Istruzioni d´uso
VITA vPad comfort / excellence / clinical
Istruzioni d’uso
VITA Farbkommunikation
VITA Farbkommunikation
VITA Presa del colore
VITA Comunicazione del colore
VITA Riproduzione del colore
VITA Controllo del colore
Data 10.13
VITA shade, VITA made.
VITA vPad comfort / excellence / clinical
Indice
1Premessa
5
11.4 Raffreddamento a Standby
16
1.1
Avvertenze generali
5
11.5 Spegnimento
16
1.2 Tutela del diritto d’autore
5
12 Selezionare il programma di cottura
17
2Dotazione
6
12.1 Dati di processo18
2.1 Apparecchiatura in cartone speciale
6
12.2 Programma notturno 19
3
Informazioni tecniche
6
12.3 Tasto indietro
19
4
Dati tecnici
6
12.4 Memorizzazione
19
4.1 Dimensioni / Pesi
6
12.5 Tasti di programma
19
4.2 Dati elettrici 6
13 Impostare / modificare / memorizzare valori
4.3 Condizioni ambientali
6
5
Uso conforme a destinazione 7
13.1 Tasti di funzione – Descrizione
6
Esercizio e pulizia dell'unità di comando
8
13.2 Temperatura di preessiccazione /
6.1 Garanzia e responsabilità
8
6.2 Ricambi
8
13.3 Posizioni lift preessiccazione
21
6.3 Avvertenze di sicurezza
8
13.4 Prevuoto 22
7
9
13.5 Vuoto principale
22
9
13.6 Tempo di salita – Temperatura di salita
23
Funzioni di sicurezza
7.1 Protezione contro le interruzioni di corrente di rete 8
Taratura automatica della temperatura
di programma Tempo di preessiccazione
10
13.7 Temperatura di cottura e tempo di mantenimento
8.1 Assistenza tecnica
10
9 11
13.8 Temperatura di raffreddamento e tempo
Messa in funzione
9.1 Collegamenti del forno per ceramica
VITA VACUMAT 6000 M
11
ressatura VITA VACUMAT 6000 MP 9.3 Collegamento dell'aria compressa
di mantenimento
13.9 Posizione lift Raffreddamento 20
21
24
24
25
13.10 Modifiche dopo l'avvio di un programma di cottura 25
9.2 Collegamenti del forno combinato di cottura /
della temperatura di cottura 20
12
13.11 Quickstart 12
14 Creare o elaborare materiali, programmi
26
e profili utente 27
12
14.1 Creare nuovi materiali.
27
10 Accendere il forno
13
14.2 Modificare materiale.
29
10.1 Avvio Standby 13
14.3 Duplicare materiale. (Copiare)
29
10.2 Formazione di acqua di condensa
14
14.4 Cancellare materiale.
30
10.3 Indicatore di stato
14
14.5 Posizionare materiale.
30
11
Uso e funzioni 15
14.6 Importare materiale
30
di VITA vPad comfort / excellence / clinical
15
14.7 Esportare materiale
30
11.1 Avvio Standby 15
14.8 Creare / modificare programmi 31
11.2 Terminare Standby 15
14.9 Modificare programmi
32
11.3 Tasti lift 16
14.10 Duplicare programmi 32
9.4 Collegamenti del forno di sinterizzazione
VITA ZYRCOMAT® 6000 MS
3
VITA vPad comfort / excellence / clinical
14.11 Cancellare programmi
32
20.1 Modalità forni multipli 48
14.12 Posizionare programmi 32
20.2 Regolazioni forno
49
14.13 Importare programmi
33
20.3 Regolazione pressione di pressatura
51
14.14 Esportare programmi
33
20.4 Dati forno
52
15 Creare / modificare un profilo utente
34
20.5 Data
53
15.1 Attivare / importare password 35
20.6 vPad
53
15.2 Cancellare password
35
20.7 Profilo Start 53
15.3 Modificare profilo utente
35
20.8 Lingue
54
15.4 Duplicare profilo utente 35
20.9 Impostazioni base / Impostazioni all'origine
54
15.5 Cancellare profilo utente 36
20.10 Protezione di sistema
54
15.6 Posizionare profilo utente 36
20.11 Aggiornamento
55
15.7 Importare profilo utente
36
20.12 Interruzione di un programma di cottura
55
15.8 Esportare profilo utente
36
21
Segnalazioni di errore
56, 57
16 Programmi di pressatura 37
22
Indice alfabetico
58, 59
16.1 Temperatura di avvio per programma di pressatura 37
16.2 Tempo di salita / Temperatura di salita
37
16.3 Tempo di vuoto
38
16.4 Temperatura di pressatura / Tempo di pressatura 38
16.5 Tempo di pressatura 1 e pressione di pressatura
38
16.6 Tempo di pressatura 2 e pressione di pressatura 38
16.7 Avvio programma di pressatura
39
17
Programmi di preessiccazione
40
17.1 Selezionare il programma di essiccazione
40
18
Programmi di sinterizzazione
41
18.1 Selezionare programmi di sinterizzazione
42
18.2 Descrizione programma di sinterizzazione
43
18.3 Modalità HighSpeed
43
18.4 Tempo di salita 1 – Tempo di mantenimento 1
44
18.5 Tempo di salita 2 e 3 – Tempo di mantenimento 2 e 345
18.6 Programma di raffreddamento
45
18.7 Modalità 1 definita dall'utente
45
18.8 Modalità 2 HighSpeed
46
18.9 Modalità 3 convenzionale
46
19 Fotoviewer
47
19.1 Regolazioni immagine
47
20 Regolazioni
48
4
VITA vPad comfort / excellence / clinical
1Premessa
1.1 Avvertenze generali
Egregio Cliente,
La ringraziamo per aver deciso di acquistare un'unità di comando VITA vPad comfort /excellence/clinical per la gestione del forno
per ceramica VITA VACUMAT 6000 M, del forno combinato di cottura /pressatura VITA VACUMAT 6000 MP o del VITA ZYRCOMAT
6000 MS.
Con VITA vPad comfort /clinical si possono gestire fino a 2 VITA VACUMAT 6000 M / 6000 MP e VITA ZYRCOMAT 6000 MS.
Con VITA vPad excellence si possono gestire fino a 4 VITA VACUMAT 6000 M / 6000 MP e VITA ZYRCOMAT 6000 MS.
Le unità di comando sono concepite secondo la tecnica più avanzata e soddisfano tutti gli standard internazionali di sicurezza.
L’uso inappropriato tuttavia può essere causa di pericolo – vi preghiamo di leggere le istruzioni di impiego e di attenervi alle relative
avvertenze.
Se osservate, esse sono un aiuto per evitare pericoli, ridurre costi di riparazione e tempi di fermo e per aumentare l’affidabilità e la
durata dell’apparecchio. Tutte le illustrazioni ed i disegni riportati in queste istruzioni di impiego servono a titolo di illustrazione generale
e non sono vincolanti per la costruzione dettagliata dell’apparecchio.
Conservare le istruzioni di impiego in prossimità dell’apparecchio. Esse vanno lette ed applicate da ogni persona che si occupa
dell'apparecchio, ad.es.: uso, eliminazione di guasti durante i cicli di cottura, pulizia e manutenzione (manutenzione periodica, ispezione,
riparazione).
Vi auguriamo il massimo successo nell’uso dell’unità di comando.
1.2
Tutela del diritto d’autore
Avvertenze importanti sulla tutela dei diritti d’autore:
© Legge sul diritto d’autore 2011, VITA Zahnfabrik. Con riserva di tutti i diritti.
Queste istruzioni di impiego e/o il software, nonché dati e informazioni a cui si fa riferimento o che sono qui menzionati,
contengono informazioni riservate e protette dal diritto d’autore della VITA Zahnfabrik.
Questo documento non trasferisce o conferisce alcun diritto o licenza per l’utilizzo di software, dati o informazioni, né un diritto
o una licenza per offrire l’utilizzo della proprietà intellettuale, diritti o obblighi da parte della VITA Zahnfabrik o di altre prestazioni
a questo proposito. Qualsiasi diritto o licenza per l’uso di software, dati, informazioni o altro diritto sulla proprietà intellettuale dalla
VITA Zahnfabrik, nonché qualsiasi obbligo alla fornitura di supporto può essere trasferito solo con un accordo scritto con la VITA
Zahnfabrik H. Rauter GmbH & Co. KG.
5
VITA vPad comfort / excellence / clinical
2Dotazione
2.1 Cartone speciale contenente:
•
•
•
•
1 VITA vPad comfort con display da 7" oppure
1 VITA vPad clinical con display da 7" oppure
1 VITA vPad excellence con display da 8,5" o
1 istruzioni d'uso
Per la gestione da 2 a 4 VITA VACUMAT 6000 M / 6000 MP o VITA
ZYRCOMAT MS con un'unica unità di comando VITA vPad comfort / excellence / clinical occorre un apposito Switchbox con cavo di collegamento (cod. VITA D47009).
3Informazioni tecniche
Unità di comando VITA vPad comfort / clinical con display a colori da 7",
memoria per 500 programmi e Fotoviewer da 1 GB per la gestione fino a
2 unità di sinterizzazione / cottura / cottura - pressatura.
Unità di comando VITA vPad excellence con display a colori da 8,5",
memoria per 1000 programmi e Fotoviewer da 2 GB per la gestione fino a
4 unità di sinterizzazione / cottura / cottura - pressatura.
4Dati tecnici
4.1Dimensioni / Pesi
VITA vPad comfort / excellence / clinical
•
•
•
•
•
L arghezza: 235 mm
Profondità: 156 mm
Altezza: 150 mm
Peso: 0,7 kg
Custodia: plastica
4.2Dati elettrici
L'alimentazione elettrica con 48 Volt CC ha luogo tramite il cavo
di collegamento con il VITA VACUMAT 6000 M / 6000 MP o VITA
ZYRCOMAT 6000 MS.
4.3Condizioni ambientali
•
•
•
6
Impiego in ambienti chiusi
Temperatura ambiente tra 2°C e 40°C
Umidità relativa aria 80% a 31°C
VITA vPad comfort / excellence / clinical
5 Uso conforme a destinazione
Basi per la costruzione dell'apparecchio
L’apparecchio è stato costruito in conformità allo stato della tecnica ed alle
regole riconosciute che disciplinano la tecnica di sicurezza.
Ciononostante è possibile che in caso di impiego non appropriato possano
sorgere pericoli anche mortali per l’utilizzatore o per terzi nonché danni del
forno stesso o di altri beni.
Modalità operative non ammesse
Il funzionamento dell’apparecchio non è consentito con fonti di energia,
prodotti ecc. che sono soggetti alle normative sulle sostanze pericolose o che
provocano in qualsiasi modo un effetto sulla salute degli utilizzatori, e con
modifiche apportate dall'utilizzatore.
Modalità operative ammesse
Il funzionamento dell'apparecchio è consentito soltanto se sono state lette
e comprese interamente le presenti istruzioni di impiego e se vengono
osservate le procedure in esse descritte.
Un uso differente, come p. es. la lavorazione di prodotti differenti di quelli
previsti nonché l’uso di sostanze pericolose o sostanze dannose alla salute,
è da considerarsi come non conforme alla destinazione.
Il produttore / fornitore non risponde per danni risultanti da un tale
comportamento. Il rischio ricade esclusivamente sull’utilizzatore.
7
VITA vPad comfort / excellence / clinical
6 Esercizio e pulizia dell'unità di comando
Per l'esercizio dell'unità di comando non utilizzare oggetti appuntiti o
caldi, che possono danneggiare il touchscreen.
Pulire periodicamente il display con un idoneo detergente per schermi.
Questi tipi di detergente non provocano graffiature, generano un effetto
antistatico e ritardano il deposito di sporcizia.
Danneggiamenti del display riconducibili a trattamento
non appropriato durante l'uso o la pulizia sono esclusi dalla
garanzia.
6.1 Garanzia e responsabilità
La garanzia e la responsabilità sono disciplinate dalle condizioni contrattuali.
In caso di modifiche del software effettuate senza informazione
specifica ed autorizzazione della VITA Zahnfabrik H.Rauter GmbH & Co. KG
cessano responsabilità e garanzia.
6.2Ricambi
I ricambi devono essere conformi ai requisiti tecnici stabiliti dal produttore.
Ciò è sempre garantito dai ricambi originali.
6.3 Avvertenze di sicurezza
Prima della messa in funzione attenersi alle avvertenze di sicurezza del forno
VITA VACUMAT 6000 M / 6000 MP (v. Istruzioni d'uso VITA VACUMAT
6000 M / 6000 MP – Avvertenze di sicurezza) o dello ZYRCOMAT 6000 MS
(v. Istruzioni d'uso ZYRCOMAT 6000 MS– Avvertenze di sicurezza).
