Casio | PX-400R | Manuale | Casio PX-400R Manuale

I
GUIDA DELL’UTILIZZATORE
Questo marchio di riciclaggio indica che la confezione è conforme
alla legislazione tedesca sulla protezione dell’ambiente.
Conservare tutto il materiale informativo per riferimenti futuri.
Avvertenze sulla sicurezza
Prima di provare ad usare il piano digitale,
accertarsi di leggere le “Avvertenze sulla
sicurezza” a parte.
CASIO COMPUTER CO.,LTD.
6-2, Hon-machi 1-chome
Shibuya-ku, Tokyo 151-8543, Japan
PX400R_i_cover1-4.p65
1
P
MA0408-A Printed in China
PX400R-I-1
PX400R-I-1
04.8.12, 11:24 AM
Importante!
MIDI Implementation Chart
Model PX-400R
Version: 1.0
Tenere presente le seguenti importanti informazioni prima di usare questo prodotto.
• Prima di usare il trasformatore CA AD-12 opzionale per alimentare lo strumento, accertarsi innanzitutto di
controllare che il trasformatore CA non sia danneggiato. Controllare attentamente che il cavo di alimentazione
non sia spezzato, incrinato, non abbia conduttori esposti e non presenti altri seri danni. Non lasciare mai
che i bambini usino un trasformatore CA seriamente danneggiato.
• Il prodotto non è idoneo all’uso da parte di bambini di età inferiore ai 3 anni.
• Usare esclusivamente il trasformatore CA AD-12 CASIO.
• Il trasformatore CA non è un giocattolo.
• Accertarsi di scollegare il trasformatore CA prima di pulire il prodotto.
Function ...
Default
Changed
1
1-16
1-16
1-16
Mode
Default
Messages
Altered
Mode 3
X
❊❊❊❊❊❊❊❊❊❊❊❊❊❊
Mode 3
X
True voice
21-108
❊❊❊❊❊❊❊❊❊❊❊❊❊❊
0-127
0-127
Note ON
Note OFF
O 9nH V = 1-127
X 8nH V = 64
O 9nH V = 1-127
X 9nH V = 0, 8nH V = XX
X
X
X
O
O
O
O
X
O*1
O
O
O
O
O*2
O*2
O
O
O
O
O
O
O
O*1
O
O
O
O
O
O
O
O
O
O
O
Velocity
After
Touch
Key’s
Ch’s
Pitch Bender
0, 32
1
6, 38
7
10
11
64
66
67
91
93
100, 101
120
121
Control
Change
Program
Change
:True #
O*3*4
System
Common
: Song Pos
: Song Sel
: Tune
X
X
X
X
X
X
System
Real Time
: Clock
: Commands
O
O
X
X
Aux
: Local ON/OFF
: All notes OFF
: Active Sense
: Reset
X
O
X
X
X
O
O
X
Mode 1 : OMNI ON, POLY
Mode 3 : OMNI OFF, POLY
2
419A-I-047A
04.8.12, 11:24 AM
Remarks
XX: nessuna relazione
Bank select
Modulation
Data entry
Volume
Pan
Expression
Damper
Sostenuto
Soft
Reverb send
Chorus send
RPN LSB, MSB
All sound off
Reset all controller
O 0-127
❊❊❊❊❊❊❊❊❊❊❊❊❊❊
O*3
Remarks
PX400R_i_cover1-4.p65
O 0-127
❊❊❊❊❊❊❊❊❊❊❊❊❊❊
System Exclusive
Messages
419A-I-002A
Recognized
Basic
Channel
Note
Number
CASIO Europe GmbH
Bornbarch 10, 22848 Norderstedt, Germany
Transmitted
*1 Invio/ricevimento intonazione precisa e intonazione approssimativa, ricevimenti sensibilità alterazione altezza e RPN Null
*2 Conformemente al pedale
*3 • Tipo di reverb: [F0][7F][7F][04][05][01][01][01][01][01][00][vv][F7] vv = 00: Room1, 01: Room2,
04: Hall1, 03: Hall2
• Tipo di chorus: [F0][7F][7F][04][05][01][01][01][01][02][00][vv][F7] vv = 00: Chorus1, 01: Chorus2,
02: Chorus3, 03: Chorus4
*4 Attivazione/disattivazione GM GM attivato = MIDI In Chord Judge (Valutazione accordi ingresso MIDI) disattivato
GM disattivato = MIDI In Chord Judge (Valutazione accordi ingresso MIDI) attivato
Mode 2 : OMNI ON, MONO
Mode 4 : OMNI OFF, MONO
O : Yes
X : No
Indice
Guida generale ......................................... I-2
Applicazione del leggio per spartiti ................................ I-2
Registrazione dell’esecuzione sulla
tastiera .................................................... I-22
Dati, parti e piste registrabili ......................................... I-22
Alimentazione ........................................... I-4
Registrazione dell’esercitazione (Registrazione di brano).. I-23
Uso del trasformatore CA ............................................... I-4
Registrazione di un’esecuzione (Registrazione libera) .. I-23
Collegamenti ............................................. I-5
Collegamento delle cuffie ............................................... I-5
Riproduzione di una registrazione libera ..................... I-24
Sovrapposizione su una registrazione libera ............... I-25
Cancellazione di una parte/pista specifica .................. I-25
Collegamento ad una delle prese PEDAL ..................... I-5
Collegamento ad un amplificatore audio o per
strumenti musicali ........................................................... I-5
Altre impostazioni .................................. I-26
Selezione e uso dei toni incorporati ...... I-6
Intonazione della tastiera ............................................. I-26
Tipi di toni ....................................................................... I-6
Selezione di un tono ....................................................... I-6
Uso degli effetti dei toni .................................................. I-7
Sovrapposizione di due toni ........................................... I-7
Divisione della tastiera tra due toni ................................ I-8
Uso delle funzioni di sovrapposizione toni e di
divisione tastiera insieme ............................................... I-8
Uso dei pedali del piano digitale .................................... I-9
Uso della rotella PITCH BEND ....................................... I-9
Uso del metronomo ........................................................ I-9
Tocco della tastiera ....................................................... I-26
Volume del tono di sovrapposizione ............................ I-26
Gamma dell’alterazione altezza ................................... I-26
Impostazione del pedale di sordina/tenuta .................. I-26
Contrasto del display .................................................... I-26
Uso del MIDI ................................................................. I-27
Collegamento ad un computer ..................................... I-27
Modo USB e modo MIDI .............................................. I-28
Espansione del numero di brani incorporati ................ I-28
Uso di una scheda di memoria ............. I-29
Uso di una scheda di memoria ..................................... I-29
Riproduzione di ritmi ............................. I-10
Salvataggio di file su una scheda di memoria ............. I-30
Riproduzione di ritmi ..................................................... I-10
Caricamento di un file dalla memoria .......................... I-31
Uso dell’accompagnamento automatico ...................... I-11
Assegnazione di un nuovo nome ad un file su
una scheda di memoria ................................................ I-32
Regolazione del volume dell’accompagnamento,
della riproduzione dei brani incorporati e della
riproduzione dalla scheda di memoria ......................... I-13
Cancellazione di un file da una scheda di memoria .... I-32
Formattazione di una scheda di memoria .................... I-33
Uso dell’armonizzazione automatica ........................... I-13
Caratteri supportati per l’introduzione .......................... I-33
Uso della preselezione “One-Touch” ............................ I-14
Messaggi di errore della scheda di memoria ............... I-34
Uso della memoria di gruppo di
impostazioni ........................................... I-15
Soluzione di problemi ............................ I-35
Che cos’è la memoria di gruppo di impostazioni? ....... I-15
Caratteristiche tecniche ........................ I-37
Riproduzione dei brani incorporati ...... I-17
Avvertenze sull’uso ............................... I-38
Riproduzione di un brano del gruppo Piano ................ I-17
Riproduzione di un brano del gruppo Brani ................. I-17
Appendice ............................................... A-1
Regolazione del tempo della riproduzione ................... I-17
Lista dei toni .................................................................. A-1
Pausa durante la riproduzione ..................................... I-18
Lista dei ritmi ................................................................. A-3
Salto all’indietro all’interno di un brano ........................ I-18
Lista dei brani ................................................................ A-4
Salto in avanti all’interno di un brano ........................... I-18
Lista di assegnazione suoni di batteria ......................... A-5
Ripetizione ininterrotta di una frase musicale .............. I-18
Tavola degli accordi a diteggiatura normale
(FINGERED) .................................................................. A-6
Cambiamento del tono della melodia di un brano ....... I-18
Riproduzione di tutti i brani incorporati ........................ I-19
MIDI Implementation Chart
Riproduzione dei brani scaricati da Internet ................ I-19
Riproduzione di dati musicali da una scheda di memoria .. I-19
Esercitazione con un brano incorporato ...................... I-19
Uso di un microfono per cantare insieme
al suono .................................................. I-20
Uso del trasporto chiave .............................................. I-21
I nomi di società e di prodotti citati in questo manuale
potrebbero essere marchi di fabbrica depositati di altri.
I-1
419A-I-003A
PX400R_i_01-16.p65
1
04.8.12, 11:23 AM
Guida generale
1
2
3
Pannello posteriore
6
7
8
b
4
c
9
0
A
B
f
*
C
g
Pannello laterale
sinistro
h
LMNOP
D
j
i
K
J
d e
5
E
R S
Q
T
U
V
Z
W XY [
F G H I
]
\
_a
* Applicazione del leggio per
spartiti
Inserire il leggio per spartiti nella fessura sulla
parte superiore del piano digitale come mostrato
nell’illustrazione.
I-2
PX400R_i_01-16.p65
419A-I-004A
2
04.8.12, 11:23 AM
Guida generale
1 Pulsante di eco (ECHO)
2 Comando del volume del microfono (MIC VOLUME)
O Pulsante di sincronismo/finale, pausa
(SYNCHRO/ENDING, PAUSE)
3 Pulsante di canto insieme al suono (SING ALONG)
P Pulsante di avvio/interruzione, riproduzione/interruzione
(START/STOP, PLAY/STOP)
4 Pulsanti di trasporto chiave/intonazione
(TRANSPOSE/KEY CONTROL)
Q Pulsanti di tempo (TEMPO)
5 Pulsante di riproduzione/interruzione (<PLAY/STOP>)
R Pulsante di preselezione “One-Touch”
(ONE TOUCH PRESET)
6 Pulsante di impostazione (SETTING)
7 Pulsante di riverbero, chorus (REVERB CHORUS)
8 Pulsante del volume dell’accompagnamento/dei brani
(ACCOMP/SONG VOLUME)
9 Schermo del display
S Pulsante del metronomo (METRONOME)
T Pulsante di armonizzazione automatica (AUTO HARMONIZE)
U Pulsanti di memoria di gruppo di impostazioni
(REGISTRATION)
V Pulsante di banco (BANK)
0 Rotella di alterazione altezza (PITCH BEND)
A Nomi delle note fondamentali degli accordi (CHORD)
B Lista degli strumenti a percussione
C Comando del volume principale (MAIN VOLUME)
D Manopola
W Pulsante di memorizzazione (STORE)
X Pulsante di divisione tastiera (SPLIT)
Y Pulsante di sovrapposizione toni (LAYER)
Z Pulsante di funzione scheda (CARD FUNCTION)
[ Pulsante di esecuzione (EXECUTE)
E Pulsante di modo Memoria di brani (SONG MEMORY)
F Pulsante di pista 1/parte per la mano sinistra, 2/parte per la
mano destra (TRACK 1/L 2/R)
\ Fessura per scheda
] Pulsanti di tono (TONE)
_ Pulsante del cursore verso sinistra ([왗])/pulsante no (NO)
● Biblioteca musicale (MUSIC LIBRARY)
a Pulsante del cursore verso destra ([왘])/pulsante sì (YES)
G Pulsante di piano (PIANO)
H Pulsante di selezione brano/brano dell’utente
(SONG/USER)
I Pulsante di scheda (CARD)
J Pulsante di modo di accompagnamento (MODE)
K Pulsanti di ritmo (RHYTHM)
[Pannello posteriore]
b Porta USB (USB)
c Terminali di uscita/ingresso MIDI (MIDI OUT/IN)
d Presa di collegamento pedale di risonanza
(PEDAL DAMPER)
L Pulsante di introduzione, ripetizione (INTRO, REPEAT)
e Presa di collegamento pedale di sordina/tenuta
(PEDAL SOFT/SOSTENUTO)
M Pulsante di versione normale/riempimento, retrocessione
(NORMAL/FILL-IN, REW)
f Prese di uscita di linea (destra, sinistra/monofonico)
(LINE OUT R, L/MONO)
N Pulsante di variazione/riempimento, avanzamento rapido
(VARIATION/FILL-IN, FF)
[Pannello lato sinistro]
g Pulsante di alimentazione (POWER)
h Presa di alimentazione (DC 12V)
i Presa di ingresso microfono (MIC IN)
j Prese cuffie (PHONES)
NOTA
• I nomi dei pulsanti e delle altre parti sono indicati in grassetto nel testo di questo manuale.
• Questo piano digitale dispone di due pulsanti PLAY/STOP. In questo manuale, il pulsante PLAY/STOP che si trova sotto il pulsante
SING ALONG viene indicato mediante l’indicazione <PLAY/STOP>.
• Ogni capitolo di questo manuale inizia con un’illustrazione
MODE
della console del piano digitale, che mostra i pulsanti e gli altri
dispositivi di controllo che è necessario azionare.
START/STOP
I-3
419A-I-005A
PX400R_i_01-16.p65
3
04.8.12, 11:23 AM
Alimentazione
È possibile alimentare questo piano digitale collegandolo ad una
normale presa a muro di corrente domestica.
Accertarsi di spegnere il piano digitale e di scollegare il cavo di
alimentazione dalla presa di corrente quando non si usa il piano
digitale.
Uso del trasformatore CA
Accertarsi di usare soltanto il trasformatore CA specificato per
questo piano digitale.
Trasformatore CA specificato: AD-12
[Pannello laterale sinistro]
Presa DC 12V
Trasformatore CA AD-12
Presa di rete CA
IMPORTANTE!
• Accertarsi che il prodotto sia spento prima di collegare o di
scollegare il trasformatore CA.
• Il trasformatore CA può risultare caldo al tatto dopo l’uso per
un periodo prolungato. Ciò è normale e non è indice di problemi
di funzionamento.
• Non tirare il cavo del trasformatore CA con forza eccessiva
mentre esso è collegato al piano digitale, perché ciò potrebbe
danneggiare il terminale del trasformatore CA.
• Quando si ripone il trasformatore CA, non avvolgere il cavo
attorno al trasformatore, perché ciò potrebbe danneggiare i
collegamenti del cavo.
Protezione della memoria
Alcune impostazioni e il contenuto della memoria vengono
conservati anche quando il piano digitale viene spento. Ciò significa
che i dati e le impostazioni saranno ancora disponibili quando si
riaccende il piano digitale. La seguente è la lista delle principali
impostazioni e dei principali dati del contenuto della memoria che
vengono conservati.
•
•
•
•
•
Dati della memoria di brani
Contenuto della memoria di gruppo di impostazioni
Brani dell’utente
Impostazione del contrasto del display
Numeri dei brani della Biblioteca musicale
I-4
PX400R_i_01-16.p65
419A-I-006A
4
04.8.12, 11:23 AM
Collegamenti
IMPORTANTE!
• Quando si collega un apparecchio esterno, innanzitutto regolare
il comando MAIN VOLUME del piano digitale e il comando
del volume dell’apparecchio esterno su una posizione
corrispondente ad un livello relativamente basso. In seguito è
possibile regolare il volume sul livello desiderato dopo aver
completato i collegamenti.
Collegamento delle cuffie
Collegare delle cuffie reperibili in commercio alle prese PHONES
del piano digitale. Il collegamento delle cuffie silenzia l’emissione
del suono dai diffusori incorporati, consentendo di esercitarsi anche
di sera tardi senza la preoccupazione di disturbare gli altri. Per
proteggere l’udito, fare attenzione a non impostare il volume su
un livello eccessivamente alto quando si usano le cuffie.
Collegamento ad un amplificatore
audio o per strumenti musicali
Il collegamento ad un amplificatore audio o per strumenti musicali
consente di ottenere un suono ancora più chiaro e potente attraverso
diffusori esterni.
IMPORTANTE!
• Il piano digitale regola automaticamente l’emissione del suono
per ottimizzare l’emissione dalle cuffie (quando le cuffie sono
collegate) o l’emissione dai diffusori incorporati (quando le cuffie
non sono collegate). Notare che questa funzione influenza anche
l’emissione del suono dalle prese LINE OUT R e L/MONO.
Ingresso ausiliario (AUX IN)
di amplificatore audio, ecc.
Spine a piedino
[Pannello laterale sinistro]
RIGHT
(rossa)
LEFT
(bianca)
Prese PHONES
Prese normali
Cuffie
INPUT 1
INPUT 2
Collegamento ad una delle prese
PEDAL
A seconda del tipo di operazione che si desidera far eseguire al
pedale (SP-3), collegare il cavo del pedale alla presa PEDAL
DAMPER o alla presa PEDAL SOFT/SOSTENUTO del piano
digitale. Se si desidera usare entrambe le prese
contemporaneamente, è necessario acquistare un altro pedale
disponibile come accessorio opzionale.
Per informazioni sull’uso di un pedale, fare riferimento a “Uso dei
pedali del piano digitale” a pagina I-9.
[Pannello posteriore]
Prese PEDAL
Spina normale
Amplificatore per chitarra,
amplificatore per tastiera, ecc.
Collegamento ad un apparecchio audio 1
Usare dei cavi reperibili in commercio per collegare l’apparecchio
audio esterno alle prese LINE OUT del piano digitale come
mostrato nella Figura 1. L’emissione dalla presa R (destra) è il
suono del canale destro, mentre l’emissione dalla presa L/
MONO(sinistra/monofonico) è il suono del canale sinistro. Spetta
all’utente acquistare dei cavi di collegamento come quelli mostrati
nell’illustrazione per il collegamento dell’apparecchio audio. In
questa configurazione, normalmente si deve regolare il selettore
di ingresso dell’apparecchio audio nella posizione che specifica il
terminale (ad esempio AUX IN) al quale è collegato il piano digitale.
Usare il comando MAIN VOLUME del piano digitale per regolare
il livello del volume.
Collegamento ad un amplificatore per
strumenti musicali 2
SP-3
Usare dei cavi reperibili in commercio per collegare l’amplificatore
alle prese LINE OUT del piano digitale come mostrato nella Figura
2. L’emissione dalla presa R (destra) è il suono del canale destro,
mentre l’emissione dalla presa L/MONO (sinistra/monofonico) è il
suono del canale sinistro. Il collegamento soltanto alla presa L/MONO
emette un mix di entrambi i canali. Spetta all’utente acquistare dei
cavi di collegamento come quelli mostrati nell’illustrazione per il
collegamento dell’amplificatore. Usare il comando MAIN VOLUME
del piano digitale per regolare il livello del volume.
Accessori in dotazione e accessori opzionali
Usare soltanto gli accessori in dotazione e gli accessori opzionali
specificati per questo piano digitale. L’uso di accessori non autorizzati
può comportare il pericolo di incendi, scosse elettriche e lesioni fisiche.
I-5
419A-I-007A
PX400R_i_01-16.p65
5
04.8.12, 11:23 AM
Selezione e uso dei toni incorporati
3
Tipi di toni
• Per informazioni su ciascun gruppo di toni, consultare la
Lista dei toni a pagina A-1.
Esempio: ORGAN
Il pulsante dispone dei seguenti tipi di toni incorporati.
Tipi di pannello
120
Toni GM
128
Suoni di batteria
10
Premere uno dei 12 pulsanti TONE per selezionare il
gruppo di toni desiderato.
• Per ulteriori informazioni, consultare la Lista dei toni a pagina
A-1.
• La pressione di un pulsante TONE fa illuminare la relativa
spia.
