Istruzioni d`uso Bilancia a piattaforma

Istruzioni d`uso Bilancia a piattaforma
KERN & Sohn GmbH
Ziegelei 1
D-72336 Balingen
E-Mail: [email protected]
Tel: +49-[0]7433- 9933-0
Fax: +49-[0]7433-9933-149
Internet: www.kern-sohn.com
Istruzioni d’uso
Bilancia a piattaforma
KERN ITS, KMS-TM
Versione 2.1
11/2007
I
ITS-BA-i-0721
ME-Nr.: 22017080
@@@@@
ITS-BA-i-0720
Indice
Indice
Pagina
1
1.1
1.2
1.3
Introduzione ....................................................................................5
Avvertenze di sicurezza .....................................................................5
Descrizione ......................................................................................6
Messa in servizio ..............................................................................9
2
2.1
2.2
2.3
2.4
2.5
2.6
2.7
2.8
2.9
2.10
2.11
Uso ...............................................................................................11
Accensione e spegnimento ..............................................................11
Azzeramento e correzione del punto di zero .......................................11
Pesata semplice .............................................................................11
Pesata con detrazione della tara .......................................................12
Richiamo del peso lordo .................................................................13
Indicazione del valore di peso in alta risoluzione ................................13
Indicatore caricamento portata .........................................................13
Pesata dinamica ............................................................................13
Documentazione risultati .................................................................14
Commutazione bilancia ...................................................................14
Pulizia ...........................................................................................14
3
3.1
3.2
3.3
3.4
3.5
3.6
3.7
Conteggio .....................................................................................15
Conteggio di parti mediante addizione in un recipiente ........................15
Conteggio di parti mediante prelevamento da un recipiente ..................16
Conteggio con numero di pezzi di riferimento variabile ........................16
Conteggio con precisione minima .....................................................16
Ottimizzazione riferimento ................................................................17
Conteggio con determinazione automatica del riferimento ....................17
Conteggio con due bilance ..............................................................18
4
4.1
4.2
4.3
4.4
4.5
4.6
4.7
Impostazioni nel menu ..................................................................20
Impiego del menu ...........................................................................20
Quadro sinottico .............................................................................22
Impostazioni bilancia (SCALE) .........................................................25
Impostazioni applicazione (APPLICATION) .........................................29
Impostazioni del terminale (TERMINAL) .............................................30
Configurazione interfacce (COMMUNICATION) ..................................31
Diagnosi e stampa delle impostazioni del menu (DIAGNOS) ................35
5
5.1
5.2
Descrizione delle interfacce ...........................................................36
Istruzioni d’interfaccia SICS ..............................................................36
Modo TOLEDO Continuous ...............................................................39
6
Messaggi di evento o errore ...........................................................41
7
7.1
Caratteristiche tecniche e accessori ...............................................43
Caratteristiche tecniche ....................................................................43
Istruzioni d’uso ME-Nr. 22017080 01/07
3
ITS-BA-i-0720
Indice
4
8
8.1
8.2
Appendice .....................................................................................46
Tabelle Geo ...................................................................................46
Modelli di rendiconto ......................................................................49
9
Analitico .......................................................................................50
Istruzioni d’uso ME-Nr. 22017080 01/07
ITS-BA-i-0720
1
Introduzione
Introduzione
1.1
Avvertenze di sicurezza
ATTENZIONE!
La bilancia non è prevista per impiego in ambienti a rischio di esplosione!
La nostra gamma di prodotti comprende apposite apparecchi per impiego in ambienti
a rischio di esplosione.
PERICOLO!
Pericolo di scosse elettriche!
▲ Prima di effettuare qualsiasi intervento sull’apparecchio, scollegare il cavo di alimentazione dalla rete.
PERICOLO!
Se il cavo di collegamento alla rete di alimentazione è danneggiato, vi è il rischio di
scosse elettriche!
▲ Ispezionare regolarmente il cavo di alimentazione per rilevare eventuali danneggiamenti e, se necessario, disattivare immediatamente l’apparecchio.
▲ Sul lato posteriore mantenere uno spazio libero di almeno 3 cm, per evitare che il
cavo di alimentazione venga schiacciato.
ATTENZIONE!
In nessun caso aprire l'apparecchio!
In caso contrario, la garanzia decade. L’apparecchio deve essere aperto soltanto da
personale autorizzato.
Smaltimento
➜ Per lo smaltimento attenersi alle prescrizioni ambientali in vigore.
Se l’apparecchio è equipaggiato con una batteria:
La batteria contiene metalli pesanti e pertanto non deve essere smaltita con i rifiuti normali.
➜ Attenersi alle prescrizioni locali in vigore per lo smaltimento di sostanze pericolose
per l’ambiente.
Istruzioni d’uso ME-Nr. 22017080 01/07
5
ITS-BA-i-0720
Introduzione
Nota
Impiego nel settore alimentare
Le parti della bilancia che possono venire a contatto con generi alimentarisono lisci e
facile da pulire. I materiali impiegati non si scheggiano e sono privi di sostanze inquinanti.
Nel settore alimentare si consiglia l’impiego della capottina di protezione fornita.
➜ Pulire regolarmente e accuratamente la capottina di protezione.
➜ Sostituire immediatamente le capottine di protezione danneggiate o molto sporche.
1.2
1.2.1
1
Display
2
Caratteristiche, targhetta di identificatione
3
Tasti
1
Connettore di alimentazione
2
Connettore basamenti
3
Interfaccia opzionale
4
Interfaccia RS232
Descrizione
Panoramica
1
6
2
3 4
Istruzioni d’uso ME-Nr. 22017080 01/07
ITS-BA-i-0720
Introduzione
1.2.2
Display
1
2 3 4
Com
14
13
12
%
OK
0
50
50
123
kg % Pcs
Auto Opt
100100
11
123
5
6
7
8
10 9
1
Indicatore a 7 segmenti, 7 cifre, con punto decimale
2
Interfaccia attiva
3
Simbolo per indicazione di valori lordi e netti
4
Bilancia attiva
5
Indicazione del campo di pesata
6
Livello di carica della batteria, solo se presente
7
Unità di peso
8
Numero di pezzi di riferimento selezionato
9
Simboli per ottimizzazione del peso medio del pezzo
10 Simbolo per pesata dinamica
11 Indicatore grafico del campo di pesata
12 Controllo di stabilità (si spegne quando viene raggiunto un valore di peso stabile)
13 Segno algebrico
14 Indicazione di valori di peso modificati o calcolati, ad esempio alta risoluzione,
peso inferiore al peso minimo
Istruzioni d’uso ME-Nr. 22017080 01/07
7
ITS-BA-i-0720
Introduzione
1.2.3
Tastiera
Funzioni principali
Tasto
Funzione nel modo Comando
Funzione nel menu
Attivazione/disattivazione del apparecchio; cancellazione
Selezione dell’ultima opzione di menu
-END-
Azzeramento bilancia
Scorrimento indietro
Impostazione tara
Scorrimento in avanti
Tasto trasferimento
Attivazione opzione menu
Pressione prolungata del tasto:
Richiamo menu
Conferma impostazione selezionata
Funzioni supplementari
Tasto
Funzione
Commutazione tra peso lordo e peso netto; indicazione tara preimpostata
Richiesta informazioni addizionali, ad esempio peso lordo, peso medio del pezzo,
alta risoluzione ...
Commutazione bilancia
Commutazione tra valore di peso e numero di pezzi
Determinazione del peso medio del pezzo a partire da 10 pezzi
Determinazione del peso medio del pezzo a partire da un numero di pezzi qualsiasi
8
Istruzioni d’uso ME-Nr. 22017080 01/07
ITS-BA-i-0720
Introduzione
1.3
1.3.1
Messa in servizio
Collegamento alla rete di alimentazione
ATTENZIONE!
Prima di effettuare il collegamento alla rete di alimentazione accertarsi che il valore
della tensione di alimentazione indicato sul pannello posteriore coincide con la tensione di rete locale.
▲ Se il valore della tensione di alimentazione indicato non coincide con la tensione
di rete locale, in nessun caso collegare l’apparecchio alla rete.
➜ Inserire la spina di alimentazione nell’apposita presa.
Dopo il collegamento, l’apparecchio esegue un autodiagnosi. Quando sul display
compare zero, la bilancia è pronta per l'uso.
➜ Calibrare la bilancia per garantire la massima precisione possibile, vedere Capitolo 4.3.2.
In condizioni di utilizzo normale, i terminali con AccuPac possono funzionare per
circa 30 ore in assenza di alimentazione da rete. Questo è possibile a condizione
che la retroilluminazione sia disattivata e che ai terminali non sia collegata alcuna
periferica.
Il simbolo della batteria indica il livello di carica attuale della batteria incorporata.
1 segmento corrisponde ad un livello di carica di circa il 25 %. Se il simbolo lampeggia, è necessario effettuare la ricarica della batteria (min. 4 ore). Se, durante la
procedura di ricarica, si continua a lavorare, il tempo di ricarica aumenta. La batteria
è protetta contro i danni da sovraricarica.
Nota
In caso di impiego prolungato con alimentazione da rete la capacità di carica della
batteria può diminuire.
➜ Per mantenere inalterata la capacità di carica, dopo al massimo 4 settimane scaricare completamente la batteria prima di effettuare la ricarica.
1.3.2
Verifica dei mezzi di controllo
Nell'ambito della garanzia di qualità vanno verificati periodicamente le caratteristiche
di misurazione della bilancia e del peso di controllo ove esistente. L'operatore responsabile deve definire l'intervallo adatto e le modalità della verifica. Informazioni in
merito alla verifica dei mezzi di controllo di bilance e ai pesi di controllo sono disponibili sul sito Internet di KERN (www.kern-sohn.com). Nel suo laboratorio DKD di calibratura accreditato della KERN si possono calibrare pesi di controllo e bilance
rapidamente e a basso costo (retroazione al Normal nazionale).
Istruzioni d’uso ME-Nr. 22017080 01/07
9
ITS-BA-i-0720
Introduzione
1.3.3
Taratura
Avvertenze generali:
Secondo la direttiva UE 90/384/CEE le bilance devono essere ufficialmente tarate
quando vengono usate nel modo seguente (ambito regolato per legge):
• nel commercio, quando il prezzo della merce viene definito per mezzo della pesa-
tura.
• nella produzione di farmaci nelle farmacie e durante analisi nei laboratori medici
e farmaceutici
• per usi ufficiali
• nella produzioni di preconfezionamenti
In caso di dubbio rivolgersi alle autorità di taratura locali.
Avvertenze di taratura:
Per le bilance contrassegnate nei dati tecnici come tarabili esiste un permesso di
costruzione UE. Se la bilancia viene impiegata, come sopra descritto, in luoghi con
obbligo di taratura, deve essere ufficialmente tarata e la taratura va ripetuta periodicamente.
La taratura periodica della bilancia avviene secondo le disposizioni di legge dei singoli paesi. La validità di taratura per bilance in Germania è di solito di 2 anni.
Osservare le disposizioni di legge nel paese d'impiego!
10
Istruzioni d’uso ME-Nr. 22017080 01/07
ITS-BA-i-0720
2
Uso
Uso
2.1
Accensione
Accensione e spegnimento
➜ Premere il taste
.
La bilancia esegue un test dell’indicatore. Quando viene visualizzata l’indicazione
del peso, la bilancia è pronta per pesare.
Spegnimento
➜ Premere il tasto
.
Prima che l’indicatore si spenga, viene visualizzato -OFF-.
2.2
Azzeramento e correzione del punto di zero
L’azzeramento corregge l’effetto di leggeri insudiciamenti sul piatto.
Manuale
1. Scaricare la bilancia.
2. Premere il tasto
.
L’indicatore visualizza zero.
Tara automatica
Nelle bilance non approvate, nel menu è possibile disattivare la correzione automatica
del punto di zero o modificare il valore.
Per default, una volta scaricata la bilancia, il punto di zero della bilancia viene corretto
automaticamente.
2.3
Pesata semplice
1. Caricare il materiale da pesare.
2. Attendere fino a quando il simbolo del controllo di stabilità
catore.
scompare dall’indi-
3. Leggere il risultato di pesata.
Istruzioni d’uso ME-Nr. 22017080 01/07
11
ITS-BA-i-0720
Uso
2.4
2.4.1
Pesata con detrazione della tara
Impostazione della tara
➜ Caricare un recipiente vuoto e premere il tasto
.
L’indicatore visualizza zero e il simbolo NET.
Il peso di tara rimane memorizzato fino a quando viene cancellato.
