Italiano, 258.9 KB

Italiano, 258.9 KB
Wilo-Economy-MHI 2../ 4../ 8../ 16..
D
Einbau- und Betriebsanleitung
CZ
Návod k montáži a obsluze
GB
Installation and operating instructions
PL
Instrukcja montażu i obsługi
F
Notice de montage et de mise en service
RUS Инструкция по монтажу и эксплуатации
NL
Inbouw- en bedieningsvoorschriften
DK
E
Instrucciones de instalación y funcionamiento
NO Monterings- og driftsveiledningen
I
Istruzioni di montaggio, uso e manutenzione
2020406-Ed.2-04/10
FIN Huolto- ja käyttöohje
S
Monterings- och skötselinstruktioner
H
Beépítési és üzemeltetési utasítás
GR
Οδηγίες εγκατάστασης και λειτουργίας
Monterings- og driftsvejledning
Fig. 1
Fig. 2
Fig. 3
Fig. 4
ITALIANO
1. Generalità
Montaggio e messa in esercizio solo da personale specializzato
1.1 Campo d’applicazione
La pompa è adatta per applicazioni nel sollevamento e pressurizzazione d’acqua potabile, impianti di riscaldamento, acqua di consumo,
condense, miscele d’acqua e glicole fino alla percentuale massima del
40% di glicole, applicazioni industriali ed altri liquidi a bassa viscosità
privi di oli minerali, sostanze abrasive e fibrose in sospensione.
I campi d’applicazione principali sono gli impianti di sollevamento e
pressurizzazione idrica, alimentazione caldaia, sistemi di circolazione
industriali e tecnologici, sistemi di raffreddamento, antincendio, autolavaggio ed irrigazione.
Per il pompaggio di liquidi contenenti sostanze chimiche aggressive è
necessaria l‘autorizzazione del costruttore.
1.2 Dati e caratteristiche tecniche
1.2.1 Caratteristiche tecniche e prestazioni
Tensione monofase:
1 ~ 230 V (± 10 %) / 50 Hz oppure
Tensione trifase:
3 ~ 230 / 400 V (± 10 %) / 50 Hz;
Potenza motore:
Corrente massima assorbita:
Temperatura del fluido:
Pressione d’esercizio massima:
Pressione max sulla
bocca aspirante:
6 bar
Temperatura ambiente massima: 40 °C
Grado di protezione:
IP 54
A richiesta sono disponibili motori con tensioni/frequenze diverse
oppure con materiali alternativi.
Per il pompaggio di liquidi viscosi (per esempio miscele di acqua/glicole) correggere le prestazioni idrauliche della pompa, in funzione della
maggiore viscosità. Con l’aggiunta di glicole impiegare inibitori della
corrosione di qualità ed applicare scrupolosamente le istruzioni di
impiego fornite con lo stesso.
Misure d’ingombro: vedere figura 3
Pompa
Unità
Tipo
Misure
A
B
vedere targhetta dei dati
vedere targhetta dei dati
–15 °C fino a 110 °C con
guarnizioni – EPDM (KTW/WRAS)
–15 °C fino a 80 °C
esecuzione con
guarnizioni – VITON.
10 bar
C
D
E
F
G
H
1~230 V 3~400 V 1~230 V 3~400 V 1~230 V 3~400 V 1~230 V 3~400 V
MHI
mm
202
205
88
88
375
375
216
192
90
90
Rp1
110
Rp1
203
205
88
88
375
375
216
192
90
90
Rp1
110
Rp1
204
253
88
88
423
423
216
192
90
90
Rp1
158
Rp1
205
253
88
88
423
423
216
192
90
90
Rp1
158
Rp1
206
277
104
104
472
472
224
206
90
90
Rp1
182
Rp1
402
205
88
88
375
375
216
192
90
90
Rp11/4
110
Rp1
403
205
88
88
375
375
216
192
90
90
Rp11/4
110
Rp1
404
253
88
88
423
423
216
192
90
90
Rp11/4
158
Rp1
405
253
104
104
448
448
224
206
90
90
Rp11/4
158
Rp1
406
277
137
104
511
472
239
206
100
90
Rp11/4
182
Rp1
802
217
88
88
387
387
216
192
90
90
Rp11/2
122
Rp11/4
803
217
104
88
412
387
224
192
90
90
Rp11/2
122
Rp11/4
804
277
104
104
472
472
224
206
90
90
Rp11/2
182
Rp11/4
805
277
-
104
-
472
-
206
-
90
Rp11/2
182
Rp11/4
1602
237
-
103,5
-
432
-
206
-
90
Rp2
138
Rp11/2
1603
237
-
103,5
-
432
-
206
-
90
Rp2
138
Rp11/2
1604
282
-
136,5
-
515
-
221
-
100
Rp2
183
Rp11/2
Per l’ordinazione di ricambi fornire il contenuto completo della targhetta dati.
27
ITALIANO
1.2.2 Chiavi d’identificazione
MHI 4 06 1 / E / 3 ~ 400 - 50 - 2/XX/X
Tipo MHI
(pompa centrifuga, multistadio
orizzontale, in acciaio
i nossidabile)
Portata
[m3/h]
Numero giranti
Qualità dell’acciaio:
1 → 1.4301 (AISI 304)
2 → 1.4404 (AISI 316 L)
guarnizioni – EPDM (KTW/WRAS)
guarnizioni – VITON
Tensione di alimentazione
3 ~ 230/400 V
1 ~ 230 V
Frequenza 50 oppure 60 Hz
Motore 2 oppure 4 poli
Identificativo costruttore
2.5 Prescrizioni di sicurezza per il montaggio e ispezione
Il committente è tenuto ad assicurare che le operazioni di montaggio,
ispezione e manutenzione vengano eseguite da personale autorizzato,
qualificato e che abbia letto attentamente le presenti istruzioni.
