Canon | SmartBase MPC600F | SmartBase MPC600F/400

ITALIANO
Canon
SmartBase MPC600F/400
Guida rapida per l'utilizzo
Questa apparecchiatura è conforme alla
Direttiva CE 1999/5/EC.
Si dichiara che il prodotto è conforme ai requisiti EMC della
Direttiva CE 1999/5/EC per tensioni nominali di 230V, 50Hz
sebbene la tensione nominale del prodotto sia di 200V-240V,
50/60Hz .
Qualora si utilizzasse il prodotto in un altro paese della UE e si
verificassero dei problemi, contattare il servizio Pronto Canon.
(Solo per l'Europa)
Come utilizzare la documentazione fornita
Insieme all'apparecchiatura viene fornita la documentazione elencata di seguito. Questa documentazione è
stata studiata per consentire all'utente di utilizzare facilmente l'apparecchiatura, in funzione delle proprie
esigenze.
Installazione dell'apparecchiatura ......................
Installazione del software ....................................
Componenti...........................................................
Operazioni principali ............................................
Organizzazione dei menu ....................................
Guida rapida per
l'utilizzo
Gestione dei documenti e della carta .................
Esecuzione di copie .............................................
Manutenzione........................................................
Risoluzione dei problemi di alimentazione della
carta e di copiatura...............................................
Guida di riferimento
Trasmissione e ricezione di documenti .............
Selezione veloce ...................................................
Risoluzione dei problemi relativi alle funzioni
fax ..........................................................................
Guida Fax
Controllo dell'apparecchiatura dal PC................
Suite MultiPASS per
Windows® Manuale per
l'utente
Solo modello MPC600F
La documentazione è disponibile su CD-ROM, in formato PDF.
L'apparecchiatura mostrata in questo manuale è il modello MPC600F.
Copyright
Copyright © 2002 di Canon Inc. Tutti i diritti sono riservati. Nessuna parte di questa pubblicazione può essere
in alcun modo e con nessun mezzo, sia esso elettronico, meccanico, magneto-ottico, chimico o manuale,
riprodotta, trasmessa, trascritta, memorizzata o tradotta in altre lingue o in un linguaggio software, senza
previo consenso scritto di Canon Inc.
Marchi di fabbrica
Canon e BJ sono marchi registrati. BCI, Bubble Jet e MultiPASS sono marchi di Canon Inc.
Altri marchi o nomi di prodotti sono marchi di fabbrica, marchi di fabbrica registrati o marchi di assistenza
delle rispettive società detentrici.
i
Indice
Capitolo 1: Assemblaggio
Disimballaggio ............................................ 1-1
Rimozione del materiale protettivo ......... 1-2
Assemblaggio............................................. 1-3
Collegamenti .............................................. 1-3
Collegamento del cavo telefonico e di
un dispositivo esterno (Solo
MPC600F) ............................................. 1-3
Collegamento dell'apparecchiatura
al PC ...................................................... 1-5
Collegamento del cavo di
alimentazione ........................................ 1-6
Inserimento della carta ............................... 1-7
Installazione della testina di stampa
(cartuccia)................................................... 1-8
Allineamento della testina di stampa........ 1-10
Capitolo 2: Installazione del software
Installazione del software ........................... 2-1
Requisiti di sistema................................. 2-1
CON CAVO PARALLELO
-Windows 95/98/Me/NT/2000 ................. 2-2
CON CAVO USB
-Windows 98/Me/2000............................ 2-3
Capitolo 3: Introduzione
Componenti principali................................. 3-1
Pannello di controllo ................................... 3-2
Configurazione del display ......................... 3-4
Preparazione dei documenti....................... 3-5
Posizionamento del documento sul
vetro del piano di copiatura/
scansione ............................................... 3-5
Inserimento dei documenti nell'ADF
(Solo MPC600F)..................................... 3-6
Capitolo 4: Registrazione delle
informazioni (Solo MPC600F)
Metodi di registrazione delle
informazioni ................................................ 4-1
Suggerimenti per l'immissione di Numeri,
Lettere e Simboli ....................................... 4-1
Come correggere un errore .................... 4-2
Registrazione dei dati utente ..................... 4-3
Cosa sono i dati utente? ........................ 4-3
ii
Impostazione della data e dell'ora .......... 4-4
Registrazione del nome e del numero di
fax⁄telefono dell'unità............................... 4-4
Stampa dell'elenco delle informazioni
registrate ................................................. 4-5
Impostazione del tipo di linea telefonica .... 4-6
Selezione attraverso un centralino ............ 4-6
Selezione veloce ........................................ 4-8
Registrazione dei numeri per la selezione
veloce a un tasto..................................... 4-8
Registrazione dei numeri per la selezione
veloce codificata ..................................... 4-9
Capitolo 5: Trasmissione di documenti
(Solo MPC600F)
Operazioni preliminari per la trasmissione
di un documento ......................................... 5-1
Requisiti dei documenti........................... 5-1
Regolazione della qualità ....................... 5-1
Metodi di selezione ................................. 5-3
Trasmissione di documenti ......................... 5-4
Trasmissione da memoria....................... 5-4
Capitolo 6: Ricezione di documenti
(Solo MPC600F)
Sistemi di ricezione .................................... 6-1
Impostazione del modo di ricezione ........... 6-2
Capitolo 7: Esecuzione di copie
Copia di documenti ..................................... 7-1
Copie multiple ......................................... 7-2
Impostazione del formato e del tipo di
carta ........................................................ 7-2
Impostazione di Ingrandimento/
Riduzione ................................................ 7-3
Impostazione della qualità immagine...... 7-4
Regolazione del contrasto della copia .... 7-4
Capitolo 8: Organizzazione dei menu
Descrizione dell'organizzazione dei
menu .......................................................... 8-1
Per accedere ai menu ............................ 8-1
Menu ....................................................... 8-2
Capitolo 1
Assemblaggio
Disimballaggio
Controllare che nell'imballo siano presenti i seguenti componenti:
UNITA' MPC
(Modello MPC600F)
VASSOIO DOCUMENTI
(Solo MPC600F)
o
(Modello MPC400)
VASSOIO DI
CONSEGNA
VASSOIO
MULTIFUNZIONE
SERBATOI D'INCHIOSTRO
(BCI-3eBK/BCI-3eC/BCI-3eM/
BCI-3eY)
COPERTURA DEL
VASSOIO
TESTINA DI STAMPA
(CARTUCCIA)
CAVO DI ALIMENTAZIONE
CAVO TELEFONICO (Solo MPC600F)
DOCUMENTAZIONE (Guida rapida per l'utilizzo)
PACCHETTO SOFTWARE SUITE MultiPASS
ETICHETTE DELLE DESTINAZIONI (Solo MPC600F)
ETICHETTA ADF (Solo MPC600F)
• Conservare lo scontrino fiscale da esibire in caso di interventi in garanzia.
• Se delle parti fossero danneggiate o mancanti, contattare immediatamente il rivenditore autorizzato Canon di zona o
il servizio Pronto Canon.
• Oltre agli articoli forniti insieme all'apparecchiatura, è richiesto l'acquisto di un cavo stampante per collegare l'unità
al PC. (→ p. 1-5)
1-1
1
Assemblaggio
Prima di estrarre l'apparecchiatura dall'imballo, verificare che il luogo d'installazione risponda ai requisiti
richiesti. (→ Guida di riferimento)
Estrarre con attenzione tutti i componenti presenti nell'imballo. L'operazione richiede la presenza di due
persone: mentre una regge lo scatolone l'altra solleva l'unità e il materiale protettivo. Conservare l'imballo per
potervi riporre l'apparecchiatura, in caso di trasporto.
■ Rimozione del materiale protettivo
Rimuovere il materiale protettivo e conservarlo per poterlo riutilizzare in caso di trasporto
dell'apparecchiatura.
• Sbloccare l'unità di scansione prima di collegare l'apparecchiatura a una presa di corrente.
• La forma, la quantità e la posizione del materiale protettivo possono differire da quelle mostrate in figura.
3 Aprire l'unità di scansione premendo
1 Rimuovere l'etichetta e
tutti i nastri adesivi
dall'apparecchiatura.
2
Aprire il coperchio dell'alimentatore e rimuovere il
foglio di protezione.
il pulsante di apertura, rimuovere
l'etichetta e spostare il selettore di
blocco della scansione in posizione
(sblocco).
Chiudere quindi l'unità di scansione
esercitando una pressione, fino a
bloccarla in posizione.
4 Sollevare l'ADF o il coperchio del piano di
copiatura/scansione, quindi rimuovere il foglio
protettivo (modello MPC600F) o i nastri adesivi
(modello MPC400).
1-2
1
Assemblaggio
2 Agganciare la linguetta del
1 Tenendo il vassoio documenti in
vassoio multifunzione
nell'apposita apertura
presente sull'unità. Quindi
posizionare la copertura
del vassoio sul vassoio
multifunzione.
posizione verticale, inserire le
linguette nelle apposite fessure
presenti sull'ADF. (Solo
MPC600F)
1
2
3 Agganciare la linguetta del vassoio di
~
consegna nell'apposita apertura
presente sull'unità , quindi
abbassare il vassoio .
Ä
Collegamenti
■ Collegamento del cavo telefonico e di un dispositivo esterno
(Solo MPC600F)
Sul retro dell'apparecchiatura sono presenti due prese per il collegamento di:
: Linea telefonica
: Dispositivo esterno, quale telefono,
segreteria telefonica o modem dati.
2 Se si desidera ricevere sia documenti che
telefonate, oppure trasmettere fax dal PC,
collegare la linea proveniente dal telefono, dalla
segreteria telefonica o dal modem dati alla presa
. (Per gli utenti del Regno Unito, → pagina
seguente.)
1 Inserire un'estremità del
cavo telefonico, fornito di
serie, nella presa
,
quindi collegare l'altra
estremità alla presa
telefonica a muro.
1-3
Assemblaggio
1
Solo per gli utenti in Gran Bretagna
Se il connettore del dispositivo esterno non è compatibile con la presa
presente sull'apparecchiatura, è necessario acquistare un adattatore B.T.
Per il collegamento, procedere come segue:
•
Inserire la linea del dispositivo esterno nell'adattatore
B.T., quindi collegare quest'ultimo alla presa
.
ADATTATORE B.T.
Tipi di collegamento di dispositivi esterni
In funzione dell'utilizzo che si desidera fare dell'apparecchiatura, è possibile collegare vari tipi di dispositivi
esterni.
I tipi di collegamento consigliati e i relativi modi di ricezione sono mostrati di seguito.
• Selezionare il modo di ricezione richiesto dal tipo di dispositivo esterno collegato all'apparecchiatura. (→ p. 6-2)
Collegamenti consigliati ___________________________________ Modi di ricezione
Solo apparecchiatura _______________________________________ RX AUTOMATICA
Presa a muro
Apparecchiatura e telefono __________________________________ COMMUT. FAX/TEL
MODO MANUALE
Telefono
Presa a muro
Apparecchiatura e segreteria telefonica_________________________ MODO SEGRETERIA
Segreteria
telefonica
Presa a muro
Apparecchiatura, segreteria telefonica e telefono _________________ COMMUT. FAX/TEL
Segreteria
telefonica
Presa a muro
Telefono
Apparecchiatura e modem PC ________________________________ RX AUTOMATICA
PC
Presa a muro
• Canon non può garantire che tutte le segreterie telefoniche siano compatibili con l'apparecchiatura; la compatibilità
dipende dalle specifiche della segreteria utilizzata.
1-4
1
■ Collegamento dell'apparecchiatura al PC
Per collegare l'apparecchiatura al PC, è richiesto l'acquisto di un cavo stampante compatibile con il connettore
d'interfaccia presente sul PC utilizzato:
• Un cavo parallelo compatibile Centronics® (compatibile IEEE 1284) di lunghezza inferiore a 2 metri
• Un cavo USB di lunghezza inferiore a 5 metri
Per informazioni dettagliate sul collegamento dell'apparecchiatura al PC, → pagg. 2-2, 2-3.
Collegamento di un cavo USB
• Non collegare il cavo USB in questa fase delle operazioni d'installazione; in caso contrario, si potrebbero verificare
problemi di collegamento. Collegare il cavo USB durante l'installazione del software Suite MultiPASS, attenendosi
alle istruzioni che compaiono a video. (→ p. 2-3)
Collegare il cavo USB
all'apparecchiatura e al PC.
Collegamento di un cavo parallelo
• Verificare che il computer sia spento.
Collegare il cavo parallelo all'apparecchiatura e al
PC. Fissare il connettore del cavo con i fermagli
metallici.
1-5
1
Assemblaggio
• Collegare solo uno dei due cavi.
• Se si utilizza un cavo USB, verificare che sul computer sia stato preinstallato dal produttore il sistema operativo
Microsoft Windows® 98/Me o Windows® 2000. (Anche il funzionamento della porta USB deve essere assicurato dal
fabbricante.)
