40861 carbon yak 54 manual.indb

40861 carbon yak 54 manual.indb
®
Carbon-Z Yak 54 3X
Instruction Manual
Bedienungsanleitung
Manuel d’utilisation
Manuale di Istruzioni
IT
AVVISO
Tutte le istruzioni, le garanzie e gli altri documenti pertinenti sono soggetti a cambiamenti a totale discrezione di Horizon Hobby, Inc. Per una documentazione
aggiornata sul prodotto, visitare il sito horizonhobby.com e fare clic sulla sezione Support del prodotto.
Significato dei termini usati:
Nella documentazione relativa al prodotto vengono utilizzati i seguenti termini per indicare i vari livelli di pericolo potenziale durante l’uso del prodotto:
AVVISO: indica procedure che, se non debitamente seguite, possono determinare il rischio di danni alle cose E il rischio minimo o nullo di lesioni alle persone.
ATTENZIONE: indica procedure che, se non debitamente seguite, determinano il rischio di danni alle cose E di gravi lesioni alle persone.
AVVERTENZA: indica procedure che, se non debitamente seguite, determinano il rischio di danni alle cose, danni collaterali e gravi lesioni alle persone O il
rischio elevato di lesioni superficiali alle persone.
AVVERTENZA: leggere TUTTO il manuale di istruzioni e familiarizzare con le caratteristiche del prodotto prima di farlo funzionare. Un uso improprio
del prodotto puo` causare danni al prodotto stesso e alle altre cose e gravi lesioni alle persone.
Questo è un prodotto sofisticato per appassionati di modellismo. Deve essere azionato in maniera attenta e responsabile e richiede alcune conoscenze basilari
di meccanica. L’uso improprio o irresponsabile di questo prodotto può causare lesioni alle persone e danni al prodotto stesso o alle altre cose. Questo prodotto
non deve essere utilizzato dai bambini senza la diretta supervisione di un adulto. Non tentare di smontare, utilizzare componenti incompatibili o modificare il
prodotto in nessun caso senza previa approvazione di Horizon Hobby, Inc. Questo manuale contiene le istruzioni per la sicurezza, l’uso e la manutenzione del
prodotto. È fondamentale leggere e seguire tutte le istruzioni e le avvertenze del manuale prima di montare, impostare o utilizzare il prodotto, al fine di utilizzarlo
correttamente e di evitare di causare danni alle cose o gravi lesioni alle persone.
Questo modello non è un giocattolo. Non adatto a bambini di età inferiore a 14 anni
Precauzioni per la Sicurezza e Avvertenze
L’utente di questo prodotto è l’unico responsabile del corretto utilizzo del
medesimo in maniera che non sia pericoloso, sia nei propri riguardi che nei
confronti di terzi e non danneggi il prodotto stesso o l’altrui proprietà.
• Mantenere sempre la distanza di sicurezza in tutte le direzioni attorno al modellino per evitare collisioni o danni. Questo modello funziona con comandi
radio soggetti all’interferenza di altri dispositivi non controllabili dall’utilizzatore. Si possono verificare interferenze e perdite momentanee di controllo.
• Utilizzare sempre il modello in spazi liberi da auto, traffico e persone.
• Seguire scrupolosamente i consigli e le avvertenze sia per il modello che per
tutti gli accessori (caricabatteria, pacchi batteria ricaricabili, ecc.).
• Tenere le sostanze chimiche, i piccoli oggetti o gli apparati sotto tensione
elettrica fuori dalla portata dei bambini.
• Evitare il contatto con l’acqua di tutti i dispositivi che non sono stati appositamente progettati per funzionare in acqua. L’umidità danneggia i compo-
Avvertenze per la carica
ATTENZIONE: Se non si utilizza questo prodotto con attenzione e non si
osservano le seguenti avvertenze potrebbero verificarsi malfunzionamenti,
problemi elettrici, eccessivo sviluppo di calore, incendi e, in definitiva, lesioni
e danni materiali.
• Usando e caricando le batterie LiPo si assumono tutti i rischi ad esse collegati.
• Interrompere sempre il processo di carica se la batteria scotta al tatto o
inizia a deformarsi (gonfiarsi) durante la carica. In caso contrario si potrebbe
causare un incendio.
• Conservare le batterie in una stanza temperata e asciutta, per avere il
migliore rendimento.
• Trasportare o conservare le batterie con una temperatura da 5 a 49°C. Non
lasciarle in un’auto esposta al sole per evitare che si danneggino o provochino danni.
nenti elettronici.
• Non mettere in bocca le parti del modello poiché potrebbe essere pericoloso
e perfino mortale.
• Non far funzionare il modello se le batterie della trasmittente sono poco
cariche.
• Tenere sempre il velivolo in vista e sotto controllo.
• Usare sempre batterie completamente cariche.
• Tenere sempre il trasmettitore acceso quando il velivolo viene alimentato.
• Rimuovere sempre le batterie prima dello smontaggio.
• Tenere sempre libere le parti mobili.
• Tenere sempre i componenti asciutti.
• Lasciar sempre raffreddare i componenti dopo l’uso prima di toccarli.
• Rimuovere sempre le batterie dopo l’uso.
• Accertarsi sempre che il failsafe sia impostato correttamente prima del volo.
• Non utilizzare mai velivoli con cablaggio danneggiato.
• Non toccare mai i componenti in movimento.
• Tenere le batterie e il caricabatterie lontano da materiali infiammabili.
• Controllare sempre la batteria prima di caricarla, evitando le batterie esaurite
o danneggiate.
• Scollegare sempre la batteria e il caricabatterie dopo la carica e attendere
che si raffreddino tra una carica e l’altra.
• Durante la carica tenere sotto controllo la temperatura della batteria.
• USARE SOLO UN CARICATORE SPECIFICO PER LE BATTERIE LiPo. In caso
contrario si potrebbero provocare incendi con danni e lesioni.
• Non scaricare le batterie al di sotto di 3,0V per cella sotto carica.
• Non coprire l’etichetta delle batterie con le fascette di fissaggio.
• Tenere sotto controllo batteria e caricatore durante la carica.
• Non caricare le batterie al di fuori dei valori consigliati.
• Non cercare di smontare o modificare il caricatore.
• Non permettere ai bambini inferiori a 14 anni di caricare le batterie.
• Non caricare mai le batterie in luoghi estremamente caldi o freddi (si raccomanda 5-49° C) o esposti alla luce diretta del sole.
ATTENZIONE AI PRODOTTI CONTRAFFATTI: Doveste avere bisogno di rimpiazzare una ricevente Spektrum, magari acquistata assieme ad una nostra radio,
affidate la vostra sicurezza di volo solo ai prodotti originali Horizon Hobby che potrete trovare presso i nostri rivenditori autorizzati. Horizon Hobby Inc. declina ogni
responsabilità, servizio tecnico e garanzia per l’uso di materiale non originale o che dichiara di essere compatibile con la tecnologia DSM o con Spektrum.
57
IT
Il Carbon-Z Cub E-Flite
ongratulazioni per l’acquisto del Carbon-Z Yak 54 3X E-flite. Basato sull’innovativo originale, il Carbon-Z Yak 54 3X è la nuova generazione che offre migliori
C
prestazioni ed anche l’ideale “passo successivo” per piloti che vogliono migliorare le loro prestazioni 3D. È stata migliorata la robustezza di tutta la struttura per aumentare la durata e la capacità di resistere più che mai alle manovre 3D molto aggressive. Pur usando lo stesso motore E-flite 25 a cassa rotante,
il 3X monta un regolatore elettronico (ESC) migliorato con un BEC robusto per dar modo ai nuovi servi digitali di esprimere tutta la loro potenza e precisione. Il
carrello adesso è più alto. Anche la sua elica è stata meglio rifinita per avere maggiore efficienza e una potenza più fluida. Ancora meglio, incluso nella versione
base Bind-N-Fly, è il ricevitore sport Spektrum AR635 AS3X, che permette al Carbon-Z Yak 54 3X di avere agilità e stabilità senza pari per esplorare nuovi campi
operativi ed aiutarvi a volare come un esperto.
Si consiglia un trasmettitore 4 canali per aerei compatibile DSM2/DSMX con riduzioni di corsa lineari ed esponenziali. Si raccomanda anche di caricare adeguatamente la batteria LiPo E-flite 2800mAh 4S 14.8V 45C (EFLB28004S30), compresa nella confezione, con un caricatore affidabile come il Celectra 80W AC/DC
(EFLC3025), adatto per vari tipi di batterie.
Si ricorda che tutti i momenti preziosi dedicati a capire e seguire questo manuale, sono ben spesi perché danno maggiori possibilità di sfruttare in pieno tutte le
potenzialità di questo modello.
