Electrolux EB6PL80QSP User manual

Electrolux EB6PL80QSP User manual

EB6PL80QCN

EB6PL80QSP

IT

Forno Istruzioni per l’uso

Ottieni il massimo dal tuo elettrodomestico

Registra il tuo prodotto per accedere al manuale digitale e a tanti altri contenuti esclusivi.

Scopri di più su electrolux.com/register

PENSATI PER VOI

Grazie per aver acquistato un'apparecchiatura Electrolux. Avete scelto un prodotto che ha alle spalle decenni di esperienza professionale e innovazione. Ingegnoso ed elegante, è stato progettato pensando a voi. Quindi, in qualsiasi momento desiderate utilizzarlo, potete esser certi di ottenere sempre i migliori risultati.

Benvenuti in Electrolux.

Visitate il nostro sito web per:

Ricevere consigli, scaricare i nostri opuscoli, eliminare eventuali anomalie, ottenere informazioni sull'assistenza e la riparazione:

www.electrolux.com/support

Per registrare il vostro prodotto e ricevere un servizio migliore:

www.registerelectrolux.com

Acquistare accessori, materiali di consumo e ricambi originali per la vostra apparecchiatura:

www.electrolux.com/shop

SERVIZIO CLIENTI E MANUTENZIONE

Consigliamo sempre l’impiego di ricambi originali.

Quando si contatta l'Assistenza, accertarsi di disporre dei seguenti dati: Modello, PNC, numero di serie.

Le informazioni si trovano sulla targhetta dei dati.

Avvertenza / Attenzione - Importanti Informazioni di Sicurezza.

Informazioni e consigli generali

Informazioni ambientali

Con riserva di modifiche.

2/60

INDICE

1. INFORMAZIONI DI SICUREZZA................................................................... 5

1.1 Sicurezza di bambini e persone vulnerabili...................................................... 5

1.2 Avvertenze di sicurezza generali...................................................................... 6

2. ISTRUZIONI DI SICUREZZA......................................................................... 8

2.1 Installazione......................................................................................................8

2.2 Collegamento elettrico...................................................................................... 9

2.3 Uso dell’apparecchiatura.................................................................................. 9

2.4 Pulizia e cura.................................................................................................. 10

2.5 Pulizia pirolitica............................................................................................... 11

2.6 Cottura a vapore............................................................................................. 11

2.7 Illuminazione interna.......................................................................................11

2.8 Assistenza tecnica.......................................................................................... 12

2.9 Smaltimento....................................................................................................12

3. DESCRIZIONE DEL PRODOTTO................................................................13

3.1 Panoramica.....................................................................................................13

3.2 Accessori........................................................................................................ 13

4. COME ACCENDERE E SPEGNERE IL FORNO.........................................14

4.1 Pannello di controllo....................................................................................... 14

4.2 Display............................................................................................................ 14

5. PRIMA DI UTILIZZARE L'ELETTRODOMESTICO..................................... 17

5.1 Prima pulizia .................................................................................................. 17

5.2 Primo collegamento........................................................................................ 17

5.3 Collegamento wireless....................................................................................17

5.4 Licenze software.............................................................................................18

5.5 Preriscaldamento iniziale................................................................................18

5.6 Come impostare: Durezza acqua................................................................... 18

6. UTILIZZO QUOTIDIANO..............................................................................20

6.1 Come impostare: Funzioni cottura..................................................................20

6.2 Come effettuare le impostazioni: Funzione cottura a vapore......................... 20

6.3 Come impostare: Cottura assistita..................................................................21

6.4 Funzioni cottura.............................................................................................. 22

6.5 Note su: Cottura ventilata umida.................................................................... 24

7. FUNZIONI DEL TIMER.................................................................................26

7.1 Descrizione delle funzioni dell’orologio...........................................................26

7.2 Come impostare: Funzioni dell’orologio..........................................................26

8. COME USARLE: ACCESSORI....................................................................30

8.1 Inserimento di accessori................................................................................. 30

8.2 Termosonda....................................................................................................30

9. FUNZIONI AGGIUNTIVE..............................................................................34

9.1 Come salvare:Preferiti.................................................................................... 34

9.2 Spegnimento di sicurezza...............................................................................34

9.3 Ventola di raffreddamento.............................................................................. 34

10. CONSIGLI E SUGGERIMENTI UTILI........................................................ 35

10.1 Consigli di cottura......................................................................................... 35

3/60

INDICE

10.2 Cottura ventilata umida.................................................................................35

10.3 Cottura ventilata umida - accessori consigliati..............................................36

10.4 Tabelle di cottura per gli istituti di test...........................................................36

11. PULIZIA E CURA....................................................................................... 39

11.1 Note sulla pulizia...........................................................................................39

11.2 Come togliere: Supporti ripiano ................................................................... 39

11.3 Istruzioni d'uso: Pulizia pirolitica................................................................... 40

11.4 Promemoria Pulizia.......................................................................................41

11.5 Istruzioni d'uso: Decalcificazione..................................................................41

11.6 Promemoria trattamento anticalcare.............................................................42

11.7 Istruzioni d'uso: Risciacquo.......................................................................... 42

11.8 Pro memoria per l'asciugatura......................................................................43

11.9 Come usarlo: Asciugatura............................................................................ 43

11.10 Come usarlo: Svuotamento serbatoio........................................................ 43

11.11 Come rimuovere e installare? Porta........................................................... 44

11.12 Come sostituire: Lampadina....................................................................... 45

12. RISOLUZIONE DEI PROBLEMI................................................................ 47

12.1 Cosa fare se................................................................................................. 47

12.2 Come gestire: Codici di errore...................................................................... 48

12.3 Dati Assistenza............................................................................................. 49

13. EFFICIENZA ENERGETICA...................................................................... 50

13.1 Informazioni sul prodotto e Scheda informativa sul prodotto*...................... 50

13.2 Risparmio energetico....................................................................................50

14. STRUTTURA DEL MENU.......................................................................... 52

14.1 Menu.............................................................................................................52

14.2 Sottomenu per: Pulizia..................................................................................52

14.3 Sottomenu per: Opzioni................................................................................ 53

14.4 Sottomenu per: Connessione ...................................................................... 53

14.5 Sottomenu per: Configurazione.................................................................... 54

14.6 Sottomenu per: Assistenza tecnica.............................................................. 54

15. NON PUÒ ESSERE PIÙ FACILE!............................................................. 55

16. PRENDI UNA SCORCIATOIA!.................................................................. 57

17. GARANZIA.................................................................................................58

4/60

1. INFORMAZIONI DI SICUREZZA

Leggere attentamente le istruzioni fornite prima di installare e utilizzare l'apparecchiatura. I produttori non sono responsabili di eventuali lesioni o danni derivanti da un'installazione o un uso scorretti. Conservare sempre le istruzioni in un luogo sicuro e accessibile per poterle consultare in futuro.

1.1 Sicurezza di bambini e persone vulnerabili

Questa apparecchiatura può essere usata da bambini a partire dagli 8 anni e da adulti con limitate capacità fisiche, sensoriali o mentali o con scarsa esperienza o conoscenza sull'uso dell'apparecchiatura, solamente se sorvegliati o se istruiti relativamente all'uso dell'apparecchiatura e se hanno compreso i rischi coinvolti.

I bambini di età compresa fra i 3 e gli 8 anni e le persone con disabilità diffuse e complesse vanno tenuti lontani dall'apparecchiatura a meno che non vi sia una supervisione continua.

Tenere lontani dall'apparecchiatura i bambini al di sotto dei

3 anni se non costantemente supervisionati.

Non lasciare che i bambini giochino con l'apparecchiatura e con i dispositivi mobili con My Electrolux.

Tenere gli imballaggi lontano dai bambini e smaltirli in modo adeguato.

Tenere i bambini e gli animali domestici lontano dall'apparecchiatura durante il funzionamento o raffreddamento. Alcune parti accessibili possono diventare calde durante l’uso

Se l'apparecchiatura ha un dispositivo di sicurezza per i bambini sarà opportuno attivarlo.

I bambini non devono eseguire interventi di pulizia e manutenzione sull'apparecchiatura senza essere supervisionati.

5/60

INFORMAZIONI DI SICUREZZA

1.2 Avvertenze di sicurezza generali

L'installazione dell'apparecchiatura e la sostituzione dei cavi deve essere svolta unicamente da personale qualificato.

AVVERTENZA: L'apparecchiatura e le parti accessibili si riscaldano molto durante l'uso. Abbiate cura di non toccare gli elementi riscaldanti.

Servirsi sempre degli appositi guanti da forno per estrarre o inserire accessori o pentole resistenti al calore.

Prima di qualsiasi intervento di manutenzione, scollegare l'apparecchiatura dalla presa di corrente.

AVVERTENZA: Assicurarsi che l’apparecchiatura sia spenta prima di sostituire la lampadina per evitare la possibilità di scosse elettriche.

Non usare l'apparecchiatura prima di installarla nella struttura a incasso.

Non usare una pulitrice a vapore per pulire l'apparecchiatura.

Non utilizzare detergenti abrasivi o raschietti di metallo per pulire il vetro della porta per non rigare la superficie e causare la rottura del vetro.

Se il cavo di alimentazione è danneggiato, deve essere sostituito dal produttore, da un tecnico autorizzato o da una persona qualificata per evitare situazioni di pericolo.

Una fuoriuscita eccessiva deve essere rimossa prima di avviare la pulizia per pirolisi. Rimuovere tutte le parti dal forno.

Per rimuovere i supporti ripiano, sfilare innanzitutto la parte anteriore del supporto, quindi quella posteriore, dalle pareti laterali. Installare i supporti griglia seguendo al contrario la procedura indicata.

I dispositivi di interruzione della corrente devono essere incorporati nel cablaggio fisso conformemente alle regole di cablaggio.

6/60

INFORMAZIONI DI SICUREZZA

Usare esclusivamente la termosonda (sensore temperatura al centro) consigliata per questa apparecchiatura.

