ASUS Desktop PC
BM6635(MD560)
BM6835
BP6335(SD560)
BM6635(MD560)
BM6835
BP6335(SD560)
Manuale Utente
I7736
Italiano
Secondo Edizione
Ottobre 2012
Copyright © 2012 ASUSTeK Computer Inc. Tutti i Diritti Riservati.
Alcuna parte di questo manuale, compresi i prodotti e i software in esso descritti, può essere
riprodotta,trasmessa, trascritta, archiviata in un sistema di recupero o tradotta in alcuna lingua, in alcuna
forma e in alcun modo, fatta eccezione per la documentazione conservata dall’ acquirente a scopi di backup,
senza l’espressa autorizzazione scritta di ASUSTeK COMPUTER INC. (“ASUS”).
L’assistenza o la garanzia del prodotto non sarà valida nei seguenti casi: (1) il prodotto è stato riparato,
modificato o alterato, salvo che tale riparazione,modifica o alterazione non sia autorizzata per iscritto da
ASUS; o (2) il numero di serie del prodotto manchi o sia stato reso illeggibile.
ASUS FORNISCE QUESTO MANUALE ”COSI’ COM’E’ ”, SENZA GARANZIA DI ALCUN TIPO, ESPLICITA
O IMPLICITA, INCLUDENDO SENZA LIMITAZIONE LE GARANZIE O CONDIZIONI IMPLICITE DI
COMMERCIABILITA’ O IDONEITA’ A UN PARTICOLARE SCOPO. IN NESSUN CASO ASUS, I SUOI
DIRIGENTI, FUNZIONARI, IMPIEGATI O DISTRIBUTORI SONO RESPONSABILI PER QUALSIASI DANNO
INDIRETTO, PARTICOLARE, ACCIDENTALE O CONSEGUENTE (COMPRESI DANNI DERIVANTI DA
PERDITA DI PROFITTO, PERDITA DI CONTRATTI,PERDITA D’USO O DI DATI, INTERRUZIONE DELL’
ATTIVITA’ E SIMILI), ANCHE SE ASUS E’ STATA AVVISATA DELLA POSSIBILITA’ CHE TALI DANNI SI
POSSANO VERIFICARE IN SEGUITO A QUALSIASI DIFETTO O ERRORE NEL PRESENTE MANUALE
O NEL PRODOTTO .
LE SPECIFICHE E LE INFORMAZIONI CONTENUTE IN QUESTO MANUALE SONO FORNITE A SOLO USO
INFORMATIVO E SONO SOGGETTE A CAMBIAMENTI IN QUALSIASI MOMENTO, SENZA PREAVVISO,
E NON POSSONO ESSERE INTERPRETATE COME UN IMPEGNO DA PARTE DI ASUS. ASUS NON SI
ASSUME ALCUNA RESPONSABILITA’ E NON SI FA CARICO DI NESSUN ERRORE O INESATTEZZA CHE
POSSA COMPARIRE IN QUESTO MANUALE, COMPRESI I PRODOTTI E I SOFTWARE CONTENUTI AL
SUO INTERNO.
I prodotti e nomi delle aziende che compaiono in questo manuale possono o meno essere marchi registrati
o diritti d’autore delle rispettive aziende, e sono usati solo a scopo identificativo o illustrativo a beneficio
dell’utente, senza alcuna intenzione di violazione dei diritti di alcuno.
Italiano
Condizioni e Limiti di Copertura
della Garanzia sul Prodotto
Le condizioni di garanzia variano a seconda del tipo di prodotto e sono specificatamente
indicate nel Certificato di Garanzia allegato, cui si fa espresso rinvio.
Inoltre la presente garanzia non è valida in caso di danni o difetti dovuti ai seguenti
fattori: (a) uso non idoneo, funzionamento o manutenzione improprio, incluso
senza limitazioni l’utilizzo del prodotto con una finalità diversa da quella conforme
alle istruzioni di ASUSTeK COMPUTER INC. in merito all’idoneità di utilizzo e alla
manutenzione; (b) installazione o utilizzo del prodotto in modo non conforme aglli
standard tecnici o di sicurezza vigenti nell’ Area Economica Europea e in Svizzera;
(c) collegamento a rete di alimentazione con tensione non corretta; (d) utilizzo del
prodotto con accessori di terzi, prodotti o dispositivi ausiliari o periferiche; (e) tentativo
di riparazione effettuato da una qualunque terza parte diversa dai centri di assistenza
ASUSTeK COMPUTER INC. autorizzati; (f) incidenti,fulmini,acqua, incendio o
qualsiasi altra causa il cui controllo non dipende da ASUSTeK COMPUTER INC.;
abuso, negligenza o uso commerciale.
