Catalogo estintori

Catalogo estintori
INDICE CATEGORIE MERCEOLOGICHE
ESTINTORI PORTATILI, CARRELLATI, AUTOMATICI
Pag.
5
RICAMBI PER ESTINTORI
Pag.
29
ACCESSORI PER ESTINTORI
Pag.
35
ACCESSORI PER MANUTENZIONE ESTINTORI
Pag.
39
MACCHINE RIEMPIMENTO POLVERE E ACCESSORI
Pag.
42
MACCHINE RIEMPIMENTO ESTINTORI POLVERE DI CARBONIO
Pag.
45
MORSE E ACCESSORI
Pag.
46
MACCHINARI SMALTIMENTO POLVERE
Pag.
47
COLLAUDO E ASCIUGATURA
Pag.
48
SISTEMI RIVELAZIONE INCENDIO E MANUTENZIONE
Pag.
49
PORTE TAGLIA FUOCO E MANUTENZIONE
Pag.
51
CORSI DI FORMAZIONE ED ACCESSORI
Pag.
53
APPARECCHIATURE A SCHIUMA
Pag.
55
ANTINFORTUNISTICA
Pag.
59
CARTELLI SEGNALATORI
Pag.
66
MATERIALE POMPIERISTICO
Pag.
69
SISTEMI DI SPEGNIMENTO INCENDI
Pag.
80
3
PRINCIPALI RIFERIMENTI NORMATIVI
ESTINTORI PORTATILI OMOLOGATI
D.M. 7 GENNAIO 2005
D.M. del 07 gennaio 2005 G.U. n. 28 del 04 febbraio 2005 - Norme tecniche e procedurali per la classificazione omologazione di estintori portatili di incendio
Articolo 1 - Scopo e campo di applicazione
1. Il presente decreto aggiorna le disposizioni tecniche e disciplina le procedure per al classificazione e
l’omologazione degli estintori portatili di incendio ai fini della prevenzione incendi.
Articolo 2 - Classificazione
1. la valutazione delle caratteristiche e delle prestazioni, nonch la classificazione degli estintori portatili
di incendio si effettua secondo quanto specificato nella norma UNI EN3-7:2005, oda altra norma tecnica
a questa equivalente adottata da un ente di normazione nazionale di un Paese dell’Unione europea
ovvero contraente l’accordo SEE.
Articolo 3 - Definizione
f) Per dichiarazione di conformit si intende la dichiarazione, rilasciata dal produttore attestante la
conformit dell’estintore portatile d’incendio al prototipo omologato e contenente, tra l’altro, i seguenti
dati:
1) dati riportati nella marcatura di cui alla norma EN3-7 punto 16.2 figura2;
2) anno di costruzione, numero di matricola progressivo e codice costruttore, punzonati all’estintore
portatile
g) Per “libretto uso e manutenzione” si intende il documento, allegato ad ogni singola fornitura di estintori
portatili d’incendio, che riporta i seguenti contenuti:
1) modalit ed avvertenze d’uso;
2) periodicit dei controlli, delle revisioni e dei collaudi;
3) dati tecnici necessari per il corretto montaggio e smontaggio e precisamente pressione di
esercizio, carica nominale, tipologia di agente estinguente, tipologia di propellente, coppia di
serraggio dei gruppi valvolari, controllo per pesata o per misura di pressione;
4) elenco delle parti di ricambio con codice, descrizione materiale;
5) le avvertenze importanti a giudizio del produttore.
Art. 4 - Utilizzazione
1. Gli esemplari di estintori portatili di incendio commercializzati, installati e mantenuti in servizio, salvo
diverse disposizioni di legge concernenti impieghi particolari specializzati, devono essere conformi ai
rispettivi prototipi omologati.
2. L’estintore in esercizio deve essere mantenuto in efficienza mediante verifiche periodiche da parte di
personale esperto come previsto dal decreto del Presidente della Repubblica 27 aprile 1955, n. 547,
dal decreto del Ministero dell’interno 10 marzo 1998 e secondo le procedure indicate dalla norma UNI
9994 sulla base delle indicazioni di uso e manutenzione riportate sul libretto di cui all’art. 3, lettera g).
3. L’utilizzatore tenuto a conservare le dichiarazione di conformit di cui al precedente art. 3, lettera f),
per gli eventuali accertamenti dei competenti organi di controllo.
4. La costruzione, il collaudo e l’utilizzo dei recipienti e dei relativi accessori, che possono impiegarsi
per la fabbricazione degli estintori portatili d’incendio, devono avvenire in conformit alla legislazione
vigente in materia di apparecchi a pressione e, in particolare, alla direttiva 97/23/CE recepita con
decreto legislativo n. 93/2000.
Articolo 11 - Norme transitorie
1. La commercializzazione di estintori portatili d’incendio, approvati di tipo ai sensi del decreto del
Ministero dell’Interno del 20 dicembre 1982, consentita fino alla scadenza dell’approvazione stessa e
comunque per un periodo superiore a diciotto mesi dalla data di entrata in vigore del presente
decreto.
2. Gli estintori portatili d’incendio, approvati di tipo ai sensi del decreto del Ministero dell’interno del 20
dicembre 1982, potranno essere utilizzati per diciotto anni, decorrenti dalla data di produzione
punzonata su ciascun estintore prodotto.
Articolo 12 - Norme finali
1. La dismissione dei materiali componenti l’estintore, ovvero gli estinguenti, i materiali metallici ed i
materiali plastici deve avvenire in conformit alle specifiche normative vigenti in materia di tutela
dell’ambiente.
2. Tutti gli agenti estinguenti devono essere conformi alle normative riguardanti la tutela dell’ambiente e
la salvaguardia della salute degli utilizzatori.
3. Sono abrogati: a) decreto del Ministero dell’interno 20 dicembre 1982, concernente “Norme tecniche
e procedurali, relative agli estintori portatili d’incendio, soggetti all’approvazione di tipo da parte del
Ministero dell’interno (pubblicato nel supplemento ordinario alla Gazzetta Ufficiale della Repubblica
Italiana n. 19 del 20 gennaio 1983).
4. Il presente decreto entra in vigore dopo centottanta giorni dalla pubblicazione sulla Gazzetta Ufficiale
della Repubblica Italiana.
NUMERO DI ESTINTORI DA INSTALLARE NEI LUOGHI DI LAVORO
La scelta degli estintori portatili deve essere determinata in funzione
della classe di incendio e del livello di rischio del luogo di lavoro. (D.M.
10 Marzo 1998)
Il numero e la capacit estinguente degli estintori portatili deve
rispondere ai valori indicati nella tabella, per quanto attiene gli incendi di
classe A e B ed ai criteri di seguito elencati.
- Il numero dei piani (non meno di un estintore a piano);
- La superficie in pianta;
- Lo specifico pericolo di incendio (classe di incendio);
- La distanza che una persona deve percorrere per utilizzare un
estintore (non superiore a 30 metri)
Classe
Superficie protetta da un estintore
tipo di rischio
basso
m2
medio
elevato
-
-
13 A - 89 B
100
21 A - 113 B
150 m2
100 m2
-
34 A - 144 B
200 m2
150 m2
100 m2
55 A - 233 B
250 m2
200 m2
200 m2
ESTRATTO NORMA UNI 9994 MANUTENZIONE ESTINTORI
(VERSIONE NOVEMBRE 03)
CONTROLLO
Nel controllo semestrale si eseguiranno le seguenti
verifiche:
a) l’estintore sia presente e segnalato con apposito
cartello, secondo quanto prescritto dal DPR n. 524 del
8/3/1982 (e successivi aggiornamenti). recante la
dicitura “estintore” o/e “estintore N ...”;
b) sia chiaramente visibile, immediatamente utilizzabile e
l’accesso allo stesso sia libero da ostacoli;
c) l’estintore non sia stato manomesso, o mancante il
dispositivo di sicurezza per evitare azionamenti
accidentali.
d) i contrassegni distintivi siano esposti a vista e siano
ben leggibili;
e) l’indicatore di pressione, se presente, indichi un valore
di pressione compreso all’interno del campo verde;
f) non presenti anomalie quali ugelli ostruiti, perdite,
tracce di corrosione, sconnessioni o incrinature dei
tubi flessibili, ecc.;
g) l’estintore sia esente da danni alle strutture di
supporto e alla maniglia di trasporto; in particolare, se
carrellato, abbia ruote perfettamente funzionanti;
h) la presenza ed il tipo della bombola di gas ausiliare;
i) la carica delle bombole Co2 e Azoto, degli estintori con
j) misura della pressione interna, per gli estintori a
pressione permanente diversi dai precedenti, con
manometro indipendente;
k) cartellino
di
manutenzione
sia
presente
sull’apparecchio e sia correttamente compilato.
REVISIONE
a) verifica della conformit al prototipo omologato per
quanto attiene alle iscrizioni e all’idoneit degli
eventuali ricambi; ....b)
c) esame interno dell’apparecchio per la verifica del
buono stato di conservazione; d)...
e) controllo di tutte le sezioni di passaggio del gas
ausiliario e dell’agente estinguente, in particolare il
tubo pescante, i tubi flessibili, i raccordi e gli ugelli;
f) controllo dell’assale e delle ruote, quando esistenti;
g) eventuale ripristino delle protezioni superficiali;
h) sostituzione dei dispositivi di sicurezza contro le
sovrapressioni;
i) sostituzione dell’agente estinguente;
j) montaggio dell’estintore in perfetto stato di efficienza.
COLLAUDO
Consiste in una misura di prevenzione atta a verificare, con
le frequenze sotto specificate, la stabilit del recipiente.
Alla pressione di prova (pt) indicata sul serbatoio per 30 S
ogni 12 anni.
Serbatoio Estintori: Prova idrostatica
Bombole Co2, Azoto anche inferiori a 5 lt per alta pressione:
ricollaudo con certificato singolo o cumulativo, il nuovo
D.M. 19/04/2001 prevede il ricollaudo I.S.P.E.S.L. ogni 10
anni anche per le bombole da 0,5 a 5 litri.
bombolina interna e quelli con idrocarburi alogenati a
pressione permanente mediante pesata;
Frequenza di revisione secondo UNI 9994
Tipo di estintore
sostituzione carica mesi
polvere
36
acqua o schiuma
18
CO2
60
idrocarburi alogenati
72
ESTINTORE PORTATILE OMOLOGATO
D.M. 7 Gennaio 2005 - UNI EN 3-7
ESTINTORE A POLVERE DA Kg 6
Art. PS6/2EN3
classe di fuoco 34A-233BC
Elenco parti di ricambio
pos.
descrizione
cod.
materiale
1
valvola completa
VA31
alluminio, acc. FeP12
2
spina di sicurezza
SP35
TN-CW614N
3
valvola di sicurezza (optional)
VA150
P.V.C., acciaio
4
molla
RIC90
acciaio
5
pistoncino
RIC21
ottone
6
or sede valvola
GUA60
P.V.C.
7
porta pescante
RIC100
P.V.C.
8
pescante
TU31
P.V.C.
9
manometro
MAN23OR
nichel-cromo
10
manichetta
MA11
P.V.C., alluminio, acciaio
11
sigillo in plastica rosso
RIC120
P.V.C.
12
serbatoio (7.19 lt)
SER6/2
acc. DC04
13
supporto a muro
SU10
acc. Fep12
14
polvere ABC 40%
ABC40
fosfato, solfato di ammonio
15
base in plastica
FO10
P.V.C.
34
233
caratteristiche tecniche
coppia di serraggio
45 N/M
peso totale
9,2 kg
serbatoio Ø
160 mm
materiale
DC 04
spessore
1,8 mm
altezza totale
600 mm
larghezza totale
250 mm
estinguente
polvere ABC 40%
propellente
azoto o aria deumidificata
carica nominale
6 kg
tempo di scarica circa
16 s
lunghezza del getto circa
7M
pressione di esercizio
15 bar a 20 °C
pressione di collaudo conforme 97/23/CE
30 bar
pressione di scoppio
> 55 bar
temperatura di lavoro
-20°C +60°C
Materiali solidi organici
legno, gomma e tessuti
Liquidi infiammabili
petrolio, benzina ecc.
Gas infiammabili
metano, propano ecc.
La manutenzione dell’estintore deve essere eseguita da personale esperto e qualificato con periodicità prevista dalla normativa
DPR 547/1955, UNI 9994 ed in accordo alla D.M. 10/03/1998. L’estintore è coperto da garanzia di mesi 12 dalla data della fornitura
e comprende l’eventuale riparazione o totale sostituzione delle parti che risultassero non efficienti per difetti di produzione.
Per usufruire della garanzia dell’estintore deve essere reso in porto franco in fabbrica. La garanzia non ha validità in caso
manomissione, mancata manutenzione e per interventi eseguiti da personale non autorizzato. La ricarica deve essere effettuata da
un centro autorizzato e certificato da GIBI ESTINTORI S.R.L.
Utilizzabile su apparecchiature in tensione
5
ESTINTORE PORTATILE OMOLOGATO
D.M. 7 Gennaio 2005 - UNI EN 3-7
ESTINTORE A POLVERE DA Kg 6
Art. PS6/3EN3
classe di fuoco 34A-233BC
Elenco parti di ricambio
pos.
descrizione
cod.
materiale
1
valvola completa
VA31
alluminio, acc. FeP12
2
spina di sicurezza
SP35
TN-CW614N
3
valvola di sicurezza (optional)
VA150
P.V.C., acciaio
4
molla
RIC90
acciaio
5
pistoncino
RIC21
ottone
6
or sede valvola
GUA60
P.V.C.
7
porta pescante
RIC100
P.V.C.
8
pescante
TU31
P.V.C.
9
manometro
MAN23OR
nichel-cromo
10
manichetta
MA11
P.V.C., alluminio, acciaio
11
sigillo in plastica rosso
RIC120
P.V.C.
12
serbatoio (7.19 lt)
SER6/3
acc. DC04
13
supporto a muro
SU10
acc. Fep12
14
polvere ABC 40%
ABC40
fosfato, solfato di ammonio
34
233
caratteristiche tecniche
coppia di serraggio
45 N/M
peso totale
9,2 kg
serbatoio Ø
160 mm
materiale
DC 04
spessore
1,8 mm
altezza totale
600 mm
larghezza totale
250 mm
estinguente
polvere ABC 40%
propellente
azoto o aria deumidificata
carica nominale
6 kg
tempo di scarica circa
16 s
lunghezza del getto circa
7M
pressione di esercizio
15 bar a 20 °C
pressione di collaudo conforme 97/23/CE
30 bar
pressione di scoppio
> 55 bar
temperatura di lavoro
-20°C +60°C
Materiali solidi organici
legno, gomma e tessuti
Liquidi infiammabili
petrolio, benzina ecc.
Gas infiammabili
metano, propano ecc.
La manutenzione dell’estintore deve essere eseguita da personale esperto e qualificato con periodicità prevista dalla normativa
DPR 547/1955, UNI 9994 ed in accordo alla D.M. 10/03/1998. L’estintore è coperto da garanzia di mesi 12 dalla data della fornitura
e comprende l’eventuale riparazione o totale sostituzione delle parti che risultassero non efficienti per difetti di produzione.
Per usufruire della garanzia dell’estintore deve essere reso in porto franco in fabbrica. La garanzia non ha validità in caso
manomissione, mancata manutenzione e per interventi eseguiti da personale non autorizzato. La ricarica deve essere effettuata da
un centro autorizzato e certificato da GIBI ESTINTORI S.R.L.
Utilizzabile su apparecchiature in tensione
6
ESTINTORE PORTATILE OMOLOGATO
D.M. 7 Gennaio 2005 - UNI EN 3-7
ESTINTORE A POLVERE DA Kg 6
Art. PS6/1EN3
classe di fuoco 43A-233BC
Elenco parti di ricambio
pos.
descrizione
cod.
materiale
1
valvola completa
VA31
alluminio, acc. FeP12
2
spina di sicurezza
SP35
TN-CW614N
3
valvola di sicurezza (optional)
VA150
P.V.C., acciaio
4
molla
RIC90
acciaio
5
pistoncino
RIC21
ottone
6
or sede valvola
GUA60
P.V.C.
