Teleco Flatsat Komfort TY2 Manuale utente

Aggiungi a I miei manuali
32 Pagine

annuncio pubblicitario

Teleco Flatsat Komfort TY2 Manuale utente | Manualzz

I

Manuale di

Installazione e d’uso

1

GARANZIA TELECO

Teleco garantisce le proprie antenne satellitari e terrestri contro ogni vizio e difetto di materiale e/o di fabbricazione. La garanzia TELECO è limitata alla sostituzione senza spese o alla riparazione di tutte le parti ritenute difettose secondo il giudizio di TELECO. La garanzia viene applicata per un periodo di 3 ANNI a partire dalla data di acquisto del prodotto; tuttavia, essa è ritenuta valida solo qualora il cliente sia in grado di esibire un documento scritto attestante la data di acquisto (fattura o ricevuta fiscale).

Vengono esclusi dalla Garanzia TELECO : a. Danni provocati da una installazione e/o uso e/o manutenzione impropri b. Danni risultanti da modifiche del prodotto non autorizzate da Teleco c. Danni risultanti da uso di parti di ricambio non originali Teleco d. Danni risultanti da riparazioni effettuate da personale non autorizzato da Teleco; e. Normale usura delle parti f. Spese per il trasporto dei pezzi di ricambio tra il cliente ed il centro assistenza g. Danni che possono verificarsi durante il trasporto: i rischi legati al trasporto sono sempre considerati a carico del cliente

Informazioni

Congratulazioni per aver scelto il Flat Sat Komfort S, uno dei prodotti più tecnologicamente evoluti nel campo della ricezione televisiva satellitare. Questa guida è stata realizzata per fornire informazioni sull’installazione, l’uso, la manutenzione e i dettagli tecnici relativi al

Vostro sistema Flat Sat Komfort S:

Per ulteriori informazioni Vi invitiamo a contattare il Vostro rivenditore di fiducia oppure:

TELECO s.p.a.

Via E. Majorana 49

48022 LUGO (RA)

Web site:

Assistenza tecnica: www.telecogroup.com

899.899.856

La TELECO s.p.a. respinge qualsiasi responsabilità per eventuali errori in cui può essere incorsa nella compilazione del presente manuale. Tutte le informazioni riportate s’intendono aggiornate alla data di emissione e alle revisioni sopra indicate. La TELECO s.p.a. si riserva di apportare qualsiasi modifica richiesta dallo sviluppo evolutivo dei prodotti.

INDICE

Pag.

Informazioni ...........................................................................................................................1

Elenco degli accessori in dotazione...................................................................... 3

Installazione della parabola sull’unità motrice ...................................................................... 4

Istruzioni di montaggio...........................................................................................................5

Installazione Unità di comando..............................................................................................8

Flat Sat Komfort S - Vista anteriore .......................................................................................9

Flat Sat Komfort S - Vista posteriore ....................................................................................9

Come riconoscere il Kit della vostra Flat Sat Komfort S .....................................................10

Kit completo con Unità di comando e TV Teleco TY2 ....................................................... 11

Collegamento del Kit completo con TV Teleco TY2 ..................................................................12

Rotazione LNB per ricezione ottimale in zone estreme Europa ..........................................13

Consigli per un miglior utilizzo .............................................................................................15

Telecomando per Kit con Unità di comando e TV Teleco TY2 ............................................16

Funzionamento ....................................................................................................................17

Segnalazione errori..............................................................................................................20

Problemi e soluzioni.............................................................................................................22

Caratteristiche tecniche .......................................................................................................23

Schede ricambi ....................................................................................................................24

Kit Installato .........................................................................................................................30

Riciclaggio:

con lo scopo di ridurre il più possibile lo smaltimento dei rifiuti elettrici ed elettronici, non gettare quest'apparecchio a fine vita con gli altri rifiuti urbani non separati, ma in un centro di riciclaggio.

2

Elenco degli accessori in dotazione

Il Flat Sat Komfort S viene consegnato all’interno di un imballo di cartone appositamente realizzato per proteggerlo da urti e pressioni. Viene fornito dei seguenti accessori:

1 Unità esterna motorizzata

2 Parabola 65 - 85 cm

3 LNB Universale

4 Unità di comando

5 Estensore di telecomando Mir

6 Prolunga Cavo di Collegamento Motore

7 Prolunga Cavo coassiale per segnale di Antenna

8 Cavo di Alimentazione

9 Telecomando

10 Box a tenuta stagna per passaggio cavi all’interno

11 Guaine Termorestringenti

12 Piastra di fissaggio al tetto

13 N° 4 Dadi Autobloccanti M6

14 N° 4 Viti e Dadi Autobloccanti

15 Manuale d’ uso e manuale installazione

16 Cavo Jack-Jack 2,0 mt.

17 Cavo RCA-Mini AV 2,0 mt.

3

Avviso importante

Il Flat Sat Komfort S per ragioni di trasporto é imballato in due cartoni separati:

a) Il 1° collo contiene l'unità motrice con tutti i cavi, e l'unità di comando.

b) Il 2° collo contiene solo l'antenna parabolica.

