Catalogo HDV 2007
Catalogo HDV 2007
www.sonybiz.net/hdv
Soluzioni HD compatte e competitive per l'acquisizione, la registrazione e la riproduzione.
La rapida diffusione della tecnologia HD nel broadcasting e nella post-produzione ha
determinato l'aumento della domanda di soluzioni entry-level per accedere al mondo HD.
Sony ha risposto a questa esigenza con l'introduzione di una gamma di nuovi prodotti
particolarmente interessanti. Questi modelli utilizzano nuovi formati HD da 1/4" - la specifica
HDV 1080i del formato HDV – pur mantenendo le capacità di registrazione e riproduzione
DVCAM/DV fornite sui modelli attuali DVCAM Sony. Inoltre, questi prodotti offrono capacità
di conversione delle registrazioni 1080i.
Queste funzioni rendono i prodotti immediatamente attivi nei sistemi SD attualmente in uso
e garantiscono una migrazione progressiva al mondo HD. Gli operatori possono continuare
a lavorare con DVCAM o DV, ed eventualmente passare all'HDV; è anche possibile lavorare
con HDV 1080i fin dall'inizio, ed usare la capacità di down conversione in caso di necessità.
I prodotti HDV Sony Professional sono destinati ai professionisti del settore, documentaristi
e cineasti che lavorano con budget limitati. HDV è un'opzione sempre più utile anche per le
emittenti convenzionali e per i creatori di programmi aziendali che necessitano di contenuti
in Alta Definizione in ambienti piccoli o difficili da raggiungere. HDV costituisce anche un
modo ideale per contrinuti in HD in un ambiente di produzione HDCAM. Grazie a
caratteristiche quali alta qualità, versatilità e convenienza, il formato HDV può essere
utilizzato anche da società di noleggio e istituti scolastici.
Registratori per videocamera digitale HD
04 HVR-Z1E
12 HVR-V1E
20 HVR-A1E
Live Content Producer
35 Anycast Station (AWS-G500)
Videoregistratori digitale HD
26 HVR-M25E/HVR-M15E
28 HVR-1500
Software creativo
37 Software professionali
38 Dimensioni
Registratore digitale hard disk HD
32 HVR-DR60
Specifiche
42 HVR-Z1E
42 HVR-V1E
42 HVR-A1E
43 HVR-M25E
43 HVR-M15E
44 HVR-1500
45 HVR-DR60
40 Accessori
46 Pannelli di connessione
Gestione dei contenuti
36 HDXchange
47 Servizi
> Formato HDV
Sin dall'inizio, le specifiche del formato
HDV 1080i sono state sviluppate per
registrare immagini HD di altissima qualità,
con 1080 linee di scansione effettive su
nastri DV. La specifica HDV adotta il
formato di compressione MPEG-2, con
registrazione compenent digitale a 8 bit a
un frame rate di circa 25 Mb/s - lo stesso
del formato DVCAM -, che permette una
registrazione di lunga durata su nastri DV
compatti - ad esempio, è possibile
registrare oltre 60 minuti di immagini HD di
alta qualità su una cassetta DV mini.
Come per i formati DVCAM e DV, anche il
formato HDV supporta la connessione
i.LINK per la compatibilità con i sistemi di
editing non lineari, offrendo agli utenti la
possibilità di accedere a una piattaforma di
produzione HD a costi contenuti. Il numero
di unità HDV 1080i consumer e
professionali utilizzate in tutto il mondo è la
conferma che il formato HDV 1080i è il più
utilizzato per la produzione in Alta
Definizione.
Nota: Anche se non utilizzata nei prodotti HDV di
Sony, il formato HDV definisce anche la specifica
HDV 720p, che offre 720 linee di scansione effettive
(sistema di scansione progressivo).
> Nastro Digital Master™ - Il supporto ideale
per l'HDV
La specifica HDV comprende due tipologie
di registrazione HD - 720p a bit rate di
19Mbps o 1080i a un bit rate di 25Mbps -,
permettendo la riproduzione di segnali SD
e HD per l'integrazione con tutti i sistemi di
riproduzione attualmente in commercio. Il
nastro Digital Master è stato progettato e
testato con i VTR HDV per garantire la
massima qualità nelle prestazioni.
> Nastro Digital Master
Progettato per l'utilizzo con i camcorder
Mini-DV, DVCAM e HDV, il nastro Digital
Master offre funzionalità esclusive.
È l'unico nastro per applicazioni video
professionali con due strati magnetici
attivi, che garantiscono una percentuale
di errore inferiore dell'80% rispetto ai nastri
HDV consumer. Il nastro Digital Master
conserva i contenuti meglio di qualunque
altro supporto DV, proteggendoli da
perdite e da agenti esterni (ad esempio
la polvere) o ambienti con escursioni
termiche e livelli di umidità variabili,
danni causati da riproduzioni ripetute
o tempi lunghi in modalità "Pause".
> Registrazione di lunga durata
Il formato HDV utilizza lo stesso track pitch
e la medesima velocità nastro del formato
DV; il tempo di registrazione è quindi
invariato: un massimo di 63 minuti su una
videocassetta mini come la Digital Master
(diagramma in basso).
> Progettato per l’utenza professionale
Sony sa che le esigenze dell'utenza
professionale sono diverse da quelle di un
utente consumer. Proprio per soddisfare
queste esigenze specifiche, i prodotti HDV
professionali di Sony sono dotati di una
quantità di funzioni maggiore rispetto ai
prodotti consumer. Ad esempio:
> Supporto DVCAM
> Viewfinder con selezione a colori e in
bianco e nero
> Spostamento del livello outdoor del
bilanciamento del bianco
> Connettori XLR e alimentazione microfono
> Registrazione di lunga durata: caratteristica di traccia della specifica HDV 1080i
Direzione di movimento del nastro
10µm
Direzione di movimento
della testina
Settore sub code
6,35 mm
Settore MPEG-2 PES
(Video + Audio + Ricerca + AUX)
Settore ITI
ITI: Insert and Track Information PES: Packetised Elementary Stream
04
HVR-Z1E Camcorder digitale HD
Con un design esclusivo e una vasta gamma di funzioni, l'HVR-Z1E offre
massima praticità sul campo e una vasta gamma di opportunità di riprese creative.
Con un prezzo simile a quello dei camcorder DVCAM di Sony, l'HVR-Z1E
offre il miglior rapporto qualità/prezzo nella produzione di programmi HD.
Funzioni professionali
HVR-Z1E
> Sistema di imaging 3 CCD con sensori CCD
HD a 1080i
L'HVR-Z1E incorpora tre CCD 1080i HD
da 1/3", ciascuno con un rapporto di
formato 16:9, un totale di pixel di 1,12 M
(1.012 x 1.111) e un numero di pixel
effettivo di 1,07 M (972 x 1.100). Il sistema
3 CCD combinato offre una risoluzione di
1.440 x 1.080, grazie ad una precisa
tecnologia di offset e a un sistema di
scansione interlacciato (immagine in
basso).
> DXP HD di 14 bit
L'HVR-Z1E incorpora un DXP (Digital
eXtended Processor) HD di 14 bit ad alta
integrità, dotato di un convertitore A7D a
14 bit e di un processo di elaborazione
avanzato. Questo DXP HD di 14 bit può
elaborare le immagini ad alta qualità
catturate dai CCD a 1080i HD con
maggiore precisione di quella dei
tradizionali LSI A/D di 10 bit. In particolare,
la risoluzione superiore offre un contrasto
più preciso nelle aree delle immagini dove
le tonalità sono medie. Il DXP HD di 14 bit
permette inoltre di controllare l'immagine
attraverso funzionalità avanzate, come il
Cinematone Gamma e le funzioni di
Colour Correction.
> Ottica Vario-Sonnar T* Carl Zeiss con
zoom ottico 12x
L'HVR-Z1E è dotato di una nuova ottica
Carl Zeiss Vario-Sonnar T* ad Alta
Definizione con uno zoom di 12x. Il
rivestimento in vetro è uguale a quello
usato nelle ottiche Carl Zeiss e permette
di ottenere immagini nitide, ad alto
contrasto e senza aberrazioni cromatiche.
Grazie al diametro del filtro di 72 mm,
quest'ottica funziona con una vasta
gamma di angoli di visione e offre una
lunghezza focale di 32,5-390 mm in
modalità 16:9 1, e di 40-480 mm in
modalità 4:3 1.
1 Questi valori sono uguali a quelli delle pellicole
da 35 mm
> Sistema ottico Super SteadyShot
L'HVR-Z1E utilizza il sistema Super
SteadyShot: i movimenti orizzontali e
verticali possono essere rilevati a
prescindere dai sensori. Il sistema a
prisma, situato dietro l'obiettivo, regola e
compensa otticamente l'instabilità della
telecamera; è possibile inoltre selezionare
vari tipi di funzioni SteadyShot: “HARD”,
“STANDARD”, “SOFT” o “WIDE CONV” 2.
2 Selezionare “HARD” per attivare la funzionalità
SteadyShot con un effetto più forte di “STANDARD”.
Selezionare “SOFT” per attivare la funzionalità
SteadyShot con un effetto più leggero di “STANDARD”.
Selezionare “WIDE CONV” per la funzionalità
SteadyShot più efficiente, quando è collegata l'ottica
opzionale wide conversion VCL-HG0872.
> Registrazione e riproduzione commutabili:
HDV 1080i/DVCAM/DV 3 e 50i/60i
L'HVR-Z1E è in grado di commutare tra la
registrazione HDV 1080i, DVCAM e DV,
offrendo massima flessibilità per registrare
in formato standard o in Alta Definizione
secondo le esigenze. È inoltre possibile
commutare tra le modalità 50i e 60i (Pal e
NTSC); le produzioni sono quindi flessibili,
senza il ricorso a un camcorder diverso
per ogni standard.
3 L'HVR-Z1E supporta solo la modalità DV SP e non
la modalità DV LP.
> Riproduzione e conversione
L'HVR-Z1E può convertire il materiale da
1080i a 576i e a 480i; questi segnali video
vengono quindi emessi attraverso
l'interfaccia i.LINK. Inoltre, questi segnali
possono essere emessi tramite il
component analogico, il composito o i
connettori S-video. Utilizzando il software4
di editing DV già in uso, è possibile
effettuare l'editing di materiali registrati con
un sistema non lineare; si possono inoltre
registrare segnali SD su un VTR esterno,
continuando a registrare simultaneamente
i segnali HDV con l'HVR-Z1E. L'HVR-Z1E
è anche in grado di convertire a 576p e
480p, e di emettere questi segnali tramite i
connettori video di component analogico.
Durante la conversione di questi segnali, il
rapporto di formato visualizzato può
essere convertito da 16:9 a 4:3. Le
modalità di visualizzazione selezionabili
sono: Squeeze, Letterbox o Edge Crop
(grafico nella pagina seguente).
4 Prima di utilizzare le capacità di conversione
dell'HVR-Z1E con l'attuale software di editing DV,
contattare l'ufficio Sony locale per confermare la
compatibilità.
>1
>2
>3
05
Funzionalità di riproduzione e conversione
HDV 1080i (16:9)
DVCAM/DV (4:3)
Squeeze
Letterbox
Edge crop
Registrazione, riproduzione e formati di conversione
Modalità 60i
Modalità 50i
Riproduzione
Formato di
registrazione e formati di
conversione
1080/50i
1080/50i
576/50p (16:9/4:3)
576/50i (16:9/4:3)
576/50i (16:9) 576/50i (16:9/4:3)
576/50i (4:3) 576/50i (4:3)
i.LINK
■
–
■
Ingresso
Analogico S-Video Component
Composito
analogica
–
–
■
–
–
■
1
–
–
■
Uscita
Analogico
Composito
–
–
S-Video
–
–
■
2
■
■
2
■
2
■
1
■
2
■
■
2
■
2
■
1
■
2
Riproduzione
e formati di
conversione
1080/60i
1080/60i
480/60p (16:9/4:3)
480/60i (16:9/4:3)
480/60i (16:9) 480/60i (16:9/4:3)
480/60i (4:3) 480/60i (4:3)
Formato di
registrazione
i.LINK
■
–
■
Ingresso
Analogico S-Video Component
Composito
analogica
–
–
■
–
–
■
1
–
–
■
Uscita
Analogico
Composito
–
–
S-Video
–
–
■
2
■
■
2
■
2
■
1
■
2
■
■
2
■
2
■
1
■
2
■ Disponibile
■ Disponibile connessione n. 1 o n. 2 Quando entrambi sono connessi ai cavi, la connessione 1 ha la precedenza.
> 16:9 Acquisizione widescreen in DVCAM
e formati DV
L'HVR-Z1E può catturare le immagini
widescreen 16:9 con un'alta risoluzione di
20 x 576 pixel (PAL) e 720 x 480 pixel
(NTSC) in formati DVCAM e DV; inoltre il
modello produce immagini reali 16:9 in
formato SD.
> Motore Codec HD
L'HVR-Z1E utilizza l'avanzato motore Codec
HD, in grado di comprimere efficientemente
i dati dei segnali HD di banda a circa 25 Mb/s,
con compressione MPEG-2, pur mantenendo
una qualità HD ottimale. Ideato per un
consumo ridotto di energia, questo
processore di segnale digitale si adatta
perfettamente alla struttura compatta e
slanciata dell'HVR-Z1E (immagine in basso).
> Interfaccia i.LINK 5
L'HVR-Z1E è dotato di interfaccia i.LINK
a 4 pin. È quindi in grado di effettuare il
trasferimento 6 su cavo digitale di segnali
audio, video e dei comandi su un VTR
o su un sistema di editing non lineare
in formato HDV, DVCAM e DV.
5 i.LINK è un marchio registrato di Sony Corporation
utilizzato unicamente per indicare un prodotto che
includa il connettore IEEE1394. Non tutti i prodotti
con connessione i.LINK possono necessariamente
comunicare tra loro. Per informazioni sulla
compatibilità, sulle condizioni di funzionamento e
sulla connessione, si prega di fare riferimento alla
documentazione allegata a qualsiasi dispositivo
dotato di connettore i.LINK. Per informazioni sui
dispositivi con connessione i.LINK, si prega di
contattare l'ufficio Sony di zona.
> Controllo del livello di registrazione audio
indipendente a 2 canali con misuratore
del livello audio
Ciascun livello di ingresso per CH1 e CH2
può essere regolato indipendentemente
con i due indicatori di livello situati sulla
telecamera, e può essere visualizzato con
un misuratore di livello sul monitor LCD.
Il misuratore del livello audio può essere
rapidamente richiamato tramite una funzione
di controllo dello stato (immagine in basso).
6 Si sconsiglia di effettuare editing di inserimento e
montaggio di materiale HDV con l'HVR-Z1E. Quando
i programmi video in formato HDV sono trasferiti con
l'interfaccia i.LINK e modificati, i passaggi da taglio a
taglio potrebbero non essere scorrevoli.
> Microfono Audio Incorporato e Ingresso
Audio XLR da 2 canali.
L'HVR-Z1E è dotato di un microfono
stereo incorporato, ad alta qualità, e di
due connettori di ingresso audio XLR, per
la connessione di microfoni professionali o
per l'alimentazione di una fonte audio
esterna. Alimentazione phantom di circa
40 V 7, che può essere fornita per il
microfono del condensatore esterno.
L'audio di INGRESSO1 può essere
registrato soltanto su CH1, o su entrambe
le tracce audio CH1 e CH2, tramite un
semplice interruttore (immagine nella
pagina seguente).
7 Quando si utilizza l'alimentazione phantom per un
microfono esterno, è necessario controllare le
specifiche dell'alimentazione di ingresso.
>4
>5
> 1 Sistema di telecamera 3CCD con sensori CCD
HD a 1080i
> 2 Ottica Carl Zeiss Vario-Sonnar T* lens
> 3 Microfono audio incorporato e ingresso audio
XLR a 2 canali.
> 4 Motore codec HD
> 5 Controllo del livello di registrazione audio
indipendente a 2 canali con misuratore del livello
audio
06
Versatilità operativa
Funzioni avanzate per risultati professionali
HVR-Z1E
> Ampio viewfinder a colori widescreen 16:9
Il viewfinder LCD a colori da 0,44" mostra
immagini con una risoluzione risoluzione
elevata di circa 250.000 pixel, e con un
rapporto di formato di 16:9. Si possono
anche selezionare immagini in bianco e
nero. La dimensione dell'oculare è
maggiore, per la visualizzazione di
immagini anche con gli occhiali.
Questo oculare permettere di eliminare
egregiamente l'effetto della luce e offre una
facile messa a fuoco e un uso pratico del
viewfinder (immagine) .
> Ampio monitor LCD ibrido, widescreen 16:9
L'HVR-Z1E include un monitor a colori
LCD da 3,5", con un'alta risoluzione di
circa 250,000 pixel; in questo modo è
possibile visualizzare la fonte di ingresso
durante la registrazione o controllare
l'immagine di riproduzione, in un rapporto
di formato widescreen di 16:9. Questo
ampio schermo permette di impostare
menu o livelli di registrazione audio, oltre
che di monitorare la telecamera e lo stato
dell'audio quando l'apparecchio è montato
su treppiede. Il monitor LCD ibrido unisce
le caratteristiche dei pannelli LCD
trasmissivo e riflessivo. Il pannello LCD
trasmissivo si adatta a condizioni di buio,
come quelle dello studio, mentre il
pannello LCD riflessivo permette una
visualizzazione chiara in condizioni molto
luminose, come in presenza di intensa
luce del sole.
> Funzionamento simultaneo del monitor
e del viewfinder LCD
Il monitor ed il wiewfinder LCD possono
essere usati contemporaneamente Il
monitor LCD si trova sopra e davanti
all'impugnatura, che lo colloca sullo stesso
piano del viewfinder. Questo permette di
effettuare regolazioni della messa a fuoco
con il viewfinder LCD quando si regola il
bilanciamento dei colori con il monitor
LCD.
> Funzionamento di lunga durata
Grazie al pacchetto della batteria ricaricabile
opzionale InfoLITHIUM NP-F970, l'HVR-Z1E
può sempre registrare in modalità HDV
per un massimo di 360 minuti, o fino
a 380 minuti in modalità DVCAM/DV
(cfr. diagramma sulla pagina al lato).
> Leva dello zoom maneggevole e pulsante
di registrazione Start/Stop
Per agevolare il controllo dello zoom e
la registrazione durante le riprese, sono
stati aggiunti sull’impugnatura una leva
scorrevole per il controllo della velocità
dello zoom manuale e un pulsante di
registrazione start/stop. La velocità dello
zoom può essere selezionata tra H, L
o OFF, grazie ad un interruttore a tre
posizioni situato sul lato dell'impugnatura.
Nel menu, le impostazioni H e L possono
essere selezionate con valori da 1 a 8.
> Operazioni di zoom
Oltre alle due leve dello zoom
sull'impugnatura e sul lato della
telecamera, è possibile incontrare
sull'ottica un anello dello zoom
motorizzato, dotato di fermi e marcatura
dell'adattatore. Girando questo anello,
è possibile effettuare precise regolazioni
delle impostazioni dello zoom; in questo
modo la funzionalità dell'apparecchio
aumenta e le operazioni di zoom
sono simili a quelle manuali. Inoltre,
il telecomando wireless in dotazione
può essere usato per il controllo esterno.
Le varie funzioni di controllo dello zoom
permettono di effettuare riprese in vari stili.
