Dell Inspiron 5400 2-in-1 laptop Manuale utente

Aggiungi a I miei manuali
71 Pagine

annuncio pubblicitario

Dell Inspiron 5400 2-in-1 laptop Manuale utente | Manualzz

Inspiron 5400 2n1

Manuale di servizio

Modello normativo: P126G

Tipo normativo: P126G002

June 2020

Rev. A01

Messaggi di N.B., Attenzione e Avvertenza

N.B.: un messaggio N.B. (Nota Bene) indica informazioni importanti che contribuiscono a migliorare l'utilizzo del prodotto.

ATTENZIONE: un messaggio di ATTENZIONE evidenzia la possibilità che si verifichi un danno all'hardware o una perdita di dati ed indica come evitare il problema.

AVVERTENZA: un messaggio di AVVERTENZA evidenzia un potenziale rischio di danni alla proprietà, lesioni personali o morte.

© 2020 Dell Inc. o sue sussidiarie. Tutti i diritti riservati.

Dell, EMC e gli altri marchi sono marchi commerciali di Dell Inc. o delle sue sussidiarie. Gli altri marchi possono essere marchi dei rispettivi proprietari.

Sommario

Capitolo 1: Interventi sui componenti del computer............................................................................5

Prima di intervenire sui componenti interni del computer................................................................................................ 5

Istruzioni di sicurezza............................................................................................................................................................ 5

Protezione dalle scariche elettrostatiche (ESD)................................................................................................................6

Kit di servizio ESD..................................................................................................................................................................6

Trasporto dei componenti sensibili...................................................................................................................................... 7

Dopo aver effettuato interventi sui componenti interni del computer........................................................................... 8

Capitolo 2: Rimozione e installazione dei componenti......................................................................... 9

Strumenti consigliati.............................................................................................................................................................. 9

Elenco viti............................................................................................................................................................................... 9

Componenti principali di Inspiron 5400 2-in-1.................................................................................................................. 10

Coperchio della base............................................................................................................................................................ 12

Rimozione del coperchio della base..............................................................................................................................12

Installazione del coperchio della base...........................................................................................................................14

Batteria.................................................................................................................................................................................. 16

Precauzioni per le batterie agli ioni di litio....................................................................................................................16

Rimozione della batteria.................................................................................................................................................16

Installazione della batteria..............................................................................................................................................17

Batteria a pulsante............................................................................................................................................................... 18

Rimozione della batteria a bottone...............................................................................................................................18

Installazione della batteria a bottone............................................................................................................................19

Moduli di memoria............................................................................................................................................................... 20

Rimozione dei moduli di memoria.................................................................................................................................20

Installazione dei moduli di memoria.............................................................................................................................. 21

Altoparlanti........................................................................................................................................................................... 23

Rimozione degli altoparlanti..........................................................................................................................................23

Installazione degli altoparlanti.......................................................................................................................................23

Dissipatore di calore............................................................................................................................................................ 24

Rimozione del dissipatore di calore..............................................................................................................................24

Installazione del dissipatore di calore...........................................................................................................................25

Porta dell'adattatore di alimentazione.............................................................................................................................. 26

Rimozione della porta dell'adattatore di alimentazione.............................................................................................26

Installazione della porta dell'adattatore per l'alimentazione......................................................................................27

Touchpad..............................................................................................................................................................................28

Rimozione del touchpad................................................................................................................................................28

Installazione del touchpad............................................................................................................................................ 29

Unità a stato solido..............................................................................................................................................................30

Rimozione dell'unità a stato solido M.2 2230.............................................................................................................30

Installazione dell'unità SSD M.2 2230.......................................................................................................................... 31

Rimozione dell'unità a stato solido M.2 2280.............................................................................................................33

Installazione dell'unità SSD M.2 2280......................................................................................................................... 34

Ventola..................................................................................................................................................................................36

Rimozione della ventola................................................................................................................................................ 36

Sommario 3

Installazione della ventola..............................................................................................................................................37

scheda di I/O........................................................................................................................................................................37

Rimozione della scheda di I/O......................................................................................................................................37

Installazione della scheda di I/O...................................................................................................................................38

Pulsante di alimentazione con lettore di impronte digitali.............................................................................................. 39

Rimozione della scheda del pulsante di Accensione..................................................................................................39

Installazione della scheda del pulsante di alimentazione........................................................................................... 40

Gruppo dello schermo..........................................................................................................................................................41

Rimozione del gruppo del display..................................................................................................................................41

Installazione del gruppo dello schermo........................................................................................................................44

Scheda di sistema................................................................................................................................................................45

Rimozione della scheda di sistema.............................................................................................................................. 45

Installazione della scheda di sistema........................................................................................................................... 48

Gruppo del supporto per i polsi e tastiera........................................................................................................................ 50

Rimozione del gruppo del poggiapolsi e tastiera........................................................................................................50

Installazione del gruppo del poggiapolsi e tastiera......................................................................................................51

Capitolo 3: Driver e download.........................................................................................................53

Capitolo 4: Installazione di sistema................................................................................................. 54

Accesso al programma di installazione del BIOS............................................................................................................. 54

Tasti di navigazione............................................................................................................................................................. 54

Boot Sequence.................................................................................................................................................................... 54

Menu di avvio provvisorio.................................................................................................................................................. 55

Opzioni di installazione del sistema................................................................................................................................... 55

Cancellazione delle impostazioni CMOS...........................................................................................................................65

Cancellazione delle password del BIOS (configurazione del sistema) e del sistema.................................................. 65

Capitolo 5: Risoluzione dei problemi............................................................................................... 66

Diagnostica SupportAssist................................................................................................................................................. 66

Indicatori di diagnostica di sistema....................................................................................................................................66

Ripristino del sistema operativo......................................................................................................................................... 67

Aggiornamento del BIOS.................................................................................................................................................... 67

Aggiornamento del BIOS (chiavetta USB).......................................................................................................................68

Opzioni di supporti di backup e ripristino..........................................................................................................................68

Ciclo di alimentazione Wi-Fi............................................................................................................................................... 68

Rilascio dell'energia residua................................................................................................................................................ 68

Capitolo 6: Come ottenere assistenza e contattare Dell.................................................................... 70

4 Sommario

1

Interventi sui componenti del computer

Prima di intervenire sui componenti interni del computer

Informazioni su questa attività

N.B.: Le immagini contenute in questo documento possono differire a seconda della configurazione ordinata.

Procedura

1. Salvare e chiudere tutti i file aperti e uscire da tutte le applicazioni in esecuzione.

2. Arrestare il computer. Fare clic su

Start

>

Power

>

Shut down

.

N.B.: Se si utilizza un sistema operativo diverso, consultare la documentazione relativa alle istruzioni sullo spegnimento del sistema operativo.

3. Scollegare il computer e tutte le periferiche collegate dalle rispettive prese elettriche.

4. Scollegare tutti i dispositivi e le periferiche di rete collegati, come tastiera, mouse e monitor, dal computer.

ATTENZIONE: Per disconnettere un cavo di rete, scollegare prima il cavo dal computer, quindi dal dispositivo di rete.

5. Rimuovere qualsiasi scheda flash e disco ottico dal computer, se applicabile.

Istruzioni di sicurezza

Utilizzare le seguenti istruzioni di sicurezza per proteggere il computer da danni potenziali e per garantire la propria sicurezza personale.

Salvo diversamente indicato, ogni procedura inclusa in questo documento presuppone che siano state lette le informazioni sulla sicurezza spedite assieme al computer.

N.B.: Prima di effettuare interventi sui componenti interni, leggere le informazioni sulla sicurezza fornite assieme al computer. Per maggiori informazioni sulle procedure consigliate relative alla sicurezza, consultare la home page

Conformità alle normative su www.dell.com/regulatory_compliance .

N.B.: Scollegare tutte le sorgenti di alimentazione prima di aprire il coperchio o i pannelli del computer. Dopo aver eseguito gli interventi sui componenti interni del computer, ricollocare tutti i coperchi, i pannelli e le viti prima di collegare il computer alla presa elettrica.

ATTENZIONE: Per evitare danni al computer, assicurarsi che la superficie di lavoro sia piana, asciutta e pulita.

ATTENZIONE: Per evitare danni ai componenti e alle schede, maneggiarli dai bordi ed evitare di toccare i piedini e i contatti.

ATTENZIONE: L'utente dovrà eseguire solo interventi di risoluzione dei problemi e le riparazioni nella misura autorizzata e secondo le direttive ricevute dal team dell'assistenza tecnica Dell. I danni dovuti alla manutenzione non autorizzata da

Dell non sono coperti dalla garanzia. Consultare le istruzioni relative alla sicurezza fornite con il prodotto o all'indirizzo www.dell.com/regulatory_compliance .

ATTENZIONE: Prima di toccare qualsiasi componente interno del computer, scaricare a terra l'elettricità statica del corpo toccando una superficie metallica non verniciata, ad esempio sul retro del computer. Durante il lavoro, toccare a intervalli regolari una superficie metallica non verniciata per scaricare l'eventuale elettricità statica, che potrebbe danneggiare i componenti interni.

Interventi sui componenti del computer 5

ATTENZIONE: Per scollegare un cavo, afferrare il connettore o la linguetta di rilascio, non il cavo stesso. Alcuni cavi sono dotati di connettori con linguette di blocco o viti a testa zigrinata che bisogna sganciare prima di scollegare il cavo.

Quando si scollegano i cavi, mantenerli allineati uniformemente per evitare di piegare eventuali piedini dei connettori.

Quando si collegano i cavi, accertarsi che le porte e i connettori siano orientati e allineati correttamente.

ATTENZIONE: Premere ed estrarre eventuali schede installate nel lettore di schede multimediali.

N.B.: Il colore del computer e di alcuni componenti potrebbe apparire diverso da quello mostrato in questo documento.

Protezione dalle scariche elettrostatiche (ESD)

Le scariche elettrostatiche sono una delle preoccupazioni principali quando si maneggiano componenti elettronici, in particolare se molto sensibili, come le schede di espansione, i processori, i moduli di memoria DIMM e le schede di sistema. Persino la minima scarica può danneggiare i circuiti anche in modo imprevisto, ad esempio con problemi intermittenti o una minore durata del prodotto. Mentre il settore spinge per ridurre i requisiti di alimentazione a fronte di una maggiore densità, la protezione ESD interessa sempre di più.

A causa della maggiore densità dei semiconduttori utilizzati negli ultimi prodotti Dell, ora la sensibilità ai possibili danni da elettricità statica è superiore rispetto al passato. Per questo motivo, alcuni metodi precedentemente approvati per la gestione dei componenti non sono più validi.

Due tipi di protezione contro i danni da scariche elettrostatiche sono i guasti gravi e intermittenti.

Guasti gravi

: rappresentano circa il 20% degli errori da ESD. Il danno provoca una perdita di funzionalità del dispositivo immediata e completa. Un esempio di guasto grave è quello di una memoria DIMM che, dopo una scossa elettrostatica, genera un sintomo "No

POST/No Video" emettendo un segnale acustico di memoria mancante o non funzionante.

Guasti intermittenti

: rappresentano circa l'80% degli errori da ESD. L'elevato tasso di errori intermittenti indica che la maggior parte dei danni che si verificano non è immediatamente riconoscibile. Il modulo DIMM riceve una scossa elettrostatica, ma il tracciato è solo indebolito e non produce sintomi osservabili nell'immediato. La traccia indebolita può impiegare settimane o mesi prima di manifestare problemi e nel frattempo può compromettere l'integrità della memoria, errori di memoria intermittenti, ecc.

Il danno più difficile da riconoscere e risolvere i problemi è l'errore intermittente.

Per prevenire danni ESD, eseguire le seguenti operazioni:

• Utilizzare un cinturino ESD cablato completo di messa a terra. L'uso di cinturini antistatici wireless non è ammesso, poiché non forniscono protezione adeguata. Toccare lo chassis prima di maneggiarne i componenti non garantisce un'adeguata protezione alle parti più sensibili ai danni da ESD.

• Tutti questi componenti vanno maneggiati in un'area priva di elettricità statica. Se possibile, utilizzare rivestimenti antistatici da pavimento e da scrivania.

• Quando si estrae dalla confezione un componente sensibile all'elettricità statica, non rimuoverlo dall'involucro antistatico fino al momento dell'installazione. Prima di aprire la confezione antistatica, scaricare l'elettricità statica dal proprio corpo.

• Prima di trasportare un componente sensibile all'elettricità statica, riporlo in un contenitore o una confezione antistatica.

Kit di servizio ESD

Il kit di servizio non monitorato è quello utilizzato più comunemente. Ogni kit di servizio include tre componenti principali: tappetino antistatico, cinturino da polso e cavo per l'associazione.

Componenti del kit di servizio ESD

I componenti del kit di servizio ESD sono:

Tappetino antistatico

: il tappetino antistatico è disperdente ed è possibile riporvi i componenti durante le operazioni di manutenzione.

Quando si utilizza un tappetino antistatico, il cinturino da polso deve essere stretto e il cavo di associazione collegato al tappetino e a un qualsiasi componente bare metal del sistema al quale si lavora. Dopodiché, è possibile rimuovere i componenti per la manutenzione dal sacchetto di protezione ESD e posizionarli direttamente sul tappetino. Gli elementi sensibili alle scariche elettrostatiche possono essere maneggiati e riposti in tutta sicurezza sul tappetino ESD, nel sistema o dentro una borsa.

