Manuale dell`operatore Fourth Edition

Manuale dell`operatore Fourth Edition
Manuale dell’operatore
con informazioni sulla manutenzione
da 8333 a 12119
Fourth Edition
Third Printing
Part No. 1000046IT
Manuale dell’operatore
Quarta edizione • Terza ristampa
Importante
Leggere, comprendere e osservare le seguenti norme di
sicurezza e le istruzioni operative prima di utilizzare la
macchina. La macchina deve essere utilizzata soltanto
da personale qualificato e autorizzato. Questo manuale
è parte integrante della macchina e deve essere
sempre conservato nella macchina. Per eventuali
quesiti, contattare Genie Industries.
Sommario
Pagina
Marcatura e condizioni di utilizzazione ......................... 1
Norme di sicurezza ....................................................... 1
Comandi ....................................................................... 8
Legenda ...................................................................... 10
Controllo preoperativo ................................................. 11
Manutenzione ............................................................. 13
Prova delle funzioni .................................................... 15
Controllo dell’area di lavoro ......................................... 20
Istruzioni operative ..................................................... 21
Adesivi ....................................................................... 26
Istruzioni relative al trasporto e al sollevamento ........ 30
Specifiche tecniche .................................................... 33
Copyright © 1995 Genie Industries
Contatti:
Quarta edizione:
Internet:http://www.genielift.com
e-mail: [email protected]
Terza ristampa,
febbraio 2010
“Genie” e “Z” sono marchi registrati di
Genie Industries in U.S.A. e in numerosi paesi.
Identificazione del manuale
Stampato su carta riciclata L
In copertina è riportato il codice di identificazione del
manuale; si consiglia di annotarlo sul Registro di
controllo. In caso di smarrimento del manuale, per
richiedere un nuovo manuale comunicare il codice in
copertina o il numero di fabbrica della macchina. È
consigliabile annotare in copertina il numero di fabbrica
della macchina in modo da identificare il manuale in
maniera univoca con la macchina.
Z-30/20N
Stampato in U.S.A.
Codice componente 1000046IT
Manuale dell’operatore
Quarta edizione • Terza ristampa
Norme di sicurezza
Marcatura e
condizioni di
utilizzazione
Questa macchina, oggetto di questo manuale, è
progettata per sollevare persone, attrezzi e
apparecchiature entro la portata massima
consentita dalla piattaforma verso le posizioni di
lavoro, per lo svolgimento del lavoro
esclusivamente dalla piattaforma. L’accesso alla
piattaforma è consentito solo da terra tramite il
cancelletto di accesso.
Pericolo
La mancata osservanza delle
istruzioni e delle norme sulla
sicurezza incluse in questo
manuale può provocare la morte
o gravi lesioni personali.
I limiti di utilizzazione sono descritti nel presente
manuale. Qualunque modalità o condizione di
utilizzo al di fuori dei limiti di utilizzazione descritti
o non prevista dal costruttore è tassativamente
vietata.
In mancanza dei seguenti
requisiti, non utilizzare la
macchina:
Macchina:
Apprendere e applicare i principi fondamentali
relativi al funzionamento della macchina in
condizioni di sicurezza contenuti in questo
manuale dell’operatore.
Piattaforma di lavoro elevabile
Modello:
Z-30/20N
1 Evitare situazioni di pericolo.
Prendere visione e comprendere le norme di
sicurezza prima di procedere al capitolo
successivo.
2 Eseguire sempre il controllo preoperativo.
3 Eseguire sempre la prova delle funzioni prima
di utilizzare la macchina.
N. di fabbrica:
4 Controllare l’area di lavoro.
Anno di costruzione:
5 Utilizzare la macchina soltanto per le funzioni
per cui è stata progettata.
Costruttore:
Genie Industries
18340 N.E. 76th Street
Redmond, WA 98052
USA
Leggere, comprendere e osservare le istruzioni
del produttore e le norme di sicurezza, i manuali
per la sicurezza e di istruzioni per l’operatore e
gli adesivi presenti sulla macchina.
Leggere, comprendere e osservare le istruzioni e
le norme di sicurezza del proprio luogo di lavoro.
Targhetta identificatrice:
La targhetta identificatrice con numero di fabbrica
della macchina e marcatura CE si trova sopra il
carro di base e riporta i dati della macchina.
Codice componente 1000046IT
Z-30/20N
Leggere, comprendere e osservare la normativa
nazionale vigente.
L’utilizzo della macchina deve essere riservato a
personale qualificato, a conoscenza delle
necessarie norme di sicurezza.
1
Manuale dell’operatore
Quarta edizione • Terza ristampa
NORME DI SICUREZZA
Pericolo di fulminazione
Pericolo di ribaltamento
La macchina non è elettricamente isolata e non
fornisce protezione dal contatto o dalla prossimità a
linee elettriche.
Il personale, le apparecchiature e il materiale non
devono superare la capacità massima della
piattaforma.
Capacità massima della piattaforma
227 kg
Numero massimo di occupanti
Mantenere la distanza di sicurezza dalle linee
elettriche e dalle apparecchiature ad alta tensione
secondo le vigenti normative nazionali e in base
alla seguente tabella.
Tensione
tra coppie di fasi
Distanza minima
di sicurezza
Metri
Da 0 a 300V
Evitare il contatto
Da 300V a 50KV
3,05
Da 50KV a 200KV
4,60
Da 200KV a 350KV
6,10
Da 350KV a 500KV
7,62
Da 500KV a 750KV
10,67
Da 750KV a 1.000KV
13,72
Prendere in considerazione il campo di azione della
piattaforma, la possibilità di oscillazione o di
abbassamento delle linee elettriche e l’azione del
vento.
Allontanarsi dalla macchina in caso di contatto con
linee elettriche sotto tensione. Il personale a terra o
sulla piattaforma non deve toccare o far funzionare
la macchina fino a quando non è stata interrotta
l’alimentazione alle linee elettriche.
Non utilizzare la macchina in caso di temporali o in
presenza di fulmini.
Non utilizzare la macchina come massa per
eseguire lavori di saldatura.
2
2
Il peso dei componenti opzionali e degli accessori,
come ad esempio le strutture per sollevamento di
tubi, pannelli e saldatori, riduce la capacità indicata
della piattaforma e deve essere annoverato nel
carico totale della piattaforma. Vedere gli adesivi
applicati ai componenti opzionali.
Non sollevare o estendere il braccio se la macchina
non è posizionata su una superficie stabile e
livellata.
Non utilizzare l’allarme di inclinazione come
indicatore di livello. L’allarme di inclinazione suona
in piattaforma solo quando la macchina si trova su
una forte pendenza.
Se l’allarme di inclinazione suona:
non estendere, ruotare o sollevare il braccio rispetto
alla posizione orizzontale. Spostare la macchina su
una superficie stabile e livellata prima di sollevare
la piattaforma. Se l’allarme di inclinazione suona
mentre la piattaforma è sollevata, utilizzare
estrema cautela nel retrarre il braccio e abbassare
la piattaforma. Non ruotare il braccio durante
l’abbassamento. Spostare la macchina su una
superficie stabile e livellata prima di sollevare la
piattaforma.
Non modificare o disabilitare gli interruttori di fine
corsa.
Z-30/20N
Codice componente 1000046IT
Manuale dell’operatore
Quarta edizione • Terza ristampa
NORME DI SICUREZZA
Non eseguire la traslazione a una velocità superiore
a 1 km/h con il braccio principale sollevato o
esteso o con il braccio secondario sollevato.
Non utilizzare i comandi in piattaforma per liberare
la piattaforma bloccata, ostacolata o comunque
intralciata da una struttura adiacente che ne
impedisce il normale spostamento. Tutto il
personale deve lasciare la piattaforma prima di
provare a liberarla utilizzando i comandi a terra.
Non sollevare il braccio se la velocità del vento può
superare i 12,5 m/s. Se la velocità del vento supera
i 12,5 m/s quando il braccio è sollevato, abbassare
il braccio e interrompere il funzionamento della
macchina.
Non utilizzare la macchina in presenza di forte
vento. Non aumentare la superficie o il carico della
piattaforma. L’aumento della superficie esposta al
vento diminuisce la stabilità della macchina.
Non spostare la macchina con il braccio sollevato
oppure esteso su o in vicinanza di superfici non
livellate, instabili o in presenza di altre condizioni
pericolose.
Non spostare la macchina su una pendenza che
superi i limiti massimi stabiliti in salita, in discesa
e in pendenza laterale della macchina. Il limite di
pendenza fa riferimento alle macchine in posizione
retratta.
Limite di pendenza massimo, posizione retratta
Contrappeso in salita
35%
19°
Contrappeso in discesa
20%
11°
Pendenza laterale
25%
14°
Nota: il limite di pendenza è soggetto alle
condizioni del terreno e a una trazione adeguata.
Non esercitare trazione o spinta su qualsiasi
oggetto che si trovi al di fuori della piattaforma.
Massima sollecitazione
manuale consentita CE
400 N
Utilizzare estrema cautela e velocità ridotta
quando la macchina viene spostata con la
piattaforma retratta su superfici non livellate,
instabili, con detriti o scivolose, e in prossimità
di fossati e dirupi.
