B1008 it 0907 - GsmTerminal-232

B1008 it 0907 - GsmTerminal-232
CONTRIVE S.R.L.
Via Enrico Fermi 18 I-24040 SUISIO (Bergamo)
Tel. +39 (0)35 4948236 Fax +39 (0)35 4933759
B1008.IT / 0907
INFORMAZIONI PER LA SICUREZZA
www.gsm-control.biz
GsmTerminal-232
i
1008.00.00 MODEM GPRS
1008.03.00 MODEM GPRS + BATTERIA
GsmTerminal-232 PY
Non installare il dispositivo in prossimità di dispositivi medicali sensibili ai
radiodisturbi quali pacemaker o protesi acustiche.
Quad band GSM850 / EGSM900 / DCS1800 / PCS1900 con selezione automatica
della banda per applicazioni dati, sms, fax e voce.
Full Type Approved e conforme con ETSI GSM Phase 2+.
Spegnete il dispositivo a bordo di aeromobili.
Assicuratevi che non possa essere riacceso inavvertitamente.
Potenza in uscita:
¡ Classe 4 ( 2W @ 850 MHz & 900 MHz)
Classe 1 ( 1W @ 1800 MHz & 1900 MHz)
Sensibilità:
¡ -107 dBm [typ.] @ 850/900 MHz
-106 dBm [typ.] @ 1800/1900 MHz
Ambiente:
¡ temperatura operativa -30 to 80°C
umidità relativa 5 to 95% non-condensante
Contenitore:
¡ guida EN-50022, 4 moduli, polycarbonato, UL94 -V0
71 x 90 x 48 mm ( W x H x D ) / 180 g
IP 40 (EN-60529 / IEC 529) correttamente installato
Voce (GSM):
¡
¡
¡
¡
¡
Telefonia, Chiamate di emergenza
Full Rate, Enhanced FR, Half Rate, Adaptive MultiRate
Cancellazione Echo e riduzione del rumore
Dual Tone Multi Frequency (DTMF)
Full duplex handsfree
Dati GSM:
¡
¡
¡
¡
CSD asincrono trasparente fino a 14400 bit/s
CSD asincrono non trasparente fino a 9600 bit/s
V.110
Fax gruppo 3 Classe 1
Dati GPRS:
¡ Classe 10, Mobile Station Classe B
¡ Coding scheme: CS1 to CS4
¡ PBCCH (Packet Broadcast Control Channel)
SMS:
¡
¡
¡
¡
SMS 160 charatteri testo o PDU
Punto punto (MT/MO)
SMS concatenati
Cell broadcast
Servizi GSM
Supplementari:
¡
¡
¡
¡
Call Forwarding, Call Barring, Call Waiting, Call Hold
Multiparty
USSD (Unstructured Supplementary Services Data)
Jamming detection
Protocolli aggiuntivi:
¡
¡
¡
¡
TCP/IP
UDP
SMTP
FTP
Ricevitore GPS:
(opzionale)
¡
¡
¡
¡
SiRFstarIII 20 canali
Alta sensibilità per uso indoor (-159 dBm)
Hot start < 2 secondi
200,000+ effective correlators
Caratteristiche
aggiuntive:
¡ Real Time Clock con gestione Allarme
¡ SIM Access Profile
¡ Interprete Python opzionale (3Mb Flash + 1.5Mb RAM)
Non installare in prossimità di stazioni petrolifere, depositi di carburante,
impianti chimici o siti di esplosione quando il dispositivo può disturbare il
funzionamento di apparati tecnici.
1008.00.10 MODEM GPRS + PYTHON
1008.03.10 MODEM GPRS + PYTHON + BATTERIA
GsmTerminal-232 GPS
Il dispositivo può generare interferenze se impiegato in prossimità di
apparati televisivi, radio o personal computer.
1008.00.20 MODEM GPRS / GPS + PYTHON
1008.03.20 MODEM GPRS / GPS + PYTHON + BATTERIA
Se il dispositivo proviene da un ambiente freddo può prodursi un fenomeno di
condensazione: osservare un periodo di acclimatazione di almeno 3 ore ed
assicurarsi che l’unità sia completamente asciutta prima dell’impiego.