■ Collegamento del cavo di alimentazione
ON/OFF
Copy
In funzione/Memoria Allarme
ON/OFF
Stampa
Fax
ABC
1
Selezione carta
GHI
Menu
OK
Scan
Colore /B&N
Ingrandimento/
Riduzione
Contrasto
4
PQRS
Qualità immagine
DEF
2
JKL
5
TUV
7
3
01
02
03
04
Riselez./Pausa
MNO
6
05
Selez. codificata
WXYZ
8
9
06
07
D.T.
Polling
08
R
09
Aggancio
0
T
Collegare il cavo di alimentazione fornito di serie
all'apposito connettore presente sul retro
dell'apparecchiatura.
Quindi collegare l'altra estremità del cavo a una presa
tripolare da 200-240 V CA, dotata di messa a terra.*
* La forma della presa e della spina variano in base
al paese di acquisto.
Accensione:
Quando l'apparecchiatura viene accesa per la prima volta, l'utente deve selezionare la lingua desiderata. Per il
modello MPC600F, è anche necessario selezionare il paese di utilizzo.
1 Premere ON/OFF. L'apparecchiatura si accende.
2 Utilizzare
▼
▲
o
per selezionare la lingua nella quale si
desidera vengano visualizzati i messaggi e stampati i
rapporti.
PREGO ATTENDERE
Es:
LINGUA
<
INGLESE
>
3 Premere OK.
❚ Per il modello MPC600F *, proseguire come segue:
4 Utilizzare
▼
▲
o
per selezionare il paese nel quale
l'apparecchiatura viene utilizzata.
SELEZIONE PAESE
GB
Es:
5 Premere OK.
* Questa opzione è disponibile solo in alcuni paesi.
Spegnimento:
1 Premere ON/OFF. L'apparecchiatura si spegne.
• Non è possibile spegnere l'unità quando:
- E' in corso un'operazione
- L'indicatore In funzione/Memoria è acceso**
- L'indicatore In funzione/Memoria lampeggia**
** Solo MPC600F
1-6
SPEGNIMENTO...
1
Inserimento della carta
Questa sezione descrive come inserire la carta comune nel vassoio multifunzione, in modo da poter iniziare a
utilizzare l'apparecchiatura.
Per informazioni dettagliate sui vari tipi di supporti di stampa utilizzabili e sulle relative modalità di selezione
e inserimento, → Guida di riferimento.
1 Premere la guida carta e spostarla verso sinistra, in
•
1
2 Preparare una risma di carta smazzando il bordo che verrà
Assemblaggio
corrispondenza del formato carta desiderato.
•
inserito per primo nell'unità, quindi picchiettare la risma su
una superficie piana, per pareggiarne i bordi.
3 Inserire la risma nel vassoio multifunzione ~ e allineare il
bordo destro dei fogli al lato destro del vassoio. Premere la
guida carta e farla scorrere in modo che vada ad appoggiarsi al
bordo sinistro della risma Ä.
•
1
2
▲
• Il vassoio multifunzione può contenere fino a circa 100 fogli di carta
comune da 75 g/m2.
• Inserire la carta tenendo rivolto verso l'alto il lato sul quale verrà
eseguita la stampa.
• Verificare che la risma non superi il segno di limite massimo ( | ).
GUIDA CARTA
SEGNO DI LIMITE
MASSIMO
4 Posizionare la copertura del vassoio sul vassoio
multifunzione.
L'unità è ora pronta per la stampa.
1-7
Installazione della testina di stampa (cartuccia)
Quando nell'unità non è installata la testina di stampa (cartuccia), sul display LCD compare il messaggio
MANCA CARTUCCIA.
1 Verificare che l'unità sia accesa.
2 Premere il pulsante di apertura per aprire l'unità di scansione.
•
• Il supporto si sposta automaticamente al centro dell'unità.
Rimuovere il nastro adesivo dalla levetta di blocco.
•
• Non tentare di spostare o fermare manualmente il supporto; l'unità
potrebbe danneggiarsi.
• Non toccare le parti metalliche; in caso contrario, si rischierebbe di
compromettere il funzionamento dell'unità e/o la qualità di stampa.
LEVETTA DI
BLOCCO
3 Sollevare la levetta di blocco presente sul supporto.
4 Estrarre la testina di stampa (cartuccia) dalla confezione, quindi
NASTRO ADESIVO
•
•
rimuovere il coperchio protettivo arancione.
• Eliminare il coperchio arancione. Non tentare di posizionarlo
nuovamente sulla testina di stampa (cartuccia).
• Installare la testina di stampa (cartuccia) subito dopo aver rimosso il
coperchio protettivo.
NON TOCCARE
QUESTI
COMPONENTI DI
PRECISIONE
1-8
COPERCHIO
PROTETTIVO
1
5 Inserire la testina di stampa (cartuccia) nel supporto, quindi
•
abbassare la levetta di blocco fino a bloccarla in posizione.
• La testina di stampa (cartuccia), una volta installata, non deve essere
rimossa. Evitare di sollevare la levetta di blocco; la testina di stampa
potrebbe spostarsi, compromettendo la qualità della stampa.
•
1
1
Rimuovere la pellicola protettiva tirando il nastro arancione ~. Afferrare
quindi un'estremità del serbatoio d'inchiostro e togliere il coperchio
protettivo arancione ruotandolo nella direzione indicata dalla freccia Ä.
2
Assemblaggio
6 Iniziare con il serbatoio d'inchiostro giallo.
• Non toccare il foro di fuoriuscita dell'inchiostro, presente sul serbatoio.
• L'inchiostro può macchiare; proteggere sé stessi e l'area di lavoro.
• Rimuovere la pellicola protettiva facendo attenzione a non togliere
l'etichetta dal serbatoio d'inchiostro.
• Eliminare la pellicola protettiva e il coperchio. Non tentare di riposizionarli sul serbatoio.
7 Inserire il serbatoio d'inchiostro giallo nell'ultimo alloggiamento a
PER EVITARE DISPERSIONI
D'INCHIOSTRO, NON
PREMERE I LATI DEL
SERBATOIO D'INCHIOSTRO
•
destra nella testina di stampa (cartuccia), quindi esercitare una
pressione su di esso fino a farlo scattare in posizione.
8 Ripetere i punti 6 e 7 per installare il serbatoio d'inchiostro
•
magenta, ciano e nero. Installare i serbatoi nell'ordine indicato,
inserendoli nei rispettivi alloggiamenti, procedendo da destra a
sinistra.
• Non utilizzare la testina di stampa (cartuccia) senza che tutti i serbatoi
d'inchiostro siano correttamente installati; in caso contrario, si rischierebbe di danneggiare la testina stessa.
NERO
CIANO
GIALLO
MAGENTA
9 Chiudere l'unità di scansione.
• Sul display LCD compare il messaggio RITORNO CART. mentre il supporto si sposta nella posizione di
riposo, sul lato destro dell'unità. Si avvia quindi l'operazione di pulizia della testina, che richiede circa 1
minuto.
• Dopo l'installazione della testina di stampa (cartuccia), sul display LCD compare il messaggio ALLINEA
TESTINA. Allineare la testina di stampa. (→ pagina seguente)
• Se fosse necessario spegnere l'apparecchiatura o scollegarla dalla presa di corrente, attendere che si predisponga in
modalità di attesa. In caso contrario, il supporto potrebbe non tornare in posizione di riposo e la testina di stampa
(cartuccia) rimarrebbe scoperta, seccandosi.
1-9
Allineamento della testina di stampa
Dopo aver installato la testina di stampa (cartuccia), è necessario allinearla prima di avviare le operazioni di
stampa.
Durante la procedura di allineamento della testina, vengono stampati i due modelli mostrati di seguito.
Selezionare il valore relativo alla posizione della testina di stampa desiderata.
• E' anche possibile allineare la testina di stampa utilizzando il menu IMPOST.STAMPANTE. (→ pagina
seguente)
■ Verticale
■ Laterale
LINEA LATERALE
PIU' DEBOLE
LINEE VERTICALI
PIU' DEBOLI
L'allineamento della testina di stampa richiede l'uso di numerosi fogli di carta.
■ Se si allinea la testina di stampa subito dopo la sua installazione,
attenersi alla seguente procedura.
1 Sul display LCD viene visualizzato il messaggio
ALLINEA TESTINA
PREMI OK
ALLINEA TESTINA.
2 Premere OK.
MOD. LINEA VERT.
L'unità stampa il modello di linee verticali. (→ campione
riprodotto sopra)
Appare quindi automaticamente il messaggio CAMBIA
VALORE V.
3 Per il modello A, utilizzare
▼
▲
o
per selezionare il
valore corrispondente al campione più uniforme.
CAMBIA VALORE V
A
0
Es:
CAMBIA VALORE V
A +4
• In caso di dubbi, scegliere il valore più grande.
4 Premere OK.
CAMBIA VALORE V
DIGITAZ.CORRETTA
CAMBIA VALORE V
B
0
1-10
1
5 Per i modelli da B a F, ripetere i punti 3 e 4 per allineare
MOD. LINEA LAT.
la testina di stampa.
• In caso di dubbi, attenersi ai seguenti suggerimenti.
- Per B e C, scegliere il valore più grande.
- Per D, E e F, scegliere il valore più piccolo.
L'unità stampa il modello di linee laterali. (→ campione a pagina
1-10)
Appare quindi automaticamente il messaggio CAMBIA
VALORE L.
1
▼
▲
o
per selezionare il
valore corrispondente al campione con la linea laterale più
debole.
Es:
CAMBIA VALORE L
G +1
Assemblaggio
6 Per il modello G, utilizzare
CAMBIA VALORE L
G
0
• In caso di dubbi, selezionare il valore più piccolo.
7 Premere OK.
CAMBIA VALORE L
DIGITAZ.CORRETTA
CAMBIA VALORE L
H
0
8 Per il modello H, utilizzare
▼
▲
o
per selezionare il
valore corrispondente al campione con le linee laterali più
deboli.
Es:
CAMBIA VALORE L
H +1
• In caso di dubbi, selezionare il valore più piccolo.
9 Premere OK.
CAMBIA VALORE L
DIGITAZ.CORRETTA
L'unità ritorna automaticamente in modalità di attesa.
■ Se si allinea la testina di stampa in un momento diverso da quello della
sua installazione, attenersi alla seguente procedura.
1 Premere Menu.
2 Utilizzare o
▼
▲
per selezionare
IMPOST.STAMPANTE.
MENU
7.IMPOST.STAMPANTE
IMPOST.STAMPANTE
1.PULIZIA
o
▼
4 Utilizzare
▲
3 Premere OK.
Es:
per selezionare ALLINEA TESTINA.
IMPOST.STAMPANTE
2.ALLINEA TESTINA
5 Procedere partendo dal punto 2 alla pagina precedente.
1-11
1-12
Capitolo 2
Installazione del software
Installazione del software
• Qualora sul PC fosse già installata la versione precedente del software MultiPASS, sarà nessario rimuoverla.
(→ Manuale per l'utente del software installato)
Per installare e utilizzare senza problemi il software Suite MultiPASS, il sistema utilizzato deve possedere i
requisiti minimi elencati di seguito:
• PC IBM o compatibile
• 60 MB di spazio libero su disco fisso. E' consigliabile disporre di 150 MB di spazio libero su disco fisso.
• Monitor SVGA a 256 colori o superiore
• Unità di lettura CD-ROM o accesso a un'unità di lettura in rete
Collegamento
Sistema operativo
Browser
CPU
Memoria
porta
parallela
porta USB
(Universal
Serial Bus)
Privilegi
Privilegi
richiesti per richiesti per
l'utilizzo
l'installazione
Windows 95
(OSR2 o
successivo)
IE4.0
Processore
Pentium 90 o
superiore
32 MB di RAM. 64 MB
di RAM o più sono
consigliati.
O
×
–
–
Windows 98
IE4.0
Processore
Pentium 90 o
superiore
32 MB di RAM. 64 MB
di RAM o più sono
consigliati.
O
O
–
–
Windows Me
IE4.0
Processore
Pentium 150 o
superiore
32 MB di RAM. 64 MB
di RAM o più sono
consigliati.
O
O
–
–
Windows NT4.0
(Service Pack 4 o
successivo)
IE4.0
Processore
Pentium 90 o
superiore
32 MB di RAM. 64 MB
di RAM o più sono
consigliati.
O
×
Livello
Utente o
superiore
Livello
Amministratore
Windows 2000
IE4.0
Processore
Pentium 133 o
superiore
64 MB di RAM.
128 MB di RAM o più
sono consigliati.