7/60

2. ISTRUZIONI DI SICUREZZA

2.1 Installazione

AVVERTENZA!

L’installazione dell'apparecchiatura deve essere eseguita da personale qualificato.

• Rimuovere tutti i materiali di imballaggio.

• Non installare o utilizzare l'apparecchiatura se è danneggiata.

• Attenersi alle istruzioni fornite insieme all'apparecchiatura.

• Prestare sempre attenzione in fase di spostamento dell'apparecchiatura, dato che è pesante. Usare sempre i guanti di sicurezza e le calzature adeguate.

• Non tirare l’apparecchiatura per la maniglia.

• Installare l'apparecchiatura in un luogo sicuro e idoneo che soddisfi i requisiti di installazione.

• È necessario rispettare la distanza minima dalle altre apparecchiature.

• Prima di montare l'apparecchiatura controllare che la porta del forno si apra senza limitazioni.

• L'apparecchiatura è dotata di un sistema elettrico di raffreddamento. Questo deve essere alimentato elettricamente.

• La stabilità del mobile da incasso deve essere conforme alla norma DIN 68930.

600 (600) mm Altezza minima del mobiletto (mobiletto sotto all'al‐ tezza minima del piano di lavoro)

Larghezza del mobiletto

Profondità del moibiletto

Altezza della parte anteriore dell'apparecchiatura

Altezza della parte posteriore dell'apparecchiatura

Larghezza della parte anteriore dell'apparecchiatu‐ ra

Larghezza della parte posteriore dell'apparecchia‐ tura

Profondità dell'apparecchiatura

Profondità di incasso dell'apparecchiatura

Profondità con oblò aperto

Dimensioni minime dell'apertura di ventilazione.

Apertura collocata sul lato posteriore inferiore

Viti di montaggio

550 mm

605 (580) mm

594 mm

576 mm

549 mm

548 mm

567 mm

546 mm

1017 mm

550 x 20 mm

4 x 12 mm

8/60

ISTRUZIONI DI SICUREZZA

2.2 Collegamento elettrico

AVVERTENZA!

Rischio di incendio e scossa elettrica.

• Tutti i collegamenti elettrici devono essere realizzati da un elettricista qualificato.

• L'apparecchiatura deve disporre di una messa a terra.

• Verificare che i parametri sulla targhetta siano compatibili con le indicazioni elettriche dell'alimentazione.

• Utilizzare sempre una presa elettrica con contatto di protezione correttamente installata.

• Non utilizzare prese multiple e prolunghe.

• Accertarsi di non danneggiare la spina e il cavo. Qualora il cavo elettrico debba essere sostituito, l’intervento dovrà essere effettuato dal nostro Centro di Assistenza autorizzato.

• Evitare che i cavi entrino a contatto o si trovino vicino alla porta dell'apparecchiatura o sulla nicchia sotto all'apparecchiatura, in particolare quando il dispositivo è in funzione o la porta

è calda.

• I dispositivi di protezione da scosse elettriche devono essere fissati in modo tale da non poter essere disattivati senza l'uso di attrezzi.

• Inserire la spina di alimentazione nella presa solo al termine dell'installazione. Verificare che la spina di alimentazione rimanga accessibile dopo l'installazione.

• Nel caso in cui la spina di corrente sia allentata, non collegarla alla presa.

• Non tirare il cavo di alimentazione per scollegare l’apparecchiatura. Tirare sempre dalla spina.

• Servirsi unicamente di dispositivi di isolamento adeguati: interruttori automatici, fusibili (quelli a tappo devono essere rimossi dal portafusibile), sganciatori per correnti di guasto a terra e relè.

• L'impianto elettrico deve essere dotato di un dispositivo di isolamento che consenta di scollegare l'apparecchiatura dalla presa di corrente a tutti i poli. Il dispositivo di isolamento deve avere una larghezza dell'apertura di contatto non inferiore ai 3 mm.

• Chiudere completamente la porta dell'apparecchiatura prima di collegare spina alla presa elettrica.

• La dotazione standard dell'apparecchiatura al momento della fornitura non prevede una spina e un cavo di rete.

2.3 Uso dell’apparecchiatura

AVVERTENZA!

Rischio di lesioni, ustioni, scosse elettriche o esplosioni.

• Questa apparecchiatura è stata prevista unicamente per un uso domestico.

• Non modificare le specifiche tecniche dell'apparecchiatura.

• Accertarsi che le fessure di ventilazione non siano ostruite.

• Non lasciare mai l'apparecchiatura incustodita durante il funzionamento.

• Spegnere l'apparecchiatura dopo ogni utilizzo.

• Prestare attenzione in fase di apertura della porta dell'apparecchiatura quando quest'ultima

è in funzione. Può fuoriuscire aria calda.

• Non mettere in funzione l'apparecchiatura con le mani umide o quando c'è un contatto con l'acqua.

• Non esercitare pressione sulla porta aperta.

• Non utilizzare l'apparecchiatura come superficie di lavoro o come piano di appoggio.

9/60

ISTRUZIONI DI SICUREZZA

• Aprire la porta dell'apparecchiatura con cautela. L'uso di ingredienti contenenti alcol può causare una miscela di alcol e aria.

• Evitare la presenza di scintille o fiamme aperte vicino all'apparecchiatura quando si apre la porta.

• Non appoggiare o tenere liquidi o materiali infiammabili, né oggetti facilmente incendiabili sull'apparecchiatura, al suo interno o nelle immediate vicinanze.

• Non condividere la password della propria rete Wi-Fi.

AVVERTENZA!

Vi è il rischio di danneggiare l'apparecchiatura.

• Per evitare danni o scolorimento dello smalto:

– Non mettere pentole resistenti al calore o altri oggetti direttamente sulla superficie inferiore dell'apparecchiatura.

– Non appoggiare la pellicola di alluminio direttamente sulla parte bassa della cavità dell'apparecchiatura.

– Non mettere direttamente acqua all'interno dell'apparecchiatura calda.

– Non tenere piatti umidi e cibo all'interno dell'apparecchiatura dopo aver terminato la fase di cottura.

– Prestare attenzione quando si tolgono o inseriscono gli accessori.

• Lo scolorimento dello smalto o dell'acciaio inox non influisce sulle prestazioni dell'apparecchiatura.

• Per le torte molto umide, usare una leccarda. I succhi di frutta provocano macchie che possono essere permanenti.

• L'apparecchiatura è destinata solo alla cottura. Non deve essere utilizzata per altri scopi, come per esempio il riscaldamento di un ambiente.

• La cottura deve sempre essere eseguita con la porta del forno chiusa.

• Se l'apparecchiatura si trova dietro a un pannello anteriore (ad es. una porta), assicurarsi che questo non sia mai chiuso quando l'apparecchiatura è in funzione. Calore e umidità possono accumularsi sul retro di un pannello chiuso causando danni all'apparecchiatura, all'alloggiamento o al pavimento. Non chiudere il pannello dell'armadio finché l'apparecchiatura non si è completamente raffreddata dopo l'uso.

2.4 Pulizia e cura

AVVERTENZA!

Vi è il rischio di lesioni, incendio o danni all'apparecchiatura.

• Prima di eseguire qualunque intervento di manutenzione, spegnere l'apparecchiatura ed estrarre la spina dalla presa.

• Controllare che l'apparecchiatura sia fredda. Vi è il rischio che i pannelli in vetro si rompano.

• Sostituire immediatamente i pannelli in vetro della porta nel caso in cui siano danneggiati.

Contattare il Centro Assistenza Autorizzato.

• Prestare attenzione quando si rimuove la porta dall'apparecchio. La porta è pesante!

• Pulire regolarmente l'apparecchiatura per evitare il deterioramento dei materiali che compongono la superficie.

• Pulire l'apparecchiatura con un panno inumidito e morbido. Utilizzare solo detergenti neutri.

Non usare prodotti abrasivi, spugnette abrasive, solventi od oggetti metallici.

• Se si utilizza uno spray per il forno, seguire attentamente le istruzioni di sicurezza sulla confezione.

• Non pulire lo smalto catalitico (ove presente) con detergente.

10/60

ISTRUZIONI DI SICUREZZA

2.5 Pulizia pirolitica

AVVERTENZA!

Rischio di lesioni/Incendi/Emissioni chimiche (Fumi) in Modalità Pirolitica.

• Prima di eseguire una funzione di pulizia automatica per Pirolisi o prima del Primo Utilizzo, rimuovere dalla cavità del forno:

– qualsiasi residuo di cibo e schizzo/deposito di grasso.

– qualsiasi oggetto rimovibile (compresi ripiani, guide ecc. forniti con il prodotto), in particolare qualsiasi pentola, padella, teglia, utensile antiaderente ecc.

• Leggere attentamente tutte le istruzioni riguardanti la pulizia per Pirolisi.

• Tenere bambini lontano dall'apparecchiatura mentre è in corso la pulizia pirolitica.

L'apparecchiatura diventa molto calda e viene rilasciata aria calda dalle aperture di raffreddamento anteriori.

• La pulizia per pirolisi è un'operazione ad alta temperatura che può provocare la formazione di fumi prodotti dai residui di cottura e dai materiali strutturali, di conseguenza gli utenti sono fortemente invitati a:

– assicurare una buona ventilazione durante e dopo ogni pulizia per Pirolisi.

– assicurare una buona ventilazione durante e dopo il primo utilizzo alla massima temperatura.

• A differenza delle persone, alcune specie di uccelli e rettili possono essere estremamente sensibili ai fumi che possono venire prodotti durante il processo di pulizia dei Forni Pirolitici.

– Allontanare eventuali animali domestici (in particolare gli uccelli) dall'apparecchiatura durante e dopo la pulizia per Pirolisi e prevedere prima di tutto un funzionamento alla massima temperatura in un'area ben ventilata.

• I piccoli animali domestici sono anche estremamente sensibili alle variazioni di temperatura in prossimità dei Forni Pirolitici quando il programma di pulizia automatica per Pirolisi è in corso.