La presente Garanzia non è valida per l’assistenza tecnica o il supporto per l’ utilizzo
del prodotto, compreso l’utilizzo dell’ hardware o del software. L’assistenza e il supporto
disponibili (se previsti), nonchè le spese e gli altri termini relativi all’ assistenza e al
supporto (se previsti) verranno specificati nella documentazione destinata al cliente
fornita a corredo del Prodotto.
E’ responsabilità dell’utente, prima ancora di richiedere l’assistenza, effettuare il
backup dei contenuti presenti sul Prodotto, inclusi i dati archiviati o il software installato
nel prodotto. ASUSTeK COMPUTER INC. non è in alcun modo responsabile per
qualsiasi danno, perdita di programmi, dati o altre informazioni archiviate su qualsiasi
supporto o parte del prodotto per il quale viene richiesta l’assistenza; ASUSTeK
COMPUTER INC.non è in alcun modo responsabile delle conseguenze di tali danni
o perdite, incluse quelle di attività, in caso di malfunzionamento di sistema, errori di
programmi o perdita di dati.
E’ responsabilità dell’utente, prima ancora di richiedere l’assistenza, eliminare
eventuali funzioni, componenti, opzioni, modifiche e allegati non coperti dalla presente
Garanzia, prima di far pervenire il prodotto a un centro servizi ASUSTeK COMPUTER
INC. ASUSTeK COMPUTER INC. non è in alcun modo responsabile di qualsiasi
perdita o danno ai componenti sopra descritti.
ASUSTeK COMPUTER INC. non è in alcun modo responsabile di eliminazioni,
modifiche o alterazioni ai contenuti presenti sul Prodotto compresi eventuali dati o
applicazioni prodottesi durante le procedure di riparazione del Prodotto stesso. Il
Prodotto verrà restituito all’utente con la configurazione originale di vendita, in base
alle disponibilità di software a magazzino.
Licenza Software
Italiano
I prodotti ASUS possono essere corredati da software, secondo la tipologia del
prodotto.I software, abbinati ai prodotti, sono in versione “OEM”: Il software OEM
viene concesso in licenza all’utente finale, come parte integrante del prodotto; ciò
significa che non può essere trasferito ad altri sistemi hardware e che, in caso di
rottura, di furto o in ogni altra situazione che lo renda inutilizzabile, anche la possibilità
di utilizzare il prodotto OEM viene compromessa.
Chiunque acquisti, unitamente al prodotto, un software OEM, è tenuto ad osservare i
termini e le condizioni del contratto di licenza tra il proprietario del software e l’utente
finale, denominato “EULA” (End User Licence Agreement), visualizzato a video,
durante la fase di installazione del software stesso. Si avvisa che l’accettazione, da
parte dell’utente, delle condizioni dell’EULA, ha luogo al momento dell’installazione
del software stesso.
Sommario
Italiano
Comunicazioni................................................................................................ 7
Informazioni sulla sicurezza.......................................................................... 10
Simboli convenzionali utilizzati nella guida....................................................11
Approfondimenti.............................................................................................11
Contenuto della confezione.......................................................................... 12
Capitolo 1
Informazioni preliminari
Benvenuti!..................................................................................................... 13
Descrizione del computer............................................................................. 13
Installazione del computer............................................................................ 23
Come accendere e spegnere il computer..................................................... 28
Capitolo 2
Utilizzo di Windows® 7
Inizializzazione.............................................................................................. 29
Desktop di Windows® 7................................................................................. 30
Gestione di file e cartelle.............................................................................. 32
Ripristino del sistema.................................................................................... 34
Protezione del computer............................................................................... 35
Supporto Windows®...................................................................................... 36
Capitolo 3
Utilizzo di Windows® 8
Inizializzazione.............................................................................................. 37
Interfaccia Utente Windows®........................................................................ 38
Utilizzo delle applicazioni Windows® ........................................................... 41
Tasti di scelta rapida..................................................................................... 46
Spegnimento del Desktop PC....................................................................... 47
Attivazione della modalità sospensione........................................................ 47
Accesso al Setup del BIOS........................................................................... 48
Capitolo 4
Connessione di dispositivi al computer
Connessione di un dispositivo di archiviazione USB.................................... 49
Connessione di microfono e altoparlanti...................................................... 52
Capitolo 5
Utilizzo del computer
Posizione corretta durante l’uso del Desktop PC......................................... 57
Unità ottica (su modelli selezionati).............................................................. 58
Configurazione delle porte USB tramite il BIOS........................................... 59
Sommario
Italiano
Configurazione dell'impostazione di protezione HDD con il BIOS................ 60
Capitolo 6
Modalità di connessione a Internet
Capitolo 7
Descrizione delle Utilità
Connessione via cavo................................................................................... 61
ASUS AI Suite II............................................................................................ 71
ASUS Webstorage........................................................................................ 78
ASUS Easy Update...................................................................................... 90
ASUS Secure Delete.................................................................................... 91
ASUS Business Suite................................................................................... 93
Nero 9 ......................................................................................................... 95
Ripristino del sistema.................................................................................... 96
Capitolo 8
Analisi e risoluzione dei problemi
Analisi e risoluzione dei problemi................................................................. 99
Contatti ASUS............................................................................................. 107
Comunicazioni
Italiano
Servizio di Ritiro e Riciclaggio ASUS
Il programma di ritiro e riciclaggio dei prodotti ASUS deriva dall'impegno aziendale a
raggiungere i più elevati standard di protezione ambientale. ASUS crede infatti di poter fornire
soluzioni in grado di riciclare in modo responsabile non soltanto i prodotti, le batterie e gli
altri componenti elettronici, ma anche i materiali utilizzati per l'imballaggio. Per informazioni
dettagliate sulle modalità di riciclaggio nei vari paesi, visitare la pagina: http://csr.asus.com/
english/Takeback.htm
REACH
Nel rispetto del regolamento REACH (Registration, Evaluation, Authorisation and Restriction of
Chemicals), le sostanze chimiche contenute nei prodotti ASUS sono state pubblicate nel sito
web ASUS REACH, al seguente indirizzo: http://csr.asus.com/english/REACH.htm
Dichiarazione FCC (Federal Communications Commission)
Questo apparecchio rispetta i requisiti indicati nel regolamento FCC - Parte 15.