7
porta pescante
RIC100
P.V.C.
8
pescante
TU31
P.V.C.
9
manometro
MAN23OR
nichel-cromo
10
manichetta
MA11
P.V.C., alluminio, acciaio
11
sigillo in plastica rosso
RIC120
P.V.C.
12
serbatoio (7.19 lt)
SER6/2
acc. DC04
13
supporto a muro
SU10
acc. Fep12
14
polvere ABC 50%
ABC51
fosfato, solfato di ammonio
15
base in plastica
FO10
P.V.C.
43
233
caratteristiche tecniche
coppia di serraggio
45 N/M
peso totale
9,2 kg
serbatoio Ø
160 mm
materiale
DC 04
spessore
1,8 mm
altezza totale
600 mm
larghezza totale
250 mm
estinguente
polvere ABC 50%
propellente
azoto o aria deumidificata
carica nominale
6 kg
tempo di scarica circa
16 s
lunghezza del getto circa
7M
pressione di esercizio
15 bar a 20 °C
pressione di collaudo conforme 97/23/CE
30 bar
pressione di scoppio
> 55 bar
temperatura di lavoro
-20°C +60°C
Materiali solidi organici
legno, gomma e tessuti
Liquidi infiammabili
petrolio, benzina ecc.
Gas infiammabili
metano, propano ecc.
La manutenzione dell’estintore deve essere eseguita da personale esperto e qualificato con periodicità prevista dalla normativa
DPR 547/1955, UNI 9994 ed in accordo alla D.M. 10/03/1998. L’estintore è coperto da garanzia di mesi 12 dalla data della fornitura
e comprende l’eventuale riparazione o totale sostituzione delle parti che risultassero non efficienti per difetti di produzione.
Per usufruire della garanzia dell’estintore deve essere reso in porto franco in fabbrica. La garanzia non ha validità in caso
manomissione, mancata manutenzione e per interventi eseguiti da personale non autorizzato. La ricarica deve essere effettuata da
un centro autorizzato e certificato da GIBI ESTINTORI S.R.L.
Utilizzabile su apparecchiature in tensione
7
ESTINTORE PORTATILE OMOLOGATO
D.M. 7 Gennaio 2005 - UNI EN 3-7
ESTINTORE A POLVERE DA Kg 6
Art. P6E/EN3
classe di fuoco 55A-233BC
Elenco parti di ricambio
pos.
descrizione
cod.
materiale
1
valvola completa
VA31
alluminio, acc. FeP12
2
spina di sicurezza
SP35
TN-CW614N
3
valvola di sicurezza (optional)
VA150
P.V.C., acciaio
4
molla
RIC90
acciaio
5
pistoncino
RIC21
ottone
6
or sede valvola
GUA60
P.V.C.
7
porta pescante
RIC100
P.V.C.
8
pescante
TU31
P.V.C.
9
manometro
MAN23OR
nichel-cromo
10
manichetta
MA11
P.V.C., alluminio, acciaio
11
sigillo in plastica rosso
RIC120
P.V.C.
12
serbatoio (7.19 lt)
SER6/2
acc. DC04
13
supporto a muro
SU10
acc. Fep12
14
polvere ABC 90%
ABC91
fosfato, solfato di ammonio
15
base in plastica
FO10
P.V.C.
55
233
caratteristiche tecniche
coppia di serraggio
45 N/M
peso totale
9,2 kg
serbatoio Ø
160 mm
materiale
DC 04
spessore
1,8 mm
altezza totale
600 mm
larghezza totale
250 mm
estinguente
polvere ABC 90%
propellente
azoto o aria deumidificata
carica nominale
6 kg
tempo di scarica circa
16 s
lunghezza del getto circa
7M
pressione di esercizio
15 bar a 20 °C
pressione di collaudo conforme 97/23/CE
30 bar
pressione di scoppio
> 55 bar
temperatura di lavoro
-20°C +60°C
Materiali solidi organici
legno, gomma e tessuti
Liquidi infiammabili
petrolio, benzina ecc.
Gas infiammabili
metano, propano ecc.
La manutenzione dell’estintore deve essere eseguita da personale esperto e qualificato con periodicità prevista dalla normativa
DPR 547/1955, UNI 9994 ed in accordo alla D.M. 10/03/1998. L’estintore è coperto da garanzia di mesi 12 dalla data della fornitura
e comprende l’eventuale riparazione o totale sostituzione delle parti che risultassero non efficienti per difetti di produzione.
Per usufruire della garanzia dell’estintore deve essere reso in porto franco in fabbrica. La garanzia non ha validità in caso
manomissione, mancata manutenzione e per interventi eseguiti da personale non autorizzato. La ricarica deve essere effettuata da
un centro autorizzato e certificato da GIBI ESTINTORI S.R.L.
Utilizzabile su apparecchiature in tensione
8
ESTINTORE PORTATILE OMOLOGATO
D.M. 7 Gennaio 2005 - UNI EN 3-7
ESTINTORE A POLVERE DA Kg 9
Art. P9/EN3
classe di fuoco 55A-233BC
Elenco parti di ricambio
pos.
descrizione
cod.
materiale
1
valvola completa
VA31
alluminio, acc. FeP12
2
spina di sicurezza
SP35
TN-CW614N
3
valvola di sicurezza (optional)
VA150
P.V.C., acciaio
4
molla
RIC90
acciaio
5
pistoncino
RIC21
ottone
6
or sede valvola
GUA60
P.V.C.
7
porta pescante
RIC100
P.V.C.
8
pescante
TU40
P.V.C.
9
manometro
MAN23OR
nichel-cromo
10
manichetta
MA12
P.V.C., alluminio, acciaio
11
sigillo in plastica rosso
RIC120
P.V.C.
12
serbatoio
SER9
acc. DC04
13
supporto a muro
SU10
acc. DD12
14
polvere ABC 40%
ABC40
fosfato, solfato di ammonio
55
233
caratteristiche tecniche
coppia di serraggio
45 N/M
peso totale
13,5 kg
serbatoio Ø
190 mm
materiale
DC 04
spessore
1,5 mm
altezza totale
620 mm
larghezza totale
250 mm
estinguente
polvere ABC 40%
propellente
azoto o aria deumidificata
carica nominale
9 kg
tempo di scarica circa
21 s
lunghezza del getto circa
7M
pressione di esercizio
15 bar a 20 °C
pressione di collaudo conforme 97/23/CE
32 bar
pressione di scoppio
> 55 bar
temperatura di lavoro
-20°C +60°C
Materiali solidi organici
legno, gomma e tessuti
Liquidi infiammabili
petrolio, benzina ecc.
Gas infiammabili
metano, propano ecc.
La manutenzione dell’estintore deve essere eseguita da personale esperto e qualificato con periodicità prevista dalla normativa
DPR 547/1955, UNI 9994 ed in accordo alla D.M. 10/03/1998. L’estintore è coperto da garanzia di mesi 12 dalla data della fornitura
e comprende l’eventuale riparazione o totale sostituzione delle parti che risultassero non efficienti per difetti di produzione.
Per usufruire della garanzia dell’estintore deve essere reso in porto franco in fabbrica. La garanzia non ha validità in caso
manomissione, mancata manutenzione e per interventi eseguiti da personale non autorizzato. La ricarica deve essere effettuata da
un centro autorizzato e certificato da GIBI ESTINTORI S.R.L.
Utilizzabile su apparecchiature in tensione
9
ESTINTORE PORTATILE OMOLOGATO
D.M. 7 Gennaio 2005 - UNI EN 3-7
ESTINTORE A POLVERE DA Kg 12
Art. P12/EN3
classe di fuoco 55A - 233BC
Elenco parti di ricambio
pos.
descrizione
cod.
materiale
1
valvola completa
VA31
alluminio, acc. FeP12
2
spina di sicurezza
SP35
TN-CW614N
3
valvola di sicurezza (optional)
VA150
P.V.C., acciaio
4
molla
RIC90
acciaio
5
pistoncino
RIC21
ottone
6
or sede valvola
GUA60
P.V.C.
7
porta pescante
RIC100
P.V.C.
8
pescante
TU45
P.V.C.
9
manometro
MAN23OR
nichel-cromo
10
manichetta
MA12
P.V.C., alluminio, acciaio
11
sigillo in plastica rosso
RIC120
P.V.C.
12
serbatoio
SER12
acc. DC04
13
supporto a muro
SU10
acc. DD12
14
polvere ABC 40%
ABC40
fosfato, solfato di ammonio
55
233
caratteristiche tecniche
coppia di serraggio
45 N/M
peso totale
17,5 kg
serbatoio Ø
190 mm
materiale
DC 04
spessore
2 mm
altezza totale
740 mm
larghezza totale
250 mm
estinguente
polvere ABC 40%
propellente
azoto o aria deumidificata
carica nominale
12 kg
tempo di scarica circa
21 s
lunghezza del getto circa
7M
pressione di esercizio
15 bar a 20 °C
pressione di collaudo conforme 97/23/CE
32 bar
pressione di scoppio
> 55 bar
temperatura di lavoro
-20°C +60°C
Materiali solidi organici
legno, gomma e tessuti
Liquidi infiammabili
petrolio, benzina ecc.
Gas infiammabili
metano, propano ecc.
La manutenzione dell’estintore deve essere eseguita da personale esperto e qualificato con periodicità prevista dalla normativa
DPR 547/1955, UNI 9994 ed in accordo alla D.M. 10/03/1998. L’estintore è coperto da garanzia di mesi 12 dalla data della fornitura
e comprende l’eventuale riparazione o totale sostituzione delle parti che risultassero non efficienti per difetti di produzione.
Per usufruire della garanzia dell’estintore deve essere reso in porto franco in fabbrica. La garanzia non ha validità in caso
manomissione, mancata manutenzione e per interventi eseguiti da personale non autorizzato. La ricarica deve essere effettuata da
un centro autorizzato e certificato da GIBI ESTINTORI S.R.L.
Utilizzabile su apparecchiature in tensione
10
ESTINTORE PORTATILE OMOLOGATO
D.M. 7 Gennaio 2005 - UNI EN 3-7
ESTINTORE A POLVERE DA Kg 3
Art. PS3/1EN3
classe di fuoco 21A144BC
ESTINTORE A POLVERE DA Kg 4
Art. PS4/1EN3
classe di fuoco 27A183BC
Utilizzabile su apparecchiature in tensione
11
ESTINTORE PORTATILE OMOLOGATO
D.M. 7 Gennaio 2005 - UNI EN 3-7
ESTINTORE A BIOSSIDO DI CARBONIO DA Kg 5
Art. PK5/EN3
classe di fuoco 113 B
Elenco parti di ricambio
pos.
descrizione
cod.
materiale
1
valvola completa
VA90
alluminio, acc. FeP12
2
spina di sicurezza
SP35
TN-CW614N
3
disco di sicurezza (optional)
RIC160
nichelato
4
pistoncino
RIC30
ottone
5
pescante
TU60
P.V.C.
6
manichetta
MA20
P.V.C., alluminio, acciaio
7
sigillo in plastica rosso
RIC120
P.V.C.
8
serbatoio
SERK5
acc. 34 CR Mo4
9
supporto a muro
SU10
acc. FeP12
10
cono erogatore
CO50
P.V.C.
11
guarnizione rigida
GUA30
teflon
12
guarnizione in gomma per cono
GUA65
P.V.C.
113
caratteristiche tecniche
coppia di serraggio
170 N/M
peso totale
15 kg
serbatoio Ø
138 mm
materiale
34 Cr Mb
spessore
3,5 mm
altezza totale
760 mm
larghezza totale
280 mm
estinguente
anidride carbonica (CO2)
carica nominale
5 kg
tempo di scarica circa
15 s
lunghezza del getto circa
3,5 M
pressione di collaudo conforme 97/23/CE
250 bar
pressione di scoppio
> 400 bar
temperatura di lavoro
-20°C +60°C
Liquidi infiammabili
petrolio, benzina ecc.
La manutenzione dell’estintore deve essere eseguita da personale esperto e qualificato con periodicità prevista dalla normativa
DPR 547/1955, UNI 9994 ed in accordo alla D.M. 10/03/1998. L’estintore è coperto da garanzia di mesi 12 dalla data della fornitura
e comprende l’eventuale riparazione o totale sostituzione delle parti che risultassero non efficienti per difetti di produzione.
Per usufruire della garanzia dell’estintore deve essere reso in porto franco in fabbrica. La garanzia non ha validità in caso
manomissione, mancata manutenzione e per interventi eseguiti da personale non autorizzato. La ricarica deve essere effettuata da
un centro autorizzato e certificato da GIBI ESTINTORI S.R.L.
Utilizzabile su apparecchiature in tensione
12
ESTINTORE PORTATILE OMOLOGATO
D.M. 7 Gennaio 2005 - UNI EN 3-7
ESTINTORE A BIOSSIDO DI CARBONIO DA Kg 2
Art. PK2/EN3
classe di fuoco 34B
Elenco parti di ricambio
pos.
descrizione
cod.
materiale
1
valvola completa
VA90
alluminio, acc. FeP12
2
spina di sicurezza
SP35
TN-CW614N
3
disco di sicurezza (optional)
RIC160
nichelato
4
pistoncino
RIC30
ottone
5
pescante
TU50
P.V.C.
6
sigillo in plastica rosso
RIC120
P.V.C.
7
serbatoio
SERK2
acc. 34 Cr Mo4
8
supporto a muro
SU10
acc. DD12
9
cono erogatore
CO20
P.V.C.
10
guarnizione in gomma per cono
GUA65
P.V.C.
34
caratteristiche tecniche
coppia di serraggio
170 N/M
peso totale
6,5 kg
serbatoio Ø
105 mm
materiale
34 CR Mb
spessore
3 mm
altezza totale
580 mm
larghezza totale
150 mm
estinguente
anidride carbonica (CO2)
carica nominale
2 kg
tempo di scarica circa
10 s
lunghezza del getto circa
3M
pressione di collaudo conforme 97/23/CE
250 bar
pressione di scoppio
> 400 bar
temperatura di lavoro
-20°C +60°C
Liquidi infiammabili
petrolio, benzina ecc.
La manutenzione dell’estintore deve essere eseguita da personale esperto e qualificato con periodicità prevista dalla normativa
DPR 547/1955, UNI 9994 ed in accordo alla D.M. 10/03/1998. L’estintore è coperto da garanzia di mesi 12 dalla data della fornitura
e comprende l’eventuale riparazione o totale sostituzione delle parti che risultassero non efficienti per difetti di produzione.
Per usufruire della garanzia dell’estintore deve essere reso in porto franco in fabbrica. La garanzia non ha validità in caso
manomissione, mancata manutenzione e per interventi eseguiti da personale non autorizzato. La ricarica deve essere effettuata da
un centro autorizzato e certificato da GIBI ESTINTORI S.R.L.
Utilizzabile su apparecchiature in tensione
13
ESTINTORE PORTATILE OMOLOGATO
D.M. 7 Gennaio 2005 - UNI EN 3-7
ESTINTORE A BIOSSIDO DI CARBONIO
DA Kg 2 AMAGNETICO
Art. PK2/AMA
classe di fuoco 34 B
ESTINTORE A BIOSSIDO DI CARBONIO
DA Kg 5 AMAGNETICO
Art. PK5/AMA
classe di fuoco 113 B
14
ESTINTORE PORTATILE OMOLOGATO
D.M. 7 Gennaio 2005 - UNI EN 3-7
ESTINTORE A SCHIUMA lit. 6
Art. ID6
classe di fuoco 27A - 233B
Elenco parti di ricambio
pos.
descrizione
cod.
materiale
1
valvola completa
VA31
alluminio, acc. FeP12
2
spina di sicurezza
SP35
TN-CW614N
3
valvola di sicurezza (optional)
VA150
P.V.C., acciaio
4
molla
RIC90
acciaio
5
pistoncino
RIC21
ottone
6
or sede valvola
GUA60
P.V.C.
7
porta pescante
RIC100
P.V.C.
8
pescante
TU31
P.V.C.
