Pardini Armi Srl - Via Italica 154/A

Pardini Armi Srl - Via Italica 154/A
Pardini Armi Srl - Via Italica 154/A - 55041 Lido Di Camaiore (LU) Italy - tel: +39 0584 90121 fax: +39 0584 90122 - www.pardini.it - info@pardini.it
OUR NEW
FOR YOU
MANUALE DI ISTRUZIONI
USER MANUAL
Caro Amico,
ti ringraziamo e ci complimentiamo con te, per aver scelto di sparare con una carabina PARDlNI. La tua arma nasce dalla
progettazione di un tiratore attivo a livello agonistico per diversi anni, viene realizzata da personale specializzato, con i più
moderni macchinari e secondo le tecnologie più avanzate. Essa viene provata da tiratori di ogni parte del mondo ed al più alto
livello. La collaborazione di tutte queste persone, che ben conoscono le tue esigenze, riesce ad offrirti un prodotto valido in ogni
occasione. Per ogni tua richiesta saremo comunque lieti di darti i consigli più appropriati.
Grazie ancora!
Giampiero Pardini
Dear Friend,
Congratulations and thank you for choosing to shoot a Pardini rifle. Your rifle has been designed and developed by a succesful shooter
with a long and distinguished record of performance and is manufactured by skilled staff using advanced technology.
Testing has been carried out by some of the world’s top shooters. This co-operation means that we can offer a product to suit your
personal requirements. However, please feel free to contact us with your, comments and suggestions at any time.
Many thanks!
Giampiero Pardini
ATTENZIONE!! NORME DI SICUREZZA NEL MANEGGIO DEGLI ATTREZZI SPORTIVI PER IL TIRO A SEGNO (ARMI SPORTIVE)
1)
2)
3)
4)
5)
6)
7)
8)
9)
10)
11)
12)
Considera SEMPRE la tua arma come se fosse carica.
Predisponi al tiro ed usa SEMPRE la tua arma in impianti, luoghi e condizioni con caratteristiche idonee per legge per tale impiego, rispettando
scrupolosamente i regolamenti specifici e le istruzioni dell’eventuale personale incaricato della direzione del tiro.
Accertati SEMPRE che la sicura, se esistente, sia perfettamente inserita: disinseriscila e disponi il dito nella guardia del grilletto solo al momento del tiro.
Maneggia SEMPRE la tua arma con la massima attenzione; ogni tua mancanza può causare danni a te o alle persone che ti stanno vicino; in particolare fai attenzione a non rivolgere MAI la volata della tua arma, anche se scarica, verso parti della persona tua o di altri.
Evita SEMPRE l’uso di bevande alcoliche o di sostanze stupefacenti: durante il tiro evita anche il fumo.
Durante il tiro usa SEMPRE idonei mezzi protettivi per occhi ed orecchie.
Evita SEMPRE di puntare l’arma su qualcosa che non sia un bersaglio previsto dotato di parapalle idoneo ad evitare rimbalzi incontrollati.
Quando, per qualsiasi motivo che non sia il tiro immediato, maneggi la tua arma, assicurati SEMPRE che essa sia scarica ispezionando la carica di cartuccia (meglio due volte come fanno le forze dell’ordine ed i militari).
Pulisci SEMPRE la tua arma dopo il tiro e prima di riporla.
Riponi SEMPRE la tua arma in luogo al di fuori della portata dei bambini e di altre persone.
Custodisci SEMPRE in luoghi separati la tua arma e le cartucce, con le cautele previste per legge per la custodia delle armi.
Assicurati SEMPRE di conoscere perfettamente l’arma che stai per usare, avendo letto e compreso attentamente e
completamente le istruzioni del costruttore.
5
WARNING!! SAFETY RULES FOR HANDLING TARGET SHOOTING EQUIPMENT (SPORTS FIREARMS)
1) ALWAYS treat your firearm as if it were loaded.
2) ALWAYS use your firearm in centres, locations and conditions in accordance with legal requirements governing the use of firearms.
