Bartscher 110432 Cutlery polishing machine 3000/25 Istruzioni per l'uso

Aggiungi a I miei manuali
28 Pagine

annuncio pubblicitario

Bartscher 110432 Cutlery polishing machine 3000/25 Istruzioni per l'uso | Manualzz

1500/17 - 3000/25

110431 - 110432

Bartscher GmbH

Franz-Kleine-Str. 28

D-33154 Salzkotten

Germania

Versione: 2.0

IT

2

Data di redazione: 2022-04-25 tel.: +49 5258 971-0 fax.: +49 5258 971-120

Numero verde: +49 5258 971-197 www.bartscher.com

Istruzioni per l'uso originali

1 Sicurezza ....................................................................................................... 2

1.1

Spiegazione delle espressioni di avvertimento ........................................ 2

1.2

Indicazioni di sicurezza ............................................................................ 3

1.3

Uso conforme alla destinazione ............................................................... 5

1.4

Uso non conforme alla destinazione ........................................................ 5

2 Informazioni generali ..................................................................................... 6

2.1

Responsabilità e garanzia ........................................................................ 6

2.2

Tutela dei diritti d’autore ........................................................................... 6

2.3

Dichiarazione di conformità ...................................................................... 6

3 Trasporto, imballaggio e stoccaggio .............................................................. 7

3.1

Controllo della consegna ......................................................................... 7

3.2

Imballaggio .............................................................................................. 7

3.3

Stoccaggio ............................................................................................... 7

4 Dati tecnici ..................................................................................................... 8

4.1

Dati tecnici ............................................................................................... 8

4.2

Funzioni dell’apparecchiatura .................................................................. 9

4.3

Elenco dei componenti dell'apparecchiatura .......................................... 10

5 Installazione e uso ....................................................................................... 12

5.1

Installazione ........................................................................................... 12

5.2

Uso ........................................................................................................ 14

6 Pulizia .......................................................................................................... 21

6.1

Norme di sicurezza durante la pulizia .................................................... 21

6.2

Pulizia .................................................................................................... 21

7 Possibili malfunzionamenti .......................................................................... 23

8 Smaltimento................................................................................................. 26

110431 1 / 26

IT

Sicurezza

Diese Bedi enungsanlei tung besc hrei bt di e I nst allation, Bedi enung und Wart ung des G eräts und gilt als wic htige Infor mationsquelle und N achschl agewer k. Di e Kennt nis aller enthalt enen Sic herheits hinweis e und H andlungs anweis ungen schaf ft die Vorauss etz ung f ür das sichere und s ac hger echte Ar beit en mit dem G erät. D arüber hi naus müs sen die f ür den Ei ns atz ber eic h des G erät s gelt enden ör tlichen Unfall verhüt ungs vorsc hrift en und allgemeinen Sicherheits besti mmungen eing ehalt en wer den. Dies e Bedi enungs anleit ung is t Bes tandt eil des Produkts und muss i n unmi tt elbarer N ähe des Ger äts für das In¬s tall ations-, Bedi enungs-, Wartungs- und R einigungspers onal jederzeit z ugänglich auf¬bewahrt werden. Wenn das Ger ät an eine dritt e Pers on weiterg egeben wird, muss die Bedi enungsanlei tung mit ausgehändigt wer den.

Prima di iniziare a utilizzare l’apparecchiatura, leggere attentamente le manuale di utilizzo e conservarle in un luogo sicuro!

Le presenti istruzioni per l'uso contengono una descrizione dettagliata dell'installazione del prodotto, del suo utilizzo e della manutenzione, informazioni importanti e consigli. La conoscenza di tutte le indicazioni relative alla sicurezza e all’uso contenute nel presente documento sono la condizione necessaria per l’uso corretto e sicuro dell’apparecchiatura. Inoltre, trovano applicazione le norme di sicurezza per la prevenzione degli incidenti, le norme di sicurezza sul luogo di lavoro e le norme relative all’uso dell’apparecchiatura.

Prima di procedere con il lavoro e, soprattutto, prima di accendere l’apparecchiatura, leggere attentamente le istruzioni per l’uso per evitare danni alle p ersone e cose. L’uso non conforme può causare danni.

Le presenti istruzioni sono parte integrante del prodotto, devono essere conservate vicino all’apparecchiatura ed essere sempre a disposizione. In caso di vendita dell’apparecchiatura, è necessario trasmettere anche le presenti istruzioni.

1 Sicurezza

L’apparecchiatura è stata realizzata secondo le norme tecniche attualmente vigenti.