Prima di eseguire lavori, accertarsi che le apparecchiature e macchine
siano in condizione di riposo.
2.6 Modifiche e parti di ricambio
Qualsiasi modifica alle apparecchiature, macchine o impianti deve
essere preventivamente concordata e autorizzata dal costruttore.
I pezzi di ricambio originali e gli accessori autorizzati dal costruttore
sono parte integrante della sicurezza delle apparecchiature e macchine. L'impiego di componenti o accessori non originali può pregiudicare la sicurezza e farà decadere la garanzia.
2.7 Condizioni di esercizio non consentite
La sicurezza di funzionamento è assicurata solo per le applicazioni e
condizioni descritte nel capitolo 1 del manuale. I valori limite indicati
sono vincolanti e non possono essere superati per nessun motivo.
3. Trasporto e magazzinaggio
2. Sicurezza
Le presenti istruzioni contengono informazioni fondamentali ai fini del
corretto montaggio ed uso del prodotto. Devono essere lette e rispettate scrupolosamente sia da chi esegue il montaggio sia dall'utilizzatore
finale.
Oltre al rispetto delle norme di sicurezza in generale, rispettare tutti i
punti specificamente e specialmente contrassegnati.
2.1 Contrassegni utilizzati nelle istruzioni
In questo manuale sono inserite informazioni e prescrizioni contrassegnate con simboli.
Il mancato rispetto delle prescrizioni di sicurezza contrassegnate col
simbolo di attenzione pericolo
possono essere fonte di pericolo per l'incolumità delle persone
Il mancato rispetto delle prescrizioni di sicurezza contrassegnate col
simbolo di attenzione elettricità
possono essere fonte di pericolo per l‘incolumità delle persone e integrità delle cose.
Il mancato rispetto delle prescrizioni di sicurezza contrassegnate con
la parola
ATTENZIONE!
possono essere fonte di pericolo per l'integrità e funzionalità delle
apparecchiature e delle macchine.
2.2 Qualificazione del personale
Il personale addetto al montaggio deve possedere la relativa qualifica.
2.3 Pericoli conseguenti al mancato rispetto delle prescrizioni di
sicurezza
Il mancato rispetto delle prescrizioni di sicurezza, oltre a mettere in
pericolo le persone e danneggiare le apparecchiature, farà decadere
ogni diritto alla garanzia.
Le conseguenze della inosservanza delle prescrizioni di sicurezza possono essere:
– mancata attivazione di alcune funzioni del sistema,
– pericolo alle persone conseguenti a eventi elettrici e meccanici.
28
2.4 Prescrizioni di sicurezza per l'utente
Applicare e rispettare tutte le prescrizioni antinfortunistiche.
Il personale addetto al montaggio ed esercizio dell'impianto è tenuto al
rispetto delle presenti istruzioni e tutte le norme e leggi vigenti in materia (CEE, CEI, VVFF, UNI, ecc.).
ATTENZIONE!
Durante il trasporto e magazzinaggio proteggere
la pompa dall‘umidità, gelo e danneggiamenti
meccanici
4. Descrizione del prodotto
4.1 Descrizione della pompa
Pompa centrifuga multistadio (2 - 6 stadi) orizzontale ad alta prevalenza, normalmente aspirante, forma costruttiva monoblocco con bocca
aspirante orizzontale (1) e bocca premente verticale (2).
Parte idraulica ad elementi separati con un adeguato numero di stadi
(5) e giranti (6) posti fra loro in serie. Le giranti sono montate sull‘albero
passante motore/pompa (7). La camicia esterna (8) contenente la
parte idraulica assicura la tenuta e sicurezza di funzionamento. Tutti i
componenti contatto con il fluido pompato, come gli stadi, le giranti e
la camicia esterna, sono in acciaio al Nichel-cromo. La tenuta meccanica (9) garantisce la tenuta nel punto d’ingresso nella pompa.
E = I componenti a contatto con il fluido sono adatti per il pompaggio
d’acqua potabile ed omologati KTW/WRAS.
I motori monofase hanno la protezione termica incorporata. Provoca
l’arresto del motore in caso di eccesso di temperatura dell’avvolgimento elettrico, il ripristino è automatico dopo il raffreddamento del
motore.
Protezione contro la marcia a secco: La pompa ed in particolare la
tenuta meccanica non possono funzionare a secco. Per la protezione
utilizzare le apparecchiature commerciali, o quelle specifiche inserite
nel programma di vendita di WILO.
Con l’impiego di un convertitore di frequenza la pompa può funzionare
a velocità variabile (vedere capitolo 5.3).
4.2 Fornitura
– Pompa in esecuzione monofase, oppure trifase.
– Istruzioni di montaggio, uso e manutenzione.
4.3 Accessori
Gli accessori devono essere ordinati a parte.
– Apparecchio di comando WV/COL con i relativi accessori per il funzionamento automatico,
– Apparecchio di comandi CO-ER con i relativi accessori per il funzionamento automatico,
ITALIANO
– Protezione contro la marcia a secco:
– Insieme WMS per il collegamento diretto alla tubazione aspirante,
– Interruttore a galleggiante WAEK 65 con apparecchio di comando
(solo per la versione monofase EM),
– Interruttore a galleggiante WA 65,
– Interruttore a galleggiante WA OEK 65 con apparecchio di comando (solo per la versione monofase EM).