• È importante verificare all'apertura del collo che la parabola non sia stata danneggiata durante il trasporto, in particolare osservare bene quanto segue:

• Posando il bordo del disco su una superficie piana (ad es. pavimento o parete) esso deve appoggiare su tutto il perimetro. In caso contrario, forzare il bordo e cercare di renderlo piano, senza comunque creare ammaccature sul disco stesso, oppure chiamare il Servizio Assistenza.

SI NO

• Dopo aver verificato che tutto sia in ordine, procedere all'installazione della parabola sull'unità motrice secondo quanto segue:

1) Collegare temporaneamente la Unità di comando all'Unità motrice tramite il cavo

Motore grigio.

2) Collegare l'estensore di telecomando Mir al connettore "IR BLACK BOX" della

Unità di comando

3) Alimentare la Unità di comando con una batteria.

Attenzione: Per un corretto collegamento dei cavi ed evitare danneggiamenti dell’apparecchiatura consultare la pag. 12 “ Collegamenti “

4) Premere il tasto System ON-OFF del telecomando e attendere ( circa 30 secondi ) che il braccio di sostegno del disco parabolico si alzi.

5) Una volta raggiunta la posizione desiderata, spegnere il Flat Sat Komfort S scollegando il cavo di alimentazione.

6) Applicare la parabola al braccio ed avvitare le quattro viti in dotazione.

7) Riaccendere l’unità e attendere che l’antenna si richiuda.

8) Scollegare la Unità di comando, la batteria e procedere all'installazione del gruppo motore sull'automezzo.

Attenzione: non allentare MAI le due viti (A) di blocco del braccio parabola per fissare il disco perchè si perderebbe l’allineamento dell’antenna

4

Istruzioni di montaggio

1) Scegliere sul tetto dell'automezzo una posizione libera sufficientemente ampia per permettere la rotazione dell'antenna (Fig. 2)

Senso di marcia dell'automezzo

Flat Sat Komfort S 650 - 140 cm

Flat Sat Komfort S 850 - 160 cm

2) Pulire bene il tetto in corrispondenza del luogo di installazione dell’UNITÁ ESTERNA.

3) Tenendo presente che l’UNITÁ ESTERNA deve essere fissata come in figura 3, posizionare la piastra base come in Fig. 4, con il lato stretto nella direzione del senso di marcia.

Senso di marcia dell'automezzo

5

Senso di marcia dell'automezzo

Quando presenti, rimuovere le pellicole trasparenti dalla piastra base (Fig. 5)

4) Pulire bene la parte inferiore della PIASTRA BASE applicando uno strato di collante su tutta la superficie. (es. SIKAFLEX).

5) Fissare la PIASTRA BASE sul tetto (Lato stretto nella direzione di marcia dell'automezzo).

6) Applicare tutto attorno alla PIASTRA BASE uno strato di silicone per renderla stagna completamente (Fig. 5A)

Installazione Unità esterna

1) Fissare l'UNITA ESTERNA alla piastra base facendo uscire i due cavi da una delle 4 scanalature presenti, rispettando la posizione come in Fig. 6

ATTENZIONE:

durante tale operazione non tirare con forza i due cavi per non correre il rischio di sfilarli.

6

2) Fissare l'unità esterna motorizzata ai quattro prigionieri della piastra, utilizzando i quattro dadi in dotazione.

ATTENZIONE: per assicurare un bloccaggio ottimale dei dadi e per evitare una possibile rottura dei perni: serrare i dadi con una chiave dinamometrica impostata a 8 Newton/metro

Collegamento con prolunga

ATTENZIONE:

i cavi Grigio e Nero in uscita dall'Unità Esterna normalmente sono sufficientemente lunghi per effettuare il collegamento all’ Unità di Comando, qualora così non fosse utilizzare i

cavi prolunga

ed eseguire le operazioni indicate in seguito

1) Collegare i due cavi provenienti dal centro della UNITÀ ESTERNA alle due prolunghe in dotazione rendendo stagni i connettori tramite i due pezzi di tubetto termorestringente in dotazione.

