àà õ - Mobi.Control

àà õ - Mobi.Control
CONTRIVE S.R.L.
Via Enrico Fermi 18 I-24040 SUISIO (Bergamo)
Tel. +39 (0)35 4948236 Fax +39 (0)35 4933759
B2510.IT / 0214
INFORMAZIONI PER LA SICUREZZA
Non installare il dispositivo in prossimità di dispositivi medicali sensibili ai
radiodisturbi quali pacemaker o protesi acustiche.
www.contrive.mobi
Spegnete il dispositivo a bordo di aeromobili.
Assicuratevi che non possa essere riacceso inavvertitamente.
MODEM GSM INDUSTRIALE
INSTALLAZIONE
Mobi.Modem può essere montato a scatto su guide EN-50022. Per la sicurezza del
funzionamento deve essere installato da personale qualificato in un contenitore che
prevenga il contatto accidentale con tensioni pericolose, garantendo un minimo
grado di protezione IP40,aumentato ad IP54 per applicazioni all’esterno.
F. Connettore RJ - Porta COM
Non installare in prossimità di stazioni petrolifere, depositi di carburante,
impianti chimici o siti di esplosione quando il dispositivo può disturbare il
funzionamento di apparati tecnici.
C. Led blu indicatore GSM
¡ OFF
Non alimentato
¡ ON
Il dispositivo può generare interferenze se impiegato in prossimità di
apparati televisivi, radio o personal computer.
0681
Se il dispositivo proviene da un ambiente freddo può prodursi un fenomeno di
condensazione: osservare un periodo di acclimatazione di almeno 3 ore ed
assicurarsi che l’unità sia completamente asciutta prima dell’impiego.
This device complies with Part 15 of the FCC Rules
CONTAINS FCC ID N7NQ2687
GUIDA UTENTE
ANTENNA NON FORNITA. DEVE
ESSERE ACQUISTATA SEPARATAMENTE
*
INTERFACCIA
EIA RS-232 C
USB U
ANTENNA
ESTERNA FME X
INTERNA I
BATTERIA
NESSUNA BATTERIA 0
BATTERIA Li-Poly B
*
IL CONNETTORE RJ45 PRESENTE IN QUESTA UNITÀ
RENDE DISPONIBLE UN’INTERFACCIA EIA RS-232 CHE
PUÒ ESSERE CONVERTITA CON IL CAVO ADATTATORE
ESTERNO (FORNITO CON IL PRODOTTO):
¡ SUB-D 9 POLI FEMMINA (DCE), OPPURE
¡ USB STANDARD SPINATIPO A
Questo dispositivo è conforme alla Parte 15 delle norme FCC. L’impiego è soggetto
alle seguenti condizioni:
¡ questo dispositivo non deve causare interferenze dannose, e
¡ questo dispositivo deve accettare qualsiasi interferenza ricevuta, incluse le
interferenze che potrebbero comprometterne il funzionamento.
Questo dispositivo deve essere installato da personale qualificato.
Leggere attentamente le istruzioni e conservare il documento per riferimenti futuri.
E' essenziale comprendere le informazioni e seguire le istruzioni fornite nel presente
documento per assicurare un montaggio sicuro ed un impiego corretto.
Questa unità RF non è progettata per impiego in applicazioni portatili (entro 20 cm o
8 pollici dal corpo dell'utilizzatore), questo tipo di impiego è assolutamente proibito.
L'uso di questa unità in componenti o sistemi per supporto vita non è consentito e
deve eventualmente essere autorizzato per iscritto.
Il funzionamento di dispositivi GSM impropriamente installati può interferire con
l’attività di parti elettroniche dei veicoli. E' sempre necessario verificare la
compatibilità con apparati preesistenti. L'attivazione di segnalazioni acustiche o
luminose di veicoli circolanti su strade pubbliche è regolata da norme specifiche.
Nessun sistema hardware o software complesso può ritenersi perfetto, difetti
possono essere presenti in qualsiasi sistema.
Al fine di evitare danni a persone o cose, il progettista deve pre-disporre metodi di
protezione ridondanti, appropriati al rischio connesso all'impiego.
Mobi.Modem è sottoposto ad un collaudo funzionale completo.
Le specifiche sono basate sulla caratterizzazione delle unità campione testate, non
si riferiscono a misure effettuate su ogni singola unità prodotta.