IT
r
GUIDA UTENTE
SPECIFICHE SOGGETTE A MODIFICHE SENZAAVVISO.
ALCUNI TERMINI IMPIEGATI IN QUESTO DOCUMENTO POSSONO ESSERE MARCHI DI
FABBRICA DI ALTRE AZIENDE E SONO MENZIONATI SOLO A SCOPO ESPLICATIVO,
SENZA INTENZIONE DI VIOLARE I DIRITTI DEL LEGITTIMO PROPRIETARIO.
SEBBENE IL CONTENUTO DI QUESTA GUIDA SIA STATO ACCURATAMENTE
CONTROLLATO, CONTRIVE NON POTRA' ESSERE RITENUTA RESPONSABILE PER
QUALSIVOGLIA DANNO O PERDITA DERIVANTE DA INFORMAZIONI CONTENUTE NEL
PRESENTE DOCUMENTO.
GARANZIA
CONTRIVE GARANTISCE I PROPRI PRODOTTI PER DUE ANNI DALLA DATA DI
COSTRUZIONE, RISERVANDOSI DI RIPARARE E/O SOSTITUIRE I PRODOTTI O LE
PARTI DIFETTOSE PER MATERIALE E/O COSTRUZIONE O CHE RISULTINO DIFFORMI
DALLE SPECIFICHE O DALL’ORDINE.
NON E’ FORNITA ALCUNA ULTERIORE GARANZIA ESPLICITA O IMPLICITA NE’ ALCUNA
COPERTURA PER MANCATI PROFITTI .
IN NESSUN CASO CONTRIVE POTRA’ ESSERE RITENUTA RESPONSABILE PER
CONSEGUENZE O DANNI DI QUALSIASI NATURA CHE DERIVINO DALL’USO DEI
PROPRI PRODOTTI.
Al fine di evitare possibili danneggiamenti si raccomanda l’impiego degli
accessori testati e specificati come compatibili con il dispositivo.
La garanzia non copre nessuno di questi accessori.
Questo dispositivo deve essere installato da personale qualificato.
Leggere attentamente le istruzioni e conservare il documento per riferimenti futuri.
E' essenziale comprendere le informazioni e seguire le istruzioni fornite nel presente
documento per assicurare un montaggio sicuro ed un impiego corretto.
Questa unità RF non è progettata per impiego in applicazioni portatili (entro 20 cm o
8 pollici dal corpo dell'utilizzatore), questo tipo di impiego è assolutamente proibito.
L'uso di questa unità in componenti o sistemi per supporto vita non è consentito e
deve eventualmente essere autorizzato per iscritto.
Il funzionamento di dispositivi GSM impropriamente installati può interferire con
l’attività di parti elettroniche dei veicoli.
E' sempre necessario verificare la compatibilità con apparati preesistenti.
L'attivazione di segnalazioni acustiche o luminose di veicoli circolanti su strade
pubbliche è regolata da norme specifiche.
Nessun sistema hardware o software complesso può ritenersi perfetto, difetti
possono essere presenti in qualsiasi sistema.
Al fine di evitare danni a persone o cose, il progettista deve pre-disporre metodi di
protezione ridondanti, appropriati al rischio connesso all'impiego.
LA GARANZIA NON SI APPLICA IN CASO DI USO IMPROPRIO
GsmTerminal- è sottoposto ad un collaudo funzionale completo.
Le specifiche sono basate sulla caratterizzazione delle unità campione testate, non
si riferiscono a misure effettuate su ogni singola unità prodotta.
DICHIARAZIONE DI CONFORMITA’
CONTRIVE non assume alcuna responsabilità per danni a persone o cose derivanti
da installazione, uso e manutenzione realizzati in difformità da quanto prescritto nel
presente documento, che deve sempre accompagnare il prodotto.
R&TTE Direttiva 1999/5/EC
Company identification: Manufacturer: Contrive, Srl
Via Enrico Fermi 18 24040 Suisio Italy
Product identification:
Brand:
Contrive
Equipment name: GsmTerminal-232
Equipment type: GSM/GPRS modem
Dichiariamo, sotto la nostra diretta responsabilità, che i prodotti indicati,
equipaggiati con moduli Telit GE863-QUAD o GE863-PY o GE863GPS sono
conformi ai requisiti essenziali della Direttiva 1999/5/CE.