Selezione di un tono
I toni di pannello sono suddivisi in 12 gruppi. È possibile
selezionare un gruppo premendo il relativo pulsante TONE sul
pannello di controllo del piano digitale.
[
4
1
000 : Dr awba r
Pop01
g
1]
Girare la manopola per selezionare un tono nel gruppo
di toni attualmente selezionato.
• La rotazione della manopola fa scorrere i nomi dei toni
disponibili sul display. Visualizzare il nome del tono che
si desidera usare.
Esempio: Jazz Organ
Premere il pulsante POWER.
Pulsante POWER
[ 006 : 0 J a z z 0Or
0Pop01
2
Or
g
an
]
0
Usare il comando MAIN VOLUME per regolare il livello
del volume.
• Prima di suonare, è consigliabile regolare il volume su un
livello relativamente basso.
SPLIT
REVERB CHORUS
LAYER
Dial
Manopola
PITCH BEND
TEMPO
MAIN VOLUME
METRONOME
TONE
I-6
PX400R_i_01-16.p65
419A-I-008A
6
04.8.12, 11:23 AM
Selezione e uso dei toni incorporati
Uso degli effetti dei toni
Reverb (Riverbero): Fa riverberare le note.
Chorus (Coro):
Aggiunge maggiore respiro alle note.
1
Premere il pulsante REVERB CHORUS per scorrere
ciclicamente le impostazioni degli effetti come mostrato
di seguito.
Sovrapposizione di due toni
Usare il seguente procedimento per sovrapporre due toni, in modo
che essi suonino contemporaneamente.
1
Usare il procedimento descritto in “Selezione di un
tono” a pagina I-6 per selezionare il tono principale.
Esempio: Per selezionare Grand Piano, premere il pulsante
PIANO, e quindi girare la manopola fino a quando
“Grand Piano” viene visualizzato come nome del
tono.
• È possibile sapere l’impostazione dell’effetto attuale
osservando le spie di REVERB e CHORUS.
Accese
Entrambe accese
2
Premere il pulsante LAYER.
• Questa operazione fa illuminare la spia del pulsante
LAYER.
Spente
Entrambe spente
3
Accesa
Esempio: Per selezionare Strings
[ 000 : 0S t r i n
0Pops01
Reverb attivato
Chorus attivato
Dopo aver attivato l’effetto desiderato, usare la
manopola per selezionare il tipo di effetto desiderato.
• Notare si deve selezionare un tipo di effetto con la
manopola entro alcuni secondi dopo aver attivato un
effetto. Se non si fa ciò, la schermata di impostazione
scomparirà dal display.
Lista degli effetti
Reverb
(Riverbero)
Chorus
(Coro)
Room 1 (Stanza 1)
Room 2 (Stanza 2)
Hall 1 (Sala 1)
Hall 2 (Sala 2)
Chorus 1 (Coro 1)
Chorus 2 (Coro 2)
Chorus 3 (Coro 3)
Chorus 4 (Coro 4)
g
s
]
• Questa operazione fa illuminare la spia del tono di
sovrapposizione (il secondo tono selezionato).
• Ora è possibile suonare usando i toni sovrapposti.
Accesa
2
Selezionare il tono di sovrapposizione.
Grand Piano
Strings
4
Dopo aver finito di usare i toni sovrapposti, premere di
nuovo il pulsante LAYER per annullare la
sovrapposizione dei toni.
Regolazione del volume del tono di
sovrapposizione
È possibile regolare indipendentemente il volume del tono di
sovrapposizione (il secondo tono selezionato). Per ulteriori
informazioni, fare riferimento a pagina I-26.
Reve r b Type :
[ Ro om0 1 ] 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0
Cho r us Type :
[Cho r u s 01 ] 000000000000
I-7
419A-I-009A
PX400R_i_01-16.p65
7
04.8.12, 11:23 AM
Selezione e uso dei toni incorporati
Divisione della tastiera tra due toni
È possibile assegnare toni differenti ai tasti sul lato sinistro e sul
lato destro della tastiera.
Punto di divisione
Strings
1
3
È possibile usare il seguente procedimento per sovrapporre due
toni sul lato sinistro della tastiera (tono principale sinistro + tono
di sovrapposizione sinistro), e due altri toni sul lato destro (tono
principale destro + tono di sovrapposizione destro).
Grand Piano
Punto di divisione
Usare il procedimento descritto in “Selezione di un
tono” per selezionare il tono che si desidera assegnare
al lato destro della tastiera.
Esempio: Per selezionare Grand Piano, premere il pulsante
PIANO, e quindi girare la manopola fino a quando
“Grand Piano” viene visualizzato come nome del
tono.
2
Uso delle funzioni di sovrapposizione
toni e di divisione tastiera insieme
Premere il pulsante SPLIT.
• Questa operazione fa illuminare la spia del pulsante SPLIT.
Tono di divisione
+
Tono di sovrapposizione/divisione
Tono principale
+
Tono di sovrapposizione
1
Usare il procedimento descritto in “Selezione di un
tono” per selezionare il tono principale destro.
2
Usare il procedimento descritto in “Divisione della
tastiera tra due toni” per selezionare il tono principale
sinistro.
3
Premere il pulsante SPLIT per disattivare
temporaneamente la divisione tastiera (spia del pulsante
SPLIT spenta).
4
Usare il procedimento descritto in “Sovrapposizione di
due toni” per selezionare il tono di sovrapposizione
sinistro.
5
Premere i pulsanti LAYER e SPLIT come necessario in
modo che le spie di entrambi i pulsanti siano illuminate.
6
Usare il procedimento descritto in “Sovrapposizione di
due toni” per selezionare il tono di sovrapposizione
destro.
7
Usare il procedimento descritto in “Per specificare il
punto di divisione della tastiera” per specificare il punto
di divisione.
8
Ora è possibile suonare usando i toni sovrapposti e la
tastiera divisa.
Selezionare il tono che si desidera assegnare al lato
sinistro della tastiera.
Esempio: Strings
• Ora è possibile suonare usando i due toni.
4
Dopo aver finito di usare la tastiera divisa, premere di
nuovo il pulsante SPLIT per annullare la divisione.
• Questa operazione fa spegnere la spia del pulsante SPLIT.
Per specificare il punto di divisione della
tastiera
1
Tenendo premuto il pulsante SPLIT, premere il tasto della
tastiera nel punto in cui si desidera avere il limite sinistro
del tono per la gamma alta (destra).
Gamma
bassa
Limite sinistro della gamma alta
Gamma
alta
• La nota non suona quando si preme un tasto della tastiera
a questo punto.
Sp l i t 0Po i n t : 00000
F#30000000000000000000
NOTA
• Il punto di divisione è il limite tra l’area della tastiera per
l’accompagnamento automatico (pagine I-11 e I-12) e l’area
della tastiera per la melodia. È possibile cambiare la posizione
del punto di divisione, cosa che fa cambiare anche le
dimensioni delle aree della tastiera.
• Dopo aver finito di usare la sovrapposizione toni e la
divisione tastiera, premere il pulsante LAYER per
annullare la sovrapposizione dei toni e il pulsante SPLIT
per annullare la divisione tastiera.
I-8
PX400R_i_01-16.p65
419A-I-010A
8
04.8.12, 11:23 AM
Selezione e uso dei toni incorporati
Uso dei pedali del piano digitale
Il piano digitale è munito di due prese per pedale, una per un pedale
di risonanza e una per un pedale di sordina/tenuta. È possibile
usare il procedimento descritto di seguito per specificare il tipo di
operazione che deve essere eseguita dal pedale collegato alla presa
PEDAL SOFT/SOSTENUTO.
Uso della rotella PITCH BEND
La rotazione della rotella PITCH BEND causa l’alterazione
dell’altezza delle note. Ciò consente di aggiungere effetti realistici
ai toni di sassofono, chitarra elettrica e ad altri toni.
1
Mentre si suona una nota sulla tastiera, girare la rotella
PITCH BEND sulla sinistra della tastiera in su o in giù.
• Il rilascio della rotella PITCH BEND fa ritornare
automaticamente l’altezza alla sua impostazione normale.
Uso del metronomo
1
SP-3
2
Tipi di pedale
Girare la manopola per selezionare il numero di battiti
per misura.
• Notare che si deve selezionare il numero di battiti per
misura con la manopola entro alcuni secondi dopo aver
attivato il metronomo. Se non si fa ciò, la schermata di
impostazione scomparirà dal display.
● Pedale di prolungamento
Se si preme il pedale collegato alla presa DAMPER mentre si
stanno suonando delle note, le note vengono prolungate fino a
quando si rilascia il pedale.
Me t r o n ome 0Be a t : 0 0 0 0 0
[
0]00000000000000
● Pedale della sordina
Mentre il pedale SOFT viene tenuto premuto, il volume delle
note suonate sulla tastiera viene ridotto leggermente,
producendo un suono più tenue. Vengono influenzate soltanto
le note che vengono suonate dopo che il pedale è stato premuto,
mentre le note suonate precedentemente non risentono di questo
effetto.
● Pedale di tenuta
Come il pedale DAMPER, se si preme il pedale SOSTENUTO, le
note continuano a suonare fino a quando si rilascia il pedale. La
differenza consiste nel momento in cui l’effetto viene applicato.
Con il pedale di tenuta si suonano le note e quindi si preme il
pedale prima di rilasciare i tasti della tastiera. Vengono
influenzate soltanto le note i cui tasti della tastiera sono premuti
quando viene premuto il pedale di tenuta.
Premere il pulsante METRONOME.
• Questa operazione avvia il metronomo.
• È possibile selezionare un valore nella gamma da 2 a 6.
Con ciascuna impostazione, un campanello suona per il
primo battito di ciascuna misura, mentre per i battiti
rimanenti viene emesso un clicchettio. Se si specifica 0
come impostazione, suonerà un semplice clicchettio, senza
alcun suono di campanello. Questa impostazione consente
di esercitarsi con un battito stabile.
3
Usare i pulsanti TEMPO per regolare il tempo.
Più lento
Più veloce
Selezione della funzione del pedale collegato
alla presa PEDAL SOFT/SOSTENUTO
L’impostazione iniziale della presa PEDAL SOFT/SOSTENUTO
in vigore al momento dell’accensione è per l’operazione di pedale
della sordina. Per informazioni sul passaggio all’operazione di
pedale di tenuta, fare riferimento a “Altre impostazioni” a pagina
I-26.
NOTA
• È possibile usare anche la manopola per cambiare
l’impostazione del tempo mentre l’impostazione attuale viene
indicata da un valore tra parentesi ([ ]) sul display.
Esempio: [T:120]
• Il valore indica il numero di battiti al minuto.
• Per riportare il tempo alla sua impostazione iniziale di default,
premere i pulsanti TEMPO
e
contemporaneamente.
4
Per fermare il metronomo, premere di nuovo il pulsante
METRONOME.
I-9
419A-I-011A
PX400R_i_01-16.p65
9
04.8.12, 11:23 AM
Riproduzione di ritmi
Riproduzione di ritmi
È possibile scegliere fra 120 ritmi incorporati. Per ulteriori
informazioni, consultare la Lista dei ritmi a pagina A-3.
NOTA
• I ritmi da 10 a 19 del gruppo FOR PIANO sono costituiti da
accompagnamenti di accordi soltanto, senza batterie o altri
strumenti a percussione. Questi ritmi non suonano se CASIO
CHORD, FINGERED o FULL RANGE CHORD non è
selezionato come modo di accompagnamento. Con tali ritmi,
accertarsi che CASIO CHORD, FINGERED o FULL RANGE
CHORD sia selezionato prima di tentare di suonare gli
accordi.
• Notare che sono disponibili due differenti pattern per ciascun
ritmo, detti rispettivamente “normale” e “variazione”. Dei
pulsanti sono disponibili per la selezione del pattern normale
o del pattern di variazione.
I ritmi sono suddivisi in 8 gruppi. È possibile selezionare un gruppo
premendo il pulsante RHYTHM corrispondente sul pannello di
controllo del piano digitale.
3
Premere il pulsante START/STOP per avviare la
riproduzione del pattern normale del ritmo selezionato.
4
Se si desidera passare al pattern di variazione del ritmo,
premere il pulsante VARIATION/FILL-IN.
• Per ritornare al pattern normale del ritmo, premere il
pulsante NORMAL/FILL-IN.
5
NOTA
• È possibile avviare la riproduzione di un ritmo anche
premendo il pulsante NORMAL/FILL-IN(riproduzione del
pattern normale) o il pulsante VARIATION/FILL-IN
(riproduzione del pattern di variazione).
Per regolare il tempo della riproduzione dei
ritmi
1
1
Per interrompere il ritmo, premere di nuovo il pulsante
START/STOP.
Usare i pulsanti TEMPO per regolare il tempo della
riproduzione dei ritmi.
Più lento
Premere uno degli otto pulsanti RHYTHM per
selezionare il gruppo di ritmi desiderato.
Più veloce
• Per una lista completa dei ritmi disponibili in ciascun
gruppo, consultare la Lista dei ritmi a pagina A-3.
Esempio: JAZZ
• Questa operazione fa illuminare la spia del pulsante.
[
2
Gr and0P i ano00000
00 : B i g0Band01
]
NOTA
• È possibile usare anche la manopola per cambiare
l’impostazione del tempo mentre l’impostazione attuale è
indicata da un valore tra parentesi ([ ]) sul display.
Esempio: [T:120]
• Il valore indica il numero di battute al minuto.
• Per riportare il ritmo selezionato alla sua impostazione di
tempo normale, premere i pulsanti TEMPO
e
contemporaneamente.
Girare la manopola per selezionare un ritmo nel gruppo
di ritmi attualmente selezionato.
• La rotazione della manopola fa scorrere i nomi dei ritmi
disponibili sul display. Visualizzare il nome del ritmo che
si desidera usare.
Esempio: Swing
[
Gr and0P i ano00000
0 3 : 0Sw i n g
]
ONE TOUCH PRESET
AUTO HARMONIZE
Dial
Manopola
ACCOMP/
SONG VOLUME
RHYTHM
MODE
INTRO
VARIATION/FILL-IN
SYNCHRO/ENDING
TEMPO
START/STOP
I-10
PX400R_i_01-16.p65
419A-I-012A
10
04.8.12, 11:23 AM
Riproduzione di ritmi
Uso dell’accompagnamento
automatico
4
Usare una diteggiatura CASIO CHORD per suonare il
primo accordo all’interno della gamma della tastiera
per l’accompagnamento.
• Per informazioni su come suonare gli accordi con i vari
modi di accordo, fare riferimento a “Come suonare gli
accordi” in questa pagina.
• L’esecuzione di un accordo fa suonare il pattern di
introduzione per il ritmo selezionato, seguito dal pattern
di ritmo e di accordo dell’accompagnamento automatico.
Con l’accompagnamento automatico il piano digitale suona
automaticamente le parti di ritmo, bassi e accordi conformemente agli
accordi selezionati usando le diteggiature della tastiera semplificate, o
gli accordi che vengono suonati. L’accompagnamento automatico dà
la sensazione di poter disporre sempre di un proprio gruppo di backup.
5
Usare le diteggiature CASIO CHORD per suonare altri
accordi.
• È possibile inserire un pattern di riempimento mentre
l’accompagnamento automatico è in corso di esecuzione
premendo il pulsante NORMAL/FILL-IN. Un
riempimento aiuta a cambiare il mood del pattern di
accompagnamento automatico.
• Se si desidera passare al pattern di variazione del ritmo,
premere il pulsante VARIATION/FILL-IN. Per ritornare
al pattern normale del ritmo, premere il pulsante
NORMAL/FILL-IN.
Uso del pulsante MODE
È possibile usare il pulsante MODE per selezionare il modo di
accompagnamento che si desidera usare. È possibile usare questo
pulsante anche per disattivare l’accompagnamento automatico.
Ogni pressione del pulsante MODE scorre i modi di
accompagnamento disponibili nell’ordine indicato di seguito.
NORMAL (Accompagnamento automatico disattivato)
FULL RANGE CHORD (Accordi a gamma completa)
6
Per interrompere l’esecuzione dell’accompagnamento
automatico, premere il pulsante SYNCHRO/ENDING.
• Questa operazione fa suonare un pattern di finale per il
ritmo selezionato prima di interrompere l’esecuzione
dell’accompagnamento automatico.
NOTA
• È possibile avviare o interrompere l’esecuzione
dell’accompagnamento automatico senza un pattern di
introduzione o di finale premendo il pulsante START/STOP
ai punti 3 e 6.
FINGERED (Sistema di diteggiatura normale)
CASIO CHORD (Sistema di diteggiatura per accordi CASIO)
• Nel modo NORMAL (tutte le spie spente), suona soltanto
l’accompagnamento di ritmi.
• I modi FULL RANGE CHORD, FINGERED e CASIO CHORD
suonano tutti pattern di accompagnamento automatico. Per i
dettagli su ciascuno di questi diversi modi, fare riferimento a
pagina I-11.
Per suonare con l’accompagnamento
automatico
Operazioni preliminari
• Usare i procedimenti descritti in “Riproduzione di ritmi” per
selezionare il ritmo che si desidera usare e regolare il tempo.
1
Usare il pulsante MODE per selezionare CASIO
CHORD, FINGERED o FULL RANGE CHORD come
modo di accompagnamento.
• Qui selezioneremo il modo CASIO CHORD.
• Per informazioni sulla selezione del modo di
accompagnamento, fare riferimento a pagina I-11.
2
3
Premere il pulsante SYNCHRO/ENDING.
• Questa operazione configura il piano digitale in modo che
l’accompagnamento con ritmo e accordi inizi
automaticamente quando si preme un tasto qualsiasi
all’interno della gamma della tastiera per
l’accompagnamento.
Come suonare gli accordi
Il modo in cui vanno suonati gli accordi dipende dal modo di
accordo attuale.
■ NORMAL (Accompagnamento automatico è disattivato)
In questo modo l’accompagnamento automatico è disattivato,
pertanto è possibile suonare gli accordi come si farebbe
normalmente sulla tastiera di un piano.
■ CASIO CHORD (Sistema di diteggiatura per accordi CASIO)
Anche se non si sa come suonare gli accordi normalmente, questo
modo consente di suonare quattro diversi tipi di accordi usando le
diteggiature semplificate nell’area della tastiera per
l’accompagnamento. Quanto segue mostra dove è situata l’area
per l’accompagnamento, e spiega come suonare gli accordi nel
modo CASIO CHORD.
Tastiera per il modo CASIO CHORD
Area per
l’accompagnamento
IMPORTANTE!
• Nel modo CASIO CHORD, i tasti nell’area della tastiera per
l’accompagnamento fungono esclusivamente da “commutatori
di accordo”. Non è possibile usare i tasti in quest’area per suonare
le note.
Premere il pulsante INTRO.
I-11
419A-I-013A
PX400R_i_01-16.p65
Area per la melodia
11
04.8.12, 11:23 AM
Riproduzione di ritmi
Tipo di accordo
Accordi maggiori
La pressione di un singolo tasto
dell’area per l’accompagnamento
nel modo CASIO CHORD farà
suonare l’accordo maggiore il cui
nome è indicato sopra quel tasto.
Tutti i tasti dell’area per
l’accompagnamento che sono
contrassegnati dallo stesso nome
di accordo suonano esattamente
lo stesso accordo.
Accordi minori (m)
Per suonare un accordo minore,
premere il tasto dell’area per
l’accompagnamento
che
corrisponde all’accordo maggiore,
premendo contemporaneamente
anche un altro tasto dell’area per
l’accompagnamento situato sulla
destra.
Accordi di settima
Per suonare un accordo di settima,
premere il tasto dell’area per
l’accompagnamento
che
corrisponde all’accordo maggiore,
premendo contemporaneamente
anche altri due tasti dell’area per
l’accompagnamento situati sulla
destra.
