Triumph-Adler 4056i Copy system Manuale utente

Triumph-Adler 4056i Copy system Manuale utente
)$;6\VWHP
GUIDA ALLE FUNZIONI
Sommario
Sommario ..................................................................................................................................i
Prefazione ............................................................................................................................... vi
Informazioni sulla Guida alle funzioni FAX (questa guida) ...................................................... vi
Struttura della guida ...................................................................................................... vi
Convenzioni utilizzate in questa guida ......................................................................... vii
1
Informazioni legali e sulla sicurezza ................................... 1-1
Informazioni .......................................................................................................................... 1-2
Convenzioni sulla sicurezza utilizzate in questa guida .............................................. 1-2
Informazioni sulla guida ............................................................................................. 1-3
Informazioni legali ...................................................................................................... 1-3
IMPORTANTI ISTRUZIONI DI SICUREZZA .............................................................. 1-3
IMPORTANTES MESURES DE SECURITE ............................................................. 1-3
Dichiarazioni di conformità alle direttive europee ....................................................... 1-4
Normative tecniche per apparecchiature terminali ..................................................... 1-5
Dichiarazione di compatibilità rete ............................................................................. 1-5
Informazioni sui nomi commerciali ............................................................................. 1-5
2
Preliminari ............................................................................ 2-1
Nomi e funzioni dei componenti ........................................................................................... 2-2
Sistema ...................................................................................................................... 2-2
Pannello comandi ....................................................................................................... 2-4
Pannello a sfioramento .............................................................................................. 2-5
Anteprima immagini ................................................................................................... 2-7
Immissione dei numeri ............................................................................................... 2-9
Utilizzo del tasto Conferma ...................................................................................... 2-10
Utilizzo del tasto di Ricerca rapida num. .................................................................. 2-10
Procedura guidata di configurazione rapida ....................................................................... 2-11
Parametri di configurazione fax ................................................................................ 2-11
Parametri di configurazione spegnimento ................................................................ 2-12
Procedura di configurazione spegnimento fax ......................................................... 2-13
Impostazione di Data e Ora ................................................................................................ 2-14
Registrazione delle destinazioni nella Rubrica ................................................................... 2-15
Aggiunta di una destinazione (Rubrica) ................................................................... 2-15
Aggiunta di una destinazione in un Tasto one touch ............................................... 2-24
Schermata Installazione rapida .......................................................................................... 2-26
Funzioni che si possono registrare sulla schermata Installazione rapida ................ 2-26
Modifica delle registrazioni ....................................................................................... 2-27
Registrazione dei collegamenti di scelta rapida ................................................................. 2-28
Registrazione di collegamenti di scelta rapida ......................................................... 2-28
Modifica di collegamenti di scelta rapida .................................................................. 2-29
Eliminazione di collegamenti di scelta rapida ........................................................... 2-29
3
Trasmissione dei fax ............................................................ 3-1
Procedura di trasmissione di base ....................................................................................... 3-2
Utilizzo della riselezione ............................................................................................. 3-3
Verifica dello stato della trasmissione ........................................................................ 3-4
Trasmissione di un lavoro fax prioritario .................................................................... 3-4
Annullamento di una trasmissione da memoria (durante la scansione degli originali) 3-5
Annullamento di una trasmissione da memoria (durante la comunicazione) ............. 3-5
Annullamento di una trasmissione (scollegamento della comunicazione) ................. 3-6
Metodi di immissione delle destinazioni ............................................................................... 3-7
Immissione del numero di fax della destinazione con i tasti numerici ........................ 3-7
Selezione da rubrica .................................................................................................. 3-9
Selezione tramite i tasti one touch ........................................................................... 3-11
i
Selezione mediante Composizione rapida ............................................................... 3-11
Verifica e modifica delle destinazioni ....................................................................... 3-12
Trasmissione a più destinazioni ............................................................................... 3-13
Login/Logout ....................................................................................................................... 3-16
Accesso con funzione di Gestione dell'accesso utenti abilitata ............................... 3-16
Procedura di accesso al sistema quando è abilitata l'opzione Job Accounting ....... 3-17
Funzioni di trasmissione fax ............................................................................................... 3-18
Formato originale ............................................................................................................... 3-20
Originali di formati diversi ................................................................................................... 3-21
Originale su 2-facce/libro .................................................................................................... 3-21
Orientamento originale ....................................................................................................... 3-22
Formato di invio .................................................................................................................. 3-23
Originale lungo ................................................................................................................... 3-23
Densità ............................................................................................................................... 3-23
Immagine originale ............................................................................................................. 3-23
Risoluzione TX FAX ........................................................................................................... 3-24
Zoom .................................................................................................................................. 3-24
Centra ................................................................................................................................. 3-24
Cancellazione bordo ........................................................................................................... 3-25
Trasmissione FAX differita ................................................................................................. 3-26
Impostazione della trasmissione differita ........................................................................... 3-27
Modifica/Cancellazione di una trasmissione differita ............................................... 3-27
Annullamento di trasmissioni differite (in attesa) ...................................................... 3-28
Trasmissione immediata .......................................................................................... 3-28
Scansione continua ............................................................................................................ 3-28
Avviso di fine lavoro ........................................................................................................... 3-28
Voce nome file .................................................................................................................... 3-29
Trasmissione FAX diretta ................................................................................................... 3-29
Annullamento di una trasmissione diretta ................................................................ 3-29
Invia e stampa .................................................................................................................... 3-30
Invia e memorizza .............................................................................................................. 3-30
Rapporto TX FAX ............................................................................................................... 3-30
Trasmissione manuale ....................................................................................................... 3-31
Trasmissione standby ........................................................................................................ 3-32
Trasmissione con interruzione ........................................................................................... 3-33
Utilizzo della chiamata a catena ......................................................................................... 3-34
Utilizzo di un programma .................................................................................................... 3-36
4
Ricezione dei fax .................................................................. 4-1
Ricezione FAX ...................................................................................................................... 4-2
Metodo di ricezione .................................................................................................... 4-2
Impostare il metodo di ricezione. ............................................................................... 4-2
Ricezione automatica ........................................................................................................... 4-3
Flusso di ricezione automatica ................................................................................... 4-3
Annullamento della ricezione (Scollegamento della comunicazione) ........................ 4-3
Ricezione manuale ............................................................................................................... 4-4
Flusso di ricezione manuale ....................................................................................... 4-4
Funzioni di ricezione fax ....................................................................................................... 4-5
Tipo di supporto per la stampa ............................................................................................. 4-6
Bypass .................................................................................................................................. 4-7
Form. RX ridotto ................................................................................................................... 4-7
Data/ora ricezione ................................................................................................................ 4-7
Stampa fronte/retro .............................................................................................................. 4-7
Stampa 2 in 1 ....................................................................................................................... 4-8
ii
5
Utilizzo delle pratiche funzionalità fax ................................ 5-1
Inoltro da memoria ............................................................................................................... 5-2
Indicazione della destinazione e requisiti per l'inoltro ................................................ 5-2
Impostazioni di inoltro ........................................................................................................... 5-4
Inoltro di tutti i documenti ricevuti (Utilizzo delle regole per tutte le ricezioni) ............ 5-4
Inoltro unicamente dei documenti ricevuti rispondenti alle condizioni
(Utilizzo regola per RX specificata) ............................................................................ 5-6
Inoltro di documenti ricevuti non rispondenti alle condizioni ...................................... 5-9
Annullamento di un inoltro da memoria ...................................................................... 5-9
Modifica/Eliminazione dei requisiti di inoltro ............................................................. 5-10
Incremento della priorità dei requisiti di inoltro ......................................................... 5-10
Annullamento dell'impostazione delle regole RX/Inoltro .......................................... 5-10
Impostazioni dei dettagli di inoltro ...................................................................................... 5-11
Impostazione dell'ora di inoltro ................................................................................. 5-11
Impostazione del formato file ................................................................................... 5-11
Separazione file ....................................................................................................... 5-12
Impostazione delle informazioni aggiuntive per Oggetto e-mail ............................... 5-13
Impostazioni del parametro TX crittografato FTP .................................................... 5-13
Impostazione di stampa ........................................................................................... 5-14
Registrazione del nome del file ................................................................................ 5-15
Impostazioni per l'inoltro da Embedded Web Server RX (Impostazioni di inoltro) ... 5-16
Funzione Casella FAX ........................................................................................................ 5-17
Casella FAX ............................................................................................................. 5-17
Comunicazione con indirizzo secondario ................................................................. 5-17
Registrazione di una casella FAX ............................................................................ 5-18
Modifica di una casella FAX ..................................................................................... 5-19
Eliminazione di una casella FAX .............................................................................. 5-19
Stampa di documenti da una casella FAX ............................................................... 5-20
Verifica dei dettagli ................................................................................................... 5-21
Anteprima immagini ................................................................................................. 5-21
Cancellazione degli originali da una casella FAX dopo la stampa ........................... 5-22
Eliminazione di documenti da una casella FAX ....................................................... 5-22
Stampa di un elenco di caselle FAX ........................................................................ 5-23
Trasmissione tramite indirizzo secondario ............................................................... 5-24
Ricezione con indirizzo secondario .......................................................................... 5-25
Comunicazione polling ....................................................................................................... 5-27
Trasmissione polling ................................................................................................ 5-27
Ricezione polling ...................................................................................................... 5-30
Stampa da una casella polling ................................................................................. 5-32
Verifica dei dettagli ................................................................................................... 5-33
Eliminazione di documenti in una casella polling ..................................................... 5-33
Crittografia .......................................................................................................................... 5-34
Registrazione della chiave di crittografia .................................................................. 5-35
Modifica dei contenuti di registrazione della chiave di crittografia ........................... 5-35
Eliminazione dei contenuti di registrazione della chiave di crittografia .................... 5-36
Utilizzo della trasmissione criptata ........................................................................... 5-36
Impostazione della Ricezione criptata ...................................................................... 5-37
Utilizzo di un telefono collegato .......................................................................................... 5-38
Ricezione con commutazione automatica FAX/TEL ................................................ 5-38
Commutazione automatica Fax/Segreteria telefonica ............................................. 5-40
Trasmissione manuale ............................................................................................. 5-42
Ricezione manuale ................................................................................................... 5-43
Funzione di commutazione remota .......................................................................... 5-44
6
Trasmissione di fax dal PC .................................................. 6-1
Procedura di invio tramite Fax di rete ................................................................................... 6-2
Procedura di ricezione tramite Fax di rete ............................................................................ 6-2
Impostazione ........................................................................................................................ 6-3
Installazione del driver FAX ....................................................................................... 6-4
iii
Disinstallazione del driver FAX .................................................................................. 6-6
Trasmissione di base ........................................................................................................... 6-7
Configurazione delle impostazioni predefinite del driver .......................................... 6-10
Finestra di dialogo di configurazione delle impostazioni predefinite ........................ 6-11
Modifica delle impostazioni di invio .......................................................................... 6-15
Utilizzo delle copertine ............................................................................................. 6-20
Registrazione della copertina (Impostazioni predefinite) ......................................... 6-26
Controllo trasmissione .............................................................................................. 6-31
7
Gestione dei lavori ............................................................... 7-1
Strumenti per la verifica dei risultati di trasmissione e dello stato di registrazione ............... 7-2
Verifica della cronologia dei lavori fax .................................................................................. 7-3
Visualizzazione della schermata del registro lavori .................................................... 7-3
Descrizione della schermata relativa al registro lavori ............................................... 7-4
Verifica dei dettagli del registro lavori ........................................................................ 7-6
Stampa dei rapporti amministrativi (Impostazione rapporto risultati) .................................... 7-7
Rapporti dei risultati di trasmissione .......................................................................... 7-7
Rapporto dei lavori annullati prima dell'invio .............................................................. 7-8
Formato destinatario .................................................................................................. 7-8
Rapporti dei risultati di ricezione FAX ........................................................................ 7-9
Rapporto attività (Rapporto TX FAX e Rapporto RX FAX) ................................................. 7-10
Stampa dei rapporti delle attività .............................................................................. 7-10
Stampa automatica .................................................................................................. 7-10
Pagina stato ....................................................................................................................... 7-11
Invio del rapporto di ricezione fax tramite e-mail ................................................................ 7-12
Schermata di conferma delle destinazioni .......................................................................... 7-13
8
Impostazioni fax ................................................................... 8-1
Impostazioni fax predefinite .................................................................................................. 8-2
Procedura operativa ................................................................................................... 8-2
Impostazioni del menu sistema .................................................................................. 8-4
Impostazioni Cassetto/Bypass ................................................................................... 8-5
Impostazioni comuni .................................................................................................. 8-6
FAX ............................................................................................................................ 8-8
Rapporto .................................................................................................................. 8-13
Restrizione di trasmissione ................................................................................................ 8-15
Registrazione di numeri di fax autorizzati ................................................................ 8-16
Modifica di numeri di fax autorizzati ......................................................................... 8-17
Eliminazione di numeri di fax autorizzati .................................................................. 8-17
Registrazione di numeri di fax rifiutati ...................................................................... 8-18
Modifica di numeri di fax rifiutati ............................................................................... 8-18
Eliminazione di numeri di fax rifiutati ........................................................................ 8-19
Registrazione di N. ID autorizzato ............................................................................ 8-19
Modifica di numeri di ID autorizzati .......................................................................... 8-20
Eliminazione di numeri ID autorizzati ....................................................................... 8-20
Impostazione delle restrizioni di invio ....................................................................... 8-21
Impostazione delle restrizioni di ricezione ................................................................ 8-21
Ricezione da un numero sconosciuto ...................................................................... 8-21
Tempo inutilizzabile ............................................................................................................ 8-22
Gestione degli account ....................................................................................................... 8-24
9
Accessori opzionali .............................................................. 9-1
Kit Internet FAX (A) "Kit Internet FAX" ................................................................................. 9-2
Dual FAX .............................................................................................................................. 9-3
Impostazioni Dual FAX ............................................................................................... 9-3
Selezione porta di ricezione ....................................................................................... 9-3
Restrizioni porta in Job Accounting ............................................................................ 9-4
iv
10
Internet Faxing (i-FAX) ....................................................... 10-1
Cos'è i-FAX? ...................................................................................................................... 10-2
Impostazioni i-FAX ............................................................................................................. 10-5
Accesso a Embedded Web Server RX .................................................................... 10-5
Impostazioni i-FAX predefinite ................................................................................. 10-6
Procedura di trasmissione i-FAX ...................................................................................... 10-10
Verifica dello stato della trasmissione .................................................................... 10-12
Ricezione i-FAX ................................................................................................................ 10-13
11
Problemi e soluzioni ........................................................... 11-1
Indicatori di trasmissione/ricezione fax ............................................................................... 11-2
Quando lampeggia l'indicatore Attenzione ......................................................................... 11-2
Precauzioni per lo spegnimento del sistema ...................................................................... 11-3
Messaggi ............................................................................................................................ 11-4
Elenco dei codici di errore .................................................................................................. 11-6
Problemi e soluzioni ......................................................................................................... 11-10
Domande frequenti ........................................................................................................... 11-12
12
Appendice ........................................................................... 12-1
Metodo di immissione dei caratteri ..................................................................................... 12-2
Schermate di immissione ......................................................................................... 12-2
Immissione dei caratteri ........................................................................................... 12-4
Specifiche ........................................................................................................................... 12-5
Mappa menu ...................................................................................................................... 12-7
Formato fax ricevuto e priorità alimentazione (modello Europeo) .................................... 12-13
Indice analitico .................................................................................................Indice analitico-1
v
Prefazione
La Guida alle funzioni fornisce all'utente le istruzioni necessarie per l'utilizzo corretto del sistema, l'esecuzione della
manutenzione di routine e una ricerca guasti di base al fine di assicurare un'operatività ottimale della periferica.
Leggere questa guida prima di utilizzare il fax. Conservarla nelle vicinanze del sistema in modo da poterla consultare
facilmente all'occorrenza.
Informazioni sulla Guida alle funzioni FAX (questa
guida)
Struttura della guida
Questa guida è suddivisa nei seguenti capitoli.
Capitolo
Descrizione
1
Informazioni legali e sulla
sicurezza
Riporta le precauzioni riguardanti l'uso della periferica e le informazioni sui
marchi.
2
Preliminari
Spiega i nomi dei componenti e la procedura guidata di configurazione rapida.
3
Trasmissione dei fax
Spiega i metodi generali per l'invio dei fax e le funzioni di trasmissione.
4
Ricezione dei fax
Spiega i metodi generali per la ricezione dei fax e le funzioni di ricezione.
5
Utilizzo delle pratiche
funzionalità fax
Spiega le pratiche funzioni fax quali l'archiviazione dei fax in caselle della
memoria, l'inoltro dei fax ricevuti e la comunicazione polling (una funzione che
permette a un interlocutore autorizzato di chiamare e di avviare la ricezione
fax).
6
Trasmissione di fax dal PC
Spiega come trasmettere un fax dal PC.
7
Gestione dei lavori
Spiega come controllare lo stato delle transazioni eseguite di recente
utilizzando il pannello a sfioramento. Spiega inoltre come stampare i rapporti
amministrativi che mostrano i risultati di comunicazione, le configurazioni del
sistema e le informazioni registrate.
8
Impostazioni fax
Spiega le varie impostazioni configurabili per controllare l'utilizzo del fax come
la restrizione delle destinazioni fax, il blocco della ricezione fax e la definizione
degli orari di utilizzo.
9
Accessori opzionali
Descrive i Kit Internet FAX e Kit Dual FAX e illustra le modalità di utilizzo del
sistema quando sono installate queste opzioni.
10
Internet Faxing (i-FAX)
Spiega come utilizzare la funzione i-FAX e le configurazioni necessarie per
abilitare la comunicazione Internet Fax.
* Sostituire il termine i-FAX con Internet Fax.
11
Problemi e soluzioni
Spiega le misure da adottare quando si verificano degli errori o dei problemi.
12
Appendice
Spiega la procedura di immissione dei caratteri ed elenca le specifiche del fax.
vi
Convenzioni utilizzate in questa guida
L'esempio qui riportato fa riferimento ad Adobe Reader X.
Fare clic sul Sommario per
andare alla pagina
corrispondente.
Fare clic per passare dalla pagina attiva alla pagina
precedentemente visualizzata. È utile quando si
desidera ritornare alla pagina visualizzata prima di
quella attiva.
IMPORTANTE
Indica i requisiti e i limiti
operativi per il funzionamento
corretto della periferica, per
evitare danni alla periferica o
agli oggetti circostanti.
NOTA
Riporta delle spiegazioni
supplementari e delle
informazioni di riferimento per le
operazioni.
Vedere
Fare clic sul testo sottolineato
per visualizzare la pagina
collegata.
ATTENZIONE
Questo simbolo segnala un
potenziale rischio di lesioni alle
persone o di danni meccanici
qualora non si seguano
correttamente le istruzioni o non
vi si presti la necessaria
attenzione.
NOTA
Le voci che vengono visualizzate in Adobe Reader variano in funzione delle modalità di utilizzo. Se non vengono
visualizzati il sommario e gli strumenti, vedere la guida in linea di Adobe Reader.
Nella guida vengono utilizzate le seguenti convenzioni.
Convenzione
Descrizione
[Grassetto]
Indica i tasti e i pulsanti.
"[Normale]"
Indica un messaggio o un'impostazione.
vii
Convezioni utilizzate nelle procedure operative
In questa guida, la sequenza dei pulsanti sul pannello a sfioramento è la seguente:
Procedura effettiva
Procedura indicata nella presente guida
Premere il tasto [Menu Sistema/Contatore].
Tasto [Menu Sistema/Contatore] > [Impostazioni
comuni] > [Audio]

Selezionare [
].

Premere [Impostazioni comuni].

Selezionare [Audio].
Selezionare [Avanti] in "Impostaz.JobAccounting".
Accesso utenti/Job Accounting
Impostaz. accesso utente:
Avanti
Imp. utente sconosciuto:
Avanti
Impostaz.JobAccounting:
"Impostaz.Job Accounting" [Avanti] > "Job Accounting"
[Cambia]
Avanti
Chiudi
m020168
Stato

Selezionare [Cambia] in "Job Accounting".
Accesso utenti/Job Accounting 䇵 Impostazioni Job Accounting
Job Accounting:
Cambia
Accesso Job Accounting:
Cambia
Job Accounting (Locale):
Avanti
Applica limite:
Cambia
Conteggio fotocopia/stamp:
Cambia
Chiudi
Stato
m020174
viii
Formato e orientamento di originali e carta
I formati degli originali e della carta A4, B5 e Letter possono essere utilizzati con orientamento sia orizzontale sia
verticale. Per indicare l'orientamento quando si utilizzano questi formati, viene aggiunta una "R" al nome dei formati
utilizzati con orientamento orizzontale. L'orientamento dell'originale e della carta è indicato dalle seguenti icone
visualizzate sul pannello a sfioramento.
Orientamento
Orientamento
verticale
Posizione
(X=Lunghezza,
Y=Larghezza)
Icone sul pannello
a sfioramento
Originale
Formati indicati in
questa guida*1
A4, B5, Letter, ecc.
Originale
Originale
Carta
Carta
Carta
Orientamento
orizzontale
(-R)
Originale
A4-R, B5-R, Letter-R,
ecc.
Originale
Originale
Carta
Carta
Carta
*1 I formati di originale/carta utilizzabili variano in base al cassetto carta e alla funzione selezionata. Per i dettagli,
vedere:
Guida alle funzioni del sistema
ix
1
Informazioni legali e
sulla sicurezza
Prima di utilizzare il sistema, leggere attentamente queste informazioni. In questo capitolo vengono fornite informazioni
riguardanti i seguenti argomenti.
Informazioni ....................................................................................................................................................... 1-2
Convenzioni sulla sicurezza utilizzate in questa guida ............................................................................
Informazioni sulla guida ...........................................................................................................................
Informazioni legali ....................................................................................................................................
IMPORTANTI ISTRUZIONI DI SICUREZZA ............................................................................................
IMPORTANTES MESURES DE SECURITE ...........................................................................................
Dichiarazioni di conformità alle direttive europee ....................................................................................
Normative tecniche per apparecchiature terminali ...................................................................................
Dichiarazione di compatibilità rete ...........................................................................................................
Informazioni sui nomi commerciali ...........................................................................................................
1-1
1-2
1-3
1-3
1-3
1-3
1-4
1-5
1-5
1-5
Informazioni legali e sulla sicurezza > Informazioni
Informazioni
Convenzioni sulla sicurezza utilizzate in questa guida
Le sezioni di questa guida e i componenti del fax contrassegnati con dei simboli sono avvertenze di sicurezza intese a
proteggere l'utente, gli altri operatori e gli oggetti presenti nelle vicinanze nonché a garantire un utilizzo sicuro del fax.
AVVERTENZA: Questo simbolo segnala la possibilità di un grave rischio di infortunio o
di morte qualora non si seguano correttamente le istruzioni o non vi si presti la
necessaria attenzione.
ATTENZIONE: Questo simbolo segnala un potenziale rischio di lesioni alle persone o di
danni meccanici qualora non si seguano correttamente le istruzioni o non vi si presti la
necessaria attenzione.
Simboli
Il simbolo  indica che nella relativa sezione sono incluse delle avvertenze sulla sicurezza. All'interno del simbolo sono
indicati specifici punti ai quali prestare attenzione.
... [Avvertenza generale]
... [Avvertenza di temperatura elevata]
Il simbolo
indica che nella relativa sezione sono riportate informazioni sulle azioni vietate. All'interno del simbolo sono
specificate le azioni vietate.
... [Avvertenza di azione vietata]
... [Smontaggio vietato]
Il simbolo  indica che nella relativa sezione sono riportate informazioni sulle azioni da eseguire. All'interno del simbolo
sono specificate le azioni richieste.
... [Avvertenza di azione richiesta]
... [Scollegare la spina di alimentazione dalla presa di corrente]
... [Collegare sempre il sistema a una presa con collegamento a massa]
Se le avvertenze sulla sicurezza del manuale sono illeggibili, oppure se si è smarrita la guida, rivolgersi al rivenditore di
fiducia per ordinare una copia (a pagamento).
NOTA
Le informazioni riportate nella presente guida sono soggette a modifiche, dettate dal costante aggiornamento dei
nostri prodotti, senza obbligo di preavviso.
1-2
Informazioni legali e sulla sicurezza > Informazioni
Informazioni sulla guida
Questa guida riporta le informazioni relative all'utilizzo delle funzioni fax del sistema. Leggere questa guida prima di
utilizzare il fax.
Quando si utilizza la funzionalità fax del sistema, consultare questa guida per informazioni sui seguenti argomenti.
Ambiente operativo
Precauzioni d'uso
Caricamento della carta
Sostituzione della cartuccia toner
Sostituzione della vaschetta di recupero toner
Pulizia
Risoluzione dei problemi
Risposta ai messaggi di errore
Eliminazione degli inceppamenti carta
Informazioni legali
SI DECLINA OGNI RESPONSABILITÀ PER LA PERDITA, ANCHE PARZIALE, DI DOCUMENTI RICEVUTI QUALORA
TALE PERDITA SIA RICONDUCIBILE A DANNI AL SISTEMA FAX, A DISFUNZIONI, ERRATO UTILIZZO O FATTORI
ESTERNI COME INTERRUZIONE DI CORRENTE, NONCHÉ PER DANNI ECONOMICI O MANCATO PROFITTO
RISULTANTI DALLA PERDITA DI OPPORTUNITÀ ATTRIBUIBILE A CHIAMATE O REGISTRAZIONI VOCALI DI
MESSAGGI PERSE.
IMPORTANTI ISTRUZIONI DI SICUREZZA
Quando si utilizzano apparecchi telefonici, si devono sempre osservare delle precauzioni di sicurezza per prevenire rischi
di incendio, scosse elettriche e lesioni, comprese quelle di seguito indicate:
ATTENZIONE: Per prevenire il rischio di incendio, utilizzare esclusivamente un cavo telefonico AWG 26 o superiore
elencato UL o certificato CSA.
1 Non utilizzare questo prodotto in prossimità dell'acqua, ad esempio vicino a vasche da bagno, lavabi, lavandini o
catini, in scantinati umidi o nelle vicinanze di una piscina.
2 Non utilizzare il telefono (ad eccezione di quelli cordless) durante i temporali; può esserci il rischio, benché remoto, di
folgorazione da fulmine.
3 Non utilizzare il telefono per segnalare fughe di gas in prossimità della fuga stessa.
4 Utilizzare solo il cavo elettrico e le batterie indicati nel presente manuale. Non incenerire le batterie; potrebbero
esplodere. Per lo smaltimento, attenersi alle disposizioni delle normative locali.
CONSERVARE QUESTE ISTRUZIONI
IMPORTANTES MESURES DE SECURITE
Certaines mesures de sécurité doivent être prises pendant l'utilisation de matériel téléphonique afin de réduire les risques
d'incendie, de choc électrique et de blessures. En voici quelques unes:
1 Ne pas utiliser l'appareil près de l'eau, p. ex., près d'une baignoire, d'un lavabo, d'un évier de cuisine, d'un bac à
laver, dans un sous-sol humide ou près d'une piscine.
2 Eviter d'utiliser le téléphone (sauf s'il s'agit d'un appareil sans fil) pendant un orage électrique. Ceci peut présenter un
risque de choc électrique causé par la foudre.
1-3
Informazioni legali e sulla sicurezza > Informazioni
3 Ne pas utiliser l'appareil téléphonique pour signaler une fuite de gaz s'il est situé près de la fuite.
4 Utiliser seulement le cordon d'alimentation et le type de piles indiqués dans ce manuel. Ne pas jeter les piles dans le
feu: elles peuvent exploser. Se conformer aux règlements pertinents quant à l'élimination des piles.
CONSERVER CES INSTRUCTIONS
Dichiarazioni di conformità alle direttive europee
DICHIARAZIONE DI CONFORMITÀ ALLE DIRETTIVE 1999/5/EC e 2009/125/EC
Il produttore dichiara, sotto la propria responsabilità, che il prodotto al quale si riferisce questa dichiarazione è conforme
alle seguenti specifiche.
TBR 21
Apparecchiatura terminale (TE)
Requisiti di connessione per l'approvazione
paneuropea del collegamento alla rete telefonica
pubblica commutata (PSTN) delle apparecchiature
terminali (ad eccezione delle apparecchiature
terminali per il servizio di telefonia vocale), in cui
l'eventuale indirizzamento di rete è effettuato con
segnalazione bitonale a più frequenze (DTMF).
1-4
Informazioni legali e sulla sicurezza > Informazioni
Normative tecniche per apparecchiature terminali
Questa apparecchiatura terminale è conforme a:
•
TBR21
•
DE 05R00
AN Nazionale per D
•
AN 01R00
AN per P
•
DE 08R00
AN Nazionale per D
•
AN 02R01
AN per CH e N
•
DE 09R00
AN Nazionale per D
•
AN 05R01
AN per D, E, GR, P e N
•
DE 12R00
AN Nazionale per D
•
AN 06R00
AN per D, GR e P
•
DE 14R00
AN Nazionale per D
•
AN 07R01
AN per D, E, P e N
•
ES 01R01
AN Nazionale per E
•
AN 09R00
AN per D
•
GR 01R00
AN Nazionale per GR
•
AN 10R00
AN per D
•
GR 03R00
AN Nazionale per GR
•
AN 11R00
AN per P
•
GR 04R00
AN Nazionale per GR
•
AN 12R00
AN per E
•
NO 01R00
AN Nazionale per N
•
AN 16R00
Informativa generale
•
NO 02R00
AN Nazionale per N
•
DE 03R00
AN Nazionale per D
•
P 03R00
AN Nazionale per P
•
DE 04R00
AN Nazionale per D
•
P 08R00
AN Nazionale per P
Dichiarazione di compatibilità rete
Il produttore dichiara che l'apparecchiatura è stata progettata per funzionare su reti telefoniche pubbliche a
commutazione di circuito (PSTN) nei seguenti paesi:
Austria
Francia
Liechtenstein
Slovacchia
Belgio
Germania
Lituania
Slovenia
Bulgaria
Grecia
Lussemburgo
Spagna
Cipro
Ungheria
Malta
Svezia
Repubblica Ceca
Islanda
Norvegia
Svizzera
Danimarca
Irlanda
Polonia
Olanda
Estonia
Italia
Portogallo
Regno Unito
Finlandia
Lettonia
Romania
Informazioni sui nomi commerciali
•
Microsoft, Windows, Windows XP, Windows Server 2003, Windows Vista, Windows Server 2008, Windows 7,
Windows Server 2012, Windows 8, Windows 8.1, Windows 10 e Internet Explorer sono marchi registrati o marchi
registrati depositati di Microsoft Corporation negli U.S.A. e/o altri paesi.
•
Adobe Acrobat e Adobe Reader sono marchi registrati di Adobe Systems Incorporated.
•
IBM e IBM PC/AT sono marchi registrati di International Business Machines Corporation.
Tutti gli altri nomi e marchi dei prodotti citati nella presente guida sono marchi depositati o marchi registrati delle
rispettive aziende. In questa guida, non vengono utilizzati i simboli ™ e ®.
1-5
2
Preliminari
In questo capitolo vengono trattati i seguenti argomenti:
Nomi e funzioni dei componenti ......................................................................................................................... 2-2
Sistema .................................................................................................................................................... 2-2
Pannello comandi .................................................................................................................................... 2-4
Pannello a sfioramento ............................................................................................................................ 2-5
Anteprima immagini ................................................................................................................................. 2-7
Utilizzo del tasto Conferma .................................................................................................................... 2-10
Utilizzo del tasto di Ricerca rapida num. ................................................................................................ 2-10
Procedura guidata di configurazione rapida ...................................................................................................... 2-11
Parametri di configurazione fax .............................................................................................................. 2-11
Parametri di configurazione spegnimento ............................................................................................. 2-12
Procedura di configurazione spegnimento fax ....................................................................................... 2-13
Impostazione di Data e Ora ............................................................................................................................. 2-14
Registrazione delle destinazioni nella Rubrica ................................................................................................ 2-15
Aggiunta di una destinazione (Rubrica) ................................................................................................. 2-15
Aggiunta di una destinazione in un Tasto one touch .............................................................................. 2-24
Schermata Installazione rapida ........................................................................................................................ 2-26
Funzioni che si possono registrare sulla schermata Installazione rapida .............................................. 2-26
Modifica delle registrazioni .................................................................................................................... 2-27
Registrazione dei collegamenti di scelta rapida ............................................................................................... 2-28
Registrazione di collegamenti di scelta rapida ....................................................................................... 2-28
Modifica di collegamenti di scelta rapida ............................................................................................... 2-29
Eliminazione di collegamenti di scelta rapida ........................................................................................ 2-29
2-1
Preliminari > Nomi e funzioni dei componenti
Nomi e funzioni dei componenti
Sistema
Questo capitolo identifica e illustra i nomi dei componenti della funzione fax del sistema. Per i componenti che
riguardano altre funzionalità del sistema, vedere:
Guida alle funzioni del sistema
4
1
2
5
6
3
1
Pannello comandi
Utilizzare questo pannello per eseguire i lavori fax.
2
Interruttore di alimentazione
Impostare l'interruttore su ON per eseguire le operazioni di copiatura o fax. Il
pannello a sfioramento si accende e il sistema è operativo.
3
Bypass
Selezionare il bypass quando si desidera utilizzare un supporto di stampa
diverso da quello caricato nel cassetto (es. supporti speciali).
4
Connettore LINEA (L2)
Se si installano due Kit FAX opzionali (opzione Dual FAX) è possibile utilizzare
la Porta 2. Collegare a questo connettore il cavo modulare della linea telefonica.
5
Connettore LINEA (L1)
Collegare a questo connettore il cavo modulare della linea telefonica. Questo
connettore è la Porta 1.
6
Connettore TEL (T1)
Se si desidera collegare al sistema un normale telefono, collegarlo a questo
connettore.
IMPORTANTE
Non è possibile ricevere automaticamente i fax se l'interruttore di alimentazione del sistema è spento.
2-2
Preliminari > Nomi e funzioni dei componenti
Alimentatore di originali (opzionale)
11
7
10
9
8
7
Pannello superiore
Aprire questo pannello in presenza di un inceppamento nell'alimentatore di
originali.
8
Maniglia di apertura
Reggere questa maniglia per aprire o chiudere l'alimentatore di originali.
9
Vassoio di uscita degli
originali
Al termine della scansione, gli originali vengono espulsi su questo vassoio.
10
Vassoio di inserimento degli
originali
Inserire gli originali su questo vassoio.
11
Guide larghezza originali
Adattare queste guide alla larghezza dell'originale.
2-3
Preliminari > Nomi e funzioni dei componenti
Pannello comandi
4
5
3
6
2
7
8
1
9
17 16
15
14
11
12
13
10
1 Tasto [Home]: Visualizza la schermata Home.
2 Tasto [Tasti numerici]: Visualizza i tasti numerici sul pannello a sfioramento.
3 Pulsante funzione: Questi pulsanti consentono di registrare varie funzioni e applicazioni, incluse copia e scansione.
Assegnazione Tasto Funzione (pagina 8-7)
4 Indicatore [Separatore lavori]: Si illumina quando è caricata della carta sul vassoio del separatore lavori.
5 Tasto [Visual. Accessibilità]: Ingrandisce la visualizzazione della schermata Copia e della schermata Invio.
6 Tasto [Status/Canc. Lav.]: Visualizza la schermata Status/Canc. Lav.
7 Tasto [Menu Sistema/Contatore]: Visualizza la schermata Menu Sistema.
8 Tasto [Reimposta]: Ripristina le impostazioni predefinite dei parametri.
9 Tasto [Stop]: Annulla o sospende il lavoro attivo.
10 Tasto [Avvio]: Premere per avviare un lavoro di copiatura e di scansione oppure per eseguire delle impostazioni.
11 Tasto [Interruzione]: Visualizza la schermata Interruzione copia.
12 Tasto [Autenticazione/Logout]: Premere questo pulsante per eseguire le attività di autenticazione utente e di logout
utente.
13 Tasto [Risparmio Energetico]: Predispone il sistema in modalità A riposo. Ripristina l'operatività del sistema dalla
modalità A riposo.
14 Indicatore [Attenzione]: Si accende o lampeggia quando si è verificato un errore che ha comportato l'interruzione del
lavoro.
15 Indicatore [Memoria]: Lampeggia quando il sistema sta accedendo al disco fisso, alla memoria fax o alla memoria
USB (indicazione generica).
16 Indicatore [Elaborazione]: Lampeggia durante la stampa o la trasmissione/ricezione.
17 Pannello a sfioramento: Visualizza le icone utilizzate per configurare le impostazioni del sistema.
2-4
Preliminari > Nomi e funzioni dei componenti
Pannello a sfioramento
Schermata Home
Questa schermata viene visualizzata selezionando il tasto [Home] sul pannello comandi. Selezionando un'icona si
aprirà la corrispondente schermata.
È possibile modificare le icone che si desidera vengano visualizzate sulla schermata Home nonché lo sfondo.
Guida alle funzioni del sistema
Home
1
2
6
5
Disconnetti
Admin
Selezionare una funzione.
3
4
Stato/
Canc. Lav.
Copia
Invio
FAX
Personalizza
casella
Casella lavoro
Memoria rimovibile
Casella FAX
Browser Internet
Informazioni
dispositivo
Lingua
Impostazioni
carta
Wi-Fi Direct
Menu
Sistema
Guida
3
Programma
mm0101_01
Stato
* L'aspetto può differire rispetto alla schermata attuale in funzione della configurazione periferica e delle
impostazioni delle opzioni.
N.
Voce
Descrizione
1
Messaggio
Visualizza il messaggio in funzione dello stato.
2
Desktop
Visualizza icone di funzione, comprese le funzioni registrate in
un programma. Per visualizzare tutte le icone, scorrere le
pagine.
3
Tasti di cambio
pagina
Utilizzare questi pulsanti per scorrere le pagine del desktop.
NOTA
Si può cambiare vista anche sfiorando lo schermo e
spostando il dito lateralmente (es. scorrimento).
Home
Disconnetti
Admin
Selezionare una funzione.
FAX
Personalizza
casella
Copia
Invio
Casella FAX
Browser Internet
Casella lavoro
Memoria rimovibile
2
Stato/
Canc. Lav.
Informazioni
dispositivo
Lingua
1
Impostazioni
carta
Barra delle
applicazioni
2
Menu
Sistema
Guida
Programma
mm0101_02
Stato
4
Wi-Fi Direct
Visualizza le icone attività.
2-5
Preliminari > Nomi e funzioni dei componenti
N.
Voce
Descrizione
5
[Disconnetti]
L'utente attivo viene scollegato. Questa voce viene
visualizzata quando è abilitata la gestione dell'accesso utente.
6
Nome utente login
Viene visualizzato il nome dell'utente che sta eseguendo il
login. Questa voce viene visualizzata quando è abilitata la
gestione dell'accesso utente. Selezionando "Nome utente
accesso" vengono visualizzate le informazioni relative
all'utente che ha eseguito il login.
Utilizzo del pannello a sfioramento
9
1
Destinazione
Pronto per la transazione FAX
2 Mostra l'anteprima del
documento da inviare.
3 Orig.:
Destinazione
Invio immagine
1 Visualizza lo stato del sistema e i
messaggi operativi.
8
scelta
rapida 1
0123456789
scelta
rapida 2
1/1
2
Zoom:
scelta
rapida 3
A4
3
Orig.
Zoom
Invia
Formato
originale
: A4
: 100%
: A4
1-faccia
Normale 0
Off
Testo+foto
Orig. su 2facce/libro
Anteprima
Destinazione
200x100dpi
Normale
Risoluzione
TX FAX
Installaz. rapida
Formato dati
orig/invio
Scansione
continua
Qualità
immagine
scelta
rapida 4
Densità
scelta
rapida 5
scelta
rapida 6
Immagine
originale
Impostazioni
avanzate
Programma
10/10/2015 10:10
Stato
f010201 4
4
5
6
7
Invia:
Mostra il formato
dell'originale inserito.
Mostra il rapporto di
ingrandimento/riduzione
del documento da
inviare.
Mostra il formato del
documento da inviare.
4 Mostra la schermata Installazione
rapida.
5 Impostazione delle funzioni fax.
6 Quantità rimanente di toner
7 Visualizza l'ora.
8 Visualizza i collegamenti di scelta
rapida registrati.
9 Visualizza le destinazioni.
2-6
Preliminari > Nomi e funzioni dei componenti
Anteprima immagini
È possibile visualizzare sul pannello un'anteprima del documento acquisito per verificare l'immagine da inviare.
1
Visualizzare la schermata.
Preparare la trasmissione immagine come descritto nella Procedura di trasmissione di base.
Procedura di trasmissione di base (pagina 3-2)
2
Visualizzare l'anteprima.
1 Selezionare [Anteprima].
Destinazione
Pronto per la transazione FAX
Destinazione
Invio immagine
scelta
rapida 1
0123456789
1/1
scelta
rapida 2
scelta
rapida 3
200x100dpi
Normale
Risoluzione
TX FAX
Normale 0
Off
Testo+foto
A4
Orig.
Zoom
Invia
Formato
originale
: A4
: 100%
: A4
1-faccia
Anteprima
Destinazione
Scansione
continua
Orig. su 2facce/libro
Installaz. rapida
Formato dati
orig/invio
Qualità
immagine
Densità
Immagine
originale
Impostazioni
avanzate
scelta
rapida 4
scelta
rapida 5
scelta
rapida 6
Programma
10/10/2015
10:10
f010201
Stato
2 Selezionare [Dettagli].
È possibile controllare l'immagine con una ricchezza di dettagli superiore.
Destinazione
Premere tasto Avvio per iniziare l'invio.
Premere [Cancella] per modificare le impostazioni.
Destinazione
Invio immagine
scelta
rapida 1
0123456789
1/1
scelta
rapida 2
scelta
rapida 3
200x100dpi
Normale
Risoluzione
TX FAX
Normale 0
Off
Testo+foto
A4
Orig.
Zoom
Invia
Formato
originale
: A4
: 100%
: A4
Cancella
Destinazione
1-faccia
Orig. su 2facce/libro
Dettagli
Installaz. rapida
Scansione
continua
Formato dati
orig/invio
Qualità
immagine
Densità
Immagine
originale
Impostazioni
avanzate
scelta
rapida 4
scelta
rapida 5
scelta
rapida 6
Programma
10/10/2015
10:10
F010201_5
Stato
Nella vista ingrandita, è possibile
spostare il range di visualizzazione.
Anteprima:
Zoom
avanti.
Zoom
indietro.
2007040410574501
N.
Formato
: A4
Risol.
: 300x300dpi
1/6
Chiudi
s0601_f
Stato
2-7
Nel caso di documenti
multi pagina, è possibile
cambiare pagina
immettendo il numero di
pagina desiderato.
Nei documenti multi
pagina, è possibile
utilizzare questi pulsanti
per scorrere le pagine.
Preliminari > Nomi e funzioni dei componenti
NOTA
Se vengono modificati i seguenti parametri di trasmissione, i risultati si applicano
all'anteprima immagine.
•
Risoluzione scansione
•
Orientamento originale
•
Densità di scansione
•
Selezione della qualità dell'immagine
•
Selezione del formato degli originali
•
Cancella bordo
•
Selezione del formato di invio
•
Zoom
Funzioni di trasmissione fax (pagina 3-18)
Se sull'alimentatore di originali è inserito un documento composto da più pagine, il
sistema acquisirà tutte le pagine ma visualizzerà solo l'anteprima della prima pagina.
Premere [Dettagli] per visualizzare tutte le immagini in anteprima. Premere [ ] per
spostarsi tra le immagini in anteprima nell'ordine di acquisizione.
Non si possono modificare le funzioni di trasmissione mentre è visualizzata l'anteprima
immagine.
Per modificare le funzioni di trasmissione, selezionare il tasto [Stop] oppure [Cancella].
L'anteprima immagine scompare e la destinazione viene eliminata. Per visualizzare
nuovamente l'anteprima, modificare la funzione di trasmissione e selezionare la
destinazione.
3 Premere il tasto [Avvio] per inviare il fax.
Inizia la trasmissione.
NOTA
Se si seleziona [On] in [Controllo dest. pre-invio], quando si preme il tasto [Avvio] si
apre una schermata di conferma destinazione.
Guida alle funzioni del sistema
Per visualizzare un'anteprima quando si utilizza l'alimentatore di originali, inserire di
nuovo i documenti nell'alimentatore.
È anche possibile visualizzare l'anteprima di un documento memorizzato in una casella
polling per la trasmissione polling.
Comunicazione polling (pagina 5-27)
Non è possibile visualizzare immagini in anteprima nei seguenti casi:
• Quando si utilizza la modalità Originali di formati diversi
• Durante una trasmissione diretta
• Durante una ricezione polling
• Quando si seleziona [On] per l'impostazione Originale lungo
Utilizzo della schermata di anteprima
Sulla schermata Anteprima, è sufficiente sfiorare con un dito il pannello per eseguire le seguenti operazioni.
Funzione
Descrizione
Trascinare
Sul pannello a sfioramento, scorrere il dito per spostare la posizione dell'anteprima
visualizzata.
Zoom indietro
Zoom avanti
Utilizzare due dita sul pannello a sfioramento per ingrandire o ridurre lo spazio tra le due dita
per eseguire lo zoom indietro e avanti sulla vista.
2-8
Preliminari > Nomi e funzioni dei componenti
Immissione dei numeri
NOTA
I tasti numerici non vengono visualizzati sul pannello a sfioramento se è installato un tastierino numerico opzionale.
Se i tasti numerici sono inclusi nella schermata principale FAX
La schermata principale FAX include tasti numerici. Utilizzare i tasti numerici per specificare il numero di destinazione.
Pronto per la transazione FAX
1 Utilizzati per immettere numeri e simboli.
Destinazione
Digitare destinazione.
2 Cancella i numeri immessi.
Rubrica
001/001
ABCD
abcd@efg.com
3 Tasto Ricerca rapida num.
Controllare
destinazioni
Indietro
Spazio
Pausa
Libero
Diretto
0001
AAA
Catena
0002
0003
BBB
0006
FFF
0007
Richiama
0008
0005
N.
0010
1/100
EEE
DDD
0009
HHH
Installaz. rapida
Elimina
0004
CCC
GGG
Destinazione
Dettagli
Inserimento
FAX
III
Formato dati
orig/invio
ABC
DEF
GHI
JKL
MNO
PQRS
TUV
WXYZ
Utilizzo del tasto di Ricerca rapida num.
(pagina 2-10)
4 Conferma l’immissione tramite tasti numerici.
Utilizzo del tasto Conferma (pagina 2-10)
JJJ
Qualità
immagine
Impostazioni
avanzate
Programma
f0101
Stato
1
2 3 4
Se i tasti numerici non sono inclusi nella schermata principale FAX
Per l’immissione di numeri, i tasti numerici sono visualizzati sul pannello a sfioramento selezionando il tasto [Tasti
numerici] da pannello di controllo oppure selezionando l’area di immissione.
Esempio: Se si seleziona un numero di indirizzo
Rubrica
Rubrica
Rubrica
Rubrica
Dest.
N.
Tipo
Ordina
Nome
Nome
Dettagli
0001
ABCD
abcd@efg.com
0002
TUVW
tuvw@xyz.com
0003
Group1
Membro:
Dest.
Cerca (nome)
ABC
Group2
Membro:
2
0005
Group3
Membro:
4
DEF
GHI
E-mail
JKL
MNO
Cartella
PQRS
TUV
FAX
WXYZ
1/2
Aggiungi/
Modifica Rubr.
Dettagli
0-9
ABC
Gruppo
i-FAX
N.
Tipo
0001
ABCD
0002
TUVW
0003
Group1
0004
Group2
0005
Group3
DEF
GHI
Immettere quattro cifre di numero
indirizzo usando tasti #.
Cerca (n.)
1/2
(0001 - 2500)
Aggiungi/
Modifica Rubr.
1234
Dettagli
Cancella
JKL
FAX
OK
OK
Gruppo
i-FAX
Cancella
s02010101
Stato
Nome
Dettagli
Cartella
E-mail
Cancella
Ordina
Nome
Cerca (nome)
Cerca (n.)
3
0004
Rubrica
Rubrica
OK
s02010101_02
Stato
NOTA
• Toccare la parte superiore del tastierino numerico con il dito per selezionare i vari tasti. (Funzione di trascinamento)
Rubrica
Rubrica
Rubrica
Dest.
N.
Tipo
Ordina
Nome
0001
ABCD
0002
TUVW
0003
Group1
0004
Group2
0005
Group3
Nome
Dettagli
Cerca (nome)
ABC
DEF
E-mail
GHI
JKL
Cartella
Immettere quattro cifre di numero
indirizzo usando tasti #.
Cerca (n.)
1/2
(0001 - 2500)
Aggiungi/
Modifica Rubr.
1234
Dettagli
Cancella
OK
FAX
Gruppo
i-FAX
Cancella
OK
s02010101_02
Stato
2-9
Preliminari > Nomi e funzioni dei componenti
Utilizzo del tasto Conferma
Il tasto Conferma ha la stessa funzione del tasto con il simbolo Invio ( ), come [OK  ] e [Chiudi  ].
Utilizzo del tasto di Ricerca rapida num.
Il tasto di Ricerca rapida num. svolge la stessa azione del pulsante [N.] visualizzato sul pannello a sfioramento.
Utilizzare i tasti di Ricerca rapida num. per eseguire un'azione semplicemente immettendo un numero con i tasti
numerici. Ad esempio, è possibile specificare la composizione rapida per la selezione di una destinazione oppure è
possibile richiamare un programma digitando il numero ad esso associato.
Per maggiori informazioni sulla composizione rapida, vedere:
Selezione mediante Composizione rapida (pagina 3-11)
Pronto per la transazione FAX
Destinazione
N.
Digitare destinazione.
Immettere il numero del tasto
one touch usando i tasti numerici.
Rubrica
001/001
ABCD
abcd@efg.com
Controllare
destinazioni
Libero
Diretto
0001
AAA
Catena
0002
BBB
0006
FFF
Destinazione
Stato
Indietro
Spazio
Pausa
0003
CCC
0007
GGG
Dettagli
Installaz. rapida
Elimina
0004
0005
0009
III
Formato dati
orig/invio
ABC
Richiama
0010
(0001到1000)
DEF
GHI
JKL
MNO
PQRS
TUV
WXYZ
N.
EEE
DDD
0008
HHH
Inserimento
FAX
1/100
JJJ
Qualità
immagine
Impostazioni
avanzate
Programma
Cancella
f0101
Stato
2-10
OK
F0401
Preliminari > Procedura guidata di configurazione rapida
Procedura guidata di configurazione rapida
In modalità di configurazione rapida si utilizza la procedura guidata per configurare le seguenti impostazioni. Completare
l'esecuzione di queste impostazioni prima di utilizzare la funzionalità fax.
Parametri di configurazione fax
Voce
1. Modo
selezione/RX
2. Info FAX
locale
3. Audio
4. Squilli
Parametro
Descrizione
Riferimento
Pagina
Composizione
(porta 1)*1
Composizione
(porta 2)*1*2
Scegliere il modo di selezione in funzione del tipo di
linea telefonica.
8-10
8-10
Modo di ricezione
Selezionare il modo di ricezione desiderato.
8-12
Nome FAX locale
(Porta 1)
Nome FAX locale
(Porta 2)*2
Registrare il nome del fax locale che verrà stampato sul
fax ricevuto dal sistema remoto.
8-9
8-9
Numero fax locale
(Porta 1)
Numero fax locale
(Porta 2)*2
Immettere il numero di fax locale che verrà stampato sul
fax ricevuto dal sistema remoto.
8-10
8-10
ID FAX locale
Immettere l'ID del fax locale. Si può utilizzare l'ID fax
locale per limitare gli interlocutori con cui si desidera
comunicare. Immettere un numero di quattro cifre come
ID FAX locale.
8-10
TTI
Abilitare o escludere la stampa delle informazioni fax
locale sul fax ricevuto dal sistema remoto.
8-9
Volume altoparlante
FAX
Impostare il livello del volume altoparlante quando viene
premuto [Libero].
Volume altoparlante: volume dell'altoparlante
incorporato quando ci si collega alla linea selezionando
[Libero].
8-6
Volume monitor FAX
Impostare il volume di monitoraggio della linea fax.
Volume monitor: volume dell'altoparlante incorporato
quando ci si collega alla linea senza selezionare il tasto
[Libero] come nella trasmissione da memoria.