La conformità con i requisiti essenziali della Direttiva 1999/5/CE sono stati
verificati come prescritto dalle seguenti norme:
¡ ETSI EN 301 511 : v9.0.2
¡ CENELEC EN 60950 : 2001
¡ ETSI EN 301 489-1 : v.1.4.1
¡ ETSI EN 301 489-7 : v 1.2.1
CARATTERISTICHE
GsmTerminal-232 è un modem GSM industriale quad band per trasferimento di dati,
SMS e fax attraverso reti GSM.
Le prestazioni sull'intera larghezza di banda ed il robusto contenitore permettono di
realizzare velocemente nuove applicazioni in settori quali telemetria, telematica e
controllo remoto. E’ disponibile con ricevitore GPS integrato.
Tutte le interfacce sono incorporate nel contenitore.
Le connessioni sono adatte per l'uso in ambito domestico ed industriale.
Lo stack TCP/IP integrato in GprsTerminal+ consente semplici connessioni GPRS.
Le protezioni integrate per alimentazione ed interfaccia dati garantiscono un
funzionamento affidabile anche in condizioni EMC estreme.
L’alimentazione esterna in ampio campo di tensioni CA/CC può essere integrata con
una batteria opzionale che consenta una ragionevole autonomia in caso di blackout.
MONTAGGIO
Questa unità può essere installata a scatto su qualsiasi
guida standard EN-50022.
Deve essere garantito un minimo grado di protezione
IP40, aumentato a IP54 per applicazioni all’esterno.
A. Ingresso alimentazione
2 x 2,5mm2 (AWG14)
C. Interfaccia EIA/RS232
Sub-D 9 poli
õ õ
C
Questa unità è approvata FCC come modulo da impiegare all’interno di altri
dispositivi ed è conforme alle seguenti Direttive US:
¡ FCC 47 Part 24
RI7GE863G
RI7GE863L
G. Connettore antenna GPS
RG174 + SMA/F (opzionale)
[2]
Questa unità può essere alimentata in un ampio campo di tensione sia alternata che
continua indipendente da polarità. Morsetti 1 e 2, in basso a sinistra.
L’alimentazione deve essere conforme alle specifiche per circuiti SELV [3] come
specificato in EN60950. Varistori interni proteggono da sovratensioni.
L’alimentazione non può essere condivisa con altri apparati: è consigliato l’uso di un
semplice trasformatore 12VAC / 5...10VA.
Il collegamento alla sorgente di alimentazione non deve eccedere i 3 m.
[2] Incluso consumo dell’antenna GPS (20mA @ 3.5V)
[3] Safety Extremely Low Voltage
GSM ANTENNA
L’antenna deve essere disposta lontano da dispositivi elettronici ed altre antenne.
La distanza minima raccomandata tra antenne adiacenti operanti in bande di
frequenza simili è di 50cm.
In caso di segnale debole, per migliorare il segnale ricevuto, può essere impiegata
un’antenna direzionale orientata alla stazione base più vicina.
La potenza di picco in trasmissione può raggiungere i 2W. L’intensità di campo RF
varia con il tipo di antenna e la distanza: a 10cm dall’antenna si misurano fino a
70V/m mentre ad 1m il valore scende a 7V/m. I prodotti CE per usi residenziali ed
industria leggera operano senza problemi con valori di campo fino a 3V/m.
L’antenna deve presentare le seguenti caratteristiche:
Campo di Frequenza
Standard QUAD BAND
Impedenza
50 ohms
VSWR
< 3 : 1
Guadagno
< 3 dBi
Potenza in ingresso
> 2 W picco
/
> 1.5 dBi
ANTENNA GPS
Collegare un’antenna GPS arriva al connettore coassiale 50W SMA femmina [G].
L’alimentazionepuò essere fornita da GsmTerminal-.