2.4.2
Cancellazione della tara
➜ Scaricare la bilancia e premere il tasto
.
Il simbolo NET scompare, e viene visualizzato zero.
Se nel menu è attivata l’opzione A.CL-tr, il peso di tara viene automaticamente
cancellato, appena la bilancia viene scaricata.
2.4.3
Impostazione automatica della tara
Premessa
Se nel menu è attivata l’opzione A-tArE, nell’indicatore lampeggia il simbolo T.
➜ Caricare il recipiente o l’imballo.
Il peso dell’imballo viene automaticamente memorizzato come peso di tara, l’indicatore visualizza zero e il simbolo NET.
2.4.4
Tara in sequenza
Premessa
La funzione di tara CHAIn.tr è attivata nel menu.
Con questa funzione è possibile effettuare più volte l’impostazione della tara, ad
esempio come quando in un recipiente vengono inseriti cartoni tra singoli strati.
1. Caricare il primo recipiente o imballo e premere il tasto
.
Il peso dell’imballo viene memorizzato come peso di tara, l’indicatore visualizza
zero e il simbolo NET.
2. Dosare il materiale da pesare e leggere/stampare il risultato.
3. Caricare il secondo recipiente o l’imballo e premere ripetutamente
.
Il peso totale da caricare viene memorizzato come nuovo peso di tara; l’indicatore
visualizza zero.
4. Dosare il materiale da pesare nel 2° recipiente e leggere/stampare il risultato.
5. Ripetere gli ultimi due passi per gli altri recipienti.
12
Istruzioni d’uso ME-Nr. 22017080 01/07
ITS-BA-i-0720
Uso
2.5
Richiamo del peso lordo
1. Premere il tasto
.
Il peso lordo viene visualizzato per 2 secondi.
2. Durante la visualizzazione del peso lordo premere nuovamente
.
Dopo qualche secondi la bilancia commuta all’indicazione del peso netto.
2.6
Indicazione del valore di peso in alta risoluzione
➜ Premere il tasto
.
Il valore di peso corrente viene visualizzato per 2 secondi in alta risoluzione.
Quindi la bilancia commuta nuovamente alla risoluzione normale.
2.7
Indicatore caricamento portata
La bilancia è dotata di un indicatore grafico della portata della bilancia. La barra
indica la percentuale della portata della bilancia già occupata e quella ancora disponibile. Nell’esempio è occupato circa il 65 % della portata della bilancia.
2.8
Pesata dinamica
Con la funzione Pesata dinamica è possibile pesare materiali instabili, es. animali
vivi. Se la funzione è attivata, l’indicatore visualizza il simbolo
.
Nella pesata dinamica, la bilancia calcola il valore medio di 56 pesate entro
4 secondi.
Con avvio manuale
Premessa
Nel menu è selezionata l’opzione AVErAGE -> MAnuAL.
Il materiale da pesare deve essere più pesante che 5 passi di indicazione della bilancia.
1. Caricare il materiale da pesare sulla bilancia e attendere fino a quando essa
diviene stabile.
2. Premere il tasto
per avviare la pesata dinamica.
Durante la pesata dinamica, l’indicatore visualizza dei segmenti orizzontali, quindi
il risultato della pesata dinamica con il simbolo *.
3. Scaricare la bilancia per poter avviare una nuova pesata dinamica.
Istruzioni d’uso ME-Nr. 22017080 01/07
13
ITS-BA-i-0720
Uso
Con avvio automatico
Premessa
Nel menu è selezionata l’opzione AVErAGE -> AUtO.
Il materiale da pesare deve essere più pesante che 5 passi di indicazione della bilancia.
1. Caricare il materiale da pesare sulla bilancia.
La bilancia avvia automaticamente la pesata dinamica.
Durante la pesata dinamica, l’indicatore visualizza dei segmenti orizzontali, quindi
il risultato della pesata dinamica con il simbolo *.
2. Scaricare la bilancia per poter effettuare una nuova pesata dinamica.
2.9
Documentazione risultati
Se alla bilancia è collegata una stampante o un computer, i risultati di pesata possono
essere stampati o trasmessi ad un computer.
➜ Premere il tasto
.
Il contenuto dell’indicatore viene stampato o risp. trasmesso ad un computer, per
i modelli di rendiconto vedere il Capitolo 8.2.
2.10
Commutazione bilancia
Se alla bilancia è collegata una seconda bilancia o un basamento, ad esempio tramite l’interfaccia analogica seconda bilancia opzionale, l’indicatore visualizza la
bilancia attiva.
La seconda bilancia può essere utilizzata nello stesso modo come la prima.
➜ Premere il tasto
.
L’indicatore commuta da una bilancia all’altra.
2.11
Pulizia
ATTENZIONE!
Pericolo di scosse elettriche!
▲ Prima di effettuare la pulizia con un panno umido sfilare il connettore di alimentazione, per scollegare l’apparecchio dalla rete di alimentazione.
Ulteriori avvertenze circa la pulizia:
• Utilizzare un panno umido.
• Non utilizzare acidi, soluzioni alcaline o solventi aggressivi.
• Non pulire con un’idropulitrice ad alta pressione né sotto l’acqua corrente.
• Attenersi a tutte le prescrizioni esistenti in materia di intervalli di pulizia e agenti
detergenti ammessi.
14
Istruzioni d’uso ME-Nr. 22017080 01/07
ITS-BA-i-0720
3
Conteggio
Conteggio
Il terminale ITS dispone di funzioni addizionali per il conteggio di pezzi. Le relative
impostazioni nel menu sono descritte nel Capitolo 4.4.1.
3.1
Conteggio di parti mediante addizione in un recipiente
1. Caricare il recipiente vuoto sulla bilancia e premere il tasto
.
Il peso del recipiente viene detratto come valore di tara, l’indicatore visualizza zero.
2. Caricare 10 parti di riferimento e premere il tasto
.
-oppure➜ Caricare il numero di pezzi visualizzato sopra il tasto
e premere il tasto
.
La bilancia determina il peso medio del pezzo e successivamente visualizza il
numero di pezzi.
3. Caricare altre parti nel recipiente, fino a raggiungere il numero di pezzi desiderato.
Nota
• Nell’impostazione di fabbrica il peso medio del pezzo rimane memorizzato fino a
che non viene determinato un nuovo peso medio del pezzo.
• Con il tasto
è possibile commutare tra numero di pezzi e le unità di peso
impostate.
• Se viene visualizzato il numero di pezzi, premendo il tasto
è possibile visualizzare per 2 secondi il peso medio del pezzo, oppure il peso di una parte di riferimento singola.
• Se nel menu è impostata l’opzione A.CL-APW ON, dopo ciascuna operazione di
conteggio il peso medio del pezzo viene automaticamente cancellato. Per la successiva operazione di conteggio il peso medio del pezzo dev’essere definito exnovo.
• Se nel menu è impostata l’opzione ACCurCY ON, dopo la determinazione del
numero di pezzi l’indicatore visualizza per qualche istante la precisione raggiunta.
Istruzioni d’uso ME-Nr. 22017080 01/07
15
ITS-BA-i-0720
Conteggio
3.2
Conteggio di parti mediante prelevamento da un recipiente
1. Caricare il recipiente pieno sulla bilancia e premere il tasto
.
Il peso del recipiente viene detratto come valore di tara, l’indicatore visualizza zero.
2. Prelevare 10 parti di riferimento e premere il tasto
.
-oppure➜ Prelevare il numero di pezzi visualizzato sopra il tasto
.
e premere il tasto
La bilancia determina il peso medio del pezzo e successivamente visualizza il
numero di pezzi prelevato con segno algebrico negativo.
3. Prelevare altre parti dal recipiente, fino a raggiungere il numero di pezzi desiderato.
3.3
Conteggio con numero di pezzi di riferimento variabile
Se nel menu è impostata l’opzione VAr-SPL ON, tramite il tasto
scegliere tra 5 numeri di pezzi di riferimento preimpostati.
è possibile
➜ Tenere premuti il tasto
fino a che l’indicazione al disopra del tasto per il
numero di pezzi di riferimento è commutata al numero di pezzi di riferimento desiderato.
L’ulteriore svolgimento della procedura di conteggio avviene come descritto sopra.
3.4
Conteggio con precisione minima
Sotto l’opzione di menu Min. è possibile preimpostare una precisione minima desiderata pari al 97,5 %, 99,0 % o 99,5 %. In funzione di questo valore la bilancia calcola il peso di riferimento minimo che è necessario per raggiungere la precisione
preimpostata.
1. Caricare le parti di riferimento sulla bilancia e premere il tasto
.
oppure il tasto
2. Se il peso medio del pezzo non è sufficiente per garantire la precisione desiderata,
l’indicatore visualizza Add x PCS.
3. Caricare il numero di pezzi addizionale visualizzato.
La bilancia calcola quindi automaticamente il peso medio del pezzo con il numero
di pezzi di riferimento aumentato.
L’ulteriore svolgimento della procedura di conteggio avviene come descritto sopra.
16
Istruzioni d’uso ME-Nr. 22017080 01/07
ITS-BA-i-0720
Conteggio
3.5
Ottimizzazione riferimento
Quanto maggiore è il numero di pezzi di riferimento, tanto più preciso è il numero di
pezzi calcolato dalla bilancia.
3.5.1
Ottimizzazione automatica del riferimento
Nel menu dev’essere selezionata l’opzione rEF.OPt -> AUtO. L’indicatore visualizza il simbolo Auto Opt.
1. Caricare le parti di riferimento sulla bilancia e premere il tasto oppure il tasto
.
2. Caricare sulla bilancia altre parti di riferimento, max. lo stesso numero di parti utilizzato per il primo calcolo del riferimento.
La bilancia ottimizza automaticamente il peso medio del pezzo con il numero
maggiore di parti di riferimento.
L’ulteriore svolgimento della procedura di conteggio avviene come descritto sopra.
Nota
L’ottimizzazione del riferimento può essere effettuata più volte.
3.6
Conteggio con determinazione automatica del riferimento
Premessa
Nel menu è impostata l’opzione A-SMPL ON.
➜ Caricare il numero di pezzi visualizzato sopra il tasto
nel recipiente.
La bilancia determina automaticamente il peso medio del pezzo e successivamente visualizza il numero di pezzi.
L’ulteriore svolgimento della procedura di conteggio avviene come descritto sopra.
Istruzioni d’uso ME-Nr. 22017080 01/07
17
ITS-BA-i-0720
Conteggio
3.7
Conteggio con due bilance
Per il conteggio di pezzi è possibile collegare una seconda bilancia o basamento, ad
esempio una bilancia a pavimento per il conteggio di pezzi di grandi quantità attraverso l’interfaccia analogica seconda bilancia opzionale.
Le impostazioni necessarie dei parametri di applicatzione e d’interfaccia sono
descritte nei Capitole 4.4.1, 4.6.1 e 4.6.3.
3.7.1
Conteggio con bilancia di riferimento collegata
Premessa
La seconda bilancia collegata è configurata come bilancia di riferimento.
1. Caricare le parti di riferimento sulla bilancia di riferimento collegata e premere il
tasto
o
.
La bilancia determina il peso medio del pezzo e commuta alla visualizzazione
nell’unità Pezzi (PCS).
2. Caricare le parti per il conteggio sulla prima bilancia.
L’indicatore visualizza il numero totale di pezzi.
Nota
• Se nel menu è impostata l’opzione tOtAL-Ct -> bULK, l’indicatore visualizza
soltanto il numero di pezzi caricati sulla bilancia per il conteggio.
• Se nel menu è impostata l'opzione tOTAL-CT -> bOtH, il numero di pezzi di
riferimento viene sommato al numero di pezzi caricati sulla bilancia per il conteggio.
3.7.2
Conteggio con bilancia per il conteggio collegata
Premessa
La seconda bilancia collegata è configurata come bilancia per il conteggio.
1. Caricare le parti di riferimento sulla prima bilancia e premere il tasto
o
.
La bilancia determina il peso medio del pezzo e commuta alla visualizzazione
nell’unità Pezzi (PCS).
2. Caricare le parti per il conteggio sulla bilancia per il conteggio collegata.
L’indicatore visualizza il numero totale di pezzi.
Nota
• Se nel menu è impostata l’opzione tOtAL-Ct -> bULK, l’indicatore visualizza
soltanto il numero di pezzi caricati sulla bilancia per il conteggio.
• Se nel menu è impostata l’opzione tOTAL-CT -> bOth, il numero di pezzi di
riferimento viene sommato al numero di pezzi caricati sulla bilancia per il conteggio.
