Viti a rulli

Viti a rulli
Actuation
Ball & Roller screws
7JUJBSVMMJ
Contacts
[email protected]
[email protected]
Represented by:
© Gruppo SKF 2005-2008
Il contenuto del presente catalogo è protetto da copyright; le riproduzioni, anche parziali, sono proibite senza autorizzazione. È stata impiegata la massima
cura nella stesura di questa pubblicazione al fine di assicurare l’esattezza dei dati, ma nessuna responsabilità potrà essere accettata per eventuali errori o
omissioni. I cataloghi precedenti sono sostituiti da questo e quindi non sono più validi. Ci riserviamo la possibilità di apportare delle modifiche se gli sviluppi
tecnologici lo renderanno necessario.
Publication 4351 IT - 2008-01
Stampato in Francia su carta riciclata
%&
SKF è un marchio registrato.
Viti a rulli
Servo-presse
Presse ad alto tonnellaggio
Robot di incollaggio
Robot di verniciatura
2
General
General
Panoramica: madreviti a rulli ---------------------------------------------------------------------------------------------Confronto tra viti a rulli e viti a sfere -----------------------------------------------------------------------------------Principio di funzionamento delle viti a rulli satelliti ------------------------------------------------------------------Principio di funzionamento delle viti a ricircolazione di rulli --------------------------------------------------------
Ø
Load Co
Rolling
element
d
Consigli
Coefficiente di carico dinamico e statico --------------------------------------------------------------------------------Critical rotating speed for screw shafts ---------------------------------------------------------------------------------Permissible speed limit -----------------------------------------------------------------------------------------------------Lubrificazione -----------------------------------------------------------------------------------------------------------------Rendimento e reversibilità -------------------------------------------------------------------------------------------------Gioco assiale e precarico ---------------------------------------------------------------------------------------------------Rigidezza statica assiale del sistema ------------------------------------------------------------------------------------Deformazioni della vite -----------------------------------------------------------------------------------------------------Materiali e trattamenti termici --------------------------------------------------------------------------------------------Estremità lavorate ------------------------------------------------------------------------------------------------------------
Consigli di montaggio
Carichi radiali e momenti ---------------------------------------------------------------------------------------------------Allineamento ------------------------------------------------------------------------------------------------------------------Lubrificazione -----------------------------------------------------------------------------------------------------------------Estremità lavorate -----------------------------------------------------------------------------------------------------------Avvio della vite ----------------------------------------------------------------------------------------------------------------Temperatura di esercizio ----------------------------------------------------------------------------------------------------
1
04
06
08
09
2
10
11
12
13
14
15
19
19
20
21
3
23
23
23
23
23
23
Dati tecnici
4
Informazioni sul prodotto
5
Precisione di passo secondo ISO ------------------------------------------------------------------------------------------ 24
Regolazione del precarico --------------------------------------------------------------------------------------------------- 26
Ispezione prodotti e certificati ----------------------------------------------------------------------------------------------- 27
Gamma Service
Possibilità ----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------- 28
Dimensioni ---------------------------------------------------------------------------------------------------------------------- 30
Unità a cuscinetti flangiata, FLRBU --------------------------------------------------------------------------------------- 33
Gamma Standard
Viti SKF a rulli satelliti: dati tecnici e dimensioni ---------------------------------------------------------------------- 36
Viti SKF a ricircolo di rulli: dati tecnici e dimensioni ------------------------------------------------------------------ 62
Unità a cuscinetti flangiata, FLRBU --------------------------------------------------------------------------------------- 72
“Ultra Power” viti a rulli satelliti
Dati tecnici e dimensioni ----------------------------------------------------------------------------------------------------- 76
Cilindri elettromeccanici --------------------------------------------------------------------------------------------------SKF nel mondo ---------------------------------------------------------------------------------------------------------------Formule di calcolo ----------------------------------------------------------------------------------------------------------Simboli -------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------Designazione ------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
80
83
84
86
87
3
General
Panoramica:
madreviti a rulli
Vite a rulli satelliti
Vite a ricircolazione di rulli
4
General
1
SRC, Madreviti cilindriche con gioco
assiale
BRC, eliminazione del gioco
TRU/PRU
madreviti cilindriche, eliminazione del
gioco: TRU, precaricate : PRU
SRF, Madreviti flangiate con gioco
assiale
BRF, eliminazione del gioco
TRK/PRK
madreviti flangiate eliminazione del
gioco: TRK, precaricate : PRK
SVC, Madreviti flangiate con gioco
assiale
BVC, eliminazione del gioco
PVU
Madreviti cilindriche precaricate
SVF, Madreviti flangiate gioco assiale
BVF, eliminazione del gioco
PVK
Madreviti flangiate precaricate
5
General
Confronto tra viti a rulli e viti a sfere
La capacità di carico di una vite
ad elementi volventi dipende
dalle caratteristiche dei punti di
contatto:
Viti a sfere
n
n
n
n
diametro
numero
durezza
grado di finitura superficiale
n
precisione dei contatti nell’assicurare la ripartizione del
carico.
Viti a rulli
In una vite a sfere il carico viene
trasmesso attraverso le sfere interposte nelle piste tra vite e madrevite.
In una vite a sfere monoprincipio
il diametro delle sfere è limitato a
circa il 70 % del passo: vi è una sola
spirale di sfere per madrevite, con un
numero ridotto di contatti.
In una vite a rulli, il carico è trasmesso dalla madrevite alla vite attraverso la
filettatura dei rulli che sono tutti sotto carico.
Il diametro delle superfici di contatto risulta notevolmente aumentato cosi
come il numero dei punti di contatto.
2 tipi di viti a rulli
Vite a rulli satelliti
I rulli filettati sono la base delle viti a rulli
satelliti “SR / BR / TR / PR”.
Vite a ricircolazione di rulli
I rulli scanalati sono la base delle viti a ricircolazione di rulli “SV /BV / PV”.
Superfici di contatti
=
=
=
=
=
Diametro
Numero di contatti
Durezza
Grado di finitura superficiale
Precisione dei contatti
=
Capacità di carico
E
E
=
=
=
EE
Vita più
lunga
Costi
minimi di
manutenzione
Movimento
altamente
affidabile
6
General
Estensione dei limiti delle viti a sfere
1
Acciai
inossidabili
Passi sino
a 1 mm
SR
SV
Maggior carico
statico: fino a
1 000 tonnellate
SR
SV
SV
Condizioni
ambientali difficili polvere,
ghiaccio, sabbia
SR
SV
SR
Maggior carico
dinamico: fino a
200 tonnellate
SR
SR
SR
Carichi ad urto
Maggior velocità di rotazione:
Ø 48 oltre
3 000 rpm
Maggior accelerazione: oltre
12 000 rad/sec2
10 ragioni per utilizzare
una vite a rulli
n
n
n
n
n
n
Elevate capacità di carico
(SR - SV)
Elevatissima velocità di
rotazione (SR)
Alto tasso di accelerazione e
decelerazione (SR)
Lunga vita a alta intensità di
cicli (SR)
Elevata affidabilità (SR - SV)
Resistenza a condizioni di
esercizio avverse (SR)
Capacità di sopportare urti
occasionali e forti carichi da
shock (SR)
n Piccola risoluzione con
ottima ripetibilità (SV)
n Rotazione della madrevite
quando la velocità diventa
critica (SR)
n Frequente smontaggio della
madrevite dalla vite (SR meglio SV).
n
7
General
Principio di funzionamento delle viti a rulli satelliti
fig. 1
Il rullo filettato è alla base delle viti a rulli
satelliti SR/BR/TR/PR.
Peculiarità delle viti a rulli satelliti SKF
Elevato numero di punti di
contatto ad alta resistenza
Elevate capacità di carico
Lunga durata
Assenza di ricircoli e nessun
contatto tra i corpi volventi
Assenza di punti deboli nella madrevite. Elevata velocità di rotazione
Elevata robustezza e
resistenza agli urti
Rulli guidati meccanicamente
Assenza di variazione della coppia
di precarico all’inversione del moto
Elevata scorrevolezza
Meccanismo epicicloidale
di precisione
Eccezionale affidabilità
Capacità di lavorare in
presenza di ghiaccio, sporco o scarsa lubrificazione
Semplici attrezzature di lavorazione, Progetto speciale
Rapida disponibilità di passi
non standard e sinistrorsi
Lavorazioni a disegno
cliente
Tutti i componenti sono realizzati in SKF; acciai speciali su richiesta
Applicazioni
La capacità di sopportare carichi
pesanti per migliaia di ore nelle
condizioni ambientali più critiche,
rende le viti a rulli satelliti SR/
BR/TR/PR adatte per le applicazioni più esigenti. La madrevite
può sopportare carichi ad urto
ed il meccanismo di precisione
assicura l’affidabilità persino in
ambienti severi e in presenza
di elevate accelerazioni; il passo
lungo e la madrevite simmetrica
permettono alte velocità lineari.
8
Esempi:
• Presse ad iniezione.
• Brocciatrici.
• Valvole.
• Macchine utensili.
• Impianti siderurgici.
• Industria dello pneumatico.
• Sistemi automatici di movimentazione.
• Aerei militari, carri armati,
lanciamissili, radar, navi e sottomarini.
• Industria nucleare.
General
Principio di funzionamento delle viti a ricircolazione di rulli
fig. 1
Il rullo scanalato è alla base delle viti a
ricircolazione di rulli SV/BV/PV.
Peculiarità delle viti a ricircolazione di rulli SKF
Passi ridotti
(fino ad 1 mm)
Massima risoluzione
Bassa coppia d’attrito
Vantaggi meccanici elevati
Assenza di particolari
in miniatura
Semplicità di
funzionamento
Robustezza
Affidabilità
Elevato numero di punti di
contatto ad alta resistenza
Elevata capacità
di carico
Rigidezza elevata
Lunga durata
Tutti i componenti sono realizzati in SKF; acciai speciali su richiesta
Applicazioni
Un’eccezionale precisione di posizionamento può essere ottenuta
sfruttando il passo fine delle viti a
ricircolo di rulli SV/BV/PV. Il loro
grande vantaggio meccanico consiste nel minimizzare la coppia di
ingresso e nell’aumentare la risoluzione. Esse possono semplificare la trasmissione e migliorare la
rigidezza. Sono spesso utilizzate
in applicazioni di avanzata tecnologia dove prestazioni ottimali
sono fondamentali.
Esempi:
• Rettificatrici.
• Attrezzature di laboratorio.
• Apparecchiature elettromedicali.
• Industria della carta.
• Macchine per stampa.
• Telescopi.
• Satelliti.
9
1
Consigli
Consigli
Qui sono esposti solo i parametri di base. Per fare la giusta scelta
di una vite a rulli il progettista deve individuare alcuni parametri
critici come lo spettro di carico, la velocità lineare o di rotazione, il
valore di accelerazione o decelerazione, i cicli di lavoro, l’ambiente,
la vita richiesta, la precisione di passo, la rigidezza e ogni altra
richiesta speciale. Il nostro manuale tecnico espone come eseguire
la scelta finale tenendo conto di tutti questi parametri. Se non
avete il manuale consultate un tecnico SKF prima di fare l’ordine.
Coefficiente di carico
dinamico (Ca)
Il coefficiente di carico dinamico è
utilizzato per calcolare la vita utile
di una vite a rulli. E’ quel carico
assiale, costante e perfettamente
centrato, che permette di raggiungere o superare la durata di
1 milione di cicli.
Vita nominale L10
La vita nominale di una vite a
rulli è il numero di giri (o il
numero di ore di attività ad una
data velocità costante) che la vite
a rulli è in grado di sviluppare
prima che si presentino i primi
segni di fatica (sfogliature) sulle
superfici in rotolamento (vite,
madrevite, rulli).
E’ in ogni caso evidente sia da
test di laboratorio che dall’esperienza pratica che viti a rulli
apparentemente identiche operanti in condizioni identiche
hanno diverse durate di vita, di
qui il concetto di vita nominale.
E’, in accordo con la definizione
ISO, la vita raggiunta o superata
dal 90 % di un sufficientemente
ampio gruppo di viti a rulli apparentemente identiche, operanti in
condizioni identiche (allineamento, carico applicato centrato
assialmente, velocità, accelerazione, lubrificazione, temperatura e
pulizia).
Nei casi in cui si richiede che la vite
raggiunga o superi la durata di vita
con una probabilità superiore al 90 %.
% affidabilità
90 %
95 %
96 %
97 %
98 %
99 %
Coeff. di riduzione
1,00 ™ L10
0,62 ™ L10
0,53 ™ L10
0,44 ™ L10
0,33 ™ L10
0,21 ™ L10
Banco prove di durata
(1) SKF può aiutarvi a determinare questo valore in base alle attuali condizioni di funzionamento.
10
Vita utile
E’ la vita raggiunta da una specifica vite a rulli prima del cedimento.
Il cedimento non è generalmente solo causato dalla fatica
(sfogliamento,…), ma anche da
una lubrificazione inadeguata e
dall’usura ; usura del sistema,
corrosione, contaminazione, e più
in generale per perdita delle
caratteristiche funzionali richieste
dall’applicazione.
L’esperienza acquisita con
applicazioni simili fornisce indicazioni utili nella determinazione
della taglia per ottenere la vita
utile richiesta. Inoltre si devono
tenere in considerazione le
necessità strutturali come la lunghezza dei terminali e gli attacchi
della madrevite, a causa di sforzi
applicati a questi elementi. Per
ottenere una durata di vita pari a
L10, è permesso un carico medio
effettivo pari all’ 80 % del carico
dinamico C.
Consigli
Carico dinamico equivalente
Il carico agente sulla vite può
essere calcolato in base alle leggi
della meccanica se le forze esterne (per es. potenza trasmessa,
lavoro, forze di inerzia lineari e
rotazionali) sono note o possono
essere calcolate. E’ necessario
calcolare il carico dinamico equivalente; questo carico è definito
come un carico ipotetico, costante
in valore e direzione, agente
assialmente e in maniera centrata
sulla vite che, se applicato, ha lo
stesso effetto di quelli reali sulla
durata di vita (pagina 84).
I carichi radiali e i momenti
devono essere assorbiti dal sistema di guida. E’ molto importante
risolvere questi problemi allo stadio iniziale. Questi carichi anomali
sono fortemente dannosi nei
confronti della vita e delle prestazioni in termini di efficienza, rigidezza, rumore, ecc...
Carico variabile
Quando il carico è variabile
durante il ciclo di lavoro, è necessario calcolare il carico dinamico
equivalente: questo è definito
come il carico ipotetico, costante
in intensità e direzione, agente
assialmente e centralmente sulla
vite che, se applicato, ha lo stesso
effetto del carico attuale cui la
vite è soggetta.
Carichi aggiuntivi causati per
es. da disallineamenti, carichi
irregolari, urti e altro devono
essere tenuti in considerazione
dall’esperienza passata. La loro
influenza sulla vita nominale della
vite è generalmente considerata
dalla definizione del fattore di utilizzo.
Coefficiente di carico
statico (Coa)
Quando le viti a rulli sono sottoposte, in condizioni di stazionarietà o a bassissima velocità di
rotazione, o carichi continui o
intermittenti o di shock devono
essere selezionate in base al criterio del carico statico anziché
secondo la durata di vita.
Il massimo carico ammissibile
è limitato dalla deformazione
permanente causata dal carico
che agisce sui punti di contatto.
E’ definito dallo standard ISO
come il carico statico, puramente
assiale e centrato, che applicato
produce, in base a un calcolo
teorico, una deformazione totale
nella pista e nei rulli, pari a
0,0001 volte il diametro dei corpi
volventi. Questa deformazione
corrisponde ad una pressione
Hertziana fino a 4500 MPa
dipendentemente dal diametro
della vite.
La vite a rulli deve essere
scelta in base al suo carico statico
che può essere, al limite, pari al
prodotto del massimo carico statico assiale applicato per un fattore di sicurezza.
Il fattore di sicurezza è determinato in base alla passata esperienza su applicazioni simili, e
requisiti di scorrevolezza del
movimento e rumorosità (1).
Velocità critica della vite
La vite è assimilata ad un cilindro
di diametro pari al nocciolo della
vite. La formula (pagina 84)
impiegata contiene un parametro
il cui valore è determinato dal
montaggio della vite (se questa è
supportata oppure incastrata).
Come regola la madrevite non
è considerata come supporto
della vite. A causa della potenziale
inaccuratezza nell’assemblaggio
della vite, è applicato un fattore di
sicurezza di 0.80 nel calcolo della
velocità critica.
In caso si voglia considerare la
madrevite come supporto o
ridurre il coefficiente di sicurezza
è necessario eseguire test pratici
e, possibilmente, ottimizzare il
progetto (1).
(1) SKF può aiutarvi a determinare questo valore in base alle attuali condizioni di funzionamento.
11
1
2
Consigli
Velocità limite del
sistema
La velocità limite è quella che
una vite non può superare in ogni
caso per rimanere in condizioni di
affidabilità. In generale è la velocità sopportabile dal sistema di
ricircolo della madrevite. E’
espressa dal prodotto del numero
di giri per il diametro della vite
espresso in mm.
I limiti di velocità riportati in
questo catalogo (pagina 84) sono
le massime velocità applicate per
un periodo molto breve e in condizioni di lavoro ottimali per allineamento, carico esterno leggero
con lubrificazione controllata.
Il funzionamento di una vite
alla velocità limite in modo continuo alla velocità limite può portare ad una riduzione della vita
calcolata del sistema vite-madrevite.
!
Velocità elevata associata a
carico elevato richiede una elevata coppia in ingresso e conduce a
una vita nominale relativamente
corta (1).
Nel caso di elevate accelerazioni e decelerazioni è raccomandato lavorare sia al di sotto del
carico nominale esterno sia di
applicare un precarico leggero
alla madrevite per evitare slittamenti interni al cambio della
direzione di rotazione.
Il valore del precarico delle viti
sottoposte ad alte accelerazioni è
quel precarico che permette che
gli elementi rotanti non slittino
(1).
Un precarico troppo alto creerà un incremento inaccettabile
della temperatura interna.
Lubrificazione
Lubrificazione ad olio
La lubrificazione di viti rotanti ad
alta velocità deve essere adattata
in quantità e qualità. Volume, distribuzione e frequenza dell’applicazione del lubrificante (olio o
grasso) devono essere scelti
opportunamente e controllati.
Un sistema centralizzato a
ricircolo risulta ideale, in quanto
l’olio all’interno della madrevite
viene continuamente sostituito
con quello filtrato e raffreddato
proveniente dal serbatoio. Questo
sistema è raccomandato quando
la precisione di posizionamento
può essere compromessa dalla
temperatura. La portata di olio
deve essere regolata per ottimizzare lo spessore dello strato di
lubrificante e lo smaltimento del
calore.
A velocità elevata il lubrificante sulla superficie della vite può
essere espulso dalla forza centrifuga. E’ importante tenere sotto
controllo questo fenomeno
durante le prime corse a velocità
elevata e adattare la frequenza di
rilubrificazione o il flusso di lubrificante oppure scegliere un lubrificante a maggior viscosità.
Tenendo sotto controllo la
temperatura raggiunta dalla
madrevite e la sua costanza si
può ottimizzare la frequenza di
rilubrificazione e la quantità
impiegata.
(1) SKF può aiutarvi a determinare questo valore in base alle attuali condizioni di funzionamento.
12
Scelta del tipo di olio
Per la vite può essere usato l’olio
normalmente impiegato per la
lubrificazione degli altri componenti rotanti, come cuscinetti
ed ingranaggi. La velocità, la
temperatura di esercizio ed il
carico influenzano la scelta della
viscosità ottimale. L’olio dovrebbe
avere una viscosità pari ad ISO
100 alla temperatura di esercizio.
Un aumento di viscosità o di
velocità si traduce in un aumento
della temperatura di lavoro. A
basse velocità (inferiori a 10 rpm)
la viscosità dovrebbe essere di
ISO 200 alla temperatura di
esercizio.
Per elevati carichi si raccomanda l’utilizzo di un additivo EP
per migliorare la resistenza dello
strato di lubrificante.
Possono anche essere impiegati vantaggiosamente appositi
additivi stabilizzanti e per migliorare la resistenza alla corrosione.
Consigli
Lubrificazione a grasso
Quando la lubrificazione ad
olio non risulta praticabile, può
essere impiegato lo stesso grasso
consigliato per i cuscinetti di
supporto.
Sono sufficienti un paio di
corse complete per distribuire
il grasso sulla lunghezza utile
della vite, che in questo modo
risulta anche protetta contro la
corrosione. Il lubrificante rimane
esposto all’ambiente esterno; per
evitare che degli inquinanti si
introducano all’interno mescolati
al grasso, si consiglia l’applicazione di appositi raschiaolio alle
estremità della madrevite.
Specialmente in ambienti
inquinati, il grasso presente sulla
vite invecchia più precocemente
di quello contenuto nei cuscinetti
di supporto, per cui sono necessari ingrassaggi più frequenti. Se
la vite non può essere rimossa
per procedere alle operazioni di
pulizia precedenti la lubrificazione, è necessario allontanare
completamente il grasso vecchio
dalla vite. Questa operazione può
essere compiuta prima mediante
spatola, e successivamente
mediante pezze di tessuto privo
di lanugine. Per una maggiore
pulizia può essere impiegato uno
straccio imbevuto di solvente,
come l’acqua ragia minerale. Non
si consiglia l’uso di spazzole per
l’eliminazione del grasso vecchio
e la distribuzione di quello nuovo,
per il pericolo del distacco di
setole. Inserire il grasso nuovo
nella madrevite da una estremità, in modo da far fuoriuscire e
sostituire completamente quello
precedente.
La scelta del grasso da
utilizzare viene pesantemente
influenzata dalla temperatura
di esercizio, dalle condizioni
ambientali e dal carico sulla vite.
Velocità, coppia di spunto e
compa-tibilità chimica sono altri
fattori da tenere presente.
Normalmente viene utilizzato
il grasso da cuscinetti con grado
di consistenza pari a 2 della
scala NLGI (National Lubrificating
Grease Institute). Un grasso
troppo duro alle basse temperature può ostacolare la rotazione
della madrevite, mentre uno
troppo poco consistente ne può
fuoriuscire alle alte temperature.
ipotizzare un processo di ossidazione o la presenza di particelle
metalliche.
Se risulta scolorito, può
essersi miscelato con acqua.
E’ importante prelevare dei
campioni di grasso non solo sulla
corsa utile della vite, ma anche
dalle parti non direttamente
utilizzate, dove però il grasso
esercita la propria azione protettiva ed antiossidante.
Scelta del tipo di grasso
Grassi a base di litio sono
normal-mente impiegati per
temperature comprese tra
-30 °C e +110 °C; per brevi
periodi sono tollerate temperature fino a 150 °C. I grassi a
base di litio sono virtualmente
insolubili in acqua e molto stabili
al mescolamento. Sono in grado
di assorbire grandi quantità di
acqua se utilizzati in condizioni
estreme.
Intervalli di lubrificazione
Gli intervalli correnti tra due
lubrifica-zioni successive dipendono dal ciclo di lavoro della
vite e dal grado di inquinamento
del lubrificante presente. Risulta
difficile fornire delle indicazioni
di carattere generale, ma quanto
segue può aiutare nell’individuazione degli intervalli di lubrificazione. Dalla messa in servizio,
verificare periodicamente se e
come si modificano le caratteristiche del grasso impiegato
(ad esempio ogni mese).
Se la viscosità del grasso (test
eseguito saggio condotto su di un
campione prelevato dalla vite) è
aumentata, se ne rende necessaria la sostituzione.
Se il grasso risulta più scuro
del colore originario, si può
(1) SKF può aiutarvi a determinare questo valore in base alle attuali condizioni di funzionamento.
13
2
Consigli
Quantità di lubrificante
• Olio
Come ordine di grandezza, ed
in fun-zione delle dimensioni
della vite e delle sue condizioni
di lavoro, si consiglia una portata
da 5 a 25 cm3/h in porzioni non
superiori a 0,1 cm3.
• Grasso
La quantità totale di grasso
necessario alla lubrificazione di
una vite nuova, risulta essere la
somma delle quantità rispettivamente necessarie alla vite ed alla
madrevite. Il volume di grasso Zs
necessario alla lubrificazione della
vite può essere ricavato mediante
la seguente formula:
Zs = 4,4 ™ 10-4 d0l1
Questa quantità deve essere
distribuita su tutta la lunghezza
della vite. Il volume di grasso Zn
necessario alla lubrificazione di
una data madrevite corrisponde
a circa un terzo del suo volume
libero interno, ed è fornita dalle
relative tabelle dimensionali.
La quantità di grasso Zn
deve essere introdotta mediante
l’apposito foro di lubrificazione,
facendo ruotare la vite durante
tale operazione.
Prima della applicazione
del carico, si consiglia di fare
compiere alla madrevite un paio
di corse complete a vuoto, in
modo da garantire la uniforme
distribuzione del lubrificante su
tutta la lunghezza della vite.
Se il grasso esistente risulta
pulito, aggiungere solo nella
madrevite la quantità Zn.
Rendimento e reversibilità
Il rendimento di una vite ad alto
rendimento dipende largamente
dalla geometria e dalla finitura
delle superfici di contatto come
anche dall’angolo di elica della
filettatura.
Dipende anche dalle condizioni
di lavoro della vite (carico, velocità, lubrificazione, precarico, allineamento, ecc...).
Il “rendimento diretto” è usato
per definire la coppia di ingresso
necessaria per trasformare la
rotazione di un elemento nella
traslazione dell’altro. Parallelamente il “rendimento indiretto” è
utilizzato per definire il carico
assiale necessario a trasformare
la traslazione di un elemento
nella rotazione dell’altro. Il “rendimento indiretto” è usato anche
per calcolare la coppia di frenatura necessaria a prevenire la rotazione.
E’ buona norma considerare
queste viti reversibili e quindi utilizzabili in modo indiretto in quasi
tutte le circostanze. Se una particolare applicazione richiede la
non reversibilità sarà necessario
avere una coppia di attrito globale
più elevata della coppia di precarico.
Rilubrificazione, vedi anche
“Lubrificazione a grasso”
Nel caso di inquinamento del
grasso esistente, sostituirlo il
più veloce-mente possibile con
una quantità identica a quella
necessaria alla messa in servizio
di una vite nuova.
(1) SKF può aiutarvi a determinare questo valore in base alle attuali condizioni di funzionamento.
14
Poiché i riduttori ad ingranaggi
e talvolta anche a vite senza fine
possono essere reversibili il progettista prevederà un freno in
fase di progetto.
Coppia di precarico:
Le viti precaricate presentano
una coppia a vuoto dovuta al loro
precarico, tale coppia persiste
anche in assenza di carico
esterno. La coppia di precarico è
misurata a 50 rpm con il sistema
lubrificato con olio tipo ISO 64.
Coppia di spunto:
Questa è definita come la coppia
necessaria a porre in movimento
il sistema vincendo:
a) l’inerzia globale di tutte le parti
che devono essere messe in
movimento (sia in rotazione che
in moto lineare)
b) l’attrito interno del sistema
vite-madrevite, dei cuscinetti e
del sistema di guida associato.
In generale, la coppia per vincere l’inerzia (a) è maggiore di
quella per vincere l’attrito (b).
Il coefficiente d’attrito delle viti
ad alta efficienza all’avvio µs è
stimato come il doppio del coefficiente di attrito dinamico µ, in
normali condizioni di utillizzo.
Coppia
d’attrito Tf
di
> Coppia
reversibilità
Tr
Consigli
Gioco assiale e precarico
Le madreviti precaricate sono
sottoposte ad una minore deformazione elastica di quelle non
precaricate.
Pertanto devono essere utilizzate ogni volta che l’accuratezza
di posizionamento sotto carico è
importante.
