VL Telefono / VL Telefono plus, Messa in funzione et

VL Telefono / VL Telefono plus, Messa in funzione et

ZETTLER

®

VL TT

VL TT

Messa in funzione et programmazione

Doc. versione 1.2

2. febbraio 2009

© Tyco Safety Products 2008, 2009

Con riserva di modifiche.

Tutti i diritti di questa documentazione sono riservati, incluso l’aiuto in linea, con particolare riferimento ai diritti di riproduzione, diffusione e traduzione.

Nessuna parte di questa documentazione e dell’aiuto in linea può essere riprodotta, modificata o diffusa in qualsiasi forma senza l’autorizzazione scritta di Tyco Safety Products. L’utilizzo del supporto dati in dotazione con il prodotto è limitato alla copiatura del software solamente a fini di back up.

FILNET

®

, Medicall

®

, medifon

®

, ZETADRESS

®

, ZETFAS

®

,

ZETTLER

® sono marchi registrati di TOTAL WALTHER GmbH.

Echelon

®

, LON

®

e LonTalk

®

sono marchi registrati di Echelon

Corporation.

Tutte le altre denominazioni di prodotti sono marchi registrati dai rispettivi produttori.

VL Telefono/VL Telefono plus

Sommario

1

1.1

1.2

1.3

3

3.1

3.2

3.3

3.4

2

2.1

2.2

2.3

4

4.1

4.2

4.2.1

4.2.2

4.3

4.3.1

4.3.2

4.4

4.4.1

4.4.2

4.4.3

4.4.4

4.4.5

Sommario

Guida per queste istruzioni ............................ 7

Parti della documentazione .......................................... 7

Parole chiave e simboli in queste istruzioni .................. 7

Procedura di programmazione ...................................... 8

Norme di sicurezza ...................................... 11

Utilizzo appropriato .................................................... 11

Installazione e collegamento del telefono .................. 11

Modalità chiamata/segnalazione e stand-alone ........... 12

Messa in funzione ........................................ 15

Dotazione di fornitura ................................................. 15

Collegamento del telefono .......................................... 16

Inserimento delle scritte ............................................. 18

Applicazione della griglia per tastiera ........................ 19

Modalità chiamata/segnalazione .................. 21

Informazioni generali .................................................. 21

Chiamate ..................................................................... 21

Descrizione delle chiamate ........................................................ 21

Elaborazione delle chiamate ...................................................... 22

Messaggi di anomalia ................................................. 24

Descrizione dei messaggi di anomalia ..................................... 24

Elaborazione dei messaggi ........................................................ 25

Impostazioni ............................................................... 26

Attivazione e disattivazione della modalità chiamata/segnalazione ............................................................... 26

Registrazione del trasmettitore radio ........................................ 27

Definizione del tempo di assenza per la comunicazione giornaliera ................................................................................... 28

Impostazione del riconoscimento del segnale di occupato .... 29

Interruzione automatica della chiamata dopo un tempo predefinito................................................................................... 30

Messa in funzione et programmazione Doc. versione 1.2

3

Sommario VL Telefono/VL Telefono plus

4.4.6

4.4.7

4.5

6

6.1

6.2

6.3

6.4

6.4.1

6.4.2

Impostazione dell’orologio di sicurezza per il tasto salvavita . 30

Attivazione/disattivazione della funzione salvavita ................. 31

Test del trasmettitore radio ........................................ 31

5 Modalità stand alone ................................... 33

5.3

5.3.1

5.3.2

5.3.3

5.3.4

5.3.5

5.3.6

5.3.7

5.1

5.2

5.2.1

5.3.8

5.3.9

Informazioni generali .................................................. 33

Chiamate e messaggi di anomalia............................... 33

Elaborazione delle chiamate d’emergenza e deimessaggi di anomalia ................................................................................. 33

Impostazioni ............................................................... 36

Attivazione e disattivazione modalità stand alone .................. 37

Impostazione dell’escalation timer ........................................... 37

Memorizzazione dei numeri di telefono ................................... 38

Assegnazione dei numeri di telefono ....................................... 39

Registrazione del trasmettitore radio ........................................ 41

Assegnazione numeri per trasmettitori radio .......................... 42

Definizione del tempo di assenza per la comunicazione giornaliera ................................................................................... 43

Impostazione del riconoscimento del segnale di occupato .... 44

Interruzione automatica della chiamata dopo un tempo predefinito................................................................................... 45

5.3.10

Impostazione dell’orologio di sicurezza per il tasto salvavita ...................................................................................... 45

5.3.11

Attivazione/disattivazione della funzione salvavita ................. 46

5.3.12

Definizione del tempo per il messaggio di controllo ............... 46

5.3.13

Definizione del numero di cicli .................................................. 47

5.3.14

Pausa dopo un ciclo con esito negativo ................................... 47

5.3.15

Durata del collegamento attivo ................................................. 48

5.3.16

Codice identificativo della chiamata d’emergenza .................. 49

5.3.17

Annunci ....................................................................................... 49

5.4

Test del trasmettitore radio ........................................ 50

Impostazione delle funzioni del telefono ..... 51

Memorizzazione dei numeri di selezione diretta ......... 51

Memorizzazione dei numeri di selezione abbreviata ... 52

Attivazione/disattivazione flash di chiamata............... 52

Blocco selezione ......................................................... 53

Memorizzazione di un numero di telefono diretto ................... 53

Memorizzazione di numeri da bloccare .................................... 53

4

Messa in funzione et programmazione Doc. versione 1.2

7

7.1

7.1.1

7.1.2

7.1.3

7.2

7.2.1

7.2.2

7.2.3

7.2.4

7.2.5

7.2.6

7.2.7

7.2.8

7.2.9

7.3

7.3.1

7.3.2

8

8.1

8.2

VL Telefono/VL Telefono plus

6.4.3

6.5

6.5.1

6.5.2

6.5.3

6.5.4

Sommario

Attivazione e disattivazione delle funzioni chiamata diretta/blocco totale/blocco numeri di telefono ....................... 54

Sorveglianza dei locali via telefono ............................ 55

Codice d’accesso per la sorveglianza dei locali ....................... 55

Impostazione del numero di chiamate per la sorveglianza dei locali ...................................................................................... 55

Attivazione e disattivazione della funzione di sorveglianza dei locali ...................................................................................... 56

Interruzione automatica della sorveglianza dei locali dopo un tempo predefinito ................................................................. 57

Impostazioni di base .................................... 58

Impostazioni specifiche del paese .............................. 58

Impostazione della lingua dei messaggi su display ................ 58

Immissione numeri di telefono di polizia/vigili del fuoco specifici del paese ...................................................................... 58

Impostazione “CLIP” specifica del paese ................................. 59

Impostazioni base generali ......................................... 60

Impostazione volume del ricevitore .......................................... 60

Attivazione e disattivazione della suoneria .............................. 60

Elenco abilitazione suoneria ...................................................... 61

Elenco blocco suoneria .............................................................. 62

Melodia della suoneria .............................................................. 63

Impostazione del contrasto sul display .................................... 63

PIN (Personal Identification Number) ....................................... 64

Attivazione e disattivazione funzionamento con dotazione ascolto e dotazione voce............................................................ 64

Disattivazione di alcune funzioni su output 2 ........................... 65

Funzionamento con collegamento ad un impianto telefonico .................................................................... 65

Impostazione del tasto per chiamata di ritorno ....................... 65

Impostazione durata intervallo di selezione manuale ............. 66

Esecuzione autotest ..................................... 67

Descrizione dell’autotest ............................................ 67

Attivazione autotest ................................................... 68

Messa in funzione et programmazione Doc. versione 1.2

5

Sommario VL Telefono/VL Telefono plus

9

9.1

9.2

9.3

In caso di malfunzionamenti ........................ 71

Un piccolo aiuto in caso di anomalia .......................... 71

Ripristino delle impostazioni alla consegna ................ 72

Funzionamento d’emergenza in caso di caduta di tensione ...................................................................... 73

10

10.1

10.2

10.3

10.4

10.5

Appendice .................................................... 74

Schema dei codici ....................................................... 74

Specifiche tecniche ..................................................... 78

Istruzioni di pulizia ..................................................... 79

Smaltimento ............................................................... 80

Conformità CE ............................................................ 80

Indice ..................................................................... 81

6

Messa in funzione et programmazione Doc. versione 1.2

VL Telefono/VL Telefono plus 1 Guida per queste istruzioni

1 Guida per queste istruzioni

1.1

Parti della documentazione

Manuale per la messa in funzione e la programmazione

Il presente manuale è destinato al tecnico preposto all’impostazione del telefono. Di norma le programmazioni vengono effettuate una sola volta o solo raramente.

Leggere innanzi tutto le norme di sicurezza da pag. 11.

Il capitolo Messa in funzione (da pag. 15) fornisce le istruzioni relative all’impostazione del telefono.

Da pag. 21 sono descritte le procedure di programmazione.

Il paragrafo Se ci sono problemi (da pag. 71) contiene dei suggerimenti utili, qualora dovessero insorgere dei problemi durante la messa in funzione o il regolare funzionamento.

Nella sezione Appendice (da pag. 74) si trovano i codici di programmazione e le specifiche tecniche.

Istruzioni per l’uso

Qui l’utente del telefono può scoprire il significato dei singoli tasti, dei simboli e delle funzioni.

Breve descrizione delle principali funzioni

La breve descrizione fornisce una visione generale delle funzioni più importanti. Va conservata accanto al telefono, sempre a portata di mano.

1.2

Parole chiave e simboli in queste istruzioni

In queste istruzioni le parole chiave e i simboli indicano segnalazioni di pericolo, informazioni e istruzioni (vedere la Tabella 1)

Messa in funzione et programmazione Doc. versione 1.2

7

1 Guida per queste istruzioni VL Telefono/VL Telefono plus

Parola chiave Simbolo Significato

PERICOLO

Segnalazione di pericolo.

Pericolo immediato.

Morte o gravissime lesioni in caso di mancato rispetto.

AVVERTENZA

Segnalazione di pericolo.

Situazione potenzialmente pericolosa.

Possibilità di morte o di gravissime lesioni in caso di mancato rispetto.

ATTENZIONE

Segnalazione di pericolo.

Situazione potenzialmente pericolosa.

Possibilità di lesioni lievi o minime oppure di danni materiali in caso di mancato rispetto.

Informazione utile.

Tab. 1: Parole chiave e simboli in queste istruzioni

1.3

Procedura di programmazione

Per una rapida impostazione del telefono si possono utilizzare dei codici.

Per agevolare la comprensione, segue una descrizione schematica della procedura di programmazione.

a) Le impostazioni che si modificano con una certa frequenza, possono essere effettuate mediante una semplice procedura. La sequenza di programmazione è sempre la stessa:

Premere il tasto P.

Premere brevemente il tasto #.

8

Messa in funzione et programmazione Doc. versione 1.2

VL Telefono/VL Telefono plus 1 Guida per queste istruzioni

Inserire il codice a

2 cifre della funzione.

Digitare il numero di telefono oppure modificare la funzione.

Premere il tasto P. Le impostazioni sono memorizzate.

Ora è possibile specificare il codice a due cifre di un’altra funzione oppure premere di nuovo il tasto P per uscire dal menu di programmazione.

b) Le impostazioni di base importanti, il blocco numeri telefonici e i numeri di chiamata d’emergenza sono protetti da un codice PIN. La sequenza di programmazione è sempre la stessa:

Premere il tasto P.

Premere il tasto per oltre 1 secondo.

Comporre il PIN a 4 cifre

(impostazione alla consegna “0000”).

Inserire il codice a

3 cifre della funzione.

Digitare il numero di telefono oppure modificare la funzione.

Premere il tasto P. Le impostazioni sono memorizzate.

Ora è possibile specificare il codice a tre cifre di un’altra funzione oppure premere di nuovo il tasto P per uscire dalla modalità programmazione.

Istruzioni generali relative alla procedura di programmazione

Se durante la programmazione si preme un tasto errato, la procedura in corso s’interrompe senza che le modifiche vengano memorizzate.

Messa in funzione et programmazione Doc. versione 1.2

9

1 Guida per queste istruzioni VL Telefono/VL Telefono plus

Per interrompere una procedura di programmazione senza salvare, basta sollevare e riagganciare il ricevitore.

Se durante una procedura di programmazione non si preme nessun tasto per 40 secondi, la procedura s’interrompe senza che le modifiche vengano salvate.

Durante l’inserimento in memoria dei numeri di telefono, è possibile inserire degli intervalli di selezione con il tasto di selezione diretta 5

(si veda anche fig. 2 a pag. 18). La pausa è rappresentata nella riga superiore del display con una “P”.

Se si digita inavvertitamente un numero errato, si può cancellare con il tasto di ripetizione selezione.

10

Messa in funzione et programmazione Doc. versione 1.2

VL Telefono/VL Telefono plus

2 Norme di sicurezza

2 Norme di sicurezza

Leggere attentamente il manuale per la messa in funzione e la programmazione, in quanto contiene informazioni importanti per un impiego sicuro del telefono. Osservare anche le norme di sicurezza delle istruzioni d’uso da pag. 7.

2.1

Utilizzo appropriato

Il presente telefono è adatto per il collegamento alle terminazioni delle reti pubbliche di telecomunicazione.

PERICOLO

Non tentare di svitare e aprire il telefono. Si rischia di entrare in contatto con componenti sotto tensione.

Non toccare mai le spine con oggetti appuntiti e metallici.

2.2

Installazione e collegamento del telefono

AVVERTENZA

Il telefono è realizzato per condizioni d’impiego normali.

Evitare l’installazione nei seguenti casi: vicino a fonti di calore (climatizzatori, stufe, radiazione solare diretta), negli ambienti umidi negli ambienti a rischio di schizzi d’acqua o di sostanze chimiche, accanto ad apparecchi che generano forti campi magnetici (strumenti elettrici, computer, televisori ecc.), in luoghi ad elevato tenore di polvere, in luoghi esposti a oscillazioni, vibrazioni o estreme variazioni di temperatura.

Messa in funzione et programmazione Doc. versione 1.2

11

2 Norme di sicurezza VL Telefono/VL Telefono plus

ATTENZIONE

Non prendere il telefono o il ricevitore afferrandolo per i fili di collegamento.

Collegare i cavi esclusivamente alle apposite prese.

Sistemare i cavi in modo che non siano d’intralcio.

Se necessario, predisporre delle prese supplementari.

Alcune vernici o prodotti per mobili possono danneggiare i piedini di plastica del telefono. In questi casi, per evitare eventuali macchie sui mobili, utilizzare una base d’appoggio antiscivolo.

