EazeoRecorderInstalA.book Page 1 Tuesday, November 23, 2004 3:47 PM
DVR1A1081
Installation Instructions
EN
Digital Recorder
Installatiehandleiding
NL
Manuel d’installation
FR
Enregistreur numérique
Istruzioni sull’installazione
IT
Installationshandbuch
DE
Digital Recorder
Grabador digital
Registratore digitale
Instruções de Instalação
PT
Manual de instalación
ES
Digital Recorder
Gravador Digital
Instrukcja instalacji
PL
Cyfrowy magnetowid
EazeoRecorderInstalA.book Page 103 Monday, November 22, 2004 8:02 PM
DVR1A1081 | Manuale d'installazione | Indice
1.
PRECAUZIONI PER LA SICUREZZA ...........................................................................................................................105
1.1
2.
3.
4.
IT | 103
PRECAUZIONI IMPORTANTI .................................................................................................................105
INTRODUZIONE .....................................................................................................................................................................106
2.1
CARATTERISTICHE ..................................................................................................................................106
2.2
PANNELLO ANTERIORE .........................................................................................................................107
2.3
PANNELLO POSTERIORE ......................................................................................................................108
2.3.1 Alimentazione ..................................................................................................................................108
2.3.2 Connettore seriale RS232 ...........................................................................................................108
2.3.3 Connettore ottico del telecomando a IR ..................................................................................108
2.3.4 Connessioni di allarme ..................................................................................................................108
2.4
INTERCONNESSIONI ..............................................................................................................................109
2.4.1 Multiplexer ........................................................................................................................................109
2.4.2 Quadranti .........................................................................................................................................110
2.4.3 Telecamera singola ........................................................................................................................111
2.5
TELECOMANDO ........................................................................................................................................112
USO DELL'UNITÀ ..................................................................................................................................................................113
3.1
REGISTRAZIONE IMMEDIATA ..............................................................................................................113
3.2
REGISTRAZIONE IN MODALITÀ ALLARME ......................................................................................113
3.2.1 Registrazioni pre-allarme ..............................................................................................................113
3.3
RIPRODUZIONE NORMALE ..................................................................................................................113
3.4
RICERCA DELLE RIPRODUZIONI ........................................................................................................113
3.5
COPIA ...........................................................................................................................................................114
3.5.1 Copia di immagini fisse .................................................................................................................114
3.5.2 Copia di filmati ................................................................................................................................115
3.6
IMPOSTAZIONE DEL BLOCCO DI SICUREZZA .............................................................................115
IMPOSTAZIONE DEI MENU ............................................................................................................................................116
4.1
MENU PRINCIPALE ...................................................................................................................................116
4.2
MENU OROLOGIO/LINGUA ..................................................................................................................116
4.3
MENU REGISTRAZIONE NORMALE ...................................................................................................116
4.4
MENU REGISTRAZIONE ALLARME ....................................................................................................116
4.5
MENU TIMER ...............................................................................................................................................117
4.6
MENU SEGNALE ACUSTICO ................................................................................................................118
4.7
MENU ARCHIVIO .......................................................................................................................................118
4.8
MENU IMPOSTAZIONI SISTEMA .........................................................................................................118
4.9
MENU PASSWORD ..................................................................................................................................119
Bosch Security Systems | 2004-11
EazeoRecorderInstalA.book Page 104 Monday, November 22, 2004 8:02 PM
DVR1A1081 | Manuale d'installazione | Indice
5.
IT | 104
SPECIFICHE ............................................................................................................................................................................120
5.1
INTERFACCIA RS-232 .............................................................................................................................120
5.1.1 Protocollo di controllo RS-232 ...................................................................................................120
5.2
TEMPI DI REGISTRAZIONE ....................................................................................................................121
5.3
SPECIFICHE TECNICHE .........................................................................................................................122
Bosch Security Systems | 2004-11
EazeoRecorderInstalA.book Page 105 Monday, November 22, 2004 8:02 PM
DVR1A1081 | Manuale d'installazione | Capitolo 1
1
IT | 105
PRECAUZIONI PER LA
SICUREZZA
10
Pericolo
La freccia a forma di fulmine all'interno di un
triangolo equilatero segnala la presenza nel
prodotto di "tensione pericolosa" non isolata, di
intensità tale da poter provocare scosse
elettriche a persone.
11
12
13
Avvertenza
Il punto esclamativo all'interno di un triangolo
equilatero segnala importanti istruzioni d'uso e
manutenzione (assistenza) nella
documentazione allegata al prodotto.
Attenzione
Per ridurre il rischio di scosse elettriche, si
consiglia di non rimuovere il coperchio (o il
pannello posteriore). All'interno non vi sono parti
riparabili dall'utente. Richiedere assistenza a
personale tecnico qualificato.
1.1 PRECAUZIONI IMPORTANTI
1
2
3
4
5
6
7
8
9
Leggere attentamente queste istruzioni.
Conservare queste istruzioni.
Attenersi a tutte le avvertenze.
Seguire tutte le istruzioni.
Non utilizzare quest'attrezzatura in prossimità di
acqua.
Pulire solo con un panno asciutto.
Non bloccare le aperture di aerazione. Installare in
conformità alle istruzioni del produttore.
Non installare l'unità in prossimità di fonti di calore
come radiatori, termoconvettori, fornelli o altri
apparecchi (inclusi amplificatori) che producono
calore.
Non danneggiare il polo di sicurezza della spina
polarizzata o dotata di messa a terra. Una spina
polarizzata presenta due poli a lama, uno più largo
dell'altro. La spina dotata di messa a terra ha due
poli più un terzo polo per la messa a terra. Il polo a
Bosch Security Systems | 2004-11
lama più grande e il terzo polo sono misure di
sicurezza. Se la spina in dotazione non è adatta alla
presa, rivolgersi ad un elettricista per sostituire la
vecchia presa con una nuova.
Proteggere il cavo di alimentazione evitando che
venga calpestato o pizzicato, prestando particolare
attenzione alle spine, alle scatole di derivazione e al
punto in cui fuoriescono dall'apparecchio.
Utilizzare esclusivamente connessioni/accessori
specificati dal produttore.
Scollegare l'apparecchio in caso di temporali o
quando rimane inutilizzato per lunghi periodi di
tempo.
Richiedere sempre l'intervento di personale tecnico
qualificato. Gli interventi di riparazione sono
necessari quando l'apparecchio è stato danneggiato
in qualsiasi modo, ossia se il cavo di alimentazione o
la spina sono danneggiati, se nell'apparecchio è stato
versato del liquido o è penetrato un oggetto, se
l'apparecchio è stato esposto a pioggia o umidità, se
non funziona correttamente o se è caduto.
14
Avvertenza
Per ridurre il rischio di incendio o di scosse
elettriche, non esporre questo prodotto a
pioggia o umidità ed evitare di porvi sopra
oggetti contenenti liquidi, come i vasi per piante.