8-6
Avviso sonoro di fine
lavoro
Emette un avviso sonoro quando un lavoro di stampa
viene completato correttamente.
8-6
Squilli (normale)*3
Impostare il numero di squilli che il telefono deve
generare prima di rispondere ad una chiamata.
8-11
Squilli (FAX/TEL)*3
Impostare il numero di squilli che il telefono deve
generare prima di prendere la chiamata dalla segreteria
telefonica.
8-11
Squilli (TAD)*3
Impostare il numero di squilli che il telefono deve
generare prima della commutazione FAX/TEL.
8-12
2-11
Preliminari > Procedura guidata di configurazione rapida
Voce
5. Stampa
6. Riselezione
*1
*2
*3
*4
Parametro
Descrizione
Riferimento
Pagina
Tipo di supporto
Specificare il tipo di supporto che si desidera utilizzare
per stampare i fax ricevuti.
8-11
Vassoio di uscita
(Porta 1)
Vassoio di uscita
(Porta 2)*2
Selezionare il vassoio di uscita per i FAX ricevuti.*4
8-6
Formato RX ridotto
Riduce il formato del fax ricevuto prima della stampa se
superiore al formato della carta in uso.
8-11
Numero di tentativi
Specificare il numero di riselezioni.
8-9
Solo versione in pollici.
Questa impostazione viene visualizzata se sono installati due kit fax.
Questa impostazione non viene visualizzata in alcuni paesi.
Questo parametro viene visualizzato quando è installato il separatore lavori, il fascicolatore mailbox o il finisher da
4.000 fogli. Non viene visualizzato quando è installato un finisher interno o un finisher da 1.000 fogli.
NOTA
È possibile modificare le impostazioni dei parametri accedendo al menu del sistema.
Impostazioni fax predefinite (pagina 8-2)
Parametri di configurazione spegnimento
Voce
Configurazione
spegnimento
Parametro
Mostra Messaggio
Spegnimento
Descrizione
Attivare o disattivare la visualizzazione di un messaggio
di conferma allo spegnimento della periferica.
NOTA
È possibile modificare le impostazioni dei parametri accedendo al menu del sistema.
Impostazioni fax predefinite (pagina 8-2)
2-12
Riferimento
Pagina
8-7
Preliminari > Procedura guidata di configurazione rapida
Procedura di configurazione spegnimento fax
NOTA
Se viene visualizzata la schermata di autenticazione, immettere nome utente e password di login, quindi selezionare
[Login].
Nome utente e password di login predefinite in fabbrica sono quelle di seguito descritte.
Nome modello
1
2
Nome utente
accesso
Password
accesso
2506ci
2500
2500
3206ci
3200
3200
4056i/4006ci
4000
4000
5056i/5006ci
5000
5000
6056i/6006ci
6000
6000
Visualizzare la schermata.
Tasto [Menu Sistema/Contatore] > [Procedura di config. rapida] > "Impostazione FAX"
[Avanti]
Configurare la funzione.
Avviare la procedura guidata. Per configurare i parametri, seguire le istruzioni visualizzate.
Controllo
Descrizione
Fine
Premere per uscire dalla procedura guidata.
Precedente
Premere per ritornare alla voce precedente.
Salta
Premere per saltare la voce corrente e passare a quella
successiva.
Avanti
Premere per passare alla schermata successiva.
Indietro
Premere per ritornare alla schermata precedente.
Al termine dell'impostazione, selezionare [Fine].
2-13
Preliminari > Impostazione di Data e Ora
Impostazione di Data e Ora
Impostare la data e l'ora locali.
Quando si trasmette un fax, la data e l'ora impostate verranno riportate nell'intestazione del fax trasmesso. Specificare
la data, l'ora e il fuso orario del luogo di installazione del sistema.
NOTA
Specificare il fuso orario prima di impostare la data e l'ora.
Se durante la procedura viene visualizzata la schermata di immissione del nome utente di login, accedere facendo
riferimento alla Guida alle funzioni del sistema per nome utente e password amministratore.
Nome utente e password di login predefinite in fabbrica sono quelle di seguito descritte.
Nome modello
Nome utente
accesso
Password
accesso
2506ci
2500
2500
3206ci
3200
3200
4056i/4006ci
4000
4000
5056i/5006ci
5000
5000
6056i/6006ci
6000
6000
1
Visualizzare la schermata.
2
Configurare le impostazioni.
Tasto [Menu Sistema/Contatore] > [Data/Timer/Rispar. Energia]
Selezionare e impostare nel seguente ordine [Fuso orario] > [Data/Ora] > [Formato data]
Voce
Descrizione
Impostare il fuso
orario
Impostare il fuso orario. Selezionare dall'elenco la località più
vicina. Se si seleziona un paese che utilizza l'ora legale,
configurare le impostazioni per l'ora legale.
Data/Ora
Impostare la data e l'ora del Paese in cui viene utilizzato il
sistema. Quanto il sistema trasmette un fax, la data e l'ora
impostate sul sistema stesso verranno registrate nell'intestazione
del fax.
Valore: Anno (2000 - 2037), Mese (1 - 12), Giorno (1 - 31),
Ora (00 - 23), Minuti (00 - 59), Secondi (00 - 59)
Formato data
Selezionare il formato di visualizzazione della data. L'anno viene
visualizzato nel modo occidentale.
Valore: Mese/Giorno/Anno, Giorno/Mese/Anno, Anno/Mese/
Giorno
2-14
Preliminari > Registrazione delle destinazioni nella Rubrica
Registrazione delle destinazioni nella Rubrica
Registrare le destinazioni maggiormente utilizzate nella Rubrica o nei Tasti one touch. Le destinazioni salvate possono
essere modificate. Le destinazioni sono disponibili per la trasmissione fax, la trasmissione e-mail e la trasmissione a
cartella.
NOTA
Registrazione e modifica della Rubrica si possono eseguire anche in Embedded Web Server RX.
Guida alle funzioni del sistema
La modifica della rubrica e dei tasti one touch può essere limitata ai soli amministratori.
Guida alle funzioni del sistema
Aggiunta di una destinazione (Rubrica)
Aggiungere una nuova destinazione nella rubrica. Sono disponibili due metodi di registrazione, per i singoli contatti e per
i gruppi. Quando si aggiunge un gruppo, immettere il nome del gruppo e selezionarne i membri dalla rubrica.
NOTA
Se le funzioni di registrazione e modifica della rubrica sono limitate agli amministratori, è possibile modificare la
rubrica eseguendo il login come utente con privilegi di amministratore.
Guida alle funzioni del sistema
Embedded Web Server RX User Guide
Registrazione dell’indirizzo di un contatto
Si possono registrare fino 2.000 contatti. Per ogni contatto, è possibile inserire nome, numero di fax, indirizzo
secondario, trasmissione crittografata, velocità iniziale di trasmissione e comunicazione ECM.
1
Visualizzare la schermata.
2
Aggiungere il nome.
Tasto [Menu Sistema/Contatore] > [Modifica destinazione] > "Rubrica" [Aggiungi/
Modifica] > [Aggiungi] > [Contatto] > [Avanti]
1 Selezionare "Numero indirizzo" [Cambia].
2 Utilizzare [+] / [-] o i tasti numerici per immettere un numero di indirizzo (da 1 a 2.500).
Per assegnare automaticamente il numero, immettere “0000”.
NOTA
Il numero dell'indirizzo è l'ID della destinazione. È possibile selezionare un qualsiasi
numero tra i 2.000 disponibili per i contatti e i 500 per i gruppi.
Se si specifica un numero già assegnato, premendo [Salva] viene visualizzato un
messaggio di errore e il numero non verrà registrato. Se, come numero indirizzo, si
imposta "0000", l'indirizzo verrà registrato in corrispondenza del numero più basso
disponibile.
3 Selezionare [OK].
Viene nuovamente visualizzata la schermata riportata al punto 1.
2-15
Preliminari > Registrazione delle destinazioni nella Rubrica
4 Selezionare "Nome" [Cambia].
5 Immettere il nome di destinazione che verrà visualizzato nella rubrica, quindi premere
[OK].
Viene nuovamente visualizzata la schermata riportata al punto 1.
NOTA
Si possono inserire fino a 32 caratteri.
Per i dettagli sull'immissione dei caratteri, vedere la sezione seguente.
Metodo di immissione dei caratteri (pagina 12-2)
3
Immettere il numero di fax
1 Selezionare [FAX].
2 Digitare il numero di fax del sistema remoto.
NOTA
Si possono inserire fino a 32 cifre.
Utilizzare i tasti numerici per immettere un numero.
Pulsante
4
Descrizione
Pausa
Selezionare questo pulsante per aggiungere una pausa di tre
secondi durante la selezione del numero. Questa opzione è utile, ad
esempio, per inserire una pausa dopo la selezione del codice di
accesso alla linea esterna.
Spazio
È possibile inserire spazi a mezza larghezza durante l'impostazione
del numero di destinazione.
Questo accorgimento consente di verificare la corretta immissione
del numero di destinazione.
<>
Premere per spostare il cursore.
Indietro
Per modificare il numero immesso, selezionare [Indietro] sul
pannello a sfioramento e cancellare, una ad una, le cifre prima di
inserire nuovamente il numero di fax. Se si desidera cancellare tutto
il numero, selezionare il tasto [Annulla] sul tastierino numerico.
Impostare un indirizzo secondario.
Per utilizzare la comunicazione con indirizzo secondario, è necessario registrare un indirizzo
secondario e una password.
1 Seleziona "Indirizzo secondario" [Cambia].
2 Immettere l’indirizzo secondario e la password e selezionare [OK].
Per la procedura di impostazione di un indirizzo secondario, vedere:
Trasmissione tramite indirizzo secondario (pagina 5-24)
2-16
Preliminari > Registrazione delle destinazioni nella Rubrica
5
Configurare le impostazioni di trasmissione.
Si possono impostare velocità iniziale di trasmissione, ECM e numero chiave di crittografia.
[Cambia] in "Veloc. iniz. TX", "ECM" e "N. chiave di crittografia". Impostare tutte le voci e
quindi selezionare [OK].
Pulsante
N. chiave di crittografia
Descrizione
Questo pulsante consente di inviare un fax utilizzando la
crittografia.
Utilizzo della trasmissione criptata (pagina 5-36)
Veloc. iniz. TX
Questo pulsante consente di modificare la velocità iniziale di
trasmissione.
Per la velocità iniziale di trasmissione si può scegliere tra
33.600 bps, 14.400 bps e 9.600 bps.
NOTA
Di norma, utilizzare l'impostazione predefinita.
ECM
6
La funzione ECM è un modo di comunicazione compatibile
ITU-T (International Telecommunication Union) che ritrasmette
automaticamente i dati quando si verifica un errore. I
dispositivi FAX dotati di ECM controllano se si verificano degli
errori durante la comunicazione, prevengono la distorsione
dell'immagine dovuta ai disturbi sulla linea e ad altre
condizioni.
Controllare che la destinazione sia stata immessa correttamente >
[Salva]
La destinazione viene aggiunta alla rubrica.
Per registrare l'indirizzo in un tasto one-touch, selezionare [Salva] > [Sì]
NOTA
Per la registrazione del Tasto one touch, vedere:
Aggiunta di una destinazione in un Tasto one touch (pagina 2-24)
2-17
Preliminari > Registrazione delle destinazioni nella Rubrica
Registrazione dell’indirizzo di un contatto (i-FAX)
È possibile registrare fino a 2.000 contatti. Per ciascun contatto, è possibile registrare il nome, l'indirizzo i-FAX, la
modalità di trasmissione e le condizioni del fax di destinazione.
NOTA
Per i dettagli, vedere:
Internet Faxing (i-FAX) (pagina 10-1)
1
Visualizzare la schermata.
2
Aggiungere il nome.
Tasto [Menu Sistema/Contatore] > [Modifica destinazione] > "Rubrica" [Aggiungi/
Modifica] > [Aggiungi] > [Contatto] > [Avanti]
1 Selezionare "Numero indirizzo" [Cambia].
2 Utilizzare [+] / [-] o i tasti numerici per immettere un numero di indirizzo (da 1 a 2.500).
Per assegnare automaticamente il numero, immettere "0000".
NOTA
Il numero dell'indirizzo è l'ID della destinazione. È possibile selezionare un qualsiasi
numero tra i 2.000 disponibili per i contatti e i 500 per i gruppi.
Se si specifica un numero già assegnato, premendo [Salva] viene visualizzato un
messaggio di errore e il numero non verrà registrato. Se, come numero indirizzo, si
imposta "0000", l'indirizzo verrà registrato in corrispondenza del numero più basso
disponibile.
3 Selezionare [OK].
Viene nuovamente visualizzata la schermata riportata al punto 1.
4 Selezionare "Nome" [Cambia].
5 Immettere il nome di destinazione che verrà visualizzato nella rubrica, quindi premere
[OK].
Viene nuovamente visualizzata la schermata riportata al punto 1.
NOTA
Si possono inserire fino a 32 caratteri.
Per i dettagli sull'immissione dei caratteri, vedere la sezione seguente.
Metodo di immissione dei caratteri (pagina 12-2)
3
Immettere l'indirizzo i-FAX della destinazione (indirizzo e-mail).
1 Selezionare [i-FAX].
2 Selezionare [Cambia] in “Indirizzo i-FAX”.
2-18
Preliminari > Registrazione delle destinazioni nella Rubrica
3 Immettere l'indirizzo i-FAX della destinazione (indirizzo e-mail) e selezionare [OK].
Per l'invio tramite Direct SMTP, immettere l'indirizzo IP del dispositivo remoto.
NOTA
Si possono inserire fino a 128 caratteri.
Per informazioni sull'inserimento dei caratteri, vedere:
Metodo di immissione dei caratteri (pagina 12-2)
4
Configurare le impostazioni di trasmissione.
1 Selezionare [
] in "Modalità” e selezionare [Semplice] o [Completa].
Modalità di
trasmissione
Descrizione
Modalità semplice
La conferma della trasmissione non viene inviata al fax di
destinazione.
Modalità completa
La conferma della trasmissione viene inviata al fax di
destinazione.
2 Selezionare [ ] "Via Server" e selezionare [On] o [Off].
Se questo parametro è impostato su [Off], la trasmissione avverrà tramite Direct SMTP (e
non tramite un server di posta elettronica).
Se questo parametro è impostato su [On], la trasmissione avverrà mediante il metodo iFAX correntemente in uso (tramite un server di posta elettronica).
3 Selezionare [Cambia] in “Formato carta”.
4 Specificare le condizioni della destinazione e premere [OK].
Voce
Risoluzione
Descrizione
Specificare le risoluzioni supportate dal fax di destinazione.
Se si tenta di inviare un i-FAX a una risoluzione non
supportata, verrà automaticamente impostata una risoluzione
accettata e l'i-FAX verrà inviato.
• 200 × 100 dpi: Consentito (fisso)
• 200 × 200 dpi: Consentito (fisso)
• 200 × 400 dpi: Consentito o vietato
• 400 × 400 dpi: Consentito o vietato
• 600 × 600 dpi: Consentito o vietato
Per consentire un'impostazione di risoluzione, selezionare il
relativo tasto per risaltarlo.
Per vietare una risoluzione, selezionare nuovamente lo stesso
tasto per deselezionarlo.
Compressione
Selezionare un formato file adatto per il fax di destinazione.
Formato carta
Questa voce indica le opzioni del formato carta disponibili per
il fax di destinazione.
MH, MR, MMR o JBIG
• A4/Letter: Consentito (fisso)
• B4: Consentito o vietato
• A3/Ledger: Consentito o vietato
2-19
Preliminari > Registrazione delle destinazioni nella Rubrica
5
Controllare che la destinazione sia stata immessa correttamente >
[Salva]
La destinazione viene aggiunta alla rubrica.
Per registrare l'indirizzo in un tasto one-touch, selezionare [Salva] > [Sì]
NOTA
Per la registrazione del Tasto one touch, vedere:
Aggiunta di una destinazione in un Tasto one touch (pagina 2-24)
Aggiunta di un gruppo
In un gruppo si possono inserire due o più contatti. In un gruppo si possono aggiungere più contatti
contemporaneamente. Nella rubrica si possono inserire fino a 500 gruppi.
NOTA
Per aggiungere un gruppo occorre dapprima inserire le singole destinazioni. Registrare una o più destinazioni come
necessario prima di proseguire. È possibile registrare fino a 100 destinazioni per la trasmissione e-mail, 500
destinazioni per la trasmissione fax, 100 destinazioni per i-FAX e un totale di 10 destinazioni totali per le trasmissioni
FTP e SMB per ciascun gruppo.
1
Visualizzare la schermata.
2
Aggiungere il nome.
Tasto [Menu Sistema/Contatore] > [Modifica destinazione] > "Rubrica" [Aggiungi/Modifica]
> [Aggiungi] > [Gruppo] > [Avanti]
1 Selezionare "Numero indirizzo" [Cambia].
2 Utilizzare [+] / [-] o i tasti numerici per immettere un numero di indirizzo (da 1 a 2.500).
Per assegnare automaticamente il numero, immettere “0000”.
NOTA
Il numero dell'indirizzo (numero civico) è l'ID del gruppo. È possibile selezionare un
qualsiasi numero tra i 2.000 disponibili per i contatti e i 500 per i gruppi.
Se si specifica un numero già assegnato, premendo [Salva] viene visualizzato un
messaggio di errore e il numero non verrà registrato. Se, come numero indirizzo, si
imposta "0000", l'indirizzo verrà registrato in corrispondenza del numero più basso
disponibile.
3 Selezionare [OK]. Ricompare la schermata "Aggiungi gruppo".
4 Selezionare "Nome" [Cambia].
5 Immettere il nome del gruppo che si desidera venga visualizzato nella rubrica > [OK]
Ricompare la schermata "Aggiungi gruppo".
NOTA
Si possono inserire fino a 32 caratteri.
Per i dettagli sull'immissione dei caratteri, vedere la sezione seguente.
Metodo di immissione dei caratteri (pagina 12-2)
2-20
Preliminari > Registrazione delle destinazioni nella Rubrica
3
Selezionare i membri (destinazioni).
1 [Membro] > [Aggiungi]
2 Selezionare le destinazioni (contatti) da aggiungere al gruppo > [OK]
NOTA
Le destinazioni possono essere ordinate o ricercate per nome o numero di indirizzo.
Selezione da rubrica (pagina 3-9)
Se si desidera inserire ulteriori destinazioni, ripetere dal punto 2.
4
Controllare che la destinazione selezionata sia presente nel gruppo e
premere [Salva].
Il gruppo viene aggiunto alla rubrica.
Per registrare l'indirizzo in un tasto one-touch, selezionare [Salva] > [Sì]
NOTA
Per la registrazione del Tasto one touch, vedere:
Aggiunta di una destinazione in un Tasto one touch (pagina 2-24)
2-21
Preliminari > Registrazione delle destinazioni nella Rubrica
Modifica delle voci della rubrica
Modificare le destinazioni (contatti) che sono stati inseriti in rubrica.
1
Visualizzare la schermata.
1 Tasto [Menu Sistema/Contatore] > [Modifica destinazione] > "Rubrica" [Aggiungi/
Modifica]
2 Selezionare una destinazione o un gruppo da modificare > [Dettagli]
NOTA
Le destinazioni possono essere ordinate o ricercate per nome o numero di indirizzo.
Selezione da rubrica (pagina 3-9)
2
Modificare la destinazione.
Modifica di un contatto
1 Modificare "Nome", "Numero civico", tipo di destinazione e indirizzo.
Aggiunta di una destinazione (Rubrica) (pagina 2-15)
2 [Salva] > [Sì]
Registrare la destinazione modificata.
Aggiungere una destinazione a un gruppo
1 Modificare "Nome" e "Numero civico".
Aggiunta di un gruppo (pagina 2-20)
2 [Membro] > [Aggiungi]
3 Al termine delle modifiche, [Salva] > [Sì]
Registrare la destinazione modificata.
Per eliminare una destinazione dal gruppo
1 [Membro] > Selezionare la destinazione da eliminare > [Elimina] > [Sì]
2 Al termine delle modifiche, [Salva] > [Sì]
Registrare la destinazione modificata.
2-22
Preliminari > Registrazione delle destinazioni nella Rubrica
Eliminazione delle voci della rubrica
Eliminare le destinazioni (contatti) che sono stati inseriti in rubrica.
1
Visualizzare la schermata.
1 Tasto [Menu Sistema/Contatore] > [Modifica destinazione] > "Rubrica" [Aggiungi/
Modifica]
2 Selezionare una destinazione o un gruppo da modificare > [Dettagli]
NOTA
Le destinazioni possono essere ordinate o ricercate per nome o numero di indirizzo.
Selezione da rubrica (pagina 3-9)
2
[Elimina] > [Sì]
Eliminare il contatto o il gruppo.
Stampa dell'elenco degli indirizzi
È possibile stampare l'elenco delle destinazioni registrate in Rubrica.
Si può ordinare l'elenco per indice o per numeri indirizzo delle destinazioni.
1
Visualizzare la schermata.
2
Stampare.
Tasto [Menu Sistema/Contatore] > [Modifica destinazione] > [Stampa elenco]
[Elenco FAX (Indice)] o [Elenco FAX (N.)] > [Sì]
L'elenco viene stampato.
Elenco FAX (Indice)
Elenco FAX (Indice)
2-23
Preliminari > Registrazione delle destinazioni nella Rubrica
Aggiunta di una destinazione in un Tasto one touch
Registrare una nuova destinazione (contatto o gruppo) in un tasto one touch. Si possono registrare fino 1.000
destinazioni.
NOTA
• Vedere la seguente sezione per l'utilizzo del Tasto one touch.
Selezione tramite i tasti one touch (pagina 3-11)
• È possibile aggiungere dei tasti one touch e modificare le loro impostazioni in Embedded Web Server RX.
Guida alle funzioni del sistema
• Se le funzioni di registrazione e modifica del tasto one touch sono limitate agli amministratori, è possibile modificare
il tasto one touch eseguendo il login come utente con privilegi di amministratore.
Guida alle funzioni del sistema
Embedded Web Server RX User Guide
1
Visualizzare la schermata.
2
Aggiungere dei tasti one touch.
Tasto [Menu Sistema/Contatore] > [Modifica destinazione] > "Tasto one touch" [Aggiungi/
Modifica]
1 Scegliere il numero del Tasto one touch (001 - 1000) da associare alla destinazione >
[Aggiungi/Modifica].
Selezionando il tasto [N.] o il tasto Ricerca rapida num. sul tastierino numerico è possibile
digitare direttamente il numero del tasto one touch.
NOTA
Per ulteriori dettagli sul tasto Ricerca rapida num., vedere:
Utilizzo del tasto di Ricerca rapida num. (pagina 2-10)
Selezionare un tasto one touch libero.
Modifica destinazione 䇵 Tasto one touch
1
Aggiungere un tasto one touch.
0001
AAA
0002
BBB
0003
0004
0005
N.
2
CCC
0006
0007
0008
0009
0010
0011
0012
0013
0014
0015
0016
0017
0018
0019
0020
Aggiungi/
Modifica
Elimina
1/50
Dettagli
Chiudi
m034701
2 Selezionare "Nome mostrato" [Cambia].
3 Immettere il nome del tasto one touch mostrato sulla schermata principale di invio >
[Avanti]
NOTA
Si possono inserire fino a 24 caratteri.
Per i dettagli sull'immissione dei caratteri, vedere la sezione seguente.
Metodo di immissione dei caratteri (pagina 12-2)
2-24
Preliminari > Registrazione delle destinazioni nella Rubrica
4 Selezionare "Destinazione" [Cambia].
Viene visualizzata la rubrica.
5 Selezionare una destinazione (contatto o gruppo) da assegnare al numero del tasto one
touch > [OK]
Selezionando [Dettagli], si possono visualizzare i dettagli della destinazione selezionata.
NOTA
Le destinazioni possono essere ordinate o ricercate per nome o numero di indirizzo.
Selezione da rubrica (pagina 3-9)
6 Selezionare [Salva].
La destinazione verrà aggiunta al tasto one touch.
Modifica del tasto one touch
1
Visualizzare la schermata.
1 Tasto [Menu Sistema/Contatore] > [Modifica destinazione] > "Tasto one touch"
[Aggiungi/Modifica]
2 Selezionare il numero del Tasto one touch (da 0001 a 1000) da modificare. Selezionando il
tasto [N.] o il tasto Ricerca rapida num. sul tastierino numerico è possibile digitare
direttamente il numero del tasto one touch.
2
Modifica delle informazioni registrate.
1 Selezionare [Aggiungi/Modifica].
2 Selezionare una nuova destinazione (contatto o gruppo). Selezionando [Dettagli], si
possono visualizzare i dettagli della destinazione selezionata.
NOTA
Le destinazioni possono essere ordinate o ricercate per nome o numero di indirizzo.
Selezione da rubrica (pagina 3-9)
3 [OK] > [OK] > [Salva] > [Sì]
Si aggiunge una destinazione al tasto one touch.
Eliminazione della destinazione aggiunta al tasto one touch
1
Visualizzare la schermata.
1 Tasto [Menu Sistema/Contatore] > [Modifica destinazione] > "Tasto one touch"
[Aggiungi/Modifica]
2 Selezionare il numero del Tasto one touch (da 0001 a 1000) da modificare. Selezionando il
tasto [N.] o il tasto Ricerca rapida num. sul tastierino numerico è possibile digitare
direttamente il numero del tasto one touch.
2
Eliminare le informazioni registrate.
Selezionare [Elimina] > [Sì]
I dati registrati nel tasto one touch vengono eliminati.
2-25
Preliminari > Schermata Installazione rapida
Schermata Installazione rapida
Per visualizzare la schermata Installazione rapida, che mostra le impostazioni di invio fax più comuni, selezionare
[Installaz. rapida] sulla schermata principale fax.
Destinazione
Pronto per la transazione FAX
Destinazione
Invio immagine
scelta
rapida 1
0123456789
1/1
scelta
rapida 2
scelta
rapida 3
A4
Orig.
Zoom
Invia
: A4
: 100%
: A4
Anteprima
Destinazione
Formato
originale
1-faccia
200x100dpi
Normale
Risoluzione
TX FAX
Normale 0
Off
Testo+foto
Scansione
continua
Orig. su 2facce/libro
Installaz. rapida
Formato dati
orig/invio
Qualità
immagine
Densità
Immagine
originale
Impostazioni
avanzate
scelta
rapida 4
scelta
rapida 5
scelta
rapida 6
Programma
10/10/2015
10:10
f010201
Stato
NOTA
Sulla schermata Installazione rapida si possono configurare le impostazioni di base. Per configurare le impostazioni
avanzate, accedere alle schermate [Formato dati orig./invio], [Qualità immagine] e [Impostazioni avanzate].
Funzioni che si possono registrare sulla schermata
Installazione rapida
Le funzioni che si possono registrare e le registrazioni predefinite sono le seguenti.
Registrazione predefinita
1: Formato originale
2: Risoluzione TX FAX
3: Densità
4: Originale su 2-facce/libro*1
5: Scansione continua
6: Immagine originale
Funzioni registrabili
Formato originale
Originale su 2-facce/libro
Formato di invio
Orientamento originale
Densità
Immagine originale
Risoluzione TX FAX
Zoom
Scansione continua
*1 Questa funzione è “Libro” quando non è installato l'alimentatore di originali (DP).
2-26
Preliminari > Schermata Installazione rapida
Modifica delle registrazioni
La seguente procedura mostra come sostituire la registrazione di [Densità] con [Zoom] sulla schermata Installazione
rapida per la funzione fax.
Destinazione
Pronto per la transazione FAX
Destinazione
Invio immagine
scelta
rapida 1
0123456789
1/1
scelta
rapida 2
scelta
rapida 3
A4
Orig.
Zoom
Invia
Formato
originale
: A4
: 100%
: A4
1-faccia
Anteprima
Destinazione
200x100dpi
Normale
Risoluzione
TX FAX
Normale 0
Off
Testo+foto
Immagine
originale
Scansione
continua
Orig. su 2facce/libro
Installaz. rapida
Densità
Formato dati
orig/invio
Qualità
immagine
Impostazioni
avanzate
2
scelta
rapida 5
scelta
rapida 6
Programma
10/10/2015
10:10
f010201
Stato
1
scelta
rapida 4
Visualizzare la schermata.
Tasto [Menu Sistema/Contatore] > [FAX] > "Registrazione installazione rapida" [Avanti] >
"Zoom" [Cambia]
Modifica delle registrazioni.
1 Selezionare [Tasto 3] per specificare la posizione per la sostituzione.
FAX - Zoom
Aggiungere Zoom sulla schermata Installazione rapida.
Off
Tasto 1
Tasto 2
Tasto 3
Tasto 4
Tasto 5
Tasto 6
Cancella
OK
10/10/2015
10:10
m0301155
Stato
2 [OK] > [Sì]
[Zoom] verrà registrata nel Tasto 3.
Destinazione
Pronto per la transazione FAX
Destinazione
Invio immagine
scelta
rapida 1
0123456789
1/1
scelta
rapida 2
scelta
rapida 3
A4
Orig.
Zoom
Invia
: A4
: 100%
: A4
Formato
originale
1-faccia
100%
Off
Testo+foto
Orig. su 2facce/libro
Anteprima
Destinazione
200x100dpi
Normale
Risoluzione
TX FAX
Installaz. rapida
Formato dati
orig/invio
Zoom
Scansione
continua
Qualità
immagine
Immagine
originale
Impostazioni
avanzate
scelta
rapida 4
scelta
rapida 5
scelta
rapida 6
Programma
2015/10/10
10:10
f010201_02
Stato
2-27
Preliminari > Registrazione dei collegamenti di scelta rapida
Registrazione dei collegamenti di scelta
rapida
È possibile registrare dei collegamenti di scelta rapida nella schermata di installazione rapida in modo da accedere più
facilmente alle funzioni maggiormente utilizzate. Si possono anche registrare le impostazioni configurate per la funzione
selezionata. Se necessario, è possibile modificare il nome della funzione associata a un collegamento di scelta rapida
registrato.
Registrazione di collegamenti di scelta rapida
La registrazione dei collegamenti viene eseguita sulla schermata di configurazione di ogni funzione. È possibile
registrare collegamenti di scelta rapida per tutte le funzioni sulla cui schermata compare [Registra].
1
Per ogni funzione, visualizzare la schermata di configurazione che si
desidera registrare.
2
Registrare i collegamenti di scelta rapida.
1 Selezionare l'impostazione che si desidera aggiungere.
2 Selezionare [Registra].
Pronto per la transazione FAX
Destinazione
Densità
PiùChiaro
-3
-4
Orig.
Zoom
Invia
: A4
: 100%
: A4
Normale
-3.5
-2.5
0
-1
-2
-1.5
-0.5
Più scuro
+1
+0.5
+2
+1.5
+3
+2.5
+4
+3.5
Anteprima
Cancella
Registra
OK
2015/02/02
10:10
s0308_f
Stato
3 Selezionare i tasti corrispondenti al numero del collegamento (da 1 a 6) da registrare.
NOTA
Se si seleziona un numero di un collegamento già registrato, è possibile sostituire
quest'ultimo con il nuovo.
4 Immettere il nome del collegamento di scelta rapida > [Salva].
Destinazione
Pronto per la transazione FAX
Destinazione
Invio immagine
Densità
0123456789
1/1
scelta
rapida 2
scelta
rapida 3
A4
Orig.
Zoom
Invia
: A4
: 100%
: A4
Formato
originale
1-faccia
100%
Off
Testo+foto
Orig. su 2facce/libro
Anteprima
Destinazione
200x100dpi
Normale
Risoluzione
TX FAX
Installaz. rapida
Formato dati
orig/invio
Zoom
Scansione
continua
Qualità
immagine
Immagine
originale
Impostazioni
avanzate
scelta
rapida 4
scelta
rapida 5
scelta
rapida 6
Programma
2015/10/10
10:10
f010201_03
Stato
Il collegamento di scelta rapida viene registrato.
2-28
Preliminari > Registrazione dei collegamenti di scelta rapida
Modifica di collegamenti di scelta rapida
1
Sulla parte inferiore della schermata di configurazione di ogni funzione,
selezionare [Registra].
2
Modificare il collegamento di scelta rapida.
1 Selezionare [Modifica].
2 Selezionare il pulsante di scelta rapida che si desidera modificare.
3 Selezionare "N. scelta rapida" [Cambia] o "Nome selezione rapida" [Cambia] > Modificare
le impostazioni > [OK].
4 [Salva] > [Sì]
Eliminazione di collegamenti di scelta rapida
1
Sulla parte inferiore della schermata di configurazione di ogni funzione,
selezionare [Registra].
2
Eliminare il collegamento di scelta rapida.
1 Selezionare [Modifica].
2 Selezionare il pulsante di scelta rapida che si desidera eliminare > [Elimina
collegamento] > [Sì]
2-29
3
Trasmissione dei fax
In questo capitolo vengono trattati i seguenti argomenti:
Trasmissione FAX differita .......................... 3-26
Procedura di trasmissione di base ................ 3-2
Utilizzo della riselezione .....................
Verifica dello stato della trasmissione .
Trasmissione di un lavoro fax
prioritario .............................................
Annullamento di una trasmissione
da memoria (durante la scansione
degli originali) ......................................
Annullamento di una trasmissione
da memoria (durante la
comunicazione) ...................................
Annullamento di una trasmissione
(scollegamento della comunicazione) .
Impostazione della trasmissione differita .... 3-27
3-3
3-4
Modifica/Cancellazione di una
trasmissione differita ......................... 3-27
Annullamento di trasmissioni
differite (in attesa) ............................. 3-28
Trasmissione immediata ................... 3-28
3-4
3-5
Trasmissione FAX diretta ............................ 3-29
Annullamento di una trasmissione
diretta ................................................ 3-29
3-5
Invia e stampa ............................................. 3-30
3-6
Invia e memorizza ....................................... 3-30
Metodi di immissione delle destinazioni ........ 3-7
Rapporto TX FAX ........................................ 3-30
Immissione del numero di fax della
destinazione con i tasti numerici ......... 3-7
Selezione da rubrica ........................... 3-9
Selezione tramite i tasti one touch ..... 3-11
Selezione mediante Composizione
rapida ................................................. 3-11
Verifica e modifica delle destinazioni 3-12
Trasmissione a più destinazioni ........ 3-13
Trasmissione manuale ................................ 3-31
Trasmissione standby ................................. 3-32
Trasmissione con interruzione .................... 3-33
Utilizzo della chiamata a catena .................. 3-34
Utilizzo di un programma ............................ 3-36
Login/Logout ............................................... 3-16
Accesso con funzione di Gestione
dell'accesso utenti abilitata ............... 3-16
Procedura di accesso al sistema
quando è abilitata l'opzione Job
Accounting ........................................ 3-17
Funzioni di trasmissione fax ........................ 3-18
Formato originale ........................................ 3-20
Originali di formati diversi ............................ 3-21
Orientamento originale ................................ 3-22
Originale su 2-facce/libro ............................ 3-21
Originale lungo ............................................ 3-23
Risoluzione TX FAX .................................... 3-24
Densità ........................................................ 3-23
Immagine originale ...................................... 3-23
Centra ......................................................... 3-24
Cancellazione bordo ................................... 3-25
Scansione continua ..................................... 3-28
Avviso di fine lavoro .................................... 3-28
Voce nome file ............................................ 3-29
3-1
Trasmissione dei fax > Procedura di trasmissione di base
Procedura di trasmissione di base
Attenersi alla seguente procedura per utilizzare la funzionalità fax del sistema.
1
Selezionare [FAX] sulla schermata Home.
2
Posizionare gli originali.
Viene visualizzata la schermata predefinita della funzione Fax.
NOTA
La figura cambia in base ai diversi modelli.
Per posizionare gli originali, consultare:
Guida alle funzioni del sistema
3
Selezionare il metodo di trasmissione.
Sono disponibili due metodi di trasmissione: la trasmissione da memoria e la trasmissione
diretta.
Trasmissione da memoria: l'originale viene acquisito in memoria prima che la
comunicazione inizi. Di default, viene selezionata la trasmissione da memoria.
Trasmissione diretta: viene selezionata la destinazione e avviata la comunicazione prima
dell'acquisizione degli originali.
Selezionare [Diretto] per commutare in trasmissione diretta. Il tasto apparirà risaltato sul
pannello a sfioramento. Se si seleziona [Diretto] risaltato, il metodo di trasmissione commuta
nuovamente in modalità di trasmissione da memoria.
Trasmissione FAX diretta (pagina 3-29)
4
Specificare una destinazione.
5
Selezione delle funzioni.
Specificare la destinazione di trasmissione.
Metodi di immissione delle destinazioni (pagina 3-7)
Selezionare la scheda e impostare le funzioni di trasmissione da utilizzare.
Funzioni di trasmissione fax (pagina 3-18)
3-2
Trasmissione dei fax > Procedura di trasmissione di base
6
Avvio della trasmissione.
Premere il tasto [Avvio].
Al termine della scansione inizia la trasmissione.
Quando gli originali sono inseriti nell'alimentatore di originali
Il numero del fax della destinazione viene composto dopo l'acquisizione in memoria degli
originali inseriti nell'alimentatore di originali.
Quando gli originali sono posizionati sulla lastra di esposizione
Il numero della destinazione viene composto dopo l'acquisizione in memoria degli originali
posizionati sulla lastra di esposizione. nell'alimentatore di originali.
NOTA
Se è abilitata la scansione continua, è possibile proseguire con la scansione del documento
successivo al termine dell'acquisizione in memoria di quello corrente. Dopo la scansione di
ogni pagina, specificare se si desidera proseguire con la scansione; il numero di fax della
destinazione verrà selezionato una volta completata l'acquisizione di tutti gli originali.
Scansione continua (pagina 3-28)
Se in seguito all'invio, non si riceve risposta dall'altro dispositivo, il sistema procederà
automaticamente alla riselezione (riseleziona automatica). È possibile modificare il numero
di tentativi di riselezione automatica.
Numero tent. (pagina 8-9)
Utilizzo della riselezione
Questa funzione consente di richiamare l'ultimo numero selezionato.
Utilizzare questa funzione quando si tenta di inviare un fax, ma il fax ricevente non risponde. Per inviare il fax allo stesso
destinatario, premere [Richiama] per riselezionare il fax ricevente selezionato sull'elenco delle destinazioni.
1
Selezionare [Richiama].
2
Premere il tasto [Avvio].
La trasmissione verrà avviata.
NOTA
Le informazioni necessarie per la funzione di richiamata andranno perse nei seguenti casi.
•
Quando si spegne il sistema
•
Quando si effettua una nuova trasmissione (vengono registrate le informazioni relative
alla nuova chiamata)
•
Quando si chiude la sessione
3-3
Trasmissione dei fax > Procedura di trasmissione di base
Verifica dello stato della trasmissione
1
Selezionare il tasto [Status/Canc. Lav.].
2
Visualizzare la schermata di stato del lavoro di trasmissione.
Selezionare [Invio lavori].
Per ciascun lavoro, verranno visualizzati l'ora di accettazione, la destinazione e lo stato.
Trasmissione di un lavoro fax prioritario
È possibile trasmettere un lavoro fax in attesa utilizzando la funzione Ignora la priorità.
1
Selezionare il tasto [Status/Canc. Lav.].
2
Selezionare il lavoro fax prioritario.
1 Selezionare [Invio lavori].
2 Selezionare il lavoro fax prioritario e premere [Ignora la priorità] > [Sì].
Il lavoro fax selezionato viene trasmesso con la funzione Ignora la priorità e gli altri lavori
fax vengono spostati in basso nella coda di trasmissione.
NOTA
Se è in esecuzione un lavoro fax, il lavoro fax prioritario verrà inviato al termine della
trasmissione in corso.
Se è in esecuzione un lavoro di trasmissione a più destinazioni...
Se è in esecuzione una trasmissione a più destinazioni, il lavoro fax prioritario verrà inviato al
termine della trasmissione alla destinazione corrente. Al termine del lavoro fax prioritario,
riprenderà la trasmissione alle altre destinazioni.
Si tenga però presente che se il lavoro fax prioritario è una trasmissione a più destinazioni,
tale lavoro verrà eseguito solo al termine della trasmissione a più destinazioni in esecuzione.
3-4
Trasmissione dei fax > Procedura di trasmissione di base
Annullamento di una trasmissione da memoria (durante la
scansione degli originali)
1
Selezionare il tasto [Stop].
Per annullare una trasmissione da memoria durante la scansione dei documenti, premere il
tasto [Stop] sul pannello comandi oppure [Cancella] sul pannello a sfioramento.
La scansione viene annullata e gli originali vengono espulsi sul vassoio. Se sono rimasti dei
documenti nell'alimentatore di originali, è necessario rimuoverli.
Annullamento di una trasmissione da memoria (durante la
comunicazione)
NOTA
Anche se la trasmissione viene annullata, è possibile che le pagine acquisite prima della cancellazione vengano
trasmesse al fax ricevente. Verificare con l'interlocutore se accidentalmente sono state ricevute delle pagine.
1
Selezionare il tasto [Status/Canc. Lav.].
2
Annullamento della trasmissione.
1 Selezionare [Invio lavori].
2 Selezionare il lavoro da annullare, quindi premere [Cancella] > [Sì]
Annullare la trasmissione.
NOTA
In alcuni casi la trasmissione verrà eseguita anche se si seleziona il tasto [Stop] o
[Cancella].
3-5
Trasmissione dei fax > Procedura di trasmissione di base
Annullamento di una trasmissione (scollegamento della
comunicazione)
Attenersi alla seguente procedura per scollegare la comunicazione e interrompere la comunicazione.
NOTA
Se sono installati 2 Kit Fax opzionali (opzione Dual FAX), scollegare la linea in uso per la comunicazione.
1
Selezionare il tasto [Status/Canc. Lav.].
2
Scollegamento della comunicazione.
[Periferica/Comunicazione] > [Non in linea] in "Porta FAX 1" o "Porta FAX 2"
NOTA
Per annullare la trasmissione diretta, la trasmissione differita o la trasmissione polling, fare
riferimento alla sezione della specifica funzione.
Per annullare la trasmissione diretta, vedere:
Annullamento di una trasmissione diretta (pagina 3-29)
Per annullare una trasmissione differita oppure per trasmettere un fax immediatamente, vedere:
Annullamento di trasmissioni differite (in attesa) (pagina 3-28)
Per annullare una trasmissione polling, vedere:
Ricezione polling (pagina 5-30)
3-6
Trasmissione dei fax > Metodi di immissione delle destinazioni
Metodi di immissione delle destinazioni
Immissione del numero di fax della destinazione con i tasti
numerici
La procedura di immissione del numero di fax della destinazione con i tasti numerici è la seguente.
NOTA
Se [Nuova destinazione(FAX)] è impostato su [Proibisci], non è possibile inserire direttamente un numero di fax.
Selezionare la destinazione dalla Rubrica o con i tasti one touch.
Nuova destinazione (FAX) (pagina 8-13)
1
Selezionare [FAX] sulla schermata Home.
2
Digitare il numero di fax del sistema remoto.
NOTA
Si possono immettere fino a 64 cifre.
Utilizzare i tasti numerici per immettere un numero.
Pulsante
Descrizione
Pausa
Selezionare questo pulsante per aggiungere una pausa di tre secondi
durante la selezione del numero. Questa opzione è utile, ad esempio,
per inserire una pausa dopo la selezione del codice di accesso alla linea
esterna.
Spazio
È possibile inserire spazi a mezza larghezza durante l'impostazione del
numero di destinazione.
Questo accorgimento consente di verificare la corretta immissione del
numero di destinazione.
<>
Premere per spostare il cursore.
Indietro
Per modificare il numero immesso, selezionare [Indietro] sul pannello a
sfioramento e cancellare, una ad una, le cifre prima di inserire
nuovamente il numero di fax. Se si desidera cancellare tutto il numero,
selezionare il tasto [Annulla] sul tastierino numerico.
Libero
Selezionare [Libero] per collegare la linea telefonica.
Dopo l'immissione del numero di fax, il sistema seleziona la
destinazione.
Dopo avere selezionato questo tasto, è possibile comporre il numero del
sistema ricevente utilizzando i tasti numerici.
Trasmissione manuale (pagina 3-31)
3-7
Trasmissione dei fax > Metodi di immissione delle destinazioni
3
Selezionare i parametri di trasmissione.
Selezionare [Dettagli].
È possibile inserire indirizzo secondario, trasmissione crittografata, velocità iniziale di
trasmissione e comunicazione ECM.
Pulsante
Indirizzo
secondario
Descrizione
Premere questo pulsante per utilizzare la trasmissione con indirizzo
secondario.
Trasmissione tramite indirizzo secondario (pagina 5-24)
Veloc. iniz. TX
Questo pulsante consente di modificare la velocità iniziale di
trasmissione. Per la velocità iniziale di trasmissione si può scegliere tra
33.600 bps, 14.400 bps e 9.600 bps.
NOTA
Di norma, questa funzione deve essere utilizzata con le impostazioni predefinite.
4
ECM
La funzione ECM è un modo di comunicazione compatibile ITU-T
(International Telecommunication Union) che ritrasmette
automaticamente i dati quando si verifica un errore. I dispositivi FAX
dotati di ECM controllano se si verificano degli errori durante la
comunicazione, prevengono la distorsione dell'immagine dovuta ai
disturbi sulla linea e ad altre condizioni.
Trasmissione
criptata
Questo pulsante consente di inviare un fax utilizzando la crittografia.
Crittografia (pagina 5-34)
Selezionare [OK].
L'immissione della destinazione è completata.
NOTA
Quando si seleziona On per Verifica nuova destin., si apre la schermata di conferma del
numero di fax immesso. Inserire di nuovo lo stesso numero di FAX e premere [OK]
Guida alle funzioni del sistema
Selezionare [Inserimento FAX] per immettere il numero di fax successivo.
Trasmissione a più destinazioni (pagina 3-13)
Se [Broadcast] è impostato su [Proibisci], non è possibile immettere più destinazioni.
Guida alle funzioni del sistema
Oltre alla trasmissione fax, è possibile includere la trasmissione e-mail e la trasmissione a
cartella (SMB/FTP) e inviarle come unico lavoro.
Guida alle funzioni del sistema
Quando è visualizzato il pulsante
specificato.
3-8
, è possibile aggiungere nella rubrica il numero
Trasmissione dei fax > Metodi di immissione delle destinazioni
Selezione da rubrica
Selezionare una destinazione registrata nella rubrica.
NOTA
Per ulteriori informazioni sulla registrazione delle destinazioni nella rubrica, vedere:
Registrazione delle destinazioni nella Rubrica (pagina 2-15)
1
Sulla schermata principale di invio, selezionare [Rubrica].
NOTA
Per ulteriori dettagli sulla rubrica esterna, vedere:
Embedded Web Server RX User Guide
2
Selezionare le destinazioni.
Attivare la relativa casella di spunta per selezionare la destinazione desiderata dall'elenco. Le
destinazioni selezionate sono contrassegnate da un segno di spunta. Per utilizzare una
rubrica sul server LDAP, selezionare "Rubrica" [Rubrica est].
È anche possibile modificare l'ordine delle destinazioni nell'elenco selezionando [Nome] o [N.]
in "Ordina".
NOTA
•
Per annullare la selezione, premere di nuovo la casella di spunta per cancellare il segno
di spunta.
•
Se [Broadcast] è impostato su [Proibisci], non è possibile selezionare più destinazioni.
Non è possibile inoltre selezionare un gruppo con più destinazioni registrate.
3-9
Trasmissione dei fax > Metodi di immissione delle destinazioni
Ricerca di una destinazione
È possibile ricercare le destinazioni che sono state registrate nella rubrica. È anche possibile
eseguire una ricerca avanzata per tipo o per iniziale del nome.
Rubrica
Rubrica
Rubrica
Dest.
1
2
3
4
N.
Tipo
Ordina
Nome
Nome
Dettagli
0001
ABCD
abcd@efg.com
0002
TUVW
tuvw@xyz.com
0003
Group1
Membro:
3
0004
Group2
Membro:
2
0005
Group3
Membro:
4
Cerca (nome)
ABC
DEF
E-mail
GHI
JKL
MNO
Cartella
PQRS
TUV
WXYZ
Cerca (n.)
1/2
Aggiungi/
Modifica Rubr.
Dettagli
0-9
FAX
Gruppo
i-FAX
Cancella
Pulsanti
usati
OK
s02010101
Stato
Tipo di ricerca
Oggetti ricercati
1
Ricerca per nome
La ricerca avviene per nome registrato.
2
Ricerca per
numero
La ricerca avviene per numero di indirizzo
registrato.
3
Ricerca avanzata
per iniziale del
nome
Viene eseguita una ricerca avanzata per l'iniziale
del nome registrato.
4
Ricerca avanzata
per tipo di
destinazione
Ricerca avanzata per tipo di destinazione
registrata (Fax, i-FAX o Gruppo). (i-FAX: solo se è
attivato il kit internet fax opzionale).
È possibile impostare questa funzione in modo
che vengano selezionati i tipi di destinazione
quando viene visualizzata la rubrica. Per i dettagli,
vedere:
Guida alle funzioni del sistema
3
Accettare la destinazione > [OK]
Le destinazioni si possono modificare anche in un secondo momento.
Schermata di conferma delle destinazioni (pagina 7-13)
NOTA
Per eliminare una destinazione, selezionarla e premere [Elimina].
Si possono definire le impostazioni predefinite di "Ordina".
Guida alle funzioni del sistema
3-10
Trasmissione dei fax > Metodi di immissione delle destinazioni
Selezione tramite i tasti one touch
È possibile selezionare una destinazione utilizzando i tasti one touch.
Sulla schermata principale di invio, premere il tasto one touch in corrispondenza del quale è registrata la destinazione.
NOTA
Se il tasto one touch per la destinazione desiderata non è visualizzato, selezionare [ ] o [ ] per scorrere l'elenco e
visualizzare il tasto precedente o successivo. Questa procedura presuppone la preventiva registrazione dei tasti one
touch.
Per maggiori informazioni sulla registrazione di altri tasti one touch, vedere:
Aggiunta di una destinazione in un Tasto one touch (pagina 2-24)
Pronto per la transazione FAX
Destinazione
Digitare destinazione.
Rubrica
001/001
ABCD
abcd@efg.com
Controllare
destinazioni
Indietro
Spazio
Pausa
Libero
Diretto
0001
Catena
0002
AAA
BBB
0006
GGG
Destinazione
Elimina
0003
CCC
0007
FFF
Dettagli
0004
HHH
Richiama
0005
N.
0010
1/100
EEE
DDD
0008
Installaz. rapida
Inserimento
FAX
0009
III
ABC
DEF
GHI
JKL
MNO
PQRS
TUV
WXYZ
JJJ
Formato dati
orig/invio
Qualità
immagine
Impostazioni
avanzate
Programma
f0101
Stato
Selezione mediante Composizione rapida
È possibile ricercare una destinazione specificando un numero one touch di 4 cifre (0001 - 1000) (composizione rapida).
Sulla schermata principale di invio, selezionare il tasto [N.] oppure Ricerca rapida num. sul tastierino numerico, quindi
utilizzare i tasti numerici per immettere il numero di composizione rapida sulla schermata di immissione numerica.
NOTA
Se si specifica un numero di composizione rapida composto da 1 - 3 cifre, premere [OK].
Pronto per la transazione FAX
Destinazione
Digitare destinazione.
Rubrica
001/001
ABCD
abcd@efg.com
Controllare
destinazioni
Indietro
Spazio
Pausa
Libero
Diretto
0001
AAA
Catena
0002
BBB
0006
FFF
Destinazione
0003
CCC
0007
GGG
Dettagli
Installaz. rapida
Elimina
0004
0009
III
Formato dati
orig/invio
Richiama
0005
N.
0010
1/100
EEE
DDD
0008
HHH
Inserimento
FAX
ABC
DEF
GHI
JKL
MNO
PQRS
TUV
WXYZ
JJJ
Qualità
immagine
Impostazioni
avanzate
Programma
f0101
Stato
3-11
Trasmissione dei fax > Metodi di immissione delle destinazioni
Verifica e modifica delle destinazioni
Controllare e modificare la destinazione selezionata.
1
Visualizzare la schermata.
Specificare la destinazione.
Metodi di immissione delle destinazioni (pagina 3-7)
2
Controllare e modificare la destinazione.
