VOLARE - Came Più

VOLARE - Came Più
1 19D F48 I T
AUTOMAZIONE
PER SCURI E PERSIANE
Manuale d’installazione
VOLARE
001VL002 - 001VL001DX - 001VL001SX
Italiano
IT
Premessa
• Il prodotto deve essere destinato solo all’uso per il quale è stato
espressamente studiato. Ogni altro uso è da considerarsi pericoloso. CAME Cancelli Automatici S.p.A non è responsabile per eventuali
danni causati da usi impropri, erronei ed irragionevoli • Conservare
queste avvertenze assieme ai manuali di installazione e d’uso dei
componenti l’impianto di automazione.
Prima dell’installazione
(verifica dell’esistente: nel caso di valutazione negativa, non procedere prima di aver ottemperato agli obblighi di messa in sicurezza)
• Controllare che la parte da automatizzare sia in buono stato meccanico, che sia bilanciata e in asse, e che si apra e si chiuda correttamente. Verificare che siano presenti adeguati fermi meccanici •
Se l’automazione deve essere installata a un’altezza inferiore ai 2,5
m dal pavimento o da altro livello di accesso, verificare la necessità
di eventuali protezioni e/o avvertimenti • Qualora vi siano aperture pedonali ricavate nelle ante da automatizzare, ci deve essere
un sistema di blocco della loro apertura durante il movimento •
Assicurarsi che l’apertura dell’anta automatizzata non causi situazioni di intrappolamento con le parti fisse circostanti • Non montare
l’automazione rovesciata o su elementi che potrebbero piegarsi. Se
necessario, aggiungere adeguati rinforzi ai punti di fissaggio • Non
installare su ante non in piano • Controllare che eventuali dispositivi di irrigazione non possano bagnare l’automazione dal basso
verso l’alto.
Installazione
• Segnalare e delimitare adeguatamente tutto il cantiere per evitare
incauti accessi all’area di lavoro ai non addetti, specialmente minori e bambini • Fare attenzione nel maneggiare automazioni con
peso superiore ai 20 kg. Nel caso, premunirsi di strumenti per la
movimentazione in sicurezza • Tutti i comandi di apertura (pulsanti,
selettori a chiave, lettori magnetici, etc.) devono essere installati
ad almeno 1,85 m dal perimetro dell’area di manovra del cancello,
oppure dove non possano essere raggiunti dall’esterno attraverso
il cancello. Inoltre i comandi diretti (a pulsante, a sfioramento, etc.)
devono essere installati a un’altezza minima di 1,5 m e non devono
essere accessibili al pubblico • Tutti i comandi in modalità azione
mantenuta, devono essere posti in luoghi dai quali siano visibili le
ante in movimento e le relative aree di transito o manovra • Applicare, ove mancasse, un’etichetta permanente che indichi la posizione del dispositivo di sblocco • Prima della consegna all’utente,
verificare la conformità dell’impianto alla norma EN 12453 (prove
d’impatto), assicurarsi che l’automazione sia stata regolata adeguatamente e che i dispositivi di sicurezza, protezione e lo sblocco
manuale funzionino correttamente • Applicare ove necessario e in
posizione chiaramente visibile i Simboli di Avvertimento (es. targa
cancello)
Istruzioni e raccomandazioni particolari per gli utenti
• Tenere libere da ingombri e pulite le aree di manovra del cancello. Controllare che non vi sia vegetazione nel raggio d’azione delle
fotocellule e che non vi siano ostacoli sul raggio d’azione dell’automazione • Non permettere ai bambini di giocare con i dispositivi
di comando fissi, o di sostare nell’area di manovra del cancello.
