Scarica manuale Istruzioni

Scarica manuale Istruzioni

Sistema d’allarme anti-intrusione con guida a sintesi vocale

con combinatore telefonico PSTN

JKAL300PLUS

Burglar alarm system speech guide with built-in PSTN dialer

INTRODUZIONE

INTRODUZIONE

Gentile Cliente,la ringraziamo di aver scelto un nostro prodotto e confidiamo che questa scelta soddisfi a pieno le Sue aspettative. Prima di utilizzare questo apparecchio, La invitiamo a leggere attentamente il presente “libretto di istruzioni per l'uso” al fine di familiarizzare con il sistema d'allarme ed eliminare qualsiasi malfunzionamento che potrebbe insorgere da un installazione errata o non perfettamente adeguata al prodotto .stesso.

ALLGUARD JKAL3000PLUS

Centrale di Allarme due aree,

32 zone senza fili e 8 zone filari

ALLGUARD JKAL30oPLUS si installa in modo semplice e veloce, senza rompere muri, spostare mobili o sporcare. Nel seguente manuale vengono fornite le indicazioni e consigli per una corretta messa in funzione del sistema, sono necessarie 1 o 2 ore per la completa installazione.

-

Contenuto della confezione

1 X Centrale di Allarme (incluso batterie ricaricabili interne)

1X Sensore di movimento (batteria inclusa)

1XRilevatore di apertura portara con contatto magnetico(batteria inclusa)

1X Telecomando (batteria inclusa)

-

Accessori:

1 X Cavo telefonico.

1XBatteria Litio 3V per sensore di movimento

1 X Adattatori AC/DC per centrale di allarme

1 X Manuale di istruzione.

1X Staffa orientabile x fiissaggio del sensore di movimento.

1X Staffa di fissaggio per centrale allarme

1 X kit Viti e tasselli per installazione centrale di allarme

2X kitviti e tasseli per fissaggio contatto magnetico e rilevatore PIR

8 X Resistenze per zone filari

1

INTRODUZIONE

2

CARATTERISTICHE

*Guida vocale per programmazione e operazioni d’uso.

*Regolazione volume della guida vocale

*Interfaccia utente : LCD display grafico con icone & indicatori stato

*Combinatore telefonico PSTN

*2 aree attivabili con relativi inserimenti : Totale o Parziale

*32 zone senza filo e 8 zone filari

*Programmazione indipendente per ogni zona.

*Registrazione sensori senza filo automatica e manuale

*Cancellazione singola di ogni sensore o totale con un solo comando.

*Selezione attivazione o bypass di ogni zona.

*8Telecomandi/tastiere registrabili

Numero illimitato di sirene senza fili monodirezionali collegabili,

1 sirena bidirezionale collegabile.

8 Attuatatori elettronici senza filo e bidirezionali collegabili.

*Messaggio vocale d’allarme

*4 numeri telefonici memorizzabil + 2 per centrali di vigillanza

*Registrazione degli ultimi 120 eventi

*Memoria e ripristino dello stato in caso di mancanza di energia elettrica

*Protocollo di comunicazione CONTACT ID con centrali di vigilanza

*Riconoscimento tipo di allarme :in allarme il display indica la zona in allarme,il tipo di allarme e l’icona.

Controllo remoto : interagibilita’ a distanza tramite telefono

*Sistema di supervisione per manomissione e livello batteria dei sensori senza fili.

*Intervento sirena personalizzabile in funzione del tipo di allarme

*Report alla centrale di monitoraggio programmabile.

*Inserimento/disinserimento automatico programmabile.

*Doppia password : password di sistema e PIN utente

*Monitoraggio & controllo funzionalita’ dei sensori filari e senza filo

*Segnalazione anomalia zona durante inserimento/disinserimento

*Segnalazione batteria scarica sensore.

*Funzione di controllo/ispezione zone filari e senza filo,

*Attivazione sirena in caso di emergenza .

INTRODUZIONE

FUNZIONAMENTO

Tutti i componenti del sistema di allarme ALLGUARD JKAL300PLUS sono disegnati e progettati con un alto standard di sicurezza e qualità per fornire una protezione sicura, completa e duratura ; utilizzano il sistema di trasmissione digitale random jumper code di ultima generazione che garantisce la massima sicurezza , immunità ai disturbi e riduce i falsi allarmi. Il sistema ė progettato per permettere una installazione semplice, ad ogni modo ė importante leggere attentamente il funzionamento della centrale di allarme, le procedure di istallazione contenute nel manuale e soprattutto pianificare gli interventi prima dell'installazione definitiva, ė importante che le procedure descritte in questo manuale siano accuratamente seguite in sequenza.

Questo manuale deve essere conservato in un luogo sicuro per futuro riferimento.

Distanza di funzionamento.

La distanza di funzionamento dei sensori di trasmissione/ricezione del sistema

(descritta nelle specifiche tecniche del seguente manuale), ė misurata nelle condizioni ideali, ossia senza ostacoli. Se viene interposta una barriera tra il sensore di movimento/sensore porta magnetico e la centrale di allarme, la distanza di trasmissione diminuirà a secondo del tipo di barriera, ( esempio, muri in cemento, soffitti, porte in PVC, rinforzate ecc.) riducono la distanza di trasmissione.

Tipo di barriera e distanza di riduzione

Parete in cartongesso:

Parete in mattoni con intonaco:

10-30%

20-40%

Parete di mattoni doppio strato:

Parete in metallo/radiatore:

30-70%

90-100%

Sistema di sicurezza

Questo sistema è stato progettato per rilevare intrusioni indesiderate, peraltro è un efficace deterrente per chi tenta intrusioni nei posti protetti, ad ogni modo ė consigliabile disporre un adeguato sistema di protezione fisica delle parti da proteggere, come finestre di sicurezza, porte rinforzate con serrature sicure, tutto questo unito al nostro sistema di allarme porterà ad una adeguata protezione e deterrente per ogni malintezionato.

Per operare con il sistema ė necessario disporre del proprio telecomando incluso e già registrato alla centrale di allarme, ė possibile registrare fino a 8 telecomandi nella centrale di allarme tramite la sua tastiere di comando, cosi come di seguito descritto nel funzionamento, oppure ė possibile operare con il sistema di allarme tramite la tastiera della centrale stessa o quella ausiliare (opzionale ). Consigliamo di avere cura del proprio telecomando e soprattutto non perderlo.

3

INTRODUZIONE

4

Sicurezza.

Durante l'uso di attrezzi da lavoro per l'installazione della centrale di allarme o dei sensori, seguire i consigli dei fabbricanti, (utilizzare strumenti di protezione, tipo, guanti da lavoro, occhiali di sicurezza ove previsti), prima di utilizzare un trapano elettrico o a batterie, assicurasi che le punte per il foro siano del tipo appropriato, (cemento o legno) soprattutto verificare prima di forare che nella posizione da voi accertata non passino cavi elettrici o tubi per l'acqua. Quando usate delle scale, assicurarsi della corretta angolazione di apertura, e soprattutto che il piano di appoggio sia corretto e la scala non sia traballante.

Durante l'installazione della sirena (opzionale), fate attenzione a non provocare falsi allarmi in prossimità del vostro orecchio per non causare danni allo stesso.

INTRODUZIONE E VEDUTA D'INSIEME

La centrale con sirena incorporata JKAL3BR riceve i segnali radio trasmessi dai rivelatori, dai telecomandi. E' la centrale stessa che attiva la propria sirena incorporata ed i dispositivi di allarme (sirene esterne, combinatore telefonico) in caso di allarme intrusione, emergenza .

La centrale JKAL3BR conferma tramite il display LCD e spie luminose la buona ricezione dei comandi di accensione o spegnimento inviati da telecomando o tastiera.

La sirena incorporata nella centrale JKAL3BR del sistema antiintrusione disorienta l'intruso.

La sirena esterna (opzionale) grazie al lampeggiante permette, una più rapida ed efficace localizzazione del luogo dove si sta verificando l'allarme, oltre ad allertare il vicinato con il suono.

La sirena si attiva istantaneamente in caso di allarme o emergenza per un tempo programmabile e può essere disattivata dall'utente dal telecomando , dalla tastiera di comando e da remoto.

Avviso in sintesi vocale tramite il combinatore telefonico incorporato.

In caso d’allarme, il combinatore telefonico effettuerà le chiamate ai numeri da voi memorizzati (istituto vigilanza, parenti, amici, vicini, per un massimo di 6 numeri telefonici), allerterà loro con il messaggio in sintesi vocale registrato.

La sequenza di chiamate verrà interrotta solo al momento in cui la centrale

I d'allarme riceve un comando da uno dei numeri chiamati.

INTRODUZIONE

Il sistema di allarme senza fili ALLGUARD JKAL300PLUS ha 2 aree di intervento concatenate (Parziale e Totale).che possono essere attivate a vs. scelta. Le 32 zone (sensori senza filo) e le 8 (sensori filari) possono essere configurati in vari modi. I sensori aggiuntivi sono disponibili presso i rivenditore Jeiko autorizzati, i modelli disponibili sono elencati a seguito:

Sensore di Movimento (senza fili) da interno JKAL3PIR

Sensore di Movimento (senza fili) a tenda da interno JKAL3PIT

Sensore di Movimento (senza fili) da esterno JKAL3POU

Rilevatore di apertura (senza fili) Porta/Finestra JKAL3DW

Sensore GAS

Sirena ottico di FUMO

JKAL3GAS

JKAL3FUM

Sirena ricaricabile monodirezionale JKAL3ES

Sirena ricaricabile bidirezionale JKAL3EXT

Sirena superpower (senza fili, con pannello solare) JKAL3ESB

Telecomando JKAL3RC

Tastiera ausiliare di comando (senza fili) JKAL3EKP

SISTEMI DI PROTEZIONE

Il sistema di allarme JKAL300PLUS permette di proteggere totalmente l’abitazione oppure di rimanere all'interno dell’abitazione mantenendo la protezione anti intrusione perimetrale (per esempio: aperture porte, finestre e garage).

PROTEZIONE TOTALE (entrambe le aree inserite).

È possibile proteggere tutta l'abitazione compresi box e ripostigli attrezzi.

L'attivazione totale protegge tutte le zone dell'intera proprietà,

(vale a dire tutti i sensori connessi al sistema d'allarme sono attivi).

5

INTRODUZIONE

PROTEZIONE PARZIALE

(area perimetrale inserita).

La centrale di allarme, consente di attivare separatamente le zone (i sensori) registrati e configurati nell'area perimetrale.

6

Pertanto durante le ore notturne attivando le zone perimetrali, potrete così occupare i locali senza che i sensori di movimento posizionati all'interno attivino il sistema d'allarme. Viceversa in caso di intrusione i sensori perimetrali attiveranno il sistemi di allarme.

Il sistema di allarme JKAL300PLUS è progettato per essere flessibile, semplice e sicuro ; proteggere più aree della abitazione per mezzo di sensori di movimento e di apertura garantisce maggior sicurezza.

RITARDO DI INSERIMENTO SISTEMA (entrata/uscita).

Quando l'allarme viene inserito, la guida vocale vi informa dell’inserimento

in corso ed emette dei Bep di avviso per il tempo programmato, segnalando ill ritardo d'inserimento dell'attivazione dei sensori di movimento e contatti magnetici delle zone selezionate per la protezione .

Durante il count down, nessuna intrusione viene rilevata, questo vi permette di uscire comodamente dalla vostra abitazione senza provocare allarmi indesiderati. La sirena esterna confermerà l'inserimento ed il disinserimento dell'allarme con 2 Bip (solo con funzione abilitata). Se il tempo di uscita viene posto a 0 secondi, in caso di rilevamento da parte dei sensori prima dell'uscita la centrale entrerà in funzione provocando l'allarme antintrusione. Quanto sopra ha validità anche per il tempo di entrata, trascorsi i secondi impostati, se la centrale non viene disattivata, parte il sistema di allarme. A secondo delle vostre esigente i tempi di ritardo entrata ed uscita sono programmabili da 0 a 99 secondi.

TEMPO DI FUNZIONAMENTO SIRENA .

Qualora per vs. esigenze vogliate ridurre o aumentare il tempo di funzionamento della sirena , potete impostare il tempo di funzionamento sirena da 0 fino ad un max di 30 minuti.

INTRODUZIONE

1.2 Introduzione del pannello di controllo.

NOTA :

Led Indicatore Rete: Acceso in presenza di tensione di rete, spento in assenza di tensione di rete.

Led Indicatore Stato: Acceso quando i sensori delle zone filari ed i sensori magnetici senza filo sono pronti (chiusi) .

Spento quando sono aperti..

SIGNIFICATO DELLE ICONE

[#] O

1

Tasto da premere

LCD display

Guida vocale

Attenzione

Indicazioni

7

8

Installazione & connessioni

2. Installazione & connessioni

2.1 Preparazione del sistema

Aprire la confezione e verificare che il prodotto sia completo

di tutti gli accessor i

.

2.2 Installazione del sistema

Posizionamento e installazione della centrale di allarme

.

Prima di procedere con l'istallazione della centrale di allarme, ė consigliabile osservare i seguenti punti sotto menzionati:

* La centrale di controllo va posizionata in un posto sicuro difficilmente accessibile ad eventuali intrusi, ma facilmente accessibile per la sua gestione da parte dell'utente per le operazioni di programmazione, inserimento e disinserimento.

*.La centrale di controllo deve essere installata e fissata su una parete, oppure in orizzontale su un ripiano, importante non coprire la centrale, in quanto questa ė dotata di una sirena interna ed in caso di intrusione i suoni della sirena esterna e di quella interna confonderanno l'intruso.

*.La centrale di allarme deve essere installata ad un’altezza conveniente tra 1.5 e 1,7m accessibile per le varie operazioni giornaliere.

*.Individuare un punto con presa di alimentazione a 220 Volt per poter collegare l'alimentare AC/DC alla centrale di allarme e possibilmente vicino ad una presa telefonica per collegare il cavo per il combinatore telefonico incorporato.

Nota: Ė consigliabile in caso di famiglie con bambini, installare la centrale all'altezza suggerita o comunque lontano da eventuali possibili manomissioni per non provocare inserimenti di allarme indesiderati.

Installazione & connessioni

Si raccomanda:

Di posizionare la centrale di allarme in prossimità dell'ingresso della porta principale in modo che si possa udire il tono di attivazione e disattivazione del sistema di allarme da parte dell'utilizzatore.

*. Di posizionare la centrale di allarme nella zona di ingresso protetto da porta e rilevatore di apertura, oppure da sensore di movimento in modo da proteggere la centrale da qualunque intrusione illegale. In questo modo l’intruso dovrà obbligatoriamente passare nell’area protetta prima di accedere alla centrale di allarme.

L’iinstallazione e le connessioni del sistema sono semplici e non richiedono l’apertura della centrale d’allarme.

Installazione della centrale di allarme.

1.Rimuovere la staffa inserendo un cacciavite nel foro posizionato sul fondo della centrale d’allarme spingendola la staffa verso il basso e seguendo le istruzioni riportate nella figura a seguito.

Antimanomissione

Passaggio cavi

Passaggio cavi

Passaggio cavi

Sportello batteria

2.Contrassegnare la superficie da forare, praticare i fori e fissare la staffa utilizzando le viti ed i tasselli in dotazione.

3.Come mostrato nella figura inserire la centrale d’allarme sulla staffa.

3.1 assicuratevi che non vi siano grandi

superfici metalliche in prossimita’ della centrale.

Metal

centrale d’allarme ed i sensor i

9

Connessioni

2.3 Connessioni

Effettuare i collegamenti come da figura a seguito riportata.

Collegareil cavo della linea telefonica ed il telefono nelle prese dedicate

Inserire il jack di alimentazione nell’apposita presa ed inserire l’alimentatore nella presa di corrente a muro.

Volume guida

vocale

Telefono

10

Linea telefonica

Dopo avere collegato l’alimentatore AC/DC posizionare l’ interruttore batteria sulla posizione ON , in tal modo la batteria ricaricabile integrata e la batteria di backup saranno collegate e potranno ricaricarsi grazie al collegamento della rete. Qualora vogliate spegnere completamente la centrale posizionate l’ interruttore su OFF.

2.4 Connessioni dispositivi senza filo

2.4.1 SENSORI

Prima di installare i sensori controllare che la distanza dalla centrale d’allarme sia inferiore a 50 metri ed eventuali ostacoli interposti, non influiscano con la trasmissione a stabile e sicura.

2.4.2 SIRENA ESTERNA

Posizionare la sirena prestando attenzione alla massima distanza menzionata nelle specifiche della sirena stessa

.

2.5 Connessioni sensori filari

Connessione sensori fillari

Linea telefonica

Nota:

In assenza di rete AC power, la tensione d’uscita al

terminale AUX e’ di 6V

Voltaggio sirena 6-12V

<100 mA

1500mA

2,5,1 La programmazione di fabbrica prevede le zone filari disattivate.

Nel caso di utilizzo provvedete ad attivarle.

All’inserimento dell’allarme se viene rilevata un’anomalia su una zona filare, la guida vocale informa dell’anomalia ; Con coIlegamento N.C. display indichera’ il numero della zona con anomalia seguito da il simbolo C.Con coIlegamento N.O. il display indichera’ il numero della zona con anomalia seguito da il simbolo O.Il sistema non è inseribile da telecomando o tastiera finchè l’anomalia non è risolta.

Connessione sensori NC (normalmente chiuso)

Richiedono il collegamento delle resistenze da 10K in serie

2.5.2 La corrente max erogabile sui terminali d’uscita e’ 100mA (12V)

Qualora necessitiate di una corrente superiore, collegare un alimentatore dedicato. In caso di black out l’uscita dei 12Volt dalla centrale verra’ interrotta, pertanto i sensori di movimento NC potrebbero segnalare un’ allarme.

