Scaricare
Istruzioni per l’uso
Informazioni di sicurezza
4
Istruzioni per l'installazione
6
Uso del frigorifero
8
Manutenzione del frigorifero
14
Risoluzione dei problemi
15
3
Informazioni di sicurezza
La sua sicurezza e quella degli altri sono molto importanti.
Su questo manuale e sull’elettrodomestico sono riportati numerosi messaggi di sicurezza. Leggerli sempre
e attenersi a quanto indicato.
Questo è il simbolo di allarme di sicurezza.
Questo simbolo avverte in caso di potenziale pericolo di morte o di lesioni.
Tutti i messaggi di sicurezza saranno preceduti dal simbolo di allarme di sicurezza e dalle
parole “PERICOLO” o “AVVERTENZA”.
Queste parole significano:
PERICOLO
Se non si seguono immediatamente le istruzioni fornite, si
rischiano il decesso o lesioni rilevanti.
AVVERTENZA
Si rischiano il decesso o lesioni rilevanti se non si seguono le
istruzioni fornite.
In tutti i messaggi di sicurezza viene comunicato qual è il potenziale rischio in corso, come ridurre le
possibilità di lesioni e cosa può accadere se non si seguono le istruzioni.
ISTRUZIONI DI SICUREZZA IMPORTANTI
AVVERTENZA: per ridurre il rischio di incendi, scosse elettriche o lesioni nell’utilizzo del frigorifero,
seguire le seguenti misure precauzionali:
•
•
•
•
•
•
•
•
•
•
•
•
•
•
•
•
•
•
•
•
•
Collegare a una presa dotata di messa a terra.
Non rimuovere il polo di messa a terra.
Non utilizzare adattatori.
Non utilizzare prolunghe.
Scollegare dalla rete elettrica prima di qualsiasi intervento di manutenzione.
Reinserire tutte le parti e i pannelli prima di riattivarne il funzionamento.
Rimuovere gli sportelli dal vecchio frigorifero.
Utilizzare detergenti non infiammabili.
Non utilizzare strumenti meccanici, elettrici o chimici diversi da quelli consigliati dal produttore per
velocizzare lo sbrinamento.
Non conservare o utilizzare benzina o altri liquidi o gas infiammabili nelle vicinanze di questo o altri
elettrodomestici. I fumi possono causare incendi o esplosioni.
Non conservare sostanze esplosive come bombolette spray con propellenti infiammabili nelle vicinanze
di questo frigorifero.
Non utilizzare o posizionare all’interno del frigorifero dispositivi elettrici che non corrispondono alla
tipologia espressamente indicata dal produttore.
Non spostare o installare il frigorifero da soli.
Scollegare dalla rete elettrica prima di installare il fabbricatore di ghiaccio (solo per i modelli predisposti
per il fabbricatore di ghiaccio).
La rete idrica e il fabbricatore di ghiaccio devono essere installati da un tecnico specializzato.
Utilizzare un bicchiere robusto per l’erogazione del ghiaccio (disponibile in alcuni modelli).
Non mangiare i cubetti di ghiaccio o i ghiaccioli appena tolti dal freezer, poiché possono causare ustioni
da freddo.
Non ingoiare i contenuti (non tossici) delle borse del ghiaccio (disponibili in alcuni modelli).
Questo elettrodomestico non è adatto all’uso da parte di persone (bambini inclusi) con ridotte capacità
fisiche, sensoriali o mentali, o prive dell’esperienza e della conoscenza necessarie, salvo che esso
avvenga sotto la supervisione o la guida da parte di una persona responsabile della loro sicurezza.
Per evitare il rischio che i bambini restino intrappolati o soffocati, non permettere loro di giocare o
nascondersi all’interno del frigorifero.
Se il cavo elettrico è danneggiato, dev’essere sostituito dal produttore, da un suo agente o da una
persona parimenti qualificata, al fine di evitare pericoli.
4
Smaltimento corretto del vecchio frigorifero
AVVERTENZA
• Questo simbolo, riportato sull'elettrodomestico
o sulla documentazione annessa, indica che non
va smaltito come un normale rifiuto
domestico, ma va portato presso un
centro di raccolta per il riciclo di
apparecchiature elettriche ed
elettroniche.
Pericolo di
soffocamento
Rimuovere gli sportelli dal vecchio frigorifero.
La mancata osservanza di quest’indicazione
può essere causa di decesso o lesioni
cerebrali.
• Per ulteriori informazioni sul trattamento, il
recupero e il riciclaggio del presente prodotto,
rivolgersi all'ufficio locale, al servizio per lo
smaltimento dei rifiuti domestici oppure al
punto vendita presso il quale è stato acquistato.
IMPORTANTE: in passato alcuni bambini sono
rimasti intrappolati o soffocati. I frigoriferi vecchi o
abbandonati costituiscono comunque un pericolo –
anche se lasciati “solo per qualche giorno”. Prima
di disfarsi del vecchio frigorifero, seguire le presenti
istruzioni per evitare incidenti.
• Quest'elettrodomestico non contiene CFC. Il
circuito di raffreddamento contiene R134a
(HFC) o R600a (HC) (vedere la targhetta dati
all'interno dell'elettrodomestico).
Prima di smaltire il vecchio frigorifero o
congelatore:
• Prima dello smaltimento del frigorifero,
assicurarsi di renderlo inutilizzabile tagliandone il
cavo elettrico.
• Rimuovere gli sportelli affinché i bambini non
possano entrarvi e rimanere intrappolati.
• Lasciare i ripiani nella posizione originale in
modo che i bambini non riescano a entrare con
facilità.
• Elettrodomestici con isobutano (R600a):
L'isobutano è un gas naturale non dannoso per
l'ambiente, ma infiammabile. Assicurarsi quindi
che le tubature del circuito di raffreddamento
non siano danneggiate.
• Questo prodotto può contenere gas serra
fluorurati riconosciuti dal Protocollo di Kyoto; il
gas di raffreddamento è contenuto in un sistema
sigillato ermeticamente. Gas di raffreddamento:
L' R134a ha un Global Warming Potential (GWP)
di 1300.
Dichiarazione di conformità
• Quest'elettrodomestico è stato ideato per la
conservazione di cibo ed è prodotto in
conformità con il Regolamento (CE) N.
1935/2004.
• Quest'elettrodomestico è stato ideato, prodotto
e commercializzato in conformità con:
- Gli obiettivi di sicurezza definiti della Direttiva
“Bassa tensione” 2006/95/CE (che sostituisce
la 73/23/CEE e i successivi emendamenti),
- I requisiti di protezione definiti nella Direttiva
“EMC” 2004/108/EC.
Smaltimento ed eliminazione
IMPORTANTE: smaltire il frigorifero nel rispetto
della normativa locale vigente sullo smaltimento dei
rifiuti, portandolo presso un centro di raccolta
specifico; non lasciare il frigorifero incustodito
neanche per pochi giorni, in quanto può essere
pericoloso per i bambini.
• L'elettrodomestico è prodotto con materiali
riciclabili. Il presente elettrodomestico è
conforme alla Direttiva Europea 2002/96/EC sui
Rifiuti di apparecchiature elettriche ed
elettroniche (RAEE). Smaltendo questo
elettrodomestico in modo corretto si possono
prevenire eventuali conseguenze negative per
l'ambiente e per la salute delle persone.
5
Istruzioni per l'installazione
DISIMBALLARE IL FRIGORIFERO
• Attendere almeno 2 ore prima di accendere il
frigorifero per assicurarsi che il circuito di
raffreddamento sia pienamente efficiente.