Tenete fuori dalla loro portata i dispositivi di comando a distanza
(trasmettitori) o qualsiasi altro dispositivo di comando, per evitare che l’automazione possa essere azionata involontariamente •
Controllare frequentemente l’impianto, per verificare eventuali anomalie e segni di usura o danni alle strutture mobili, ai componenti
dell’automazione, a tutti i punti e dispositivi di fissaggio, ai cavi e
alle connessioni accessibili. Tenere lubrificati e puliti i punti di snodo
(cerniere) e di attrito (guide di scorrimento) • Eseguire i controlli
funzionali a fotocellule e bordi sensibili ogni sei mesi. Per controllare
che le fotocellule funzionino, passare un oggetto davanti durante la
chiusura; se l’automazione inverte il senso di marcia o si blocca, le
fotocellule funzionano correttamente. Questa è l’unica operazione
di manutenzione che va fatta con l’automazione in tensione. Assicurare una costante pulizia dei vetrini delle fotocellule (utilizzare
un panno leggermente inumidito con acqua; non utilizzare solventi
o altri prodotti chimici che potrebbero rovinare i dispositivi) • Nel
caso si rendano necessarie riparazioni o modifiche alle regolazioni dell’impianto, sbloccare l’automazione e non utilizzarla fino al
ripristino delle condizioni di sicurezza • Togliere l’alimentazione
elettrica prima di sbloccare l’automazione per aperture manuali e
prima di una qualsiasi altra operazione, per evitare possibili situazioni di pericolo. Consultare le istruzioni • È fatto DIVIETO all’utente
di eseguire OPERAZIONI NON ESPRESSAMENTE A LUI RICHIESTE E
INDICATE nei manuali. Per le riparazioni, le modifiche alle regolazioni e per le manutenzioni straordinarie, RIVOLGERSI ALL’ASSISTENZA
TECNICA • Annotare l’esecuzione delle verifiche sul registro delle
manutenzioni periodiche.
Istruzioni e raccomandazioni particolari per tutti
• Evitare di operare in prossimità delle cerniere o degli organi meccanici in movimento • Non entrare nel raggio di azione dell’automazione in movimento • Non opporsi al moto dell’automazione poiché
potrebbe causare situazioni di pericolo • Fare sempre e comunque
particolare attenzione ai punti pericolosi che dovranno essere segnalati da appositi pittogrammi e/o strisce giallo-nere • Durante
l’utilizzo di un selettore o di un comando in modalità azione mantenuta, controllare continuamente che non ci siano persone nel raggio
d’azione delle parti in movimento, fino al rilascio del comando • Il
cancello può muoversi in ogni momento senza preavviso • Togliere
sempre l’alimentazione elettrica durante le operazioni di pulizia o
di manutenzione.
Pericolo di schiacciamento mani
Pericolo parti in tensione
Divieto di transito durante la manovra
Pag. 2 - Codice manuale: 119DF48IT ver. 1.1 09/2012 © CAME Cancelli Automatici S.p.A. - I dati e le informazioni indicate in questo manuale sono da ritenersi suscettibili di modifica in qualsiasi momento e senza obbligo di preavviso da parte di CAME Cancelli Automatici S.p.A.
ITALIANO
ATTENZIONE!
importanti istruzioni per la sicurezza delle persone:
LEGGERE ATTENTAMENTE!

Pag. 3 - Codice manuale: 119DF48IT ver. 1.1 09/2012 © CAME Cancelli Automatici S.p.A. - I dati e le informazioni indicate in questo manuale sono da ritenersi suscettibili di modifica in qualsiasi momento e senza obbligo di preavviso da parte di CAME Cancelli Automatici S.p.A.
☞
ITALIANO
1 Legenda simboli
Questo simbolo indica parti da leggere con attenzione.
Questo simbolo indica parti riguardanti la sicurezza.
Questo simbolo indica cosa comunicare all’utente.
2 Destinazione d’uso e limiti d’impiego
L’automazione VOLARE è stata progettata e costruita da Came Cancelli Automatici S.p.A. per l’apertura e la chiusura
automatica di scuri o persiane a una o due ante.
 Ogni installazione e uso difformi da quanto indicato nel seguente manuale sono da considerarsi vietate.
Limiti d'impiego
Larghezza max. per anta (m)
Peso max. anta (kg)
1,05
35
3 Riferimenti normativi
Came Cancelli Automatici è un’azienda certificata per il sistema di gestione della qualità aziendale ISO 9001 e di
gestione ambientale ISO 14001. Came progetta e produce interamente in Italia.
Il prodotto in oggetto è conforme alle seguenti normative: vedi dichiarazione di conformità.