• Superfici antiaderenti di pentole, teglie, utensili, ecc., possono venire danneggiate dall'alta temperatura utilizzata per la pulizia per Pirolisi in tutti i Forni Pirolitici e diventare fonte di vapori relativamente nocivi.

• I vapori rilasciati da tutti i Forni Pirolitici/Residui di Cottura vengono definiti come non nocivi per la salute umana, compresi bambini o persone affette da malattie.

2.6 Cottura a vapore

AVVERTENZA!

Vi è il rischio di ustioni o di danni all'apparecchiatura.

• Il vapore che fuoriesce può provocare ustioni:

– Prestare attenzione in fase di apertura della porta dell'apparecchiatura quando la funzione è attiva. Può fuoriuscire vapore.

– Dopo aver impiegato la cottura al vapore aprire la porta dell'apparecchiatura con cautela.

2.7 Illuminazione interna

AVVERTENZA!

Pericolo di scosse elettriche.

11/60

ISTRUZIONI DI SICUREZZA

• Le lampadine utilizzate in questa apparecchiatura sono lampade speciali per elettrodomestici. Non usarle per l'illuminazione di casa.

• Prima di sostituire la lampada, scollegare l’apparecchiatura dalla rete elettrica.

• Servirsi unicamente di lampadine con le stesse specifiche tecniche .

2.8 Assistenza tecnica

• Per riparare l'apparecchiatura contattare un Centro di Assistenza Autorizzato.

• Utilizzare esclusivamente ricambi originali.

2.9 Smaltimento

AVVERTENZA!

Rischio di lesioni o soffocamento.

• Staccare la spina dall'alimentazione elettrica.

• Tagliare il cavo elettrico dell'apparecchiatura e smaltirlo.

• Togliere il blocco porta per evitare che bambini o animali restino intrappolati nell'apparecchiatura.

12/60

3. DESCRIZIONE DEL PRODOTTO

3.1 Panoramica

1 2 3

10

5

4

3

2

1

6

7

8

4

5

1 Pannello di controllo

2 Display

3 Vaschetta dell'acqua

4 Presa per la termosonda

5 Resistenza

6 Lampadina

7 Ventilatore

8 Uscita tubo decalcificazione

9 Supporto ripiano, smontabile

10 Posizioni dei ripiani

9

3.2 Accessori

Griglia

Per pentole, stampi per dolci, arrosti.

Lamiera dolci

Per la cottura di torte e biscotti.

Leccarda

Per cuocere al forno, arrostire o come recipiente per raccogliere i grassi.

Sensore alimenti

Per misurare la temperatura all'interno delle pietanze.

13/60

4. COME ACCENDERE E SPEGNERE IL FORNO

4.1 Pannello di controllo

1

On / Off

2

Display

1 2

Premere e tenere premuto per accendere e spegnere il forno.

Visualizza le impostazioni del forno.

Conventional cooking

170°C

STOP

3m1s

3s

Premere

Toccare la superficie con la punta delle dita.

4.2 Display

Sposta

Far scorrere la punta del dito sulla superficie.

Premere e tenere premuto

Toccare la superficie per 3 secondi.

Conventional cooking

Dopo l’accensione il display mostra la scher‐ mata con la funzione di riscaldamento e una temperatura predefinita.

Qualora il forno non venga usato per 2 minuti il display passa in modalità standby.

12:03

Quando si cucina il display mostra le funzioni impostate e altre opzioni disponibili.

14/60

COME ACCENDERE E SPEGNERE IL FORNO

A

Conventional cooking

K J I H

B C D

G F E

Il display col numero massimo di funzioni impo‐ state.

A. Menu / Indietro

B. Wi-Fi (solo modelli selezionati)

C. Ora del giorno

D. Informazioni

E. Timer

F. Sensore alimenti (solo modelli selezionati)

G. START / STOP

H. Temperatura

I. Barra di avanzamento / Cursore

J. Più

K. Funzioni cottura

Spie display

Indicatori di base - per spostarsi sul display.

Per con‐ fermare la selezione / imposta‐ zione.

Per conferma‐ re la selezio‐ ne / imposta‐ zione o tornare indietro di un li‐ vello nel menu.

Per tornare indietro di un livello nel menu / annulla‐ re l’ultima azione.

Per attivare e disattivare le opzioni.

Allarme audio indicatori funzione - al termine del tempo di cottura impostato, viene emesso un segnale acustico.

La funzione è attiva.

Spie timer

La funzione è attiva.

La cottura si ferma auto‐ maticamente.

L'audio dell’allarme è spento.

Per impostare la funzione:

Partenza ritardata.

Per annul‐ lare l’impo‐ stazione.

Il timer si avvia dopo aver chiuso la porta del forno.

Indicatori di funzione della porta

Il timer inizia quando il forno raggiunge la temperatura impostata.

Il timer si avvia quando inizia il processo di cot‐ tura.

15/60

COME ACCENDERE E SPEGNERE IL FORNO

Spie display

La porta del forno è bloccata.

Wi-Fi indicatori - il forno può essere connesso alla Wi-Fi.

Wi-Fi la connessione è accesa.

Wi-Fi la connessione è spenta.

16/60

5. PRIMA DI UTILIZZARE L'ELETTRODOMESTICO

AVVERTENZA!

Fare riferimento ai capitoli sulla sicurezza.

5.1 Prima pulizia

Fase 1

Togliere gli accessori e i sup‐ porti ripiano amovibili dal for‐ no.

Fase 2

Pulire il forno e gli accessori con un panno morbido imbe‐ vuto di acqua tiepida e deter‐ gente delicato.

Fase 3

Collocare gli accessori e i supporti ripiano amovibili nel forno.

5.2 Primo collegamento

Il display mostra un messaggio di benvenuto dopo la prima connessione.

È necessario impostare: Lingua, Luminosità display, Volume acustico, Ora del giorno, connessione wireless.

5.3 Collegamento wireless

Per collegare il forno sono necessari i seguenti elementi:

• Rete wireless con connessione a Internet.

Fase 1

Accendere il forno.

Fase 2

Premere: . Seleziona: Impostazioni / Connessione .

Fase 3

Fase 4

- far scorrere o premere per accendere: Wi-Fi.

Scegliere una rete wireless con connessione a Internet. Il modulo wireless del forno si avvia entro 90 secondi.

Per i passi successivi, seguire le istruzioni riportate nell'opuscolo "Mobile App".

Per configurare la connessione wireless in qualsiasi altro momento, premere sul display.

Prendere una scorciatoia!

17/60

PRIMA DI UTILIZZARE L'ELETTRODOMESTICO

Frequenza

Protocollo

Potenza massima

5.4 Licenze software

2412 - 2484 MHz

IEEE 802.11b DSSS/802.11g/n OFDM

EIRP < 20 dBm (100 mW)

Il software del forno è coperto da copyright e concesso su licenza BSD, fontconfig, FTL, GPL-2.0,

LGPL-2.0, LGPL-2.1, libJpeg, zLib/ libpng, MIT, OpenSSL / SSLEAY IISC, Apache 2.0 e altre li‐ cenze.

Controllare il testo completo della licenza su: Impostazioni / Assistenza tecnica / Licenza.

Sarà possibile scaricare il codice sorgente del software open source seguendo il link presente sul‐ la pagina web del prodotto.

Cercare il modello di forno e la versione software del Modulo Wi-Fi sul sito http://electrolux.open‐ softwarerepository.com all’interno della cartella "NIUX”.

5.5 Preriscaldamento iniziale

Preriscaldare il forno vuoto prima di utilizzarlo per la prima volta.

Fase 1

Togliere gli accessori e i supporti ripiano amovibili dal forno.

Fase 2

Impostare la temperatura massima.per la funzione: .

Lasciare in funzione il forno per un'ora.

Fase 3

Impostare la temperatura massima.per la funzione: .

Lasciare in funzione il forno per 15 minuti.

Il forno può produrre un odore sgradevole e fumo in fase di pre-riscaldamento. Accertarsi che la stanza sia ventilata.

5.6 Come impostare: Durezza acqua

Quando si collega il forno alla rete elettrica è necessario impostare il livello di durezza dell'acqua.

Utilizzare la carta di prova o contattare il fornitore dell'acqua per controllare il livello di durezza dell'acqua.

18/60

PRIMA DI UTILIZZARE L'ELETTRODOMESTICO

Fase 1

Mettere la carta di prova in acqua per circa 1 sec. Non mettere la carta da test sotto l'acqua corrente.

Fase 2

Scuotere la carta di prova ed eliminare l’acqua in eccesso.

Fase 3

Attendere 1 minuto e controllare la durez‐ za dell'acqua con la seguente tabella.

Fase 4

Impostare il livello di durezza dell’acqua:

Menu / Impostazioni /

Configurazione / Du‐ rezza acqua.

I colori della carta di prova continuano a cambiare. Non controllare il livello di durezza dell'ac‐ qua più di un minuto dopo il test.

È possibile modificare il livello di durezza dell'acqua nel menu: Impostazioni / Configurazione /Du‐ rezza acqua.

La tabella seguente mostra il campo di durezza dell'acqua (dH) con il corrispondente livello di deposito di calcio e la qualità dell'acqua. Quando la durezza dell'acqua è al livello 4, riempire la vaschetta con acqua in bottiglia. Controllare il livello di durezza dell'acqua sull'etichetta della bottiglia e regolare il livello di durezza dell'acqua nelle impostazioni. Per i sistemi di addolcimento dell'acqua si raccomanda di utilizzare acqua in bottiglia.

Durezza acqua

Livello

1 dH

0 - 7

Carta di test Deposito di calcio

(mmol/l)

0 - 1,3

Deposito di calcio (mg/l)

0 - 50

Classifica‐ zione acqua

morbida

2

3

4

8 - 14

15 - 21

22 - 28

1,4 - 2,5

2,6 - 3,8

3,9 - 5

51 - 100

101 - 150

151 - 200 moderata‐ mente dura dura molto dura

19/60

6. UTILIZZO QUOTIDIANO

AVVERTENZA!