– Eseguire i collegamenti in conformità allo schema, monofase o trifase, presente sotto il coperchio morsettiera (vedo anche figura 4).
– In caso di impiego della pompa con fluidi aventi temperature superiori a 90 °C utilizzare cavi resistenti al calore.
– Il conduttore di collegamento alla rete elettrica deve essere posato in
modo che non possa venire in contatto con la pompa od il corpo del
motore.
Quando necessario, prevedere l’installazione di un interruttore automatico differenziale con sensibilità di 30 mA.
5. Montaggio/Installazione
5.1 Installazione
La figura 2 indica la situazione tipica d’installazione della pompa. Le
prescrizioni di montaggio da rispettare sono riportate di seguito:
– Installare la pompa solo dopo avere terminato tutte le operazioni di
saldatura e brasatura ed eseguito con successo il lavaggio delle
tubazioni. I corpi solidi e la sporcizia impediscono il corretto funzionamento della pompa.
– Installare la pompa in un locale asciutto e protetto dal gelo.
– Predisporre lo spazio sufficiente per le operazioni di manutenzione.
– Non deve essere impedito l’accesso di aria alla ventola di raffreddamento del motore, distanza minima rispetto alla parete retrostante
0,3 m.
– La superficie di montaggio deve essere piana ed in bolla.
– Fissaggio della pompa al basamento o supporto con due viti
Ø 8 mm. Per il fissaggio possono essere utilizzati anche giunti antivibranti reperibili in commercio.
– Per assicurare l’accesso al tappo di scarico, il pavimento deve essere abbassato, rispetto al livello di fissaggio della pompa, di almeno
20 mm.
– Per facilitare la manutenzione e/o sostituzione, installare prima e
dopo la pompa adeguati organi d’intercettazione (posizione 1).
– Installare una valvola di non ritorno (posizione 2) sulla mandata della
pompa.
– Raccordare la tubazione di aspirazione e mandata alla pompa senza
tensioni meccaniche. Allo scopo possono essere utilizzati tubi flessibili oppure giunti antivibranti con limitazione della lunghezza. Il peso
delle tubazioni deve essere sostenuto e non deve gravare sulla
pompa.
– Per la protezione della tenuta meccanica, prendere le opportune
misure contro la mancanza d’acqua ed il funzionamento a secco
della pompa. WILO propone un’ampia gamma di accessori adatti
allo scopo.
– Per proteggere la pompa, contro i danni prodotti dai corpi solidi
aspirati, montare una rete a maglia (passaggio di 1 mm) oppure un
filtro (posizione 5) sulla tubazione d’aspirazione.
5.2 Collegamenti elettrici
I collegamenti elettrici devono essere eseguiti da un installatore elettrico qualificato, certificato ed essere conformi
alle leggi e norme CEI vigenti
l’allacciamento elettrico deve essere eseguito con un conduttore munito di spina, oppure con interposto un interruttore onnipolare avente la
distanza minima fra i contatti di 3 mm.
– Controllare il tipo e la tensione di rete disponibile,
– Confrontare con i dati di targa della pompa,
– Controllare la messa a terra,
– Fusibili di protezione rete: 10 A, tardi,
– Per assicurare la protezione contro il sovraccarico dei motori trifase
installare una protezione termica, taratura della corrente d’intervento
al valore riportato nella targhetta dati del motore.
I motori monofase sono equipaggiati di serie con la protezione termica; questa provoca l’arresto del motore in caso di eccesso di temperatura dell’avvolgimento elettrico, il ripristino è automatico dopo il
raffreddamento del motore.
– Per assicurare la tenuta all’acqua e contro lo strappo del pressacavo, utilizzare il cavo di collegamento con diametro esterno sufficiente
(per esempio 05 VV-F 3/5 G1,5 oppure AVMH-I 3/5x1,5).
5.3 Esercizio con convertitore di frequenza
La pompa può funzionare a velocità variabile con un convertitore di
frequenza. Il campo di variazione della velocità consentito è compreso
fra il 40% e 100% della velocità.
Eseguire i collegamenti elettrici secondo le prescrizioni del manuale
d’istruzione del convertitore di frequenza.
Per evitare il sovraccarico, il danneggiamento e l’instaurazione di
rumori indesiderati, il convertitore di frequenza non deve generare salite di tensione con velocità superiore a 500 V/μs e punte di tensione
superiori û > 650 V. Quando il convertitore di frequenza consente il
superamento di tali condizioni, inserire un filtro LC (filtro motore) fra lo
stesso convertitore ed il motore. Il dimensionamento del filtro deve
essere effettuato dal costruttore del convertitore.
Le apparecchiature di regolazione della velocità fornite da WILO sono
dotate di serie del filtro LC.
6. Messa in esercizio
– Verificare che il livello dell’acqua nel serbatoio, oppure che la pressione dell’acquedotto sia sufficiente.
La pompa non deve funzionare a secco. Il funzionamento in queste condizioni danneggia irrimediabilmente la tenuta meccanica.
Alla prima messa in esercizio per evitare l’ingresso di impurità nella
rete di distribuzione, nel caso di pompaggio di acqua potabile, eseguire un abbondante risciacquo.
Verifica del senso di rotazione (solo per pompe trifase): avviare brevemente la pompa e verificare che il senso di rotazione coincida con
la freccia applicata sul corpo pompa. In caso di necessità scambiare
fra loro due fasi qualsiasi nella morsettiera della pompa.