Cinturino da polso e cavo di associazione

: il cinturino da polso e il cavo di associazione possono essere collegati direttamente al polso e all'hardware bare metal se non è necessario il tappetino ESD oppure al tappetino antistatico per proteggere l'hardware momentaneamente riposto sul tappetino. Il collegamento fisico del cinturino da polso e del cavo di associazione fra l'utente, il tappetino

ESD e l'hardware è noto come "associazione". Utilizzare i kit di servizio solo con un cinturino da polso, un tappetino e un cavo di associazione. Non utilizzare mai cinturini da polso senza cavi. Tenere sempre presente che i fili interni del cinturino da polso sono

6 Interventi sui componenti del computer

soggetti a danni da normale usura e vanno controllati regolarmente con l'apposito tester per evitare accidentali danni all'hardware ESD.

Si consiglia di testare il cinturino da polso e il cavo di associazione almeno una volta alla settimana.

Tester per cinturino da polso ESD

: i fili interni del cinturino ESD sono soggetti a usura. Quando si utilizza un kit non monitorato, è buona norma testare regolarmente il cinturino prima di ogni chiamata di servizio e, comunque, almeno una volta alla settimana. Il modo migliore per testare il cinturino da polso è utilizzare l'apposito tester. Se non si dispone di un tester per il cinturino da polso, rivolgersi alla sede regionale per richiederne uno. Per eseguire il test, collegare al tester il cavo di associazione del cinturino legato al polso e spingere il pulsante di esecuzione del test. Se il test ha esito positivo, si accende un LED verde; nel caso contrario, si accender un LED rosso.

Elementi di isolamento

: è fondamentale che i dispositivi sensibili alle scariche elettrostatiche, come gli alloggiamenti in plastica del dissipatore di calore, siano lontani dalle parti interne con funzione di isolamento, che spesso sono altamente cariche.

Ambiente operativo

: prima di implementare il kit di servizio ESD, valutare la situazione presso la sede del cliente. Ad esempio, distribuire il kit in un ambiente server è diverso dal farlo in un ambiente desktop o di un portatile. I server sono solitamente installati in rack all'interno di un data center, mentre i desktop o i portatili si trovano in genere sulle scrivanie degli uffici. Prediligere sempre un'area di lavoro ampia e piatta, priva di ingombri e sufficientemente grande da potervi riporre il kit ESD lasciando ulteriore spazio per il tipo di sistema da riparare. Inoltre, l'area di lavoro deve essere tale da non consentire scariche elettrostatiche. Prima di maneggiare i componenti hardware, controllare che i materiali isolanti presenti nell'area di lavoro, come il polistirolo e altri materiali plastici, si trovino sempre ad almeno 30 cm di distanza dalle parti sensibili.

Packaging ESD

: i dispositivi sensibili alle scariche elettrostatiche devono essere imballati con materiale antistatico, preferibilmente borse antistatiche. Tuttavia, il componente danneggiato deve essere sempre restituito nella stessa borsa e nello stesso imballaggio ESD del componente nuovo. La borsa ESD deve essere ripiegata e richiusa con nastro avvolto; utilizzare inoltre lo stesso materiale di imballaggio della scatola originale del componente nuovo. Al momento di rimuoverli dalla confezione, i dispositivi sensibili alle scariche elettrostatiche devono essere riposti solo su superfici di lavoro protette dalle scariche ESD e mai sopra la borsa, che è protetta solo all'interno. Questi elementi possono essere maneggiati e riposti solo sul tappetino ESD, nel sistema o dentro una borsa antistatica.

Trasporto dei componenti sensibili

: quando si trasportano componenti sensibili alle scariche elettrostatiche, ad esempio le parti di ricambio o componenti da restituire a Dell, per la sicurezza del trasporto è fondamentale riporli all'interno di sacchetti antistatici.

Riepilogo della protezione ESD

Durante la manutenzione dei prodotti Dell, si consiglia che i tecnici dell'assistenza sul campo utilizzino sempre la normale protezione ESD cablata con cinturino per la messa a terra e il tappetino antistatico protettivo. Inoltre, durante la manutenzione per i tecnici è fondamentale mantenere i componenti sensibili separati da tutte le parti dell'isolamento e utilizzare sacchetti antistatici per il trasporto dei componenti sensibili.

Trasporto dei componenti sensibili

Quando si trasportano componenti sensibili alle scariche elettrostatiche, ad esempio le parti di ricambio o componenti da restituire a Dell, per la sicurezza del trasporto è fondamentale riporli all'interno di sacchetti antistatici.

Sollevamento delle apparecchiature

Rispettare le seguenti linee guida nel sollevare le apparecchiature pesanti:

ATTENZIONE: Non sollevare pesi superiori ai 20 kg. Chiedere sempre l'aiuto necessario oppure utilizzare un dispositivo di sollevamento meccanico.

1. Ottenere in condizioni di stabilità. Per una buona stabilità, mantenere i piedi distanziati l'uno dall'altro, con le punte rivolte all'esterno.

2. Contrarre i muscoli addominali. Gli addominali supportano la spina dorsale nell'eseguire il sollevamento, controbilanciando la forza del carico.

3. Sollevarsi facendo leva sulle gambe, anziché sulla schiena.

4. Mantenere il carico vicino. Più sarà vicino alla schiena, meno la solleciterà.

5. Mantenere la schiena dritta, sia nel sollevare che nel riporre a terra il carico. Non aggiungere il peso del corpo al carico. Evitare la torsione del corpo e della schiena.

6. Per riporre a terra il carico, ripetere gli stessi accorgimenti.

Interventi sui componenti del computer 7

Dopo aver effettuato interventi sui componenti interni del computer

Informazioni su questa attività

ATTENZIONE: Lasciare viti sparse o allentate all'interno del computer potrebbe danneggiarlo gravemente.

Procedura

1. Ricollocare tutte le viti e accertarsi che non rimangano viti sparse all'interno del computer.

2. Collegare eventuali periferiche, cavi o dispositivi esterni rimossi prima di aver iniziato gli interventi sul computer.

3. Ricollocare eventuali schede multimediali, dischi e qualsiasi altra parte rimossa prima di aver iniziato gli interventi sul computer.

4. Collegare il computer e tutte le periferiche collegate alle rispettive prese elettriche.

5. Accendere il computer.

8 Interventi sui componenti del computer

2

Rimozione e installazione dei componenti

Strumenti consigliati

Le procedure in questo documento potrebbero richiedere i seguenti strumenti:

• Cacciaviti Phillips #0 e #1

• Graffietto in plastica

Elenco viti

N.B.: Durante la rimozione delle viti da un componente, si consiglia di prendere nota del tipo e del numero di viti, per poi posizionarle in una scatola apposita. Ciò assicura che vengano usati numeri e tipi di viti corretti una volta sostituito il componente.

N.B.: Alcuni computer hanno superfici magnetiche. Assicurarsi che le viti non rimangano attaccate a tali superfici durante la sostituzione di un componente.

N.B.: Il colore della vite può variare in base alla configurazione ordinata.

Tabella 1. Elenco viti

Componente Fissata al

Coperchio della base Gruppo del poggiapolsi e tastiera

Batteria Gruppo del poggiapolsi e tastiera

Tipo di vite

M2x4

M2x3

Quantità

6

Immagine della vite

M2x3

5 (per i computer dotati di batteria a 4 celle)

4 (per i computer dotati di batteria a 3 celle)

1 Staffa della scheda senza fili

Staffa termica dell'unità

SSD

Gruppo del poggiapolsi e tastiera

Unità SSD

Scheda wireless e di sistema

Staffa dell'unità a stato solido

Ventola

Staffa del touchpad

Touchpad

Scheda di I/O

Gruppo del poggiapolsi e tastiera

Gruppo del poggiapolsi e tastiera

Gruppo del poggiapolsi e tastiera

Gruppo del poggiapolsi e tastiera

M2x3

M2x3

M2x2

M2x2

M2x2

M2x3

1

1

2

3

2

1

Rimozione e installazione dei componenti 9

Tabella 1. Elenco viti (continua)

Componente Fissata al

Cardini del display Gruppo del poggiapolsi e tastiera

Tipo di vite

M2.5x 5

Scheda del pulsante di alimentazione

Staffa del pulsante di alimentazione

(opzionale per la configurazione con lettore di impronte digitali)

Porta dell'adattatore per l'alimentazione

Staffa USB Type-C

Scheda di sistema

Gruppo del poggiapolsi e tastiera

Gruppo del poggiapolsi e tastiera

M2x3

M2x3

Gruppo del poggiapolsi e tastiera

Gruppo del poggiapolsi e tastiera

Gruppo del poggiapolsi e tastiera

M2x3

M2x3

M2x2

Quantità

5

2

2

1

2

2

Immagine della vite

Componenti principali di Inspiron 5400 2-in-1

L'immagine seguente mostra i componenti principali di Inspiron 5400 2-in-1.

10 Rimozione e installazione dei componenti

1. Coperchio della base

2. Batteria

3. Touchpad

4. Staffa del touchpad

5. Altoparlante

6. Porta dell'adattatore per l'alimentazione

7. Modulo di memoria

8. Gruppo display

9. Gruppo del poggiapolsi e tastiera

10. Batteria a pulsante

11. Staffa del pulsante di alimentazione con lettore di impronte digitali

12. Pulsante di alimentazione con lettore di impronte digitali

13. Scheda di I/O

14. Dissipatore di calore

15. Staffa della scheda senza fili

16. Scheda senza fili

17. Ventola

18. Unità SSD

19. Staffa termica dell'unità SSD

N.B.: Dell fornisce un elenco di componenti e i relativi numeri parte della configurazione del sistema originale acquistata.

Queste parti sono disponibili in base alle coperture di garanzia acquistate dal cliente. Contattare il proprio responsabile vendite Dell per le opzioni di acquisto.

Rimozione e installazione dei componenti 11

Coperchio della base

Rimozione del coperchio della base

Prerequisiti

1. Seguire le procedure descritte in

Prima di effettuare interventi sui componenti interni del computer

.

Informazioni su questa attività

Le immagini seguenti indicano la posizione del coperchio della base e forniscono una rappresentazione visiva della procedura di rimozione.

12 Rimozione e installazione dei componenti

Rimozione e installazione dei componenti 13

Procedura

1. Rimuovere le sei viti (M2x4) che fissano il coperchio della base al gruppo di poggiapolsi e tastiera.

2. Allentare le tre viti che fissano il coperchio della base al gruppo del supporto per i polsi e tastiera.

N.B.: Allentando le tre viti di fissaggio, il coperchio della base apparirà creando un divario tra il coperchio della base e il gruppo del poggiapolsi.

3. Partendo dall'angolo superiore destro, usare un graffietto in plastico per sollevare il coperchio della base e sbloccarlo dal gruppo del poggiapolsi e tastiera.

N.B.: I seguenti passaggi sono applicabili solo se si desidera rimuovere altri componenti del computer.

4. Staccare il nastro che assicura il cavo della batteria alla scheda di sistema.

5. Scollegare il cavo della batteria dalla scheda di sistema.

6. Capovolgere il computer e premere il pulsante di alimentazione per 15 secondi per prosciugare l'energia residua.

Installazione del coperchio della base

Prerequisiti

Se si sta sostituendo un componente, rimuovere il quello esistente prima di eseguire la procedura di installazione.

Informazioni su questa attività

Le immagini seguenti indicano la posizione del coperchio della base e forniscono una rappresentazione visiva della procedura di installazione.

14 Rimozione e installazione dei componenti

Rimozione e installazione dei componenti 15

Procedura

1. Collegare il cavo della batteria alla scheda di sistema.

2. Far aderire il nastro che fissa il cavo della batteria alla scheda di sistema.

3. Allineare i fori delle viti sul coperchio della base con quelli sul gruppo del poggiapolsi e tastiera, quindi far scattare il coperchio della base in posizione.

4. Ricollocare le sei viti (M2x4) che fissano il coperchio della base al gruppo di poggiapolsi e tastiera.

5. Serrare le tre viti che fissano il coperchio della base al gruppo del supporto per i polsi e tastiera.

Fasi successive

1. Seguire le procedure descritte in

Dopo aver effettuato gli interventi sui componenti interni del computer .

Batteria

Precauzioni per le batterie agli ioni di litio

ATTENZIONE:

• Fare attenzione quando si manipolano le batterie agli ioni di litio.

• Scaricare la batteria il più possibile prima di rimuoverla dal sistema. Questa operazione può essere eseguita scollegando l'adattatore CA dal sistema per consentire alla batteria di scaricarsi.

• Non comprimere, far cadere, danneggiare o perforare la batteria con corpi estranei.

• Non esporre la batteria a temperature elevate né smontarne pacchi e celle.

• Non premere con forza sulla superficie della batteria.

• Non piegare la batteria.

• Non utilizzare strumenti di alcun tipo per fare leva sulla batteria.

• Assicurarsi che tutte le viti durante la manutenzione di questo prodotto non vengano perse o inserite in modo errato, per evitare perforazioni o danni accidentali alla batteria e ad altri componenti del sistema.