2.5.3 Qualora venga collegato un solo sensore alla centrale, collegare le resistenze ai morsetti non usati.

11

Settaggi e funzioni di base

12

3 Settaggi di base

3.1 Impostazioni di fabbrica

Di seguito troverete le impostazioni di fabbrica, è possibile modificarle secondo vs. esigenze..

-Password di sistema: 9876

-Password Utente: 1234

-Tempo di ritardo Entrata / uscita : 10 s econdi

Controllo mancanza rete: attivo

-Squilli telefono PSTN per collegamento da remoto: 7

- Controllo mancanza linea telefonica: attivo

- Rapporto per inserimento / disinserimento (per CMS): disattivato

- Stato auto inserimento / disinserimento :disattivato

- Orario per auto inserimento / disinserimento : disattivato (00:00)

- Orario di rapporto per operazione inserimento / disinserimento

(per CMS) :disatttivato ( 00:00)

-Tipi di allarme con sirena attiva (suona) :intrusione, perimetrale,ritardata, manomissione,incendio, gas .

-Tipi di allarme con Sirena disattivata (non suona) : emergenza

-Nessun numero telefonico e codice sistema memorizzati

- Zone filari:disattivate

-Cicli di composizione numeri memorizzati per allarme : 5 (fissi)

-Tempo di ascolto ambientale : 10 secondi (fissi)

Programmazione di fabbrica degli attributi delle zone senza filo

Zona senzafili Zona tipo Zona senzafili

Zona tipo

1

2

3

Intrusione

Intrusione

Intrusione

6

7

8

Intrusione

Intrusione

Intrusione

4

Intrusione

9~32

Perimetrale

5

Intrusione

Intrusione:attivo quando il sistema d’allarme e’ inserito TOTALE

Perimetrale:attivo quando il sistema d’allarme e’ inserito TOTALE e o PERIMETRALE

Gas/incendio/emergenza:sempre attiv i

Settaggi e funzioni di base

Le impostazioni di fabbrica sono state studiate per incontrare le esigenze piu comuni degli utenti ,pertanto all’utente e’ richiesta una programmazione molto semplice.

Indicazioni di anomalia nella zona disponibili solo con controllo sensori magnetici e test presenza sensori ( rif. par.4.66 ) attivati .

Zona + “C”-- Problema su zona filare (33-40): circuito aperto

Zona + “O”-- Problema su zona filare(33-40): cortocircuito

Zona + “O”-- Problema su zona wireless(01-32): sensore aperto

Zona + Icona batteria --: sensore con batteria scarica

Zona + “L” -- perdita del segnale del sensore della zona.

La sirena esterna bidirezionale JKAL3ESB o JKAL3EXT è identiicata come zona 41

Gli allarmi «emergenza e manomissione centrale » sono identificati come zona «00"

Descrizione delle icone del Display

13

Settaggi e funzioni di base

3.2 Impostazioni e funzioni di base

Indicatori LED:

Arm LED-- ACCESO rosso con inserimento Totale del sistema : LAMPEGGIANTE

con inserimento Parziale .

Ready LED-- ACCESO verde con sistema disinserito; SPENTO sistema

disinserito sensore magnetico aperto;

Power LED-- ACCESO segnala presenza della rete d’alimentazione.

Alarm LED-- LAMPEGGIANTE rosso durante l’allarme e fino al disinserimento del sistema.

Status LED-- SPENTO segnala anomalia zona.

Impostazioni di base

Il telecomando incluso nella confezione è già registrato nella centrale d’allarme e pertanto pronto per il funzionamento.

Premere il tasto * per 3 secondi, poi digitare la password amministratore [9876] accedere alle impostazioni del sistema.

Per ciascun menu premere il tasto # ENTER per accedere, premere

il tasto RETURN per uscire. Dopo essere entrati nel menu principale

la guida vocale vi dara’ tutte le opzioni potrete premere il tasto corrispondente o premere i tasti up e down per selezionare l’opzione desiderata, dopodiche premere # ENTER per entrare nelle impostazioni, poi premere # ENTER per salvare le impostazioni..la guida vocale

annuncerà le impostazioni salvate a conferma dell’operazione riuscita , contrariamente il cambio di impostazioni non è avvenuto con successo.

La tastiera con i tasti numerici, i numeri per digitare le password e [*] per cancellare, [#] per confermare.

Operazioni di base

Accensione: Collegando l’adattatore AC/DC la batteria

di backup si ricarica automaticamente dopo aver posizionato l’ interruttore batteria sulla posizione ON.

Impostazioni di sistema: premere il tasto [*]e mantenerlo premuto per

3 secondi+ password amministratore + tasto [#]:

Disinserimento sistema: Password utente + il tasto [DISARM].

Emergenza : A sistema disinserito, premere il tasto ALARM e mantenerlo

premuto per 3 secondi.

Annunci vocali facilitano e guidano le escursioni e selezioni nel

menu e sottomenu di impostazione sistema. Premendo i tasti "up" e

"check" vi sposterete nell’opzione vicina.

14

Settaggi e funzioni di base

Comandi (a centrale disinserita)

Disattiva funzione controllo linea telefonica - -------------- 747410#

Attiva funzione controllo linea telefonica-------------------- 747411#

Disattiva funzione controllo sensori magnetici--------------747413#

Attiva funzione controllo sensori magnetici -----------------747412#

Disattiva settaggio solo campanello in zona 32--------------858510#

Attiva settaggio solo campanello in zona (NO allarme)----858511#

Disattiva Sirena per mancanza linea telefonica------------- 858512#

Attiva Sirena per mancanza linea telefonica-- ---------------858513#

3.3 Avviso di allarme tramite combinatore telefonico

In caso d’allarme, il combinatore telefonico effettuerà le chiamate ai numeri da voi memorizzati (parenti, amici, vicini, per un massimo di 4 numeri

telefonici) allerterà , in sintesi vocale, con il messaggio da Voi registrato.

La sequenza di chiamate verrà interrotta solo al momento in cui la centrale d'allarme riceve il comando 1 o 0 dal telefono che ha risposto.

Procedura d’allarme

Allarme in corso, seguire le indicazioni per interagire con il sistema

1

Per arrestare l’allarme premi 1

2

Controllo zona in allarme premi 2

Report d’allarme

3

Per ascolto ambientale premi 3

4

Per disinserire il sistema premi 4

Chiamata

Il combinatore telefonico chiamera’ i 4 numeri telefonici memorizzati

.

5

6

Per inserire il sistema premi 5

Per attivare la sirena premi 6

7

Per riascoltare il messaggio premi 7

Dopo aver impartito il comando ,

0

Premi 0 per terminare

la centrale risponderà : ope razione eseguita con successo

3.4 Gestione remota via telefono

Chiamate il numero telefonico dove è collegata la centrale.

-Dopo aver digitato il numero telefonico, la centrale di allarme si collegherà dopo gli squilli programmati (default 7 squilli).

15

Settaggi e funzioni di base

-Successivamente la voce guida registrata nella centrale di allarme richiederà di digitare il Password utente di 4 digit ( Password di default 1234) .

Digitare il Password utente di accesso alla centrale di allarme seguire la guida vocale per interagire.

16

phone

Chiamata telefonica

Per esempio,il telefono squilla7 volte . Dopo 7

squilli,il sistema risponde.

Digitare la password seguendo la guida vocale

State accedendo al vs. sistema d’allarme Jeiko , prego digitare

la vostra password.

X X X X #

4.digital password utente

1

Premi 1 per inserire il sistema

2

Premi 2 per disinserire il sistema

3

4

Premi 3 per richedere lo stato

del sistema

Ascolto ambientale

0

Premi 0 per terminare

Dopo aver impartito il comando , la centrale risponderà :

ope razione eseguita con successo

3.5 Istituto di vigilanza (IDV)

Il sistema utilizza il protocollo Ademco Contact Id per trasmettere le informazioni dell’allarme alla centrale di vigilanza. Quando il sistema riceve la conferma di allarme ricevuto dall’istituto di vigilanza la centrale cessa la chiamata; Nel caso di mancata conferma di allarme ricevuto il sistema continua a chiamare per 5 volte l’istituto di vigilanza.

3.6 Procedure d’allarme

Le zone tipo intrusione e perimetrale sono attivate /disattivate dallo stato di inserimento/disinserimento del sistema ( Totale, Parziale) altre zone tipo

Gas, Incedio sono attive 24 ore su 24.

Settaggi e funzioni di base

Evento d’allarme & processo

CMS centrale vigilanza

Telefono Telefono Telefono cellulare

Rete Telefonica

2. La centrale d’allarme chiama i numeri telefonici programmati e nel contempo aziona la sirena.

Fi la ri

Centrale vigilanza privata

1. I sensori inviano il segnale d’allarme alla centrale d’allarme

3. La centrale d’allarme chiama ed invia tracciati alla centrale di vigilanza..

Se nza f ili

Y

M D

Visualizzazioni

Display:

1. Il numero di zona e’ visualizzata dai primi due digit:

( 1-32 zone senza fili - 33-40 zone filari - 00 panico - 41 sirena esterna)

2 I digit seguenti indicano il codice tipo allarme

3 L’icona visualizzata indica lo stato del sistema

4 L’indicatore led ALARM indica l’allarme in corso.

Dopo un allarme e successivo spegnimento la centrale non accetta comandi per circa 1 minuto

.

17

Settaggi e funzioni di base

3.7 Allarme per linea telefonica assente o guasta

Solo ed esclusivamente a funzione attivata, qualora la centrale d’allarme rileva l’assenza o un guasto alla linea telefonica , se l’allarme e’ inserito attiva immediatamente la sirena; ad allarme disinserito la centrale d’allarme da l’avviso di linea telefonica assente, Beep per 60 secondi ,se entro questo periodo di tempo la linea telefonica ritorna alla normalità o viene digitato il comando di disinserimento, l’avviso cessa, altrimenti trascorsi i

60 secondi la sirena verrà attivata (solo se la funzione è abilitata vedi pag. 15 COMANDI) .Quando la linea telefonica ritorna alla normalità Il display visualizza le seguenti informazioni:

18

Comandi di controllo (digitare a centrale disinserita)

Disattiva funzione controllo linea telefonica-----------747410#

Attiva funzione controlla linea telefonica-------------- 747411#

Disattiva Sirena per mancanza linea telefonica-------- 858512#

Attiva Sirena per mancanza linea telefonica------------858513#

3.8 Allarme in caso di manomissione zone

3.8.1 Quando la centrale d’allarme riceve il segnale di manomissione

, la centrale attiva immediatamente la sirena ed il combinatore telefonico che provvede a chiamare l’istituto di vigilanza ed i numeri memorizzati. Dopo aver resettato il sensore che ha subito il tentativo di manomissione , il medesimo sensore sara’ pronto per segnalare altri tentativi di manomissione. L’allarme manomissione è sempre attivo, anche a sistema disinserito.

3.8.2 Visualizzazione messaggi di manomissione sul display

Il display indica il numero della zona manomessa.

3.8.3 Per disattivare la rilevazione di manomissione per accedere alle regolazioni dei sensori di movimento , entrate

nella programmazione premendo

il tasto * per 3 secondi, poi digitare la password l’antimanomissione è disattivo finchè la centrale è in programmazione.

Settaggi e funzioni di base

3.9 Registrazione e controllo eventi

3.9.1 Registrazione eventi

La centrale d’allarme registra nella memoria interna la data, l’ora ed il tipo di evento verificatosi(Inserimento TOTALE, inserimento PARZIALE, disinserimento,Guasto linea telefonica, batteria scarica, etc.

3.9.2 Controllo eventi

Per controllare gli eventi registati dalla centrale operare come a seguito :

Premere il tasto< CHECK> , dopodiche’ il display visualizzera’ l’ultimo evento registrato. Premere il tasto UP per visualizzare in sequenza gli eventi precedenti premere CHECK per i successivi.

L’esempio a seguito mostra un allarme intrusione rilevato dalla quinta zona filare all 8,30 del 3 aprile 2009.

CHECK

CHECK

Premere il tasto CHECK

Codici Allarmi & eventi

01 Zona ritardata

02 Zona perimetrale

03 Zona intrusione

04 Zona emergenza

05 Zona incendio

06 Zona gas

07 Anti-manomissione

08 disinserimento

09 inserimento

10 inserimento parziale

Premere il tasto per visualizzare gli eventi successivi

UP

Premere il tasto UP per visualizzare gli eventi precedenti

3.9.3 Black out temporaneo

Nel caso di mancanza rete, indicatore power lampeggia di rosso.

L a centrale dopo 30 minuti avverte telefonicamente l’istituto di vigilanza(IDV) e l’utente telefonicamente avvisandolo della mancanza rete .

19

Settaggi e funzioni di base

3.10 Funzioni di base

INSERIMENTO TOTALE

INSERIMENTO PARZIALE

HOME

Premere il tasto sulla centrale o sul telecomando la guida vocale conferma l’inserimento dopodiche’ il suono [dee dee] segnala il tempo di ritardo prima dell’inserimento del sistema.

EMERGENZA

Premere il tasto sulla centrale o sul telecomando la guida vocale e due suoni [dee’dee] confermano l’inserimento parziale del sistema.

DISINSERIMENTO

Premere .il tasto sul telecomando, o il tasto della tastiera per 3 secondi le sirene suoneranno mentre il combinatore chiamerà i numeri di telefono programmati

Premere il tasto sul telecomando o inserire la password utente nella centrale e premere disarm sulla centrale che confermera’ il comando con due [dee dee] e con guida vocale

Se inserendo il sistema sentite il messaggio <<operazione fallita zona problema>> controllate l’anomalia sul display . Risolvete il problema

20 oppure bypassate la zona.

Impostazioni di sistema

4 Impostazioni di sistema

Questo paragrafo descrive come impostare le singole funzioni e caratteristiche.

Errate impostazioni potrebbero causare dei malfunzionamenti

del sistem a .

4.1 Istruzioni generiche di programmazione

Questo sistema e’ provvisto di due accessi per programmazione

Accesso al menu Utente , Accesso al menu amministratore.

Il livello di funzioni programmabili dal menu utente e’ ridotto.

L’amministratore accede a tutte le funzioni programmabili del del sistema.

Cenni generici sulle operazioni comuni alle varie fasi di programmazione:

Premere il tasto [*] per 3 secondi per entrare nel menu di programmazione.

Digitare la password d’ amministratore, poi premere il tasto corrispondente alla funzione da programmare.

Per conferma la digitazione di un comando corretto premere il tasto

[ENTER] ed entrare nel menu successivo. Dopo essere entrati nel

menu successivo ,lo schermo del display mostrera’ l’impostazione di

fabbrica o la programmazione effettuata in precedenza .Dopodiche’ digitare il nuovo valore da programmare e confermare con il tasto [#].

Nel caso non si voglia modificare l’impostazione precedente, premere il tasto [ENTER] per mantenerla. Dopo questa operazione, lo schermo

del display mostrera’ la precedente schermata ed il sistema e’ pronto a

ricevere un comando per accedere alla impostazione successiva.

Dopo aver terminato l’intera programmazione , premere il tasto RETURN per uscire .Durante la programmazione se il sistema non ricevera’ alcun comando per 5 minuti consecutivi, il sistema uscira’ dal menu

di programmazione.

Nel caso di errate digitazioni, premere il tasto [*] per cancellare la digitazione precedente.

4.2 Istruzioni per la programmazione

A seguito sono elencate le modalita’ di accesso e programmazione ai menu Utente ed al menu Amministratore.

Programmare la centrale seguendo il metodo a seguito descritto, tutte le programmazioni verranno memorizzate e mantenute fino ad una successiva e ulteriore modifica.

21

Impostazioni di sistema

Menu UTENTE

Menu UTENTE

Digitare la password

utente

1 2 3 4

3

6

1

2

1 Imposta orologio

2 modifica password utente

3 Imposta i numeri telefonoci

6 Attributi zone

Impostazione Orologio

:Tempo da impostare 1giugno, 2009 20:09.

Premere return per uscire dal menu

Operare come segue [ password utente][ BYPASS]>[1]>

[ENTER] >[ANNO]>[MESE]>[GIORNO]>[ORA]>[MINUTI]>[ENTER

]

1 2 3 4

1

ENTER

Inserire orario pre mi return per uscire premi ENTER per salvare

Y

M D

£

0 9 0

6

0

1

2

0

0

Seguendo le cifre lampeggianti dell’anno, mese, giorno, ora, minuti sul display, digitare 09 06 01 20 09 in sequenza.

ENTER

Impostazione

memorizzate

9

Impostazione password Utente

Vi suggeriamo di cambiare la password Utente con la vostra personalizzata. Consigliamo vivamente di annotare la password sulla vs, agenda segreta in quanto nel caso di dimenticanza vi sara’ negata l’intera operativita’ sulla centrale d’allarme.

Esempio :Modificare la password utente in “1111”

Digitare la password

1 2 3 4

2

ENTER

Digita password utente.

Premi il tasto return per uscire.Premi il tasto

ENTER per salvare

1 1 1 1

ENTER

Impostazioni

memorizzate

22

Impostazioni di sistema

Menu UTENTE

Programmazione dei numeri telefonici

Impostare numeri telefonici

1

[1]imposta il primo numero telefonico.

2

[2]imposta il secondo numero telefonico

3

[3]imposta il terzo numero telefonico

4

[4]imposta il

quarto numero

telefonico

ENTER

Digitare numero premere return per uscire premi ENTER per salvare premi * per cancellare

Esempio : Centrale d’allarme connesso alla linea telefonica e impostare un numero di telefono  335 8765321 come primo telefono ricevente l’allarme

.