Precarico, coppia di precarico e rigidezza
Il grafico di figura 1 illustra il
comportamento di una vite a
rulli, con gioco assiale e madrevite in un solo pezzo, quando viene
sollecitata a trazione. Uno degli
scopi del precarico consiste nella
eliminazione del gioco assiale, in
modo da migliorare la precisione
di posizionamento quando la sollecitazione esterna cambia di
verso.
Le viti a rulli satelliti sono disponibili con precarico per la eliminazione del gioco assiale,
madreviti intere (designazione
BR) o splittate (designazione TR).
La coppia di precarico, misurata ad un regime di 50 rpm e
con lubrificazione ad olio grado
ISO 68, varia tra 0 ed il valore
Tpe.
Le viti a ricircolazione di rulli
ed a rulli satelliti sono anche disponibili con precarico per il raggiungimento della rigidezza
ottimale: sono designate con le
sigle PV e PR. La figura 2 illustra
che, quando ad una madrevite
divisa in due metà vengono
applicate delle forze esterne Fq di
serraggio, si generano delle forze
interne di precarico Fpr che agiscono sulla vite, nelle due direzioni. Parte di questo carico è usato
per generare il precarico, il resto
per comprimere lo spaziatore.
Lo spessore interposto è calibrato in modo da fornire la coppia di precarico richiesta quando
le due metà della madrevite vengono forzate ad unirsi. Prima
della applicazione della forza
esterna, le due metà della
madrevite sono in equilibrio nel
punto “A” (figura 4) sollecitate dal
precarico Fpr.
Quando viene applicata una
forza esterna F, i carichi sulle
madreviti assumono rispettivamente i valori F1 ed F2. In tutti i
casi in cui si verifica la condizione
F ≤ 2,83 Fpr, la metà madrevite
“2” risulta sollecitata da una forza
maggiore di quella esterna applicata; si comprende quindi come
un precarico eccessivo riduca la
durata della vite. Quando F = Fpr,
la forza interna F1 si annulla,
mentre la F2 assume valore pari
alla forza esterna F. Le viti a rulli
vengono precaricate con il sistema su illustrato in modo che ogni
metà sia competente solo per i
carichi in una determinata direzione. Nel caso illustrato, il carico
esterno sollecita solo la parte “2”
della madrevite. La capacità di
carico e la rigidezza di una
madrevite in due metà risultano
complessivamente inferiori a
quelli di una madrevite non precaricata.
Comunque, le viti a rulli sono
caratterizate da capacità di carico
e rigidezza talmente elevate che
quelle equipaggiate di madreviti
in due metà risultano ampiamente sufficienti ad una vasta
serie di applicazioni, oltre ad
avere dimensioni molto compatte.
fig. 1
+
15000
Load
N
10000
5000
-
Play
- 30
- 20
- 10
10
20
30
+
Deflection
µm
- 5000
- 10000
- 15000
fig. 2
Fq
Fq
Fpr
Fpr
fig. 3
F
Fq
1
Fq
2
F1
F2
fig. 4
+
Load
N
10000
5000
1
A
2000
Fpr
2
F2
2,83 Fpr
F
F1
0
0
10
d
20
30
+
Deflection
µm
15
2
Consigli
La figura 5 illustra il comportamento di tre diversi sistemi
vite-madrevite mediante un diagramma carico/deformazioni.
Curva 1. Madrevite intera con
gioco assiale
Curva 2. Precarico con una
madrevite in due metà
Curva 3. Precarico mediante due
madreviti
Il precarico può essere ottenuto montando rulli di diametro
calibrato opportunamente in
madreviti intere (BVR, BVC) il che
consente di mantenere elevate
capacità di carico.
Nel caso in cui la capacità di
carico di una madrevite precaricata in due metà non risulti sufficiente, è possibile ricorrere
all’utilizzo di due madreviti intere
precaricate tra loro, come illustrato in figura 6. Per le dimensioni estatte, si prega di contattare
la SKF.
La forza di serraggio genera in
ogni caso un precarico in compressione; questo conferisce
all’insieme vite-madrevite maggiore rigidezza rispetto al sistema
di precarico in estensione.
La coppia di precarico è la
coppia risultante dalla applicazione della forza di precarico Fpr.
Questa coppia viene calcolata
mediante il precarico nominale ed
assumendo un rendimento
diretto teorico pari al 90 % (vedere pagina 85).
fig. 5
fig. 6
+ Load
N
15000
3
1
2
10000
5000
-
- 30
- 20
- 10
10
- 5000
- 10000
- 15000
-
16
20
30
+
Deflection
µm
Coppia di precarico,
Tpr =
Fpr Ph 10-3
π
(
1
hp
-1
)
Consigli
Tolleranze sui valori della
coppia di precarico
Per ogni vite a rulli precaricata
per i raggiungimento della rigidezza ottimale, tra i parametri
tecnici viene anche fornita la
gamma di valori della coppia di
precarico Tpr. I cliente è libero di
individuare e richiedere qualsiasi
valore all’interno della gamma: se
nulla viene specificato, verrà
assegnato d’ufficio il valore
medio. A pagina 18 è riportato
un tipico diagramma della fluttuazione della coppia di precarico
su tutta la lunghezza utile della
vite, che può essere richiesto, per
ciascuna vite, in fase di ordine.
Tolleranza sulla coppia di precarico e corrispondente rigidezza
minima garantita (Rng) e di riferimento (Rnr)
Le variazioni della coppia di
precarico sulla lunghezza della
vite dipendono dall’angolo a
dell’elica della filettatura, dal
grado di snellezza della vite e
dalla precisione del passo. La tolleranza sui valori della coppia di
precarico è fornita dalle tabelle a
fianco, una relativa a viti con
angolo dell’elica a inferiore ad
11° (A), l’altra (B) per angoli
maggiori.
La coppia di precarico viene
misurata ad un regime di 50 rpm
e con lubrificazione ad olio grado
ISO 68 per le viti di tipo SR/TR/
PR, e con olio ISO 220 per i tipi
SV/PV.
A. Tolleranza sui valori della coppia di precarico per viti con angolo dell’elica a < 11°
Tpr
Nm
≤0,2
(0,2) (0,6) (1,0) (2,5) (6,3) -
0,6
1,0
2,5
6,3
10,0
l1/d0 ≤ 40 e l1 ≤ 4000
l1/d0 ≤ 60 e l1 ≤ 4000
G1
±%
G3
G5
G1
G3
G5
35
25
20
15
10
10
40
30
25
20
15
10
50
35
30
25
20
15
40
30
25
20
15
15
50
35
30
25
20
15
60
40
35
30
25
20
2
B. Tolleranza sui valori della coppia di precarico per viti con angolo dell’elica a ≥ 11°
l1 ≤ 2000
2000 ≤ l1 ≤ 4000
Tpr
Nm
G3
±%
G5
G3
G5
0 - 10,0
70
80
80
90
Viti a rulli satelliti precaricate per rigidezza ottimale con angolo dell’elica a ≥ 11°,
non sono disponibili con la precisione del passo in classe G1.
17
Consigli
fig. 1
Esempio:
Tpr
Nm
Vite PRK 48 ™ 10 con lunghezza filettata di 600 mm. La coppia di
precarico varia tra 1,24 › 2,47 Nm. Quale è la tolleranza sulla coppia
di precari-co per una precisione di passo G3?
La rigidezza minima garantita per la madrevite è di 760 N/µm,
mentre il valore di riferimento è pari a 980 N/µm. Per ottenere queste
caratteristiche, il valore medio della coppia di precarico deve essere di
1,855 Nm. L’angolo dell’elica è
a = 3,79°. La tabella A fornisce, in corrispondenza di G3 e Tpr = 1,855
Nm, il valore ±20 %; il che si traduce in un campo di variazione compreso tra 2,226 › 1,484 Nm.
Se per ragioni di limitazione della coppia motrice si sceglie la coppia
di precarico con il valore minimo di 1,484 Nm, il campo di tolleranza
varia tra 0,99 › 1,49 Nm. In tal caso non possono più essere garantiti i
valori di precarico e di rigidezza.
A fianco sono riportati due esempi di diagrammi dell’andamento
della coppia di precarico su tutta la lunghezza utile della vite.
2,4
2,2
1,855
+ 20% = 0,371
2,0
1,8
1,6
1,4
1,2
1,0
0,2
1,855 - 20%
= 1,484
Travel
mm
fig. 2
Tpr
Nm
1,8
1,6
1,24
+ 20% = 1,49
1,4
1,2
1,0
0,8
0,2
Banco di misura del precarico
18
1,24 - 20%
= 0,99
Travel
mm
Consigli
Rigidezza statica assiale
del sistema
E’ il rapporto tra carico assiale
applicato al sistema e la deformazione assiale misurata dal
fianco della madrevite rispetto al
terminale fisso della vite.
L’inverso della rigidezza
dell’intero sistema è pari alla
somma di tutti gli inversi della
rigidezza di ogni componente
(vite, madrevite montata sulla
vite, cuscinetto di supporto,
alloggiamento, ecc...).
1
Rt
=
1
Rs
+
1
Rn
standard ed un carico esterno
pari al doppio di questo precarico.
Deformazione elastica
della vite: Rs
La deformazione è proporzionale
alla lunghezza e inversamente
proporzionale al quadrato del
diametro di nocciolo.
Un incremento troppo elevato
del precarico della madrevite e
dei cuscinetti di supporto produce
un incremento limitato della rigidezza ma un considerevole
aumento della coppia di precarico
e quindi della temperatura di
esercizio.
Conseguentemente, il precarico indicato nel catalogo per ogni
dimensione è ottimale e non deve
essere incrementato.
fig. 1
d
F
2
F
l
fig. 2
l
l2
Perciò la rigidezza del sistema
totale è sempre inferiore alla
minore delle rigidezze degli elementi che compongono il sistema.
Rigidezza della madrevite: Rn
Applicando il precarico ad una
madrevite in due parti, prima si
elimina il gioco interno, successivamente la deformazione di tipo
hertziano aumenta con il precarico applicato, non linearmente ma
in misura minore così che la rigidezza globale aumenta.
La deformazione teorica non
considera le inaccuratezze della
lavorazione, la ripartizione del
carico tra le diverse superfici di
contatto, l’elasticità della madrevite e della vite. I valori pratici di
rigidezza dati nel catalogo sono
più bassi del valore teorico per
questa ragione.
Sono determinati da SKF
basandosi sul valore del precarico
d22
Rs = 165 ––– (N/µm)
l
per acciaio standard
vedere fig. 1
165 d22 l
Rs = ––––––––––––––
l2 (l - l2)
per acciaio standard
vedere fig. 2
Deformazioni della vite
Il carico agente sulla vite deve
essere controllato quando è sottoposta a compressione (statica o
dinamica).
Il massimo carico di compressione ammesso è calcolato utilizzando la formula di Eulero. E’ poi
moltiplicato per un fattore di
sicurezza tra 1/3 e 1/5 a seconda
delle applicazioni.
Il tipo di montaggio dei terminali della vite è determinante per
la scelta del coefficiente che deve
essere usato nella formula di
Eulero.
Quando la vite ha un solo diametro si usa il diametro di nocciolo per il calcolo. Quando la vite
ha più di una sezione con diversi
diametri il calcolo diventa più
complesso (1).
(1) SKF può aiutarvi a determinare questo valore in base alle attuali condizioni di funzionamento.
19
Consigli
Materiali e trattamenti
termici
Le viti standard sono prodotte in
acciaio 42 CrMo4 temprato a
induzione.
Resistenza a
trazione
850 MPa
limite di
snervamento
(Rp 0,2 %)
650 Mpa fino
ad una profondità di 12,5 mm
radialmente
dall’esterno.
550 Mpa sotto
tale quota.
Ciò è dovuto al fatto che il filetto
delle viti Transrol è temprato ad
induzione.
Le madreviti standard sono
prodotte in acciaio 100Cr6 temprato a cuore. La durezza delle
superfici di contatto è 56-60 HRc.
La maggior parte dei gruppi
vite-madrevite in acciaio inossidabile hanno una durezza superficiale nel tra 42 e 58 HRc:
le capacità di carico riportate a
catalogo vanno pertanto corrette
rispettivamente ai valori C’a e C’oa
ottenibili in funzione della durezza
in gradi Vickers (Hv).
( )
( )
Tempra a cuore
Ambiente di lavoro
Estremità lavorate
I nostri prodotti non sono stati
progettati per essere utilizzati in
ambienti esplosivi. L’SKF non si
assume la responsabilità per
questo tipo di applicazioni.
E’ possibile fornire viti a rulli con
una estremità di dimensioni
maggiori del diametro esterno
della parte filettata. Per rettificare
correttamente la parte filettata è
necessario disporre di una gola di
diametro d2 e lunghezza l2. (fig. 1).
NOTA: 42 CrMo4, è una sigla
dello standard AFNOR, è simile
all’AISI 4140; 100Cr6 è simile a
AISI 52100.
Hv 2
C’a = Ca ™ –––––
654
Hv
C’oa = Coa ™ –––––
654
• Quando d3 ≤ 1,3 d1
SR/BR/TR/PR
Ph ≤ 8 mm,
Ph > 8 mm,
SV/BV/PV
Ph = 1
+ 40 ™ 2, 50 ™ 2,
63 ™ 2
Per tutti
gli altri passi
3
fig. 1
l2 ≥ 12 mm
l2 ≥ 1,4 Ph
}
l2 ≥ 12 mm
l2 ≥ 14 mm
• Quando d3 ≥ 1,3 d1
vi preghiamo di specificarlo.
Tempra ad induzione
20
Consigli
Zone A.
Solo sollecitazioni di torsione
Zone B.
Sollecitazioni assiale di
torsiones
La tensione tangenziale t dovuta
alla applicazione di un momento
torcente T è data da:
La tensione nominale indotta da
un carico assiale F ha valore:
16 T
t = –––––––
p d53
Questa è aumentata del fattore
f4 di concentrazione delle tensioni, per fornire la tensione tangenziale reale, tp
tp = f4t
In accordo con il criterio di Von
Mises, la tensione normale equivalente st ha valore:
st = 1,73 tp
Per sicurezza, il valore di st
dovrebbe risultare inferiore ai
2/3 della tensione che causa un
allugamento pari allo 0,2 %.
Se il codolo finale di diametro
d5 comprende una cava per chiavetta di profondità e, condurre il
calcolo con il diametro resistente
(d5 - e).
L’angolo totale di torsione della
vite è dato da:
4F
s = –––––
pd42
Questo è aumentato del fattore
f5 di concentrazione delle tensioni, fornendo la tensione reale
principale sp
sp = f5 s
come prima
tp = f4t
In accordo con il criterio di Von
Mises, la tensione normale equivalente st ha valore
st = (sp2 + 3 tp2)1/2
Per sicurezza, il valore di st
dovrebbe risultare inferiore ai
2/3 della tensione che causa un
allugamento pari allo 0,2 %.
fig. 1
d5
r5
d4 r4
ZONE A
d3
2
ZONE B
Verifica delle estremità
lavorate
La lavorazione delle estremità
delle viti a rulli viene eseguita su
indicazioni del cliente. A causa
degli elevati carichi sia statici che
dinamici che le viti a rulli sono in
grado di sopportare, è necessario
verificare la resistenza meccanica
delle estremità lavorate.
Questa verifica è a carico e
responsabilità del cliente, a meno
che non siano avanzate alla SKF
specifiche richieste di calcolo.
La trattazione che segue
prende semplicemente in considerazione la concentrazione di
tensioni in corrispondenza di gole
e di brusche variazioni dimensionali; considera poi le sole tensioni
assiali e torsionali.
0,0648 Tl
q = ––––––––––
do4
L’errore di posizionamento causato da questa torsione ha valore
Ph q
d = –––––
360
Nota: i fattori di concentrazione degli sforzi f4 ed f5 sono disponibili in ogni manuale di meccanica.
21
Consigli
Tolleranze di lavorazione
In generale le indicazioni riguardo
alla precisione date nell’appellativo si riferiscono alla precisione di
passo : vedere pagina 24 - Precisione di passo secondo ISO (per
es. G5 - G7).
Le altre tolleranze dimensionali seguono i nostri standard
interni basati generalmente sulle
specifiche ISO classe 5.
Se è necessaria una classe 1 o
una classe 3, vi preghiamo di
specificarlo quando richiedete la
quotazione o effettuate un ordine.
Rugosimetro
Banco di misura dell’errore di passo tramite interferometro
22
Consigli
Consigli di montaggio
Le viti a rulli sono componenti di precisione e devono essere
maneggiate con attenzione, avendo cura di evitare urti, deformazioni, e rigature. Quando conservate fuori dagli imballi di spedizione le viti devono giacere su blocchetti a “v” di legno o di plastica
in modo che non possano flettere. Le viti sono fornite montate,
avvolte in un tubo di plastica pesante che le protegge dai materiali
esterni e dal possibile inquinamento. Devono rimanere protette
fino a quando non vengono utilizzate.
Carichi radiali e momenti
Ogni carico radiale o momento
sulla madrevite sovraccaricherà
alcune superfici di contatto, riducendo perciò considerevolmente
la vita. (fig. 1)
Allineamento
I componenti di guida lineare
SKF devono essere usati per
assicurare un allineamento
corretto ed evitare carichi non
assiali. E’ necessario assicurasi
sempre del parallelismo tra la
vite e il proprio sistema di guida.
Qualora non sia possibile assicurare il parallelismo, prevedere
un montaggio autoallineante
della madrevite mediante snodi
e dotare i supporti della vite di
cuscinetti SKF autoallineanti.
Il montaggio in tensione
della vite aiuta a mantenere
l’allineamento evitando fenomeni
di flessione.
Lubrificazione
Una buona lubrificazione è
essenziale per un ottimale funzionamento della vite e per una
sua lunga affidabilità (1), (vedere
fig.2).
Le viti vengono inviate ricoperte da uno strato protettivo. Il
protettivo non è un lubrificante.
Prima della lubrificazione
eliminare accuratamente la
pellicola protettiva (può esserci
rischio di incompatibilità).
Se questa operazione avviene
in un ambiente potenzialmente
polveroso è consigliato procedere
alla pulizia del sistema.
Estremità lavorate
I terminali della vite sono indicati
dal personale tecnico del cliente.
Quindi è loro responsabilità la
verifica della loro robustezza. Le
viti a rulli possono essere fornite
con un terminale più grande del
diametro della parte filettata.
La robustezza del nocciolo
di ogni terminale può essere
compromessa da una grande
riduzione di diametro. Quando si
vogliono terminali più grandi, è
necessaria una distanza minima
al diametro di nocciolo tra la fine
del filetto e la parte con diametro
più grosso.
Avvio della vite
Dopo che il sistema è stato
pulito, montato e lubrificato,
si deve far fare alcune corse
totali e lente alla madrevite
sulla vite; per verificare l’esatto
posizionamento dei finecorsa o
dei meccanismi di inversione del
moto prima di applicare il carico
e la velocità di lavoro.
Temperatura di esercizio
Le viti fatte di acciaio standard
(vedere pag. 20) e operanti sotto
carico normale possono lavorare
in un range di temperatura
-20 °C e +110 °C.
Tra 110 °C e 130 °C consultate SKF che può adattare la
procedura di tempra e verificare
che l’applicazione sia ancora ottimale con una durezza inferiore
al valore di standard.
Oltre 130 °C è necessario
utilizzare acciai adatti ai livelli di
temperatura dell’applicazione.
NOTA:
Operando a temperatura elevata la durezza dell’acciaio sarà
ridotta, alterata la precisione del
passo e può aumentare l’ossidabilità del materiale.
fig. 1
SI!
NO!
Carichi assiali
Carichi radiali
fig. 2
(1) SKF can help you to define this value in relation with the actual conditions of service.
23
3
Dati tecnici
Precisione di passo secondo ISO
La precisione di passo è misurata a 20 °C sulla corsa utile lu, lunghezza filettata ridotta ad ogni terminale della lunghezza le.
V300p µm
G1
6
lu
mm
ep
µm
vup
ep
vup
ep
vup
6
7
8
9
10
11
13
15
18
22
26
32
6
6
7
7
8
9
10
11
13
15
17
21
12
13
15
16
18
21
24
29
35
41
50
62
76
12
12
13
14
16
17
19
22
25
29
34
41
49
23
25
27
32
36
40
47
55
65
78
96
115
140
170
23
25
26
29
31
34
39
44
51
59
69
82
99
119
0
(315)
(400)
(500)
(630)
(800)
(1000)
(1250)
(1600)
(2000)
(2500)
(3150)
(4000)
(5000)
-
315
400
500
630
800
1000
1250
1600
2000
2500
3150
4000
5000
6300
G3
12
G5
23
Misura dell’errore di passo effettuata su un sistema vite-madrevite su una rotazione completa
24
Dati tecnici
lu
= corsa utile
lo
= corsa nominale
le
fig. 1
= extra corsa (nessuna precisione di passo richiesta)
ls
µm
+
= corsa specifica
c
Lunghezza filettata
le
= compensazione della corsa reale (deve essere
lu
le
definita dal cliente, per es. per compensare
ep
l0
mm
l’espansione termica della vite)
= massima deviazione di passo permessa
V
= lunghezza della banda entro cui si sviluppa il grafico
della precisione di passo
V300p
= massima ampiezza di banda su 300 mm
V300a
= larghezza di banda su 300 mm
Vup
Vua
= massima ampiezza di banda lungo la corsa utile
Banda di variazione :
le due rette parallele
che la delimitano sono
ottenute con il metodo
dei minimi quadrati.
v up
+
= larghezza di banda sulla corsa utile
v ua
-
v300a
lm
v300p
300 mm
c = 0 = caso standard se non è dato alcun
valore dal cliente
Valore della deviazione specifica “c”
fig. 2
4
fig. 3
m
+
m
Lunghezza filettata
le
+
le
lu
Lunghezza filettata
mm
l0
le
lu
le
c
v up
ep
-
ep
ep
v up
lm
ls
mm
l0
ep
-
25
Dati tecnici
Regolazione del precarico
SRC/BRC
Madrevite cilindrica
Per le madreviti cilindriche (tipi TRU e PRU per viti a rulli satelliti - tipo
PVU per viti a ricircolazione di rulli), le ghiere filettate devono essere
avvitate secondo le tabelle 1 e 2 sotto indicate. Le stesse coppie sono
valide per madreviti intere (SRC, BRC, SVC, BVC).
Tabelle 1
SRC/BRC/TRU/PRU
d0
Ghiera di
bloccagio
Coppia di
serraggio
Forza di
precarico
mm
Nm
N
30 ™ 1.0
35 ™ 1.0
40 ™ 1.0
50 ™ 1.0
60 ™ 1.0
70 ™ 1.5
90 ™ 1.5
88 ™ 1.5
110 ™ 1.5
130 ™ 2.0
125 ™ 2.0
158 ™ 2.0
148 ™ 2.0
215 ™ 2.5
230 ™ 2.5
340 ™ 2.5
8
12
15
21
25
30
39
44
48
60
64
75
80
99
120
150
20
35
45
65
80
100
140
160
180
230
250
310
340
440
550
730
2700
4100
4600
5500
5500
5900
6400
7600
6800
7400
8300
8200
9600
8500
9950
8950
TRU/PRU
Anello spaziatore
SVC/BVC
La madrevite standard è temprata a cuore a 56 d 60 HRC: sotto alcune condizioni di
carico è necessario usare distanziali temprati e rettificati (S) per evitare lo strisciamento
della madrevite sulla ghiera /alloggiamento con perdita di precarico e rigidezza.
Tabelle 2
SVC/BVC/PVU
d1
8
10
12
16
20
25
32
40
50
63
80
100
125
26
Ghiera di
bloccagio
Coppia di
serraggio
Forza di
precarico
mm
Nm
N
25 ™ 1.0
27 ™ 1.0
30 ™ 1.0
35 ™ 1.0
40 ™ 1.0
47 ™ 1.0
60 ™ 1.0
75 ™ 1.5
87 ™ 1.5
108 ™ 2.0
146 ™ 2.0
185 ™ 2.5
230 ™ 2.5
20
27
35
48
62
82
110
145
300
300
335
440
580
3250
4000
4800
5600
6400
7200
7600
8000
9000
9600
9500
9900
10000
PVU
Anello spaziatore
Dati tecnici
Regolazione del precarico
Madrevite flangiata
Per le madreviti flangiate (tipi TRK, PRK per viti a rulli
satelliti - tipo PVK per viti a ricircolo di rulli), le viti di
fissaggio devono essere serrate secondo la tabella 3.
Tabelle 3
TRK/PRK/PVK
Numero di
viti
Diametro
vite
d0
8
10
12
15
16
20
21
25 (
25 (PVK)
30
32
36
39
40
44
48
50
56
60
63
64
80
100
125
Coppia di
serraggio
Nm
6
6
6
6
6
6
6
6
6
6
6
6
6
6
6
6
6
6
6
6
6
8
12
12
M4
M4
M4
M5
M4
M5
M5
M6
M5
M8
M6
M8
M10
M8
M10
M12
M10
M12
M16
M12
M16
M16
M16
M18
3
3
3
6
3
6
6
10
6
25
10
25
50
25
50
80
50
80
200
80
200
200
200
270
Ispezione
di prodotti e
certificazione
Possono essere forniti rapporti
speciali o certificati a seconda
delle necessità, sono diponibili i
seguenti:
1- Certificato di conformità
2- Curva di precisione di passo
3- Rapporto di analisi dimensionale
4- Diagramma di rigidezza
5- Ispezione delle parti magnetiche
6- Conformità dal fornitore della
materia prima
7- Analisi chimica
8- Trattamento termico
9- Tempra ad induzione
10- Lista delle operazioni di
produzione e controllo.
4
Certificazione qualità
Transrol è certificata ISO
9001/2000 ed ISO 14001
E’ in corso la certificazione
OHSAS 18001.
27
Informazioni sul prodotto
Gamma Service
Viti a rulli satelliti con cartuccia cuscinetti
Tempi di consegna
Una settimana
senza terminali lavorati
Due settimane
con terminali lavorati
Tempi di consegna
Quattro settimane
terminali lavorati
a disegno cliente
Madreviti precaricate
Madreviti precaricate
g Con rulli maggiorati, gamma BRC
g Con gioco assiale : SRC-SRF
g Con eliminazone del gioco : TRU-PRU
g Precaricate TRK-PRK.
Dettagli a pag. 30
Dettagli a pag. 32
Possibilità
Possibilità
g Terminali lavorati:
• viti prelavorate da finire a cura del cliente
• a disegno cliente (vedi le regole genertali)
• adattabili alle unità cuscinetti FLRBU.
g Dimensioni delle viti: vedi pag. 30.
g Terminali lavorati a disegno cliente (vedi le
regole generali)
g Dimensioni vite
• fino a 1500 mm di lunghezza
• fino a 900 mm di lunghezza filettata.
REGOLE GENERALI PER LA GAMMA SERVICE
•
•
•
•
28
fino a 3 pezzi.
classe di precisione: G5 (standard ISO).
madreviti standard, acciaio standard, no certificati (di conformità ecc.).
lubrificazione: le viti con terminali lavorati vengono consegnate ingrassate con grasso SKF LGEP2
(range di temperatura -20 °C +120 °C); le viti con terminali non lavorati sono cosparse di liquido protettivo.
Informazioni sul prodotto
Service Range
Viti a ricircolo di rulli con cartuccia cuscinetti
Tempi di consegna
Una settimana
senza terminali lavorati
Due settimane
con terminali lavorati
Tempi di consegna
Quattro settimane
terminali lavorati
a disegno cliente
Madreviti precaricate
Madreviti precaricate
g Con rulli maggiorati, gamma BVC.
g Con gioco assiale: SVC
g Precaricate: PVU-PVK.