Fare riferimento ai capitoli sulla sicurezza.

6.1 Come impostare: Funzioni cottura

Fase 1

Fase 2

Accendere il forno.

Selezionare una funzione cottura.

Il display mostra le funzioni di riscaldamento predefinite. Per vedere ulteriori funzioni di riscaldamento, premere: .

Fase 3

Premere: . Il display mostra le impostazioni di temperatura.

170°C

70°C 170°C 210°C OK

-5°C +5°C

Fase 4

Fase 5

Fase 6

Spostare il dito sul cursore per impostare la temperatura.

Premere: .

Premere: .

Termosonda - è possibile collegare il sensore in qualsiasi momento prima o durante la cottura.

Fase 7

- premere per spegnere la funzione di riscaldamento.

Spegnere il forno.

Prendere una scorciatoia!

6.2 Come effettuare le impostazioni: Funzione cottura a vapore

Passo 1

Accendere il forno.

Passo 2

Premere . Impostare la funzione di cottura a vapore.

Passo 3

Premere: . Il display visualizza le impostazioni di temperatura.

20/60

UTILIZZO QUOTIDIANO

Passo 4

Impostare la temperatura.

Passo 5

Premere: .

Passo 6

Premere il coperchio per aprire la vaschetta dell'acqua.

Passo 7

Riempire il cassetto dell'acqua con acqua fredda fino al livello massimo (circa 950 ml) fino a quando non viene emesso il segnale o il display visualizza il messaggio. Non riempire il cassetto dell'acqua oltre la sua capacità massima. Sussiste il rischio di per‐ dite di acqua, trabocco o di arrecare danno alla biancheria.

AVVERTENZA!

Utilizzare solo acqua di rubinetto fredda. Non utilizzare acqua filtrata (demi‐ neralizzata) o distillata. Non utilizzare altri liquidi. Non versare liquidi infiam‐ mabili o alcolici nella vaschetta dell’acqua.

Passo 8

Spingere la vaschetta dell'acqua nella sua posizione iniziale.

Passo 9

Premere: .

Il vapore appare dopo circa 2 minuti. Quando il forno raggiunge la temperatura impo‐ stata, viene emesso il segnale.

Passo

10

Quando il cassetto dell'acqua esaurisce l'acqua, viene emesso il segnale acustico.

Rabboccare la vaschetta dell'acqua.

Viene emesso un segnale acustico al termine del tempo di cottura.

Spegnere il forno.

Passo

11

Passo

12

Al termine della cottura, vuotare il cassetto dell’acqua.

Far riferimento al capitolo "Pulizia e cura", Svuotamento serbatoio.

Passo

13

L'acqua residua può condensarsi nella cavità. Dopo la cottura, aprire con attenzione la porta del forno. Quando il forno è freddo, asciugare la cavità con un panno morbido.

Prendi una scorciatoia!

6.3 Come impostare: Cottura assistita

Ogni piatto in questo sottomenu ha una funzione e una temperatura consigliate. È possibile regolare il tempo e la temperatura.

Per alcuni piatti è anche possibile cucinare con:

• Peso Automatico

21/60

UTILIZZO QUOTIDIANO

• Termosonda

Il livello fino al quale viene cucinato un piatto:

• Al Sangue oppure Meno

• Medio

• Ben cotto oppure Più

Fase 1

Premere: .

Fase 2

Fase 3

Fase 4

Premere: . Inserire: Cottura assistita.

Scegliere un piatto o un tipo di alimento.

Premere:

Prendere una scorciatoia!

.

6.4 Funzioni cottura

Funzioni di riscaldamento standard

Funzione cottura Applicazione

Per grigliare alimenti di ridotto spessore e tostare il pane.

Grill

Per arrostire grandi tagli di carne o pollame con ossa su una posizione della griglia. Per gratinare e dorare.

Doppio grill venti‐ lavo

Cottura ventilata

Per cuocere su massimo tre posizioni della griglia contemporaneamente ed essiccare i cibi. Impostare la temperatura del forno 20 - 40 °C in meno rispetto alla Cottura convenzionale.

Per rendere croccanti i cibi confezionati, come ad esempio patatine fritte, croquette o involtini primavera.

Cibi congelati

22/60

UTILIZZO QUOTIDIANO

Funzione cottura Applicazione

Per cuocere e arrostire alimenti su una sola posizione della griglia.

Cottura convenzio‐ nale

Per preparare la pizza. Per una doratura intensa e un fondo croccante.

Funzione Pizza

Per cuocere torte dal fondo croccante e conservare gli alimenti.

Resistenza inferio‐ re

Funzioni di riscaldamento speciali

Funzione cottura Applicazione

Per conservare la verdura (ad esempio: cetrioli sottaceto).

Marmellate/

Conserve

Per essiccare frutta a fettine, verdure e funghi.

Essiccazione

Per preriscaldare i piatti da servire.

Riscaldamento piatti

Per scongelare alimenti (verdura e frutta). Il tempo di scongelamento di‐ pende dalla quantità e dalla dimensione dei cibi congelati.

Scongelamento

Per pietanze al forno come la lasagna o le patate gratinate. Per gratinare e dorare.

Gratinato

23/60

UTILIZZO QUOTIDIANO

Funzione cottura Applicazione

Per preparare arrosti teneri e succosi.

Cottura lenta

Per tenere le pietanze in caldo.

Mantieni caldo

Cottura ventilata umida

Questa funzione è progettata per risparmiare energia in fase di cottura.

Quando viene usata questa funzione, la temperatura all'interno della cavi‐ tà potrebbe essere diversa rispetto alla temperatura impostata. Viene usa‐ to il calore residuo. La potenza riscaldante potrebbe essere ridotta. Per ul‐ teriori informazioni rimandiamo al capitolo "Uso quotidiano", Note su: Cot‐ tura ventilata umida.

Funzioni di riscaldamento a vapore

Funzione cottura Applicazione

La funzione è ideale per la carne, il pollame, le pietanze al forno e gli sfor‐ mati. Grazie alla combinazione di vapore e calore, la carne rimane tenera e succosa con una superficie croccante.

Umidità bassa

Rigenera a vapore

Il riscaldamento pietanze col vapore impedisce che la superficie si secchi.

Il calore viene distribuito in modo delicato e uniforme, il che consente di recuperare il calore e l'aroma delle pietanze come se fossero stati appena preparati. Questa funzione può essere usata per riscaldare gli alimenti di‐ rettamente su un vassoio. Potete riscaldare più di un vassoio alla volta, usando diverse posizioni del ripiano.

Utilizzare questa funzione per preparare pane e panini con risultati simili a quelli professionali in termini di croccantezza, colore e brillantezza della crosta.

Cottura Pane

Per velocizzare il processo di lievitazione della pasta. Evita che la superfi‐ cie dell'impasto si secchi e la mantiene elastica.

Lievitazione pasta

6.5 Note su: Cottura ventilata umida

Questa funzione è stata usata per attenersi alla classe energetica e ai requisiti di ecodesign conformemente alla normativa EU 65/2014 e EU 66/2014. Test conformemente alla norma EN

60350-1.

24/60

UTILIZZO QUOTIDIANO

La porta del forno dovrebbe essere chiusa in fase di cottura, di modo che la funzione non venga interrotta. Ciò garantisce inoltre che il forno funzioni con la più elevata efficienza energetica possibile.

Quando viene usata questa funzione la lampada si spegne automaticamente dopo 30 secondi.

Per istruzioni di cottura rimandiamo al capitolo "Consigli e suggerimenti", Cottura ventilata umida. Per indicazioni generali relativamente al risparmio energetico rimandiamo al capitolo "Efficienza energetica", Risparmio energetico.

25/60

7. FUNZIONI DEL TIMER

7.1 Descrizione delle funzioni dell’orologio

Funzione orologio

Tempo di cottura

Criteri di avvio

Fine azione

Partenza ritardata

Prolunga cottura

Promemoria

Applicazione

Per impostare la durata della cottura. Il massimo è 23 ore 59 min.

Per impostare quando il timer inizia a contare.

Per impostare cosa succede quando il timer interrompe il conteggio.

Per posticipare l’inizio e / o la fine della cottura.

Per estendere il tempo di cottura.

Per l'impostazione di un tempo a finire. Il massimo è 23 ore 59 min.

Questa funzione non ha nessun effetto sul funzionamento del forno.

7.2 Come impostare: Funzioni dell’orologio

Come impostare l’orologio.

Fase 1

Premere: .

Fase 2

Premere: Impostazioni / Configurazione / Ora del giorno.

Fase 3

Far scorrere e premere per impostare l’orologio. Premere: o .

Come impostare il tempo di cottura

Fase 1

Selezionare una funzione di cottura e impostare la temperatura.

Fase 2

Premere: .

Fase 3

Far scorrere e premere per impostare l’orologio. Premere:

Il timer inizia immediatamente il conto alla rovescia.

.

Prendere una scorciatoia!

26/60

FUNZIONI DEL TIMER

Come scegliere l’opzione inizio / fine cottura.

Fase 1

Selezionare una funzione di cottura e impostare la temperatura.

Fase 2

Premere: .

Fase 3

Fase 4

Fase 5

Fase 6

Premere: .

Premere: Criteri di avvio / Fine azione.

Scegliere il preferito: Criteri di avvio / Fine azione.

Premere: o .

- premere per annullare l’opzione scelta di inizio o fine.

Criteri di av‐ vio

-

Commenti

Il timer si avvia all’accensione.

Il timer si avvia dopo aver chiuso la porta.

Il timer si avvia quando inizia il processo di cottura.

Il timer inizia quando il forno raggiunge la temperatura impostata.

Come ritardare l’inizio e la fine della cottura

Fase 1

Premere: .

Fase 2

Far scorrere e premere per impostare l’orologio. Premere: .

Prendere una scorciatoia!