L’antenna deve presentare le seguenti caratteristiche:
Campo di frequenza
GPS/L1 1575.42 MHz
Alimentazione
3...5 VDC
Impedenza
50 ohms
Guadagno
3 dBi > gain > 1.5 dBi
SIM CARD
L’alloggiamento della carta SIM è adatto a carte SIM da 3V conformi all’uso di
GsmTerminal- secondo GSM 11.12 phase 2+. Per attivare il funzionamento
di GsmTermina- la carta SIM deve essere inserita nell’apposito alloggiamento.
Assicuratevi che non sia presente alimentazione e che GsmTerminal- sia spento:
1. Sbloccate il coprimorsetti superiore utilizzando un piccolo cacciavite.
2. Fate scorrere il coprimorsetti verso l’alto per rimuoverlo.
3. Inserite la carta SIM nel’alloggiamento, i contatti orientati verso il basso.
Non mettete in funzione il dispositivo senza coprimorsetto, una volta inserita la carta
SIM posizionate nuovamente il coprimorsetto e collegate l’alimentazione.
Per rimuovere la carta SIM ripetere le
operazioni ai punti 1 e 2, sfilare con
cura la carta dall’alloggiamento.
1
S. LED indicatore GSM
¡ LAMPEGGIO LENTO
300ms ON / 2700ms OFF
2
StandBy
Registrato ed operativo
NOTA: Se il prodotto è destinato ad uso portatile, dovrà essere avviata una specifica
certificazione FCC. I costruttori di apparati per uso fisso, mobile o portatile che
incorporano questo dispositivo dovranno verificare la compatibilità dell’intero
dispositivo ai requisiti FCC per ottenere una eventuale certificazione specifica.
Dichiarazione interferenze:
Questo dispositivo è conforme con Part 15 delle FCC Rules.
L’uso è soggetto alle seguenti condizioni:
1. questo dispositivo non può causare interferenze dannose, e
2. questo dispositivo deve accettare qualsiasi interferenza ricevuta, incluse
quelle che possono causare operazioni indesiderate .
Suisio, Italy 26 Febbraio 2007
X. Connettore antenna GSM
SMA/F
¡ OFF
Non alimentato
48
¡ FCC 47 Part 15
8 ÷ 40 V DC independente da polarità
6 ÷ 28 V AC
< 18 mA @ 12 V DC in modo low power (CFUN=5)
< 30 mA @ 12 V DC in modo standby, GPS OFF
< 60 mA @ 12 V DC in modo standby, GPS ON
< 150 mA @ 12 V DC in comunicazione, GPS OFF
< 1 A @ 12 V DC max corrente di picco
2
2 x 2.5 mm (AWG14) terminale a vite
INSTALLAZIONE
X
0168
Alimentazione:
TM
© 1991-1995 Stichting Matematisch Centrum, Amsterdam NL
© 1995-2001 Corporation for National Research Initiatives
© 2001-2006 Python Software Foundation – All Rights Reserved.
DESCRIZIONE DEL PRODOTTO
ALIMENTAZIONE
¡ LAMPEGGIO VELOCE
500ms ON / 700ms OFF
Alimentato o in spegnimento
Ricerca della rete
Non registrato
S
¡ ON
PERMANENTE
71
DIMENSIONI [mm]
90
à
1 2
A
à
G
Comunicazione in corso
ATTENZIONE!
Evitare il serraggio eccessivo dei
connettori delle antenne.
3
CONNETTORE
DELLA BATTERIA
(SE PRESENTE)
INTERFACCIA DCE à DTE
Comunicazione:
RS-232 (DCE)
2400 ... 57600 bit/s (autobaud)
115200 bit/s
(baud rate predefinito)
7/8 bit dati, 1/2 bit stop, 1 bit parità, carattere 10/11 bit
Software handshake, Hardware handshake
Sub-D 9 femmina
GsmTerminal-232 è un DCE (Data Communication Equipment).
La porta EIA232 è l’interfaccia verso il software dell’applicazione e la connessione
al DTE (Data Terminal Equipment).
E’ un circuito di tipo SELV, lunghezza massima 15 m, schermo non necessario.
L’applicazione comunica con GsmTerminal-232 per mezzo di comandi AT.
Il manuale dei comandi AT può essere prelevato da: www.gsm-control.biz.