O
O
Livello
Utente o
superiore
Livello
Amministratore
2-1
2
Installazione del software
■ Requisiti di sistema
■ CON CAVO PARALLELO-Windows 95/98/Me/NT/2000
1 Verificare che il computer sia spento.
2 Verificare che l'unità sia collegata al computer e al cavo di alimentazione, e sia accesa.
(→ pagg. 1-5, 1-6)
3 Accendere il computer.
4 Se compare una delle seguenti videate, fare clic su Annulla:
"Nuovo componente hardware individuato," "Aggiornamento guidato driver di periferica," o
"Installazione guidata nuovo hardware."
Tornare al desktop di Windows.
• Prima di avviare l'installazione, chiudere tutte le applicazioni Windows (compresi i software antivirus).
5 Inserire il disco d'installazione nell'unità di lettura CD-ROM.
L'installazione del software MultiPASS si avvia automaticamente.
• Se l'installazione non si avvia automaticamente, fare clic sul pulsante Start presente sulla barra delle funzioni, quindi
selezionare Esegui.
Compare la finestra Esegui.
Se nella casella Apri è presente del testo, sostituirlo con D:\setup.exe (dove D: è l'unità di lettura CD-ROM). Quindi,
fare clic su OK.
6 Selezionare la lingua, quindi fare clic su
8 Fare clic su Continua.
Avanti.
9 Leggere l'Accordo di licenza. Selezionando Sì,
l'installazione proseguirà.
7 Fare clic su Avanti.
10 Selezionare la stampante da installare, quindi
fare clic su Avanti.
2-2
2
11 Fare clic su Avanti.
12 Fare clic su Avanti.
13 Al termine dell'installazione, sarà necessario riavviare il sistema prima di utilizzare il software
Suite MultiPASS. Se il sistema non si riavvia automaticamente, riavviare il computer
manualmente.
■ CON CAVO USB-Windows 98/Me/2000
1 Verificare che l'unità NON sia collegata al computer.
2 Accendere il computer.
3 Inserire il disco d'installazione nell'unità di lettura CD-ROM.
L'installazione del software MultiPASS si avvia automaticamente.
• Se l'installazione non si avvia automaticamente, fare clic sul pulsante Start presente sulla barra delle funzioni, quindi
selezionare Esegui.
Compare la finestra Esegui.
Se nella casella Apri è presente del testo, sostituirlo con D:\setup.exe (dove D: è l'unità di lettura CD-ROM). Quindi,
fare clic su OK.
4 Selezionare la lingua, quindi fare clic su
5 Fare clic su Avanti.
Avanti.
2-3
Installazione del software
2
Windows 95/98/Me:
Se sono disponibili più dischi fissi, comparirà il
messaggio "Selezionare un’unità". Selezionare
l'unità nella quale salvare i documenti MultiPASS,
quindi fare clic su Avanti.
6 Fare clic su Continua.
10 Fare clic su Avanti.
7 Leggere l'Accordo di licenza. Selezionando Sì,
l'installazione proseguirà.
8 Selezionare la stampante da installare, quindi
fare clic su Avanti.
Windows 95/98/Me:
Se sono disponibili più dischi fissi, comparirà il
messaggio "Selezionare un’unità". Selezionare
l'unità nella quale salvare i documenti MultiPASS,
quindi fare clic su Avanti.
11 Fare clic su Avanti.
9 Quando richiesto, collegare il cavo della
stampante all'unità e al computer. A questo
punto, appare un messaggio che indica che è in
corso l'installazione del driver USB. Al
termine dell'installazione, fare clic su Sì.
12 Al termine dell'installazione, sarà necessario
riavviare il sistema prima di utilizzare il
software Suite MultiPASS. Se il sistema non si
riavvia automaticamente, riavviare il
computer manualmente.
2-4
Capitolo 3
Introduzione
Componenti principali
Questa sezione descrive i principali componenti dell'apparecchiatura.
Vista frontale
ADF (ALIMENTATORE AUTOMATICO DI DOCUMENTI)*
Ospita i documenti destinati alla copiatura, alla scansione e alla trasmissione, e li alimenta automaticamente nell'unità.
3
VASSOIO MULTIFUNZIONE e COPERTURA DEL
VASSOIO
Ospita la carta comune e altri supporti di stampa.
Introduzione
GUIDE DOCUMENTO*
COPERCHIO
Regolare le guide in funzione della
DELL'ALIMEN- larghezza del documento.
TATORE*
FESSURA DI USCITA DEI DOCUMENTI*
I documenti escono da questa fessura.
COPERCHIO DEL VETRO DEL PIANO DI COPIATURA/
SCANSIONE
Sollevare questo coperchio per posizionare il documento sul
vetro del piano di copiatura/scansione.
UNITA' DI SCANSIONE
Sollevarla per installare la testina di stampa (cartuccia) e i
serbatoi d'inchiostro, e per regolare la levetta dello spessore
carta.
Pannello di controllo
Controlla l'apparecchiatura.
PULSANTE DI APERTURA
Premere questo pulsante per sollevare l'unità di scansione.
VASSOIO DI CONSEGNA
Ospita le pagine stampate.
Vista interna
VETRO DEL PIANO
DI COPIATURA/
SCANSIONE
* Solo MPC600F
SUPPORTO
LEVETTA SPESSORE CARTA
Regola la distanza tra la testina di stampa e la superficie
della carta. Spostare la levetta dello spessore carta verso
destra per stampare su buste, carta per striscioni
(Banner) e trasferibili per magliette. Spostarla, invece,
verso sinistra per tutti gli altri supporti di stampa.
3-1
Pannello di controllo
Questa sezione descrive i tasti utilizzati per la copiatura e la scansione.
Modello MPC600F
→ pagina seguente*
Copy
In funzione/Memoria Allarme
ON/OFF
Stampa
Fax
ABC
1
Selezione carta
Colore /B&N
Menu
Contrasto
2
4
3
TUV
7
01
02
03
04
Riselez./Pausa
MNO
5
PQRS
Qualità immagine
DEF
JKL
GHI
OK
Scan
Ingrandimento/
Riduzione
05
6
Selez. codificata
WXYZ
8
06
07
D.T.
Polling
08
R
09
9
Aggancio
0
T
Tasto Menu (
)
Consente di visualizzare il menu per
personalizzare il funzionamento
dell'apparecchiatura.
Tasto OK
Consente di selezionare e confermare le
impostazioni.
Tasto Ingrandimento/Riduzione ( )
Consente di impostare il rapporto di
ingrandimento o di riduzione per un
documento.
Tasto Selezione carta (
)
/
Consente di selezionare il formato carta
per la copiatura e per i documenti
ricevuti*, nonché il tipo di carta per la
copiatura.
Tasto Contrasto (
)
Consente di selezionare il contrasto.
Tasto Qualità immagine (
)
Consente di selezionare la risoluzione.
▼
▲
▼
▲
Tasto ON/OFF
Consente di accendere e spegnere
l'apparecchiatura.
Tasto Stampa ( )
Consente di riprendere le operazioni
dopo la correzione di un errore. Permette
anche l'espulsione di un documento
rimasto nell'ADF.*
Indicatore In funzione/Memoria*
Lampeggia quando viene utilizzata la
linea telefonica. La luce diventa invece
fissa quando sono presenti dei documenti
in memoria oppure durante le operazioni
di copiatura e di scansione.
Indicatore Allarme ( )
Lampeggia quando si verifica un errore
oppure quando la carta o l'inchiostro è
esaurito.
LCD
Visualizza i messaggi e le impostazioni
selezionate, e fornisce dei suggerimenti
durante le operazioni.
Tasti
(-),
(+)
Consentono di scorrere le voci da
selezionare. Inoltre,
cancella
un'immissione mentre
inserisce uno
spazio tra i caratteri.*
Copy
Tasto Copia ( )
Consente di selezionare la configurazione del display
corrispondente al Modo copia.
Tasto Fax*
Consente di selezionare la configurazione del display
corrispondente al Modo fax.
Tasto Scansione ( )
Consente di selezionare la configurazione del display
corrispondente al Modo scansione. Se l'unità è collegata a un
PC, premendo questo tasto si avvia l'operazione di scansione e
i dati acquisiti vengono inviati al computer. Nel Modo scansione,
la scansione si avvia premendo il tasto Avvio. Per informazioni
dettagliate sulla scansione, → Suite MultiPASS Manuale per
l'utente.
Tasti numerici
Consentono di impostare il numero di copie e altri valori
numerici. Permettono inoltre di immettere i caratteri e i numeri di
fax/telefono.*
Tasto (Stop/Ripristino)
Consente di annullare le operazioni e di predisporre l'unità in
modalità di attesa.
Tasto Avvio
Consente di avviare le operazioni.
Tasto Colore/B&N(
/ )
Consente di impostare il modo di copiatura e di trasmissione a
colori o in bianco e nero.*.
Scan
/
ON/OFF
/
1
2
3
4
5
6
7
8
9
OK
0
Modello MPC400
* Solo MPC600F
3-2
3
Modello MPC600F
01
02
03
04
Riselez./Pausa
05
Selez. codificata
06
D.T.
07
Polling
08
R
09
Aggancio
Pulsante D.T.*
Tasto Selez. codificata
Conferma la tonalità di selezione durante la composizione di un
Premere questo tasto, seguito
numero di fax/telefono.
da un codice a due cifre, per
* Questa funzione è disponibile solo in alcuni paesi.
selezionare un gruppo o un
numero di fax/telefono
Tasti
di
selezione
veloce ad un tasto
precedentemente
Consentono di selezionare i numeri di fax/telefono precedentemente
memorizzato.
memorizzati per la selezione veloce ad un tasto.
Tasto Riselez./Pausa
Consente di riselezionare l'ultimo numero composto con i
tasti numerici. Durante la selezione o la memorizzazione dei
numeri, permette di inserire delle pause all'interno o alla fine
del numero di fax/telefono.
3-3
3
Introduzione
Tasto Aggancio
Consente di collegare
o scollegare la linea
telefonica.
Tasto R
Consente di selezionare il numero di
accesso alla linea esterna, quando l'unità è
collegata attraverso un centralino (PBX).
Tasto Polling
Consente di inoltrare una richiesta di polling a un altro
fax.
Configurazione del display
La configurazione del display varia in funzione del modo selezionato. I modi possono essere selezionati
premendo il tasto Copia, Fax, o Scansione .
■ Modo copia ( )
Rapporto di
copiatura
Formato carta
Qualità immagine
100% A4
TESTO
COMUNE
Contrasto
Tipo di carta
01
Numero di copie
• All'accensione, appare il display del Modo copia.
■ Modo fax*
20/12 2002 VEN 15:30
ModoFax
STANDARD
Modo ricezione
■ Modo scansione (
Data & Ora
Qualità immagine
)
MODO SCANSIONE
• Se si avvia l'operazione di scansione dal PC, l'unità si predispone automaticamente in questo modo.
* Solo MPC600F
3-4
3
Preparazione dei documenti
Per la scansione, posizionare il documento sul vetro del piano di copiatura/scansione oppure inserirlo
nell'ADF. La soluzione prescelta dipende dal formato e dal tipo di documento da scansire, nonché
dall'apparecchiatura utilizzata. (→ Guida di riferimento)
■ Posizionamento del documento sul vetro del piano di
copiatura/scansione
1 Sollevare l'ADF o il coperchio del vetro del piano di copiatura/
scansione.
2 Posizionare il documento sul piano di copiatura/scansione,
tenendo il lato stampato rivolto verso il basso. Allineare il
documento ai segni del formato carta ad esso corrispondente.
Introduzione
3
3 Abbassare delicatamente l'ADF o il coperchio del vetro del piano
di copiatura/scansione.
Il documento è pronto per la scansione.
Posizionamento dei documenti
Allineare l'angolo superiore sinistro del documento alla freccia presente nell'angolo superiore sinistro della
piastra guida.
Per posizionare correttamente il documento, fare riferimento alla piastra guida presente sul lato superiore e sul
lato sinistro del vetro del piano di copiatura/scansione.
■ Modello MPC600F
■ Modello MPC400
B5
B5
LTR A4
B5
LTR A4
LGL
B5
A4
A4
LTR
LTR
LGL
3-5
■ Inserimento dei documenti nell'ADF (Solo MPC600F)
1 Verificare che non vi sia alcun documento sul vetro del piano di
copiatura/scansione.
2 Smazzare il bordo che verrà inserito per primo nell'unità, quindi
picchiettare la risma di fogli su una superficie piana, in modo da
pareggiarne i bordi.
3 Regolare le guide in base alla larghezza del documento.
4 Inserire delicatamente il documento nell'ADF, fino a udire una
segnalazione acustica. Inserire per primo il bordo superiore del
documento e tenere il lato stampato rivolto verso l'alto.
Il documento è pronto per la scansione.
• In caso di documenti composti da più pagine, queste vengono alimentate una per volta, partendo dall'alto della risma.
• Prima di inserire un nuovo lavoro, attendere il completamento di quello in corso.
