Bunsen di sicurezza

Bunsen di sicurezza
Bunsen di sicurezza
No. 933-0100 F No. 932-0100 N (H) No. 932-0101 N (L)
ITALIANO
1. Descrizione / Campo d'impiego
Il bunsen di sicurezza (N = gas naturale, F =
gas propano) della Renfert è un solido bunsen
da laboratorio. Non appena la fiamma si spegne,
la valvola di sicurezza blocca automaticamente
il flusso del gas entro 90 secondi impedendo la
fuga di gas. Azionando sul correttore della miscela il bunsen può funzionare con la fiamma
principale o la fiamma pilota consentendo di
ridurre il consumo di gas.
Il bunsen di sicurezza è disponibile nelle
seguenti versioni:
No. 933-0100 F
> bunsen per gas propano
No. 932-0100 N (H) > bunsen per gas naturale E
No. 932-0101 N (L) > bunsen per gas naturale LL
Nota:
Finora
Gas naturale N (H)
Gas naturale N (L)
Adesso
Gas naturale E
Gas naturale LL
Il bunsen di sicurezza è omologato dal DVGW
(associazione tedesca di specialisti per il gas e
l'acqua). Tipo: GH-300-022, No. di registrazione:
NG-2211AO0738 (93.04e044).
2. Montaggio / Messa in funzione
L’installazione del bunsen di sicurezza deve
essere effettuato da personale specializzato
secondo le norme DVGW:
1. Montare le levette di comando in dotazione
nei fori filettati che si trovano sul dispositivo
di regolazione del becco.
2. Verificare che il tipo di gas e la pressione
d'esercizio del bunsen corrispondino ai dati
tecnici della Vostra rete del gas.
3. Verificare che il tubo di alimentazione sia
intatto.
4. Chiudere la valvola del gas sul banco.
5. Inserire il tubo flessibile (DIN 30664) fino
all'ultimo anello del portagomma del bunsen
di sicurezza. Fissare eventualmente il tubo
flessibile con una fascetta o una molla anulare per impedirne lo sfilamento (vedi foglio
G 621 DVGW).
6. Regolare il correttore della miscela preferibilmente in posizione A (fiamma pilota - vedi
grafico). Aprire il rubinetto del gas sul banco.
7. Azionare sul correttore della miscela al
corpo del bunsen (si sente il rumore del gas
che fuoriesce). Accendere immediatamente la fiamma!
8. Tenere premuto il correttore della miscela
per circa 10 secondi fino a quando la fiamma
non rimane accesa autonomamente. Se la
fiamma si spegne, ripetere l’operazione.
Attenzione! Accendere il bunsen
soltanto dallato!
Il bunsen adesso è pronto per l'esercizio.
3. Avvertenze
• Questo bunsen non è dotato della
posizione „chiusa“.
• Durante il funzionamento il bunsen
deve essere costantemente sorvegliato. Interrompere il flusso del
gas immediatamente dopo l’uso
chiudendo il rubinetto del gas o
azionando sul rubinetto di sicurezza
dell’impianto del gas. Nelle aule
scholastiche i bunsen da laboratorio devono essere messi in funzione soltanto dopo aver inseriti i dispositivi di intercettazione a monte
(intercettazione centrale del locale,
dispositivi di intercettazione collettiva, rubinetto di chiusura). Per l’installazione e l’uso degli impianti del
gas nei laboratori e nelle aule scholastiche seguire le indicazioni del
modulo G 621 DVGW.
• Nel caso si senta odore di gas chiudere immediatamente il rubinetto
del gas eprendere le adeguate
misure di sicurezza.
• Osservare assolutamente le norme
antinfortunistiche degli istituti di
assicurazione contro gli infortuni
sul lavoro.
• Per ulteriori informazioni o istruzioni per l’allacciamento ed il funzionamento rivolgetevi alla vostra
azienda del gas o al vostro installatore di fiducia.
3.1 Esclusione dalla garanzia
Renfert non riconosce i diritti di
risarcimento dei danni o di garanzia se:
• il prodotto viene impiegato per
scopi diversi da quelli contemplati
nelle istruzioni per l’uso
• il prodotto viene soggetto ad una
modificazione qualsiasi - a parte le
modificazioni descritte nelle
istruzioni per l’uso.
• il prodotto non viene riparato da
personale autorizzato o viene
messo in funzione senza parti di
ricambio originali Renfert.