8
VITA vPad comfort / excellence / clinical
7 Funzioni di sicurezza
In combinazione con un'unità di comando VITA vPad comfort / excellence /
clinical il forno è dotato delle seguenti funzioni di controllo e sicurezza:
•
•
•
•
•
Controllo termosonda
Controllo temperatura
Controllo vuoto
Protezione contro le interruzioni di corrente
Controllo lift
Funzioni supplementari con VITA VACUMAT 6000 MP
• Riconoscimento pellet (per pellets VITA)
• Riconoscimento corsa di pressatura
7.1 Protezione contro le interruzioni di corrente di rete
Il forno è dotato di protezione contro le interruzioni di corrente. Questo
dispositivo impedisce l‘interruzione del programma e quindi una cottura
errata, in caso di interruzione breve. La protezione si attiva quando vi è una
interruzione durante un ciclo di cottura.
Interruzione di corrente inferiore a ca. 15 sec.
Il programma continua e non viene interrotto, durante l'interruzione il
display è fuori servizio. Dopo il ripristino della corrente il display visualizza
nuovamente il programma in corso.
Interruzione di corrente superiore a ca. 15 sec.
Il programma viene interrotto, il display è fuori servizio. Quando si ripristina la
corrente, il display segnala come informazione l'interruzione di corrente.
Il tempo necessario per la riattivazione dell’unità di comando
dopo il ripristino della corrente è di ca. 20 secondi.
9
VITA vPad comfort / excellence / clinical
8 Taratura automatica della temperatura
La taratura automatica della temperatura viene eseguita dal processore
all'avvio di ogni programma di cottura.
La taratura della temperatura considera, e occorrendo, corregge tutti
gli scostamenti dei componenti elettronici relativi al circuito di misura e
regolazione della temperatura.
Questa taratura viene eseguita in 5 msec in modo da non influire sui
tempi generali di processo. In questo modo si ottiene una temperatura
uniforme di +/- 1°C anche in caso di un tempo di funzionamento prolungato
dell’apparecchio.
8.1 Assistenza tecnica
Ulteriori informazioni sul forno sono presenti nella Homepage:
http://www.vita-zahnfabrik.com oppure
http://www.vita-new-generation.com
Sotto Documenti & Media / Centro Download / Informazioni prodotto /
Software Update sono disponibili aggiornamenti software da scaricare.
Sotto NEWSROOM / Update Messenger è inoltre possibile registrarsi
per ricevere automaticamente per e-mail informazioni sul forno tramite
VITA Update Messenger.
Per informazioni tecniche potete rinvolgervi alla seguente e-mail:
[email protected]
10
VITA vPad comfort / excellence / clinical
9 Messa in funzione
Per l'installazione e la messa in funzione attenersi alle istruzioni d'uso
VITA VACUMAT 6000 M / 6000 MP o ZYRCOMAT 6000 MS.
•
•
•
•
•
•
Con l'apposito cavo in dotazione collegare l'unità di comando VITA vPad comfort / excellence / clinical con il forno VITA VACUMAT 6000 M / 6000 MP o ZYRCOMAT 6000 MS.
Collegare la pompa del vuoto (solo VITA VACUMAT 6000 M / 6000 MP)
Inserire il tubo della pompa del vuoto (solo VITA VACUMAT 6000 M / 6000 MP)
Inserire il cavo di allacciamento alla rete
Accendere il forno con l'interruttore principale
Il lift si porta nella posizione inferiore – in quella superiore e nuovamente
nella posizione inferiore (controllo della corsa del lift)
Inoltre per VITA VACUMAT 6000 MP:
• Collegare l’aria compressa (max. 5 bar) al riduttore di pressione della pompa
per vuoto. Fissare le fascette in dotazione sul tubo dell’aria compressa: 1 all’uscita
dell’impianto dell’aria compressa e 1 sull’accesso alla pompa.
Per i singoli attacchi v .9.1, 9.2 e 9.4.
Attenzione! Posizionare lo zoccolo di cottura sul piattello del lift.
Il funzionamento senza zoccolo di cottura può causare danni del forno
a seguito di surriscaldamento.
In caso di gestione di 2 o più forni con un'unità di comando vPad comfort /
excellence / clinical prestare attenzione ai connettori contrassegnati
numericamente dello Switchbox.
VITA Switchbox
Importante! Al connettore n. 1 deve essere sempre collegato
un forno.
9.1 Collegamenti del forno per ceramica VITA VACUMAT® 6000 M
(v. anche istruzioni d’uso VITA VACUMAT 6000 M)
Indicatore di stato
(v. 10.3)
Attacco per unità di comando
VITA vPad comfort / excellence / clinical
o
Switchbox
Attacco per unità di comando
VITA vPad easy
Connettore tubo per vuoto
Fusibili forno (v. Istruzioni d'uso
VITA VACUMAT 6000 M / 6000 MP)
Attacco pompa per vuoto
Allacciamento alla rete
Interruttore principale
11
VITA vPad comfort / excellence / clinical
9.2 Collegamenti del forno combinato per cottura / pressatura VITA VACUMAT® 6000 MP (v. anche istruzioni d'uso VITA VACUMAT 6000 MP)
Indicatore di stato
(v. 10.3)
Connettore aria compressa,
max. 5 bar
Attacco per unità di comando
VITA vPad comfort / excellence /clinical
o
Switchbox
Fusibili
Attacco-pompa per vuoto
Regolatore pressione 3 bar
Allacciamento alla rete
Interruttore principale
Connettore tubo per vuoto
9.3 Collegamento aria compressa
La pompa del vuoto è dotata di regolatore di pressione.
La pressione di ingresso dal sistema di aria compressa del laboratorio
deve essere max. 6 bar.
L'uscita pressione verso l'apparecchio va regolata su max. 5 bar.
Per la regolazione della pressione di pressatura v. 20.3.
Pompa per vuoto VITA per VITA VACUMAT 6000 M + MP
Indicatore di stato
(v. 10.3)
Attacco per unità di comando
VITA vPad comfort / excellence / clinical
o
Switchbox
Fusibili
Interruttore principale
Allacciamento alla rete
12
9.4 Collegamenti del forno di sinterizzazione VITA ZYRCOMAT® 6000 MS (v. anche istruzioni d'uso VITA ZYRCOMT 6000 MS)
VITA vPad comfort / excellence / clinical
10 Accendere il forno
Accendere il forno con l'interruttore principale (v. 9.1, 9.2, 9.4), il lift
scende nella posizione inferiore, viene caricato il software, appare la
schermata di avvio.
Dopo aver acceso il VITA VACUMAT 6000M / 3000 MP il display
visualizza.
VITA vPad comfort /excellence /clinical con 1 forno
Laboratorio
Temperatura
Standby on
Standby off
Lift su
Lift giù
Standby
Forno off
Display con un forno collegato
VITA vPad comfort / excellence / clinical con 2 forni
Laboratorio
Temperatura
Forno 1
Forno 2
Standby on
Standby off
Standby
Forno off
Lift su
Lift giù
Spegnimento
Display con due forni collegati
10.1Avvio Standby
1 forno:
Azionare il tasto Standby On
2 forni:
Con i tasti Forno 1 o Forno 2 selezionare il forno.
Confermare con il tasto Standby On.
Il lift sale nella camera di cottura, la temperatura si porta alla temperatura
di Standby impostata. Quando è stata raggiunta la temperatura di Standby,
viene mantenuta per 5 minuti e quindi il forno è pronto per il ciclo di cottura.
Il tasto Raffreddamento è visibile solo quando la temperatura della camera
di cottura è superiore alla temperatura di Standby.
13
VITA vPad comfort / excellence / clinical
10.2 Evitare la formazione di acqua di condensa (AntiCon)
Se il forno viene avviato con l'interruttore principale e lo Standby, il lift
si porta nella posizione superiore, ma non chiude completamente la camera
di cottura, in modo che l'acqua di condensa nell'isolamento possa evaporare.
Dopo il raggiungimento della temperatura di Standby ed il mantenimento
per ca. 5 minuti, la camera di cottura viene chiusa completamente ed il forno
è pronto. Con il tasto Standby Off il lift scende ed il riscaldamento
si disinserisce.
10.3 Indicatore di stato
L'indicatore di stato segnala le seguenti situazioni di esercizio:
• Verde – forno in Standby
• Blu – Programma di cottura attivo
• Rosso – Errore
14
VITA vPad comfort / excellence / clinical
11 Uso e funzioni
di VITA vPad comfort / excellence / clinical
Laboratorio
Temperatura
Standby on
Standby off
Lift su
Lift giù
Raffreddamer
Standby
Forno off
VITA vPad comfort /vPad excellence con 1 unità di cottura
Laboratorio
Temperatura
Standby
Forno off
Standby on
Standby off
Lift su
Lift giù
Spegnimento Raffreddamer
1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14
15 16 17 Temperatura di Standby
Temperatura camera di cottura
Ora / Data
Gestione forno
Materiali / Programmi
Regolazioni forno
Profili utente / Materiali / Programmi di cottura individuali
Fotoviewer
Standby On
Standby Off
Lift Su
Lift Giù
Raffreddamento rapido fino a Standby (simbolo visibile solo quando la
temperatura della camera di cottura è superiore alla temperatura di Standby)
Numero del forno selezionato / Nome utente / Protezione con Password: Password attivata – lucchetto chiuso
Password non attivata – lucchetto aperto
Forno Off / Display Off v. 11.5
Campo informazione Tempo residuo/Utente/Temperatura
Disinserimento forno in modalità forni multipli v. 11.5
VITA vPad comfort /vPad excellence con 2 unità di cottura
11.1 Avvio Standby
Standby On
La gestione di programmi, impostazioni, utente e Fotoviewer
(icone barra superiore) è possibile in funzione Standby attiva o disattiva.
Se si avvia il forno con l'interruttore principale e Standby, il lift si porta in
posizione superiore e resta aperto di ca. 2-3 cm per ca. 10 minuti, in modo
che l'acqua di condensa dell'isolamento possa evaporare.
Al raggiungimento della temperatura di Standby e dopo un mantenimento
di 5 minuti, la camera di cottura si chiude.
11.2 Terminare Standby
Standby Off
Azionare il tasto: il lift scende, il riscaldamento si spegne.
15
VITA vPad comfort / excellence / clinical
11.3 Tasti lift
Lift Su
Lift Giù
Il lift sale o scende finché viene azionato il tasto Lift Su o Lift Giù.
11.4 Raffreddamento a Standby
Raffreddamento
Il tasto Raffreddamento è visibile/attivo solo quando la temperatura nella
camera di cottura è più alta della temperatura di Standby.
Il lift resta nella posizione inferiore, si inserisce la pompa, al raggiungimento
della temperatura di Standby meno 50°C il lift sale nella camera di cottura
e inizia il Raffreddamento riscaldamento alla temperatura di Standby.
11.5Spegnimento
Spegnimento
In modalità forni multipli, ogni forno può essere disinserito singolarmente.
Se si gestiscono più forni con un'unica unità di comando, azionando il tasto
Spegnimento appare una finestra di dialogo in cui sono indicati gli apparecchi
in funzione. E' possibile selezionare ogni singolo apparecchio per spegnerlo.
Dopo aver azionato il tasto Forno Off il lift sale, il riscaldamento si spegne e
sul display appare Spegnimento.
16
VITA vPad comfort / excellence / clinical
12 Selezionare il programma di cottura
I programmi possono essere selezionati con l'icona Materiale o Utente.
Materiale
Azionando l'icona Materiale vengono visualizzati i materiali memorizzati.
Utente
Azionando l'icona Utente vengono visualizzati gli utenti inseriti, e dopo aver
selezionato l'utente i rispettivi materiali memorizzati.
Per selezionare ed avviare un programma di cottura procedere come segue:
1. Selezione materiale
1:Shutdown
Labor
Temperatura
Elabora
Forno off
Selezione materiale
2. Selezione programma
Ossidazione
WASH OPAQUE
WASH OPAQUE pasta
Opaque
OPAQUE PASTE
Cottura MARGIN
EFFECT LINER
1. Cottura dentina
2. Cottura dentina
Finale Akz.
Finale Glaze LT
Cott. Correzione COR
Temperatura
Standby
Elabora
Forno off
Indietro
Selezione programma
3. Avvio programma col tasto Start
La curva di cottura diventa rossa con il procedere del programma di cottura.
VITA VM 15
1. Cottura dentina
Lo scorrimento del tempo è visualizzato all'interno dei singoli tasti delle fasi di programma.
Temperatura
Il tempo complessivo del programma è indicato in rosso (v. simbolo dell'orologio
in alto a destra).
Standby
Forno off
Dati di proces Prg. notturno
Indietro
Salva
Stop
Stato di programma e procedere della curva di cottura
Start
In modalità forno singolo il programma di cottura viene visualizzato durante
l'intero svolgimento.
Al termine del programma riappare la schermata dei programmi di cottura.
17
VITA vPad comfort / excellence / clinical
In modalità forni multipli dopo ca. 20 sec. dall'avvio del programma appare
la schermata sinottica dei forni (v. 11 Fig. 2)
In tal modo è possibile selezionare il successivo forno libero e utilizzarlo per la
cottura.