Contrive non assume alcuna responsabilità per danni a persone o cose derivanti da
installazione, uso e manutenzione realizzati in difformità da quanto prescritto nel
presente documento, che deve sempre accompagnare il prodotto.
DESCRIZIONE DEL PRODOTTO
Mobi.Modem è un prodotto tecnologicamente avanzato e potrà svolgere la sua
funzione per molti anni se trattato con cura, seguendo le indicazioni riportate.
Mobi.Modem è un terminale industriale per trasferimento di dati, SMS e fax
attraverso reti GSM.
Interfacce, connessioni ed il lettore integrato per SIM card rendono questo modem
GSM di uso universale, rapido e semplice sia in ambito domestico che industriale per
applicazioni di controllo remoto, telemetria e telematica.
Tutte le interfacce sono incorporate nel contenitore.
Sono consentite applicazioni sia fisse che mobili, come definite di seguito:
Fisse ovvero il dispositivo è installato in posizione fissa e l’uso in altra locazione
richiede la rimozione di collegamenti ed una nuova installazione.
Mobili ovvero il dispositivo può lavorare in posizioni non fisse ma comunque in
modo che sia garantita una separazione di almeno 20 cm (8 pollici) tra l’antenna
trasmittente ed il corpo dell’utente o di altre persone.
Nella malaugurata ipotesi di guasto del dispositivo contattate un centro autorizzato.
GARANZIA
CONTRIVE GARANTISCE I PROPRI PRODOTTI PER DUE ANNI DALLA DATA DI
COSTRUZIONE, RISERVANDOSI DI RIPARARE E/O SOSTITUIRE I PRODOTTI O LE
PARTI DIFETTOSE PER MATERIALE E/O COSTRUZIONE O CHE RISULTINO DIFFORMI
DALLE SPECIFICHE O DALL’ORDINE.
NON E’ FORNITA ALCUNA ULTERIORE GARANZIA ESPLICITA O IMPLICITA NE’ ALCUNA
COPERTURA PER MANCATI PROFITTI .
IN NESSUN CASO CONTRIVE POTRA’ ESSERE RITENUTA RESPONSABILE PER
CONSEGUENZE O DANNI DI QUALSIASI NATURA CHE DERIVINO DALL’USO DEI
PROPRI PRODOTTI.
LA GARANZIA NON SI APPLICA IN CASO DI USO IMPROPRIO
Alimentazione presente
Non registrato in rete
PIN SIM mancante o errato
¡ LAMPEGGIO LENTO
C
Al fine di evitare possibili danneggiamenti si raccomanda l’impiego degli
accessori testati e specificati come compatibili con il dispositivo.
La garanzia non copre nessuno di questi accessori.
MANUTENZIONE E CURA
¡ Non esponete l’unità a condizioni ambientali estreme che comportino il
funzionamento oltre i limiti di temperatura ed umidità indicati.
¡ Non usate o immagazzinate l’unità in aree sporche o polverose.
¡ Non impiegate agenti chimici per la pulizia dell’unità o della carta SIM.
¡ Non cercate di smontare l’unita né di rimuovere parti o etichette.
¡ Non esponete l’unità all’acqua, pioggia o altri liquidi, non è stagna.
¡ Non sottoponete l’unità a cadute, colpi o vibrazioni violente che possono
danneggiare sia parti meccaniche che elettriche.
¡ Non disponete l’unità in prossimità di dischi magnetici, carte di credito o altri
supporti magnetici. Le informazioni contenute in questi dispositivi potrebbero
essere alterate.
¡ Questa unità è sotto la vostra responsabilità. Impiegatela con cura e nel rispetto di
ogni legge e regolamento.
Non è un giocattolo: assicuratevi che non possa essere impiegata da bambini.
¡ Trattate la carta SIM con la stessa cura della vostra carta di credito: non piegatela,
non graffiatela né esponetela ad elettricità statica.
¡ Conservate i codici di sblocco e PIN in un posto sicuro.
PERMANENTE
CARATTERISTICHE
Dispositivo quad band GSM / GPRS / EDGE per applicazioni sms, dati e voce con
selezione manuale ed automatica della banda 850 / 900 / 1800 / 1900 MHz .