Contenuto della scatola
Caratteristiche
BL25 motore brushless cassa
rotante, 1000Kv
Regolatore (ESC) 60-Amp Pro
Switch-Mode BEC Brushless (V2)
(4) 13g Digital Micro Servo
(EFLR7155)
Ricevitore Spektrum AR635,
6-canali AS3X Sport
Batteria: 2800mAh 14.4V 4S
30C Li-Po (EFLB28004S30)
Carica batteria: caricatore con
bilanciamento per 6 celle LiPo
Incluso
Incluso
Installato
Installato
Installato
Installato
Necessario
per completare
Necessario
Incluso
per completare
NecesNecessario
sario per per complecompletare
tare
Installato
NecesNecessario
sario per per complecompletare
tare
Sistema AS3X ................................................................................. 59
Scelta e installazione del ricevitore ................................................. 59
Connessione trasmettitore e ricevitore ............................................ 60
Installazione della batteria .............................................................. 61
Spegnimento per bassa tensione (LVC)............................................ 61
Armare l’ESC e il ricevitore ............................................................. 62
Installazione del timone .................................................................. 63
Installazione del carrello ................................................................. 64
Installare il piano di coda orizzontale .............................................. 64
Baricentro (CG) .............................................................................. 66
Verifica della direzione dei comandi ............................................... 66
Centraggio delle superfici mobili ..................................................... 67
Verifica dell’intervento dell’AS3X .................................................... 67
Regolazione del trasmettitore ......................................................... 68
Riduttori di corsa e Esponenziali ..................................................... 68
Preparazione prima del volo ............................................................ 68
Consigli per il volo e riparazioni ...................................................... 69
Manutenzione del propulsore ......................................................... 70
Guida alla soluzione dei problemi AS3X ........................................... 71
Guida alla soluzione dei problemi .................................................... 72
Garanzia ......................................................................................... 73
Informazioni per i contatti ............................................................... 73
Informazioni sulla conformità per l’Unione Europea ......................... 74
1230mm
Trasmettitore consigliato:
6 canali a piena portata 2,4GHz
con tecnologia Spektrum DSM2/
DSMX e riduttori di corsa
regolabili
1220mm
Indice
1.7-1.73 kg
34 dm²
58
Registrate il vostro prodotto online, visitando www.e-fliterc.com
IT
Sistema AS3X
Horizon Hobby ha sempre fatto aerei RC di tipo sport e riproduzione con
prestazioni apprezzate dagli esperti. Dapprima gli elicotteri Blade “flybarless”
ultra micro, poi i sensori MEMS incorporati nel sistema di stabilità artificiale su
3 assi (AS3X). Questo sistema è stato anche regolato appositamente per aerei
con l’intento di correggere in modo invisibile le turbolenze, la coppia e gli stalli
di estremità.
Il notevole controllo dell’agilità permette di avere una sensazione di comando
naturale. In effetti questo è molto gratificante perché è come se si pilotasse un
aereo molto più grande regolato perfettamente. Benvenuto all’AS3X, il vostro
“parkflyer” non sarà più lo stesso! Per vedere che cosa intendiamo si può
andare su www.E-fliteRC.com/AS3X.
La precisione e le prestazioni fornite dagli aerei ultra micro equipaggiati con
AS3, hanno iniziato una nuova era nelle prestazioni, e, con l’AR635, queste
prestazioni sono state introdotte anche per gli aerei più grandi.
Scelta e installazione del ricevitore
Per questo aereo si consiglia il ricevitore Spektrum AR635. Se si sceglie di
montare un altro ricevitore, bisogna accertarsi che abbia almeno 6 canali e sia
a piena portata (sport). Per una installazione e un utilizzo corretti si raccomanda di consultare il manuale allegato al ricevitore.
A
Installazione (AR635)
1. Togliere la vite (A) e lo sportello (B) dalla parte inferiore della fusoliera.
2. Installare nella fusoliera il ricevitore con le suddette caratteristiche, fissandolo con del biadesivo per servi.
3. Collegare i connettori del servo del timone e dell’elevatore ai canali appropriati del ricevitore.
B
4. Collegare il cavetto a Y degli alettoni al canale degli alettoni del
ricevitore.
5. Collegare il connettore del controllo elettronico di velocità (ESC) al canale
del motore sul ricevitore.
59
IT
Connessione trasmettitore e ricevitore
ATTENZIONE AI PRODOTTI CONTRAFFATTI: Doveste avere bisogno di rimpiazzare una ricevente Spektrum, magari acquistata assieme ad una nostra radio,
affidate la vostra sicurezza di volo solo ai prodotti originali Horizon Hobby che potrete trovare presso i nostri rivenditori autorizzati. Horizon Hobby Inc. declina ogni
responsabilità, servizio tecnico e garanzia per l’uso di materiale non originale o che dichiara di essere compatibile con la tecnologia DSM o con Spektrum.
Il binding è il processo di programmazione del ricevitore dell’unità di controllo per il riconoscimento del codice unico di identificazione (GUID, Globally Unique Identifier)
di un trasmettitore. Per un corretto funzionamento, è necessario collegare il trasmettitore dell’aeromodello con tecnologia Spektrum™ DSM2™/DSMX® al ricevitore.
Per un elenco completo dei trasmettitori compatibili, visitare il sito www.bindnfly.com.
ATTENZIONE: Quando si utilizza un trasmettitore Futaba con un modulo Spektrum DSM, è necessario invertire il canale del gas ed effettuare nuovamente
il Binding. Consultare il manuale del vostro modulo Spektrum per settare nuovamente il Bind ed il FailSafe. Consultate il manuale della vostra trasmittente per
effettuare l’inversione del canale del gas.
Leggere le istruzioni del trasmettitore per avere maggiori delucidazioni.
1.
Assicurarsi che il trasmettitore sia spento.
2.
Spostare i comandi del trasmettitore in posizione neutra (comandi di
volo: timone, elevatori e alettoni) o nella posizione in basso (motore,
trim del motore.).**
3.
Installare uno spinotto di binding nella presa di binding.
4.
Collegare la batteria di bordo all’ESC, e poi accenderlo con il suo
interruttore. L’ESC produrrà una serie di toni. Un tono lungo, poi 6
corti per confermare che la funzione LVC è impostata correttamente.
Il LED arancio sul ricevitore inizia a lampeggiare velocemente.
5.
Accendere il trasmettitore tenendo premuto il suo tasto per il “bind”.
Far riferimento al manuale del trasmettitore.
6.
Quando il ricevitore si connette al trasmettitore, il LED arancio sul
ricevitore diventa fisso e l’ESC produce una serie di 3 toni ascendenti. Questi toni indicano che l’ESC è armato, ammesso che lo stick
del motore e il suo trim siano abbastanza in basso per l’attivazione.
7.
Dopo la connessione (binding), i 3 LED (blu, giallo e rosso) del ricevitore lampeggiano. Il lampeggio indica l’impostazione della sensibilità
di ciascun asse. Per maggiori informazioni si faccia riferimento alla
sezione specifica sul manuale del ricevitore AR635.
8.
Togliere lo spinotto di binding dalla porta di binding.
9.
Riporre con cura lo spinotto di binding (alcuni attaccano lo spinotto
di binding al rispettivo trasmettitore utilizzando bandelle doppie e
clip).
10. Il ricevitore deve mantenere le impostazioni di binding ricevute dal
trasmettitore finché non viene eseguito un altro binding.
60
Installazione del connettore Bind Plug
** Il motore non si attiverà se il comando del motore del trasmettitore non
viene messo in posizione di minimo. In caso di problemi, per trovare altre
istruzioni consultare la guida del trasmettitore per la risoluzione di problemi. Se
è necessario, contattare il centro assistenza prodotti di Horizon.
IT
Installazione della batteria
Scelta della batteria
Noi consigliamo la batteria LiPo E-flite 2800mAh 14.8V 4S 30C
(EFLB28004S30). Per altri tipi di batterie E-Flite si faccia riferimento all’elenco
delle parti opzionali. Se si usa una batteria diversa da quelle elencate, bisogna
verificare che abbia le stesse caratteristiche di quelle indicate per essere certi
che entri nel suo alloggiamento sul modello. Controllare sempre che il modello
sia bilanciato nel punto indicato (CG).
2
1
1. Sollevare con attenzione il bordo posteriore dello sportello, e poi tirarlo
verso l’alto e indietro.
2. Applicare del nastro a strappo sulla parte inferiore della batteria.
3. Per avere il CG nel punto consigliato, posizionare la batteria nel mezzo
del suo compartimento e poi premerla sul nastro a strappo. Chiudere le 3
fascette a strappo intorno alla batteria. Per maggiori informazioni si consulti
la sezione riguardante la regolazione del baricentro (CG).
