6 - Artide

6 - Artide
i l G AS ATO RE d ’ACQ UA
M A N UA L E D ’ U S O E M A N U T E N Z I O N E
20110221
AT T E N Z I O N E
Utilizzare unicamente in posizione verticale.
Ricaricare unicamente di co2 uso alimentare, secondo le
caratteristiche della bombola in dotazione, da centri specializzati.
Sciacquare le bottiglie con abbondante acqua e limone prima
dell’utilizzo (ogni litro un limone intero) scekerare e lasciare
decantare per 30/40 min; ripetere l’operazione se necessario.
CHI HA
NASO
BEVE
G
SANO
IL GASATORE D’ACQUA BY S&D ARQUATI
INDICE
CAP 1
GENERALITÀ
1.1
INFORMAZIONI GENERALI
4
1.2
SIMBOLOGIA.................................................................................... 5
1.2.1 Icone redazionali
5
1.2.2 Icone relativi alla sicurezza
5
1.2.3 Pericolo
5
1.2.4 Avvertenze
6
1.3
DATI TECNICI.................................................................................... 6
1.3.1 Uso Previsto
6
1.3.2 Zone Rischio
6
1.3.3 Avvertenze
6
1.3.4 Immagazzinamento
6
1.3.5 Ricevimento e disimballo
6
INSTALLAZIONE
7
2.1
MODALITA’ DI INSTALLAZIONE.......................................................7
2.1.1 Precauzioni di sicurezza
7
2.1.2 Attenzioni generali
7
CAP 2
2.2
INSTALLAZIONE & UTILIZZO........................................................... 8
2.2.1 Installazione e Manutenzione
8
CAP 3
CONDIZIONI DI GARANZIA..........................................................................12
pag. 3
IL GASATORE D’ACQUA BY S&D ARQUATI
CAP 1
GENERALITÀ
CAP 1.1 INFORMAZIONI GENERALI
Desideriamo innanzitutto ringraziarVi di avere deciso di accordare la vostra preferenza ad un
GASATORE di nostra produzione.
Come potrete renderVi conto avete effettuato una scelta vincente in quanto avete acquistato un
prodotto che rappresenta lo stato dell’Arte nella tecnologia della purificazione domestica.
Questo manuale è stato concepito con l’obbiettivo di fornirVi tutte le spiegazioni per essere in grado
di gestire al meglio il Vostro sistema di gasazione. Vi invitiamo quindi a leggerlo attentamente prima
di mettere in funzione l’apparecchio.
Mettendo in atto i suggerimenti che sono contenuti in questo manuale, grazie al gasatore che avete
acquistato, potrete fruire senza problemi di condizioni di gasatura deli liquidi ottimali con il minor
investimento in termini energetici.
Documento riservato ai termini di legge con divieto di riproduzione o di trasmissione a terzi senza
esplicita autorizzazione della ditta ARTIDE s.r.l.. Le macchine possono subire aggiornamenti e
quindi presentare particolari diversi da quelli raffigurati, senza per questo costituire pregiudizio per i
testi contenuti in questo manuale.
Leggere attentamente il presente manuale prima di procedere con qualsiasi operazione
(installazione,manutenzione, uso) ed attenersi scrupolosamente a quanto descritto nei singoli
capitoli; in conformità al D.Lgs. n. 24 del 02/02/02 la ditta costruttrice garantisce la macchina 24
mesi dalla data di acquisto (fatto salve eventuali estensioni di garanzia commerciale) per difetti
imputabili a vizi di fabbricazione. Resta escluso qualsiasi altro problema legato a errata
installazione, eventi atmosferici straordinari, dimensionamento non conforme e manomissioni da
parte di personale non autorizzato. Questo apparecchio è conforme nelle parti destinate a venire a
contatto con sostanze alimentari acquose (Reg. CE 1935/2004)
LA DITTA COSTRUTTRICE NON SI ASSUME RESPONSABILITÀ PER DANNI A PERSONE O
COSE DERIVANTI DALLA MANCATA OSSERVANZA DELLE NORME CONTENUTE NEL
PRESENTE LIBRETTO.
La ditta costruttrice si riserva il diritto di apportare modifiche in qualsiasi momento ai propri modelli,
fermo restando le caratteristiche essenziali descritte nel presente manuale.
L’ordinaria manutenzione delle parti a contatto, la pulizia generale esterna possono essere anche
eseguite dall’utente, in quanto non comportano operazioni difficoltose o pericolose; si consiglia
comunque di appoggiarsi ad un installatore esperto e qualificato.