2) Alloggiare i cavi all'interno di una canalina di protezione fino al punto di introduzione dei cavi stessi all'interno dell'automezzo utilizzando l'apposito "passacavo in dotazione".

Sigillare con cura il "passacavo" onde evitare infiltrazioni d'acqua.

7

Installazione Unità di comando

1) Posizionare la Unità di comando in un vano facilmente accessibile e areato.

ATTENZIONE

Non installare la Unità di comando in zone dove sia possibile rovesciare liquidi, in quanto potrebbero causare danni irreparabili.

Non installare la Unità di comando in vani troppo piccoli privi di aerazione in quanto un eccessivo calore potrebbe comprometterne il funzionamento e far decadere la garanzia.

2) Installare i cavi di collegamento (Grigio e Nero) fino ad arrivare nella zona di installazione dell'Unità Esterna

Unità di comando

Attenzione

Installare la Unità di comando alla parete con i cavi di collegamento (Grigio e Nero) curvati come mostrato in figura. Questa installazione impedisce all'eventuale acqua di condensa di scorrere lungo i cavi ed entrare nell'elettronica dell'Unità di Comando, danneggiandola irreparabilmente e facendo scadere la garanzia

8

Flat Sat Komfort S – Vista Anteriore Unità di comando

1) LED di indicazione di accensione

Flat Sat Komfort S – vista posteriore Unità di comando

1) Connettore F – ingresso da convertitore LNB del gruppo motore

2) Connettore F – uscita segnale da collegare ad un ricevitore satellite

3) Connettore USB tipo B – collegamento a PC per aggiornamento

4) Connettore collegamento al gruppo motore

5) Pulsante di diagnostica (riservato al personale tecnico)

6) Connettore ingresso alimentazione da batteria e cavo sicurezza

7) Fusibile a lama da 5 A

8) Connettore RCA Video - Uscita TV

9) Connettore Jack - TV ( solo per configurazione Kit )

10) Connettore per Estensore di Telecomando MIR

9

I Kit Flat Sat Komfort S

Come riconoscere il Kit del Flat Sat Komfort S

Per riconoscere le configurazione da voi acquistata dovrete verificare la presenza delle etichette Kit che caratterizzano i dispositivi abbinabili come Kit. L'etichetta viene applicata sul retro dei dispositivi e si presenta come segue:

Esempio:

Unità di comando

Telecomando

TV

Nel KIT con Unità di comando e TV con DECODER Sat integrato

le etichette Kit sono 3, una sull’Unità di comando, una nel vano portabatterie del telecomando, ed una sul TV. Il TV

Type deve essere lo stesso in tutte 3 le etichette.

Nell'ultima pagina di questa guida è stata attaccata un’ etichetta uguale a quella del Kit da voi acquistato

10

Kit con Unità di comando e TV Teleco TY2

Questa configurazione permette di:

• controllare con

un SOLO

telecomando la Unità di comando e il TV compreso di DECODER

DVBS2 integrato.

Le operazioni di accensione e spegnimento di tutto il sistema possono essere comandate con la pressione di un unico tasto.

• controllare con il telecomando tutti e tre i dispositivi usando solo il sensore a infrarossi del TV

Kit Disponibili

Flat Sat Komfort S 65

Flat Sat Komfort S 85

Schemi di collegamento

1) Collegare il cavo grigio (motori) al connettore MOTOR UNIT e il cavo coassiale Nero

(antenna) al connettore LNB della Unità di comando.

2) Collegare il cavo NERO della Unità di comando al POLO NEGATIVO della Batteria

12 Volt dell'automezzo e il cavo ROSSO al POLO POSITIVO + (attenzione a non invertire i poli + e -) utilizzando 2 cavi di sezione 2,5 mm2) .

3) II cavo VERDE di sicurezza della Unità di comando deve essere collegato al Pin 15 del blocco chiave (D+) di avviamento dell'automezzo in maniera che ogni volta che si avvia il motore, su tale cavo viene inserita una tensione positiva di + 12 Vdc, la quale provvederà automaticamente ad abbassare l'antenna, bloccando contemporaneamente tutte le funzioni della Unità di comando.