IMPORTANTE: il disimballaggio e il collegamento
del frigorifero devono essere effettuati da un
ingegnere qualificato seguendo le seguenti istruzioni
per l'installazione.
AVVERTENZA
Requisiti elettrici
IMPORTANTE: l'installazione e la connessione
elettrica devono essere effettuate da un tecnico
qualificato, nel rispetto delle istruzioni del
produttore e in conformità con la normativa locale
sulla sicurezza.
Pericolo di
peso eccessivo
Non spostare o installare il frigorifero da soli.
La mancata osservanza di quest’indicazione
può essere causa di lesioni alla schiena o ad
altre parti del corpo.
• Il frigorifero è ideato per funzionare a cicli
separati di 220-240 volt, 10 A, 50/60 Hz.
• Assicurarsi che il voltaggio indicato sulla
targhetta dati corrisponda a quello della rete
domestica.
• Dev'essere possibile scollegare
l'elettrodomestico dalla corrente elettrica
staccando la spina o per mezzo dell'interruttorebipolare installato a monte della presa di
corrente.
• La modifica o la sostituzione del cavo elettrico
devono essere effettuate solo da personale
qualificato o da un addetto al servizio di
assistenza post-vendita.
Rimuovere l'imballaggio
• Rimuovere i residui di nastro adesivo e di colla
dalle superfici prima di accendere il frigorifero.
Strofinare i residui con le dita utilizzando un po'
di detersivo liquido per piatti. Pulire con acqua
calda e asciugare.
• Non utilizzare strumenti appuntiti, né strofinare
con alcool, liquidi infiammabili o detergenti
abrasivi per rimuovere il nastro o la colla. Questi
prodotti danneggiano la superficie del frigorifero
Per maggiori informazioni, vedere “Informazioni
di sicurezza”.
Pulire prima dell'utilizzo
Dopo aver rimosso tutti i materiali di imballaggio,
pulire la parte interna del frigorifero prima di
utilizzarlo. Seguire le istruzioni indicate in
“Manutenzione del frigorifero”.
Nello spostamento del frigorifero:
Il frigorifero è pesante. Nello spostarlo per
effettuare pulizie o manutenzioni, assicurarsi di
coprire il pavimento con cartoni o pannelli di
truciolato per evitare di danneggiarlo. Tirare
sempre il frigorifero in modo diretto. Non
dondolarlo o “farlo camminare”, perché il
pavimento potrebbe danneggiarsi.
Importanti informazioni su ripiani e coperture
di vetro:
Non pulire i ripiani o le coperture di vetro con
acqua calda quando sono fredde, poiché
l’esposizione a un simile cambiamento di
temperature o a urti potrebbe causarne
l’esplosione. Il vetro temperato è concepito in
modo da distruggersi in molti pezzettini della
grandezza di sassolini.
Se succede, è normale. I ripiani e le coperture di
vetro sono pesanti. Spostarli con entrambe le mani
per evitare di farli cadere.
• Dopo aver disimballato il frigorifero, assicurarsi
che non sia danneggiato e che gli sportelli si
chiudano correttamente. La presenza di
eventuali danni dev'essere comunicata al
venditore entro 24 ore dalla consegna del
frigorifero.
• Smaltire o riciclare il materiale di imballaggio.
Il materiale di imballaggio che riporta questo
simbolo è riciclabile al 100%. Attenersi alla
normativa locale per lo smaltimento.
Tenere i materiali di imballaggio (buste di
plastica, parti in polistirolo, ecc.) fuori
dalla portata dei bambini, in quanto
possono essere pericolosi.
Conservazione del cibo
• Usare il vano frigorifero esclusivamente per la
conservazione di cibo fresco; utilizzare invece il
vano freezer per conservare cibo congelato, per
congelare cibi freschi o per fare cubetti di
ghiaccio.
• Non conservare i liquidi in contenitori di vetro
all'interno del vano freezer perché potrebbero
rompersi.
• Evitare di conservare cibi non incartati a diretto
contatto con le superfici interne del vano
frigorifero o del freezer.
PRIMA DELL'USO
IMPORTANTE:
• Per assicurarsi di utilizzare al meglio il frigorifero,
leggere le istruzioni di funzionamento, che
contengono una descrizione del frigorifero e altri
suggerimenti utili.
6
REQUISITI DI COLLOCAZIONE
AVVERTENZA
tempo a temperature superiori o inferiori ai valori
indicati.
Pericolo di
esplosione
NOTA: si raccomanda di non posizionare il
frigorifero vicino a fonti di calore come il forno o il
termosifone.
Tenere materiali e gas infiammabili, come la
benzina, lontani dal frigorifero.
La mancata osservanza di quest’indicazione
può essere causa di decesso, esplosioni o
incendi.
Posizionare il frigorifero su una superficie
sufficientemente forte da sostenerne il peso e in un
luogo adatto alle dimensioni e all'uso
dell'elettrodomestico.
Classi climatiche
Amb. T. (°C)
Amb. T. (°F)
SN
Da 10 a 32
Da 50 a 90
N
Da 16 a 32
Da 61 a 90
ST
Da 16 a 38
Da 61 a 100
T
Da 16 a 43
Da 61 a 110
ELIMINAZIONE E SOSTITUZIONE DI
SPORTELLI E CERNIERE
IMPORTANTE: Questo frigorifero è pensato per
ambienti domestici o chiusi, come:
• cucine per il personale in negozi, uffici e altri
ambienti lavorativi;
• case coloniche, hotel, motel e altri tipi di alloggi;
• strutture come bed and breakfast.
IMPORTANTE: contattare un ingegnere
qualificato per eseguire questo tipo di
manutenzione.
COLLEGAMENTO ALLA RETE IDRICA
Aerazione
Installare il frigorifero in un luogo asciutto e ben
aerato.
Per assicurare una sufficiente aerazione, lasciare
uno spazio di 1,25 cm (½") da ogni lato del frigo,
compreso quello superiore.
Lasciare uno spazio di 2,54 cm (1") dietro il
frigorifero. Se il frigorifero è dotato di un
fabbricatore di ghiaccio, lasciare spazio sufficiente
per il collegamento con la rete idrica. In caso di
installazione del frigorifero vicino a una parete fissa,
lasciare uno spazio minimo di 3¾" (9.5 cm) tra il
frigorifero e la parete per permettere l'apertura
della porta.
IMPORTANTE: contattare un ingegnere
qualificato per eseguire questo tipo di
manutenzione.
• Seguire le normative della compagnia locale per
la fornitura di acqua ed energia elettrica.
• Completare il collegamento alla rete idrica prima
di effettuare il collegamento alla rete elettrica.
• Utilizzare il tubo fornito con il nuovo
elettrodomestico; non riutilizzare quello
vecchio.
• Tutti gli elettrodomestici dotati di un
fabbricatore di ghiaccio automatico e di un
dispenser di acqua devono essere collegati a una
rete idrica che trasporta solo acqua potabile
(con una pressione tra 0,17 e 0,81 Mpa [1,7 e
8,1 bar]). I fabbricatori di ghiaccio automatici e/o
i dispenser di acqua non direttamente connessi
alla rete idrica devono essere riempiti
esclusivamente con acqua potabile.
NOTA: tenere pulite le griglie di aerazione del
frigorifero.
REGOLAZIONE DELLE PORTE
IMPORTANTE:
• Il frigorifero ha due viti di livello regolabili - una
su ogni lato della base. In caso il frigorifero
sembri instabile o si voglia consentire una
chiusura più agevole della porta, seguire le
seguenti istruzioni.