Durante il montaggio, e ad ogni operazione di manutenzione, è necessario osservare le
precauzioni citate nel presente manuale, e sulle etichette apposte all’interno degli apparecchi,
nonché adottare ogni precauzione suggerita dal comune buonsenso e dalle Normative di
Sicurezza vigenti nel luogo d’installazione.
I Gasatori NON DEVONO essere installati in ambienti con presenza di gas infiammabili, gas
esplosivi, in ambienti molto umidi (lavanderie, serre, ecc.), o in locali dove sono presenti
altri macchinari che generano una forte fonte di calore.
In caso di sostituzione di componenti utilizzare esclusivamente ricambi originali ARTIDE.
Rendere note a tutto il personale interessato al trasporto ed all’installazione della macchina le
presenti istruzioni.
SIMBOLOGIA
Le simbologie riportate nel seguente capitolo consentono di fornire rapidamente ed in modo
univoco informazioni necessarie alla corretta utilizzazione della macchina in condizioni di
sicurezza.
pag. 4
IL GASATORE D’ACQUA BY S&D ARQUATI
CAP 1.2
CAP 1.2.1 Icone Redazionali _____________________________________________________________
Service
- Contrassegna situazioni nelle quali si deve informare il SERVICE aziendale interno:
SERVIZIO ASSISTENZA TECNICA CLIENTI.
Indice
- I paragrafi preceduti da questo simbolo contengono informazioni e prescrizioni molto importanti,
particolarmente per quanto riguarda la sicurezza. Il mancato rispetto può comportare:
- pericolo per l'incolumità degli operatori
- perdita della garanzia contrattuale
- declinazione di responsabilità da parte della ditta costruttrice.
Stop
- Contrassegna azioni che non si devono assolutamente fare.
CAP 1.2.2 Icone relative alla Sicurezza _____________________________________________________
Tensione elettrica pericolosa
- Segnala al personale interessato che l'operazione descritta presenta, se non effettuata nel
rispetto delle normative di sicurezza, il rischio di subire uno shock elettrico.
!
Pericolo generico
- Segnala al personale interessato che l'operazione descritta presenta, se non effettuata nel
rispetto delle normative di sicurezza, il rischio di subire danni fisici.
Pericolo di forte calore
- Segnala al personale interessato che l'operazione descritta presenta, se non effettuata nel
rispetto delle normative di sicurezza, il rischio di subire bruciature per contatto con componenti con
elevata temperatura.
CAP 1.2.3 PERICOLO __________________________________________________________________
• Non inserire le dita o oggetti vari nei bocchettoni di uscita del flusso d'aria (CO2) e nelle
griglie dell’unità.
• Non avviare e non spegnere il gasatore staccando o inserendo la bombola.
• Fare attenzione a non danneggiare il collettore di uscita Co2, che viene immerso nella
bottiglia durante il funzionamento dell’apparecchio.
• In caso di disfunzioni (odore o altro) arrestare immediatamente il funzionamento
dell'apparecchio, e rivolgersi a personale di servizio autorizzato.
• La sostituzione del sistema di alimentazione del Co2 di questo apparecchio, che
risultasse eventualmente danneggiato, deve essere effettuata solamente da personale di
servizio autorizzato, poichè per la sostituzione sono necessari attrezzi speciali ed idonei
componenti.
• Questa unità ad GASAZIONE È IDONEA UNICAMENTE PER IL TRATTAMENTO DI ACQUE
e/o bibite POTABILI.
CAP 1.2.4 AVVERTENZE ________________________________________________________________
• Non far funzionare il gasatore con le mani bagnate.
• Non usare il gasatore in applicazioni quali la conservazione di alimentari, piante o animali,
apparecchi di precisione, o opere d'arte.
• Verificare che eventuali altri dispositivi elettronici usati nelle vicinanze si trovino ad almeno un
metro di distanza dall’ apparecchio.
• Evitare di installare il gasatore vicino a caminetti o altri apparecchi di riscaldamento.
• Non usare gas infiammabili nelle vicinanze del gasatore
pag. 5
IL GASATORE D’ACQUA BY S&D ARQUATI
CAP 1.3 DATI TECNICI
CAP 1.3.1 Uso Previsto _________________________________________________________________
Il gasatore è una apparecchiatura ad uso domestico per il trattamento di acque potabili, deve
essere utilizzat esclusivamente per gasare l’acqua con il solo scopo di rendere ”confortevole”
l’acqua. Un uso improprio dell’apparecchiatura con eventuali danni causati a persone, cose o
animali esulano la Artide s.r.l. da ogni responsabilità.