Dettagli a pag. 31
Dettagli a pag. 32
Possibilità
Possibilità
g Terminali lavorati
• viti prelavorate da finire a cura del cliente
• a disegno cliente (vedi le regole genertali)
• adattabili alle unità cuscinetti FLRBU.
g Dimensioni delle viti: vedi pag. 31.
g Terminali lavorati a disegno cliente (vedi le
regole generali).
g Dimensioni vite
• fino a 1500 mm di lunghezza
• fino a 900 mm di lunghezza filettata.
5
REGOLE (continuazione)
• Lavorazioni standard: no scanalati, no viti cave, no raggi di raccordo rettificati. Se servono queste
lavorazioni, le viti non possono essere lavorate dal canale Service. Se non specificato diversamente, le tolleranze sono eseguite in accordo alla classe 5, ISO 3408-3 (vedi pag. 24). Le cartucce cuscinetti FLRBU sono disponibili per tutte le taglie.
• Sono escluse viti per applicazioni nucleari, militari o medicali.
29
Informazioni sul prodotto
Gamma Service:
Viti a rulli satelliti “BRC”
+ Cuscinetti di estremità
Cuscinetti di
estremità
FLRBU*
B7
B8
Designazione
Ca
Coa
Tpr*
Rnr
kN
kN
Nm
N/µm
BRC 15x5-R5
25.9
43.5
0.10
BRC 21x5-R5
50.5
81.9
BRC 30x5-R5
BRC 39x5-R5
d1
d8
d10
B5
B6
R
D
A
w
a
b
H
Q
B
150
15.4
14.3
25
115
400
1.2
35
50
0.5
4
16
36.5
5
3
0.30
200
21.4
20.3
40
178
570
1.2
45
64
0.5
5
20
47.0
5
4
91.9 178.3
0.60
300
30.4
29.3
50
213
800
2.0
64
85
0.5
6
32
66.5
5
7
129.2 268.9
1.10
400
39.4
38.3
70
259 1046
2.0
80
100
1.0
8
40
83.0
7
8
Chiavetta a
"
D g6
1,6
d8
0,8
b
"
B
B
0,8
d1
d10
H
Raschiaolio
R
1 x 45°
Raschiaolio
w x 45°
12
B5
Designazione
della vite
B6
Designazione dei
B7
cuscinetti di estremità
B8
BRC 15x5-R5
FLRBU2
285
398
BRC 21x5-R5
FLRBU4
392
568
BRC 30x5-R5
FLRBU5
587
798
BRC 39x5-R5
FLRBU6
787
1044
0,8
Q Lubrificazione
w x 45°
"
"
A h12
1 x 45°
0,8
Estremità lavorata a disegno cliente.
Lunghezza filettata massima : puó essere tagliata
e lavorata secondo le esigenze del cliente.
N.B.: La madrevite e e la cartuccia cuscinetti d estremità non
possono essere modificati. Raschiatori non filettati.
Salvo richiesta la flangia della cartuccia cuscinetti di supporto è
orientata dal lato ghiera di bloccaggio KMT.
* Coppia a vuoto misurata a 50 rpm con lubrificazione a SKF LGEP2.
30
Informazioni sul prodotto
Gamma Service:
Viti a ricircolazione di rulli “BVC”
+ Cuscinetti di estremità
Cuscinetti di
estremità
FLRBU*
B7
B8
Designazione
Ca
Coa
Tpr*
Rnr
kN
kN
Nm
N/µm
BVC 20x1-R1
18.5
36.6
0.20
BVC 25x1-R1
32.9
68.4
BVC 32x1-R1
64.3
d1
d8
d10
B5
B6
R
D
A
w
a
b
H
Q
200
20
19.1
28
116
400
1.2
34
37
0.5
3
16
35.2
5
0.30
250
25
24.1
33
159
500
1.2
42
44
0.5
4
20
43.5
5
159.2 0.40
300
32
31.1
40
179
500
1.2
54
57
1.0
4
25
55.5
5
Chiavetta a
"
d8
45°
b
"
D g6 0,8
d1
0,8
d10
R
0,5 x 45°
Senza
raschiaolio
w x 45°
12
Designazione dei
B7
cuscinetti di estremità
B6
B8
BVC 20x1-R1
FLRBU2
284
397
BVC 25x1-R1
FLRBU3
341
497
BVC 32x1-R1
FLRBU4
321
497
w x 45°
"
0,8
B5
Designazione
della vite
5
H
"
A h12
Senza raschiaolio
Q Lubrificazione
1 x 45°
0,8
Estremità lavorata a disegno cliente.
Lunghezza filettata massima : puó essere tagliata
e lavorata secondo le esigenze del cliente.
N.B.: La madrevite e e la cartuccia cuscinetti d estremità non
possono essere modificati. Raschiatori non filettati.
Salvo richiesta la flangia della cartuccia cuscinetti di supporto è
orientata dal lato ghiera di bloccaggio KMT.
* Coppia a vuoto misurata a 50 rpm con lubrificazione a SKF LGEP2.
31
Informazioni sul prodotto
Gamma Service: Madreviti standard - Viti a rulli satelliti
d0
Ph
N
15
5
21
21
21
21
Ca
SRC/SRF
TRU/PRU - TRK/PRK
Coa
SRC/SRF
TRU/PRU - TRK/PRK
Dimensioni
5
25,9
14,3
43,5
21,8
5
6
8
10
5
5
5
5
50,5
52,7
54,4
59,2
27,8
29,0
30,0
32,6
81,9
82,0
78,0
83,0
40,9
41,0
39,0
41,5
25
25
5
10
5
5
63,2
72,6
34,8
40,0
108,2
105,3
54,1
52,6
30
30
5
10
5
5
91,9
106,3
50,6
58,5
178,3
174,3
89,1
87,1
39
39
5
10
5
5
129,2
152,6
71,1
84,0
268,9
270,9
134,4
135,4
48
48
5
10
5
5
198,0
231,5
109,1
127,5
481,5
475,1
240,7
237,5
Vedi pag. da
38 a 57
Madreviti standard - Viti a ricircolazione di rulli
32
d0
Ph
N
16
16
1
2
20
20
Ca
SVC
PVU-PVK
Coa
SVC
PVU-PVK
Dimensioni
1
2
11,5
11,5
6,6
6,6
16,8
16,8
8,4
8,4
1
2
1
2
18,5
18,5
10,6
10,6
36,6
36,6
18,3
18,3
25
25
1
2
1
2
32,9
32,9
18,9
18,9
68,4
68,4
34,2
34,2
32
32
1
2
1
2
64,3
64,3
36,9
36,9
159,2
159,2
79,6
79,6
40
40
1
2
1
1
79,1
49,9
45,4
28,7
231,6
117,2
115,8
58,6
Vedi pag. da
64 a 71
Informazioni sul prodotto
Gamma Service: Unità a cuscinetti flangiata
1,6
E
D4 D2 D5
D3 D1
15°
45°
1,6
L2
L4
60°
L5
Ø 0,2
L3
5xS1
x4
L1
Nella versione standard, i cuscinetti di estrimità FLRBU sono montati sulla vite come da
schema di pagina 30 o 31. Per montaggio diverso. Vi preghiamo di segnalarlo in fase di
ordine. Lubrificato a vita con grasso SKF LGEP2.
(40°) Cuscinetti obliqui
Capacità di carico
(assiale)
Designazione Ca
dell’unità
flangiata
kN
a cuscinetti
Ghiera di bloccaggio
Numero Bearings
di
Appellativi
cuscinetti
Coppia
a vuoto *
Rigidezza
assiale
Rigidezza Ghiera ad alta precisione KMT
torsionale
Coa
kN
Nm
N/µm
Nm/mrad
Designazione Chiave a
settore
Coppia di
serraggio
Nm
Grano di bloccaggio
Taglia
Max coppia
Nm
di serraggio
FLRBU2
27.9
31.9
2
7303 BEGBP
0.25
190
51
KMT 3
HN 4
15
M6
8
FLRBU3
40.1
63.8
4
7204 BEGBP
0.25
400
140
KMT 4
HN 5
18
M6
8
FLRBU4
74.2
119.2
4
7305 BEGBP
1.10
450
160
KMT 5
HN 5
25
M6
8
FLRBU5
109.4
188.4
4
7307 BEGBP
1.10
600
715
KMT 7
HN 7
42
M6
8
FLRBU6
208.8
392.3
4
7310 BEGBP
1.50
750
1000
KMT 10
HN 10
70
M8
18
Nota: altre taglie disponibili vedere pagine 58-60.
5
Dimensioni (mm)
Designazione
L1
dell’unità
flangiata
a cuscinetti
L2
L3
L4
D1
D2
D3
D4
D5
h7
S1
Viti di
H13
fissaggio
E
L5
FLRBU2
46
10
32.0
18
90
62
60
76
37
6.6
M6 ™ 25
32
18
FLRBU3
77
13
60.0
18
90
59
60
74
40
9.0
M8 ™ 25
32
30
FLRBU4
89
16
68.0
20
120
80
80
100
44
11.0
M10 ™ 30
44
36
FLRBU5
110
20
82.0
22
140
99
100
120
54
13.0
M12 ™ 40
54
47
FLRBU6
140
25
98.5
25
171
130
130
152
75
13.0
M12 ™ 40
67
58,5
* Coppia a vuoto misurata a 50 rpm con lubrificazione a SKF LGEP2.
33
Informazioni sul prodotto
QE
Rb
b2
b1
Ra
QB
b
a
cx45°
cx45°
d9
d4
G
d5
l2
45°
ba x d7
G1
B3
B2
B1
B4
Dimensioni (mm)
Cuscinetti
di
estremità
d4
d5
h6
h7
FLRBU2
17
15
23
66
30
96
5
M17 ™ 1
22
0.5
1.5
15.5
0.6
FLRBU3
20
17
27
97
40
137
7
M20 ™ 1
22
0.5
1.5
18.5
FLRBU4
25
20
34
112
45
157
7
M25 ™ 1.5
25
0.5
2.3
FLRBU5
35
30
45
134
55
189
10
M35 ™ 1.5
26
1
FLRBU6
50
40
62
168
65
233
12
M50 ™ 1.5
31
1
d9
B1
B2
js12
B4
B3
js12
G
G1
c
ba
Ra
Rb
b
N9
+0.100 +0.5
0
0
0.6
5
3.0
25
2.0
0.6
0.6
5
3.0
35
2.0
22.8
0.6
0.6
6
3.5
40
2.5
2.3
32.8
0.6
0.6
8
4.0
45
2.5
2.3
47.8
0.8
0.8
12
5.0
55
4.0
h11
Dettagli gola di scarico a pag. 20.
d9 può essere uguale al diametro di fondo filetto per alcune taglie.
34
a
6g
d7
b1
b2
Gamma Standard
Viti a rulli satelliti:
dati tecnici e dimensioni
Madreviti cilindriche con gioco assiale, SRC ....................................................................
Madreviti flangiate con gioco assiale, SRF ........................................................................
Madreviti cilindriche precaricate, TRU/PRU .....................................................................
Madreviti flangiate precaricate, TRK/PRK ........................................................................
38
44
50
54
Viti a ricircolazione di rulli:
dati tecnici e dimensioni
Madreviti cilindriche con gioco assiale, SVC ....................................................................
Madreviti flangiate con gioco assiale, SRF ........................................................................
Madreviti cilindriche precaricate, PVU ..............................................................................
Madreviti flangiate precaricate, PVK .................................................................................
64
66
68
70
5
Unità a cuscinetti flangiata, FLRBU ............................. 58 & 72
35
Informazioni sul prodotto
Gamma standard
La gamma completa delle viti a rulli satelliti “SR”
Diametro nominale, d o
8
12
15
20
21
24
25
30
36
39
44
48
56
60
64
75
80
99
100
120
120
150
150
180
210
42
40
36
35
30
25
24
Passo, Ph
20
18
16
15
12
10
9
8
6
5
4
4
5
5
6
5
6
5
5
6
5
6
5
6
5
6
5
6
5
6
6
5
6
5
5
5
Numero di principi
Gamma standard
a passo destrorso
Producibile
su richiesta
36
Informazioni sul prodotto
Viti SKF a rulli satelliti
La vite robusta e di lunga durata, adatta ad impieghi pesanti,
presenta i seguenti vantaggi
n Capacità di carico molto elevate
n Lunga durata
n Alte velocità critiche e passi elevati, che permettono velocità lineari fino a 90 m/minuto
n Il meccanismo di sincronizzazione dei rulli consente un funzionamento corretto anche a grandi
accelerazioni (> 12000 rad/sec2)
n Costruzione massiccia per sopportare carichi da
shock
n Lavorate secondo tre classi di precisione del
passo
n Funzionamento garantito anche in presenza di
ghiaccio, inquinanti solidi, carenze di lubrificante,
grazie al meccanismo di sincronizzazione dei rulli
n Facile disponibilità di passi speciali e sinistri
n Disponibili esecuzioni in acciai speciali
n Disponibili trattamenti superficiali e lubrificazioni
speciali
n Smontaggio della madrevite senza caduta dei rulli
n Madreviti cilindriche o flangiate, disponibili con
gioco assiale o precaricate
n Raschiaolio incorporati (tranne che per i tipi SRC,
TRU e PRU con opzione X).
L Eliminazione del gioco mediante rulli maggiorati :
g
lunghezza totale
–––––––––––––– ≤ 30
d0
lunghezza filettata
g ––––––––––––––– ≤ 15
d0
37
5
Informazioni sul prodotto
Madreviti cilindriche con gioco assiale, SRC
Eliminazione del gioco mediante rulli maggiorati L (BRC)
d0 8 g 36 mm
Standard
Rulli filettati
d0
Ph
mm
mm —
L
8
4
L
12
L
L
N
ltp
a
Nr
mm
°
4
500
9,04
7
5
5
750
7,55
15
15
5
8
5
5
975
975
L
20
6
6
L
L
L
L
21
21
21
21
5
6
8
10
L
L
24
24
L
L
L
Madrevite speciale
Nmax Ca
Coa
Sap
mn
ms
Is
Inn
Ins
kN
kN
mm
kg
kg/m
kgmm2/m
kgmm2
kgmm2 cm3
8
11,24
19,59
0,02
0,1
0,4
3,2
11,4
0,1
0,91
SRC
9
11
17,73
26,71
0,02
0,2
0,9
16,0
22,9
0,4
1,43
SRC 12x5
6,06
9,71
9
9
11
10
25,95
27,43
43,59
40,78
0,02
0,02
0,2
0,2
1,4
1,4
39,0
39,0
45,2
45,2
1,2
1,2
2,29
2,29
SRC 15x5
SRC 15x8
1300
5,45
11
14
26,83
44,86
0,02
0,3
2,3
123,3
71,8
2,5
2,47
SRC 20x6
5
5
5
5
1400
1400
1400
1400
4,33
5,20
6,95
8,62
9
9
9
9
11
11
11
10
50,55
52,77
54,44
59,24
81,97
82,18
78,06
83,01
0,02
0,02
0,02
0,04
0,4
0,4
0,4
0,4
2,7
2,7
2,7
2,7
149,9
149,9
149,9
149,9
141,2
141,2
141,2
141,2
6,5
6,5
6,5
6,5
5,03
5,03
5,03
5,03
SRC
SRC
SRC
SRC
6
12
6
6
1600
1600
4,55
9,04
11
11
14
13
42,30
47,65
65,17
62,34
0,02
0,04
0,5
0,5
3,6
3,6
255,7
255,7
173,2
173,2
6,3
6,3
4,24
4,24
SRC 24x6
SRC 24x12
25
25
25
5
10
15
5
5
5
1650
1650
1650
3,64
7,26
10,81
8
8
8
11
11
10
63,25
72,63
79,17
108,23
105,31
106,39
0,02
0,04
0,07
0,7
0,7
0,7
3,9
3,9
3,9
301,0
301,0
301,0
321,9
321,9
321,9
14,3
14,3
14,3
10,2
10,2
10,2
SRC 25x5
SRC 25x10
SRC 25x15
L
L
L
L
30
30
30
30
5
6
10
20
5
5
5
5
2000
2000
2000
2000
3,04
3,63
6,06
11,98
9
9
9
9
11
11
11
10
91,98
95,00
106,32
123,28
178,32
175,34
174,36
177,28
0,02
0,02
0,04
0,07
1,2
1,2
1,2
1,2
5,6
5,6
5,6
5,6
624,2
624,2
624,2
624,2
762,4
762,4
762,4
761,9
36,2
36,2
36,2
35,9
13,7
13,7
13,7
13,7
SRC
SRC
SRC
SRC
30x5
30x6
30x10
30x20
L
L
L
L
L
36
36
36
36
36
6
9
12
18
24
6
6
6
6
6
2400
2400
2400
2400
2400
3,04
4,55
6,06
9,04
11,98
11
11
11
11
11
14
14
14
13
12
90,45
97,52
106,60
114,14
123,60
179,39
174,05
181,10
176,57
184,38
0,02
0,02
0,04
0,07
0,07
1,2
1,2
1,2
1,2
1,2
8,0
8,0
8,0
8,0
8,0
129E1
129E1
129E1
192E1
129E1
922,8
922,8
873,1
873,1
873,1
45,7
45,7
45,7
45,7
45,7
13,4
13,4
13,4
13,4
13,4
SRC
SRC
SRC
SRC
SRC
36x6
36x9
36x12
36x18
36x24
Appellativi : pag. 79 - Simboli : pag. 78
38
Zn
Appellativi
8x4
21x5
21x6
21x8
21x10
Informazioni sul prodotto
A
0,8
"
b
0,8
"
B
B
0,8
Raschiaolio su richiesta
a
Sede per raschiaolio
15°
d1 d0
d2
D3
w x 45°
Q
"
D2
D
H
w x 45°
"
d0
d1
d2
D
g6/H7
A
h12
w
a
h9
b
H
Q
B
D2
D3
mm
mm
mm
mm
mm
mm
mm
mm
mm
mm
mm
mm
mm
8x4
8
8,4
7,3
25
44
0,5
4
12
26,5
5
3
21,0
13
SRC 12x5
12
12,4
11,3
30
44
0,5
4
12
31,5
5
3
25,0
17
SRC 15x5
SRC 15x8
15
15
15,4
15,5
14,3
14,0
35
35
50
50
0,5
0,5
4
4
16
16
36,5
36,5
5
5
3
3
30,0
30,0
20
20
SRC 20x6
20
20,4
19,3
40
50
0,5
4
16
41,5
5
4
35,0
25
SRC
SRC
SRC
SRC
21x5
21x6
21x8
21x10
21
21
21
21
21,4
21,4
21,5
21,8
20,3
20,3
20,0
19,7
45
45
45
45
64
64
64
64
0,5
0,5
0,5
0,5
5
5
5
5
20
20
20
20
47,0
47,0
47,0
47,0
5
5
5
5
4
4
4
4
40,5
40,5
40,5
40,5
26
26
26
26
SRC 24x6
SRC 24x12
24
24
24,4
24,8
23,3
22,7
48
48
58
58
0,5
0,5
5
5
20
20
50,0
50,0
5
5
6
6
42,0
42,0
31
31
SRC 25x5
SRC 25x10
SRC 25x15
25
25
25
25,4
25,8
26,2
24,3
23,7
23,1
53
53
53
78
78
78
0,5
0,5
0,5
6
6
6
25
25
25
55,5
55,5
55,5
5
5
5
6
6
6
47,0
47,0
47,0
32
32
32
SRC
SRC
SRC
SRC
30x5
30x6
30x10
30x20
30
30
30
30
30,4
30,4
30,8
31,5
29,3
29,3
28,7
27,5
64
64
64
64
85
85
85
85
0,5
0,5
0,5
0,5
6
6
6
6
32
32
32
32
66,5
66,5
66,5
66,5
5
5
5
5
7
7
7
7
58,0
58,0
58,0
58,0
38
38
38
38
SRC
SRC
SRC
SRC
SRC
36x6
36x9
36x12
36x18
36x24
36
36
36
36
36
36,4
36,5
36,8
37,2
37,5
35,3
35,1
34,7
34,1
33,5
68
68
68
68
68
80
80
80
80
80
0,5
0,5
0,5
0,5
0,5
5
5
5
5
5
25
25
25
25
25
70,0
70,0
70,0
70,0
70,0
5
5
5
5
5
8
8
8
8
8
62,0
62,0
62,0
62,0
62,0
45
45
45
45
45
Appellativi
SRC
39
4
5
Informazioni sul prodotto
Madreviti cilindriche con gioco assiale, SRC
Eliminazione del gioco mediante rulli maggiorati L (BRC)
d0 39 g 64 mm
Standard
Rulli filettati
d0
Ph
mm
mm —
N
ltp
a
mm
°
Nr
Madrevite speciale
Nmax Ca
Coa
Sap
mn
ms
Is
Inn
Ins
Zn
kN
kN
mm
kg
kg/m
kgmm2/m
kgmm2
kgmm2 cm3
Appellativi
L
L
L
L
L
39
39
39
39
39
5
10
15
20
25
5
5
5
5
5
2650
2650
2650
2650
2650
2,34
4,67
6,98
9,27
11,53
9
9
9
9
9
12
11
11
10
10
129,21
152,62
167,64
172,82
174,79
268,92
270,93
272,89
260,89
249,00
0,02
0,04
0,07
0,07
0,07
2,1
2,1
2,1
2,1
2,1
9,4
9,4
9,4
9,4
9,4
178E1
178E1
178E1
178E1
178E1
203E1
203E1
203E1
203E1
203E1
124,4
124,4
123,6
123,6
123,6
27,9
27,9
27,9
27,9
27,9
SRC
SRC
SRC
SRC
SRC
39x5
39x10
39x15
39x20
39x25
L
L
L
L
L
44
44
44
44
44
8
12
18
24
30
6
6
6
6
6
3000
3000
3000
3000
3000
3,30
4,96
7,42
9,85
12,24
11
11
11
11
11
14
14
13
13
12
130,48
143,71
157,74
167,81
165,86
261,47
262,87
264,94
266,95
246,44
0,04
0,04
0,07
0,07
0,07
1,7
1,7
1,7
1,7
1,7
11,9
11,9
11,9
11,9
11,9
289E1
289E1
289E1
289E1
289E1
173E1
173E1
173E1
173E1
173E1
119,2
119,2
118,3
118,3
118,3
22,8
22,8
22,8
22,8
22,8
SRC
SRC
SRC
SRC
SRC
44x8
44x12
44x18
44x24
44x30
L
L
L
L
L
L
48
48
48
48
48
48
5
8
10
15
20
25
5
5
5
5
5
5
3300
3300
3300
3300
3300
3300
1,90
3,03
3,79
5,68
7,55
9,41
9
9
9
9
9
9
12
11
11
11
11
10
198,08
218,43
231,54
257,75
265,69
285,86
481,53
470,61
475,11
486,36
462,27
491,04
0,02
0,04
0,04
0,07
0,07
0,07
4,2
4,2
4,2
4,2
4,2
4,2
14,2
14,2
14,2
14,2
14,2
14,2
409E1
409E1
409E1
409E1
409E1
409E1
652E1
652E1
652E1
652E1
652E1
652E1
370,8
370,8
370,8
370,8
370,8
369,6
54,0
54,0
54,0
54,0
54,0
54,0
SRC
SRC
SRC
SRC
SRC
SRC
48x5
48x8
48x10
48x15
48x20
48x25
L
L
L
L
L
L
L
56
56
56
12
24
36
6
6
6
4000
4000
4000
3,90
7,77
11,56
11
11
11
14
13
12
212,17
242,22
258,33
433,12
419,15
424,24
0,04
0,07
0,07
3,2 19,3
3,2 19,3
3,2 19,3
758E1
758E1
758E1
500E1
500E1
500E1
385,3
383,1
383,1
46,2
46,2
46,2
SRC 56x12
SRC 56x24
SRC 56x36
60
60
60
10
15
20
5
5
5
4250
4250
4250
3,04
4,55
6,06
9
9
9
11
11
11
338,57
373,06
394,97
779,69
782,69
785,66
0,04
0,07
0,07
7,3 22,2
7,3 22,2
7,3 22,2
999E1
999E1
999E1
165E2
165E2
164E2
110E1 103,0
110E1 103,0
110E1 103,0
SRC 60x10
SRC 60x15
SRC 60x20
14
14
13
13
13
296,38
316,72
328,93
318,15
309,12
763,30
725,56
689,62
619,84
589,38
0,04
0,07
0,07
0,07
0,07
5,4
5,2
5,2
4,9
4,9
25,3
25,3
25,3
25,3
25,3
129E2
129E2
129E2
129E2
129E2
106E2
105E2
105E2
103E2
103E2
984,3
914,0
911,2
771,0
771,0
SRC
SRC
SRC
SRC
SRC
L
L
L
L
L
14
3,42
64
12 6 4600
13
5,12
64
18 6 4600
13
6,81
64
24 6 4600
11
8,49
64
30 6 4600
11
64
36 6 4600 10,15
Appellativi: pag. 87 - Simboli : pag. 86
40
46,2
54,0
54,0
69,4
69,4
64x12
64x18
64x24
64x30
64x36
Informazioni sul prodotto
A
0,8
"
b
0,8
"
B
B
0,8
Raschiaolio su richiesta
a
Sede per raschiaolio
15°
d1 d0
d2
D3
w x 45°
Q
"
Appellativi
SRC
SRC
SRC
SRC
SRC
39x5
39x10
39x15
39x20
39x25
D2
D
H
w x 45°
"
d0
d1
d2
D
g6/H7
A
h12
w
a
h9
b
H
Q
B
D2
D3
mm
mm
mm
mm
mm
mm
mm
mm
mm
mm
mm
mm
mm
39
39
39
39
39
39,4
39,8
40,2
40,5
40,9
38,3
37,7
37,1
36,5
35,9
80
80
80
80
80
100
100
100
100
100
1,0
1,0
1,0
1,0
1,0
8
8
8
8
8
40
40
40
40
40
83,0
83,0
83,0
83,0
83,0
7,0
7,0
7,0
7,0
7,0
8
8
8
8
8
73
73
73
73
73
50
50
50
50
50
SRC
SRC
SRC
SRC
SRC
44x8
44x12
44x18
44x24
44x30
44
44
44
44
44
44,4
44,8
45,2
45,5
45,9
43,2
42,7
42,1
41,5
40,9
80
80
80
80
80
90
90
90
90
90
0,5
0,5
0,5
0,5
0,5
6
6
6
6
6
32
32
32
32
32
82,5
82,5
82,5
82,5
82,5
7,0
7,0
7,0
7,0
7,0
8
8
8
8
8
74
74
74
74
74
56
56
56
56
56
SRC
SRC
SRC
SRC
SRC
SRC
48x5
48x8
48x10
48x15
48x20
48x25
48
48
48
48
48
48
48,4
48,6
48,8
49,2
49,5
49,9
47,3
47,1
46,7
46,1
45,5
44,9
100
100
100
100
100
100
127
127
127
127
127
127
1,0
1,0
1,0
1,0
1,0
1,0
8
8
8
8
8
8
45
45
45
45
45
45
103,0
103,0
103,0
103,0
103,0
103,0
7,0
7,0
7,0
7,0
7,0
7,0
9
8
9
9
9
9
90
90
90
90
90
90
60
60
60
60
60
60
SRC
SRC
SRC
56x12
56x24
56x36
56
56
56
56,8
57,5
58,3
54,7
53,5
52,3
100
100
100
112
112
112
1,0
1,0
1,0
8
8
8
40
40
40
103,0
103,0
103,0
7,0
7,0
7,0
9
9
9
93
93
93
66
66
66
SRC
SRC
SRC
60x10
60x15
60x20
60
60
60
60,8
61,2
61,5
58,7
58,1
57,5
122
122
122
152
152
152
1,0
1,0
1,0
10
10
10
45
45
45
125,0
125,0
125,0
10,5
10,5
10,5
9
9
9
110
110
110
71
71
71
SRC
SRC
SRC
SRC
SRC
64x12
64x18
64x24
64x30