Classe 4 ( 2W per GSM850 e EGSM900 )
Classe 1 ( 1W per DCS1800 e PCS1850 )
Temperatura:
-40 to 85°C
-20 to 60°C raccomandata per la batteria
Umidità relativa:
funzionamento 5 ÷ 95% non condensante
trasporto e stoccaggio 5 ÷ 95% solo condensazione esterna
Contenitore:
per guida EN-50022, 4 moduli, policarbonato, UL94 -V0
Dimensioni:
mm 71 x 90 x 48 ( L x H x P )
Peso:
200 g
Grado di protezione: IP 40 (EN-60529 / IEC 529) correttamente installato
200ms ON / 2s OFF
Alimentazione presente
Registrato in rete
¡ LAMPEGGIO VELOCE
200ms ON / 600ms OFF
àà
13 14 15 16 17 18 19 20
E
F
Alimentazione presente
Registrato in rete
Comunicazione in corso
E. Morsetti per alimentazione
2
2 x 2,5mm (AWG14)
X. Connettore per antenna
NON PRESENTE NELLE VERSIONI IPEX
õ
VERSIONE STANDARD : 2510.0C.X0
ALTRE OPZIONI A RICHIESTA
Mobi.Modem 2510. 0 C . X 0
r
CONNETTORE RJ45
X
Scollegare alimentazione e
batteria prima di inserire o
rimuovere la carta SIM.
Riposizionare il coperchio
prima di alimentare nuovamente il dispositivo.
ATTENZIONE
Se viene fornito un codice PIN diverso da quello richiesto dalla carta SIM, il
sistema non funzionerà. La carta SIM si bloccherà se viene fornito un PIN
errato per 3 volte consecutive.
Per poterla sbloccare sarà necessario inserire il codice PUK.
1.RXD
104
BB
RECEIVE DATA
DCE > DTE
2.GND
101
AB
SIGNAL
GROUND
3.TxD
103
BA
TRANSMIT DATA
DCE < DTE
> +2.4V HI:ACTIVE
< +1.5V LO
4.SPK
---
--
SPEAKER 2
OUTPUT+
8 ohm
2 Vpp
5.CTS
106
CB
CLEAR TO SEND
DCE > DTE
> +5.0V HI:ACTIVE
< -5.0V LO
6.SPK
---
--
SPEAKER 2
OUTPUT-
8 ohm
2 Vpp
7.RTS
105
CA
REQUEST TO SEND
DCE < DTE
> +2.4V HI:ACTIVE
< +1.5V LO
8.+5V
---
--
POWER
SUPPLY
5 Vdc
500 mA
Comunicazione:
DESCRIZIONE
PARAMETRI
> +5.0V HI:LOGIC 0
< -5.0V LO:LOGIC 1
RS-232 (DCE)
300 ... 115200 bit/s
7/8 bit dati, 1/2 bit stop, 1 bit parità, 10/11 bit per carattere
Handshake software, Handshake hardware
Mobi.Modem è un dispositivo DCE (Data Communication Equipment).
L’interfaccia EIA-RS232 consente il collegamento al software applicativo fornendo
una connessione al dispositivo DTE (Data Terminal Equipment).
L’interfaccia EIA-RS232 è fornita con connettore modulare RJ45 8 poli.
Circuito tipo SELV, fino a 15 metri di lunghezza, schermatura non richiesta.
L’applicazione comunica con Mobi.Modem utilizzando comandi AT.
Il manuale completo dei comandi AT è disponibile qui www.contrive.mobi
VERSIONE EIA-RS232
Il cavo Mobi.Link 2505.00.01 a corredo rende disponibile un connettore standard DB9.
VERSIONE USB
Il cavo Mobi.Link 2505.00.03 a corredo converte l’interfaccia in USB con spina di tipo A.
Mobi.Modem può ricevere l’alimentazione da questa interfaccia USB.
Per garantire un regolare funzionamento la porta USB del Personal Computer dovrà
essere in grado di fornire una corrente di picco di 500 mA. Le due sorgenti di alimentazione
possono essere presenti contemporaneamente .
Questa unità può essere alimentata sia con tensione alternata che continua
indipendente da polarità. Collegamento ai morsetti 19 e 20.
L’alimentazione non può essere condivisa con altri apparati: è consigliato l’uso di un
semplice trasformatore 12VAC / 10VA.
Tensione
9,5 ... 35 V CC
9,5 ... 27 V CA
Consumo
< 200 mW A RIPOSO
PICCO
<5W
¡ Controllare eventuali danni e, nel caso, rendere immediatamente
il prodotto allo spedizioniere.