GND
RI
DTR
TxD
RxD
CD
GND
RI
CTS
CTS
RTS
RTS
DSR
DSR
DTE
DTR
TxD
RxD
CD
BATTERIA TAMPONE
IMPIEGO RAPIDO
PROFILO DI FABBRICA
Una batteria Ioni di Litio (opzionale) assicura il funzionamento del dispositivo anche
in assenza dell’alimentazione principale.
Il dispositivo può funzionare sia con batteria collegata che scollegata.
La batteria si carica automaticamente mentre il dispositivo è alimentato, per questa
ragione il modem non può essere spento (AT+SHDN) quando l’alimentazione esterna
è presente. Una protezione specifica evita la carica eccessiva.
Scollegare la batteria per spegnere completamente il dispositivo o durante lunghi
periodi di inattività.
Inserire la carta SIM e verificare che la connessione d’antenna. Collegare un PC con
un programma di emulazione di terminale. L’impostazione di fabbrica è autobaud.
GsmTerminal- memorizza le impostazioni effettuate come profili nella memoria non
volatile (NVM), mentenendoli anche dopo lo spegnimento del dispositivo.
Esistono due profili utente personalizzabili ed un profilo predefinito di fabbrica: se
non diversamente impostato il dispositivo utilizzerà il profilo 0, predefinito in fabbrica.
TIPO BATTERIA: BK053450A (special package)
Tensione Nominale
3.7V
Capacità Nominale:
900 mAh @ 20°C
Temperatura in carica:
0...45°C
Temperature in uso:
-20...60°C
Umidità relativa:
65% ±20%
Degrado ciclico:
> 80% initial capacity after 300 cycles
Ritenzione di carica:
> 90% after 20 days @ 25°C
Specifici comandi AT rendono lo stato della batteria.
AT+CBC
restituisce lo stato corrente della batteria e della carica:
+CBC:<bcs>,<bcl>
dove:
<bcs>
0
1
2
3
dispositivo alimentato dalla batteria
batteria presente ed in carica
batteria non presente
difetto di alimentazione, chiamate inibite
0
25
50
75
100
batteria scarica o non presente
batteria stimata al 25% di carica
batteria stimata al 50% di carica
batteria stimata al 75% di carica
batteria completamente carica
DCE
MASCHIO
FEMMINA
dove:
alimantazione principale non presente
alimentazione principale presente e batteria in carica
alimentazione principale presente e carica completa
<chargerState>
0
1
2
<batteryVoltage>
tensione della batteria (375 vale 3.75V), il valore reso è
reale solo quando non è presente l’alimentazione esterna
E’ consigliabile utilizzare il comando AT+CFUN per variare il livello di
funzionamento del dispositovo riducendone il consumo durante i periodi
di inattività: questo garantirà maggiore autonomia della batteria.
Un dispositivo con batteria si accende automaticamente quando viene
collegata l’alimentazione principale.
RING INDICATOR
> +5.0V HIGH = ACTIVE
< -5.0V LOW
+CBC:<chargerState>,<batteryVoltage>
Le nuove batterie LiIon sono meno nocive per l’ambiente, presentano una
lunga vita e contengono materiali riciclabili. Non gettate la batteria tra i
comuni rifiuti ma conferitela negli appositi punti di ritiro.
Non gettate mai la batteria nel fuoco.
O
PERICOLO
¡ Rischio di esplosione rimuovendo o sostituendo con batterie improprie.
¡ Sostituire solo con batterie originali.
¡ Non invertire le connessioni ai terminali positivo (+) e negative (-).
¡ Non cortocircuitare i terminali positivo (+) e negative (-).
ATTENZIONE
¡ Non lasciare nè usare le batterie a temperature eccessive (esposte al
sole o in veicoli con temperature ambiente elevate ).
Una batteria surriscaldata può incendiarsi o deteriorarsi riducendo le
prestazioni e la vita operativa.
¡ Se in caso di perdita di elettrolita questo venisse a contatto con gli
occhi, non strofinare e sciacquare abbondantemente con acqua
corrente rivolgendosi immediatamente ad un medico.
¡ Rimuovere immediatamente la batteria se si deforma, scolora, emette
odori o comunque appare in condizioni anomale durante l’uso.