Digitare la password

1 2 3 4

1 imposta primo numero telefonico 2 imposta secondo numero telefonico

3 imposta terzo numero telefonico 4 imposta quarto numero telefonico premi return per tornare al menu precedente

3

ENTER

1

ENTER

Digita numero telefonico premi return per uscire premi # per salvare premi * per cancellare

Impostazione

memorizzate

3 3 5 8 7 6 5 4 3 2 1

Il sistema torna al menu precedente

ENTER

23

24

Impostazioni di sistema

Menu UTENTE

Attivare /disattivare zona

Digitare [1][2][3][4] [ ] [6][ENTER] poi operare seguendo le indicazioni della guida vocale

1

Zona attivata

ENTER

Impostazione

memorizzate

Digita posizione della zona

da modificare da uno a quaranta premi return per uscire premi ENTER per confermare.

0 9

ENTER

Premi uno per ON (zona attivata)

0 per OFF (disattivata) premi return per uscire premi ENTER per confermare.

0

Zona disattivata

ENTER

Impostazione

memorizzate

Impostazioni di sistema

Menu AMMINISTRATORE

Menu AMMINISTRATORE

*

Digita la password

Premere[*]per 3 secondi

9 8 7 6 #

3

4

1

2

5

6

1 Imposta password

2 Imposta istituto di vigilanza

3 Imposta i numeri telefonoci

4 imposta opzioni di sistema

5 registra sensori senzafilo

6 imposta attributi zone

7

7 imposta tempo di inserimento

disinserimento

4.3 Impostazione password

8

8 manutenzione sistema

Questo sistema, e’ dotato di Password amministratore di sistema e Password utente, Gli utenti possono utilizzare la pasword utente per disinserire l’allarme da tastiera o da accesso remoto tramite telefono (cellulare).

La password di sistema e’ utilizzata per accedere al menu di programmazione della centrale di allarme.

Vi suggeriamo di cambiare la password amministratore di sistema ed la password utente con le vostre personalizzate.

Consigliamo vivament di annotare le password sulla vs, agenda segreta in quanto nel caso di dimenticanza vi sara’ negata l’intera operativita’ sulla centrale d’allarme.A sistema disinserito,premere ”*"per 3 secondi digitare la password

"9876#" digitare "1” ENTER, poi seguire gli annunci .

Premere[*], poi digitare la password amministratore poi premere [#]

[1]modifica password

amministratore

1

ENTER

Digita la password amministratore.

Premi il tasto return per uscire.

Premi il tasto ENTER per salvare

M M M M

ENTER

Impostazioni memorizzate

Imposta password

[2] Modifica password utente

2

ENTER

Digita la password utente

Premi il tasto return per uscire.

Premi il tasto ENTER per salvare

M M M M

ENTER

Impostazioni memorizzate

25

26

Impostazioni di sistema

Menu AMMINISTRATORE

Nota:Nel precedente schema [M] rappresenta la nuova password

Esempio 1:M modificare la password amministratore in “1111”

Premere il tasto  * e mantenere premuto per 3 secondi

1

Digita la password

ENTER

9

Impostazioni

memorizzate

8 7 6

[1]modifica password

amministratore

#

1 #

Digita la password amministratore.

Premi il tasto return per uscire.Premi il tasto

ENTER per salvare

[1] imposta la password

1 1 1 1

1.La sequenza soprarappresentata e’corretta. Nel caso di

errori premere il tasto [return] per tornare al menu

precedente e resettare..

2.La programmazione di fabbrica della password amministratore

e’ [9876].Nel caso in cui la password e’ stata modificata digitare

la nuova password

.

Impostazioni di sistema

Menu AMMINISTRATORE

4.4 Programmazione istituti di vigilanza

Premere [*]3 secondi+[9876#]+[2 ENTER], poi operare seguendo le indicazioni della guida vocale.

Programmazione istituti di vigilanza

1

2

3

4 5 6

[1]imposta

1* numero

Istituto di vigilanza

[2] ]imposta

2* numero

Istituto di vigilanza

[3]imposta numero per inserimento

[2] ]imposta

numero per disinserimento

[5]imposta

1* codice sistema

[6]imposta

2* codice sistema

1

ENTER

2

ENTER

1

ENTER

2

ENTER

5

ENTER

6

ENTER

Digita numero telefonico premere return per uscire premi ENTER per salvare premi * per cancellare

ENTER

Digita 4-8 cifre codice sistema premere return per uscire premi ENTER per salvare premi * per cancellare

ENTER

X X X X X

ENTER

Impostazione

memorizzate

X X X X X

ENTER

Impostazione

memorizzate

Il codice sistema nella programmazione rappresenta per l’istituto di vigilanza il codice identificativo del vs. Sistema, pu essere utilizzato anche nel caso di trasferimento allarme ad una centrale d’allarme dello stesso modello.

Dopo aver impostato il numero dell’istituto di vigilanza, dovete impostare il codice di sistema.

Il codice di sistema utilizzabile può essere di 4,6 o-8cifre questo per soddisfare a pieno le esigenze dei vari utilizzatori .

Utilizzando Il codice sistema 4,5 cifre , il messaggi di inserimento

e disinserimento verrà inviato al 1° o 2°numero dell’ IDV il messaggio di allarme verrà inviato al 1° o 2°numero dell’ IDV e a tutti i numeri di telefono memorizzati.

Utilizzando Il codice sistema con più di 6 cifre , il messaggi di inserimento

e disinserimento verrà inviato al 2°numero dell’IDV il messaggio di

allarme verrà inviato al 1°numero dell’ IDV ed a tutti i numeri di telefono

memorizzati.

27

Impostazioni di sistema

Menu AMMINISTRATORE

4.5 Programmazione dei numeri telefonici

Premere[*]per 3 secondi+[9876#]+[3 ENTER] poi operare seguendo le indicazioni della guida vocale :

Impostare numeri telefonici

1

[1]imposta il primo numero telefonico.

2

[2]imposta il secondo numero telefonico

3

[3]imposta il terzo numero telefonico

4

[4]imposta il

quarto numero

telefonico

ENTER

Digitare numero premere return per uscire premi ENTER per salvare premi * per cancellare

Esempio 2: Centrale d’allarme connesso alla linea telefonica e impostare un numero di telefono  335 87654321 come primo telefono ricevente l’allarme

.

Premere * per 3secondi

Digita la password

9 8 7 6 #

[3]Imposta numeri telefonici

1 imposta primo numero telefonico 2 imposta secondo numero telefonico

3 imposta terzo numero telefonico 4 imposta quarto numero telefonico premi return per uscire premi ENTER per salvare premi * per cancellare

1

ENTER

3

ENTER

Digita numero telefonico premi return per uscire premi # per salvare premi * per cancellare

Impostazione

memorizzate

3 3 5 8 7 6 5 4 3 2 1

Il sistema torna al menu precedente

ENTER

28

Impostazioni di sistema

Menu AMMINISTRATORE

4.6 Impostazioni opzioni di sistema

Premere[*]per 3 secondi+[9876#]+[4 ENTER] poi operare seguendo le indicazioni della guida vocale :

1

 1 Imposta orologio

*

9 8 7 6

# 4

ENTER

5

6

2

3

4

7

8

 2 imposta ritardo d’entrata

 3 imposta ritardo d’uscita

 4 imposta tempo sirena

 5 imposta numero squilli alla risposta

 6 Imposta controllo presenza segnale sensori

 7 Imposta intervallo tempo test di comunicazione

 8 Imposta annuncio inserimento/disinserimento

9

 9 Imposta report inserimento/disinserimento

4.61 Impostazione orologio:

tempo da impostare 1giugno, 2009 20:09.

Operare come segue:[*]3secondi> [ password amministratore][ #]>[4]>

[ENTER] >[1]>[ANNO]>[MESE]>[GIORNO]>[ORA]>[MINUTI]>[#]

Esempio : impostare data e orario 1giugno 2009 20,09

Premere[*]3secondi

*

9 8 7 6

# 4

ENTER

1

ENTER

inserire orario pre mi return per uscire premi ENTER per salvare

Y

M D

0 9 0 6 0 1 2 0 0 9

Seguendo le cifre lampeggianti dell’anno, mese, giorno, ora, minuti sul display, digitare 09 06 01 20 09 in sequenza.

ENTER

Impostazione

memorizzate

Impostazioni salvate

Questo è una regolazione importante, impostando l'orologio, il sistema visualizzerà l'ora locale, poi le attività di auto inserimento / disinserimento,autodiagnosi e registrazione eventi saranno eseguti con l'ora locale impostata e visualizzata

.

29

Impostazioni di sistema

Menu AMMINISTRATORE

4.6.2 Imposta ritardo d’entrata:

Ad allarme inserito,entrando in casa

la centrale emette dei Bep di avviso della durata di 10 secondi

(tempo programmato dalla fabbrica) segnalando il count down del tempo di ritardo d'inserimento trascorsi i secondi impostati, se la centrale non viene disattivata, si attiva il sistema di allarme

.

Il ritardo d’entrata è attivo solo sulle zone impostate come « ritardate>> vedi paragrafo 4.8 attributi di zona .

Esempio : impostare il ritardo d’entrata a 9secondi

Premere [*] mantenere premuto per 3 secondi

*

9 8 7 6 #

4

Password amministratore

ENTER

2

ENTER

Digita il ritardo di entrata premi return per uscire premi ENTER per salvare

0

0 9

ENTER

Impostazione

memorizzate

Digita 3 cifre da 001-255, aggiungi 00 se inferiore a 10.Esempio: 9 digita 009.

4.6.3 Imposta ritardo d’uscita:

Quando l'allarme viene inserito, la guida

vocale vi informa dell’inserimento in corso ed emette dei Bep di avviso della

durata di 10 secondi (tempo programmato dalla fabbrica) segnalando il

count down del tempo di ritardo d'inserimento dell'attivazione dei sensori di movimento e contatti magnetici delle zone selezionate per la protezione .

Durante il count down, nessuna intrusione viene rilevata, questo vi permette

di uscire comodamente dalla vostra abitazione senza provocare allarmi

indesiderati.

Il ritardo d’uscita è attivo solo sulle zone impostate come « ritardate, perimetrale, intrusione >>vedi paragrafo 4.8 attributi di zona .

Esempio : impostare il ritardo d’uscita a 89secondi

Premere [*] mantenere premuto per 3 secondi

*

9 8 7 6 #

4

ENTER

3

ENTER

Digita il ritardo di uscita premi return per uscire premi ENTER per salvare

0

8 9

ENTER

Impostazione

memorizzate

Digita 3 cifre da 001-255, aggiungi 00 se inferiore a 10.Esempio: 9 digita 009.

308

Impostazioni di sistema

Menu AMMINISTRATORE

4.6.4 Imposta tempo sirena:

Il tempo di funzionamento sirena in caso di allarme rilevato.(programmazione di fabbrica e’ 5 minuti).

Esempio: Imposta il tempo in 3 minuti (E' consigliabile impostare un tempo inferiore a 5 minuti)

Premere [*] mantenere premuto per 3 secondi

*

9 8 7 6

# 4

ENTER

4

ENTER

digita 0 a 30 minuti tempo sirena premi return per uscire premi ENTER per salvare

0 3

ENTER

Impostazione

memorizzate

Digita 2 cifre da 0-30, aggiungi 0 se inferiore a 10.Esempio: 9 digita 09.

4.6.5 Imposta squilli alla risposta del combinatore in accesso remoto :

Come cambiare il numero di squilli determinanti la risposta della

centrale d’allarme ( programmazione di fabbrica 7 squilli)

Esempio: Impostare 8 squilli alla risposta .

Premere [*] mantenere premuto per 3 secondi

*

9 8 7 6

# 4

ENTER

5

ENTER

Digita squilli alla risposta.

inserendo 0 il sistema non risponde

. premi return per uscire premi ENTER per salvare

0 8

ENTER

Impostazione

memorizzate

Digita 2 cifre da 0-99, aggiungi 0 se inferiore a 10.Esempio: 9 digita 09.

Consigliamo di impostare un numero superiore a 5.

Impostando 0 sara’ impossibile accedere alla centrale in remoto

(via telefono)

.

31

Impostazioni di sistema

Menu AMMINISTRATORE

4.6.6 Imposta intervallo test supervisione segnale sensori :

Intervallo di tempo tra i controlli di presenza segnale sensori e

batteria scarica.(programmazione di fabbrica e’ 00)

.

Consente alla centrale di supervisionare i sensori ed allertarvi nel caso

di batteria in esaurimento o eventuali malfunzionamenti.

E

Premere [*] mantenere premuto per 3 secondi

*

9 8 7 6 #

4

ENTER

6

ENTER

digita 0-24 ore intervallo test presenza segnale sensori inserendo 0 nessun test

premi return per uscire premi ENTER per salvare

1 8

ENTER

Impostazione

memorizzate

Digita 2 cifre da 0-24, aggiungi 0 se inferiore a 10.Esempio: 9 digita 09.

E

4.6.7 Imposta intervallo test di comunicazione :

Intervallo di tempo tra i test di comunicazione con istituto di vigilanza.

(Programmazione di fabbrica e’ 00) .

Premere [*] mantenere premuto per 3 secondi

*

9 8 7 6 #

4

ENTER

7

ENTER

digita 0-24 ore intervallo test di comunicazione inserendo 0

nessun test, premi return per

uscire premi ENTER per salvare

0 4

ENTER

Impostazione

memorizzate

Digita 2 cifre da 0-24, aggiungi 0 se inferiore a 10.Esempio: 9 digita 09.

32

Impostando l’ intervallo di tempo x test a 0 o 24 ore il test di comunicazione non verrà effettuato (Programmazione di fabbrica e’ 00) .

Impostazioni di sistema

Menu AMMINISTRATORE

4.6.8 Imposta annuncio sirena inserimento/disinserimento:

Scegliere attivazione annuncio per inserimento/disinserimento per avere la segnalazione tramite la sirena esterna . Il doppio BEEP della

sirena avviene all'inserimento/ disinserimento totale dell'impianto effettuato con telecomando (NO da tastiera e NO da telefono).

Inserimento Parziale e disinserimento del parziale anche se effettuati da telecomando non determinanoalcuna segnalazione della sirena esterna.(Programmazione di fabbrica: nessun annuncio)

Esempio: imposta annuncio per inserimento /disinserimento.

Premere [*] mantenere premuto per 3 secondi

*

9 8 7 6

#

4

ENTER

8

ENTER

Attiva annuncio per inserimento/disinserimento premi 1 no annuncio 2 annuncio.

premi return per uscire premi ENTER per salvare.

1

ENTER

Impostazione

memorizzate

1.no annuncio 2.annuncio

4.6.9 Imposta report inserimento/ disinserimento

: attivare

il report all’istituto di vigilanza per inserimento/disinserimento .

Esempio:Imposta il report

Premere [*] mantenere premuto per 3 secondi

*

9 8 7 6

# 4

ENTER

9

ENTER

Attiva report per inserimento/disinserimento premi 1 no report 2 report.

premi return per uscire premi ENTER per salvare.

2

ENTER

Impostazione

memorizzate

1.no report 2.report

33

Impostazioni di sistema

Menu AMMINISTRATORE

4.7 Registrazione sensori senza filo

Digitare[*] [9876#] [5][ENTER] poi operare seguendo le indicazioni della guida vocale

Premere [*] mantenere premuto per 3 secondi

1

"1"Registra telecomando

2

"2" Registra sensore

*

9 8 7 6 # 5

ENTER

3

"3" Digita codice telecomando

4

"4" Digita codice sensore

5

"5" Cancella telecomando

6

"6" Cancella sensore

7

"7" Registra sirena

Qualora riscontraste problemi registrando i sensori in modo automatico, suggeriamo di registrare sensori e telecomandi manualmente inserendo i rispettivi codici

.

4.7.1 Registrazione & cancellazione telecomando

Esempio: registra il telecomando in posizione nr. 3

1) Registrazione automatica

:

Premere [*] mantenere premuto per 3 secondi

*

9 8 7 6 #

5

ENTER

1

ENTER

Digita la posizione del telecomando da1 a 8 .

premi return per uscire premi ENTER per salvare.

3

ENTER

aziona il telecomdando

Aziona telecomando registrazione riuscita

342

2)Registrazione manuale

Esempio: registrare il telecomando (con codice 243222432)in posizione nr.3

Premere [*] mantenere premuto per 3 secondi

*

9 8 7 6 #

5

ENTER

3

ENTER

Digita la posizione del telecomando da1 a 8 .

premi return per uscire premi ENTER per salvare.

4

3

3 2

ENTER

ENTER

Digita il codice del telecomando

premi return per uscire premi ENTER per salvare.

Impostazione

memorizzate

2 4 3 2 2 2

Il codice a 9 cifre e’ riportato sull’etichetta inclusa nel’imballo del telecomando e su quella incollata al telecomando.

29

Impostazioni di sistema

Menu AMMINISTRATORE

3) Cancella telecomando

Esempio: cancella il telecomando nr.3

Premere [*] mantenere premuto per 3 secondi

*

9 8 7 6

#

5

ENTER

5

ENTER

Digita la posizione del telecomando

da1 a 8 da cancellare singolarmente.,

0 per cancellare tutti premi return per uscire premi ENTER per salvare.

3

ENTER

premi return per uscire premi ENTER per salvare.

ENTER

Impostazione

memorizzate

Impostazione memorizzate

4.7.2 Registrazione & cancellazione sensori senza filo

Registra sensore senza fili in zona nr. 16

1:Registrazione automatica

Premere [*] mantenere premuto per 3 secondi

*

9 8 7 6

# 5

ENTER

2

ENTER

Digita la posizione del sensore da1 a 32 .

premi return per uscire premi ENTER per salvare.

1 6

ENTER

aziona il sensore

Premi l’interruttore antimanomissione registrazione riuscita

Attenzione: non registrare il medesimo sensore in due zone diverse

.

2:registrazione manuale

Esempio: registrare il sensore (con codice 145228522)in zona nr.16

Premere [*] mantenere premuto per 3 secondi

*

9 8 7 6

# 5

ENTER

4

ENTER

Digita la posizione del sensore da1 a 32 .

premi return per uscire premi ENTER per salvare.