9
manometro
MAN23OR
nichel-cromo
10
manichetta
MA80
P.V.C., alluminio, acciaio
11
sigillo in plastica rosso
RIC120
P.V.C.
12
serbatoio (7.19 lt)
SER6/2
acc. DC04
13
supporto a muro
SU10
acc. Fep12
14
schiuma
A.F.F.F.
A.F.F.F. 16% + acqua
15
base in plastica
FO10
P.V.C.
27
233
caratteristiche tecniche
coppia di serraggio
45 N/M
peso totale
9,00 kg
serbatoio Ø
160 mm
materiale
DC 04
spessore
1,8 mm
altezza totale
600 mm
larghezza totale
250 mm
estinguente
A.F.F.F. 6%
propellente
azoto o aria deumidificata
carica nominale
6 lit.
tempo di scarica circa
30 s
lunghezza del getto circa
7M
pressione di esercizio
15 bar a 20 °C
pressione di collaudo conforme 97/23/CE
30 bar
pressione di scoppio
> 55 bar
temperatura di lavoro
-5°C +60°C
Materiali solidi organici
legno, gomma e tessuti
Liquidi infiammabili
petrolio, benzina ecc.
La manutenzione dell’estintore deve essere eseguita da personale esperto e qualificato con periodicità prevista dalla normativa
DPR 547/1955, UNI 9994 ed in accordo alla D.M. 10/03/1998. L’estintore è coperto da garanzia di mesi 12 dalla data della fornitura
e comprende l’eventuale riparazione o totale sostituzione delle parti che risultassero non efficienti per difetti di produzione.
Per usufruire della garanzia dell’estintore deve essere reso in porto franco in fabbrica. La garanzia non ha validità in caso
manomissione, mancata manutenzione e per interventi eseguiti da personale non autorizzato. La ricarica deve essere effettuata da
un centro autorizzato e certificato da GIBI ESTINTORI S.R.L.
Utilizzabile su apparecchiature in tensione
fino a 1000 V alla distanza di 1M.
15
ESTINTORE PORTATILE OMOLOGATO
D.M. 7 Gennaio 2005 - UNI EN 3-7
ESTINTORE A SCHIUMA lit. 9
Art. ID9
classe di fuoco 34A-233B
Elenco parti di ricambio
pos.
descrizione
cod.
materiale
1
valvola completa
VA31
alluminio, acc. FeP12
2
spina di sicurezza
SP35
TN-CW614N
3
valvola di sicurezza (optional)
VA150
P.V.C., acciaio
4
molla
RIC90
acciaio
5
pistoncino
RIC21
ottone
6
or sede valvola
GUA60
P.V.C.
7
porta pescante
RIC100
P.V.C.
8
pescante
TU31
P.V.C.
9
manometro
MAN23OR
nichel-cromo
10
manichetta
MA80
P.V.C., alluminio, acciaio
11
sigillo in plastica rosso
RIC120
P.V.C.
12
serbatoio (7.19 lt)
SER9
acc. DC04
13
supporto a muro
SU10
acc. Fep12
14
schiuma
A.F.F.F. 6%
A.F.F.F. 6% + acqua
34
233
caratteristiche tecniche
coppia di serraggio
45 N/M
peso totale
9,2 kg
serbatoio Ø
160 mm
materiale
DC 04
spessore
1,8 mm
altezza totale
620 mm
larghezza totale
250 mm
estinguente
A.F.F.F. 6%
propellente
azoto o aria deumidificata
carica nominale
9 lit.
tempo di scarica circa
40 s
lunghezza del getto circa
7M
pressione di esercizio
15 bar a 20 °C
pressione di collaudo conforme 97/23/CE
30 bar
pressione di scoppio
> 55 bar
temperatura di lavoro
-5°C +60°C
Materiali solidi organici
legno, gomma e tessuti
Liquidi infiammabili
petrolio, benzina ecc.
La manutenzione dell’estintore deve essere eseguita da personale esperto e qualificato con periodicità prevista dalla normativa
DPR 547/1955, UNI 9994 ed in accordo alla D.M. 10/03/1998. L’estintore è coperto da garanzia di mesi 12 dalla data della fornitura
e comprende l’eventuale riparazione o totale sostituzione delle parti che risultassero non efficienti per difetti di produzione.
Per usufruire della garanzia dell’estintore deve essere reso in porto franco in fabbrica. La garanzia non ha validità in caso
manomissione, mancata manutenzione e per interventi eseguiti da personale non autorizzato. La ricarica deve essere effettuata da
un centro autorizzato e certificato da GIBI ESTINTORI S.R.L.
16
Utilizzabile su apparecchiature in tensione
fino a 1000 V alla distanza di 1M.
ESTINTORI PORTATILI OMOLOGATI
RINA MED
ESTINTORE A POLVERE DA Kg 1 RINA
Art. P1R
classe di fuoco 8A-34BC
Elenco parti di ricambio
8
pos.
descrizione
cod.
1
valvola completa
VA10
2
spina di sicurezza
SP30
3
valvola di sicurezza (optional)
VA150
4
molla
RIC90
5
pistoncino
RIC10
6
or sede valvola
GUA60
7
porta pescante
RIC100
8
pescante
TU10
9
manometro
MAN23OR
10
sigillo in plastica rosso
RIC120
11
serbatoio
SER1R
12
polvere ABC 40%
ABC40%
34
caratteristiche tecniche
coppia di serraggio
45 N/M
peso totale
2,1 kg
serbatoio Ø
80 mm
materiale
DC 04
spessore
1,8 mm
altezza totale
320 mm
larghezza totale
90 mm
estinguente
polvere ABC 40%
propellente
azoto o aria deumidificata
carica nominale
1 kg
tempo di scarica circa
8s
lunghezza del getto circa
5M
pressione di esercizio
15 bar a 20 °C
pressione di collaudo conforme 97/23/CE
26 bar
pressione di scoppio
> 55 bar
temperatura di lavoro
+5°C +60°C
Materiali solidi organici
legno, gomma e tessuti
Liquidi infiammabili
petrolio, benzina ecc.
Gas infiammabili
metano, propano ecc.
La manutenzione dell’estintore deve essere eseguita da personale esperto e qualificato con periodicità prevista dalla normativa
DPR 547/1955, UNI 9994 ed in accordo alla D.M. 10/03/1998. L’estintore è coperto da garanzia di mesi 12 dalla data della fornitura
e comprende l’eventuale riparazione o totale sostituzione delle parti che risultassero non efficienti per difetti di produzione.
Per usufruire della garanzia dell’estintore deve essere reso in porto franco in fabbrica. La garanzia non ha validità in caso
manomissione, mancata manutenzione e per interventi eseguiti da personale non autorizzato. La ricarica deve essere effettuata da
un centro autorizzato e certificato da GIBI ESTINTORI S.R.L.
Utilizzabile su apparecchiature in tensione
17
ESTINTORI PORTATILI OMOLOGATI
RINA MED
ESTINTORE A POLVERE DA Kg 2 RINA
Art. P2R
classe di fuoco 13A - 89BC
Elenco parti di ricambio
13
pos.
descrizione
cod.
1
valvola completa
VA10
2
spina di sicurezza
SP30
3
valvola di sicurezza (optional)
VA150
4
molla
RIC90
5
pistoncino
RIC10
6
or sede valvola
GUA60
7
porta pescante
RIC100
8
pescante
TU20
9
manometro
MAN23OR
10
sigillo in plastica rosso
RIC120
11
serbatoio
SER2R
12
polvere ABC 40%
ABC40
89
caratteristiche tecniche
coppia di serraggio
45 N/M
peso totale
3,5 kg
serbatoio Ø
110 mm
materiale
DC 04
spessore
1,8 mm
altezza totale
350 mm
larghezza totale
120 mm
estinguente
polvere ABC 40%
propellente
azoto o aria deumidificata
carica nominale
2 kg
tempo di scarica circa
10 s
lunghezza del getto circa
5M
pressione di esercizio
15 bar a 20 °C
pressione di collaudo conforme 97/23/CE
26 bar
pressione di scoppio
> 55 bar
temperatura di lavoro
+5°C +60°C
Materiali solidi organici
legno, gomma e tessuti
Liquidi infiammabili
petrolio, benzina ecc.
Gas infiammabili
metano, propano ecc.
La manutenzione dell’estintore deve essere eseguita da personale esperto e qualificato con periodicità prevista dalla normativa
DPR 547/1955, UNI 9994 ed in accordo alla D.M. 10/03/1998. L’estintore è coperto da garanzia di mesi 12 dalla data della fornitura
e comprende l’eventuale riparazione o totale sostituzione delle parti che risultassero non efficienti per difetti di produzione.
Per usufruire della garanzia dell’estintore deve essere reso in porto franco in fabbrica. La garanzia non ha validità in caso
manomissione, mancata manutenzione e per interventi eseguiti da personale non autorizzato. La ricarica deve essere effettuata da
un centro autorizzato e certificato da GIBI ESTINTORI S.R.L.
Utilizzabile su apparecchiature in tensione
18
ESTINTORI PORTATILI OMOLOGATI
RINA MED
ESTINTORE A POLVERE DA Kg 6
Art. P6 MED
classe di fuoco 34A-233BC
Elenco parti di ricambio
pos.
descrizione
cod.
materiale
1
valvola completa
VA31
alluminio, acc. FeP12
2
spina di sicurezza
SP35
TN-CW614N
3
valvola di sicurezza (optional)
VA150
P.V.C., acciaio
4
molla
RIC90
acciaio
5
pistoncino
RIC21
ottone
6
or sede valvola
GUA60
P.V.C.
7
porta pescante
RIC100
P.V.C.
8
pescante
TU31
P.V.C.
9
manometro
MAN23OR
nichel-cromo
10
manichetta
MA11
P.V.C., alluminio, acciaio
11
sigillo in plastica rosso
RIC120
P.V.C.
12
serbatoio (7.19 lt)
SER6/2
acc. DC04
13
supporto a muro
SU10
acc. Fep12
14
polvere ABC 40%
ABC40
fosfato, solfato di ammonio
15
base in plastica
FO10
P.V.C.
34
233
caratteristiche tecniche
coppia di serraggio
45 N/M
peso totale
9,2 kg
serbatoio Ø
160 mm
materiale
DC 04
spessore
1,8 mm
altezza totale
600 mm
larghezza totale
250 mm
estinguente
polvere ABC 40%
propellente
azoto o aria deumidificata
carica nominale
6 kg
tempo di scarica circa
16 s
lunghezza del getto circa
7M
pressione di esercizio
15 bar a 20 °C
pressione di collaudo conforme 97/23/CE
30 bar
pressione di scoppio
> 55 bar
temperatura di lavoro
-20°C +60°C
Materiali solidi organici
legno, gomma e tessuti
Liquidi infiammabili
petrolio, benzina ecc.
Gas infiammabili
metano, propano ecc.
La manutenzione dell’estintore deve essere eseguita da personale esperto e qualificato con periodicità prevista dalla normativa
DPR 547/1955, UNI 9994 ed in accordo alla D.M. 10/03/1998. L’estintore è coperto da garanzia di mesi 12 dalla data della fornitura
e comprende l’eventuale riparazione o totale sostituzione delle parti che risultassero non efficienti per difetti di produzione.
Per usufruire della garanzia dell’estintore deve essere reso in porto franco in fabbrica. La garanzia non ha validità in caso
manomissione, mancata manutenzione e per interventi eseguiti da personale non autorizzato. La ricarica deve essere effettuata da
un centro autorizzato e certificato da GIBI ESTINTORI S.R.L.
Utilizzabile su apparecchiature in tensione
19
ESTINTORI PORTATILI OMOLOGATI
RINA MED
ESTINTORE A BIOSSIDO DI CARBONIO DA Kg 5
Art. K5 MED
classe di fuoco 113B
Elenco parti di ricambio
pos.
descrizione
cod.
materiale
1
valvola completa
VA90
alluminio, acc. FeP12
2
spina di sicurezza
SP35
TN-CW614N
3
disco di sicurezza (optional)
RIC160
nichelato
4
pistoncino
RIC30
ottone
5
pescante
TU60
P.V.C.
6
manichetta
MA20
P.V.C., alluminio, acciaio
7
sigillo in plastica rosso
RIC120
P.V.C.
8
serbatoio
SERK5
acc. 34 CR Mo4
9
supporto a muro
SU10
acc. FeP12
10
cono erogatore
CO50
P.V.C.
11
guarnizione rigida
GUA30
teflon
12
guarnizione in gomma per cono
GUA65
P.V.C.
113
caratteristiche tecniche
coppia di serraggio
170 N/M
peso totale
15 kg
serbatoio Ø
138 mm
materiale
34 Cr Mb
spessore
3,5 mm
altezza totale
760 mm
larghezza totale
280 mm
estinguente
anidride carbonica (CO2)
carica nominale
5 kg
tempo di scarica circa
15 s
lunghezza del getto circa
3,5 M
pressione di collaudo conforme 97/23/CE
250 bar
pressione di scoppio
> 400 bar
temperatura di lavoro
-20°C +60°C
Liquidi infiammabili
petrolio, benzina ecc.
La manutenzione dell’estintore deve essere eseguita da personale esperto e qualificato con periodicità prevista dalla normativa
DPR 547/1955, UNI 9994 ed in accordo alla D.M. 10/03/1998. L’estintore è coperto da garanzia di mesi 12 dalla data della fornitura
e comprende l’eventuale riparazione o totale sostituzione delle parti che risultassero non efficienti per difetti di produzione.
Per usufruire della garanzia dell’estintore deve essere reso in porto franco in fabbrica. La garanzia non ha validità in caso
manomissione, mancata manutenzione e per interventi eseguiti da personale non autorizzato. La ricarica deve essere effettuata da
un centro autorizzato e certificato da GIBI ESTINTORI S.R.L.
Utilizzabile su apparecchiature in tensione
20
ESTINTORI PORTATILI OMOLOGATI
RINA MED
Art. P9 MED
Estintore a polvere Kg. 9
55A 233 BC
art.
carica
kg.
diam. mm
altezza
tot. mm
peso
kg.
getto
mt.
P9 MED
9
1902
600
17
7
tempi di pressione
scarica s
bar
17
13
Art. K2 MED
Estintore a CO2 Kg. 2
34B
art.
carica
kg.
diam. mm
altezza
tot. mm
peso
kg.
getto
mt.
K2 MED
2
105
560
6,5
3
tempi di pressione
scarica s
bar
8
/
Art. F9 MED
Estintore a Schiuma Lt. 9
21A 233 B
art.
carica
kg.
diam. mm
altezza
tot. mm
peso
kg.
getto
mt.
ID9 MED
9L
190
635
15,00
7
tempi di pressione
scarica s
bar
38
13
21
EASYFIRE per barche con motore entrobordo
Impiantini approvati RINA ISO 9094
Easyfire
®
Optional serbatoio INOX
codice
carica
kg.
diam.
mm
altezza
tot. mm
M3
Vano*
15230
1
110
280
1,7
15231
3
130
345
5
15232
6
160
425
10
15233
12
190
624
20
E’
un
efficiente
sistema
antincendio
per
inmbarcazioni.
Contiene HFC 227 conosciuto anche come FM 200®,
risponde alle norme UNI e alle norme NFPA 2001
riconosciute internazionalmente e dal RINA.
E’ un gas rispettoso dell’ambiente, non danneggia lo
strato di ozono, accettato anche dall’EPA (Ente
Protezione Ambientale USA).
E’ ammesso l’utilizzo in aree occupate da persone.
Azione di spegnimento:
estingue con mezzi fisici dissipando l’energia del fuoco
fino a inibire la reazione di combustione e, in parte, con un
azione chimica, lasciando nell’ambiente quantità di
radicali liberi che inibiscono la reazione a catena della
combustione.
E’ un gas trasparente, non sporca, non danneggia nessun
materiale, non lascia depositi, non danneggia il motore e
non è dannoso per gli esseri umani.
Ideale per impianti su barche. auto, quadri elettrici, piccoli
volumi, armadi di liquidi infiammabili.
Protezione del vano motore nelle imbarcazioni da diporto.