> Sei pulsanti assegnabili
Le funzioni usate frequentemente
possono essere assegnate a sei tasti
che permettono di effettuare rapidi
cambiamenti durante la ripresa.
Le funzioni assegnabili comprendono:
AE Override, Hyper Gain, All Scan Mode,
White Balance Outdoor Level (+), White
Balance Outdoor Level (-), Marker, Back
Light, Spot Light, Rec Review, Fader
(fader bianco/fader nero), Steady Shot,
Index Mark (registrazione di indice), Audio
Dubbing (solo DVCAM), Display e Colour
Bars (due tipi).
> AE Override
L'AE (Auto Exposure) Override permette
di cambiare manualmente le impostazioni
dell'esposizione durante la modalità AE,
tramite l'indicatore iris. In questo modo,
le impostazioni di esposizione si possono
selezionare senza doverle effettuare
manualmente. Questa funzione può
essere richiamata facilmente con il
pulsante assegnato.
> Hyper Gain
La funzione Hyper Gain può essere
automaticamente incrementata fino ad
aggiungere un livello di circa +36 dB,
toccando il pulsante di assegnazione.
In questo modo è possibile effettuare
le riprese anche in condizioni di scarsa
illuminazione.
> Marker
Tre tipi di marker possono apparire sul
monitor e sul viewfinder LCD, soltanto
premendo il pulsante assegnato:
CENTRE, mostra un marker al centro
dello schermo
4:3, mostra un marker con il rapporto di
4:3 quando si utilizza un monitor
widescreen
SAFETY ZONE, mostra un marker che
indica la gamma che può apparire su un
televisore standard (4:3 e 16:9) per uso
domestico (80%)
> Modalità All Scan
La modalità All Scan è simile alla modalità
Under Scan di altri camcorder e mostra
tutte le linee di scansione effettive su
schermo Si consiglia di controllare le
immagini per le applicazioni web. Questa
funzione può essere richiamata facilmente
con il pulsante assegnato.
07
07
08
09
01
02
06
09
03
03
04
05
> 01
> 02
> 03
> 04
> 05
> 06
> 07
> 08
> 09
Marker 4:3
Manopola dello Zoom
Pulsanti assegnabili
Indicatore iris
Indicatori del livello audio
Pulsanti di Shot Transition
Microfono condensatore electret ECM-678 (ozionale)
Microfono incorporato
Leve dello zoom
> Funzionamento di lunga durata: durata della batteria
Durata della
registrazione
continua*
NP-F570 (in dotazione)
NP-F770 (opzionale)
NP-F970 (opzionale)
con viewfinder
LCD On
HDV
DVCAM/DV
115 min
120 min
235 min
250 min
360 min
380 min
con monitor
LCD On**
HDV
DVCAM/DV
105 min
110 min
220 min
235 min
335 min
355 min
* Durata della registrazione continua, interni a 25 °C.
** Con retroilluminazione LCD accesa
> Oculare
con viewfinder
e monitor LCD On
HDV
DVCAM/DV
100 min
105 min
210 min
220 min
315 min
335 min
08
Versatilità operativa
Funzioni avanzate per risultati professionali
HVR-Z1E
> AF Assist
La funzione AF (Auto Focus) Assist
permette di focalizzare i soggetti prescelti,
quando si utilizza la modalità AF. Gli
operatori possono cambiare manualmente
le posizioni della messa a fuoco, usando
un anello durante la modalità AF e
lasciando che le posizioni della messa a
fuoco vengano spostate manualmente sui
punti modificati. Questo è utile quando si
intende mettere a fuoco soggetti lontani
attraverso una finestra.
> Messa a fuoco estesa
Premendo un pulsante, è possibile
ingrandire il centro dello schermo sul
monitor e sul viewfinder LCD di circa il
doppio e confermare manualmente le
impostazioni di messa a fuoco (immagine
nella pagina seguente).
> Peaking (funzione di regolazione
dei contorni)
La funzione di Peaking elabora le immagini
sul monitor e viewfinder LCD, in modo
da poter facilmente regolare le posizioni
di messa a fuoco. Migliora il contorno
dell'immagine nel punto in cui la
telecamera concentra maggiormente
la messa a fuoco, e colora il contorno
per renderlo più visibile. I livelli sono
selezionabili tra “HIGH”, “MIDDLE” e
“LOW”, mentre il colore del contorno
tra “RED”, “WHITE”, e “YELLOW”.
(vedi immagine nella pagina seguente).
> Time Code Preset
Il time code1 può essere impostato usando
un numero in H/M/S/F (ore/minuti/secondi/
fotogrammi) per registrare le informazioni
sulla posizione del nastro. La modalità
time code può essere impostata tra “REC
RUN” e “FREE RUN”. Oltre al time code,
è possibile impostare i bit dell'utente.
1 Quando si registrano i video clip trasferiti da altri
dispositivi tramite interfaccia i.LINK, il time code deve
essere preimpostato perché non viene automaticamente
copiato.
> Controllo della registrazione esterna
Collegando l'HVR-Z1E a un dispositivo
HDV 1080i, DVCAM o DV - come un
camcorder, un VTR o un registratore HDD
- con interfaccia i.LINK, l'apparecchio e
i dispositivi collegati possono essere
controllati esternamente; questa funzione
consente di effettuare registrazioni
simultanee e sequenziali.
> Quick Rec.2
Per sfruttare tutte le opportunità di
registrazione, è possibile abbreviare il
tempo di riavvio della registrazione dopo
la modalità di arresto3.
2 Il passaggio dall'ultima scena registrata potrebbe
non essere scorrevole.
3 Quando la modalità di standby continua per oltre
tre minuti, l'apparecchio si arresta automaticamente.
> Controllo dello stato
Con un semplice pulsante, è possibile
visualizzare le impostazioni del menu per
l'audio, il segnale di uscita e la telecamera,
oltre che per il pulsante di assegnazione e
le funzioni del profilo dell'immagine; questi
dati appaiono sovrapposti al video sul
monitor LCD e facilitano il controllo dello
stato o delle impostazioni durante la
registrazione, la riproduzione e
l'alimentazione.
> Profili immagine
Si possono memorizzare fino a sei
impostazioni di qualità dell'immagine,
che possono essere visualizzate sul
monitor LCD premendo un pulsante.
Questa funzione permette di richiamare le
impostazioni sulla qualità dell'immagine a
seconda delle esigenze operative, evitando
di dover reimpostare la telecamera per
le stesse condizioni ripetutamente.
L'impostazione predefinita offre sei
profili delle immagini, con le impostazioni
consigliate per le condizioni di ripresa
tipiche. Le impostazioni comprendono:
Colour Level, Colour Phase, Sharpness,
Skintone Detail, Skintone Level, AE Shift,
AGC Limit, Auto Iris Limit, White Balance
Shift, ATW Sensitivity, Black Stretch,
Cinematone Gamma e Cineframe.
I profili dell'immagine predefiniti
comprendono: “Per la registrazione in
HDV”, “Per la registrazione in DV”, “Per la
registrazione di immagini di persone”, “Per
la registrazione di immagini stile film”, “Per
la registrazione di immagini di tramonti” e
“Per la registrazione in bianco e nero”.
> Menu personalizzato
La funzione del menu personale permette
di impostare un menu personalizzato
con voci di menu usate frequentemente;
questa funzione permette di richiamare
facilmente le voci di menu, con la semplice
pressione di un pulsante. Nel menu
personale si possono aggiungere fino a
28 voci, ciascuna per la telecamera e per
le impostazioni VTR, e organizzare l'ordine
delle voci.
> Informazioni sulla batteria
Premendo un solo pulsante è possibile
visualizzare sul monitor LCD le informazioni
sulla batteria; si può anche controllare il
livello di carica e il tempo di registrazione
residuo a telecamera spenta. Sul monitor
appare anche il tempo di registrazione
residuo disponibile per il formato di
registrazione selezionato (vedi immagine
nella pagina seguente).
> Distribuzione del peso ottimale e
bilanciamento
Grazie alla distribuzione ottimale del peso
e al bilanciamento dello chassis, l'HVR-Z1E
è trasportabile con estrema facilità ed è
particolarmente adatto alle riprese mobili.
Il camcorder può adagiarsi comodamente
sulla spalla montando l'accessorio per la
spalla VCT-FXA.
> Altre funzioni
Per garantire la flessibilità richiesta nelle
riprese professionali, l'HVR-Z1E offre una
vasta gamma di funzioni convenienti:
– Risposta AE
– Riduzione dello sfarfallio (in AGC)
– Forme a zebra (100% o dal 70 al 100%
– regolabili in incrementi del 5%)
– Indicatore di dati
– Blocco audio (soltanto modalità
DVCAM/DV)
– Limitatore audio
09
01
02
04
>
>
>
>
01
02
03
04
03
Interruttore Zebra/Peaking
Picture Profile
Menu personalizzato
Controllo dello stato
> Messa a fuoco estesa per viewfinder e monitor LCD
OFF
ON
> Informazioni sulla batteria
Pulsante per la visualizzazione
delle informazioni sulla batteria
> Peaking per viefinder e monitor LCD
Informazioni sulla batteria
OFF
ON
10
Versatilità creativa
Funzioni superiori per una ripresa creativa
HVR-Z1E
> Gamma Cinematone
Questa speciale funzione gamma permette
di configurare e caricare rapidamente
una curva gamma con caratteristiche
di contrasto simili a quelle dei film.
È possibile selezionare tre curve di
gamma: "OFF" (gamma normale),
"TYPE1" o "TYPE2" (vedi grafico nella
pagina seguente).
> Shot Transition
La funzione Shot Transition effettua delle
transizioni di scena automaticamente e
in maniera graduale. L'operatore può
programmare le impostazioni di inizio
e fine per zoom, messa a fuoco, iris,
guadagno, velocità dell'otturatore e
bilanciamento del bianco, nei pulsanti
A/B della telecamera. Premendo il
pulsante di avvio si realizza una transizione
scorrevole in base al tempo impostato e
la telecamera calcola automaticamente i
valori intermedi durante la transizione della
scena. Il progresso della transizione può
essere controllato con l'indicatore che
appare sul monitor LCD. Questa funzione
è molto utile quando sono necessarie
impostazioni complesse della telecamera
durante la transizione di una scena - come
ad esempio quando si riprendono soggetti
in movimento dallo sfondo al primo piano
di una scena. È disponibile, inoltre, una
funzione del timer di avvio per la funzione
Shot Transition, per evitare che l'operatore
perda una ripresa. I tipi di transizione
possono essere selezionati tra “LINEAR”,
“SOFT STOP” e “SOFT TRANS”; il tempo
di transizione può essere impostato tra i
2 e i 15 secondi, mentre il tempo di ritardo
può essere selezionato tra 5, 10 e 20
secondi (vedi grafico alla pagina seguente).
> Cineframe
Permette di riprodurre il movimento
dell'immagine come in un film. Utilizzata
insieme a Gamma Cinematome, questa
funzione permette di ottenere effetti
cinematografici. È possibile selezionare
tre modalità di Cinemaframe.
Cineframe 25 Cineframe 25 è usato
in modalità 50i e può riprodurre un
movimento dell'immagine simile ai film
di 25 fotogrammi/secondo in formati HDV,
DVCAM e DV.
Cineframe 24 e 30 Cineframe 30 si
utilizzano in modalità 60i e possono
riprodurre movimenti dell'immagine simili
ai film di 24 o 30 frame/secondo1 nei
formati HDV, DVCAM e DV.
1 Uso di Cineframe 24 o 30, rispettivamente.
> Colour Correction (correzione del colore)
La funzione Colour Correction offre due
funzioni per la realizzazione di riprese
creative. La funzione di Colour Extraction
(estrazione del colore) è in grado di
conservare fino a due colori di immagini
monitorate sullo schermo; questa funzione
attribuisce le tonalità del colore, la
saturazione e il gamma, e mantiene gli altri
colori in bianco e nero. In questo modo si
ottengono effetti speciali che sottolineano
colori particolari sullo schermo. Inoltre, la
funzione di Colour Revision (revisione del
colore) permette di cambiare soltanto la
tonalità dei colori specificati dalla Colour
Extraction, pur conservando la tonalità
degli altri colori. Anche questa funzione
consente di ottenere effetti originali
(immagine nella pagina seguente).
11
> Gamma Cinematone
Uscita (%)
120
100
80
60
40
Gamma Normale
20
Gamma Cinematone Tipo 1
0
0
20
40
60
80
100
120
140
Gamma Cinematone Tipo 2
Ingresso (%)
> Shot Transition
Ripresa A
Ripresa B
Tipologie di transizione
Ripresa B
Ripresa B
Tempi
"Linear" per una transizione lineare
Ripresa A
Tempi
Transizione
Ripresa A
Transizione
Transizione
Ripresa B
Ripresa A
Tempi
"Soft Stop" per una transizione morbida alla fine
"Soft Transition" per una transizione lenta
all'inizio e alla fine, e lineare nel mezzo.
Colour Extraction
Colour Revision
> Colour Correction
Normale
12
HVR-V1E Camcorder digitale HD
In linea con il suo impegno nel formato HDV, Sony ha presentato l'HVR-V1E,
ultimo camcorder avanzato della gamma di prodotti HDV. L'HVR-V1E offre una
scansione progressiva di 25p e interlacciata a 50i. Dotato di un design ergonomico,
compatto e leggero, il camcorder offre una serie di tecnologie avanzate, tra cui un
sistema a 3 sensori ClearVid CMOS di ultima generazione - basato sulla tecnologia
di produzione dei semiconduttori sviluppata da Sony - e un'ottica Carl Zeiss VarioSonnar T* con zoom ottico di 20x.
Tecnologia innovativa e funzioni professionali
HVR-V1E
> Sistema di imaging a 3 sensori ClearVid
CMOS Sensor
Il sistema ClearVid CMOS Sensor™ è
stato sviluppato utilizzando le tecnologie
più avanzate nella produzione di
semiconduttori. Grazie alla griglia di
sensori fotodiodi, dove ogni sensore
effettua una rotazione di 45°, la risoluzione
dei sensori raggiunge un livello ottimale,
massimizzando la superficie fotosensibile.
L'HVR-V1E adotta un sistema di imaging
che utilizza 3 sensori ClearVid CMOS
Sensor, per immagini ad alta risoluzione
(1920 x 1080) con colori naturali e vivaci.
L'utilizzo del sistema ClearVid CMOS
Sensor a tre chip e la tecnologia
Enhanced Imaging Processor™ permette
di realizzare uno schema di interpolazione
della massima precisione, che termina
con i canali R, G e B. Questo processo
consente di ottenere una risoluzione più
alta per ogni canale R, G e B rispetto ad
altri camcorder della stessa categoria che
ricorrono a tecniche di offset spaziale per
migliorare la risoluzione.
Inoltre, a differenza dei sensori CCD,
lo smear verticale è assente nella ripresa
di soggetti dotati di intensità elevata,
ampliando notevolmente le opportunità
creative (vedi diagramma qui sotto).
> Tecnologia EIP (Enhanced Imaging
Processor)
La tecnologia EIP consiste in un
processore di immagine avanzato che
ottimizza la potenza del sistema 3 ClearVid
CMOS Sensor. Grazie a una elaborazione
dell'uscita del segnale video a 1920x1080p
e una conversione dei colori 4:2:2, questa
tecnologia garantisce un'elaborazione
del segnale di alta qualità prima della
registrazione su cassetta in formato HDV 1.
L'uso combinato della tecnologia EIP e
il sistema di imaging 3 ClearVid CMOS
Sensor offre immagini di qualità
eccezionale, con un livello di gradazione
elevato e una riproduzione dettagliata.
(immagine in basso).
1 La registrazione HDV è in 1440 x 1080i con
conversione dei colori 4:2:0.
> Ottica Carl Zeiss Vario-Sonnar T*
L'HVR-V1E adotta un'ottica Carl Zeiss
Vario-Sonnar T* di alta qualità. Grazie
al rivestimento multi-strato e la lente ED,
l'ottica offre una caratteristica dello spettro
eccellente, per immagini quasi totalmente
prive di aberrazioni cromatiche.
> Ottica con zoom ottico di 20x e ottica
di conversione wide 0,8x opzionale
L'ottica Vario-Sonnar T* dell'HVR-V1E
offre uno zoom di 20x. Il Digital Extender2
incorporato consente inoltre di aumentare
il rapporto di zoom fino a 30x.
L'ottica di conversione wide 0,8x opzionale
VCL-HG0868 utilizza un sistema di
montaggio a baionetta che consente di
smontare e montare l'ottica immediatamente. Queste caratteristiche
permettono di effettuare riprese ravvicinate
o grandangolari a seconda delle esigenze
di produzione.
2 Il Digital Extender non è disponibile nella modalità a
scansione progressiva.
> Super SteadyShot (ottico)
L'HVR-V1E adotta il sistema Super
SteadyShot™, che ha sensori che rilevano
i movimenti orizzontali e verticali
separatamente. Utilizza un sistema a
prisma che si trova dietro all'ottica e
consente di effettuare la compensazione
elettronicamente in caso di maneggio
instabile della telecamera.
> Commutabilità in fase di registrazione e
di riproduzione tra i formati HDV 1080i,
DV e DVCAM
L'HVR-V1E può commutare la
registrazione dal formato HDV 1080i a
DVCAM e DV 3, offrendo la massima
flessibilità nella registrazione di immagini
SD o HD a seconda delle esigenze di
produzione.
3 L'HVR-V1E supporta soltanto la modalità DV SP;
la modalità DV LP non è disponibile.
> ClearVid CMOS Sensor
> Tecnologia EIP (Enhanced Imaging Processor)
>ClearVid CMOS Sensor
> Pixel di dimensioni maggiori
> Layout dei pixel esclusivo con
angolo di 45°
13
Funzionalità di riproduzione e conversione
HDV 1080i (16:9)
DVCAM/DV (4:3)
Squeeze
Letterbox
Edge crop
Registrazione, riproduzione e formati di conversione
Formato di
registrazione
Riproduzione
e formati di
conversione
i.LINK
Component
analogica
HDMI
1080/50i
■
■
■
HDV1080i 576/50i (SQ/EC)
576/50i (LB)
DVCAM/DV
(576/50i)
Uscita
Component
analogica
S-Video
—
—
■
■
1
■
1
■
2
—
■
1
■
1
■
2
■
■
1
■
1
■
2
■ Disponibile
■ Disponibile connessione 1 o 2 Quando i cavi sono connessi a entrambi, la connessione 1 ha priorità.
SQ=Squeeze, EC=Edge Crop, LB=Letter Box
> Riproduzione e conversione
L'HVR-V1E incorpora una funzionalità di
conversione che consente di riprodurre i
contenuti registrati a 1080i in formato 576i
dal connettore i.Link. I segnali 576i possono
essere trasmessi utilizzando connettori
i.LINK 4 o tramite connettori component
analogico, composito o S-video.
Questo consente di editare le registrazioni
a 1080i con sistemi di editing non lineare
dotati di software di editing DV, e visualizzare
il materiale 1080i su un monitor SD.
Durante la conversione di questi segnali, il
rapporto di formato visualizzato può essere
convertito da 16:9 a 4:3. Le modalità di
visualizzazione selezionabili sono: Squeeze,
Letterbox 5 o Edge Crop (consultare il
diagramma riportato nella pagina seguente).