18
Istruzioni d’uso ME-Nr. 22017080 01/07
ITS-BA-i-0720
Conteggio
3.7.3
Nota
Conteggio con bilancia ausiliaria collegata
Questa configurazione è adatta per il conteggio degli articoli più divresi. Gli articoli più
piccoli possono essere ad esempio conteggiati su una delle bilance e gli articoli
grandi sull’altra.
Premessa
La seconda bilancia collegata è configurata come bilancia ausiliaria (Auxiliary). La
bilancia non commuta automaticamente, ma solo premendo il tasto
.
1. Attivare la bilancia adatta.
2. Caricare le parti di riferimento su questa bilancia e premere il tasto
o
.
La bilancia determina il peso medio del pezzo e commuta alla visualizzazione
nell’unità Pezzi (PCS).
3. Caricare su questa bilancia anche le parti per il conteggio.
L’indicatore visualizza il numero totale di pezzi.
Istruzioni d’uso ME-Nr. 22017080 01/07
19
ITS-BA-i-0720
Impostazioni nel menu
4
Impostazioni nel menu
Nel menu si possono modificare la configurazione dell’apparecchio e attivare determinate funzioni. In questo modo è possibile armonizzare il funzionamento della bilancia ad esigenze di pesata individuali.
Il menu consiste di 6 opzioni principali, che a loro volta contengono ulteriori sottoopzioni su più livelli.
4.1
4.1.1
Impiego del menu
Richiamo del menu e introduzione della password
Il menu distingue tra 2 livelli d’impiego: operatore e supervisore. Il livello supervisore
può essere protetto per mezzo di una password. Alla consegna dell’apparecchio,
entrambi i livelli sono accessibili senza password.
Menu Operatore
1. Premere e tenere premuti il tasto
2. Premere nuovamente il tasto
, fino a che l’indicatore visualizza COdE.
.
L’indicatore visualizza l’opzione di menu tErMINL. Soltanto la sotto-opzione
dEVICE è accessibile.
Menu Supervisore
1. Premere e tenere premuti il tasto
, fino a che l’indicatore visualizza COdE.
2. Introdurre una password e confermarla premendo il tasto
.
L’indicatore visualizza la prima opzione di menu SCALE.
Nota
Alla consegna dell’apparecchio non è definita alcuna password Supervisore. Pertanto,
al primo richiamo del menu, quando l’indicatore visualizza la richiesta di introduzione
della password, premere il tasto
.
Se dopo alcuni secondi non è ancora stata introdotta alcuna password, la bilancia
ritorna nel modo Pesata.
Password d’emergenza per l’accesso supervisore al menu
Se per l’accesso supervisore al menu è stata assegnata una password poi dimenticata, nonostante ciò è possibile accedere al menu:
➜ Premere 3 volte il tasto
20
e confermare premendo il tasto
.
Istruzioni d’uso ME-Nr. 22017080 01/07
ITS-BA-i-0720
Impostazioni nel menu
4.1.2
Selezione e impostazione parametri
COdE
CAL
dISPLAY
tErMINL
APPLIC
SCALE
tArE
...
dEVICE
SLEEP
Scorrimento su un
livello
ACCESS
COMMUNI
rESEt
PWr.OFF b.LIGHt
dIAGNOS
COM 2
COM 1
MOdE
.
➜ Scorrimento all’indietro: Premere il tasto
➜ Premere il tasto
Uscita dal menu
1. Premere il tasto
...
PriNtEr PArAMEt rSt.COMX
➜ Scorrimento in avanti: Premere il tasto
Attivazione opzione
menu / Conferma selezione
End
.
.
.
L’indicatore visualizza l’ultima opzione di menu End.
2. Premere il tasto
.
L'indicatore visualizza la richiesta SAVE .
3. Confermare la richiesta premendo
nare nel modo Pesata.
per memorizzare le impostazioni e ritor-
-o➜ Premere il tasto
Istruzioni d’uso ME-Nr. 22017080 01/07
per ritornare nel modo Pesata senza memorizzazione.
21
ITS-BA-i-0720
Impostazioni nel menu
4.2
Quadro sinottico
LIvello 1
LIvello 2
SCALE
SCALE1/SCALE2
25
CAL
25
dISPLAY
LIvello 3
LIvello 4
LIvello 5
UNIt1
g, kg, oz, lb, t
UNIt2
g, kg, oz, lb, t
LIvello 6
Pag.
27
rESOLU
UNt.rOLL
ON, OFF
A-tArE
ON, OFF
ChAIn.tr
ON, OFF
A.CL-tr
ON, OFF
ZErO
AZM
OFF; 0.5 d; 1 d; 2 d; 5 d; 10 d
rEStArt
ON/OFF
FILtEr
VibrAt
LOW, MEd, HIGH,
PrOCESS
UNIVEr, dOSING
StABILI
FASt, StAndrd, PrECISE
tArE
APPLIC
tERMINL
22
27
28
28
28
28
rESEt
SUrE?
COUNt
VAr-SPL
ON, OFF
SPL-qtY
Sq1 ... Sq5
Min.reFW
OFF, 97.5%, 99.0%, 99.5%
rEF OPt
OFF, AUtO
A-SMPL
ON, OFF
A.CL-APW
ON, OFF
ACCurCY
ON, OFF
tOtAL.Ct
bULK, bOth
29
AVErAGE
OFF, AUtO, MAnuAL
30
rESEt
SUrE?
30
dEVICE
SLEEP
OFF, 1 min, 3 min, 5 min
PWr OFF
YES, NO
b.LIGHt
ON, OFF
30
ACCESS
SUPErVI
31
rESEt
SUrE?
31
Istruzioni d’uso ME-Nr. 22017080 01/07
ITS-BA-i-0720
Impostazioni nel menu
LIvello 1
LIvello 2
LIvello 3
COMMUNI
COM 1/COM 2 MOdE
LIvello 4
LIvello 5
LIvello 6
Pag.
31
Print
A.Print
CONtINU
dIALOG
CONt.OLd
dIAL.OLd
dt-b
dt-G
GrOSS
ON, OFF
tArE
ON, OFF
nEt
ON, OFF
GrOSS
ON, OFF
tArE
ON, OFF
nEt
ON, OFF
COnt-Wt
COnt-Ct
2nd.dISP
rEF
bULK
AuXILIA
PriNtEr
PArAMEt
rSt.COMx
Istruzioni d’uso ME-Nr. 22017080 01/07
tEmPLat
StdArd, tEMPLt1,
tEMPLt2
ASCi.Fmt
LINE.FMt
MULtI
SINGLE
LENGtH
1 ... 100
SEPArAt
, ;...
Add LF
0 ... 9
bAUd
300 ... 38400
PAritY
7 nonE, 8 nonE, 7 odd,
8 odd, 7 EVEN, 8 EVEN
H.SHAKE
NO, XONXOFF, nEt 422,
nEt 485
NEt.Addr
0 ... 31
ChECSuM
ON, OFF
Vcc
ON, OFF
SUrE?
32
32
33
23
ITS-BA-i-0720
Impostazioni nel menu
LIvello 1
LIvello 2
LIvello 3
LIvello 4
COMMUNI
OPtION
EtH.NEt
IP.AddrS, SUbNEt, GAtEWAY
33
USb
USb tESt
33
diGitAL
IN 1 ... 4
OFF, ZErO, tArE,
Print, rEF 10, rEF n,
SCALE, Unit
OUT 1 ... 4
OFF, StAbLE, bEL.Min,
AbV.Min, UndErLd,
OVErLd, StAr
ANALOG
Mode
rEF, bULK, AuXILIA,
bYPASS
33
dEF.PrN
tEMPLt1/
tEMPLt2
LINE 1 ...
LINE 20
NOt.USEd, HEAdEr,
SCALE.NO, GrOSS, tArE,
nEt, APW, rEF Ct, PCS,
StArLN, CrLF, F FEEd
34
tESt SC
ExtErN
dIAGNOS
LIvello 5
LIvello 6
Pag.
33
35
KboArd
dISPLAY
SNr
SNr2
LiSt
LiSt2
rESEt.AL
24
SUrE?
Istruzioni d’uso ME-Nr. 22017080 01/07
ITS-BA-i-0720
Impostazioni nel menu
4.3
4.3.1
Impostazioni bilancia (SCALE)
SCALE1/SCALE2 – Selezione bilancia
L’indicatore visualizza questa opzione di menu soltanto se è collegata una seconda
bilancia o basamento analogica/o.
4.3.2
CAL – Calibrazione (regolazione)
Visto che il valore di accelerazione terrestre non è uguale dappertutto, ogni bilancia
deve essere adattata sul luogo d'installazione all'accelerazione terrestre locale,
secondo il principio di pesatura fisico fondamentale (solo se la bilancia non è già
stata aggiustata in fabbrica per il luogo d'installazione). Questo processo di aggiustaggio deve essere eseguito durante la prima messa in servizio, dopo ogni cambiamento di posizione come anche dopo cambiamenti della temperatura. Per ottenere
valori di misurazione precisi si raccomanda inoltre di aggiustare la bilancia periodicamente anche durante l'esercizio di pesatura.
Questa opzione di menu non è disponibile nelle bilance approvate senza peso di calibrazione interno.
Aggiustare di bilance non tarabili:
CAL
1. Scaricare la bilancia.
2. Attivare l’opzione di menu CAL premendo il tasto
. La bilancia determina il
punto di zero, l’indicatore visualizza -0-. Successivamente, l’indicatore visualizza il peso di regolazione da caricare lampeggiante.
3. Se necessario, modificare il peso visualizzato premendo
.
4. Caricare il peso di regolazione e confermarlo premendo il tasto
.
La bilancia esegue la calibrazione con il peso di regolazione caricato. Al termine
della regolazione, l'indicatore visualizza per qualche istante -donE-, quindi la
bilancia ritorna automaticamente nel modo Pesata.
Aggiustare di bilance tarabili
• Spegnere la bilancia.
• Rimuovere il fondo della bilancia svitandone le viti (Torx T20). Importante: per
rimuovere il fondo l'adesivo di taratura collocato sul fondo deve essere distrutto!
Dopo la distruzione dell'adesivo la bilancia deve essere nuovamente tarata presso
una sede autorizzata, deve inoltre esservi applicato un nuovo adesivo prima di
poter essere riutilizzata come bilancia tarata!
• Tenere premuto l'interruttore di rettifica (pulsante) sull' Analogprint (stampa ana-
logica) (vedere il contrassegno a freccia nelle illustrazioni seguenti) e accendere
contemporaneamente la bilancia. Mantenere premuto l'interruttore di rettifica finché
non compare "SCALE" nel segnalatore.
Istruzioni d’uso ME-Nr. 22017080 01/07
25
ITS-BA-i-0720
Impostazioni nel menu
versione piccola
versione grande
1.Segnalazione sul display "Scale": Premete il tasto
.
2.Segnalazione sul display "Metrolo": Premete il tasto
.
3.Segnalazione sul display "Scale 1": Premete il tasto
.
4.Segnalazione sul display "ramp": Premete il tasto
5.Segnalazione sul display "SNR": Premete il tasto
.
.
6.Segnalazione sul display "SCAL.bLd": Premete il tasto
.
7.Segnalazione sul display "GEO"(Regolazione tramite valore Geo):
In questo blocco potete regolare il valore Geo e adeguare la bilancia alle condizioni
gravitazionali del luogo anche senza l'impiego di pesi per la regolazione.
Caso a)Avete familiarità con i valori GEO. La regolazione può essere effettuata in questo caso senza l'utilizzo dei pesi di regolazione.
Premendo il tasto
viene mostrato l'attuale valore Geo.
Premete il tasto
o
, per modificare il valore Geo. Ad ogni pressione del tasto
viene mostrato il valore successivo (range di regolazione: 0 - 31). Rilevate il valore
appropriato dalla tabella Valore Geo Capitolo 7.1.1.
Confermate il valore prescelto con il tasto
.
Attenzione: Il valore Geo non può più essere spostato dopo questa "Regolazione tramite valore Geo" altrimenti i valori di regolazione così impostati perderebbero la loro
validità.
Caso b)NON avete familiarità con i valori GEO. La regolazione deve essere effettuata
in questo caso utilizzando i pesi di regolazione (vedere punto 8).
Premete il tasto
26
.
Istruzioni d’uso ME-Nr. 22017080 01/07
ITS-BA-i-0720
Impostazioni nel menu
8.Segnalazione sul display "LIN-CAL": Premete il tasto
9.Segnalazione sul display "CAL": Premete il tasto
.
.