Tuttavia, il prodotto può costituire una fonte di pericolo qualora venga utilizzato in modo erroneo o non conforme alla destinazione. Tutti gli utenti dovranno attenersi alle informazioni contenute nelle presenti istruzioni per l’uso e dovranno rispettare le indicazioni antinfortunistiche.

1.1

Spiegazione delle espressioni di avvertimento

Le indicazioni di sicurezza e le informazioni di avvertimento più importanti sono segnalate, nelle presenti istruzioni, con particolari espressioni di avvertimento. Tale indicazioni dovranno essere sempre rispettate al fine di evitare incidenti, nonché danni a persone o cose.

PERICOLO!

L’espressione di avvertimento PERICOLO indica la presenza di un pericolo tale da poter causare gravi lesioni o la morte.

2 / 26 110431

Sicurezza

AVVERTENZA!

L’espressione di avvertimento

AVVERTENZA indica la presenza di un pericolo tale da causare lesioni mediamente gravi, gravi o la morte.

PRUDENZA!

L’espressione di avvertimento PRUDENZA indica la presenza di un pericolo tale da causare lesioni leggere o moderate.

, di e

ATTENZIONE!

L’espressione di avvertimento

ATTENZIONE indica i possibili pericoli per i beni che possono verificarsi se l’utente non rispetta le norme di sicurezza.

AVVISO!

Il simbolo AVVISO accompagna nuove informazioni e indicazioni relative all'uso dell'apparecchiatura.

1.2

Indicazioni di sicurezza

Corrente elettrica

• Una tensione di rete eccessiva o l’installazione non conforme possono causare il rischio di fulminazione elettrica.

• L’apparecchiatura potrà essere collegata soltanto qualora i dati sulla targhetta nominale siano conformi alla tensione di rete.

• Per evitare il cortocircuito, l’apparecchiatura deve essere sempre asciutta.

• In caso di malfunzionamenti, è necessario scollegare immediatamente l’apparecchiatura dall’alimentazione elettrica.

• Non la presa dell’apparecchiatura con le mani bagnate.

• Non afferrare mai l’apparecchiatura caduta in acqua. Scollegare l’apparecchiatura dall’alimentazione elettrica immediatamente.

• Qualsiasi riparazione o apertura del corpo esterno potrà essere eseguita unicamente da specialisti e officine autorizzate.

• Non trasportare l’apparecchiatura tenendola per il cavo di collegamento.

• Non permette il contatto del cavo di collegamento con fonti di calore e oggetti taglienti.

110431 3 / 26

IT

IT

Sicurezza

• Il cavo di collegamento non potrà essere piegato, premuto né annodato.

• Il cavo di collegamento dell’apparecchiatura dovrà sempre essere interamente srotolato.

• Non collocare mai l'apparecchiatura o altri oggetti sul cavo di collegamento.

• Per scollegare l’apparecchiatura dall’alimentazione elettrica, staccare la spina dalla presa.

• Il cavo di alimentazione andrà verificato regolarmente per rilevare eventuali danni. Non usare mai l'apparecchiatura con il cavo di alimentazione danneggiato. Qualora il cavo sia danne-ggiato, per evitare pericoli, richiedere la sua sostituzione a un centro assistenza autorizzato o ad un elettricista qualificato.

Uso solo sotto sorveglianza

• L’apparecchiatura può essere usata solo sotto sorveglianza.

• Occorre essere sempre in prossimità dell’apparecchiatura.

Personale

• L’apparecchiatura può essere usata esclusivamente da un personale specializzato, competente e formato.

• L’apparecchiatura non deve essere usata dalle persone (inclusi i bambini) con le capacità fisiche, sensoriali o mentali ridotte oppure con l’esperienza o le conoscenze insufficienti.

• I bambini devono essere sorvegliati per assicurarsi che non giochino con l’apparecchiatura e non la accendono.

Uso scorretto

• L’uso non conforme o vietato può causare il danneggiamento dell’apparecchiatura.

• L’apparecchiatura può essere usata solo se le sue condizioni tecniche non suscitano dubbi e permettono di farla funzionare in piena sicurezza.

• L’apparecchiatura può essere usata solo se tutti gli allacci sono a norma.

• L’apparecchiatura può essere usata solo se è pulita.

• Usare solamente i ricambi originali. Non effettuare mai riparazioni autonome dell'apparecchiatura.

• È vietato modificare o manomettere l’apparecchiatura.

4 / 26 110431

Sicurezza

1.3

Uso conforme alla destinazione

Qualsiasi uso diverso e/o non conforme alle indicazioni di cui alle presenti istruzioni

è vietato e ritenuto non conforme alla destinazione d’uso.