Non modificare o disabilitare i componenti che
possono influire sulla sicurezza e sulla stabilità
della macchina.
Non sostituire componenti cruciali per la stabilità
della macchina con componenti con peso o
specifiche tecniche differenti.
Codice componente 1000046IT
Z-30/20N
3
Manuale dell’operatore
Quarta edizione • Terza ristampa
NORME DI SICUREZZA
Non modificare o alterare una piattaforma di lavoro
aereo senza autorizzazione scritta del produttore. Il
montaggio di attacchi per supportare attrezzi o altri
materiali sulla piattaforma, sulla pedana o sulle
ringhiere della piattaforma, aumenta il peso e la
superficie esposta della piattaforma o del carico.
Non utilizzare la macchina come gru.
Non posizionare o fissare carichi sporgenti su
qualsiasi parte della macchina.
Non ancorare il braccio o la piattaforma a strutture
adiacenti.
Non spingere la macchina o altri oggetti utilizzando
il braccio della macchina.
Non far entrare il braccio in contatto con strutture
adiacenti.
Non posizionare carichi al di fuori del perimetro
della piattaforma.
Pericolo di caduta
Il personale in piattaforma
deve indossare una cintura o
imbracatura di sicurezza ed
essere in regola con la
normativa nazionale vigente.
Fissare la corda di
ancoraggio di sicurezza
all’attacco presente sulla
piattaforma.
Non posizionare scale o ponteggi all’interno della
piattaforma o contro qualsiasi parte della macchina.
Non trasportare attrezzi e materiali se il carico non
è distribuito adeguatamente e se non può essere
controllato dal personale in piattaforma in condizioni
di sicurezza.
Non utilizzare la macchina su una superficie mobile
o su un veicolo in movimento.
Non sedersi, stare in piedi o arrampicarsi sulle
ringhiere della piattaforma. Mantenere sempre una
posizione stabile sulla pedana della piattaforma.
Assicurarsi che tutti gli pneumatici siano in buone
condizioni e che i dadi a corona siano
adeguatamente serrati.
Non utilizzare batterie con un peso inferiore a quello
delle batterie originali. Le batterie fungono da
contrappeso e sono fondamentali per la stabilità
della macchina. Ciascuna batteria deve pesare
47,6 kg. Ciascun contenitore batterie con batterie
incluse, deve pesare minimo 240,4 kg.
Non scendere dalla piattaforma se sollevata.
Tenere la pedana della piattaforma libera da detriti.
Abbassare la barra di protezione o chiudere il
cancello di ingresso prima di utilizzare la
piattaforma.
4
Z-30/20N
Codice componente 1000046IT
Manuale dell’operatore
Quarta edizione • Terza ristampa
NORME DI SICUREZZA
Pericolo di collisione
Non abbassare il braccio se l’area sottostante non
è libera da personale e da ostruzioni.
Durante la guida o il
funzionamento della
macchina, fare
particolarmente attenzione
in situazioni di scarsa
visibilità o in caso di
punti ciechi.
Prendere in considerazione la posizione del braccio
durante la rotazione della ralla.
Controllare l’area di lavoro per accertarsi che non
esistano ostacoli in alto o altri potenziali pericoli.
Ridurre la velocità di traslazione in base alle
condizioni del suolo, alla situazione del traffico,
alle pendenze, alla presenza di personale e ad altri
fattori che possono essere causa di collisioni.
Non utilizzare un braccio sulla stessa linea di
azione di una gru se i comandi della gru non sono
stati prima bloccati e/o non sono state adottate le
precauzioni necessarie a prevenire qualsiasi
potenziale collisione.
Evitare la guida pericolosa durante l’utilizzo della
macchina.
Adottare estrema cautela nell’impugnare la ringhiera
della piattaforma per prevenire il pericolo di
schiacciamento.
Il personale deve seguire le norme del datore di
lavoro, del luogo di lavoro e le normative nazionali
vigenti riguardo all'utilizzo dell’equipaggiamento
personale di protezione da caduta.
Osservare e utilizzare sempre le frecce di direzione
con codice colore sui comandi in piattaforma e
sullo chassis organi di traslazione per le operazioni
di traslazione e sterzata.
Codice componente 1000046IT
Z-30/20N
5
Manuale dell’operatore
Quarta edizione • Terza ristampa
NORME DI SICUREZZA
Pericolo di danni ai componenti
della macchina
Non utilizzare la macchina come massa per
eseguire lavori di saldatura.
Legenda adesivi
Gli adesivi dei prodotti Genie utilizzano simboli,
codici colore e parole chiave per identificare quanto
segue:
Pericoli da macchina guasta
Non utilizzare macchine danneggiate o guaste.
Eseguire il controllo preoperativo approfondito della
macchina ed eseguire la prova di tutte le funzioni
prima di ogni turno di lavoro. Contrassegnare e
porre immediatamente fuori servizio le macchine
danneggiate o guaste.
Assicurarsi che tutti i controlli relativi alla
manutenzione siano stati eseguiti, come
specificato in questo manuale e nel Manuale di
manutenzione di Genie Z-30/20N.
Assicurarsi che tutti gli adesivi siano presenti e
leggibili.
Assicurarsi che i manuali dell’operatore, di
sicurezza e delle responsabilità siano integri,
leggibili e riposti all’interno dell’apposito contenitore
presente in piattaforma.
Pericolo di lesioni personali
Non utilizzare la macchina in presenza di perdite di
olio del sistema idraulico o di aria. Le perdite
idrauliche o di aria possono provocare lesioni alla
pelle e ustioni.
Il contatto con i componenti presenti all’interno di
qualsiasi sportello può causare gravi lesioni
personali. L’accesso agli scomparti della macchina
deve essere consentito solo al personale abilitato
alla manutenzione. Si consiglia di accedere agli
scomparti solo durante l’esecuzione del controllo
preoperativo. Tutti gli scomparti devono rimanere
chiusi e bloccati durante il funzionamento della
macchina.
6
Z-30/20N
Simbolo di pericolo: utilizzato per
avvisare il personale di un
potenziale pericolo di lesioni
personali. Rispettare tutti gli avvisi
di sicurezza che seguono questo
simbolo per evitare il pericolo di
gravi lesioni personali o di morte.
Rosso: indica la presenza di una
situazione di pericolo imminente
che, se non evitata, può provocare
gravi lesioni personali o la morte.
Arancione: indica la presenza di
una situazione di potenziale
pericolo che, se non evitata, può
provocare gravi lesioni personali o
la morte.
Giallo con simbolo di pericolo:
indica la presenza di una
situazione di potenziale pericolo
che, se non evitata, può provocare
lesioni di minore o moderata
gravità.
Giallo senza simbolo di pericolo:
indica la presenza di una
situazione di potenziale pericolo
che, se non evitata, può provocare
danni alla macchina e agli impianti.
Verde: indica le informazioni
relative al funzionamento o alla
manutenzione.
Codice componente 1000046IT
Manuale dell’operatore
Quarta edizione • Terza ristampa
NORME DI SICUREZZA
Sicurezza relativa alle batterie
Pericolo di danni ai componenti
della macchina
Pericolo di ustioni
Le batterie contengono acido. Indossare sempre
indumenti e occhiali protettivi quando si lavora con
le batterie.
Non utilizzare caricabatterie con una tensione
superiore a 48V per caricare le batterie.
Caricare contemporaneamente entrambi i gruppi
batterie.
Scollegare la spina dei gruppi batterie prima di
rimuoverli.
Pericolo di fulminazione
Collegare il caricabatterie
soltanto a prese elettriche
tripolari CA con collegamento
di terra.
Non rovesciare l’acido delle batterie e non venirne a
contatto. Neutralizzare le fuoriuscite di acido dalle
batterie con bicarbonato di sodio e acqua.
Eseguire un controllo giornaliero
per rilevare eventuali danni ai
cavi, ai cablaggi e ai fili.
Sostituire i componenti
danneggiati prima di rimettere in
funzione la macchina.
Il gruppo batterie deve rimanere in posizione eretta.
Non esporre le batterie o il caricabatterie all’acqua o
alla pioggia.
Pericolo di esplosione
Non avvicinare scintille,
fiamme o sigarette
accese alle batterie. Le
batterie emanano gas
esplosivi.
Il coperchio del gruppo
batterie deve essere
lasciato aperto durante
l’intero ciclo di carica.
Non far entrare in contatto i terminali delle batterie o
i morsetti dei cavi con attrezzi metallici che
possono provocare scintille.
Codice componente 1000046IT
Evitare scosse elettriche da contatto con i terminali
delle batterie. Non indossare anelli, orologi o altri
monili metallici.
Pericolo di ribaltamento
Non utilizzare batterie con un peso inferiore a quello
delle batterie originali. Le batterie fungono da
contrappeso e sono fondamentali per la stabilità
della macchina. Ciascuna batteria deve pesare
47,6 kg. Ciascun contenitore batterie con batterie
incluse, deve pesare al minimo 240,4 kg.
Pericolo relativo al sollevamento
Utilizzare un sollevatore a forche per rimuovere o
installare i gruppi batterie.