• Se una batteria rimane bloccata in un computer in seguito a un rigonfiamento, non tentare di estrarla, in quando perforare, piegare o comprimere una batteria agli ioni di litio può essere pericoloso. In tal caso, contattare il supporto tecnico Dell per assistenza. Vedere www.dell.com/contactdell .

• Acquistare sempre batterie autentiche da www.dell.com

o partner e rivenditori Dell autorizzati.

Rimozione della batteria

Prerequisiti

1. Seguire le procedure descritte in

Prima di effettuare interventi sui componenti interni del computer

.

2. Rimuovere il coperchio della base

.

Informazioni su questa attività

La seguente immagine indica la posizione della batteria e fornisce una rappresentazione visiva della procedura di rimozione.

16 Rimozione e installazione dei componenti

Procedura

1. Staccare il nastro che fissa il cavo della batteria alla scheda di sistema (applicabile solo se non è stato staccato in precedenza).

2. Scollegare il cavo della batteria dalla scheda di sistema (applicabile solo se non scollegato in precedenza).

3. Rimuovere le cinque viti (M2x3) che fissano la batteria al gruppo del supporto per i polsi e tastiera.

4. Sollevare la batteria dal gruppo del supporto per i polsi e tastiera.

Installazione della batteria

Prerequisiti

Se si sta sostituendo un componente, rimuovere il quello esistente prima di eseguire la procedura di installazione.

Informazioni su questa attività

La seguente immagine indica la posizione della batteria e fornisce una rappresentazione visiva della procedura di installazione.

Rimozione e installazione dei componenti 17

Procedura

1. Servendosi dei supporti di allineamento, collocare la batteria sul gruppo del poggiapolsi e tastiera.

2. Ricollocare le 5 viti (M2x3) che fissano la batteria al gruppo del poggiapolsi e tastiera.

3. Collegare il cavo della batteria alla scheda di sistema.

4. Far aderire il nastro che fissa il cavo della batteria alla scheda di sistema.

Fasi successive

1. Installare il coperchio della base .

2. Seguire le procedure descritte in

Dopo aver effettuato gli interventi sui componenti interni del computer .

Batteria a pulsante

Rimozione della batteria a bottone

Prerequisiti

1. Seguire le procedure descritte in

Prima di effettuare interventi sui componenti interni del computer

.

N.B.: La rimozione del cavo della scheda di I/O equivale alla rimozione della batteria a bottone. Questo comporta il ripristino del programma di configurazione del BIOS alle impostazioni predefinite. Si consiglia di prendere nota delle impostazioni del programma di configurazione del BIOS prima di rimuovere la batteria a bottone.

2. Rimuovere il coperchio della base

.

Informazioni su questa attività

La seguente immagine indica la posizione della batteria a bottone e fornisce una rappresentazione visiva della procedura di rimozione.

18 Rimozione e installazione dei componenti

Procedura

1. Scollegare la batteria a bottone dalla scheda di I/O.

2. Rimuovere il cavo della batteria a bottone dalle guide di instradamento sulle ventole.

3. Con un graffietto in plastica, staccare la batteria a bottone dallo slot sul gruppo del poggiapolsi e tastiera.

Installazione della batteria a bottone

Prerequisiti

Se si sta sostituendo un componente, rimuovere il quello esistente prima di eseguire la procedura di installazione.

Informazioni su questa attività

La seguente immagine indica la posizione della batteria a bottone e fornisce una rappresentazione visiva della procedura di installazione.

Rimozione e installazione dei componenti 19

Procedura

1. Far aderire la batteria a bottone allo slot del gruppo del supporto per i polsi e tastiera.

2. Sollevare il cavo dell'altoparlante e instradare il cavo della batteria pulsante attraverso la guida di instradamento sulla ventola.

3. Collegare il cavo della batteria pulsante alla scheda di I/O.

Fasi successive

1. Installare il coperchio della base .

2. Seguire le procedure descritte in

Dopo aver effettuato gli interventi sui componenti interni del computer .

Moduli di memoria

Rimozione dei moduli di memoria

Prerequisiti

1. Seguire le procedure descritte in

Prima di effettuare interventi sui componenti interni del computer

.

2. Rimuovere il coperchio della base

.

Informazioni su questa attività

La figura seguente indica la posizione dei moduli di memoria e fornisce una rappresentazione visiva della procedura di rimozione.

20 Rimozione e installazione dei componenti

Procedura

1. Sollevare la linguetta per accedere al modulo di memoria.

2. Utilizzare la punta delle dita per allargare delicatamente i fermagli di fissaggio su ciascuna estremità dello slot del modulo di memoria, finché il modulo non scatta fuori sede.

3. Far scorrere e rimuovere il modulo di memoria dal relativo slot.

N.B.: Ripetere la procedura dal punto 2 al punto 3 per rimuovere eventuali altri moduli di memoria installati nel computer.

Installazione dei moduli di memoria

Prerequisiti

Se si sta sostituendo un componente, rimuovere il quello esistente prima di eseguire la procedura di installazione.

Informazioni su questa attività

La figura seguente indica la posizione del moduli di memoria e fornisce una rappresentazione visiva della procedura di installazione.

Rimozione e installazione dei componenti 21

Procedura

1. Sollevare la linguetta per accedere allo slot del modulo di memoria.

2. Allineare la tacca sul modulo di memoria con la linguetta sul relativo slot.

3. Far scorrere con decisione in un angolo il modulo di memoria nel relativo slot.

4. Premere il modulo di memoria finché non scatta in posizione.

N.B.: Se non si sente lo scatto, rimuovere il modulo di memoria e reinstallarlo.

N.B.: Ripetere la procedura dal punto 2 al punto 4 per installare altri moduli di memoria nel computer.

Fasi successive

1. Installare il coperchio della base .

2. Seguire le procedure descritte in

Dopo aver effettuato gli interventi sui componenti interni del computer .

22 Rimozione e installazione dei componenti

Altoparlanti

Rimozione degli altoparlanti

Prerequisiti

1. Seguire le procedure descritte in

Prima di effettuare interventi sui componenti interni del computer

.

2. Rimuovere il coperchio della base

.

Informazioni su questa attività

La seguente immagine indica la posizione degli altoparlanti e fornisce una rappresentazione visiva della procedura di rimozione.

Procedura

1. Scollegare il cavo degli altoparlanti dalla scheda di sistema.

2. Prendere nota dell'instradamento del cavo dell'altoparlante e rimuoverlo dalle guide di instradamento sul gruppo del poggiapolsi e tastiera.

3. Sollevare gli altoparlanti, assieme al relativo cavo, dal gruppo del poggiapolsi e tastiera.

Installazione degli altoparlanti

Prerequisiti

Se si sta sostituendo un componente, rimuovere il quello esistente prima di eseguire la procedura di installazione.

Informazioni su questa attività

La seguente immagine indica la posizione degli altoparlanti e fornisce una rappresentazione visiva della procedura di installazione.

Rimozione e installazione dei componenti 23

Procedura

1. Utilizzando i supporti di allineamento e i gommini, collocare gli altoparlanti negli slot sul gruppo di poggiapolsi e tastiera.

2. Indirizzare il cavo dell'altoparlante attraverso le guide di instradamento sul gruppo del supporto per i polsi e tastiera.

3. Collegare il cavo degli altoparlanti alla scheda di sistema.

Fasi successive

1. Installare il coperchio della base .

2. Seguire le procedure descritte in

Dopo aver effettuato gli interventi sui componenti interni del computer .

Dissipatore di calore

Rimozione del dissipatore di calore

Prerequisiti

1. Seguire le procedure descritte in

Prima di effettuare interventi sui componenti interni del computer

.

ATTENZIONE: Per garantire il massimo raffreddamento del processore, non toccare le aree di trasferimento di calore sul dissipatore di calore. Il sebo della pelle può ridurre la capacità di trasferimento di calore della pasta termoconduttiva.

N.B.: Il dissipatore di calore può surriscaldarsi durante il normale funzionamento. Fornire al dissipatore di calore tempo sufficiente per raffreddarsi prima di toccarlo.

2. Rimuovere il coperchio della base

.

Informazioni su questa attività

La seguente immagine indica la posizione del dissipatore di calore e fornisce una rappresentazione visiva della procedura di rimozione.

24 Rimozione e installazione dei componenti

Procedura

1. Allentare le sette viti di fissaggio che fissano il dissipatore di calore alla scheda di sistema nell'ordine inverso indicato sul dissipatore.

2. Sollevare il dissipatore di calore dalla scheda di sistema.

Installazione del dissipatore di calore

Prerequisiti

Se si sta sostituendo un componente, rimuovere il quello esistente prima di eseguire la procedura di installazione.

ATTENZIONE: L'allineamento non corretto del dissipatore di calore può provocare danni alla scheda di sistema e al processore.

N.B.: In caso di ricollocamento della scheda di sistema o del dissipatore di calore, utilizzare il cuscinetto o la pasta termica forniti nel kit per garantire la conduttività termica.

Informazioni su questa attività

La seguente immagine indica la posizione del dissipatore di calore e fornisce una rappresentazione visiva della procedura di installazione.

Rimozione e installazione dei componenti 25

Procedura

1. Allineare i fori della vite sul dissipatore di calore a quelli sulla scheda di sistema.

2. Serrare le sette viti di fissaggio che fissano il dissipatore di calore alla scheda di sistema rispettando la sequenza indicata sul dissipatore.

Fasi successive

1. Installare il coperchio della base .

2. Seguire le procedure descritte in

Dopo aver effettuato gli interventi sui componenti interni del computer .

Porta dell'adattatore di alimentazione

Rimozione della porta dell'adattatore di alimentazione

Prerequisiti

1. Seguire le procedure descritte in

Prima di effettuare interventi sui componenti interni del computer

.

2. Rimuovere il coperchio della base

.

Informazioni su questa attività

La seguente figura indica la posizione della porta dell'adattatore di alimentazione e fornisce una rappresentazione visiva della procedura di rimozione.

26 Rimozione e installazione dei componenti

Procedura

1. Rimuovere le tre viti (M2.5x5) che fissano il cardine destro del display al gruppo del poggiapolsi e tastiera.

2. Aprire il cardine del display a un'angolazione di 90 gradi.

3. Far aderire il nastro che fissa il cavo della porta dell'adattatore di alimentazione alla scheda di sistema.

4. Scollegare il cavo della porta dell'adattatore di alimentazione dalla scheda di sistema.

5. Rimuovere la vite (M2x3) che fissa la porta dell'adattatore di alimentazione al gruppo del supporto per i polsi e tastiera.

6. Sollevare la porta dell'adattatore di alimentazione con il relativo cavo dal gruppo del poggiapolsi e tastiera.

Installazione della porta dell'adattatore per l'alimentazione

Prerequisiti

Se si sta sostituendo un componente, rimuovere il quello esistente prima di eseguire la procedura di installazione.

Informazioni su questa attività

La seguente figura indica la posizione della porta dell'adattatore di alimentazione e fornisce una rappresentazione visiva della procedura di installazione.

Rimozione e installazione dei componenti 27

Procedura

1. Collocare la porta dell'adattatore di alimentazione nello slot sul gruppo del supporto per i polsi e tastiera.

2. Riposizionare la vite (M2x3) che fissa la porta dell'adattatore di alimentazione al gruppo del supporto per i polsi e tastiera.

3. Indirizzare il cavo della porta dell'adattatore di alimentazione attraverso le guide di instradamento sul gruppo di poggiapolsi e tastiera.

4. Collegare il cavo della porta dell'adattatore di alimentatore alla scheda di sistema.

5. Far aderire il nastro che fissa il cavo della porta dell'adattatore di alimentazione alla scheda di sistema.

6. Chiudere il cardine destro del display.

7. Ricollocare le tre viti (M2.5x5) che fissano il cardine destro del display al gruppo del poggiapolsi e tastiera.

Fasi successive

1. Installare il coperchio della base .

2. Seguire le procedure descritte in

Dopo aver effettuato gli interventi sui componenti interni del computer .

Touchpad

Rimozione del touchpad

Prerequisiti

1. Seguire le procedure descritte in

Prima di effettuare interventi sui componenti interni del computer

.

2. Rimuovere il coperchio della base

.

3. Rimuovere la batteria .

Informazioni su questa attività

La seguente immagine indica la posizione del touchpad e fornisce una rappresentazione visiva della procedura di rimozione.

28 Rimozione e installazione dei componenti

Procedura

1. Rimuovere le tre viti (M2x2) che fissano la staffa del touchpad al gruppo del supporto per i polsi e tastiera.

2. Aprire il dispositivo di chiusura a scatto del connettore e scollegare il cavo dal touchpad.

3. Staccare il nastro che fissa il touchpad al gruppo di poggiapolsi e tastiera.

4. Rimuovere le due viti (M2x2) che fissano il touchpad al gruppo del supporto per i polsi e tastiera.

5. Far scorrere e sollevare il touchpad per estrarlo dal gruppo di supporto per i polsi e tastiera.

Installazione del touchpad

Prerequisiti

Se si sta sostituendo un componente, rimuovere il quello esistente prima di eseguire la procedura di installazione.

Informazioni su questa attività

La seguente immagine indica la posizione del touchpad e fornisce una rappresentazione visiva della procedura di installazione.