Il seguente uso è conforme alla destinazione:

– Asciugare e lucidare le posate in acciaio inossidabile e in argento.

1.4

Uso non conforme alla destinazione

L’utilizzo non conforme alla destinazione potrà comportare danni a persone e cose, a causa di tensioni elettriche pericolose, fiamme e alte temperature.

L’apparecchiatura serve soltanto per effettuare le operazioni descritte nelle presenti istruzioni.

IT

110431 5 / 26

IT

Informazioni generali

2 Informazioni generali

2.1

Responsabilità e garanzia

Tutte le informazioni e indicazioni contenute nelle presenti istruzioni per l’uso sono state elencate considerando le leggi vigenti, le conoscenze attuali in materia di costruzioni, le nozioni ingegneristiche, le nostre conoscenze e la nostra esperienza pluriennale. In caso di ordinazioni per modelli speciali o opzioni extra, nonché in caso di applicazione delle recenti cognizioni tecniche, in alcune circostanze la presente apparecchiatura può non essere conforme alle presenti indicazioni e ai numerosi disegni contenuti nelle istruzioni per l’uso.

Il fabbricante non risponderà in alcun modo dei danni e dei malfunzionamenti dovuti a:

– mancato rispetto delle indicazioni,

– uso non conforme alla destinazione,

– introduzione di modifiche tecniche da parte dell'utente,

– uso di pezzi di ricambio non ammissibili.

Ci riserviamo il diritto di apportare modifiche tecniche al prodotto, con l'obiettivo di migliorare le proprietà del prodotto e di renderlo più efficiente.

2.2

Tutela dei diritti d’autore

Le presenti istruzioni per l’uso e i testi in esse contenuti, le foto e gli altri elementi, sono tutelati dai diritti d'autore. Senza il consenso scritto del fabbricante, si fa divieto di riprodurre il testo delle istruzioni per l'uso in qualsiasi forma e in qualsiasi modo (frammenti compresi) e di utilizzare e/o trasmettere il suo contenuto a terzi.

Le violazioni del divieto di cui sopra comporteranno la necessità di versare un risarcimento. Ci riserviamo il diritto di presentare ulteriori rivendicazioni.

2.3

Dichiarazione di conformità

L’apparecchiatura rispetta le norme attualmente vigenti e le direttive dell'Unione

Europea. Quanto detto è confermato nella Dichiarazione di Conformità CE. In caso di necessità, saremo lieti di inviarvi la Dichiarazione di Conformità corrispondente.

6 / 26 110431

Trasporto, imballaggio e stoccaggio

3 Trasporto, imballaggio e stoccaggio

3.1

Controllo della consegna

Quando la consegna giungerà a destinazione, sarà necessario accertarsi tempestivamente della sua completezza e dell'assenza di danni arrecati nel corso del trasporto. Qualora vengano rilevati danni visibili dovuti al trasporto, il cliente dovrà rifiutarsi di prendere in consegna l'apparecchiatura o effettuare una presa in consegna condizionale. Sui documenti di trasporto / lettera di vettura del corriere sarà necessario indicare il tipo di danno rilevato e presentare un reclamo. I danni rilevati andranno segnalati subito dopo la loro rilevazione, poiché le richieste di rimborso dovranno essere segnalate entro i termini vigenti.

In caso di mancanza di elementi o accessori occorre contattare il nostro Servizio

Clienti.

3.2

Imballaggio

Si prega di non gettare la confezione in cartone. Essa, infatti, può rivelarsi necessaria per conservare il dispositivo in caso di trasloco o spedizione dell'apparecchiatura al nostro centro assistenza qualora si rilevino danni.

L’imballaggio e i vari elementi sono realizzati con materiali riciclabili. In particolare, tali elementi sono: pellicole e sacchi in plastica, confezione in cartone.

Durante lo smaltimento dell'imballaggio, rispettare le norme vigenti in un dato paese. I materiali di imballaggio riutilizzabili dovranno essere riciclati.

3.3

Stoccaggio

La confezione dovrà restare chiusa fino al momento dell’installazione dell'apparecchiatura. Durante lo stoccaggio, attenersi alle indicazioni riportate sull’esterno, relative al posizionamento e al magazzinaggio. La confezione potrà essere conservata solo nelle seguenti condizioni:

– in ambienti chiusi

– in ambiente asciutto e privo di polveri

– lontano da agenti aggressivi

– al riparo dalla luce solare

– in un luogo protetto da urti.

