Evco EPK3BXP1AH Controller Installation manual

Aggiungi a I miei manuali
112 Pagine

annuncio pubblicitario

Evco EPK3BXP1AH Controller Installation manual | Manualzz

EVCO S.p.A. c-pro 3 micro PLUS / c-pro 3 kilo | Manuale applicativo ver. 2.0 | Code 144CP3UKAHI204

c-pro 3 micro c-pro 3 kilo

CONTROLLORI PROGRAMMABILI PER

UNITÀ DI TRATTAMENTO ARIA

ITALIANO

MANUALE APPLICATIVO versione 1.1

CODICE 144CP3UKAHI114

page 1 of 112

EVCO S.p.A. c-pro 3 micro PLUS / c-pro 3 kilo | Manuale applicativo ver. 2.0 | Code 144CP3UKAHI204

Importante

Importante

Leggere attentamente queste istruzioni prima dell’installazione e prima dell’uso e seguire tutte le avvertenze; conservare queste istruzioni insieme al dispositivo per consultazioni future.

Nel documento sono compresi i seguenti simboli per facilitare la lettura:

Indica un suggerimento

Indica un avvertimento.

Lo strumento deve essere smaltito secondo le normative locali in merito alla raccolta delle apparecchiature elettriche ed elettroniche. page 2 of 112

c-pro 3 micro PLUS / c-pro 3 kilo | Manuale applicativo ver. 2.0 | Code 144CP3UKAHI204 EVCO S.p.A.

Sommario

1 GENERALITÀ ........................................................................................................................................... 6

1.1

Descrizione ........................................................................................................................................ 6

1.2

Applicazioni ........................................................................................................................................ 6

1.3

Codici di acquisto ................................................................................................................................ 6

2 Interfaccia utente .................................................................................................................................... 7

2.1

Dimensioni dei controllori ..................................................................................................................... 7

2.1.1

Dimensioni modulo di controllo c-pro 3 micro AHU .......................................................................... 7

2.1.2

Dimensioni modulo di controllo c-pro 3 kilo AHU ............................................................................. 7

2.2

Installzione interfaccia utente remota .................................................................................................... 8

2.3

Interfaccia utente (integrata e remota) ................................................................................................ 10

2.3.1

Schermi e tastiere .................................................................................................................... 10

2.4

Display ............................................................................................................................................ 11

3 Lista di pagine ...................................................................................................................................... 12

3.1

Password ......................................................................................................................................... 13

3.2

Pagina principale ............................................................................................................................... 13

3.2.1

Pagine di stato ......................................................................................................................... 13

3.2.2

Schermata fasce orarie (TIME BANDS) ........................................................................................ 14

3.2.3

Schermata Ventilatori (FANS) ..................................................................................................... 15

3.2.4

Schermata stato di regolazione della batteria 1 (COIL 1) ............................................................... 15

3.2.5

Schermata stato di regolazione della batteria 2 (COIL 2) ............................................................... 15

3.2.6

Schermata stato di regolazione della batteria ad espansione diretta (DIRECT EXP.) ........................... 16

3.2.7

Schermata stato delle resistenze di riscaldamento (HEATERS) ........................................................ 16

3.2.8

Schermata stato della regolazione dell’umidità (HUMIDITY) ........................................................... 16

3.2.9

Schermata stato della serranda per il ricircolo dell’aria (DAMPER) ................................................... 17

3.2.10

Schermata stato di recupero calore (HEAT RECOVERY) .............................................................. 17

3.2.11

Schermata stato delle pompe di circolazione (PUMPS) ............................................................... 17

3.2.12

Schermata stato dei sensori (SENSORS) .................................................................................. 18

3.3

Menù generale .................................................................................................................................. 18

3.4

Menù utente ..................................................................................................................................... 18

3.5

Menù manutentore ............................................................................................................................ 19

3.6

Menù installatore .............................................................................................................................. 19

3.7

Menù RTC ........................................................................................................................................ 21

3.8

Menù allarmi .................................................................................................................................... 21

3.9

Versioni progetto e firmware .............................................................................................................. 21

4 Elenco parametri ................................................................................................................................... 22

4.1

Elenco dei parametri di configurazione ................................................................................................. 23

4.1.1

Tabella I/O parametri AI ............................................................................................................ 42

4.1.2

Tabella I/O parametri DI ............................................................................................................ 43

4.1.3

Tabella I/O parametri DO........................................................................................................... 44

4.1.4

Tabella I/O parametri AO ........................................................................................................... 44

5 Regolazioni ........................................................................................................................................... 45

5.1

Stato della macchina ......................................................................................................................... 45

5.2

Stato OFF da allarme ......................................................................................................................... 46

5.3

Tipo di unità ..................................................................................................................................... 46

5.4

Collegamenti elettrici ......................................................................................................................... 47

5.4.1

Collegamenti elettrici macchina a doppio flusso ............................................................................ 47

5.5

Collegamenti elettrici ......................................................................................................................... 49 page 3 of 112

EVCO S.p.A. c-pro 3 micro PLUS / c-pro 3 kilo | Manuale applicativo ver. 2.0 | Code 144CP3UKAHI204

5.5.1

Collegamenti elettrici macchina a singolo flusso ............................................................................ 49

5.6

Regolazioni modalità di funzionamento ................................................................................................ 51

5.7

Impostazione del RTC ........................................................................................................................ 52

5.8

Setup dell’impianto ........................................................................................................................... 52

5.8.1

Setup del recuperatore di calore (Recovery) ................................................................................. 52

5.8.2

Setup dei Ventilatori (Fan) ......................................................................................................... 52

5.8.3

Setup di configurazione tipo batteria 1 (Coil 1 type) ...................................................................... 53

5.8.4

Setup di configurazione tipo batteria 2 (Coil 2 type) ...................................................................... 54

5.9

Tabella tipi di macchine configurabili ................................................................................................... 56

5.10

Ventilatori ........................................................................................................................................ 68

5.10.1

Regolazione continua ............................................................................................................ 68

5.10.2

Regolazione continua e OnOff ................................................................................................ 68

5.10.3

Regolazione On/Off ............................................................................................................... 68

5.10.4

Regolazione modulante ......................................................................................................... 69

5.10.5

Regolazione modulante con gradino di abilitazione .................................................................... 70

5.10.6

Regolazione pressione statica ................................................................................................. 71

5.10.7

Temperatura di mandata minima/massima .............................................................................. 72

5.10.8

“Cicli di aspirazione” ............................................................................................................. 72

5.10.9

Stato dei ventilatori .............................................................................................................. 73

5.10.10

Ingressi di allarme ventilatore ................................................................................................ 73

5.10.11

Sonda di temperatura ambiente in errore ................................................................................... 73

5.11

Regolazioni principali ......................................................................................................................... 74

5.12

Regolazione raffreddamento e riscaldamento ........................................................................................ 75

5.12.1

Setpoint scorrevole di mandata .............................................................................................. 75

5.12.2

Regolazione modulante della Valvole ....................................................................................... 76

5.13

Post-Riscaldamento ........................................................................................................................... 77

5.13.1

Batteria di post-riscaldamento per acqua calda ......................................................................... 77

5.13.2

Post-Riscaldamento con resistenze ON-OFF.............................................................................. 77

5.13.3

Post-Riscaldamento con resistenze modulanti........................................................................... 78

5.13.4

Resistenze in estate .............................................................................................................. 78

5.13.5

Stato delle resistenze di post-riscaldamento............................................................................. 78

5.14

Deumidificazione ............................................................................................................................... 79

5.14.1

Regolazione deumidificazione ................................................................................................. 79

5.14.2

Regolazione limite sulla deumidificazione ................................................................................. 80

5.14.3

Deumidifica invernale ............................................................................................................ 81

5.15

Umidificazione .................................................................................................................................. 82

5.15.1

Abilitazione umidificatore (in funzione della temperatura di mandata) ......................................... 82

5.15.2

Umidificatore On/Off ............................................................................................................. 82

5.15.3

Umidificatore modulante con gradino di On/Off ........................................................................ 83

5.15.4

Regolazione umidificazione massima ....................................................................................... 83

5.15.5

Protezione umidità massima .................................................................................................. 84

5.15.6

Stato umidificatore ............................................................................................................... 84

5.16

Serrande .......................................................................................................................................... 84

5.16.1

Regolazione modulante serranda ............................................................................................ 84

5.16.2

Regolazione in apertura fissa ................................................................................................. 84

5.16.3

Abilitazione Free-Cooling e Free-Heating in temperatura ......................................................................... 85

5.16.4

Regolazione Free-Cooling e Free-Heating ................................................................................. 85

5.16.5

Controllo qualità dell’aria ....................................................................................................... 86

5.16.6

Comando serranda ............................................................................................................... 86 page 4 of 112

EVCO S.p.A. c-pro 3 micro PLUS / c-pro 3 kilo | Manuale applicativo ver. 2.0 | Code 144CP3UKAHI204

5.16.7

Stato serranda ..................................................................................................................... 87

5.17

Recuperatori di calore ........................................................................................................................ 87

5.17.1

Recuperatore a flussi incrociati ............................................................................................... 88

5.17.2

Recuperatore a doppia batteria .............................................................................................. 89

5.17.3

Recuperatore rotativo ........................................................................................................... 89

5.17.4

Stato del recuperatore .......................................................................................................... 90

5.18

Pompe di riscaldamento e raffreddamento ............................................................................................ 90

5.18.1

Regolazione continua ............................................................................................................ 90

5.18.2

Regolazione On/Off ............................................................................................................... 90

5.18.3

Stato delle pompe ................................................................................................................ 91

5.18.4

Ingressi di allarme pompa ..................................................................................................... 91

5.19

Unità a singola batteria (stagionale) .................................................................................................... 92

5.19.1

Stato gradini batteria destra .................................................................................................. 92

5.19.2

Regolazione primaria ............................................................................................................ 92

5.20

Gestione (varie) ................................................................................................................................ 93

5.20.1

Setpoint unico o distinto ........................................................................................................ 93

5.20.2

Compensazione del setpoint ................................................................................................... 93

5.20.3

Variazione setpoint da supervisore .......................................................................................... 94

5.20.4

Funzionamento manuale ventilatori......................................................................................... 94

5.21

Programmazione a orari ..................................................................................................................... 94

5.22

Altre gestioni varie ............................................................................................................................ 94

5.22.1

Ultima data di manutenzione.................................................................................................. 94

5.22.2

Ripristino parametri di default ................................................................................................ 94

6 Diagnostica .......................................................................................................................................... 95

6.1

Allarmi manuali e automatici .............................................................................................................. 95

6.1.1

Allarmi manuali ........................................................................................................................ 95

6.1.2

Allarmi automatici ..................................................................................................................... 95

6.2

Tabella Allarmi .................................................................................................................................. 96

6.2.1

Allarme flussostato aria ............................................................................................................. 97

6.2.2

Allarme antigelo ....................................................................................................................... 98

6.3

Relè di allarme.................................................................................................................................. 98

6.4

Storico allarmi .................................................................................................................................. 98

7 List of Modbus® variables ...................................................................................................................... 99

7.1

c-pro 3 micro/kilo AHU version ........................................................................................................... 99 page 5 of 112

EVCO S.p.A. c-pro 3 micro PLUS / c-pro 3 kilo | Manuale applicativo ver. 2.0 | Code 144CP3UKAHI204

1 GENERALITÀ

1.1

Descrizione

I controllori programmabili della serie c-pro 3 micro AHU/ c-pro 3 kilo AHU sono studiati per la gestione delle unità di trattamento aria con funzionamento stagionale e annuale.

Questi utilizzano i controllori programmabili della serie c-pro 3 , l’interfaccia utente della serie Vroom e sono programmati attraverso un software applicativo sviluppato in ambiente UNI-PRO 3.

I controllori sono disponibili in versione cieca o con interfaccia utente integrata e possono essere alimentati sia con corrente alternata o continua, con a limentazione 12 VAC nel caso del controllore: c-pro 3 micro AHU e con alimentazione 24 VAC/DC nel caso del controllore: c-pro 3 kilo AHU.

I controllori sono in grado di gestire unità di trattamento aria con funzionamento stagionale (con una batteria, per il raffreddamento o il riscaldamento) e annuale (con due batterie, per il raffreddamento, il riscaldamento e il postriscaldamento).

Grazie alla porta di programmazione è possibile caricare e scaricare i parametri di configurazione (usando la chiavetta

USB); con una RS-485 e tramite il protocollo di comunicazione MODBUS è possibile connettere i dispositivi per installare il software di sistema che gestisce i parametri Parameters Manager oppure monitorare gli impianti e controllare un RICS (attraverso un’interfaccia seriale).

Fra le varie funzioni previste è inclusa la gestione dell’umidificazione, della serranda e del setpoint operativo di compensazione.

1.2

Applicazioni

Questi controllori sono in grado di gestire i seguenti tipi di unità:

Unità di trattamento dell’aria che sfruttano c-pro 3 micro AHU

Unità di trattamento dell’aria che sfruttano c-pro 3 kilo AHU

1.3

Codici di acquisto

Controllore c-pro 3 micro cieco: EPU2BXP1AH

Controllore c-pro 3 kilo cieco: EPK3BXP1AH

Controllore c-pro 3 kilo con interfaccia utente integrata: EPK3DXP1AH

Interfaccia utente remota Vroom: EPV4RBR page 6 of 112

EVCO S.p.A. c-pro 3 micro PLUS / c-pro 3 kilo | Manuale applicativo ver. 2.0 | Code 144CP3UKAHI204

2 Interfaccia utente

Per l’applicazione sono disponibili due tipi di interfaccia utente:

- l'interfaccia utente integrata LCD del controllore c-pro 3 kilo

- l'interfaccia utente remota LCD Vroom TH.

Entrambe le interfacce sono dotate di 6 tasti di navigazione/modifica delle pagine, degli stati ed abilitazione degli stessi.

È disponibile una descrizione dei tasti utilizzati dall’applicazione.

2.1

Dimensioni dei controllori

2.1.1

Dimensioni modulo di controllo c-pro 3 micro AHU

4 moduli DIN; le dimensioni sono espresse in mm (in). Morsettiere molex-fit.

2.1.2

Dimensioni modulo di controllo c-pro 3 kilo AHU

4 moduli DIN; le dimensioni sono espresse in mm (in). Morsettiere estraibili a molla. page 7 of 112

EVCO S.p.A. c-pro 3 micro PLUS / c-pro 3 kilo | Manuale applicativo ver. 2.0 | Code 144CP3UKAHI204

2.2

Installzione interfaccia utente remota

Ci sono le tre seguenti possibilità per effettuare il montaggio dell’interfaccia utente (remota) Vroom :

2.2.1.1

Incasso a muro, su scatola 506E (ruotata di 90°)

2.2.1.2

Installazione a parete, sul supporto EVCO CPVW00

page 8 of 112

EVCO S.p.A. c-pro 3 micro PLUS / c-pro 3 kilo | Manuale applicativo ver. 2.0 | Code 144CP3UKAHI204

2.2.1.3

Installazione a pannello

page 9 of 112

EVCO S.p.A. c-pro 3 micro PLUS / c-pro 3 kilo | Manuale applicativo ver. 2.0 | Code 144CP3UKAHI204

2.3

Interfaccia utente (integrata e remota)

c-pro 3 kilo Vroom

2.3.1

Schermi e tastiere

La tastiera è dotata di 6 tasti di navigazione e tasti di editazione valori con le seguenti funzioni:

- e (UP/ DOWN): in editazione consente di cambiare i parametri o altrimenti di muovere il cursore

- e (LEFT/RIGHT): visualizza in successione le pagine poste sullo stesso livello.

Nelle pagine Vroom, le icone sono uguali a quelle dello schermo LCD Built-In.

- (SET/ENTER): in editazione conferma il valore o altrimenti invio di comandi associati al testo sul quale è posizionato il cursore.

Se premuto e mantenuto per circa 2 secondi il tasto ENTER consente l’accesso al menù principale.

Se mantenuto premuto mentre è visualizzata una pagina di allarme, questo tasto consente di riarmare l’allarme.

Quando sono visualizzate pagine di allarme, qualsiasi tasto premuto fa scorrere tutti gli allarmi attivi.

- (Stand-BY/ESC): in editazione cancella il valore o altrimenti richiede la pagina di default che potrebbe essere associata alla pagina corrente.

Se premuto e mantenuto per circa 2 secondi, il tasto ESC consente di accendere o spegnere la macchina.

Se premuto quando ci si trova nella pagina principale, il tasto permette di accedere alla lista degli allarmi attivi.

Le caratteristiche principali dell’interfaccia consistono nella possibilità di comunicare all’utente una grande quantità di informazioni e consentire agevolmente la regolazione:

L'interfaccia utente è provvista di uno schermo LCD grafico a un colore di 128 x 64 pixel.

Le caratteristiche di costruzione di Vroom permettono di installarlo a un pannello (anche in applicazioni dove è necessaria la protezione IP65) e a parete. page 10 of 112

EVCO S.p.A. c-pro 3 micro PLUS / c-pro 3 kilo | Manuale applicativo ver. 2.0 | Code 144CP3UKAHI204

2.4

Display

Dalle pagine dello schermo LCD dell’interfaccia utente si potranno visualizzare le seguenti icone:

Icona estate/inverno:

Inverno: Funzionamento invernale attivo.

Estate: Funzionamento estivo attivo.

Icona di allarme:

Invisibile:

Visibile:

Allarme assente.

È attivo almeno 1 allarme.

Se lampeggia lentamente: Esistono nuovi allarmi ma non sono ancora stati visualizzati.

Icona del programma:

Invisibile: Non ci sono fasce orarie attive.

T1:

T2:

T3:

H:

La fascia oraria T1 è attiva.

La fascia oraria T2 è attiva.

La fascia oraria T3 è attiva.

La fascia oraria Vacanze è attiva.

Icona del ventilatore:

Invisibile:

Visibile:

I ventilatori sono spenti.

Almeno 1 ventilatore è acceso.

Icona della pompa:

Invisibile:

Visibile:

Le pompe sono spente.

Almeno 1 pompa è accesa.

Icona della batteria:

Invisibile:

Visibile:

Le batterie sono spente.

Almeno 1 batteria è accesa.

Icona della serranda:

Invisibile: La serranda è chiusa

Visibile: La serranda è aperta.

Icona °C/°F: Indica l’unità di misura della temperatura della sonda selezionata. page 11 of 112

EVCO S.p.A. c-pro 3 micro PLUS / c-pro 3 kilo | Manuale applicativo ver. 2.0 | Code 144CP3UKAHI204

3 Lista di pagine

-

-

-

-

-

-

-

-

-

-

-

-

-

-

-

-

-

-

-

-

-

-

-

-

-

-

-

-

In questo paragrafo viene fatta un presentazione delle principali pagine e dei menù presenti nell’applicazione. Come esposto già in precedenza il menù generale è diviso in quattro livelli: Utente, Manutentore, Installatore,

Configurazione.

La struttura dei menù è la seguente:

-

-

Menù generale

Fasce orarie (livello 1)

Menù utente (livello 1)

Menù manutentore (livello 2)

Menù manutentore sezione regolazioni

Menù manutentore sezione manuale

Menù manutentore sezione calibrazione

Menù installatore (livello 3)

Menù installatore sezione regolazioni

Menù installatore sezione ventilatori

Menù installatore sezione batteria riscaldamento-raffreddamento

Menù installatore sezione umidificatore

Menù installatore sezione serrande

Menù installatore sezione recuperatore di calore

Menù installatore sezione pompa

Menù installatore sezione protezioni

Menù installatore sezione parametri Modbus

Menù installatore sezione parametri vari

Menù installatore sezione default

Menù installatore sezione parametri di configurazione

Menù installatore sezione parametri hardware AI

Menù installatore sezione parametri hardware DI

Menù installatore sezione parametri hardware AO

Menù installatore sezione parametri hardware DO

Menù RTC (livello 0)

Menù ALLARMI (livello 0)

Visualizza gli allarmi

Menù STORICO (livello 0)

Visualizza lo storico degli allarmi

Menù SAVE/RESTORE (livello 3) page 12 of 112

EVCO S.p.A. c-pro 3 micro PLUS / c-pro 3 kilo | Manuale applicativo ver. 2.0 | Code 144CP3UKAHI204

3.1

Password

Ad ogni menù è assegnato un livello che determina l’accessibilità alle varie funzioni, tramite l’accreditamento password.

Una volta inserita la password corretta, sarà possibile accedere alle funzioni protette, sbloccare il rispettivo livello ed infine sbloccare i relativi sottolivelli. Le password di livello possono essere modificate dallo stesso o anhce dai livelli superiori, ad esempio dal livello Costruttore sarà possibile modificare le password dei livelli inferiori.

Per impostare una password la gamma dei valori possibili va da -999 / 9999.

L’intervallo valido per l’impostazione di ogni singola password scade ogni 4 minuti, dopo di che sarà necessario procedere impostandone una nuova.

3.2

Pagina principale

Lo stato della macchina determinerà una diversa visualizzazione della pagina principale, ovvero potrà variare in accesa o spenta.

Se la macchina è spenta (OFF), verrà visualizzato Unit OFF, indicando il motivo dello spegnimento (tasto dedicato, mancanza di autorizzazione da inserimento digitale, supervisore, programma).

Altresì se la macchina è accesa (ON), verranno visualizzati i valori di temperatura e di umidità. Nel caso di sonda è difettosa oppure scollegata, il display visualizzerà: “ ---”.

Premento i tasti RIGHT o LEFT dalla pagina principale sono inoltre visualizzabili le informazioni relative allo stato del circuito, dell’RTC e delle sonde configurate.

In caso di errore sonda, il campo del valore della stessa visualizzerà: “ --- “ oppure “....” in caso essa sia disabilitata.

3.2.1

Pagine di stato

Una volta acceso il controllore, l’interfaccia utente visualizzerà la schermata di ON, con le icone gragfiche degli stati gestiti dal controllore.

Di seguito vengono brevemente descritte le icone grafiche sopra raffigurate, partendo dalla prima in basso a sinistra, procedendo verso destra. page 13 of 112

EVCO S.p.A. c-pro 3 micro PLUS / c-pro 3 kilo | Manuale applicativo ver. 2.0 | Code 144CP3UKAHI204

1) Estate/ inverno/ allarme

2) Fascia oraria T1/

3) Ventilatore mandata

T2/ T3/ Vacanza/ nessun ventilatoreacceso/

Economy(DI)

ventilatore digitale V1/ ventilatore digitale V2/ ventilatore digitale V3/ analogico V2/ nessun ventilatore Analogico acceso /

ventilatore analogico V3

ventilatore analogico V1/ ventilatore

4) Almeno 1 batteria ad acqua accesa

5) 1 Gradino batteria DX acceso/ 2 Gradini batteria DX acceso

6) Almeno 1 resistenza accesa (oppure analogica >0)

7) Serranda DO aria esterna aperta / serranda camera miscela AO>0

Premendo il tasto ESC da questa pagina, l’utente torna alla pagina Allarme/Storico.

Premendo contemporaneamente i tasti LEFT e RIGHT per 3 secondi, da questa pagina, si modifica lo stato

Estate/Inverno della macchina.

A seguire dalla schermata di ON potranno essere visualizzate le singole Pagine di stato (tramite LEFT/RIGHT), solo ed esclusivamente degli stati in cui le utenze sono configurate (tranne fasce orarie e sonde sempre presenti).

3.2.2

Schermata fasce orarie (TIME BANDS)

In questa schermata tramite “Actual TB” viene visualizzata la fascia oraria attualmente in uso, mentre con “Actual offS l’Offset attivo.

Da questa schermata, premendo contemporaneamente i tasti LEFT e RIGHT per 3 secondi, si può raggiungere la pagina di configurazione delle fasce orarie. page 14 of 112

EVCO S.p.A. c-pro 3 micro PLUS / c-pro 3 kilo | Manuale applicativo ver. 2.0 | Code 144CP3UKAHI204

3.2.3

Schermata Ventilatori (FANS)

In questa schermata possono essere visualizzati: stato e velocità dei ventilatori di mandata e di ripresa

3.2.4

Schermata stato di regolazione della batteria 1 (COIL 1)

Viene visualizzato lo stato di regolazione della batteria 1

3.2.5

Schermata stato di regolazione della batteria 2 (COIL 2)

Viene visualizzato lo stato di regolazione della batteria 2 page 15 of 112

EVCO S.p.A. c-pro 3 micro PLUS / c-pro 3 kilo | Manuale applicativo ver. 2.0 | Code 144CP3UKAHI204

3.2.6

Schermata stato di regolazione della batteria ad espansione diretta (DIRECT EXP.)

Si visualizza lo stato di regolazione della batteria ad espansione diretta

3.2.7

Schermata stato delle resistenze di riscaldamento (HEATERS)

Viene visualizzato lo stato delle resistenze di riscaldamento

3.2.8

Schermata stato della regolazione dell’umidità (HUMIDITY)

In questa schermata viene visualizzato lo stato della regolazione dell’umidità page 16 of 112

EVCO S.p.A. c-pro 3 micro PLUS / c-pro 3 kilo | Manuale applicativo ver. 2.0 | Code 144CP3UKAHI204

3.2.9

Schermata stato della serranda per il ricircolo dell’aria

(DAMPER)

Viene visualizzato lo stato della serranda per il ricircolo dell’aria (Free-cooling/Heating) e qualità dell’aria.

3.2.10

Schermata stato di recupero calore (HEAT RECOVERY)

Si visualizza lo stato di recupero del calore

3.2.11

Schermata stato delle pompe di circolazione (PUMPS)

Può essere visualizzato lo stato delle pompe di circolazione page 17 of 112

EVCO S.p.A.

3.2.12

c-pro 3 micro PLUS / c-pro 3 kilo | Manuale applicativo ver. 2.0 | Code 144CP3UKAHI204

Schermata stato dei sensori (SENSORS)

Viene visualizzato lo stato dei sensori

3.3

Menù generale

Il menù generale non ha livello ed è il punto di accesso per tutti gli altri menù del sistema.

FASCE ORARIE

UTENTE

MANUTENZIONE

INSTALLAZIONE

RTC

ALLARMI

STORICO

SALVA/RIPRISTINA

È possibile visualizzare questo menù da ogni punto dell’interfaccia utente premento ENTER per circa 2 secondi. Da questo menù si possono scegliere i menù che si desidera visualizzare premendo i tasti UP e DOWN, seguiti dal tasto

ENTER per confermare.

Nell’angolo in alto a destra dell’immagine appare una “v” che rappresenta il focus.

Tale indicazione specifica all’utente che contenuto informativo della pagina continua e le informazioni aggiuntive possono essere visualizzate premendo il tasto DOWN (o UP a seconda della direzione del focus) per scorrere il contenuto che non è visibile della stessa pagina. In questo caso, una volta che il focus è sulla linea COSTRUTTORE, premere DOWN per procedere verso la pagina successiva.

3.4

Menù utente

-

-

-

-

-

-

Il menù utente è di livello 1, perciò è necessario inserire la password del livello Utente (o di livello superiore) per visualizzare/modificare i parametri contenuti in questa sezione.

In questa sezione sono contenuti i seguenti parametri:

- Funzionamento estivo/invernale

Setpoint per funzionamento invernale o unico

Setpoint per funzionamento estivo

Setpoint ’umidità ambiente

Offset da supervisore

Offset da programma

Password UTENTE page 18 of 112

EVCO S.p.A. c-pro 3 micro PLUS / c-pro 3 kilo | Manuale applicativo ver. 2.0 | Code 144CP3UKAHI204

3.5

Menù manutentore

Il menù manutentore è di livello 2, perciò è necessario inserire la password del livello Manutentore (o di livello superiore) per visualizzare/modificare i parametri contenuti in questa sezione.

REGOLAZIONI

MANUALE

CALIBRAZIONE

STATO I/O

Password MENÙ MANUTENTORE

In questo menù è possibile visualizzare lo status dei diversi dispositivi nonché gli ingressi e le uscite utilizzate dall’applicazione.

Nel menù REGOLAZIONI si visualizzano/abilitano le caratteristiche relative al funzionamento dei ventilatori e delle pompe, per esempio le ore di funzionamento, l’attivazione degli allarmi corrispondenti e la soglia massima di ore accettabile.

Nel menù MANUALE si può impostare il valore del funzionamento del ventilatore in manuale e gli step.

Nel menù CALIBRAZIONE si possono impostare le correzioni da applicare agli ingressi analogici per compensare gli offset dovuti ai cavi e alla posizione delle sonde.

Nel menù STATO I/O si possono visualizzare direttamente gli ingressi e le uscite fisiche della scheda.

3.6

Menù installatore

Il menù installatore è di livello 3, perciò è necessario inserire la password del livello Installatore (o di livello superiore) per visualizzare/modificare i parametri contenuti in questa sezione.

REGOLAZIONI

VENTILATORI

BATTERIE RISCALDAMENTO-RAFFREDDAMENTO

UMIDIFICATORE

SERRANDE

RECUPERATORE DI CALORE

POMPA

PROTEZIONI

PARAMETRI MODBUS

PARAMETRI VARI

DEFAULT

Password MENÙ INSTALLATORE

PARAMETRI DI CONFIGURAZIONE

PARAMETRI HARDWARE AI

PARAMETRI HARDWARE DI

PARAMETRI HARDWARE AO

PARAMETRI HARDWARE DO

Nel menù installatore sono presenti tutti i parametri relativi alla configurazione di tutte le funzionalità (allarmi, regolazioni, logiche, caratteristiche) usate da questo dispositivo.

Premendo il tasto ENTER sul testo “MENU’ INSTALLATORE” si entra nella pagina per cambiare la password ( PSd3) . page 19 of 112

EVCO S.p.A. c-pro 3 micro PLUS / c-pro 3 kilo | Manuale applicativo ver. 2.0 | Code 144CP3UKAHI204

Nel menù REGOLAZIONI si possono impostare/visualizzare i parametri relativi ad alcune regolazioni particolari:

- Setpoint di regolazione compensazione

- cicli di annusamento per l’acquisizione della temperatura ambiente

Nei menù VENTILATORI, BATTERIE RISCALDAMENTO-RAFFREDDAMENTO, UMIDIFICATORE, SERRANDE,

-

-

RECUPERATORE DI CALORE e POMPA si possono impostare i parametri relativi alla gestione dei dispositivi:

- parametri di regolazione tempistiche funzionalità

Nel menù PROTEZIONI si trovano tutti i parametri che hanno a che vedere con gli allarmi e la gestione delle sicurezze per i dispositivi che proteggono il circuito refrigerante:

-

-

-

-

-

-

-

- abilitazioni ritardi di segnalazione tipo di riarmo segnalazione allarmi

Il menù MODBUS contiene tutti i parametri per configurare la rete.

Nel menù VARIE ci sono altri parametri generali:

-

-

Impostazione dei valori di soglia massimi

Impostazione comunicazione Modbus abilitazione setpoint secondario di conversione e da supervisore abilitazione estate/inverno da ingresso digitale e supervisore

Abilitazione sonde

Impostazione logiche per ingressi/uscite digitali

-

-

Cancellazione storico

Impostazione unità di misura

- Impostare il tipo di sensore: temperatura di ripresa, mandata, esterna, umidità, pressione canale, qualità dell’aria, umidità di mandata, potenziometro, logiche di ingresso, batteria 1, batteria 2, ventilatore, serranda, umidificatore, resistenze, recuperatore

Dal menù DEFAULT è possibile ripristinare i valori di default di tutti i parametri dell’applicazione e salvare o ricaricare una mappa parametri dalla chiavetta USB.

Questo menù è accessibile solo a macchina spenta.

Nel menù PARAMETRI DI CONFIGURAZIONE si possono impostare/visualizzare i parametri relativi alle caratteristiche della macchina.

Tipo di unità

Numero di batterie

Abilitazione dispositivi

Nel menù HARDWARE AI ci sono i para materi relativi all’utilizzo degli AI.

Nel menù HARDWARE DI ci sono i para materi relativi all’utilizzo degli DI.

Nel menù HARDWARE AO ci sono i para materi relativi all’utilizzo degli AO.

Nel menù HARDWARE DO ci sono i para materi relativi all’utilizzo degli DO.

page 20 of 112

EVCO S.p.A. c-pro 3 micro PLUS / c-pro 3 kilo | Manuale applicativo ver. 2.0 | Code 144CP3UKAHI204

3.7

Menù RTC

Questo menù contiene le funzionalità del sistema RTC (Real Time Clock):

IMPOSTAZIONI OROLOGIO

3.8

Menù allarmi

Questo menù consente di visualizzare e confermare gli allarmi.

MOSTRA ALLARMI

MOSTRA STORICO ALLARMI

Il menù MOSTRA ALLARMI visualizza gli allarmi attivi. Tutte le volte che si preme il tasto DOWN viene visualizzato l’allarme attivo seguente. Se non sono presenti allarmi viene visualizzata la scritta “NO ALLARMI”.

La pressione del tasto ENTER per circa 2 secondi conferma l’allarme nel caso in cui le condizioni di errore non siano più attive.

La pagina STORICO ALLARME mostra l’ultimo allarme. Per poter visualizzare gli allarmi precedenti, premere il tasto

ENTER. Ripetendo questa procedura si scorrono tutti gli elementi dello storico fino a visualizzare il primo allarme. La visualizzazione dello storico è circolare.

Premendo il tasto ESC o attendendo 60 secondi senza premere alcun tasto si torna alla visualizzazione della pagina principale.

3.9

Versioni progetto e firmware

Premere contemporaneamente i tasti UP+DOWN per circa 2 secondi e successivamente premere ENTER sulla label

InFo.

Vengono visualizzate in sequenza le informazioni sulla versioni del progetto e del firmware del controllore:

Numero di progetto <-> Versione del progetto <-> Revisione del progetto <->

Numbero del Firmware <-> Versione del Firmware <-> Revisione del Firmware <->

Per scorrere tali informazioni utilizzare i tasti UP e DOWN. Per ritornare alle pagine dell’applicativo premere il tasto

ESC. page 21 of 112

EVCO S.p.A. c-pro 3 micro PLUS / c-pro 3 kilo | Manuale applicativo ver. 2.0 | Code 144CP3UKAHI204

4 Elenco parametri

Di seguito è indicato l’elenco dei parametri gestiti dall’applicazione. Per ogni parametro viene fornita anche una breve descrizione, il range di valori ammissibili, le unità di misura, il valore di default preposto e il menù in cui si trova il parametro. I menù sono strutturati seguendo questa logica:

OR : Menù orologio

UT : Menù utente

TB : Fasce orarie

MA: Menù manutentore

MA-F: Menù manutentore – sezione funzionamento

MA-M: Menù manutentore – sezione manuale

MA-CA: Menù manutentore – sezione calibrazione

IS : Menù installatore

IS-R: Menù installatore – sezione regolazioni

IS-F: Menù installatore – sezione ventilatori

IS-B: Menù installatore – sezione batterie raffreddamento-riscaldamento

IS-U: Menù installatore – sezione umidificatore

IS-SE: Menù installatore – sezione serranda

IS-RH: Menù installatore – sezione scambiatore di calore

IS-P: Menù installatore – sezione pompa

IS-S: Menù installatore – sezione protezioni

IS-M: Menù installatore – sezione modbus

IS-V: Menù installatore – sezione parametri vari

IS-D: Menù installatore – sezione default

IS-C: Menù installatore – sezione parametri di configurazione

IS-AI: Menù installatore – sezione parametri hardware AI

IS-DI: Menù installatore – sezione parametri hardware DI

IS-AO: Menù installatore – sezione parametri hardware AO

IS-DO: Menù installatore – sezione parametri hardware DO page 22 of 112

EVCO S.p.A. c-pro 3 micro PLUS / c-pro 3 kilo | Manuale applicativo ver. 2.0 | Code 144CP3UKAHI204

4.1

Elenco dei parametri di configurazione

Nota: Una volta configurati i parametri della macchina e ad ogni modifica dei parametri di configurazione, è consigliabile spegnere la macchina e riavviare l’impianto per consentire alla scheda di configurarsi correttamente.