CAP 1.3.2 Zone di Rischio _______________________________________________________________
I gasatori NON DEVONO essere installati in ambienti con presenza di gas infiammabili, gas
esplosivi, in ambienti molto umidi (lavanderie, serre, ecc.), o in locali dove sono presenti
altri macchinari che generano una forte fonte di calore, in prossimità di una fonte di acqua
salata o acqua sulfurea. NON usare gas, benzine o altri liquidi infiammabili vicino al
purificatore. Il purificatore non ha un ventilatore per l’immissione all’interno del locale di
aria fresca esterna, ricambiare aria aprendo porte e finestre.
Rendere note a tutto il personale interessato al trasporto ed all’installazione della macchina le
presenti istruzioni.
CAP 1.3.3 Avvertenze __________________________________________________________________
Non far utilizzare il purificatore a bambini o personale non idoneo.
CAP 1.3.4 Immagazzinamento ___________________________________________________________
Immagazzinare le confezioni in ambiente chiuso e protetto dagli agenti atmosferici, isolate dal
suolo tramite traversine o pallet. NON CAPOVOLGERE L’IMBALLO.
CAP 1.3.5 Ricevimento e disimballo _______________________________________________________
L’imballo è costituito da materiale adeguato ed eseguito da personale esperto. Le unità vengono
consegnate complete ed in perfette condizioni, tuttavia per il controllo della qualità dei servizi di
trasporto attenersi alle seguenti avvertenze:
- al ricevimento degli imballi verificare se la confezione risulta danneggiata, in caso positivo ritirare
la merce con riserva, producendo prove fotografiche ed eventuali danni apparenti.
- disimballare verificando la presenza dei singoli componenti con gli elenchi d’imballo
- controllare che tutti i componenti non abbiano subito danni durante il trasporto; nel caso notificare
entro 3 giorni dal ricevimento gli eventuali danni allo spedizioniere a mezzo raccomandata r.r.
presentando documentazione fotografica. Analoga informazione inviarla tramite fax anche a Artide
s.r.l.. Nessuna informazione concernente danni subiti potrà essere presa in esame dopo 3 giorni
dalla consegna. Per qualunque controversia sarà competente il foro di Parma.
Nota importante:
Conservare l’imballo almeno per tutta la durata del periodo di garanzia, per eventuali spedizioni al
centro di assistenza in caso di riparazione. Smaltire i componenti dell’imballo secondo le normative
vigenti sullo smaltimento dei rifiuti.
____________________________________________________________________________
ELENCHI COMPONENTI A CORREDO
L’unità che del sistema di purificazione è confezionata singolarmente in imballo di cartone. Gli
imballi possono essere trasportati, per singole unità, a mano da un addetto, oppure caricate su
carrello trasportatore anche accatastate per un numero massimo di tre confezioni.
pag. 6
IL GASATORE D’ACQUA BY S&D ARQUATI
CAP 2
INSTALLAZIONE & UTILIZZO
CAP 2.1 MODALITÀ INSTALLAZIONE
Per ottenere una buona riuscita dell’installazione e prestazioni di funzionamento ottimali, seguire
attentamente quanto indicato nel presente manuale. La mancata applicazione delle norme
indicate, che può causare mal funzionamento delle apparecchiature, sollevano la ditta Artide s.r.l.
da ogni forma di garanzia e da eventuali danni causati a persone, animali o cose.
E’ importante che l’impianto elettrico sia a norma e sia costituito di una buona messa a terra.
•AVVERTENZE! Le presenti istruzioni non prendono in considerazione tutte le possibili varianti di
installazione. Nel caso fossero necessarie ulteriori informazioni, o si verificassero particolari
problemi, contattare il proprio rivenditore.
•ATTENZIONE!! ASSICURARSI DI AVER LETTO ATTENTAMENTE LE PRESENTI ISTRUZIONI
PRIMA DI INIZIARE L’INSTALLAZIONE. L’INOSSERVANZA DELLE PRESENTI ISTRUZIONI
POTREBBE PROVOCARE FERITE GRAVI O MORTE, DISFUNZIONI DELL’APPARECCHIO
E/O DANNI ALLE COSE.
CAP 2.1.1 PRECAUZIONI DI SICUREZZA ___________________________________________________
Prima di effettuare l’installazione, leggere attentamente le seguenti Disposizioni sulla sicurezza per
garantire un’installazione corretta.
• Nel caso in cui l’installazione non sia stata effettuata correttamente, per quanto riguarda i punti
elencati nella parte ATTENZIONI GENERALI si potrebbero verificare conseguenze molto serie,
quali morte, ferite gravi o altri gravi incidenti.