Il funzionamento è soggetto alle seguenti due condizioni:
• Questo apparecchio non causa interferenze dannose;
•
Questo apparecchio accetta qualsiasi interferenza ricevuta, comprese quelle che
potrebbero causare un comportamento indesiderato.
I collaudi cui è stato sottoposto questo apparecchio ne dimostrano la conformità ai limiti stabiliti
per i dispositivi digitali di Classe B, come indicato dalla parte 15 delle Norme FCC. Questi limiti
sono stati definiti per offrire una ragionevole protezione contro interferenze dannose quando
l’apparecchio viene usato in ambienti residenziali. Questo apparecchio genera, usa e può
emettere energia in radiofrequenza e, se non viene installato e utilizzato come indicato dal
manuale d’uso, può provocare interferenze dannose alle comunicazioni radio. Non è tuttavia
possibile garantire che non si verifichino interferenze in casi particolari. Se questo apparecchio
causa interferenze dannose alla ricezione di programmi radiofonici e televisivi, fatto verificabile
spegnendo e riaccendendo l’apparecchio stesso, si consiglia l’utente di provare a correggere
l’interferenza in uno o più dei modi seguenti:
•
Riorientare o riposizionare l’antenna di ricezione.
•
Allontanare l’apparecchio dal ricevitore.
•
Collegare l’apparecchio ad una diversa presa di corrente in modo che apparecchio e
ricevitore si trovino su circuiti diversi.
•
Consultare il rivenditore o un tecnico radio/TV qualificato per assistenza.­
Per garantire la conformità con le norme FCC, per la connessione del monitor con la
scheda grafica, è necessario utilizzare cavi schermati.Qualunque variazione o modifica,
non espressamente approvata dalla parte responsabile della conformità del prodotto,
potrebbe annullare l’autorizzazione dell’utente all’utilizzo di questo dispositivo.
Avviso batteria al litio
ATTENZIONE: Pericolo di esplosione se la batteria è sostituita in modo non corretto.
Sostituire solo con un tipo uguale o equivalente consigliato dal produttore. Eliminare le
batterie utilizzate come da istruzioni del fabbricante.
IC: Dichiarazione di conformità canadese
Italiano
Conforme alle specifiche canadesi ICES-003 Classe B. Il presente dispositivo è conforme
allo standard RSS210 Industry Canada. Il dispositivo Classe B soddisfa tutti i requisiti delle
normative canadesi relative ai dispositivi che causano interferenze.
Il presente dispositivo è conforme agli standard RSS esenti da licenza di Industry Canada.
L’utilizzo è soggetto alle seguenti due condizioni: (1) il presente dispositivo non deve causare
interferenze, e (2) il presente dispositivo deve accettare qualsiasi interferenza, incluse le
interferenze che possono causare il funzionamento non corretto del dispositivo.
Cut appareil numérique de la Classe B est conforme à la norme NMB-003 du Canada.
Cet appareil numérique de la Classe B respecte toutes les exigences du Règlement sur le
matériel brouilleur du Canada.
Cet appareil est conforme aux normes CNR exemptes de licence d’Industrie Canada. Le
fonctionnement est soumis aux deux conditions suivantes :
(1) cet appareil ne doit pas provoquer d’interférences et
(2) cet appareil doit accepter toute interférence, y compris celles susceptibles de provoquer
un fonctionnement non souhaité de l’appareil.
Dichiarazione del Ministero delle Comunicazioni Canadese
Questo apparecchio digitale non supera i limiti di Classe B, per le emissioni di disturbi radio
per apparecchiature digitali, stabiliti nel regolamento sulle interferenze radio del ministero delle
comunicazioni canadese.