Codice Descrizione parametro

Defaul t

Min Max UM Menù

TB

Note

MENU’ FASCE ORARIE

Lunedì fascia tipo 1

0: Disabilita

1: T1

2: T2

3: T3

0 0 3 TB

Lunedì fascia oraria 1 0

00:00:

00

23:59:

59

TB

Lunedì fascia tipo 2

0: Disabilita

1: T1

2: T2

3: T3

0 0 3 TB

Lunedì fascia oraria 2 0

00:00:

00

23:59:

59

TB

Lunedì fascia tipo 3

0: Disabilita

1: T1

2: T2

3: T3

0 0 3 TB

Lunedì fascia oraria 3 0

00:00:

00

23:59:

59

TB

Martedì fascia tipo 1

0: Disabilita

1: T1

2: T2

3: T3

0 0 3 TB

Martedì fascia oraria 1 0

00:00:

00

23:59:

59

TB

Martedì fascia tipo 2

0: Disabilita

1: T1

2: T2

3: T3

0 0 3 TB

Martedì fascia oraria 2 0

00:00:

00

23:59:

59

TB

Martedì fascia tipo 3

0: Disabilita

1: T1

2: T2

3: T3

0 0 3 TB page 23 of 112

EVCO S.p.A.

Martedì fascia oraria 3

Mercoledì fascia tipo 1

0: Disabilita

1: T1

2: T2

3: T3

Mercoledì fascia oraria 1

Mercoledì fascia tipo 2

0: Disabilita

1: T1

2: T2

3: T3

Mercoledì fascia oraria 2

Mercoledì fascia tipo 3

0: Disabilita

1: T1

2: T2

3: T3

Mercoledì fascia oraria 3

Giovedì fascia tipo 1

0: Disabilita

1: T1

2: T2

3: T3

Giovedì fascia oraria 1

Giovedì fascia tipo 2

0: Disabilita

1: T1

2: T2

3: T3

Giovedì fascia oraria 2

Giovedì fascia tipo 3

0: Disabilita

1: T1

2: T2

3: T3

Giovedì fascia oraria 3

0 c-pro 3 micro PLUS / c-pro 3 kilo | Manuale applicativo ver. 2.0 | Code 144CP3UKAHI204

00:00:

00

23:59:

59

TB

TB 0 0 3

0

00:00:

00

23:59:

59

0 0 3

TB

TB

0

00:00:

00

23:59:

59

0 0 3

0

00:00:

00

23:59:

59

0 0 3

TB

TB

TB

TB

0

00:00:

00

23:59:

59

0 0 3

0

00:00:

00

23:59:

59

0 0 3

0

00:00:

00

23:59:

59

TB

TB

TB

TB

TB page 24 of 112

EVCO S.p.A.

Venerdì fascia tipo 1

0: Disabilita

1: T1

2: T2

3: T3

Venerdì fascia oraria 1

Venerdì fascia tipo 2

0: Disabilita

1: T1

2: T2

3: T3

Venerdì fascia oraria 2

Venerdì fascia tipo 3

0: Disabilita

1: T1

2: T2

3: T3

Venerdì fascia oraria 3

Sabato fascia tipo 1

0: Disabilita

1: T1

2: T2

3: T3

Sabato fascia oraria 1

Sabato fascia tipo 2

0: Disabilita

1: T1

2: T2

3: T3

Sabato fascia oraria 2

Sabato fascia tipo 3

0: Disabilita

1: T1

2: T2

3: T3

Sabato fascia oraria 3

Domenica fascia tipo 1

0: Disabilita

1: T1

2: T2

3: T3 c-pro 3 micro PLUS / c-pro 3 kilo | Manuale applicativo ver. 2.0 | Code 144CP3UKAHI204

0 0 3

0

00:00:

00

23:59:

59

0 0 3

0

00:00:

00

23:59:

59

0 0 3

0

00:00:

00

23:59:

59

0 0 3

0

00:00:

00

23:59:

59

0 0 3

0

00:00:

00

23:59:

59

0 0 3

0

00:00:

00

23:59:

59

0 0 3

TB

TB

TB

TB

TB

TB

TB

TB

TB

TB

TB

TB

TB page 25 of 112

EVCO S.p.A.

Domenica fascia oraria 1

Domenica fascia tipo 2

0: Disabilita

1: T1

2: T2

3: T3

Domenica fascia oraria 2

Domenica fascia tipo 3

0: Disabilita

1: T1

2: T2

3: T3

Domenica fascia oraria 3

MOdE

SEtC

SEtH

Data inizio vacanze

Data fine vacanze

Livello

1

MENÙ UTENTE

Modalità di funzionamento

0: Estate (raffreddamento)

1: Inverno (Riscaldamento)

Setpoint estivo

Setpoint invernale/unico

0

0

0

0

20.0

PU01

OS02

OT01

OT02

OT03

OH01

Setpoint per la gestione dell’umidità

Offset al setpoint di regolazione da supervisore

Offset T1 attivo

Offset T2 attivo

55

0.0

0.0

0.0

Offset T3 attivo

Offset Vacanze attivo

0.0

0.0 c-pro 3 micro PLUS / c-pro 3 kilo | Manuale applicativo ver. 2.0 | Code 144CP3UKAHI204 page 26 of 112

00:00:

00

0

00:00:

00

0

PH03

23:59:

59

3

23:59:

59

3

0

-20.0

-20.0

-20.0

-20.0

-20.0

100

20.0

20.0

20.0

20.0

20.0

PH04 °C

%

°C

°C

°C

°C

°C

TB

TB

TB

TB

0

1/1/20

00

00:00:

00

1/1/20

00

00:00:

00

00:00:

00

1/1/20

00

00;00;

00

Data inizio vacanze

23:59:

59

19/1/2

068

3.14.07

19/1/2

068

3.14.07

1

24.0

0 1 -

PH03 PH04 °C

TB

TB

TB

UT

UT

UT

UT

UT

UT

UT

UT

Se

PH27=1

(setpoint unico), il setpoint unico utilizzato per la regolazio ne

SEtH.

è

Se

PH26=1

EVCO S.p.A. c-pro 3 micro PLUS / c-pro 3 kilo | Manuale applicativo ver. 2.0 | Code 144CP3UKAHI204

OE01

PSd1

Livello

2

Offset Economy

Password per livello utente (1)

MENÙ MANUTENTORE

PM00

PM01

PM02

PM10

PM11

PM12

PM90

PM22

PM80

PM81

PM82

PM83

PM84

PM85

PM86

PM87

PM88

PM89

PSd2

Livello

3

PC01

0.0

0

REGOLAZIONI

Limite massimo ore di funzionamento ventilatori Oltre questo limite scatterà il relativo allarme.

20000

Ore di funzionamento ventilatore di mandata

0

Ore di funzionamento ventilatore di ripresa 0

Limite massimo ore di funzionamento pompe Oltre questo limite scatterà il relativo allarme.

20000

Ore di funzionamento pompa di raffreddamento

Ore di funzionamento pompa di riscaldamento

0

0

Ultima data in cui si è fatta manutenzione della macchina

MANUALE

Forza il valore del ventilatore in funzionamento manuale (step)

CALIBRAZIONE

0

Calibrazione della sonda di temperatura aria esterna

Calibrazione della sonda di temperatura aria ambiente

0.0

0.0

Calibrazione della sonda di temperatura aria di mandata

Calibrazione della sonda di umidità ambiente

0.0

0

Calibrazione della sonda di temperatura aria di espulsione

Calibrazione della sonda di pressione statica

0.0

0.0

Calibrazione della sonda di qualità dell’aria (CO2/VOC)

0

Calibrazione della sonda di umidità aria di mandata

Calibrazione del set Point remoto

0

0.0

Calibrazione del set Point remoto

Password livello manutentore (2)

0.0

0

MENÙ INSTALLATORE

REGOLAZIONI

Abilita compensazione Setpoint estivo NO (0)

-20.0

-999

0

0

0

0

0

0

0

-10.0

-10.0

-10.0

-10

-10.0

-10.0

-100

-10

-10.0

-10.00 10.00

-999

NO (0)

20.0

9999

100000

100000

100000

100000

100000

100000

3

10.0

10.0

10.0

10

10.0

10.0

100

10

10.0

9999

SI (1)

°C

-

Ore

Ore

Ore

Ore

Ore

Ore

-

°C

°C

°C

°C

°C bar ppm

%

°C

°C

-

-

UT

UT

MA-F

MA-F

MA-F

MA-F

MA-F

MA-F

MA-F

MA-M

MA-CA

MA-CA

MA-CA

MA-CA

MA-CA

MA-CA

MA-CA

MA-CA

MA-CA

MA-CA

MA

IS-R page 27 of 112

EVCO S.p.A. c-pro 3 micro PLUS / c-pro 3 kilo | Manuale applicativo ver. 2.0 | Code 144CP3UKAHI204

PC02

PC03

PC04

PC05

PC06

PC07

PC08

PC61

PC62

PC63

PF01

PF02

PF03

PF04

PF05

PF08

Setpoint massimo per la compensazione estiva

28.0 SEtC PH04

Setpoint (sulla t. esterna) di inizio compensazione

26.0 PH03 PH04

Differenziale per la compensazione estiva del setpoint

4.0 0.0 20.0

Abilita cicli di annusamento per la temperatura ambiente (quando la sonda è sulla ripresa)

NO (0) NO (0) SI (1)

Tempo di attesa prima di attivare il ventilatore per le sonde di qualità dell’aria

Tempo di attivazione ventilatori per le sonde di qualità dell’aria

6

2

Attiva entrambi i ventilatori per le sonde di qualità dell’aria

0 : NO – Attiva solo ventilatore di ripresa

1 : SI – Attiva entrambi i ventilatori

Setpoint di commutazione estiva

Setpoint di commutazione invernale

Sonda attiva per conversione automatica

0: temp. all’esterno

1: temp. di mandata

2: temp. ambiente/ripresa

NO (0) NO (0) SI (1)

20.0

10.0

0

PC62

0.0

0

70.0

PC61

1

VENTILATORI

Tipo di regolazione per i ventilatori:

0: Regolazione On/Off a gradini

1: Regolazione modulante a gradini

2: Regolazione rampa modulante

3: Regolazione rampa pressione statica

4: Regolazione AQ a gradini

5: Regolazione AQ modulante

6: Regolazione su fasce orarie

7: Regolazione manuale

7

1

1

0

99

30

7

Differenziale per la regolazione dei ventilatori

Minima velocità per la regolazione modulante dei ventilatori

5.0

40.0

Massima velocità per la regolazione modulante dei ventilatori

Tempo minimo che deve trascorrere tra l’accensione dei due ventilatori (di mandata e ripresa)

100.0

20

Differenziale del gradino di On/Off sulla rampa di regolazione modulante dei ventilatori

0.0

0.0

0.0

PF03

0

0.0

30.0

PF04

100.0

999

60.0

°C

°C

°C

-

Min

Min

-

°C

°C

-

°C

%

%

Sec

%

IS-R

IS-R

IS-R

IS-R

IS-R

IS-R

IS-R

IS-R

IS-R

IS-R

IS-F

IS-F

IS-F

IS-F

IS-F

IS-F

PF01=0

PF01=1

PF01=2 page 28 of 112

EVCO S.p.A. c-pro 3 micro PLUS / c-pro 3 kilo | Manuale applicativo ver. 2.0 | Code 144CP3UKAHI204

PF11

PF12

PF13

PF14

PF15

PF16

PF17

PF18

PF20

PF21

PF22

PF23

PF24

PF25

PF26

PF27

PF28

PF29

PF09

PF10

PF19

Pb01

Tempo di attesa (on e off) per il gradino

On/Off sulla rampa di regolazione modulante dei ventilatori

10

Velocità dei ventilatori di mandata e ripresa in allarme sonda ambiente

Setpoint rampa di regolazione pressione statica

30.0

1.0

0

0.0

0.0

Setpoint regolazione pressione statica

Setpoint regolazione banda proporzionale

Tempo integrale regolazione pressione statica

Abilita limitazione del ventilatore

Temperatura minima di limitazione

3.0

0.5

0

0 (No)

10.0

0.0

0.0

0

0 (No)

-15.0

-15.0 Temperatura massima di limitazione

Differenziale per la limitazione dei ventilatori

40.0

5.0 0.0

Setpoint min. regolazione qualità dell’aria

Setpoint max. regolazione qualità dell’aria

Valore primo step modulante

Valore secondo step modulante

Valore terzo step modulante

500

1100

0

0

Tempo cambio velocità ventilatori

Tempo minimo accensione ventilatori

Abilita post-ventilazione

Tempo ventilatori in post-ventilazione

Delta percentuale ventilatore ripresa

Delta step ventilatore ripresa

BATTERIE RISCALDAMENTO-

RAFFREDDAMENTO

33.0

66.0

100.0

2

60

1 (Sì)

30

0.0

0

999

100.0

10.0

10.0

5.0

300

1 (Sì)

70.0

70.0

30.0

10000

10000

Sec

% bar/min bar bar

Sec

-

°C

°C

°C ppm ppm

0.0

PF21

PF22

0

0

0 (No)

PF22

PF23

100.0

999

999

1 (Sì)

0 999 sec

-100.00 100.00 %

-2 2 step

%

%

% sec sec

IS-F

IS-F

IS-F

IS-F

IS-F

IS-F

IS-F

IS-F

IS-F

IS-F

IS-F

IS-F

IS-F

IS-F

IS-F

IS-F

IS-F

IS-F

IS-F

IS-F

IS-F

Banda proporzionale per la regolazione delle valvole di raffreddamento e riscaldamento

10.0 0.0 20.0 °C IS-B

PF01=2

PF01=3

PF01=3

PF01=3

PF01=3

PF01=4

PF01=5

PF01=4

PF01=5

Pb02

Pb03

Pb05

Tempo integrale per la regolazione delle valvole di raffreddamento e riscaldamento

Zona neutra per le regolazione della temperatura

Scostamento massimo per il calcolo del setpoint scorrevole di ritorno

0

4.0

0.0

0

0.0

0.0

999

20.0

20.0

Sec

°C

°C

IS-B

IS-B

IS-B

Se

Pb02=0 azione integrale non presente

Se

Pb05=0 funzione non abilitata page 29 of 112

EVCO S.p.A.

Pb06

Pb10

Pb11

Pb15

Pb20

Pb21

Pb22

Pb23

Pb24

Pb25

Pb30

Pb31

Pb32

Pb33

Pb34

Pb35

Pb36

PU02:

PU03

Banda proporzionale per il calcolo del setpoint scorrevole di ritorno

5.0

Apertura delle valvole di riscaldamento in allarme sonda di ripresa

Apertura delle valvole di raffreddamento in allarme sonda di ripresa

30.0

30.0

Priorità di richiesta raffreddamento

0: Raffreddamento

1: Deumidificazione

2: Maggiore

3: Media

0

Tempo di inserimento/rilascio singolo stadio di resistenza per il postriscaldamento

Seconda zona neutra intera per caldo nel caso di 2 batterie calde

60

12.0

Secondo differenziale nel caso di 2 batterie calde

Zona neutra per controllo mezza stagione

3.0

12.0

Differenziale per controllo mezza stagione

Minimo valore per uscita resistenze modulanti

3.0

0.00

Abilita limitazione mandata

0: Disabilitato

1: Riscaldamento

2: Raffrescamento

3: Abilitato

3

SetPoint limitazione Raffrescamento 10.0

Differenziale limitazione Raffrescamento 5.0

Valore minimo

Raffrescamento limitazione

0.0

SetPoint limitazione Riscaldamento 30.0

Differenziale limitazione Riscaldamento 5.0 limitazione Valore minimo

Riscaldamento

UMIDIFICATORE

0.0

Zona neutra per la regolazione dell’umidità

Differenziale per la regolazione dell’umidità

6

10 c-pro 3 micro PLUS / c-pro 3 kilo | Manuale applicativo ver. 2.0 | Code 144CP3UKAHI204

0.0

0.0

0.0

0

0

0.0

0.0

0.0

0.0

0.00

0

-15.0

0.0

0.0

-15.0

0.0

0.0

0

0

20.0

100.0

100.0

3

999

20.0

10.0

20.0

10.0

100.00

3

70.0

30.0

100.0

70.0

30.0

100.0

100

100

°C

%

%

Sec

°C

°C

°C

°C

%

°C

°C

%

°C

°C

%

%

%

IS-B

IS-B

IS-B

IS-B

IS-B

IS-B

IS-B

IS-B

IS-B

IS-B

IS-B

IS-B

IS-B

IS-B

IS-B

IS-B

IS-B

IS-U

IS-U page 30 of 112

EVCO S.p.A. c-pro 3 micro PLUS / c-pro 3 kilo | Manuale applicativo ver. 2.0 | Code 144CP3UKAHI204

PU04

PU21

PU22

PU23

Tempo integrale per la regolazione della deumidificazione (su batteria fredda)

Tempo integrale per la gestione deumidifica invernale

Set-point massima apertura in deumidifica invernale

Differenziale massima apertura in deumidifica invernale

0

0

50.00

20.00

0

0

0.00

0.00

999 Sec IS-U

IS-U

Se

PU04=0 azione integrale non presente

PU05

PU06

PU10

PU11

PU12:

PU13

PU14

PU15

PU16

PU17

PU18

PU19

PU20

Abilita limite funzionale per la deumidificazione

NO (0) NO (0) SI (1)

Sensore per la regolazione dell’umidità:

0: Ambiente/ripresa

1: Mandata

Abilita regolazione umidificatore con temperatura di mandata

0

SI (1)

0

NO (0)

1

SI (1)

Setpoint sulla temperatura di mandata per abilitare l’umidificatore

Differenziale sulla temperatura di mandata per abilitare l’umidificatore

22.0

3.0

Abilita regolazione dell’umidità massima dell’aria di mandata

Setpoint massimo umidità aria di espulsione

SI (1)

80

PH03

0.0

NO (0)

0

PH04

20.0

SI (1)

95

Isteresi massima umidità aria di mandata

Minimo valore per uscita umidificatore modulante

20

0.00

Abilitazione deumidifica invernale:

0: funzione non abilitata

1: funzione abilitata

Set-point per la gestione deumidifica invernale

1

55

Zona neutra per la gestione deumidifica invernale

6

Differenziale per la gestione deumidifica invernale

10

0

0.00

0

0

0

0

40

100.00

1

100

100

100

-

-

-

°C

°C

-

%

%

%

-

%

%

%

999

100.00

100.00

Sec

%

%

IS-U

IS-U

IS-U

IS-U

IS-U

IS-U

IS-U

IS-U

IS-U

UT

IS-U

IS-U

IS-U

IS-U

IS-U

Solo se

PU10=1

Solo se

PU10=1

Se

PU04=0 azione integrale non presente page 31 of 112

EVCO S.p.A. c-pro 3 micro PLUS / c-pro 3 kilo | Manuale applicativo ver. 2.0 | Code 144CP3UKAHI204

PU24

PS01

PS03

PS05

PS06

PS07

PS08

PS09

PS10

PS12:

PS13:

PS15

PS20:

PS21:

Pr01

Pr02

Pr03:

Pr04:

Pr05

Pr07

Tipo di deumidifica invernale:

0: solo deumidifica invernale

1: solo regolazione

2: maggiore delle due

3: media delle due

0

SERRANDE

Tipo di Free-Cooling / Free-Heating

0: Disabilitato

1: Free-Cooling / Free-Heating in temperatura

Tipo comando serranda

0: Solo per Free-Cooling / Free-Heating

1: Solo per regolazione qualità dell’aria

2: Priorità verso la richiesta maggiore fra le due

3: Media fra le due richieste

4: Apertura fissa

Apertura minima serrande

1

0

Apertura massima serrande

Tempo di pre start

Ritardo spegnimento

Tempo fine corsa

Valore fisso di apertura delle serrande

Differenziale che abilita il free-cooling e il free-heating in temperatura

20.0

100.0

45

15

30

50.0

2.0

Setpoint differenziale che abilita il freecooling e il free-heating in temperatura

Apertura minima e massima serrande

0: Disabilitato

1: Solo banda interna

2: Sempre

Setpoint - Regolazione della qualità dell’aria

4.0

2

600

Differenziale – Regolazione della qualità dell’aria

RECUPERATORE DI CALORE

100

Setpoint differenziale per regolazione del recuperatore

Differenziale di regolazione del recuperatore

5.0

3.0

Setpoint minimo temperatura di espulsione

Differenziale minimo temperatura di espulsione

1.0

4.0

Tempo di ciclo by-pass recuperatore a flussi incrociati per sbrinamento

Velocità minima del recuperatore rotativo

5

0.0

0

0

0

0.0

PS05

0

0

0

0.0

0.0

0.0

0

0

0

0.0

0.0

PH03

0.0

1

0.0

3

1

4

-

-

-

PS06

100.0

65535

999

999

100.0

20.0

%

%

Sec

Sec

Sec

%

°C

20.0

2

°C

-

10000 ppm

2000

20.0

20.0

PH04

20.0

99

Pr08 ppm

°C

°C

°C

°C

Min

% page 32 of 112

IS-U

IS-SE

IS-SE

IS-SE

IS-SE

IS-SE

IS-SE

IS-SE

IS-SE

IS-SE

IS-SE

IS-SE

IS-SE

IS-SE

IS-RH

IS-RH

IS-RH

IS-RH

IS-RH

IS-RH

EVCO S.p.A. c-pro 3 micro PLUS / c-pro 3 kilo | Manuale applicativo ver. 2.0 | Code 144CP3UKAHI204

Pr08

PP01

PP02

PP03

Velocità massima del recuperatore rotativo

POMPA

Menù accessibile solo se PG10=1 o

PG11=1

Tipo di regolazione delle pompe

0: Regolazione continua

1: Regolazione On/Off

100.0

0

Setpoint sulla regolazione rampa per avviamento pompa

Setpoint sulla regolazione rampa per spegnimento pompa

5.0

2.0

Pr07

0

PP03

1.0

100.0 %

1

90.0

PP02

-

%

%

IS-RH

IS-P

IS-P

IS-P

PP04

Tempo di attesa per lo spegnimento della pompa (solo con PP01=1)

10 1 99 Min

PA01

PA02

PA03

PA04

PA05

PA09

PA16

PA20

PA21

PA22

PA23

PA24

PA25

PA26

PA28

PA29

PROTEZIONI

Abilita allarmi durante le ore di funzionamento dei ventilatori

SI (1) SI (1)

Abilita allarmi durante le ore di funzionamento delle pompe

NO (0) NO (0) SI (1)

Segnala gli allarmi durante le ore di funzionamento sul relé allarme

Ritardo allarme sonda

SI (1)

10

NO (0)

NO (0)

0

SI (1)

240

NO (0) SI (1) Segnala l’allarme sonda sul relé allarme SI (1)

Segnala l’allarme ventilatore sul relé

SI (1) allarme

Segnala l’allarme pompe termiche sul relé allarme

Tipo di riarmo allarme pressostato

(recuperatore)

0: Auto - Automatico

1: Manu - Manuale

SI (1)

Manu

(1)

NO (0)

NO (0)

Auto

(0)

SI (1)

SI (1)

Manu

(1)

Ritardo allarme

(recuperatore) pressostato

Tipo di riarmo allarme generico

0: Auto - Automatico

1: Manu - Manuale

Ritardo allarme generico

30

Manu

(1)

30

Tipo di riarmo allarme pressostato filtri aria

0: Auto - Automatico

1: Manu - Manuale

Ritardo allarme pressostato filtri aria

Manu

(1)

2

Segnala gli allarmi pressostato filtri aria su relé allarme

SI (1)

Ritardo allarme flussostato aria da reset 30

Ritardo allarme flussostato 5

0

Auto

(0)

0

Auto

(0)

0

NO (0)

0

0

999

Manu

(1)

999

Manu

(1)

999

SI (1)

999

999

-

-

-

-

Sec

-

Sec

-

-

Sec

-

-

Sec

-

Sec

Sec page 33 of 112

IS-P

IS-S

IS-S

IS-S

IS-S

IS-S

IS-S

IS-S

IS-S

IS-S

IS-S

IS-S

IS-S

IS-S

IS-S

IS-S

IS-S

Solo se

PP01=1

OFF unità spegne subito la pompa

EVCO S.p.A. c-pro 3 micro PLUS / c-pro 3 kilo | Manuale applicativo ver. 2.0 | Code 144CP3UKAHI204

PA30

PA31

PA32

PA33

PA34

PA35

PA36

PA37

PA40

PA41

PA42

PA45

PH11

PH12

PH13

PH14

PH01

PH02

PH03

PH04

PH05

PH06

Segnala l’allarme flussostato sul relé allarme

SI (1)

Tipo di riarmo umidificatore/igrostato

0: Auto - Automatico

1: Manu - Manuale allarme

Auto

(0)

Ritardo allarme umidificatore/igrostato 2

Segnala l’allarme umidificatore/igrostato sul relé allarme

Tipo di riarmo allarme termico resistenze

0: Auto - Automatico

1: Manu - Manuale

Ritardo allarme termico resistenze

Ritardo allarme antigelo

SI (1)

Auto

(0)

2

5

Segnala l’allarme antigelo sul relé allarme

Abilita l’allarme RTC

SI (1)

SI (1)

Tipo di ripristino allarme RTC

0: Auto - Automatico

Manu

(1)

1: Manu - Manuale

Segnala l’allarme RTC sul relé allarme SI (1)

Segnala l’allarme incendio/fumo sul relé allarme

PARAMETRI MODBUS

SI (1)

Indirizzo Modbus della scheda

Baud Rate della comunicazione per la scheda (0=1200, 1=2400, 2=4800,

3=9600, 4=19200)

1

3

Parità ModBus (0=nessuna, 1=dispari,

2=pari)

2

Stop Bit ModBus (0=1bit, 1=2bit)

PARAMETRI VARI

Soglia di valore minimo per la sonda di pressione

Soglia di valore massimo per la sonda di pressione

0

0

30.0

Valore minimo per i setpoint di temperatura

Valore massimo per i setpoint di temperatura

-5.0

40.0

Abilita l’accensione/spegnimento della macchina tramite pressione del tasto

ESC/Stand-By

SI (1)

Abilita cambiamento di funzionamento di funzionamento estivo/invernale da tastiera (parametro MOdE)

SI (1)

NO (0)

Auto

(0)

0

Auto

(0)

0

0

NO (0)

NO (0)

Auto

(0)

1

0

0

0

0.0

PH01

-15.0

PH03

SI (1)

Manu

(1)

999

NO (0) SI (1)

Manu

(1)

999

999

SI (1)

SI (1)

Manu

(1)

NO (0) SI (1)

NO (0) SI (1)

247

4

2

1

PH02

100.0

PH04

70.0

-

-

Sec

-

-

-

- bar

°C

°C

-

- bar

-

Sec

Sec

-

-

-

NO (0) SI (1) -

NO (0) SI (1) -

IS-S

IS-S

IS-S

IS-S

IS-S

IS-S

IS-S

IS-S

IS-S

IS-S

IS-S

IS-S

IS-M

IS-M

IS-M

IS-M

IS-V

IS-V

IS-V

IS-V

IS-V

IS-V page 34 of 112

EVCO S.p.A.

Abilita la funzione Vacanze

Abilita variazione setpoint da supervisore

Abilita setpoint distinto/unico per riscaldamento/raffreddamento:

0: Setpoint distinto

1: Setpoint unico

0 c-pro 3 micro PLUS / c-pro 3 kilo | Manuale applicativo ver. 2.0 | Code 144CP3UKAHI204

PH07

PH08

PH09

PH10

Abilita modifica di funzionamento estivo/invernale da DI

Abilita la modifica in funzionamento estivo/invernale Conversione automatica

Abilita l’accensione/spegnimento della macchina da supervisore

Abilita modifica di funzionamento estivo/invernale da supervisore

NO (0)

NO (0) NO (0) SI (1)

NO (0) NO (0) SI (1)

NO (0)

NO (0)

NO (0)

SI (1)

SI (1)

-

PH18

PH19

PH20

PH21

PH26

PH27

Cancella lo storico degli allarmi NO (0)

NO (0)

NO (0)

NO (0)

0

SI (1)

Abilita l’accensione/spegnimento della macchina da programma

Abilita il programma

NO (0) NO (0) SI (1)

NO (0) NO (0) SI (1)

NO (0) NO (0) SI (1)

SI (1)

1

-

-

-

-

-

PH32

PH33

PH34

PH37

PH38

Unità di misura della temperatura:

0: °Celsius

1: °Fahrenheit

Unità di misura della pressione:

0: Bar

1: psi

0 (°C)

0 (Bar)

0 (°C)

0 (Bar)

1 (°F)

1 (psi)

-

-

Lingua:

0: Inglese

1: Italiano

Valore minimo PPM trasduttore

CO2/VOC

Valore massimo PPM trasduttore

CO2/VOC

0 (Bar) 0 (Bar) 1 (psi) -

0

2000

0

0

10000

10000 ppm ppm

IS-V

IS-V

IS-V

IS-V

IS-V

IS-V

IS-V

IS-V

IS-V

IS-V

IS-V

IS-V

IS-V

IS-V

IS-V

Impostare

SI (1) e attendere il valore

NO (0)

Se

PH27=1 setpoint unico), il setpoint unico utilizzato per la regolazion e è SEtH. page 35 of 112

EVCO S.p.A.

PH40

PH41

PH42

PH43

PH44

PH45

PH46

PH47

Tipo sensore temperatura ripresa

0: PTC

1: NTC

2: PT1000

3: NTC 10K-2

4: NTC 10K-3

Tipo sensore temperatura mandata

0: PTC

1: NTC

2: PT1000

3: NTC 10K-2

4: NTC 10K-3

Tipo sensore temperatura esterna

0: PTC

1: NTC

2: PT1000

3: NTC 10K-2

4: NTC 10K-3

Tipo sensore umidità ripresa/ambiente

0: 0-20mA

1: 4-20mA

2: 0-5V

3: 0-10V

Tipo sensore temperatura aria espulsa

0: PTC

1: NTC

2: PT1000

3: NTC 10K-2

4: NTC 10K-3

Tipo sensore pressione canale

0: 0-20mA

1: 4-20mA

2: 0-5V

3: 0-10V

Tipo sensore qualità dell’aria

0: 0-20mA

1: 4-20mA

2: 0-5V

3: 0-10V

Tipo sensore umidità mandata

0: 0-20mA

1: 4-20mA

2: 0-5V

3: 0-10V

1

1

1

3

1

3

3

3 c-pro 3 micro PLUS / c-pro 3 kilo | Manuale applicativo ver. 2.0 | Code 144CP3UKAHI204

0

0

0

0

0

0

0

0

4

4

4

3

4

3

3

3

-

-

-

-

-

-

-

-

IS-V

IS-V

IS-V

IS-V

IS-V

IS-V

IS-V

IS-V page 36 of 112

EVCO S.p.A. c-pro 3 micro PLUS / c-pro 3 kilo | Manuale applicativo ver. 2.0 | Code 144CP3UKAHI204

PH60

PH61

PH62

PH63

PH65

PH70

PH71

PH72

PH73

PH74

PH75

PH76

PH48

PH49

PH50:

PH51

PH52

PH53

PH54

PH55

PH56

PH57

PH58

PH59

PH64

Tipo sensore potenziometro set Point remoto

0: 0-20mA

1: 4-20mA

2: 0-5V

3: 0-10V

Tipo sensore potenziometro serranda

0: 0-20mA

1: 4-20mA

2: 0-5V

3: 0-10V

3

3

0

0

3

3

-

-

Logiche ingresso digitale accensione/spegnimento remoto per

Logiche ingresso digitale per allarme ventilatori

Logiche ingresso digitale per allarme flussostato

NO (0) NO (0) NC (1) -

NO (0) NO (0) NC (1) -

NO (0) NO (0) NC (1) -

Logiche ingresso digitale per allarme incendio-fumo

NC (1) NO (0) NC (1) -

Logiche ingresso digitale per allarme pompa batteria 1

NO (0) NO (0) NC (1) -

Logiche ingresso digitale per allarme pompa batteria 2

Logiche ingresso digitale per allarme umidificatore

NO (0) NO (0) NC (1) -

NO (0) NO (0) NC (1) -

Logiche ingresso digitale per allarme antigelo

NO (0) NO (0) NC (1) -

Logica ingresso digitale per allarme filtri aria

NO (0) NO (0) NC (1) -

Logiche ingresso digitale per allarme recuperatore

Logica ingresso digitale allarme batteria elettrica

Logica ingresso digitale economy

NO (0) NO (0) NC (1) -

NO (0) NO (0) NC (1) -

NO (0) NO (0) NC (1) -

NO (0) NO (0) NC (1) - Logica ingresso digitale estate/inverno

Logica ingresso digitale allarme generico

NO (0) NO (0) NC (1) -

Logica ingresso digitale sbrinamento gruppo frigo

Logica ingresso digitale fine corsa serranda aria esterna

NO (0) NO (0) NC (1) -

NO (0) NO (0) NC (1) -

Logiche relè steps/abilitazioni ventilatori NO (0) NO (0) NC (1) -

Logica relè serranda aria esterna NO (0) NO (0) NC (1) -

Logica relè byPass recuperatore NO (0) NO (0) NC (1) -

Logica relè umidificatore

Logica relè resistenze

Logica relè On-Off motocondensante

Logiche relè gradini batteria DX

NO (0) NO (0) NC (1) -

NO (0) NO (0) NC (1) -

NO (0) NO (0) NC (1) -

NO (0) NO (0) NC (1) - page 37 of 112

IS-V

IS-V

IS-V

IS-V

IS-V

IS-V

IS-V

IS-V

IS-V

IS-V

IS-V

IS-V

IS-V

IS-V

IS-V

IS-V

IS-V

IS-V

IS-V

IS-V

IS-V

IS-V

IS-V

IS-V

IS-V

EVCO S.p.A.