Solo per pompe trifase: regolare la taratura del salvamotore al valore
della corrente nominale riportata nella targhetta dei dati.
Posizionare, nel caso disponibili, l’interruttore a galleggiante, o gli
elettrodi della protezione contro la marcia secco in modo che la
pompa sia disinserita prima che possa aspirare aria.
Aprire l’organo d’intercettazione sull’aspirazione, aprire la vite di sfiato (figure 1, 2, posizione 3, SW 19), attendere fino a che non esce il
fluido pompato, serrare la vite di sfiato, aprire l’organo d’intercettazione sulla mandata ed avviare la pompa.
ATTENZIONE!
–
–
–
–
–
– In relazione alla temperatura del fluido ed alla pressione del
sistema, in caso di totale apertura della vite di sfiato può
fuoriuscire fluido ad alta temperatura, oppure sotto forma
di vapore e alta pressione.
Pericolo di ustioni !
– In relazione alla temperatura di esercizio della pompa o
dell’impianto (temperatura del fluido pompato) tutta la
pompa può diventare estremamente calda.
Pericolo di ustioni con il semplice contatto della pompa !
ATTENZIONE!
La pompa non può funzionare per più di 10
minuti contro saracinesca chiusa Q = 0. In caso
di funzionamento continuo si consiglia di mantenere una portata minima pari al 10% della nominale.
29
ITALIANO
7. Manutenzione
– La pompa è esente da manutenzione.
– All’avviamento e nei primi giorni d’esercizio è da considerare normale un modesto gocciolamento. In presenza di rilevanti perdite fare
sostituire la tenuta meccanica da un’officina specializzata.
– Rumori e vibrazioni persistenti indicano l’usura dei cuscinetti di supporto, fare sostituire i supporti da un’officina specializzata.
– Prima di effettuare operazioni di manutenzione togliere tensione ed
assicurarsi che non possa essere reinserita da terze persone. Non
effettuare lavori con la pompa in funzione.
– Quando il locale non è protetto contro il gelo ed in caso di lavori che
si protraggono nel tempo, vuotare la pompa e le conduttore durante
il periodo invernale. Togliere il tappo di scarico della pompa (figure 1,
2, posizione 4), togliere la vite di sfiato ed aprire una utenza.
Figura
1: Sezione della pompa con le posizioni di riferimento
2: Montaggio e collegamenti idraulici della pompa
3: Misure d‘ingombro
4: Schema dei collegamenti elettrici
30
ITALIANO
8. Blocchi, cause e rimedi
Blocco
Causa
Rimedio
La pompa non funziona
Manca tensione alla pompa
Verificare i fusibili, il galleggiante ed i cavi
di collegamento.
È intervenuto il salvamotore
Eliminare la causa del sovraccarico
Senso di rotazione errato
Scambiare fra loro due fasi
dell’alimentazione
La tubazione oppure la pompa è occlusa
da corpi estranei
Verificare le tubazioni e la pompa,
eventualmente pulirle
Aria nella tubazione aspirante
Rendere stagna la tubazione
Tubazione aspirante troppo piccola
Installare la tubazione aspirante con
diametro maggiore
Scelta pompa errata
Installare una pompa più potente
Senso di rotazione errato
Scambiare fra loro due fasi
dell’alimentazione
Portata insufficiente, tubazione
aspirante occlusa
Pulire la filtro e la tubazione aspirante
Organo d’intercettazione non
completamente aperto
Aprire l’organo d’intercettazione
Corpi estranei bloccano la pompa
Pulire la pompa
Corpi estranei nella pompa
Eliminare i corpi estranei
Pompa non fissata correttamente al
basamento
Serrare le viti di ancoraggio
Il basamento non è troppo leggero
Procurare un basamento più pesante
Tensione insufficiente
Verificare la tensione
La pompa funziona, ma non manda
acqua
La pressione è insufficiente
La pompa vibra
Il motore surriscalda
Interviene la protezione termica
La pompa ruota con difficoltà:
corpi estranei,
cuscinetti danneggiati
Temperatura ambiente troppo
elevata
Pulire la pompa
Fare riparare la pompa dal
servizio assistenza
Provvedere al raffreddamento
Se nonostante questi interventi gli inconvenienti persistono richiedere l’intervento dell’installatore, oppure del Servizio Assistenza
WILO.
Con riserva di modifica.
31
NL
I
EG-verklaring van overeenstemming
Dichiarazione di conformità CE
Declaración de conformidad CE
Hiermede verklaren wij dat dit aggregaat in de geleverde uitvoering
voldoet aan de volgende bepalingen:
Con la presente si dichiara che i presenti prodotti sono conformi alle
seguenti disposizioni e direttive rilevanti:
Por la presente declaramos la conformidad del producto en su estado de
suministro con las disposiciones pertinentes siguientes:
EG-richtlijnen betreffende machines 2006/42/EG
Direttiva macchine 2006/42/EG
Directiva sobre máquinas 2006/42/EG
De veiligheidsdoelstellingen van de laagspanningsrichtlijn worden
overeenkomstig bijlage I, nr. 1.5.1 van de machinerichtlijn 2006/42/EG
aangehouden.
Elektromagnetische compatibiliteit 2004/108/EG
Gli obiettivi di protezione della direttiva macchine vengono rispettati
secondo allegato I, n. 1.5.1 dalla direttiva macchine 2006/42/CE.
Se cumplen los objetivos en materia de seguridad establecidos en la
Directiva de Baja tensión según lo especificado en el
Anexo I, punto 1.5.1 de la Directiva de Máquinas 2006/42/CE.