In caso di immagazzinamento prolungato (oltre 3 mesi), occorre regolarmente controllare le condizioni di tutti gli elementi e dell’imballo. Se necessario, l’imballo deve essere sostituito con uno nuovo.

IT

110431 7 / 26

IT

4 Dati tecnici

4.1

Dati tecnici

Nome:

Numero dell’articolo:

Lucidaposate 1500/17

110431

Materiale:

Quantità di granulato di mais in kg:

Larghezza dell’apertura di carico delle posate in mm:

Larghezza dell’apertura di scarico delle posate in mm:

Capacità massima di lavorazione posate/ora:

Potenza di collegamento:

Dimensioni (larg. x prof. x alt.) in mm: acciaio inossidabile

1,7

215

100

1500

0,4 kW | 230 V | 50 Hz

510 x 480 x 3650

Peso in kg: 25,6

Ci si riserva il diritto di apportare modifiche tecniche!

Nome:

Numero dell’articolo:

Lucidaposate 3000/25

110432

Materiale:

Quantità di granulato di mais in kg:

Larghezza dell’apertura di carico delle posate in mm:

Larghezza dell’apertura di scarico delle posate in mm:

Capacità massima di lavorazione posate/ora:

Potenza di collegamento:

Dimensioni (larg. x prof. x alt.) in mm: acciaio inossidabile

2,5

230

130

3000

0,56 kW | 230 V | 50 Hz

580 x 560 x 410

Peso in kg: 40,0

Ci si riserva il diritto di apportare modifiche tecniche!

Dati tecnici

8 / 26 110431

Dati tecnici

Versione / caratteristiche 110431-110432

• Tipo di lucidatura/asciugatura: granulato di mais riscaldato

• Soffiante per rimuovere il granulato

• Lampada UV per disinfettare le posate

• Interruttore ON/OFF

• Spie di controllo:

– temperatura

– riscaldamento

– pronta per l’uso

– spia di avvertimento

• Caratteristiche:

– Pulsante Start/Stop

– Conforme a HACCP grazie alla temperatura di esercizio 80°C

– Dopo lo spegnimento l’apparecchio essicca il granulato di mais per altri

10 minuti

– Spegnimento automatico quando il coperchio è aperto

– Facile accesso al canale posate

La fornitura 110431 comprende:

– 1 recipiente di raccolta delle posate

– 2 kg di granulato di mais

La fornitura 110432 comprende:

– 1 recipiente di raccolta delle posate

– 1 contenitore scolaposate

– 3 kg di granulato di mais

4.2

Funzioni dell’apparecchiatura

La lucidatrice per posate permette di lucidare a specchio fino a 1500 o 3000 di posate all’ora. Grazie alla lampada UV integrata e alla temperatura di esercizio conforme alle norme HACCP le posate vengono disinfettate igienicamente.

IT

110431 9 / 26

4.3

Elenco dei componenti dell'apparecchiatura

Lucidatrice per posate 110431

Dati tecnici

IT

1. Involucro esterno

3. Piedini (4x)

5. Apertura di scarico delle posate

7. Granulato di mais

Fig. 1

2. Apertura di carico delle posate

4. Pannello di controllo

6. Recipiente di raccolta delle posate

10 / 26 110431

Dati tecnici

Lucidatrice per posate 110432

1. Involucro esterno

3. Piedini (4x)

5. Apertura di scarico delle posate

7. Recipiente di raccolta delle posate

Fig. 2

2. Apertura di carico delle posate

4. Pannello di controllo

6. Contenitore scolaposate

8. Granulato di mais

110431 11 / 26

IT

Installazione e uso

5 Installazione e uso

5.1

Installazione

Rimozione dell’imballo / installazione

• Aprire l’imballo, rimuovere tutti i suoi elementi esterni e interni, nonché le protezioni per il trasporto.

IT

PRUDENZA!

Pericolo di soffocamento!

I bambini non devono giocare con l’imballaggio (sacchetti di plastica, elementi di polistirolo).

• Se l’apparecchiatura è stata messa in sicurezza con la pellicola, rimuoverla. La pellicola andrà staccata lentamente, in modo da non lasciare residui di colla.

Eventuali residui di colla andranno rimossi con un solvente adeguato.

• Fare attenzione a non danneggiare la targhetta dati o le espressioni di avvertimento.

• Non collocare mai l’apparecchiatura in un ambiente umido o bagnato.

• L’apparecchiatura deve essere collocata in modo tale da poterla scollegare in modo facile e veloce se necessario.