PH77

PH78

PH79

PH80

PH81

PH82

PH83

PH84

PH85

PH86

PH87

PH90

PH91

Logica relè di allarme

Logica relè estate/inverno

Logica relè pompe

Tipo sensore AO Batteria 1

1=0-20mA

2=4-20mA

3=0-10V

Tipo sensore AO Batteria 2

1=0-20mA

2=4-20mA

3=0-10V

Tipo sensore AO Ventilatore mandata

1=0-20mA

2=4-20mA

3=0-10V

3

3

3

Tipo sensore AO Ventilatore ripresa

1=0-20mA

2=4-20mA

3=0-10V

Tipo sensore AO Serranda camera di miscela

1=0-20mA

2=4-20mA

3=0-10V

Tipo sensore AO Umidificatore

1=0-20mA

2=4-20mA

3=0-10V

3

3

3

NO (0) NO (0) NC (1) -

NO (0) NO (0) NC (1) -

NO (0) NO (0) NC (1) -

1

1

1

1

1

1

3

3

3

3

3

3

-

-

-

-

-

-

Tipo sensore AO Resistenze

1=0-20mA

2=4-20mA

3=0-10V

Tipo sensore AO Recuperatore rotativo

1=0-20mA

2=4-20mA

3=0-10V

Valore minimo per il potenziometro di modifica set Point

3

3

-5.0

Valore massimo per il potenziometro di modifica set Point

DEFAULT

5.0

1

1

-10.0

PH90

3

3

PH91

10.0

-

-

°C

°C

PH15

PSd3

Ripristina i parametri di default del produttore

NO (0) NO (0) SI (1)

Password del livello Installatore (3) 0 c-pro 3 micro PLUS / c-pro 3 kilo | Manuale applicativo ver. 2.0 | Code 144CP3UKAHI204

-999 9999

-

-

IS-V

IS-V

IS-V

IS-V

IS-V

IS-V

IS-V

IS-V

IS-V

IS-V

IS-V

IS-V

IS-V

IS-D

IS

Attendere il valore

NO (0) al completa mento del ripristino page 38 of 112

EVCO S.p.A. c-pro 3 micro PLUS / c-pro 3 kilo | Manuale applicativo ver. 2.0 | Code 144CP3UKAHI204

PG00

PG01

PG02

PG03

PG04

PG05

PG06

PG07

PG12

PG13

PG14

HA00

HA01

HA02

PARAMENTRI DI CONFIGURAZIONE

Tipo di unità *

*vedi tabella unità

0

Abilita recuperatore

Gradini per la ventilazione

Tipo batteria 1

0: Disabilitata

1: Acqua

2: Resistenze

3: Espansione diretta

NO (0) NO (0)

0 0

0

0

0

Modalità batteria 1

0: Disabilitata

1: Freddo

2: Caldo

3: Freddo/Caldo

Tipo batteria 2

0: Disabilitata

1: Acqua

2: Resistenze

Tipo di resistenze

0: Disabilitate

1: 1 gradino DO

2: 2 gradino DO

3: modulante su AO

Gradini espansione diretta

0: Disabilitate

1: 1 gradino DO

2: 2 gradino DO

0

0

0

0

0

0

0

0

46

SI (1)

3

3

3

2

3

2

Abilita deumidificazione

Gestione recuperatore di calore

0: Disabilitato

1: a flusso incrociato

2: con due batterie

3: rotativo On/Off (DO)

4: rotativo modulante (DO)

Posizione sonda di regolazione:

0: sonda ambiente

1: sonda in canale riavvio

PARAMETRI HARDWARE AI

Utilizzo sonde temperatura e umidità ambiente

0: nessuno

1: VRoomT

2: VRoomTH

NO (0)

0

Amb.

(0)

2

NO (0)

0

Amb.

(0)

0

SI (1)

4

Riavv.

(1)

2

Assegnazione AI1

(vedi tabella par. 4.1.1)

Assegnazione AI2

(vedi tabella par. 4.1.1)

0

0

0

0

28

28

-

-

-

-

-

-

-

-

-

-

-

-

-

-

IS-C

IS-C

IS-C

IS-C

IS-C

IS-C

IS-C

IS-C

IS-C

IS-C

IS-C

IS-AI

IS-AI

IS-AI page 39 of 112

EVCO S.p.A. c-pro 3 micro PLUS / c-pro 3 kilo | Manuale applicativo ver. 2.0 | Code 144CP3UKAHI204

HA03

HA04

HA05

HA06

HA07

HA08

HA09

HB01

HB02

HB03

HB04

HB05

HB06

HB07

HB08

HB09

HC01

HC02

HC03

HC04

HC05

HC06

HCF1

HCF2

Assegnazione AI3

(vedi tabella par. 4.1.1)

Assegnazione AI4

(vedi tabella par. 4.1.1)

Assegnazione AI5

(vedi tabella par. 4.1.1)

Assegnazione AI6

(vedi tabella par. 4.1.1)

Assegnazione AI7

(vedi tabella par. 4.1.1)

Assegnazione AI8

(vedi tabella par. 4.1.1)

Assegnazione AI9

(vedi tabella par. 4.1.1)

PARAMETRI HARDWARE DI

Assegnazione DI1

(vedi tabella par. 4.1.2)

Assegnazione DI2

(vedi tabella par. 4.1.2)

Assegnazione DI3

(vedi tabella par. 4.1.2)

Assegnazione DI4

(vedi tabella par. 4.1.2)

Assegnazione DI5

(vedi tabella par. 4.1.2)

Assegnazione DI6

(vedi tabella par. 4.1.2)

Assegnazione DI7

(vedi tabella par. 4.1.2)

Assegnazione DI8

(vedi tabella par. 4.1.2)

Assegnazione DI9

(vedi tabella par. 4.1.2)

PARAMETRI HARDWARE AO

Assegnazione AO1

(vedi tabella par. 4.1.4)

Assegnazione AO2

(vedi tabella par. 4.1.4)

Assegnazione AO3

(vedi tabella par. 4.1.4)

Assegnazione AO4

(vedi tabella par. 4.1.4)

Assegnazione AO5

(vedi tabella par. 4.1.4)

Assegnazione AO6

(vedi tabella par. 4.1.4)

Frequenza PWM ventilatore mandata

Frequenza PWM ventilatore ripresa

0

0

0

0

0

0

0

0

0

0

0

0

0

0

0

0

0

0

0

0

0

0

0

0

0

0

0

0

0

0

0

0

0

0

0

0

0

0

0

0

0

10

10 page 40 of 112

0

10

10

0

0

28

22

22

22

28

28

28

18

18

18

18

18

18

18

18

18

8

8

8

8

8

8

2000

2000

-

-

-

-

-

-

-

-

-

-

-

-

-

-

-

-

-

-

-

-

-

-

Hz

Hz

IS-AI

IS-AI

IS-AI

IS-AI

IS-AI

IS-AI

IS-AI

IS-DI

IS-DI

IS-DI

IS-DI

IS-DI

IS-DI

IS-DI

IS-DI

IS-DI

IS-AO

IS-AO

IS-AO

IS-AO

IS-AO

IS-AO

IS-AO

IS-AO

EVCO S.p.A. c-pro 3 micro PLUS / c-pro 3 kilo | Manuale applicativo ver. 2.0 | Code 144CP3UKAHI204

HD01

HD02

HD03

HD04

HD05

HD06

HD07

HD08

PARAMETRI HARDWARE DO

Assegnazione DO1

(vedi tabella par. 4.1.3)

Assegnazione DO2

(vedi tabella par. 4.1.3)

Assegnazione DO3

(vedi tabella par. 4.1.3)

Assegnazione DO4

(vedi tabella par. 4.1.3)

Assegnazione DO5

(vedi tabella par. 4.1.3)

Assegnazione DO6

(vedi tabella par. 4.1.3)

Assegnazione DO7

(vedi tabella par. 4.1.3)

Assegnazione DO8

(vedi tabella par. 4.1.3)

0

0

0

0

0

0

0

0

0

0

0

0

0

0

0

0

18

18

18

18

18

18

18

18

-

-

-

-

-

-

-

-

IS-DO

IS-DO

IS-DO

IS-DO

IS-DO

IS-DO

IS-DO

IS-DO

HD09

Assegnazione DO9

(vedi tabella par. 4.1.3)

0 0 18 - IS-DO

Nota: Una volta configurati i parametri della macchina e ad ogni modifica dei parametri di configurazione, è consigliabile spegnere la macchina e riavviare l’impianto per consentire alla scheda di configurarsi correttamente. page 41 of 112

EVCO S.p.A. c-pro 3 micro PLUS / c-pro 3 kilo | Manuale applicativo ver. 2.0 | Code 144CP3UKAHI204

4.1.1

Tabella I/O parametri AI

AI1-2-3-7-8-9

Cod Descrizione

0 Disabilitato

1 Temperatura di mandata

2 Temperatura di ripresa/ambiente

3 Temperatura esterna

4 Temperatura aria espulsa

5 Umidità in ripresa/ambiente

6 Pressione canale

7 IAQ

8 Umidità in mandata

9 Potenziometro modifica set

10 Potenziometro apertura serrande

11 Termostato antigelo

12 Pressostato differenziale filtri

13 ON-OFF remoto

14 Estate-Inverno

15 Economy

16 Ingresso allarme generico

17 Sbrinamento gruppo frigo

18 Termica ventilatore di mandata

19 Termica ventilatore di ripresa

20 Fine corsa serrande aria esterna

21 Allarme umidificatore

22 Termico batteria elettrica

23 Termico pompa prima batteria

24 Termico pompa seconda batteria

25 Pressostato scambiatore (antigelo)

26 Flussostato aria di mandata

27 Flussostato aria di ripresa

28 Fuoco/fumo

AI4-5-6

Cod Descrizione

0 Disabilitato

1 Temperatura di mandata

2 Temperatura di ripresa

3 Temperatura esterna

4 Temperatura aria espulsa

5 Termostato antigelo

6 Pressostato differenziale filtri

7 ON-OFF remoto

8 Estate-Inverno

9 Economy

Note

Sempre

Sempre

Note

Sempre page 42 of 112

EVCO S.p.A. c-pro 3 micro PLUS / c-pro 3 kilo | Manuale applicativo ver. 2.0 | Code 144CP3UKAHI204

10 Ingresso allarme generico

11 Sbrinamento gruppo frigo

12 Termica ventilatore di mandata

13 Termica ventilatore di ripresa

14 Fine corsa serrande aria esterna

15 Allarme umidificatore

16 Termico batteria elettrica

17 Termico pompa prima batteria

18 Termico pompa seconda batteria

19 Pressostato scambiatore (antigelo)

20 Flussostato aria di mandata

21 Flussostato aria di ripresa

22 Fuoco/fumo

4.1.2

Tabella I/O parametri DI

Sempre

DI

Cod Descrizione Note

0 Disabilitato

1 Termostato antigelo

2 Pressostato differenziale filtri

3 ON-OFF remoto

4 Estate-Inverno

5 Economy

6 Ingresso allarme generico

7 Sbrinamento gruppo frigo

8 Termica ventilatore di mandata

9 Termica ventilatore di ripresa

10 Fine corsa serrande aria esterna Sempre

11

12

Allarme umidificatore

Termico batteria elettrica

13 Termico pompa prima batteria

14 Termico pompa seconda batteria

15 Pressostato scambiatore (antigelo)

16 Flussostato aria di mandata

17

18

Flussostato aria di ripresa

Fuoco/fumo page 43 of 112

EVCO S.p.A. c-pro 3 micro PLUS / c-pro 3 kilo | Manuale applicativo ver. 2.0 | Code 144CP3UKAHI204

4.1.3

Tabella I/O parametri DO

DO

Cod Descrizione

0 Disabilitato

1 Ventilatore di mandata V1 (abi.)

2 Ventilatore di mandata V2

3 Ventilatore di mandata V3

4 Ventilatore di ripresa V1 (abi.)

5 Ventilatore di ripresa V2

6 Ventilatore di ripresa v3

7 Serrande aria esterna

8 Bypass recuperatore

9 Umidificatore

10 Batteria elettrica 1

11 Batteria elettrica 2

12 ON-OFF Motocondensante

13 Batteria DX primo gradino

14 Batteria DX secondo gradino

15 Ripetizione allarme

16 Commutazione Estate-Inverno

17 Comando pompa prima batteria

18 Comando pompa seconda batteria

4.1.4

Tabella I/O parametri AO

AO

Cod Descrizione

0 Disabilitato

1 Vmix prima batteria

2 Vmix seconda batteria

3 Ventilatore di mandata

4 Ventilatore di ripresa

5 Serrande camera di miscela

6 Umidificatore

7 Batteria elettrica

8 Recuperatore rotativo

Note

Note page 44 of 112

EVCO S.p.A. c-pro 3 micro PLUS / c-pro 3 kilo | Manuale applicativo ver. 2.0 | Code 144CP3UKAHI204

5 Regolazioni

5.1

Stato della macchina

Vi sono più procedure per l’accensione/spegnimento dell’unità:

Mediante il relativo tasto di On/Off (funzione abilitata dal parametro PH05).

Accensione – premere il relativo tasto per circa 2 secondi: Se sono presenti tutte le altre funzioni abilitate, la macchina si accenderà da sola.

Spegnimento – premere il relativo tasto per circa 2 secondi: la macchina si spegnerà da sola.

Mediante il comando di On/Off da ingresso digitale (funzione abilitata dal parametro PH07).

Accensione – chiudere il contatto di ON/OFF remoto: Se sono presenti tutte le altre funzioni abilitate, la macchina si accenderà da sola.

Spegnimento – se il contatto di ON/OFF remoto è aperto, la macchina si spegnerà da

Ingresso digitale, indicato da “OFF D”.

Mediante protocollo di supervisione (funzione abilitata dal parametro PH09).

Accensione – attivare lo stato di accensione da protocollo: Se sono presenti tutte le altre funzioni abilitate, la macchina si accenderà da sola.

Spegnimento – se viene disattivato lo stato di accensione da protocollo, la macchina si spegnerà da protocollo di supervisione, indicato da “OFF S”.

Mediante programma (funzione abilitata dal parametro PH04).

Accensione – se la data e l’ora del RTC indicano lo stato di accensione: se sono presenti tutte le altre funzioni abilitate, la macchina si accenderà da sola.

Spegnimento – se la data e l’ora del RTC indicano lo stato di spegnimento, la macchina si spegnerà da sola.

Gli stati di On/Off da ingresso digitale, da protocollo di supervisione e da programma sono raggiungibili solamente a macchina accesa da tasto.

Il tasto di accensione/spegnimento della macchina è il tast ESC. page 45 of 112

EVCO S.p.A. c-pro 3 micro PLUS / c-pro 3 kilo | Manuale applicativo ver. 2.0 | Code 144CP3UKAHI204

5.2

Stato OFF da allarme

Quando la macchina è accesa, esiste un ulteriore stato OFF da allarme (allarme Off), che spegne l’unità, tutti i dispositivi e chiude completamente le serrande fino a quando la condizione di allarme non viene ripristinata.

In questo stato se manca il consenso digitale, o da supervisore, o viene richiesto lo spegnimento da tasto, la centrale si porta nel relativo stato di OFF. Gli allarmi che provocano questo stato sono:

-

- allarmi ventilatori allarme flussostato

- allarme incendio/fumo

Una volta ripristinate le condizioni dell’allarme, la macchina torna al funzionamento normale.

5.3

Tipo di unità

A macchina in OFF, mediante il parametro PG00 nel menù CONFIGURAZIONE è possibile scegliere il tipo di unità da utilizzare. In base al valore dei parametri vengono caricati diversi default per le posizioni degli ingressi e delle uscite.

I parametri di regolazione e altri parametri corrispondenti alle funzionalità vanno modificati manualmente, in base alle esigenze dell’utente. Nei paragrafi successivi vengono descritte graficamente le macchine e le loro configurazioni.

Nota: Le configurazioni di default possono comunque essere modificate a seconda delle necessità dell’utente inserendo manualmente le modifiche ai parametri.

ATTENZIONE!

Se cambia il tipo di macchina (modificando il parametro PG00) è necessario spegnere ed in seguito riaccendere il controllore, così da consentire la corretta riconfigurazione dello stesso, inoltre è consigliabile attendere alcuni istanti ( circa 3 secondi) per assegnare tutti i parametri che si sono andati a modificare. page 46 of 112

EVCO S.p.A. c-pro 3 micro PLUS / c-pro 3 kilo | Manuale applicativo ver. 2.0 | Code 144CP3UKAHI204

5.4

Collegamenti elettrici

5.4.1

Collegamenti elettrici macchina a doppio flusso

page 47 of 112

EVCO S.p.A. c-pro 3 micro PLUS / c-pro 3 kilo | Manuale applicativo ver. 2.0 | Code 144CP3UKAHI204 c-pro 3 micro AHU/ c-pro 3 kilo AHU – Unità a doppio flusso con ventilazione ON-OFF (Acqua-Elettrica)

I/O Descrizione

Ingressi analogici

AI 1

AI 2

AI 3

AI 4

Temperatura di mandata

Temperatura esterna

Non utilizzato

Non utilizzato

AI 5

AI 6

AI 7

AI 8

AI 9

Non utilizzato

Non utilizzato

Non utilizzato

Non utilizzato

Non utilizzato

AO 4

AO 5

AO 6

DO 1

DO 2

DO 3

DO 4

DI 6

DI 7

DI 8

DI 9

AO 1

AO 2

AO 3

Porte seriali

Rs485 RS485 modbus RTU (su RJ45)

CANbus Ai moduli c-pro 3 micro AHU/ c-pro 3 kilo AHU

Ingressi digitali (ON-OFF 24V)

DI 1 Termica ventilatore di mandata

DI 2 Termica ventilatore di ripresa

DI 3 Termostato antigelo

DI 4 Termica batteria elettrica

DI 5 Pressostato scambiatore

Non utilizzato

Non utilizzato

Non utilizzato

Non utilizzato

Vmix prima batteria

Non utilizzato

Non utilizzato

Non utilizzato

Non utilizzato

Non utilizzato

Uscite analogiche

DO 5

DO 6

DO 7

DO 8

DO 9

Ventilatore di mandata V1

Batteria elettrica 1

Non utilizzato

Ventilatore di ripresa V1

Non utilizzato

Non utilizzato

Non utilizzato

Non utilizzato

Bypass recuperatore

Uscite digitali (Relè) page 48 of 112

EVCO S.p.A. c-pro 3 micro PLUS / c-pro 3 kilo | Manuale applicativo ver. 2.0 | Code 144CP3UKAHI204

5.5

Collegamenti elettrici

5.5.1

Collegamenti elettrici macchina a singolo flusso

page 49 of 112

EVCO S.p.A. c-pro 3 micro PLUS / c-pro 3 kilo | Manuale applicativo ver. 2.0 | Code 144CP3UKAHI204

DO 2

DO 3

DO 4

DO 5

DO 6

DO 7

DO 8

DO 9

AO 1

AO 2

AO 3

AO 4

AO 5

AO 6

DO 1 c-pro 3 micro AHU/ c-pro 3 kilo AHU – Unità a singolo flusso con ventilazione ON-OFF (Acqua-Elettrica)

I/O Descrizione

Ingressi analogici

AI 1

AI 2

AI 3

AI 4

Temperatura di mandata

Non utilizzato

Non utilizzato

Non utilizzato

AI 5

AI 6

AI 7

AI 8

AI 9

Non utilizzato

Non utilizzato

Non utilizzato

Non utilizzato

Non utilizzato

Rs485 RS485 modbus RTU (su RJ45)

Porte seriali

CANbus Ai moduli c-pro 3 micro AHU/ c-pro 3 kilo AHU

Ingressi digitali (ON-OFF 24V)

DI 1 Termica ventilatore di mandata

DI 2 Termostato antigelo

DI 3 Termica batteria elettrica

DI 4 Non utilizzato

DI 5 Non utilizzato

DI 6 Non utilizzato

DI 7 Non utilizzato

DI 8

DI 9

Non utilizzato

Non utilizzato

Uscite analogiche

Vmix prima batteria

Non utilizzato

Non utilizzato

Non utilizzato

Non utilizzato

Non utilizzato

Ventilatore di mandata V1

Batteria elettrica 1

Non utilizzato

Non utilizzato

Non utilizzato

Non utilizzato

Non utilizzato

Non utilizzato

Non utilizzato

Uscite digitali (Relè) page 50 of 112

EVCO S.p.A. c-pro 3 micro PLUS / c-pro 3 kilo | Manuale applicativo ver. 2.0 | Code 144CP3UKAHI204

5.6

Regolazioni modalità di funzionamento

Le modalità di funzionamento possono avere i seguenti valori:

Parametro “MOdE”

0=COOL – ESTATE

Descrizione

Funzionamento estivo

1=HEAT – INVERNO Funzionamento invernale

Vi sono più procedure che permettono di impostare il modo di funzionamento dell’unità:

1) Mediante il paramentro MOdE nel menù utente (funzione abilitata dal parametro PH06) .

Impostazione - Posizionarsi sul parametro MOdE e, premendo il tasto ENTER, modificare il valore tramite i tasti UP e DOWN. Confermare premendo nuovamente ENTER.

2) Mediante protocollo di supervisione (funzione abilitata da parametro PH10 )

Impostazione – inviare da protocollo, tramite relativo stato, il comando di cambio del modo operativo.

3) Mediante funzione di conversione automatica (funzione abilitata dal parametro PHxx). Impostazione – quando il valore della temperatura dell’aria esterna o della temperatura dell’aria di espulsione (parametro

PC63 ) supera il setpoint di commutazione estiva PC61, l’unità passa alla modalità di funzionamento estivo. Al contrario, quando il valore della temperatura dell’aria esterna o della temperatura dell’aria di espulsione

(parametro PC63) scende al di sotto del setpoint di commutazione invernale PC62, l’unità passa alla modalità di funzionamento invernale.

PC62 PC61

OFF

ON

Cooling Mode

Heating Mode

ON

OFF

Outdoor/Discharg

Nota: E’ consigliabile eseguire il cambio di modalità estate/inverno a macchina spenta.

4) Mediante la pressione di una combinazione di tasti dalla pagina di stato dell’applicazione (LEFT e RIGHT mantenuti premuti per 3 secondi). page 51 of 112

EVCO S.p.A. c-pro 3 micro PLUS / c-pro 3 kilo | Manuale applicativo ver. 2.0 | Code 144CP3UKAHI204

5.7

Impostazione del RTC

Quando il controllore rimane senza tensione per alcuni giorni, l’orologio di sistema RTC (Real Time Clock) perde l’orario attivo. Al riavvio del controllore è necessario impostare la data e l’ora corrette. In questo caso, all’accensione della macchina, viene presentata una pagina per l’impostazione dell’orario:

IMPOSTAZIONE DATA&ORA OROLOGIO

17/06/2008 10:53:43

OK

Una volta configurato l’orologio premere su OK per aggiornare l’RTC e visualizzare la pagina dell’applicazione principale. Premere OK per confermare l’impostazione dell’allarme (ERTC); così facendo le condizioni dell’allarme saranno ripristinate.

Nel caso in cui l’allarme non dovesse sparire: scollegare e riconnettere il controllore alla tensione elettrica e reimpostare l’allarme manualmente.

Nota: Questa funzione è abilitata solo se il parametro PG03=1 , ovvero se l’orologio di sistema è abilitato.

5.8

Setup dell’impianto

5.8.1

Setup del recuperatore di calore (Recovery)

Di seguito sono riportate graficamente le schermate che permettono di configurare l’impianto

Schermata da cui si può impostare il SETUP del recuperatore di calore (Recovery), confermando l’attivazione tramite

“Yes” o la disattivazione con “No”.

5.8.2

Setup dei Ventilatori (Fan)

page 52 of 112

EVCO S.p.A. c-pro 3 micro PLUS / c-pro 3 kilo | Manuale applicativo ver. 2.0 | Code 144CP3UKAHI204

Schermata da cui si può impostare il SETUP dei ventilatori (Fan), attivando con “DO” se da uscita digitale o “AO” se da uscita analogica.

Se digitato da “DO” quindi da uscita digitale, potrò procedere determinato la velocità (Speed Fan DO) dei ventilatori, attivando 1, 2 oppure 3.

Se digitato da “AO” quindi da uscita analogica, potrò procedere determinato la velocità (Speed Fan AO) dei ventilatori, attivando con “Auto” la modalità automatica, oppure 1, 2 o 3 a seconda della velocità desiderata.

5.8.3

Setup di configurazione tipo batteria 1 (Coil 1 type)

Schermata da cui si può configurare il tipo di batteria (Coil 1 type), selezionando con “Water” nel caso di scelta acqua oppure selezionando “Electric” nel caso di resistenze. page 53 of 112

EVCO S.p.A. c-pro 3 micro PLUS / c-pro 3 kilo | Manuale applicativo ver. 2.0 | Code 144CP3UKAHI204

Schermata da cui si può configurare il tipo di batteria (Coil 1 type), selezionando con “Water” nel caso di scelta acqua oppure selezionando “DX” nel caso di espansione diretta.

Se selezionato come tipo di batteria 1 quello ad acqua, potrò ora procedere selezionando la modalià (Coil 1 mode) con cui gestire: con “Cold” ad acqua fredda, “Hot” per acqua calda oppure “Mix” per acqua calda/fredda.

Nel caso in cui nelle schermate precedenti avessi selezionato un tipo di batteria 1, ad espansione diretta (DX) potrò procedere selzionando gli step (vedi schermata che segue)

5.8.4

Setup di configurazione tipo batteria 2 (Coil 2 type)

page 54 of 112

EVCO S.p.A. c-pro 3 micro PLUS / c-pro 3 kilo | Manuale applicativo ver. 2.0 | Code 144CP3UKAHI204

Schermata da cui si può configurare la batteria 2 (Coil 2), selezionando con “No” per non presente, “Water” per selezionare ad acqua ed infine la possibilità di selezione “Electric” nel caso si scelta di resistenze.

Nell’eventualità di aver selezionato “Electric” la schermata successiva che comparirà, sarà la seguente:

Dove in seguito potrò procedere alla selezione del tipo di resistenz (Type heaters) di mio interesse: “DO1”, “DO”” nel caso di resistenze di tipo digitale oppure “AO”, se di tipo analogi

Per confermare ed applicare la configurazione appena impostata, procedere confermando con “Yes” al di sotto della dicitura “Setup complete Apply?”

Se tutto è andato positivamente, cioè i parametri sono stati configurati correttamente, la schermata che si visualizzerà sarà quella qui sotto rappresentata: “Parameters set correctly” page 55 of 112

EVCO S.p.A. c-pro 3 micro PLUS / c-pro 3 kilo | Manuale applicativo ver. 2.0 | Code 144CP3UKAHI204

5.9

Tabella tipi di macchine configurabili

37

38

39

40

41

42

31

32

33

34

27

28

29

30

35

36

23

24

25

26

19

20

21

22

12

13

14

15

16

8

9

10

11

4

5

6

7

Cod

1

2

3

17

18

Doppio flusso

Doppio flusso

Doppio flusso

Doppio flusso

Doppio flusso

Doppio flusso

Doppio flusso

Doppio flusso

Doppio flusso

Doppio flusso

Doppio flusso

Doppio flusso

Doppio flusso

Doppio flusso

Doppio flusso

Doppio flusso

Doppio flusso

Doppio flusso

Doppio flusso

Doppio flusso

Doppio flusso

Doppio flusso

Doppio flusso

Doppio flusso

Tipo Unità

Doppio flusso

Doppio flusso

Doppio flusso

Doppio flusso

Doppio flusso

Doppio flusso

Doppio flusso

Doppio flusso

Doppio flusso

Doppio flusso

Doppio flusso

Doppio flusso

Doppio flusso

Doppio flusso

Doppio flusso

Doppio flusso

Doppio flusso

Doppio flusso

Una volta impostati i parametri wizard, sarà stata configurata una delle 153 possibili macchine.

La seguente tabella illustra le macchine configurabili con tipo di unità a DOPPIO FLUSSO:

3 VELOCITÀ

3 VELOCITÀ

3 VELOCITÀ

3 VELOCITÀ

3 VELOCITÀ

3 VELOCITÀ

3 VELOCITÀ

3 VELOCITÀ

3 VELOCITÀ

3 VELOCITÀ

3 VELOCITÀ

3 VELOCITÀ

3 VELOCITÀ

3 VELOCITÀ

3 VELOCITÀ

3 VELOCITÀ

Modulanti

Modulanti

Modulanti

Modulanti

Modulanti

Modulanti

Modulanti

Modulanti

Macchina a DOPPIO FLUSSO

Tipo Ventilatori

ON-OFF

ON-OFF

ON-OFF

ON-OFF

ON-OFF

ON-OFF

ON-OFF

ON-OFF

ON-OFF

ON-OFF

ON-OFF

ON-OFF

ON-OFF

ON-OFF

ON-OFF

ON-OFF

ON-OFF

3 VELOCITÀ

Acqua (F)

Acqua (F)

Acqua (F)

Acqua (F)

Acqua (C/F)

Acqua (C/F)

Acqua (C/F)

Acqua (C/F)

Acqua (C/F)

Acqua (C)

Acqua (C)

Acqua (C)

Acqua (C)

Elettrica 1st

Elettrica 2st

Elettrica mod

Acqua (F)

Acqua (F)

Acqua (F)

Acqua (F)

Acqua (F)

Acqua (C/F)

Acqua (C/F)

Acqua (C/F)

Tipo Batteria 1

Acqua (F)

Acqua (F)

Acqua (F)

Acqua (F)

Acqua (F)

Acqua (C/F)

Acqua (C/F)

Acqua (C/F)

Acqua (C/F)

Acqua (C/F)

Acqua (C)

Acqua (C)

Acqua (C)

Acqua (C)

Elettrica 1st

Elettrica 2st

Elettrica mod

Acqua (F)

Acqua (C)

Elettrica 1st

Elettrica 2st

Elettrica mod

NO

Acqua (C)

Elettrica 1st

Elettrica 2st

Elettrica mod

NO

Elettrica 1st

Elettrica 2st

Elettrica mod

NO

NO

NO

NO

Acqua (C)

Elettrica 1st

Elettrica 2st

Elettrica mod

NO

Acqua (C)

Elettrica 1st

Tipo Batteria 2

NO

Acqua (C)

Elettrica 1st

Elettrica 2st

Elettrica mod

NO

Acqua (C)

Elettrica 1st

Elettrica 2st

Elettrica mod

NO

Elettrica 1st

Elettrica 2st

Elettrica mod

NO

NO

NO

NO page 56 of 112

EVCO S.p.A.

47

48

49

50

51

43

44

45

46

Doppio flusso

Doppio flusso

Doppio flusso

Doppio flusso

Doppio flusso

Doppio flusso

Doppio flusso

Doppio flusso

Doppio flusso c-pro 3 micro PLUS / c-pro 3 kilo | Manuale applicativo ver. 2.0 | Code 144CP3UKAHI204

Modulanti

Modulanti

Modulanti

Modulanti

Modulanti

Modulanti

Modulanti

Modulanti

Modulanti

Acqua (C/F)

Acqua (C/F)

Acqua (C)

Acqua (C)

Acqua (C)

Acqua (C)

Elettrica 1st

Elettrica 2st

Elettrica mod

Elettrica 2st

Elettrica mod

NO

Elettrica 1st

Elettrica 2st

Elettrica mod

NO

NO

NO page 57 of 112

EVCO S.p.A. c-pro 3 micro PLUS / c-pro 3 kilo | Manuale applicativo ver. 2.0 | Code 144CP3UKAHI204

77

78

79

72

73

74

75

76

68

69

70

71

65

66

67

60

61

62

63

64

56

57

58

59

Cod

52

53

54

55

92

93

94

89

90

91

84

85

86

87

88

80

81

82

83

Singolo flusso

Singolo flusso

Singolo flusso

Singolo flusso

Singolo flusso

Singolo flusso

Singolo flusso

Singolo flusso

Singolo flusso

Singolo flusso

Singolo flusso

Singolo flusso

Singolo flusso

Singolo flusso

Singolo flusso

Tipo Unità

Singolo flusso

Singolo flusso

Singolo flusso

Singolo flusso

Singolo flusso

Singolo flusso

Singolo flusso

Singolo flusso

Singolo flusso

Singolo flusso

Singolo flusso

Singolo flusso

Singolo flusso

Singolo flusso

Singolo flusso

Singolo flusso

Singolo flusso

Singolo flusso

Singolo flusso

Singolo flusso

Singolo flusso

Singolo flusso

Singolo flusso

Singolo flusso

Singolo flusso

Singolo flusso

Singolo flusso

Singolo flusso

La seguente tabella illustra invece le macchine configurabili con tipo di unità a SINGOLO FLUSSO:

Macchina a SINGOLO FLUSSO

Ventilatori

ON-OFF

ON-OFF

ON-OFF

ON-OFF

ON-OFF

ON-OFF

ON-OFF

ON-OFF

ON-OFF

ON-OFF

ON-OFF

ON-OFF

ON-OFF

ON-OFF

ON-OFF

ON-OFF

ON-OFF

ON-OFF

ON-OFF

ON-OFF

ON-OFF

ON-OFF

ON-OFF

ON-OFF

ON-OFF

ON-OFF

ON-OFF

ON-OFF

ON-OFF

ON-OFF

ON-OFF

ON-OFF

ON-OFF

ON-OFF

3 VELOCITÀ

3 VELOCITÀ

3 VELOCITÀ

3 VELOCITÀ

3 VELOCITÀ

3 VELOCITÀ

3 VELOCITÀ

3 VELOCITÀ

3 VELOCITÀ

Acqua (C)

DX (F,1st)

DX (F,2st)

DX (F,1st)

DX (F,2st)

DX (F,1st)

DX (F,2st)

DX (F,1st)

DX (F,2st)

DX (F,1st)

DX (F,2st)

DX (C/F,1st)

DX (C/F,2st)

DX (C/F,1st)

DX (C/F,2st)

Batteria 1

Acqua (F)

Acqua (F)

Acqua (F)

Acqua (F)

Acqua (F)

Acqua (C/F)

Acqua (C/F)

Acqua (C/F)

Acqua (C/F)

Acqua (C/F)

Acqua (C)

Acqua (C)

Acqua (C)

DX (C/F,1st)

DX (C/F,2st)

DX (C/F,1st)

DX (C/F,2st)

DX (C/F,1st)

DX (C/F,2st)

Acqua (F)

Acqua (F)

Acqua (F)

Acqua (F)

Acqua (F)

Acqua (C/F)

Acqua (C/F)

Acqua (C/F)

Acqua (C/F)

Elettrica mod

NO

NO

Acqua (C)

Acqua (C)

Elettrica 1st

Elettrica 1st

Elettrica 2st

Elettrica 2st

Elettrica mod

Elettrica mod

NO

NO

Acqua (C)

Acqua (C)

Batteria 2

NO

Acqua (C)

Elettrica 1st

Elettrica 2st

Elettrica mod

NO

Acqua (C)

Elettrica 1st

Elettrica 2st

Elettrica mod

NO

Elettrica 1st

Elettrica 2st

Elettrica 1st

Elettrica 1st

Elettrica 2st

Elettrica 2st

Elettrica mod

Elettrica mod

NO

Acqua (C)

Elettrica 1st

Elettrica 2st

Elettrica mod

NO

Acqua (C)

Elettrica 1st

Elettrica 2st page 58 of 112

EVCO S.p.A.