3-6
Capitolo 4
Registrazione delle informazioni
(Solo MPC600F)
Metodi di registrazione delle informazioni
E' possibile personalizzare il funzionamento dell'apparecchiatura regolando le impostazioni riguardanti le
funzioni di trasmissione, di ricezione, di stampa, di sistema e di selezione veloce. I metodi di regolazione
disponibili sono due:
■ Metodo 1: Mediante il pannello di controllo
Le impostazioni possono essere regolate direttamente dal pannello di controllo. Il presente manuale riporta
le istruzioni dettagliate. Questo metodo è consigliabile quando l'apparecchiatura non è collegata a un PC.
Suggerimenti per l'immissione di Numeri, Lettere e
Simboli
Quando la procedura richiede l'immissione di un nome o di un numero, fare riferimento alla tabella sottostante
per sapere quale tasto numerico premere per immettere il carattere desiderato:
Tasto
Modo lettere
maiuscole (:A)
Modo lettere
minuscole (:a)
Modo numeri (:1)
1
1
ABC
2
ABCÅÄÁÀÃÂÆÇ
abcåäáàãâæç
2
3
D E F -D Ë É È Ê
defdëéèê
3
4
GHIÏÍÌÎ
ghiïíìî
4
5
JKL
jkl
5
DEF
GHI
JKL
MNO
MNOÑØÖÓÒÕÔ
mnoñøöóòõô
6
7
PQRS
pqrs
7
8
TUVÜÚÙÛ
tuvüúùû
8
WXYZY
wxyzy
9
6
PQRS
TUV
WXYZ
9
0
0
#
T
– . A # ! " , ; : ^ ` _ = ⁄ | ’ ? $ @ % & + ( ) [ ] { } < >
Modo lettere
maiuscole (:A)
Modo lettere
minuscole (:a)
Modo numeri (:1)
• Se si superano i due minuti tra un'immissione e l'altra, l'unità ritorna automaticamente in modalià di attesa.
4-1
4
Registrazione delle informazioni (Solo MPC600F)
■ Metodo 2: Mediante il software Suite MultiPASS
Le impostazioni possono essere regolate utilizzando il software Suite MultiPASS, fornito di serie. Per le
istruzioni, → Suite MultiPASS Manuale per l'utente.
■ Immissione di lettere
1 Premere per selezionare il modo lettere maiuscole (:A)
o il modo lettere minuscole (:a).
NOME UNITA'
:A
NOME UNITA'
C
:A
Es:
NOME UNITA'
CA
:A
Es:
NOME UNITA'
:1
NOME UNITA'
1
:1
Es:
NOME UNITA'
10
:1
Es:
NOME UNITA'
#
:1
Es:
NOME UNITA'
#-
:1
Es:
Es:
2 Premere il tasto numerico associato alla lettera desiderata.
• Premere fino a far comparire la lettera desiderata. Vengono
visualizzate a rotazione tutte le lettere associate a quel
determinato tasto.
• In caso si abbiano dubbi su quale tasto premere, → p. 4-1.
3 Proseguire nell'immissione delle altre lettere premendo i
corrispondenti tasti numerici.
▼
▼
• Se la lettera successiva è associata a un tasto diverso, premere
quel tasto fino a che compare la lettera desiderata.
-oSe la lettera successiva è associata allo stesso tasto premuto al
punto 2, utilizzare
per spostare il cursore verso destra.
Quindi, premere ripetutamente il tasto fino a far comparire la
lettera desiderata.
• Utilizzare
per inserire uno spazio e spostare il cursore verso
destra.
■ Immissione di numeri
1 Premere
per selezionare il modo numeri (:1).
Es:
• Utilizzare
destra.
▼
2 Premere il tasto che corrisponde al numero da immettere.
per inserire uno spazio e spostare il cursore verso
3 Proseguire nell'immissione degli altri numeri utilizzando i
tasti numerici.
■ Immissione di simboli
1 Premere ripetutamente il tasto
fino a far comparire il
simbolo desiderato.
2 Per immettere un altro simbolo, utilizzare
▼
per spostare
il cursore verso destra, quindi premere ripetutamente il
tasto fino a visualizzare il simbolo desiderato.
Se si immette una lettera o un numero errato, è possibile correggerlo utilizzando il tasto
▲
■ Come correggere un errore
▲
■ Per cancellare l'ultimo numero/lettera
Premere una volta il tasto
per cancellare l'ultima lettera o l'ultimo numero immesso.
▲
■ Per cancellare tutte le lettere/i numeri
Tenere premuto il tasto
per cancellare tutte le lettere o tutti i numeri immessi.
4-2
.
4
Registrazione dei dati utente
■ Cosa sono i dati utente?
Sull'intestazione di ogni fax ricevuto compaiono, in caratteri più piccoli, il nome della persona o della società
che ha inviato il documento, il relativo numero di fax⁄telefono, la data e l'ora della trasmissione. Queste
informazioni sono note come Dati utente o TTI (Transmit Terminal Identification - Identificazione del
terminale trasmittente). E' possibile registrare i propri dati nell'unità, rendendo immediatamente identificabili
i documenti inviati. La figura mostra un esempio di dati utente stampati su un documento inviato dall'unità.
27/12 2002 15:33 FAX 123 4567
DATA E ORA
Data e ora di
trasmissione
CANON
CANON CANADA
001
THE SLEREXE COMPANY LIMITED
SAPORS LANE•BOOLE•DORSET•BH25 8ER
TELEPHONE BOOLE (945 13) 51617 – FAX 1234567
4
Our Ref. 350/PJC/EAC
NOME UNITA'
Nome dell'utente o
dell'azienda.
DESTINAZIONE
In caso di trasmissione da memoria, se il numero
di fax è stato selezionato utilizzando la selezione
veloce codificata o ad un tasto, in questo punto
compare il nome dell'unità contattata.
NUMERO DI
PAGINA
Il numero di
pagina del fax
• Si può predisporre la stampa dei dati utente all'interno o all'esterno dell'area immagine. (→ POSIZIONE TTI,
p. 8-4)
• I dati utente possono essere impostati mediante il pannello di controllo (→ pagina seguente) o il software Suite
MultiPASS. (→ Suite MultiPASS Manuale per l'utente)
4-3
Registrazione delle informazioni (Solo MPC600F)
NUMERO DI
TELEFONO/FAX
Numero di telefono/
fax dell'utente.
Si può scegliere se far
precedere il numero
dalla sigla FAX o TEL.
(→ SIMBOLO NR.
TEL., p. 8-4)
■ Impostazione della data e dell'ora
1 Premere Menu.
2 Utilizzare il tasto
▼
▲
o
per selezionare
IMPOSTAZIONI FAX.
Es:
3 Premere tre volte OK.
MENU
5.IMPOSTAZIONI FAX
IMPOSTAZIONI FAX
1.IMPOSTAZ. UTENTE
Sul display compaiono la data e l'ora al momento impostate.
IMPOSTAZ. UTENTE
1.DATA & ORA
Es:
DATA & ORA
20/12 2002
15:10
Es:
DATA & ORA
27/12 2002
22:30
4 Utilizzare i tasti numerici per immettere giorno, mese,
anno e ora, nell'ordine.
▼
▲
• Utilizzare il tasto
o
per spostare il cursore in corrispondenza del numero che si desidera modificare,
quindi premere il tasto numerico.
• Per l'anno, immettere solo le ultime due cifre.
• Per l'ora, utilizzare il formato 24 ore (ad esempio, 13:00 per indicare l'una del pomeriggio).
5 Premere OK.
DATA & ORA
DIGITAZ.CORRETTA
IMPOSTAZ. UTENTE
2.IMPOSTA DATA
6 Premere Stop/Ripristino per tornare in modalità di attesa.
■ Registrazione del nome e del numero di fax/telefono dell'unità
1 Premere Menu.
2 Utilizzare il tasto
▼
▲
o
per selezionare
IMPOSTAZIONI FAX.
Es:
3 Premere due volte OK .
MENU
5.IMPOSTAZIONI FAX
IMPOSTAZIONI FAX
1.IMPOSTAZ. UTENTE
o
▼
4 Utilizzare il tasto
▲
IMPOSTAZ. UTENTE
1.DATA & ORA
per selezionare NR. TEL.
IMPOSTAZ. UTENTE
3.NR. TEL. UNITA'
UNITA'.
5 Premere OK.
Es:
NR. TEL. UNITA'
TEL=
Es:
NR. TEL. UNITA'
TEL=
123 4567
6 Utilizzare i tasti numerici per immettere il numero di
telefono/fax (max. 20 cifre, spazi inclusi).
4-4
Se il numero di telefono/fax è già stato memorizzato in precedenza, questo viene visualizzato sul display.
Utilizzare
per inserire uno spazio.
Per inserire un segno più (+) prima del numero, premere .
In caso di errore, premere per cancellare l'ultimo numero immesso oppure tenere premuto per
cancellare tutti i numeri.
▲
▲
▼
•
•
•
•
4
7 Premere due volte OK.
NR. TEL. UNITA'
DIGITAZ.CORRETTA
IMPOSTAZ. UTENTE
4.NOME UNITA'
NOME UNITA'
:A
NOME UNITA'
CANON
:A
Es:
NOME UNITA'
DIGITAZ.CORRETTA
:A
Es:
Es:
8 Utilizzare i tasti numerici per immettere il vostro nome o
quello dell'azienda (max. 24 caratteri, spazi inclusi).
▲
• In caso di dubbi sull'immissione dei caratteri, → p. 4-1.
• Se il vostro nome o quello dell'azienda è già stato memorizzato
in precedenza, esso viene visualizzato sul display. Per
modificarlo, tenere premuto per cancellare tutti i caratteri,
quindi digitare il nome corretto.
IMPOSTAZ. UTENTE
5.ID. TERMINALE TX
10 Premere Stop/Ripristino per tornare in modalità di
attesa.
■ Stampa dell'elenco delle informazioni registrate
o
▼
1 Premere Menu.
2 Utilizzare il tasto
▲
E' possibile stampare l'ELENCO DATI UTENTE per verificare le informazioni registrate e le impostazioni
correnti.
per selezionare RAPPORTI/
ELENCHI.
Es:
3 Premere OK.
o
▼
RAPPORTI/ELENCHI
1.RAPP. ATTIVITA'
▲
4 Utilizzare il tasto
MENU
3.RAPPORTI/ELENCHI
per selezionare EL.
RAPPORTI/ELENCHI
3.EL. IMP.UTENTE
IMP.UTENTE.
5 Premere OK.
STAMPA RAPPORTO
• Viene stampato l'ELENCO DATI UTENTE.
I dati utente compaiono all'inizio dell'elenco. Subito dopo, sono riportate le impostazioni correnti.
27/12 2002 16:40 FAX 123 4567
CANON
001
✱✱✱✱✱✱✱✱✱✱✱✱✱✱✱✱✱✱✱✱✱✱✱✱✱✱✱
✱ ✱ ✱ ELENCO DATI UTENTE ✱ ✱ ✱
✱✱✱✱✱✱✱✱✱✱✱✱✱✱✱✱✱✱✱✱✱✱✱✱✱✱✱
IMPOSTAZIONI FAX
IMPOSTAZ. UTENTE
IMPOSTAZIONE DATA
NR. TEL. UNITA'
NOME UNITA'
ID. TERMINALE TX
POSIZIONE TTI
SIMBOLO NR. TEL
ALLARME RICEV. SOLL.
GG/MM AAAA
123 4567
CANON
ON
ESTERNO IMMAGINE
FAX
ON
4-5
4
Registrazione delle informazioni (Solo MPC600F)
9 Premere OK.
Impostazione del tipo di linea telefonica
▲
1 Premere Menu.
2 Utilizzare o
▼
Prima di utilizzare l'apparecchiatura, verificare che sia predisposta per il tipo di linea telefonica in uso. In caso
di dubbi, contattare la Telecom locale. L'impostazione predefinita varia in funzione del paese selezionato. Per
verificare le impostazioni correnti, stampare l'ELENCO DATI UTENTE. (→ p. 4-5)
Per modificare il tipo di linea telefonica, attenersi alla seguente procedura.
per selezionare IMPOSTAZIONI
FAX.
Es:
3 Premere due volte OK.
MENU
5.IMPOSTAZIONI FAX
IMPOSTAZIONI FAX
1.IMPOSTAZ. UTENTE
o
▼
4 Utilizzare
▲
IMPOSTAZ. UTENTE
1.DATA & ORA
per selezionare TIPO LINEA TEL.
IMPOSTAZ. UTENTE
9.TIPO LINEA TEL
5 Premere OK.
6 Utilizzare
TIPO LINEA TEL
SELEZIONE TONALE
Es:
TIPO LINEA TEL
SELEZ. A IMPULSI
▼
▲
o
per selezionare il tipo di linea
telefonica desiderato.