15 Per interventi di manutenzione o riparazione, la
parte posteriore del registratore deve essere smontata
esclusivamente da personale qualificato.
16 Pericolo di esplosione in caso di sostituzione errata
della batteria. Una batteria al litio è situata all'interno
della scatola del registratore. Sostituirle solo con
batterie identiche o equivalenti. Smaltire le batterie
usate in modo da evitare danni ambientali.
17 Non ostruire le aperture di ventilazione per evitare il
surriscaldamento del registratore.
18 Non porre il registratore nelle immediate vicinanze
di fonti di calore.
19 Non installare questo prodotto in spazi chiusi, quali
librerie o simili.
Pulizia
20 Pulire l'unità con un panno compatto e leggermente
inumidito o una pelle di daino.
EazeoRecorderInstalA.book Page 106 Monday, November 22, 2004 8:02 PM
DVR1A1081 | Manuale d'installazione | Capitolo 2
Commento
Bosch tiene in particolare considerazione gli aspetti
legati all'inquinamento ambientale. Questa unità è stata
progettata nel maggiore rispetto dell'ambiente possibile.
IT | 106
2
Introduzione
Il videoregistratore digitale DVR1A1081 offre una
tecnologia di registrazione e riproduzione avanzata ai
sistemi TVCC. Il DVR consente una registrazione
ininterrotta nelle modalità continua o a intervalli per
una settimana e oltre. In tal modo, non è più necessario
sostituire e archiviare le videocassette o ricorrere a una
frequente e costosa manutenzione del videoregistratore.
Il DVR può registrare fino a 50/60 immagini al secondo
nei formati PAL/NTSC e riprodurre gli eventi
immediatamente. Il DVR offre tutti i benefici della
registrazione digitale video, è facile da installare e
funziona come un normale videoregistratore. Grazie alla
tecnologia di compressione d'avanguardia e
all'eccezionale nitidezza e definizione delle immagini
registrate, il DVR è ideale per un'ampia gamma di
sistemi multiplexer.
2.1 Caratteristiche
•
•
•
•
•
•
•
•
•
•
•
•
•
•
Bosch Security Systems | 2004-11
Immagini di qualità superiore
Registrazione delle immagini pre-allarme
Registrazione a intervalli e in tempo reale
Frequenza di aggiornamento fino a 50 immagini per
il formato PAL e 60 immagini per quello NTSC
Ricerca rapida per data/ora, eventi di allarme ed
elenco di registrazioni
Riproduzione lenta e veloce dei video registrati a
diverse velocità
Menu di impostazione e timer di sistema su schermo
Protezione tramite password
Porta di comunicazione RS-232
Funzione di compressione/decompressione M-JPEG
incorporata con qualità configurabile
Programmato con diverse velocità/intervalli
I dati possono essere memorizzati su schede
Compact Flash
Telecomando
Compatibile con i multiplexer Bosch e con altri tipi
di multiplexer.
EazeoRecorderInstalA.book Page 107 Monday, November 22, 2004 8:02 PM
DVR1A1081 | Manuale d'installazione | Capitolo 2
2.2 Pannello anteriore
IT | 107
8 Manopola di avanzamento
In modalità di riproduzione, ruotare la manopola di
avanzamento per selezionare la velocità di
riproduzione.
In modalità di pausa, ruotare la manopola di
avanzamento per far avanzare o riavvolgere il video
fotogramma per fotogramma.
In modalità di menu, ruotare la manopola di
avanzamento per spostarsi tra le pagine del menu o
selezionare dati. Utilizzarla insieme al tasto ENTER
per impostare i valori dei menu.
1 REC: premere per iniziare a registrare (la spia rossa
sul tasto si illumina quando è in corso una
registrazione).
2 OSD: - Premere una volta per visualizzare
informazioni su data e ora, sull'uso del disco
e sulla velocità di riproduzione.
- Premere una seconda volta per visualizzare
dimensioni del disco, posizione di
registrazione e posizione di riproduzione.
- Premere una terza volta per disattivare la
visualizzazione su schermo.
3 STOP: premere per interrompere la registrazione o
la riproduzione.
4 PLAY: premere per iniziare la riproduzione.
5 PAUSE: premere per mettere in pausa la
9 ENTER: premere per confermare una selezione o il
valore di un dato modificato.
10 MENU: premere per accedere o uscire dal menu di
impostazione.
11 Ricevitore a infrarossi del telecomando.
12 ALARM: la spia si accende quando si verifica un
riproduzione.
6 SEARCH: premere per accedere al menu di
ricerca.
allarme.
13 HDD: la spia si accende quando si accede all'unità
disco rigido.
7 Ghiera Shuttle
Nella modalità di riproduzione, ruotare la ghiera in
senso orario o in senso antiorario, rispettivamente
per accelerare o rallentare l'avanzamento o la
riproduzione inversa dell'immagine.
In modalità di pausa, ruotare la ghiera per far
avanzare o riavvolgere lentamente l'immagine.
1
15
14
Bosch Security Systems | 2004-11
13 12
2
14 Slot per inserimento scheda Compact Flash. Per
estrarre la scheda, premere il pulsante nero accanto
allo slot.
15 COPY: premere per copiare un'immagine fissa o un
video sulla scheda Compact Flash.
3
4
5
6
11
10
7
8
9
EazeoRecorderInstalA.book Page 108 Monday, November 22, 2004 8:02 PM
DVR1A1081 | Manuale d'installazione | Capitolo 2
IT | 108
2.3 Pannello posteriore
NC1, NC2:
nessuna connessione.
* Segnale
2.3.1 Alimentazione
- Tensione di commutazione a livello alto: > 2 V CC
Collegare il cavo dell'alimentazione alla presa di
alimentazione sul retro dell'unità. Per accendere e
spegnere l'unità, usare l'interruttore di accensione.
- Tensione di commutazione a livello basso: < 0,5 V CC
GND
NC4
NC3
DISKFULL
VEXT
ALM-CO
ALM-NO
ALM-NC
GND
GND
NC2
NC1
REC
ALM-IN
GND
2.3.2 Connettore seriale RS232
ALM-RST
- Tensione d'ingresso massima: 12 V CC
Per il controllo remoto dell'unità, collegare il connettore
D-Sub a 9 piedini alla porta RS232.
2.3.3 Connettore ottico del telecomando
a IR
Se il ricevitore a infrarossi del telecomando sul pannello
anteriore non è visibile (se l'unità è installata in un
armadio), collegare la prolunga a infrarossi opzionale al
connettore per il telecomando. Posizionare l'occhio del
ricevitore in modo che sia in direzione del telecomando.
2.3.4 Connessioni di allarme
Gli ingressi ALM-IN e ALM-RST possono essere
impostati su Normalmente aperto (N.A.) o
Normalmente chiuso (N.C.) nel menu Registrazione
allarme.