Utilizzare esclusivamente batterie del tipo AAA microcelle da 1,5 V. È importante che le batterie vengano utilizzate.

Se sul display compare il simbolo delle batterie, significa che è il momento di sostituirle. Per motivi di sicurezza, si raccomanda di sostituire le batterie una volta l’anno, per evitare eventuali perdite che potrebbero danneggiare l’apparecchio. Smaltire le batterie nel rispetto delle normative (non gettarle nei rifiuti domestici).

In caso di interruzioni di corrente, le batterie cariche hanno una durata di circa 12 ore.

Accertarsi che durante il funzionamento l’alimentatore a spina sia collegato alla rete elettrica.

Utilizzare esclusivamente il connettore a spina in dotazione.

2.3

Modalità chiamata/segnalazione e stand-alone

PERICOLO

La trasmissione di una chiamata al sistema di chiamata/segnalazione ovvero la trasmissione di un numero ad una destinazione liberamente programmabile non può essere garantita in qualsiasi situazione. Può

12

Messa in funzione et programmazione Doc. versione 1.2

VL Telefono/VL Telefono plus 2 Norme di sicurezza verificarsi, ad esempio, un guasto alla linea telefonica, oppure un disturbo alla trasmissione radio dal trasmettitore radio al telefono. Eventuali guasti al sistema di chiamata/segnalazione vengono immediatamente segnalati. Nei casi di serio pericolo di morte, il funzionamento stand-alone deve essere utilizzato unitamente ad un sistema di sicurezza supplementare.

Il telefono con il quale il personale elabora una chiamata deve essere impostato sulla modalità di selezione multifrequenza (DTMF).

TT rasmet plus) titore radio

Per il VL Telefono plus si possono utilizzare esclusivamente i VL Radiotrasmettitori e i VL Radiosegnalatori di fumo.

Possono insorgere dei disturbi se nelle immediate vicinanze si utilizzano apparecchi come aspirapolvere, fon e quant’altro con una schermatura insufficiente o difettosa. Se si utilizza uno dei trasmettitori radio sopra menzionati, non si escludono eventuali problemi di funzionamento.

La durata della batteria dei trasmettitori radio in caso di uso normale (test funzionale una volta la settimana, chiamate solo in caso di effettiva necessità) è di 4 anni. Si raccomanda di controllare il funzionamento effettuando una chiamata ad intervalli regolari (per esempio una volta la settimana). Per il ripristino della chiamata di prova, premere in sequenza i tasti P- e # del telefono.

Per garantire la perfetta impermeabilità all’acqua del trasmettitore radio , la sostituzione della batteria deve essere effettuata da personale qualificato nel rispetto delle istruzioni del costruttore.

Messa in funzione et programmazione Doc. versione 1.2

13

2 Norme di sicurezza VL Telefono/VL Telefono plus

La chiamata può essere trasmessa soltanto se trasmettitore e ricevitore radio si trovano entro un determinato raggio d’azione.

14

Messa in funzione et programmazione Doc. versione 1.2

VL Telefono/VL Telefono plus

3 Messa in funzione

3 Messa in funzione

Il presente telefono è adatto per il collegamento alle terminazioni analogiche delle reti pubbliche di telecomunicazione.

3.1

Dotazione di fornitura

Contenuto della confezione:

1 telefono

1 cavo a spirale (cavo del ricevitore)

1 cavo di collegamento del telefono per la connessione alla rete telefonica

1 cavo di collegamento per la connessione all’impianto Medicall 800

1 alimentatore a spina

1 griglia per tastiera

5 batterie tipo AAA microcelle da 1,5 V

1 istruzioni per l’uso

1 manuale per la messa in funzione e la programmazione

5 brevi istruzioni d’uso in diverse lingue

Foglietti per didascalie e coperture in plastica per i tasti di selezione preordinata. Un cartellino ed una copertura di plastica per “fuoco/ emergenza”.

Inoltre per la variante VL Telefono plus:

1 ricevitore radio integrato nel telefono.

Messa in funzione et programmazione Doc. versione 1.2

15

3 Messa in funzione

3.2

Collegamento del telefono

VL Telefono/VL Telefono plus

Fig. 1: Parte inferiore del telefono

16

Messa in funzione et programmazione Doc. versione 1.2

VL Telefono/VL Telefono plus 3 Messa in funzione

Colleg amento del telefono alla rete elet trica

Collegare il cavo del connettore a spina alla presa “Power”. Infilare l’alimentatore a spina nella presa di un collegamento a corrente alternata da 230 V.

Inserimento/sostituzione delle bat terie

ATTENZIONE

Per motivi di sicurezza, staccare il telefono dalla rete telefonica. L’alimentatore a spina deve essere collegato al sistema dell’alimentazione elettrica e rimanere. Utilizzare esclusivamente batterie tipo AAA microcelle da 1,5 V e prestare attenzione a non invertire la polarità.

Rimuovere la vite del vano batterie. Sollevare il coperchio con le due linguette. Inserire o sostituire le batterie. Applicare il coperchio del vano batterie e farlo scattare. Riapplicare e serrare la vite. Collegare di nuovo il telefono alla rete telefonica ed elettrica.

Colleg amento del ricevitore e/o della dotazione ascolto/v oce trassegnata con il simbolo del ricevitore sulla parte inferiore del telefono e al ricevitore. In via opzionale, invece del ricevitore, è possibile attivare la dotazione ascolto/voce (headset).

oce

Collegare il connettore del cavo a spirale del ricevitore alla presa con-

Colleg amento del telefono alla rete telefonica

Collegare la spina western (RJ12, Pin 3:La, Pin 4:Lb) del cavo di connessione del telefono alla presa “Line”. Infilare l’altro connettore nella presa del telefono.

Colleg amento del telefono al sistema di c hiamata/segnalazione

Collegare il connettore a 26 poli del cavo di connessione alla presa a

26 poli sul retro del telefono. Collegare l’altro connettore al sistema di connessione a 15 poli VarioLine. L’elettronica della stanza deve essere configurata con il software di configurazione ZETLON. Alcune note in merito:

Chiamata 1 (4,7 V): chiamata di connessione e disturbi

Chiamata 2 (10 V): chiamata (tasto di chiamata sul telefono, radiotrasmettitore)

Chiamata 3 (15 V): chiamata del radiosegnalatore di fumo

Chiamata 4 (24 V): cancellazione chiamata

Messa in funzione et programmazione Doc. versione 1.2

17

3 Messa in funzione VL Telefono/VL Telefono plus

3.3

Inserimento delle scritte

Tasti laterali (1 - 5)

Per maggiore chiarezza, i 5 tasti sono numerati dall’alto al basso.

1 Potete decidere quali funzioni assegnare ai singoli tasti:

Tasto 1: tasto di selezione diretta o chiamata d’emergenza

Tasto 2: selezione diretta

Tasto 3: selezione diretta

Tasto 4: selezione diretta

Tasto 5: selezione diretta o funzione salvavita.

Fig. 2: Possibile assegnazione dei tasti

2 Organizzare le scritte secondo le funzioni impostate. Se si programma il tasto 1 per le chiamate d’emergenza, utilizzare un cartellino rosso (effetto di richiamo).

Fig. 3: Copertura e cartellino per didascalia

18

Messa in funzione et programmazione Doc. versione 1.2

VL Telefono/VL Telefono plus 3 Messa in funzione

3 Piegare il cartellino a 90° seguendo la perforazione.

4 Sovrapporre perfettamente il cartellino e la copertura di plastica ed inserire il tutto a destra nell’apposito spazio del tasto. Inserire la parte sinistra della copertura nell’apposito spazio.

5 Sostituzione dei cartellini dei tasti: Inserire un fermaglio da ufficio aperto o uno strumento adeguato nell’apertura a destra della copertura di plastica, sollevarla ed estrarla.

Cartellino e copertura di plastica per “fuoco/emergenza”

1 Inserire il proprio numero di telefono ed i numeri della polizia e dei vigili del fuoco. Inserire il foglietto nell’apposito spazio sul lato sinistro del cover. Applicare la copertura di plastica e farla scattare.

2 Sostituzione del cartellino: afferrare la copertura di plastica (in corrispondenza dell’incavo per posare il ricevitore) ed estrarla verso l’alto. La copertura scatta dagli attacchi.

3.4

Applicazione della griglia per tastiera

La griglia per tastiera serve da ausilio per la selezione. Si può applicare la griglia e rimuoverla all’occorrenza. Nella fornitura è inclusa una griglia.

Fig. 4: Coperture inserite Fig. 5: Griglia per tastiera

Estrarre le coperture applicate (fig. 4) con le dita oppure con uno strumento adeguato. Conservare con cura le coperture.

Messa in funzione et programmazione Doc. versione 1.2

19

3 Messa in funzione VL Telefono/VL Telefono plus

Applicazione della griglia

Applicare con cura la griglia per tastiera (fig. 5) sull’involucro del telefono. Inserire i due gancini di plastica della griglia negli appositi spazi dell’involucro e spingere verso il basso. Premere la griglia con due mani contro il bordo inferiore dell’involucro del telefono, fino a far scattare i due gancini inferiori.

Rimozione griglia

Per rimuovere la griglia per tastiera basta girare il telefono, premere con i pollici sui due ganci ed estrarre la griglia. Chiudere le caperture dell’involucro sopra i tasti funzione con gli appositi tappi di plastica.

20

Messa in funzione et programmazione Doc. versione 1.2

VL Telefono/VL Telefono plus 4 Modalità chiamata/segnalazione

4 Modalità chiamata/segnalazione

4.1

Informazioni generali

In modalità chiamata/segnalazione, le chiamate e i messaggi di anomalia vengono trasmesse all’impianto chiamata/segnalazione. Le chiamate, secondo la configurazione ZETLON, possono essere ordinate secondo diverse categorie e testi di chiamata.

4.2

Chiamate

Nel mondo della tecnica di chiamata/segnalazione, si parla di “chiamata” quando una persona preme il tasto di chiamata e trasmette una chiamata che viene segnalata all’impianto chiamata/segnalazione.

Nel mondo della telefonia, si parla di “chiamata d’emergenza” quando una persona preme il tasto di chiamata d’emergenza ed effettua una chiamata d’emergenza che viene trasmessa ad un numero di telefono programmato.

Nel VL Telefono il tasto di chiamata e di chiamata d’emergenza sono identici, ma cambia la definizione secondo il capitolo.

4.2.1 Descrizione delle chiamate

Chiamate con il tasto di chiamata del telefono

Il tasto di chiamata (tasto superiore laterale, fig. 2 a pag. 18) consente di trasmettere una chiamata dal telefono. Sul display del telefono, a sinistra tra parentesi, c’è uno 0 che indica il “tasto di chiamata”.

Display sul telefono:

Chiamate tramite trasmettitore radio

(Solo per l’uso di VL Telefono plus.)

Si possono effettuare le chiamate anche con il VL Radiotrasmettitore oppure con il VL Radiosegnalatore di fumo. Sul display del telefono, a sinistra tra parentesi, viene visualizzata la cifra relativa al chiamante

(trasmettitore radio 1 – 8).

Messa in funzione et programmazione Doc. versione 1.2

21

4 Modalità chiamata/segnalazione

Display sul telefono:

VL Telefono/VL Telefono plus

Chiamate salvavita

(Presupposto: la funzione salvavita è impostata.)

La funzione salvavita assolve la funzione di sicurezza e di conferma presenza. Per evitare una chiamata automatica, è necessario che il tasto salvavita (tasto laterale in basso, si veda anche fig. 2 a pag. 18) venga premuto ad intervalli di tempo predefiniti. In questo modo si azzera l’orologio di sicurezza.

Segnalazione sul telefono se il tasto salvavita non è stato premuto al momento predefinito:

4.2.2 Elaborazione delle chiamate

Se viene emessa una chiamata, la luce calmante rossa s’illumina sul telefono per chiamate d’emergenza. Le chiamate possono essere elaborate e concluse nel modo seguente:

Elaborazione chiamata con presenza

Dopo che la chiamata/segnalazione proveniente dalla stanza del chiamante viene tacitata dall’infermiera mediante il tasto di presenza, la luce calmante sul telefono per chiamate d’emergenza si spegne. La chiamata è cancellata.

Cancellazione manuale della c hiamata

Per cancellare manualmente la chiamata sul telefono per chiamate d’emergenza bisogna premere in sequenza i tasti P- e #.

Elaborazione chiamata con un altro telefono

Se il sistema chiamata/segnalazione indica una chiamata dal telefono per chiamate d’emergenza, l’infermiera, con un telefono, può chiamare il telefono per chiamate d’emergenza. Il telefono per chiamate d’emergenza entra automaticamente in modalità vivavoce. Il telefono dell’infermiera deve essere impostato sulla selezione multifrequenza

(DTMF).

22

Messa in funzione et programmazione Doc. versione 1.2

VL Telefono/VL Telefono plus 4 Modalità chiamata/segnalazione

Ef fet tuare una con ver sazione

Durante una conversazione con il chiamante, l’infermiera può impostare il telefono per chiamate d’emergenza dalla modalità vivavoce in modalità ascolto o annuncio, premendo una serie di tasti numerici sul proprio telefono.

Modalità ascolto attivata: l’infermiera può ascoltare il chiamante ma non può parlare con lui.

Modalità annuncio attivata: l’infermiera parla, il chiamante può solo ascoltare.

Modalità vivavoce: l’infermiera può passare dalla modalità ascolto o annuncio al vivavoce e viceversa, a piacere.

Passare alle modalità ascolto e annuncio è consigliabile se il chiamante si trova in un luogo con rumori di fondo che potrebbero disturbare in modalità vivavoce.

Cancellazione della c hiamata e conclusione della con ver

L’infermiera preme il tasto 1 sul proprio telefono. La chiamata viene cancellata. La luce calmante del telefono per chiamate d’emergenza si spegne e termina la modalità vivavoce. L’infermiera riaggancia.

Conclusione autonoma di una conversazione

Le funzioni “Riconoscimento segnale di occupato”

(paragrafo 4.4.4) e “Conclusione automatica di una chiamata dopo un certo periodo” (paragrafo 4.4.5) consentono la conclusione automatica di una conversazione sul telefono per chiamate d’emergenza. Questa funzione dovrebbe essere impostata per l’eventualità che l’infermiera, dopo aver riappeso il ricevitore, dimentichi di premere il tasto 1 e quindi di cancellare la chiamata e disattivare il vivavoce.