Il dispositivo non deve essre utilizzato.
RI
125
22
9
restituisce lo stato corrente della batteria:
AT#CBC
CE
> +5.0V HIGH = ACTIVE
< -5.0V LOW
CLEAR TO SEND
O
CTS
CB
106
5
8
> +2.4V HIGH = ACTIVE
< +1.5V LOW
REQUEST TO SEND
I
RTS
CA
105
4
7
> +5.0V HIGH = ACTIVE
< -5.0V LOW
DATA SET READY
O
DSR
CC
107
6
6
V
0
SIGNAL GROUND
GND
AB
101
7
5
> +2.4V HIGH = ACTIVE
< +1.5V LOW
DATA TERMINAL READY
I
DTR
108
4
20
CD
> +2.4V HIGH = ACTIVE
< +1.5V LOW
TRANSMIT DATA
I
TxD
BA
103
2
3
> +5.0V HIGH = LOGIC 0
< -5.0V LOW = LOGIC 1
RECEIVE DATA
O
RxD
BB
104
3
2
> +5.0V HIGH = ACTIVE
< -5.0V LOW
DATA CARRIER DETECT
O
DCD
CF
109
8
1
DB9
DB25
V.24
RS-232
SEGNALE
I/O
DESCRIZIONE
PARAMETRI
<bcl>
STILE DELL’INTERFACCIA
GsmTerminal- può essere configurato per l’impiego di tutti i tipi di interfaccia AT
disponibili per i moduli Telit per mezzo di uno specifico comando AT:
AT#SELINT=<v>
dove:
<v>
0 interfaccia tipica per
GM862-GSM
GM862-GPRS
1 interfaccia tipica per
GM862-PCS
GM862-PYTHON
QUAD-PY
TRIZIUM
GE863-QUAD
2 interfaccia tipica per
GE864
GC864
ALL GPS PRODUCTS
Vedere il manuale dei comandi AT per una descrizione completa.
Inviare un comando AT per consentire al dispositivo di rilevare baud rate e formato:
AT<cr> attendere la risposta OK
In caso di mancata risposta oltre il timeout di 200 ms, ripetere.
stabilita la connessione è consigliabile impostare un baud rate fisso:
AT+IPR=<rate><cr> attendere la risposta OK
il baud rate può essere impostato ad uno dei seguenti valori:
300, 1200, 2400, 4800, 9600, 19200, 38400, 57600, 115200 bps.
Abilitare l’indicazione estesa degli errori:
AT+CMEE=<format><cr> attendere la risposta OK
<format>
0 formato numerico
1 formato verboso
Verificare la presenza della carta SIM ed il suo stato:
AT+CPIN<cr> attendere la risposta:
+CPIN: SIM PIN SIM presente, è richiesto il PIN
+CPIN: SIM PUK SIM presente, è richiesto il PUK
SIM presente, non è richiesto il PIN
+CPIN: READY
+CME ERROR: 10 SIM non presente
+CME ERROR: 13 SIM difettosa
+CME ERROR: 14 SIM occupata
+CME ERROR: 15 SIM impropria (deve essere una SIM card GSM)
Se richiesto, inserire il PIN:
AT+CPIN=****<cr> attendere la risposta OK
dove **** è il codice PIN della carta SIM (es.: 1234)
In caso di risposta ERROR, ripetere la verifica di presenza della SIM poichè dopo
3 tentativi falliti sarà necessario inserire il PUK per sbloccare la carta
(Vedi manuale comandi AT per la descrizione completa).
Verificare lo stato della registrazione:
AT+CREG<cr> attendere la risposta:
+CREG: 0,0 / +CREG: 1,0 Nessuna rete GSM/DCS disponibile
+CREG: 0,1 / +CREG: 1,1 Registrato nella rete dell’operatore
+CREG: 0,2 / +CREG: 1,2 In attesa di registrazione in rete
+CREG: 0,3 / +CREG: 1,3 Rete disponibile, registrazione non permessa
+CREG: 0,4 / +CREG: 1,4 Stato di rete sconosciuto
+CREG: 0,5 / +CREG: 1,5 Registrato in roaming
Verificare la qualità del segnale ricevuto:
AT+CSQ<cr> attendere la risposta: +CSQ: <rssi>,<ber>
il valore di <rssi> deve essere maggiore di 10
quando <rssi> vale 99 non è disponibile alcun segnale
Per effettuare una chiamta dati CSD (non GPRS) impostare la modalità dati:
AT+FCLASS=0<cr> attendere la risposta OK
Parametro memorizzato: non è necessario ripetere se non viene cambiato.