Al termine del programma si sente un segnale acustico, per le relative
impostazioni v. 20.2.
Il programma in corso può essere arrestato in qualsiasi momento con il tasto Stop.
Informazioni sugli altri tasti funzione:
12.1 Dati di processo
Laboratorio
Dati ordine
1. Cottura
Temperatura
Dati di processo
Numero ordine
Nome
Standby
Nota
Azionare il tasto Dati di processo, il display visualizza:
Interrompi
Forno off
Dati di proces Prg. notturno
Indietro
Indicazione dati di processo
Salva
Ok
Stop
Start
Memorizzazione dei dati di cottura per sistemi di controllo qualità
I seguenti dati vengono memorizzati automaticamente:
• Utente /utilizzatore
• Denominazione materiale
• Denominazione programma cottura
• Dati programmi di cottura – valori reali e dovuti
• Tipo apparecchio
• Nr. apparecchio
• Data ciclo cottura
E' possibile aggiungere inoltre i seguenti dati in un campo di
impostazione:
Azionare campo impostazione:
• Nr. ordine
• Nome utente
• Osservazioni sull'oggetto di cottura
Col tasto OK confermare il valore oppure col tasto Interrompi mantenere
l'ultima impostazione e tornare alla schermata con la curva di cottura.
Questi dati vengono salvati nella memoria dell'unità di comando.
Successivamente i dati possono essere esportati su una chiavetta USB e
trasferiti al programma di gestione dati di cottura FDS (Firing-Data-System)
su un PC (v. 20.4).
Questo programma di gestione dati consente l'archiviazione di tutti i dati
di cottura e successivamente il richiamo e la stampa di singoli ordini.
18
VITA vPad comfort / excellence / clinical
12.2Programma notturno
Programma notturno
Azionando questo tasto si attiva il programma notturno: al termine di un
programma di cottura quando la temperatura della camera di cottura è scesa
a 200°C il lift risale, display e riscaldamento vengono disinseriti.
Per riaccendere l'apparecchio occorre disinserire e reinserire l'interruttore
principale.
Il programma notturno deve essere attivato prima dell'avvio del programma
di cottura.
12.3Tasto indietro
Indietro
Con il tasto Indietro viene visualizzata la schermata precedente.
12.4 Salva
Salva
Memorizzare valori di programma – v. 13
12.5 Tasti di programma
Funzioni dei tasti di programma – v. 13.1 –
paragrafo Impostare / Modificare valori di programma.
19
VITA vPad comfort / excellence / clinical
13 Impostare / modificare / memorizzare
valori di programma
Tutti i programmi e valori di programma sono liberamente modificabili,
ad eccezione di quelli memorizzati nell'utente VITA.
Nell'utente VITA sono contenuti tutti i programmi originali VITA e servono
da copia di sicurezza delle impostazioni di origine.
L'utente Laboratorio (nel VITA vPad clinical “Studio”) è una copia dell'utente VITA e
può anch'esso essere modificato, ad eccezione della denominazione dei materiali (v. 14).
Nell’utente Doc, presente esclusivamente sul VITA vPad clinical, sono preimpostati
tutti i materiali per lo studio che utilizza il sistema CEREC ed i relativi programmi.
Temperatura
VITA
Doc
Praxis
Mike
Sarah
Standby
Elabora
Forno off
Fig. 1 Profili utente
All'impostazione di un nuovo utente viene automaticamente eseguita una
copia di tutti i programmi VITA. Questi programmi possono essere modificati
dall'utente secondo le proprie esigenze e memorizzati. Sono escluse modifiche
della denominazione dei materiali.
Per l'impostazione di nuovi materiali sono disponibili diversi simboli, che
possono anche essere modificati (v. 14.1)
Modifiche di valori vanno memorizzate con il tasto Salva.
Temperatura
VITABLOCS
Block 1
Se un programma con valori modificati viene avviato direttamente con il tasto
Start, la modifica si applica al programma attivo, ma al termine del programma
viene resettato l'ultimo valore memorizzato.
Block 2
Standby
Elabora
Forno off
Fig. 2 Materiali preimpostati nell'utente DOC
Se è attivata la protezione con Password, dopo aver azionato il tasto Salva
viene richiesta la Password. Dopo aver inserito la Password valida, il valore
impostato può essere memorizzato.
Per la modifica di valori dopo l'avvio di un programma v. 13.10.
Laboratorio
VITA VM 15
Temperatura
Standby
Forno off
Dati di proces Prg. notturno
Indietro
Salva
Stop
Start
Salva
Stop
Start
Fig. 3 Programma di cottura
Presse
Programma 1
Temperatura
Standby
Forno off
Dati di proces Prg. notturno
Indietro
Fig. 4: Programma di cottura con 2. salita temperatura
20
13.1 Tasti di funzione – Descrizione
1 Temperatura e tempo preessiccazione (v. 13.2)
2 Posizioni lift preessiccazione (v. 13.3)
3 Prevuoto (v. 13.4)
4 Tempo / temperatura salita (v. 13.6)
5 Vuoto principale (v. 13.5)
6 Temperatura di cottura e tempo mantenimento (v. 13.7)
7 Temperatura di raffreddamento e tempo mantenimento (v. 13.8)
8 Posizione lift per raffreddamento (v. 13.9)
9 Memorizzare dati di processo (v. 12.1)
10 Programma notturno (v. 12.2)
11 Indietro alla schermata precedente (v. 12.3)
12 Tasto Salva (v. 13)
13 Tasto Stop programma
14 Tasto Start programma
15 1. Temperatura di cottura e tempo di mantenimento
16 Vuoto per 2. salita temperatura e tempo di mantenimento
17 2. Tempo / temperatura di salita
18 2. Temperatura di cottura e tempo mantenimento
VITA vPad comfort / excellence / clinical
13.2Temperatura di preessiccazione / Tempo di preessiccazione
Laboratorio
Valore: 200°C – 800°C
Temperatura
Temp. di preessiccazione
Azionare il tasto Preessiccazione, il display visualizza:
Tempo di preessiccazione
Impostare / modificare valori
Standby
Forno off
Interrompi
Dati di proc
Ok
Start
•
•
Azionare il campo Temperatura preessiccazione o
Tempo preessiccazione
Impostare il valore
Valori possibili:
Temperatura
Tempo
200°C – 800°C
0 – 40:00 min/sec.
Vengono visualizzati i possibili valori.
Con il tasto OK confermare il valore oppure con il tasto Interrompi
mantenere l'ultimo valore e tornare alla schermata della curva di cottura.
Laboratorio
Temperatura
13.3Posizioni lift preessiccazione
Per la fase di preessiccazione sono disponibili 3 posizioni del lift.
Valore: 0% – 80%
Tempo c
Valore c
Tempo b
Valore b
Tempo a
Valore a
Azionare il tasto Posizione lift, il display visualizza:
Standby
Forno off
Dati di proc
Interrompi
Ok
Start
Impostare / modificare valori
Il campo di dialogo è suddiviso in impostazione della posizione in %
e impostazione tempo residuo nella posizione.
Impostare la posizione lift in % e confermare con OK.
oppure
con il tasto Lift portare il lift nella posizione desiderata e registrare
il valore con il tasto
Tempo residuo nelle posizioni:
Il tempo per la Pos. c viene calcolato automaticamente
Tempo per Pos. a o b
•
•
Azionare il campo desiderato a o b
Impostare il valore
Vengono visualizzati i possibili valori.
Con il tasto OK confermare il valore oppure con il tasto Interrompi
mantenere l'ultimo valore e tornare alla schermata della curva di cottura.
21
VITA vPad comfort / excellence / clinical
Per la fase di preessiccazione sono disponibili 3 posizioni del lift.
Pos. a – posizione inferiore
Pos. b – posizione intermedia
Pos. c – posizione superiore
valori possibili 0 – 30%
valore possibile max. 60%
valore possibile max. 100%
I tempi delle singole posizioni dipendono dal tempo di preessiccazione.
Il tempo della Pos. c viene calcolato automaticamente.
Se si imposta un tempo di preessiccazione superiore a 3:00 min i tempi della
Pos. a e della Pos. b vengono mantenuti ed adattato il tempo della Pos. c.
Se si imposta un tempo di preessiccazione inferiore a 3:00 min la
preessiccazione nella Pos. b viene eseguita con una posizione del lift pari
al 50 %.
13.4Prevuoto
Laboratorio
Valore: 1% – 100%
Valore di prevuoto
Temperatura
Azionare il tasto Prevuoto
Il display visualizza:
Tempo di prevuoto
Standby
Forno off
Interrompi
Dati di proc
Ok
Impostare / modificare valori
Start
•
•
Regolazione individuale prevuoto
Azionare Tempo o Valore %
Impostare il valore
Valori possibili:
Tempo
Valore % 0 – 30:00 min/sec.
0 – 100%
Vengono visualizzati i possibili valori.
Con il tasto OK confermare il valore oppure con il tasto Interrompi
mantenere l'ultimo valore e tornare alla schermata della curva di cottura.
Con l'impostazione Prevuoto nella camera di cottura si instaura il vuoto,
prima che venga attivata la salita della temperatura.
Impostando il tempo 0:00 si disinserisce il prevuoto.
13.5Vuoto principale
Laboratorio
Hauptvacuum
Valore: 1% – 100%
Valore di vuoto
Temperatura
Azionare il tasto VAC il display visualizza:
Tempo vuoto principale
Standby
Forno off
Dati di proc
Regolazione parametri vuoto principale
22
Impostare / modificare valori
Temperatura Start
Interrompi
Ok
Start
•
•
Azionare Tempo o Valore % oppure °C
Impostare il valore
VITA vPad comfort / excellence / clinical
Valori possibili:
Valore % 50 – 100%
Tempo 0 – 80:00 min/sec.
Temperatura °C 200°C – 1190°C
Vengono visualizzati i possibili valori.
Con il tasto OK confermare il valore oppure con il tasto Interrompi
mantenere l'ultimo valore e tornare alla schermata della curva di cottura
I valori per i tempi di inserimento e disinserimento della pompa dipendono
dai valori di programma esistenti. Se si modifica la temperatura finale o
la temperatura di preessiccazione, il tempo di vuoto viene adattato al tempo
di salita.
Il tempo di vuoto max. risulta dal tempo di salita sommato al tempo
di mantenimento della temperatura finale.
13.6Tempo di salita – Temperatura di salita
Laboratorio
Valore: 20-120
Temperatura
Valore di prevuoto
Azionare il tasto Salita
il display visualizza:
Tempo di prevuoto
Standby
Impostare / modificare valori
Forno off
Dati di proc
Interrompi
Ok
Impostazione tempo di salita e temperatura di salita
Start
•
•
Azionare il campo °C/min o min/sec.
Impostare il valore
Valori possibili °C/min: 20°C - 120°C Valori possibili min/sec 03:00 - 40:00 min/sec.
Vengono visualizzati i possibili valori.
Con il tasto OK confermare il valore oppure con il tasto Interrompi
mantenere l'ultimo valore e tornare alla schermata della curva di cottura
Dopo aver impostato un valore °C/min o min/°C il 2. valore viene
automaticamente calcolato e visualizzato.
Se in base al valore impostato in min/sec. per la salita della temperatura,
il gradiente di temperatura calcolato risulta inferiore a 20°C/min o supera il
valore max. di 120°C, viene automaticamente impostato un tempo di salita
in min/sec. ammissibile.
Se dopo aver impostato la salita della temperatura si modifica la temperatura
di preessiccazione o la temperatura di cottura, il valore in °C/min viene
mantenuto, il tempo in min/sec. adattato.
23
VITA vPad comfort / excellence / clinical
13.7Temperatura di cottura e tempo di mantenimento
Laboratorio
Valore: 200°C – 1190°C
Temperatura
Temperatura di cottura
Azionare il tasto Temperatura di cottura
Il display visualizza:
Tempo di cottura
Standby
Forno off
Interrompi
Dati di proc
Ok
Impostare / modificare valori
Start
Impostazione temperatura di cottura e tempo
di mantenimento
•
•
Azionare il campo °C o min
Impostare il valore
Valori impostabili: max. 1190°C
Valori impostabili: max. 40:00 min/sec.
Vengono visualizzati i possibili valori.
Con il tasto OK confermare il valore oppure con il tasto Interrompi
mantenere l'ultimo valore e tornare alla schermata della curva di cottura
(v. 13, Fig. 1).
13.8Temperatura di raffreddamento e tempo di mantenimento
Laboratorio
Valore: 200°C - 900°C
Temperatura
Temperatura di raffreddamento
Azionare il tasto Raffreddamento, il display visualizza:
Tempo di raffreddamento
Standby
Forno off
Impostare / modificare valori
Attivare raffreddamento
Dati di proc
Interrompi
Impostazione parametri di raffreddamento
Ok
Start
•
•
Azionare il campo °C o min
Impostare il valore
Valori possibili:
Valori possibili:
200°C – 900°C 0 – 40:00 min/sec.
