Istruzioni per l`uso Fresatore S2 Master SCHICK

Istruzioni per l`uso Fresatore S2 Master SCHICK
Original
Istruzioni per l’uso
Fresatore S2 Master SCHICK
Indice
Siamo lieti che abbiate scelto un’apparecchiatura tecnica
di grande valore prodotta dalle industrie SCHICK, e vi
auguriamo un buon lavoro con il vostro nuovo fresatore
S2-Master.
Abbiamo redatto il presente libretto di istruzioni per
aiutarvi ad entrare in confidenza con la vostra nuova
apparecchiatura e per fornirvi le informazioni necessarie
per il suo funzionamento e la sua manutenzione.
Indice
Pagina
1. Fornitura......................................................................................................
.
2. Impiego e uso..............................................................................................
3.
!
Informazioni generali / Informazioni di sicurezza....................................
3
4
4-5
4. Installazione e messa in funzione.................................................................
6
5. Illustrazione del fresatore S2-Master / Componenti......................................
.
6. Breve introduzione all’utilizzo del fresatore...................................................
7
7. Funzionamento............................................................................................
7.1 Braccio del fresatore/Braccio articolato
7.2 Piano magnetico di fresaggio
7.3 Caratteristiche tecniche del motore
9-12
8
8.
Sostituzione degli utensili.............................................................................
13
9.
Sostituzione della pinza di serraggio............................................................
13
10. Manutenzione.............................................................................................
14
11. Problemi......................................................................................................
14
12. Caratteristiche tecniche / accessori...............................................................
13. Dichiarazione di conformità.........................................................................
2
15-16
17
Fornitura
Art.-No.
1. Dotazione di serie
Fresatore S2 Master completo
comprendente:
2700/5
Fresatore S2 Master
2705/5
Motore C2 con mandrino fresatore e cavo
6600/09
Supporto luminoso
2510
Cavo di alimentazione
2160
Pinza di serraggio Ø 2,35 mm
Attacco per utensili corti
4114
4918
Chiave per pinza di serraggio
4115
Chiave per controsupporto
6223
Custodia di protezione antipolvere
2794
Optional:
4117
4925
Pinza di serraggio Ø 3 mm
Attacco per utensili corti
3
Impiego e uso / Informazioni generali
2. Impiego e uso
Il fresatore S2 Master è stato concepito per l’impiego in laboratori odontotecnici
per la lavorazione di corone, ponti, getti ed elementi in resina.
L’altissima precisione, la consueta garanzia di qualità e le basse spese di
manutenzione contraddistinguono il fresatore S2 Master, creato dai nostri specialisti
della tecnica di fresaggio.
Condizioni ambientali:
- Ambienti chiusi 5° - 40°
- Fino a 2.000 m l.m.
Categoria di sovratensione: II
Grado di inquinamento:
2
3. Informazioni generali/Informazioni di sicurezza
- Verificare che i dati di rete coincidano con i dati indicati sulla targhetta identificativa
- Il fresatore S2 Master non è adatto per il seguente impiego:
- in ambienti sottoposti a pericolo di esplosione
- per applicazioni mediche
- Nell’utilizzo devono essere osservate le disposizioni specifiche stabilite
dall’associazione di categoria (utilizzare sempre i vetri di protezione).
- Non pulire in nessun caso il fresatore con aria compressa
- per salvaguardare la precisione e la durata della pinza di serraggio, deve essere
sempre inserito (anche nella posizione di arresto) un utensile, oppure la punta (6) (pag. 13)
compresa nella fornitura.
- Riciclaggio
WEEE-Reg.-Nr. DE 78620387
4
Informazioni di sicurezza
ATTENZIONE:
!
- Le turbine raffreddate ad acqua sono indicate soltanto per l'uso con una vaschetta di
aspirazione SCHICK, onde evitare problemi al materiale elettrico e corrosione.
- Quando vengono utilizzati gli utensili rotatori, devono essere rispettati i
valori limite imposti dalla casa costruttrice dell’utensile.
- Riparazioni o altri interventi devono essere effettuati esclusivamente dalla SCHICK
o dal personale specializzato autorizzato dalla stessa.