Questo apparecchio digitale di classe B è conforme alle normative canadesi ICES-003.
VCCI: Dichiarazione di Conformità del Giappone
Dichiarazione di Classe B VCCI
KC: Avvertenza per la Corea
Avvisi sulle apparecchiature RF
Italiano
CE: Dichiarazione di conformità CE
L’apparecchiatura è conforme ai requisiti di esposizione RF 1999/519/CE, raccomandazioni
del Consiglio del 12 luglio 1999, relativi alla limitazione dell’esposizione della popolazione
ai campi elettromagnetici (0–300 GHz). Questo dispositivo wireless è conforme alla direttiva
R&TTE.
Uso di radio wireless
Questo dispositivo è limitato agli ambienti interni durante il funzionamento nella banda di
frequenza da 5,15 a 5,25 GHz.
Esposizione all’energia di radiofrequenze
La potenza di uscita irradiata della tecnologia Wi-Fi è inferiore ai limiti di esposizione alla
radiofrequenza FCC. Tuttavia, si consiglia di utilizzare l’apparecchiatura wireless in modo tale
da ridurre il potenziale di contatto umano durante il normale funzionamento.
Conformità wireless Bluetooth FCC
L’antenna utilizzata con questo trasmettitore non deve essere situata o azionata insieme ad
altre antenne o trasmettitori soggette alle condizioni di garanzia FCC.
Dichiarazione Bluetooth Industry Canada
Questo dispositivo Classe B soddisfa tutti i requisiti delle normative canadesi relative ai
dispositivi che causano interferenze.
Cet appareil numérique de la Class B respecte toutes les exigences du Règlement sur le
matériel brouilleur du Canada.
BSMI: Dichiarazione wireless Taiwan
Dichiarazione apparecchiatura RF Giappone
KC (Apparecchiatura RF)
Informazioni sulla sicurezza
Italiano
Prima di effettuare la pulizia disconnettere tutte le periferiche e il cavo di alimentazione.
Utilizzare una spugna pulita o un panno antistatico, bagnato con una soluzione composta
da un detergente non abrasivo e alcune gocce di acqua tiepida; quindi asciugare con un
panno asciutto.
10
•
NON collocare il prodotto su piani di lavoro non lisci o instabili. Contattare l’assistenza in
caso di danni alla custodia.
•
NON tenere il dispositivo in ambienti non puliti o polverosi. NON utilizzarlo in caso di
fuga di gas.
•
NON collocare o rovesciare oggetti sulla superficie del Desktop PC e non conficcarvi
alcun oggetto estraneo.
•
NON esporre il dispositivo a forti campi magnetici o elettrici.
•
NON utilizzare il dispositivo vicino a liquidi e NON esporlo a pioggia e umidità. NON
utilizzare il modem durante i temporali.
•
Avviso di sicurezza della batteria: NON gettare la batteria nel fuoco. NON creare corto
circuiti fra i contatti. NON disassemblare la batteria.
•
Utilizzare il prodotto in ambienti a temperatura compresa fra 5˚C (41̊F) e 40˚C (104̊F).
•
NON coprire i fori per la ventilazione del Desktop PC per evitare il surriscaldamento del
sistema.
•
NON utilizzare cavi di alimentazione, accessori o periferiche malfunzionanti o difettose.
•
Per evitare il pericolo di scosse elettriche, prima di spostare il sistema, disconnettere il
cavo di alimentazione dalla presa elettrica.
•
Prima di utilizzare un adattatore o un cavo di estensione, rivolgersi a personale qualificato
per l’assistenza, poichè questo tipo di dispositivi potrebbe interrompere il circuito di messa
a terra.
•
Assicurarsi che l’unità di alimentazione sia impostata sul corretto voltaggio.In caso
di incertezze sul voltaggio della presa elettrica da utilizzare, contattare la società di
fornitura di energia elettrica.
•
In caso di guasto all’unità di alimentazione, non effettuare la riparazione da sè, ma
rivolgersi ad un tecnico qualificato o al rivenditore.
Simboli convenzionali utilizzati nella guida
PERICOLO/AVVERTENZA: informazioni importanti per un utilizzo sicuro del dispositivo.
ATTENZIONE: informazioni su azioni da evitare per prevenire danni ai componenti.
IMPORTANTE: istruzioni da seguire OBBLIGATORIAMENTE per portare a termine un’operazione.
NOTA: suggerimenti
�����������������������������������������������������������������
e informazioni aggiuntive per il completamento di un’operazione.
Italiano
Per garantire la corretta esecuzione di determinate operazioni, ricordare la seguente
simbologia, ricorrente nel manuale:
Approfondimenti
Per approfondimenti e aggiornamenti sui prodotti e software ASUS, consultare le seguenti
fonti di informazione:
Sito internet ASUS
Il sito internet ASUS fornisce informazioni aggiornate su hardware e software dei
prodotti ASUS. Consultare il sito ASUS all’indirizzo: www.asus.com.