Respect specific rules and the instructions given by the staff employed by the management of the shooting range.
3) ALWAYS check that the safety catch is inserted correctly: remove the safety catch and insert your finger in the trigger only when you are ready to fire.
4) ALWAYS handle your firearm with the utmost care and attention; failure to do so could cause damage and/or injury to you or the people around you.
NEVER point the barrel of your gun towards yourself or towards others, even if unloaded.
5) NEVER use your firearm whilst under the influence of alcoholic or drugs. Tobacco smoking should also be avoided.
6) ALWAYS use appropriate equipment to protect eyes and ears
7) NEVER aim at anything other than the target, which should be equipped with place suitable butt to protect against ricochet.
8) ALWAYS keep your firearm unloaded until you are ready to fire. Check (and double check, as members of the armed forces do) that this is the case.
9) ALWAYS clean your firearm after firing and before putting it away.
10) ALWAYS store your firearm in a secure place, out of the reach of children and other people.
11) ALWAYS store your firearm and cartridges in separate places, in accordance with the laws on the custody of firearms.
12) ALWAYS make sure you are completely familiar with the firearm you are about to use. Make sure you have read and understood the manufacturer’s instructions.
6
7
CARABINA PARDINI
mod.
PARDINI’S RIFLE
mod.
Questa carabina è stata concepita seguendo le esigenze e l’esperienza
dell’elite mondiale del tiro, e tecnicamente è quanto di piu avanzato può
offrire oggi il mercato per le gare ISSF a 10 metri.
This rifle has been created following the needs and the experience of the
shooting world’s elite. From the technology point of view it represents one
of the leading rifles on the market for the official ISSF air gun competitions.
Le caratteristiche:
I Materiali usati per la realizzazione sono: Corpo Calciatura e serbatoio in
lega leggera, per gli altri componenti acciai speciali, e le parti direttamente
a contatto con il tiratore: impugnatura ,guanciolo e sottocanna in legno
di noce.
The characteristics are:
-the used materials are light alloy for stock and air cylinder, special steels
for all other metal components and walnut-wood for the contact parts such
as pistol grip, cheek-piece and hand-rest.
La caratteristica che rende unica la nostra carabina è la distanza tra grilletto
e punto di cameratura del pallino, ciò permette il caricamento in posizione
riducendo notevolmente il tempo sul colpo successivo.
Questo modello usa come propellente l’aria compressa a 250 bar contenuta
in un serbatoio intercambiabile posto parallelamente sotto la canna.
L’autonomia del serbatoio è dipendente dalla pressione alla quale viene
caricato il serbatoio (250Bar = 400 colpi ).
Nonostante la lunghezza della canna il Barrel Time risulta estremamente
breve. La particolare cura nella realizzazione delle canne e l’esperienza
maturata nel tempo ci hanno permesso di ottenere prestazioni
qualitativamente ad alto livello.
-a considerably reduced distance between the trigger and the loading
chamber of the pellet; this allows to load in position and therefore it
shortens the required time per shot
-the compressed air used as propellant is stored in a interchangeable air
cylinder positioned below the barrel that can go up to a pressure of 250
bar. The autonomy of the air cylinder depends on the initial air pressure
(250 Bar = 400 shots)
-despite the length of the barrel, the barrel-time is extremely short
-a high accuracy barrel, result of exceptional care and long experience in
the manufacturing process
8
REGOLAZIONE SCATTO MOD. GPR1
TRIGGER ADJUSTMENTS MOD. GPR1
FIG.1
VITE PA: regolazione peso secondo tempo, aumenta girando in senso orario
VITE PT: regolazione peso primo tempo,aumenta girando in senso orario
VITE CP: regolazione corsa primo tempo,diminuisce girando in senso orario
VITE TS: regolazione trigger stop girando in senso orario diminuisce la corsa
del grilletto dopo lo sparo
VITE RG: regolazione grilletto
VITE CA: regolazione corsa aggancio,diminuisce girando in senso orario
Fig.1
SCREW PA: second stage weight adjustment, increases clockwise
SCREW PT: first stage weight adjustment, increases clockwise
SCREW CP:first stage length adjustment, decreases clockwise
SCREW TS: trigger stop adjustment; turning clockwise decreases movement of trigger after shot
SCREW RG: trigger position adjustment
SCREW CA: fine adjustment of trigger engagement, decreases clockwise
FIG. 2
LEVA SS:S posizione scatto a secca F posizione di sparo
VITE AB: regolazione absorber.