DIMENSIONI [mm]
RS232
ALIMENTAZIONE
Operazioni da effettuare al ricevimento del prodotto :
90
V24
SIM PIN
Se è abilitata la verifica del codice PIN
utilizzare il comando AT+CPIN per
sbloccare la carta SIM.
Abilitare o disabilitare la verifica dle
codice PIN utilizzando un comune
telefono oppure il comando AT+CLCK.
Un interruttore automatico bipolare (almeno 3mm di isolamento tra contatti aperti)
che assicuri l’intervento in caso di cortocircuito e sovracorrente deve essere
presente sul collegamento alla distribuzione di rete. Il collegamento tra Mobi.Modem
e la sorgente di alimentazione a bassa tensione non deve eccedere i 3 m.
71
8
F. Alloggiamento carta SIM
accetta SIM card 3V e 1,8V
Potenza di uscita:
48
1
¡ Verificare dall'etichetta laterale che il prodotto corrisponda a quello richiesto.
¡ Contattate il fornitore qualora il dispositivo non sia conforme all'ordine o
non funzioni correttamente.
ALIMENTAZIONE, INGRESSI E PORTA COM
DEVONO SODDISFARE I REQUISITI
EN60950 / IEC950 PER CIRCUITI SELV
(SAFETY EXTREMELY LOW VOLTAGE)
© COPYRIGHT 2012 CONTRIVE SRL ITALY. SOME RIGHTS RESERVED.
SPECIFICHE SOGGETTE A MODIFICHE SENZAAVVISO.
ALCUNI TERMINI IMPIEGATI IN QUESTO DOCUMENTO POSSONO ESSERE MARCHI DI
FABBRICA DI ALTRE AZIENDE E SONO MENZIONATI SOLO A SCOPO ESPLICATIVO,
SENZA INTENZIONE DI VIOLARE I DIRITTI DEL LEGITTIMO PROPRIETARIO.
SEBBENE IL CONTENUTO DI QUESTA GUIDA SIA STATO ACCURATAMENTE
CONTROLLATO, CONTRIVE NON POTRA' ESSERE RITENUTA RESPONSABILE PER
QUALSIVOGLIA DANNO O PERDITA DERIVANTE DA INFORMAZIONI CONTENUTE NEL
PRESENTE DOCUMENTO.
IMPOSTAZIONI DI FABBRICA
ANTENNA
BATTERIA OPZIONALE
Con il comando AT&V è possibile conoscere le impostazioni correnti del dispositivo.
Le impostazioni di fabbrica sono:
L’antenna deve essere collegata all’interfaccia RF disponibile con connettore 50W in
due differenti varianti:
¡ Jack coassiale FME maschio al termine di uno spezzone di cavo RG178
fuoriuscente dalla parte inferiore sinistra dell’unità.
¡ Connettore IPEX interno adatto per antenne da incorporare.
Questa unità può essere equipaggiata con una batteria Lithium-Ion-Poly ad alta
efficienza la cui vita dipende dalla temperatura di impiego e dalla frequenza dei cicli
di scarica, in condizioni normali può durare molti anni.
Il dispositivo viene fornito con la batteria già collegata, sarà sufficiente fornire
l’alimentazione esterna per mettere in funzione Mobi.Key ed avviare il processo di
carica.
L’antenna deve presentare le seguenti caratteristiche:
CARATTERISTICHE DELLA BATTERIA
Q:0
V:1
Result codes NON soppressi
Modo verboso
S0:000
S2:043
S3:013
S4:010
S5:008
Autorisposta disabilitata
Carattere per la sequenza di escape (+)
Carattere di fine linea (Cr)
Carattere di formattazione della risposta (Lf)
Carattere di editing di linea (BS)
+CR:0
+CRC:0
+CMEE:0
+CBST:0,0,1
+SPEAKER:1
+ECHO:0
&C:1
&D:2
%C:0
Report estesi disabilitati
Result codes estesi disabilitati
Indicazione estesa degli errori disabilitata
Bearer autobauding, async, trasparente
Uscita altoparlante 2 (disponibile al connettore RJ45)
Cancellazione echo disabilitata
Indicazione rilevazione della portante
Rilascio chiamata se DTR rilasciato a OFF
Compressione dati disabilitata (no V24 bis)
Il guadagno deve essere inferiore ad 8,4dBi @ 850MHz e 3,5dBi @ 1900MHz.
