protezione Sul lavoro - Associazione Industriale Bresciana

protezione Sul lavoro - Associazione Industriale Bresciana
antincendio - protezione Sul lavoro - ForMazione - addeStraMento
c a t a l o g o 2 0 1 0
LA FILOSOFIA FARCO GROUP
UN SOLO INTERLOCUTORE PER RISOLVERE TUTTI
I PROBLEMI DI SICUREZZA, QUALITA' E AMBIENTE
CHECK-UP SICUREZZA
PIANI DI SICUREZZA
PREVENZIONE INCENDI
PROTEZIONE INDIVIDUALE
Il Gruppo Farco nasce dall'unione di tre grandi realtà che,
grazie all'esperienza e alla professionalità maturate in 25
anni di attività, sono in grado di dare risposte veloci e
competenti a qualsiasi problema di sicurezza aziendale.
Sistemi antincendio e prodotti per la protezione individuale
e la sicurezza sul lavoro
Centro di formazione e consulenza globale in materia di
sicurezza, igiene del lavoro e ambiente
Centro per la medicina del lavoro e sinergie per la sicurezza
ASSISTENZA TECNICA
SEGNALETICA
CENTRO DI FORMAZIONE
MEDICINA DEL LAVORO
FARCO
GROUP
25 anni per la sicurezza
Il gruppo
Le sedi
Farco Group si propone come partner ed unico interlocutore per la gestione e
per il controllo della sicurezza in azienda in tutti i suoi aspetti
• consulenza costante negli adempimenti relativi alla salute e sicurezza sul lavoro;
•formazione;
•fornitura dispositivi ed impianti antincendio;
•manutenzione di tutti i presidi antincendio;
•fornitura segnaletica aziendale;
•fornitura dispositivi di protezione individuale;
•medicina del lavoro;
•affiancamento delle imprese in ambito di ambiente e gestione dei rifiuti;
•progettazione e strutturazione sistemi di gestione della qualità, della sicurezza, dell’ambiente.
Torbole Casaglia (Brescia) ingresso via Artigianato
BRESCIA - Sede di Torbole Casaglia
Uffici direzionali e amministrativi, ufficio tecnico Sintex, centro di formazione con moderne
sale corsi attrezzate, campo prove per esercitazioni antincendio, officina per revisione e
collaudo estintori, grande magazzino per prodotti in pronta consegna, ambulatori medici
e studi per indagini mediche specifiche.
MANTOVA - Sede di Marmirolo
Uffici amministrativi, sala corsi, campo prove per esercitazioni antincendio, magazzino per
prodotti in pronta consegna, centro progettazione e stampa segnaletica.
La qualità
Da anni il gruppo Farco mira ad offrire ai propri clienti prodotti e servizi orientati alla
massima qualità. Per questo abbiamo certificato il nostro sistema presso diversi enti
certificatori che ne controllano costantemente la qualità da tutti i punti di vista:
Certificazione di qualità UNI EN ISO 9001;
Certificazione per la Responsabilità sociale SA8000, prima azienda bresciana, e l’unica nel
proprio settore a livello nazionale, ad aver ottenuto la certificazione secondo la norma;
Accreditamento come centro di formazione qualificato dalla Regione Lombardia (D.d.g.
03 febbraio 2003 - n. 1134);
Azienda ad Impatto Zero grazie alla riforestazione di un’area di 62.872 mq in Costarica a
compensazione delle emissioni di CO2 delle attività del gruppo.
La comunicazione
I clienti, i fornitori e tutte le aziende e le persone che collaborano con il gruppo Farco
possono accedere alla rete di informazioni essenziali ai fini della salute e sicurezza che
gli esperi del gruppo mettono a disposizione di tutti:
sito internet www.farco.it, strumento di informazione e collegamento;
rivista Azienda Sicura, periodico di informazione sui temi della sicurezza in azienda;
mailing list Azienda Sicura Flash, per gli ultimi aggiornamenti in materia di sicurezza,
ambiente, qualità, salute;
senza dimenticare il contatto diretto con le persone che offrono sempre disponibilità e
competenza;
un unico contatto per tutte le esigenze relative alla sicurezza delle aziende.
www.farco.it
Le società del gruppo
PRODOTTI
I prodotti Farco si caratterizzano sempre più per l’elevata qualità oltre che per la
rispondenza alle più recenti e innovative norme di buona tecnica; l’attenzione alle
esigenze del cliente, unitamente ad una distribuzione precisa e sollecita dei prodotti
richiesti, qualificano ulteriormente l’offerta dei prodotti Farco.
MANUTENZIONI
•manutenzione e assistenza on-site con interventi garantiti da una rete capillare
distribuita su tutto il territorio con le sue tredici officine mobili;
•tecnici specializzati nel controllo, revisione e collaudo di tutte le dotazioni antincendio
e di sicurezza;
•garanzia di un corretto smaltimento di tutti gli estinguenti ritirati durante la revisione e
durante il collaudo degli estintori.
Marmirolo (Mantova) ingresso
IMPIANTI
Farco offre soluzioni mirate anche alla più specifica esigenza di protezione antincendio
per l’azienda e per i lavoratori:
•progettazione, fornitura, installazione e manutenzione di specifici impianti automatici
antincendio per la protezione di locali, archivi, depositi o anche di singole
attrezzature;
•personale specializzato per l’installazione e per la manutenzione degli impianti di
rivelazione e di spegnimento.
Azienda con sistema di gestione per la qualità certificato da DNV
UNI EN ISO 9001:2008
Azienda con sistema di gestione per la responsabilità sociale
certificato da DNV SA8000:2008
Dal 2000 le attività del Gruppo Farco sono certificate a IMPATTO ZERO
(per impatto ambientale ed emissioni di CO2).
Il Centro di Formazione per la Sicurezza (Sintex) ha ottenuto
l'accreditamento regionale dal 2003 e la qualifica nella sezione
SF2 dal 2006.
L’energia acquistata dalle aziende del gruppo Farco proviene
interamente da fonti rinnovabili: eolico, idroelettrico e cogenerativo.
L'energia prodotta da queste centrali è energia pulita.
Le società del gruppo
SERVIZI PER ADEMPIMENTI LEGISLATIVI
•Valutazione dei rischi nell’ambiente di lavoro (D.Lgs. 81/08);
•piani operativi di sicurezza e DUVRI;
•valutazione del rischio rumore, vibrazioni, microclima, radiazioni e campi
elettromagnetici;
•valutazione del rischio d’incendio e pratiche per l’ottenimento del certificato
prevenzione incendi (CPI), piani d’emergenza, valutazione del rischio
esplosioni;
•valutazione del rischio chimico, biologico, cancerogeno.
SERVIZI DI CONSULENZA
•Assunzione del ruolo di RSPP;
•servizio di consulenza e affiancamento del cliente nel campo dell’igiene,
sicurezza, salute e ambiente, sui luoghi di lavoro;
•efficace servizio di Help Desk: assistenza telefonica fornita da un tecnico sempre
CENTRO DI FORMAZIONE PER LA SICUREZZA IN AZIENDA
La struttura formativa Sintex propone corsi pratici e teorici con docenti in grado di
garantire la professionalità necessaria alla formazione del personale incaricato a ricoprire
i ruoli previsti dal Testo Unico sulla sicurezza. Sintex è il partner ideale nella formazione e
nell’addestramento del personale nel campo della sicurezza e della prevenzione con:
•catalogo completo di corsi teorici e pratici per la formazione del personale;
•moderne sale multimediali, climatizzate, per un “confortevole” apprendimento;
•campo prove con simulatore di fuoco, per l’addestramento delle squadre antincendio;
•ampia, qualificata documentazione didattica e specifiche pubblicazioni by Edizioni
Sintex;
•pubblicazione della rivista Azienda Sicura, periodico d’informazione tecnica per la
sicurezza dell’impresa;
•aggiornamento normativo in tempo reale sul sito internet www.farco.it.
Il centro di formazione Sintex è centro accreditato dalla Regione Lombardia.
presente in sede per la soluzione immediata dei piccoli problemi quotidiani;
•predisposizione e affiancamento nella gestione di Sistemi di Gestione della
Qualità (ISO 9001), dell’Ambiente (ISO 14000), della Responsabilità Sociale
(SA 8000) e della Sicurezza (ohsas 18000 e UNI-INAIL);
Centro di
Formazione Accreditato
•consulenza nella gestione ambientale (emissioni in atmosfera, rifiuti);
•consulenza e assistenza nelle pratiche autorizzative per l’esercizio
dell’attività.
Torbole Casaglia (Brescia) ingresso sale corsi
RegioneLombardia
Le società del gruppo
SinerMed
Il centro medico specialistico SinerMed è un interlocutore privilegiato per le aziende che
cercano nel Medico Competente un partner qualificato con cui affrontare le molteplici
tematiche inerenti la salute e la sicurezza dei lavoratori.
La medicina del lavoro proposta dal gruppo Farco mira alla sorveglianza sanitaria per
valorizzare le risorse umane e per rendere più sicura la vostra azienda:
•attività di sorveglianza sanitaria mediante visite mediche, esami strumentali e analisi
di laboratorio;
•valutazioni ergonomiche dei posti di lavoro;
•consulenze medico-legali;
•consulenze specialistiche riferite all’igiene dei posti di lavoro;
•attività d’informazione e di formazione dei lavoratori.
Torbole Casaglia (Brescia) ingresso via Industria
Antincendio
Farco offre una vasta gamma di prodotti
specifici per ogni esigenza relativa
alla sicurezza, alla prevenzione e alla
protezione antincendio. I prodotti Farco si
caratterizzano sempre più per l’elevata
qualità oltre che per la rispondenza alle
più recenti ed innovative norme di buona
tecnica; l’attenzione alle esigenze del
cliente, unitamente ad una distribuzione
precisa e sollecita dei prodotti richiesti,
qualificano ulteriormente l’offerta dei
prodotti Farco.
I tecnici specializzati che operano con
13 carri officina attrezzati permettono
di offrire ai clienti un servizio di
manutenzione e ricarica efficiente,
veloce e realizzato direttamente presso
la sede del cliente.
Protezione sul lavoro
Nel campo della sicurezza sul lavoro
Farco da anni è specializzata nella
distribuzione di Dispositivi di Protezione
Individuale che uniscono un alto grado
di qualità e di protezione al comfort.
Nell’offerta Farco sono presenti i
marchi di partners prestigiosi quali
Cofra, U-Power, Ansell, Sperian,
Howard Leight, Miller, Veroni, Clique,
Goodyear, Tecso e articoli di produzione
propria della linea Farco Manufacturing
frutto dell’esperienza e della ricerca del
gruppo Farco, per garantire ai clienti una
proposta sempre più varia e di qualità.
Segnaletica aziendale
Presso la sede di Marmirolo (MN) un
laboratorio attrezzato per la produzione
della segnaletica aziendale permette
di offrire una vasta gamma di cartelli
segnaletici e di etichette adesive,
personalizzabili e disponibili anche per
piccole quantità.
INDICE
pag.
8
Antincendio
pag. 10
E s t i n to r i e a cce s s o r i
pag. 16
M a n i c h ette e l a n ce
pag. 18
I d ra n t i e n a s p i
pag. 23
D ot a z i o n i p e r s q u a d ra a n t i n ce n d i o
pag. 26
Att rez zat u re a s c h i u m a
pag. 27
Al la r m i a c u s t i c i , a r m a d i , p o r te
pag. 28
I m p i a n t i a n t i n ce n d i o
pag. 30
M a n u te n z i o n i
pag. 35
M a n u a li
pag. 36
Pronto soccorso aziendale
pag 38
Ca s s ette d i p ro n to s o cco r s o
pag 40
Pa cc h ett i d i m e d i ca z i o n e
pag 41
D i s p o s i t i v i p e r p ro n to s o cco r s o
pag 43
L ava o cc h i
pag 44
S afet y B a g
pag 45
R i a n i m a z i o n e e r i levato r i d i g a s
pag. 46
Protezione sul lavoro
pag. 48
P rotez i o n e d e g l i a r t i i n fe r i o r i
pag. 54
P rotez i o n e d e g l i a r t i s u p e r i o r i
pag. 64
P rotez i o n e d e l le v i e re s p i rato r i e
pag. 68
P rotez i o n e d e l la v i s t a
pag. 70
P rotez i o n e d e l l' u d i to
pag. 74
P rotez i o n e d e l ca p o e d i s p o s i t i v i a n tica duta
pag. 77
Ab b i g li a m e n to d a l avo ro
pag. 82
Alt a v i s i b i li t à
pag. 83
S a ld at u ra
pag. 84
S e g n a let i ca
ANTINCENDIO
ANTINCENDIO
CLASSE
MATERIALI
A
B
C
D
E
F
Fuochi da materiali solidi,
generalmente di natura organica,
la cui combustione avviene con
formazione di braci
Fuochi da liquidi o da solidi
liquefattibili
Fuochi di gas
Fuochi da metalli
Sostituita dalla dicitura:
“adatto all’uso su apparecchiature elettriche
sotto tensione fino a 1000v ad una distanza
di un metro”.
Fuochi da oli e grassi vegetali
o animali
Decreto Ministeriale 10 marzo 1998
Criteri generali di sicurezza antincendio e per la gestione dell’emergenza nei
luoghi di lavoro
5.2 - Estintori portatili e carrellati
La scelta degli estintori portatili e carrellati deve essere determinata in funzione
della classe di incendio e del livello di rischio del luogo di lavoro.
Il numero e la capacità estinguente degli estintori portatili devono rispondere ai
valori indicati nella tabella 1, per quanto attiene gli incendi di classe A e B ed
ai criteri di seguito indicati:
- il numero dei piani (non meno di un estintore a piano);
- la superficie in pianta;
- lo specifico pericolo di incendio (classe di incendio);
- la distanza che una persona deve percorrere per utilizzare un estintore (non
superiore a 30 m).
Per quanto attiene gli estintori carrellati, la scelta del loro tipo e numero deve
essere fatta in funzione della classe di incendio, del livello di rischio e del
personale addetto al loro uso.
superficie protetta da un estintore
tipo di estintore rischio basso
rischio medio
rischio elevato
13 A - 89 B 21 A - 113B 34 A - 144 B 55 A - 233 B 100 m2 150 m2 200 m2 250 m2 -
100 m2
150 m2
200 m2
100 m2
200 m2
La valutazione dei rischi di incendio e
le conseguenti misure di prevenzione
e protezione da adottare in azienda
costituiscono da sempre l’attività
prioritaria di Farco. Dall’uscita del
D.M. del 10 marzo 1998 vengono
fissati criteri e metodologie che
riguardano non solo la valutazione
dei rischi di incendio, ma anche,
e soprattutto, l’aspetto gestionale
dell'attività, spaziando dalle misure
precauzionali di esercizio, al controllo
e alla manutenzione degli impianti
e delle attrezzature antincendio,
per passare, poi, all' informazione
e formazione dei lavoratori fino alla
gestione del piano di emergenza
con le esercitazioni antincendio e le
prove di evacuazione.
È un nuovo concetto di sicurezza
che si sta affermando a livello
europeo, caratterizzato dal passaggio
da un regime prescrittivo, basato
sulle autorizzazioni rilasciate dalle
Autorità competenti, ad un sistema
autoregolante i cui protagonisti
sono il datore di lavoro ed i suoi
lavoratori. È in questo panorama
che Farco, forte dell' esperienza e
della professionalità maturate dal
1985, si propone come "partner"
per l'azienda che vuole gestire la
sicurezza antincendio e l'emergenza
nei luoghi di lavoro.
Tutti i prodotti antincendio Farco sono
MADE IN ITALY.
•M
TA
N I LY
A DE I
TA
N I LY
•M
ADE I
10
ESTINTORI
Estintori portatili a polvere polivalente i cui
componenti principali sono fosfato mono
ammonico (MAP) e solfato di ammonio
pressurizzati con azoto. Questo tipo di estintore
è particolarmente adatto per fuochi di classe
A, B e C ed è utilizzabile in presenza di
corrente elettrica (35 kV). La polvere non è
corrosiva, abrasiva o tossica per esseri umani
ed animali. Tutti i serbatoi sono collaudati
pneumaticamente a 25 bar. Per ottenere
una migliore qualità della verniciatura, tutti i
serbatoi vengono sabbiati e successivamente
verniciati di colore Rosso ral 3000 con
uno spessore minimo di 80 micron. Questi
estintori sono di facile utilizzo, anche per il
personale non specializzato, e particolarmente
indicati alle severe esigenze degli ambienti
industriali.
EstintorE POTENZIATO
Estintore portatile a polvere pressurizzato, in
modo permanente, con azoto.
Serbatoio in acciaio Fe P04 spessore15/10 UNI
EN 10130 composto da 2 pezzi da profondo
stampaggio; trattamento esterno mediante
sabbiatura e verniciatura, 80μ resina poliestere
rosso RAL 3000.
L’agente estinguente è costituito dalla polvere
polivalente ABC 90% idonea ad estinguere
tutti i fuochi di Classe A, B e C così definiti
dalla Norma UNI EN 3-7. Il composto chimico
che fornisce la capacità estinguente è il Fosfato
Mono Ammonico (MAP).
Questo estintore è stato progettato per essere
utilizzato sia nell’ambito industriale che civile.
È utilizzabile su apparecchi elettrici in
tensione.
p6S
Cod.
Tipo
kg
Classe
P6S
polvere
6
55A 233B C
ESTINTORI
Estintore prok
Prova di elettricità in conformità all‘Art. 4 della norma EN 3-2:
Estinguente pulito
Il nuovo estintore omologato Ministero
Interno EN3/7 da 6 kg Idrico con speciale
schiumogeno rappresenta una vera novità nel
settore antincendio; lo speciale estinguente
pulito lo rende adatto per essere utilizzato in
ogni ambiente, in particolare in uffici, zone con
presenza di macchine delicate, all’aperto.
La classe di fuoco 27A - 233B garantisce
un’ottima prestazione su ogni tipologia di
fuoco ed il tempo di scarica di oltre 28 secondi
permette un facile utilizzo anche da parte di
un operatore inesperto.
Il serbatoio costruito in acciaio inox AISI 304 L
e la valvola in lega di ottone garantiscono la
completa inalterabilità nel tempo in qualsiasi
condizione atmosferica.
Lo speciale ugello erogatore a getto
nebulizzato permette una scarica in perfetta
visibilità per l’operatore.
Testato secondo le rigide norme EN3, ha
superato la prova dielettrica a 35.000 volt così
da poter essere usato secondo la norma stessa
su apparecchi in tensione fino a 1.000 volt ad
un metro di distanza.
Corrente a 53 kV prima della scarica Picco durante la scarica in mA Ammesso in mA
Soddisfacente SI/NO Prova 1 Maniglia dell’ugello
Estintore 0.195 0.195 0.5 0.5 SI SI
11
Prova 2
Maniglia dell’ugello 0.200 0.5 SI Cod.
Tipo
Litri
Prok6
Idrico
6
Estintore
0.200
0.5
SI
Classe
27A 233B
acciaio inox
prok6
Estintore CLASSE F
Cod.
Tipo
Litri
Utilizzabile su fuochi di oli da cucina
Estintore portatile a schiuma, pressurizzato in
modo permanente.
Serbatoio DC 11 EN; trattamento esterno
mediante sabbiatura, verniciatura a polvere
epossipoliestere RAL 3000 e trattamento interno
mediante plastificazione.
L’agente estinguente è costituito da una miscela
costituita da acqua e additivo idoneo per
estinguere i fuochi di Classe A e B così definiti
dalla Norma UNI EN 3-2.
L’estintore è stato progettato per essere utilizzato
in ambito sia industriale che civile. In accordo
con il P.to 9 della Norma EN 3-7 l’estintore P6F è
adatto all’uso su apparecchiature elettriche sotto
tensione fino a 1000 Volt e ad almeno un metro
di distanza.
P6F
idrico 6
Nuovissima tipologia di estintore specificatamente progettato per fuochi che interessano la
cucina e nello specifico oli o grassi infiammabili utilizzati per cucinare. Particolarmente adatto
alla protezione antincendio nelle cucine di bar,
ristoranti, alberghi ecc.
P6F
Classe
27A 233B 75F
12
ESTINTORI
Estintori a polvere
Cod.
Tipo
kg
Classe
Estintori con serbatoio a 3 saldature in acciaio
DD11 EN 10111 composto da fasciame
calandrato, fondello, coppa e ghiera saldati
a filo continuo. I serbatoi sono costruiti
secondo la normativa PED 97/23/CE. Agente
estinguente costituito da polvere polivalente
ABC 40% MAP composta prevalentemente da
solfato di ammonio e monoammonio fosfato
utilizzabile su apparecchiature elettriche sotto
tensione.
P1R
P2R
P6
P9
polvere polvere polvere polvere
1
2
6
9
5A 34B C
13A 70B C
34A 233B C
55A 233B C
P9
P6
Estintori a CO2
Biossido di carbonio
Questo tipo di estintore, ideale per fuochi
di classe B, è idoneo per rischi limitati, di
qualsiasi genere, ma particolarmente di origine
elettrica: cabine elettriche, trasformatori,
centrali telefoniche, computers, motori, ecc.
Il Biossido di Carbonio è un gas incombustibile,
pressoché atossico e pulito, non lascia residui
dopo l’uso.
L’erogazione avviene tramite un ampio cono
dotato di rompigetto.
C2
C5
P2R
P1R
Cod.
Tipo
kg
Classe
C2
C5
CO2
CO2
2
5
34B
133B
ESTINTORI carrellati
13
Polvere
Cod.
Tipo
kg
Classe
Per incendi di grandi dimensioni, agevolmente
manovrabili anche da una sola persona.
Caricati con polvere polivalente ABC, sono
adatti all’estinzione di fuochi di ogni tipo di
materiale, solido, liquido o gas. Il getto della
polvere è regolabile tramite una pistola e
cono diffusore, che permette all’operatore un
elevato controllo (ad intermittenza, soffice o
lungo), aumentando il rendimento della carica
per ampi risultati positivi anche per personale
inesperto.
P30
P50
P100
polvere polvere polvere 30
50
100
A B1 C
A B1 C
A B1 C
Cod.