64x36
64
64
64
64
64
64,8
65,2
65,5
65,9
66,3
62,7
62,1
61,5
60,9
60,3
115
115
115
115
115
129
129
129
129
129
1,0
1,0
1,0
1,0
1,0
8
8
8
8
8
45
45
45
45
45
118,0
118,0
118,0
118,0
118,0
7,0
7,0
7,0
7,0
7,0
11
11
11
11
11
106
106
106
106
106
75
75
75
75
75
41
4
5
Informazioni sul prodotto
Madreviti cilindriche con gioco assiale, SRC
d0 75 g 210 mm
Standard
Rulli filettati
d0
Ph N
mm
mm — mm
ltp
a
Nr
Madrevite speciale
Nmax Ca
Coa
Sap
mn
ms
Is
kN
kN
mm
kg
kg/m
°
Inn
Ins
Zn
kgmm2/m kgmm2
kgmm2
cm3
Appellativi
75
75
75
10
15
20
5
5
5
5500
5500
5500
2,43
3,64
4,85
11
11
11
12
11
11
504,86
561,29
572,26
1486,68
1491,30
1495,87
0,04
0,07
0,07
14,6
14,6
14,6
34,7
34,7
34,7
244E2
244E2
244E2
469E2
469E2
469E2
415E1
415E1
415E1
143,0 SRC 75x10
143,0 SRC 75x15
143,0 SRC 75x20
80
80
80
80
80
12
18
24
36
42
6
6
6
6
6
6000
6000
6000
6000
6000
2,73
4,10
5,45
8,15
9,49
13
13
13
11
11
14
14
14
13
13
410,27
455,94
485,80
442,89
425,64
1163,16
1167,63
1172,06
999,09
932,95
0,04
0,07
0,07
0,07
0,07
8,9
8,9
8,9
8,9
8,9
39,5
39,5
39,5
39,5
39,5
316E2
316E2
316E2
316E2
316E2
260E2
260E2
260E2
252E2
252E2
272E1
272E1
271E1
229E1
229E1
103,0
103,0
103,0
132,0
132,0
99
20
5
7500
3,68
11
11
924,86
3090,44
0,07
36,2
60,4
740E2
207E3
175E2
342,0 SRC 99x20
100
24
6
8000
4,37
13
14
655,81
1825,82
0,07
19,6
61,7
771E2
962E2
836E1
200,0 SRC 100x24
120
120
24
25
6
5
8000
8000
3,64
3,79
13
11
14 915,02
11 1127,43
3027,05
4037,97
0,07
0,07
38,0
55,5
88,8
88,8
160E3
160E3
278E3
453E3
224E2
409E2
363,0 SRC 120x24
545,0 SRC 120x25
150
150
36
25
6
5
7200
7200
4,37
3,04
13
11
14 1156,92
11 1596,53
4108,09
6816,05
0,07 79,8 138,7
0,07 155,7 138,7
390E3
390E3
959E3
232E4
676E2
146E3
719,0 SRC 150x36
1227,0 SRC 150x25
180
30
5
5000
3,04
11
11 1962,34
9069,02
0,07 397,8 199,8
809E3
105E5
392E3
2573,0 SRC 180x30
210 30 5 3700 2,60 11 11 2295,60 11375,26
Appellativi: pag. 87 - Simboli : pag. 86
0,07 542,7 271,9
150E4
188E5
757E3
3771,0 SRC 210x30
42
SRC
SRC
SRC
SRC
SRC
80x12
80x18
80x24
80x36
80x42
Informazioni sul prodotto
A
0,8
"
b
0,8
"
B
a
B
0,8
Raschiaolio su richiesta
Sede per raschiaolio
15°
d1 d0
d2
D3
w x 45°
D
H
w x 45°
Q
"
Appellativi
D2
"
d0
d1
d2
D
g6/H7
A
h12
w
a
h9
b
H
Q
B
D2
D3
mm
mm
mm
mm
mm
mm
mm
mm
mm
mm
mm
mm
mm
SRC
SRC
SRC
75x10
75x15
75x20
75
75
75
75,8
76,2
76,5
73,7
73,1
72,5
150
150
150
191
191
191
1,0
1,0
1,0
10
10
10
63
63
63
153
153
153
10,5
10,5
10,5
10
10
10
136
136
136
87
87
87
SRC
SRC
SRC
SRC
SRC
80x12
80x18
80x24
80x36
80x42
80
80
80
80
80
80,8
81,2
81,5
82,3
82,7
78,7
78,1
77,5
76,3
75,7
140
140
140
140
140
156
156
156
156
156
1,0
1,0
1,0
1,0
1,0
10
10
10
10
10
63
63
63
63
63
143
143
143
143
143
10,5
10,5
10,5
10,5
10,5
12
12
12
12
12
132
132
132
132
132
92
92
92
92
92
SRC
99x20
99
100,5
96,5
200
260
1,5
16
100
204
15,0
12
180
112
SRC 100x24
100
101,5
97,5
180
195
1,5
10
63
183
10,5
12
162
116
SRC 120x24
SRC 120x25
120
120
121,5
121,9
117,5
116,9
220
240
240
280
2,0
1,5
16
16
100
100
224
244
15,0
15,0
12
12
196
220
136
180
SRC 150x36
SRC 150x25
150
150
152,3
151,9
146,3
146,9
280
320
305
400
2,0
3,0
16
32
100
160
284
327
15,0
15,0
13
13
250
280
200
230
SRC 180x30
180
182,3
176,3
420
515
3,0
32
160
427
20,0
13
340
250
SRC 210x30
210
212,3
206,3
480
550
3,0
40
200
489
20,0
20
385
280
43
4
5
Informazioni sul prodotto
Madreviti flangiate con gioco assiale, SRF
Eliminazione del gioco mediante rulli maggiorati L (BRF)
d0 8 g 36 mm
Standard
d0
Ph
mm
L
8
L
Rulli filettati
N
ltp
a
Nr
mm —
mm
°
4
4
500
9,04
7
12
5
5
750
7,55
L
L
15
15
5
8
5
5
975
975
L
20
6
6
L
L
L
L
21
21
21
21
5
6
8
10
L
L
24
24
L
L
L
Madrevite speciale
Nmax Ca
Coa
Sap
mn
ms
Is
kN
kN
mm
kg
kg/m
kgmm2/m kgmm2
8
11,24
19,59
0,02
0,3
0,4
3,2
66,4
0,1
0,91
SRF 8x4
9
11
17,73
26,71
0,02
0,3
0,9
16,0
106,0
0,4
1,43
SRF 12x5
6,06
9,71
9
9
11
10
25,95
27,43
43,59
40,78
0,02
0,02
0,5
0,5
1,4
1,4
39,0
39,0
201,6
201,6
1,2
1,2
2,29
2,29
SRF 15x5
SRF 15x8
1300
5,45
11
14
26,83
44,86
0,02
0,5
2,3
123,3
289,5
2,5
2,47
SRF 20x6
5
5
5
5
1400
1400
1400
1400
4,33
5,20
6,95
8,62
9
9
9
9
11
11
11
10
50,55
52,77
54,44
59,24
81,97
82,18
78,06
83,01
0,02
0,02
0,02
0,04
0,7
0,7
0,7
0,7
2,7
2,7
2,7
2,7
149,9
149,9
149,9
149,9
436,6
436,6
436,6
436,6
6,5
6,5
6,5
6,5
5,03
5,03
5,03
5,03
SRF
SRF
SRF
SRF
6
12
6
6
1600
1600
4,55
9,04
11
11
14
13
42,30
47,65
65,17
62,34
0,02
0,04
0,8
0,8
3,6
3,6
255,7
255,7
524,2
524,2
6,3
6,3
4,24
4,24
SRF 24x6
SRF 24x12
25
25
25
5
10
15
5
5
5
1650
1650
1650
3,64
7,26
10,81
8
8
8
11
11
10
63,25
72,63
79,17
108,23
105,31
106,39
0,02
0,04
0,07
1,4
1,4
1,4
3,9
3,9
3,9
301,0
301,0
301,0
120E1
120E1
120E1
14,3
14,3
14,3
10,2
10,2
10,2
SRF 25x5
SRF 25x10
SRF 25x15
L
L
L
L
30
30
30
30
5
6
10
20
5
5
5
5
2000
2000
2000
2000
3,04
3,63
6,06
11,98
9
9
9
9
11
11
11
10
91,98
95,00
106,32
123,28
178,32
175,34
174,36
177,28
0,02
0,02
0,04
0,07
2,1
2,1
2,1
2,1
5,6
5,6
5,6
5,6
624,2
624,2
624,2
624,2
268E1
268E1
268E1
268E1
36,2
36,2
36,2
35,9
13,7
13,7
13,7
13,7
SRF
SRF
SRF
SRF
30x5
30x6
30x10
30x20
L
L
L
L
L
36
36
36
36
36
6
9
12
18
24
6
6
6
6
6
2400
2400
2400
2400
2400
3,04
4,55
6,06
9,04
11,98
11
11
11
11
11
14
14
14
13
12
90,45
97,52
106,60
114,14
123,60
179,39
174,05
181,10
176,57
184,38
0,02
0,02
0,04
0,07
0,07
2,2
2,2
2,1
2,1
2,1
8,0
8,0
8,0
8,0
8,0
129E1
129E1
129E1
192E1
129E1
317E1
317E1
312E1
312E1
312E1
45,7
45,7
45,7
45,7
45,7
13,4
13,4
13,4
13,4
13,4
SRF
SRF
SRF
SRF
SRF
36x6
36x9
36x12
36x18
36x24
Appellativi: pag. 87 - Simboli : pag. 86
44
Inn
Ins
Zn
Appellativi
kgmm2 cm3
21x5
21x6
21x8
21x10
Informazioni sul prodotto
A
u
A2
A1
Raschiaolio su richiesta
0,8
r
Sede per raschiaolio
r
Q
0,8
+0,5
d1 d0
D0
d2
D3
G
D2
D
g6/H7
D1
J
Equidistanti
d0
d1
d2
D
A
h12
A1
A2
D1
J
js12
G
r
+0,4
Q
u
B
D2
D3
mm
mm
mm
mm
mm
mm
mm
mm
mm
mm
mm
mm
°
mm
mm
mm
SRF 8x4
8
8,4
7,3
25
44
14,0
16
46
36
6xM4
0,4
M6
30
3
21,0
13
SRF 12x5
12
12,4
11,3
30
44
14,0
16
51
41
6xM4
0,4
M6
30
3
25,0
17
SRF 15x5
SRF 15x8
15
15
15,4
15,5
14,3
14,0
35
35
50
50
16,0
16,0
18
18
58
58
46
46
6xM5
6xM5
0,4
0,4
M6
M6
30
30
3
3
30,0
30,0
20
20
SRF 20x6
20
20,4
19,3
40
50
16,0
18
63
51
6xM5
0,8
M6
30
4
35,0
25
SRF
SRF
SRF
SRF
21x5
21x6
21x8
21x10
21
21
21
21
21,4
21,4
21,5
21,8
20,3
20,3
20,0
19,7
45
45
45
45
64
64
64
64
23,0
23,0
23,0
23,0
18
18
18
18
68
68
68
68
56
56
56
56
6xM5
6xM5
6xM5
6xM5
0,8
0,8
0,8
0,8
M6
M6
M6
M6
30
30
30
30
4
4
4
4
40,5
40,5
40,5
40,5
26
26
26
26
SRF 24x6
SRF 24x12
24
24
24,4
24,8
23,3
22,7
48
48
58
58
20,0
20,0
18
18
71
71
59
59
6xM5
6xM5
0,8
0,8
M6
M6
30
30
6
6
42,0
42,0
31
31
SRF 25x5
SRF 25x10
SRF 25x15
25
25
25
25,4
25,8
26,2
24,3
23,7
23,1
56
56
56
78
78
78
29,0
29,0
29,0
20
20
20
84
84
84
70
70
70
6xM6
6xM6
6xM6
0,8
0,8
0,8
M6
M6
M6
30
30
30
6
6
6
47,0
47,0
47,0
32
32
32
SRF
SRF
SRF
SRF
30x5
30x6
30x10
30x20
30
30
30
30
30,4
30,4
30,8
31,5
29,3
29,3
28,7
27,5
64
64
64
64
85
85
85
85
29,0
29,0
29,0
29,0
27
27
27
27
97
97
97
97
81
81
81
81
6xM8
6xM8
6xM8
6xM8
0,8
0,8
0,8
0,8
M6
M6
M6
M6
30
30
30
30
7
7
7
7
58,0
58,0
58,0
58,0
38
38
38
38
SRF
SRF
SRF
SRF
SRF
36x6
36x9
36x12
36x18
36x24
36
36
36
36
36
36,4
36,5
36,8
37,2
37,5
35,3
35,1
34,7
34,1
33,5
68
68
68
68
68
80
80
80
80
80
26,5
26,5
26,5
26,5
26,5
27
27
27
27
27
102
102
102
102
102
85
85
85
85
85
6xM8
6xM8
6xM8
6xM8
6xM8
0,8
0,8
0,8
0,8
0,8
M6
M6
M6
M6
M6
30
30
30
30
30
8
8
8
8
8
62,0
62,0
62,0
62,0
62,0
45
45
45
45
45
Appellativi
45
4
5
Informazioni sul prodotto
Madreviti flangiate con gioco assiale, SRF
Eliminazione del gioco mediante rulli maggiorati L (BRF)
d0 39 g 64 mm
Standard
d0
Ph
mm
Rulli filettati
N
ltp
a
mm —
mm
°
Nr
Madrevite speciale
Nmax Ca
Coa
Sap
mn
ms
Is
Inn
kN
kN
mm
kg
kg/m
kgmm2/m kgmm2
Ins
Zn
Appellativi
kgmm2 cm3
L
L
L
L
L
39
39
39
39
39
5
10
15
20
25
5
5
5
5
5
2650
2650
2650
2650
2650
2,34
4,67
6,98
9,27
11,53
9
9
9
9
9
12
11
11
10
10
129,21
152,62
167,64
172,82
174,79
268,92
270,93
272,89
260,89
249,00
0,02
0,04
0,07
0,07
0,07
4,0
4,0
4,0
4,0
4,0
9,4
9,4
9,4
9,4
9,4
178E1
178E1
178E1
178E1
178E1
836E1
836E1
836E1
836E1
836E1
124,4
124,4
123,6
123,6
123,6
27,9
27,9
27,9
27,9
27,9
SRF
SRF
SRF
SRF
SRF
39x5
39x10
39x15
39x20
39x25
L
L
L
L
L
44
44
44
44
44
8
12
18
24
30
6
6
6
6
6
3000
3000
3000
3000
3000
3,30
4,96
7,42
9,85
12,24
11
11
11
11
11
14
14
13
13
12
130,48
143,71
157,74
167,81
165,86
261,47
262,87
264,94
266,95
246,44
0,04
0,04
0,07
0,07
0,07
3,6
3,6
3,6
3,6
3,6
11,9
11,9
11,9
11,9
11,9
289E1
289E1
289E1
289E1
289E1
803E1
803E1
803E1
803E1
803E1
119,2
119,2
118,3
118,3
118,3
22,8
22,8
22,8
22,8
22,8
SRF
SRF
SRF
SRF
SRF
44x8
44x12
44x18
44x24
44x30
L
L
L
L
L
L
48
48
48
48
48
48
5
8
10
15
20
25
5
5
5
5
5
5
3300
3300
3300
3300
3300
3300
1,90
3,03
3,79
5,68
7,55
9,41
9
9
9
9
9
9
12
11
11
11
11
10
198,08
218,43
231,54
257,75
265,69
285,86
481,53
470,61
475,11
486,36
462,27
491,04
0,02
0,04
0,04
0,07
0,07
0,07
7,8
7,8
7,8
7,8
7,8
7,8
14,2
14,2
14,2
14,2
14,2
14,2
409E1
409E1
409E1
409E1
409E1
409E1
185E2
185E2
185E2
185E2
185E2
185E2
370,8
370,8
370,8
370,8
370,8
369,6
54,0
54,0
54,0
54,0
54,0
54,0
SRF
SRF
SRF
SRF
SRF
SRF
48x5
48x8
48x10
48x15
48x20
48x25
L
L
L
L
L
L
L
56
56
56
12
24
36
6
6
6
4000
4000
4000
3,90
7,77
11,56
11
11
11
14
13
12
212,17
242,22
258,33
433,12
419,15
424,24
0,04
0,07
0,07
6,5 19,3
6,5 19,3
6,5 19,3
758E1
758E1
758E1
213E2
213E2
213E2
385,3
383,1
383,1
46,2 SRF
46,2 SRF
46,2 SRF
56x12
56x24
56x36
60
60
60
10
15
20
5
5
5
4250
4250
4250
3,04
4,55
6,06
9
9
9
11
11
11
338,57
373,06
394,97
779,69
782,69
785,66
0,04 12,1 22,2
0,07 12,1 22,2
0,07 12,1 22,2
999E1
999E1
999E1
528E2
528E2
528E2
110E1 103,0 SRF
110E1 103,0 SRF
110E1 103,0 SRF
60x10
60x15
60x20
14
14
13
13
13
296,38
316,72
328,93
318,15
309,12
763,30
725,56
689,62
619,84
589,38
0,04
0,07
0,07
0,07
0,07
25,3
25,3
25,3
25,3
25,3
129E2
129E2
129E2
129E2
129E2
502E2
501E2
501E2
499E2
499E2
984,3
914,0
911,2
771,0
771,0
64x12
64x18
64x24
64x30
64x36
L
L
L
L
L
14
3,42
64
12 6 4600
13
5,12
64
18 6 4600
13
6,81
64
24 6 4600
11
8,49
64
30 6 4600
11
64
36 6 4600 10,15
Appellativi: pag. 87 - Simboli : pag. 86
46
11,3
11,2
11,2
10,9
10,9
46,2
54,0
54,0
69,4
69,4
SRF
SRF
SRF
SRF
SRF
Informazioni sul prodotto
A
u
A2
A1
Raschiaolio su richiesta
0,8
r
Sede per raschiaolio
r
Q
0,8
+0,5
d1 d0
D0
d2
D3
G
Appellativi
D2
D
g6/H7
D1
J
Equidistanti
d0
d1
d2
D
A
h12
A1
A2
D1
J
js12
G
r
+0,4
Q
u
B
D2
D3
mm
mm
mm
mm
mm
mm
mm
mm
mm
mm
mm
mm
°
mm
mm
mm
SRF
SRF
SRF
SRF
SRF
39x5
39x10
39x15
39x20
39x25
39
39
39
39
39
39,4
39,8
40,2
40,5
40,9
38,3
37,7
37,1
36,5
35,9
82
82
82
82
82
100
100
100
100
100
33,5
33,5
33,5
33,5
33,5
33
33
33
33
33
124
124
124
124
124
102
102
102
102
102
6xM10
6xM10
6xM10
6xM10
6xM10
1,2
1,2
1,2
1,2
1,2
M6
M6
M6
M6
M6
30
30
30
30
30
8
8
8
8
8
73,0
73,0
73,0
73,0
73,0
50
50
50
50
50
SRF
SRF
SRF
SRF
SRF
44x8
44x12
44x18
44x24
44x30
44
44
44
44
44
44,4
44,8
45,2
45,5
45,9
43,2
42,7
42,1
41,5
40,9
82
82
82
82
82
90
90
90
90
90
28,5
28,5
28,5
28,5
28,5
33
33
33
33
33
124
124
124
124
124
102
102
102
102
102
6xM10
6xM10
6xM10
6xM10
6xM10
1,2
1,2
1,2
1,2
1,2
M6
M6
M6
M6
M6
30
30
30
30
30
8
8
8
8
8
74
74
74
74
74
56
56
56
56
56
SRF
SRF
SRF
SRF
SRF
SRF
48x5
48x8
48x10
48x15
48x20
48x25
48
48
48
48
48
48
48,4
48,6
48,8
49,2
49,5
49,9
47,3
47,1
46,7
46,1
45,5
44,9
105
105
105
105
105
105
127
127
127
127
127
127
45,0
45,0
45,0
45,0
45,0
45,0
37
37
37
37
37
37
150
150
150
150
150
150
127
127
127
127
127
127
6xM12
6xM12
6xM12
6xM12
6xM12
6xM12
1,2
1,2
1,2
1,2
1,2
1,2
M8x1
M8x1
M8x1
M8x1
M8x1
M8x1
30
30
30
30
30
30
9
9
9
9
9
9
90
90
90
90
90
90
60
60
60
60
60
60
SRF
SRF
SRF
56x12
56x24
56x36
56
56
56
56,8
57,5
58,3
54,7
53,5
52,3
105
105
105
112
112
112
37,5
37,5
37,5
37
37
37
150
150
150
127
127
127
6xM12
6xM12
6xM12
1,2
1,2
1,2
M8x1
M8x1
M8x1
30
30
30
9
9
9
93
93
93
66
66
66
SRF
SRF
SRF
60x10
60x15
60x20
60
60
60
60,8
61,2
61,5
58,7
58,1
57,5
122
122
122
152
152
152
53,5
53,5
53,5
45
45
45
180
180
180
150
150
150
6xM16
6xM16
6xM16
1,6
1,6
1,6
M8x1
M8x1
M8x1
30
30
30
9
9
9
110
110
110
71
71
71
SRF
SRF
SRF
SRF
SRF
64x12
64x18
64x24
64x30
64x36
64
64
64
64
64
64,8
65,2
65,5
65,9
66,3
62,7
62,1
61,5
60,9
60,3
120
120
120
120
120
129
129
129
129
129
42,0
42,0
42,0
42,0
42,0
45
45
45
45
45
180
180
180
180
180
150
150
150
150
150
6xM16
6xM16
6xM16
6xM16
6xM16
1,6
1,6
1,6
1,6
1,6
M8x1
M8x1
M8x1
M8x1
M8x1
30
30
30
30
30
11
11
11
11
11
106
106
106
106
106
75
75
75
75
75
47
4
5
Informazioni sul prodotto
Madreviti flangiate con gioco assiale, SRF
d0 39 g 64 mm
Standard
d0
Ph
Rulli filettati
N
ltp
mm mm — mm
a
Nr
Madrevite speciale
Nmax Ca
Coa
Sap
mn
ms
Is
kN
kN
mm
kg
kg/m
°
Inn
Ins
Zn
kgmm2/m kgmm2
kgmm2
cm3
Appellativi
75
75
75
10
15
20
5
5
5
5500
5500
5500
2,43
3,64
4,85
11
11
11
12
11
11
504,86
561,29
572,26
1486,68
1491,30
1495,87
0,04
0,07
0,07
20,6
20,6
20,6
34,7
34,7
34,7
244E2
244E2
244E2
114E3
114E3
114E3
415E1
415E1
415E1
143,0 SRF
143,0 SRF
143,0 SRF
75x10
75x15
75x20
80
80
80
80
80
12
18
24
36
42
6
6
6
6
6
6000
6000
6000
6000
6000
2,73
4,10
5,45
8,15
9,49
13
13
13
11
11
14
14
14
13
13
410,27
455,94
485,80
442,89
425,64
1163,16
1167,63
1172,06
999,09
932,95
0,04
0,07
0,07
0,07
0,07
17,7
17,7
17,7
17,7
17,7
39,5
39,5
39,5
39,5
39,5
316E2
316E2
316E2
316E2
316E2
108E3
108E3
108E3
108E3
108E3
272E1
272E1
271E1
229E1
229E1
103,0
103,0
103,0
132,0
132,0
SRF
SRF
SRF
SRF
SRF
80x12
80x18
80x24
80x36
80x42
99
20
5
7500
3,68
11
11
924,86
3090,44
0,07
48,3
60,4
740E2
449E3
175E2
342,0 SRF
99x20
100
24
6
8000
4,37
13
14
655,81
1825,82
0,07
29,7
61,7
771E2
259E3
836E1
200,0 SRF 100x24
120
120
24
25
6
5
8000
8000
3,64
3,79
13
11
14 915,02
11 1127,43
3027,05
4037,97
0,07
0,07
51,1
89,0
88,8
88,8
160E3
160E3
598E3
129E4
224E2
409E2
363,0 SRF 120x24
545,0 SRF 120x25
150
150
36
25
6
5
7200
7200
4,37
3,04
13
11
14 1156,92
11 1596,53
4108,09
6816,05
0,07 103,3 138,7
0,07 182,2 138,7
390E3
390E3
190E4
388E4
676E2
146E3
719,0 SRF 150x36
1227,0 SRF 150x25
180
30
5
5000
3,04
11
11 1962,34
9069,02
0,07 436,6 199,8
809E3
145E5
392E3
2573,0 SRF 180x30
210 30 5 3700 2,60 11 11 2295,60 11375,26
Appellativi: pag. 87 - Simboli : pag. 86
0,07 597,5 271,9
150E4
266E5
757E3
3771,0 SRF 210x30
48
Informazioni sul prodotto
A
u
A2
A1
Raschiaolio su richiesta
0,8
r
Sede per raschiaolio
r
Q
0,8
+0,5
d1 d0
D0
d2
D3
G
Appellativi
D2
D
g6/H7
D1
J
Equidistanti
d0
d1
d2
D
A
h12
A1
A2
D1
J
js12
G
r
+0,4
Q
u
B
D2
D3
mm
mm
mm
mm
mm
mm
mm
mm
mm
mm
mm
mm
°
mm
mm
mm
SRF
SRF
SRF
75x10
75x15
75x20
75
75
75
75,8
76,2
76,5
73,7
73,1
72,5
150
150
150
191
191
191
73,0
73,0
73,0
45
45
45
210
210
210
180
180
180
8xM16
8xM16
8xM16
1,6
1,6
1,6
M8x1
M8x1
M8x1
22°30
22°30
22°30
10
10
10
136
136
136
87
87
87
SRF
SRF
SRF
SRF
SRF
80x12
80x18
80x24
80x36
80x42
80
80
80
80
80
80,8
81,2
81,5
82,3
82,7
78,7
78,1
77,5
76,3
75,7
150
150
150
150
150
156
156
156
156
156
55,5
55,5
55,5
55,5
55,5
45
45
45
45
45
210
210
210
210
210
180
180
180
180
180
8xM16
8xM16
8xM16
8xM16
8xM16
1,6
1,6
1,6
1,6
1,6
M8x1
M8x1
M8x1
M8x1
M8x1
22°30
22°30
22°30
22°30
22°30
12
12
12
12
12
132
132
132
132
132
92
92
92
92
92
SRF
99x20
99
100,5
96,5
200
260
102,5
55
275
245
12xM16
2,4
M8x1
15
12
180
112
SRF 100x24
100
101,5
97,5
180
195
72,5
50
255
220
12xM16
2,4
M8x1
15
12
162
116
SRF 120x24
SRF 120x25
120
120
121,5
121,9
117,5
116,9
220
260
240
280
92,5
112,5
55
55
295
340
260
305
12xM16
12xM16
2,4
2,4
M8x1
M12
15
15
12
12
196
220
136
180
SRF 150x36
SRF 150x25
150
150
152,3
151,9
146,3
146,9
280
320
305
400
13
13
250
280
200
230
SRF 180x30
180
182,3
176,3
420
515
13
340
250
SRF 210x30
210
212,3
206,3
480
550
20
385
280
Consultate SKF
49
4
5
Informazioni sul prodotto
Madreviti cilindriche precaricate, TRU con eliminazione del gioco
PRU per rigidezza ottimale
d0 8 g 36 mm
Standard
Rulli filettati
ltp
a
mm mm —
mm
°
8
4 4
400
9,04
7
8
12
5 5
600
7,55
9
11
15
15
5 5
8 5
750
750
6,06
9,71
20
6 6
1050
d0
Ph N
Nr
Madrevite speciale
TRU
PRU
Nmax Ca
Coa
Tpe
Rng
Rnr
Tpr
Fpr
mn ms
Is
kN
kN
Nm
N/µm
N/µm Nm
N
kg
kgmm2/m kgmm2 kgmm2 cm3
6,19
9,79
0,07
110
150
0,06 - 0,13
236 0,1 0,4
3,2
11,4
0,1
0,91
9,77 13,36
0,13
180
240
0,12 - 0,25
570 0,2 0,9
16,0
22,9
0,4
1,43
9
9
11 14,30 21,80
10 15,11 20,39
0,19
0,19
290
242
380
315
0,18 - 0,36
0,18 - 0,36
932 0,2 1,4
954 0,2 1,4
39,0
39,0
45,2
45,2
1,2
1,2
2,29
2,29
5,45
11
14 14,78 22,43
0,30
290
380
0,26 - 0,58
1305 0,3 2,3
123,3
71,8
2,5
2,47
11
11
11
10
40,98
41,09
39,03
41,51
0,33
0,33
0,33
0,33
400
359
311
200
520
467
404
260
0,31 - 0,63
0,31 - 0,63
0,31 - 0,63
0,31 - 0,63
1341
1394
1354
557
149,9
149,9
149,9
149,9
141,2
141,2
141,2
141,2
6,5
6,5
6,5
6,5
5,03
5,03
5,03
5,03
kg/m
Inn
Ins
Zn
21
21
21
21
5
6
8
10
5
5
5
5
1100
1100
1100
1100
4,33
5,20
6,95
8,62
9
9
9
9
24
24
6 6
12 6
1250
1250
4,55
9,04
11
11
14 23,31 32,59
13 26,25 31,17
0,41
0,41
370
150
490
200
0,39 - 0,78
0,39 - 0,78
1597 0,5 3,6
541 0,5 3,6
255,7 173,2
255,7 173,2
6,3
6,3
4,24
4,24
25
25
25
5 5
10 5
15 5
1300 3,64
1300 7,26
1300 10,81
8
8
8
11 34,85 54,12
11 40,02 52,65
10 43,62 53,20
0,44
0,44
0,44
460
290
180
600
380
230
0,42 - 0,84
0,42 - 0,84
0,42 - 0,84
1577 0,7 3,9
1008 0,7 3,9
426 0,7 3,9
301,0 321,9
301,0 321,9
301,0 321,9
14,3
14,3
14,3
10,2
10,2
10,2
30
30
30
30
5
6
10
20
5
5
5
5
1600 3,04
1600 3,63
1600 6,06
1600 11,98
9
9
9
9
11
11
11
10
50,68
52,34
58,58
67,92
89,16
87,67
87,18
88,64
0,59
0,59
0,59
0,59
620
561
420
190
810
729
550
260
0,57 - 1,13
0,57 - 1,13
0,57 - 1,13
0,85 - 1,41
1844
1780
1472
555
1,2
1,2
1,2
1,2
5,6
5,6
5,6
5,6
624,2
624,2
624,2
624,2
762,4
762,4
762,4
761,9
36,2
36,2
36,2
35,9
13,7
13,7
13,7
13,7
36
36
36
36
36
6
9
12
18
24
6
6
6
6
6
1900 3,04