• L’apparecchiatura deve essere collocata sulle seguenti superfici:

– uniforme, con portata adeguata, resistente all’acqua, asciutta e resistente ad alte temperature

– abbastanza grande da non ostacolare il lavoro

– facilmente accessibile

– con una buona ventilazione.

• Garantire la distanza minima dai bordi del tavolo. L’apparecchiatura può ribaltarsi e cadere.

• Garantire la distanza minima di almeno 20 cm da pareti infiammabili e oggetti.

12 / 26 110431

Installazione e uso

Rimozione della protezione per il trasporto

AVVERTIMENTO!

La rimozione mancata o incompleta della protezione per il trasporto può comportare il danneggiamento dell’apparecchio.

Prima di avviare l’apparecchio, rimuovere la protezione per il trasporto!

Conservare tutti gli elementi, affinché possano essere riutilizzati in caso di trasporto o trasferimento dell’apparecchio.

Per rimuovere la protezione per il trasporto prima della messa in funzione, procedere nel modo indicato a seguire:

– sollevare il coperchio dell’apparecchio,

– svitare il pomello di fissaggio (A) e togliere il coperchio (B) (fig. 3),

– rimuovere le barre di fissaggio (C),

– prima dell’uso dell’apparecchio è necessario rimontare il coperchio (B) che chiude la vasca di essiccazione.

– prima di mettere in funzione la lucidatrice per posate, sistemare il coperchio.

Leg en Si e di e Abdec kung ( B) wieder auf und sc hrauben Sie diese mi t dem Bef estigungs knauf ( A) f est .

Fig. 3

Collegamento alla rete elettrica

• Verificare che i dati tecnici dell'apparecchiatura (vedi targhetta nominale) siano conformi ai dati della rete elettrica locale.

• L’apparecchiatura deve essere collegata ad una presa singola con messa a terra. Non collegare il dispositivo a una presa multipla.

• Il cavo di collegamento deve essere sistemato in modo tale da non poterlo calpestare o inciampare.

IT

110431 13 / 26

Installazione e uso

5.2

Uso

Preparazione della lucidatrice per posate

1. Prima di procedere con l’uso, l’apparecchio e gli accessori devono essere puliti come da indicazioni riportate nella sezione 6

“Pulizia e manutenzione”

.

2. Al termine delle operazioni, asciugare con cura la lucidatrice per posate e gli accessori.

Elementi di comando / spie LED

IT

Fig. 4

N. Simbolo Descrizione

1

2

Fusibile

Protegge l’apparecchio dalla sovratensione.

Interruttore ON/OFF

Per a ccendere e spegnere l’apparecchio.

Questo interruttore deve restare sempre acceso quando l’apparecchio è in funzione. Per accendere e spegnere l’apparecchio, premere il pulsante START /

END (3).

14 / 26 110431

Installazione e uso

N. Simbolo Descrizione

3

4

5

6

7

8

9

Pulsante START / END

La pressione di questo pulsante permette di avviare la lucidatrice per posate.

Premendo questo pulsante durante il funzionamento, l’apparecchio viene disattivato e il granulato di mais viene essiccato per circa 10 minuti prima dello spegnimento generale.

Spia LED UV

Quando l’apparecchio è acceso, indica che la lampada

UV è in funzione.

La luce lampeggiante indica un guasto alla lampada.

Spia LED “Alimentazione” / "Spegnimento ciclo”

Quando l’apparecchio è acceso, indica che l’apparecchio

è alimentato a corrente.

In caso di lampeggiamento, indica lo svolgimento del ciclo di essiccazione del granulato di mais, seguito dallo spegnimento (dopo circa 10 minuti).

Spia LED “Temperatura di esercizio raggiunta"

Quando l’apparecchio è acceso, indica che il granulato di mais ha raggiunto la temperatura di esercizio ottimale.

In caso di lampeggiamento, indica che il granulato di mais si trova in fase di riscaldamento.

Spia LED “Riscaldamento”

Quando l’apparecchio è acceso, indica che il granulato di mais si trova in fase di riscaldamento.

Quando l’apparecchio è spento, indica che il granulato di mais ha raggiunto la temperatura di esercizio ottimale.

Spia LED “ALLARME 1”

Vedi tabella nella sezione 7

„Potenziali guasti”

Spia LED “ALLARME 2”

Vedi tabella nella sezione 7 „Potenziali guasti”

IT

110431 15 / 26

IT

Installazione e uso

Descrizione del funzionamento

Fase di accensione

1.

Collegare la lucidatrice per posate ad un’adeguata presa singola.

2.