4. Collegare all’ESC una batteria completamente carica. Si consulti anche la
sezione che spiega come collegare la batteria all’ESC e come armarlo.
5. Rimettere a posto il portello della batteria.
Consiglio: l’interruttore dell’ESC che si trova nell’angolo sinistro
anteriore del compartimento batteria, deve essere su ON per poter
armare l’ESC.
Spegnimento per bassa tensione (LVC)
Quando una batteria Li-Po viene scaricata al di sotto di 3V per cella, non
manterrà più la carica. Con la funzione LVC il regolatore (ESC) protegge le
batterie dalla sovrascarica. Prima che la tensione della batteria scenda troppo,
la funzione LVC stacca l’alimentazione del motore. L’alimentazione del motore
pulsa, per indicare che un po’ di carica della batteria è riservata per i comandi
di volo per poter fare un atterraggio sicuro. Quando il motore pulsa, bisogna far
atterrare immediatamente l’aereo per ricaricare la batteria di bordo.
Consiglio: controllare la tensione della batteria dell’aereo prima
e dopo il volo usando un apposito strumento (EFLA111) venduto
separatamente.
Quando si termina l’utilizzo dell’aereo bisogna staccare e togliere la batteria LiPo di bordo per evitare una lenta scarica. Prima di riporre per un certo tempo
le batterie Li-Po, bisogna caricarle per circa metà capacità. Comunque bisogna
sempre verificare che la loro tensione non scenda mai sotto i 3V per cella.
61
IT
Armare l’ESC e il ricevitore
Dopo aver fatto la connessione descritta precedentemente, si deve armare
anche il regolatore (ESC) e nei successivi collegamenti della batteria di bordo
bisogna seguire la procedura spiegata di qui di seguito.
AS3X
Il sistema AS3X non si attirerà fino a quando la barra o il trim del throttle viene
aumentata per la prima volta. Una volta che l’AS3X è attivo, le superficicontrollo possono muoversi rapidamente sul velivolo. Questo è normale. AS3X rimarrà
inattivo fi no a quando la batteria scollegata.
AVVISO: a seguito dell’aumentata potenza richiesta dai servi, con il ricevitore
AR635 usare solo l’ESC 60-Amp Pro Switch-Mode BEC Brushless (EFA1060B
V2). L’uso di altri ESC potenzialmente disponibili, potrebbe danneggiare l’aereo.
NON collegare la batteria quando il comando motore è al massimo, altrimenti
l’ESC entrerà in modalità programmazione. Se si sente un tono musicale dopo
5 secondi, scollegare immediatamente la batteria, poi abbassare lo stick
del motore. Per maggiori informazioni fare riferimento al manuale dell’ESC,
disponibile separatamente.
ATTENZIONE: tenere le mani lontano dall’elica. Quando l’ESC è armato,
il motore potrebbe avviarsi ad ogni minimo spostamento dello stick motore.
ATTENZIONE: quando non si vola bisogna sempre scollegare la batteria
dal ricevitore per evitare che si scarichi troppo. Se la batteria si scaricasse al di
sotto della sua tensione minima ammessa, si potrebbe danneggiare, perdendo
potenza e rischiando di incendiarsi in una successiva ricarica.
1. Abbassare al massimo lo stick motore e il suo trim. Accendere il trasmettitore e poi attendere 5 secondi.
2. Installare la batteria dopo aver tolto il suo portello e fissarla con le
fascette a strappo. Quindi collegarla all’ESC osservando le giuste polarità.
3. Posizionare su ON l’interruttore (A) dell’ESC sul lato sinistro del compartimento batterie. Tenere l’aereo immobile sulle sue ruote e al riparo dal vento
per 5 secondi.
• L’ESC emetterà una serie di suoni (si faccia riferimento al punto 4
delle istruzioni per la connessione (binding).
• Un LED si accenderà sul ricevitore (lampeggiano anche i LED
rosso, blu e verde indicanti la sensibilità).
Se l’ESC emettesse un doppio beep continuo dopo che è stata collegata la
batteria di bordo, allora significa che bisogna sostituirla o ricaricarla.
Per ulteriori spiegazioni sui LED indicanti la sensibilità, bisogna fare riferimento
al manuale del ricevitore AR635.
Consiglio: L’interruttore dell’ESC permette facilmente di disarmare
l’elica quando non si vola, però bisogna tenere presente che c’è sempre un piccolo assorbimento di corrente dalla batteria, che a lungo la
può scaricare completamente.
62
A
IT
Installazione del timone
Adesivi richiesti:
A
Colla CA liquida
Montaggio
1. Inserire le cerniere (A) del timone nelle fessure (B) dell’impennaggio
verticale.
2. Mettere la vite (C) nel supporto del timone.
3. Appoggiando l’aereo sul suo muso, tenere la coda rivolta verso l’alto in
modo che la colla CA liquida possa scorrere bene nelle fessure.
B
4. Piegare le cerniere mandando il timone a sinistra, poi, con attenzione
mettere un po’ di colla CA liquida sul lato destro di ogni fessura.
5. Quando la colla CA è asciutta, mandare il timone a destra e mettere un
po’ di colla CA liquida sul lato sinistro di ogni fessura.
6. Connettere la forcella (D) alla squadretta di controllo del direzionale.
Assicurarsi che il servocomando sia in posizione corretta, quindi
aggiustare il lincaggio in modo che il direzionale si trovi in posizione
centrale.
C
D
63
IT
Installazione del carrello
1. Installare il carrello (A) con le carenature delle ruote rivolte verso la parte
posteriore, come illustrato.
D
2 X 10mm (4)
2. Installare le coperture (B, segnate L e R) sulle gambe e sulla fusoliera.
C
3. Installare le carenature delle gambe (C, segnate L e R) fissandole alla
fusoliera con 4 viti (D).
Per smontare, procedere in ordine inverso.
Consiglio: sostenere l’aereo con attenzione mentre si mettono o si tolgono le
viti.
A
B
Installare il piano di coda orizzontale
1. Infilare il tubo (A) del piano orizzontale nel suo foro sul retro della
fusoliera.
2. Installare sulla fusoliera i piani di coda orizzontali destro e sinistro, come
di vede nel disegno. Accertarsi che le squadrette siano rivolte verso il
basso.
A
3. Mettere le 2 viti (B) nei fori della parte inferiore del piano di coda
orizzontale.
4. Collegare il rinvio (C) sul foro più esterno della squadretta del servo
elevatore, fissandolo con l’apposito fermo, e alla squadretta dell’elevatore
con la sua forcella.
5. Accertarsi che la squadretta del servo dell’elevatore sia nella posizione
corretta, poi regolare il collegamento dell’attacco a sfera per centrare
l’elevatore.
Se necessario, smontare procedendo in ordine inverso.
C
B
3 X 17
64
IT
Installazione delle ali
1. Inserire il tubo (A) nella fusoliera.
ATTENZIONE: non schiacciare o danneggiare in altro modo i fili dei
servi quando si collega l’ala alla fusoliera.
2. Inserire sul tubo le due semiali (B e C) mandandole nell’apposita sede
ricavata in fusoliera mentre si inseriscono i fili attraverso i loro fori
B
D
3. Girare la fusoliera al contrario in modo che il carrello sia rivolto verso l’alto.
Fissare le due semiali alla fusoliera usando le viti (D) fornite.
4. Togliere la vite (E) e il coperchio del vano ricevitore (F) dalla parte inferiore
della fusoliera.
3 X 18mm (2)
CONSIGLIO: se necessario, usare delle pinzette per tirare i connettori
nella fusoliera.
5. Collegare alla prolunga a Y in fusoliera, i connettori provenienti dai servi
alettoni attraverso l’ala. I servi degli alettoni destro o sinistro si possono
collegare indifferentemente a una o all’altra presa della prolunga a Y.
A
6. Rimettere a posto il coperchio del vano ricevitore con la sua vite.
F
Per smontare seguire l’ordine inverso.
D
IMPORTANTE: per il corretto funzionamento del sistema AS3X è necessario
che il collegamento di entrambi gli alettoni sia fatto al canale AILE sul ricevitore attraverso la prolunga a Y.
E
C
Impostazione squadrette servi
Prima di fare cambiamenti, far volare il modello con le regolazioni consigliate. L’illustrazione mostra la posizione dei collegamenti scelti per una risposta
bilanciata in molte figure acrobatiche e il giusto rendimento dell’AS3X. Il
collegamento dei comandi sulle squadrette influisce direttamente sulla risposta
dell’aereo e sulle prestazioni dell’AS3X.