Supporto Tecnico ASUS
Visitare il sito ASUS http://support.asus.com/contact per sapere come contattare
il servizio di assistenza tecnica ASUS.
• Il manuale dell’utente si trova nella seguente cartella del PC:
• C:\Program Files(X86)/ASUS/eManual
11
Contenuto della confezione
Italiano
ASUS Desktop PC
Tastiera x1
Mouse x1
Cavo di alimentazione x1
DVD di supporto x1
(Opzionale)
DVD di ripristino x1
(Opzionale)
Installation Guide
DVD con Software di
Masterizz.Nero 9 x1
(opzionale)
Guida all’installazione x1
Garanzia x1
• In caso di articoli danneggiati o mancanti, contattare il rivenditore.
• Le illustrazioni degli articoli sono puramente indicative. Le specifiche del prodotto potrebbero
variare in base al modello.
12
Italiano
Capitolo 1
Informazioni preliminari
Benvenuti!
Grazie per aver acquistato ASUS Desktop PC!
ASUS Desktop PC offre prestazioni d’avanguardia, straordinaria affidabilità e utilità a misura
di utente, racchiuse in un modello dal design moderno e funzionale.
Prima di installare ASUS Desktop PC, leggere il contenuto della Garanzia ASUS.
Descrizione del computer
Le illustrazioni sono puramente indicative. La posizione delle porte e la colorazione del telaio
variano in base al modello.
ASUS BM6635(MD560), BM6835 e BP6335(SD560)
13
Pannello frontale
Italiano
1
2
3
10
9
Porta frontale USB 2.0 nro 3
Porta frontale USB 2.0 nro 4
Porta frontale USB 3.0 nro 1
Porta frontale USB 3.0 nro 2
4
5
6
8
7
BM6635(MD560)
1.
2 x alloggiamenti unità ottica da 5.25 pollici. Gli alloggiamenti per unità ottiche da
5.25 pollici sono predisposti per dispositivi DVD-ROM / CD-RW / DVD-RW da 5.25”.��
2.��������������������������
Porta microfono (rosa). Porta per la connessione del microfono.
3.���
Porta
������ cuffie
������� (lime).
������� Porta per la connessione di cuffie o altoparlanti.
4.�����������������
Porte USB 2.0. Le porte USB 2.0 (Universal Serial Bus 2.0) permettono di collegare
dispositivi USB 2.0, come mouse, stampanti, scanner, fotocamere, PDA e altro.
5.
Porte USB 3.0. Le porte USB 3.0 (Universal Serial Bus 3.0) permettono di collegare
dispositivi USB 3.0, come mouse, stampanti, scanner, fotocamere e PDA.
• NON collegare alcuna tastiera o mouse alle porte USB 3.0 durante l’installazione del
sistema operativo Windows®.
• A causa delle limitazioni del controller USB 3.0, i dispositivi USB 3.0 possono essere
utilizzati soltanto in ambiente Windows®, dopo l’installazione del driver USB 3.0.
• I dispositivI USB 3.0 possono essere utilizzati unicamente per archiviazione dati.
• Per ottimizzare le prestazioni, collegare i dispositivi USB 3.0 alle porte USB 3.0.
6.
Pulsante di reset. Premere questo pulsante per riavviare il computer.
7.
LED HDD. Questa spia LED si illumina per segnalare l’attività del disco rigido.
8.
LED alimentazione. Questa spia LED si illumina quando si accende il computer.
9.
Pulsante di accensione. Pulsante per accendere il computer.
10. 2 alloggiamenti unità da 3.5 pollici. Gli alloggiamenti per unità da 3.5 pollici sono
predisposti per lettori di schede di memoria e dischi rigidi da 3.5 pollici.
14
Capitolo 1: Informazioni Preliminari
Italiano
1
2
3
2
9
8
4
Porta frontale USB 3.0 nro 1
Porta frontale USB 3.0 nro 2
Porta frontale USB 2.0 nro 3
Porta frontale USB 2.0 nro 4
5
7
6
BM6835
1.
Alloggiamento unità ottica da 5.25 pollici. L’alloggiamento per unità ottiche da 5.25
pollici è predisposto per dispositivi DVD-ROM / CD-RW / DVD-RW da 5.25”.��
2.
Pulsante espulsione unità ottica. Premere questo pulsante per espellere il vassoio
dell’unità ottica.
3.
Alloggiamento unità ottica (vuoto). Alloggiamento per l’installazione di un’unità ottica
aggiuntiva.
4.
LED HDD. Questa spia LED si illumina per segnalare l’attività del disco rigido.
5.
Pulsante di accensione. Pulsante per accendere il computer.
6.�������������������
Porta microfono. Porta per la connessione del microfono.
7.���
Porta
������ cuffie
��������. Porta per la connessione di cuffie o altoparlanti.