Selezionare una destinazione e premere [Dettat/Modif.] per controllarla. È possibile
modificare gli indirizzi immessi se sono stati specificati.
Selezionare una destinazione e premere [Elimina] per rimuoverla dall'elenco.
NOTA
• Attivando [On] per l'opzione Verifica nuova destin., si apre la schermata di conferma.
Inserire di nuovo lo stesso numero di FAX e l'indirizzo secondario e premere [OK].
Guida alle funzioni del sistema
• Attivando [On] per l'opzione Controllo dest. pre-invio, si aprirà la schermata di conferma
dopo la pressione del tasto [Avvio].
Guida alle funzioni del sistema
3-12
Trasmissione dei fax > Metodi di immissione delle destinazioni
Trasmissione a più destinazioni
Questa funzione consente di trasmettere gli stessi originali a più destinazioni in un'unica operazione. Il sistema
memorizza temporaneamente i documenti da trasmettere e provvede automaticamente a trasmetterli in successione
alle destinazioni specificate.
NOTA
Se la destinazione è un gruppo, è possibile inviare gli stessi documenti fino a 500 destinazioni con un'unica
operazione.
È possibile utilizzare questa funzione congiuntamente alla trasmissione differita e alla comunicazione con indirizzo
secondario.
Se è stata selezionata la trasmissione diretta, al momento dell'invio viene automaticamente impostata la trasmissione
da memoria.
Se [Broadcast] è impostato su [Proibisci], non è possibile eseguire la trasmissione a più destinazioni.
Guida alle funzioni del sistema
Invio a un indirizzo FAX
1
Selezionare [FAX] sulla schermata Home.
2
Specificare la destinazione.
Immissione del numero di fax
NOTA
Se [Nuova destinazione(FAX)] è impostato su [Proibisci], non è possibile inserire
direttamente un numero di fax. Selezionare la destinazione dalla Rubrica o con i tasti one
touch.
Nuova destinazione (FAX) (pagina 8-13)
1 Digitare il numero di fax del sistema remoto.
NOTA
Si possono immettere fino a 64 cifre.
Utilizzare i tasti numerici per immettere un numero.
2 Selezionare [OK].
NOTA
Quando si seleziona [On] per [Verifica nuova destin.], si apre la schermata di conferma
del numero di fax immesso. Inserire di nuovo lo stesso numero di FAX e premere [OK]
Guida alle funzioni del sistema
3 Selezionare [Inserimento FAX].
È possibile immettere un altro numero di fax.
4 Quanto sono state inserite tutte le destinazioni, premere [OK].
Selezione della destinazione dalla rubrica
1 Selezionare [Rubrica].
3-13
Trasmissione dei fax > Metodi di immissione delle destinazioni
2 Selezionare le caselle di spunta di tutte le destinazioni e premere [OK].
NOTA
Per ulteriori dettagli sulla rubrica, vedere:
Selezione da rubrica (pagina 3-9)
Selezione di una destinazione con i tasti one touch
1 Premere [Tasto one touch].
2 Selezionare tutte le destinazioni e premere [OK].
NOTA
Per ulteriori dettagli sui tasti one touch, vedere:
Selezione tramite i tasti one touch (pagina 3-11)
3
Dopo aver selezionato tutte le destinazioni, premere il tasto [Avvio].
Invio a un indirizzo I-FAX
NOTA
Per maggiori informazioni sull'invio di un Internet FAX (i-FAX), vedere:
Internet Faxing (i-FAX) (pagina 10-1)
1
Selezionare [Invio] sulla schermata Home.
2
Specificare la destinazione.
Immettere l'indirizzo i-FAX
1 Selezionare [Voce indirizzo i-FAX].
2 Selezionare [Indirizzo i-FAX] > Inserire l'indirizzo i-FAX > [OK] > [OK]
3 Per inserire un nuovo numero, premere [Voce indirizzo i-FAX] e ripetere la procedura
sopra descritta.
4 Quanto sono state inserite tutte le destinazioni, premere [OK].
Selezione della destinazione dalla rubrica
1 Selezionare [Rubrica].
2 Selezionare le caselle di spunta di tutte le destinazioni e premere [OK].
NOTA
Per ulteriori dettagli sulla rubrica, vedere:
Selezione da rubrica (pagina 3-9)
3-14
Trasmissione dei fax > Metodi di immissione delle destinazioni
Selezione di una destinazione con i tasti one touch
1 Premere [Tasto one touch].
2 Selezionare tutte le destinazioni e premere [OK].
NOTA
Per ulteriori dettagli sui tasti one touch, vedere:
Selezione tramite i tasti one touch (pagina 3-11)
3
Dopo aver selezionato tutte le destinazioni, premere il tasto [Avvio].
3-15
Trasmissione dei fax > Login/Logout
Login/Logout
Accesso con funzione di Gestione dell'accesso utenti abilitata
Se è abilitata l'opzione di Gestione dell'accesso utenti, è necessario immettere un ID utente e una password per
utilizzare il fax.
Login normale
1
Immettere nome utente e password di login per accedere.
1 Se durante la procedura viene visualizzata questa schermata, selezionare [Nome utente
accesso] per immettere il nome utente di login.
Immettere nome utente e password di accesso.
1
Nome utente
accesso
abcdef
2
Password
accesso
********
Tasti numerici
Tasti numerici
Cancella
3
Login
lg0301
Stato
Metodo di immissione dei caratteri (pagina 12-2)
2 [Password accesso] > Immettere la password di login > [OK]
NOTA
Se si seleziona [Tasti numerici], è possibile immettere i numeri utilizzando i tasti numerici.
Se, come metodo di autenticazione utente, è selezionata l'opzione [Autenticazione
rete], sono visualizzate le destinazioni di autenticazione e come destinazione di
autenticazione si può scegliere [Locale] o [Rete].
Per eseguire l'autenticazione con ID Card, selezionare [Scheda ID Accesso].
2
Selezionare [Accesso].
Login semplice
Selezionare l'utente per il login.
01
02
03
A
B
C
04
05
06
07
08
09
10
11
12
N.
1/2
Tastiera
Accesso
lg0601
Stato
Se durante la procedura viene visualizzata questa schermata, selezionare un utente ed
eseguire l'accesso.
NOTA
Se è richiesta una password utente, si aprirà la schermata di immissione.
Guida alle funzioni del sistema
3-16
Trasmissione dei fax > Login/Logout
Logout
Per scollegarsi dal sistema, premere il tasto [Autenticazione/Logout] e ritornare alla
schermata di immissione di nome utente/password di accesso.
Procedura di accesso al sistema quando è abilitata l'opzione
Job Accounting
Se è abilitata l'opzione Job Accounting, è necessario immettere un ID account per utilizzare il fax.
Login
1 Nella schermata di immissione dell'ID account, inserire l'ID account utilizzando i tasti
numerici e selezionare [Login].
NOTA
• Se è stato digitato un carattere errato, premere il tasto [Annulla] e digitare di nuovo l'ID
account.
• Se l'ID account immesso non corrisponde a quello registrato, il sistema genera un
avviso sonoro e il login non verrà eseguito. Immettere l'ID account corretto.
• Premendo [Verifica contatore], è possibile controllare il numero di pagine stampate e
il numero di pagine acquisite.
Quando compare la schermata di immissione di nome utente accesso e password
Se è abilitata la gestione dell'accesso utenti, verrà visualizzata la schermata di immissione di
nome utente accesso e password. Immettere nome utente e password di login per accedere.
Se l'utente ha già registrato le informazioni relative all'account, l'immissione dell'ID account
può essere saltata.
Guida alle funzioni del sistema
2 Proseguire con i seguenti punti fino a completare la procedura.
Logout
Dopo aver completato le operazioni, premere il tasto [Autenticazione/Logout] per ritornare
alla schermata di immissione dell'ID account.
3-17
Trasmissione dei fax > Funzioni di trasmissione fax
Funzioni di trasmissione fax
Per configurare le impostazioni delle funzioni, selezionare la scheda e premere il pulsante della funzione.
Pronta per l'invio.
Destinazione
Invio immagine
Formato
originale
Originali di
form.diversi
Formato
invio
Originale
lungo
Orig. su 2facce/libro
Orientam.
originale
Tasto Funzione
Orig.
Zoom
Invia
: A4
: 100%
: A4
Anteprima
Scheda
Destinazione
Installaz. rapida
Formato dati
orig/invio
Qualità
immagine
Impostazioni
avanzate
Programma
f0103
Stato
Per i dettagli sulle singole funzioni, vedere la tabella sottostante.
Scheda
Formato dati
orig/invio
Configurare le
impostazioni per il
formato e tipo di
originale.
Qualità
immagine
Configurare le
impostazioni di
densità e qualità
delle copie.
Pulsante funzione
Descrizione
Pagina di
riferimento
Formato originale
Specificare il formato dell'originale da acquisire.
3-20
Originali di form.
diversi
Si possono acquisire tutti i fogli inseriti
nell'alimentatore di originali opzionale, anche se
di diverso formato.
3-21
Originale su
2-facce/libro
Selezionare tipo e orientamento di rilegatura in
funzione dell'originale.
3-21
Orientamento
originale
Selezionare l'orientamento del bordo superiore
dell'originale per acquisirlo in direzione corretta.
3-22
Formato di invio
Selezionare il formato dell'immagine da inviare.
3-23
Originale lungo
Si possono acquisire documenti lunghi
utilizzando l'alimentatore di originali.
3-23
Densità
Consente di regolare la densità.
3-23
Immagine
originale
Selezionare il tipo di immagine originale per
risultati ottimali.
3-23
Risoluzione TX
FAX
Selezionare la qualità delle immagini per l'invio
dei FAX.
3-24
3-18
Trasmissione dei fax > Funzioni di trasmissione fax
Scheda
Impostazioni
avanzate
Configurare le
impostazioni quali
invio e stampa,
trasmissione
differita e ricezione
polling.
Pulsante funzione
Descrizione
Pagina di
riferimento
Zoom
Consente di eseguire la scansione dei documenti
adattandoli al formato di invio.
3-24
Centra
Centra l'immagine originale sul foglio quando il
formato carta è diverso da quello degli originali.
3-24
Cancellazione
bordo
È possibile eliminare il boro nero che si forma
attorno l'immagine.
3-25
Trasmissione FAX
differita
Specificare un'ora di invio.
3-26
Scansione
continua
È possibile acquisire molti originali in gruppi
separati ed elaborarli come unico lavoro.
3-28
Avviso di fine
lavoro
Al termine del lavoro, viene inviata una e-mail di
avviso.
3-28
Voce nome file
Consente di aggiungere un nome file.
3-29
Trasmissione FAX
diretta
Inviare il FAX direttamente, senza acquisire i dati
dell'originale in memoria.
3-29
RX polling FAX
Chiamare la destinazione e ricevere i documenti
memorizzati in una casella polling per la
trasmissione polling.
5-31
Invia e stampa
È possibile stampare una copia del documento
trasmesso.
3-30
Invia e memorizza
È possibile salvare una copia del documento
trasmesso in una Casella personalizzata.
3-30
Rapporto TX FAX
Stampare un rapporto dei risultati di trasmissione
fax.
3-30
3-19
Trasmissione dei fax > Formato originale
Formato originale
Specificare il formato dell'originale da acquisire.
Selezionare [Standard Formato 1], [Standard Formato 2], [Altro] o [Voce formato] per selezionare il formato
dell'originale.
Voce
Standard
Formato 1
Valore
Descrizione
Modelli europei:
Auto, A3, A4-R, A4, A5-R, A5, A6-R, B4, B5, B5-R,
B6-R, B6, Folio, 216×340 mm
Il formato dell'originale può essere
rilevato automaticamente o selezionato
tra i formati standard.
Modelli US:
Auto, Ledger, Letter-R, Letter, Legal, Statement-R,
Statement, 11×15", Oficio II
Standard
Formato 2
Modelli europei:
Ledger, Letter-R, Letter, Legal, Statement-R, Statement,
11×15", Oficio II, 8K, 16K-R, 16K
Consente di selezionare i formati
standard non compresi tra i formati
standard 1.
Modelli US:
A3, A4-R, A4, A5-R, A5, A6-R, B4, B5-R, B5, B6-R, B6,
Folio, 8K, 16K-R, 16K, 216 × 340 mm
Altro
Hagaki(Cartoncino), Oufuku hagaki(Cartolina di ritorno),
Person. 1 - 4*1
Selezionare un formato tra i formati
standard speciali o i formati
personalizzati.
Voce formato
Sistema metrico
Immettere il formato non presente tra
quelli standard 1 e 2*.*2
X: Da 50 a 432 mm (incrementi di 1 mm)
Y: Da 50 a 297 mm (incrementi di 1 mm)
Pollici
X: Da 2,00 a 17,00" (incrementi di 0,01")
Y: Da 2,00 a 11,69" (incrementi di 0,01")
Se si sceglie [Voce formato], premere
[+] o [-] per specificare le dimensioni di
X (orizzontale) e Y (verticale).
Selezionare
[Tasti numerici] per immettere il valore
con i tasti numerici.
*1 Per le istruzioni riguardanti la selezione del formato originale personalizzato, vedere:
Guida alle funzioni del sistema
*2 Per modificare le unità di misura, accedere al Menu Sistema. Per i dettagli, vedere:
Guida alle funzioni del sistema
NOTA
Specificare sempre il formato originale quando si utilizzano originali di formato personalizzato.
3-20
Trasmissione dei fax > Originali di formati diversi
Originali di formati diversi
Si possono acquisire tutti i fogli inseriti nell'alimentatore di originali, anche se di diverso formato. Larghezza diversa non
è visualizzata sui modelli con sistema in pollici.
Voce
Valore
Originali di formati diversi
Descrizione
Off
Stessa larghezza
Si possono acquisire e inviare fogli multipli
di uguale larghezza utilizzando
l'alimentatore di originali.
Larghezza diversa
Si possono acquisire e inviare fogli multipli
di diversa larghezza utilizzando
l'alimentatore di originali.
NOTA
Per utilizzare questa funzione è richiesta l’installazione dell’alimentatore di originali (DP) opzionale.
Originale su 2-facce/libro
Selezionare tipo e orientamento di rilegatura in funzione dell'originale.
Voce
1-faccia
2-facce*1
Libro
Valore
Descrizione
―
L'opzione "Originale su 2-facce/libro" non è impostata.
Rilegatura
Rilegatura a
sinistra/destra,
Rilegatura in alto
Selezionare l'orientamento di rilegatura degli originali.
Orientamento
originale
Lato superiore in
alto, Lato
superiore a
sinistra
Selezionare l'orientamento del bordo superiore dell'originale
per acquisirlo in direzione corretta. Selezionare [Orientam.
originale] per selezionare l'orientamento degli originali,
scegliendo [Lato superiore in alto] oppure [Lato superiore a
sinistra]. Quindi premere [OK].
Rilegatura
Rilegatura a
sinistra, rilegatura
a destra
Selezionare l'orientamento di rilegatura degli originali.
Orientamento
originale
Lato superiore in
alto
―
*1 La funzione [2 facce] viene visualizzata quando è installato l'alimentatore di originali (DP) opzionale.
3-21
Trasmissione dei fax > Orientamento originale
Orientamento originale
Per acquisire l'originale nell'orientamento corretto, indicare quale lato dell'originale corrisponde al bordo superiore. La
definizione dell'orientamento è obbligatoria quando si devono acquisire originali stampati in fronte-retro.
Per l'orientamento dell'originale scegliere tra [Lato superiore in alto], [Lato superiore a sinistra] o [Auto].
Voce
Immagine
Lato superiore
in alto
Originale
Orientamento originale
Originale
Orientamento originale
Lato superiore
a sinistra
3-22
Trasmissione dei fax > Formato di invio
Formato di invio
Selezionare il formato dell'immagine da inviare.
Voce
Standard
Formato 1
Valore
Descrizione
Modelli europei:
Uguale al formato originale, A3, A4, A5, A6, B4, B5, B6,
Folio, 216 × 340 mm
Consente di selezionare l'opzione per il
formato corrispondente all'originale.
Modelli US:
Uguale al formato originale, Ledger, Letter, Legal,
Statement, 11 × 15", Oficio II
Standard
Formato 2
Modelli europei:
Ledger, Letter, Legal, Statement, 11 × 15", Oficio II, 8K,
16K
Consente di selezionare i formati
standard non compresi tra i formati
standard 1.
Modelli US:
A3, A4, A5, A6, B4, B5, B6, Folio, 8K, 16K, 216 × 340 mm
Altro
Hagaki(Cartoncino), Oufuku hagaki(Cartolina di ritorno)
Selezionare la voce desiderata per
Hagaki(Cartoncino).
Originale lungo
Si possono acquisire documenti lunghi utilizzando l'alimentatore di originali.
(Valore: [Off] / [On])
NOTA
È possibile eseguire la scansione di una sola facciata di un originale lungo.
Si possono acquisire documenti lunghi fino a 1.600 mm/63".
Densità
Consente di regolare la densità.
(Valore: Da [-4] (Più chiaro) a [+4] (Più scuro))
Immagine originale
Selezionare il tipo di immagine originale per risultati ottimali.
Voce
Descrizione
Testo+foto
Per documenti contenenti testo e foto.
Foto
Per foto scattate da una macchina fotografica.
Testo
Consente di riprodurre nitidamente i tratti sottili o a matita. Selezionare [Testo], [Testo (linea
sottile)] o [Testo (OCR)].
3-23
Trasmissione dei fax > Risoluzione TX FAX
Risoluzione TX FAX
Selezionare la qualità delle immagini per l'invio dei FAX. Quanto più è alto il valore, migliore sarà la risoluzione
immagine. Tuttavia, una risoluzione più alta comporta file di maggiori dimensioni e tempi di invio più lunghi.
Voce
Descrizione
600 × 600 dpi
per la massima nitidezza di riproduzione di
documenti con linee e caratteri molto
piccoli
Dimensione tipica dei caratteri: 6
punti
(esempio: Risoluzione Risoluzione)
400x400dpi Ultra Fine
per la riproduzione accurata di documenti
con linee e caratteri molto piccoli
Dimensione tipica dei caratteri: 6
punti
(esempio: Risoluzione Risoluzione)
200x400dpi Super Fine
per la trasmissione di documenti con linee
e caratteri piccoli
Dimensione tipica dei caratteri: 6
punti
(esempio: Risoluzione Risoluzione)
200 × 200 dpi Fine
per la trasmissione di originali
con caratteri relativamente piccoli e linee
sottili
Dimensione tipica dei caratteri: 8
punti
(esempio: Risoluzione Risoluzione)
200 × 100 dpi Normale
per la trasmissione di documenti con
caratteri di dimensioni standard
Dimensione tipica dei caratteri: 10,5
punti
(esempio: Risoluzione Risoluzione)
NOTA
L'impostazione predefinita è [200 × 100 dpi Normale]. Quanto più alta è la risoluzione, tanto più nitida sarà
l'immagine, ma la trasmissione fax sarà più lenta.
Zoom
Consente di eseguire la scansione dei documenti adattandoli al formato di invio.
(Valore: [100%] / [Auto])
NOTA
Se l'originale viene acquisito in formato reale, è possibile che l'immagine venga ridotta se sul fax ricevente è caricata
della carta di formato più piccolo.
Centra
Quando si invia/acquisisce un originale dopo aver specificato formato originale e formato di invio, è possibile che sul lato
inferiore, sinistro o destro della pagina si crei un margine. L'utilizzo della funzione di Centratura permette di posizionare
l'immagine con un margine uguale per tutti i bordi.
(Valore: [Off] / [On])
3-24
Trasmissione dei fax > Cancellazione bordo
Cancellazione bordo
È possibile eliminare il boro nero che si forma attorno l'immagine. Sono disponibili i seguenti modi.
Voce
Off
Cancella bordo
Foglio
Bordo
Valore
Sistema metrico: 0 mm - 50 mm
(con incrementi di 1 mm)
Pollici: 0,00 - 2,00"
(con incrementi di 0,01")
Cancella bordo
Libro
Singolo Cance.
bordo
Descrizione
Impostare la larghezza di cancellazione
bordo.*1
Impostare il valore premendo [+] o [-].
Premere [Tasti numerici] per immettere il
valore con i tasti numerici.
Facciata
posteriore
Uguale alla pagina anter., Non
cancellare.
Per gli originali in fronte-retro, selezionare
[Pagina posteriore] e [Uguale alla facc.
anter.] oppure [Non cancellare].
Bordo
Sistema metrico: 0 mm - 50 mm
(con incrementi di 1 mm)
Margine interno
Pollici: 0,00 - 2,00"
(con incrementi di 0,01")
Impostare la larghezza di cancellazione
bordo.*
Impostare il valore premendo [+] o [-].
Premere [Tasti numerici] per immettere il
valore con i tasti numerici.
Facciata
posteriore
Uguale alla pagina anter., Non
cancellare.
Per gli originali in fronte-retro, selezionare
[Pagina posteriore] e [Uguale alla facc.
anter.] oppure [Non cancellare].
Alto
Basso
Sistema metrico: 0 mm - 50 mm
(con incrementi di 1 mm)
Sinistra
Pollici: 0,00 - 2,00"
(con incrementi di 0,01")
Impostare la larghezza di cancellazione
bordo.*
Impostare il valore premendo [+] o [-].
Premere [Tasti numerici] per immettere il
valore con i tasti numerici.
Destra
Facciata
posteriore
Uguale alla pagina anter., Non
cancellare.
Per gli originali in fronte-retro, selezionare
[Pagina posteriore] e [Uguale alla facc.
anter.] oppure [Non cancellare].
Orientamento
originale
Lato superiore in alto, Lato
superiore a sinistra
Selezionare l'orientamento del bordo
superiore dell'originale per acquisirlo in
direzione corretta. Selezionare [Orientam.
originale] per selezionare l'orientamento
degli originali, scegliendo [Lato superiore
in alto] oppure [Lato superiore a
sinistra]. Quindi premere [OK].
*1 Per modificare le unità di misura, accedere al Menu Sistema.
Guida alle funzioni del sistema
3-25
Trasmissione dei fax > Trasmissione FAX differita
Trasmissione FAX differita
Specificare un'ora di invio. La trasmissione differita può essere utilizzata con la trasmissione a più destinazioni e con
altre funzioni di invio.
Voce
Descrizione
Off
Non utilizza la trasmissione differita.
On
Utilizza la trasmissione differita.
Ora inizio
Impostare un orario compreso tra 00:00 e 23:59, con incrementi di un minuto.
IMPORTANTE
Se l'ora visualizzata sul pannello a sfioramento non è corretta, non sarà possibile inviare i documenti
all'orario corretto. In tal caso, regolare l'ora.
Impostazione di Data e Ora (pagina 2-14)
NOTA
Non è possibile selezionare la trasmissione diretta.
Per la trasmissione differita si possono programmare fino a 200 destinazioni.
Se vi sono due o più trasmissioni differite programmate per la stessa ora, la transazione verrà eseguita in ordine di
priorità di programmazione. Se le trasmissioni differite sono state impostate in ordine inverso, la priorità verrà
assegnata a quei documenti che devono essere inviati ad una stessa destinazione, seguiti da quelli con destinazioni
differenti.
La trasmissione differita può essere annullata prima dell'ora specificata e può anche essere inviata prima dell'ora
specificata.
Annullamento di trasmissioni differite (in attesa) (pagina 3-28)
Prima dell'ora di invio programmata è anche possibile modificare le destinazioni di una trasmissione differita.
Modifica/Cancellazione di una trasmissione differita (pagina 3-27)
Se si utilizza la trasmissione differita per l'invio fax di documenti memorizzati nella Casella Personalizzata, tali
documenti potranno essere spostati solo al termine dell'invio.
Guida alle funzioni del sistema
Funzione per la trasmissione a lotti
Se per i documenti da inviare ad una stessa destinazione viene impostata la trasmissione differita con identico orario di
invio, utilizzando la trasmissione a lotti (batch) è possibile inviare fino a 10 gruppi di documenti. Una funzione utile
poiché evita ripetute comunicazioni con una stessa destinazione e consente di ridurre i costi.
NOTA
Non è possibile utilizzare la trasmissione a lotti quando si utilizza la trasmissione diretta.
Non è possibile utilizzare la trasmissione a lotti con una trasmissione a più destinazioni per la quale sono stati
specificati due o più gruppi di originali programmati per la stessa ora di invio verso la stessa destinazione.
Se all'ora di trasmissione programmata vi sono dei fax in attesa di riselezione per la stessa destinazione verranno
anch'essi trasmessi con gli altri documenti nella trasmissione a lotti.
Se è attivata la funzione Job Accounting, con la trasmissione a lotti verranno inviati solo gli originali programmati per
la trasmissione differita con lo stesso ID di account.
3-26
Trasmissione dei fax > Impostazione della trasmissione differita
Impostazione della trasmissione differita
Modifica/Cancellazione di una trasmissione differita
È possibile modificare o cancellare le destinazioni di una trasmissione differita.
Attenersi alla seguente procedura per controllare le informazioni sul lavoro.
1
Visualizzare la schermata.
1 Tasto [Status/Canc. Lav.] > [Lavori di invio] > [Lavoro pianificato]
2 Selezionare il lavoro di cui si desidera verificare i dettagli dall'elenco e premere > [Dettagli]
Vengono visualizzate le informazioni dettagliate relative al lavoro selezionato.
3 Selezionare [Dettat/Modif.] in “Stato/Destinazione”.
2
Modifica.
Inserimento di un'altra destinazione
1 Selezionare nella rubrica l'indirizzo da aggiungere oppure immettere direttamente il
numero di fax con i tasti numerici.
Quando si seleziona [Rubrica]
Selezionare nell'elenco la destinazione che si desidera modificare > [OK]
Quando si seleziona il numero di fax utilizzando i tasti numerici
Immettere il numero di fax utilizzando i tasti numerici > [OK]
2 Selezionare [OK].
NOTA
Quando si seleziona On per Verifica nuova destin., si apre la schermata di conferma del
numero di fax immesso. Inserire di nuovo lo stesso numero di FAX e premere [OK]
Guida alle funzioni del sistema
Se l'opzione [Nuova destinazione(FAX)] è impostata su [Proibisci], non sarà possibile
utilizzare i tasti numerici per immettere un numero di fax.
Nuova destinazione (FAX) (pagina 8-13)
Sostituzione della destinazione con un'altra destinazione
1 Selezionare nell'elenco la destinazione che si desidera modificare > [Dettat/Modif.]
Si possono modificare le destinazioni selezionate.
2 Selezionare [OK].
Cancellazione della destinazione
Selezionare la destinazione da eliminare > [Elimina] > [OK]
3-27
Trasmissione dei fax > Scansione continua
Annullamento di trasmissioni differite (in attesa)
Per annullare una trasmissione differita in attesa, procedere come segue.
1
Visualizzare la schermata.
2
Annullamento di un lavoro.
Tasto [Status/Canc. Lav.] > [Lavori di invio] > [Lavoro pianificato]
Selezionare il lavoro da annullare, quindi premere [Cancella] > [Sì].
Il lavoro selezionato viene cancellato.
Trasmissione immediata
Per inviare immediatamente una trasmissione differita, anziché attendere l'ora programmata, procedere come segue.
1
Visualizzare la schermata.
2
Trasmissione immediata
Tasto [Status/Canc. Lav.] > [Lavori di invio] > [Lavoro pianificato]
Selezionare il lavoro che si desidera trasmettere immediatamente e selezionare [Avvia ora] >
[Sì].
La trasmissione verrà avviata.
Scansione continua
È possibile acquisire molti originali in gruppi separati ed elaborarli come unico lavoro.
La scansione degli originali continuerà fino a quando non verrà selezionato [Fine scans.].
Si possono impostare le funzioni visualizzate sulla schermata durante la scansione.
(Valore: [Off] / [On])
Avviso di fine lavoro
Al termine del lavoro, viene inviata una e-mail di avviso. È anche disponibile l’invio di un avviso quando un lavoro viene
sospeso.
L'utente può essere informato dell'avvenuta esecuzione di un lavoro di copia mentre lavora da una postazione remota,
evitando in tal modo di dover attendere il completamento del lavoro accanto alla copiatrice.
NOTA
È necessario configurare il PC in modo da abilitare l'invio di e-mail.
Guida alle funzioni del sistema
L'e-mail può essere inviata a una sola destinazione.
È possibile allegare un'immagine alla e-mail di avviso.
Impos Avviso fine lavoro (pagina 8-14)
3-28
Trasmissione dei fax > Voce nome file
Voce nome file
Consente di aggiungere un nome file.
Si possono anche impostare altre informazioni addizionali quali numero di lavoro e data/ora. Tramite il nome del file, la
data, l'ora o il numero del lavoro qui specificati, è possibile verificare la cronologia o lo stato di un determinato lavoro.
Selezionare [Nome file], immettere il nome del file (fino a 32 caratteri), quindi selezionare [OK].
Per aggiungere data e ora, selezionare [Data e Ora]. Per aggiungere un numero lavoro, selezionare [N. lavoro]. Le
informazioni aggiuntive verranno visualizzate in "Altre info.".
Trasmissione FAX diretta
Viene selezionata la destinazione e avviata la comunicazione prima dell'acquisizione degli originali; l'utente ha dunque
la possibilità di verificare il corretto invio di ogni singola pagina.
Impostazione per la Trasmissione
diretta
Descrizione
On
Viene eseguita la trasmissione diretta.
Viene selezionato il numero del fax ricevente e, una volta instaurata la
comunicazione, ha inizio la scansione degli originali.
Off
Viene eseguita la trasmissione da memoria.
Completata l'acquisizione in memoria degli originali, viene avviata la
comunicazione.
NOTA
Nella modalità di trasmissione diretta, è possibile specificare una sola destinazione per ogni trasmissione.
Sulla schermata principale di invio, premere [Diretto]. In questo modo viene selezionato il metodo di trasmissione
diretta e i pulsanti sul pannello a sfioramento vengono risaltati.
Annullamento di una trasmissione diretta
Per annullare una trasmissione diretta, premere il tasto [Stop] sul pannello comandi oppure [Cancella] sul pannello a
sfioramento. I documenti già acquisiti vengono espulsi e ricompare la schermata predefinita di invio. Se sono rimasti dei
documenti nell'alimentatore di originali, è necessario rimuoverli.
NOTA
In alcuni casi la trasmissione verrà eseguita anche se si seleziona il tasto [Stop] o [Cancella].
3-29
Trasmissione dei fax > Invia e stampa
Invia e stampa
Stampa una copia del documento trasmesso.
Voce
Descrizione
Off
Non stampa una copia del documento trasmesso.
On
Stampa una copia del documento trasmesso.
Invia e memorizza
Salva una copia del documento trasmesso in una Casella personalizzata.
Voce
Descrizione
Off
Non salva una copia del documento trasmesso in una Casella personalizzata.
On
Salva una copia del documento trasmesso in una Casella personalizzata.
NOTA
Quando si seleziona [On], specificare la Casella personalizzata in cui archiviare la copia del documento.
Se compare una schermata di immissione password per la Casella personalizzata, digitare la password.
Per visualizzare informazioni dettagliate sulla Casella personalizzata, selezionare [Dettagli].
Rapporto TX FAX
È possibile verificare che il fax sia stato trasmesso correttamente stampando il rapporto dopo la trasmissione.
Voce
Descrizione
Off
Non stampa i rapporti.
On
Stampa i rapporti.
Solo errori
Stampa i rapporti solo se si verifica un errore.
NOTA
Questa impostazione viene visualizzata quando il Rapporto risultati RX FAX è impostato su [Specifica per ogni
lavoro].
Rapporti dei risultati di trasmissione (pagina 7-7)
3-30
Trasmissione dei fax > Trasmissione manuale
Trasmissione manuale
Questo metodo consente di inviare i documenti premendo il tasto [Avvio] dopo l'instaurazione del collegamento
telefonico con la destinazione.
NOTA
Se al sistema è collegato un telefono (acquistato separatamente), è possibile conversare con l'interlocutore prima di
inviare i documenti.
Trasmissione manuale (pagina 5-42)
1
Selezionare [FAX] sulla schermata Home.
2
Posizionare gli originali.
3
Selezionare [Libero].
4
Utilizzare i tasti numerici per immettere il numero del fax ricevente.
NOTA
Per annullare l'operazione, premere [Non in linea].
5
Premere il tasto [Avvio].
La generazione di un tono acuto (tono fax) indica che la linea telefonica si è collegata alla
destinazione.
Premere il tasto [Avvio]. Inizia la trasmissione.
3-31
Trasmissione dei fax > Trasmissione standby
Trasmissione standby
Durante una comunicazione, è possibile acquisire dei documenti e programmare un'altra trasmissione. Una volta
completata la comunicazione in esecuzione, il sistema avvia automaticamente la successiva trasmissione
programmata. Questa funzione consente all'utente di programmare immediatamente l'invio del proprio documento
anche se il fax è impegnato in una trasmissione a più destinazioni.
NOTA
È possibile programmare fino a 210 trasmissioni congiuntamente alla trasmissione differita e alla trasmissione con
interruzione.
Si può utilizzare la funzione di trasmissione a più destinazioni.
1
Selezionare [FAX] sulla schermata Home.
2
Posizionare gli originali.
3
Selezionare la destinazione e impostare le funzioni di trasmissione
desiderate.
4
Premere il tasto [Avvio].
Inizia la scansione dei documenti e viene programmata la trasmissione successiva.
NOTA
Quando si seleziona [On] per [Controllo dest. pre-invio], premendo il tasto [Avvio] si apre
una schermata di conferma destinazione.
Schermata di conferma delle destinazioni (pagina 7-13)
5
Una volta terminata la comunicazione, verrà avviata la trasmissione
programmata.
3-32
Trasmissione dei fax > Trasmissione con interruzione
Trasmissione con interruzione
Durante la comunicazione, è possibile utilizzare la trasmissione con interruzione per acquisire un documento e inviarlo
mediante trasmissione diretta. La trasmissione con interruzione avrà priorità su tutti gli altri lavori in coda, anche se il fax
è impegnato in una trasmissione a più destinazioni o è programmato per una trasmissione differita.
NOTA
Se per le trasmissioni standby e differite sono programmati 210 lavori non è possibile utilizzare la trasmissione con
interruzione.
1
Selezionare [FAX] sulla schermata Home.
2
Posizionare i documenti da inviare nel modo Trasmissione con
interruzione.
3
Selezionare [Diretto].
Per la trasmissione diretta, vedere:
Trasmissione FAX diretta (pagina 3-29)
4
Specificare la destinazione e premere il tasto [Avvio].
I documenti restano in attesa e la trasmissione viene avviata non appena possibile.
NOTA
Quando si seleziona [On] per [Controllo dest. pre-invio], premendo il tasto [Avvio] si apre
una schermata di conferma destinazione.
Schermata di conferma delle destinazioni (pagina 7-13)
Per annullare la trasmissione in attesa dell'interruzione, premere il tasto [Stop] sul pannello
comandi oppure [Cancella] sul pannello a sfioramento.
Annullamento di una trasmissione diretta (pagina 3-29)
5
Una volta completata la trasmissione con interruzione, la comunicazione
in attesa e la trasmissione standby verranno automaticamente riavviate.
3-33
Trasmissione dei fax > Utilizzo della chiamata a catena
Utilizzo della chiamata a catena
Questa funzione permette di eseguire una chiamata collegando i numeri di fax remoti in un unico numero "a catena",
creato con un numero comune per più destinazioni.
Se per la selezione concatenata si registrano i numeri di telefono di compagnie telefoniche diverse, sarà possibile
scegliere la compagnia che offre le tariffe più economiche per trasmettere un fax a una destinazione remota o
internazionale.
NOTA
È utile registrare i numeri di chiamata a catena utilizzati con maggiore frequenza nella rubrica o nei tasti one touch.
Per la registrazione nella rubrica, vedere:
Aggiunta di una destinazione (Rubrica) (pagina 2-15)
Per la registrazione con i tasti one touch, vedere:
Aggiunta di una destinazione in un Tasto one touch (pagina 2-24)
Ad esempio, se il numero di chiamata a catena è "212"
1
Selezionare il numero di chiamata a catena
Per utilizzare un tasto one touch, selezionare la destinazione in corrispondenza della quale è
registrato il numero "212".
NOTA
Per utilizzare la rubrica, selezionare la destinazione in corrispondenza della quale è
registrato "212" come spiegato in Selezione da rubrica.
Selezione da rubrica (pagina 3-9)
Per l’immissione tramite tasti numerici, digitare “212”.
2
Selezionare [Catena].
3
Digitare il numero di fax da collegare al numero a catena.
Selezione del numero del fax dalla rubrica
1 Selezionare [Rubrica].
Si possono selezionare più destinazioni.
2 Se si preme [OK], "212" viene aggiunto automaticamente a tutte le destinazioni.
Per la procedura di selezione di una destinazione nella rubrica, vedere:
Selezione da rubrica (pagina 3-9)
Selezione del numero del fax tramite i tasti one touch
1 Selezionare [Tasto one touch].
2 Se si preme [OK], "212" viene aggiunto automaticamente.
3-34
Trasmissione dei fax > Utilizzo della chiamata a catena
Utilizzo dei tasti numerici per l'immissione del numero del fax
1 Immettere il numero di fax
2 Selezionare [OK].
Se si preme [OK], "212" viene aggiunto automaticamente.
NOTA
Quando si seleziona [On] per [Verifica nuova destin.], si apre la schermata di conferma del
numero di fax immesso. Inserire di nuovo lo stesso numero di FAX e premere [OK].
Guida alle funzioni del sistema
3-35
Trasmissione dei fax > Utilizzo di un programma
Utilizzo di un programma
Tra i programmi è possibile registrare una destinazione, l'ora di trasmissione e altre impostazioni di trasmissione. Per
aprire un programma registrato, basta semplicemente selezionarlo sulla schermata Programma.
Per la procedura di registrazione di un programma, vedere:
Guida alle funzioni del sistema
1
Richiamare il programma.
1 Selezionare [Programma] sulla schermata Home oppure il tasto del programma registrato.
Premendo il tasto del programma registrato si richiamerà il programma. Se invece si seleziona
[Programma], passare al punto 1-2.
2 Premere il tasto che corrisponde al numero di programma che si desidera richiamare.
Selezionare [N.] o il tasto Ricerca rapida num. sul tastierino numerico per immettere direttamente il
numero del programma (da 01 a 50) da richiamare.
NOTA
Se non è possibile richiamare il programma desiderato, è probabile che sia stata
cancellata la casella documenti o la sovrapposizione moduli specificata nel programma.
Controllare la casella documenti.
2
Eseguire il programma.
Posizionare gli originali > Tasto [Avvio]
NOTA
Si può premere il pulsante [Programma] sulla schermata delle singole funzionalità del
sistema per richiamare il programma registrato per la funzione.
3-36
4
Ricezione dei fax
In questo capitolo vengono trattati i seguenti argomenti:
Ricezione FAX ................................................................................................................................................... 4-2
Metodo di ricezione .................................................................................................................................. 4-2
Impostare il metodo di ricezione. ............................................................................................................. 4-2
Ricezione automatica ......................................................................................................................................... 4-3
Flusso di ricezione automatica ................................................................................................................ 4-3
Annullamento della ricezione (Scollegamento della comunicazione) ...................................................... 4-3
Ricezione manuale ............................................................................................................................................ 4-4
Flusso di ricezione manuale .................................................................................................................... 4-4
Funzioni di ricezione fax .................................................................................................................................... 4-5
Tipo di supporto per la stampa ........................................................................................................................... 4-6
Bypass ............................................................................................................................................................... 4-7
Form. RX ridotto ................................................................................................................................................. 4-7
Data/ora ricezione .............................................................................................................................................. 4-7
Stampa fronte/retro ............................................................................................................................................ 4-7
Stampa 2 in 1 ..................................................................................................................................................... 4-8
4-1
Ricezione dei fax > Ricezione FAX
Ricezione FAX
Quando si utilizza il sistema solo per comunicazioni fax, impostare la modalità di ricezione fax automatica. In questa
modalità, non si richiedono interventi da parte dell'operatore per ricevere i fax in arrivo.
Metodo di ricezione
Di seguito vengono illustrati i metodi di ricezione fax disponibili sul sistema.
•
Autom. (normale)
•
Autom.(FAX/TEL) (Vedere 5-38.)
•
Autom.(TAD) (Vedere 5-40.)
•
Manuale (Vedere 4-4).
Impostare il metodo di ricezione.
1
2
Visualizzare la schermata.
Tasto [Menu Sistema/Contatore] > [FAX] > "Ricezione" [Avanti] > "FAX" [Avanti] >
"Impostazioni RX" [Cambia]
Selezionare il metodo di ricezione.
Selezionare il metodo di ricezione > [OK]
Per la ricezione automatica, selezionare [Autom. (normale)].
4-2
Ricezione dei fax > Ricezione automatica
Ricezione automatica
Flusso di ricezione automatica
1
Avvio della ricezione
Quando viene ricevuto un fax, l'indicatore [Elaborazione] lampeggia e il sistema avvia
automaticamente la ricezione.
.
NOTA
Se alla periferica è collegato un telefono (reperibile in commercio), la ricezione inizia dopo
che il telefono avrà generato degli squilli.
È possibile modificare il numero di squilli.
FAX (pagina 8-8)
Ricezione in memoria
Se non è possibile stampare perché la carta è esaurita o si è inceppata, i documenti ricevuti
vengono temporaneamente archiviati nella memoria immagini. Verranno automaticamente
stampati non appena sarà nuovamente ripristinata la funzionalità di stampa.
Il numero di pagine che si possono memorizzare dipende dalla dimensione delle pagine. Di
norma, si possono acquisire in memoria circa 7.000 pagine in formato A4 a risoluzione
normale.
Durante la ricezione in memoria, i lavori di stampa dei fax ricevuti vengono visualizzati sulla
schermata di Stato di Stampa lavori. Prima di stampare i documenti ricevuti, caricare la carta o
rimuovere eventuali inceppamenti.
Per informazioni sulla schermata Stato, vedere:
Guida alle funzioni del sistema
2
Stampa dei documenti ricevuti
Le stampe dei fax in arrivo vengono consegnate a faccia in giù sul vassoio interno.
Annullamento della ricezione (Scollegamento della
comunicazione)
Per annullare la ricezione scollegando la linea telefonica durante la comunicazione, procedere nel seguente modo.
1
Selezionare il tasto [Status/Canc. Lav.].
2
Scollegamento della comunicazione.
[Periferica/Comunicazione] > [Non in linea] in "Porta FAX 1" o "Porta FAX 2"
Quando la comunicazione si scollega, la ricezione si interrompe.
4-3
Ricezione dei fax > Ricezione manuale
Ricezione manuale
Questo metodo consente di ricevere i fax selezionando [RX manuale] dopo il collegamento della linea con il fax
trasmittente.
NOTA
Per utilizzare la ricezione manuale è necessario impostare la modalità di ricezione su RX manuale. Per predisporre il
sistema in modalità manuale, vedere:
Ricezione (pagina 8-11)
Se al sistema è collegato un telefono (acquistato separatamente) è possibile conversare con l'interlocutore prima di
ricevere il fax.
Ricezione manuale (pagina 5-43)
Flusso di ricezione manuale
1
Il sistema riceve una chiamata.
2
Selezionare [FAX] sulla schermata Home.
3
Selezionare [Libero].
4
Selezionare [RX manuale].
Quando riceve una chiamata, il sistema genera degli squilli.
Selezionare [Libero] per stabilire la connessione telefonica.
Il fax verrà ricevuto.
4-4
Ricezione dei fax > Funzioni di ricezione fax
Funzioni di ricezione fax
È possibile definire il metodo di ricezione e il metodo di stampa dei fax.
Impostazione da configurare
Pagina di riferimento
Limita i supporti di stampa che si possono utilizzare.
Tipo di supporto per la stampa 
pagina 4-6
Indicare se si desidera utilizzare il bypass per la stampa dei fax ricevuti.
Bypass  pagina 4-7
Se il formato del documento ricevuto è più grande del formato della carta, è
possibile ridurre il formato di stampa.
Form. RX ridotto  pagina 4-7
Stampa di data e ora di ricezione e di altre informazioni.
Data/ora ricezione  pagina 4-7
Stampa in fronte-retro dei fax ricevuti.
Stampa fronte/retro  pagina 4-7
Stampa su una sola pagina di un fax ricevuto composto da due pagine.
Stampa 2 in 1  pagina 4-8
Inoltro dei fax ricevuti a un altro fax o a un computer.
Inoltro da memoria  pagina 5-2
Archiviazione dei fax ricevuti nella memoria del sistema senza stamparli.
Funzione Casella FAX  pagina 5-17
Avviare la ricezione di un fax controllando il fax ricevente.
Comunicazione polling  pagina 5-27
Crittografare un originale per trasmetterlo in modo sicuro.
Crittografia  pagina 5-34
4-5
Ricezione dei fax > Tipo di supporto per la stampa
Tipo di supporto per la stampa
Specificare il tipo di supporto che si desidera utilizzare per stampare i fax ricevuti.
Tipi di supporti
utilizzabili
Tutti i tipi di supporto, Normale, Grezza, Velina, Etichette,
Riciclata, Pregiata, Cartoncino, Colorata, Busta, Spessa, Patinata,
Alta qualità, Person. 1-8
Per maggiori informazioni sulla configurazione delle impostazioni, vedere:
Tipo di supporto (pagina 8-11)
Assegnazione di un cassetto carta per la stampa dei fax ricevuti
Specificando il tipo di supporto caricato in un determinato cassetto, i fax verranno stampati
sulla carta alimentata da questo cassetto.
1
Visualizzare la schermata.
Tasto [Menu Sistema/Contatore] > [Impostazioni cassetto/Bypass] > "Cassetto1-5" o
"Impostazioni vass Bypass" [Avanti]
Selezionare il cassetto che si desidera utilizzare per la ricezione fax.
2
Selezionare il formato carta.
1 Selezionare [Cambia] in “Formato carta”.
2 Modelli US: [Autom.] > [Pollici]
Modelli europei: [Autom.] > [Sistema metrico]
IMPORTANTE
Specificare le impostazioni del cassetto che si desidera assegnare alla stampa dei fax
in arrivo.
Modelli US: [Autom.] > [Pollici]
Modelli europei: [Autom.] > [Sistema metrico]
3 Selezionare [OK].
3
Selezionare il tipo di supporto.
1 Selezionare [Cambia] in “Tipo di supporto”.
2 Selezionare il tipo di carta.
3 Selezionare [OK].
4
Configurare il tipo di carta.
Configurare le impostazioni carta per la ricezione fax. Quando si seleziona il tipo di carta,
selezionare lo stesso tipo di carta specificato al punto 3.
Per maggiori informazioni sulla configurazione delle impostazioni, vedere:
Tipo di supporto (pagina 8-11)
4-6
Ricezione dei fax > Bypass
Bypass
Indicare se si desidera utilizzare il bypass per la stampa dei fax ricevuti.
On
Utilizza il bypass.
Off
Non utilizza il bypass.
Per maggiori informazioni sulla configurazione delle impostazioni, vedere:
Impostazioni fax predefinite (pagina 8-2)
Form. RX ridotto
Se il formato del documento ricevuto è più grande del formato della carta, è possibile ridurre il formato di stampa.
On
I dati ricevuti vengono stampati nel formato reale dell'originale su
più pagine.
Off
I dati ricevuti vengono ridotti e adattati al formato carta per la
stampa.
Per maggiori informazioni sulla configurazione delle impostazioni, vedere:
Impostazioni fax predefinite (pagina 8-2)
Data/ora ricezione
Quando il fax ricevuto viene stampato, la funzione Data/ora ricezione aggiunge, nell'intestazione di ogni pagina, la data e
l'ora di ricezione, le informazioni sul mittente e il numero di pagine. Queste informazioni sono utili per verificare l'ora di
ricezione quando si comunica con zone che hanno un diverso fuso orario.
NOTA
Quando si inoltra un fax ricevuto richiamandolo dalla memoria, la data e l'ora di ricezione
non appaiono sul fax inoltrato.
Quando i dati ricevuti vengono stampati su pagine suddivise, le informazioni di data e ora di
ricezione vengono stampate solo sulla prima pagina e non su quelle successive.
On
Stampa la data/ora di ricezione.
Off
Non stampa la data/ora di ricezione.
Per maggiori informazioni sulla configurazione delle impostazioni, vedere:
Impostazioni fax predefinite (pagina 8-2)
Stampa fronte/retro
Quando si riceve un fax composto da più pagine di uguale larghezza, è possibile eseguire la stampa in fronte-retro su
carta di larghezza identica a quella degli originali.
On
Stampa su entrambi i lati.
Off
Non stampa su entrambi i lati.
Per maggiori informazioni sulla configurazione delle impostazioni, vedere:
Impostazioni fax predefinite (pagina 8-2)
4-7
Ricezione dei fax > Stampa 2 in 1
Stampa 2 in 1
Se si riceve un documento multi pagina in formato Statement o A5, questa funzione permette di stampare 2 pagine
dell'originale su un unico foglio in formato Letter o A4. Se si specificano contemporaneamente la ricezione 2 in 1 e la
stampa fronte/retro, la prima viene disattivata.
On
Stampa 2 in 1.
Off
Non stampa 2 in 1.
Per maggiori informazioni sulla configurazione delle impostazioni, vedere:
Impostazioni fax predefinite (pagina 8-2)
4-8
5
Utilizzo delle pratiche
funzionalità fax
In questo capitolo vengono trattati i seguenti argomenti:
Cancellazione degli originali
da una casella FAX dopo la stampa . 5-22
Eliminazione di documenti da
una casella FAX ................................ 5-22
Stampa di un elenco di caselle FAX .. 5-23
Trasmissione tramite indirizzo
secondario ........................................ 5-24
Ricezione con indirizzo secondario .. 5-25
Comunicazione polling ................................ 5-27
Trasmissione polling ......................... 5-27
Ricezione polling ............................... 5-30
Stampa da una casella polling .......... 5-32
Verifica dei dettagli ............................ 5-33
Eliminazione di documenti in una
casella polling ................................... 5-33
Crittografia .................................................. 5-34
Registrazione della chiave di
crittografia ......................................... 5-35
Modifica dei contenuti di
registrazione della chiave di
crittografia ......................................... 5-35
Eliminazione dei contenuti di
registrazione della chiave di
crittografia ......................................... 5-36
Utilizzo della trasmissione criptata .... 5-36
Impostazione della Ricezione criptata . 5-37
Utilizzo di un telefono collegato .................. 5-38
Ricezione con commutazione
automatica FAX/TEL ......................... 5-38
Commutazione automatica Fax/
Segreteria telefonica ......................... 5-40
Trasmissione manuale ...................... 5-42
Ricezione manuale ........................... 5-43
Funzione di commutazione remota ... 5-44
Inoltro da memoria ........................................ 5-2
Indicazione della destinazione e
requisiti per l'inoltro ............................. 5-2
Impostazioni di inoltro ................................... 5-4
Inoltro di tutti i documenti ricevuti
(Utilizzo delle regole per tutte le
ricezioni) ............................................. 5-4
Inoltro unicamente dei documenti
ricevuti rispondenti alle condizioni
(Utilizzo regola per RX specificata) ..... 5-6
Inoltro di documenti ricevuti non
rispondenti alle condizioni ................... 5-9
Annullamento di un inoltro da
memoria .............................................. 5-9
Modifica/Eliminazione dei requisiti
di inoltro ............................................ 5-10
Incremento della priorità dei requisiti di
inoltro ................................................ 5-10
Annullamento dell'impostazione
delle regole RX/Inoltro ...................... 5-10
Impostazioni dei dettagli di inoltro ................ 5-11
Impostazione dell'ora di inoltro .......... 5-11
Impostazione del formato file ............. 5-11
Separazione file ................................ 5-12
Impostazione delle informazioni
aggiuntive per Oggetto e-mail ........... 5-13
Impostazioni del parametro TX
crittografato FTP ............................... 5-13
Impostazione di stampa .................... 5-14
Registrazione del nome del file ......... 5-15
Impostazioni per l'inoltro da
Embedded Web Server RX
(Impostazioni di inoltro) ..................... 5-16
Funzione Casella FAX ................................ 5-17
Casella FAX ...................................... 5-17
Comunicazione con indirizzo
secondario ........................................ 5-17
Registrazione di una casella FAX ..... 5-18
Modifica di una casella FAX .............. 5-19
Eliminazione di una casella FAX ....... 5-19
Stampa di documenti da una
casella FAX ....................................... 5-20
Verifica dei dettagli ............................ 5-21
Anteprima immagini .......................... 5-21
5-1
Utilizzo delle pratiche funzionalità fax > Inoltro da memoria
Inoltro da memoria
È possibile inoltrare il documento ricevuto (FAX o i-FAX) a un altro fax, a un computer, a una casella fax oppure
specificare un numero di copie.