• si continua ad usare il prodotto
benchè ci siano delle insufficienze
di sicurezza riconoscibili.
4. Uso
La fiamma del bunsen di sicurezza è preregolabile azionando sul correttore della miscela.
A
B
C
Regolazione della fiamma d’accensione:
Dove? Manicotto sui fori di tiraggio del tubo
piccolo.
Come? Fiamma morbida: Posizionare il manicotto sui fori di tiraggio.
Fiamma forte: Allontanare il manicotto
dai fori di tiraggio (fiamma instabile).
Per la fiamma di accensione si consiglia una
regolazione stabile e quindi una fiamma morbida
per garantire un funzionamento sicuro del bunsen. La fiamma va regolata in modo da escluderne il spegnimento fortuito.
Regolazione dell'inclinazione del bunsen:
Il bunsen può essere inclinato a tre livelli diversi.
60o
Posizione B:
Posizione C:
Fiamma di accensione/fiamma
ridotta accesa
Fiamma di accensione e fiamma
principale accese
Fiamma principale accesa
Per la regolazione delle posizioni A o C si consiglia di portare il correttore della miscela
sempre a fine corsa. In questo modo sarà più
facile individuare la posizione del bunsen se
la fiamma dovesse spegnersi. Inoltre è escluso
un eventuale ritorno della fiamma sull’ugello del
bunsen.
Regolazione della fiamma principale:
Dove? Dado zigrinato sul tubo principale.
Come? Fiamma morbida: Girare il dado zigrinato
verso l’alto (riduce l’apporto d’aria).
Fiamma forte: Girare il dado zigrinato
verso il basso (aumenta l’apporto d’aria).
120o
Estraendo il bunsen dal piedistallo e reinserendolo
nella posizione desiderata è possibile adattarne
l'inclinazione alle Vostre esigenze personali. Il bunsen è quindi perfettamente adatto sia per una
lavorazione con la mano destra che con la sinistra.
Non lavorare la cera con il bunsen posizionato a 90 gradi: le gocce di cera che cadono potrebbero otturare gli ugelli del bunsen causando anomalie di funzionamento.
5. Ricerca guasti
Difetto
Posizione A:
90o
Causa
Soluzione
Il bunsen
• Non è stata • Errore di
attivata l'aliazionamento.
non si
accende
mentazione
nonoscentrale del
tante sia
gas; la bomaperto il
bola del gas
è vuota.
rubinetto
del gas;
• Non è stato • Errore di
non si
premuto il
azionamento.
sente il rucorrettore
more del
della miscela.
gas che
• Ugelli otturati. • Svitare i tubi
del bunsen,
fuoriesce.
pulire delicatamente gli
ugelli con un
panno morbido. Non
svitare gli
ugelli!
Difetto
Causa
Soluzione
• Dati tecnici
• Controllare la
Il bunsen
del bunsen
pressione
non si
non corrisallacciata e il
accende
nonospondenti alla
tipo di gas.
tante sia
rete.
• Pericolo:
• Far sostituire
chiarariduttore di
el riduttore di
mente udipressione
pressione.
bile il rumore del
difettoso.
gas che
• Errore nella • Rispedire il
termocoppia. bunsen per
fuoriesce.
la riparazione.
Si sente
odore di
gas con il
bunsen
acceso.
• Controllare i
• Raccordi
non ermetici.
raccordi.
• Il bunsen
• I bunsen non
ermetici non
perde.
devono essere riparati
dall'utente!
Rispedire il
bunsen per il
controllo.
• Ora sbollentare separatamente i tubi del
bruciatore .
Montaggio dopo la pulizia:
• Inserire il sensore nella liguetta dal basso.
• Avvitare il tubi del bruciatore.
• ATTENZIONE: Riporre il sensore nella posizione originale e non piegarlo !
• Controllo delle funzioni.
Se l’ugello fosse otturato, dopo avere
smontato il tubo, tenere il bruciatore
con l’ugello rivolto in basso. Con una
pistola ad aria calda liquefare la cera
intro-messasi fino a che sgocciolerà
fuori.
Se una tale pulizia non fosse possibile, l’ugello potrà essere pulito e
sostituito solamente dallo specialista
autorizzato.
7. Parti di ricambio
Per i parti di ricambio consultare l'elenco in
allegato.