Directiva sobre compatibilidad electromagnética 2004/108/EG
gebruikte geharmoniseerde normen, in het bijzonder:
norme armonizzate applicate, in particolare:
normas armonizadas adoptadas, especialmente:
zie vorige pagina
vedi pagina precedente
véase página anterior
P
S
N
Declaração de Conformidade CE
CE- försäkran
EU-Overensstemmelseserklæring
Pela presente, declaramos que esta unidade no seu estado original, está
conforme os seguintes requisitos:
Härmed förklarar vi att denna maskin i levererat utförande motsvarar
följande tillämpliga bestämmelser:
Vi erklærer hermed at denne enheten i utførelse som levert er i
overensstemmelse med følgende relevante bestemmelser:
Compatibilità elettromagnetica 2004/108/EG
E
Directivas CEE relativas a máquinas 2006/42/EG
EG–Maskindirektiv 2006/42/EG
EG–Maskindirektiv 2006/42/EG
Os objectivos de protecção da directiva de baixa tensão são cumpridos de
acordo com o anexo I, nº 1.5.1 da directiva de máquinas 2006/42/CE.
Compatibilidade electromagnética 2004/108/EG
Produkten uppfyller säkerhetsmålen i lågspänningsdirektivet enligt bilaga
I, nr 1.5.1 i maskindirektiv 2006/42/EG.
EG–Elektromagnetisk kompatibilitet – riktlinje 2004/108/EG
Lavspenningsdirektivets vernemål overholdes i samsvar med
vedlegg I, nr. 1.5.1 i maskindirektivet 2006/42/EF.
EG–EMV–Elektromagnetisk kompatibilitet 2004/108/EG
normas harmonizadas aplicadas, especialmente:
tillämpade harmoniserade normer, i synnerhet:
anvendte harmoniserte standarder, særlig:
ver página anterior
se föregående sida
se forrige side
H
FIN
DK
CE-standardinmukaisuusseloste
EF-overensstemmelseserklæring
EK-megfelelségi nyilatkozat
Ilmoitamme täten, että tämä laite vastaa seuraavia asiaankuuluvia
määräyksiä:
Vi erklærer hermed, at denne enhed ved levering overholder følgende
relevante bestemmelser:
Ezennel kijelentjük, hogy az berendezés megfelel az alábbi irányelveknek:
EU–konedirektiivit: 2006/42/EG
EU–maskindirektiver 2006/42/EG
Gépek irányelv: 2006/42/EK
Pienjännitedirektiivin suojatavoitteita noudatetaan
konedirektiivin 2006/42/EY liitteen I, nro 1.5.1 mukaisesti.
Lavspændingsdirektivets mål om beskyttelse overholdes i henhold til bilag
I, nr. 1.5.1 i maskindirektivet 2006/42/EF.
Sähkömagneettinen soveltuvuus 2004/108/EG
Elektromagnetisk kompatibilitet: 2004/108/EG
A kisfeszültség irányelv védelmi elírásait a
2006/42/EK gépekre vonatkozó irányelv I. függelékének 1.5.1. sz. pontja
szerint teljesíti.
Elektromágneses összeférhetség irányelv: 2004/108/EK
käytetyt yhteensovitetut standardit, erityisesti:
anvendte harmoniserede standarder, særligt:
alkalmazott harmonizált szabványoknak, különösen:
katso edellinen sivu.
se forrige side
lásd az elz oldalt
CZ
PL
RUS
Prohlášení o shod ES
Deklaracja Zgodnoci WE
Prohlašujeme tímto, že tento agregát vdodaném provedení odpovídá
následujícím píslušným ustanovením:
Smrnice ES pro strojní zaízení 2006/42/ES
Niniejszym deklarujemy z pen odpowiedzialno
ci, e dostarczony wyrób
jest zgodny z nastpujcymi dokumentami:
dyrektyw maszynow WE 2006/42/WE
, ! "#" " $%
& ' # :
EC 2006/42/EG
Cíle týkající se bezpe(nosti stanovené ve sm)rnici o elektrických zaízeních
nízkého nap)tí jsou dodrženy podle pílohy I, (. 1.5.1 sm)rnice o strojních
zaízeních 2006/42/ES.
Smrnice o elektromagnetické kompatibilit 2004/108/ES
Przestrzegane s cele ochrony dyrektywy niskonapiciowej zgodnie z
zacznikiem I, nr 1.5.1 dyrektywy maszynowej 2006/42/WE.
*#$ & $&, + # &
- &#+', $'' " &#+' I,
3 1.5.1 # 7 7 2006/42/8G.
!" 2004/108/EG
dyrektyw dot. kompatybilnoci elektromagnetycznej 2004/108/WE
použité harmoniza(ní normy, zejména:
stosowanymi normami zharmonizowanymi, a w szczególno
ci:
9&- " # #, :
viz pedchozí strana
patrz poprzednia strona
. &#' #;
GR
TR
RO
#$%&'( ')**+,3&'(5 7(5 99
CE Uygunluk Teyid Belgesi
EC-Declara;ie de conformitate
<=>[email protected] UXZ XJ [\J][email protected] ^QXU _’ ^QX{ [email protected] |^X}_X^_= [^\}~J_=
Z|^@J[JZT€ XZ ^|U>JQT ~Z^X}‚TZ :
Bu cihazın teslim edildiƒi „ekliyle a„aƒıdaki standartlara uygun olduƒunu
teyid ederiz:
Prin prezenta declar…m c… acest produs a„a cum este livrat, corespunde cu
urm…toarele prevederi aplicabile:
<=(>[email protected] EA >JQ *(XQY$*Q7Q 2006/42/EA
AB-Makina Standartları 2006/42/EG
Directiva CE pentru ma\ini 2006/42/EG
†Z ^[^ZX{_TZ [\J_X^_€^ X= J~=‡€^ ˆ^R=>{ X}_= X=\J‰@X^Z
_‰RŠ‹@^ RT XJ [^\}\X=R^ I, ^\. 1.5.1 X= J~=‡€^ _ˆTXZ|} RT X^
R=ˆ^@{R^X^ 2006/42/EG.