Indicazione della destinazione e requisiti per l'inoltro
È possibile specificare le destinazioni e i requisiti per l'inoltro.
Indicazione della destinazione per l'inoltro
È possibile inoltrare il fax ricevuto a un altro fax o a una casella FAX, trasmetterlo come i-FAX o come allegato e-mail
oppure trasferirlo ad una cartella (SMB o FTP).
FAX esterno
FAX esterno
Linea telefonica
Linea
telefonica
Rete
i-FAX esterno
Rete
Trasmissione e-mail
Casella FAX
i-FAX esterno
Trasmissione ad una cartella
Trasmissione ad una cartella
Requisiti per l'inoltro
IMPORTANTE
Il fax o i-FAX che risponde ai requisiti di inoltro specificati verrà inoltrato a una destinazione. Se il fax
risponde a più requisiti di inoltro, la priorità verrà assegnata al primo requisito di inoltro.
I requisiti di inoltro sono quelli di seguito elencati (1-4). Per modificare l'ordine di priorità dei requisiti di
inoltro, vedere:
Incremento della priorità dei requisiti di inoltro (pagina 5-10)
I requisiti per l'inoltro sono i seguenti:
1 Indirizzo secondario
2 Numero fax del mittente
3 Porta (quando sono installati 2 Kit FAX opzionali (opzione Dual FAX))
4 Indirizzo del contatto (i-FAX)
Con la funzione di inoltro da memoria si possono eseguire i seguenti tipi di comunicazione.
Inoltro riservato ad un indirizzo secondario
È possibile memorizzare i fax ricevuti nella casella FAX, preventivamente registrata, e stamparli quando si ha la
certezza che nessuno li possa vedere.
Inoltro riservato ad un indirizzo secondario (pagina 5-25)
5-2
Utilizzo delle pratiche funzionalità fax > Inoltro da memoria
Comunicazione a più destinazioni rilanciata all'indirizzo secondario
I documenti ricevuti vengono inoltrati a più destinazioni. Specificando un indirizzo secondario come requisito di inoltro, è
possibile limitare la trasmissione broadcast rilanciata a una specifica comunicazione.
NOTA
Quando si utilizza l'inoltro è possibile abilitare o disabilitare la stampa degli originali ricevuti. È anche possibile
specificare il numero di copie da stampare.
Impostazione di stampa (pagina 5-14)
Comunicazione a più destinazioni rilanciata all'indirizzo secondario (pagina 5-26)
5-3
Utilizzo delle pratiche funzionalità fax > Impostazioni di inoltro
Impostazioni di inoltro
È possibile specificare se inoltrare tutti i documenti ricevuti o solo i documenti rispondenti alle condizioni. La tabella
elenca le voci da impostare.
Funzione
Pagina di
riferimento
Descrizione
Off
Non consente la ricezione/inoltro in base a determinate condizioni. I fax
ricevuti vengono stampati su carta.
-
Utilizzo regola per RX
specificata
Consente l'inoltro senza definizione di condizioni. I fax ricevuti vengono
gestiti tutti analogamente.
5-4
Utilizzo regola per tutte
le RX
Consente l'inoltro in base a condizioni definite.
5-6
Inoltro di tutti i documenti ricevuti (Utilizzo delle regole per
tutte le ricezioni)
Applicando i requisiti a tutte le ricezioni, i fax ricevuti verranno stampati o inoltrati in funzione dei requisiti.
Per utilizzare i requisiti per tutte le ricezioni attenersi alla seguente procedura.
NOTA
Per registrare l'impostazione per ciascun requisito di ricezione, vedere:
Inoltro unicamente dei documenti ricevuti rispondenti alle condizioni (Utilizzo regola per RX specificata)
(pagina 5-6)
Per modificare le informazioni immesse, seguire la stessa procedura.
Quando si utilizzano i requisiti per tutte le ricezioni non è possibile memorizzare i documenti ricevuti nella
Casella Fax.
1
Visualizzare la schermata.
2
Configurare la destinazione di inoltro.
Tasto [Menu Sistema/Contatore] > [FAX] > [Avanti] in "Regole RX/Inoltro" > [Usa regola per
tutte le RX]
1 [Avanti] in "Impost. inoltro” > [Cambia] in "Inoltro”
2 [On] o [Off] > [OK]
3 Selezionare [Cambia] in “Destinazione inoltro”.
4 Selezionare la destinazione remota premendo uno dei seguenti tasti > [OK] > [OK]
NOTA
È possibile registrare più destinazioni. Impostando un gruppo come destinazione, si
possono specificare fino a 500 destinatari.
5-4
Utilizzo delle pratiche funzionalità fax > Impostazioni di inoltro
Pulsante
Descrizione
Voce indir. E-mail
Consente di inoltrare i documenti utilizzando la trasmissione
e-mail. Immettere l'indirizzo e-mail del contatto al quale si
desidera inoltrare i documenti ricevuti.
Rubrica
Selezionare la destinazione registrata nella Rubrica o nella
Rubrica esterna.
Voce percor cartella
Consente di inoltrare i documenti utilizzando la trasmissione
alle cartelle SMB e FTP. Immettere nome host, percorso,
nome utente e password di accesso dell'utente al quale
verranno inoltrati gli originali ricevuti.
N. voce FAX
Consente di inoltrare i documenti ad un altro fax. Con i tasti
numerici, immettere il numero di fax del destinatario e
impostare i dettagli di trasmissione.
Voce indir. i-FAX
Consente di inoltrare documenti tramite i-FAX. Immettere
l'indirizzo Internet Fax del contatto e impostare le condizioni
per il dispositivo di destinazione.
NOTA
Per modificare una destinazione registrata, selezionarla dall'elenco, premere [Dettat/
Modif.] e apportare le modifiche desiderate.
Per eliminare una destinazione registrata, selezionarla dall'elenco e premere [Elimina].
3
Configurare le impostazioni dei dettagli di inoltro.
1 Si possono modificare le seguenti impostazioni, quindi selezionare [OK].
•
Impostazione del formato file
•
Impostazione delle informazioni aggiuntive per Oggetto e-mail
•
Impostazioni del parametro TX crittografato FTP
•
Separazione file
Impostazioni dei dettagli di inoltro (pagina 5-11)
2 Si possono modificare le seguenti impostazioni, quindi selezionare [OK].
•
Numero di copie
•
Registrazione dell'ora di inoltro
•
Registrazione del nome file
Impostazioni dei dettagli di inoltro (pagina 5-11)
5-5
Utilizzo delle pratiche funzionalità fax > Impostazioni di inoltro
Inoltro unicamente dei documenti ricevuti rispondenti alle
condizioni (Utilizzo regola per RX specificata)
Per configurare l'impostazione per ciascun requisito di ricezione procedere come segue.
Si possono registrare fino a 100 requisiti.
1
Visualizzare la schermata.
2
Configurare i requisiti di inoltro.
Tasto [Menu Sistema/Contatore] > [FAX] > [Avanti] in "Regole RX/Inoltro” > [Usa regola per
RX specificata]
1 [Aggiungi] > [Cambia] in “Numero regola”
2 Selezionare [+] o [-] o utilizzare i tasti numerici per specificare il numero del requisito (da
001 a 100) > [OK]
3 Selezionare [Cambia] in “Nome regola”.
4 Immettere il nome del requisito > [OK]
NOTA
È possibile immettere fino a 32 caratteri per il nome del requisito.
Per informazioni sull'inserimento dei caratteri, vedere:
Metodo di immissione dei caratteri (pagina 12-2)
5 Selezionare [Cambia] in “Regola”.
6 Per inoltrare un fax, selezionare [FAX] oppure [i-FAX] > [Avanti].
7 Registrare i requisiti > [OK]
Se al punto 6 è stato selezionato FAX.
Requisiti
Metodo di configurazione
Indirizzo secondario
Selezionare [Indirizzo secondario] e inserire l'indirizzo
secondario con i tasti numerici. L'indirizzo secondario può
essere composto da massimo 20 caratteri, compresi i numeri
da 0 a 9, gli spazi e i simboli # e ‘*’.
N. FAX mittente
Selezionare [Numero FAX mittente] e immettere il numero di
fax del mittente con i tasti numerici. Si possono immettere fino
a 20 caratteri.
Porta
Premere [Porta] e selezionare [Porta 1] o [Porta 2]. Se si
seleziona la porta, l'inoltro a casella fax non sarà possibile.
Questo parametro viene visualizzato solo quando sono
installati i 2 Kit Fax opzionali (opzione Dual FAX).
Se al punto 6 è stato selezionato i-FAX.
Requisiti
Indirizzo Internet FAX
Metodo di configurazione
Selezionare [Indiriz i-FAX]. Immettere l'indirizzo Internet Fax
della destinazione. Si possono immettere fino a 128 caratteri.
5-6
Utilizzo delle pratiche funzionalità fax > Impostazioni di inoltro
NOTA
Se si imposta una condizione di inoltro selezionando un numero di fax del mittente
(immissione delle informazioni fax locale della destinazione) ma lasciando vuoto il
campo del numero di fax del mittente, è possibile inoltrare un fax ricevuto da un mittente
il cui numero non è tra quelli registrati sulla macchina.
Quando si imposta il numero di fax del mittente come requisito di inoltro, selezionare il
criterio di ricerca dal menu a discesa Cerca.
• Uguale a
• Inizia con
• Termina con
• Include
3
Configurare la destinazione di inoltro.
1 [Avanti] in "Impost. inoltro” > [Cambia] in "Inoltro”
2 [On] o [Off] > [OK]
3 Selezionare [Cambia] in “Destinazione inoltro”.
4 Selezionare la destinazione remota premendo uno dei seguenti tasti > [OK] > [OK]
Pulsante
Descrizione
Rubrica
Selezionare la destinazione registrata nella Rubrica o nella
Rubrica esterna
Voce indir. E-mail
Consente di inoltrare i documenti utilizzando la trasmissione
e-mail. Immettere l'indirizzo e-mail del contatto al quale si
desidera inoltrare i documenti ricevuti.
Voce percor cartella
Consente di inoltrare i documenti utilizzando la trasmissione
alle cartelle SMB e FTP. Immettere nome host, percorso,
nome utente e password di accesso dell'utente al quale
verranno inoltrati gli originali ricevuti.
N. voce FAX
Consente di inoltrare i documenti ad un altro fax. Con i tasti
numerici, immettere il numero di fax del destinatario e
impostare i dettagli di trasmissione.
Voce indir. i-FAX
Consente di inoltrare documenti tramite i-FAX. Immettere
l'indirizzo Internet Fax del contatto e impostare le condizioni
per il dispositivo di destinazione.
NOTA
Per modificare una destinazione registrata, selezionarla dall'elenco, premere [Dettat/
Modif.] e apportare le modifiche desiderate.
Per eliminare una destinazione registrata, selezionarla dall'elenco e premere [Elimina].
5-7
Utilizzo delle pratiche funzionalità fax > Impostazioni di inoltro
4
Configurare le impostazioni dei dettagli di inoltro.
1 Si possono modificare le seguenti impostazioni, quindi selezionare [OK].
•
Formato file
•
Impostazione delle informazioni aggiuntive per Oggetto e-mail
•
TX crittografato FTP
•
Separazione file
Impostazioni dei dettagli di inoltro (pagina 5-11)
2 Selezionare [Cambia] in “Memorizz. in casella FAX”.
NOTA
Non è possibile configurare l'opzione Salva in Casella Fax con le seguenti condizioni di
inoltro:
•
Se è configurata l’opzione “Porta”.
•
Non è possibile configurare l'opzione Salva in Casella Fax nelle impostazioni “Altro”
di una condizione di inoltro.
3 Per memorizzare i documenti nella casella FAX, selezionare [On]. Se non si desidera
memorizzare i documenti nella casella FAX, selezionare [Off], premere [OK] e passare al
punto 4-5.
NOTA
Per impostare la casella fax come destinazione dell'inoltro, occorre preventivamente
configurarla.
Funzione Casella FAX (pagina 5-17)
4 Selezionare la casella FAX in corrispondenza della quale memorizzare i documenti e
premere [OK].
Se alla casella Fax è stata assegnata una password, immettere la password e premere
[OK].
5 Si possono modificare le seguenti impostazioni, quindi selezionare [Registra].
•
Numero di copie
•
Impostazione dell'ora di inoltro
•
Registrazione del nome file
Impostazioni dei dettagli di inoltro (pagina 5-11)
Per registrare un'altra impostazione di inoltro, ripetere i punti da 2-1 a 4-5.
6 Attivare la casella di spunta accanto all'impostazione per l'inoltro per abilitarla.
La casella di spunta accanto all'impostazione per l'inoltro viene attivata.
NOTA
Per disabilitare l'impostazione, premere la casella per eliminare il segno di spunta.
7 Selezionare [OK].
Viene salvata l'impostazione per ogni requisito.
5-8
Utilizzo delle pratiche funzionalità fax > Impostazioni di inoltro
Inoltro di documenti ricevuti non rispondenti alle condizioni
Per l'inoltro di documenti ricevuti non rispondenti alle condizioni, attenersi alla seguente procedura.
1
Eseguire i punti da 1 a 4-5 di Inoltro unicamente dei documenti ricevuti
rispondenti alle condizioni (Utilizzo regola per RX specificata).
Inoltro unicamente dei documenti ricevuti rispondenti alle condizioni (Utilizzo regola per
RX specificata) (pagina 5-6)
2
Modificare le impostazioni di inoltro.
1 [Altro] > [Dettagli]
2 Modificare le impostazioni di inoltro > [Salva]
NOTA
Se non si seleziona [Altro], i fax ricevuti non rispondenti alle condizioni verranno
stampati.
Non è possibile configurare l'opzione Salva in Casella Fax nelle impostazioni [Altro].
3
Registrare le impostazioni di inoltro.
1 Attivare la casella di spunta accanto all'impostazione per l'inoltro per abilitarla.
La casella di spunta accanto all'impostazione per l'inoltro viene attivata.
NOTA
Per disabilitare l'impostazione, premere la casella per eliminare il segno di spunta.
2 Selezionare [OK].
Annullamento di un inoltro da memoria
Per annullare un inoltro da memoria, scollegare il collegamento e annullare l'operazione di inoltro.
Annullamento di una trasmissione (scollegamento della comunicazione) (pagina 3-6)
5-9
Utilizzo delle pratiche funzionalità fax > Impostazioni di inoltro
Modifica/Eliminazione dei requisiti di inoltro
Per modificare o eliminare i requisiti di inoltro procedere come segue.
1
Visualizzare la schermata.
Eseguire il punto 1 di "Utilizzo regola per RX specificata" a pagina 4-21.
Inoltro unicamente dei documenti ricevuti rispondenti alle condizioni (Utilizzo regola per
RX specificata)
2
Configurare la funzione.
1 Selezionare il nome del requisito da eliminare o modificare.
Per eliminare il nome del requisito passare al punto successivo. Per modificare il nome del
requisito, passare al punto 3.
2 Selezionare [Elimina].
Quando compare la schermata di conferma, premere [Sì] e passare al punto 5.
3 Selezionare [Dettagli].
4 Vedere i punti da 2 a 4 in "Utilizzo regola per RX specificata" per modificare i parametri
desiderati.
Inoltro unicamente dei documenti ricevuti rispondenti alle condizioni (Utilizzo regola per
RX specificata)
5 Una volta completata la modifica o l'eliminazione, premere [OK].
Incremento della priorità dei requisiti di inoltro
Per incrementare la priorità dei requisiti di inoltro procedere come segue.
1
Visualizzare la schermata.
Eseguire il punto 1 di "Utilizzo regola per RX specificata" a pagina 4-21.
Inoltro unicamente dei documenti ricevuti rispondenti alle condizioni (Utilizzo regola per
RX specificata)
2
Configurare la funzione.
1 Selezionare il nome del requisito a cui assegnare la priorità.
2 Selezionare [Alza priorità].
Viene aumentato il livello di priorità al requisito selezionato.
Annullamento dell'impostazione delle regole RX/Inoltro
Per annullare l'inoltro da memoria, procedere come segue.
1
Visualizzare la schermata.
2
Configurare la funzione.
Tasto [Menu Sistema/Contatore] > [FAX] > [Avanti] in "Regole RX/Inoltro"
[Off] > [OK]
5-10
Utilizzo delle pratiche funzionalità fax > Impostazioni dei dettagli di inoltro
Impostazioni dei dettagli di inoltro
Impostazione dell'ora di inoltro
Registrare l'ora di inizio e l'ora di fine per l'inoltro.
1
Visualizzare la schermata.
Utilizzo delle regole per tutte le ricezioni
1 Eseguire il punto 1 di Inoltro di tutti i documenti ricevuti (Utilizzo delle regole per tutte le
ricezioni).
Inoltro di tutti i documenti ricevuti (Utilizzo delle regole per tutte le ricezioni) (pagina 5-4)
2 Selezionare [Cambia] in “Programma”.
Utilizzo regola per RX specificata
1 Eseguire il punto 1 di Inoltro unicamente dei documenti ricevuti rispondenti alle condizioni
(Utilizzo regola per RX specificata), selezionare la regola e premere [Dettagli].
Inoltro unicamente dei documenti ricevuti rispondenti alle condizioni (Utilizzo regola per
RX specificata) (pagina 5-6)
2 Selezionare [Cambia] in “Programma”.
2
Configurare la funzione.
1 Selezionare [Tutto il giorno] o [Tempo predef.]. Se si seleziona Tempo predef., inserire
[Ora Inizio] e [Ora di fine].
NOTA
Specificare l'ora nel formato delle 24 ore.
2 Selezionare [OK].
Impostazione del formato file
Se si deve inviare il file come allegato e-mail oppure lo si deve trasferire ad una cartella SMB o FTP, selezionare PDF,
TIFF, XPS o OpenXPS come formato file.
1
Visualizzare la schermata.
Utilizzo delle regole per tutte le ricezioni
1 Seguire il punto 1 di Inoltro di tutti i documenti ricevuti (Utilizzo delle regole per tutte le
ricezioni), e selezionare [Avanti] in "Impost. inoltro".
Inoltro di tutti i documenti ricevuti (Utilizzo delle regole per tutte le ricezioni) (pagina 5-4)
2 Selezionare [Cambia] in “Formato file”.
5-11
Utilizzo delle pratiche funzionalità fax > Impostazioni dei dettagli di inoltro
Utilizzo regola per RX specificata
1 Eseguire il punto 1 di Inoltro unicamente dei documenti ricevuti rispondenti alle condizioni
(Utilizzo regola per RX specificata), selezionare la regola e premere [Dettagli].
Inoltro unicamente dei documenti ricevuti rispondenti alle condizioni (Utilizzo regola per
RX specificata) (pagina 5-6)
2 [Avanti] in "Impost. inoltro” > [Cambia] in "Formato file”
2
Configurare la funzione.
[PDF], [TIFF], [XPS] oppure [OpenXPS] > [OK]
NOTA
Se, come formato file, si seleziona il [PDF] si possono specificare anche le funzioni di
crittografia PDF.
Guida alle funzioni del sistema
Separazione file
Nel caso di trasmissione e-mail, trasmissione a cartella (SMB) o trasmissione a cartella (FTP), abilitare o escludere la
funzione di Separazione file.
1
Visualizzare la schermata.
Utilizzo delle regole per tutte le ricezioni
1 Eseguire il punto 1 di Inoltro di tutti i documenti ricevuti (Utilizzo delle regole per tutte le
ricezioni), e selezionare [Avanti] in “Impost. inoltro”.
Inoltro di tutti i documenti ricevuti (Utilizzo delle regole per tutte le ricezioni) (pagina 5-4)
2 Selezionare [Cambia] in “Separazione file”.
Utilizzo regola per RX specificata
1 Eseguire il punto 1 di Inoltro unicamente dei documenti ricevuti rispondenti alle condizioni
(Utilizzo regola per RX specificata), selezionare la regola e premere [Dettagli].
Inoltro unicamente dei documenti ricevuti rispondenti alle condizioni (Utilizzo regola per
RX specificata) (pagina 5-6)
2 [Avanti] in "Impost. inoltro” > [Cambia] in "Separazione file”
2
Configurare la funzione.
[Ogni pagina] oppure [Off] > [OK]
Per creare un file per ogni pagina, selezionare [Ogni pagina].
5-12
Utilizzo delle pratiche funzionalità fax > Impostazioni dei dettagli di inoltro
Impostazione delle informazioni aggiuntive per Oggetto e-mail
Specificare se si desidera aggiungere delle informazioni supplementari all'oggetto dell'e-mail. Quando si aggiungono
delle informazioni è possibile selezionare Nome mittente o Mittente.
1
Visualizzare la schermata.
Utilizzo delle regole per tutte le ricezioni
1 Eseguire il punto 1 di Inoltro di tutti i documenti ricevuti (Utilizzo delle regole per tutte le
ricezioni), e selezionare [Avanti] in “Impost. inoltro”.
Inoltro di tutti i documenti ricevuti (Utilizzo delle regole per tutte le ricezioni) (pagina 5-4)
2 Selezionare [Cambia] in “Agg.ogg.E-mail Info.”
Utilizzo regola per RX specificata
1 Eseguire il punto 1 di Inoltro unicamente dei documenti ricevuti rispondenti alle condizioni
(Utilizzo regola per RX specificata), selezionare la regola e premere [Dettagli].
Inoltro unicamente dei documenti ricevuti rispondenti alle condizioni (Utilizzo regola per
RX specificata) (pagina 5-6)
2 [Avanti] in “Impost. Inoltro” > [Cambia] in “Agg.ogg.E-mail Info.”
2
Configurare la funzione.
[Nome mittente], [N. FAX/indirizzo mittente], oppure [Off] > [OK]
Impostazioni del parametro TX crittografato FTP
Abilitare o escludere la crittografia FTP per l'invio dei dati.
NOTA
Per abilitare la crittografia FTP, impostare"SSL" su [On] nelle impostazioni del Protocollo di
sicurezza.
Guida alle funzioni del sistema
1
Visualizzare la schermata.
Utilizzo delle regole per tutte le ricezioni
1 Eseguire il punto 1 di Inoltro di tutti i documenti ricevuti (Utilizzo delle regole per tutte le
ricezioni), e selezionare [Avanti] in “Impost. inoltro”.
Inoltro di tutti i documenti ricevuti (Utilizzo delle regole per tutte le ricezioni) (pagina 5-4)
2 Selezionare [Cambia] in “TX crittografata FTP”.
Utilizzo regola per RX specificata
1 Eseguire il punto 1 di Inoltro unicamente dei documenti ricevuti rispondenti alle condizioni
(Utilizzo regola per RX specificata), selezionare la regola e premere [Dettagli].
Inoltro unicamente dei documenti ricevuti rispondenti alle condizioni (Utilizzo regola per
RX specificata) (pagina 5-6)
2 [Avanti] in "Impost. inoltro” > [Cambia] in "TX crittografata FTP”
2
Configurare la funzione.
Selezionare [On] oppure [Off] > [OK]
5-13
Utilizzo delle pratiche funzionalità fax > Impostazioni dei dettagli di inoltro
Impostazione di stampa
È possibile specificare se il sistema deve anche stampare i documenti ricevuti contestualmente all'inoltro.
1
Visualizzare la schermata.
Utilizzo delle regole per tutte le ricezioni
1 Eseguire il punto 1 di Inoltro di tutti i documenti ricevuti (Utilizzo delle regole per tutte le
ricezioni).
Inoltro di tutti i documenti ricevuti (Utilizzo delle regole per tutte le ricezioni) (pagina 5-4)
2 Selezionare [Cambia] in “Stampa”.
Utilizzo regola per RX specificata
1 Eseguire il punto 1 di Inoltro unicamente dei documenti ricevuti rispondenti alle condizioni
(Utilizzo regola per RX specificata), selezionare la regola e premere [Dettagli].
Inoltro unicamente dei documenti ricevuti rispondenti alle condizioni (Utilizzo regola per
RX specificata) (pagina 5-6)
2 Selezionare [Cambia] in “Stampa”.
2
Configurare la funzione.
[On] o [Off] > [OK]
Se è selezionato [On], premere [+]/[-] oppure utilizzare i tasti numerici per impostare il numero
di copie.
5-14
Utilizzo delle pratiche funzionalità fax > Impostazioni dei dettagli di inoltro
Registrazione del nome del file
È possibile impostare il nome del file da creare durante l'inoltro. Si possono anche aggiungere informazioni quali la data,
l'ora, il numero di lavoro o il numero di fax (indirizzo nel caso di un i-FAX).
1
Visualizzare la schermata.
Utilizzo delle regole per tutte le ricezioni
1 Eseguire il punto 1 di Inoltro di tutti i documenti ricevuti (Utilizzo delle regole per tutte le
ricezioni).
Inoltro di tutti i documenti ricevuti (Utilizzo delle regole per tutte le ricezioni) (pagina 5-4)
2 Selezionare [Cambia] in “Nome file”.
Utilizzo regola per RX specificata
1 Eseguire il punto 1 di Inoltro unicamente dei documenti ricevuti rispondenti alle condizioni
(Utilizzo regola per RX specificata), selezionare la regola e premere [Dettagli].
Inoltro unicamente dei documenti ricevuti rispondenti alle condizioni (Utilizzo regola per
RX specificata) (pagina 5-6)
2 Selezionare [Cambia] in “Nome file”.
2
Configurare la funzione.
1 [Nome file] > Immettere il nome file > [Salva]
NOTA
Per informazioni sull'inserimento dei caratteri, vedere:
Metodo di immissione dei caratteri (pagina 12-2)
2 Per inserire ulteriori informazioni nel nome del file, selezionare [N. lavoro], [Data e Ora],
[Aggiungi n. all'inizio] o [Aggiungi n. alla fine].
NOTA
Si noti che se non vengono specificate informazioni aggiuntive, verrà utilizzato lo stesso
nome file. Di conseguenza, quando i documenti ricevuti sono inoltrati tramite la trasmissione
alle cartelle (SMB) e (FTP), i vecchi file verranno sovrascritti.
Esempio di nome file
Esempio: doc00352720140826181723.pdf
doc (nome file) + numero a 6 cifre + anno/mese/giorno/ora/minuto/secondo + formato file
(l'impostazione predefinita è .pdf)
5-15
Utilizzo delle pratiche funzionalità fax > Impostazioni dei dettagli di inoltro
Impostazioni per l'inoltro da Embedded Web Server RX
(Impostazioni di inoltro)
Si può utilizzare Embedded Web Server RX su un computer collegato alla rete per definire le impostazioni di inoltro sul
sistema.
Per maggiori informazioni sulle configurazioni di rete, vedere:
Guida alle funzioni del sistema
Accesso a Embedded Web Server RX
1
Visualizzare Embedded Web Server RX.
1 Aprire il browser Web.
2 Nella barra Indirizzo o Percorso, inserire l'indirizzo IP del fax sotto forma di URL;
ad esempio 10.180.81.3/.
La pagina Web visualizza le informazioni principali sul dispositivo e su Embedded Web
Server RX, nonché lo stato attuale del sistema.
2
Selezionare le impostazioni in Embedded Web Server RX.
Sulla barra di navigazione visualizzata sulla sinistra, selezionare una funzione per visualizzare
e impostare i relativi parametri.
Se in Embedded Web Server RX sono stati abilitati i privilegi di amministratore, immettere
nome utente e password corretti per accedere alle relative schermate.
Embedded Web Server RX User Guide
5-16
Utilizzo delle pratiche funzionalità fax > Funzione Casella FAX
Funzione Casella FAX
Casella FAX
La casella FAX consente di memorizzare i documenti ricevuti sul sistema su cui è installato il modulo Fax. Utilizzando la
funzione di inoltro da memoria, è possibile memorizzare i documenti ricevuti in una casella fax personale.
Per la procedura di utilizzo di una casella FAX, vedere il paragrafo successivo.
•
Registrazione di una casella FAX  pagina 5-18
•
Modifica di una casella FAX  pagina 5-19
•
Eliminazione di una casella FAX  pagina 5-19
Per il metodo di elaborazione dei fax ricevuti in una casella FAX, vedere il paragrafo successivo
•
Stampa di documenti da una casella FAX  pagina 5-20
•
Verifica dei dettagli  pagina 5-21
•
Cancellazione degli originali da una casella FAX dopo la stampa  pagina 5-22
•
Eliminazione di documenti da una casella FAX  pagina 5-22
•
Stampa di un elenco di caselle FAX  pagina 5-23
Per il metodo di trasmissione a una casella FAX, vedere il paragrafo successivo.
•
Trasmissione tramite indirizzo secondario  pagina 5-24
Per il metodo di ricezione a una casella FAX, vedere il paragrafo successivo.
•
Ricezione con indirizzo secondario  pagina 5-25
Comunicazione con indirizzo secondario
Nella comunicazione con indirizzo secondario, i dati vengono inviati e ricevuti con indirizzi secondari e password allegati
conformemente alle raccomandazioni ITU-T (International Telecommunication Union). Gli indirizzi secondari abilitano
modalità di comunicazione prima possibili solo in transazioni con fax della stessa marca. Ad esempio, la trasmissione
riservata (invio di originali ad una casella riservata configurata sul fax ricevente) e la comunicazione polling (ricezione di
un documento da un fax remoto controllato dal fax ricevente). Le funzioni di comunicazione con indirizzo secondario e di
trasmissione da memoria disponibili su questo sistema permettono di utilizzare delle funzionalità avanzate di comunicazione quali la memorizzazione dei documenti ricevuti nelle caselle Fax e l'inoltro di documenti ricevuti ad altri fax.
NOTA
Per poter eseguire una comunicazione con indirizzo secondario, è necessario che il fax remoto supporti analoghe
funzioni di comunicazione con indirizzo secondario.
La comunicazione tramite indirizzo secondario può essere utilizzata abbinata ad altri tipi di comunicazione.
Se indirizzo secondario e password vengono registrati nella rubrica o in un tasto one touch, è possibile omettere la loro
immissione prima della trasmissione. Per informazioni più dettagliate, fare riferimento alle procedure dei metodi di
comunicazione e di registrazione.
Indirizzo secondario
Su questo sistema, il termine "indirizzo secondario" indica sia l'indirizzo secondario sia le password di indirizzo
secondario.
Indirizzo secondario
Utilizzare numeri compresi tra 0 e 9, ‘(spazio)’ e i simboli ‘#’ e ‘*’ per specificare un indirizzo secondario di massimo 20
caratteri. Quando il sistema riceve gli originali, l'indirizzo secondario viene utilizzato quale requisito di inoltro per l'inoltro
da memoria.
5-17
Utilizzo delle pratiche funzionalità fax > Funzione Casella FAX
Password indirizzo secondario
Utilizzare numeri compresi tra 0 e 9, ‘(spazio)’ e i caratteri ‘#’ e ‘*’ per specificare una password di indirizzo secondario di
massimo 20 caratteri. La password indirizzo secondario non viene utilizzata dal sistema per la ricezione dei fax.
Per la procedura di impostazione di un indirizzo secondario, vedere:
Trasmissione tramite indirizzo secondario (pagina 5-24)
Ricezione con indirizzo secondario (pagina 5-25)
Registrazione di una casella FAX
È possibile configurare fino a 100 caselle fax.
NOTA
Se è abilitata la gestione dell'accesso utente, è possibile modificare le destinazioni nella Rubrica soltanto effettuando
il login con privilegi di amministratore.
Le caselle FAX si possono anche registrare nel Menu Sistema.
1
Visualizzare la schermata.
2
Configurare la funzione.
[Casella FAX] sulla schermata Home > [Aggiungi/Modifica Casel.]
1 Selezionare [Aggiungi].
2 Immettere le informazioni e premere [OK].
La tabella elenca le voci da impostare.
Voce
Descrizione
N. casella
Specificare il numero di casella premendo [+], [-] oppure i tasti numerici.
Per la casella si può specificare un numero compreso tra 0001 e 1000.
Alla Casella personalizzata occorre assegnare un numero univoco. Se si
immette 0000, verrà assegnato automaticamente il numero più basso.
Proprietario*1
Impostare il proprietario della casella. Selezionare il proprietario
nell'elenco degli utenti.
Nome
Il nome casella può essere composto da massimo 32 caratteri. Per i
dettagli sull'immissione dei caratteri, vedere la sezione seguente.
Metodo di immissione dei caratteri (pagina 12-2)
Password
casella
È possibile limitare l'accesso alla casella specificando una password di
sicurezza. L'impostazione di una password non è obbligatoria. Digitare
la stessa password di massimo 16 caratteri nei campi [Password] e
[Conferma Password].
Autorizzazione*1
Attivare o disattivare la condivisione della casella.
Elimina dopo la
stampa
Il documento viene automaticamente eliminato dalla casella al termine
della stampa. Per eliminare il documento, premere [On]. Per conservare
il documento, premere [Off].
*1 Voce visualizzata quando è abilitata la gestione dell'accesso utenti.
3
Controllare i dettagli immessi, quindi premere [Salva].
La casella viene creata.
5-18
Utilizzo delle pratiche funzionalità fax > Funzione Casella FAX
Modifica di una casella FAX
NOTA
Le caselle FAX si possono anche modificare nel Menu Sistema.
1
Visualizzare la schermata.
2
Modifica
[Casella FAX] sulla schermata Home > [Aggiungi/Modifica Casel.]
Selezionare nell'elenco la casella che si desidera modificare > [Dettat/Modif.]
Modificare le impostazioni.
La tabella elenca le voci da impostare.
Voce
Descrizione
N. casella
Specificare il numero di casella premendo [+], [-] oppure i tasti numerici.
Per la casella si può specificare un numero compreso tra 0001 e 1000.
Alla Casella personalizzata occorre assegnare un numero univoco. Se si
immette 0000, verrà assegnato automaticamente il numero più basso.
Proprietario*1
Impostare il proprietario della casella. Selezionare il proprietario
nell'elenco degli utenti.
Nome
Il nome casella può essere composto da massimo 32 caratteri. Per i
dettagli sull'immissione dei caratteri, vedere la sezione seguente.
Metodo di immissione dei caratteri (pagina 12-2)
Password
casella
È possibile limitare l'accesso alla casella specificando una password di
sicurezza. L'impostazione di una password non è obbligatoria. Digitare
la stessa password di massimo 16 caratteri nei campi [Password] e
[Conferma Password].
Autorizzazione*1
Attivare o disattivare la condivisione della casella.
Elimina dopo la
stampa
Il documento viene automaticamente eliminato dalla casella al termine
della stampa. Per eliminare il documento, premere [On]. Per conservare
il documento, premere [Off].
*1 Voce visualizzata quando è abilitata la gestione dell'accesso utenti.
Eliminazione di una casella FAX
NOTA
Le caselle FAX si possono anche eliminare nel Menu Sistema.
1
Visualizzare la schermata.
2
Eliminazione
[Casella FAX] sulla schermata Home > [Aggiungi/Modifica Casel.]
1 Selezionare la casella che si desidera eliminare.
2 [Elimina] > [Sì]
La casella viene eliminata.
5-19
Utilizzo delle pratiche funzionalità fax > Funzione Casella FAX
Stampa di documenti da una casella FAX
Per stampare i documenti inviati ad una casella fax, procedere come segue.
1
Selezionare [Casella FAX] sulla schermata Home.
2
Selezionare gli originali.
1 Selezionare la casella che contiene il documento da stampare > [Apri]
NOTA
Se alla casella FAX è assegnata una password, è necessario immettere la password nei
seguenti casi:
Se la gestione dell'accesso utenti è disabilitata.
Se la gestione dell'accesso utenti è abilitata ma la casella FAX è selezionata da un altro
utente quando si effettua il login con privilegi di utente.
2 Selezionare il documento da stampare.
I documenti selezionati vengono contrassegnati da un segno di spunta.
NOTA
Per annullare la selezione, fare clic sulla casella e deselezionare il segno di spunta.
Quando si preme [
dell'immagine originale.
] sulla schermata casella fax, viene visualizzata una miniatura
Per verificare l'immagine dei documenti, utilizzare l'anteprima.
Anteprima immagini (pagina 5-21)
Per informazioni sull'utilizzo degli elenchi nelle caselle FAX, vedere:
Guida alle funzioni del sistema
Da una Casella FAX è possibile eseguire la stampa ma non l'invio.
3 Selezionare [Stampa].
3
Stampa
1 Specificare se i documenti devono essere eliminati dalla casella fax dopo la stampa. Per
eliminare i dati, selezionare [On].
2 Selezionare [Avvia stampa].
La stampa viene avviata.
5-20
Utilizzo delle pratiche funzionalità fax > Funzione Casella FAX
Verifica dei dettagli
Utilizzare questa procedura per verificare i dettagli dei documenti inoltrati a una casella FAX.
1
Selezionare [Casella FAX] sulla schermata Home.
2
Selezionare gli originali.
1 Selezionare la casella che contiene il documento da verificare > [Apri]
2 Selezionare il documento da verificare > [Dettagli]
Vengono visualizzati i dettagli del documento selezionato.
Selezionare [Cambia] in “Nome file” per rinominare il file.
Metodo di immissione dei caratteri (pagina 12-2)
Anteprima immagini
Questa procedura consente di visualizzare in anteprima l'immagine di un documento inoltrato a una casella FAX sul
pannello a sfioramento.
1
Selezionare [Casella FAX] sulla schermata Home.
2
Selezionare gli originali.
1 Selezionare la casella che contiene il documento da verificare > [Apri]
2 Selezionare gli originali > [Anteprima]
Compare la schermata di anteprima.
Utilizzo della schermata di anteprima
3
2
Anteprima:
1 Zoom avanti.
1
2 Zoom indietro.
2015101010574501
N.
5
1/6
4
100%
Formato
: A4
Risol.
: 300x300dpi
Colorata
: A colori
Chiudi
b0703_f
Stato
3 Dopo aver effettuato un
ingrandimento con lo
zoom avanti, è possibile
utilizzare questi pulsanti
per spostare l'area
visualizzata.
4 Nei documenti multi
pagina, è possibile
utilizzare questi pulsanti
per scorrere le pagine.
5 Nel caso di documenti
multi pagina, è possibile
cambiare pagina
immettendo il numero di
pagina desiderato.
NOTA
Si può regolare la visualizzazione dell'anteprima spostando le dita sul pannello a
sfioramento.
Anteprima immagini (pagina 2-7)
5-21
Utilizzo delle pratiche funzionalità fax > Funzione Casella FAX
Cancellazione degli originali da una casella FAX dopo la
stampa
Per eliminare automaticamente gli originali stampati dalla casella FAX, procedere come segue.
1
Selezionare [Casella FAX] sulla schermata Home.
2
Selezionare gli originali.
1 Selezionare la casella che contiene il documento da stampare > [Apri]
2 Selezionare il documento da stampare.
3 Selezionare [Stampa].
3
Configurare la funzione.
4
Stampare.
Selezionare [On].
Selezionare [Avvia stampa].
Il documento viene eliminato dopo la stampa.
Eliminazione di documenti da una casella FAX
Utilizzare la seguente procedura per eliminare un documento inoltrato a una casella FAX.
1
Selezionare [Casella FAX] sulla schermata Home.
2
Eliminazione
1 Selezionare la casella che contiene il documento da eliminare > [Apri]
2 Selezionare il documento da eliminare > [Elimina] > [Sì]
Il documento viene eliminato.
5-22
Utilizzo delle pratiche funzionalità fax > Funzione Casella FAX
Stampa di un elenco di caselle FAX
È possibile stampare l'elenco delle caselle FAX che riporta i numeri e i nomi delle caselle FAX configurate. Se nelle
caselle FAX sono presenti degli originali, viene visualizzato il numero di pagine.
NOTA
È possibile stampare l'elenco quando è abilitato l'accesso utente e l'utente esegue il login con privilegi di
amministratore.
1
2
Visualizzare la schermata.
Tasto [Menu Sistema/Contatore] > [Casella documenti/Memoria rimovibile] > [Avanti] in
“Casella FAX”
Stampa
[Stampa] in “Elenco caselle FAX > [Sì]
L'elenco viene stampato.
Casella di ricezione FAX
5-23
Utilizzo delle pratiche funzionalità fax > Funzione Casella FAX
Trasmissione tramite indirizzo secondario
Per specificare una Casella FAX quando si trasmette un fax, procedere come segue.
NOTA
Per utilizzare la trasmissione con indirizzo secondario, accertarsi che sul fax remoto siano stati registrati indirizzo
secondario e password.
Non è possibile utilizzare la trasmissione crittografata con la trasmissione tramite indirizzo secondario.
Per informazioni sul metodo di impostazione quando il sistema riceve gli originali, vedere:
Funzione Casella FAX (pagina 5-17)
1
Selezionare [FAX] sulla schermata Home.
2
Posizionare gli originali.
3
Specificare una destinazione.
Utilizzare i tasti numerici per immettere il numero di fax della destinazione.
NOTA
Se alla destinazione registrata in rubrica è associato un indirizzo secondario, è possibile
utilizzare la destinazione. Se la destinazione con indirizzo secondario registrata in Rubrica
viene associata a un tasto one touch, è anche possibile utilizzare il tasto one touch.
4
Configurare la funzione.
1 [Dettagli] > [Cambia] in "Indirizzo secondario” > [Indirizzo secondario]
2 Inserire l'indirizzo secondario con i tasti numerici e premere [OK].
L'indirizzo secondario può essere composto da massimo 20 caratteri, compresi i numeri da
0 a 9, gli spazi e i simboli # e ‘*’.
3
Selezionare [Password].
4 Inserire la password dell'indirizzo secondario con i tasti numerici e premere [OK].
La password dell'indirizzo secondario può essere composta da massimo 20 caratteri,
compresi i numeri da 0 a 9, gli spazi e i simboli # e *.
5 [OK] > [OK]
5
Avvio della trasmissione.
Verificare la destinazione e premere il tasto [Avvio].
NOTA
Quando si seleziona [On] per [Controllo dest. pre-invio], premendo il tasto [Avvio] si apre
una schermata di conferma destinazione.
Schermata di conferma delle destinazioni (pagina 7-13)
5-24
Utilizzo delle pratiche funzionalità fax > Funzione Casella FAX
Ricezione con indirizzo secondario
Per eseguire una ricezione con indirizzo secondario, occorre preventivamente comunicare all'interlocutore indirizzo
secondario e password del sistema.
Quando si esegue una ricezione con indirizzo secondario si possono utilizzare le seguenti funzioni.
•
Inoltro da memoria .................................................................................................................................................. 5-2
•
Inoltro riservato ad un indirizzo secondario ........................................................................................................... 5-25
•
Comunicazione a più destinazioni rilanciata all'indirizzo secondario .................................................................... 5-26
•
Ricezione tramite bacheca con indirizzi secondari ............................................................................................... 5-30
IMPORTANTE
Per utilizzare la funzioni di ricezione con indirizzo secondario si devono configurare le impostazioni. Per
configurare le impostazioni, vedere:
Inoltro da memoria (pagina 5-2)
Utilizzo della ricezione polling con indirizzi secondari (pagina 5-31)
Inoltro riservato ad un indirizzo secondario
È possibile memorizzare i fax ricevuti nella casella FAX, preventivamente registrata, e stamparli quando si ha la
certezza che nessuno li possa vedere.
Esempio di configurazione
1
Registrazione
casella fax
2
Trasmissione tramite
indirizzo secondario
Indirizzo secondario: 1234
001
3
4
Trasmissione dalla memoria
Indirizzo secondario: 1234
Stampa
1 Configurare la casella fax.
Registrazione di una casella FAX (pagina 5-18)
2 Eseguire la trasmissione con indirizzo secondario.
3 Memorizzare i documenti nella casella fax programmata per la funzione di inoltro da memoria.
4 Stampare i documenti dalla casella fax.
Stampa di documenti da una casella FAX (pagina 5-20)
5-25
Utilizzo delle pratiche funzionalità fax > Funzione Casella FAX
Comunicazione a più destinazioni rilanciata all'indirizzo secondario
I documenti ricevuti vengono inoltrati a più destinazioni. Specificando un indirizzo secondario come requisito di inoltro, è
possibile limitare la trasmissione broadcast rilanciata a una specifica comunicazione.
NOTA
Quando si utilizza l'inoltro è possibile abilitare o disabilitare la stampa degli originali ricevuti. È anche possibile
specificare il numero di copie da stampare.
Impostazione di stampa (pagina 5-14)
Esempio di configurazione
3
Ricezione FAX
Subindirizzo:
3333
1
Trasmissione
con subindirizzo
3
2
Ricezione FAX
Subindirizzo di inoltro
da memoria
Subindirizzo: 3333
3
Ricezione FAX
1 Eseguire la trasmissione con indirizzo secondario.
2 Utilizzare la funzione di inoltro da memoria per inoltrare i fax ricevuti ad altre destinazioni.
3 Ogni destinazione di inoltro riceve il fax.
5-26
Utilizzo delle pratiche funzionalità fax > Comunicazione polling
Comunicazione polling
Nella comunicazione polling, la trasmissione dei documenti sul fax trasmittente è controllata dal fax ricevente. Il fax
ricevente può dunque adattare la ricezione dei documenti in funzione delle proprie esigenze. Questo sistema supporta
sia la trasmissione sia la ricezione polling.
IMPORTANTE
I costi di trasmissione sono addebitati al ricevente poiché nella comunicazione polling è il fax ricevente che
chiama il trasmittente.
Trasmissione polling
I documenti per trasmissioni polling devono essere memorizzati in una casella Polling. Non appena viene ricevuta una
richiesta polling, i documenti memorizzati in tale casella vengono automaticamente trasmessi.
Al termine della trasmissione alla destinazione, i documenti vengono automaticamente cancellati. Se l'opzione Elimina
file trasmesso è impostata su [Off], i documenti rimangono nella casella Polling fino a che l'utente non li elimina.
È possibile utilizzare la trasmissione polling con gli stessi originali il numero di volte che si desidera.
Eliminazione dei documenti dopo la trasmissione polling (pagina 5-27)
NOTA
Per la trasmissione polling si possono memorizzare fino a 10 originali quando non si utilizza un indirizzo secondario.
Quando si utilizza un indirizzo secondario si possono memorizzare fino a 10 originali per indirizzo secondario.
Si possono aggiungere o sovrascrivere gli originali in casella finché non viene ricevuta la richiesta di polling dalla
destinazione.
Impostazione della funzione di sovrascrittura (pagina 5-27)
Eliminazione dei documenti dopo la trasmissione polling
Una volta inviati, i documenti polling vengono automaticamente eliminati.
Per consentire la trasmissione polling dello stesso originale a più destinatari, impostare questa opzione su [Off].
1
Visualizzare la schermata.
2
Configurare la funzione.
Tasto [Menu Sistema/Contatore] > [Casella documenti/Memoria rimovibile] > [Cambia] in
“Casella di Polling”
[Cambia] in Elimina file trasmesso > [On] oppure [Off] > [OK]
Impostazione della funzione di sovrascrittura
Per abilitare la sovrascrittura, selezionare [Autorizza].
Attenersi alla seguente procedura per sovrascrivere il documento esistente se al nuovo file viene assegnato lo stesso nome.
Se questa opzione è impostata su [Proibisci], il documento esistente non verrà sovrascritto se è impostato lo stesso
nome file.
1
Visualizzare la schermata.
2
Configurare la funzione.
Tasto [Menu Sistema/Contatore] > [Casella documenti/Memoria rimovibile] > [Cambia] in
“Casella di Polling”
[Cambia] in “Sovrascrivi impostazione” > [Autorizza] o [Proibisci] > [OK]
5-27
Utilizzo delle pratiche funzionalità fax > Comunicazione polling
Utilizzo della trasmissione polling
1
[Casella FAX] sulla schermata Home > [Casella polling]
2
Posizionare gli originali.
3
Visualizzare la schermata.
4
Selezionare il tipo di originale, la densità di scansione e tutti gli altri
parametri come opportuno.
Premere [Salva file].
La tabella elenca le voci da impostare.
Funzione
Descrizione
Immagine originale
È possibile selezionare la qualità dell'immagine.
Originali di formati diversi*1
Consente di utilizzare l'alimentatore di originali per
caricare e memorizzare documenti con formati
diversi.
Originale su 2-facce/libro*2
Consente di selezionare il tipo e la rilegatura dei
documenti.
Orientamento originale
Indica l'orientamento del bordo superiore
dell'originale, in modo che l'operatore possa
verificare il corretto orientamento degli originali
memorizzati. Per utilizzare le seguenti funzioni,
selezionare l'orientamento dei documenti.
• Selezione 1 facciata/2 facciate
• Cancella bordo
Formato di memorizzazione
Consente di selezionare il formato di
memorizzazione (il formato dei documenti
memorizzati).
Densità
Consente di regolare la densità di scansione dei
documenti.
Immagine originale
Selezionare la qualità immagine appropriata per il
tipo di originale.
Risoluzione scansione
Consente di selezionare il livello di dettaglio per la
scansione dei documenti.
Zoom
Ingrandisce o riduce automaticamente i documenti
scansiti per adattarli al formato di memorizzazione.
Centratura
Quando si acquisisce l'originale dopo aver
specificato formato originale e formato di invio, sul
lato inferiore, sinistro o destro della pagina si crea un
margine. Quando si utilizza la centratura, l'immagine
viene posizionata con un margine creato in
corrispondenza della parte superiore/inferiore e a
sinistra/destra di ciascuna pagina.
Cancella bordo
Acquisisce gli originali eliminando il bordo nero
esterno.
5-28
Utilizzo delle pratiche funzionalità fax > Comunicazione polling
Funzione
Descrizione
Scansione continua
Consente di dividere in più scansioni i documenti che
non possono essere inseriti insieme nell'alimentatore
degli originali e di memorizzarli in un unico file. Con
questa funzione, viene eseguita la scansione
continua degli originali finché l'operatore non preme
[Fine scans.].
Avviso di fine lavoro
Verrà inviato un messaggio e-mail ogniqualvolta
viene completata una scansione.
Voce nome file
Consente di rinominare i file creati a partire da
documenti acquisiti. Si può utilizzare questa funzione
anche per aggiungere il numero e/o la data del
lavoro.
Cancella aree ombreggiate
Se si esegue la scansione con l’alimentatore di
originali aperto, questa funzione consente di
cancellare le aree ombreggiate in eccedenza.
Salta pagine bianche
Se un documento acquisito presenta pagine bianche,
questa funzione permette di saltarle e di acquisire
solo quelle non bianche.
Originale lungo*1
Consente di utilizzare l'alimentatore di originali per
acquisire documenti molto lunghi (in direzione di
alimentazione).
Indirizzo secondario
Impostare un indirizzo secondario per il documento.
*1 Questa funzione viene visualizzata quando è installato l'alimentatore di originali (DP), opzionale.
*2 Questa funzione è “Libro” quando non è installato l'alimentatore di originali (DP).
Per i dettagli sulle singole funzioni, vedere:
Trasmissione dei fax (pagina 3-1)
Guida alle funzioni del sistema
5
Avviare la memorizzazione.
Premere il tasto [Avvio]. I documenti vengono acquisiti e memorizzati nella casella Polling.
NOTA
È possibile visualizzare un'anteprima dell'immagine da memorizzare, selezionando
[Anteprima].
Anteprima immagini (pagina 2-7)
Annullamento delle trasmissioni polling
Per annullare una trasmissione polling, cancellare il documento registrato per il polling dalla
casella polling. Per maggiori informazioni sulla cancellazione del documento memorizzato,
vedere:
Eliminazione di documenti in una casella polling (pagina 5-33)
5-29
Utilizzo delle pratiche funzionalità fax > Comunicazione polling
Ricezione polling
Questa funzione attiva immediatamente la trasmissione dei documenti memorizzati sul sistema quando viene ricevuta la
richiesta di prelievo (polling) dal fax ricevente.
NOTA
Impostando un gruppo come destinazione, è possibile ricevere documenti da 500 contatti in un'unica operazione. Se
è stata specificata una destinazione per la quale è configurata la comunicazione crittografata, quest'ultima sarà
disabilitata per la ricezione polling.
Se sono installati 2 Kit Fax opzionali (opzione Dual FAX) ed è specificata una porta di sola ricezione, la
comunicazione avverrà tramite quest'ultima.
Per utilizzare la ricezione polling, occorre innanzitutto verificare che il sistema trasmittente sia configurato per la
trasmissione polling.