(per avere il massimo rendimento si consiglia di regolare la massa entro questa finestra)
FIG. 2
LEVER SS: S dry firing position, F fire position
SCREW AB: absorber adjustment.
(For maximum yield it is advised to keep the mass inside the window)
1
2
9
PER INVERTIRE LEVA D’ARMAMENTO
HOW TO INVERT THE LOADING LEVER
Rimuovendo le viti PL è possibile invertire la posizione della
LEVA D’ARMAMENTO
Once the PL-screws are removed it is possible to invert the position of the
LOADING LEVER
1
2
10
REGOLAZIONE Poggia mano
HAND REST ADJUSTMENTS
FIG.1
VITE IA: Regolazione Altezza E Inclinazione
VITE BA: Bloccaggio Altezza,Inclinazione E Regolazione Rotazione.
VITE PA: Regolazione Posizione
FIG.2
SCREW AI: Height and inclination adjustment
SCREW II: Fixing height, inclination, and rotation
SCREW PI: Positioning adjustment
REGOLAZIONE Poggia mano
PISTOL GRIP ADJUSTMENTS
FIG.1
VITE IA: Regolazione Altezza E Inclinazione
VITE BA: Bloccaggio Altezza,Inclinazione E Regolazione Rotazione.
VITE PA: Regolazione Posizione
FIG.2
SCREW AI: Height adjustment
SCREW II: Inclination adjustment
SCREW PI: Positioning Adjustment
1
2
11
REGOLAZIONE CALCIO
REGOLAZIONE POGGIAGUANCIA
FIG.1
VITE IC: Regolazione inclinazione calcio
PERNO PC: Regolazione posizione calcio
FIG.2
VITE AP: Regolazione altezza poggiaguancia
VITE IP: Regolazione inclinazione
VITE PP: Regolazione posizione
BACK-STOCK ADJUSTMENTS
CHEEK PIECE ADJUSTMENTS
FIG.1
SCREW IC: Stock inclination adjustment
PIVOT PC: Stock off-set adjustment
FIG.2
SCREW AP: Height adjustment
SCREW IP: Inclination adjustment
SCREW PP: Positioning adjustment
1
2
12
REGOLAZIONE CALCIOLO
VITE AM: Regolazione calciolo
VITE IM: Regolazione inclinazione
VITE PM: Regolazione posizione
BUTT PLATE ADJUSTMENTS
SCREW AM: Length adjustment
SCREW IM: Inclination adjustment
SCREW PM: Off-set adjustment
13
CARABINA PARDlNl GPR1 DATI TECNICI
Modello
GPR1
Model GPR1
Categoria
libera vendita
Category free sale
Calibro
4.5 (.177)
Caliber 4.5 (.177)
Peso approssimativo
4.5 Kg.
Approx weight 4.5 Kg.
Calcio ergal
Stock
ergal
Lunghezza calcio
Stock length
670/720 mm.
670/720 mm. Lunghezza canna
Barrel lenght 435mm.
435mm. Lunghezza copricanna
Barrel sleeve length
65 mm.
65 mm.
Diametro copricanna
Barrel sleeve diameter
20 mm.
20 mm.
PARDlNl’S RIFLE GPR1 TECHNICAL DATA
Leva armamento
Loading lever
Scatto
Trigger
invertibile
invertible
regolabile 1° - 2° tempo
5/70 - 60/100
adjustable 1st – 2nd stage
5/70 - 60/100
Sicura
Safety
scatto a secco
dry firing
Alimentazione
Air supply
250 bar serbatoio amovibile
250 bar removable air-cylinder Manometro pardini sul serbatoio
Pardini pressure gauge on the cylinder
Autonomia
Autonomy
400 colpi
400 shots
Colore
Colour
calcio/stock :silver
canna/barrel :brunita/ burnished
Serbatoio/cylinder: anod.