Es:
• Scegliere tra:
- SELEZ. A IMPULSI (Per la selezione a impulsi)
- SELEZIONE TONALE (Per la selezione tonale)
7 Premere OK.
IMPOSTAZ. UTENTE
10.IMPOST. TASTO R
8 Premere Stop/Ripristino per tornare in modalità di
attesa.
Selezione attraverso un centralino
▲
1 Premere Menu.
2 Utilizzare o
▼
Un PBX (Private Branch Exchange) è un centralino telefonico locale. Se l'apparecchiatura è collegata
attraverso un centralino, prima di comporre il numero da contattare occorre digitare il numero di accesso alla
linea esterna.
Per facilitare questa operazione, è possibile registrare il tipo di accesso PBX e il numero di accesso alla linea
telefonica esterna nel tasto R; sarà così sufficiente premere questo tasto prima di selezionare il numero di fax/
telefono desiderato. Informazioni più dettagliate vengono riportate di seguito.
Le impostazioni disponibili e quelle predefinite variano in base al paese selezionato. Per verificare le
impostazioni correnti, stampare l'ELENCO DATI UTENTE. (→ p. 4-5)
per selezionare IMPOSTAZIONI
FAX.
3 Premere due volte OK.
Es:
MENU
5.IMPOSTAZIONI FAX
IMPOSTAZIONI FAX
1.IMPOSTAZ. UTENTE
IMPOSTAZ. UTENTE
1.DATA & ORA
4-6
o
▼
4 Utilizzare
▲
4
per selezionare IMPOST. TASTO R.
IMPOSTAZ. UTENTE
10.IMPOST. TASTO R
5 Premere OK.
IMPOST. TASTO R
o
▼
6 Utilizzare
▲
PSTN
per selezionare PBX.
IMPOST. TASTO R
PBX
7 Premere OK.
PBX
CONNESS.MASSA
o
▼
8 Utilizzare il tasto
▲
Es:
per selezionare il tipo di accesso
al centralino.
PBX
AGGANCIO
Es:
❚ Se al punto 8 è stato selezionato AGGANCIO o CONNESS.MASSA:
IMPOSTAZIONI FAX
2.IMPOST. RAPPORTO
10 Premere Stop/Ripristino per tornare in modalità di
attesa.
❚ Se al punto 8 è stato selezionato PREFISSO:
9 Premere OK.
PREFISSO
10 Utilizzare i tasti numerici per immettere il numero di
accesso alla linea esterna (max. 19 cifre).
PREFISSO
11 Premere Riselez./Pausa per inserire una pausa.
PREFISSO
Es:
12 Premere OK.
1234576
Es:
1234576P
IMPOSTAZIONI FAX
2.IMPOST. RAPPORTO
13 Premere Stop/Ripristino per tornare in modalità di
attesa.
4-7
4
Registrazione delle informazioni (Solo MPC600F)
9 Premere OK.
Selezione veloce
• Per informazioni dettagliate sulla selezione veloce, → Guida Fax.
o
▼
1 Premere Menu.
2 Utilizzare il tasto
▲
■ Registrazione dei numeri per la selezione veloce a un tasto
per selezionare REGISTRAZ.
TEL.
Es:
3 Premere due volte OK.
4 Utilizzare
REGISTRAZ. TEL.
SELEZ. UN TASTO
Es:
SELEZ. UN TASTO
01=
905 795 1111
Es:
SELEZ. UN TASTO
04=
▼
o
per selezionare un tasto di selezione
veloce ad un tasto (da 01 a 09).
▲
MENU
4.REGISTRAZ. TEL.
• Se nel tasto selezionato è già stato registrato un altro numero,
quest'ultimo verrà visualizzato.
• Se nel tasto selezionato è già stato registrato un gruppo,
comparirà il messaggio SELEZ.GRUPPO.
5 Premere due volte OK.
SELEZ. UN TASTO
1.NUMERO TELEFONO
NUMERO TELEFONO
TEL=
6 Utilizzare i tasti numerici per digitare il numero di
telefono/fax che si desidera memorizzare (max. 120 cifre,
pause e spazi inclusi).
Es:
NUMERO TELEFONO
TEL=2 50921
▲
▲
▼
• Utilizzare
per inserire uno spazio e spostare il cursore verso
destra. Gli spazi sono opzionali e vengono ignorati durante la
selezione.
• Premere Riselez./Pausa per inserire una pausa.
• In caso di errore, premere
per cancellare l'ultimo numero
digitato, oppure tenere premuto per cancellare tutti i numeri.
7 Premere due volte OK.
NUMERO TELEFONO
DIGITAZ.CORRETTA
SELEZ. UN TASTO
2.NOME
NOME
4-8
:A
4
8 Utilizzare i tasti numerici per digitare il nome da associare
al numero memorizzato (max. 16 caratteri, spazi inclusi).
• Se non si desidera associare alcun nome al numero, ignorare
questo punto.
• In caso di dubbi sull'immissione dei caratteri, → p. 4-1.
NOME
Canon ITALIA
:A
Es:
NOME
DIGITAZ.CORRETTA
:A
Es:
Es:
SELEZ. UN TASTO
05=
9 Premere OK.
10 Per proseguire nella registrazione di altri tasti di selezione
a un tasto, ripetere la procedura dal punto 4.
-oPremere Stop/Ripristino per tornare in modalità di
attesa.
▲
1 Premere Menu.
2 Utilizzare o
▼
■ Registrazione dei numeri per la selezione veloce codificata
per selezionare REGISTRAZ. TEL.
Es:
3 Premere OK.
4 Utilizzare il tasto
REGISTRAZ. TEL.
1.SELEZ. UN TASTO
▼
▲
o
per selezionare
SELEZ.CODIFICATA.
REGISTRAZ. TEL.
2.SELEZ.CODIFICATA
5 Premere OK.
6 Utilizzare il tasto
MENU
4.REGISTRAZ. TEL.
• Se al codice prescelto è già stato associato un altro numero,
quest'ultimo verrà visualizzato.
• Se al codice prescelto è già stato associato un gruppo, apparirà
il messaggio SELEZ.GRUPPO.
• E' anche possibile selezionare un codice premendo il pulsante
Selez. codificata e digitando un codice a due cifre con i tasti
numerici.
7 Premere due volte OK.
SELEZ.CODIFICATA
00=
2131 1250
Es:
SELEZ.CODIFICATA
02=
▼
▲
o
per selezionare un codice di
selezione veloce codificata (da 00 a 99).
Es:
SELEZ.CODIFICATA
1.NUMERO TELEFONO
NUMERO TELEFONO
TEL=
4-9
4
Registrazione delle informazioni (Solo MPC600F)
• Si possono utilizzare le etichette delle destinazioni. Applicarle sull'unità in modo da poter facilmente individuare il
tasto in corrispondenza del quale è stata registrata la destinazione che si desidera contattare.
8 Utilizzare i tasti numerici per immettere il numero di
telefono/fax (max. 120 cifre, spazi e pause inclusi).
NUMERO TELEFONO
TEL=1 49 39 25 25
▲
▲
▼
• Utilizzare
per inserire uno spazio e spostare il cursore verso
destra. Gli spazi sono opzionali e vengono ignorati durante la
selezione.
• Premere Riselez./Pausa per inserire una pausa.
• In caso di errore, premere
per cancellare l'ultimo numero
digitato oppure tenere premuto
per cancellare tutti i numeri.
Es:
9 Premere due volte OK.
NUMERO TELEFONO
DIGITAZ.CORRETTA
SELEZ.CODIFICATA
2.NOME
NOME
:A
NOME
Canon FRANCE
:A
Es:
NOME
DIGITAZ.CORRETTA
:A
Es:
Es:
SELEZ.CODIFICATA
03=
516p488 6700
10 Utilizzare i tasti numerici per digitare il nome da associare
al numero memorizzato (max. 16 caratteri, spazi inclusi).
• Se non si desidera associare alcun nome al numero, ignorare
questo punto.
• In caso di dubbi sull'immissione dei caratteri, → p. 4-1.
11 Premere OK.
12 Per registrare altri codici di selezione codificata, ripetere
la procedura dal punto 6.
-oPremere Stop/Ripristino per tornare in modalità di
attesa.
• E' possibile stampare l'ELENCO NR. SELEZIONE VELOCE CODIFICATA che riporta tutti i numeri e i nomi
registrati per la selezione veloce codificata (→ Guida Fax). Tenere l'elenco a portata di mano in modo da poterlo
consultare durante la selezione.
• Per informazioni dettagliate sulla Selezione di gruppo, → Guida Fax.
4-10
Capitolo 5
Trasmissione di documenti (Solo MPC600F)
Operazioni preliminari per la trasmissione di un
documento
• Per informazioni dettagliate sulla trasmissione di documenti, → Guida Fax.
■ Requisiti dei documenti
Per informazioni sui tipi di documento che è possibile trasmettere, sui loro requisiti e sulle modalità di
inserimento nell'unità, → Guida di riferimento.
■ Regolazione della qualità
Grazie alla tecnologia di elaborazione delle immagini Ultra High Quality (UHQ™), proprietaria Canon, la
qualità dei documenti trasmessi è fedele a quella dell'originale. E' possibile trasmettere un documento sia a
colori sia in bianco e nero, regolando la risoluzione e il contrasto in funzione delle caratteristiche del
documento stesso.
5
Impostazione della trasmissione in bianco e nero o a colori
Si possono inviare documenti in bianco e nero. E' anche possibile inviare dei fax a colori, sempre che l'unità
ricevente supporti la funzione colore. Prima di trasmettere un documento, si deve specificare se la trasmissione
avverrà a colori o in bianco e nero.
■ Tasto e indicatore Colore/B&N
Premere il tasto Colore/B&N per passare dal modo colore al modo bianco e nero. Quando è selezionato il
modo colore, l'indicatore Colore/B&N è acceso. Quando invece è selezionato il modo bianco e nero,
l'indicatore è spento.
Modo colore
Modo bianco e nero
Scan
Scan
Colore /B&N
Colore /B&N
01
02
Riselez./Pausa
01
02
Riselez./Pausa
05
06
05
06
■ Trasmissione a colori
Se si tenta di trasmettere un documento a colori a un'unità fax che non supporta questa funzione, il
documento non viene inviato e sul display LCD compare il messaggio RIPROVA IN B/N. Riprovare la
trasmissione in bianco e nero. In alternativa, è possibile attivare la funzione TX DIRETTA COL.
(→ p. 8-6) che converte automaticamente i fax a colori in bianco e nero, qualora l'unità ricevente non
supporti la funzione colore; è così possibile trasmettere i documenti a colori a qualsiasi destinazione, senza
incorrere in errori.
• Al termine della trasmissione, o in caso di suo annullamento, viene automaticamente ripristinata la funzione di
trasmissione in bianco e nero.
5-1
Trasmissione di documenti (Solo MPC600F)
• Non è possibile modificare le impostazioni mentre è in corso la scansione di un documento.
Impostazione della risoluzione di scansione
La risoluzione è una misura della definizione o nitidezza di una stampa. Quando la risoluzione è bassa, i
caratteri possono apparire frastagliati; le risoluzioni più alte permettono invece di ottenere contorni
perfettamente lineari e continui e caratteri meglio definiti.
• Aumentando la risoluzione, migliora la qualità di stampa, ma si riducono la velocità di scansione e di trasmissione.
1 Premere Qualità immagine.
o
▼
2 Utilizzare
▲
Es:
per selezionare la risoluzione.
• Nel modo bianco e nero, sono disponibili le seguenti
impostazioni:
- B&N STANDARD
Adatta per la maggior parte dei documenti costituiti da solo
testo.
- B&N FINE
Adatta per documenti con stampa fine.
- FOTO B/N
Adatta per documenti che contengono immagini di tipo
fotografico. Con questa impostazione, le aree del documento
che contengono foto vengono automaticamente acquisite a 64
livelli di grigio anziché solo a due (bianco e nero).
• Nel modo colore, sono disponibili le seguenti impostazioni:
- COLORE STANDARD
Adatta per i normali documenti a colori.
- COLORE RIS. FINE
Adatta per i documenti a colori ad alta definizione.
RISOLUZIONE FAX
B&N STANDARD
(modo bianco e nero)
Es:
RISOLUZIONE FAX
COLORE STANDARD
(modo colore)
3 Premere OK.
Es:
27/12 2002 VEN 15:30
ModoFax
FINE
Impostazione del contrasto di scansione
Il contrasto è la differenza di luminosità tra le parti più scure e quelle più chiare del documento stampato. Sono
disponibili tre livelli di contrasto per la scansione del documento da trasmettere. Selezionare il livello in
funzione del tipo di documento, se chiaro o scuro.
• Il contrasto è regolabile anche mediante il software Suite MultiPASS. (→ Suite MultiPASS Manuale per l'utente)
1 Premere Contrasto.
2 Utilizzare
▲
▼
3
5-2
CONTR. DENSITA'
-CH
SC+
Es:
CONTR. DENSITA'
-CH
SC+
▼
▲
o
per selezionare CONTR. DENSITA'.