4)

Collegamento TV

a) Collegare con un cavo coax il connettore RECEIVER della Unità di comando all'ingresso

DVBS2 del TV.

b) Collegare con il cavo RCA - Mini AV il connettore TV Video della Unità di comando all'ingresso RCA - Mini AV del TV.

c) Collegare con il cavo jack-jack il connettore " IR TV " della Unità di comando al connettore

" IR Extender " del TV

11

Nero

Collegamento del Kit con TV Teleco TY2

Grigio

II cavo VERDE di sicurezza della Unità di comando deve essere collegato al consenso della consolle di avviamento dell'automezzo (in molti casi il consenso si trova sul Pin 15 della morsettiera generale) in maniera che ogni volta che si avvia il motore, su tale cavo viene inserita una tensione positiva di + 12 Vdc, la quale provvederà automaticamente ad abbassare l'antenna, bloccando contemporaneamente tutte le funzioni della

Unità di comando.

Verde

ATTENZIONE

Il connettore di alimentazione a 3 Vie

(P) deve essere escusivamente

inserito nella presa POWER 12 Vdc

.

L’inserimento di tale connettore su qualunque altra presa provoca danni irreparabili alla scheda e

fa decadere la garanzia.

12

ATTENZIONE

Con questa nota tecnica si desidera richiamare l'attenzione dei Sig. Installatori su alcuni particolari relativi all'installazione del Prodotto Flat Sat Komfort S. Durante la fase di installazione é necessario adottare i seguenti criteri:

Il cavo di alimentazione deve provenire direttamente dalla batteria e deve essere privo di giunzioni. La sezione minima del cavo è 2,5 mm

2

. Per cavi di lunghezza pari ed oltre ai 6 metri, la sezione minima é 4 mm

2

. A questo cavo deve essere esclusivamente collegato il

Flat Sat Komfort S, mentre gli altri dispositivi devono essere collegati ad altro cavo di alimentazione. Il cavo di collegamento tra il gruppo motore e la Unità di comando del Flat

Sat Komfort S, NON deve essere tagliato per nessun motivo; nel caso il cavo risulti eccessivamente lungo é preferibile avvolgerlo in una zona libera dell'automezzo. Lasciare un pò di cavo nei pressi del gruppo motore; infatti nel caso si renda necessario un intervento tecnico, risulterà più agevole la rimozione del gruppo.

La mancata osservanza di queste regole fa decadere la Garanzia

Rotazione LNB per ricezione ottimale in zone estreme

( Sud - Ovest o Sud - Est ) in Europa

Vi ricordiamo che il convertitore esterno ( LNB ) ha una sua posizione di montaggio che deve essere rispettata, in caso contrario non sarete in grado di ricevere alcun segnale. La posizione di montaggio predefinita dell’LNB é lungo la linea mediana del disco ( Fig. A ) e in questa configurazione il Flat Sat Komfort S opera correttamente nella maggior parte dei paesi europei.

Se però vi trovate in aree molto distanti dalla posizione orbitale del satellite potrebbe essere necessario eseguire una regolazione dell'angolo del convertitore. In particolare se desiderate ricevere delle trasmissioni dai satelliti Astra 19E, Astra 28E oppure HotBird 13E e vi trovate in Portogallo o Marocco, sarà necessario regolare l'angolo del convertitore come indicato in

( fig. B )mentre se vi trovate in Turchia per gli stessi satelliti sarà necessario posizionare il convertitore sulla posizione ( fig. C ).

Località

Lisbona

Casablanca

Ankara

Posizione

B

B

C

HotBird 13E

25°

27°

22°

Astra 19E

28°

34°

15°

Astra 28E

37°

41°

13

Regolazione angolazione LNB

1) Allentare le viti del cavallotto blocca LNB

2) Ruotare in senso Orario ( Ovest ) o Antiorario ( Sud - Est )

3) Bloccare l’LNB riavvitando le viti

Informazioni importanti per il corretto puntamento dell'antenna

1) Prima di effettuare l'operazione di puntamento dell'antenna, assicurarsi di aver posizionato il vostro automezzo in modo che la vista verso Sud (direzione di provenienza dei segnali Satellite) sia libera da ogni ostacolo troppo vicino

(alberi, case, ecc.) così che l'antenna possa ricevere liberamente i segnali provenienti dal satellite.

POSIZIONE

ERRATA

POSIZIONE

CORRETTA

2) É inoltre importante sapere che i satelliti non trasmettono con la stessa intensità su tutta

Europa e quindi se vi trovate al di fuori dell’area di ricezione, la ricerca del Flat Sat Komfort

S potrebbe non avere successo. Le aree di ricezione di ogni Satellite si possono trovare sulle maggiori riviste del settore ed é inoltre da tener presente che più grande é la parabola, maggiore é l’area di ricezione disponibile.