Z-30/20N
7
Manuale dell’operatore
Quarta edizione • Terza ristampa
Comandi
4
6
5
7
9
8
10
F
3
1
2
E
11
STOP
DRIVE
ENABLE
OPERATION
2
12
Light on indicates that boom
has moved past a non-steer
tire and drive function is
turned off.
13
To drive, hold drive enable
switch up or down and
slowly move drive control
handle. Machine may drive
in opposite direction that
the drive and steer controls
are moved.
CREEP
13
Use color-coded direction
arrows on this panel and
drive chassis to identify the
direction machine will travel.
1
13
19
18
17
16
13
15
14
13
13
Quadro comandi in piattaforma
1 Interruttore abilitazione traslazione
2 Lampada spia abilitazione traslazione
3 Interruttore alimentazione ausiliaria
11 Manopola di comando proporzionale per le
funzioni di traslazione e interruttore basculante
per la funzione di sterzata
4 Interruttore livello piattaforma
12 Lampada spia sovraccarico piattaforma
(se presente)
5 Pulsante avvisatore acustico
13 Non utilizzato
6 Interruttore estensione/retrazione braccio
principale
14 Selettore di controllo velocità funzioni braccio
7 Pulsante rosso di arresto di emergenza
15 Interruttore sollevamento/abbassamento
braccio orientabile
8 Interruttore rotazione braccio orientabile
(opzionale)
16 Interruttore sollevamento/abbassamento
braccio secondario
9 Indicatore di carica batterie e/o di interruzione
per bassa tensione (opzionale)
17 Interruttore sollevamento/abbassamento
braccio principale
10 Lampada spia macchina non livellata
(se presente)
18 Interruttore rotazione ralla
8
19 Interruttore rotazione piattaforma
Z-30/20N
Codice componente 1000046IT
Manuale dell’operatore
Quarta edizione • Terza ristampa
COMANDI
Quadro comandi a terra
Il quadro comandi a terra deve di norma essere usato esclusivamente per sollevare la piattaforma per scopi
di messa in deposito e per prove di funzionamento. Il quadro comandi a terra può essere usato in caso di
emergenza al fine del salvataggio di una persona impossibilitata a muoversi sulla piattaforma. Quando è
attivato il quadro comandi a terra, non sono in funzione i comandi della piattaforma, incluso l’arresto di
emergenza.
1 Interruttore sollevamento/abbassamento
braccio secondario
2 Interruttore rotazione ralla
3 Interruttore rotazione piattaforma
4 Interruttore livello piattaforma
5 Interruttore estensione/retrazione braccio
principale
6 Interruttore alimentazione ausiliaria
7 Interruttore a chiave selezione comandi in
piattaforma/spento/comandi a terra
8 Contaore
Codice componente 1000046IT
9 Pulsante rosso di arresto di emergenza
10 Interruttore da 10A per i circuiti elettrici
11 Lampada spia sovraccarico piattaforma
(se presente)
12 Interruttore rotazione braccio orientabile
(opzionale)
13 Interruttore sollevamento/abbassamento
braccio orientabile
14 Interruttore sollevamento/abbassamento
braccio principale
15 Interruttore abilitazione funzioni
Z-30/20N
9
Manuale dell’operatore
Quarta edizione • Terza ristampa
Legenda
1 Ruota non sterzante
8 Braccio orientabile
2 Contenitore batterie
9 Comandi in piattaforma
3 Ruota sterzante
10 Piattaforma
4 Alimentazione caricabatterie (tra le ruote
sterzanti)
11 Punto di ancoraggio corda
5 Comandi a terra
6 Braccio secondario
12 Barra di protezione scorrevole
13 Contenitore manuali
14 Interruttore a pedale
7 Braccio principale
10
Z-30/20N
Codice componente 1000046IT
Manuale dell’operatore
Quarta edizione • Terza ristampa
Controllo preoperativo
Elementi fondamentali
L’operatore è responsabile dell’esecuzione del
controllo preoperativo e della manutenzione
ordinaria.
Il controllo preoperativo è un’ispezione visiva
eseguita dall’operatore prima di ogni turno di lavoro.
Il controllo deve essere eseguito sulla macchina
per determinare se esistono delle anomalie prima
che l’operatore proceda alla prova delle funzioni.
In mancanza dei seguenti
requisiti, non utilizzare la
macchina:
Il controllo preoperativo serve inoltre a stabilire se
sono necessarie procedure di manutenzione
ordinaria. L’operatore può eseguire solo la
manutenzione ordinaria specificata nel presente
manuale.
Apprendere e applicare i principi fondamentali
relativi al funzionamento della macchina in
condizioni di sicurezza contenuti in questo
manuale dell’operatore.
1 Evitare situazioni di pericolo.
2 Eseguire sempre il controllo preoperativo.
Prendere visione e comprendere il controllo
preoperativo prima di procedere al capitolo
successivo.
3 Eseguire sempre la prova delle funzioni prima
di utilizzare la macchina.
4 Controllare l’area di lavoro.
5 Utilizzare la macchina soltanto per le funzioni
per cui è stata progettata.
Consultare l’elenco nella pagina successiva e
verificare ciascun componente.
Se si rileva un danno o una modifica non
autorizzata alla macchina rispetto alle condizioni
originarie, contrassegnare e porre fuori servizio la
macchina.
Le riparazioni devono essere eseguite
esclusivamente da personale tecnico qualificato,
in base alle specifiche tecniche del produttore.
Dopo aver completato le riparazioni, l’operatore
deve eseguire nuovamente il controllo preoperativo
prima di procedere alla prova delle funzioni.
Gli interventi di manutenzione programmata devono
essere eseguiti da personale tecnico qualificato,
in base alle specifiche tecniche del produttore e ai
requisiti elencati nel manuale relativo alle
responsabilità.
Codice componente 1000046IT
Z-30/20N
11
Manuale dell’operatore
Quarta edizione • Terza ristampa
CONTROLLO PREOPERATIVO
Controllo preoperativo
❏ Assicurarsi che i manuali dell’operatore, di
sicurezza e delle responsabilità siano integri,
leggibili e riposti all’interno del contenitore
presente in piattaforma.
Controllare l’intera macchina per verificare
l’eventuale presenza di:
❏ Assicurarsi che tutti gli adesivi siano presenti e
leggibili. Consultare il capitolo Adesivi.
❏ Ammaccature o danni alla macchina
❏ Incrinature nelle saldature o nei componenti
strutturali
❏ Controllare eventuali perdite di olio del sistema
idraulico e il corretto livello dell’olio. Aggiungere
olio se necessario. Consultare il capitolo
Manutenzione.
❏ Controllare eventuali perdite di fluido delle
batterie e il corretto livello del fluido. Aggiungere
acqua distillata se necessario. Consultare il
capitolo Manutenzione.
Controllare i seguenti componenti o le seguenti aree
per rilevare eventuali danni, componenti mancanti o
non adeguatamente montati e modifiche non
autorizzate:
❏ Assicurarsi che tutti i componenti strutturali e gli
altri componenti critici siano presenti e tutti i
relativi fermi e perni siano montati e
adeguatamente serrati.
❏ Assicurarsi che entrambe le batterie siano
montate nella giusta posizione, bloccate e
correttamente collegate.
❏ Dopo aver completato il controllo, accertarsi che
tutti i coperchi degli scomparti siano montati
nella giusta posizione e bloccati.
❏ Componenti elettrici, cablaggi e cavi elettrici
❏ Unità di potenza idraulica, serbatoio,
tubazioni, raccordi, cilindri e distributori
❏ Motori di traslazione e della ralla e mozzi
di trasmissione
❏ Pattini frenanti del braccio
❏ Pneumatici e ruote
❏ Interruttori di fine corsa
❏ Dadi, bulloni e altri fermi
❏ Barra di protezione/cancello d’ingresso della
piattaforma
❏ Lampeggiatore e allarmi (se presenti)
12
Z-30/20N
Codice componente 1000046IT
Manuale dell’operatore
Quarta edizione • Terza ristampa
Manutenzione
Controllo del livello dell’olio del
sistema idraulico
Osservare e rispettare:
L’operatore può eseguire solo la manutenzione
ordinaria specificata nel presente manuale.
Gli interventi di manutenzione programmata
devono essere completati da personale tecnico
qualificato, in base alle specifiche tecniche del
produttore e ai requisiti elencati nel manuale
relativo alle responsabilità.
Per il corretto funzionamento della macchina è
necessario assicurarsi che il livello dell’olio del
sistema idraulico sia adeguato. L’errato livello
dell’olio del sistema idraulico può danneggiarne i
componenti. I controlli giornalieri consentono al
responsabile di rilevare variazioni del livello dell’olio
che possono indicare la presenza di guasti nel
sistema idraulico.
1 Assicurarsi che il braccio sia in posizione
retratta, quindi controllare visivamente il
serbatoio dell’elettropompa idraulica.
Risultato: il livello dell’olio del sistema idraulico
deve essere compreso tra i segni FULL (PIENO) e
ADD (AGGIUNGERE) presenti sull’indicatore del
serbatoio idraulico.