GND:
ALM-IN:
connessione messa a terra.
applicare un segnale* qui per avviare la
registrazione in modalità allarme.
applicare un segnale* qui per
interrompere la registrazione in modalità
allarme.
un segnale di richiesta di registrazione
esterna di alto livello* applicato a questo
piedino avvia la registrazione. Quando il
livello del segnale diventa basso, la
registrazione si interrompe.
ALM-RST:
REC:
Interruttore di accensione
Power
Mux main
Monitor In
Video
In
Looping out
Monitor Out
Out 1
Out 2
Input di allarme
Output di allarme
I segnali di uscita allarme sono:
GND:
ALM-NC**:
connessione messa a terra.
quando si attiva un allarme, la
connessione tra questo pin e
l'ALM-COM è aperta. In tutti gli altri
casi, è chiusa.
ALM-NO**: quando si attiva un allarme, la
connessione tra questo pin e
l'ALM-COM è chiusa. In tutti gli altri
casi, è aperta.
ALM-COM**: contatto comune allarme.
VEXT:
segnale di sincronizzazione per il
multiplexer.
Tensione di uscita: 5 V CC
Corrente di uscita: 100 mA
DISKFULL: segnale in uscita allarme disco pieno.
Tensione di uscita: 5 V CC
Corrente di uscita: 100 mA
NC3, NC4:
nessuna connessione.
* * Tensione di contatto massima: 24 V CC
Corrente di commutazione massima: 2 A CC
Connettore
RS-232
Connettore ottico
del telecomando
a infrarossi
RS 232
Remote Control
GND
GND
NC4
NC3
DISKFULL
VEXT
ALM-CO
ALM-NO
ALM-NC
GND
GND
NC2
NC1
REC
ALM-RST
GND
AC 100-240
ALM-IN
Off
VEXT
Connettore allarme
100-240 Vac
Bosch Security Systems | 2004-11
EazeoRecorderInstalA.book Page 109 Monday, November 22, 2004 8:02 PM
DVR1A1081 | Manuale d'installazione | Capitolo 2
IT | 109
2.4 Interconnessioni
•
È possibile collegare il DVR a un'ampia gamma di
multiplexer, ai quadranti o direttamente alla telecamera.
2.4.1 Multiplexer
L'illustrazione riportata di seguito mostra come
collegare un multiplexer a un DVR.
•
•
Collegare il monitor alla presa BNC con
l'indicazione Monitor Out (Uscita monitor) sul retro
del DVR.
Collegare l'uscita del monitor principale del
multiplexer alla presa BNC con l'indicazione
Monitor In (Ingresso monitor) sul retro del DVR.
Collegare l'uscita VCR del multiplexer alla presa
BNC con l'indicazione Video In (Ingresso video) sul
retro del DVR.
• Collegare l'ingresso VCR del multiplexer alla presa
BNC con l'indicazione Video Out (Uscita video) sul
retro del DVR.
• Per sincronizzare la commutazione con un
multiplexer, collegare i connettori VEXT e GND
situati sul retro dell'unità al connettore del
multiplexer.
Una volta effettuati i collegamenti, utilizzare il menu di
sistema per selezionare il tipo di multiplexer in uso.
Telecamere
Multiplexer
1
VCR OUT VCR IN
Interruttore di accensione
Power
2
3
4
5
6
VCR
Monitor
MON B MON A
Mux main
Monitor In
Video
In
Looping out
Monitor Out
Out 1
Out 2
Connettore
RS-232
Connettore ottico
del telecomando
a infrarossi
RS 232
Remote Control
Monitor Out
GND
100-240 Vac
Monitor
Bosch Security Systems | 2004-11
VEXT
GND
NC4
NC3
DISKFULL
VEXT
ALM-CO
ALM-NO
ALM-NC
GND
GND
NC2
NC1
REC
ALM-RST
GND
AC 100-240
ALM-IN
Off
EazeoRecorderInstalA.book Page 110 Monday, November 22, 2004 8:02 PM
DVR1A1081 | Manuale d'installazione | Capitolo 2
IT | 110
2.4.2 Quadranti
•
L'illustrazione riportata di seguito mostra come
collegare al DVR un quadrante senza uscita VCR.
•
•
Collegare il monitor alla presa BNC con
l'indicazione Monitor Out (Uscita monitor) sul retro
del DVR.
Collegare l'uscita video del multiplexer alla presa
BNC con l'indicazione Video In (Ingresso video) sul
retro del DVR.
Nel menu di sistema, impostare la voce relativa al
multiplexer su Off.
Per collegare un quadrante tramite un'uscita VCR, fare
riferimento alle istruzioni per i collegamenti del
multiplexer.
Quadrante
1
2
3
4
Video
Video OUT
Connettore ottico
del telecomando a
infrarossi
Connettore
RS-232
Interruttore di accensione
Power
Mux main
Monitor In
Video
In
Looping out
Monitor Out
Out 1
Out 2
RS 232
Remote Control
Monitor Out
GND
100-240 Vac
Monitor
Bosch Security Systems | 2004-11
VEXT
GND
NC4
NC3
DISKFULL
VEXT
ALM-CO
ALM-NO
ALM-NC
GND
GND
NC2
NC1
REC
ALM-RST
GND
AC 100-240
ALM-IN
Off
EazeoRecorderInstalA.book Page 111 Monday, November 22, 2004 8:02 PM
DVR1A1081 | Manuale d'installazione | Capitolo 2
IT | 111
2.4.3 Telecamera singola
•
Collegare l'uscita video della telecamera alla presa
BNC con l'indicazione Ingresso video sul retro del
DVR.
Nel menu di sistema, impostare la voce relativa al
multiplexer su Off.
L'illustrazione riportata di seguito mostra come
collegare una telecamera singola a un DVR.
•
•
Collegare il monitor alla presa BNC con
l'indicazione Uscita video sul retro del DVR.
Video in
Telecamera
Interruttore di
accensione
Power
Connettore ottico
del telecomando
a infrarossi
Connettore
RS-232
Mux main
Monitor In
Video
In
Looping out
Monitor Out
Out 1
Out 2
RS 232
Remote Control
Uscita
Video
GND
100-240 Vac
Monitor
Bosch Security Systems | 2004-11
VEXT
GND
NC4
NC3
DISKFULL
VEXT
ALM-CO
ALM-NO
ALM-NC
GND
GND
NC2
NC1
REC
ALM-RST
GND
AC 100-240
ALM-IN
Off
EazeoRecorderInstalA.book Page 112 Monday, November 22, 2004 8:02 PM
DVR1A1081 | Manuale d'installazione | Capitolo 2
IT | 112
2.5 Telecomando
Il telecomando è un accessorio che consente il controllo
a distanza del DVR. Il telecomando consente di
controllare le funzioni principali dell'apparecchio.
Le funzioni dei tasti del telecomando sono le seguenti:
RECORD:
STOP:
premere per iniziare la registrazione.
premere per interrompere la
registrazione o la riproduzione.