Rimozione e installazione dei componenti 29

Procedura

1. Far scorrere il touchpad negli slot sul gruppo del poggiapolsi e tastiera.

2. Ricollocare le due viti (M2x2) che fissano il touchpad al gruppo del supporto per i polsi e tastiera.

3. Far aderire il nastro che fissa il touchpad al gruppo di supporto per i polsi e tastiera.

4. Far scorrere il cavo NFC all'interno del connettore sul touchpad e premere sul dispositivo di chiusura per fissare il cavo.

5. Posizionare la staffa del touchpad nello slot sul gruppo del poggiapolsi e tastiera.

6. Ricollocare le tre viti (M2x2) che fissano la staffa del touchpad al gruppo del supporto per i polsi e tastiera.

Fasi successive

1. Installare la batteria

.

2. Installare il coperchio della base .

3. Seguire le procedure descritte in

Dopo aver effettuato gli interventi sui componenti interni del computer .

Unità a stato solido

Rimozione dell'unità a stato solido M.2 2230

Prerequisiti

1. Seguire le procedure descritte in

Prima di effettuare interventi sui componenti interni del computer

.

2. Rimuovere il coperchio della base

.

Informazioni su questa attività

La figura indica la posizione dell'unità a stato solido M.2 2230 e fornisce una rappresentazione visiva della procedura di rimozione.

30 Rimozione e installazione dei componenti

Procedura

1. Rimuovere la vite (M2x3) che fissa la staffa termica dell'unità SSD al gruppo di poggiapolsi e tastiera.

2. Sollevare e rimuovere la staffa termica dell'unità SSD dal gruppo di poggiapolsi e tastiera.

3. Rimuovere la vite (M2x3) che fissa l'unità SSD al supporto dell'unità SDD.

4. Far scivolare e rimuovere l'unità a stato solido dal relativo slot.

Installazione dell'unità SSD M.2 2230

Prerequisiti

Se si sta sostituendo un componente, rimuovere il quello esistente prima di eseguire la procedura di installazione.

Informazioni su questa attività

Il computer supporta due fattori di forma per le unità SSD.

• M.2 2230

• M.2 2280

Se si sta sostituendo l'unità SSD M.2 2230 con un'unità SSD M.2 2280, le immagini seguenti indicano dove installare la staffa dell'unità in base al fattore di forma.

Rimozione e installazione dei componenti 31

La figura indica la posizione dell'unità a stato solido M.2 2230 e fornisce una rappresentazione visiva della procedura di installazione.

Procedura

1. Rimuovere la vite (M1.6x2.5) che fissa la staffa dell'unità SSD al gruppo di poggiapolsi e tastiera.

32 Rimozione e installazione dei componenti

2. Capovolgere la staffa dell'unità SSD a un'angolazione di 180 gradi.

3. Inserire la staffa dell'unità SSD nell'altro slot della staffa sul gruppo del poggiapolsi e tastiera.

4. Rimuovere la vite (M1.6x2.5) che fissa la staffa dell'unità SSD al gruppo di poggiapolsi e tastiera.

5. Allineare la tacca sull'unità a stato solido con la linguetta sullo slot dell'unità stessa.

6. Far scorrere l'unità a stato solido con decisione nello slot per unità a stato solido in posizione angolata.

7. Rimontare la vite (M2x2) che fissa l'unità SSD alla relativa staffa.

8. Allineare i fori per le viti presenti sulla staffa termica dell'unità SSD con quelli sul gruppo del poggiapolsi e tastiera.

9. Ricollocare la vite (M2x3) che fissa la staffa termica dell'unità SSD al gruppo di poggiapolsi e tastiera.

Fasi successive

1. Installare il coperchio della base .

2. Seguire le procedure descritte in

Dopo aver effettuato gli interventi sui componenti interni del computer .

Rimozione dell'unità a stato solido M.2 2280

Prerequisiti

1. Seguire le procedure descritte in

Prima di effettuare interventi sui componenti interni del computer

.

2. Rimuovere il coperchio della base

.

Informazioni su questa attività

La figura indica la posizione dell'unità a stato solido M.2 2280 e fornisce una rappresentazione visiva della procedura di rimozione.

Rimozione e installazione dei componenti 33

Procedura

1. Rimuovere la vite (M2x3) che fissa la staffa termica dell'unità SSD al gruppo di poggiapolsi e tastiera.

2. Sollevare e rimuovere la staffa termica dell'unità SSD dal gruppo di poggiapolsi e tastiera.

3. Rimuovere la vite (M2x3) che fissa l'unità SSD al supporto dell'unità SDD.

4. Far scivolare e rimuovere l'unità a stato solido dal relativo slot.

Installazione dell'unità SSD M.2 2280

Prerequisiti

Se si sta sostituendo un componente, rimuovere il quello esistente prima di eseguire la procedura di installazione.

Informazioni su questa attività

Il computer supporta due fattori di forma per le unità SSD.

• M.2 2230

• M.2 2280

Se si sta sostituendo l'unità SSD M.2 2280 con un'unità SSD M.2 2330, le immagini seguenti indicano dove installare la staffa dell'unità in base al fattore di forma.

34 Rimozione e installazione dei componenti

La figura indica la posizione dell'unità a stato solido M.2 2280 e fornisce una rappresentazione visiva della procedura di installazione.

N.B.: Eseguire i passaggi da 1 a 3 se si sta sostituendo l'unità SSD M.2 2230 con un'unità SSD M.2 2280.

Rimozione e installazione dei componenti 35

Procedura

1. Rimuovere la vite (M1.6x2.5) che fissa la staffa dell'unità SSD al gruppo di poggiapolsi e tastiera.

2. Capovolgere la staffa dell'unità SSD a un'angolazione di 180 gradi.

3. Inserire la staffa dell'unità SSD nell'altro slot della staffa sul gruppo del poggiapolsi e tastiera.

4. Rimuovere la vite (M1.6x2.5) che fissa la staffa dell'unità SSD al gruppo di poggiapolsi e tastiera.

5. Allineare la tacca sull'unità a stato solido con la linguetta sullo slot dell'unità stessa.

6. Far scorrere l'unità a stato solido con decisione nello slot per unità a stato solido in posizione angolata.

7. Rimontare la vite (M2x2) che fissa l'unità SSD alla relativa staffa.

8. Allineare i fori per le viti presenti sulla staffa termica dell'unità SSD con quelli sul gruppo del poggiapolsi e tastiera.

9. Ricollocare la vite (M2x3) che fissa la staffa termica dell'unità SSD al gruppo di poggiapolsi e tastiera.

Fasi successive

1. Installare il coperchio della base .

2. Seguire le procedure descritte in

Dopo aver effettuato gli interventi sui componenti interni del computer .

Ventola

Rimozione della ventola

Prerequisiti

1. Seguire le procedure descritte in

Prima di effettuare interventi sui componenti interni del computer

.

2. Rimuovere il coperchio della base

.

Informazioni su questa attività

La seguente immagine indica la posizione della ventola e fornisce una rappresentazione visiva della procedura di rimozione.

Procedura

1. Scollegare il cavo della ventola dalla scheda di sistema.

2. Rimuovere le due viti (M2x2) che fissano la ventola al gruppo del supporto per i polsi e tastiera.

3. Sollevare la ventola dal gruppo del supporto per i polsi e tastiera.

36 Rimozione e installazione dei componenti

Installazione della ventola

Prerequisiti

Se si sta sostituendo un componente, rimuovere il quello esistente prima di eseguire la procedura di installazione.

Informazioni su questa attività

La seguente immagine indica la posizione della ventola e fornisce una rappresentazione visiva della procedura di installazione.

Procedura

1. Servendosi dei supporti di allineamento, collocare la ventola sul gruppo del poggiapolsi e tastiera.

2. Ricollocare le due viti (M2x2) che fissano la ventola di sistema al gruppo del poggiapolsi e tastiera.

3. Collegare il cavo della ventola alla scheda di sistema.

Fasi successive

1. Installare il coperchio della base .

2. Seguire le procedure descritte in

Dopo aver effettuato gli interventi sui componenti interni del computer .

scheda di I/O

Rimozione della scheda di I/O

Prerequisiti

1. Seguire le procedure descritte in

Prima di effettuare interventi sui componenti interni del computer

.

2. Rimuovere il coperchio della base

.

Informazioni su questa attività

La seguente figura indica la posizione della scheda di I/O e fornisce una rappresentazione visiva della procedura di rimozione.

Rimozione e installazione dei componenti 37

Procedura

1. Rimuovere le due viti (M2.5x5) che fissano il cardine sinistro del display al gruppo del supporto per i polsi e tastiera.

2. Aprire il cardine del display sinistro a un'angolazione di 90 gradi.

3. Rimuovere il nastro che fissa il cavo della scheda I/O alla relativa scheda.

4. Sollevare il dispositivo di chiusura e scollegare il cavo della scheda di I/O dalla relativa scheda.

5. Aprire il dispositivo di chiusura e scollegare il cavo del lettore di impronte digitali dalla scheda di I/O.

6. Scollegare il cavo della batteria pulsante dalla scheda di I/O.

7. Rimuovere la vite (M2x3) che fissa la scheda di I/O al gruppo di poggiapolsi e tastiera.

8. Far scorrere e sollevare la scheda di I/O per estrarla dal gruppo del poggiapolsi e tastiera.

Installazione della scheda di I/O

Prerequisiti

Se si sta sostituendo un componente, rimuovere il quello esistente prima di eseguire la procedura di installazione.

Informazioni su questa attività

La seguente figura indica la posizione della scheda di I/O e fornisce una rappresentazione visiva della procedura di installazione.

38 Rimozione e installazione dei componenti

Procedura

1. Far scorrere la scheda di I/O negli slot sul gruppo del poggiapolsi e tastiera.

2. Allineare il foro per la vite presente sulla scheda di I/O al foro sul gruppo del poggiapolsi e tastiera.

3. Riposizionare la vite (M2x3) che fissa la scheda di I/O al gruppo di poggiapolsi e tastiera.

4. Collegare il cavo della scheda di I/O al connettore sulla scheda di I/O e premere sul dispositivo di chiusura per fissare il cavo.

5. Far aderire il nastro che fissa il cavo della scheda I/O alla scheda.

6. Collegare il cavo del lettore di impronte digitali al connettore sulla scheda di I/O e premere il dispositivo di chiusura per fissare il cavo.

7. Collegare il cavo della batteria pulsante alla scheda di I/O.

8. Chiudere il cardine sinistro del display.

9. Ricollocare le due viti (M2.5x5) che fissano il cardine sinistro al gruppo del poggiapolsi e tastiera.

Fasi successive

1. Installare il coperchio della base .

2. Seguire le procedure descritte in

Dopo aver effettuato gli interventi sui componenti interni del computer .

Pulsante di alimentazione con lettore di impronte digitali

Rimozione della scheda del pulsante di Accensione

Prerequisiti

1. Seguire le procedure descritte in

Prima di effettuare interventi sui componenti interni del computer

.

2. Rimuovere il coperchio della base

.

3. Rimuovere il dissipatore di calore

.

4. Rimuovere la ventola .

Rimozione e installazione dei componenti 39

Informazioni su questa attività

La figura indica la posizione del pulsante di accensione con lettore di impronte digitali e fornisce una rappresentazione visiva della procedura di rimozione.

Procedura

1. Rimuovere le due viti (M2x3) che fissano la staffa del pulsante di alimentazione al gruppo del supporto per i polsi e tastiera.

2. Sollevare la scheda la staffa del pulsante di alimentazione dal gruppo del supporto per i polsi e tastiera.

3. Rimuovere il nastro che fissa il cavo della scheda I/O alla relativa scheda.

4. Sollevare il dispositivo di chiusura e scollegare il cavo della scheda di I/O dalla relativa scheda.

5. Aprire il dispositivo di chiusura e scollegare il cavo del lettore di impronte digitali dalla scheda di I/O.

6. Aprire il dispositivo di chiusura e scollegare il cavo del pulsante di alimentazione dalla scheda del lettore di impronte digitali.

7. Sollevare il pulsante di alimentazione, assieme al relativo cavo, dallo slot sul gruppo del poggiapolsi e tastiera.

Installazione della scheda del pulsante di alimentazione

Prerequisiti

Se si sta sostituendo un componente, rimuovere il quello esistente prima di eseguire la procedura di installazione.

Informazioni su questa attività

La figura indica la posizione del pulsante di accensione con lettore di impronte digitali e fornisce una rappresentazione visiva della procedura di installazione.

40 Rimozione e installazione dei componenti

Procedura

1. Allineare e posizionare il pulsante di accensione e il relativo cavo sullo slot del gruppo del poggiapolsi e tastiera.

2. Far scorrere il cavo del pulsante di alimentazione sul connettore sulla scheda del lettore di impronte digitali e chiudere il dispositivo per fissare il cavo.

3. Collegare il cavo del lettore di impronte digitali al connettore sulla scheda di I/O e premere il dispositivo di chiusura per fissare il cavo.

4. Collegare il cavo della scheda di I/O al connettore sulla scheda di I/O e premere sul dispositivo di chiusura per fissare il cavo.