Bracci servo
Elevatore
AVVISO: spostando il rinvio in un’altra posizione, si potrebbe bloccare la squadretta del servo o influenzare il funzionamento dell’AS3X. Riguardo a questo,
consultare le istruzioni del ricevitore.
Timone
Alettoni
65
IT
Baricentro (CG)
La posizione del baricentro viene misurata a partire dal bordo di entrata
dell’ala all’attacco con la fusoliera. Questa posizione del CG è stata determinata utilizzando la batteria LiPo (EFLB28004S30) consigliata, installata vicino
al centro della sua sede.
Consiglio: per verificare che il CG sia corretto, si può fare una prova
in volo rovescio. In questa condizione l’aereo dovrebbe volare livellato
con 3/4 di motore e con poca o nulla correzione dell’elevatore verso
il basso. Se il CG fosse troppo in avanti (naso pesante), sarebbe necessaria
una correzione significativa per tenerlo in volo livellato. Se il CG fosse troppo
indietro, sarebbe necessario correggere con l’elevatore verso l’alto.
120mm
dietro al bordo di entrata alla radice dell’ala
Verifica della direzione dei comandi
Muovere i comandi sul trasmettitore per essere sicuri che il movimento
delle superfici di controllo sull’aereo vada nel verso giusto.
Dopo aver fatto questa verifica, impostare correttamente il failsafe.
Controllare che i comandi del trasmettitore siano al centro e che il
comando motore e il suo trim siano completamente in basso, poi
rifare la connessione fra trasmettitore e ricevitore (rebind). Se il ricevitore
dovesse perdere la connessione con il trasmettitore, la funzione
failsafe manderebbe i servi nelle posizioni impostate a questo punto.
IMPORTANTE: per avere un funzionamento corretto dell’AS3X, bisogna accertarsi che il canale 5 del trasmettitore sia su NORMAL.
66
IT
Centraggio delle superfici mobili
IMPORTANTE: prima di controllare il centraggio bisogna eseguire un test
sulla direzione dei movimenti.
Centraggio delle superfici di controllo e regolazione delle
barrette di comando
Mentre l’AS3X non è attivo (prima di avanzare il comando motore), bisogna
centrare le superfici di controllo meccanicamente.
• Girare le barrette in senso
orario o antiorario per centrare le superfici.
• Dopo, fare i collegamenti
ai bracci dei servi e alle
squadrette.
IMPORTANTE: per un corretto funzionamento del sistema AS3X, i trim e i
sub-trim devono essere a zero.
Dopo aver connesso un trasmettitore al ricevitore sul modello, posizionare trim
e sub-trim a 0, verificare che i bracci dei servi siano centrati, poi regolare le
barrette per centrare meccanicamente le superfici di controllo.
1.
4.
Consiglio: per agganciare o sganciare le barrette ai bracci dei servi o alle
squadrette, usare delle pinze a becchi stretti o speciali per attacchi a sfera
(RV01005).
2.
5.
3.
6.
Verifica dell’intervento dell’AS3X
Prima di fare questa prova, montare l’aereo e fare la connessione (binding) fra
trasmettitore e ricevitore.
Elevatore
Quando il sistema AS3X è attivo, le superfici mobili dell’aereo si muovono
rapidamente in continuazione. Questo è normale. L’AS3X resterà attivo finché
non si scollega la batteria.
Alettone
Muovere l’aereo come indicato per accertarsi che il sistema AS3X muova i
comandi nel verso giusto. Se le superfici mobili non dovessero rispondere nel
modo indicato, si raccomanda di non far volare l’aereo. Per maggiori informazioni si vedano le istruzioni del ricevitore.
Reazione AS3X
Timone
Attivare il sistema AS3X avanzando il comando motore oltre il 25% e poi abbassandolo completamente.
Movimento
dell’aereo
67
IT
Regolazione del trasmettitore
IMPORTANTE: in questo aereo il ricevitore AR635 è impostato di default in
modo Normal. Noi consigliamo di non cambiarlo. Per maggiori informazioni si
faccia riferimento al manuale del ricevitore.
Per far volare questo aereo è necessario un trasmettitore DSM2/DSMX con almeno 6 canali e riduttori di corsa. Si possono usare i trasmettitori Spektrum™
DX6i, DX7s, DX8, DX9, DX10t, DX18 e JR X9503, 11X o 12X
Qui sotto ci sono le regolazioni delle corse dei servi consigliate.
Motore
Alettoni
Elevatore
Timone
Canale 5
100%
125%
125%
125%
100%
9
Impostazioni del trasmettitore
Prima della connessione per trasmettitori computerizzati (DX6i,
DX7/DX7se, DX7s, DX8, DX10t, DX18):
1. Scegliere una memoria di modello vuota
2. Come tipo scegliere Aereo/Ala con singolo servo per gli alettoni
3. Impostare trim e sub-trim nel punto neutro (0%)
4. Impostare le corse dei servi sui valori consigliati da Quique
5. Impostare i valori di D/R ed Expo
Dopo la connessione:
1. NON usare i sub-trim per fare le regolazioni fini. Il sub-trim
fuori centro influisce sulla corsa del servo e sulle prestazioni
dell’AS3X
2. Regolare la lunghezza dei comandi delle superfici mobili
quando la squadretta del servo è vicina ad essere perpendicolare
ATTENZIONE: per la sicurezza, bisogna sempre rifare la connessione dopo aver fatto tutte le regolazioni sul trasmettitore, per
essere certi che il fail safe sia aggiornato
Riduttori di corsa e Esponenziali
Regolare corse ed esponenziali con i valori consigliati nella tabella qui a fianco.
AVVISO: Per essere certi che l’AS3X funzioni correttamente, non bisogna
ridurre i valori delle corse al di sotto del 50%. Se servissero dei valori più bassi,
bisogna regolare la posizione dei comandi sulle squadrette dei servi.
AVVISO: se ci fossero delle oscillazioni ad alta velocità, bisogna fare riferimento alla guida per la risoluzione dei problemi per avere maggiori informazioni.
Riduttori
Corsa
max
Expo
Corsa min
Expo
Alettoni
70mm
/
10%
37mm
/
45%
Elevatore
75mm
/
10%
19mm
/
40%
Timone
110mm
/
10%
65mm
/
40%
Preparazione prima del volo
1. Controllare il contenuto della confezione.
9. Eseguire con l’aereo una prova per verificare la direzione dei comandi
dell’AS3X.
2. Caricare la batteria di volo.
3. Leggere interamente questo manuale di istruzioni.
10. Eseguire con il trasmettitore una prova per verificare la direzione dei
comandi.
4. Montare completamente l’aeromodello.
11. Regolare i controlli di volo e il trasmettitore.
5. Installare la batteria di volo nel velivolo (dopo averla caricata
completamente).
12. Eseguire una prova di portata del radiocomando.
13. Cercare una zona aperta e sicura.
6. Controllare il baricentro (CG).
7. Eseguire il binding del velivolo con il trasmettitore.
8. Verificare che i comandi si muovano liberamente.
68
14. Pianificare il volo in base alle condizioni del campo.
IT
Consigli per il volo e riparazioni
Prima di scegliere il luogo dove volare conviene consultare le ordinanze e le
leggi locali.
Campo di volo
Per far volare questo aereo, scegliere sempre un’area aperta e senza ostacoli;
l’ideale sarebbe andare in un campo di volo abilitato. Se vi trovate in un posto
non approvato per il volo, dovete sempre fare attenzione a volare lontano dalle
case, dagli alberi, dalle persone, dai parchi affollati, dai cortili delle scuole e dai
campi di gioco.
Prova di portata del radiocomando
Prima di volare bisogna fare una prova di portata, facendo riferimento alle
istruzioni specifiche del radiocomando.
Comprendere le oscillazioni
Quando il sistema AS3X è attivo (dopo aver portato in avanti il comando motore
per la prima volta), si vedranno le superfici di controllo reagire ai movimenti
dell’aereo. In alcune condizioni di volo si potrebbero vedere delle oscillazioni.
In questo caso diminuire la velocità di volo. Se le oscillazioni rimangono, si
faccia riferimento alla Guida per la soluzione dei problemi per avere maggiori
informazioni.
Decollo
Posizionare l’aereo per il decollo, con il muso rivolto controvento. Mettere le
corse ridotte sul trasmettitore e aumentare gradualmente il motore fino quasi
al massimo mantenendo la direzione con il timone. Tirare indietro delicatamente l’elevatore e salire fino ad una quota di sicurezza.