4 i.LINK è un marchio registrato di Sony, utilizzato
unicamente per indicare che un prodotto include
il connettore IEEE1394. Non tutti i prodotti con
connessione i.LINK possono necessariamente
comunicare tra loro. Per informazioni sulla
compatibilità, sulle condizioni di funzionamento e
sulla connessione, si prega di fare riferimento alla
documentazione allegata a qualsiasi dispositivo
dotato di connettore i.LINK. Per informazioni sui
dispositivi con connessione i.LINK, si prega di
contattare l'ufficio Sony di zona.
5 La modalità Letterbox non è disponibile dal
connettore i.LINK.
> Ingresso audio XLR a 2 canali
> Acquisizione widescreen 16:09 in DVCAM
e DV
Durante la registrazione nei formati DVCAM e
DV, le immagini SD possono essere acquisite
con un rapporto di formato 16:9 o 4:3.
> Ingresso audio XLR a 2 canali
L'HVR-V1E è dotato di due connettori
di ingresso audio XLR per la connessione
dimicrofoni professionali o per
l'alimentazione di una fonte audio esterna.
Per il microfono condensatore esterno può
essere fornita alimentazione phantom di
circa 48 V. L'audio di INGRESSO 1 può
essere registrato sia su CH1 che su
entrambe le tracce audio CH1 e CH2
(immagine qui sotto).
> Time Code Preset
Il time code può essere impostato
usando un numero in H/M/S/F
(ore/minuti/secondi/fotogrammi), per
registrare le informazioni sulla posizione
del nastro. La modalità timecode può
essere impostata tra “REC RUN” e
“FREE RUN”. Oltre al timecode, è
possibile impostare e registrare i bit
dell'utente.
14
Funzioni professionali
> Smooth Slow Rec
La funzione Smooth Slow Recording1
acquisisce le immagini a una velocità
quattro volte superiore alla normale
(200 field/s), assicurando una riproduzione
slow-motion accurata.
Ad esempio, in modalità Fine, le immagini
vengono catturate in 3 secondi, archiviate in
una memoria buffer e registrate su nastro
(in formato HDV, DVCAM o DV) come
immagini slow-motion con una durata di
12 secondi. La funzione Smooth Slow Rec
supporta anche le modalità Standard e
Low, che consentono di registrare immagini
per 6 e 12 secondi rispettivamente (vedi il
grafico nella pagina seguente).
> Picture Profile™
La funzione Picture Profile consente di
memorizzare fino a sei impostazioni di
qualità delle immagini, e visualizzarle sul
monitor LCD utilizzando un solo tasto.
Grazie a questa funzione, è possibile
richiamare facilmente le impostazioni
personalizzate delle tonalità a seconda
delle esigenze operative, evitando di
regolare la telecamera ogni volta.
Nell'impostazione predefinita sono
registrate sei modalità di immagini,
con le impostazioni consigliate per le
condizioni di ripresa tipiche.
> Shot Transition
La funzione Shot Transition effettua delle
transizioni di scena automaticamente e in
maniera graduale. Dopo aver programmato
le impostazioni per l'inizio e la fine di una
ripresa (come zoom, messa a fuoco, iris,
guadagno, velocità dell'otturatore e
bilanciamento del bianco) e aver premuto
il pulsante Start, questa funzione calcola
automaticamente i valori delle impostazioni
intermedie, assicurando una transizione
graduale durante la ripresa.
Questa funzione è molto utile quando sono
necessarie impostazioni complesse della
telecamera durante la transizione di una
scena - ad esempio, quando si effettua
una panoramica da un soggetto a distanza
a un soggetto più vicino (vedi grafico qui
sotto).
1 Quando si utilizza la funzione Smooth Slow Rec,
la risoluzione delle immagini diminuisce. Ad esempio,
la risoluzione in modalità Fine è di 640 x 360 pixel.
La registrazione audio non è disponibile.
> Shot Transition
Ripresa A
Ripresa B
Tipologie di transizione
Ripresa B
Ripresa B
Tempi
"Linear" per una transizione lineare
Ripresa A
Tempi
"Soft Stop" per una transizione morbida alla fine.
Transizione
Ripresa A
Transizione
Ripresa B
Transizione
HVR-V1E
> Interval Recording (registrazione a intervalli)
Funzione esclusiva che permette di
registrare segnali a intervalli preimpostati
(oltre i 30 secondi) per durate specifiche
(oltre 0,5 secondi); è una funzione ideale
per lunghe registrazioni, come il movimento
del sole o l'apertura di un fiore.
Ripresa A
Tempi
"Soft Transition" per una transizione lenta
all'inizio e alla fine, e lineare nel mezzo.
15
> Smooth Slow Rec
Acquisizione 200i
1
2
3
598 599 600
1/200 s
3s
Memoria buffer
50i Recording
1
2
3
598
599
600
1/50 s
12 s
Nastro (HDV/DVCAM/DV)
> Funzione TC LINK per operazioni
multicamera
Utilizzando la funzione TC LINK, il
timecode dell'HVR-V1E può essere
sincronizzato con quello di un altro
camcorder - HVR-Z1E, DSR-PD170P o un
secondo HVR-V1E. Collegando l'HVR-V1E
a un altro camcorder mediante il cavo
i.LINK e attivando questa funzione, il
generatore del timecode dell'HVR-V1E
passa alla modalità "Free-run" e
sincronizza il valore del timecode con
quello del camcorder collegato. Quando
il timecode dell'HVR-V1E è sincronizzato2,
è possibile scollegare il cavo i.LINK e
collegare il secondo camcorder HVR-V1E
per ripetere l'operazione. La funzione TC
LINK è molto utile nell'utilizzo dell'HVR-V1E
in applicazioni multi-camera, come ad
esempio la registrazione di eventi.
> Revisione dell'ultima scena
Premendo un pulsante, la telecamera
riproduce immediatamente l'ultima ripresa
sul monitor LCD, senza dover passare da
"Camera mode" a "VTR mode". Dopo la
riproduzione, il nastro viene posizionato
automaticamente alla fine dell'ultima
ripresa per realizzare l'editing a ritroso.
Queste funzioni consentono agli operatori
di registrare e rivedere il materiale con la
massima facilità.
> Playback Zoom
Questa funzione permette di selezionare
un'area di un'immagine HD registrata,
ingrandirla e riprodurla sul viewfinder e
monitor LCD, consentendo agli operatori
di controllare i dettagli delle immagini.
Questi ingrandimenti si possono riprodurre
anche in formato SD attraverso una
connessione i.LINK e connettori analogici,
offrendo agli utenti la possibilità di tagliare
determinate parti dell'immagine HD e
utilizzarle come materiale SD.
2 La precisione della sincronizzazione è ±1 frame.
> Funzionamento di lunga durata: durata della batteria
Durata della
registrazione continua*
NP-F570 (fornito)
NP-F770 (opzionale)
NP-F970 (opzionale)
Con viewfinder
LCD** acceso
HDV
135 min
280 min
415 min
DVCAM/DV
135 min
290 min
430 min
Con monitor
LCD** acceso
HDV
135 min
280 min
415 min
DVCAM/DV
135 min
290 min
430 min
* Durata della registrazione continua, con temperatura interni a 25 °C
** Con retroilluminazione LCD accesa
Con viewfinder e monitor
LCD** accesi
HDV
130 min
265 min
395 min
DVCAM/DV
130 min
275 min
410 min
> Funzionamento di lunga durata
Con il pacchetto di batterie ricaricabili
InfoLiTHIUM™ NP-F970, l'HVR-V1E può
operare ininterrottamente fino a 7 ore
(vedi grafico qui sotto).
16
Versatilità operativa
HVR-V1E
> Compatto e leggero
Compatto e leggero, il camcorder HVR-V1E
è stato sviluppato per offrire la massima
comodità negli spostamenti per le riprese
sul campo. Ha un peso di circa 1,5 kg
(solo camcorder).
> Design ergonomico
Il design dell'HVR-V1E è frutto
dell'esperienza pluriennale di Sony nello
sviluppo di telecamere ergonomiche che
offrono il massimo comfort operativo ed
estrema facilità di utilizzo.
> Indicatori del livello audio
Il camcorder è dotato di due indicatori
di livello audio situati sulla maniglia di
trasporto, per facilitarne la regolazione
ed evitare operazioni accidentali.
Il microfono può essere attivato e
disattivato elettronicamente.
> Comandi di zoom e messa a fuoco
I comandi di zoom e messa a fuoco
possono essere regolati con precisione
attraverso gli anelli motorizzati.
> Indicatore Exposure/Iris
L'indicatore Exposure/Iris si trova vicino
agli anelli di zoom e messa a fuoco.
L'indicatore può essere utilizzato per
regolare le funzioni di Iris, AE Shift e
compensazione dell'esposizione, offrendo
agli operatori un controllo manuale
dell'esposizione durante la modalità di
esposizione automatica. La direzione della
rotazione e la risposta per il controllo di
queste funzioni si possono selezionare dal
menu a seconda delle preferenze degli
utenti.
> One-push AF
Il pulsante "one-push AF" viene utilizzato
per impostazioni provvisorie di messa a
fuoco automatica; si trova vicino l'indicatore
EXPOSURE/IRIS e gli anelli di zoom e
messa a fuoco.
> Maniglia di trasporto
La maniglia del camcorder è rivestita in
gomma per garantire la massima sicurezza
nel trasporto, oltre a uno spazio di
34,3 mm tra il corpo del camcorder e la
maniglia, che assicura una presa sicura
anche con i guanti.
> Leva dello zoom maneggevole e pulsante
di registrazione Start/Stop
Per agevolare il controllo dello zoom e
la registrazione durante le riprese, sono
stati aggiunti sull’impugnatura una leva
scorrevole per il controllo della velocità
dello zoom manuale e un pulsante per
iniziare o fermare la registrazione.
> Impostazioni della telecamera su
Memory Stick Duo
L'HVR-V1E offre una comoda funzione
per il salvataggio delle impostazioni della
telecamera. È possibile memorizzare
e richiamare fino a 20 configurazioni
utilizzando il supporto Memory Stick
Duo™, più altre due configurazioni
utilizzando la memoria incorporata.
Questa funzione consente di condividere
le stesse configurazioni tra diverse
telecamere.
> Maniglia laterale
Il design ergonomico del camcorder
prevede una maniglia laterale vicino al
baricentro della telecamera che, quando
il camcorderviene inclinato di circa 10°,
riduce l'affaticamento del polso
dell'operatore durante le riprese.
> Viewfinder a colori con oculare ampio
L'HVR-V1E è dotato di un viewfinder
LCD a colori ad alta risoluzione con circa
211.000 pixel in un rapporto di formato
widescreen di 16:9. Gli utenti possono
scegliere di visualizzare le immagini a colori
o in bianco e nero. Il camcorder è dotato
inoltre di un oculare standard e uno ampio;
quest'ultimo offre una protezione contro
l'ingresso della luce, una facile messa a
fuoco e un utilizzo più comodo del
viewfinder.
> Connettore di uscita HDMI
(High Definition Multimedia Interface)
Il connettore di uscita HDMI trasferisce
segnali AV HD digitali non compressi ad
altri dispositivi HDMI - come monitor HDTV
consumer - utilizzando un cavo singolo.
> Monitor Clear Photo LCD plus™
3,5" widescreen
L'HVR-V1E è dotato di un monitor LCD
a colori widescreen, che offre livelli di
luminosità superiori e qualità eccezionale
nella riproduzione delle immagini.
1 Area visibile, misurata diagonalmente
> Marker
Nelle riprese in modalità 16:9 manuale/
automatica, gli interruttori dei comandi iris,
guadagno, velocità dello shutter
bilanciamento del bianco e i pulsanti del
menu sono situati sul lato sinistro del
pannello posteriore, per evitare di azionare
i comandi involontariamente durante le
riprese.
> Sei pulsanti assegnabili
Le funzioni usate frequentemente
possono essere assegnate a sei tasti
che permettono di effettuare rapidi
cambiamenti durante la ripresa.
Le funzioni assegnabili comprendono:
Last Scene Review, Marker, Hyper Gain,
Digital Extender, All Scan Mode, Spot
Light, Focus Infinity, Rec Review, End
Search, Index, Peaking, SteadyShot,
Colour Bar, Back Light, Fader, Display
e Picture Profile.
> Connettori video
Connettori video quali i.LINK e connettori
per uscita component analogica e uscita
multi-AV si trovano sul lato destro del
pannello posteriore, per la massima libertà
nell'esecuzione delle riprese.
17
05
07
10
06
08
01
09
02
04
03
11
04
10
12
>
>
>
>
>
>
>
>
>
>
>
>
>
>
>
01 Comandi di zoom e messa a fuoco
02 Indicatore esposizione/Iris
03 Pulsante One-push AF
04 pulsanti assegnabili
05 Indicatori del livello audio
06 Due fermacavi audio
07 Leva dello zoom e pulsante di
registrazione Start/Stop
08 Maniglia di trasporto
09 Maniglia laterale
10 Viewfinder a colori con oculare ampio
11 Connettore di uscita HDMI
(High Definition Multimedia Interface)
12 Connettore per cuffie
13 Interruttori delle impostazioni
manuali/automatici e connettori video
14 Monitor Clear Photo LCD plus™ 3,5"
widescreen
15 Copri monitor LCD opzionale SH-L35WBP
> 13
> 14
> 15
18
HVR-V1E
> Capacità di registrazione progressiva a 25p
Grazie ai 3 sensori CMOS ClearVid e alla
tecnologia EIP, l'HVR-V1E supporta la
modalità di scansione progressiva a 25p e
a 50i. I segnali prodotti dal sistema 3
ClearVid CMOS Sensor vengono elaborati
in modalità progressiva come segnali 1920
x 1080p, catturando le immagini ad alta
risoluzione.
I segnali a scansione progressiva 25p
vengono registrati sul nastro come segnali
50i dividendo ogni frame in due campi.
Il materiale HDV può essere riconvertito
al formato 25p come originariamente
catturato dalla telecamera durante il
caricamento su un editor non lineare
compatibile 1. Questo procedimento
consente di riprodurre o inviare le riprese
registrate con scansione progressiva a
25p a una suite di editing che utilizzi
una qualsiasi soluzione HDV di Sony
disponibile in commercio (vedi il grafico
qui sotto).
1 Contattare Sony o un rivenditore autorizzato per
maggiori informazioni sui sistemi di editing non lineari
compatibili.
> Varie impostazioni di gamma
L'HVR-V1E offre una varietà di impostazioni
di gamma, che rendono la telecamera
ideale per l'utilizzo in applicazioni creative
(vedi grafico nella pagina al lato).
Cinematone Gamma™ Questa speciale
funzione permette di configurare e caricare
rapidamente una curva gamma con
caratteristiche di contrasto simili a quelle
dei film. È possibile selezionare tre curve di
gamma: "OFF" (gamma normale), "TYPE1"
o "TYPE2" (vedi grafico nella pagina
seguente).
> Capacità di registrazione progressiva a 25p
Black Stretch e Black Compress
Black Stretch: migliora i livelli dei segnali
video nelle aree scure delle immagini
offrendo un contrasto ottimale, senza
compromettere la luminosità delle
immagini. Black Compress: Enfatizza
il contrasto nelle aree scure.
Knee Correction Comprime l'ampio range
dinamico catturato dai sensori CMOS nel
range video standard. Il knee point è il punto
dal quale il segnale video viene compresso.
Modificando il knee point, il contrasto
dell'immagine al di sopra del knee point può
essere modificato. Per soddisfare le diverse
esigenze di produzione, l'HVR-V1E offre
diverse modalità di knee point: High, Middle,
Low e Auto.
> Cinematone Color™
La funzione Cinematone Color™ è stata
sviluppata sulla base di un'analisi delle
tonalità di alcuni estratti di film e di esperti
che operano nelle produzioni di digital
cinema.
Questa funzione offre immagini dotate di
una riproduzione dei colori e livelli di
contrasto simili alle immagini cinematografiche. Quando viene utilizzata con la
funzione Cinematone Gamma, è possibile
migliorare ulteriormente la qualità delle
immagini (vedi immagine qui sotto).
> Funzionamento semplice
L'HVR-V1E visualizza i valori delle
impostazioni in un formato comune ai
cineasti.
Distanza focale La distanza focale può
essere visualizzata sul monitor o viewfinder
LCD in metri (m) o piedi (ft).
Velocità dello shutter Le velocità dello
shutter possono essere visualizzate sul
monitor e viewfinder LCD in unità di angoli
di rotazione convertite dalle velocità
dell'otturatore.
> Altre funzioni
– Registrazione di immagini fisse su
supporti Memory Stick Duo
– controllo del livello audio indipendente a
2 canali con misuratore del livello audio
sul monitor LCD
– Funzionamento simultaneo di monitor e
viewfinder LCD
– AE (Auto Exposure) Shift
– Hyper Gain
– Modalità All Scan
– AF Assist
– Expanded Focus (messa a fuoco estesa)
– Peaking (funzione di regolazione dei
contorni)
– Status Check (controllo dello stato)
– Informazioni sulla batteria
– Indicatore di istogramma
– Zebra (100% or 70%)
> Cinematone Color
Acquisizione 25p
A
B
C
D
E
F
G
H
I
AA BB CC DD EE FF GG HH II
Registrazione 50i
J
JJ
OFF
ON
19
> Caratteristiche di gamma
Uscita (%)
120
100
80
60
40
Gamma Normale
20
Gamma Cinematone Tipo 1
0
0
20
40
60
80
100
120
140
Ingresso (%)
Gamma Cinematone Tipo 2
> Gamma Cinematone
Normale
Modalità TYPE2
TYPE1
> Diagramma del sistema
AC-VQ1050B
NP-F970/F770/F570*
HVR-DR60
HVL-LBP
UWP-C1
(su piede fisso)
ECM-673
HVR-DR60
VCT-1BP
VF-62CPK
HVR-V1E
VCT-PG11RMB
VCL-HG0862K
SH-L35WBP (su monitor LCD)
Adattatore batteria per HVL-LBP
20
HVR-A1E Registratore videocamera digitale HD
Dotato di un design ultra-compatto e con capacità HDV 1080i, l'HVR-A1E
offre una gamma di funzioni avanzate per applicazioni professionali.
Grazie all'uso di una tecnologia come CMOS, l'HVR-A1E è un camcorder
ultra compatto e garantisce HDV in risoluzione intera di linea 1080.
Basandosi sulla convenienza di HDV, l'HVR-A1E offre agli utenti un percorso
di migrazione dalla Definizione Standard, pur mantenendo le qualità della
famosa gamma DVCAM, come la facilità d'uso e la connettività i-LINK (IEEE1394).
Funzioni professionali
HVR-A1E
> Sensore CMOS Sensor 1/3",
2,97 megapixel
L'HVR-A1E incorpora un sensore di colore
primario CMOS (Complementary Metal
Oxide Semiconductor) da 1/3", con
2,87 milioni di pixel e con un rapporto di
formato 4:3. Questo sensore è il frutto
dell'esperienza pluriennale di Sony nello
sviluppo dei dispositivi imaging. Il sensore
CMOS può produrre immagini di alta
qualità con sensibilità elevata e disturbi
ridotti. Questo sensore è migliore di quelli
tradizionali CMOS, grazie ai vantaggi del
particolare design di pixel e all'avanzata
tecnica di riduzione dei disturbi. Un'altra
qualità del sensore CMOS è la sua
capacità di elaborazione ad alta velocità.