Messa in funzione et programmazione Doc. versione 1.2

23

4 Modalità chiamata/segnalazione VL Telefono/VL Telefono plus

4.3

Messaggi di anomalia

4.3.1 Descrizione dei messaggi di anomalia

Messaggi di anomalia

Il telefono è sottoposto ad un controllo automatico per il rilevamento di eventuali guasti tecnici. In presenza di un malfunzionamento, viene trasmesso un messaggio all’impianto chiamata/segnalazione (ovvero su una destinazione liberamente programmabile, se è impostata la modalità stand-alone, capitolo 5).

Messaggio di anomalia in caso di interruzione della rete elettrica,

Messaggio di anomalia “Batterie del telefono quasi scariche”,

Messaggio di anomalia “Batteria del trasmettitore radio quasi scarica”,

Messaggio di anomalia “Assenza comunicazione giornaliera”.

In presenza di un malfunzionamento, compare prima “(A) CHIAMATA” sul display e quindi viene inviato il messaggio di anomalia.

Successivamente compare sul display il tipo di guasto (si veda sotto).

Descrizione dei messaggi di anomalia

Messaggio di anomalia “Interruzione rete elettrica”

In caso di caduta di tensione, il telefono emette una serie di segnali acustici (1 segnale ogni minuto). Durante la segnalazione acustica, sul display compare brevemente la parola “ALIMENTATORE”. Se la connessione alla rete elettrica non viene ripristinata entro 15 minuti, viene emesso automaticamente un messaggio di anomalia.

Display sul telefono:

Messaggio di anomalia “Batterie del telefono quasi scariche”

Se la carica delle batterie è insufficiente, sul display del telefono compare il simbolo della batteria e viene emesso un messaggio di anomalia.

Display sul telefono:

24

Messa in funzione et programmazione Doc. versione 1.2

VL Telefono/VL Telefono plus 4 Modalità chiamata/segnalazione

Messaggio di anomalia “Batterie del trasmettitore radio scariche”

Le batterie del trasmettitore radio registrato vengono controllate ogni volta che il trasmettitore entra in funzione ed ogni volta che viene trasmessa una comunicazione giornaliera (si veda il paragrafo successivo). Se il livello di carica delle batterie non è sufficiente, sul display del telefono compare la parola “radio b”. La lettera “b” significa “batteria”. La cifra a sinistra tra parentesi indica il trasmettitore di chiamata (1 – 8).

Display sul telefono:

Messaggio di anomalia “Assenza comunicazione giornaliera trasmettitore radio”

Ogni 8 ore i trasmettitori radio registrati trasmettono automaticamente al telefono una comunicazione giornaliera. Se la comunicazione non arriva entro 24 ore, sul display del telefono compare la parola “radio d”. La lettera “d” significa “daily”. La cifra a sinistra tra parentesi identifica il trasmettitore di chiamata (1 – 8).

Display sul telefono:

La mancata comunicazione giornaliera può indicare che il trasmettitore radio si trova al di fuori del raggio d’azione del ricevitore radio oppure può indicare un guasto alla tratta radio o al trasmettitore.

4.3.2 Elaborazione dei messaggi

In presenza di un’anomalia al trasmettitore radio o al telefono, scatta una segnalazione automatica all’impianto chiamata/segnalazione.

L’infermiera tacita il messaggio trasmesso all’impianto chiamata/ segnalazione e la luce calmante del telefono si spegne. La chiamata è cancellata. Sul display del telefono l’anomalia continua ad essere segnalata fino a quando non viene rimossa. Se per esempio la batteria di un trasmettitore radio è scarica, il telefono segnala l’anomalia fino a quando la batteria non viene sostituita e finché non viene effettuata la successiva chiamata tramite radiotrasmettitore.

Messa in funzione et programmazione Doc. versione 1.2

25

4 Modalità chiamata/segnalazione

4.4

Impostazioni

VL Telefono/VL Telefono plus

La modalità chiamata/segnalazione deve essere attivata, come previsto dalle impostazioni alla consegna (paragrafo 4.4.1).

Se si utilizza il VL Telefono plus, è necessario registrare i trasmettitori radio (VL Radiotrasmettitore o VL Radiosegnalatore di fumo). Inoltre è possibile impostare il tempo di assenza per la comunicazione giornaliera (paragrafi 4.4.2 e 4.4.3).

Le funzioni “Riconoscimento segnale di occupato” e “Interruzione automatica di una chiamata“ dovrebbero essere impostate per sicurezza, nell’eventualità che il tasto 1 per tacitare la chiamata non venga premuto (paragrafi 4.4.4 e 4.4.5).

Se si desidera attivare la funzione salvavita, è necessario impostare l’orologio di sicurezza e accendere la funzione salvavita (paragrafi

4.4.6 e 4.4.7).

Procedura di programmazione

Le informazioni relative alla procedura di programmazione sono indicate al paragrafo 1.3.

4.4.1 Attivazione e disattivazione della modalità chiamata/segnalazione

Alla consegna è attiva la modalità chiamata/segnalazione. Questa funzione va disattivata solo se non si utilizza la modalità chiamata/segnalazione o stand alone (si veda il capitolo 5).

Premere prima il tasto P e poi il tasto Raute (per oltre

1 secondo). Digitare il PIN a 4 cifre.

Digitare il codice 30 stand alone OFF” oppure

30 stand alone ON”.

Premere il tasto P. L’impostazione è memorizzata.

26

Messa in funzione et programmazione Doc. versione 1.2

VL Telefono/VL Telefono plus 4 Modalità chiamata/segnalazione

4.4.2 Registrazione del trasmettitore radio

(Solo per la variante VL Telefono plus.)

ATTENZIONE

Registrazione

Procedere alla registrazione dei trasmettitori radio

(radiotrasmettitore e/o radiosegnalatore di fumo) solo se il telefono è collegato alla rete elettrica. Dopo la programmazione del trasmettitore radio, il ricevitore radio del telefono consuma corrente. Le batterie del telefono si possono scaricare rapidamente se il telefono non è collegato alla rete elettrica e rimane scollegato.

Annullamento registrazione

Se si desidera sostituire un trasmettitore radio con un altro, è necessario annullare la registrazione inserendo il codice corrispondente e premendo il tasto di ripetizione selezione, come indicato nella procedura descritta sotto.

All’occorrenza è possibile utilizzare fino a 8 trasmettitori radio (radiotrasmettitori e/o radiosegnalatori di fumo) su un telefono. Per poter stabilire un contatto con il ricevitore radio integrato nel telefono, il trasmettitore radio deve essere registrato.

Premere prima il tasto P e poi il tasto Raute (per oltre

1 secondo). Digitare il PIN a 4 cifre.

Digitare il codice per ciascun trasmettitore radio:

Codice 381

Codice 382

Codice 383 codice 388

Sul display compare:

Messa in funzione et programmazione Doc. versione 1.2

27

4 Modalità chiamata/segnalazione VL Telefono/VL Telefono plus

Premere il tasto del trasmettitore radio.

La luce calmante del telefono

si accende. Sul display viene

visualizzato il codice del trasmettitore.

Attendere 6 secondi. Quindi premere ancora una volta il tasto del trasmettitore radio. La luce calmante del telefono si accende.

Premere il tasto P. Il trasmettitore radio è registrato.

AVVERTENZA

Osservare scrupolosamente le norme di sicurezza relati ve ai trasmettitori radio a pag. 13 delle presenti istruzioni e da pag. 9 delle istruzioni per l’uso.

4.4.3 Definizione del tempo di assenza per la comunicazione giornaliera

Ogni 8 ore i trasmettitori radio registrati inviano automaticamente una comunicazione giornaliera al telefono. In assenza di tale comunicazione, viene emesso un messaggio di anomalia all’impianto chiamata/ segnalazione. Le impostazioni alla consegna prevedono un tempo di assenza per la comunicazione giornaliera di 24 ore. Per modificare questo intervallo di tempo, seguire la procedura indicata di seguito. Se si digita “0”, si disattiva la funzione “comunicazione giornaliera”.

Se si desidera modificare l’intervallo di tempo, non selezionare un valore inferiore a 24 ore.

Premere prima il tasto P e poi il tasto Raute (per oltre

1 secondo). Digitare il PIN a 4 cifre.

882 comunicazione giornaliera”.

Specificare le ore con i tasti numerici (0 – 99). (Con “0” la funzione si disattiva).

28

Messa in funzione et programmazione Doc. versione 1.2

VL Telefono/VL Telefono plus 4 Modalità chiamata/segnalazione

Premere il tasto P. L’impostazione è memorizzata.

4.4.4 Impostazione del riconoscimento del segnale di occupato

(Si veda in merito il paragrafo 4.2.2 “Elaborazione delle chiamate”).

Se l’infermiera conclude la conversazione riagganciando, senza prima cancellare la chiamata con il tasto 1, il telefono per chiamate d’emergenza riconosce i segnali di occupato e riaggancia automaticamente. La chiamata, però, non viene cancellata.

Se nell’ambito della procedura si preme lo “0”, si disattiva la funzione

“Riconoscimento segnale di occupato”. Il numero dei toni di occupato può essere impostato digitando le cifre 1 – 99. Il telefono per chiamate d’emergenza attende il numero impostato per i segnali di occupato e quindi riaggancia. Alla consegna la funzione è impostata su 8 segnali di occupato.

ATTENZIONE

Non impostare i segnali di occupato su un valore inferiore a 8, altrimenti si rischiano delle interruzioni indesiderate della conversazione. L’ideale è impostare un valore dei segnali di occupato compreso tra 8 e 12.

Premere prima il tasto P e poi il tasto Raute (per oltre

1 secondo). Digitare il PIN a 4 cifre.

Digitare il codice 883 occupato”.

Specificare il numero dei segnali di occupato con i tasti numerici (0 – 99). (Premendo il tasto “0” si disattiva la funzione).

Premere il tasto P. L’impostazione è memorizzata.

Messa in funzione et programmazione Doc. versione 1.2

29

4 Modalità chiamata/segnalazione VL Telefono/VL Telefono plus

4.4.5 Interruzione automatica della chiamata dopo un tempo predefinito

Se il segnale di occupato non viene riconosciuto (paragrafo 4.4.4), è possibile interrompere automaticamente la conversazione dopo un tempo predefinito. La chiamata, tuttavia, non viene cancellata al termine della conversazione.

Questo tempo (0 – 9 minuti) può essere impostato a piacere. Il tempo impostato vale allo stesso modo sia per la chiamata, sia per la sorveglianza dei locali. Impostazione alla consegna: 3 minuti.

Premere prima il tasto P e poi il tasto Raute (per oltre

1 secondo). Digitare il PIN a 4 cifre.

Digitare il codice 369 della chiamata”.

Inserire un valore compreso tra 0 e 9 con i tasti numerici.

Premendo “0”, si disattiva la funzione.

Premere il tasto P. L’impostazione è memorizzata.

Prolungamento del tempo di conversazione

L’infermiera sente i segnali di avviso che indicano l’imminente “Interruzione automatica” e può prolungare il tempo di conversazione mediante i tasti numerici 4, 5 e

6. In questo modo, il tempo impostato può essere sempre modificato.

4.4.6 Impostazione dell’orologio di sicurezza per il tasto salvavita

L’orologio può essere impostato su un certo numero di ore. Si può inserire un valore compreso tra 1 e 99. Se allo scadere del tempo impostato non viene premuto il tasto salvavita, scatta una chiamata automatica all’impianto chiamata/segnalazione.

Premere prima il tasto P e poi il tasto Raute (per oltre

1 secondo). Digitare il PIN a 4 cifre.

30

Messa in funzione et programmazione Doc. versione 1.2

VL Telefono/VL Telefono plus 4 Modalità chiamata/segnalazione

Specificare le ore con i tasti numerici (0 – 99). Se si imposta “0”, l’orologio non parte.

Premere il tasto P. L’impostazione è memorizzata.

Istruzioni relative all’orologio di sicurezza

L’orologio parte al termine della programmazione. Se si preme il tasto salvavita, l’orologio viene azzerato e riavviato.....

L’orologio di sicurezza può essere arrestato con un annullamento di registrazione e riattivato con una nuova registrazione (si vedano le istruzioni d’uso a pag. 16).

4.4.7 Attivazione/disattivazione della funzione salvavita

Premere prima il tasto P e poi il tasto Raute (per oltre 1 secondo). Digitare il PIN a 4 cifre.

Digitare il codice 680 oppure

Premere il tasto P. L’impostazione è memorizzata.

4.5

Test del trasmettitore radio

(Solo per la variante VL Telefono plus)

AVVERTENZA

È necessario testare il raggio d’azione dei trasmettitori radio, che può cambiare secondo il tipo di edificio.

Conoscere il raggio d’azione può essere utile per

Messa in funzione et programmazione Doc. versione 1.2

31

4 Modalità chiamata/segnalazione VL Telefono/VL Telefono plus prevenire eventuali malfunzionamenti. La portata all’interno di un edificio può raggiungere i 30 metri, all’aperto i 250 metri.

È importante controllare il funzionamento dei trasmettitori radio effettuando una chiamata/segnalazione d’incendio ad intervalli regolari (per esempio una volta la settimana). Per il ripristino della chiamata di prova, premere in sequenza i tasti P- e # del telefono per chiamate d’emergenza.

32

Messa in funzione et programmazione Doc. versione 1.2

VL Telefono/VL Telefono plus

5 Modalità stand alone

5 Modalità stand alone

5.1

Informazioni generali

In modalità stand alone è possibile trasmettere chiamate d’emergenza e messaggi di anomalia verso destinazioni liberamente programmabili.

Se il telefono è collegato ad un impianto di chiamata/segnalazione, le chiamate e i messaggi di anomalia vengono trasmessi alle destinazioni liberamente programmabili solo se l’impianto di chiamata/segnalazione non reagisce.

Se il telefono non è collegato ad un impianto di chiamata/segnalazione, le chiamate d’emergenza e i messaggi di anomalia vengono trasmessi direttamente alle destinazioni liberamente programmabili.

5.2 Chiamate e messaggi di anomalia

Le chiamate e i messaggi d’anomalia sono descritti al capitolo 4 (paragrafi 4.2, 4.2.1 e 4.3.1).

Per il termine “Chiamata” inteso nell’ambito della tecnica di chiamata/ segnalazione, in questo capitolo si utilizza l’espressione “Chiamata d’emergenza”, tipica nel mondo della telefonia.

Se le chiamate d’emergenza vengono trasmesse alle destinazioni liberamente programmabili, lo spazio di memoria del numero di telefono al quale viene trasmessa la chiamata d’emergenza e/o il messaggio viene rappresentato a destra sul display.