Vengono visualizzati i possibili valori.
Con l’impostazione di temperatura o tempo il campo Attivare raffreddamento si attiva automaticamente – tasto con conferma
di inserimento
Disattivare raffreddamento.
Azionare Disattivare raffreddamento – tasto senza conferma di
inserimento.
Con il tasto OK confermare il valore oppure con il tasto Interrompi
mantenere l'ultimo valore e tornare alla schermata della curva di cottura
(v. 13 – Fig.1).
24
VITA vPad comfort / excellence / clinical
13.9Posizione lift Raffreddamento
Laboratorio
Temperatura
Valore: 0% – 100%
Posizione lift
Azionare il tasto Posizione lift,
il display visualizza:
Standby
Forno off
Dati di proc
Interrompi
Ok
Impostazione parametri di raffreddamento per singola
posizione del lift
Impostare / modificare valori
Start
•
•
Azionare il campo °C o min.
Impostare il valore
Nella finestra di dialogo vengono visualizzati i possibili valori.
Con il tasto OK confermare il valore oppure con il tasto Interrompi
mantenere l'ultimo valore e tornare alla schermata della curva di cottura
(v. 13, Fig. 1).
Per l'impostazione e la modifica dei valori di programma per la 2. salita
di temperatura ed il 2. tempo di mantenimento si procede in modo analogo.
13.10 Modifiche dopo l'avvio di un programma di cottura
E' possibile modificare valori di programma dopo l'avvio di un programma
di cottura. Per evitare cotture errate non sono consentite modifiche che
comportino regolazioni automatiche in altre fasi del programma, come ad es.
la modifica del tempo di salita che richiede anche un adattamento automatico
del tempo di vuoto.
In questo caso non vi è richiesta di Password, non è possibile memorizzare
e la modifica è solo temporanea.
In linea di principio, è possibile modificare solo una fase di programma
inattiva. Le fasi di programma ancora modificabili sono riconoscibili dalla
rappresentazione schematica a pulsanti (pulsante scuro). Se si seleziona una
fase di programma ancora disponibile per modifiche, e nel frattempo questa
diventa attiva, appare la schermata della curva di cottura ed il programma
prosegue con i valori precedentemente impostati.
Nella finestra di dialogo viene visualizzato il tempo ancora disponibile per
modifiche.
I seguenti valori sono modificabili:
•
•
•
•
Temperatura di cottura
Tempo di mantenimento della temperatura di cottura
Temperatura di raffreddamento
Tempo di mantenimento della temperatura di raffreddamento
Quando si modifica la temperatura finale il gradiente °C/min viene sempre
mantenuto, vengono adattati il tempo di salita ed il tempo di vuoto.
25
VITA vPad comfort / excellence / clinical
13.11 Quickstart
Se all'avvio di un programma la temperatura di cottura è più alta della
temperatura di preessiccazione o della temperatura di avvio, appare la
segnalazione Quickstart. Il pulsante Quickstart è attivo solo nei programmi
di cottura senza preessiccazione.
Il pulsante Quickstart è attivo solo nei programmi senza
preessiccazione.
In modalità Quickstart si possono selezionare le seguenti possibilità:
•
•
•
Raffreddamento lento alla temperatura di avvio senza inserimento
della pompa del vuoto
Raffreddamento rapido alla temperatura di avvio mediante
inserimento della pompa del vuoto
Quickstart: avvio del programma alla temperatura della camera
di cottura esistente.
Selezionando Quickstart il gradiente (°C/min) viene mantenuto e adattato
il tempo di salita. Analogamente nei programmi con vuoto il tempo di vuoto
viene adattato al tempo di salita della temperatura. I valori adattati vengono
visualizzati e devono essere confermati con il tasto OK.
26
VITA vPad comfort / excellence / clinical
Laboratorio
14 Creare o elaborare materiali, programmi
e profili utente
Sul piano Materiali, Programmi e Profilo utente appare il tasto Elabora.
Temperatura
Standby
Elabora
Forno off
Fig. 1 Materiali
Elabora
Azionando questo tasto viene visualizzato il piano di elaborazione giallo
con le seguenti possibilità:
Laboratorio
Ossidazione
Wash Opaque polvere
Wash Opaque pasta
Opaque
OPAQUE PASTE
Cottura MARGIN
Cottura LUMINARY
Fissaggio colori
1. Cottura dentina
2. Cottura dentina
Cottura finale
Finale Akz.
Temperatura
Standby
Elabora
Forno off
Indietro
Fig. 2 Programmi
Temperatura
VITA
Labor
Studio
Mike
•
•
•
•
•
•
•
Creare nuovi materiali, programmi, profili utente
Modificare materiali, programmi, profili utente
Duplicare materiali, programmi, profili utente
Cancellare materiali, programmi, profili utente
Posizionare materiali, programmi, profili utente
Importare dati materiali, programmi, profili utente da chiavetta
USB all'unità di comando
Esportare dati materiali, programmi, profili utente dall'unità
di comando alla chiavetta USB
Materiali e programmi nell'utente VITA non possono essere modificati.
Sarah
Standby
Forno off
Elabora
Fig. 3 Profili utente
14.1 Creare nuovi materiali
Nuovi materiali possono essere creati sotto Materiale o nell' Utente.
Materiale
Azionando l'icona Materiale si visualizzano direttamente i materiali
memorizzati.
Utente
Azionando l'icona Utente si visualizzano gli utenti creati e dopo aver
selezionato un utente si visualizzano i materiali memorizzati.
27
VITA vPad comfort / excellence / clinical
Laboratorio
1. Azionare l'icona Materiale • Azionare il tasto Elabora
Temperatura
Standby
Elabora
Forno off
Fig. 1 Il display visualizza Materiali
•
Azionare il tasto Nuovo
Laboratorio
Temperatura
Standby
Forno off
Nuovo
Modifica
Copia
Elimina
Posiziona
Importa
Esporta
Indietro
Fig. 2 Il display visualizza il piano di elaborazione Materiali
Laboratorio
Nome Materiale:
oppure
• Selezionare programma di pressatura (v. Programmi di pressatura)
Temperatura
Standby
Interrompi
Forno off
Nuovo
Modifica
Copia
2. Impostare nome materiale (max. 12 caratteri)
• Azionare il campo Nome Materiale – appare la tastiera.
• Digitare il nome
• Azionare il tasto OK
• Selezionare Contenitore (3 possibilità)
Elimina
Fig.3 Impostazioni per Materiali
Posiziona
Ok
Importa
Esporta
Indietro
oppure
• Selezionare programma in 2 fasi per cotture di cristallizzazione
(v. Programmi in 2 fasi)
oppure
• Selezionare programma per Blocs
oppure
• Programma per ceramiche da sinterizzazione
oppure
• Selezionare Il Colore (5 possibilità)
• Confermare col tasto OK oppure con il tasto Interrompi
tornare alla Fig. 2 Piano di elaborazione
28
VITA vPad comfort / excellence / clinical
14.2Modificare materiale
VITA
I materiali e programmi presenti nell'utente VITA non possono essere
modificati. Azionando il tasto Elabora viene visualizzata la segnalazione
„l'utente VITA non può essere modificato“.
Laboratorio/Studio
Doc
Per i materiali e programmi presenti nell'utente Laboratorio (su VITA clinical
“Studio”) e Doc (solo VITA vPad clinical) sono possibili le seguenti funzioni:
• Modificare
• Duplicare
• Cancellare
• Posizionare
• Importare
• Esportare
•
•
•
•
•
Nella Fig. 1 Materiale azionare il tasto Elabora – appare il piano
di elaborazione
Selezionare il Materiale da modificare
Azionare il tasto Modifica
Impostare o selezionare le modifiche desiderate: nome, colore o
contenitore (v. Fig. 3)
Confermare con il tasto OK oppure con il tasto Interrompi tornare
alla Fig. 2.
Sul display appare il materiale modificato.
Azionare il tasto Indietro – il display visualizza la Fig. 1 Materiali.
Attenzione: per i materiali VITA possono essere modificati tutti i valori
e le denominazioni dei programmi. Non sono possibili modifiche della
denominazione materiali VITA e dei contenitori VITA.
14.3Duplicare materiale (Copiare)
•
•
•
•
•
Nella Fig. 1 Materiale azionare il tasto Elabora – appare il piano
di elaborazione
Selezionare il Materiale da duplicare
Azionare il tasto Duplica
Viene inserito il materiale con i relativi programmi e contrassegnato
con una sigla aggiuntiva (ad es. VITA VM13 (2))
Azionare il tasto Indietro – il display visualizza la Fig. 1 Materiali
Il nome materiale può essere modificato in modalità Modifica (14.2).
29
VITA vPad comfort / excellence / clinical
14.4Cancellare materiale
Laboratorio
Temperatura
Standby
Elabora
Forno off
•
•
•
•
•
Fig. 1 Visualizzazione Materiali
Nella Fig. 1 Materiale azionare il tasto Elabora –
appare il piano di elaborazione
Selezionare il Materiale da cancellare
Azionare il tasto Cancella
Confermare con il tasto OK oppure con il tasto Interrompi
Azionare il tasto Indietro – il display visualizza la Fig. 1 Materiali
Attenzione! Se si cancella un materiale si cancellano anche tutti
i programmi di cottura ad esso correlati.
Laboratorio
14.5Posizionare materiale
Temperatura
Standby
Forno off
Nuovo
Modifica
Copia
Elimina
Posiziona
Fig. 2 Piano di elaborazione Materiali
Importa
Esporta
Indietro
•
•
•
•
Nella Fig. 1 Materiale azionare il tasto Elabora –
appare il piano di elaborazione
Selezionare il Materiale di cui si desidera modificare la posizione
Azionare il tasto Posiziona, il gruppo di materiali si sposta di
1 posizione verso destra
Azionare il tasto Indietro – il display visualizza la Fig. 1 Materiali
14.6Importare materiale
•
•
•
•
•
Nella Fig. 1 Materiale azionare il tasto Elabora –
appare il piano di elaborazione
Selezionare il tasto Importa
Selezionare i dati sulla chiavetta USB
Azionare il tasto Importa –
I dati vengono trasferiti nell'unità di comando
Azionare il tasto Indietro – il display visualizza la Fig. 1 Materiali
Attenzione! Per importare dati la chiavetta USB contenente
i dati da importare deve essere inserita nell'unità di comando.
14.7Esportare materiale
•
•
•
•
•
30
Nella Fig. 1 Materiale azionare il tasto Elabora –
appare il piano di elaborazione
Selezionare il Materiale da esportare
Azionare il tasto Esporta
Azionare il tasto Salva oppure Interrompi
Azionare il tasto Indietro – il display visualizza la Fig. 1 Materiali
Attenzione! Per esportare dati la chiavetta USB deve essere
inserita nell'unità di comando.
VITA vPad comfort / excellence / clinical
14.8 Creare / modificare programmi
Programmi possono essere creati ex novo o modificati sotto Materiale o
sotto Utente.
Materiale
Azionando l'icona Materiale vengono visualizzati direttamente i materiali
memorizzati
Utente
Laboratorio
Azionando l'icona Utente si visualizzano i profili utente presenti. Dopo aver
selezionato un utente vengono visualizzati i materiali memorizzati.
Temperatura
Standby
Elabora
Forno off
1. Selezionare un materiale
Fig. 1 Materiali
Laboratorio
Ossidazione
Wash Opaque polvere
Wash Opaque pasta
Opaque
OPAQUE PASTE
Cottura MARGIN
Cottura LUMINARY
Fissaggio colori
1. Cottura dentina
2. Cottura dentina
Cottura finale
Finale Akz.
2. Selezionare un programma da elaborare
Temperatura
Standby
Elabora
Forno off
Indietro
Fig. 2 Programmi
Laboratorio
Ossidazione
Wash Opaque polvere
Wash Opaque pasta
Opaque
OPAQUE PASTE
Cottura MARGIN
Cottura LUMINARY
Fissaggio colori
Finale Akz.
Cottura MARGIN
Cottura EFFECT LINER
1. Cottura dentina
Azionare il tasto Elabora, il display visualizza il piano di elaborazione giallo
Fig. 3.
Selezionando un utente con Password dopo aver azionato il tasto Elabora
appare la tastiera per l'impostazione della Password.
Temperatura
Standby
Dopo aver impostato la Password appare il piano di elaborazione Fig. 3.
Forno off
Nuovo
Modifica
Copia
Elimina
Posiziona
Importa
Esporta
Indietro
Fig. 3 Piano di elaborazione
Laboratorio
Nome Programma:
Temperatura
•
•
•
Azionare il tasto Nuovo, appare la tastiera (v. Fig. 4)
Digitare il nome – max. 20 caratteri
Azionare OK, iI display visualizza il nuovo programma.
E' possibile che il nuovo programma venga creato su una nuova pagina.