• Prima di spostare il frigorifero, sollevare le viti di
livello in modo che le rotelle frontali tocchino il
pavimento.
1. Rimuovere la griglia della base. Impugnare
fermamente la griglia e tirarla verso di sé.
Temperatura
Questo frigorifero è ideato per funzionare in luoghi
dove la temperatura oscilla tra i seguenti valori, a
seconda della classe climatica indicata sulla targhetta
dati. Il frigorifero potrebbe non funzionare
appropriatamente in caso venga lasciato per lungo
NOTA: a seconda del modello, potrebbe essere
necessario rimuovere due viti prima di poter
estrarre la griglia della base.
7
2. Sollevare o abbassare il frigorifero.
Utilizzando una chiave a brugola da ¼", ruotare
le viti di livello su ogni lato per sollevare o
abbassare quel lato del frigorifero.
A. Vite di livello
B. Rotella frontale
NOTA: effettuando una pressione sulla parte
superiore del frigorifero si riduce il peso
esercitato sulle viti di livello. In questo modo è
più semplice ruotarle. Per regolarne
l'inclinazione possono essere necessarie svariate
rotazioni.
- Per sollevare il frigorifero, ruotare le viti in
senso orario.
- Per abbassarlo, ruotare le viti in senso
antiorario.
3. Aprire di nuovo lo sportello per verificare che la
chiusura sia agevole come desiderato. In caso
contrario, aumentare leggermente l'inclinazione
verso il retro ruotando entrambi le viti in senso
orario. Potrebbe essere necessario ripetere
quest'azione più volte, e bisognerà che le viti
siano fatte ruotare lo stesso numero di volte.
4. Reinserire la griglia della base.
Uso del frigorifero
APERTURA E CHIUSURA DEGLI SPORTELLI
Il vano frigorifero ha due sportelli. Gli sportelli
possono essere aperti insieme o separatamente.
C'è una guarnizione posta verticalmente sul lato
sinistro dello sportello del frigorifero.
• Quando lo sportello sinistro è aperto, la
guarnizione si piega automaticamente verso
l'interno così da non essere di intralcio.
• Quando entrambi gli sportelli sono chiusi, la
guarnizione va automaticamente a sigillarne la
chiusura.
A. Guarnizione
UTILIZZO DEI COMANDI
I comandi del frigorifero e del congelatore sono situati sul pannello del dispenser.
IMPORTANTE: lo schermo sul pannello di controllo del dispenser si spegne automaticamente entrando
in modalità “sleep” quando i pulsanti di comando e le levette del dispenser non sono stati usati per più di 2
minuti. Durante la modalità “sleep” la pressione di un pulsante di comando riattiva solo la
retroilluminazione senza modificare le altre impostazioni. Tutte le modifiche alle impostazioni possono
essere normalmente effettuate dopo la riattivazione. Se non viene effettuata nessuna modifica nei 2 minuti
successivi, il display entrerà nuovamente in modalità “sleep”.
• Toccare un tasto qualsiasi sul pannello del
dispenser per attivare lo schermo. La schermata
iniziale apparirà come mostrato.
8
Regolazione dei comandi
Per una maggiore comodità i comandi del frigorifero e del congelatore sono preimpostati in fabbrica.
Quando si installa il frigorifero per la prima volta, accertarsi che i comandi si trovino ancora sulle
“impostazioni medie”. Le impostazioni raccomandate dalla fabbrica sono 3 °C (38 °F) per il frigorifero e
-18 °C (0 °F) per il freezer.
IMPORTANTE:
• Attendere 24 ore prima di inserire gli alimenti nel frigorifero. Se si inseriscono alimenti nel frigorifero
prima che questo si sia raffreddato completamente, gli alimenti potrebbero deteriorarsi.
NOTA: Regolare le impostazioni su valori più bassi rispetto a quelli raccomandati non servirà a
raffreddare più rapidamente gli scomparti.
• Se la temperatura del frigorifero o del freezer è troppo alta o troppo bassa, prima di regolare i comandi
controllare le prese d'aria per accertarsi che non siano bloccate.
• Le temperature predefinite vanno corrette per il normale uso domestico. I comandi sono impostati
correttamente quando il latte o i succhi di frutta sono sufficientemente freddi e quando il gelato è
compatto.
• Attendere almeno 24 ore tra una regolazione e l'altra. Ricontrollare le temperature prima di effettuare
altre regolazioni.
Per visualizzare e regolare le impostazioni, tenere
premuto il pulsante TEMP per 3 secondi. Quando si
attiva la modalità di regolazione, sul display vengono
visualizzate le informazioni sulla regolazione.
NOTA: per visualizzare le temperature in gradi
Fahrenheit, premere il pulsante LIGHT quando
viene attivata la modalità di regolazione. Per
tornare alla visualizzazione in gradi Celsius premere
nuovamente LIGHT.
• Quando la modalità di regolazione è attivata, lo schermo mostra le impostazioni relative al frigorifero e
appare “FRIDGE”.
• Premere LOCK per alzare i valori impostati, o FAST COOL per abbassarli.
• Una volta completata la visualizzazione (e la regolazione, se desiderata) delle impostazioni del
frigorifero, premere TEMP per far apparire sul display le impostazioni relative al freezer. Quando la
zona è stata modificata, sullo schermo appare “FREEZER”.
• Premere LOCK per alzare i valori impostati, o FAST COOL per abbassarli.
• Una volta completata la visualizzazione (e la regolazione, se desiderata) delle impostazioni del
frigorifero e del freezer, premere FILTER per salvare.
NOTA: per uscire senza salvare le modifiche, premere ICE TYPE in qualsiasi momento mentre si è in
modalità di regolazione, o attendere che la modalità si chiuda automaticamente dopo 60 secondi di
inattività.
Nel regolare le impostazioni della temperatura, utilizzare il seguente schema come guida.
CONDIZIONE:
REGOLAZIONE TEMPERATURA:
FRIGORIFERO troppo freddo
Impostazione FRIGORIFERO 1° più alto
FRIGORIFERO poco freddo
Impostazione FRIGORIFERO 1° più basso
FREEZER troppo freddo
Impostazione FREEZER 1° più alto
FREEZER poco freddo / Troppo poco ghiaccio
Impostazione FREEZER 1° più basso
L’intervallo per l’impostazione della temperatura del frigorifero va da 0 a 7 °C (33-45 °F). L’intervallo per
l’impostazione della temperatura del freezer va da -21 a -15 °C (-5 a 5 °F).
9
Sistema di raffreddamento acceso/spento
Il frigorifero e il freezer non raffreddano quando il
sistema di raffreddamento è spento.
• Per spegnere il sistema di raffreddamento,
tenere premuti i pulsanti LOCK e FILTER RESET
contemporaneamente per 3 secondi. Quando il
sistema di raffreddamento è spento, sullo
schermo apparirà la scritta “cooling off”.
IMPORTANTE: per evitare di bloccare il
dispenser o di modificare involontariamente
altre impostazioni, accertarsi di premere
entrambi i pulsanti contemporaneamente.
A. Premere LOCK e FILTER RESET contemporaneamente.
• Tenere premuti LOCK e FILTER RESET per 3
secondi per riaccendere nuovamente il sistema
di raffreddamento.
Funzioni aggiuntive
Fast Cool
La funzione Fast Cool è utile nei periodi in cui si fa maggior uso del frigorifero, si effettuano
grandi carichi di spesa o quando la temperatura dell'ambiente è temporaneamente troppo
elevata.