Esempio:

5.2.1 Elaborazione delle chiamate d’emergenza e dei messaggi di anomalia

Accettazione della chiamata d’emergenza o di un messaggio

Le chiamate d’emergenza e i messaggi vengono trasmessi ad uno o più numeri di telefono programmati. Il telefono ricevente deve essere

Messa in funzione et programmazione Doc. versione 1.2

33

5 Modalità stand alone VL Telefono/VL Telefono plus impostato sulla selezione multifrequenza (DTMF). L’utente chiamato solleva il ricevitore e sente una sequenza di toni o annunci:

Chiamata d’emergenza/ messaggio’

Chiamata d’emergenza sul VL Telefono:

Sequenza toni/annuncio

Messaggio sul VL Telefono: sequenza toni SOS (tre lunghi, tre corti, tre lunghi e così via) sequenza toni doppi (due corti, pausa, due corti, pausa e così via)

Chiamata d’emergenza sul

VL Telefono plus:

Messaggio sul VL Telefono plus: annuncio di chiamata d’emergenza annuncio di messaggi

Tab. 2: Segnalazione di una chiamata d’emergenza/di un messaggio

Tacitare una chiamata d’emergenza

L’utente chiamato preme il tasto 5 del proprio telefono multifrequenza ed imposta il telefono per chiamate d’emergenza del chiamante in modalità vivavoce.

Annunci

Gli annunci delle chiamate d’emergenza e delle segnalazioni devono essere registrati (paragrafo 5.3.17).

Conversazione con l’utente che ha effettuato la chiamata d’emergenza

Durante una conversazione con l’utente che ha effettuato la chiamata d’emergenza, il ricevente può impostare il telefono per chiamate d’emergenza dalla modalità vivavoce in modalità ascolto o annuncio, premendo una serie di tasti sul proprio telefono.

34

Messa in funzione et programmazione Doc. versione 1.2

VL Telefono/VL Telefono plus 5 Modalità stand alone

Modalità ascolto attivata: l’utente chiamato può ascoltare l’utente che ha effettuato la chiamata d’emergenza ma non può parlare con lui.

Modalità annuncio attivata: l’utente chiamato parla, l’utente che ha effettuato la chiamata d’emergenza può solo ascoltare.

Modalità vivavoce: l’utente chiamato può passare a piacere dalla modalità ascolto o annuncio al vivavoce e viceversa.

Passare in modalità ascolto e annuncio è consigliabile se la persona che ha effettuato la chiamata d’emergenza si trova in un luogo con rumori di fondo che potrebbero disturbare in modalità vivavoce.

Cancellazione della chiamata d’emergenza e conclusione della conversazione

L’utente chiamato preme il tasto 1 sul proprio telefono. La luce calmante del telefono per chiamate d’emergenza si spegne. La chiamata d’emergenza viene cancellata e la modalità vivavoce sul telefono per chiamate d’emergenza viene disattivata.

L’utente chiamato riaggancia.

Conclusione di una conversazione sul telefono per chiamate d’emergenza

Le funzioni “Riconoscimento segnale di occupato”

(paragrafo 5.3.8) e “Interruzione automatica di una chiamata dopo un tempo predefinito” (paragrafo 5.3.9) consentono la conclusione automatica di una conversazione sul telefono per chiamate d’emergenza. Tali funzioni dovrebbero essere impostate nel caso in cui l’utente chiamato dimentichi di premere il tasto 1 del proprio telefono e quindi non cancelli la chiamata d’emergenza e non disattivi la modalità vivavoce.

Messa in funzione et programmazione Doc. versione 1.2

35

5 Modalità stand alone VL Telefono/VL Telefono plus

Cancellazione di un messaggio di anomalia

L’utente chiamato preme il tasto 1 del proprio telefono. La luce calmante del telefono per chiamate d’emergenza si spegne. Il messaggio viene cancellato e la modalità vivavoce sul telefono per chiamate d’emergenza viene disattivata. Il messaggio sul display permane fino a quando l’anomalia non viene rimossa.

L’utente chiamato riaggancia.

Altri messaggi

Le seguenti segnalazioni possono essere trasmesse ad una destinazione liberamente programmabile:

Messaggio d’interruzione: l’utente del telefono ha effettuato una chiamata d’emergenza, che ha poi interrotto con i tasti P e Raute.

Display sul telefono: “(b) Chiamata“.

Messaggio di conferma: la chiamata d’emergenza è stata accettata da un altro telefono e tacitata.

Display sul telefono: “(b) Chiamata“.

Messaggio di controllo

Per controllare il funzionamento della chiamata d’emergenza si può impostare la trasmissione di un messaggio di controllo in un momento predefinito. In questo modo si controlla se il telefono effettua la chiamata verso la destinazione programmata.

Display sul telefono: “(A) Chiamata“.

5.3

Impostazioni

Procedura di programmazione

Le istruzioni generali per la procedura di programmazione sono indicata al paragrafo 1.3.

36

Messa in funzione et programmazione Doc. versione 1.2

VL Telefono/VL Telefono plus 5 Modalità stand alone

5.3.1 Attivazione e disattivazione modalità stand alone

Alla consegna è impostata la modalità stand alone. Questa funzione va disattivata solo se non si utilizza la modalità chiamata segnalazione né la modalità stand-alone (si veda il capitolo 4).

Premere prima il tasto P e poi il tasto Raute (per oltre

1 secondo). Digitare il PIN a 4 cifre.

Digitare il codice 30 stand alone OFF” oppure

30 stand alone ON”.

Premere il tasto P. L’impostazione è memorizzata.

5.3.2 Impostazione dell’escalation timer

Se è attiva la modalità chiamata/segnalazione, l’escalation timer è impostato su “0” (condizione alla consegna) e fa in modo che la chiamata venga trasmessa solo all’impianto di chiamata/segnalazione.

In modalità stand alone, la chiamata d’emergenza viene inviata solo alle destinazioni liberamente programmabili. L’escalation timer deve essere impostato su un valore superiore a “0”. Si può impostare un tempo compreso tra 1 e 9 secondi.

Premere prima il tasto P e poi il tasto Raute (per oltre

1 secondo). Digitare il PIN a 4 cifre.

Specificare i secondi con i tasti numerici (0 - 9).

Attenzione: Per la modalità stand alone, impostare un tempo superiore a “0”.

Premere il tasto P. L’impostazione è memorizzata.

Messa in funzione et programmazione Doc. versione 1.2

37

5 Modalità stand alone VL Telefono/VL Telefono plus

5.3.3 Memorizzazione dei numeri di telefono

È possibile programmare fino a 9 numeri di telefono per chiamate d’emergenza e messaggi. Ogni numero di telefono può essere al massimo di 18 cifre. Inserire i numeri di telefono nella tabella 3.

7

8

9

0

5

6

3

4

1

2

Spazio di memoria

Numero di telefono

Chiamata d’emergenza interna. Si veda la nota seguente.

Tab. 3: Tabella dei numeri di telefono

La seguente procedura serve per memorizzare i numeri telefonici negli spazi di memoria del telefono.

Premere prima il tasto P e poi il tasto Raute (per oltre

1 secondo). Digitare il PIN a 4 cifre.

Scegliere e digitare il codice:

Codice 371

372 codice 379

Digitare il numero di telefono.

Premere il tasto P. Il numero è memorizzato.

38

Messa in funzione et programmazione Doc. versione 1.2

VL Telefono/VL Telefono plus 5 Modalità stand alone

Chiamata d’emergenza interna

Lo spazio di memoria 0 è impostato per effettuare una

“chiamata d’emergenza interna”. Diversamente da una

“chiamata d’emergenza esterna”, in cui il telefono compone un numero telefonico esterno, nella “chiamata d’emergenza interna” il telefono stesso squilla a intervalli rapidi. Non viene memorizzato né selezionato nessun numero esterno.

Cancellazione dei numeri di telefono

Una volta inserito o chiamato il numero, durante la procedura premere il tasto di ripetizione selezione.

5.3.4 Assegnazione dei numeri di telefono

Assegnare i numeri telefonici al tasto per chiamata d’emergenza (ev.

anche al tasto salvavita) del telefono come pure alle funzioni “Messaggi di anomalia” e “Altri messaggi”.

Codice Attivazione

Tasto per chiamata d’emergenza (1)

Tasto salvavita (5) (orologio di sicurezza)

Messaggi

- Messaggio di anomalia in caso di interruzione della rete elettrica

- Messaggio di anomalia “Batterie del telefono quasi scariche”

- Messaggio di anomalia “Batteria del trasmettitore radio quasi scarica”

- Messaggio di anomalia “Assenza comunicazione giornaliera”

- “Messaggio di controllo”

Altri messaggi (messaggio d’interruzione e messaggio di conferma).

Tab. 4: Attivazione con relativo codice

Messa in funzione et programmazione Doc. versione 1.2

39

5 Modalità stand alone VL Telefono/VL Telefono plus

Per la descrizione dei messaggi d’interruzione e conferma consultare i paragrafi 4.3.1 e 5.2.1.

Assegnazione dello spazio di memoria invece del numero di telefono

Nella procedura seguente non viene assegnato il numero di telefono, ma lo spazio di memoria un cui è memorizzato il numero (tabella 3 pag. 38).

40

Premere prima il tasto P e poi il tasto Raute (per oltre

1 secondo). Digitare il PIN a 4 cifre.

31 1 – 31

4.

Digitare in sequenza lo spazio/gli spazi di memoria (0 – 9) dei numeri di telefono con i tasti numerici (ad es. 125 per gli spazi di memoria 1, 2 e 5). Si veda la tabella 3.

Premere il tasto P. L’impostazione dei tasti è memorizzata.

Istruzioni per l’impostazione delle funzioni

Con l’assegnazione, la funzione corrispondente è impostata. Se è attiva la modalità stand alone (paragrafo 5.3.1), i numeri di telefono assegnati vengono selezionati semplicemente premendo il tasto del telefono oppure automaticamente in caso di anomalia.

Se si utilizza la funzione salvavita, è necessario impostare l’orologio di sicurezza e attivare la funzione

(paragrafi 5.3.10 e 5.3.11).

Per il messaggio di controllo è necessario impostare il tempo (paragrafo 5.3.12).

Se si utilizza il VL Telefono plus, è necessario registrare i trasmettitori radio (VL Radiotrasmettitore o VL Radiosegnalatore di fumo) sul telefono ed assegnare i numeri telefonici (si veda il paragrafo successivo). Inoltre è

Messa in funzione et programmazione Doc. versione 1.2

VL Telefono/VL Telefono plus 5 Modalità stand alone possibile impostare il tempo di assenza per la comunicazione giornaliera (paragrafo 5.3.7).

5.3.5 Registrazione del trasmettitore radio

(Solo per la variante VL Telefono plus)

ATTENZIONE

Registrazione

Procedere alla registrazione dei trasmettitori radio

(radiotrasmettitori e/o radiosegnalatori di fumo) solo se il telefono è collegato alla rete elettrica. Dopo la programmazione del trasmettitore radio, il ricevitore radio del telefono consuma corrente. Le batterie del telefono si possono scaricare rapidamente se il telefono non è collegato alla rete elettrica e rimane scollegato.

Annullamento registrazione

Se si desidera sostituire un trasmettitore radio con un altro, è necessario annullare la registrazione inserendo il codice corrispondente e premendo il tasto di ripetizione selezione, come indicato nella procedura descritta sotto.

All’occorrenza è possibile utilizzare fino a 8 trasmettitori radio (radiotrasmettitori e/o radiosegnalatori di fumo) su un telefono. Per poter stabilire un contatto con il ricevitore integrato nel telefono, il trasmettitore radio deve essere registrato.

Premere prima il tasto P e poi il tasto Raute (per oltre

1 secondo). Digitare il PIN a 4 cifre.

Digitare il codice per ciascun trasmettitore radio:

Codice 381

Codice 382

Messa in funzione et programmazione Doc. versione 1.2

41

5 Modalità stand alone VL Telefono/VL Telefono plus

383 codice 388

Sul display compare:

Premere il tasto del trasmettitore radio.

La luce calmante del telefono si accende.

Sul display viene visualizzato il codice identificativo del trasmettitore.

Attendere 6 secondi. Quindi premere ancora una volta il tasto del trasmettitore radio. La luce calmante del telefono si accende.

Premere il tasto P. Il trasmettitore radio è registrato.

AVVERTENZA

Osservare scrupolosamente le norme di sicurezza relati ve al trasmettitore radio a pag. 13 delle presenti istruzioni e da pag. 9 delle istruzioni per l’uso.

5.3.6 Assegnazione numeri per trasmettitori radio

Assegnazione dello spazio di memoria invece del numero di telefono

Nella procedura seguente non viene assegnato il numero di telefono, ma lo spazio di memoria in cui è memorizzato il numero (tabella 3 pag. 38).

Premere prima il tasto P e poi il tasto Raute (per oltre

1 secondo). Digitare il PIN a 4 cifre.

42

Messa in funzione et programmazione Doc. versione 1.2

VL Telefono/VL Telefono plus 5 Modalità stand alone

Digitare il codice per ciascun trasmettitore radio:

Codice 341

Codice 342

Codice 343 codice 348

Digitare in sequenza lo spazio/gli spazi di memoria (0 – 9) dei numeri di telefono con i tasti numerici (ad es. 125 per gli spazi di memoria 1, 2 e 5). Si veda la tabella 3.

Premere il tasto P. L’impostazione è memorizzata.

Cancellazione dello spazio di memoria

Una volta inserito o chiamato lo spazio di memoria, durante la procedura premere il tasto di ripetizione selezione.

5.3.7 Definizione del tempo di assenza per la comunicazione giornaliera

Ogni 8 ore i trasmettitori radio registrati inviano automaticamente una comunicazione giornaliera al telefono. In assenza di tale comunicazione, viene emesso un messaggio di anomalia verso la destinazione programmata. Le impostazioni alla consegna prevedono un tempo di assenza per la comunicazione giornaliera di 24 ore. Per modificare questo intervallo di tempo, seguire la procedura indicata di seguito. Se si imposta “0”, si disattiva la funzione “comunicazione giornaliera”.

Se si desidera modificare l’intervallo di tempo, non selezionare un valore inferiore a 24 ore.

Premere prima il tasto P e poi il tasto Raute (per oltre

1 secondo). Digitare il PIN a 4 cifre.

882 comunicazione giornaliera”.

Specificare le ore con i tasti numerici (0 – 99). (Con “0” la funzione si disattiva).

Messa in funzione et programmazione Doc. versione 1.2

43

5 Modalità stand alone VL Telefono/VL Telefono plus

Premere il tasto P. L’impostazione è memorizzata.

5.3.8 Impostazione del riconoscimento del segnale di occupato

(Si veda il paragrafo 5.2.1.)