1900 4,55
1900 6,06
1900 9,04
1900 11,98
11
11
11
11
11
14
14
14
13
12
49,83
53,73
58,73
62,89
68,10
89,69
87,03
90,55
88,29
92,19
0,80
0,80
0,80
0,80
0,80
770
530
510
260
240
1000
689
660
330
310
0,77 - 1,53
0,77 - 1,53
0,77 - 1,53
0,77 - 1,53
1,15 - 1,91
2334
1960
1820
707
649
1,2
1,2
1,2
1,2
1,2
8,0
8,0
8,0
8,0
8,0
129E1
129E1
129E1
192E1
129E1
22,8
922,8
873,1
873,1
873,1
45,7
45,7
45,7
45,7
45,7
13,4
13,4
13,4
13,4
13,4
Appellativi: pag. 87 - Simboli : pag. 86
50
27,85
29,08
30,00
32,64
0,4
0,4
0,4
0,4
2,7
2,7
2,7
2,7
Informazioni sul prodotto
A
0,8
"
b
0,8
"
B
a
B
0,8
Sede per raschiaolio
Raschiaolio su richiesta
15°
d1 d0
d2
D2
D3
w x 45°
Q
"
D
H
w x 45°
"
d0
d1
d2
D
g6/H7
A
h12
w
a
h9
b
H
Q
B
D2
D3
mm
mm
mm
mm
mm
mm
mm
mm
mm
mm
mm
mm
mm
TRU/PRU 8x4
8
8,4
7,3
25
44
0,5
4
12
26,5
5
3
21,0
13
TRU/PRU 12x5
12
12,4
11,3
30
44
0,5
4
12
31,5
5
3
25,0
17
TRU/PRU 15x5
TRU/PRU 15x8
15
15
15,4
15,5
14,3
14,0
35
35
50
50
0,5
0,5
4
4
16
16
36,5
36,5
5
5
3
3
30,0
30,0
20
20
TRU/PRU 20x6
20
20,4
19,3
40
50
0,5
4
16
41,5
5
4
35,0
25
TRU/PRU
TRU/PRU
TRU/PRU
TRU/PRU
21x5
21x6
21x8
21x10
21
21
21
21
21,4
21,4
21,5
21,8
20,3
20,3
20,0
19,7
45
45
45
45
64
64
64
64
0,5
0,5
0,5
0,5
5
5
5
5
20
20
20
20
47,0
47,0
47,0
47,0
5
5
5
5
4
4
4
4
40,5
40,5
40,5
40,5
26
26
26
26
TRU/PRU 24x6
TRU/PRU 24x12
24
24
24,4
24,8
23,3
22,7
48
48
58
58
0,5
0,5
5
5
20
20
50,0
50,0
5
5
6
6
42,0
42,0
31
31
TRU/PRU 25x5
TRU/PRU 25x10
TRU/PRU 25x15
25
25
25
25,4
25,8
26,2
24,3
23,7
23,1
53
53
53
78
78
78
0,5
0,5
0,5
6
6
6
25
25
25
55,5
55,5
55,5
5
5
5
6
6
6
47,0
47,0
47,0
32
32
32
TRU/PRU
TRU/PRU
TRU/PRU
TRU/PRU
30x5
30x6
30x10
30x20
30
30
30
30
30,4
30,4
30,8
31,5
29,3
29,3
28,7
27,5
64
64
64
64
85
85
85
85
0,5
0,5
0,5
0,5
6
6
6
6
32
32
32
32
66,5
66,5
66,5
66,5
5
5
5
5
7
7
7
7
58,0
58,0
58,0
58,0
38
38
38
38
TRU/PRU
TRU/PRU
TRU/PRU
TRU/PRU
TRU/PRU
36x6
36x9
36x12
36x18
36x24
36
36
36
36
36
36,4
36,5
36,8
37,2
37,5
35,3
35,1
34,7
34,1
33,5
68
68
68
68
68
80
80
80
80
80
0,5
0,5
0,5
0,5
0,5
5
5
5
5
5
25
25
25
25
25
70,0
70,0
70,0
70,0
70,0
5
5
5
5
5
8
8
8
8
8
62,0
62,0
62,0
62,0
62,0
45
45
45
45
45
Appellativi
51
4
5
Informazioni sul prodotto
Madreviti cilindriche precaricate, TRU con eliminazione del gioco
PRU per rigidezza ottimale
d0 39 g 64 mm
Standard
d0
Ph
Rulli filettati
N ltp
mm mm — mm
Madrevite speciale
TRU
PRU
a
Nr Nmax Ca
Coa
Tpe
Rng
Rnr
Tpr
°
kN
kN
Nm
N/µm N/µm Nm
Fpr
mn
ms
N
kg
Is
Inn
Ins
Zn
kg/m kgmm2/m kgmm2
kgmm2
cm3
39
39
39
39
39
5
10
15
20
25
5
5
5
5
5
2100 2,34
2100 4,67
2100 6,98
2100 9,27
2100 11,53
9
9
9
9
9
12
11
11
10
10
71,19
84,09
92,36
95,22
96,30
134,46
135,46
136,45
130,45
124,50
0,92
0,92
0,92
0,92
0,92
750
500
390
220
210
980
650
510
290
280
0,88 - 1,75 2288 2,1
0,88 - 1,75 1965 2,1
0,88 - 1,75 1465 2,1
0,88 - 1,75 694 2,1
1,31 - 2,19 697 2,1
9,4
9,4
9,4
9,4
9,4
178E1
178E1
178E1
178E1
178E1
203E1
203E1
203E1
203E1
203E1
124,4
124,4
123,6
123,6
123,6
27,9
27,9
27,9
27,9
27,9
44
44
44
44
44
8
12
18
24
30
6
6
6
6
6
2400 3,30
2400 4,96
2400 7,42
2400 9,85
2400 12,24
11
11
11
11
11
14
14
13
13
12
71,89
79,18
86,91
92,46
91,38
130,73
131,44
132,47
133,48
123,22
1,12
1,12
1,12
1,12
1,12
688
610
430
290
190
895
800
550
380
250
1,07 - 2,14 2432 1,7 11,9
1,07 - 2,14 2297 1,7 11,9
1,07 - 2,14 1497 1,7 11,9
1,07 - 2,14 725 1,7 11,9
1,60 - 2,68 727 1,7 11,9
289E1
289E1
289E1
289E1
289E1
173E1
173E1
173E1
173E1
173E1
119,2
119,2
118,3
118,3
118,3
22,8
22,8
22,8
22,8
22,8
48
48
48
48
48
48
5
8
10
15
20
25
5
5
5
5
5
5
2600
2600
2600
2600
2600
2600
1,90
3,03
3,79
5,68
7,55
9,41
9
9
9
9
9
9
12
11
11
11
11
10
109,13
120,34
127,57
142,01
146,38
157,50
240,77
235,30
237,56
243,18
231,14
245,52
1,30 1080 1410 1,24 - 2,47
1,30 889 1156 1,24 - 2,47
1,30 760 980 1,24 - 2,47
1,30 600 780 1,24 - 2,47
1,30 460 600 1,24 - 2,47
1,30 320 480 1,24 - 2,47
14,2
14,2
14,2
14,2
14,2
14,2
409E1
409E1
409E1
409E1
409E1
409E1
652E1
652E1
652E1
652E1
652E1
652E1
370,8
370,8
370,8
370,8
370,8
369,6
54,0
54,0
54,0
54,0
54,0
54,0
810 1060 1,60 - 3,19 2952 3,2 19,3
410 530 1,60 - 3,19 1579 3,2 19,3
290 370 2,39 - 3,99 910 3,2 19,3
758E1
758E1
758E1
500E1
500E1
500E1
385,3 46,2
383,1 46,2
383,1 46,2
9 11 186,53 389,85 1,88 1030 1340 1,79 - 3,58 2913 7,3 22,2
9 11 205,54 391,35 1,88 830 1080 1,79 - 3,58 2635 7,3 22,2
9 11 217,61 392,83 1,88 700 910 1,79 - 3,58 2326 7,3 22,2
999E1
999E1
999E1
165E2
165E2
164E2
110E1
110E1
110E1
103
103
103
129E2
129E2
129E2
129E2
129E2
106E2
105E2
105E2
103E2
103E2
984,3
914,0
911,2
771,0
771,0
46,2
54,0
54,0
69,4
69,4
56 12 6 3100 3,90 11 14 116,90 216,56 1,68
56 24 6 3100 7,77 11 13 133,45 209,58 1,68
56 36 6 3100 11,56 11 12 142,33 212,12 1,68
60 10 5 3400
60 15 5 3400
60 20 5 3400
64
64
64
64
64
12
18
24
30
36
6
6
6
6
6
3,04
4,55
6,06
3650 3,42
3650 5,12
3650 6,81
3650 8,49
3650 10,15
14
13
13
11
11
14
14
13
13
13
165,57
176,93
183,76
177,73
172,69
Appellativi: pag. 87 - Simboli : pag. 86
52
381,65
362,78
344,81
309,92
294,69
2,09
2,09
2,09
2,09
2,09
930 1200 1,99 - 3,98
790 1030 1,99 - 3,98
640 840 1,99 - 3,98
440 570 1,99 - 3,98
350 450 1,99 - 3,98
2698
2583
2405
2072
1423
782
3328
2900
2318
1292
892
4,2
4,2
4,2
4,2
4,2
4,2
5,4
5,2
5,2
4,9
4,9
25,3
25,3
25,3
25,3
25,3
Informazioni sul prodotto
A
0,8
"
b
0,8
"
B
a
B
0,8
Sede per raschiaolio
Raschiaolio su richiesta
15°
d1 d0
d2
w x 45°
D
H
w x 45°
Q
"
Appellativi
D2
D3
"
d0
d1
d2
D
g6/H7
A
h12
w
a
h9
b
H
Q
B
D2
D3
mm
mm
mm
mm
mm
mm
mm
mm
mm
mm
mm
mm
mm
TRU/PRU
TRU/PRU
TRU/PRU
TRU/PRU
TRU/PRU
39x5
39x10
39x15
39x20
39x25
39
39
39
39
39
39,4
39,8
40,2
40,5
40,9
38,3
37,7
37,1
36,5
35,9
80
80
80
80
80
100
100
100
100
100
1,0
1,0
1,0
1,0
1,0
8
8
8
8
8
40
40
40
40
40
83,0
83,0
83,0
83,0
83,0
7,0
7,0
7,0
7,0
7,0
8
8
8
8
8
73
37
73
73
73
50
50
50
50
50
TRU/PRU
TRU/PRU
TRU/PRU
TRU/PRU
TRU/PRU
44x8
44x12
44x18
44x24
44x30
44
44
44
44
44
44,4
44,8
45,2
45,5
45,9
43,2
42,7
42,1
41,5
40,9
80
80
80
80
80
90
90
90
90
90
0,5
0,5
0,5
0,5
0,5
6
6
6
6
6
32
32
32
32
32
82,5
82,5
82,5
82,5
82,5
7,0
7,0
7,0
7,0
7,0
8
8
8
8
8
74
74
74
74
74
56
56
56
56
56
TRU/PRU
TRU/PRU
TRU/PRU
TRU/PRU
TRU/PRU
TRU/PRU
48x5
48x8
48x10
48x15
48x20
48x25
48
48
48
48
48
48
48,4
48,6
48,8
49,2
49,5
49,9
47,3
47,1
46,7
46,1
45,5
44,9
100
100
100
100
100
100
127
127
127
127
127
127
1,0
1,0
1,0
1,0
1,0
1,0
8
8
8
8
8
8
45
45
45
45
45
45
103,0
103,0
103,0
103,0
103,0
103,0
7,0
7,0
7,0
7,0
7,0
7,0
9
9
9
9
9
9
90
90
90
90
90
90
60
60
60
60
60
60
TRU/PRU
TRU/PRU
TRU/PRU
56x12
56x24
56x36
56
56
56
56,8
57,5
58,3
54,7
53,5
52,3
100
100
100
112
112
112
1,0
1,0
1,0
8
8
8
40
40
40
103,0
103,0
103,0
7,0
7,0
7,0
9
9
9
93
93
93
66
66
66
TRU/PRU
TRU/PRU
TRU/PRU
60x10
60x15
60x20
60
60
60
60,8
61,2
61,5
58,7
58,1
57,5
122
122
122
152
152
152
1,0
1,0
1,0
10
10
10
45
45
45
125,0
125,0
125,0
10,5
10,5
10,5
9
9
9
110
110
110
71
71
71
TRU/PRU
TRU/PRU
TRU/PRU
TRU/PRU
TRU/PRU
64x12
64x18
64x24
64x30
64x36
64
64
64
64
64
64,8
65,2
65,5
65,9
66,3
62,7
62,1
61,5
60,9
60,3
115
115
115
115
115
129
129
129
129
129
1,0
1,0
1,0
1,0
1,0
8
8
8
8
8
45
45
45
45
45
118,0
118,0
118,0
118,0
118,0
7,0
7,0
7,0
7,0
7,0
11
11
11
11
11
106
106
106
106
106
75
75
75
75
75
53
4
5
Informazioni sul prodotto
Madreviti flangiate precaricate, TRK con eliminazione del gioco
PRK per rigidezza ottimale
d0 8 g 36 mm
Standard
d0
Rulli filettati
Ph N
mm mm —
ltp
a
mm
°
Nr
Madrevite speciale
TRK
PRK
Nmax Ca
Coa
Tpe
Rng
Rnr
Tpr
Fpr
mn
ms
Is
Inn
Ins
kN
kN
Nm
N/µm
N/µm Nm
6,19
9,79
0,07
110
150
0,06 - 0,13
236 0,3 0,4
Zn
N
kg
kg/m
kgmm2/m
kgmm2
kgmm2 cm3
3,2
66,4
0,1
0,91
8
4 4
400
9,04
7
8
12
5 5
600
7,55
9
11
9,77 13,36
0,13
180
240
0,12 - 0,25
570 0,3 0,9
16,0
106,0
0,4
1,43
15
15
5 5
8 5
750
750
6,06
9,71
9
9
11 14,30 21,80
10 15,11 20,39
0,19
0,19
290
242
380
315
0,18 - 0,36
0,18 - 0,36
932 0,5 1,4
954 0,5 1,4
39,0
39,0
201,6
201,6
1,2
1,2
2,29
2,29
20
6 6
1050
5,45
11
14 14,78 22,43
0,30
290
380
0,26 - 0,58
1305 0,5 2,3
123,3
289,5
2,5
2,47
11
11
11
10
40,98
41,09
39,03
41,51
0,33
0,33
0,33
0,33
400
359
311
200
520
467
404
260
0,31 - 0,63
0,31 - 0,63
0,31 - 0,63
0,31 - 0,63
1341
1394
1354
557
2,7
2,7
2,7
2,7
149,9
149,9
149,9
149,9
436,6
436,6
436,6
436,6
6,5
6,5
6,5
6,5
5,03
5,03
5,03
5,03
6,3
6,3
4,24
4,24
21
21
21
21
5
6
8
10
5
5
5
5
1100
1100
1100
1100
4,33
5,20
6,95
8,62
9
9
9
9
24
24
6 6
12 6
1250
1250
4,55
9,04
11
11
14 23,31 32,59
13 26,25 31,17
0,41
0,41
370
150
490
200
0,39 - 0,78
0,39 - 0,78
1597 0,8 3,6
541 0,8 3,6
255,7
255,7
524,2
524,2
25
25
25
5 5
10 5
15 5
1300 3,64
1300 7,26
1300 10,81
8
8
8
11 34,85 54,12
11 40,02 52,65
10 43,62 53,20
0,44
0,44
0,44
460
290
180
600
380
230
0,42 - 0,84
0,42 - 0,84
0,42 - 0,84
1577 1,4 3,9
1008 1,4 3,9
426 1,4 3,9
301,0
301,0
301,0
120E1
120E1
120E1
14,3 10,20
14,3 10,20
14,3 10,20
30
30
30
30
5
6
10
20
5
5
5
5
1600 3,04
1600 3,63
1600 6,06
1600 11,98
9
9
9
9
11
11
11
10
50,68
52,34
58,58
67,92
89,16
87,67
87,18
88,64
0,59
0,59
0,59
0,59
620
561
420
190
810
729
550
260
0,57 - 1,13
0,57 - 1,13
0,57 - 1,13
0,85 - 1,41
1844
1780
1472
555
2,1
2,1
2,1
2,1
5,6
5,6
5,6
5,6
624,2
624,2
624,2
624,2
268E1
268E1
268E1
268E1
36,2
36,2
36,2
35,9
13,70
13,70
13,70
13,70
36
36
36
36
36
6
9
12
18
24
6
6
6
6
6
1900 3,04
1900 4,55
1900 6,06
1900 9,04
1900 11,98
11
11
11
11
11
14
14
14
13
12
49,83
53,73
58,73
62,89
68,10
89,69
87,03
90,55
88,29
92,19
0,80
0,80
0,80
0,80
0,80
770
530
510
260
240
1000
689
660
330
310
0,77 - 1,53
0,77 - 1,53
0,77 - 1,53
0,77 - 1,53
1,15 - 1,91
2334
1960
1820
707
649
2,1
2,1
2,1
2,1
2,1
8,0
8,0
8,0
8,0
8,0
129E1
129E1
129E1
192E1
129E1
317E1
317E1
312E1
312E1
312E1
45,7
45,7
45,7
45,7
45,7
13,40
13,40
13,40
13,40
13,40
Appellativi: pag. 87 - Simboli : pag. 86
54
27,85
29,08
30,00
32,64
0,7
0,7
0,7
0,7
Informazioni sul prodotto
A
A1
A2
B
r
Sede per raschiaolio
Raschiaolio su richiesta
B
0,8
3 Bolts
for
transport
u
Spine
di fasatura
r
Q
0,8
15°
+0,5
d1 d0
D0
d2
D3
D2
D
g6/H7
D1
J
G
d0
d1
d2
D
A
h12
A1
A2
D1
J
js12
G
r
+0,4
Q
u
B
mm
mm
mm
mm
mm
mm
mm
mm
mm
mm
mm
mm
°
mm mm
TRK/PRK 8x4
8
8,4
7,3
25
44
14,0
16
46
36
6xM4
0,4
M6
30
3
21,0
13
TRK/PRK 12x5
12
12,4
11,3
30
44
14,0
16
51
41
6xM4
0,4
M6
30
3
25,0
17
TRK/PRK 15x5
TRK/PRK 15x8
15
15
15,4
15,5
14,3
14,0
35
35
50
50
16,0
16,0
18
18
58
58
46
46
6xM5
6xM5
0,4
0,4
M6
M6
30
30
3
3
30,0
30,0
20
20
TRK/PRK 20x6
20
20,4
19,3
40
50
16,0
18
63
51
6xM5
0,8
M6
30
4
35,0
25
TRK/PRK
TRK/PRK
TRK/PRK
TRK/PRK
21x5
21x6
21x8
21x10
21
21
21
21
21,4
21,0
21,0
21,8
20,3
20,3
20,0
19,7
45
45
45
45
64
64
64
64
23,0
23,0
23,0
23,0
18
18
18
18
68
68
68
68
56
56
56
56
6xM5
6xM5
6xM5
6xM5
0,8
0,8
0,8
0,8
M6
M6
M6
M6
30
30
30
30
4
4
4
4
40,5
40,5
40,5
40,5
26
26
26
26
TRK/PRK 24x6
TRK/PRK 24x12
24
24
24,4
24,8
23,3
22,7
48
48
58
58
20,0
20,0
18
18
71
71
59
59
6xM5
6xM5
0,8
0,8
M6
M6
30
30
6
6
42,0
42,0
31
31
TRK/PRK 25x5
TRK/PRK 25x10
TRK/PRK 25x15
25
25
25
25,4
25,8
26,2
24,3
23,7
23,1
56
56
56
78
78
78
29,0
29,0
29,0
20
20
20
84
84
84
70
70
70
6xM6
6xM6
6xM6
0,8
0,8
0,8
M6
M6
M6
30
30
30
6
6
6
47,0
47,0
47,0
32
32
32
TRK/PRK
TRK/PRK
TRK/PRK
TRK/PRK
30x5
30x6
30x10
30x20
30
30
30
30
30,4
30,8
31,8
31,5
29,3
29,3
28,7
27,5
64
64
64
64
85
85
85
85
29,0
29,0
29,0
29,0
27
27
27
27
98
98
98
98
81
81
81
81
6xM8
6xM8
6xM8
6xM8
0,8
0,8
0,8
0,8
M6
M6
M6
M6
30
30
30
30
7
7
7
7
58,0
58,0
58,0
58,0
38
38
38
38
TRK/PRK
TRK/PRK
TRK/PRK
TRK/PRK
TRK/PRK
36x6
36x9
36x12
36x18
36x24
36
36
36
36
36
36,4
36,5
36,8
37,2
37,5
35,3
35,1
34,7
34,1
33,5
68
68
68
68
68
80
80
80
80
80
26,5
26,5
26,5
26,5
26,5
27
27
27
27
27
102
102
102
102
102
85
85
85
85
85
6xM8
6xM8
6xM8
6xM8
6xM8
0,8
0,8
0,8
0,8
0,8
M6
M6
M6
M6
M6
30
30
30
30
30
8
8
8
8
8
62,0
62,0
62,0
62,0
62,0
45
45
45
45
45
Appellativi
D2
D3
mm
55
4
5
Informazioni sul prodotto
Madreviti flangiate precaricate, TRK con eliminazione del gioco
PRK per rigidezza ottimale
d0 39 g 64 mm
Standard
d0
Rulli filettati
Ph N ltp
mm mm — mm
Madrevite speciale
TRK
PRK
a
Nr Nmax Ca
Coa
Tpe
Rng
Rnr
Tpr
°
kN
kN
Nm
N/µm
N/µm Nm
Fpr
mn
ms
Is
Inn
Ins
Zn
N
kg
kg/m kgmm2/m kgmm2 kgmm2 cm3
39
39
39
39
39
5
10
15
20
25
5
5
5
5
5
2100 2,34
2100 4,67
2100 6,98
2100 9,27
2100 11,53
9
9
9
9
9
12
11
11
10
10
71,19
84,09
92,36
95,22
96,30
134,46
135,46
136,45
130,45
124,50
0,92
0,92
0,92
0,92
0,92
750
500
390
220
210
980
650
510
290
280
0,88 - 1,75 2288
0,88 - 1,75 1965
0,88 - 1,75 1465
0,88 - 1,75 694
1,31 - 2,19 697
4,0
4,0
4,0
4,0
4,0
9,4
9,4
9,4
9,4
9,4
178E1
178E1
178E1
178E1
178E1
836E1
836E1
836E1
836E1
836E1
124,4
124,4
123,6
123,6
123,6
27,90
27,90
27,90
27,90
27,90
44
44
44
44
44
8
12
18
24
30
6
6
6
6
6
2400 3,30
2400 4,96
2400 7,42
2400 9,85
2400 12,24
11
11
11
11
11
14
14
13
13
12
71,89
79,18
86,91
92,46
91,38
130,73
131,44
132,47
133,48
123,22
1,12
1,12
1,12
1,12
1,12
761
610
430
290
190
989
800
550
380
250
1,07 - 2,14 3445
1,07 - 2,14 2297
1,07 - 2,14 1497
1,07 - 2,14 725
1,60 - 2,68 724
3,6
3,6
3,6
3,6
3,6
11,9
11,9
11,9
11,9
11,9
289E1
289E1
289E1
289E1
289E1
802E1
802E1
802E1
802E1
802E1
119,2
119,2
118,3
118,3
118,3
22,81
22,81
22,81
22,81
22,81
48
48
48
48
48
48
5
8
10
15
20
25
5
5
5
5
5
5
2600
2600
2600
2600
2600
2600
1,90
3,03
3,79
5,68
7,55
9,41
9
9
9
9
9
9
12
11
11
11
11
10
109,13
120,34
127,57
142,01
146,38
157,50
240,77
235,30
237,56
243,18
231,14
245,52
1,30 1080 1410 1,24 - 2,47
1,30 889 1156 1,24 - 2,47
1,30 760 980 1,24 - 2,47
1,30 600 780 1,24 - 2,47
1,30 460 600 1,24 - 2,47
1,30 320 420 1,24 - 2,47
2698
2583
2405
2072
1423
782
7,7
7,7
7,7
7,7
7,7
7,7
14,2
14,2
14,2
14,2
14,2
14,2
409E1
409E1
409E1
409E1
409E1
409E1
230E2
230E2
230E2
230E2
230E2
230E2
370,8
370,8
370,8
370,8
370,8
369,6
53,95
53,95
53,95
53,95
53,95
53,95
6,5 19,3
6,5 19,3
6,5 19,3
758E1
758E1
758E1
213E2 385,3 46,18
213E2 383,1 46,18
213E2 383,1 46,18
9 11 186,53 389,85 1,88 1030 1340 1,79 - 3,58 2913 12,1 22,2
9 11 205,54 391,35 1,88 830 1080 1,79 - 3,58 2635 12,1 22,2
9 11 217,61 392,83 1,88 700 910 1,79 - 3,58 2326 12,1 22,2
999E1
999E1
999E1
528E2 110E1 102,6
528E2 110E1 102,6
528E2 110E1 102,6
129E2
129E2
129E2
129E2
129E2
502E2
502E2
502E2
502E2
502E2
56 12 6 3100 3,90 11 14 116,90 216,56 1,68
56 24 6 3100 7,77 11 13 133,45 209,58 1,68
56 36 6 3100 11,56 11 12 142,33 212,12 1,68
60 10 5 3400
60 15 5 3400
60 20 5 3400
64
64
64
64
64
12
18
24
30
36
6
6
6
6
6
3,04
4,55
6,06
3650 3,42
3650 5,12
3650 6,81
3650 8,49
3650 10,15
14
13
13
11
11
14
14
13
13
13
165,57
176,93
183,76
177,73
172,69
Appellativi: pag. 87 - Simboli : pag. 86
56
381,65
362,78
344,81
309,92
294,69
2,09
2,09
2,09
2,09
2,09
810 1060 1,60 - 3,19 2952
410 530 1,60 - 3,19 1579
290 370 2,39 - 3,99 910
930 1200 1,99 - 3,98
790 1030 1,99 - 3,98
640 840 1,99 - 3,98
440 570 1,99 - 3,98
350 450 1,99 - 3,98
3328
2900
2318
1292
892
11,3
11,3
11,3
11,3
11,3
25,3
25,3
25,3
25,3
25,3
984,3
914,0
911,2
771,0
771,0
46,24
46,24
46,24
46,24
46,24
Informazioni sul prodotto
A
A1
A2
B
r
Sede per raschiaolio
Raschiaolio su richiesta
B
0,8
3 Bolts
for
transport
u
Spine
di fasatura
r
Q
0,8
15°
+0,5
d1 d0
D0
d2
D3
D2
D1
D
g6/H7
J
G
Appellativi
d0
d1
d2
D
A
h12
A1
A2
D1
J
js12
G
r
+0,4
Q
u
B
D2
D3
mm
mm
mm
mm
mm
mm
mm
mm
mm
mm
mm
mm
°
mm
mm
mm
TRK/PRK
TRK/PRK
TRK/PRK
TRK/PRK
TRK/PRK
39x5
39x10
39x15
39x20
39x25
39
39
39
39
39
39,4
39,8
40,2
40,5
40,9
38,3
37,7
37,1
36,5
35,9
82
82
82
82
82
100
100
100
100
100
33,5
33,5
33,5
33,5
33,5
33
33
33
33
33
124
124
124
124
124
102
102
102
102
102
6xM10
6xM10
6xM10
6xM10
6xM10
1,2
1,2
1,2
1,2
1,2
M6
M6
M6
M6
M6
30
30
30
30
30
8
8
8
8
8
73
73
73
73
73
50
50
50
50
50
TRK/PRK
TRK/PRK
TRK/PRK
TRK/PRK
TRK/PRK
44x8
44x12
44x18
44x24
44x30
44
44
44
44
44
44,4
44,8
45,2
45,5
45,9
43,2
42,7
42,1
41,5
40,9
82
82
82
82
82
90
90
90
90
90
28,5
28,5
28,5
28,5
28,5
33
33
33
33
33
124
124
124
124
124
102
102
102
102
102
6xM10
6xM10
6xM10
6xM10
6xM10
1,2
1,2
1,2
1,2
1,2
M6
M6
M6
M6
M6
30
30
30
30
30
8
8
8
8
8
74
74
74
74
74
56
56
56
56
56
TRK/PRK
TRK/PRK
TRK/PRK
TRK/PRK
TRK/PRK
TRK/PRK
48x5
48x8
48x10
48x15
48x20
48x25
48
48
48
48
48
48
48,4
48,6
48,8
49,2
49,5
49,9
47,3
47,1
46,7
46,1
45,5
44,9
105
105
105
105
105
105
127
127
127
127
127
127
45
45
45
45
45
45
37
37
37
37
37
37
150
150
150
150
150
150
127
127
127
127
127
127
6xM12
6xM12
6xM12
6xM12
6xM12
6xM12
1,2
1,2
1,2
1,2
1,2
1,2
M8x1
M8x1
M8x1
M8x1
M8x1
M8x1
30
30
30
30
30
30
9
9
9
9
9
9
90
90
90
90
90
90
60
60
60
60
60
60
TRK/PRK
TRK/PRK
TRK/PRK
56x12
56x24
56x36
56
56
56
56,8
57,5
58,3
54,7
53,5
52,3
105
105
105
112
112
112
37,5
37,5
37,5
37
37
37
150
150
150
127
127
127
6xM12
6xM12
6xM12
1,2
1,2
1,2
M8x1
M8x1
M8x1
30
30
30
9
9
9
93
93
93
66
66
66
TRK/PRK
TRK/PRK
TRK/PRK
60x10
60x15
60x20
60
60
60
60,8
61,2
61,5
58,7
58,1
57,5
122
122
122
152
152
152
53,5
53,5
53,5
45
45
45
180
180
180
150
150
150
6xM16
6xM16
6xM16
1,6
1,6
1,6
M8x1
M8x1
M8x1
30
30
30
9
9
9
110
110
110
71
71
71
TRK/PRK
TRK/PRK
TRK/PRK
TRK/PRK
TRK/PRK
64x12
64x18
64x24
64x30
64x36
64
64
64
64
64
64,8
65,2
65,5
65,9
66,3
62,7
62,1
61,5
60,9
60,3
120
120
120
120
120
129
129
129
129
129
42
42
42
42
42
45
45
45
45
45
180
180
180
180
180
150
150
150
150
150
6xM16
6xM16
6xM16
6xM16
6xM16
1,6
1,6
1,6
1,6
1,6
M8x1
M8x1
M8x1
M8x1
M8x1
30
30
30
30
30
11
11
11
11
11
106
106
106
106
106
75
75
75
75
75
57
4
5
Informazioni sul prodotto
Unità a cuscinetti flangiata
1,6
E
D4 D2 D5
D3 D1
15°
45°
1,6
L2
L4
60°
L5
Ø 0,2
L3
5xS1
x4
L1
Nella versione standard, i cuscinetti di estrimità FLRBU sono montati sulla vite come da
schema di pagina 30 o 31. Per montaggio diverso. Vi preghiamo di segnalarlo in fase di
ordine. Lubrificato a vita con grasso SKF LGEP2.