Impostare il tipo di modulazione e velocità della connessione:
AT+CBST=<mod>,0,<ce><cr> attendere la risposta OK
(Vedi manuale comandi AT per la descrizione completa).
Comporre il numero telefonico del destinatario:
ATD <PhoneNumber><cr> attendere la risposta:
CONNECT 9600 Il modem chiamato è in linea
La linea è occuopata
BUSY
Il ricevente non ha risposto alla chiamata
NO ANSWER
Non è stato possibile stabilire la connesione dati
NO CARRIER
Al termine del trasferimento dati, terminare la chiamata:
ATH<cr> attendere la risposta NO CARRIER
Prima di iniare SMS è necessario verificare le impostazioni.
Selezionare il formato SMS:
AT+CMGF=<mode><cr> attendere la risposta OK
dove <mode> è il formato SMS 0=PDU 1=Testo
Le impostazioni rimangono valide sino allo spegnimento del dispositivo.
Verificare (o impostare) il centro servizi SMS:
AT+CSCA?<cr> (Vedi manuale comandi AT per la descrizione completa).
Per l’invio diretto di un SMS:
AT+CMGS="<da>"<cr>
dove <da> è l’indirizzo di destinazione (numero di telefono)
attendere il carattere ">"
digitare il testo del messaggio (MAX 160 caratteri), chiudere con CTRL-Z
(0x1A hex) o abortire con ESC (0x1B hex) attendere la risposta:
Si sono verificati errori
ERROR
+CMS ERROR: 330 SMSC (centro servizi) sconosciuto
Guasto temporaneo, potrebbe non essere registrato
+CMS ERROR: 41
Il messaggio è stato inviato correttamente
+CMGS: <mr>
<mr> è il numero di riferimento del messaggio
Il ricevitore GPS può essere interrogatp attraverso il modem (Controlled Mode).
Spegne il ricevitore GPS:
AT$GPSP=<0>
Accende il ricevitore GPS:
AT$GPSP=<1>
Il ricevitore GPS richiede un’antenna attiva che può essere alimentata internamente:
Antenna alimentata dal modem:
(default)
AT$GPSAT=<0>
Antenna non alimentata dal modem:
AT$GPSAT=<1>
Per richiedere una posizione acquisita al ricevitore GPS:
AT$GPSACP attendere la risposta:
$GPSACP: <UTC>,<lat>,<lon>,<hdop>,<alt>,<fix>,
<cog>, <spkm>,<spkn>,<date>,<nsat>
&W
&Y
&P
&F
&F1
salva i valori correnti in entrambe le sezioni della memoria interna.