Poiché i dati catturati con un sensore
CMOS per la registrazione di formati ad
Alta Definizione sono di grandi dimensioni,
il trasferimento e l'elaborazione delle
immagini impiegherebberosi impiegherebbe
troppo tempo se effettuate con metodi
tradizionali. Il sensore CMOS di Sony
elabora i dati molto rapidamente grazie alla
struttura di lettura flessibile multi-canale.
Il sistema di imaging CMOS Sensor
consente anche di elaborare grandi
quantità di dati a risoluzione HD con
requisiti minimi di energia, contribuendo al
design compatto del camcorder. Infine, i
sensori CMOS eliminano lo smear verticale,
anche se la dimensione del pixel è ridotta
(vedi immagine qui sotto).
> Tecnologia EIP (Enhanced Imaging
Processor)
L'EIP è il nuovo IC di elaborazione
dell'immagine creato da Sony per
elaborare ad alta velocità grandi quantità
di dati catturati dal sensore CMOS.
L'algoritmo utilizzato da EIP divide i dati
dell'immagine in forme della trama e in
componenti di luminosità, ed elabora
questi elementi separatamente. Questo
tipo di elaborazione permette di ottenere
immagini dettagliate sia nelle aree scure
che in quelle molto luminose, offrendo una
riproduzione nitida con un range dinamico
ampio anche in controluce1. L'uso
combinato di EIP e del sensore CMOS
offre immagini di qualità eccezionale, con
un livello di gradazione elevato e una
riproduzione dettagliata.
>1
>2
1 Disponibile quando la funzione Backlight
Compensation (compensazione del controluce)
è attivata.
> Ottica Carl Zeiss Vario-Sonnar T*
con zoom ottico di 10x
L'HVR-A1E è dotato della nuova ottica
Carl Zeiss Vario-Sonnar T*® ad Alta
Definizione con uno zoom di 10x. Il
rivestimento in vetro è uguale a quello
usato nelle ottiche Carl Zeiss e permette di
ottenere immagini nitide, ad alto contrasto
e senza aberrazioni cromatiche.
> Sistema elettronico Super SteadyShot
Il sistema Super SteadyShot™, usato
nell'HVR-A1E, rileva i movimenti orizzontali
e verticali e compensa elettronicamente
in caso di maneggio instabile della
telecamera. L'area dell'immagine attiva
(il numero di pixel usati) nel sensore CMOS
viene automaticamente regolata per il
sistema Super SteadyShot ; è possibile
quindi ottenere prestazioni ideali in ogni
posizione dello zoom.
> Modalità a scansione intera
Il camcorder HVR-A1E offre una modalità
di scansione intera, che permette di
catturare le immagini con una risoluzione
di circa due milioni di pixel, per ogni
posizione di zoom, quando il sistema
Super SteadyShot è spento. Con questa
modalità, è possibile ottenere immagini di
qualità superiore.
> Commutabilità in fase di registrazione
e riproduzione tra i formati HDV 1080i,
DV e DVCAM2
L'HVR-A1E offre la possibilità di
commutare la registrazione tra i formati
HDV 1080i, DVCAM e DV; questa
flessibilità è ottimale per esigenze di
registrazione in Definizione Standard o in
Alta Definizione.
2 L'HVR-A1E supporta solo la modalità DV SP e
non la modalità DV LP.
>3
21
Funzionalità di riproduzione e conversione
HDV 1080i (16:9)
DVCAM/DV (4:3)
Squeeze
Letterbox
Edge crop
Registrazione, riproduzione e formati di conversione
1080/50i
576/50p (16:9/4:3)
1080/50i
576/50i (16:9/4:3)
576/50i (16:9) 576/50i (16:9/4:3)
576/50i (4:3) 576/50i (4:3)
i.LINK
Component
analogica
■
■
–
■
■
■
■
1
1
1
Composita
analogica
–
–
S-Video
–
–
■ ■ ■
Riproduzione e formati
di conversione
■ ■ ■
Formato di
registrazione
Risoluzione delle immagini fisse
Uscita
2
2
2
■ Disponibile
■ Connessione 1 o 2 Quando i cavi sono connessi a entrambi, la connessione 1 ha priorità.
SQ=Squeeze, EC=Edge Crop, LB=Letter Box
> Riproduzione e conversione
L'HVR-A1E può convertire il materiale da
1080i a 576i, e riprodurre i segnali video
tramite l'interfaccia i.LINK™3. I segnali
possono essere emessi anche tramite
i connettori component analogico,
composito o S-video. Utilizzando l'attuale
software di editing DV, è possibile effettuare
l'editing di materiali registrati con un
sistema non lineare; si possono inoltre
registrare segnali SD su un VTR esterno,
continuando a registrare simultaneamente
i segnali HDV con l'HVR-Z1E. L'HVR-A1E
è anche in grado di convertire a 576p e di
emettere questi segnali tramite i connettori
video di component analogico. Durante la
conversione di questi segnali, il rapporto di
formato visualizzato può essere convertito
da 16:9 a 4:3. Le modalità di visualizzazione
selezionabili sono: Squeeze, Letterbox o
Edge Crop (consultare il diagramma
riportato nella pagina seguente).
3 i.LINK è un marchio registrato di Sony, utilizzato
unicamente per indicare un prodotto che includa
il connettore IEEE1394. Non tutti i prodotti con
connessione i.LINK possono necessariamente
comunicare tra loro. Per informazioni sulla
compatibilità, sulle condizioni di funzionamento e
sulla connessione, si prega di fare riferimento alla
documentazione allegata a qualsiasi dispositivo
dotato di connettore i.LINK. Per informazioni sui
dispositivi con connessione i.LINK, si prega di
contattare l'ufficio Sony di zona.
Risoluzione delle
immagini fisse
Modalità di
immagine fissa
Modalità di
registrazione video
Modalità di
riproduzione video
1920 x 1440 (4:3)
1440 x 1080 (4:3)
1080 x 810 (4:3)
640 x 480 (4:3)
1920 x 1080 (16:9)
1440 x 810 (16:9)
640 x 360 (16:9)
●
●
–
–
–
●
–
–
–
> Motore Codec HD
L'HVR-A1E utilizza l'avanzata funzione
Engine™ Codec HD; questo motore è in
grado di comprimere efficientemente i dati
dei segnali HD di banda a circa 25 Mb/s,
con compressione MPEG-2, pur
mantenendo una qualità HD ottimale. Ideato
per un consumo ridotto di energia, questo
processore di segnale digitale si adatta
perfettamente alla struttura compatta e
slanciata dell'HVR-A1E (consultare
l'immagine nella pagina seguente).
> Registrazione di immagini fisse su
supporti Memory Stick Duo
L'HVR-A1E incorpora una funzione di
telecamera digitale ad alta risoluzione.
Grazie al sensore CMOS da 2,97
megapixel, le immagini fisse di 1.920 x
1.440 pixel possono essere registrate sui
supporti Memory Stick Duo™. Le immagini
fisse vengono acquisite premendo il
pulsante ‘Photo’; questa procedura può
essere effettuata anche durante la
registrazione, senza alcuna interruzione.
Tutti i fotogrammi video possono essere
catturati anche come immagini fisse con
1440 x 810 pixel4 e registrati su supporti
Memory Stick Duo dopo la registrazione
(consultare il grafico qui sotto).
●
●
–
–
–
–
●
●
●
–
●
–
> Interfaccia i.LINK
L'HVR-A1E è dotato di interfaccia i.LINK a
4 pin, per il trasferimento5 di segnali audio,
video e di comandi su cavo digitale. Il
trasferimento viene effettuato su un VTR
compatibile o su un sistema di editing non
lineare nei formati HDV, DVCAM e DV.
5 Si sconsiglia di effettuare editing di inserimento e
montaggio di materiale HDV con l'HVR-A1E.
> Ingresso audio XLR a 2 canali
L'HVR-A1E è dotato di due connettori
di ingresso audio XLR per la connessione
di microfoni professionali o per
l'alimentazione di una fonte audio esterna.
Alimentazione phantom di circa Per il
microfono del condensatore esterno può
essere fornita alimentazione phantom di
circa 48 V. L'audio di INGRESSO1 può
essere registrato soltanto su CH1, o su
entrambe le tracce audio CH1 e CH2,
tramite un semplice interruttore.
L'HVR-A1E è anche dotato di due tipi di
microfoni: uno esterno direzionale ed uno
incorporato stereo (consultare l'immagine
qui sotto).
4 Acquisizione da un nastro registrato in formato HDV.
> Acquisizione widescreen 16:09 in DVCAM
e DV
L'HVR-A1E può acquisire immagini native
widescreen 16:9, con un'alta risoluzione di
720 x 576 pixel nei formati DVCAM e DV, e
offre immagini 16:9 in Definizione Standard.
>4
> 1 Sensore CMOS 1/3", 2,97 megapixel
> 2 Tecnologia EIP (Enhanced Imaging Processor)
> 3 Motore codec HD
> 4 Controllo del livello di registrazione audio
indipendente a 2 canali con misuratore del livello
audio
22
Versatilità operativa e creativa
HVR-A1E
> Compatto e leggero
L'HVR-A1E è estremamente leggero e
compatto ed offre un livello imbattibile di
mobilità nell'acquisizione HD sul campo.
Il camcorder pesa soltanto 670 g, e
raggiunge il peso di 1,3 kg con
l'installazione degli accessori: cappuccio
dell'ottica, adattatore audio XLR, microfono
direzionale, pacchetto della batteria
ricaricabile InfoLITHIUM™ NP-QM91D e
cassetta mini DigitalMaster PHDVM-63DM.
> Viewfinder LCD 16:09 commutabile
in modalità colori/bianco
Il viewfinder LCD a colori da 0,44" mostra
immagini ad alta risoluzione di circa
252.000 pixel, in un rapporto di formato
16:9. Le immagini possono essere
visualizzate a colori o in bianco e nero,
secondo le preferenze.
> Monitor LCD a colori 2,7"1, widescreen
16:9, ibrido
L'HVR-A1E include un monitor a colori
LCD da 2,7" con un'alta risoluzione di circa
123.200 pixel; in questo modo è possibile
visualizzare la fonte di ingresso durante la
registrazione, o controllare l'immagine di
riproduzione in un rapporto di formato
widescreen di 16:9. Le dimensioni ampie
dello schermo rende più semplice anche
l'impostazione dei menu o dei livelli di
registrazione audio, oltre a monitorare lo
stato della telecamera e dell'audio. Questo
monitor LCD ibrido unisce le caratteristiche
dei pannelli LCD trasmissivi e riflessivi;
la visualizzazione è dunque chiara, anche
in condizioni di grande luminosità o con
scarsa illuminazione. Il monitor LCD offre
anche un controllo touch panel
estremamente facile da usare.
> Operazioni di zoom
L'HVR-A1E offre quattro tipi di funzioni di
controllo dello zoom e diversi stili di ripresa:
Leva dello zoom sullo chassis della
telecamera
Comando di zoom e messa a fuoco situata
sull'ottica della telecamera, per regolazioni
della posizione dello zoom
Pulsanti di zoom sul monitor LCD,
conveniente per la ripresa ad angolo basso
Unità Remote Commander wireless in
dotazione.
> Leva di esposizione
L'HVR-A1E offre un controllo automatico
e manuale dell'esposizione:
Controllo dell'esposizione manuale per
cambiare le impostazioni usando la leva
di esposizione.
Funzione AE (Auto Exposure) Shift, per
regolare il livello AE di 15 punti usando
la leva di esposizione in modalità AE;
permette di impostare l'esposizione più
accuratamente.
> Nuova funzione Backlight Compensation
(compensazione della retroilluminazione)
La funzione Backlight Compensation
permette all'HVR-A1E di riprodurre tonalità
di colori naturali e ricche sia per le zone
chiare che in quelle scure dell'immagine
in condizioni di controluce. I sistemi
tradizionali di compensazione della
retroilluminazione compromettono i dettagli
nelle aree luminose, ma la nuova
compensazione della retroilluminazione
dell'HVR-A1E offre immagini superiore
con una gamma dinamica; infatti aumenta
soltanto la luminosità delle zone scure
lasciando invariata la luce delle zone chiare.
> Tele Macro
La funzione Tele Macro cattura un'immagine
macro a distanza; questa funzione è
particolarmente utile per la ripresa di piccoli
oggetti in movimento. Con questa funzione,
le immagini in primo piano possono essere
riprese senza oscurare il soggetto. Inoltre,
il soggetto è evidenziato perché l'immagine
viene ripresa con una corretta messa a
fuoco, mentre lo sfondo rimane sfocato
(figura qui sotto).
1 Area visibile, misurata diagonalmente
> Macro
Macro tradizionale
Tele Macro
Immagini simulate
23
01
02
03
04
05
08
06
> 01 Comandi di zoom e messa a fuoco
> 02 Microfono incorporato
> 03 Pulsanti Tele Macro / Expanded Focus
/Back Light Compensation
> 04 Leva/Pulsante dell'esposizione
> 05 Jack di interfaccia HDV/DV (i.LINK)
e jack USB
> 06 Jack di uscita component / jack di
uscita AV
> 07 Jack IN DC
> 08 Pulsanti di zoom
07
24
> Marker
Sul monitor e viewfinder LCD possono
apparire quattro tipi di marker ed essere
visualizzati simultaneamente (consultare
la figura nella pagina seguente).
HVR-A1E
> Assign Button (pulsante assegnabile)
È una funzione frequentemente utilizzata
nelle applicazioni sul campo e si trova sul
lato destro della telecamera, consentendo
agli operatori di realizzare cambiamenti
rapidi durante la ripresa. Le funzioni
assegnabili comprendono Status Check,
Super SteadyShot, One Push Auto White
Balance, Histogram Indicator e Colour
Bars (due tipi).
> Histogram Indicator
(indicatore di istogramma)
L'indicatore di istogramma per la
luminosità può essere visualizzato sul
monitor e sul viewfinder LCD; in questo
modo è possibile valutare facilmente la
luminosità delle immagini per garantire
un'esposizione adeguata (figura nella
pagina seguente).
> Time Code Preset
Il timecode può essere impostato con
un valore numerico espresso in H/M/S/F
(ore/minuti/secondi/fotogrammi), per
ottenere informazioni precise sulla
posizione del nastro. La modalità time
code può essere impostata tra “REC
RUN” e “FREE RUN”. Oltre al timecode,
è possibile impostare i bit dell'utente.
> Immagini di qualità cinematografica
L'HVR-A1E è dotata di due funzioni
avanzate per la produzione di immagini
di qualità cinematografica. La funzione
Cinematone Gamma™ permette di
configurare e caricare rapidamente una
curva gamma con caratteristiche di
contrasto simili a quelle di una curva
gamma di film. Con la funzione
Cineframe™, il movimento dell'immagine
può essere riprodotto come in un film
di 25 fotogrammi/s.
> Funzionamento di lunga durata
Con il pacchetto di batteria InfoLITHIUM
NP-QM91D opzionale, l'HVR-A1E è in grado
di registrare ininterrottamente in modalità
HDV per un massimo di 300 minuti, o di
340 minuti in modalità DVCAM/DV.
> Shot Transition
La funzione Shot Transition™ effettua
delle transizioni di scena automaticamente
e in maniera graduale. L'operatore può
programmare impostazioni di inizio e fine
per le funzioni di zoom, messa a fuoco ed
bilanciamento del bianco attraverso i
pulsanti A/B; in questo modo, con la
pressione del pulsante di avvio, si verificherà
una transizione uniforme e in base ai tempi
stabiliti; la telecamera calcola infatti
automaticamente i valori intermedi durante
la transizione. L'avvio di questa funzione
può essere sincronizzato con la funzione
REC per avviare la registrazione della
telecamera. Il progresso della transizione
può essere controllato con l'indicatore
che appare sul monitor LCD. È disponibile,
inoltre, una funzione del timer di avvio per
la Shot Transition; questa funzione aiuta ad
evitare che l'operatore perda una scena.
È una funzione molto utile quando è
necessario realizzare impostazioni
complesse della telecamera durante la
transizione di una scena - ad esempio,
quando si riprendono soggetti in movimento
dallo sfondo al primo piano di una scena.
> Altre funzioni
Funzionamento simultaneo del monitor e
del viewfinder LCD
Expanded Focus (messa a fuoco estesa) –
Ingrandisce di circa il doppio il centro dello
schermo sul monitor e sul viewfinder LCD.
> Funzionamento di lunga durata:
durata della batteria
Durata della
registrazione continua*
NP-FM50 (in dotazione)
NP-QM71D (opzionale)
NP-QM91D (opzionale)
con viewfinder
LCD On
HDV
DVCAM/DV
80 min
90 min
200 min
225 min
300 min
340 min
Peaking – Migliora il contorno dell'immagine,
nel punto in cui la telecamera si concentra
maggiormente, e mostra il nuovo contorno
a colori nel monitor e nel viewfinder LCD.
Zebra – Mostra una forma a strisce nel
monitor e nel viewfinder LCD, semplificando
le operazioni manuali di impostazione
dell'esposizione (100% o da 70 a 100%,
regolabili in base ad incrementi del 5%).
Quick REC (registrazione rapida) – riduce i
tempi di inizio della registrazione dopo la
modalità di arresto.
Status Check (controllo dello stato) – Con la
sola pressione di un pulsante, visualizza sul
monitor LCD i menu di impostazione della
telecamera per funzionalità audio, segnale di
uscita, pulsante di assegnazione, funzioni
del livello di esposizione ed misuratore delle
ore.
Personal Menu (menu personale) – Permette
di personalizzare il menu di impostazione e
di visualizzare le voci di menu usate
frequentemente.
Battery Info (informazioni sulla batteria) –
Con la sola pressione di un pulsante, mostra
il livello di carica attuale e il tempo restante
di registrazione sul monitor LCD quando
l'alimentazione è spenta.
Super Night Shot™ – Cattura le immagini
in bianco e nero utilizzando una luce
infrarossa incorporata, anche in condizioni di
buio.
Skin Tone Detail (dettagli di tonalità della
pelle) – Riduce il segnale dettagliato per il
colore della pelle e garantisce una
riproduzione naturale della tonalità della pelle.
Black Stretch – Permette di marcare il
contrasto nelle parti nere dell'immagine
senza influenzare i mezzi toni, mantenendo il
livello di nero assoluto.
Colour Bar (barra del colore) – Due tipi
White Balance (bilanciamento dei bianchi) –
Auto, One Push Auto, Indoor (3200 K) e
Outdoor (5800 K)
con monitor
LCD On**
HDV
DVCAM/DV
75 min
70 min
220 min
180 min
300 min
275 min
* Durata della registrazione continua, interni a 25 °C.
** Con retroilluminazione LCD accesa
con viewfinder e
monitor LCD accesi
HDV
DVCAM/DV
80 min
105 min
200 min
220 min
300 min
335 min
25
03
01
02
04
05
>
>
>
>
>
> Marker
01
02
03
04
05
Pulsante Photo
Leva dello zoom
Connettori audio XLR a 2 canali
Slot per Memory Stick
Assign Button e interruttore NightShot
> Histogram Indicator (indicatore di istogramma)
4:3
Zona di sicurezza
Frame guida
Quantità di distribuzione
Al centro
Livello di luminosità
Immagini simulate
> Shot Transition
Ripresa A
Ripresa B
26
HVR-M25E /HVR-M15E Videoregistratori digitali HD
Nel 2004, Sony ha introdotto dei sistemi economici e avanzati per la registrazione
HD di alta qualità, dotati della specifica HDV 1080i per una vasta gamma di
applicazioni nel settore della produzione professionale. I nostri sistemi HDV hanno
conquistato sin da subito una posizione di prestigio all'interno del mercato, grazie
alla qualità straordinaria delle immagini, a prestazioni eccellenti e ai costi contenuti.