(40°) Cuscinetti obliqui
Capacità di carico
(assiale)
Designazione Ca
dell’unità
flangiata
kN
a cuscinetti
Ghiera di bloccaggio
Numero Bearings
di
Appellativi
cuscinetti
Coppia
a vuoto *
Rigidezza
assiale
Rigidezza Ghiera ad alta precisione KMT
torsionale
Coa
kN
Nm
N/µm
Nm/mrad
Designazione Chiave a
settore
Coppia di
serraggio
Nm
Grano di bloccaggio
Taglia
Max coppia
di serraggio
Nm
FLRBU1
13,3
14,7
2
7201 BEGBP
0.10
150
40
KMT 1
HN 3
10
M5
4,5
FLRBU2
27.9
31.9
2
7303 BEGBP
0.25
190
51
KMT 3
HN 4
15
M6
8
FLRBU3
40.1
63.8
4
7204 BEGBP
0.25
400
140
KMT 4
HN 5
18
M6
8
FLRBU4
74.2
119.2
4
7305 BEGBP
1.10
450
160
KMT 5
HN 5
25
M6
8
FLRBU5
109.4
188.4
4
7307 BEGBP
1.10
600
715
KMT 7
HN 7
42
M6
8
FLRBU6
208.8
392.3
4
7310 BEGBP
1.50
750
1000
KMT 10
HN 10
70
M8
18
FLRBU7
305,3
615,4
4
7313 BEGBP
2.00
1250
3200
KMT 13
HN 14
100
M8
18
FLRBU8
473,1
1123
4
7318 BEGBP
2.30
1500
7500
KMT 18
HN 18
160
M10
35
D2
D3
D4
D5
S1
Viti di
H13
fissaggio
Dimensioni (mm)
Designazione
L1
dell’unità
flangiata
a cuscinetti
L2
L3
L4
D1
h7
E
L5
FLRBU1
42
10
25.0
14
76
50
47
63
30
6.6
M6 ™ 25
27
12,0
FLRBU2
46
10
32.0
18
90
62
60
76
37
6.6
M6 ™ 25
32
18,0
FLRBU3
77
13
60.0
18
90
59
60
74
40
9.0
M8 ™ 25
32
30,0
FLRBU4
89
16
68.0
20
120
80
80
100
44
11.0
M10 ™ 30
44
36,0
FLRBU5
110
20
82.0
22
140
99
100
120
54
13.0
M12 ™ 40
54
47,0
FLRBU6
140
25
98.5
25
171
130
130
152
75
13.0
M12 ™ 40
67
58,5
FLRBU7
180
30
133.5
28
225
170
170
198
95
17.5
M16 ™ 55
87
53,5
FLRBU8
235
35
179.0
32
285
219
220
252
125
22.0
M20
115
99,0
* Coppia a vuoto misurata a 50 rpm con lubrificazione a SKF LGEP2.
58
Informazioni sul prodotto
QE
Rb
b2
b1
Ra
QB
b
a
cx45°
cx45°
d9
d4
G
d5
l2
45°
ba x d7
G1
B3
B2
B1
B4
Dimensioni (mm)
Cuscinetti
di
estremità
d4
d5
h6
h7
FLRBU1
12
10
17
58
20
78
5
M12 ™ 1
17
0.5
1.5
10.5
0.4
FLRBU2
17
15
23
66
30
96
5
M17 ™ 1
22
0.5
1.5
15.5
FLRBU3
20
17
27
97
40
137
7
M20 ™ 1
22
0.5
1.5
FLRBU4
25
20
34
112
45
157
7
M25 ™ 1.5
25
0.5
FLRBU5
35
30
45
134
55
189
10
M35 ™ 1.5
26
FLRBU6
50
40
62
168
65
233
12
M50 ™ 1.5
FLRBU7
65
60
78
210
100
310
18
FLRBU8
90
85
108
270
120
390
25
d9
B1
B2
js12
B4
B3
js12
G
G1
c
ba
a
b
N9
+0.100 +0.5
0
0
0.4
3
1.8
16
1.5
0.6
0.6
5
3.0
25
2.0
18.5
0.6
0.6
5
3.0
35
2.0
2.3
22.8
0.6
0.6
6
3.5
40
2.5
1
2.3
32.8
0.6
0.6
8
4.0
45
2.5
31
1
2.3
47.8
0.8
0.8
12
5.0
55
4.0
M65 ™ 2
32
1
3.0
62.2
1.2
1.0
18
7.0
90
2.5
M90 ™ 2
39
1
3.0
87.2
1.6
1.2
25
9.0
100
5.0
6g
d7
Ra
Rb
h11
b1
b2
Dettagli gola di scarico a pag. 20.
d9 può essere uguale al diametro di fondo filetto per alcune taglie.
59
5
Informazioni sul prodotto
Altre possibili disposizioni dei cuscinetti
in caso il carico agisca sempre nella stessa direzione, consigliamo le seguenti unità.
Ca (kN)
Coa (kN)
Ca (kN)
Coa (kN)
FLRBU1 (*): non vi sono altre disposizioni possibili (1+1)
-
-
-
FLRBU2 (*): non vi sono altre disposizioni possibili (1+1)
-
-
-
FLRBU3
53,3
95,7
24,7
31,9
FLRBU4
98,6
178,8
45,7
59,6
FLRBU5
145,3
282,6
67,3
94,2
FLRBU6
277,3
588,6
128,5
196,2
FLRBU7
405,5
923,1
187,9
307,7
FLRBU8
628,3
1684,6
291,2
561,5
60
Informazioni sul prodotto
Unità a cuscinetti flangiata
Le unità “FLRBU” possono essere montate sulle viti secondo la tabella seguente:
Unità a cuscinetti flangiata
FLRBU1
Adatta per SRC e SRF
Adatta per PRU e PRK
SR 8 ™ 4 - R4
PR 8 ™ 4 - R4
PR 12 ™ 5 - R5
PR 15 ™ 5 - R5
— PR 15 ™ 8 - R5
PR 20 ™ 6 - R6
PR 21 ™ 5 - R5
PR 24 ™ 6 - R6
— PR 21 ™ 6 - R5 — PR 21 ™ 8 - R5
— PR 24 ™ 12 - R6
FLRBU2
SR 12 ™ 5 - R5
SR 15 ™ 5 - R5
SR 20 ™ 6 - R6
FLRBU3
SR 24 ™ 6 - R6
PR 21 ™ 10 - R5
PR 25 ™ 5 - R5 — PR 25 ™ 10 - R5 — PR 25 ™ 15 - R5
FLRBU4
SR 21 ™ 5 - R5 — SR 21 ™ 6 - R5 — SR 21 ™ 8 - R5
SR 21 ™ 10 - R5
SR 24 ™ 12 - R6
SR 25 ™ 5 - R5 — SR 25 ™ 10 - R5 — SR 25 ™ 15 - R5
PR 30 ™ 5 - R5
PR 30 ™ 20 - R5
PR 36 ™ 6 - R6
PR 36 ™ 18 - R6
PR 39 ™ 5 - R5
PR 44 ™ 8 - R6
— SR 15 ™ 8 - R5
— PR 30 ™ 6 - R5
— PR 30 ™ 10 - R5
— PR 36 ™ 9 - R6 — PR 36 ™ 12 - R6
— PR 36 ™ 24 - R6
— PR 44 ™ 12 - R6
FLRBU5
SR 30 ™ 5 - R5 — SR 30 ™ 6 - R5 — SR 30 ™ 10 - R5
SR 30 ™ 20 - R5
SR 36 ™ 6 - R6 — SR 36 ™ 9 - R6 — SR 36 ™ 12 - R6
SR 36 ™ 18 - R6 — SR 36 ™ 24 - R6
PR 39 ™ 10 - R5 — PR 39 ™ 15 - R5 — PR 39 ™ 20 - R5
PR 39 ™ 25 - R5
PR 44 ™ 18 - R6 — PR 44 ™ 24 - R6 — PR 44 ™ 30 - R6
PR 48 ™ 5 - R5 — PR 48 ™ 8 - R5
PR 56 ™ 12 - R6
FLRBU6
SR 39 ™ 5 - R5
SR 39 ™ 20 - R5
SR 44 ™ 8 - R6
SR 44 ™ 24 - R6
SR 48 ™ 5 - R5
SR 56 ™ 12 - R6
—
—
—
—
—
SR 39 ™ 10 - R5 — SR 39 ™ 15 - R5
SR 39 ™ 25 - R5
SR 44 ™ 12 - R6 — SR 44 ™ 18 - R6
SR 44 ™ 30 - R6
SR 48 ™ 8 - R5 — SR 48 ™ 10 - R5
PR 48 ™ 10 - R5
PR 48 ™ 25 - R5
PR 56 ™ 24 - R6
PR 60 ™ 10 - R5
PR 64 ™ 12 - R6
PR 64 ™ 30 - R6
FLRBU7
SR 48 ™ 15 - R5
SR 56 ™ 24 - R6
SR 64 ™ 12 - R6
SR 64 ™ 30 - R6
—
—
—
—
SR 48 ™ 20 - R5 — SR 48 ™ 25 - R5
SR 56 ™ 36 - R6
SR 64 ™ 18 - R6 — SR 64 ™ 24 - R6
SR 64 ™ 36 - R6
FLRBU8
SR 60 ™ 10 - R5 — SR 60 ™ 15 - R5 — SR 60 ™ 20 - R5
SR 75 ™ 10 - R5
SR 80 ™ 12 - R6 — SR 80 ™ 18 - R6 — SR 80 ™ 24 - R6
SR 80 ™ 36 - R6 — SR 80 ™ 42 - R6
— PR 48 ™ 15 - R5 — PR 48 ™ 20 - R5
—
—
—
—
PR 56 ™ 36 - R6
PR 60 ™ 15 - R5 — PR 60 ™ 20 - R5
PR 64 ™ 18 - R6 — PR 64 ™ 24 - R6
PR 64 ™ 36 - R6
4
5
61
Informazioni sul prodotto
Gamma standard
La gamma completa delle viti a ricircolazione di rulli “SV”
Diametro esterno d 1
8
10
12
16
20
25
32
5
Passo, Ph
4
3
2
1
Gamma standard
a passo destrorso
62
Producibile
su richiesta
40
50
63
80
100
125
Informazioni sul prodotto
Viti SKF a ricircolo di rulli
La vite, di piccolo passo per le
massime precisioni di posizionamento, presenta i seguenti vantaggi
n Passo di 1 mm per viti con diametro da 8 a 50 mm
n Alta risoluzione
n Lavorate secondo tre classi di precisione del
passo
n Elevato rendimento che permette di ridurre al
minimo il momento motore necessario all’azionamento
n Semplificazione dei meccanismi per la trasmissione del moto e aumento delle prestazioni
n Alta capacità di carico
n Lunga durata
n Elevata rigidezza ed affidabilità
n Disponibili trattamenti superficiali e lubrificazioni
speciali
n Madreviti flangiate disponibili sia con gioco
assiale che con precarico
n Madreviti flangiate e precaricate
L Eliminazione del gioco mediante rulli maggiorati:
g
lunghezza totale
–––––––––––––– ≤ 30
d1
lunghezza filettata
g ––––––––––––––– ≤ 15
d1
63
5
Informazioni sul prodotto
Madreviti cilindriche con gioco assiale, SVC
Madrevite con o senza sedi per il raschiaolio (standard = senza)
A richiesta eliminazione del gioco mediante rulli maggiorati L (BVC)
Standard
d1
Ph
mm
L
Rulli scanalati
ltp
a
Ca
Coa
Sap
mn
ms
Is
Inn
Ins
Zn
mm —
mm
°
kN
kN
mm
kg
kg/m
kgmm2/m
kgmm2
kgmm2
cm3
8
1
1
500
2,28
8,4
11,0
0,02
0,1
0,36
2,6
3,6
0,1
0,72
SVC
L
L
10
10
1
2
1
2
650
650
1,82
3,64
8,9
8,9
11,4
11,4
0,02
0,02
0,1
0,1
0,57
0,57
6,7
6,7
5,0
5,0
0,1
0,1
0,95
0,95
SVC 10x1
SVC 10x2
L
L
12
12
1
2
1
2
750
750
1,52
3,04
10,3
10,3
14,0
14,0
0,02
0,02
0,1
0,1
0,84
0,84
14,2
14,2
6,7
6,7
0,1
0,1
1,08
1,08
SVC 12x1
SVC 12x2
L
L
16
16
1
2
1
2
1050
1050
1,14
2,28
11,5
11,5
16,8
16,8
0,02
0,02
0,1
0,1
1,51
1,51
46,2
46,2
14,0
14,0
0,3
0,3
1,43
1,43
SVC 16x1
SVC 16x2
L
L
20
20
1
2
1
2
1300
1300
0,91
1,82
18,5
18,5
36,6
36,6
0,02
0,02
0,2
0,2
2,38
2,38
114,9
114,9
29,8
29,8
0,8
0,8
1,90
1,90
SVC 20x1
SVC 20x2
L
L
25
25
1
2
1
2
1650
1650
0,73
1,46
32,9
32,9
68,4
68,4
0,02
0,02
0,3
0,3
3,75
3,75
284,5
284,5
79,3
79,3
2,5
2,5
3,57
3,57
SVC 25x1
SVC 25x2
L
L
32
32
1
2
1
2
2150
2150
0,57
1,14
64,3
64,3
159,2
159,2
0,02
0,02
0,6
0,6
6,18
6,18
773,3
773,3
280,2
280,2
9,1
9,1
6,92
6,92
SVC 32x1
SVC 32x 2
L
L
40
40
1
2
1
1
2700
2700
0,46
0,91
79,1
49,9
231,6
117,2
0,02
0,04
1,2
1,2
9,69
9,52
190E1
184E1
878,7
950,6
18,8
20,0
9,57
13,60
SVC 40x1
SVC 40x2
L
L
50
50
50
50
1
2
3
4
1
1
2
2
3500
3500
3500
3500
0,36
0,73
1,09
1,46
189,8
98,1
153,0
98,1
544,3
249,4
443,3
249,4
0,02
0,04
0,04
0,04
2,0
2,0
2,0
2,0
14,98
14,98
14,98
14,98
455E1
455E1
455E1
455E1
219E1
219E1
219E1
219E1
76,0
68,6
88,1
68,6
24,90
24,40
24,00
24,40
SVC
SVC
SVC
SVC
63
63
2
4
1
2
4500
4500
0,58
1,16
185,8
185,8
533,5
533,5
0,04
0,04
3,8
3,8
23,93
23,93
116E2
116E2
646E1
646E1
230,0
230,0
44,30
44,30
SVC 63x2
SVC 63x4
80
4
1
6000
0,91
324,9
887,7
0,07
12,5
38,09
294E2
389E2
129E1
166,00
SVC 80x4
100
5
1
8000
0,91
468,5
1376,3
0,07
22,8
59,51
718E2
108E3
400E1
308,00
SVC 100x5
125
5
1
0,73
756,0
8000
Appellativi: pag. 87 - Simboli : pag. 86
2770
0,07
46,1
93,66
178E3
342E3
118E2
520,00
SVC 125x5
64
N
Madrevite speciale
Appellativi
8x1
50x1
50x2
50x3
50x4
Informazioni sul prodotto
A
0,8
"
b
0,8
"
a
Raschiaolio su richiesta
0,8
d1 d0 d2
D2
w x 45°
D
B
H
-0,3
D2
g
w x 45°
Q
"
d1
"
8 g
80: D2
d1 100 g 125: D2
-0,2
-0,4
-0,4
-0,7
d0
d1
d2
D
A
g6/H7 con sedi per senza sedi per
raschiaolio h12 raschiaolio h12
B
w
a
h9
b
H
Q
D2
mm
mm
mm
mm
mm
mm
mm
mm
mm
mm
mm
mm
mm
SVC 8x1
7,7
8
7,1
20
40
31
4
0,2
2
12
20,8
5
16,5
SVC 10x1
SVC 10x2
9,7
9,7
10
10
9,1
9,1
22
22
40
40
31
31
4
4
0,2
0,2
2
2
12
12
22,8
22,8
5
5
18,5
18,5
SVC 12x1
SVC 12x2
11,7
11,7
12
12
11,1
11,1
24
24
40
40
31
31
4
4
0,2
0,2
2
2
12
12
24,8
24,8
5
5
20,5
20,5
SVC 16x1
SVC 16x2
15,7
15,7
16
16
15,1
15,1
29
29
40
40
31
31
4
4
0,5
0,5
3
3
12
12
30,2
30,2
5
5
25,0
25,0
SVC 20x1
SVC 20x2
19,7
19,7
20
20
19,1
19,1
34
34
45
45
37
37
4
4
0,5
0,5
3
3
16
16
35,2
35,2
5
5
28,5
28,5
SVC 25x1
SVC 25x2
24,7
24,7
25
25
24,1
24,1
42
42
54
54
44
44
5
5
0,5
0,5
4
4
20
20
43,5
43,5
5
5
36,0
36,0
SVC 32x1
SVC 32x2
31,7
31,7
32
32
31,1
31,1
54
54
67
67
57
57
5
5
1,0
1,0
4
4
25
25
55,5
55,5
5
5
45,0
45,0
SVC 40x1
SVC 40x2
39,7
39,3
40
40
39,1
38,2
68
68
75
84
63
72
5
5
1,0
1,0
5
5
32
32
70,0
70,0
5
5
55,0
57,0
SVC
SVC
SVC
SVC
50x1
50x2
50x3
50x4
49,7
49,3
49,5
49,3
50
50
50
50
49,1
48,7
48,6
48,2
82
82
82
82
101
101
108
101
85
85
92
85
7
7
7
7
1,0
1,0
1,5
1,0
6
6
6
6
32
32
35
32
84,5
84,5
84,5
84,5
8
8
8
8
70,0
70,0
70,0
70,0
SVC 63x2
SVC 63x4
62,3
62,3
63
63
61,2
61,2
103
103
120
120
104
104
7
7
1,0
1,0
6
6
40
40
105,5
105,5
8
8
94,0
94,0
SVC 80x4
78,6
80
76,4
141
197
175
10
1,5
8
63
144,0
10
120,0
SVC 100x5
98,3
100
95,5
175
237
205
15
2,0
10
80
178,0
10
150,0
SVC 125x5
123,3
125
120,5
220
282
250
15
3,0
12
100
223,0
12
185,0
Appellativi
65
4
5
Informazioni sul prodotto
Madreviti flangiate con gioco assiale, SVF
Eliminazione del gioco mediante rulli maggiorati L (BVF)
Standard
d1
Ph
mm
L
Rulli scanalati
ltp
a
Ca
Coa
Sap
mn
ms
Is
Inn
Ins
Zn
mm —
mm
°
kN
kN
mm
kg
kg/m
kgmm2/m
kgmm2
kgmm2
cm3
8
1
1
500
2,28
8,4
11,0
0,02
0,2
0,36
2,6
47,9
0,1
0,72
SVF
L
L
10
10
1
2
1
2
650
650
1,82
3,64
8,9
8,9
11,4
11,4
0,02
0,02
0,2
0,2
0,57
0,57
6,7
6,7
47,0
47,0
0,1
0,1
0,95
0,95
SVF 10x1
SVF 10x2
L
L
12
12
1
2
1
2
750
750
1,52
3,04
10,3
10,3
14,0
14,0
0,02
0,02
0,2
0,2
0,84
0,84
14,2
14,2
63,5
63,5
0,1
0,1
1,08
1,08
SVF 12x1
SVF 12x2
L
L
16
16
1
2
1
2
1050
1050
1,14
2,28
11,5
11,5
16,8
16,8
0,02
0,02
0,3
0,3
1,51
1,51
46,2
46,2
100,3
100,3
0,3
0,3
1,43
1,43
SVF 16x1
SVF 16x2
L
L
20
20
1
2
1
2
1300
1300
0,91
1,82
18,5
18,5
36,6
36,6
0,02
0,02
0,4
0,4
2,38
2,38
114,9
114,9
191,9
191,9
0,8
0,8
1,90
1,90
SVF 20x1
SVF 20x2
L
L
25
25
1
2
1
2
1650
1650
0,73
1,46
32,9
32,9
68,4
68,4
0,02
0,02
0,6
0,6
3,75
3,75
284,5
284,5
415,8
415,8
2,5
2,5
3,57
3,57
SVF 25x1
SVF 25x2
L
L
32
32
1
2
1
2
2150
2150
0,57
1,14
64,3
64,3
159,2
159,2
0,02
0,02
1,2
1,2
6,18
6,18
773,3
773,3
111E1
111E1
9,1
9,1
6,92
6,92
SVF 32x1
SVF 32x 2
L
L
40
40
1
2
1
1
2700
2700
0,46
0,91
79,1
49,9
231,6
117,2
0,02
0,04
2,1
2,2
9,69
9,52
190E1
184E1
312E1
320E1
18,8
20,0
9,57
13,60
SVF 40x1
SVF 40x2
L
L
50
50
50
50
1
2
3
4
1
1
2
2
3500
3500
3500
3500
0,36
0,73
1,09
1,46
189,8
98,1
153,0
98,1
544,3
249,4
443,3
249,4
0,02
0,04
0,04
0,04
3,7
3,7
3,7
3,7
14,98
14,98
14,98
14,98
455E1
455E1
455E1
455E1
819E1
819E1
805E1
819E1
76,0
68,6
88,1
68,6
24,90
24,40
24,00
24,40
SVF
SVF
SVF
SVF
63
63
2
4
1
2
4500
4500
0,58
1,16
185,8
185,8
533,5
533,5
0,04
0,04
6,4
6,4
23,93
23,93
116E2
116E2
201E2
201E2
230,0
230,0
44,30
44,30
SVF 63x2
SVF 63x4
80
4
1
6000
0,91
324,9
887,7
0,07
17,8
38,09
294E2
926E2
129E1
166,00
SVF 80x4
100
5
1
8000
0,91
468,5
1376,3
0,07
33,1
59,51
718E2
256E3
400E1
308,00
SVF 100x5
125
5
1
8000
0,73
756,0
Appellativi: pag. 87 - Simboli : pag. 86
2770
0,07
62,3
93,66
178E3
733E3
118E2
520,00
SVF 125x5
66
N
Madrevite speciale
Appellativi
8x1
50x1
50x2
50x3
50x4
Informazioni sul prodotto
A
u
A1
A2
Raschiaolio su richiesta
0,8
r
Sede per raschiaolio
d1 d0
r
0,8
+0,5
0
D
d2
Q
D3
D2
D
g6/H7
D1
J
G
d0
d1
d2
D
A
h12
A1
A2
D1
J
js12
G
r
+0,4
Q
u
D2
mm
mm
mm
mm
mm
mm
mm
mm
mm
mm
mm
mm
°
mm
SVF 8x1
7,7
8
7,1
22
40
12,0
16
43
33
6xM4
0,4
M6
30
16,5
SVF 10x1
SVF 10x2
9,7
9,7
10
10
9,1
9,1
22
22
40
40
12,0
12,0
16
16
43
43
33
33
6xM4
6xM4
0,4
0,4
M6
M6
30
30
18,5
18,5
SVF 12x1
SVF 12x2
11,7
11,7
12
12
11,1
11,1
25
25
40
40
12,0
12,0
16
16
46
46
36
36
6xM4
6xM4
0,4
0,4
M6
M6
30
30
20,5
20,5
SVF 16x1
SVF 16x2
15,7
15,7
16
16
15,1
15,1
30
30
40
40
12,0
12,0
16
16
51
51
41
41
6xM4
6xM4
0,4
0,4
M6
M6
30
30
25,0
25,0
SVF 20x1
SVF 20x2
19,7
19,7
20
20
19,1
19,1
35
35
45
45
13,5
13,5
18
18
58
58
46
46
6xM5
6xM5
0,8
0,8
M6
M6
30
30
28,5
28,5
SVF 25x1
SVF 25x2
24,7
24,7
25
25
24,1
24,1
45
45
54
54
18,0
18,0
18
18
68
68
56
56
6xM5
6xM5
0,8
0,8
M6
M6
30
30
36,0
36,0
SVF 32x1
SVF 32x2
31,7
31,7
32
32
31,1
31,1
56
56
67
67
23,5
23,5
20
20
84
84
70
70
6xM6
6xM6
0,8
0,8
M6
M6
30
30
45,0
45,0
SVF 40x1
SVF 40x2
39,7
39,3
40
40
39,1
38,2
68
68
75
84
24,0
28,5
27
27
102
102
85
85
6xM8
6xM8
0,8
0,8
M6
M6
30
30
55,0
57,0
SVF
SVF
SVF
SVF
50x1
50x2
50x3
50x4
49,7
49,3
49,5
49,3
50
50
50
50
49,1
48,7
48,6
48,2
82
82
82
82
101
101
108
101
34,0
34,0
37,5
34,0
33
33
33
33
124
124
124