8.�����������������
Porte USB 2.0. Le porte USB 2.0 (Universal Serial Bus 2.0) permettono di collegare
dispositivi USB 2.0, come mouse, stampanti, scanner, fotocamere, PDA e altro.
9.
Porte USB 3.0. Le porte USB 3.0 (Universal Serial Bus 3.0) permettono di collegare
dispositivi USB 3.0, come mouse, stampanti, scanner, fotocamere e PDA.
• NON collegare alcuna tastiera o mouse alle porte USB 3.0 durante l’installazione del
sistema operativo Windows®.
• A causa delle limitazioni del controller USB 3.0, i dispositivi USB 3.0 possono essere
utilizzati soltanto in ambiente Windows®, dopo l’installazione del driver USB 3.0.
• I dispositivI USB 3.0 possono essere utilizzati unicamente per archiviazione dati.
• Per ottimizzare le prestazioni, collegare i dispositivi USB 3.0 alle porte USB 3.0.
ASUS BM6635(MD560), BM6835 e BP6335(SD560)
15
Italiano
1
2
3
4
5
Porta frontale USB 3.0 nro 2
Porta frontale USB 3.0 nro 1
Porta frontale USB 2.0 nro 3
Porta frontale USB 2.0 nro 4`
8
7
6
BP6335(SD560)
1.
Pulsante espulsione unità ottica. Premere questo pulsante per espellere il vassoio
dell’unità ottica.
2.
Alloggiamento unità ottica da 5.25 pollici. L’alloggiamento per unità ottiche da 5.25
pollici è predisposto per dispositivi DVD-ROM / CD-RW / DVD-RW da 5.25”.��
3.
LED HDD. Questa spia LED si illumina per segnalare l’attività del disco rigido.
4.
Porte USB 3.0. Le porte USB 3.0 (Universal Serial Bus 3.0) permettono di collegare
dispositivi USB 3.0, come mouse, stampanti, scanner, fotocamere e PDA.
• NON collegare alcuna tastiera o mouse alle porte USB 3.0 durante l’installazione del
sistema operativo Windows®.
• A causa delle limitazioni del controller USB 3.0, i dispositivi USB 3.0 possono essere
utilizzati soltanto in ambiente Windows®, dopo l’installazione del driver USB 3.0.
• I dispositivI USB 3.0 possono essere utilizzati unicamente per archiviazione dati.
• Per ottimizzare le prestazioni, collegare i dispositivi USB 3.0 alle porte USB 3.0.
5.
Porte USB 2.0. Le porte USB 2.0 (Universal Serial Bus 2.0) permettono di collegare
dispositivi USB 2.0, come mouse, stampanti, scanner, fotocamere, PDA e altro.
6.�������������������
Porta microfono. Porta per la connessione del microfono.
7.Porta cuffie. Porta per la connessione di cuffie o altoparlanti.
8.
16
Pulsante di accensione. Pulsante per accendere il computer.
Capitolo 1: Informazioni Preliminari
Italiano
Pannello posteriore
13
1
2
3
13
4
5
6
12
Porta poster. USB 3.0 nro 2
Porta poster. USB 3.0 nro 1
Porta poster. USB 2.0 nro 3
Porta poster. USB 2.0 nro 4
11
10
7
8
9
BM6635(MD560)
1.������������������������������
Connettore di alimentazione. Connettore per l’inserimento del cavo di alimentazione.
2.
Porta mouse PS/2 (verde). Porta per la connessione di un mouse PS/2.
3.
Porta tastiera PS/2 (viola). Porta per la connessione di una tastiera PS/2.
4.
Porta DVI-D. Porta compatibile con i dispositivi DVI-D e con supporto HDCP per la
riproduzione di HD DVD, Blu-ray e di altro contenuto protetto.
5.
Porte USB 3.0. Le porte USB 3.0 (Universal Serial Bus 3.0) permettono di collegare
dispositivi USB 3.0, come mouse, stampanti, scanner, fotocamere e PDA.
• NON collegare alcuna tastiera o mouse alle porte USB 3.0 durante l’installazione del
sistema operativo Windows®.
• A causa delle limitazioni del controller USB 3.0, i dispositivi USB 3.0 possono essere
utilizzati soltanto in ambiente Windows®, dopo l’installazione del driver USB 3.0.
• I dispositivI USB 3.0 possono essere utilizzati unicamente per archiviazione dati.
• Per ottimizzare le prestazioni, collegare i dispositivi USB 3.0 alle porte USB 3.0.
6.
Porte USB 2.0. Le porte USB 2.0 (Universal Serial Bus 2.0) permettono di collegare
dispositivi USB 2.0, come mouse, stampanti, scanner, fotocamere, PDA e altro.
ASUS BM6635(MD560), BM6835 e BP6335(SD560)
17
7.������������������������
Porta microfono (rosa). Porta per la connessione di un microfono.