Premete il tasto
. Sul display compare -preload-. Successivamente il display Vi
invita a regolare il Vostro sistema di pesatura sulla base di peso particolare.
Se necessario, modificare il peso visualizzato premendo
.
Caricare il peso di regolazione e confermarlo premendo il tasto
.
La bilancia esegue la calibrazione con il peso di regolazione caricato. Al termine della
regolazione, l'indicatore visualizza per qualche istante -done-.
Zurück in den Wägemodus:
Premete il tasto
Premete il tasto
. Sul display compare "END":
per salvare le modifiche. Sul display appare "Save" (salvato).
Confermare con il tasto
peso precedente.
4.3.3
. Successivamente la bilancia ritorna alla modalità di
DISPLAY – Unita di pesata e precisione d’indicazione
UNIt1
Selezionare l’unità di pesata 1: g, kg, oz, lb, t
UNIt2
Selezionare l’unità di pesata 2: g, kg, oz, lb, t
rESOLU
Selezionare la precisione d’indicazione (risoluzione), a seconda del modello
UNt.rOLL
Se è attivata l’opzione UNT.rOLL, premendo il tasto
il valore di peso può
essere visualizzato in tutte le unità disponibili e come numero di pezzi.
Osservazioni
• Nelle bilance approvate le unità di pesata oz e lb vengono visualizzate con il
simbolo *.
• Nelle bilance approvate le risoluzioni che differiscono dalla definizione della
bilancia vengono visualizzate senza unità di pesata e con il simbolo *.
• Per bilance a due campi / a due intervalli le resoluzioni contrassegnate con
|<–> 1/2| sono suddivise su 2 campi / intervalli di pesata, ad esempio
2 x 3000 d.
4.3.4
TARA – Funzione tara
A-tArE
Attivazione/disattivazione impostazione automatica della tara
CHAIn.tr
Attivazione/disattivazione tara in sequenza
A.CL-tr
Attivazione/disattivazione impostazione automatica della tara con cancellazione
automatica del peso di tara allo scarico della bilancia
Istruzioni d’uso ME-Nr. 22017080 01/07
27
ITS-BA-i-0720
Impostazioni nel menu
4.3.5
ZERO – Correzione automatica del punto di zero
Questa opzione di menu non viene visualizzata nelle bilance approvate.
AZM
Attivazione/disattivazione della correzione automatica del punto di zero e selezione
del campo di azzeramento.
Impostazioni possibili: OFF (disattivata), 0,5 d; 1 d; 2 d; 5 d; 10 d
4.3.6
RESTART – Memorizzazione automatica del punto di zero e del valore di tara
Se la funzione Restart è attivata, la bilancia memorizza il punto di zero e il valore di
tara impostati per ultimi. Dopo lo spegnimento/accensione o dopo un’interruzione
della corrente di alimentazione la bilancia continua a lavorare con il punto di zero
e il valore di tara memorizzati.
ON/OFF
4.3.7
FILTER – Adattamento alle condizioni ambientali e al tipo di pesata
Adattamento alle condizioni ambientali
VIbrAt
• Ambiente molto in quiete e stabile. La bilancia lavora molto rapidamente, tuttavia
LOW
è sensibile alle influenze esterne.
MEd
• Ambiente normale. La bilancia lavora ad una velocità media.
HIGH
• Ambiente instabile. La bilancia lavora più lentamente, tuttavia è insensibile alle
influenze esterne.
Adattamento al processo di pesata
PrOCESS
UNIVEr
• Impostazione universale per tutti i tipi di pesata e materiali da pesare normali
dOSING
• Dosaggio di materiali da pesare liquidi o in polvere
Adattamento della velocità di pesata
StAbILI
FASt
• La bilancia lavora molto rapidamente.
StAndrd
• La bilancia lavora ad una velocità media.
PrECISE
• La bilancia lavora con la massima riproducibilità possibile.
Quanto più lentamente lavora la bilancia, tanto maggiore è la riproducibilità dei
risultati di pesata.
4.3.8
SUrE?
RESET – Resettaggio delle impostazioni della bilancia alle impostazioni di fabrica
Richiesta di conferma
• Premendo
le impostazioni della bilancia vengono resettate all’impostazione di fabbrica
• Premendo il tasto
28
le impostazioni della bilancia non vengono resettate
Istruzioni d’uso ME-Nr. 22017080 01/07
ITS-BA-i-0720
Impostazioni nel menu
4.4
4.4.1
VAr-SPL
Impostazioni applicazione (APPLICATION)
COUNT – Impostazioni per la funzione conteggio
Adattamento del numero di pezzi di riferimento
ON
• Il numero di pezzi di riferimento può essere modificato nel modo Comando
OFF
• Conteggio solo con i numeri di pezzi di riferimento preimpostati
SPL-qtY
Sq1 ... Sq5
Min.reFW
Numero pezzi di riferimento
• Preimpostazione di 5 numeri di pezzi di riferimento
Sorveglianza del peso di riferimento minimo
OFF
• Sorveglianza del peso di riferimento minimo disattivata
97.5, 99.0,
99.5
• Sorveglianza del peso di riferimento minimo, per ottenere una precisione di con-
rEF.OPt
teggio pari al 97,5 %, 99,0 % o 99,5 %
Ottimizzazione del peso medio del pezzo
OFF
• Ottimizzazione del riferimento disattivata
AUtO
• Ottimizzazione automatica del riferimento
A-SMPL
ON
Determinazione automatica del peso medio del pezzo
• Dopo l'impostazione della tara il peso medio del pezzo viene determinato con il
successivo peso caricato e il numero di pezzi di riferimento visualizzato
OFF
A.CL-APW
ON
• Determinazione automatica del peso medio del pezzo disattivata
Cancellazione automatica del peso medio del pezzo
• Se dopo un conteggio la bilancia viene scaricata, il peso medio del pezzo viene
automaticamente cancellato. Il successivo conteggio ricomincia con la determinazione del peso medio del pezzo.
OFF
• Il peso medio del pezzo rimane memorizzato fino alla determinazione di un
nuovo peso medio del pezzo
ACCurCY
ON
Visualizzazione della precisione di conteggio
• Dopo la determinazione del peso medio del pezzo, l’indicatore visualizza per
qualche istante la precisione di conteggio raggiungibile con tale valore
OFF
tOtAl.Ct
bULK
• Indicazione della precisione di conteggio disattivata
Conteggio pezzi su due bilance
• Visualizzazione del numero di pezzi solo per le parti caricate sulla bilancia per
il conteggio
bOth
• Visualizzazione del numero di pezzi per tutte le parti caricate sulla bilancia per il
conteggio e sulla bilancia di riferimento
Istruzioni d’uso ME-Nr. 22017080 01/07
29
ITS-BA-i-0720
Impostazioni nel menu
4.4.2
AVERAGE – Determinazione del peso medio di un carico instabile
OFF
Calcolo del peso medio disattivato
AUtO
Calcolo del peso medio con avvio automatico del ciclo di pesata
MAnuAL
Calcolo del peso medio con avvio manuale del ciclo di pesata tramite il tasto
4.4.3
RESET – Resettaggio impostazioni applicazioni alle impostazioni di fabbrica
Richiesta di conferma
SUrE?
• Premendo
le impostazioni dell’applicazioni vengono resettate alle imposta-
zioni di fabbrica
• Premendo il tasto
4.5
4.5.1
SLEEP
le impostazioni dell’applicazione non vengono resettate
Impostazioni del terminale (TERMINAL)
DEVICE – Modo Attesa, modo Risparmio energia e illuminazione indicatore
Questa opzione di menu viene visualizzata soltanto quando l’apparecchio lavora
nel modo con alimentazione da rete.
Se à attivata l’opzione SLEEP, nel caso in cui l’apparecchio rimane inutilizzato per
un periodo di tempo preimpostato, l’indicatore e l’illuminazione vegono disattivati.
Appena l’operatore preme un tasto o la bilancia misura una variazione di peso,
l’indicatore e l’illuminazione vegono riattivati.
Impostazioni possibili: OFF (disattivata), 1 min, 3 min, 5 min
PWr OFF
Questa opzione di menu viene visualizzata soltanto quando l’apparecchio lavora
nel modo con alimentazione a batteria.
Se è attivato l’opzione PWr OFF, nel caso in cui l’aparecchio rimane inutilizzato,
dopo ca. 3 minuti essa si spegne automaticamente.
b.LIGHt
Attivazione/disattivazione della retroilluminazione dell’indicatore.
Nelle bilance con alimentazione a batteria la retroilluminazione viene automaticamente disattivata se dopo 5 secondi l’operatore non effettua alcuna azione sulla
bilancia.
Osservazione
30
Questa opzione di menu è accessibile anche senza password Supervisore.
Istruzioni d’uso ME-Nr. 22017080 01/07
ITS-BA-i-0720
Impostazioni nel menu
4.5.2
ACCESS – Password per l’accesso Supervisore al menu
Impostazione della password per l’accesso Supervisore al menu
SUPErVI
Richiesta di introduzione della password.
ENtER.C
➜ Introdurre una password e confermarla premendo il tasto
.
Richiesta di ripetere l’introduzione della password.
rEtYPE.C
➜ Introdurre di nuovo la password e confermarla premendo il tasto
.
• La password può consistere di fino a 4 caratteri.
Osservazioni
• Il tasto
non può far parte della password, in quanto esso serve per confer-
marla.
• Il tasto
può essere utilizzato soltanto in combinazione con un altro tasto.
• Se l’operatore introduce un codice non ammesso oppure commette un errore nel
ripetere la digitazione, l’indicatore visualizza COdE.Err.
4.5.3
RESET – Resettaggio delle impostazioni del terminale alle impostazioni di
fabbrica
Richiesta di conferma
SUrE?
• Premendo
le impostazioni del terminale vengono resettate all’impostazione
di fabbrica
• Premendo il tasto
4.6
4.6.1
le impostazioni del terminale non vengono resettate
Configurazione interfacce (COMMUNICATION)
COM1/COM2 -> MODE – Modo operativo dell’interfaccia seriale
Print
Trasferimento manuale di dati alla stampante premendo il tasto
A.Print
Trasferimento automatico di risultati stabili alla stampante (ad esempio per pesate
di serie)
CONtINU
Trasferimento continuo di tutti i valori di peso tramite l'interfaccia
dIALOG
Comunicazione bidirezionale tramite istruzioni MT-SICS, comando della bilancia
tramite un PC
CONt.OLd
Come CONtINU, vedere sopra, ma con 2 spazi vuoti fissi prima dell’unità (compatibile con Spider 1/2/3)
dIAL.OLd
Come dIALOG, vedere sopra, ma con 2 spazi vuoti fissi prima dell’unità (compatibile con Spider 1/2/3)
dt-b
Formato DigiTOL-compatibile.
dt-G
GROSS
• Trasmissione del peso lordo, contrassegnato con "B"
tArE
• Trasmissione del peso di tara
nEt
• Trasmissione del peso netto
Come dt-b, vedere sopra, peso lordo contrassegnato con "G"
Istruzioni d’uso ME-Nr. 22017080 01/07
31
ITS-BA-i-0720
Impostazioni nel menu
COnt-Wt
Modo TOLEDO Continuous
COnt-Ct
Modo TOLEDO Continuous, trasmissione del numero di pezzi
2nd.dISP
Per il collegamento di un indicatore ausiliario (attiva automaticamente la tensione
di alimentazione a 5 V sul Pin 9)
rEF
Trasmissione dei dati dalla bilancia di riferimento (commutazione automatica)
bULK
Trasmissione dei dati dalla bilancia per il conteggio (commutazione automatica)
AuXILIA
Trasmissione dei dati dalla bilancia di riferimento e dalla bilancia per il conteggio
(commutazione manuale)
4.6.2
COM1/COM2 -> PRINTER – Impostazioni per la stampa di rendiconto
Questa opzione di menu viene visualizzata soltanto se sono selezionati i modi "Print"
o "A.Print".