Tipo
kg
Classe
C18
C27
CO2
CO2
18
27
B9
B8
schiuma
Cod.
Tipo
kg
Classe
Estintore carrellato da 50 litri a schiuma
(propellente azoto) con serbatoio in acciaio
INOX AISI 304.
Estintore con elevata potenzialità di
spegnimento idoneo per impieghi professionali:
grandi rischi, industrie chimiche, fuochi di
origine petrolchimica, idrocarburi, gomma,
plastica, grandi magazzini ecc..
Estintore omologato D.M. del 06-03-1992 e
norma UNI 9492.
P50SCH
Schiuma
50
A B4
P100
P50
P30
CO2
Biossido di carbonio
Questo tipo di estintore, ideale per fuochi
di classe B, è idoneo per rischi limitati, di
qualsiasi genere, ma particolarmente di origine
elettrica: cabine elettriche, trasformatori,
centrali telefoniche, computers, motori, ecc.
Il Biossido di Carbonio è un gas incombustibile,
pressoché atossico e pulito, non lascia residui
dopo l’uso.
L’erogazione avviene tramite un ampio
cono dotato di rompigetto ed un’apposita
impugnatura protegge la mano dell’operatore.
Di facile utilizzo, anche per il personale non
specializzato.
C18
C27
Estinguente: Schiuma AFFF 6%
Classe di fuoco: A-B4
Getto utile: 6 metri
Tempo di scarica: 37 secondi
Manichetta: 4 metri
P50SCH
14
accessori ESTINTORI
Cassette portaestintori
Serie Texas
Cassette in acciaio zincato, verniciate con
resine poliesteri speciali per esterni (ISO9227),
con configurazione antinfortunistica.
Tutti i modelli sono completi di sigillo di
sicurezza numerato.
Cod.
Tipo
E664
Per estintore da kg 4 - kg 6 polvere
E666
Per estintore da kg 9 - kg 12 polvere
E678
Per estintore da kg 5 CO2
Cassette portaestintori
Cod.
Tipo
Serie Polietilene
Cassetta portaestintore in polietilene A.D.
Fondo nero, coperchio rosso.
E955
E956
Per estintore da kg 6 polvere
Per estintore da kg 9/12 polvere
Cappucci di protezione
per estintori portatili e
carrellati
Costruiti in
appositamente
i carrelli e gli
sono posizionati
trasparente per
materiale impermeabile,
preparati per proteggere
estintori che normalmente
all'aperto. Dotati di finestra
il controllo del manometro.
Cod.
Estintore
E1250
E1252
E1253
E1254
E1258
E1259
Polvere kg 30
Polvere kg 50
Polvere kg 100
Polvere kg 6
Polvere kg 9/12
CO2 kg 5
Staffa
Cod.
Descrizione
Staffa universale regolabile per estintori di
diametro da mm 140 a mm 190.
Unikit
Per estintori diametro da mm 140 a mm 190
Dimensioni mm
310 x 645 x 215
340 x 775 x 235
330 x 830 x 170
accessori ESTINTORI
Estintori automatici
Questo tipo di estintore entra in funzione
automaticamente quando la temperatura
raggiunge i 68°C ed è particolarmente adatto
per la protezione di bruciatori.
È disponibile nella versione a polvere
polivalente ABC.
AP12
AP6
Piantana porta estintore
Costruita in acciaio, soddisfa le prescrizioni
di legge e si inserisce armoniosamente in
ambienti quali uffici, banche, negozi, mostre,
evitando l’ancoraggio a muro dell’estintore.
Elevata funzionalità, semplice e veloce da
assemblare.
Disponibile con o senza asta di supporto per il
cartello di segnalazione estintore.
Completa di gancio per coperta antifiamma.
PIANT
PIANT+Asta
15
Cod.
tipo
kg
Classe
AP6
AP12
polvere polvere 6
12 ABC
ABC
16
MANICHETTE
Manichetta UNI 45/70
Cod.
Lunghezza
Ø Interno mm
Press. di scoppio
Press. esercizio
La manichetta è composta da un tessuto
circolare di poliestere ad alta tenacità con
sottostrato impermeabilizzante elastomerico
senza sovrapposizioni per minimizzare le
perdite di carico. L'alta resistenza all'ozono ed
all'invecchiamento la rendono la manichetta
ideale per chiunque voglia un prodotto di
lunga durata.
I451
I701
20 m 20 m 45 mm
70 mm
5 Mpa
4,5 Mpa
1,2 Mpa
1,2 Mpa
I451 - I701
La tubazione flessibile Ø 45 mm è certificata
a norma EN 14540:2007. Tale norma fissa i
requisiti delle tubazioni flessibili da inserire negli
idranti a muro UNI 671/2:2004 marcati CE.
Manichetta Speciale
Rossa UNI 45/70
La manichetta è composta da un tessuto
circolare di poliestere ad alta tenacità con
sottostrato impermeabilizzante elastomerico
e con un rivestimento esterno in resina
pigmentata di colore rosso.
Il manto protettivo, perfettamente reticolato
sulla calza tessile, ne esalta la resistenza
all'abrasione, all'attacco batteriologico
e a svariati prodotti chimici e la rende
particolarmente adatta all'utilizzo in ambienti
aggressivi.
Cod.
Lunghezza
Ø Interno mm Press. di scoppio
Press. esercizio
I452
I702
20 m 20 m 45 mm
70 mm
1,2 Mpa
1,2 Mpa
5 Mpa
4,5 Mpa
I452 - I702
La tubazione flessibile Ø 45 mm è certificata
a norma EN 14540:2007. Tale norma fissa i
requisiti delle tubazioni flessibili da inserire negli
idranti a muro UNI 671/2:2004 marcati CE.
Manichetta Speciale
Gialla Jet A.I.B.
UNI 25/38 per
antincendio boschivo
Tubazione ad alte prestazioni di esercizio (4,0
Mpa) e di estrema leggerezza, particolarmente
indicata nell’antincendio forestale. L’armatura
tessile particolarmente robusta e flessibile
ha un sottostrato impermeabilizzante in
TPU leggerissimo, altamente resistente alle
sollecitazioni meccaniche ed all’invecchiamento.
Il rivestimento protettivo in resina nitrilica
pigmentata di colore giallo ne esalta la
resistenza all’abrasione e la visibilità.
Raccorderia
Sono disponibili riduzioni e raccordi UNI 804,
maschio e femmina, con attacchi UNI 45,
UNI 70, UNI 25.
Tubazione jet A.I.B. da 20 metri raccordata
Cod. Descrizione
I6201 AIB
I6301 AIB
I6211 AIB
I6311 AIB
I6221 AIB
I6321 AIB
Uni25
Gas A.P. 38
Storz alluminio 25
STORZ alluminio 38-38
Storz ottone A.P. 25
Storz ottone A.P. 38-38
LANCE
MIAMI 45
Fattore K
I valori di portata Q (getto pieno e frazionato) non devono
essere minori di quelli riportati in tabella:
Lancia antincendio costruita in resina
poliammidica e lega di alluminio, con
guarnizioni in gomma sintetica. Presenta un
innovativo disegno ergonomico e robustezza
dei materiali impiegati, abbinando estrema
maneggevolezza ed elevata resistenza agli urti
in ogni condizione operativa.
Attacco UNI45.
Diametro lit/minuto minimo
Coefficiente K
0,2 MPa 0,4 MPa 0,6 MPa
9
66 92
112 46
10 78 110 135
55
12 100
140
171
72
13 200
170
208
85
Q=K·√10P Q= lit/min P=Megapascal
FATTORE K GETTO PIENO: 96
alamo 45
Lancia antincendio a flusso costante ed ampia
regolazione (30-120) dell’angolo di erogazione
del getto per l’ottimizzazione dell’effetto di
spegnimento (getto pieno, getto nebulizzato,
velo diffuso di protezione).
Costruita
interamente in lega di alluminio, ha il bocchello
rivestito in gomma antiurto con le indicazioni
dell’angolo di apertura del getto. L’impugnatura
ergonomica a pistola anatomica, leggera e
resistente, permette una comoda e sicura presa
che facilita la precisione nel dirigere il getto
sulle fiamme e riduce lo sforzo dell’operatore.
Attacco UNI45.
FATTORE K GETTO PIENO: 135
GOLDFINGER S 45
Lancia antincendio con intercettazione del getto
chiuso/frazionato/pieno certificata EN UNI n.
671/2 in nylon “Robrax” con raccordi in ottone
UNI 811.
Attacco UNI45.
FATTORE K GETTO PIENO: 72
mistral 45/70
Lancia antincendio a getto multiplo realizzata
in lega leggera di alluminio, con guarnizioni
in gomma sintetica. Funziona tramite valvola a sfera dotata di dispositivo che produce un largo getto di acqua frazionata.
Attacco UNI 45 e UNI 70.
mistral 45 - FATTORE K GETTO PIENO: 97
mistral 70 - FATTORE K GETTO PIENO: 160
maya 70
Lancia antincendio di grande portata a flusso
costante ed effetto multiplo (getto pieno, getto
nebulizzato, velo diffuso) particolarmente indicata
per la dotazione a corredo di idranti (UNI 10779).
Costruita interamente in lega leggera di alluminio,
ha il bocchello rivestito in gomma antiurto con le
indicazioni dell’angolo di apertura del getto. La
particolare configurazione del getto frazionato a
gocce micronizzate congiunta all’ampio angolo
di erogazione abbinato all’elevato assorbimento
di calore garantisce una maggior protezione
dell’operatore nella lotta contro l’antincendio.
Attacco UNI70.
17
FATTORE K GETTO PIENO: 170
18
IDRANTI
Idranti a muro
rispondenti ai requisiti previsti
dalla UNI EN 671/2:2003
e marcati 0099/CPD/A40/0039
Nella Gazzetta Ufficiale n. 95 del 23 Aprile
2004 il Ministero delle Attività Produttive
ha recepito le norme armonizzate europee
relative ai sistemi equipaggiati con tubazioni
e ha dato attuazione anche in Italia alla
direttiva 89/106/CEE (CPD, direttiva sui
prodotti da costruzione), prevedendo la
marcatura CE su tutti i sistemi di nuova
installazione.
I nostri prodotti marcati CE soddisfano i requisiti
prestazionali della norma di sistema UNI 10779:2007.
Idrante TEXAS marcato CE
Completo di:
• Cassetta "Texas" 45 S
• Rubinetto idrante DN 45 PN 16-ISO 7
• Tubazione ø 45 mm certificata EN 14540,
a norma UNI 9487, completa di raccordi
UNI 804 e legatura a norma UNI 7422 con
manicotti coprilegatura
• Sella portamanichetta
• Simbolo di identificazione
• Istruzioni d'uso
• Istruzioni di montaggio
• Sigillo numerato
• Lancia UNI 45 a leva o a rotazione
Dimensioni: mm b 450 x a 530 x p 220.
Itexas intce: versione da interno, tetto piano
Itexas45 ce: versione da esterno, tetto
spiovente
Itexas intce
ITEXAS45 CE
Idrante PK marcato CE
Cassetta a muro UNI 45 da esterno, costruita
in Blindo Light di colore rosso resistente
al deterioramento causato dai raggi UV e
particolarmente resistente agli urti. Apertura
a 180°, portello con sigillo di sicurezza e
maniglia rotante Easy Break completa di lastra
trasparente antinfortunistica e anti UV Safe
Crash con serigrafia dei pittogrammi delle
istruzioni d’uso.
Completa di:
• Cartello monofacciale
• Tubazione flessibile DN45 a norma UNI9487 (certificata CSI )
• Raccordi UNI804
• Legatura a norma UNI7422/75 con manicotto
in gomma nera coprilegatura
• Lancia antincendio UNI45 con intercettazione
del getto chiuso/frazionato/pieno, in
alluminio anodizzato 25 micron con raccordo
UNI811, ugello in ottone, leva ergonomica,
Tipo Goldfinger
• Rubinetto idrante DN45 conforme alla norma
UNI EN 671/2 con pressione nominale 16 bar
• Gocciolatore salva manichetta rosso.
Dimensioni mm B 450 x A 520 x P 196
IPK45 CE
NASPI
Naspi antincendio manuali orientabili
rispondenti ai requisiti previsti
dalla UNI EN 671/1:2003
e marcati 0099/CPD/A40/0038
I nostri prodotti marcati CE soddisfano i requisiti
prestazionali della norma di sistema UNI 10779:2007.
NASPO FLORIDA marcato CE
Completo di:
• Cassetta in acciaio sp. 1 mm
• Verniciatura con polvere poliestere sp. 70
micron
• Colore rosso RAL 3000
• Lancia DN 25 a rotazione
• Valvola d'intercettazione da 1" gas
• Tubazione PYTON B ø 25 mm certificato - EN
694 - a norma UNI 9488
• Chiusura con sigillo numerato
• Configurazione antinfortunistica
Disponibile anche modello
infrangibile (IFLORIDAL CE).
con
lastra
IFLORIDA CE
IFLORIDA L CE
ANAKONDA TAURUS C
marcato CE
Sistema fisso di estinzione incendi equipaggiato
con tubazione semirigida DN25 con marcatura
CE conforme alla norma EN 671/1.
Il sistema è composto da:
- Cassetta naspo da esterno/parete in lamiera
di colore rosso mod. Taurus
- Tasselli e accessori
- Lastra Blindo Light con pittogrammi mm 375
x 500
- Manuale di istruzioni
- Braccio porta naspo
- Collettore lunghezza cm 90 con valvola di
intercettazione a sfera da 1” e manometro
- Cartello monofacciale idrante
- Portello cieco per System Anakonda Taurus C RF
- Portello cassetta naspo
- Sigillo numerato
- Fermo lancia (solo per 15 e 20 m)
- Tubazione semirigida DN25 a norma EN694
Tipo Anakonda completa di bobina rotante
- Lancia antincendio DN25 Grand Hotel
Tubazione Made in UE.
IanakondaCE
19
20
CASSETTE PER IDRANTI
cassetta texas
Cod.
Modello
TIPO
Cassetta per idrante in acciaio zincato,
verniciatura a base di resine poliesteri speciali
per esterni che ne garantiscono un'elevata
resistenza alla corrosione, anche in ambienti
marini (ISO 9227).
Aperture di alimentazione laterali preforate,
chiuse con tappi PVC.
Aperture di alimentazione alla base preincise
nella lamiera.
Le cassette vengono fornite complete di adesivo
del simbolo di identificazione, istruzioni d'uso
ed istruzioni per l'installazione.
Le cassette TEXAS possono contenere due
tubazioni DN 45-70.
I660
I662
I713
I715
Cassetta Texas 45 con sigillo e sella
Cassetta Texas 70 con sigillo e sellla
Piantana
Sella salva manichetta
UNI 45 450 x 530 x 220
UNI 70 550 x 650 x 265
UNI 45 h. 800
In PVC
Dimensioni
I660
I662
I715
I713
Rubinetto Idrante
Rubinetto a 45° per cassetta idrante con
volantino ergonomico per una migliore e più
sicura presa.
Cod.
Tipo
I454
I704
UNI 45 - 1 1/2"
UNI 70 - 2"
I454 - I704
Cassetta UNI 45 e 70
Cassetta idrante realizzata in blindolight
da esterno. Rossa, completa di portello e
anta con sigillo di sicurezza e maniglia easy
break, gocciolatore salvamanichetta, lastra
antinfortunistica Safe Crash.
Dimensioni
IPK45CR
IPK70CR
mm 450 x 520 x 196
mm 550 x 680 x 275
Cod.
Dimensioni
Normokit45
Normokit70
mm 490 x 610 (h)
mm 590 x 730 (h)
IPK45CR
IPK70CR
NORMOKIT 45 e 70
Permette la messa a norma delle cassette
idranti ad incasso evitando opere murarie.
Fornito con lastra Safe Crash Blindo Light con
nuova serigrafia. Kit completo di gocciolatore
salvamanichetta e cartello indicatore idrante.
Cod.
NORMOKIT 45
NORMOKIT 70
safe crash
Cod.
Tipo
Dimensioni mm
Lastra Safe Crash Blindo Light con pittogrammi
per l’utilizzo della manichetta e simbolo
idrante. Disponibile per le misure standard
delle cassette idrante e naspi. Permette di
controllare visivamente le attrezzature, si
infrange senza pericolo e protegge dai danni
provocati dai raggi U.V.
I810 I810PK
I810I45 I810U I810I70 I810G I817 I822 I823 I824 I832 ALLARMSF Lastra Safe Crash Lastra Safe Crash
Lastra Safe Crash Lastra Safe Crash Lastra Safe Crash Lastra Safe Crash Lastra Safe Crash
Lastra Safe Crash Lastra Safe Crash Lastra Safe Crash Lastra Safe Crash Lastra Safe Crash mm 290 x 500
mm 330 x 404
mm 335 x 515
mm 345 x 550
mm 415 x 560
mm 425 x 575
mm 650 x 540
mm 335 x 545
mm 745 x 500
mm 620 x 670
mm 550 x 925
mm 116 x 119
Possibilità di misure personalizzate
* I810 PK per casette PK e NORMOKIT 45
CASSETTE PER IDRANTI
21
PK45
CAMBIO RAPIDO
METTI A NORMA L'IDRANTE
DA ESTERNO E SALVI LA
TRASPARENZA!
Soluzioni Cambio Rapido
Inserimento laterale
(Posizionamento esterno della tubazione)
Inserimento su base
(Posizionamento interno della tubazione)
Componenti
Cambio Rapido
Certificazione RINA
Gocciolatore
Inserto morbido
Fondo cambio rapido
22
IDRANTI
Idrante soprasuolo
a colonna
DN
A NORMA UNI 9485
Attacchi: 2 attacchi UNI 70, con o senza
attacco motopompa
Utilizzo:
Gli idranti a colonna sono utilizzati sulle reti di
protezione antincendio.
Costruzione:
Costruiti secondo quanto stabilito dalle norme
UNI vigenti. Sono muniti di dispositivo di
manovra pentagonale e di scarico automatico
di svuotamento antigelo che assicura lo
svuotamento dell'idrante a otturatore chiuso.
La versione ROVESCIABILE è munita di
dispositivo di rottura prestabilito che, in caso
di urto accidentale, impedisce la fuoriuscita
dell'acqua e consente una facile e immediata
riparazione dell'idrante.
Disponibili nelle diverse versioni:
AD – Normale con scarico automatico antigelo
ADR - Con scarico automatico antigelo e
dispositivo di rottura prestabilito che in caso
di urto accidentale mantiene la chiusura della
valvola.
Descrizione
Cod.
80
due sbocchi 100
due sbocchi 100
due sbocchi + att. motopompa
150
due sbocchi 150
due sbocchi + att. motopompa
AD – Normale con scarico automatico antigelo
I285
I287
I288
I291
I292
DN
Cod.
Descrizione
80
due sbocchi I286
100
due sbocchi I289
100
due sbocchi + att. motopompa
I290
150
due sbocchi I293
150
due sbocchi + att. motopompa
I294
ADR - Con scarico automatico antigelo e dispositivo di rottura prestabilito
che in caso di urto accidentale mantiene la chiusura della valvola
Profondità: cm 960
Altre profondità a richiesta
Cassetta per
corredo idrante
soprasuolo
Cod.
Modello
Dimensioni mm
I733
I735
I718
Cassetta corredo idrante singola
450 x 250 x 650 h
Cassetta corredo idrante doppia
550 x 320 x 650 h
Piantana per cassetta corredo idrante 630 h
Cassetta in acciaio zincato verniciato con
resine poliesteri speciali per esterni ad elevata
resistenza alla corrosione (ISO 9227) con
configurazione antinfortunistica, completa
di serratura con numero 2 chiavi e lastra
frangibile trasparente a rottura di sicurezza.
Fornita di sella salvamanichetta e di un ripiano
regolabile in altezza per l'alloggiamento delle
attrezzature a corredo degli idranti soprasuolo.
La cassetta è dotata di adesivo per la
registrazione della dotazione.
Può essere installata su piantana.
Dimensioni:
larghezza 550 mm
profondità 320 mm
altezza 650 mm
altezza con piantana 1300 mm.
I733
I718
I735
Dotazioni per squadra antincendio
Pegaso
Armadio per attrezzature antincendio
MATERIALE: lamiera FE 42 spessore mm 8/10
PESO: kg 11
VERNICIATURA: con polvere epossidica colore
rosso RAL 3000. L'armadio, a configurazione
antinfortunistica, è completo di una
serratura con 2 chiavi, 2 ripiani regolabili
in altezza, un ripiano di base, 1 adesivo
simbolo d'identificazione e 1 adesivo per la
registrazione della dotazione.
Dimensioni 450 x 270 x 650 mm.
Contenuto dell’armadio componibile a scelta.
Pegaso
texas
Armadio per attrezzature antincendio
MATERIALE: acciaio zincato spessore mm 10/10
PESO: kg 58
VERNICIATURA: colore rosso RAL3000 a base di
resine poliesteri speciali per esterni. L'armadio
è completo di una serratura con 2 chiavi,
lastra frangibile trasparente a protezione
della chiave, 1 adesivo per la registrazione
della dotazione dell'armadio, 2 adesivi di
identificazione, 1 vano con 2 appendiabiti e
l'altro vano con 4 ripiani regolabili in altezza
che consentono un comodo alloggiamento
delle attrezzature.
Dimensioni 700 x 400 x 1600 mm.
Contenuto dell’armadio componibile a scelta.
Texas 160/4
23
Dotazioni per squadra antincendio
24
Art. Fire
Art. Fire
Abbigliamento in Nomex adatto alla
protezione da rischi derivanti da esposizione
al calore ed alla fiamma. Può essere utilizzato
per la protezione da fiamme libere, in caso
di rischi derivanti da brevi contatti con le
fiamme stesse e nei casi di rischi similari
anche se derivanti da situazioni accidentali.
Dispositivo di protezione individuale di cat. II,
deve essere utilizzato unitamente ad altri
D.P.I. compatibili con essa.
Abbigliamento in nomex III con inserti gialli.
Può essere utilizzato per la protezione
derivante da contatto con fiamma e calore.