Standby
Forno off
Interrompi
Ok
Fig. 4 Impostazione nome programma
31
VITA vPad comfort / excellence / clinical
•
Cambiare pagina con i tasti
•
Dopo aver selezionato il programma i rispettivi valori vengono visualizzati
in corrispondenza della curva di cottura e memorizzati (v. 13).
Laboratorio
Temperatura
Standby
14.9Modificare programmi
Elabora
Forno off
Fig. 1 Materiali
Laboratorio
Ossidazione
Wash Opaque polvere
Wash Opaque pasta
Opaque
OPAQUE PASTE
Cottura MARGIN
Cottura LUMINARY
Fissaggio colori
1. Cottura dentina
2. Cottura dentina
Cottura finale
Finale Akz.
Temperatura
•
•
•
•
•
•
Nella Fig. 1 selezionare il materiale
Nella Fig. 2 Programmi di cottura azionare il tasto Elabora,
appare il piano di elaborazione
Selezionare il Programma da modificare
Azionare il tasto Modifica
Inserire le modifiche desiderate (nome) tramite tastiera
Azionare il tasto OK
Standby
Elabora
Forno off
14.10 Duplicare programmi
Indietro
Fig. 2 Programmi
Laboratorio
Ossidazione
Wash Opaque polvere
Wash Opaque pasta
Opaque
OPAQUE PASTE
Cottura MARGIN
Cottura LUMINARY
Fissaggio colori
Finale Akz.
Cottura MARGIN
Cottura EFFECT LINER
1. Cottura dentina
•
•
•
•
Nella Fig. 1 selezionare il materiale
Nella Fig. 2 Programmi di cottura azionare il tasto Elabora,
appare il piano di elaborazione
Selezionare il Programma da duplicare
Azionare il tasto Duplica
Il programma viene inserito e contrassegnato con una cifra aggiuntiva.
Per modificare il nome v. 14.9
Temperatura
Standby
Forno off
Nuovo
Modifica
Copia
Elimina
Posiziona
Importa
Esporta
Indietro
Fig. 3 Piano di elaborazione
Laboratorio
Nome Programma:
Temperatura
14.11 Cancellare programmi
•
•
•
•
•
Nella Fig. 1 selezionare il materiale
Nella Fig. 2 Programmi di cottura azionare il tasto Elabora,
appare il piano di elaborazione
Selezionare il Programma da cancellare
Azionare il tasto Cancella
Confermare con il tasto OK oppure
Indietro con il tasto Interrompi
Standby
Forno off
Fig. 4 Impostazione nome programma
32
Interrompi
Ok
14.12 Posizionare programmi
•
•
•
•
•
Nella Fig. 1 selezionare il materiale
Nella Fig. 2 Programmi di cottura azionare il tasto Elabora,
appare il piano di elaborazione
Selezionare il Programma da posizionare
Azionare il tasto Posiziona
Confermare con il tasto OK – Il programma viene spostato verso
destra di una posizione
VITA vPad comfort / excellence / clinical
14.13 Importare programmi
•
•
•
•
•
Nella Fig. 1 selezionare il materiale
Nella Fig. 2 Programmi di cottura azionare il tasto Elabora,
appare il piano di elaborazione
Selezionare il Programma da importare
Azionare il tasto Importa
Azionare il tasto OK o Interrompi
Attenzione! Per importare dati nell'unità di comando deve
essere inserita la chiavetta USB contenente i dati da importare.
14.14 Esportare programmi
•
•
•
•
•
Nella Fig. 1 selezionare il materiale
Nella Fig. 2 Programmi di cottura azionare il tasto Elabora,
appare il piano di elaborazione
Selezionare il Programma da esportare
Azionare il tasto Esporta
Azionare il tasto OK o Interrompi
Attenzione! Per esportare dati la chiavetta USB deve essere
inserita nell'unità di comando.
33
VITA vPad comfort / excellence / clinical
15 Creare / modificare un profilo utente
Nell'unità di comando VITA vPad comfort e vPad clinical possono essere creati
max. 4 utenti.
Nell'unità di comando VITA vPad excellence possono essere creati max. 12 utenti.
Utente
Azionare l'icona Utente – sul display appaiono tutti gli utenti esistenti.
Temperatura
VITA
Laboratorio
Studio
Mike
Il profilo utente VITA è esistente e contiene tutti i programmi originali VITA.
Questi programmi non possono essere modificati e servono da copia di
sicurezza delle impostazioni all'origine.
Sarah
Standby
Elabora
Forno off
Fig. 1 Profili Utente
Il profilo utente Laboratorio (nel VITA vPad clinical “Studio”) è una copia
dei programmi originali VITA. Questi programmi possono essere modificati
liberamente dall'utente in funzione delle sue esigenze. Non è possibile
modificare la denominazione dei materiali e dei contenitori VITA.
Nell’utente Doc, presente esclusivamente sul VITA vPad clinical, sono
preimpostati tutti i materiali per lo studio che utilizza il sistema CEREC ed
i relativi programmi.
I valori di programma di nuovi profili utente sono modificabili liberamente.
Nel caso di profili utente esistenti protetti da Password appare la tastiera per
l'immissione della Password.
Quando si crea un nuovo profilo utente, questo contiene automaticamente
una copia dei programmi originali VITA.
Temperatura
VITA
Laboratorio
Studio
Mike
Sarah
Standby
Forno off
Nuovo
Modifica
Copia
Elimina
Posiziona
Importa
Esporta
Indietro
Azionare il tasto Elabora –
sul display appare la Fig. 1 per l'elaborazione del profilo utente
Fig. 2 Piano di elaborazione
Azionare il tasto Nuovo, il display visualizza la Fig. 3
Laboratorio
Temperatura
VITA
Laboratorio
Standby
Interrompi
Forno off
Nuovo
Modifica
Copia
Elimina
Posiziona
Ok
Importa
Fig. 3 Impostazione di un nuovo profilo utente
34
Esporta
Indietro
Creare nuovo profilo utente
•
•
•
•
•
Azionare il campo di scrittura – appare la tastiera
Inserire il nome utente – max. 12 caratteri
Azionare il tasto OK
Selezionare Simbolo (10 possibilità)
Confermare con il tasto OK oppure
attivare la protezione mediante Password
oppure con il tasto Interrompi tornare alla Fig. 2
VITA vPad comfort / excellence / clinical
15.1 Attivare / Inserire la Password
•
•
•
•
•
Azionare il tasto Password
– appare la tastiera
Inserire la Password
Confermare con il tasto OK
Ripetere la Password
Azionare il tasto OK oppure Interrompi. La tastiera sparisce.
Programmi protetti da Password sono utilizzabili da tutti gli utenti.
E' possibile effettuare modifiche nel corso di un programma, ma non
memorizzarle.
15.2Cancellare la Password
•
•
•
•
•
•
Azionare il tasto Password
– appare la Tastiera
Inserire la Password
Azionare il tasto OK – la Tastiera sparisce
Azionare il tasto Modifica
Azionare il tasto Password
– appare la Tastiera
Confermare il campo di scrittura vuoto 2 x col tasto OK –
Password cancellata
15.3Modificare profilo utente
•
•
•
•
•
•
•
•
•
•
Nella Fig. 1 Profilo utente azionare il tasto Elabora –
appare il piano di elaborazione
Selezionare il profilo Utente da modificare
Azionare il tasto Modifica. In caso di utente protetto da Password
appare la tastiera per l'inserimento della Password
Inserire la Password
Azionare il tasto OK
Azionare il campo di scrittura – appare la tastiera
Modificare il nome Utente – max. 12 caratteri
Azionare il tasto OK
Modificare il Simbolo (10 possibilità)
Azionare il tasto OK o Interrompi.
15.4Duplicare profilo utente
•
•
•
Nella Fig. 1 Profilo utente azionare il tasto Elabora
Selezionare il profilo Utente da duplicare
Azionare il tasto Duplica
Viene creato il profilo utente e contrassegnato da una cifra aggiuntiva per identificarlo (ad es. Laboratorio (2).
35
VITA vPad comfort / excellence / clinical
15.5Cancellare profilo utente
Temperatura
VITA
Laboratorio
Standby
Elabora
Forno off
Fig. 1 Profilo utente
Laboratorio
Temperatura
VITA
Nuovo
Modifica
Copia
Fig. 2 Piano di elaborazione
Elimina
Posiziona
Importa
Esporta
Indietro
Nella Fig. 1 Profilo utente azionare il tasto Elabora
Selezionare il Profilo utente da cancellare.
Nel caso di utente protetto da
Password appare la tastiera per l'inserimento della Password
Inserire la Password
Azionare il tasto OK
Azionare il tasto Cancella
Azionare il tasto OK o Interrompi
15.6Posizionare profilo utente
•
•
•
Laboratorio
Standby
Forno off
•
•
•
•
•
•
•
Nella Fig. 1 Profilo utente azionare il tasto Elabora
Selezionare il Profilo utente da posizionare
Azionare il tasto Posiziona – l'utente viene spostato di 1 posizione
verso destra.
15.7Importare profilo utente
•
•
•
•
Nella Fig. 1 Profilo utente azionare il tasto Elabora
Azionare il tasto Importa
Dalla chiavetta USB selezionare il Profilo utente da importare
Azionare il tasto Importa oppure tornare indietro con il tasto
Interrompi
Attenzione! Per importare dati la chiavetta USB contenente
i dati da importare deve essere inserita nell'unità di comando.
15.8Esportare profilo utente
•
•
•
•
36
Nella Fig. 1 Profilo utente azionare il tasto Elabora
Selezionare il Profilo utente da esportare
Azionare il tasto Esporta
Azionare il tasto Conferma oppure tornare indietro con il tasto
Interrompi
Attenzione! Per esportare dati la chiavetta USB deve essere
inserita nell'unità di comando.
VITA vPad comfort / excellence / clinical
16 Programmi di pressatura
PM 9
Con questa icona si attivano i programmi di pressatura.
Per impostare materiali di altri produttori v. 14.1 Creare nuovi materiali)
Impostare / modificare valori
Laboratorio
3 bar – 2 pellets
3 bar – 1 pellet
5 bar – 1 pellet
Temperatura
Azionare il tasto Materiale di pressatura
Il display visualizza la Fig. 1 Programmi di pressatura disponibili
5 bar – 2 pellets
1. Selezionare il programma di pressatura desiderato
Standby
Elabora
Forno off
Indietro
Fig. 1 Programmi di pressatura
2. Viene visualizzato il programma di pressatura selezionato
Laboratorio
3 bar – 1 pellet
Temperatura
Standby
Forno off
Dati di proces Prg. notturno
Indietro
Salva
Stop
Start
16.1 Temperatura di avvio per programma di pressatura
Fig. 2 Programma / curva di cottura
Azionare il tasto 700°C con temperatura di avvio, il display visualizza:
Impostare / modificare valore di avvio
Laboratorio
Valore: 200°C - 800°C
Temperatura
Temperatura avvio
•
•
Azionare il campo 700 °C
Impostare il valore
Valori impostabili 200 °C – 900 °C Standby
Forno off
Dati di pro
Interrompi
Fig. 3 Impostazione temperatura di avvio
Ok
Vengono visualizzati i possibili valori.
Start
•
Con il tasto confermare OK oppure con il tasto Interrompi mantenere
l'ultimo valore e tornare alla Fig. 2 - Curva di cottura.
16.2Tempo di salita / Temperatura di salita
Azionare il tasto Tempo di salita / Temperatura di salita.
Impostare /modificare valori, v. 13.6
37
VITA vPad comfort / excellence / clinical
16.3Tempo di vuoto
Nel programma di pressatura il tempo di vuoto non è regolabile né
modificabile. Il vuoto viene regolato automaticamente in base al il tempo di
pressatura complessivo.
16.4Temperatura di pressatura / Tempo di pressatura
Azionare il tasto Temperatura di pressatura / Tempo di pressatura.
Impostare / modificare valori, v. 13.7.
16.5Tempo di pressatura 1 e pressione di pressatura
Laboratorio
Valore: 0:00 - 40:00
Temperatura
Azionare il tasto Tempo pressatura 1 / Pressione pressatura,
il display visualizza
Impostare / modificare valori
Tempo pressatura
Pressione
Standby
Forno off
•
•
Modifica pressione
Dati di proc
Interrompi
Ok
Fig. 1 Impostazione tempo di pressatura e pressione
di pressatura
Azionare il campo min
Impostare il valore
Start
Valori impostabili 0 – 40:00 min/sec.
Vengono visualizzati i possibili valori.
Con il tasto Modifica pressione si seleziona la pressione di pressatura.
Regolazione della pressione di pressatura v. 19.3.
•
Con il tasto confermare OK oppure
con il tasto Interrompi mantenere l'ultimo valore e tornare alla
Fig. 2 – Curva di cottura, v. 16.
16.6Tempo di pressatura 2 e pressione di pressatura
Azionare il tasto Tempo pressatura 2 / Pressione pressatura,
il display visualizza
Impostare / modificare valori, v. 16.5.
Il tempo di pressatura 1 impostato termina automaticamente, quando il
pistone ha raggiunto la posizione finale e non ha più luogo alcuna corsa
misurabile.