5. Far aderire il nastro che fissa il cavo della scheda I/O alla scheda.

6. Allineare i fori per le viti sulla staffa del pulsante di alimentazione ai fori presenti sul gruppo del supporto per i polsi e tastiera.

7. Ricollocare le due viti (M2x3) che fissano la staffa del pulsante di alimentazione al gruppo del poggiapolsi e tastiera.

Fasi successive

1. Installare la ventola .

2. Installare il dissipatore di calore .

3. Installare il coperchio della base .

4. Seguire le procedure descritte in

Dopo aver effettuato gli interventi sui componenti interni del computer .

Gruppo dello schermo

Rimozione del gruppo del display

Prerequisiti

1. Seguire le procedure descritte in

Prima di effettuare interventi sui componenti interni del computer

.

2. Rimuovere il coperchio della base

.

Informazioni su questa attività

La figura seguente indica la posizione del gruppo dello schermo e fornisce una rappresentazione visiva della procedura di rimozione.

Rimozione e installazione dei componenti 41

42 Rimozione e installazione dei componenti

Procedura

1. Staccare il nastro che assicura il cavo dello schermo alla scheda di sistema.

2. Aprire il dispositivo di chiusura e scollegare il cavo dello schermo dalla scheda di sistema.

3. Rimuovere le due viti (M2.5x5) che fissano il cardine sinistro del display al gruppo del poggiapolsi e tastiera.

4. Rimuovere le 3 viti (M2.5x5) che fissano il cardine sinistro del display al gruppo del poggiapolsi e tastiera.

5. Sollevare a un'angolazione e far scorrere il gruppo del display dal gruppo del poggiapolsi e tastiera.

Rimozione e installazione dei componenti 43

Installazione del gruppo dello schermo

Prerequisiti

Se si sta sostituendo un componente, rimuovere il quello esistente prima di eseguire la procedura di installazione.

Informazioni su questa attività

La figura seguente indica la posizione del gruppo del display e fornisce una rappresentazione visiva della procedura di installazione.

44 Rimozione e installazione dei componenti

Procedura

1. Far scorrere il gruppo del display obliquamente e posizionarlo sul gruppo del poggiapolsi e tastiera.

2. Ricollocare le due viti (M2.5x5) che fissano il cardine sinistro al gruppo del poggiapolsi e tastiera.

3. Ricollocare le tre viti (M2.5x5) che fissano il cardine destro al gruppo del poggiapolsi e tastiera.

4. Collegare il connettore del cavo del display alla scheda di sistema, quindi chiudere il dispositivo di chiusura per fissare il cavo.

5. Far aderire il nastro che fissa il cavo dello schermo alla scheda di sistema.

Fasi successive

1. Installare il coperchio della base .

2. Seguire le procedure descritte in

Dopo aver effettuato gli interventi sui componenti interni del computer .

Scheda di sistema

Rimozione della scheda di sistema

Prerequisiti

1. Seguire le procedure descritte in

Prima di effettuare interventi sui componenti interni del computer

.

Rimozione e installazione dei componenti 45

2. Rimuovere il coperchio della base

.

3. Rimuovere la batteria .

4. Rimuovere la batteria pulsante.

5. Rimuovere i

moduli di memoria

.

6. Rimuovere

l'unità a stato solido M.2 2230

o l'unità a stato solido M.2 2280 , a seconda dei casi.

7. Rimuovere il dissipatore di calore

.

Informazioni su questa attività

La seguente immagine mostra i connettori della scheda di sistema.

Figura 1. Connettori della scheda di sistema

1. Cavo della porta dell'adattatore di alimentazione

3. Cavo della ventola

5. cavo dell'altoparlante

7. Cavo della tastiera

2. Cavo del display

4. cavo della scheda di I/O

6. Cavo del touchpad

8. Staffa per porta USB di tipo C

La seguente figura indica la posizione della scheda di sistema e fornisce una rappresentazione visiva della procedura di rimozione.

46 Rimozione e installazione dei componenti

Procedura

1. Rimuovere le 3 viti (M2.5x5) che fissano il cardine sinistro del display al gruppo del poggiapolsi e tastiera.

2. Aprire il cardine a un'angolazione di 90 gradi.

3. Staccare il nastro che fissa la staffa per porta USB Type-C alla scheda di sistema.

4. Scollegare il cavo della ventola dalla scheda di sistema.

5. Rimuovere il nastro che fissa il cavo della scheda I/O alla scheda di sistema.

Rimozione e installazione dei componenti 47

6. Aprire il dispositivo di chiusura e scollegare il cavo della scheda di I/O dalla scheda di sistema.

7. Scollegare il cavo degli altoparlanti dalla scheda di sistema.

8. Sollevare il dispositivo di chiusura , e scollegare il cavo del touchpad dalla scheda di sistema.

9. Aprire il dispositivo di chiusura e scollegare il cavo della tastiera dalla scheda di sistema.

10. Rimuovere le due viti (M2x3) che fissano la staffa della porta USB Type-C alla scheda di sistema.

11. Sollevare la staffa della porta USB Type-C. dal gruppo del poggiapolsi e tastiera.

12. Scollegare il cavo della porta dell'adattatore di alimentazione dalla scheda di sistema.

13. Staccare il nastro che assicura il cavo dello schermo alla scheda di sistema.

14. Aprire il dispositivo di chiusura e scollegare il cavo dello schermo dalla scheda di sistema.

15. Rimuovere le due viti (M2x2) che fissano la scheda di sistema al gruppo del poggiapolsi e tastiera.

16. Sollevare la scheda di sistema dal gruppo del supporto per i polsi e tastiera.

Installazione della scheda di sistema

Prerequisiti

Se si sta sostituendo un componente, rimuovere il quello esistente prima di eseguire la procedura di installazione.

Informazioni su questa attività

La seguente immagine mostra i connettori della scheda di sistema.

Figura 2. Connettori della scheda di sistema

1. Cavo della porta dell'adattatore di alimentazione

3. Cavo della ventola

5. cavo dell'altoparlante

7. Cavo della tastiera

2. Cavo del display

4. cavo della scheda di I/O

6. Cavo del touchpad

8. Staffa per porta USB di tipo C

La seguente figura indica la posizione della scheda di sistema e fornisce una rappresentazione visiva della procedura di installazione.

48 Rimozione e installazione dei componenti

Procedura

1. Allineare e posizionare la scheda di sistema sul gruppo del poggiapolsi e tastiera.

2. Ricollocare le due viti (M2x2) che fissano la scheda di sistema al gruppo del supporto per i polsi e tastiera.

3. Collegare il cavo dello schermo verso il connettore sulla scheda di sistema e premere sul dispositivo di chiusura per fissare il cavo.

4. Far aderire il nastro che fissa il cavo dello schermo alla scheda di sistema.

5. Collegare il cavo della porta dell'alimentatore al connettore sulla scheda di sistema.

Rimozione e installazione dei componenti 49

6. Allineare i fori per le viti presenti sul supporto della porta USB Type-C a quelli sulla sulla scheda di sistema.

7. Far aderire il nastro che fissa la staffa per porta USB Type-C alla scheda di sistema.

8. Ricollocare le due viti (M2x3) che fissano il supporto della porta USB Type-C alla scheda di sistema.

9. Collegare il cavo della tastiera al connettore sulla scheda di sistema e premere sul dispositivo di chiusura per fissare il cavo.

10. Collegare il cavo NFC al connettore sulla scheda di sistema e premere sul dispositivo di chiusura per fissare il cavo.

11. Collegare il cavo degli altoparlanti alla scheda di sistema.

12. Collegare il cavo della scheda di I/O al connettore sulla scheda di sistema e premere sul dispositivo di chiusura per fissare il cavo.

13. Far aderire il nastro che fissa il cavo della scheda I/O alla scheda di sistema.

14. Collegare il cavo della ventola alla scheda di sistema.

15. Chiudere il cardine destro dello schermo.

16. Ricollocare le tre viti (M2.5x5) che fissano il cardine destro del display alla scheda di sistema.

Fasi successive

1. Installare il dissipatore di calore .

2. Installare la ventola .

3. Installare

l'unità SSD M.2 2230

o

l'unità SSD M.2 2280

, a seconda dei casi.

4. Installare i

moduli di memoria .

5. Installare la batteria a bottone

.

6. Installare la batteria

.

7. Installare il coperchio della base .

8. Seguire le procedure descritte in

Dopo aver effettuato gli interventi sui componenti interni del computer .

Gruppo del supporto per i polsi e tastiera

Rimozione del gruppo del poggiapolsi e tastiera

Prerequisiti

1. Seguire le procedure descritte in

Prima di effettuare interventi sui componenti interni del computer

.

2. Rimuovere il coperchio della base

.

3. Rimuovere la batteria .

4. Rimuovere la batteria pulsante.

5. Rimuovere i

moduli di memoria

.

6. Rimuovere

l'unità a stato solido M.2 2230

o l'unità a stato solido M.2 2280 , a seconda dei casi.

7. Rimuovere la scheda di I/O

.

8. Rimuovere gli altoparlanti

.

9. Rimuovere il dissipatore di calore

.

10. Rimuovere la ventola .

11. Rimuovere il touchpad

.

12. Rimuovere la porta dell' adattatore di alimentazione .

13. Rimuovere la scheda del pulsante di alimentazione .

14. Rimuovere il gruppo del display

.

15. Rimuovere la scheda di sistema .

N.B.: La scheda di sistema può essere rimossa e installata insieme al dissipatore di calore collegato. In questo modo si semplifica la procedura e si eviterà la rottura del collegamento termico tra scheda di sistema e dissipatore di calore.

Informazioni su questa attività

La figura seguente indica la posizione del gruppo del poggiapolsi e tastiera e fornisce una rappresentazione visiva della procedura di rimozione.

50 Rimozione e installazione dei componenti

Procedura

Dopo aver eseguito i passaggi indicati nei prerequisiti, rimane il gruppo del poggiapolsi e tastiera.

Installazione del gruppo del poggiapolsi e tastiera

Prerequisiti

Se si sta sostituendo un componente, rimuovere il quello esistente prima di eseguire la procedura di installazione.

Informazioni su questa attività

La figura seguente indica la posizione del gruppo del poggiapolsi e tastiera e fornisce una rappresentazione visiva della procedura di installazione.

Rimozione e installazione dei componenti 51

Procedura

Collocare il gruppo del supporto per i polsi e tastiera su una superficie piana e pulita.

Fasi successive

1. Installare la scheda di sistema

.

2. Installare il gruppo del display .

3. Installare la scheda del pulsante di alimentazione

.

4. Installare il touchpad .

5. Installare la porta dell'adattatore di alimentazione .

6. Installare la ventola .

7. Installare il dissipatore di calore .

8. Installare gli

altoparlanti

9. Installare la scheda di I/O .

10. Installare

l'unità SSD M.2 2230

o

l'unità SSD M.2 2280

, a seconda dei casi.

11. Installare i

moduli di memoria .

12. Installare la batteria a bottone

.

13. Installare la batteria

.

14. Installare il coperchio della base .

15. Seguire le procedure descritte in

Dopo aver effettuato gli interventi sui componenti interni del computer .

52 Rimozione e installazione dei componenti

3

Driver e download

Durante la risoluzione dei problemi, il download o l'installazione dei driver, si consiglia di leggere gli articoli della knowledge base Dell e le domande frequenti su driver e download SLN128938 .

Driver e download 53

4

Installazione di sistema

ATTENZIONE: A meno che non si sia utenti esperti, non cambiare le impostazioni nel programma di configurazione del

BIOS. Alcune modifiche possono compromettere il funzionamento del computer.

N.B.: A seconda del computer e dei dispositivi installati, gli elementi elencati in questa sezione potrebbero essere visualizzati o meno.

N.B.: Prima di modificare il programma di installazione del BIOS, annotare le informazioni sulla relativa schermata per riferimento futuro.

Utilizzare il programma di configurazione del BIOS per i seguenti scopi:

• Trovare le informazioni sull'hardware installato sul computer, come la quantità di RAM e le dimensioni del disco rigido.

• Modificare le informazioni di configurazione del sistema.

• Impostare o modificare un'opzione selezionabile dall'utente, ad esempio la password utente, il tipo di disco rigido installato, abilitare o disabilitare le periferiche di base.

Accesso al programma di installazione del BIOS

Informazioni su questa attività

Accendere (o riavviare) il computer e premere immediatamente F2.

Tasti di navigazione

N.B.: Per la maggior parte delle opzioni di configurazione del sistema, le modifiche effettuate sono registrate ma non hanno effetto fino al riavvio del computer.

Tabella 2. Tasti di navigazione

Tasti

Freccia SU

Freccia GIÙ

Invio

BARRA SPAZIATRICE

Scheda

Navigazione

Consente di tornare al campo precedente.

Consente di passare al campo successivo.

Permette di selezionare un valore nel campo prescelto (se applicabile) o di seguire il link nel campo.

Espande o riduce un elenco a discesa, se applicabile.

Porta all'area successiva.

N.B.: Solo per browser con grafica normale.

Esc Passare alla pagina precedente finché non viene visualizzata la schermata principale. Premendo ESC nella schermata principale viene visualizzato un messaggio che chiede se si desidera salvare le modifiche prima di riavviare il sistema.