Accordi di settima minori
Per suonare un accordo di settima
minore, premere il tasto dell’area
per l’accompagnamento che
corrisponde all’accordo maggiore,
premendo contemporaneamente
anche altri tre tasti dell’area per
l’accompagnamento situati sulla
destra.
Esempio
C (do maggiore)
C C#DE E F F#GA A B B C C#DE E F
■ FINGERED (Sistema di diteggiatura normale)
Nel modo FINGERED, si utilizzano le diteggiature di accordi
normali nell’area per l’accompagnamento per suonare gli accordi.
Per esempio, per suonare un accordo di do (C), si premeranno i
tasti do-mi-sol (C-E-G).
Tastiera per il modo FINGERED
Area per
I’accompagnamento
Cm (do minore)
C C#DE E F F#GA A B B C C#DE E F
Area per la melodia
IMPORTANTE!
• Nel modo FINGERED, i tasti nell’area della tastiera per
l’accompagnamento fungono esclusivamente da “commutatori di
accordo”. Non è possibile usare i tasti in quest’area per suonare le note.
C
Cm
Cdim
Caug *1
Csus4
C7 *2
Cm7 *2
Cmaj7 *2
Cm7 5
C7 5 *1
C7sus4
Cadd9
Cmadd9
CmM7 *2
Cdim7 *1
C7 (settima di do)
C C#DE E F F#GA A B B C C#DE E F
Cm7 (settima di do minore)
C C#DE E F F#GA A B B C C#DE E F
NOTA
• Quando si suona un accordo minore, di settima o di settima
minore, non importa se i tasti supplementari premuti siano
neri o bianchi.
NOTA
• Fare riferimento a “Tavola degli accordi a diteggiatura
normale (FINGERED)” a pagina A-6 per informazioni
sull’esecuzione di accordi con altre note fondamentali
nell’area per l’accompagnamento.
*1: Le diteggiature invertite non sono supportate per questi
accordi. La nota più bassa nella diteggiatura viene utilizzata
come nota fondamentale. Fare riferimento a NOTA di seguito
per ulteriori informazioni sugli accordi invertiti.
*2: Per questi accordi, lo stesso accordo viene specificato anche se
il quinto sol (G) non viene suonato.
NOTA
• Tranne che per gli accordi i cui nomi sono seguiti da *1 negli
esempi soprastanti, è anche possibile usare le diteggiature
invertite per gli accordi. Ciò significa, per esempio, che è
possibile usare la diteggiatura mi-sol-do (E-G-C) o sol-do-mi
(G-C-E) invece di do-mi-sol (C-E-G) per un accordo maggiore
di do.
• Tranne che per gli accordi i cui nomi sono seguiti da *2 negli
esempi soprastanti, è necessario premere tutti i tasti indicati
per poter suonare un accordo. Se si omette di includere anche
una singola nota potrebbe essere prodotto un accordo
differente da quello desiderato.
I-12
PX400R_i_01-16.p65
419A-I-014A
12
04.8.12, 11:23 AM
Riproduzione di ritmi
■ FULL RANGE CHORD (Accordi a gamma completa)
Il modo FULL RANGE CHORD consente di suonare un totale di
38 differenti tipi di accordi (gli stessi accordi disponibili nel modo
FINGERED più altri 23). FULL RANGE CHORD riconosce come
diteggiatura di accordo la pressione di tre o più tasti della tastiera
in qualsiasi punto della tastiera. Qualsiasi altra cosa (la pressione
di uno o più tasti, o l’esecuzione di un qualsiasi gruppo di note
che non forma una diteggiatura di accordo riconosciuta dalla
tastiera) viene trattata come note di melodia.
Tastiera per il modo FULL RANGE CHORD
Regolazione del volume
dell’accompagnamento, della
riproduzione dei brani incorporati e della
riproduzione dalla scheda di memoria
Usare il procedimento descritto di seguito per regolare il volume
dell’accompagnamento, della riproduzione dei brani incorporati
e della riproduzione dalla scheda di memoria. Queste impostazioni
sono indipendenti dall’impostazione del volume per le note
suonate sulla tastiera. È possibile specificare i livelli di volume nella
gamma da 000 (minimo) a 127 (massimo).
1
Accompagnamento e Melodia
Se la spia del pulsante RHYTHM è illuminata
Accordi riconosciuti
Tipo di pattern
Numero di variazioni di accordi
FINGERED
I 15 tipi di accordo mostrati in
“FINGERED (Sistema di diteggiatura
normale)” a pagina I-12.
A c c omp 0Vo l ume :
[ 127 ] 00000000000000000
Se la spia del pulsante PIANO, SONG/USER, o CARD è
illuminata
23 diteggiature di accordi normali. Gli
esempi seguenti sono gli esempi dei 23
accordi disponibili con do (C) come
nota di basso.
Diteggiature
normali
Premere il pulsante ACCOMP/SONG VOLUME.
C6 • Cm6 • C69
D D
E
F
G
A
B
•
•
•
•
•
•
C C
C
C
C
C
C
B D m Dm Fm Gm Am B m
•
•
•
•
•
•
C
C
C C
C
C
C
add9
Ddim A 7 F7 Fm7 Gm7 A
•
•
•
•
•
C
C
C C
C
C
C
Esempio: Per suonare l’accordo di do maggiore E (do/mi).
1
E G
C
G
C
So n g 0Vo l ume :
[ 127 ] 00000000000000000
2
Usare la manopola per regolare il livello del volume.
Uso dell’armonizzazione automatica
Quando si attiva l’armonizzazione automatica nel modo di
accompagnamento FINGERED o CASIO CHORD, la tastiera
aggiunge automaticamente una delle note che costituiscono
l’accordo attuale a ciascuna nota di melodia suonata. Ciò aggiunge
maggiore profondità alla linea della melodia.
Per suonare con l’armonizzazione automatica
E
2
1 ........... Accordo di do (C)
do
C
2 ........... Accordo mi
E
( )
NOTA
• Quando ci sono almeno sei semitoni tra la nota più bassa e la
nota successiva sulla destra, la nota più bassa viene
considerata la nota di basso.
• Notare che i brani incorporati del piano digitale (brani del
Gruppo Piano e brano del Gruppo brani) utilizzano ritmi,
accompagnamenti ed effetti che non sono disponibili con
l’accompagnamento automatico. Per questo motivo, potrebbe
non essere possibile eseguire un pezzo esattamente come un
brano incorporato quando si usa l’accompagnamento
automatico.
1
2
3
Usare il pulsante MODE per selezionare il modo CASIO
CHORD o FINGERED. Questa operazione attiva
l’accompagnamento automatico.
Premere il pulsante AUTO HARMONIZE.
• Questa operazione fa illuminare la spia del pulsante AUTO
HARMONIZE, a indicare che l’armonizzazione automatica
è attivata.
Usare la manopola per selezionare il tipo di
armonizzazione automatica che si desidera usare.
• Notare che si deve selezionare il tipo di armonizzazione
automatica con la manopola entro alcuni secondi dopo
aver attivato l’armonizzazione automatica. Se non si fa ciò,
la schermata di impostazione scomparirà dal display.
• Per ulteriori informazioni sui tipi di armonizzazione
automatica, fare riferimento a “Tipi di armonizzazione
automatica” a pagina I-14.
Au t o 0Ha r mo n i z e 0 T y p e :
[Due t 1 ] 000000000000000
I-13
419A-I-015A
PX400R_i_01-16.p65
13
04.8.12, 11:23 AM
Riproduzione di ritmi
Avviare l’esecuzione dell’accompagnamento
automatico, e suonare qualcosa nell’area per la melodia
della tastiera.
4
• Le note di armonizzazione vengono aggiunte
automaticamente alle note di melodia suonate.
Per disattivare l’armonizzazione automatica, premere
di nuovo il pulsante AUTO HARMONIZE.
5
• Questa operazione fa spegnere la spia del pulsante AUTO
HARMONIZE.
NOTA
• L’armonizzazione automatica è disponibile soltanto nei modi
di accompagnamento FINGERED e CASIO CHORD.
• L’armonizzazione automatica è disabilitata e non può essere
utilizzata mentre si riproduce un brano dalla Biblioteca
musicale o da una scheda di memoria.
Uso della preselezione “One-Touch”
Con la preselezione “One-Touch”, il piano digitale configura
automaticamente le impostazioni ottimali di tono, tempo e altre
impostazioni conformemente al pattern di ritmo selezionato.
Le seguenti sono le impostazioni di preselezione “One-Touch” che
vengono configurate per ciascun pattern di ritmo.
• Tono della tastiera e livello del volume
• Impostazioni di attivazione/disattivazione sovrapposizione toni
e divisione tastiera
• Impostazioni di tono di sovrapposizione e di divisione e di
volume (quando la sovrapposizione toni e la divisione tastiera
sono attivate)
• Impostazione del tempo
• Impostazioni degli effetti
• Armonizzazione automatica (impostazioni di tipo, attivazione/
disattivazione)
Per applicare le impostazioni di
preselezione “One-Touch”
Tipi di armonizzazione automatica
L’armonizzazione automatica consente di scegliere tra i seguenti
12 tipi di armonizzazione automatica.
Tipo
Effetto
Duet1
Aggiunge un’armonia chiusa a 1 nota (separata
da 3 - 5 gradi) sotto la nota di melodia.
Duet2
Aggiunge una armonia aperta a 1 nota (separata
da più di 4 - 7 gradi) sotto la nota di melodia.
L’armonia di Duet2 è più aperta di quella di
Duet1.
Country
Aggiunge un’armonia stile musica country.
Octave
Aggiunge la nota dall’ottava più bassa
successiva.
5th
Aggiunge la nota di quinto grado.
3-Way Open
Aggiunge un’armonia aperta a 2 note, per un
totale di tre note.
3-Way Close
Aggiunge un’armonia chiusa a 2 note, per un
totale di tre note.
Strings
Aggiunge un’armonia idonea per musica di
strumenti a corde.
4-Way Open
Aggiunge un’armonia aperta a 3 note, per un
totale di quattro note.
4-Way Close
Aggiunge un’armonia chiusa a 3 note, per un
totale di quattro note.
Block
Aggiunge note di accordi di blocco.
Big Band
Aggiunge un’armonia stile grandi gruppi.
1
Selezionare il ritmo che si desidera usare.
2
Usare il pulsante MODE per selezionare il modo di
accompagnamento che si desidera usare.
3
4
Premere il pulsante ONE TOUCH PRESET.
• Questa operazione applica automaticamente le
impostazioni di preselezione “One-Touch” conformemente
al pattern di ritmo selezionato, e fa entrare lo strumento
nello stato di attesa sincronizzata.
Suonare un accordo nell’area della tastiera per
l’accompagnamento.
• Quando si fa ciò, il ritmo e l’accompagnamento automatico
inizieranno a auonare.
• Le note suoneranno conformemente alle impostazioni
della preselezione “One-Touch”.
I-14
PX400R_i_01-16.p65
419A-I-016A
14
04.8.12, 11:23 AM
Uso della memoria di gruppo di impostazioni
Modo in cui la memoria di gruppo di
impostazioni organizza i suoi dati
Che cos’è la memoria di gruppo
di impostazioni?
La memoria di gruppo di impostazioni consente di salvare un
massimo di 16 (4 aree × 4 banchi) predisposizioni (tono, ritmo,
tempo, ecc.) del piano digitale per il richiamo istantaneo quando
se ne ha bisogno.
La memoria di gruppo di impostazioni dispone di quattro banchi,
e ciascun banco contiene quattro aree. Usare il pulsante BANK
per selezionare un banco, e i pulsanti REGISTRATION per
selezionare un’area.
Dati di predisposizione della memoria di
gruppo di impostazioni
1
Le seguenti sono le impostazioni che possono essere salvate per
ciascuna predisposizione della memoria di gruppo di impostazioni.
•
•
•
•
•
•
•
•
•
Tono
Ritmo
Tempo
Impostazione della sovrapposizione toni
Impostazione della divisione tastiera
Punto di divisione
Impostazione dell’armonizzazione automatica
Impostazione degli effetti
Impostazione del pulsante MODE
Banco 1
NOTA
• Tutti i banchi della memoria di gruppo di impostazioni sono
preselezionati con dati di default.
• Non è possibile richiamare i dati dalla memoria di gruppo di
impostazioni mentre si riproduce un brano dalla Biblioteca
musicale o da una scheda di memoria.
2
1
2
3
4
1-1
1-2
1-3
1-4
2-4
Banco 2
2-1
2-2
2-3
Banco 3
3-1
3-2
3-3
3-4
Banco 4
4-1
4-2
4-3
4-4
1 Ogni pressione del pulsante BANK scorre ciclicamente i numeri
di banco, da 1 a 4.
2 La pressione di un pulsante REGISTRATION (da 1 a 4)
seleziona l’area corrispondente nel banco attualmente
selezionato.
NOTA
• Se si memorizza una nuova predisposizione in un’area della
memoria di gruppo di impostazioni, la predisposizione che
era stata precedentemente memorizzata in quell’area viene
sostituita dalla nuova.
• È possibile salvare i dati di predisposizione della memoria
di gruppo di impostazioni su una scheda di memoria, se lo si
desidera. Per ulteriori informazioni, fare riferimento a “Uso
di una scheda di memoria” a pagina I-29.
REGISTRATION
BANK
STORE
I-15
419A-I-017A
PX400R_i_01-16.p65
15
04.8.12, 11:23 AM
Uso della memoria di gruppo di impostazioni
Per memorizzare una predisposizione nella
memoria di gruppo di impostazioni
1
Sul piano digitale, configurare il tono, il ritmo e le altre
impostazioni che si desidera salvare come
predisposizione.
Per richiamare una predisposizione nella
memoria di gruppo di impostazioni
1
• Per ulteriori informazioni, fare riferimento a “Dati di
predisposizione della memoria di gruppo di impostazioni”
(pagina I-15).
2
• Questa operazione fa apparire sul display il numero del
banco selezionato per cinque secondi circa. Se non si esegue
il seguente punto entro tale lasso di tempo, la schermata
di selezione banco scomparirà.
Usare il pulsante BANK per selezionare il banco della
memoria di gruppo di impostazioni in cui si desidera
salvare la predisposizione.
• Questa operazione fa apparire sul display il numero del
banco selezionato per cinque secondi circa. Se non si esegue
il seguente punto entro tale lasso di tempo, la schermata
di selezione banco scomparirà.
Esempio: Bank 1 (Banco 1) selezionato
Bank
1
ATTENZIONE
• Il seguente punto sostituirà la predisposizione attualmente
presente nell’area selezionata con la nuova predisposizione.
Accertarsi di non avere più bisogno della predisposizione attuale
prima di eseguire il seguente punto.
3
Usare il pulsante BANK per selezionare il banco della
memoria di gruppo di impostazioni che contiene la
predisposizione che si desidera richiamare.
Tenendo premuto il pulsante STORE, premere il pulsante
REGISTRATION (da 1 a 4) che corrisponde all’area in
cui si desidera memorizzare la predisposizione.
• A questo punto è anche possibile cambiare la selezione
del banco premendo il pulsante BANK tenendo
contemporaneamente premuto il pulsante STORE.
Esempio: Dopo che è stato premuto il pulsante 2
Bank
1
2
Premere il pulsante REGISTRATION (da 1 a 4) che
corrisponde all’area che contiene la predisposizione che
si desidera richiamare.
• Questa operazione visualizza il numero dell’area
selezionata insieme al messaggio “Recall”. Dopodiché,
riappare la schermata di tono o di ritmo.
R e c a l l0 0 0 0 0 0 0 0 B a n k 0 0 0 A r e a
000000000000000100-002
NOTA
• Se si preme un pulsante REGISTRATION senza selezionare
prima un banco, il piano digitale richiamerà la
predisposizione dall’area pertinente nel banco che era stato
selezionato precedentemente.
Il contenuto della memoria di gruppo di impostazioni viene
conservato anche quando si spegne il piano digitale (pagine
I-4, I-38).
S t o r e00000000Bank000Ar ea
000000000000000100-002
4
Rilasciare i pulsanti REGISTRATION e STORE.
I-16
PX400R_i_01-16.p65
419A-I-018A
16
04.8.12, 11:23 AM
Riproduzione dei brani incorporati
Il piano digitale dispone di un totale di 80 brani incorporati. È
possibile riprodurre i brani incorporati per il semplice piacere di
ascolto, oppure per usarli per esercitarsi e persino per cantare
insieme ad essi.
I brani incorporati sono suddivisi in due gruppi descritti di seguito.
• Gruppo Piano: 50 brani
I brani in questo gruppo sono brani di piano.
• Gruppo brani: 30 brani
I brani in questo gruppo sono brani di accompagnamento
automatico. È possibile collegare un microfono al piano digitale
e usare il modo Canto insieme al suono per cantare insieme ai
brani incorporati.
Oltre ai brani incorporati, è anche possibile cantare insieme a brani
scaricati da Internet, e a brani di dati SMF (pagina I-19) contenuti
su schede di memoria.
Riproduzione di un brano del
gruppo Brani
La pagina A-4 riporta la Lista del gruppo Brani, che elenca tutti i
brani inclusi nel gruppo Brani.
Operazioni preliminari
• Usare il pulsante ACCOMP/SONG VOLUME (pagina I-13) per
regolare il livello del volume.
1
• Questa operazione fa illuminare la spia del pulsante
SONG/USER.
2
Riproduzione di un brano del
gruppo Piano
1
Premere il pulsante PIANO per selezionare il gruppo
Piano.
2
Girare la manopola per selezionare il brano desiderato.
Esempio: 46 Amazing Grace
Esempio: 28 Sakura Sakura
GM S y n - V o i c e
T=074
28 : Saku r aSaku r a]
3
Premere il pulsante PLAY/STOP per avviare
l’accompagnamento automatico.
4
Quando si desidera interrompere l’esecuzione
dell’accompagnamento automatico, premere di nuovo
il pulsante PLAY/STOP.
• Lo stesso brano viene riprodotto ripetutamente fino a
quando non se ne interrompe la riproduzione.
• Questa operazione fa illuminare la spia del pulsante
PIANO.
NOTA
• La pressione del pulsante PIANO disattiva automaticamente
la sovrapposizione toni e la divisione tastiera.
Girare la manopola per selezionare il brano desiderato.
[
La pagina A-4 riporta la Lista del gruppo Piano, che elenca tutti i
brani inclusi nel gruppo Piano.
Operazioni preliminari
• Usare il pulsante ACCOMP/SONG VOLUME (pagina I-13) per
regolare il livello del volume.
Premere il pulsante SONG/USER per entrare nel modo
Brani.
Regolazione del tempo della
riproduzione
1
Usare i pulsanti TEMPO per regolare il tempo.
Più lento
[
Più veloce
Grand Pi ano
T=064
4 6 : Ama z i n gG r a c e ]
3
Premere il pulsante PLAY/STOP per avviare la
riproduzione del brano.
4
Quando si desidera interrompere la riproduzione,
premere di nuovo il pulsante PLAY/STOP.
• Lo stesso brano viene riprodotto ripetutamente fino a
quando non se ne interrompe la riproduzione.
TEMPO
TRACK 1/L TRACK 2/R
Dial
Manopola
CARD
SONG/USER
PIANO
REPEAT
PLAY/STOP
PAUSE
REW
FF
TONE
I-17
419A-I-019A
PX400R_i_17-28.p65
17
04.8.12, 11:23 AM
Riproduzione dei brani incorporati
NOTA
• È possibile usare anche la manopola per cambiare
l’impostazione del tempo mentre l’impostazione attuale è
indicata da un valore tra parentesi ([ ]) sul display.
Esempio: [T:120]
• Il valore indica il numero di battute al minuto.
• Per riportare il tempo alla sua impostazione di default iniziale,
premere i pulsanti TEMPO
e
contemporaneamente.
• Con l’impostazione di tempo di default iniziale, alcuni brani
del gruppo Piano possono cambiare tempo in un punto
intermedio. Dopo aver cambiato l’impostazione del tempo
per un tale brano, la riproduzione proseguirà con il tempo
selezionato, dall’inizio del brano fino alla fine.