Quando non vengono più rilevate variazioni di corsa, si ha commutazione sul
tempo di pressatura 2. Il tempo di pressatura si svolge come da impostazione,
il processo di pressatura termina e il lift si abbassa nella posizione inferiore.
38
VITA vPad comfort / excellence / clinical
16.7 Avvio programma di pressatura
Laboratorio
3 bar – 1 pellet
Temperatura
Dopo aver selezionato il programma di pressatura il display visualizza Fig. 1:
•
•
Standby
Forno off
Attenzione: il lavoro su cui eseguire la pressatura va inserito
solo dopo il raggiungimento della temperatura di avvio.
Dati di proces Prg. notturno
Indietro
Salva
Stop
Azionare il tasto Start, Il lift sale
La temperatura della camera di cottura sale alla temperatura di avvio
Start
Fig. 1 Visualizzazione prima del raggiungimento
della temperatura di avvio
Al raggiungimento della temperatura di avvio il display visualizza Fig. 2:
Laboratorio
3 bar – 1 pellet
Temperatura
Temperatura di avvio raggiunta, inserire
materiale di pressatura
•
•
•
Azionare il tasto OK – il lift scende nella posizione inferiore
Il display visualizza la Fig. 3 “Inserire pellet”
Azionare il tasto OK – il lift sale
Standby
Interrompi
Forno off
Dati di proces Prg. notturno
Indietro
Ok
Salva
Stop
Start
Fig. 2 Visualizzazione al raggiungimento della temperatura
di avvio
Durante l'inserimento del pellet, il cilindro di pressatura scende e risale
brevemente.
Laboratorio
3 bar – 1 pellet
Inserire materiale di pressatura
Temperatura
Standby
Forno off
Interrompi
Dati di proces Prg. notturno
Indietro
Salva
• Dopo la salita, nei materiali VITA viene indicato il numero di pellet
inseriti.
•
Ok
Stop
Confermare questa segnalazione con il tasto OK o azionare
il tasto Interrompi.
Start
Fig. 3 Inserire pellet
Durante lo svolgimento del programma il display visualizza Fig. 4:
Laboratorio
3 bar – 1 pellet
Temperatura
•
•
•
Curva rossa – andamento temperatura
Curva grigio chiaro – andamento vuoto
Curva nera – andamento pressione
Standby
Forno off
Dati di proces Prg. notturno
Indietro
Fig. 4 Svolgimento programma
Salva
Stop
Start
Per un procedimento di pressatura corretto, è necessario che
il lavoro su cui eseguire la pressatura si trovi nel centro del
piattello del lift. A seconda delle dimensioni del cilindro usare
l'idoneo zoccolo di cottura con inseriti i 2 dischi di pressatura e
prestare attenzione che la base di appoggio sia liscia.
39
VITA vPad comfort / excellence / clinical
17 Programmi di preessiccazione
1:Ready
Laboratorio
I programmi memorizzati sotto questo tasto sono programmi di
preessiccazione VITA.
Temperatura
Forno off
Elabora
Fig. 1
17.1 Selezionare un programma di preessiccazione
1. Selezionare il programma Pre-Dry
1:Ready
YZ Coloring Liquids
YZ-HT Coloring Liquids
Laboratorio
Temperatura
Standby
Forno off
2. Selezionare il programma di preessiccazione
Sprint
Elabora
Indietro
Fig. 2
– Selezionare il programma YZ Coloring Liquids per preessiccare YZ
cromatizzato manualmente secondo indicazioni VITA in 30 min.
– Selezionare il programma YZ-HT Coloring Liquids per preessiccare
YZ-HT cromatizzato manualmente secondo indicazioni VITA in 30 min.
– Selezionare il programma Sprint per il procedimento VITA in-Ceram
Sprint per preessiccare a 130°C.
3. Viene visualizzato il programma di preessiccazione selezionato
1:Ready
Laboratorio
1. Temperatura di avvio
2. Posizione del lift durante la preessiccazione
3. Temperatura e tempo di salita
4. Temperatura di cottura e tempo di mantenimento
Temperatura
Standby
Forno off
Fig. 3
Dati di proces Prg. notturno
Indietro
Salva
Stop
Start
La curva di cottura diventa rossa col progredire del programma.
Lo svolgimento temporale viene indicato nei singoli tasti delle fasi di
programma. Il tempo complessivo del programma è indicato in rosso (simbolo
orologio in alto a destra)
In modalità forno singolo il programma di cottura è visibile durante l’intero
svolgimento del ciclo.
Al termine del programma la visualizzazione torna ai programmi di cottura.
In modalità forni multipli dopo ca. 20 secondi dall’avvio del programma
viene visualizzata la schermata dei forni (10, Fig. 2). In tal modo è possibile
selezionare il successivo forno libero e utilizzarlo per la cottura.
Al termine del programma si ode un segnale acustico, regolazioni v. 20.2.
Il programma in corso può essere interrotto in ogni momento con il tasto
Stop.
40
VITA vPad comfort / excellence / clinical
18 Programmi di sinterizzazione
I programmi memorizzati sotto questo tasto materiale sono programmi
di sinterizzazione VITA. Per impostare materiali di altri produttori seguire le
istruzioni riportate sotto 14.1.
Temperatura
Lift su
Nella figura appare
la schermata visualizzata all’allacciamento dello ZYRCOMAT 6000 MS.
Lift giù
VITA vPad confort / vpad clinical / vPad excellence con 1 forno.
Forno off
Fig. 1 Display con un VITA ZYRCOMAT 6000 MS collegato
Nella figura appare
la schermata visualizzata all’allacciamento dello ZYRCOMAT 6000 MS e del
VITA VACUMAT 6000 M.
Temperatura
Forno off
Forno
Per la descrizione dei singoli tasti v. 18.2.
Forno
Lift su
Lift giù
Spegnimento
Fig. 2 Display con 2 forni VITA New Generation collegati
41
VITA vPad comfort / excellence / clinical
18.1 Selezionare programmi di sinterizzazione
Laboratorio
Temperatura
1.
Selezionare il materiale ad es. VITA YZ
Il materiale può essere selezionato solo se è collegato il forno
VITA ZYRCOMAT 6000 MS.
Elabora
Forno off
Fig. 1 Selezionare materiale
2. Selezionare il programma
Laboratorio
Temperatura
Forno off
Elabora
Indietro
1.Shutdown
Laboratorio
Fig. 2 Selezionare programma
Selezionare il programma YZ universale o YZ-HT universale, per
eseguire una sinterizzazione convenzionale in 7 h 20 min
(raffreddamento compreso)
Selezionare il programma YZ Speed o YZ-HT Speed, per eseguire la
sinterizzazione HighSpeed in 80 minuti (raffreddamento compreso).
Selezionare il programma YZ Coloring Liquids o YZ-HT Coloring
Liquids, per sinterizzare YZ e YZ-HT precromatizzato manualmente (dopo corretta preessiccazione, v. Programmi di preessicazione, 17)
secondo indicazioni VITA in 80 min. - modalità HighSpeed.
3. Visualizzazione del programma di sinterizzazione selezionato
Tempi, temperature e posizioni del lift vengono visualizzati nei singoli tasti
delle fasi di programma. La progressione del tempo di programma è indicata
in rosso (simbolo orologio in alto a destra). Della fase di raffreddamento nel
tempo complessivo sono contenute solo le singole fasi di mantenimento.
Temperatura
Forno off
–
–
–
Dati di proces Programma not
Indietro
Salva
Fig. 3 Programma In-Ceram YZ Speed
Stop
Start
In modalità forno singolo il programma di cottura viene visualizzato per
l’intera durata del ciclo. Al termine del programma la figura torna alla
schermata dei programmi di cottura.
In modalità forni multipli dopo ca. 20 secondi dall’avvio del programma viene
visualizzata la schermata dei forni (18). In tal modo è possibile selezionare il
successivo forno libero e utilizzarlo per la cottura. Al termine del programma
si ha un segnale acustico, regolazioni v. 20.2.
Il programma in corso può essere interrotto in ogni momento con il tasto
Stop.
42
VITA vPad comfort / excellence / clinical
18.2Descrizione programma di sinterizzazione
Laboratorio
Temperatura
Forno off
Dati di proce Prg. notturno
Indietro
Salva
Stop
Start
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10 11 12 13 14 15 16 17 Salita 1. temperatura
Fase di mantenimento 1. temperatura
Salita 2. temperatura
Fase di mantenimento 2. temperatura
Salita 3. temperatura
3. fase di mantenimento
Selezione modalità di raffreddamento
1. fase di raffreddamento
2. fase di raffreddamento
3. fase di raffreddamento
Dati di processo
Programma notturno
Tasto Indietro
Memorizzare dati di processo
STOP programma
START programma
Disinserire unità di comando
18.3Modalità HighSpeed
Il tasti marcati in rosso segnalano che per la salita della temperatura è attiva
la modalità HighSpeed. In modalità HighSpeed si ha una salita di temperatura
superiore a 20°C/min. In questa modalità le resistenze sono sottoposte
a sollecitazioni molto elevate con riduzione della durata. Con il programma
YZ Speed o YZ-HT Speed si possono sinterizzare ponti a 9+ elementi in 80 min.
43
VITA vPad comfort / excellence / clinical
18.4Tempo di salita 1 – Tempo di mantenimento 1
Colore tasto grigio:
Colore tasto rosso:
modalità HighSpeed disattivata
modalità HighSpeed attiva
Azionare il tasto, il display visualizza la finestra di dialogo.
Impostare /modificare valori
• Azionare il campo salita temperatura °C/min o tempo di cottura
• Inserire il valore
Valore 1–120
Temperatura
Gradiente
Vengono visualizzati i possibili valori.
Confermare il valore con il tasto OK o mantenere l’ultimo valore con il tasto
Interrompi e tornare la schermata della curva di cottura.
Tempo di salita
Attivare modalità Turbo
Attivare 1, fase
Forno off
Interrompi
Dati di pro
Ok
Start
Fig. 1 Impostazione salita temperatura e tempo di cottura
Con questo tasto è possibile attivare o disattivare la modalità HighSpeed.
Modalità HighSpeed attiva:
Impostazione della salita temperatura fino a max. 90°C/min
Attivare modalità Turbo
Modalità HighSpeed disattivata: impostazione della salita temperatura fino
a max. 19°C/min.
Con questo tasto è possibile attivare o disattivare la prima fase.
Valori possibili tempo di salita 1:
Tasto HighSpeed attivo – salita temperatura 20°C/min – 90°C/min
Tasto HighSpeed non attivo – salita temperatura 1°C/min – 19°C/min
Attenzione! Se in fase di impostazione di un valore per la salita
della temperatura in °C/min o del tempo di salita in min., non si inserisce
automaticamente un valore nel 2. campo, significa che il valore impostato
non rientra nei valori possibili.
Valori possibili tempo di mantenimento 1:
Labor
Valore 0:00 - 300:00
Temperatura di cottura
Temperatura
Vengono visualizzati i valori possibili.
Confermare il valore con il tasto OK o mantenere l’ultimo valore con il tasto
Interrompi e tornare alla schermata della curva di cottura.
Tempo di cottura
Forno off
Dati di pro
Interrompi
Ok
Fig. 2 Impostazione temperatura di cottura
e tempo di cottura per tempo di mantenimento 1
44
0 min – 300 min
Start
VITA vPad comfort / excellence / clinical
18.5Tempo di salita 2 e 3 – Tempo di mantenimento 2 e 3
L’impostazione dei valori per salita temperatura e tempo di mantenimento
della temperatura è identica a quanto descritto in 18.4.
18.6Programma di raffreddamento
Sono disponibili 3 diversi programmi di raffreddamento.
1:Shutdown
Laboratorio
Temperatura
Forno off
Con il tasto Modalità 1-3 si può selezionare il programma di raffreddamento,
ad es. Modalità 1
Dati processo
Prg. notturno
Indietro
Salva
Stop
Start
Fig. 1 Programma In-Ceram YZ Speed
Azionare il tasto, il display mostra il programma di raffreddamento
selezionato, ad es. Modalità 1.
18.7Modalità 1 definita dall’utente:
Laboratorio
Modalità
Aiuto
Modalità 1
Temperatura
La modalità di raffreddamento regolata viene eseguita sempre a camera
di cottura chiusa.
Modalità 2
Modalità 3
Forno off
Sono disponibili temperature di raffreddamento regolate tra 1°C /min
e 50°C /min.
Interrompi
Dati proce
Ok
Start
Fig. 2 Selezione Modalità raffreddamento 1
Modificare valori di programma
Dopo aver selezionato la modalità 1, 2 o 3 ed aver azionato il tasto OK viene
visualizzata la curva di programma.
