bruciatori di gasolio low nox plus di prodotto

bruciatori di gasolio low nox plus di prodotto
bruciatori di gasolio low nox
monostadio-bistadio
a basse emissioni inquinanti
BG K
monostadio
BG D
bistadio
Bruciatori di gasolio monostadio e bistadio a
basse emissioni inquinanti dotati di corpo in
alluminio e cofano insonorizzato. Gli apparecchi
sono dotati di preriscaldatore a resistenza
variabile.
I nuovi modelli BG K 1, BG K 2 e BG K 3 sono
dotati di apparecchiatura di controllo digitale per
rilevare le eventuali anomalie in fase di accensione
e malfunzionamenti.
I collegamenti elettrici sono predisposti con
presa/spina e il grado di protezione elettrica è
IP X0D (IP 40).
La gamma è disponibile in 6 modelli con potenze
da 22,5 a 160 kW.
plus di prodotto
Apparecchiatura digitale con funzione diagnostica (BG K 1, BG K 2 E BG K 3).
Basse emissioni inquinanti (NOx inferiori a 120 mg/kWh) e rumorosità inferiore a 72 dBA.
Completi di ugello e tubi flessibili per gasolio.
Taratura facilitata: regolatore dell’aria con rinvio esterno.
Funzionamento monotubo/bitubo senza smontaggio della pompa combustibile.
Elevata manutenibilità: accesso facilitato ai componenti e alla testa di combustione col bruciatore montato.
I modelli sono dotati di apparecchiatura di controllo digitale con funzione diagnostica (ad eccezione del modello BGK 0.1).
GULLIVER BLU
BG K0.1
BG K1
BG K2
BG K3
BG 6.1 D
BG 7.1 D
357 T1
370 T1
374 T1
375 T1
985 T
986 T
Tipo
Potenza termica* 2° stadio
kW
-
-
-
-
65,8-104
92-149,5
Potenza termica* 2° stadio
Mcal/h
-
-
-
-
56,6-89,4
79,1-128,6
Potenza termica* 1° stadio
kW
16,8-35,3
17,8-35,6
32-59,3
45-73
53,8-65,8
77,7-92
Potenza termica* 1° stadio
Mcal/h
14,4-30,4
15,3-30,6
27,5-60
38,7-62,8
46,3-56,6
66,8-79,1
Portata 2° stadio mix-max*
kg/h
-
-
-
-
5,5-8,7
7,7-12,5
Portata 1° stadio mix-max*
kg/h
1,45-2,95
1,5-3
2,7-5
3,8-6,15
4,5-7
6,5-9,8
Combustibile
gasolio (viscosità max a 20°C: 4-6 mm2 /s)
- potere calorifico inferiore
kWh/kg
11,8
11,8
11,8
11,8
11,8
11,8
Mcal/kg
10,2
10,2
10,2
10,2
10,2
10,2
kg/dm 3
0,82-0,85
0,82-0,85
0,82-0,85
0,82-0,85
0,82-0,85
0,82-0,85
- densità
- viscosità a 20°C
mm2 /s max
4-6 (1,5 °E - 6 cSt)
Impiego standard
caldaie ad acqua, a vapore, ad olio diatermico
CO
mg/kWh
< 60
< 60
< 60
< 60
< 60
< 60
Indice di fumosità
N° Bach
<1
<1
<1
<1
<1
<1
NOx
mg/kWh
< 120
< 120
< 120
< 120
< 120
< 120
Alimentazione elettrica
V/Hz
Motore elettrico
rpm
2750
2750
2750
2800
2800
2800
A
0,8
0,85
0,85
1,8
1,9
1,9
Trasformatore d’accensione
Pompa: campo di pressione
Potenza max assorbita
Grado di protezione elettrica
Rumorosità **
Peso
230 ~ ± 10%/~50 monofase
kV
8
8
8
8
8
8
mA
16
16
16
16
16
16
bar
8÷15
8÷15
8÷15
8÷15
8÷15
8÷15
W max
220
300
300
460
390
470
IP
40
40
40
40
40
40
dB(A)
61
62
64
64
64
71
kg
13
13
13
17
20
20
* Condizioni di riferimento: Temperatura ambiente 20°C
** Pressione sonora misurata nel laboratorio combustione del costruttore, con bruciatore funzionante su caldaia di prova, alla potenza massima.