• Premere FAST COOL per impostare il frigorifero e il freezer sulle temperature più basse.
Quando la funzione è attiva, viene visualizzata l'icona “Fast cool” sullo schermo del dispenser.
La funzione Fast Cool resta attiva per 24 ore, a meno che non la si spenga manualmente.
• Per spegnere manualmente la funzione “Fast cool”, premere nuovamente FAST COOL o
regolare la temperatura del frigorifero. L'icona “Fast cool” scompare quando la funzione è
disattivata.
NOTA: impostando il freezer su temperature più basse si potrebbe causare l'indurimento di alcuni
alimenti come il gelato.
Allarme sportello aperto
La funzione “allarme sportello aperto” emette un segnale acustico quando gli sportelli del
frigorifero o del freezer restano aperti per 5 minuti e il frigorifero è acceso. L'allarme si ripete
ogni 2 minuti. Chiudere entrambi gli sportelli per disattivarlo. La funzione si disattiva e si riattiva
quando uno degli sportelli rimane nuovamente aperto per 5 minuti.
NOTA: per silenziare l'allarme tenendo gli sportelli aperti, come nel caso in cui si stia effettuando una
pulizia all'interno del frigorifero, premere un pulsante qualsiasi sul pannello di controllo. L'allarme verrà
temporaneamente disattivato, ma l'icona “Door Ajar” resterà visibile sul pannello di controllo del
dispenser.
Illuminazione dello stato del filtro dell'acqua e reset del filtro
Il comando di reset del filtro permette di azzerare la memorizzazione dello stato del filtro ogni volta che
quest'ultimo viene sostituito. Vedere “Sistema di filtraggio dell'acqua”.
• Tenere premuto FILTER RESET per 3 secondi, fino allo spegnimento della luce “Replace filter”.
CONTROLLO DELL'UMIDITÀ DEL CASSETTO DELLE VERDURE
È possibile controllare la quantità di umidità nel cassetto per le verdure. A seconda del modello, regolare
l'umidità utilizzando una delle impostazioni tra FRUIT e VEGETABLES o LOW e HIGH.
FRUIT/LOW (aperto) per conservare meglio la frutta e la verdura con la buccia.
VEGETABLES/HIGH (chiuso) per conservare meglio le verdure fresche a foglia.
FABBRICATORE E CASSETTO DEL GHIACCIO
IMPORTANTE:
• Scaricare il sistema idraulico prima di accendere il fabbricatore di ghiaccio. Vedere “Dispenser acqua e
ghiaccio”.
• Il fabbricatore e il cassetto del ghiaccio sono situati nella parte in alto a sinistra del vano frigorifero.
10
Accensione/spegnimento del fabbricatore di ghiaccio
Il fabbricatore di ghiaccio è dotato di spegnimento automatico.
Quando il fabbricatore di ghiaccio è acceso, i sensori interrompono automaticamente la produzione di
ghiaccio quando il cassetto di conservazione è pieno. Il fabbricatore di ghiaccio
resterà acceso e la produzione ricomincerà quando il cassetto si sarà parzialmente svuotato.
Per spegnere manualmente il fabbricatore di ghiaccio, tenere premuti contemporaneamente i pulsanti
TEMP e FAST COOL per 3 secondi, fino a quando l'icona “Ice Maker Off” si accenderà. Quando il
fabbricatore di ghiaccio è spento, la produzione di ghiaccio si interrompe.
Tenere premuti di nuovo TEMP e FAST COOL per 3 secondi per accendere il fabbricatore di ghiaccio.
L'icona “Ice Maker Off” scomparirà.
Rimozione e reinserimento del cassetto per la conservazione del ghiaccio
Per rimuovere il cassetto per la conservazione del ghiaccio:
1. impugnare la base del cassetto e premere il tasto di rilascio.
2. Tirare il cassetto.
Per reinserire il cassetto per la conservazione del ghiaccio:
IMPORTANTE: per un corretto allineamento del
cassetto del ghiaccio potrebbe essere necessario
ruotare in senso antiorario la vite senza fine posta
dietro il cassetto. Affinché il dispenser di ghiaccio
funzioni normalmente è necessario che il cassetto
del ghiaccio sia incastrato correttamente.
1. Far scivolare il cassetto nei binari guida posti su
A. Vite senza fine
ambo i lati.
2. Spingere il cassetto fino a sentire una resistenza.
Sollevare leggermente la parte anteriore e
spingere il cassetto finché non si sente un “clic”.
Quantità di ghiaccio prodotto
• Lasciare trascorrere 24 ore prima di produrre il primo carico di ghiaccio. Gettare i primi tre carichi di
ghiaccio prodotti.
• Il fabbricatore di ghiaccio dovrebbe produrre approssimativamente tra gli 8 e i 12 carichi di ghiaccio in
24 ore.
• Abbassare la temperatura del freezer e del frigorifero per aumentarne la produzione. Vedere “Utilizzo
dei comandi”. Attendere 24 ore tra una regolazione e l'altra.
NOTA: impostando il freezer su temperature più basse si potrebbe causare l'indurimento di alcuni alimenti
come il gelato.
Da ricordare
• La qualità del ghiaccio dipende dalla qualità dell’acqua fatta affluire al fabbricatore di ghiaccio. Evitare di
collegare il fabbricatore di ghiaccio a una fonte di acqua addolcita. Gli agenti chimici addolcenti (come il
sale) possono danneggiare le parti del fabbricatore di ghiaccio e causare la produzione di ghiaccio di
cattiva qualità. Se non è possibile evitare un impianto idrico con addolcitore, accertarsi che l’addolcitore
funzioni correttamente e che ne venga effettuata la manutenzione.
• Non utilizzare oggetti appuntiti per rompere il ghiaccio nel cassetto. Questo potrebbe danneggiare il
cassetto del ghiaccio e il meccanismo di funzionamento del dispenser.
• Non conservare nulla all'interno del cassetto per la conservazione del ghiaccio.
DISPENSER DI ACQUA E GHIACCIO
NOTE:
• Lo schermo sul pannello di controllo del dispenser si spegne automaticamente entrando in modalità
“sleep” quando i pulsanti di comando e le levette del dispenser non vengono usati per più di 2 minuti.
Durante la modalità “sleep” la pressione di un pulsante di comando riattiva solo la retroilluminazione
senza modificare le altre impostazioni. Tutte le modifiche alle impostazioni possono essere normalmente
effettuate dopo la riattivazione. Se non viene effettuata nessuna modifica nei 2 minuti successivi, il display
entrerà nuovamente in modalità “sleep”.
• Il sistema di erogazione non funziona quando lo sportello del frigorifero è aperto.
• Lasciar trascorrere 24 ore per consentire al frigorifero di raffreddarsi e di raffreddare l’acqua.
• Attendere 24 ore prima di produrre il primo carico di ghiaccio. Gettare i primi tre carichi di ghiaccio
prodotti.
11
Pulizia, disinfezione e manutenzione
IMPORTANTE: la sicurezza igienica del dispenser d'acqua può essere compromessa dalla mancata
osservanza delle istruzioni fornite.
• Scaricare il sistema idrico al primo utilizzo del frigorifero e dopo ogni sostituzione del filtro dell'acqua.
Gettare i primi 15 litri d'acqua, equivalenti a 6 o 7 minuti di erogazione (non necessariamente continui,
ma comunque precedenti al primo consumo), e il ghiaccio prodotto nelle prime 24 ore.