Italiano
8.������������������������
Porta Line Out (lime). Porta per la connessione di cuffie o altoparlanti. In una
configurazione a 4, 6 o 8 canali, questa porta funziona da uscita altoparlante frontale.
9.����������������������������
Porta Line In (blu chiaro). Porta per la connessione di un registratore, lettore di CD e
DVD e di altre sorgenti audio.
Consultare la tabella sottostante sulla configurazione audio per la funzione delle porte audio
in una configurazione a 2, 4, 6 oppure 8 canali.
Configurazione audio 2, 4, 6 o 8 canali
Porta
Cuffie 2-canali
4-canali
6-canali
8-canali
Line In
Uscita altop.poster.
Rear Speaker Out
Uscita altop.poster.
Lime (retro)
Line Out
Uscita altop. front.
Uscita altop. front.
Uscita altop. front.
Rosa (retro)
Mic In
Mic In
Basso/Centrale
Basso/Centrale
Lime (fronte)
-
-
-
Uscita altop.later.
Blu chiaro (retro)
10.��������������������������������
Staffa per slot di espansione. Quando si installa una scheda di espansione, rimuovere
la staffa dello slot.
11.
Porta LAN (RJ-45). Porta per la connessione Gigabit alla rete locale LAN tramite un hub
di rete.
Descrizione LED della porta LAN
LED Attività/connessione
LED ATT/ LED
CONN. VELOC.
LED velocità
Stato
Descrizione
Stato
Descrizione
SPENTO
Non connesso
SPENTO
Connessione a 10Mbps
ARANCIONE
Connesso
ARANCIONE
Connessione a 100Mbps
LAMPEGG.
Attività dati
VERDE
Connessione a 1Gbps
Porta LAN
12. Porta VGA. Porta per la connessione di dispositivi compatibili VGA,quali monitor VGA.
13. Fori di aerazione. Consentono la ventilazione del sistema.
NON ostruire i fori di aerazione del telaio e consenitre sempre un’adeguata ventilazione del
sistema.
18
Capitolo 1: Informazioni Preliminari
Italiano
1
14
2
3
4
5
7
8
Porta poster. USB 3.0 nro 2
Porta poster. USB 3.0 nro 1
Porta poster. USB 2.0 nro 3
Porta poster. USB 2.0 nro 4
6
15
14
13
12
9
10 11
BM6835
1.
Interruttore di alimentazione. Interruttore per fornire alimentazione al computer.
2 .
Selettore voltaggio. Utilizzare questo interruttore per selezionare il voltaggio in
ingresso adatto al sistema, in funzione del paese di utilizzo. Se il voltaggio in loco è
uguale a 100-127V, impostare l’interruttore su 115V, mentre se è pari a 200-240V,
impostare l’interruttore su 230V.�
L’impostazione dell’interruttore su 115V in un ambiente a 230V o su 230V in un ambiente a
115V potrebbe danneggiare gravemente il sistema!
3.������������������������������
Connettore di alimentazione. Connettore per l’inserimento del cavo di alimentazione.
4.
Porta mouse PS/2 (verde). Porta per la connessione di un mouse PS/2.
5.
Porta tastiera PS/2 (viola). Porta per la connessione di una tastiera PS/2.
6.�������������
Porta DVI-D. Porta compatibile con i dispositivi DVI-D e con supporto HDCP per la
riproduzione di HD DVD, Blu-ray e di altro contenuto protetto.
ASUS BM6635(MD560), BM6835 e BP6335(SD560)
19
7.
Porte USB 3.0. Le porte USB 3.0 (Universal Serial Bus 3.0) permettono di collegare
dispositivi USB 3.0, come mouse, stampanti, scanner, fotocamere e PDA.
Italiano
• NON collegare alcuna tastiera o mouse alle porte USB 3.0 durante l’installazione del
sistema operativo Windows®.
• A causa delle limitazioni del controller USB 3.0, i dispositivi USB 3.0 possono essere
utilizzati soltanto in ambiente Windows®, dopo l’installazione del driver USB 3.0.
• I dispositivI USB 3.0 possono essere utilizzati unicamente per archiviazione dati.
• Per ottimizzare le prestazioni, collegare i dispositivi USB 3.0 alle porte USB 3.0.
8.���������������
Porte USB 2.0. Le porte USB 2.0 (Universal Serial Bus 2.0) permettono di collegare
dispositivi USB 2.0, come mouse, stampanti, scanner, fotocamere, PDA e altro.
9.������������������������
Porta microfono (rosa). Porta per la connessione di un microfono.
10.������������������������
Porta Line Out (lime). Porta per la connessione di cuffie o altoparlanti. In una
configurazione a 4, 6 o 8 canali, questa porta funziona da uscita altoparlante frontale.
11.����������������������������
Porta Line In (blu chiaro). Porta per la connessione di un registratore, lettore di CD e
DVD e di altre sorgenti audio.