Boot Sequence

La sequenza di avvio consente di ignorare l'ordine del dispositivo di avvio definito dalle impostazioni del sistema e di eseguire l'avvio direttamente su un dispositivo specifico (ad esempio: un'unità ottica o disco rigido). Durante il POST (Power-on Self Test), quando appare il logo Dell, è possibile:

54 Installazione di sistema

• Accedere al programma di installazione del sistema premendo il tasto F2

• Attivare il menu di avvio temporaneo premendo il tasto F12

Il menu di avvio temporaneo visualizza i dispositivi da cui è possibile procedere all'avvio, inclusa l'opzione di diagnostica. Le opzioni di avvio sono:

• Unità estraibile (se disponibile)

• Unità STXXXX (se disponibile)

N.B.: XXX denota il numero dell'unità SATA.

• Unità ottica (se disponibile)

• Disco rigido SATA (se disponibile)

• Diagnostica

Lo schermo della sequenza di avvio mostra inoltre le opzioni per l'accesso allo schermo della configurazione del sistema.

Menu di avvio provvisorio

Per entrare nel

Menu di avvio provvisorio

, accendere il computer, quindi premere immediatamente F2.

N.B.: Si consiglia di arrestare il computer se è acceso.

Il menu di avvio temporaneo visualizza i dispositivi da cui è possibile procedere all'avvio, inclusa l'opzione di diagnostica. Le opzioni di avvio sono:

• Unità estraibile (se disponibile)

• Unità STXXXX (se disponibile)

N.B.: XXX denota il numero dell'unità SATA.

• Unità ottica (se disponibile)

• Disco rigido SATA (se disponibile)

• Diagnostica

Lo schermo della sequenza di avvio mostra inoltre le opzioni per l'accesso allo schermo della configurazione del sistema.

Opzioni di installazione del sistema

N.B.: A seconda del computer e dei dispositivi installati, gli elementi elencati in questa sezione potrebbero essere visualizzati o meno.

Tabella 3. Opzioni di installazione del sistema - Menu System information (Informazioni di sistema)

Panoramica

Inspiron 5400 2-in-1

BIOS Version

Codice di matricola

Codice asset

Manufacture Date

Ownership Date

Express Service Code

Ownership Tag

Signed Firmware Update

Visualizza il numero di versione del BIOS.

Visualizza il codice di matricola del computer.

Visualizza il codice asset del computer.

Visualizza la data di produzione del computer.

Visualizza la data di proprietà del computer.

Visualizza il codice di servizio rapido del computer.

Visualizza il tag di proprietà del computer.

Visualizza se Signed Firmware Update è abilitato.

Impostazione predefinita: Enabled (Attivata)

Batteria

Principale

Livello della batteria

Stato della batteria

Visualizza informazioni sullo stato della batteria.

Visualizza la batteria principale.

Visualizza il livello della batteria.

Visualizza lo stato della batteria.

Installazione di sistema 55

Tabella 3. Opzioni di installazione del sistema - Menu System information (Informazioni di sistema) (continua)

Panoramica

Istituzioni sanitarie

Adattatore CA

Visualizza lo stato della batteria.

Visualizza se l'adattatore CA è connesso. Se connesso, visualizza il tipo di adattatore

CA.

PROCESSORE

Processor Type

Maximum Clock Speed

Minimum Clock Speed

Current Clock Speed

Core Count

Processor ID

Processor L2 Cache

Processor L3 Cache

Microcode Version (versione del microcodice)

Intel Hyper-Threading Capable

64-Bit Technology

MEMORIA

Memory Installed

Memory Available

Memory Speed

Memory Channel Mode

Memory Technology

DIMM_SLOT1

DIMM_SLOT2

DISPOSITIVI

Panel Type

Video Controller

Video Memory

Wi-Fi Device

Native Resolution

Video BIOS Version

Audio Controller

Bluetooth Device

Visualizza il tipo di processore.

Visualizza la velocità di clock massima del processore.

Visualizza la velocità di clock minima del processore.

Visualizza la velocità di clock attuale del processore.

Visualizza il numero di core sul processore.

Visualizza il codice di identificazione del processore.

Visualizza le dimensioni della memoria cache del processore L2.

Visualizza le dimensioni della memoria cache del processore L3.

Visualizza la versione del microcodice.

Visualizza se il processore supporta la tecnologia Hyper-Threading (HT).

Visualizza se viene utilizzata una tecnologia a 64 bit.

Visualizza la memoria del computer totale installata.

Visualizza la memoria totale disponibile del computer.

Visualizza la velocità di memoria.

Visualizza la modalità a canale singolo o doppio.

Visualizza la tecnologia utilizzata per la memoria.

Visualizza la configurazione della memoria di DIMM SLOT1.

Visualizza la configurazione della memoria di DIMM SLOT2.

Visualizza il tipo di pannello del computer.

Visualizza le informazioni sulla scheda grafica integrata del computer.

Visualizza le informazioni sulla memoria video del computer.

Visualizza il dispositivo Wi-Fi installato nel computer.

Visualizza la risoluzione nativa del computer.

Visualizza la versione del BIOS video utilizzato sul computer.

Visualizza le informazioni sul controller audio del computer.

Visualizza se un dispositivo Bluetooth è installato nel computer.

Tabella 4. Opzioni di configurazione di sistema - Opzioni Boot Configuration

Boot Configuration

Boot Mode (Modalità di avvio)

Modalità di avvio: solo UEFI

Boot Sequence

Visualizza la modalità di avvio del computer.

Attiva o disattiva Windows Boot Manager e il disco rigido UEFI.

Per impostazione predefinita, Windows Boot Manager è selezionata

56 Installazione di sistema

Tabella 4. Opzioni di configurazione di sistema - Opzioni Boot Configuration (continua)

Boot Configuration

Per impostazione predefinita, UEFI Hard Drive è selezionata

Abilita l'avvio protetto utilizzando solo il software di avvio validato.

Avvio sicuro

Enable Secure Boot

Secure Boot Mode

Advanced Boot Options

Enable UEFI Network Stack

UEFI Boot Path Security

Abilita o disabilita lo stack di rete UEFI.

Impostazione predefinita: ON

Questa opzione consente di stabilire se il sistema debba richiedere all'utente di immettere la password di amministratore all'avvio di un percorso di avvio UEFI dal menu F12.

Predefinita: Always Except Internal HDD

Tabella 5. Opzioni di installazione del sistema - Menu System Configuration (Configurazione del sistema)

Configurazione del sistema

Date/Time

Data

Ora

Visualizza la data corrente nel formato mm/gg/aaaa. Le modifiche a questa impostazione hanno effetto immediato.

Imposta l'ora del computer in HH/MM/SS, in formato 24 ore. Il formato è modificabile tra 12 e 24 ore. Le modifiche a questa impostazione hanno effetto immediato.

Interfaccia di storage

Abilitazione delle porte Abilita le unità integrate selezionate.

Impostazione predefinita: ON

SATA Operation

Informazioni sull'unità

Enable SMART Reporting (Abilita creazione di report SMART)

Enable Audio (Abilita audio)

Enable Microphone (Abilita microfono)

Enable Internal Speaker

Configurazione USB

Configura la modalità di funzionamento del controller del disco rigido SATA integrato.

Impostazione predefinita: RAID On. SATA è configurato per il supporto RAID (Intel

Rapid Restore Technology).

Visualizza le informazioni di varie unità integrate.

Abilita o disabilita la tecnologia SMART (Self-Monitoring , Analysis, and Reporting

Technology).

Impostazione predefinita: OFF

Attiva o disattiva tutti i controller audio integrati.

Impostazione predefinita: ON

Abilita o disabilita il microfono.

L'opzione Enable Microphone è selezionata per impostazione predefinita.

Abilita o disabilita l'altoparlante interno.

Per impostazione predefinita, Enable Internal Speaker è selezionata.

Abilita o disabilita l'avvio da un dispositivo di storage di massa USB, ad esempio un disco rigido esterno, un'unità ottica o un'unità USB.

Per impostazione predefinita, Enable USB Boot Support è selezionata.

Per impostazione predefinita, è selezionata l'opzione Enable External USB Ports.

Thunderbolt Adapter Configuration

Installazione di sistema 57

Tabella 5. Opzioni di installazione del sistema - Menu System Configuration (Configurazione del sistema) (continua)

Configurazione del sistema

Abilita supporto di avvio Thunderbolt Abilita o disabilita il supporto per la tecnologia Thunderbolt

Impostazione predefinita: ON

Enable Thunderbolt Boot Support (Abilita supporto di avvio Thunderbolt)

Abilita i moduli di preavvio Thunderbolt (e

PCIe dietro TBT)

Miscellaneous Devices

Enable Camera

Touchscreen

Enable Fingerprint Reader Device

Abilita o disabilita il supporto per l'avvio Thunderbolt

Impostazione predefinita: OFF

Abilita o disabilita la connessione di dispositivi PCIe tramite un adattatore Thunderbolt durante il pre-avvio.

Impostazione predefinita: OFF

Abilita o disabilita i vari dispositivi integrati.

Abilita o disabilita la fotocamera.

L'opzione Enable Camera è selezionata per impostazione predefinita.

Abilita o disabilita lo schermo a sfioramento.

Per impostazione predefinita, Touchscreen è selezionata.

Attiva o disattiva il lettore di impronte digitali.

Per impostazione predefinita, è selezionata l'opzione Enable Fingerprint Reader

Device.

Abilita MediaCard

Keyboard Illumination

Keyboard Backlight Timeout on AC

Consente di attivare/disattivare tutte le schede multimediali o di impostare la scheda multimediale sullo stato read-only.

Per impostazione predefinita, è selezionata l'opzione Enable Secure Digital (SD) Card.

Configura la modalità operativa della funzione di illuminazione della tastiera.

Impostazione predefinita: Bright Abilita la funzione di illuminazione della tastiera al

100%.

Configura il valore di timeout per la tastiera quando l'adattatore CA è collegato al computer. Il valore di timeout della retroilluminazione della tastiera è attivo solo quando la retroilluminazione è attivata.

Impostazione predefinita: 10 secondi

Keyboard Backlight Timeout on Battery

Configura il valore di timeout della tastiera quando il computer è in esecuzione solo con l'alimentazione della batteria. Il valore di timeout della retroilluminazione della tastiera è attivo solo quando la retroilluminazione è attivata.

Impostazione predefinita: 10 secondi

Tabella 6. Opzioni di configurazione del sistema - Menu Video

Video

LCD Brightness

Luminosità con alimentazione a batteria Imposta la luminosità dello schermo quando Il computer viene alimentato a batteria.

Impostazione predefinita: 50

Luminosità con alimentazione CA Imposta la luminosità dello schermo quando il computer viene alimentato con l'alimentazione CA.

Impostazione predefinita: 100

58 Installazione di sistema

Tabella 7. Opzioni di installazione del sistema - Menu Sicurezza

Sicurezza

Enable Admin Setup Lockout (Attiva il blocco configurazione amministratore)

(impostazione predefinita)

Consente o impedisce agli utenti di accedere al menu BIOS Setup quando è impostata una password amministratore.

Impostazione predefinita: OFF

Password Bypass

Enable Non-Admin Password Changes

Consente di ignorare i prompt per la password di sistema (Avvio) e quella del disco rigido interno durante un riavvio del sistema.

Impostazione predefinita: Disabled (Disattivata)

Consente o impedisce all'utente a modificare la password di sistema e del disco rigido senza la necessità di password per l'amministratore.

Impostazione predefinita: ON

Non-Admin Setup Changes

Enable UEFI Capsule Firmware Updates

Absolute

TPM 2.0 Security attivata

Ignora PPI per i comandi abilitati

Ignora PPI per i comandi disabilitati

Ignora PPI per i comandi cancellati

Abilita attestazione

Abilita Tasto storage

SHA-256

Clear (Cancella)

Stato TPM

Abilita o disabilita gli aggiornamenti del BIOS tramite i pacchetti di capsule di aggiornamento del firmware UEFI.

Impostazione predefinita: ON

Attiva,disattiva o disattiva permanentemente l'interfaccia del modulo BIOS del

Absolute Persistence Module Service opzionale di Absolute Software.

Impostazione predefinita: Enabled (Attivata)

Selezionare se Trusted Platform Model (TPM) è visibile al sistema operativo.

Impostazione predefinita: ON

Consente o impedisce al sistema operativo di saltare i prompt utente di BIOS Physical

Presence Interface (PPI) durante l'emissione dei comandi TPM PPI attivato e Abilita.

Impostazione predefinita: OFF

Permette o impedisce al sistema operativo di ignorare le richieste di utenti BIOS PPI quando si emettono i comandi Disabilita TPM PPI e Disattivazione.

Impostazione predefinita: OFF

Consente o impedisce al sistema operativo di saltare i prompt utente di BIOS Physical

Presence Interface (PPI) durante l'emissione del comando Cancella.

Impostazione predefinita: OFF

Consente di controllare se la gerarchia endorsement TPM è disponibile per il sistema operativo. La disabilitazione di questa impostazione limita la possibilità di utilizzare il

TPM per operazioni di firma.

Impostazione predefinita: ON

Consente di controllare se la gerarchia endorsement TPM è disponibile per il sistema operativo. La disattivazione di questa impostazione limita la possibilità di utilizzare il

TPM per archiviare i dati del proprietario.