Atterraggio
Per i primi voli e con la batteria consigliata (EFLB28004S30), impostare il
timer del trasmettitore su 4 minuti. Allungare o accorciare il tempo dopo aver
fatto le prime esperienze di volo. Quando il motore pulsa, bisogna atterrare
al più presto per ricaricare la batteria. Non è consigliabile volare sempre fino
all’intervento della funzione LVC.
Bisogna atterrare sempre contro vento. Portare l’aereo sulla pista fino ad una
quota di 90cm o meno con il motore ridotto per tutta la discesa e fino alla
richiamata finale. Durante la richiamata bisogna cercare di mantenere le ali
livellate restando sempre contro vento. Ridurre gradualmente il motore mentre
si tira indietro dolcemente l’elevatore per toccare terra appoggiando l’aereo
sulle ruote.
AVVISO: non cercare di prendere in mano l’aereo al
volo, perché ci si potrebbe ferire e danneggiare l’aereo.
AVVISO: in caso di impatto imminente con il terreno,
togliere motore immediatamente. In caso contrario si
avrebbero danni gravi all’aereo oltre che al regolatore
(ESC) e al motore.
AVVISO: i danni provocati da un incidente non sono
coperti da garanzia.
Ridurre sempre il
motore in caso di
urto dell'elica.
AVVISO: quando si termina di volare, non lasciare l’aereo al sole o chiuso in un
ambiente surriscaldato come un’auto al sole. In questo caso si potrebbe danneggiare il materiale di cui è fatto.
In volo
Durante il volo bisogna trimmare l’aereo in modo che voli livellato tenendo
il motore a 3/4. Dopo l’atterraggio, regolare meccanicamente i comandi per
compensare le variazioni richieste nel trimmaggio e poi riportare i trim a zero.
Prima di cambiare modalità di volo, accertarsi che l’aereo voli dritto e livellato
senza la necessità di agire sui trim.
Riparazioni
Consiglio: se si devono utilizzare più di 8 click di trim, conviene fare una
regolazione meccanica per evitare di usare troppo trim, altrimenti il sistema
AS3X potrebbe avere dei problemi.
Questo aereo è molto sensibile ai comandi. Conviene volare in modo modalità
general GF (canale 5, posizione 0) finché non si è presa confidenza con i comandi. La prima volta che si vola in modo 3D conviene farlo ad una certa quota
e a bassa velocità.
AVVISO: l’uso degli acceleranti per colla CA possono danneggiare la vernice.
Non toccare l’aereo fi nché l’accelerante non si è asciugato completamente.
Grazie alla costruzione di questo aereo in Z-Foam, le riparazioni si possono
fare con qualsiasi adesivo (colla a caldo, ciano CA, epoxy, ecc.). Quando le
parti non sono più riparabili, si veda l’elenco dei ricambi per ordinarli facendo
riferimento al corretto numero di codice. L’elenco completo si trova in fondo a
questo manuale.
Volo modalità general e 3D
Le impostazioni di sensibilità per i modi modalità general GF e 3D sono fatte in
fabbrica per avere le giuste prestazioni.
ATTENZIONE: volando livellati con calma di vento, con il motore oltre i
1/2 e in modalità 3D o con lunghe picchiate ad alta velocità, si potrebbero
verificare delle forti oscillazioni che potrebbero danneggiare l’aereo.
Se ci fossero oscillazioni in entrambe le modalità GF e 3D, diminuire subito il
motore. Se le oscillazioni rimangono, far riferimento alla guida per la
soluzione dei problemi per diminuire la sensibilità sull’asse interessato e annullare le oscillazioni. Per ulteriori informazioni sulla modifica della sensibilità,
fare riferimento al manuale del ricevitore.
69
IT
Manutenzione del propulsore
ATTENZIONE: prima di fare interventi sul motore, scollegare la batteria.
ATTENZIONE: non maneggiare elica, motore o ESC mentre la batteria è
collegata all’ESC. Ci si potrebbe ferire.
Smontaggio
1. Scollegare la batteria di bordo prima di fare manutenzione al motore.
J
I
K
2. Togliere la vite (A) e l’ogiva (B) dall’adattatore (G).
3. Togliere dall’albero motore il dado (C) dell’ogiva, l’elica (D), il fondello
dell’ogiva (E), la rondella di trascinamento (F) e l’adattatore. Per togliere il
dado dell’ogiva è necessaria una chiave adatta.
B
C
4. Togliere le 4 viti (H) dal supporto a X (I) e dalla fusoliera.
5. Scollegare i fili del motore da quelli dell’ESC.
6. Togliere dal supporto a X le 4 viti (J) e il motore (K).
D
Montaggio
Montare in ordine inverso
• Collegare i fili del motore con quelli del regolatore abbinando i colori.
• I numeri che identificano la misura dell’elica (12x4) devono essere rivolti
dalla parte opposta del motore, altrimenti l’elica non funziona correttamente.
• Serve una chiave per stringere il dado sulla pinza/adattatore.
• Accertarsi che l’ogiva appoggi bene sul suo fondello.
Manutenzione dell’elica
ATTENZIONE: se la batteria di bordo è collegata, tenere le mani lontano
dall’elica. Se armato, il motore potrebbe far girare l’elica ad ogni piccolo
movimento dello stick motore. Prima di maneggiare l’elica, scollegare la
batteria.
• Per togliere l’elica, seguire i precedenti passi 2 e 3.
• Rimontare in ordine inverso.
• Accertarsi che i numeri indicanti le misure dell’elica siano rivolti in avanti.
Verificare che il dado blocchi bene l’elica senza danneggiarla
AVVISO: Se l’elica non fosse bilanciata, l’aereo potrebbe vibrare e impedire al
sistema di stabilizzazione di operare correttamente oltre ad accorciare la vita
dei servi.
Horizon Hobby non garantisce la sostituzione se i servi vengono usati con
vibrazioni estreme oppure se il sistema di stabilizzazione viene usato con
un’elica sbilanciata.
Per maggiori informazioni si veda il video di John Redman riguardo al bilanciamento delle eliche su www.horizonhobby.com.
Consiglio: noi raccomandiamo di togliere l’elica prima di fare qualsiasi regolazione al radiocomando o prima di trasportare il modello.
Consiglio: quando si sostituiscono i servi, noi consigliamo di legare
uno spago al connettore prima di toglierli dal loro supporto. Questo
spago facilita il rimontaggio del servo.
70
A
E
G
H
L
M
Non tutti i cablaggi sono visibili
IT
Guida alla soluzione dei problemi AS3X
Problema
Oscillazioni
Prestazioni di volo
non coerenti
Risposta non corretta al controllo
della direzione dei
comandi sull'AS3X
Possibile causa
Soluzione
Si vola oltre la velocità
consigliata
Ridurre la velocità
Elica od ogiva danneggiate
Sostituire l’elica o l’ogiva
Elica sbilanciata
Bilanciare l’elica. Si veda il video specifico su www.horizonhobby.com
Variazione delle condizioni
di volo
Adeguare la sensibilità alle condizioni attuali (vento, termiche, elevazione, umidità, temperatura, ecc.)
Vibrazioni del motore
Sostituire o allineare correttamente tutte le parti stringendo le relative viti
Ricevitore non fissato bene
Sistemare e fissare adeguatamente il ricevitore
Controlli allentati
Verificare e fissare bene tutte le parti (servi, squadrette, comandi, ecc.)
Parti usurate
Regolare la sensibilità per compensare l’usura o sostituire le parti difettose (eliche, snodi, servi, ecc.)
Rotazione irregolare dei
servi
Sostituire i servi interessati
Tipo di trasmettitore non
corretto
Sostituire le parti usurate (specialmente elica, punti di snodo o servi)
Movimento irregolare dei
servi
Allineare le rigature nella parte posteriore dell’elica con quelle del piatto posteriore dell’ogiva per ottenere
un migliore bilanciamento.
Se l’oscillazione persiste ...
Ridurre la sensibilità (vedi il manuale del ricevitore)
Il trim non è al centro
Se fosse necessario spostare il trim per più di 8 clik, allora conviene regolare la forcella e riportare il trim
al centro.
Il sub-trim non è al centro
I sub trim non sono permessi. Regolare i rinvii dei servi.
L’aereo non è rimasto immobile per 5 secondi.
Spegnere e riaccendere l’ESC mantenendo l’aereo immobile per almeno 5 secondi con lo stick motore
completamente in basso.
Impostazione sbagliata sul
ricevitore che può causare
un incidente
NON volare. Prima di mandare in volo il modello correggere le direzioni facendo riferimento al manuale
del ricevitore.