Fluorescente con bande retroriflettenti.
Categoria III - EN 469
Art. Fire 6 – Giaccone
Art. Fire 7 - Sovrapantaloni
Art. Fire 1 - Tuta intera
Art. Fire 4 - Pantalone
Art. Fire 5 - Giubbetto
Art. SQAI
Art. RNBN1603
Corpetto per squadra antincendio,
fluorescente con bande retroriflettenti.
Autorespiratore.
Bombola con capacità nominale da 6 litri e
pressione di esercizio di 300 bar.
Art. M95
Art. E1
Casco con calotta in ABS ignifugo, frontalino
proteggi visiera, aggancio rapido, visiera
panoramica.
Elmetto marchio CE
Art. 1002312
Visiera per elmetto
Art. 1002302
Bardatura per visiera/elmetto
K20035
Art. G16
Guanto di protezione a 5 dita, cat III.
Palmo a 4 strati in tessuto aramidico
di spessore 1,5 mm, accoppiato
a TNT ignifugo, foderato
internamente in feltro kevlar®
spessore 0,8 mm accoppiato
a TNT ignifugo da 1,3 mm.
Dorso a due strati in tessuto
di fibra aramidica di spessore 1,5 mm,
accoppiato a TNT ignifugo da 1,3 mm.
Manichetta da 13 cm, in feltro kevlar®
accoppiato a TNT ignifugo.
Guanto anticalore crosta imbottito
Art.
Dotazioni per squadra antincendio
Art. Tor
2276
Art. Fune
Torcia waterproof antideflagrante.
Art. M91
Fune di servizio alta tenacità
in poliestere con moschettone,
diametro 12 mm, lunghezza 20 m.
Art. M911
Fune di servizio in kevlar
con redance in acciaio inox,
diametro 10 mm, lunghezza 20 m.
Art. M92
Art. 1008232
Picozzino VV.F. con fodero.
Cintura di posizionamento,
taglia unica, EN 358
Art. Antiustione
Art. CA1
Art. Gaz101
Garza imbevuta di gel sterile per ustioni
adatto ad uso temporaneo di pronto
soccorso premedicale su ustioni, scottature
ed ustioni solari. Fornisce il necessario
supporto d’acqua alla cute, raffredda e
allevia il dolore. Minimizza i traumi da
ustione, aiuta a prevenire le infezioni.
Busta tessuto cm 10x10 (40 g gel)
Coperta antifiamma
in fibra di vetro incombustibile.
Fornita in robusta custodia in tessuto,
dotata di anello per attacco a parete
ed apertura rapida con velcro.
Dimensioni: 1800 x 1220 mm.
Art. PRE002
Preparato gel per ustioni, sterile (3,5 g)
Art. Megafono
Art. M97
Megafono 5 Watt.
Funziona con 8 pile tipo C da 1,5 V. non incluse
Pala battifuoco
Art. SPI
Maschera pieno facciale
Art. 124600000
Filtro specifico A2 B2 E2 K1 Hg NO CO P3
25
26
ATTREZZATURE A SCHIUMA
Unità schiuma TEXAS
Armadio in acciaio zincato verniciato a base
di resine poliesteri speciali per esterni che
garantiscono resistenza alla corrosione e
inalterabilità cromatica.
Dotato di rullo avvolgimanichetta rotante di
180°, miscelatore di linea “BYPP 200” con
dosatore fisso a 6%, tubo pescante in PVC,
manichetta da 20 m con diametro 45 mm a
norma UNI 9487 e raccordi a norma UNI 804,
lancia schiuma a bassa espansione con portata
nominale 200 litri/minuto.
2 Fusti da 25 kg cad. di liquido schiumogeno
esclusi dalla fornitura.
Completo di serratura, due chiavi e lastra
frangibile di sicurezza.
Dimensioni: mm 700 x 1600 x 400
texas
Fusti per
unità schiuma TEXAS
e per gruppi mobili
a schiuma
Cod.
209
214
219
Cod.
GMS14U
GMS24U
GMS17U
GMS27U
Gruppi mobili a schiuma
Allestimenti standard completi di :
•carrello
•lancia schiuma
•miscelatore variabile
•fusto schiuma
•2 manichette da m 20
•2 gocciolatori salvamanichetta
Unità schiuma RANGER
Carrello mobile per liquidi schiumogeni con
possibilità di traino (solo RANGER S200).
Composto da:
•Serbatoio in polietilene rosso, resistente agli
urti, con capacità di 110 o 208 litri.
•Telaio in tubolari di acciaio, ruote pneumatiche
e freno di stazionamento (solo RANGER S200)
•Banda indicatrice livello schiumogeno.
•Miscelatore in linea BYPP 200 con dosatore
fisso 6%.
•Lancia schiuma a bassa espansione, portata
nominale 200 l/min.
•2 tubazioni diametro 45 mm da 20 m a
norma UNI 9487 complete di raccordi.
•Cassetta porta attrezzi
Descrizione
scadenza revisione
200 kg
100 kg
25 kg
5 anni
5 anni
5 anni
UNIVEX 6%
UNIVEX 6%
UNIVEX 6%
Gruppi mobili a schiuma
100 kg - UNI 45 - bassa espansione universale UNIVEX 6%
200 kg - UNI 45 - bassa espansione universale UNIVEX 6%
100 kg - UNI 70 - bassa espansione universale UNIVEX 6%
200 kg - UNI 70 - bassa espansione universale UNIVEX 6%
Rapporto espansione
Tempo scarica
Gittata schiuma
Peso a vuoto
Ranger S100
universale
universale
universale
Ranger 200
Ranger 100
1:10 / 12
16 / 32 minuti
12 / 16 metri
83 kg
1:10 / 12
8 / 16 minuti
10 / 16 metri
51 kg
Ranger S200
Allarmi acustici, armadi, porte
27
Allarme a riarmo
acustico
Allarme a riarmo solo sonoro oppure sonoro/
luminoso, con attivazione a pulsante a fungo
con sblocco a rotazione.
Realizzato in ABS di colore rosso con serigrafia
completo di:
• Sirena elettronica a 4 vie 5 - 12 V 108 dB
• Batteria 9 V
• Cartello indicatore monofacciale
• Segnale luminoso (solo Allarm 2)
• Lastra Safe Crash (solo Allarm 2)
Allarm1
ARMADI PER LIQUIDI
INFIAMMABILI
Allarm2
Cod.
Ante
Ripiani Dimensioni
ARM001B 1 anta cieca 3
575 x 500 x 1850h
ARM002B 2 ante cieche 3
1075 x 500 x 1850h
Armadi per deposito liquidi infiammabili,
verniciatura a forno in epossipoliestere colore
giallo RAL1021, realizzato in lamiera 10/10
con spigoli arrotondati, griglie di aerazione,
chiusura ad asta con serratura in plastica
e alluminio, cavo messa di terra, vasca di
raccolta con guarnizioni in gomma. Di facile e
veloce montaggio.
Completo di manuale d’istruzioni.
ARM001B
Porte e portoni tagliafuoco
In caso di incendio, le zone chiuse di uso
pubblico possono trasformarsi in una trappola
ad altissimo rischio per le persone, se non
vengono adottate misure di sicurezza adeguate.
In tutti i grandi edifici si rende sempre
più necessario l'utilizzo di porte tagliafuoco
che garantiscano la compartimentazione dei
locali e la sicurezza delle persone che li
frequentano.
REI1 - 80x205 omologata REI 120
REI2 - 90x205 omologata REI 120
REI3 - 100x205 omologata REI 120
REI4 - 120x205 omologata REI 120
REI5 - 120x205 omologata REI 120 a due battenti
Disponibili anche porte tagliafuoco REI 60.
Disponibili anche altre misure su richiesta.
ARM002B
28
IMPIANTI ANTINCENDIO
Farco offre ai suoi clienti un servizio di analisi, progettazione, realizzazione, collaudo e certificazione di impianti antincendio per ogni
tipo di esigenza di protezione; impianti di rilevazione, impianti di allarme, impianti idrici, a schiuma, sprinkler, stazioni di pompaggio
e riserva idrica, impianti di estinzione a gas, ecc..
Un tecnico specializzato seguirà la ditta dalla valutazione della soluzione tecnica più adatta alla posa in opera con relative
documentazioni e certificazioni a norma di legge.
Tutti i prodotti ed i sistemi sono conformi alla normativa vigente e adattabili alle diverse esigenze aziendali di lotta antincendio.
RILEVAZIONE
ALLARME
INCENDIO
E
Quando si parla di rilevazione incendio nulla
deve essere lasciato al caso, nulla va fatto in
maniera approssimativa.
Partendo da questa consapevolezza e dalla
esperienza pluriennale nel settore, tutta
la struttura del gruppo Farco e dei suoi
partner tecnico-commerciali si è mossa per la
concezione, la progettazione e la realizzazione
dei prodotti, attenendosi scrupolosamente
ai più elevati standards qualitativi al fine di
minimizzare in ogni fase le incertezze così da
giungere ad ottenere un prodotto totalmente
affidabile nel tempo.
L’ufficio tecnico Farco ha inoltre prodotto un
grande sforzo per la ricerca della massima
versatilità operativa senza perdere di vista
la semplicità d’uso, di installazione e di
programmazione.
Per raggiungere tali obiettivi ci si è serviti
di tecnologie di nuova generazione che
rappresentano una vera innovazione per il
settore rilevazione incendio.
IMPIANTI ANTINCENDIO
ESTINZIONE INCENDI A GAS
Nel campo dell’impiantistica antincendio Farco
fornisce una consulenza globale all’azienda:
dalla progettazione alla fornitura, installazione
e successiva manutenzione di ogni tipo di
impianto di estinzione incendi.
L’impianto antincendio comprende un sistema
di rivelazione, un sistema di allarme ed infine
l’impianto di spegnimento vero e proprio.
Farco mette a disposizione dei propri clienti
impianti a gas inerte, impianti a biossido di
carbonio, impianti a gas chimici.
Un progettista è sempre a disposizione del
cliente per effettuare i rilievi, per raccogliere
le informazioni necessarie e per studiare la
soluzione migliore adatta ad ogni particolare
luogo da proteggere.
Il progetto dell’impianto comprende lo
studio che porta a stabilire quale sia la
soluzione ottimale dal punto di vista della
resa dell’impianto, del tipo di estinguente
da utilizzare, del sistema di rivelazione più
adeguato.
ESTINZIONE INCENDI AD ACQUA
E SCHIUMA
L’esperienza acquisita nella progettazione e
costruzione di impianti idrici, consente di
offrire alla nostra clientela una vasta gamma
di servizi che vanno dalla progettazione alla
realizzazione e certificazione di impianti
completi per la protezione idrica antincendio:
reti idranti, naspi, stazioni di pompaggio,
riserve idriche, sprinkler e impianti a schiuma.
L’attenzione scrupolosa all’esigenza del
cliente, coniugata con il preciso rispetto della
normativa, permette di poter progettare
impianti efficaci con un’ottima integrazione
dei sistemi nella struttura aziendale.
Colore del bulbo per gradi centigradi
29
30
MANUTENZIONE ESTINTORI
Per l'efficienza dei sistemi
antincendio nella tua Azienda
affidati ai professionisti della
sicurezza Farco.
Servizio manutenzione estintori
Solo un'accurata manutenzione ed una costante ricarica degli estintori
garantiscono la perfetta efficienza dei mezzi di sicurezza antincendio
presenti nella propria azienda. Farco, grazie ai suoi tecnici specializzati,
assicura un servizio puntuale e veloce di manutenzioni eseguite in
ottemperanza alla normativa UNI 9994.
13 officine mobili opportunamente attrezzate per la revisione, il
controllo e il collaudo degli estintori consentono di raggiungere tutti
i clienti, evitando loro di lasciare l'azienda sprovvista di mezzi di
estinzione di primo intervento.
Tipo di estintore
Tempo massimo di revisione
con sostituzione della carica
a polvere
ad acqua o a schiuma
a CO2
ad idrocarburi alogenati
Tipo di estintore
Estintori precedenti e non conformi
alla direttiva 97/23/CE PED
Estintori conformi alla direttiva 97/23/CE PED
Estintori a CO2
36 mesi
18 mesi
60 mesi
72 mesi
Collaudo
6 anni
12 anni
10 anni
MANUTENZIONE ESTINTORI
Fasi della manutenzione
Sorveglianza
Consiste in una misura di prevenzione atta a controllare l'estintore nella posizione in cui è
collocato, con particolare riferimento ai seguenti aspetti:
a) l'estintore sia presente e segnalato con apposito cartello, secondo quanto prescritto dalla
legislazione vigente.
b) l'estintore sia chiaramente visibile, immediatamente utilizzabile e l'accesso allo stesso sia
libero da ostacoli.
c) l'estintore non sia stato manomesso, in particolare non risulti manomesso il dispositivo di
sicurezza per evitare azionamenti accidentalli.
d) i contrassegni distintivi siano esposti a vista e siano ben leggibili.
e) l'indicatore di pressione, se presente, indichi un valore di pressione compreso all'interno del
campo verde.
f) l'estintore non presenti anomalie quali ugelli ostruiti, perdite, tracce di corrosione, sconnessioni
o incrinature dei tubi flessibili, ecc.
g) l'estintore sia esente da danni alle strutture di supporto e alla maniglia di trasporto; se
carrellato, abbia ruote funzionanti.
h) il cartellino di manutenzione sia presente sull'apparecchio e sia correttamente compilato.
Le anomalie riscontrate devono essere eliminate.
Controllo
Consiste in una misura di prevenzione atta a verificare, con frequenza almeno semestrale,
l'efficienza dell'estintore, tramite effettuazione dei seguenti accertamenti:
• Verifiche di cui alla fase di sorveglianza
• Controllo della presenza, del tipo e della carica delle bombole di gas ausiliario per gli estintori
pressurizzati con tale sistema, secondo le indicazioni del produttore.
• Il produttore deve fornire tutte le indicazioni necessarie per effettuare il controllo.
• Le anomalie riscontrate devono essere eliminate, in caso contrario l'estintore deve essere
dichiarato non idoneo, sospeso dall'esercizio e sostituito.
Revisione
Consiste in una misura di prevenzione, di frequenza almeno pari a quella indicata nel prospetto
a fianco, atta a verificare e rendere perfettamente efficiente l'estintore, tramite l'effettuazione
dei seguenti accertamenti e interventi:
• verifica di conformità del prototipo omologato per quanto attiene alle iscrizioni e all'idoneità
degli eventuali ricambi.
• verifiche di cui alle fasi di sorveglianza e controllo.
• esame interno dell'apparecchio per la verifica del buono stato di conservazione.
• esame e controllo funzionale di tutte le parti.
• controllo di tutte le sezioni di passaggio del gas ausiliario, se presente, e dell'agente
estinguente, in particolare il tubo pescante, i tubi flessibili, i raccordi e gli ugelli, per verificare
che siano liberi da incrostazioni, occlusioni e sedimentazioni.
• controllo dell'assale e delle ruote, quando esistenti.
• ripristino delle protezioni superficiali, se danneggiate.
• sostituzioni dei dispositivi di sicurezza contro le sovrappressioni con altri nuovi.
• sostituzione dell'agente estinguente.
• montaggio dell' estintore in perfetto stato di efficienza.
Vi siete mai chiesti che fine fanno
le polveri degli estintori quando li
revisionate per le manutenzioni obbligatorie?
Noi alla Farco Group sì.
Abbiamo voluto smaltirle senza provocare danni
all’ambiente e alle persone.
Non vi abbiamo fatto mangiare la polvere.
Ci teniamo molto alla tutela del territorio;
smaltiamo, senza impatto ambientale,
più di 70.000 kg all’anno di polveri estinguenti.
È un gran risultato, un traguardo
Collaudo
Consiste in una misura di prevenzione atta a verificare, con la frequenza specificata nel prospetto
a fianco, la stabilità del serbatoio o della bombola dell'estintore, in quanto facente parte di
apparecchi a pressione.
Gli estintori a biossido di carbonio (CO2) e le bombole di gas ausiliario devono rispettare le
scadenze indicate dalla legislazione vigente in materia di gas compressi e liquefatti.
Gli estintori che non siano già soggetti a verifiche periodiche secondo la legislazione vigente
e costruiti in conformità alla Direttiva 97/23/CE (DLgs 93/2000), devono essere collaudati ogni
12 anni mediante una prova idraulica della durata di 30 secondi alla pressione di prova (Pt)
indicata sul serbatoio.
Gli estintori che non siano già soggetti a verifiche periodiche secondo la legislazione vigente
e non conformi alla Direttiva 97/23/CE (DLgs 93/2000), devono essere collaudati ogni 6 anni,
mediante una prova idraulica della durata di 1 minuto a una pressione di 3,5 MPa, o come da
valore punzonato sul serbatoio se maggiore.
Al termine delle prove non devono verificarsi perdite, trasudazioni, deformazioni o dilatazioni
di nessun tipo.
Il produttore deve fornire tutte le indicazioni per effettuare il collaudo.
di cui andiamo fieri.
Farco Group è stata la prima azienda bresciana
ad ottenere la certificazione SA 8000 per la
responsabilità sociale.
31
32
MANUTENZIONE IDRANTI
Servizio manutenzione
idranti
Di grande rilevanza il servizio di revisione
delle reti idranti, insostituibili nella lotta
antincendio, ma spesso lasciate privi di
regolare manutenzione nelle aziende. La
revisione degli idranti (effettuata sul posto)
prevede il controllo semestrale e la verifica
annuale della tenuta della manichetta/naspo
antincendio, durante la quale viene srotolata
completamente la manichetta, sottoposta a
pressione e controllato che non vi siano
screpolature, deformazioni, logoramenti
o danneggiamenti. Ogni 5 anni poi viene
effettuato il collaudo sottoponendo tutte le
tubazioni flessibili alla massima pressione di
esercizio.
Stralcio della norma
UNI EN 671-3
“Il controllo e la manutenzione dovrebbero
essere eseguiti dalla persona competente.
La tubazione dovrebbe essere srotolata
completamente e sottoposta alla pressione
di rete; i seguenti punti dovrebbero essere
controllati:
a) l’attrezzatura è accessibile senza ostacoli
e non è danneggiata; i componenti non
presentano segni di corrosione o perdite;
b) il getto d’acqua è costante e sufficiente
(è raccomandato l’uso di indicatori di flusso e
indicatori di pressione);
c) l’indicatore di pressione (se presente)
funziona correttamente e all’interno della sua
scala operativa;
d) la tubazione, su tutta la sua lunghezza,
non presenta s crepolature, deformazioni,
logoramenti o danneggiamenti. Se la
tubazione presenta qualsiasi difetto deve
essere sostituita o collaudata alla massima
pressione d’esercizio.
Ogni cinque anni tutte le tubazioni devono
essere sottoposte alla massima pressione di
esercizio come specificato nelle EN 671-1 e/o
EN 671-2.”
MANUTENZIONE IMPIANTI
Servizio di manutenzione
impianti antincendio
Il servizio di manutenzione dei presidi
antincendio comprende anche le installazioni
più complesse a servizio degli impianti idrici
antincendio come serbatoi elevati e a pressione,
vasche di accumulo, stazioni di pompaggio,
sprinkler, impianti a schiuma fissi e mobili.
Le operazioni di manutenzione e di verifica, le
prove funzionali e le rilevazioni di dati quali
pressione, livelli dei liquidi ecc. garantiscono la
sicurezza e la funzionalità degli impianti.
Farco assicura anche la manutenzione ed il
collaudo degli impianti a gas a protezione di
singole macchine o di interi ambienti, ed il
controllo di impianti di rivelazione incendi.
Tutti le attività di manutenzione vengono
effettuate secondo le norme UNI di riferimento.
Dall’anno 2007 le manutenzioni alle stazioni di
pompaggio e agli impianti sprinkler sono svolte
secondo le periodicità indicate dall’ultima
revisione delle norme UNI 10779:2007 e UNI
EN 12845:2005 che prevedono il controllo
trimestrale.
33
34
MANUTENZIONE PORTE
Servizio manutenzione
porte Rei e
uscite di sicurezza
Estratto dal Decreto
Ministeriale 10/3/98
pubblicato sulla Gazzetta
Ufficiale 7/4/98
6.3 VIE DI USCITA
Tutte le porte sulle vie di uscita devono
essere regolarmente controllate per assicurare
che si aprano facilmente. Ogni difetto deve
essere riparato il più presto possibile ed
ogni ostruzione deve essere immediatamente
rimossa.
Particolare attenzione deve essere dedicata ai
serramenti delle porte.
Tutte le porte resistenti al fuoco devono essere
regolarmente controllate per assicurarsi che
non esistano danneggiamenti e che chiudano
regolarmente. Qualora siano previsti dispositivi
di autochiusura, il controllo deve assicurare che
la porta ruoti liberamente e che il dispositivo
di autochiusura operi effettivamente. Le porte
munite di dispositivi di chiusura automatici
devono essere controllate periodicamente per
assicurare che i dispositivi siano efficienti
e che le porte si chiudano perfettamente.
Tali porte devono essere tenute libere da
ostruzioni.
Servizio manutenzione
lampade di emergenza
Gli impianti di alimentazione elettrica per le
funzioni di sicurezza devono essere concepiti,
calcolati e realizzati, nonché mantenuti, in
modo da essere efficienti e sempre pronti
all’uso.
I controlli periodici della funzionalità
dell’illuminazione di sicurezza, annotate su un
apposito registro, permettono un monitoraggio
costante dello stato degli impianti ed un
intervento sollecito in caso di guasto, così
da garantire il funzionamento in caso di
necessità.
Servizio manutenzione
evacuatori di fumo
Conformemente a quanto previsto dal D.M.
Del 10 Marzo 1998 tutte le misure antincendio
previste per migliorare la sicurezza delle vie
di uscita, quali, per esempio, gli impianti di
evacuazione fumo, devono essere verificati
secondo le norme di buona tecnica e sottoposti
a manutenzione da personale competente.
MANUALI
35
Registro dei controlli
REG
Registro dei controlli per la sicurezza antincendio
(83 pagg.)