Salto in avanti all’interno di un brano
1
Mentre la riproduzione è in corso, tenere premuto il
pulsante FF.
• Questa operazione esegue il salto in avanti all’interno del
brano misura per misura.
• Il numero di misura e il numero di battuta appaiono sul
display durante il salto in avanti.
003 : 1
Numero di misura Numero di battuta
Pausa durante la riproduzione
1
Mentre un brano è in fase di riproduzione, premere il
pulsante PAUSE.
• Questa operazione pone la riproduzione nello stato di
pausa.
2
Premere di nuovo il pulsante PAUSE per riavviare la
riproduzione dal punto in cui era stata posta nello stato
di pausa.
2
Quando si giunge al punto desiderato, rilasciare il
pulsante FF per riprendere la riproduzione.
Ripetizione ininterrotta di una
frase musicale
È possibile selezionare una o più misure e “legarle in un ciclo
ininterrotto”, il che significa che esse suonano ininterrottamente
fino a quando non si interrompe la riproduzione.
1
Salto all’indietro all’interno di un brano
Durante la riproduzione di un brano, premere il pulsante
REPEAT mentre sta suonando la misura da cui si desidera
far iniziare la frase.
• Questa operazione fa lampeggiare la spia del pulsante
REPEAT.
1
Mentre la riproduzione è in corso, tenere premuto il
pulsante REW.
• Questa operazione esegue il salto all’indietro all’interno
del brano misura per misura.
• Il numero di misura e il numero di battuta appaiono sul
display durante il salto all’indietro.
2
• Questa operazione avvia la riproduzione a ripetizione del
ciclo.
• Per disattivare la riproduzione a ripetizione di un ciclo,
premere di nuovo il pulsante REPEAT in modo che la sua
spia si spenga.
006 : 1
Numero di misura
2
Quando la riproduzione giunge alla misura che si
desidera specificare come fine del ciclo di ripetizione
ininterrotta, premere di nuovo il pulsante REPEAT.
Numero di battuta
Quando si giunge al punto desiderato, rilasciare il
pulsante REW per riprendere la riproduzione.
NOTA
• A seconda di ciò che è in fase di riproduzione quando si preme
il pulsante REW, l’operazione di salto all’indietro potrebbe
non iniziare subito quando si preme il pulsante.
Cambiamento del tono della
melodia di un brano
È possibile selezionare uno qualsiasi dei 248 toni incorporati del
piano digitale come tono della melodia di un brano incorporato. È
anche possibile cambiare l’impostazione del tono della melodia
mentre la riproduzione è in corso.
1
Premere un pulsante TONE.
2
Usare la manopola per selezionare il tono desiderato.
NOTA
• È possibile riportare un brano al suo tono di default
preselezionato selezionando di nuovo quel brano.
I-18
PX400R_i_17-28.p65
419A-I-020A
18
04.8.12, 11:23 AM
Riproduzione dei brani incorporati
Riproduzione di tutti i brani
incorporati
Operazioni preliminari
• Inserire la scheda di memoria che contiene i dati SMF che si
desidera riprodurre nella fessura per scheda del piano digitale.
È possibile usare il seguente procedimenti per riprodurre tutti gli 80
brani incorporati del piano digitale nell’ordine dei numeri di brano.
1
Premere il pulsante PIANO e il pulsante SONG/USER
contemporaneamente.
2
• Questa operazione avvia la riproduzione dei brani
incorporati nell’ordine dei numeri di brano, a partire dal
brano del gruppo Piano numero 00.
3
1
2
Per interrompere la riproduzione, premere il pulsante
PLAY/STOP.
NOTA
• Durante la riproduzione di tutti i brani incorporati, è possibile
usare la manopola per selezionare un brano specifico per la
riproduzione.
Riproduzione dei brani scaricati
da Internet
È possibile salvare dati musicali per un massimo di 10 brani scaricati
da Internet nell’area dei brani dell’utente del piano digitale (brani del
gruppo Brani da 30 a 39). Una volta memorizzato un brano nella
memoria del piano digitale, è possibile riprodurlo usando lo stesso
procedimento utilizzato per riprodurre i brani incorporati.
1
2
3
Premere il pulsante SONG/USER.
Premere il pulsante CARD.
• Questa operazione fa illuminare la spia del pulsante CARD.
Girare la manopola per selezionare il brano desiderato.
Premere il pulsante PLAY/STOP.
• Questa operazione avvia la riproduzione del brano
selezionato.
• Per interrompere la riproduzione, premere di nuovo il
pulsante PLAY/STOP.
NOTA
• Se non c’è sufficiente memoria disponibile per eseguire
l’operazione sopra descritta, la pressione del pulsante PLAY/
STOP farà apparire un messaggio di conferma cancellazione
dati (Memory Full: Data Delete? No/Yes. (Memoria piena:
Cancellazione dati? No/Sì)). La pressione del pulsante YES
cancellerà tutti i dati attualmente memorizzati nell’area
dell’utente (dal num. 30 al num. 39) del gruppo Brani. Se non
si desidera cancellare i dati dell’area dell’utente, premere il
pulsante NO.
Esercitazione con un brano
incorporato
È possibile disattivare la parte per la mano sinistra o la parte per la
mano destra di un brano incorporato, di un brano dell’utente o di
dati SMF* e suonare insieme alla parte rimanente sul piano digitale.
• Questa operazione fa illuminare la spia del pulsante
SONG/USER.
* Con dati SMF, la parte per la mano sinistra viene assegnata al canale
3, mentre la parte per la mano destra viene assegnata al canale 4.
Girare la manopola per selezionare il brano desiderato.
Operazioni preliminari
• Selezionare il brano con cui si desidera esercitarsi e regolare il
tempo. Se si sta suonando un brano per la prima volta,
probabilmente è meglio scegliere un tempo lento.
Premere il pulsante PLAY/STOP.
• Questa operazione avvia la riproduzione del brano
selezionato.
• Premere di nuovo il pulsante PLAY/STOP per interrompere
la riproduzione.
1
Riproduzione di dati musicali da
una scheda di memoria
È possibile riprodurre dati SMF* da una scheda di memoria inserita
nella fessura per scheda del piano digitale per il piacere di ascolto
o per divertirsi a cantare insieme ai brani. Per ulteriori informazioni
sulle schede di memoria, fare riferimento a “Uso di una scheda di
memoria” a pagina I-29.
* Standard MIDI File (SMF)
SMF è un formato di file per la memorizzazione di dati MIDI e di altri
dati utilizzati da un dispositivo MIDI per riprodurre musica. Quando
i dati musicali vengono salvati su una scheda nel formato SMF con
un computer che impiega software musicale reperibile in commercio,
i dati possono essere letti e riprodotti da questo piano digitale.
IMPORTANTE!
• Prima di eseguire il procedimento descritto di seguito, leggere
“Uso di una scheda di memoria” a pagina I-29, e accertarsi di
osservare tutte le avvertenze riguardanti il modo di impiego della
fessura per scheda e delle schede di memoria.
Usare il pulsante TRACK per attivare o disattivare le parti.
• Ogni pressione del pulsante TRACK fa accendere (parte
attivata) o spegnere (parte disattivata) la spia del pulsante.
• Per esercitarsi con la parte per la mano sinistra, la spia di
TRACK 1/L deve essere spenta.
• Per esercitarsi con la parte per la mano destra, la spia di
TRACK 2/R deve essere spenta.
NOTA
• Con i brani del gruppo Brani (da 30 a 39), non è possibile
disattivare la parte per la mano sinistra.
2
Premere il pulsante PLAY/STOP.
• Questa operazione avvia la riproduzione del brano, senza
la parte selezionata al punto 1.
3
Suonare la parte mancante sul piano digitale.
4
Per interrompere la riproduzione, premere di nuovo il
pulsante PLAY/STOP.
I-19
419A-I-021A
PX400R_i_17-28.p65
19
04.8.12, 11:23 AM
Uso di un microfono per cantare insieme al suono
È possibile collegare un microfono al piano digitale per cantare
insieme al suono dei brani incorporati, o insieme al suono della
riproduzione di dati SMF da una scheda di memoria.
Uso della presa per microfono
È possibile collegare un microfono reperibile in commercio alla presa
per microfono del piano digitale. Prima di collegare un microfono,
regolare il comando MIC VOLUME su un’impostazione
relativamente bassa. Quindi, regolare il volume sul livello desiderato
dopo aver collegato il microfono.
1
Regolare il comando MIC VOLUME sull’impostazione
“MIN”.
2
Usare l’interruttore del microfono per accendere il
microfono.
3
Usare il comando MIC VOLUME per regolare il livello
del volume del microfono.
[Lato sinistro]
● Tipo di microfono consigliato
Microfono dinamico (spina normale)
● Retroazione acustica
Una qualsiasi delle seguenti condizioni può avere come
conseguenza la retroazione acustica, che causa l’emissione di un
sibilo dai diffusori.
• Copertura della punta del microfono con la mano.
• Collocazione del microfono troppo vicino ai diffusori.
In caso di sibilo, afferrare il microfono per il tubo (non per la
punta), o allontanarlo dai diffusori.
● Disturbi
Una luce fluorescente vicino al microfono può causare disturbi.
Se ciò dovesse accadere, allontanare il microfono dalla luce
fluorescente ritenuta causa dei disturbi.
Per cantare insieme al suono della
riproduzione
Operazioni preliminari
• Regolare il comando MAIN VOLUME (pagina I-6), il pulsante
ACCOMP/SONG VOLUME (pagina I-13) e il comando MIC
VOLUME (pagina I-20) su livelli appropriati.
Comando MIC VOLUME
1
Pi alto
Pi✤basso
Localizzare il brano desiderato nella Lista del gruppo
Brani, e annotare il suo numero.
• Per la Lista del gruppo Brani, fare riferimento a pagina A-4.
2
Interruttore di accensione/spegnimento del microfono
Premere il pulsante SING ALONG per entrare nel modo
Canto insieme al suono.
• Questa operazione fa illuminare la spia del pulsante SING
ALONG.
Microfono
3
Selezionare la fonte con cui cantare insieme.
<Brano incorporato>
Premere il pulsante SONG/USER in modo che la sua spia
si illumini. Questa condizione indica il modo di brano per
cantare insieme.
IMPORTANTE!
• Potrebbero essere generati disturbi di origine elettrostatica
nell’emissione del microfono se un dispositivo esterno è collegato
al terminale MIDI del piano digitale.
• Accertarsi di scollegare il microfono dal piano digitale quando
non si intende usarlo.
<Brano di una scheda di memoria>
Premere il pulsante CARD in modo che la sua spia si
illumini. Questa condizione indica il modo di scheda per
cantare insieme.
4
Girare la manopola per selezionare il brano desiderato.
SING ALONG
MIC VOLUME
Dial
Manopola
ECHO
TRANSPOSE/
KEY CONTROL
<PLAY/STOP>
RHYTHM
I-20
PX400R_i_17-28.p65
419A-I-022A
20
04.8.12, 11:23 AM
Uso di un microfono per cantare insieme al suono
5
Premere il pulsante <PLAY/STOP> per avviare la
riproduzione.
• Se il brano selezionato include dati di testo, il testo della
canzone appare sul display del piano digitale.
• Usare il microfono per cantare insieme al suono della
riproduzione.
• Quando si preme il pulsante SING ALONG e si entra nel
modo Canto insieme al suono, il piano digitale ridurrà
automaticamente il volume della parte della melodia del
brano. Esso cambierà anche l’impostazione del tono per
rendere più facile il canto insieme al suono.
6
È possibile usare i pulsanti TRANSPOSE/KEY CONTROL
e per cambiare la chiave del brano.
Per fare ciò:
Premere questo pulsante:
Alzare la chiave di un semitono.
Abbassare la chiave di un semitono.
Key0Con t r o l : 00000000000
[ - 12 ] 00000000000000000
7
Quando si desidera interrompere la riproduzione,
premere di nuovo il pulsante <PLAY/STOP>.
• Lo stesso brano viene riprodotto ripetutamente fino a
quando non se ne interrompe la riproduzione.
• Per uscire dal modo Canto insieme al suono, premere il
pulsante SING ALONG in modo che la sua spia si spenga.
NOTA
• Per riportare il brano alla sua chiave di default “00”, premere
entrambi i pulsanti TRANSPOSE/KEY CONTROL ( e )
contemporaneamente al punto 6 del procedimento sopra
descritto.
Uso dell’eco del microfono
È possibile attivare o disattivare l’eco del microfono come
desiderato.
1
2
Uso del trasporto chiave
La funzione di trasporto chiave consente di cambiare l’altezza
globale della tastiera in unità di un semitono. Ciò significa che è
possibile regolare l’intonazione del piano digitale per facilitare il
canto insieme ad un particolare brano.
1
Premere il pulsante RHYTHM per entrare nel modo
Ritmi.
• Notare che non è possibile usare la funzione di trasporto
chiave nel modo Brani e nel modo Piano.
2
Usare i pulsanti TRANSPOSE/KEY CONTROL
per cambiare la chiave del piano digitale.
Per fare ciò:
Premere questo pulsante:
Alzare l’altezza di un semitono.
Abbassare l’altezza di un semitono.
Esempio: Quando l’altezza del piano digitale viene alzata di
cinque semitoni
Transpose :
[ +05 ] 00000000000000000
• È possibile cambiare l’impostazione anche girando la
manopola.
NOTA
• La gamma di impostazione del trasporto chiave va da –12 (1
ottava in giù) a +12 (1 ottava in su).
• L’impostazione di default al momento dell’accensione è “00”.
• La schermata di trasporto chiave scompare dal display
automaticamente se non si esegue alcuna operazione di
pulsante per cinque secondi circa.
• L’impostazione del trasporto chiave viene riflessa anche nei
brani della memoria e nell’esecuzione dell’accompagnamento
automatico.
• Per riportare il piano digitale alla sua altezza di default “00”,
premere entrambi i pulsanti TRANSPOSE/KEY CONTROL
( e ) contemporaneamente al punto 2 del procedimento
sopra descritto.
Premere il pulsante ECHO.
• Questa operazione attiva l’eco del microfono e fa
illuminare la spia del pulsante ECHO.
Per disattivare l’eco del microfono, premere di nuovo
il pulsante ECHO.
I-21
419A-I-023A
PX400R_i_17-28.p65
e
21
04.8.12, 11:23 AM
Registrazione dell’esecuzione sulla tastiera
È possibile registrare le proprie sessioni di esercitazione mentre si
suona insieme ad un brano della memoria di brani (Registrazione
di brano), o registrare la propria esecuzione sulla tastiera insieme
all’accompagnamento automatico in corso di utilizzo (Registrazione
libera).
Selezione delle parti e delle piste
È possibile determinare lo stato attuale di ciascuna parte/pista
osservando le spie sopra il pulsante TRACK.
● Durante l’attesa di riproduzione
Ogni pressione del pulsante TRACK fa passare la parte per la
mano sinistra/pista 1 e la parte per la mano destra/pista 2 dalla
riproduzione alla non riproduzione e viceversa.
Dati, parti e piste registrabili
Il tipo di dati che viene registrato nella memoria di brani dipende
da se si sta eseguendo la registrazione di brano o la registrazione
libera.
Registrazione di brano: Parte per la mano destra o parte per la
mano sinistra
Registrazione libera:
Un brano, costituito da due piste come
mostrato nell’illustrazione sottostante
Inizio
Fine
Accompagnamento automatico
(ritmi, bassi, accordi), melodia
Pista 1
Riproduzione
(illuminata)
Non riproduzione
(spenta)
● Durante l’attesa di registrazione
Ogni pressione del pulsante TRACK fa passare la parte per la
mano sinistra/pista 1 e la parte per la mano destra/pista 2
dall’attesa registrazione alla riproduzione e viceversa.
Melodia
Pista 2
Pista di riproduzione
(illuminata)
Dati registrati nella pista
Pista di registrazione
(lampeggiante)
• Poiché ciascuna pista è indipendente dall’altra, è possibile
modificare una registrazione riregistrando una sola delle piste.
Capacità della memoria di brani
Uso del pulsante SONG MEMORY
Ogni pressione del pulsante SONG MEMORY scorre ciclicamente
le opzioni della memoria di brani nell’ordine indicato di seguito.
Attesa di
riproduzione
Attesa di
registrazione
Stato normale
Illuminata
Lampeggiante
Spenta
La memoria di brani è in grado di contenere un totale di 5300 note
circa, che possono essere suddivise tra una registrazione di brano
e una registrazione libera. Notare che è possibile usare tutte le 5300
note per una singola registrazione, se lo si desidera. Se si fa ciò,
non sarà possibile memorizzare una seconda registrazione.
• La registrazione si interromperà automaticamente se la memoria
di brani si riempie. Se si sta usando l’accompagnamento
automatico o un ritmo, anch’essi si interromperanno a questo
punto.
Memorizzazione dei dati registrati
• L’avvio di una nuova riproduzione cancella eventuali dati che
erano stati registrati precedentemente nella memoria.
• Se si verifica un’interruzione di corrente durante la registrazione,
tutti i dati nella pista in corso di registrazione verranno cancellati.
• Una pila al litio incorporata fornisce l’alimentazione necessaria
per conservare il contenuto della memoria del piano digitale
mentre lo strumento è spento. Se la pila al litio si esaurisce, il
contenuto della memoria andrà perduto appena il piano digitale
viene spento. Per ulteriori informazioni, fare riferimento a
“Protezione della memoria” a pagina I-38.
SONG MEMORY
START/STOP
TRACK
NO
I-22
PX400R_i_17-28.p65
YES
419A-I-024A
22
04.8.12, 11:23 AM
Registrazione dell’esecuzione sulla tastiera
Registrazione dell’esercitazione
(Registrazione di brano)
È possibile usare il procedimento descritto di seguito per registrare
la propria esecuzione durante l’esercitazione con uno dei brani
incorporati del piano digitale.
È possibile specificare le parti con cui si desidera esercitarsi, e la
tastiera riproduce le partirimanenti come accompagnamento.
Operazioni preliminari
• Premere il pulsante SONG/USER o il pulsante PIANO per selezionare
il modo che contiene il brano che si desidera usare per la registrazione.
1
Premere il pulsante SONG MEMORY per entrare nello
stato di attesa registrazione.
• Questa operazione fa lampeggiare la spia del pulsante
SONG MEMORY.
2
Selezionare il brano che si desidera usare per la registrazione.
3
Usare il pulsante TRACK per selezionare la parte che si
desidera registrare.
4
Registrazione di un’esecuzione
(Registrazione libera)
Usare questo procedimento quando si desidera registrare
accompagnamenti ed esecuzioni sulla tastiera in tempo reale.
Operazioni preliminari
• Premere il pulsante RHYTHM per entrare nel modo Ritmi.
1
• Questa operazione fa lampeggiare la spia del pulsante
SONG MEMORY.
2
3
Configurare le seguenti impostazioni come necessario.
Premere il pulsante START/STOP per avviare la registrazione.
6
Suonare le note desiderate sulla tastiera.
7
Per interrompere la registrazione, premere di nuovo il
pulsante START/STOP.
4
5
* Se si desidera ascoltare subito ciò che è stato
registrato, premere di nuovo il pulsante START/STOP.
Dati della registrazione di brano
•
•
•
•
•
•
•
•
Impostazione del tono
Impostazione del tempo
Nome del brano
Parte per la registrazione
Operazioni di pedale
Impostazioni di sovrapposizione toni e di divisione tastiera
Impostazioni di reverb e chorus
Operazioni della rotella PITCH BEND
Configurare le seguenti impostazioni come necessario.
• Tono (pagina I-6)
• Ritmo (pagina I-10)
• Modo di accompagnamento (pagina I-11)
* Usare un tempo più lento se si pensa di non riuscire a
suonare correttamente ad un tempo più veloce (pagina
I-17).
• Questa operazione interrompe l’operazione di registrazione.