]%@^7,_*Q>Y(7J^$ ')*`Q7+7(7Q EA-2004/108/EA
Alçak gerilim yönergesinin koruma hedefleri, 2006/42/AT makine
yönergesi Ek I, no. 1.5.1'e uygundur.
Elektromanyetik Uyumluluk 2004/108/EG
Sunt respectate obiectivele de protecŽie din directiva privind joasa
tensiune conform Anexei I, Nr. 1.5.1 din directiva privind ma„inile
2006/42/CE.
Compatibilitatea electromagneticx – directiva 2004/108/EG
@^\[email protected]_R@^ ˆ\=_ZRJ[JZJ‰[email protected]^ [\UXQ[^, Z~Z^€XT\^:
kısmen kullanılan standartlar için:
standarde armonizate aplicate, îndeosebi:
‘>[T [\J=‡J‰[email protected]= _T>€~^
bkz. bir önceki sayfa
vezi pagina precedent…
EST
LV
LT
EÜ vastavusdeklaratsioon
EC - atbilst{bas deklar|cija
EB atitikties deklaracija
Käesolevaga tõendame, et see toode vastab järgmistele asjakohastele
direktiividele:
Ar šo m’s apliecin“m, ka šis izstr“d“jums atbilst sekojošiem noteikumiem:
Šiuo pažymima, kad šis gaminys atitinka šias normas ir direktyvas:
Masinadirektiiv 2006/42/EÜ
Maš{nu direkt{va 2006/42/EK
Mašin} direktyv 2006/42/EB
Madalpingedirektiivi kaitse-eesmärgid on täidetud vastavalt masinate
direktiivi 2006/42/EÜ I lisa punktile 1.5.1.
Zemsprieguma direkt—vas droš—bas m’r˜i tiek iev’roti atbilstoši Maš—nu
direkt—vas 2006/42/EK pielikumam I, Nr. 1.5.1.
Laikomasi Žemos ›tampos direktyvos keliamœ saugos reikalavimœ pagal
Mašinœ direktyvos 2006/42/EB I priedo 1.5.1 punkt.
Elektromagnetilise ühilduvuse direktiiv 2004/108/EÜ
Elektromagn~tisk|s savietojam{bas direkt{va 2004/108/EK
Elektromagnetinio suderinamumo direktyv 2004/108/EB
kohaldatud harmoneeritud standardid, eriti:
piem’roti harmoniz’ti standarti, tai skait“:
pritaikytus vieningus standartus, o btent:
vt eelmist lk
skat—t iepriekš’jo lappusi
žr. ankstesniame puslapyje
SK
SLO
BG
ES vyhlásenie o zhode
ES – izjava o skladnosti
E-
€ 
Týmto vyhlasujeme, že konštrukcie tejto konštruk(nej série v dodanom
vyhotovení vyhovujú nasledujúcim príslušným ustanoveniam:
Stroje - smernica 2006/42/ES
Izjavljamo, da dobavljene vrste izvedbe te serije ustrezajo slede(im
zadevnim dolo(ilom:
Direktiva o strojih 2006/42/ES
ž##, &#% "# :
Bezpe(nostné ciele smernice o nízkom napätí sú dodržiavané v zmysle
prílohy I, (. 1.5.1 smernice o strojových zariadeniach 2006/42/ES.
Cilji Direktive o nizkonapetostni opremi so v skladu s
prilogo I, št. 1.5.1 Direktive o strojih 2006/42/EG doseženi.
‚ ƒ 2006/42/EO
Ÿ #&#$ &#+ % %". #+ I, 3 1.5.1 ž# 7 2006/42/E¡.
E
 – ƒ 2004/108/E
Elektromagnetická zhoda - smernica 2004/108/ES
Direktiva o elektromagnetni združljivosti 2004/108/ES
používané harmonizované normy, najmä:
uporabljeni harmonizirani standardi, predvsem:
¢## #:
pozri predchádzajúcu stranu
glejte prejšnjo stran
+. &# #;
M
Dikjarazzjoni ta’ konformità KE
B'dan il-mezz, niddikjaraw li l-prodotti tas-serje jissodisfaw iddispoizzjonijiet relevanti li £ejjin:
Makkinarju - Direttiva 2006/42/KE
j
g
££ Baxx huma konformi
L-objettivi
tas-sigurta
tad-Direttiva dwar il-Vulta££
mal-Anness I, Nru 1.5.1 tad-Direttiva dwar il-Makkinarju 2006/42/KE.