CASSREG
Cassetta portaregistro e portachiavi
CASSCHIA
CASSCHIA
REG
Cassetta portachiavi
CASSREG
Manuale di Pronto Soccorso
Per la formazione degli
Soccorso Aziendale, il
è un’ottima sintesi tra
approfonditi e descrizione
degli interventi pratici di
pronto soccorso.
addetti al Pronto
manuale Sintex
contenuti teorici
chiara e semplice
rianimazione e di
DISP/PS “Manuale di Pronto Soccorso”
(80 pagg.)
DISP/PS
Manuali di Antincendio
Per la formazione delle squadre antincendio
aziendali, i manuali editi da Sintex,
contengono tutte le informazioni sullo sviluppo
dell’incendio, le cause, e le indicazioni per le
azioni di prevenzione e di intervento in caso
di incendio.
DISP/A1 “Manuale antincendio”, edizione
Sintex, per aziende a medio e alto rischio di
incendio (107 pagg.)
DISP/A2 “Manuale antincendio”, edizione
Sintex, per aziende a basso rischio di incendio
(45 pagg.)
DISP/A1
DISP/A2
Video Corso
Video che illustrano i principi della combustione,
le cause di incendio, le sostanze estinguenti e
gli accorgimenti per prevenire un incendio o
per intervenire in caso di emergenza.
Un utile supporto per la formazione degli
addetti antincendio aziendali.
Oltre alla vidocassetta il videocorso contiene le
schede di valutazione.
VIDEO 1 - DVD L’incendio
- DVD
- SCHEDE DI VALUTAZIONE (4 copie)
- MANUALE TUTOR (15 pagg.)
- ABC dell’informazione antincendio
(64 pagg.)
- MANUALE ‘’ Prevenzione ed estinzione
degli incendi’’ (192 pagg.)
VIDEO 2 -– DVD LA squadra antincendio
- DVD
- SCHEDA DI VALUTAZIONE (2 copie)
- MANUALE ‘’La formazione dell’addetto
antincendio’’ (192 pagg.)
- MANUALE TUTOR
VIDEO 1
VIDEO 2
PRONTO SOCCORSO PRONTO
AZIENDALE
SOCCORSO AZIENDALE
GRUPPO
TIPOLOGIA DI IMPRESE O UNITÀ PRODUTTIVE
NUMERO DI LAVORATORI
Allegato 1
CONTENUTO MINIMO DELLA CASSETTA DI PRONTO
SOCCORSO - ATTIVITÁ DEI GRUPPI A e B
A
* aziende soggette ad obbligo di notifica ai
Qualsiasi numero
sensi dell’art. 2 D.Lgs. 334/99;
* centrali termoelettriche;
* impianti e laboratori nucleari di cui agli
artt. 7, 28 e 33 del D.Lgs. 230/95;
* aziende estrattive e attività minerarie di cui al D.Lgs. 624/96;
* aziende che effettuano lavori in sotterraneo
di cui al D.P.R. 320/56;
* aziende per la fabbricazione di esplosivi, polveri e munizioni.
A
* aziende appartenenti o riconducibili ai gruppi tariffari INAIL
Più di 5
con indice infortunistico di inabilità permanente
superiore a quattro nell’ultimo triennio.
A
* aziende del comparto dell’agricoltura
Più di 5 (a tempo indeterminato)
B
* tutte le aziende che non rientrano nel gruppo A
3 o più
C
* tutte le aziende che non rientrano nel gruppo A
Meno di 3
• Guanti sterili monouso (5 paia).
• Visiera paraschizzi (1).
• Flacone di soluzione cutanea di iodopovidone al
10% di iodio da 1 litro (1).
• Flaconi di soluzione fisiologica (sodio cloruro - 0,
9%) da 500 ml (3).
• Compresse di garza sterile 10 x 10 in buste
singole (10).
• Compresse di garza sterile 18 x 40 in buste
singole (2).
• Teli sterili monouso (2).
• Pinzette da medicazione sterili monouso (2).
• Confezione di rete elastica di misura media (1).
• Confezione di cotone idrofilo (1).
• Confezioni di cerotti di varie misure pronti all’uso
(2).
• Rotoli di cerotto alto cm 2,5 (2).
• Forbici (1).
• Lacci emostatici (3).
• Ghiaccio pronto uso (2).
• Sacchetti monouso per la raccolta di rifiuti sanitari
(2).
• Termometro (1).
• Apparecchio per la misurazione della pressione
arteriosa (1).
• Istruzioni sul modo di usare i presidi suddetti e di
prestare i primi soccorsi in attesa del servizio di
emergenza.
A
B
Il pronto
soccorso
aziendale
Con il Decreto n. 388/03, pubblicato
il 3 febbraio 2004, si è posto mano al
Regolamento sul pronto soccorso aziendale,
in cui si sono definite le caratteristiche
minime delle attrezzature di pronto
soccorso, i requisiti del personale addetto
e la sua formazione, in relazione alla
natura dell’attività, al numero dei lavoratori
occupati e ai fattori di rischio.
Il regolamento, all’articolo 1, prevede una
classificazione delle aziende secondo 3
classi.
Il datore di lavoro, sentito il medico
competente, identifica la categoria di
appartenenza della propria azienda od unità
produttiva e, solo nel caso appartenga al
gruppo A, la comunica all’Azienda Unità
Sanitaria Locale competente sul territorio
in cui si svolge l’attività lavorativa, per
la predisposizione degli interventi di
emergenza del caso.
Il decreto 388/03 stabilisce i contenuti
minimi delle cassette di pronto soccorso
(per le aziende dei gruppi A e B) e del
pacchetto di medicazione (per le aziende
del gruppo C).
Il decreto delinea inoltre i requisiti della
formazione per gli addetti al pronto soccorso,
la cadenza e i contenuti minimi dei corsi di
formazione stessi.
Allegato 2
CONTENUTO MINIMO DEL PACCHETTO DI
MEDICAZIONE - ATTIVITÁ DEL GRUPPO C
• Guanti sterili monouso (2 paia).
• Flacone di soluzione cutanea di iodopovidone al 10% di iodio da 125 ml (1).
• Flacone di soluzione fisiologica (sodio
cloruro 0,9%) da 250 ml(1).
• Compresse di garza sterile 18 x 40 in
buste singole (1).
• Compresse di garza sterile 10 x 10 in
buste singole (3).
• Pinzette da medicazione sterili monouso
(1).
• Confezione di cotone idrofilo (1).
• Confezione di cerotti di varie misure
pronti all’uso (1).
• Rotolo di cerotto alto cm 2,5 (1).
• Rotolo di benda orlata alta cm 10 (1).
• Forbici (1).
• Laccio emostatico (1).
• Confezione di ghiaccio pronto uso (1).
• Sacchetto monouso per la raccolta di
rifiuti sanitari (1).
• Istruzioni sul modo di usare i presidi
suddetti e di prestare i primi soccorsi in
attesa del servizio di emergenza.
C
D.M. 388/2003 articolo 2 comma 5
Nelle aziende o unità produttive che hanno
lavoratori che prestano la propria attività in
luoghi isolati, diversi dalla sede aziendale o
unità produttiva, il datore di lavoro è tenuto a
fornire loro il pacchetto di medicazione di cui
all’allegato 2, ed un mezzo di comunicazione
idoneo per raccordarsi con l’azienda al fine di
attivare rapidamente il sistema di emergenza
del Servizio Sanitario Nazionale.
Cassette di pronto soccorso
38
Cassetta 102
A
B
Art. 102
Contenuto a norma del DM 388 del 15 luglio
2003 ALLEGATO 1. Per aziende del gruppo A e
del gruppo B. Armadietto di metallo verniciato
con polvere epossidica colore bianco, 3 vani, 2
ripiani interni, serratura con chiave.
Dimensioni esterne 460x300x140mm.
Peso completo: kg 7,50.
Impiego
Per aziende del gruppo A e B e comunque con
tre o più lavoratori.
valigetta multigreen
A
B
CONTENUTO
MAGGIORATO
Art. Multigreen
Contenuto a norma del DM 388 del 15 luglio
2003 ALLEGATO 1. Per aziende del gruppo A
e del gruppo B. Indicata per rischi specifici:
- industrie chimiche - meccaniche - del legno
- edilizia - aziende agricole. I prodotti aggiunti
rispetto al contenuto standard sono stati
definiti in funzione del rischio aziendale.
Contenitore realizzato in plastica composto da
due parti uguali ciascuna completa di vetri
e separatori per un migliore alloggiamento
dei prodotti. Dotata di supporto per attacco
a parete. Chiusura con due clips rotanti.
Tenuta ermetica garantita da guarnizione in
neoprene.
Dimensioni esterne 443 x 338 x 147 mm.
Peso completo: kg 8,5.
Impiego
Per aziende del gruppo A e B e comunque
con tre o più lavoratori.
Multimedic
A
B
Contenuto a norma del DM 388 del 15 luglio
2003 ALLEGATO 1. Valigetta colore arancio,
con supporto per attacco a parete, maniglia
per trasporto, chiusura con due clips rotanti.
Tenuta ermetica garantita da guarnizione in
neoprene.
Dimensioni esterne 395 x 270 x 135 mm.
Peso completo: kg 6,20.
Impiego
Per aziende del gruppo A e B e comunque
con tre o più lavoratori.
Art. Multimedic
Cassette di pronto soccorso
cassetta 605
A
B
CONTENUTO
MAGGIORATO
Art. 605
Contenuto a norma del DM 388 del 15/07/2003
allegato 1. Per aziende o unità produttive del
gruppo A e B e comunque con tre o più
lavoratori. Contenuto maggiorato con prodotti
di maggior consumo. Indicato per grandi
comunità, aziende commerciali ed industriali,
ristoranti, scuole, alberghi, villaggi turistici.
Armadietto in acciaio al carbonio verniciato in
epossipoliestere, cottura al forno 180°, bordi
arrotondati, tre ripiani in acciaio, anta dotata
di tre porta-accessori.
Dimensioni esterne 402x202x483 mm.
Peso kg 8,40.
UNIKO armadio completo
A
B
CONTENUTO
MAGGIORATO
Armadio realizzato in metallo verniciato con
polvere epossidica colore arancio, anta unica
fornita di serratura con chiave. 3 ripiani interni
fissi più parte inferiore per barella portaferiti.
CONTENUTO AGGIORNATO IN BASE AL DM 388
DEL 15.7.2003 ALLEGATO 1 .
Dimensioni esterne: 1700x620x230
Peso completo: kg 30 • Peso vuoto: kg 12
Contenuto:
1 NILO flacone per lavaggio oculare ml 500
3 flaconi soluzione fisiologica sterile
ml 500 al 0,9% sodio cloruro
5 VENTO rianimatori bocca bocca
2 flaconi di disinfettante IODOPOVIDONE
al 10% di iodio ml 500
1 PINOCCHIO apribocca
1 cannula di Guedel sterile
2 coperte isotermiche oro/arg.
1 termometro clinico
1 sfigmomanometro con fonendoscopio
1 flacone di acqua ossigenata
2 rocchetti cerotto m 5x2,5 cm
8 bende di garza
(4 da cm 5 - 2 da cm 7 - 2 da cm 12)
5 buste da 25 compresse sterili cm 10x10
5 buste compresse sterili in TNT cm 10x10
2 pacchetti cotone idrofilo gr. 50
1 telo TNT sterile cm 60x80
2 teli TNT sterili cm 60x40
1 conf. da 12 spille di sicurezza
1 paio di forbici tagliabendaggi cm 14,5
2 pinzette per medicazione sterili
3 lacci emostatici in gomma
1 laccio emostatico in tessuto con fibbia
1 kit da 8 siringhe sterili
1 bacinella reniforme
2 stecche frattura in alluminio
3 conf. da 20 cerotti cm 2x7
2 conf. da 20 cerotti assortiti
1 conf. da 8 fasciature adesive cm 10x6
12 buste garza sterile cm 18x40
2 teli triangolari cm 96x96x136
1 benda elastica cm 10
3 pacchetti fazzoletti
1 tampobenda per emorragie EMOCONTROL
5 paia di guanti protettivi sterili
2 mascherine con visiera paraschizzi
1 conf. benda tubolare a rete
3 pacchetti ghiaccio istantaneo
5 sacchetti monouso per rifiuti sanitari
5 compresse oculari sterili adesive
2 PIC 3 conf. 8 salviette (3 disinfettanti
2 ammoniaca 3 sapone liquido)
1 manuale pronto soccorso
copia decreto ministeriale dm 388
1 barella pieghevole NCF system BAR016
1 coperta d’emergenza SICUR TREK COP210
1 coperta antifiamma COP215
1 set 4 steccobende gonfiabili QUICK SPLINT
1 kit levaschegge
Art. UNIKO
39
Pacchetti di medicazione
40
medic
C
Art. Medic
Valigetta realizzata in polipropilene antiurto,
colore arancio, supporto per attacco a parete,
maniglia per trasporto, chiusura con due clips
rotanti.
Contenuto a norma del DM 388 del 15/07/2003
allegato 2 per aziende o unità produttive con
meno di tre lavoratori che non rientrano nel
gruppo A. L’art. 2 punto 5 del DM 388 del
15/7/2003 prevede che il contenuto di cui
all’allegato 2 deve essere fornito anche ai
lavoratori che operano in luoghi diversi dalla
sede aziendale o unità produttiva.
Dimensioni esterne 250x190x90 mm.
Peso completo: kg 1,40.
Impiego
Per aziende del gruppo C.
Cassetta 103
C
CONTENUTO
MAGGIORATO
Art. 103
Armadietto in metallo verniciato con polvere
epossidica colore bianco, 2 vani, 1 ripiano
interno, serratura con chiave.
Contenuto a norma del DM 388 del 15/07/2003
allegato 2 per aziende o unità produttive con
meno di tre lavoratori che non rientrano nel
gruppo A. L’art. 2 punto 5 del DM 388 del
15/7/2003 prevede che il contenuto di cui
all’allegato 2 deve essere fornito anche ai
lavoratori che operano in luoghi diversi dalla
sede aziendale o unità produttiva.
Dimensioni esterne 370x300x140mm. Peso completo: kg 3,80.
Impiego
Per aziende del gruppo C.
Safari
C
CONTENUTO
MAGGIORATO
Contenitore realizzato in ABS composto da
due parti uguali ciascuna completa di vetri
e separatori per un migliore alloggiamento
dei prodotti. Dotato di supporto per attacco
a parete. Chiusura con due clips rotanti.
Tenuta ermetica garantita da guarnizioni in
neoprene.
Per aziende o unità produttive con meno di
tre lavoratori che non rientrano nel gruppo
A, indicata per piccole aziende commerciali,
automezzi di servizio.
Dimensioni esterne 282x220x112 mm.
Peso completo: kg 2,20.
Impiego
Per aziende del gruppo C.
Art. safari
Dispositivi per pronto soccorso
Pacchi di reintegro
I pacchi di reintegro permettono di mantenere
sempre aggiornato il contenuto delle cassette
di Pronto Soccorso e dei Pacchi di Medicazione
soprattutto per quei prodotti che presentano
delle scadenze triennali o che vengono utilizzati
maggiormente.
Disponibile nelle diverse versioni:
- pacco di reintegro delle cassette pronto
soccorso (a norma dell’allegato 1 dm 388 del
15/7/2003) con o senza sfigmomanometro.
- pacco di reintegro per cassette pronto
soccorso (a norma dell’allegato 2 dm 388 del
15/7/2003).
A
B
Art. PR1
Pacco di reintegro Allegato 1
A
B
Art. PR1SS
Pacco di reintegro Allegato 1
senza sfigmomanometro
C
Art. PR2
Pacco di reintegro Allegato 2
SFIGMOMANOMETRO
DIGITALE AUTOMATICO
Validato clinicamente e conforme alle normative
EN1060-1 EN1060-3 EMC 89/336/EEC.
- Display di grandi dimensioni
- Funzione one touch 90 memorie
- Media delle ultime tre misurazioni.
- Metodo di misurazione: oscillometrico
- Range di misurazione 20-280 mmHg
- Polso 40 - 180 battiti/minuto.
- Accuratezza: pressione +/- 3 mmHg
polso +/- 5% della lettura.
- Autospegnimento: dopo 1 minuto.
- 4 batterie stilo AA 1,5 volt e adattatore rete
elettrica inclusi.
SFIGMOMANOMETRO
AD ANEROIDE CON
FONENDOSCOPIO
- Scala 0-300 mmHg.
- Bracciale in nylon con chiusura a velcro.
- Fonendoscopio a testa piatta fissato sul
bracciale.
- Custodia in similpelle con cerniera.
Art. SFI241
Art. SFI240
41
42
Dispositivi per pronto soccorso
POCKEt MASK
Maschera per rianimazione con custodia in
polipropilene.
Cuscino d’aria e corpo maschera in PVC non
tossico.
Valvola con membrana K-RESIN/SILICON.
filtro in tessuto non tessuto.
Art. mas001
Kit di primo intervento
Kit di primo intervento contenente i prodotti
per una prima ed efficace rianimazione, in
borsa di nylon con tracolla e tasca interna.
Art. RMB
Contenuto:
1 New asibag pallone di rianimazione azzurro
2 maschere oronasali
1 pinocchio apribocca elicoidale
1 pinza tiralingua in policarbonato
3 cannule di guedel sterili (s.m.l.)
COPERTA isoTERMICA
In film poliestere con copertura in alluminio/
alluminio dorato. Ha la funzione di isolare
termicamente l’infortunato in funzione del lato
esterno utilizzato. Argento: protegge dal caldo.
Dorato: protegge dal freddo.
Dimensioni 210x160 cm.
Art. COP216
TERAPIA DEL CALDO
E DEL FREDDO
Sacchetti monouso per le terapie del caldo e
del freddo. Idonei per tutti gli usi dove esista
la necessità di avere una borsa calda sempre
a portata di mano oppure per mantenere
fredda la parte lesa in caso di traumi o piccole
emorragie.
Art. KWK044
Ghiaccio istantaneo
Art. CS046
Ghiaccio spray
Art. KWK046
Caldo istantaneo
Lavaocchi
KIT LAVAOCCHI
Consigliato per tutte le aziende e su automezzi
di trasporto per effettuare un lavaggio oculare
d’emergenza e la successiva medicazione.
Valigetta realizzata in polipropilene antiurto,
colore verde, supporto per attacco a parete,
maniglia per trasporto, chiusura con 2 clips
rotanti.
Art. ML3
Contenuto:
1 flacone lavaggio oculare NILO
1 soluzione sterile per lavaggio oculare da
500 ml
2 compresse oculari sterili
2 buste garza idrofila sterile cm 18x40
1 paio di forbici lister cm 14,5
1 rotolo cerotto m 1 x 2 cm
1 pacchetto di fazzoletti
1 specchietto
Istruzioni per l’’uso
DROP
Stazione lavaggio oculare composta da 2 flaconi
di soluzione salina sterile monouso da ml 500 con
tappo oculare montato per un utilizzo rapido.
Supporto termoformato con parte frontale
trasparente con chiusura antipolvere, dotato di
specchietto e fornito con viti e tasselli per
l’applicazione a parete.
Modalità di utilizzo: Per aprire DROP è sufficiente
tirare leggermente il coperchio lasciandolo cadere
verso il basso. Estrarre il flacone e ruotare il
tappo. In questo modo si rompe il sigillo ed
il flacone è pronto all’uso. Il tappo anatomico
consente di dirigere in modo preciso il getto
ottenendo un efficace lavaggio oculare senza
sprechi. A fine intervento, lo specchietto montato
nella stazione può essere un utile accessorio per
fare una prima valutazione dei danni.
Art. DROP
1
2
3
4
1. Specchietto
2. Doccetta oculare
3. Flacone soluzione oculare
4. Istruzioni per l’uso
docce di soccorso
La doccia di soccorso permette un rapido ed
efficace intervento a tutte le persone vittime
di ustioni chimiche; particolarmente adatto sui
luoghi di lavoro.
Un lavaggio immediato permette di asportare
dalla parte ustionata il prodotto chimico prima
che possa penetrare nella pelle o negli occhi,
quale che sia la gravità dell’ustione, in modo
da evitare danni di gravità superiore.
Art. isc710
Doccia con lavaocchi “DILUVIO”
Doccia con lavaocchi
Doccia DILUVIO con soffione in polipropilene
completo di valvola a chiusura manuale con
azionamento a mezzo di tirante rigido con
comando a triangolo.
Lavaocchi
Lavaocchi a flusso aerato completo di valvola
a chiusura manuale con apertura a mezzo di
push laterale e a pedale, bacinella in ABS.
Art. isc300
Lavaocchi a parete
43
44
Safety Bag
safety bag
Pratico zainetto fluorescente imbottito con
tracolla e velcro antiscivolo.
Adatto per essere tenuto in automobile, in
camper, in barca e in altri luoghi a rischio in
genere. Si presta anche ad essere utilizzato
come omaggio aziendale.
SAFETY BAG 1
•Borsa fluorescente imbottita
•Cassetta pronto soccorso
•Martello rompilunotto
•Guanti
•Gilet fluorescente
•Estintore kg 1
SAFETY BAG 2
•Borsa fluorescente imbottita
•Cassetta pronto soccorso
•Martello rompilunotto
•Guanti
•Gilet fluorescente
•Estintore kg 1
•Torcia in gomma
Guanti
di protezione
Martello rompilunotto
con cesoia per cinture
Estintore kg 1 a polvere
omologato RINA
Torcia in gomma con lampada
allo xeno e batterie
Gilet fluorescente Alta Visibilità
Conforme alla norma
EN 471 Marcato CE
Cassetta pronto soccorso
completa (D.M. 388/03-All.2)
Rianimazione e rilevatori di gas
APOLLO
RIANIMATORE MANUALE
Valigetta realizzata in polipropilene antiurto,
chiusure con clips a scatto.