• I fili elettrici devono essere tenuti in buono stato evitando estrusioni.
!
• Questa unità ad GASAZIONE È IDONEA UNICAMENTE PER IL TRATTAMENTO DI ACQUE o
bibite POTABILI.
• Utilizzare il prodotto unicamente in posizione VERTICALE.
CAP 2.1.2 ATTENZIONI GENERALI ________________________________________________________
• Il lavoro di installazione dovrà rispettare quanto riportato nel manuale di installazione. Se
l’installazione non è corretta, si verificheranno scosse elettriche, incendi o altri incidenti.
• Installare il gasatore in un luogo che possa con certezza reggerne il peso. Se il luogo non è solido,
l’unità potrebbe cadere e ferire le persone.
• Non installare l’unità in un luogo dove vi possano essere perdite di gas infiammabile. Nel caso in
cui del gas infiammabile si accumuli attorno all’unità, si verificheranno incendi.
• Non danneggiare o modificare arbitrariamente l’alimentazione per evitare il verificarsi di incendi o
scosse elettriche.
• Il gasatore deve essere utilizzato in posizione verticale. Non premere mai il pulsante del gas se il
gasatore non si trova in posizione verticale.
• Proteggete la cartuccia di anidride carbonica denominata bombola dal sole. Non esponete mai la
cartuccia ad una temperatura superiore ai 50°C.
pag. 7
IL GASATORE D’ACQUA BY S&D ARQUATI
CAP 2.2
INSTALLAZIONE & UTILIZZO
CAP 2.2.1 INSTALLAZIONE e MANUTENZIONE_____________________________________________
L’installazione e l’utilizzo del gasatore è procedura semplice a veloce, basta seguire le indicazioni
seguenti. Il presente manuale è stato sviluppato con grafiche standard riferite ai vari modelli
attualmente ed in passato commercializzati; pertanto l’estetica ed i dettagli delle immagino
possono non essere la copia fedele del prodotto acquistato, tuttavia il semplice e intuitivo
funzionamento degli apparecchi rendono le immagini parte secondaria e superficiale del presente
manuale.
1. INSERIMENTO DELLA BOMBOLA.
Procedere all’apertura dei vano di stiva bombola “N” premendo sul pulsante di chiusura posto sul
retro (o sui fianchi a seconda della modellistica) ed estraendolo come indicato in figura.
Prendere la bombola, eliminare l’eventuale protezione in plastica “H”. Procedere ora
all’inserimento della bombola nel vano dedicato; la bombola ha altezza pari al vano è quindi
necessario inclinare leggermente l’unità ed inserire la bombola facendola fuoriuscire dalla base,
come mostrato in figura. Per l’ancoraggio è sufficente avvitare la bombola sulla valvola di
alimentazione, come mostrato in figura.
Avvitare la bombola sulla valvola di alimentazione in modo completo stringendo con cura
ma senza effettuare troppa forza al fine di evitare la possibile “spanatura della valvola”.
pag. 8
IL GASATORE D’ACQUA BY S&D ARQUATI
2. INSERIMENTO DELLA BOTTIGLIA.
Dopo aver effettuato l’installazione della bombola di Co2 l’unità è pronta per effettuare la gasazione
dell’acqua. A questo punto è necessario prendere la bottiglia in PET e riempirla d’acqua fino al
livello contrassegnato sulla bottiglia e indicativamente avendo cura di lasciare uno spazio vuoto di
circa 4 dita dall’orlo della bottiglia stessa.
Procedere quindi all’innesto della bottiglia nel gasatore secondo gli standard attualmente
disponibili e sotto-riepilogati.
a. Bottiglia con innesto a vite(il più sicuro) dove è necessario avvitare grazie la vite a passo rapido la
bottiglia sull’apposito innesto frontale.
b. Bottiglia con innesto a baionetta (il più pratico) dove è necessario effettuare una mezza rotazione
della bottiglia sul gasatore.
3. GASAZIONE.
A bottiglia innestata si può procedere con la gasazione dell’acqua. Tutti i gasatori seppur con
estetica e posizionamento dei pulsanti differenti, hanno due pulsanti o leve che permettono la
gasazione dell’aqua e la depressione della bottiglia.
Prima di operare la gasazione è necessario per i modelli che lo prevedono, chiudere l’apposito
sportellino di sicurezza fontale.