Per impostare un contrasto più chiaro, premere . Per un
contrasto più scuro, premere
.
Premere OK.
Es:
5
■ Metodi di selezione
Sono disponibili diversi metodi di selezione e precisamente:
■ Quando il numero di fax non è stato memorizzato
• Selezione normale
■ Quando il numero di fax è stato memorizzato
• Selezione veloce a un tasto
• Selezione veloce codificata
• Selezione di gruppo
• Registrando i numeri per la selezione veloce, è possibile utilizzare la funzione di trasmissione sequenziale. (→ Guida
Fax)
• In caso di dubbi sui numeri memorizzati, controllare le etichette delle destinazioni oppure stampare gli elenchi di
selezione veloce e verificare i numeri. (→ Stampa degli elenchi di selezione veloce, Guida Fax)
• Per informazioni dettagliate sulla registrazione di un numero di fax per la selezione veloce ad un tasto o la selezione
veloce codificata, → pp. 4-8, 4-9. Per la selezione di gruppo, → Guida Fax.
■ Quando si seleziona il numero da PC
• Selezione da PC
Selezione normale
Selezione veloce a un tasto
Selezionare il numero del fax ricevente premendo il tasto di selezione veloce ad un tasto (da 01 a 09) in
corrispondenza del quale esso è stato registrato.
• Viene visualizzato il numero registrato in corrispondenza del tasto selezionato (01-09).
• Se è stato premuto il tasto sbagliato, premere Stop/Ripristino, seguito dal tasto corretto.
• NESSUN NR. TEL. compare sul display se non è stato registrato alcun numero di fax in corrispondenza
del tasto selezionato.
Selezione veloce codificata
Selezionare il numero del fax ricevente premendo il tasto Selez. codificata, seguito dal codice a due cifre
(da 00 a 99) assegnato al numero desiderato.
• Viene visualizzato il numero registrato nel codice di selezione codificata immesso.
• Se è stato digitato un codice errato, premere Stop/Ripristino. Quindi premere Selez. codificata e
digitare il codice corretto.
• NESSUN NR. TEL. compare sul display se non è stato associato alcun numero di fax al codice selezionato.
5-3
5
Trasmissione di documenti (Solo MPC600F)
▲
Selezionare il numero del fax ricevente utilizzando i tasti numerici, esattamente come quando si seleziona un
numero da un normale telefono. Premere quindi Avvio.
• Se si commette un errore digitando il numero, premere Stop/Ripristino oppure utilizzare
per
cancellarlo, quindi digitare il numero corretto.
Trasmissione di documenti
• Per informazioni dettagliate sulla trasmissione di documenti, → Guida Fax.
■ Trasmissione da memoria
La trasmissione da memoria è il modo più semplice e rapido per inviare un documento. Mentre è in corso la
scansione della prima pagina del documento, l'unità inizia a chiamare il fax ricevente e a trasmettere i dati
memorizzati, proseguendo contemporaneamente nell'acquisizione delle restanti pagine.
Trattandosi di un'apparecchiatura multifunzione, è possibile eseguire altre operazioni mentre è in corso la
trasmissione di un documento.
Si possono memorizzare circa 270 pagine* (il numero di pagine si riduce se il documento contiene molte
immagini grafiche o del testo particolarmente denso).
* In base al Chart Canon FAX Standard Nr. 1, Modo standard.
■ Trasmissione da memoria utilizzando l'ADF
1 Premere Fax per impostare il modo Fax.
Es:
2 Preparare il documento e inserirlo nell'ADF. (→ p. 3-6)
• Per la trasmissione a colori, premere il tasto Colore/B&N in
modo da attivare il relativo indicatore. (→ p. 5-1)
• Per regolare la risoluzione e il contrasto, → p. 5-2.
27/12 2002 VEN 15:30
ModoFax
STANDARD
MEM. IN USO
0%
Es:
(Memoria al momento in uso)
ORIGINALE PRONTO
3 Selezionare il numero di fax dell'interlocutore.
• Per i metodi di selezione, → p. 5-3.
• Se è stato selezionato un numero sbagliato, premere Stop/
Ripristino, quindi digitare il numero corretto.
• Qualora fosse necessario digitare un numero di accesso alla
linea esterna (ad esempio, "9"), aggiungere una pausa dopo
questo numero, premendo Riselez./Pausa.
TEL=9057951111
Es:
4 Premere Avvio per avviare l'operazione di scansione.
• Se si utilizza la selezione veloce, la scansione si avvia automaticamente dopo pochi secondi, sempre che sia
attivata l'impostazione TRASMISS. IMMEDIATA . (→ p. 8-6)
• Per annullare la trasmissione quando l'unità ha già iniziato a selezionare il numero di destinazione, premere
Stop/Ripristino seguito da . (→ Guida Fax)
• E' possibile acquisire un documento lungo fino a 1 metro.
• Si possono acquisire in memoria fino a 30 diversi documenti per la trasmissione da memoria.
• Quando si verifica un errore durante l'invio, il documento viene automaticamente cancellato dalla memoria anche se
la trasmissione non è stata completata.
• Se si trasmette un documento a colori a un'unità fax che non supporta la funzione colore, sul display compare il
messaggio RIPROVA IN B/N, → p. 5-1.
• Per informazioni dettagliate sulla trasmissione da memoria utilizzando il piano di copiatura/scansione, → Guida Fax.
5-4
Capitolo 6
Ricezione di documenti (Solo MPC600F)
• Per informazioni dettagliate sulla ricezione di documenti, → Guida Fax.
I documenti a colori trasmessi da unità fax che supportano la funzione colore vengono ricevuti
automaticamente a colori. Al momento della ricezione, l'apparecchiatura rileva se si tratta di un documento a
colori o in bianco e nero e lo stampa di conseguenza.
Sistemi di ricezione
L'apparecchiatura mette a disposizione dell'utente vari modi di ricezione. Dopo aver deciso quale modo
risponde meglio alle proprie esigenze, impostarlo attenendosi alle istruzioni fornite alla pagina seguente. Il
modo di ricezione può essere modificato quando l'unità si trova in modalità di attesa. Per stabilire qual è il
modo più adatto alle proprie esigenze, fare riferimento alla tabella sottostante:
Uso
principale
RX
Fax
AUTOMATICA*
Funzionamento
Requisiti
6
Linea fax dedicata.
Tutte le chiamate in arrivo vengono
gestite come chiamate fax. L'unità
riceve automaticamente i documenti e
scollega le chiamate telefoniche.
Ricezione di documenti (Solo MPC600F)
Modo di
ricezione
MODO
MANUALE
Tel
L'unità emette degli squilli, sia che si
tratti di un fax in arrivo che di una
chiamata telefonica. Per ricevere un
fax, occorre attivare manualmente la
ricezione.
Telefono collegato all'unità.
(→ p. 1-3)
MODO
SEGRETERIA
Fax/Tel
Riceve automaticamente i fax e
indirizza le chiamate telefoniche alla
segreteria.
Segreteria telefonica collegata
all'unità. (→ p. 1-3)
COMMUT.
FAX/TEL
Fax/Tel
Si commuta automaticamente tra
ricezione fax e chiamata telefonica.
Riceve i fax automaticamente e
genera degli squilli se si tratta di una
telefonata. Per informazioni
dettagliate, → Guida Fax.
Telefono collegato all'unità.
(→ p. 1-3)
Suite
MultiPASS
PC Fax
I fax vengono inoltrati al PC.
PC collegato all'unità e Suite
MultiPASS installato.
(→ Suite MultiPASS Manuale per
l'utente)
* Impostazione predefinita
Per verificare il modo di ricezione impostato, controllare il display, in modalità di attesa. Il modo di ricezione
è visualizzato nell'angolo inferiore sinistro del display.
Es:
27/12 2002 VEN 15:30
ModoFax
STANDARD
6-1
Impostazione del modo di ricezione
L'apparecchiatura mette a disposizione dell'utente vari modi di ricezione. Per selezionare quello più adatto
occorre prendere in considerazione vari fattori, quali il tipo di dispositivo esterno collegato (→ p. 1-4) e la
frequenza delle ricezioni fax. Quando si collega un dispositivo esterno, occorre impostare il modo di ricezione
che consenta di utilizzarne le funzioni.
Per informazioni dettagliate sui modi di ricezione, → Guida Fax.
▼
▲
1 Premere Menu.
2 Utilizzare o per selezionare MODO RICEZIONE.
Es:
MENU
1.MODO RICEZIONE
Es:
MODO RICEZIONE
COMMUT. FAX/TEL
o
▼
4 Utilizzare
▲
3 Premere OK
per selezionare il modo fax.
MODO RICEZIONE
• Scegliere tra:
RX AUTOMATICA
Es:
- RX AUTOMATICA :
se l'unità viene utilizzata per ricevere esclusivamente dei fax
- MODO MANUALE :
per attivare la ricezione dei fax premendo il tasto Avvio
- MODO SEGRETERIA :
per ricevere automaticamente i fax e indirizzare le chiamate
telefoniche a una segreteria
- COMMUT. FAX/TEL* :
se l'unità viene utilizza per ricevere sia fax che telefonate
* E' possibile eseguire alcune impostazioni particolari per COMMUT. FAX/TEL. (→ Guida Fax)
5 Premere OK.
L'unità ritorna automaticamente in modalità di attesa.
• L'unità non genera squilli quando riceve una chiamata fax nel modo RX AUTOMATICA. Se si desidera attivare
l'emissione di squilli quando è in arrivo una chiamata fax, collegare un telefono all'unità e attivare TELEF. IN
ARRIVO. (→ p. 8-7)
• Per utilizzare il MODO SEGRETERIA, è necessario collegare all'unità una segreteria telefonica o un telefono dotato
di segreteria. (→ p. 1-3)
• Per utilizzare l'apparecchiatura con una segreteria telefonica, attenersi alle seguenti istruzioni:
• Impostare la segreteria telefonica in modo che risponda al primo o al secondo squillo.
• Il messaggio in uscita registrato sulla segreteria telefonica non deve superare i 15 secondi.
Es: "Salve. Sono momentaneamente assente. Lasciate un messaggio dopo il beep. Sarete richiamati al più
presto."
6-2
Capitolo 7
Esecuzione di copie
• Per informazioni dettagliate sull'esecuzione di copie, → Guida di riferimento.
Copia di documenti
Una delle pratiche funzioni di questa apparecchiatura è la possibilità di eseguire copie di alta qualità sia a colori
che in bianco e nero.
1 Premere Copia per impostare il Modo Copia.
Es:
100% A4 TESTO
COMUNE
01
2 Preparare il documento e posizionarlo sul vetro del piano di copiatura/scansione oppure inserirlo
nell'ADF. (→ pagg. 3-5, 3-6)
3 Per eseguire una copia in bianco e nero, verificare che l'indicatore Colore/B&N sia spento.
4 Impostare le funzioni di copiatura desiderate. Le funzioni disponibili sono le seguenti:
•
•
•
•
•
Numero di copie (→ p. 7-2)
Formato e tipo di carta (→ p. 7-2)
Ingrandimento/Riduzione (→ p. 7-3)
Qualità immagine (→ p. 7-4)
Contrasto (→ p. 7-4)
• Non è possibile modificare le impostazioni mentre è in corso la copiatura.
5 Premere Avvio per avviare la copiatura.
Al termine dell'operazione di copiatura, viene emessa una
segnalazione acustica.
• Per interrompere la copiatura, premere Stop/Ripristino. Per il
modello MPC600F, potrebbe essere necessario rimuovere i
documenti dall'ADF e premere il tasto Stampa. I documenti
rimasti nell'ADF verranno espulsi automaticamente.
• Se la carta presente nel vassoio multifunzione si esaurisce
mentre è in corso un lavoro di copiatura, sul display compare il
messagio INSERIRE CARTA PREMERE STAMPA. Inserire
la carta nel vassoio multifunzione e premere il tasto Stampa.
COPIATURA
7
Esecuzione di copie
Per eseguire una copia a colori, premere il tasto Colore/B&N in modo da accendere il relativo
indicatore.
01
• L'esecuzione di più copie di un documento contenente molte immagini grafiche richiede molta memoria. In tal caso,
separare le pagine in piccoli gruppi oppure eseguire il numero desiderato di copie, una copia per volta.
• Con il modello MPC600F, potrebbe essere impossibile eseguire copie multiple se sul display appare il messaggio
MEMORIA PIENA. Stampare o cancellare i documenti presenti in memoria (→ Guida Fax), in modo da liberare
dello spazio, quindi riprovare.
• Mentre è già in corso un lavoro di copiatura, non è possibile avviarne un altro.
• Al termine della copiatura, le impostazioni selezionate rimangono attive. Tuttavia, se si preme Stop/Ripristino
oppure se non viene premuto alcun tasto per due minuti, viene ripristinata l'impostazione predefinita, fatta eccezione
per il formato e il tipo di carta.