4 Descrizione
001VL002 Sistema completo per ante fino a 0,8 m composto da:
n. 1 automazione irreversibile completa di scheda elettronica con decodifica radio incorporata, dispositivo per il controllo
del movimento e rilevazione dell’ostacolo a encoder e braccio di trasmissione, per ante a battente a pannello singolo.
n. 1 motoriduttore irreversibile e braccio di trasmissione per ante a battente a pannello singolo.
n. 1 traversa di copertura.
001VL001DX Automazione destra irreversibile completa di scheda elettronica con decodifica radio incorporata,
dispositivo per il controllo del movimento e rilevazione dell’ostacolo a encoder e braccio di trasmissione per anta a
battente a pannello singolo
001VL001SX Automazione sinistra irreversibile completa di scheda elettronica, con decodifica radio incorporata,
dispositivo per il controllo del movimento e rilevazione dell’ostacolo a encoder e braccio di trasmissione per anta a
battente a pannello singolo.
Accessori
001VL003DX Braccio di trasmissione destro per anta a battente a due pannelli incernierati.
001VL003SX Braccio di trasmissione sinistro per anta a battente a due pannelli incernierati.
001VL004 Traversa di copertura L = 1,5 m per vani luce fino a 2,10 m e cavo di collegamento tra i motoriduttori.
Caratteristiche tecniche
Tipo
Grado di protezione IP
Alimentazione (V - 50/60 Hz)
Alimentazione motore (V - 50/60 Hz)
Assorbimento (A)
Potenza (W)
Tempo di apertura a 180° (s)
Intermittenza/Lavoro (%)
Coppia (Nm)
Temp. d’esercizio (°C)
Termoprotezione motore (°C)
Peso (kg)
001VL002
VL001DX
001VL001SX
44
230 AC
24 DC
7 MAX
150
30
SERVIZIO INTENSIVO
33
-20 ÷ +55
5,3
44
230 AC
24 DC
7 MAX
150
30
SERVIZIO INTENSIVO
33
-20 ÷ +55
3,2
44
230 AC
24 DC
7 MAX
150
30
SERVIZIO INTENSIVO
33
-20 ÷ +55
3,2
1600 Max (2100 con VL004)
327
56
327
132
53
132
56
7171
29
39
29
39
300
ANTE A BATTENTI
Min
71
2100
300
Min
Max
(90 Min tra anta e finestra)
Applicazione del braccio di trasmissione per anta a battente a due pannelli incernierati 001VL003DX - 001VL003SX
200
71
ANTE ALLA PADOVANA
2100
(130 Min tra anta e finestra)
Esempio di misure d'ingombro:
Massimo
Max
110 Min 170 Max
Min
110 Min 170 Max
200
Min
Pag. 4 - Codice manuale: 119DF48IT ver. 1.1 09/2012 © CAME Cancelli Automatici S.p.A. - I dati e le informazioni indicate in questo manuale sono da ritenersi suscettibili di modifica in qualsiasi momento e senza obbligo di preavviso da parte di CAME Cancelli Automatici S.p.A.
81
74
39
001VL002
53
ITALIANO
4.1 Dimensioni
Pag. 5 - Codice manuale: 119DF48IT ver. 1.1 09/2012 © CAME Cancelli Automatici S.p.A. - I dati e le informazioni indicate in questo manuale sono da ritenersi suscettibili di modifica in qualsiasi momento e senza obbligo di preavviso da parte di CAME Cancelli Automatici S.p.A.
4.2 Componenti
Dima sinistra
8.
Copertura destra
2.
Dima destra
9.
Braccetto sinistro
3.
Motoriduttore sinistro
10. Braccetto destro
4.
Motoriduttore destro
11. Guide (0,8 m da tagliare a misura)
5.
Scheda elettronica
12. Molla a tazza
6.
Copertura sinistra
13. Leva di sblocco\blocco del motore
7.
Copertura centrale (1 m da tagliare a
misura)
ITALIANO
001VL002
1.
2
4
8
5
7
1
12
10
13
3
11
9
6
12
11
13
VL001SX
VL001DX
1
2
5
4
3
5
6
9
8
10
12
12
11
13
13
11
1.
2.
3.
4.
5.
6.
7.
8.