L'utilizzo congiunto degli indirizzi secondari abilita i seguenti modi di comunicazione.
Ricezione tramite bacheca con indirizzi secondari
Se il fax destinatario è dotato di funzione tramite bacheca con indirizzi secondari, si possono utilizzare gli indirizzi
secondari per comunicare con questo dispositivo, anche se di marca diversa. (Su questo sistema, l'indirizzo secondario
e la relativa password).
Indirizzo secondario:
3333
FAX esterno
IMPORTANTE
È necessario che il fax destinatario sia dotato di analoga funzione di comunicazione
tramite bacheca con indirizzo secondario. Alcuni fax non possono memorizzare
documenti e non supportano la trasmissione polling. Verificare preventivamente i fax
trasmittente e ricevente per assicurarsi che supportino la funzione richiesta.
Richiedere all'interlocutore indirizzo secondario e password registrati sul suo
dispositivo.
NOTA
Per maggiori informazioni relative agli indirizzi secondari, vedere:
Comunicazione con indirizzo secondario (pagina 5-17)
Per informazioni sulla ricezione di file tramite bacheca con indirizzo secondario, vedere:
Utilizzo della ricezione polling con indirizzi secondari (pagina 5-31)
5-30
Utilizzo delle pratiche funzionalità fax > Comunicazione polling
Utilizzo della ricezione polling
NOTA
Se il dispositivo remoto utilizza gli indirizzi secondari, vedere la procedura di Utilizzo della
ricezione polling con indirizzi secondari di seguito descritta.
1
Selezionare [FAX] sulla schermata Home.
2
Attivare la ricezione polling.
3
Specificare una destinazione.
4
Premere il tasto [Avvio].
[Impostazioni avanzate] > [RX polling FAX] > [On] > [OK]
Metodi di immissione delle destinazioni (pagina 3-7)
Iniziano le operazioni di ricezione.
NOTA
Quando si seleziona [On] per [Controllo dest. pre-invio], premendo il tasto [Avvio] si apre
una schermata di conferma destinazione.
Schermata di conferma delle destinazioni (pagina 7-13)
Utilizzo della ricezione polling con indirizzi secondari
Per la ricezione polling, immettere l'indirizzo secondario (su questa macchina, indirizzo secondario e relativa password)
impostato sul fax trasmittente. Questa comunicazione è possibile anche con fax di altre marche purché dotati di analoga
funzione di comunicazione tramite indirizzi secondari.
IMPORTANTE
Verificare preventivamente l'indirizzo secondario impostato dal mittente.
1
Selezionare [FAX] sulla schermata Home.
2
Attivare la ricezione polling.
Per attivare la ricezione polling, vedere:
Ricezione polling (pagina 5-30)
3
Selezionare la destinazione e immettere l'indirizzo secondario.
Per la procedura di impostazione di un indirizzo secondario, vedere:
Trasmissione tramite indirizzo secondario (pagina 5-24)
Per la procedura di selezione di una destinazione, vedere:
Metodi di immissione delle destinazioni (pagina 3-7)
NOTA
È possibile selezionare le destinazioni utilizzando in combinazione i tasti numerici, i tasti
one touch e la rubrica con gli indirizzi secondari registrati.
5-31
Utilizzo delle pratiche funzionalità fax > Comunicazione polling
4
Premere il tasto [Avvio].
Iniziano le operazioni di ricezione.
NOTA
Quando si seleziona [On] per [Controllo dest. pre-invio], premendo il tasto [Avvio] si apre
una schermata di conferma destinazione.
Schermata di conferma delle destinazioni (pagina 7-13)
Stampa da una casella polling
Utilizzare questa procedura per stampare un documento memorizzato in una casella Polling.
1
[Casella FAX] sulla schermata Home > [Casella polling]
2
Selezionare l'originale.
Selezionare il documento da stampare.
I documenti selezionati vengono contrassegnati da un segno di spunta.
NOTA
Per annullare una selezione, premere nuovamente la stessa casella per deselezionare il
segno di spunta.
Per verificare l'immagine dei documenti, utilizzare l'anteprima.
Anteprima immagini (pagina 5-21)
Per informazioni sull'utilizzo degli elenchi nelle caselle polling, vedere:
Guida alle funzioni del sistema
3
Stampare.
[Stampa] > [Sì]
La stampa viene avviata.
5-32
Utilizzo delle pratiche funzionalità fax > Comunicazione polling
Verifica dei dettagli
Utilizzare questa procedura per verificare i dettagli di un documento memorizzato in una casella Polling.
1
[Casella FAX] sulla schermata Home > [Casella polling]
2
Selezionare l'originale.
1 Selezionare il documento da verificare.
2 Selezionare [Dettagli].
Vengono visualizzati i dettagli del documento selezionato.
Selezionare [Cambia] in “Nome file” per rinominare il file.
Metodo di immissione dei caratteri (pagina 12-2)
Eliminazione di documenti in una casella polling
Utilizzare questa procedura per eliminare un documento memorizzato in una casella Polling.
NOTA
Se [Elimina file trasmesso] è impostato su [On], i documenti saranno automaticamente
eliminati al termine della comunicazione polling.
Eliminazione dei documenti dopo la trasmissione polling (pagina 5-27)
1
[Casella FAX] sulla schermata Home > [Casella polling]
2
Per eliminare un documento.
1 Selezionare il documento da eliminare e premere [Elimina].
2 Selezionare [Sì].
Il documento viene eliminato.
5-33
Utilizzo delle pratiche funzionalità fax > Crittografia
Crittografia
Questo metodo abilita la comunicazione con criptatura dei documenti sul fax trasmittente. Questa funzione inibisce
l'accesso da parte di estranei al contenuto degli originali trasmessi. Una volta ricevuti, tali documenti vengono
decodificati e stampati nella loro forma originale. È un metodo particolarmente utile per la trasmissione di documenti
riservati che non devono essere accessibili ad estranei.
IMPORTANTE
È possibile utilizzare questa funzione solo quando si comunica con un fax della
stessa marca che supporta la comunicazione criptata.
Per la codifica e la decodifica degli originali, fax trasmittente e fax ricevente devono utilizzare
la stessa chiave di crittografia a 16 cifre. Se fax trasmittente e fax ricevente utilizzano chiavi di
crittografia diverse, la comunicazione criptata non sarà possibile. È pertanto necessario che i
due fax abbiano la stessa chiave di crittografia e un Numero di chiave a 2 cifre
preventivamente registrato.
Fax trasmittente
Fax ricevente
Codifica
Decodifica
Acquisizione
degli originali
Crittografia
Output degli
originali
Descrizione delle impostazioni sui fax trasmittente e ricevente
Fax
trasmittente
Impostazioni
Fax
ricevente
Pagina di
riferimento
N. chiave di crittografia
(A) a 2 cifre
(B) a 2 cifre
5-35
Chiave di crittografia
(C) a 16 cifre
(C) a 16 cifre
5-35
N. chiave registrato in rubrica (oppure
quando il numero viene composto
direttamente)
(A) a 2 cifre
―
5-36
Numero della casella di crittografia del fax
ricevente *1
(D) a 4 cifre
―
5-36
N. casella crittografia1
―
(D) a 4 cifre
―
Numero chiave nell'impostazione per la
ricezione
―
(B) a 2 cifre
5-37
*1 Quando il fax riceve i documenti, la casella di crittografia non viene utilizzata.
NOTA
Impostare gli stessi caratteri per i numeri contrassegnati dalla stessa lettera tra parentesi.
Ad esempio, è necessario utilizzare esattamente gli stessi caratteri su fax ricevente e
trasmittente come chiave di crittografia (C).
5-34
Utilizzo delle pratiche funzionalità fax > Crittografia
Registrazione della chiave di crittografia
La chiave di crittografia è richiesta quando si registra la Rubrica utilizzata per la
comunicazione criptata (la destinazione viene immessa direttamente con i tasti numerici) sul
fax trasmittente e quando si imposta la crittografia sul fax ricevente.
Per la creazione della chiave di crittografia, si possono utilizzare le cifre da 0 a 9 e le lettere da
A a F per formare una combinazione di 16 numeri e/o lettere. La chiave creata viene registrata
con un numero chiave di 2 cifre (da 01 a 20).
NOTA
Si possono registrare fino a 20 chiavi di crittografia.
1
Visualizzare la schermata.
2
Configurare la funzione.
Tasto [Menu Sistema/Contatore] > [FAX] >[Avanti] > in "TX/RX comune” [Aggiungi/
Modifica] in “Registr. Tasto crittogr.”
1 Selezionare una chiave di crittografia non registrata > [Aggiungi/Modifica]
2 [Chiave di crittografia] > Immettere la chiave di 16 cifre > [OK] > [OK]
NOTA
Utilizzare i numeri (0-9) e le lettere alfabetiche (A-F) per registrare la chiave di crittografia.
3 Per la registrazione di altre chiavi di crittografia, ripetere i punti da 2-1 a 2-2.
3
Completare la registrazione.
Selezionare [Chiudi].
Modifica dei contenuti di registrazione della chiave di
crittografia
1
2
Visualizzare la schermata.
Tasto [Menu Sistema/Contatore] > [FAX] > [Avanti] > in "TX/RX comune” [Aggiungi/
Modifica] in “Registr. Tasto crittogr.”
Modifica.
1 Selezionare nell'elenco la chiave di crittografia che si desidera modificare > [Dettat/Modif.]
2 [Chiave di crittografia] > Immettere la chiave di 16 cifre > [OK] > [OK] > [Sì]
3 Per la modifica di altre chiavi di crittografia, ripetere i punti da 2-1 a 2-2.
3
Terminare la procedura di modifica.
Selezionare [Chiudi].
5-35
Utilizzo delle pratiche funzionalità fax > Crittografia
Eliminazione dei contenuti di registrazione della chiave di
crittografia
1
2
Visualizzare la schermata.
Tasto [Menu Sistema/Contatore] > [FAX] > [Avanti] > in "TX/RX comune” [Aggiungi/
Modifica] in “Registr. Tasto crittogr.”
Eliminazione.
1 Selezionare la chiave di crittografia da eliminare e premere [Elimina].
2 Selezionare [Sì].
La chiave di crittografia verrà eliminata.
3
Terminare la procedura di eliminazione.
Selezionare [Chiudi].
Utilizzo della trasmissione criptata
Quando si inviano documenti utilizzando la trasmissione criptata, utilizzare la rubrica registrata per la crittografia o
specificare la trasmissione criptata quando si seleziona la destinazione con i tasti numerici.
NOTA
La trasmissione criptata può essere utilizzata anche per la trasmissione a più destinazioni.
Con la comunicazione criptata non è possibile utilizzare un indirizzo secondario.
1
Registrare la chiave di crittografia.
Registrare la chiave di crittografia concordata con l'interlocutore.
Per la procedura di registrazione della chiave di crittografia, vedere:
Registrazione della chiave di crittografia (pagina 5-35)
2
Selezionare [FAX] sulla schermata Home.
3
Posizionare gli originali.
4
Specificare una destinazione.
Utilizzare i tasti numerici per immettere il numero di fax della destinazione.
NOTA
Se è stata configurata la trasmissione criptata per una destinazione registrata in rubrica o in
un tasto one touch, è possibile utilizzare la destinazione.
5
Attivare la trasmissione crittografata.
1 [Dettagli] > [Cambia] in "Trasmissione crittografata" > [On]
2 Selezionare il numero della chiave di crittografia in corrispondenza del quale è registrata la
chiave concordata con l'interlocutore.
Per la procedura di registrazione della chiave di crittografia, vedere:
Registrazione della chiave di crittografia (pagina 5-35)
5-36
Utilizzo delle pratiche funzionalità fax > Crittografia
6
Selezionare la casella di crittografia.
Per selezionare una casella di crittografia, creare la casella.
1 [Casella cifratura] > [On] > [N. casella]
2 Immettere il numero della casella (0000 - 9999) con i tasti numerici.
7
Completare le impostazioni di trasmissione crittografata.
8
Avvio della trasmissione.
[OK] > [OK] > [OK]
Premere il tasto [Avvio].
La trasmissione verrà avviata.
NOTA
Quando si seleziona [On] per [Controllo dest. pre-invio], premendo il tasto [Avvio] si apre
una schermata di conferma destinazione.
Schermata di conferma delle destinazioni (pagina 7-13)
Impostazione della Ricezione criptata
Per eseguire una ricezione criptata procedere come segue.
1
Registrare la chiave di crittografia.
Registrare la chiave di crittografia concordata con il mittente.
Per la procedura di registrazione della chiave di crittografia, vedere:
Registrazione della chiave di crittografia (pagina 5-35)
2
Visualizzare la schermata.
3
Attivare la ricezione criptata.
Tasto [Menu Sistema/Contatore] > [FAX] > [Avanti] in “Ricezione”
1 [Cambia] in “Trasmissione crittografata” > [On]
2 Selezionare il numero della chiave di crittografia in corrispondenza del quale è registrata la
chiave concordata con il mittente.
3 Selezionare [OK].
Il sistema riceverà gli originali criptati dal mittente assegnato alla chiave di crittografia
specificata.
5-37
Utilizzo delle pratiche funzionalità fax > Utilizzo di un telefono collegato
Utilizzo di un telefono collegato
È possibile collegare un telefono (acquistabile separatamente) al sistema e utilizzare varie funzioni.
Ricezione con commutazione automatica FAX/TEL
Questo modo di ricezione è utile quando fax e telefono sono collegati alla stessa linea telefonica. Se la chiamata in
arrivo proviene da un fax il sistema provvede automaticamente a ricevere i documenti; se la chiamata proviene invece
da un telefono il sistema genera degli squilli per avvertire l'operatore.
IMPORTANTE
Per utilizzare la funzione di ricezione con commutazione automatica FAX/TEL occorre
collegare al sistema un telefono (acquistabile separatamente).
Dopo la generazione del numero di squilli predefinito, al fax trasmittente verrà addebitato
il costo della chiamata anche se il dispositivo ricevente non risponde alla chiamata.
Flusso di ricezione
FAX
FAX
Telefono
Il fax trasmittente ha
trasmesso gli originali con
invio automatico
Il fax trasmittente ha
trasmesso gli originali con
invio manuale
La chiamata in arrivo
proviene da un telefono
La chiamata in arrivo viene ricevuta senza generazione di squilli.
(L'addebito della chiamata scatta da questo momento).
Vengono generati due squilli.
(Lo squillo sarà udibile solo dal lato chiamante).
I documenti inviati vengono
ricevuti automaticamente.
(Ricezione fax automatica).
Il sistema genera degli squilli. (Lo squillo viene udito su
entrambi i dispositivi, trasmittente e ricevente).
(Se il ricevitore non viene sollevato entro 30 secondi, il
sistema commuta in ricezione fax).
È possibile conversare con l'interlocutore rispondendo al
telefono.
Al termine della
conversazione sarà
possibile ricevere il fax
utilizzando la funzione di
commutazione remota.
5-38
Utilizzo delle pratiche funzionalità fax > Utilizzo di un telefono collegato
NOTA
Al termine della conversazione sarà possibile ricevere il fax utilizzando la funzione di
commutazione remota.
Funzione di commutazione remota (pagina 5-44)
Operazioni preliminari:
Selezionare [Autom. (FAX/TEL)].
FAX (pagina 8-12)
1
Il telefono squilla.
Il telefono collegato al fax squilla una volta.
NOTA
È possibile modificare il numero di squilli.
Squil. (FAX/TEL) (pagina 8-12)
2
Rispondere alla chiamata.
Quando la chiamata proviene da un telefono
1 Il sistema genera degli squilli per avvertire l'operatore. Sollevare il ricevitore del telefono
entro 30 secondi.
NOTA
Se il ricevitore non viene sollevato entro 30 secondi, il sistema commuta in ricezione fax.
2 Conversare con l'interlocutore.
NOTA
Al termine della conversazione sarà possibile ricevere il fax utilizzando la funzione di
commutazione remota.
Funzione di commutazione remota (pagina 5-44)
Quando la chiamata proviene da un fax
Viene automaticamente avviata la ricezione del fax.
5-39
Utilizzo delle pratiche funzionalità fax > Utilizzo di un telefono collegato
Commutazione automatica Fax/Segreteria telefonica
Questo modo di ricezione è utile quando si utilizza il fax e una segreteria telefonica. I fax in arrivo vengono ricevuti
automaticamente; se la chiamata in arrivo proviene da un telefono, verrà invece attivata la segreteria collegata. Gli
interlocutori potranno dunque lasciare un messaggio sulla segreteria in caso di assenza dell'utente.
IMPORTANTE
Se è attiva la funzione di commutazione automatica Fax/Segreteria e viene rilevata
una condizione di silenzio per almeno 30 secondi prima che sia trascorso un minuto
dal ricevimento della chiamata, viene attivata la funzione di rilevamento silenzio e il
sistema passa in modalità di ricezione fax.
NOTA
La commutazione automatica Fax/Segreteria è possibile solo se al sistema è collegato un
telefono con segreteria telefonica (prodotto disponibile in commercio).
Per i dettagli, quali la risposta ai messaggi, vedere la Guida alle funzioni della segreteria
telefonica.
Assicurarsi che il numero di squilli impostato per la segreteria telefonica sia inferiore a
quello impostato per il sistema.
Squilli (TAD) (pagina 8-11)
Flusso di ricezione
FAX
FAX
Telefono
Il fax trasmittente ha
trasmesso gli originali con
invio automatico
Il fax trasmittente ha
trasmesso gli originali con
invio manuale
La chiamata in arrivo
proviene da un telefono
I fax in arrivo vengono
ricevuti automaticamente
(ricezione fax automatica).
La segreteria telefonica riprodurrà il messaggio che informa
che l'utente è assente.
La segreteria telefonica registrerà il messaggio lasciato
dall'interlocutore.
Se il fax trasmittente invia
dei documenti, il sistema
provvederà a riceverli
automaticamente.
Operazioni preliminari:
Selezionare [Autom. (TAD)].
FAX (pagina 8-12)
5-40
Utilizzo delle pratiche funzionalità fax > Utilizzo di un telefono collegato
1
Il telefono squilla.
Il telefono collegato genera il numero di squilli impostato.
NOTA
Se si alza il ricevitore mentre il telefono sta squillando, il sistema attiva la stessa procedura
della ricezione manuale.
Ricezione manuale (pagina 5-43)
2
La segreteria telefonica risponde alla chiamata.
Se la chiamata proviene da un telefono e l'utente non è presente
La segreteria si attiva, riproduce il messaggio di risposta e registra il messaggio lasciato
dall'interlocutore.
NOTA
Se durante la registrazione viene rilevato un silenzio per almeno 30 secondi, il sistema
commuta in ricezione fax.
Quando la chiamata proviene da un fax
Viene automaticamente avviata la ricezione del fax.
5-41
Utilizzo delle pratiche funzionalità fax > Utilizzo di un telefono collegato
Trasmissione manuale
Se si desidera conversare con l'interlocutore oppure se la destinazione deve commutare in modalità fax, utilizzare
questo metodo per inviare i documenti.
1
Posizionare gli originali.
2
Chiamare la destinazione.
Alzare il ricevitore del telefono e comporre il numero della destinazione.
3
Controllare che la destinazione sia in linea.
4
[FAX] sulla schermata Home > [Libero]
5
Premere il tasto [Avvio].
6
Riagganciare il ricevitore.
Se la destinazione in linea è un dispositivo fax, si sentirà un suono lungo e acuto. Se risponde
un interlocutore, conversare.
Inizia la trasmissione.
All'avvio della trasmissione (quando la spia [Elaborazione] sul pannello comandi inizia a
lampeggiare), riagganciare il ricevitore del telefono.
5-42
Utilizzo delle pratiche funzionalità fax > Utilizzo di un telefono collegato
Ricezione manuale
La ricezione è possibile solo dopo avere verificato che la linea telefonica è collegata al fax trasmittente.
NOTA
La ricezione automatica fax è la modalità predefinita di ricezione del sistema. Per utilizzare
la ricezione manuale è necessario impostare la modalità di ricezione su RX manuale. Per
predisporre il sistema in modalità manuale, vedere:
Ricezione (pagina 8-11)
1
Il telefono squilla.
2
Sollevare il ricevitore.
Quando arriva una chiamata, il telefono collegato al sistema squilla.
Sollevare il ricevitore del telefono.
3
Controllare che la linea telefonica sia collegata al fax trasmittente.
4
[FAX] sulla schermata Home > [Libero] > [RX manuale]
Se la destinazione in linea è un dispositivo fax, si sentirà un beep. Se risponde un
interlocutore, conversare.
Il fax verrà ricevuto.
NOTA
Se si utilizza un telefono tonale, è possibile avviare la ricezione fax direttamente dal telefono
con la funzione di commutazione remota.
Conn. remota SW (pagina 8-12)
5
Riagganciare il ricevitore.
All'avvio della ricezione (quando la spia [Elaborazione] sul pannello comandi inizia a
lampeggiare), riagganciare il ricevitore del telefono.
5-43
Utilizzo delle pratiche funzionalità fax > Utilizzo di un telefono collegato
Funzione di commutazione remota
È possibile avviare la ricezione fax dal telefono collegato al sistema. Questa funzione è utile quando si utilizza il sistema
in abbinamento con un telefono (prodotto disponibile in commercio) installato in una postazione distante.
NOTA
La commutazione remota è possibile solo quando al sistema è collegato un telefono tonale
(prodotto disponibile in commercio). È tuttavia possibile che con alcuni tipi di telefono,
anche se tonali, questa funzione non operi correttamente. Per ulteriori informazioni,
rivolgersi al tecnico dell'assistenza clienti oppure contattare il proprio rivenditore.
L'impostazione predefinita per il numero di commutazione remota è 55.
È possibile modificare il numero di commutazione remota.
Conn. remota SW (pagina 8-12)
Utilizzo del numero di commutazione remota
Per avviare la ricezione fax dal telefono collegato al sistema, attenersi alla seguente
procedura.
1
Il telefono collegato al fax squilla una volta.
Sollevare il ricevitore del telefono.
NOTA
È possibile modificare il numero di squilli.
FAX (pagina 8-8)
2
Comporre il numero di commutazione remota (2 cifre).
Se si sente il tono del fax, utilizzare i tasti del telefono per digitare il numero di commutazione
remota a due cifre. La chiamata viene indirizzata al sistema che avvia la ricezione.
5-44
6
Trasmissione di fax
dal PC
In questo capitolo vengono trattati i seguenti argomenti:
Procedura di invio tramite Fax di rete ................................................................................................................ 6-2
Procedura di ricezione tramite Fax di rete ......................................................................................................... 6-2
Impostazione ...................................................................................................................................................... 6-3
Installazione del driver FAX ..................................................................................................................... 6-4
Disinstallazione del driver FAX ................................................................................................................ 6-6
Trasmissione di base ......................................................................................................................................... 6-7
Configurazione delle impostazioni predefinite del driver ........................................................................ 6-10
Finestra di dialogo di configurazione delle impostazioni predefinite ....................................................... 6-11
Modifica delle impostazioni di invio ........................................................................................................ 6-15
Utilizzo delle copertine ........................................................................................................................... 6-20
Registrazione della copertina (Impostazioni predefinite) ....................................................................... 6-26
Controllo trasmissione ........................................................................................................................... 6-31
6-1
Trasmissione di fax dal PC > Procedura di invio tramite Fax di rete
La funzione FAX di rete abilita l'invio e la ricezione fax dai PC collegati in rete al sistema. Le principali caratteristiche di
questa funzione sono le seguenti.
•
È possibile trasmettere e ricevere via fax documenti elettronici senza doverli stampare.
•
Per specificare la destinazione desiderata si può utilizzare la rubrica (del sistema o del computer).
•
È possibile aggiungere una copertina.
•
È possibile trasmettere e stampare contemporaneamente.
•
È possibile ricevere via e-mail il rapporto di ricezione del fax trasmesso.
•
È possibile trasmettere un documento tramite l'indirizzo secondario.
•
Procedura semplice quanto la stampa.
Procedura di invio tramite Fax di rete
La sequenza di invio di un documento tramite la funzione Fax di rete è la seguente.
Preparare un documento utilizzando un computer collegato in
rete a questo sistema.
▼
Inoltrare un documento dal computer al sistema esattamente
come si invia un lavoro di stampa.
▼
Il sistema invia il documento a un altro dispositivo fax.
▼
Il fax di destinazione riceve i dati.
Procedura di ricezione tramite Fax di rete
La sequenza di ricezione di un documento tramite la funzione Fax di rete è la seguente.
Un fax trasmette un documento a questo sistema.
▼
Il sistema riceve il documento trasmesso.
▼
Il sistema invia il fax a un computer collegato in rete utilizzando
la funzione di inoltro da memoria.
▼
Il computer collegato in rete al sistema riceve il documento
trasmesso.
NOTA
La funzione di inoltro da memoria non solo abilita la ricezione su computer collegati alla
rete, ma consente anche di inoltrare via e-mail il fax ricevuto oppure di inoltrarlo a un altro
dispositivo fax.
6-2
Trasmissione di fax dal PC > Impostazione
Impostazione
Per utilizzare la funzione Fax di rete si richiedono le seguenti operazioni preliminari.
Collegamento al computer
Collegare il sistema al computer tramite il cavo di rete.
Guida alle funzioni del sistema
Registrazione del sistema
Utilizzando la funzione di trasmissione da memoria, selezionare il formato file o il computer di
destinazione.
NOTA
È possibile inoltrare il fax ricevuto al computer o inviarlo come allegato e-mail.
Inoltro da memoria (pagina 5-2)
6-3
Trasmissione di fax dal PC > Impostazione
Installazione del driver FAX
Per installare il driver FAX, attenersi alla seguente procedura. (Le schermate riportate sono quelle visualizzate in
Windows 8.1).
1
Inserire il disco Product Library.
NOTA
L'installazione del software in Windows può essere eseguita da utenti che accedono con
privilegi di amministratore.
Se si apre la finestra di dialogo "Installazione guidata nuovo hardware", selezionare
[Annulla].
Se compare la schermata Autorun, fare clic su [Eseguire Setup.exe].
Se si apre la finestra User Account Control, fare clic su [Sì].
2
Visualizzare la schermata.
1 Fare clic su [Visualizza Contratto di
licenza] e leggere il Contratto di
licenza.
2 Fare clic su [Accetta].
1
2
3
Selezionare Installazione personalizzata.
4
Selezionare FAX Driver.
Selezionare [Installazione personalizzata].
1
1 Selezionare il dispositivo da
installare.
3
2 Fare clic su [
2
].
3 Selezionare la utility da installare.
4 Selezionare [FAX Driver].
5
5 Fare clic su [
4
].
6 Fare clic su [Installa].
6
6-4
Trasmissione di fax dal PC > Impostazione
NOTA
Il sistema può essere rilevato solo se è acceso. Se il computer non riesce a rilevare il
sistema, controllare che la periferica sia collegata al computer tramite un cavo di rete e che
(Aggiorna).
sia accesa, quindi fare clic su
Se si apre la finestra di protezione di Windows, fare clic su [Installa il software del driver].
5
Terminare l'installazione.
Se viene visualizzato un messaggio che invita l'utente a riavviare il sistema, riavviare il
computer seguendo le indicazioni visualizzate. Con questa operazione termina la procedura di
installazione del driver FAX.
6-5
Trasmissione di fax dal PC > Impostazione
Disinstallazione del driver FAX
Attenersi alla seguente procedura per rimuovere il driver FAX dal computer.
NOTA
La rimozione del software in Windows può essere eseguita da utenti che accedono con privilegi di amministratore.
1
Visualizzare la schermata.
Fare clic su [Cerca] in Accessi, quindi immettere "Disinstalla Product Library" nella casella di
ricerca. Selezionare [Disinstalla Product Library] nell’elenco dei risultati.
NOTA
In Windows 7, fare clic sul pulsante [Start] di Windows e selezionare [Tutti i programmi],
[(Nome del distributore)] e [Disinstalla Product Library] per eseguire la disinstallazione
guidata.
2
Disinstallare il software.
Attivare la casella di spunta accanto al software che si desidera rimuovere e fare clic su
[Disinstalla].
1
2
3
Terminare la procedura di rimozione.
Se viene visualizzato un messaggio che invita l'utente a riavviare il sistema, riavviare il
computer seguendo le indicazioni visualizzate. La procedura di rimozione del software è
terminata.
NOTA
È anche possibile disinstallare il software utilizzando la Product Library.
Sulla schermata Product Library, selezionare il software da rimuovere e seguire quindi le
istruzioni visualizzate.
6-6
Trasmissione di fax dal PC > Trasmissione di base
Trasmissione di base
Questa sezione spiega la procedura di base per l'invio di un fax dal FAX di rete. Come esempio viene inviato un
documento di Adobe Acrobat.
1
Creare il documento da inviare.
1 Utilizzare un applicativo sul computer per creare il documento da inviare.
2 Impostare il formato e l'orientamento dell'originale.
3 Dal menu File, selezionare [Stampa]. Si apre la finestra di dialogo Stampa dell'applicativo
utilizzato.
2
Selezionare le opzioni desiderate sulla finestra di dialogo Stampa.
3
1
2
1 In corrispondenza dell'elenco dei nomi delle stampanti, selezionare il nome della periferica
(XXX XXX NW-FAX).
2 Impostare l'intervallo di pagine da stampare e altri parametri.
NOTA
Verificare che il numero di copie impostato sia 1. La schermata riprodotta di seguito ha una
funzione meramente esemplificativa.
La finestra di dialogo reale varia in funzione dell'applicativo utilizzato.
3 Fare clic su [Proprietà] per aprire la finestra Proprietà.
6-7
Trasmissione di fax dal PC > Trasmissione di base
3
Selezionare le impostazioni sulla scheda Impostazione FAX.
1 Su questa scheda definire le impostazioni fax desiderate, ad esempio il formato originale, e
fare clic su [OK].
1
2
Per informazioni dettagliate sulle impostazioni della scheda, vedere:
Configurazione delle impostazioni predefinite del driver (pagina 6-10)
2 Viene di nuovo visualizzata la finestra di dialogo Stampa dell'applicativo in uso. Fare clic su
[Stampa]. Si apre la finestra di dialogo delle impostazioni di trasmissione.
4
Selezionare le opzioni desiderate sulla finestra di dialogo delle
impostazioni di trasmissione.
Su questa finestra di dialogo si possono definire le impostazioni desiderate come l'ora di invio
o l'indirizzo secondario.
Per informazioni sulle impostazioni, vedere:
Modifica delle impostazioni di invio (pagina 6-15)
5
Specificare una pagina di copertina.
Per aggiungere una pagina di copertina, selezionare le impostazioni sulla scheda [Pagina
copertina].
Per informazioni sulle impostazioni, vedere:
Utilizzo delle copertine (pagina 6-20)
6-8
Trasmissione di fax dal PC > Trasmissione di base
6
Specificare la destinazione.
1 Immettere da tastiera il numero di fax della destinazione in corrispondenza della scheda
[Impostaz. Indirizzo] .
Se si utilizza la funzione Internet Fax opzionale, selezionare in "Modo trasmissione"
([FAX], [i-FAX (Via server - On)], o [i-FAX (Via server - Off)]), quindi immettere il numero
di fax o l'indirizzo del dispositivo remoto.
•
Numero massimo di caratteri che si possono immettere: 64 caratteri
•
Caratteri ammissibili: 0 - 9, #, *, -, spazio (NON È AMMISSIBILE immettere uno spazio
oppure un trattino “-“ come primo carattere)
2 Fare clic su [Aggiungere a Lista Trasmissione]. Le informazioni sulla destinazione
immessa compariranno nell'elenco degli indirizzi. Per inviare il documento a più
destinazioni, ripetere questa procedura.
3 Per utilizzare la Rubrica, fare clic su [Selezionare da Address Book] e selezionare la
destinazione.
NOTA
Se [Broadcast] è impostato su [Proibisci], non è possibile immettere più destinazioni.
Guida alle funzioni del sistema
7
Fare clic su [Invia]. Viene avviata la trasmissione.
6-9
Trasmissione di fax dal PC > Trasmissione di base
Configurazione delle impostazioni predefinite del driver
Utilizzare la scheda Impostazione FAX della schermata delle impostazioni di stampa per impostare il formato
dell'originale e altre condizioni di trasmissione.
1
Visualizzare la schermata.
1 In Accesso sul Desktop, fare click su [Impostazioni], [Pannello di controllo] e
[Dispositivi e stampanti].
NOTA
In Windows 7, fare clic sul pulsante [Start] di Windows e selezionare [Dispositivi e
stampanti].
In Windows 10, fare clic sul pulsante [Start] di Windows, [Pannello di controllo],
[Hardware e suoni] e [Dispositivi e stampanti].
2 Fare clic con il tasto destro del mouse sul nome del sistema in uso, quindi selezionare
[Preferenze stampa] dal menu a discesa. Si aprirà la schermata Preferenze stampa.
2
Selezionare le impostazioni.
È possibile specificare le seguenti impostazioni.
Voce
Descrizione
Dimensioni Originale
Dall'elenco a discesa, selezionare il formato del documento
da trasmettere.
Impostazioni disponibili: Letter, Legal, Ledger (11 x 17),
Statement, A3, A4, A5, Folio, B4 e B5(JIS)
Orientamento
Specificare l'orientamento del documento, verticale od
orizzontale.
Impostazioni disponibili: Verticale, Orizzontale
Risoluzione
Selezionare la risoluzione del documento da trasmettere
dall'elenco a discesa.
Impostazioni disponibili: 100 x 200 dpi Normale, 200 x 200 dpi
Fine, 400 x 400 dpi Ultra fine, 600 x 600 dpi
Impostazione TX FAX
Fare clic su [Impostazione TX FAX] per modificare le
impostazioni predefinite per la trasmissione fax. Si apre la
finestra di dialogo delle impostazioni predefinite.
6-10
Trasmissione di fax dal PC > Trasmissione di base
Finestra di dialogo di configurazione delle impostazioni
predefinite
Su questa finestra si possono configurare i parametri di trasmissione maggiormente utilizzati, evitando in tal modo di
dover modificare ogni volta le impostazioni di invio.
Per aprire la finestra di dialogo di configurazione delle impostazioni predefinite attenersi alla seguente procedura:
1
Visualizzare la schermata.
1 In Accesso sul Desktop, fare click su [Impostazioni], [Pannello di controllo] e
[Dispositivi e stampanti].
NOTA
In Windows 7, fare clic sul pulsante [Start] di Windows e selezionare [Dispositivi e
stampanti].
In Windows 10, fare clic sul pulsante [Start] di Windows, [Pannello di controllo],
[Hardware e suoni] e [Dispositivi e stampanti].
2 Fare clic con il tasto destro del mouse sul nome della periferica da utilizzare, quindi
selezionare l'opzione [Preferenze stampa] dal menu a discesa. Fare clic sul pulsante
[Impostazione TX FAX] sulla finestra [Preferenze stampa].
2
Configurare le impostazioni.
(1) Scheda Opzioni Invio
6-11
Trasmissione di fax dal PC > Trasmissione di base
Voce
Casella di spunta
Trasmissione FAX
ritardata
Descrizione
Selezionare questa casella di spunta per attivare il campo
dell'ora sulla destra della casella quando si desidera
programmare l'ora per l'invio del fax. L'ora desiderata può
essere immessa direttamente da tastiera oppure
selezionando le frecce  e .
IMPORTANTE
Se l'ora visualizzata sul display messaggi della periferica non
corrisponde all'ora effettiva, le comunicazioni programmate
non verranno eseguite nell'orario previsto. Se l'ora visualizzata
non è corretta, regolarla in base all'ora corrente.
NOTA
Se si programma un'ora antecedente all'ora corrente visualizzata sul
display della periferica, la trasmissione verrà eseguita all'ora
programmata ma del giorno successivo. Prima di eseguire questa
impostazione, controllare che l'ora impostata sulla periferica sia
corretta.
Valore: 00:00-23:59
Casella di spunta
Trasmetti e stampa
Attivare questa casella di spunta quando si desidera
trasmettere via fax e contestualmente stampare i documenti.
Casella di spunta
Visualizza finestra di
dialogo di conferma
Attivare questa casella di spunta per visualizzare la
schermata di conferma destinazione e controllare le
destinazioni prima dell'invio.
(2) Scheda Cover Page
Voce
Casella di spunta
Allega Cover Page
Descrizione
Attivare questa casella di spunta se si desidera allegare una
copertina alla trasmissione.
NOTA
Per informazioni sul metodo di registrazione della pagina copertina, vedere:
Registrazione della copertina (Impostazioni predefinite) (pagina 6-26)
6-12
Trasmissione di fax dal PC > Trasmissione di base
(3) Scheda Autenticazione
Voce
Descrizione
Casella di spunta
Accesso utente
Se sulla periferica è attivata la funzione di Login utente, selezionare
Usa un nome utente accesso specifico oppure Richiedi nome
utente accesso.
Usa un nome utente accesso specifico: Immettere il nome utente
e la password di login. La trasmissione verrà eseguita utilizzando il
nome utente e la password di login immessi.
Richiedi nome utente accesso: Quando si tenta di eseguire una
trasmissione si apre la schermata di immissione di nome utente e
password di login. Nome utente e password di login devono essere
immessi ad ogni trasmissione.
Casella di spunta Job
Accounting
Se sulla periferica è attivata la funzione Job Accounting, selezionare
Utilizza l'ID account specifico oppure Richiedi ID account.
Utilizza l'ID account specifico: Immettere l'ID Account. La
trasmissione verrà eseguita utilizzando l'ID Account immesso.
Richiedi ID account: Quando si tenta di eseguire una trasmissione
si apre la schermata di immissione dell'ID Account. L'ID Account
deve essere immesso ad ogni trasmissione.
6-13
Trasmissione di fax dal PC > Trasmissione di base
(4) Scheda Informaz. Mittente
Immettere le informazioni nei seguenti campi per allegare una copertina ai fax.
Voce
Descrizione
Società
Si possono immettere fino a 64 caratteri.
Reparto
Si possono immettere fino a 64 caratteri.
Nome
Si possono immettere fino a 32 caratteri.
Numero Telefono
Si possono immettere fino a 20 caratteri. (È consentita
l'immissione di numeri compresi tra 0 e 9, i simboli #, *, -, (, ),
+ e gli spazi).
Numero FAX
Si possono immettere fino a 20 caratteri. (È consentita
l'immissione di numeri compresi tra 0 e 9, i simboli #, *, -, (, ),
+ e gli spazi).
Indirizzo E-mail
Si possono immettere fino a 128 caratteri.
Caratteri disponibili:
Simboli ( !, #, $, %, &, ’, *, +, -, ., /, =, @, [, ], ^, _, `, { e })
Caratteri alfanumerici (0 – 9, A – Z e a – z)
NOTA
Se si specifica un indirizzo e-mail, sarà possibile ricercare il rapporto del risultato di
trasmissione via e-mail. La periferica deve essere programmata per l'invio di e-mail.
Guida alle funzioni del sistema
6-14
Trasmissione di fax dal PC > Trasmissione di base
Modifica delle impostazioni di invio
È possibile modificare le impostazioni di trasmissione in fase di trasmissione.
(1) Selezione di una destinazione dalla rubrica
Per la selezione della destinazione di trasmissione si possono utilizzare due diversi tipi di
Rubrica. Per la selezione è possibile utilizzare la Rubrica della periferica e la Rubrica di
Windows.
NOTA
Per la selezione della destinazione di trasmissione si possono utilizzare tre diversi tipi di
Rubrica. Per la selezione è possibile utilizzare la Rubrica della periferica, la Rubrica di
Windows e la Rubrica per il file dati Network FAX (.fdt).
Per utilizzare la Rubrica della periferica occorre preventivamente registrare in questa
Rubrica la destinazione che si intende selezionare.
Registrazione delle destinazioni nella Rubrica (pagina 2-15)
1
Fare clic sul pulsante [Selezionare da Address Book].
2
Selezionare la rubrica desiderata.
Si apre la finestra di dialogo Selezione indirizzo.
Per selezionare la Rubrica della periferica, selezionare [Rubrica/XXXX (nome modello)] dal
menu a discesa.
NOTA
Per utilizzare la rubrica di Windows, selezionare [Rubrica di Windows].
Per aggiungere una rubrica per i file dati Network FAX (.fdt), selezionare [Fare riferimento
alla rubrica], fare clic su [Aggiungi], quindi selezionare [File dati rubrica].
6-15
Trasmissione di fax dal PC > Trasmissione di base
3
Selezionare la destinazione.
Le destinazioni registrate in Rubrica sono riportate nell'elenco visualizzato sul lato sinistro
della finestra di dialogo. Per scegliere una destinazione Internet Fax o un gruppo di
destinazioni, selezionare [i-FAX (Via server - On)], [i-FAX (Via server - Off)] o [Gruppo] dal
menu a discesa del filtro.
Selezionare la destinazione desiderata e fare clic sul pulsante [Aggiungi>]. La destinazione
selezionata verrà aggiunta in [Lista Trasmissione] (lato destro).
•
NOTA
È possibile ordinare la visualizzazione delle voci dell'elenco. Fare clic sulle voci
dell'elenco che si desidera ordinare (Numero, Nome, Numero FAX). Accanto alle voci
classificate nell'ordine desiderato compaiono le frecce  o .
È inoltre possibile selezionare le destinazioni corrispondenti utilizzando le voci
classificate anche digitando una stringa di ricerca nel campo Cerca.
•
Quando si seleziona una destinazione, i relativi dettagli vengono visualizzati nel campo
in fondo alla lista. Quando si seleziona un gruppo, i membri del gruppo vengono
visualizzati nel campo in fondo alla lista.
•
Se [Broadcast] è impostato su [Proibisci], non è possibile immettere più destinazioni.
Guida alle funzioni del sistema
Per eliminare una destinazione dall'elenco delle destinazioni, selezionarla e fare clic su
[Elimina]. Per eliminare tutte le destinazioni dall'elenco delle destinazioni, fare clic su
[Cancella tutto].
4
Fare clic su [OK].
Si apre di nuovo la finestra di dialogo [Impostazione trasmissione].
6-16
Trasmissione di fax dal PC > Trasmissione di base
(2) Comunicazione con indirizzo secondario
NOTA
Per poter eseguire una comunicazione con indirizzo secondario, è necessario che il fax
remoto supporti analoghe funzioni di comunicazione con indirizzo secondario.
1
2
3
Aprire la finestra di dialogo Impostazioni opzione.
Fare clic su [Impostazioni opzione] nella scheda [Impostaz. Indirizzo] della finestra di
dialogo [Impostazione trasmissione].
Immettere indirizzo secondario e password nelle informazioni del fax di
destinazione.
•
Numero massimo di caratteri che si possono immettere: 20 caratteri
•
Caratteri ammissibili: 0 - 9, #, *, spazio (NON È AMMISSIBILE immettere uno spazio come
primo carattere)
Fare clic su [OK].
Si apre di nuovo la finestra di dialogo [Impostazione trasmissione].
6-17
Trasmissione di fax dal PC > Trasmissione di base
(3) Impostazioni Cover Page
Si può aggiungere una copertina come prima pagina della trasmissione fax. Si possono
utilizzare i modelli standard di copertina oppure si possono creare e utilizzare dei modelli
personalizzati di pagina di copertina.
Per allegare e trasmettere una pagina di copertina, attivare la casella di spunta accanto a
[Allega Cover Page] in corrispondenza della scheda [Cover Page].
NOTA
Per maggiori informazioni sull'utilizzo delle copertine, vedere:
Utilizzo delle copertine (pagina 6-20)
(4) Impostazioni opzionali
È possibile modificare le impostazioni che sono state selezionate in “(1) Scheda Opzioni Invio”
facendo clic sulla scheda [Opzione].
Per le procedure di impostazione, vedere:
(1) Scheda Opzioni Invio (pagina 6-11)
6-18
Trasmissione di fax dal PC > Trasmissione di base
(5) Dati TTI
È possibile modificare le impostazioni che sono state selezionate in "(4) Scheda Informaz.
Mittente" facendo clic sulla scheda [Informazioni Mittente].
.
Per le procedure di impostazione, vedere:
(4) Scheda Informaz. Mittente (pagina 6-14)
(6) Impostazione Internet fax
Per la trasmissione Internet fax, fare clic sulla scheda [Internet FAX] e immettere Oggetto e
messaggio.
Oggetto: Si possono immettere fino a 60 caratteri.
Messaggio: Si possono immettere fino a 500 caratteri.
NOTA
Se il dispositivo remoto è configurato per stampare una pagina di copertina, verranno
stampati oggetto e messaggio.
6-19
Trasmissione di fax dal PC > Trasmissione di base
Utilizzo delle copertine
Selezione della copertina (Impostazione trasmissione)
La copertina viene allegata al fax e trasmessa come prima pagina.
Informazioni sulle pagine di copertina
Si può selezionare la copertina da un modello. La copertina riporta informazioni sulla
destinazione e sul mittente come si evince dall'esempio.
Esempio di modello in Italiano 01
1
3
5
7
8
2
4
6
9
10
N.
Voce
1
Nome del contatto
2
Nome della società di destinazione
3
Nome del reparto di destinazione
4
Numero di fax della destinazione o Indirizzo Internet Fax
5
Nome del mittente
6
Nome della società del mittente
7
Nome reparto del mittente
8
Numero di Fax del mittente
9
Numero di Telefono del mittente
10
Messaggio
6-20
Trasmissione di fax dal PC > Trasmissione di base
Allegare e trasmettere una copertina
Attenersi alla seguente procedura per allegare e trasmettere una copertina.
1
Aprire la finestra di dialogo Impostazione trasmissione
Eseguire i punti da 1 a 6 della procedura descritta in Trasmissione di base per visualizzare la
finestra di dialogo Impostazione trasmissione.
Trasmissione di base (pagina 6-7)
Per selezionare la destinazione dalla Rubrica vedere "(1) Selezione di una destinazione dalla
Rubrica", selezionare la destinazione e passare al punto 4.
(1) Selezione di una destinazione dalla rubrica (pagina 6-15)
2
Immettere il numero di fax
Nella scheda [Impostaz. Indirizzo], immettere il numero di fax della destinazione e fare clic
sul pulsante [Impostazioni opzione].
NOTA
Per la trasmissione Internet fax tramite server di posta, selezionare in "Modo trasmissione"
[i-FAX (Via server - On)] e immettere l'indirizzo Internet Fax.
Per la trasmissione Internet fax senza server di posta, selezionare in "Modo trasmissione"
[i-FAX (Via server - Off)] e immettere l'indirizzo Internet Fax.
1
2
Voce
Descrizione
Numero FAX
Si possono immettere fino a 64 caratteri.
Indirizzo Internet FAX
Si possono immettere fino a 128 caratteri.
6-21
Trasmissione di fax dal PC > Trasmissione di base
3
Immettere le informazioni contatto.
Al termine, fare clic su [OK].
Voce
Descrizione
Società
Si possono immettere fino a 32 caratteri.
Reparto
Si possono immettere fino a 32 caratteri.
Ricevente
Si possono immettere fino a 32 caratteri.
NOTA
Se non è impostata l'opzione [Allega Cover Page] nella scheda [Cover Page], verrà
visualizzata la schermata di Conferma Cover Page.
Per aggiungere una copertina, fare clic su [Allega Cover Page].
4
Aggiungere la destinazione all'elenco delle destinazioni.
1 Aggiungere questa informazioni all'[Elenco destinazioni] facendo clic sul pulsante
[Aggiungere a Elenco destinazioni].
2 Per modificare le informazioni di contatto di una destinazione inserita nell'[Elenco
destinazioni], selezionare la destinazione da modificare e fare clic sul pulsante [Modifica].
Modificare le informazioni relative al contatto e fare clic su [OK].
Voce
Descrizione
Numero FAX
(Indirizzo Internet
FAX)
Non è possibile modificare il numero di fax o l'indirizzo
Internet Fax.
Società
Si possono immettere fino a 32 caratteri.
Reparto
Si possono immettere fino a 32 caratteri.
Ricevente
Si possono immettere fino a 32 caratteri.
6-22
Trasmissione di fax dal PC > Trasmissione di base
3 Se le informazioni mittente non sono impostate sulla finestra di dialogo [Impostazioni
predefinite], fare clic sulla scheda [Informaz. Mittente] e impostare dette informazioni.
(4) Scheda Informaz. Mittente (pagina 6-14)
.
Voce
5
Descrizione
Società
Si possono immettere fino a 64 caratteri.
Reparto
Si possono immettere fino a 64 caratteri.
Nome
Si possono immettere fino a 32 caratteri.
Numero Telefono
Si possono immettere fino a 20 caratteri. (È consentita
l'immissione di numeri compresi tra 0 e 9, i simboli #, *, -, + e
gli spazi).
Numero FAX
Si possono immettere fino a 20 caratteri. (È consentita
l'immissione di numeri compresi tra 0 e 9, i simboli #, *, -, + e
gli spazi).
Indirizzo di posta
elettronica
Si possono immettere fino a 128 caratteri.
Caratteri disponibili:
Simboli ( !, #, $, %, &, ’, *, +, -, ., /, =, @, [, ], ^, _, `, { e })
Caratteri alfanumerici (0 – 9, A – Z e a – z)
Allegare una copertina.
Fare clic sulla scheda [Cover Page] e attivare la casella di spunta [Allega Cover Page].
6-23
Trasmissione di fax dal PC > Trasmissione di base
6
Selezionare la copertina da allegare.
Selezionare un modello di copertina dall'elenco [Modelli di copertina].
NOTA
Se la copertina è registrata nelle Impostazioni predefinite non è necessario selezionare la
copertina ad ogni trasmissione.
Registrazione della copertina (Impostazioni predefinite) (pagina 6-26)
Si può creare una copertina personalizzata.
Creazione di nuovi modelli di copertina (pagina 6-28)
7
Controllare il contenuto della copertina.
1 Fare clic su [Anteprima]. Viene visualizzata un'anteprima del modello selezionato.
Per visualizzare un modello diverso, aprire il menu a discesa sull'area superiore della
finestra di dialogo e utilizzare i pulsanti [] o []. È anche possibile modificare l'ingrandimento del modello selezionando un valore compreso tra 25 e 250% dal menu a discesa.
IMPORTANTE
Prima di trasmettere un fax, utilizzare l'anteprima per controllare la correttezza
delle informazioni (nome ricevente, nome società, ecc.). Se il numero di caratteri
delle informazioni inserite automaticamente è eccessivo, le informazioni possono
eccedere i limiti del corrispondente campo e non vengono stampate
correttamente.
Se i caratteri non sono visualizzati correttamente, ridurre il numero di caratteri
utilizzati nelle informazioni ricevente o mittente, oppure modificare il modello in
uso.
2 Fare clic su [Chiudi].
6-24
Trasmissione di fax dal PC > Trasmissione di base
8
Modificare il messaggio.
1 Fare clic su [Modifica Messaggio].
2 Immettere il messaggio da aggiungere sulla copertina e fare clic su [OK].
Voce
Messaggio
9
Descrizione
Si possono immettere fino a 1.000 caratteri.
Trasmettere il fax.
Fare clic su [Invio] per avviare la trasmissione.
6-25
Trasmissione di fax dal PC > Trasmissione di base
Registrazione della copertina (Impostazioni predefinite)
Se la copertina è registrata nelle Impostazioni predefinite non è necessario selezionare la copertina ad ogni trasmissione.
Selezione modello
Selezionare il modello della copertina da registrare nelle Impostazioni predefinite. Per la
registrazione, attenersi alla seguente procedura.
1
Aprire la finestra di dialogo Impostazioni predefinite
Eseguire la procedura Finestra di dialogo Impostazioni predefinite, aprire la finestra di dialogo
[Impostazioni predefinite].
Finestra di dialogo di configurazione delle impostazioni predefinite (pagina 6-11)
2
Allegare una copertina.
3
Selezionare la copertina da allegare.
Fare clic sulla scheda [Cover Page] e attivare la casella di spunta [Allega Cover Page].
Selezionare un modello di copertina dall'elenco [Modelli di copertina].
NOTA
Si può creare una copertina personalizzata.
Creazione di nuovi modelli di copertina (pagina 6-28)
6-26
Trasmissione di fax dal PC > Trasmissione di base
4
Controllare il contenuto della copertina.
1 Fare clic su [Anteprima]. Viene visualizzata un'anteprima del modello selezionato.
Per visualizzare un modello diverso, aprire il menu a discesa sull'area superiore della
finestra di dialogo e utilizzare i pulsanti [] o []. È anche possibile modificare l'ingrandimento del modello selezionando un valore compreso tra 25 e 250% dal menu a discesa.