1 6

5 2 2

ENTER

ENTER

Digita il codice del sensore premi return per uscire premi ENTER per salvare.

Impostazione

memorizzate

1 4 5 2 2 8

Il codice a 9 cifre e’ riportato sull’etichetta inclusa nel’imballo del sensore e su quella incollata al sensore.

35

Impostazioni di sistema

Menu AMMINISTRATORE

3

Premere [*] mantenere premuto per 3 secondi

*

16

9 8 7 6 #

5

ENTER

6

ENTER

Digita la posizione del sensore

da1 a 32 da cancellare singolarmente.,

00 per cancellare tutti premi return per uscire premi ENTER per salvare.

1 6

ENTER

premi return per uscire premi ENTER per salvare.

ENTER

Impostazione

memorizzate

Impostazione memorizzate

Attenzione:

Non e’ possibile registrare il medesimo sensore in più zone. Se il sensore è già registrato la centrale rifiuta il 2° tentativo di registrazione. Cancellare il sensore precedentemente registrato ed eseguire la registrazione del sensore nella nuova zona.

Per poter cancellare un sensore su sui la centrale ha rilevato un anomalia [zona+L] è necessario disabilitare la zona (vedi par. 4.8) dopodichè è possibile cancellare il sensore.

4.7.3 Registra sirena senza fili

E :

Premere [*] mantenere premuto per 3 secondi

*

9 8 7 6 #

5

ENTER

7

Registrae

sirena senza fili

Premere e mantenere premuto il tasto [SAVE] della sirena senza fili, poi premere

ENTER

Sirena in registrazione

la centrale e la sirena emettono contemporaneamente

un suono,rilasciare SAVE premi RETURN per uscire

Attenzione:

Durante la fase di registrazione della sirena assicuratevi di non

azionare alcun telecomando , alcun sensore porta finestra e di movimento.Potrebbe determinare un errata registrazione della sirena e causare malfunzionamenti della sirena stessa.ln caso di collegamento

di più sirene dopo aver registrato la sirena scollegate l ‘alimentazione

(batteria interna ed alimentatore), dopodichè registrate la sirena successiva e scollegatela . Al termine delle registrazioni delle sirene

36

ricollegate l’alimentazione di tutte le sirene .

29

Impostazioni di sistema

Menu AMMINISTRATORE

4.8 Impostare attributi di zona

Premere [*]3secondi [9][8][7][6] [#] [6][ENTER] poi operare seguendo le indicazioni della guida vocale

Impostare attributi zona

1

Uno ,imposta attributi zona

ENTER

Digita posizione della zona

da modificare da uno a quaranta premi return per uscire premi ENTER per salvare.

3 2

ENTER

Scegli tipo zona: 0, zona disabilita . 1, zona ritardata.

2,zona perimetrale.3,zona Intrusione.4, zona emergenza .5, zona incendio;

6, zona gas ;7,Zona chiave;8,Zona campanello.

premi return per uscire premi ENTER per salvare.

0 1 2 3 4 5 6 7 8

2

Due, imposta tipo sirena

per zona

ENTER

Digita posizione della zona

da modificare da uno a quaranta

00 per zona emergenza premi return per uscire premi ENTER per salvare.

3 2

ENTER

Scegli suono sirena per zona:

1continuo, 2 intermittente; 3, mute.

premi return per uscire premi ENTER per salvare.

ENTER

Impostazione

memorizzate

1

2

3

ENTER

Nota:

Impostazione

memorizzate la zona nr. 00 e’ unicamente riservato al tasto emergenza della centrale o del telecomando.

Nota:

Zona Campanello: Riservata solo alle la zone/sensori senza filo nr. 01- 32.

Ad allarme disinserito la zona agisce da campanello; ad allarme inserito la zona prende la caratterisca di <<zonaperimetrale>>.

Zona 32 speciale campanello :Dopo aver impostato la zona campanello, digitando

il comando 858511#,alla rilevazione del movimento/apertura indipendentemente dallo stato della centrale (inserito/disinserito) il sensore agirà sempre come

campanello.Per disinserire la funzione speciale digitare 858510#

Tale funzione può essere utilizzata per l‘entrata di casa.

37

Impostazioni di sistema

Menu AMMINISTRATORE

Nota:

Zona Chiave: Riservata solo alle la zone/sensori filari nr. 32-40.

Da utilizzare per controlli d’accesso.

La selezione <<zona chiave>> disabilita la rilevazione d’intrusione.

Metodo di connessione per zone “chiavi”

1, Aperto inserito

chiuso disinserito

Centrale

d’allarme

Disinserito

2, Chiuso inserito

aperto disinserito

Inserito

Chiave d’accesso

Inserito Disinserito

LEGENDA

Zone:Terminale di zona

GND: Terminale comune

SW: Interruttore

Eol:resistenza

Centrale

d’allarme

Chiave d’accesso

Zone Chiavi:

Una zona filare può essere programmata come zona chiave. Premere * e mantenere premuto per 3 secondi, digitare la password amministratore [#]+[6][#]+[1][#]+

[posizione zona] +[#]+[7][#].

NOTA : Il circuito aperto inserisce automaticamente la centrale d’allarme; in caso contrario la centrale è normalmente disinserita .

Lo stato della chiave non rappresenta lo stato della centrale in quanto il telecomando e le tastiere operano parallelamente alla zona chiave.

Quando viene rilevato un intrusione da un sensore /zona , la centrale d’allarme invia comunicazione del numero e tipo zona (da 1 a 6) in allarme all’istituto di vigilanza.

: L’impostazione della zona a 0 (zero) , non consente l’invio dello stato

38

inserito/disinserito all’istituto di vigilanza.

29

Impostazioni di sistema

Menu AMMINISTRATORE

4.9 Imposta autoinserimento & autodisinserimento

Esempio: Impostare il periodo di auto inserimento/disinserimento come:

12,34 INSERIMENTO ; 22,54 DISINSERIMENTO

Premere [*]per 3 secondi [9][8][7][6] [#] [7][#] poi operare seguendo le indicazioni della guida vocale

Imposta autoinserimento &

autodisinserimento

1

1,imposta il primo periodo autoinserimento autodisnserimento

2

2,imposta il 2* periodo autoinserimento autodisnserimento

3

3,imposta il 3* periodo autoinserimento autodisnserimento

ENTER

Digita orario inserimento inserendo 00 per ore e minuti il comando e’ disabilitato

1 2 3 4

Ore Minuti

ENTER

Impostazione memorizzate

.

Digita orario di disinserimento inserendo 00 per ore e minuti

il comando e’ disabilitato

2 2 5 4

Ore

Minuti

ENTER

ÉÖŅ±´

memorizzate

4

4,imposta il quarto periodo autoinserimento autodisnserimento

39

40

Impostazioni di sistema

Menu AMMINISTRATORE

Esempio: Imposta inserimento alle 6:50 , disinserimento alle 20:35 .

( possibilita’ di impostare 4 periodi di inserimento/ disinserimento)

Premere [*] mantenere premuto per 3 secondi

*

9 8 7 6

# 7

ENTER

1

ENTER

Digita orario inserimento inserendo 00 per ore e minuti il comando e’ disabilitato

0

ENTER

6 5 0

Impostazione

memorizzate

ENTER

Impostazione memorizzate

.

Digita orario di disinserimento inserendo 00 per ore e minuti

il comando e’ disabilitato

Inpostazioni salvate

2 0 3 5

Nota: 4 periodi di inserimento/disinserimento possono essere impostati in funzione delle esigenze dell’utente.

29

Impostazioni di sistema

Menu AMMINISTRATORE

4.10 Manutenzione sistema

Premere [*]e mantenere premuto 3 secondi [9][8][7][6] [#] [8][#]

poi operare seguendo le indicazioni della guida vocale

Manuntenzione sistema

1

Uno, test sensori

ENTER

Test sensori pronto premere return per uscire premere # per

confermare.

2

Due, test

comunicazione

ENTER

4

4, cancella eventi memorizzati.

ENTER

Cancella eventi memorizzati, premere return per uscire premere # per

confermare.

5 6 7

cinque,ripristina programmazione

fabbrica

Sei, registra

messaggio

ENTER

Ripristino programmazione

fabbrica premere return per uscire premere # per

confermare.

ENTER

Avvio regstrazione messaggio di 15 secondi max dopo il messaggio

sara’ riprodotto

Sette,

riproduci messaggio

ENTER

Riproduci messaggio

Test comunicazione

fallito

Test comunicazione eseguito con

successo premere return per uscire

Nota: Dopo aver effettuato il ripristino programmazione di fabbrica uscire dal menu di programmazione e digitare direttamente in tastiera il codice

747423#

per reimpostare gli attributi zona di default.

Nota: Il Test sensori è utile per il controllo del corretto funzionamento dei sensori con la centrale d’allarme. Durante lo stato di Test sensori , se il sensore rileva il movimento o l’apertura la centrale d’allarme attiva la sirena solo per 2 secondi.

Terminato il test dei sensori premere il tasto inserimento Totale

per riportare il sistema in condizione normale.

Nota: Il test di comunicazione è da utilizzare solo ed unicamente nel caso di collegamento all’Istututo di Vigilanza (IDV) .

41

Allarmi & processi

ALLARMI & PROCESSI

5. ALLARMI & PROCESSI

5.1 Report e visualizzazione sul display delle zone

L’inserimento (TOTALE &PARZIALE) e il disinserimento della centrale d’allarme ha effetto solo ed esclusivamente sulle zone di tipo intrusione, ritardata e perimetrale. Tutti gli altri tipi di zone sono attive 24 ore .

5.2 Report alla centrale di vigilanza

Il protocollo di comunicazione utilizzato e’ CONCTACT ID. La centrale d’allarme invia i tracciati alla centrale di vigilanza impostata. La centrale d’allarme continua ad inviare i tracciati degli eventi finche’ riceve conferma dalla centrale di vigilanza di ricezione avvenuta; dopodoche’ l’evento di allarme verra’ visualizzato sul display e processato dalla centrale di vigilanza.

5.3 Report dalla centrale d’allarme ai telefoni programmati.

Quando la centrale d’allarme riceve un segnale di allarme da una zona ritardata, genera due toni sonori “dee dee”, poi inizia il count down del tempo di ritardo (indicato con la medesima tonalita’ ma frequenza più elevata) . Se il sistema d’allarme non viene disinserito in tempo debito viene attivata la sirena e nel contempo il combinatore telefonico inizia la routine di chiamate ai numeri programmati ; se il segnale d’allarme ricevuto proviene da una delle altre zone (intrusione, perimetrale, emergenza, incendio, gas) l’attivazione della sirena e del combinatore sono immediati. Alla risposta della chiamata effettuata dalla centrale l’utente ascolterà il messaggio d’allarme registratore potrà interagire.

Allarme in casa del sig. HHHHH , prego digitare

la password.

1

Premi 1 per inserire il sistema

2

Premi 2 per disinserire il sistema

X X X X #

digita password utente

3

4

Premi 3 per richedere lo stato

del sistema

Ascolto ambientale

0

Premi 0 per terminare

42

Gestione Remota

GESTIONE REMOTA

6 Gestione remota via telefono della

centrale d’allarme

- Digitare il numero telefonico per collegarsi alla centrale, esempio vostra proprietà.

- Dopo aver digitato il numero telefonico, la centrale di allarme si collegherà dopo 7 squilli.

- Successivamente la voce guida registrata nella centrale di allarme richiederà di digitare la password utente ( default 1234). Digitare la password di accesso alla centrale di allarme. Se la password immessa è errata, ci saranno 4 suoni "dee", quindi si interrompe la chiamata.

Se la password è corretta,la guida vocale indichera’ come interagire rcon la centrale premendo il tasti del telefono come da figura a seguito riportata.

phone

Chiamata telefonica

Per esempio,il telefono squilla 7 volte . Dopo 7

squilli,il sistema risponde.

Digitare la password seguendo la guida vocale

State accedendo al vs. sistema d’allarme Jeiko , prego digitare

la vostra password.

1

Premi 1 per inserire il sistema

X X X X #

digita password utente

2

3

4

0

Premi 2 per disinserire il sistema

Premi 3 per richiedere lo stato

del sistema

Ascolto ambientale

Premi 0 per terminare

Non digitare per due volte (1)e(2) altrimenti la centrale interrompe la comunicazione

43

Alimentazione

8. Sorgenti di alimentazione

1. Questa centrale d’allarme e’ alimentata da un adattatore AC/DC e da una batteria ricaricabile integrata nella centrale stessa .

2.Per preservare la batteria durante la fase di magazzinaggio un

’interruttore scollega la batteria ricaricabile dalla centrale d’allarme.

Ad installazione ultimata, l’adattatore AC/DC collegato alla centrale permetterà alla batteria di caricarsi in 10-12 ore di presenza rete.

3. Il led power illuminato indica la presenza di tensione di rete . In mancanza di rete il led e’ spento.

4.In caso di mancanza di rete la batteria ricaribile sopperisce ad alimentare la centrale d’allarme . Dopo 30 minuti la centrale avvisa telefonicamente il CMS e l’utente avvisando della mancanza di rete .

Lo stato di batteria scarica viene segnalato dall’icona sul display.

5.Al ritorno della tensione di rete, riprende ad operare e nel contempo a ricarica la batteria.

6. In caso di mancanza rete , se la batteria integrata e’ scarica o nel caso di sostituzione batteria ricaricabile , la centrale d’allarme non mantiene l’orario corretto e pertanto la programmazione deve essere eseguita nuovamente.

L’accensione della centrale d’allarme è subordinata al

collegamento dell’alimentatore

e dalla presenza di rete.

7. Quando sostituire le batterie dei sensori :

44

Poco prima che la batteria dei sensori senza fili esaurisca completamante la carica, il sensore invia il segnale di batteria scarica alla centrale d’allarme .Il display visualizza il numero della zona seguito dalla cifra 8 , l’icona di batteria scarica e vi avvertirà con un messaggio vocale ogni volta che inserite o disinserite il vostro sistema d’allarme.

Quando la batteria sarà completamente scarica verrà visualizzato sul display il numero del sensore ed il codice di stato

L (segnale sensore non ricevuto) . Le stesse informazioni valgono per le sirene bidirezionali JKAL3ESB /EXT , il numero visualizzato per la sirena sarà il 41.

Informazioni e codici visualizzati

CODICI & INFORMAZIONI

Tabella 1: programmazione di fabbrica delle zone filari

Zone filare Tipo allarme

Perimetrale

Codice tipo

02

Stato

Non attive

Tabella 2: programmazione di fabbrica delle zone senza filo

Zone senza fili

Codice tipo

1

9

10~32

Tipo allarme

Intrusione

Intrusione

Perimetrale

Perimetrale

03

03

02

02

Stato

Attiva

Non attive

Attiva

Non attive

TIPO allarme

Ritardata

Perimetrale

Intrusione

Emergenza

Incendio

Gas

Manomissione

Tabella 3 : Corrispondenza tipo allarme

Codice tipo

01

02

03

04

05

06

07

TIPO allarme

Inserimento

TOTALE

Inserimento

PARZIALE

Disinserito

Codice tipo

09

10

08

45

46

Specifiche Tecniche

SPECIFICHE

9. Specifiche tecniche

9.1 Dati Generali

Zone: 8 Filari, 32 senza fili, 8 telecomandi

Tipi di zona: Rapina, intrusione, gas, incendio, perimetrale, emergenza campanello.

Frequenza operativa: 433Mhz +/-5Mhz

Massima distanza: 60/70 metri in campo aperto

Alimentazione: adattatore 230V/AC 15V DC 1000mA

Batteria ricaricabile integrata: 11V 1000mAh

Consumo in st-by: <50mA/12V (alimentazione a zone filari esclusa)

Consumo in allarme: <250mA /12V (alimentazione a zone filari esclusa)

Tempo di funzionamento in mancanza rete: 10 ore in St-by

Massima corrente erogabile alle zone filari: <100mA

15 secondi di messaggio d’allarme registrabile

Tempo di reazione delle zone filari: 100ms

Modalita’ di chiamata: toni DTMF

Protocollo di comunicazione: Ademco Contact ID.

9.2 Specifiche generali:

T emperatur a d’esercizio

0

/

Umidita’ relativa

0

Peso : 550g

DK DigitalItalia srl dichiara che questo sistema di allarme senza fili

ALLGUARD JKAL300 è soddisfai requisiti essenziali della direttiva europea :: R&TTE 1999/5/EC

Garanzia

Garanzia

La presente Garanzia non pregiudica i diritti dell’acquirente stabiliti con D. Lgs. 02/022002,n.24. Con la presente Garanzia, il produttore offre all’Acquirente che si rivolge direttamente ad un Punto Vendita il ripristino della conformità tecnica dell’apparecchio in modo rapido, sicuro e qualitativamente ineccepibile.