• Se il dispenser dell'acqua non è stato usato per più di 5 giorni, è consigliabile pulire il circuito e gettare il
primo litro d'acqua erogato.
• Pulire regolarmente il cassetto del ghiaccio utilizzando solo acqua potabile.
• Il filtro dell'acqua va sostituito quando indicato sul pannello di controllo o quando il dispenser dell'acqua o
del ghiaccio non è stato utilizzato per più di 30 giorni.
• A ogni sostituzione del filtro dell'acqua, disinfettare il dispenser dell'acqua e/o del ghiaccio utilizzando un
disinfettante non dannoso per l'organismo (contenente ipoclorito di sodio), che non alteri le
caratteristiche dei materiali, o usando il “Kit disinfettante” disponibile presso il Servizio di assistenza
post-vendita. Risciacquare con almeno 2 litri d'acqua prima dell'uso.
• Utilizzare soltanto pezzi forniti dal produttore per sostituire componenti dei dispenser di acqua e
ghiaccio.
Scaricare il sistema idrico
1. Utilizzare un contenitore robusto per premere e tenere premuta la leva del dispenser dell'acqua per 5
secondi, quindi rilasciarla per 5 secondi. Ripetere l'operazione fino a che l'acqua non inizia a scorrere.
2. Una volta che l'acqua ha iniziato a scorrere, continuare a premere e rilasciare la leva del dispenser
(premendo per 5 secondi e rilasciando per 5 secondi) fino al rilascio totale di 15 litri d'acqua. Questo
permetterà di eliminare l'aria dal filtro e dal sistema di erogazione dell'acqua e renderà il filtro pronto
all'uso. In alcuni casi potrebbe essere richiesto un ulteriore scarico. Una volta rimossa l’aria dal sistema,
l’acqua può fuoriuscire dal dispenser.
Dispenser dell’acqua
IMPORTANTE: erogare una quantità sufficiente d’acqua per ottenere sempre una provvista d’acqua
fresca.
Per erogare l’acqua:
1. Premere un bicchiere robusto contro la leva dell’erogazione dell’acqua.
2. Rimuovere il bicchiere per arrestare l'erogazione.
Dispenser del ghiaccio
Il ghiaccio viene erogato dal cassetto del fabbricatore di ghiaccio nel congelatore quando viene premuta la
leva del dispenser. Per spegnere il fabbricatore di ghiaccio, vedere “Fabbricatore e cassetto del ghiaccio”.
Il fabbricatore di ghiaccio può produrre sia ghiaccio
tritato che a cubetti. Prima di erogare il ghiaccio,
selezionare il tipo desiderato premendo il pulsante
ICE TYPE.
Il display indica il tipo di ghiaccio selezionato.
TRITATO
A CUBETTI
Per erogare ghiaccio tritato, i cubi vengono tritati prima dell’erogazione. Ciò può comportare un lieve
ritardo nell’erogazione del ghiaccio tritato. Il rumore proveniente dal tritaghiaccio è normale e i pezzi di
ghiaccio possono essere di varie dimensioni. Quando si passa dal ghiaccio tritato ai cubetti, una piccola
quantità di ghiaccio tritato potrebbe ancora essere erogata insieme ai cubetti.
Per erogare il ghiaccio:
1. assicurarsi di aver selezionato il tipo di ghiaccio desiderato. Per cambiare tipo di ghiaccio, premere ICE
TYPE.
AVVERTENZA
Pericolo di tagli
Utilizzare un bicchiere robusto per l’erogazione del ghiaccio.
La mancata osservanza di quest’indicazione può essere causa di tagli.
2. Premere un bicchiere robusto contro la leva dell’erogazione del ghiaccio. Mantenere il bicchiere vicino
all'apertura del dispenser in modo che il ghiaccio non cada al di fuori del bicchiere.
12
IMPORTANTE: non è necessario applicare una pressione forte alla leva per attivare il dispenser del
ghiaccio. Premendo forte il ghiaccio non viene erogato più rapidamente né in maggiore quantità.
3. Rimuovere il bicchiere per arrestare l'erogazione.
NOTA: l'erogazione di ghiaccio può continuare per altri 10 secondi dopo aver rimosso il bicchiere dalla
leva. Il rumore del dispenser potrebbe continuare per alcuni secondi dopo l’erogazione.
Luce del dispenser
Quando si usa il dispenser, la luce si accende automaticamente.
Se si desidera che la luce resti sempre accesa, scegliere ON oppure DIM. La modalità selezionata viene
indicata sullo schermo.
ON: premere LIGHT per accendere la luce del
dispenser.
DIM: Premere LIGHT una seconda volta per
selezionare la modalità “luce soffusa” (DIM). La luce
del dispenser resta accesa, ma con un’intensità
minore.
ON
DIM
OFF: Premere LIGHT una terza volta per spegnere
la luce del dispenser.
Le luci del dispenser sono LED che non possono essere sostituiti. Se le luci del dispenser sembrano non
funzionare, consultare “Risoluzione dei problemi” per ulteriori informazioni.
Bloccaggio del dispenser
Il dispenser può essere spento per poterlo pulire facilmente o per evitare l’erogazione involontaria da
parte di bambini o animali.
NOTA: la funzione di blocco non scollega l'alimentazione del frigorifero, del fabbricatore di ghiaccio o la
luce del dispenser. Vengono semplicemente disattivati i comandi e le leve del dispenser. Per spegnere il
fabbricatore di ghiaccio, vedere “Fabbricatore e cassetto del ghiaccio”.
• Tenere premuto LOCK per 3 secondi per
bloccare il dispenser.
• Tenere premuto LOCK una seconda volta per
sbloccare il dispenser.
Il blocco del dispenser viene indicato sullo schermo.
BLOCCATO
SBLOCCATO
SISTEMA DI FILTRAGGIO DELL'ACQUA
La cartuccia del filtro dell'acqua si trova nell'angolo superiore destro del comparto frigorifero.
Luce del filtro dell'acqua
Quando un filtro dell'acqua è installato, la luce del filtro indica quando è necessario sostituirlo.
• L'icona di stato del filtro dell'acqua passerà da Normal (acqua blu) a Order (onde rosse) a Order Filter
(arancione) quando il 90% del volume d'acqua per cui è tarato il filtro è già stato filtrato O se sono
passati 5 mesi dall'installazione del filtro.
• L'icona “Replace Filter” (rossa) si illumina e lampeggia in modo continuo durante l'erogazione quando il
volume d'acqua per cui è tarato il filtro è già stato filtrato O se sono passati 6 mesi dall'installazione del
filtro. Quando si accende l'icona di sostituzione del filtro (“Replace Filter”), è necessario installare
immediatamente un filtro nuovo.
• Dopo 14 giorni dall'accensione dell'icona “Replace Filter”, le icone “Replace Filter” e “water”
resteranno accese (di colore rosso) e lampeggeranno in modo continuo durante l'erogazione. Inoltre,
un allarme suonerà 3 volte dopo ogni erogazione.
I filtri monouso vanno sostituiti almeno ogni 5 mesi. Se il flusso d'acqua che viene erogato dal dispenser o
dal produttore del ghiaccio si riduce in maniera evidente prima dei 6 mesi, sostituire il filtro più
frequentemente.
Resettare lo stato del filtro dell'acqua
Dopo aver cambiato il filtro, resettare lo stato del filtro dell'acqua. Sullo schermo, tenere premuto FILTER
RESET per 3 secondi. La luce di stato passerà da “Replace Filter” (rosso) a “Normal” (onde bianche e
goccia d'acqua) quando il sistema è stato resettato.