27/60

FUNZIONI DEL TIMER

Come ritardare l’inizio senza impostare la fine della cottura

Fase 1

Selezionare la funzione di cottura e regolare la temperatura.

Fase 2

Premere: .

Fase 3

Fase 4

Fase 5

Premere: .

Premere: Partenza ritardata.

Scegliere il valore. Premere: .

Come impostare il tempo extra

Quando rimane il 10% del tempo di cottura e gli alimenti sembrano non essere cotti sarà possibile estendere il tempo di cottura. Sarà inoltre possibile modificare la funzione del forno.

Fase 1

Fase 2

Premere l’icona tempo preferita per estendere il tempo di cottura.

Inoltre, è possibile selezionare la funzione di riscaldamento preferita per modificarla.

E se fosse meglio modificare il tempo aggiuntivo?

Sarà possibile resettare il tempo aggiuntivo.

Fase 1

Premere: .

Fase 2

Scegliere il valore sul cursore o premere una delle icone tempo preferito per imposta‐ re il tempo.

Fase 3

Premere: .

Come modificare le impostazioni del timer

Fase 1

Scegliere il valore sul cursore o premere il valore tempo preferito per modificare il va‐ lore del timer.

Fase 2

Premere: .

- resetta le modifiche.

Sarà possibile impostare il tempo modificato in fase di cottura, in qualsiasi momento.

28/60

Come annullare il timer impostato

Fase 1

Premere: .

Fase 2

Premere: .

Prendere una scorciatoia!

FUNZIONI DEL TIMER

29/60

8. COME USARLE: ACCESSORI

8.1 Inserimento di accessori

Un piccolo rientro sulla parte superiore aumenta il livello di sicurezza. Gli incavi fungono anche da dispositivi antiribaltamento. Il bordo alto intorno al ripiano evita che le pentole scivolino dal ripiano.

Ripiano a filo:

Spingere il ripiano fra le guide del suppor‐ to.

Lamiera dolci / Leccarda:

Spingere la lamiera dolci /leccarda tra le guide del supporto ripiano.

Ripiano a filo e lamiera dolci / leccar‐ dainsieme:

Spingere la lamiera dolci /leccarda tra le guide del supporto ripiano e il ripiano a filo sulle guide sovrastanti.

8.2 Termosonda

Il sensore misura la temperatura all'interno della pietanza. È possibile usare la termosonda con tutte le funzioni cottura.

Le due temperature da impostare sono:

• la temperatura del forno (minimo 120 °C),

• la temperatura interna.

30/60

COME USARLE: ACCESSORI

ATTENZIONE!

Usare solo l'accessorio fornito in dotazione e componenti di ricambio originali.

Indicazioni per ottenere risultati ottimali:

• Gli ingredienti dovrebbero essere a temperatura ambiente.

• La termosonda non può essere usata per piatti liquidi.

• Usare le impostazioni consigliate per la temperatura al centro della pietanza. Vedere

“Consigli per la cottura”.

• In fase di cottura, la termosonda deve essere collegata alla presa e inserita nel piatto.

Il forno calcola un orario di fine cottura approssimativo. Dipende dalla quantità di cibo, dalla funzione del forno impostata e dalla temperatura.

Istruzioni d'uso: Termosonda

Fase 1

Fase 2

Accendere il forno.

Impostare la funzione cottura e, se necessario, la temperatura del forno.

Fase 3

Inserto: Termosonda.

Carne, pollame e pesce Spezzatino

31/60

COME USARLE: ACCESSORI

Inserire la punta della termosonda nel centro della carne o del pesce, se possibile nella parte più spessa. Verificare che almeno 3/4 della termosonda siano all'interno della pie‐ tanza.

Inserire la punta della termosonda esattamente al centro della pentola. La termosonda dovrebbe essere stabilizzata in un punto in fase di cottura.

Usare un ingrediente solido per ottenere questo risultato. Usare il bordo del piatto di cottura per supportare l'impugnatura in silicone della termo‐ sonda. La punta della termosonda non dovrebbe toccare il fondo del piatto di cottura. Coprire il sensore della termosonda con gli ingredienti re‐ stanti.

Fase 4

Fase 5

Fase 6

Fase 7

Inserire la termosonda nella presa sulla parete anteriore del forno.

Sul display appare la temperatura restante di: Termosonda.

- premere per impostare la temperatura al cuore del sensore.

- premere per impostare l’opzione preferita:

• Allarme audio - quando il cibo raggiunge la temperatura al centro, viene emesso un segnale acustico.

• Allarme audio e interruzione cottura - quando la pietanza raggiunge la temperatura al centro, viene emesso un segnale acustico e il forno si ferma.

• Mostra solo la temperatura - il display mostra la temperatura attuale al centro.

Selezionare l’opzione e premere: o .

32/60

COME USARLE: ACCESSORI

Fase 8

Fase 9

Premere: .

Quando il cibo raggiunge la temperatura impostata, viene emesso un segnale acusti‐ co. Sarà possibile scegliere di fermare o continuare la cottura per fare in modo che gli alimenti vengano cotti bene.

Estrarre la spina della termosonda dalla presa e rimuovere il piatto dal forno.

AVVERTENZA!

Vi è il rischio di ustioni, in quanto la termosonda si surriscalda. Fare atten‐ zione in fase di rimozione ed estrazione dalla pietanza.

Prendere una scorciatoia!

33/60

9. FUNZIONI AGGIUNTIVE

9.1 Come salvare:Preferiti

È possibile salvare le impostazioni preferite, come la funzione di riscaldamento, il tempo di cottura, la temperatura, il piatto dal menu Cottura assistita o la funzione di pulizia. È possibile salvare 3 impostazioni preferite.

Fase 1

Fase 2

Fase 3

Accendere il forno.

Selezionare l’impostazione preferita.

Fase 4

Fase 5

Premere: . Seleziona: Preferiti.

Seleziona: Salva impostazioni attuali.

Premere + per aggiungere l’impostazione all’elenco di: Preferiti. Premere .

- premere per ripristinare l'impostazione.

- premere per annullare l’impostazione.

9.2 Spegnimento di sicurezza

Per ragioni di sicurezza, il forno si spegne dopo un determinato periodo di tempo se è attiva una funzione di riscaldamento e non si modificano le impostazioni.

(°C)

30 - 115

120 - 195

200 - 245

(ore)

12,5

8,5

5,5

250 - massimo 3

Lo spegnimento automatico non funziona con le funzioni: Luce forno, Sensore alimenti,Fine cottura, Cottura lenta.

9.3 Ventola di raffreddamento

Quando il forno è in funzione, la ventola di raffreddamento si accende in modo automatico per tenere fresche le superfici del forno. Dopo aver spento il forno, la ventola di raffreddamento continua a funzionare fino a che il forno non si è raffreddato.

34/60

10. CONSIGLI E SUGGERIMENTI UTILI

AVVERTENZA!

Fare riferimento ai capitoli sulla sicurezza.

10.1 Consigli di cottura

La temperatura ed i tempi di cottura specificati nelle tabella sono valori indicativi. Possono variare in base alle ricette, alla qualità e alla quantità degli ingredienti utilizzati.

Il vostro nuovo forno può cuocere o arrostire in modo differente rispetto al forno posseduto in pre‐ cedenza. Le seguenti tabelle mostrano le impostazioni consigliate per temperatura, tempo di cot‐ tura e ripiano griglia per determinate tipologie di cibo.

Qualora non si trovino le impostazioni per una ricetta speciale, cercarne una simile.

Per ulteriori informazioni sulla cottura rimandiamo alle tabelle di cottura sul nostro sito web. Per trovare i Suggerimenti di Cottura, controllare il codice di identificazione PNC sulla targhetta dei da‐ ti sul telaio anteriore della cavità del forno.

10.2 Cottura ventilata umida

Per ottenere i risultati migliori, attenersi ai suggerimenti elencati nella tabella sottostante.

Roll dolci, 16 pezzi vassoio di cottura o ghiot‐ ta

Rotolo con mar‐ mellata

Pesce intero, 0,2 kg vassoio di cottura o ghiot‐ ta vassoio di cottura o ghiot‐ ta

Cookie, 16 pezzi vassoio di cottura o ghiot‐ ta

Macarons, 24 pezzi

Muffin, 12 pezzi vassoio di cottura o ghiot‐ ta vassoio di cottura o ghiot‐ ta

Pasta saporita,

20 pezzi vassoio di cottura o ghiot‐ ta

(°C)

180

180

180

180

160

180

180

2

2

3

2

2

2

2

(min.)

25 - 35

15 - 25

15 - 25

20 - 30

25 - 35

20 - 30

20 - 30

35/60

CONSIGLI E SUGGERIMENTI UTILI

Biscotti di pasta frolla, 20 pezzi

Tortine, 8 pezzi vassoio di cottura o ghiot‐ ta vassoio di cottura o ghiot‐ ta

(°C)

140

180

2

2

(min.)

15 - 25

15 - 25

10.3 Cottura ventilata umida - accessori consigliati

Usare scatole e contenitori scuri e non riflettenti. Assorbono meglio il calore rispetto al colore chiaro e ai piatti riflettenti.

Teglia da pizza

Piatto di cottura

Ciotoline

Scura, non riflettente

28 cm di diametro

Scura, non riflettente

26 cm di diametro

Ceramica diametro 8 cm, altezza 5 cm

10.4 Tabelle di cottura per gli istituti di test

Informazioni per gli istituti di prova

Test conformemente a: EN 60350, IEC 60350.

Tortiera per flan

Scura, non riflettente

28 cm di diametro

COTTURA SU UN LIVELLO Cottura in stampi

Pan di Spagna senza grassi

Pan di Spagna senza grassi

Cottura ventilata

(°C)

140 - 150

Cottura convenzio‐ nale

160

(min)

35 - 50

35 - 50

2

2

36/60

CONSIGLI E SUGGERIMENTI UTILI

COTTURA SU UN LIVELLO Cottura in stampi

Torta di mele, 2 stampi

Ø20 cm

Torta di mele, 2 stampi

Ø20 cm

Cottura ventilata

Cottura convenzio‐ nale

(°C)

160

180

COTTURA SU UN LIVELLO Biscotti

Utilizzare la posizione del terzo ripiano.