Azionare il tasto Fase di raffreddamento, il display visualizza le possibilità
di regolazione a seconda della modalità di raffreddamento selezionata, ad es.
per la modalità 1:
Laboratorio
Temperatura "Start":
Gradiente
Temperatura
Tasto Raffreddamento controllato, attivare/disattivare
Regolazione gradiente (salita temperatura in °C/min)
Regolazione posizione lift
Regolazione temperatura di raffreddamento
Regolazione tempo di mantenimento della temperatura di raffreddamento
Valore:
Raffreddamento
controllato
Posizione lift
Temp. raffreddamento
Tempo di raffreddamento
Forno off
Dati proce
Interrompi
Ok
Start
Fig. 3 Impostazione parametri per raffreddamento definito
da utente
Vengono visualizzati i valori possibili.
I singoli valori di programma possono essere selezionati e modificati uno dopo
l’altro.
Confermare i valori con il tasto OK o mantenere l’ultimo valore con il tasto
Interrompi e tornare alla schermata della curva di cottura.
45
VITA vPad comfort / excellence / clinical
18.8Modalità 2 HighSpeed:
Tre posizioni di raffreddamento predefinite.
Posizioni del lift corrispondenti alle seguenti temperature:
Labor
Modalità
maggiore di 1200°C posizione lift 80%
inferiore a 1200°C posizione lift 60%
inferiore a 900°C posizione lift 40%
inferiore a 400°C lift in posizione inferiore 0%
Aiuto
Modalità 1
Temperatura
Modalità 2
Modalità 3
Forno off
Interrompi
Dati proce
Ok
Start
Fig. 1 Selezione Modalità raffreddamento 2
18.9Modalità 3 convenzionale:
Labor
Modalità
Il lift resta nella posizione superiore e dopo il raffreddamento a 400°C scende
nella posizione inferiore.
Aiuto
Modalità 1
Temperatura
Modalità 2
Modalità 3
Forno off
Dati proce
Interrompi
Fig. 2 Selezione Modalità raffreddamento 3
46
Ok
Start
VITA vPad comfort / excellence / clinical
19Fotoviewer
Foto
Foto
Laboratorio
L'azionamento dell'icona Foto apre la cartella delle immagini memorizzate
nell'unità di comando.
Memoria interna
Immagine 1
Paziente nome
Nome
Immagine 2
Nome
Paziente
Immagine 3
Paziente nome 2
Nome
Immagine 4
Nome 2
Paziente
Azionando il campo del nome si seleziona l'immagine e la si apre
con il tasto Apri.
Temperatura
Standby
Forno off
Fonte Immagini
Copia
Apri
Fig. 1 Memoria interna Fotoviewer
La memoria dell'unità di comando VITA vPad comfort /clinical è di 1 GB,
la memoria dell'unità di comando VITA vPad excellence è di 2 GB.
Le immagini possono essere visualizzate e salvate.
Le immagini vengono visualizzate in formato JPEG e PNG.
Fonte Immagini
Con il tasto Fonte Immagini si seleziona la memoria interna dell'unità di
comando o una connessione USB (ad es. chiavetta USB con immagini).
Copia
Con il tasto Copia si possono trasferire immagini dalla memoria interna
dell’unità di comando alla chiavetta USB, o dalla chiavetta USB all'unità di
comando.
Apri
Con il tasto Apri si visualizza l'immagine selezionata.
19.1 Regolazioni immagine
Laboratorio
Temperatura
Standby
Sposta
Forno off
Indietro
Per la visualizzazione si possono impostare:
•
•
•
•
•
Contrasto
Luminosità
Zoom
Bianco/nero
Spostamento
Fig. 2 Elaborazione immagine con Fotoviewer
47
VITA vPad comfort / excellence / clinical
20Regolazioni
Regolazioni
Azionare l'icona Regolazioni
Laboratorio
Temperatura
Standby
Forno off
Forni Multipli
Data
Impost. base
Impost. forno
vPad
Password
Dati forno
Il display visualizza
Fig. 1 Regolazioni senza forno combinato di cottura /pressatura
Profilo
Lingua
Aggiornamento
Interruzione
oppure
Fig. 1 Regolazioni senza forno combinato
di cottura/pressatura
Laboratorio
Temperatura
Standby
Forno off
Forni Multipli
Data
Impost. base
Impost. forno
vPad
Password
Dati forno
Pressione pressat
Profilo
Lingua
Aggiornamento
Interruzione
Fig. 2 Regolazioni con forno combinato di cottura /pressatura
Fig. 2 Regolazioni con forno combinato di cottura/pressatura
20.1Modalità forni multipli
Forni multipli
Identificazione dei forni collegati
E' possibile denominare i forni con un nome scelto dall'utente (10 caratteri).
Laboratorio
Temperatura
Forno 1
Forno 2
VITA vPad comfort / clinical – possibilità di collegare max. 2 forni
VITA vPad excellence – possibilità di collegare max. 4 forni.
Forno 3
La figura mostra l'unità di comando vPad excellence con
1 VITA VACUMAT 6000 MP (forno combinato di cottura /pressatura)
e 2 VITA VACUMAT 6000 M (forno per ceramica).
Standby
Forno off
Standby on
Standby off
L'unità di comando memorizza i nomi di tutti i forni.
Lift su
Lift giù
Spegnimento
Fig. 1 vPad excellence con 3 forni
Laboratorio
Temperatura
Forno 1
Forno 2
Interrompi
Standby
Forno off
Forno 3
Impost. base
Password
Aggiornamento
Interruzione
Fig. 2 Selezione forno per modifica nome
48
Ok
•
•
•
Azionare il tasto Forni multipli sotto Regolazioni –
il display visualizza i forni collegati (Fig. 2)
Azionare il forno desiderato per impostazione nome
Sul display appare la Tastiera per digitare il nome forno,
confermare col tasto OK
VITA vPad comfort / excellence / clinical
20.2 Regolazioni forno
Regolazioni forno
Azionare il tasto Regolazioni forno, il display visualizza:
Laboratorio
Gruppo 1
Velocità lift
Schema suono
Kit argento
Temperatura
Taratura temperatura
Volume
Start
Fine
Errore
Temperatura Standby
Standby
Ore
Esegui
Test
Test
Test
•
•
•
•
Velocità lift
Taratura temperatura
Cottura di decontaminazione
Suono
Tempo fino a cottura decontamiazione
Disattiva cottura di decontaminazione
Forno off
Fig. 1 Display regolazioni forno
Interrompi
Ok
Velocità lift
La velocità del lift è regolabile in continuazione con l'apposito cursore.
Taratura della temperatura con set di controllo
Con questo programma ed il set di controllo temperatura (cod. VITA B 230)
è possibile controllare la temperatura nella camera di cottura e regolarla entro
più/meno 20°C. In caso di taratura attenersi assolutamente alla procedura
per l’esecuzione del test con il set di controllo (le istruzioni sono contenute nel
set di controllo). In caso contrario si hanno misure e regolazioni errate.
Per la taratura della temperatura nella camera di cottura è disponibile un
apposito programma.
Per il controllo della temperatura nella camera di cottura con l'apposito set
sono necessari 2 cicli di programma.
Il 1° ciclo deve essere eseguito a 955 °C (temperatura prestabilita nel
programma), l’argento non deve essere fuso.
Il 2° ciclo deve essere eseguito a 965 °C; questa temperatura deve essere
impostata.
Al termine del programma l’argento deve essersi fuso a formare una sfera.
Possono essere impostati scostamenti entro più /meno 20 °C,
Risultato del programma di controllo temperatura:
Temperatura troppo bassa:
Temperatura troppo alta:
impostare il valore di correzione con
il segno meno
impostare il valore di correzione senza segno (+ automatico)
49
VITA vPad comfort / excellence / clinical
Controllo della temperatura VITA ZYRCOMAT 6000 MS
Per la taratura della temperatura interpellare il Servizio di Assistenza Tecnica.
Cottura di decontaminazione
L’esecuzione della cottura di decontaminazione viene segnalata
automaticamente sul display dopo l'intervallo temporale impostato. Con
questo programma la camera viene riscaldata e le impurità possono evaporare
dalla camera di cottura leggermente aperta. Si raccomanda di eseguire
regolarmente questa cottura. La cottura di decontaminazione può essere
interrotta in ogni momento.
Cottura di decontaminazione per VITA ZYRCOMAT 6000 MS
Dopo ca. 300 ore di esercizio viene segnalata la necessità di eseguire una
cottura di decontaminazione. Azionando il tasto Esegui viene visualizzato il
programma e può essere attivato con il tasto Start.
L’esecuzione del programma di decontaminazione è indispensabile se vi
è sfogliamento dello strato di ossidazione dei termoelementi.
Consultare Il capitolo Programma di decontaminazione della camera di
sinterizzazione nelle istruzioni d’uso del forno di sinterizzazione.
Se lo strato di ossidazione dovesse presentare sfogliamenti consistenti,
o fossero ancora presenti sfogliamenti dopo la cottura di decontaminazione,
occorre ripetere la cottura di decontaminazione.
Si raccomanda di controllare regolarmente la presenza di sfogliamenti dei
termoelementi e all’occorrenza eseguire la cottura di decontaminazione anche
prima delle 300 ore di esercizio.
Il programma può essere richiamato sotto Regolazioni / Regolazioni forno
tramite il tasto Esegui di fianco all’indicazione del tempo previsto fino alla
successiva cottura di decontaminazione automatica.
Segnali acustici
Con questo programma è possibile selezionare diversi segnali acustici per le
diverse fasi di esercizio: avvio programma, fine programma, allarme /richiesta
di intervento. VITA vPad comfort VITA, VITA vPad excellence e VITA vPad
clinical dispongono di 6 gruppi di segnali acustici liberamente selezionabili.
Ogni gruppo comprende 3 segnali per avvio programma, fine programma
e allarme.
Con il tasto Test è possibile ascoltare i singoli segnali acustici.
50
VITA vPad comfort / excellence / clinical
20.3Regolazione pressione di pressatura
E' possibile regolare la pressione di pressatura per i diversi materiali pressabili.
Pressione pressatura
Laboratorio
Regolazione pressione
Temperatura
Forni Multipli
Standby
Data
Forno off
Impost. base
Ok
Password
Aggiornamento Interruzione
Azionare il pulsante Pressione di pressatura, il display visualizza le
regolazioni per la pressione di pressatura.
•
•
•
•
Azionare il campo 5.0 bar
Con il regolatore di pressione sulla pompa del vuoto regolare la pressione
di pressatura più alta (ad es. 5 bar)
Azionare il campo 3.0
Con il regolatore di pressione 2 (v. 9.2) sul retro dell'apparecchio regolare
la pressione più bassa (ad es. 3 bar).
Fig. 1 Regolazione pressione di pressatura
Avvertenza: In fase di regolazione della pressione di pressatura
prestare attenzione a portare in primo luogo la pressione a zero
e dopo lentamente al valore desiderato, ad es. 3 bar.
Questa procedura è necessaria per scaricare la pressione residua nel sistema
dalla regolazione di 5 bar.
Il rispettivo campo di regolazione viene attivato col tasto OK.
Quando il campo 3,0 bar e 5,0 bar vengono azionati nuovamente, il campo 3,0 visualizza sempre valori che si scostano da 3,0 bar, in quanto la
pressione residua nel sistema falsifica il valore. Per questo motivo, quando
si regolano i 3,0 bar, è necessario portare in primo luogo la pressione a 0
e quindi regolarla su 3,0 bar.
Quando la pressione è stata regolata una volta con questa procedura, non
occorrono altri interventi (anche se vengono visualizzati scostamenti).
Una regolazione della pressione con uno scostamento eccessivo viene indicata
nel programma. In questo caso è possibile confermare la segnalazione con
OK, la pressatura prosegue.
Con il regolatore di pressione è possibile effettuare degli aggiustamenti in
corso di programma di pressatura.
51
VITA vPad comfort / excellence / clinical
20.4Dati forno
Dati forno
Azionare Il tasto Regolazioni, il display visualizza:
Informazioni sul forno:
Laboratorio
Informazioni forno
Esporta
Revisione forno:
Lista errori
N. serie forno:
Temperatura
Nome forno:
N. serie vPad:
Hotline:
Revisione vPad :
Standby
Dati di esercizio
Ore di esercizio:
Ore di cottura:
Dati ordine
Dati di esercizio
Informazioni forno
Tutti i dati
Ore di cottura muffola:
Forno off
Ok
•
•
•
•
•
•
•
•
•
Revisione forno – indicazione software
Nr. serie forno – Nr. matricola forno
Nome forno – Nome apparecchio
Nr. serie vPad. – Nr. serie unità di comando
Nr. Hotline – Assistenza tecnica
Revisione vPad – Versione software
Ore di esercizio forno
Ore di cottura
Ore di esercizio muffola
Informazioni forni
Esportazione dati ordine
Memorizzazione dei dati di cottura per sistema di qualità.
•
•
Memorizzare i valori nominali ed effettivi del ciclo di cottura
(v. 12.1 Dati di processo)
Memorizzare i seguenti dati:
– nome utente,
– nr. matricola,
– data del ciclo di cottura,
– nr. ordine.