PLAY:
premere per iniziare la riproduzione.
SEARCH:
aumenta la velocità di 2x, 4x, 8x, 16x,
32x, 640x, 2x . . .
REWIND:
nella modalità di riproduzione, premere
per avviare la riproduzione inversa (il
tasto Search aumenta la velocità di
riavvolgimento).
STEP REW.: premere per interrompere la
riproduzione. Premere di nuovo per
riavvolgere immagine per immagine.
STEP FORW.:premere per interrompere la
riproduzione. Premere una seconda volta
per avanzare immagine per immagine.
FORWARD: durante la riproduzione inversa, premere
per avviare la riproduzione in avanti (il
tasto Search aumenta la velocità di
avanzamento).
Bosch Security Systems | 2004-11
0
BOSCH
Tasti per il controllo del
DVR
EazeoRecorderInstalA.book Page 113 Monday, November 22, 2004 8:02 PM
DVR1A1081 | Manuale d'installazione | Capitolo 3
3
Uso dell'unità
3.1 Registrazione immediata
Premere il tasto Record per iniziare immediatamente la
registrazione: le immagini vengono registrate sul disco
rigido.
• La velocità e la qualità di registrazione vengono
impostate nei menu Registrazione normale e
Registrazione allarme.
Per interrompere la registrazione, premere il tasto Stop.
• Il tasto Stop funziona solo nella modalità di
registrazione.
• Quando il disco fisso è pieno, il DVR arresta
automaticamente la registrazione o comincia a
sovrascrivere dall'inizio del disco rigido, a seconda
dell'impostazione selezionata nel menu Impostazioni
sistema.
3.2 Registrazione in modalità allarme
Le immagini sul monitor vengono registrate
automaticamente quando si verifica un allarme e la
registrazione si arresta alla fine della fase di allarme. La
registrazione corrente e quella programmata si arrestano
quando si verifica un allarme. Se l'unità sta già
registrando, la qualità della registrazione non cambia
nella modalità allarme. Le opzioni per la registrazione in
modalità di allarme vengono impostate nel menu
Registrazione allarme.
3.2.1 Registrazioni pre-allarme
Viene utilizzato un buffer che consente la registrazione
delle immagini nella fase che precede l'allarme. La
registrazione pre-allarme si verifica solo se l'unità non
sta già registrando durante il periodo di tempo che
precede l'allarme. La qualità di registrazione del periodo
precedente l'allarme è la stessa impostata prima
dell'allarme. Se quando si verifica l'allarme l'unità non
sta registrando, la qualità di registrazione del periodo
precedente l'allarme è la stessa di quella della
registrazione normale.
3.3 Riproduzione normale
Riproduzione
• Premere il tasto PLAY per avviare la riproduzione di
immagini dall'ultimo segmento.
• Premere il tasto STOP per interrompere la
riproduzione.
Bosch Security Systems | 2004-11
IT | 113
Avanzamento veloce
• Premere il tasto PLAY per avviare la riproduzione.
• Ruotare la ghiera Shuttle in senso orario per avviare
la riproduzione veloce. Sul OSD è visualizzata la
velocità (velocità di riproduzione normale, 2x, 4x,
8x, 16x, 32x, 640x).
Riproduzione inversa
• Premere il tasto PLAY per iniziare la riproduzione.
• Ruotare la ghiera Shuttle in senso antiorario per
avviare la riproduzione inversa veloce. Sul OSD è
visualizzata la velocità (velocità di riproduzione
normale, 2x, 4x, 8x, 16x, 32x, 640x).
Riproduzione lenta
• Premere il tasto Pause per bloccare l'immagine.
• Ruotare la ghiera Shuttle in senso orario per avviare
la riproduzione lenta. Sul OSD è visualizzata la
velocità (>1/2, 1/4, 1/8, 1/16, 1/32, 1/64).
Riproduzione inversa lenta
• Premere il tasto Pause per bloccare l'immagine.
• Ruotare la ghiera Shuttle in senso antiorario per
avviare la riproduzione inversa lenta. Sul OSD è
visualizzata la velocità (<1/2, 1/4, 1/8, 1/16, 1/32,
1/64).
Blocco velocità visualizzata
• Per bloccare la velocità visualizzata, premere il tasto
Enter e rilasciare la ghiera Shuttle. Ruotando
nuovamente la ghiera Shuttle, viene reimpostata la
velocità normale.
Avanzamento/riavvolgimento di singole immagini
• Premere il tasto Pause per bloccare l'immagine.
• Ruotare la manopola di avanzamento in senso orario
per avviare l'avanzamento immagine per immagine.
• Ruotare la manopola di avanzamento in senso
antiorario orario per avviare il riavvolgimento
immagine per immagine.
• Ruotando velocemente la manopola di avanzamento
si aumenta la velocità delle immagini.
3.4 Ricerca delle riproduzioni
Ricerca per segmenti
• Premere il tasto Search per accedere al menu
Ricerca.
• Spostare il cursore su PER ELENCO SEGMENTI e
premere il tasto Enter per selezionare la ricerca di
file.
EazeoRecorderInstalA.book Page 114 Monday, November 22, 2004 8:02 PM
DVR1A1081 | Manuale d'installazione | Capitolo 3
•
•
•
Spostare il cursore sul segmento da riprodurre
(pAlarm: registrazione pre-allarme, Timer:
registrazione programmata).
Se l'elenco di selezione è a pagina piena, ruotare la
manopola di avanzamento in senso orario per
selezionare l'elenco della pagina successiva.
Premere Enter per avviare la riproduzione.
Ricerca per allarmi
• Premere il tasto Search per accedere al menu
Ricerca.
• Spostare il cursore su ELENCO PER EVENTI e
premere il tasto ENTER (Invio) per selezionare la
ricerca per allarmi.
• Spostare il cursore per selezionare le immagini
relative all'allarme da riprodurre.
• Se l'elenco di selezione è a pagina piena, ruotare la
manopola di avanzamento in senso orario per
selezionare l'elenco della pagina successiva.
• Premere Enter per avviare la riproduzione delle
immagini relative all'allarme.
• Le immagini relative all'allarme vanno dalla fase preallarme all'arresto dell'allarme.
Ricerca per data/ora
• Premere il tasto Search per accedere al menu
Ricerca.
• Spostare il cursore su PER DATA/ORA e premere il
tasto Enter per selezionare la ricerca di file.
• Spostare il cursore sul valore da selezionare e
premere il tasto Enter.
• Ruotare la manopola di avanzamento per
posizionarsi su un altro valore e premere il tasto
Enter.
• Spostare il cursore su AVVIA RICERCA E
RIPRODUCI e premere il tasto Enter per avviare la
riproduzione dalla data/ora impostate nel menu.
Se non vengono trovate immagini registrate con la data
e l'ora specificate, l'unità avvierà automaticamente la
riproduzione delle immagini con l'ora più vicina.