Oltre all’esecuzione sulla tastiera e all’accompagnamento di
accordi, anche i seguenti dati vengono memorizzati in seguito ad
un’operazione di registrazione brano.
Usare il pulsante TRACK per selezionare la pista 1.
Lampeggiante
• Tono (pagina I-6)
• Tempo (pagina I-17)
5
Premere il pulsante SONG MEMORY per entrare nello
stato di attesa registrazione.
6
Premere il pulsante START/STOP.
• Questa operazione avvia la registrazione.
Suonare le note desiderate necessarie sulla tastiera.
• Vengono registrati anche eventuali accordi suonati sulla
tastiera, insieme ai rispettivi pattern di accompagnamento
automatico. Vengono registrate anche le note della melodia
suonate.
• Vengono registrate anche eventuali operazioni di pedale
effettuate durante l’esecuzione.
Per interrompere la registrazione, premere di nuovo il
pulsante START/STOP.
* Se si commette un errore, è necessario tornare indietro
e riregistrare dal punto 1.
* Se si desidera ascoltare subito ciò che è stato
registrato, premere di nuovo il pulsante START/STOP.
NOTA
• Se si registra un’esecuzione in una pista che già contiene dei
dati, i dati esistenti vengono sostituiti con la nuova
esecuzione.
Riproduzione di una registrazione di brano
Operazioni preliminari
• Premere il pulsante SONG MEMORY per entrare nello stato di
attesa riproduzione.
1
2
Premere il pulsante START/STOP.
• Questa operazione avvia la riproduzione del contenuto
della memoria di brani.
• Usare i pulsanti TEMPO per regolare il tempo.
Per interrompere la riproduzione, premere di nuovo il
pulsante START/STOP.
I-23
419A-I-025A
PX400R_i_17-28.p65
23
04.8.12, 11:23 AM
Registrazione dell’esecuzione sulla tastiera
Dati della pista 1 della registrazione libera
Oltre alle note suonate sulla tastiera e agli accompagnamenti di
accordi, durante la registrazione di esecuzione nella pista 1 vengono
registrati anche i seguenti dati.
•
•
•
•
•
•
•
•
•
•
•
•
Numero di tono
Numero di ritmo
Operazioni dei dispositivi di controllo ritmi
Operazioni di pedale
Impostazioni di sovrapposizione toni e di divisione tastiera, e
rispettive impostazioni di tono
Punto di divisione
Impostazione del tempo
Impostazioni di reverb e chorus
Impostazione dell’armonizzazione automatica
Contenuto della memoria di gruppo di impostazioni
Impostazione della preselezione “One-Touch”
Operazioni della rotella PITCH BEND
Varianti per la registrazione libera nella
pista 1
● Per registrare senza ritmo
Saltare il punto 4 del procedimento sopra descritto.
• La registrazione senza ritmo inizia appena si preme un tasto
della tastiera.
● Per avviare la registrazione con l’avvio sincronizzato
Al posto del punto 4 del procedimento sopra descritto, premere
il pulsante SYNCHRO/ENDING.
• L’accompagnamento automatico e la registrazione inizieranno
quando si suona un accordo all’interno della gamma della
tastiera per l’accompagnamento.
Riproduzione di una
registrazione libera
Usare il procedimento descritto di seguito per riprodurre ciò che è
stato registrato con la registrazione libera.
Operazioni preliminari
• Premere il pulsante RHYTHM per entrare nel modo Ritmi.
• Premere il pulsante SONG MEMORY per entrare nello stato di
attesa riproduzione.
1
2
Premere il pulsante START/STOP.
• Questa operazione avvia la riproduzione del contenuto
della memoria di brani. Durante la riproduzione dalla
memoria di brani, è possibile usare il pulsante TRACK
per silenziare una delle due piste e ascoltare il contenuto
dell’altra pista soltanto.
• Usare i pulsanti TEMPO per regolare il tempo.
Per interrompere la riproduzione, premere di nuovo il
pulsante START/STOP.
NOTA
• Durante la riproduzione dalla memoria di brani, l’intera gamma
della tastiera funge da tastiera per la melodia, a prescindere dalla
regolazione del pulsante MODE. È possibile suonare insieme
alla riproduzione dalla memoria di brani, se lo si desidera. È
possibile usare le funzioni di sovrapposizione toni e di divisione
tastiera (pagine I-7, I-8) a questo punto per assegnare più toni
alla tastiera, se lo si desidera.
• Notare che le operazioni di pausa, salto in avanti e salto
all’indietro non possono essere eseguite durante la
riproduzione dalla memoria di brani.
● Per avviare la registrazione con un’introduzione usando
l’avvio sincronizzato
Al posto del punto 4 del procedimento sopra descritto, premere
il pulsante SYNCHRO/ENDING e quindi il pulsante INTRO.
• L’accompagnamento automatico e la registrazione inizieranno
con un pattern di introduzione quando si suona un accordo
all’interno della gamma della tastiera per l’accompagnamento.
● Per avviare l’accompagnamento automatico in un punto
intermedio di una registrazione
Al posto del punto 4 del procedimento sopra descritto, premere
il pulsante SYNCHRO/ENDING e quindi suonare qualcosa
all’interno della gamma della tastiera per la melodia.
• Questa operazione registra la melodia senza alcun
accompagnamento. L’accompagnamento automatico inizierà
quando si suona un accordo all’interno della gamma della
tastiera per l’accompagnamento.
● Per inserire un finale o un riempimento in una registrazione
Durante la registrazione, premere il pulsante SYNCHRO/
ENDING, il pulsante NORMAL/FILL-IN o il pulsante
VARIATION/FILL-IN.
I-24
PX400R_i_17-28.p65
419A-I-026A
24
04.8.12, 11:23 AM
Registrazione dell’esecuzione sulla tastiera
Sovrapposizione su una
registrazione libera
Cancellazione di una parte/pista
specifica
È possibile usare il seguente procedimento per registrare una
melodia nella pista 2 in modo che essa si fonda con una
registrazione precedentemente eseguita nella pista 1.
È possibile usare il seguente procedimento per cancellare una
parte/pista specifica da una registrazione di brano o da una
registrazione libera.
Operazioni preliminari
• Premere il pulsante RHYTHM per entrare nel modo Ritmi.
• Premere il pulsante SONG MEMORY per entrare nello stato di
attesa registrazione.
Operazioni preliminari
<Per cancellare una parte da una registrazione di brano>
• Premere il pulsante SONG/USER o il pulsante PIANO.
1
Usare il pulsante TRACK per selezionare la pista 2.
<Per cancellare una parte da una registrazione libera>
• Premere il pulsante RHYTHM.
1
Premere il pulsante SONG MEMORY per entrare nello
stato di attesa registrazione.
2
Usare il pulsante TRACK per selezionare la parte/pista
che si desidera cancellare.
3
Tenere premuto il pulsante SONG MEMORY fino a
quando un messaggio di conferma appare sul display.
Lampeggiante
2
Configurare la seguente impostazione come necessario.
• Numero di tono
* Usare un tempo più lento se si pensa di non riuscire a
suonare correttamente ad un tempo più veloce (pagina
I-17).
3
Premere il pulsante START/STOP.
• Questa operazione avvia la riproduzione dalla pista 1 e la
registrazione nella pista 2.
4
Suonare le note della melodia desiderate mentre si
ascolta la riproduzione dalla pista 1.
5
Per interrompere la registrazione, premere di nuovo il
pulsante START/STOP.
* Se si commette un errore, è necessario tornare indietro
e riregistrare dal punto 1.
* Se si desidera ascoltare subito ciò che è stato
registrato, premere di nuovo il pulsante START/STOP.
• Per abbandonare l’operazione di cancellazione, premere
il tasto NO.
4
Premere il pulsante YES per cancellare i dati.
• Questa operazione fa ritornare il piano digitale allo stato
di attesa riproduzione dalla memoria di brani.
NOTA
• Se si preme il pulsante SONG MEMORY mentre la schermata
di cancellazione parte/pista è visualizzata sul display, lo
strumento ritornerà allo stato di attesa registrazione.
Il contenuto della memoria di brani viene conservato anche
quando si spegne il piano digitale (pagine I-4, I-38).
NOTA
• La pista 2 è una pista esclusivamente per melodia, il che
significa che l’accompagnamento di accordi non può essere
registrato qui. Per questo motivo, l’intera gamma della
tastiera diventa una tastiera per la melodia quando si registra
nella pista 2, a prescindere dalla regolazione attuale del
pulsante MODE.
• Se si desidera registrare senza la riproduzione da una pista
registrata, entrare nello stato di attesa riproduzione,
deselezionare la pista di riproduzione, e quindi entrare nello
stato di attesa registrazione. Notare, tuttavia, che non è
possibile disattivare il ritmo e l’accompagnamento
automatico.
Dati della pista 2 della registrazione libera
Oltre alle note suonate sulla tastiera, nella pista 2 vengono registrati
anche i seguenti dati.
• Numero di tono
• Operazioni di pedale
• Operazioni della rotella PITCH BEND
I-25
419A-I-027A
PX400R_i_17-28.p65
25
04.8.12, 11:23 AM
Altre impostazioni
Usare i procedimenti descritti di seguito per cambiare le seguenti
impostazioni.
Tocco della tastiera
Questa impostazione cambia il tocco relativo dei tasti della tastiera.
: Disattivazione
: Debole (Viene prodotto un suono forte anche quando
sui tasti si esercita una pressione relativamente leggera.)
Normal : Normale
Heavy : Forte (Viene prodotto un suono normale anche quando
sui tasti si esercita una pressione relativamente forte.)
Impostazione del pedale di
sordina/tenuta
Questa impostazione se il pedale collegato alla presa PEDAL SOFT/
SOSTENUTO del piano digitale deve funzionare come pedale
della sordina o come pedale di tenuta.
Peda l 0Ass i gn :
[ So s t enu t o ]
off
Light
Touch0Se l ec t : 000000
[ No r ma l ] 0 0 0 0 0 0 0 0 0
Contrasto del display
Usare questa impostazione per regolare il contrasto dello schermo
del display (da 00 a 16).
Con t r as t :
[ 16 ] 00
Intonazione della tastiera
Usare questa impostazione per alzare o abbassare l’altezza globale
del piano digitale per farla corrispondere a quella di un altro
strumento. La gamma di impostazione è più o meno 50 cent (100
cent = 1 semitono) dall’altezza normale di A4 (la 4) = 440,0 Hz.
Tun i ng : 000000000000
[ - 50 ] 000000000000000
Volume del tono di sovrapposizione
È possibile specificare un valore di volume nella gamma da –24 a
00 a +24 per il tono di sovrapposizione quando si usa la funzione
di sovrapposizione toni (pagina I-7).
Laye r 0Ba l ance :
[ 00 ]
Per configurare altre impostazioni
1
Premere il pulsante SETTING.
2
Usare i pulsanti del cursore [왗] e [왘] per visualizzare
la schermata di impostazione per il parametro la cui
impostazione si desidera cambiare.
3
Usare la manopola per cambiare l’impostazione
attualmente visualizzata.
4
Dopo che tutte le impostazioni sono come desiderato,
premere il pulsante SETTING.
Gamma dell’alterazione altezza
Questa impostazione specifica il cambiamento massimo in un tono
che può essere applicato usando la rotella PITCH BEND. La gamma
di impostazione va da 00 (nessun cambiamento) a 12 (12 semitoni).
P i t ch0Bend0Range :
[ 02 ] 00000000000000
SETTING
Dial
Manopola
SONG/USER
[왗] / NO
I-26
PX400R_i_17-28.p65
[왘] / YES
419A-I-028A
26
04.8.12, 11:23 AM
Altre impostazioni
Per configurare le impostazioni MIDI
Uso del MIDI
Che cos’è il MIDI?
Il MIDI è uno standard per connettori e segnali digitali che rende
possibile lo scambio di dati fra strumenti musicali, computer e altri
dispositivi, a prescindere dalla marca.
Collegamenti MIDI
Il collegamento del computer o di un altro dispositivo MIDI esterno
di cui si dispone ai terminali MIDI IN/OUT del piano digitale
consente lo scambio di messaggi MIDI tra questi apparecchi, e la
registrazione e la riproduzione delle note della tastiera sul
dispositivo collegato.
1
Premere il pulsante SETTING.
2
Usare i pulsanti del cursore [왗] e [왘] per visualizzare
la schermata per l’impostazione MIDI che si desidera
cambiare.
3
Usare la manopola per cambiare l’impostazione
attualmente visualizzata.
4
Dopo che tutte le impostazioni sono come desiderato,
premere il pulsante SETTING.
Cavo MIDI: MK-5
Collegamento ad un computer
È possibile usare la porta USB del piano digitale per collegare lo
strumento ad un computer.
MIDI OUT
MIDI IN
Uso della porta USB
Notare che è necessario acquistare un cavo USB reperibile in
commercio per collegare lo strumento ad un computer mediante
la porta USB.
Per collegare lo strumento ad un computer
mediante la porta USB
1
Configurazione delle impostazioni MIDI
● Send Channel (Canale di invio)
Usare questa impostazione per specificare uno dei canali MIDI (da
1 a 16) come canale di invio, che serve per inviare messaggi MIDI
ad un dispositivo esterno.
Ke
[
y b o a r d 0Ch a n n e l :
16]00000000000000
Sul computer a cui si intende collegare lo strumento,
installare il driver USB contenuto nel CD-ROM fornito
in dotazione al piano digitale.
• Per i dettagli sull’installazione del driver, consultare il file
“readme.txt” sul CD-ROM.
2
Usare un cavo USB reperibile in commercio per
collegare il piano digitale al computer.
Porta USB del
computer
● Local Control (Controllo locale)
Quando il controllo locale è attivato, la pressione dei tasti della
tastiera fa suonare le note utilizzando il tono incorporato
attualmente selezionato, e inoltre emette i messaggi MIDI pertinenti
dal terminale MIDI OUT. La disattivazione del controllo locale
causa l’emissione dei messaggi MIDI dal terminale MIDI OUT, ma
nulla viene suonato dalla fonte sonora del piano digitale quando i
tasti vengono premuti. Ciò è utile quando si desidera disattivare
la tastiera del piano e usare la sua funzione di accompagnamento
automatico per accompagnare un sequencer esterno o un altro
dispositivo.
Cavo USB
Connettore USB
Porta USB del
piano digitale
Loca l 0Con t r o l :
[O f f ]
● Accomp MIDI Out (Accompagnamento inviato come dato MIDI)
Questa impostazione controlla se i messaggi MIDI per
l’accompagnamento automatico del piano digitale devono essere
inviati o no.
A c c omp 0Ou t :
[O f f ]
I-27
419A-I-029A
PX400R_i_17-28.p65
27
04.8.12, 11:23 AM
Altre impostazioni
Modo USB e modo MIDI
Il piano digitale dispone di due modi di comunicazione dati: il
modo USB e il modo MIDI.
Il modo USB viene utilizzato quando si inviano e si ricevono dati
tramite la porta USB del piano digitale, mentre il modo MIDI viene
utilizzato per l’invio e il ricevimento di dati tramite i terminali MIDI
del piano digitale.
Commutazione modo USB/modo MIDI
Il piano digitale entrerà automaticamente nel modo USB ogni volta
che viene stabilito un collegamento tra esso e il driver USB in
funzione sul computer collegato. Qualsiasi altra volta (quando non
esiste alcun collegamento USB tra il piano digitale e un computer),
il piano digitale si trova nel modo MIDI.
Modo USB
Ac t i ve Po r t :
0
USB0 0 0 0 0 0 0 0
• Se si collega un computer tramite la porta USB prima di
accendere il piano digitale, la schermata visualizzerà “USB”
quando si accende lo strumento. Notare che la schermata
visualizzerà “USB” e che il piano digitale entrerà nel modo USB
anche se si accende lo strumento mentre esistono dei
collegamenti sia alla porta USB che ai terminali MIDI.
• L’indicatore “USB” apparirà per un secondo circa a indicare il
modo USB ogni volta che si collega il piano digitale ad un
computer tramite la porta USB mentre il piano digitale è acceso.
Espansione del numero di brani
incorporati
È possibile trasferire dati di brani per un massimo di 10 brani (132
kilobyte circa) nella memoria del piano digitale e memorizzarli
come brani del gruppo Brani da 30 a 39.
È possibile ottenere una copia dell’apposito software di conversione
CASIO scaricando il software nella pagina Web indicata di seguito.
Dopo lo scaricamento, installare il software nel computer di cui si
dispone.
CASIO MUSIC SITE
http://music.casio.com/
* Oltre al software stesso, il CASIO MUSIC SITE offre anche
informazioni sull’installazione e sul modo di impiego del
software. Si possono trovare anche informazioni su come
collegare il computer di cui si dispone e il piano digitale,
e le notizie più recenti sul piano digitale e sugli altri
strumenti musicali CASIO, ed altro ancora.
Cancellazione di un brano dell’utente
Usare il seguente procedimento per cancellare un brano dell’utente
caricato nella memoria del piano digitale dal computer.
1
Tenere premuto il pulsante SONG/USER fino a quando
appare una schermata di selezione brano dell’utente.
ML Us e r So n g De l e t e ?
[ 30 : x x x x x x x ]
x x x KB
Modo MIDI
A c t i v e P o r t : M I D I0 0 0 0 0 0 0 0
0
• Se si collega un altro dispositivo ai terminali MIDI (soltanto) del
piano digitale prima di accendere il piano digitale, la schermata
visualizzerà “MIDI” quando si accende lo strumento.
• Se si scollega qualcosa dalla porta USB del piano digitale mentre
questo è acceso, l’indicatore “MIDI” apparirà per un secondo
circa a indicare il modo MIDI.
• Per uscire dalla schermata di selezione brano dell’utente,
premere il pulsante NO.
2
3
Usare la manopola per selezionare il brano dell’utente
che si desidera cancellare.
Premere il pulsante YES per cancellare il brano.
• Il display dovrebbe ora visualizzare 0 kilobyte.
I-28
PX400R_i_17-28.p65
419A-I-030A
28
04.8.12, 11:23 AM
Uso di una scheda di memoria
Oltre alla memoria del piano digitale, è possibile usare anche una
scheda di memoria SmartMedia per memorizzare i dati del piano
digitale o i dati caricati dal computer di cui si dispone. La tabella
sottostante riporta i tipi di dati che è possibile salvare su una scheda
di memoria.
<Tipi di file salvabili>
Tipo
Brani della Biblioteca
musicale
Dati della memoria di
brani
Predisposizioni della
memoria di gruppo di
impostazioni
Indicatore sul
display
Estensione del nome di
file
M.L. Song
.CM2
MemorySong
Registrazione di brano: .CSM
Registrazione libera: .CSR
Registration
.CR3
ATTENZIONE
• L’uso di schede di memoria SmartMedia da 5 V non è supportato.
• Notare che non sarà possibile memorizzare dati su, cancellare
dati da, o assegnare un nuovo nome ad un file su una scheda di
memoria che ha un adesivo di protezione da scrittura affisso
sull’apposita area di protezione da scrittura.
Contatti
Area di protezione
da scrittura
Avvertenze sul modo di impiego delle schede
di memoria e della fessura per scheda
Uso di una scheda di memoria
Il piano digitale è munito di una fessura per scheda che accetta
schede di memoria SmartMedia TM. Ciò offre la possibilità di
memorizzare quantità virtualmente illimitate di brani dell’utente
e altri dati dalla memoria del piano digitale. Le schede di memoria
SmartMedia sono disponibili in capacità che vanno da 8 MB fino a
128 MB. Il costo di una scheda varia a seconda della sua capacità.
Notare inoltre che le schede di memoria SmartMedia sono
disponibili per due tensioni differenti: 3,3 V e 5 V. Questo piano
digitale supporta l’uso di schede da 3,3 V.
Nonostante una scheda di memoria SmartMedia abbia una
dimensione pari all’incirca a quella di un francobollo, essa ha una
capacità di memorizzazione che va da 8 a 100 volte la capacità di
un floppy disk, ed offre un accesso a velocità molto alta. Le schede
di memoria SmartMedia sono disponibili presso negozi di
elettrodomestici, negozi di computer, ecc.