POSIZIONE ERRATA POSIZIONE CORRETTA

14

15

Consigli per il migliore utilizzo

1) Quando parcheggiate il veicolo verificate che:

Nessun ostacolo (ad esempio alberi) si trovi troppo vicino alla vostra antenna in maniera da impedirne il libero movimento. Nessuna parete metallica o in vetro sia molto vicina (circa 5 metri) all’antenna, in quanto funge da specchio per i segnali satellite e quindi potrebbe indurre il sistema a fermare l’antenna nella sua direzione.

2) In caso di neve o ghiaccio, prima di azionare Flat Sat Komfort S, provvedete a liberarlo, onde evitare un inutile consumo di batteria .

3) Se decidete di accendere il motore del vostro automezzo per ricaricare le batterie, con il cavetto di sicurezza collegato alla chiave di accensione, l’antenna, se é sollevata, si abbasserà automaticamente e finché il motore sarà acceso non sarà possibile sollevarla.

4) La carica delle vostre batterie sia sempre sufficiente, in quanto se la tensione scende sotto i 10 Volt, il circuito elettronico di protezione del Flat Sat Komfort

S impedisce all’antenna di sollevarsi.

5) Nel caso di utilizzo di alimentatori 12 Volt in alternativa alla batteria, accertatevi che quest’ultimi siano del tipo stabilizzato e con una capacità di erogare 5 A in modo continuo ed almeno 10 A per brevi periodi. Evitare assolutamente l’utilizzo di carica batterie di scarsa qualità non stabilizzati.

6) Si raccomanda di NON utilizzare l'antenna in presenza di forte vento

(80 km/h). Il mancato rispetto di questa condizione può provocare un degradamento del prodotto che non può essere imputato al fabbricante.

7) L'operazioni di chiusura dell'antenna, sia che avvenga su comando dell'utente o automaticamente per la messa in moto del veicolo, richiede un tempo variabile.

Prima di mettere in marcia il veicolo assicurarsi sempre che l'antenna sia completamente chiusa.

* Il fabbricante declina ogni responsabilità per tutte le degradazioni subite dal prodotto a causa di un errato utilizzo.

Telecomando per Kit con Unità di comando e TV TELECO TY2

Questa configurazione permette di:

• controllare con

un SOLO

telecomando la Unità di comando e il TV compreso il DECODER

DVBS2 integrato. Le operazioni di accensione e spegnimento di tutto il sistema possono essere comandate con la pressione di un unico tasto.

• controllare con il telecomando entrambi i dispositivi usando solo il sensore a infrarossi del TV.

1) On/Off totale: invia il comando di accensione e spegnimento alla Unità di comando e TV.

2) On/Off TV: invia il comando di accensione e spegnimento al solo TV.

3) Tasto di accensione spegnimento Unità di comando: invia il comando di accensione spegnimento alla sola Unità di comando.

4) Tasto di parcheggio Antenna: invia il comando di parcheggio all’Antenna.

5) Tasto di selezione satellite Antenna: seleziona il satellite da ricercare.

6) Tasto di selezione della sorgente d’ingresso del TV: seleziona la sorgente d’ingresso del TV ( DVB-T,

DVBS2, Scart, etc. )

7) Questi tasti vengono usati per controllare la sorgente che è attualmente selezionata nel TV, operando il cambio canale, la regolazione del volume etc. Potrebbero non essere disponibili tutte le funzioni indicate sul telecomando quindi per un controllo completo del TV, utilizzare il telecomando fornito con il TV.

16

Funzionamento del Kit con Unità di comando e TV TELECO TY2

Accensione del Flat Sat Komfort S

Per accendere il sistema Flat Sat Komfort S, premere per circa 1 secondo il pulsante (1).

La Unità di comando e il TV del Kit si accendono e cominciano le operazioni di inizializzazione.

Selezione del satellite

Nel menu di selezione sono elencati i satelliti disponibili. Il nome del satellite selezionato è evidenziato al centro della schermata. Il riquadro con l’animazione dell’antenna fornisce indicazioni sullo stato della ricerca. L’utente può cambiare satellite tramite il tasto (5).

Se Il satellite evidenziato è già quello prescelto non occorre fare nessuna selezione; dopo pochi secondi l’antenna comincerà a ruotare indicando l’inizio della fase di ricerca. E’ possibile cambiare il satellite anche durante una ricerca, o a puntamento avvenuto, agendo sempre sul tasto (5).

17

Ricerca del satellite

Durante la fase di ricerca l’antenna ruota e al centro della schermata

è presente il nome del satellite selezionato.

Una volta trovato il satellite l’antenna si ferma e compare la scritta “Sat Ok”.