Funzioni professionali
HVR-M25E
HVR-M15E
> Alta Definizione a costi contenuti
Grazie ai videoregistratori HDV 1080i di
Sony (o VTR), non è necessario avere
il camcorder per effettuare l'editing;
infatti, questi VTR professionali possono
registrare e riprodurre il materiale allo
stesso frame rate dei camcorder HDV.
I videoregistratori offrono capacità di
registrazione e riproduzione su cassette
DVCAM e mini DV, aiutando gli utenti
nella migrazione dal formato SD a HD.
> Registrazione di lunga durata
I VTR supportano cassette mini e
standard e offrono tempi di registrazione
e riproduzione più lunghi. Utilizzando
una cassetta Sony DigitalMaster™ di
dimensioni standard, è possibile registrare
fino a 276 minuti in modalità HDV e DV
o 184 minuti in modalità DVCAM.
> Copiatura di timecode SMPTE e timecode
esterno
I videoregistratori professionali HVR-M25E
e HVR-M15E offrono timecode SMPTE per
l'identificazione di ora, minuto, secondo e
frame. I videoregistratori possono anche
copiare timecode esterni grazie alla
funzione HDV/DV IN TC. L'HVR-M25E
è dotato anche della funzione Duplicate
Plus, che invia dati audio, video, time code
e bit utente tramite interfaccia i.LINK
(IEEE 1394)1. Duplicate Plus consente
agli utenti di copiare un nastro HDV, DV
o DVCAM con il timecode originale
attivando la funzione sul registratore.
1 i.LINK è un marchio registrato di Sony, utilizzato
unicamente per indicare un prodotto che includa
il connettore IEEE1394. Non tutti i prodotti con
connettore IEEE1394 possono comunicare tra loro.
Fare riferimento alla documentazione inclusa in ogni
dispositivo dotato di connessione i.LINK per trovare
informazioni sulla compatibilità, sulle condizioni
operative e sulla connessione corretta.
> Visualizzazione di PoI (Point Of Information)
L'HVR-M25E e HVR-M15E possono
anche essere utilizzati come lettori HD
in occasione di eventi, fiere o altri PoI.
L'HVR-M15E offre una funzione Repeat,
mentre l'HVR-M25E offre una funzione
di Custom Repeat programmabile e
un'uscita HDMI™ per televisori consumer
ad Alta Definizione.
> Caratteristiche comuni
– Registrazione e riproduzione HDV 1080i
per immagini HD di qualità straordinaria
– Registrazione e riproduzione DVCAM e
DV per garantire compatibilità con la
piattaforma e i supporti SD
– Conversione delle riprese HDV 1080i al
formato SD attraverso l'interfaccia i.LINK
IEEE 1394.
– Conversione dal formato 1080i a 720p
attraverso le uscite component
analogiche.
– Modalità di visualizzazione selezionabile tra
Edge Crop, Letterbox o Squeeze durante
la conversione dal formato HD a SD.
– Ingresso/uscita i.LINK IEEE 1394 in HD e
SD per il trasferimento digitale di dati A/V.
– Uscita video component in HD e SD.
– Ingresso e uscita video composito e
S-Video in SD.
– Audio Dubbing (duplicazione audio) in SD
e HD per operazioni di post-produzione.
– Timecode SMPTE con funzione di
ripristino.
– Copia del timecode esterno tramite la
funzione HDV/DV IN TC.
– Auto Repeat
> Funzionalità esclusive dell'HVR-M25E
– Monitor Clear Photo LCD Plus™ 2,7"
(area visibile misurata diagonalmente).
– Timecode SMPTE con bit utente e
funzionalità di ripristino.
– Funzione Duplicate Plus con timecode
e bit utente.
– Uscita HDMI™ per la connessione a
televisori HD consumer.
– Regolazione Edge Crop per
personalizzare la conversione dal formato
HD a SD.
– Pulsanti assegnabili.
– Funzione Custom Repeat per la
programmazione di tempi di ripetizione,
ciclo operativo e inizio registrazione.
– Controllo del livello di registrazione
audio.
– Jack delle cuffie
> Funzionalità esclusive dell'HVR-M15E
– Installazione verticale o orizzontale per
l'ottimizzazione dello spazio disponibile.
– Livello di registrazione audio: -6/0/+6 dB
e Automatic Gain Control (AGC).
> Registrazione e riproduzione su nastri DVCAM
e DV mini
27
01
02
HVR-M15E
04
03
01
05
02
HVR-M25E
>
>
>
>
>
01
02
03
04
05
Uscite selezionabili
Ingressi selezionabili (HDV/DV - S-Video - Video)
Monitor Clear Photo LCD Plus™ 2,7"
Controllo del livello di registrazione audio
Duplicate Plus
28
HVR-1500 Videoregistratore HD digitale
L'HVR-1500 è un feeder/registratore di sorgenti HDV1 high-end. Con un
design identico al DSR-1500AP, l'HVR-1500 offre funzionalità avanzate e
convenienti per il mercato professionale, che comprendono: risposta rapida,
riproduzione DV multiformato, vasta gamma di interfacce AV - compresa
interfaccia analogica e digitale SDI e AES/EBU.
L'HVR-1500 può anche essere utilizzato come un registratore DVCAM SD,
con le stesse funzioni di editing del DSR-1500AP.
HVR-1500
Versatilità di registrazione e riproduzione
Interfacce professionali
> Registrazione commutabile:
HDV 1080i/DVCAM/DV e 60i/50i
L'HVR-1500 offre registrazione
commutabile tra le modalità HDV 1080i1,
DVCAM e DV (SP)2, per la massima
flessibilità di registrazione in SD o HD a
seconda delle esigenze di produzione.
Può inoltre essere commutato tra le
modalità 60i e 50i, eliminando la necessità
di avere a disposizione due videoregistratori
separati.
> Interfaccia HD-SDI
L'HVR-1500 è dotato di uscita HD-SDI3
per la trasmissione delle registrazioni HDV
1080/60i o 1080/50i in modalità normali
di riproduzione e ricerca. L'uscita HD-SDI
incorpora timecode e segnali audio.
Questa interfaccia consente agli operatori
di integrare facilmente le riprese e gli asset
HDV nei sistemi di editing HD-SDI già in
uso, come HDCAM™ e XDCAM™ HD.
1 In modalità HDV non offre funzionalità di editing
2 L'HVR-1500 supporta soltanto la modalità DV SP;
la modalità DV LP non è disponibile. Assemble o
insert editing non disponibile in modalità DV SP.
> Compatibilità di riproduzione con formati
DV (25 Mb/s)
Per garantire la massima versatilità
operativa, l'HVR-1500 supporta la
riproduzione dei formati DV (25 Mb/s)
senza ricorrere a un adattatore o cambiare
la modalità di riproduzione dal menu.
L'HVR-1500 supporta anche la
riproduzione di nastri DVCPRO™ 25
(cassette M).
> Nastri DV
> Registrazione di lunga durata
Il formato HDV adotta lo stesso track pitch
e la stessa velocità nastro del formato DV,
offrendo quindi anche la stessa durata di
registrazione: 276 minuti per registrazioni
su nastri Digital Master PHDV-276DM e
63 minuti per registrazioni su Digital
Master PHVM-63DM mini. Il formato
DVCAM adotta un track pitch più ampio
del formato HDV/DV (15 µm rispetto a
10 µm) e offre una durata di registrazione
massima di 184 minuti su una cassetta
standard PDV-184N e 40 minuti su una
cassetta mini PDVM-40N.
> Conversione al formato SD
L'HVR-1500 offre una funzionalità di
conversione per la riproduzione dei
segnali 1080i nei formati 480i e 576i
dalle interfacce i.LINK e SD-SDI.
La riproduzione di questi segnali può
realizzarsi dai connettori component
analogico, composito o S-Video. Questo
consente di editare le registrazioni a 1080i
con sistemi di editing non lineare dotati
di software di editing DV, e visualizzare il
materiale 1080i su un monitor SD. Durante
la conversione di questi segnali, il rapporto
di formato visualizzato può essere
convertito da 16:9 a 4:3. Le modalità
di visualizzazione selezionabili sono:
Squeeze, Letterbox o Edge Crop
(consultare il diagramma riportato
nella pagina seguente).
3 I segnali HDV inviati all'interfaccia i.LINK
dell'HVR-1500 non possono essere convertiti né
trasmessi dall'interfaccia HD-SDI. Il segnali di ingresso
i.LINK devono prima registrarsi sul nastro HDV. I
segnali di riproduzione DVCAM/DV non si possono
convertire al formato HD per la trasmissione HD-SDI.
> Interfaccia SD-SDI
L'HVR-1500 offre anche ingresso e uscita4
SD-SDI. L'uscita SDI incorpora timecode
e segnali audio, per permettere il
collegamento dell'HVR-1500 con una
vasta gamma di apparecchiature digitali,
compresi i sistemi di editing SDI.
4 Non è possibile convertire i segnali SD-SDI inviati
all'interfaccia SD-SDI dell'HVR-1500 al formato HDV
per la registrazione su nastro o in formato HD-SDI
per la trasmissione dall'interfaccia HD-SDI.
29
Funzionalità di riproduzione e conversione
HDV 1080i (16:9)
DVCAM/DV (4:3)
Squeeze
Edge crop
Interfacce e formati di conversione - Sistema 60i
Formato di
registrazione
HDV
1080/ 1080/60i*
60i* 480/60i*
DVCAM
DV (SP) 480/
DVCPRO 60i*
25**
Interfacce e formati di conversione - Sistema 50i
Uscita
Riproduzione
e formati di HDComponent Composita
conversione SDI SD-SDI i.LINK analogica analogica S-Video
480/60i*
■
—
■
■
—
—
—
—
—
■
■
■
■
■
■
■
■
■
■
■
■
■
■
■
—
■
—
■
■
■
* "60i" indica una scansione a 59,94 Hz.
Formato di
registrazione
HDV
Uscita
Riproduzione
e formati di HDComponent Composita
conversione SDI SD-SDI i.LINK analogica analogica S-Video
1080/ 1080/60i*
60i* 576/60i*
DVCAM
DV (SP) 576/
DVCPRO 50i*
25**
576/60i*
■
—
■
■
—
—
—
—
—
■
■
■
■
■
■
■
■
■
■
■
■
■
■
■
—
■
—
■
■
■
** L'HVR-1500 può riprodurre ma non registrare segnali DVCPRO 25.
> Interfaccia AES/EBU
L'HVR-1500 offre ingressi/uscite di audio
digitale AES/EBU.
> Interfaccia i.LINK
L'HVR-1500 è dotata di interfaccia
i.LINK™ a 6 pin 5 per la trasmissione
di video e audio digitale e segnali di
comando (in HDV, DVCAM e DV) a un
VTR o sistema di editing non lineare
compatibile attraverso un cavo singolo.
02
01
5 i.LINK è un marchio registrato di Sony, utilizzato
unicamente per indicare un prodotto che includa
il connettore IEEE1394. Non tutti i prodotti con
connessione i.LINK possono necessariamente
comunicare tra loro. Per informazioni sulla
compatibilità, sulle condizioni di funzionamento e
sulla connessione, si prega di fare riferimento alla
documentazione allegata a qualsiasi dispositivo
dotato di connettore i.LINK. Per informazioni sui
dispositivi con connessione i.LINK, si prega di
contattare l'ufficio Sony di zona. 4 Non è possibile
convertire i segnali DVCAM/DV inviati all'interfaccia
i.LINK dell'HVR-1500 al formato HDV per la
registrazione su nastro, o in formato HD-SDI per
la trasmissione dall'interfaccia HD-SDI.
> Interfacce analogiche
L'HVR-1500 offre interfacce di uscita
analogiche per la trasmissione di segnali
audio e video, tra cui uscite video
composito, component e S-Video (Y/C),
e due canali di uscita audio (attraverso
i connettori XLR). Queste interfacce
permettono all'HVR-1500 di agire come
un alimentatore di sorgente per un sistema
di editing analogico e come un semplice
riproduttore video in una vasta gamma di
applicazioni (studi broadcast, OB Van e
uffici di produzione). La scheda di ingresso
analogica HVBK-1505 permette di
accedere a una gamma completa di
ingressi audio e video analogici, per una
transizione graduale ai sistemi digitali.
03
04
>
>
>
>
01 Monitor 2,7" incorporato
02 Commutabilità di registrazione
03 Pulsanti assegnabili
04 Pulsanti menu per la ricerca di immagini
30
HVR-1500
Controllo professionale
Affidabilità operativa
Comodità operativa
> Controllo RS-422A
RS-422A - standard di riferimento per
l'editing professionale -, che permette
di collegare il VTR ad altri VTR di Sony,
editing controller quali Sony RM-280
e sistemi di editing non lineare.
L'interfaccia RS-422A consente di
realizzare operazioni precise di editing
di inserimento e montaggio in modalità
DVCAM, e può utilizzarsi anche per
l'alimentazione della sorgente1 in modalità
HDV.
> Meccanismo di risposta rapida
L'impiego di meccanismi di risposta rapida
è essenziale nella produzione video
professionale. L'HVR-1500 offre risposta
rapida attraverso una combinazione di
meccanismi altamente affidabili di unità a
bobina diretta e motore a tamburo, che
consentono di ottenere velocità di
avanzamento e avvolgimento 85 volte
superiori a quella di riproduzione. In
modalità HDV, le velocità di ricerca del
colore dell'immagine 3 sono da ±8 a ±24
volte superiori alla velocità di riproduzione,
mentre in modalità DVCAM sono da -60
a +60 volte superiori alla velocità di
riproduzione. In ambienti di editing, in cui
velocità e tempo sono fattori fondamentali,
questo meccanismo offre agli editor la
possibilità di accedere rapidamente alle
scene.
> Monitor LCD da 2,7" incorporato
L'HVR-1500 è dotato di un monitor LCD
a colori da 2,7"4 con alta risoluzione di
211.000 punti. L'elevata risoluzione
consente agli operatori di visualizzare la
sorgente di ingresso durante la registrazione
e controllare la riproduzione dell'immagine
con un rapporto di formato widescreen
16:9. È possibile anche visualizzare i
misuratori di livello dei 4 canali audio, il
timecode, i menu di configurazione per
audio e video e le impostazioni del
registratore. Si possono selezionare tre
modalità di visualizzazione, come mostra
la figura a pié di pagina.
1 La disponibilità di un controllo accurato del frame
dipende dall'editing controller collegato. Per maggiori
informazioni sulla compatibilità delle unità editing
controller, contattare il rivenditore Sony più vicino.
> Ingressi di riferimento HD e SD
L'HVR-1500 accetta segnali di riferimento
HD e SD.
> Ingresso/uscita timecode
L'HVR-1500 offre funzionalità di ingresso/
uscita timecode per la sincronizzazione del
timecode nella masterizzazione di nastri.
> Generatore di segnali di ingresso
L'HVR-1500 incorpora un generatore di
segnale che è in grado di generare barre
di colore o segnali black burst per il video
e un suono a 1 kHz oppure silenzio per
l'audio; questi segnali possono essere
successivamente registrati su nastro in
modalità DVCAM o DV2 per creare un
nastro pre-registrato prima dell'editing,
o per la trasmissione da interfacce digitali
e analogiche per il collegamento a altre
apparecchiature del sistema.
3 La funzione di ricerca del colore delle immagini può
essere controllata attraverso l'interfaccia RS-422A.
> Pulizia del nastro e delle testine per la
massima affidabilità operativa
L'HVR-1500 incorpora un meccanismo di
pulizia del nastro che adotta un lamina di
zaffiro di alta qualità; questo meccanismo
aiuta a prevenire le perdite di segnale che
derivano dall'accumulo di particelle
durante il funzionamento. Il registratore
offre inoltre un meccanismo di pulizia delle
testine per mantenere una buona qualità
nelle prestazioni delle testine del tamburo.
I meccanismi di pulizia migliorano le
prestazioni di registraizione e riproduzione
del dispositivo.
4 Area visibile, misurata diagonalmente
> Ripetizione automatica
L'HVR-1500 offre una pratica funzione
di ripetizione automatica, che consente
di riavvolgere il nastro automaticamente
all'inizio o a un punto specificato
dall'utente, e iniziare la riproduzione da
quel punto. È inoltre possibile definire gli
indici di inizio e arresto della ripetizione
impostando i valori del timecode.
2 Non è possibile registrare questi segnali su nastro
in formato HDV.
>1
>2
>3
31
Ricerca immagini
Modalità HDV
Velocità di riproduzione
x24
x8
x1
x1/5
x1/10
x1/30
Avanzamento fotogramma per fotogramma
Statico
x-1
x-8
x-24
Utilizzando i tasti del menu
Qualità dell’immagine
Bassa
Bassa
Normale
Normale
Normale
Normale
Normale
Normale
Bassa
Bassa
Bassa
> Funzione Picture Search in modalità HDV
Utilizzando un editing controller (ad
esempio il modello RM-280 di Sony)
l'HVR-1500 offre una pratica funzione di
ricerca delle immagini per le registrazioni
HDV5 (grafico in basso).
5 In modalità HDV la funzione di ricerca del jog audio
non è supportata e la funzione di ricerca del jog video
è supportata solo in modalità di avanzamento.
> Ricerca di immagini attraverso i pulsanti
del menu
La funzione di ricerca delle immagini è
attivabile anche attraverso i pulsanti del
menu nel pannello frontale. Premendo i tasti
/ ■
B e / ■
A , è possibile realizzare la
ricerca in avanzamento e riavvolgimento ad
una velocità da 8 a 10 volte superiore a
quella normale, per le modalità HDV e
DVCAM/DV rispettivamente. I tasti e permettono di realizzare una ricerca frameby-frame e riproduzione slow-motion
(grafico in alto).
> Assign Button (pulsante assegnabile)
Le funzioni più utilizzate possono essere
associate a un tasto funzione situato sul
pannello frontale dell'HVR-1500.
> Digital Slow Motion e Jog Sound
(in modalità DVCAM)
Utilizzando un editing controller (come il
modello RM-280 Editing Controller di
Sony), l'HVR-1500 può offrire prestazioni
eccezionali nella riproduzione di immagini
slow motion e jog audio digitali per le
registrazioni in modalità DVCAM, con una
velocità di riproduzione da -0,5 a +0,5 volte
superiore alla velocità di riproduzione.
Queste funzioni consentono agli utenti di
localizzare con precisione e rapidamente i
punti di editing con tutti i vantaggi di una
riproduzione di immagini slow-motion
silenziosa.
> 1 Modalità di visualizzazione a schermo intero
> 2 Visualizzazione dello stato
> 3 Modalità di visualizzazione a schermo ridotto
Immagini simulate.