Si raccomanda un rapporto VSWR max di 1.5:1 anche se un VSWR max di 2:1 è
accettato e non influisce sulle prestazioni o sulla certificazione .
Pur presentando una impedenza CC flottante l’antenna può anche risultare
collegata a terra.
+IPR:115200
+ICF:3,4
+IFC:2,2
115200 baud
8 dati 1 stop No parità
RTS / CTS (Hardware handshake)
Alcuni comandi AT custom permettono l’uso semplificato di alcune funzioni:
Ciascuna impostazione può essere modificata con uno specifico comando AT.
Queste e molte altre impostazioni possono essere memorizzate nella memoria
interna non volatile come profilo attivo con il comando AT&W.
Con il comando AT&F sarà possibile ripristinare in qualsiasi momento le
impostazioni di fabbrica, sovrascrivendo qualsiasi impostazione memorizzata con
IMPIEGO RAPIDO
Collegate un personal computer aprendo un programma di emulazione di terminale
o un qualsiasi DTE alla interfaccia seriale impostando le proprietà di comunicazione:
Frequenza TX
880 ÷
915 MHz
1710 ÷
1785 MHz
824 ÷
849 MHz
1850 ÷
1910 MHz
Frequenza RX
925 ÷
960 MHz
1805 ÷
1880 MHz
869 ÷
894 MHz
1930 ÷
1990 MHz
Impedenza
RX max
1.5 : 1
TX max
1.5 : 1
Polarizzazione
Lineare
Guadagno
almeno 0 dBi in una direzione
VSWR
COMANDI AT CUSTOM
AT#SMS=n,t
esempio
AT#CMSS=i,n
esempio
AT#CMGW=i,n,t
¡ 115200 bit/s, 8 databits, 1 stop bit e nessuna parità.
(AT+IPR e AT+ICF per modificare le impostazioni).
¡ RTS / CTS controllo di flusso abilitato
( AT+IFC per modificare le impostazioni).
Il controllo di flusso hard o soft DEVE essere abilitato con alte velocità.
Seguite le istruzioni che seguono per utilizzare rapidamente il dispositivo:
¡ Inserite una carta SIM appropriata.
esempio
¡ Verificate il corretto piazzamento dell’antenna.
¡ Collegate l’eventuale batteria.
¡ Alimentate il dispositivo ed assicuratevi che la richiesta del codice PIN sia stata
disabilitata con un comune telefono cellulare o con il comando AT+CLCK.
Se volete mantenere abilitata la richiesta del PIN provvedete a fornire il codice
corretto con il comando AT+CPIN.
Come prima operazione alcuni dati sono copiati dalla carta SIM al dispositivo.
Può essere necessario un certo tempo per caricare grandi rubriche.
¡ Il led indicatore GSM [S] deve lampeggiare,indicando che l’unità è connessa e
registrata in rete.
¡ Verificate lo stato della registrazione con il comando AT+CREG? :
+CREG:0,0 significa non registrato
+CREG:0,1 significa registrato con il proprio operatore (Home Network)
+CREG:0,5 significa registrato in roaming
¡ Il segnale ricevuto deve risultare uguale o superiore a 10 in risposta al
comando di interrogazione AT+CSQ.
+CSQ:99 significa segnale non disponibile.
¡ Configurate l’unità secondo le esigenze dell’applicazione utilizzando i comandi
AT appropriati.
Tutti i comandi iniziano con AT (che significa ATtention) e terminano con un carattere
<CR> (carriage return).
Le risposte iniziano e terminano con <CR><LF> ad eccezione dei comandi ATV0
(formato di risposta del DCE) ed ATQ1 (soppressione result code).
Invia SMS
n telefono destinatario
t testo da inviare (fino a 160 caratteri)
AT#SMS=+39123456,”Allarme”
Invia SMS dalla memoria interna di Mobi.Modem
i indice del messaggio (1...99)
n telefono destinatario (prevale su quello memorizzato)
AT#CMSS=1
AT#CMSS=2,+39123456
Salva SMS nella memoria interna di Mobi.Modem
i indice del messaggio (1...99)
n telefono destinatario (opzionale)
t testo da inviare (fino a 160 caratteri)
Legge tutti gli SMS presenti nella memoria di Mobi.Modem
AT#APN=n,u,w
Imposta il punto di Accesso Internet
n Indirizzo APN
u Nome utente (opzionale, se richiesto)
w Password (opzionale, se richiesta)
esempio
AT#APN?