La presente Garanzia è operativa indipendentemente dalla prova che il difetto derivi da vizi di fabbricazione presenti all’atto dell’acquisto dell’apparecchio, fatta eccezione per quanto previsto al punto “d” del presente testo.

a)Durata della garanzia:

12 mesi dalla data di acquisto. Trascorsi i primi 12 mesi di Garanzia, gli interventi in garanzia sull’apparecchio saranno gestiti di Punti Vendita nei successivi 12 mesi di garanzia legale in stretta applicazione di quanto previsto dal D. Lgs. 02/022002, n. 24.

b)Validità della garanzia:

In caso di richiesta di assistenza, la garanzia è valida solo se verrà esibito il certificato di garanzia unitamente ad un documento, valido agli effetti fiscali, che riporti gli estremi d’identificazione del rivenditore, del prodotto e la data in cui è stato effettuato l’acquisto.

c)Estensione della garanzia:

La riparazione NON interrompe nè modifica la durata della garanzia che decadrà alla sua scadenza legale.

d)Limiti della garanzia:

La garanzia non copre in nessun caso guasti derivanti da: negligenza, imperizia, imprudenza e trascuratezza nell’uso (inosservanza di quanto prescritto nel libretto delle “istruzioni d’uso”);

-manutenzioni non previste nel libretto delle “istruzioni d’uso” o effettuate da personale non autorizzato;

-manomissioni o interventi per incrementare la potenza o l’efficacia del prodotto;

-errata installazione (alimentazione con voltaggio diverso da quello riportato sulla targhetta dati e sul presente libretto);

-uso improprio dell’apparecchio;

-danni dovuti a normale usura dei componenti, urti, cadute, danni di trasporto.

e)Costi:

Nei casi non coperti da garanzia il produttore si riserva il diritto di addebitare al Cliente le spese relative alla riparazione o sostituzione dell’apparecchio.

f)Responsabilità del produttore:

Il produttore declina ogni responsabilità per eventuali danni che possono, direttamente o indirettamente, derivare a persone, cose o animali domestici in conseguenza della mancata osservanza di tutte le prescrizioni indicate nel “manuale d’istruzioni” e concernenti specialmente le avvertenze in tema d’installazione, uso e manutenzione dell’apparecchio.

Attivazione del servizio di assistenza COMFORT

Per usufruire dei servizi contemplati dalla garanzia COMFORT che prevede il ritiro e la riconsegna del prodotto Jeiko tramite corriere convenzionato direttamente al Vs. domicilio senza alcun addebito, registratevi nel sito www.jeiko.eu nella sezione assistenza Comfort.

Assistenza Tecnica / Help Line

+39 031 712304

47

Corretto smaltimento delle batterie e del prodotto

INFORMAZIONE AGLI UTENTI DI APPARECCHIATURE DOMESTICHE

Ai sensi dell'art. 13 del Decreto Legislativo 25 luglio 2005, n. 151 "Attuazione delle

Direttive 2002/95/CE, 2002/96/CE e 2003/108/CE, relative alla riduzione dell'uso di sostanze pericolose nelle apparecchiature elettriche ed elettroniche, nonché allo smaltimento dei rifiuti" e del Decreto Legislativo 188 del 20 novembre 2008 “Attuazione della direttiva 2006/66/CE concernente pile, accumulatori e relativi rifiuti”

Il simbolo del cassonetto barrato riportato sull'apparecchiatura, pila e accumulatore o sulla sua confezione indica che sia l'apparecchiatura, sia le pile/accumulatori in essa contenuti, alla fine della propria vita utile devono essere raccolte separatamente dagli altri rifiuti. L'utente dovrà, pertanto, conferire i suddetti prodotti giunti a fine vita agli idonei centri di raccolta differenziata, oppure riconsegnarli al rivenditore (nel caso di apparecchiatura, al momento dell'acquisto di una nuova di tipo equivalente, in ragione di uno a uno).

L'adeguata raccolta differenziata per l'avvio successivo dell'apparecchiatura e delle pile/accumulatori dismessi al riciclaggio, al trattamento e allo smaltimento ambientalmente compatibile contribuisce ad evitare possibili effetti negativi sull'ambiente e sulla salute e favorisce il reimpiego e/o riciclo dei materiali di cui essi sono composti.

Per rimuovere le pile/ accumulatori fare riferimento alle specifiche indicazioni riportate nel libretto di istruzioni)

Lo smaltimento abusivo di apparecchiature, pile ed accumulatori da parte dell'utente comporta l'applicazione delle sanzioni di cui alla corrente normativa di legge.

RIMOZIONE BATTERIA

Rimuovere il coperchio della centrale d’allarme , alzandlo dal’interno, rimuovere la vite seguendo le istruzioni riportate nelle figure a seguito.

48

Sportello batteria

Vite

Vite

TROUBLE SHOOTING

Centrale d’allarme non funziona-il led power è spento

1 Manca corrente- controllare la presenza di corrente nella presa a muro.

2 Controllare che il jack dell’adattatore sia inserito nella centrale.

Centrale d’allarme rifiuta il Password utente

1 Avete digitato una Password errata

2 Digitare la password amministratore e verificare la password utente memorizzata e

verificarne la correttezza.

3 Resettare la centrale richiamando la programmazione di fabbrica e riprogrammare il sistema.

Centrale d’allarme rifiuta la password amministratore

1 Avete digitato un Password errata

2 Ricontrollare la password annotata sull’agenda segreta e inserirla.

3 Nel caso avete dimenticato pa password la centrale deve essere riprogrammata in

L’allarme scatta (led rosso lampeggia) ma la sirena interna della centrale non suona .

1 Individuare la zona in allarme e verificare gli attributi di zona (impostazione sirena)

2 Resettare la centrale richiamando la programmazione di fabbrica e riprogrammare il sistema.

L’allarme scatta ma la sirena esterna (opzionale) non suona .

1 Verificare chela sirena sia stata registrata nella centrale.

2 Assicuratevi che la comunicazione tra la sirena e la centrale sia stabile.

3 Batteria ricaricabile della sirena è scarica a- Pulire il pannello solare della sirena e verificare il corretto posizionamento della sirena

(SUD) e verificare che il pannello solare sia colpito dai raggi solari.

b- Verificare l’efficienza della batteria e in caso di deterioramento sostituire.

Centrale continuamente in allarme anche con sistema disinserito

1 Verificare il sistema di antianomissione dei vari sensori e sirene, controllare che l’installazione sia stata eseguita a regola d’arte e tutti coperchi batterie dei sensori ed assicuratevi che siano perfettamente chiusi.

2 Assicuratevi di non aver impartito il comando di emergenza dal telecomando o dalla tastiera.

49

TROUBLE SHOOTING

Telecomando non funziona .

1 Verificare l’accensione del Led di indicazione.

2 Assicuratevi che la batteria sia inserita con la corretta polarità e che la batteria abbia un contatto stabile con il portabatteria stesso.

3 Batteria scarica - sostituire la batteria.

Falso allarme sensore di movimento PIR /PIT/POU.

1 Verificare che il sensore non sia rivolto verso una fonte di calore o un oggetto in movimento.

2 Assicuratevi che il sensore non sia installato sopra ad un termosifone.

3 Assicuratevi che il sensore non sia di fronte ad una finestra o alla luce diretta del sole.

4 Assicuratevi che il sensore non sia esposto a correnti d’aria

5 Aumentare il numero degli impulsi rilevati dal sensore (vedi istruzione sensore)

Sensore di movimento PIR /PIT/POU non rileva il movimento della persona

1 Verificare che il sensore sia stato registrato nella centrale.

2 Assicuratevi che la batteria del sensore sia carica. Vedi pagina 50

3 Assicuratevi che la comunicazione tra il sensore e la centrale sia stabile. Vedi pagina 50

4 Assicuratevi che il sensore sia stato installato nella corretta posizione (altezza 2/2,5metri) e con la lente di rilevamento orientata verso il basso.

5 Attendere 3 minuti per dare modo al sensore di stabilizzarsi. Uscite dalla zona durante i tre minuti.

6 Aumentare la sensibilità del sensore diminuendo il numero degli impulsi rilevati dal sensore (vedi istruzione sensore).

Sensore contatto magnetico DW non funziona

1 Verificare che il sensore sia stato registrato nella centrale.

2 Assicuratevi che la batteria del sensore sia carica e verificate l’accensione del Led.

3 Assicuratevi che la comunicazione tra il sensore e la centrale sia stabile. Vedi pagina 50

4 Assicuratevi che il magnete del sensore sia stato installato nella corretta posizione e che il magnete ed il sensore non siano troppo distanti (inferiore a 10mm)

Sensore contatto magnetico DW genera dei falsi allarmi

1 Assicuratevi che la comunicazione tra il sensore e la centrale sia stabile.

Vedi pagina 50

2 Assicuratevi che il magnete del sensore sia stato installato nella corretta posizione e che il magnete ed il sensore non sian troppo distanti (inferiore a 10mm)

Il Led del sensore magnetico DW non si accende all’apertura del contatto

1 La batteria è scarica - sostituire la batteria.

Vedi pagina 50

50

2 Il sensore non funziona. sostituire il sensore.

TROUBLE SHOOTING

Centrale non chiama i numeri memorizzati ad allarme in corso.

1 La linea telefonica non è collegata o non funziona - controllare la linea telefonica con un telefono.

2 I numeri telefonici non sono stati memorizzati correttamente.

3messagio di allarme non memorizzato.

Impossibilità di chiamare la centrale da remoto.

1 La linea telefonica non è collegata o non funziona - controllare la linea telefonica con un telefono.

2 La connessione remota è disabilitata (squilli alla risposta a 0).

3 Inserimento Password errato.

Collegamento linea telefonica con presa muro RJ11

Sdoppiatore RJ11

cavi RJ11 a due fili

Collegamento linea telefonica con presa tripolare

Adattatore RJ11 passante

cavo RJ11 a due fili

51

52

53

INTRODUCTION

INTRODUCTION

Dear Customer:

Congratulations on purchasing your new JEIKO security system an thank you for the confidence you have shown in us. You have chosen a high-quality product that has been produced, tested and packed with

the greatest care.

ALLGUARD JKAL30OPLUS

Intruder Alarm System two areas

32 wireless zones and 8 wired zones

Please familiarize yourself with these instructions before attempting to in stall the JEIKO security system because prolonged reliable and trouble-free operation will only been sure if it is fitted properly.

We hope your new JEIKO security system will bring you lasting pleasure

.

e01

INTRODUCTION

Package content

The installation of ALLGUARD JKAL3O1 is very easy and fast, an alarm system meant to be installed without breaking the walls, move furniture The following guide provides instructions and tips for proper operation

Before installation please check if the whole set including the components as follow: of the system, you need 1 or 2 hours to complete the installation.

Kit Content:

1X Control Unit (Built in rechargeable batteries )

1X Wireless PIR Motion Sensor (battery included)

1X Wireless Detector magnetic contact (battery included)

1X Remote control (battery included).

Accessories:

1 X phone cable.

1X 3V battery for motion sensor.

1X AC / DC control unit

1X Instruction Manual.

1X Swivel bracket muonting the motion sensor

1X bracket for control unit

1X kit screws and bolts for installing alarm systems

2XScrew kit a for mounting magnetic contact PIR Motion

8X resistors for zone wired e02

INTRODUCTION

FEATURES

* Voice guide for programming and operations manual.

* Adjust volume for voice guide

* User interface: LCD display with graphical icons & status indicators

* PSTN dialer

* 2 areas activated by related entries: Total and Partial

* 32 wireless zones and 8 wired zones

* Independent programming for each zone.

* Automatic and manual enroll wireless sensor

* Removal of any single sensor or total with one command.

* Select or bypass activation of each area.

* Up to 8 remote controll/Keypad

*Unlimited wireless sirens unidirectional connections, one bidirectional siren connectable.

* 8 Wireless electronic bidirectional devices connectable

*Alarm message customizable

* 4 telephone numbers and 2 CMS programmable

* Last 120 events record

* Memory status and recovery in case of power failure

* Communication Protocol CONTACT ID with monitoring stations

* Alarm type information : in alarm, the display indicates the zone in alarm, the alarm type and icon.

*Remote Control:remote Interaction available via telephone and SMS

* Supervision System for tamper and battery level of wireless sensors.

* Siren sound customizable according to the alarm type

* Tamper detection system for wired sensor.

* Programmable CMS report .

* Timing arm /disarm Enalble 4 group time arm /disarm time.

* Dual password: Administator password and user PIN

* Monitoring & operation control of wired of sensors

* Monitoring & operation control of wireless sensors

*Faulty zone warning during arm / disarm operation

* Low battery warning signal.

* Function control / inspection areas wired and wireless

* Siren triggered in emergency status. e03

INTRODUCTION

SYSTEM OPERATING

All components of the alarm system ALLGUARD JKAL300PLUS are designed and engineered with a high standard of safety and quality to provide reliable protection, comprehensive and lasting settlement, using the latest random jumper code technology that guarantees maximum safety, immunity interference and reduces false alarm.The system is designed to allow easy installation using standard tools commonly available in many homes or easy to find, however it is important to read carefully the operation section of the user guide, the procedures included in the installation section of the manual and plan each action especially before making the final installationl, it is important that the procedures described in this manual are strictly followed in sequence.

This manual should be kept in a safe place for future reference.

Working distance.

The operating range of the sensors of this system (described in the technical specifications of this manual), is measured under ideal conditions, (without any obstacles). If there is a barrier in between the motion sensor / door magnetic sensor and the control unit, the transmission distance will decrease depending on the type of barrier

(eg, concrete walls, ceilings, doors, PVC, reinforced, etc..) reduce the transmission distance

Type of barrier and distance reduction

Dry-lined partition wall: 10-30%

Single layer brick wall: 20-40%

Double layer brick wall: 30-70%

Metal wall / radiator: 90-100%

Security System

This system was designed to detect intrusions, however, is an effective deterrent to those who try intrusions into protected places, however it is advisable to have an adequate system of physical protection of the parties to be protected, as security windows, reinforced doors with secure locks .

e04

INTRODUCTION

All this combined with our alarm system will lead to adequate protection and a deterrent to any attacker.

To operate the system must have its own remote control included and already enrolled in the control panel, you can enroll up to 8 remote controls: as mentioned in the user manual, or you can operate the alarm system via the its keypad or the auxiliary keypad (optional). We recommend that you take care of your remote control and especially you do not to lose it.

Security.

While using the tools for the installation of alarm systems or sensors, follow the advice of manufacturers, (use security tools, such as, work gloves, safety glasses if any) before using a drill Electric or battery, make sure that the tips for the forum are of the appropriate type

(concrete or wood), especially checked before drilling confirmed that the location you do not pass electrical wires or water pipes. When using ladders, make sure the correct angle of opening, and above all that the ground plane is correct and the scale is staggering.

During the installation of the siren (optional), take care not to cause false alarms close to your ear not to cause any damage to it.

INTRODUCTION AND OVERVIEW

The control unit with built-in siren JKAL3BR receives radio signals from the detectors, from remote controls and it plans,the activation of its built-in siren and warning devices (sirens external dialer) in case of intrusion alarm, emergency.

The control unit JKAL3BR confirms the good reception of the commands sent from the remote control or keyboard by the LCD and warning led on / off.

Built-in siren of the control unit JKAL3BR confuses and attack the intruder .

e05

INTRODUCTION

The external siren (optional) thanks to the flashing allows a more rapid and efficient location of where the alarm is occurring, as well as to alert the neighborhood with the sound.

The siren will activate immediately in case of emergency or alarm for a programmed time and can be disabled by remote control or keyboard command.

.

Notice in the speech output using built-in telephone dialer.

In the event of an alarm, the dialer will make calls to numbers you have stored (supervisory institute CMS, family, friends, neighbors, for up to six phone numbers), will alert them with the recorded speech message

The sequence of calls will stop only when the alarm control panel receives a command from the called number.

The intruder alarm system wireless ALLGUARD JKAL30OPLUS has two indipendent areas (partial and total). which can be activated at your choice. The 32 zones (wireless sensors) and 8 (wired sensors) can be set according in various ways. The additional sensors are available at any authorized Jeiko retailer, the models available are listed hereunder :

-Motion Sensor (wireless) Indoor JKAL3PIR

-Motion Sensor (wireless) to inner tent JKAL3PIT

-Motion Sensor (wireless) for outdoor use JKAL3POU

GAS Sensor (wireless) Indoor JKAL3GAS

-SMOKE Sensor (wireless) Indoor JKAL3FUM

-Magnet (wireless) Door / Window Detector JKAL3DW

-Rechargeable Siren monodirectional JKAL3ES

-Rechargeable Siren bidirectional JKAL3EXT

Superpower Solar Siren (wireless, solar panel) JKAL3ESB

-Remote JKAL3RC

-Keyboard auxiliary control (wireless) JKAL3EKP e06

INTRODUCTION

PROTECTION SYSTEMS

The alarm system JKAL30OPLUS allows you to fully protect your home or to stay inside your home while protecting the perimeter intrusion (for example, opening doors, windows and garage).

TOTAL PROTECTION (both areas armed).

You can protect your entire home including closets and garage tools.

The Full arm protects all parts of the whole property,

PARTIAL PROTECTION (Perimeter area armed).

The control unit, allows you to arm the zones (sensors) enrolled in the perimeter area only.Therefore, during the night by arming the perimeter area, you can occupy the premises without the motion sensors placed inside trigger the alarm system. In contrary, if the perimeter sensors detect an intrusion will trigger the alarm systems.

JKAL300PLUS The alarm system is designed to be flexible, simple and secure equipping more motion sensors and magnet sensor , to protect more areas of your home thus guaranteeing greater security.

e07

INTRODUCTION

ENTRY /EXIT DELAY SYSTEM.

When arming the system , the voice guide informs you of the activation in progress and keeps Beep sound informing you that the motion sensors and magnetic contacts of the selected areas will be activated as soon as the Beep sounding will end.

During the countdown, no intrusion is detected, this allows you to leave your home without generating unwanted alarms. The external siren will confirm the alarm ON /OFF with 2 beeps (only is function is enable). If the delay exit time is set to 0 seconds, if the sensors will be triggered while leaving your home, the alarm system will be activated. The above is also valid for the entry delay time , after the entry delay time expired, if the system is not disarm , the alarm system will be activated.The entry and exit delay times can be adjusted from 0 to 99 seconds according to your needs.

SIREN OPERATING TIME .

The operating time of the siren can be shorten or increase according to your needs.

You can set the operating time siren from 0 up to a maximum of 30 minutes.

e08

1.2 C ontrol panel introduction

INTRODUCTION

UP

CHECK

NOTE :

Power LED indicator:Lights up when AC power available up, turned OFF when AC power is missing.