7-1
■ Copie multiple
E' possibile eseguire copie multiple.
1 Utilizzare i tasti numerici per impostare il numero di copie
desiderato.
• Si possono eseguire fino a 99 copie.
• Durante la copiatura, sul display viene visualizzato il numero
delle copie restanti.
Es:
100% A4 TESTO
COMUNE
05
COPIATURA
05
Es:
■ Impostazione del formato e del tipo di carta
Le copie possono essere eseguite su vari tipi di carta. Per impostare il formato e il tipo di carta, attenersi alla
procedura illustrata di seguito. Per il modello MPC600F, questa procedura consente anche di impostare il
formato carta per i documenti ricevuti.
1 Premere Selezione carta.
o
▼
2 Utilizzare
▲
• Se si desidera impostare solo il tipo di carta, premere di nuovo
Selezione carta e procedere dal punto 4.
Es:
FORM: < A4
>
TIPO: COMUNE
Es:
FORM: < LTR >
TIPO: COMUNE
Es:
FORM:
LTR
TIPO: < COMUNE >
Es:
FORM:
LTR
TIPO: < LUCIDA >
per selezionare il formato della carta.
• Scegliere tra:
- A4
- LTR
- LGL
- B5
- A5
o
▼
4 Utilizzare
▲
3 Premere OK.
per selezionare il tipo di carta.
• Scegliere tra:
- COMUNE
Per eseguire copie a colori su carta comune.
- LUCIDA
Per riprodurre foto a colori su carta fotografica lucida.
- A.RIS.
Per eseguire copie a colori su carta ad alta risoluzione.
- LUCIDI
Per eseguire copie su lucidi.
- FOTO
Per eseguire copie su carta Photo Paper Pro.
Quest'impostazione è adatta per la copiatura di foto a colori.
• Tra le impostazioni di qualità immagine, è possibile selezionare solo B&N BOZZA e COLORE BASSA RIS
quando si utilizza la carta COMUNE. (→ p. 7-4)
5 5Premere OK.
Es:
7-2
100% LTR TESTO
LUCIDA
01
7
■ Impostazione di Ingrandimento/Riduzione
E' possibile ingrandire o ridurre il formato della copia utilizzando i rapporti di copiatura predefiniti o quelli
personalizzati.
■ Ingrandimento/Riduzione utilizzando i rapporti di copiatura
predefiniti
1 Premere Ingrandimento/Riduzione.
2 Utilizzare
RAPP.PRESEL.
100%
+
Es:
RAPP.PRESEL.
86% A4→B5
+
Es:
86% A4 TESTO
COMUNE
▼
▲
o
per selezionare il rapporto di copiatura.
• Scegliere tra:
Es:
- 25%
- 70%
- 86%
- 100%
- 115%
- 141%
- 400%
MIN.
A4 → A5
A4 → B5
B5 → A4
A5 → A4
MAX.
01
■ Ingrandimento/Riduzione utilizzando i rapporti di copiatura
personalizzati
1 Premere due volte Ingrandimento/Riduzione.
Es:
RAPP.PRESEL.
100%
+
Es:
ZOOM 25-400%
100%
+
Es:
ZOOM 25-400%
80%
+
Es:
80% A4 TESTO
COMUNE
01
2 Impostare il rapporto di copiatura utilizzando i tasti
numerici.
▼
▲
▼
▲
• E' possibile impostare un rapporto di copiatura compreso tra
25% e 400%, con incrementi di 1%.
• Per impostare il rapporto di copiatura, si possono utilizzare
anche i tasti
o
. Per aumentare il rapporto di copiatura,
premere . Per ridurlo, premere .
3 Premere OK.
7-3
7
Esecuzione di copie
3 Premere OK.
■ Impostazione della qualità immagine
Selezionare la qualità immagine in funzione del documento da riprodurre.
1 Premere Qualità immagine.
Es:
Qualità immagine
TESTO B/N
(modo bianco e nero)
Es:
Qualità immagine
COLORE NORMALE
o
▼
2 Utilizzare
▲
(modo colore)
per selezionare la qualità immagine.
• Nel modo bianco e nero, sono disponibili le seguenti impostazioni:
- TESTO B/N
Adatta per la maggior parte dei documenti costituiti da solo testo.
- FOTO B&N
Adatta per i documenti che contengono immagini di tipo fotografico. Con questa impostazione, le aree del
documento che contengono foto vengono automaticamente acquisite a 64 livelli di grigio anziché solo a
due (bianco e nero).
- B&N BOZZA*
Adatta per la copiatura veloce a bassa risoluzione.
• Nel modo colore, sono disponibili le seguenti impostazioni:
- COLORE NORMALE
Adatta per la normale copiatura a colori.
- COLORE RIS. FINE
Adatta per la copiatura a colori con risoluzione più elevata.
- COLORE BASSA RIS*
Adatta per la copiatura a colori veloce, a bassa risoluzione.
* Impostazioni disponibili quando si seleziona COMUNE come
tipo di carta. (→ p. 7-2)
3 Premere OK.
• Se utilizzando l'impostazione COLORE BASSA RIS il colore
delle copie non risulta soddisfacente, riprovare selezionando
COLORE NORMALE o COLORE RIS. FINE.
Es:
100% A4 FOTO
COMUNE
01
(modo bianco e nero)
Es:
100% A4 FINE
COMUNE
01
(modo colore)
■ Regolazione del contrasto della copia
Sono disponibili nove livelli di contrasto della copia. Selezionare il livello in base al tipo di documento, se
chiaro o scuro.
1 Premere Contrasto.
2 Utilizzare
DENSITA'
-CH
SC+
Es:
DENSITA'
-CH
SC+
Es:
100% A4 TESTO
COMUNE
▼
▲
▼
▲
o
per regolare il contrasto della copia. Per
ottenere un contrasto più chiaro, premere . Per ottenere
un contrasto più scuro, premere .
Es:
3 Premere OK.
• L'indicatore nell'angolo inferiore sinistro del display si sposta
verso sinistra quando si seleziona un contrasto chiaro, oppure
verso destra quando si seleziona un contrasto scuro.
7-4
01
Capitolo 8
Organizzazione dei menu
Descrizione dell'organizzazione dei menu
Il sistema dei menu consente di personalizzare il funzionamento dell'apparecchiatura e consiste di una serie di
menu, ognuno dei quali contiene varie impostazioni che controllano le funzioni dell'unità.
I menu disponibili e la configurazione del display variano in funzione del tipo di apparecchiatura (MPC600F
o MPC400) e del modo selezionato (Copia, Fax o Scansione).
■ Per accedere ai menu
Le voci dei menu sono riportate di seguito, in ordine gerarchico.
1.RIPETI IMMAGINE
2.IMMAG. SPECULARE
3.IMMAGINE INTERA
Menu
RX AUTOMATICA
Attenersi alla procedura illustrata sulla sinistra
per selezionare il menu desiderato.
MODO MANUALE
2.STAMPA DOCUMENTO***
3.CANCELLA DOCUM.***
OK
3.RIFERIM. MEMORIA**
4.STAMPA FILE***
Menu
1.RAPP. ATTIVITA'
OK
Menu
4.RAPPORTI/ELENCHI**
2.EL. SELEZ VELOCE
3.EL. IMP.UTENTE
Menu
4.ELEN. DOC.IN MEM
OK
5.REGISTRAZ. TEL.**
o
per selezionare il
menu nel quale si desidera apportare
delle modifiche.
3 Premere OK.
4 Utilizzare
o
per selezionare la
voce del menu da modificare.
SELEZ. UN TASTO
Menu
2.SELEZ.CODIFICATA
OK
6.IMPOSTAZIONI FAX**
3.SELEZ.GRUPPO
1.IMPOSTAZ. UTENTE
Menu
OK
7.IMPOST.STAMPANTE
2.IMPOST. RAPPORTO
3.IMPOSTAZIONI TX
Menu
5 Premere OK.
• Per informazioni dettagliate sulle voci dei
menu, → pagine seguenti.
• Premere Stop/Ripristino per uscire dai
menu.
4.IMPOSTAZIONI RX
OK
8.IMPOST. SISTEMA
2 Utilizzare
▼
1.ELEN. DOC.IN MEM***
Menu
8
▼
OK
2.MODO RICEZIONE**
1 Premere Menu per visualizzare i menu.
▲
COMMUT. FAX/TEL
▲
MODO SEGRETERIA
Menu
Organizzazione dei menu
OK
1.COPIA SPECIALE*
1.PULIZIA
2.ALLINEA TESTINA
3.MARGINE INFERIOR
1.S/BLOCCO TELEF.
2.LINGUA DISPLAY
3.SEGNALI ACUSTICI
4.SELEZIONE PAESE****
*
Solo Modo Copia
** Solo MPC600F
*** Se non vi sono documenti in memoria, l'unità si predispone automaticamente in modalità di attesa quando viene
selezionato il menu RIFERIM. MEMORIA
**** Questa impostazione è disponibile solo per il modello MPC600F, limitatamente ad alcuni paesi.
8-1
■ Menu
• Le impostazioni predefinite e quelle disponibili variano in base al paese selezionato. I valori riportati di seguito sono
valori medi. Per il modello MPC600F, stampare l'ELENCO DATI UTENTE per verificare le impostazioni correnti.
(→ p. 4-5)
COPIA SPECIALE (Questo menu è disponibile solo nel Modo Copia.)
Nome
1.RIPETI IMMAGINE
VERTICALE
ORIZZONTALE
2.IMMAG. SPECULARE
3.IMMAGINE INTERA
Descrizione
Stampa più copie di un'immagine su un solo foglio
(→ Guida di riferimento)
Definisce il numero di volte in cui l'immagine
verrà ripetuta verticalmente.
Definisce il numero di volte in cui l'immagine
verrà ripetuta orizzontalmente.
Stampa un'immagine speculare dell'originale.
(→ Guida di riferimento)
Stampa l'immagine originale adattandola al
formato carta selezionato. (→ Guida di
riferimento)
Impostazione
1/2/3/4
1/2/3/4
-
MODO RICEZIONE (Solo MPC600F)
Nome
RX AUTOMATICA
MODO MANUALE
MODO SEGRETERIA
COMMUT. FAX/TEL
Descrizione
Commuta il modo di ricezione in RX
AUTOMATICA. (→ p. 6-1)
Commuta il modo di ricezione in MODO
MANUALE. (→ p. 6-1)
Commuta il modo di ricezione in MODO
SEGRETERIA. (→ p. 6-1)
Commuta il modo di ricezione in COMMUT.
FAX/TEL. (→ p. 6-1)
Impostazione
-
RIFERIM. MEMORIA (Solo MPC600F)
Nome
1.ELEN. DOC.IN MEM.
2.STAMPA DOCUMENTO
3.CANCELLA DOCUM.
4.STAMPA FILE
8-2
Descrizione
Stampa l'ELENCO DOC. IN MEM. (→ Guida
Fax)
Seleziona un documento in memoria e lo stampa.
(→ Guida Fax)
Seleziona un documento in memoria e lo cancella.
(→ Guida Fax)
Stampa un documento presente in memoria invece
di inviarlo al PC. (→ Guida Fax)
Impostazione
-
8
RAPPORTI/ELENCHI (Solo MPC600F)
2.EL. SELEZ VELOCE
1.ELEN.SEL.1 TASTO
STAMPA IN ORDINE
2.ELENCO SEL. COD.
STAMPA IN ORDINE
3.ELENCO SEL.GRUP.
3.EL. IMP.UTENTE
4.ELEN. DOC.IN MEM.
Descrizione
Stampa il RAPPORTO ATTIVITA'. (→ Guida
Fax)
Stampa gli elenchi dei numeri di fax/telefono
registrati per la selezione veloce. (→ Guida Fax)
Stampa l'ELENCO NUMERI SELEZIONE AD
UN TASTO. (→ Guida Fax)
Definisce in quale ordine verranno stampate le
destinazioni.
SI: L'elenco viene stampato in ordine alfabetico.
NO: L'elenco viene stampato seguendo l'ordine dei
tasti.
Stampa l'ELENCO NR. SELEZIONE VELOCE
CODIFICATA. (→ Guida Fax)
Definisce in quale ordine verranno stampate le
destinazioni.
SI: L'elenco viene stampato in ordine alfabetico.
NO: L'elenco viene stampato seguendo l'ordine dei
tasti.