Selezione stampa del rendiconto
tEmPLat
StdArd
• Stampa standard
tEmPLt1
• Stampa secondo modello 1
tEmPLt2
• Stampa secondo modello 2
Selezione del formato per la stampa del rendiconto
ASCi.FmtT
LINE.Fmt
• Formato riga: MULtI (righe multiple) o SINGLE (riga singola)
LENGtH
• Lunghezza riga: 0 ... 100 caratteri, questa opzione viene visualizzata soltanto
nel formato riga MULtI
• Separatori: , ; . / \ _ e spazio vuoto, questa opzione viene visualizzata soltanto
SEPArAt
nel formato riga SINGLE
• Salto di riga: 0 ... 9
Add LF
4.6.3
COM1/COM2 -> PARAMET – Parametri di communicazione
bAUd
Selezione della velocità di trasmissione: 300, 600, 1200, 2400, 4800, 9600,
19200, 38400 baud
PAritY
Selezione della parità: 7 nessuna, 8 nessuna, 7 dispari, 8 dispari, 7 pari, 8 pari
H.SHAKE
Selezione handshake: NO, XONXOFF, nEt 422, nEt 485 (funzionamento in rete
secondo lo standard RS485 tramite l’interfaccia opzionale RS422/RS485, solo per
COM1)
NET.Addr
Assegnazione indirizzo di rete: 0 ... 31, solo per NET 485
ChECSuM
Attivazione/disattivazione byte di checksum (viene visualizzata soltanto nel Modo
Continuo TOLEDO)
Vcc
Attivazione/disattivazione tensione a 5 V, ad esempio per un lettore di codici a barre
32
Istruzioni d’uso ME-Nr. 22017080 01/07
ITS-BA-i-0720
Impostazioni nel menu
4.6.4
COM1/COM2 -> RESET COM1/RESET COM2 – Resettaggio dell’interfaccia seriale
alle impostazioni di fabbrica
Richiesta di conferma
SUrE?
• Premendo il tasto
le impostazioni d'interfaccia vengono resettate all'impo-
stazione di fabbrica
• Premendo il tasto
4.6.5
le impostazioni dell’interfaccia non vengono resettate
OPTION – Configurare opzioni
Se non è incorporata né configurata alcuna opzione, l’indicatore visualizza N.A..
Configurazione dell’interfaccia Ethernet
EtH.NEt
IP.AddrS
• Introduzione indirizzo IP
SUBNEt
• Introduzione indirizzo di sottorete
GAtEWAY
• Introduzione indirizzo di instradamento
non documentato
USb
USb TEST
non documentato
diGitAL
IN 1 ... 4
OFF
ZErO
tArE
PriNt
rEF 10
rEF n
SCALE
UNIt
OUT 1 ... 4
OFF
StAbLE
bEL.MIN
AbV.MIN
UNdErLd
OVErLd
StAr
Istruzioni d’uso ME-Nr. 22017080 01/07
33
ITS-BA-i-0720
Impostazioni nel menu
Configurazione interfaccia analogica seconda bilancia
ANALOG
Modo operativo della seconda bilancia
Mode
• La seconda bilancia può essere impiegata soltanto per la determinazione del
rEF
peso medio del pezzo
bULK
• La seconda bilancia può essere impiegata solo come bilancia per il conteggio
AuXILIA
• Nessuna distinzione tra bilancia di riferimento e bilancia per il conteggio, sulla
bilancia di volta in volta selezionata sono disponibili tutte le funzioni
BYPASS
4.6.6
tEMPLt1/tEMPLt2
LINE 1 ... 20
• Interfaccia seconda bilancia non funzionante
DEF.PRN – Configurazione template (modelli)
Selezione Template1 o Template 2
Selezione riga
NOt.USEd
• Riga non utilizzata
HEAdEr
• Riga d’intestazione. Il contenuto della riga d’intestazione dev’essere definito per
mezzo di un’istruzione d’interfaccia, vedere Capitolo 5.1.
34
SCALE.NO
• Numero bilancia
GROSS
• Peso lordo
tArE
• Peso tara
nEt
• Peso netto
APW
• Peso medio pezzo
rEF Ct
• Numero pezzi di riferimento
PCS
• Numero pezzi
StARLN
• Riga con ***
CrLF
• Salto di riga (riga vuota)
F FEEd
• Avanzamento pagina
Istruzioni d’uso ME-Nr. 22017080 01/07
ITS-BA-i-0720
Impostazioni nel menu
4.7
tESt SC
Esterno
Diagnosi e stampa delle impostazioni del menu (DIAGNOS)
Test di verifica della bilancia
Verifica della bilancia con il peso di calibrazione esterno
1. La bilancia verifica il punto di zero, l’indicatore visualizza -0-.
Successivamente, l'indicatore visualizza il peso di verifica lampeggiante.
2. Se necessario, modificare il peso visualizzato premendo
.
3. Caricare il peso di calibrazione e confermarlo premendo il tasto
.
4. La bilancia esegue il test di verifica con il peso di calibrazione caricato.
5. Al termine del test di verifica l’indicatore visualizza per qualche istante lo scostamento rispetto all’ultima calibrazione, nel caso ideale *d=0.0g, quindi la
bilancia commuta all’opzione di menu successiva KboArd.
KboArd
PUSH 1 ... 10
Test di verifica della tastiera
• Premere in sequenza prima i tasti grandi della fila inferiore:
• Quindi, premere i tasti piccoli della fila superiore:
Se il tasto funziona, la bilancia commuta al tasto successivo.
Avvertenza
Il test della tastiera non può essere annullato!
Se l’operatore ha selezionato l’opzione di menu KboArd, è necessario premere tutti
i tasti.
dISPLAY
Test di verifica dell’indicatore: La bilancia visualizza tutti i segmenti funzionanti.
SNr
Visualizzazione del numero di serie
SNr2
Visualizzazione del numero di serie della bilancia 2. Questa opzione di menu viene
visualizzata soltanto se è collegata una seconda bilancia analogica.
LiSt
Stampa di un elenco di tutte le impostazioni del menu
LiSt2
Stampa di un elenco di tutte le impostazioni del menu della bilancia 2. Questa
opzione di menu viene visualizzata soltanto se è collegata una seconda bilancia
analogica.
rESEt.AL
Resettaggio di tutte le opzioni di menu all’impostazione di fabbrica
SUrE?
Richiesta di conferma
• Premendo il tasto
le impostazioni del menu vengono resettate all'imposta-
zione di fabbrica
• Premendo il tasto
Istruzioni d’uso ME-Nr. 22017080 01/07
le impostazioni del menu non vengono resettate
35
ITS-BA-i-0720
Descrizione delle interfacce
5
Descrizione delle interfacce
5.1
Istruzioni d’interfaccia SICS
Il terminale supporta il set di istruzioni MT-SICS (METTLER TOLEDO Standard Interface
Command Set). Con le istruzioni SICS la bilancia può essere configurata, interrogata
e pilotata da un computer PC. Le istruzioni SICS sono suddivise in vari livelli.
5.1.1
LIVELLO 0
LIVELLO 1
LIVELLO 2
36
Istruzioni SICS disponibili
Istruzione
Significato
@
Riavvio della bilancia
I0
Invio elenco di tutte le istruzioni SICS disponibili
I1
Invio livello SICS e versioni SICS
I2
Invio dati di pesata
I3
Invio versione software di pesata
I4
Invio numero di serie
S
Invio valore di peso stabile
SI
Invio immediato valore di peso
SIR
Invio immediato valore di peso e ripetizione
Z
Azzeramento
ZI
Azzeramento immediato
D
Descrizione indicatore
DW
Indicazione di peso
K
Controllo tastiera
SR
Invio valore di peso stabile e ripetizione
T
Impostazione della tara
TA
Introduzione del valore della tara
TAC
Cancellazione tara
TI
Impostazione immediata della tara
C2
Regolazione con peso di regolazione esterno
C3
Regolazione con peso di regolazione interno
I10
ID bilancia
I11
Tipo bilancia
P100
Stampa su stampante per scontrini
P101
Invio valore di peso stabile alla stampante
P102
Invio immediato valore di peso alla stampante
PWR
Alimentazione On/Off
Istruzioni d’uso ME-Nr. 22017080 01/07
ITS-BA-i-0720
Descrizione delle interfacce
Istruzione
Significato
SIRU
Invio immediato valore di peso nell’unità attuale e ripetizione
SIU
Invio immediato valore di peso nell’unità attuale
SNR
Invio valore di peso stabile e ripetizione dopo ciascuna variazione del peso
SNRU
Invio valore di peso stabile nell’unità attuale e ripetizione dopo ciascuna
variazione di peso
SRU
Invio valore di peso stabile nell’unità attuale e ripetizione
ST
Invio valore di peso stabile dopo attivazione del tasto Transfer
SU
Invio valore di peso stabile nell’unità di peso attuale
TST2
Avvio funzione test con peso esterno
TST3
Avvio funzione test con peso interno
LIVELLO 3
PW
Peso medio pezzo
LIVELLO SPECIALE
I31
Intestazione per stampa rendiconto
ICP
Invio configurazione stampa rendiconto
LST
Invio impostazioni menu
M01
Modo pesata
M02
Impostazione della stabilità
M03
Funzione Autozero
M19
Invio peso calibrazione
M21
Invio/richiesta unità di peso
P
Stampa testo
P130
Valore di peso, unità e prezzo
PCS
Numero pezzi
PRN
Stampa su qualsiasi interfaccia stampante
REF
Peso medio pezzo
RST
Restart
SFIR
Invio immediato valore di peso e ripetizione rapida
SIH
Invio immediato valore di peso in alta risoluzione
SWU
Commutazione unità di peso
SX
Invio stringa di dati stabile
SXI
Invio immediato stringa di dati
SXIR
Invio immediato stringa di dati e ripetizione
U
Commutazione unità di peso
Istruzioni d’uso ME-Nr. 22017080 01/07
37
ITS-BA-i-0720
Descrizione delle interfacce
5.1.2
Requisiti necessari per la comunicazione tra bilancia e computer
• La bilancia dev’essere collegata tramite un cavo adatto con l’interfaccia RS232,
RS485, USB o Ethernet di un computer.
• L’interfaccia della bilancia dev'essere impostata nel modo operativo "Dialogo",
vedere Capitolo 4.6.1.
• Sul computer dev'essere disponibile un programma per il terminale, ad esempio
HyperTerminal.
• I parametri di comunicazione Baudrate e Parità devono essere impostati allo
stesso valore nel programma del terminale e sulla bilancia, vedere Capitolo 4.6.3.
38
Istruzioni d’uso ME-Nr. 22017080 01/07
ITS-BA-i-0720
Descrizione delle interfacce
5.2
5.2.1
Modo TOLEDO Continuous
Istruzioni Modo TOLEDO Continuous
Nel Modo TOLEDO Continuous la bilancia supporta le seguenti istruzioni di input:
5.2.2
Istruzione
Significato
P <CR><LF>
Stampa del risultato attuale
T <CR><LF>
Impostazione della tara della bilancia
Z <CR><LF>
Azzeramento dell’indicatore
C <CR><LF>
Cancellazione del valore attuale
Tx.xxx <CR><LF>
Definizione della tara
Formato di output nel Modo TOLEDO Continuous
Nel Modo TOLEDO Continuous i valori di peso vengono trasmessi sempre nel
seguente formato:
Stato
Campo 1
1
2
3
4
5
STX
SWA SWB SWC MSD
Campo 2
6
7
8
9
10
11
–
–
–
–
LSD MSD
12
13
14
15
16
17
18
–
–
–
–
LSD
CR
CHK
Campo 1
6 cifre per il valore di peso, che viene trasmesso senza virgola né unità
Campo 2
6 cifre per il peso di tara, che viene trasmesso senza virgola né unità
STX
Carattere ASCII 02 hex, carattere per "start of text"
SWA, SWB, SWC
Parole di stato A, B, C, vedere sotto
MSD
Most significant digit (cifra più significativa)
LSD
Least significant digit (cifra meno significativa)
CR
Carriage Return (ritorno carrello), carattere ASCII 0D hex
CHK
Checksum (2o complemento della somma binaria dei 7 bit inferiori di tutti i caratteri precedentemente inviati , incl. STX e CR)
Istruzioni d’uso ME-Nr. 22017080 01/07
39
ITS-BA-i-0720
Descrizione delle interfacce
Parola di stato A
Bit di stato
Funzione
Opzioni
6
5
Posizione
decimale
X00
0
1
Passo
d’indicazione
4
3
2
1
0
0
0
0
X0
0
0
1
X
0
1
0
0.X
0
1
1
0.0X
1
0
0
0.00X
1
0
1
0.000X
1
1
0
0.0000X
1
1
1
X1
0
1
X2
1
0
X5
1
1
Parola di stato B
Parola di stato C
Funzione/valore
Bit
Funzione/valore
Bit
Lordo/netto: Netto = 1
0
0
0
Segno algebrico: Negativo = 1
1
0
1
Sovraccarico = 1
2
0
2
Instabilità = 1
3
Richiesta stampa = 1
3
lb/kg: kg = 1
4
Ampliata = 1
4
1
5
1
5
Attivazione = 1
6
Impostazione manuale della tara, 6
solo kg = 1
40
Istruzioni d’uso ME-Nr. 22017080 01/07
ITS-BA-i-0720
6
Messaggi di evento o errore
Messaggi di evento o errore
Guasto
Causa
Rimedio
Indicatore spento
• Retroilluminazione impostata ad
➜ Impostare la retroilluminazione
ad un valore più chiaro
(b.LIGHt)
un valore troppo scuro
• Non c’è tensione nella rete
➜ Controllare la rete
• Apparecchio spento
➜ Accendere l’apparecchio
• Cavo d’alimentazione non
➜ Collegare il cavo alla rete
collegato
Sottocarico
• Disturbo temporaneo
➜ Spegnere e riaccendere l’apparecchio
• Piatto non installato
➜ Installare il piatto
• Peso inferiore al campo di pesata ➜ Azzerare
Sovraccarico
• E’ stato superato il campo di
pesata
➜ Scaricare la bilancia
➜ Ridurre il precarico
• Risultato non ancora stabile
➜ Se necessario, regolare l’adattatore alle vibrazioni oppure effettuare la pesata dinamica
• Funzione non ammessa
➜ Scaricare la bilancia e azzerare
• Impossibile azzerare in condi-
➜ Scaricare la bilancia
zioni di sovraccarico o di sottocarico
• Peso medio del pezzo troppo pic- ➜ Selezionare e caricare più parti di
colo
riferimento
• Nessun valore valido dalla bilan- ➜ Verificare i cavi di collegamento
cia di riferimento
tra le apparecchi
➜ Verificare le impostazioni d’interfaccia
• Nessuna calibrazione
➜ Sfilare e reinserire la spina di alimentazione; in caso di funzionamento a batteria spegnere e
riaccendere la bilancia
➜ Calibrare la bilancia
➜ Prendere contatto con il Servizio
Assistenza
Istruzioni d’uso ME-Nr. 22017080 01/07
41
ITS-BA-i-0720
Messaggi di evento o errore
Guasto
Causa
Rimedio
• Peso medio del pezzo troppo pic- ➜ Con questo peso medio del
colo
• Valore di peso instabile al
momento della formazione del
riferimento
pezzo su questa bilancia non è
possibile effettuare alcun conteggio
➜ Provvedere affinché l’ambiente
sia in quiete
➜ Accertarsi che non vi siano ostacoli al movimento del piatto della
bilancia
➜ Regolare l’adattatore alle vibrazioni
• Stampa non ancora conclusa
➜ Concludere la stampa.