Contenuto:
1 NEW ASIBAG pallone di rianimazione
2 maschere oronasali
1 apribocca elicoidale
1 pinza tiralingua in policarbonato
3 cannule di guedel sterili
1 bombola ossigeno l 0,46 ricaricabile 1 erogatore con manometro uscita fissa 6 l/min
1 mascherina per ossigeno con tubo
antischiacciamento
Dimensioni: mm 500 x 360 x 120 h
Peso: kg 4
I prodotti definiti dispositivi medici, contenuti
nel kit sono conformi alla direttiva CE 93/42
e al DL 24.2.97
GAS ALERT CLIP
Questo rilevatore monogas non richiede
taratura, sostituzione dei sensori né sostituzione
o carica della batteria. La sua semplicità,
insieme a minime esigenze di formazione e
costi di manutenzione irrilevanti, lo rende uno
degli strumenti di protezione più convenienti sia
per il personale interno che per i collaboratori
esterni.
Caratteristiche:
•Design compatto e leggero per il massimo
comfort di chi lo indossa
•Resistente all’acqua
•Test automatico di integrità dei sensori, stato
della batteria, integrità dei circuiti ed allarmi
acustici/visivi
•Barre d’allarme luminose ad ampia visibilità
•Guscio di protezione antiurto integrato
•Ampio ed affidabile LCD con indicazione della
durata residua in mesi, giorni ed ore
•Indicazione su richiesta dei picchi di allarme
esposizione
•Test automatico giornaliero attivato dall’utente
•Allarme interno a vibrazione per ambienti
molto rumorosi
•Registra e trasmette gli eventi allarmi gas
Dimensioni: 2,8 x 5,0 x 8,1 cm
Peso: 76 g
Allarmi: visivo, a vibrazione ed acustico (95dB)
Test: test automatico di integrità all’attivazione e
ogni 20 ore e test automatico batteria ogni 2 ore
Durata della batteria: due anni
Certificazioni: Classe I, Div. 1, Gr. A, B, C, D
Registro navale americano
ATEX: CE II 1 G T4 - Ex ia IIC T4
IECEx: Ex ia IIC T4
CE: Conformità europea
Art. ALERTH2S
Rilevatore di acido solfidrico
Art. ALERTCO
Rilevatore di monossido di carbonio
Art. ALERTo2
Rilevatore di ossigeno
45
PROTEZIONE SUL LAVORO
PROTEZIONE SUL LAVORO
D.Lgs. 475/92 - Art. 4 - Categorie di DPI.
1. I DPI sono suddivisi in tre categorie.
CAT. I
2. Appartengono alla prima categoria, i DPI di progettazione semplice destinati a salvaguardare la persona da rischi di danni fisici di
lieve entità. Nel progetto deve presupporsi che la persona che usa il DPI abbia la possibilità di valutarne l’efficacia e di percepire, prima
di riceverne pregiudizio, la progressiva verificazione di effetti lesivi.
3. Rientrano esclusivamente nella prima categoria i DPI che hanno la funzione di salvaguardare da:
a) azioni lesive con effetti superficiali prodotte da strumenti meccanici;
b) azioni lesive di lieve entità e facilmente reversibili causate da prodotti per la pulizia;
c) rischi derivanti dal contatto o da urti con oggetti caldi, che non espongano ad una temperatura superiore ai 50°C;
d) ordinari fenomeni atmosferici nel corso di attività professionali;
e) urti lievi e vibrazioni inidonei a raggiungere organi vitali ed a provocare lesioni a carattere permanente;
f) azione lesiva dei raggi solari.
CAT. II
4. Appartengono alla seconda categoria i DPI che non rientrano nelle altre due categorie.
CAT. III
5. Appartengono alla terza categoria i DPI di progettazione complessa destinati a salvaguardare da rischi di morte o di lesioni
gravi e di carattere permanente. Nel progetto deve presupporsi che la persona che usa il DPI non abbia la possibilità di percepire
tempestivamente la verificazione istantanea di effetti lesivi.
6. Rientrano esclusivamente nella terza categoria:
a) gli apparecchi di protezione respiratoria filtranti contro gli aerosol solidi, liquidi o contro i gas irritanti, pericolosi, tossici o
radiotossici;
b) gli apparecchi di protezione isolanti, ivi compresi quelli destinati all’immersione subacquea;
c) i DPI che assicurano una protezione limitata nel tempo contro le aggressioni chimiche e contro le radiazioni ionizzanti;
d) i DPI per attività in ambienti con condizioni equivalenti ad una temperatura d’aria non inferiore a 100 °C, con o senza radiazioni
infrarosse, fiamme o materiali in fusione;
e) i DPI per attività in ambienti con condizioni equivalenti ad una temperatura d’aria non superiore a -50 °C;
f) i DPI destinati a salvaguardare dalle cadute dall’alto;
g) i DPI destinati a salvaguardare dai rischi connessi ad attività che espongano a tensioni elettriche pericolose o utilizzati come isolanti
per alte tensioni elettriche.
Dispositivi di
protezione
individuale
Valutare i rischi dell’azienda significa
dotarsi di uno strumento che
permette di adottare le più adeguate
misure di prevenzione ma permette
anche di scegliere correttamente i
dispositivi più efficaci di protezione
dei lavoratori dai rischi che possono
derivare dall’attività lavorativa.
I dispositivi di protezione individuale
devono:
•offrire protezione contro i pericoli da
prevenire, senza comportare di per
sè un pericolo maggiore;
•essere idonei per le condizioni
presenti sul posto di lavoro;
•tener conto delle esigenze
ergonomiche e delle necessità di
salute del lavoratore;
•essere adatti a colui che li usa.
Le direttive comunitarie hanno
normato la materia della Protezione
dei
lavoratori
introducendo
l’obbligo di certificare i Dispositivi
di Protezione Individuale (DPI) con
la marcatura CE ed individuando
così degli standard minimi per
questo tipo di produzione. Farco
è da anni Partner delle più grandi
multinazionali del settore e questo
le permette di offrire ai suoi clienti il
massimo della qualità e della ricerca
oggi disponibile sul mercato sia nel
campo della sicurezza che in quello
del comfort.
48
protezione degli arti inferiori
Campi di applicazione
Cat. sicurezza (EN 345)Requisiti aggiuntivi
Ambienti asciutti (magazzini, officine)
SB
Puntale rinforzato
Suola resistente agli idrocarburi
Ambienti asciutti e con alto rischio
di scariche elettrostatiche (magazzini,
officine, distributori di carburante)
S1
Calzatura antistatica
Assorbimento di energia del tallone
Puntale rinforzato
Suola resistente agli idrocarburi
S1P
Calzatura antistatica
Assorbimento di energia del tallone
Puntale rinforzato
Suola resistente agli idrocarburi
Lamina antiforo
S2
Calzatura antistatica
Assorbimento di energia del tallone
Puntale rinforzato
Suola resistente agli idrocarburi
Idrorepellente
S3
Calzatura antistatica
Assorbimento di energia del tallone
Puntale rinforzato
Suola resistente agli idrocarburi
Idrorepellente
Lamina antiforo
S4
Calzatura antistatica
Assorbimento di energia del tallone
Puntale rinforzato
Suola resistente agli idrocarburi
Idrorepellente
Tenuta all’acqua
S5
Calzatura antistatica
Assorbimento di energia del tallone
Puntale rinforzato
Suola resistente agli idrocarburi
Idrorepellente
Lamina antiforo
Tenuta all’acqua
Come S1, in più, ambienti con presenza
di lame, schegge e oggetti contundenti
(cave, vetrerie, miniere, cantieri edili)
Ambienti con alto livello di umidità e/o
con elevata presenza di idrocarburi
(raffinerie, industrie chimiche,
cementerie, industrie del legno, materiali
plastici, fabbriche di birra, trasporti)
Come S2, in più ambienti con presenza
di lame, schegge e oggetti contundenti
(cantieri edili, industria meccanica,
acciaierie, cantieri navali, fonderie)
Come S2, in più ambienti con presenza
di lame, schegge e oggetti contundenti
(cantieri edili, industria meccanica,
acciaierie, cantieri navali, fonderie)
Come S2, in più ambienti con presenza
di lame, schegge e oggetti contundenti
(cantieri edili, industria meccanica,
acciaierie, cantieri navali, fonderie)
Piuma S1P
Art. C501
TOMAIA: Pelle scamosciata morbida e leggera con inserti in Air-Texpuls,
il nuovo materiale in fibra sintetica leggera e super traspirante che
mantiene il microclima interno ai livelli ideali anche in condizioni di
temperature elevate e, al tempo stesso, garantisce un’eccezionale
resistenza all’abrasione e alle lacerazioni.
FODERA: 3D.lining® in materiale a tre strati con reticolo di micro-canali
per avvolgere il piede e garantire traspirabilità e passaggio all’esterno
dell’umidità.
FUSSBETT: VENTO-PLUS® in materiale antistatico e antimicotico, favorisce
l’evaporazione dell’umidità.
PUNTALE: LIGHT-PLUS® 200J in materiale composito, leggero, amagnetico,
anticorrosivo e anallergico.
SOLETTA antiperforazione: FLEX-SYSTEM®, realizzata in materiale
composito, protegge il 100% della superficie di appoggio del piede e
non è rilevabile dai metal detector. Pesa 60 grammi in meno rispetto ad
una tradizionale soletta in acciaio.
SUOLA: AIR-FORCE, 100% poliuretano, leggera e aderente, resistente
all’abrasione e allo scivolamento.
metal
free
puntale in materiale composito,
leggero, amagnetico,
anticorrosivo e anallergico.
TAGLIE: 38–47
lamina FLEX-SYSTEM®, realizzata in materiale composito
protezione degli arti inferiori
49
DANUBIO S1P
Art. C03
TOMAIA: Pelle pigmentata
FODERA: TEXELLE traspirante, assorbente e deassorbente, antiabrasione
FUSSBET: Intero, estraibile, antistatico, rivestimento in TEXELLE
SUOLA: PU Flex-Sole
PLUS: Sistema di sfilamento rapido SCATTO®
TAGLIE: 36-48
TAMIGI S1P
Art. C06
TOMAIA: Pelle pigmentata
FODERA: TEXELLE traspirante, assorbente e deassorbente, antiabrasione
FUSSBET: Intero, estraibile, antistatico, rivestimento in TEXELLE
SUOLA: PU Flex-Sole
TAGLIE: 36-48
NILO S1P
Art. C05
TOMAIA: Pelle scamosciata forata
FODERA: Tessuto traspirante, assorbente e deassorbente,
antiabrasione
FUSSBET: Intero, estraibile, antistatico, rivestimento in TEXELLE
SUOLA: PU Flex-Sole
TAGLIE: 36-48
DEMON S1P
Art. C701
TOMAIA: Morbida pelle scamosciata abbinata a mesh altamente traspirante
FODERA: WingTex a tunnel d’aria traspirante
PUNTALE: AirToe Alluminium con membrana traspirante
ANTIPERFORAZIONE: Save & Flex textile flessibile
COPRISOTTOPIEDE: Ergo Dry anatomico rivestito in tessuto traspirante, antiabrasione e antiscivolo
INTERSUOLA: Soffice PU espanso
BATTISTRADA: TPU con griglia a 3 densità (brevetto mondiale)
CALZATA: Natural Comfort 11 Mondopoint
TAGLIE: 38-48
puntale in alluminio
con membrana traspirante
lamina textile non metallica
50
protezione degli arti inferiori
Light s3
Art. C201
Comode, morbide, altamente flessibili e resistenti.
Le mescole Goodyear garantiscono queste caratteristiche anche alle più
alte temperature.
Le suole delle calzature sono studiate per garantire un’ottima aderenza e,
allo stesso tempo, favorirne l’auto-pulizia.
Le calzature Goodyear sono METAL FREE; la medesima resistenza
rispetto al puntale in acciaio per una scarpa che al confronto risulterà
decisamente più leggera.
Soletta anatomica, estraibile e rivestita in tessuto traspirante.
Versione bassa.
metal
free
puntale leggero
in materiale composito
TOMAIA: Pelle fiore bovino idrorepellente
FODERA: Antibaccheriche e ad alto potere d’assorbimento sudore
FUSSBET: Estraibile con ganci anticorrosione e tallone antishock
SUOLA: Poliuretano espanso, bidensità, antistatica, antiolio, antiscivolo
TAGLIE: 39-48
soletta in tessuto antiperforazione composito
Comfort S3
Art. C202
Comode, morbide, altamente flessibili e resistenti.
Le mescole Goodyear garantiscono queste caratteristiche anche alle più
alte temperature.
Le suole delle calzature sono studiate per garantire un’ottima aderenza
e, allo stesso tempo, favorirne l’auto-pulizia.
Le calzature Goodyear sono METAL FREE; la medesima resistenza
rispetto al puntale in acciaio per una scarpa che al confronto risulterà
decisamente più leggera.
Soletta anatomica, estraibile e rivestita in tessuto traspirante.
Versione alta.
metal
free
puntale leggero
in materiale composito
TOMAIA: Pelle fiore bovino idrorepellente
FODERA: Antibaccheriche e ad alto potere d’assorbimento sudore
FUSSBET: Estraibile con ganci anticorrosione e tallone antishock
SUOLA: Poliuretano espanso, bidensità, antistatica, antiolio, antiscivolo
TAGLIE: 39-48
soletta in tessuto antiperforazione composito
protezione degli arti inferiori
51
solder s3 hro
Art. CX12
TOMAIA: Pelle stampata idrorepellente
FODERA: TEXELLE resistente all’abrasione, traspirante
FUSSBET: POLY-BED intero, antistatico, estraibile, antiabrasione,
assorbente, deassorbente
SUOLA: PU/NITRILE resistente alle basse ed alte temperature dai -30°C
ai +300°C e agli idrocarburi
PLUS: Sistema in pelle di protezione da scintille di lacci e cuciture,
sistema di sfilamento rapido, cotone ignifugo, lingua soffietto antidetriti, suola resistente alle alte e basse temperature, ottima resistenza
all’idrolisi, battistrada resistente al calore per contatto (HRO)
TAGLIE: 38-47
buffalo s3 wr ci hro
Art. C30
TOMAIA: Nubuck idrorepellente
FODERA: CAMBRELLE® 100% poliammide, traspirante, assorbente
e deassorbente, antiabrasione, protezione dal freddo in THINSULATE®
FUSSBET: METATARSAL SUPPORT intero, in poliuretano estremamente
soffice, antistatico, anatomico, estraibile, rivestito in tessuto
SUOLA: OFF ROAD PU/Nitrile resistente a +300°C per contatto
LAMINA: Non metallica APT PLATE
PLUS: Calzatura totalmente amagnetica, puntale non metallico TOP RETURN,
Water proof (WR), protezione dal freddo in THINSULATE® (CI), battistrada
resistente al calore per contatto (HRO)
TAGLIE: 39-47
puntale non metallico
top return
lamina textile non metallica
sandstone s3
Art. C703
TOMAIA: Pelle nabuk naturale bottalato
FODERA: WingTex a tunnel d’aria traspirante
PUNTALE: AirToe Alluminium con membrana traspirante
ANTIPERFORAZIONE: Save & Flex textile flessibile
COPRISOTTOPIEDE: Ergo Dry anatomico rivestito in tessuto traspirante,
antiabrasione e antiscivolo
INTERSUOLA: Soffice PU espanso
BATTISTRADA: TPU con griglia a 3 densità (brevetto mondiale)
CALZATA: Natural Comfort 11 Mondopoint
TAGLIE: 38-48
puntale in alluminio
con membrana traspirante
lamina textile non metallica
snicker s3
Art. C702
TOMAIA: Pelle nabuk naturale bottalato
FODERA: WingTex a tunnel d’aria traspirante
PUNTALE: AirToe Alluminium con membrana traspirante
ANTIPERFORAZIONE: Save & Flex textile flessibile
COPRISOTTOPIEDE: Ergo Dry anatomico rivestito in tessuto traspirante,
antiabrasione e antiscivolo
INTERSUOLA: Soffice PU espanso
BATTISTRADA: TPU con griglia a 3 densità (brevetto mondiale)
CALZATA: Natural Comfort 11 Mondopoint
TAGLIE: 38-48
puntale in alluminio
con membrana traspirante
lamina textile non metallica
52
protezione degli arti inferiori
Sabot SB
Art. C00
- pelle FLY forata con puntale (Cat. sicurezza SB)
Art. C01
- pelle FLY non forata senza puntale (Cat. sicurezza OB)
TOMAIA: Pelle Fly forata
FODERA: Cambrelle®
FUSSBET: Soffice e anatomico in pelle scamosciata, traspirante,
assorbente, deassorbente
SUOLA: SABOT PU monodensità antiscivolo
PLUS: Cinturino rotabile e regolabile, imbottitura al collo del piede
TAGLIE: 35-47
cadmo s2
Art. D00
TOMAIA: LORICA® idrorepellente
FODERA: SANY-DRY® assorbente, deassorbente, traspirante, alta
resistenza all’abrasione, antibatterico
FUSSBET: POLY-BED soletta intera a doppio strato in morbida schiuma di lattice estraibile, antiabrasione, assorbente, deassorbente
SUOLA: ADERPLUS PU monodensità antiscivolo
PLUS: Tomaia intera senza tagli e cuciture, lavabile con acqua e sapone neutro, chiusura con elastico, ottima resistenza allo scivolamento
e all’idrolisi
TAGLIE: 35-47
Tracy s2
Art. D01
TOMAIA: Pelle fiore idrorepellente
FODERA: Pelle
FUSSBET: Mezza soletta in pelle
SUOLA: ADERPLUS PU monodensità
PLUS: Lingua a soffietto anti-detriti
TAGLIE: 35-42
protezione degli arti inferiori
GALAXY S4
Art. C100
TOMAIA: POLIAXID UVR espanso, speciale mescola resistente alle
sostanze organiche e ai raggi UV
FODERA: Tessuto in poliestere antiabrasione e antiscivolo
FUSSBET: POLY-BED soletta intera a doppio strato in morbida schiuma di
lattice estraibile, antiabrasione, assorbente e deassorbente, rivestito in
tessuto SANY-DRY®
SUOLA: POLIAXID UVR compatto, con efficace shock absorber, resistente
alle sostanze organiche, agli olii minerali e agli idrocarburi
PLUS: Disegno del gambale spiovente per favorire lo scivolamento dei
liquidi, protezione del malleolo, resistenza alle sostanze organiche e
all’acido prodotto dal latte, speciale mescola antibatterica e antimicotica
resistente all’ingiallimento e ai raggi UV, disponibile anche con
rivestimento interno termoisolante.
Area d’utilizzo: Industria alimentare, casearia, chimica, mattatoi,
ospedali, ambienti umidi.
Tenuta all’acqua
TAGLIE: 36-48
TYPHOON S5
Art. C101
TOMAIA: ERGO-NITRIL robusto, flessibile
FODERA: Tessuto in poliestere antiabrasione e antiscivolo
FUSSBET: Intero, antistatico, estraibile, assorbente, deassorbente
SUOLA: ERGO-NITRIL antistatico, resistente agli olii minerali e agli
idrocarburi
PLUS: Inserto reflex per visibilità a distanza, ampio speroncino per
sfilamento, puntale e aree di stress rinforzati, disponibile anche con
rivestimento interno in THERMO-DRY ®
Area d’utilizzo: Edilizia, industria meccanica, raffinerie, piattaforme
petrolifere
TAGLIE: 36-48
53
protezione degli arti superiori
54
Legenda dei simboliindici di prestazione (indice maggiore = maggior prestazione)
EN 511
Rischi di freddo
EN 388
Rischi meccanici
EN 407
Rischi di calore
e fuoco
1.Resistenza al freddo convettivo (indice di prestazione 0 - 4)
2.Resistenza al freddo da contatto (indice di prestazione 0 - 4)
3. Impermeabilità all’acqua dopo 30 minuti (indice di prestazione 0 o 1)
1.Resistenza all’abrasione: Indicata dal numero di cicli richiesti per raschiare completamente il guanto
di prova (indice di prestazione 0 – 4).
2.Resistenza al taglio (da lama): Indicata da un fattore calcolato sul numero di passaggi necessari per
tagliare il guanto di prova a velocità costante (indice di prestazione 0 – 5).
3.Resistenza allo strappo: Indica la forza necessaria per lacerare il provino (indice di prestazione 0 - 4).
4.Resistenza alla perforazione: Indica la forza necessaria per perforare il provino con una punta di
dimensioni standard (indice di prestazione 0 - 4).
1.Resistenza all’infiammabilità (indice di prestazione 0 - 4)
2.Resistenza al calore da contatto (indice di prestazione 0 - 4)
3.Resistenza al calore convettivo (indice di prestazione 0 - 4)
4.Resistenza al calore radiante (indice di prestazione 0 - 4)
5.Resistenza a piccoli spruzzi di metallo fuso (indice di prestazione 0 - 4)
6.Resistenza a grandi spruzzi di metallo fuso (indice di prestazione 0 - 4)
EN 388
Rischi
di elettricità
statica
Questo pittogramma indica che il guanto ha superato le prove di elettricità statica.
EN 659
Guanti di
protezione per
vigili del fuoco
I guanti di protezione presentano i requisiti degli standard: EN 420 - EN 388 - EN 407.
EN 421
Radiazioni ionizzanti
e contaminazioni
radioattive
La capacità del materiale del guanto di assorbire materiale di radiazioni ionizzanti viene normalmente
quotata come spessore equivalente di piombo: 0 - 0.05 - 0.10 - 0.15 - 0.20 - 0.25 - 0.30 - 0.35 - 0.40
- 0.45 - 0.50 Misurata tramite raggi x e raggi gamma.
EN 374
Rischi chimici
EN 374
Rischi
micro-organici
EN 388
Rischi di taglio
da impatto
Il pittogramma viene applicato ai guanti che ottengono un tempo di permeazione almeno di 30 minuti.
Questo pittogramma segnala i guanti di cui sono state provate e accertate le proprietà di resistenza
ai microrganismi attraverso prove di laboratorio.
Questo pittogramma indica che il guanto ha superato le prove di resistenza al taglio da impatto
Taglia del guanto
È adatto
ad una mano di taglia
Circonferenza del palmo
dimensioni della mano (mm)
Lunghezza
dimensioni della mano (mm)
Lunghezza minima
del guanto (mm)
6
6
152
160
220
7
7
178
171
230
8
8
203
182
240
9
9
229
192
250
10
10
254
204
260
11
11
279
215
270
protezione degli arti superiori
TESSUTO LEGGERO DI COTONE - cat. i
Guanto in tessuto leggero di cotone cucito e orlato al polso, colore
naturale.