* SmartMedia TM è un marchio di fabbrica della Toshiba
Corporation.
NOTA
• L’espressione “scheda di memoria” in questo manuale indica
una scheda di memoria SmartMedia.
Schede di memoria
IMPORTANTE!
• Accertarsi di usare esclusivamente una scheda di memoria
SmartMedia da 3,3 V la cui capacità sia una delle seguenti:
8 MB, 16 MB, 32 MB, 64 MB, 128 MB
IMPORTANTE!
• Quando si usa una scheda di memoria, accertarsi di osservare
tutte le avvertenze riportate nelle istruzioni allegate alla scheda.
• Evitare di usare una scheda di memoria in luoghi dei seguenti
tipi. Tali condizioni potrebbero causare l’alterazione dei dati
memorizzati sulla scheda di memoria.
• Aree soggette ad alta temperatura, umidità elevata e gas corrosivi
• Aree soggette a forti cariche elettrostatiche o a disturbi digitali
• Non toccare mai i contatti di una scheda di memoria quando si
inserisce o si rimuove la scheda dal piano digitale.
• Non rimuovere mai la scheda di memoria dalla fessura per
scheda e non spegnere mai il piano digitale mentre una qualsiasi
operazione di accesso ai dati (salvataggio, lettura, cancellazione)
è in corso. Tali azioni potrebbero alterare i dati sulla scheda di
memoria e danneggiare la fessura per scheda.
• Non inserire mai nessun oggetto diverso da una scheda di memoria nella
fessura per scheda, perché ciò può causare problemi di funzionamento.
• L’inserimento di una scheda di memoria caricata di elettricità
statica nella fessura per scheda può causare problemi di
funzionamento al piano digitale. Se ciò dovesse accadere,
spegnere il piano digitale e quindi riaccenderlo.
• Una scheda di memoria può riscaldarsi notevolmente dopo
essere rimasta nella fessura per scheda per un lungo periodo.
Ciò è normale e non è indice di problemi di funzionamento.
• Una scheda di memoria ha una durata di servizio limitata. Se
cominciano a presentarsi problemi con la memorizzazione, la
lettura o la cancellazione di dati con una scheda di memoria che
è stata utilizzata per un lungo periodo, potrebbe significare che
la scheda è giunta alla fine della sua durata di servizio. Se ciò
dovesse accadere, è necessario acquistare una nuova scheda.
Notare che la CASIO COMPUTER CO., LTD. non si assume
alcuna responsabilità per eventuali perdite di dati memorizzati
su una scheda di memoria.
Dial
Manopola
CARD FUNCTION
EXECUTE
[왗] / NO
I-29
419A-I-031A
PX400R_i_29-38.p65
[왘] / YES
29
04.8.12, 11:23 AM
Uso di una scheda di memoria
Inserimento di una scheda di memoria
nella fessura per scheda
Con la facciata della scheda di memoria recante l’etichetta rivolta
verso il basso, inserire con attenzione la scheda nella fessura per
scheda. Spingere delicatamente la scheda di memoria nella fessura
fino in fondo.
IMPORTANTE!
• Non tentare mai di eseguire alcuna operazione mentre “Please
Wait” è visualizzato. L’esecuzione di una qualsiasi operazione
può causare la cancellazione dei dati della memoria incorporata
del piano digitale o dei dati della scheda di memoria, o può
danneggiare i dati e renderne impossibile la lettura.
Per salvare un file su una scheda di memoria
1
NOTA
• Quando si inserisce una scheda di memoria SmartMedia nella
fessura per scheda, accertarsi di orientare delicatamente la
scheda nella maniera corretta in modo che essa si infili diritta
nella fessura.
Rimozione di una scheda di memoria dalla
fessura per scheda
Dopo essersi accertati che non sia in corso l’accesso* alla scheda di
memoria, estrarre la scheda dalla fessura.
* L’accesso alla scheda di memoria è in corso quando la spia del
pulsante CARD o quella del pulsante CARD FUNCTION è
illuminata. Accertarsi che entrambe le spie siano spente.
IMPORTANTE!
• Non rimuovere mai la scheda di memoria dalla fessura per
scheda e non spegnere mai il piano digitale mentre una qualsiasi
operazione di accesso ai dati (salvataggio, lettura, cancellazione)
è in corso. Tali azioni potrebbero alterare i dati sulla scheda di
memoria e danneggiare la fessura per scheda.
Salvataggio di file su una scheda
di memoria
2
Usare la manopola per visualizzare la schermata “Save”.
3
Premere il pulsante del cursore [왘] per avanzare alla
schermata di selezione tipo di file.
4
Usare la manopola per selezionare il tipo di file.
5
Premere il pulsante del cursore [왘] per avanzare alla
schermata successiva.
6
Usare la manopola per selezionare il file che si desidera
salvare.
Per salvare questo tipo di file:
Selezionare questo:
Brano di riproduzione della
Biblioteca musicale
Numero/nome del brano
dell’utente
Dati della memoria di brani
Numero di brano
(brano 1 o brano 2)
Predisposizione della memoria
di gruppo di impostazioni
Numero di banco
7
8
Per informazioni sui tipi di dati che è possibile salvare, fare
riferimento a “Tipi di file salvabili” a pagina I-29.
Operazioni preliminari
• Inserire una scheda di memoria correttamente formattata nella
fessura per scheda del piano digitale. Accertarsi che l’adesivo
sia stato rimosso dall’area di protezione di scrittura della scheda,
in modo da abilitare la scrittura.
NOTA
• A seconda del tipo e della quantità dei dati in questione,
un’operazione di salvataggio o di caricamento dati su/da una
scheda di memoria può impiegare da pochi minuti ad oltre
10 minuti per essere completata. Il messaggio “Please Wait”
rimarrà sul display a indicare che l’operazione di salvataggio
o di caricamento dati è in corso di esecuzione.
Premere il pulsante CARD FUNCTION.
• Questa operazione fa illuminare la spia sopra il pulsante.
9
Dopo aver selezionato un file, premere il pulsante del
cursore [왘] per avanzare alla schermata successiva.
Introdurre il nome di file che si desidera usare.
• Usare la manopola per scorrere le lettere in corrispondenza
del cursore. Per i dettagli sui caratteri che possono essere
introdotti, fare riferimento a “Caratteri supportati per
l’introduzione” a pagina I-33.
• Usare i pulsanti del cursore [왗] e [왘] per spostare il cursore
verso sinistra e verso destra.
Dopo aver introdotto il nome di file, premere il pulsante
EXECUTE.
• Questa operazione visualizza un messaggio di conferma
che chiede se realmente si desidera salvare i dati. Se la
scheda di memoria contiene già un file con lo stesso nome,
appare un messaggio di conferma che chiede se si desidera
sovrascrivere il file esistente con uno nuovo.
I-30
PX400R_i_29-38.p65
419A-I-032A
30
04.8.12, 11:23 AM
Uso di una scheda di memoria
10
11
Per salvare i dati, premere il pulsante YES.
• Il messaggio “Please Wait” rimarrà sul display mentre
l’operazione di salvataggio è in corso. Non tentare mai di
eseguire nessun’altra operazione sul piano digitale mentre
è in corso l’accesso alla scheda. La schermata del punto 2
riapparirà dopo che l’operazione di salvataggio è
terminata.
• Se non si desidera continuare con l’operazione di
salvataggio, premere il pulsante NO. Questa operazione
riporterà la visualizzazione alla schermata del punto 8.
Dopo aver finito di salvare i dati, premere il pulsante
CARD FUNCTION in modo che la sua spia si spenga.
4
Usare la manopola per selezionare il tipo di file che si
desidera caricare.
5
Premere il pulsante del cursore [왘] per visualizzare la
schermata di selezione nome di file.
6
Usare la manopola per selezionare il nome del file che
si desidera caricare.
7
Premere il pulsante del cursore [왘] per avanzare alla
schermata successiva.
8
Usare la manopola per selezionare la destinazione del
file che si sta caricando.
Caricamento di un file dalla memoria
Usare il procedimento descritto di seguito per caricare dati da una
scheda di memoria nella memoria del piano digitale.
IMPORTANTE!
• Prima di poter usare una scheda SmartMedia con questo piano
digitale, è necessario eseguire il procedimento descritto di
seguito per formattare la scheda. Dopo aver formattato la scheda,
trasferire i dati SMF dal computer sulla scheda.
• La formattazione di una scheda SmartMedia con questo piano
digitale crea automaticamente una cartella dal nome
“CASIO_MD” sulla scheda. Quando si trasferiscono i dati SMF
dal computer sulla scheda per l’uso di questa nel piano
digitale, accertarsi di memorizzare i dati nella cartella
“CASIO_MD”.
Operazioni preliminari
• Inserire la scheda SmartMedia che contiene i dati che si desidera
richiamare nella fessura per scheda del piano digitale.
Per caricare questo tipo di file:
Selezionare questa
destinazione:
Brano di riproduzione della
Biblioteca musicale
Numero/nome del brano
dell’utente
Dati della memoria di brani
Numero di brano
(brano 1 o brano 2)
Predisposizione della memoria
di gruppo di impostazioni
Numero di banco
9
Dopo aver selezionato la destinazione, premere il
pulsante EXECUTE.
• Questa operazione visualizza un messaggio di conferma
che chiede se realmente si desidera caricare i dati.
10
NOTA
• A seconda del tipo e della quantità dei dati in questione,
un’operazione di salvataggio o di caricamento dati da/su una
scheda di memoria può impiegare da pochi minuti ad oltre
10 minuti per essere completata. Il messaggio “Please Wait”
rimarrà sul display a indicare che l’operazione di salvataggio
o di caricamento dati è in corso di esecuzione.
11
Premere il pulsante YES per caricare i dati.
• Il messaggio “Please Wait” rimarrà sul display mentre
l’operazione di caricamento è in corso. Non tentare mai di
eseguire nessun’altra operazione sul piano digitale mentre
è in corso l’accesso alla scheda. La schermata del punto 2
riapparirà dopo che l’operazione di caricamento è
terminata.
• Se non si desidera continuare con l’operazione di
caricamento, premere il pulsante NO. Questa operazione
riporterà la visualizzazione alla schermata del punto 8.
Dopo aver finito di caricare i dati, premere il pulsante
CARD FUNCTION in modo che la sua spia si spenga.
IMPORTANTE!
• Non tentare mai di eseguire alcuna operazione mentre “Please
Wait” è visualizzato. L’esecuzione di una qualsiasi operazione
può causare la cancellazione dei dati della memoria incorporata
del piano digitale o dei dati della scheda di memoria, o può
danneggiare i dati e renderne impossibile la lettura.
Per caricare dati di file da una scheda di
memoria
1
Premere il pulsante CARD FUNCTION.
• Questa operazione fa illuminare la spia sopra il pulsante.
2
Usare la manopola per visualizzare la schermata
“Load”.
3
Premere il pulsante del cursore [왘] per avanzare alla
schermata di selezione tipo di file.
I-31
419A-I-033A
PX400R_i_29-38.p65
31
04.8.12, 11:23 AM
Uso di una scheda di memoria
Assegnazione di un nuovo nome ad
un file su una scheda di memoria
Cancellazione di un file da una
scheda di memoria
È possibile usare il procedimento descritto di seguito per cambiare il
nome di un file precedentemente salvato su una scheda di memoria.
Usare il procedimento descritto di seguito per cancellare un file da
una scheda di memoria.
Operazioni preliminari
• Inserire la scheda di memoria che contiene il file cui si desidera
assegnare un nuovo nome nella fessura per scheda del piano
digitale. Accertarsi che l’adesivo sia stato rimosso dall’area di
protezione da scrittura della scheda, in modo da abilitare la
scrittura.
IMPORTANTE!
• Notare che l’operazione di cancellazione di file non può essere
annullata. Accertarsi di non avere più bisogno dei dati prima di
cancellarli.
Per assegnare un nuovo nome ad un file su
una scheda di memoria
1
Premere il pulsante CARD FUNCTION.
• Questa operazione fa illuminare la spia sopra il pulsante.
2
Usare la manopola per visualizzare la schermata
“Rename”.
3
Premere il pulsante del cursore [왘] per avanzare alla
schermata di selezione tipo di file.
4
Usare la manopola per selezionare il tipo di file cui si
desidera assegnare un nuovo nome.
5
Premere il pulsante del cursore [왘] per avanzare alla
schermata di selezione nome di file.
6
Usare la manopola per selezionare il nome del file cui
si desidera assegnare un nuovo nome.
7
Premere il pulsante del cursore [왘] per avanzare alla
schermata di introduzione nome di file.
• Usare la manopola per scorrere le lettere in corrispondenza
del cursore. Per i dettagli sui caratteri che possono essere
introdotti, fare riferimento a “Caratteri supportati per
l’introduzione” a pagina I-33.
• Usare i pulsanti del cursore [왗] e [왘] per spostare il cursore
verso sinistra e verso destra.
8
10
Per cancellare un file da una scheda di
memoria
1
Usare la manopola per visualizzare la schermata
“Delete”.
3
Premere il pulsante del cursore [왘] per avanzare alla
schermata di selezione tipo di file.
4
Usare la manopola per selezionare il tipo di file che si
desidera cancellare.
5
Premere il pulsante del cursore [왘] per avanzare alla
schermata di selezione nome di file.
6
Usare la manopola per selezionare il nome del file che
si desidera cancellare.
7
Dopo aver selezionato il file da cancellare, premere il
pulsante EXECUTE.
• Questa operazione visualizza un messaggio di conferma
che chiede se realmente si desidera cancellare il file.
8
Premere il pulsante YES per cambiare il nome di file.
• Il messaggio “Please Wait” rimarrà sul display mentre
l’operazione di assegnazione nuovo nome è in corso. Non
tentare mai di eseguire nessun’altra operazione sul piano
digitale mentre è in corso l’accesso alla scheda. La
schermata del punto 2 riapparirà dopo che l’operazione
di assegnazione nuovo nome è terminata.
• Se non si desidera continuare con l’operazione di
assegnazione nuovo nome, premere il pulsante NO. Questa
operazione riporterà la visualizzazione alla schermata del
punto 7.
Premere il pulsante CARD FUNCTION.
• Questa operazione fa illuminare la spia sopra il pulsante.
2
Dopo aver introdotto il nome di file, premere il pulsante
EXECUTE.
• Questa operazione visualizza un messaggio di conferma
che chiede se realmente si desidera cambiare il nome.
9
Operazioni preliminari
• Inserire la scheda di memoria che contiene il file cui si desidera
assegnare un nuovo nome nella fessura per scheda del piano
digitale. Accertarsi che l’adesivo sia stato rimosso dall’area di
protezione da scrittura della scheda, in modo da abilitare la
scrittura.
9
Premere il pulsante YES per cancellare il file.
• Il messaggio “Please Wait” rimarrà sul display mentre
l’operazione di cancellazione è in corso. Non tentare mai
di eseguire nessun’altra operazione sul piano digitale
mentre è in corso l’accesso alla scheda. La schermata del
punto 2 riapparirà dopo che l’operazione di cancellazione
è terminata.
• Se non si desidera continuare con l’operazione di
cancellazione, premere il pulsante NO. Questa operazione
riporterà la visualizzazione alla schermata del punto 5.
Dopo aver finito di cancellare il file, premere il pulsante
CARD FUNCTION in modo che la sua spia si spenga.
Dopo aver finito di eseguire l’operazione di
assegnazione nuovo nome, premere il pulsante CARD
FUNCTION in modo che la sua spia si spenga.
I-32
PX400R_i_29-38.p65
419A-I-034A
32
04.8.12, 11:23 AM
Uso di una scheda di memoria
Formattazione di una scheda di
memoria
Usare il procedimento descritto di seguito per formattare una
scheda di memoria.
Caratteri supportati per
l’introduzione
La tabella sottostante riporta i caratteri che è possibile utilizzare
quando si introduce il nome di un file in corso di salvataggio su
una scheda di memoria.
IMPORTANTE!
• Notare che la formattazione di una scheda che contiene già dei
dati causa la cancellazione di tutti quei dati. I dati cancellati
mediante un’operazione di formattazione non possono essere
recuperati. Prima di eseguire il procedimento descritto di seguito,
accertarsi che la scheda di memoria non contenga alcun dato di
cui si potrebbe avere bisogno.
Operazioni preliminari
• Inserire la scheda di memoria che si desidera formattare nella
fessura per scheda del piano digitale. Accertarsi che l’adesivo
sia stato rimosso dall’area di protezione da scrittura della scheda,
in modo da abilitare la scrittura.
Per formattare una scheda di memoria
1
2
3
4
5
Premere il pulsante CARD FUNCTION .
• Questa operazione fa illuminare la spia sopra il pulsante.
Usare la manopola per visualizzare la schermata
“Format”.
Premere il pulsante EXECUTE.
• Questa operazione visualizza un messaggio di conferma
che chiede se realmente si desidera formattare la scheda
di memoria.
Premere il pulsante YES per avviare la formattazione.
• Il messaggio “Please Wait” rimarrà sul display mentre
l’operazione di formattazione è in corso. Non tentare mai
di eseguire nessun’altra operazione sul piano digitale
mentre è in corso l’accesso alla scheda. La schermata del
punto 2 riapparirà dopo che l’operazione di formattazione
è terminata.
• Se non si desidera continuare con l’operazione di
formattazione, premere il pulsante NO. Questa operazione
riporterà la visualizzazione alla schermata del punto 2.
Dopo aver finito di formattare la scheda di memoria,
premere il pulsante CARD FUNCTION in modo che la
sua spia si spenga.
I-33
419A-I-035A
PX400R_i_29-38.p65
33
04.8.12, 11:23 AM
Uso di una scheda di memoria
Messaggi di errore della scheda di memoria
Messaggio sul display
Causa
Rimedio
Err Card R/W
Si è verificato un problema con la scheda di memoria.
Usare un’altra scheda.
Err CardFull
La scheda di memoria è piena.
1. Usare un’altra scheda.
2. Cancellare i file non più necessari dalla scheda
(pagina I-32).
Err No Card
1. La scheda di memoria non è sistemata correttamente
nella fessura per scheda.
2. Nella fessura per scheda non è inserita una scheda
di memoria o la scheda è stata rimossa mentre era
in corso un’operazione di accesso alla scheda.
1. Rimuovere la scheda e reinserirla correttamente
(pagina I-30).
2. Inserire una scheda nella fessura per scheda. Non
rimuovere mai una scheda dalla fessura per scheda
mentre è in corso un’operazione di accesso alla
scheda.
Err FileName
1. Sulla scheda di memoria esiste già un file con lo
stesso nome di quello che si sta tentando di usare.
2. Si sta tentando di usare un nome di file che non è
ammesso da MS-DOS.
1. Usare un altro nome di file (pagina I-32).
Err ReadOnly
Si sta tentando di usare un nome di file che è già
utilizzato per un file per sola lettura sulla scheda di
memoria.
Usare un’altra scheda o usare un altro nome.
Err Format
1. Il formato della scheda di memoria nella fessura per
scheda non è supportato da questo piano digitale.
2. La scheda di memoria nella fessura per scheda non
è formattata.
3. La scheda di memoria presenta dei problemi.
1. Usare una scheda di un formato supportato (pagina
I-29).
2. Formattare la scheda (pagina I-33)
Err Mem Full
La memoria del piano digitale disponibile non è
sufficiente per contenere i dati che si sta tentando di
caricare.
1. Cancellare i dati non più necessari dalla
destinazione di caricamento in cui si sta tentando
di memorizzarli.
2. Se si stanno caricando i dati nella memoria di brani,
cancellare i dati di brano non più necessari (pagina
I-25).
Err Not SMF0
Si sta tentando di caricare dei dati SMF (Standard MIDI
File) che non sono del formato 0.
Usare esclusivamente dati SMF di formato 0.