6. Pulizia / Manutenzione
8. Garanzia
Il Bruciatore di sicurezza non necessita manutenzione. Per la pulizia esterna osservare i
punti seguenti:
Ogni bunsen di sicurezza viene scrupolosamente controllato prima della consegna. In caso
di anomalie di funzionamento vi preghiamo di
rispedire il bunsen per la riparazione segnalando l’inconveniente riscontrato. Non tentare di
eseguire da soli eventuali riparazioni.
Gli ugelli e i tubi del bunsen sono regolati uno in
base all’altro; essi non debbono essere modificati per essere conformi alle norme.
Il bunsen di sicurezza è garantita per 3 anni.
Parti soggette ad un’usura naturale sono escluse dalla garanzia. La garanzia perde la sua
validità con un uso non appropriato, quando le
disposizioni per l’impiego, la pulizia, la manutenzione e il raccordo non vengono osservate, con
riparazioni effettuate in proprio o da personale
non autorizzato, con l’uso di parti di ricambio di
altri produttori o con influssi insoliti o non conformi al modo d’uso. Una prestazione in garanzia non prolunga la durata della garanzia stessa.
• Non sbollentare il bruciatore completo !
Motivo: Danni al cono del bruciatore e alla
valvola di sicurezza.
• Non impiegare detergenti chimici.
• Pulire i rubinetti solo con una pelle di daino
umida.
• Prima della pulizia, chiudere il rubinetto del
gas.
• Non allargare e non svitare mai gli ugelli del
bruciatore.
• ATTENZIONE: Non immettere aria compressa
nella boccola del tubo ! Il grasso di tenuta si
perde oppure un manicotto di tenuta si
sposta dalla sua sede e il bruciatore perde la
tenuta.
Smontaggio per la pulizia:
ATTENZIONE: I tubi del bruciatore e il sensore
sono uniti tramite una linguetta di metallo. Non
piegarla !
• Svitare il tubo grande e quello piccolo.
• Togliere il sensore dalla linguetta dal basso.
9. Cambiare il tipo di gas
Gas
Potenza
Ugello
piccolo
Ugello
grande
Carico
Potenza
Carico tubo
grande
Carico tubo
piccolo
Sigla
Gas liquido
G 30
50 mbar
D 0,18 mm
D 0,34 mm
0,66 kW
0,48 kW
0,20 kW
933 F
Metano H
(nuevo: E) G 20
20 mbar
D 0,32 mm
D 0,55 mm
0,66 kW
0,48 kW
0,20 kW
932 N
Metano L
(nuevo: LL) G 25
20 mbar
D 0,35 mm
D 0,61 mm
0,66 kW
0,48 kW
0,20 kW
932 N
Il bunsen di sicurezza è conforme alla norma
DIN 30665, parte 1. Cambiando il kit di ugelli, il
bunsen può funzionare con altri gas.
Gli ugelli premontati non sono contrassegnati.
• La versione che usa il metano H è contrassegnata con l'adesivo "Erdgas H" (Erdgas E).
• La versione che usa il metano L è contrassegnata con l'adesivo "Erdgas L" (Erdgas LL).
• La versione che usa il gas liquido è contrassegnata con l'adesivo "Flüssiggas".
Cambiando gli ugelli e le relative etichette adesive i bunsen da laboratorio possono essere modificati per funzionare con il metano H (E), metano L (LL) o gas liquido. I kit per trasformare il
bunsen sono riportati nella tabella in alto. Essi
comprendono un ugello piccolo, un ugello
grande e un adesivo indicante il tipo di gas. I kit
sono indicati sull'elenco parti di ricambio.
Il cambio degli ugelli deve essere effettuato esclusivamente da personale
qualificato secondo le norme del DVGW.
10. Dati tecnici
Tipo
933-0100 932-0100 932-0101
F
N (H)/(E) N (L)/(LL)
Altezza
da 100 a 107 mm
d'ingombro (a seconda dell'inclinazione)
Peso
640 g (compreso piedistallo)
Tubi di allacciamento
secondo DIN 30664
Pressione di
allacciamento 50 mbar
20 mbar
20 mbar
Consumo
48 g / h
63 l / h
72 l / h
Potenza
660 W
660 W
660 W
Tipo di
servizio
servizio continuo
Temperatura
ambiente
40oC max.
11. Dotazione
1 bruciatore
1 kit di levette
1 piedestallo
1 istruzioni per l'uso
1 lista delle parti di ricambio
Con riservo di modifiche.
Was this manual useful for you? yes no
Thank you for your participation!

* Your assessment is very important for improving the work of artificial intelligence, which forms the content of this project

Download PDF

advertisement