Dopo pochi secondi il menu di ricerca satellite scompare e sul TV compare automaticamente l'immagine del canale selezionato sul DECODER satellitare DVB-S2 integrato nel TV.

Utilizzare i tasti ( 7 ) del telecomando per controllare il Decoder, ad esempio per cambiare il canale sintonizzato.

La posizione dell’antenna viene memorizzata per facilitare un puntamento più rapido in caso di spegnimento e successiva riaccensione del sistema. In caso di avviamento dell'automezzo la posizione in memoria viene cancellata.

18

Chiusura dell’antenna con spegnimento totale del Flat Sat Komfort S

Una volta terminata la visione dei canali satellitari è possibile premere il tasto (1). Sul TV compare il menu della Unità di comando e l’animazione mostra l’antenna in chiusura.

Al termine delle operazioni di chiusura dell’antenna compare la scritta “P OK”.

Dopo pochi secondi la Unità di comando e il TV si spengono automaticamente.

Per riaccendere il sistema basterà premere nuovamente il tasto (1).

Collegamento di sicurezza:

il corretto collegamento del filo verde di sicurezza garantisce la chiusura automatica dell’antenna in caso di movimento dell’automezzo.

Assicuratevi che il filo verde sia stato collegato come indicato nella guida all’installazione.

Se la chiusura automatica avviene a TV acceso questo non si spegnerà automaticamente: premete il tasto (2) per spegnerlo.

19

Utilizzo del TV per la visione di altre sorgenti (digitale terrestre, DVD etc.)

Utilizzare il tasto INPUT (6) del telecomando per selezionare la sorgente che intendete visualizzare sul TV.

Se decidete di tornare a visualizzare i canali del Satellite, selezionate con il tasto INPUT (6) del telecomando la sorgente DVB-S2

Visione di altre sorgenti con antenna chiusa

Premere il tasto (2) per accendere il TV: utilizzare il tasto INPUT (6) del telecomando per selezionare la sorgente che intendete visualizzare sul TV

Segnalazione di errori

L’animazione dell’antenna sullo schermo TV mostra eventuali segnalazioni di errore.

1) Prima di effettuare l'operazione di puntamento dell'antenna, assicurarsi di aver posizionato il vostro automezzo in modo che la vista verso Sud (direzione di provenienza dei segnali Satellite) sia libera da ogni ostacolo troppo vicino (alberi, case, ecc.) così che l'antenna possa ricevere liberamente i segnali provenienti dal satellite.

2) É inoltre importante sapere che i satelliti non trasmettono con la stessa intensità su tutta Europa e quindi se vi trovate al di fuori dell’area di ricezione, la ricerca del Flat Sat Komfort S potrebbe non avere successo. Le aree di ricezione di ogni Satellite si possono trovare sulle maggiori riviste del settore ed é inoltre da tener presente che più grande é la parabola, maggiore é l’area di ricezione disponibile.

20

21

Il motore di elevazione è bloccato.

Verificare che oggetti estranei non impediscano il regolare movimento.

Il motore di rotazione è bloccato.

Verificare che oggetti estranei non impediscano il regolare movimento.

Durante la fase di accensione si è verificato un errore al gruppo motore.

Verificare che oggetti estranei non impediscano il regolare movimento.

Problemi e soluzioni per il Kit con Unità di comando e TV TELECO TY2

Se premendo il pulsante (1) o (3) la Unità di comando non si accende controllate:

a) i cavi ROSSO e NERO sono collegati alla batteria in modo corretto? Il cavo ROSSO deve essere sul polo +, il cavo NERO sul polo –. Nel caso abbiate invertito i cavi, provvedete innanzitutto a scollegarli, sostituite il fusibile di protezione sul retro della Unità di comando con uno analogo (5 A) e quindi ricollegate in modo corretto i cavi ROSSO e NERO alla batteria.

b) il motore del vostro automezzo è acceso? Provvedete a spegnerlo in quanto è in funzione il sistema di sicurezza che mantiene l’antenna abbassata.

c) i collegamenti sono stati eseguiti correttamente? Verificate i collegamenti nella guida all’installazione.

d) le pile del telecomando sono cariche?

e) state puntando il telecomando verso il sensore ad infrarossi del TV?

f) Il TV è alimentato?

Se premendo il pulsante (1) la Unità di comando si accende ma non si accende il TV controllate:

a) Verificate che il TV faccia parte del kit e che siano stati eseguiti correttamente i collegamenti indicati nella guida all’installazione.

b) Il TV è alimentato?