Easyfire®, collaudato, RINA e certificato CE, protegge
dall’incendio salvando la vita.
22
ESTINTORI AUTOMATICI
ESTINTORE AUTOMATICO A POLVERE
Art. P6A
art.
carica
kg.
diam. mm
altezza
tot. mm
peso
kg.
getto
mt.
P6A
6
240
310
10
/
tempi di pressione
scarica s
bar
/
13
Per una corretta installazione occorre considerare che l’estintore automatico posto ad altezza
di tre metri offre una copertura di spegnimento pari a circa 9÷12 metri quadrati di superficie.
ESTINTORE AUTOMATICO A POLVERE
Art. P10A
art.
carica
kg.
diam. mm
altezza
tot. mm
peso
kg.
getto
mt.
P10A
10
240
410
14
/
tempi di pressione
scarica s
bar
/
15
Per una corretta installazione occorre considerare che l’estintore automatico posto ad altezza
di tre metri offre una copertura di spegnimento pari a circa 9÷12 metri quadrati di superficie.
ESTINTORE AUTOMATICO AD H FC227
Art. P6 HFC
art.
carica
kg.
diam. mm
altezza
tot. mm
peso
kg.
getto
mt.
P6HFC
6
240
310
10
/
tempi di pressione
scarica s
bar
/
13
Per una corretta installazione occorre considerare che l’estintore automatico posto ad altezza
di tre metri offre una copertura di spegnimento pari a circa 9÷12 metri quadrati di superficie.
ESTINTORE AUTOMATICO AD H FC227
Art. P10 HFC
art.
carica
kg.
diam. mm
altezza
tot. mm
peso
kg.
getto
mt.
P10HFC
6
240
310
14
/
tempi di pressione
scarica s
bar
/
13
Per una corretta installazione occorre considerare che l’estintore automatico posto ad altezza
di tre metri offre una copertura di spegnimento pari a circa 9÷12 metri quadrati di superficie.
23
ESTINTORI CARRELLATI
D.M. 6 Marzo 1992 - UNI 9492
ESTINTORE CARRELLATO
A POLVERE DA Kg 30
Art. P30
classe di fuoco A-B1-C
Elenco parti di ricambio
pos.
descrizione
cod.
1
valvola completa
VA50
2
spina di sicurezza
SP35
3
valvola di sicurezza (optional)
VA160
4
pistoncino
RIC05
5
or sede valvola
GUA50
6
pescante
TU90
7
manometro
MAN35OR
8
manichetta
MA50
9
sigillo in plastica rosso
RIC120
10
serbatoio
SER30
11
polvere ABC 40%
ABC40%
12
ruote Ø 300
RU300
13
valvola a sfera 3/4 MF
VA60
14
cono diffusore
CO200
1
caratteristiche tecniche
coppia di serraggio
137 N/M
peso totale
58,7 kg
serbatoio Ø
270 mm
materiale
DC 04
spessore
2 mm
altezza totale
1000 mm
larghezza totale
600 mm
estinguente
polvere ABC 40%
propellente
azoto o aria deumidificata
carica nominale
30 kg
tempo di scarica circa
37 s
lunghezza del getto circa
8M
pressione di esercizio
15 bar a 20 °C
pressione di collaudo conforme 97/23/CE
32 bar
pressione di scoppio
> 55 bar
temperatura di lavoro
-20°C +60°C
Materiali solidi organici
legno, gomma e tessuti
Liquidi infiammabili
petrolio, benzina ecc.
Gas infiammabili
metano, propano ecc.
La manutenzione dell’estintore deve essere eseguita da personale esperto e qualificato con periodicità prevista dalla normativa
DPR 547/1955, UNI 9994 ed in accordo alla D.M. 10/03/1998. L’estintore è coperto da garanzia di mesi 12 dalla data della fornitura
e comprende l’eventuale riparazione o totale sostituzione delle parti che risultassero non efficienti per difetti di produzione.
Per usufruire della garanzia dell’estintore deve essere reso in porto franco in fabbrica. La garanzia non ha validità in caso
manomissione, mancata manutenzione e per interventi eseguiti da personale non autorizzato. La ricarica deve essere effettuata da
un centro autorizzato e certificato da GIBI ESTINTORI S.R.L.
Utilizzabile su apparecchiature in tensione
24
ESTINTORI CARRELLATI
D.M. 6 Marzo 1992 - UNI 9492
ESTINTORE CARRELLATO
A POLVERE DA Kg 50
Art. P50
classe di fuoco A-B1-C
Elenco parti di ricambio
pos.
descrizione
cod.
1
valvola completa
VA50
2
spina di sicurezza
SP35
3
valvola di sicurezza (optional)
VA160
4
pistoncino
RIC05
5
or sede valvola
GUA50
6
pescante
TU100
7
manometro
MAN35OR
8
manichetta
MA60
9
sigillo in plastica rosso
RIC120
10
serbatoio
SER50
11
polvere ABC 40%
ABC40%
12
ruote Ø 300
RU300
13
valvola a sfera 3/4 MF
VA60
14
cono diffusore
CO210
1
caratteristiche tecniche
coppia di serraggio
157 N/M
peso totale
85,50kg
serbatoio Ø
315 mm
materiale
DC 04
spessore
2 mm
altezza totale
1100 mm
larghezza totale
650 mm
estinguente
polvere ABC 40%
propellente
azoto o aria deumidificata
carica nominale
50 kg
tempo di scarica circa
41 s
lunghezza del getto circa
12 M
pressione di esercizio
15 bar a 20 °C
pressione di collaudo conforme 97/23/CE
32 bar
pressione di scoppio
> 55 bar
temperatura di lavoro
-20°C +60°C
Materiali solidi organici
legno, gomma e tessuti
Liquidi infiammabili
petrolio, benzina ecc.
Gas infiammabili
metano, propano ecc.
La manutenzione dell’estintore deve essere eseguita da personale esperto e qualificato con periodicità prevista dalla normativa
DPR 547/1955, UNI 9994 ed in accordo alla D.M. 10/03/1998. L’estintore è coperto da garanzia di mesi 12 dalla data della fornitura
e comprende l’eventuale riparazione o totale sostituzione delle parti che risultassero non efficienti per difetti di produzione.
Per usufruire della garanzia dell’estintore deve essere reso in porto franco in fabbrica. La garanzia non ha validità in caso
manomissione, mancata manutenzione e per interventi eseguiti da personale non autorizzato. La ricarica deve essere effettuata da
un centro autorizzato e certificato da GIBI ESTINTORI S.R.L.
Utilizzabile su apparecchiature in tensione
25
ESTINTORI CARRELLATI
D.M. 6 Marzo 1992 - UNI 9492
ESTINTORE CARRELLATO
A POLVERE DA Kg 100
Art. P100
classe di fuoco A-B1-C
Elenco parti di ricambio
pos.
descrizione
cod.
1
valvola completa
VA50
2
spina di sicurezza
SP35
3
valvola di sicurezza (optional)
VA160
4
pistoncino
RIC05
5
or sede valvola
GUA50
6
pescante
TU110
7
manometro
MAN35OR
8
manichetta
MA70
9
sigillo in plastica rosso
RIC120
10
serbatoio
SER100
11
polvere ABC 40%
ABC40%
12
ruote Ø 400
RU400
13
valvola a sfera 3/4 MF
VA60
14
cono diffusore
CO220
1
caratteristiche tecniche
coppia di serraggio
157 N/M
peso totale
140 kg
serbatoio Ø
360 mm
materiale
DC 04
spessore
2 mm
altezza totale
1350 mm
larghezza totale
620 mm
estinguente
polvere ABC 40%
propellente
azoto o aria deumidificata
carica nominale
100 kg
tempo di scarica circa
56 s
lunghezza del getto circa
13 M
pressione di esercizio
15 bar a 20 °C
pressione di collaudo conforme 97/23/CE
32 bar
pressione di scoppio
> 55 bar
temperatura di lavoro
-20°C +60°C
Materiali solidi organici
legno, gomma e tessuti
Liquidi infiammabili
petrolio, benzina ecc.
Gas infiammabili
metano, propano ecc.
La manutenzione dell’estintore deve essere eseguita da personale esperto e qualificato con periodicità prevista dalla normativa
DPR 547/1955, UNI 9994 ed in accordo alla D.M. 10/03/1998. L’estintore è coperto da garanzia di mesi 12 dalla data della fornitura
e comprende l’eventuale riparazione o totale sostituzione delle parti che risultassero non efficienti per difetti di produzione.
Per usufruire della garanzia dell’estintore deve essere reso in porto franco in fabbrica. La garanzia non ha validità in caso
manomissione, mancata manutenzione e per interventi eseguiti da personale non autorizzato. La ricarica deve essere effettuata da
un centro autorizzato e certificato da GIBI ESTINTORI S.R.L.
Utilizzabile su apparecchiature in tensione
26
ESTINTORI CARRELLATI
D.M. 6 Marzo 1992 - UNI 9492
ESTINTORE CARRELLATO
A SCHIUMA DA Lit. 50
Art. ID50
classe di fuoco A-B4
art.
carica
kg.
diam. mm
altezza
tot. mm
peso
kg.
getto
mt.
ID50
50L
300
1100
85
12
tempi di pressione
scarica s
bar
41
15
ESTINTORE CARRELLATO
A SCHIUMA DA Lit. 100
Art. ID100
classe di fuoco A-B4
art.
carica
kg.
diam. mm
altezza
tot. mm
peso
kg.
getto
mt.
ID100
100L
400
1350
160
12
tempi di pressione
scarica s
bar
50
13
CARRELLATI TWIN AGENTS
Bombola di azoto 27 lt 200 bar
con riduttore di pressione
schiuma
Lt
ingombri cm
LxPxH
peso
kg.
50
50
122x104x127
100
100
128x110x127
polvere
kg
getto
mt.
tempi di
scarica s
190
8+8
30+30”
300
10+10
50+50”
27
ESTINTORI CARRELLATI
D.M. 6 Marzo 1992 - UNI 9482
Art. PK20
Estintore carrellato a CO2 Kg. 18
B2C
art.
carica
kg.
diam. mm
altezza
tot. mm
peso
kg.
getto
mt.
PK20
18
203
1100
70
4
tempi di pressione
scarica s
bar
22
/
Art. PK30
Estintore carrellato a CO2 Kg. 27
B2C
art.
carica
kg.
diam. mm
altezza
tot. mm
peso
kg.
getto
mt.
PK30
27
227
1140
90
4
tempi di pressione
scarica s
bar
30
/
Art. PK60
Estintore carrellato a CO2 Kg. 54
B1C
28
art.
carica
kg.
diam. mm
altezza
tot. mm
peso
kg.
getto
mt.
PK60
54
2X227
1140
183
4
tempi di pressione
scarica s
bar
68
/
RICAMBI PER ESTINTORI
Art. VA 10
Art. VA 50
Valvola per
estintore polvere
Ø 30 - Kg. 1-2
Valvola per
estintore polvere
carrellato
Kg. 30-50-100
Art. VA 31
Art. VA 60
Valvola per
estintore polvere Ø 30
Kg. 6 - Kg. 9 - Kg. 12
Valvola sfera 3/4 gas
M.F. per estintore polvere
carrellato
Kg. 30-50-100
Art. VA 90
Art.
entrata
uscita
taratura valvola
sicurezza
attacco
amnometro
attacco
pescante
VA 10
M. 30x1,5
1/8” NPT
20÷24 bar
M. 10x1
M. 16x1,5
VA 31
M. 30x1,5
G 1/4”
20÷24 bar
M. 10x1
M. 16x1,5
VA 50
G 2”
G 3/4”
20÷24 bar
M. 10x1
G 3/4”
VA 60
G 3/4”
G 3/4”
/
/
/
Valvola CO2 a
pulsante 3/4”
gas uscita frontale
Art. VA 130
Valvola CO2
VA 90
M. 25x2
W. 21,7
185 bar
DIN
M. 14x1,5
VA 130
M. 28,8
W. 21,7
185 bar
/
G 3/8”
volantino
3/4” gas
29
RICAMBI PER ESTINTORI
Art. VA 180
Art. RIC 120
Valvola Sprinkler per estintore
automatico
Kg. 6-10 Ø 30” 68°C
Sigilli rossi per spine
sicurezza
conf. 1000 pz.
Art. VA 150
Art. RIC 10
Valvola di sicurezza per
estintore Kg. 6-9-12
Pistoncino per valvole da
Kg. 1-2 polvere
Art. VA 160
Valvola di sicurezza per
estintore Kg. 30-50-100
30
Art. RIC 125
Art. RIC 21
Sagole per valvole
Pistoncino per valvole
Kg. 6 - Kg. 9 - Kg. 12
Art. RIC 110
Art. RIC 05
Sigilli bianchi in plastica per
cartellini
conf. 1000 pz.