Kompatibbiltà elettromanjetika - Direttiva 2004/108/KE
kif ukoll standards armonizzati b'mod partikolari:
ara l-pa£na ta' qabel
WILO SE
Nortkirchenstraße 100
44263 Dortmund
Germany
WILO SE
Nortkirchenstraße 100
44263 Dortmund
Germany
T 0231 4102-0
F 0231 4102-7363
[email protected]
www.wilo.de
Wilo-Vertriebsbüros in Deutschland
G1 Nord
WILO SE
Vertriebsbüro Hamburg
Beim Strohhause 27
20097 Hamburg
T 040 5559490
F 040 55594949
[email protected]
G3 Ost
WILO SE
Vertriebsbüro Dresden
Frankenring 8
01723 Kesselsdorf
T 035204 7050
F 035204 70570
[email protected]
G5 Süd-West
WILO SE
Vertriebsbüro Stuttgart
Hertichstraße 10
71229 Leonberg
T 07152 94710
F 07152 947141
[email protected]
G2 Nord-Ost
WILO SE
Vertriebsbüro Berlin
Juliusstraße 52–53
12051 Berlin-Neukölln
T 030 6289370
F 030 62893770
[email protected]
G4 Süd-Ost
WILO SE
Vertriebsbüro München
Adams-Lehmann-Straße 44
80797 München
T 089 4200090
F 089 42000944
[email protected]
G6 Mitte
WILO SE
Vertriebsbüro Frankfurt
An den drei Hasen 31
61440 Oberursel/Ts.
T 06171 70460
F 06171 704665
[email protected]
Kompetenz-Team
Gebäudetechnik
WILO SE
Nortkirchenstraße 100
44263 Dortmund
T 0231 4102-7516
T 01805 R•U•F•W•I•L•O*
7•8•3•9•4•5•6
F 0231 4102-7666
Kompetenz-Team
Kommune
Bau + Bergbau
WILO EMU GmbH
Heimgartenstraße 1
95030 Hof
T 09281 974-550
F 09281 974-551
Erreichbar Mo–Fr von 7–18 Uhr.
–Antworten auf
– Produkt- und Anwendungsfragen
– Liefertermine und Lieferzeiten
–Informationen über Ansprechpartner vor Ort
–Versand von Informationsunterlagen
* 14 Cent pro Minute aus dem deutschen Festnetz
der T-Com. Bei Anrufen aus Mobilfunknetzen
sind Preisabweichungen möglich.
Werkskundendienst
Gebäudetechnik
Kommune
Bau + Bergbau
Industrie
WILO SE
Nortkirchenstraße 100
44263 Dortmund
T 0231 4102-7900
T 01805 W•I•L•O•K•D*
9•4•5•6•5•3
F 0231 4102-7126
[email protected]
Erreichbar Mo–So von
7–18 Uhr.
In Notfällen täglich
auch von
18–7 Uhr.
–Kundendienst-Anforderung
–Werksreparaturen
–Ersatzteilfragen
–Inbetriebnahme
–Inspektion
–Technische Service-Beratung
–Qualitätsanalyse
Wilo-International
Österreich
Zentrale Wien:
WILO Pumpen Österreich GmbH
Eitnergasse 13
1230 Wien
T +43 507 507-0
F +43 507 507-15
Vertriebsbüro Salzburg:
Gnigler Straße 56
5020 Salzburg
T +43 507 507-13
F +43 507 507-15
Vertriebsbüro Oberösterreich:
Trattnachtalstraße 7
4710 Grieskirchen
T +43 507 507-26
F +43 507 507-15
Schweiz
EMB Pumpen AG
Gerstenweg 7
4310 Rheinfelden
T +41 61 83680-20
F +41 61 83680-21
G7 West
WILO SE
Vertriebsbüro Düsseldorf
Westring 19
40721 Hilden
T 02103 90920
F 02103 909215
[email protected]
Standorte weiterer
Tochtergesellschaften
Argentinien, Aserbaidschan,
Belarus, Belgien, Bulgarien,
China, Dänemark, Estland,
Finnland, Frankreich,
Griechenland, Großbritannien,
Indien, Indonesien, Irland,
Italien, Kanada, Kasachstan,
Korea, Kroatien, Lettland,
Libanon, Litauen,
Niederlande, Norwegen,
Polen, Portugal, Rumänien,
Russland, Saudi-Arabien,
Schweden, Serbien und
Montenegro, Slowakei,
Slowenien, Spanien,
Südafrika, Taiwan,
Tschechien, Türkei, Ukraine,
Ungarn, USA, Vereinigte
Arabische Emirate, Vietnam
Die Adressen finden Sie unter
www.wilo.com.
Stand November 2009
WILO SE
Nortkirchenstraße 100
44263 Dortmund
Germany
T 0231 4102-0
F 0231 4102-7363
[email protected]
www.wilo.de
Wilo – International (Subsidiaries)
Argentina
WILO SALMSON
Argentina S.A.
C1295ABI Ciudad
Autónoma de Buenos Aires
T+ 54 11 4361 5929
[email protected]
Austria
WILO Pumpen
Österreich GmbH
1230 Wien
T +43 507 507-0
[email protected]
Azerbaijan
WILO Caspian LLC
1065 Baku
T +994 12 5962372
[email protected]
Belarus
WILO Bel OOO
220035 Minsk
T +375 17 2503393
[email protected]
Belgium
WILO SA/NV
1083 Ganshoren
T +32 2 4823333
[email protected]
Bulgaria
WILO Bulgaria Ltd.
1125 Sofia
T +359 2 9701970
[email protected]
Croatia
WILO Hrvatska d.o.o.
10090 Zagreb
T +38 51 3430914
[email protected]
Czech Republic
WILO Praha s.r.o.
25101 Cestlice
T +420 234 098711
[email protected]
Denmark
WILO Danmark A/S
2690 Karlslunde
T +45 70 253312
[email protected]
Estonia
WILO Eesti OÜ
12618 Tallinn
T +372 6509780
[email protected]
Finland
WILO Finland OY
02330 Espoo
T +358 207401540
[email protected]
France
WILO S.A.S.