Bosch Security Systems | 2004-11
IT | 114
3.5 Copia
Inserire una scheda Compact Flash (tipo I o II)
nell'apposito alloggiamento sul pannello anteriore.
Quando si inserisce una scheda Compact Flash,
assicurarsi che il verso di inserimento sia corretto. Usare
esclusivamente schede Compact Flash con una capacità
di almeno 16 MB.
La funzione di copia delle schede Compact Flash è
progettata per copiare brevi clip. La copia di un clip
lungo potrebbe richiedere molto tempo.
Nota
Per migliorare la leggibilità dei messaggi di copia,
premere il tasto OSD. Premere ancora il tasto OSD per
disattivare lo sfondo.
3.5.1 Copia di immagini fisse
•
•
•
•
•
•
•
•
Premere il tasto Play per iniziare la riproduzione.
Premere il tasto Pause per bloccare l'immagine.
Ruotare la manopola di avanzamento in senso orario
o antiorario per spostarsi all'immagine desiderata.
Premere il tasto Copy per accedere alla modalità di
copia.
Ruotare la manopola di avanzamento per
selezionare l'immagine della telecamera desiderata.
Quando l'immagine è visualizzata, premere
nuovamente il tasto Copy. Durante questa
procedura, sullo schermo viene visualizzato il
messaggio "Copia in corso...". Al termine
dell'operazione, vengono visualizzati sullo schermo il
messaggio "Riuscita" e l'identificativo del file.
Premere il tasto STOP per annullare la copia.
Premere il tasto Play per proseguire la riproduzione.
Le immagini copiate vengono memorizzate come
singola immagine in formato JPG.
EazeoRecorderInstalA.book Page 115 Monday, November 22, 2004 8:02 PM
DVR1A1081 | Manuale d'installazione | Capitolo 3
3.5.2 Copia di filmati
•
•
•
•
•
•
•
Premere il tasto Play per iniziare la riproduzione.
Premere il tasto Copy per accedere alla modalità di
copia.
Ruotare la manopola di avanzamento per
selezionare la telecamera desiderata.
Quando l'immagine è visualizzata, premere
nuovamente il tasto Copy. Durante questa
procedura, sullo schermo viene visualizzato il
messaggio "Copia in corso...".
Premere il tasto STOP per terminare la copia.
Al termine dell'operazione, vengono visualizzati
sullo schermo il messaggio "Riuscita" e
l'identificativo del file.
Premere il tasto Play per proseguire la riproduzione.
Le immagini copiate vengono memorizzate come filmati
in formato MOV.
Bosch Security Systems | 2004-11
IT | 115
3.6 Impostazione del blocco di
sicurezza
Premere il tasto REC per più di 5 secondi nella
modalità di registrazione per bloccare tutti i tasti del
pannello anteriore. (Per attivare questa funzione, è
necessario impostare una password nel menu
Impostazioni sistema.)
Premendo il tasto Stop, il sistema richiede l'immissione
di una password. Se la password immessa è corretta, i
tasti vengono sbloccati.
EazeoRecorderInstalA.book Page 116 Monday, November 22, 2004 8:02 PM
DVR1A1081 | Manuale d'installazione | Capitolo 4
4
Impostazione dei menu
Dopo aver collegato il sistema come indicato:
• Premere l'interruttore di accensione.
• Attendere il caricamento del sistema.
• Premere il tasto MENU per accedere al MENU
PRINCIPALE.
Il menu principale comprende diversi sottomenu che
consentono di modificare le impostazioni.
Ruotare la manopola di avanzamento in senso orario
per spostarsi tra i menu e in senso antiorario per
scorrere i sottomenu. Per aprire un sottomenu, premere
il tasto ENTER. Usare la manopola di avanzamento e il
tasto ENTER per scorrere le voci e i valori dei
sottomenu e selezionarli. Per ritornare al menu
principale, spostarsi alla voce MENU PRINCIPALE
nella parte inferiore di ciascun sottomenu e selezionarla
usando il tasto ENTER.
4.1 Menu principale
MENU PRINCIPALE
OROLOGIO/LINGUA
REGISTRAZIONE NORMALE
REGISTRAZIONE ALLARME
TIMER
SEGNALE ACUSTICO
ARCHIVIO
IMPOSTAZIONI SISTEMA
>
>
>
>
>
>
>
4.2 Menu Orologio/Lingua
MENU OROLOGIO/LINGUA
DATA
ORA
FORMATO DATA
LINGUA MENU
24-04-2002
13:01:02
AAAA-MM-GG
ITALIANO
MENU PRINCIPALE
DATA: Anno: 2000~2099 Mese: 01~12 Data: 01~31
ORA: Ora: 00~23 Minuti: 00~59 Secondi: 00~59
FORMATO DATA: impostare l'ordine del display per Anno (AAAA),
Mese (MM) e Giorno (GG).
LINGUA MENU: Inglese, Tedesco, Francese, Spagnolo, Italiano,
Portoghese, Olandese o Polacco.
MENU PRINCIPALE: ritorna al menu principale.
Bosch Security Systems | 2004-11
IT | 116
4.3 Menu Registrazione normale
MENU REGISTRAZIONE NORMALE
VELOCITÀ
REGISTRAZIONE
QUALITÀ
REGISTRAZIONE
8 IPS
TEMPO
REGISTRAZIONE
... ORE
STANDARD
MENU PRINCIPALE
VELOCITÀ: selezionare la velocità di registrazione tra 0,1 e
25/30 IPS.
QUALITÀ: sono disponibili sei livelli di qualità per la registrazione.
SCARSA: 15 KB
BASSA: 20 KB
MEDIA: 25 KB
STANDARD: 30 KB
ALTA: 35 KB
OTTIMA: 40 KB
TEMPO REGISTRAZIONE: mostra una stima del tempo di
registrazione disponibile sul disco in base alla velocità e alla
qualità selezionate.
4.4 Menu Registrazione allarme
MENU REGISTRAZIONE ALLARME
FUNZIONAMENTO ALLARME
VELOCITÀ REGISTRAZIONE
QUALITÀ REGISTRAZIONE
CONTATTO IN ALLARME
CONTATTO RESET ALLARME
DURATA ALLARME
ON
50 IPS
STANDARD
N.A.
N.A.
10 SEC.
FUNZIONAMENTO PRE-ALLARME
VELOCITÀ REGISTRAZIONE
ON
50 IPS
MENU PRINCIPALE
>
FUNZIONAMENTO ALLARME:
ON: registra quando si attiva l'allarme.
OFF: non registra quando si attiva l'allarme.
VELOCITÀ REGISTRAZIONE: velocità di registrazione per la durata
dell'allarme.
La velocità di registrazione massima è 50/60 IPS
(PAL/NTSC).
La velocità di registrazione minima è 0,1 IPS.