Pistoncino per valvole
estintore a polvere
Kg. 30 - Kg. 50 - Kg. 100
RICAMBI PER ESTINTORI
Art. RIC 30
Art. MAN 23 OR
Pistoncino per valvole da
Kg. 2-5 a CO2
Manometro Ø 23mm c/OR
per estintore
Kg. 1/2/6/9/12
Art. MAN 23
Manometro Ø 23mm per
estintore S/OR
Art. RIC 40
Art. RIC 80
Ugello per valvole a polvere
Kg. 1-2
Gancio ferma manichetta CO2
Art. VA 200
Art. RIC 90
Valvola prova pressione
Molla spingi pistoncino a
polvere
Kg. 5
Art. MAN 35 OR
Manometro Ø 35mm c/OR
per estintore
Kg. 30/50/100
Art. MAN 35
Art. RIC 160
Disco sicurezza
per valvola CO2
Manometro Ø 35mm
per estintore
S/OR
31
RICAMBI PER ESTINTORI
Art. RIC 100
Art. CO 20
Distanziale blocca molla
Cono diffusore per estintore
Kg. 2 CO2
Art. CO 50
Cono diffusore per estintore
Kg. 5 CO2
32
Art. RIC 170
Art. ET
Maniglia per estintore
carrellato a polvere
Etichetta estintore
Art. RIC 190
Art. RIC 150
Valvola gonfiagomme
Lancia nebulizzatrice per
idrico - Lt. 6
RICAMBI PER ESTINTORI
Art. CO 200
Art. MA 30
Cono diffusore per estintore
carrellato Kg. 30
Manichetta per estintore
carrellato a CO2 Kg. 18
Art. CO 210
Art. MA 40
Cono diffusore per estintore
carrellato Kg. 50
Manichetta per estintore
carrellato a CO2 Kg. 27
Art. CO 220
Cono diffusore per estintore
carrellato Kg. 100
Art. MA 41
Manichetta per estintore
carrellato a CO2 Kg. 54
Art. MA 50
Art. MA 11
Manichetta per estintore
carrellato a polvere - Kg. 30
Manichetta per estintore
portatile a polvere - Kg. 6
Art. MA 60
Art. MA 12
Manichetta per estintore
carrellato a polvere - Kg. 50
Manichetta per estintore
portatile a polvere - Kg. 9-12
Art. MA 70
Art. MA 20
Manichetta per estintore
carrellato a polvere - Kg. 100
Manichetta per estintore
portatile a CO2 Kg. 5
Art. MA 80
Manichetta per idrico
Lt. 6
Art. RU 300
Ruote Ø 300 mm per estintori
carrellati a polvere Kg. 30-50
Art. RU 400
Art. CO 100
Ruote Ø 400 mm per estintori
carrellati a polvere Kg. 100
Cono diffusore con valvola a
sfera per estintore carrellato
CO2 Kg. 18-27-54
Art. RU500
Ruote Ø 300 mm per estintori
carrellati a CO2 Kg. 18-27-60
33
RICAMBI PER ESTINTORI
Art. GUA 10
Guarnizioni per manometri
Art. GUA 20
Guarnizioni per valvole Ø 24
Art. GUA 30
Guarnizioni rigide per CO2
Art. GUA 40
Guarnizioni per pistoncino
Art. GUA 50
Coppia guarnizioni per valvole
carrellati
Art. GUA 55
Guarnizioni per pistoncino
grande
Art. TU 10
Art. TU 70
Tubo pescante per
estintore portatile a
polvere Kg. 1
Tubo pescante per estintore
carrellato a CO2 Kg. 18
Art. TU 20
Tubo pescante per
estintore portatile a
polvere Kg. 2
Art. GUA 60
Art. TU 31
Guarnizioni per valvole
Ø 30 per Kg. 1/2/6/9/12
Tubo pescante per
estintore portatile a
polvere Kg. 6
Art. GUA 65
Guarnizioni gomma per CO2
Art. TU 40
Tubo pescante per
estintore portatile a
polvere Kg. 9
Art. TU 80
Tubo pescante per estintore
carrellato a CO2 Kg. 27
Art. TU 90
Tubo pescante per estintore
carrellato a polvere Kg. 30
Art. TU 100
Tubo pescante per estintore
carrellato a polvere Kg. 50
Art. TU 110
Tubo pescante per estintore
carrellato a polvere Kg. 100
Art. TU 50
Tubo pescante per
estintore portatile a CO2
Art. SP 30
Kg. 2
Spine sicurezza Ø 3mm per
estintore Kg. 1/2
Art. TU 60
Art. SP 35
Tubo pescante per
estintore portatile a CO2
Spine sicurezza Ø 3,5mm per
estintore
Kg. 6/9/12/30/50/100
34
Kg. 5
Art. TU 150
Tubo pescante per estintore
portatile a polvere Kg. 12
ACCESSORI PER ESTINTORI
Art. C190
Art. CAP6
Cassetta in lamiera rossa per
estintore
Kg. 6 - 320x600x245
Cassetta in PVC per autocarro
con supporto metallico e
fasce di fissaggio per
estintore a polvere Kg. 6
Art. C200
Cassetta in lamiera rossa per
estintore
Kg. 9-12 - 320x810x245
Art. C210
Art. C231
Cassetta in acciaio inox per
estintore
Cassetta in ABS coperchio
trasparente in blindo light per
estintore Kg. 4-6 -
Kg. 6 - 320x600x245
320x620x200
Art. C220
Art. C250
Cassetta in acciaio inox per
estintore
Kg. 9-12 - 320x810x245
Cassetta in ABS coperchio
trasparente in blindo light per
estintore Kg. 9-12 370x830x240
Art. CPP6
Art. SSGP6N
Cassetta in lamiera rossa con
portello pieno
estintore a polvere Kg. 6
Lastra safety glass per
cassetta P6 - 240x515
Art. SSGP12N
Lastra safety glass per
cassetta P912 - 240x715
35
ACCESSORI PER ESTINTORI
Art. SE 10
Secchiello per sabbia con
coperchio Lt. 6
Art. SE 20
Art. C 231/B
Cassetta in ABS
per estintore a polvere
Kg. 6
Secchiello per sabbia senza
coperchio Lt. 6
Art. SE 30
Secchiello per sabbia senza
coperchio Lt. 8
Art. C250/B
Art. SE 40
Cassetta in ABS
per estintore a polvere
Kg. 9-12
Secchiello per sabbia con
coperchio Lt. 8
Art. COPE 10
Coperchio per secchiello
sabbia Lt. 6
Art. COPE 20
Coperchio per secchiello
sabbia Lt. 8
Art. COMP 10
Copertura morbida per
estintore Kg. 6
Art. COMP 20
Copertura morbida per
estintore Kg. 9-12
Art. C231/C
Cassetta in ABS
coperchio rosso
per estintore
Kg. 4-6 - 320x620x200
Art. C250/C
Cassetta in ABS
coperchio rosso
per estintore
Kg. 9-12 - 370x830x240
Art. COMP 30
Copertura morbida per
estintore Kg. 30
Art. COMP 40
Copertura morbida per
estintore Kg. 50
Art. COMP 50
Copertura morbida per
estintore Kg. 100
36
ACCESSORI PER ESTINTORI
Art. SU 10
Art. SU 160
Supporto metallico a perno
Supporto porta estintore
metallico per autocarro
ottagonale Kg. 6
Art. SU 20
Supporto metallico a forcella
Art. SU 30
Art. SU 200
Supporto porta
estintore PVC
Ø 80MM Kg. 1
Supporto porta estintore
metallico per autocarro
Ø 110MM Kg. 2 CO2
Art. SU 40
Art. SU 500
Supporto porta
estintore PVC
Ø 110MM Kg. 2
Supporto porta estintore
metallico per autocarro
Ø 140MM Kg. 5 CO2
Art. SU 60
Supporto porta estintore
metallico per autocarro Ø
160MM Kg. 6
Art. SU 90
Supporto porta estintore
metallico per autocarro Ø
190MM Kg. 9
Art. SU 120
Supporto porta estintore
metallico per autocarro Ø
190MM Kg. 12
37
ACCESSORI PER ESTINTORI
Art. PP 10
Pintana porta estintore rossa
Art. PP 20
Pintana porta estintore rossa
con asta e cartello
Art. PP41
Art. PP 40
Piantana porta Estintore nera
con cartello
Asta con cartello
Su richiesta disponibili
anche in nero
Art. PP 31
Pintana porta estintore
cromata con asta e cartello
Art. PP 32
Pintana porta estintore
cromata
38
Art. PP43
Piantana porta Estintore
cromata
ACCESSORI PER MANUTENZIONE ESTINTORI
Art. MIS 10
Art. Nico/12-G
Manometro controlla
pressione per estintore
Vasca simulazione fuoco per
corsi di addestramento
Art. Nico/08-G
Art. MOR 10
Compressore 20 bar con
microfiltro 220V monofase
Morsa da banco manuale
per serraggio estintori
da 70mm a 230mm
Art. Nico/14-G
Art. Chia 10
Bilancia elettronica digitale,
portata max 150 Kg,
divisione 50 gr
Chiave dianometrica
per serraggio
valvolare
39
ACCESSORI PER MANUTENZIONE ESTINTORI
Art. BIL 10
Art. RAC 10
Bilancia elettronica con
display completa di metro
avvolgibile portata max Kg. 50
divisione 50 gr.
Raccordo per presurizzare
Kg. 1-2
Art. RAC 20
Raccordo per presurizzare
Kg. 6-9-12
Art. RAC 30
Raccordo per presurizzare
Kg. 30-50-100
Art. ABC 40
Polvere ABC 40%
(sacchetti da Kg. 25)
Art. ABC 51
Polvere ABC 50%
(sacchetti da Kg. 25)
Art. PIN10
pinza fora cartellini
Art. ABC 91
Polvere ABC 90%
(sacchetti da Kg. 25)
Art. BOR10
Borsa porta attrezzi per
manutenzione estintori
Art. RID 10
Riduttore di pressione azoto
40
Art. TU 130
Art. GIU10
Tubo per presurizzare estintori
Giubbino del manutentore
ACCESSORI PER MANUTENZIONE ESTINTORI
Art. AZOT 10
Bombola di azoto
per ricarica estintori
Disponibili da litri 4 - 14 - 27
Art. RAC 40
Pinza professionale per
la pressurizzazione degli estintori
Art. KIT 20 - Kit del manutentore
Dotazione standard:
Borsa
Kit ricambi vari
1 martello di gomma
1 dinamometro digitale
1 pinza fora cartellini
1 manometro conparatore
41
MACCHINARI RIEMPIMENTO POLVERE E ACCESSORI
Apparecchiatura per il caricamento e lo svuotamento
di serbatoi per estintori a polvere
con controllo automatico del peso per i portatili.
L’apparecchiatura SILO MATIC
può sfruttare come riserva di polvere sia sacchetti da 25 Kg
che Big-Bag da 1000 Kg senza provocare inquinamento ambientale
da parte delle polveri
altezza
larghezza
profondità
1750 mm
1050 mm
500 mm
peso a
vuoto
130 kg.
motore
portata
Aspiratore circa 15 Kg.
asincrono di polvere
220 0 380V al minuto
(secondo
IP 54
tipo di
Hp 1,5
polvere)
rumorosità
65 Dd/a
bilancia
attacchi
necessari
portata
massima
50 Kg.
N° 1
presa 16A
N°1
attacco
aria
compressa
Accessorio per travaso polvere a distanza dalla macchina
caricatrice SILO.
Il funzionamento avviene nel seguente modo:
posizionare il cono in gomma sul serbatoio da caricare, collegare la
tubazione flessibile della SILO all’attacco laterale del Cono Venturi,
accendere il motore ed aspirare la polvere
attraverso il tubo flessibile
posizionato sopra il cono.
La parte conica in gomma può essere svitata ed applicata
alla macchina SILO.
42
MACCHINARI RIEMPIMENTO POLVERE E ACCESSORI
Apparecchiatura per travaso polveri
a funzionamento elettrico
L’apparecchiatura SILO E permette il caricamento e lo svuotamento
di qualsiasi serbatoio per estintori
a polvere portatile.
Può essere trasportata su automezzi.
Silenziosa ed estremamente semplice all’utilizzo,
permette un qualsiasi tipo di lavorazione senza inquinamento
ambientale da parte delle polveri.
La versione per furgoni è più bassa di circa 50 cm. e può essere
installata anche sopra una slitta per lavorazione in esterni.
altezza
larghezza
profondità
1980 mm
500 mm
570 mm
peso a
vuoto
motore
48,5 kg.
Aspiratore
a secco
220V/50Hz
100W
depressione
portata
circa 10 Kg.
di polvere
al minuto
2000 mm
(secondo
tipo di
polvere)
(36 l/sec)
rumorosità
lunghezza
cavo
69 Dd/a
6 metri
Apparecchiatura per travaso polveri
a funzionamento elettrico
L’apparecchiatura SILO 1 permette il caricamento e lo svuotamento
di qualsiasi serbatoio per estintori
a polvere portatili.
Silenziosa ed estremamente semplice all’utilizzo,
con una pressochè illimitata condizione di esercizio
permette un qualsiasi tipo di lavorazione
senza inquinamento ambientale da parte delle polveri.
altezza
larghezza
profondità
1780 mm
500 mm
870 mm
peso a
vuoto
motore
80 kg.
Aspiratore
asincrono
220 0 380V
IP 54
Hp 1,5
depressione
portata
rumorosità
lunghezza
cavo
-
circa 15 Kg.
di polvere
al minuto
(secondo
tipo di
polvere)
65 Dd/a
-
43
MACCHINARI RIEMPIMENTO POLVERE E ACCESSORI
Le apparecchiature BP 2
sono dei serbatoi metallici in sicurezza,
verniciati a fuoco, per la raccolta polveri.
Apparecchiatura con il controllo della carica in automatico
che permette di riempire serbatoi per estintori portatili
e carrellati da 1 a 1000 Kg di capacità direttamente
da big-bag da 1000 Kg di polvere.
altezza
larghezza
profondità
2480 mm
3810 mm
1300 mm
Peso: 280 Kg.
Velocità di caricamento: 6 Kg. di polvere (40%) in circa 10 secondi
Collegamenti: 1 presa 380V+N+T - Attacco aria compressa 10 bar.
44
COMPONENTI:
ACCESSORI OPZIONALI:
• Serbatoio 0,2 mc. di riserva vuoto
• Serbatoio supplementare
contenimento filtro• Pallet metallico asportabile per
alloggiamento big-bag
• Testata per caricamento con comandi
• Quadro elettrico di controllo
• Display bilancia con peso impostabile
• Pompa per vuoto 50 mc/h a bagno
d’olio
• Kit venturi caricamento carrellati
• Bilancia supplementare con testata
caricamento carrellati
• Nastro trasportatore attrezzato
MACCHINARI RIEMPIMENTO ESTINTORI BIOSSIDO DI CARBONIO
Le apparecchiature PC1 E PC2 (220 O 380 V)
permettono il caricamento di estintori o bombole per anidride
carbonica comprimendo la CO2 liquida ad alta pressione
direttamente all’interno della bombola.
Possono essere utilizzate per bombole o serbatoi
da 0,2 a 45 Kg di capacità.
Le apparecchiature PC1 e PC2 possiedono
un attacco universale rapido provvisto di sfiato CO2 residua.
COMPONENTI:
• Telaio di sostegno in tubolare
d’acciaio verniciato a fuoco.
• Motore elettrico e gruppo pompante
collegati da giunto e flangia metallici.
• Scatola comandi elettrici provvista di
selettore di marcia ed arresto, spie
ed interruttore elettrico generale.
• Valvola di sicurezza tarata.
• Pressostato regolabile.
• Manichette A.P. con intelaiatura
esterna in acciaio
L’apparecchiatura PC4 permette il caricamento
di estintori o bombole per anidride carbonica comprimendo la CO2
liquida ad alta pressione direttamente all’interno della bombola.
Può essere utilizzata per bobole o serbatoi da 0,2 a 50 Kg. di capacità.
L’apparecchiatura PC4 possiede un attacco universale rapido
provvisto di sfiato CO2 residua.
Rispetto al PC1 e PC2, avendo una pompa maggiorata
chefunziona a giri ridotti tramite cinghia e puleggia, ha meno problemi
di usura delle guarnizioni di tenuta e può essere utilizzata anche per
lavori continuativi e per alte produzioni.
COMPONENTI:
• Telaio d’acciaio verniciato a fuoco.
• Motore elettrico 380V trifase - 1400
rpm - 3 Hp
• Pompa CO2 di dimensioni
• Portata max 13 kg di CO2 a 90 bar.
• Accoppiamento motore pompa con
cinghia protetta da carter metallico.
maggiorate.
45
MORSE ED ACCESSORI
La morsa pneumatica da banco MP1, bloccando saldamente il
serbatoio, permette di svitare e serrare la valvola di qualsiasi estintore
portatile sia a polvere che ad anidride carbonica.
La potenza di serraggio è regolabile e visibile attraverso il riduttore di
pressione provvisto di recupero condensa.
COMPONENTI:
• Quadro di comando pneumatico
• Asta regolabile per l’adattamento a
qualsiasi tipo di serbatoio.
• Corpo morsa in tubolare di acciaio
verniciato a fuoco.
• Pistone pneumatico corsa.
La morsa pneumatica da banco MP2, bloccando saldamente il
serbatoio, permette di svitare e serrare la valvola di qualsiasi estintore
sia a polvere che ad anidride carbonica.
La potenza di serraggio è regolabile e visibile attraverso il riduttore di
pressione provvisto di recupero condensa.
È provvista di due pulsanti di azionamento ed uno di emergenza nel
pieno rispetto delle norme antinfortunistiche e può essere montata
anche su automezzi attrezzati.
COMPONENTI:
• Asta regolabile per l’adattamento a
qualsiasi tipo di serbatoio.
• Base d’appoggio ad altezza
regolabile ed asportabile
• Corpo morsa in tubolare di acciaio
verniciato a fuoco.
• Pistone pneumatica corsa 100 mm.
• Quadro di comando pneumatico.
La morsa pneumatica a basamento MP4 bloccando saldamente il
serbatoio, permette di svitare e serrare la valvola di qualsiasi estintore
sia a polvere che ad anidride carbonica ed anche per impianti di
spegnimento automatico. La potenza di serraggio è regolabile e visibile
attraverso il riduttore di pressione provvisto di recupero ed uno di
emergenza nel pieno rispetto delle norme antinfortunistiche.
La morsa MP4, avendo una potenza di serraggio molto maggiore
rispetto alle altre, è indicata anche per lo smontaggio di bombole
vecchie o di valvole serrate con frenafiletti.
É anche predisposta per il montaggio del supporto svitatore/avvitatore
elettrico a controllo con inverter.
altezza
larghezza
profondità
1200 mm
1250 mm
680 mm
Diametri serrabili
da 80 a 320 mm
46
Alimentazione
Per serraggio
dei seguenti serbatoi
Potenza max.
serraggio
Pneumatica
max 10 atm
Estintori portatili a
polvere CO2
Bombole CO2 caacità
max 50 Kg
Bobmole per impianti
automatici di
spegnimento
982 Kg
MACCHINARI SMALTIMENTO POLVERE
Le apparecchiature BP1 sono dei serbatoi metallici in sicurezza,
provvisti di 2 filtri in materiale speciale per la fuoriuscita dell’aria.