Lo stato della batteria è riportato
dal LED vicino al connettore [K].
OFF
OFF
Carica OFF
ROSSO
OFF
Carica in corso
OFF
VERDE
ROSSO VERDE
Carica completata
No batteria o guasta
LE BATTERIE ESASUSTE
DEVONO ESSERE
CONFERITE NEGLI
APPOSITI RACCOGLITORI
NON GETTARE LE
BATTERIE NEL FUOCO !
Se è previsto un lungo periodo di inattività è consigliabile spegnere completamente il
dispositivo per evitare la scarica completa della batteria. Questa operazione può
essere effettuata impartendo il comando AT+CPOF
La batteria dovrà essere scollegata solo se il
dispositivo viene messo fuori servizio per un
periodo di tempo particolarmente lungo.
Questa operazione deve essere effettuata
solo da personale qualificato:
1. Rimuovere ogni collegamento dai morsetti
e scollegare l’antenna.
2. Rimuovere la copertura inferiore per
accedere al circuito interno, riporre la
copertura rimossa in luogo sicuro.
3. Disconnettere la batteria dal connettore
[K] situato sulla parte superiore del circuito.
Invia una semplice Email a destinazione
s Indirizzo email del mittente
t Testo da inviare (nel campo Soggetto)
r Email Destinatari (fino a 10 separati da virgola)
esempio
esempio
AT#PLAY=2,0
(ripete senza fine fino al riaggancio)
¡ Se la sintassi è corretta ma i parametri sono errati viene reso
+CME ERROR:<Err> o +CMS ERROR:<SmsErr> specificando il tipo di errore,
purché sia stata precedentemente abilitata la restituzione estesa degli errori
con CMEE=1. Per default CMEE=0, e rende solo “ERROR”.
Se la controparte preme un tasto nel corso della chiamata il dispositivo renderà un
codice di segnalazione:
DTMF:k
¡ Se il comando è stato interpretato correttamente rende “OK”.
Utilizzare i seguenti comandi per abilitare/disabilitare i comandi custom:
In alcuni casi, come “AT+CPIN?” o eventi unsolicited,il dispositivo non rende “OK” in
risposta ai comandi.
AT+WOPEN=1
AT+WOPEN=0
Arresta la riproduzione in corso
k
0-9 * #
Comandi custom abilitati (predefinito in fabbrica)
Comandi custom disabilitati
Multislot Classe 10
Multislot Classe 2 supportata
Coding scheme: CS1 to CS4
PBCCH (Packet Broadcast Control Channel) support
Dati EGPRS:
¡
¡
¡
¡
Multislot Classe 10
Multislot Classe 2 supportata
Coding scheme: MCS5 to MCS9
PBCCH (Packet Broadcast Control Channel) support
SMS features:
¡ SMS 160 caratteri testo o PDU
¡ Punto punto (MT/MO)
¡ Cell broadcast
Servizi GSM
Supplementari:
¡ Call Forwarding, Call Barring, Call Waiting, Call Hold
¡ Multiparty
¡ USSD (Unstructured Supplementary Services Data)
Servizi Internet:
¡
¡
¡
¡
¡
¡
¡
¡
¡
TCP
UDP
FTP
HTTP
POP3
SMTP
SNMP
SSL
MMS
[1] Uscita altoparlante disponibile al connettore RJ45
Ingresso microfono non disponibile
DICHIARAZIONE DI CONFORMITÀ
Direttiva R&TTE 1999/5/CE
Brand:
Contrive
Equipment name: Mobi.Modem
Equipment type: GSM/GPRS modem
¡ Protection requirements concerning EMC clause 3.1b:
EN 301 489-7 V1.3.1:2005-11
EN 301 489-1 V1.9.2:2011-09
¡ Measures for the efficient use of the radio frequency spectrum clause 3.2:
EN 301 511 V9.O.2:2003-03
NOTE:
Class B equipment (domestic) emission level applied.
Class A equipment (industrial) immunity level applied.
e tutti i test sono stati eseguiti
EUROFINS Product Services, GmbH
Notified Body:
Storkower Strasse 38C
D-15526 Reichenwalde
0681
THIS DEVICE COMPLIES WITH PART 15 OF THE FCC RULES
Operation is subject to the following two conditions:
1 this device may not cause harmful interference, and
2 this device must accept any interference received, including interference
that may cause undesired operation.