Funzionamento
tramite pulsanti
Riproduzione
slow-motion
/ ■
B
/ ■
A
(held down)
(held down)
FWD search
REV search
FWD
frame-by-frame
REV
frame-by-frame
> Audio Level Control
(controllo del livello audio)
I livelli audio sono regolabili attraverso
manopole specifiche situate sul pannello
frontale. In modalità di registrazione, è
possibile regolare il livello audio in entrata
delle interfacce XLR, SD-SDI, AES/EBU
e i.LINK6.
In modalità di riproduzione si possono
controllare i livelli audio in uscita delle
interfacce analogiche XLR, SD-SDI,
HD-SDI, AES/EBU e i.LINK.
6 In modalità HDV non è possibile regolare i livelli
audio in entrata.
> Altre caratteristiche
Design compatto (ampiezza mezzo rack,
altezza 3U)
Alimentazione AC (da 100 a 240 V, 50/60 Hz)
Bassi consumi (circa 60 W)
VITC (Vertical Interval Time Code)
(solo DVCAM)
Monitoraggio del processo video
attraverso il menu
Interfaccia SIRCS (Sony Integrated
Remote Control System)
Formato di registrazione
HDV
x8
x -8
Sì
x 1/5
No
x -1
DVCAM / DV
x 10
x -10
Sì
x 1/2
Sì
x -1/2
32
HVR-DR60 Registratore hard disk digitale HD
Velocità, affidabilità, operatività e versatilità sono fattori fondamentali
nella produzione video. Il registratore hard disk digitale HVR-DR60 offre la
tecnologia più avanzata per offrire il massimo delle prestazioni in tutte le
fasi della produzione - dall'acquisizione all'editing, fino all'archiviazione del
materiale. Grazie al design estremamente compatto e leggero, l'HVR-DR60
può essere montato su un camcorder, dando vita a un sistema di
registrazione ibrido che offre i supporti del nastro e dell'hard disk.
Funzioni professionali
HVR-DR60
> I vantaggi
L'integrazione dell'HVR-DR60 con un
camcorder basato su nastro offre
innumerevoli vantaggi. Dopo una ripresa,
è possibile collegare l'unità a un editor non
lineare e realizzare l'editing instantaneo
delle riprese. L'HVR-DR60 offre accesso
diretto alle registrazioni, eliminando i lunghi
tempi di digitalizzazione dei processi.
L'HVR-DR60 offre anche la massima
sicurezza sul campo grazie alle funzionalità
di registrazione backup e della durata
del tempo di registrazione fino a 4,5 ore,
che consente agli operatori di realizzare
registrazioni di lunga durata senza
dover cambiare ripetutamente il nastro.
L'HVR-DR60 può essere utilizzato
anche come alimentatore di sorgente,
e archiviare immediatamente le riprese
su nastro. Questa funzionalità permette
agli utenti di avere una copia del materiale
registrato, eliminando i tempi per la
duplicazione dei nastri. L'utilizzo
combinato dell'HVR-DR60 con il
camcorder HDV o DVCAM offre un
workflow innovativo ed avanzato.
> File archiviati sull'HVR-DR60 e visualizzati
su un monitor PC
> Funzionamento ibrido: massima affidabilità
in fase di registrazione e archiviazione
L'HVR-DR60 offre una funzione di
registrazione ibrida, in cui il materiale audio
e video e i rispettivi timecode vengono
registrati simultaneamente sull'hard disk
e sul nastro del camcorder, offrendo la
garanzia di una copia di sicurezza. Questa
funzione ibrida facilita inoltre le operazioni
di archiviazione delle riprese originali, in
molti casi irripetibili. Dopo una ripresa,
il nastro originale può essere subito
archiviato e si possono utilizzare i file
sull'HVR-DR60 come materiale di lavoro,
riducendo i tempi e le operazioni per la
duplicazione delle riprese originali su
un supporto di capacità più elevate
(consultare il grafico della pagina
seguente).
> Accesso diretto ai file da PC
Quando l'unità è collegata a un PC
mediante connessione i.LINK, l'HVR-DR60
viene riconosciuto dal computer come
unità esterna, permettendo l'accesso
diretto alle riprese come dei normali file
video. Questa funzione consente di
risparmiare sui tempi una volta dedicati
alla digitalizzazione del materiale dal nastro
al PC. I file video archiviati sull'HVR-DR60
si possono anche trasferire a un computer
dotato di un software di editing non
lineare, alla velocità elevata di circa 80
Mb/s (circa tre volte superiore alla velocità
di riproduzione), riducendo notevolmente
i tempi necessari per realizzare una copia
delle riprese originali sul drive locale
dell'editor. Queste caratteristiche
consentono agli utenti di migliorare la
produttività e la creatività delle operazioni
di editing (consultare l'immagine qui sotto).
> HVR-DR60 installato su un camcorder
HVR-V1E di Sony
> Durata di registrazione di 4,5 ore
Attraverso una semplice connessione
i.LINK 1, l'unità di registrazione su hard disk
HVR-DR60 consente di registrare segnali
HDV1080i da un camcorder HDV
compatibile, o segnali DVCAM/DV da un
camcorder DVCAM compatibile. L'hard
disk (HDD) interno da 1,8" offre una
capacità di 60 GB, per una durata di
registrazione fino a 4,5 ore in entrambi
i formati. I segnali HDV 1080i vengono
registrati come file HDV nativi (.m2t)2,
mentre i segnali DVCAM/DV come file
DV-AVI (Tipo1) 2 o RAW-DV 2 (consultare il
grafico nella pagina seguente).
1 i.LINK è un marchio registrato di Sony, utilizzato
unicamente per indicare un prodotto che includa il
connettore IEEE1394. Non tutti i prodotti con
connessione i.LINK possono necessariamente
comunicare tra loro. Per informazioni sulla
compatibilità, sulle condizioni di funzionamento e
sulla connessione, si prega di fare riferimento alla
documentazione allegata a qualsiasi dispositivo
dotato di connettore i.LINK. Per informazioni sui
dispositivi con connessione i.LINK, si prega di
contattare l'ufficio Sony di zona.
2 Durante la riproduzione, possono verificarsi
interruzioni di immagini tra le registrazioni. Per
eliminare questo inconveniente ed effettuare l'editing
correttamente, è sufficiente copiare le registrazioni su
un sistema di editing non lineare attraverso una
connessione i.LINK. Per conoscere i sistemi di editing
non lineari compatibili con la connessione i.LINK,
contattare il riferimento commerciale o un dealer
autorizzato Sony.
> Modalità di registrazione versatili
L'HVR-DR60 può essere utilizzato con
camcorder HDV e DVCAM dotati di
connettore i.LINK. Sono disponibili tre
modalità di registrazione per rispondere
alle varie esigenze operative e offrire
supporto a una vasta gamma di modelli
di telecamere.
> Modalità SYNCHRO
Quando si utilizzano camcorder che offrono
supporto per il controllo esterno della
registrazione - come i modelli HVR-V1E,
HVR-Z1E, DSR-450WSP, DSR-400P e
DSR-250P -, è possibile controllare la
registrazione sull'HVR-DR60 direttamente
premendo il tasto REC START della
telecamera3.
3 Si può verificare un ritardo nell'inizio della registrazione
di circa 0,5 secondi dopo aver premuto il tasto.
33
> Durata di registrazione di 4,5 ore
Camcorder HDV 1080i
Segnali HDV 1080i
File M2T
i.LINK
Camcorder DVCAM
Segnali DV
File DV-AVI/RAW-DV
i.LINK
> Modalità FOLLOW
Quando si utilizzano camcorder che non
supportano il controllo esterno della
registrazione - come i modelli HVR-A1E
e DSR-PD170P -, si può utilizzare la
modalità FOLLOW per iniziare e arrestare
la registrazione dell'HVR-DR60. In questa
modalità, l'HVR-DR60 controlla
periodicamente se il camcorder sta
effettuando la registrazione o meno,
e ne controlla lo stato4.
> Registrazione cache
L'HVR-DR60 offre una funzione di
registrazione cache, che consente di
registrare fino a 14 secondi di video e
audio nella memoria. Questa funzione
aiuta a prevenire la perdita di scene
preziose che possono accadere
14 secondi prima dell'inizio della
registrazione 6, e registra le riprese
automaticamente sull'hard disk.
6 In modalità HDV, può verificarsi la perdita di circa
0,5 secondi di video prima e dopo l'inizio della
registrazione.
4 Si può verificare un ritardo nell'inizio della registrazione
di circa 2 secondi dopo aver premuto il tasto.
> Registrazioni indipendenti
L'HVR-DR60 può separare l'interruttore
di avvio della registrazione o lo stato di
registrazione del camcorder, e permette di
iniziare o arrestare la registrazione utilizzando
i propri tasti. Questo permette un controllo
indipendente sul funzionamento del
camcorder e del registratore 5.
5 In modalità HDV, quando vengono premuti i
pulsanti di controllo della registrazione, possono
verificarsi interruzioni nel timecode e nella
riproduzione delle immagini.
> Controlli simili a quelli dei VTR
L'HVR-DR60 offre pulsanti di controllo
simili a quelli di un VTR tradizionale, con
funzioni quali Record, Play, Stop, Next,
Previous, Fast Forward (circa tre volte
superiore alla velocità normale) e Fast
Rewind (circa tre volte superiore alla
velocità normale). Attraverso questi
pulsanti, l'unità può trasmettere segnali
HDV/DVCAM/DV e timecode utilizzando
una connessione i.LINK.
> Revisione rapida delle registrazioni
Utilizzando i pulsanti di controllo
dell'HVR-DR60, è possibile accedere
alle riprese archiviate e visualizzarne
un'anteprima sul monitor LCD del
camcorder collegato, consentendo agli utenti
di rivedere rapidamente le registrazioni.
> Funzione Repeat Playback
(riproduzione a ripetizione)
L'HVR-DR60 offre la funzione Repeat
Playback, che permette di riprodurre una
clip o una serie di clip ripetutamente, e
trasferire il materiale selezionato a un altro
dispositivo mediante connessione i.LINK.
> Funzionamento ibrido
HVR-V1E
>2
>1
NLE PC
>3
Nastro HD/SD
Disco ottico HD/SD
File video HD/SD
>4
Archiviazione
Utilizzo
>1
>2
>3
>4
>5
Registrazione simultanea
Invio dei file video
Editing dei file
Formattazione per l'uso successivo
Archiviazione del nastro per usi successivi
>5
34
Supporto di camcorder
HVR-V1E
DSR-450WSP
DSR-400P
DSR-570WSP
DSR-390P
HVR-Z1E
DSR-250P
HVR-A1E
DSR-PD170P
DSR-PD150P
DSR-PDX10P
Modalità
SYNCHRO
Modalità
FOLLOW
Registrazione
indipendente
HDV
DVCAM
DV
●*
●*
●*
●*
●*
●
●
—
—
—
—
●
●
●
●
●
●
●
●
●
●
●
●*
●*
●*
●*
●*
●*
●*
●*
●*
●*
●*
●
—
—
—
—
●
—
●
—
—
—
●
●
●
●
●
●
●
●
●
●
●
●
●
●
—
—
●
●
●
●
●
●
*Registrabile senza il supporto a nastro
> Funzionalità aggiuntive quando viene
utilizzato con un camcorder HVR-V1E HDV
Utilizzato con un camcorder HVR-V1E,
l'HVR-DR60 offre funzionalità aggiuntive
pratiche ed esclusive.
> Spazio libero sull'hard disk
L'HVR-DR60 offre uno spazio libero di
circa 1 GB sull'hard disk, dove si possono
archiviare file di dati come immagini fisse
e progetti di sistemi di editing non lineari.
> HDD Smart Protection - Registrazione
affidabile e resistenza agli urti
L'HVR-DR60 utilizza tre tecnologie
avanzate per garantire prestazioni di
registrazione affidabili.
La prima consiste nell'utilizzo di
ammortizzatori in gomma per mantenere
immobile l'hard disk, proteggendolo
dagli urti a cui può essere esposto lo
chassis dell'HVR-DR60. (immagine in
basso).
La seconda tecnologia si avvale di un
sensore 3G che rileva l'accelerazione
gravitazionale in tre direzioni. In questo
modo, qualunque sia l'orientamento
dell'hard disk, il sensore può rilevare se
è una caduta; in questo caso, il sensore
interrompe le operazioni di lettura/scrittura,
spegne automaticamente l'unità e ritrae le
testine dal disco rigido. In questo modo
l'unità è protetta in caso di caduta
accidentale.
La terza tecnologia è una memoria buffer,
in grado di archiviare circa 14 secondi
di video e audio. L'unità registra prima
scrivendo i dati sulla memoria buffer, e poi
copiando gli stessi dati sul disco rigido.
In questo modo, se il sensore 3G
interrompe temporaneamente la scrittura
del disco, le riprese non vanno perdute.
Grazie a queste tecnologie di protezione
avanzate, l'HVR-DR60 può continuare la
registrazione anche dopo una caduta da
un'altezza massima di 100 cm (testato da
Sony).
> Controllo dello stato
> Sensore 3G
HVR-DR60
> Controllo dello stato operativo sull'HVR-V1E
Sul monitor e viewfinder LCD dell'HVR-V1E
è possibile controllare lo stato dell'HVR-DR60
per le diverse funzioni operative, tra cui
connessione, formato di registrazione, livello
della batteria, tempo di registrazione
residuo, nome della cartella di registrazione.
Attraverso questa funzione, gli utenti
possono accedere alle informazioni relative
ai due dispositivi senza distogliere lo
sguardo dalle riprese (immagine sotto).
> Registrazione senza nastro
La maggior parte dei camcorder HDV
devono caricare una cassetta per iniziare
la registrazione dell'HVR-DR60. Tuttavia,
questo non accade per il camcorder
HVR-V1E. L'HVR-V1E invia all'HVR-DR60
lo stesso comando di inizio/arresto della
registrazione che controlla il trasporto del
nastro. Questa caratteristica offre agli
operatori la scelta di un funzionamento
senza nastro o ibrido.
Ammortizzatori
in gomma
Protezione
intelligente
dell'hard disk
Sensore 3G
Memoria
buffer
> Lunga durata operativa con le stesse
batterie del camcorder
L'HVR-DR60 utilizza le stesse batterie
infoLITHIUM™ serie L dei camcorder
HVR-V1E, HVR-Z1E e DSR-PD170P.
Utilizzando la batteria NP-F570 - dotata
della capacità più piccola della serie -,
l'HVR-DR60 può operare fino a 5,5 ore,
mentre con la batteria NP-F970 - dotata
della capacità più elevata -, la durata si
estende fino a 18 ore. Le batterie sono le
stesse utilizzate per i camcorder HDV.
> Compatto e leggero
L'HVR-DR60 misura solo 81 x 45 x 100 mm
con un peso di circa 230 g. Grazie al design
compatto e leggero, l'unità può essere
installata sul piede fisso del camcorder
utilizzano un adattatore specifico o il
supporto opzionale VCT-1BP.
> Ammortizzatori in gomma
Anycast Station Live Content Producer
Anycast Station: soluzione integrata, portatile e facile da usare per la trasmissione
di eventi dal vivo. Ideata come strumento di gestione e fornitura di contenuti
altamente portatile e facile da usare per la produzione di eventi dal vivo, la
Anycast Station unisce mixer audio, switcher video, codificatore di streaming e
display LCD in una valigetta molto maneggevole di appena 8 kg circa.
> Anycast Station
La Anycast Station (AWS-G500) offre
una serie di ingressi quali DV, S-Video,
Composite e RGB che consentono
all'utente di riunire in un evento contenuti
video e contenuti per computer senza
dovere ricorrere all'uso di convertitori
esterni.
La Anycast Station si adatta alle esigenze
specifiche offrendo una scelta di ingressi
per un massimo di sei sorgenti e la
capacità di fornire contenuti agli spettatori,
sia quelli presenti all'evento dal vivo che
quelli lontani attraverso lo streaming web.
Inoltre, il materiale sorgente dal vivo può
essere registrato su unità hard disk
esterne da archiviare o da sottoporre a
editing su PC in un secondo momento.
Sony ha introdotto due nuovi moduli di
interfaccia opzionali che vanno ad ampliare
la vasta gamma di funzioni del sistema
Anycast Station: il modulo I/O component
analogica BKAW-560 HD e il modulo I/O
HD SDI BKAW-590. La migrazione da
una piattaforma analogica a una digitale
o da SDI a HD potrà ora avvenire
semplicemente sostituendo le schede
di interfaccia modulari BKAW.
Con tutte queste caratteristiche, la
Anycast Station si rivela uno strumento
ideale per consentire la realizzazione di
una serie di eventi quali conferenze
aziendali, seminari, conferenze stampa,
promozione di prodotti, eventi dal vivo e
insegnamento a distanza.
> Funzionamento del sistema Anycast
>1
>2
>3
AWS-G500
>4
>5
>7
>1
>2
>3
>4
>5
>6
>7
>8
Telecamera 3
Proiettore
Telecamera 1
Telecamera 2
Internet
Streaming
Presentazione dei contenuti
>8
Registrazione della sorgente in ingresso
>6
35
36
Gestione dei contenuti
In ogni tipo di attività, le pressioni del mercato sulle aziende spingono
all'incremento della produzione e alla riduzione dei costi. L'implementazione
di un flusso di lavoro ottimizzato non deve compromettere le esigenze o gli
obiettivi aziendali. HDXchange è la soluzione completa per un ambiente di
editing collaborativo in rete.
> Funzionamento del sistema HDXchange
HDXchange è stato ideato e progettato
da Sony per semplificare i flussi di lavoro
collaborativi. È una piattaforma potente
e scalabile basata su standard aperti
ampiamente riconosciuti, per non
vincolare l'utente a formati o supporti
di acquisizione proprietari. HDXchange è
la soluzione di archiviazione condivisa
ideale per gli utenti che devono acquisire
o produrre supporti in formati DV, DVCAM
e HDV. È anche l'ambiente perfetto per
sfruttare gli enormi vantaggi in termini di
flusso di lavoro dei sistemi di produzione
Sony XDCAM e XDCAM HD.
Con HDXchange il materiale viene sempre
raccolto a livello centrale e inviato in
streaming agli utenti che lo richiedono.
In tal modo, le clip della libreria sono
accessibili e utilizzabili da parte di più
utenti. HDXchange è più di un semplice
archivio di contenuti: è un sistema di
gestione del patrimonio archiviato
estremamente completo.
> Interfaccia di esportazione
Fornisce gli strumenti necessari per
acquisire e indicizzare materiale, ricercare
e sfogliare le clip ed eseguire semplici
operazioni di editing. La rifinitura del
programma può quindi essere completata
in qualsiasi pacchetto di editing non lineare
supportato, che tuttora comprende
applicazioni quali Sony Vegas e Apple
Final Cut Pro, e da settembre 2007 anche
Avid LE. I progetti completati possono
essere distribuiti in diverse modalità:
> Interfaccia di caricamento
> Interfaccia di editing non lineare
Software creativo
Vegas ™+DVD
> Prestazioni professionali di creazione
di DVD e gestione di audio e video
La suite di produzione Vegas+DVD
combina le applicazioni Vegas 7, DVD
Architect™ 4 e il software di codifica
Dolby Digital® AC-3, per offrire un
ambiente integrato per tutte le fasi di
produzione video, audio, broadcast e
creazione di DVD. La suite offre tutto il
necessario per le operazioni di editing ed
elaborazione in tempo reale dei formati DV,
HDV, SD/HD-SDI e tutti i formati XDCAM,
audio di alta qualità, creazione di file
audio surround e DVD dual-layer.