Se l’utente chiamato conclude la conversazione riagganciando senza prima cancellare la chiamata d’emergenza con il tasto 1, il telefono per chiamate d’emergenza riconosce i segnali di occupato e riaggancia automaticamente. La luce calmante del telefono per chiamate d’emergenza s’illumina di nuovo e viene selezionato il numero successivo.

Se nell’ambito della procedura si preme lo “0”, si disattiva la funzione

“Riconoscimento segnale di occupato”. Il numero dei toni di occupato può essere impostato digitando le cifre 1 – 99. Il telefono attende il numero impostato dei segnali di occupato e quindi riaggancia. Alla consegna la funzione è impostata su 8 segnali di occupato.

ATTENZIONE

Non impostare i segnali di occupato su un valore inferiore a 8, altrimenti si rischiano delle interruzioni indesiderate della conversazione. L’ideale è impostare un valore dei segnali di occupato compreso tra 8 e 12.

Premere prima il tasto P e poi il tasto Raute (per oltre

1 secondo). Digitare il PIN a 4 cifre.

Digitare il codice 883 occupato”.

Specificare il numero dei segnali di occupato con i tasti numerici (0 – 99). (Premendo il tasto “0” la funzione si disattiva).

Premere il tasto P. L’impostazione è memorizzata.

44

Messa in funzione et programmazione Doc. versione 1.2

VL Telefono/VL Telefono plus 5 Modalità stand alone

5.3.9 Interruzione automatica della chiamata dopo un tempo predefinito

Se il segnale di occupato non viene riconosciuto (paragrafo 5.3.8), è possibile interrompere automaticamente la conversazione dopo un tempo predefinito. La luce calmante del telefono per chiamate d’emergenza s’illumina di nuovo e viene selezionato il numero successivo.

Il tempo (0 – 9 minuti) può essere impostato a piacere. Il tempo impostato vale allo stesso modo sia per la chiamata, sia per la sorveglianza dei locali. Impostazione alla consegna: 3 minuti.

Premere prima il tasto P e poi il tasto Raute (per oltre

1 secondo). Digitare il PIN a 4 cifre.

369 chiamata d’emergenza”.

Inserire un valore compreso tra 0 e 9 con i tasti numerici.

Premendo “0”, la funzione si disattiva.

Premere il tasto P. L’impostazione è memorizzata.

Prolungamento del tempo di conversazione

La persona chiamata sente dei toni di avviso che indicano l’imminente “Interruzione automatica” e può prolungare il tempo di conversazione mediante i tasti numerici 4, 5 e

6. In questo modo il tempo impostato può essere sempre reimpostato.

5.3.10 Impostazione dell’orologio di sicurezza per il tasto salvavita

L’orologio può essere impostato su un certo numero di ore. Si può inserire un valore compreso tra 1 e 99. Se allo scadere del tempo impostato non viene premuto il tasto salvavita, scatta una chiamata automatica verso la destinazione programmata.

Messa in funzione et programmazione Doc. versione 1.2

45

5 Modalità stand alone VL Telefono/VL Telefono plus

Premere prima il tasto P e poi il tasto Raute (per oltre 1 secondo). Digitare il PIN a 4 cifre.

Specificare le ore con i tasti numerici (0 – 99). Se si imposta “0”, l’orologio non parte.

Premere il tasto P. L’impostazione è memorizzata.

Istruzioni relative all’orologio di sicurezza

L’orologio parte al termine della programmazione. Se si preme il tasto salvavita, l’orologio viene azzerato e riavviato.

L’orologio di sicurezza può essere arrestato con un annullamento di registrazione e riattivato con una nuova registrazione (si vedano le istruzioni d’uso a pag. 16).

5.3.11 Attivazione/disattivazione della funzione salvavita

Premere prima il tasto P e poi il tasto Raute (per oltre

1 secondo). Digitare il PIN a 4 cifre.

Digitare il codice 680 il codice 681

Premere il tasto P. L’impostazione è memorizzata.

5.3.12 Definizione del tempo per il messaggio di controllo

Per il monitoraggio tecnico del telefono, si può impostare la trasmissione di un messaggio di controllo ad intervalli di tempo programmabili, da effettuare automaticamente verso la destinazione programmata.

L’orologio può essere impostato su un certo numero di ore. Si può

46

Messa in funzione et programmazione Doc. versione 1.2

VL Telefono/VL Telefono plus 5 Modalità stand alone inserire un valore compreso tra 1 e 999. L’orologio parte al termine della programmazione. Allo scadere del tempo impostato, viene trasmesso il messaggio di controllo. L’orologio viene azzerato e riavviato da zero.

Premere prima il tasto P e poi il tasto Raute (per oltre

1 secondo). Digitare il PIN a 4 cifre.

Specificare le ore con i tasti numerici (0 - 999). Se si imposta “0”, l’orologio non parte.

Premere il tasto P. L’impostazione è memorizzata.

5.3.13 Definizione del numero di cicli

Per ciclo s’intende la selezione, in sequenza e per una sola volta, di tutti i numeri telefonici programmati. Con il numero di cicli (1 – 9) si definisce la frequenza con cui vengono selezionati i numeri.

Premere prima il tasto P e poi il tasto Raute (per oltre

1 secondo). Digitare il PIN a 4 cifre.

Specificare il numero di cicli con i tasti numerici (1 - 9).

Premere il tasto P. L’impostazione è memorizzata.

5.3.14 Pausa dopo un ciclo con esito negativo

Si può definire il tempo di attesa del telefono (1 – 9 minuti) dopo un ciclo con esito negativo. A questa pausa segue un nuovo ciclo.

Premere prima il tasto P e poi il tasto Raute (per oltre

1 secondo). Digitare il PIN a 4 cifre.

Messa in funzione et programmazione Doc. versione 1.2

47

5 Modalità stand alone VL Telefono/VL Telefono plus

Specificare la durata della pausa (in minuti) con i tasti numerici (1 - 9).

Premere il tasto P. L’impostazione è memorizzata.

Display sul telefono

Nella pausa dopo un ciclo, la luce calmante del telefono lampeggia. Durante il ciclo, la luce rimane costantemente accesa.

5.3.15 Durata del collegamento attivo

La “durata del collegamento attivo” è il tempo in cui viene selezionato un numero di telefono, viene effettuata la chiamata e viene riprodotto l’annuncio della chiamata di emergenza o del messaggio.

Se nessuno risponde alla chiamata d’emergenza, quest’ultima si conclude dopo 90 secondi (condizione alla consegna) e viene selezionato il numero successivo.

Se la persona accettata la chiamata dopo ad es. 60 secondi, sentirà l’annuncio di chiamata d’emergenza al massimo dopo 30 secondi (l’annuncio viene riprodotto mentre la chiamata è ancora in corso).

La “durata del collegamento attivo” termina sempre dopo il tempo impostato, a meno che la persona chiamata non decida d’interromperlo anticipatamente premendo il tasto numerico 5 (tacitazione della chiamata d’emergenza ed instaurazione di un collegamento vocale con chi richiede aiuto).

La durata può essere impostata su un valore compreso tra 1 e 99 secondi. Non selezionare un tempo troppo breve, in quanto l’annuncio deve poter essere ascoltato anche se si solleva il ricevitore con un certo ritardo.

Premere prima il tasto P e poi il tasto Raute (per oltre

1 secondo). Digitare il PIN a 4 cifre.

48

Specificare la durata del collegamento (in secondi) con i tasti numerici (1 - 99).

Messa in funzione et programmazione Doc. versione 1.2

VL Telefono/VL Telefono plus 5 Modalità stand alone

Premere il tasto P. La durata del collegamento è memorizzata.

5.3.16 Codice identificativo della chiamata d’emergenza

Se la chiamata d’emergenza viene accettata dal server, la persona chiamata può ottenere delle informazioni sul chiamante mediante il codice identificativo della chiamata d’emergenza, sotto forma di una sequenza numerica di toni multifrequenza.

Premere prima il tasto P e poi il tasto Raute (per oltre

1 secondo). Digitare il PIN a 4 cifre.

Digitare il codice identificativo della chiamata d’emergenza.

Premere il tasto P. L’impostazione è memorizzata.

5.3.17 Annunci

(Solo per la variante VL Telefono plus.)

È possibile registrare un annuncio per la chiamata d’emergenza, per i messaggi di anomalia o per altri messaggi. Gli annunci vengono riprodotti automaticamente all’accettazione di una chiamata.

L’annuncio dovrebbe essere possibilmente breve (sono disponibili 20 secondi per la registrazione) ma nello stesso tempo esaustivo, ossia dovrebbe fornire tutte le informazioni necessarie alla persona chiamata per organizzare un intervento tempestivo.

Memorizzazione di un annuncio

Premere prima il tasto P e poi il tasto Raute (per oltre

1 secondo). Digitare il PIN a 4 cifre.

Digitare il codice 354 oppure il codice 356

Messa in funzione et programmazione Doc. versione 1.2

49

5 Modalità stand alone VL Telefono/VL Telefono plus

Premere il tasto triangolo e tenerlo premuto durante l’annuncio.

Recitare l’annuncio. Le barre dello stato di avanzamento sul display indicano il tempo disponibile. Tempo massimo di registrazione = 20 secondi. Al termine: rilasciare il tasto triangolo. L’annuncio è memorizzato.

Ascolto dell’annuncio

Digitare il codice 355 oppure il codice 357

Premere il tasto triangolo.

L’annuncio viene riprodotto.

Premere il tasto P.

5.4

Test del trasmettitore radio

(Solo per la variante VL Telefono plus.)

AVVERTENZA

È necessario testare il raggio d’azione dei trasmettitori radio, che può cambiare secondo il tipo di edificio.

Conoscere il raggio d’azione può essere utile per prevenire eventuali malfunzionamenti. La portata all’interno di un edificio può raggiungere i 30 metri, all’aperto i 250 metri.

È importante controllare il funzionamento dei trasmettitori radio effettuando una chiamata/segnalazione d’incendio ad intervalli regolari (per esempio una volta la settimana). Per il ripristino della chiamata di prova, premere in sequenza i tasti P- e # del telefono per chiamate d’emergenza.

50

Messa in funzione et programmazione Doc. versione 1.2

VL Telefono/VL Telefono plus 6 Impostazione delle funzioni del telefono

6 Impostazione delle funzioni del telefono

Procedura di programmazione

Le istruzioni generali per la procedura di programmazione sono indicata al paragrafo 1.3.

6.1

Memorizzazione dei numeri di selezione diretta

I 5 tasti laterali (fig. 2 a pag.18) sono predisposti per la memorizzazione dei numeri di selezione diretta. Se al tasto è stata assegnata un’altra funzione (chiamata d’emergenza o funzione salvavita), il tasto non può più essere utilizzato per la selezione diretta.

Ogni numero che si desidera memorizzare può essere al massimo di 20 cifre.

Premere prima il tasto P e poi brevemente il tasto Raute.

Selezionare e digitare il codice per il tasto di selezione diretta desiderato.

Codice 0000011111 per tasto selezione diretta 1

Codice 02 02

Codice 03

04

Codice 05

Comporre il numero di telefono.

Premere il tasto P. Il numero è memorizzato.

Cancellazione dei numeri di telefono

Una volta inserito o chiamato il numero, durante la procedura premere il tasto di ripetizione selezione.

Messa in funzione et programmazione Doc. versione 1.2

51

6 Impostazione delle funzioni del telefono VL Telefono/VL Telefono plus

6.2

Memorizzazione dei numeri di selezione abbreviata

I numeri disponibili per la selezione abbreviata sono 10 (tasti numerici da 0 a 9). Ogni numero può essere al massimo di 20 cifre.

Premere prima il tasto P e poi brevemente il tasto Raute.

Selezionare e digitare il codice per il tasto di selezione abbreviata desiderato:

Codice 1111100000 per tasto selezione abbreviata 0

Codice 1111111111 per tasto selezione abbreviata 1

Codice 1111122222 per tasto selezione abbreviata 2 e così via fino al codice 1111199999 per il tasto di selezione abbreviata 9.

Digitare il numero di telefono.

Premere il tasto P. Il numero è memorizzato.

Cancellazione dei numeri di telefono

Una volta inserito o chiamato il numero, durante la procedura premere il tasto di ripetizione selezione.

6.3

Attivazione/disattivazione flash di chiamata

La funzione “flash di chiamata” è disponibile solo per la variante VL Telefono plus ed è un’impostazione attivata di default.

Premere prima il tasto P e poi brevemente il tasto Raute.

Digitare il codice 40 il codice 41

Premere il tasto P. L’impostazione è memorizzata.

52

Messa in funzione et programmazione Doc. versione 1.2

VL Telefono/VL Telefono plus 6 Impostazione delle funzioni del telefono

6.4

Blocco selezione

Il telefono prevede l’impostazione di 4 tipi di “blocco selezione”:

Chiamata diretta: Si può selezionare un numero memorizzato premendo un tasto a piacere (esclusi il tasto altoparlante e il tasto chiamata d’emergenza). Premessa per la chiamata diretta è la programmazione di un numero diretto (al massimo 20 cifre).

Chiamata diretta automatica: Come sopra, solo che il numero di telefono viene composto automaticamente quando si solleva il ricevitore.

Blocco numeri di telefono: Viene bloccata la selezione di determinati numeri di telefono o di una gamma di numeri. Premessa per il blocco numeri di telefono è l’inserimento dei numeri da bloccare.

Blocco totale: Impedisce la selezione di qualsiasi numero di telefono (eccezione: i numeri memorizzati di polizia e vigili del fuoco specifici di un paese e l’invio dei numeri di telefono d’emergenza, se la modalità stand alone è attiva).

6.4.1 Memorizzazione di un numero di telefono diretto

Premere prima il tasto P e poi il tasto Raute (per oltre

1 secondo). Digitare il PIN a 4 cifre.

Digitare il numero di telefono diretto.

Premere il tasto P. Il numero è memorizzato.

Cancellazione dei numeri di telefono

Una volta inserito o chiamato il numero, durante la procedura premere il tasto di ripetizione selezione.

6.4.2 Memorizzazione di numeri da bloccare

È possibile occupare 5 spazi di memoria per i numeri da bloccare. Ogni numero da bloccare può essere al massimo di 20 cifre.

Messa in funzione et programmazione Doc. versione 1.2

53

6 Impostazione delle funzioni del telefono VL Telefono/VL Telefono plus

Premere prima il tasto P e poi il tasto Raute (per oltre

1 secondo). Digitare il PIN a 4 cifre.

Selezionare e digitare il codice dello spazio di memoria desiderato:

421

Codice 422

Codice 423 per lo spazio 5.

Digitare il numero di telefono.

Premere il tasto P. Il numero è memorizzato.

Cancellazione dei numeri di telefono

Una volta inserito o chiamato il numero, durante la procedura premere il tasto di ripetizione selezione.