124
102
102
102
102
6xM10
6xM10
6xM10
6xM10
1,2
1,2
1,2
1,2
M6
M6
M6
M6
30
30
30
30
70,0
70,0
70,0
70,0
SVF 63x2
SVF 63x4
62,3
62,3
63
63
61,2
61,2
105
105
120
120
43,5
43,5
33
33
150
150
127
127
6xM12
6xM12
1,2
1,2
M8x1
M8x1
30
30
94,0
94,0
SVF 80x4
78,6
80
76,4
140
197
76,0
45
200
170
8xM16
1,6
M8x1
22°30
120,0
SVF 100x5
98,3
100
95,5
180
237
93,5
50
240
210
12xM16
2,4
M8x1
15
150,0
SVF 125x5
123,3
125
120,5
220
282
113,5
55
310
270
12xM18
2,4
M8x1
15
185,0
Appellativi
67
4
5
Informazioni sul prodotto
Madreviti cilindriche precaricate, PVU
Madrevite con o senza sedi per il raschiaolio (standard = senza)
Standard
Rulli scanalati
d1
Ph
mm
ltp
a
Ca
Coa
Rng
Rnr
Fpr
mn
ms
Is
Ins
Zn
mm —
mm
°
kN
kN
N/µm
N/µm Nm
N
kg
kg/m
kgmm2/m kgmm2
kgmm2
cm3
8
1
1
400
2,28
4,8
5,5
140
190
0,02 - 0,08
770
0,1
0,36
2,6
3,6
0,1
0,72
10
10
1
2
1
2
500
500
1,82
3,64
5,1
5,1
5,7
5,7
138
138
185
185
0,03 - 0,10
0,03 - 0,10
820
820
0,1
0,1
0,57
0,57
6,7
6,7
5,0
5,0
0,1
0,1
0,95
0,95
12
12
1
2
1
2
600
600
1,52
3,04
5,9
5,9
7,0
7,0
159
159
215
215
0,05 - 0,15
0,05 - 0,15
940
940
0,1
0,1
0,84
0,84
14,2
14,2
6,7
6,7
0,1
0,1
1,08
1,08
16
16
1
2
1
2
825
825
1,14
2,28
6,6
6,6
8,4
8,4
182
182
245
245
0,10 - 0,20
0,10 - 0,20
1060
1060
0,1
0,1
1,51
1,51
46,2
46,2
14,0
14,0
0,3
0,3
1,43
1,43
20
20
1
2
1
2
1050
1050
0,91
1,82
10,6
10,6
18,3
18,3
362
362
490
490
0,18 - 0,32
0,20 - 0,35
1430
1430
0,2
0,2
2,38
2,38
114,9
114,9
29,8
29,8
0,8
0,8
1,90
1,90
25
25
1
2
1
2
1300
1300
0,73
1,46
18,9
18,9
34,2
34,2
469
469
635
635
0,35 - 0,65
0,40 - 0,70
2270
2270
0,3
0,3
3,75
3,75
284,5
284,5
79,3
79,3
2,5
2,5
3,57
3,57
32
32
1
2
1
2
1700
1700
0,57
1,14
36,9
36,9
79,6
79,6
736
721
995
975
0,50 - 0,95
0,50 - 0,95
2510
2320
0,6
0,6
6,18
6,18
773,3
773,3
280,2
280,2
9,1
9,1
6,92
6,92
40
40
1
2
1
1
2150
2150
0,46
0,91
45,4
28,7
115,8
58,6
1034
618
1395
835
0,70 - 1,40
0,70 - 1,40
2840
2710
1,2
1,2
9,69
9,52
190E1
184E1
878,7
950,6
18,8
20,0
9,57
13,6
50
50
50
50
1
2
3
4
1
1
2
2
2800
2800
2800
2800
0,36 109,0
0,73 56,3
1,09 88,0
1,46 56,3
272,2
124,7
221,7
124,7
1100
803
1000
803
1430
1045
1300
1045
1,20 - 2,50
1,20 - 2,50
1,20 - 2,50
1,20 - 2,50
3900
3660
3600
3660
2,0
2,0
2,0
2,0
14,98
14,98
14,98
14,98
455E1
455E1
455E1
455E1
219E1
219E1
219E1
219E1
76,0
68,6
81,1
68,6
24,40
24,40
24,40
24,40
63
63
2
4
1
2
3600
3600
0,58 106,7
1,16 106,7
266,8
266,8
1177
1177
1530
1530
1,80 - 3,20
2,00 - 3,50
4540
4540
3,8 23,93
3,8 23,93
116E2
116E2
646E1
646E1
230,0
230,0
44,30
44,30
80
4
1
4000
0,91 186,6
443,9
1280
1665
3,00 - 5,50
5410
12,5 38,09
294E2
389E2
129E1
166,00
100
5
1
4000
0,91 269,1
688,2
1323
1720
4,50 - 7,50
5920
22,8 59,51
718E2
108E3
400E1
308,00
125
5 1 4000 0,73 434,0 1385,0
Appellativi: page
pag. 87
79 -- Simboli
Symbols:
: pag.
page86
78
2027
2635 7,00 -10,00
6510
46,1 93,66
179E3
342E3
118E2
520,00
68
N
Madrevite speciale
Tpr
Inn
Informazioni sul prodotto
A
0,8
"
b
a
0,8
"
0,8
B
Raschiaolio su richiesta
d1 d0 d2
D2
w x 45°
D
H
-0,3
D2
g
w x 45°
Q
"
"
d1
8 g
-0,2
-0,4
80: D2
-0,4
-0,7
d1 100 g 125: D2
d0
d1
d2
D
A
g6/H7 con sedi per senza sedi per
raschiaolio h12 raschiaolio h12
B
w
a
h9
b
H
Q
D2
mm
mm
mm
mm
mm
mm
mm
mm
mm
mm
mm
mm
mm
PVU 8x1
7,7
8
7,1
20
40
31
4
0,2
2
12
20,8
5
16,5
PVU 10x1
PVU 10x2
9,7
9,7
10
10
9,1
9,1
22
22
40
40
31
31
4
4
0,2
0,2
2
2
12
12
22,8
22,8
5
5
18,5
18,5
PVU 12x1
PVU 12x2
11,7
11,7
12
12
11,1
11,1
24
24
40
40
31
31
4
4
0,2
0,2
2
2
12
12
24,8
24,8
5
5
20,5
20,5
PVU 16x1
PVU 16x2
15,7
15,7
16
16
15,1
15,1
29
29
40
40
31
31
4
4
0,5
0,5
3
3
12
12
30,2
30,2
5
5
25,0
25,0
PVU 20x1
PVU 20x2
19,7
19,7
20
20
19,1
19,1
34
34
45
45
37
37
4
4
0,5
0,5
3
3
16
16
35,2
35,2
5
5
28,5
28,5
PVU 25x1
PVU 25x2
24,7
24,7
25
25
24,1
24,1
42
42
54
54
44
44
5
5
0,5
0,5
4
4
20
20
43,5
43,5
5
5
36,0
36,0
PVU 32x1
PVU 32x2
31,7
31,7
32
32
31,1
31,1
54
54
67
67
57
57
5
5
1,0
1,0
4
4
25
25
55,5
55,5
5
5
45,0
45,0
PVU 40x1
PVU 40x2
39,7
39,3
40
40
39,1
38,2
68
68
75
84
63
72
5
5
1,0
1,0
5
5
32
32
70,0
70,0
5
5
55,0
57,0
PVU
PVU
PVU
PVU
50x1
50x2
50x3
50x4
49,7
49,3
49,5
49,3
50
50
50
50
49,1
48,7
48,6
48,2
82
82
82
82
101
101
108
101
85
85
92
85
7
7
7
7
1,0
1,0
1,5
1,0
6
6
6
6
32
32
35
32
84,5
84,5
84,5
84,5
8
8
8
8
70,0
70,0
70,0
70,0
PVU 63x2
PVU 63x4
62,3
62,3
63
63
61,2
61,2
103
103
120
120
104
104
7
7
1,0
1,0
6
6
40
40
105,5
105,5
8
8
94,0
94,0
PVU 80x4
78,6
80
76,4
141
197
175
10
1,5
8
63
144,0
10
120,0
PVU 100x5
98,3
100
95,5
175
237
205
15
2,0
10
80
178,0
10
150,0
PVU 125x5
123,3
125
120,5
220
282
250
15
3,0
12
100
223,0
12
185,0
Appellativi
69
4
5
Informazioni sul prodotto
Madreviti flangiate precaricate, PVK
Madrevite con sedi per il raschiaolio
Standard
Grooved rollers
d1
Ph
mm
ltp
a
Ca
Coa
Rng
Rnr
Fpr
mn
ms
Is
Ins
Zn
mm —
mm
°
kN
kN
N/µm
N/µm Nm
N
kg
kg/m
kgmm2/m kgmm2
kgmm2
cm3
8
1
1
400
2,28
4,8
5,5
190
255
0,02 - 0,08
770
0,2
0,36
2,6
47,9
0,1
0,72
10
10
1
2
1
2
500
500
1,82
3,64
5,1
5,1
5,7
5,7
185
185
250
250
0,03 - 0,10
0,03 - 0,10
820
820
0,2
0,2
0,57
0,57
6,7
6,7
47,0
47,0
0,1
0,1
0,95
0,95
12
12
1
2
1
2
600
600
1,52
3,04
5,9
5,9
7,0
7,0
215
215
290
290
0,05 - 0,15
0,05 - 0,15
940
940
0,2
0,2
0,84
0,84
14,2
14,2
63,5
63,5
0,1
0,1
1,08
1,08
16
16
1
2
1
2
825
825
1,14
2,28
6,6
6,6
8,4
8,4
245
245
330
330
0,10 - 0,20
0,10 - 0,20
1060
1060
0,3
0,3
1,51
1,51
46,2
46,2
100,3
100,3
0,3
0,3
1,43
1,43
20
20
1
2
1
2
1050
1050
0,91
1,82
10,6
10,6
18,3
18,3
490
490
660
660
0,18 - 0,32
0,20 - 0,35
1430
1430
0,4
0,4
2,38
2,38
114,9
114,9
191,9
191,9
0,8
0,8
1,90
1,90
25
25
1
2
1
2
1300
1300
0,73
1,46
18,9
18,9
34,2
34,2
635
635
855
855
0,35 - 0,65
0,40 - 0,70
2270
2270
0,6
0,6
3,75
3,75
284,5
284,5
415,8
415,8
2,5
2,5
3,57
3,57
32
32
1
2
1
2
1700
1700
0,57
1,14
36,9
36,9
79,6
79,6
995
975
1345
1315
0,50 - 0,95
0,50 - 0,95
2510
2320
1,2
1,2
6,18
6,18
773,3
773,3
111E1
111E1
9,1
9,1
6,92
6,92
40
40
1
2
1
1
2150
2150
0,46
0,91
45,4
28,7
115,8
58,6
1395
835
1885
1125
0,70 - 1,40
0,70 - 1,40
2840
2710
2,1
2,2
9,69
9,52
190E1
184E1
312E1
320E1
18,8
20,0
9,57
13,6
50
50
50
50
1
2
3
4
1
1
2
2
2800
2800
2800
2800
0,36 109,0
0,73 56,3
1,09 88,0
1,46 56,3
272,2
124,7
221,7
124,7
1430
1045
1300
1045
1930
1410
1755
1410
1,20 - 2,50
1,20 - 2,50
1,20 - 2,50
1,20 - 2,50
3900
3660
3600
3660
3,7
3,7
3,7
3,7
14,98
14,98
14,98
14,98
455E1
455E1
455E1
455E1
819E1
819E1
805E1
819E1
76,0
68,6
81,1
68,6
24,40
24,40
24,40
24,40
63
63
2
4
1
2
3600
3600
0,58 106,7
1,16 106,7
266,8
266,8
1530
1530
2065
2065
1,80 - 3,20
2,00 - 3,50
4540
4540
6,4 23,93
6,4 23,93
116E2
116E2
201E2
201E2
230,0
230,0
44,30
44,30
80
4
1
4000
0,91 186,6
443,9
1665
2250
3,00 - 5,50
5410
17,8 38,09
294E2
926E2
129E1
166,00
100
5
1
4000
0,91 269,1
688,2
1720
2320
4,50 - 7,50
5920
33,1 59,51
718E2
256E3
400E1
308,00
125
5 1 4000 0,73 434,0 1385,0
Appellativi: pag. 87 - Simboli : pag. 86
2635
3555 7,00 -10,00
6510
62,3 93,66
179E3
733E3
118E2
520,00
70
N
Madrevite speciale
Tpr
Inn
Informazioni sul prodotto
u
A
Q
PVK: d1 8 g 63
A1
A2
r
Sede per raschiaolio
Spine
di fasatura
Raschiaolio su richiesta
0,8
r
J
0,8
Buloni di
bloccaggio
d1 d0
u
+0,5
0
D
d2
D2
D
g6/H7
Q
D1
Buloni di
bloccaggio
PVK: d1 80 g 125
G
J
Chiavatta
di precarico
Equidistant
d0
d1
d2
D
A
h12
A1
A2
D1
J
js12
G
r
+0,4
Q
u
D2
mm
mm
mm
mm
mm
mm
mm
mm
mm
mm
mm
mm
°
mm
PVK 8x1
7,7
8
7,1
22
40
12,0
16
43
33
6xM4
0,4
M6
30
16,5
PVK 10x1
PVK 10x2
9,7
9,7
10
10
9,1
9,1
22
22
40
40
12,0
12,0
16
16
43
43
33
33
6xM4
6xM4
0,4
0,4
M6
M6
30
30
18,5
18,5
PVK 12x1
PVK 12x2
11,7
11,7
12
12
11,1
11,1
25
25
40
40
12,0
12,0
16
16
46
46
36
36
6xM4
6xM4
0,4
0,4
M6
M6
30
30
20,5
20,5
PVK 16x1
PVK 16x2
15,7
15,7
16
16
15,1
15,1
30
30
40
40
12,0
12,0
16
16
51
51
41
41
6xM4
6xM4
0,4
0,4
M6
M6
30
30
25,0
25,0
PVK 20x1
PVK 20x2
19,7
19,7
20
20
19,1
19,1
35
35
45
45
13,5
13,5
18
18
58
58
46
46
6xM5
6xM5
0,8
0,8
M6
M6
30
30
28,5
28,5
PVK 25x1
PVK 25x2
24,7
24,7
25
25
24,1
24,1
45
45
54
54
18,0
18,0
18
18
68
68
56
56
6xM5
6xM5
0,8
0,8
M6
M6
30
30
36,0
36,0
PVK 32x1
PVK 32x2
31,7
31,7
32
32
31,1
31,1
56
56
67
67
23,5
23,5
20
20
84
84
70
70
6xM6
6xM6
0,8
0,8
M6
M6
30
30
45,0
45,0
PVK 40x1
PVK 40x2
39,7
39,3
40
40
39,1
38,2
68
68
75
84
24,0
28,5
27
27
102
102
85
85
6xM8
6xM8
0,8
0,8
M6
M6
30
30
55,0
57,0
PVK
PVK
PVK
PVK
50x1
50x2
50x3
50x4
49,7
49,3
49,5
49,3
50
50
50
50
49,1
48,7
48,6
48,2
82
82
82
82
101
101
108
101
34,0
34,0
37,5
34,0
33
33
33
33
124
124
124
124
102
102
102
102
6xM10
6xM10
6xM10
6xM10
1,2
1,2
1,2
1,2
M6
M6
M6
M6
30
30
30
30
70,0
70,0
70,0
70,0
PVK 63x2
PVK 63x4
62,3
62,3
63
63
61,2
61,2
105
105
120
120
43,5
43,5
33
33
150
150
127
127
6xM12
6xM12
1,2
1,2
M8x1
M8x1
30
30
94,0
94,0
PVK 80x4
78,6
80
76,4
140
197
76,0
45
200
170
8xM16
1,6
M8x1
22°30
120,0
PVK 100x5
98,3
100
95,5
180
237
93,5
50
240
210
12xM16
2,4
M8x1
15
150,0
PVK 125x5
123,3
125
120,5
220
282
113,5
55
310
270
12xM18
2,4
M8x1
15
185,0
Appellativi
71
4
5
Informazioni sul prodotto
Unità a cuscinetti flangiata
1,6
E
D4 D2 D5
D3 D1
15°
45°
1,6
L2
L4
60°
L5
Ø 0,2
L3
5xS1
x4
L1
Nella versione standard, i cuscinetti di estrimità FLRBU sono montati sulla vite come da
schema di pagina 30 o 31. Per montaggio diverso. Vi preghiamo di segnalarlo in fase di
ordine. Lubrificato a vita con grasso SKF LGEP2.
(40°) Cuscinetti obliqui
Capacità di carico
(assiale)
Designazione Ca
dell’unità
flangiata
kN
a cuscinetti
Ghiera di bloccaggio
Numero Bearings
di
Appellativi
cuscinetti
Coppia
a vuoto *
Rigidezza
assiale
Rigidezza Ghiera ad alta precisione KMT
torsionale
Coa
kN
Nm
N/µm
Nm/mrad
Designazione Chiave a
settore
Coppia di
serraggio
Nm
Grano di bloccaggio
Taglia
Max coppia
di serraggio
Nm
FLRBU1
13,3
14,7
2
7201 BEGBP
0.10
150
40
KMT 1
HN 3
10
M5
4,5
FLRBU2
27.9
31.9
2
7303 BEGBP
0.25
190
51
KMT 3
HN 4
15
M6
8
FLRBU3
40.1
63.8
4
7204 BEGBP
0.25
400
140
KMT 4
HN 5
18
M6
8
FLRBU4
74.2
119.2
4
7305 BEGBP
1.10
450
160
KMT 5
HN 5
25
M6
8
FLRBU5
109.4
188.4
4
7307 BEGBP
1.10
600
715
KMT 7
HN 7
42
M6
8
FLRBU6
208.8
392.3
4
7310 BEGBP
1.50
750
1000
KMT 10
HN 10
70
M8
18
FLRBU7
305,3
615,4
4
7313 BEGBP
2.00
1250
3200
KMT 13
HN 14
100
M8
18
FLRBU8
473,1
1123
4
7318 BEGBP
2.30
1500
7500
KMT 18
HN 18
160
M10
35
D2
D3
D4
D5
S1
Viti di
H13
fissaggio
Dimensioni (mm)
Designazione
L1
dell’unità
flangiata
a cuscinetti
L2
L3
L4
D1
h7
E
L5
FLRBU1
42
10
25.0
14
76
50
47
63
30
6.6
M6 ™ 25
27
12,0
FLRBU2
46
10
32.0
18
90
62
60
76
37
6.6
M6 ™ 25
32
18,0
FLRBU3
77
13
60.0
18
90
59
60
74
40
9.0
M8 ™ 25
32
30,0
FLRBU4
89
16
68.0
20
120
80
80
100
44
11.0
M10 ™ 30
44
36,0
FLRBU5
110
20
82.0
22
140
99
100
120
54
13.0
M12 ™ 40
54
47,0
FLRBU6
140
25
98.5
25
171
130
130
152
75
13.0
M12 ™ 40
67
58,5
FLRBU7
180
30
133.5
28
225
170
170
198
95
17.5
M16 ™ 55
87
53,5
FLRBU8
235
35
179.0
32
285
219
220
252
125
22.0
M20
115
99,0
* Coppia a vuoto misurata a 50 rpm con lubrificazione a SKF LGEP2.
72
Informazioni sul prodotto
QE
Rb
b2
b1
Ra
QB
b
a
cx45°
cx45°
d9
d4
G
d5
l2
45°
ba x d7
G1
B3
B2
B1
B4
Dimensioni (mm)
Cuscinetti
di
estremità
d4
d5
h6
h7
FLRBU1
12
10
17
58
20
78
5
M12 ™ 1
17
0.5
1.5
10.5
0.4
FLRBU2
17
15
23
66
30
96
5
M17 ™ 1
22
0.5
1.5
15.5
FLRBU3
20
17
27
97
40
137
7
M20 ™ 1
22
0.5
1.5
FLRBU4
25
20
34
112
45
157
7
M25 ™ 1.5
25
0.5
FLRBU5
35
30
45
134
55
189
10
M35 ™ 1.5
26
FLRBU6
50
40
62
168
65
233
12
M50 ™ 1.5
FLRBU7
65
60
78
210
100
310
18
FLRBU8
90
85
108
270
120
390
25
d9
B1
B2
js12
B4
B3
js12
G
G1
c
ba
a
b
N9
+0.100 +0.5
0
0
0.4
3
1.8
16
1.5
0.6
0.6
5
3.0
25
2.0
18.5
0.6
0.6
5
3.0
35
2.0
2.3
22.8
0.6
0.6
6
3.5
40
2.5
1
2.3
32.8
0.6
0.6
8
4.0
45
2.5
31
1
2.3
47.8
0.8
0.8
12
5.0
55
4.0
M65 ™ 2
32
1
3.0
62.2
1.2
1.0
18
7.0
90
2.5
M90 ™ 2
39
1
3.0
87.2
1.6
1.2
25
9.0
100
5.0
6g
d7
Ra
Rb
h11
b1
b2
Dettagli gola di scarico a pag. 20.
d9 può essere uguale al diametro di fondo filetto per alcune taglie.
73
5
Informazioni sul prodotto
Altre possibili disposizioni dei cuscinetti
in caso il carico agisca sempre nella stessa direzione, consigliamo le seguenti unità.
Ca (kN)
Coa (kN)
Ca (kN)
Coa (kN)
FLRBU1 (*): non vi sono altre disposizioni possibili (1+1)
-
-
-
FLRBU2 (*): non vi sono altre disposizioni possibili (1+1)
-
-
-
FLRBU3
53,3
95,7
24,7
31,9
FLRBU4
98,6
178,8
45,7
59,6
FLRBU5
145,3
282,6
67,3
94,2
FLRBU6
277,3
588,6
128,5
196,2
FLRBU7
405,5
923,1
187,9
307,7
FLRBU8
628,3
1684,6
291,2
561,5
74
Informazioni sul prodotto
Unità a cuscinetti flangiata
Le unità “FLRBU” possono essere montate sulle viti secondo la tabella seguente:
Unità a cuscinetti flangiata
Adatta per SVC
Adatta pe PVU e PVK
FLRBU1
SV 8 ™ 1 - R1
SV 10 ™ 1 - R1 – SV 10 ™ 2 - R2
SV 12 ™ 1 - R1 – SV 12 ™ 2 - R2
SV 16 ™ 1 - R1 – SV 16 ™ 2 - R2
PV 8 ™ 1 - R1 – PV 10 ™ 1 - R1 – PV 10 ™ 2 - R2
PV 12 ™ 1 - R1 – PV 16 ™ 1 - R1
PV 16 ™ 2 - R2 – PV 20 ™ 1 - R1
FLRBU2
SV 20 ™ 1 - R1 – SV 20 ™ 2 - R2
PV 25 ™ 1 - R1 – PV 25 ™ 2 - R2
FLRBU3
SV 25 ™ 1 - R1 – SV 25 ™ 2 - R2
PV 32 ™ 1 - R1 – PV 32 ™ 2 - R2
PV 40 ™ 2 - R1
FLRBU4
SV 32 ™ 1 - R1 – SV 32 ™ 2 - R2
SV 40 ™ 2 - R1
PV 40 ™ 1 - R1
PV 50 ™ 2 - R1 – PV 50 ™ 4 - R2
FLRBU5
SV 40 ™ 1 - R1
SV 50 ™ 2 - R1 – SV 50 ™ 4 - R2
PV 50 ™ 1 - R1 – PV 50 ™ 3 - R2
PV 63 ™ 2 - R1 – PV 63 ™ 4 - R2
FLRBU6
SV 50 ™ 1 - R1 – SV 50 ™ 3 - R2
SV 63 ™ 2 - R1 – SV 63 ™ 4 - R2
PV 80 ™ 4 - R1
FLRBU7
SV 80 ™ 4 - R1
PV 100 ™ 5 - R1
FLRBU8
SV 100 ™ 5 - R1
5
75
Informazioni sul prodotto
“Ultra Power” viti a rulli satelliti
Le viti SKF “Ultra Power” sono progettate per fornire un grande numero di
cicli sotto carichi elevatissimi
Elevata capacità di carico
Le viti a rulli satelliti SKF del
range Ultra Power sono state
studiate per ottenere la massima
durata di vita in rapporto alle
ridotte dimensioni.