2 Fare clic su [Chiudi].
5
Modificare il messaggio.
1 Fare clic su [Modifica Messaggio].
2 Immettere il messaggio da aggiungere sulla copertina e fare clic su [OK].
Si possono immettere fino a 1.000 caratteri.
6
Fare clic su [OK].
6-27
Trasmissione di fax dal PC > Trasmissione di base
Registrazione delle informazioni mittente
Registrare le informazioni mittente da inserire nella copertina.
NOTA
Per informazioni sul metodo di registrazione delle informazioni, vedere:
(4) Scheda Informaz. Mittente (pagina 6-14)
Creazione di nuovi modelli di copertina
Attenersi alla seguente procedura per creare un modello di copertina personalizzata.
1
Aprire la finestra di dialogo Impostazioni predefinite.
Eseguire la procedura Finestra di dialogo Impostazioni predefinite, aprire la finestra di dialogo
[Impostazioni predefinite].
Finestra di dialogo di configurazione delle impostazioni predefinite (pagina 6-11)
2
Modificare i modelli di Pagina di copertina.
1 Fare clic sulla scheda [Cover Page], attivare la casella di spunta [Allega Cover Page] e
fare clic sul pulsante [Nuovo...].
Viene visualizzata la schermata [Modifica frontespizio].
6-28
Trasmissione di fax dal PC > Trasmissione di base
2 Immettere i caratteri.
Sulla barra Menu, fare clic su [Inserisci] e su [Campo testo]; posizionare quindi il campo
di testo e immettere i caratteri.
3 Posizionare il campo di testo.
Nel menu [Inserisci] sulla barra Menu, selezionare il campo di testo da posizionare.
IMPORTANTE
Se i caratteri delle informazioni immesse sono eccessivi, il nome del ricevente o il
nome della società eccedono lo spazio del campo di testo e i caratteri in eccesso
verranno tagliati. Quando si posiziona il campo di testo, assegnare una larghezza
sufficiente e regolare la dimensione dei punti caratteri in modo che le
informazioni immesse possano essere contenute nel campo.
NOTA
Quando si trasmette un fax, le informazioni immesse in Impostazioni predefinite e
Impostazioni destinazione verranno automaticamente immesse nei campi.
Sono supportati i seguenti campi di testo. Utilizzarli come necessario.
Voce menu
Destinazione
Display modello
Informazioni immesse
Società
Ricevente - Società
Nome della società del ricevente
Reparto
Ricevente - Reparto
Nome reparto ricevente
Nome
Ricevente - Nome
Nome del ricevente
Indirizzo
Ricevente - Indirizzo
Numero di fax o Indirizzo Internet
Fax del destinatario
Tutti
Inserire i quattro tipi di dati sopra specificati.
6-29
Trasmissione di fax dal PC > Trasmissione di base
Voce menu
Mittente
Commento
Display modello
Informazioni immesse
Società
Mittente - Società
Nome della società del mittente
Reparto
Mittente - Reparto
Nome reparto del mittente
Nome
Mittente - Nome
Nome del mittente
Numero
FAX
Mittente - Numero di
fax
Numero di FAX del mittente
Numero di
telefono
Mittente - Numero di
telefono
Numero di telefono del mittente
Tutti
Inserire i cinque tipi di dati sopra specificati.
Commento
Messaggio immesso nella
Scheda Cover Page
4 Posizionare i dati, i campi di testo ecc. per creare una pagina di copertina.
NOTA
Per informazioni sul metodo operativo, vedere la Guida in linea (Help).
5 Sulla barra Menu, fare clic su [File], [Salva con nome], immettere il nome del file, quindi
fare clic su [Salva].
6 Chiudere la schermata [Modifica frontespizio].
7 Il nuovo modello verrà registrato in cima all'elenco e potrà essere selezionato.
6-30
Trasmissione di fax dal PC > Trasmissione di base
Controllo trasmissione
Attenersi alla seguente procedura quando si desidera utilizzare il computer per controllare lo stato di una trasmissione
fax in corso oppure per annullare la trasmissione.
Dopo l'avvio di una trasmissione fax, sulla barra delle applicazioni di Windows compare l'icona di Controllo trasmissione.
1
Fare doppio clic su questa icona per accedere alla finestra Controllo
trasmissione che visualizza lo stato della trasmissione.
Per interrompere la trasmissione, selezionarla, quindi scegliere [Annulla] dal menu
Documento.
Per uscire da Controllo trasmissione
Fare clic con il tasto destro del mouse sull'icona Controllo trasmissione, quindi selezionare
[Esci].
6-31
7
Gestione dei lavori
In questo capitolo vengono trattati i seguenti argomenti:
Strumenti per la verifica dei risultati di trasmissione e dello stato di registrazione ............................................. 7-2
Verifica della cronologia dei lavori fax ................................................................................................................ 7-3
Visualizzazione della schermata del registro lavori ................................................................................. 7-3
Descrizione della schermata relativa al registro lavori ............................................................................. 7-4
Verifica dei dettagli del registro lavori ...................................................................................................... 7-6
Stampa dei rapporti amministrativi (Impostazione rapporto risultati) ................................................................. 7-7
Rapporti dei risultati di trasmissione ........................................................................................................
Rapporto dei lavori annullati prima dell'invio ............................................................................................
Formato destinatario ................................................................................................................................
Rapporti dei risultati di ricezione FAX ......................................................................................................
7-7
7-8
7-8
7-9
Rapporto attività (Rapporto TX FAX e Rapporto RX FAX) ............................................................................... 7-10
Stampa dei rapporti delle attività ............................................................................................................ 7-10
Stampa automatica ................................................................................................................................ 7-10
Pagina stato ...................................................................................................................................................... 7-11
Invio del rapporto di ricezione fax tramite e-mail ............................................................................................. 7-12
Schermata di conferma delle destinazioni ....................................................................................................... 7-13
7-1
Gestione dei lavori > Strumenti per la verifica dei risultati di trasmissione e dello stato di registrazione
Strumenti per la verifica dei risultati di
trasmissione e dello stato di registrazione
Controllare i risultati delle trasmissioni fax e lo stato di registrazione utilizzando i seguenti strumenti.
Display
Posizione
Strumento
Informazioni da
Verificare
Momento della verifica
Riferimento
Pagina
Verifica della cronologia
dei lavori fax
Pannello a
sfioramento
Storico dei risultati degli
ultimi 100 fax trasmessi e
ricevuti
In qualunque momento
7-3
Rapporto risultati di
trasmissione/Rapporto
risultati di ricezione
Stampa del
rapporto
Risultato dell'ultima
comunicazione (TX o RX)
Stampa automatica dopo
ogni comunicazione (è
anche possibile escludere
la stampa del rapporto o
abilitarla solo in caso di
errore).
7-7
Rapporto attività
Stampa del
rapporto
Risultati delle ultime 50
comunicazioni (TX o RX)
In qualunque momento e
stampa automatica dopo
50 transazioni eseguite
7-10
Pagina di stato
Stampa del
rapporto
Stato di registrazione di
numero e nome del fax
locale, impostazione linea
fax, ecc.
In qualunque momento
7-11
Invio e-mail del
rapporto di ricezione fax
PC
Ricezione fax
La ricezione del fax viene
notificata tramite e-mail.
7-12
7-2
Gestione dei lavori > Verifica della cronologia dei lavori fax
Verifica della cronologia dei lavori fax
Visualizza lo storico dei risultati delle ultime 100 transazioni fax (TX/RX) eseguite.
NOTA
Anche quando è abilitata la funzione Job Accounting, vengono comunque visualizzati i risultati delle ultime 100
trasmissioni e ricezioni indipendentemente dall'ID account.
Per i dettagli sulla verifica della cronologia dei lavori fax, vedere:
Guida alle funzioni del sistema
Visualizzazione della schermata del registro lavori
1
Visualizzare la schermata.
1 Selezionare il tasto [Status/Canc. Lav.].
2 Selezionare [Invio lavori] per verificare il risultato della trasmissione, [Stampa lavori] per
verificare il risultato della ricezione e [Memorizzazione] per verificare la memorizzazione
nella caselle FAX e Polling. Quindi selezionare [Registro].
2
Verificare
1 Selezionare [
] in “Tipo di lavoro”, e selezionare “FAX” o “i-FAX”.
Status
Stato
Tipo di lav
Tutto
N. lav.
Tutto
438
14
Lavoro pianificato
Destinazione
Registro
Nome utente
Risultato
In corso
FAX
i-FAX
1/1
E-mail
Cartella
Applicazione
Invio multiplo
Dettagli
Stampa lavori
Invio lavori
Memorizzazione
Periferica/
Comunicazione
Carta/Ricambi
Chiudi
t0203_1
Stato
2 Premere [Chiudi] per uscire.
7-3
Gestione dei lavori > Verifica della cronologia dei lavori fax
Descrizione della schermata relativa al registro lavori
La tabella riporta le voci visualizzate sulle schermate di registro dei lavori e le funzioni dei pulsanti.
Schermata del registro dei lavori di stampa
Voce/pulsante
Descrizione
N. lavoro
Numero di accettazione del lavoro
Data finale
Data in cui il lavoro è stato completato
Tipo
L'icona indica il tipo di lavoro.
Ricezione fax
Ricezione i-FAX
Nome lavoro
Nome del lavoro
Nome utente
Nome utente
Vuoto se non sono disponibili informazioni
Risultato
È indicato il risultato.
Completato: il lavoro è stato completato correttamente.
Annullato: Il lavoro è stato annullato.
Errore: il lavoro è terminato in modo anomalo a causa di un errore.
[ ] in “Tipo di
lavoro”
Può essere indicato il tipo di lavoro specifico (in questa schermata, ricezione FAX o
i-FAX).
[Dettagli]
Selezionare un lavoro dall'elenco e premere questo pulsante per visualizzare
informazioni dettagliate su di esso.
Verifica dei dettagli del registro lavori (pagina 7-6)
Schermata del registro dei lavori di trasmissione
Voce/pulsante
Descrizione
N. lavoro
Numero di accettazione del lavoro
Data finale
Data in cui il lavoro è stato completato
Tipo
L'icona indica il tipo di lavoro.
Trasmissione fax
Trasmissione di i-FAX
Destinazione
Destinatario (nome destinazione, numero di fax o indirizzo i-FAX)
Nome utente
Nome utente
Vuoto se non sono disponibili informazioni
Risultato
È indicato il risultato.
Completato: il lavoro è stato completato correttamente.
Annullato: Il lavoro è stato annullato.
Errore: il lavoro è terminato in modo anomalo a causa di un errore.
Attesa: Benché il segnale ricevuto non sia stato ancora confermato il lavoro è però
concluso.
7-4
Gestione dei lavori > Verifica della cronologia dei lavori fax
Voce/pulsante
Descrizione
[ ] in “Tipo di
lavoro”
Può essere indicato il tipo di lavoro specifico (in questa schermata, trasmissione Fax
o i-FAX).
[Dettagli]
Selezionare un lavoro dall'elenco e premere questo pulsante per visualizzare
informazioni dettagliate su di esso.
Verifica dei dettagli del registro lavori (pagina 7-6)
Schermata del registro dei lavori di memorizzazione
Voce/pulsante
Descrizione
N. lavoro
Numero di accettazione del lavoro
Data finale
Data in cui il lavoro è stato completato
Tipo
L'icona indica il tipo di lavoro.
Memorizzazione dati ricezione fax
Memorizzazione dati ricezione i-FAX
Nome lavoro
Nome del lavoro
Nome utente
Nome utente
Vuoto se non sono disponibili informazioni
Risultato
È indicato il risultato.
Completato: il lavoro è stato completato correttamente.
Annullato: Il lavoro è stato annullato.
Errore: il lavoro è terminato in modo anomalo a causa di un errore.
[ ] in “Tipo di
lavoro”
Può essere indicato il tipo di lavoro specifico.
[Dettagli]
Selezionare un lavoro dall'elenco e premere questo pulsante per visualizzare
informazioni dettagliate su di esso.
Verifica dei dettagli del registro lavori (pagina 7-6)
NOTA
I lavori memorizzati in una casella Polling sono indicati come tipi di lavoro scanner (
7-5
).
Gestione dei lavori > Verifica della cronologia dei lavori fax
Verifica dei dettagli del registro lavori
È possibile verificare le informazioni dettagliate di ciascun lavoro.
Visualizzazione dei dettagli del registro lavori
1 Selezionare il tasto [Status/Canc. Lav.].
2 [Stampa lavori], [Invio lavori] o [Memorizzazione] > [Registro]
3 Selezionare il lavoro da verificare > [Dettagli].
Vengono visualizzate le informazioni dettagliate relative al lavoro selezionato.
Dettagli N. lavoro:
000080
N. lavoro:
Risultato/Destinazione:
000080
Elaborazione
Tipo di lavoro:
Dettagli/
Modifica
Destinazione:
Invio lavoro - FAX
1
Nome utente:
User1
Nome lav.:
doc2008101005151
Ora accettazione:
09:10
Ora di fine:
1/2
09:11
Chiudi
t0502030102_f
Stato
NOTA
Selezionare [
informazioni.
]o[
] per visualizzare la pagina successiva o precedente delle
4 Premere [Chiudi] per uscire.
Descrizione della schermata che riporta le informazioni dettagliate
Opzione
Descrizione
N. lavoro
Numero di accettazione del lavoro
Risultato (Stato/
Destinazione)
È indicato il risultato.
Completato: il lavoro è stato completato correttamente.
Annullato: Il lavoro è stato annullato.
Errore: il lavoro è terminato in modo anomalo a causa di un errore.
Premere [Dettagli] per verificare il risultato di ogni destinazione.
Tipo di lavoro
Tipo di lavoro
Destinazione
Viene visualizzato il numero di destinazioni.
Nome utente
Nome utente
Vuoto se non sono disponibili informazioni
Nome lavoro
Nome del lavoro
Ora accettazione
Ora di accettazione del lavoro
Ora di fine
Ora in cui il lavoro è stato completato
Pagine originali
Numero di pagine dell'originale
Colore/Bianco & Nero
Modalità colore utilizzata per la scansione
Connessione a
Nome o numero del FAX locale registrati sul fax remoto (per ricezione fax e ricezione manuali).
Indirizzo mittente i-FAX (nel caso della ricezione i-FAX)
Vuoto se non sono disponibili informazioni
Pagine stampate
Numero di pagine stampate
7-6
Gestione dei lavori > Stampa dei rapporti amministrativi (Impostazione rapporto risultati)
Stampa dei rapporti amministrativi (Impostazione
rapporto risultati)
La stampa dei vari rapporti amministrativi consente di verificare i risultati della trasmissione dei fax oppure la
configurazione delle funzioni.
Rapporti dei risultati di trasmissione
Stampa un rapporto dopo ogni trasmissione per confermare l'avvenuto invio. Sul rapporto dei risultati di trasmissione è
anche possibile stampare l'immagine trasmessa.
1
Visualizzare la schermata.
2
Configurare la funzione.
Tasto [Menu Sistema/Contatore] > [Rapporto] > [Avanti] in “Impostaz. Rapp. Risultati” >
[Avanti] in “Invia rapporto risultati” > [Cambia] in “FAX”
1 Premere [Off] (per non stamparlo), [On] (per stamparlo), [Solo errori] oppure [Specifica
per ogni lavoro].
NOTA
Se si seleziona [Specifica per ogni lavoro] è possibile impostare un rapporto del
risultato di invio in fase di trasmissione.
Rapporto TX FAX (pagina 3-30)
2 Se si seleziona [On], [Solo errori] oppure [Specifica per ogni lavoro], specificare se si
desidera allegare o meno l'immagine trasmessa selezionando [Off] (non stampare
l'immagine trasmessa), [Immag. parziale] (stampa parte dell'immagine trasmessa) oppure
[Immag. Intera] (stampa tutta l'immagine trasmessa).
Con l'immagine trasmessa
Senza l'immagine trasmessa
Invia rapporto risultati
Invia rapporto risultati
Completato
Completato
7-7
Gestione dei lavori > Stampa dei rapporti amministrativi (Impostazione rapporto risultati)
Rapporto dei lavori annullati prima dell'invio
Quando un lavoro viene annullato prima dell'invio, il sistema stamperà questo rapporto.
NOTA
Questa voce non compare se E-mail/Cartella e Fax sono impostate su [Off] in Invia rapporto risultati.
1
Visualizzare la schermata.
2
Configurare la funzione.
Tasto [Menu Sistema/Contatore] > [Rapporto] > [Avanti] in “Impostaz. Rapp. Risultati” >
[Avanti] in “Invia rapporto risultati” > [Cambia] in “Annullato prima dell'invio”
Selezionare [Off] oppure [On].
Formato destinatario
Selezionare il Formato destinatario per l'invio del rapporto risultato.
Il nome e la destinazione che compaiono sul rapporto sono mutuati dalle informazioni registrate nella rubrica.
Se si seleziona [Nome o Destinazione], sul rapporto compare il nome (nome della destinazione) o la destinazione
(N. FAX o indirizzo i-FAX) registrati nella rubrica.
Se si seleziona [Nome e Destinazione], il rapporto mostra sia il nome (nome della destinazione) sia la destinazione
(N. FAX o indirizzo i-FAX).
Se la destinazione è stata immessa manualmente, sul rapporto compare solo la destinazione (N. FAX).
1
Visualizzare la schermata.
2
Configurare la funzione.
Tasto [Menu Sistema/Contatore] > [Rapporto] > [Avanti] in "Impostaz. Rapp. risultati"
[Avanti] in “Invia rapporto risultati” > [Cambia] in “Formato destinatario”
[Nome o destinazione] o [Nome e destinazione] > [OK]
7-8
Gestione dei lavori > Stampa dei rapporti amministrativi (Impostazione rapporto risultati)
Rapporti dei risultati di ricezione FAX
Stampa un rapporto dopo ogni ricezione per confermare l'avvenuta ricezione.
NOTA
La ricezione di un fax può anche essere notificata tramite e-mail, senza dover quindi stampare il rapporto di ricezione.
Invio del rapporto di ricezione fax tramite e-mail (pagina 7-12)
1
Visualizzare la schermata.
2
Configurare la funzione.
Tasto [Menu Sistema/Contatore] > [Rapporto] > [Avanti] in “Impostaz. Rapp. Risultati” >
[Cambia] in “Rapporto risultati RX”
Selezionare [Off] (non stampare), [On] (stampa) o [Errore/Mem. in casella].
Rapporto risultati RX FAX
Completato
7-9
Gestione dei lavori > Rapporto attività (Rapporto TX FAX e Rapporto RX FAX)
Rapporto attività (Rapporto TX FAX e Rapporto RX
FAX)
I rapporti di attività riportano le trasmissioni e le ricezioni fax eseguite dal sistema. Elencano lo storico degli ultimi 50 fax
inviati o ricevuti. Se è impostata la stampa automatica, il rapporto viene stampato automaticamente dopo ogni 50 fax
inviati o ricevuti.
Stampa dei rapporti delle attività
Sul rapporto vengono stampate le informazioni sulle ultime 50 comunicazioni fax eseguite dal sistema.
1
Visualizzare la schermata.
2
Stampa
Tasto [Status/Canc. Lav] > [Periferica/Comunicazione] > [Registro]
1 Selezionare [In uscita] per stampare il rapporto dei fax inviati e [In entrata] per stampare
quello dei fax ricevuti.
2 [Stampa rapporto] > [Sì]
Il rapporto viene stampato.
Rapp. TX FAX
Rapp. RX FAX
NOTA
Selezionare un lavoro fax e premere [Dettagli] per visualizzare informazioni dettagliate
su di esso.
Stampa automatica
Il rapporto delle attività viene stampato automaticamente dopo ogni 50 fax inviati o ricevuti.
1
Visualizzare la schermata.
2
Configurare la funzione.
Tasto [Menu Sistema/Contatore] > [Rapporto] > [Avanti] in "Impostaz.Rapp.Amministr."
[Cambia] in "Rapporto FAX in uscita" o "Rapporto FAX in ingresso"
[Off] (per non stamparlo) o [On] (per stamparlo) > [OK]
7-10
Gestione dei lavori > Pagina stato
Pagina stato
La pagina dello stato fornisce informazioni sui parametri configurati dall'utente. Le informazioni relative al fax includono
il numero del fax locale, il nome del fax locale, l'impostazione della linea fax, ecc. Stampare questo rapporto quando
necessario.
1
Visualizzare la schermata.
2
Stampa
Tasto [Menu Sistema/Contatore] > [Rapporto] > [Avanti] in "Stampa rapporto"
[Stampa] in “Pagina stato” > [Sì]
Viene stampata una pagina di stato.
Rapporto stato
7-11
Gestione dei lavori > Invio del rapporto di ricezione fax tramite e-mail
Invio del rapporto di ricezione fax tramite e-mail
La ricezione di un fax può anche essere notificata tramite e-mail, senza dover quindi stampare il rapporto di ricezione.
NOTA
Questa impostazione viene visualizzata quando il Rapporto risultati RX FAX è impostato su
[On] o [Errore/Mem. in casella].
Rapporti dei risultati di ricezione FAX (pagina 7-9)
Se l'impostazione è [Errore/Mem. in casella], la notifica tramite e-mail avverrà solo in caso
di errore oppure quando il fax ricevuto viene inoltrato alle caselle FAX.
1
Visualizzare la schermata.
2
Selezionare la destinazione.
Tasto [Menu Sistema/Contatore] > [Rapporto] > [Avanti] in “Impostaz. Rapp. Risultati” >
[Cambia] in “Tipo rapp. Risultati RX”
Selezione da rubrica
1 [Indirizzo e-mail] > [Rubrica]
2 Selezionare la destinazione desiderata dalla rubrica e premere [OK].
NOTA
Per la procedura di selezione di destinazioni nella rubrica, vedere:
Selezione da rubrica (pagina 3-9)
Immissione dell'indirizzo e-mail.
1 [Voce indirizzo E-mail] > [Indirizzo e-mail]
2 Immettere l'indirizzo della destinazione desiderata e selezionare [OK].
Per informazioni sull'inserimento dei caratteri, vedere:
Metodo di immissione dei caratteri (pagina 12-2)
7-12
Gestione dei lavori > Schermata di conferma delle destinazioni
Schermata di conferma delle destinazioni
Quando si seleziona [On] per Controllo dest. pre-invio, dopo la pressione del tasto [Avvio] viene visualizzata una
schermata di conferma.
Guida alle funzioni del sistema
Per confermare le destinazioni, attenersi alla seguente procedura.
1
Controllare tutte le destinazioni.
Selezionare [ ] o [ ] per confermare ogni singola destinazione. Premere [Dettagli] per
visualizzare i dettagli della destinazione selezionata.
NOTA
Confermare ogni singola destinazione visualizzandola sul pannello a sfioramento. Il
pulsante [Verifica] è disponibile solo dopo la conferma di ogni singola destinazione.
2
Modificare una destinazione.
Eliminare una destinazione
1 Per eliminare una destinazione, selezionarla.
2 [Elimina] > [Sì]
La destinazione viene eliminata.
Aggiungere una destinazione
Per aggiungere una destinazione, premere [Cancella] e ritornare alla schermata delle
destinazioni.
3
Selezionare [Verifica].
4
Premere il tasto [Avvio].
Dopo aver completato il controllo di tutte destinazioni, selezionare [Verifica].
Viene avviata la trasmissione.
7-13
8
Impostazioni fax
In questo capitolo vengono trattati i seguenti argomenti:
Impostazioni fax predefinite ............................................................................................................................... 8-2
Procedura operativa ................................................................................................................................ 8-2
Impostazioni del menu sistema ................................................................................................................ 8-4
Impostazioni Cassetto/Bypass ................................................................................................................. 8-5
Impostazioni comuni ................................................................................................................................ 8-6
FAX .......................................................................................................................................................... 8-8
Rapporto ................................................................................................................................................ 8-13
Restrizione di trasmissione .............................................................................................................................. 8-15
Registrazione di numeri di fax autorizzati ..............................................................................................
Modifica di numeri di fax autorizzati .......................................................................................................
Eliminazione di numeri di fax autorizzati ................................................................................................
Registrazione di numeri di fax rifiutati ....................................................................................................
Modifica di numeri di fax rifiutati .............................................................................................................
Eliminazione di numeri di fax rifiutati ......................................................................................................
Registrazione di N. ID autorizzato .........................................................................................................
Modifica di numeri di ID autorizzati ........................................................................................................
Eliminazione di numeri ID autorizzati .....................................................................................................
Impostazione delle restrizioni di invio ....................................................................................................
Impostazione delle restrizioni di ricezione .............................................................................................
Ricezione da un numero sconosciuto ....................................................................................................
8-16
8-17
8-17
8-18
8-18
8-19
8-19
8-20
8-20
8-21
8-21
8-21
Tempo inutilizzabile .......................................................................................................................................... 8-22
Gestione degli account .................................................................................................................................... 8-24
8-1
Impostazioni fax > Impostazioni fax predefinite
Impostazioni fax predefinite
Questa sezione illustra le impostazioni fax nel menu sistema.
Procedura operativa
1
Visualizzare la schermata.
2
Selezionare una funzione.
Premere il tasto [Menu Sistema/Contatore].
1 Visualizza le opzioni di Menu Sistema.
Menu Sistema
1
2 Si può scorrere l'elenco dei valori che
non possono essere visualizzati
interamente su una singola schermata.
Procedura di config. rapida
Contatore
Impostazioni cassetto/Bypass
Impostazioni comuni
Home
Copia
Invia
Casella documenti/Memoria rimovibile
FAX
Stampante
2
Rapporto
1/2
Chiudi
m01010101
Stato
3 Visualizza le opzioni di impostazione
Selezionare il tasto di una funzione per
visualizzare la schermata di
impostazione.
4 Premere per ritornare alla schermata
precedente.
Data/Timer/Rispar. Energia
3
Data/Ora:
Cambia
Formato data:
Cambia
Fuso orario:
Cambia
Reimpostaz. Auto. Pann.:
Cambia
Canc. automatica errore:
Cambia
Azzera timer:
Cambia
Timer risparmio energia:
Cambia
Timer riposo:
Cambia
1/2
4
Chiudi
m02015701
Stato
3
Configurare la funzione.
1 Per immettere un'impostazione,
selezionarla.
Data/Timer/Rispar. Energia - Impostare il fuso orario.
Impostare il fuso orario.
Selezionare la località più vicina.
2 Premere per accettare le impostazioni
e uscire.
Impostare il fuso orario.
-12:00 Linea cambiamento data internazionale (occidentale)
+13:00 Samoa
1
-11:00 Tempo universale coordinato -11
1/16
-10:00 Hawaii
-09:00 Alaska
-08:00 Baja California
3
Cancella
OK
m031701
Stato
8-2
2
3 Premere per ritornare alla schermata
precedente senza apportare modifiche.
Impostazioni fax > Impostazioni fax predefinite
NOTA
Se durante la procedura viene visualizzata la schermata di immissione del nome utente di login, accedere facendo
riferimento alla Guida alle funzioni del sistema per nome utente e password amministratore.
Nome utente e password di login predefinite in fabbrica sono quelle di seguito descritte.
Nome modello
Nome utente
accesso
Password
accesso
2506ci
2500
2500
3206ci
3200
3200
4056i/4006ci
4000
4000
5056i/5006ci
5000
5000
6056i/6006ci
6000
6000
Se sono state modificate le impostazioni predefinite di una funzione, si può premere il tasto [Reimposta] sulla
schermata delle singole funzioni, per applicare immediatamente la modifica delle impostazioni.
Vedere le Impostazioni del menu sistema alla pagina successiva e configurare le impostazioni necessarie.
8-3
Impostazioni fax > Impostazioni fax predefinite
Impostazioni del menu sistema
Di seguito vengono elencate le impostazioni per la funzione fax nel menu sistema.
NOTA
Per la configurazione di parametri diversi da quelli dalla funzione fax, vedere:
Guida alle funzioni del sistema
Voce
Procedura guidata di
configurazione rapida
Descrizione
Pagina di
riferimento
Procedura guidata per la configurazione delle impostazioni del
sistema.
—
Impostazione FAX
Procedura guidata per la configurazione delle impostazioni fax.
2-11
Configurazione
spegnimento
Attivare o disattivare la visualizzazione di un messaggio di
conferma allo spegnimento della periferica.
2-12
Impostazioni cassetto/Bypass
Selezionare il formato carta e il tipo di supporto per i Cassetti da
1 a 4 e per il bypass.
8-5
Impostazioni comuni
Configurare l'operatività generale del sistema.
8-6
Casella documenti/Memoria
rimovibile
Configurare le impostazioni riguardanti la Casella FAX e la
Casella di polling.
—
Per ulteriori dettagli sulla Casella FAX, vedere:
Funzione Casella FAX (pagina 5-17)
Per ulteriori dettagli sulla Casella di polling, vedere:
Comunicazione polling (pagina 5-27)
FAX
Configurare le impostazioni per le funzioni fax.
8-8
Rapporto
Stampare i rapporti per verificare le impostazioni e lo stato del
sistema oppure impostare vari rapporti per il controllo dei risultati
di invio e ricezione.
8-13
Modifica destinazione
Configurare le impostazioni riguardanti la rubrica e i tasti one
touch. Per ulteriori dettagli sulla rubrica, vedere:
—
Aggiunta di una destinazione (Rubrica) (pagina 2-15)
Per ulteriori dettagli sui tasti one touch, vedere:
Aggiunta di una destinazione in un Tasto one touch (pagina 2-24)
Data/Timer/Rispar. Energia
Impostare la data e l'ora del paese in cui viene utilizzato il
sistema.
Per i dettagli, vedere:
Impostazione di Data e Ora (pagina 2-14)
Questa funzione permette di configurare degli orari per il blocco
della stampa dei fax ricevuti. Per i dettagli, vedere:
Tempo inutilizzabile (pagina 8-22)
8-4
—
Impostazioni fax > Impostazioni fax predefinite
Impostazioni Cassetto/Bypass
Selezionare il formato e il tipo di carta per i cassetti 1-5.
Cassetto 1 (a 5)
Tasto [Menu Sistema/Contatore] > [Impostazioni cassetto/Bypass] > [Cassetti 1 (a 5)]
Voce
Formato carta*2
Descrizione
Impostare il formato della carta da caricare nel Cassetto 1, 2 e nei cassetti carta
opzionali (Cassetto da 3 a 5).
IMPORTANTE: Specificare le impostazioni del cassetto che si desidera
assegnare alla stampa dei fax in arrivo.
Modelli US: [Autom.] > [Pollici]
Modelli europei: [Autom.] > [Sistema metrico]
Tipo di supporto
Impostare il tipo di carta da caricare nel Cassetto 1, 2 e nei cassetti carta opzionali
(Cassetto da 3 a 5).
Valore: Normale, Grezza, Velina, Riciclata, Prestampata*1, Pregiata, Cartoncino*2,
Colorata, Perforata*1, Intestata*1, Busta*2, Spessa, Alta qualità o Person. 1-8
*1 Non può essere utilizzato per la stampa dei fax ricevuti.
*2 Non può essere utilizzata per il Cassetto alta capacità (1.500 fogli × 2) o per il Cassettone laterale (3.000 fogli × 1).
Impostazione vassoio bypass
Tasto [Menu Sistema/Contatore] > [Impostazioni cassetto/Bypass] > [Impostazioni vass Bypass]
Voce
Formato carta
Descrizione
Impostare il formato carta per il bypass.
IMPORTANTE: Specificare le impostazioni del cassetto che si desidera
assegnare alla stampa dei fax in arrivo.
Modelli US: [Autom.] > [Pollici]
Modelli europei: [Autom.] > [Sistema metrico]
Tipo di supporto
Impostare il tipo di supporto per il bypass.
Valore: Normale, Lucido*1, Grezza, Velina, Etichette, Riciclata, Prestampata*1,
Pregiata, Cartoncino, Colorata, Perforata*1, Intestata*1, Busta, Spessa, Patinata, Alta
qualità, Separatore per rubrica*1, Person.1 - 8
*1 Non può essere utilizzato per la stampa dei fax ricevuti.
8-5
Impostazioni fax > Impostazioni fax predefinite
Impostazioni comuni
Configurare l'operatività generale del sistema.
Audio
Tasto [Menu Sistema/Contatore] > [Impostazioni comuni] > [Audio]
Voce
Allarme
Descrizione
Impostare le opzioni di avvisi e allarmi sonori che il sistema dovrà generare durante
l'esecuzione delle varie operazioni.
Lavoro terminato
Emette un avviso sonoro quando un lavoro di viene completato correttamente.
Valore: Off, On, Solo ricezione fax
Volume altoparlante FAX
Regolare il volume dell'altoparlante.
Volume altoparlante: volume dell'altoparlante incorporato quando ci si collega alla
linea selezionando il tasto Libero.
Valore: [1] (Minimo), [2], [3] (Medio), [4], [5] (Massimo), [0] (Muto).
Volume monitor FAX
Regolare il volume di monitoraggio linea.
Volume monitor: volume dell'altoparlante incorporato quando ci si collega alla linea
senza selezionare il tasto Libero come nella trasmissione da memoria.
Valore: [1] (Minimo), [2], [3] (Medio), [4], [5] (Massimo), [0] (Muto).
Vassoio di uscita
Tasto [Menu Sistema/Contatore] > [Impostazioni comuni] > [Vassoio di uscita]
NOTA
Questo parametro viene visualizzato quando è installato il separatore lavori, il fascicolatore mailbox o il finisher
opzionali.
Voce
Descrizione
Porta FAX 1
Definire il vassoio di uscita per la stampa dei fax ricevuti.*1
Porta FAX 2*2
Valore:
con separatore lavori opzionale
• Vassoio interno: I lavori vengono consegnati sul vassoio interno della
periferica.
• Vassoio separatore lavori: I lavori vengono consegnati sul separatore lavori.
con finisher da 4.000 fogli opzionale
• Vassoio A: I lavori vengono consegnati sul vassoio A del finisher documenti
opzionale
• Vassoio B: I lavori vengono consegnati sul vassoio B del finisher documenti
opzionale
con fascicolatore mailbox opzionale
• Vassoio A, B, Vassoio 1 – 5: I lavori vengono consegnati sul vassoio A, B e
sui vassoi da 1 a 5 (il vassoio 1 è quello superiore) del fascicolatore mailbox
opzionale.
*1 Questa funzione non è disponibile quando è installato un finisher interno o un finisher da 1.000 fogli.
*2 Questo parametro viene visualizzato quando sono installati i 2 Kit Fax opzionali (opzione Dual FAX).
8-6
Impostazioni fax > Impostazioni fax predefinite
Impostazioni predefinite delle funzioni
Tasto [Menu Sistema/Contatore] > [Impostazioni comuni] > [Impostaz predefinite funz]
Voce
Risoluzione TX FAX
Descrizione
Selezionare la risoluzione predefinita di scansione.
Valore: 600x600dpi, 400×400dpi Ultra Fine, 200×400dpi Super Fine, 200×200dpi
Fine, 200×100dpi Normale
Oggetto/Corpo i-FAX*1
Impostare l'oggetto e il corpo immessi automaticamente (oggetto e corpo predefiniti)
durante l'invio di originali di scansione tramite i-FAX.
Valore:
Oggetto: Si possono inserire fino a 60 caratteri.
Corpo: Si possono inserire fino a 500 caratteri.
Scansione continua (FAX)
Impostare i valori predefiniti per la scansione continua.
Valore: Off, On
*1 Questa funzione viene visualizzata quando è installato un modulo Internet FAX opzionale.
Visualizza Stato/Registro
Tasto [Menu Sistema/Contatore] > [Impostazioni comuni] > [Visualizza Stato/Registro]
Voce
Visualizza il registro FAX
Descrizione
Impostare il metodo di visualizzazione di Stato/Registro.
Valore: Mostra tutto, Nascondi tutto
Assegnazione Tasto Funzione
Tasto [Menu Sistema/Contatore] > [Impostazioni comuni] > [Utilizzo dei tasti delle funzioni]
Voce
Pulsante funzione 1
Pulsante funzione 2
Pulsante funzione 3
Descrizione
Assegnare una funzione ad ogni tasto funzione.
Valore: Nessuno, Copia, Invio, FAX, Casella personalizzata, Casella lavoro,
Memoria rimovibile, Casella FAX, Invia a me (E-mail), Invia a me da Casella (Email), Browser Internet, Programma*1, Applicazione*2
NOTA
È possibile selezionare le funzioni da visualizzare per [Tutto], [Applicazione],
[Programma] e [Altro].
*1 Viene visualizzato il programma registrato.
*2 Viene visualizzata l'applicazione in esecuzione.
Mostra Messaggio Spegnimento
Tasto [Menu Sistema/Contatore] > [Impostazioni comuni] > [Mostra Msg Spegnimento]
Voce
Mostra Messaggio
Spegnimento
Descrizione
Attivare o disattivare la visualizzazione di un messaggio di conferma allo
spegnimento della periferica.
Valore: Off, On
8-7
Impostazioni fax > Impostazioni fax predefinite
FAX
Si possono configurare le impostazioni riguardanti la funzionalità fax.
TX/RX comune
Tasto [Menu Sistema/Contatore] > [FAX] > [TX/RX comune]
Voce
Registr. Tasto crittogr.
Descrizione
Utilizzare questo parametro per registrare una chiave di crittografia per la
comunicazione criptata.
Crittografia (pagina 5-34)
Diagnosi remota FAX
ID diagnosi remota
Questa funzione permette al centro di assistenza di accedere al sistema, tramite linea
telefonica, per controllare ed eseguire la diagnosi a distanza del sistema da
computer.
NOTA: Per utilizzare la Diagnosi remota, occorre sottoscrivere un contratto con il
centro di assistenza e registrare un ID preimpostato sul fax. Per maggiori
informazioni, rivolgersi al tecnico dell'assistenza o al centro di assistenza
autorizzato.
Valore: On, Off
Se è stata attivata la Diagnosi remota, immettere l'ID predefinito.
Valore: 0000 - 9999
8-8
Impostazioni fax > Impostazioni fax predefinite
Trasmissione
Tasto [Menu Sistema/Contatore] > [FAX] > [Trasmissione]
Voce
Base
Descrizione
Nome FAX
locale
(Porta 1)
Voce Nome
FAX locale
Nome FAX
locale
(Porta 2)*1
Immissione
del nome fax
locale
Registrare il nome FAX locale che verrà stampato nelle informazioni TTI.
NOTA: Se sono installati due kit fax che utilizzano due linee telefoniche
diverse, registrare le informazioni TTI per ogni singola linea.
Le impostazioni specificate in Voce Nome FAX locale (Porta 1)
vengono applicate a Internet Fax.
Questo parametro è inserito nella Procedura guidata di configurazione
rapida.
Procedura guidata di configurazione rapida (pagina 2-11)
TTI
Con "TTI" (Transmit Terminal Identification) si indicano tutte quelle
informazioni relative al sistema (terminale trasmittente) che verranno
stampate sul fax ricevuto dalla destinazione. Tali informazioni includono la
data e l'ora di trasmissione, il numero di pagine trasmesse, il nome e il
numero di fax. Questo sistema permette di abilitare o escludere l'invio delle
informazioni TTI da stampare sul fax ricevuto dalla destinazione. È inoltre
possibile specificare la posizione di stampa delle informazioni TTI, all'interno
o all'esterno della pagina trasmessa.
Valore: Off, Esterno, Interno
NOTA: Di norma, sull'identificazione del terminale trasmittente (TTI)
viene stampato il nome Fax locale. Quando è abilitata la funzione Job
Accounting e si immette un ID Account per l'invio fax, è possibile
attivare la stampa del Nome account o del Nome FAX locale.
Questo parametro è inserito nella Procedura guidata di configurazione
rapida.
Procedura guidata di configurazione rapida (pagina 2-11)
Account per Nome FAX loc.
Scegliere se utilizzare il nome account come nome Fax locale.
Valore: Off, On
Numero tent.
È possibile modificare il numero di tentativi per la richiamata.
Questo parametro è inserito nella Procedura guidata di configurazione
rapida.
Procedura guidata di configurazione rapida (pagina 2-11)
8-9
Impostazioni fax > Impostazioni fax predefinite
Voce
FAX
Numero FAX locale 1
Fax locale numero 2*1
Descrizione
Registrare il numero FAX locale che verrà stampato nelle informazioni TTI.
Se è già stato registrato un numero, verrà visualizzato.
Questo parametro è inserito nella Procedura guidata di configurazione
rapida.
Procedura guidata di configurazione rapida (pagina 2-11)
Composizione (porta 1)
(Solo versione in pollici)
Composizione (porta 2)*1
(Solo versione in pollici)
Selezionare la linea telefonica in base al tipo di servizio telefonico
utilizzato. Se si seleziona un tipo di linea telefonica non corretto, sarà
impossibile trasmettere i fax.
Valore: Segnale (DTMF), Impulso (10PPS)
Questo parametro è inserito nella Procedura guidata di configurazione
rapida.
Procedura guidata di configurazione rapida (pagina 2-11)
ID FAX locale
Registrare l'ID FAX locale.
Questo parametro è inserito nella Procedura guidata di configurazione
rapida.
Procedura guidata di configurazione rapida (pagina 2-11)
NOTA: L'ID FAX locale è utilizzato per scopi di restrizione della
trasmissione.
Restrizione di trasmissione (pagina 8-15)
TX ECM (Porta 1)
TX ECM (Porta 2)*1
Abilitare o escludere la trasmissione in ECM.
La funzione ECM è un modo di comunicazione compatibile ITU-T
(International Telecommunication Union) che ritrasmette automaticamente
i dati quando si verifica un errore. I dispositivi FAX dotati di ECM
controllano se si verificano degli errori durante la comunicazione,
prevengono la distorsione dell'immagine dovuta ai disturbi sulla linea e ad
altre condizioni.
Valore: On, Off
NOTA
Se la linea è molto disturbata, è possibile che attivando l'ECM i tempi di
comunicazione risultino leggermente più lunghi rispetto alla comunicazione senza
ECM, quando si seleziona [Off].
Veloc. iniz. TX (Porta 1)
Veloc. iniz. TX (Porta 2)*1
Definire le velocità iniziale di trasmissione.
In presenza di condizioni di comunicazione problematiche è possibile che i
fax non vengano trasmessi correttamente. In tal caso, ridurre la velocità
iniziale di trasmissione.
Valore: 9.600 bps, 14.400 bps, 33.600 bps
NOTA
Di norma, questa funzione deve essere utilizzata con le impostazioni predefinite.
*1 Questo parametro viene visualizzato quando sono installati i 2 Kit Fax opzionali (opzione Dual FAX).
8-10
Impostazioni fax > Impostazioni fax predefinite
Ricezione
Tasto [Menu Sistema/Contatore] > [FAX] > [Ricezione]
Voce
Base
Tipo di supporto
Descrizione
Specificare il tipo di supporto che si desidera utilizzare per stampare i fax
ricevuti.
Valore: Tutti i tipi di supporto, Normale, Grezza, Velina, Etichette, Riciclata,
Pregiata, Cartoncino, Colorata, Busta, Spessa, Patinata, Alta qualità,
Person. 1-8
Tipo di supporto per la stampa (pagina 4-6)
Bypass
Indicare se si desidera utilizzare il bypass per la stampa dei fax ricevuti.
Valore: Off, On
Bypass (pagina 4-7)
Form. RX ridotto
Se il formato del documento ricevuto è più grande del formato della carta, è
possibile ridurre il formato di stampa.
Valore: Off, On
Form. RX ridotto (pagina 4-7)
Data e ora di ricezione
Quando il fax ricevuto viene stampato, la funzione Data/ora ricezione
aggiunge, nell'intestazione di ogni pagina, la data e l'ora di ricezione, le
informazioni sul mittente e il numero di pagine. Queste informazioni sono
utili per verificare l'ora di ricezione quando si comunica con zone che
hanno un diverso fuso orario.
Valore: Off, On
Data/ora ricezione (pagina 4-7)
Stampa fr/retro
Quando si riceve un fax composto da più pagine di uguale larghezza, è
possibile eseguire la stampa in fronte/retro su carta di larghezza identica a
quella degli originali.
Valore: Off, On
Stampa fronte/retro (pagina 4-7)
Stampa 2 in 1
Se si riceve un documento multi pagina in formato Statement o A5, questa
funzione permette di stampare 2 pagine dell'originale su un unico foglio in
formato Letter o A4.
Valore: Off, On
Stampa 2 in 1 (pagina 4-8)
FAX
Squilli (norm.)
Se è abilitato il modo Ricezione fax automatica, è possibile modificare e
personalizzare il numero di squilli che il sistema deve generare prima di
rispondere alla chiamata.
NOTA
Questa impostazione non viene visualizzata in alcuni paesi.
Squilli (TAD)
Se come modo di ricezione è abilitata l'opzione di commutazione
automatica Fax/Segreteria, è possibile modificare e personalizzare il
numero di squilli che il sistema deve generare prima di rispondere alla
chiamata.
NOTA
Questa impostazione non viene visualizzata in alcuni paesi.
8-11
Impostazioni fax > Impostazioni fax predefinite
Voce
FAX
Squil. (FAX/TEL)
Descrizione
Se come modo di ricezione è abilitata l'opzione di commutazione
automatica FAX/TEL, è possibile modificare e personalizzare il numero di
squilli che il sistema deve generare prima di rispondere alla chiamata.
NOTA
Questa impostazione non viene visualizzata in alcuni paesi.
Impostazione RX
Selezionare il modo di ricezione.
Valore: Autom. (normale), Autom. (FAX/TEL), Autom. (Segreteria), Manuale
Ricezione FAX (pagina 4-2)
Ricezione manuale (pagina 4-4)
Conn. remota SW
Per avviare la ricezione fax dal telefono collegato al sistema, utilizzare
questa funzione.
Valore: 00 - 99
Funzione di commutazione remota (pagina 5-44)
Porta ricezione*1
È possibile dedicare una delle 2 linee alla ricezione fax.
Valore: Off, Porta 1, Porta 2
Selezione porta di ricezione (pagina 9-XX)
RX ECM (Porta 1)
RX ECM (Porta 2)*1
Abilitare o escludere la ricezione in ECM.
La funzione ECM è un modo di comunicazione compatibile ITU-T
(International Telecommunication Union) che ritrasmette automaticamente
i dati quando si verifica un errore. I dispositivi FAX dotati di ECM
controllano se si verificano degli errori durante la comunicazione,
prevengono la distorsione dell'immagine dovuta ai disturbi sulla linea e ad
altre condizioni.
Valore: On, Off
NOTA
Se la linea è molto disturbata, è possibile che attivando l'ECM i tempi di
comunicazione risultino leggermente più lunghi rispetto alla comunicazione senza
ECM, quando si seleziona [Off].
Velocità iniziale RX (Porta 1)
Velocità iniziale RX
(Porta 2)*1
Modificare la velocità iniziale di ricezione.
In presenza di condizioni di comunicazione problematiche è possibile che i
fax non vengano ricevuti correttamente. In tal caso, ridurre la velocità
iniziale di ricezione.
Valore: 9.600 bps, 14.400 bps, 33.600 bps
NOTA
Di norma, questa funzione deve essere utilizzata con le impostazioni predefinite.
Ricezione crittografata
Si può attivare la ricezione con comunicazione crittografata.
Valore: Off, On
Se si attiva questa funzione occorre selezionare la chiave di crittografia.
Crittografia (pagina 5-34)
*1 Questo parametro viene visualizzato quando sono installati i 2 Kit Fax opzionali (opzione Dual FAX).
Limitazione TX/RX
Tasto [Menu Sistema/Contatore] > [FAX] > [Limitazione TX/RX]
Questa funzione consente di inviare o ricevere documenti solo se vengono rispettati i requisiti di comunicazione definiti.
Restrizione di trasmissione (pagina 8-15)
8-12
Impostazioni fax > Impostazioni fax predefinite
Regole RX/Inoltro
Tasto [Menu Sistema/Contatore] > [FAX] > [Regole RX/Inoltro]
È possibile inoltrare il documento ricevuto a un altro fax, a un computer oppure specificare il numero di copie.
Inoltro da memoria (pagina 5-2)
Nuova destinazione (FAX)
Tasto [Menu Sistema/Contatore] > [FAX] > [Nuova destinazione(FAX)]
Voce
Descrizione
Nuova destinazione (FAX)*1
Specificare se consentire l'immissione diretta della destinazione. Se questa opzione è
impostata su [Proibisci], non è possibile immettere la destinazione direttamente.
Valore: Autorizza, Proibisci
*1 Se Immis. nuova destinazione è impostata su [Proibisci] in [Invio] nel menu sistema, questa opzione appare evidenziata in grigio e non può essere selezionata.
Registrazione Installazione rapida
Tasto [Menu Sistema/Contatore] > [FAX] > [Regist.Installaz.Rapida]
Voce
Registrazione Installazione
rapida
Descrizione
Selezionare le funzioni da registrare per Installazione rapida.
Sei pulsanti della schermata Installazione rapida sono assegnati alle funzioni più
tipiche; è comunque possibile personalizzarli in base alle specifiche esigenze.
Nelle seguenti opzioni sono disponibili sei voci.
Valore: Formato originale, Originale su 2-facce/libro*1, Formato invio,
Orientamento originale, Densità, Immagine originale, Risoluzione TX FAX,
Zoom, Scansione continua
*1 Questa funzione è “Libro” quando non è installato l'alimentatore di originali (DP).
Rapporto
Stampare i rapporti per verificare le impostazioni e lo stato del sistema oppure impostare vari rapporti per il controllo dei
risultati di invio e ricezione.
Stampa rapporto
Tasto [Menu Sistema/Contatore] > [Rapporto] > [Stampa rapporto]
Voce
Pagina stato
Descrizione
La pagina dello stato fornisce informazioni sullo stato attuale del sistema. Le
informazioni relative al fax includono il numero del fax locale, il nome del fax locale,
l'impostazione della linea fax e altri parametri. Stampare questo rapporto quando
necessario.
Pagina stato (pagina 7-11)
8-13
Impostazioni fax > Impostazioni fax predefinite
Impostazione rapporto amministratore
Tasto [Menu Sistema/Contatore] > [Rapporto] > [Impostaz.Rapp.Amministr.]
Voce
Rapporto FAX in uscita
Descrizione
Il rapporto delle attività viene stampato automaticamente dopo ogni 50 fax inviati.
Rapporto attività (Rapporto TX FAX e Rapporto RX FAX) (pagina 7-10)
Rapporto FAX in ingresso
Il rapporto delle attività viene stampato automaticamente dopo ogni 50 fax ricevuti.
Rapporto attività (Rapporto TX FAX e Rapporto RX FAX) (pagina 7-10)
Impostaz. Rapp. risultati
Tasto [Menu Sistema/Contatore] > [Rapporto] > [Impostaz. Rapp. risultati]
Voce
Invia rapporto risultati
Descrizione
Stampa un rapporto dopo ogni trasmissione per confermare l'avvenuto invio.
Rapporti dei risultati di trasmissione (pagina 7-7)
Rapporto risultati RX FAX
È possibile programmare la stampa del rapporto di ricezione quando viene ricevuto
un fax.
Rapporti dei risultati di ricezione FAX (pagina 7-9)
Impos Avviso fine lavoro
È possibile allegare le immagini all'avviso di fine lavoro.
Valore: Non allegare immagine, Allega immagine
Tipo rapp. risultati RX
La ricezione di un fax può anche essere notificata tramite e-mail, senza dover quindi
stampare il rapporto di ricezione.
Invio del rapporto di ricezione fax tramite e-mail (pagina 7-12)
8-14
Impostazioni fax > Restrizione di trasmissione
Restrizione di trasmissione
Questa funzione consente di inviare o ricevere documenti solo se vengono rispettate le regole di comunicazione
definite. L'utilizzo di questa funzione può restringere il numero di interlocutori con i quali è possibile comunicare.
Per poter utilizzare questa funzione, si devono preventivamente configurare le regole di comunicazione (Elenco n.
autor./Elenco ID autor.) e le restrizioni di trasmissione. L'attivazione di questa funzione non influisce sulla normale
attività di invio e ricezione del fax e non richiede alcun intervento da parte dell'operatore. All'avvio della trasmissione o
della ricezione, il sistema esegue la transazione che risponde alle regole di comunicazione specificate; in caso
contrario, la transazione non verrà eseguita e verrà generato un errore. Questa modalità consente di definire una
[Elenco rifiuti] per Limitazione RX; la ricezione da mittenti inseriti in questo elenco o da mittenti il cui numero non è
registrato sul fax verrà rifiutata. (È possibile rifiutare o consentire la ricezione da un fax il cui numero non è registrato in
"Ricez. da n. sconosciuto").