Status Led Indicator : Lights up whn wired detector zone and wireless magnetic zone are ready .lights OFF when not ready.

ICONS meaning

[#] O

1

Button to push

LCD display

Voice Guide

Attention

Indication e09

INSTALLATION & WIRING

2. Installation & Connections

2.1 Preparing the system

Open the package and check that the product is complete

with all accessories.

If missing accessories , please contact the dealer.

2.2 Installation of the system

Positioning and installation of control panel.

Before proceeding with the installation of the control panel , please pay attention to the following points :

* The control panel should be placed in a secure place not easily accessible to intruders, but easily accessible for its management by the user for programming operations, arming and disarming.

*. The control panel should be installed and fixed on a wall or horizontally on a shelf, do not cover the ccontrol panel, since it is provided with a built-in siren and in case of intrusion of the sound combination of the built in and the external confuse the intruder.

*. The control panel shall be installed at a convenient height between 1.5 and 1.7 m comfortable for the daily operations access.

*. Locate a position close to a power socket 220Volt for connecting the AC /

DC adapter to the control panel and near to a telephone socket in order to connect the cable to the built-in telephone dialer.

Note: It is recommended in case of families with children, install the unit at recommende height or somewhere far away from any possible tampering in order not to provoke fake alarm .

We recommend:

To place the control panel near the entrance of the main door so that the user can hear the arm /disarm tone and voice guide of the alarm system..

*. To place the control unit in the entrance area protected by the magnetic contact sensor , or by motion detection sensor to protect the control unit from any illegal intrusion. In this way, the intruder will be obliged to pass through the protected area before accessing the control panel.

The Installing Your system and the connections are simple and do not require opening the control panel. Installing the control panel. e10

INSTALLATION & WIRING

Control panel installation:

1.Remove the bracket on the back of the panel

.insert a screwdriver in the hole located at the bottom of the panel Pull down the bracket

as shown, release the bracket.

2.Mark the surface to be drilled, drill holes and fix the bracket using screws and dowel on the wall.

3.As shown in the below figure slide and fix the control panel on the bracket

Metal

3.1 Make sure that there are no large

metal surfaces close to the control unit.

3.2 Make sure that communication between the

alarm control panel and sensors is stable.

e11

WIRING

2.3 Wiring

Make connections as shown in below.

Connect the telephone line cable and telephone jacks into the dedicated sockets.

Insert the power jack into the DC socket and insert the power supply into the socket on the wall.

After connecting the AC / DC adapter , set the battery switch to the ON position, thereby the built in battery and can be recharged by connecting the net.

To completely shut the control panel position the switch to OFF.

2.4 Connecting Wireless Devices

2.4.1 SENSORS & DETECTORS

Before installing the sensors make sure the distance between the control panel and the sensor is less than 50 meters and any obstacle in between , do not interfere with the radio frequency transmission so that the communication is stable and secure. Please test and make sure the detectors can work with control panel normally. e12

WIRING

2.4.2 EXTERNAL SIREN

Install the siren paying attention to the maximum distance mentioned in the specifications of the siren itself.

2.5 Wiring

Wire external device to panel:

Support both N.C and N.O wiring mode. It is

N.O mode in the following picture output DC 12V power positive pole output

10K

10K

10K

10K

10K

10K

10K

10K

TEL LINE

100 mA

Telephone

Telephone line

DC 12V

500mA

2.5.1 The wired zones are disable as factory default.

If you need to use the wired zones, please enable them first.

When arming the alarm if an abnormality is detected on a wired zone, the voice guide will tell you <<operazione fallita;zona problema>> ; with NC wiring connection the display will show the zone number with anomaly followed by the symbol C.with NOwiring connection the display will show the zone number with anomaly followed by the symbol O.

The system cannot be armed from the remote control or keyboard until the anomaly is settled. e13

WIRING & BASIC SETTING

Connecting sensors NC (normally closed)

Require the connection of 10K resistors in series

2.5.2 The output maximum current provided through the terminal AUX+ is '100mA (12V)

If you need a higher current, connect an extra 12Volt back up power.

In the case of black out of the 12 Volt output drops down , so the NC motion sensors could report an alarm to the control panel.

3 Basic Settings

3.1 Factory default

Below you will find the basic factory default, you can modify them according to your need.

-Administrator-Password: 9876

-User-Password: 1234

-Entry /exit delay time: 10 seconds

-Power line control : active

-Ringing time to pick up PSTN -phone for remote connection: 7

- Telephone line cut control: active

- Arm / disarm message report to CMS: OFF

-Timing arm/disarm : Off

-Autoarm / disarm time : 00:00

-Time for reporting arm / disarm (to CMS): 00:00

-Types of alarm siren ON (sound): burglar, perimeter, delayed,tamper, fire, gas -

-Types of alarm siren OFF (not sound): emergency

-No phone number and system code stored

-Wired Zone: disable

-Dial out cycles for alarm: 5 times (not changeable)

-Monitoring-listening time: 10 seconds (not changeable) e14

BASIC SETTING & OPERATION

Wireless zone default set wireless zone

1

2 zone type burglar burglar wireless zone

6

7 zone type burglar burglar

NOTE

:

Burglar zone and doorbell zone: only effective when set panel on away arm status .When under away status and doorbell zone is triggered, it will report perimeter alarm.

when triggered under disarm status, it sound ringing tone.

3 burglar

8 burglar

4 burglar

9~32 perimeter

5 burglar

Burglar zones:enable when system is away armed

Perimeter zones:enable when the system is away armed and home armed

Gas/fire/doorbell/panic/delay zones:enable at any circumstance

The factory settings are designed to meet the needs of the most

users, so

common user only need to proceed easy setting.

Indications of abnormality is available only for the zones provided

with magnetic sensors and sensors test control(ref. par.4.66) enabled.

Zone + "C" -Zona shortcut trouble on wired zone (33-40)

Zone + "O" - Zone open loop trouble on wired zone (33-40)

Zone + "O" - Zone sensor open on wireless zone (01-32)

Zone + Battery icon -: Low battery of zone sensor .

Zone + "L" - wireless sensor zone loss signal .

The bidirectional siren JKAL3ESB/EXT is identified as zone nr. 41

The Panic alarms and tamper type is identified as zone nr. 00

Means of the icons displayed on LCD e15

BASIC SETTING & OPERATION

3.2 Factory default & basic operation

LED indicators

:

Arm LED :red light up AWAY armed :red blinking HOME armed.

READY LED : light up when system disarm , OFF when system arm

magnetic sensor open.

Power LED -:ON indicates the presence of the AC /DC supply network.

Alarm LED : Blinking red when the alarm is triggered until the alarm is

cancelled.

.

STATUS LED -:OFF indicates zone faulty.

Basic Settings

The remote control included in the package have been already enrolled in the control panel and thus ready for operating.

Press *key for 3seconds, then enter administrator password[9876] to

enter system setting. For each menu press # to enter and press return key to exit. When enter main menu, panel will sound all menu options one time, then user can press corresponding number or press up, down to

the option you want, then press # to enter setting, then press # or confirm key to save setting.When hear [setting saved] means setting successfully otherwise setting failure. The key on numeric keyboard, numbers for user to enter numbers and [*] for delete, [#] for confirm

Basic Operations

Switching on: After connecting the AC /DC adapter please turn ON the batteries switches so the backup battery is automatically recharged.

When turn OFF the panel , please switch OFF the battery switches .

The BAT switches are located at the back of the panel.

Setting the system: press the [*] and hold for 3 secs + administrator password + [#] key.

Disarming the system : User Password + [DISARM]

Voice announcements facilitate and guide the tours of the menu and submenus selections of system setting . By pressing the "up" and

"Check" Key will move to the next option.

Panic activation:When the system is disarm press the ALARM key and hold it for 3 seconds.

e16

BASIC SETTING & OPERATION

Direct commands

(available on DISARM Status only)

Disable telephone line trouble control------------------------747410#

Enable telephone line trouble control ----------------------- 747411#

Disable magnetic sensors inspection control---------------- 747413#

Enable magnetic sensors inspection control --------- ------ 747412#

Disable setting bell only in zone 32---------------------------- 858510#

Enable setting bell only in zone 32 -----------------------------858511#

Disable Siren during telephone line trouble event---------- 858512#

Enable siren during telephoneline trouble event ---------- 858513 #

3.3 Alarm alert through telephone dialer

When the detector is triggered, the panel will sound alarm and display the triggered zone number and alarm type on the LCD screen. The panel will dial the preset voice numbers if there is no disarming operation during this period.When the panel dial the preset voice numbers, if there is no operation

or not disable the alarm by pressing the key 1 or 0, then the panel will

continue to call other voice numbers.

Alarm receiving

Alarm occurs, please operate as following indication

1

2

Cancel the alarm press 1

Check alarm zone press 2

Alarm report off-hook

The panel will dial the preset telephone number

3

4

5

6

Listen to the spot press 3

Disarm the system press 4

Arm the system press 5

Activate the hoot press 6

7

Play the recorded message again

0

Hand up press 0

After you type the command the control panel answer : Succesfull operation e17

BASIC SETTING & OPERATION

3.4 Remote management via phone control

Call the phone number where the unit is connected.

-After entering the phone number, the control panel will off hook after the preset ringing times ( 7 ring).Subsequently, the voice guide of the control panel prompts you to type the 4 digit Password (default

Password 1234). Type the Password for access to the control panel and to follow the voice guidee to interact .

Users to call

landline phones.

For example, the

phone rings 7 times. After 7 times ring, the

panel will automatically off-hook.

phone

Enter the user code according to voice prompting

Jeiko alarm system welcome your calling, please input your password.

1

System arm, please press1

2

system disarm, please press2

X X X X #

3

inquiry the system status please press 3 listen to the spot

4

4.digit the user password

0

hang up , please press 0

After you type the command the control panel asnwer :

succesfull operation

3.5 CMS Supervisory Istitute

The panel use the Ademco Contact ID to sent alarm information to the alarm center. If the panel got the confirmation from the CMS center ,then the dialer will stop otherwise the panel will repeat alarm ( the max times re-dialing the center number is 5). Alarm information will be display and resolve by the alarm center computer software.

3.6 Alarm procedure

Burglar zones and perimeter zones are enabled/disabled by home/ away arming/disarming . The others zones type ( Gas, fire, emergency)

are always enable..

e18

BASIC SETTING & OPERATION

Alarm process diagram

CMS Numbers Telephones

Mobile

Telephone line

2.The panel will dial 1-4 telephones as preset

and the siren will sound

W ir ed

Alarm software

Alarm situation found, start to send message

1.

the detectors activated send alarm information to alarming center

110 alarm centers

3.sending

alarm information

to CMS

Y

M D

W ire les s

LCD displaying:

1.The first two digits(12) show the alarmed zone ,1-32 means wireless zones,

33-40 means wired zones,00 means emergency 41 means external siren.

2.The following digits (03) on display indicate type of alarm

3 The icon on display shows the alarm status

4 The red LED blinkin means alarm triggered.

After cancelling an alarm alert warning, the control panel does not accept any command for approx 1 minute.

.

e19

BASIC SETTING & OPERATION

3.7 Alarm in case of telephone line cut or faulty

Exclusively with function enabled , if the control panel detects the cut or failure of the telephone line, if the alarm is in away

/home status, immediately activates the siren.If the alarm is disarmed the control panel give the warning regarding the telephone line failure, Beep for 60 seconds,Beep for 60 seconds, if within this time period the telephone line back to normal or disarm command is typed, the notice ceases, or after the 60 seconds the siren will be activated (only if the function is enable. When the telephone line is back to normal, The display shows the following information:

Direct commands

(available on DISARM Status only)

Disable telephone line trouble control----------------------- 747410#

Enable telephone line trouble control ----------------------- 747411#

Disable Siren during telephone line trouble event-------- -858512#

Enable siren during telephoneline trouble event ---------- 858513 #

3.8 Anti- tamper alarm function

3.8.1 When the control panel receives the tamper signal , the control panel immediately activates the siren and the dialer to call the Supervisory institute CMS and stored telephone numbers. After resetting the sensor that has been attempting to tamper, the same sensor will be 'ready for reporting other tamper alarm.

The antitamper function is always enable, even when the system is disarmed.

3.8.2 Tampering information on the LCD display .

The display shows the number of tampered zone

3.8.3 To disable the detection of tampering to access the

settings of the motion sensors, enter the programming mode by pressing the * key for 3 seconds, then type the password, the tamper is disabled until the system is in programming status e20

BASIC SETTING & OPERATION

3.9 Event recording and Inquiry

3.9.1 Event record

Arm, away arm, home arm, disarm, telephone line cut-off , low battery

status and other information are recorded by the control panel into its internal memory.

3.9.2 Checking the event memory

For checking the stored events please operate as follows :

Press the <CHECK>, after that 'the display will show' the last recorded event.

Press UP to scroll through previous events for the next press CHECK.

Press the inquiry keys continuously you can get the record one by one chronologically.

The following example shows a burglar alarm zone detected from the

fifth zone at 8.30am 3rd April , 2009.

CHECK

CHECK

UP

Press the CHECK button

Press the button for showing the next event

Press the button UP for showing the previuos event

Alarm code & event

01 delay zone

02 Perimeter zone

03 burglar zone

04 emergency zone

05 fire alarm zone

06 gas link zone

07 anti-tamper zone

08 disarm operation

09 arm operation

10 home arm operation

3.9.3 Temporary AC Black out

In the case of power failure, Red LED power indicator blinks,

30 minutes after ,the control panel warns the supervisory institute CMS and call the user warning about the power failure; e21

BASIC SETTING & OPERATION

3.10 EASY OPERATION

AWAY ARM

HOME ARM

HOME

Press the key for away arm on remote or the key on the keypad, the panel voice message inform you that the system is going on away arm status there will be 10 secs

"Dee" before the system is totally armed.

EMERGENCY

Press the key for home arm on the remote or key on the keypad, the panel voice message inform you that the system is going home arm status and it display home arm icon on the LCD screen.

DISARM

Press the panic button on remoter, or press key on panel for 3 seconds, the control panel will dial the preset phone numbers and activate the sirens.

Press the disarm key on the remote or enter your user password follow by on the keypad, then you will hear "dee" and the voice guide informing you have disarm successfully.

When arming the system, the control panel give you the message

<<operation failure zone trouble>> check the information on the display.

Settle the problem or disable the zone.

e22

SYSTEM SETTING

4 System setting

We are introducing the function setting of JKAL300PLUS.

We are not responsible to any problem which caused by user

wrong operation;Incorrect settings may cause product failure

system

4.1 General Programming Instructions

This system is provided with two different access for programming :

User menu, Administrator menu .

The programmable functions available from the user menu are the

basics ones.

The administrator can access and programm all the system functions .

Brief on general operations at common phases of programming

operations.

Press [*] key and hold on for 3 seconds to enter setting sstatus

Enter administrator password , then press the corresponding key to enter option setting .Everytime enter correct command please press [ENTER] to enter the advanced menu.After you enter the advanced menu ,for user convenience the screen will display the default or the setting user programmed before .Then

the user can enter the setting he want to modify and press [ENTER] key to confirm. If the user do not want to modify, he can press

[ENTER] to keep the former setting.After this operation, the LCD

display will back to the status of enter command so that the user can enter next option setting. After you finish all settings, press

RETURN key to exist. If after 5 minutes no any operation the panel will back to previous menu automatically

If incorrect digit input during setting you can press [*]to cancel .

4.2 Setting on main menu

Following are mentioned the access and programming

of the User menu and Administrator menu.

Let's learn about how to enter the system and functions.

Please set the panel according to following method, and the panel will keep the memory of your setting until you modify it again.

e23

SYSTEM SETTING

USER menu

USER Menu

Enter the user password

1 2 3 4

+

3

6

1

2

1 Set clock

2 Set user password

3 Set alarm receiving phone numbers

6 Set zone atttibution

Clock Setting

Press back key to exit .

:Time to set June 1st, 2009 20:09.

Follow the operation :[User password utente][ BYPASS]>[1]>

[ENTER] >[1]>[YEAR]>[MONTH]>[DAY]>[HOUR]>[MINUTS]>[ENTER

]

1 2 3 4

1

ENTER

enter time pre ss back key to exit press ENTER to save

Y

M D

£

0 9 0 6 0 1 2 0 0 9

According to flash of Y.M.D.H.Min on screen,enter 0906012009 by turn

ENTER

Setting saved

User password setting

We suggest you change the user password with your own. We strongly recommend that you write down your new password on your secret agenda in case you forget there will be 'denied the full operation on the control panel.

Example 1 :change the user password into “1111”

Enter the user password

1 2 3 4 2

ENTER

enter 4 digit user password

Press back key to exit.

Press confirm key to save

1 1 1 1

ENTER

Setting saved e24

SYSTEM SETTING

USER menu

Telephone numbers setting

Set alarm receiving phone numbers

1

[1] set first voice

alarm receive phone number

2

[2 ]set second voice alarm receive phone number

3

[3] set third voice

alarm receive phone number

4

[4] set four voice

alarm receive phone number

ENTER

enter phone number premi back key to exit press # to save press * to delete

Example : Control panel connected to land telephone line and set the telephone number  335 8765321 as 1st alarm receiving hone number to be alerted .

Enter the user password

1 2 3 4 3

ENTER

1 set first voice alarm receive phone number

2 set second voice alarm receive phone number

3 set third voice alarm receive phone number

4 set fourth voice alarm receive phone number press back key to back to previous menull enter phone number premi back key to exit press # to save press * to delete

3 3 5

1

ENTER

8 7 6 5 4 3 2 1

ENTER

Setting saved

The control panel is going back to the previous menu e25

SYSTEM SETTING

USER menu

Enable /disable the zone

Enter the password [1][2][3][4] [ ] [6][ENTER] follow the voice guide for the operation

1

Zone enable

ENTER

Setting saved enter 1 to 40 zone

number to modify press back key to exit press confirm key to confirm.