Le caratteristiche principali di Vegas+DVD
sono: supporto completo di XDCAM,
supporto per il collegamento con il
software Cinescore™, esportazione
diretta alla PSP di Sony, effetti video
personalizzabili e codifica del canale
audio 5.1 AC-3. La suite di produzione
Vegas+DVD comprende anche un CD
campione Sony Pictures Sound Effects
Series, software di titolazione Boris Graffiti
LTD e l'applicazione per la creazione di
effetti video Magic Bullet Movie Looks™.
Il menu è disponibile in inglese, francese e
tedesco.
Cinescore ™
> Software per la creazione di colonne
sonore professionali
Il software Cinescore crea automaticamente
e in pochi minuti colonne sonore complete
e di vario genere utilizzando file musicali
gratuiti, adatte per film, presentazioni,
annunci pubblicitari e produzioni radio.
Il software offre una piattaforma altamente
personalizzabile, con voci di menu definibili
dall'utente e una vastissima scelta musicale.
È possibile marcare tempo, modo e
intensità per adattare la musica ai
cambiamenti nel video.
Il software Cinescore offre oltre 300 effetti
sonori e transizioni audio per migliorare la
colonna sonora. Strati musicali, effetti visivi
e sonori per garantire il massimo impatto.
Il software Cinescore è compatibile con
quasi tutti i formati, per permettere agli
utenti di completare i progetti nello stesso
ambiente IT.
Sound Forge ™ 9
> Suite di produzione professionale di audio
digitale
L'applicazione Sound Forge 9 offre tutto il
necessario per la produzione professionale
di audio digitale, dal file originale al prodotto
finito. Questa suite consente di realizzare
una vasta gamma di operazioni: creare ed
editare file audio stereo e multicanale
rapidamente e con precisione, realizzare
operazioni efficienti di analisi, registrazione
ed editing di file audio, digitalizzazione e
recupero di registrazioni obsolete,
adattamento di ambienti acustici, creazione
di CD multimediali e pronti per la copiatura.
Le nuove caratteristiche di Sound Forge 9
comprendono: registrazione, editing ed
elaborazione di file multicanale, misuratore
di fase ed esporazione Dolby Digital AC-3,
software CD Architect™ 5, plug-in Noise
Reduction™ 2 e l'applicazione iZotope™
per gli effetti di masterizzazione.
Compatibile con il sistema operativo
Windows® Vista™.
ACID ™ Pro 6
> Professional Music Workstation
Il software ACID Pro 6 è una workstation
musicale professionale che permette di
creare, registrare, mixare e modificare le
tracce MIDI. ACID offre nuove tecnologie
e sequenze MIDI per creare un ambiente
professionale per la creazione musicale.
Il software ACID Pro 6 offre anche
un'edizione personalizzabile di Native
Instruments™ KOMPAKT e oltre 1.000
tracce per iniziare a creare file musicali
immediatamente. Il supporto nativo per
strumenti VST e plug-in amplia la scelta dei
suoni disponibili. Le caratteristiche principali
di ACID Pro 6 comprendono: combinazione
automatica di tempo e pitch, disponibilità
illimitata di tracce, registrazione a 24 bit/
192 kHz, registrazione con punto di inizio e
fine durante il funzionamento, editing inline
di file MIDI, supporto di piattaforma di
controllo, mixaggio surround 5.1 e
masterizzazione CD. ACID Pro 6 è
disponibile in inglese e tedesco.
37
Dimensioni: mm
> HVR-Z1E
352
99
246,7
155,4
201
194,5
137,3
362
> HVR-V1E
184
323
132
364
431
145
> HVR-A1E
102,7
230,1
68,9
88,1
78,9
313
134,7
125,1
174,8
38
39
> HVR-M25E
380,7
212
8,7
10
88
9,6
284
175
> HVR-M15E
180
261
3,8
69
6,1
184
151
> HVR-1500
> HVR-DR60
81
211
130
100
78,4
45
420
40
Accessori
2NP-F970/B
HVR-Z1E
Batteria ricaricabile
InfoLITHIUM
AC-VQ1050B
Ottica a conversione
wide 0,8x
HVR-Z1E
Batteria ricaricabile
InfoLITHIUM
HVR-Z1E
AC-SQ950B
HVR-A1E
Adattatore/caricatore AC
Adattatore/caricatore AC
VCL-HG0862K
NP-F570/
F770/F970
HVR-Z1E
HVR-A1E
HVR-V1E
VCL-HG0872
NP-QM71D/QM91D*
HVR-A1E
HVR-Z1E
HVR-A1E
Pacchetto batteria ricaricabile
InfoLITHIUM (x 2 NP-QM91D)
VCL-HG1737C
VCL-HG0737C
HVR-A1E
Ottica di conversione tele
Ottica di conversione wide
2NP-QM91D/B*
Pacchetto batteria ricaricabile
InfoLITHIUM
VF-72CPK
HVR-Z1E
Kit del filtro PL (Ø 72 mm)
VF-62CPK PL
HVR-A1E
Ottica di conversione wide
HVL-LBP
LED
HVR-Z1E
HVR-A1E
HVR-V1E
HVR-V1E
Kit del filtro PL (Ø 62 mm)
ECM-673/674/678
Microfono condensatore
electret
RM-280
Editing Controller
HVR-Z1E
HVR-V1E
HVR-A1E
UWP-C1
HVR-1500
DSRM-10
Pacchetto del microfono
wireless sintetizzato UHF
Unità di controllo remoto
HVR-Z1E
HVR-V1E
HVR-A1E
HVR-1500
UWP-C2
Pacchetto del microfono
wireless sintetizzato UHF
RM-1BP
Telecomando LANC
HVR-Z1E
HVR-V1E
HVR-A1E
HVR-Z1E
HVR-A1E
UWP-C3
Pacchetto del microfono
wireless sintetizzato UHF
HVBK-1505
HVR-Z1E
HVR-V1E
HVR-A1E
HVR-1500
Scheda di ingresso analogico
41
VMC-IL4408A/
IL4415/IL4435
HVR-Z1E
HVR-A1E
HVR-M15E
HVR-M25E
Cavo i.LINK (4-pin a 4-pin)
RCC-5G
Cavo i.LINK
(4-6 pin,1,5 m/3,5 m)
HVR-A1E
HVR-1500
Cavo controllo remoto
9 pin (5 m)
VCT-1BP
DLC-HM15/
HM30/HM50
HVR-Z1E
HVR-A1E
HVR-1500
HVR-M15E
HVR-M25E
HVR-M15E
HVR-M25E
HVR-V1E
VCT-PG11RMB
Treppiede con RM-1BP
HVR-Z1E
Telo per pioggia
LCH-FXA
VMC-30VC
HVR-Z1E
HVR-A1E
Cavo Video Component
3m
VCT-FXA
HVR-Z1E
HVR-A1E
HVR-V1E
HVR-Z1E
Borsa rigida
VMC-30FS
HVR-Z1E
HVR-A1E
Cavo Multi AV 3m
(con S Video)
HVR-Z1E
Componente
per la spalla
Cavo HDMI (1,5/3/5 m)
Supporto di installazione
LCR-FXA
VMC-IL4615/
IL4635
SH-L35WBP
HVR-V1E
Copri LCD
LCS-VCB
HVR-Z1E
Borsa da trasporto morbida
LCH-HCE
LCS-G1BP
HVR-V1E
Borsa da trasporto morbida
HVR-A1E
Borsa rigida
* Quando il pacchetto della batteria
NP-QM91D è annesso all'HVR-A1E,
sporge al di là del viewfinder. Alcuni
degli accessori citati potrebbero non
essere disponibili in certi paesi. Per
maggiori informazioni, contattare Sony.
HVR-1500
PHDV-276DM/
186DM/124DM/64DM
Nastro Digital Master
Standard
PHDVM-63DM
Nastro Digital Master Mini
PDVM-12N/22N/32N/40N
HVR-Z1E
HVR-A1E
HVR-M15E
HVR-M25E
HVR-1500
Videocassetta digitale
(tipo non IC/formato standard)
PDV-34N/64N/94N/124N/184N
Videocassetta digitale
(tipo non IC/formato standard)
PDVM-12ME/22ME/32ME/
40ME
PDV-12CL
Videocassetta digitale
(tipo non IC/formato standard)
PDVM-12CL
PDV-34ME/64ME/94ME/124ME/
184ME
Videocassetta digitale
(tipo IC/formato standard)
Cassetta puliscitestine (formato standard)
Cassetta puliscitestine (formato standard)
42
Specifiche HVR-Z1E / V1E /A1E
HVR-Z1E
Sezione telecamera
Ottica
Filtro incorporato
Ottica
Dispositivo immagine
Elementi dell'immagine
Bilanciamento del bianco
Velocità
dell'otturatore
Modalità 50i/PAL
Modalità 60i/NTSC
Esposizione
Guadagno
Illuminazione minima
VTR
Formato di registrazione
Playout/formato di conversione
Velocità
SP HDV/DV
del nastro
DVCAM
Riproduzione/
SP HDV/DV
Tempo di
DVCAM
registrazione
Tempo di avanzamento
rapido/riavvolgimento
Connettori di ingresso/uscita
Ingresso/uscita Audio/Video
Ingresso/uscita S-video
Uscita video component
i.LINK
Ingresso audio XLR
Cuffie
MIC
LANC
USB
Uscita HDMI
Dispositivi ingresso/uscita incorporati
Viewfinder LCD
Monitor LCD
Speaker
Microfono
Generali
Peso
Alimentazione
Consumo di
energia
Lente zoom Vario-Sonnar T* Carl Zeiss 12x (ottica), Carl Zeiss Vario-Sonnar T* con zoom ottico 20x
f = 4, 5 - 54 mm,
f = 3,9 - 78 mm, f = 37,4 - 748 mm* in modalità 16:9
f = 32,5 - 390 mm* in modalità 16:9,
f = 45,7 - 914 mm* in modalità 4:3,
f = 40 - 480 mm*, in modalità 4:3,
F = da 1,6 a 2,8, diametro del filtro: 62 mm
F = 1,6 - 2,8, diametro del filtro: 72 mm
DVCAM/DV
Temperatura di esercizio
Temperatura di archivio
Accessori in dotazione
HVR-A1E
Ottica zoom Vario-Sonnar T* Carl Zeiss 10x (ottico),
f = 40 - 400 mm in modalità 16:9 e da 49,3 a 493 mm
in modalità 4:3 (modalità di scansione intera accesa)*
f = 41 - 480 mm in modalità 16:9 e da 50 a 590 mm
in modalità 4:3 (modalità di scansione intera accesa)*
f = 40 - 400 mm in modalità 16:9 e da 37 a 370 mm
in modalità 4:3 (modalità Still Picture)*
F = da 1,8 a 2,8, diametro del filtro: 37 mm
1/6 ND, 1/32 ND
1/4 ND, 1/16 ND
—
Automatico, manuale (anello di messa a fuoco/posizione
Automatica, manuale (anello di messa
Automatico, manuale, spot focus
infinity), automatico a pulsante
a fuoco/automatico a un pulsante/infinito)
(controllo touch panel)
CCD a 3 chip da 1/3 di pollice
Sistema 3 ClearVid CMOS Sensor da 1/4"
Sensore CMOS di colore primario da 1/3 di pollice e 1 chip
Circa 1.070.000 pixel (effettivi),
Circa 1.037.000 pixel effettivi,
Circa 2.969.000 pixel (totale)
circa 1.120.000 pixel (totale)
Circa 1.120.000 pixel (totale)
Automatico, automatico a pulsante, interni (3200 K),
Automatico, automatico a pulsante (2 posizioni),
esterni (5800 K ±7 step)
interni (3200 K), esterni (5800 K +15 step)
1/3, 1/6, 1/12, 1/25, 1/50, 1/60, 1/100, 1/120,
1/3, 1/6, 1/12, 1/25, 1/50, 1/60, 1/100, 1/120,
1/3, 1/6, 1/12, 1/25, 1/50, 1/60, 1/100, 1/120,
1/150, 1/215, 1/300, 1/425, 1/600, 1/1000, 1/1250,
1/150, 1/215, 1/300, 1/425, 1/600, 1/1000,
1/150, 1/215, 1/300, 1/425, 1/600, 1/1000,
1/1750, 1/2500, 1/3500, 1/6000, 1/10000 s
1/1250, 1/1750, 1/2500, 1/3500, 1/6000, 1/10000 s
1/1250, 1/1750, 1/2500, 1/3500, 1/6000, 1/10000 s
1/4, 1/8, 1/15, 1/30, 1/60, 1/90, 1/100, 1/125,
1/180, 1/250, 1/350, 1/500, 1/725, 1/1000,
—
—
1/1500, 1/2000, 1/3000, 1/4000, 1/6000, 1/10000 s
Automatico, manuale
Automatica, manuale (Type1/Type2)
—
0, 3, 6, 9, 12, 15, 18 dB
0, 3, 6, 9, 12, 15, 18 dB
(regolabile per posizioni di guadagno H, M e L)
3 lx con F1,6 di 18 dB
4 lx con F1,6 di 18 dB
7 lx con F1,8
1080/50i, 1080/60i, 576/50i (PAL), 480/60i (NTSC)
1080/50i, 1080/60i, 576/50i (PAL),
480/60i (NTSC) 576/50p, 480/60p
1080/50i, 576/50i (PAL)
1080/50i, 576/50i (PAL)
1080/50i, 576/50i
1080/50i, 576/50i, 576/50P
Max 18,812 mm/s con cassetta PHDVM-63DM
Max 28,218 mm/s con cassetta PHDVM-63DM
Max 63 min con cassetta PHDVM-63DM
Max 41 min con cassetta PHDVM-63DM
Circa 2 min 40 s con cassetta PHDVM-63DM
Circa 2 min 40 s con cassetta PHDVM-63DM
(usando una batteria completamente carica)
Circa 1' 45" con cassetta PHDVM-63DM
(usando un adattatore AC)
Circa 2 min 40 s con cassetta PHDVM-63DM
(usando una batteria completamente carica)
Circa 1' 45" con cassetta PHDVM-63DM
(usando un adattatore AC)
Jack AUDIO/VIDEO x 1
Segnale video:1 Vp-p, 75 Ω non bilanciata, sincr. negativa
Segnale audio: 327 mV (con impendenza del carico di 47 k Ω)
Impedenza in ingresso superiore a 47 k Ω
impendenza di uscita inferiore a 2,2 k Ω
Jack di uscita A/V, connettore 10 pin
Jack di uscita A/V, connettore 10 pin
Video composito: 1 Vp-p, 75 Ω non bilanciato,,
Video composito: 1 Vp-p, 75 Ω non bilanciato
sincr. negativa
sincr. negativa
Y: 1 Vp-p, 75 Ω, non bilanciato
Y: 1 Vp-p, 75 Ω, non bilanciata, sincr. negativa
C: 0,3 Vp-p (segnale burst), 75 Ω, non bilanciato
C 0,3 Vp-p, 75 Ω non bilanciato
Audio: 327 mV, impendenza di ingresso superiore a 47 k Ω, Audio: 327 mV, impendenza di ingresso superiore a 47 k Ω,
impendenza di uscita inferiore a 2,2 k Ω
impendenza di uscita inferiore a 2,2 k Ω
Mini-DIN da 4 pin x 1
Y: 1 Vp-p, 75 Ω, non bilanciata, sincr. negativa
—
C: 0,3 Vp-p (PAL), 0,286 Vp-p (NTSC), 75 Ω non bilanciato
Uscita Jack COMPONENT
Jack di uscita COMPONENT
Jack di uscita COMPONENT
Y: 1 Vp-p (0,3 V, sincr. negativa)
Y: 1 Vp-p, 75 Ω, non bilanciato
Y: 1 Vp-p (0,3 V, sincr. negativa), 75 Ω non bilanciato
Pr/Pb (Cr/Cb): 525 mVp-p (barre a colori 75%)
Pr/Pb (Cr/Cb): 700 mVp-p, 75 Ω non bilanciato
Pr/Pb (Cr/Cb): 525 mVp-p (barra del colore 75%)
Inpendenza in ingresso 75 Ω
Interfaccia i.LINK (IEEE 1394, S100 connettore a 4 pin)
XLR 3 pin femmina x 2, 327 mV, -60 dBu: 3 k Ω,
XLR 3 pin femmina x 2, 327 mV, -60 dBu: 3 k Ω,
+40 dBu: 10,8 k Ω, alimentazione: circa 40 V
+40 dBu: 10,8 k Ω, alimentazione: circa 48 V
Mini-jack stereo (Ø 3,5 mm)
Mini-jack, 0,388 mV, bassa impendenza
—
—
con DC da 2,5 a 3,0 V, impendenza in uscita di 6,8 kΩ
(Ø 3,5 mm), stereo
Mini-minijack stereo (Ø 2,5 mm)
—
Connettore mini-B
—
Connettore HDMI
—
Tipo da 0,44 pollici, circa 252.000 (1120 x 225) pixel
tipo ibrido
Da 3,5 pollici, circa 250.000 (1120 x 224) pixel
tipo ibrido
Tipo stereo, riduzione dei disturbi on/off
HDV
HVR-V1E
Da 0,54 pollici**, circa 252.000 punti,
Rapporto di formato 16:9
"Clear Photo LCD plus" da 3,5",
circa 211.200 punti,
tipo ibrido, rapporto di formato 16:9
Ø 16 mm
—
Tipo da 0,44 pollici, circa 252.000 (1120 x 225) pixel
tipo ibrido, rapporto di formato 16:9
Tipo da 2,7 pollici, circa 123.200 (560 x 220) pixel,
tipo ibrido, rapporto di formato 16:9
Tipo stereo, riduzione dei disturbi on/off
Circa 2,1 kg (4 libbre 10 once) (soltanto camcorder)
Circa 1,5 kg (solo camcorder)
Circa 670 g (soltanto camcorder)
7,2 V DC (pacchetto della batteria)
7,2 V DC (pacchetto della batteria), 8,4 V DC (adattatore AC) 7,2 V DC (pacchetto della batteria), 8,4 V DC (adattatore AC)
Circa 8 W
Circa 6,8 W
Circa 5,6 W
(modalità di registrazione con viewfinder LCD acceso)
(modalità di registrazione con viewfinder LCD o monitor)
(modalità di registrazione con viewfinder LCD acceso)
Circa 7,6 W
Circa 6,6 W
Circa 5,1 W
(modalità di registrazione con viewfinder LCD acceso)
(modalità di registrazione con viewfinder LCD o monitor)
(modalità di registrazione con viewfinder LCD acceso)
Da 0 °C a 40 °C
Da 0 °C a 40 °C
Da 0 °C a 40 °C
-Da -20 a +60 °C
Da -20 a +60 °C
Da -20 a +60 °C
Adattatore/caricatore AC AC-VQ850, cavo di alimentazione,
Adattatore AC AC-L15, cavo di alimentazione,
Adattatore AC AC-L15, cavo di alimentazione,
cavo di connessione, copriobbiettivo, oculare ampio,
Batterie ricaricabili infoLITHIUM NP-F570,
Batterie ricaricabili infoLITHIUM NP-FM50,
Unità di controllo remoto wireless RMT-841, cavo di connessione A/V
Cavo di connessione A/V, cavo component video,
cappuccio per obiettivo con copriobiettivo, unità wireless
cavo video component video, adattatore per treppiede,
cavo USB, cappuccio per obiettivo e copriobiettivo,
Remote Commander RMT-831,
Batterie ricaricabili infoLITHIUM NP-F570,
Unità di controllo remoto Wireless Remote Commander™ RMT-831
cavo di connessione A/V
2 batterie AA (R6), nastri di pulizia,
Microfono condensatore electret mono ECM-NV1
con S-video, cavo video component, cavo USB,
spallina, istruzioni operative
Istruzioni operative in CD-ROM
Memory Stick Duo (16 MB), adattatore per Memory Stick Duo,