Frollini al burro / Strisce di pasta

Frollini al burro / Strisce di pasta, preriscaldare il forno vuoto

Dolcetti, 20 per lamiera dol‐ ci, preriscaldare il forno vuoto

Dolcetti, 20 per lamiera dol‐ ci, preriscaldare il forno vuoto

Cottura ventilata

Cottura convenzionale

Cottura ventilata

Cottura convenzionale

150

170

(°C)

140

160

(min)

60 - 90

70 - 90

2

1

(min)

25 - 40

20 - 30

20 - 35

20 - 30

37/60

CONSIGLI E SUGGERIMENTI UTILI

Frollini al burro / Strisce di pasta

Dolcetti, 20 per lamiera dolci, preriscaldare il for‐ no vuoto

Pan di Spagna senza grassi

Cottura ventilata

Cottura ventilata

Cottura ventilata

GRILL

Preriscaldare il forno vuoto per 5 minuti.

Grigliare con l'impostazione di temperatura massima.

(°C)

140

150

160

(min)

25 - 45

23 - 40

35 - 50

1 / 4

1 / 4

1 / 4

Toast

COTTURA MULTILIVELLO. Biscotti

Bistecca di manzo, girare il piatto a metà tempo

Grill

Grill

(min)

1 - 3

24 - 30

5

4

38/60

11. PULIZIA E CURA

AVVERTENZA!

Fare riferimento ai capitoli sulla sicurezza.

11.1 Note sulla pulizia

Agenti di pu‐ lizia

Pulire la parte anteriore del forno con un panno morbido imbevuto di acqua tie‐ pida e detergente delicato.

Servirsi di una soluzione detergente per pulire le superfici metalliche.

Pulire le macchie con un detergente delicato.

Pulire la cavità dopo ogni utilizzo. L'accumulo di grasso o di altri residui potreb‐ be causare un incendio.

Uso quotidia‐ no

Asciugare la cavità con un panno morbido dopo ogni uso.

Pulire tutti gli accessori dopo ogni uso e lasciarli asciugare. Utilizzare un panno morbido imbevuto di acqua tiepida e un detergente delicato. Non pulire gli ac‐ cessori in lavastoviglie.

Non pulire gli accessori anti-aderenti con agenti abrasivi o oggetti appuntiti.

Accessori

11.2 Come togliere: Supporti ripiano

Rimuovere i supporti ripiano per pulire il forno.

Fase 1

Spegnere il forno e attendere che sia freddo.

Fase 2

Fase 3

Estrarre il supporto ripiano, ti‐ rando con delicatezza verso l’alto.

Sfilare l'estremità anteriore del supporto ripiano dalla parete la‐ terale tirandola in avanti.

Fase 4

Sganciare i supporti dal soste‐ gno posteriore.

Installare i supporti griglia seguendo al contrario la procedura indicata.

39/60

PULIZIA E CURA

11.3 Istruzioni d'uso: Pulizia pirolitica

Pulire il forno con la pulizia pirolitica.

AVVERTENZA!

Pericolo di ustione.

ATTENZIONE!

Se nello stesso armadietto sono installate altre apparecchiature, non utilizzarle allo stesso tempo della funzione. Potrebbero causare danni al forno.

Prima della pulizia pirolitica:

Spegnere il forno e atten‐ dere che sia freddo.

Rimuovere tutti gli accessori.

Pulire il pavimento del forno e il vetro della porta interna con ac‐ qua calda, un panno morbido e un detergente delicato.

Non riempire il serbatoio dell’acqua durante la pulizia. Riavvia il ciclo di pulizia.

Fase 1

Fase 2

Fase 3

Fase 4

Fase 5

Accendere il forno.

Premere:Menu / Pulizia.

Mettere il ripiano di cottura sulla prima posizione per raccogliere acqua dal serbatoio dall'acqua.

- premere per avviare lo svuotamento del serbatoio dell'acqua.

Quando il serbatoio si svuota, pulire la cavità del forno e il vetro della porta interna con un panno morbido. Premere: .

Selezione modalità di pulizia.

Opzione Modalità di pulizia

Rapido

Normale

Intenso

Leggera pulizia

Pulizia normale

Pulizia completa

Durata

1 h

1 h 30 min

2 h 30 min

All'avvio della pulizia, la lampadina non funziona e la ventola di raffreddamento funziona a ve‐ locità maggiore.

- premere per interrompere la pulizia prima che sia terminata.

Non utilizzare il forno fino a che il simbolo di blocco porta non scompare dal display.

40/60

PULIZIA E CURA

Spegnere il forno e atten‐ dere che sia freddo.

11.4 Promemoria Pulizia

Al termine della pulizia:

Pulire la cavità con un panno morbido.

Rimuovere il residuo dal basso della cavità.

Quando viene visualizzato il i promemoria è necessario eseguire le operazioni di pulizia.

Utilizzare la funzione: Pulizia per pirolisi.

Il promemoria può essere attivato/disattivato dal menu: Configurazione.

11.5 Istruzioni d'uso: Decalcificazione

Spegnere il forno e attendere che sia freddo.

Prima di iniziare:

Togliere tutti gli accessori e i supporti dei ripiani rimovi‐ bili.

Assicurarsi che la vaschetta del‐ l'acqua sia vuota.

Durata della prima parte: circa 100 min

Fase 1

Posare la la leccarda sul primo ripiano.

Fase 2

Fase 3

Versare 250 ml di agente decalcificante nella vaschetta dell'acqua.

Riempire la parte restante della vaschetta con acqua fino al livello massimo finché non viene emesso un segnale acustico o il display non mostra un messaggio.

Fase 4

Fase 5

Fase 6

Seleziona: Menu / Pulizia.

Attivare la funzione e seguire le istruzioni visualizzate sul display.

Viene avviata la prima fase della procedura di decalcificazione.

Dopo aver concluso la prima parte, svuotare la leccarda e riposizionarla sulla prima posizione del ripiano.

Durata della seconda parte: circa 35 min

Fase 7

Riempire la parte restante della vaschetta con acqua fino al livello massimo finché non viene emesso un segnale acustico o il display non mostra un messaggio.

Fase 8

Al termine della funzione, rimuovere la leccarda.

41/60

PULIZIA E CURA

Quando questa funzione è attiva, la luce è spenta.

Spegnere il forno.

Al termine della decalcificazione:

Quando il forno è freddo, asciugare la cavità con un panno morbido.

Lasciare aperta la porta del forno e attendere che la cavità

è asciutta.

Se dopo la decalcificazione rimangono dei residui di calcare nel forno, il display invita a ripete‐ re la procedura.

11.6 Promemoria trattamento anticalcare

Due promemoria ricordano di eseguire il trattamento anticalcare sul forno. Non è possibile disattivare il promemoria relativo al trattamento anticalcare.

Tipo

Promemoria soft

Promemoria hard

Descrizione

Consiglia di eseguire il trattamento anticalcare sul forno.

Obbliga a eseguire il trattamento anticalcare sul forno. Se non si esegue la decalcificazione del forno quando è attivo il promemoria “hard”, le fun‐ zioni vapore sono disattivate.

Questi promemoria si attivano ogni volta che si spegne il forno.

11.7 Istruzioni d'uso: Risciacquo

Prima di iniziare:

Spegnere il forno e attendere che sia freddo.

Togliere tutti gli accessori e i supporti dei ri‐ piani rimovibili.

Fase 1

Fase 2

Fase 3

Fase 4

Posare la la leccarda sul primo ripiano.

Riempire la vaschetta dell'acqua con acqua fino al livello massimo finché non viene emesso un segnale acustico o il display non mostra un messaggio.

Seleziona: Menu / Pulizia / Risciacquo.

Durata: circa 30 min

Attivare la funzione e seguire le istruzioni visualizzate sul display.

42/60

PULIZIA E CURA

Fase 5

Al termine della funzione, rimuovere la leccarda.

Quando questa funzione è attiva, la luce è spenta.

11.8 Pro memoria per l'asciugatura

Dopo aver cucinato con una funzione di cottura a vapore, il display chiede di asciugare il forno.

Premere SI per asciugare il forno.

11.9 Come usarlo: Asciugatura

Usala dopo la cottura con una funzione di riscaldamento a vapore o pulizia a vapore per asciugare la cavità.

Passo 1

Controllare che il forno sia freddo.

Passo 2

Rimuovere tutti gli accessori.

Passo 3

Selezionare il menu: Pulizia / Asciugatura.

Passo 4

Seguite le istruzioni sullo schermo.

11.10 Come usarlo: Svuotamento serbatoio

Usalo dopo la cottura con la funzione di riscaldamento a vapore per rimuovere l'acqua residua dal cassetto dell'acqua.

Prima di iniziare:

Spegnere il forno ed attendere che si sia raffred‐ dato.

Togliere tutti gli accessori e i supporti ripiani rimovibili.

Passo 1

Mettere la leccarda nel primo ripiano.

Passo 2

Selezionare: Menu / Pulizia / Svuotamento serbatoio.

Durata: 6 min

Passo 3

Attiva la funzione e segui le istruzioni sul display.

Passo 4

Al termine della funzione, rimuovere la leccarda.

Quando questa funzione è attiva, la lampada è spenta.

43/60

PULIZIA E CURA

11.11 Come rimuovere e installare? Porta

Sarà possibile rimuovere la porta e i pannelli in vetro interni per procedere alle operazioni di pulizia.Il numero di pannelli in vetro varia a seconda dei modelli.

AVVERTENZA!

La porta è pesante.

ATTENZIONE!

Maneggiare con cura il vetro, in particolare intorno ai bordi del pannello frontale. Il vetro può rompersi.

Fase 1

Fase 2

Aprire completamente la por‐ ta.