71
IT
Guida alla soluzione dei problemi
Problema
Possibile causa
Lo stick motore e/o il suo trim non sono posizionati
L’aereo non risponde in basso
al comando motore, La corsa del servo è minore del 100%
ma gli altri comandi
Il canale del motore è invertito
rispondono
Il motore è scollegato dal ricevitore
Rumore e vibrazioni
dell’elica oltre la
norma
Durata del volo
ridotta o aereo sottopotenziato
L’aereo non si
connette (durante il “binding”) al
trasmettitore
L’aereo non si connette (dopo il “binding”) al trasmettitore
Le superfici di
controllo non si
muovono
Controlli invertiti
72
Soluzione
Resettare i comandi con stick e trim motore completamente in basso
Regolare la corsa ad almeno il 100%
Invertire il canale del motore
Verificare all’interno della fusoliera che il motore sia collegato al ricevitore
Elica, motore, ogiva, adattatore danneggiati
Sostituire le parti danneggiate
L’elica è sbilanciata
Bilanciare o sostituire l’elica
Il dado dell’elica si è allentato
Stringere il dado dell’elica
L’ogiva non è ben stretta o perfettamente adattata
Stringere l’ogiva o toglierla e rimetterla dopo averla girata di 180°
Batteria di bordo quasi scarica
Ricaricare la batteria di bordo
Elica montata al contrario
Montare l’elica nel verso giusto
Batteria di bordo danneggiata
Sostituire la batteria di bordo e seguire le istruzioni
Ambiente di volo troppo freddo
Verificare che la batteria sia tiepida prima del volo
La capacità della batteria è troppo bassa per le condizioni di volo
Sostituire la batteria con una più grande
Il trasmettitore è troppo vicino all’aereo durante la
procedura
Spegnere il trasmettitore e allontanarlo maggiormente dall’aereo e poi rifare la
procedura
Il trasmettitore è troppo vicino a grossi oggetti metallici, a sorgenti WiFi o ad altri trasmettitori
Spostare l’aereo e il trasmettitore in un’altra posizione e poi rifare la procedura
Il “bind plug” non è stato inserito correttamente
Inserire correttamente il “bind plug” e poi rifare la procedura
Le batterie di trasmettitore/ricevitore sono quasi
scariche
Sostituire/ricaricare le batterie
Il pulsante o l’interruttore appositi non sono stati trattenuti in posizione, abbastanza a lungo, durante la
procedura.
Spegnere il trasmettitore e rifare la procedura trattenendo più a lungo il pulsante o l’interruttore appositi
L’ESC è spento
Accendere l’interruttore dell’ESC
Il trasmettitore è troppo vicino all’aereo durante la
procedura
Spegnere il trasmettitore e allontanarlo maggiormente dall’aereo e poi rifare la
procedura
Il trasmettitore è troppo vicino a grossi oggetti metallici, a sorgenti WiFi o ad altri trasmettitori
Spostare l’aereo e il trasmettitore in un’altra posizione e poi rifare la procedura
Il “bind plug” è rimasto inserito nella sua porta
Rifare la procedura e poi togliere il “bind plug” prima di spegnere e riaccendere
L’aereo è connesso con una memoria diversa (solo
radio ModelMatch)
Scegliere la memoria giusta sul trasmettitore e rifare la procedura
Le batterie dell’aereo e del trasmettitore sono quasi
scariche
Sostituire o ricaricare le batterie
Il trasmettitore potrebbe essere stato connesso ad un
aereo diverso con un altro protocollo DSM
Connettere l’aereo al trasmettitore
L’ESC è spento
Accendere l’interruttore dell’ESC
Superfici di comando, squadrette, comandi o servi
danneggiati
Riparare o sostituire le parti danneggiate
Fili danneggiati o connessioni allentate
Controllare i fili e le connessioni facendo poi le debite riparazioni
Trasmettitore non connesso correttamente o scelta
del modello sbagliato
Scegliere il modello giusto o rifare la connessione
La batteria di bordo è scarica
Ricaricare completamente la batteria di bordo
Il BEC del regolatore (ESC) è danneggiato
Sostituire l’ESC
L’ESC è spento
Accendere l’interruttore dell’ESC
Le impostazioni sul trasmettitore sono invertite
Eseguire il controllo sulla direzione dei comandi e sistemare adeguatamente il
trasmettitore
IT
Problema
Il motore pulsa e
perde potenza
Possibile causa
Soluzione
La tensione della batteria è scesa sotto il suo valore
minimo e quindi si è attivata la funzione LVC sul
regolatore
Ricaricare o sostituire la batteria
La temperatura ambiente potrebbe essere troppo alta
Attendere che la temperatura ambiente diminuisca
La batteria è vecchia, usurata o danneggiata
Sostituire la batteria
Il valore di C della batteria è troppo basso
Usare solo le batterie consigliate
Garanzia
Periodo di garanzia
La garanzia esclusiva - Horizon Hobby, Inc., (Horizon) garantisce che i prodotti
acquistati (il “Prodotto”) sono privi di difetti relativi ai materiali e di eventuali
errori di montaggio. Il periodo di garanzia è conforme alle disposizioni legali
del paese nel quale il prodotto è stato acquistato. Tale periodo di garanzia ammonta a 6 mesi e si estende ad altri 18 mesi dopo tale termine.
Limiti della garanzia
(a) La garanzia è limitata all’acquirente originale (Acquirente) e non è cedibile
a terzi. L’acquirente ha il diritto a far riparare o a far sostituire la merce
durante il periodo di questa garanzia. La garanzia copre solo quei prodotti
acquistati presso un rivenditore autorizzato Horizon. Altre transazioni di
terze parti non sono coperte da questa garanzia. La prova di acquisto è necessaria per far valere il diritto di garanzia. Inoltre, Horizon si riserva il diritto
di cambiare o modificare i termini di questa garanzia senza alcun preavviso
e di escludere tutte le altre garanzie già esistenti.
(b) Horizon non si assume alcuna garanzia per la disponibilità del prodotto, per
l’adeguatezza o l’idoneità del prodotto a particolari previsti dall’utente. È
sola responsabilità dell’acquirente il fatto di verificare se il prodotto è adatto
agli scopi da lui previsti.
(c) Richiesta dell’acquirente – spetta soltanto a Horizon, a propria discrezione
riparare o sostituire qualsiasi prodotto considerato difettoso e che rientra nei
termini di garanzia. Queste sono e uniche rivalse a cui l’acquirente si può
appellare, se un prodotto è difettoso. Horizon si riserva il diritto di controllare
qualsiasi componente utilizzato che viene coinvolto nella rivalsa di garanzia.
Le decisioni relative alla sostituzione o alla riparazione avvengono solo in
base alla discrezione di Horizon. Questa garanzia non copre dei danni superficiali o danni per cause di forza maggiore, uso errato del prodotto, negligenza, uso ai fini commerciali, o una qualsiasi modifica a qualsiasi parte
del prodotto. Questa garanzia non copre danni dovuti ad una installazione
errata, ad un funzionamento errato, ad una manutenzione o un tentativo di
riparazione non idonei a cura di soggetti diversi da Horizon. La restituzione
del prodotto a cura dell’acquirente, o da un suo rappresentante, deve essere
approvata per iscritto dalla Horizon.
Limiti di danno
Horizon non si riterrà responsabile per danni speciali, diretti, indiretti o consequenziali; perdita di profitto o di produzione; perdita commerciale connessa al
prodotto, indipendentemente dal fatto che la richiesta si basa su un contratto
o sulla garanzia. Inoltre la responsabilità di Horizon non supera mai in nessun
caso il prezzo di acquisto del prodotto per il quale si chiede la responsabilità.
Horizon non ha alcun controllo sul montaggio, sull’utilizzo o sulla manutenzione del prodotto o di combinazioni di vari prodotti. Quindi Horizon non accetta
nessuna responsabilità per danni o lesioni derivanti da tali circostanze. Con
l’utilizzo e il montaggio del prodotto l’utente acconsente a tutte le condizioni,
limitazioni e riserve di garanzia citate in questa sede. Qualora l’utente non
fosse pronto ad assumersi tale responsabilità associata all’uso del prodotto, si
suggerisce di restituire il prodotto intatto, mai usato e immediatamente presso
il venditore.
Indicazioni di sicurezza
Questo è un prodotto sofisticato di hobbistica e non è un giocattolo. Esso deve
essere manipolato con cautela, con giudizio e richiede delle conoscenze basilari di meccanica e delle facoltà mentali di base. Se il prodotto non verrà manipolato in maniera sicura e responsabile potrebbero risultare delle lesioni, dei
gravi danni a persone, al prodotto o all’ambiente circostante. Questo prodotto
non è concepito per essere usato dai bambini senza una diretta supervisione
di un adulto. Il manuale del prodotto contiene le istruzioni di sicurezza, di
funzionamento e di manutenzione del prodotto stesso. È fondamentale leggere
e seguire tutte le istruzioni e le avvertenze nel manuale prima di mettere in
funzione il prodotto. Solo così si eviterà un utilizzo errato e di preverranno
incidenti, lesioni o danni.