Impostazione predefinita: ON

Abilita o Disabilita il BIOS e il TPM per utilizzare l'algoritmo hash SHA-256 per estendere le misurazioni nel TPM PCRs durante l'avvio del BIOS.

Impostazione predefinita: ON

Consente o impedisce al computer di cancellare le informazioni del proprietario PTT, e riporta il PTT allo stato predefinito.

Impostazione predefinita: OFF

Abilita o disabilita TPM. Questo è il normale stato operativo per il TPM quando si desidera utilizzare la gamma completa di funzionalità.

Installazione di sistema 59

Tabella 7. Opzioni di installazione del sistema - Menu Sicurezza (continua)

Sicurezza

SMM Security Mitigation

Impostazione predefinita: Enabled (Attivata)

Abilita o disabilita la protezione UEFI SMM Security Mitigation aggiuntiva.

Impostazione predefinita: OFF

N.B.: Questa funzione potrebbe causare problemi di compatibilità o perdita di funzionalità con alcuni strumenti e applicazioni legacy.

Intel SGX

Abilita disabilità le estensioni di protezione del software Intel (SGX) per fornire un ambiente protetto in cui eseguire/archiviare le informazioni riservate.

Impostazione predefinita: Software control

Tabella 8. Opzioni di installazione del sistema - Menu Password

Password

Enable Strong Passwords

Abilita o disabilita le password complesse.

Impostazione predefinita: OFF

Password Configuration

Min password amministratore

Max password amministratore

Min password del sistema

Max password del sistema

Admin Password

System Password

Enable Master Password Lockout

(Consenti blocco password master)

Specificare il numero minimo di caratteri consentiti per la password amministratore.

Impostazione predefinita: 4

Specificare il numero massimo di caratteri consentiti per la password amministratore.

Impostazione predefinita: 32

Specificare il numero minimo di caratteri consentiti per la password di sistema.

Impostazione predefinita: 4

Specificare il numero massimo di caratteri consentiti per la password di sistema.

Impostazione predefinita: 32

Imposta, modifica o elimina la password (a volte chiamata password della configurazione) dell'amministratore (admin).

Imposta, modifica o elimina la password di sistema.

Abilita o disabilita il supporto per le password master.

Impostazione predefinita: OFF

Tabella 9. Opzioni di installazione del sistema - Menu Secure Boot (Avvio sicuro)

Avvio sicuro

Enable Secure Boot Attiva o disabilita il computer all'avvio utilizzando solamente un software di avvio verificato.

Impostazione predefinita: ON

N.B.: Per abilitare l'avvio sicuro, il computer deve essere in modalità di avvio UEFI, con l'opzione Enable Legacy Option ROMs disattivata.

Secure Boot Mode

Seleziona la modalità di funzionamento Secure Boot.

Impostazione predefinita: Deployed Mode

N.B.: Deployed mode deve essere selezionato per le operazioni standard di Secure boot.

60 Installazione di sistema

Tabella 10. Opzioni di installazione del sistema - Menu Expert Key Management

Gestione esperta delle chiavi

Enable Custom Mode Consente o impedisce la modifica delle chiavi di protezione PK, KEK, db e dbx nei database.

Impostazione predefinita: OFF

Custom Mode Key Management

Consente di selezionare i valori personalizzati per la gestione esperta delle chiavi.

Impostazione predefinita: PK.

Tabella 11. Opzioni di installazione del sistema - Menu Performance

Prestazioni

Multi Core Support

Active Cores Modifica il numero di core CPU disponibili per il sistema operativo. Il valore predefinito

è impostato sul numero massimo di core.

Impostazione predefinita: All Cores

Intel SpeedStep

Enable Intel Virtualization Technology (Abilita tecnologia Intel Virtualization).

Consente di abilitare o disabilitare la tecnologia Intel SpeedStep per regolare dinamicamente la tensione del processore e la frequenza del core, riducendo il consumo medio di energia e la produzione di calore.

Impostazione predefinita: ON

Enable C-State Control

Attiva o disattiva la capacità della CPU di entrare e uscire da stati a basso consumo.

Impostazione predefinita: ON

Intel Turbo Boost Technology

Enable Intel Turbo Boost Technology Questa opzione abilita o disabilita la modalità Intel TurboBoost del processore. Se abilitata, consente al driver Intel TurboBoost di aumentare le prestazioni della CPU o del processore grafico.

Impostazione predefinita: ON

Intel Hyper-Threading Technology

Enable Intel Hyper-Threading Technology Questa opzione abilita o disabilita la modalità Hyper-Threading del processore. Se questa opzione è abilitata, Intel Hyper-Threading aumenta l'efficienza delle risorse del processore quando vengono eseguiti più thread su ciascun core.

Impostazione predefinita: ON

Tabella 12. Opzioni di installazione del sistema - Menu Power Management

Gestione dell'alimentazione

Wake on AC (Attiva in c.a.)

Permette al computer di accendersi e avviarsi quando viene fornita al computer l'alimentazione CA.

Impostazione predefinita: OFF

Wake on Dell USB-C Dock

Auto On Time

Block Sleep

Consente la connessione di un Dock Dell USB-C per riattivare il computer dalla modalità standby.

Impostazione predefinita: ON

Consente al computer di accendersi automaticamente a orari e giorni definiti.

Impostazione predefinita: Disabled (Disabilitata). Il sistema non si avvierà automaticamente.

Impedisce al computer di entrare in modalità sospensione (S3) del sistema operativo.

Impostazione predefinita: OFF

Installazione di sistema 61

Tabella 12. Opzioni di installazione del sistema - Menu Power Management (continua)

Gestione dell'alimentazione

N.B.: Se l'opzione è abilitata, il computer non entrerà in modalità di sospensione, Intel Rapid Start sarà disattivato automaticamente, e l'opzione di alimentazione del sistema operativo sarà vuota se è impostata in modalità di sospensione.

Battery Charge Configuration

(Configurazione di ricarica della batteria)

Enable Advanced Battery Charge

Configuration (Abilita la configurazione di ricarica avanzata della batteria)

Peak Shift

Consente al computer di funzionare con alimentazione a batteria durante le ore di utilizzo con alimentatore. Utilizzare le opzioni elencate di seguito per evitare l'utilizzo dell'alimentazione CA in determinati momenti di ogni giorno.

Impostazione predefinita: Adaptive (Adattiva). Le impostazioni della batteria sono ottimizzate in modo adattivo in base al modello di utilizzo tipico della batteria.

Abilita la funzione Advanced Battery Charge Configuration dall'inizio della giornata sino a un determinato periodo di lavoro. La carica avanzata della batteria ottimizza la durata della batteria supportandone al contempo l'utilizzo intensivo durante il giorno lavorativo.

Impostazione predefinita: OFF

Consente al computer di funzionare con alimentazione a batteria durante le ore di utilizzo massimo con alimentatore.

Impostazione predefinita: OFF

Wireless Radio Control

Control WLAN radio (Controlla radio WLAN) Permette il rilevamento della connessione del computer a una rete cablata e disabilita di conseguenza le connessioni senza fili selezionate (WLAN e/o WWAN) Alla disconnessione dalla rete cablata, le connessioni senza fili selezionate verranno nuovamente abilitate.

Impostazione predefinita: OFF

Wake on LAN

Intel Speed Shift Technology

Consente o impedisce di accendere il computer tramite un segnale speciale LAN.

Impostazione predefinita: Disabled (Disattivata)

Attiva o disattiva il supporto alla tecnologia Intel Speed Shift. Abilitando questa opzione si consente al sistema operativo di selezionare automaticamente le prestazioni appropriate del processore.

Impostazione predefinita: ON

Lid Switch

Power On Lid Open Consente al computer di accendersi ogniqualvolta viene aperto.

Impostazione predefinita: ON

Tabella 13. Opzioni di configurazione di sistema - Menu Wireless

Connettività senza fili

Wireless Device Enable

Abilita o disabilita dispositivi interni WLAN/Bluetooth.

Per impostazione predefinita, WLAN è selezionata.

Per impostazione predefinita, Bluetooth è selezionata.

Tabella 14. Opzioni di installazione del sistema - Menu POST Behavior

Comportamento del POST

Numlock Enable

Enable Numlock (Attiva Bloc Num) Attiva o disattiva NumLock all'avvio del computer.

Impostazione predefinita: ON

62 Installazione di sistema

Tabella 14. Opzioni di installazione del sistema - Menu POST Behavior (continua)

Comportamento del POST

Fn Lock (Blocco Fn)

Abilita o disabilita la modalità di blocco Fn.

Impostazione predefinita: ON

Modalità di blocco

Warnings and Errors

Impostazione predefinita: modalità di blocco secondaria. Lock Mode secondario = Se

è selezionata questa opzione, i tasti F1-F12 scansionano il codice per le loro funzioni secondarie.

Seleziona un'azione da intraprendere in caso di avviso o errore durante l'avvio.

Impostazione predefinita: Prompt on Warnings and Error Interrompe, richiede e attende l'immissione dell'utente quando vengono rilevati errori o avvisi.

N.B.: Errori ritenuti critici per il funzionamento dell'hardware del computer, che ne provocano sempre l'arresto.

Enable Adapter Warnings (Attiva avvertenze adattatori)

Enable Dock Warning Messages

Fastboot

Extend BIOS POST Time

Full Screen logo

Mouse/Touchpad

Attiva o disattiva la visualizzazione nel computer di messaggi di avvertenza quando vengono rilevati alimentatori con capacità di alimentazione troppo ridotta.

Impostazione predefinita: ON

Abilita o disabilita i messaggi di avvertenza del dock.

Impostazione predefinita: ON

Configura la velocità del processo di avvio UEFI.

Impostazione predefinita: Thorough (Completa). Esegue l'inizializzazione completa dell'hardware e della configurazione durante l'avvio.

Configura il tempo di caricamento di BIOS POST (Power-On Self-Test ).

Impostazione predefinita: 0 secondi

Permette o impedisce al computer di visualizzare il logo a schermo intero se l'immagine corrisponde alla risoluzione dello schermo.

Impostazione predefinita: OFF

Definisce come il computer gestisce gli input di mouse e touchpad.

Impostazione predefinita: touchpad e mouse PS/2. Lasciare attivato il touchpad integrato quando è presente un mouse PS/2 esterno.

Sign of Life

Visualizzazione del logo iniziale in anticipo

Retroilluminazione della tastiera in anticipo

MAC Address Pass-Through

Sign of Life del logo del display.

Impostazione predefinita: ON

Sign of Life della retroilluminazione della tastiera.

Impostazione predefinita: ON

Sostituisce l'indirizzo MAC della scheda esterna in un dock o dongle supportato con l'indirizzo MAC selezionato dal computer.

Impostazione predefinita - System Unique MAC Address

Tabella 15. Opzioni di installazione del sistema - Menu virtualizzazione

Virtualizzazione

Intel Virtualization Technology Consente al computer di eseguire Virtual Machine Monitor (VMM).

Impostazione predefinita: ON

VT for Direct I/O Consente al computer di eseguire Virtualization Technology for Direct I/O (VT-d).

VT-d è un metodo Intel che fornisce la virtualizzazione per la mappa della memoria

I/O.

Installazione di sistema 63

Tabella 15. Opzioni di installazione del sistema - Menu virtualizzazione (continua)

Virtualizzazione

Impostazione predefinita: ON

Tabella 16. Opzioni di installazione del sistema - Menu Maintenance (Manutenzione)

Manutenzione

Codice asset

Codice asset

Codice di matricola

BIOS Recovery from Hard Drive

Crea un'etichetta delle risorse del sistema che può essere utilizzata da un amministratore IT per identificare in modo univoco un particolare sistema. Una volta impostata nel BIOS, l'etichetta non può essere modificata.

Visualizza il codice di matricola del computer.

Consente al computer di ripristinare da un'immagine BIOS danneggiata, purché la parte di Boot Block sia integra e funzionante.

Impostazione predefinita: ON

N.B.: Il ripristino del BIOS è progettato per correggere il blocco BIOS principale e non può funzionare se Boot Block è danneggiato. Inoltre, questa opzione non funzionerà in caso di corruzione CE, corruzione ME o un problema relativo all'hardware. L'immagine di recupero deve trovarsi in una partizione non crittografata sul disco.

BIOS Auto-Recovery

Start Data Wipe

Allow BIOS Downgrade

Consente al computer di eseguire automaticamente il ripristino del BIOS senza alcuna azione da parte dell'utente. Questa funzione richiede che il ripristino del BIOS da disco rigido sia impostato su Attivato.

Impostazione predefinita: OFF

ATTENZIONE: Secure Wipe Operation elimina le informazioni in modo che non possano essere ricostruite.

Se attivata, il BIOS metterà in coda, al successivo riavvio, un ciclo di pulizia dei dati per i dispositivi di storage collegati alla scheda madre.

Impostazione predefinita: OFF

Controlla il lampeggiamento del firmware del sistema alle revisioni precedenti.

Impostazione predefinita: ON

Tabella 17. Opzioni di installazione del sistema - Menu System Logs (Log di sistema)

Log di sistema

Power Event Log

Clear POWER Event Log Selezionare Keep o Clear Power Events.