Riproduce un file audio
i indice del file audio file (1...99, identico all’indice SMS)
r ripetizione (1...32000 volte, 0 continuo)
AT#STOP
¡
¡
¡
¡
EN 60950-1:2006
EN 60950-1 A11:2009
EN 60950-1 A1:2010
EN 60950-1 A12:2011
EN 50385:2002
AT#EMAIL=miaemail.it,”Ciao”,email1.it,email2.com
¡ In caso di sintassi non corretta viene resa una stringa “ERROR”.
Dati GPRS:
¡ Health and safety requirements pursuant to clause 3.1a:
Utilizzando il software Mobi.Voicer è possibile generare files audio a partire dal testo
degli SMS memorizzati nel dispositivo. Una volta convertiti in voce potranno essere
riprodotti nel corso di una chiamata telefonica:
AT#PLAY=i,r
¡ Circuit Switched Data Asynchronous
transparente o non-transparent fino a 14 400 bit/s
¡ Compatibile Fax gruppo 3
Dichiariamo, sotto la nostra diretta responsabilità, che i prodotti indicati
sono conformi ai requisiti essenziali dell Direttiva 1999/5/CE:
AT#SMTP=miosmtp.it,587,mailuser,mailpass
AT#EMAIL=s,t,r
Dati GSM:
Product identification:
Rende le impostazioni APN correnti
Rende le impostazioni SMTP correnti
¡ Carte SIM 1.8V e 3V
¡ Compatibile U-SIM
Company identification: Manufacturer: Contrive, Srl
Via Enrico Fermi 18 24040 Suisio Italy
AT#APN=mioapn.it,miouser,miapass
AT#SMTP?
Interfaccia SIM:
4. Prima di rimettere in funzione l’unità
riposizionare la copertura precedentemente
rimossa.
AT#SMTP=n,p,u,w Imposta il Server di posta in uscita
n Indirizzo del Server
p Porta (opzionale, default 25)
u Nome utente (opzionale, se richiesto)
w Password (opzional, se richiesta)
esempio
¡ Telefonia, Chiamate di emergenza
¡ Full Rate, Enhanced Full Rate, Half Rate,
Adaptive Multi Rate
¡ Cancellazione Echo e riduzione del rumore
¡ Dual Tone Multi Frequency (DTMF) function
¡ Full duplex handsfree
K
AT#CMGW=1,+44123456,”Attenzione”
AT#CMGW=44,,”Guasto”
AT#CMGR
¡ Verificate che i servizi necessari siano attivi.
(servizio ricezione e trasmissione DATI, centro servizi SMS, servizio FAX).
¡ Ai dispositivi di tipo X deve essere collegata una antenna appropriata.
50 ohms
4,2V CARICA 100%
Tensione
3,7 V
Capacità
> 320 mAh 1.26 Wh
Temperatura -20...60°C 0...45°C IN CARICA
Voce (GSM):
[1]
õ
Q:0 V:1 S0:000 S2:043 S3:013 S4:010 S5:008
+CR:0 +CRC:0 +CMEE:0 +CBST:0,0,1
+SPEAKER:1 +ECHO:0 &C:1 &D:2 %C:0
+IPR:115200 +ICF:3,4 +IFC:2,2
VOCE / DATA / FAX / SMS
Questo dispositivo può eseguire versioni specifiche di firmware.
Utilizzare i seguenti comandi per ottenere informazioni aggiuntive:
AT#DVC
Rende il modello del dispositivo
AT#VER
Rende la versione firmware custom
AT#DOP
Rende la Data di Produzione
AT#NOT
Rende eventuali informazioni addizionali
La documentazione completa relativa al dispositivo è disponibile qui:
www.contrive.mobi/mobimodem
REFERENCE STANDARD:
FCC Part 15 part A Code of Regulations Part 15 (Radio Frequency Devices),
Subpart A (General) of the Federal Communication
Commission
FCC Part 15 part B Code of Regulations Part 15 (Radio Frequency Devices),
Subpart C (Unintentional Radiators) of the Federal
Communication Commission
ANSI C63.4
American National Standard for Methods of Measuring of
Radio-Noise Emissions from Low-Voltage Electrical and
Electronic Equipment in the Range of 9 kHz – 40 GHz
Suisio, Italy 21 Marzo 2013
Was this manual useful for you? yes no
Thank you for your participation!

* Your assessment is very important for improving the work of artificial intelligence, which forms the content of this project

Download PDF

advertisement