allo start-up caricherà solo la sezione base
allo start-up caricherà sia la sezione base che quella estesa
riporta la sezione base ai valori di fabbrica (profilo 0)
riporta entrambe le sezioni ai valori di fabbrica (profilo 0)
I parametri memorizzati nella sezione base sono i seguenti:
GSM DATA MODE:
+CBST
AUTOBAUD:
+IPR
COMMAND ECHO:
E
RESULT MESSAGES:
Q
VERBOSE MESSAGES:
V
EXTENDED MESSAGES:
X
FLOW CONTROL OPTIONS: &K, +IFC
CTS (C106) OPTIONS:
&B
DSR (C107) OPTIONS:
&S
DTR (C108) OPTIONS:
&D
DCD (C109) OPTIONS:
&C
RI (C125) OPTIONS:
\R
POWER SAVING:
+CFUN
DEFAULT PROFILE:
&Y0
S REGISTERS:
S0;S1;S2;S3;S4;S5;S7;S12;S25;S30;S38
CHARACTER FORMAT:
+ICF
I valori memorizzati nella sezione estesa sono i seguenti:
+CRC,
+FCLASS,
+DR,
+ILRR,
+CRLP,
+CNMI,
+CMEE,
+CSMP,
+CSSN,
+CUSD,
+CALM,
+CRSL,
+CREG,
+CLIP,
+CLIR,
+CMGF,
#QSS,
#ACAL,
#SMOV,
#HFMICG,
#CODEC
#SHFEC,
#SRS,
#STM,
#NITZ,
#SKIPESC
#I2S1
+CR,
+CSDH,
+CMUT,
+CCWA,
#HSMICG,
#SRP
+CSNS,
+CSCB,
+CAOC,
+CLVL,
#CAP,
#SHFSD,
I valori impostati dai seguenti comandi sono sempre memorizzati nella NVM,
indipendentemente dal profilo:
#SELINT,
+COPS,
+CGCLASS, +CGDCONT, +CGQMIN, #BND,
+CGQREQ,
#COPSMODE, #DIALMODE
Le impostazioni Enhanced Easy GPRS sono memorizzate con il comando #SKTSAV
e riportate al default con il comando #SKTRST, indipendentemente dal profilo:
#USERID,
#PASSW,
#PKTSZ,
#DSTO,
#SKTTO,
#SKTSET
#SKTCT
Le impostazioni per la gestione di Email sono memorizzate con il comando #ESAV e
riportate al default con il comando #ERST, indipendentemente dal profilo:
#ESMTP,
#EADDR,
#EUSER,
#EPASSW
MANUTENZIONE E CURA
GsmTerminal- è un prodotto tecnologicamente avanzato e potrà svolgere la sua
funzione per molti anni se trattato con cura, seguendo le indicazioni riportate .
¡ Non esponete l’unità a condizioni ambientali estreme che comportino il
funzionamento oltre i limiti di temperatura ed umidità indicati .
¡ Non usate o immagazzinate l’unità in aree sporche o polverose.
Le parti mobili (come il lettore di carta SIM) potrebbero essere danneggiate.
¡ Non impiegate agenti chimici per la pulizia dell’unità o della carta SIM.
¡ Non cercate di smontare l’unita né di rimuovere parti o etichette .
Questo prodotto non può essere riparato dall’utente.
¡ Non esponete l’unità all’acqua, pioggia o altri liquidi, non è stagna.
¡ Non sottoponete l’unità a cadute, colpi o vibrazioni violente che possono
danneggiare sia parti meccaniche che elettriche.
¡ Non disponete l’unità in prossimità di dischi magnetici, carte di credito o altri
supporti magnetici. Le informazioni contenute in questi dispositivi potrebbero
essere alterate.
¡ Questa unità è sotto la vostra responsabilità. Impiegatela con cura e nel rispetto di
ogni legge e regolamento.
Non è un giocattolo: assicuratevi che non possa essere impiegata da bambini.
¡ Trattate la carta SIM con la stessa cura della vostra carta di credito: non piegatela,
non graffiatela né esponetela ad elettricità statica.
¡ Cercate di ricordare i vostri codici PIN ed attivate le funzioni di sicurezza per
prevenire l’uso non autorizzato ed il furto.
Sono consentite applicazioni sia fisse che mobili, come definite di seguito:
Fisse ovvero il dispositivo è installato in posizione fissa e l’uso in altra locazione
richiede la rimozione di collegamenti ed una nuova installazione.
Mobili ovvero il dispositivo può lavorare in posizioni non fisse ma comunque in
modo che sia garantita una separazione di almeno 20 cm (8 pollici) tra l’antenna
trasmittente ed il corpo dell’utente o di altre persone.
Nella malaugurata ipotesi di guasto del dispositivo contattate un centro autorizzato.
CONTRIVE SI RISERVA IL DIRITTO DI MODIFICARE IN QUALSIASI MOMENTO E
SENZA PREAVVISO LE CARATTERISTICHE INDICATE NEL PRESENTE MANUALE
© COPYRIGHT 2002...2005 CONTRIVE SRL ITALY. TUTTI I DIRITTI RISERVATI.
Was this manual useful for you? yes no
Thank you for your participation!

* Your assessment is very important for improving the work of artificial intelligence, which forms the content of this project

Download PDF

advertisement