Impostazione predefinita: Keep

BIOS event Log

Clear Bios Event Log Selezionare Keep o Clear BIOS Events.

Impostazione predefinita: Keep

Thermal Event Log

Clear Thermal Event Log Selezionare Keep o Clear Thermal Events.

Impostazione predefinita: Keep

64 Installazione di sistema

Tabella 18. Opzioni di installazione del sistema - Menu SupportAssist

SupportAssist

Dell Auto OS Recovery Threshold

Controlla il flusso automatico di avvio per la console di risoluzione del sistema

SupportAssist e per lo strumento di ripristino del sistema operativo Dell.

Impostazione predefinita: 2.

SupportAssist OS Recovery

Abilita o disabilita il flusso di avvio per lo strumento di ripristino del sistema operativo

SupportAssist OS Recovery in caso di determinati errori di sistema.

Impostazione predefinita: ON

BIOSConnect

Abilita o bisabilita il ripristino del sistema operativo dei servizi di cloud se il sistema operativo principale non riesce a eseguire l'avvio con un numero di errori uguale o maggiore del valore specificato dall'opzione di configurazione Auto OS Recovery

Threshold.

Impostazione predefinita: ON

Cancellazione delle impostazioni CMOS

Informazioni su questa attività

ATTENZIONE: La cancellazione delle impostazioni CMOS reimposterà le impostazioni del BIOS sul computer.

Procedura

1. Spegnere il computer.

2. Rimuovere il coperchio della base

.

N.B.: La batteria deve essere scollegata dalla scheda di sistema (consultare il punto 4 in

Rimozione del coperchio della base).

3. Tenere premuto il pulsante di accensione per 15 secondi per prosciugare l'energia residua.

4. Prima di accendere il computer, seguire la procedura descritta in

Installazione del coperchio della base .

5. Accendere il computer.

Cancellazione delle password del BIOS

(configurazione del sistema) e del sistema

Informazioni su questa attività

Per cancellare le password di sistema o del BIOS, contattare il supporto tecnico Dell come descritto qui: www.dell.com/contactdell .

N.B.: Per informazioni su come reimpostare le password di Windows o delle applicazioni, consultare la documentazione che li accompagna.

Installazione di sistema 65

5

Risoluzione dei problemi

Diagnostica SupportAssist

Informazioni su questa attività

La diagnostica SupportAssist (in precedenza nota come diagnostica ePSA) esegue un controllo completo dell'hardware. Integrata nel

BIOS, viene avviata dal BIOS internamente. La diagnostica SupportAssist offre una serie di opzioni per determinati dispositivi o gruppi di dispositivi. Consente di:

• Eseguire i test automaticamente oppure in modalità interattiva.

• Ripetere i test.

• Mostrare o salvare i risultati dei test.

• Scorrere i test in modo da familiarizzare con opzioni di test aggiuntive per fornire ulteriori informazioni sui dispositivi.

• Visualizzare i messaggi di stato che informano se i test sono stati completati con successo.

• Visualizzare i messaggi di errore che indicano se sono stati riscontrati problemi durante il test

N.B.: Alcuni test per determinati dispositivi richiedono l'interazione dell'utente. Durante l'esecuzione del test di diagnostica, rimanere al computer.

Indicatori di diagnostica di sistema

Quando è statico, l'indicatore di stato dell'alimentazione e della batteria indica la modalità di alimentazione in cui si trova il computer.

Quando lampeggia in modi diversi, l'indicatore di stato dell'alimentazione e della carica della batteria indica i rispettivi problemi che il computer sta riscontrando.

Indicatore di stato alimentazione e carica batteria statico

La seguente tabella riporta lo stato del computer in base all'indicatore di stato dell'alimentazione e della carica della batteria.

Tabella 19. Indicatore di stato alimentazione e carica batteria

Indicatore di stato alimentazione e carica batteria Stato del computer

Bianco fisso

• L'adattatore per l'alimentazione è connesso e la batteria è completamente carica.

• L'adattatore per l'alimentazione è collegato e la carica della batteria è superiore al 5%.

Giallo

Disattivata

Il computer è alimentato a batteria, la cui carica è inferiore al 5%.

Il computer è in stato di sospensione, ibernazione o spento

Indicatore di stato alimentazione e carica batteria lampeggiante

L'indicatore di stato dell'alimentazione e della batteria lampeggia alternativamente in giallo e spento per indicare eventuali problemi che il computer sta riscontrando.

66 Risoluzione dei problemi

Ad esempio, l'indicatore di alimentazione e di stato della batteria lampeggia in giallo due volte prima di una pausa, quindi lampeggia tre volte in bianco seguito da una pausa. Questa sequenza 2,3 continua fino allo spegnimento del computer, indicando che nessuna memoria o RAM

è stata rilevata.

La tabella seguente visualizza le diverse combinazioni di indicatori di stato dell'alimentazione e della batteria e gli eventuali problemi correlati.

Tabella 20. Codici LED

Codici degli indicatori di diagnostica

2.1

3.1

3.2

3.3

3.4

3.5

3.6

3.7

2.5

2.6

2.7

2,8

2.2

2.3

2.4

Descrizione del problema

Errore del processore

Scheda di sistema: guasto BIOS o ROM (memoria read-only)

Nessuna memoria o memoria RAM (memoria ad accesso casuale) rilevata

Guasto a memoria o RAM (memoria ad accesso casuale)

Memoria installata non valida

Errore della scheda di sistema/del chipset

Guasto al display

Guasto alla griglia di alimentazione LCD.

Errore batteria CMOS

Guasto al chip/scheda video o PCI

Immagine di ripristino non trovata

Immagine di ripristino trovata, ma non valida

Guasto alla griglia di alimentazione

Aggiornamento del BIOS di sistema incompleto

Errore di Management Engine (ME)

Ripristino del sistema operativo

Quando il computer non è in grado di avviare il sistema operativo anche dopo tentativi ripetuti, si avvia automaticamente Dell

SupportAssist OS Recovery.

Dell SupportAssist OS Recovery è uno strumento standalone preinstallato su tutti i computer Dell dotati del sistema operativo Windows 10.

Il servizio è costituito da strumenti per diagnosticare e risolvere i problemi che possono verificarsi prima che il sistema avvii il sistema operativo. Esso consente di diagnosticare i problemi hardware, riparare il computer, eseguire il backup dei file o ripristinare il computer allo stato di fabbrica.

È anche possibile scaricarlo dal sito web del supporto Dell per risolvere i problemi del computer, in caso non riesca ad avviare il sistema operativo per problemi software e hardware.

Per ulteriori informazioni su Dell SupportAssist OS Recovery, consultare la

Guida per l'utente di Dell SupportAssist OS Recovery

all'indirizzo www.dell.com/support .

Aggiornamento del BIOS

Informazioni su questa attività

Potrebbe essere necessario aggiornare il BIOS quando è disponibile un aggiornamento oppure dopo aver ricollocato la scheda di sistema.

Seguire questi passaggi per aggiornare il BIOS:

Procedura

1. Accendere il computer.

2. Accedere al sito Web www.dell.com/support .

Risoluzione dei problemi 67

3. Fare clic su

Product support

(Supporto prodotto), immettere il Numero di Servizio del computer e quindi fare clic su

Submit

(Invia).

N.B.: Se non si dispone del Numero di Servizio, utilizzare la funzione di rilevamento automatico o ricercare manualmente il modello del computer.

4. Fare clic su

Drivers & Downloads (Driver e download) Find it myself (Provvederò da solo)

.

5. Selezionare il sistema operativo installato nel computer.

6. Scorrere la pagina fino in fondo ed espandere

BIOS

.

7. Fare clic su

Download (Scarica)

per scaricare l'ultima versione del BIOS del computer.

8. Al termine del download, accedere alla cartella in cui è stato salvato il file di aggiornamento del BIOS.

9. Fare doppio clic sull'icona del file dell'aggiornamento del BIOS e seguire le istruzioni visualizzate.

Aggiornamento del BIOS (chiavetta USB)

Procedura

1. Seguire la procedura dal punto 1 al punto 7 in " Aggiornamento del BIOS " per scaricare la versione più recente del file del programma di

installazione del BIOS.

2. Creare un'unità flash USB di avvio. Per ulteriori informazioni, consultare l'articolo della knowledge base SLN143196 all'indirizzo www.dell.com/support .

3. Copiare i file del programma di installazione del BIOS nell'unità USB di avvio.

4. Collegare l'unità USB di avvio per il computer che richiede l'aggiornamento del BIOS.

5. Riavviare il computer e premere

F12

quando viene visualizzato il logo Dell sullo schermo.

6. Avviare l'unità USB dal

Menu di avvio temporaneo

.

7. Digitare il nome del file del programma di installazione del BIOS e premere

Invio

.

8. Viene visualizzata l'

utilità di aggiornamento del BIOS

. Seguire le istruzioni visualizzate per completare il processo di aggiornamento del BIOS.

Opzioni di supporti di backup e ripristino

Si consiglia di creare un'unità di ripristino per individuare e risolvere i potenziali problemi di Windows. Dell propone varie opzioni di ripristino del sistema operativo Windows sul PC.. Per ulteriori informazioni: Vedere Opzioni Dell di supporti di backup e ripristino di Windows .

Ciclo di alimentazione Wi-Fi

Informazioni su questa attività

Se il computer non è in grado di accedere a Internet a causa di problemi alla connettività Wi-Fi, è possibile eseguire una procedura di ciclo di alimentazione Wi-Fi. La procedura seguente fornisce le istruzioni su come eseguire un ciclo di alimentazione Wi-Fi.

N.B.: Alcuni provider offrono un dispositivo modem/router combo.

Procedura

1. Spegnere il computer.

2. Spegnere il modem.

3. Spegnere il router senza fili.

4. Attendere circa 30 secondi.

5. Accendere il router senza fili.

6. Accendere il modem.

7. Accendere il computer.

Rilascio dell'energia residua

Informazioni su questa attività

L'energia residua è l'elettricità statica che rimane nel computer anche dopo averlo spento e aver rimosso la batteria dalla scheda di sistema.

La procedura seguente fornisce le istruzioni su come rilasciare eventuale energia residua.

68 Risoluzione dei problemi

Procedura

1. Spegnere il computer.

2. Rimuovere il coperchio della base

.

N.B.: La batteria deve essere scollegata dalla scheda di sistema. Consultare il punto 4 per

rimuovere il coperchio della base .

3. Tenere premuto il pulsante di accensione per 15 secondi per prosciugare l'energia residua.

4. Installare il coperchio della base .

5. Accendere il computer.

Risoluzione dei problemi 69

6

Come ottenere assistenza e contattare Dell

Risorse di self-help

È possibile richiedere informazioni e assistenza su prodotti e servizi Dell mediante l'utilizzo delle seguenti risorse self-help:

Tabella 21. Risorse di self-help

Risorse di self-help

Informazioni su prodotti e servizi Dell

My Dell

Posizione delle risorse

www.dell.com

Suggerimenti

Contattare il supporto

Guida in linea per il sistema operativo

In Windows Search, digitare Help and Support, quindi premere

INVIO.

www.dell.com/support/windows www.dell.com/support/linux

Informazioni su risoluzione dei problemi, manuali utente, istruzioni di impostazione, specifiche del prodotto, blog di assistenza tecnica, driver, aggiornamenti software e così via.

Articoli della Knowledge Base di Dell su una vasta gamma di problematiche relative al computer.

www.dell.com/support

1. Accedere al sito Web www.dell.com/support .

2. Nella barra dei menu nella parte superiore della pagina di supporto, selezionare

supporto

>

Knowledge base

.

3. Nel campo Ricerca della pagina Knowledge Base, digitare la parola chiave, l'argomento o il numero del modello, quindi cliccare su o toccare l'icona di ricerca per visualizzare gli articoli correlati.

Risalire alle seguenti informazioni relative al prodotto:

• Specifiche del prodotto

• Sistema operativo

• Installazione e utilizzo del prodotto

• Backup dei dati

• Diagnostica e risoluzione dei problemi

• Ripristino del sistema e delle impostazioni di fabbrica

• Informazioni sul BIOS

Consultare

Me and My Dell

all'indirizzo Web www.dell.com/ support/manuals .

Per individuare l'area

Me and My Dell

pertinente, identificare il proprio prodotto in uno dei seguenti modi:

• Selezionare

Rileva il PC

.

• Individuare il prodotto tramite il menu a discesa in

View

Products

.

• Immettere il

Codice di matricola

o l'

ID prodotto

nella barra di ricerca.

Come contattare Dell

Per contattare Dell per problemi relativi a vendita, supporto tecnico o servizio clienti, visitare il sito Web www.dell.com/contactdell .

N.B.: La disponibilità varia in base al Paese/all'area geografica e al prodotto,e alcuni servizi possono non essere disponibili nel proprio Paese/area geografica.

70 Come ottenere assistenza e contattare Dell

N.B.: Se non si dispone di una connessione Internet attiva, le informazioni di contatto sono indicate sulla fattura di acquisto, sulla distinta di imballaggio, sulla bolla o sul catalogo dei prodotti Dell.

Come ottenere assistenza e contattare Dell 71

annuncio pubblicitario

Manuali correlati

Scaricare PDF

annuncio pubblicitario

Indice