CAMPI DI LAVORO
mbar
2,4
Pressione in camera di combustione
2,6
2,0
2,2
1,8
1,6
1,4
BG K3
1,2
BG 7.1D
BG 6.1D
1,0
0,8
0,6
BG K2
BG K1
0,4
BG K 0.1
0,2
0
1
10
2
20
3
30
4
40
5
50
60
6
70
7
8
80
90
9
100
10
110
120
11
130
12
140
13
150
14
160
Potenza termica
kg/h
kW
dimensioni d’ingombro
BG K0.1
C
E
A
G
F
B
D
H
I
BG K1 - BG K2
C
E
A
G
F
B
D
H
I
BG K3
C
E
A
140
F
B
G
D
H
I
BG 6.1 D - BG 7.1 D
C
E
G
A
B
F
D
H
I
Modelli
BG K0.1
A
mm
B
mm
C
mm
234
M
N
BG K1
BG K2
255
255
M
N
BG K3
BG 6.1 D
BG 7.1 D
300
300
300
345
345
228
228
254
280
196
202
D
mm
210
230
E
mm
191
207
øF
mm
87
104
105
øG
mm
84
89
89
H
mm
4
10
10
12
12
12
I
mm
-
28
28
34
36
36
45°
45°
P
Q
R
R
11
45°
45°
280
345
202
230
230
285
229
222
285
285
284
394
90
131
165
89
97
116
11
P
Q
R
R
H
H
I per il fissaggio
I
FLANGIA (Foratura da predisporre
del bruciatore alla caldaia)
BG K01 - BG K1 - BG K2 - BG 6.1 D - BG 7.1 D
M
M
M
M
N
N
N
N
45°
45°
45°
45°
Modelli
BG K3
R
R
P
P
Q
Q
11
BG K0.1
45°
45°
R
R
11
BG K1
45°
R
11
R
11
R
45°
P
P
Q
Q
BG K2
BG K3
R
BG 6.1 D
BG 7.1 D
M
mm
180
189
189
189
189
213
N
mm
91
106
106
106
106
127
P
mm
130
140
140
140
140
160
Q
mm
150
168
168
168
170
190
R
mm
72
83
83
83
83
99
STRUTTURA
BG K01
Legenda
1
2
3
4
5
6
7
Pompa olio
Apparecchiatura di comando e controllo
Pulsante di sblocco con segnalazione di blocco
Flangia con schermo isolante
Gruppo regolazione serranda aria
Gruppo portaugello
Fotoresistenza
BG K1 - BG K2
Legenda
1
2
3
4
5
6
7
Pompa olio
Gruppo regolazione serranda aria
Gruppo portaugello
Flangia con schermo isolante
Apparecchiatura di comando e controllo
Pulsante di sblocco con segnalazione di blocco
Rivelatore fiamma
BG K3
4
6
4
6
2
2
Legenda
7
1
2
7
8
8
10
9
9
3
5
1
10
BG 6.1 D - BG 7.1 D
3
5
11
1
11
Pompa olio
Gruppo regolazione
serranda aria
3 Gruppo portaugello
4 Flangia con schermo
isolante
5 Apparecchiatura di
comando e controllo
6 Pulsante di sblocco con
segnalazione di blocco
7 Fotoresistenza amplificata
8 Testa di combustione
9 Tubo di ricircolo
10 Motore
11 Condensatore
Legenda
3
5
13
4
7
8
6
3
5
13
4
7
8
6
16
1
16
2
3
10
4
10
5
6
15
2
12
9
15
2
12
9
14
1
11
14
1
11
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
Pompa con variatore di
pressione
Tubo di ricircolo
Apparecchiatura di
comando e controllo
Pulsante di sblocco con
segnalazione di blocco
Flangia con schermo
isolante
Gruppo regolazione
serranda aria 2° stadio
Gruppo portaugello
Rivelatore fiamma
Martinetto
Presa a 4 poli
Valvola 2° stadio
Valvola 1° stadio
Parzializzatore
Motore
Testa di combustione
Gruppo regolazione
serranda 1° stadio
LINEA ALIMENTAZIONE DEL COMBUSTIBILE
Impianti monotubo in pressione
Gli impianti monotubo in pressione presentano una pressione del combustibile positiva all’ingresso del bruciatore.
Tipicamente hanno il serbatoio ad altezza maggiore del bruciatore o sistemi di pompaggio del combustibile esterni al
bruciatore.
L’installatore deve garantire che la pressione di alimentazione non superi 0,5 bar. Oltre tale valore si ha un’eccessiva
sollecitazione dell’organo di tenuta della pompa.