6.4.3 Attivazione e disattivazione delle funzioni chiamata diretta/blocco totale/blocco numeri di telefono

Le funzioni blocco chiamata diretta/blocco numeri di telefono dovrebbero essere attivate solo se prima sono stati memorizzati dei numeri di chiamata diretta e/o numeri da bloccare (si vedano i paragrafi precedenti).

Premere prima il tasto P e poi il tasto Raute (per oltre

1 secondo). Digitare il PIN a 4 cifre.

Scegliere e digitare il codice:

Codice 430

Codice 431

Codice 434

432

Codice 433

Premere il tasto P. L’impostazione è memorizzata.

54

Messa in funzione et programmazione Doc. versione 1.2

VL Telefono/VL Telefono plus 6 Impostazione delle funzioni del telefono

6.5

Sorveglianza dei locali via telefono

È possibile monitorare dall’esterno i locali in cui è installato il telefono

(si vedano anche le istruzioni per l’uso a pag. 33).

6.5.1 Codice d’accesso per la sorveglianza dei locali

Il codice d’accesso a 4 cifre per la sorveglianza dei locali non è preimpostato e deve essere inserito dall’utente. Tale codice può essere modificato all’occorrenza. Per la prima immissione del codice o la relativa modifica, procedere come descritto di seguito.

Premere prima il tasto P e poi il tasto Raute (per oltre

1 secondo). Digitare il PIN a 4 cifre.

Digitare il codice d’accesso a 4 cifre (r-pin) (non

“0000”).

Digitare di nuovo il codice d’accesso a 4 cifre (r-pin).

Premere il tasto P. L’impostazione è memorizzata.

Istruzioni relative al codice d’accesso

Il codice “0000” non è ammasso. Se s’inserisce questo codice, non è possibile attivare la funzione di sorveglianza dei locali.

Se si dimentica il codice d’accesso, è possibile inserire un nuovo codice seguendo la stessa procedura.

6.5.2 Impostazione del numero di chiamate per la sorveglianza dei locali

Il telefono nel locale da sorvegliare suona una volta (impostazione base) e, una volta inserito il codice d’accesso, il telefono del chiamante passa in modalità ascolto. Per applicazione speciali può essere utile far squillare ripetutamente il telefono da sorvegliare (in questo modo si può

Messa in funzione et programmazione Doc. versione 1.2

55

6 Impostazione delle funzioni del telefono VL Telefono/VL Telefono plus rispondere ad una normale chiamata anche in modalità sorveglianza dei locali). Per impostare il numero delle chiamate (0 – 9), procedere come segue. Impostazione alla consegna: è impostata una chiamata.

Premere prima il tasto P e poi il tasto Raute (per oltre

1 secondo). Digitare il PIN a 4 cifre.

Specificare le chiamate con i tasti numerici (0 – 9).

Se si inserisce “0”, si imposta la “Chiamata differenziata”.

Premere il tasto P. L’impostazione è memorizzata.

Chiamata differenziata

La chiamata differenziata parte da un impianto di telecomunicazione ed è costituita da almeno 4 chiamate entro 4 secondi. Dopo la chiamata differenziata, il telefono passa in modalità ascolto senza che prima debba essere specificato un codice d’accesso.

6.5.3 Attivazione e disattivazione della funzione di sorveglianza dei locali

La funzione “Sorveglianza dei locali” va impostata sul telefono ubicato nel locale da monitorare. Tale funzione può essere attivata solo se è stato programmato il codice d’accesso.

Premere prima il tasto P e poi brevemente il tasto Raute.

Digitare il codice 60 il codice 61

Premere il tasto P. L’impostazione è memorizzata.

56

Sorveglianza silenziosa

Se si desidera attivare una “Sorveglianza silenziosa”, ossia non preceduta dal singolo squillo, basta disattivare

Messa in funzione et programmazione Doc. versione 1.2

VL Telefono/VL Telefono plus 6 Impostazione delle funzioni del telefono la suoneria. Sul display, quando arriva una chiamata, compare la parola “Chiamata”.

Se si attiva la funzione di “Sorveglianza silenziosa”, rispettare le leggi per la protezione dei dati.

6.5.4 Interruzione automatica della sorveglianza dei locali dopo un tempo predefinito

Una volta selezionato il codice d’accesso, il telefono ubicato nel locale da monitorare passa in modalità ascolto. Per determinate applicazioni è necessario che la sorveglianza (e quindi la modalità ascolto) termini automaticamente dopo un certo periodo. Il tempo (0 – 9 minuti) può essere impostato a piacere con la seguente procedura di programmazione. Impostazione alla consegna: 3 minuti. Il tempo impostato vale anche per le modalità chiamata/segnalazione e/o stand alone.

Premere prima il tasto P e poi il tasto Raute (per oltre

1 secondo). Digitare il PIN a 4 cifre.

Digitare un valore compreso tra 0 e 9 con i tasti numerici.

Se si imposta “0”, la funzione si disattiva.

Premere il tasto P. L’impostazione è memorizzata.

Comando della sorveglianza dei locali

Nella funzione di “Sorveglianza dei locali”, il telefono passa prima in modalità ascolto. Con il tasto numerico 5 si può impostare la modalità vivavoce, con il tasto 4 la modalità ascolto e con il tasto 6 la modalità annuncio.

Secondo la modalità impostata, la persona chiamata può impostare la durate della sorveglianza dei locali con i tasti numerici 4, 5 e/o 6.

Messa in funzione et programmazione Doc. versione 1.2

57

7 Impostazioni di base VL Telefono/VL Telefono plus

7 Impostazioni di base

Procedura di programmazione

Le istruzioni generali per la procedura di programmazione sono indicate al paragrafo 1.3.

7.1

Impostazioni specifiche del paese

7.1.1

Impostazione della lingua dei messaggi su display

I messaggi visualizzati sul display possono essere in tedesco, inglese, olandese, francese o italiano, secondo l’impostazione.

Premere prima il tasto P e poi il tasto Raute (per oltre

1 secondo). Digitare il PIN a 4 cifre.

Scegliere e digitare i codici:

Codice 630

Codice 631

Codice 632

633 per francese

Codice 634

Premere il tasto P. L’impostazione è memorizzata.

7.1.2

Immissione numeri di telefono di polizia/vigili del fuoco specifici del paese

I numeri di telefono di polizia e vigili del fuoco specifici del paese devono essere memorizzati affinché, in caso di emergenza, possano essere selezionati, nonostante l’eventuale blocco selezione.

Premere prima il tasto P e poi il tasto Raute (per oltre

1 secondo). Digitare il PIN a 4 cifre.

58

Messa in funzione et programmazione Doc. versione 1.2

VL Telefono/VL Telefono plus 7 Impostazioni di base

Scegliere e digitare il codice:

Codice 61

Codice 61

Digitare il numero di telefono.

Premere il tasto P. L’impostazione è memorizzata.

Cancellazione del numero di telefono

Una volta inserito o chiamato il numero, durante la procedura premere il tasto di ripetizione selezione.

Note relative ai numeri di telefono specifici di un paese

Se è attivato il blocco selezione, il numero di telefono di polizia e/o vigili del fuoco può essere inserito solo manualmente. (In questo caso non è possibile la selezione dalla memoria di selezione diretta o selezione abbreviata).

Se il telefono è collegato ad un impianto telefonico, si deve prima comporre il codice urbano (ad es. “0”) e quindi il numero della polizia o dei vigili del fuoco.

7.1.3

Impostazione “CLIP” specifica del paese

Premere prima il tasto P e poi il tasto Raute (per oltre

1 secondo). Digitare il PIN a 4 cifre.

Digitare il codice 886 il codice 887

Premere il tasto P. L’impostazione è memorizzata.

Messa in funzione et programmazione Doc. versione 1.2

59

7 Impostazioni di base VL Telefono/VL Telefono plus

7.2

Impostazioni base generali

7.2.1

Impostazione volume del ricevitore

Si può scegliere fra due impostazioni di base: a) Volume ricevitore “molto alto” (per persone deboli di udito) b) Volume ricevitore “normale” (per persone con udito normale).

Ad ogni impostazione è assegnato un campo di volume, che può essere regolato con il cursore destro.

Il volume base impostato rimane invariato ad ogni nuova conversazione.

Premere prima il tasto P e poi il tasto Raute (per oltre

1 secondo). Digitare il PIN a 4 cifre.

Digitare il codice 111110000000000 per “Volume ricevitore molto alto” oppure il codice 111110000011111 per “Volume ricevitore normale”.

Premere il tasto P. L’impostazione è memorizzata.

Utilizzo

Premendo il tasto triangolo durante la conversazione è possibile abbassare o alzare il volume rispettivamente con l’impostazione a) o con l’impostazione b). Si vedano anche le istruzioni d’uso a pag. 23.

7.2.2

Attivazione e disattivazione della suoneria

Premere prima il tasto P e poi brevemente il tasto Raute.

Digitare il codice 20 il codice 21

Premere il tasto P. L’impostazione è memorizzata.

60

Messa in funzione et programmazione Doc. versione 1.2

VL Telefono/VL Telefono plus 7 Impostazioni di base

7.2.3

Elenco abilitazione suoneria

Memorizzazione dei numeri di telefono nell’elenco abilitazione suoneria

Si possono occupare 10 spazi dell’elenco (0 – 9) per i numeri di telefono

(si vedano anche le istruzioni d’uso a pag. 31). Lunghezza numeri di telefono: max. 20 cifre.

Premere prima il tasto P e poi il tasto Raute (per oltre

1 secondo). Digitare il PIN a 4 cifre.

Selezionare e digitare il codice dello spazio elenco desiderato:

20

Codice 20

Codice 202 per lo spazio 9.

Digitare il numero di telefono.

Premere il tasto P. Il numero è memorizzato.

Istruzioni relative alla funzione

Questa funzione è attivabile solo se viene trasmesso il numero del chiamante.

Una volta inserito o chiamato il numero, durante la procedura premere il tasto di ripetizione selezione.

Attivazione e disattivazione dell’elenco abilitazione suoneria

Per attivare l’elenco abilitazione suoneria bisogna che sia memorizzato almeno un numero di telefono (si veda il paragrafo precedente). Se si disattiva l’elenco abilitazione suoneria, si imposta automaticamente il funzionamento normale della suoneria.

Premere prima il tasto P e poi brevemente il tasto Raute.

Digitare il codice 30 oppure il codice 31

Messa in funzione et programmazione Doc. versione 1.2

61

7 Impostazioni di base VL Telefono/VL Telefono plus

Premere il tasto P. L’impostazione è memorizzata.

7.2.4

Elenco blocco suoneria

Memorizzazione dei numeri di telefono nell’elenco blocco suoneria

Si possono occupare 10 spazi dell’elenco (0 – 9) per i numeri di telefono

(si vedano anche le istruzioni d’uso a pag. 31). Lunghezza numeri di telefono: max. 20 cifre.

Premere prima il tasto P e poi il tasto Raute (per oltre

1 secondo). Digitare il PIN a 4 cifre.

Selezionare e digitare il codice dello spazio elenco desiderato:

21

Codice 21

Codice 21 per lo spazio 9.

Digitare il numero di telefono.

Premere il tasto P. Il numero è memorizzato.

Istruzioni relative alla funzione

Questa funzione è attivabile solo se viene trasmesso il numero del chiamante.

Una volta inserito o chiamato il numero, durante la procedura premere il tasto di ripetizione selezione.

Attivazione e disattivazione dell’elenco blocco suoneria

Per attivare l’elenco blocco suoneria bisogna che sia memorizzato almeno un numero di telefono (si veda il paragrafo precedente). Se si disattiva l’elenco blocco suoneria, si imposta automaticamente il funzionamento normale della suoneria.

Premere prima il tasto P e poi brevemente il tasto Raute.

62

Messa in funzione et programmazione Doc. versione 1.2

VL Telefono/VL Telefono plus 7 Impostazioni di base

Digitare il codice 30 oppure il codice 32

Premere il tasto P. L’impostazione è memorizzata.

7.2.5

Melodia della suoneria

Il telefono dispone di 10 diverse melodie per la suoneria.

Premere prima il tasto P e poi il tasto Raute (per oltre 1 secondo). Digitare il PIN a 4 cifre.

Digitare il codice 220 selezionata.

Modificare la melodia con i tasto numerici (0 – 9).

Premere il tasto P. L’impostazione è memorizzata.

7.2.6

Impostazione del contrasto sul display

Se il telefono è montato a parete invece che installato sul tavolo, cambia l’angolo di osservazione del display. Per garantire un ottimo contrasto in entrambi i casi, è possibile regolare opportunamente il telefono.

Premere prima il tasto P e poi brevemente il tasto Raute.

Digitare il codice 50 tavolo” oppure il codice 51 parete”.

Premere il tasto P. L’impostazione è memorizzata.

Messa in funzione et programmazione Doc. versione 1.2

63

7 Impostazioni di base VL Telefono/VL Telefono plus

7.2.7

PIN (Personal Identification Number)

Le impostazioni più importanti del telefono possono essere protette da modifiche non autorizzate o accidentali con un codice PIN. Il PIN (Personal Identification Number) impostato alla consegna è “0000”. Se si modifica il PIN, è importante non dimenticare il nuovo numero. Esso rappresenta la “chiave” per la programmazione del telefono.

Premere prima il tasto P e poi il tasto Raute (per oltre

1 secondo). Digitare il PIN a 4 cifre.

Digitare il nuovo PIN.

Digitare ancora una volta il nuovo PIN.

Premere il tasto P. L’impostazione è memorizzata.

Cosa fare se si dimentica il PIN?

Se si dimentica il PIN, è possibile far ripristinare il PIN originale in fabbrica (0000). Rivolgersi al proprio rivenditore.

7.2.8

Attivazione e disattivazione funzionamento con dotazione ascolto e dotazione voce

Se al posto del ricevitore si utilizza una dotazione ascolto/voce, si deve attivare la modalità adeguata.

Premere prima il tasto P e poi il tasto Raute (per oltre

1 secondo). Digitare il PIN a 4 cifre.

620 ricevitore” oppure il codice 621 voce”.

Premere il tasto P. L’impostazione è memorizzata.

64

Messa in funzione et programmazione Doc. versione 1.2

VL Telefono/VL Telefono plus 7 Impostazioni di base

7.2.9

Disattivazione di alcune funzioni su output 2

Si può impostare il telefono in modo tale che le funzioni “Suoneria”,

“Ricevitore sollevato”, “Segnale di occupato” e “Nota chiamata” vengano segnalate sull’output 2. Nell’impostazione alla consegna queste funzioni non sono segnalate (ossia le funzioni sono disattivate).