Premere completamente le staffe (A) sulle due cerniere.

A

A

Fase 3

Fase 4

Fase 5

Fase 6

Chiudere la porta del forno fino alla prima posizione di apertura (un angolo di circa

70°). Afferrare lateralmente a entrambe le estremità e tirarla fino ad allontanarla dal forno mantenendo un'inclinazione verso l'alto. Appoggiare la porta, con il lato esterno rivolto verso il basso, su di un panno morbido steso su una base stabile.

Afferrare sui due lati la guida della porta (B) sul bordo su‐ periore della stessa e preme‐ re verso l'interno per rilasciare la chiusura a scatto.

Rimuovere la copertura tiran‐ dola in avanti

2

B

1

Afferrare per il bordo superio‐ re un pannello in vetro della porta per volta e toglierli dalla guida tirando verso l'alto.

44/60

PULIZIA E CURA

Fase 7

Fase 8

Pulire il pannello di vetro con dell'acqua saponata. Asciuga‐ re il pannello in vetro facendo attenzione. Non pulire i pan‐ nelli in vetro in lavastoviglie.

Dopo la pulizia, eseguire i passaggi di cui sopra nella sequenza opposta.

Installare per primo il pannello più piccolo, poi quello più grande e la porta.

Fase 9

Fase 10

Assicurarsi di rimontare i pan‐ nelli in vetro (C, B e A) nell'or‐ dine esatto. Come prima cosa inserire il pannello C, con un quadrato stampato sul lato si‐ nistro e un triangolo sul lato destro. Troverete questi sim‐ boli anche incisi sul telaio del‐ la porta. Il simbolo del trian‐ golo sul vetro deve corrispon‐ dere al triangolo sul telaio del‐ la porta, e il simbolo del qua‐ drato deve abbinarsi al qua‐ drato. Quindi, inserire gli altri due pannelli di vetro.

A B C

11.12 Come sostituire: Lampadina

AVVERTENZA!

Pericolo di scosse elettriche.

La lampada potrebbe essere calda.

Fase 1

Spegnere il forno. Attendere che il forno sia freddo.

Prima di sostituire la lampadina:

Fase 2

Estrarre la spina dalla presa di corrente.

Fase 3

Appoggiare un panno sul fon‐ do della cavità.

45/60

PULIZIA E CURA

Lampadina superiore

Fase 1

Girare il rivestimento di vetro per toglierlo.

Fase 2

Fase 3

Togliere l'anello in metallo, quindi pulire la calotta di vetro.

Sostituire la lampadina con una adatta, alogena, termoresistente fino a 300°C, 230 V,

40 W.

Montare l’anello in metallo sulla calotta di vetro e installarlo.

Fase 4

Lampadina laterale

Fase 1

Fase 2

Fase 3

Fase 4

Fase 5

Fase 6

Togliere il supporto del ripiano di si‐ nistra per avere accesso alla lam‐ padina.

Servirsi di un oggetto stretto e spuntato (come ad esempio un cuc‐ chiaino da cucina) per rimuovere la calotta di vetro.

Pulire il rivestimento di vetro.

Sostituire la lampadina con una adatta, alogena, termoresistente fi‐ no a 300°C, 230 V, 25 W.

Installare la calotta di vetro.

Installare il supporto ripiano sinistro.

46/60

12. RISOLUZIONE DEI PROBLEMI

AVVERTENZA!

Fare riferimento ai capitoli sulla sicurezza.

12.1 Cosa fare se...

Il forno non si accende non riscalda

Causa possibile

Il forno non è collegato a una fonte di alimenta‐ zione elettrica o non è collegato correttamente.

L'ora non è impostata.

La porta non è chiusa correttamente.

È scattato il fusibile.

Il Blocco Bambini del forno è attivo.

Rimedio

Accertarsi che il forno sia collegato corretta‐ mente alla rete elettrica.

Impostare l’orologio; per i dettagli rimandiamo al capitolo “Funzioni dell’orologio”, Come impo‐ stare: Funzioni dell’orologio.

Chiudere completamente la porta.

Funzione Combo Microonde Qualora il proble‐ ma si ripresenti, contattare un elettricista quali‐ ficato.

Rimandiamo al capitolo "Menu", Sottomenu per: Opzioni.

Le componenti devono essere sostituite

Descrizione Rimedio

La lampada è bruciata.

Sostituire la lampada, per ulteriori dettagli ri‐ mandiamo al capitolo “Pulizia e cura”. Come effettuare la sostituzione: Lampadina.

Delle interruzioni di corrente interrompono sempre la pulizia. Ripetere l’operazione di pulizia se viene interrotta da un guasto di corrente.

47/60

RISOLUZIONE DEI PROBLEMI

Problemi col segnale Wi-Fi.

Causa possibile

Problemi con segnale di rete wireless.

Nuovo router installato oppure è stata modifica‐ ta la configurazione del router.

Il segnale della rete wireless è debole.

Il segnale wireless è disturbato da un microon‐ de nelle immediate vicinanze del forno.

Rimedio

Controllare la rete e il router wireless.

Riavviare il router.

Per configurare nuovamente il forno e il dispo‐ sitivo cellulare rimandiamo al capitolo "Prima dell'uso” Collegamento wireless.

Spostare il router quanto più vicino possibile al forno.

Spegnere il forno a microonde.

12.2 Come gestire: Codici di errore

Quando si verifica un errore software, il display mostra un messaggio di errore.

In questa sezione verrà presentato un elenco dei problemi che è possibile gestire autonomamente.

Codice e descrizione

C2 - Sensore alimenti è nella cavità del forno durante Pulizia per pirolisi.

C3 - la porta non è chiusa completamente du‐ rante Pulizia per pirolisi.

F111 - Sensore alimenti non è inserita corret‐ tamente nella presa.

F240, F439 - i campi touch sul display non fun‐ zionano correttamente.

F601 - c’è un problema col segnale Wi-Fi.

Rimedio

Estrarre il Sensore alimenti.

Chiudere la porta

Collegare la spina Sensore alimenti completa‐ mente alla presa.

Pulire la superficie del display. Verificare che non ci sia sporcizia sui campi touch.

Verificare la connessione di rete. Rimandiamo al capitolo "Prima di iniziare a usare l’apparec‐ chiatura", connessione Wireless.

48/60

RISOLUZIONE DEI PROBLEMI

Codice e descrizione

F604 - il primo collegamento a Wi-Fi non è an‐ dato a buon fine.

Rimedio

Spegnere il forno e riprovare. Rimandiamo al capitolo "Prima di iniziare a usare l’apparec‐ chiatura", connessione Wireless.

F908 - il sistema del forno non si può collegare al pannello di controllo.

Spegnere e accendere il forno.

Quando uno di questi messaggi di errore continua a comparire sul display, significa che un sotto-sistema guasto potrebbe essere stato disattivato. In questo caso invitiamo a contattate il proprio rivenditore o un Centro Assistenza Autorizzato. Qualora si verifichi uno di questi errori, il resto delle funzioni del forno continuerà a funzionare in modo normale.

Codice e descrizione

F602, F603 - Wi-Fi non è disponibile.

Rimedio

Spegnere e accendere il forno.

12.3 Dati Assistenza

Qualora non sia possibile trovare una soluzione al problema, contattare il rivenditore o il Centro di Assistenza Autorizzato.

Le informazioni necessarie per il Centro di Assistenza si trovano sulla targhetta dei dati. La targhetta si trova sul telaio anteriore del forno. Non rimuovere la targhetta dei dati dalla cavità del forno.

Consigliamo di annotarli in questo spazio:

Modello (MOD.)

Codice Prodotto (PNC)

Numero di serie (S.N.)

.........................................

.........................................

.........................................

49/60

13. EFFICIENZA ENERGETICA

13.1 Informazioni sul prodotto e Scheda informativa sul prodotto*

Nome fornitore

Identificativo modello

Indice di efficienza energetica

Classe di efficienza energetica

Consumo di energia con un carico standard, in modalità tradizionale

Consumo di energia con un carico standard, in modalità ventola forzata

Numero di cavità

Fonte di calore

Volume

Tipo di forno

Massa

Electrolux

EB6PL80QCN 944271510

EB6PL80QSP 944271511

61,2

A++

1,09 kWh/ciclo

0,52 kWh/ciclo

1

Elettricità

71 l

Forno a incasso

EB6PL80QCN

EB6PL80QSP

37.0 kg

37.0 kg

* Per l'Unione europea secondo i regolamenti UE 65/2014 e 66/2014.

Per la Repubblica di Bielorussia ai sensi di STB 2478-2017, appendice G; STB 2477-2017, allega‐ ti A e B.

Per l'Ucraina secondo 568/32020.

La classe di efficienza energetica non è applicabile alla Russia.

EN 60350-1 - Apparecchiature elettriche per la cottura per uso domestico - Parte 1: Cucine, forni, forni a vapore e grill - Metodi per la misura delle prestazioni.

13.2 Risparmio energetico

Il forno è dotato di funzioni che consentono di aiutarvi a risparmiare energia durante le operazioni di cottura di tutti i giorni.

50/60

EFFICIENZA ENERGETICA

Verificare che la porta del forno sia chiusa correttamente quando lo stesso è in funzione. Non aprire la porta con eccessiva frequenza in fase di cottura. Tenere pulita la guarnizione della porta e verificare che sia saldamente fissata in posizione.

Servirsi di pentole in metallo per migliorare il risparmio energetico.

Ove possibile, non pre-riscaldare il forno prima della cottura.

Ridurre quanto più possibile gli intervalli fra le diverse operazioni di cottura quando vengono preparati più piatti contemporaneamente.

Cucinare con ventola

Ove possibile, servirsi delle funzioni di cottura con la ventola per risparmiare energia.

Calore residuo

In alcune funzioni del forno, se è stato attivato un programma con l'impostazione Durata o Fine e il tempo di cottura è superiore ai 30 minuti, le resistenze si spengono automaticamente in anticipo.