13
Sostituzione del filtro dell'acqua.
IMPORTANTE: l'aria bloccata nel sistema idrico può causare la fuoriuscita dell'acqua e del filtro.
Far erogare l'acqua per almeno 2 minuti prima di rimuovere il filtro o la valvola blu.
1.
2.
3.
4.
5.
Per accedere al filtro, premere verso l'alto sul tappo zigrinato della copertura del filtro.
Ruotare il filtro in senso antiorario per rimuoverlo.
Rimuovere l'etichetta sigillante dal filtro di sostituzione e inserire l'estremità del filtro nella testa del filtro.
Ruotare il filtro in senso orario finché non si blocca. Chiudere la copertura del filtro.
Scaricare il sistema dell’acqua. Vedere “Dispenser acqua e ghiaccio”.
NOTA: Il dispenser può essere usato anche senza che il filtro dell'acqua sia installato. In questo modo
l'acqua non viene filtrata. Se si seleziona questa opzione, sostituire il filtro con la valvola blu.
Manutenzione del frigorifero
PULIZIA
AVVERTENZA
Pericolo di esplosione
Utilizzare detergenti non infiammabili.
La mancata osservanza di quest’indicazione può essere causa di decesso, esplosioni o incendi.
Entrambi i vani frigorifero e freezer si sbrinano automaticamente.Tuttavia è preferibile pulirli entrambi circa
una volta al mese per evitare il ristagno dei cattivi odori. Asciugare immediatamente le sostanze che si
rovesciano.
IMPORTANTE:
• poiché l’aria circola tra le due sezioni, i cattivi odori che si formano in una sezione vengono trasferiti
anche all’altra. Bisogna pulire a fondo entrambe le sezioni per eliminare gli odori. Per evitare il
trasferimento dei cattivi odori e che i cibi si secchino, avvolgere o sigillare gli alimenti.
• Non utilizzare detersivi abrasivi o corrosivi come lo spray per vetri, liquidi infiammabili, cere, detergenti
concentrati, solventi per smalto, candeggina o detersivi contenenti prodotti derivati dal petrolio. Non
utilizzare tovaglioli di carta, spugnette abrasive o altri strumenti che possono graffiare o danneggiare i
materiali.
Pulizia degli interni
1. Scollegare il frigorifero o disconnettere l’alimentazione.
2. Lavare manualmente, risciacquare e asciugare le parti smontabili e le superfici interne utilizzando una
spugna pulita o un panno morbido bagnato con acqua calda e detersivo neutro.
3. Inserire la spina del frigorifero o riconnettere l’alimentazione.
Pulire lo schermo touch screen o il pannello del dispenser
1. Assicurarsi che la spina del frigorifero sia staccata o l'alimentazione sia scollegata prima di pulire lo
schermo, per evitare di modificare involontariamente le impostazioni.
2. Versare del detergente neutro in acqua calda. Inumidire un panno morbido e che non lascia pelucchi
con la soluzione precedentemente preparata e pulire delicatamente lo schermo.
NOTA: non spruzzare o versare i liquidi direttamente sullo schermo ed evitare di bagnare troppo il
panno utilizzato.
3. Inserire la spina del frigorifero o riconnettere l'alimentazione.
Pulizia delle superfici esterne
1. Scollegare il frigorifero o disconnettere l'alimentazione.
2. Lavare manualmente, risciacquare e asciugare le parti esterne in acciaio inossidabile o in metallo
verniciato utilizzando una spugna pulita o un panno morbido bagnato con acqua calda e detersivo
neutro.
3. Inserire la spina del frigorifero o riconnettere l'alimentazione.
Pulizia del condensatore
Non c’è bisogno della pulizia di routine del condensatore nei normali ambienti domestici. Se l’ambiente è
particolarmente grasso o polveroso oppure in presenza di un considerevole traffico di animali domestici, il
condensatore va lavato ogni 2 o 3 mesi per garantirne la massima efficienza.
14
Per pulire il condensatore:
1. Scollegare il frigorifero o disconnettere l'alimentazione.
2. Rimuovere la griglia della base.
3. Usare un aspirapolvere con una spazzola morbida per pulire la griglia, le aree aperte dietro alla griglia e
l’area della superficie anteriore del condensatore.
4. Al termine, reinserire la griglia della base.
5. Inserire la spina del frigorifero o riconnettere l'alimentazione.
SOSTITUZIONE DELLA LAMPADINA
IMPORTANTE: le lampadine utilizzate in questo frigorifero sono lampade speciali per elettrodomestici e
non sono adatte all'illuminazione domestica (Regolamento (EC) 244/2009).
NOTA: Non tutte le lampadine per elettrodomestici sono adatte a questo frigorifero. Assicurarsi di
sostituire la lampadina con un'altra avente le stesse dimensioni, forma e potenza (non superiore ai 40 watt).
• Le luci del dispenser sono LED che non possono essere sostituiti.
• Su alcuni modelli, le luci interne sono LED che non possono essere sostituiti.
• Alcuni modelli possono portare dei LED in un vano e le lampadine per elettrodomestici nell'altro.
Per sostituire una lampadina per elettrodomestici:
1. Scollegare il frigorifero o disconnettere l'alimentazione.
2. Rimuovere la protezione della lampadina, se necessario.
- Fare pressione su entrambi i lati della
protezione della lampadina mentre si spinge
all'indietro per rimuoverla.
3. Sostituire la/e lampadina/e fulminata/e con la/e
lampadina/e per elettrodomestici di potenza non
superiore ai 40 watt.
4. Sostituire la protezione della/e lampadina/e
inserendo la linguetta della protezione nei fori
della mensola del frigo e incastrarlo.
NOTA: per evitare di danneggiare la protezione
della lampadina, non forzare oltre il punto di blocco.
5. Inserire la spina del frigorifero o riconnettere l'alimentazione.
Risoluzione dei problemi
Provare le soluzioni suggerite di seguito prima di rivolgersi all'assistenza.
FUNZIONAMENTO DEL FRIGORIFERO
Il frigorifero non funziona
• Il cavo è scollegato? Inserire la spina in una presa provvista di messa a terra.
• La presa funziona? Inserire la spina di una lampada per verificare che la presa funzioni.
• Il fusibile dell’impianto domestico è fuso oppure è scattato l’interruttore di circuito? Sostituire
il fusibile oppure resettare l’interruttore di circuito. Se il problema continua, contattare un elettricista.
• I comandi sono attivi? Assicurarsi che i comandi del frigorifero siano attivi. Vedere “Utilizzo dei
comandi”.
• Nuova installazione? Lasciar trascorrere 24 ore dal momento dell’installazione per consentire al
frigorifero di raffreddarsi completamente.
NOTA: se si regolano i comandi della temperatura sull’impostazione più fredda gli scomparti non si
raffreddano più rapidamente.
Il motore sembra funzionare in maniera eccessiva
Il nuovo frigorifero potrebbe restare in funzione più a lungo rispetto al frigorifero vecchio a causa del
compressore e delle ventole a elevata efficienza. Il nuovo frigorifero potrebbe restare in funzione per un
tempo ancora maggiore se la stanza è calda, se vi si carica una gran quantità di cibo, se gli sportelli vengono
aperti spesso o lasciati aperti.
15
Il frigorifero è rumoroso
Il rumore del frigorifero è stato ridotto negli anni. A causa di questa riduzione è possibile avvertire rumori
intermittenti provenienti dal nuovo frigorifero che non si riscontravano nel vecchio modello. Di seguito
sono elencati alcuni suoni normali con la corrispondente spiegazione.