Con riserva di modifiche tecniche - technical changes reserved
14
CARABINA PARDlNl GPR1
CARABINA PARDlNl GPR1
MODELLO GPR 1
SERBATOIO AD ARIA COMPRESSA SOSTITUZIONE RICARICA
Il serbatoio ad aria compressa può essere sostituito in qualsiasi momento anche se non è completamente vuoto.
Per procedere alla ricarica del serbatoio operare come segue:
1)
2)
3)
4)
5)
Svitare il serbatoio dalla carabina.
Avvitare il dispositivo di ricarica ( in dotazione) alla bombola di approvvigionamento, ad un compressore con potenza
di ricarica a 250 bar oppure alla pompa manuale fornita a richiesta dalla Pardini Armi.
Avvitare il serbatoio al dispotivo di ricarica ed aprire il rubinetto della bombola /compressore oppure azionare
la pompa manuale.
Attendere il tempo necessario (solitamente pochi secondi) per il travaso dell’aria dalla bombola al serbatoio.
Portare la pressione a 250 bar con il compressore o la pompa manuale.
Chiudere il rubinetto della bombola / compressore e svitare il serbatoio. Il serbatoio è fornito di manometro.
ANNO DI
PRODUZIONE
MASSIMO
10 ANNI
MASSIMO
250 BAR
+70°C
ATTENZIONE
Si consiglia di avvitare il serbatoio manualmente senza bloccare e lubrificare
la parte filettata del raccordo con una goccia di olio meccanico.
-20°C
• Utilizzare solamente serbatoi originali Pardini.
• Non utilizzare i serbatoi per più di 10 anni dalla data di produzione.
• Dopo i 10 anni dalla data di produzione i serbatoi non possono più essere utilizzati e devono essere completamente svuotati
per evitare ogni tipo di rischio.
• Il tiratore è responsabile dell’osservanza di tutte le regole e norme scritte ne presente manuale.
• La Pardini Armi srl non si assume nessuna responsabilità per danni che possano essere causati dalla modifica delle parti,
dall’uso di parti non originali Pardini o dalla non osservanza del presente manuale.
17
MODEL GPR 1
AIR CYLINDER REPLACEMENT AND RECHARGING
YEAR OF
PRODUCTION
The air cylinder can be replaced at any times even if not completely empty. To recharge an empty cylinder, proceed as follows:
MASSIMO
1)
2)
10 YEARS
3)
4)
5)
Unscrew the cylinder from the rifle.
Attach the recharging adaptor (supplied) either to an air supply bottle,or a compressor delivering 250 bar, or to a manual
pump available on request from Pardini Armi.
Attach the cylinder to the adaptator and either turn the bottle or compressor’s tap on, or act on the manual pump.
Wait for a few seconds for the air to be transferred to the cylinder, when using either an air bottle or compressor and in
all cases ensure the cylinder pressure reaches 250 bar.
Finally close the supply bottle/compressor tap and unscrew the cylinder from the charging device.
The cylinder is supplied with a manometer.
MAX
250 BAR
+70°C
WARNING
When installing a newly filled cylinder only hand tight! Keep the threaded
portion of the connector lubricated with a simple lubricant.
•
•
•
•
•
-20°C
Please only use original Pardini air Cylinders
Do not use the compressed air cylinders longer then 10 years.
After 10 years from the manufacturing date the compressed air cylinder must be completely emptied to avoid any kind of risk.
The shooter is responsible to observe all rules and regulations, which are also part of the manual.
We do not assume any responsibility for any damage that might arise
from modifying parts, the use of parts which are not original Pardini or the non-observance of the manual.
18
Was this manual useful for you? yes no
Thank you for your participation!

* Your assessment is very important for improving the work of artificial intelligence, which forms the content of this project

Download PDF

advertising