Domande, assistenza e riparazioni
Il vostro negozio locale e/o luogo di acquisto non possono fornire garanzie di
assistenza o riparazione senza previo colloquio con Horizon. Questo vale anche
per le riparazioni in garanzia. Quindi in tale casi bisogna interpellare un rivenditore, che si metterà in contatto subito con Horizon per prendere una decisione
che vi possa aiutare nel più breve tempo possibile.
Manutenzione e riparazione
Se il prodotto deve essere ispezionato o riparato, si prega di rivolgersi ad un
rivenditore specializzato o direttamente ad Horizon. Il prodotto deve essere Imballato con cura. Bisogna far notare che i box originali solitamente
non sono adatti per effettuare una spedizione senza subire alcun danno.
Bisogna effettuare una spedizione via corriere che fornisce una tracciabilità
e un’assicurazione, in quanto Horizon non si assume alcuna responsabilità in
relazione alla spedizione del prodotto. Inserire il prodotto in una busta assieme
ad una descrizione dettagliata dei problemi e ad una lista di tutti i singoli componenti spediti. Inoltre abbiamo bisogno di un indirizzo completo, di un numero
di telefono per rivolgere ulteriori domande e di un indirizzo e-mail.
Garanzia a riparazione
Le richieste in garanzia verranno elaborate solo se è presente una prova
d’acquisto in originale proveniente da un rivenditore specializzato autorizzato,
nella quale è ben visibile la data di acquisto. Se la garanzia viene confermata,
allora il prodotto verrà riparato o sostituito. Questa decisione spetta esclusivamente a Horizon Hobby.
Riparazioni a pagamento
Se bisogna effettuare una riparazione a pagamento, effettueremo un preventivo
che verrà inoltrato al vostro rivenditore. La riparazione verrà effettuata dopo
l’autorizzazione da parte del vostro rivenditore. La somma per la riparazione
dovrà essere pagata al vostro rivenditore. Le riparazioni a pagamento avranno
un costo minimo di 30 minuti di lavoro e in fattura includeranno le spese di
restituzione. Qualsiasi riparazione non pagata e non richiesta entro 90 giorni
verrà considerata abbandonata e verrà gestita di conseguenza.
ATTENZIONE : Le riparazioni a pagamento sono disponibili solo
sull’elettronica e sui motori. Le riparazioni a livello meccanico, soprattutto per gli elicotteri e le vetture RC sono molto costose e devono essere
effettuate autonomamente dall’acquirente.
Informazioni per i contatti
Paese di acquisto
Germania
Horizon Hobby
Horizon Technischer Service
Sales: Horizon Hobby GmbH
Telefono / indirizzo e-mail
[email protected]
+49 (0) 4121 2655 100
Indirizzo
Christian-Junge-Straße 1
25337 Elmshorn, Germania
73
IT
Informazioni sulla conformità per l’Unione Europea
Dichiarazione di conformità
Dichiarazione di conformità
(in conformità con ISO/IEC 17050-1))
No. HH2013112103
(in conformità con ISO/IEC 17050-1))
No. HH2013112104
Prodotto(i):
Codice componente:
Classe dei dispositivi:
Prodotto(i):
Codice componente:
Classe dei dispositivi:
EFL CZ Yak 54 3X BNF Basic
EFL10550
1
EFL CZ Yak 54 3X PNP
EFL10575
1
L’oggetto della dichiarazione di cui sopra è conforme ai requisiti delle
specifiche elencate qui di seguito, secondo le disposizioni delle direttive
europee R&TTE 1999/5/EC e EMC 2004/108/EC:
L’oggetto della dichiarazione di cui sopra è conforme ai requisiti delle
specifiche elencate qui di seguito, secondo le disposizioni della direttiva
europea EMC 2004/108/EC:
EN 301 489-1 V1.9.2: 2012
EN301 489-17 V2.1.1: 2009
EN55022:2010 + AC:2011
EN55024:2010
EN55022:2010 + AC:2011
EN55024:2010
Firmato a nome e per conto di:
Horizon Hobby Inc.
Champaign IL USA
21 novembre 2013
Firmato a nome e per conto di:
Horizon Hobby Inc.
Champaign IL USA
21 novembre 2013
Robert Peak
Chief Financial Officer
Horizon Hobby, Inc
Robert Peak
Chief Financial Officer
Horizon Hobby, Inc
Istruzioni per lo smaltimento RAEE da parte degli utenti dell’Unione Europea
Questo prodotto non deve essere smaltito assieme ai rifiuti domestici. Al contrario, l’utente è responsabile dello smaltimento di tali rifiuti, che devono
essere portati in un centro di raccolta designato per il riciclaggio di rifiuti elettrici e apparecchiature elettroniche. La raccolta differenziata e il riciclaggio di tali rifiuti provenienti da apparecchiature, nel momento dello smaltimento aiuteranno a preservare le risorse naturali e garantiranno un riciclaggio adatto a proteggere il benessere dell’uomo e dell’ambiente. Per maggiori informazioni sui centri di raccolta, contattare il proprio ufficio locale, il
servizio di smaltimento rifiuti o il negozio presso il quale è stato acquistato il prodotto.
Replacement Parts • Ersatzteile • Pièces de rechange • Pezzi di ricambio
Part # | Nummer
Numéro | Codice
Description
Beschreibung
Description
Descrizione
EFL1055001
Fuselage: C-Z Yak 54 3X
E-flite C-Z Yak 54 3X: Rumpf
C-Z Yak 54 3X -Fuselage
Fusoliera: C-Z Yak 54 3X
EFL1055002
Left Wing: C-Z Yak 54 3X
E-flite Carbon-Z Yak 54 3X: Tragfläche links
C-Z Yak 54 3X -Aile gauche
Ala sinistra: C-Z Yak 54 3X
EFL1055003
Right Wing: C-Z Yak 54 3X
E-flite Carbon-Z Yak 54 3X: Tragfläche rechts
C-Z Yak 54 3X -Aile droite
Ala destra: C-Z Yak 54 3X
EFL1055004
Stab Set: C-Z Yak 54 3X
E-flite C-Z Yak 54 3X: Höhenruderset
C-Z Yak 54 3X -Train
d’atterrissage
Set stabilizzatore: C-Z Yak 54 3X
EFL1055005
Rudder: C-Z Yak 54 3X
E-flite C-Z Yak 54 3X: Seitenruder
C-Z Yak 54 3X -Dérive
Timone: C-Z Yak 54 3X
EFL1055006
Hatch Set: C-Z Yak 54 3X
E-flite Carbon-Z Yak 54 3X:
Haubenset
C-Z Yak 54 3X - Set de trappes
Set portello: C-Z Yak 54 3X
EFL1055007
Main Landing Gear: C-Z Yak
54 3X
E-flite Carbon-Z Yak 54 3X: Hauptfahrwerk
C-Z Yak 54 3X - Train
d’atterrissage
Carrello principale: C-Z Yak 54
3X
EFL1055008
Canopy: C-Z Yak 54 3X
E-flite Carbon-Z Yak 54 3X: Kabinenhaube
C-Z Yak 54 3X - Verrière
Capottina: C-Z Yak 54 3X
EFL1055009
Screw Set: C-Z Yak 54 3X
E-flite Carbon-Z Yak 54 3X:
Schraubenset
C-Z Yak 54 3X - Set de vis
Set viti: C-Z Yak 54 3X
EFL1055010
Decal Sheet: C-Z Yak 54 3X
E-flite C-Z Yak 54 3X: Dekorbogen
C-Z Yak 54 3X -Set d’autocollants
Set adesivi: C-Z Yak 54 3X
EFL1008010
Wheel Pants: Yak 54 C-Z
E-flite Carbon-Z Yak 54
3X:Radschuhe