Art. G39
Taglie uomo/donna
COTONE FILO CONTINUO - cat. i
Guanto in maglia di cotone filo continuo senza cuciture, orlato al polso,
colore naturale.
Art. G40
Taglie uomo/donna
Cotone Palmo puntinato - cat. i
Guanto in tela di cotone palmo puntinato di PVC, polso in maglia.
Taglie uomo/donna.
Art. G37
tela di cotone - cat. i
Guanto in tela di cotone polso in maglia.
Taglie uomo/donna
Art. G38
Filo di cotone - cat. i
Guanto in filo di cotone, bianco, orlato al polso.
Taglie uomo/donna
Art. G49
55
56
protezione degli arti superiori
GUANTI IN PELLE – CAT. II
Art. G7
3233
Guanto in pelle fiore extra, il top della gamma
Farco, frutto della selezione dei migliori
pellami in fiore, prodotto per una protezione
da rischi meccanici in conformità alla norma
EN 420/2004 e EN 388/2004.
Guanto resistente all’abrasione, presa
eccezionale, ottimo per maneggiare diversi tipi
di materiali che presentino rischi di abrasione,
taglio, strappo o perforazione.
tg. 7-8-9-10-11
GUANTI IN PELLE/CROSTA – CAT. II
Art. G8
2142
Guanto in fiore di vitello bianco orlato, dorso
in crosta, prodotto per una protezione da
rischi meccanici in conformità alla norma EN
420/2004 e EN 388/2004.
Guanto resistente all’abrasione, presa
eccezionale, ottimo per maneggiare diversi tipi
di materiali che presentino rischi di abrasione,
taglio, strappo o perforazione.
tg. 7-8-9-10-11
protezione degli arti superiori
Guanti in crosta - Cat. II
Art. G12
Guanto in pelle crosta extra di bovino,
manichetta da cm 7
Taglia unica
3133
Art. G13
Modello rinforzato internamente,
manichetta da cm 7
Taglia unica
Art. G14
Modello rinforzato internamente,
manichetta da cm 16.
Taglia unica
Guanti in pelle bovina - Cat. II
4133
414X4X
Art. G16
Guanto saldatore in crosta bovina anticalore foderato
Taglia unica
Guanto in crosta bovina con trattamento anticalore.
Protezione dalla fiamma, dal calore di contatto (100°C), dal calore
convettivo, dalle piccole proiezioni di metallo in fusione.
Art. G15
Guanto saldatore
Taglia unica
Guanti Kevlar - cat. iii
Art. K20035
2142
423X3X
Guanto di protezione a 5 dita, cat III. Palmo a 4 strati in tessuto aramidico
di spessore 1,5 mm, accoppiato a TNT ignifugo, foderato internamente in
feltro kevlar® spessore 0,8 mm accoppiato a TNT ignifugo da 1,3 mm.
Dorso a due strati in tessuto di fibra aramidica di spessore 1,5 mm,
accoppiato a TNT ignifugo da 1,3 mm.
Manichetta da 8 cm, in feltro kevlar® accoppiato a TNT ignifugo.
Taglia unica
SCHIUMA DI POLIURETANO - Cat. II
Art. 16224
3121
Guanto ricoperto in spuma traspirante (nitrile - poliuretano).
Fodera interna in maglia di cotone e lycra tipo a filo continuo.
Polso elasticizzato.
Trattamento ACTIFRESH - SANITIZED per evitare sviluppo di cattivi odori.
tg. 6-7-8-9-10
57
protezione degli arti superiori
58
soft-touch - Cat. II
Art. 057
3132
Guanto in nitrile, supporto a filo continuo, senza cuciture.
Dorso in nylon.
Alto livello di destrezza.
Palmo impermeabile.
tg. 7-8-9-10
piuma - Cat. II
Art. 0525
2131
Guanto in filato elastico con palmo ricoperto in poliuretano, i polsini in
lattice permettono una perfetta aderenza al polso.
Palmo traspirante non impermeabile.
Alto livello di destrezza.
tg. 7-8-9-10
GLADIATOR - CAT. II
Art. 16500
2241
X3XXXX
Fodera in cotone e rivestimento in gomma increspata. Guanto per
applicazioni medio-pesanti nell’industria del vetro. Forma anatomica
e presa sicura, sia umida che asciutta, grazie alla finitura increspata.
Adatto per maneggiare piastrelle, lastre sottili, materiali plastici
scivolosi, vetro.
tg. 7 - 8 - 9 - 10
HYLITE - cat. II
Art. 47400
3121
Nitrilico Ansell, versatile alternativa al cotone, alla pelle leggera e al
PVC. Eccellente combinazione di flessibilità, resistenza meccanica e
oleorepellenza. Fodera in cotone.
tg. 7 - 8 - 8,5 - 9 - 10
protezione degli arti superiori
HYCRON - cat. II
4221
Guanto robusto per impieghi gravosi e impegnativi. Dura tre volte più dei
guanti di pelle rinforzati per applicazioni gravose. Ideale per il maneggio
di materiali abrasivi di fonderia, metalli fucinati, mattoni. Il rivestimento
idrorepellente respinge oli, grassi, sporco; ottima presa asciutta.
Composto in nitrilico senza siliconi. Lavabile in lavatrice.
tg. 8-9-10
Art. 27600
Palmo rivestito, polso a maglia
Art. 27602
Interamente rivestito, polso a maglia
Art. 27607
Palmo rivestito, manichetta di sicurezza
Art. 27805
Interamente rivestito, manichetta di sicurezza
(solo taglie 9,10)
59
60
protezione degli arti superiori
Hyd-Tuf - cat. II
Art. 52547
3111
Fodera morbida e flessibile in jersey impregnato con nitrile ad alte
prestazioni. Superiore resistenza allo strappo, al taglio, alla perforazione
e all’abrasione. Senza siliconi e lavabile in lavatrice.
tg. 9 - 10
HYNIT - cat. II
3111
Prodotto ottimale per applicazioni generiche medio-leggere. Il nitrile
garantisce ottima resistenza alla perforazione, all’abrasione e una
straordinaria flessibilità. Idrorepellente con fodera in cotone, senza
siliconi. Lavabile in lavatrice.
tg. 7 - 7,5 - 8 - 9 - 10
Art. 32105
Polso americano interamente spalmato
Art. 32815
Dorso ventilato modello canadese
EASYFLEX - cat. II
Art. 47200
2111
La freschezza e il comfort del cotone, uniti ad una presa superiore alla
media e ad un’alta resistenza allo strappo e all’abrasione garantita dal
rivestimento nitrilico. Ergonomico, idrorepellente, adatto a lavorazioni
di montaggio, imballaggio, industria tessile e magazzinaggio.
tg. 6,5 - 7 - 8 - 9 - 10
protezione degli arti superiori
vibraguard - cat. ii
Art. 07112
3221
Guanto in nitrile con imbottitura antivibrazione.
L’imbottitura antivibrazione presenta delle scanalature che si adattano
al profilo naturale della mano, ciò accresce la destrezza e l’agilità delle
dita e riduce l’affaticamento della mano, ottimizzando il comfort e
quindi l’efficienza del lavoratore. Studi effettuati hanno dimostrato che,
oltre i 500 Hz, solo l’1% della vibrazione raggiunge effettivamente il
polso. VibraGuard assicura un’efficace protezione su un’ampia gamma
di frequenze.
Il rivestimento nitrilico assicura una straordinaria resistenza al taglio, alla
perforazione e all’abrasione, ed inoltre un’efficace azione di repellenza nei
confronti di olio e grasso.
tg. 8-9-10-11
CHAINEXTRA – CAT. III
Art. 253300R0302
Guanto in maglia di acciaio inossidabile (4 mm) ambidestro, certificato
per contatto con alimenti.
Non contiene sostanze allergiche.
tg. XS - S - M - L - XL - XXL
CRUSADER - cat. III
Art. 42474
2241
X2XXXX
Protezione della mano, dell’avambraccio e del polso fino a 250°C. Ottima
flessibilità del rivestimento e della fodera realizzata in materiale speciale
non tessuto che aiuta ad assorbire il sudore. Ottima presa in presenza di
olio o liquido in genere. Senza amianto.
tg. 9 - 10
Guanti dielettrici - cat. III
ClasseProva Volts
00
0
1
2
3
2.500 Volts
5.000 Volts
10.000 Volts
20.000 Volts
30.000 Volts
Taglie
8-9-10-11
8-9-10-11
8-9-10-11
8-9-10-11
9-10-11
Art. G2500 Guanti dielettrici 2.500 Volts
Art. G5000 Guanti dielettrici 5.000 Volts
Art. G10000 Guanti dielettrici 10.000 Volts
Art. G15000 Guanti dielettrici 15.000 Volts
Art. G20000 Guanti dielettrici 20.000 Volts
Art. G30000 Guanti dielettrici 30.000 Volts
61
62
protezione degli arti superiori
TOUCH N TUFF - cat. III
Guanto in nitrile 100%, ultrasottile (0,12 mm), straordinariamente
aderente ma tre volte più resistente alla perforazione e alle aggressioni
chimiche rispetto al lattice. Disponibile in versione con o senza cipria
antisudore. Leggero e comfortevole anche come sottoguanto.
tg. 6,5/7 (S) - 7,5/8 (M) - 8,5/9 (L) - 9,5/10 (XL)
Art. 92500
con polvere antisudore
Art. 92600
senza polvere antisudore
forniti in dispenser
Art. 92670
colore blu, senza polvere antisudore
CONFORM - cat. III
La freschezza e il comfort del lattice naturale, leggero ed elastico,
conveniente ed economico. Resistente agli acidi, alle basi, e alla maggior
parte delle sostanze chimiche in soluzione acquosa. Ambidestri.
Art. 69140
con polvere antisudore
tg. 5/6,5 (S) - 7/8,5 (M) - 9/10,5 (L)
forniti in dispenser
Art. 69150
senza polvere antisudore
DURA-TOUCH - cat. III
Art. 34500
Guanto in vinile multiuso, trattato all’interno con polvere antisudore.
Senza cuciture e quindi senza rischio di rottura o infiltrazione,
impermeabile, ambidestro.
Applicazioni: manipolazione prodotti, pulizia e manipolazione metalli
preziosi, laboratorio, vernici, inchiostro, coloranti, colle, resine, pulizie
in genere.
forniti in dispenser
tg. 6/6,5 (S) - 7/7,5 (M) - 8/8,5 (L) - 9/9,5 (XL)
SOL-VEX - cat. III
Art. 37675
4102
Guanto in nitrile che offre un’ottima combinazione tra resistenza
meccanica, resistenza agli agenti chimici e comfort. Eccezionale
flessibilità e trattamento per prevenire l’irritazione cutanea. Modello
felpato.
tg. 6 - 7 - 8 - 9 - 10 - 11
protezione degli arti superiori
HY-CARE - cat. III
Art. 62200
4121
X1XXXX
Guanto in lattice naturale per applicazioni medio pesanti. Ottimo
isolamento termico e polso lungo per manipolazioni in immersione.
Fodera in cotone.
tg. 6 - 7 - 8 - 9 - 10 - 11
UNIVERSAL - cat. III
X010
Art. 87665
colore blu
Guanto in lattice naturale 100% che garantisce ottima sensibilità e
resistenza alla trazione. Trattamento per ridurre possibili infiammazioni
cutanee e felpatura interna di lanugine di cotone vergine 100%. Ottimo
per pulizia e manutenzioni.
tg. 6,5/7 - 7,5/8 - 8,5/9 - 9,5/10 - 10,5/11
Art. 87660
colore rosso
NEOTOP - cat. III
Art. 29500
3121
Guanto in neoprene che offre protezione chimica in applicazioni di media
gravosità. Ideale per l’impiego in atmosfere fredde perchè conserva
la sua ottima elasticità anche alle basse temperature. Rivestimento
molto flessibile che non stanca la mano e felpatura interna di lanugine
di cotone, morbida e comoda, che aiuta ad assorbire la sudorazione.
Previene l’irritazione cutanea.
tg. 6,5/7 - 7,5/8 - 8,5/9 - 9,5/10 - 10,5/11
BI-COLOUR - cat. III
Art. 87900
X120
Guanto con doppio rivestimento (mescola lattice-neoprene) per una
doppia protezione. Alta resistenza ad una vasta gamma di sostanze
chimiche, a sali, detergenti e chetoni. Trattamento anti-irritazione e
felpatura interna in lanugine di cotone vergine 100%. Adatto a operazioni
di montaggio, decapaggio e manutenzione, produzione di accumulatori,
batterie, pile, industria chimica e elettronica.
tg. 6,5/7 - 7,5/8 - 8,5/9 - 9,5/10 - 10,5/11
63
protezione delle vie respiratorie
64
FFP1D
I respiratori Willson FFP1D sono classificati conformemente alla norma
EN149:2000 per essere utilizzati come protezione contro gli aerosol sia
solidi che liquidi. Sono adatti contro gli inquinanti a bassa tossicità in
concentrazioni che possono andare fino a 4,5 x TLV (Threshold Limit
Value). Tra le opzioni, presentano una valvola di espirazione, modelli
a carboni attivi idonei ad alleviare il fastidio dell’odore di gas e vapori
organici al di sotto del TLV e un respiratore idoneo per gas e vapori acidi
al di sotto del TLV.
I campi d’applicazione comprendono l’industria tessile, mineraria, edilizia
e costruzioni, la siderurgia, l’industria del legno (tranne il legno duro)
ecc.
Protezione contro le polveri e le nebbie contenenti: carbonato di calcio,
caolino, cemento, cellulosa, zolfo, cotone, farine, carbone, metalli ferrosi,
oli vegetali e minerali (questa lista non è esaustiva).
Marcatura EN 149:2001+A1:2009: NR non riutilizzabili
Art. 1005580
Senza valvola
Guarnizione tenuta boomerang
Art. 1005582
Con valvola
Guarnizione tenuta boomerang
Art. 1005593
Con valvola
Guarnizione tenuta boomerang
Protezione da vapori organici
Art. 1005591
Senza valvola
Guarnizione tenuta boomerang
Protezione da vapori organici
Guarnizione
tenuta polo
Guarnizione
tenuta boomerang
Legenda:
FF Facciale filtrante
D Test con polvere Dolomite
Ponte nasale:
P1 - Protezione polveri fino a 4,5 x TLV
P2 - Protezione polveri fino a 12 x TLV
P3 - Protezione polveri fino a 50 x TLV
Protezione da vapori organici
Protezione da vapori acidi
Art. 1005598
Con valvola
Guarnizione tenuta boomerang
Protezione da vapori acidi
protezione delle vie respiratorie
FFP2D
I respiratori Willson FFP2D sono classificati conformemente alla norma
EN149:2000 per essere utilizzati come protezione contro gli aerosol sia
solidi che liquidi. Adatti contro gli inquinanti a bassa o media tossicità
fino a 12 x TLV (Threshold Limit Value), questi respiratori offrono tutte le
caratteristiche progettuali della gamma FFP1D ma con un mezzo filtrante
ottimizzato. Questa caratteristica li rende idonei ad essere adoperati in
ambienti più critici, dove gli inquinanti vengono trovati in concentrazioni
più elevate o presentano un maggiore grado di tossicità. Tra le opzioni
figurano una valvola di espirazione, una guarnizione di tenuta a polo
con elastici regolabili, modelli ai carboni attivi per la protezione contro
i vapori organici al di sotto del TLV provvisti di elastici regolabili ed un
respiratore che protegge contro i vapori acidi al di sotto del TLV.
I campi di applicazione comprendono l’industria tessile, mineraria, delle
costruzioni, la siderurgia, l’industria della carrozzeria automobilistica,
l’industria del legno (tranne il legno duro), le industrie agricole e
ortofrutticole, le operazioni di saldatura, taglio e stampaggio dei
metalli ecc.
Protezione contro le polveri, le nebbie e i fumi contenenti: carbonato
di calcio, silicato di sodio, grafite, pietra da gesso, cellulosa, zolfo,
cotone, fibre di vetro e plastica, carbone, oli vegetali e minerali, rame,
alluminio, bario, titanio, vanadio, manganese, molibdeno (questa lista
non è esaustiva).
Art. 1005588
Con valvola
Guarnizione tenuta polo
Marcatura EN 149:2001+A1:2009: NR non riutilizzabili
Art. 1005586
Con valvola
Guarnizione tenuta boomerang
Art. 1005595
Con valvola
Guarnizione tenuta polo
Protezione da vapori organici
FFP3D
I respiratori Willson FFP3D sono classificati conformemente alla norma
EN149:2000 per essere utilizzati come protezione contro gli aerosol sia solidi
che liquidi. Adatti contro gli inquinanti tossici fino a 50 x TLV (Threshold Limit
Value). Questa caratteristica li rende idonei ad essere adoperati in ambienti
più critici, dove gli inquinanti vengono trovati in concentrazioni più elevate
o presentano un maggiore grado di tossicità. Tra le caratteristiche standard
figurano una valvola di espirazione e una guarnizione di tenuta a polo con
elastici regolabili.
I campi di applicazione comprendono l’industria tessile, mineraria, delle
costruzioni, la siderurgia, l’industria farmaceutica, l’industria nucleare,
l’industria del legno, il trattamento dei rifiuti tossici, la fabbricazione di batterie
(Ni Cd), le operazioni di saldatura, taglio e stampaggio dei metalli ecc.
Protezione contro il carbonato di calcio, silicato di sodio, grafite, gesso,
cellulosa, zolfo, cotone, lana di vetro, legno duro, silice, carbone, quarzo,
alluminio, rame, bario, titanio, vanadio, cromo, manganese, molibdeno,
antimonio, nichel, platino, stricnina, uranio, aerosol liquidi, nebbie oleose,
polveri e fumi metallici, particelle moderatamente radioattive (questa lista
non è esaustiva).
Marcatura EN 149:2001+A1:2009: NR non riutilizzabili
Art. 1005602
Con valvola
Guarnizione tenuta polo
65
protezione delle vie respiratorie
66
Codice colore, tipologia e campi d’impiego
A
Gas/Vapori organici con punto di ebollizione > di 65°C
AX
Gas/Vapori organici con punto di ebollizione < di 65°C
B
Gas/Vapori inorganici (es. Cloro)
E
Gas/Vapori acidi (es. Anidride Solforosa)
K
Ammoniaca e derivati
P
Polveri
Fattore di protezione nominale
Con semimaschera
(EN 140)
Con maschera pieno facciale
(EN 136)
Filtri per gas/vapori di classe 1 (EN 141)
50xTLV* 1000 ppm**
2000xTLV* 1000ppm**
Filtri per gas/vapori di classe 2 (EN 141)
20xTLV* 5000 ppm**
2000xTLV* 1000ppm**
Filtri P1 per polveri (EN 143)
4,5xTLV*
5xTLV*
Filtri P2 per polveri (EN 143)
12xTLV*
16,5xTLV*
Filtri P3 per polveri (EN 143)
50xTLV*
1000xTLV*
*TLV= Valore Limite di Soglia **ppm: parti per milione
Maschera intera pieno facciale
Maschera intera in morbida gomma siliconica, schermo panoramico in
policarbonato antigraffio ad alta resistenza all’urto.
Semimaschera interna in neoprene a disegno anatomico, per una perfetta
aderenza al viso. Il dispositivo fonico ad alta efficienza permette la
comunicazione. Valvola di espirazione in posizione frontale, per facilitare
l’espulsione dell’aria. Bardatura ergonomica a cinque punti, con cinghie
regolabili, per un facile e stabile indossaggio.
EN 136 - EN 148
Art. SPI
filtri
Filtri a raccordo normalizzato per maschera intera pieno facciale.
A2 - 1788100
A2P3 - 1788105
A2B2E2K2 - 1007269
A2B2E2K2P3 - 1007270
AXP3 - 1785018
B2P3 - 1788115
K2 - 1788120
K2P3 - 1788125
P3 - 1786000
A2B2E2K1HgNOCOP3 - 124600000
AIRVISOR MV
Dispositivo per adduzione d’aria isolante da polveri e gas. Visiera
compatta, schermo ampio e diffusione d’aria omogenea con possibilità
di regolazione ottimale del flusso nella visiera. Il kit comprende
protezione nucale, guarnizione e cappuccio in tessuto non tessuto, 2
copri-schermo, cintura con regolatore di flusso e filtro a carbone attivo.
Art. 1001645 – schermo acetato, per verniciatura
Art. 1001646 – schermo acetato, per industria chimica
Art. 1001647 – schermo policarbonato, per industria generica
protezione delle vie respiratorie
FREEDOM
Facile da utilizzare, sicura e igienica, senza bisogno di manutenzione.
Ampio campo visivo, grazie ai filtri posti in posizione arretrata. Bassa
resistenza respiratoria, grazie all’ampia superficie dei filtri (2 filtri).
Adatta per uso prolungato: estremamente leggera (265 g). Si sostituisce
l’intero dispositivo quando i filtri sono saturi.
Raccomandazioni/settore industriale
· Industria chimica
· Edilizia
· Catering
· Produzione
· Settore Medicale
· Municipalizzate
· Oil & Gas
· Settore farmaceutico
· Trasporti
Rischi
· Polveri
· Rischio biologico
· Settore Chimico
· Contaminazione
· Gas, vapori, fumo
Art. 1001592
Protezione A1
VALUAIR PLUS
Semimaschera morbida e comfortevole, priva di silicone, Willson Valuair
Plus è idonea per tutte le applicazioni. Si caratterizza per un basso punto
di appoggio sul naso ed una bardatura pratica e facilmente regolabile.
Può montare tutti i filtri Willson con raccordo a baionetta per rispondere
a qualsiasi problematica lavorativa.