78390 Bois d'Arcy
T +33 1 30050930
[email protected]
Canada
WILO Canada Inc.
Calgary, Alberta T2A 5L4
T +1 403 2769456
[email protected]
Great Britain
WILO (U.K.) Ltd.
DE14 2WJ BurtonUpon-Trent
T +44 1283 523000
[email protected]
China
WILO China Ltd.
101300 Beijing
T +86 10 58041888
[email protected]
Greece
WILO Hellas AG
14569 Anixi (Attika)
T +302 10 6248300
[email protected]
Hungary
WILO Magyarország Kft
2045 Törökbálint
(Budapest)
T +36 23 889500
[email protected]
India
WILO India Mather and
Platt Pumps Ltd.
Pune 411019
T +91 20 27442100
[email protected]
pun.matherplatt.co.in
Indonesia
WILO Pumps Indonesia
Jakarta Selatan 12140
T +62 21 7247676
[email protected]
Ireland
WILO Engineering Ltd.
Limerick
T +353 61 227566
[email protected]
Italy
WILO Italia s.r.l.
20068 Peschiera
Borromeo (Milano)
T +39 25538351
[email protected]
Latvia
WILO Baltic SIA
1019 Riga
T +371 67 145229
[email protected]
Russia
WILO Rus ooo
123592 Moscow
T +7 495 7810690
[email protected]
Switzerland
EMB Pumpen AG
4310 Rheinfelden
T +41 61 83680-20
[email protected]
Lebanon
WILO SALMSON
Lebanon
12022030 El Metn
T +961 4 722280
[email protected]
Saudi Arabia
WILO ME - Riyadh
Riyadh 11465
T +966 1 4624430
[email protected]
Taiwan
WILO-EMU Taiwan Co. Ltd.
110 Taipeh
T +886 227 391655
[email protected]
wiloemutaiwan.com.tw
Lithuania
WILO Lietuva UAB
03202 Vilnius
T +370 5 2136495
[email protected]
The Netherlands
WILO Nederland b.v.
1551 NA Westzaan
T +31 88 9456 000
[email protected]
Serbia and Montenegro
WILO Beograd d.o.o.
11000 Beograd
T +381 11 2851278
[email protected]
Slovakia
WILO Slovakia s.r.o.
82008 Bratislava 28
T +421 2 45520122
[email protected]
Norway
WILO Norge AS
0975 Oslo
T +47 22 804570
[email protected]
Slovenia
WILO Adriatic d.o.o.
1000 Ljubljana
T +386 1 5838130
[email protected]
Poland
WILO Polska Sp. z.o.o.
05-090 Raszyn
T +48 22 7026161
[email protected]
South Africa
Salmson South Africa
1610 Edenvale
T +27 11 6082780
[email protected]
salmson.co.za
Kazakhstan
WILO Central Asia
050002 Almaty
T +7 727 2785961
[email protected]
Portugal
Bombas Wilo-Salmson
Portugal Lda.
4050-040 Porto
T +351 22 2080350
[email protected]
Korea
WILO Pumps Ltd.
621-807 Gimhae
Gyeongnam
T +82 55 3405890
[email protected]
Romania
WILO Romania s.r.l.
077040 Com. Chiajna
Jud. Ilfov
T +40 21 3170164
[email protected]
Turkey
WILO Pompa Sistemleri
San. ve Tic. A.Ş.
34530 Istanbul
T +90 216 6610211
[email protected]
Ukraina
WILO Ukraina t.o.w.
01033 Kiew
T +38 044 2011870
[email protected]
United Arab Emirates
WILO Middle East FZE
Jebel Ali - Dubai
T +971 4 886 4771
[email protected]
USA
WILO-EMU USA LLC
Thomasville,
Georgia 31792
T +1 229 5840097
[email protected]
Spain
WILO Ibérica S.A.
28806 Alcalá de Henares
(Madrid)
T +34 91 8797100
[email protected]
WILO USA LLC
Melrose Park, Illinois 60160
T +1 708 3389456
[email protected]
wilo-na.com
Sweden
WILO Sverige AB
35246 Växjö
T +46 470 727600
[email protected]
Vietnam
WILO Vietnam Co Ltd.
Ho Chi Minh City, Vietnam
T +84 8 38109975
[email protected]
Wilo – International (Representation offices)
Algeria
Bad Ezzouar, Dar El Beida
T +213 21 247979
[email protected]
Bosnia and Herzegovina
71000 Sarajevo
T +387 33 714510
[email protected]
Macedonia
1000 Skopje
T +389 2 3122058
[email protected]
Moldova
2012 Chisinau
T +373 2 223501
[email protected]
Tajikistan
734025 Dushanbe
T +992 37 2232908
[email protected] wilo.tj
Uzbekistan
100015 Tashkent
T +998 71 1206774
[email protected]
Armenia
375001 Yerevan
T +374 10 544336
[email protected]
Georgia
0179 Tbilisi
T +995 32 306375
[email protected]
Mexico
07300 Mexico
T +52 55 55863209
[email protected] wilo.com.mx
Rep. Mongolia
Ulaanbaatar
T +976 11 314843
[email protected]
Turkmenistan
744000 Ashgabad
T +993 12 345838
[email protected]
November 2009
Was this manual useful for you? yes no
Thank you for your participation!

* Your assessment is very important for improving the work of artificial intelligence, which forms the content of this project

Download PDF

advertisement