Legenda dei simboli di manutenzione
I seguenti simboli sono stati
utilizzati in questo manuale per
semplificare la comunicazione
delle istruzioni. Uno o più simboli
all’inizio di una procedura di
manutenzione indicano le seguenti
situazioni.
Specifiche tecniche dell’olio del sistema idraulico
Tipo di olio del
sistema idraulico
Chevron Rykon
Premium MV equivalente
Indica che per l’esecuzione della
procedura è necessario l’utilizzo di
attrezzi.
Indica che per l’esecuzione della
procedura sono necessari nuovi
componenti.
Codice componente 1000046IT
Z-30/20N
13
Manuale dell’operatore
Quarta edizione • Terza ristampa
MANUTENZIONE
Controllo delle batterie
Manutenzione programmata
Le buone condizioni delle batterie sono
fondamentali per il corretto funzionamento della
macchina e per le condizioni di sicurezza operative.
Livelli non appropriati di liquido, cavi e connessioni
danneggiate possono causare danni ai componenti
e provocare condizioni di pericolo.
I controlli di manutenzione devono essere eseguiti
su base trimestrale, annuale e ogni due anni da
personale tecnico qualificato alla manutenzione
della macchina in base alle procedure specificate
nel manuale di manutenzione.
Le macchine che sono state fuori servizio per più di
tre mesi devono essere sottoposte al controllo
trimestrale prima di essere riutilizzate.
Pericolo di fulminazione. Il contatto
con circuiti sotto corrente può
provocare gravi lesioni personali o
la morte. Non indossare anelli,
orologi o altri monili metallici.
Pericolo di lesioni personali. Le
batterie contengono acido. Non
rovesciare l’acido delle batterie e
non venirne a contatto.
Neutralizzare le fuoriuscite di acido
dalle batterie con bicarbonato di
sodio e acqua.
Prima di eseguire questa
procedura caricare completamente
le batterie.
1 Indossare indumenti e occhiali protettivi.
2 Assicurarsi che i morsetti dei cavi delle batterie
siano ben serrati e non corrosi.
3 Rimuovere i coperchi di sfiato delle batterie.
4 Controllare il livello dell’acido delle batterie. Se
necessario, riempire con acqua distillata fino alla
base del tubo di riempimento delle batterie. Non
superare il livello indicato.
5 Montare i coperchi di sfiato.
14
Z-30/20N
Codice componente 1000046IT
Manuale dell’operatore
Quarta edizione • Terza ristampa
Prova delle funzioni
Elementi fondamentali
La prova delle funzioni è stata progettata per
rilevare eventuali guasti prima di utilizzare la
macchina. L’operatore deve attenersi alle istruzioni
dettagliate per eseguire la prova di tutte le funzioni
della macchina.
In mancanza dei seguenti
requisiti, non utilizzare la
macchina:
Una macchina guasta non deve mai essere
utilizzata. Se si rilevano guasti, la macchina deve
essere contrassegnata e posta fuori servizio. Le
riparazioni devono essere eseguite esclusivamente
da personale tecnico qualificato, in base alle
specifiche tecniche del produttore.
Apprendere e applicare i principi fondamentali
relativi al funzionamento della macchina in
condizioni di sicurezza contenuti in questo
manuale dell’operatore.
Dopo aver completato le riparazioni, l’operatore
deve eseguire nuovamente il controllo preoperativo
e la prova delle funzioni prima di utilizzare la
macchina.
1 Evitare situazioni di pericolo.
2 Eseguire sempre il controllo preoperativo.
3 Eseguire sempre la prova delle funzioni
prima di utilizzare la macchina.
Prendere visione e comprendere la prova
delle funzioni prima di procedere al capitolo
successivo.
1 Scegliere un’area di prova stabile, livellata e
libera da ostacoli.
4 Controllare l’area di lavoro.
Comandi a terra
5 Utilizzare la macchina soltanto per le funzioni
per cui è stata progettata.
2 Posizionare l’interruttore a chiave su comandi
a terra.
3 Estrarre il pulsante rosso di arresto di
emergenza in posizione acceso.
Risultato: il lampeggiatore (se presente) deve
lampeggiare.
Prova di arresto di emergenza
4 Premere il pulsante rosso di arresto di
emergenza portandolo sulla posizione spento.
Risultato: nessuna delle funzioni sui comandi in
piattaforma e su quelli a terra deve essere
operativa.
5 Estrarre il pulsante rosso di arresto di
emergenza in posizione acceso.
Codice componente 1000046IT
Z-30/20N
15
Manuale dell’operatore
Quarta edizione • Terza ristampa
PROVA DELLE FUNZIONI
Prova delle funzioni del braccio
Prova dei comandi ausiliari di emergenza
6 Non mantenere azionato
l’interruttore abilitazione
funzioni su posizioni laterali.
Azionare ciascun interruttore a
levetta funzioni piattaforma e
braccio.
11 Posizionare l’interruttore a chiave su comandi
a terra.
Risultato: tutte le funzioni piattaforma e braccio
non devono essere operative.
7 Mantenere azionato l’interruttore abilitazione
funzioni in una delle due posizioni laterali e
azionare ciascun interruttore a levetta funzioni
piattaforma e braccio.
12 Mantenere azionato l’interruttore
alimentazione ausiliaria su
acceso e azionare
contemporaneamente ciascun
interruttore a levetta funzioni
braccio.
Nota: per ridurre il consumo di energia delle
batterie, eseguire la prova di ciascuna funzione
per un ciclo parziale.
Risultato: tutte le funzioni piattaforma e braccio
devono essere operative per un ciclo completo.
Il cicalino di segnalazione abbassamento (se
presente) deve suonare durante l’abbassamento
del braccio.
Prova del sensore d’inclinazione
Risultato: tutte le funzioni del braccio devono
essere operative.
13 Posizionare l’interruttore a chiave su comandi
in piattaforma.
Comandi in piattaforma
Prova di arresto di emergenza
8 Estrarre il pulsante rosso di arresto di
emergenza sui comandi in piattaforma in
posizione acceso. Posizionare l’interruttore a
chiave su comandi in piattaforma.
14 Premere il pulsante rosso di arresto di
emergenza sui comandi in piattaforma
portandolo sulla posizione spento.
9 Aprire la calotta ralla lato comandi a terra e
individuare il sensore di inclinazione accanto al
distributore funzioni.
10 Premere verso il basso su un lato
del sensore di inclinazione.
Risultato: l’allarme in piattaforma
deve suonare.
Risultato: nessuna delle funzioni dei comandi
in piattaforma deve essere operativa.
Prova dell’avvisatore acustico
15 Estrarre il pulsante rosso di arresto di
emergenza in posizione acceso.
16 Premere il pulsante avvisatore acustico.
Risultato: l’avvisatore acustico deve suonare.
Prova dell’interruttore a pedale
17 Non premere verso il basso l’interruttore a
pedale. Azionare ciascuna funzione della
macchina.
Risultato: le funzioni della macchina non devono
essere operative.
16
Z-30/20N
Codice componente 1000046IT
Manuale dell’operatore
Quarta edizione • Terza ristampa
PROVA DELLE FUNZIONI
Prova delle funzioni della macchina
Prova traslazione e frenata
18 Premere verso il basso l’interruttore a pedale.
23 Premere verso il basso l’interruttore a pedale.
19 Azionare ciascun interruttore a levetta funzioni
della macchina.
24 Spostare lentamente la manopola di comando
traslazione nella direzione indicata dalla freccia
blu sul quadro comandi fino a quando la
macchina comincia a spostarsi, quindi riportare
la manopola nella posizione centrale.
Risultato: tutte le funzioni piattaforma e braccio
devono funzionare per un ciclo completo.
Nota: controllare la velocità delle funzioni braccio
mediante la regolazione del selettore di controllo
velocità funzioni braccio. Il selettore di controllo
velocità funzioni braccio non influisce sulle funzioni
di traslazione e di sterzata.
Prova dello sterzo
20 Premere verso il basso l’interruttore a pedale.
21 Premere l’interruttore basculante sulla manopola
di comando traslazione nella direzione indicata
dal triangolo blu sul quadro comandi.
Risultato: l’allarme del dispositivo di rilascio
freno deve suonare. la macchina deve spostarsi
nella direzione indicata dalla freccia blu sullo
chassis organi di traslazione per poi fermarsi
bruscamente.
25 Spostare lentamente la manopola di comando
traslazione nella direzione indicata dalla freccia
gialla sul quadro comandi fino a quando la
macchina comincia a spostarsi, quindi riportare
la manopola nella posizione centrale.
Risultato: l’allarme del dispositivo di rilascio
freno deve suonare. La macchina deve spostarsi
nella direzione indicata dalla freccia gialla sullo
chassis organi di traslazione per poi fermarsi
bruscamente.
Risultato: le ruote sterzanti devono girare nella
direzione indicata dai triangoli blu sullo chassis
organi di traslazione.
22 Premere l’interruttore basculante nella direzione
indicata dal triangolo giallo sul quadro comandi.
Risultato: le ruote sterzanti devono girare nella
direzione indicata dai triangoli gialli sullo chassis
organi di traslazione.
Codice componente 1000046IT
Nota: i freni devono mantenere la macchina
ferma sulla pendenza massima superabile
dalla macchina.