Art. 1001573
Taglia M - Peso 109 g - Stirene
MX-PF
MX-PF F950 si caratterizza per alcuni aspetti che ne fanno uno dei
dispositivi più flessibili. Il triplice bordo di tenuta assicura un eccellente
comfort e garantisce una tenuta ineguagliabile; nel contempo, a
differenza di altre semimaschere, la conformazione frontale a soffietto
agevola i movimenti del viso senza compromettere la tenuta. Willson
MX-PF F950 è inoltre fornita di una bardatura a 4 punti di aggancio per
assicurarne la stabilità e di una valvola di espirazione ad alta efficienza
per agevolare l’espulsione dell’aria espirata. Tutto questo contribuisce a
rendere MX-PF F950 la miglior semimaschera disponibile sul mercato.
Art. 1001558
Taglia M - Peso 220 g - Silicone
FILTRI
Filtri a baionetta abbinati agli articoli VALUAIR PLUS e MX-PF.
A2 - 10 015 77
A2P3 - 10 015 83
AB1 - 10 016 08
AE1P3 - 10 015 85
ABEK1 - 10 015 81
ABEK1P3 - 10 015 87
P3 - 10 015 82
Blocca prefiltro per prefiltri P1/P2/C10
10 015 90
P1 Prefiltro - 10 028 00
P2 Prefiltro - 10 028 01
67
68
protezione della vista
SUPERVIZOR
Linea di visiere robuste ad elevate prestazioni
• Ampia gamma di soluzioni, con testiera indipendente o da elmetto.
• Il sistema di fissaggio dello schermo è sicuro e consente una facile
sostituzione dello schermo stesso.
• Protezione totale: disponibili anche versioni con sottogola per una
maggiore protezione.
• Schermo ampio e avvolgente che garantisce la massima protezione.
• Nella versione compatibile con cuffie antirumore lo schermo è inclinabile,
senza interferire con la cuffia.
Art. 1002297
Semicalotta con regolazione a cremagliera, g 120,
adatto per gocce e spruzzi di metalli fusi,
impatto 120 m/s, marcatura B39
Art. 1002312
Schermo in policarbonato incolore, mm 230,
adatto per lavorazioni meccaniche,
marcatura 1 B39
Art. 1002302
Supporto da elmetto in policarbonato, g 125, adatto
per gocce e spruzzi di metalli fusi,
impatto 120 m/s, marcatura B39
POLYSAFE®
Occhiale resistente a numerosi agenti chimici. Ampio campo visivo.
• Sovrapponibile agli occhiali correttivi
• Monolente in policarbonato con ripari laterali integrati.
• Polysafe Plus si caratterizza per uno speciale rivestimento antigraffio
su entrambi i lati della lente, per una maggiore durata ed un effetto
antiriflesso.
• Eccellenti qualità ottiche.
• Ventilazione indiretta.
• Leggero ed economico, Polysafe® è particolarmente indicato anche
per i visitatori.
• Sterilizzazione in autoclave.
• Peso: 40 g.
Art. 1002549
Montatura incolore, lente incolore antigraffio,
marcatura lente B-D.1.F
OP-TEMA®
Eccellente protezione – ottimo rapporto qualità/prezzo
• Lente avvolgente in policarbonato di notevole qualità ottica.
• 6 punti di curvatura e rivestimento resistente all’abrasione.
• Montatura in nylon resistente all’impatto, leggerissima.
• Interamente regolabile. Disponibile in due colori: Nera e Blu.
• Astine allungabili e orientabili (108 – 123 mm); nasello morbido e
regolabile.
• Cordino Flexicord in dotazione.
• Peso: 30 g.
Art. 1000016
Montatura nera, lente incolore antigraffio, marcatura
lente 2(C)-1.2 B-D.1.F
SANTA CRUZ®
Occhiale elegante, comodo e leggero; lente avvolgente monopezzo
• Montatura in nylon resistente all’impatto, leggerissima.
• Lente in PC panoramica e avvolgente con trattamento antigraffio.
• Ripari laterali integrati nella montatura.
• Astine regolabili.
• Peso: 36 g.
Art. 1002676
Montatura blu, lente incolore antigraffio, marcatura
lente 2(C)-1.2 B-D.1.F
protezione della vista
MILLENIA CLASSIC
Occhiale protettivo costituito da un’unica lente avvolgente antigraffio
in PC.
- Campo visivo a 180°. La lente a 9 punti di curvatura assicura una
distanza sempre costante tra le pupille e ogni punto della lente, non
affaticando l’occhio con continue messe a fuoco.
• Lenti avvolgente ed antigraffio in PC.
• Lenti facilmente sostituibili.
• Nasello universale e comfortevole.
• Equilibrio e luminosità nella montatura, per una sensazione di estrema
leggerezza.
• Cordoncino elastico Flexicord in dotazione, regolabile e staccabile per una
maggiore sicurezza e comodità in un ambiente professionale dinamico.
• Massimo livello di comfort e adattamento.
• Design molto apprezzato da chi esegue prove sul campo e ricerca.
• Peso: 32 g.
Art. 1000001
Montatura nera, lente incolore antigraffio,
marcatura lente 2(C)-1.2 B-D.1.F
Art. 1000004
Montatura nera, lente argento I/O antigraffio,
marcatura lente 5-1.7 B-D.1.F
XC™
X-tra Sicurezza - Lenti di straordinaria qualità
• Forniti di una lente X-tra avvolgente a 9 punti di curvatura che offre una
protezione totale ed una visione periferica eccezionale.
X-tra Flessibilità – Perfettamente regolabili
• Adatti a tutte le morfologie grazie alle astine regolabili e orientabili.
• Grazie alla montatura X-tra flessibile, che si direbbe fatta su misura, si
adattano alla conformazione del volto maschile e femminile.
• Lente facilmente sostituibile
X-tra Comfort – Tecnologia Multimateriale (MMT®)
• L’impiego di un innovativo materiale di rivestimento, elastico e
rivoluzionario, rende piacevole il contatto con tutte quelle parti che
poggiano direttamente sulla pelle quali l’arcata, il nasello e le astine.
• L’imbottitura delle astine, inoltre, assicura una funzione antiscivolo.
Art. 1011027
Occhiale XC, montatura blu,
lente incolore antigraffio e antiappannamento,
marcatura lente 2(C)-1.2 B-D.1.F
Art. 1011410
Montatura per lenti correttive
V-MAXX®
Una linea sportiva e di elevate prestazioni
• Occhiale a mascherina con ventilazione indiretta creato per resistere
alle aggressioni di numerose sostanze chimiche.
• Si adatta a qualsiasi conformazione facciale, può essere indossato sopra
gli occhiali correttivi.
• Bardature elastiche, a regolazione rapida, per un adattamento ottimale
ai diversi ambienti a rischio.
• Gli attacchi della bardatura ruotano per facilitare l’utilizzo combinato
con gli elmetti di protezione.
• Trattamento antigraffio e antiappannamento Fog-Ban®.
• Peso: 93 g.
Art. 1006193
Ventilazione indiretta, bardatura elastica,
lente incolore antigraffio e antiappannamento,
marcatura 3-1.2 1B349
Art. 1006437
Pellicola coprilente
69
70
protezione dell’udito
laserlite - snr 35
Un’idea brillante per la protezione.
Inserto in schiuma, a forma di T, senza cordoncino, taglia unica
universale.
• I colori vivaci rendono la protezione visibile, e divertente.
• La schiuma autoregolabile si espande per adattarsi alla conformazione
di qualsiasi condotto uditivo.
• Forma a T per un inserimento più facile.
• Monouso.
Art. 3301105
Inserto in schiuma Laser Lite senza cordino
Scatola da 200 paia
Art. 3301106
Inserto in schiuma Laser Lite con cordino
Scatola da 100 paia
Dispenser Leight® Source
Il dispenser Leight Source LS 400 per inserti auricolari può essere montato
a parete o posato su un tavolo o una stazione di lavoro. Completamente
trasparente, può essere riempito prima ancora che sia completamente
vuoto. Il vano di raccolta evita che gli inserti auricolari cadano a terra.
Tutte le parti del dispenser sono interamente riutilizzabili. Eroga un
inserto alla volta, semplicemente ruotando la manopola. Contiene 400
paia di inserti auricolari monouso Laser Lite.
Art. 1013040
Dispenser Leight Source 400
Fornito vuoto
Art. 1013047
Ricariche per dispenser, Laser Lite
200 paia
Bilsom 303 - snr 33
Forma conica per un facile inserimento.
Inserto in schiuma, a pallottola, senza cordoncino, taglie Small e Large.
• Forma affusolata per facilitare l’inserimento e l’estrazione.
• Inserto in schiuma poliuretanica disponibile in 2 taglie, per garantire
un comfort ottimale.
• Superficie esterna liscia per una migliore igiene.
• Monouso.
Art. 1005073
Bilsom 303, Large, bustine da 1 paio
Scatola da 200 paia
Art. 1005074
Bilsom 303, Small, bustine da 1 paio
Scatola da 200 paia
Bilsomat 400
Comodo dispenser per inserti auricolari Bilsom 303, completo di 400 paia
di inserti auricolari Bilsom 303.
Art. 1006202
Dispenser completo di 400 paia di 303 Large
Art. 1006203
Dispenser completo di 400 paia di 303 Small
Art. 1006186
Ricarica per Bilsomat 400
Sacchetto da 200 paia di inserti Bilsom 303 Large.
Art. 1006187
Ricarica per Bilsomat 400
Sacchetto da 200 paia di inserti Bilsom 303 Small.
protezione dell’udito
Smartfit - snr 30
Inserto a flangia, con cordoncino, taglia unica universale.
Una rivoluzione nel concetto di ergonomia.
• Materiale all’avanguardia, che si modella a contatto con il calore del
condotto uditivo, adattandosi ad esso.
• Offre un maggiore comfort e una vera e propria soluzione
personalizzata.
• Semplifica la scelta – un unico prodotto che si adatta alla maggior
parte degli utenti.
• Astuccio HearPack®; inserti con cordoncino staccabile.
• Riutilizzabili.
Art. 1011239
SmartFit con cordoncino (scatola da 50 paia)
656 - snr 22
La tecnologia Clarity™ in un inserto auricolare.
Inserto sagomato, a flangia, con cordoncino, taglie Small e Large. Lo
stelo rigido e le flange morbide, insieme alla membrana in miniatura
integrata, offrono un’attenuazione uniforme e moderata.
• Attenuazione uniforme, per bloccare i rumori forti e aumentare la
possibilità di comunicare con i colleghi.
• Flange ultra morbide per una perfetta adattabilità e per un massimo
comfort.
• Stelo rigido per facilitare l’inserimento e l’estrazione.
• Pratico astuccio in plastica.
• Riutilizzabili.
Art. 1005329
Bilsom 656 Large (scatola da 10 paia)
Art. 1005328
Bilsom 656 Small (scatola da 10 paia)
PERCAP – SNR 24
Inserto in schiuma, a tampone ovale, con archetto, taglia unica
universale. Archetto pieghevole e inserti morbidi in schiuma.
• Protezione semi-auricolare, inserti morbidissimi poggiano all’esterno
del canale uditivo.
• L’archetto multiposizione può essere indossato sopra il capo, sotto il
mento o dietro la nuca.
• Leggero e pieghevole, può essere messo in tasca quando non serve.
•La soluzione perfetta per chi necessita saltuariamente di una protezione
uditiva.
Art. 1005952
PerCap bustina individuale.
Art. 1005980
Inserti di ricambio (scatola da 10 paia).
oar - snr 16
OAR si inserisce senza dolore e senza fastidio nel condotto uditivo,
poggiando con particolare comfort sul padiglione auricolare. Gli
otoprotettori OAR sono dotati di un’apposita maniglietta che ne facilita
la presa, aiuta nell’inserimento e permette di evitare il contatto delle
mani con la parte da introdurre nel condotto uditivo.
II materiale impiegato per la costruzione di OAR è un fotopolimero
rivestito da un microfilm che chiude le porosità della resina, conferendo
al prodotto lucentezza, resistenza e un’estetica superiore; il materiale è
inoltre, di norma, antiallergico e, solitamente, non provoca irritazioni.
Gli otoprotettori OAR sono stati sottoposti a prove di rottura, decolorazione
e riscaldamento. Il dispositivo di protezione Individuale OAR soddisfa
tutti i requisiti essenziali di sicurezza del Decreto Legislativo 4 dicembre
1992 n. 475 di attuazione della direttiva n. 89/686/CEE ed è inoltre
conforme alle richieste della norma armonizzata EN 352-2.
Art. DA9
Otoprotettore anatomico su misura.
71
72
protezione dell’udito
clarity tm
La tecnologia avanzata di filtrazione del suono migliora la comunicazione
sul posto di lavoro. Un’attenuazione uniforme consente alla persona di
udire in modo più naturale i propri colleghi, eventuali istruzioni e rumori
importanti, bloccando i rumori nocivi.
Non isola il lavoratore dal proprio ambiente, migliora la sicurezza generale,
in particolare in ambiti lavorativi dove la percezione dei suoni circostanti
costituisce un elemento di sicurezza.
Cuffia dielettrica adatta a tutti gli ambienti di lavoro, anche in presenza
di elettricità.
La pressione uniforme dell’archetto consente di adattarsi a tutte le
conformazioni craniche, offrendo un comfort migliore quando utilizzate
per lunghi periodi.
L’archetto interno forato riduce al minimo la pressione esercitata sul capo,
e consente una migliore circolazione dell’aria in climi caldi/umidi.
Archetto esterno indeformabile e resistente a utilizzi estremi.
La regolazione rapida delle coppe in altezza assicura stabilità durante
l’utilizzo.
Cuscinetti ad inserimento rapido per una sostituzione rapida e agevole.
Art. 1011142
Cuffia Clarity C1 – archetto sopra il capo – SNR 25
Art. 1011143
Cuffia Clarity C1F pieghevole – SNR 26
Art. 1000251
Astuccio per Clarity C1F
Art. 1011146
Cuffia Clarity C3 – archetto sopra il capo – SNR 33
protezione dell’udito
73
Vikingtm
Archetto ruotabile. Tecnologia Air Flow Control brevettata.
L’archetto ruotabile in tre posizioni permette all’utilizzatore di selezionare la
posizione sopra il capo, dietro la nuca e sotto il mento.
Alternativa alle cuffie montate su elmetto, permette l’utilizzo combinato
con elmetti, visiere, maschere e altri dispositivi di protezione.
Archetto interno forato per ridurre la pressione sulla testa e consentire
un’adeguata aerazione in condizioni climatiche umide/calde.
Archetto comodo e indeformabile per resistere alle condizioni di lavoro
più impegnative.
Cuscinetti facilmente sostituibili a scatto.
Fascetta di sostegno in dotazione per un posizionamento più stabile.
Cuffia dielettrica adatta a tutti gli ambienti di lavoro.
Art. 1010925
Cuffia Viking V1 – archetto ruotabile – SNR 30
Leightning®
Massimo comfort e design moderno da oggi con Air Flow Control™ brevettato
Archetto robusto in acciaio resistente all’uso.
Cuscinetti esclusivi a inserimento rapido, che velocizzano e semplificano
la manutenzione e la sostituzione.
Archetto imbottito per un comfort di lunga durata.
Il design moderno migliora l’accettabilità.
Regolazione della coppa in altezza, che resta fissa durante l’uso.
Coppe ultrasottili.
Coppe leggere e dal design estremamente sfilato e comfortevole.
Ideali per situazioni dove siano necessarie protezioni efficaci ma di
ingombro ridotto.
Art. 1010922
Cuffia Leightning L1 – archetto sopra il capo – SNR 30
RICAMBI CUSCINETTI E IMBOTTITURE CUFFIE
Art. 1006080 Art. 1006081
Art. 1011998
Kit ricambi per CLARITY C1 e C1F
Kit ricambi per CLARITY C3
Kit ricambi per VIKING V1 e LEIGHTNING L1
VALORI DI ATTENUAZIONE
SNR - Single Number Rating
Questo sistema consente di confrontare il livello di protezione offerto dai vari prodotti.
Valutate i livelli di attenuazione (SNR) insieme alle caratteristiche di comfortevolezza, per determinare quale prodotto
si adatta meglio alle vostre esigenze.
74
protezione del capo e dispositivi anticaduta
elmetti
A norma EN 397 in polietilene ad alta densità.
Bardatura interna a taglia regolabile.
Art. E1
Colore giallo
Art. E2
Colore bianco (comfort)
con bardatura tessile
Art. E3
Sottogola per elmetti
ELMETTI A BECCO CORTO
A norma EN 397 in polietilene ad alta densità.
Bardatura interna a taglia regolabile di tipo tessile, con sottogola
integrato.
Elmetto comodo, a becco corto, particolarmente adatto durante le
operazioni di montaggio e smontaggio di ponteggi e trabattelli.
Art. E5
Elmetto a becco corto
imbraCature titan
I dispositivi di posizionamento sul lavoro Miller sono creati per
essere leggeri, facili da utilizzare e da regolare, in modo che il loro
comfort e la loro facilità di impiego siano immediatamente percepibili
dall’utilizzatore. L’equipaggiamento comprende le cinture e i cordini di
posizionamento.
Le cinture hanno fibbie in alluminio, leggere e facili da agganciare.
Gli anelli in acciaio inossidabile garantiscono resistenza e durata.
Miller serie TITAN è l’imbracatura che garantisce un ottimo equilibrio fra
economicità, affidabilità e la garanzia dei prodotti Miller.
Le imbracature sono totalmente regolabili ed adattabili a tutte le
misure.
Art. 1008232
Cintura di posizionamento, taglia unica, EN 358
Art. 1011891
Imbracatura anticaduta a 2 punti di aggancio dorsale, e
sternale, con moschettone, taglia unica, EN 361
art. 1008232
Art. 1011894
Imbracatura anticaduta a 2 punti di aggancio dorsale e
sternale, con cintura di posizionamento e moschettone,
taglia unica, EN 358 e EN 361
art. 1011891
art. 1011894
dispositivi anticaduta
cordino
Cordini in poliammide regolabili, leggeri e resistenti: l’estrema leggerezza
aumenta il comfort e facilita il lavoro dell’utilizzatore. La loro robustezza
assicura la massima sicurezza.
Campi di impiego: concepiti per collegare un’imbracatura ad un punto
di ancoraggio. Con moschettone Twist Lock.
Art. 1008287
Cordino in poliammide ø 12 mm,
lunghezza m 1,8 con moschettone Twist Lock
assorbitore di energia
Cordino con assorbitore di energia integrato con moschettone in lega
leggera e connettore automatico, apertura 18 mm, lunghezza max
m 1,20.
Art. 1008276
Cordino con assorbitore di energia, moschettone a
vite e gancio automatico, lunghezza 2 m, EN 355
dispositivo retrattile cms
Arrotolatore retrattile. Contiene 2,20 m di nastro di altezza 50 mm.
Assorbitore di energia incorporato. Carter in polimero protetto da un
guscio termoplastico per una maggiore resistenza agli urti.
Fornito con 2 moschettoni in lega leggera.
Distanza di caduta ridotta grazie al meccanismo di arresto ad attivazione
rapida. L’assorbitore di energia integrato riduce le forze di impatto della
caduta.
Art. 1008334
Dispositivo retrattile a nastro, con assorbitore, carter protettivo
con 2 moschettoni, lunghezza 2,2 m, EN 360
anticaduta tipo guidato
Dispositivo anticaduta di tipo guidato TITAN che in caso di caduta si
blocca automaticamente sulla fune.
Leggero, facile da usare, lascia le mani libere e offre un’estrema libertà
di movimento.
Cordino da 0,3 m e connettore automatico per facilitare l’aggancio
all’imbracatura.
Linea verticale in fune compresa.
Il dispositivo di tipo guidato TITAN è certificato CE e conforme alla norma
EN 353-2.
Art. 1011346
Fune con dispositivo anticaduta di tipo guidato,
fune ø mm 12, lunghezza 30 m, EN 353
Dispositivo retrattile falcon
I dispositivi anticaduta di tipo retrattile garantiscono sicurezza e libertà di
movimento per facilitare il lavoro. Resistono ai carichi pesanti in qualsiasi
campo di utilizzo. I bordi lisci e stondati aumentano la resistenza.
Campi d’impiego: la soluzione anticaduta ideale per i cantieri,
l’industria, l’elettricità, le telecomunicazioni, le miniere e i lavori in
spazi confinati.
Carter praticamente indistruttibile, scatola in nylon altamente resistente,
con garanzia illimitata.
Art. 1012434
Dispositivo retrattile FALCON, da 10 m, con cavo di acciaio galvanizzato da
4,5 mm, con gancio a doppia leva e moschettone
75
76
ancoraggio e linee vita
Torrette di sostegno e ancoraggi
I dispositivi di ancoraggio sono elementi strutturali fissati in modo
permanente alle coperture degli edifici, utili per garantire la sicurezza
agli operatori che accedono al tetto.
Le torrette di sostegno tassellabili a base piana offrono tre punti di
ancoraggio e sono sfruttabili per utilizzo singolo e/o per linea vita.
La linea vita è un sistema costituito da due o più punti di ancoraggio
collegati fra loro da un cavo messo in tensione.
Le torrette di sostegno e gli ancoraggi per linee vita conformi alla
normativa UNI EN 795, Classe A2 e C, consentono il lavoro in sicurezza
degli operatori garantendo allo stesso tempo la massima libertà di
movimento.
Farco offre ai propri clienti prodotti per la sicurezza di qualità certificata
con il controllo diretto di tutto il ciclo produttivo e materiali di alta
qualità.
Art. LV403
Torretta per tetto in calcestruzzo tassellabile altezza 500 mm
Art. LV403B
Torretta per tetto in calcestruzzo tassellabile altezza 500 mm con
ancoraggio per linea vita
Art. LV411
Punto di ancoraggio di estremità
Art. LV440
KIT LINEA VITA STANDARD
Kit linea vita composto da grillo, morsetti in acciaio, radance in
acciaio, tenditore e fune in acciaio da 12 metri.