Questo ha prodotto un
aumento delle prestazioni fino al
60 % rispetto allo standard. La
capacità di carico è indipendente
dal passo.
Per ottenere una durata di
vita pari a L10 è permesso un
carico medio effettivo pari all’
80 % del carico dinamico C (50 %
per le HRP/HRC 60). Detto carico
Appellativo
HRC : madrevite cilindrica
HRP : madrevite con flangia laterale
HRF : madrevite con flangia centrale
76
massimo può essere applicato
sulla flangia, ma non a trazione
sulle viti di fissaggio.
Per ogni taglia del range
Ultrapower, troverete nella tabella
a pagina 78 due valori della
capacità di carico dinamico (Ca)
differenti a seconda del massimo
carico applicato:
- il valore della capacità Ca in
nero è valida per carichi massimi
fino all’ 80 % del valore Fa riportato in tabella (fatta eccezione per
la vite di diametro 60 mm per la
quale si considera fino al 50 % del
valore Fa)
- la capacità Ca di colore blu maggiore- è valida per un carico
applicato massimo ≤ Fa
Esempio:
HRP 120 x 20
• applicazione su pressa
- Fmax = 600 kN
- Ca
= 1192 kN
• applicazione su machina
iniezione
- Fmax = 300 kN
- Ca
= 1550 kN
Informazioni sul prodotto
Corse brevi, frequenti
inversioni di rotazione
La cinematica di tutte le viti a
rulli satelliti SKF assicura un
continuo rotolamento dei corpi
volventi senza ricircolo.
Ciò significa che esse sono
molto affidabili nelle applicazioni
ad elevato carico in cui le corse
sono brevi e rapide, e le inversioni del senso di rotazione sono
frequenti. Le viti possono essere
fornite su richiesta senza raschiatori (NOWPR).
Giuoco assiale
Le madreviti della serie “Ultra
power” presentano un giuoco
assiale di 0,07 mm (0,1 per
un passo di 40 mm). Non è
previsto precarico.
Velocità - Ambiente
Lubrificazione
Grazie alla geometria a rulli
satelliti, senza ricircoli, il fattore
N ™ d0 può essere spinto sino a
160.000 mantenendo un basso
livello di emissione sonora.
l’assenza di ricircolo ed il meccanismo di sincronizzazione dei rulli,
rendono queste viti quasi insensibili ai contaminanti.
A causa dei carichi e duty cycles
elevati, grande cura va posta
nella lubrificazione. Si prega di
contattare SKF.
Protezioni
Le madreviti sono dotate di due
raschiatori (WPR nella designazione).
A richiesta possono essere
consegnate viti prive di raschiatori.
Applicazioni
Le viti “Ultra Power” ofrono la
potenza di un attuatore idraulico
combinata con la precisione e la
flessibilità di un controllo elettronico. Campi applicativi:
• stampaggio ad iniezione
materia plastica e gomma
• presse
• brocciatrici
• colata continua e laminatoi
• saldatura per attrito
• centrali idroelettriche
• robotica.
Classe di precisione
La classe di precisione standard è
G5.
5
77
Informazioni sul prodotto
Appellativi
Ph
d0
15
20
25
30
35
40
mm
mm
mm
mm
mm
mm
mm
HRP/HRC/HRF60
60,0
•
•
•
•
HRP/HRC/HRF75
75,0
•
•
•
•
HRP/HRC/HRF87
87,0
•
•
•
•
99,0
•
•
•
•
•
HRP/HRC/HRF112,5
112,5
•
•
•
•
•
HRP/HRC/HRF120
120,0
•
•
•
•
•
•
HRP/HRC/HRF135
135,0
•
•
•
•
•
•
HRP/HRC/HRF150
150,0
•
•
•
•
•
•
HRP/HRC/HRF180
180,0
•
•
•
•
•
•
HRP/HRC/HRF99
d0
Fa
Capacità per un
carico massimo ≤ Fa
Ca
Coa
mm
kN
kN
kN
kN
HRP/HRC/HRF60
60,0
90
544
1206
HRP/HRC/HRF75
75,0
130
771
HRP/HRC/HRF87
87,0
180
979
Appellativi
Capacità per un
carico massimo > Fa
Ca
Coa
Lunghezza
mass.
ltp
fondo
filetto
Ø d2
esterno
Ø d1
Ms
Is
kN
mm
mm
mm
kg/m
kgmm2/m
495
1206
4250
58,1
62,3
22,2
999 E1
1855
643
1855
5500
73,1
77,3
34,7
244 E2
2645
816
2645
6000
85,1
89,3
45,8
428 E2
99,0
240
1231
3503
985
3503
7500
97,1
101,7
60,4
740 E2
HRP/HRC/HRF112,5
112,5
290
1425
4327
1140
4327
7500
110,6
115,2
76,8
120 E3
HRP/HRC/HRF120
120,0
320
1550
4635
1192
4635
8000
118,1
123,0
88,8
160 E3
HRP/HRC/HRF135
135,0
410
1847
6028
1421
6028
8000
133,1
138,0
113,3
261 E3
HRP/HRC/HRF150
150,0
480
2160
7182
1600
7182
7200
148,1
153,0
138,7
390 E3
HRP/HRC/HRF180
180,0
750
3017
11939
2235
11939
5000
178,1
183,0
199,8
809 E3
HRP/HRC/HRF99
I carichi dinamico e statico sono relativi alle madreviti con passo di 15 mm.
Il diametro di fondo filetto è relativo alle viti con passo 15 mm.
Il diametro esterno vite è relativo al passo 15 mm
Dati relativi all’esecuzione HRC
Appellativi
Nota: le viti a rulli hanno filetto destrorso salvo specifica
richiesta. Se si prevede una flangia sulla vite, si prega di
contattare SKF.
Dati relativi all’esecuzione HRF/HRP
d0
Mn
Inn
Ins
mm
kg
kgmm2
kgmm2
Appellativi
d0
Mn
Inn
Ins
mm
kg
kgmm2
kgmm2
HRC 60
60,0
9
187 E2
168 E1
HRF/HRP 60
60,0
13
297 E2
168 E1
HRC 75
75,0
16
517 E2
513 E1
HRF/HRP 75
75,0
20
734 E2
513 E1
HRC 87
87,0
26
111 E3
106 E2
HRF/HRP 87
87,0
31
149 E3
106 E2
HRC 99
99,0
40
220 E3
204 E2
HRF/HRP 99
99,0
46
288 E3
204 E2
HRC 112,5
112,5
58
423 E3
371 E2
HRF/HRP 112,5
112,5
66
552 E3
371 E2
HRC 120
120,0
64
516 E3
472 E2
HRF/HRP 120
120,0
73
676 E3
472 E2
HRC 135
135,0
108
118 E4
942 E2
HRF/HRP 135
135,0
122
150 E4
942 E2
HRC 150
150,0
163
235 E4
160 E3
HRF/HRP 150
150,0
180
290 E4
160 E3
HRC 180
180,0
440
108 E5
437 E3
HRF/HRP 180
180,0
470
122 E5
437 E3
78
Informazioni sul prodotto
chiavetta a™b™l
B
"
l
"
B
Raschiaolio
H
ØD3
ØD
Raschiaolio
15°
A/2
w x 45°
w x 45°
A
lubrificazione
HRC
lubrificazione: Q
ØD
Ø D3
Ø D(+0.5/0)
Ø D1
Raschiaolio
Ø D2
Raschiaolio
u
B
B
A3
A1 A2
n ™ Fori Ø d
posti su Ø J
per viti G
A
HRP
5
Appellativi
Madrevite
w ™ 45° axbxl
HRP/HRC/HRF60
1.0
HRP/HRC/HRF75
HRP/HRC/HRF87
H
Q’
D3
mm
D
Flange
A
A1
A3
B
mm g6
mm
mm mm
Zn
D1
A2
Q
u
N
d
J
cm3 mm
mm
mm
°
n
mm js12
90 166
30
M8x1
22,5
G
10x8x56
125
11
71 122 171
25
40
1.0
10x8x63
153
11
87 150 213
30
40 10,0 170 195
35
M8x1
15,0 12 13,5 174 M12
1.5
12x8x100
178
12 103 175 245
35
40 12,0 270 220
40
M8x1
15,0 12 13,5 200 M12
HRP/HRC/HRF99
1.5 16x10x100
204
15 112 200 280
40
40 12,0 400 245
50
M8x1
15,0 12 13,5 224 M12
HRP/HRC/HRF112,5
1.5 16x10x100
234
15 140 230 300
50
40 12,0 550 286
50 M12x1,75 15,0 12 18,0 260 M16
HRP/HRC/HRF120
1.5 16x10x100
244
15 180 240 330
50
60 12,0 700 296
55 M12x1,75 15,0 12 18,0 270 M16
HRP/HRC/HRF135
2.0 28x16x120
286
15 180 280 370
60
80 11,5 980 345
60 M12x1,75 15,0 12 20,0 315 M18
HRP/HRC/HRF150
3.0 32x18x160
327
15 230 320 412
65
80 12,5 1350 385
70 M12x1,75 15,0 12 20,0 355 M18
HRP/HRC/HRF180
3.0 32x18x160
407
20 250 390 558
96 100 15,0 2500 470
90 M12x1,75 15,0 12 24,0 433 M22
9,0
8 13,5 146 M12
Nota: possibilità di flangia a disegno cliente.
79
Cilindri elettromeccanici
I cilindri elettromeccanici SKFad elevate prestazioni che utilizzano viti a rulli satelliti espandono i limiti degli attuatori
lineari. Progettati per lavorare con una lunga durata,
ad alte accelerazioni e per carichi elevati
(vedere il catalogo n° 5338).
La vite a rulli satelliti
converte il movimento
da rotatorio a traslatorio.
Un nuovo standard per la
movimentazione lineare
ad alte prestazioni.
I cilindri elettromeccanici compatti
(CEMC) sono progettati per combinare
alte dinamiche con elevate capacità di
carico.
Cilindri per
carichi elevati
Carichi elevati e cicli di lavoro
pesanti: lunga durata in
ambienti inquinanti.
80
Nota
g
4
81
Nota
g
83
Le viti SKF ad alta efficienza sono disponibili presso:
Australia
SKF Special Products Division
17-21 Stamford Road
OAKLEIGH (Melbourne),
Victoria 3166
Telephone: +61 3 9567 2800
Telefax:
+61 3 9567 2869
Benelux
SKF Multitec Benelux B.V.
P.O. Box 2350 - Kelvinbaan 16
NL 3439 MT NIEUWEGEIN
Telephone: +31 30 60 29029
Telefax:
+31 30 60 29028
Czech Republic
SKF Loziska A.S.
U měštanského pivovaru 7
Poštovni schránka 19
CZ - 170 04 PRAHA 7 - Holešovice
Telephone: +420 234 642 111
Telefax:
+420 234 642 415
Danmark
SKF Multitec
Magnoliavej 12C
5250 ODENSE SV
Telephone: +45 65 92 77 77
Telefax:
+45 65 92 74 77
Deutschland
SKF Linearsysteme GmbH
Vertrieb Deutschland
Paris-Straße 1
D - 97424 Schweinfurt
Telephone: +49 9721 657-0
Telefax:
+49 9721 657-111
España
SKF Productos Industriales, S.A.
Pol. de l’Est - Cobalt, n°70
08940 Cornellà de Llobregat
ES - BARCELONA
Telephone: +34 93 377 99 77
Telefax:
+34 93 474 20 39
France
SKF Equipements
BP 83
F - 78180 MONTIGNY-LE-BRETONNEUX
Telephone: +33 1 30 12 73 00
Telefax:
+33 1 30 12 69 09
Hungary
SKF Svéd Golyóscsapágy
PF 52 - Csata u. 25
HU - 2040 BUDAORS
Telephone: +36 23 445 200
Telefax:
+36 23 445 201
India
Skefko India Bearing Company Ltd
P.O. Box 2202
BOMBAY, 400 002
Telephone: +91 22 201 3567
Telefax:
+91 22 208 9074
Italia
SKF Multitec S.p.A.
Corso Giulio Cesare, 424/29
10156 Torino
Telephone: +39 011 22 49 01
Telefax:
+39 011 22 49 233
Japan
SKF Japan Ltd
1-9-1 Shiba Daimon,
Minato-ku,
Tokyo 105-0012 JAPAN
Telephone: +81 3 3436 4129
Telefax:
+81 3 3578 1014
New Zealand
SKF New Zealand Ltd
P.O. Box 58-549
Greenmount, East Tamaki
AUCKLAND 1701
Telephone: +64 9 274 0056
Telefax:
+64 9 274 5175
Norge
SKF Multitec AS
Postboks 7, Lindeberg Gärd
N-1007 OSLO 10
Telephone: +47 22 30 71 70
Telefax:
+47 22 30 28 14
North America
SKF Motion Technologies
1530 Valley Center Parkway
USA - BETHLEHEM, PA 18017
Telephone: +1 610 861 4800
Telefax:
+1 610 861 3716
Österreich
SKF Österreich AG
Triester Str. 14
AT - 2351 Wr. NEUDORF
Telephone: +43 2236 6709 0
Telefax:
+43 2236 6709 220
Portugal
Sociedade SKF Limitada
Praça da Alegria, 66-A
P - 1200 LISBOA
Telephone: +351 1 424 7000
Telefax:
+351 1 417 3649
Republic of South Africa
SKF South Africa (Pty) Ltd
P.O. Box 13157
SA - WITFIELD 1467
Telephone: +27 11 821 3542
Telefax:
+27 11 821 3505
Schweiz/Suisse
SKF Schweiz
Eschenstrasse 5
CH - 8603 SCHWERZENBACH
Telephone: +41 44 825 81 81
Telefax:
+41 44 825 82 82
Suomi / Finland
SKF Multitec
PL 60 - Luomannotko 3
FIN-02201 ESBO
Telephone: +358 94 52 97 52
Telefax:
+358 94 12 77 65
4
Sverige
SKF Multitec
Box 22 248 - Ekslingan 3
S - 250 24 HELSINGBORG
Telephone: +46 42 25 35 00
Telefax:
+46 42 25 35 45/46
United Kingdom
SKF Engineering Products Limited
Sundon Park Road
Luton
Bedfordshire LU3 3BL
Telephone: +44 1582 496795
Telefax:
+44 1582 496574
84
Formule di calcolo
Formule di calcolo
2. Carico costante equivalente
(N)
L10 =
Fm =
(F )
Ca
3
m
3L
(F1
1+
or Creq = Fm (L10)1/3req
3L
F2
2+
F33 L3 +
…)1/3
(L1 + L2 + L3 + …)1/3
L10 = durata in milioni di giri
Ca = carico dinamico
Creq = carico dinamico minimo
necessario
Fm = carico medio equivalente (N)
Carico
1. Carico dinamico equivalente
(N) e durata nominale
F1
L1
3. Velocità critica della vite
(senza coefficiente di sicurezza)
(rpm)
3
ncr = 490 . 105 .
Fmin
f1 d2
d2
l
l2
(generalmente si raccomanda
un fattore pari a 0,8)
f1
4. Velocità limite del sistema
vite-madrevite
(velocità massima applicabile per
brevi periodi)
5. Carico di punta
(con fattore di sicurezza: 3)
(N)
n x d0 < 30 000 per SV/PV Ø ≤ 25
< 20 000 per SV/PV Ø > 25
< 160 000 per SR/TR/PR
HRC/HRP/HRF
Fc =
34000 .
f3 . d24
n
d0
d2
l
l2
f3
6. Rendimento teorico
• diretto
(h)
• indiretto
( h’ )
h=
motore
Rotazione
motore
Traslazione
7. Rendimento reale
( hp )
84
1
1 + π . d0
Ph
risultato
Traslazione
risultato
Rotazione
h' = 2 -
1
h
hp = h . 0,9
µ
µ
µ
a
d0
Ph
L2
F3
L3
corsa
Fmax
Carico
Fm =
Fmin + 2Fmax
F2
corsa
= diametro del nocciolo (mm)
= lunghezza libera o distanza
tra i due cuscinetti reggispinta (ved. pagina 19)
= 0,9
libero
3,8
con BSFB
5,6
con estremità
incastrata
= giri al minuto
= diametro nominale della vite
= diametro del nocciolo (mm)
= lunghezza libera o distanza
tra i due cuscinetti reggispinta (ved. pagina 19)
= fattore di supporto
0,25
fisso, libero
1
supporto,
supporto
2
fisso, supporto
4
fisso, fisso
= 0,010
per a ≤ 7°
= 0,007. a - 0,04 per a > 7°
= angolo dell’elica della filettatura della vite
= diametro nominale della vite
= passo (mm)
Il valore 0,9 indicato è un compromesso fra il rendimento ottenuto a
vite nuova e a vite rodata. Può essere
utilizzato per applicazioni industriali in
condizioni normali di lavoro. Per casi
estremi, consultate SKF.
Formule di calcolo
Formule di calcolo
8.
9.
Coppia in ingresso in
condizioni costanti (Nm)
T=
Potenza richiesta in condizioni costanti (W)
10. Coppia di precarico
(Nm)
11. Rigidezza
(N/µm)
F . Ph
F.n.Ph
(
1000.p
1
=
Rt
1
-1
hp
13. Coppia nominale del motore
in accelerazione (Nm)
(coppia di spunto)
Rn
d2 2
Tt = Tf + Tpr +
l2 (l - l2)
Rt
= rigidezza totale
l2
= vedere pagina 20
F
= carico (N)
Per sicurezza si può utillizzare il
rendimento indiretto teorico
F.Ph.h'
2000.p
Tf
Ph F + mL.µf.g
2000.p.hp
Ph F + mL.g
Tt = Tf + Tpr +
.
+ wSI
2000.p.hp
.
+ wSI
Vite orizontale
Ph.h'. F + mL.µf.g
2000.p
.
+ wSI
hp
w.
= coppia di attrito nei cuscinetti
di supporto, motore, raschiaolio, etc... (Nm)
= coppia di prearico
= coefficiente d’attrito del sistema di guida
= rendimento diretto pratico
= accelerazione angolare (rad/s2)
SI
= IM + IL+ IS. l . 10-9
IL
Ph 2
= mL 2p 10-6
= rendimento diretto teorico
Tpr
mf
h’
Vite verticale
Tt = Tf + Tpr +
= forza di precarico tra la
mezza madrevite (o la
madrevite) e la vite (N)
Rs = rigidezza vite (con entrambe
le estremità incastrate, acciaio
standard)
l
Vite orizontale
T't = Tf + Tpr +
Fpr
Rs = rigidezza vite (con un’estremità incastrata, acciaio standard)
Vite verticale
14. Coppia nominale del motore
in decelerazione
(Nm)
= giri al minuto
Rn = rigidezza madrevite (vedere
catalogo)
165 d22 l
Rs =
TB =
)
1
+
Rs
Rs = 165
12. Coppia frenante
(Nm)
n
60000.hp
Fpr.Ph
1
= carico massimo (N)
2000.p.hp
P=
Tpr =
F
Ph.h'. F + mL.g
2000.p
( )
.
+ wSI
Per ulteriori informazioni, contattare SKF
85
5
Informazioni sul prodotto
Simboli
Creq
Ca
N
kN
Coa
kN
F
Fc
Fm
Fpr
Fq
N
N
N
N
N
Hv
I
IL
IM
Inn
Ins
Is
L
L10
L10h
kgm2
kgm2
kgm2
kgm2
kgm2
kgmm
106 giri
106 giri
hours
M
µm
N
Nr
Nmax
P
Ph
R
Rn
Rng
watts
mm
N/µm
N/µm
N/µm
Rnr
N/µm
Rs
Rt
T
TB
Tdt
Tf
N/µm
N/µm
Nm
Nm
Nm
Nm
Tpe
Tpr
Tst
Tt
U
V
W
X
Y
Zs
Zn
Nm
Nm
Nm
Nm
mm
ore-1
ore/gg
gg/anno
anni
cc
cc
86
Capacità di carico richiesta
Il carico dinamico Ca è quel carico assiale, costante e
perfettamente centrato, che garantisce al 90 % di un vasto
gruppo di viti identiche, sollecitate in modo identico, di
raggiungere o di superare la durata L10 pari ad un milione
di cicli senza che si verifichino fenomeni di usura da fatica
Il coefficiente di carico statico Coa è quel carico assiale
costante e perfettamente centrato che, se applicato,
produce una deformazione totale permenente sia nella
pista che nei rulli pari a 0,0001 volte la dimensione del
diametro di contatto dei corpi volventi
Carico esterno
Massimo carico in compressione (carico di punta)
Carico medio equivalente
Forza di precarico
Forza di serraggio applicata alle due metà della
madrevite (o tra due madreviti intere) dalla sede o dai
bulloni di bloccaggio
Durezza Vickers
Inerzia
Inerzia del carico
Inerzia del motore
Inerzia della madrevite (quando ruota)
Inerzia dei rulli (quando ruota la vite)
Inerzia della vite per metro di lunghezza
Durata
Durata di base, in milioni di giri
Durata di base, in ore di lavoroScarto massimo tra lo
spostamento medio di due viti accopiate
Scarto massimo tra lo spostamento medio di due viti
accopiate
Numero di principi del filetto di una vite
Numero di rulli standard
Numero massimo di rulli
Potenza
Passo
Rigidezza
Rigidezza della madrevite
comprendente la rigidezza :
Rigidezza minima
• del corpo della madrevite
garantita
• del contatto tra rulli e
madrevite
Rigidezza di riferimento
• del contatto tra rulli e vite
della madrevite
• del tratto di vite in
contatto con i rulli
Rigidezza della vite
Rigidezza totale
Momento
Momento frenante
Momento richiesto per il funzionamento a regime
Momento resistente per l’attrito nei cuscinetti, motore,
raschiaolio, ecc…
Coppia di precarico per l’annullamento del gioco assiale
Coppia di precarico
Coppia di spunto
Coppia totale
Lunghezza della corsa
Numero di corse in un’ora
Life calculation
life calculation
Giorni di lavoro in un anno
Anni
Quantità di grasso per la vite
Quantità di grasso per la madrevite
c
µm
do
d1
d2
db
ep
mm
mm
mm
mm
µm
f
g
l
lo
m/s2
mm
mm
l1
le
mm
mm
lm
mm
ls
ltp
lu
mm
mm
mm
m
mL
mn
ms
n
ncr
np
sap
t
v
kg
kg
kg
kg/m
rpm
rpm
rpm
mm
µm
µm
v300
µm
vu
µm
d
a
l
µ
µst
µF
s
sp
st
t
tp
h
h‘
hp
h‘p
q
.
w
W
µm
°
°
_
_
_
Mpa
Mpa
Mpa
Mpa
Mpa
°
rad/s2
mm x giri/’
Compensazione della corsa reale - differenza tra la corsa
nominale e la corsa reale. Questo parametro deve essere
definito dall’utizzatore. Se questo valore non è definito,
viene assunto uguale a zero. (La corsa nominale puo
anche essere definita dal prodotto del valore del passo per
il numero di rotazioni compiute).
Diametro nominale
Diametro esterno
della vite
Diametro di fondo filetto
Diametro del foro assiale
Tolleranza di deviazione dello spostamento medio dalla
corsa reale misurato al termine della corsa utile ls
Coefficiente
Accelerazione di gravità: 9,8
Lunghezza
Corsa nominale - prodotto del passo della vite per il
numero di giri compuiti
Lunghezza filettata
Extra corsa - da tutta la lunghezza filettata, vengono
sottratti i tratti di estremità le ottenendo la corsa utile lu
Per la definizione dell’orrore di passo non vengono
considerati i tratti le.
lu = l1 - 2 le
Spostamento medio. Dalla curva della precisione di passo
eseguita sulla lunghezza utile a 20 °C, lm si otiene come
retta di interpolazione ricavata con il metodo dei minimi
quadrati
Corsa reale
Massima lunghezza complessiva
Corsa utile - tratto della lunghezza filettata sulla quale
viene misurata la precisione del passo
Massa
Massa del carico
Massa della madrevite
Massa della vite per metro di lunghezza
Velocità di rotazione
Velocità critica della vite
Numero di giri massimo
Gioco assiale massimo
Tolleranza di lavorazione
Variazione della corsa - larghezza della banda entro cui si
sviluppa il grafico della precisione di passo. Tale banda è
definita da due rette parallele alla linea dello spostamento
medio
Larghezza della banda su di una corsa di 300 mm. v300a e
v300p sono il valore medio ed il valore consentito
Larghezza della banda riferita a tutta la corsa utile. vua
and vup sono il valore medio ed il valore consentito
Cedimento elastico
Angolo dell’elica della filettatura della vite
Angolo di attrito
tan l = µ
Coefficiente di attrito
Coefficiente di attrito di primo distacco
Coefficiente di attrito
Tensione normale nomile
Tensione normale reale
Tensione normale equivalente
Tensione tangenziale nominale
Tensione tangenziale reale
Rendimento diretto teorico
Rendimento indiretto teorico
Rendimento diretto reale
Rendimento indiretto reale
Angolo totale di torsione della vite
Accelerazione angolare
Velocità limite del sistema, np ™ do
Designazione
Designazione
S R F 30 x 5R 425/590
G5
L
Z WPR
Gioco assiale o precarico ?
S
H
B
T
P
=
=
=
=
=
Gioco assiale (gamma standard)
Gioco assiale (gamma Ultra Power)
Eliminazione del gioco con rulli precaricati
Madrevite precaricata per eliminazione del gioco
Madrevite precaricata per rigidezza ottimale
Tipo di vite
R
V
= Vite a rulli satelliti
= Vite a ricircolo di rulli
Tipo di madrevite
C
F
P
U
K
=
=
=
=
=
Cilindrica, con gioco assiale
Flangiata, con gioco assiale
Flangiata lateralmente, con gioco assiale
Cilindrica precaricata
Flangiata precaricata
Diametro nominale + Passo, mm
Senso della filettatura
R = Destro L = Sinistro (a richiesta)
Lunghezza filettata / Lunghezza totale, mm
Precisione di passo, G1, G3, G5
Orientamento della madrevite
(questo solo per le madreviti di tipo flangiato SRF, TRK, PRK, PVK, HRP, HRF)
—
S
L
5
= per madreviti cilindriche
= parte in g6 della madrevite orientata verso la più corta delle estremità lavorate della vite
= parte in g6 della madrevite orientata verso la più lunga delle estremità lavorate della vite
Lavorazione dei terminali
Z
= come da disegno cliente
Raschiaolio
WPR
= Raschiaolio interni alla madrevite : montati per le SR, forniti separatamente per le SVC
NOWPR = Senza raschiaolio
X
= Madrevite senza sedi per i raschiaolio (Solo per le SR non standard)
87
Actuation
Ball & Roller screws
7JUJBSVMMJ
Contacts
[email protected]
[email protected]
Represented by:
© Gruppo SKF 2005-2008
Il contenuto del presente catalogo è protetto da copyright; le riproduzioni, anche parziali, sono proibite senza autorizzazione. È stata impiegata la massima
cura nella stesura di questa pubblicazione al fine di assicurare l’esattezza dei dati, ma nessuna responsabilità potrà essere accettata per eventuali errori o
omissioni. I cataloghi precedenti sono sostituiti da questo e quindi non sono più validi. Ci riserviamo la possibilità di apportare delle modifiche se gli sviluppi
tecnologici lo renderanno necessario.
Publication 4351 IT - 2008-01
Stampato in Francia su carta riciclata
%&
SKF è un marchio registrato.
Viti a rulli
Was this manual useful for you? yes no
Thank you for your participation!

* Your assessment is very important for improving the work of artificial intelligence, which forms the content of this project

Download PDF

advertisement