- La SCHICK non fornisce alcuna garanzia nel caso in cui il fresatore S2 Master
non venga utilizzato seguendo le presenti istruzioni.
- La casa costruttrice non si assume alcuna responsabilità per danni derivati da
diverso impiego o da utilizzo non appropriato.
Il presente libretto di istruzioni deve essere conservato in un luogo prossimo
all’apparecchiatura, in modo da poter essere sempre consultabile.
5
Installazione e messa in funzione
4. Installazione
- Verificare che l’imballaggio non presenti danneggiamenti visibili
- Aprendo l’imballaggio, maneggiare con attenzione tutti i pezzi
della fornitura
- Rimuovere con cautela il coperchio della confezione del fresatore
(sollevare lentamente (Fig. 1).
Attenzione: non urtare con l’imballaggio alcuna parte del
fresatore.
fig. 1
fig. 2
- Estrarre i cartoni con gli accessori (Fig. 2).
Assicurarsi che il braccio del fresatore sia bloccato.
- Tenere il fresatore per la colonna.
Non afferrare il fresatore per il braccio!
- Sollevare leggeremente verso l’alto l’apparecchiatura e sorreggerla
dal basamento.
- Verificare che tutte le parti non presentino danni visibili. Riporre
tutti i materiali di imballaggio nella scatola e conservare
l’imballaggio completo per un eventuale trasporto successivo.
Nel caso si abbia l’intenzione di disfarsi dell’imballaggio, si prega
di rispedire l’imballaggio completo del fresatore alla SCHICK.
Messa in funzione
Regolatore della
luminosità
L'apparecchio S2 Master è provvisto di piedini a vite regolabili.
Se si utilizza una livella conica per preparare i modelli, posizionare
l'apparecchio esattamente in orizzontale servendosi di una livella
a bolla d'aria"
Collegare il fresatore alla rete elettrica (230V), inserendo il cavo di
alimentazione compreso nella fornitura, prima nell’attacco il per
cavo di alimentazione che si trova sul retro del fresatore,
poi in una presa sicura con messa a terra.
Assicurarsi che tutti i collegamenti a spina siano collegati
saldamente fra loro!
6
Illustrazione del fresatore
5. S2 Master
12
1.
2.
3.
4.
5.
6.
7.
8.
9.
Display digitale
Pulsante di velocità
Tasto “Magnet - EIN/AUS”
Tasto “Motor - EIN/AUS”
Tasto “Motor -R/L” (D/S)
Leva di bloccaggio braccio articolato
Nottolino della pinza di serraggio
Leva del trapano
Leva di bloccaggio del braccio del
fresatore
10. Vite zigrinata fissaggio profondità
11. Microregolazione fissaggio inferiore
12. Leva di bloccaggio del braccio articolato
13. Manopola girevole
14. Vite zigrinata del mandrino
15. Vite zigrinata del supporto luminoso
16. Piano di Magnete
17. Piedini a vite
18. Interruttore generale
9
11
12
10
10
11
13
15
38
9
8
16
31
8
13
28
7
27
6
23
22
26
19
14
15
20 18 21
5
4
29
3
2
25
14
39
1
16
30
24
17
24
18
30
6a
7a
6
7
7
Breve introduzione all’utilizzo del fresatore
6. Breve introduzione all’utilizzo
Azionare l’interruttore generale (18)
Braccio del
fresatore
Braccio articolato
- Bloccare e sbloccare per mezzo della leva di bloccaggio (6)
- Sbloccare la leva (12); regolare l'altezza (in alto o in basso) con la manopola (13)
- Posizionare la leva di bloccaggio regolabile a piacere, tirando e ruotando
Slitta verticale
- Slitta verticale con leva di bloccaggio (6) regolabile a piacere
- Moto discendente tramite la leva del trapano (8)
Microregolazione del movimento discendente attraverso il mandrino di
arresto inferiore (11)
Mandrino del fresatore
- Quando la pinza di serraggio è chiusa, il nottolino di serraggio (7) si trova a
sinistra
Isola di
comando
- Accendere e spegnere il motore con il tasto “Motor - EIN/AUS” (4)
- Variazione di velocità continua con il tasto (2) - indicazione digitale (1)
- Accensione e spegnimento del magnete con tasto “Magnet - EIN/AUS” (3)
- Variazione del senso di rotazione del mandrino con il tasto “Motor - R/L” (5)
IMPORTANTE !