• Ronzio – la valvola dell’acqua si apre per riempire il fabbricatore di ghiaccio
• Pulsazione – regolazione delle ventole/del compressore per ottimizzare le prestazioni
• Tintinnio – flusso del refrigerante, movimento del condotto idrico oppure degli oggetti che si trovano
sulla parte superiore del frigorifero
• Sfrigolio/gorgoglio – l’acqua gocciola sul riscaldatore durante il ciclo di sbrinamento
• Scoppiettio – contrazione/espansione delle pareti interne, specialmente durante il raffreddamento
iniziale
• Acqua che scorre – quando il ghiaccio si scioglie durante il ciclo di sbrinamento e l’acqua scorre nel
recipiente di raccolta
• Scricchiolio/rottura – quando il ghiaccio viene espulso dalla forma del fabbricatore.
Gli sportelli non si chiudono completamente
• La chiusura è bloccata da qualcosa? Sistemare i cibi conservati in modo che non intralcino l'apertura
degli sportelli.
• Il cestino o le mensole sono d'intralcio? Spostare il cestino o le mensole nella posizione corretta.
Gli sportelli sono difficili da aprire
AVVERTENZA
Pericolo di esplosione
Utilizzare detergenti non infiammabili.
La mancata osservanza di quest’indicazione può essere causa di decesso, esplosioni o incendi.
Le guarnizioni sono sporche o appiccicose? Pulire le guarnizioni e le superfici di contatto con un
detergente neutro e acqua tiepida. Risciacquare e asciugare con un panno morbido.
TEMPERATURA E UMIDITÀ
La temperatura è troppo alta
• Nuova installazione? Lasciar trascorrere 24 ore dal momento dell'installazione per consentire al
frigorifero di raffreddarsi completamente.
• Gli sportelli vengono aperti spesso o sono stati lasciati aperti? Questo permette all'aria calda di
entrare nel frigorifero. Aprire il frigorifero solo se necessario e tenere gli sportelli completamente
chiusi.
• È stata caricata una gran quantità di cibo? Lasciar trascorrere qualche ora per permettere al
frigorifero di ristabilire la temperatura normale.
• I comandi sono impostati correttamente in relazione alle condizioni dell'ambiente
circostante? Regolare i comandi su una temperatura più fredda. Ricontrollare la temperatura dopo 24
ore. Vedere “Utilizzo dei comandi”.
La temperatura del frigorifero è troppo bassa
• La ventola dell'aerazione è bloccata? Se la ventola dell'aerazione situata nell'angolo superiore
sinistro sul retro del vano frigorifero è bloccata da qualche oggetto posizionato di fronte, il frigorifero
diventerà troppo freddo. Rimuovere gli oggetti dalla ventola dell'aerazione.
• Il cassetto di conservazione del ghiaccio è nella posizione corretta? Vedere “Fabbricatore e
cassetto del ghiaccio”.
• I comandi sono impostati correttamente in relazione alle condizioni dell'ambiente
circostante? Regolare i comandi su una temperatura più fredda. Ricontrollare la temperatura dopo 24
ore. Vedere “Utilizzo dei comandi”.
C'è formazione interna di umidità
NOTA: un po’ di umidità è normale.
• La stanza è umida? Questo contribuisce alla formazione di umidità.
• Gli sportelli vengono aperti spesso o sono stati lasciati aperti? Questo permette all'aria umida di
entrare nel frigorifero. Aprire il frigorifero solo se necessario e tenere gli sportelli completamente
chiusi.
16
GHIACCIO E ACQUA
Il fabbricatore di ghiaccio non produce ghiaccio o non ne produce a sufficienza
• Il frigorifero è connesso a una rete idrica e la valvola di arresto dell'acqua è aperta? Collegare
il frigorifero a una rete idrica e aprire completamente la valvola di arresto dell'acqua.
• C'è un inginocchiamento in un tubo dell'acqua? L'inginocchiamento di un tubo può ridurre l'afflusso
di acqua. Raddrizzare il tubo.
• Il fabbricatore di ghiaccio è acceso? Assicurarsi che il fabbricatore di ghiaccio sia acceso. Vedere
“Fabbricatore e cassetto del ghiaccio”.
• Nuova installazione? Attendere 24 ore dopo l'installazione del fabbricatore per l’inizio della
produzione di ghiaccio. Attendere 72 ore per una produzione di ghiaccio a pieno regime.
• Gli sportelli del frigorifero sono completamente chiusi? Chiudere gli sportelli. Se non si chiudono
completamente, vedere “Gli sportelli non si chiudono completamente”.
• È stata recentemente rimossa una grande quantità di ghiaccio? Attendere 24 ore per
un’ulteriore produzione di ghiaccio.
• Un cubetto di ghiaccio è rimasto incastrato nel condotto di espulsione del fabbricatore?
Rimuovere il ghiaccio dal condotto di espulsione utilizzando uno strumento di plastica.
• Il filtro dell'acqua è stato installato? Rimuovere il filtro e far funzionare il fabbricatore di ghiaccio. Se
il volume aumenta può darsi che il filtro sia otturato o sia stato installato in modo errato. Sostituire il
filtro o reinstallarlo correttamente.
• L'impianto dell'acqua fredda è dotato di un sistema di filtraggio a osmosi inversa? Questo può
far diminuire la pressione idrica.
I cubetti di ghiaccio sono cavi o piccoli
NOTA: questo indica una bassa pressione idrica.
• La valvola di arresto dell'acqua non è completamente aperta? Aprire completamente la valvola di
arresto dell'acqua.
• C'è un inginocchiamento in un tubo dell'acqua? L'inginocchiamento di un tubo può ridurre l'afflusso
di acqua. Raddrizzare il tubo.
• Il filtro dell'acqua è stato installato? Rimuovere il filtro e far funzionare il fabbricatore di ghiaccio. Se
la qualità del ghiaccio aumenta può darsi che il filtro sia otturato o sia stato installato in modo errato.
Sostituire il filtro o reinstallarlo correttamente.
• L'impianto dell'acqua fredda è dotato di un sistema di filtraggio a osmosi inversa? Questo può
far diminuire la pressione idrica.
• Altri dubbi sulla pressione idrica? Chiamare un idraulico autorizzato e qualificato.
Gusto spiacevole, cattivo odore o colore grigio del ghiaccio
• Nuovi collegamenti idraulici? L'installazione di nuovi collegamenti idraulici può portare alla
produzione di ghiaccio di colore o gusto spiacevoli.
• Ghiaccio conservato per troppo tempo? Eliminare il ghiaccio. Lavare il cassetto del ghiaccio.
Attendere 24 ore per la produzione di nuovo ghiaccio.
• Gli odori di cibo si sono trasferiti al ghiaccio? Utilizzare contenitori ermetici e resistenti all'umidità
per conservare i cibi.
• Ci sono minerali (come lo zolfo) nell'acqua? Potrebbe essere necessario installare un filtro per
rimuovere i minerali.
• Il filtro dell'acqua è stato installato? La colorazione grigia o scura del ghiaccio indica che il sistema di
filtraggio dell'acqua ha bisogno di un ulteriore scarico. Scaricare il sistema idrico prima di utilizzare un
nuovo filtro. Sostituire il filtro dell'acqua quando indicato. Vedere “Sistema di filtraggio dell'acqua”.