120

121

122

123

116

117

118

119

112

113

114

115

108

109

110

111

104

105

106

107

100

101

102

103

95

96

97

98

99

136

137

138

139

132

133

134

135

140

128

129

130

131

124

125

126

127

Singolo flusso

Singolo flusso

Singolo flusso

Singolo flusso

Singolo flusso

Singolo flusso

Singolo flusso

Singolo flusso

Singolo flusso

Singolo flusso

Singolo flusso

Singolo flusso

Singolo flusso

Singolo flusso

Singolo flusso

Singolo flusso

Singolo flusso

Singolo flusso

Singolo flusso

Singolo flusso

Singolo flusso

Singolo flusso

Singolo flusso

Singolo flusso

Singolo flusso

Singolo flusso

Singolo flusso

Singolo flusso

Singolo flusso

Singolo flusso

Singolo flusso

Singolo flusso

Singolo flusso

Singolo flusso

Singolo flusso

Singolo flusso

Singolo flusso

Singolo flusso

Singolo flusso

Singolo flusso

Singolo flusso

Singolo flusso

Singolo flusso

Singolo flusso

Singolo flusso

Singolo flusso

3 VELOCITÀ

3 VELOCITÀ

3 VELOCITÀ

3 VELOCITÀ

3 VELOCITÀ

3 VELOCITÀ

3 VELOCITÀ

3 VELOCITÀ

3 VELOCITÀ

3 VELOCITÀ

3 VELOCITÀ

3 VELOCITÀ

Modulanti

Modulanti

Modulanti

Modulanti

3 VELOCITÀ

3 VELOCITÀ

3 VELOCITÀ

3 VELOCITÀ

3 VELOCITÀ

3 VELOCITÀ

3 VELOCITÀ

3 VELOCITÀ

3 VELOCITÀ

3 VELOCITÀ

3 VELOCITÀ

3 VELOCITÀ

3 VELOCITÀ

Modulanti

Modulanti

Modulanti

Modulanti

Modulanti

Modulanti

Modulanti

Modulanti

Modulanti

Modulanti

Modulanti

Modulanti

Modulanti

Modulanti

Modulanti

Modulanti

Modulanti page 59 of 112 c-pro 3 micro PLUS / c-pro 3 kilo | Manuale applicativo ver. 2.0 | Code 144CP3UKAHI204

DX (F,1st)

DX (F,2st)

DX (C/F,1st)

DX (C/F,2st)

DX (C/F,1st)

DX (C/F,2st)

DX (C/F,1st)

DX (C/F,2st)

DX (C/F,1st)

DX (C/F,2st)

DX (C/F,1st)

DX (C/F,2st)

Acqua (F)

Acqua (F)

Acqua (F)

Acqua (F)

Acqua (C/F)

Acqua (C)

Acqua (C)

Acqua (C)

Acqua (C)

DX (F,1st)

DX (F,2st)

DX (F,1st)

DX (F,2st)

DX (F,1st)

DX (F,2st)

DX (F,1st)

DX (F,2st)

Acqua (F)

Acqua (C/F)

Acqua (C/F)

Acqua (C/F)

Acqua (C/F)

Acqua (C/F)

Acqua (C)

Acqua (C)

Acqua (C)

Acqua (C)

DX (F,1st)

DX (F,2st)

DX (F,1st)

DX (F,2st)

DX (F,1st)

DX (F,2st)

DX (F,1st)

Elettrica mod

Elettrica mod

NO

NO

Acqua (C)

Acqua (C)

Elettrica 1st

Elettrica 1st

Elettrica 2st

Elettrica 2st

Elettrica mod

Elettrica mod

NO

Acqua (C)

Elettrica 1st

Elettrica 2st

Elettrica mod

NO

Elettrica 1st

Elettrica 2st

Elettrica mod

NO

NO

Acqua (C)

Acqua (C)

Elettrica 1st

Elettrica 1st

Elettrica 2st

Elettrica 2st

Elettrica mod

NO

Acqua (C)

Elettrica 1st

Elettrica 2st

Elettrica mod

NO

Elettrica 1st

Elettrica 2st

Elettrica mod

NO

NO

Acqua (C)

Acqua (C)

Elettrica 1st

Elettrica 1st

Elettrica 2st

EVCO S.p.A. c-pro 3 micro PLUS / c-pro 3 kilo | Manuale applicativo ver. 2.0 | Code 144CP3UKAHI204

141

142

143

144

145

146

147

148

149

Singolo flusso

Singolo flusso

Singolo flusso

Singolo flusso

Singolo flusso

Singolo flusso

Singolo flusso

Singolo flusso

Singolo flusso

Modulanti

Modulanti

Modulanti

Modulanti

Modulanti

Modulanti

Modulanti

Modulanti

Modulanti

DX (F,2st)

DX (F,1st)

DX (F,2st)

DX (C/F,1st)

DX (C/F,2st)

DX (C/F,1st)

DX (C/F,2st)

DX (C/F,1st)

DX (C/F,2st)

Elettrica 2st

Elettrica mod

Elettrica mod

NO

NO

Acqua (C)

Acqua (C)

Elettrica 1st

Elettrica 1st

150

151

152

Singolo flusso

Singolo flusso

Singolo flusso

Modulanti

Modulanti

Modulanti

DX (C/F,1st)

DX (C/F,2st)

DX (C/F,1st)

Elettrica 2st

Elettrica 2st

Elettrica mod

153 Singolo flusso Modulanti DX (C/F,2st) Elettrica mod

In base alla macchina configurata, sarà precompilata la tabella degli I/O attribuendo il valore opportuno (in base alle tabelle ai parametri hardware HA, HB, HC ed HD).

Nelle tabelle che seguiranno sono riportate le possibili configurazioni degli I/O di default per le macchine a DOPPIO

FLUSSO e per le macchine a SINGOLO FLUSSO. page 60 of 112

EVCO S.p.A. c-pro 3 micro PLUS / c-pro 3 kilo | Manuale applicativo ver. 2.0 | Code 144CP3UKAHI204

La seguente tabella illustra le possibili configurazioni degli I/O di default per le macchine a DOPPIO FLUSSO con tipo di ventilazione ON-OFF:

DI5

DI6

DI7

DI8

DI9

AO1

AO2

AO3

AO4

AO5

AO6

Codice 1

Batteria

1

Acqua

(F)

Batteria

2

NO

AI1

AI2

Temp. mandata

Temp.

Est.

Disab. AI3

AI4

AI5

AI6

AI7

AI8

AI9

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

DI1

DI2

Disab.

Disab.

Termica

Vent. mandata

Termica

Vent. ripresa

DI3

Term.

antigelo

2

Acqua

(F)

Acqua

(C)

Temp. mandata

Temp.

Est.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Termica

Vent. mandata

Termica

Vent. ripresa

Term.

antigelo

DI4

Press.

Scamb.

Press.

Scamb.

DO1

DO2

DO3

DO4

DO5

DO6

DO7

DO8

DO9

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

1

Vmix a Batt.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Vent.

Mandata

V1

Abilitaz.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

1 a

Vmix

Batt.

2 a

Vmix

Batt.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Vent.

Mandata

V1

Abilitaz.

Disab. Disab.

Disab.

Vent.

Ripresa

V1

Abilitaz.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Bypass

Recup.

Disab.

Vent.

Ripresa

V1

Abilitaz.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Bypass

Recup.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Vent.

Mandata

V1

Abilitaz.

Batt. elettrica

1/Abilitaz.

Disab.

Vent.

Ripresa

V1

Abilitaz.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Bypass

Recup.

Term.

antigelo

Term.

Batt.

elettrica

Press.

Scamb.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

1

Vmix a Batt.

3

Acqua

(F)

Elettrica

1st

Temp. mandata

Temp.

Est.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Termica

Vent. mandata

Termica

Vent. ripresa

Unità doppio flusso con ventilazione ON-OFF (17 possibili configurazioni)

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Vent.

Mandata

V1

Abilitaz.

Batt. elettrica

1/Abilitaz.

Batt. elettrica 2

Vent.

Ripresa

V1

Abilitaz.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Bypass

Recup.

Term.

antigelo

Term.

Batt.

elettrica

Press.

Scamb

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

1

Vmix a Batt.

4

Acqua

(F)

Elettrica

2st

Temp. mandata

Temp.

Est.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Termica

Vent. mandata

Termica

Vent. ripresa

5

Acqua

(F)

Elettrica mod

Temp. mandata

Temp.

Est.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Termica

Vent. mandata

Termica

Vent. ripresa

6

Acqua

(C/F)

NO

Temp. mandata

Temp.

Est.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Termica

Vent. mandata

Termica

Vent. ripresa

Term.

antigelo

Term.

Batt.

elettrica

Press.

Scamb

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

1

Vmix a Batt.

Batt. elettrica

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Vent.

Mandata

V1

Abilitaz.

Term.

antigelo

Press.

Scamb.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

1

Vmix a Batt.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Vent.

Mandata

V1

Abilitaz.

Press.

Scamb.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

1

Vmix a Batt.

2

Vmix a Batt.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Vent.

Mandata

V1

Abilitaz.

7

Acqua

(C/F)

Acqua

(C)

Temp. mandata

Temp.

Est.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Termica

Vent. mandata

Termica

Vent. ripresa

Term.

antigelo

Disab.

Disab.

Vent.

Ripresa

V1

Abilitaz.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Bypass

Recup.

Disab. Disab.

Disab.

Vent.

Ripresa

V1

Abilitaz.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Bypass

Recup.

Disab.

Vent.

Ripresa

V1

Abilitaz.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Bypass

Recup.

Term.

antigelo

Term.

Batt.

elettrica

Press.

Scamb.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

1

Vmix a Batt.

8

Acqua

(C/F)

Elettrica

1st

Temp. mandata

Temp.

Est.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Termica

Vent. mandata

Termica

Vent. ripresa

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Vent.

Mandata

V1

Abilitaz.

Batt. elettrica

1/Abilitaz.

Disab.

Vent.

Ripresa

V1

Abilitaz.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Bypass

Recup.

Term.

antigelo

Term.

Batt.

elettrica

Press.

Scamb

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

1

Vmix a Batt.

9

Acqua

(C/F)

Elettrica

2st

Temp. mandata

Temp.

Est.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Termica

Vent. mandata

Termica

Vent. ripresa

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Vent.

Mandata

V1

Abilitaz.

Batt. elettrica

1/Abilitaz.

Batt. elettrica 2

Vent.

Ripresa

V1

Abilitaz.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Bypass

Recup.

Disab.

Disab.

Vent.

Ripresa

V1

Abilitaz.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Bypass

Recup.

Disab.

Vent.

Ripresa

V1

Abilitaz.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Bypass

Recup.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Vent.

Mandata

V1

Abilitaz.

Batt. elettrica

1/Abilitaz.

Disab.

Vent.

Ripresa

V1

Abilitaz.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Bypass

Recup.

Term.

antigelo

Term.

Batt.

elettrica

Press.

Scamb.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

1

Vmix a Batt.

12

Acqua

(C)

Elettrica

1st

Temp. mandata

Temp.

Est.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Termica

Vent. mandata

Termica

Vent. ripresa

Term.

antigelo

Term.

Batt.

elettrica

Press.

Scamb

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

1 a

Vmix

Batt.

Batt. elettrica

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Vent.

Mandata

V1

Abilitaz.

10

Acqua

(C/F)

Elettrica mod

Temp. mandata

Temp.

Est.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Termica

Vent. mandata

Termica

Vent. ripresa

11

Acqua

(C)

NO

Temp. mandata

Temp.

Est.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Termica

Vent. mandata

Termica

Vent. ripresa

Term.

antigelo

Press.

Scamb.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

1 a

Vmix

Batt.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Vent.

Mandata

V1

Abilitaz.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Vent.

Mandata

V1

Abilitaz.

Batt. elettrica

1/Abilitaz.

Batt. elettrica 2

Vent.

Ripresa

V1

Abilitaz.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Bypass

Recup.

Term.

antigelo

Term.

Batt.

elettrica

Press.

Scamb

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

1

Vmix a Batt.

13

Acqua

(C)

Elettrica

2st

Temp. mandata

Temp.

Est.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Termica

Vent. mandata

Termica

Vent. ripresa

Term.

antigelo

Term.

Batt.

elettrica

Press.

Scamb

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

1

Vmix a Batt.

Batt. elettrica

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Vent.

Mandata

V1

Abilitaz.

14

Acqua

(C)

Elettrica mod

Temp. mandata

Temp.

Est.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Termica

Vent. mandata

Termica

Vent. ripresa

15

Elettrica

1st

NO

Temp. mandata

Temp.

Est.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Termica

Vent. mandata

Termica

Vent. ripresa

Term. Batt.

elettrica

Press.

Scamb.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Vent.

Ripresa

V1

Abilitaz.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Bypass

Recup.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Vent.

Mandata

V1

Abilitaz.

Batt. elettrica

1/Abilitaz.

Disab.

Vent.

Ripresa

V1

Abilitaz.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Bypass

Recup.

16

Elettrica

2st

NO

Temp. mandata

Temp.

Est.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Termica

Vent. mandata

Termica

Vent. ripresa

Term. Batt.

elettrica

Press.

Scamb.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Vent.

Mandata

V1

Abilitaz.

Batt. elettrica

1/Abilitaz.

Batt. elettrica 2

Vent.

Ripresa

V1

Abilitaz.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Bypass

Recup.

17

Elettrica mod

NO

Temp. mandata

Temp.

Est.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Termica

Vent. mandata

Termica

Vent. ripresa

Term.

Batt.

elettrica

Press.

Scamb.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Batt. elettrica

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Vent.

Mandata

V1

Abilitaz.

Batt. elettrica

1/Abilitaz.

Disab.

Vent.

Ripresa

V1

Abilitaz.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Bypass

Recup. page 61 of 112

EVCO S.p.A. c-pro 3 micro PLUS / c-pro 3 kilo | Manuale applicativo ver. 2.0 | Code 144CP3UKAHI204

La seguente tabella illustra le possibili configurazioni degli I/O di default per le macchine a doppio flusso con tipo di ventilazione a 3 velocità:

Unità doppio flusso con ventilazione a 3 velocità (17 possibili configurazioni)

Codice 18

Batteria

1

Batteria

2

AI1

AI2

19 20

Acqua

(F)

Acqua

(F)

Acqua

(F)

NO

Acqua

(C)

Temp.

mandata

Temp.

Est.

Temp.

mandata

Temp.

Est.

Elettrica

1st

Temp.

mandata

Temp.

Est.

Disab. Disab. Disab.

DI1

DI2

DI3

DI4

DI5

DI6

DI7

DI8

DI9

AO1

AI3

AI4

AI5

AI6

AI7

AI8

AI9

AO2

AO3

AO4

AO5

AO6

DO1

DO2

DO3

DO4

DO5

DO6

DO7

DO8

DO9

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Termica

Vent. mandata

Termica

Vent. ripresa

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Termica

Vent. mandata

Termica

Vent. ripresa

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Termica

Vent. mandata

Termica

Vent. ripresa

Termost. antigelo

Termost. antigelo

Termost. antigelo

21

Acqua

(F)

Elettrica

2st

Temp.

mandata

Temp.

Est.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Termica

Vent. mandata

Termica

Vent. ripresa

Termost. antigelo

Press.

Scamb.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

1

Vmix a batt.

Disab.

Press.

Scamb.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

1

Vmix a batt.

2

Vmix a Batt.

Disab.

Disab.

Term.

Batt.

elettrica

Press.

Scamb.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

1

Vmix a batt.

Disab.

Term.

Batt.

elettrica

Press.

Scamb.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

1

Vmix a batt.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Vent.

Mandata

V1

Abilitaz.

Vent.

Mandata

V2

Vent.

Mandata

V3

Vent.

Ripresa

V1

Abilitaz.

Vent.

Ripresa

V2

Vent.

Ripresa

V3

Disab.

Vent.

Mandata

V1

Abilitaz.

Vent.

Mandata

V2

Vent.

Mandata

V3

Vent.

Ripresa

V1

Abilitaz.

Vent.

Ripresa

V2

Vent.

Ripresa

V3

Disab.

Vent.

Mandata

V1

Abilitaz.

Vent.

Mandata

V2

Vent.

Mandata

V3

Vent.

Ripresa

V1

Abilitaz.

Vent.

Ripresa

V2

Vent.

Ripresa

V3

Batt. elettrica

1/Abilitaz.

Disab.

Bypass

Recup.

Disab.

Bypass

Recup.

Disab.

Bypass

Recup.

Disab.

Disab.

Vent.

Mandata

V1

Abilitaz.

Vent.

Mandata

V2

Vent.

Mandata

V3

Vent.

Ripresa

V1

Abilitaz.

Vent.

Ripresa

V2

Vent.

Ripresa

V3

Batt. elettrica

1/Abilitaz.

Batt. elettrica 2

Bypass

Recup.

Term.

Batt.

elettrica

Press.

Scamb.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

1

Vmix a batt.

Batt. elettrica

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Vent.

Mandata

V1

Abilitaz.

Vent.

Mandata

V2

Vent.

Mandata

V3

Vent.

Ripresa

V1

Abilitaz.

Vent.

Ripresa

V2

Vent.

Ripresa

V3

Batt. elettrica

1/Abilitaz.

22

Acqua

(F)

Elettrica mod

Temp.

mandata

Temp.

Est.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Termica

Vent. mandata

Termica

Vent. ripresa

Termost. antigelo

Disab.

Bypass

Recup.

23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34

Acqua

(C/F)

Acqua

(C/F)

Acqua

(C/F)

Acqua

(C/F)

Acqua

(C/F)

Acqua

(C)

Acqua

(C)

Acqua

(C)

Acqua

(C)

NO

Acqua

(C)

Temp.

mandata

Temp.

Est.

Temp.

mandata

Temp.

Est.

Elettrica

1st

Temp.

mandata

Temp.

Est.

Elettrica

2st

Temp.

mandata

Temp.

Est.

Elettrica mod

Temp.

mandata

Temp.

Est.

NO

Temp.

mandata

Temp.

Est.

Elettrica

1st

Temp.

mandata

Temp.

Est.

Elettrica

2st

Temp.

mandata

Temp.

Est.

Elettrica mod

Temp.

mandata

Temp.

Est.

Disab. Disab. Disab. Disab. Disab. Disab. Disab. Disab. Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Elettrica

1st

Elettrica

2st

Elettrica mod

NO

Temp.

mandata

Temp.

Est.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

NO

Temp.

mandata

Temp.

Est.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

NO

Temp.

mandata

Temp.

Est.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Termica

Vent. mandata

Termica

Vent. ripresa

Disab.

Termica

Vent. mandata

Termica

Vent. ripresa

Termost. antigelo

Press.

Scamb.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

1

Vmix a batt.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Termost. antigelo

Press.

Scamb.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

1

Vmix a batt.

2

Vmix a Batt.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Termica

Vent. mandata

Termica

Vent. ripresa

Termost. antigelo

Term.

Batt.

elettrica

Press.

Scamb.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

1

Vmix a batt.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Termica

Vent. mandata

Termica

Vent. ripresa

Termost. antigelo

Term.

Batt.

elettrica

Press.

Scamb.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

1

Vmix a batt.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Termica

Vent. mandata

Termica

Vent. ripresa

Termost. antigelo

Term.

Batt.

elettrica

Press.

Scamb.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

1

Vmix a batt.

Batt. elettrica

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Termica

Vent. mandata

Termica

Vent. ripresa

Termost. antigelo

Press.

Scamb.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

1

Vmix a batt.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Termica

Vent. mandata

Termica

Vent. ripresa

Termost. antigelo

Term.

Batt.

elettrica

Press.

Scamb.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

1

Vmix a batt.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Vent.

Mandata

V1

Abilitaz.

Vent.

Mandata

V2

Vent.

Mandata

V3

Vent.

Ripresa

V1

Abilitaz.

Vent.

Ripresa

V2

Vent.

Ripresa

V3

Disab.

Disab.

Bypass

Recup.

Vent.

Mandata

V1

Abilitaz.

Vent.

Mandata

V2

Vent.

Mandata

V3

Vent.

Ripresa

V1

Abilitaz.

Vent.

Ripresa

V2

Vent.

Ripresa

V3

Disab.

Disab.

Bypass

Recup.

Vent.

Mandata

V1

Abilitaz.

Vent.

Mandata

V2

Vent.

Mandata

V3

Vent.

Ripresa

V1

Vent.

Mandata

V1

Abilitaz.

Vent.

Mandata

V2

Vent.

Mandata

V3

Vent.

Ripresa

V1

Abilitaz.

Vent.

Ripresa

V2

Vent.

Ripresa

V3

Abilitaz.

Vent.

Ripresa

V2

Vent.

Ripresa

V3

Batt. elettrica

1/Abilitaz.

Batt. elettrica

1/Abilitaz.

Disab.

Bypass

Recup.

Batt. elettrica 2

Bypass

Recup.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Vent.

Mandata

V1

Abilitaz.

Vent.

Mandata

V2

Vent.

Mandata

V3

Vent.

Ripresa

V1

Abilitaz.

Vent.

Ripresa

V2

Vent.

Ripresa

V3

Batt. elettrica

1/Abilitaz.

Vent.

Mandata

V1

Abilitaz.

Vent.

Mandata

V2

Vent.

Mandata

V3

Vent.

Ripresa

V1

Abilitaz.

Vent.

Ripresa

V2

Vent.

Ripresa

V3

Disab.

Vent.

Mandata

V1

Abilitaz.

Vent.

Mandata

V2

Vent.

Mandata

V3

Vent.

Ripresa

V1

Abilitaz.

Vent.

Ripresa

V2

Vent.

Ripresa

V3

Batt. elettrica

1/Abilitaz.

Disab.

Bypass

Recup.

Disab.

Bypass

Recup.

Disab.

Bypass

Recup.

Disab.

Disab.

Termica

Vent. mandata

Termica

Vent. ripresa

Termost. antigelo

Disab.

Disab.

Termica

Vent. mandata

Termica

Vent. ripresa

Termost. antigelo

Disab.

Disab.

Termica

Vent. mandata

Termica

Vent. ripresa

Term.

Batt.

elettrica

Disab.

Disab.

Termica

Vent. mandata

Termica

Vent. ripresa

Term.

Batt.

elettrica

Disab.

Disab.

Termica

Vent. mandata

Termica

Vent. ripresa

Term.

Batt. elettrica

Term.

Batt.

elettrica

Press.

Scamb.

Disab.

Term.

Batt.

elettrica

Press.

Scamb.

Disab.

Press.

Scamb.

Disab.

Press.

Scamb.

Disab.

Press.

Scamb.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

1

Vmix a batt.

Disab.

Disab.

1

Vmix a batt.

Batt. elettrica

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Batt. elettrica

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Vent.

Mandata

V1

Abilitaz.

Vent.

Mandata

V2

Vent.

Mandata

V3

Vent.

Ripresa

V1

Vent.

Mandata

V1

Abilitaz.

Vent.

Mandata

V2

Vent.

Mandata

V3

Vent.

Ripresa

V1

Vent.

Mandata

V1

Abilitaz.

Vent.

Mandata

V2

Vent.

Mandata

V3

Vent.

Ripresa

V1

Vent.

Mandata

V1

Abilitaz.

Vent.

Mandata

V2

Vent.

Mandata

V3

Vent.

Ripresa

V1

Vent.

Mandata

V1

Abilitaz.

Vent.

Mandata

V2

Vent.

Mandata

V3

Vent.

Ripresa

V1

Abilitaz.

Vent.

Ripresa

V2

Vent.

Ripresa

V3

Batt. elettrica 2

Bypass

Recup.

Abilitaz.

Vent.

Ripresa

V2

Vent.

Ripresa

V3

Disab.

Bypass

Recup.

Abilitaz.

Vent.

Ripresa

V2

Vent.

Ripresa

V3

Abilitaz.

Vent.

Ripresa

V2

Vent.

Ripresa

V3

Batt. elettrica

1/Abilitaz.

Batt. elettrica

1/Abilitaz.

Batt. elettrica

1/Abilitaz.

Batt. elettrica

1/Abilitaz.

Disab.

Bypass

Recup.

Batt. elettrica 2

Bypass

Recup.

Abilitaz.

Vent.

Ripresa

V2

Vent.

Ripresa

V3

Batt. elettrica

1/Abilitaz.

Disab.

Bypass

Recup. page 62 of 112

EVCO S.p.A. c-pro 3 micro PLUS / c-pro 3 kilo | Manuale applicativo ver. 2.0 | Code 144CP3UKAHI204

La seguente tabella illustra le possibili configurazioni degli I/O di default per le macchine a doppio flusso con tipo di ventilazione modulante:

Unità doppio flusso con ventilazione modulante (17 possibili configurazioni)

Codice 35

Batteria

1

Batteria

2

AI1

AI2

36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48

Acqua

(F)

Acqua

(F)

Acqua

(F)

NO

Acqua

(C)

Temp.

mandata

Temp.

Est.

Temp.

mandata

Temp.

Est.

Elettrica

1st

Temp.

mandata

Temp.

Est.

Disab. Disab. Disab.

Acqua

(F)

Acqua

(F)

Acqua

(C/F)

Acqua

(C/F)

Acqua

(C/F)

Acqua

(C/F)

Acqua

(C/F)

Acqua

(C)

Acqua

(C)

Acqua

(C)

Acqua

(C)

Elettrica

2st

Temp.

mandata

Temp.

Est.

Elettrica mod

Temp.

mandata

Temp.

Est.

NO

Acqua

(C)

Temp.

mandata

Temp.

Est.

Temp.

mandata

Temp.

Est.

Elettrica

1st

Temp.

mandata

Temp.

Est.

Elettrica

2st

Temp.

mandata

Temp.

Est.

Elettrica mod

Temp.

mandata

Temp.

Est.

NO

Temp.

mandata

Temp.

Est.

Elettrica

1st

Temp.

mandata

Temp.

Est.

Elettrica

2st

Temp.

mandata

Temp.

Est.

Elettrica mod

Temp.

mandata

Temp.

Est.

Disab. Disab. Disab. Disab. Disab. Disab. Disab. Disab. Disab. Disab. Disab. AI3

AI4

AI5

AI6

AI7

AI8

AI9

AI10

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

DI1

DI2

DI3

DI4

DI5

Disab.

Termica

Vent. mandata

Termica

Vent. ripresa

Termost. antigelo

Disab.

Termica

Vent. mandata

Termica

Vent. ripresa

Termost. antigelo

Press.

Scamb.

Disab.

Disab.

Press.

Scamb.

Disab.

Disab.

Disab.

Termica

Vent. mandata

Termica

Vent. ripresa

Termost. antigelo

Term.

Batt.

elettrica

Press.

Scamb.

Disab.

Disab.

Termica

Vent. mandata

Termica

Vent. ripresa

Termost. antigelo

Term.

Batt.

elettrica

Press.

Scamb.

Disab.

Disab.

Termica

Vent. mandata

Termica

Vent. ripresa

Termost. antigelo

Term.

Batt.

elettrica

Press.

Scamb.

Disab.

Disab.

Termica

Vent. mandata

Termica

Vent. ripresa

Termost. antigelo

Press.

Scamb.

Disab.

Disab.

Disab.

Termica

Vent. mandata

Termica

Vent. ripresa

Termost. antigelo

Press.

Scamb.

Disab.

Disab.

Disab.

Termica

Vent. mandata

Termica

Vent. ripresa

Termost. antigelo

Term.

Batt.

elettrica

Press.

Scamb.

Disab.

Disab.

Termica

Vent. mandata

Termica

Vent. ripresa

Termost. antigelo

Term.

Batt.

elettrica

Press.

Scamb.

Disab.

Disab.

Termica

Vent. mandata

Termica

Vent. ripresa

Termost. antigelo

Term.

Batt.

elettrica

Press.

Scamb.

Disab.

Disab.

Termica

Vent. mandata

Termica

Vent. ripresa

Termost. antigelo

Press.

Scamb.

Disab.

Disab.

Disab.

Termica

Vent. mandata

Termica

Vent. ripresa

Termost. antigelo

Term.

Batt.

elettrica

Press.

Scamb.

Disab.

Disab.

Termica

Vent. mandata

Termica

Vent. ripresa

Termost. antigelo

Term.

Batt.

elettrica

Press.

Scamb.

Disab.

Disab.

Termica

Vent. mandata

Termica

Vent. ripresa

Termost. antigelo

Term.

Batt.

elettrica

Press.

Scamb.

Disab. DI6

DI7

DI8

DI9

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

AO1

AO2

AO3

AO4

AO5

AO6

Disab.

1

Vmix a batt.

Vent. mandata

Vent. ripresa

Disab.

Disab.

Disab.

1

Vmix a batt.

2

Vmix a batt.

Vent. mandata

Vent. ripresa

Disab.

Disab.

1

Vmix a batt.

Vent. mandata

Vent. ripresa

Disab.

Disab.

Disab.

1

Vmix a batt.

Vent. mandata

Vent. ripresa

Disab.

Disab.

Disab.

1

Vmix a batt.

Vent. mandata

Vent. ripresa

Batt. elettrica

Disab.

Disab.

1

Vmix a batt.

Vent. mandata

Vent. ripresa

Disab.

Disab.

Disab.

1

Vmix a batt.

2

Vmix a batt.

Vent. mandata

Vent. ripresa

Disab.

Disab.

1

Vmix a batt.

Vent. mandata

Vent. ripresa

Disab.

Disab.

Disab.

1

Vmix a batt.

Vent. mandata

Vent. ripresa

Disab.

Disab.

Disab.

1

Vmix a batt.

Vent. mandata

Vent. ripresa

Batt. elettrica

Disab.

Disab.

1

Vmix a batt.

Vent. mandata

Vent. ripresa

Disab.

Disab.

Disab.

1

Vmix a batt.

Vent. mandata

Vent. ripresa

Disab.

Disab.

Disab.

1

Vmix a batt.

Vent. mandata

Vent. ripresa

Disab.

Disab.

Disab.

1

Vmix a batt.

Vent. mandata

Vent. ripresa

Batt. elettrica

Disab.

DO1

DO2

DO3

DO4

DO5

DO6

DO7

DO8

DO9

Disab.

Vent.

Mandata

V1

Abilitaz.

Disab.

Vent.

Mandata

V1

Abilitaz.

Disab.

Disab.

Disab.

Vent. ripresa

V1

Abilitaz.

Disab.

Disab.

Disab.

Bypass

Recup.

Disab.

Disab.

Disab.

Vent. ripresa

V1

Abilitaz.

Disab.

Disab.

Disab.

Bypass

Recup.

Disab.

Vent.

Mandata

V1

Abilitaz.

Batt. elettrica

1/Abilit.

Disab.

Disab.

Vent. ripresa

V1

Abilitaz.

Disab.

Disab.

Disab.

Vent.

Mandata

V1

Abilitaz.

Batt. elettrica

1/Abilit.

Batt. elettrica 2

Disab.

Vent. ripresa

V1

Abilitaz.

Disab.

Disab.

Disab.

Bypass

Recup.

Disab.

Bypass

Recup.

Disab.

Vent.

Mandata

V1

Abilitaz.

Batt. elettrica

1/Abilit.

Disab.

Disab.

Vent. ripresa

V1

Abilitaz.

Disab.

Disab.

Disab.

Bypass

Recup.

Disab.

Vent.

Mandata

V1

Abilitaz.

Disab.

Vent.

Mandata

V1

Abilitaz.

Disab.

Disab.

Disab.

Vent. ripresa

V1

Abilitaz.

Disab.

Disab.

Disab.

Bypass

Recup.

Disab.

Disab.

Disab.

Vent. ripresa

V1

Abilitaz.

Disab.

Disab.

Disab.

Bypass

Recup.

Disab.

Vent.

Mandata

V1

Abilitaz.

Batt. elettrica

1/Abilit.

Disab.

Disab.

Vent. ripresa

V1

Abilitaz.

Disab.

Disab.

Disab.

Vent.

Mandata

V1

Abilitaz.

Batt. elettrica

1/Abilit.

Batt. elettrica 2

Disab.

Vent. ripresa

V1

Abilitaz.

Disab.

Disab.

Disab.

Bypass

Recup.

Disab.

Bypass

Recup.

Disab.

Vent.

Mandata

V1

Abilitaz.

Batt. elettrica

1/Abilit.

Disab.

Disab.

Vent. ripresa

V1

Abilitaz.

Disab.

Disab.

Disab.

Bypass

Recup.

Disab.

Vent.

Mandata

V1

Abilitaz.

Disab.

Disab.

Disab.

Vent. ripresa

V1

Abilitaz.

Disab.

Disab.

Disab.

Bypass

Recup.

Disab.

Vent.

Mandata

V1

Abilitaz.

Batt. elettrica

1/Abilit.

Disab.

Disab.

Vent. ripresa

V1

Abilitaz.

Disab.

Disab.

Disab.

Vent.

Mandata

V1

Abilitaz.

Batt. elettrica

1/Abilit.

Batt. elettrica 2

Disab.

Vent. ripresa

V1

Abilitaz.

Disab.

Disab.

Disab.

Bypass

Recup.

Disab.

Bypass

Recup.

Disab.

Vent.

Mandata

V1

Abilitaz.

Batt. elettrica

1/Abilit.

Disab.

Disab.

Vent. ripresa

V1

Abilitaz.

Disab.

Disab.

Disab.

Bypass

Recup.

49

Elettrica

1st

NO

Temp.

mandata

Temp.

Est.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

50

Elettrica

2st

NO

Temp.

mandata

Temp.

Est.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Vent.

Mandata

V1

Abilitaz.

Batt. elettrica

1/Abilit.

Batt. elettrica 2

Disab.

Vent. ripresa

V1

Abilitaz.

Disab.

Disab.

51

Elettrica mod

NO

Temp.

mandata

Temp.

Est.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab. Disab. Disab.

Termica

Vent. mandata

Termica

Vent. ripresa

Term. Batt.

elettrica

Termica

Vent. mandata

Termica

Vent. ripresa

Term. Batt.

elettrica

Termica

Vent. mandata

Termica

Vent. ripresa

Term. Batt.

elettrica

Press.

Scamb.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Vent. mandata

Vent. ripresa

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Vent.

Mandata

V1

Abilitaz.

Batt. elettrica

1/Abilit.

Disab.

Disab.

Vent. ripresa

V1

Abilitaz.

Disab.

Disab.

Disab.

Bypass

Recup.

Press.

Scamb.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Vent. mandata

Vent. ripresa

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Bypass

Recup.

Press.