Per una descrizione più dettagliata si veda il punto 7 “Funzionamento”
8
Funzionamento
7. Funzionamento
Interruttore generale
L’accensione elettrica avviene premendo l’interruttore generale (18) “I/O”.
Soltanto ora le altre funzioni elettriche possono essere attivate.
Premendo lo stesso interruttore (18) “OFF” l’apparecchiatura viene spenta.
7.1 Braccio del fresatore/Braccio articolato
15
16
fig. 1
9
"Il braccio fresatore/braccio articolato è dotato di due snodi che gli
consentono una libertà di movimento illimitata.
Per fissare il braccio fresatore sul piano orizzontale si possono utilizzare
le due leve di bloccaggio (6 + 9) che fissano la posizione del trapano
e la posizione degli elementi scorrevoli desiderate.
6
fig. 1
11 Quando gli snodi sono fissati, con la leva trapano (8) si può muovere
il mandrino in verticale con alta sensibilità. Allo scopo è necessario
10 che la vite zigrinata (10) sia allentata. La corsa massima in profondità
9
108
8
può essere limitata tramite microregolazione (11). In questo modo
si delimitano esattamente gli interlock.
38
11
fig. 2
31
fig. 2
Se, ad esempio, nel fissaggio di un elemento scorrevole il mandrino
fresatore deve essere fissato in posizione più bassa, occorre che il
braccio fresatore (vedere fig. 3) sia spostato verso il basso sulla barra
guida. Successivamente si può fissare la posizione con la vite
zigrinata (10).
12
fig. 3
13
9
Funzionamento
1414
15
12
Mandrino del fresatore
Il mandrino del fresatore può essere tolto in seguito alla rimozione
del supporto luminoso e all’allentamento della vite zigrinata (14)
(estrarre verso l’alto).
Per rimuovere il supporto luminoso, compreso nella fornitura, si deve
allentare la vite zigrinata (15) (fig. 1) e il supporto luminoso deve essere
estratto con cautela verso il basso. Per inserire il supporto luminoso
operare in modo inverso.
Durante l' inserimento spingere il mandrino verso il basso fino all'
arresto.
17
Durante l'inserimento verificare che la tacca sul
mandrino ingrani nel perno filettato.
fig. 1
Il nottolino della pinza di serraggio (7) (fig.2) che si trova sul mandrino del
12
13
fresatore deve risultare orientata verso sinistra quando la pinza di serraggio
è chiusa; fissare la vite zigrinata (14).
26
25
28
27
Per il funzionamento del mandrino, si veda pag. 11
7
Regolazione dell’altezza
24
Per regolare il braccio fresatore in altezza allentare innanzi tutto la leva
di bloccaggio (12).
Eseguire quindi la regolazione in altezza con la manopola girevole (13)
a destra della colonna.
Al termine serrare nuovamente la leva di bloccaggio.
fig. 2
.
Mandrino di misurazione
Il mandrino di misurazione (fig. 3) disponibile come optional può essere
inserito nel supporto mandrino alo stesso modo del mandrino fresatore.
fig.Abb.
3
3
10
Funzionamento
5
Direzione di rotazione del mandrino del fresatore
Il cambiamento della direzione di rotazione del mandrino del fresatore può
essere effettuato utilizzando il tasto “Motor - R/L (D/S) “ (5). Il senso di
rotazione verso Destra o verso Sinistra viene indicato dalla spia luminosa
posta sul comando.Il cambiamento della direzione di rotazione è possibile
anche mentre il mandrino è in movimento.
23
7.2 Piano di fresaggio magnetico
39
16
Piattaforma elettromagnetica
Nel centro della piattaforma elettromagnetica si trova l’elettromagnete
(16) per il fissaggio del piano portamodelli o di altri elementi di
bloccamodelli.
Il controllo avviene tramite tasto sull'isola di comando
(si veda il punto 3; pag. 8).
Solchi speciali posti parallelamente
garantiscono una facile rimozione delle particelle per mezzo di un pennello.