Morsetti alimentazione
Trasformatore
Connettore per MOT 2 (motoriduttore sinistro)
Connettore per MOT 1 (motoriduttore destro)
Morsetti per cavi pulsanti APRE - CHIUDE
Innesto scheda radiofrequenza
LED programmazione
Fusibile di linea
1
L1 L2
2
3
4
5
6
8
7
Tabella fusibili
a protezione di:
Scheda elettronica (linea)
fusibile (A)
1
5 Installazione
L’installazione deve essere effettuata da personale qualificato ed esperto e nel pieno rispetto alle normative vigenti.
5.1 Verifiche preliminari
• Verificare che il punto di fissaggio dell’automazione sia in una zona protetta dagli urti, che le superfici di fissaggio siano
solide, e che il fissaggio venga fatto con viti, tasselli, etc. adatti.
• Predisporre tubazioni e canaline adeguate per il passaggio dei cavi elettrici garantendone la protezione contro il
danneggiamento meccanico.
5.2 Attrezzi e materiali
Assicurarsi di avere tutti gli strumenti ed il materiale necessario, per effettuare l’installazione nella massima sicurezza,
secondo le normative vigenti.
5.3 Collegamenti
COLLEGAMENTO
Alimentazione quadro 230 V
Dispositivi di comando
TIPO CAVO
FROR CEI 20-22
CEI EN
50267-2-1
1 < 10 m
LUNGHEZZA CAVO
10 < 20 m
20 < 30 m
3G x 1,5 mm2
3G x 2,5 mm2
3G x 4 mm2
3 x 0,5 mm2
3 x 0,5 mm2
3 x 0,5 mm2
N.B. Qualora i cavi abbiano lunghezza diversa rispetto a quanto previsto in tabella, si determini la sezione dei cavi sulla
base dell’effettivo assorbimento dei dispositivi collegati e secondo le prescrizioni indicate dalla normativa CEI EN 60204-1.
Per i collegamenti che prevedano più carichi sulla stessa linea (sequenziali), il dimensionamento a tabella deve essere
riconsiderato sulla base degli assorbimenti e delle distanze effettivi. Per i collegamenti di prodotti non contemplati in
questo manuale fa fede la documentazione allegata ai prodotti stessi.
5.4 Motoriduttore destro e sinistro
☞ Chiudere le ante e poi posizionare la dima.
DIMA DI FORATURA LATO SINISTRO
')YHU
DIMA DI FORATURA LATO DESTRO
')YHU
Pag. 6 - Codice manuale: 119DF48IT ver. 1.1 09/2012 © CAME Cancelli Automatici S.p.A. - I dati e le informazioni indicate in questo manuale sono da ritenersi suscettibili di modifica in qualsiasi momento e senza obbligo di preavviso da parte di CAME Cancelli Automatici S.p.A.
ITALIANO
4.3 Scheda elettronica
ITALIANO
Pag. 7 - Codice manuale: 119DF48IT ver. 1.1 09/2012 © CAME Cancelli Automatici S.p.A. - I dati e le informazioni indicate in questo manuale sono da ritenersi suscettibili di modifica in qualsiasi momento e senza obbligo di preavviso da parte di CAME Cancelli Automatici S.p.A.
6 Collegamenti elettrici
6.1 Collegamento dei pulsanti apre/chiude alla scheda elettronica
Per: 001VL002 - 001VL001DX
Ⓐ
Ⓑ
Ⓒ
ferrite
Ⓐ
Ⓑ
Ⓒ
Comando apre N.O.
Comune
Comando chiude N.O.
Il pulsante di comando deve essere
del tipo a due posizioni a ritorno automatico non interbloccato.
001VL001SX
Ⓐ
Ⓑ
Ⓒ
ferrite
MOT2
MOT1
MOT2
Se
MOT1
MOT2
invertire la posizione dei morsetti MOT 1 e MOT 2
6.3 Collegamento alla rete elettrica
Per: 001VL002 - 001VL001DX
6.4 Collegamento a terra
001VL001SX
L1 L2
Pag. 8 - Codice manuale: 119DF48IT ver. 1.1 09/2012 © CAME Cancelli Automatici S.p.A. - I dati e le informazioni indicate in questo manuale sono da ritenersi suscettibili di modifica in qualsiasi momento e senza obbligo di preavviso da parte di CAME Cancelli Automatici S.p.A.