Questo sportellino offre una sicurezza maggiore al fine di pervenire che la bottiglia se
maldestramente innestata si sganci dall’unita in pressione al momento della procedura di
gasazione.
pag. 9
IL GASATORE D’ACQUA BY S&D ARQUATI
A bottiglia innestata si può procedere con la gasazione dell’aqua premendo l’apposito pulsante “A”;
questo pulsante può essere posizionato in modo differente ed avere forme varie a seconda della
modellistica in oggetto, ma generalmente è sempre posizionato più in alto rispetto alla leva di
depressione bombola. Una volta premuto ci si può immediatamente accorgere che ad ogni
pressione corrisponde un’uscita di co2 dalla bombola all’interno della bottiglia; più viene premuto
questo pulsante e più co2 entrerà all’interno della bottiglia e quindi più gasata sarà l’acqua che si
beve.
E’ consigliata la gasazione dell’acqua all’interno della bottiglia mezzo piccole pressioni del
pulsante “A”, questo per ottimizzare il rendimento della bombola di co2 e per prevenire che
troppo co2 entri nella bottiglia facendo scattare la valvola di sicurezza che farebbe
fuoriuscire dall’unità (solitamente dalla parte alta) co2 ed eventualmente parte di acqua
presente nella bottiglia.
4. DEPRESSIONE DELLA BOTTIGLIA.
A gasazione terminata è possibile togliere la bottiglia avendo cura di premere l’apposita leva di
depressione al fine di eliminare la pressione all’interno della bottiglia.
Se la leva di depressione non viene premuta la bottiglia risulterà più dura del normale da
svitare, ed una volta svitata vi sarà una forte depressione che provocherà un rumore simile
allo scoppio di un “petardo”. Tale situazione non è generalmente causa di problematiche
all’unità ma può portare oltre che ad un forte spavento anche danni all’oggetto ed a persone.
Una volta estratta la bottiglia d’acqua gasata si può procedere con la degustazione o con la
preparazione di bibite mezzo la diluizione di appositi concentrati.
5. BOMBOLA SCARICA.
Quando la bombola è vuota, premendo il pulsante corrispondente, l'acqua della bottiglia non viene
gassata. In questo caso estraete la bombola dal vostro apparecchio effettuando la procedura
contraria all’inserimento indicato nel punto 1 e comunque come di seguito descritto:
1.Togliete la bottiglietta d'acqua dal gasatore.
2.Appoggiate il gasatore su una superficie piana e stabile con il lato anteriore rivolto verso il basso,
togliere il pannello posteriore dell'apparecchio tirando la linguetta.
3.Svitate la cartuccia per toglierla dall'apposito spazio.
4.Nuove bombola sono a disposizione presso ogni punto vendita.
Le bombole (salvo dove espressamente indicato) sono di proprietà del cliente. Le bombole
vengono vendute insieme ad una macchina oppure separatamente.
pag. 10
IL GASATORE D’ACQUA BY S&D ARQUATI
Vi consigliamo di acquistare una seconda bombola piena come scorta in modo che non corriate il
rischio di restare senza acqua gassata.
La bombola può essere sostituita nel gasatore in ogni momento, che sia vuota o piena.
6. ISTRUZIONE DI SICUREZZA PER LE BOTTIGLIE IN PET
- Non utilizzare bottiglie deformate, decolorate, tagliate o graffiate; in tutti questi caso gettate la
bottiglia e acquistatene una nuova presso il vostro punto vendita.
- Per motivi igienici, sciacquate perfettamente le bottigliette prima di usarle. Vi consigliamo
l'utilizzo di un disinfettante alimentare tipo Amuchina.
- Utilizzare potabile fresca o conservata nel frigorifero.
- Non superare l'indicazione del livello di riempimento indicato sulla bottiglia.
- Utilizzare solamente bottiglie originali.
Attenzione: in ogni caso, gasate prima l'acqua, e solo dopo aggiungete il concentrato;
altrimenti il contenuto della bottiglia può fuoriuscire durante la gasatura.
- Non riempite mai le bottiglie con acqua che abbia una temperatura superiore ai 60°C.
- Non impiegare mai le bottiglie con sostanze alcoliche e/o oleose.
- Non mettete mai le bottiglie PET nel congelatore.
- Lavate le bottiglie in PET solo in acqua calda, non mettetele in lavastoviglie.
- Le bottiglie in vetro ed i tappi possono essere lavati senza problemi in lavastoviglie.
- le bottiglia hanno durata 2 anni dalla data di acquisto o è conforme a scadenza indicata sulla
stessa.
7. DOMANDE FREQUENTI
Domanda: E'possibile utilizzare tranquillamente l'acqua del rubinetto?
Risposta: Certamente! Ci sono infatti delle norme molto severe applicate all'utilizzo dell'acqua
potabile. Nessun altro alimento viene così frequentemente controllato come l'acqua del rubinetto.