Z-30/20N
17
Manuale dell’operatore
Quarta edizione • Terza ristampa
PROVA DELLE FUNZIONI
Prova velocità di traslazione ridotta
Prova del sistema di abilitazione traslazione
26 Premere verso il basso l’interruttore a pedale.
35 Premere verso il basso l’interruttore a pedale e
retrarre il braccio principale in posizione retratta.
27 Sollevare il braccio principale di 30 cm.
36 Ruotare la ralla fino a portare il braccio oltre una
delle ruote non sterzanti.
28 Spostare lentamente la manopola di comando
traslazione sulla posizione di massima
traslazione.
Risultato: la lampada spia
abilitazione traslazione
deve accendersi e rimanere
accesa mentre il braccio si
trova in qualsiasi punto
compreso nel campo di
azione illustrato in figura.
Risultato: la massima velocità di traslazione
raggiungibile con il braccio principale sollevato
non deve superare 30 cm al secondo.
29 Abbassare il braccio in posizione retratta.
30 Sollevare il braccio secondario di 30 cm.
37 Spostare la manopola di comando traslazione
dal centro.
31 Spostare lentamente la manopola di comando
traslazione sulla posizione di massima
traslazione.
Risultato: la massima velocità di traslazione
raggiungibile con il braccio secondario sollevato
non deve superare 30 cm al secondo.
32 Abbassare il braccio in posizione retratta.
33 Estendere il braccio principale di 30 cm.
38 Mantenere azionato l’interruttore abilitazione
traslazione verso il basso o l’alto e spostare
lentamente dal centro la manopola comando
traslazione.
Risultato: la funzione di traslazione deve essere
operativa.
34 Spostare lentamente la manopola di comando
traslazione sulla posizione di massima
traslazione.
Risultato: la massima velocità di traslazione
raggiungibile con il braccio principale esteso non
deve superare 30 cm al secondo.
Se la velocità di traslazione con il braccio principale
sollevato o esteso o con il braccio secondario
sollevato supera 30 cm al secondo, contrassegnare
immediatamente la macchina e porla fuori servizio.
18
Risultato: la funzione di traslazione non deve
essere operativa.
Nota: quando il sistema di abilitazione traslazione è
attivo, la macchina può eseguire la traslazione nella
direzione opposta rispetto alla direzione in cui viene
spostata la manopola di comando traslazione e
sterzata.
Utilizzare le frecce direzione
con codice colore sui
comandi in piattaforma e
sullo chassis organi di
traslazione per identificare la
direzione in cui si sposterà la
macchina.
Z-30/20N
Blu
Giallo
Codice componente 1000046IT
Manuale dell’operatore
Quarta edizione • Terza ristampa
PROVA DELLE FUNZIONI
Prova dei comandi ausiliari di emergenza
39 Premere verso il basso l’interruttore a pedale.
40 Mantenere azionato l’interruttore alimentazione
ausiliaria su acceso e azionare
contemporaneamente ciascuna manopola di
comando o interruttore a levetta delle funzioni.
Nota: per ridurre il consumo di energia delle
batterie, eseguire la prova di ciascuna funzione per
un ciclo parziale.
Risultato: tutte le funzioni braccio, sterzata e
traslazione devono essere operative.
Prova della funzione di sollevamento/
traslazione (se presente)
41 Premere verso il basso l’interruttore a pedale.
42 Spostare lentamente dal centro la manopola
comando traslazione e azionare un interruttore a
levetta funzioni braccio.
Risultato: nessuna funzione del braccio deve
essere operativa. La macchina si sposterà nella
direzione indicata sul quadro comandi.
Codice componente 1000046IT
Z-30/20N
19
Manuale dell’operatore
Quarta edizione • Terza ristampa
Controllo dell’area di lavoro
Controllo dell’area di lavoro
Riconoscere ed evitare le seguenti situazioni di
pericolo:
·
Dirupi o fossati
·
Cunette, ostruzioni lungo la pavimentazione o
detriti
·
Superfici in pendenza
·
Superfici non stabili o scivolose
·
Ostacoli presenti al di sopra della macchina e
linee ad alta tensione
·
Ambienti pericolosi
·
Superfici portanti non idonee a sostenere tutte le
sollecitazioni di carico provocate dalla macchina
2 Eseguire sempre il controllo preoperativo.
·
Vento e intemperie
3 Eseguire sempre la prova delle funzioni prima
di utilizzare la macchina.
·
Presenza di personale non autorizzato
·
Altre condizioni di potenziale pericolo
In mancanza dei seguenti
requisiti, non utilizzare la
macchina:
Apprendere e applicare i principi fondamentali
relativi al funzionamento della macchina in
condizioni di sicurezza contenuti in questo
manuale dell’operatore.
1 Evitare situazioni di pericolo.
4 Controllare l’area di lavoro.
Prendere visione e comprendere il controllo
dell’area di lavoro prima di procedere al
capitolo successivo.
5 Utilizzare la macchina soltanto per le funzioni
per cui è stata progettata.
Elementi fondamentali
Il controllo dell’area di lavoro aiuta l’operatore nel
determinare se l’area di lavoro è compatibile con il
funzionamento della macchina in condizioni di
sicurezza. Il controllo deve essere eseguito
dall’operatore prima di trasportare la macchina sul
luogo di lavoro.
È responsabilità dell’operatore apprendere e
ricordare i pericoli relativi all’area di lavoro e,
conseguentemente, essere pronto ad evitarli
durante lo spostamento, la predisposizione e il
funzionamento della macchina.
20
Z-30/20N
Codice componente 1000046IT
Manuale dell’operatore
Quarta edizione • Terza ristampa
Istruzioni operative
Elementi fondamentali
Il capitolo Istruzioni operative fornisce le istruzioni
relative a ciascun aspetto del funzionamento della
macchina. È responsabilità dell’operatore seguire
tutte le norme di sicurezza e le istruzioni contenute
nei manuali dell’operatore, di sicurezza e delle
responsabilità.
In mancanza dei seguenti
requisiti, non utilizzare la
macchina:
L’utilizzo della macchina per scopi diversi dal
sollevamento di personale, attrezzi e materiali a un
sito di lavoro aereo può causare condizioni di
pericolo.
Apprendere e applicare i principi fondamentali
relativi al funzionamento della macchina in
condizioni di sicurezza contenuti in questo
manuale dell’operatore.
1 Evitare situazioni di pericolo.
2 Eseguire sempre il controllo preoperativo.
3 Eseguire sempre la prova delle funzioni prima
di utilizzare la macchina.
4 Controllare l’area di lavoro.
5 Utilizzare la macchina soltanto per le
funzioni per cui è stata progettata.
Codice componente 1000046IT
La macchina deve essere utilizzata soltanto da
personale qualificato e autorizzato. Se la macchina
deve essere utilizzata da più di un operatore in
momenti diversi durante lo stesso turno di lavoro,
tutti gli operatori devono essere qualificati e devono
attenersi alle norme e alle istruzioni relative alla
sicurezza contenute nei manuali dell’operatore, di
sicurezza e delle responsabilità. Ciò significa che
ogni nuovo operatore deve eseguire il controllo
preoperativo, la prova delle funzioni e il controllo
dell’area di lavoro prima di utilizzare la macchina.
Z-30/20N
21
Manuale dell’operatore
Quarta edizione • Terza ristampa
ISTRUZIONI OPERATIVE
Arresto di emergenza
Posizionamento della piattaforma
Sui comandi a terra o su quelli in piattaforma,
premere il pulsante rosso di arresto di emergenza
portandolo sulla posizione spento per interrompere
tutte le funzioni della macchina.
1 Mantenere azionato l’interruttore
abilitazione funzioni in una delle due
posizioni laterali.
Procedere alla riparazione di qualsiasi funzione che
non viene interrotta quando viene premuto il
pulsante rosso di arresto di emergenza.
2 Spostare l’interruttore a levetta appropriato in
base ai simboli presenti sul quadro comandi.
Le funzioni di traslazione e di sterzata non sono
disponibili sui comandi a terra.
Manovra dalla piattaforma
La selezione e l’utilizzo dei comandi a terra
prevalgono sul pulsante rosso di arresto di
emergenza in piattaforma.
Comandi ausiliari di emergenza
Utilizzare l’alimentazione ausiliaria in caso di
guasto dell’alimentazione principale.
1 Posizionare l’interruttore a chiave su comandi in
piattaforma.
2 Estrarre entrambi i pulsanti rossi di arresto di
emergenza sui comandi a terra e su quelli in
piattaforma nella posizione acceso.
1 Posizionare l’interruttore a chiave su comandi a
terra oppure su quelli in piattaforma.
3 Assicurarsi che entrambi i gruppi batterie siano
collegati prima di mettere in funzione la
macchina.
2 Estrarre il pulsante rosso di arresto di
emergenza in posizione acceso.
Posizionamento della piattaforma
3 Quando si utilizzano i comandi ausiliari in
piattaforma, premere verso il basso l’interruttore
a pedale.
1 Impostare il selettore di controllo velocità
funzioni braccio sulla velocità desiderata.