C-Z Yak 54 3X - Carénages de
roues
Carenature ruote: Yak 54 C-Z
EFL1008011
Pushrod w/Clevis: Yak 54 C-Z
E-flite Gestänge m/Gabelköpfe:
Yak 54 C-Z
C-Z Yak 54 3X - Tringleries avec
chapes
Rinvii c/forcelle: Yak 54 C-Z
EFLP12525EV2
12x5.25 Electric Propeller
Elektro Propeller 12x5.25
Hélice 12x5.25 électrique
12x5.25 Elica per elettrico
74
Part # | Nummer
Numéro | Codice
Description
Beschreibung
Description
Descrizione
EFL1008012
Wing Tube: Yak 54 C-Z
E-flite Flächenverbinder: Yak 54
C-Z
C-Z Yak 54 3X - Clé d’aile
Tubo ala: Yak 54 C-Z
EFL1008013
Stab Tube: Yak 54 C-Z
E-flite Höhenleitwerksverbinder:
Yak 54 C-Z
C-Z Yak 54 3X - Clé de stabilisateur
Tubo stabilizzatore: Yak 54 C-Z
EFL1008014
Pilot: Yak 54 C-Z
E-flite Pilot: Yak 54 C-Z
C-Z Yak 54 3X - Pilote
Pilota: Yak 54 C-Z
EFL1008017
Landing Gear Fairing: Yak 54
C-Z
E-flite Fahrwerksverkleidung : Yak
54 C-Z
C-Z Yak 54 3X - Habillages de
train
Carenature carrello: Yak 54 C-Z
EFL1008018
Main Wheels: Yak 54 C-Z
E-flite Fahrwerksräder: Yak 54 C-Z
C-Z Yak 54 3X - Roues principales
Ruote principali: Yak 54 C-Z
EFL1008019
Tail Wheel Set: Yak 54 C-Z
E-flite Spornrad Set: Yak 54 C-Z
C-Z Yak 54 3X - Roulette de
queue
Set ruotino coda: Yak 54 C-Z
EFL1008021
Servo Arm: Yak 54 C-Z
E-flite Servo Arm: Yak 54 C-Z
C-Z Yak 54 3X - Bras de servos
Bracci servi: Yak 54 C-Z
EFL1008023
Servo Extension Set, Aileron,
ESC, & Tail: Yak 54 C-Z
E-flite Servo Verlängerungsset
Querruder, Regler Leitwerk :Yak
54 C-Z
C-Z Yak 54 3X - Set de rallonges
de servos (Ailerons, contrôleur et
empennages)
Set prolunghe servi, alettoni,
ESC e timone: Yak 54 C-Z
EFL1008024
Motor Mount w/Screws (V2):
Yak 54 C-Z
E-flite Motorträger mit Schrauben:
Yak 54 C-Z
C-Z Yak 54 3X - Support moteur
V2 avec vis
Supporto motore c/viti:
Yak 54 C-Z
EFLM7302
Prop Adapter: Yak 54
E-flite Prop. Adapter: Yak 54
C-Z Yak 54 3X - Adaptateur
d’hélice
Adattatore elica: Yak 54
EFLM7301
Motor Shaft: BL25 Outrunner
E-flite Motor Welle : BL25 Outrunner
Moteur BL25 - Axe
Albero motore: BL25 cassa
rotante
EFLM7300
BL25 Brushless Outrunner
Motor, 1000 Kv
E-flite BL25 Brushless Außenläufer
Motor, 1000 Kv
Moteur BL 25 brushless 1000Kv
à cage tournante.
BL25 motore brushless a cassa
rotante, 1000 Kv
EFL1025011
Spinner: Carbon-Z Splendor
E-flite Carbon-Z Splendor Spinner
Carbon-Z Splendor -Cône
Ogiva: Carbon-Z Splendor
EFLA1060B
60-Amp Pro Switch-Mode BEC
Brushless ESC (V2)
E-flite 60-Amp Pro Switch-Mode
BEC Brushless Regler (V2)
Contrôleur brushless 60A Pro
switch Mode BEC (V2)
60-Amp Pro Switch-Mode BEC
Brushless ESC (V2)
SPMAR635
Spektrum 6-Channel AS3X
Sport Receiver
Spektrum 6 Kanal AS3X Sport
Empfänger
Récepteur Spektrum 6 voies à la
technologie AS3X
Ricevitore Spektrum 6-canali
AS3X Sport
EFLR7155
13 g Digital MG Micro Servo
E-flite 13g Digital MG Micro Servo
Micro servo digital 13g à pignons
métal
13 g Digital MG Micro Servo
Optional Parts • Optionale Bauteile • Pièces optionnelles • Pezzi opzionali
Part # | Nummer
Numéro | Codice
Description
Beschreibung
Description
Descrizione
EFLB28004S30
E-flite 4S 14.8V 2800mAh 30C
Li-Po Battery Pack, 12AWG EC3
E-flite 2800mAh 4S 14.8V 30C LiPo,
12AWG EC3
Batterie Li-Po E-flite 14.8V 4S 2800mA
30C, prise EC3
Batteria E-flite 4S 14.8V 2800mAh
30C Li-Po, 12AWG EC3
EFLB32004S30
E-flite 4S 14.8V 3200mAh 30C
Li-Po Battery Pack, 12AWG EC3
E-flite 3200mAh 4S 14.8V 30C LiPo,
12AWG EC3
Batterie Li-Po E-flite 14.8V 4S
32000mA 30C, prise EC3
Batteria E-flite 4S 14.8V 3200mAh
30C Li-Po, 12AWG EC3
EFLB33004S50
E-flite 4S 14.8V 3300mAh 50C
Li-Po Battery Pack, 12AWG EC3
E-flite 3300mAh 4S 14.8V 50C LiPo,
12AWG EC3
Batterie Li-Po E-flite 14.8V 4S 3300mA
50C, prise EC3
Batteria E-flite 4S 14.8V 3300mAh
50C Li-Po, 12AWG EC3
EFLAEC302
EC3 Battery Connector, Female (2) EC3 Akkukabel, Buchse (2)
EFLAEC303
EC3 Device/Battery Connector,
Male/Female
Prise EC3 femelle (2pc)
EC3 Connettore femmina x batteria (2)
EC3 Kabelsatz, Stecker/Buchse
Prise EC3 male/femelle
EC3 Connettore batteria maschio/
femmina
EFLA261
Micro/Mini Heli Tool Assortment
Micro/Mini-Helikopter-Werkzeugsatz
Assortiment d’outils micro / mini pour
hélicoptère
Assortimento utensili per micro/mini
elicotteri
RVO1005
Ball Link Pliers
Revolution: Kugelkopfzange
Pince pour rotules
Pinze per attacchi a sfera
EFLA111
Li-Po Cell Voltage Checker
Li-Po Cell Voltage Checker
Testeur de tension d’éléments Li-Po
Voltmetro verifica batterie LiPo
DYN1405
Li-Po Charge Protection Bag,
Large
Dynamite LiPoCharge Protection Bag
groß
Sac de charge Li-Po, grand modèle.
Sacchetto grande di protezione per
carica LiPo
DX6i DSMX 6-Channel Transmitter Spektrum DX6i DSMX 6-Kanal Sender
Emetteur DX6i DSMX 6 voies
DX6i DSMX Trasmettitore 6 canali
DX7s DSMX 7-Channel Transmitter
Spektrum DX7s DSMX 7 Kanal Sender Emetteur DX7s DSMX 7 voies
DX7s DSMX Trasmettitore 7 canali
DX8 DSMX 8-Channel Transmitter
Spektrum DX8 DSMX 8 Kanal Sender
Emetteur DX8 DSMX 8 voies
DX8 DSMX Trasmettitore 8 canali
DX9 DSMX 9-Channel Transmitter
Spektrum DX9 DSMX 9 Kanal Sender
Emetteur DX9 DSMX 9 voies
DX9 DSMX Trasmettitore 9 canali
DX10t DSMX 10-Channel
Transmitter
Spektrum DX10t DSMX 10 Kanal
Sender
Emetteur DX10t DSMX 10 voies
DX10t DSMX Trasmettitore 10 canali
DX18 DSMX 18-Channel
Transmitter
Spektrum DX18 DSMX 18 Kanal
Sender
Emetteur DX18 DSMX 18 voies
DX18 DSMX Trasmettitore 18 canali
75
© 2014 Horizon Hobby, Inc.
E-flite, AS3X, Blade, Celectra, EC3, JR, DSM, DSM2, DSMX, the DSMX logo, Z-Foam, Carbon-Z, Bind-N-Fly, the BNF logo,
Plug-N-Play and ModelMatch are trademarks or registered trademarks of Horizon Hobby, Inc.
The Spektrum trademark is used with permission of Bachmann Industries, Inc.
Futaba is a registered trademark of Futaba Denshi Kogyo Kabushiki Kaisha Corporation of Japan.
All other trademarks, service marks and logos are property of their respective owners.
US 8,201,776. Other patents pending.
http://www.e-fliterc.com/
EFL10550, EFL10575
Created 01/14
40861.1
Was this manual useful for you? yes no
Thank you for your participation!

* Your assessment is very important for improving the work of artificial intelligence, which forms the content of this project

Download PDF

advertisement