Err No File
Si sta tentando di caricare dei dati da una scheda che
non contiene alcun dato supportato da questo piano
digitale.
Passare ad usare una scheda di memoria che contiene
dati salvati con o supportati da questo piano digitale.
Err Protect
Si sta tentando di salvare dei dati su una scheda di
memoria protetta da scrittura.
1. Usare un’altra scheda.
2. Se si desidera scrivere sulla scheda di memoria
attuale, estrarre la scheda dalla fessura per scheda
e rimuovere l’adesivo di protezione da scrittura
della scheda (pagina I-29).
Err WrongDat
I dati sulla scheda di memoria presentano dei problemi
o i dati sono alterati.
Usare altri dati o un’altra scheda.
Err SizeOver
La dimensione del file di dati è maggiore di 132
kilobyte.
Selezionare dei dati con una dimensione pari a 132
kilobyte o minore.
2. Assegnare nomi ai file usando i caratteri consentiti
(pagina I-33).
3. Usare un’altra scheda.
I-34
PX400R_i_29-38.p65
419A-I-036A
34
04.8.12, 11:23 AM
Soluzione di problemi
Pagina di
riferimento
Problema
Causa
Rimedio
Nessun suono viene prodotto quando
un tasto del piano digitale viene
premuto.
1. Il comando MAIN VOLUME è
regolato su “MIN”.
2. Al piano digitale sono collegate
delle cuffie.
3. Il controllo locale del MIDI è
disattivato.
4. Controllare l’impostazione attuale
del modo di accompagnamento.
Normalmente, la tastiera per
l’accompagnamento non produrrà
alcuna nota quando come modo di
accompagnamento è selezionato
CASIO CHORD o FINGERED.
1. Girare il comando MAIN
VOLUME più verso “MAX”.
2. Scollegare le cuffie dal piano
digitale.
3. Attivare l’impostazione del
controllo locale.
4. Cambiare l’impostazione del modo
di accompagnamento in NORMAL.
Pagina I-6
1. L’impostazione della chiave del
piano digitale è un’impostazione
diversa da “C” (do).
2. L’intonazione del piano digitale è
errata.
1. Cambiare l’impostazione della
chiave in “C” (do), o spegnere il
piano digitale e quindi riaccenderlo.
2. Regolare l’intonazione del piano
digitale, o spegnere il piano digitale
e quindi riaccenderlo.
Pagina I-21
1. Il comando MAIN VOLUME è
regolato su “MIN”.
2. Al piano digitale sono collegate
delle cuffie.
1. Girare il comando MAIN
VOLUME più verso “MAX”.
2. Scollegare le cuffie dal piano
digitale.
Pagina I-6
Il contenuto della memoria del piano
digitale sembra scomparire.
La pila al litio usata per il sostegno
della memoria si è esaurita.
Rivolgersi al più vicino centro di
assistenza CASIO per richiedere la
sostituzione della pila al litio.
Pagina I-38
Quando si suona qualcosa sul piano
digitale, la fonte sonora MIDI esterna
collegata non suona.
1. Il canale di invio di questo piano
digitale non corrisponde al canale
di invio della fonte sonora MIDI
esterna.
2. L’impostazione del volume o
dell’espressione della fonte sonora
esterna è “0”.
1. Configurare il piano digitale e la
fonte sonora MIDI esterna in modo
che i rispettivi canali di invio
corrispondano.
2. Regolare le impostazioni del
volume e dell’espressione della
fonte sonora esterna.
Pagina I-27
L’accompagnamento automatico non
suona.
L’impostazione
del
volume
dell’accompagnamento è “000”.
Usare il pulsante ACCOMP/SONG
VOLUME per alzare il volume.
Pagina I-13
L’emissione del suono da parte del
piano digitale non cambia a
prescindere dall’entità di pressione
esercitata sui tasti della tastiera.
La risposta al tocco è disattivata.
Usare il pulsante SETTING per
attivare la risposta al tocco.
Pagina I-26
Quando si suona insieme ad un altro
strumento MIDI, le chiavi e le
intonazioni non corrispondono.
L’impostazione dell’intonazione o del
trasporto chiave del piano digitale è
un’impostazione diversa da “00”.
Usare il pulsante TRANSPOSE/KEY
CONTROL o il pulsante SETTING
per cambiare le impostazioni di
trasporto chiave e intonazione in “00”.
Pagina I-21, 26
Non si riesce a registrare i pattern di
accompagnamento automatico o di
ritmo.
La pista 2 (pista per la sola melodia) è
specificata come pista di registrazione.
Nello stato di attesa registrazione,
usare il pulsante TRACK per
selezionare la pista 1.
Pagina I-22
Quando lo strumento è collegato ad un
computer mediante un collegamento
MIDI, l’esecuzione sulla tastiera
produce dei suoni innaturali.
La funzione MIDI THRU del computer
è attivata.
Disattivare la funzione MIDI THRU sul
computer, o usare il pulsante
CONTROL del piano digitale per
disattivare il controllo locale.
Pagina I-27
Non si riesce a registrare i dati di
accompagnamento di accordi sul
computer.
Accomp MIDI Out è disattivato.
Usare il pulsante SETTING per
attivare Accomp MIDI Out.
Pagina I-27
L’altezza del piano digitale è
disattivata.
La riproduzione di dimostrazione
sembra iniziare, ma nulla è udibile.
Pagina I-27
Pagina I-11
Pagina I-26
Pagina I-5
Guida dell’utente
della fonte
sonora esterna
I-35
419A-I-037A
PX400R_i_29-38.p65
Pagina I-5
35
04.8.12, 11:23 AM
Soluzione di problemi
Problema
Causa
Il microfono non funziona.
L’emissione
disturbata.
dal
microfono
è
Non si riesce a memorizzare dati su
una scheda di memoria.
1. Alzare il volume del microfono.
Pagina I-20
2. Regolare
l’interruttore
del
microfono nella posizione di
accensione.
Pagina I-20
Luce fluorescente o altra fonte di
disturbi digitali nei pressi
Allontanare il microfono dalla fonte dei
disturbi.
Pagina I-20
1. La scheda è protetta da scrittura.
1. Rimuovere l’adesivo di protezione
da scrittura dalla scheda.
2. Inserire correttamente la scheda
nella fessura per scheda.
Pagina I-29
3. Usare un’altra scheda o cancellare
file non più necesasri.
4. Usare una scheda con le specifiche
di tensione e la capacità specificate.
Pagina I-32
1. La scheda non è inserita
correttamente nella fessura per
scheda.
2. Non c’è spazio disponibile a
sufficienza nell’area in cui si sta
tentando di caricare i dati.
3. La scheda ha specifiche di tensione
o una capacità che non sono
supportate da questo piano digitale.
4. La scheda presenta dei problemi.
Pagina I-30
Pagina I-29
5. Usare un’altra scheda.
1. Inserire correttamente la scheda
nella fessura per scheda.
Pagina I-29
2. Fare più spazio nella memoria del
piano digitale cancellando brani
scaricati, e/o dati della memoria di
brani.
3. Usare una scheda con le specifiche
di tensione e la capacità specificate.
Pagina I-25, 28
Pagina I-29
4. Usare un’altra scheda.
I-36
PX400R_i_29-38.p65
Pagina di
riferimento
1. L’impostazione del volume del
microfono è troppo bassa.
2. L’interruttore del microfono è
regolato nella posizione di
spegnimento.
2. La scheda non è inserita
correttamente nella fessura per
scheda.
3. Non c’è spazio disponibile a
sufficienza sulla scheda.
4. La scheda ha specifiche di tensione
o una capacità che non sono
supportate da questo piano digitale.
5. La scheda presenta dei problemi.
Non si riesce a caricare dati da una
scheda di memoria.
Rimedio
419A-I-038A
36
04.8.12, 11:23 AM
Caratteristiche tecniche
Modello:
PX-400R
Tastiera:
88 tasti di piano (con risposta al tocco)
Polifonia:
32 note, massimo
Toni:
120 toni di pannello + 128 toni GM + 10 suoni di batteria; con sovrapposizione toni e divisione tastiera
Effetti digitali:
Reverb (4 tipi), Chorus (4 tipi)
• Indicazioni del tempo: 0, 2, 3, 4, 5, 6
Metronomo:
• Gamma del tempo: Da 20 a 255
Accompagnamento automatico:
• Numero di ritmi: 120
• Gamma del tempo: Da 20 a 255
• Modi: Normale, CASIO CHORD, FINGERED, FULL RANGE CHORD
• Volume dell’accompagnamento: Regolabile
• Preselezione “One-Touch”: Impostazioni ottimali di tono, tempo, attivazione/disattivazione
sovrapposizione toni/armonizzazione automatica per
corrispondere al ritmo
• Armonizzazione automatica:12 tipi; aggiunge note di armonia alla melodia conformemente
alle diteggiature degli accordi dell’accompagnamento automatico.
• Numero di brani: 50 del gruppo Piano + 30 del gruppo Brani
+ 10 dati di brani caricati (132 kilobyte circa)
Brani incorporati:
• Tempo: Da 20 a 255
• Dimostrazione: Ripetizione sequenziale di tutti i 80 brani preselezionati
• Volume dei brani: Regolabile
Funzione di lezione:
Parte per la lezione: Mano sinistra, mano destra
Memoria di brani:
• Numero di brani: Due (1 registrazione di brano, 1 registrazione libera)
• Dati registrati: Registrazione di brano: Parte per la mano destra, parte per la mano sinistra,
entrambe le parti
Registrazione libera: Pista 1 (accompagnamento di accordi), Pista 2 (melodia)
• Metodo di registrazione: In tempo reale
• Capacità della memoria: Circa 5300 note (due brani)
Pedale di risonanza, sordina/tenuta (selezionabile)
Pedali:
Memoria di gruppo di impostazioni: Numero delle aree della memoria: 16 (4 aree × 4 banchi)
Fessura per scheda:
3,3 V SmartMediaTM
Altre funzioni:
• Tocco: 3 tipi, disattivazione
• Trasporto: 1 ottava (da F (fa ) a C (do) a F (fa))
• Intonazione: la 4 (A4) = 440,0 Hz ±50 cent (regolabile)
• Gamma dell’alterazione altezza: Regolabile (12 semitoni in su e in giù)
• Contrasto del display: Regolabile
MIDI:
Ricevimento multitimbro a 16 canali, standard GM livello 1
Ingressi/Uscite:
• Cuffie: 2 prese stereo normali
Impedenza di uscita : 170 Ω
Tensione di uscita : 1,1 V (RMS) mass
• Pedale: 2 prese normali
• LINE OUT (R) (L/MONO): 2 prese normali
Impedenza di uscita: 2,3 kΩ
Tensione di uscita: 1,0 V (RMS) mass.
• MIC IN:
Presa normale
Impedenza di ingresso: 3,3 kΩ
Tensione di ingresso: 10 mV
• Alimentazione: CC a 12 V
• MIDI (OUT) (IN)
• Porta USB
Diffusori:
(16 cm × 8 cm) × 2 + Ø5 cm × 2 (Uscita: 8,0 W + 8,0 W)
Alimentazione:
Trasformatore CA : AD-12
Consumo:
12 V
Dimensioni:
134,2 × 34,9 × 15,7 cm
Peso:
Circa 17,0 kg
18 W
• Design e caratteristiche tecniche soggetti a modifiche senza preavviso.
I-37
419A-I-039A
PX400R_i_29-38.p65
37
04.8.12, 11:23 AM
Avvertenze sull’uso
Collocazione dello strumento
Evitare i seguenti luoghi:
• Luoghi esposti alla luce solare diretta e a umidità elevata
• Luoghi soggetti a temperature molto basse
• Nei pressi di radio, televisori, piastre video o sintonizzatori (lo
strumento può causare interferenze nei segnali audio o video)
Cura dello strumento
• Non usare mai benzina, alcool, solventi o altre sostanze chimiche
per pulire il rivestimento dello strumento.
• Per pulire la tastiera, usare un panno morbido inumidito con
una blanda soluzione di detergente neutro e acqua. Strizzare bene
il panno per eliminare il liquido in eccesso prima di passarlo
sullo strumento.
Protezione della memoria
Una pila al litio incorporata fornisce l’alimentazione necessaria per
conservare le impostazioni e il contenuto della memoria del piano
digitale mentre lo strumento è spento. Se la pila al litio si esaurisce,
le impostazioni e il contenuto della memoria (dati della memoria
di brani, dati della memoria di gruppo di impostazioni, brani
dell’utente, impostazione del contrasto del display, ecc.) andranno
perduti appena il piano digitale viene spento. Notare che la pila al
litio incorporata originale ha una durata di cinque anni circa da
calcolarsi dalla data di fabbricazione del piano digitale. Accertarsi
di rivolgersi periodicamente al proprio rivenditore o ad un centro
di assistenza autorizzato per richiedere la sostituzione della pila
al litio. Tenere presente che la sostituzione della pila al litio è a
pagamento.
• Notare che la CASIO COMPUTER CO., LTD. non può essere
ritenuta responsabile per danni o perdite o richieste di
risarcimento da parte di terzi dovuti all’alterazione o alla perdita
dei dati in seguito a problemi di funzionamento o a riparazioni
dello strumento, o alla sostituzione della pila.
Si possono notare delle righe nella finitura del rivestimento
di questo prodotto. Queste righe sono il risultato del
processo di stampaggio usato per modellare la plastica del
rivestimento. Non sono incrinature né spaccature della
plastica, e non devono destare preoccupazione.
NOTA
• La riproduzione non autorizzata di questo manuale per intero
o in parte è proibita. Tutti i diritti riservati.
• La CASIO COMPUTER CO., LTD. non può essere ritenuta
responsabile per danni o perdite o richieste di risarcimento
da parte di terzi dovuti all’uso di questo prodotto o di questo
manuale.
• Il contenuto di questo manuale è soggetto a modifiche senza
preavviso.