Ogni anno vengono eseguite moltissime analisi e diversi istituti garantiscono la qualità della nostra
acqua potabile.
8. PULIZIA E MANUTENZIONE
Pulite il gasatore solamente con uno panno pulito e umido ed eventualmente con un detergente
leggero. Se è molto sporco potete immergerlo senza problemi nell'acqua o lavarlo sotto l'acqua
corrente.
Sciacquate le bottiglie e le loro guarnizioni con acqua calda prima e dopo ogni utilizzo. Quando è
necessario utilizzate un prodotto disinfettante alimentare tipo Amuchina. In questo caso,
sciacquateli successivamente con acqua pulita. Le bottiglie e le loro guarnizioni non sono adatte
alla lavastoviglie, mentre, le bottiglie di vetro e i tappi possono essere lavati senza problemi in
lavastoviglie. Non utilizzate solventi o detergenti abrasivi. Se la bottiglia non viene utilizzata dopo il
lavaggio, lasciatela aperta in modo che il contenuto possa asciugare.
9. DISFUNZIONI, POSSIBLI CAUSE
Problema: il gasatore non eroga anidride carbonica in maniera adeguata.
Possibile causa: la pressione esercitata sul pulsante non è abbastanza forte o la cartuccia non è
avvitata abbastanza bene
Problema: leggero sibilo o fuoriuscita di anidride carbonica durante la gasatura.
Possibile causa: la cartuccia non è montata correttamente o non è sufficientemente avvitata.
pag. 11
IL GASATORE D’ACQUA BY S&D ARQUATI
Problema: il gas non esce.
Possibile causa: la cartuccia di anidride carbonica è vuota; sostituitela con una piena
Problema: Il gasatore non gasa, la bombola risulta inserita in modo corretto.
Possibile causa: Bombola troppo o poco avvitata, o oring posizionato in modo non corretto.
Provare ad svitale leggermente la bombola od ad avvitarla leggermente. Nel caso la bombola sia
troppo avvitata è possibile che l’o-ring si deformi e faccia da ostacolo all’apertura della valvola; in
caso di bombola poco avvitata il perno di pressione valvola non raggiunge in modo corretto la
valvola stessa.
Sull’alloggiamento della bombola, ovvero l’innesto bianco a vite posto sul retro del gasatore, vi è
inserito un o-ring (solitamente di colore nero) che permette una migliore aderenza ed evita la
fuoriuscita di gas durante il processo di gasazione.
Questo o-ring seppur costituito in materiale adeguato durante la fase di trasporto dislivelli termici
possono portare ad un indurimento della plastica; tale indurimento, che non rappresenta un difetto
del prodotto, può essere d’ostacolo durante la fase di aggancio in quanto la consistenza dell’oring
non permette un aggancio adeguato.
In tale circostanza è consigliato prima del montaggio della bombola rimuovere l’o-ring e immergerlo
in acqua bollente (70 / 80°C) per ~5min., in modo da poterlo ammorbidire, successivamente
avendo cura di non scottarsi, rimontare l’o-ring e procedere con l’innesto della bombola (in modo
rapido, onde evitare un’eccessivo raffreddamento dell’elemento) avendo cura di stringere con la
dovuta forza.
L’o-ring cosi ammorbidito permette la corretta deformazione in fase d’inserimento, adattandosi ai
bordi della valvola presente sulla bombola ed all’innesto concavo dell’unità.
Solitamente questa operazione è necessaria unicamente alla prima installazione del prodotto.
Problema: Le bottiglie emanano un cattivo odore.
Possibile causa: È necessario effettuare il lavaggio delle bottiglie prima dell’utilizzo.
Le bottiglie in PET ad alto spessore possono rilasciare alla prima apertura un odore
plastico (in quanto confezionate con tappo inserito) ; questo sparisce con la normale
ossigenazione della bottiglia è quindi necessario prima dell’utilizzo sciacquare le bottiglie
con abbondante acqua e limone prima dell’utilizzo (ogni litro un limone intero),
sceccherare e lasciare decantare per 30/40 min; ripetere l’operazione se necessario.
Prego considerare che il cattivo odore può essere generato anche dal cloro presente
nell’acqua che dopo la gassazione emerge in quantità e se non fatto evaporare rimane
all’interno della bottiglia contaminando l’odore della stessa. In queste circostanze è
consigliabile prima di gassare l’acqua fare evaporare il cloro per 2/3 ore all’interno del
frigorifero in una caraffa aperta, lo sgradevole odore di solito tende a sparire.
pag. 12
IL GASATORE D’ACQUA BY S&D ARQUATI
CAP 3
CONDIZIONI DI GARANZIA
CONTRATTO DI VENDITA A CATENA
l. La garanzia ha la durata di anni DUE a decorrere dalla data di acquisto dell'apparecchiatura. Trascorso il
presente termine, la garanzia decade e l’assistenza verrà esplicata addebitando le parti sostitutive, le
spese di mano d’opera, di trasporto dei materiali e del personale, secondo le norme vigenti.