QUALITÀ REGISTRAZIONE: qualità delle immagini registrate quando
si attiva l'allarme.
SCARSA: 15 KB
BASSA: 20 KB
EazeoRecorderInstalA.book Page 117 Monday, November 22, 2004 8:02 PM
DVR1A1081 | Manuale d'installazione | Capitolo 4
MEDIA: 25 KB
STANDARD: 30 KB
ALTA: 35 KB
OTTIMA: 40 KB
CONTATTO IN ALLARME:
N.A. : Normalmente aperto
N.C. : Normalmente chiuso
CONTATTO RESET ALLARME:
N.A. : Normalmente aperto
N.C. : Normalmente chiuso
DURATA ALLARME: la registrazione in modalità allarme inizia
dall'attivazione dell'allarme e finisce al termine della fase di
allarme o quando è attivato il ripristino allarme. La durata
massima è illimitata, mentre quella minima è di 10 secondi.
FUNZIONAMENTO PRE-ALLARME:
ON: registra le immagini nel periodo che precede l'allarme
alla velocità di registrazione pre-allarme.
OFF: nessuna registrazione nel periodo di tempo che
precede l'allarme.
VELOCITÀ REGISTRAZIONE: la velocità di registrazione nella fase di
pre-allarme.
La velocità di registrazione massima è 50/60 IPS
(PAL/NTSC).
La velocità minima di registrazione è 0,1 IPS.
Nota
Se l'allarme si verifica in modalità di standby o di
registrazione normale, la qualità della registrazione sarà
la stessa della registrazione normale. Se l'allarme si
attiva in modalità di registrazione programmata, la
qualità di registrazione sarà quella impostata nel menu
di registrazione programmata.
4.5 Menu Timer
Le immagini possono essere registrate automaticamente
impostando l'inizio e la fine della registrazione nel
MENU TIMER. Per impostare il programma di
registrazione per un determinato giorno o per una serie
di giorni della settimana sono disponibili 15 voci
configurabili. Posizionarsi su una voce e premere Enter
per selezionare il giorno.
Esempio:
AVVIO 09:00, ARRESTO 23:59
La registrazione inizierà alle 09:00:00 e si interromperà
alle 23:59:59.
Per interrompere una registrazione programmata in
corso, premere il tasto STOP per entrare nel MENU
TIMER e spostare il valore SET su OFF.
MENU TIMER
SETT
DOM
LUN
GSET
FSET
AVV STOP VELOCITÀ
00:00 00:00 002 ORE
00:00 00:00 002 ORE
00:00 00:00 002 ORE
00:00 00:00 002 ORE
Bosch Security Systems | 2004-11
QUALITÀ
STANDARD
STANDARD
STANDARD
STANDARD
STATO
OFF
OFF
OFF
OFF
IT | 117
GIOR
LUN
MAR
VEN
GIO
MER
SAB
DOM
00:00
00:00
00:00
00:00
00:00
00:00
00:00
00:00
00:00
00:00
00:00
00:00
00:00
00:00
00:00
00:00
002
002
002
002
002
002
002
002
ORE
ORE
ORE
ORE
ORE
ORE
ORE
ORE
STANDARD
STANDARD
STANDARD
STANDARD
STANDARD
STANDARD
STANDARD
STANDARD
OFF
OFF
OFF
OFF
OFF
OFF
OFF
OFF
MENU PRINCIPALE
SETT: consente di selezionare il giorno o una serie di giorni per il
timer.
GIOR: ogni giorno.
GSET: dal lunedì al venerdì.
FSET: sabato e domenica.
Singoli giorni della settimana.
AVV: immettere l'ora di inizio della registrazione programmata.
STOP: immettere l'ora prevista per la fine della registrazione
programmata.
L'ora di arresto della registrazione deve necessariamente
essere successiva all'ora di avvio.
Ad esempio AVVIO 16:00, ARRESTO 03:00 non è corretto
AVVIO 16:00, ARRESTO 00:00 non è corretto
AVVIO 16:00, ARRESTO 23:59 è corretto
VELOCITÀ: quando il FORMATO VELOCITÀ è impostato su ORE, la
velocità di registrazione può essere impostata da
4/6 (NTSC/PAL) ORE a 960 ORE.
Quando il FORMATO VELOCITÀ è impostato su IPS, la
velocità di registrazione può essere impostata da 0,1~30/
0,1~25 (NTSC/PAL) IPS.
QUALITÀ: sono disponibili sei livelli di qualità delle immagini
registrate.
SCARSA: 15 KB
BASSA: 20 KB
MEDIA: 25 KB
STANDARD: 30 KB
ALTA: 35 KB
OTTIMA: 40 KB
STATO: Impostare su ON quando si usa la registrazione
programmata.
Impostare su OFF quando non si usa la registrazione
programmata.
Nella modalità di registrazione programmata, la
data/ora e la velocità di registrazione del timer sono
indicate alla voce T.REC.
Non è possibile cambiare il livello di qualità di una
registrazione continua. Ad esempio:
Segm. 1 08:30~17:00
Segm. 2 17:00~23:59
Segm. 1 e Segm. 2 sono considerati una registrazione
continua (08:30~23:59).
Se è richiesto un livello di qualità diverso, impostare
come indicato:
Segm. 1 08:30~16:59
Segm. 2 17:00~23:59
EazeoRecorderInstalA.book Page 118 Monday, November 22, 2004 8:02 PM
DVR1A1081 | Manuale d'installazione | Capitolo 4
IT | 118
4.6 Menu Segnale acustico
FILIGRANA:
ON: la filigrana viene visualizzata sull'immagine durante la
copia sulla scheda CF.
OFF: la filigrana non viene visualizzata sull'immagine durante
la copia sulla scheda CF.
POSIZIONE FILIGRANA:
IN BASSO: la filigrana viene visualizzata in basso.
IN ALTO: la filigrana viene visualizzata in alto.
MENU SEGNALE
ACUSTICO
SEGNALAZIONE
ACUSTICA
INGRESSO ALLARME
INGRESSO
REGISTRAZIONE
DISCO PIENO
PERDITA VIDEO
TIMER
ATTIVA
ON
ON
4.8 Menu Impostazioni sistema
MENU IMPOSTAZIONI SISTEMA
ON
ON
OFF
MENU PRINCIPALE
>
SEGNALE ACUSTICO:
ATTIVA: attiva il segnale acustico.
DISATTIVA: disattiva il segnale acustico.
Nota: premere il tasto Enter per attivare/disattivare nella modalità
di registrazione/riproduzione.
INGRESSO ALLARME: ON - In caso di allarme, il segnale acustico
viene attivato.
INGRESSO REGISTRAZIONE: ON - Il segnale acustico si attiva
quando il segnale Ingresso registrazione viene inviato al
terminale Ingresso registrazione.
DISCO PIENO: ON - Il segnale acustico si attiva quando il disco è
quasi pieno (99,7%).