I-38
PX400R_i_29-38.p65
419A-I-040A
38
04.8.12, 11:23 AM
Appendice
Lista dei toni
5 MSB di selezione banco
6 Polifonia massima
3 Nome del ton
4 Cambiamento programma
1 Nome del gruppo di toni
2 Num.
Toni di pannello
1
PIANO
2
000
001
002
003
004
005
006
007
008
009
E.PIANO/CHROMATIC 000
001
002
003
004
005
006
007
008
009
010
011
012
013
ORGAN
000
001
002
003
004
005
006
007
008
009
010
011
012
013
GUITAR
000
001
002
003
004
005
006
007
008
009
010
BASS
000
001
002
003
004
005
006
007
STRINGS/ENSEMBLE 000
001
002
003
004
005
3
STEREO PIANO
GRAND PIANO
MELLOW PIANO
ROCK PIANO
DANCE PIANO
HONKY-TONK
OCTAVE PIANO
PIANO PAD
HARPSICHORD
COUPLED HARPSICHOR
ELEC.PIANO 1
ELEC.PIANO 2
DYNO ELEC.PIANO
FM ELEC.PIANO
60’S E.PIANO
CHORUSED EP
E.PIANO PAD
ELEC.GRAND PIANO
MODERN E.G.PIANO
CLAVI
VIBRAPHONE
MARIMBA
CELESTA
GLOCKENSPIEL
DRAWBAR ORGAN 1
DRAWBAR ORGAN 2
PERC.ORGAN 1
PERC.ORGAN 2
ELEC.ORGAN 1
ELEC.ORGAN 2
JAZZ ORGAN
ROCK ORGAN
CHURCH ORGAN
CHAPEL ORGAN
ACCORDION
OCTAVE ACCORDION
BANDONEON
HARMONICA
NYLON STR.GUITAR
STEEL STR.GUITAR
12 STR.GUITAR
JAZZ GUITAR
OCT JAZZ GUITAR
CLEAN GUITAR
ELEC.GUITAR
MUTE GUITAR
OVERDRIVE GT
DISTORTION GT
FEEDBACK GT
ACOUSTIC BASS
RIDE BASS
FINGERED BASS
PICKED BASS
FRETLESS BASS
SLAP BASS
SAW.SYNTH-BASS
SQR SYNTH-BASS
STRINGS
SLOW STRINGS
CHAMBER
SYNTH-STRINGS 1
SYNTH-STRINGS 2
CHOIR AAHS
4
5
6
0
0
0
1
1
3
3
0
6
6
4
4
4
5
4
4
5
2
2
7
11
12
8
9
16
16
17
17
16
16
17
18
19
19
21
21
23
22
24
25
25
26
26
27
27
28
29
30
31
32
32
33
34
35
37
38
39
48
49
48
50
51
52
2
1
3
2
1
2
8
8
2
8
2
1
3
2
4
9
8
2
3
2
2
2
2
2
2
1
2
3
8
4
4
2
2
8
2
8
2
2
2
2
8
2
8
2
1
2
2
2
8
2
32
2
2
2
2
2
2
2
2
3
2
2
2
16
32
16
16
16
16
16
16
16
16
32
16
32
16
32
16
16
32
16
32
32
32
32
32
32
16
16
16
16
16
16
16
32
32
16
16
16
32
32
32
16
32
16
32
16
32
32
32
16
32
16
32
32
32
32
32
32
32
32
16
32
32
32
1
2
STRINGS/ENSEMBLE 006
007
008
009
010
011
012
013
BRASS
000
001
002
003
004
005
006
007
008
009
010
REED
000
001
002
003
004
005
006
007
008
009
010
PIPE
000
001
002
003
004
005
006
SYNTH-LEAD
000
001
002
003
004
005
006
SYNTH-PAD
000
001
002
003
004
005
006
007
008
009
010
011
012
GM TONES
000
001
002
003
004
005
3
CHOIRS
VOICE DOO
SYNTH-VOICE
SYNTH-VOICE PAD
VIOLIN
CELLO
PIZZICATO STRINGS
HARP
TRUMPET
TROMBONE
TUBA
MUTE TRUMPET
FRENCH HORN
BRASS
BRASS SECTION
BRASS SFZ
ANALOG SYNTH-BRASS
SYNTH-BRASS 1
SYNTH-BRASS 2
ALTO SAX 1
ALTO SAX 2
BREATHY A.SAX
TENOR SAX 1
TENOR SAX 2
BREATHY T.SAX
T.SAXYS
SOPRANO SAX
BARITONE SAX
OBOE
CLARINET
FLUTE 1
FLUTE 2
MELLOW FLUTE
PICCOLO
RECORDER
PAN FLUTE
WHISTLE
SQUARE LEAD
SAWTOOTH LEAD
MELLOW SAW LEAD
SINE LEAD
CALLIOPE
VOICE LEAD
BASS+LEAD
FANTASY
WARM PAD
WARM VOX
POLYSYNTH
POLY SAW
BOWED PAD
HALO PAD
ATMOSPHERE
BRIGHTNESS
ECHO PAD
STAR THEME
SPACE PAD
NEW AGE
GM PIANO 1
GM PIANO 2
GM PIANO 3
GM HONKY-TONK
GM E.PIANO 1
GM E.PIANO 2
5
6
8
2
2
8
2
2
2
2
2
2
2
2
2
2
3
8
8
2
2
1
2
8
1
2
8
9
2
2
2
2
2
1
8
2
2
2
2
2
2
8
8
2
2
2
2
2
8
2
8
2
2
2
2
2
2
8
1
0
0
0
0
0
0
32
32
32
16
32
32
32
32
32
32
32
32
16
32
16
16
16
16
16
16
32
16
16
32
16
16
32
32
32
32
32
16
16
32
30
32
32
16
16
16
32
16
16
16
16
16
16
16
16
16
16
16
16
16
16
16
16
32
32
32
16
32
16
A-1
419A-I-041A
PX400R_i_Appendix.p65
4
52
53
54
54
40
42
45
46
56
57
58
59
60
61
61
61
62
62
63
65
65
65
66
66
66
66
64
67
68
71
73
73
73
72
74
75
78
80
81
81
80
82
85
87
88
89
89
90
90
92
94
99
100
102
103
103
88
0
1
2
3
4
5
1
04.8.12, 11:23 AM
Appendice
1 Nome del gruppo di toni
2 Num.
3 Nome del ton
4 Cambiamento programma
5 MSB di selezione banco
6 Polifonia massima
Toni GM/Suoni di batteria
1
GM TONES
2
006
007
008
009
010
011
012
013
014
015
016
017
018
019
020
021
022
023
024
025
026
027
028
029
030
031
032
033
034
035
036
037
038
039
040
041
042
043
044
045
046
047
048
049
050
051
052
053
054
055
056
057
058
059
060
061
062
063
064
065
066
067
068
069
070
071
3
GM HARPSICHORD
GM CLAVI
GM CELESTA
GM GLOCKENSPIEL
GM MUSIC BOX
GM VIBRAPHONE
GM MARIMBA
GM XYLOPHONE
GM TUBULAR BELL
GM DULCIMER
GM ORGAN 1
GM ORGAN 2
GM ORGAN 3
GM PIPE ORGAN
GM REED ORGAN
GM ACCORDION
GM HARMONICA
GM BANDONEON
GM NYLON STR.GUITAR
GM STEEL STR.GUITAR
GM JAZZ GUITAR
GM CLEAN GUITAR
GM MUTE GUITAR
GM OVERDRIVE GT
GM DISTORTION GT
GM GT HARMONICS
GM ACOUSTIC BASS
GM FINGERED BASS
GM PICKED BASS
GM FRETLESS BASS
GM SLAP BASS 1
GM SLAP BASS 2
GM SYNTH-BASS 1
GM SYNTH-BASS 2
GM VIOLIN
GM VIOLA
GM CELLO
GM CONTRABASS
GM TREMOLO STRINGS
GM PIZZICATO
GM HARP
GM TIMPANI
GM STRINGS 1
GM STRINGS 2
GM SYNTH-STRINGS 1
GM SYNTH-STRINGS 2
GM CHOIR AAHS
GM VOICE DOO
GM SYNTH-VOICE
GM ORCHESTRA HIT
GM TRUMPET
GM TROMBONE
GM TUBA
GM MUTE TRUMPET
GM FRENCH HORN
GM BRASS
GM SYNTH-BRASS 1
GM SYNTH-BRASS 2
GM SOPRANO SAX
GM ALTO SAX
GM TENOR SAX
GM BARITONE SAX
GM OBOE
GM ENGLISH HORN
GM BASSOON
GM CLARINET
4
5
6
1
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
31
32
33
34
35
36
37
38
39
40
41
42
43
44
45
46
47
48
49
50
51
52
53
54
55
56
57
58
59
60
61
62
63
64
65
66
67
68
69
70
71
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
32
32
32
32
16
32
32
32
32
16
16
16
16
16
32
16
32
16
32
32
32
32
32
32
32
32
32
32
32
32
32
32
32
32
32
32
32
32
32
32
32
32
32
32
32
32
32
32
32
16
32
32
32
32
16
32
32
16
32
32
32
32
32
32
32
32
GM TONES
DRUM SETS
2
072
073
074
075
076
077
078
079
080
081
082
083
084
085
086
087
088
089
090
091
092
093
094
095
096
097
098
099
100
101
102
103
104
105
106
107
108
109
110
111
112
113
114
115
116
117
118
119
120
121
122
123
124
125
126
127
128
129
130
131
132
133
134
135
136
137
3
GM PICCOLO
GM FLUTE
GM RECORDER
GM PAN FLUTE
GM BOTTLE BLOW
GM SHAKUHACHI
GM WHISTLE
GM OCARINA
GM SQUARE LEAD
GM SAWTOOTH LEAD
GM CALLIOPE
GM CHIFF LEAD
GM CHARANG
GM VOICE LEAD
GM FIFTH LEAD
GM BASS+LEAD
GM FANTASY
GM WARM PAD
GM POLYSYNTH
GM SPACE CHOIR
GM BOWED GLASS
GM METAL PAD
GM HALO PAD
GM SWEEP PAD
GM RAIN DROP
GM SOUND TRACK
GM CRYSTAL
GM ATMOSPHERE
GM BRIGHTNESS
GM GOBLINS
GM ECHOES
GM SF
GM SITAR
GM BANJO
GM SHAMISEN
GM KOTO
GM THUMB PIANO
GM BAGPIPE
GM FIDDLE
GM SHANAI
GM TINKLE BELL
GM AGOGO
GM STEEL DRUMS
GM WOOD BLOCK
GM TAIKO
GM MELODIC TOM
GM SYNTH-DRUM
GM REVERSE CYMBAL
GM GT FRET NOISE
GM BREATH NOISE
GM SEASHORE
GM BIRD
GM TELEPHONE
GM HELICOPTER
GM APPLAUSE
GM GUNSHOT
STANDARD SET 1
STANDARD SET 2
ROOM SET
POWER SET
ELECTRONIC SET
SYNTH SET 1
SYNTH SET 2
JAZZ SET
BRUSH SET
ORCHESTRA SET
A-2
PX400R_i_Appendix.p65
4
5
6
72
73
74
75
76
77
78
79
80
81
82
83
84
85
86
87
88
89
90
91
92
93
94
95
96
97
98
99
100
101
102
103
104
105
106
107
108
109
110
111
112
113
114
115
116
117
118
119
120
121
122
123
124
125
126
127
0
1
8
16
24
25
30
32
40
48
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
120
120
120
120
120
120
120
120
120
120
32
32
32
32
16
16
32
32
16
16
16
16
16
16
16
16
16
16
16
16
16
16
16
16
16
16
16
16
16
16
16
16
16
32
32
32
32
16
32
32
32
32
16
32
32
32
32
32
32
32
16
16
32
32
16
32
419A-I-042A
2
04.8.12, 11:23 AM
Appendice
Lista dei ritmi
1 Nome del gruppo di ritmi
2 Num.
3 Nome del ritmo
1
POPS
DANCE/FUNK
ROCK
2
00
01
02
03
04
05
06
07
08
09
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
00
01
02
03
04
05
06
07
08
09
00
01
02
03
04
05
06
07
08
09
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
3
POP 1
WORLD POP
8 BEAT POP
SOUL BALLAD 1
POP SHUFFLE 1
8 BEAT DANCE
POP BALLAD 1
POP BALLAD 2
BALLAD
FUSION SHUFFLE
SOUL BALLAD 2
16 BEAT 1
16 BEAT 2
8 BEAT 1
8 BEAT 2
8 BEAT 3
DANCE POP 1
POP FUSION
POP 2
POP WALTZ
DANCE
DISCO 1
DISCO 2
EURO BEAT
DANCE POP 2
GROOVE SOUL
TECHNO
TRANCE
HIP-HOP
FUNK
POP ROCK 1
POP ROCK 2
POP ROCK 3
FOLKIE POP
POP SHUFFLE 2
ROCK BALLAD
SOFT ROCK
ROCK 1
ROCK 2
HEAVY METAL
60’S SOUL
60’S ROCK
SLOW ROCK
SHUFFLE ROCK
50’S ROCK
BLUES
NEW ORLNS R&R
TWIST
R&B
ROCK WALTZ
1
JAZZ
EUROPEAN
LATIN
VARIOUS
2
00
01
02
03
04
05
06
07
08
09
00
01
02
03
04
05
06
07
08
09
00
01
02
03
04
05
06
07
08
09
00
01
02
03
04
05
06
07
08
09
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
3
BIG BAND 1
BIG BAND 2
BIG BAND 3
SWING
SLOW SWING
FOX TROT
JAZZ COMBO 1
JAZZ VOICES
ACID JAZZ
JAZZ WALTZ
POLKA
POP POLKA
MARCH 1
MARCH 2
WALTZ 1
SLOW WALTZ
VIENNESE WALTZ
FRENCH WALTZ
SERENADE
TANGO
BOSSA NOVA 1
BOSSA NOVA 2
SAMBA 1
SAMBA 2
MAMBO
RHUMBA
CHA-CHA-CHA
MERENGUE
BOLERO
SALSA
REGGAE
PUNTA
CUMBIA
PASODOBLE
SKA
BLUEGRASS
DIXIE
TEX-MEX
COUNTRY 1
COUNTRY 2
FOLKLORE
JIVE
FAST GOSPEL
SLOW GOSPEL
SIRTAKI
HAWAIIAN
ADANI
BALADI
ENKA
STR QUARTET
1
FOR PIANO
2
00
01
02
03
04
05
06
07
08
09
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
3
PIANO BALLAD 1
PIANO BALLAD 2
PIANO BALLAD 3
EP BALLAD 1
EP BALLAD 2
BLUES BALLAD
MELLOW JAZZ
JAZZ COMBO 2
RAGTIME
BOOGIE-WOOGIE
ARPEGGIO 1
ARPEGGIO 2
ARPEGGIO 3
PIANO BALLAD 4
6/8 MARCH
MARCH 3
2 BEAT
WALTZ 2
WALTZ 3
WALTZ 4
NOTA
• I ritmi del gruppo FOR PIANO da 10 a 19 sono costituiti da accompagnamenti di accordi soltanto, senza batterie o altri strumenti a
percussione. Questi ritmi non suonano se CASIO CHORD, FINGERED o FULL RANGE CHORD non è selezionato come modo di
accompagnamento. Con tali ritmi, accertarsi che CASIO CHORD, FINGERED o FULL RANGE CHORD sia selezionato prima di
tentare di suonare gli accordi.
A-3
419A-I-043A
PX400R_i_Appendix.p65
3
04.8.12, 11:23 AM
Appendice
Lista dei brani
Lista del gruppo Piano
Lista del gruppoBrani
Num.
Nome del brano
Num.
Nome del brano
00
Winter Games
00
Sara
01
Someday My Prince Will Come
01
Greensleeves
02
Hills
02
Little Brown Jug
03
Frosted Glass
03
We Wish You A Merry Christmas
04
Hot Feel
04
Jingle Bells
05
Let It Be
05
Silent Night
06
Over The Rainbow
06
Joy To The World
07
The Entertainer
07
O Christmas Tree
08
Maple Leaf Rag
08
When The Saints Go Marching In
09
Fantaisie-Impromptu Op.66
09
Auld Lang Syne
10
Nocturne Op.9-2
10
Under The Spreading Chestnut Tree
11
Etude Op.10-3 “Chanson de l’adieu”
11
Come Birds
12
Etude Op.25-9
12
Did You Ever See A Lassie?
13
Prelude Op.28-7
13
Sippin’ Cider Through A Straw
14
Valse Op.64-1 “Petit Chien”
14
Michael Row The Boat Ashore
15
Fröhlicher Landmann
15
I’ve Been Working On The Railroad
16
Von fremden Ländern und Menschen [Kinderszenen]
16
Aura Lee
17
Träumerei [Kinderszenen]
17
If You’re Happy And You Know It, Clap Your Hands
18
Arabesque
18
My Darling Clementine
19
La Chevaleresque
19
Annie Laurie
20
La Prière d’une Vierge
20
My Bonnie
21
Csikos Post
21
Swanee River (Old Folks At Home)
22
Humoreske
22
Oh! Susanna
23
La Fille aux Cheveux de Lin
23
Camptown Races
24
Arabesque 1
24
Yankee Doodle
25
Gymnopédies 1
25
My Old Kentucky Home
26
Canon in D Major
26
Turkey In The Straw
27
Menuet [Klavierbüchlein für Anna Magdalena Bach]
27
Jamaica Farewell
28
Invention 1
28
Sakura Sakura
29
Invention 13
29
Waltzing Matilda
30
Jesus Bleibet Meine Freude
31
Variations on “Ah, Vous Dirai-je, Maman” K.265
32
Sonata K.331 1st Mov. Theme
33
Sonata K.331 3rd Mov. “Turkish March”
34
Serenade [Eine Kleine Nachtmusik]
35
Sonatina Op.36-1 1st Mov.
36
Ode To Joy
37
Sonata Op.13 “Pathétique” 2nd Mov.
38
Sonata Op.27-2 “Moonlight” 1st Mov.
39
Marcia alla turca
40
Für Elise
41
Moments Musicaux Op.94-3
42
Impromptu Op.142-3 “Thema”
43
Chopsticks
44
Neko Funjyatta
45
Danny Boy
46
Amazing Grace
47
Grandfather’s Clock
48
Long Long Ago
49
Home On The Range
30 - 39
Brani caricati (brani dell’utente)
A-4
PX400R_i_Appendix.p65
419A-I-044A
4
04.8.12, 11:23 AM
PX400R_i_Appendix.p65
5
41
F3 54
53
F3
65
419A-I-045A
04.8.12, 11:23 AM
77
E6 88
D6 86
C6 84
B5 83
A5 81
G5 79
F5
E5 76
D5 74
C5 72
B4 71
A4 69
G4 67
F4
E4 64
D4 62
C4 60
B3 59
A3 57
G3 55
E6 87
C6 85
B5 82
A5 80
F5 78
E5 75
C5 73
B4 70
A4 68
F4 66
E4 63
C4 61
B3 58
A3 56
E3 51
E3 52
C3 49
D3 50
B2 46
A2 44
F2 42
E2 39
C2 37
B1 34
A1 32
F1 30
C3 48
B2 47
A2 45
G2 43
F2
E2 40
D2 38
C2 36
B1 35
A1 33
G1 31
29
E1 28
F1
E1 27
Key/Note Number
High Q
Slap
Scratch Push
Scratch Pull
Sticks
Square Click
Metronome Click
Metronome Bell
Standard1 Kick 2
Standard1 Kick 1
Side Stick
Standard1 Snare 1
Hand Clap 1
Standard1 Snare 2
Low Tom 2
Closed Hi-Hat
Low Tom 1
Pedal Hi-Hat
Mid Tom 2
Open Hi-Hat
Mid Tom 1
High Tom 2
Crash Cymbal 1
High Tom 1
Ride Cymbal 1
Chinese Cymbal
Ride Bell
Tambourine
Splash Cymbal
Cowbell
Crash Cymbal 2
Vibraslap
Ride Cymbal 2
High Bongo
Low Bongo
Mute High Conga
Open High Conga
Open Low Conga
High Timbale
Low Timbale
High Agogo
Low Agogo
Cabasa
Maracas
Short High Whistle
Long Low Whistle
Short Guiro
Long Guiro
Claves
High Wood Block
Low Wood Block
Mute Cuica
Open Cuica
Mute Triangle
Open Triangle
Shaker
Jingle Bell
Bell Tree
Castanets
Mute Surdo
Open Surdo
Applause
STANDARD SET 1
,
,
,
,
,
,
,
,
Standard2 Kick 2
Standard2 Kick 1
,
Standard2 Snare 1
Hand Clap 2
Standard2 Snare 2
,
,
,
,
,
,
,
,
,
,
,
,
,
,
,
,
,
,
,
,
,
,
,
,
,
,
,
,
,
,
,
,
,
,
,
,
,
,
,
,
,
,
,
,
,
,
,
,
STANDARD SET 2
,
,
,
,
,
,
,
,
Room Kick 2
Room Kick 1
,
Room Snare 1
,
Room Snare 2
Room Low Tom 2
,
Room Low Tom 1
,
Room Mid Tom 2
,
Room Mid Tom 1
Room High Tom 2
,
Room High Tom 1
,
,
,
,
,
,
,
,
,
,
,
,
,
,
,
,
,
,
,
,
,
,
,
,
,
,
,
,
,
,
,
,
,
,
,
,
,
,
ROOM SET
Lista di assegnazione suoni di batteria
POWER SET
,
,
,
,
,
,
,
,
Power Kick 2
Power Kick 1
,
Power Snare 1
,
Power Snare 2
Power Low Tom 2
,
Power Low Tom 1
,
Power Mid Tom 2
,
Power Mid Tom 1
Power High Tom 2
,
Power High Tom 1
,
,
,
,
,
,
,
,
,
,
,
,
,
,
,
,
,
,
,
,
,
,
,
,
,
,
,
,
,
,
,
,
,
,
,
,
,
,
ELECTRONIC SET
,
,
,
,
,
,
,
,
Electric Kick 2
Electric Kick 1
,
Electric Snare 1
,
Electric Snare 2
Electric Low Tom 2
,
Electric Low Tom 1
,
Electric Mid Tom 2
,
Electric Mid Tom 1
Electric High Tom 2
,
Electric High Tom 1
,
Reverse Cymbal
,
,
,
,
,
,
,
,
,
,
,
,
,
,
,
,
,
,
,
,
,
,
,
,
,
,
,
,
,
,
,
,
,
,
,
,
SYNTH SET 1
,
,
,
,
,
,
,
,
Synth1 Kick 2
Synth1 Kick 1
Synth1 Rim Shot
Synth1 Snare 1
Hand Clap 2
Synth1 Snare 2
Synth1 Low Tom 2
Synth1 Closed HH 1
Synth1 Low Tom 1
Synth1 Closed HH 2
Synth1 Mid Tom 2
Synth1 Open HH
Synth1 Mid Tom 1
Synth1 High Tom 2
Synth1 Crash Cymbal
Synth1 High Tom 1
Synth1 Ride Cymbal
,
,
Synth1 Tambourine
,
Synth1 Cowbell
,
,
,
Synth1 High Bongo
Synth1 Low Bongo
Synth1 Mute Hi Conga
Synth1 Open Hi Conga
Synth1 Open Low Conga
,
,
,
,
,
Synth1 Maracas
,
,
,
,
Synth1 Claves
,
,
,
,
,
,
,
,
,
,
,
,
,
SYNTH SET 2
,
,
,
,
,
,
,
,
Synth2 Kick 2
Synth2 Kick 1
,
Synth2 Snare 1
,
Synth2 Snare 2
,
,
,
,
,
,
,
,
,
,
,
,
,
,
,
Synth1 Cowbell
,
,
,
,
,
,
,
,
,
,
,
,
,
Synth1 Maracas
,
,
,
,
Synth1 Claves
,
,
,
,
,
,
,
,
,
,
,
,
,
JAZZ SET
,
,
,
,
,
,
,
,
Jazz Kick 2
Jazz Kick 1
,
Jazz Snare 1
,
Jazz Snare 2
,
,
,
,
,
,
,
,
,
,
,
,
,
,
,
,
,
,
,
,
,
,
,
,
,
,
,
,
,
,
,
,
,
,
,
,
,
,
,
,
,
,
,
,
,
,
,
,
BRUSH SET
,
,
,
,
,
,
,
,
Jazz Kick 2
Jazz Kick 1
,
Brush Snare 1
Brush Slap
Brush Snare 2
,
,
,
,
,
,
,
,
,
,
,
,
,
,
,
,
,
,
,
,
,
,
,
,
,
,
,
,
,
,
,
,
,
,
,
,
,
,
,
,
,
,
,
,
,
,
,
,
ORCHESTRA SET
Timpani d
Timpani d
Timpani e
Timpani f
,
,
,
Concert Cymbal 2
,
Concert Cymbal 1
,
,
,
,
,
,
,
,
,
,
,
,
,
,
,
,
,
,
,
,
,
,
,
,
,
,
,
,
,
Timpani A
Timpani A
Timpani B
Timpani c
Timpani c
Closed Hi-Hat
Pedal Hi-Hat
Open Hi-Hat
Ride Cymbal 1
,
,
,
,
Jazz Kick 1
Concert BD 1
,
Concert SD
Castanets
Concert SD
Timpani F
Timpani F
Timpani G
Timpani G
Appendice
A-5
PX400R_i_Appendix.p65
F
F /(G )
G
(G )/A
A
(A )/B B
F /(G )
G
(G )/A
A
(A )/B B
Chord
Type
F
Root
E
m7 5
E
dim
(D )/E M7
(D )/E dim7
D
m7
D
7
C /(D )
m
C /(D )
M
C
Chord
Type
C
Root
Tavola degli accordi a diteggiatura normale (FINGERED)
aug
sus4
7sus4
m add9
mM7
75
add9
Appendice
A-6
419A-I-046A
6
04.8.12, 11:23 AM
Download PDF

advertising