Permettono di poter scaricare direttamente all’interno dei sacchetti la
polvere da smaltire direttamente dall’estintore pressurizzato.
Peso
Capacità Max
Polvere
Circa 25 Kg.
30 Kg
ABC 40%
Dimensioni
Diametro 450 mm
altezza 600 mm
COMPONENTI:
• Manometro per la eventuale
misurazione delle pressione
interna
• Valvola di sicurezza
• Coperchio a smontaggio
rapido
• Manichetta mt. 1,5 con
racordo rapido per scarico
diretto dagli estintori
• Involucro esterno in lamiera
di acciaio verniciato a fuoco
• Maniglie per il trasporto
Struttura metallica componibile per lo svuotamento di estintori
pressurizzati direttamente in big-bag da 1000 kg.
Provvista di filtro polveri assoluto per la fuoriuscita della pressione
senza inquinamento ambientale, manichetta alta pressione con
attacchi rapidi per estintori portatili e carrellati.
47
COLLAUDO E ASCIUGATURA
Apparecchiatura per il collaudo idrico a 35 atm di serbatoi per estintori
portatili ed a 12 atm per manichette antincendio UNI45 ed UNI70.
Provvista di serbatoio di riserva d’acqua da 10 Lt.
Dimensioni
Peso
H 988 mm - L 529 mm - P 477 mm
61 Kg.
motore
Pompa
attacchi
alimentazione manichette
1,8 Kw
8 Lt/min
1450 rpm a 150 bar
max.
50 Hz
220 V
UNI 45
ed
UNI 70
attacco
serbatoi
portaitili
tubo
attacco
carrellati fil.
2” G
mt. 1,5
portata
opzionale
provvisto
massima
di innesto
a
50 Kg.
rapido richiesta
Apparecchiatura per l’asiugatura di serbatoi
per estintori portatili e manichette antincendio,
provvista di arrotolatore
Dimensioni
Peso
H 130 mm - L 1000 mm - P 670 mm
57 Kg.
motore
adattore
manichette
tappo
UNI 70
UNI 45
tipo ventilatore
toroidale
220V
1,5 Hp
50 Hz
48
SISTEMI DI RIVELAZIONE INCENDIO
Polaris4/8/12
Centrale rilevazione e spegnimento incendio
certificata EN54-2; EN54-4: EN12094,
equipaggiata con 4 zone di rivelazione espandibile a 12,
in grado di gestire 1 canale di spegnimento
(batterie allocabili 2x7,2 Ah)
SCHEDE DI ESPANSIONE
EX4P4
Scheda espansione 4 zone supplementari
DEAG
Scheda gestione 1 canale di spegnimento
R4P2
Scheda relè per ripetizione segnali
associati allo spegnimento
RILEVATORI
OC-O
Rilevatore ottico di fumo convenzionale,
ad effetto tyndall, certificato EN54-5
OC-T75
Rilevatore di calore termostatico T fissa
75°C convenzionale, certificato EN54-5
ACCESSORI
DMOCL
Pulsante a riarmo manuale convenzionale certificato EN54-11,
non necessita di sostituzione vetrino in caso di intervento
DMOCL-J
versione colore giallo per scarica manuale spegnimento
DMOCL-B
versione colore blu per inibizione imp. spegnimento
900206
Targa ottico acustica ALLARME INCENDIO IP55
assorb. 60mA @ 24 Vdc
900485
Sirena con luce flash allo xeno, 28 toni programmabili,
certificata EN54-3
901708
Elettromagnete 50 Kg per porte tagliafuoco, con pulsante di sgancio
e controplancia snodata
49
MANUTENZIONE IMPIANTI RIVELAZIONE INCENDI
NORMA - UNI 11224
ART. AST 10
Asta telescopica
ART. BOMB 30
Bomboletta per test rivelatori
ART. ATT 20
Attrezzo per testare i rivelatori
50
PORTE TAGLIA FUOCO REI 120 ED ACCESSORI
NORMA - UNI 9793
ART. PORT 10-REI
Porte tagliafuoco REI 120
ad un anta
disponibili in varie misure
ART. MANIG 10
Maniglione antipanico
ART. CHIUD 10
Chiudiporta a molla
51
MANUTENZIONE PORTE TAGLIA FUOCO ED USCITE SICUREZZA
ART. DIN 10
Dinamometro
ART. PE 10
Piedino
ART. SET 30
Set di spatole e ventose
52
CORSI DI FORMAZIONE
PER MANUTENTORI PRESIDI ANTINCENDIO
La GIBI ESTINTORI srl offre alla propria clientela i seguenti corsi di formazione teorico-pratico per manutentori di
tutti i principali presi di antincendio:
• corso per manutentori estintori e componenti reti
idranti
• corso per manutentori impianti rivelazione fumo
• corso per manutentori uscite di sicurezza e porte
tagliafuoco
• corso per manutentori impianti spegnimento a gas
(chimici ed inerti)
• corso per manutentori impianti sprinyler
• corso per manutentori evacuatori di fumo e calore
CORSI DI FORMAZIONE DEL PERSONALE
IN OTTEMPERANZA AL D.LGS S1/2008 E 106/2009
• videocorso per la formazione antincendio
D.M. 10-3-98
• videocorso HACCP - igiene alimentare
• videocorso formazione ed informazione generale
dei lavoratori sulla sicurezza e salute sul lavoro
D.LGS 81-2008 e successive modifiche.
• videocorso per carrellisti
• videocorso per la formazione di addetti al primo
soccorso
Tutti i videocorsi sono così costituiti:
• 1 DVD •
• schede di valutazione •
• manuali •
53
ACCESSORI PER CORSI DI FORMAZIONE
ADDETTI ANTINCENDIO
ART. NICO/12G
Vasca simulatore incendio
ART. APP10
Attrezzo per accensione simulatore incendio
ART. BOMB 40
Bomboletta gas di ricambio
ART. MACH 10
Macchina da fumo per prove di evacuazione
ART. VIDEO 10
Videocorso di formazione
per addetti antincendio
54
APPARECCHIATURE A SCHIUMA
SCHIUMOGENI
Art. SAB
Additivo Sabolite in fustino kg. 25
SCHIU100
SCHIU170
Proteinico 6% in fustino FOAMIN
P6/Protal P6 Kg. 25
Proteinico 3% in fusto
FOAMIN P3/Protal P3 Kg. 200
SCHIU110
SCHIU180
Proteinico 3% in fustino FOAMIN
P3/Protal P3 Kg. 25
Sintetico in fusto
PLUREX N/Prosintex Kg. 200
SCHIU120
SCHIU190
Sintetico in fustino
PLUREX N/Prosintex Kg. 25
Fluoro Prot. Universale 6% in fusto
UNIVEX/Provex AR6 Kg. 200
SCHIU130
Fluoro Prot. Universale 6% in fustino
UNIVEX/Provex AR 6% Kg. 25
SCHIU140
Fluoro Sintetico Afff 6% in fustino
HYDRAL 6%/Profilm 6% AFFF Kg. 25
SCHIU150
SCHIU200
Fluoro Sintetico Afff 6% in fusto HYDRAL
6%/Profilm 6% AFFF Kg. 200
SCHIU210
Fluoro Sintetico Afff 3% in fusto HYDRAL
3%/Profilm 3% AFFF Kg. 200
Fluoro Sintetico Afff 3% in fustino
HYDRAL 3%/Profilm 3% AFFF Kg. 25
SCHIU160
Proteinico 6% in fusto
FOAMIN P6/Protal P6 Kg. 200
TIPOLOGIA DI IMPIEGO LIQUIDI SCHIUMOGENI ANTINCENDIO
PROTEICI
UTILIZZO
PROFLON FP
(fluoroproteinico)
idoneo per incendi massivi (importanti) di prodotti petroliferi (idrocarburi). Bassa e media espansione
PROSINTEX
(sintetico)
idoneo per prodotti idrocarburi e materiali vari di classe A. Utilizzabile in concentrazione funzionale dal 3% al 6%. Bassa,
media e alta espansione
PROSINTEX AR
(sintetico pseudoplastico)
idoneo per prodotti chimici, solventi vernici, mediante impianti ad alta espansione,
preferibilmente al 6%
PROFILM AFFF
(A.F.F.F.)
idoneo per interventi rapidi su incendi di idrocarburi e altre sostiene non polari e per impianti sprinkler a schiuma.
Bassa e media espansione
PROVEX AR
(fluoropr. universale)
idoneo per incendi massivi di prodotti petrolchimici, sia idrocarburi che sostanze polari
(alcoli, solventi e prodotti derivati). Bassa e media espansione
PROFILM AR AFFF
(AFFF universale)
idoneo per interventi rapidi su incendi di prodotti polari (alcoli e solventi) e per impianti sprinkler a schiuma su tali
prodotti. Bassa e media espansione
PROFLEX
(F.F.F.P.)
fluoroproteinico filmante, idoneo per incendi di idrocarburi, benzina verde (senza piombo) e M.T.B.E. - Unisce alle
propriet di resistenza alle alte temperature dei fluoroproteinici, la caratteristica filmante tipica degli AFFF. Bassa e
media espansione
PROTEICI
FLUORO-PROT
AFFF
FFFP
AFFF AR
FP AR
(PROTAL)
PROFLON FP
PROFILM
PROFLEX
PROFILM AR
PROVEX AR
velocita’ di estinzione
*
**
****
****
****
****
scarsa
*
resistenza al calore
****
****
**
***
**
***
sufficiente
**
tolleranza idrocarburi
*
****
**
****
**
****
buona
***
soppressione vapori
****
****
**
****
***
****
ottima
****
resistenza agli alcoli
NO
NO
NO
NO
SI
SI
CARATTERISTICHE
LEGENDA
55
APPARECCHIATURE A SCHIUMA
GRUPPI MOBILI SCHIUMA
LANCE SCHIUMA
BASSA
ESPANSIONE
Art. LSB45M
200 Lt. UNI 45 bassa esp.
con mixer
Art. LSB45
200 Lt. UNI 45 bassa esp.
s/mixer
Art. GM1
Art. GM11
Kg. 100 UNI 45 bassa esp.
proteinico 6%
foamin P6/Protal P6
Kg. 100 UNI 70 bassa esp.
universale univex 6%/Provex
AR 6%
Art. GM2
Art. GM12
Art. LSB70
Kg. 200 UNI 45 bassa esp.
proteinico 6%
foamin P6/Protal P6
Kg. 200 UNI 70 bassa esp.
universale univex 6%/Provex
AR 6%
400 Lt. UNI 70 bassa esp.
s/mixer
Art. GM3
Art. GM13
Kg. 100 UNI 70 bassa esp.
proteinico 6%
foamin P6/Protal P6
Kg. 100 UNI 45 bassa esp.
filmante A.F.F.F. hydral
6%/Profilm AFFF 6%
Art. GM4
Art. GM14
Kg. 200 UNI 70 bassa esp.
proteinico 6%
foamin P6/Protal P6
Kg. 200 UNI 45 bassa esp.
filmante A.F.F.F. hydral
6%/Profilm AFFF 6%
Art. GM5
Art. GM15
Art. LSM45M
Kg. 100 UNI 45 bassa
esp. sintetico
plurex N/Prosintex
Kg. 100 UNI 70 bassa esp.
filmante A.F.F.F. hydral
6%/Profilm AFFF 6%
200 Lt. UNI 45 media esp.
con mixer
Art. GM6
Art. GM16
Kg. 200 UNI 45 bassa esp.
sintetico
plurex N/Prosintex
Kg. 200 UNI 70 bassa esp.
filmante A.F.F.F. hydral
6%/Profilm AFFF 6%
Art. GM7
Art. GM17
Kg. 100 UNI 70 bassa esp.
sintetico
plurex N/Prosintex
Kg. 100 UNI 45 bassa esp.
fluoroprot Apirol FX
6%/Proflon FP 6%
Art. GM8
Art. GM18
Kg. 200 UNI 70 bassa esp.
sintetico
plurex N/Prosintex
Kg. 200 UNI 45 bassa esp.
fluoroprot Apirol FX
6%/Proflon FP 6%
Art. GM9
Art. GM19
Kg. 100 UNI 45 bassa esp.
universale univex 6%
/Provex AR 6%
Kg. 100 UNI 70 bassa esp.
fluoroprot Apirol FX
6%/Proflon FP 6%
Art. GM10
Art. GM20
Kg. 200 UNI 45 bassa esp.
universale univex 6%
/Provex AR 6%
Kg. 200 UNI 70 bassa esp.
fluoroprot Apirol FX
6%/Proflon FP 6%
56
Art. LSB70M
400 Lt. UNI 70 bassa esp.
con mixer
LANCE SCHIUMA
MEDIA
ESPANSIONE
Art. LSM45
200 Lt. UNI 45 media esp.
s/mixer
Art. LSM70M
400 Lt. UNI 70 media esp.
con mixer
Art. LSM70
400 Lt. UNI 70 media esp.
s/mixer
MISCELATORI
Art. MIS45
200 Lt./minuto UNI 45
Art. MIS70
400 Lt./minuto UNI 70
APPARECCHIATURE A SCHIUMA
UNITA’ MOBILI
Art. FT 384 A
Carrello mobile, con possibilità di traino composto da:
• Serbatoio in polietilene rosso resistente agli urti, con capacità
di litri 208
• Telaio in tubolare di acciaio verniciato, montato su ruote
pneumatiche con freno di stazionamento.
• Cassetta porta attrezzi.
• Banda indicatrice di livello e filtro per schiumogeno.
• Miscelatore di linea “BYPP 200” con dosatore fisso al 6%
• Lancia schiuma a bassa espansione “KUGEL FOAM 200”,
portata 200 l/min.
• N. 2 tubazioni DN 45 da m 20, per collegamento
idrante/miscelatore/lancia.
rapporto
espansione
tempo di
scarica
gittata
schiuma
peso
a vuoto
1:10/12
16/32 min.
12/16 m
83 Kg
N.B. Liquido schiumogeno non compreso.
• Dimensioni: 850x920x1650 mm
Art. FT 384 B
Carrello mobile, composto da:
• Serbatoio in polietilene rosso resistente agli urti, con capacità
di litri 110.
• Telaio in tubolare di acciaio verniciato, montato su ruote
pneumatiche.
• Cassetta porta attrezzi.
• Banda indicatrice di livello e filtro per schiumogeno.
• Miscelatore di linea “BYPP 200” con dosatore fisso al 6%
• Lancia schiuma a bassa espansione “KUGEL FOAM 200”,
portata 200 l/min.
• N. 2 tubazioni DN 45 da m 20, per collegamento
idrante/miscelatore/lancia.
rapporto
espansione
tempo di
scarica
gittata
schiuma
peso
a vuoto
1:10/12
8/16 min.
10/16 m
51 Kg
N.B. Liquido schiumogeno non compreso.
• Dimensioni: 770x850x1200 mm
57
APPARECCHIATURE A SCHIUMA
IDRANTE ACQUA-SCHIUMA
Art. FT380
Armadio in acciaio zincato verniciato a base di resine poliesteri
per esterno. L’armadio è completo di serratura, lastra frangibile,
rullo avvolgi-manichetta rotante a 180°, valvola a sfera 1” 1/2,
miscelatore di linea “BYP200” con dosatore fisso al 6%, tubo
pescante, 20 metri di tubazione DN45 a norma UNI14540
completa di raccordi UNI 804, lancia schiuma bassa
espansione tipo “Kugel foam 200”, portata nominale 200 l/min.
N.B. Liquido schiumogeno non compreso.
• Dimensioni: 700x1600x420 mm
Art. FT382
Armadio in acciaio zincato verniciato a base di resine poliesteri
per esterno. L’armadio è completo di serratura, lastra frangibile,
bobina con alimentazione idrica centrale rotante a 180°, valvola
a sfera 1”, miscelatore di linea “BYP200” con dosatore fisso al
6%, tubo pescante, 20 metri di tubazione DN25 a norma
UNI9488-EN694, lancia schiuma bassa espansione tipo “Kugel
foam 200”, portata nominale 100 l/min.
N.B. Liquido schiumogeno non compreso.