4 Mantenere azionato l’interruttore
alimentazione ausiliaria su acceso
e azionare contemporaneamente
la funzione desiderata.
2 Premere verso il basso l’interruttore a pedale.
Le funzioni braccio, di traslazione e sterzata sono
operative se si utilizza l’alimentazione ausiliaria.
Manovra da terra
3 Spostare l’interruttore a levetta appropriato in
base ai simboli presenti sul quadro comandi.
Sterzata
1 Premere verso il basso l’interruttore a pedale.
1 Posizionare l’interruttore a chiave su comandi a
terra.
2 Estrarre il pulsante rosso di arresto di
emergenza in posizione acceso.
3 Assicurarsi che entrambi i gruppi batterie siano
collegati prima di mettere in funzione la
macchina.
22
Nota: il selettore di controllo velocità funzioni
braccio non influisce sulle funzioni di traslazione e
di sterzata.
2 Girare le ruote sterzanti utilizzando l’interruttore
basculante presente sulla parte superiore della
manopola di comando traslazione.
Utilizzare i triangoli direzione con codice colore sui
comandi in piattaforma e sullo chassis organi di
traslazione per identificare la direzione di sterzata
delle ruote.
Z-30/20N
Codice componente 1000046IT
Manuale dell’operatore
Quarta edizione • Terza ristampa
ISTRUZIONI OPERATIVE
Traslazione
Determinazione della gradazione della
pendenza:
1 Premere verso il basso l’interruttore a pedale.
2 Aumentare la velocità: spostare lentamente dal
centro la manopola di comando traslazione.
Diminuire la velocità: spostare lentamente verso
il centro la manopola di comando traslazione.
Misurare la pendenza con un inclinometro digitale
OPPURE attenersi alla procedura descritta di
seguito.
Sono necessari i seguenti elementi:
Una livella da carpentiere
Arresto: riportare la manopola di comando
traslazione in posizione centrale oppure
rilasciare l’interruttore a pedale.
Un blocco di legno diritto, della lunghezza di
almeno 1 m
Utilizzare le frecce direzione con codice colore sui
comandi in piattaforma e sullo chassis organi di
traslazione per identificare la direzione di
spostamento della macchina.
La velocità di traslazione della macchina è limitata
quando i bracci sono sollevati oppure estesi.
Le condizioni delle batterie influenzano le
prestazioni della macchina.
Un metro a nastro
Posizionare il blocco di legno sulla pendenza.
Posizionare la livella sul blocco di legno in
corrispondenza dell’estremità in pendenza e
sollevare tale estremità fino a quando il blocco di
legno non è livellato.
Mantenendo sollevato il blocco di legno, misurare la
distanza tra la parte inferiore e il terreno.
Manovra della macchina su pendenze
Determinare i limiti massimi di pendenza in salita,
in discesa e laterale per la macchina e la
gradazione della pendenza.
Limite di pendenza massimo,
contrappeso in salita (grado di
pendenza): 35% (19°)
Dividere la distanza misurata tramite il metro a
nastro (altezza dal terreno) per la lunghezza del
blocco di legno (lunghezza) e moltiplicare per 100.
Esempio:
lunghezza
altezza
dal terreno
Limite di pendenza massimo,
contrappeso in discesa: 20% (11°)
Limite di pendenza laterale
massimo: 25% (14°)
Blocco di legno = 3,6 m
Lunghezza = 3,6 m
Nota: il limite di pendenza è soggetto alle
condizioni del terreno e a una trazione adeguata. La
definizione di grado di pendenza si applica solo alla
configurazione con contrappeso orientato verso la
parte ascendente della pendenza.
Assicurarsi che il braccio sia al di sotto
dell’orizzonte e che la piattaforma si trovi in una
posizione compresa tra le ruote non sterzanti.
Codice componente 1000046IT
Altezza dal terreno = 0,3 m
0,3 m ÷ 3,6 m = 0,083 x 100 = 8,3% di pendenza
Se la pendenza supera il limite massimo di
pendenza in salita, in discesa o laterale consentito,
utilizzare un verricello per lo spostamento o il
trasporto della macchina. Vedere le istruzioni
relative al trasporto e al sollevamento.
Z-30/20N
23
Manuale dell’operatore
Quarta edizione • Terza ristampa
ISTRUZIONI OPERATIVE
Lampada spia sovraccarico
piattaforma (se presente)
Abilitazione traslazione
La spia accesa indica che il braccio
ha superato una delle ruote non
sterzanti e che la funzione di
traslazione è stata interrotta.
In caso di sovraccarico in
piattaforma, la lampada spia
lampeggia e nessuna funzione
della macchina risulta operativa.
Per eseguire la traslazione, mantenere azionato
l’interruttore abilitazione traslazione verso il basso o
l’alto e spostare lentamente dal centro la manopola
di comando traslazione.
Ricordare che la macchina può spostarsi nella
direzione opposta rispetto alla direzione in cui
vengono azionati i comandi traslazione e sterzata.
Rimuovere progressivamente il
carico in piattaforma fino a
quando la lampada spia si
spegne.
Protezione da cadute
Utilizzare sempre le frecce direzione con codice
colore sui comandi in piattaforma e sullo chassis
organi di traslazione per identificare la direzione di
spostamento della macchina.
L’uso di equipaggiamento personale di protezione
da caduta (EPPC) è necessario per utilizzare
questa macchina.
Interruzione per bassa tensione
(se presente)
Tutto l’equipaggiamento EPPC deve essere
conforme alla normativa nazionale vigente e deve
essere controllato e utilizzato secondo le istruzioni
del produttore EPPC.
I modelli dotati di interruzione per bassa tensione
non consentono le operazioni di sollevamento del
braccio principale e secondario dalla piattaforma
quando le batterie sono scariche.
Dopo ogni utilizzo
1 Individuare un’area di parcheggio sicura con
superficie livellata e stabile, libera da ostacoli e
traffico.
Lampada spia macchina non
livellata (se presente)
2 Abbassare il braccio in posizione retratta.
La lampada spia accesa indica che la
macchina non è livellata. L’allarme
inclinazione suona quando questa spia
è accesa. Spostare la macchina su
una superficie stabile e livellata.
3 Ruotare la ralla fino a portare il braccio tra le
ruote non sterzanti.
4 Posizionare l’interruttore a chiave su spento e
rimuovere la chiave per impedire l’uso non
autorizzato della macchina.
5 Bloccare le ruote con zeppe.
6 Caricare le batterie.
24
Z-30/20N
Codice componente 1000046IT
Manuale dell’operatore
Quarta edizione • Terza ristampa
ISTRUZIONI OPERATIVE
Istruzioni per il riempimento e
per la carica di batterie a secco
1 Rimuovere i coperchi di sfiato delle batterie ed
eliminare il sigillo di plastica dalle aperture di
sfiato delle batterie.
Istruzioni operative relative alle
batterie e al caricabatterie
2 Riempire ciascun elemento con acido per
batterie (elettrolito) fino a coprire le piastre.
Non riempire fino al livello massimo prima di aver
eseguito un ciclo completo di carica delle batterie.
Il superamento del livello massimo può provocare
una fuoriuscita dell’acido durante la carica.
Neutralizzare le fuoriuscite di acido dalle batterie
con bicarbonato di sodio e acqua.
Osservare e rispettare:
Non utilizzare un caricabatterie esterno o una
batteria ausiliaria di avviamento.
Caricare le batterie in una zona ben ventilata.
Utilizzare una tensione di alimentazione CA
appropriata in base alle indicazioni riportate sul
caricabatterie.
3 Montare i coperchi di sfiato delle batterie.
4 Caricare le batterie.
5 Una volta completato il ciclo di carica,
controllare il livello dell’acido nelle batterie.
Riempire con acqua distillata fino alla base del
tubo di riempimento. Non superare il livello
indicato.
Utilizzare soltanto batterie e caricabatterie
autorizzati da Genie.
Carica delle batterie
1 Assicurarsi che le batterie siano collegate prima
di eseguire la carica.
2 Aprire lo sportello del vano batterie. Lo sportello
deve essere lasciato aperto durante l’intero ciclo
di carica.
3 Rimuovere i coperchi di sfiato e controllare il
livello dell’acido nelle batterie. Se necessario,
aggiungere acqua distillata fino a coprire le
piastre. Non superare tale livello prima del ciclo
di carica.
4 Rimontare i coperchi di sfiato delle batterie.
5 Collegare il caricabatterie a una presa di
alimentazione CA con collegamento di terra.
6 Il caricabatterie indica quando le batterie sono
completamente cariche.
7 Una volta completato il ciclo di carica,
controllare il livello dell’acido nelle batterie.
Riempire con acqua distillata fino alla base del
tubo di riempimento. Non superare il livello
indicato.
Codice componente 1000046IT
Z-30/20N
25
Manuale dell’operatore
Quarta edizione • Terza ristampa
Adesivi
Controllo degli adesivi
contenenti parole
Determinare se gli adesivi presenti sulla macchina
contengono parole o simboli. Attenersi al tipo di
controllo appropriato per verificare che tutti gli
adesivi siano presenti e leggibili.
Part No.
Decal Description
27564
Danger - Electrocution Hazard
28161
Part No.