Scamb.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Vent. mandata

Vent. ripresa

Batt. elettrica

Disab.

Disab.

Disab.

Vent.

Mandata

V1

Abilitaz.

Batt. elettrica

1/Abilit.

Disab.

Disab.

Vent. ripresa

V1

Abilitaz.

Disab.

Disab.

Disab.

Bypass

Recup. page 63 of 112

EVCO S.p.A. c-pro 3 micro PLUS / c-pro 3 kilo | Manuale applicativo ver. 2.0 | Code 144CP3UKAHI204

La seguente tabella illustra le possibili configurazioni degli I/O di default per macchine a singolo flusso con ventilazione

ON-OFF:

DO2

DO3

DO4

DO5

DO6

DO7

DO8

DO9

Cod.

Batt. 1

Batt. 2

AI1

AI2

AI3

AI4

AI5

AI6

AI7

AI8

AI9

DI1

DI2

AO1

AO2

AO3

AO4

AO5

AO6

DI3

DI4

DI5

DI6

DI7

DI8

DI9

DO1

Cod.

Batt. 1

Batt. 2

AI1

AI2

AI3

AI4

AI5

AI6

AI7

AI8

AI9

DI1

DI2

DI3

DI4

DI5

DI6

DI7

DI8

DI9

AO1

AO2

AO3

AO4

AO5

AO6

DO1

DO2

Unità singolo flusso con ventilazione ON-OFF (34 possibili configurazioni)

52

Acqua

(F)

NO

53

Acqua

(F)

54

Acqua

(F)

Acqua

(C)

Temp.

Elettrica

1st

Temp. mandata mandata

55

Acqua

(F)

56

Acqua

(F)

Elettrica

2st

Temp.

Elettrica mod

Temp. mandata mandata

57

Acqua

(C/F)

58

Acqua

(C/F)

59

Acqua

(C/F)

NO

Temp. mandata

Acqua

(C)

Temp.

Elettrica

1st

Temp. mandata mandata

60

Acqua

(C/F)

61

Acqua

(C/F)

Elettrica

2st

Temp.

Elettrica mod

Temp. mandata mandata

62

Acqua

(C)

NO

Temp. mandata

63

Acqua

(C)

Elettrica

1st

Temp. mandata

64

Acqua

(C)

65

Acqua

(C)

Elettrica

2st

Temp.

Elettrica mod

Temp. mandata mandata

66

DX

(F,1st)

NO

67

DX

(F,2st)

NO

68

DX

(F,1st)

Acqua

(C)

Temp. mandata

Temp. mandata

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Termica

Vent. mandata

Termos. antigelo

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Termica

Vent. mandata

Termos. antigelo

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Termica

Vent. mandata

Termos. antigelo

Term.

Batt. elettrica

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Termica

Vent. mandata

Termos. antigelo

Term.

Batt. elettrica

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Termica

Vent. mandata

Termos. antigelo

Term.

Batt. elettrica

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Termica

Vent. mandata

Termos. antigelo

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Termica

Vent. mandata

Termos. antigelo

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Termica

Vent. mandata

Termos. antigelo

Term.

Batt. elettrica

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Termica

Vent. mandata

Termos. antigelo

Term.

Batt. elettrica

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Termica

Vent. mandata

Termos. antigelo

Term.

Batt. elettrica

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Termica

Vent. mandata

Termos. antigelo

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Termica

Vent. mandata

Termos. antigelo

Term.

Batt. elettrica

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Termica

Vent. mandata

Termos. antigelo

Term.

Batt. elettrica

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Termica

Vent. mandata

Termos. antigelo

Term.

Batt. elettrica

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Temp. mandata

Temp. mandata

Temp.

Ripresa

Amb.

Disab.

Disab.

Temp.

Ripresa

Amb.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Termica

Vent. mandata

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Termica

Vent. mandata

Disab.

Disab.

Temp.

Ripresa

Amb.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Termica

Vent. mandata

Termos. antigelo

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Vmix

1 a batt.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Vent.

Disab.

Disab.

Vmix

1 a batt.

Vmix

2 a batt.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Vent.

Disab.

Disab.

Vmix

1 a batt.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Vent.

Disab.

Disab.

Vmix

1 a batt.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Vent.

Disab.

Disab.

Vmix

1 a batt.

Batt. elettrica

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Vent.

Disab.

Disab.

Vmix

1 a batt.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Vent.

Disab.

Disab.

Vmix

1 a batt.

Vmix

2 a batt.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Vent.

Disab.

Disab.

Vmix

1 a batt.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Vent.

Disab.

Disab.

Vmix

1 a batt.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Vent.

Disab.

Disab.

Vmix

1 a batt.

Batt. elettrica

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Vent.

Disab.

Disab.

Vmix

1 a batt.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Vent.

Disab.

Disab.

Vmix

1 a batt.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Vent.

Disab.

Disab.

Vmix

1 a batt.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Vent.

Disab.

Disab.

Vmix

1 a batt.

Batt. elettrica

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Vent.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Vent.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Vent.

Disab.

Disab.

Vmix

2 a batt.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Vent.

Mandata Mandata Mandata Mandata Mandata Mandata Mandata Mandata Mandata

V1

Abilitaz.

V1

Abilitaz.

V1

Abilitaz.

V1

Abilitaz.

V1

Abilitaz.

V1

Abilitaz.

V1

Abilitaz.

V1

Abilitaz.

V1

Abilitaz.

Mandata Mandata Mandata Mandata Mandata Mandata Mandata

V1

Abilitaz.

V1

Abilitaz.

V1

Abilitaz.

V1

Abilitaz.

V1

Abilitaz.

V1

Abilitaz.

V1

Abilitaz.

Mandata

V1

Abilitaz.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Batt. elettrica

1/Abilit.

Disab.

Batt. elettrica

1/Abilit.

Batt. elettrica

2

Batt. elettrica

1/Abilit.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Batt. elettrica

1/Abilit.

Disab.

Batt. elettrica

1/Abilit.

Batt. elettrica

2

Batt. elettrica

1/Abilit.

Disab.

Disab.

Disab.

Batt. elettrica

1/Abilit.

Disab.

Batt. elettrica

1/Abilit.

Batt. elettrica

2

Batt. elettrica

1/Abilit.

Batt. DX

1° gradino

Disab. Disab.

Batt. DX

1° gradino

Batt. DX

2° gradino

Batt. DX

1° gradino

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

69

DX

(F,2st)

Acqua

(C)

Temp. mandata

Temp.

Ripresa

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

70

DX

(F,1st)

Elettrica

1st

Temp. mandata

Temp.

Ripresa

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

71

DX

(F,2st)

Elettrica

1st

Temp. mandata

Temp.

Ripresa

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

72

DX

(F,1st)

Elettrica

2st

Temp. mandata

Temp.

Ripresa

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Vmix

2 a batt.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Vent.

Mandata

V1

Abilitaz.

Batt. DX

1° gradino

Disab.

Disab.

Disab.

Termica

Vent. mandata

Disab.

Disab.

Disab.

Termica

Vent. mandata

Termos. antigelo

Term.

Batt. elettrica

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Vent.

Mandata

V1

Abilitaz.

Batt. DX

1° gradino

Disab.

Disab.

Disab.

Termica

Vent. mandata

Term.

Batt. elettrica

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Vent.

Mandata

V1

Abilitaz.

Batt. DX

1° gradino

Disab.

Disab.

Disab.

Termica

Vent. mandata

Term.

Batt. elettrica

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Vent.

Mandata

V1

Abilitaz.

Batt. DX

1° gradino

73

DX

(F,2st)

Elettrica

2st

Temp. mandata

Temp.

Ripresa

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Termica

Vent. mandata

Term.

Batt. elettrica

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Vent.

Mandata

V1

Abilitaz.

Batt. DX

1° gradino

Term.

Batt. elettrica

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Batt. elettrica

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Vent.

Mandata

V1

Abilitaz.

Batt. DX

1° gradino

74

DX

(F,1st)

Elettrica mod

Temp. mandata

Temp.

Ripresa

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Termica

Vent. mandata

75

DX

(F,2st)

Elettrica mod

Temp. mandata

76

DX

(C/F,1st)

NO

Temp. mandata

77

NO

Temp. mandata

78

DX

(C/F,2st)

DX

(C/F,1st)

DX

(C/F,2st)

DX

(C/F,1st)

Acqua

(C)

Temp. mandata

79

Acqua

(C)

Temp. mandata

80

Elettrica

1st

Temp. mandata

Temp.

Ripresa

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Temp.

Ripresa

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Temp.

Ripresa

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Temp.

Ripresa

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Temp.

Ripresa

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Temp.

Ripresa

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

81 82 83 84

DX

(C/F,2st)

DX

(C/F,1st)

DX

(C/F,2st)

DX

(C/F,1st)

Elettrica

1st

Temp. mandata

Temp.

Ripresa

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Elettrica

2st

Temp. mandata

Temp.

Ripresa

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Elettrica

2st

Temp. mandata

Temp.

Ripresa

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Elettrica mod

Temp. mandata

Temp.

Ripresa

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Termica

Vent. mandata

Disab.

Disab.

Disab.

Termica

Vent. mandata

Disab.

Disab.

Disab.

Termica

Vent. mandata

Disab.

Disab.

Disab.

Termica

Vent. mandata

Disab.

Disab.

Disab.

Termica

Vent. mandata

Disab.

Disab.

Disab.

Termica

Vent. mandata

Disab.

Disab.

Disab.

Termica

Vent. mandata

Disab.

Disab.

Disab.

Termica

Vent. mandata

Disab.

Disab.

Disab.

Termica

Vent. mandata

Disab.

Disab.

Disab.

Termica

Vent. mandata

Term.

Batt. elettrica

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Batt. elettrica

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Vent.

Mandata

V1

Abilitaz.

Batt. DX

1° gradino

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Vent.

Mandata

V1

Abilitaz.

Batt. DX

1° gradino

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Vent.

Mandata

V1

Abilitaz.

Batt. DX

1° gradino

Termos. antigelo

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Vmix

2 a batt.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Vent.

Mandata

V1

Abilitaz.

Batt. DX

1° gradino

Termos. antigelo

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Vmix

2 a batt.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Vent.

Mandata

V1

Abilitaz.

Batt. DX

1° gradino

Term.

Batt. elettrica

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Vent.

Mandata

V1

Abilitaz.

Batt. DX

1° gradino

Term.

Batt. elettrica

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Vent.

Mandata

V1

Abilitaz.

Batt. DX

1° gradino

Term.

Batt. elettrica

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Vent.

Mandata

V1

Abilitaz.

Batt. DX

1° gradino

Term.

Batt. elettrica

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Vent.

Mandata

V1

Abilitaz.

Batt. DX

1° gradino

Term.

Batt. elettrica

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Batt. elettrica

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Vent.

Mandata

V1

Abilitaz.

Batt. DX

1° gradino

Disab.

Disab.

Disab.

Termica

Vent. mandata

Term.

Batt. elettrica

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

85

DX

(C/F,2st)

Elettrica mod

Temp. mandata

Temp.

Ripresa

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Batt. elettrica

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Vent.

Mandata

V1

Abilitaz.

Batt. DX

1° gradino page 64 of 112

EVCO S.p.A. c-pro 3 micro PLUS / c-pro 3 kilo | Manuale applicativo ver. 2.0 | Code 144CP3UKAHI204

DO3

DO4

DO5

DO6

DO7

DO8

DO9

Batt. DX

2° gradino

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Batt. elettrica

1/Abilit.

Disab.

Batt. DX

2° gradino

Batt. elettrica

1/Abilit.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Batt. elettrica

Batt. DX

1/Abilit.

Batt. elettrica

2 gradino

Batt. elettrica

1/Abilit.

Batt. elettrica

1/Abilit.

Disab.

Batt. DX

2° gradino

Batt. elettrica

1/Abilit.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Batt. elettrica

2

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Batt. DX

2° gradino

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Batt. DX

2° gradino

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Batt. elettrica

1/Abilit.

Disab.

Batt. DX

2° gradino

Batt. elettrica

1/Abilit.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Batt. elettrica

Batt. DX

1/Abilit.

Batt. elettrica

2 gradino

Batt. elettrica

1/Abilit.

Batt. elettrica

1/Abilit.

Disab.

Batt. DX

2° gradino

Batt. elettrica

1/Abilit.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Batt. elettrica

2

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

La seguente tabella illustra le possibili configurazioni degli I/O di default per le macchine a singolo flusso con tipo di ventilazione a 3 velocità

Codice

Batteria 1

Batteria 2

AI1

AI2

AI3

AI4

AI5

AI6

AI7

AI8

AI9

DI1

DI2

DI3

DI4

DI5

DI6

DI7

DI8

DI9

AO1

AO2

AO3

AO4

AO5

AO6

DO1

DO2

DO3

DO4

Unità singolo flusso con ventilazione 3 velocità (34 possibili configurazioni)

86

Acqua

(F)

87

Acqua

(F)

88

Acqua

(F)

89

Acqua

(F)

90

Acqua

(F)

91

Acqua

(C/F)

92

Acqua

(C/F)

93

Acqua

(C/F)

94

Acqua

(C/F)

95

Acqua

(C/F)

96

Acqua

(C)

97

Acqua

(C)

98

Acqua

(C)

99

Acqua

(C)

100

DX

(F,1st)

101

DX

(F,2st)

102

DX

(F,1st)

NO

Acqua

(C)

Elettrica

1st

Elettrica

2st

Elettrica mod

NO

Acqua

(C)

Elettrica

1st

Elettrica

2st

Elettrica mod

NO

Elettrica

1st

Elettrica

2st

Elettrica mod

Temp. mandata

Temp. mandata

Temp. mandata

Temp. Temp. mandata mandata

Temp. mandata

Temp. mandata

Temp. mandata

Temp. mandata

Temp. mandata

Temp. mandata

Temp. mandata

Temp. mandata

Temp. mandata

Disab. Disab. Disab. Disab. Disab. Disab. Disab. Disab. Disab. Disab. Disab. Disab. Disab. Disab.

NO NO

Temp. mandata

Temp. mandata

Acqua

(C)

Temp. mandata

Temp.

Ripresa/

Temp.

Ripresa/

Temp.

Ripresa/ ambiente ambiente ambiente

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Termica

Vent.

Termica

Vent. mandata mandata

Termica

Vent.

Termica

Vent.

Termica

Vent. mandata mandata mandata

Termica

Vent.

Termica

Vent. mandata mandata

Termica

Vent.

Termica

Vent. mandata mandata

Termica

Vent.

Termica

Vent. mandata mandata

Termica

Vent.

Termica

Vent. mandata mandata

Termica

Vent. mandata

Termost. antigelo

Termost. antigelo

Termost. antigelo

Termost. antigelo

Termost. antigelo

Termost. antigelo

Termost. antigelo

Termost. antigelo

Termost. antigelo

Termost. antigelo

Termost. antigelo

Termost. antigelo

Termost. antigelo

Termost. antigelo

Disab. Disab.

Term.

Batt. elettica

Term.

Batt. elettica

Term.

Batt. elettica

Disab. Disab.

Term.

Batt. elettica

Term.

Batt. elettica

Term.

Batt. elettica

Disab.

Term.

Batt. elettica

Term.

Batt. elettica

Term.

Batt. elettica

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Termica

Vent. mandata

Termica

Vent. mandata

Disab. Disab.

Termica

Vent. mandata

Termost. antigelo

Disab. Disab. Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Vmix

1 a batt.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Vent.

Disab.

Disab.

Vent.

Mandata

V1

Abilitaz.

Mandata

V1

Abilitaz.

Vent.

Mandata

V2

Vent.

Mandata

V2

Vent.

Mandata

V3

Disab.

Non disp.

Disab.

Disab.

Vmix

1 a batt.

Vmix

2 a batt.

Disab.

Disab.

Vent.

Mandata

V3

Disab.

Non disp.

Disab.

Disab.

Vmix

1 a batt.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Vent.

Mandata

V1

Abilitaz.

Mandata

V1

Abilitaz.

Vent.

Mandata

V2

Vent.

Mandata

V3

Disab.

Disab.

Vmix

1 a batt.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Vent.

Vent.

Mandata

V2

Vent.

Mandata

V3

Disab.

Disab.

Vmix

1 a batt.

Batt. elettrica

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Vent.

Disab.

Disab.

Vmix

1 a batt.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Vent.

Mandata

V1

Abilitaz.

Mandata

V1

Abilitaz.

Vent.

Mandata

V2

Vent.

Mandata

V2

Vent.

Mandata

V3

Vent.

Mandata

V3

Batt. elettrica

1/Abilit.

Batt. elettrica

1/Abilit.

Batt. elettrica

1/Abilit.

Disab.

Batt. elettrica

2

Disab.

Disab.

Non disp.

Disab.

Disab.

Vmix

1 a batt.

Vmix

2 a batt.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Vmix

1 a batt.

Disab.

Disab.

Disab.

Vent.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Vent.

Mandata

V1

Abilitaz.

Mandata

V1

Abilitaz.

Vent.

Mandata

V2

Vent.

Mandata

V2

Disab.

Disab.

Vmix

1 a batt.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Vent.

Mandata

V1

Abilitaz.

Disab.

Disab.

Vmix

1 a batt.

Batt. elettrica

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Vent.

Mandata

V1

Abilitaz.

Vent.

Mandata

V2

Vent.

Mandata

V2

Disab.

Disab.

Vmix

1 a batt.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Vent.

Disab.

Disab.

Vmix

1 a batt.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Vent.

Mandata

V1

Abilitaz.

Mandata

V1

Abilitaz.

Vent.

Mandata

V2

Vent.

Mandata

V2

Disab.

Disab.

Vmix

1 a batt.

Disab.

Disab.

Disab.

Vmix

1 a batt.

Batt. elettrica

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Vent.

Disab.

Disab.

Vent.

Mandata

V1

Abilitaz.

Mandata

V1

Abilitaz.

Vent.

Mandata

V2

Vent.

Mandata

V2

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Vent.

Mandata

V1

Abilitaz.

Vent.

Mandata

V2

Vent.

Mandata

V3

Disab.

Non disp.

Vent.

Mandata

V3

Vent.

Mandata

V3

Vent.

Mandata

V3

Batt. elettrica

1/Abilit.

Batt. elettrica

1/Abilit.

Batt. elettrica

1/Abilit.

Disab.

Batt. elettrica

2

Disab.

Vent.

Mandata

V3

Disab.

Non disp.

Vent.

Mandata

V3

Batt. elettrica

1/Abilit.

Batt. elettrica

1/Abilit.

Batt. elettrica

1/Abilit.

Batt. DX

1° gradino

Disab.

Vent.

Mandata

V3

Vent.

Mandata

V3

Batt. elettrica

2

Disab.

Vent.

Mandata

V3

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Vent.

Mandata

V1

Abilitaz.

Vent.

Mandata

V2

Vent.

Mandata

V3

Batt. DX

1° gradino

Batt. DX

2° gradino

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Vmix

2 a batt.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Vent.

Mandata

V1

Abilitaz.

Vent.

Mandata

V2

Vent.

Mandata

V3

Batt. DX

1° gradino

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Codice

Batteria

1

Batteria

2

AI1

AI2

AI3

AI4

AI5

AI6

AI7

AI8

AI9

DI1

DO5

DO6

DO7

DO8

DO9

DI2

103

DX

(F,2st)

Acqua

(C)

Temp. mandata

104

DX

(F,1st)

Elettrica

1st

Temp. mandata

105

DX

(F,2st)

Elettrica

1st

Temp. mandata

106

DX

(F,1st)

Elettrica

2st

Temp. mandata

107

DX

(F,2st)

Elettrica

2st

Temp. mandata

108

DX

(F,1st)

Elettrica mod

Temp. mandata

109

DX

(F,2st)

Elettrica mod

Temp. mandata

110

DX

(C/F,1st)

NO

Temp. mandata

111

NO

Temp. mandata

112

Acqua

(C)

Temp. mandata

113

DX

(C/F,2st)

DX

(C/F,1st)

DX

(C/F,2st)

Acqua

(C)

Temp. mandata

114

Elettrica

1st

Temp. mandata

115

DX

(C/F,1st)

DX

(C/F,2st)

Elettrica

1st

Temp. mandata

116

Elettrica

2st

Temp. mandata

117

DX

(C/F,1st)

DX

(C/F,2st)

DX

(C/F,1st)

Elettrica

2st

Temp. mandata

118

Elettrica mod

Temp. mandata

119

DX

(C/F,2st)

Elettrica mod

Temp. mandata

Temp.

Ripresa/

Temp.

Ripresa/

Temp.

Ripresa/ ambiente ambiente ambiente

Temp.

Ripresa/

Temp.

Ripresa/

Temp.

Ripresa/

Temp.

Ripresa/

Temp.

Ripresa/

Temp.

Ripresa/

Temp.

Ripresa/

Temp.

Ripresa/ ambiente ambiente ambiente ambiente ambiente ambiente ambiente ambiente

Temp.

Ripresa/

Temp.

Ripresa/

Temp.

Ripresa/

Temp.

Ripresa/

Temp.

Ripresa/

Temp.

Ripresa/ ambiente ambiente ambiente ambiente ambiente ambiente

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab. Disab. Disab. Disab. Disab. Disab. Disab. Disab. Disab. Disab. Disab. Disab. Disab. Disab. Disab. Disab. Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Termica

Vent. mandata

Termost. antigelo

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Termica

Vent. mandata

Termica

Vent. mandata

Term.

Batt. elettica

Term.

Batt. elettica

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Termica

Vent. mandata

Term.

Batt. elettica

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Termica

Vent. mandata

Termica

Vent. mandata

Term.

Batt. elettica

Term.

Batt. elettica

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Termica

Vent. mandata

Termica

Vent. mandata

Term.

Batt. elettica

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Termica

Vent. mandata

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Termica

Vent. mandata

Termica

Vent. mandata

Termost. antigelo

Termost. antigelo

Termica

Vent. mandata

Term.

Batt. elettica

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Termica

Vent. mandata

Termica

Vent. mandata

Term.

Batt. elettica

Term.

Batt. elettica

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Termica

Vent. mandata

Termica

Vent. mandata

Term.

Batt. elettica

Term.

Batt. elettica

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Termica

Vent. mandata

Term.

Batt. elettica page 65 of 112

EVCO S.p.A. c-pro 3 micro PLUS / c-pro 3 kilo | Manuale applicativo ver. 2.0 | Code 144CP3UKAHI204

AO1

AO2

AO3

AO4

AO5

AO6

DI3

DI4

DI5

DI6

DI7

DI8

DI9

DO1

DO2

DO3

DO4

DO5

DO6

DO7

DO8

DO9

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Vmix

2 a batt.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Vent.

Mandata

V1

Abilitaz.

Vent.

Mandata

V2

Vent.

Mandata

V3

Batt. DX

1° gradino

Batt. DX

2° gradino

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Vent.

Mandata

V1

Abilitaz.

Vent.

Mandata

V2

Vent.

Mandata

V3

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Vent.

Mandata

V1

Abilitaz.

Vent.

Mandata

V2

Vent.

Mandata

V3

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Vent.

Mandata

V1

Abilitaz.

Vent.

Mandata

V2

Vent.

Mandata

V3

Batt. DX

1° gradino

Batt. elettrica

1/Abilit.

Disab.

Batt. DX

1° gradino

Batt. DX

2° gradino

Batt. elettrica

1/Abilit.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Batt. DX

1° gradino

Batt.

Elettrica

2

Batt. DX

1° gradino

Batt. elettrica

1/Abilit.

Batt. DX

2° gradino

Batt. elettrica

1/Abilit.

Batt.

Disab.

Disab.

Disab.

Elettrica

2

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Vent.

Mandata

V1

Abilitaz.

Vent.

Mandata

V2

Vent.

Mandata

V3

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Batt. elettrica

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Batt. elettrica

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Vent.

Mandata

V1

Abilitaz.

Vent.

Mandata

V2

Vent.

Mandata

V3

Disab.

Vent.

Mandata

V1

Abilitaz.

Vent.

Mandata

V2

Vent.

Mandata

V3

Batt. DX

1° gradino

Batt. elettrica

1/Abilit.

Disab.

Batt. DX

1° gradino

Batt. DX

2° gradino

Batt. elettrica

1/Abilit.

Disab.

Vent.

Mandata

V1

Abilitaz.

Vent.

Mandata

V2

Vent.

Mandata

V3

Batt. DX

1° gradino

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Vent.

Mandata

V1

Abilitaz.

Vent.

Mandata

V2

Vent.

Mandata

V3

Batt. DX

1° gradino

Batt. DX

2° gradino

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Vmix

2 a batt.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Vent.

Mandata

V1

Abilitaz.

Vent.

Mandata

V2

Vent.

Mandata

V3

Batt. DX

1° gradino

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Vmix

2 a batt.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Vent.

Mandata

V1

Abilitaz.

Vent.

Mandata

V2

Vent.

Mandata

V3

Batt. DX

1° gradino

Batt. DX

2° gradino

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Vent.

Mandata

V1

Abilitaz.

Vent.

Mandata

V2

Vent.

Mandata

V3

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Vent.

Mandata

V1

Abilitaz.

Vent.

Mandata

V2

Vent.

Mandata

V3

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Vent.

Mandata

V1

Abilitaz.

Vent.

Mandata

V2

Vent.

Mandata

V3

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Vent.

Mandata

V1

Abilitaz.

Vent.

Mandata

V2

Vent.

Mandata

V3

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Batt. elettrica

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Vent.

Mandata

V1

Abilitaz.

Vent.

Mandata

V2

Vent.

Mandata

V3

Batt. DX

1° gradino

Batt. DX

1° gradino

Batt. elettrica

1/Abilit.

Batt. DX

2° gradino

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Batt. DX

1° gradino

Batt. elettrica

1/Abilit.

Batt. elettrica

1/Abilit.

Batt.

Elettrica

2

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Batt. DX

1° gradino

Batt. DX

2° gradino

Batt. elettrica

1/Abilit.

Batt.

Elettrica

2

Disab.

Disab.

Batt. DX

1° gradino

Batt. elettrica

1/Abilit.

Disab.

Batt. DX

1° gradino

Batt. DX

2° gradino

Batt. elettrica

1/Abilit.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Batt. elettrica

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Vent.

Mandata

V1

Abilitaz.

Vent.

Mandata

V2

Vent.

Mandata

V3

La seguente tabella illustra le possibili configurazioni degli I/O di default per le macchine a singolo flusso con tipo di ventilazione a modulante:

Codice

Batteria

1

Batteria

2

AI1

AI2

AI3

AI4

AI5

AI6

AI7

AI8

AI9

DI1

DI2

DI3

DI4

DI5

DI6

DI7

DI8

DI9

AO1

AO2

AO3

AO4

AO5

AO6

DO1

DO2

DO3

DO4

DO5

DO6

DO7

DO8

DO9

120

Acqua

(F)

NO

Disab.

121

Acqua

(F)

Acqua

(C)

Disab.

122

Acqua

(F)

Elettrica

1st

Temp. Temp. mandata mandata

Temp. mandata

Disab.

123

Acqua

(F)

Elettrica

2st

Temp. mandata

Disab.

124

Acqua

(F)

Elettrica mod

Disab.

125

Acqua

(C/F)

NO

Disab.

126

Acqua

(C/F)

Acqua

(C)

Disab.

127

Acqua

(C/F)

Elettrica

1st

Temp. mandata

Temp. mandata

Temp. Temp. mandata mandata

Disab.

128

Acqua

(C/F)

Elettrica

2st

Temp. mandata

Disab.

129

Acqua

(C/F)

Elettrica mod

Temp. mandata

Disab.

130

Acqua

(C)

NO

131

Acqua

(C)

Elettrica

1st

Temp. mandata

Temp. mandata

Disab. Disab.

132

Acqua

(C)

Elettrica

2st

Temp. mandata

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Termica

Vent.

Termica

Vent.

Termica

Vent. mandata mandata

Termost. antigelo

Termost. antigelo mandata

Termost. antigelo

Term.

Batt. elettica

Disab. Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab. Disab.

Disab.

1

Vmix a

batt.

Vent. mandata

Disab.

Disab.

1

Vmix a

batt.

2

Vmix a

batt.

Disab.

1

Vmix a

batt.

Vent. mandata

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Vent.

Mandata

V1

Abilitaz.

Vent. mandata

Disab.

Disab.

Disab.

Vent.

Mandata

V1

Abilitaz.

Disab. Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Vent.

Mandata

V1

Abilitaz.

Batt. elettrica

1/Abilit.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Termica

Vent. mandata

Termost. antigelo

Term.

Batt. elettica

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

1

Vmix a

batt.

Vent. mandata

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Vent.

Mandata

V1

Abilitaz.

Batt. elettrica

1/Abilit.

Batt. elettrica

2

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Termica

Vent.

Term.

Batt. elettica

Disab.

Termica

Vent. mandata mandata

Termost. antigelo

Termost. antigelo

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

1

Vmix a

batt.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

1

Vmix a

batt.

Vent. mandata

Vent. mandata

Termica

Vent. mandata mandata

Termost. antigelo

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

1

2

Vmix a

batt.

Vmix a

batt.

Termica

Vent.

Termost. antigelo

Termica

Vent. mandata

Termost. antigelo

Term. Term.

Batt. elettica

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

1

Vmix a

batt.

Batt. elettica

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

1

Vmix a

batt.

Vent. mandata

Vent. mandata

Batt. elettica

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Vent.

Mandata

V1

Vent.

Mandata

V1

Abilitaz.

Batt. elettrica

1/Abilit.

Abilitaz.

Disab.

Termica

Vent. mandata

Termost. antigelo

Term.

Batt. elettica

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Termica

Vent.

Vent. mandata

Disab.

Disab.

Disab.

Vent.

Mandata

V1

Abilitaz.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Abilitaz.

Batt. elettrica

1/Abilit.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Vent.

Mandata

V1

Vent.

Mandata

V1

Abilitaz.

Batt. elettrica

1/Abilit.

Disab.

1

Vmix a

batt.

Vent. mandata

Batt. elettica

Disab.

Disab.

Disab.

Vent.

Mandata

V1

Abilitaz.

Batt. elettrica

1/Abilit.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Vent.

Mandata

V1

Abilitaz.

Disab.

Termica

Vent. mandata mandata

Termost. antigelo

Termost. antigelo

Disab.

Term.

Batt. elettica

Disab. Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

1

Vmix a

batt.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

1

Vmix a

batt.

Vent. mandata

Vent. mandata

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Vent.

Mandata

V1

Abilitaz.

Batt. elettrica

1/Abilit.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Batt. elettrica

2

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Termica

Vent. mandata

Termost. antigelo

Term.

Batt. elettica

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

1

Vmix a

batt.

Disab.

Batt. elettica

Disab.

Disab.

Disab.

Vent.

Mandata

V1

Abilitaz.

Batt. elettrica

1/Abilit.

Batt. elettrica

2

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

133

Acqua

(C)

Elettrica mod

Temp. mandata

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Termica

Vent. mandata

Termost. antigelo

Term.

Batt. elettica

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

1

Vmix a

batt.

Batt.

Elettrica

Batt. elettica

Disab.

Disab.

Disab.

Vent.

Mandata

V1

Abilitaz.

Batt. elettrica

1/Abilit.

134

DX

(F,1st)

NO

Temp. mandata

Temp.

Ripresa/ ambiente

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Termica

Vent. mandata

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Vent. mandata

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Vent.

Mandata

V1

Abilitaz.

Batt. DX

1° gradino

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Vent.

Mandata

V1

Abilitaz.

Batt. DX

1° gradino

Batt. DX

2° gradino

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

135

DX

(F,2st)

NO

Temp. mandata

Temp.

Ripresa/ ambiente

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Termica

Vent. mandata

Disab.

136

DX

(F,1st)

Acqua

(C)

Temp. mandata

Temp.

Ripresa/ ambiente

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Termica

Vent. mandata

Termost. antigelo

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Vent. mandata

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

2

Vmix a

batt.

Vent. mandata

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Vent.

Mandata

V1

Abilitaz.

Batt. DX

1° gradino

Codice

Batteria

1

Batteria

2

AI1

137

DX

(F,2st)

Acqua

(C)

Temp. mandata

138

DX

(F,1st)

Elettrica

1st

Temp. mandata

139

DX

(F,2st)

Elettrica

1st

Temp. mandata

140

DX

(F,1st)

Elettrica

2st

Temp. mandata

141

DX

(F,2st)

Elettrica

2st

Temp. mandata

142

DX

(F,1st)

Elettrica mod

Temp. mandata

143

DX

(F,2st)

Elettrica mod

Temp. mandata

144 145

DX

(C/F,1st)

DX

(C/F,2st)

NO NO

Temp. mandata

Temp. mandata

146

DX

(C/F,1st)

Acqua

(C)

Temp. mandata

147 148 149

DX

(C/F,2st)

DX

(C/F,1st)

DX

(C/F,2st)

Acqua

(C)

Temp. mandata

Elettrica

1st

Temp. mandata

Elettrica

1st

Temp. mandata

150 151

DX

(C/F,1st)

DX

(C/F,2st)

Elettrica

2st

Temp. mandata

Elettrica

2st

Temp. mandata

152

Elettrica mod

Temp. mandata

153

DX

(C/F,1st)

DX

(C/F,2st)

Elettrica mod

Temp. mandata page 66 of 112

EVCO S.p.A. c-pro 3 micro PLUS / c-pro 3 kilo | Manuale applicativo ver. 2.0 | Code 144CP3UKAHI204

DO5

DO6

DO7

DO8

DO9

AI2

AI3

AI4

AI5

AI6

AI7

AI8

AI9

DI1

DI2

DI3

DI4

DI5

DI6

DI7

DI8

DI9

AO1

AO2

AO3

AO4

AO5

AO6

DO1

DO2

DO3

DO4

Temp.

Ripresa/

Temp.

Ripresa/

Temp.

Ripresa/

Temp.

Ripresa/

Temp.

Ripresa/

Temp.

Ripresa/

Temp.

Ripresa/

Temp.

Ripresa/

Temp.

Ripresa/

Temp.

Ripresa/

Temp.

Ripresa/

Temp.

Ripresa/

Temp.

Ripresa/

Temp.

Ripresa/

Temp.

Ripresa/

Temp.

Ripresa/

Temp.

Ripresa/ ambiente ambiente ambiente

Disab. Disab. Disab. ambiente ambiente

Disab. Disab. ambiente ambiente ambiente

Disab. Disab. Disab. ambiente ambiente ambiente

Disab. Disab. Disab. ambiente ambiente

Disab. Disab. ambiente ambiente ambiente

Disab. Disab. Disab. ambiente

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Termica

Vent. mandata

Termost. antigelo

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

2

Vmix a

batt.

Vent. mandata

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Vent.

Mandata

V1

Abilitaz.

Batt. DX

1° gradino

Batt. DX

2° gradino

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Termica

Vent. mandata

Term.

Batt. elettica

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Vent.

Mandata

V1

Abilitaz.