La ventola e la lampadina continuano a funzionare. Quando si spegne il forno, il display mostra il calore residuo. Si può usare quel calore per mantenere le pietanze in caldo.

Quando la durata di cottura è superiore ai 30 minuti, ridurre la temperatura del forno al minimo

3-10 minuti prima della fine del processo di cottura. Il calore residuo all'interno del forno proseguirà la cottura.

Utilizzare il calore residuo per scaldare altri piatti.

Tenere in caldo gli alimenti

Scegliere l'impostazione di temperatura più bassa per usare il calore residuo e tenere calda la pietanza. La spia di calore residuo o la temperatura compaiono sul display.

Cottura con lampada spenta

Spegnere la lampada in fase di cottura. Accenderla solo quando è necessario.

Cottura ventilata umida

Funzione progettata per risparmiare energia in fase di cottura.

Quando si usa questa funzione la lampada si spegne automaticamente dopo 30 secondi. Sarà possibile attivare nuovamente la lampada ma questa azione ridurrà il risparmio di energia previsto.

Modalità Standby

Dopo 2 minuti il display passa in modalità standby.

51/60

14. STRUTTURA DEL MENU

14.1 Menu

Premere per aprire Menu.

Choose dish

Cleaning

Options

Voce menu

Preferiti

Cottura assistita

Pulizia

Opzioni

Impostazioni Connessione

Configurazione

Assistenza tecnica

Applicazione

Elenca le impostazioni preferite.

Elenca i programmi automatici.

Elenca i programmi di pulizia.

Per impostare la configurazione del forno.

Per impostare la configurazione di rete.

Per impostare la configurazione del forno.

Mostra la versione del software e la configurazione.

14.2 Sottomenu per: Pulizia

Sottomenu

Svuotamento serbatoio

Decalcificazione

Risciacquo

Rapido

Normale

Intenso

Applicazione

Procedura per la rimozione dell'acqua residua dalla relativa vaschetta dopo aver utilizzato le funzioni vapore.

Procedura per la pulizia del circuito di generazione vapore dal calcare residuo.

Procedura di risciacquo e pulizia del circuito di generazione vapore dopo un utilizzo frequente delle funzioni a vapore.

Durata: 1 h.

Durata: 1 h 30 min.

Durata: 2 h 30 min.

52/60

STRUTTURA DEL MENU

Sottomenu

Promemoria Pulizia

14.3 Sottomenu per: Opzioni

Applicazione

Ricorda quando effettuare la pulizia del forno.

Sottomenu

Luce forno

Icona lampada visibile

Blocco bambini

Riscaldamento rapido

Applicazione

Accensione e spegnimento della lampada.

La spia della lampadina compare sullo schermo.

Evitare l’attivazione accidentale del forno. Quando l’opzione

è accesa, il testo “Blocco bambini” compare sul display all’accensione del forno. Per abilitare l’uso del forno, sce‐ gliere le lettere del codice in ordine alfabetico. Quando il blocco bambini è attivo e il forno viene spento la porta del forno è bloccata.

Riduce il tempo di riscaldamento. È disponibile solo per al‐ cune delle funzioni forno.

14.4 Sottomenu per: Connessione

Sottomenu

Wi-Fi

Operazione da remoto

Rete

Auto Remote Operation

Ignorare rete

Descrizione

Per attivare e disattivare: Wi-Fi.

Per attivare e disattivare il telecomando.

Opzione visibile solo dopo l’attivazione: Wi-Fi.

Per controllare lo stato di rete e la potenza di: Wi-Fi.

Per avviare automaticamente il funzionamento remoto dopo aver premuto START.

Opzione visibile solo dopo l’attivazione: Wi-Fi.

Per disattivare la rete attuale dall’esecuzione della connes‐ sione automatica col forno.

53/60

STRUTTURA DEL MENU

14.5 Sottomenu per: Configurazione

Sottomenu

Lingua

Ora del giorno

Visualizza ora

Visualizzazione orario digitale

Promemoria Pulizia

Tono dei tasti

Toni Allarme/Errore

Volume acustico

Luminosità display

Durezza acqua

Descrizione

Imposta la lingua del forno.

Imposta l'ora e la data attuali.

Attiva e disattiva il forno.

Modifica il formato dell’indicazione del tempo visualizzata.

Attiva e disattiva il promemoria.

Attiva e disattiva la tonalità dei campi touch. Non è possibile disattivare i segnali acustici per: , .

Attiva e disattiva le tonalità dell’allarme.

Imposta il volume delle tonalità e dei segnali dei tasti.

Imposta la luminosità del display.

Imposta la durezza dell’acqua.

14.6 Sottomenu per: Assistenza tecnica

Sottomenu

Modalità Demo

Licenza

Versione software

Ripristina le impostazioni

Reset di tutte le finestre di dialogo

Descrizione

Codice di attivazione/disattivazione: 2468

Informazioni sulle licenze.

Informazioni sulla versione del software.

Ripristina le impostazioni di fabbrica.

Ripristina i pop-up alle impostazioni originali.

54/60

15. NON PUÒ ESSERE PIÙ FACILE!

Prima di iniziare a usare il dispositivo sarà necessario impostare:

Lingua

Luminosità display

Volume acu‐ stico

Durezza ac‐ qua

Ora del gior‐ no

Connessio‐ ne wireless

Iniziare a usare il forno

Avvio rapido

Accendere il for‐ no e avviare la cottura con la temperatura pre‐ definita e l’orario della funzione.

Spegnimento rapido

Spegnere il for‐ no in qualsiasi momento, con qualsiasi scher‐ mata o qualsiasi messaggio.

Fase 1

Premere e tene‐ re premuto .

Fase 2

Impostare la fun‐ zione del forno

.

Fase 3

Premere

.

Premere e tenere premuto fino a che il forno si spe‐ gne.

Avviare la cottura

Fase 1 Fase 2 Fase 3 Fase 4 Fase 5 Fase 6

Accendere il forno.

Premere la funzione.

Premere per accedere alle impostazioni della tempe‐ ratura.

Spostare il dito sul cur‐ sore per im‐ postare la temperatura.

Premere per confermare.

Premere per avviare il pro‐ cesso di cot‐ tura.

Scoprire come cucinare in modo rapido

Usare i Programmi automatici per preparare un piatto veloce con le impostazioni predefini‐ te:

Cottura assistita Fase 1 Fase 2 Fase 3

Premere .

Premere Cottura assistita.

Scegliere il piatto.

55/60

NON PUÒ ESSERE PIÙ FACILE!

Usare le funzioni rapide per impostare il tempo di cottura o modificare la funzione di cottu‐ ra

Impostazioni timer rapido

Usare le impostazioni timer più usate sceglien‐ do dalle scorciatoie.

Fase 1

Premere .

Fase 2

Premere il valore ti‐ mer preferito.

Funzione Finish Assist 10%

Usare la Funzione Finish Assist 10% per ag‐ giungere ulteriore tempo o per modificare la funzione di cottura quando rimane il 10% del tempo di cottura.

Per allungare il tempo di cottura, premere l’ico‐ na sul tempo preferita:

+1 min +5 min +10 min

.

Modifica funzione:

Premere la funzione preferita .

56/60

16. PRENDI UNA SCORCIATOIA!

In questa sezione puoi apprendere tutte le scorciatoie utili. Puoi anche trovarle nei capitoli dedicati del manuale utente.

Connessione wireless

Come effettuare le impostazioni: Funzioni cottura

Come effettuare le impostazioni: Cuocere con la funzione di cottura a vapore

Come effettuare le impostazioni: Cottura guidata

Come effettuare le impostazioni: Tempo di cottura

Come posticipare: Inizio e fine di una cottura

Come annullare: Impostazione del timer

Come usarlo: Termosonda

57/60

17.

CH

GARANZIA

Servizio clienti

Industriestrasse 10

5506 Mägenwil

Morgenstrasse 131

3018 Bern

Langgasse 10

9008 St. Gallen

Am Mattenhof 4a/b

6010 Kriens

Servizio dopo vendita

Le Trési 6

1028 Préverenges

Via Violino 11

6928 Manno

Schlossstrasse 1

4133 Pratteln

Comercialstrasse 19

7000 Chur

Vendita pezzi di ricambio Industriestrasse 10, 5506 Mägenwil,Tel. 0848 848 111

Consulenza specialistica/Vendita Badenerstrasse 587, 8048 Zürich, Tel. 044 405 81 11

Garanzia Per ogni prodotto concediamo una garanzia di 2 anni a partire dalla data di consegna o dalla sua messa in funzione. (fa stato la data della fattura, del certificato di garanzia o dello scontrino d’acquisto) Nella garanzia sono comprese le spese di manodopera, di viaggio e del materiale. Dalla copertura sono esclusi il logoramento ed i danni causati da agenti esterni, intervento di terzi, utilizzo di ricambi non originali o dalla inosservanza delle prescrizioni d’istallazione ed istruzioni per l’uso.

58/60

18. CONSIDERAZIONI SULL'AMBIENTE

Riciclare i materiali con il simbolo . Buttare l'imballaggio negli appositi contenitori per il riciclaggio. Aiutare a proteggere l’ambiente e la salute umana e a riciclare rifiuti derivanti da apparecchiature elettriche ed elettroniche. Non smaltire le apparecchiature che riportano il simbolo insieme ai normali rifiuti domestici. Portare il prodotto al punto di riciclaggio più vicino o contattare il comune di residenza.

Per la Svizzera:

Dove portare gli apparecchi fuori uso?

In qualsiasi negozio che vende apparecchi nuovi oppure si restituiscono ai centri di raccolta ufficiali della SENS oppure ai riciclatori ufficiali della SENS.

La lista dei centri di raccolta ufficiali della SENS è visibile nel sito www.erecycling.ch

*

59/60

www.electrolux.com/shop

Was this manual useful for you? yes no
Thank you for your participation!

* Your assessment is very important for improving the work of artificial intelligence, which forms the content of this project