Giunta Regionale - Direzione Generale Sanità
Circolare n. 4/SAN/2004
Nel settore della salute e sicurezza sul lavoro gli infortuni restano il
problema più grave per gli alti costi umani, sociali ed economici; in
particolare gli infortuni sul lavoro per caduta dall’alto rappresentano in
Regione Lombardia “la prima causa di morte sul lavoro (dal 1999 al
2002 hanno rappresentato il 30% del totale degli infortuni mortali) e
comportano un elevato numero di invalidità permanenti”
La collaborazione fra ASL, Amministrazioni Comunali e Polizia Locale
per concordare e coordinare azioni sinergiche per la prevenzione degli
infortuni sul lavoro da cadute dall’alto, si esplica attraverso le seguenti
iniziative prioritarie:
Dispositivi di ancoraggio
I manufatti richiesti negli edifici per consentire l’accesso ed il lavoro
in sicurezza sulle coperture, possono essere costituiti da dispositivi di
ancoraggio.
Questi dispositivi richiedono che:
a) siano dislocati in modo da consentire di procedere in sicurezza su
qualsiasi parte della copertura, a partire dal punto di accesso alla stessa,
fino al punto più lontano;
b) siano chiaramente identificati per forma e/o colore o con altro mezzo
analogo;
c) nella zona di accesso alla copertura sia posta idonea cartellonistica
identificativa da cui risulti l’obbligo dell’uso di imbracature di sicurezza e
di funi di trattenuta, l’identificazione e la posizione dei dispositivi fissi
a cui ancorarsi e le modalità di ancoraggio;
d) il punto di accesso sia conformato in modo da consentire l’ancoraggio
al manufatto fisso senza rischio di caduta.
Questi dispositivi devono essere realizzati in modo da mantenere nel
tempo le necessarie caratteristiche di resistenza e solidità.
I dispositivi di ancoraggio devono possedere i requisiti previsti dalla
norma UNI EN 795: “Protezione contro le cadute dall’alto – dispositivi
di ancoraggio – requisiti e prove” e norme EN in essa contenute e
successivi aggiornamenti.
Edifici con estese superfici finestrate
All’atto della progettazione di edifici dotati di ampie superfici finestrate
(pareti a specchio) sarà cura del progettista indicare nell’elaborato grafico
di progetto, le attrezzature fisse previste per eseguire in sicurezza le
successive opere di manutenzione o pulizia delle superfici verticali
esterne.
LV411
LV403
LV403B
abbigliamento da lavoro
Linea Farco Manufacturing
Nell'abbigliamento tecnico da lavoro, abbiamo puntato sulla praticità
e sulla qualità dei nostri prodotti, studiando lavorazioni e tessuti. Il
tessuto in cotone sanforizzato, di produzione nazionale, garantisce
ai capi una durata superiore rispetto ai tradizionali abiti in cotone. Il
collo tipo coreana, i bottoni automatici, le doppie cuciture nei punti di
maggior trazione, le maniche raglan sono accorgimenti che nascono
dalle esigenze di comfort e sicurezza degli operatori.
Colore: bluette.
Su richiesta: nero, grigio, verde, kaki, bianco, bordeaux.
Art. FAR1
Camice Taglie: S - M - L - XL - XXL - XXXL
Art. FAR2
Tuta con cerniera Taglie: S - M - L - XL - XXL - XXXL
Art. FAR3
Pettorina Taglie: S - M - L - XL - XXL - XXXL
Art. FAR4
Pantaloni Taglie: S - M - L - XL - XXL - XXXL
Art. FAR5
Giacca Taglie: S - M - L - XL - XXL - XXXL
Linea Import
Indumenti da lavoro in cotone massaua 100% sanforizzato con
copribottoni e martingala cucita per evitare all'operatore di impigliarsi
anche accidentalmente.
Colore: blu.
Art. IND1
Camice Taglie: 44 - 64
Art. IND2
Tuta con cerniera Taglie: 44 - 64
Art. IND3
Pettorina Taglie: 44 - 64
Art. IND4
Pantaloni Taglie: 44 - 64
Art. IND5
Giacca Taglie: 44 - 64
Art. IND8
Giubbino Taglie: 44 - 64
Linea STREtCH
Questa linea è studiata per offrire all’utilizzatore il massimo comfort
possibile. I prodotti sono infatti confezionati con un tessuto di cotone
elasticizzato ISSAtech che permette la massima libertà di movimento e
quindi la massima sicurezza.
I capi sono ricchi di tasche tecniche, compresa tasca porta cellulare
foderata con tessuto E-care che assorbe le onde elettromagnetiche.
La robusta e morbidissima rete sotto le ascelle e sui fianchi garantisce
una eccezionale traspirabilità grazie al FMVSystem.
Le regolazioni in vita assicurano ulteriore comfort anche alle taglie
forti.
Le ginocchiere con WKR sono in robusto tessuto impermeabile e possono
ospitare delle imbottiture.
Colore: grigio/nero
Art. STR2
Tuta intera Taglie: S-M-L-XL-XXL
Art. STR3
Pettorina Taglie: S-M-L-XL-XXL
Art. STR4
Pantaloni Taglie: S-M-L-XL-XXL
Art. STR7
Gilet Taglie: S-M-L-XL-XXL
Art. STR8
Giubbino Taglie: S-M-L-XL-XXL
77
78
abbigliamento da lavoro
TEXAS BULL
T-Shirt girocollo cotone 100% super-cardato, tessuto stabilizzato
irrestringibile, peso g/m2 140.
Colletto in doppia costina, ribattitura a doppio ago, nastro di rinforzo
sulle spalle, struttura tubolare indeformabile, cuciture collo coperte.
Art. TEXASBULL
Abbigliamento da lavoro
N
e in tessuto canvas 100% cotone.
derato con rete in poliestere, carniere con aperture
lazione.
- XL - XXL
Abbigliamento da lavoro
Abbigliamento da lavoro
Taglie: S - M - L - XL - XXL
N
Lincon
Polo piquet, manica corta.
ARLINGTON
Gilet multitasche
in tessuto canvas 100% cotone.
Tessuto a nido d’ape stabilizzato, 100%
cotone
Parzialmente foderato con rete in poliestere, carniere con aperture
2
pettinato, g/m 190.
Art. LINCOLN
PERSONALIZZABILI
laterali per ventilazione.
Taglie: S - M - L - XL - XXL
Art. ARLINGTON
LINCOLN
77
PERSONALIZZABILI
Polo piquet, manica corta.
Tessuto a nido d’ape stabilizzato, 100% cotone
pettinato, g190/mq.
Taglie: S - M - L - XL - XXL
MEMPHIS
LINCOLN
Polo piquet, manica corta.
Art. LINCOLN
Polo piquet mezze maniche con taschino, colletto in contrasto,
Tessuto a nido d’ape stabilizzato, 100% cotone
3 bottoni. Tessuto 100% cotone pettinato g190/mq.
pettinato, g190/mq.
Taglie: S - M - L - XL - XXL
Taglie: S - M - L - XL - XXL
Art. LINCOLN
Art. MEMPHIS
Taglie: S - M - L - XL - XXL
PITTSBURGH
Polo piquet tinta unita, manica lunga. Tessuto a nido d’ape stabilizzato,
100% cotone pettinato, g/m2 220.
3 bottoni, polsino elasticizzato, cuciture laterali, nastro di rinforzo sulle
spalle, cuciture collo coperte, spacchetti laterali.
Art. PITTSBURGH
TEXAS BULL
PITTSBURGH
T-Shirt girocollo cotone 100% super-cardato, tessuto stabilizzato
L
irrestringibile, peso g140/mq.
cotone 100% super-cardato, tessuto stabilizzato
so g140/mq.
Polo piquet tinta unita, manica
PITTSBURGH
lunga. Tessuto a nido d’ape
Colletto in doppia costina, ribattitura a doppio ago, nastro di rinforzo
stabilizzato, 100% cotone
Polo piquet
tinta unita, manica
sulle spalle, struttura tubolare indeformabile, cuciture
collo coperte.
pettinato, g220/mq.
Taglie: S - M - L - XL - XXL
3 bottoni, polsino elasticizzato,
lunga. Tessuto a nido d’ape
Art. TEXASBULL
cuciture laterali, nastro di
a costina, ribattitura a doppio ago, nastro di rinforzo
stabilizzato, 100% cotone
tura tubolare indeformabile, cuciture collo coperte.
pettinato, g220/mq.
- XL - XXL
3 bottoni, polsino elasticizzato,
rinforzo sulle spalle, cuciture
collo coperte, spacchetti laterali.
Taglie: S - M - L - XL - XXL
Art. PITTSBURGH
cuciture laterali, nastro di
rinforzo sulle spalle, cuciture
collo coperte, spacchetti laterali.
Taglie: S - M - L - XL - XXL
Taglie: S - M - L - XL - XXL
ZIP OFF
Art. PITTSBURGH
Pantalone senza pinces e con gambale divisibile. Ampie tasche laterali
con tasca di sicurezza con cerniera sul lato destro. Due tasche posteriori
esterne. Due tasche sulle gambe. Tasca sulla gamba sinistra con patella
e tasca interna porta telefono. Tasca destra con vano porta telefono,
penne, carta e metro pieghevole. Gancio porta badge. Tasche posteriori
e sulle gambe predisposte per tasche supplementari.
Art. 642502
Tessuto: 65% poliestere, 35% cotone, gr 245/m2
Colore: kaki
Taglie: 44 - 62
77
abbigliamento da lavoro
cincinnati
Giubbotto imbottito idrorepellente con cappuccio a scomparsa nel collo,
due tasche laterali con cerniera, due interne ed un taschino per telefono
cellulare.
Coulisse elastica.
Collo foderato in poliestere.
Fodera con cerniera per agevolare stampa e ricamo.
Art. cincinnati
Tessuto: esterno 100% nylon ottoman, fodera in nylon e poliestere.
Colore: nero
Su richiesta: sabbia, girasole, rosso, bluette, blu, grigio fumo.
Taglie: S-M-L-XL-XXL
SEXTANT
Parka in poliestere, con cappuccio staccabile, 4 tasche e tasca interna.
Protezione dalla pioggia, dal vento, dal freddo.
Cordoncino per chiusura in vita, protezione antifreddo per cerniera.
Art. sextant
Colore: sabbia con inserti rossi.
Taglie: S - M - L - XL - XXL
elwood
Gilet imbottito idrorepellente.
Due tasche esterne e due interne; una delle tasche con speciale apertura
adatta per telefono cellulare con auricolare.
Fodera con cerniera per agevolare stampa e ricamo.
Art. elwood
Tessuto: esterno 100% nylon resinato, fodera in nylon e poliestere.
Colore: blu
Su richiesta: bluette, nero, rosso.
Taglie: XS - S - M - L - XL - XXL
ARLINGTON
Gilet multitasche in tessuto canvas 100% cotone.
Parzialmente foderato con rete in poliestere, carniere con aperture
laterali per ventilazione.
Art. ARLINGTON
Colore: cemento, blu
Taglie: S - M - L - XL - XXL
79
80
abbigliamento da lavoro
Tute Tyvek Pro-Tech
TYV1 Tyvek Pro-Tech Classic cucita.
Studiata per proteggere i lavoratori da materiali pericolosi o per
proteggere prodotti e processi delicati da contaminazioni esterne.
Modello con cappuccio, elastico al viso, polsi, caviglie e vita.
TYV2 Tyvek Pro-Tech Classic Plus
Come modello precedente, ma saldata con una nastratura in pellicola
sulle cuciture.
TYV3 Tychem "C"
Assicura una protezione eccezionale nei confronti di: polveri e pulviscoli
pericolosi, acidi e basi inorganici, spruzzi di molte sostanze chimiche
organiche, sangue e suoi agenti patogeni. Modello con cappuccio,
elastico al viso, polsi e caviglie, cerniera ricoperta.
TYV4 Tyvek Pro-Tech "F" saldata
Modello con cappuccio, elastico al viso, polsi e caviglie, cerniera
ricoperta. Materiale triplo strato composto da: TYVEK PRO-TECH 1431N,
polimero di rivestimento, pellicola di barriera.
Art. TYV1
Taglie: S - M - L - XL - XXL
Categoria 3
Colore: bianco
Art. TYV2
Taglie: S - M - L - XL - XXL
Categoria 3
Colore: bianco
Art. TYV3
Taglie: M - L - XL - XXL
Categoria 3
Colore: giallo
Art. TYV4
Taglie: S - M - L - XL - XXL
Categoria 3
Colore: grigio
Tuta TNT
TNT1 Tessuto non tessuto
Tuta intera con cappuccio, elastico ai polsi e alle caviglie, spalmata in
poliuretano.
Dispositivo di terza categoria.
Indumento antistatico, a tenuta di particelle ed a limitata tenuta di
schizzi di liquidi.
Capo di protezione idoneo all’utilizzo per lavorazioni che necessitano
di una protezione da eventuali contaminazioni dell’operatore e/o del
prodotto.
Art. TNT1
Taglie: M - L - XL - XXL
Categoria 3
Colore: bianco
Tuta Poly Clean
Tuta in polipropilene, g 50, con cappuccio, elastico al viso, polsi, caviglie
e vita, cuciture esterne. Categoria 1, per rischi minori.
Art. COR1
Taglie: S - M - L - XL - XXL
Caregoria 1
Colore: bianco
abbigliamento da lavoro
T-LINE
Linea di abbigliamento che sfrutta le più avanzate tecnologie per
garantire il massimo comfort.
I rinforzi strategici nei punti specifici offrono protezione ai muscoli ed un
ottimo supporto e controllo dei movimenti in ogni sport e attività.
La tecnologia seamless (senza cuciture) permette un elevato livello di
comfort nell’indossabilità.
Il potere riscaldante è sempre abbinato alla traspirabilità che permette
alla pelle di respirare.
L’abbigliamento della linea T-Line è costituito per 85% di Polyamide e
per 15% di Polyestere.
Art. T1002
Maglia a manica corta, uomo, colore blu
Taglie: S/M - l/xl - xxl
Art. T1012
Maglia a manica corta, donna, colore blu
Taglie: XS/S - M - l/xl
Art. T1003
Maglia a manica lunga, uomo, colore blu
Taglie: S/M - l/xl - xxl
Art. T1013
Maglia a manica lunga, donna, colore blu
Taglie: XS/S - M - l/xl
Art. T1004
Pantaloni, uomo, colore blu
Taglie: S/M - l/xl - xxl
Art. T1014
Pantaloni, donna, colore blu
Taglie: XS/S - M - l/xl
81
Alta Visibilità
82
AV8045 - AV8030
EN471
Art. AV8045
22
Abbigliamento alta visibilità bicolore composto da 60% cotone e 40%
poliestere.
Bande rifrangenti sul torace, sulle braccia e sul fondo dei pantaloni.
Colore: arancio fluo/blu
Art. 8045: Giacca con due taschini applicati chiusi con pattina con velcro,
taschino sulla manica, soffietti elasticizzati sul giro manica. Chiusura con
bottoni ricoperti da lista e polsini con bottone. Collo a camicia.
Art. 8030: Pantaloni con tasche anteriori a filetto con apertura obliqua,
due tasconi laterali a soffietto chiusi con pattina con velcro, tasca
posteriore con pattina con velcro. Imbottitura sulle ginocchia. Passanti in
vita ed elastico sulla parte superiore della vita.
Taglie: S - M - L - XL - XXL
av4631
EN471
EN343
Art. AV4631
32
21
Giacca alta visibilità bicolore triplo uso.
Tessuto impermeabile e traspirante, con cuciture nastrate per garantire
l’impermeabilità. Foderata in rete per un’ottima vestibilità.
Trattamento teflon. Tessuto fluorescente con bande rifrangenti 3M
Scotchlite® sul tronco e sul giro spalle. Due tasche applicate chiuse con
pattina e taschino porta telefono, coulisse in vita.
Chiusura con cernire ricoperta da patta e bottoni. Parti finali di colore
blu per evitare che risalti eccessivamente lo sporco. Interno costituito
da giubbino confezionato con lo stesso tessuto, foderato con trapunta
imbottita, maniche staccabili trapuntate con polsino a maglia.
Entrambe i capi sono certificati sia usati singolarmente che abbinati.
Capo comfortevole e versatile, studiato per tutte le situazioni in cui sia
obbligatorio l’uso di abbigliamento AV certificato.
Colore: arancio fluo/blu
Taglie: S - M - L - XL - XXL
av4648
EN471
Art. AV4648
22
Giubbino alta visibilità foderato con trapunta imbottita.
Traspirante, fluorescente con bande rifrangenti 3M Scotchlite®.
Due tasche esterne e una interna.
Maniche staccabili trapuntate con polsino a maglia.
Colore: arancio fluo/blu
Taglie: S - M - L - XL - XXL
av8035
EN471
Art. AV8035
22
Pettorina alta visibilità bicolore composto da 60% cotone e 40%
poliestere.
Tasche anteriori applicate con profilo chiaro, due tasconi laterali a
soffietto chiusi con pattina con velcro, tasca posteriore con pattina con
velcro e tasca a due scomparti sulla pettorina chiusa con pattina con
velcro.
Apertura laterale con bottone per facilitare la vestizione ed elastico in vita.
Bretelle regolabili con attacco alto sulla schiena, fibbie in plastica.
Imbottitura sulle ginocchia.
Bande rifrangenti in vita e sul fondo dei pantaloni.
Colore: arancio fluo/blu
Taglie: S - M - L - XL - XXL
Art. AV8030
saldatura
OPTREL P550
Maschera per saldatura autoscurante.
La nuova maschera della linea con protezione DIN 4/9-13, soddisfa
qualsiasi esigenza: protezione, comfort, design e qualità efficiente
fanno di Optrel p550 uno strumento di lavoro ottimale per saldatori
professionisti e occasionali. Consigliato per tutti i processi di saldatura
ad arco elettrico:
- Saldatura a elettrodo (saldatura a elettrodo rivestito, smaw)
- Mig
- Mag (gmaw)
- Processo ad elevato punto di fusione gmaw
- Saldatura con filo animato in aria libera
- Saldatura tig (gtaw)
- Saldatura ad arco al plasma
- Saldatura ad arco al microplasma
- Taglio con plasma.
Art. 1007000
Vietato per la saldatura a laser!
Livello di schermo: DIN 4/9-13
Protezione per gli occhi: Protezione massima contro raggi UV/IR a
qualsiasi impostazione di schermo
Classe ottica: 1
Luce diffusa: 2
Omogeneità: 1
Dipendenza angolare: 2
Controllo del livello di schermo: All’esterno del casco
Regolazione sensibilità: Sì
Tempo di commutazione da chiaro a scuro: 0,220 ms a temperatura
ambiente / 0,165 ms a 55 °C
Ritardo di commutazione da scuro a chiaro: Illimitatamente regolabile:
da 0,25 a 0,7 s
Alimentazione: Celle solari e batterie, non sono necessari interruttori di
accensione/spegnimento
Durata delle batterie: 2200 ore (funzionamento)
Temperatura di esercizio: Da -10°C a +70°C
Peso totale con e senza inserti laterali: 520g / 495g
FLAMEPRO 500
EN 531/97
EN 470-1/96
EN 11612
Art. Flamepro500
Taglie: 44-68
Abbigliamento Flamepro, 100% cotone Proban 330 g, per protezione dal
contatto con fiamme, calore radiante e convettivo e da piccoli spruzzi
di metallo fuso. Consigliato per contesti industriali quali siderurgico,
metallurgico, attività di fonderia, impiantistica, saldatura.
Giacca con chiusura a bottoni con finta di protezione, collo a camicia,
ampie tasche con copertura di sicurezza.
FLAMEPRO 400
EN 531/97
EN 470-1/96
EN 11612
Abbigliamento Flamepro, 100% cotone Proban 330 g, per protezione dal
contatto con fiamme, calore radiante e convettivo e da piccoli spruzzi
di metallo fuso. Consigliato per contesti industriali quali siderurgico,
metallurgico, attività di fonderia, impiantistica, saldatura.
Pantaloni con chiusura lampo coperta da finta di sicurezza, ampie tasche
con copertura di sicurezza.
Art. Flamepro400
Taglie: 44-68
83
84
SEGNALETICA
CARTELLI
La segnaletica aziendale ha acquisito negli anni un’importanza sempre
maggiore nella comunicazione aziendale.
Una buona segnaletica permette di individuare velocemente le vie di
fuga, le uscite di sicurezza, i presidi antincendio, permette di segnalare
i pericoli, i divieti, di dare informazioni corrette circa i limiti di esercizio
di luoghi o attrezzature, permette infine di ribadire obblighi, norme
particolari, corrette procedure di lavoro.
Farco è partner delle più importanti aziende per la fornitura della
segnaletica aziendale e si è dotata di un laboratorio interno per la
produzione e stampa di segnaletica personalizzata.
Dai semplici cartelli in alluminio ai cartelli in forex, dagli adesivi
alle targhe su vetro, dalle stampe semplici alle personalizzazioni più
dettagliate con loghi e marchi aziendali, per fornire un prodotto sempre
più vicino ad ogni singola esigenza del cliente.
Richiedi a Farco il catalogo specifico relativo alla segnaletica aziendale
oppure contattaci per studiare la soluzione grafica personalizzata più
adatta alle tue esigenze.
catalogo generale
edizione 2010
Questo catalogo è stampato
a iMpatto zero, un passo
concreto per contribuire alla
salvaguardia del pianeta.
con il progetto di riforestazione
di 62.872 mq di foresta in una
riserva in costa rica, Farco ha
compensato le emissioni di co2
di tutte le attività del gruppo
contribuendo a riqualificare
e tutelare aree verdi e a
realizzare gli intenti fissati dal
protocollo di Kyoto.
condizioni di vendita:
Farco si riserva la facoltà di apportare modifiche e migliorie agli articoli qui rappresentati anche senza preavviso.
la responsabilità di Farco è limitata alla sola sostituzione dei prodotti che risultassero difettosi previo nostro controllo.
Sede:
GROUP
25030 - Torbole Casaglia (BS)
Via Artigianato, 9
Tel. 030 21 50 044
Fax 030 26 50 268
Filiale di Mantova: 46045 - Marmirolo (MN)
Via Achille Grandi, 3
Tel. 0376 29 46 02
Fax 0376 29 46 03
www.farco.it
[email protected]
Was this manual useful for you? yes no
Thank you for your participation!

* Your assessment is very important for improving the work of artificial intelligence, which forms the content of this project

Download PDF

advertisement