Questi dati vengono memorizzati nell'unità di comando e trasferiti mediante
chiavetta USB nel programma di gestione* (FDS – Firing – Data – System) su
PC, dove possono essere elaborati, stampati e archiviati.
Il programma di gestione FDS è un accessorio opzionale a pagamento.
Cod. D34230NG.
Esportazione dati di esercizio / Informazioni forni / Tutti i file
Tutti i cicli di cottura ed i dati di esercizio vengono memorizzati
automaticamente nell'unità di comando.
Se ad es. al termine di un programma di cottura si dovesse avere un risultato di
cottura non soddisfacente o si fosse verificato un errore durante lo svolgimento
del programma, i dati di esercizio, le informazioni sul forno o i dati del forno
possono essere esportati su una chiavetta USB ed inviati per e-mail per
l'elaborazione e la diagnosi a distanza a
[email protected]
52
VITA vPad comfort / excellence / clinical
20.5Data
Data
Regolazioni:
•
Data e ora
Possibilità di scelta per formati data e ora .
20.6vPad
vPad
Azionare il tasto vPad, Il display visualizza:
Laboratorio
Temperatura
Multi-Forno
Calibratura
Standby
Forno off
Luminosità
Interrompi
Data
Impost. base
Password
Ok
Calibratura unità di comando – azionare il tasto Calibratura
La calibratura va eseguita, quando azionando il display, questo non reagisce
esattamente.
Azionare il tasto Calibratura – il display diventa scuro – azionare i cerchi
luminosi nel display, il display si inserisce nuovamente .
Aggiornamento Interruzione
Fig. 1 Calibratura e regolazione luminosità del display
Luminosità display:
Regolare la luminosità desiderata.
Azionare il tasto OK o Interrompi.
20.7Profilo Start
Profilo Start
Selezione del Profilo utente che viene visualizzato all'accensione del forno.
In caso di forni nuovi l'unità di comando viene avviata con il profilo utente
VITA. Solo vPad clinical si avvia sempre con il profilo utente Doc.
Temperatura
VITA
Doc
Praxis
Mike
Azionare il tasto Profilo Start, il display visualizza tutti i profili utente
disponibili.
Sarah
Standby
Selezionare il profilo utente desiderato.
Forno off
Fig. 2 Selezione Profili utente
Elabora
Il nuovo profilo start viene visualizzato solo al riavvio del forno.
53
VITA vPad comfort / excellence / clinical
20.8Lingue
Lingue
•
•
•
Selezione della lingua
Selezione formato data – e formato ora
Indicazione della temperatura in °C o °F
20.9 Impostazioni base / Impostazioni all'origine
Impost. base
Le seguenti regolazioni vengono ripristinate sulle impostazioni all'origine:
•
•
•
•
•
•
•
Il profilo start viene resettato su profilo utente VITA
Luminosità display
Interruzione programma
Velocità lift
Lingua
Formato data e ora
Regolazioni di programma e profili utente individualizzati
vengono cancellati.
20.10 Protezione di sistema
Impostando una Password è possibile proteggere le impostazioni del sistema
forno.
Password
Impostazione di una Password di sistema:
Attivando la Password di sistema tramite Administrator non è possibile
effettuare modifiche nel sistema (modifiche parametri, regolazioni diverse,
ecc.) senza inserire la Password.
Per cancellare una Password esistente, nella schermata Impostazione
Password azionare 2x il tasto OK (v. 15.2).
54
VITA vPad comfort / excellence / clinical
20.11 Aggiornamento
Aggiornamento
Aggiornamenti del software vengono caricati nell'unità di comando tramite
chiavetta USB.
Gli aggiornamenti software attuali sono pubblicati nel sito:
http:\\www.vita-zahnfabrik.com
alla pagina Documenti & Media / Centro download / Informazioni
prodotto / Software Update.
Se desiderate essere informati per email sui nuovi aggiornamenti software,
sotto NEWSROOM / Update Messenger abbonatevi gratuitamente
all’Update Messenger Apparecchiature Vita.
L'aggiornamento va copiato su una chiavetta USB da inserire nell'unità di
comando. Dopo aver azionato il pulsante Update il nuovo software viene
riconosciuto ed installato.
Attenzione! Durante l'aggiornamento lasciare la chiavetta USB
nell'unità di comando e non azionare altri tasti.
20.12 Interruzione di un programma di cottura
Interruzione
Un programma di cottura in corso può essere interrotto azionando una volta
il tasto STOP – oppure confermando la domanda "Volete interrompere
veramente il programma?” con il tasto OK.
55
VITA vPad comfort / excellence / clinical
21 Segnalazioni di errore
Visualizzazione sul display
Riconoscimento dell'errore
Verifica / rimedio
Il vuoto non viene
raggiunto
Il programma con vuoto si
interrompe se non viene
raggiunto un valore di almeno
30% entro 30 sec.
• Pulire /controllare /sostituire la guarnizione del piattello del lift.
• Pulire il bordo della guarnizione sul fondo della camera di cottura.
• Per la pulizia v. Istruzioni di impiego VITA VACUMAT 6000 M o 6000 MP.
• Controllare la pompa per vuoto separatamente dal forno
• Controllare il sistema del vuoto del forno
La ventola non funziona
Il programma in corso viene
interrotto.
• Controllare la connessione per ventola sulla scheda a circuito stampato
• Pulire /sostituire la ventola.
Il lift è bloccato
Il lift si abbassa
eccessivamente.
• L’interruttore di finecorsa inferiore non si inserisce.
Il relativo LED deve accendersi con il finecorsa azionato.
• Controllare /regolare /sostituire il finecorsa.
La temperatura nella
camera di cottura
è superiore a 1200 °C.
Sul display viene visualizzato un
valore superiore a 1200 °C.
• Questo errore può avere più cause; per riconoscere /eliminare l’errore
sono necessarie nozioni tecniche e strumenti tecnici di misura.
• Sostituire la scheda CPU.
Termosonda difettosa
Il programma viene interrotto.
• Controllare il collegamento della termocoppia sulla scheda.
• Controllare il collegamento della termosonda con la camera di cottura.
• Controllare il collegamento della termosonda nella camera di cottura.
• Sostituire la termocoppia
La temperatura nominale nella
camera di cottura è stata
superata/non viene mantenuta
per più di 5:00 min.
La salita della temperatura
non corrisponde al tempo
prestabilito.
• Riscaldamento difettoso
• Triac difettoso
• Comando Triac difettoso
La regolazione
temperatura ha causato
un errore.
Nessuna salita della
temperatura.
• Muffola o Triac difettosi
Il riscaldamento non
risponde correttamente
Nessuna o troppo veloce salita
della temperatura.
• Muffola difettosa, sostituirla.
Segnale acustico continuo
di ca. 6 sec.
Segnale acustico continuo.
• Fusibili difettosi
• Sostituire i fusibili difettosi
• Controllare il connettore del riscaldamento sulla scheda,
sostituire la scheda CPU
56
VITA vPad comfort / excellence / clinical
Altre segnalazioni di errore VITA ZYRCOMAT 6000 MS
Visualizzazione sul display
Riconoscimento dell'errore
Verifica / rimedio
Scheda potenza ventola
difettosa
Il programma in corso viene
interrotto, il riscaldamento si spegne
• Controllare i collegamenti della scheda
• Controllare /sostituire la ventola
Termosonda difettosa
Il programma in corso viene
interrotto, il riscaldamento si spegne
• Controllare i collegamenti della scheda
• Controllare /sostituire la ventola
Guasto relais
Il programma in corso viene
interrotto, il riscaldamento si spegne
• Sostituire la scheda di potenza
57
VITA vPad comfort / excellence / clinical
22 Indice alfabetico
A
Accendere il forno Acqua di condensa Aggiornamenti Software Aggiornamento Assistenza tecnica Avvertenze di sicurezza Avvio Standby C
Calibratura unità di comando Cancellare materiale
Cancellare programmi Collegamenti del forno Condizioni ambientali Contrasto Cottura di decontaminazione Creare / modificare
programmi Creare / modificare
utente Creare nuovi materiali 13
14
55
55
10
8
13
G
Garanzia H
Hotline – Assistenza tecnica 53
30
32
11
6
47
50
31
34
27
D
Data Dati di esercizio Dati di processo Dati elettrici Dati forno Dati ordine Dimensioni / Pesi Dotazione Duplicare materiale Duplicare programmi Duplicare profilo utente 53
52
18
6
52
52
6
6
27
32
35
E
Esercizio e pulizia dell'unità
di comando Esportare materiale Esportare programmi Esportare profilo utente Esportazione dati di esercizio Esportazione dati ordine 8
30
33
36
52
52
58
F
Formato data Formato ora Funzioni di sicurezza 54
54
9
8
10
I
Importare materiale 30
Importare programmi 33
Impostare / modificare valori 21, 23
Impostazioni all'origine 54
Indicatore di stato 14
Informazioni sul forno 52
Informazioni tecniche 6
Interruzione 48
Interruzioni di corrente 9
L
Lingua Luminosità Luminosità display 54
47
53
M
Memorizzazione dei dati di cottura
per sistema di qualità 18, 52
Messa in funzione 11
Modalità forni multipli 48
Modificare materiale 29
Modificare programmi 32
Modificare utente 35
Modifiche dopo l'avvio di
un programma di cottura 25
N
Nome apparecchio Nr. serie forno 52
52
O
Ore di esercizio 52
P
Password 35, 54
Posizionare materiale 30
Posizionare programmi 32
Posizioni lift preessiccazione 21
Preessiccazione 21
Prevuoto 22
Profilo Start 53
Programma notturno 19
Programmi protetti da Password 35
Protezione contro le interruzioni
di corrente di rete
9
Protezione di sistema 54
Q
Quickstart 26
R
Raffreddamento a Standby Regolazioni Regolazioni forno Regolazioni immagine Responsabilità Ricambi 16
48
49
47
8
8
S
Segnalazioni di errore Segnali acustici Selezionare il programma
di cottura Set di controllo Sistema di qualità Software 56, 57
50
17
49
52
10, 55
T
Taratura automatica della
temperatura10
Tasti di funzione 20
Tasti lift 16
Tasto Spegnimento 16
VITA vPad comfort / excellence / clinical
Temperatura di cottura 24
Temperatura di preessiccazione21
Temperatura di raffreddamento
e tempo di mantenimento 24
Temperatura di salita 23, 37
Tempo di preessiccazione
21, 22
Tempo di salita 23, 37
Terminare Standby 15
Tutela del diritto d’autore 5
U
Uso conforme a destinazione Uso e funzioni V
Velocità lift vPad Vuoto principale
Z
Zoom 7
15
49
6, 15, 53
22
47
59
Con l’ineguagliato VITA SYSTEM 3D-MASTER si determinano in modo sistematico, e si producono in modo
completo tutti i colori dei denti naturali.
Avvertenza: I nostri prodotti vanno utilizzati in conformità alle istruzioni d’uso. Non
assumiamo responsabilità per danni che si verifichino in conseguenza di incompetenza
nell’uso o nella lavorazione. L’utilizzatore è inoltre tenuto a verificare l’idoneità del
prodotto per gli usi previsti. Escludiamo qualsiasi responsabilità se il prodotto viene
utilizzato in combinazioni non compatibili o non consentite con materiali o apparecchiature di altri produttori: La nostra responsabilità per la correttezza di queste indicazioni è indipendente dal titolo giuridico e, se legalmente consentito, è in ogni caso
limitata al valore della merce fornita come da fattura al netto dell’IVA. In particolare,
se legalmente consentito, non rispondiamo in alcun caso per mancato guadagno, danni
indiretti, danni consequenziali o per rivendicazioni di terzi nel confronti dell’acquirente.
Qualora una richiesta di risarcimento venga avanzata per comportamento colposo
(colpa in “contrahendo”, violazione contrattuale positiva, atto illecito) ad essa si darà
luogo esclusivamente nel caso di dolo o colpa grave. La VITA Modulbox non è necessariamente parte integrante del prodotto.
Data di questa informazione per l’uso: 10.13
Con la pubblicazione di queste informazioni d’uso tutte le versioni precedenti perdono
validità. La versione più recente è disponibile nel sito www.vita-zahnfabrik.com
1622_3I – 1013 (x.) S – Version (01)
VITA ZAHNFABRIK è certificata secondo la Direttiva sui Dispositivi Medici e i seguenti
materiali sono marcati:
VITA Zahnfabrik H. Rauter GmbH & Co.KG
Postfach 1338 · D-79704 Bad Säckingen · Germany
Tel. +49 (0) 7761/ 562-0 · Fax +49 (0) 7761/ 562-299
Hotline: Tel. +49 (0) 7761/ 562-222 · Fax +49 (0) 7761/ 562-446
www.vita-zahnfabrik.com · [email protected]
facebook.com/vita.zahnfabrik
Was this manual useful for you? yes no
Thank you for your participation!

* Your assessment is very important for improving the work of artificial intelligence, which forms the content of this project

Download PDF

advertisement