Stampa l'ELENCO NR. SELEZIONE DI
GRUPPO. (→ Guida Fax)
Stampa l'ELENCO DATI UTENTE. (→ p. 4-5)
Stampa l'ELENCO DOC. IN MEM. (→ Guida
Fax)
Impostazione
SI
NO
SI
NO
8
-
REGISTRAZ. TEL. (Solo MPC600F)
Nome
1.SELEZ. UN TASTO
2.SELEZ.CODIFICATA
3.SELEZ. GRUPPO
Descrizione
Impostazione
Registra le informazioni per la Selezione veloce ad un tasto. (→ p. 4-8)
Registra le informazioni per la Selezione veloce
codificata. (→ p. 4-9)
Registra le informazioni per la Selezione di
gruppo. (→ Guida Fax)
8-3
Organizzazione dei menu
Nome
1.RAPP. ATTIVITA'
IMPOSTAZIONI FAX (Solo MPC600F)
Nome
1.IMPOSTAZ. UTENTE
1. DATA & ORA
2. IMPOSTA DATA
3. NR. TEL UNITA'
4. NOME UNITA'
5. ID. TERMINALE TX
1. POSIZIONE TTI
Descrizione
Imposta la data e l'ora correnti. (→ p. 4-4)
Imposta il formato della data visualizzata sul
display LCD e stampata sui documenti trasmessi.
Consente di immettere il numero di telefono/fax
che verrà stampato sull'intestazione di ogni
documento trasmesso. (→ p. 4-4)
Consente di immettere il proprio nome o il nome
dell'azienda che verrà stampato sull'intestazione
di ogni documento trasmesso. (→ p. 4-4)
Attiva/disattiva la stampa dei dati utente
(→ p. 4-3)
Seleziona la posizione di stampa del TTI
(all'esterno o all'interno dell'area immagine)*
2. SIMBOLO NR. TEL Seleziona la sigla che precederà il numero
sull'intestazione del fax. (→ p. 4-3)
6. ALLARME RIC.SGAN
Attiva/disattiva l'emissione della segnalazione
acustica che avverte l'utente quando il
microtelefono non è stato riagganciato
correttamente.
7. CONTROLLO VOLUME
Imposta il volume delle segnalazioni acustiche
generate dall'apparecchiatura.
1. VOLUME CHIAMATA Quando è attiva l'impostazione COMMUT. FAX/
TEL, consente di selezionare il volume degli
squilli emessi dall'unità alla ricezione di una
chiamata telefonica.
2. VOLUME MONITOR Seleziona il volume del monitor di linea (suono
emesso durante la selezione e l'aggancio linea)
8. LIV. SEGNALE RX
Quando è attiva l'impostazione COMMUT. FAX/
TEL, consente di selezionare il tono delle
chiamate telefoniche in arrivo.
9. TIPO LINEA TEL
Definisce il metodo di selezione utilizzato
dall'unità, in funzione del tipo di linea telefonica
in uso. (→ p. 4-6)
10.IMPOST. TASTO R
Abilita la selezione attraverso un centralino.
Impostando PBX sono disponibili altre
impostazioni secondarie.
Impostazione
GG/MM AAAA
AAAA MM/GG
MM/GG AAAA
-
-
ON
OFF
ESTERNO
IMMAGINE
INTERNO
IMMAGINE
FAX
TEL
ON
OFF
1/2/3
0 (spento)/
1/2/3
ALTO
STANDARD
SELEZIONE
TONALE
SELEZ. A
IMPULSI
PSTN
PBX
* Regolabile solo per le trasmissioni in bianco e nero. Per le trasmissioni a colori, le informazioni TTI sono
stampate all'interno dell'area immagine.
8-4
8
IMMAG.SU RAPP.TX
2.RAPPORTO RX
3.RAPP. ATTIVITA'
3.IMPOSTAZIONI TX
1.TX IN ECM
2.IMP.LUNGH. PAUSA
3.RISELEZIONE AUTO
1. NR. RISELEZIONI
Descrizione
Impostazione
Attiva/disattiva la stampa automatica del rapporto
di trasmissione. (→ Guida Fax)
STAMP.SE IN ERR:
Il rapporto viene stampato solo quando si verifica
un errore di trasmissione.
STAMPA SI:
Viene stampato il rapporto di trasmissione per
ogni fax inviato.
STAMPA NO:
Non viene stampato alcun rapporto.
Se si imposta STAMP.SE IN ERR. o STAMPA
SI, attiva/disattiva la stampa della prima pagina
del documento sul rapporto (solo fax in bianco e
nero).
Attiva/disattiva la stampa automatica del rapporto
di ricezione. (→ Guida Fax)
STAMPA NO:
Non viene stampato alcun rapporto.
STAMP.SE IN ERR:
Il rapporto viene stampato solo se si verifica un
errore di ricezione.
STAMPA SI:
Viene stampato un rapporto per ogni fax ricevuto.
Attiva/disattiva la stampa automatica del
RAPPORTO ATTIVITA' ogni 20 transazioni.
(→ Guida Fax)
STAMP.SE IN
ERR
STAMPA SI
STAMPA NO
Attiva/disattiva il Modo di correzione degli errori
(ECM) durante la trasmissione.
Definisce la lunghezza della pausa inserita
premendo Riselez./Pausa.
Attiva/disattiva la riselezione automatica se la
destinazione risulta occupata al primo tentativo.
(→ Guida Fax)
Definisce il numero di tentativi di riselezione.
ON
OFF
2 SEC.
(da 1 a 15)
ON
OFF
2. INTERVAL.RISELEZ Definisce l'intervallo tra i tentativi di riselezione.
ON
OFF
STAMPA NO
STAMP.SE IN
ERR
STAMPA SI
8
STAMPA AUTOM.
ON
STAMPA AUTOM.
OFF
2 VOLTE
(da 1 a 10)
2 MIN.
(da 1 a 99)
8-5
Organizzazione dei menu
Nome
2.IMPOST. RAPPORTO
1.RAPPORTO TX
Nome
Descrizione
4.TRASMISS.IMMEDIATA Attiva/disattiva la scansione automatica del
documento dopo l'immissione del numero di fax
mediante selezione veloce o riselezione.
ON:
La scansione inizia automaticamente cinque
secondi dopo l'immissione del numero di fax
(10 secondi nel caso di una trasmissione a più
destinazioni).
OFF:
La scansione non si avvia automaticamente. (Per
avviarla, è necessario premere Avvio.)
5.VELOC. INIZIO TX
Definisce la velocità alla quale l'unità inizia a
trasmettere.
6.TX DIRETTA COL
4.IMPOSTAZIONI RX
1.RX IN ECM
Attiva/disattiva la trasmissione dei documenti a
colori inseriti nell'ADF a unità fax che non
supportano la funzione colore. (→ p. 5-1)
OFF:
Si possono trasmettere documenti a colori solo a
fax che supportano la funzione colore.
ON:
Si possono trasmettere documenti a colori a fax
che non supportano la funzione colore. (Il
documento viene convertito in bianco e nero.)
Attiva/disattiva il Modo di correzione degli
errori (ECM) durante la ricezione.
2.COMMUT. FAX/TEL
Impostando COMMUT. FAX/TEL, sono
disponibili altre impostazioni secondarie. (→
Guida Fax)
1. DUR.INIZIO SQUIL Definisce il tempo impiegato dall'unità per
verificare se la chiamata in arrivo è di tipo fax o
telefonico.
2. DURATA SQUIL.F/T Definisce per quanto tempo l'unità deve squillare
quando riceve una chiamata telefonica.
3. AZIONE COMM. F/T Definisce se l'unità si deve commutare in
modalità di ricezione, dopo che è trascorso il
tempo impostato in DURATA SQUIL.F/T.
8-6
Impostazione
ON
OFF
33600bps
14400bps
9600bps
7200bps
4800bps
2400bps
OFF
ON
ON
OFF
-
8 SEC.
(da 0 a 30)
22 SEC.
(da 10 a 60)
RICEZIONE
DISCONNESSIONE
8
CONTEGG. SQUILLI
4.COMMUT. MAN/AUTO
DURATA SQUIL.F/T
5.RICEZIONE REMOTA
ID. RX REMOTA
6.RIDUZIONE RX
SEL.DIREZ.RIDUZ
7.VELOC. INIZIO RX
Descrizione
Quando è selezionata l'impostazione RX
AUTOMATICA, COMMUT. FAX/TEL o NET
SWITCH, attiva/disattiva l'emissione di squilli
alla ricezione di una chiamata.*
Definisce il numero di squilli che devono essere
emessi prima che l'unità inizi la ricezione.
Quando è impostato il MODO MANUALE,
determina se l'unità si deve commutare in
modalità di ricezione fax dopo aver squillato per
un determinato periodo di tempo.
Selezionando ON al punto precedente, definisce
per quanto tempo l'unità deve squillare prima di
commutarsi in modalità di ricezione fax.
Abilita/disabilita la ricezione remota. (→ Guida
Fax)
Selezionando ON al punto precedente, consente
di definire l'ID di ricezione remota.
Abilita/disabilita la riduzione dei documenti
ricevuti per adattarli al formato della carta
inserita nel vassoio multifunzione.
Seleziona la direzione di riduzione
Definisce la velocità alla quale l'unità inizia a
ricevere.
Impostazione
OFF
ON
2 VOLTE
(da 1 a 99)
OFF
ON
15 SEC.
(da 1 a 99)
ON
OFF
25
(da 00 a 99)
ON
OFF
8
SOLO VERTICALE
ORIZZ.&
VERTIC.
33600bps
14400bps
9600bps
7200bps
4800bps
2400bps
* Anche se la voce TELEF. IN ARRIVO è impostata su ON, gli squilli verranno emessi solo se all'unità è
collegato un telefono.
8-7
Organizzazione dei menu
Nome
3.TELEF. IN ARRIVO
IMPOST.STAMPANTE
Nome
1.PULIZIA
1.CONTROLLO UGELLI
2.PULIZIA TESTINA
3.REFRESH TESTINA
4.PULIZIA RULLO
2.ALLINEA TESTINA
MOD. LINEA VERT.
CAMBIA VALORE V
MOD. LINEA LAT.
CAMBIA VALORE L
3.MARGINE INFERIOR
* Solo MPC600F
8-8
Descrizione
Seleziona una funzione di pulizia.
Stampa un test di controllo degli ugelli per
verificare se la testina di stampa funziona
correttamente. (→ Guida di riferimento)
Esegue una normale pulizia della testina di stampa.
(→ Guida di riferimento)
Esegue una pulizia accurata della testina di stampa.
(→ Guida di riferimento)
Esegue la pulizia del rullo. (→ Guida di
riferimento)
Allinea le posizioni di stampa verticale e
orizzontale della testina. (→ p. 1-10)
Stampa il modello di linee verticali.
Seleziona il valore che si desidera utilizzare per i
modelli da A a F.
Impostazione
-
-
A,B,C:
da -3 a +7 (0)
D,E,F:
da -5 a +5 (0)
Stampa il modello di linee laterali.
Seleziona il valore che si desidera utilizzare per i
G,H:
modelli da G a H.
da -3 a +3 (0)
Definisce la lunghezza del margine inferiore per la NORMALE (5 mm)
ricezione e la copiatura a colori*.
LUNGO (27 mm)
8
IMPOST. SISTEMA
Descrizione
Attiva/disattiva le restrizioni all'uso dell'unità.
(→ Guida Fax)
1.BLOCCO TELEFONO Attiva/disattiva la restrizione all'uso dell'unità
per l'esecuzione di telefonate e di trasmissioni
fax.
2.PASSWORD
Imposta una password per proteggere l'accesso
all'impostazione BLOCCO TELEFONO.
2.LINGUA DISPLAY
Seleziona la lingua usata per i messaggi
visualizzati sul display LCD.
3.SEGNALI ACUSTICI
Imposta il volume dei suoni emessi dall'unità.
1.VOLUME TASTIERA Imposta il volume del suono emesso alla
pressione dei tasti.
2.VOLUME ALLARME
Imposta il volume dell'allarme.
4.SELEZIONE PAESE** Imposta il paese nel quale si utilizza
l'apparecchiatura.
Impostazione
OFF
ON
da 0000 a 9999
INGLESE
FRANCESE
SPAGNOLO
TEDESCO
ITALIANO
OLANDESE
FINLANDESE
PORTOGHESE
NORVEGESE
SVEDESE
DANESE
SLOVENO
CECO
UNGHERESE
RUSSO
0 (spento) /1/2/3
8
0 (spento) /1/2/3
REGNO UNITO/
GERMANIA/
FRANCIA/ITALIA/
SPAGNA/OLANDA/
DANIMARCA/
NORVEGIA/SVEZIA/
FINLANDIA/
AUSTRIA/BELGIO/
SVIZZERA/
PORTOGALLO/
IRLANDA/GRECIA/
LUSSEMBURGO/
UNGHERIA/
REPUBBLICA CECA/
RUSSIA/SLOVENIA/
SUD AFRICA/ALTRO
* Solo MPC600F
** Questa impostazione è disponibile solo per il modello MPC600F, limitatamente ad alcuni paesi.
8-9
Organizzazione dei menu
Nome
1.S/BLOCCO TELEF.*
8-10
Download PDF