• Dimensioni: 700x1600x420 mm
58
ANTINFORTUNISTICA
Art. COP10R
Coperta antifiamma
con custodia rigida
1000x1200
Art. COP20R
Art. EL 20
Casco con visiera a
scomparsa EN 443 CE
AMBVER
Coperta antifiamma
con custodia rigida
1000x1500
Art. COP30R
Coperta antifiamma
con custodia rigida
1000x1800
Art. EL 10
Art. COP 10
Elmetto semplice
Coperta antifiamma con
custodia
MIS 1000 x 1200
Art. COP 20
Coperta antifiamma con
custodia
MIS 1200 x 1500
Art. COP 30
Art. EL 21
Coperta antifiamma con
custodia
MIS 1200 x 1800
Casco per VVF EN 443 con
visiera a scomparsa in
policarbonato trasparente EN
166
Art. REG 100
Registro manutenzione
Art. KIT10
Art. EL 22
Kit contenente 1 estintore
da Kg.1 un paio di guanti
da lavoro e 1 gilet
alta visibilità
il tutto in custodia morbida
Elmetto in politene EN 397
con schermo in policarbonato
trasparente EN 166
59
ANTINFORTUNISTICA
Art. CAS 361
Art. C 515
Cassetta porta documenti
in metallo
Armadio antincendio
con portello pieno
1000x450x1700
Art. C500
Armadio antincendio con
safety glass
1000x950x400
Art. C 516
Armadio antincendio
con portello pieno
700x450x1600
Art. C510
Armadio antincendio con
safety glass
500x700x260
Art. C 517
Art. C511
Armadio antincendio
anta cieca
560x360x H 920
in kit di montaggio
Art. C512
Armadio antincendio
anta cieca
900x360x H 920
in kit di montaggio
Art. C513
Armadio antincendio
con safety glass
700x950x400
60
Armadio per
autorespiratore
500x850x280
ANTINFORTUNISTICA
Art. FUN 20
Art. FUN 10
Fune in Kevlar anti calore
Ø 10mm. lung. 20 mt.
con moschettone
Fune Ø 12mm. lung. 20 mt.
con moschettone a norma
DIN
Art. MAS 10
Art. CIN 10
Maschera pienofacciale
antiappannante
Cinturone EN358
Art. FIL 10
Art. TUT 10
Filtro gas-polvere
per maschera pienofacciale
Tuta in cotone rosso
ignifugato
(specificare taglia)
Art. AUTO 10
Art. GIAC 10
Autoaspirante a ciclo aperto
completo di bombola
Lt. 7/200 bar
e maschera facciale
Giaccone in Nomex III
conforme norma EN 531/95
61
ANTINFORTUNISTICA
Art. OCC10
Art. BOR 30
Occhiali a mascherina
a norma EN 166 1B
Borsone
per squadra antincendio
Art. MEG 10
Megafono
Art. IMBR 10
Imbragatura con punto di
ancoraggio dorsale conforme
alla norma EN 361
Art. ALL 10
Allarme sonoro
di segnalazione pericolo
Art. TU 30 ALL
Tuta EN 531 III categoria
in tessuto para aramidico
alluminizzato
62
ANTINFORTUNISTICA
Art. ADR
Art. LA 10
Borsa ADR
Lampada d’emergenza
portatile
GUAN 10
Art. LA11
Guanti in fibra aramidica
Lampada antideflagrante
Art. ST 20
Art. ASC 10
Stivali in PVC con puntale in
acciaio, suola antiscivolo
resistente all’olio a norme
EN 345
Ascia piccola con custodia
Art. ST 10
Art. PIC 10
Stivali tipo VVF con fascia
catarifrangente
Picozzino con custodia
in pelle
63
ANTINFORTUNISTICA
Art. ASC20
Ascia lunghezza mm 900
Art. FLA10
Flabello lunghezza mm 1000
Art. BAD 10
Badile antiscintilla pieghevole
Art. PAL10
Pala battifuoco lunghezza mm 1500
64
ANTINFORTUNISTICA
Art. CPS513
Art. LAV PIED 10
Valigetta pronto soccorso in
ABS Mod. Medic 1
fino a 2 Dip
Lavaocchi a piedistallo
Art. CPS517
Valigetta pronto soccorso in
ABS Mod. Medic 2
oltre 2 Dip
Art. CPS519
Armadietto pronto soccorso in
ABS Mod. 1/P fi no a 2 Dip
Art. CPS521
Armadietto pronto soccorso in
ABS Mod. 102P oltre 2 Dip
Art. PDM090
Pacco di reintegro per
cassetta fino a 2 Dip
Art. PDM089
Art. DOC lAV 10
Doccia lavaochi a piedistallo
Pacco di reintegro per
cassetta oltre 2 Dip
Art. CPS513
Kit lava occhi
Art. CPS517
Kit leva schegge
Art. LAV BAN 10
Art. CPS519
Lavaocchi da banco
con vaschetta
Stazione di lavaggio oculare
65
CARTELLI SEGNALATORI
IN ALLUMINIO
66
MONOFACCIALE
ART. CAES 23 • ART. CAES 15
MONOFACCIALE • ART. CAUS 23D
MONOFACCIALE • ART. CAEC 23
BIFACCIALE • ART. CAES 23B
BIFACCIALE • ART. CAUS 23DB
MONOFACCIALE • ART. CACI 23
MONOFACCIALE • ART. CAES 23N
MONOFACCIALE • ART. CAUS 23S
MONOFACCIALE • ART. CAVVF 23
BIFACCIALE • ART. CAES 23NB
BIFACCIALE • ART. CAUS 23SB
FOTOLUMINESCENTE • ART. CAES 23L
MONOFACCIALE • ART. CAUS 23V
MONOFACCIALE • ART. CAID 23
FOTOLUMINESCENTE • ART. CAID 23L
BIFACCIALE • ART. CAUS 23VB
BIFACCIALE • ART. CAID 23B
FOTOLUMINESCENTE • ART. CAUS 23DL
CARTELLI SEGNALATORI
IN ALLUMINIO
FOTOLUMINESCENTE • ART.
CAUS 23SL
FOTOLUMINESCENTE • ART. CAUS 23VL
MONOFACCIALE • ART. CAVIET 23
VIETATO
L’ACCESSO
a chi non è
autorizzato
MONOFACCIALE • ART. CACT 23
NON USARE
IN CASO
DI INCENDIO
Art. 1848
MONOFACCIALE • ART. CAUE 23
VIETATO
ARRAMPICARSI
SUGLI SCAFFALI
Art. 1813
NON USARE ACQUA
per spegnere incendi
su apparecchiature
elettriche
Art. 1866
Art. 1823
COPERTA
ANTIFIAMMA
PRESIDIO
ANTINCENDIO
Art. 1825
Art. CCOPANT
Art. CPREANT
ALLARME
ANTINCENDIO
VALVOLA DI
INTERCETTAZIONE
Interruttore elettrico generale
MANOVRARE SOLO
IN CASO D’INCENDIO
Art. 20120
Art. 20155
Art. C INT GEN
VIETATO
TRASPORTARE
E SOLLEVARE
PERSONE
È OBBLIGATORIO
PROTEGGERE
GLI OCCHI
Art. 1901
È OBBLIGATORIO
PROTEGGERE LE
VIE RESPIRATORIE
Art. 1903
È OBBLIGATORIO
USARE I GUANTI
PROTETTIVI
Art. 1904
67
CARTELLI SEGNALATORI
IN ALLUMINIO
CALZATURE
DI SICUREZZA
OBBLIGATORIE
È OBBLIGATORIO
PROTEGGERE
L’UDITO
È OBBLIGATORIO
IL CASCO
DI PROTEZIONE
Art. 1905
Art. 1906
Art. 1902
È OBBLIGATORIO USARE
I MEZZI DI PROTEZIONE
PERSONALE IN DOTAZIONE
A CIASCUNO
CASSETTA DI
MEDICAZIONE
PUNTO DI
RACCOLTA
Art. 2654
Art. 20113
Art. 20171
CABINA
ELETTRICA
N°
LOCALE
CONTATORI
LOCALE
ASCENSORI
Art. 3139
Art. 3191
Art. 3164
USCITA DI SICUREZZA
NON OSTRUIRE LA PORTA
NELL’ AUTORIMESSA È VIETATO:
APERTURA A SPINTA
- FUMARE E USARE FIAMME LIBERE
- DEPOSITARE SOSTANZE INFIAMMABILI O COMBUSTIBILI
- ESEGUIRE RIPARAZIONI A CALDO O PROVE MOTORI
- PARCHEGGIARE VEICOLI A G.P.L. NON CONFORMI AL
REGOLAMENTO ECE/ONU 67-01
- PARCHEGGIARE VEICOLI A G.P.L. IN PIANI CHE NON SIANO
QUELLI FUORI TERRA ED IL PRIMO PIANO INTERRATO
- PARCHEGGIARE VEICOLI CON PERDITE DI CARBURANTE O
LUBRIFICANTE
Art. 16132
Art. DIV AUTO
Art. 3633
68
MATERIALE POMPIERISTICO
Art. LF 25
Art. LF 45V
Lancia a leva 3 effetti UNI 25
Lancia variomatic 3 effetti
in PVC rossa UNI 45
aArt. LF 45
Lancia a leva 3 effetti
certificata 671/2 UNI 45
Art. GUA 25
Guarnizione in gomma per
raccordi UNI 25
Art. GUA 45
Guarnizione in gomma
per raccordi UNI 45
Art. GUA 70
Guarnizione in gomma
per raccordin UNI 70
Art. LFV 45
Lancia 3 effetti in alluminio
con velo UNI 45
Art. LFV 70
Lancia 3 effetti in alluminio
con velo UNI 70
Art. TF 45
Tappo femmina UNI 45
Art. TF 70
Tappo femmina UNI 70
Art. TM 45
Tappo maschio UNI 45
Art. LF 70
Lancia a leva 3 effetti
UNI 70
Art. TM 70
Tappo maschio UNI 70
69
MATERIALE POMPIERISTICO
Art. M 4515
Art. MR 4515
Manichetta UNI 45
certif. 14540 - 15 mt.
Manichetta UNI 45 rossa
mt. 15
Art. M 4520
Art. MR 4520
Manichetta UNI 45
certif. 14540 - 20 mt.
Manichetta UNI 45 rossa
mt. 20
Art. M 4525
Manichetta UNI 45
certif. 14540 - 25 mt.
Art. M 4530
Manichetta UNI 45
certif. 14540 - 30 mt.
Art. MR 4525
Manichetta UNI 45 rossa
mt. 25
Art. MR 4530
Manichetta UNI 45 rossa
mt. 30
Art. MR 7015
Art. M 7015
Manichetta UNI 70
certif. 9487 - 15 mt.
Manichetta UNI 70 rossa
mt. 15
Art. MR 7020
Art. M 7020
Manichetta UNI 70
certif. 9487 - 20 mt.
Art. M 7025
Manichetta UNI 70
certif. 9487 - 25 mt.
Art. M 7030
Manichetta UNI 70
certif. 9487 - 30 mt.
Manichetta antincendio raccordata,
tessuto interno gommato, legatura a
norma UNI 7422 con manicotti
coprilegatura, il diametro 45 mm è
conforme alla norma UNI EN 14540
disponibile con raccordi leggeri o a
tabella UNI 804
Manichetta UNI 70 rossa
mt. 20
Art. MR 7025
Manichetta UNI 70 rossa
mt. 25
Art. MR 7030
Manichetta UNI 70 rossa
mt. 30
Manichetta antincendio con
rivestimento
esterno
in
poliuretano, con raccordi a
tabella UNI 804
Art. MAN 25
Manicotto gomma copri
raccordatura UNI 25
Art. MAN 45
Manicotto gomma copri
raccordatura UNI 45
Art. MAN 70
Manicotto gomma copri
raccordatura UNI 70
70
MATERIALE POMPIERISTICO
Art. C 151
Cassetta UNI 45 in lamiera da
interno con telaio in alluminio
Dim. 600x370x160
Art. COL 40
Colonna per cassetta
lamiera rossa
Art. COL 50
Colonna per cassetta
acciaio inox
Art. TEL45N
Telaio normokit UNI 45
completo di cartello e sella
salva manichetta
Art. TEL 45 I
Telaio alluminio UNI 45
incasso 54x33,4
Art. TEL 70 I
Telaio alluminio UNI 70
incasso 54x39,8
Art. SSG 45
Lastra safety glass 292x500
Art. SSG 70
Lastra safety glass 423x562
Art. SSG I45
Lastra safety glass 313x535
Art. SSG C151
Art. SAM 10
Lastra safety glass 295x532
Sella salva manichetta
UNI 45
Art. SSG NAS
Lastra safety glass 613X609
Art. SAM 15
Art. SSG 45U
Sella salva manichetta
UNI 70
Lastra safety glass 380X595
71
MATERIALE POMPIERISTICO
Art. RAC 25
Art. C 140
Raccordi per manichetta
UNI 25
Cassetta esterno
acciaio inox
UNI 45
Dim. 590x370x195
Art. RAC 45
Raccordi per manichetta
UNI 45
Art. C 150
Art. RAC 70
Cassetta esterno
acciaio inox
UNI 70
Dim. 680x500x250
Raccordi per manichetta
UNI 70
Art. C 100
Art. CPP 45
Cassetta incasso lamiera
grigia UNI 45
Dim. 565x355x160
Cassetta esterno
lamiera rossa portello pieno
UNI 45
Art. C 110
Cassetta incasso lamiera
grigia UNI 70
Dim. 565x420x250
Art. C 120
Art. PK45
Cassetta esterno lamiera
rossa UNI 45 Dim.
590x370x195
Cassetta UNI 45 da esterno in
blindo light spigoli arrotondati
in kit di montaggio
Art. C 130
Cassetta esterno lamiera
rossa UNI 70 Dim.