Se il Flat Sat Komfort S non ha trovato il satellite dopo una ricerca completa controllate:

a) la vista verso Sud é libera da ostacoli?

b) il luogo in cui vi trovate é all’interno della zona di ricezione (footprint) del satellite selezionato?

c) il cavo di collegamento dell’LNB sull’antenna è ben fissato? Potrebbe essersi strappato o allentato a causa di un contatto contro un ostacolo.

d) tutte le connessioni sulla Unità di comando sono corrette? Verificate che il cavo Coax bianco proveniente dall'Unità esterna motorizzata sia collegato al connettore LNB della Unità di comando.

Se al termine della ricerca del satellite la schermata del TV è nera controllate:

a) Il cavo RCA-Mini AV è collegato tra l’uscita TV OUT Video della Unità di comando e l’ingresso Mini-AV IN del TV? Collegatela come indicato nella Guida all'installazione.

b) Il Tv è spento? Premete il pulsante (2) del telecomando per accenderlo.

Se al termine della ricerca del satellite la schermata del TV indica “No Segnale” oppure se la schermata del TV rimane bloccata controllate:

a) avete collegato con un cavo coassiale l’uscita RECEIVER della Unità di comando all’ingresso DVB-S2 del Tv? Collegatelo come nella Guida all'installazione.

b) avete selezionato il satellite corretto? Verificate che il canale che desiderate ricevere sia effettivamente presente sul satellite richiesto. Ad esempio: se il puntamento è stato effettuato sul satellite Astra 19 verificate che il Decoder integrato nel TV sia sintonizzato su un canale scelto dalla lista canali di Astra 19.

22

Se accendendo la Unità di comando l’antenna resta in posizione di parcheggio e l’animazione a video resta la seguente anche se premete il pulsante “SAT +” ( 5 ) del telecomando controllate:

a) il motore del vostro automezzo è acceso? Provvedete a spegnerlo in quanto è in funzione il sistema di sicurezza che mantiene l’antenna abbassata.

Se la Unità di comando non si spegne:

a) tenere premuto il tasto (1) del telecomando fino allo spegnimento della Unità di comando

(massimo 10 secondi)

Caratteristiche tecniche

CARATTERISTICHE

Sistema di ricerca

Satelliti impostabili

Estensioni

Completamente automatico, a riconoscimento di NID secondo le specifiche DVB-SI EN 300 468 con tuner DVBS2.

7

Porta USB 1.0

VARIE

Alimentazione

Corrente assorbita

Corrente in stand-by

Fusibile

Dimensioni

12V DC ( 10 - 15 Vdc )

5 A massimo

< 10 mA

5 A

256 x 185 x 64 mm (unità di comando)

Peso

Unità di Comando: ~1 kg

Gruppo motore esterno Flat Sat Komfort S 65: ~9,0 kg

Gruppo motore esterno Flat Sat Komfort S 85: ~10,8 kg

23

Flat Sat Komfort S65 S85

24

Flat Sat Komfort S 65 S85

Pos Code Q.tà Descrizione

3

4

4

5

1

1

2

2

11491 N.1

Braccio supporto parabola 65

11440 N.1 Braccio supporto parabola 85

10488 N.1 Disco parabola D=850mm

10487 N.1 Disco parabola D=650mm

13719 N.1 Adesivo per parabola Flat Sat Komfort S65 S85

03684 N.4 Dado auto-bloccante M6 Flat Sat Komfort S85

03685 N.4 Dado auto-bloccante M5 Flat Sat Komfort S65

10910 N.4 Vite M6X12 Flat Sat Komfort S85

5

6

7

8

10425 N.4 Vite M5X10 Flat Sat Komfort S65

10533 N.1 Coperchio motore

10442 N.2

Rivetto autobloccante SR/5105/W

11008 N.1 Passacavo gomma

9 10534 N.1 Sportello coperchio motore

10 10384 N.1 Vite autofilettante M2.9x9.5 UNI 6954

11 11195 N.1

Appoggio in gomma per LNB

13 10531 N.1 Inserto destro per braccio LNB - 85

13 10543 N.1

Inserto destro per braccio LNB - 50/65

14 10532 N.1

Inserto sinistro per braccio LNB - 85

14 10544 N.1

Inserto sinistro per braccio LNB - 50/65

15 13316 N.2

Rondella piana D 22x30x0,5

16 10902 N.1 Braccio sinistro LNB

17 10903 N.1 Braccio destro LNB

18 03682 N.1 VITE M5x40 TE.CIL.