La tabella riporta le lunghezze massime indicative per la linea di alimentazione in funzione del dislivello, della lunghezza e
del diametro della condotta combustibile.
Nota: è necessario installare un filtro sulla linea di alimentazione del combustibile.
Impianti in DEpressione
Gli impianti in depressione presentano una pressione
del combustibile negativa (depressione) all’ingresso del
bruciatore. Tipicamente hanno il serbatoio ad altezza minore
del bruciatore.
L’installatore deve garantire che la depressione di alimentazione
non superi mai 0,4 bar (30 cm Hg). Oltre tale valore si ha
liberazione di gas dal combustibile.
Si raccomanda che le tubazioni siano a perfetta tenuta.
La tabella riporta le lunghezze massime indicative per la linea
di alimentazione in funzione del dislivello, della
e
7.2 lunghezza
Collegamenti
elettrici
del diametro della condotta combustibile.
L (m)
øi (mm)
8
10
35
30
25
20
15
8
6
Legenda
100
100
100
90
70
30
20
H
L
øi
MO550
0
0,5
1
1,5
2
3
3,5
Impianto elettrico
APPARECCHIATURA
H
(m)
Dislivello
Nero
max lunghezza del tubo di aspirazione
Blu
diametro interno del tubo
Marrone
* Solo per l'Italia: dispositivo automatico di intercettazione secondo circolare Ministero dell'Interno n. 73 del 29/7/71.
Nero
Bianco
Blu
Impianto elettrico
COLLEGAMENTI
dell’installatore)
COLLEGAMENTI
ELETTRICI
(a cur a
Collegamenti
elettrici ELETTRICI (a cura
BG K0.1
BG K1-- BG
BG K2
BG- K0.1
K1
- BG K2
dell’installatore)
'
ESEGUITO
IN FABBRIC
BG K3
A CURA
DELL’INSTALLATOR
MO550-PI
APPARECCHIATURA
7.2
del combustibile la valvola di fondo è indispensabile. Questa soluzione è meno sicura della precedente per la possibile mancanza
di tenuta della valvola.
Nota:
,QWHUUXWWRUH
Sezione dei conduttori JHQHUDOH
min 1 mm 2 .
(salvo diverse indicazioni di norme e
leggi locali).
BG 6.1 D - BG 7.1 D
Interruttore
generale
230V ~ 50Hz
C
E
F
h1
K
±
±
±
±
±
MV
PH
RS
SER
S3
T6A
TB
TL
TS
V1
V2
X7
XP7
±
±
±
±
±
±
±
±
±
±
±
±
230V ~ 50Hz
Legenda (Fig. 16)
B5 – Segnalazione funzionamento 2° stadio
(230V ~ - 0,1A max.)
C
– Condensatore
Collegare il dispositivo automatico di
&RQGHQVDWRUH
intercettazione (230V - 0,5A max.) ai
ESEGUITO
/DVH]LRQ HGHL FR QGXWWRULGH Y
(OHWWURGR
IN FABBRICA
morsetti N-B4 della spina 7 poli. PP6DOYRGLYHUVHLQGLFD]LR
)RWRUHVLVWHQ]D
ORFDOL
&RQWDRUH
ATTENZIONE
7HUPRVWDWRGLFRQVHQVRDOO¶DYYLDPHQWR
GRSRSUHULVFDOGR
5
Legenda
0RWRUH
7.2.1 Collaudo
5LVFDOGDWRUHJDVROLR
³ 9HULILFDUHO¶DUUHVWRGHOEUXFLDWRUHDSUHQGR
B5 Segnalazione funzionamento
6EORFFRUHPRWR
³ 9HULILFDUHLO EORFFRGH OEUXFLD WRUHLQIXQ]
%ORFFKHWWRGLSURWH]LRQH
2° stadio (230V ~ - 0,1A max.)
UDQGRODIRWRUHVLVWHQ]D
6HJQDOD]LRQHGLEORFFRDGLVWDQ]D
h1 Contaore (230V ~ - 0,1A max.)
)XVLELOH
h2 Contaore (230V ~ - 0,1A max.)
7HUUDEUXFLDWRUH
S3 Segnalazione di blocco a distanza
7HUPRVWDWROLPLWH
(230V ~ - 0,5A max.)