PERDITA DI SEGNALE VIDEO: ON - Il segnale acustico di attiva in
caso di perdita del segnale video.
TIMER: ON - Il segnale acustico si attiva quando si avvia la
registrazione programmata.
4.7 Menu Archivio
MENU ARCHIVIO
DIMENSIONI IMMAGINE
INDICATORE ORA
POSIZIONE INDICATORE
ORA
FILIGRANA
POSIZIONE FILIGRANA
MENU PRINCIPALE
720 X 576
ON
IN BASSO
ON
IN BASSO
>
DIMENSIONI IMMAGINE: selezionare le dimensioni dell'immagine da
copiare sulla scheda CF.
Grande: 720x576 (PAL), 720x480 (NTSC)
Piccola: 352x288 (PAL), 352x240 (NTSC)
INDICATORE ORA:
ON: l'indicatore dell'ora viene visualizzato sull'immagine
durante la copia sulla scheda CF.
OFF: l'indicatore dell'ora non viene visualizzato sull'immagine
durante la copia sulla scheda CF.
POSIZIONE INDICATORE ORA:
IN BASSO: l'indicatore dell'ora appare in basso.
IN ALTO: l'indicatore dell'ora appare in alto.
Bosch Security Systems | 2004-11
PASSWORD ATTIVATA
PASSWORD
MULTIPLEXER
LINEA CODICE QUADRO
DISCO PIENO
FORMATO VELOCITÀ
SISTEMA VIDEO
NO
555555
Bosch LTC2600
13
RISCRIVI
IPS
PAL
CANCELLA DISCO
AGGIORNAMENTO SISTEMA
CARICA PREDEFINITO
FORMATTA CF
>
>
>
>
MENU PRINCIPALE
>
PASSWORD ATTIVATA:
SÌ: per accedere al menu è necessario immettere una
PASSWORD.
NO: per accedere al menu non è necessario immettere una
PASSWORD.
PASSWORD:
Quando PASSWORD ATTIVATA è impostata su SÌ, è
necessario immettere una PASSWORD per accedere al
menu. Il codice è di sei cifre e può includere qualsiasi
numero da 1 a 5.
Quando la password è attivata, ogni volta che si preme il
pulsante Menu nella modalità live o il tasto Stop nella
modalità di registrazione, il sistema richiede l'immissione della
password. Assicurarsi pertanto di annotare la password scelta.
MULTIPLEXER: sono disponibili le seguenti impostazioni:
OFF: selezionare questa opzione solo se al DVR è collegata
un'unica telecamera. L'uscita del monitor principale
corrisponde al connettore di uscita video.
MARCA DEL MULTIPLEXER: consente di selezionare vari
tipi di multiplexer (ad esempio, BOSCH LTC2600). Quando
si seleziona un multiplexer, l'ingresso video dal connettore
MONITOR PRINCIPALE MULTIPLEXER sul pannello
posteriore viene reindirizzato all'uscita USCITA MONITOR se
il registratore non è nella modalità MENU.
SCONOSCIUTA: selezionare questa opzione se la marca non
è inclusa nell'elenco e non si dispone di un codice
personalizzato.
PESONALIZZATO: selezionare questa opzione se si dispone
di un codice personalizzato per il modello di multiplexer.
Immettere i parametri nel menu PARAMETRO
MULTIPLEXER PESONALIZZATO.
EazeoRecorderInstalA.book Page 119 Monday, November 22, 2004 8:02 PM
DVR1A1081 | Manuale d'installazione | Capitolo 4
IT | 119
4.9 Menu Password
MENU MULTIPLEXER PESONALIZZATO
COPPIA
COPPIA
COPPIA
COPPIA
COPPIA
COPPIA
COPPIA
COPPIA
PARAMETRI
PARAMETRI
PARAMETRI
PARAMETRI
PARAMETRI
PARAMETRI
PARAMETRI
PARAMETRI
1
2
3
4
5
6
7
8
000
000
000
000
000
000
000
000
MENU PRINCIPALE
Quando è attivata la protezione tramite password, viene
visualizzato un menu Password ogni volta che si tenta di
aprire un menu o di interrompere la registrazione.
Immettere la password utilizzando i seguenti tasti:
REC : 1
OSD : 2
STOP : 3
PLAY : 4
PAUSE : 5
000
000
000
000
000
000
000
000
>
COPPIA PARAMETRI:
Nel menu MULTIPLEXER PESONALIZZATO è possibile
specificare un codice personalizzato per un determinato
modello di multiplexer. Per ulteriori informazioni su tali codici,
rivolgersi al rappresentante di vendita.
LINEA CODICE QUADRO:
Se si imposta la marca del multiplexer su SCONOSCIUTA, è
possibile regolare la linea del codice quadro del multiplexer
collegato tra 0 e 20. Il valore predefinito (13) è adatto alla
maggior parte dei multiplexer. Se la linea del codice quadro
appare all'estremità superiore dei canali di riproduzione,
diminuire il valore. Se la riproduzione del multiplexer non è
soddisfacente, aumentare il valore.
DISCO PIENO:
STOP: quando il disco è pieno, l'unità interrompe la
registrazione.
RISCRIVI: quando il disco è pieno, il video attualmente in
registrazione sovrascrive il video esistente dall'inizio del disco
fisso.
FORMATO VELOCITÀ: selezionare la velocità di registrazione in IPS
(immagini al secondo) o in ore.
SISTEMA VIDEO: selezionare il sistema video NTSC o PAL (per
attivarlo è necessario riavviare il sistema).
CANCELLA DISCO:
Premere ENTER (Invio) per cancellare tutte le registrazioni
dal disco fisso.
Sullo schermo viene visualizzata una finestra di dialogo di
conferma.
Selezionare Sì o No e premere ENTER.
AGGIORNAMENTO SISTEMA:
Premere Enter per aggiornare o non aggiornare il sistema.
SÌ: copiare il file di aggiornamento sulla scheda Compact
Flash nel PC, quindi inserire la scheda Compact Flash
nell'apposito slot. Per aggiornare il sistema, premere il tasto
ENTER. Al termine della procedura di aggiornamento,
assicurarsi di riavviare il sistema per implementare le
modifiche.
CARICA PREDEFINITO:
Premere Enter per caricare o meno i valori predefiniti di
fabbrica.
SÌ: sullo schermo viene visualizzata una finestra di dialogo di
conferma.
Selezionare Sì o No e premere ENTER.
FORMATTA CF:
SÌ: formatta la scheda Compact Flash.
NO: non formatta la scheda Compact Flash.
Bosch Security Systems | 2004-11
EazeoRecorderInstalA.book Page 120 Monday, November 22, 2004 8:02 PM
DVR1A1081 | Manuale d'installazione | Capitolo 5
5
IT | 120
Specifiche
5.1 Interfaccia RS-232
Il DVR può essere controllato con un computer o un
terminale tramite il connettore RS-232 D-SUB a 9
piedini.