2. Questo certificato di garanzia deve essere conservato ed esibito, unitamente allo scontrino (ricevuta
fiscale, fattura) rilasciato dal Rivenditore al momento dell’acquisto, quale attestazione della validità della
garanzia, ogni qualvolta venga richiesto l’intervento del Servizio Assistenza Artide.
3. L’Azienda fornitrice garantisce la buona qualità dei materiali e la buona esecuzione nella costruzione
dell’apparecchiatura; la garanzia copre tutte le parti componenti l'apparecchiatura e si intende relativa alla
fornitura gratuita del pezzo in sostituzione di qualsiasi componente che presentasse difetti di
fabbricazione.
4. La garanzia non copre parti avariate per trasporto, per mancata od errata manutenzione e/o installazione,
per danni da formazione di incrostazioni, per danni causati da sovraccarichi di tensione o da
sottotensione, inadeguatatezza o anormalità di impianti elettrici e/o idraulici, inefficienza degli scarichi,
uso improprio, incapacità e/o incuria dell’Acquirente o per cause non riconducibili a vizio originario di
materiale o di costruzione. I pezzi inviati all’Azienda Fornitrice con richiesta di sostituzione dovranno
essere consegnati franco destino; i pezzi nuovi inviati in sostituzione sotto garanzia saranno consegnati
franco destino.
5. Sono altresì esclusi dalla prestazioni in garanzia gli interventi inerenti l’installazione e l’allacciamento agli
impianti di alimentazione.
6. La garanzia da diritto alla sostituzione gratuita di quelle parti che dovessero risultare difettose all'origine,
con il solo addebito di un contributo fisso per spese d'intervento. La garanzia è valida solo nei confronti
dell'acquirente originario e non contempla la sostituzione dell'intera unità.
7. La garanzia non copre l'involucro esterno dell'apparecchio, le manopole e le parti in plastica mobili o
asportabili, le lampade spia, i relè, i fusibili, le schede elettriche, i filtri d'aria di qualsiasi tipo ed il
telecomando.
8. La sostituzione dei pezzi durante il periodo di garanzia non comporta un prolungamento del termine di
scadenza della garanzia stessa.
9. La garanzia è valida a condizione che:
9.1 In montaggio, la messa a punto e il collaudo dell'apparecchiatura siano eseguiti da personale tecnico
qualificato, con relativo certificato di “lavoro effettuato a regola d’arte” che deve essere tenuto a
disposizione.
9.2 L'apparecchiatura sia installata sul territorio italiano in conformità alle norme vigenti e alle indicazioni
contenute nel "Manuale di Installazione" e sue integrazioni.
9.3 Che venga tenuto a disposizione, per la durata della copertura, la fattura o la ricevuta fiscale, che
obbligatoriamente, deve esserVi rilasciata dal Rivenditore all’atto dell’acquisto del Vostro prodotto.
Essa sarà l’unico documento valido attestante la decorrenza del periodo di garanzia.
10.La garanzia si considera decaduta in caso di:
10.1 Installazione da parte di personale tecnico non qualificato;
10.2 Installazione non corrispondente alle norme vigenti e alle indicazioni riportate nel "Manuale di
Installazione" e sue integrazioni;
10.3 Montaggio di pezzi di ricambio e/o filtri non originali;
10.4 Utilizzo con metodi diversi da quelli descritti nel "Manuale di Installazione" "Libretto di istruzioni " e
loro integrazioni o per fini diversi da quelli ai quali è destinata l'appatecchiatura;
10.5 Impossibilità per l'utente di esibire al personale autorizzato la presente GARANZIA, completa di
fattura o ricevuta fiscale d’acquisto.
10.6 Inadempimento amministrativo da parte di un componente della catena di vendita; per il quale
inadempimento la merce rimane di propietà della Artide srl.
pag. 13
IL GASATORE D’ACQUA BY S&D ARQUATI
11.E’ esclusa ogni e qualsiasi responsabilità della ARTIDE s.r.l. per eventuali danni diretti o indiretti causati a
persone o cose, per lucro cessante e danno emergente, conseguenti all’uso dell’apparecchio, o dalla forzata
sospensione dell’uso dello stesso.