7HUPRVWDWRGLVLFXUH]]D
T6AFusibile
9DOYRODROLR
TL Termostato limite
A CURA
%ORFFKHWWRGLSURWH]LRQH
DELL’INSTALLATORETR Termostato di regolazione
6SLQDSROL
TS Termostato di sicurezza
3UHVDSROL
X4 Spina 4 poli
X7 Spina 7 poli
I
Fig. 16
Nota:
Sezione dei conduttori min 1 mm2. (salvo diverse indicazioni di norme e leggi locali).
X7 il dispositivo
– Spina 7 automatico
poli
Collegare
di intercettazione (230V - 0,5A max.) ai morsetti N-B4 della spina 7 poli.
XP4 – Presa 4 poli
XP7 – Presa 7 poli
RIELLO BG K0.1 - BG K1 - BG K2 - BG K3
DESCRIZIONE COSTRUTTIVA PER CAPITOLATO SINTETICO
Bruciatore ad aria soffiata di tipo monostadio, atto al funzionamento a due regimi di fiamma, completamente automatico, completo
di preriscaldatore.
Idoneo per la combustione di gasolio e caratterizzato da fiamma blu e quindi con basse emissioni inquinanti (Ossidi di Azoto
NOx, Ossidi di Carbonio CO e Idrocarburi incombusti).
DESCRIZIONE COSTRUTTIVA PER CAPITOLATO
Bruciatore di gasolio del tipo aria soffiata, monostadio, completamente automatico, a basse emissioni inquinanti, composto
da:
- cofano silenziatore in materiale plastico coibentato che racchiude tutti i componenti dell’apparecchio
- testa di combustione completa di disco di turbolenza in acciaio inossidabile e di bloccaggio in acciaio refrattario caratterizzato
da una corona di asole perpendicolari all’asse che permettono il ricircolo dei fumi al suo interno
- pompa ad ingranaggi con: regolatore di pressione incorporato, attacchi frontali per il manometro e il vacuometro, prese di
aspirazione e ritorno combustibile
- elettrovalvola di apertura del circuito by-pass
- motore monofase per l’azionamento della pompa e del ventilatore centrifugo e previsto con uscita a bassa tensione per
alimentazione dell’apparecchiatura elettronica
- scudo anteriore di protezione in alluminio pressofuso con aperture di presa aria e predisposizioni per il passaggio ambidestro
dei tubi flessibili per l’alimentazione del combustibile
- apparecchiatura di tipo elettronico comprendente la parte di comando e controllo per la gestione delle seguenti funzioni
prelavaggio della camera di combustione, accensione a mezzo arco-voltaico, controllo fiamma a mezzo rilevatore e sistema di
blocco di sicurezza: il trasformatore d’accensione; un fusibile; la presa a 7 poli; la serie di connettori per i collegamenti elettrici
con innesto a chiave; il test point per la diagnosi guasti
- gruppo portaugello con sfilamento frontale e fissaggio autocentrante
- rilevatore di fiamma previsto per il controllo sia della presenza di fiamma che della qualità
- indicatore della qualità della fiamma con rilievo visivo sul cofano a mezzo di led
- resistenza variabile con dispositivo automatico di regolazione per il raggiungimento della temperatura ottimale del gasolio nella
fase di polverizzazione
- polverizzazione di tipo meccanico del gasolio che permette, tramite la scelta del tipo di ugello e la regolazione dell’aria,
l’ottimizzazione della combustione
- regolazione dell’aria a mezzo rinvio meccanico esterno
- caratterizzato da fiamma blu e quindi con basse emissioni inquinanti (Ossidi di Azoto NOx, Ossidi di Carbonio CO e Idrocarburi
incombusti)
- conforme al marchio BLAUER ENGEL - RAL-UZ9 (ed. 3/97)
- conforme alle norme EN 267
- conforme alle norme CEI
- grado di protezione elettrica IP40 secondo EN 60529
- conforme alla direttiva 89/336/CEE (compatibilità elettromagnetica)
- conforme alla direttiva 72/23/CEE (bassa tensione)
- conforme alla direttiva 98/392/CEE (macchine)
- conforme alla direttiva 92/42/CEE (rendimenti)
MATERIALE A CORREDO
-
-
-
-
-
-
tubazioni flessibili di collegamento al circuito gasolio con nipples
flangia con schermo isolante
viti e dadi per flangia di fissaggio alla caldaia
targhetta di identificazione prodotto
certificato di garanzia dell’apparecchio
monografia tecnica con disposizioni di installazione, uso e manutenzione
RIELLO BG 6.1 D - BG 7.1 D
DESCRIZIONE COSTRUTTIVA PER CAPITOLATO SINTETICO
Bruciatore ad aria soffiata di tipo bistadio, atto al funzionamento a due regimi di fiamma, completamente automatico.