Premere prima il tasto P e poi il tasto Raute (per oltre

1 secondo). Digitare il PIN a 4 cifre.

Digitare il codice 880 il codice 881

Premere il tasto P. L’impostazione è memorizzata.

7.3

Funzionamento con collegamento ad un impianto telefonico

7.3.1

Impostazione del tasto per chiamata di ritorno

Il tasto per la chiamata di ritorno può essere impostato su uno di quattro tempi flash di diversa durata. Alla consegna è impostato il flash lungo

(anche detto “Hook Flash”).

Questo è necessario, ad esempio, per attivare le funzioni della rete telefonica. L’impostazione del flash va modificata opportunamente se si collega il telefono ad un impianto telefonico (si vedano le istruzioni d’uso dell’impianto telefonico).

Premere prima il tasto P e poi il tasto Raute (per oltre

1 secondo). Digitare il PIN a 4 cifre.

Scegliere e digitare il codice:

Codice 70

Codice 70

0

1

Codice 702

Codice 703

Premere il tasto P. L’impostazione è memorizzata.

Messa in funzione et programmazione Doc. versione 1.2

65

7 Impostazioni di base VL Telefono/VL Telefono plus

7.3.2

Impostazione durata intervallo di selezione manuale

È possibile regolare la durata delle pause (pausa lunga o pausa breve) necessarie dopo la selezione del codice (secondo il tipo d’impianto). Alla condizioni alla consegna è impostata la pausa breve (3 secondi).

Osservare in merito anche le istruzioni per l’uso dell’impianto telefonico.

Premere prima il tasto P e poi il tasto Raute (per oltre

1 secondo). Digitare il PIN a 4 cifre.

Specificare l’intervallo selezione (secondi) con i tasti numerici (1 - 9).

Premere il tasto P. L’impostazione è memorizzata.

66

Messa in funzione et programmazione Doc. versione 1.2

VL Telefono/VL Telefono plus

8 Esecuzione autotest

8 Esecuzione autotest

Procedura di programmazione

Le istruzioni generali per la procedura di programmazione sono indicata al paragrafo 1.3.

8.1

Descrizione dell’autotest

L’autotest controlla tutte le funzioni importanti del telefono e segnala eventuali anomalie. La procedura di esecuzione dell’autotest si suddivide in due parti.

Parte 1

Nella prima parte si controllano le funzioni fondamentali del telefono:

1. Linea telefonica

2. Alimentazione elettrica del telefono

3. Tono di selezione (tono centrale)

4. Trasmissione dei toni multifrequenza

5. Ricezione dei toni multifrequenza

6. Tensione di rete

7. Batterie nel telefono.

Parte 2

Tutti i numeri di telefono possono essere simulati e controllati, senza che vengano davvero effettuate le chiamate. Ad ogni tasto premuto compare la visualizzazione corrispondente sul display e viene riprodotto l’annuncio (se programmato).

Una volta attivato l’autotest, i passi di controllo della parte 1 vengono eseguiti automaticamente in sequenza (in parte così velocemente che non tutti i passi vengono visualizzati sul display).

L’autotest può essere interrotto in qualsiasi momento con il tasto P, il tasto altoparlanti oppure sollevando il ricevitore. L’autotest s’interrompe automaticamente se non si preme nessun tasto per 30 secondi.

Messa in funzione et programmazione Doc. versione 1.2

67

8 Esecuzione autotest

8.2

Attivazione autotest

VL Telefono/VL Telefono plus

Premere prima il tasto P e successivamente il tasto Raute.

Parte 1

1° passo: controllo della linea telefonica.

2° passo: controllo dell’alimentazione elettrice.

3° passo: controllo del tono di selezione.

4° passo: controllo della selezione elettromagnetica.

5° passo: controllo della ricezione completa del segnale multifrequenza ricevuto al passo 4

6° passo: controllo della tensione di rete (componente rete inserito?).

7° passo: controllo delle batterie nel telefono (batterie inserite?).

La prima parte dell’autotest è terminata:

Se durante uno dei passi di controllo si rileva un’anomalia, compare una “F” a destra sul display. Esempio: nel passo 6 è stato rilevato un errore:

68

In presenza di un errore, il test s’interrompe. Interrompere il test premendo il tasto P, rimuovere l’errore e riattivare l’autocontrollo.

Messa in funzione et programmazione Doc. versione 1.2

VL Telefono/VL Telefono plus 8 Esecuzione autotest

Terminata la prima parte dell’autotest, se si preme il tasto ripetizione selezione compare la seguente visualizzazione:

Parte 2

Ora si possono simulare delle chiamate:

Tasto funzione da premere Display

Tasto chiamata d’emergenza (1) (0) Emergency I

(1) Radio SOS I

(2) Radio SOS I

Trasmettitore radio (1)

Trasmettitore radio (2)

e così via fino a 8

Tasto 1 = messaggio di anomalia

Tasto 2 = timer salvavita

Tasto 3 = altri messaggi

(A) Chiamata I

(9) Emergency I

(b) Chiamata I

Tab. 4: Simulazione delle funzioni di chiamata

Controllo dei numeri di telefono assegnati

Se si preme uno dei tasti di chiamata nell’ambito dell’autotest, compare la visualizzazione descritta e viene riprodotto l’annuncio (se programmato).

Se ora si preme il tasto ripetizione, compare il primo numero assegnato.

Se si preme il tasto ripetizione ancora una volta, compare il secondo numero di telefono (se programmato).

In questo modo si possono controllare tutti i numeri di telefono assegnati. Se è stata programmata la “Chiamata d’emergenza interna”, sul display compare:

Messa in funzione et programmazione Doc. versione 1.2

69

8 Esecuzione autotest VL Telefono/VL Telefono plus

Se si preme di nuovo il tasto ripetizione, compare sul display “Autotest”.

A questo punto si possono controllare altri tasti oppure si può terminare l’autotest con il tasto P.

Annunci

Una volta registrato un annuncio o entrambi gli annunci, questi vengono riprodotti ogni volta che si effettua una chiamata simulata (annuncio chiamata d’emergenza per chiamata d’emergenza, annuncio in caso di messaggi di anomalia o altri messaggi).

70 Messa in funzione et programmazione Doc. versione 1.2

VL Telefono/VL Telefono plus

9

9 In caso di malfunzionamenti

In caso di malfunzionamenti

In caso di malfunzionamento, i seguenti suggerimenti sono un valido ausilio per identificare autonomamente la causa e risolvere il problema.

9.1

Un piccolo aiuto in caso di anomalia

Problema

Assenza di segnale se si solleva il ricevitore

In caso di chiamata, il telefono squilla una sola volta

Codice PIN dimenticato

Possibile causa

Cavo di collegamento, cavo del ricevitore, presa di corrente

È impostata la funzione

“Sorveglianza dei locali”

Mancata visualizzazione del numero del chiamante, mancato funzionamento delle funzioni “elenco abilitazione suoneria” ed

“elenco blocco suoneria”

Assenza suoneria (il telefono non squilla in presenza di una chiamata)

Il telefono compone sempre lo stesso numero di telefono

Interruzione durante la selezione di un numero di telefono

La funzione comfort

“Trasmissione numeri di telefono (CLIP)” non è prevista dal gestore di rete oppure non è abilitata

La suoneria è disattivata.

È attiva la funzione di chiamata diretta

È attivo il blocco chiamata

Raccomandazione

Controllare tutti i cavi di collegamento, verificare il funzionamento della presa con un altro telefono

Disattivare la funzione di “sorveglianza dei locali”

Rivolgersi al rivenditore o al costruttore

Rivolgersi al gestore di rete

Attivare la suoneria.

Disattivare la chiamata diretta

Disattivare il blocco selezione

Messa in funzione et programmazione Doc. versione 1.2

71

9 In caso di malfunzionamenti VL Telefono/VL Telefono plus

Possibile causa

Errore d’impostazione della funzione “tasto per chiamata di ritorno”

Problema

In caso di collegamento ad un impianto telefonico: mancato funzionamento della chiamata di ritorno

Tab. 5: Ausilio in caso di anomalia

Raccomandazione

Modificare la funzione di chiamata di ritorno

9.2

Ripristino delle impostazioni alla consegna

Nello schema dei codici per la programmazione (da pag. 74), sono indicate le impostazioni alla consegna (C) relative a ciascuna funzione.

Il ripristino delle impostazioni dalla consegna è consigliabile solo in casi particolari.

Problema

Diverse funzioni sono state attivate e disattivate diverse volte e si è creata confusione.

Il telefono è stato installato in un posto diverso e si desidera ripristinare le impostazioni alla consegna.

Non si riesce più a comandare il telefono

(l’apparecchio non reagisce quando si premono i tasti).

Soluzione del problema

Ripristino con il codice

998

Ripristino con il codice

999

Reset dell’hardware con un fermaglio sul retro del telefono (pag. 73) oppure staccare l’alimentatore a spina, staccare il connettore del telefono e rimuovere le batterie.

Reinserire le batterie e collegare alimentatore e connettore del telefono.

Tab. 6: Ripristino delle impostazioni alla consegna

Risultato

Si effettua un reset del telefono, le voci in memoria vengono mantenute.

Si effettua un reset del telefono, le voci in memoria vengono tutte cancellate.

Si effettua un reset del telefono, le voci in memoria vengono mantenute. Il telefono può di nuovo essere comandato.

72

Messa in funzione et programmazione Doc. versione 1.2

VL Telefono/VL Telefono plus

Ripristino mediante codice

9 In caso di malfunzionamenti

Premere prima il tasto P e poi il tasto Raute (per oltre

1 secondo). Digitare il PIN a 4 cifre.

cancellate.

Digitare il codice 999 cancellate.

Premere il tasto P. Il ripristino è stato effettuato.

Ripristino mediante interruttore (hardware reset)

Girare il telefono. Nel punto contrassegnato con “Reset” sulla targhetta, inserire una clip nell’apertura dell’involucro. Premere leggermente per azionare il tasto reset.

9.3

Funzionamento d’emergenza in caso di caduta di tensione

Se le batterie sono inserite, il telefono funziona anche in caso di caduta di tensione.

ATTENZIONE

Accertarsi che l’alimentatore a spina sia collegato alla rete elettrica durante il funzionamento. In caso contrario, le batterie si scaricano rapidamente.

Messa in funzione et programmazione Doc. versione 1.2

73

10 Appendice

10 Appendice

VL Telefono/VL Telefono plus

10.1

Schema dei codici

Programmazioni senza protezione PIN

Le impostazioni che si modificano con una certa frequenza, possono essere effettuate con una semplice procedura.

Le condizioni alla consegna sono contrassegnate con il simbolo (C).

Programmazione: premere prima il tasto P e successivamente il tasto #.

Comporre il codice a 2 cifre.

Codice Funzione

Memorizzazione dei numeri di selezione diret ta e di

01 - 05

10 - 19

20

21

30

31

32

40*

41*

Tasto di selezione diretta 1 - 5

Tasto di selezione abbreviata 0 - 9

Impostazione suoneria/V isualizzazione delle

Suoneria OFF

Suoneria ON (C)

Funzionamento normale suoneria (C)

Elenco abilitazione suoneria ON

Elenco blocco suoneria ON

Flash di chiamata ON

Flash di chiamata OFF

(C)

(*Solo per la variante VL Telefono plus)

50

51

Contrasto display per installazione su tavolo (C)

Contrasto display per installazione a parete

60

61

Sorveglianza dei locali OFF

Sorveglianza dei locali ON

(C)

74

Messa in funzione et programmazione Doc. versione 1.2

VL Telefono/VL Telefono plus

Codice Funzione

80*

81*

10 Appendice

Log in (orologio di sicurezza ON)

Log out (orologio di sicurezza OFF)

(* La procedura è descritta nelle istruzioni d’uso.)

90 Viene effettuato l’autotest.

Tab. 7: Codici di programmazioni senza protezione PIN

Programmazioni con protezione PIN

Le impostazioni di base, i numeri da bloccare e i numeri di chiamata d’emergenza sono protetti da un codice PIN. Le condizioni alla consegna sono contrassegnate con il simbolo (C).

Programmazione: premere prima il tasto P e poi il tasto # (per oltre 1 secondo). Comporre il PIN a 4 cifre (alla consegna 0000) e successivamente il codice a 3 cifre.

Codice Funzione

100

101

Impostazione di base v olume ricevitore

Volume ricevitore “molto alto”

Volume ricevitore “normale”

(C)

200 – 209

210 – 219

220

300

301

Elenco abilitazione suoneria spazio di memoria 0 - 9

Elenco blocco suoneria spazio di memoria 0 - 9

Melodia della suoneria (C: 3)

Modalità c hiamata/segnalazione e modalità stand

Modalità chiamata/segnalazione e modalità stand alone OFF

Modalità chiamata/segnalazione e modalità stand alone ON (C)

Messa in funzione et programmazione Doc. versione 1.2

75

10 Appendice

Codice

311

312

313

314

341 - 348*

381 - 388*

350

351

352

353

354*

355*

356*

357*

369

371 - 379

VL Telefono/VL Telefono plus

Funzione

Assegnazione del numero per il tasto di chiamata d’emergenza

Assegnazione del numero per il tasto salvavita

Assegnazione numeri per i messaggi di anomalia

Assegnazione numeri per altri messaggi

Assegnazione numeri per trasmettitore radio

Registrazione trasmettitore radio

Numero cicli (C: 9)

Pausa dopo un ciclo con esito negativo (C: 3 minuti)

Durata del collegamento attivo

Codice identificativo chiamata

(C: 90 secondi)

Memorizzazione annuncio chiamata d’emergenza

(C: nessun annuncio)

Ascolto annuncio chiamata d’emergenza

Memorizzazione annuncio messaggio

(C: nessun annuncio)

Ascolto annuncio messaggio

(*Solo per la variante VL Telefono plus)

Interruzione automatica della chiamata/chiamata d’emergenza (C: 3 minuti)

Memorizzazione dei numeri di telefono

400

421 – 425

430

431

432

433

434

Memorizzazione numero di telefono diretto

Memorizzazione numeri da bloccare 1 - 5 nessun blocco selezione

Chiamata diretta ON

Blocco numeri di telefono ON

Blocco totale ON

Chiamata diretta automatica ON

(C)

76

600

611

612

Modifica PIN (C: 0000)

Spazio di memoria per il numero della polizia specifico del paese

Spazio di memoria per il numero dei vigili del fuoco specifico del paese

Messa in funzione et programmazione Doc. versione 1.2

700

701

702

703

720

880

881

VL Telefono/VL Telefono plus

Codice

620

621

630

631

632

633

634

660

661

369

Funzione

10 Appendice

“Funzionamento con ricevitore” (C)