istruzioni d’uso
microfono condensatore electret mono ECM-NV1,
adattatore audio XLR, tracolla,
istruzioni d’uso
* Questi valori sono uguali a quelli delle pellicole da 35 mm
Specifiche HVR-M25E / HVR-M15E
HVR-M25E
Prestazioni di registrazione/riproduzione
Formato di registrazione
Playout/formato di conversione
Velocità nastro
Durata
riproduzione/
registrazione
SP HDV/DV
DVCAM
SP HDV/DV
DVCAM
Tempo di avanzamento rapido/riavvolgimento
Connettori/dispositivi di ingresso/uscita
Ingresso/uscita video
HVR-M15E
1080/50i, 1080/60i, 576/50i (PAL), 480/60i (NTSC)
1080/50i, 1080/60i, 576/50i (PAL), 480/60i (NTSC), 576/50P, 480/60P,
1080/50i, 1080/60i, 576/50i (PAL), 480/60i (NTSC), 576/50P, 480/60P
720/50P, 720/60P
Max 18,812 mm/s
Max 28,218 mm/s
Max 276 minuti con il nastro PHDV-276DM
Max 63 min con cassetta PHDVM-63DM
Max 184 minuti con il nastro PHDV-276DM
Max 41 min con cassetta PHDVM-63DM
Circa 2 minuti con il nastro PHDV-276DM
BNC x 2
Segnale video:1 Vp-p, 75 Ω non bilanciato, sincr. negativa
Pin RCA x 2
Segnale video:1 Vp-p, 75 Ω non bilanciata, sincr. negativa
Ingresso/uscita S-video
Pin Mini-DIN x 2
Y: 1 Vp-p, 75 Ω, non bilanciata, sincr. negativae
0,286 Vp-p (NTSC) / 0,3 Vp-p (PAL), 75 Ω, non bilanciato
Uscita video component
BNC x 3
Pin RCA x 3
Y: 1 Vp-p (0,3 V, sincr. negativa)
Y: 1 Vp-p (0,3 V, sincr. negativa)
Pr/Pb (Cr/Cb): 700 mVpA-p (barra del colore 100% ), impendenza di ingresso 75 Ω Pr/Pb (Cr/Cb): 700 mVpA-p (barra del colore 100% ), impendenza di ingresso 75 Ω
4 pin
19 pin (tipo A), video: 1080/50i, 1080/60i, 576/50i (PAL), 480/60i (NTSC),
—
720/50P, 720/60P, 576/50P, 480/60P, audio: PCM 48 kHz/16 bit
Mini jack stereo (Ø 3,5 mm), caricamento 8 Ω
—
Mini jack stereo (Ø 2,5 mm)
Mini-jack stereo (Ø 3,5 mm)
Pin RCA x 2
Pin RCA x 2
Livello di ingresso: -10/-2/+4 dBu, impendenza di ingresso: min. 47 k Ω non bilanciato, Livello di ingresso: -10/-2/+4 dBu, impendenza di ingresso: min. 10 k Ω non bilanciato,
max livello di ingresso: -10: +18 dBu (circa 6 Vrms),
max livello di ingresso: +16 dBu (circa 5 Vrms) in modalità 60i,
-2: +24 dBu (circa 12,5 Vrms), +4: +30 dBu (circa 25 Vrms),
+14 dBu (circa 4 Vrms) in modalità 50i,
Pin RCA x 2
Livello di uscita: -10 dBu (full bit -20 dB), impendenza 47 k Ω, non bilanciato in modalità 60i, -10 dBu (full bit -18 dB), impendenza 47 k Ω, non bilanciato in modalità 50i
Impendenza: max. 1 k Ω non bilanciato
Tipo da 2,7 pollici, circa 211.200 punti (960 x 220), Clear Photo LCD Plus
i.LINK
Uscita HDMI
Telefoni
LANC
Controllo S
Ingressi audio
Uscita audio
Monitor LCD
Generali
Peso
Alimentazione
Consumo
Temperatura di esercizio
Temperatura di archivio
Accessori in dotazione
Accessori opzionali
Circa 4,3 kg
AC 120 V, 60 Hz
12 W (modalità di riproduzione con monitor LCD acceso)
Circa 2,3 kg
DC 8,4 V
8 W (modalità playback)
Da 5 a 40 °C
Da -20 a +60 °C
Remote Commander (1), cavo di alimentazione (1), batterie AA (2),
Remote Commander (1), adattatore AC (1), cavo di alimentazione (1), supporto (1),
nastro di pulizia (1), istruzioni operative (1)
batterie AA (2), cassette di pulizia (1), istruzioni d'uso (1)
Cavo VMC-IL4408A/IL4415/IL4435 i.LINK (da 4 pin a 4 pin, 0,8/1,5/3 m),
cavo i.LINK (da 4 pin a 6 pin, 1,5/3,5 m),
cavo HDMI DLC-HM15/HM30/HM50 (1,5/3/5 m), PHDV-276DM/186DM/124DM/64DM
Nastro Digital Master formato standard, nastro Digital Master formato mini PHDVM-63DM
43
44
Specifiche HVR-1500
HVR-1500
Formato di registrazione
Formato di registrazione
Riproduzione e formati di conversione
Velocità nastro
SP HDV/DV
DVCAM
Durata
SP HDV/DV
riproduzione/
registrazione
DVCAM
Tempo fast forward/rewind
Ingresso video
Video digitale
SD-SDI (BNC x1)
Video analogico Rif. video (HD/SD)
Component
Composito
S-Video 2
(BNC x2) 3
Ingressi audio
Audio digitale
Uscita video
Video digitale
Video analogico
2
2
AES/EBU (BNC x2)
Audio analogico 2
HD-SDI (BNC x2)
SD-SDI (BNC x2)
Component (HD)
(BNC x3) 4
Component (SD)
(BNC x3) 4
Composito (BNC x1) 4
S-Video
(BNC x2) 4
Monitor video (BNC x1)
Uscita audio
Audio digitale
AES/EBU (BNC x2)
Audio analogico Audio (XLR 3 pin maschio x2)
Monitor (RCA pin x1)
Cuffie
(jack cuffie JM-60 x1)
Interfaccia i.LINK
i.LINK 6-pin x1 5
Ingresso/uscita timecode
Ingresso TC
BNC x1
Uscita TC
BNC x1
Remoto
RS-422A
Control-S (SIRCS)
Generali
Peso
Dimensioni
Alimentazione
Consumo
Temperatura di esercizio
Temperatura di archivio
Umidità operativa relativa
Umidità di stoccaggio relativa
Accessori in dotazione
Sistema 60i
Sistema 50i
1080/60i , 480/60i (NTSC)
1080/60i 1, 480/60i 1 (NTSC)
18,812 mm/s
28,193 mm/s
1080/50i, 576/50i (PAL)
1080/50i, 576/50i (PAL)
18,831 mm/s
28,221 mm/s
1
1
Max 276 minuti con il nastro PHDV-276DM
Max 63 min con cassetta PHDVM-63DM
Max 184 minuti con il nastro PDV-184N
Max 40 minuti con nastro PDVM-40N
Circa 3 min con i nastri PHDV-276DM e PDV-184N
Conforme SDI (270 Mb/s), SMPTE 259M
Conforme SDI (270 Mb/s), ITU-R BT 656
BNC x2, passante di connessione 3
BNC x2, passante di connessione 3
HD: sincronizzazione bipolare a tre livelli, 0,3 Vp-p, 75 Ω sinc. negativa
HD: sincronizzazione bipolare a tre livelli, 0,3 Vp-p, 75 Ω sinc. negativa
SD: black burst or composite sync, 0.286 Vp-p , 75 Ω,
SD: sincr. black burst o composito, 0.3 Vp-p, 75 Ω,
sincr. negativa
sincr. negativa
BNC x3 3
BNC x3 3
Y: 1,0 Vp-p, 75 Ω, sincr. negativa
Y: 1,0 Vp-p, 75 Ω, sincr. negativa
R-Y: 0,7 Vp-p, 75 Ω, (barra dei colori 75%)
R-Y: 0,7 Vp-p, 75 Ω, (barra dei colori 100%)
B-Y: 0,7 Vp-p, 75 Ω, (barra dei colori 75%)
B-Y: 0,7 Vp-p, 75 Ω, (barra dei colori 100%)
(BNC x2, con loop-through), 1.0 Vp-p, 75 Ω sincr. negativa
Y: 1,0 Vp-p, 75 Ω, sincr. negativa
Y: 1,0 Vp-p, 75 Ω, sincr. negativa
C: 286 Vp-p, 75 Ω (a livello burst)
C 0.3 Vp-p, 75 Ω (a livello burst)
Conforme a AES-3id-1995
Audio (XLR 3 pin femmina x 2)
+4/0/-6 dBu alta impendenza, bilanciato
Conforme a SDI (1.485, 1.485/1.001 Gb/s), SMPTE 292M
Conforme a SDI (270 Mb/s),
Conforme a SDI (270 Mb/s),
SMPTE (259M)
ITU-R (BT x 656)
Y: 1,0 Vp-p, 75 Ω, sincr. negativa
R-Y: 0,7 Vp-p, 75 Ω,
B-Y: 0,7 Vp-p, 75 Ω,
Y: 1,0 Vp-p, 75 Ω, sincr. negativa
Y: 1,0 Vp-p, 75 Ω, sincr. negativa
R-Y: 0,7 Vp-p, 75 Ω, (barra dei colori 75%)
R-Y: 0,7 Vp-p, 75 Ω, (barra dei colori 100%)
B-Y: 0,7 Vp-p, 75 Ω, (barra dei colori 75%)
B-Y: 0,7 Vp-p, 75 Ω, (barra dei colori 100%)
1.0 Vp-p, 75 Ω sincr. negativa
Y: 1,0 Vp-p, 75 Ω, sincr. negativa
Y: 1,0 Vp-p, 75 Ω, sincr. negativa
C: 286 Vp-p, 75 Ω (a livello burst)
C 0.3 Vp-p, 75 Ω (a livello burst)
Composito, 1,0 Vp-p, 75 Ω, sincr. negativa, con informazioni di testo sovrapposte
Conforme a AEC-3id-1995
+4/0/-6 dBu, caricamento 600 Ω, bassa impedenza, bilanciato
+4/0/-3/-6 dBu, caricamento 600 Ω, bassa impendenza,
−∞ a -11 dBu ±1 dB (-20 dBFS), 47 kΩ, non bilanciato
-∞ a -9 dBu ±1 dB (-18 dBFS), 47 kΩ, non bilanciato
−∞ a -13 dBu (-20 dBFS), 8 Ω non bilanciato
−∞ a -11 dBu (-18 dBFS), 8 Ω non bilanciato
1 "60i" indica una scansione a 59,94 Hz.
2 È richiesto l'uso della scheda di ingresso analogica HVBK-1505.
3 Gli ingressi composite, component e S-Video condividono gli stessi connettori BNC.
4 Le uscite composite, component e S-Video condividono gli stessi connettori BNC.
5 La trasmissione di segnali HDV e DV condividono lo stesso connettore i.LINK.
IEEE 1394-based
0,5 Vp-p - 18 Vp-p, 3,3 kΩ, non bilanciato
2,2 Vp-p ±3 dB (when 600 Ω terminato), non bilanciato
D sub 9 pin (x 1)
Mini jack stereo (x1)
Circa 6,9 kg
211(W) x 130 (H) x 420 (D) mm
100-240 V AC, 50/60 Hz
Circa 60 W
Da 5 a 40 °C
Da -20 °C a +60 °C
Inferiore a 80%
Inferiore a 90%
Cavo di alimentazione AC x1, istruzioni operative x1
Specifiche HVR-DR60
HVR-DR60
Unità hard disk
Capacità di registrazione
Dimensioni del disco
Sistema file
Interfaccia
i.LINK
Formati file
HDV
DVCAM/DV, SP
Dispositivo di uscita incorporato
Monitor LCD
Compatibilità OS
Generali
Peso
Alimentazione
Consumo
Temperatura di esercizio
Temperatura di archivio
Accessori in dotazione
60 GB*
1,8"
FAT32
IEEE 1394a, connettore 6 pin
MPEG-2-TS (.m2t)
AVI1 (.AVI), RAW-DV (.DV)
23,02 x 11,5 mm (dimensioni immagine), 128 x 64 punti
Windows® 2000 Professional (Service Pack 4),
Windows XP Home Edition (Service Pack 2),
Windows XP Professional (Service Pack 2),
Mac® OS X (v 10.3)
230 g
7,2 V DC (pacchetto della batteria), 8,4 V DC (adattatore AC)
2,7 W (modalità di riproduzione con monitor LCD acceso)
Da 0 a 40 °C
Da -20 a +60 °C
cavo i.LINK (da 6 pin a 4 pin, 80 cm)
Adattatore treppiede
Istruzioni d’uso
* In questa specifica, 1 GB indica 1 miliardo di byte. Una parte della capacità di registrazione viene utilizzata per la
gestione dei dati.
45
46 Pannelli di connessione
46
HVR-M25E
With a unique camcorder body design and a multitude of camera features,
the HVR-Z1E offers maximum operability in the field, as well as opening up
a new range of opportunities for creative shooting. Offered at a price comparable to Sony DVCAM camcorders, the HVR-Z1E paves the way for
cost-effective but uncompromising HD programme production.
Operational Versatility
Advanced Features for Professional Results
HVR-M15E
> 3CCD Camera System with 1080i HD CCDs
The HVR-Z1E incorporates three 1/3-inch
type 1080i HD CCDs, each with a 16:9
aspect ratio, a total pixel number of 1.12
M (1,012 x 1,111) and an effective pixel
number of 1.07 M (972 x 1,100).
The combined 3CCD system achieves a
resolution of 1,440 x 1,080 by adopting
the precise spatial offset technology and
interlace scanning system.
> 14-bit HD DXP
The HVR-Z1E incorporates a high-integrity
14-bit HD DXP (Digital eXtended
Processor), which features a 14-bit A/D
converter and advanced camera
processing. This 14-bit HD DXP can
HVR-1500
process the con
high-quality
images
una scheda
di captured
ingresso analogica HVBK-1505
by the 1080i HD CCDs with greater
precision than conventional 10-bit A/D
LSIs. In particular, this higher bit resolution
allows the contrast to be reproduced more
faithfully in mid-tone areas of the picture.
The 14-bit HD DXP also enables highly
sophisticated image controls, such as
Cinematone Gamma, and Colour
Correction functions.
>1
>2
>3
Servizi 47
Servizi Sony
Silver Support
> Per voi, insieme a voi
Poiché ogni azienda è unica e
presenta esigenze diverse, Sony offre
servizi completi e diversificati che
comprendono soluzioni di consulenza,
pianificazione, finanziamento,
implementazione, formazione, assistenza,
manutenzione e supporto. Scegliete la
soluzione più adatta a voi, quando e dove
ne avete bisogno.
> Supporto di 2 anni
Il Pacchetto Silver Support estende fino
a 2 anni il periodo di garanzia standard
di 1 anno, con l'opportunità di estensione
fino a 3 anni. Ma questo non è tutto:
il pacchetto prevede anche servizi e
caratteristiche aggiuntive.
> Sony Professional Services
Progettazione, installazione e gestione
personalizzata di sistemi audio-video e IT
(AV/IT) sulla base di competenze acquisite
in oltre 25 anni di attività nell’integrazione
di sistemi.
> Sony Financial Services
soluzioni finanziarie innovative e flessibili
realizzate per rispondere ad esigenze e
limitazioni di bilancio ed economiche,
per consentire alle aziende di disporre
sempre della tecnologia più aggiornata.
> Sony Training Services
Una gamma di servizi di formazione
preconfigurati o personalizzati su una
grande varietà di temi, dalle operazioni di
base alla manutenzione tecnica di alto livello.
> Sony Support Services
Supporto integrato e personalizzato per
l'intera durata utile dei prodotti e dei sistemi,
basato su una combinazione di servizi
tecnici proattivi e reattivi.
Non tutti i servizi sono disponibili in tutti
i Paesi. Per maggiori informazioni sulle
attività, sui clienti e sulle metodologie
di servizio di Sony, visitate il sito
www.sonybiz.net o contattate il riferimento
commerciale Sony.
> Helpdesk operativo
Il supporto telefonico offre assistenza
e consigli per ottenere il massimo dai
prodotti professionali HDV e ottimizzare
le loro prestazioni. L'helpdesk è disponibile
in più lingue ed è accessibile dal lunedì al
venerdì.
> Ritiro a domicilio
In caso di guasto all'apparecchio, Sony si
occuperà del ritiro, della riparazione e della
restituzione del prodotto direttamente al
vostro indirizzo, in qualunque Paese
dell’UE, Norvegia e Svizzera.
> Riparazione entro 7 giorni
Sony si impegna a ritirare, riparare
e restituire l’unità a domicilio entro
7 giorni lavorativi. Sony vi permette
di ridurre al minimo il tempo di fermo
dell’unità e di pianificare la vostra attività.
> Unità in prestito
Nel caso in cui non fosse possibile
effettuare la riparazione necessaria entro
i 7 giorni lavorativi stabiliti, Sony vi
contatterà per offrirvi un’unità in prestito.
Dealer Sony
I dealer certificati Sony Specialist Dealer
ricevono sessioni di formazioni intensive
su tutti i prodotti e servizi Sony. Oltre alle
informazioni tecniche, le sessioni offrono
una conoscenza dettagliata del mercato
per garantire assistenza pre/post acquisto.
Per localizzare il Sony Specialist Dealer più
vicino, visitate la sezione "dealer locator" su
www.sonybiz.net/dealer
© Sony 2007. È vietata la riproduzione totale o parziale senza autorizzazione.
Caratteristiche e specifiche sono soggette a cambiamento senza preavviso. Pesi e
misure non metrici sono approssimativi. Sony, DVCAM, DigitalMaster, SteadyShot,
HD Codec Engine, i.LINK, InfoLITHIUM, Remote Commander (Telecomando), Picture
Profile, Shot Transition, Vegas, Vegas + DVD, Cinematone Gamma e Cineframe sono
marchi registrati di Sony Corporation. HDV e il logo HDV sono marchi registrati di
Sony Corporation e di Victor Company of Japan, Limited. ACID, CD Architect,
Cinescore, DVD Architect, Sound Forge e Vegas sono marchi o marchi registrati
di Sony Creative Software Inc. e dei suoi associati negli USA e in altri Paesi.
Vario-Sonnar T* è un marchio registrato di Carl Zeiss AG. Tutti gli altri marchi
registrati appartengono alle rispettive società proprietarie.
HDV camcorders & vtr/IT-18/04/2007
Was this manual useful for you? yes no
Thank you for your participation!

* Your assessment is very important for improving the work of artificial intelligence, which forms the content of this project

Download PDF

advertisement