➜ Ripetere l'azione desiderata.
• Commutazione dell’unità di
➜ Concludere la pesata dinamica
pesata non ammessa durante la ➜ Commutare l’unità di peso
pesata dinamica
• Errore Checksum EAROM
➜ Sfilare e reinserire la spina di alimentazione; in caso di funzionamento a batteria spegnere e
riaccendere il apparecchio
➜ Prendere contatto con il Servizio
Assistenza
Indicazione di peso instabile
• Luogo d’installazione instabile
➜ Regolare l’adattatore alle vibrazioni
• Corrente d’aria
➜ Evitare le correnti d’aria
• Materiale da pesare non in quiete ➜ Pesare dinamicamente
• Contatto tra il piatto e/o il mate-
➜ Eliminare il contatto
riale da pesare e l’ambiente circostante
Indicazione di peso errata
• Guasto di rete
➜ Controllare la rete
• Azzeramento errato
➜ Scaricare la bilancia, azzerare e
ripetere la pesata
• Valore di tara errato
➜ Cancellare tara
• Contatto tra il piatto e/o il mate-
➜ Eliminare il contatto
riale da pesare e l’ambiente circostante
• La bilancia è inclinata
42
➜ Mettere in bolla la bilancia
Istruzioni d’uso ME-Nr. 22017080 01/07
ITS-BA-i-0720
7
Caratteristiche tecniche e accessori
Caratteristiche tecniche e accessori
7.1
7.1.1
Caratteristiche tecniche
Caratteristiche generali
ITS
Applicazioni
• Pesata
• Pesata dinamica
• Conteggio con numero di pezzi di riferimento fisso o variabile
• Conteggio con bilancia di riferimento e bilancia per il conteggio
Impostazioni
• Risoluzione selezionabile
• Unità di pesata selezionabile: g, kg, oz, lb, t
• Funzione impostazione tara: manuale, automatica, in sequenza
• Correzione automatica del punto di zero all’accensione e durante il funziona-
mento
• Filtro per adattamento alle condizioni ambientali (adattatore alle vibrazioni)
• Filtro per adattamento al tipo di pesata, ad esempio dosaggio (adattatore al pro-
cesso di pesata)
• Funzione Spegnimento, modo Attesa per apparecchi con alimentazione da rete,
modo Risparmio energetico per il funzionamento a batteria
• Illuminazione indicatore
• Modo Addizione per la determinazione del peso del pezzo durante il conteggio
• Ottimizzazione riferimento
• Indicatore grafico del campo di pesata
Indicatore
• Indicatore a cristalli liquidi, altezza delle cifre16 mm, con retroilluminazione
Tastiera
• Tastiera a membrana a pressione
• Iscrizioni antigraffio
Chassis
• Alluminio pressofuso
• Per le dimensioni d’ingombro vedere a pagina 44
Classe di protezione
(IEC 529, DIN 40050,
EN 60529)
• IP65 (tranne bilance con Ethernet)
Risoluzione interfaccia ana- • 300000 punti nella configurazione non approvata
logica seconda bilancia
• 7000 punti nella configurazione approvata
Alimentazione della cella di • 8.2 V
pesata
Istruzioni d’uso ME-Nr. 22017080 01/07
43
ITS-BA-i-0720
Caratteristiche tecniche e accessori
7.1.2
Dimensioni d’ingombro
71
36
49
200
4.5
277
Quote in mm
7.1.3
Pesi netti
ITS
7.1.4
senza batteria
con OptionPac
(batteria incl.)
2.4 kg
4.4 kg
Connettori d’interfaccia
Le bilance compatte possono essere equipaggiate con al massimo 2 interfacce. Sono
possibili le seguenti combinazioni:
44
COM1
COM2
RS232
–
RS232
RS232
RS485
RS232
RS232
Ethernet
RS232
USB
RS232
I/O digitale
RS232
Interfacca analogica
seconda bilancia
Istruzioni d’uso ME-Nr. 22017080 01/07
ITS-BA-i-0720
Caratteristiche tecniche e accessori
7.1.5
Occupazione dei connettori d’interfaccia
Pin
RS232
Digital I/O
(COM1/
COM2)
(COM2)
1
–
GND
+ Excitation
(+8.2VDC)
2
TxD1/2
OUT0
+ Sense
3
RxD1/2
OUT1
Shield
4
–
OUT2
– Sense
5
GND
OUT3
– Excitation
(GND)
6
–
IN0
–
7
–
IN1
+ Signal
8
–
IN2
– Signal
9
VCC
IN3
–
Istruzioni d’uso ME-Nr. 22017080 01/07
Interfaccia
analogica
45
ITS-BA-i-0720
Appendice
8
Appendice
8.1
Tabelle Geo
Il valore Geo delle bilance approvate dal costruttore indica la regione geografica o il
paese per il quale la bilancia è stata approvata. Il valore Geo della bilancia (ad es.
"Geo 18") viene visualizzato qualche istante dopo l’accensione o è riportato sull’etichetta.
La tabella Valori Geo 3000e contiene i valori Geo per i paesi europei.
La tabella Valori Geo 6000e/7500e contiene i valori Geo per le diverse zone gravimetriche terrestri.
8.1.1
Valori Geo 3000e, OIML Classe III (Europa)
Latitudine geografica
46
Valore Geo
Paese
49°30' – 51°30'
21
Belgio
41°41' – 44°13'
16
Bulgaria
54°34' – 57°45'
23
Danimarca
47°00' – 55°00'
20
Germania
57°30' – 59°40'
24
Estland
59°43' – 64°00'
25*
Finlandia
64°00' – 70°05'
26
41°20' – 45°00'
17
45°00' – 51°00'
19*
34°48' – 41°45'
15
Grecia
49°00' – 55°00'
21*
Gran Bretagna
55°00' – 62°00'
23
51°05' – 55°05'
22
Irlanda
63°17' – 67°09'
26
Islanda
35°47' – 47°05'
17
Italia
42°24' – 46°32'
18
Croazia
55°30' – 58°04'
23
Lettonia
47°03' – 47°14'
18
Liechtenstein
53°54' – 56°24'
22
Lituania
49°27' – 50°11'
20
Lussemburgo
50°46' – 53°32'
21
Olanda
57°57' – 64°00'
24*
Norwegia
64°00' – 71°11'
26
Francia
Istruzioni d’uso ME-Nr. 22017080 01/07
ITS-BA-i-0720
Appendice
Latitudine geografica
Valore Geo
Paese
46°22' – 49°01'
18
Austria
49°00' – 54°30'
21
Polonia
36°58' – 42°10'
15
Portogallo
43°37' – 48°15'
18
Romania
55°20' – 62°00'
24*
Svezia
62°00' – 69°04'
26
45°49' – 47°49'
18
Svizzera
47°44' – 49°46'
19
Slovacchia
45°26' – 46°35'
18
Slovenia
36°00' – 43°47'
15
Spagna
48°34' – 51°03'
20
Repubblica ceca
35°51' – 42°06'
16
Turchia
45°45' – 48°35'
19
Ungheria
* Impostazione di fabbrica
Istruzioni d’uso ME-Nr. 22017080 01/07
47
ITS-BA-i-0720
Appendice
8.1.2
Valori Geo 6000e/7500e, OIML Classe III (Altitudine ≤1000 m)
Latitudine geografica
48
Valore Geo
00°00' – 12°44'
5
05°46' – 17°10'
6
12°44' – 20°45'
7
17°10' – 23°54'
8
20°45' – 26°45'
9
23°54' – 29°25'
10
26°45' – 31°56'
11
29°25' – 34°21'
12
31°56' – 36°41'
13
34°21' – 38°58'
14
36°41' – 41°12'
15
38°58' – 43°26'
16
41°12' – 45°38'
17
43°26' – 47°51'
18
45°38' – 50°06'
19
47°51' – 52°22'
20
50°06' – 54°41'
21
52°22' – 57°04'
22
54°41' – 59°32'
23
57°04' – 62°09'
24
59°32' – 64°55'
25
62°09' – 67°57'
26
64°55' – 71°21'
27
67°57' – 75°24'
28
71°21' – 80°56'
29
75°24' – 90°00'
30
Istruzioni d’uso ME-Nr. 22017080 01/07
ITS-BA-i-0720
Appendice
8.2
Modelli di rendiconto
Pesata con tara
G
T
N
Pesata dinamica
0.1085 kg
0.0145 kg
0.0940 kg
Dyn WT
T
Stampa con intestazione
43.52 kg
3.78 kg
KERN & Sohn GmbH
www.kern-sohn.com
G
T
N
G = Peso lordo
N = Peso netto
T = Tara
0.1085 kg
0.0145 kg
0.0940 kg
Dyn WT = Peso dinamico
Rendiconto delle impostazioni della bilancia (opzione di menu LiSt, vedere pagina 35)
SOFTWARE VER 16-1-1.04
SCALE
------------METROLO
:NO APPr
SNR
:0000000
Scale Build
SCAL.TYP
:SINGLE.R
BAS.UNIT
:g
SCL.CAP
:6100.00
RESOL.
:0.01 g
GEO
:19
DISPLAY
UNIt1
:g
UNIt2
:kg
RESOLU
:0.01 g
UNt.rOLL
:OFF
tArE
A-TArE
:OFF
CHAIn.tr
:ON
A.CL-tr
:OFF
PB.TArE
:ON
ZERO
Z-CAPT
:-2 18
AZM
:0.5 d
RESTART
:OFF
FILTER
VIBRAT
:MED
PROCESS
:UNIVEr
StABILI
:StAnDrD
Min.WEiG
SEt.VAL
:0.000 g
ONOFF
:OFF
Istruzioni d’uso ME-Nr. 22017080 01/07
APPLICATION
------------COUNT
VAr-SPL
Spl-Qty
SQ1
:5
SQ2
:10
SQ3
:25
SQ4
:50
SQ5
:100
Min.RefW :99
REF OPT
:OFF
A-SMPL
:ON
A.CL-APW :OFF
ACCurCy
:ON
tOtAL.Ct :BULK
DYNAMIC
:OFF
TERMINAL
------------DEVICE
SLEEP
:OFF
B.LIGHt
:ON
COMMUNICATION
-------------COM 1
MODE
1:Print
PriNtEr
tEmPLat 1:StdArd
ASCi.Fmt
LINE.FMT1:MULTI
LENGtH 1:24
ADD LF 1:0
PARAMET
BAUD
1:2400
PAriTY 1:8 odd
H.SHAKE 1:XONXOFF
ChECSUM 1:OFF
Vcc
1:OFF
COM 2
MODE
2:DIALOG
PARAMET
BAUD
2:9600
PAriTY 2:8 nonE
H.SHAKE 2:XONXOFF
ChECSUM 2:OFF
Vcc
2:OFF
OPTION
EtH.NEt
:N.A.