Premere l’interruttore ON/OFF (2) per accendere l’apparecchio.

La lucidatrice per posate è pronta per l’uso.

3. Premere il pulsante “START“ (3) per mettere l’apparecchio in funzione.

Ciclo di asciugatura

1.

Attendere che l’apparecchio raggiunga la temperatura di funzionamento.

Si accende la spia LED “Temperatura di funzionamento raggiunta” (6) e allo stesso tempo, si spegne la spia LED “Riscaldamento” (7).

2.

Usare l’apparecchio secondo quanto indicato nel capitolo „Caricamento della lucidatrice per posate” .

Fase di spegnimento

1. Al termine dell’utilizzo dell’apparecchio, premere il pulsante END (3) per avviare il ciclo di spegnimento.

Lo spegnimento dell’apparecchio ha luogo dopo circa 10 minuti. In questa fase, lampeggia la spia LED “Alimentazione” / “Spegnimento ciclo” (5).

Al termine di questo periodo, il funziona mento dell’apparecchio viene arrestato e la spia LED “Alimentazione” / “Spegnimento ciclo” (5) rimane accesa in modalità continua per la fase successiva di asciugatura.

La fase di spegnimento è necessaria per garantire l’essiccazione completa del granulato di mais.

Caricamento dell’apparecchio con il granulato di mais

1. Mettere l’apparecchio in funzione, premendo l’interruttore ON/OFF (2) e il pulsante START (3).

2.

Riempire lentamente l’apertura di carico sulla destra o nella parte superiore con un adeguato granulato di mais.

NOTA BENE!

Versare sempre una quantità di granulato di mais corrispondente a quella indicata nella tabella “Dati tecnici” dell’apparecchio.

16 / 26 110431

Installazione e uso

AVVERTIMENTO!

Per prevenire il danneggiamento del corpo del cestello dell’asciuga posate, non lasciare mai incustodita la lucidatrice per posate se esso non

è caricato con il granulato di mais.

Caricamento della lucidatrice per posate

1.

Avviare l’apparecchio, premendo l’interruttore ON/OFF (2).

2.

Premere il pulsante “START” (3) per mettere l’apparecchio in funzione.

3. Prima di inserire le posate nell’apertura di carico, attendere lo spegnimento della spia LED “Riscaldamento” (7).

AVVERTIMENTO!

Per non danneggiare il rivestimento del cestello dell’asciuga posate, riempire l’apparecchio soltanto con posate ben pulite (senza residui di grasso o di olio).

4. Posizionare il recipiente di raccolta delle posate (apparecchio 110431, fig. 7) o il contenitore scolaposate (elemento 110432, fig. 8) sotto all’apertura di scarico delle posate.

5. Inserire le posate da asc iugare nell’apertura di carico laterale (apparecchio

110431, fig. 5) o superiore (apparecchio 110432, fig. 6)

NOTA BENE!

Inserire le posate nella relativa apertura di carico in modo graduale per evitare che esse si incastrino le une con le altre.

IT

110431

Fig. 5 Fig. 6

17 / 26

Installazione e uso

Asciugatura delle posate / scarico delle posate

Le posate scivolano nel cestello dell’asciuga posate provvisto di granulato di mais e lì sono asciugate (fig. 10).

IT

Fig. 7 Fig. 8

Dopo la fase di asciugatura, le posate vengono asportate dalla lucidatrice attraverso l’apertura di carico e cadono nel recipiente di raccolta delle posate (fig. 7) o nel contenitore scolaposate con il recipiente di raccolta delle posate (fig. 8).

Nella parte superiore dell’apertura di scarico delle posate è presente una soffiante che previene la fuoriuscita di grandi quantità di granulato insieme alle posate.

Inoltre, ci si trova una lampada UV per la disinfezione delle posate (fig. 9).

Fig. 9

18 / 26 110431

Installazione e uso

1. In caso di bloccaggio del canale di trasporto dovuto all’inceppamento di una delle posate, aprire il coperchio dell’apparecchio.

Non appena il coperchio verrà aperto, il relativo microinterruttore provvederà a scollegare il motore e la resistenza.

2. Rimuovere il coperchio del canale di trasporto per diagnosticare ed eliminare il guasto (fig. 10).

3. Fissare gli elementi precedentemente rimossi, chiudere il coperchio e continuare il processo di asciugatura.

Spegnimento dell’apparecchio

Fig. 10

1. Se l’apparecchio non sarà più usato, spegnerlo con il pulsante START/END.

L’apparecchio, in questo caso, continuerà a funzionare per circa 10 min, essiccando il granulato. Dopo questo periodo, la lucidatrice per posate si spegnerà.