Ricezione da un numero sconosciuto (pagina 8-21)
NOTA
Prima di utilizzare questa funzione, leggere attentamente i prerequisiti, le condizioni
necessarie per stabilire la comunicazione o per rifiutare la ricezione e consultare i contatti
con i quali si desidera comunicare.
Requisiti di autorizzazione
comunicazione
Prerequisiti
Restrizioni
di
trasmissione
•
Registrare i numeri di FAX o i numeri ID
autorizzati.*1
Registrazione di numeri di fax autorizzati
(pagina 8-16)
Registrazione di N. ID autorizzato (pagina
8-19)
•
Le impostazioni relative alle restrizioni di
invio sono specificate in [Lista autorizz. +
Rubrica] in Limitazioni TX.
•
Il numero FAX locale del
contatto corrisponde ad un n.
FAX autorizzato configurato
sulla macchina.
•
L'ID FAX locale del
destinatario corrisponde a un
ID autorizzato configurato sulla
macchina.
•
Quando il numero viene
composto utilizzando la
Rubrica o i tasti one touch, le
ultime 4 cifre del numero
selezionato devono
corrispondere alle ultime 4
cifre del numero FAX locale del
destinatario. (Non valido per le
trasmissioni manuali).
•
Il numero FAX locale del
mittente corrisponde ad un n.
FAX autorizzato configurato
sulla macchina.
•
L'ID FAX locale del mittente
corrisponde ad un ID
autorizzato configurato sulla
macchina.
•
Un numero di fax
corrispondente alle ultime 4
cifre del numero FAX locale del
mittente è registrato nella
Rubrica del sistema.
Impostazione delle restrizioni di invio
(pagina 8-21)
Restrizioni
di ricezione
•
Configurare i numeri o gli ID FAX locali
degli altri contatti.
•
Registrare i numeri di FAX o i numeri ID
autorizzati.*2
Registrazione di numeri di fax autorizzati
(pagina 8-16)
Registrazione di N. ID autorizzato (pagina
8-19)
•
Le impostazioni relative alle restrizioni di
ricezione sono specificate in [Lista
autorizz. + Rubrica] in Limitazioni RX.
Impostazione delle restrizioni di ricezione
(pagina 8-21)
•
Configurare i numeri o gli ID FAX locali
degli altri contatti.
*1 Se non viene registrato nessun numero FAX o n. ID autorizzato per il destinatario, l'invio
non viene rifiutato.
*2 Se non viene registrato nessun numero FAX o n. ID autorizzato per il mittente, la ricezione
non viene rifiutata.
8-15
Impostazioni fax > Restrizione di trasmissione
Requisiti di
rifiuto della ricezione
Prerequisiti
Rifiuto della
ricezione
•
•
Registrazione dei numeri di fax rifiutati.*1
•
Registrazione di numeri di fax rifiutati
(pagina 8-18)
Il numero FAX locale del
mittente non è registrato.
•
Il numero FAX locale del
mittente corrisponde ad un n.
FAX rifiutato configurato sul
sistema.
Le impostazioni relative alle restrizioni di
ricezione sono specificate in [Elenco
rifiuti] in Limitazioni RX.
Impostazione delle restrizioni di ricezione
(pagina 8-21)
*1 Se non sono stati configurati numeri FAX rifiutati, saranno rifiutate solo le chiamate provenienti da mittenti i cui numeri FAX locali (informazioni fax locale) non sono registrati sul sistema.
Registrazione di numeri di fax autorizzati
NOTA
È possibile registrare fino a 50 numeri di fax autorizzati.
1
Visualizzare la schermata.
2
Aggiungere un numero di fax autorizzato.
Tasto [Menu Sistema/Contatore] > [FAX] > [Avanti] in "Limitazione TX/RX" > [Aggiungi /
Modifica] in "Elenco n. autor.”
1 Selezionare [Aggiungi].
2 Utilizzare i tasti numerici per immettere il numero di fax autorizzato. Si possono immettere
fino a 20 cifre.
NOTA
Selezionare [Pausa] per inserire una pausa (-) tra i numeri.
Selezionare [Spazio] per inserire uno spazio.
Utilizzare [<] o [>] per spostare il cursore.
Selezionare [Indietro] per cancellare un carattere a sinistra del cursore.
3 Selezionare [OK].
3
Per registrare un altro numero di fax autorizzato, ripetere i punti da 2-1 a
2-3.
8-16
Impostazioni fax > Restrizione di trasmissione
Modifica di numeri di fax autorizzati
1
Visualizzare la schermata.
2
Modifica
Tasto [Menu Sistema/Contatore] > [FAX] > [Avanti] in "Limitazione TX/RX" > [Aggiungi /
Modifica] in "Elenco n. autor.”
1 Selezionare [Dettagli] per specificare il N. FAX autorizzato da modificare e immettere il
nuovo numero.
NOTA
Per la procedura di immissione di un numero, vedere:
Registrazione di numeri di fax autorizzati (pagina 8-16)
2 [OK] > [Sì]
La registrazione viene modificata.
Eliminazione di numeri di fax autorizzati
1
Visualizzare la schermata.
2
Eliminazione
Tasto [Menu Sistema/Contatore] > [FAX] > [Avanti] in "Limitazione TX/RX" > [Aggiungi /
Modifica] in "Elenco n. autor.”
1 Selezionare il N. FAX autorizzato da eliminare e premere [Elimina].
2 Selezionare [Sì].
La registrazione viene eliminata.
8-17
Impostazioni fax > Restrizione di trasmissione
Registrazione di numeri di fax rifiutati
NOTA
È possibile registrare fino a 50 numeri di fax rifiutati.
1
Visualizzare la schermata.
2
Aggiungere un numero di fax dal quale rifiutare la chiamata.
Tasto [Menu Sistema/Contatore] > [FAX] > [Avanti] in "Limitazione TX/RX" > [Aggiungi /
Modifica] in "Elenco n. rifiuti”
1 Selezionare [Aggiungi].
2 Utilizzare i tasti numerici per immettere il numero di fax rifiutato. Si possono immettere fino
a 20 cifre.
NOTA
Selezionare [Pausa] per inserire una pausa (-) tra i numeri.
Selezionare [Spazio] per inserire uno spazio.
Utilizzare [<] o [>] per spostare il cursore.
Selezionare [Indietro] per cancellare un carattere a sinistra del cursore.
3 Selezionare [OK].
3
Per registrare un altro numero di fax rifiutato, ripetere i punti da 2-1 a 2-3.
Modifica di numeri di fax rifiutati
1
Visualizzare la schermata.
2
Modifica
Tasto [Menu Sistema/Contatore] > [FAX] > [Avanti] in "Limitazione TX/RX" > [Aggiungi /
Modifica] in "Elenco n. rifiuti”
1 Selezionare [Dettagli] per specificare il numero di fax rifiutato da modificare.
2 Inserire il nuovo numero.
NOTA
Per la procedura di immissione di un numero, vedere:
Registrazione di numeri di fax rifiutati (pagina 8-18)
3 [OK] > [Sì]
La registrazione viene modificata.
8-18
Impostazioni fax > Restrizione di trasmissione
Eliminazione di numeri di fax rifiutati
1
Visualizzare la schermata.
2
Eliminazione
Tasto [Menu Sistema/Contatore] > [FAX] > [Avanti] in "Limitazione TX/RX" > [Aggiungi /
Modifica] in "Elenco n. rifiuti”
1 Selezionare il numero di fax rifiutato da eliminare e premere [Elimina].
2 Selezionare [Sì].
La registrazione viene eliminata.
Registrazione di N. ID autorizzato
NOTA
È possibile registrare fino a 25 numeri ID autorizzati.
1
Visualizzare la schermata.
2
Aggiungere un N. ID autorizzato.
Tasto [Menu Sistema/Contatore] > [FAX] > [Avanti] in "Limitazione TX/RX" > [Aggiungi /
Modifica] in "Elenco ID autor.”
1 Selezionare [Aggiungi].
2 Utilizzare [+]/[-] o i tasti numerici per immettere il numero ID autorizzato (da 0000 a 9999).
3 Selezionare [OK].
3
Per registrare un altro numero ID autorizzato, ripetere i punti da 2-1 a 2-3.
8-19
Impostazioni fax > Restrizione di trasmissione
Modifica di numeri di ID autorizzati
1
Visualizzare la schermata.
2
Modifica
Tasto [Menu Sistema/Contatore] > [FAX] > [Avanti] in "Limitazione TX/RX" > [Aggiungi /
Modifica] in "Elenco ID autor.”
1 Selezionare [Dettagli] per specificare il numero di ID autorizzato da modificare.
2 Inserire il nuovo numero.
NOTA
Per la procedura di immissione di un numero, vedere:
Registrazione di N. ID autorizzato (pagina 8-19)
3 [OK] > [Sì]
La registrazione viene modificata.
Eliminazione di numeri ID autorizzati
1
Visualizzare la schermata.
2
Eliminazione
Tasto [Menu Sistema/Contatore] > [FAX] > [Avanti] in "Limitazione TX/RX" > [Aggiungi /
Modifica] in "Elenco ID autor.”
1 Selezionare il numero di ID autorizzato da eliminare e premere [Elimina].
2 Selezionare [Sì].
La registrazione viene eliminata.
8-20
Impostazioni fax > Restrizione di trasmissione
Impostazione delle restrizioni di invio
Limitare le destinazioni di invio solo ai contatti il cui numero di fax o ID è registrato tra le destinazioni autorizzate oppure
ai contatti registrati in rubrica. Per modificare le restrizioni di invio, procedere nel modo seguente.
1
Visualizzare la schermata.
2
Configurare la funzione.
Tasto [Menu Sistema/Contatore] > [FAX] > [Avanti] in "Limitazione TX/RX" > [Cambia] in
"Limitazione TX”
Se non si utilizza la restrizione di invio, selezionare [Off].
Per circoscrivere le destinazioni di invio a quelle autorizzate o a quelle registrate in rubrica,
premere [Elenco Autoriz. + Rubrica].
Impostazione delle restrizioni di ricezione
Limitare la ricezione dei fax in arrivo in modo da ricevere documenti solo da mittenti il cui numero di fax o di ID è
registrato tra i contatti autorizzati oppure ai mittenti registrati in rubrica. Questa modalità consente di definire una
[Elenco rifiuti] per Limitazione RX; la ricezione da mittenti inseriti in questo elenco o da mittenti il cui numero non è
registrato sul fax verrà rifiutata. (È possibile rifiutare o consentire la ricezione da un fax il cui numero non è registrato in
"Ricez. da n. sconosciuto").
Ricezione da un numero sconosciuto (pagina 8-21)
Per modificare la restrizione di ricezione, procedere nel modo seguente.
1
Visualizzare la schermata.
2
Configurare la funzione.
Tasto [Menu Sistema/Contatore] > [FAX] > [Avanti] in "Limitazione TX/RX" > [Cambia] in
"Limitazione RX”
Se non si utilizza la restrizione RX,
Selezionare [Off] > [OK].
Per limitare le destinazioni di invio solo ai contatti il cui numero di fax o ID è registrato
tra le destinazioni autorizzate oppure ai contatti registrati in rubrica,
selezionare [ElencoAutoriz. + Rubrica] > [OK]
Per bloccare i fax provenienti da mittenti con numero di fax rifiutato,
selezionare [Elenco rifiuti] > [OK]
Ricezione da un numero sconosciuto
Specificare se consentire o proibire la ricezione di un fax inviato da un numero sconosciuto quando in Limitazione RX è
impostata l'opzione [Elenco rifiuti].
Per modificare la restrizione di ricezione per il numero di fax sconosciuto, attenersi alla seguente procedura.
1
Visualizzare la schermata.
2
Configurare la funzione.
Tasto [Menu Sistema/Contatore] > [FAX] > [Avanti] in "Limitazione TX/RX" > [Cambia] in
"Ricez. da n. sconosciuto”
Per consentire la ricezione di fax dal numero sconosciuto,
Selezionare [Autorizza] > [OK].
Per consentire il rifiuto di fax dal numero sconosciuto,
selezionare [Rifiuta] > [OK]
8-21
Impostazioni fax > Tempo inutilizzabile
Tempo inutilizzabile
Questa funzione permette di configurare degli orari per il blocco della stampa dei fax ricevuti.
IMPORTANTE
Quando è abilitata la funzione Tempo inutilizzabile, oltre alla stampa dei fax in arrivo,
verranno bloccate anche tutte le altre attività di stampa, compresa la stampa dei
lavori di copiatura, dei lavori di stampa e la stampa da memoria USB.
I fax e i lavori di stampa ricevuti negli orari in cui è attivata l'opzione Tempo inutiliz.
verranno stampati allo scadere dell'intervallo definito per tale funzione, oppure quando
detta funzione viene temporaneamente esclusa.
NOTA
Se durante la procedura viene visualizzata la schermata di immissione del nome utente di
login, accedere facendo riferimento alla Guida alle funzioni del sistema per nome utente e
password amministratore.
Nome utente e password di login predefinite in fabbrica sono quelle di seguito descritte.
Nome modello
1
2
Nome utente
accesso
Password
accesso
2506ci
2500
2500
3206ci
3200
3200
4056i/4006ci
4000
4000
5056i/5006ci
5000
5000
6056i/6006ci
6000
6000
Visualizzare la schermata.
Tasto [Menu Sistema/Contatore] > [Data/Timer/Rispar. Energia] > [Cambia] in "Tempo
inutilizzabile”
Configurare la funzione.
Impostare gli orari di blocco del sistema.
Selezionare [On] e utilizzare [+] o [-] per definire l'ora di inizio e l'ora di fine.
NOTA
Se per ora di inizio e ora di fine si imposta lo stesso orario, il blocco sarà attivo per l'intero
giorno.
8-22
Impostazioni fax > Tempo inutilizzabile
Impostare il codice di sblocco.
Specificare il codice per escludere temporaneamente il blocco mentre è attiva la funzione
Tempo inutilizzabile.
1 Selezionare [Codice sblocco].
2 Impostare il codice di sblocco (da 0000 a 9999).
3 Selezionare [OK].
4 [OK] > [OK]
NOTA
Per escludere temporaneamente il blocco, immettere il Codice sblocco e premere [Login].
8-23
Impostazioni fax > Gestione degli account
Gestione degli account
La gestione degli account consiste nel controllo degli utenti che possono utilizzare il fax e nella contabilità che consente
di verificare l'utilizzo del fax da parte degli account. Tramite la contabilità utenti, è possibile gestire fino a 1.000 utenti
mediante un ID e una password.
In Job Accounting è possibile controllare lo stato di utilizzo del fax da parte dei singoli account (fino a 1.000)
relativamente all'invio e alla prenotazione di trasmissione con immissione di un ID account. Per ciascun metodo di
gestione, vedere:
Guida alle funzioni del sistema
Se è abilitata la funzione di gestione utenti o di gestione reparto, sarà necessario eseguire la
procedura di accesso.
Per il metodo di accesso, vedere:
Login/Logout (pagina 3-16)
Descrizione dell'accounting utenti
Voce
Descrizione
Registrazione degli
utenti
Consente di configurare i privilegi di accesso degli utenti e di
registrare ID e password utenti.
Abilitazione/
disattivazione
dell'accounting utente
Consente di abilitare l'accounting utente.
NOTA
Guida alle funzioni del sistema
Descrizione di Job Accounting
Voce
Descrizione
Registrazione degli
account
Consente di registrare nome e ID account. Si possono immettere
fino a 8 cifre.
Abilitazione/
disattivazione di job
accounting
Consente di abilitare la funzione Job Accounting.
Restrizione di invio del
fax
Limita il numero di pagine fax che si possono trasmettere. È
possibile proibire l'utilizzo della funzione di invio o annullare la
restrizione di invio.
Limitazione delle porte
fax*1
Limita le porte utilizzate.
Conteggio del numero
di fogli utilizzati
Consente di azzerare il contatore del numero max di fogli per
l'invio e del tempo necessario per l'invio dei fax da parte di un
account o di tutti gli account.
Stampa dei rapporti di
contabilità
Consente di stampare i numeri delle pagine stampate e inviate
conteggiate per tutti gli account.
*1 Questo parametro viene visualizzato quando sono installati i 2 Kit Fax opzionali (opzione
Dual FAX).
NOTA
Guida alle funzioni del sistema
8-24
Impostazioni fax > Gestione degli account
Modalità di comunicazione soggette alla contabilità lavori
•
Trasmissione normale
•
Trasmissione differita
•
Trasmissione a più destinazioni
•
Trasmissione tramite indirizzo secondario
•
Trasmissione criptata
•
Trasmissione manuale da questo fax ad un fax ricevente
•
Ricezione polling
•
Trasmissione di fax dal PC (le destinazioni includono i numeri di FAX e gli indirizzi i-FAX).
•
Trasmissione di i-FAX
•
Trasmissione da casella documenti
Funzione di restrizione dell'uso
Se è abilitata la funzione Job Accounting, è necessario immettere un ID account per
l'esecuzione delle seguenti operazioni.
•
Trasmissione normale
•
Trasmissione differita
•
Trasmissione a più destinazioni
•
Trasmissione tramite indirizzo secondario
•
Stampa da una casella fax
•
Trasmissione criptata
•
Trasmissione manuale da questo fax ad un fax ricevente
•
Ricezione polling
•
Trasmissione di fax dal PC (le destinazioni includono i numeri di FAX e gli indirizzi i-FAX).
•
Trasmissione di i-FAX
•
Trasmissione da casella documenti
IMPORTANTE
È possibile utilizzare effettuare una chiamata, verificare lo storico dei fax e stampare
il rapporto di controllo delle comunicazioni senza dover immettere l'ID account o il N.
amministratore.
Se è abilitata la funzione Job Accounting, la funzione di trasmissione a lotti è abilitata solo per
le comunicazioni effettuate dallo stesso ID account. La comunicazione effettuata da ID
account differenti non viene eseguita come trasmissione a lotti (batch).
Di norma, sull'identificazione del terminale trasmittente (TTI) viene stampato il nome Fax
locale. Quando è abilitata la funzione Job Accounting e si immette un ID Account per l'invio
fax, è possibile attivare la stampa del Nome account o del Nome FAX locale.
Account per Nome FAX loc. (pagina 8-9)
8-25
9
Accessori opzionali
Questo capitolo presenta le opzioni disponibili per il kit FAX.
Kit Internet FAX (A) "Kit Internet FAX" ................................................................................................................. 9-2
Dual FAX .............................................................................................................................................................. 9-3
Impostazioni Dual FAX............................................................................................................................... 9-3
Selezione porta di ricezione....................................................................................................................... 9-3
Restrizioni porta in Job Accounting............................................................................................................ 9-4
9-1
Accessori opzionali > Kit Internet FAX (A) "Kit Internet FAX"
Kit Internet FAX (A) "Kit Internet FAX"
Con questo sistema è possibile utilizzare la funzione Internet FAX.
Internet Faxing (i-FAX) (pagina 10-1)
9-2
Accessori opzionali > Dual FAX
Dual FAX
L'installazione di 2 Kit FAX opzionali (opzione Dual FAX) consente di utilizzare due linee telefoniche. L'attivazione di una
seconda linea fax migliora l'efficienza di esecuzione di alcuni processi, come, ad esempio, la trasmissione sequenziale
a più destinazioni. Contribuisce anche a migliorare l'efficienza operativa globale dell'ufficio grazie alla possibilità di
trasmettere e ricevere simultaneamente dei fax.
Impostazioni Dual FAX
Definire le impostazioni relative alla seconda linea.
Trasmissione (pagina 8-9)
Selezione porta di ricezione
È possibile dedicare una delle 2 linee alla ricezione fax.
1
2
Visualizzare la schermata.
Tasto [Menu Sistema/Contatore] > [FAX] > [Avanti] in "Ricezione” > [Avanti] in "FAX” >
[Cambia] in "Porta ricezione"
Configurare le impostazioni.
1 Selezionare una porta da dedicare unicamente alla ricezione. Se non si desidera
configurare nessuna porta di sola ricezione, selezionare [Off].
2 Selezionare [OK].
9-3
Accessori opzionali > Dual FAX
Restrizioni porta in Job Accounting
Se è abilitata la funzione Job Accounting è possibile limitare l'accesso in modo che i reparti possano utilizzare una sola
porta.
1
Visualizzare la schermata.
1 Tasto [Menu sistema/Contatore] > [Accesso utenti/Job Accounting]
NOTA
Se viene visualizzata la schermata di autenticazione, immettere nome utente e
password di login, quindi selezionare [Login].
Nome utente e password di login predefinite in fabbrica sono quelle di seguito descritte.
Nome modello
Nome utente
accesso
Password
accesso
2506ci
2500
2500
3206ci
3200
3200
4056i/4006ci
4000
4000
5056i/5006ci
5000
5000
6056i/6006ci
6000
6000
2 [Avanti] in "Impostaz.JobAccounting” > [Avanti] in "Job Accounting (Locale)” > [Aggiungi/
Modifica] in "Elenco account” > [Aggiungi] > [Cambia] in “Restrizione porta FAX”
2
Configurare le impostazioni.
[Off], [Usa solo Porta 1], o [Usa solo Porta 2] > [OK]
Per maggiori informazioni relative alle restrizioni e alla funzione Job Accounting, vedere:
Guida alle funzioni del sistema
9-4
10
Internet Faxing (i-FAX)
Questo capitolo spiega come utilizzare la comunicazione Internet Fax (i-FAX) disponibile con l'installazione del Kit
Internet FAX.
Cos'è i-FAX? ...................................................................................................................................................... 10-2
Impostazioni i-FAX ............................................................................................................................................. 10-5
Accesso a Embedded Web Server RX .................................................................................................... 10-5
Impostazioni i-FAX predefinite ................................................................................................................. 10-6
Procedura di trasmissione i-FAX...................................................................................................................... 10-10
Verifica dello stato della trasmissione .................................................................................................... 10-12
Ricezione i-FAX ............................................................................................................................................... 10-13
10-1
Internet Faxing (i-FAX) > Cos'è i-FAX?
Cos'è i-FAX?
La funzione i-FAX consente di inviare e ricevere dei fax tramite Internet, senza utilizzare la linea telefonica.
I principali vantaggi della funzione i-FAX sono i seguenti:
•
Riduce i costi di comunicazione poiché non utilizza la linea telefonica.
•
Consente l'utilizzo delle rubriche (del sistema o del computer) per specificare le destinazioni.
•
Consente l'invio simultaneo di un fax a più contatti.
•
Consente di utilizzare la funzione di Inoltro da memoria per inoltrare i fax ricevuti a più contatti come Internet Fax.
Inoltro da memoria (pagina 5-2)
•
Notifica e-mail dei risultati di trasmissione
•
Supporta il protocollo Direct SMTP che abilita la comunicazione diretta (senza cioè la necessità di utilizzare un
server di posta) con un dispositivo dotato della funzionalità Internet Fax e collegato tramite LAN. Sono possibili la
trasmissione e la ricezione in tempo reale.
Esempio di invio i-FAX
Questa periferica
server di posta
server di posta
E-mail: AOFFICE@XXX.COM
Indirizzo IP: xxx.xxx.xxx.xxx
Internet
E-mail: BOFFICE@XXX.COM
Internet FAX
LAN
SMTP diretto
Indirizzo IP: xxx.xxx.xxx.xxx
Schema della trasmissione i-FAX
La procedura di invio di un i-FAX è la seguente.
Scansione dell'originale sul sistema.

Invio del fax all'indirizzo e-mail del contatto.

Il server di posta riceve il fax.

I fax riceventi scaricano il documento dal server di posta.
NOTA
Quando si utilizza Direct SMTP, la comunicazione non avviene tramite il server di posta; il documento acquisito viene
inviato direttamente al dispositivo compatibile Direct SMTP della destinazione.
10-2
Internet Faxing (i-FAX) > Cos'è i-FAX?
Schema della ricezione i-FAX
La procedura di ricezione di un i-FAX è la seguente.
Il dispositivo fax trasmittente invia un fax all'indirizzo e-mail di questo sistema.

Il server di posta riceve il fax.

Il sistema scarica il fax dal server di posta.

Il sistema stampa il fax ricevuto.
NOTA
Quando si utilizza Direct SMTP, la comunicazione non avviene tramite il server di posta e il dispositivo riceve e
stampa direttamente il documento inviato da un fax remoto.
Note sull'utilizzo di i-FAX
Per utilizzare la funzione i-FAX è necessario collegare il dispositivo ad un computer, tramite un cavo di rete, e
configurare le impostazioni di rete.
Impostazioni i-FAX a pagina 10-5
•
Se non è stato possibile trasmettere un i-FAX al contatto, di norma, il server invia un messaggio e-mail di errore al
sistema. In alcuni casi è tuttavia possibile che il messaggio di errore non venga ricevuto, a causa di vari problemi che
si possono verificare. Per i fax importanti è pertanto consigliabile contattare il destinatario per accertarsi che abbia
ricevuto correttamente il fax.
•
Le comunicazioni via Internet hanno un livello di sicurezza basso; si consiglia pertanto di trasmettere i documenti più
importanti utilizzando il normale fax su linea telefonica.
•
Errori di comunicazione o rete congestionata possono richiedere tempi più lunghi di trasmissione. È consigliabile
trasmettere i fax urgenti utilizzando la normale comunicazione fax su linea telefonica.
•
Con la funzione i-Fax non è possibile comunicare direttamente con il destinatario poiché gli originali vengono
trasmessi come allegati e-mail.
•
Non è possibile stabilire una conversazione telefonica tramite Internet.
•
La risoluzione, la modalità di compressione e i formati carta utilizzabili per le trasmissioni dipendono dalle prestazioni
del sistema ricevente. Verificare le specifiche del sistema ricevente prima di inviare il fax. Se non si conoscono le
specifiche del sistema ricevente, le impostazioni di trasmissione raccomandate sono le seguenti: risoluzione 200 ×
200 dpi, modalità di compressione MH e formato carta A4.
•
Se per la comunicazione si utilizza solo il modo Direct SMTP, senza cioè passare tramite un server di posta, non è
necessario configurare i parametri SMTP / server POP3 nelle impostazioni i-FAX.
Funzioni non disponibili per l'invio i-FAX
Le seguenti funzioni non sono disponibili per l'invio i-FAX. Si possono utilizzare solo per la trasmissione di un normale
fax.
•
Trasmissione differita
•
Trasmissione criptata
•
Trasmissione diretta
•
Trasmissione tramite indirizzo secondario
•
Trasmissione polling
•
Restrizioni di invio mediante la registrazione di numeri
di FAX autorizzati
•
Trasmissione con comunicazione ECM
•
Restrizioni di invio mediante la registrazione di numeri
ID autorizzati
10-3
Internet Faxing (i-FAX) > Cos'è i-FAX?
Funzioni non disponibili per la ricezione i-FAX
Le seguenti funzioni non sono disponibili per la ricezione i-FAX. Si possono utilizzare solo per la trasmissione di un
normale fax.
•
Ricezione con indirizzo secondario
•
Ricezione polling
•
Ricezione crittografata
•
Restrizioni di ricezione mediante la registrazione di
numeri di FAX autorizzati
•
Restrizioni di ricezione mediante la registrazione di
numeri ID autorizzati
•
Rifiuto di ricezione mediante la registrazione di numeri
FAX dai quali rifiutare la ricezione
Modalità completa
Questa macchina supporta la modalità i-FAX completa, conformemente alle raccomandazioni ITU-T T.37. Se anche il
fax remoto supporta la modalità completa, è possibile utilizzare la conferma di trasmissione quando si invia un fax, per
verificare che sia stato effettivamente ricevuto dal fax ricevente.
Quando questo fax riceve un i-FAX
Il sistema invia le informazioni sulla capacità di ricezione in risposta ad una richiesta di conferma trasmissione inviata dal
mittente. Le informazioni relative alle risoluzioni, alle modalità di compressione e ai formati carta supportati da questo
sistema vengono trasmesse al mittente.
Quando questo sistema invia un i-FAX
Il sistema invia una conferma di trasmissione ai destinatari che hanno selezionato la modalità completa. I risultati della
conferma di trasmissione, rinviati dai destinatari, sono riportati nel rapporto di trasmissione fax.
Per maggiori informazioni sull'invio dei rapporti fax, vedere:
Stampa dei rapporti delle attività (pagina 7-10)
Per maggiori informazioni relative all'impostazione dei parametri dei fax di destinazione, vedere:
Registrazione dell’indirizzo di un contatto (i-FAX) (pagina 2-18)
Procedura di trasmissione i-FAX (pagina 10-10)
10-4
Internet Faxing (i-FAX) > Impostazioni i-FAX
Impostazioni i-FAX
Per inviare e ricevere fax tramite Internet è necessario configurare le impostazioni dei server SMTP e POP3.
Configurare tali impostazioni utilizzando Embedded Web Server RX su un computer collegato in rete al sistema.
Vedere la Guida alle funzioni del sistema per informazioni sulle configurazioni di rete.
Accesso a Embedded Web Server RX
1
Visualizzare la schermata.
1 Avviare il browser Web.
2 Nella barra Indirizzo o Percorso, inserire l'indirizzo IP del sistema o il nome host.
Esempi: 10.180.81.3/ (per indirizzo IP)
MFP001 (se il nome host è "MFP001")
La pagina web visualizza delle informazioni di base sul sistema e su Embedded Web
Server RX, nonché il loro stato corrente.
NOTA
Se viene visualizzato il messaggio "Vi è un problema con il certificato di sicurezza di
questo sito web", configurare il certificato.
Embedded Web Server RX User Guide
È comunque possibile proseguire con l'operazione anche senza configurare il certificato.
3 Inserire nome utente e password dell'amministratore, quindi fare clic su Login.
L'impostazione di Nome utente e Password amministratore inibisce l'accesso degli utenti
generici a pagine diverse da quella di avvio. È consigliabile impostare la password
Amministratore per ragioni di sicurezza. La password Amministratore predefinita in
fabbrica è ‘Admin’.
4 Sulla barra di navigazione visualizzata sulla sinistra, fare clic su 'Impostazioni di funzione'
per visualizzare e impostare i parametri di una determinata funzione.
5 Fare clic su ‘FAX / i-FAX’.
Si apre la finestra di dialogo delle impostazioni di trasmissione.
Embedded Web Server RX User Guide
10-5
Internet Faxing (i-FAX) > Impostazioni i-FAX
Impostazioni i-FAX predefinite
Impostazioni di funzione > FAX / i-FAX
Utilizzare questa pagina per abilitare la comunicazione internet fax.
Sono disponibili le seguenti impostazioni.
Voce
Impostazioni
comuni
Trasmissione
Ricezione
Descrizione
Nome FAX locale
Immettere il nome fax locale.
TTI
Abilitare o escludere l'invio delle informazioni TTI
(Identificativo del terminale trasmittente) al fax di
destinazione.
Posizione TTI
Selezionare la posizione di stampa del TTI sui
documenti trasmessi.
Account per Nome
FAX loc.
Abilitare questa opzione per utilizzare il nome
account come nome FAX locale. Il nome account
apparirà al posto del nome FAX locale.
Numero di tentativi
Specificare il numero di riselezioni.
Tipo di supporto
Specificare il tipo di supporto per la stampa dei
documenti ricevuti.
Usa bypass
Abilitare o escludere l'uso del bypass per la
selezione automatica della carta per la stampa dei
documenti ricevuti. Se si seleziona [On], il bypass
verrà incluso come opzione per la selezione
automatica della carta; se si seleziona [Off],
verranno selezionati solo i cassetti.
Formato RX ridotto
Se il formato del documento ricevuto è più grande
del formato della carta, è possibile ridurre il formato
di stampa.
Ora/data ricezione
Abilitare [On] o escludere [Off] la stampa delle
informazioni di ricezione come la data/ora di
ricezione, le informazioni mittente e il numero di
pagine trasmesse sull'intestazione dei documenti
ricevuti.
Stampa fronte/retro
Abilitare o disabilitare la stampa in fronte/retro.
Stampa 2 in 1
Abilitare o disabilitare la ricezione 2 in 1.
Impostazioni FAX
Configurare le impostazioni FAX.
Embedded Web Server RX User Guide
10-6
Internet Faxing (i-FAX) > Impostazioni i-FAX
Voce
Impostazioni
i-FAX
Descrizione
TX/RX
Protocollo i-FAX*1, *2
Indica se la connessione i-FAX è disponibile o meno.
Configurare i-FAX in [i-FAX (SMTP & POP3)] sulla
schermata Impostazioni protocollo.
SMTP
Nome server SMTP*2
Immettere il nome del server SMTP o il suo indirizzo
IP. Si possono immettere fino a 64 caratteri.
Se si immette il nome del server, occorre specificare
l'indirizzo IP del server DNS. È possibile immettere
l'indirizzo IP del server DNS sulla schermata delle
impostazioni TCP/IP.
Guida alle funzioni del sistema
Numero porta SMTP
Impostare il numero della porta utilizzata da SMTP;
di norma, 25.
Timeout server SMTP
Definire il periodo di timeout, espresso in secondi.
Protocollo
autenticazione
Consente di abilitare o disabilitare il protocollo di
autenticazione SMTP oppure di impostare [POP
prima SMTP] come protocollo.
POP prima di timeout
SMTP
Se si seleziona [POP prima SMTP]
nell'impostazione di autenticazione, specificare il
timeout in secondi.
Prova connessione
Eseguire una prova per controllare che le
impostazioni su questa pagina sono corrette.
Premendo il pulsante [Prova], la periferica tenta di
collegarsi al server SMTP.
Restriz. dominio
Attivare o disattivare le restrizioni dominio. Fare clic
sul pulsante [Elenco domini] per configurare.
Immettere un nomi di dominio che può essere
consentito o rifiutato. Si possono specificare anche
degli indirizzi e-mail.
*1 Questo parametro deve sempre essere impostato quando si utilizza Direct SMTP.
*2 Questo parametro deve sempre essere impostato quando si utilizza Internet FAX.
10-7
Internet Faxing (i-FAX) > Impostazioni i-FAX
Voce
Impostazioni
i-FAX
POP3
Descrizione
Intervallo di controllo
Visualizza l'intervallo, in minuti, di collegamento al
server POP3 per il controllo delle e-mail in arrivo a
intervalli specifici. Si può specificare un intervallo di
tempo compreso tra 3 e 60 minuti. Il periodo di
tempo predefinito è di 15 minuti.
Esegui una volta ora
Fare clic su [Ricevi] per collegarsi immediatamente
al server POP3 e verificare le e-mail in arrivo.
Restriz. dominio
Attivare o disattivare le restrizioni dominio. Fare clic
sul pulsante [Elenco domini] per configurare.
Immettere un nomi di dominio che può essere
consentito o rifiutato. Si possono specificare anche
degli indirizzi e-mail.
Impostazioni utente
POP3
―
Indirizzo di posta
elettronica*1
Immettere l'indirizzo i-FAX (indirizzo e-mail). Si
possono immettere fino a 64 caratteri.
Nome server
POP3*1
Se si immette il nome del server, occorre specificare
l'indirizzo IP del server DNS. È possibile immettere
l'indirizzo IP del server DNS sulla schermata delle
impostazioni TCP/IP.
Guida alle funzioni del sistema
Numero porta
POP3
Impostare il numero della porta utilizzata da POP3; di
norma, 110.
Timeout server
POP3
Definire il periodo di timeout, espresso in secondi.
Nome utente
accesso*1
Immettere il nome di login dell'account utente. Si
possono immettere fino a 64 caratteri.
Password
login*1
Immettere la password per l'account utente. Si
possono immettere fino a 64 caratteri.
Usa APOP
Abilitare o escludere l'autenticazione APOP. Per
utilizzare l'autenticazione APOP, selezionare [On].
Prova
connessione
Esegue un test di connessione per determinare se le
impostazioni specificate su questa pagina sono
corrette.
Limite dim. email
Immettere, in Kilobyte, la dimensione massima
consentita per la ricezione di e-mail. Si possono
impostare fino a 32.767 KB. Se si immette 0,
l'impostazione non limita la dimensione massima.
Frontespizio
Specificare se i messaggi e-mail devono anche
essere stampati. Selezionare [On] per stampare i fax
con la relativa copertina. Se il messaggio e-mail
include del testo, quest'ultimo sarà stampato sulla
copertina.
*1 Questo parametro deve sempre essere impostato quando si utilizza Internet FAX.
10-8
Internet Faxing (i-FAX) > Impostazioni i-FAX
Voce
Impostazioni
i-FAX
Trasmissione
Ricezione
Impostazioni di
invio e-mail
Descrizione
Tipo di trasmissione
Come metodo di invio si può scegliere tra [Specifica
per ogni destinazione], [Via server - On], e [Via
server - Off (Direct SMTP)].
Indirizzo mittente
Direct SMTP*1
Visualizza l'indirizzo mittente utilizzato per le e-mail
inviate da questa periferica tramite Direct SMTP.
Numero porta Direct
SMTP
Impostare il numero della porta utilizzata da Direct
SMTP; di norma, 25.
Timeout Direct SMTP
Impostare il tempo di timeout, in secondi, durante il
quale la periferica tenta di collegarsi al server SMTP.
Numero porta Direct
SMTP
Impostare il numero della porta utilizzata da Direct
SMTP; di norma, 25.
Timeout Direct SMTP
Impostare il tempo di timeout, in secondi, durante il
quale la periferica tenta di collegarsi al server SMTP.
Limite dim. email
Immettere la dimensione massima, in kilobyte, delle
e-mail che è possibile inviare. Se il valore immesso è
0, la limitazione delle dimensioni e-mail è disabilitata.
Indirizzo mittente*2
Visualizza l'indirizzo mittente utilizzato per le e-mail
inviate da questa periferica. Impostare in [Indirizzo
e-mail] in Impostazioni utente POP3.
Firma
Visualizza la firma da inserire alla fine del corpo del
messaggio e-mail. Impostare sulla schermata
[Impostazioni e-mail].
Impostaz predefinite
funz
È possibile modificare le impostazioni predefinite
delle funzioni sulla schermata [Comune/
Impostazioni predefinite lavoro].
*1 Questo parametro deve sempre essere impostato quando si utilizza Direct SMTP.
*2 Questo parametro deve sempre essere impostato quando si utilizza Internet FAX.
Dopo avere completato le impostazioni, fare clic su [Invia] per salvarle.
10-9
Internet Faxing (i-FAX) > Procedura di trasmissione i-FAX
Procedura di trasmissione i-FAX
Attenersi alla seguente procedura per utilizzare la funzionalità fax del sistema.
1
Selezionare [Invio] sulla schermata Home.
2
Posizionare gli originali.
NOTA
La figura cambia in base ai diversi modelli.
Per posizionare gli originali, consultare:
Guida alle funzioni del sistema
3
Specificare una destinazione.
1 [Voce indirizzo i-FAX] > [Indiriz i-FAX]
2 Immettere l'indirizzo della destinazione > [OK]
Si possono immettere fino a 128 caratteri.
Metodo di immissione dei caratteri (pagina 12-2)
Quando si utilizza la comunicazione Direct SMTP, che non richiede dunque il ricorso a un
server di posta elettronica, specificare solo l'indirizzo IP del dispositivo remoto oppure
specificarne il nome utilizzando caratteri alfanumerici e il formato "nome@[indirizzo IP]".
Esempio: officeA@192.168.48.21
Metodi di chiamata senza l'uso dei tasti numerici
Selezione da rubrica (pagina 3-9)
Selezione tramite i tasti one touch (pagina 3-11)
Selezione mediante Composizione rapida (pagina 3-11)
Utilizzo della riselezione (pagina 3-3)
10-10
Internet Faxing (i-FAX) > Procedura di trasmissione i-FAX
NOTA
Quando si seleziona On per Verifica nuova destin., si apre la schermata di conferma del
numero di fax immesso. Inserire di nuovo lo stesso numero di FAX e premere [OK]
Guida alle funzioni del sistema
Se è visualizzata l'opzione [Aggiungi a Rubrica], è possibile aggiungere nella Rubrica il
numero specificato.
Oltre alla trasmissione di un i-FAX, è possibile attivare la trasmissione FAX, la trasmissione
e-mail e delle cartelle (SMB/FTP) ed inviarle come un unico processo.
Guida alle funzioni del sistema
Se la destinazione include un FAX oppure un i-FAX, i lavori FAX o i-FAX vengono inviati in
bianco e nero mentre gli altri lavori di invio vengono inviati a colori come gli originali
acquisiti.
4
Configurare le impostazioni dettagliate.
1 [
] in "Modalità” > [Semplice] o [Completa]
2 [ ] in "Via Server” > [On] o [Off].
Se questo parametro è impostato su [Off], la trasmissione avverrà tramite Direct SMTP (e
non tramite un server di posta elettronica).
Se questo parametro è impostato su [On], la trasmissione avverrà mediante il metodo iFAX correntemente in uso (tramite un server di posta elettronica).
NOTA
Le impostazioni vengono configurate automaticamente in base al tipo di trasmissione iFAX specificata in Embedded Web Server RX. Se come tipo di trasmissione si seleziona
l'opzione [Specifica per ogni destinazione], si possono configurare queste
impostazioni.
5
Definizione delle condizioni della destinazione
Selezionare [Condizione di destinazione].
Le impostazioni disponibili sono le seguenti.
Voce
Risoluzione
Descrizione
Specificare le risoluzioni supportate dal fax di destinazione.
Se si tenta di inviare un i-FAX ad una risoluzione non supportata,
verrà automaticamente impostata una risoluzione accettata e
l'i-FAX verrà inviato.
• 200 × 100 dpi: Consentito (fisso)
• 200 × 200 dpi: Consentito (fisso)
• 200 × 400 dpi: Consentito o vietato
• 400 × 400 dpi: Consentito o vietato
• 600 × 600 dpi: Consentito o vietato
Per consentire un'impostazione di risoluzione, premere il relativo
tasto per risaltarlo.
Per vietare una risoluzione, premere nuovamente lo stesso tasto
per deselezionarlo.
10-11
Internet Faxing (i-FAX) > Procedura di trasmissione i-FAX
Voce
Descrizione
Compressione
Selezionare un formato file adatto per il fax di destinazione.
MH, MR, MMR o JBIG
Formato
carta
Questa voce indica le opzioni del formato carta disponibili per il fax
di destinazione. Se si tenta di inviare un i-FAX utilizzando un
formato carta non supportato, verrà automaticamente impostato un
formato carta accettato e l'i-FAX verrà inviato.
• A4/Letter: Consentito (fisso)
• B4: Consentito o vietato
• A3/Ledger: Consentito o vietato
6
Selezione delle funzioni.
Funzioni di trasmissione fax (pagina 3-18)
Non è possibile configurare le opzioni evidenziate in grigio.
7
Premere il tasto [Avvio].
Al termine della scansione inizia la trasmissione.
Verifica dello stato della trasmissione
1
Selezionare il tasto [Status/Canc. Lav.].
2
Visualizzare la schermata di stato del lavoro di trasmissione.
Selezionare [Invio lavori].
Per ciascun lavoro, verranno visualizzati l'ora di accettazione, la destinazione e lo stato.
10-12
Internet Faxing (i-FAX) > Ricezione i-FAX
Ricezione i-FAX
Ad intervalli regolari, impostati dall'utente, il sistema si collega al server di posta, quindi scarica e stampa
automaticamente tutti i fax Internet presenti sul server. Quando il sistema riceve un i-FAX, non è richiesto alcun
intervento da parte dell'utente.
NOTA
Quando si utilizza la ricezione Direct SMTP (comunicazione senza server di posta), il dispositivo si collega
direttamente al fax trasmittente anziché al server di posta esterno. Con questa modalità di comunicazione, il
dispositivo si collega direttamente al fax trasmittente e la ricezione è immediata, senza necessità di eseguire una
ricezione manuale, operazione per la quale si richiede il collegamento a un server.
È possibile modificare le seguenti impostazioni di ricezione:
POP3 (pagina 10-8)
•
Registrazione indirizzo i-FAX
•
Impostazione dell'intervallo di verifica delle e-mail in arrivo
•
Stampa della copertina (informazioni e-mail)
Ricezione manuale i-FAX
Utilizzare questa procedura per controllare immediatamente se sono stati ricevuti dei fax.
1
Visualizzare la schermata.
Tasto [Status/Canc. Lav] > [Periferica/Comunicazione]
Status
Scanner
Hard Disk
Pronto.
Sovrascrittura in corso...
Stampante
Pronto.
Memoria rimovibile
2GB/16GB
Formatta
Rimuovi
Porta FAX 2
Porta FAX 1
Ricezione in corso...
Non in linea
FAX
Stampa lavori
Ricezione in corso...
RX manuale
Non in linea
Connettività
Registro
Invio lavori
Memorizzazione
i-FAX
Periferica/
Comunicazione
Carta/Ricambi
Chiudi
t0401
Stato
2
Ver. nuovo FAX
Ricevere un i-FAX
Selezionare [Ver. nuovo FAX] in "i-FAX".
Il sistema si collega al server di posta e inizia a scaricare i lavori i-Fax presenti.
10-13
11
Problemi e soluzioni
In questo capitolo vengono trattati i seguenti argomenti:
Indicatori di trasmissione/ricezione fax ............................................................................................................. 11-2
Quando lampeggia l'indicatore Attenzione ........................................................................................................ 11-2
Precauzioni per lo spegnimento del sistema .................................................................................................... 11-3
Messaggi ........................................................................................................................................................... 11-4
Elenco dei codici di errore ................................................................................................................................. 11-6
Problemi e soluzioni ........................................................................................................................................ 11-10
Domande frequenti ......................................................................................................................................... 11-12
11-1
Problemi e soluzioni > Indicatori di trasmissione/ricezione fax
Indicatori di trasmissione/ricezione fax
Gli indicatori [Elaborazione] e [Memoria] indicano lo stato della trasmissione fax.
•
L'indicatore [Elaborazione] lampeggia durante la trasmissione/ricezione fax.
•
L'indicatore [Memoria] lampeggia durante l'acquisizione in memoria dei dati per trasmissione da memoria.
•
L'indicatore [Memoria] è acceso quando in memoria vi sono dei dati in attesa di trasmissione differita.
Quando lampeggia l'indicatore Attenzione
Se lampeggia l'indicatore [Attenzione], selezionare [Status/Canc. Lav.] per controllare il messaggio di errore. Se,
premendo [Status/Canc. Lav.], non compare alcun messaggio sul pannello a sfioramento oppure se l'indicatore
lampeggia, eseguire i seguenti controlli.
Sintomo
Impossibile inviare un fax.
Controlli
Azioni correttive
Pagina di
riferimento
Il cavo modulare è collegato
correttamente?
Collegare correttamente il cavo
modulare.
—
Il N. Fax autorizzato o il N. di
ID autorizzato sono registrati
correttamente?
Controllare N. FAX autorizzato e N.
ID autorizzato.
8-15
Si è verificato un errore di
comunicazione?
Controllare i codici di errore sul
Rapporto Risultato TX/RX e sul
Rapporto delle attività. Se il codice
di errore inizia con "U" o "E",
attenersi alla corrispondente
procedura.
11-6
La linea FAX della
destinazione è occupata?
Ritrasmettere.
—
Il FAX remoto risponde?
Ritrasmettere.
—
Si verifica un errore diverso
dai precedenti?
Contattare il centro di assistenza
autorizzato.
—
11-2
Problemi e soluzioni > Precauzioni per lo spegnimento del sistema
Precauzioni per lo spegnimento del sistema
Per spegnere la periferica, premere l'interruttore di alimentazione. Non è possibile ricevere automaticamente i fax se
l'interruttore di alimentazione del sistema è spento.
1
Spegnere il sistema con l'interruttore.
OFF
Il messaggio di conferma dello spegnimento del sistema viene visualizzato se [Mostra Msg
Spegnimento] è impostato su [On].
Lo spegnimento richiede 3 minuti circa.
11-3
Problemi e soluzioni > Messaggi
Messaggi
Quando si verifica un errore, il display visualizza uno dei messaggi sotto elencati. Questi messaggi consentono di
identificare e risolvere il problema.
NOTA
Quando si verifica un errore di trasmissione, viene generato un rapporto di risultato di invio/ricezione.
Prendere nota del codice di errore indicato sul rapporto e vedere:
Elenco dei codici di errore (pagina 11-6)
Per stampare il rapporto del risultato di trasmissione/ricezione, vedere:
Rapporti dei risultati di trasmissione (pagina 7-7)
Rapporti dei risultati di ricezione FAX (pagina 7-9)
I codici di errore sono indicati anche sul rapporto delle attività.
Rapporto attività (Rapporto TX FAX e Rapporto RX FAX) (pagina 7-10)
11-4
Problemi e soluzioni > Messaggi
Messaggio
Controllo
Azione correttiva
Riferimento
Pagina
Aggiungere carta nel
cassetto #.
Il cassetto indicato è vuoto?
Caricare la carta.
―
Controllare la carta sul
bypass.
―
Il formato carta è diverso. Inserire
della carta nel formato selezionato e
premere [Continua].
―
Impossibile elaborare
questo lavoro.
―
Il lavoro viene annullato a causa delle
restrizioni impostate in
Autorizzazione utente o in Job
Accounting. Selezionare [Fine].
―
Lavori invio programmati
superati.
―
È stato superato il numero massimo
di lavori programmabili per la
trasmissione differita. Selezionare
[Fine]. Il lavoro viene annullato.
Attendere il completamento della
trasmissione differita, oppure
annullare la trasmissione differita e
rieseguirla in secondo momento.
3-26
Limitazione Job accounting
superata.
È stato superato il numero di
stampe consentito da Job
Accounting?
Il numero di stampe supera il numero
definito in Job Accounting. Non è
possibile stampare altri documenti. Il
lavoro viene annullato. Selezionare
[Fine].
Vedere la
Guida alle
funzioni del
sistema.
Limite casella FAX
superato.
―
Seguire le istruzioni visualizzate ed
eliminare i documenti dalla casella FAX
per poter ricevere il fax.
Per controllare i lavori annullati,
selezionare il tasto [Status/Canc. Lav.] e
[Stampa lavori] per verificare il risultato
della ricezione.
―
Ricevitore telefono
sganciato.
―
Agganciare il ricevitore.
―
Si è verificato un errore.
―
Si è verificato un errore interno.
Prendere nota del codice di errore
visualizzato sul pannello a
sfioramento. Rivolgersi all'assistenza
tecnica.
―
11-5
Problemi e soluzioni > Elenco dei codici di errore
Elenco dei codici di errore
Quando si verifica un errore, sul rapporto dei risultati TX/RX e sul rapporto delle attività viene registrato uno dei seguenti
codici di errore.
NOTA
“U” o “E” appariranno nel codice di errore in funzione dell'impostazione velocità di comunicazione.
Codice di errore
Possibile causa/soluzione
Occupato
Impossibile stabilire una connessione con il fax remoto, nonostante vari tentativi di
ricomposizione automatica.
Ritrasmettere.
ANNULLATO
La trasmissione è stata annullata.
La ricezione è stata annullata.
E00300
U00300
Sul fax ricevente manca carta. Verificare con il contatto.
E00430 - E00462
U00430 - U00462
La ricezione è stata annullata a causa di un errore nelle funzioni di comunicazione con il fax
ricevente nonostante la connessione telefonica fosse stata stabilita.
E00601 - E00690
U00601 - U00690
La comunicazione è stata interrotta a causa di un guasto del sistema. Eseguire nuovamente
l'invio o la ricezione.
E00700
U00700
La comunicazione è stata interrotta a causa di un guasto del fax trasmittente o ricevente.
E00800 - E00811
U00800 - U00811
Le pagine non sono state inviate correttamente. Ritrasmettere.
Se il problema non si risolve, ridurre la Velocità iniziale TX e riprovare.
NOTA
Se si verificano con frequenza degli errori di comunicazione, modificare l'impostazione predefinita del
parametro Veloc. iniz. TX nel Menu Sistema.
E00900 - E00910
U00900 - U00910
Le pagine non sono state ricevute correttamente. Chiedere al mittente di inviare
nuovamente il fax.
NOTA
Se si verificano con frequenza degli errori di comunicazione, modificare l'impostazione predefinita del
parametro Velocità iniziale RX nel Menu Sistema.
E01000 - E01097
U01000 - U01097
Errore di comunicazione durante la trasmissione. Ritrasmettere.