USB
:N.A.
ANALOG
:N.A.
DiGitAL
:N.A.
DEF.PrN
tEmPLt1
tEmPLt2
49
Analitico
9
ITS-BA-i-0720
Analitico
A
Accensione............................. 11
Alimentazione ........................... 9
Alta risoluzione ....................... 13
Applicazioni ........................... 43
Azzeramento .......................... 11
B
Bilancia di riferimento .............. 18
Bilancia per il conteggio .... 18, 19
C
Calibrazione ........................... 25
Caricamento portata ................ 13
Comunicazione....................... 31
Conteggio parti ....................... 15
D
Determinazione automatica del riferimento ................................... 17
Diagnosi ................................ 35
Dimensioni d’ingombro ........... 44
Display .................................... 7
Due bilance ...................... 14, 18
F
Filtro ...................................... 28
I
Impostazioni .......................... 43
Impostazioni applicazione ....... 29
Impostazioni del terminale ....... 30
Indicatore ................................. 7
Interfacce
Configurazione.................. 31
Connettori......................... 44
Istruzioni SICS ........................ 36
K
Keyboard ................................. 8
M
Menu
Application........................29
Communication .................31
Diagnos............................35
Impiego del menu..............20
Quadro sinottico ................22
Scale................................25
Terminal ...........................30
Menu Operatore .......................20
Menu Supervisore ....................20
Messaggi d'errore ....................41
Modelli di rendiconto................49
Modo Continuo........................39
O
Opzioni ..................................33
Ottimizzazione riferimento.........17
P
Password ...............................20
Pesata dinamica .....................13
Peso nominale ........................13
Precisione d’indicazione ...........27
Precisione minima ...................16
R
Rendiconto .............................14
Resettaggio
Applicazione .....................30
Bilancia ............................28
Interfaccia .........................33
Terminale..........................31
Richiamo
Pesi di tara memorizzati .....12
Tara in sequenza ...............12
Richiamo del peso lordo...........13
S
Spegnimento ...........................11
Struttura del menu ...................21
T
Tara automatica ......................12
Tara in sequenza .....................12
Tastiera ....................................8
TOLEDO Continuous.................39
50
Istruzioni d’uso ME-Nr. 22017080 01/07
KERN & Sohn GmbH
D-72322 Balingen-Frommern
Postfach 4052
E-Mail: [email protected]
Tel: 0049-[0]7433- 9933-0
Fax: 0049-[0]7433-9933-149
Internet: www.kern-sohn.de
Konformitätserklärung
EC-Konformitätserklärung
EC-Declaration of -Conformity
EC- Déclaration de conformité
EC-Declaración de Conformidad
EC-Dichiarazione di conformità
EC-Conformiteitverklaring
EC- Declaração de conformidade
EC- Prohlášení o shode
EC-Deklaracja zgodności
EC-Заявление о соответствии
D
Konformitätserklärung
Wir erklären hiermit, dass das Produkt, auf das sich diese Erklärung bezieht,
mit den nachstehenden Normen übereinstimmt.
GB
Declaration of
conformity
We hereby declare that the product to which this declaration refers conforms
with the following standards.
CZ
Prohlášení o
shode
Tímto prohlašujeme, že výrobek, kterého se toto prohlášení týká, je v souladu
s níže uvedenými normami.
E
Declaración de
conformidad
Manifestamos en la presente que el producto al que se refiere esta
declaración está de acuerdo con las normas siguientes.
F
Déclaration de
conformité
Nous déclarons avec cela responsabilité que le produit, auquel se rapporte la
présente déclaration, est conforme aux normes citées ci-après.
I
Dichiarazione di
conformitá
Dichiariamo con ciò che il prodotto al quale la presente dichiarazione si
riferisce è conforme alle norme di seguito citate.
NL
Conformiteitverklaring
Wij verklaren hiermede dat het product, waarop deze verklaring betrekking
heeft, met de hierna vermelde normen overeenstemt.
P
Declaração de
conformidade
Declaramos por meio da presente que o produto no qual se refere esta
declaração, corresponde às normas seguintes.
PL
Deklaracja
zgodności
Niniejszym oświadczamy, że produkt, którego niniejsze oświadczenie dotyczy,
jest zgodny z poniższymi normami.
RUS Заявление о
соответствии
Мы заявляем, что продукт, к которому относится данная декларация,
соответствует перечисленным ниже нормам.
Scale Series: BTBP/BTSP/BTTP/ITB/ITS/ITT
Plattform line: TP
Terminals:
KMB-TM, KMS-TM, KMT-TM
Mark applied
year
0103
Scale Series:
M
0103
1)
2)
3)
Standards
73/23/EEC
93/68/EEC
Low Voltage
EN61010-1
89/336/EEC
93/68/EEC
92/31/EEC
EMC
90/384/EEC
93/68/EEC
Non automatic weighing
Instruments 1), 2), 3)
Approval/
Test-certificate N°
EN61326-1
EN61000-3-2
EN61000-6-1 0,5µV/e ( 3V/m)
EN61000-6-2 1,3µV/e (10V/m)
EN45501
1), 2), 3)
T6189 1), 2)
TC7089 1), 2)
BTEP
Mark applied
year
EU Directive
M
EU Directive
Standards
73/23/EEC
93/68/EEC
Low Voltage
EN60950-1
89/336/EEC
93/68/EEC
92/31/EEC
EMC
EN61326-1 Kl.B
EN61000-3-2
EN61000-3-3
90/384/EEC
EN45501
93/68/EEC
Non automatic weighing
instruments 1)
gilt nur für geeichte Waagen
valable uniquement pour les balances vérifiées
la dichiarazione vale solo per le bilance omologate
vale só para balanças com aferição
dotyczy tylko wag legalizowanych
nur gültig für KMB-TM/KMS-TM/KMT-TM Terminals in
Verbindung mit zugelassenen Lastzellen
valable uniquement pour les terminaux KMB-TM/KMSTM/KMT-TM en liaison avec des cellules de charge
homologuées
valido solo per terminali KMB-TM/KMS-TM/KMT-TM in
collegamento con celle di carico approvate
só válido para os terminais KMB-TM/KMS-TM/KMT-TM
em união com as células de carga admissíveis
ważny tylko dla terminali KMB-TM/KMS-TM/KMT-TM w
połączeniu z dopuszczalnymi ogniwami obciążnikowymi
nur gültig für TP Wägebrücken in Verbindung mit einem
zugelassenen Waagenterminal
valable uniquement pour les plates-formes TP en
liaison avec un terminal de pesée homologué
valido solo per basamenti TP in collegamento con un
terminale di pesata approvato
Approval/ Testcertificate N°
1)
T7092 1)
TC7091 1)
applies only to certified balances
sólo aplicable a balanzas verficadas
Geldt uitsluitend voor geijkte weegschalen
platí jen pro cejchované váhy
действует только для поверенных весов
valid only for KMB-TM/KMS-TM/KMT-TM terminals
in connection with approved load cells
sólo válido para terminales KMB-TM/KMS-TM/KMTTM en combinación con células de carga aprobadas
uitsluitend geldig voor KMB-TM/KMS-TM/KMT-TM
terminals in verbinding met toegestane drukdozen
platí pouze pro terminály KMB-TM/KMS-TM/KMTTM ve spojitosti s přípustnými zátěžovými buňkami.
действительно только для терминалов KMBTM/KMS-TM/KMT-TM, связанных с допущенными
грузовыми ячейками
valid only for TP weighing platforms in connection
with an approved weighing indicator
sólo válido para plataformas de pesaje TP en
combinatión con un terminal de balanza aprobado
English
Important notice for verified weighing instruments
Weighing instruments verified at the place of manufacture bear the preceding mark on the packing
label and a green M-sticker on the descriptive plate. They may be set to work immediately.
Weighing instruments which are verified in two steps has no green "M" on the descriptive plate,
bear
the aforementioned identification on the packing label. The second step of the verification
M
must be carried out by the W&M authorities
The first step of the verification has been carried out in the manufacturing company. It comprises all tests according
EN45501-8.2.2. In regards to scales with analogue connection to the weighing-platform, a weighing test according to
EN45501-3.5.3.3 must be carried out additionally. This test is not necessary if the terminal bears the serial-number
of the weighing-platform.
M
Deutsch
Wichtiger Vermerk für geeichte Waagen in EU-Ländern
Werksgeeichte Waagen tragen vorstehendes Kennzeichen auf dem Packetikett und eine grünen MKleber. auf dem Eichschild. Sie dürfen sofort in Betrieb genommen werden.
Waagen die in zwei Schritten geeicht werden und kein grünes "M" auf dem Eichschild haben,
tragen vorstehendes Kennzeichen auf dem Packetikett.
M
Der zweite Schritt der Eichung ist durch den Eichbeamten durchzuführen.
Der erste Schritt der Eichung wurde im Herstellerwerk durchgeführt. Er umfaßt alle Prüfungen gemäß EN455018.2.2. Bei Waagen mit analogen Wägebrückenanschluss muß zusätzlich die Richtigkeit gemäß EN45501-3.5.3.3
geprüft werden.
Diese Prüfung ist nicht notwendig, wenn das Terminal die Serien-Nr. der Wägebrücke trägt.
M
Français
Remarque Importante pour les Instruments de pesage vérifiées dans les pays membre de
l’Union Européenne
Les instruments de pesage vérifiés en usine sont identifiés par un M sur leur emballage et par un
sticker M vert sur la plaque d'identification.
Ils peuvent être utilisés après leur installation.
Les instruments de pesage vérifiés en deux étapes portent l'identification M barré sur leur
emballage. La seconde étape de la vérification doit être effectuée par l’assistant technique de
M
l’administration des poids et mesures.
La première étape de la vérification a été effectuée en usine. Cela comprend tous les essais suivant la norme
EN45501-8.2.2. Pour les instruments de pesage avec une connexion analogique à la plate-forme de pesage, un
essai de pesage suivant la norme EN45501-3.5.3.3 droit être effectué en plus. Cela n'est pas nécessaire si le
terminal porte le numéro de la plate-forme de pesage.
M
Español
Nota importante para balanzas verificadas en paises de la UE
Las balanzas verificadas en origen llevan esta indicación en la etiqueta del embalaje y con la
M
etiqueta M sobre fondo verde en la placa de caracteristicas pueden ser utilizadas inmediatamente.
Balanzas cuya verificación se realiza en dos fases llevan esta indicación en la etiqueta del
embalaje. La segunda fase de la verificación debe ser realizada por el asistente técnico de la
oficina de contraste.
La primera fase de la verificatión ha sido realizada en origen. Incluye todos los ensayos según la norma EN455018.2.2. Para las básculas con plataforma de pesaje con salida analogica debe realizarse además el ensayo según
EN45501-3.5.3.3.
Este ensayo no es necesario si el terminal lleva el número de la plataforma de pesaje.
M
Italiano
Nota Importante per le bilance approvate nei paesi UE
Le bilance verificate in fabbrica portano questo contrassegno sull'etichetta dell'imballo e con il
sigillo M su sfondo verde sulla targhetta metrologica possono essere messe in uso
immediatamente.
Le bilance che vengono verificate in due fasi, portano questo contrassegno sull'etichetta
dell'imballo. La seconda fase della verifica deve essere eseguita dal servizio assistenza tecnica
M
dell'ufficio di pesi e misure.
La prima fase della verifica è stata eseguita dal produttore e comprende tutte le prove previste dalla norma di
riferimento EN45501-8.22. Riguardo le bilance con connessione analogica a piattaforma di pesata, una ulteriore
prova deve essere eseguita in accordo alla norma EN45501-3.5.3.3. Questa prova non è necessaria se il terminale
porta il numero di serie della piattaforma.
M
Netherlands
Belangrijke aanmerking voor geijkte weegschalen in EG-landen
In de fabriek geijkte weegschalen dragen dit kenteken op het emballage-etiket en een groene Msticker op het ijklabel. Deze kunnen meteen in gebruik genomen worden.