ITALIANO
6.2 Collegamento tra i due motori
Per: 001VL002
Pag. 9 - Codice manuale: 119DF48IT ver. 1.1 09/2012 © CAME Cancelli Automatici S.p.A. - I dati e le informazioni indicate in questo manuale sono da ritenersi suscettibili di modifica in qualsiasi momento e senza obbligo di preavviso da parte di CAME Cancelli Automatici S.p.A.
n
Sbloccare il motoriduttore (cap. 12)
p
r
o
☞ Il braccetto deve scorrere liberamente all’interno della
guida.
q
Aprire le ante e completare il fissaggio delle guide
s
ITALIANO
7 Copertura del dispositivo e montaggio di braccetti e guide
☞ Portare le ante a metà corsa prima di eseguire la
taratura.
☞ Verificare che il LED di programmazione sia spento,
altrimenti resettare i parametri (cap.11)
☞ Verificare che nessun ostacolo sia presente nell’area
di manovra delle ante.
3. le ante eseguono una serie di movimenti di apertura
e chiusura per registrare i punti massimi di apertura e
chiusura (il LED lampeggia);
4. lo spegnimento del LED determina la fine dell’autoapprendimento (con ante completamente chiuse).
☞ NON PREMERE ASSOLUTAMENTE i tasti durante i
movimenti di auto-apprendimento.
☞ La presenza eventuale di un unico motoriduttore sarà ☞ Al termine della procedura di taratura della corsa
rilevata automaticamente dalla scheda.
l’automazione è in modalità AZIONE MANTENUTA.
1. Alimentare l’automazione, il LED di programmazione si
accende a segnalare la richiesta di auto-apprendimento
della corsa delle ante;
2. premere in sequenza:
xᆺ
xᆼ
APRE
CHIUDE
xᆺ
8.1 Modalità automatica
Per passare dalla modalità di comando da azione mantenuta
(default) ad automatica, premere in sequenza:
xᆻ
xᆻ
APRE
xᆻ
CHIUDE
☞ Una volta eseguita la sequenza il LED rosso si accende per 3 s. per la conferma dell’avvenuta programmazione
Descrizione funzionamento comandi in automatico:
• funzioni pulsante APRE.
1. Apre l'automazione
•
2. Durante il movimento, se ripremuto effettua lo stop
funzioni pulsante CHIUDE.
3. Chiude l'automazione
4.Durante il movimento, se ripremuto effettua lo stop
Durante il movimento:
• in apertura la pressione del pulsante di chiusura inverte il movimento;
• in chiusura, la pressione del pulsante di apertura inverte il movimento
☞ Per tornare alla modalità azione mantenuta, ripetere
la sequenza.
In modalità AUTOMATICA , tenendo premuto per 2 s.
uno dei due tasti si passa, SOLO per quella esclusiva manovra, all' azione mantenuta.
9 Attivazione comando radio - OPZIONALE
9.1 Inserimento scheda radiofrequenza 001AF43S - 001AF868
Tale operazione può essere effettuata solo da
personale specializzato, avendo cura di prestare la
massima attenzione.
Scheda AF
In modalità AZIONE MANTENUTA i trasmettitori non funzionano
Pag. 10 - Codice manuale: 119DF48IT ver. 1.1 09/2012 © CAME Cancelli Automatici S.p.A. - I dati e le informazioni indicate in questo manuale sono da ritenersi suscettibili di modifica in qualsiasi momento e senza obbligo di preavviso da parte di CAME Cancelli Automatici S.p.A.
ITALIANO
8 Memorizzazioni e taratura della corsa
Memorizzazione comando apertura
Memorizzazione comando chiusura
Per memorizzare il trasmettitore, premere in sequenza:
Per memorizzare il trasmettitore, premere in sequenza:
Pag. 11 - Codice manuale: 119DF48IT ver. 1.1 09/2012 © CAME Cancelli Automatici S.p.A. - I dati e le informazioni indicate in questo manuale sono da ritenersi suscettibili di modifica in qualsiasi momento e senza obbligo di preavviso da parte di CAME Cancelli Automatici S.p.A.