19 09015 N.3 Dado M5 DIN 6923

20 01274 N.2 Fascetta autobl.10x2,5 bianca

21 11436 N.1 Tubo porta LNB - 85

21 11425 N.1 Tubo porta LNB - 65

22 06923 N.1 LNB Stark T1

23 10283 N.1 Cavallotto ferma LNB

24 11087 N.2 VITE M4x16 UNI 5739 TE.CIL.

25 09014 N.2

Vite M5x30 UNI 5732

26 11431 N.1

Fondo supporto LNB

28 03684 N.4 Dado auto-bloccante M6 UNI 7474

29 11162 N.1 Coppiglia plastica blocca cavi

30 10693 N.1 Piastra di fissaggio della base 45x40

31 10395 N.1 Piastra di fissaggio della base 60x60

32 15616 N.4

Rondella piana D 5 ( S 65 )

32 15617 N.4

Rondella piana D 6 ( S 85 )

25

26

Tav 2

Pos Code Q.tà

1

2

3

4

5

6

11161 N.2

04761 N.2

05086 N.4

06817 N.4

11088 N.2

12945 N.1

7

8

05807

12294 mt. 3,6

N.1

9 03459 N.1

10 12699 N.1

11 15077 N.2

Descrizione

Motore tergitore

Microinterruttore a tenuta stagna

Vite M3x20 ZIN.BIAN. TE.CIL.

Rondella piana D=3 UNI6592 zinc.

Vite M4x8 ZIN.BIAN. TE.CIL.

Basetta supporto connettori

Cavo Coax RG 58

Cavo motore 10 poli 2,5mt + PG21 x 2 cavi

Gommino protezione connettore

Spinotto doppia femmina FF13

Connettore tipo F F50

27

Pos Code Q.tà Descrizione

1

2

3

5

13470 N.1 Coperchio unita' comando

13469 N.1 Fondo unita' comando

09835 N.4 Piedino nero in gomma

15094 N.1 Scheda T0215

Pos Code Q.tà Descrizione

6

7

8

9

10

11

12

13

09705 N.1 Fusibile 5A

01458 N.8 Supporto

07798 N.1

Estensore di telecondo Mir

09318 N.1 Cavo alimentazione

13520 N.1

Scheda T0331

13619 N.1

Telecomando

13764 N.1

Cavo Jack-Jack 2,0 mt.

14707 N.1

Cavo RCA-Mini AV 2,0 mt.

28

29

Pos Code Q.tà Descrizione

4

5

6

7

1

2

3

05950 N.1 Cavo coassiale 3mt con connet. F/F

03598 N.1 Guaina termorestringente

03597 N.1 Guaina ternorestringente

09300 N.1 Prolunga Cavo di collegamento motore 4+6 poli 3mt con connet.

10969 N.1 Copri cavi abs bianco

13190 N.1 G21 completo di gommino 2 cavi

07883 N.1 Prolunga Cavo coassiale 9mt con connet. F/F

8

9

08998 N.1 Prolunga Cavo coassiale 2mt con connet. F/F

07294 N.1 Prolunga Cavo coassiale 5mt con connet. F/F

10 09765 N.1 Prolunga Cavo di collegamento motore 4+6 poli 2mt con connet.

11 09302 N.1 Prolunga Cavo di collegamento motore 4+6 poli 9mt con connet.

12 09301 N.1 Prolunga Cavo di collegamento motore 4+6 poli 5mt con connet.

13 11109 N.1 Passacavi professionale in alluminio completo di PG 21 con gommino 2 cavi

DICHIARAZIONE DI CONFORMITA’

La società Teleco Spa

Via Majorana nr. 49, 48022 Lugo ( RA )

Dichiara sotto la sua esclusiva responsabilità che i prodotti

Flat Sat Komfort S50 - Flat Sat Komfort S65 - Flat Sat Komfort S85

Ai quali questa dichiarazione si riferisce, sono conformi alle seguenti norme:

EN 60065: 2002

EN 55013: 2001 + A1: 2003

EN 61000 – 3 - 2: 2000 + A2: 2005

EN 61000 – 3 – 3: 1995 + A1: 2001 + A2: 2005

EN 55020: 2002 + A2: 2005

In accordo con le disposizioni delle Direttive CE 2006/95/EC Bassa Tensione

( modificata da 93/68/CEE ) e 2004/108/CEE della Compatibilità Elettromagnetica

( modificata da 92/31/CEE e 93/68/CEE ) del Parlamento Europeo

Lugo 31 / 05 / 2014

Direttore Tecnico

Ing. Raul Fabbri

Kit installato

30

26 - 06 - 2014

annuncio pubblicitario

Manuali correlati