2. Staccare la spina dalla presa.

Sostituzione del granulato di mais

ATTENZIONE!

Il contatore elettronico delle ore esegue il conteggio delle ore di funzionamento dell’apparecchio. Al raggiungimento del numero di ore previste dal produttore, si illuminano le spie di allarme (vedi capitolo 7.

“Potenziali guasti”), indicando all’utente la necessità di sostituire il granulato di mais.

La spia resta attiva durante la modalità standby dell’apparecchio, fin quando il contatore delle ore non si azzera. Il raggiungimento del numero di ore di funzionamento impostato non impedisce l’ulteriore funzionamento della lucidatrice per posate.

IT

110431 19 / 26

Procedura di sostituzione del granulato di mais:

1. Staccare la spina di rete dell’apparecchio dalla presa.

Installazione e uso

IT

Fig. 11 Fig. 12

2. Aprire il coperchio dell’apparecchio (fig. 11).

3. Svitare il pomello di fissaggio (A) del coperchio cestello asciuga posate.

4. Togliere il coperchio cestello asciuga posate (B).

5. Estrarre il granulato di mais presente nel cestello dell’asciuga posate, nella misura in cui l’operazione è possibile, con una mano o una paletta. Rimuovere il resto del materiale con un aspirapolvere.

6. Pulire l’interno del cestello e asciugarlo accuratamente.

7. Versare sempre la quantità accuratamente misurata del granulato di mais (vedi tabella “Dati tecnici”) direttamente nel cestello asciuga posate dell’apparecchio

(fig. 12).

8. Alla fine fissare il coperchio del cestello asciuga posate tramite il pomello di fissaggio (A).

9. Chiudere il coperchio della lucidatrice per posate.

Azzeramento del contatore delle ore

1.

Con l’apparecchio spento tenere premuto il pulsante START/END (3) e agire sull’interruttore ON/OFF (portarlo in posizione “I”).

2. Rilasciare il pulsante START/END (3).

Le spie rosse LED Allarme 1 (8) e ALLARME 2 (9) lampeggiano per 5 secondi.

Quindi il contatore delle ore viene impostato a zero e l’apparecchio è di nuovo pronto per l’uso.

20 / 26 110431

Pulizia

6 Pulizia

6.1

Norme di sicurezza durante la pulizia

• Prima di procedere con la pulizia, scollegare l’apparecchiatura dall’alimentazione elettrica.

• Lasciare raffreddare completamente l’apparecchiatura.

• Impedire l'accesso dell'acqua all'interno dell'apparecchiatura. Non immergere il dispositivo in acqua o in altri liquidi. Non usare mai getti d’acqua in pressione per pulire l’apparecchiatura.

• Non pulire l’apparecchiatura con oggetti affilati o metallici (coltello, forchetta, ecc.). Gli oggetti affilati possono danneggiare l’apparecchiatura e, a contatto con gli elementi conduttori, possono causare il rischio di fulminazione.

• Per la pulizia, non utilizzare agenti abrasivi, contenenti solventi, e detergenti abrasivi. Essi, infatti, possono danneggiare la superficie.

6.2

Pulizia

Pulizia interna ed esterna

1. Pulire ogni giorno la parte esterna dell’apparecchio, servendosi di un panno morbido e inumidito dell’acqua calda.

2. Asciugare accuratamente le superfici con un panno morbido.

3.

Pulire l’interno dell’apparecchio (cestello dell’asciuga posate) ogni volta che il granulato di mais viene sostituito. Tenere conto delle indicazioni riportate nel punto

“Sostituzione del granulato di mais”

.

Pulizia della lampada UV

1. Staccare la spina di rete dell’apparecchio dalla presa.

2. Aprire il coperchio dell’apparecchio (fig. 11).

3. Svitare con la chiave in dotazione le viti laterali poste in alto che fissano il pannello frontale dell’apparecchio. Togliere il pannello.

IT

110431 21 / 26

IT

Pulizia

4. Allentare le viti laterali poste in basso

(fig. 13).

5. Servendosi di un panno morbido, pulire con cautela la lampada fluorescente, rimuovendo la polvere accumulatasi durante l’utilizzo.

NOTA BENE!

Per quanto possibile, non toccare la lampada fluorescente a mani nude.

6. Dopo la pulizia della lampada UV, avvitare nuovamente il pannello frontale.

7. Chiudere il coperchio dell’apparecchio.

Sostituzione della lampada UV

Fig. 13

1.