APRE
CHIUDE
xᆻ
xᆼ
APRE
xᆻ
xᆻ
CHIUDE
xᆼ
xᆻ
☞ Una volta eseguita la sequenza il LED rosso della
☞ Una volta eseguita la sequenza il LED rosso della
scheda inizia a lampeggiare.
scheda inizia a lampeggiare.
Premere il tasto del trasmettitore che si vuole
memorizzare:
Premere il tasto del trasmettitore che si vuole
memorizzare:
Quel pulsante eseguirà l’apertura.
☞
Ad avvenuta memorizzazione il LED rosso della
scheda rimane fisso per 3 s.
10 Operazioni finali
L
X
X = L - 630 mm
❸
Quel pulsante eseguirà la chiusura.
☞
Ad avvenuta memorizzazione il LED rosso della
scheda rimane fisso per 3 s.
ITALIANO
9.2 Memorizzazione trasmettitore
12 Sblocco manuale del motoriduttore
Motoriduttore bloccato
Motoriduttore sbloccato
Assicurarsi che le ante siano posizionate correttamente.
13 Dismissione e smaltimento
☞
CAME CANCELLI AUTOMATICI S.p.A. implementa
all’interno dei propri stabilimenti un Sistema di Gestione
Ambientale certificato e conforme alla norma UNI EN ISO
14001 a garanzia del rispetto e della tutela dell’ambiente.
Vi chiediamo di continuare l’opera di tutela dell’ambiente, che
CAME considera uno dei fondamenti di sviluppo delle proprie
strategie operative e di mercato, semplicemente osservando
brevi indicazioni in materia di smaltimento:
SMALTIMENTO DELL’IMBALLO
I componenti dell’imballo (cartone, plastiche, etc.) sono
assimilabili ai rifiuti solidi urbani e possono essere smaltiti
senza alcuna difficoltà, semplicemente effettuando la raccolta
differenziata per il riciclaggio.
Prima di procedere è sempre opportuno verificare le normative
specifiche vigenti nel luogo d’installazione.
NON DISPERDERE NELL’AMBIENTE!
www. came.com
SMALTIMENTO DEL PRODOTTO
I nostri prodotti sono realizzati con materiali diversi. La
maggior parte di essi (alluminio, plastica, ferro, cavi elettrici)
è assimilabile ai rifiuti solidi e urbani. Possono essere riciclati
attraverso la raccolta e lo smaltimento differenziato nei centri
autorizzati.
Altri componenti (schede elettroniche, batterie dei trasmettitori,
etc.) possono invece contenere sostanze inquinanti.
Vanno quindi rimossi e consegnati a ditte autorizzate al
recupero e allo smaltimento degli stessi.
Prima di procedere è sempre opportuno verificare le normative
specifiche vigenti nel luogo di smaltimento.
NON DISPERDERE NELL’AMBIENTE!
CAME Cancelli Automatici S.p.a.
Via Martiri Della Libertà, 15
31030 Dosson Di Casier (Tv)
(+39) 0422 4940
(+39) 0422 4941
Assistenza Tecnica/Numero Verde 800 295830
Pag. 12 - Codice manuale: 119DF48IT ver. 1.1 09/2012 © CAME Cancelli Automatici S.p.A. - I dati e le informazioni indicate in questo manuale sono da ritenersi suscettibili di modifica in qualsiasi momento e senza obbligo di preavviso da parte di CAME Cancelli Automatici S.p.A.
Il Reset parametri permette di ripristinare la scheda con le funzioni di default (cancellazione della corsa e del
trasmettitore memorizzato).
1. Togliere alimentazione, premere contemporaneamente i tasti a muro apre-chiude e alimentare la scheda;
2. tenere premuti i tasti a muro per 5 s.;
apre
3. il LED lampeggia e poi rimane fisso.
5
s.
chiude
La cancellazione è stata effettuata.

ITALIANO
11 Reset parametri
Was this manual useful for you? yes no
Thank you for your participation!

* Your assessment is very important for improving the work of artificial intelligence, which forms the content of this project

Download PDF

advertisement