Decal Description
2
37055
Triangle - Blue
2
Warning - Crushing Hazard
3
37056
Triangle - Yellow
2
28164
Notice - Hazardous Materials
1
40434
Label - Lanyard Anchorage
2
28165
Notice - Foot Switch
1
43653
Notice - Operating Instructions, Ground
1
28171
Label - No Smoking
2
43658
Label - Power to Charger, 230V
1
28174
Label - Power to Platform, 230V
2
44980
Label - Power to Charger, 115V
1
28175
Caution - Compartment Access
1
44981
Label - Air Line to Platform
2
28176
Notice - Missing Manuals
1
44986
Notice - Max Side Force, 90 lbs / 400 N
1
28177
Warning - Platform Rotate
2
52968
Cosmetic - Genie Boom
1
28181
Warning - No Step or Ride
1
62928
Cosmetic - Genie Z-30/20N
1
28235
Label - Power to Platform, 115V
2
62929
Cosmetic - Genie Z-30/20N
2
28236
Warning - Failure To Read . . .
1
65171
Label - Circuit Breaker & Status Light
1
28372
Caution - Component Damage
2
72081
Platform Control Panel
1
31060
Danger - Tip-over Hazard, Interlock
4
72167
Cosmetic - Genie Z-30/20N RJ
1
31508
Notice - Power to Charger
1
72833
Label - Open
2
31785
Notice - Battery Charger Instructions
2
82366
Label - Chevron Rykon
1
31786
Notice - Battery Connection Diagram
2
82592
Ground Control Panel
1
31787
Danger - Tip-over, Batteries
2
97890
Danger - General Safety
2
31788
Danger - Battery/Charger Safety
2
97893
Notice - Max Side Force, 150 lbs / 667 N
1
33952
Danger - Tilt-Alarm
1
97894
Notice - Operating Instructions, Platform
1
35542
Notice - Lug Nuts
4
139586
Label - Wheel Load
4
37052
Notice - Maximum Load, 500 lbs / 227 kg 1
37053
Arrow - Blue
1
37054
Arrow - Yellow
1
26
Quantity
Z-30/20N
Quantity
Codice componente 1000046IT
Manuale dell’operatore
Quarta edizione • Terza ristampa
ADESIVI
Ground
Controls
Side
Chassis
Platform
Power
Unit
Side
Shading indicates decal is
hidden from view, i.e.,
under covers.
Codice componente 1000046IT
Z-30/20N
27
Manuale dell’operatore
Quarta edizione • Terza ristampa
ADESIVI
Controllo degli adesivi
contenenti simboli
Determinare se gli adesivi presenti sulla macchina
contengono parole o simboli. Attenersi al tipo di
controllo appropriato per verificare che tutti gli
adesivi siano presenti e leggibili.
Codice
Descrizione adesivi
Codice
Descrizione adesivi
28174
Etichetta - Alimentazione in
piattaforma, 230V
2
82481
Pericolo - Sicurezza relativa alle batterie
2
28235
Etichetta - Alimentazione in
piattaforma, 115V
2
82487
Etichetta - Istruzioni operative
2
82544
Pericolo - Pericolo di fulminazione
2
37053
Freccia - Blu
1
82548
Avvertenza - Rotazione piattaforma
2
37054
Freccia - Gialla
1
82592
Quadro comandi a terra
1
37055
Triangolo - Blu
2
82601
Pericolo - Capacità massima - 227 kg
1
37056
Triangolo - Giallo
2
82604
Pericolo - Massima sollecitazione
manuale - 400 N
1
40434
Etichetta - Punto di ancoraggio corda
2
82610
Etichetta - Alimentazione
caricabatterie, 230V
1
Etichetta - Interruttore di circuito
e lampada spia
1
43658
82611
Etichetta - Alimentazione
caricabatterie, 115V
1
Etichetta - Targhetta abilitazione
traslazione
1
44980
97815
Etichetta - Abbassare barra di protezione
1
44981
Etichetta - Linea aria compressa in
piattaforma
2
139586
Etichetta - Carico sulla ruota
4
52968
Finitura - Braccio Genie
1
62928
Finitura - Genie Z-30/20N
1
62929
Finitura - Genie Z-30/20N
2
72081
Quadro comandi in piattaforma
1
72167
Finitura - Genie Z-30/20N RJ
1
82472
Avvertenza - Pericolo di schiacciamento
3
28
Quantità
Z-30/20N
Quantità
Codice componente 1000046IT
Manuale dell’operatore
Quarta edizione • Terza ristampa
ADESIVI
Lato
comandi
a terra
Chassis
Piattaforma
Lato
unità di
potenza
Codice componente 1000046IT
Z-30/20N
29
Manuale dell’operatore
Quarta edizione • Terza ristampa
Istruzioni relative al trasporto e al
sollevamento
Configurazione a ruote libere
per sollevamento con verricelli
1 Bloccare le ruote
con zeppe per
evitare che la
macchina si sposti.
Osservare e rispettare:
Usare buon senso e una pianificazione razionale
per controllare gli spostamenti della macchina
quando viene sollevata con una gru o con un
sollevatore a forche.
Il veicolo utilizzato per trasportare la macchina
deve essere parcheggiato su una superficie
livellata.
Il veicolo utilizzato per il trasporto deve essere
bloccato per evitare che si sposti durante la fase
di carico della macchina.
Assicurarsi che la capacità di carico del veicolo,
la superficie di carico, le catene o i dispositivi di
bloccaggio siano in grado di sopportare il peso
della macchina. Per conoscere il peso della
macchina, fare riferimento alla etichetta di serie.
La macchina deve trovarsi su una superficie
livellata oppure essere bloccata prima di
rilasciare i freni.
Non spostare la macchina su una pendenza che
superi i limiti stabiliti per la pendenza o la
pendenza laterale. Consultare la sezione relativa
alla traslazione della macchina su una pendenza
nel capitolo Istruzioni operative.
2 Rilasciare i freni
delle ruote non
sterzanti ruotando i
coperchi di
disinserimento
mozzi di trasmissione
(vedere figura sottostante).
Posizione di
disinnesto
Posizione di
innesto
3 Assicurarsi che il cavo del verricello sia
adeguatamente fissato ai punti di aggancio dello
chassis degli organi di traslazione e che il
percorso sia libero da qualsiasi ostacolo.
Dopo aver caricato la macchina:
1 Bloccare le ruote con zeppe per evitare che la
macchina si sposti.
2 Applicare i freni delle ruote non sterzanti
ruotando i coperchi di disinserimento mozzi di
trasmissione (vedere figura sottostante).
Si sconsiglia di rimorchiare Genie Z-30/20N. Se la
macchina deve essere rimorchiata, non superare la
velocità di 3,2 km/h.
Se la pendenza del pianale del veicolo utilizzato
per il trasporto è superiore alla pendenza
massima in salita o in discesa consentita,
utilizzare un verricello per caricare e scaricare la
macchina seguendo le indicazioni fornite.
30
Z-30/20N
Codice componente 1000046IT
Manuale dell’operatore
Quarta edizione • Terza ristampa
ISTRUZIONI RELATIVE AL TRASPORTO E AL SOLLEVAMENTO
Bloccaggio su autocarro o
rimorchio per trasporto
Bloccaggio della piattaforma
Bloccare sempre con zeppe le ruote della macchina
prima di trasportarla.
Posizionare l’interruttore a chiave su spento e
rimuovere la chiave prima di procedere al trasporto.
Controllare l’eventuale presenza di componenti
allentati o non bloccati sull’intera macchina.
Bloccaggio dello chassis
Utilizzare i punti di aggancio sullo chassis organi di
traslazione per bloccare la macchina sulla
superficie di trasporto.
Assicurarsi che il braccio orientabile e la
piattaforma siano in posizione retratta.
Posizionare un blocco sotto il bordo della
piattaforma in corrispondenza del cancello di
ingresso della piattaforma.
Per bloccare la piattaforma, utilizzare una fascia di
bloccaggio in nylon posizionandola sul supporto di
montaggio della piattaforma in prossimità del
dispositivo di rotazione piattaforma (vedere figura
sottostante). Quando si blocca la sezione del
braccio, non esercitare una forza eccessiva verso il
basso.
Utilizzare catene o dispositivi di bloccaggio in grado
di sopportare carichi elevati.
Utilizzare almeno 4 dispositivi.
Regolare i dispositivi di bloccaggio per prevenirne
eventuali danni.
Pianale autocarro
Pianale autocarro
Codice componente 1000046IT
Z-30/20N
31
Manuale dell’operatore
Quarta edizione • Terza ristampa
ISTRUZIONI RELATIVE AL TRASPORTO E AL SOLLEVAMENTO
Istruzioni per il sollevamento
Abbassare completamente il braccio e retrarlo.
Abbassare completamente il braccio orientabile.
Rimuovere tutti i componenti allentati presenti sulla
macchina.
Osservare e rispettare:
Determinare il centro di gravità della macchina
utilizzando la tabella e la figura riportate in questa
pagina.
Utilizzare solo dispositivi adatti e personale
qualificato per sollevare la macchina.