Batt. DX

1° gradino

Batt. elettrica

1/Abilit.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Termica

Vent. mandata

Term.

Batt. elettica

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Vent. mandata

Vent. mandata

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Vent.

Mandata

V1

Abilitaz.

Batt. DX

1° gradino

Batt. DX

2° gradino

Batt. elettrica

1/Abilit.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Termica

Vent. mandata

Term.

Batt. elettica

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Termica

Vent. mandata

Term.

Batt. elettica

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Vent. mandata

Vent. mandata

Disab. Disab.

Vent. mandata

Batt. elettica

Disab. Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Vent.

Mandata

V1

Abilitaz.

Batt. DX

1° gradino

Batt. elettrica

1/Abilit.

Batt. elettrica

2

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Vent.

Mandata

V1

Abilitaz.

Batt. DX

1° gradino

Batt. DX

2° gradino

Batt. elettrica

1/Abilit.

Batt. elettrica

2

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Termica

Vent. mandata

Term.

Batt. elettica

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Vent.

Mandata

V1

Abilitaz.

Batt. DX

1° gradino

Batt. elettrica

1/Abilit.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Termica

Vent. mandata

Term.

Batt. elettica

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Termica

Vent. mandata

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Vent. mandata

Vent. mandata

Batt. elettica

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Vent.

Mandata

V1

Abilitaz.

Batt. DX

1° gradino

Batt. DX

2° gradino

Batt. elettrica

1/Abilit.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Vent.

Mandata

V1

Abilitaz.

Batt. DX

1° gradino

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Termica

Vent. mandata

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Vent. mandata

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Vent.

Mandata

V1

Abilitaz.

Batt. DX

1° gradino

Batt. DX

2° gradino

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Termica

Vent. mandata

Termica

Vent. mandata

Termost. antigelo

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

2

Vmix a

batt.

Vent. mandata

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Vent.

Mandata

V1

Abilitaz.

Batt. DX

1° gradino

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Termost. antigelo

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

2

Vmix a

batt.

Vent. mandata

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Vent.

Mandata

V1

Abilitaz.

Batt. DX

1° gradino

Batt. DX

2° gradino

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Termica

Vent. mandata

Term.

Batt. elettica

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Termica

Vent. mandata

Term.

Batt. elettica

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Termica

Vent. mandata

Term.

Batt. elettica

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Termica

Vent. mandata

Term.

Batt. elettica

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Vent. mandata

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Vent.

Mandata

V1

Abilitaz.

Batt. DX

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Vent. mandata

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Vent.

Mandata

V1

Abilitaz.

Batt. DX

1° gradino

Batt. elettrica

1/Abilit.

Disab.

1° gradino

Batt. DX

2° gradino

Batt. elettrica

1/Abilit.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Vent. mandata

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Vent.

Mandata

V1

Abilitaz.

Batt. DX

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Vent. mandata

Vent. mandata

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Vent.

Mandata

V1

Abilitaz.

Batt. DX

1° gradino

Batt. elettrica

1/Abilit.

Batt. elettrica

2

1° gradino

Batt. DX

2° gradino

Batt. elettrica

1/Abilit.

Batt. elettica

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Vent.

Mandata

V1

Abilitaz.

Batt. DX

1° gradino

Batt. elettrica

1/Abilit.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Vent. mandata

Batt. elettica

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Vent.

Mandata

V1

Abilitaz.

Batt. DX

1° gradino

Batt. DX

2° gradino

Batt. elettrica

1/Abilit.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Termica

Vent. mandata

Term.

Batt. elettica

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Batt. elettrica

2

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Termica

Vent. mandata

Term.

Batt. elettica

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab.

Disab. page 67 of 112

EVCO S.p.A. c-pro 3 micro PLUS / c-pro 3 kilo | Manuale applicativo ver. 2.0 | Code 144CP3UKAHI204

5.10

Ventilatori

La centrale di trattamento aria può gestire due ventilatori, uno di mandata e uno sulla ripresa. Entrambi i ventilatori sono regolati allo stesso modo; il tipo di regolazione è determinato dal parametro PF01 (regolazione continua, regolazione continua on/off, regolazione modulante, regolazione modulante con gradino di abilitazione, regolazione pressione statica).

L’abilitazione dei ventilatori di mandata e di ripresa è determinata nel menù CONFIGURAZIONE, rispettivamente dai parametri PG08 e PG09 .

La sonda di temperatura ambiente controlla i ventilatori attraverso un setpoint ed un valore differenziale.

Il parametro PF05 = tempo minimo fra avvio e spegnimento ventilatori di mandata e ripresa consente di definire il ritardo fra l'avvio e lo spegnimento dei ventilatori di mandata e ripresa.

PF01: regolazione funzionamento ventilatori

PG08 : abilitazione ventilatore di ripresa

PG09 : abilitazione ventilatore di mandata

PF05: tempo minimo che deve trascorrere per avvio ventilatore

5.10.1

Regolazione continua

La regolazione continua dipende dallo stato dell’unità di trattamento aria; i ventilatori si accendono e si spengono ogni volta che viene accesa o spenta la macchina. Per impostare questa regolaizone selezionare PF01=0.

5.10.2

Regolazione continua e OnOff

Durante l’estate il controllo si avvale della regolazione continua, mentre in inverno della regolazione On/Off. Per impostare questa regolaizone selezionare PF01=1.

5.10.3

Regolazione On/Off

La regolazione On/Off consente di accendere o spegnere i ventilatori a seconda della temperatura ambiente.

La temperatura ambiente viene confrontata con un setpoint di controllo ( SEtC , SEtH ) e un differenziale ( PF02 ), vedere figure sotto.

Per impostare questa regolaizone selezionare PF01=2.

Ogni modalità di funzionamento (estiva/invernale) ha la sua regolazione distinta.

Funzionamento ESTIVO

SEtC (SEtH): Set

ON

OFF

PF02:

T. Room

page 68 of 112

EVCO S.p.A. c-pro 3 micro PLUS / c-pro 3 kilo | Manuale applicativo ver. 2.0 | Code 144CP3UKAHI204

Funzionamento INVERNALE

ON

OFF

SEtH:

PF02:

Set

T. Room

5.10.4

Regolazione modulante

Generalmente regolata da un inverter, questa regolaizone attua un controllo più fine della potenza riscaldante

“funzionamento invernale” o raffreddante “funzionamento estivo”, con un’attenzione particolare al risparmio energetico.

La sonda di temperatura ambiente controlla la velocità variabile dei ventilatori. Il setpoint di controllo ( SEtC , SEtH ) e la banda proporzionale ( PF02 ) devono essere definite, vedere figure sotto. Per impostare questa regolaizone selezionare

PF01=3.

In alternativa la velocità variabile dei ventilatori può essere controllata dalla sonda di temperatura di aria di mandata

(PF07).

Ogni modalità di funzionamento (estiva/invernale) ha la sua regolazione distinta.

Fan Speed

PF04: Max.

SEtC (SEtH): Set

PF03: Min.

PF02:

T. room

Funzionamento ESTIVO funzionamento INVERNALE

Fan Speed

PF04: Max.

SEtH: Set

PF03: Min.

PF02:

La velocità dei ventilatori è uguale per le ventilatori di mandata e di ripresa.

page 69 of 112

T. room

EVCO S.p.A. c-pro 3 micro PLUS / c-pro 3 kilo | Manuale applicativo ver. 2.0 | Code 144CP3UKAHI204

PF01: regolazione funzionamento ventilatori

PF02: regolazione banda

PF03: minima velocità ventilatore

PF04: massima velocità ventilatore

PF07: Regolazione temperatura (temperatura ambiente o aria di mandata)

5.10.5

Regolazione modulante con gradino di abilitazione

Segue la stessa logica della regolazione modulante con in più la possibilità di spegnere il ventilatore con un gradino specifico sulla rampa di regolazione. Per impostare questa regolaizone selezionare PF01=4.

OFF

PF03: Min

Fan ramp

PF08

Il punto di spegnimento del ventilatore corrisponde al valore del setpoint di regolazione temperatura ambiente. l’azione di accensione e spegnimento è ritardata per evitare alti picchi di corrente (parametro PF09 ).

In alternativa la velocità variabile dei ventilatori può essere controllata dalla sonda di temperatura di aria di mandata

(PF07).

La velocità dei ventilatori è uguale per le ventilatori di mandata e di ripresa.

PF01: regolazione funzionamento ventilatori

PF03: minima velocità ventilatore

PF07: Regolazione temperatura (temperatura ambiente o aria di mandata)

PF08: Differenziale di gradino On/Off sulla rampa di regolazione dei ventilatori

PF09: Ritardo (on e off) del gradino On/Off sulla rampa di regolazione dei ventilatori page 70 of 112

EVCO S.p.A. c-pro 3 micro PLUS / c-pro 3 kilo | Manuale applicativo ver. 2.0 | Code 144CP3UKAHI204

5.10.6

Regolazione pressione statica

Connettendo una pressione statica dell’aria di mandata all’unità è possibile regolare i ventilatori secondo la pressione statica dell’aria di mandata. La pressione statica dell’aria di mandata è regolata in modo proporzionale integrale (PI).

Fan Control Signal

PF04

Maximum speed

PF03

Minimum speed

- Pb/2 + Pb/2

Discharge air pressure

Pa

Discharge air static pressure setpoint

Il setpoint della pressione statica dell’aria di mandata viene fatto salire lentamente da 0 al setpoint di destinazione quando si avvia l’unità centrale. Il tempo di rampa è definito dal parametro PF11, regolazione del setpoint di rampa della pressione statica.

PF01: regolazione funzionamento ventilatori

PF03: minima velocità ventilatore

PF04: massima velocità ventilatore

P11: Regolazione del setpoint di rampa pressione statica

P12: Regolazione del setpoint pressione statica

P13: Banda proporzionale di regolazione pressione statica

P14: Tempo integrale di regolazione pressione statica

PH48: Abilita sonda pressione statica

PH01: Valore di soglia minimo per la sonda di pressione

PH02: Valore di soglia massimo per la sonda di pressione

La velocità dei ventilatori è uguale per le ventilatori di mandata e di ripresa. page 71 of 112

EVCO S.p.A. c-pro 3 micro PLUS / c-pro 3 kilo | Manuale applicativo ver. 2.0 | Code 144CP3UKAHI204

5.10.7

Temperatura di mandata minima/massima

Quando la temperatura di mandata supera i parametri massimi o minimi PF16 o PF17, la ventilazione viene disattivata.

Set

Set Max -

Set Min +

Set Min

ON

OFF

PF15: Abilita limitazione ventilatore

PF16: Temperatura minima di limitazione

PF17: Temperatura massima di limitazione

PF18: Differenziale

5.10.8

“Cicli di aspirazione”

T.discharge

Enable Fans

Quando la sonda di regolazione della temperatura è posizionata sul canale di ripresa ( PG05=1 ) è necessario attivare ciclicamente il ventilatore di ripresa per misurare la temperatura ambiente (parametro di abilitazione PC05 ).

Il ciclo si compone di un tempo di attesa ( PC06 ), durante il quale il ventilatore rimane spento, e di un tempo di attesa per l’attivazione ( PC07 ), durante il quale i ventilatori vengono accesi. IIl ciclo inizia sempre con il periodo di pausa, non appena il ventilatore viene spento dalla regolazione ambiente (temperatura ambiente soddisfacente); il ciclo termina se durante la fase di attivazione la rampa di regolazione della temperatura ambiente supera il punto di attivazione del ventilatore. Il parametro PC08 consente di decidere se attivare solo il ventilatore di ripresa ( PC08 =0) o entrambi i ventilatori, di mandata e di ripresa ( PC08 =1) durante la misurazione della qualità dell’aria.

Nota 1: se il ventilatore è a regolazione continua ( PF01 =0), il ciclo della sonda di qualità dell’aria non potrà mai essere attivato e risulta quindi inutilizzabile. Se il ventilatore di ripresa non è presente ( PG09=0 ) la funzione non è utilizzabile.

Nota 2: il tempo di attivazione dei ventilatori durante il ciclo (PC07) deve essere sufficientemente lungo rispetto al tempo di protezione in accensione dei due ventilatori (PF05), così da garantire che entrambi i ventilatori siano in grado di accenderesi nella fase di avviamento della misurazione della qualità dell’aria. page 72 of 112

EVCO S.p.A. c-pro 3 micro PLUS / c-pro 3 kilo | Manuale applicativo ver. 2.0 | Code 144CP3UKAHI204

5.10.9

Stato dei ventilatori

Ognuno dei due ventilatori può trovarsi in diversi stati di funzionamento:

1.

Disabilitato: il ventilatore non è stato configurato per l’impianto. In questo stato nell’interfaccia utente viene visualizzato il simbolo “-“.

2.

Spento : il ventilatore è spento. In questo stato nell’interfaccia utente viene visualizzata la scritta “ OFF ”.

3.

Acceso : il ventilatore è acceso. In questo stato nell’interfaccia utente viene visualizzata la scritta “O N ”.

4.

In attesa di accensione: il ventilatore sta per avviarsi e si trova momentaneamente in coda. In questo stato nell’interfaccia utente viene visualizzata la scritta (lampeggiante) “WON”.

5.

Allarme : il ventilatore si trova in stato di allarme per motivi termini o a causa dell’allarme inverter. In questo stato nell’interfaccia utente viene visualizzata la scritta “ALARM”.

6.

Manuale : funzionamento manuale del ventilatore. In questo stato nell’interfaccia utente viene visualizzata la scritta “MANU”.

Un ventilatore in funzionamento manuale è comunque sensibile ad eventuali allarmi, in questo caso lo stato sarà quello di Allarme.

5.10.10

Ingressi di allarme ventilatore

Gli allarmi termici del ventilatore possono essere collegati al controllore. Ogni ventilatore dispone di un ingresso digitale.

5.10.11

Sonda di temperatura ambiente in errore

Nel caso si verifichi un errore sulla sonda di regolazione ambiente è possibile determinare una velocità predefinita con il parametro PF10.

In caso i ventilatori siano a regolazione On/Off, il parametro PF10 deve essere impostato su un valore maggiore di

0.0% per mantenere i ventilatori in attività.

Nel caso in cui PF10 = 0.0% , i due ventilatori sono spenti. page 73 of 112

EVCO S.p.A. c-pro 3 micro PLUS / c-pro 3 kilo | Manuale applicativo ver. 2.0 | Code 144CP3UKAHI204

5.11

Regolazioni principali

L’unità regola sia la temperatura che l’umidità. Entrambe le regolazioni prevedono una Zona Neutra (parametro Pb03 per la temperatura e PU02 per l’umidità) nella quale non c’è nessun consumo di energia. Le logiche di regolazione sono le seguenti:

La regolazione di temperatura agisce sulle batterie di riscaldamento e raffreddamento per mantenere la temperatura il più vicino possibile al setpoint.

Set Point

HEATING COOLING

100%

0%

Differential Pb03: ZN Differential Temp. (°C)

PB03: Regolazione temperatura zona neutra

La Regolazione di Umidità agisce sull’unidificatore e sul processo di deumidificazione (utilizzando la batteria di raffreddamento) per mantenere l’umidità il più vicino possibile al setpoint. Il processo di umidificazione può essere eseguito usando un umidificatore On-Off.

Set

HUMIDIFICATION DEHUMIDIFICATIO

100%

0%

Differential PU02: ZN

Differential

Humidity

PU02: Regolazione umidità zona neutra

Nota: Per entrambe le regolazioni (umidità e temperatura) la Zona Neutra è posizionata attorno al setpoint. Il punto di attivazione delle rispettive delle funzioni di regolazione è rispettivamente: S P+ (ZN/2) e SP-(ZN/2) . page 74 of 112

EVCO S.p.A. c-pro 3 micro PLUS / c-pro 3 kilo | Manuale applicativo ver. 2.0 | Code 144CP3UKAHI204

5.12

Regolazione raffreddamento e riscaldamento

Quando la regolazione primaria si basa sulla valvola ( PG04 =1) è possibile regolare le valvole di riscaldamento e raffreddamento.

La regolazione si fonda su un controllore a cascata, e il setpoint della temperatura dell’aria di mandata è regolato dalla deviazione della temperatura ambiente. La valvola è regolata da un algoritmo proporzionale (P) o da un integrale proporzionale (PI). La sonda di riferimento è quella della temperatura di mandata.

Nota: In unità a singola batteria, l’abilitazione della valvola è legata al tipo di regolazione primaria scelta. Se il parametro PG04=0 , regolazione primaria sui ventilatori, la valvola rimane disabilitata. Per utilizzarla sarà necessario impostare PG04 =1 (regolazione primaria sulle valvole).

PG04: modalità di regolazione primaria (ventilatore, valvola)

5.12.1

Setpoint scorrevole di mandata

In presenza della sonda di temperatura dell’aria di mandata è preferibile utilizzare un algoritmo che in relazione allo scostamento tra setpoint e temperatura ambiente stabilisce il valore che dovrebbe avere la temperatura di mandata e, in base a questa, effettua l’azione di regolazione modulante sulle valvole. Il setpoint della temperatura dell’aria di mandata è calcolato sulla base del setpoint della temperatura ambiente.

Supply Setp

Room Set Point

Maximum

Pb05: Diff.

Room Set Point

SEtC, SEtH

Pb05: Diff.

Minimum

Pb06: Pb03: ZN Pb06:

T. room

Il Limite Minimo ed il Limite Massimo vengono espressi come scostamento ( Pb05 ) di temperatura rispetto al SEtC

( SEtH , se setpoint unico), setpoint di regolazione ambiente. La zona neutra è la stessa zona impostata per la regolazione delle batterie sulla temperatura di mandata.

Nota: Impostando Pb05=0.0

la funzione è come se non fosse abilitata; in questo caso il setpoint di mandata coincide con il setpoint ambiente. page 75 of 112

EVCO S.p.A. c-pro 3 micro PLUS / c-pro 3 kilo | Manuale applicativo ver. 2.0 | Code 144CP3UKAHI204

5.12.2

Regolazione modulante della Valvole

Per utilizzare una regolazione solo proporzionale basta impostare a zero il tempo integrale ( Pb02=0 ). Impostando un tempo integrale maggiore di zero (Pb02>0) si ha una regolazione più precisa, la parte integrale ha il compito di portare l’uscita a regime riducendo l’errore introdotto dalla sola componente proporzionale (di default la componente integrale è disabilitata).

RAFFREDDAMENTO : regolazione proporzionale della valvola di raffreddamento.

Running Set Point -

Supply

100%

NZ

Pb03

0%

Pb01: T. supply

Nota: La valvola di raffreddamento è la medesima utilizzata per la deumidificazione, quindi la regolazione del raffreddamento è influenzata anche dalla richiesta di deumidificazione; per ulteriori informazioni fare riferimento al paragrafo “Regolazione deumidificazione”.

RISCALDAMENTO : regolazione proporzionale della valvola di riscaldamento.

Running Set Point

- Supply

100%

NZ

Pb03

0%

Pb01: T. supply

Nel caso si verifichi un errore sulla sonda di mandata è possibile decidere il valore di apertura delle valvole durante l’allarme impostando i parametri Pb10 e Pb11 uguali a 0.0%. In errore sonda, le rispettiva valvola rimane chiusa. page 76 of 112

EVCO S.p.A. c-pro 3 micro PLUS / c-pro 3 kilo | Manuale applicativo ver. 2.0 | Code 144CP3UKAHI204

5.13

Post-Riscaldamento

Può essere eseguito con una batteria per acqua calda ( PG01=3 ), oppure in alternativa utilizzando delle resistenze elettriche ( PG14>0 ). Il post-riscaldamento è utile principalmente per due scopi: integrazione di calore in riscaldamento, oppure compensazione in fase di deumidificazione per rialzare la temperatura che ha perso calore durante la deumidificazione.

La regolazione avviene sul setpoint scorrevole di mandata e la valvola può essere comandata mediante un algoritmo proporzionale (P), oppure proporzionale-integrale (PI). La sonda di riferimento è quella della temperatura di mandata.

5.13.1

Batteria di post-riscaldamento per acqua calda

La terza batteria viene utilizzata per regolare in modo analogico la valvola di post-riscaldamento, la regolazione utilizza il doppio del differenziale di riscaldamento ( Pb01 ).

Il grafico di attivazione è il seguente.

SetPoint - Supply

100

Battery for

%

Heating

NZ

Pb03

Battery for

Post-Heating

0 %

Pb01 x 2

Pb01

T. Supply

5.13.2

Post-Riscaldamento con resistenze ON-OFF

In base al numero di resistenze configurate (PG14=1,2,3) si divide proporzionalmente il differenziale di regolazione

( Pb01 ) raddoppiato per garantire un accensione uniforme di ogni singolo stadio di resistenze.

SetPoint - Supply

2° resistance

NZ

1° resistance

Pb03

Pb01 x 2 T. Supply

Tra ogni inserimento/disinserimento delle resistenze deve passare un tempo (parametro Pb20 ) in modo da non avere spunti contemporanei.

Nota: Se si vuole utilizzare esclusivamente le resistenze per fare il post-riscaldamento è importante impostare

PG14>0 e PG01=2. page 77 of 112

EVCO S.p.A. c-pro 3 micro PLUS / c-pro 3 kilo | Manuale applicativo ver. 2.0 | Code 144CP3UKAHI204

5.13.3

Post-Riscaldamento con resistenze modulanti

Per utilizzare la regolazione modulante delle resistenze impostare il parametro PG06=3.

SetPoint - Supply

100 %

NZ

Pb03

0 %

Pb01 x 2 T. Supply

In apertura l’uscita rimane a 0% fintanto che la richiesta non diventa maggiore del parametro PB25, poi assume il valore della richiesta. In chiusura, l’uscita assume il valore della richiesta fino a che è maggiore di PB25, poi viene mantenuta al valore di PB25 fino a che la richiesta non va a 0%.

5.13.4

Resistenze in estate

E' possibile utilizzare le resistenze anche come ausilio nella mezza stagione.

In questo caso la regolazione segue i parametri PB23 e PB24.

5.13.5

Stato delle resistenze di post-riscaldamento

Ognuno dei tre stadi di resistenze può assumere i seguenti stati di funzionamento:

1.

Disabilitato: lo stadio di resistenze non è gestito dal controllo. In questo stato nell’interfaccia utente compare il simbolo “---“.

2.

Spento: lo stadio di resistenze è spento. In questo stato nell’interfaccia utente viene visualizzata la scritta

“ OFF ”.

3.

In attesa di accensione: lo stadio di resistenze sta per accendersi, è in attesa di qualche tempistica di protezione. In questo stato nell’interfaccia utente viene visualizzata la scritta (lampeggiante) “ WON ”.

4.

In attesa di spegnimento: lo stadio di resistenze sta per spegnersi, è in attesa di qualche tempistica di protezione. In questo stato nell’interfaccia utente viene visualizzata la scritta (lampeggiante) “WOFF”.

5.

Acceso: lo stadio di resistenze è acceso. In questo stato nell’interfaccia utente viene visualizzata la scritta

“O N ”.

6.

Allarme: le resistenze sono bloccate a causa del relativo allarme termico. In questo stato nell’interfaccia utente viene visualizzata la scritta “ALARM”. page 78 of 112

EVCO S.p.A. c-pro 3 micro PLUS / c-pro 3 kilo | Manuale applicativo ver. 2.0 | Code 144CP3UKAHI204

5.14

Deumidificazione

Per ottenere ambienti confortevoli è necessario considerare anche l’umidità dell’aria e regolarla in base ad un determinato setpoint percentuale desiderato ( PU01 ) e ad una zona neutra ( PU02 ) nella quale le condizioni di umidità sono accettabili e non è richiesto alcun intervento. La regolazione della deumidificazione è proporzionale-integrale, per renderla solo proporzionale basta impostare a zero il tempo integrale ( PU04=0 ).

Se è presente la sonda di umidità ambiente è possibile azionare un processo di deumidificazione sfruttando la batteria di raffreddamento per togliere umidità all’aria immessa. La gestione della deumidificazione può essere abilitata attivando il parametro PG12=1 , nel menù configurazione.

5.14.1

Regolazione deumidificazione

La regolazione utilizza la stessa batteria del raffreddamento, quindi implica che ci siano almeno due batterie configurate ( PG01>1 ). Va abilitata anche la sonda di umidità aria ambiente ( PH41=1 ), se la sonda è disabilitata oppure in errore la gestione della deumidificazione è inibita. Poiché la stessa batteria viene utilizzata anche per il raffreddamente, per la regolazione della deumidificazione si devono osservare queste regole:

1) Quando c’è solo richiesta di raffreddamento la batteria viene regolata secondo le logiche viste in precedenza.

2) Quando c’è solo richiesta di deumidificazione la batteria è utilizzata esclusivamente deumidificare l’aria dell’ambiente e segue questo grafico:

PU01: Set Point

NZ

PU02

100

%

0 %

PU03

Room Humidity %

3) Nel caso ci sia in atto una richiesta mista di deumidificazione e raffreddamento, si deve considerare il valore medio delle due richieste e la batteria verrà azionata con la media aritmetica dei due valori. page 79 of 112

EVCO S.p.A. c-pro 3 micro PLUS / c-pro 3 kilo | Manuale applicativo ver. 2.0 | Code 144CP3UKAHI204

5.14.2

Regolazione limite sulla deumidificazione

Quando è attiva un richiesta di deumidificazione e c’è pendente una richiesta di riscaldamento continuativa, questa funzione (abilitabile da parametro PU05=1 ) permette di limitare l’apertura della valvola di raffreddamento per deumidificare in modo da contrastare il continuo abbassamento di temperatura (dovuto alla deumidificazione) e riportarsi più rapidamente alle condizioni di temperatura desiderate.

Questa azione ha un effetto più immediato sulla temperatura e consente di attuare un risparmio energetico, ottimizzando il controllo della batteria.

Maximum limitation

No limitation

100

%

0 %

Pb01

NZ

Pb03

SetPoint - Supply

Heating battery

Re-Heating battery

Limited action on cooling battery for dehumidification

T. Supply

Pb01 x 2

Quando è attiva la richiesta di deumidificazione, l’azione limite ha lo scopo di limitare la deumidificazione in modo da non continuare a raffreddare troppo l’aria (causata dalla deumidificazione) e di conseguenza richiedere sempre più calore alle batterie di riscaldamento (e post-riscaldamento). Questa azione ottimizza la regolazione effettuando anche un risparmio energetico.

Nota: Se la sonda di temperatura aria di mandata è in errore questa regolazione non è utilizzabile.

Esempio 1

Richiesta di deumidificazione = 80%

Limitazione di deumidificazione = 50%

In questa condizione la richiesta di deumidificazione alla batteria sarà del 40%, ossia il 50% dell’80% dell’effettiva richiesta.

Esempio 2

Richiesta di deumidificazione = 80%

Limitazione di deumidificazione = 25%

In questa condizione la richiesta di deumidificazione alla batteria sarà del 20%, ossia il 25% dell’80% dell’effettiva richiesta. page 80 of 112

EVCO S.p.A. c-pro 3 micro PLUS / c-pro 3 kilo | Manuale applicativo ver. 2.0 | Code 144CP3UKAHI204

Esempio 3

Richiesta di deumidificazione = 80%

Limitazione di deumidificazione = 0%

In questa condizione la richiesta di deumidificazione passa tutta alla batteria.

La richiesta di deumidificazione e la batteria di raffreddamento sono regolate dal parametro PB15. La priorità di queste richieste è la seguente:

- Pb15=0 : richiesta di raffreddamento

- Pb15=1: richiesta di deumidificazione

- Pb15=2 : richiesta maggiore

- Pb15=3 : media aritmetica delle due richieste

5.14.3

Deumidifica invernale

È disponibile la funzionalità di deumidificazione anche quando la macchina sta lavorando in modo invernale.

La deumidifica invernale funziona come la deumidifica estiva ma usa parametri dedicati (PU17 – PU24).

Per effettuare la deumidificazione sarà usata la serranda, e, solo nel caso questa non fosse disponibile, i ventilatori. page 81 of 112

EVCO S.p.A. c-pro 3 micro PLUS / c-pro 3 kilo | Manuale applicativo ver. 2.0 | Code 144CP3UKAHI204

5.15

Umidificazione

Per ottenere ambienti confortevoli è necessario considerare anche l’umidità dell’aria e regolarla in base ad un determinato setpoint percentuale desiderato ( PU01 ) ed ad una zona neutra ( PU02 ). Se è presente la sonda di umidità ambiente è possibile comandare un umidificatore di tipo On/Off oppure modulante.

La gestione dell’umidificazione può essere abilitata attivando il parametro PG06>0 nel menù configurazione. Va abilitata anche la sonda di umidità aria ambiente ( PH41=1 ), se la sonda è disabilitata oppure in errore la gestione della deumidificazione è inibita.

5.15.1

Abilitazione umidificatore (in funzione della temperatura di mandata)

Per funzionare correttamente l’umidificatore necessita di un valore minimo di temperatura dell’aria, per cui si individua un setpoint ( PU11 ) e la relativa isteresi ( PU12 ) sulla temperatura di mandata per abilitare/disabilitare l’umidificatore.

Questa funzione è abilitata dal parametro PU10 ; nel caso PU10=0 (funzione non abilitata) l’umidificatore si accende/spegne sul normale setpoint percentuale ( PU01 ).

PU11: Set Point

ON

OFF

PU12: Diff.

T. Supply

Se la sonda di mandata è in errore, la funzione sarà inibita e l’umidificatore si accenderà/spegnerà sul normale setpoint percentuale.

5.15.2

Umidificatore On/Off

Per utilizzare la regolazione On/Off dell’umidificatore impostare a 1 il parametro PG06 .

PU01: Set

ON

NZ

PU02

OFF

PU03:

Room Humidity

%

Nota: Per utilizzare questa funzione è necessario abilitare la sonda di umidità ambiente, impostando a 1 il parametro

PH41 . Con la sonda in errore l’umidificatore è spento. page 82 of 112

EVCO S.p.A. c-pro 3 micro PLUS / c-pro 3 kilo | Manuale applicativo ver. 2.0 | Code 144CP3UKAHI204

5.15.3

Umidificatore modulante con gradino di On/Off

Per utilizzare la regolazione modulante dell’umidificatore associare l'umidificatore ad un'uscita analogica (parametri

HC). E' possibile inoltre configurare un'uscita digitale da utilizzare come relay di abilitazione dell'umidificatore.

setPointHR

100%

0%

Zona

Neutra zoneHR

Min

UR% diffHR

In apertura l’uscita rimane a 0% fintanto che la richiesta non diventa maggiore del parametro PU16, poi assume il valore della richiesta. In chiusura, l’uscita assume il valore della richiesta fino a che è maggiore di PU16, poi viene mantenuta al valore di PU16 fino a che la richiesta non va a 0%.

5.15.4

Regolazione umidificazione massima

Una sonda di umidità massima è collegata al controllo per evitare eccessiva umidità nel condotto di mandata.

Nel caso l’umidità dell’aria di mandata superi il setpoint massimo di umidità (PU14), l’umidificazione viene spenta. Nel caso l’umidità dell’aria di mandata si abbassi sotto il setpoint massimo di umidità - isteresi massima di umidità (PU15), l’umidificatore viene nuovamente abilitato.

Nota 1: Per utilizzare questa funzione è necessario abilitare il parametro di impostazione massima di scarico dell'aria umidità controllo PU13 a 1.

Nota 2: Per utilizzare questa funzione è necessario abilitare la sonda di umidità dell’aria di mandata, impostando a 1 il parametro PH47. Con la sonda in errore la regolazione massima dell’umidificatore è disabilitata. page 83 of 112

EVCO S.p.A. c-pro 3 micro PLUS / c-pro 3 kilo | Manuale applicativo ver. 2.0 | Code 144CP3UKAHI204

5.15.5

Protezione umidità massima

Una sonda di massima umidità è collegata al controllo per evitare eccessiva umidità nel condotto di mandata. La regolazione della deumidificazione è spenta quando l’igrostato indica un livello di umidità troppo alto.

5.15.6

Stato umidificatore

L’umidificatore assume questi stati di funzionamento:

1.

Disabilitato: l’umidificatore non è stato configurato per l’impianto. In questo stato nell’interfaccia utente compare il simbolo “---“.

2.

Spento: L’umidificatore è spento. In questo stato nell’interfaccia utente viene visualizzata la scritta “ OFF ”.

3.

Spento per temperatura di mandata: umidificatore è spento causa la bassa temperatura dell’aria di mandata.

In questo stato nell’interfaccia utente viene visualizzata la scritta “O ff” .

4.

Acceso: L’umidificatore è acceso. In questo stato nell’interfaccia utente viene visualizzata la scritta “O N ”.

5.

Allarme: L’umidificatore è in allarme. In questo stato nell’interfaccia utente viene visualizzata la scritta “ALARM”.

5.16

Serrande

Il programma prevede la gestione di una serranda motorizzata per l’immissione di aria esterna in appoggio alla regolazione della temperatura ambiente. Il tipo di gestione è determinato dal parametro PG07 , nel menù configurazione.

- PG07=0 : Disabilitata

- PG07=1 : Abilitata in regolazione modulante

- PG07=2 : Abilitata in apertura fissa

La serranda può essere azionata da 2 DO di apertura e chiusura, oppure da un AO (parametro PS04).

Nota: nelle configurazioni PG00=5 e PG00=6 non è possibile collegare la serranda sulle uscite analogiche, mentre per le altre configurazioni la serranda può essere collegata su una uscita analogica a scelta.

5.16.1

Regolazione modulante serranda

In regolazione modulante, la serranda può essere utilizzata per:

- Free-Cooling / Free-Heating in temperatura (parametro PS01=1 )

- Controllo qualità dell’aria (parametro PS02=1 )

La regolazione prevede anche una posizione di minima apertura della serranda per garantire la quantità minima progettuale dell’aria di rinnovo (parametro PS05 ) e la corrispondente posizione massima di apertura (parametro PS06 ).

5.16.2

Regolazione in apertura fissa

In questo modo la serranda aria esterna assume sempre lo stesso valore di apertura deciso dal parametro PS10 . In questa regolazione il range di valori di apertura è da 0% a 100%, non c’è un valore minimo di apertura. Per utilizzare questa regolazione impostare PG07=2 .

Nota: In questa modalità il free-cooling, free-heating e il controllo della qualità dell’aria non possono essere utilizzati. page 84 of 112

EVCO S.p.A. c-pro 3 micro PLUS / c-pro 3 kilo | Manuale applicativo ver. 2.0 | Code 144CP3UKAHI204

5.16.3

Abilitazione Free-Cooling e Free-Heating in temperatura

Il free-cooling in temperatura, se abilitato ( PS01=1 ), si attiva quando la differenza tra la temperatura dell’aria ambiente e la temperatura dell’aria esterna raggiunge il setpoint impostato (parametro PS13 ) e relativa isteresi

(parametro PS12 ).