Piedino
DVR1A1081
1
NC
2
TXD
Piedino
HOST
1
NC
2
RXD
3
RXD
3
TXD
4
5
NC
GROUND
4
5
DTR
GROUND
6
7
8
9
NC
NC
NC
+ 5 V
6
7
8
9
DSR
RTS
CTS
NC
L'impostazione della velocità di trasmissione è
9600 baud, 8 bit di dati, 1 bit di inizio, 1 bit di stop e
nessuna parità.
5.1.1 Protocollo di controllo RS-232
È possibile utilizzare un computer o un terminale per
controllare l'unità inviando comandi ASCII a tre
caratteri tramite il connettore RS232; questi comandi
ASCII iniziano con 'K' o 'k'. Sono disponibili 30
comandi ASCII abbinati ai 30 tasti sul pannello
anteriore. I 30 comandi ASCII sono elencati nella
tabella riportata di seguito.
Bosch Security Systems | 2004-11
COMANDI FUNZIONE
ASCII
Tasti del
pannello
anteriore
K01
Avvio registrazione REC
K03
Arresto
registrazione e
riproduzione
STOP
K04
Riproduzione
PLAY
K05
Pausa riproduzione
PAUSE
K06
Ricerca
riproduzione
SEARCH
K00
Copia immagine su
scheda CF
COPY
K02
Visualizzazione su
schermo
DISPLAY
K07
Conferma selezione
ENTER
K08
Accesso menu
impostazioni
MENU
K09K15
Riproduzione
inversa veloce
<< 1-640 X,
1/2-1/64
K16 K22
Riproduzione veloce >> 1-640 X,
1/2-1/64
K23
Riavvolgimento
immagine fissa
JOG-REW
K24
Avanzamento
immagine fissa
JOG-FF
EazeoRecorderInstalA.book Page 121 Monday, November 22, 2004 8:02 PM
DVR1A1081 | Manuale d'installazione | Capitolo 5
IT | 121
5.2 Tempi di registrazione
Tempi di registrazione approssimativi in ore quando si
registra su un disco fisso da 80 GB.
PAL
Velocità
Velocità
registrazione registrazione
(IPS)
(Ora)
50
25
12
8
5
2
1.6
1.0
0.5
0.2
0.1
3
6
18
30
48
72
120
168
240
480
960
Scarsa
(15KB)
30
59
119
178
296
711
948
1481
2963
7407
14815
Qualità immagine (Dimensioni file medie)
Bassa
Media
Standard
Alta
(20KB)
(25KB)
(30KB)
(35KB)
Tempo di registrazione approssimativo
Ore
22
18
15
13
44
36
30
25
89
71
59
51
133
107
89
76
222
178
148
127
533
427
356
305
711
569
474
406
1111
889
741
635
2222
1778
1481
1270
5556
4444
3704
3175
11111
8889
7407
6349
Ottima
(40KB)
11
22
44
67
111
267
356
556
1111
2778
5556
NTSC
Velocità
Velocità
registrazione registrazione
(IPS)
(Ora)
60
30
20
10
5
2
1.5
1.0
0.5
0.2
0.1
3
6
18
30
48
72
120
168
240
480
960
Scarsa
(15KB)
25
49
74
148
296
741
988
1481
2963
7407
14815
Qualità immagine (Dimensioni file medie)
Bassa
Media
Standard
Alta
(20KB)
(25KB)
(30KB)
(35KB)
Tempo di registrazione approssimativo
Ore
19
15
12
11
37
30
25
21
56
44
37
32
111
89
74
63
222
178
148
127
556
444
370
317
741
593
494
423
1111
889
741
635
2222
1778
1481
1270
5556
4444
3704
3175
11111
8889
7407
6349
Riferimento:
24 ore=1 giorno, 168 ore=1 settimana, 720 ore=1 mese,
8760 ore=1 anno
(calcolo basato su un'immagine tipica-basso livello di
disturbo)
Bosch Security Systems | 2004-11
Ottima
(40KB)
9
19
28
56
111
278
370
556
1111
2778
5556
EazeoRecorderInstalA.book Page 122 Monday, November 22, 2004 8:02 PM
DVR1A1081 | Manuale d'installazione | Capitolo 5
5.3 Specifiche tecniche
Video
Formato
Ingresso
Uscita
Compressione
Risoluzione
Schermo
PAL/NTSC
1 ingresso telecamera (BNC),
1 Vp-p, 75 Ohm
1 uscita video (BNC) per il monitor
principale, 1 Vp-p, 75 Ohm
M-JPEG
720 x 576 (PAL) /
720 x 484 (NTSC)
Schermo intero per immagini in
tempo reale e registrate
Allarme
Ingresso
Uscita
Tensione di commutazione a livello
alto: > 2 V CC
Tensione di commutazione a livello
basso: < 0,5 V CC
1 uscita relè:
Tensione di contatto massima:
24 V CC
Corrente di commutazione
massima: 2 A CC
Memorizzazione
Disco rigido
IT | 122
Impostazione
Tramite menu su schermo
Dispositivo di input utente
Tasti del pannello anteriore,
telecomando (a infrarossi con
ricevitore con cavo) opzionale
Esportazione immagini
Slot per Compact Flash incorporato
per schede Tipo I e Tipo II
Sicurezza
Protezione tramite password
Alimentazione
100 - 240 V CA, 50/60 Hz
Consumo di energia < 40 W
Timer
Timer settimanale, orologio in
tempo reale incorporato
Connessione di
Connettore RS-232, D-Sub a
controllo
9 piedini
Meccaniche
Peso
circa 5,5 kg/11,5 libbre
Dimensioni (LxAxP) 346 x 88 x 269 mm
13,6 x 3,5 x 10,5 pollici
Temperatura ambiente
Di esercizio
+0 °C … +40 °C
+32 °F. . . +104 °F
Certificazioni
80 GB
Sicurezza
Registrazione
Modalità
Frequenza
Registrazione continua, a intervalli,
programmata o per eventi
Fino a 50 immagini al secondo
(PAL)
Fino a 60 immagini al secondo
(NTSC)
Europa
USA
Australia
EN60950
Omologazioni UL60950 UL e cUL
C-Tick
Compatibilità elettromagnetica (EMC)
Europa
USA
Australia
EN55022 Classe B, EN50130-4
FCC articolo 15, Classe B
AS/NZS 3548
Riproduzione
Frequenza
Ricerca
Fino a 50 immagini al secondo
(PAL)
Fino a 60 immagini al secondo
(NTSC)
Data/ora, elenco segmenti o eventi
(allarmi)
Generali
Rilevazione perdita di segnale video Sì
Rilevazione perdita di potenza
Sì
Registrazione allarmi
Sì
Interfaccia utente
Basata su menu
Bosch Security Systems | 2004-11
Le specifiche possono variare senza preavviso. In caso di
problemi, contattare il rivenditore.