Fissare i dispositivi di sollevamento
esclusivamente sugli appositi attacchi di
sollevamento della macchina. Vi sono quattro
attacchi di sollevamento presenti sullo chassis.
Assicurarsi che la capacità di carico della gru,
le superfici di carico, i cavi e i dispositivi di
sollevamento e di bloccaggio siano in grado
di sopportare il peso della macchina. Per
conoscere il peso della macchina, fare
riferimento alla etichetta di serie.
Regolare i dispositivi di sollevamento per prevenire
danni alla macchina e per mantenerla livellata.
Asse X
79,2 cm
Asse Y
87,2 cm
CG
Asse Y
Asse X
32
Z-30/20N
Codice componente 1000046IT
Manuale dell’operatore
Quarta edizione • Terza ristampa
Specifiche tecniche
Z-30/20N senza braccio orientabile
Distanza dal suolo
Altezza operativa massima
11 m
Altezza massima piattaforma
9,1 m
Altezza massima, piattaforma in posizione retratta 2 m
Massimo campo di azione orizzontale
6,5 m
Larghezza
1,2 m
Lunghezza, piattaforma in posizione retratta
5,1 m
Massima capacità di carico
227 kg
Velocità massima del vento
12,5 m/s
Interasse
1,6 m
Raggio di sterzata (esterno)
3,2 m
Raggio di sterzata (interno)
1,7 m
Massima inclinazione
consentita del carro:
2,5° longitudinalmente x
4,5° perpendicolarmente alla
struttura di sollevamento
Rotazione ralla
359°
Scarroccio ralla
0°
Alimentazione
Comandi
Gruppo 8 batterie L16,
da 6V 350AH
Proporzionali 24V CC
Dimensioni piattaforma,
(lunghezza x larghezza)
1,17 m x 76 cm
Livellamento piattaforma
Automatico
Rotazione piattaforma
Presa CA in piattaforma
Massima pressione idraulica
(funzioni braccio)
Voltaggio del sistema
Dimensioni pneumatici
(gomma piena)
180°
Standard
193 bar
48V
56 x 18 x 45 cm
8,9 cm
Peso
Fare riferimento alla
(Il peso delle macchine varia
etichetta di serie
in base alle configurazioni opzionali)
Rumore propagato nell’aria
70 dB
Livello massimo sonoro presso stazioni di
lavoro in condizioni operative normali (misurazione A)
Velocità traslazione
Velocità di traslazione,
in posizione retratta
4,8 km/h
12,2 m/9 s
Velocità di traslazione,
bracci sollevati o estesi
1,0 km/h
12,2 m/40 s
Limite di pendenza massimo, posizione retratta
Contrappeso in salita
35%
19°
Contrappeso in discesa
20%
11°
Pendenza laterale
25%
14°
Nota: il limite di pendenza è soggetto alle condizioni
del terreno e a una trazione adeguata.
Informazioni relative al carico sul pavimento
Carico massimo sugli pneumatici
3.334 kg
Pressione di contatto pneumatici
(per pneumatico)
710 kPa
7,24 kg/cm2
Carico distribuito sul suolo occupato
25,62 kPa
2.612 kg/m2
Nota: le informazioni relative al carico sul pavimento
contenute in questo documento sono indicative e non
contemplano tutte le configurazioni opzionali. Tali
informazioni devono essere utilizzate con i dovuti
margini di sicurezza.
Vibrazioni:
In base alle misurazioni effettuate nelle più sfavorevoli
condizioni di utilizzo, è stato accertato che: Il valore
quadratico medio ponderato in frequenza
dell’accelerazione cui sono esposte le membra
superiori è inferiore a 2,5 m/s2; il valore quadratico
medio ponderato in frequenza dell’accelerazione cui
è esposto il corpo è inferiore a 0,5 m/s2.
ll costante miglioramento dei prodotti offerti è
l’obiettivo di Genie. Le specifiche tecniche dei
prodotti sono soggette a modifica senza
preavviso.
Codice componente 1000046IT
Z-30/20N
33
Manuale dell’operatore
Quarta edizione • Terza ristampa
SPECIFICHE TECNICHE
Z-30/20N con braccio orientabile
Distanza dal suolo
Altezza operativa massima
10,7 m
Altezza massima piattaforma
8,8 m
Altezza massima, piattaforma in posizione retratta 2 m
Massimo campo di azione orizzontale
6,4 m
Larghezza
1,2 m
Lunghezza, piattaforma in posizione retratta
5,3 m
Massima capacità di carico
227 kg
Velocità massima del vento
12,5 m/s
Interasse
1,6 m
Raggio di sterzata (esterno)
3,0 m
Raggio di sterzata (interno)
1,7 m
Massima inclinazione
consentita del carro:
2,5° longitudinalmente x
4,5° perpendicolarmente alla
struttura di sollevamento
Rotazione ralla
359°
Scarroccio ralla
0°
Alimentazione
Comandi
Gruppo 8 batterie L16,
da 6V 350AH
Proporzionali 24V CC
Dimensioni piattaforma,
(lunghezza x larghezza)
1,17 m x 76 cm
Livellamento piattaforma
Automatico
Rotazione piattaforma
180°
Rotazione braccio orientabile
180°
Presa CA in piattaforma
Massima pressione idraulica
(funzioni braccio)
Voltaggio del sistema
Dimensioni pneumatici
(gomma piena)
Standard
193 bar
48V
56 x 18 x 45 cm
ll costante miglioramento dei prodotti offerti è
l’obiettivo di Genie. Le specifiche tecniche dei
prodotti sono soggette a modifica senza
preavviso.
34
8,9 cm
Peso
Fare riferimento alla
(Il peso delle macchine varia
etichetta di serie
in base alle configurazioni opzionali)
Rumore propagato nell’aria
70 dB
Livello massimo sonoro presso stazioni di
lavoro in condizioni operative normali (misurazione A)
Velocità traslazione
Velocità di traslazione,
in posizione retratta
4,8 km/h
12,2 m/9 s
Velocità di traslazione,
bracci sollevati o estesi
1,0 km/h
12,2 m/40 s
Limite di pendenza massimo, posizione retratta
Contrappeso in salita
35%
19°
Contrappeso in discesa
20%
11°
Pendenza laterale
25%
14°
Nota: il limite di pendenza è soggetto alle condizioni
del terreno e a una trazione adeguata.
Informazioni relative al carico sul pavimento
Carico massimo sugli pneumatici
3.402 kg
Pressione di contatto pneumatici
(per pneumatico)
710 kPa
7,24 kg/cm2
Carico distribuito sul suolo occupato
25,71 kPa
2.622 kg/m2
Nota: le informazioni relative al carico sul pavimento
contenute in questo documento sono indicative e non
contemplano tutte le configurazioni opzionali. Tali
informazioni devono essere utilizzate con i dovuti
margini di sicurezza.
Vibrazioni:
In base alle misurazioni effettuate nelle più sfavorevoli
condizioni di utilizzo, è stato accertato che: Il valore
quadratico medio ponderato in frequenza
dell’accelerazione cui sono esposte le membra
superiori è inferiore a 2,5 m/s2; il valore quadratico
medio ponderato in frequenza dell’accelerazione cui
è esposto il corpo è inferiore a 0,5 m/s2.
Z-30/20N
Codice componente 1000046IT
Manuale dell’operatore
Quarta edizione • Terza ristampa
SPECIFICHE TECNICHE
Campo di azione
+75°
9,1 m
7,6 m
-67°
6,1 m
4,6 m
3m
1,5 m
0m
0m
1,5 m
3m
4,6 m
6,1 m
7,6 m
Campo di azione del braccio orientabile
1,5 m
0m
1,5 m
0m
1,5 m
3m
Codice componente 1000046IT
4,6 m
Z-30/20N
35
Genie Australia Pty Ltd.
Telefono +61 7 3375 1660
Fax +61 7 3375 1002
Genie Scandinavia
Telefono +46 31 575100
Fax +46 31 579020
Genie China
Telefono +86 21 53852570
Fax +86 21 53852569
Genie France
Telefono +33 (0)2 37 26 09 99
Fax +33 (0)2 37 26 09 98
Genie Malaysia
Telefono +65 98 480 775
Fax +65 67 533 544
Genie Iberica
Telefono +34 93 579 5042
Fax +34 93 579 5059
Genie Japan
Telefono +81 3 3453 6082
Fax +81 3 3453 6083
Genie Germany
Telefono +49 (0)4202 88520
Fax +49 (0)4202 8852-20
Genie Korea
Telefono +82 25 587 267
Fax +82 25 583 910
Genie U.K.
Telefono +44 (0)1476 584333
Fax +44 (0)1476 584334
Genie Brasil
Telefono +55 11 41 665 755
Fax +55 11 41 665 754
Genie Mexico City
Telefono +52 55 5666 5242
Fax +52 55 5666 3241
Genie Holland
Telefono +31 183 581 102
Fax +31 183 581 556
Distribuito da:
Genie North America
Telefono 425.881.1800
Numero Verde USA e Canada
800.536.1800
Fax 425.883.3475
Was this manual useful for you? yes no
Thank you for your participation!

* Your assessment is very important for improving the work of artificial intelligence, which forms the content of this project

Download PDF

advertisement