Se il problema non si risolve, ridurre la Velocità iniziale TX e riprovare.
NOTA
Se si verificano con frequenza degli errori di comunicazione, modificare l'impostazione predefinita del
parametro Veloc. iniz. TX nel Menu Sistema.
E01100 - E01196
U01100 - U01196
Errore di comunicazione durante la ricezione. Chiedere al mittente di inviare nuovamente il
fax.
NOTA
Se si verificano con frequenza degli errori di comunicazione, modificare l'impostazione predefinita del
parametro Velocità iniziale RX nel Menu Sistema.
U01400
Tentativo di connessione al fax trasmittente o ricevente non riuscito poiché il numero
registrato per la selezione tonale è stato selezionato con una linea ad impulsi.
11-6
Problemi e soluzioni > Elenco dei codici di errore
Codice di errore
E01500
Possibile causa/soluzione
Errore di comunicazione durante la trasmissione ad alta velocità. Ritrasmettere.
Se il problema non si risolve, ridurre la Velocità iniziale TX e riprovare.
NOTA
Se si verificano con frequenza degli errori di comunicazione, modificare l'impostazione predefinita del
parametro Velocità iniziale TX nel Menu Sistema.
E01600
Errore di comunicazione durante la ricezione della trasmissione ad alta velocità. Chiedere al
mittente di ridurre la velocità di trasmissione e di eseguire nuovamente l'invio.
NOTA
Se si verificano con frequenza degli errori di comunicazione, modificare l'impostazione predefinita del
parametro Velocità iniziale RX nel Menu Sistema.
E01700 - E01720
Errore di comunicazione durante la trasmissione ad alta velocità. Ritrasmettere.
Se il problema non si risolve, ridurre la Velocità iniziale TX e riprovare.
NOTA
Se si verificano con frequenza degli errori di comunicazione, modificare l'impostazione predefinita del
parametro Velocità iniziale TX nel Menu Sistema.
E01721
Errore di comunicazione durante la trasmissione ad alta velocità. La velocità di trasmissione
specificata potrebbe non essere supportata dal fax ricevente.
Ridurre la velocità di avvio della trasmissione ed eseguire nuovamente l'invio.
E01800 -E01820
Errore di comunicazione durante la ricezione della trasmissione ad alta velocità. Chiedere al
mittente di ridurre la velocità di trasmissione e di eseguire nuovamente l'invio oppure di
ridurre la Velocità iniziale RX in Menu Sistema.
E01821
Errore di comunicazione durante la ricezione della trasmissione ad alta velocità. La velocità
di trasmissione specificata potrebbe non essere supportata da questo fax. Chiedere al
mittente di ridurre la velocità di trasmissione e di eseguire nuovamente l'invio oppure di
ridurre la Velocità iniziale RX in Menu Sistema.
E03000
U03000
Durante la ricezione polling, non è stato possibile ricevere il fax poiché sul fax remoto non vi
erano originali programmati per il prelievo polling. Verificare con l'altra parte.
E03200
U03200
Si è tentato di eseguire una ricezione con subindirizzo da una casella pubblica con un fax
della stessa marca ma la casella di subindirizzo specificata non conteneva dati. Verificare
con l'altra parte.
E03300
U03300
Si è verificato un errore dovuto ai problemi descritti al punto 1 o 2.
Verificare con l'altra parte.
1 Il fax remoto è della stessa marca ma sono state attivate delle restrizioni di trasmissione
per la ricezione polling. La comunicazione è stata interrotta perché la password non era
corretta.
2 Il fax remoto è della stessa marca ma sono state attivate delle restrizioni di trasmissione
durante la ricezione in bacheca con indirizzo secondario.
La comunicazione è stata interrotta perché la password non era corretta.
E03400
U03400
La ricezione polling è stata interrotta perché la password specificata dal fax remoto non
corrispondeva all'ID FAX locale sulla macchina ricevente. Verificare con l'altra parte.
E03500
U03500
Si è tentato di eseguire una ricezione con subindirizzo in casella pubblica con un fax della
stessa marca ma sul fax remoto non è stata registrata la casella con subindirizzo
specificata.
Verificare con il contatto.
E03600
U03600
Si è tentato di eseguire una ricezione in casella pubblica con subindirizzo con un fax della
stessa marca ma la comunicazione è stata interrotta perché la password del subindirizzo
specificato non era corretta. Verificare con l'altra parte.
11-7
Problemi e soluzioni > Elenco dei codici di errore
Codice di errore
Possibile causa/soluzione
E03700
U03700
Si è tentato di eseguire una ricezione in casella pubblica con subindirizzo ma il fax remoto
non supporta questa funzione oppure non vi erano documenti memorizzati in
corrispondenza delle caselle di trasferimento (Box Subaddress).
E04000
U04000
La casella dell'indirizzo secondario specificato non è registrata su un fax della stessa marca
oppure le password sono discordanti.
E04100
U04100
Il fax ricevente non supporta la funzione di comunicazione con subindirizzo oppure
l'indirizzo secondario specificato non è corretto.
E04200
U04200
La trasmissione criptata è stata annullata perché la casella indicata non era registrata.
E04300
U04300
La trasmissione criptata è stata annullata perché il fax ricevente non supporta tale funzione.
E04400
U04400
La trasmissione criptata è stata annullata perché la chiave di codifica non corrisponde a
quella registrata.
E04500
U04500
La ricezione criptata è stata annullata perché la chiave di codifica non corrisponde a quella
registrata.
E05100
U05100
La trasmissione è stata annullata perché non sono state rispettate le regole di
comunicazione a causa delle restrizioni di trasmissione impostate su questo fax. Verificare
con il contatto.
E05200
U05200
La ricezione è stata annullata perché non sono state rispettate le regole di comunicazione a
causa delle restrizioni di ricezione impostate su questo fax.
E05300
U05300
La ricezione è stata rifiutata dal fax ricevente perché non sono state rispettate le regole di
comunicazione a causa delle restrizioni di ricezione impostate sul fax ricevente. Verificare
con il contatto.
E14000
U14000
La ricezione nella Box SubAddress è stata interrotta per mancanza di spazio libero nella
memoria di questo fax. Liberare dello spazio nella memoria stampando i dati in essa
contenuti oppure annullare la ricezione Box SubAddress.
E14100
U14100
La trasmissione alla Box SubAddress o alla casella dell'indirizzo secondario di un fax della
stessa marca è stata interrotta per mancanza di spazio libero in memoria del fax ricevente.
Verificare con il contatto.
E19000
U19000
La ricezione in memoria è stata interrotta per mancanza di spazio libero nella memoria di
questo fax. Liberare dello spazio nella memoria stampando i dati in essa contenuti e
chiedere al mittente di inviare nuovamente il fax.
E19100
U19100
La trasmissione è stata interrotta per mancanza di spazio libero nella memoria del fax
ricevente. Verificare con il contatto.
E19300
U19300
La trasmissione è stata interrotta a causa di un errore dati verificatosi durante l'invio.
Ritrasmettere.
1101
Impossibile inviare l'i-FAX.
Controllare il nome host del server SMTP in Embedded Web Server RX.
1102
Impossibile inviare l'i-FAX.
Eseguire i seguenti controlli in Embedded Web Server RX.
• Nome utente e password di login SMTP
• Nome utente e password di login POP3
11-8
Problemi e soluzioni > Elenco dei codici di errore
Codice di errore
1104
Possibile causa/soluzione
Impossibile inviare l'i-FAX.
Controllare l'indirizzo i-FAX.
NOTA
* Se l'indirizzo viene rifiutato dal dominio, non sarà possibile inviare il messaggio e-mail.
1105
Impossibile inviare l'i-FAX.
Selezionare [On] per le impostazioni i-FAX in Embedded Web Server RX.
1106
Impossibile inviare l'i-FAX.
Controllare l'indirizzo mittente SMTP in Embedded Web Server RX
2101
Impossibile inviare l'i-FAX.
Controllare la rete e Embedded Web Server RX.
• Il cavo di rete è collegato.
• L'hub non funziona correttamente.
• Il server non funziona correttamente.
• Nome del server POP3 dell'utente POP3
• Nome server SMTP
2102
2103
Impossibile inviare l'i-FAX.
Controllare le impostazioni SMB e della rete.
• Il cavo di rete è collegato.
• L'hub non funziona correttamente.
• Il server non funziona correttamente.
2204
Impossibile inviare l'i-FAX. Controllare il limite di dimensioni delle e-mail del server SMTP in
Embedded Web Server RX.
3101
Impossibile inviare l'i-FAX.
Controllare i metodi di autenticazione di mittente e contatto.
3201
Impossibile inviare l'i-FAX.
Controllare i metodi di autenticazione di mittente e contatto.
11-9
Problemi e soluzioni > Problemi e soluzioni
Problemi e soluzioni
Quando si verifica un problema eseguire innanzitutto le verifiche indicate. Se il problema non si risolve, contattare il
rivenditore o il centro assistenza.
Sintomo
Impossibile trasmettere un
documento.
Controllo
Azione correttiva
Riferimento
Pagina
Il cavo modulare è collegato
correttamente?
Collegare correttamente il cavo
modulare.
―
Viene visualizzato Errore di
invio?
Eliminare la causa dell'errore e
ritrasmettere.
11-6
È attivata la restrizione TX
(trasmissione)?
Annullare la restrizione TX.
8-15
È in uso una linea telefonica
IP?
È possibile azzerare
temporaneamente l'errore di
comunicazione modificando
l'impostazione di [Veloc. iniz. TX] in
Trasmissione.
8-10
Impossibile eseguire la
comunicazione criptata.
Fax trasmittente e fax
ricevente sono configurati
correttamente?
Verificare le registrazioni configurate
sul fax trasmittente e sul fax
ricevente.
5-34
Impossibile utilizzare la
funzione di commutazione
remota.
Si sta utilizzando una linea
telefonica a impulsi?
Alcuni telefoni potrebbero
trasmettere segnali a toni tramite i
tasti. Fare riferimento al manuale del
telefono.
―
Il numero di commutazione
remota è corretto?
Verificare la registrazione.
(Impostazione predefinita: 55)
8-12
Il numero di commutazione
remota è stato digitato troppo
velocemente?
Comporre il numero di commutazione
remota più lentamente.
―
Non viene eseguita la
stampa dopo la ricezione.
È attivata la funzione di
inoltro da memoria?
Verificare la destinazione di inoltro.
5-2
Impossibile ricevere un
documento.
Il cavo modulare è collegato
correttamente?
Collegare correttamente il cavo
modulare.
―
Viene visualizzato Errore
comunicazione?
Eliminare la causa dell'errore e
chiedere al mittente di ritrasmettere il
fax.
11-6
È in uso una linea telefonica
IP?
È possibile azzerare
temporaneamente l'errore di
comunicazione modificando
l'impostazione di [Velocità iniziale
RX] in Ricezione.
8-12
È attivata la restrizione RX
(ricezione)?
Annullare la restrizione RX.
8-15
Sono attivate sia la ricezione
2 in 1 che la ricezione fronteretro?
Annullare la stampa fronte-retro.
4-8
Impossibile ricevere un
documento 2 in 1.
11-10
Problemi e soluzioni > Problemi e soluzioni
Sintomo
Controllo
Azione correttiva
Riferimento
Pagina
Impossibile eseguire la
ricezione in memoria.
Vi è spazio sufficiente in
memoria?
Eseguire la ricezione quando in
memoria vi è spazio sufficiente
oppure liberare spazio nella
memoria.
―
Impossibile eseguire la
trasmissione con indirizzo
secondario.
Il fax remoto supporta la
funzione di trasmissione
tramite indirizzo secondario?
Non è possibile eseguire una
trasmissione con indirizzo secondario
se il fax remoto non supporta questa
funzione.
―
L'indirizzo secondario e la
password immessi sono
uguali a quelli registrati sul
fax remoto?
Se le impostazioni sul proprio
sistema sono corrette, verificare
quelle del fax remoto. Questo
sistema non utilizza la password
indirizzo secondario per la ricezione.
5-24
Sul fax remoto vi è spazio
sufficiente in memoria?
Verificare con il contatto.
―
Impossibile eseguire
l'inoltro da memoria.
La funzione di inoltro da
memoria è impostata su
[On]?
Verificare l'impostazione di inoltro da
memoria.
5-2
Impossibile eseguire un
inoltro da memoria con
indirizzo secondario.
Il fax remoto supporta la
funzione di trasmissione
tramite indirizzo secondario?
Non è possibile eseguire una
trasmissione con indirizzo secondario
se il fax remoto non supporta questa
funzione.
―
L'indirizzo secondario
immesso è uguale a quello
registrato sul fax remoto?
Se le impostazioni sul proprio
sistema sono corrette, verificare
quelle del fax remoto. Questo
sistema non utilizza la password
indirizzo secondario per la ricezione.
5-2
Impossibile memorizzare i
dati per l'inoltro da
memoria nella casella FAX.
La casella fax è programmata
correttamente?
Verificare l'impostazione di inoltro da
memoria.
5-4
Vi è spazio sufficiente in
memoria?
Eseguire la ricezione quando in
memoria vi è spazio sufficiente
oppure liberare spazio nella
memoria.
―
Impossibile stampare dalla
casella FAX.
Alla casella è assegnata una
password?
Immettere la password corretta.
5-17
Impossibile utilizzare la
ricezione polling.
La trasmissione polling è
utilizzata correttamente sul
fax trasmittente?
Controllare la macchina trasmittente.
―
Impossibile utilizzare la
comunicazione a più
destinazioni rilanciata con
indirizzo secondario.
Vi è spazio sufficiente in
memoria?
Eseguire l'invio quando in memoria vi
è spazio sufficiente oppure liberare
spazio nella memoria.
―
Impossibile utilizzare la
comunicazione tramite
bacheca con indirizzo
secondario.
Il fax remoto supporta questo
tipo di comunicazione?
Se il fax remoto non supporta questa
funzione, non può ricevere fax
tramite bacheca con indirizzo
secondario. Verificare con il contatto.
―
L'indirizzo secondario o la
password immessi sono
corretti?
Se le impostazioni sul proprio
sistema sono corrette, verificare
quelle del fax remoto.
―
11-11
Problemi e soluzioni > Domande frequenti
Domande frequenti
Di seguito si riportano le domande più frequenti ricevute in seguito all’acquisto di questo prodotto.
Domanda
Risposta
1
Quando invio i fax, voglio aggiungere il timbro
completamento.
Questo prodotto non dispone della funzione del timbro
completamento.
2
Vorrei inviare e ricevere fax a colori.
Le immagini fax vengono trasmesse e ricevute in
bianco e nero.
11-12
12
Appendice
In questo capitolo vengono trattati i seguenti argomenti:
Metodo di immissione dei caratteri .................................................................................................................. 12-2
Schermate di immissione ....................................................................................................................... 12-2
Immissione dei caratteri ......................................................................................................................... 12-4
Specifiche ......................................................................................................................................................... 12-5
Mappa menu .................................................................................................................................................... 12-7
Formato fax ricevuto e priorità alimentazione (modello Europeo) .................................................................. 12-13
12-1
Appendice > Metodo di immissione dei caratteri
Metodo di immissione dei caratteri
Per immettere i caratteri di un nome, utilizzare la tastiera visualizzata sullo schermo a sfioramento e procedere come
segue.
NOTA
Layout tastiera
Per la tastiera, sono disponibili i layout "QWERTY", "QWERTZ" e "AZERTY come per la tastiera di un normale PC.
Selezionare il tasto [Menu Sistema/Contatore], [Impostazioni comuni] quindi [Layout tastiera] per selezionare il
layout desiderato. Come esempio viene riportata la tastiera con layout "QWERTY". Con la stessa procedura, è
possibile selezionare un altro layout di tastiera.
Schermate di immissione
Schermata per l'immissione di lettere minuscole
11
Utilizzare la tastiera per l'immissione.
1
Limite: 128 caratteri
Voce:
0 caratteri
Indietro
!
@
Q
A
Maiuscolo
$
E
S
Z
2
#
W
D
X
%
R
F
C
Lower-case
Minuscolo
^
T
G
V
&
Y
H
B
N./Simb.
*
U
J
N
(
I
K
M
)
O
L
<
_
P
+
{
:
>
˜
}
|
8
"
?
Spazio
Cancella
OK
k0101_01
Stato
3
N.
10
9
4
Voce/pulsante
5
6
7
Descrizione
1
Display
Visualizza i caratteri immessi.
2
[Maiuscolo]
Selezionare questo tasto per immettere le lettere maiuscole.
3
[Minuscolo]
Selezionare questo tasto per immettere le lettere minuscole.
4
[N./Simb.]
Selezionare questo tasto per immettere numeri e simboli.
5
[Spazio]
Selezionare per inserire uno spazio.
6
[Cancella]
Selezionare questo tasto per cancellare i caratteri immessi e
ritornare alla schermata precedente all'immissione.
7
[OK]
Selezionare questo tasto per confermare l'immissione e
ritornare alla schermata precedente all'immissione.
8
Tastiera
Selezionare il tasto corrispondente al carattere da immettere.
9
[Indietro]
Selezionare per cancellare un carattere a sinistra del cursore.
10
Limite caratteri
Visualizza il numero massimo di caratteri.
11
Tasto cursore
Selezionare per spostare il cursore sul display.
12-2
Appendice > Metodo di immissione dei caratteri
Schermata per l'immissione delle lettere maiuscole
Utilizzare la tastiera per l'immissione.
Limite: 128 caratteri
Voce:
0 caratteri
Indietro
!
@
Q
#
W
A
E
S
Z
%
R
D
X
Maiuscolo
$
T
F
C
&
Y
G
V
Lower-case
Minuscolo
^
U
H
B
*
I
J
N
(
)
O
K
M
N./Simb.
_
P
L
<
{
:
>
+
˜
}
|
"
?
Spazio
Cancella
OK
k0101_01
Stato
Schermata per l'immissione di numeri/simboli
Utilizzare la tastiera per l'immissione.
Limite:32 caratteri
Voce: 0 caratteri
Indietro
1
2
3
4
5
6
7
8
9
0
!
"
$
%
&
’
(
)
*
+
,
-
.
/
:
;
<
=
>
?
@
[
\
]
^
_
`
{
|
}
Maiuscolo
12
˜
Lower-case
Minuscolo
N./Simb.
Spazio
Cancella
OK
k0101_02
Stato
N.
12
#
Voce/pulsante
[
]/[ ]
Descrizione
Per immettere un numero o simbolo non riportato sulla
tastiera, selezionare il tasto cursore e scorrere la schermata
per visualizzare altri numeri o simboli.
12-3
Appendice > Metodo di immissione dei caratteri
Immissione dei caratteri
Seguire questa procedura per immettere, ad esempio, "List A-1".
1 Selezionare [Maiuscolo].
2 Selezionare [L]. Sul display viene visualizzata la lettera "L".
Utilizzare la tastiera per l'immissione.
Limite:32 caratteri
Voce: 1 caratteri
L
Indietro
!
@
Q
#
W
A
$
E
S
%
R
D
Z
X
T
F
C
&
Y
G
V
Lower-case
Minuscolo
Maiuscolo
^
*
U
H
B
(
I
J
N
)
O
K
M
_
P
L
<
+
{
:
>
˜
}
|
"
?
Spazio
N./Simb.
Cancella
OK
k0101_03
Stato
3 Selezionare [Minuscolo].
4 Selezionare [i], [s], [t] e [Spazio].
Utilizzare la tastiera per l'immissione.
Limite: 32 caratteri
Voce: 4 caratteri
List
Indietro
1
2
q
3
w
a
4
e
s
z
Maiuscolo
r
d
x
5
t
f
c
6
y
g
v
7
u
h
b
8
i
j
n
0
o
k
m
N./Simb.
Minuscolo
9
p
l
,
!
[
;
.
=
`
]
\
’
/
@
_
Spazio
Cancella
OK
k0101_04
Stato
5 Selezionare [Maiuscolo].
6 Selezionare [A]
7 Selezionare [N./Simb.].
8 Selezionare [ ] o [
] ripetutamente per visualizzare i caratteri [-] e [1].
9 Selezionare [-] e [1].
Utilizzare la tastiera per l'immissione.
Limite: 32 caratteri
Voce: 8 caratteri
List_A-1
Indietro
1
2
$
%
&
’
;
<
=
>
|
}
Maiuscolo
3
4
5
6
7
8
9
0
!
"
#
(
)
*
+
,
-
.
/
:
?
@
[
\
]
^
_
`
{
˜
Lower-case
Minuscolo
N./Simb.
Spazio
Cancella
OK
k0101_0
Stato
10Verificare che l'immissione sia corretta. Premere [OK].
12-4
Appendice > Specifiche
Specifiche
IMPORTANTE
Le specifiche sono soggette a modifiche senza preavviso.
Funzioni FAX
Voce
Descrizione
Compatibilità
G3
Linea telefonica
Linea telefonica dell'abbonato
Durata della trasmissione
Meno di 3 secondi (33.600 bps, JBIG, ITU-T A4-R #1 chart)
Velocità di trasmissione
33.600/31.200/28.800/26.400/24.000/21.600/19.200/16.800/
14.400/12.000/9.600/7.200/4.800/2.400 bps
Schema di codifica
JBIG/MMR/MR/MH
Correzione degli errori
ECM
Dimensione originale
Larghezza massima: 297 mm, Lunghezza massima: 1.600 mm
Alimentazione automatica dei documenti
Massimo 270 fogli (con l'alimentatore di originali)
Risoluzione
Scansione:
200 × 100 dpi Normale (8 punti/mm × 3,85 linee/mm)
200 × 200 dpi Fine (8 punti/mm × 7,7 linee/mm)
200 × 400 dpi Super (Super Fine) (8 punti/mm × 15,4 linee/mm)
400 × 400 dpi Ultra (Ultra Fine) (16 punti/mm × 15,4 linee/mm)
600 × 600 dpi
Stampa: 1.200 × 1.200 dpi (multi-value)
Gradazioni
256 sfumature (diffusione dell'errore)
Tasto one touch
1.000 tasti
Trasmissione multipla
Fino a 500 destinazioni (numero massimo di stazioni: 500, fino a
100 stazioni per i-Fax)
Ricezione sostitutiva in memoria
7.000 fogli o più (con ITU-T A4 #1)
Capacità di memorizzazione delle immagini
170 MB
Stampa dei rapporti
Rapporto dei risultati di invio, rapporto dei risultati di ricezione del
fax, rapporto delle attività, pagina di stato
Opzione
Dual Port, Kit Internet FAX
12-5
Appendice > Specifiche
Funzioni FAX di rete
Voce
Descrizione
Hardware
Computer compatibile IBM PC-AT
Interfaccia
10BASE-T, 100BASE-TX, 1000BASE-T, 802.3a supported
Sistema operativo
Windows XP, Windows Server 2003, Windows Server 2008/R2, Windows
Server 2012/R2, Windows Vista, Windows 7, Windows 8, Windows 8.1 e
Windows 10
Risoluzione di trasmissione
Ultra fine (400 × 400dpi), Fine (200 × 200dpi), Normale (100 × 200dpi),
600 × 600dpi
Formato documenti
Letter, Legal, Ledger (11 x 17), Statement, A3, A4, A5, Folio, B4, B5(JIS)
Trasmissione FAX differita
In base alle impostazioni configurate sul driver FAX di rete (è possibile
definire un valore ad incrementi di 1 minuto entro le 24 ore successive)
Trasmissione e stampa
Si può trasmettere un fax e contestualmente stamparlo sulla periferica.
Trasmissione a più destinazioni
Fino a 500 destinazioni (numero massimo di stazioni: 500, fino a
100 stazioni per i-Fax)
Job Accounting
Si richiede l'immissione di Nome utente e Password di login nel driver
Network FAX se sul dispositivo fax è attivata l'opzione Login utente.
Si richiede l'immissione di un ID Account nel driver Network FAX se sul
dispositivo fax è attivata l'opzione Job Accounting.
Pagina copertina
Per la copertina da allegare si può selezionare un modello utilizzando il
driver Network FAX oppure si può creare un modello personalizzato.
12-6
Appendice > Mappa menu
Mappa menu
Destinazione (pagina 3-7)
Rubrica (pagina 3-9)
Controllare le destinazioni (pagina 7-13)
Libero (pagina 3-31)
FAX
Diretto (pagina 3-29)
Catena (pagina 3-34)
Dettagli (pagina 3-7)
Indirizzo secondario
(pagina 3-7)
Velocità iniziale di
trasmiss (pagina 3-7)
ECM (pagina 3-7)
Trasmissione crittografata (pagina 3-7)
Richiama (pagina 3-3)
Tasto one touch (pagina 3-11)
Installaz. rapida (pagina 2-26)
Orig./Formato dati di invio
Formato originale (pagina 3-20)
Originali di formati diversi (pagina 3-21)*1
Originale su 2 facce/libro (pagina 3-21)*2
Orientamento originale (pagina 3-22)
Formato invio (pagina 3-23)
Originale lungo (page 3-23)*1
Qualità immagine
Densità (pagina 3-23)
Immagine originale (pagina 3-23)
Risoluzione TX FAX (pagina 3-24)
Impostazioni avanzate
Zoom (pagina 3-24)
Centra (pagina 3-24)
Cancella bordo (pagina 3-25)
Trasmissione FAX differita (pagina 3-26)
Scansione continua (pagina 3-28)
Avviso di fine lavoro (pagina 3-28)
Voce nome file (pagina 3-29)
Trasmissione diretta FAX (pagina 3-29)
RX polling FAX (pagina 5-30)
Invia e stampa (pagina 3-30)
Invia e memorizza (pagina 3-30)
Rapporto TX FAX (pagina 3-30)
Programma (pagina 3-36)
*1 Questa funzione viene visualizzata quando è installato l'alimentatore di originali (DP), opzionale.
*2 Questa funzione è “Libro” quando non è installato l'alimentatore di originali (DP).
12-7
Appendice > Mappa menu
Voce indirizzo i-FAX (pagina 10-10)*1
Destinazione
*1 Si richiede l'installazione del Kit Internet FAX opzionale.
Invio
Casella FAX (pagina 5-17)
Casella FAX
Stato (vedere la Guida alle funzioni del sistema)
Registro (pagina 7-3)
Invio lavori (pagina 7-3)
Stato (vedere la Guida alle funzioni del sistema)
Lavoro pianificato (pagina 3-28)
Registro (pagina 7-3)
Stato (vedere la Guida alle funzioni del sistema)
Memorizzazione
(pagina 7-3)
Registro (pagina 7-3)
Periferica/Comunicazione Scanner (vedere la Guida alle funzioni del sistema)
Stampante (vedere la Guida alle funzioni del sistema)
Non in linea (pagina 3-6)
RX manuale (pagina 4-4)
Ver. nuovo FAX (ricezione i-FAX) (pagina 10-13)*1
Registro (pagina 7-10)
Memoria rimovibile (vedere la Guida alle funzioni del sistema)
Connettività (vedere la Guida alle funzioni del sistema)
Carta/Ricambi (vedere la Guida alle funzioni del sistema)
*1 Si richiede l'installazione del Kit Internet FAX opzionale.
Stampa lavori
(pagina 7-3)
Stato/
Canc. Lav.
St t
In
d
12-8
Appendice > Mappa menu
ni
Wi-Fi Direct
S
Procedura di config. rapida
Impostazione FAX (pagina 2-11)
Impostazione modalità di risparmio energia (vedere la Guida alle funzioni del sistema)
Configurazione della rete (vedere la Guida alle funzioni del sistema)
Contatore (vedere la Guida alle funzioni del sistema)
Impostazioni cassetto/
Bypass
Cassetto 1 (a 5) (pagina 8-5)
Impostazioni comuni
Lingua (vedere la Guida alle funzioni del sistema)
Impostazioni vass bypass (pagina 8-5)
Schermata pred. (vedere la Guida alle funzioni del sistema)
Allarme (vedere la Guida alle funzioni del sistema)
Audio (pagina 8-6)
Volume altoparlante FAX (pagina 8-6)
Volume monitor FAX (pagina 8-6)
Layout tastiera (vedere la Guida alle funzioni del sistema)
Impostazioni carta/originale (vedere la Guida alle funzioni del sistema)
Misura (vedere la Guida alle funzioni del sistema)
Gestione errori (vedere la Guida alle funzioni del sistema)
Porta FAX 1 (pagina 8-6)
Vassoio di uscita
(pagina 8-6)*1
Porta FAX 2*2 (pagina 8-6)
Conferma orientamento (vedere la Guida alle funzioni del sistema)
Azione toner colori vuoto (vedere la Guida alle funzioni del sistema)
Impostazioni predefinite delle
funzioni (pagina -8-7)
Risoluzione TX FAX (pagina 8-7)
Oggetto/corpo i-FAX*3 (pagina 8-7)
Scansione continua (FAX) (pagina 8-7)
Tipo tastiera opzionale (vedere la Guida alle funzioni del sistema)
Timbro sistema (vedere la Guida alle funzioni del sistema)
Pinzatura manuale (vedere la Guida alle funzioni del sistema)
Sfalsamento doc. per lavoro (vedere la Guida alle funzioni del sistema)
Avviso toner scarso (vedere la Guida alle funzioni del sistema)
Avviso vasc. rec toner piena (vedere la Guida alle funzioni del sistema)
Spost. documenti 1 pagina (vedere la Guida alle funzioni del sistema)
Visualizza il registro FAX (pagina 8-7)
Visualizza Stato/Registro
(pagina 8-7)
Stampa messaggio banner (vedere la Guida alle funzioni del sistema)
Personal. visual. stato (vedere la Guida alle funzioni del sistema)
Impost. pannello messaggi (vedere la Guida alle funzioni del sistema)
Stampa remota (vedere la Guida alle funzioni del sistema)
12-9
Appendice > Mappa menu
Impostazioni comuni
Imp. tastierino numerico (vedere la Guida alle funzioni del sistema)
Previeni riflesso luce (vedere la Guida alle funzioni del sistema)
Assegnazione Tasto Funzione (vedere la Guida alle funzioni del sistema)
Mostra Msg Spegnimento (pagina 8-7)
Home (vedere la Guida alle funzioni del sistema)
Copia (vedere la Guida alle funzioni del sistema)
Invia (vedere la Guida alle funzioni del sistema)
Casella documenti/
Memoria rimovibile
Casella personalizzata (vedere la Guida alle funzioni del sistema)
Casella FAX (pagina 5-17)
Casella lavoro (vedere la Guida alle funzioni del sistema)
Casella di polling (pagina 5-27)
Regist.Installaz.Rapida (pagina 2-26)
FAX
TX/RX comune (pagina 8-8)
Trasmissione (pagina 8-9)
Registr. Tastocrittogr. (pagina 8-8)
Diagnosi remota FAX (pagina 8-8)
Base (pagina 8-9)
Nome FAX locale (Porta 1)
(pagina 8-9)
Nome FAX locale (Porta 2)*2
(pagina 8-9)
TTI (pagina 8-9)
Account per Nome FAX loc.
(pagina 8-9)
N. di tentativi (pagina 8-9)
FAX (pagina 8-10)
FAX locale numero 1
(pagina 8-10)
FAX locale numero 2*2
(pagina 8-10)
Composizione (porta 1)
(pagina 8-10)
Composizione (porta 2)*2
(pagina 8-10)
ID FAX locale (pagina 8-10)
TX ECM (Porta 1)
(pagina 8-10)
TX ECM (Porta 2)*2
(pagina 8-10)
Veloc. iniz. TX (Porta 1)
(pagina 8-10)
Veloc. iniz. TX (Porta 2)*2
(pagina 8-10)
12-10
Appendice > Mappa menu
FAX
Ricezione (pagina 8-11)
Base (pagina 8-11)
Tipo di supporto (pagina 8-11)
Vassoio Bypass (pagina 8-11)
Form. RX ridotto
(pagina 8-11)
Data e ora di ricezione
(pagina 8-11)
Stampa fronte/retro
(pagina 8-11)
Stampa 2 in 1 (pagina 8-11)
FAX (pagina 8-11)
Squilli (normale)
(pagina 8-11)
Squilli (TAD) (pagina 8-11)
Squilli (FAX/TEL)
(pagina 8-12)
Impostazioni RX
(pagina 8-12)
Conn. remota SW
(pagina 8-12)
Porta ricezione*2
(pagina 8-12)
RX ECM (Porta 1)
(pagina 8-12)
RX ECM (Porta 2)*2
(pagina 8-12)
Velocità iniziale RX (Porta 1)
(pagina 8-12)
Velocità iniziale RX
(Porta 2)*2 (pagina 8-12)
Ricezione crittografata (pagina 8-12)
Limitazione TX/RX (pagina 8-15)
Regole RX/inoltro (pagina 5-2)
Immis. nuova destinazione (FAX) (pagina 8-13)
Regist.Installaz.Rapida (pagina 2-26)
Stampante (vedere la Guida alle funzioni del sistema)
12-11
Appendice > Mappa menu
Rapporto
Stampa rapporto
(pagina 8-13)
Pagina stato (pagina 8-13)
Elenco caratteri (vedere la Guida alle funzioni del
sistema)
Stato della rete (vedere la Guida alle funzioni del
sistema)
Stato servizio (vedere la Guida alle funzioni del
sistema)
Stato della rete opzionale
(vedere la Guida alle funzioni del sistema)
Impostazioni del rapporto
delle attività
(pagina 8-14)
Rapporto FAX in uscita (pagina 8-14)
Impostaz. Rapp. risultati
(pagina 8-14)
Invia rapporto risultati (pagina 8-14)
Rapporto FAX in ingresso (pagina 8-14)
Rapporto risultati RX FAX (pagina 8-14)
Impos Avviso fine lavoro (pagina 8-14)
Tipo rapp. risultati RX (pagina 8-14)
Invia cronologia registro (vedere la Guida alle funzioni del sistema)
Impostaz. cronologia login (vedere la Guida alle funzioni del sistema)
Imp. cron. registro dispos. (vedere la Guida alle funzioni del sistema)
Registro err. comun.protetta (vedere la Guida alle funzioni del sistema)
Sistema/Rete (vedere la Guida alle funzioni del sistema)
Modifica destinazione
Rubrica (pagina 2-15)
Tasto one touch (pagina 2-24)
StampaLista (pagina 2-23)
Predefiniti Rubrica
Ordina (vedere la Guida alle funzioni del sistema)
Restringi (vedere la Guida alle funzioni del sistema)
Tipo di rubrica (vedere la Guida alle funzioni del
sistema)
Limitazione modifica
Rubrica (vedere la Guida alle funzioni del sistema)
Tasto one touch (vedere la Guida alle funzioni del
sistema)
Accesso utenti/Job Accounting (vedere la Guida alle funzioni del sistema)
Proprietà utente (vedere la Guida alle funzioni del sistema)
Data/Timer/Rispar. Energia (vedere la Guida alle funzioni del sistema)
Regolazione/Manutenzione (vedere la Guida alle funzioni del sistema)
Internet (vedere la Guida alle funzioni del sistema)
Applicazione (vedere la Guida alle funzioni del sistema)
*1 Questa funzione non è disponibile quando sono installati un finisher interno e un finisher da 1.000 fogli.
*2 Questo parametro viene visualizzato quando sono installati i 2 Kit Fax opzionali (opzione Dual FAX).
*3 Si richiede l'installazione del Kit Internet FAX opzionale.
12-12
Appendice > Formato fax ricevuto e priorità alimentazione (modello Europeo)
Formato fax ricevuto e priorità alimentazione (modello Europeo)
Se nei cassetti non è caricata della carta con formato e orientamento identici a quelli del fax ricevuto, il sistema
seleziona automaticamente la carta secondo le seguenti priorità.
Sovrapposiz. stesso form.
Se la funzione Form. RX ridotto è impostata su [Off], il formato di carta per la stampa viene selezionato dando priorità
alla sovrapposizione dello stesso formato.
Form. RX ridotto (pagina 4-7)
Formato del fax ricevuto
A5
B5
A4-R
A4
Folio
B4
A3
Originali
Priorità
Formato carta
A4 lungo
*1
Folio
Originali
*2
lunghi
B4 lungo A3 lungo
*3
*4
Originali
Originali
1
A5
B5
A4-R
A4
Folio
B4
A3
A3
A3
A3
A3
2
A5-R*5
B5-R*5
A4*5
A4-R*5
A4-R
A3
A4
A3
A3
A3
A4
3
A4-R
B4
Folio
Folio*5
A4*5
B5
A4-R*5
B4
B4
B4
A4-R*5
4
Folio
A4
A3
A3
A3
B5-R*5
Folio*5
B4
B4
B5
Folio*5
5
A4*5
A4-R*5
B4
B4*5
B4
A4,*7
B4*5,*7
A4-R
Folio
B5-R*5
B4*5
6
B5
Folio*5
A5
A4-R
A4
B4*5
A4*5
A4-R*6
A4
7
B5-R*5
A3
A5-R*5
A4*5
A4-R*5,*7
A5
A4-R
A4-R*5
8
A3
B5*7
A5
A4-R*5
A5-R*5
A4*5,*6
Folio*5
9
B4
B5
B5
A4*5
B5-R*5
A5
A5-R*5 Folio*5,*7
10
B5-R*5,*7
B5
Folio*5
11
B5-R*5
B5-R*5
A5-R*5
12
B5
13
B5-R*5
12-13
Appendice > Formato fax ricevuto e priorità alimentazione (modello Europeo)
*1
*2
*3
*4
*5
A4 Originali lunghi: Originali di lunghezza superiore al formato A4 nella direzione di alimentazione della carta.
Folio Originali lunghi: Originali di lunghezza superiore al formato Folio nella direzione di alimentazione della carta.
B4 Originali lunghi: Originali di lunghezza superiore al formato B4 nella direzione di alimentazione della carta.
A3 Originali lunghi: Originali di lunghezza superiore al formato A3 nella direzione di alimentazione della carta.
L‘orientamento carta è diverso da quello del documento ricevuto. L‘immagine viene stampata dopo essere stata
ruotata automaticamente di 90°.
*6 Il documento viene stampato su questa carta se la lunghezza del documento ricevuto va da 351 a 380,4 mm e se il
cassetto impostato con il formato Folio è vuoto.
*7 Il documento viene stampato su questa carta quando la lunghezza del documento ricevuto è ridotta.
indica la stampa su due fogli.
NOTA
Se viene selezionato il tipo di carta in [Tipo di supporto], il documento ricevuto viene stampato utilizzando
l'alimentazione carta corrispondente.
Tipo di supporto per la stampa (pagina 4-6)
Anche se si seleziona l'opzione [Tipo di supporto] è impossibile stampare un fax ricevuto se il tipo di carta caricata
nel cassetto non è adatto per la stampa fax.
12-14
Appendice > Formato fax ricevuto e priorità alimentazione (modello Europeo)
Formati RX ridotti
Se la funzione Form. RX ridotto è impostata su [On], il formato di carta per la stampa viene selezionato dando priorità
alla riduzione e adattamento dei dati su una pagina singola.
Form. RX ridotto (pagina 4-7)
Formato del fax ricevuto
A5
B5
A4-R
A4
Folio
B4
A3
A4 lungo
Originali
*1
Formato carta
Priorità
Folio
Originali
*2
lunghi
B4 lungo A3 lungo
*3
*4
Originali
Originali
1
A5
B5
A4-R
A4
Folio
B4
A3
A3
A3
A3
A3
2
A5-R*5
B5-R*5
A4*5
A4-R*5
A4-R
A3
B4*6
A3
A3
A3
A4
3
A4-R
B4
Folio
Folio*5
A4*5
A4-R*6
A4-R*6
B4
B4
B4
A4-R*5
4
Folio
A4
A3
A3
A3
A4*5,*6
A4*5,*6
B4
B4
B5
Folio*5
5
A4*5
A4-R*5
B4
B4*5
B4
Folio*6
Folio*6
A4-R
Folio
B5-R*5
B4*5
6
B5
Folio*5
B5-R*6
B5*6
B5-R*6
B5-R*6
B5-R*6
A4*5
A4-R*7
A4
7
B5-R*5
A3
B5*5,*6 B5-R*5,*6 B5*5,*6
B5*5,*6
B5*5,*6
A5
A4-R
A4-R*5
8
A3
A5-R*6
A5*6
A5
A5-R*5
A4*5,*6
Folio*5
9
B4
A5*5,*6
A5R*5,*6
A5-R*5
B5
A4*5
B5-R*5
A5
10
11
A5-R*5
12
B5
13
B5-R*5
12-15
Appendice > Formato fax ricevuto e priorità alimentazione (modello Europeo)
*1
*2
*3
*4
*5
A4 Originali lunghi: Originali di lunghezza superiore al formato A4 nella direzione di alimentazione della carta.
Folio Originali lunghi: Originali di lunghezza superiore al formato Folio nella direzione di alimentazione della carta.
B4 Originali lunghi: Originali di lunghezza superiore al formato B4 nella direzione di alimentazione della carta.
A3 Originali lunghi: Originali di lunghezza superiore al formato A3 nella direzione di alimentazione della carta.
L'orientamento carta è diverso da quello del documento ricevuto. The image is printed after being rotated 90°automatically.
*6 I dati ricevuti vengono ridotti e adattati al formato carta per poi essere stampati.
*7 Il documento viene stampato su questa carta se la lunghezza del documento ricevuto va da 351 a 380,4 mm e se il
cassetto impostato con il formato Folio è vuoto.
indica la stampa su due fogli.
NOTA
Se viene selezionato il tipo di carta in [Tipo di supporto], il documento ricevuto viene stampato utilizzando
l'alimentazione carta corrispondente.
Tipo di supporto per la stampa (pagina 4-6)
Anche se si seleziona l'opzione [Tipo di supporto] è impossibile stampare un fax ricevuto se il tipo di carta caricata
nel cassetto non è adatto per la stampa fax.
12-16
Indice analitico
A
Account per Nome FAX loc. 8-9
Accounting utenti 8-24
Contenuto 8-24
Login 3-16
Alimentatore di originali 2-3
Annulla
Annullamento delle trasmissioni polling 5-29
Annullamento
Annullamento di un inoltro da memoria 5-9
Annullamento di una trasmissione differita 3-28
Annullamento di una trasmissione diretta 3-29
Annullamento trasmissione (scollegamento della
comunicazione) 3-6
Annullamento della ricezione (Scollegamento della
comunicazione) 4-3
Anteprima
Casella FAX 5-21
Audio
Lavoro terminato 8-6
Volume altoparlante FAX 8-6
Volume monitor FAX 8-6
B
Bypass 4-7, 8-11
C
Cancellazione bordo 3-25
Centra 3-24
Chiamata a catena 3-34
Collegamenti di scelta rapida
Modifica ed eliminazione di pulsanti di scelta rapida
2-29
Registrazione 2-28
Commutazione automatica Fax/Segreteria
telefonica 5-40
Comunicazione con indirizzo secondario 5-17
Password indirizzo secondario 5-18
Sub Address 5-17
Trasmissione tramite indirizzo secondario 5-24
Comunicazione criptata 5-34
Eliminazione dei contenuti di registrazione della
chiave di crittografia
5-36
Impostazione della ricezione criptata 5-37
Modifica dei contenuti di registrazione della chiave di
crittografia
5-35
N. casella crittografia 5-34
N. chiave di crittografia 5-34, 5-35
Registrazione della chiave di crittografia 5-35
Utilizzo della trasmissione criptata 5-36
Comunicazione polling 5-27
Comunicazione tramite bacheca con indirizzi
secondari
5-30
Eliminazione di documenti in una
casella polling 5-33
Ricezione polling 5-30
Stampa da una casella polling 5-32
Trasmissione polling 5-27
Verifica 5-33
Comunicazione rilanciata a più destinazione con indirizzo
secondario 11-11
Comunicazione rilanciata a più destinazione con indirizzo
secondario
5-3
Comunicazione rilanciata a più destinazioni con indirizzo
secondario
5-26
Cronologia dei lavori fax 7-3
Dettagli del registro lavori 7-6
Registro dei lavori di memorizzazione 7-5
Registro dei lavori di stampa 7-4
Registro dei lavori di trasmissione 7-4
Cronologia lavori fax
Schermata registro lavori 7-3
D
Data 2-14
Data e ora di ricezione 4-7, 8-11
Densità 3-23
Destinazione
Ricerca 3-10
Diagnosi remota FAX 8-8
Direct SMTP 10-2
Domande frequenti 11-12
Driver FAX
Configurazione 6-3
Installazione del driver FAX 6-4
Procedura di invio 6-2
Procedura di ricezione 6-2
Trasmissione di base 6-7
Dual FAX 9-3
E
Elenco dei codici di errore 11-6
e-mail di avviso
Avviso di fine lavoro 3-28
F
Formato del fax ricevuto e priorità alimentazione 12-13
Formato di invio 3-23
Formato originale 3-20
Formato RX ridotto 4-7, 8-11
Funzione Casella FAX 5-17, 11-11
Anteprima 5-21
Elenco delle caselle fax 5-23
Eliminazione 5-19
Eliminazione di documenti da una casella FAX 5-22
Eliminazione di documenti da una casella FAX
dopo la stampa 5-22
Modifica 5-19
Registrazione 5-18
Stampa di documenti da una casella FAX 5-20
Indice analitico-1
Verifica 5-21
Funzione di commutazione remota 5-44, 8-12
Registrazione 8-12
Utilizzo 5-44
Funzione per la trasmissione a lotti 3-26
Modifica destinazione
Contatto 2-15
Mostra Msg Spegnimento 8-7
N
ID FAX locale 2-11, 8-10
Immagine originale 3-23
Impossibile eseguire la trasmissione con indirizzo
secondario 11-11
Impossibile ricevere un documento 11-10
Impossibile trasmettere un documento 11-10
Impossibile utilizzare la comunicazione rilanciata a più
destinazioni con indirizzo secondario. 11-11
Impostazione RX 8-12
Impostazioni di inoltro 5-4
Embedded Web Server RX 5-16
Impostazioni fax predefinite 8-2
Indicatori 11-2
Inoltro da memoria 5-2
Internet Fax 10-1
Embedded Web Server RX 10-5
Note sull'utilizzo 10-3
Ricezione 10-13
Invia e memorizza 3-30
Memorizza 3-30
Invia e Stampa
Stampa 3-30
Invia e stampa 3-30
N. FAX locale 8-10
N. ID autorizzato
Registrazione 8-19
Network FAX
Configurazione 6-3
Installazione del driver FAX 6-4
Procedura di invio 6-2
Procedura di ricezione 6-2
Trasmissione di base 6-7
Nome FAX locale 2-11, 8-9
Nomi e funzioni dei componenti 2-2
Non viene eseguita la stampa 11-10
Notifica e-mail
Invio del rapporto di ricezione fax 7-12
Numeri di fax autorizzati
Modifica 8-17
Modifica/Eliminazione 8-17
Registrazione 8-16
Numeri di fax rifiutati
Eliminazione 8-19
Modifica 8-18
Registrazione 8-18
Numeri di ID autorizzati
Modifica 8-20
Numero di ID autorizzati
Eliminazione 8-20
Numero FAX locale 2-11
Nuova destinazione (FAX) 8-13
J
O
G
Gestione degli account 8-24
I
Job Accounting 8-24
Comunicazione soggetta alla
contabilità lavori 8-25
Contenuto 8-24
Limite 8-25
Login 3-17
Ora 2-14
Orientamento originale 3-22
Originale lungo 3-23
Originale su 2-facce/libro 3-21
Originali di formati diversi 3-21
K
Limitazione TX
N. di fax autorizzati 8-16
N. ID autorizzato 8-19
Numeri di fax rifiutati 8-18
Linea telefonica 2-11, 8-10
Pannello a sfioramento 2-5
Pannello comandi 2-4
Porta ricezione 8-12
Precauzioni per lo spegnimento del sistema 11-3
Predefinito
Oggetto/corpo i-FAX 8-7
Risoluzione TX FAX 8-7
Scansione continua (FAX) 8-7
Problemi e soluzioni 11-10
Procedura guidata di configurazione rapida 2-11
M
R
Kit Internet FAX 9-2
L
Mappa menu 12-7
Messaggi 11-4
Metodi di immissione delle destinazioni 3-7
Metodo di immissione dei caratteri 12-2
Modalità di ricezione 4-2
P
Rapporto
Elenco delle caselle fax 5-23
Rapporti dei risultati di ricezione FAX 7-9
Rapporti dei risultati di trasmissione 7-7
Rapporto attività 7-10
Indice analitico-2
Rapporto dei lavori annullati prima dell'invio
7-8
Stampa di un elenco di caselle FAX 5-23
Rapporto TX FAX 3-30
Registrazione dei tasti delle funzioni 8-7
Registrazione Installazione rapida 8-13
Restrizione di invio
Impostazione restrizioni di invio 8-21
Impostazione restrizioni di ricezione 8-21
Ricezione da un numero sconosciuto 8-21
Restrizione di trasmissione 8-15
Prerequisiti 8-15
Requisiti di autorizzazione comunicazione 8-15
Requisiti di rifiuto della ricezione 8-16
Ricezione con commutazione automatica FAX/TEL 5-38
Ricezione fax automatica 4-2, 8-12
Ricezione in memoria 4-3
Ricezione manuale 4-4, 5-43
Ricezione tramite bacheca con indirizzi secondari 5-30
Richiamata
Modifica numero tentativi 8-9
Riselezione 3-3
Risoluzione TX FAX 3-24
Rubrica 2-15, 3-9
Aggiunta di un contatto 2-15
Aggiunta di un gruppo 2-20
Contatto 2-15
Eliminazione 2-23
Modifica 2-22
Selezione di una destinazione 3-9
Stampa dell'elenco degli indirizzi 2-23
RX crittografia 8-12
RX ECM 8-12
Tipo di destinazione di inoltro 5-2
Utilizzo delle regole per tutte le ricezioni 5-4
Stampa/Invio fax ricevuti secondo i requisiti (Inoltro
memoria)
Annulla 5-10
Stato della trasmissione 3-4, 10-12
T
Tasto Conferma 2-10
Tasto one touch 2-24
Modifica ed eliminazione 2-25
Tasto Ricerca rapida num. 2-10
Tempo inutilizzabile 8-22
Tipo di supporto FAX 4-6
Tipo di supporto per la stampa 4-6, 8-11
Trasmissione a più destinazioni 3-13
Trasmissione con interruzione 3-33
Trasmissione da memoria 3-2
Trasmissione di i-FAX 10-10
Trasmissione di un lavoro fax prioritario 3-4
Trasmissione differita
Modifica/Cancellazione 3-27
Trasmissione immediata 3-28
Trasmissione diretta
Annullamento 3-29
Trasmissione FAX differita 3-26
Trasmissione immediata 3-28
Trasmissione FAX diretta 3-29
Annullamento 3-29
Trasmissione manuale 3-31, 5-42
Trasmissione standby 3-32
TX ECM 8-10
U
S
Scansione continua 3-28
Schermata di conferma delle destinazioni 7-13
Schermata Home 2-5
Schermata Installazione rapida 2-26
Funzioni registrabili 2-26
Modifica registrazioni 2-27
Selezione del TTI (Transmit
Terminal Identification - Identificativo terminale
trasmittente) 2-11
Selezione del TTI (Transmit Terminal Identification) 8-9
Sistema (nomi dei componenti) 2-2
Specifiche 12-5
Squil.
FAX/TEL 8-12
Squilli
Normale 8-11
Segreteria telefonica 8-11
TAD 8-11
Stampa 2 in 1 4-8, 8-11
Stampa fr/retro 8-11
Stampa fronte/retro 4-7
Stampa/Invio fax ricevuti secondo i requisiti (Inoltro da
memoria)
Registrazione impostazioni per requisito 5-6
Requisiti per l'inoltro 5-2
Utilizzo di un programma 3-36
V
Vassoio di uscita 8-6
Veloc. iniz. TX 8-10
Velocità iniziale RX 8-12
Verifica dei risultati di trasmissione
e dello stato di registrazione 7-2
Visualizza Stato/Registro 8-7
Voce nome file 3-29
Volume audio
Avviso sonoro di fine lavoro 2-11
Volume altoparlante FAX 2-11
Volume monitor FAX 2-11
Z
Zoom 3-24
Indice analitico-3
TA Triumph-Adler GmbH
Betriebsstätte Norderstedt
Ohechaussee 235
22848 Norderstedt
Germany
201 .
K00
Was this manual useful for you? yes no
Thank you for your participation!

* Your assessment is very important for improving the work of artificial intelligence, which forms the content of this project

Download PDF

advertisement