Bij weegschalen die in twee stappen geijkt moeten worden en geen groene “M” op het ijklabel
hebben, staat dit kenteken op het emballage-etiket.
M
De tweede stap van de ijking moet door het ijkwezen uitgevoerd worden.
De eerste stap van de ijking werd in de fabriek uitgevoerd. Deze stap omvat alle tests overeenkomstig EN45501-8.2.2.
Bij weegschalen met een analoge weegbruggenaansluiting moet aanvullend de nauwkeurigheid overeenkomstig
EN45501-3.5.3.3 getest worden.
Deze controle is niet nodig als de terminal het serienummer van de weegbrug heeft.
M
Português
Nota importante para as balanças aferidas em países EU
As balanças aferidas pela fábrica levam o cartaz identificador sobre a etiqueta de pacote e um
adhesivo
M verde sobre a placa de aferição.
M
Têm que colocar-se em funcionamento sem demora.
As balanças que foram aferidas em dois passos e que não tenham um "M" verde sobre a placa de
aferição,
têm o rótulo antecedente na etiqueta de pacote.
M
O segundo passo da aferição tem que ser feito por um empregado público de aferição.
A primeira fase da aferição foi feita na fábrica do produtor. Abarca todas as homologações segundo EN45501-8.2.2.
Nas balanças com uma conexão analógica da ponte de pesagem, há que controlar também a exactidão segundo
EN45501-3.5.3.3. Esta inspecção não é necessária se o terminal leva o número de série da ponte de pesagem.
Česky
Důležitý pokyn pro cejchované váhy v zemích EU
Váhy ocejchované ve výrobním závodě jsou opatřeny výše uvedenou značkou na etiketě balení a
zelenou nálepkou M na cejchovacím štítku. Takže se mohou okamžitě uvést do provozu.
Váhy se cejchují ve dvou etapách, a jestliže nemají zelené M na cejchovacím štítku, mají na etiketě
balení výše uvedenou značku.
M
Druhou etapu cejchování provádí cejchovní úřad.
První fáze cejchování byla provedena ve výrobním závodě. Zahrnuje všechny testy podle EN45501-8.2.2. V případě
vah s analogovým připojením vážního můstku se musí navíc zkontrolovat správnost podle EN45501-3.5.3.3. Tato
kontrola není potřebná, jestliže je na terminálu výrobní číslo vážního můstku.
M
Polski
Adnotacje dotyczące legalizowanych wag w państwach UE
Legalizowane u producenta wagi mają wystające oznaczenie na opakowaniu i zieloną nalepkę M na
M
znaku legalizacji. Takie wagi można natychmiast eksploatować.
Wagi, które są legalizowane w dwóch etapach i nie mają zielonego „M“ na znaku legalizacji, mają
wystające oznaczenie na etykiecie opakowania.
Drugi etap legalizowania musi przeprowadzić pracownik urzędu miar i wag.
Pierwszy etap legalizowania przeprowadzono w zakładzie producenta. Obejmuje wszystkie kontrole według
EN45501-8.2.2. W przypadku wag z analogowym złączem pomostu wagi należy dodatkowo skontrolować poprawność
zgodnie z EN45501-3.5.3.3. Taka kontrola nie jest konieczna, gdy terminal posiada numer seryjny pomostu wagi.
M
Pyccкu
Примечание для поверенных весов в странах ЕЭС
Поверенные на заводе весы помечаются вышеуказанным символом на упаковочной этикетке и
зеленой наклейкой "M" на табличке поверки.
Они могут немедленно приниматься в эксплуатацию.
Весы, которые поверяются в два этапа и не имеют зеленой наклейки "M" на табличке поверки,
помечаются вышеуказанным символом на упаковочной этикетке. Второй этап поверки должен
M
производиться поверочным ведомством.
Первый шаг поверки был выполнен на заводе-изготовителе. Он включает все проверки согласно EN455018.2.2. У весов с аналоговым подключением грузоприемного устройства необходимо дополнительно проверить
правильность согласно EN45501-3.5.3.3. Эта проверка не нужна, если терминал имеет серийный номер
грузоприемного устройства.
M
Date: 27.02.2007
Signature:
Gottl. KERN & Sohn GmbH
Management
Gottl. KERN & Sohn GmbH, Ziegelei 1, D-72336 Balingen, Tel. +49-[0]7433/9933-0,Fax +49-[0]7433/9933-149
Notice
Certified balances and balances used for legal applications have the EU type approval. The year of
the initial verification is shown next to the CE mark. Such balances are verified in the factory and carry
the „M“ mark on the actual balance and the packaging. The year of initial verification is shown next to
the CE mark. The GEO value of verified balances explains for which location of use the balance has
been verified. This GEO value is shown on the balance itself and on the packing. Further details see
GEO value table.
Hinweise
Für geeichte/eichpflichtige Waagen liegt eine EU Bauartzulassung vor. Das Jahr der ersten Eichung
ist neben dem CE Zeichen aufgeführt. Solche Waagen sind ab Werk geeicht und tragen die
Kennzeichnung „M“ auf dem Gerät selbst und auf der Verpackung. Der GEO-Wert gibt bei vom
Hersteller geeichten Waagen an, für welchen Aufstellungsort die Waage geeicht ist. Dieser GEO-Wert
befindet sich auf der Waage sowie der Verpackung. Genaueres ist der GEO-Wert-Tabelle zu
entnehmen.
Remarques
Les balances vérifiées/admissibles à la vérification font l’objet d’une approbation de modèle UE.
L’année de la vérification primitive est indiqués à côté de la marque CE. Ces balances sont vérifiées
d’origine et portent la marque „M“ sur l’appareil lui-même et sur l’emballage. Le valeur GEO indique le
lieu d’utilisation pour lequel la balance été vérifiée. Ce valeur GEO se trouve sur la balance ainsi que
sur l’emballage. Veuillez trouver plus de détails dans le tableau GEO.
Notas
Las balanzas verificadas/verificables cuentan con una aprobación de modelo UE. El año de la primera
verificación está indicado al lado del distintivo CE. Estas balanzas son verificadas en fábrica y llevan
la designación „M“ sobre el propio aparato y sobre el embalaje. El valor GEO indica el lugar de
ubicación por lo cual la balanza está verificado. El valor se encuentra sobre la balanza así como sobre
el embalaje. Por favor tomen demás detalles de la tabla GEO.
Avvertenza
Per le bilance approvate esiste un’approvazione CE del tipo. L´anno della prima verifica è indicato a
fianco della marcatura CE. I tipi marcati con un contrassegno „M“ su sfondo verde possono essere
impiegati da subito. Il coefficiente GEO di bilance omologate indica per quale luogo la bilancia è stata
omologata. Questo coefficiente GEO si trova sulla bilancia e sull’imballo. Ulteriori informazioni vedi
tabella coefficiente GEO
Opmerkingen
Voor geijkte weegschalen/weegschalen, die verplicht geijkt moeten worden, ligt er een EGmodelgoedkeuring ter inzage. Het jaar van de eerste ijking werd naast het EG-conformiteitsteken
vermeld. Dergelijke weegschalen werden in de fabriek geijkt en dragen het identificatielabel „M“ op het
apparaat zelf en op de verpakking. De GEO-waarde geeft bij door de fabrikant geijkte weegschalen
aan, voor welke plaats van opstelling de weegschaal geijkt is. Deze GEO-waarde bevindt zich op de
weegschaal en ook op de verpakking. Meer details kan er uit de tabel met de GEO-waarde afgeleid
worden.
Instruções
Para as balanças aferidas / obrigadas à aferição existe uma homologação de tipo construtivo da EU.
O ano da primeira aferição fica ao lado do simbolo CE. Tais balanças foram aferidas na fábrica e
levam o rótulo „M“ no mesmo aparelho e na embalagem. O valor GEO indica nas balanças aferidas
pelo produtor para qual lugar de colocação a balança foi aferida. Este valor GEO encontra-se na
balança assim como na embalagem. Mais pormenores podem ver-se na tablela dos valores GEO.
Poznámky
Pro ocejchované a cejchování podléhající váhy existuje povolení EU podle typu konstrukce. Rok
prvního cejchování se uvádí vedle značky CE. Takové váhy se cejchují ve výrobním závodě, a jsou
označeny znakem „M“ na vlastním přístroji, i na obalu. Hodnota GEO udává u výrobcem cejchovaných
vah, pro jaké místo instalace je váha ocejchována. Tato hodnota GEO se nachází na váze, jakož i na
obalu. Přesnější je odečíst hodnotu GEO z tabulky.
Wskazówki
Dla wag legalizowanych/podlegających obowiązkowi legalizowania istnieje dokument dopuszczenia
rodzaju konstrukcji UE. Rok pierwszej legalizacji jest podany obok znaku CE. Takie wagi są
legalizowane w zakładzie producenta i mają oznaczenie „M“ na sobie i na opakowaniu. W przypadku
wag legalizowanych u producenta wartość geograficzna podaje, dla jakich miejsc ustawienia waga
została legalizowana. Ta wartość geograficzna znajduje się zarówno na wadze jak i na opakowaniu.
Dokładne informacje znajdują się w tabeli wartości geograficznych.
Указания
Калиброванные/подлежащие поверке весы получают допуск на конструкцию ЕС. Год первой
поверки приведен рядом с символом CE. Такие весы поверены на заводе и имеют маркировку
„M“ на самом устройстве и на упаковке. Значение GEO на откалиброванных изготовителем
весах указывает, для какого места установки произведена калибровка весов. Это значение GEO
находится на весах и на упаковке. Более подробная информация содержится в таблице
значений GEO
GEO-WERT-Tabelle / GEO-value table
geographische
Höhe über Meer in Metern / altitude
Breite
/geo0-650
650-1300
1300-1950 1950-2600
graphical latitude
2600-3250
0°
9°
15°
19°
22°
25°
28°
30°
33°
35°
37°
40°
42°
44°
46°
48°
51°
53°
55°
58°
60°
63°
66°
69°
73°
77°
0/1
1/2
2/3
3/4
4/5
5/6
6/7
7/8
8/9
9 / 10
10 / 11
11 / 12
12 / 13
13 / 14
14 / 15
15 / 16
16 / 17
17 / 18
18 / 19
19 / 20
20 / 21
21 / 22
22 / 23
23 / 24
24 / 25
25 / 26
0‘
52‘
6‘
2‘
22‘
21‘
6‘
41‘
9‘
31‘
50‘
5‘
19‘
32‘
45‘
58‘
13‘
31‘
52‘
17‘
49‘
30‘
24‘
35‘
16‘
52‘
-
9°
15°
19°
22°
25°
28°
30°
33°
35°
37°
40°
42°
44°
46°
48°
51°
53°
55°
58°
60°
63°
66°
69°
73°
77°
85°
52‘
6‘
2‘
22‘
21‘
6‘
41‘
9‘
31‘
50‘
5‘
19‘
32‘
45‘
58‘
13‘
31‘
52‘
17‘
49‘
30‘
24‘
35‘
16‘
52‘
45‘
4/5
5/6
6/7
7/8
8/9
9 / 10
10 / 11
11 / 12
12 / 13
13 / 14
14 / 15
15 / 16
16 / 17
17 / 18
18 / 19
19 / 20
20 / 21
21 / 22
22 / 23
23 / 24
24 / 25
25 / 26
26 / 27
27 / 28
28 / 29
29 / 30
3/4
4/5
5/6
6/7
7/8
8/9
9 / 10
10 / 11
11 / 12
12 / 13
13 / 14
14 / 15
15 / 16
16 / 17
17 / 18
18 / 19
19 / 20
20 / 21
21 / 22
22 / 23
23 / 24
24 / 25
25 / 26
26 / 27
27 / 28
28 / 29
2/3
3/4
4/ 5
5/6
6/7
7/8
8/9
9 / 10
10 / 11
11 / 12
12 / 13
13 / 14
14 / 15
15 / 16
16 / 17
17 / 18
18 / 19
19 / 20
20 / 21
21 / 22
22 / 23
23 / 24
24 / 25
25 / 26
26 / 27
27 / 28
1/2
2/3
3/4
4/5
5/6
6/7
7/8
8/9
9 / 10
10 / 11
11 / 12
12 / 13
13 / 14
14 / 15
15 / 16
16 / 17
17 / 18
18 / 19
19 / 20
20 / 21
21 / 22
22 / 23
23 / 24
24 / 25
25 / 26
26 / 27
Was this manual useful for you? yes no
Thank you for your participation!

* Your assessment is very important for improving the work of artificial intelligence, which forms the content of this project

Download PDF

advertisement