11
Funzionamento
7.3 Caratteristiche tecniche del motore
28
27
26
25
24
Il fresatore S2 Master dispone già della nuova tecnologia C2.
Questa si contraddistingue per l’estrema potenza di marcia a
qualsiasi velocità, per una rotazione stabile e priva di vibrazione
e per un’elevata precisione del movimento di rotazione.
Il mandrino C2 controlla con facilità anche i lavori di fresaggio più
difficili grazie ai suoi 40.000 giri e 240 watt di potenza.
Avvertenza: utilizzare gli utensili soltanto alla velocità consigliata.
Per la manutenzione del motore e del mandrino si veda
“Manutenzione” (Punto 10, pag. 14).
La luce fredda compresa nella fornitura assicura un’illuminazione ottimale
dell’area di lavoro.
Grazie alla sua collocazione sul mandrino del fresatore non è più necessario
regolare continuamente la fonte luminosa. Si ha la luce direttamente dove
se ne ha bisogno.
L’allacciamento del supporto luminoso alla rete avviene attraverso un
collegamento a spine, risultando in questo modo semplice da inserire e
da disinserire.
40
Attenzione: Il LED del supporto luminoso resta acceso per breve tempo anche
dopo lo spegnimento dell'interruttore generale
Per la rimozione del supporto luminoso si veda
“Funzionamento - Mandrino del fresatore“ (Punto 7.1; pag. 10)
12
Sostituzione degli utensili / della pinza di serraggio
8. Sostituzione degli utensili
L’apertura della pinza di serraggio avviene attraverso una rotazione verso destra del
nottolino (7) fino all’arresto. Dopo aver inserito il tipo di utensile desiderato nella pinza di
serraggio occorre ruotare verso sinistra la leva di serraggio fino all’arresto.
Per garantire la precisione e la durata della pinza di serraggio deve essere sempre inserito
un utensile o la punta (6) compresa nella fornitura, anche quando l’apparecchiatura
non è in funzione.
.
!
ATTENZIONE: effettuare la sostituzione dell’utensile soltanto con il motore
fermo per evitare di danneggiare la pinza di serraggio !
9. Sostituzione della pinza di serraggio
Rimuovere il mandrino dall’apposito supporto.
Si veda “Funzionamento - Mandrino del fresatore” (punto 7.1; pag. 10)
- Aprire la pinza di serraggio e rimuovere l’utensile.
- Rimuovere il cavo del motore. Svitare la copertura (1) dal motore e staccare il cavo
disinserendo la spina (2). Si prega di fare attenzione che il serraggio dell’utensile sia aperto.
- Inserire la controchiave n. 6223 (3) sull’albero sul lato del motore.
- Inserire la chiave della pinza di serraggio n. 4115 (4) nelle fessure della pinza di
serraggio (5). Tenere saldamente la controchiave n. 6223 (3) e girando la chiave della pinza
di serraggio n. 4115 (4) in senso antiorario allentare la pinza di serraggio ed estrarla con forza.
La pinza di serraggio ha una filettatura destrorsa!
Si prega di notare: Nella pinza è un perno d‘arresto per utensili con albero corto,
questo é sempre rimosso o sostituito come richiesto.
- Pulire la pinza di serraggio, lubrificarla all’esterno e inserirla nell’albero. Avvitare la pinza
di serraggio in senso orario fino all’arresto, utilizzando le chiavi come descritto, e
stringere leggermente. Inserire la spina (2) e riavvitare la copertura (1).
Reinserire il mandrino nell’apposito supporto.
4
6
5
pinza 2,35/3,0 (n. 4114/4117)
perno d‘arresto (n. 4918/4925)
7
13
3
2
1
Manutenzione / Problemi
10. Manutenzione
!
AVVERTENZA!: Non pulire il mandrino e il fresatore con aria compressa
Pulire e lubrificare, quando necessario, la pinza di serraggio.
Si veda “Sostituzione della pinza di serraggio” (Punto 9; pag. 13)
- Dal momento che il mandrino C2 non possiede né collettori né spazzole e tantomeno
aperture di aerazione, non è necessaria alcuna manutenzione ulteriore.