12.Questa è l’unica garanzia valida e riconosciuta. Nessuno è autorizzato a modificarne i termini o rilasciarne
altri verbali o scritte.
13.Il prodotto può non godere di una rete di assistenza nazionale, in tal caso la garanzia sarà gestita
direttamente presso la nostra sede: le spese e la responsabilità delle spedizioni di rientro sono a carico del
cliente mentre le spese e la responsabilita' per la sostituzione del prodotto sono a carico di Artide srl. Dopo la
segnalazione dell'anomalia/difetto alll'indirizzo mail [email protected] o via Fax.+39.0521.548542, vi verrà
fornito un numero di RMA. Con il numero di RMA è possibile gestire il ritorno del pezzo e la sua eventuale
sostituzione, procedento come segue:
- il numero di RMA deve comparire sia sul documento di trasporto sia sui colli.
- All'interno della spedizione deve essere allegata una copia della fattura/documento di acquisto.
- Sul documento di trasporto deve essere riportata la causale : RESO IN CONTO RIPARAZIONE.
- La merce deve essere spedaita a Artide srl, Via Aldo Moro 19/6, 43038 Sala Baganza (PR) Italy.
- L’imballo deve essere accurato e idoneo a sostenere il peso ed il viaggio del prodotto. In caso di colli ricevuti
danneggiati dal trasporto, Artide srl dopo debita segnalazione al cliente, sospenderà la pratica fino a nuova
autorizzazione scritta del cliente sulle modalità per la procedura di ripristino dell’apparato.
- La spedizione deve essere effettuata in porto franco, entro 7 gg. lavorativi dalla ns. presentazione del
numero RMA.
- Il ricevimento e la rispedizione della merce da parte del Ns. Servizio Tecnico, vi verranno segnalati tramite
email/fax.
- Nel ricordiamo che nel caso in cui il componente da Lei spedito risultasse perfettamente funzionante o
comunque con difetti non attribuibili a problemi di fabbricazione Vi verra' addebitato il dirittto minimo di
intervento di €25,00 iva compresa + le spese di trasporto per ri-consegna della merce + le spese di trasporto
per il ritiro della merce, se effettuato a ns. carico.
Eventuali spese aggiuntive di sistemazione merce per difetti o danni non attribuibili a problemi di
fabbricazione verranno quantificati e comunicati in corso d'opera.
Consegnado la merce allo spedizioniere o restituendo il materiale alla scrivente vengono accettate le
condizioni sopradescritte.
E' facoltà di Artide srl, dopo un accurato controllo e verifica fisica dei Serial Numbers e delle condizioni del
materiale respingerlo, e nel caso in cui risulti danneggiato o non acquistato in Artide srl, rispedirlo a vostre
spese. La garanzia decade automaticamente in caso di uso improprio o manomissione del materiale. La
sostituzione del prodotto avverrà nel minor tempo possibile e nel caso di indisponibilità del prodotto vi verra'
proposto un prodotto simile.
14. Per qualsiasi controversia è competente il foro di Parma.
pag. 14
IL GASATORE D’ACQUA BY S&D ARQUATI
NOTE UTENTE
Prima di iniziare ad installare e ad utilizzare i prodotti si devono leggere con attenzione il manuale di
installazione ed il manuale di istruzioni per l’uso. I colori stampati in questo catalogo possono differire
leggermente da quelli reali. Artide s.r.l. si riserva il diritto di modificare in qualsiasi momento e senza
obbligo di preavviso i dati del presente stampato. Il presente manuale è coperto da diritti di
COPYRIGHT, è vietata qualsiasi forma di riproduzione, se non autorizzata per iscritto da Artide srl.
pag. 15
I L G AS ATO RE D’ACQ UA
Prima di iniziare ad installare e ad utilizzare i prodotti si devono leggere con attenzione il manuale di
installazione ed il manuale di istruzioni per l’uso. I colori stampati in questo catalogo possono differire
leggermente da quelli reali. Artide s.r.l. si riserva il diritto di modificare in qualsiasi momento e senza
obbligo di preavviso i dati del presente stampato. Il presente manuale è coperto da diritti di COPYRIGHT,
è vietata qualsiasi forma di riproduzione, se non autorizzata per iscritto da Artide srl.
ARTIDE s.r.l.
via Aldo Moro 19/6, 43038 Sala Baganza (PR)
mail: [email protected] web: www.Artide.info
Tel. 0521 833 702 Fax. 0521 548 542
Was this manual useful for you? yes no
Thank you for your participation!

* Your assessment is very important for improving the work of artificial intelligence, which forms the content of this project

Download PDF

advertisement