“Funzionamento con dotazione ascolto/voce”

Messaggio display in tedesco inglese olandese francese italiano

(C)

S orveglianza dei locali

Modifica del codice d’accesso per la sorveglianza dei locali

Impostazione del numero delle chiamate per sorveglianza dei locali

(C: 3 minuti)

(C: 1 chiamata)

Interruzione automatica della sorveglianza dei locali

680

681

682

690

Funzione salvavita OFF

Funzione salvavita ON

(C)

Impostazione orologio di sicurezza funzione salvavita

(C: 0)

Impostazione orologio di sicurezza messaggio di controllo (C: 0) unzionamento con colleg amento ad impianto

Tasto chiamata di ritorno flash 1 (0,26 s = Hook Flash)

(C)

Tasto chiamata di ritorno flash 2 (0,09 secondi)

Tasto chiamata di ritorno flash 3 (0,11 secondi)

Tasto chiamata di ritorno flash 4 (0,13 secondi)

Durata intervallo selezione (C: 3 secondi)

Trasmissione funzioni su output 2 OFF (C)

Trasmissione funzioni su output 2 ON

Messa in funzione et programmazione Doc. versione 1.2

77

10 Appendice

Codice

882

883

884

886

887

VL Telefono/VL Telefono plus

Funzione

Tempo di assenza comunicazione giornaliera

(C: 24 ore)

Riconoscimento segnale di occupato

Escalation-Timer

(C: 8)

(C: 0 secondi)

CLIP per tutti i paesi tranne i Paesi Bassi (C)

CLIP Paesi Bassi

998

999

Reset (tutte le voci in memoria vengono mantenute)

Reset (tutte le voci in memoria vengono cancellate)

Tab. 8: Codici di programmazioni con protezione PIN

10.2

Specifiche tecniche

Dimensioni:

Peso:

Materiale involucro: ca. 235 x 215 x 85 mm (larghezza x profondità x altezza) ca. 850 g

ABS

Collegamento chiamata/ segnalazione: presa Sub D a 26 poli

Connessione telefono: Western RJ12 (Pin 3: La, Pin 4: Lb)

Alimentazione elettrica: alimentazione via cavo solo modalità conversazione

Funzione conversazione: attiva

Capsule ascolto/conversazione:

Organo di chiamata: capsule dinamiche/microfono Elektret suoneria variabile, con regolazione volume

(continua mediante cursore) e impostazione melodia

(10 varianti)

Vivavoce:

Volume altoparlante/ricevitore:

Display: semiduplex regolazione continua mediante cursore a 2 righe: display a 7 segmenti, 16 spazi, 7 pittogrammi

78

Messa in funzione et programmazione Doc. versione 1.2

VL Telefono/VL Telefono plus 10 Appendice

Lunghezza numeri di telefono: 20 cifre

Alimentatore a spina:

Batterie: classe di protezione 2 (DIN EN 60950-1),

AC 16V 300 mA,

RJ12 (spina western), Pin 1 e 6 occupati

5 batterie tipo AAA microcelle da 1,5 V

Temperatura d’esercizio: da 0 a +40 gradi centigradi

Temperatura di stoccaggio: da –5 a +70 gradi centigradi

Max. lunghezza annuncio chiamata d’emergenza/ messaggio: ca. 20 secondi

Sistema ricevitore radio: 869,2 MHz con codifica MFM

Rilevatori di movimento

Illuminazione: sensore movimento a infrarossi

Illuminazione display e tastiera:

Max. raggio d’azione dei trasmettitori radio:

High eff. LED in giallo e rosso fino a 250 m all’aperto/fino a 30 m negli edifici.

10.3

Istruzioni di pulizia

Pulire il telefono utilizzando solo un panno morbido, leggermente umido.

ATTENZIONE

Non utilizzare sostanze chimiche o detergenti contenenti alcol o abrasivi. Alcune vernici o prodotti per mobili possono danneggiare i piedini di plastica del telefono. In questi casi, per evitare eventuali macchie sui mobili, utilizzare una base d’appoggio antiscivolo.

Messa in funzione et programmazione Doc. versione 1.2

79

10 Appendice VL Telefono/VL Telefono plus

10.4

Smaltimento

La legge sulle apparecchiature elettriche ed elettroniche impone agli utenti di tali apparecchiature di provvedere ad uno smaltimento adeguato. Se si desidera smaltire il proprio telefono, è necessario consegnarlo al centro di raccolta rifiuti comunale (ad es. centro di raccolta differenziata dei rifiuti riciclabili).

10.5

Conformità CE

Questo telefono soddisfa i requisiti delle direttive UE 1999/5/CE (direttiva riguardante le apparecchiature radio e le apparecchiature terminali di telecomunicazione), 89/336/CEE (compatibilità elettromagnetica) e 73/23/

CEE (materiale elettrico destinato ad essere adoperato entro taluni limiti di tensione).

La conformità del telefono alle suddette direttive è confermata dal marchio CE applicato all’apparecchio.

La dichiarazione di conformità può essere visionata e può esserne richiesta una copia a:

DFG Ergophone GmbH

Temmlerstraße 5

35039 Marburg

Germania

80

Messa in funzione et programmazione Doc. versione 1.2

VL Telefono/VL Telefono plus

Indice

A

Altri messaggi 36

Annunci 49, 70

Ascolto 50

Memorizzazione 49

Applicazione della griglia per tastiera 19

Autotest 67

Attivazione 68

Descrizione 67

B

Batterie 12

Durata della batteria 13

Blocco numeri di telefono 53

Memorizzazione di numeri 53

Blocco selezione 53

Attivazione e disattivazione 54

Blocco totale 53

C

CE 80

Chiamata d’emergenza 34

Cancellazione 35

Conclusione 35

Conversazione 34

interna 39

Interruzione automatica 45

Chiamata diretta 53

Chiamata diretta automatica 53

Chiamata salvavita 22, 45

Attivazione/disattivazione 46

orologio di sicurezza 45

Chiamate 33

Elaborazione 33

Chiamate salvavita

Indice

Attivazione/disattivazione 31

Impostazione dell’orologio di sicurezza 30

CLIP 59

Impostazione 59

Collegamento del telefono 16

al sistema di chiamata/ segnalazione 17 alla rete elettrica 17 del ricevitore 17 del telefono alla rete telefonica

17

Inserimento delle scritte 18

ZETLON 17

Comunicazione giornaliera 28, 43

Conformità CE 80

Connessione VarioLine 17

Contrasto sul display 63

D

Display 63, 69

contrasto 63

Lingua dei messaggi 58

Dotazione ascolto e dotazione voce 64

Dotazione ascolto/voce 17

Dotazione di fornitura 15

DTMF 13, 22, 34

Durata intervallo di selezione manuale 66

E

Escalation timer 37

F

Flash 65

Flash di chiamata 52

Attivazione/disattivazione 52

Funzionamento d’emergenza 73

Messa in funzione et programmazione Doc. versione 1.2

81

Indice

Funzioni su output 2 65

G

Griglia per tastiera 19

Guida per queste istruzioni 7

H

I

Hook Flash 65

Impianto telefonico 65

Durata intervallo di selezione manuale 66

Flash 65

Hook Flash 65

Tasto per chiamata di ritorno 65

Impostazione delle funzioni del telefono 51

Impostazioni alla consegna 72

Impostazioni di base 58 specifiche del paese 58

Inserimento delle scritte 18

Interruzione automatica della chiamata 30

Istruzioni di pulizia 79

L

Lingua dei messaggi su display

58

Impostazione 58

M

Malfunzionamenti 71

Melodia 63

Messa in funzione 15

Dotazione di fornitura 15

Messaggi

di controllo 36

Messaggi di anomalia 24, 33

VL Telefono/VL Telefono plus

Cancellazione 36

Descrizione 24

Elaborazione 25, 33

Messaggio 24, 36

Altri messaggi 36

Comunicazione giornaliera 28

di anomalia 24

di conferma 36 d’interruzione 36

Modalità

annuncio attivata 23, 35 ascolto attivata 23, 35

chiamata/segnalazione 21

stand alone 33

vivavoce 22, 23, 34, 35, 36

Modalità chiamata/segnalazione

12, 21

Attivazione e disattivazione 26

Chiamate 21

Chiamate salvavita 22

Descrizione delle chiamate 21

Elaborazione delle chiamate 22

Impostazioni 26

Informazioni generali 21

Interruzione automatica della chiamata 30

La comunicazione giornaliera 28

Messaggi di anomalia 24

Riconoscimento del segnale di occupato 29

Trasmettitore radio 27

Modalità di selezione multifrequenza 13

Modalità stand alone 33

Altri messaggi 36

Annunci 49

Assegnazione dei numeri di telefono 39

Attivazione e disattivazione 37

Chiamata d’emergenza 34

82

Messa in funzione et programmazione Doc. versione 1.2

VL Telefono/VL Telefono plus

Chiamate 33

Codice identificativo 49

Comunicazione giornaliera 43

Definizione del numero di cicli

47

Durata del collegamento attivo

48

Escalation timer 37

Impostazioni 36

Informazioni generali 33

Messaggi di anomalia 33

Numeri di telefono 38

Pausa dopo un ciclo 47

Riconoscimento del segnale di occupato 44

Tacitare una chiamata d’emergenza 34

Modalità vivavoce 22, 34, 36

N

Norme di sicurezza 11

Numeri di telefono 38

Assegnazione 39

Memorizzazione 38

Numeri di telefono di polizia/vigili del fuo 58

Immissione 58

P

Parole chiave e simboli in queste istruzioni 7

PIN 64

Procedura di programmazione 8

Pulizia 79

R

Radiosegnalatore di fumo. 13

Radiotrasmettitore 13

Riconoscimento del segnale di

Indice

occupato 29, 44

Ripristino 72

mediante codice 73 mediante interruttore 73

S

Schema dei codici 74

Selezione abbreviata 52

Memorizzazione dei numeri 52

Selezione diretta 51

Memorizzazione dei numeri 51

Selezione multifrequenza 22, 34

Smaltimento 80

Sorveglianza dei locali 55

Attivazione e disattivazione 56

Codice d’accesso 55

Impostazione del numero di chiamate 55

Interruzione automatica 57

Specifiche tecniche 78

Suoneria 60

Attivazione e disattivazione 60

Elenco abilitazione 61

Elenco blocco 62

Melodia 63

T

Tasto per chiamata di ritorno 65

Telefono 11 collegamento 11

Installazione 11

Trasmettitore radio 13, 27, 41

Assegnazione 42

Disturbi 13 durata della batteria 13 impermeabilità all’acqua 13

Registrazione 27, 41

Test 31, 50

Messa in funzione et programmazione Doc. versione 1.2

83

Indice

U

Utilizzo appropriato 11

V

Vivavoce 23, 34

VL Radiosegnalatore di fumo

13, 21, 26, 40

VL Radiotrasmettitore

13, 21, 26, 40

Volume 60

Impostazione 60

Z

ZETLON 17, 21

VL Telefono/VL Telefono plus

84

Messa in funzione et programmazione Doc. versione 1.2

VL Telefono/VL Telefono plus

Messa in funzione et programmazione Doc. versione 1.2

85

Austria

Tyco Fire & Integrated Solutions GmbH

Wehlistraße 27b

1200 Wien

Tel. +43 1 3331515

Fax +43 1 3331515-301 o[email protected]

www.tycofis.at

Belgio

Tyco Fire & Security

Humaniteitslaan 241 A

1620 Drogenbos

Tel. +32 2 4677811

Fax +32 2 4660534 [email protected]

www.tycofis.be

Danimarca

Tyco Fire & Integrated Solutions

Teglværksvej 47

5220 Odense SØ

Tel. +45 6315 4300

Fax +45 6615 6610 [email protected]

www.tfis.dk

Francia

Tyco Fire & Integrated Solutions

1, rue Henri Giffard

Montigny Le Bretonneux

78067 Saint Quentin Yvelines Cedex

Tel. +33 1 39307300

Fax +33 1 39307320 [email protected]

www.tycofis.fr

Germania

Tyco Fire & Integrated Solutions

TOTAL WALTHER GmbH

Feuerschutz und Sicherheit

Waltherstraße 51

51069 Köln

Tel. + 49 221 6785-0

Fax +49 221 6785-207 [email protected]

www.tycofis.de

Gran Bretagna

ADT Fire & Security PLC

Security House

The Summit

Hanworth Road

Sunbury-on-Thames

Middlesex TW16 5DB

Tel. +44 1932 743333

Fax +44 1932 743155 www.adt.co.uk

Italia

ADT Fire & Security

Wormald Italiana s.p.a.

Strada 4 - Palazzo A10

20090 Assago (Mi)

Tel. +390 2 81 80 61

Fax +390 2 89 12 54 12 [email protected]

www.tycofis.it

www.adtitaly.com

Paesi Bassi

ADT Fire & Security

Vesting Woerden

Trasmolenlaan 5

3447 GZ Woerden

Postbus 283

3440 AG Woerden

Tel. +31 348 494294

Fax +31 348 431318 [email protected]

www.adtfireandsecurity.nl

Polonia

Tyco Fire & Integrated Solutions

Sp.z.o.o.

Ul. Zupnicza 17

03-821 Warszawa

Tel. +48 22 5182100

Fax +48 22 5182101 [email protected]

www.tycofis.pl

Portogallo

ADT Portugal

Edifício Entreposto

Praça José Queirós 1,

Fracção n.º5 - Piso 3

1801-802 Lisboa

Tel. +351 21751 0560

Fax +351 21751 0589 [email protected]

www.adt-pt.com

Repubblica Ceca

Tyco Fire & Integrated Solutions s.r.o.

Novodvorská 994/136

142 21 Praha 4

Tel. +420 239043 038

Fax +420 239043 026 [email protected]

www.tycofis.cz

Spagna

Tyco Fire & Integrated Solutions

División ZETTLER

Ctra. De la Coruña Km. 23,5

Edificio ECU II

28230 Las Rozas (Madrid)

Tel. +34 91 6429011

Fax +34 91 6426392 [email protected]

www.tycofis.com/Espana

Svizzera

Tyco Fire & Integrated Solutions AG

ADT Fire & Security

Am Linthli 4

8752 Näfels

Tel. +41 55 6184343

Fax +41 55 6184344 [email protected]

www.tyco.ch

Per ulteriori informazioni su Tyco visitate i siti internet www.tycofireandsecurity.com

Timbro della ditta

Was this manual useful for you? yes no
Thank you for your participation!

* Your assessment is very important for improving the work of artificial intelligence, which forms the content of this project

Download PDF

advertisement

Table of contents