- Nessuna delle guide richiede manutenzione.
Effettuare le operazioni di pulizia solo ed esclusivamente con un pennello
Prima delle operazioni di pulizia è assolutamente necessario spegnere il fresatore
e disinserire la spina dalla presa.
11. Problemi
- Qualora il mandrino fosse sovraccarico o bloccato, spegnere l’apparecchiatura per motivi
di sicurezza.
- Riportare il pulsante della velocità (2) sulla “Posizione 0”; con una nuova selezione della
velocità desiderata, l’apparecchiatura è subito in grado di entrare nuovamente in funzione.
- Disattivare e riattivare l’interruttore generale (18).
Se dopo la procedura sopra descritta l’apparecchiatura non funzionasse ancora, occorre
revisionare i fusibili in vetro ed eventualmente sostituirli.
I fusibili in vetro (230V→ 2x T2AH250V Art.no.:3106)
(100-115V2x T4AH Art.no.: 7306) si trovano sul retro dell'apparecchio, di fianco all'attacco
del cavo di alimentazione
Se i problemi dovesserre persistere, rivolgersi direttamente alla SCHICK
14
Dati tecnici / Accessori
12. Dati tecnici
Alimentazione:
230V / 115V / 100V
Frequenza di rete:
50/60 Hz
Momento di coppia del motore: 5,5 Ncm
-1
Regime del motore:
2.500 - 40.000 min
Precisione di rotazione:
< 0,015 mm
Pinza di serraggio:
Ø 2,35 mm, di serie
comprensivo di attaco per utensili corti
Ø 3,00 mm, su richiesta
Larghezza: 275 mm
Altezza:
485 mm
Profondità: 400 mm
Peso:
16 kg
Accessori
Porta modelli
Art.-No. 2407/9
Tavolo angolare regolabile
Art.-No. 2506
Mandrino parallelometro
Art.-No. 2250/1
Supporto per base
Art.-No. 2509
Tavolo delle coordinate
Art.-No. 2505
Kit degli attrezzi 2,35mm
(7 pezzi) Art.-No. 2530
15
Base per fresaggio
Art.-No. 2507
Anello di adattamento
Art.-No. 2508
Accessori / Kit S2 per il fresaggio della ceramica
Kit S2 per il fresaggio della ceramica
turbina
Separatore
Art.-Nr.
Art.-Nr.
2640/1
2655
Kit di lucidatura 2,35mm
(3 pezzi) Art.-No. 2665
Porta-modelli
Art.-Nr.
2407/9
Vaschetta d’aspirazione
Supporto luminoso per turbina
Art.-No. 2470/5
Art.-No. 2510/1
Kit di utensili diamantati
per turbina 1,6mm
(8 pezzi) Art.-No. 2660
Kit S2 - per il fresaggio della ceramica, completo
(senza fresatore )
turbina T100
Adapter
Cilp di sostegno
.
Supporto luminoso per turbina
Vaschetta d’aspirazione
Separatore
Porta-modelli
Kit di utensili diamantati per turbina (8 pezzi)
Kit di lucidatura 2,35mm (3 pezzi)
16
Art.-No. 2650/05
Art.-No. 2640/1
Art.-No. 2481
Art.-No. 2793
Art.-No. 2510/1
Art.-No. 2470/5
Art.-No. 2655
Art.-No. 2407/9
Art.-No. 2660
Art.-No. 2665
Dichiarazione di conformità
We, SCHICK GmbH
Lehenkreuzweg 12
D-88433 Schemmerhofen
declare herewith, that the product
Milling machine S2 Master
Art.-Nr. 2700/5
is in conformity with the following provisions of Directive:
2001/95/EG
2006/42/EG
2006/95/EG
2004/108/EG
Name and adress of
person in charge:
(general product safety)
(machinery directive)
(low voltage directive)
(EMV directive)
Wolfgang Schick
Lehenkreuzweg 12
88433 Schemmerhofen
Schemmerhofen, April 2010
W. Schick
Geschäftsführer
10/13 bg
D21005
17
Was this manual useful for you? yes no
Thank you for your participation!

* Your assessment is very important for improving the work of artificial intelligence, which forms the content of this project

Download PDF

advertisement