Il free-heating in temperatura, se abilitato ( PS01=1 ), si attiva quando la differenza tra la temperatura dell’aria esterna e la temperatura dell’aria ambiente raggiunge il setpoint impostato (parametro PS13 ) e relativa isteresi (parametro

PS12 ).

Enable Free-Cooling in temperature Enable Free-Heating in temperature

PS13:SetF PS13:SetF

T. Room – T. T. Outdoor – T.

PS12: PS12:

Nota: E’ necessario abilitare l’utilizzo della sonda di temperatura dell’aria esterna ( PH40=1 ). Se la sonda è in errore la regolazione non è abilitata.

5.16.4

Regolazione Free-Cooling e Free-Heating

La regolazione del free-cooling/free-heating comanda l’apertura della serranda aria esterna.

Quando vi sono condizioni di free-cooling/free-heating, oppure c’è l’abilitazione alla regolazione (e la richiesta è maggiore di zero) le rampe che comandano il riscaldamento/raffreddamento vengono sdoppiate in due rampe successive, la prima (su metà del differenziale) regola il free-cooling/free-heating mediante la serranda aria esterna, la seconda regola le valvole di riscaldamento/raffreddamento.

Funzionamento ESTIVO/RAFFREDDAMENTO Free-Cooling

Set Point

Supply

100 %

NY

Pb03

0 %

T. Supply

Pb01 /

Pb01

Cooling coil

Outdoor air dampers regulated in free-cooling

page 85 of 112

EVCO S.p.A. c-pro 3 micro PLUS / c-pro 3 kilo | Manuale applicativo ver. 2.0 | Code 144CP3UKAHI204

Funzionamento INVERNALE/RISCALDAMENTO: Free-Heating

100 %

0 %

NZ

Set Point

Supply

Pb03

Heating coil

Outdoor air dampers regulated in free-heating

Pb01

Pb01 / T. Supply

Nota: Se una delle sonde coinvolte nella regolazione è in errore la regolazione del free-cooling/free-heating non è più utilizzabile e le rampe del riscaldamento/raffreddamento regolano sul totale del differenziale di regolazione.

5.16.5

Controllo qualità dell’aria

La serranda aria esterna può essere utilizzata per il ricambio dell’aria su richiesta della sonda apposita di VOC/CO2. E’ necessario abilitare il parametro PS02=1 , e la sonda di regolazione per la qualità dell’aria ( PH46>0 ). In base alla sonda di regolazione, al setpoint ( PS20 ) e al relativo differenziale ( PS21 ) viene azionata la serranda aria esterna.

Nota: Se la sonda di qualità aria è in errore la regolazione è inibita. La sonda può essere di tre tipi: 4..20mA

( PH46=1 ), 0..5V ( PH46=2 ) oppure 0..10V ( PH46=3 );

Nota: la sonda di qualità aria è collegata sempre nell’ingresso analogico AI3 remoto.

5.16.6

Comando serranda

La serranda aria esterna può essere utilizzata per due regolazioni: free-cooling/free-heating e controllo qualità dell’aria.

La priorità di queste richieste è decisa dal parametro PS03 :

- PS03=0 : La serranda viene comandata dal Free-cooling / Free-heating

- PS03=1 : La serranda viene comandata dal controllo qualità dell’aria

- PS03=2 : La serranda viene comandata dalla richiesta maggiore

- PS03=3 : La richiesta della serranda viene calcolata come la media aritmetica delle due richieste di freecooling (/free-heating) e controllo qualità dell’aria. In modo da esaudire entrambe la richieste attive.

Per comandare correttamente il motore della serranda esterna è necessario impostare i seguenti parametri:

- PS05 . Valore minimo di apertura della serranda.

- PS06 . Valore massimo di apertura della serranda.

- PS07 . Tempo impiegato dalla serranda per passare dallo 0% al 100%.

- PS08 . Tempo massimo di mantenimento del segnale di fine corsa sui relè.

- PS09 (opzionale).

Se maggiore di zero il comando ai relè viene dato solo quando l’effettiva variazione sulla rampa di regolazione supera il valore impostato. Se PS09=0 il comando passa sempre.

- PS15 L’apertura minima della serranda può essere disattivata (PS15=0), con il solo limitante che la regolazione deve essre attiva (PS15=1), o sempre attiva (PS15=2). page 86 of 112

EVCO S.p.A. c-pro 3 micro PLUS / c-pro 3 kilo | Manuale applicativo ver. 2.0 | Code 144CP3UKAHI204

Nota: Ogni volta che lo stato dell’unità diventa quello di ON (per accensione della scheda, per ripristino di un allarme di blocco, o per ripristino dell’alimentazione dopo un black out di corrente), vi è un riallineamento della serranda aria esterna; per tutto il tempo di funzionamento (più l’eventuale tempo PS09 ) la serranda viene chiusa e la regolazione viene interrotta.

A tempo trascorso, la regolazione riprende il funzionamento normale. Questo è necessario perché non c’è nessun feedback per controllare la posizione della serranda.

5.16.7

Stato serranda

Per identificare il funzionamento della serranda, nell’interfaccia utente sono rappresentati i seguenti stati:

1.

Disabilitato: la serranda non è gestita dal controllo. In questo stato nell’interfaccia utente compare il simbolo

“ – “.

2.

Chiusa: la serranda è chiusa. In questo stato nell’interfaccia utente viene visualizzata la scritta “ CHIUSA ” ed il valore 0.0%.

3.

Apertura: la serranda è in movimento di apertura. In questo stato nell’interfaccia utente viene visualizzata la scritta “ APERTURA ” lampeggiante ed il corrispondente valore.

4.

Aperta: la serranda è ferma e aperta a un determinato valore. In questo stato nell’interfaccia utente viene visualizzata la scritta “APERTA” lampeggiante ed il corrispondente valore di apertura.

5.

Chiusura: la serranda è in movimento di chiusura. In questo stato nell’interfaccia utente viene visualizzata la scritta “CHIUSURA” lampeggiante ed il corrispondente valore.

6.

Allineamento: la serranda è in movimento causa un allineamento dovuto all’accensione dell’unità o al ripristino della tensione di corrente. In questo stato nell’interfaccia utente viene visualizzata la scritta

“ALLINEAM.” lampeggiante ed il valore 0.0%.

5.17

Recuperatori di calore

Quando la quantità d’aria di rinnovo richiesta è notevole le centrali trattamento aria vengono dotate di un sistema di recupero dell’aria espulsa per un miglior esercizio dei costi energetici.

Mediante il parametro ( PG13>0 ) è possibile utilizzare il recupero di calore, scegliendo tra tre diversi recuperatori:

- PG13 = 0: Gestione non abilitata

- PG13 = 1: Recuperatore a flussi incrociati

- PG13 = 2: Recuperatore a doppia batteria

- PG13=3.

Recuperatore rotativo On/Off

- PG13=4.

Recuperatore rotativo modulante

La gestione del recupero presuppone la presenza della sonda di temperatura aria di espulsione, quindi per utilizzare il recupero serve abilitare la sonda impostando il parametro PH42=1 . page 87 of 112

EVCO S.p.A. c-pro 3 micro PLUS / c-pro 3 kilo | Manuale applicativo ver. 2.0 | Code 144CP3UKAHI204

5.17.1

Recuperatore a flussi incrociati

Per utilizzare questo recuperatore impostare PG13=1 . Il recuperatore dispone di una serranda di by-pass che viene utilizzata per escludere il passaggio dell’aria esterna attraverso i canali d’aria dello scambiatore.

Il recuperatore è normalmente sempre attivo viene by-passato durante le fasi di free-cooling/free-heating oppure durante lo sbrinamento ciclico con temperature esterne troppo basse. Va impostato il setpoint ( Pr03 ) e il relativo differenziale ( Pr04 ) per l’attivazione del ciclo di sbrinamento.

Pr03:

ON

OFF

T. Expulsion

Pr04:

Quando si raggiungono le condizioni di minima temperatura dell'aria di espulsione, come rappresentato nel diagramma, si attiva una sequenza ciclica di by-pass del recuperatore per consentire all'aria espulsa (calda, dall'ambiente) di sbrinare i canali d'aria dello scambiatore.

Minimum expulsion

ON temperature

OFF

Shutter By-Pass

ON

OFF

Pr0 Pr0

Dopo il ritardo Pr05 si attiva la serranda di by-pass per consentire lo sbrinamento. Quando la temperatura torna sopra il valore consentito la serranda si disattiva e il recuperatore riparte.

Nota: Con le sonde di regolazione in errore la funzione è disabilitata. page 88 of 112

EVCO S.p.A. c-pro 3 micro PLUS / c-pro 3 kilo | Manuale applicativo ver. 2.0 | Code 144CP3UKAHI204

5.17.2

Recuperatore a doppia batteria

Per utilizzare questo recuperatore impostare PG13=2 . Il recuperatore a doppia batteria viene attivato tramite la pompa di circolazione del fluido di scambio tra le due batterie. Per limitare il consumo di energia della pompa, l'attivazione viene gestita da una differenza minima tra le temperature dell'aria di espulsione e dell’aria esterna (parametro Pr01 e relativo differenziale Pr02 ). La pompa di circolazione viene arrestata durante le fasi di free-cooling e di free-heating.

Pr01: Set Point

ON

OFF

Pr02: | T.Exhaust – T.Outdoor |

Per questo recuperatore non c'è necessità di controllo della temperatura minima di espulsione perché non c'è formazione di brina nella batteria.

Nota: E’ necessario abilitare la sonda di temperatura esterna ( PH40=1 ). Con le sonde di regolazione in errore la funzione è disabilitata.

5.17.3

Recuperatore rotativo

In questo caso il recuperatore può essere regolato in due modi differenti: On/Off ( PG13=3 ), oppure con un’uscita analogica ( PG13=4 ) ed è attivo solo quando i ventilatori sono accesi.

Il recuperatore viene disattivato durante le fasi di free-cooling e di free-heating.

PG13=3. Regolazione On/Off

Pr01: Set Point

ON

OFF

Pr02: | T.Exhaust – T.Outdoor |

Nota: E’ necessario abilitare la sonda di temperatura esterna ( PH40=1 ). Con le sonde di regolazione in errore la funzione è disabilitata. page 89 of 112

EVCO S.p.A.

PG13=4. Regolazione modulante

Pr01:

100%

Set Point

c-pro 3 micro PLUS / c-pro 3 kilo | Manuale applicativo ver. 2.0 | Code 144CP3UKAHI204

0 %

Pr02: | T.Exhaust – T.Outdoor |

Nota: E’ necessario abilitare la sonda di temperatura esterna ( PH40=1 ). Con le sonde di regolazione in errore la funzione è disabilitata.

5.17.4

Stato del recuperatore

Il recuperatore può assumere i seguenti stati di funzionamento:

1.

Disabilitato: il recupero non è gestito. In questo stato nell’interfaccia utente viene visualizzato il simbolo “ … ”.

2.

Spento: il recuperatore è spento. In questo stato nell’interfaccia utente viene visualizzata la scritta “ OFF ”.

3.

In sbrinamento : il recuperatore è spento ed è attivo lo sbrinamento (solo per recuperatore a flussi incrociati

PG13=1 ). In questo stato nell’interfaccia utente viene visualizzata la scritta “ OFF_D ” lampeggiante.

4.

Spento per free-cooling/heating : il recuperatore è spento a causa di una richiesta di free-cooling/heating). In questo stato nell’interfaccia utente viene visualizzata la scritta “OFF_F”.

5.

Acceso: il recuperatore è acceso. In questo stato nell’interfaccia utente viene visualizzata la scritta “O N ”.

5.18

Pompe di riscaldamento e raffreddamento

E’ prevista una semplice gestione per le due pompe di circolazione per il riscaldamento e il raffreddamento. Per abilitare la pompa di raffreddamento, impostare a 1 il parametro PG10 , mentre per abilitare la pompa di riscaldamento impostare a 1 il parametro PG11 dal menù Configurazione.

In base all’esigenza si può scegliere tra due regolazioni, agendo sul parametro PP01 (regolazione continua, regolazione

On/Off).

5.18.1

Regolazione continua

La regolazione continua è legata allo stato della centrale. Le pompe si accendono e si spengono con l’accensione e lo spegnimento della macchina. Per impostare questa regolazione selezionare PP01=0 .

5.18.2

Regolazione On/Off

Le pompe di circolazione si attivano quando c’è un effettiva richiesta di riscaldamento/raffreddamento che superi un set di accensione ( PP02 ) e si spengono quando la stessa richiesta scende sotto a un determinato set di spegnimento

( PP03 ). Per impostare questa regolazione selezionare PP01=1.

page 90 of 112

EVCO S.p.A. c-pro 3 micro PLUS / c-pro 3 kilo | Manuale applicativo ver. 2.0 | Code 144CP3UKAHI204

Ramp %

PP02: Set % Pump

PP03: Set % Pump

Control ramp

Pump

ON

OFF

Quando la rampa di regolazione supera PP02 si attiva la pompa, quando scende sotto PP03 si attiva un temporizzatore che mantiene attiva la pompa per un tempo prestabilito (parametro PP04 ). Il temporizzatore si resetta se la rampa ritorna sopra PP02. La pompa viene spenta dal comando di spegnimento dell’unità annullando l'eventuale temporizzazione attiva.

Nota: Nel caso in cui la regolazione primaria sia sui ventilatori ( PG04=0 ), questa regolazione può essere utilizzata solo se la regolazione dei ventilatori è di tipo modulante.

5.18.3

Stato delle pompe

Ognuna delle due pompe può assumere i seguenti stati di funzionamento:

7.

Disabilitato: la pompa non è gestita dal controllo. In questo stato nell’interfaccia utente compare il simbolo “

- “.

8.

Spento: La pompa è spenta. In questo stato nell’interfaccia utente viene visualizzata la scritta “ OFF ”.

9.

In attesa di spegnimento: La pompa sta per spegnersi, è in attesa di qualche tempistica di protezione. In questo stato nell’interfaccia utente viene visualizzata la scritta (lampeggiante) “ WOFF ”.

10.

Acceso: La pompa è accesa. In questo stato nell’interfaccia utente viene visualizzata la scritta “ON”.

11.

Allarme: La pompa è in allarme. In questo stato nell’interfaccia utente viene visualizzata la scritta “ALARM”.

5.18.4

Ingressi di allarme pompa

E’ prevista la gestione della sicurezza termica delle pompe per entrambe le pompe configurate. page 91 of 112

EVCO S.p.A. c-pro 3 micro PLUS / c-pro 3 kilo | Manuale applicativo ver. 2.0 | Code 144CP3UKAHI204

5.19

Unità a singola batteria (stagionale)

In questo tipo di unità ( PG01=1 ) c’è una sola valvola dedicata al riscaldamento e al raffreddamento e, se abilitata, c’è un’unica pompa di circolazione; il modo di funzionamento (parametro MOdE ) determina quale comportamento utilizzare.

Allo stesso modo tutte le regolazioni (ventilatori, free-cooling/free-heating, regolazioni del setpoint, allarmi, ecc…) vengono distinte in base al modo di funzionamento. Il funzionamento in riscaldamento è garantito quando il parametro MOdE=1 , mentre il funzionamento in raffreddamento è garantito quando MOdE=0.

La configurazione corretta del software si ottiene considerando tutte le risorse (parametri e stati di funzionamento) normalmente utilizzate per il riscaldamento in macchine a più di una batteria, che in queste particolari centrali vanno considerate come risorse miste comandate univocamente in base al modo di funzionamento estivo/invernale. I parametri hardware “misti” da considerare per le unità a singola batteria con pompa di circolazione sono i seguenti:

PG01=1 (singola batteria)

PG10 : abilitazione pompa di circolazione (riscaldamento)

Nelle unità a singola batteria non è possibile gestire la deumidificazione e il post-riscaldamento.

Le risorse normalmente gestite per il raffreddamento e il post-riscaldamento non vengono pilotate; è consigliato quindi azzerarne tutti i parametri di configurazione per evitare malfunzionamenti.

5.19.1

Stato gradini batteria destra

Nella schermata stato gradini batteria destra è possibile controllare la relativa configurazione.

5.19.2

Regolazione primaria

Per questi tipi di unità ha senso impostare anche il parametro di regolazione primaria PG04 ; mediante l’apposito parametro di configurazione PG04 è possibile scegliere su quale organo viene fatta la regolazione primaria della centrale: ventilatori oppure valvole.

- Nel caso di PG04 = 0 , la regolazione primaria viene fatta sui ventilatori che a tempo debito sono regolati in modi differenti (parametro PF01 ). Questo tipo di configurazione esclude l’utilizzo della valvola e quindi il controllore non prevede nessun comando su uscite analogiche/digitali per il controllo della valvola unica di riscaldamento/raffreddamento.

- Nel caso di PG04=1, la regolazione primaria viene fatta sulla valvole.

L’apporto di aria calda/fredda viene regolato in maniera modulante dalla batteria di riscaldamento/raffreddamento, mentre i ventilatori si occupano del ricircolo dell’aria della centrale. La regolazione dei ventilatori è comunque impostabile con l’apposito parametro PF01.

Nelle unità con più di una batteria il parametro PG04 non condiziona nessuna regolazione. page 92 of 112

EVCO S.p.A. c-pro 3 micro PLUS / c-pro 3 kilo | Manuale applicativo ver. 2.0 | Code 144CP3UKAHI204

5.20

Gestione (varie)

5.20.1

Setpoint unico o distinto

E’ possibile gestire un unico setpoint di regolazione per estate/inverno, oppure decidere di impostarne due differenti.

Se il parametro PH27 Abilita il eetpoint unico/distinto è impostato a 1, il setpoint è unico (un parametro solamente), altrimenti il setpoint è distinto (due parametri distinti SEtH e SEtC ).

Nel caso di setpoint unico (PH27= 1 ) il parametro SEtC (setpoint estivo), non ha più senso e il Setpoint di regolazione unico diventa il SEtH che non assume più valore di solo set invernale ma di setpoint unico di regolazione estate/inverno.

5.20.2

Compensazione del setpoint

Solo per la modalità estiva (parametro MOdE=0=CooL ), la regolazione di raffreddamento richiede una compensazione del setpoint di regolazione ambiente in funzione della temperatura esterna (parametro PC01 per abilitare la funzione).

La funzione è importate per evitare un eccessivo sbalzo termico tra ambiente esterno ed ambiente interno ed garantire un confort adeguato alle rispettive condizioni; oltretutto permette un risparmio energetico sull’impianto.

Room

Set

PC03: Setpoint start comp.

PC02: Set

SEtC: Set Point

PC04: T. Outdoor

Il setpoint di compensazione aumenta proporzionalmente all’aumento della temperatura esterna fino a raggiungere il massimo set ammissibile configurato dal parametro PC02.

Nota: PPer utilizzare questa funzione è necessario abilitare la sonda di temperatura esterna, impostare a 1 il parametro PH40 . Con la sonda esterna in errore questa funzione è inibita. page 93 of 112

EVCO S.p.A. c-pro 3 micro PLUS / c-pro 3 kilo | Manuale applicativo ver. 2.0 | Code 144CP3UKAHI204

5.20.3

Variazione setpoint da supervisore

Il programma prevede la possibilità di gestire il parametro OS02 Offset Setpoint da Supervisore , che in base ad uno stato impostato da supervisore somma un offset al setpoint di regolazione. Per l’abilitazione di questa funzione serve impostare il parametro PH26 Abilita variazione Setpoint da supervisore e impostare ad uno la relativa variabile da supervisore.

Nota: L’offset viene sommato al valore corrente del setpoint e non a quello definito dal parametro, ciò significa che il setpoint potrebbe già essere stato modificato dovutamente ad altri interventi: Fasce orarie, variazioni da ingresso digitale.

5.20.4

Funzionamento manuale ventilatori

In questo stato i dispositivi non partecipano alla termoregolazione, ma sono comunque sensibili ad eventuali allarmi.

Il funzionamento manuale (o la scelta di non azionare tutti e due i ventilatori di mandata e ripresa) è garantito dal parametro PM20 .

Se impostato al valore 0 (Auto) definisce il normale comportamento dei dispositivi

Se impostato al valore 1 (Manu) disabilita i ventilatori e li porta in funzionamento manuale.

I ventilatori in funzionamento manuale non partecipano alle regolazioni e possono essere forzati agendo sul parametri

PM21 .

Nel caso i ventilatori siano di tipo On/Off, per forzare accesi i ventilatori basta impostare un qualsiasi valore maggiore di 0.0% al parametro PM21. Nel caso i ventilatori siano in regolazione modulante e quindi siano ad inverter con il parametro PM21, è possibile impostare la velocità che devono mantenere durante la fase di test. In ogni caso con il valore 0.0% i ventilatori rimangono spenti.

In funzionamento manuale il ventilatore è sempre sensibile ad allarmi e relative conseguenze. Per il ripristino della regolazione serve reimpostare il parametro PM20 al valore “Auto” (Automatico).

5.21

Programmazione a orari

L’orologio RTC consente all’operatore di definire un programma settimanale per l’unità.

Possono essere impostate tre diverse fasce orarie (T1/T2/T3). Ogni fascia oraria è dotata di un offset di setpoint per modificare il setpoint di regolazione.

Si possono avere 3 fasce orarie per ogni giorno della settimana, visto che ogni fascia oraria possiede un orario di inizio e continua a essere in funzione fino alla fascia oraria successiva nel medesimo giorno o in altri giorni.

Se l’RTC è in allarme, oppure disabilitato la funzione viene inibita.

5.22

Altre gestioni varie

5.22.1

Ultima data di manutenzione

Nel menù M anutentore->Funzionamento è presente una pagina con la possibilità di memorizzare l’ultima data in cui si

è effettuata la manutenzione dell’impianto. Premendo su “Aggiorna” la vecchia data inserita verrà automaticamente impostata alla data corrente, aggiornando così il parametro PM90 .

5.22.2

Ripristino parametri di default

Mediante la procedura “Ripristino parametri” è possibile ripristinare tutti i parametri dell’impianto al valore di default.

Entrare nel menù InSt->MAP , accessibile solo a macchina spenta, impostare il parametro PH15=1 e attendere che venga riletto il valore “0” sul display; automaticamente il sistema provvederà al ripristino di tutti i parametri ai valori di default.

Dopo questa operazione è necessario togliere e ridare alimentazione alla macchina per evitare malfunzionamento. page 94 of 112

EVCO S.p.A. c-pro 3 micro PLUS / c-pro 3 kilo | Manuale applicativo ver. 2.0 | Code 144CP3UKAHI204

6 Diagnostica

L’applicazione è in grado di gestire una serie di allarmi relativi a ventilatori, pompe, sonde e altre funzionalità della centrale. In base alle varie tipologie di allarme è possibile configurarne un riarmo (manuale o automatico), un eventuale ritardo di segnalazioni e delle azioni da eseguire nel caso specifico.

Quando uno o più allarmi sono attivi l’icona di allarme lampeggia sul display.

Per poter visualizzare gli allarmi, scegliere il menù “Allarme” dalla pagina principale, premere ESC e successivamente il tasto ENTER. Se da una pagina di allarme si preme il tasto ESC o si attendono i 60 secondi di timeout, si ritorna nella pagina principale dell’applicazione.

Per scorrere i vari allarmi attivi serve premere ulteriormente il tasto ENTER: gli allarmi vengono presentati in ordine di

- priorità, così come sono elencati nella tabella allarmi del capitolo 7.2.

Tutti gli ingressi digitali relativi agli allarmi sono gestiti da un parametro Logiche di Allarme, che assume il seguente significato:

- Se impostato su “NO” gli ingressi saranno normalmente diseccitati (aperti): logica N.O.;

Se impostato su “NC” gli ingressi saranno normalmente eccitati (chiusi): logica N.C.;

6.1

Allarmi manuali e automatici

Esistono due tipologie di allarmi, quelli a riamo manuale e quelli a riarmo automatico. Questi allarmi consentono all’utente finale la possibilità di impostare, attraverso un parametro, il tipo di riarmo più consono all’esigenze dell’utente.

6.1.1

Allarmi manuali

Nel caso si presenti un allarme a riarmo manuale:

- L’icona di allarme inizia a lampeggiare.

Premendo il tasto ENTER dal menà “Allarme” viene visualizzato il codice del primo allarme attivo.

Una volta che le condizioni per cui l’allarme si è verificato si ripristinano è possibile riarmare manualmente l’allarme.

Per fare questa operazione:

- posizionarsi sulla pagina dell’allarme da ripristinare;

- tenere premuto il tasto ENTER per circa 2 secondi.

A questo punto, se non vi sono altri allarmi, verrà presentata la pagina indicante “NESSUNO”, l’icona di allarme si spegnerà e la macchina tornerà al suo funzionamento regolare, oppure sarà visualizzata la pagina relativa al successivo allarme attivo.

Le conseguenze che derivano da un allarme manuale attivo rimangono valide fino a che l’utente non provvede alla cancellazione del messaggio di allarme.

6.1.2

Allarmi automatici

Nel caso si presenti un allarme a riarmo automatico:

- L’icona di allarme inizia a lampeggiare.

Premendo il tasto ENTER dal menà “Allarme” viene visualizzato il codice del primo allarme attivo.

Una volta che le condizioni per cui l’allarme si è verificato si ripristinano, il riarmo e la cancellazione del messaggio di allarme si ripristinano automaticamente senza che l’utente debba intervenire.

Le conseguenze che derivano da un allarme automatico attivo rimangono valide fino a che fino a che le cause che hanno scatenato l’allarme non si ripristinano. page 95 of 112

EVCO S.p.A. c-pro 3 micro PLUS / c-pro 3 kilo | Manuale applicativo ver. 2.0 | Code 144CP3UKAHI204

6.2

Tabella Allarmi

Segue un elenco di tutti gli allarmi gestiti dall’applicazione. L’ordine di presentazione è uguale all’ordine con cui gli allarmi si presentano quando attivi. Gli allarmi sono tutti visionabili anche a macchina spenta.

Riarmo Conseguenza Ritardo Codice Descrizione allarme

Allarme termico ventilatore (*²)

AL01 o allarme inverter (mandata)

AL02

AL03

AL04

Allarme termico ventilatore (*²) o allarme inverter (ripresa)

Flussostato aria mandata (*²)

AL05

AL06

Flussostato aria ripresa (*²)

Circolazione termica pompa riscaldamento

Circolazione raffreddamento termica pompa

Allarme termico resistenze (*²) AL07

AL08

AL09

AL10

Pressostato filtri aria

Umidificatore

Allarme generico di di

Auto

Auto

Manu

Manu

Auto

Auto

Auto

A/M

A/M

A/M

Spegne tutti i dispositivi

Spegne tutti i dispositivi

Spegne tutti i dispositivi

Spegne tutti i dispositivi

Arresto della pompa

Arresto della pompa

Fisso 2 sec.

Fisso 2 sec.

Impostabile

Impostabile

Fisso 2 sec.

Fisso 2 sec.

Fisso 2 sec.

Impostabile

Impostabile

Impostabile

AL11

AL12

AL13

Antigelo

Allarme recuperatore di calore

Auto

Auto

Auto

Spegne tutti i dispositivi

Visualizzazione

Arresto dell’umidificatore

Spegne tutti i dispositivi

Spegne i ventilatori e chiude la serranda

Forza al 100% la batteria di riscaldamento

Forza allo 0% la batteria di raffreddamento

Attiva il recuperatore by-pass

Spegne tutti i dispositivi del

Impostabile

Impostabile

-

AL14

AL15

AL16

AL17

AL18

AL19

AL20

AL21

AL22

AL23

AL24

Allarme incendio/fumo (*²)

Ore di funzionamento - ventilatori di mandata

Ore di funzionamento - ventilatori di ripresa

Ore di funzionamento – pompa batteria1

Ore di funzionamento – pompa batteria2

Sonda aria ambiente/ripresa guasta o scollegata

Sonda aria di mandata guasta o scollegata

Sonda aria esterna guasta o scollegata

Sonda umidità ambiente/ripresa guasta o scollegata

Sonda aria di espulsione guasta o scollegata

Sonda pressione canale guasta o scollegata

Sonda qualità dell’aria guasta o scollegata

Manu*¹ Visualizzazione

Manu*¹ Visualizzazione

Manu*¹ Visualizzazione

Manu*¹ Visualizzazione

Inibisce

Auto le dipendenti da essa regolazioni

Auto

Auto

Auto

Auto

Auto

Auto

Inibisce le dipendenti da essa regolazioni

Inibisce le dipendenti da essa regolazioni

Inibisce le dipendenti da essa regolazioni

Inibisce le dipendenti da essa regolazioni

Inibisce le dipendenti da essa regolazioni

Inibisce le dipendenti da essa regolazioni

-

-

-

-

Impostabile

Impostabile

Impostabile

Impostabile

Impostabile

Impostabile

Impostabile page 96 of 112

EVCO S.p.A. c-pro 3 micro PLUS / c-pro 3 kilo | Manuale applicativo ver. 2.0 | Code 144CP3UKAHI204

AL25

AL26

AL27

Sonda umidità mandata guasta o scollegata

Potenziomentro variatore setpoint remoto guasto o scollegato

Potenziometro apertura serrande guasto o scollegato

Errore configurazione I/O

Auto

Auto

Auto

Inibisce le dipendenti da essa

Inibisce le dipendenti da essa

Inibisce le dipendenti da essa regolazioni regolazioni regolazioni

AL28

AL29 Orologio RTC guasto o scollegato

Auto

A/M

Spegne tutti i dispositivi

Inibisce gestione delle fasce orarie

Spegne tutti i dispositivi AL30 Fine corsa serranda aria esterna A/M

A/M: Allarme automatico o manuale (impostabile da parametro)

(*¹) Per riarmare gli allarmi legati alle ore di funzionamento basta azzerare le ore del dispositivo.

(*²) Questi allarmi provocano lo spegnimento dell’unità portandola nello stato di OFF da allarme

6.2.1

Allarme flussostato aria

Impostabile

Impostabile

Impostabile

-

-

Impostabile

Il flussostato viene gestito dopo la fase iniziale di accensione dell’unità e dopo il Ritardo flussostato da reset PA28 : scaduto questo tempo, se il contatto segnala una mancanza di flusso, viene segnalato immediatamente l’allarme.

Durante il normale funzionamento il sensore di flusso viene continuamente monitorato: se il contatto segnala una

Unit

ON

OFF

Flow

ON

Alarm

ON

PA28 PA29 PA29 mancanza di flusso per un periodo superiore al parametro PA29 viene segnalato immediatamente l’allarme.

L’allarme flussostato è a ripristino manuale, l’attivazione comporta lo spegnimento dell’unità portandola nello stato di

Allarme OFF.

page 97 of 112

EVCO S.p.A. c-pro 3 micro PLUS / c-pro 3 kilo | Manuale applicativo ver. 2.0 | Code 144CP3UKAHI204

6.2.2

Allarme antigelo

Il tipo di abilitazione dell’allarme è configurabile con il parametro PA35:

PA35=0 : allarme disabilitato

PA35=1 : llarme da ingresso digitale

6.3

Relè di allarme

Il programma prevede la possibilità di gestire un relè configurabile di allarme. Per ogni tipologia di allarme esiste un parametro che consente di scegliere se tale allarme debba essere segnalato nel relé di allarme. Gli allarmi aggiuntivi possono essere indirizzati al relé. Tramite il relativo parametro ( PH60 ) è possibile stabilire la polarità (NO, oppure NC) dell’uscita digitale di allarme.

6.4

Storico allarmi

Il controllore memorizza lo storico degli allarmi in una apposita zona di memoria non volatile.

Per poter visualizzare lo storico allarmi, scegliere Mostra storico allarmi dal menù generale, oppure dalla pagina principale premendo ESC per visualizzare questa pagina:

Poi premere ENTER oppure Mostra storico allarmi .

Ad ogni elemento dello storico sono associate queste informazioni:

numero progressivo dell’allarme

codice mnemonico dell’allarme (AL01, AL03, …)

data e ora in cui si è verificato l’allarme

-

Il codice di ciascun allarme è quello rappresentato nella tabella allarmi. La capienza dello storico è di 100 eventi.

Mediante il parametro PH18 Cancella lo Storico allarmi è possibile eliminare dallo storico tutti gli elementi memorizzati; impostare a SI (1) il parametro ed attendere un paio di secondi fino alla ri-lettura del valore di default NO (0).

Nota 1.

Nel caso di raggiungimento del limite massimo della capacità dello storico (100 eventi) l a memorizzazione di un successivo evento sovrascrive il primo evento inserito e così a seguire per gli atri elementi.

Nota 2. Lo storico è abilitato solo se il parametro PG03=1 , ovvero se è abilitato l’orologio di sistema. page 98 of 112

EVCO S.p.A. c-pro 3 micro PLUS / c-pro 3 kilo | Manuale applicativo ver. 2.0 | Code 144CP3UKAHI204

7 List of Modbus® variables

This section will be updated with the actual list of Modbus variables.

7.1

c-pro 3 micro/kilo

AHU version

Addr

Base 0

Addr

Base

1

Name

0x0000

0x0001

1

2

PMXX_enabDemo

PMXX_TEnvironment_DEMO

0x0002

0x0003

0x0004

0x0005

3

4

5

6

PMXX_Tsupply_DEMO

PMXX_TOutdoor_DEMO

PMXX_HreturnRoom_DEMO

PMXX_AirExaust_DEMO

0x0006

0x0007

7

8

PMXX_Pressure_DEMO

PMXX_AirQuality_DEMO

0x0008 9 PMXX_Hsupply_DEMO

0x0009 10 PMXX_remoteDamper_DEMO

0x000A 11 PMXX_remoteSet_DEMO

0x0100 257 Packed_DI

0x0101 258 Packed_logicDI1

0x0102 259 Packed_logicDI2

0x0103 260 Packed_logicDI3

0x0180 385 Packed_DO1

0x0181 386 Packed_DO2

0x0182 387 Packed_DO3

0x0200 513 AI_Toutdoor

0x0201 514 AI_TreturnRoom

0x0202 515 AI_Tsuppply

0x0203 516 AI_HretRoom

0x0204 517 AI_TExaust

0x0205 518 AI_Hsupply

0x0206 519 AI_Pressure

0x0207 520 AI_AQ

0x0208 521 AI_remoteDamper

0x0209 522 AI_remoteSet

0x0281 642 out_Vmix_Coil1

0x0282 643 out_Vmix_Coil2

0x0283 644 out_SupplyFan

0x0284 645 out_ReturnFan

0x0285 646 out_Heater

Value Min

0.00

0.00

0.00

0.00

0

0

0

0.00

0.0

0.0

0.0

0

0.0

0

0.0

0

0

0

0

0

0

0

43

21.3

6.4

500

0

21.8

24.6

7.3

43

-327.64

0.0

-32768

-32768

-32768

0.00

0.00

0.00

0.00

0.00

-3276.8

-3276.8

-3276.8

-32768

-3276.8

-32768

-3276.8

0

0

0

0

0

0

0

0

-15.0

0.0

0

0

-15.0

-15.0

-15.0

0

-327.68

-10.0

Max

32767

32767

32767

100.00

100.00

100.00

100.00

100.00

3276.7

3276.7

3276.7

32767

3276.7

32767

3276.7

65535

65535

65535

65535

65535

65535

65535

100

70.0

145.0

2000

1

70.0

70.0

70.0

100

100.00

10.0

Mode BMS

R/W

R/W

R/W

R/W

R/O

R/O

R/O

R/W

R/O

R/O

R/O

R/O

R/O

R/O

R/O

R/W

R/W

R/W

R/W

R/W

R/W

R/W

R/W

R/W

R/W

R/W

R/W

R/W

R/W

R/W

R/W

R/W

R/W page 99 of 112

EVCO S.p.A.