Staccare la spina di rete dell’apparecchio dalla presa.

2. Svitare con la chiave in dotazione le viti laterali poste in alto che fissano il pannello frontale dell’apparecchio. Togliere il pannello.

3. Allentare le viti laterali poste in basso (fig. 13).

4. Smontare la lampada, ruotandola di 90° ed estrarla con prudenza.

5. Montare una nuova lampada fluorescente.

ATTENZIONE!

Manipolare con cura la lampada fluorescente e, ove possibile, non toccarla a mani nude per non sporcarla durante il montaggio.

6. Al termine delle operazioni, avvitare nuovamente il pannello frontale dell’apparecchio.

7. Ch iudere il coperchio dell’apparecchio.

ATTENZIONE!

Per garantire il funzionamento corretto della lampada UV (lampada fluorescente), sostituirla sempre dopo 8000 ore di funzionamento.

22 / 26 110431

Possibili malfunzionamenti

7 Possibili malfunzionamenti

Mögliche

La tabella a seguire riporta le descrizioni delle possibili cause e dei metodi di rimozione dei malfunzionamenti o degli errori rilevati durante l'uso del dispositivo.

Qualora non sia possibile eliminare i problemi, contattare il servizio assistenza.

In tale caso assicurarsi di citare il numero di articolo, il nome del modello e il numero di serie. Questi dati si trovano sulla targhetta dati del frigorifero.

N. Simbolo Inconvenien te

Possibile causa Rimedio

Alimentazione elettrica assente

Controllare il cavo di alimentazione e accertarsi che la spina sia ben inserita nella presa

1+2

L’apparecchi o non funziona

Guasto al fusibile Sostituire il fusibile

Interruttore ON/OFF in posizione „O”

Portare l’interruttore

ON/OFF in posizione „I”

Coperchio chiuso erroneamente

Chiudere il coperchio dell’apparecchio

Sostituire la lampada

UV

4

La spia LED

4 lampeggia

Lampada UV danneggiata

8

La spia LED

8 lampeggia

Presa della lampada danneggiata

Sostituire la presa della lampada

Il lampeggiamento indica che al motore non arriva la corrente

Verificare l’alimentazione elettrica del motore o contattare il servizio di assistenza al fine di sostituire il motore

IT

110431 23 / 26

IT

Possibili malfunzionamenti

N.

9

6+8

6+9

Simbolo Inconvenien te

Possibile causa Rimedio

La spia LED

9 lampeggia

Le spie LED

6 e LED 8 lampeggiano

Le spie LED

6 e LED 9 lampeggiano

Il lampeggiamento indica il blocco del motore

Scollegare l’apparecchio dall’alimentazione elettrica e accertarsi che nel cestello dell’asciuga posate non vi siano posate che impediscono i giri del motore

In caso contrario contattare il servizio di assistenza per sostituire il motore

Se lampeggiano entrambe le spie

LED (6+8) o (6+9), il guasto riguarda la sonda di temperatura

(cortocircuito della sonda o sonda non collegata)

In queste condizioni ha inizio il ciclo 8 minuti OFF e 8 minuti ON, durante il quale la resistenza è controllata direttamente dalla scheda di circuito stampato.

Sostituire la sonda di temperatura

24 / 26 110431

Possibili malfunzionamenti

N.

4+5+

6+7+

8+9

Simbolo Inconvenien te

Possibile causa Rimedio

Le spie LED

4, 5, 6, 7, 8,

9 lampeggiano

In caso di lampeggiamento di tutte le spie LED indicate (4, 5, 6, 7, 8,

9), sostituire il granulato di mais e azzerare il contatore delle ore.

Sostituire il granulato di mais e resettare il contatore delle ore

(procedendo secondo quanto riportato nelle sezioni

“Sostituzione del granulato di mais” e

“Azzeramento del contatore delle ore” )

L’apparecchi o non si scalda

Guasto all’elemento riscaldante

Contattare il servizio di assistenza

IT

110431 25 / 26

IT

Smaltimento

8 Smaltimento

Apparecchiature elettriche

Le apparecchiature elettriche sono provviste di questo simbolo. Le apparecchiature elettriche devono essere smaltite e riciclate in modo corretto, in pieno rispetto dell’ambiente naturale. Non gettare le apparecchiature elettriche insieme ai rifiuti domestici.

Scollegare l’apparecchiatura dall’alimentazione elettrica e rimuovere il cavo di collegamento.

Le apparecchiature elettriche devono essere consegnate nei centri di raccolta specializzati.

26 / 26 110431

annuncio pubblicitario

Manuali correlati