0 9

ENTER

Please choose

Press 1 to switch ON

Press 0 to switch OFF.

0

Zone disable

ENTER

Setting saved e26

SYSTEM SETTING

ADMINISTRATOR

menu

Menu UTENTE

ADMINISTRATOR Menu

*

press[*]for 3 seconds

9 8 7 6 #

7

8

5

6

3

4

1

2

4.3 Password setting

This system, is provided the system administrator password and user password; users can make use of the user password to disarm the alarm from the control panel keypad or remote access via telephone (mobile phone).

The system administartor password is for accessing the programming menu of the control panel.

We suggest you change the administrator password and user password with your own. We suggest you write down the password on your secret agenda because if you forget them there will be denied the full operation of the control panel.

Under disarm status,press "*" for 3 seconds, enter the password

"9876 #" press "1" ENTER, then follow the voice guide.

Press[*], then enter administrator

password, then press [1][#]

[1]modify administrator password

1

ENTER

Please enter new four-digit administrator password.

Press back key to exist.

press confirm key to save.

M

M

M M

ENTER

Setting is saved

[1]administrator setting

[2] password setting

Press back key to back to previous menu.

Set password

[2] modify user password

2

ENTER

Please enter new four-digit user password.

Press back key to exist.

press confirm key to save.

M M M M

ENTER

Setting is saved

[1]administrator setting

[2] password setting

Press back key to back to previous menu.

e27

SYSTEM SETTING

ADMINISTRATOR menu

Note:in the previous picture [M] stands for entering new password

Example 1: Modify the administrator password to “1111”

Press ?*?key and hold on for 3 seconds please enter password

9 8 7 6

1

[1]set administrator

password

ENTER

Setting saved

#

1 #

Enter four digit administrator password.

Press back key to exit

Press confirm key to save

[1] set password

1 1 1 1

Note:

1.Above are based on correct operation for each step. If incorrect

operation occurs , please press [back] key to back to previous

menu to reset.

2.The factory default of administrator password is [9876].If you

have modified the password, please enter the new password.

e28

SYSTEM SETTING

ADMINISTRATOR

menu

4.4 Supervisory Institute CMS setting

Press [*]3 seconds+[9876#]+[2ENTER],then operate as following.

Programmazione istituti di vigilanza

Set centre monitoring station

1

2 3 4 5 6

[1] set number one CMS phone number

[2] set number two CMS phone number

3] set free arm phone number

[4] set free disarm phone number

[5] set number one user code

[6] set number two user code

1

ENTER

2

ENTER

3

ENTER

4

ENTER

Enter phone # press back key to exit setting press confirm key to save

ENTER

5

ENTER

6

ENTER

Enter 4-8digit user's code press back key to exit setting press confirm key to save

ENTER

X X X

#

X X

Setting is saved

X X X

#

X X

Setting is saved

The user code in the CMS setting which is identification code in the

CMS. And the user code in transfer alarm setting is user,identification code between same model panel

After set CMS number,user's code should be also programmed. The panel adopt 4-8digit algorism user code to meet the demand of different users quantity.It can used for telecom alarm receiving center system.Use 4,5digit user's code,armed/disarmed message will sent to first or second receiving alarm center phone alarm message will sent to the first or second receiving alarm center and all of voice receiving alarm.

Use more 6 digit user's code,disarmed /armed message will sent to the

second receiving alarm center;the alarm message will sent to the first receiving center and all of voice receiving alarm center phone. e29

SYSTEM SETTING

ADMINISTRATOR menu

4.5 Set voice alarm receiving phone number

After press[*]3 seconds+[9876#]+[3ENTER ]operate and follow the

voice guide:

Set alarm receiving phone number

1

[1]set first voice

alarm receiving phone number.

2

[2]set second voice

alarm receiving phone number.

3

[3]set third voice

alarm receiving phone number.

4

[4]set fourth voice

alarm receiving phone number.

ENTER

Enter phone # press back key to exit press confirm key to save

Example 2:Control panel connected to the land telephone line a nd set the telephone 335 87654321 as first voice alarm receiving

Press [*]and hold on for 3 seconds

Please enter password

9 8 7 6 #

1 set first voice alarm receiving phone number

2 set second voice alarm receiving phone number

3 set third voice alarm receiving phone number

4 set fourth voice alarm receiving phone number press back key back to previous menu

Enter phone number press back key to exit press confirm key to save

*

3 3 5

[3]Set voice alarm receiving

1

ENTER

8 7 6 5 4 3 2 1

3

ENTER

ENTER

Setting is saved

System back to the previous menu e30

SYSTEM SETTING

ADMINISTRATOR

menu

4.6 System setting options

Press[*]3seconds+[9876#]+[4ENTER]operate according voice guide as follows:

1

1 clock setting

*

9 8 7 6 # 4

ENTER

5

6

2

3

4

7

8

2 entry delay setting

3 exit delay setting

4 siren time setting

5 ringing times setting

6 detector loss test setting

7 communication test interval time setting

8 armed/disarmed voice indication setting

9

9 armed/disarm report setting

4.61 Clock setting

:Set system time administrator june 1st, 2009 20:09

.

Operate as:[*]3seconds > [ administratorpassword ][ #]>[4]>

[ENTER] >[1]>[YEAR]>[MONTH]>[DAY]>[HOUR]>[MINUTE]>[#]

Example : set the time to 20,09 1st ,June 2009

Press[*]3s

*

9 8 7 6 #

4

ENTER

1

ENTER

Enter Y.M.D.H.M.

press back key to exit press confirm key to save

Y

M D

0 9 0 6 0 1 2 0 0 9

ENTER

Save setting

Setting is saved

This is an important adjustment, setting the clock, the system displays the local time, then the activity of auto arming / disarming, selfdiagnosis and registration events will be executed with the time set and displayed. e31

SYSTEM SETTING

ADMINISTRATOR menu

4.6.2Entry delay time setting:

Getting into the house with the system

armed, the control panel give you a Bep warning lasting 10 seconds

(Factory-programmed time) to countdown the entry delay time; if the system will not be disarm before the delay expired , the alarm will

be activated.

Entry delay is working on the delayed zones please refer to paragraph 4.8

Example: Set entry delay time as 9s

Press [*]and hold on for 3 seconds

*

9 8 7 6 #

4

ENTER

2

ENTER

Enter the entry delay time.

Press back key to exit press confirm key to save

Administrator password

0 0 9

ENTER

Setting is saved

Enter 3 digit number from 001-255, add 00 if lower than 10. Like, 9 enter as 09

4.6.3 Exit delay time setting:

When the system is going to be armed ,

the guide voice informs you and in the mean time the 10 seconds Beep

(duration programmed by the factory) to count down the delay time

of the activation of the motion sensors and magnetic contacts of the areas

selected for protection. During the countdown, no intrusion is detected, this allows you to leave your home without causing unwanted alarm .

The external siren will confirm the sistem arm with

2 BEEP( if function is enable).

Exit delay is working on the delayed, perimeter , burglar , zones please refer to paragraph 4.8

Example: Set exit delay time as 89s

*

9 8 7 6

# 4

ENTER

3

ENTER

Enter the exit delay time .

Press back key to exit

press confirm key to save

0

8 9

ENTER

Setting is saved e32

Enter 3 digit number from 001-255, add 00 if lower than 10. Like, 9 enter as 09

SYSTEM SETTING

ADMINISTRATOR

menu

4.6.4 Siren time setting: T

he siren time after control panel start alarming

(default value is 5 minutes)

.

.

Example: Set the siren time as 3 minutes (It's suggested not to set the

siren time more than 5 minutes)

Press [*] and hold on for 3 seconds

*

9

8 7 6 #

4

ENTER

4

ENTER

Enter 0 to 30 minutes siren time press back to exist.

Press confirm to save

0 3

ENTER

Setting is saved

Enter 2digit number from 0-30, add 0 if lower than 10. Like, 9 enter as 09.

4.6.5 Set the ringing time to answer the dialer remote access :

How to change the number of rings that determine the response of

alarm control panel (default 7 rings) .

Please operate as follows:

Example:Set ringing time as 8

Press [*] and hold on for 3 seconds

*

9 8 7 6

#

4

ENTER

5

ENTER

Enter ringing time. If set as 0, system wont take the phone. Press [back] to exit.

press [confirm] or [#]

to save the setting

0 8

ENTER

Setting is saved

Enter 2 digit number from 0 to 99,add 0 if lower than 10. Like, 9 enter as 09.

Note: The user can set ring times from 0-99.

We suggest setting up a number greater than 5.

Setting to 0 will be 'impossible to access remotely the control panel because function will be disable.

e33

SYSTEM SETTING

ADMINISTRATOR menu

4.6.6 Interval test setting for monitoring sensors and detectors :

Time interval between the signal presence sensors control (factory

default is 00).Allows the control panel supervising the sensors and alert you incase of Low battery or other malfunctions.

Example: Set inspection of detector loss or power status every 18hours

Press [*] and hold on for 3 seconds

*

9 8 7 6

#

4

ENTER

6

ENTER

Enter 0-24hours interval on detector loss inspection, 0 for not inspect.Press back key to exit .

Press confirm key to save.

1

8

ENTER

Setting is saved

Enter 2 digit number from 0 to 24 h, add 0 if lower than 10. Like, 9 enter as 09

4.6.7 Set communication inspection interval time

: Time interval for panel communicate with Supervisory Institute CMS

(Default value is 00).

Example : Set panel communicate with CMS every 4 hours.

*

9 8 7 6

# 4

ENTER

7

ENTER

Enter 0 to 24 hours interval on communication inspection,0 for not inspect.Press

back key to exit .Press confirm key to save.

0 4

ENTER

Setting is saved

Enter 2 digit number from 0-23hours,add 0 if lower than 10. Like, 9 enter as 09

Setting the communication interval time to :00 and 24 the comunication

test will not be carried out.

e34

SYSTEM SETTING

ADMINISTRATOR

menu

4.6.8 Set arming/disarming siren tone:

Set the arming/disarming tone indicattion through the external siren . The double BEEP siren

is made upon given the command AWAY arm / disarm via remote control (NO keyboard and NO by telephone).

HOME Arm/disarm command even if givenvia remote control will not generate any siren BEEP sound.

(Default value is no indication)

Example: set armed/disarmed with short sound siren indication press[*] for 3s

*

9 8 7 6 #

4

ENTER

8

ENTER

Choose arm/disarm indication voice. One no voice, two short sound.

Press back key to exit .Press confirm key to save.

1

ENTER

Setting is saved

1.no indication 2.short sound

4.6.9 Set arming/disarming report to Supervisory Institute CMS

Set if report arm/disarm to supervisory CMS .

Example: Set arm/disarm report to CMS .

*

Press[*] and hold on for 3s

9 8 7 6 #

4

ENTER

9

ENTER

Please choose arm, disarm report one not report, two report.

Press back key to exit .Press confirm key to save.

2

ENTER

Setting is saved

1.no report 2.report e35

SYSTEM SETTING

ADMINISTRATOR menu

4.7 Enroll wireless sensor & detector

Press[*] [9876#] [5][#] then operate follow the voice indication

1

"1"Enroll remote

Press [*] and hold on for 3s

2

"2" enroll detector

3

"3"Enter code of remote

4

"4"Enter code of detector

*

9 8 7 6

# 5 #

5

"5" delete remote

6

"6" delete detector

7

"7" Enroll wireless siren

In case of malfuction encontered during the automatic enrolling we recommend to enroll detectors/remote manually by entering the codes

4.7.1 Enroll remote and delete remote control

Example: enroll the remote control on position nr. 3.

1)Auto enrolling:

Press[*] and hold on for 3S

*

9 8 7 6

#

5

ENTER

1

ENTER

Enter serial number of No.

1 to 8 remote.Press back key to exit

.Press confirm key to confirm

3

ENTER

Please trigger the remote

press back key to exit

Trigger remote

Enroll successfully

2)Enroll manually

Example: set the remote (with code 243222432)as the third remote

Press[*] and hold on for 3S

*

9 8 7 6

# 5

ENTER

3

ENTER

E nter serial number of

No.1 to 8 remote.

Press back key to exit .

Press confirm key to confirm

4

3

3 2

ENTER

ENTER

Enter address code of remote.

Press back key to exit

.Press confirm key to save

.

Setting is saved

2 4 3 2 2 2

User can find the 9-digit address code on the label sticked on the remote and

inside the packing e36

SYSTEM SETTING

ADMINISTRATOR

menu

3)Delete remote

Example: delete the nr 3 remote press [*] and hold on for 3S

*

9 8 7 6 #

5

ENTER

5

ENTER

Enter number 1 to 8 serial number of remote to delete separately. enter [0] to delete all , press back key to exit, press confirm key to confirm.

3

ENTER

press back key to exit, press

confirm key to save

ENTER

Setting is saved

Save the settings

4.7.2 Enroll and delete detectors & sensor

Example: enroll the wireless detector in zone nr. 16

1)Auto enrolling:

Press[*] and hold on for 3S

*

9 8 7 6 #

5

ENTER

2

ENTER

Enter 1 to 32 serial number of detector,Press back key to exit .

Press confirm key to confirm

1 6

ENTER

trigger the detector

Press the anti-tamper

spring

Enroll successfully

Attention: do not enroll the same sensor in two different position memory

2)Manual enrolling

Example: enroll the sensor (with code 145228522)in zone nr.16

*

5

9 8 7 6

# 5

ENTER

1 6

2 2

ENTER

ENTER

4

ENTER

Enter 1 to 32 serial number of detector,Press back key to exit .

Press confirm key to confirm

Enter address code of detector

,Press [back]to exit

press [confirm] or [#] to save

Setting is saved

1 4 5 2 2 8

User can find the 9-digit address code on the label sticked on the detector and inside the packing e37

SYSTEM SETTING

ADMINISTRATOR menu press [*] and hold on for 3S

*

9 8 7 6 #

5

ENTER

6

ENTER

Enter number 1 to 32 serial number

of detector to delete seperately.

Enter [00] to delete all ,

Press back key to exit

Press confirm key to confirm

1 6

ENTER

press back key to exit, press

confirm key to save

ENTER

Setting is saved

Save the settings

Warning

: It 's not possible to enroll the same sensor in two

different zones.If the sensire is already enrolled the panel refuse the 2nd enrolling tentative.

Delete the sensor from the zone previously enrolled and then

You can enroll the sensor in the new zone.

In order to cancell a sensor on which the control panel has detected

anomaly [zone + L] need to disable the zone (see par. 4.8) after

that you can cancel the sensor.

4.7.3 Enroll the wireless siren

E press [*] and hold on for 3S

*

9 8 7 6

# 5

ENTER

7

Enroll wireless siren

Press the [SAVE] key of the wireless siren keep it press, then Press

ENTER

Enrolling siren now

and siren beep twice ,release the SAVE button on the siren.Press back key to exit

Test the setting was succesfully by triggering the siren.

NOTE: During the enrolling phase of the sirens be sure not to operate any remote control, no window/door sensor and motion sensor.

It could generate an incorrect registration of the siren and cause malfunction of the siren itself. ln the case of connection

more sirens after enrolling the first siren disconnect the power

(internal battery and AC adapter), then enroll the next siren and unplug.

When finish the sirens enrolling , reconnect the power of all the sirens.

e38

SYSTEM SETTING

ADMINISTRATOR

menu

4.8 Set zone attribution

Press [*]3seconds [9][8][7][6] [#] [6][ENTER]then operate follow

the voice indication.

Zone attribution setting

1

One ,set zone attribution

ENTER

enter one to forty zone number to modify, press back key to exit, press confirm key to confirm.

2

Two, set zone siren type

ENTER

enter one to forty zone number to modify, [00] for emergency button press back key to exit, press confirm key to confirm.

3 2

ENTER

Chose zone type: 0, disable the zone.1, delay zone.

2,perimeter alarm zone.3, burglar alarm zone.4, emergency alarm zone.5, fire alarm zone;

6, gas leak alarm;7,keyzone;8,door bell zone zone.press back key to exit, press confirm key to confirm.

0

1 2 3 4 5 6 7 8

3 2

ENTER

Chose zone type siren: one, pedal point, two pulse tone; three, mute.

Press back key to exit, press confirm key to save.

1

2

3

ENTER

Setting is saved

Note:00 zone is for emergency button

of the panel or remote only.

Setting is saved

ENTER

Note:

Doorbell Zone: only for wireless zones nr. 01- 32.When system disarm

the zone acts like a doorbell; when armed the zone becomes perimeter type..

Zone 32 special Doorbell :After setting the doorbell zone,entering the

command 858511#,when the sensor is triggered regardless the system status (arm/disarm) the sensor/zone will act as doorbell always To disable this function please enter the command 858510#.

This function can be used for the home entrance.

e39

SYSTEM SETTING

ADMINISTRATOR menu

Note: Key Zone : Only for wired zones/sensors nr. 33-40.

used for access control.

The selection Key zone <<zona chiave>> disables the burglar function

Wiring method of key zones

1, Open circuit is to arm

short circuit is to disarm

Control

panel access Key

2, Open circuit is to disarm

short circuit is to arm

Control

panel

LEGENDA

Zone:Zone Terminal

GND: Common Terminal

SW: Switch

Eol:resistor access Key

Key zones:

33-40 wired zones can be programmed as key zones, Press * and hold for 3 seconds, enter administrator password [#]+[6][#]+[1][#]+

[zone number] +[#]+[7][#].

When the zone is programmed as key zone, the panel status will be same as current key zones status when power on instead of rest oring to the status before power off.

If there is more than one key zones, then the panel status will be the same as the key zones with maximum number.

User can program the zone type (1-6), when the zone is triggered, the

panel will report the preset zone type information of triggered zone to Supervisory Institute CMS.

Hint: When the zone type is programmed as 0, means the zone is disabled/bypassed.