0x0286 647 out_Humidifier

0x0287 648 out_MixDamper

0x0288 649 out_Recover

0x0300 769 PackedAlarm_1

0x0301 770 PackedAlarm_2

0x0400 1025 Status_OnOff_bySUP

0x0401 1026 Status_MOde_bySUP

0x0402 1027 Status_En_OffsetSP_bySUP

0x0500 1281 CLOCK_RTC ( Low )

0x0501 1282 CLOCK_RTC ( High )

0x0502 1283 statusUnit

0x0503 1284 v_MOdE

0x0504 1285 Active_SetPoint_Environment

0x0505 1286 actual_SupplySetPoint

0x0506 1287 actual_SupplySetPoint_Heating

0x0507 1288 actual_SupplySetPoint_Cooling

0x0508 1289 actualSPhum

0x0509 1290 actualSPdeHhum

0x050A 1291 Status_SupplyFan

0x050B 1292 Status_ReturnFan

0x050C 1293 Status_Pump1

0x050D 1294 Status_Pump2

0x050E 1295 Status_Humidifier

0x050F 1296 Status_Recover

0x0510 1297 statusHeater1

0x0511 1298 statusHeater2

0x0512 1299 Status_extDamper

0x0513 1300 Status_MixAirShutter

0x0514 1301 Position_MixShutter

0x0515 1302 UI_TBactual

0x0516 1303 TBoffset

0x0517 1304 limitC

0x0518 1305 limitH

0x0519 1306 Request_AirQuality

0x051A 1307 Req_FreeCoolingHeating

0x051B 1308 DeHumid_ValveRequest

0x0600 1537 F1_Monday_p1

0x0601 1538 F1_Monday_h1 ( Low )

0x0602 1539 F1_Monday_h1 ( High )

0x0603 1540 F2_Monday_p2 c-pro 3 micro PLUS / c-pro 3 kilo | Manuale applicativo ver. 2.0 | Code 144CP3UKAHI204

0

0

0

0

0

0

0

0

0

0

1

0.0

0.0

0.0

0.0

0.00

0.00

0.00

0.00

0

00:00:00

0

0

0

0.00

0

0.0

0.00

0

0

-

0

0

0.00

0.00

0.00

0

0

0.00

0.00

0.00

0

0

0

0

0

01/01/2000

0

0

0

0

0

-32768

-32768

0

0

0

0

-15.0

-15.0

-15.0

-15.0

0.00

0.00

0.00

0.00

0

00:00:00

0

0

0

0.00

0

-3276.8

0.00

0

100.00

100.00

100.00

100.00

4

23:59:59

5

5

5

100.00

255

3276.7

100.00

158.0

158.0

158.0

32767

32767

6

6

4

4

5

4

4

100.00

100.00

100.00

65535

R/W

R/W

R/W

R/W

1

1

R/W

R/W

19/01/2068 03:14:07 R/W

65535

1

R/W

R/W

255

1

158.0

R/W

R/W

R/W

R/W

R/W

R/W

R/W

R/W

R/W

R/W

R/W

R/W

R/W

R/W

R/W

4

R/W

R/W

R/W

R/W

R/W

R/W

R/W

R/W

R/W

R/W

R/W

R/W

R/W

R/W page 100 of 112

EVCO S.p.A.

0x0604 1541 F2_Monday_h2 ( Low )

0x0605 1542 F2_Monday_h2 ( High )

0x0606 1543 F3_Monday_p3

0x0607 1544 F3_Monday_h3 ( Low )

0x0608 1545 F3_Monday_h3 ( High )

0x0609 1546 F1_Tuesday_p1

0x060A 1547 F1_Tuesday_h1 ( Low )

0x060B 1548 F1_Tuesday_h1 ( High )

0x060C 1549 F2_Tuesday_p2

0x060D 1550 F2_Tuesday_h2 ( Low )

0x060E 1551 F2_Tuesday_h2 ( High )

0x060F 1552 F3_Tuesday_p3

0x0610 1553 F3_Tuesday_h3 ( Low )

0x0611 1554 F3_Tuesday_h3 ( High )

0x0612 1555 F1_Wednesday_p1

0x0613 1556 F1_Wednesday_h1 ( Low )

0x0614 1557 F1_Wednesday_h1 ( High )

0x0615 1558 F2_Wednesday_p2

0x0616 1559 F2_Wednesday_h2 ( Low )

0x0617 1560 F2_Wednesday_h2 ( High )

0x0618 1561 F3_Wednesday_p3

0x0619 1562 F3_Wednesday_h3 ( Low )

0x061A 1563 F3_Wednesday_h3 ( High )

0x061B 1564 F1_Thursday_p1

0x061C 1565 F1_Thursday_h1 ( Low )

0x061D 1566 F1_Thursday_h1 ( High )

0x061E 1567 F2_Thursday_p2

0x061F 1568 F2_Thursday_h2 ( Low )

0x0620 1569 F2_Thursday_h2 ( High )

0x0621 1570 F3_Thursday_p3

0x0622 1571 F3_Thursday_h3 ( Low )

0x0623 1572 F3_Thursday_h3 ( High )

0x0624 1573 F1_Friday_p1

0x0625 1574 F1_Friday_h1 ( Low )

0x0626 1575 F1_Friday_h1 ( High )

0x0627 1576 F2_Friday_p2

0x0628 1577 F2_Friday_h2 ( Low )

0x0629 1578 F2_Friday_h2 ( High )

0x062A 1579 F3_Friday_p3

0x062B 1580 F3_Friday_h3 ( Low ) c-pro 3 micro PLUS / c-pro 3 kilo | Manuale applicativo ver. 2.0 | Code 144CP3UKAHI204

23:59:59

4

23:59:59

4

23:59:59

4

23:59:59

4

23:59:59

4

23:59:59

4

23:59:59

4

23:59:59

4

23:59:59

4

23:59:59

4

23:59:59

4

23:59:59

4

23:59:59

4

23:59:59

00:00:00

0

00:00:00

0

00:00:00

0

00:00:00

0

00:00:00

0

00:00:00

0

00:00:00

0

00:00:00

0

00:00:00

0

00:00:00

0

00:00:00

0

00:00:00

0

00:00:00

0

00:00:00

00:00:00

0

00:00:00

0

00:00:00

0

00:00:00

0

00:00:00

0

00:00:00

0

00:00:00

0

00:00:00

0

00:00:00

0

00:00:00

0

00:00:00

0

00:00:00

0

00:00:00

0

00:00:00

R/W

R/W

R/W

R/W

R/W

R/W

R/W

R/W

R/W

R/W

R/W

R/W

R/W

R/W

R/W

R/W

R/W

R/W

R/W

R/W

R/W

R/W

R/W

R/W

R/W

R/W

R/W page 101 of 112

EVCO S.p.A.

0x062C 1581 F3_Friday_h3 ( High )

0x062D 1582 F1_Saturday_p1

0x062E 1583 F1_Saturday_h1 ( Low )

0x062F 1584 F1_Saturday_h1 ( High )

0x0630 1585 F2_Saturday_p2

0x0631 1586 F2_Saturday_h2 ( Low )

0x0632 1587 F2_Saturday_h2 ( High )

0x0633 1588 F3_Saturday_p3

0x0634 1589 F3_Saturday_h3 ( Low )

0x0635 1590 F3_Saturday_h3 ( High )

0x0636 1591 F1_Sunday_p1

0x0637 1592 F1_Sunday_h1 ( Low )

0x0638 1593 F1_Sunday_h1 ( High )

0x0639 1594 F2_Sunday_p2

0x063A 1595 F2_Sunday_h2 ( Low )

0x063B 1596 F2_Sunday_h2 ( High )

0x063C 1597 F3_Sunday_p3

0x063D 1598 F3_Sunday_h3 ( Low )

0x063E 1599 F3_Sunday_h3 ( High )

0x063F 1600 MOdE_OperatingMode

0x0640 1601 SEtC_SummerSetPoint

0x0641 1602 SEtH_WinterSetPoint

0x0642 1603 PU01_Humidity_SetPoint

0x0643 1604 OS02_OffsetSetPoint_SUP

0x0644 1605 OT01_OffsetSetPoint_T1

0x0645 1606 OT02_OffsetSetPoint_T2

0x0646 1607 OT03_OffsetSetPoint_T3

0x0647 1608 OH01_OffsetSetPoint_holiday

0x0648 1609 PM00_Limit_HourFan ( Low )

0x0649 1610 PM00_Limit_HourFan ( High )

0x064A 1611 PM01_SupplyFan_Hours ( Low )

0x064B 1612 PM01_SupplyFan_Hours ( High )

0x064C 1613 PM02_ReturnFan_Hours ( Low )

0x064D 1614 PM02_ReturnFan_Hours ( High )

0x064E 1615 PM10_Limit_HourPump ( Low )

0x064F 1616 PM10_Limit_HourPump ( High )

0x0650 1617 PM11_PumpHeatHours ( Low )

0x0651 1618 PM11_PumpHeatHours ( High )

0x0652 1619 PM12_PumpCoolHours ( Low )

0x0653 1620 PM12_PumpCoolHours ( High ) c-pro 3 micro PLUS / c-pro 3 kilo | Manuale applicativo ver. 2.0 | Code 144CP3UKAHI204

4

23:59:59

4

23:59:59

4

23:59:59

4

23:59:59

4

23:59:59

4

23:59:59

1

158.0

158.0

100

36.0

36.0

36.0

36.0

36.0

100000

100000

100000

100000

100000

100000

0

00:00:00

0

00:00:00

0

00:00:00

0

00:00:00

0

00:00:00

0

00:00:00

0

-15.0

-15.0

0

-36.0

-36.0

-36.0

-36.0

-36.0

0

0

0

0

0

0

0

00:00:00

0

00:00:00

0

00:00:00

0

00:00:00

0

00:00:00

0

00:00:00

0

24.0

20.0

55

0.0

0.0

0.0

0.0

0.0

20000

0

0

20000

0

0

R/W

R/W

R/W

R/W

R/W

R/W

R/W

R/W

R/W

R/W

R/W

R/W

R/W

R/W

R/W

R/W

R/W

R/W

R/W

R/W

R/W

R/W

R/W

R/W

R/W

R/W

R/W page 102 of 112

EVCO S.p.A. c-pro 3 micro PLUS / c-pro 3 kilo | Manuale applicativo ver. 2.0 | Code 144CP3UKAHI204

0x0654 1621 PM90_LastMaintainDATE ( Low )

0x0655 1622 PM90_LastMaintainDATE ( High )

0x0656 1623 OE01_OffsetSetPoint_economy

0x0658 1625 PM88_Calibration_remoteSet

0x0659 1626 PM89_Calibration_remoteDamper

0x065A 1627 PM80_Calibration_OutdoorProbe

0x065B 1628 PM81_Calibration_ReturnRoomProbe

0x065C 1629 PM82_Calibration_TsupplyProbe

0x065D 1630 PM83_Calibration_HreturnRoom_Probe

0x065E 1631 PM84_Calibration_AirExaustProbe

0x065F 1632 PM85_Calibration_Pressure

0x0660 1633 PM86_Calibration_AirQuality_Probe

0x0661 1634 PM87_Calibration_Hsupply

0x0662 1635 PC01_EnableSetPointCompensation

0x0663 1636 PC02_MaxSetPoint_Compensation

0x0664 1637 PC03_SetPointExternal_StartCompensation

0x0665 1638 PC04_OffsetSetPointExternal_Compensation

0x0666 1639 PC05_Enable_SniffingMode

0x0667 1640 PC06_WaitTime_SniffingCycle

0x0668 1641 PC07_ActiveTime_SniffingCycle

0x0669 1642 PC08_EnableBothFans_onSniffing

0x066A 1643 PC61_summerCommutationSP

0x066B 1644 PC62_winterCommutationSP

0x066C 1645 PC63_TempChangeover

0x066D 1646 PF01_FanRegulationType

0x066E 1647 PF02_FanRegulation_Diff

0x066F 1648 PF03_MinSpeedFan

0x0670 1649 PF04_MaxSpeedFan

0x0671 1650 PF05_Fan_TonOther

0x0673 1652 PF08_FanRegulation_InverterOnOff_Diff

0x0674 1653 PF09_FanRegulation_InverterOnOff_Time

0x0675 1654 PF10_ForceOnErrorProbe

0x0676 1655 PF11_StaticPressSetPointRamp

0x0677 1656 PF12_StaticPressSetPoint

0x0678 1657 PF13_StaticPressPropBand

0x0679 1658 PF14_StaticPressIntegralTime

0x067A 1659 PF15_EnableFanLimitation

0x067B 1660 PF16_MinTempLimitFan

0x067C 1661 PF17_MaxTempLimitFan

0x067D 1662 PF18_FanLimitation_Diff

0

-15.0

-15.0

0.0

0.0

0.0

0.0

0

0.0

0.00

0.00

0

0.00

0

0.00

0

-20.0

-20.0

0

0

0.0

0

1

1

0

10.0

40.0

5.0

1.0

3.0

0.5

0

5.0

40.00

100.00

5

0.00

10

30.00

1

20.0

10.0

2

7

4.0

0

6

2

01/01/2008 00:00:01 01/01/2008 00:00:01 19/01/2068 03:14:07 R/W

0.0

0.0

-36.0

-10.0

36.0

10.0

R/W

R/W

0.00

0.0

0.0

0.0

0

-10.00

-18.0

-18.0

-18.0

-10

10.00

18.0

18.0

18.0

10

R/W

R/W

R/W

R/W

R/W

0.0

0.0

0

0

0

28.0

26.0

-18.0

-145.0

-100

-10

0

-15.0

-15.0

18.0

145.0

100

10

1

158.0

158.0

R/W

R/W

R/W

R/W

R/W

R/W

R/W

145.0

145.0

72.5

300

1

158.0

158.0

54.0

54.0

100.00

100.00

999

60.00

999

100.00

1

158.0

158.0

2

7

36.0

1

99

30

R/W

R/W

R/W

R/W

R/W

R/W

R/W

R/W

R/W

R/W

R/W

R/W

R/W

R/W

R/W

R/W

R/W

R/W

R/W

R/W

R/W

R/W

R/W

R/W page 103 of 112

EVCO S.p.A.

0x067E 1663 Pb01_Temperature_Diff_Valve

0x067F 1664 Pb02_Valve_Ti

0x0680 1665 Pb03_NeutralZone_Temperature

0x0681 1666 Pb05_Offset_ValveSupplySetPoint

0x0682 1667 Pb06_Diff_ValveSupplySetPoint

0x0683 1668 Pb10_ForceHeatValve_OnErrorProbe

0x0684 1669 Pb11_ForceCoolValve_OnErrorProbe

0x0685 1670 Pb15_PriorityCoolingReq

0x0686 1671 Pb20_ResistorOnOffDelayTime

0x0687 1672 PU02_NeutralZone_Humidity

0x0688 1673 PU03_Humidity_Diff

0x0689 1674 PU04_ValveDeHumidification_Ti

0x068A 1675 PU05_EnLimitDeHumid

0x068B 1676 PU10_tSupply_EnableHumidifier

0x068C 1677 PU11_tSupply_EnableHumidifier_Set

0x068D 1678 PU12_tSupply_EnableHumidifier_Diff

0x068E 1679 PU13_hSupply_EnableHumidifier

0x068F 1680 PU14_hSupply_EnableHumidifier_Set1

0x0690 1681 PU15_hSupply_EnableHumidifier_Diff1

0x0691 1682 PS01_Type_FreeCoolingHeating

0x0693 1684 PS03_Type_ControlShutter

0x0695 1686 PS05_MinRegulationValue_AirExternalShutter

0x0696 1687 PS06_MaxRegulationValue_AirExternalShutter

0x0697 1688 PS07_PreStartTime_extDamper

0x0698 1689 PS08_DelayOFF_extDamper

0x0699 1690 PS09_FineCorsa_WaitTime

0x069A 1691 PS10_FixRegulationValue_AirExternalShutter

0x069B 1692 PS12_FreeCoolingHeatingTemp_enDiff

0x069C 1693 PS13_FreeCoolingHeatingTemp_enSetPoint

0x069D 1694 PS15_EnableMinVal_AirExternalShutter

0x069E 1695 PS20_AirQuality_SetPoint

0x069F 1696 PS21_AirQuality_Diff

0x06A0 1697 Pr01_SetPointDiff_HeatRecover

0x06A1 1698 Pr02_Diff_HeatRecover

0x06A2 1699 Pr03_SetPoint_MinTemp_HeatRecover

0x06A3 1700 Pr04_Diff_MinTemp_HeatRecover

0x06A4 1701 Pr05_TimeByPass_Recover

0x06A5 1702 Pr07_MinVal_RecoverAO

0x06A6 1703 Pr08_MaxVal_RecoverAO

0x06A7 1704 PP01_PumpRegulation c-pro 3 micro PLUS / c-pro 3 kilo | Manuale applicativo ver. 2.0 | Code 144CP3UKAHI204

5

0.00

100.00

0

5.0

3.0

1.0

4.0

30

50.00

2.0

4.0

0

600

100

0

20.00

100.00

45

15

1

80

20

0

5.0

30.00

30.00

0

60

10.0

0

4.0

0.0

6

10

0

0

1

22.0

3.0 page 104 of 112

1

0.00

0.00

0

0.0

0.0

-15.0

0.0

0

0.00

0.0

0.0

0

0

0

0

0.00

0.00

0

0

0

0

0

0

0.0

0.00

0.00

0

0

0.0

0

0.0

0.0

0

0

0

0

0

-15.0

0.0

36.0

36.0

158.0

36.0

99

100.00

100.00

1

999

100.00

36.0

68.0

2

10000

2000

4

100.00

100.00

65535

65535

1

95

40

1

36.0

999

36.0

36.0

36.0

100.00

100.00

3

999

100

100

999

1

1

158.0

68.0

R/W

R/W

R/W

R/W

R/W

R/W

R/W

R/W

R/W

R/W

R/W

R/W

R/W

R/W

R/W

R/W

R/W

R/W

R/W

R/W

R/W

R/W

R/W

R/W

R/W

R/W

R/W

R/W

R/W

R/W

R/W

R/W

R/W

R/W

R/W

R/W

R/W

R/W

R/W

R/W

EVCO S.p.A.

0x06A8 1705 PP02_SetON_Pump

0x06A9 1706 PP03_SetOFF_Pump

0x06AA 1707 PP04_TimeOFF_Pump

0x06AB 1708 PA01_En_Alarm_HourFan

0x06AC 1709 PA02_En_Alarm_HourPump

0x06AD 1710 PA03_signalHoursAlarmOnRelay

0x06AE 1711 PA04_AlarmProbe_Delay

0x06AF 1712 PA05_signalSensorsAlarmOnRelay

0x06B1 1714 PA09_signalFanAlarmOnRelay

0x06B2 1715 PA16_signalThermalPumpAlarmOnRelay

0x06B3 1716 PA20_ResetType_AlarmDirtyRecoverSwitch

0x06B4 1717 PA21_AlarmDirtyRecoverSwitch

0x06B5 1718 PA24_ResetType_AlarmAirFilterSwitch

0x06B6 1719 PA25_AlarmAirFilterSwitchDelay

0x06B7 1720 PA26_signalPressSwitchAlarmOnRelay

0x06B8 1721 PA28_AlarmAirFlowSwitchDelay_Reset

0x06B9 1722 PA29_AlarmAirFlowSwitchDelay

0x06BA 1723 PA30_signalAirFlowAlarmOnRelay

0x06BB 1724 PA31_ResetType_AlarmHumidifier

0x06BC 1725 PA32_HumidifierAlarm_Delay

0x06BD 1726 PA33_signalHumidHygroAlarmOnRelay

0x06BF 1728 PA36_AlarmAntiFreeze_Delay

0x06C0 1729 PA37_signalAntiFreezeAlarmOnRelay

0x06C1 1730 PA40_EnableAlarmRTC

0x06C2 1731 PA41_ResetType_AlarmRTC

0x06C3 1732 PA42_signalRTCAlarmOnRelay

0x06C4 1733 PA45_signalFireSmokeAlarmOnRelay

0x06C5 1734 PH01_MinValPressure

0x06C6 1735 PH02_MaxValPressure

0x06C7 1736 PH03_MinValueSetPointTemperature

0x06C8 1737 PH04_MaxValueSetPointTemperature

0x06C9 1738 PH05_Enable_OnOffByKey

0x06CA 1739 PH06_EnableChangeMode_KEY

0x06CB 1740 PH07_EnableChangeMode_byDI

0x06CC 1741 PH08_EnableChangeMode_CHOVER

0x06CD 1742 PH09_Enable_OnOffBySuperv

0x06CE 1743 PH10_EnableChangeMode_SUP

0x06CF 1744 PH11_Modbus_Address

0x06D0 1745 PH12_Modbus_Baud

0x06D1 1746 PH13_Modbus_Parity c-pro 3 micro PLUS / c-pro 3 kilo | Manuale applicativo ver. 2.0 | Code 144CP3UKAHI204

3

2

0

1

0

0

1

0

1

1

0.0

30.0

-5.0

40.0

1

1

1

1

1

5

0

2

5

1

0

1

10

1

1

5.00

2.00

10

1

1

1

30

1

2

1

30 page 105 of 112

0

0

0

1

0

0

0

0

0

0

-145.0

-145.0

-15.0

-15.0

0

0

0

0

0

0

0

0

0

0

0

0

0

0

0

1.00

1.00

1

0

0

0

0

0

0

0

0

1

247

7

2

1

1

1

1

1

1

652.5

652.5

158.0

158.0

1

1

999

1

1

1

999

1

1

999

1

1

240

1

1

90.00

90.00

99

1

1

1

999

1

999

1

999

R/W

R/W

R/W

R/W

R/W

R/W

R/W

R/W

R/W

R/W

R/W

R/W

R/W

R/W

R/W

R/W

R/W

R/W

R/W

R/W

R/W

R/W

R/W

R/W

R/W

R/W

R/W

R/W

R/W

R/W

R/W

R/W

R/W

R/W

R/W

R/W

R/W

R/W

R/W

R/W

EVCO S.p.A.

0x06D2 1747 PH14_Modbus_StopBit

0x06D3 1748 PH15_RestoreDefault

0x06D4 1749 PH18_HistoryReset

0x06D5 1750 PH20_Enable_Scheduler

0x06D6 1751 PH21_Enable_TB_holiday

0x06D8 1753 PH26_EnableOffsetSP_SUP

0x06D9 1754 PH27_EnableUniqueSetPoint

0x06DA 1755 PH32_TemperatureUM

0x06DB 1756 PH33_PressureUM

0x06DC 1757 PH34_Language

0x06DD 1758 PH37_MinPPM_QualityAir

0x06DE 1759 PH38_MaxPPM_QualityAir

0x06E5 1766 PH50_Logic_DI_OnOff_Remote

0x06E6 1767 PH51_Logic_suppRetFanDI_Alarm

0x06E7 1768 PH52_Logic_DI_AlarmAirflow

0x06E8 1769 PH53_Logic_DI_AlarmFire

0x06E9 1770 PH54_Logic_pumpCoil1_DI_Alarm

0x06EA 1771 PH55_Logic_pumpCoil2_DI_Alarm

0x06EB 1772 PH19_Enable_OnOffByScheduler

0x06EC 1773 PH56_Logic_Humid_DI_Alarm

0x06ED 1774 PH57_Logic_Antifreeze_DI_Alarm

0x06EE 1775 PH58_Logic_AirFilter_DI_Alarm

0x06EF 1776 PH59_Logic_exchangerSwitch_DI

0x06F0 1777 PH60_Logic_DI_Heaters

0x06F1 1778 PH61_Logic_DIeconomy

0x06F2 1779 PH62_Logic_DIsumWin

0x06F3 1780 PH63_Logic_DIgeneralAL

0x06F4 1781 PH64_Logic_DIdefrost

0x06F5 1782 PH65_Logic_DIDamper

0x06F6 1783 PG00_UnitType

0x06F7 1784 PG01_Recover

0x06F8 1785 PG02_FanSteps

0x06F9 1786 PG03_Coil1Type

0x06FA 1787 PG04_Coil1Mode

0x06FB 1788 PG05_Coil2Type

0x06FC 1789 PG06_ResistorsType

0x06FD 1790 PG07_DXsteps

0x06FE 1791 PG12_EnDeHumidification

0x06FF 1792 PG13_HeatingRecover_Type

0x0700 1793 PG14_RegProbe_Return c-pro 3 micro PLUS / c-pro 3 kilo | Manuale applicativo ver. 2.0 | Code 144CP3UKAHI204

1

0

0

1

0

0

0

0

0

0

0

0

0

0

0

0

0

0

0

0

0

0

0

0

0

0

0

0

0

0

0

0

0

0

0

2000

0

0

0

1 page 106 of 112

0

0

0

0

0

0

0

0

0

0

0

0

0

0

0

0

0

0

0

0

0

0

0

0

0

0

0

0

0

0

0

0

0

0

0

0

0

0

0

0

R/W

R/W

R/W

R/W

R/W

R/W

R/W

R/W

R/W

R/W

R/W

R/W

R/W

R/W

R/W

R/W

R/W

R/W

R/W

R/W

R/W

R/W

R/W

R/W

R/W

R/W

R/W

R/W

R/W

R/W

R/W

R/W

R/W

R/W

R/W

R/W

R/W

R/W

R/W

R/W

4

1

2

1

2

3

3

3

1

1

1

1

46

1

3

1

1

1

1

1

1

1

1

1

1

1

1

1

1

1

1

1

1

1

10000

10000

1

1

1

1

EVCO S.p.A. c-pro 3 micro PLUS / c-pro 3 kilo | Manuale applicativo ver. 2.0 | Code 144CP3UKAHI204

0x0701 1794 PH80_Select_TypeAO_coil1

0x0702 1795 PH81_Select_TypeAO_coil2

0x0703 1796 PH82_Select_TypeAO_SupplyFan

0x0704 1797 PH83_Select_TypeAO_ReturnFan

0x0705 1798 PH84_Select_TypeAO_MixDamper

0x0706 1799 PH85_Select_TypeAO_Humidifier

0x0707 1800 PH86_Select_TypeAO_Heater

0x0708 1801 PH87_Select_TypeAO_RotRecover

0x070C 1805 startHoliday ( Low )

0x070D 1806 startHoliday ( High )

0x070E 1807 endHoliday ( Low )

0x070F 1808 endHoliday ( High )

0x0710 1809 PSd1_UserPassword

0x0711 1810 PSd2_MaintainPassword

0x0712 1811 PSd3_InstallerPassword

0x0715 1814 PM22_forceFan

0x0716 1815 PB21_secondZone

0x0717 1816 PB22_secondDiff

0x0718 1817 PU06_RelativeHumControlSensor

0x0719 1818 Pb30_EnableSupplyLimitation

0x071A 1819 Pb31_TlimitCooling

0x071B 1820 Pb32_TlimitDiff

0x071C 1821 Pb33_MinValLimitationC

0x071D 1822 Pb34_TlimitHeating

0x071E 1823 Pb35_TlimitDiff

0x071F 1824 Pb36_MinValLimitationH

0x0720 1825 PF19_SetCO2_min

0x0721 1826 PF20_SetCO2_max

0x0722 1827 PF21_ValFirstStepMod

0x0723 1828 PF22_ValSecondStepMod

0x0724 1829 PF23_ValThirdStepMod

0x0725 1830 PF24_MinTimeOnStepsFan

0x0726 1831 PF25_MinTimeOnFan

0x0727 1832 PF26_EnablePostFan

0x0728 1833 PF27_MinTimePostFan

0x0729 1834 PF28_DeltaPercReturnFan

0x072A 1835 PF29_DeltaStepReturnFan

0x072B 1836 PA22_ResetType_generalAL

0x072C 1837 PA23_generalAL

0x072D 1838 PA34_ResetType_AlarmThermalResistor

01/01/2000

3

3

3

3

3

3

3

3

01/01/2000

0.0

500

1100

33.00

66.00

100.00

2

10.0

5.0

0.0

30.0

5.0

0

1

30

0

60

1

30

0.00

0

0

0

0

12.0

3.0

0

3

01/01/2000

0

0

1

1

1

1

1

1

01/01/2000

0.0

0

0

0.00

0.00

0.00

0

-15.0

0.0

0.0

-15.0

0.0

0

0

-2

0

0

0

0

-100.00

-999

-999

-999

0

0.0

0.0

0

0

999

1

999

100.00

2

1

999

1

100.0

10000

10000

100.00

100.00

100.00

999

158.0

54.0

100.0

158.0

54.0

36.0

18.0

1

3

4

4

3

3

3

3

R/W

R/W

3

3

R/W

R/W

19/01/2068 03:14:07 R/W

R/W

R/W

R/W

R/W

19/01/2068 03:14:07 R/W

9999 R/W

9999

9999

3

R/W

R/W

R/W

R/W

R/W

R/W

R/W

R/W

R/W

R/W

R/W

R/W

R/W

R/W

R/W

R/W

R/W

R/W

R/W

R/W

R/W

R/W

R/W

R/W

R/W

R/W

R/W page 107 of 112

EVCO S.p.A.

0x072E 1839 PA35_ThermalResistorAlarm_Delay

0x072F 1840 PH40_Tret_sensor

0x0730 1841 PH41_Tsup_sensor

0x0731 1842 PH42_Text_sensor

0x0732 1843 PH43_HreturnRoom_sensor

0x0733 1844 PH44_Texaust

0x0734 1845 PH45_Pressure_sensor

0x0735 1846 PH46_AQ_sensor

0x0736 1847 PH47_Hsupply_sensor

0x0737 1848 PH48_remoteSet_sensor

0x0738 1849 PH49_remoteDamper_sensor

0x0739 1850 PH70_Logic_DO_fan

0x073A 1851 PH71_Logic_DO_extDamper

0x073B 1852 PH72_Logic_DO_byPassRecover

0x073C 1853 PH73_Logic_DO_humidifier

0x073D 1854 PH74_Logic_DO_heater

0x073E 1855 PH75_Logic_DO_ONOFFmc

0x073F 1856 PH76_Logic_DO_coilDX

0x0740 1857 PH77_Logic_DO_alarm

0x0741 1858 PH78_Logic_DO_sumWin

0x0742 1859 PH79_Logic_DO_pump

0x0743 1860 PH90_MinValSetRemote

0x0744 1861 PH91_MaxValSetRemote

0x0745 1862 HA00

0x0746 1863 HA01

0x0747 1864 HA02

0x0748 1865 HA03

0x0749 1866 HA04

0x074A 1867 HA05

0x074B 1868 HA06

0x074C 1869 HA07

0x074D 1870 HA08

0x074E 1871 HA09

0x074F 1872 HB01[0]

0x0750 1873 HB01[1]

0x0751 1874 HB01[2]

0x0752 1875 HB01[3]

0x0753 1876 HB01[4]

0x0754 1877 HB01[5]

0x0755 1878 HB01[6] c-pro 3 micro PLUS / c-pro 3 kilo | Manuale applicativo ver. 2.0 | Code 144CP3UKAHI204

0

0

0

0

0

0

0

0

0

0

0

0

0

0

0

0

-5.0

5.0

0

0

0

0

0

0

3

3

3

3

1

1

1

2

1

0

0

3

3

0

0

0 page 108 of 112

0

0

0

0

0

0

0

0

0

0

0

0

0

0

0

0

-18.0

-18.0

0

0

0

0

0

0

0

0

0

0

0

0

0

0

0

0

0

0

0

0

0

0

R/W

R/W

R/W

R/W

R/W

R/W

R/W

R/W

R/W

R/W

R/W

R/W

R/W

R/W

R/W

R/W

R/W

R/W

R/W

R/W

R/W

R/W

R/W

R/W

R/W

R/W

R/W

R/W

R/W

R/W

R/W

R/W

R/W

R/W

R/W

R/W

R/W

R/W

R/W

R/W

18

18

18

18

28

18

18

18

28

28

22

22

22

28

28

1

18.0

18.0

2

28

1

1

1

1

3

3

3

3

4

999

4

4

4

1

1

3

3

1

1

1

EVCO S.p.A.

0x0768 1897 HD01[8]

0x0756 1879 HB01[7]

0x0757 1880 HB01[8]

0x0758 1881 HC01[0]

0x0759 1882 HC01[1]

0x075A 1883 HC01[2]

0x075B 1884 HC01[3]

0x075C 1885 HC01[4]

0x075D 1886 HC01[5]

0x075E 1887 HCF1

0x075F 1888 HCF2

0x0760 1889 HD01[0]

0x0761 1890 HD01[1]

0x0762 1891 HD01[2]

0x0763 1892 HD01[3]

0x0764 1893 HD01[4]

0x0765 1894 HD01[5]

0x0766 1895 HD01[6]

0x0767 1896 HD01[7] page 109 of 112

EVCO S.p.A. c-pro 3 micro PLUS / c-pro 3 kilo | Manuale applicativo ver. 2.0 | Code 144CP3UKAHI204 page 110 of 112

EVCO S.p.A. c-pro 3 micro PLUS / c-pro 3 kilo | Manuale applicativo ver. 2.0 | Code 144CP3UKAHI204 c-pro 3 micro/ c-pro 3 kilo

Manuale applicativo ver. 2.0

PT - 28/18

Codice 144CP3UKAHI204

La presente pubblicazione è di esclusiva proprietà EVCO, la quale pone il divieto assoluto di riproduzione e divulgazione se non espressamente autorizzata da EVCO stessa.

EVCO non si assume alcune responsabilità in merito alle caratteristiche, ai dati tecnici e ai possibili errori riportati nella presente o derivanti dall’utilizzo della stessa.

EVCO non può essere ritenuta responsabile per danni causati dall’inosservanza delle avvertenze.

EVCO si riserva il diritto di apportare qualsiasi modifica senza preavviso e in qualsiasi momento senza pregiudicare le caratteristiche essenziali di funzionalità e sicurezza. page 111 of 112

EVCO S.p.A. c-pro 3 micro PLUS / c-pro 3 kilo | Manuale applicativo ver. 2.0 | Code 144CP3UKAHI204

EVCO S.p.A.

Via Feltre 81, 32036 Sedico Belluno ITALIA

Tel. 0437 / 84.22

Fax 0437-83648 [email protected] www.evco.it page 112 of 112

annuncio pubblicitario

Manuali correlati

annuncio pubblicitario

Indice