I dispenser dell’acqua e del ghiaccio non funzionano correttamente
• Il frigorifero è connesso a una rete idrica e la valvola di arresto della rete idrica è aperta?
Collegare il frigorifero a una rete idrica e aprire completamente la valvola di arresto dell'acqua.
• C'è un inginocchiamento in un tubo dell'acqua? Raddrizzare il tubo.
• Nuova installazione? Scaricare il sistema idrico. Vedere “Dispenser acqua e ghiaccio”.
• La pressione idrica è di almeno 241kPa (35psi)? La pressione idrica domestica determina il flusso
dell’erogatore.
• Il filtro dell'acqua è stato installato? Rimuovere il filtro e far funzionare il dispenser. Se il flusso
aumenta, il filtro è ostruito o è stato installato in modo errato. Sostituire il filtro o reinstallarlo
correttamente.
17
• La funzione di misurazione del riempimento del dispenser dell'acqua non eroga la giusta
quantità d'acqua? Calibrare il dispenser. Vedere “Dispenser acqua e ghiaccio”.
• Gli sportelli del frigorifero sono completamente chiusi? Chiudere gli sportelli. Se non si chiudono
completamente, vedere “Gli sportelli non si chiudono completamente”.
• Gli sportelli sono stati rimossi di recente? Assicurarsi che l'insieme dei cavi/tubi del dispenser
d'acqua sia stato correttamente ricollegato alla parte superiore dello sportello del frigorifero. Vedere
“Sportelli e cassetti del frigorifero”.
• L'impianto dell'acqua fredda è dotato di un sistema di filtraggio a osmosi inversa? Questo può
far diminuire la pressione idrica.
Il dispenser perde acqua
NOTA: la perdita di un paio di gocce d'acqua dopo l'erogazione è da considerarsi normale.
• Il bicchiere non viene tenuto sotto al dispenser per un tempo sufficiente? Continuare a tenere il
bicchiere sotto al dispenser per 2 o 3 secondi dopo aver rilasciato la leva.
• Nuova installazione? Scaricare il sistema dell'acqua. Vedere “Dispenser acqua e ghiaccio”.
• Il filtro dell'acqua è stato recentemente sostituito? Scaricare il sistema dell'acqua. Vedere
“Dispenser acqua e ghiaccio”.
L'acqua erogata dal dispenser è calda
NOTA: l’acqua del dispenser viene raffreddata a 10 °C (50 °F).
• Nuova installazione? Lasciar trascorrere 24 ore dal momento dell'installazione per consentire
all'acqua di raffreddarsi completamente.
• È stata recentemente erogata una grande quantità d'acqua? Attendere 24 ore dal momento
dell'installazione per consentire all'acqua di raffreddarsi completamente.
• Recentemente non è stata erogata acqua? Il primo bicchiere d’acqua potrebbe non essere freddo.
Gettare il primo bicchiere d’acqua.
• Il frigorifero è collegato a una tubatura d'acqua fredda? Assicurarsi che il frigorifero sia connesso
a una tubatura di acqua fredda.
18
SISTEMA AD USO DOMESTICO PER IL TRATTAMENTO DI ACQUE POTABILI
MIGLIORA IL GUSTO DELL’ACQUA RIDUCENDO IL CLORO E ALCUNE SOSTANZE SGRADEVOLI
La cartuccia filtrante ha una capacità filtrante di 760 litri ed un utilizzo massimo di 6 mesi,
successivamente Ia cartuccia dovrà essere sostituita
TABELLA VALORI ANALISI CHIMICHE E CHIMICO-FISICHE DELL’ACQUA
Sono inserti i riferimenti alle analisi chimiche e chimico-fisiche dell’acqua presa a rifermerto dal produttore,
sia per la definizione delle candizioni d’uso, che della manutenzione e del periado di utilizzo dell’apparecchiatura
VERIFICA VARIAZIONE PARAMETRI
Le percentuali di riduzione rappresentate si riferiscono ad una sperimentazione su 1000 litri con acqua potabile:
i valori di parametro sono in rispondenza a quanto indicato dal
Decreto legislativo del 2 Febbraio 2001, n. 31 e successivi recepimenti
(Attuazione della direttiva 98/83/CE relativa alla qualità delle acque destinate al consumo umano)
Parametro
Valore di parametro
Riferimento normativo
(D. Lgs. 2 febbraio 2001, n.31
e successivi recepimenti)
Acqua potabile
di riferimento
Acqua trattata
Ammonio (NH4)
0,5 mg/L
0,00 ≥ e ≤ 0,05 mg/L
<0,05 mg/L
Antimonio
Arsenico
5 µg/L
10 µg/L
2 µg/L
2 µg/L
≥ 1 µg/L
≥ 1 µg/L
Riduzione media 50%
Riduzione media 50%
Batteri coliformi a 37°C
0 UFC/250 mL
0 UFC/250 mL
0 UFC/250 mL
Verifica dopo 30 gg
di non utilizzo
Nota
Cadmio
5 µg/L
< 1 µg/L
< 1 µg/L
Cloro attivo
(disinfettante residuo)
0,20 mg/L
(Valore consigliato)
0,22 mg/L
0,04 mg/L
Conduttività a 20°C
2500 uSec
561 µScm-1
397 – 446 µScm-1
Valore medio
Verifica dopo 30 gg
di non utilizzo
Riduzione media 80%
Conteggio delle colonie
a 22°C e a 37°C
Senza variazioni anomale
Senza variazioni anomale
Senza variazioni anomale
Cromo
Durezza
Ferro
Mercurio
Nichel
50 µg/L
15 – 50 °F
200 µg/L
1 µg/L
20 µg/L
6 µg/L
30 °F
18 µg/L
< 1 µg/L
3 µg/L
≥ 1 µg/L
28 °F
< 1 µg/L
< 1 µg/L
< 1 µg/L
Riduzione media 18%
Valore medio
Riduzione media 95%
pH
(concentrazione ioni idrogeno)
> 6.5 e <9.5
7,5
7,4 – 7,5
Valore medio
Piombo
10 µg/L
< 1 µg/L
< 1 µg/L
Pseudomonas Aeruginosa
0 UFC/250 mL
0 FC/250 mL
0 UFC/250 mL
Verifica dopo 30 gg
di non utilizzo
Rame
Solfato
Selenio
Vanadio
1000 µg/L
250 mg/L
10 µg/L
140 µg/L
20 µg/L
70 mg/L
2 µg/L
7 µg/L
< 10 µg/L
56 mg/L
< 1 µg/L
< 1 µg/L
Riduzione media 50%
Riduzione media 20%
Riduzione media 50%
Riduzione media 85%
Riduzione media 66%
VERIFICA VARIAZIONE ALTRI PARAMETRI
Benzene
1 µg/L
< 0,1 µg/L
ATTENZIONE: questa apparecchiatura necessita di une regolare manutenzione periadica al fine di garantire i
requisiti di potabilità dell’acqua potabile trattata ed il mantenimento dei miglioramenti come dichiarati dal produttore
Va utilizzata in conformità al MANUALE ISTRUZIONI PER L’USO
LA VERIFICA DEL SISTEMA Dl TRATTAMENTO E’ STATA REALIZZATA DA LABO CONSULT srl, MILANO.
LABORATORIO DI ANALISI CHIMICHE ED AMBIENTALI
19
Printed in Italy
01/13
5019 101 01633
n
I
Was this manual useful for you? yes no
Thank you for your participation!

* Your assessment is very important for improving the work of artificial intelligence, which forms the content of this project

Download PDF

advertisement