The circuit open automatically arms the control panel in

contrary case , the control panel is normally off. e40

SYSTEM SETTING

ADMINISTRATOR

menu

4.9 Set timing operation (arm /Disarm)

Example: Set a group time to auto arm/disarm as:

12,34 ARM ; 22,54 DISARM

Press [*]for 3 seconds [9][8][7][6] [#] [7][#]then operate according to the voice indication.

Arm/Disarm Time setting

1

One,set # 1 timing arm, disarm time

2

Two, set #2 timing arm, disarm time

3

Three, set # 3 timing arm, disarm time

4

Four, set # 4 timing

arming disarming time

#

enter timing armtime.

It is invalid to set both hour and minute as zero

1 2 3 4

Hour Minute

#

Setting is saved. Enter timing disarm time. It is invalid to set bothhour and minute as zero

2 2 5 4

Hour

Minute

#

Setting is saved e41

SYSTEM SETTING

ADMINISTRATOR menu

Example: Set timing arm at 6:50 AM , timing disarm at 8:35 PM.

( Enable set total 4 groups of timing arm/disarm time)

Press[*] and hold on for 3S

*

9 8

0 6

7 6

# 7

ENTER

5 0

ENTER

1

ENTER

enter timing armtime.

It is invalid to set both hour and minute as zero

Enter timing disarm time. It is invalid to set both hour and minute as zero

2 0 3 5

ENTER

Setting is saved Save the settings

Hint: 4 groups of timing arm/disarm can be set according

to the schedule of user e42

SYSTEM SETTING

ADMINISTRATOR

menu

4.10 System Maintenance

Press [*]and hold for 3 seconds [9][8][7][6] [#] [8][#]then operate

follow the the voice indication.

system maintenance

1

One, zone walking testing

2

Two, communication testing

4

Four, delete event recording.

ENTER

Enter walking testing mode, press back key to exit, press confirm key to confirm

ENTER

ENTER

Delete all event records, press back key to exit,

press confirm

key to confirm

5

Five, back to factory default

ENTER

Back to factory default,press back key to exit, press confirm

keyto confirm

6

Six, record

alarm address message

ENTER

Panel enter record mode at once, and the time is 15seconds, t hen willplay the record speech

7

Seven, replay alarm address

ENTER

Play the alarm address

communication

testing failure

Communication

Test succesfull press back key

to exit

Note: After restoring factory default please exit from the programming menu and then type in the keypad the direct code

747423#

to restore the default area attributes .

Walk testing: to test if the detectors work normal with alarm panel

Walking test <Test sensori> is the suitable for checking if the sensors are working well. Under walking test condition, when triggering the sensors the panek siren wil sound for 2Secons only. After finishing the test press arm key to set the system back to normal status

Communication testing: To test if the communcation between alarm panel and CMS is normal.

Note: The communication test has to be used only in case of CMS connection

The test will be carrry out ONLY if the CMS will be enable the control panel will dial the CMS only.

e43

ALARM & PROCEDURES

ALARM & Procedures

5. ALARM & PROCEDURES

5.1 Report and zone information on the LCD display

The arm (TOTAL & PARTIAL) operation and the disarm of the control panel controls only and exclusively on the burglar, delayed and perimeter zones. All other types of zones are 24 hours activated.

5.2 Report to Supervisory Institute CMS

The panels adopt Contact ID for the communication protocol to send the alarming information to the center. If the panel receive the acknowledgement from center, then a successful alarm, if not, the panel will alarm repeatly .Alarm information can be displayed and resolved by the software of center computer.

5.3 Alert report from control panel to user telephone

When the control panel receives an alarm signal from a delayed zone, generates two tones sound "dee dee", and starts the countdown of the delay time (indicated with the same tonebut higher frequency). If thecontrol panel wiil not be turn off within the preset time , the dialer starts routine calls to phone numbers programmed, if the alarm signal received from one of the areas types (intrusion, perimeter, emergency, fire,gas) the activation of the siren and dialer are immediate. When the user answer to the call made by the control panel hears the alarm message recorded can and the he can operate the control panel following the voice guide.

AlARM at Mr Taylor ’s home , pleaseinput your password.

X X X X #

enter the user password

3

4

1

2

0

System arm, please press1 system disarm, please press2 inquiry the system status please press 3 listen to the spot hang up , please press 0 e44

REMOTE MANAGEMENT

REMOTE management

6 Control panel remote management via telephone.

-It is possible to dial into the system via the connected telephone line to interogate the system status and to have the basic control over the system(e.g. Arm and Disarm) You amy also activate the microphone on the control panle to Listem in what is happening in the protected property. Call the phone number where the unit is connected.

-After entering the phone number, the control panel will off hook after the preset ringing times ( 7 ring).Subsequently, the voice guide of the control panel prompts you to type the 4 digit PIN (default PIN 1234).

Type the PIN for access to the control panel and to follow the voice guidee to interact phone

Users to call

landline phones.

For example, the phone rings 7 times. After 7 times ring, the

panel will automatically off-hook.

Enter the user code according to voice prompting

Jeiko alarm system welcome your calling, please input your password.

1

System arm, please press1

2

system disarm, please press2

X X X X #

4.digital user password

3

4

inquiry the system status please press 3 listen to the spot

0

hang up , please press 0

After you type the command the control panel asnwer : operation succesfull

Do not enter twice the same command s (1)or (2) otherwise the control anel will drop the communication

10 secs Siren activation can be repeated. e45

POWER SOURCES

POWER SOURCES

8. Power sources

1. The control panel is'powered by an AC/DC adapter and a rechargeable battery pack integrated into the panel itself.

2.In order to preserve the battery during storage a switch disconnects the rechargeable battery from the alarm control panel. After the installation, the AC/DC adapter connected to the controller will allow the battery to charge in 10-12 hours from main power .

3. The green power LED light indicates the presence of main power. when the main power is missing the power led is off.

4.In case of main power failure the rechargeable battery powers up the control panel. After 30 minutes the control panel notifies the CMS and the user warning of a blackout.

The low battery status is indicated by the icon on the display.

5.When the main power is back, the control panel resumes operations while charging the battery.

6. In case of main power failure, if the built-in battery is empty or in case of rechargeable battery replacement , the control panel does not keep the correct time and therefore it must be reprogrammed again.

The swithing ON operation of the control panel is subjected to connecting the power supply and the presence of the main power.

7. When replace the battery of the sensors or detectors :

Shortly before the battery of the wireless sensors runs out its charge, the sensor sends a signal to the low battery alarm control panel. The display shows the zone number followed by the digit 8, the battery icon and alerts you with a voice message each time ARM or DISARM your alarm system.

When the battery will be fully empty will be displayed on the sensor number and the status code of L (sensor signal not received).

The same information can apply to the bidirectional sirensr JKAL3ESB

JKAl3EXT , the zone number will be displayed for the siren is 41. e46

CODES & INFORMATION

CODE & INFO

Table 1: Wired zone factory default

Wired Zone Alarm type

Perimeter

Code type

02

Status

Disable

Table 2: Wireless zone factory default

Code type

Wireless Zone

1

9

10~32

Alarm type

Burglar

Burglar

Perimeter

Perimeter

03

03

02

02

Status

Enable

Disable

Enable

Disable

Alarm Type

Delayed

Perimeter

Burglar

Emergency

Fire

Gas

Tamper

Table 3 : Alarm type and icons

Code type

01

02

03

04

05

06

07

Alarm Type

AWAY ARM

HOME ARM

DISARM

Code type

09

10

08 e47

SPECIFICATION

9. Technical Specification

9.1 General Data

!

Area data: 8 wired areas, 32 wireless zones, 8 remote controllers

Zone type: robbing alarm, thief alarm, gas leak alarm, ambulance alarm,

self-defined alarm, fire alarm and boundary alarm events

Frequency: 433MHz +/-5Mhz

Signal transmit distance: 60 to 100 meters (open area)

Power supply: adapter 230V/AC 15V DC 1000mA

Builtin rechargeable battery: 11V/1000mAh

Main machine static current: <50mA /12V (exclude wire detector current)

Main machine alarming current: <250mA /12V (exclude high siren current)

!

Operating st-by time without AC main power : 10 Hours

!

Main machine 12v maximum output current: 100mA for wired detectors

Recording time: 15s

Frequency: 433MHz 0.5MHz

The trigger delay of wired zones: 100 ms

The method of alarming dial: DTMF -GSM

DTMF dial frequency variation :< 1.5%

Communication Protocol with CMS: Ademco Contact ID

9.2 Physical performance:

Operation temperature range: 32 F to 120 F (0 C to 45 C)

0 0 0

Dimensions: 250*190*48mm

Weight: 550g

52

Color: gray e48

SPECIFICATION

10.1 Regular test

10. Maintenance

Design of components of the system is to reduce maintenance cost,

but still it is suggested that periodical check may be carried out.

10.2 The cleanliness of control main machine

Main control panel maybe be stained by fingers or covered by dust

after using for a while. Use soft cotton cloth or sponge to clean it.

ATTENTION: Don't use any lubricant, liquor such as kerosene,

acetone and strong gel which will damage appearance and the top

transparency of window.

11. Limitation of the Product

Although the products is a high standard products, there is also some limitation of them such as false alarm or no alarm, the reasons may be below:

Lack of Maintenance. The system needs maintenance and test regularly test. The sensitive of the detectors may decrease and the siren may not whistle.

Lack of power supply If no power input and the back up power is not enough, the panel can not work normally.

Telephone Line False If the telephone line is cut, the panel could not send alarm signals

Limitation of Smoke Detectors if the smoke is far from the smoke detector, the detector could not alarm

If the intruder break in through some door or window not monitored, or some one knows hot to make the system not work,

Declaration

DK Digitalia Italia srl hereb declares that the ALLGUARD JKAL300

52

system is in compliance wi the essential requirements and other provisions of the Radio & Telecommunication Terminal Equipment (R&TTE) directive ,1999/5/EC. e49

Guarrantee

Warranty

The guarantee does not affect any rights under with D.Leg. 02/022002, nr.24. With this warranty, the manufacturer provides that the Purchaser shall apply directly for a shop to restore conformity of the technical equipment in a fast, safe and unquestionable quality. The guarantee operation regardless of the evidence that the defect resulting from manufacturing defects present at the time of the unit, except as specified in paragraph "d" of this text.

a) Warranty: 12 months from date of purchase. After the first 12 months guarantee, warranty repair on the unit will be managed outlets in the next 12 months warranty office in strict application of the provisions of Legislative 02/022002 Legislative Decree No 24.

b) Validity of warranty: If the request for assistance, the guarantee is only valid if the warranty will be performed along with a document, valid receipt, which shall include the identification details of the retailer, product and date in which the purchase was made.

c) Warranty: repair does not stop or change the warranty period that will expire on its expiry legal.

d) Warranty Limitations:

The warranty does not cover any faults caused by the case: negligence, incompetence, negligence and careless use (failure to comply with the requirements in the booklet of

"instructions");

-Maintenance not covered in the book of "instructions" or made by unauthorized personnel;

-Tampering or interventions to increase the power or effectiveness of the product;

-Improper installation (power, voltage other than that listed on the nameplate and in this booklet);

-Improper use;

-Damage caused by normal wear of components, shock, drop, shipping damage.

e) Costs: In cases not covered under warranty, the manufacturer reserves the right to charge the customer the cost of repair or replacement.

f) Responsibility of the manufacturer: The manufacturer assumes no liability for any damage that may directly or indirectly, to persons, property or pets as a result of failure to follow the requirements set forth in the "manual" and especially on the warnings regarding installation, operation and maintenance.

Activation of the service COMFORT

To receive service under the COMFORT warranty that provides for the withdrawal and return of the Jeiko product by courier agreement directly to your home at no charge, register on the site in the Technical support section Comfort. www.jeiko.eu

Technical Assistance / Help Line

+39 031 712304

52

e50

Correct disposal of batteries and the product

INFORMATION FOR USERS OF DOMESTIC APPLIANCES

Under Article. 13 of Legislative Decree 25 July 2005, No 151 "Implementation of Directives

2002/95/EC, 2002/96/EC and 2003/108/EC on the reduction of the use of hazardous substances in electrical and electronic products, waste disposal," and Legislative Decree

188 of November 20, 2008 "Implementation of Directive 2006/66/EC on batteries and accumulators and their waste"

The symbol as shown on the equipment, battery and battery or its packaging indicates that the equipment, and dispose of batteries in it at the end of its useful life must be collected separately from other waste. You must therefore take these products reached at suitable recycling centers, or to the reseller (in the case of equipment, when buying a new-type equivalent, in terms of one to one ).

The proper collection for subsequent equipment and dispose of batteries recycling, treatment and environmentally compatible disposal contributes in preventing possible adverse environmental and health and promotes the reuse and / or recycling of materials of which they are composed.

To remove the batteries / accumulators refer to specific instructions in the instruction booklet)

Illegal disposal of equipment, batteries and accumulators from the user includes the application of penalties under the current provisions of law.

REMOVING THE BATTERY

Remove the cover from they control panel puling up the left side and remove the screws following the instructions in the figure below.

Screw

Screw

Battery cover

Screw

Screw e51

TROUBLE SHOOTING

Control panel not working- Power led OFF

1 Mains powe r failure- check if other electrical appiances are operating n the same main plug.

2 Check that the DC jack of the adpter is connected o the control unit.

Control panel does not accept the user Password

1 Incorrect code entered.

2 Enter the administrator password and check the user pasword stored..

3 Reset to factory default and reprogram the system.

Control panel does not accept the administrator password.

1 Incorrect password entered.

2 check the password written in your agenda and enter it correctly.

Internal Siren does not sound during alarm triggered

1 Identify the zone triggered and check the zone attributes (siren setting)

2 Reset to factory default and reprogram the system.

External Siren (optional) does not sound during alarm triggered

1 Ensure that the siren has been enrolled in the control panel.

2 Ensure that the detector is within effective radio range of the control panel and is not mounted close to objects which may interfere with RF transmission.

3 The battery of the siren is empty

-a -Clean Solar Panel and check the correct installation and position of the unit (SUD)

-b- Check age of rechargeable battery-replace if and end of the usefull life.

Alarm occurs when the system has not been triggered by an intruder and in disarm status.

1 Check the tamper switch of each sensors and sirens , check that the sensors,the sirens and the control panel are securely mounted to the wall and tamper switch are closed.

2 Make sure not to have engaged the emergency button of the remote control or from the control panel keypad.

Remote control does not work .

1 Check if the Led is working .

2 Make sure that the battery is fitted with correct polarity.

3 Ensure battery holder connections are making good contact with the battery.

4 Battery flat - replace the battery.

e52

TROUBLE SHOOTING

PIR /PIT/POU movement detector false alarming

1 Ensure that the detector is not pointing at a source of heat or a moving object.

2 Ensure that the detector is not mounted above a radiator or heater.

3 Ensure that the detector is not facing a window or in direct sunlight.

4 Ensure that the detector is not in a draughty area.

5 Pulse count set too low - reset to two pulse detection.(refer to the detector ’s manual)

PIR /PIT/POU movement detector not detecting a person’s moviment

1 Ensure that the detector has been enrolled in the control panel.

2 Ensure that the battery of the detector is full and securily connected. Refer to pag111

3 Ensure that the detector is within effective radio range of the control panel and is not mounted close to objects which may interfere with RF transmission.Refer to pag111

4 Ensure that the detector is mounted at the correct height (i.e. 2-2,5m) and the lense is oriented torward the floor.

5 Allow up to 3 minutes for the detector to stabilize and become fully operational.Leave the area for this period.

6 Pulse count set too high -reset to one pulse detection. (refer to the detector ’s manual).

Magnetic contact sensor DW not working

1 Ensure that the detector has been enrolled in the control panel.

2 Ensure that the battery of the detector is full and securily connected and the led lights up.

3 Ensure that the detector is within effective radio range of the control panel and is not mounted close to objects which may interfere with RF transmission.Refer to pag111

4 Ensure that the magnet is correctly positioned in relation to detector and that the gap between magnet and detector is not too large (max: 10mm).

Magnetic contact sensor DW false alarming

1 Ensure that the detector is within effective radio range of the control panel and is not mounted close to objects which may interfere with RF transmission.

2 Ensure that the magnet is correctly positioned in relation to detector and that the gap between magnet and detector is not too large (max: 10mm).

Magnetic contact sensor Led does not light up when opening the window.

1 Low battery - replace the battery.

Refer to pag111

2 The detector does not work -replace the detector.

e53

TROUBLE SHOOTING

Control panel does not call the stored CMS and users when alarming.

1 Telephone line not conneted or faulty -check phone line with another phone.

2 The user phone number and CMS number have not been correctly stored.

3 CMSservice agrement not signed p or expired.

4 Alarm message not stored.

Remote access and control not operating.

1 Telephone line not conneted or faulty -check phone line with another phone.

2 Remote access disable (ringing tone set to 00).

3 Incorrect User Password /PIN entered .

If you have a problem with your

Alarm, please call the Helpline on:

+39 031 712304 email: [email protected] www.jeiko.eu

(Lines open 9.30am to 5.00pm,Monday to Friday)

e54

e55

e56

L’assistenza tecnica telefonica è a vostra disposizione al numero

031-712304.

Non esitate a contattarci per suggerimenti , durante l’installazione o nel caso di malfunzionamento del vostro sistema di allarme .

Email :

[email protected]

(dal lunedì al venerdì dalle 09,30 alle 17,00)

DK DIGITAL ITALIA s.r.l.

Via Bisbino, 29

22072 Cermenate (CO) [email protected]

www.jeiko.eu

Cod. JKAL3BRPLUS - Ed. 2012/2

Was this manual useful for you? yes no
Thank you for your participation!

* Your assessment is very important for improving the work of artificial intelligence, which forms the content of this project

Download PDF

advertisement