Idoneo per la combustione di gasolio e caratterizzato da fiamma blu e quindi con basse emissioni inquinanti (Ossidi di Azoto
NOx, Ossidi di Carbonio CO e Idrocarburi incombusti).
DESCRIZIONE COSTRUTTIVA PER CAPITOLATO
Bruciatore di gasolio del tipo aria soffiata, bistadio, completamente automatico, a basse emissioni inquinanti, composto da:
- cofano silenziatore in materiale plastico coibentato che racchiude tutti i componenti dell’apparecchio
- testa di combustione completa di disco di turbolenza in acciaio inossidabile e di bloccaggio in acciaio refrattario caratterizzato
da una corona di asole perpendicolari all’asse che permettono il ricircolo dei fumi al suo interno
- pompa ad ingranaggi con: regolatore di pressione incorporato, attacchi frontali per il manometro e il vacuometro, prese di
aspirazione e ritorno combustibile
- elettrovalvola di apertura del circuito by-pass
- motore monofase per l’azionamento della pompa e del ventilatore centrifugo e previsto con uscita a bassa tensione per
alimentazione dell’apparecchiatura elettronica
- scudo anteriore di protezione in alluminio pressofuso con aperture di presa aria e predisposizioni per il passaggio ambidestro
dei tubi flessibili per l’alimentazione del combustibile
- apparecchiatura di tipo elettronico comprendente la parte di comando e controllo per la gestione delle seguenti funzioni:
prelavaggio della camera di combustione, accensione a mezzo arco-voltaico, controllo fiamma a mezzo rilevatore e sistema di
blocco di sicurezza: il trasformatore d’accensione; un fusibile; la presa a 7 poli; la serie di connettori per i collegamenti elettrici
con innesto a chiave; il test point per la diagnosi guasti
- gruppo portaugello con sfilamento frontale e fissaggio autocentrante
- rilevatore di fiamma previsto per il controllo sia della presenza di fiamma che della qualità
- polverizzazione di tipo meccanico del gasolio che permette, tramite la scelta del tipo di ugello e la regolazione dell’aria,
l’ottimizzazione della combustione
- regolazione dell’aria a mezzo del rinvio meccanico esterno, con regolazione a martinetto per funzionamento 1° e 2° fiamma
- caratterizzato da fiamma blu e quindi con basse emissioni inquinanti (ossidi di Azoto NOx, ossidi di Carbonio CO e idrocarburi
incombusti)
- conforme al marchio BUWAL n° 197012
- approvazione DIN n° 5G766/96 secondo le norme EN 267
- conforme alle norme CEI
- grado di protezione elettrica IP40 secondo EN 60529
- conforme alla direttiva 2004/108/CE (ex 89/336/CEE) (compatibilità elettromagnetica)
- conforme alla direttiva 2006/95/CE (ex 72/23/CEE) (bassa tensione)
- conforme alla direttiva 98/392/CEE (macchine)
- conforme alla direttiva 92/42/CEE (rendimenti)
MATERIALE A CORREDO
-
-
-
-
-
-
-
tubazioni flessibili di collegamento al circuito gasolio con nipples
flangia con schermo isolante
viti e dadi per flangia di fissaggio alla caldaia
spina a 4 poli
targhetta di identificazione prodotto
certificato di garanzia dell’apparecchio
monografia tecnica con disposizioni di installazione, uso e manutenzione
ACCESSORI
Sono disponibili i seguenti accessori, da richiedere separatamente.
- Kit contaore
- Filtro di linea
NORME DI INSTALLAZIONE
Cod. 9373541 rev. 4 1/2010
L’olio combustibile deve rispettare le caratteristiche richieste dal Decreto Legislativo 152/05.
Devono essere effettuate verifiche e interventi periodici e il controllo della combustione secondo DPR 412/93, DPR 551/99 e
Decreto Legislativo 192/05, 311/06 e DPR 59/09 e successive modifiche.
Il bruciatore Riello Gulliver Blu deve essere installato in locale idoneo all’uso secondo quanto prescritto dal DM 28/5/2005.
Was this manual useful for you? yes no
Thank you for your participation!

* Your assessment is very important for improving the work of artificial intelligence, which forms the content of this project

Download PDF

advertisement