680x500x250
72
MATERIALE POMPIERISTICO
Art. RFF 7045
Riduzione fissa F70xF45
Art. RMF 4570
Riduzione fissa M45xF70
Art. C 350
Cassettina porta chiavi con
martelletto
Art. RMF 7045
Riduzione fissa M70xF45
Art. RMM 45
Riduzione fissa M45xM45
Art. RMM 7045
Riduzione fissa M70xM45
Art. RMM 70
Riduzione fissa M70xM70
Art. VOL 45
Art. RGF 45
Volantino UNI 45
Riduzione girevole
F45 x F45
Art. VOL 70
Volantino UNI 70
Art. RGF 70
Riduzione girevole
F70 x F70
Art. RGFM 4570
Riduzione girevole
F45 x M70
Art. RGMF 7045
Riduzione girevole
M45 x F70
Art. RUB 25
Art. RGF 25
Rubinetto - 1” UNI 25
Riduzione girevole
F25 x F25
Art. RUB 45
Rubinetto - 1” 1/2
UNI 45
Art. RUB 70
Rubinetto - 2” UNI 70
Art. RGF 4525
Riduzione girevole
F45 x F25
Art. RGFM 4525
Riduzione girevole
F45 x M25
73
MATERIALE POMPIERISTICO
art. DIV 245
Divisore semplice a due vie
UNI 45 x 2UNI 45
RULLI AVVOLGENTI
MANICHETTA
art. RULL 10
art. DIV 27045
Divisore semplice a due vie
UNI 70 x 2UNI 45
art. DIV 270
Divisore semplice a due vie
UNI 70 x 2UNI 70
art. DIV 370
Divisore semplice a tre vie
UNI 70 x 3UNI 45
art. DIV 3125
Divisore semplice a tre vie
UNI 125 x 3UNI 70
art. DIVS 245
Divisore con saracinesche a
due vie UNI 45 x 2UNI 45
art. DIVS 270
Divisore con saracinesche a
due vie UNI 70 x 2UNI 45
art. DIVS 275
Divisore con saracinesche a
due vie UNI 70 x 2UNI 70
art. DIVS 370
Divisore con saracinesche a
tre vie UNI 70 x 3UNI 45
art. DIVS 3125
Divisore con saracinesche a
tre vie UNI 125 x 3UNI 70
74
GRUPPO ATTACCO MOTOPOMPA
GRUPPO ATTACCO
MOTOPOMPA DI
MANDATA UNI 10779
Art. GAM 100
Gruppo attacco motopompa
UNI70
1 idrante 2”
Art. CHIU 10
Chiusino stradale in ghisa
DN50
Art. CHIU 20
Chiusino stradale in ghisa
DN70
Art. GAM 200
Gruppo attacco motopompa
UNI70
1 idrante 2” 1/2
Art. GAM 300
Art. GOM 10
Gruppo attacco motopompa
UNI70
2 idranti 2” 1/2
Gomito a piede in ghisa
disponibili DN70 - DN80 DN100 - DN150
Art. GAM 400
Gruppo attacco motopompa
UNI70
1 idrante 3”
Art. GAM 500
Gruppo attacco motopompa
UNI70
2 idranti 3”
CASSETTE NASPO A
PARETE CERTIFICATE
E MARCATE CE
NORMA UNI EN 671/1
CE CPD/0497/135
Art. CAS 15
Cassetta Naspo UNI25 tipo
bianco c/lancia fraz. mt.15
Art. CGRUP1
Cassetta per gruppo
attacco motopompa
mm 570x500x300
Art. CGRUP2
Cassetta per gruppo
attacco motopompa
mm 800x580x400
Art. CAS 20
Cassetta Naspo UNI25 tipo
bianco c/lancia fraz. mt.20
Art. CAS 25
Cassetta Naspo UNI25 tipo
bianco c/lancia fraz. mt.25
Art. CAS 30
Cassetta Naspo UNI25 tipo
bianco c/lancia fraz. mt.30
75
MATERIALE POMPIERISTICO
Art. CH 100
Chiavi di manovra per idrante
soprassuolo
Art. CAL 45
Calotta per misurazione
pressione statica UNI45
Art. CAL 70
Calotta per misurazione
pressione statica UNI70
Art. CH 300
Chiavi di manovra per
manichetta UNI 45-70
Art. PITOT
Tubo di PTOT
Art. CH 400
Chiavi di manovra per idrante
sottosuolo
KIT collaudo
pneumatico tubazioni
Art. FT 308
Valigetta Kit collaudo
pneumatico manichette
Art. FT 309
Compressore portatile
HP 1,5
Art. MP6
Misuratore di pressione e
portata
76
MATERIALE POMPIERISTICO
IDRANTE SOPRASUOLO IN GHISA A SECCO
CON SCARICO AUTOMATICO ANTIGELO
CON O SENZA LINEA DI ROTTURA
PRE-DETERMINATA
art. IDR180
Idrante soprasuolo AD DN50 2xUNI45 int.500 est.700
art. IDR190
Idrante soprasuolo ADR DN50 2xUNI45 int.500 est.700
art. IDR200
Idrante soprasuolo AD DN50 2xUNI45+UNI70 int.500 est.700
art. IDR210
Idrante soprasuolo ADR DN50 2xUNI45+UNI70 int.500 est.700
art. IDR220
Idrante soprasuolo AD DN70 2xUNI70 int.500 est.700
art. IDR230
Idrante soprasuolo ADR DN70 2xUNI70 int.500 est.700
art. IDR240
Idrante soprasuolo AD DN70 2xUNI70+UNI100 int.500 est.700
art. IDR250
Idrante soprasuolo ADR DN70 2xUNI70+UNI100 int.500 est.700
art. IDR260
Idrante soprasuolo AD DN80 2xUNI70 int.500 est.700
art. IDR270
Idrante soprasuolo ADR DN80 2xUNI70 int.500 est.700
art. IDR280
Idrante soprasuolo AD DN80 2xUNI70+UNI100 int.500 est.700
art. IDR290
Idrante soprasuolo ADR DN80 2xUNI70+UNI100 int.500 est.700
art. IDR300
Idrante soprasuolo AD DN100 2xUNI70 int.500 est.700
art. IDR310
Idrante soprasuolo ADR DN100 2xUNI70 int.500 est.700
art. IDR320
Idrante soprasuolo AD DN100 2xUNI70+UNI100 int.500 est.700
art. IDR330
Idrante soprasuolo ADR DN100 2xUNI70+UNI100 int.500 est.700
art. IDRS100
Idrante sottosuolo DN50 uscita UNI45
art. IDRS110
Idrante sottosuolo DN70 uscita UNI70
art. IDRS120
Idrante sottosuolo DN80 uscita UNI70
77
IDRANTI A MURO MARCATI CE
IDRANTE A MURO DA ESTERNO
ART. C120 CE NORMA UNI EN671-2
Cassetta da esterno in acciaio verniciato rosso RAL 3000 a
base di resine poliestere, a norma ISO 9227 resistente alla
corrosione, tettuccio spiovente, portello con fermaglio ad
apertura facilitata e possibilit di sigillo, feritoie di ventilazione e
predisposizione per foro.
Dimensioni mm 370 x 610 x 190.
Lastra infrangibile “INTEGRA” trasparente, completa di
istruzioni d’uso.
Manichetta flessibile DN45 certificata EN 14540, con raccordi a
tabella UNI 804 e legatura a norme UNI 7422 con manicotti
coprilegatura in gomma.
Selletta salvamanichetta in materiale plastico di colore rosso.
Rubinetto idrante 1”1/2 con filettatura conforme alla ISO 7-1.
Lancia a regolazione di getto.
Istruzioni di montaggio.
Adesivo codice identificazione marchio CE.
IDRANTE A MURO DA INTERNO
ART. C 151 CE NORMA UNI EN 671-2
Cassetta da interno con bordi arrotondati antinfortunistici, in
acciaio verniciato rosso RAL 3000 a base di resine poliestere, a
norma ISO 9227 resistente alla corrosione. Portello in alluminio
con fermaglio ad apertura facilitata e possibilit di sigillo,
predisposizione per foro.
Dimensioni mm 370 x 600 x 165.
Lastra infrangibile “INTEGRA” trasparente, completa di
istruzioni d’uso.
Manichetta flessibile DN45 certificata EN 14540, con raccordi a
tabella UNI 804 e legatura a norme UNI 7422 con manicotti
coprilegatura in gomma.
Selletta salvamanichetta in materiale plastico di colore rosso.
Rubinetto idrante 1”1/2 con filettatura conforme alla ISO 7-1.
Lancia a regolazione di getto.
Istruzioni di montaggio.
Adesivo codice identificazione marchio CE.
78
IDRANTI A MURO MARCATI CE
IDRANTE A MURO DA INCASSO
ART. C100 CE NORMA UNI EN671-2
Cassetta da incasso verniciato in grigio, portello con fermaglio
ad apertura facilitata e possibilità di sigillo, feritoie di
ventilazione e predisposizione per foro.
Dimensioni mm 370 x 610 x 190.
Lastra infrangibile “INTEGRA” trasparente, completa di
istruzioni d’uso.
Manichetta flessibile DN45 certificata EN 14540, con raccordi a
tabella UNI 804 e legatura a norme UNI 7422 con manicotti
coprilegatura in gomma.
Selletta salvamanichetta in materiale plastico di colore rosso.
Rubinetto idrante 1”1/2 con filettatura conforme alla ISO 7-1.
Lancia a regolazione di getto.
Istruzioni di montaggio.
Adesivo codice identificazione marchio CE.
IDRANTE A MURO DA ESTERNO INOX
ART. C 140 CE NORMA UNI EN 671-2
Cassetta da esterno in acciaio inox.
Portello in alluminio con fermaglio ad apertura facilitata e
possibilit di sigillo, predisposizione per foro.
Dimensioni mm 370 x 600 x 165.
Lastra infrangibile “INTEGRA” trasparente, completa di
istruzioni d’uso.
Manichetta flessibile DN45 certificata EN 14540, con raccordi a
tabella UNI 804 e legatura a norme UNI 7422 con manicotti
coprilegatura in gomma.
Selletta salvamanichetta in materiale plastico di colore rosso.
Rubinetto idrante 1”1/2 con filettatura conforme alla ISO 7-1.
Lancia a regolazione di getto.
Istruzioni di montaggio.
Adesivo codice identificazione marchio CE.
79
SISTEMI DI SPEGNIMENTO INCENDI A GAS CHIMICI
Sistemi Gas Inerti
I sistemi a gas inerti sono progettati per miscelare omogeneamente il gas estinguente con l’aria del locale da proteggere, al fine di raggiungere la
concentrazione di progetto del gas e ridurre l’ossigeno necessario per il propagarsi delle fiamme.
Tale concentrazione deve essere mantenuta costante fino a che il pericolo delle fiamme eliminato. Il tempo di ritenzione e le perdite del locale
sono verificate tramite la prova integrit “Door Fan Integrity Test”, mentre la necessit di serrande di sovrapressione verificata durante la
progettazione. I sistemi a gas inerti sono progettati mediante software di calcolo mVdS in modo da raggiungere la concentrazione di progetto entro
60 secondi. La velocit di scarica non un fattore critico perch durante lo spegnimento non vengono originati prodotti di decomposizione.
I gas Inerti sono facilmente reperibili e hanno impatto ambientale nullo
Non ci sono vincoli a prove di scarica reali degli impianti
L’agente estinguente stoccato come gas compresso e pu essere posto lontano dal locale protetto
La scarica non genera nebbia ed eventuali prodotti di decomposizione pericolosi per le persone ed i beni protetti
·
·
·
·
Applicazioni: gallerie d’arte, musei, archivi, librerie, depositi cartacei, materiali elettrici, sale computer, ecc...
AZOTO IG 100
·
·
·
·
·
IG 100 e’ Azoto puro al 100%.
I sistemi ad IG 100 durante la scarica non generano nebbia ed eventuali
prodotti di decomposizione pericolosi per le persone e per i beni protetti.
IG 100 riconosciuto da ISO 14520 - 13, UNI 10877 - 13, NFPA 2001
Ed. 2000, CEA 4008, EPA, VdS.
I sistemi ad Azoto IG 100 sono progettati e prodotti in accordo con gli
standard internazionali.
IG 100 il gas inerte pi efficiente, grazie alla sua bassa concentrazione di
estinzione che permette una concentrazione residua di ossigeno maggiore
dopo la scarica.
ARGON IG 01
·
·
·
·
·
IG 01 Argon puro al 100%.
I sistemi ad IG 01 durante la scarica non generano nebbia ed eventuali
prodotti di decomposizione pericolosi per le persone e per i beni protetti.
IG 01 riconosciuto da ISO 14520 - 12, UNI 10877 - 12, NFPA 2001
Ed. 2000, CEA 4008, EPA, VdS.
I sistemi ad Argon IG 01 sono progettati e prodotti in accordo con gli
standard internazionali.
IG 01 il gas inerte migliore per la protezione dei sottopavimenti, grazie al
suo peso specifico maggiore rispetto a quello dell’aria.
MISCELA IG 55
·
·
·
·
·
80
IG 55 50% Argon e 50% Azoto.
I sistemi ad IG 55 durante la scarica non generano nebbia ed eventuali
prodotti di decomposizione pericolosi per le persone e per i beni protetti
IG 55 riconosciuto da ISO 14520 - 14, UNI 10877 - 14, NFPA 2001
Ed. 2000, CEA 4008, EPA, VdS.
I sistemi ad IG 55 sono progettati e prodotti in accordo con gli standard
internazionali.
IG 55 la scelta migliore dove lo spazio di stoccaggio delle bombole un
fattore critico, grazie alla sua elevata comprimibilit .
SISTEMI DI SPEGNIMENTO INCENDI A GAS INERTI
I sistemi che utilizzano gas estinguenti sono progettati per raggiungere la concentrazione di progetto entro 10 secondi ed ottenere una rapida
estinzione delle fiamme. Ci fondamentale in presenza di incendi che evolvono molto rapidamente oppure in presenza di oggetti di elevato
valore. Gli HFC sono stoccati in fase liquida e necessitano di minori quantit di agente estinguente, perci i sistemi con gas estinguente HFC
utilizzano un minor numero di bombole rispetto ad altri estinguenti gassosi e di conseguenza occupano spazi di stoccaggio inferiori. Gli HFC
sono utili per la protezione antincendio in un numero limitato ma vitale di casi in cui la velocit , gli spazi di stoccaggio e la sicurezza sono
fattori critici. I sistemi con gas HFC sono progettati per miscelare omogeneamente il gas estinguente con l’aria del locale da proteggere, al
fine di raggiungere la concentrazione necessaria per l’estinzione. Tale concentrazione deve essere mantenuta costante fino a che il pericolo
delle fiamme non eliminato. Il tempo di ritenzione e le perdite del locale sono verificate tramite la prova di integrit “Door Fan Integrity Test”.
Applicazioni: gallerie d’arte, musei, archivi, librerie, depositi cartacei, materiali elettrici, sale computer, ecc...
HFC 227 ea
Il gas HFC 227 ea in grado di intervenire sulle maggiori classi di incendio ed
sicuro, pulito ed elettricamente non conduttivo. E’ consigliato l’utilizzo per
apparecchiature di telecomunicazione, sale computer e sale controllo. Grazie al
ridotto livello di tossicit il gas HFC 227 ea consigliato per la protezione di aree
normalmente occupate dal personale ed ha un ridotto livello di impatto
ambientale grazie al valore di ODP=0.
HFC 23
Il gas HFC 23 spegne gli incendi senza danneggiare componenti delicati di
computer, attrezzature mediche ed apparecchiature elettroniche.E’ inoltre una
valida alternativa grazie alla bassa tossicit e concentrazione di estinzione. E’
chimicamente e biologicamente non reattivo e non ha conseguenze sulle
persone, perci particolarmente dove sono necessarie elevate concentrazioni
di estinzione per aumentare i margini di sicurezza o dove le temperature sono
vicine o inferiori allo 0°C.
HFC 125
Grazie al suo basso punto di ebollizione (-48°C) il gas HFC 125 il pi indicato
gas estinguente HFC per la sostituzione diretta dell’Halon 1301. Pu essere
stoccato nelle stesse bombole e pu essere utilizzato per molteplici applicazioni.
Il nuovo modello PBPK dimostra che pu essere utilizzato anche per aree
normalmente occupate se il tempo di esposizione opportunamente ridotto.
81
SISTEMI PRE-INGEGNERIZZATI
DOOR FAN INTEGRITY TEST
Sistemi Pre-Ingegnerizzati
Il P.E.S. (Pre Engineered System) un unit autonoma di rivelazione e spegnimento che pu utilizzare tutti i gas
estinguenti HFC. I maggiori vantaggi del sistema P.E.S. sono:
·
·
Economicit : tutto pre-assemblato, sia i componenti idraulici che elettrici
Flessibilit : la scelta pu essere eseguita fra una vasta gamma di prodotti: P.E.S. 50 per bombole fino a
40 lt, P.E.S. 120 per bombole fino a 150 lt. Il sistema pu essere “duplicato” in funzione delle dimensioni
del locale da proteggere.
·
Variet : sono disponibili tre modelli di centrali di rivelazione in modo da rispondere a diverse esigenze
tecniche ed economiche: rivelazione convenzionale, analogica o ad aspirazione di fumo.
Door Fan Integrity Test
·
In accordo con la normativa UNI10877, eseguito al fine di verificare l’integrit del volume protetto sia in
fase di progettazione che per la manutenzione del sistema.
82
ESTINTORI PORTATILI,
CARRELLATI, AUTOMATICI
RICAMBI PER ESTINTORI
ACCESSORI PER ESTINTORI
ACCESSORI PER
MANUTENZIONE ESTINTORI
APPARECCHIATURE
A SCHIUMA
ANTINFORTUNISTICA
CARTELLI SEGNALATORI
MATERIALE POMPIERISTICO
SISTEMI SI SPEGNIMENTO
INCENDI
Gibi Estintori s.r.l.
20023 Cerro Maggiore (MI)
Via Kennedy, 41
Tel. (+39) 0331 519.801
Fax (+39) 0331 516.197
www.gibiestintori.it
[email protected]
Was this manual useful for you? yes no
Thank you for your participation!

* Your assessment is very important for improving the work of artificial intelligence, which forms the content of this project

Download PDF

advertisement