Consultare la tabella sottostante sulla configurazione audio per la funzione delle porte audio
in una configurazione a 2, 4, 6 oppure 8 canali.
Configurazione audio 2, 4, 6 o 8 canali
Porta
Cuffie 2-canali
4-canali
6-canali
8-canali
Line In
Uscita altop.poster.
Rear Speaker Out
Uscita altop.poster.
Lime (retro)
Line Out
Uscita altop. front.
Uscita altop. front.
Uscita altop. front.
Rosa (retro)
Mic In
Mic In
Basso/Centrale
Basso/Centrale
Lime (fronte)
-
-
-
Uscita altop.later.
Blu chiaro (retro)
12. Staffe per slot di espansione. Quando si installa una scheda di espansione, rimuovere
la staffa dello slot.
13.����������������������
Porta LAN (RJ-45). Porta per la connessione Gigabit alla rete locale LAN tramite un hub
di rete.
Descrizione LED della porta LAN
LED Attività/connessione
20
LED ATT/ LED
CONN. VELOC.
LED velocità
Stato
Descrizione
Stato
Descrizione
SPENTO
Non connesso
SPENTO
Connessione a 10Mbps
ARANCIONE
Connesso
ARANCIONE
Connessione a 100Mbps
LAMPEGG.
Attività dati
VERDE
Connessione a 1Gbps
Porta LAN
Capitolo 1: Informazioni Preliminari
14.�������������������
Fori di aerazione. Consentono la ventilazione del sistema.
Italiano
NON ostruire i fori di aerazione del telaio e consenitre sempre un’adeguata ventilazione del
sistema.
15.�����������
Porta VGA. Porta per la connessione di dispositivi compatibili VGA,quali monitor VGA.
1
2
3
14
Rear USB 3.0 port 2
Rear USB 3.0 port 1
Rear USB 2.0 port 3
Rear USB 2.0 port 4
4
5
6
7
11
13
8
9
12
10
11
BP6335(SD560)
1.
Porta mouse PS/2 (verde). Porta per la connessione di un mouse PS/2.
2.
Porta tastiera PS/2 (viola). Porta per la connessione di una tastiera PS/2.
3.�������������
Porta DVI-D. Porta compatibile con i dispositivi DVI-D e con supporto HDCP per la
riproduzione di HD DVD, Blu-ray e di altro contenuto protetto.
4.
Porte USB 3.0. Le porte USB 3.0 (Universal Serial Bus 3.0) permettono di collegare
dispositivi USB 3.0, come mouse, stampanti, scanner, fotocamere e PDA.
• NON collegare alcuna tastiera o mouse alle porte USB 3.0 durante l’installazione del
sistema operativo Windows®.
• A causa delle limitazioni del controller USB 3.0, i dispositivi USB 3.0 possono essere
utilizzati soltanto in ambiente Windows®, dopo l’installazione del driver USB 3.0.
• I dispositivI USB 3.0 possono essere utilizzati unicamente per archiviazione dati.
• Per ottimizzare le prestazioni, collegare i dispositivi USB 3.0 alle porte USB 3.0.
ASUS BM6635(MD560), BM6835 e BP6335(SD560)
21
5.�����������������
Porte USB 2.0. Le porte USB 2.0 (Universal Serial Bus 2.0) permettono di collegare
dispositivi USB 2.0, come mouse, stampanti, scanner, fotocamere, PDA e altro.
Italiano
6.
Porta microfono (rosa). Porta per la connessione di un microfono.
7.������������������������
Porta Line Out (lime). Porta per la connessione di cuffie o altoparlanti. In una
configurazione a 4, 6 o 8 canali, questa porta funziona da uscita altoparlante frontale.
8.
Porta Line In (blu chiaro). Porta per la connessione di un registratore, lettore di CD e
DVD e di altre sorgenti audio.
Consultare la tabella sottostante sulla configurazione audio per la funzione delle porte audio
in una configurazione a 2, 4, 6 oppure 8 canali.
Configurazione audio 2, 4, 6 o 8 canali
Porta
Cuffie 2-canali
4-canali
6-canali
8-canali
Line In
Uscita altop.poster.
Rear Speaker Out
Uscita altop.poster.
Lime (retro)
Line Out
Uscita altop. front.
Uscita altop. front.
Uscita altop. front.
Rosa (retro)
Mic In
Mic In
Basso/Centrale
Basso/Centrale
Lime (fronte)
-
-
-
Uscita altop.later.
Blu chiaro (retro)
9.�������������������������������
Staffe per slot di espansione. Quando si installa una scheda di espansione, rimuovere
la staffa dello slot.
10. Selettore voltaggio. Utilizzare questo interruttore per selezionare il voltaggio in ingresso
adatto al sistema, in funzione del paese di utilizzo. Se il voltaggio del proprio paese
è uguale a 100-127V, impostare l’interruttore su 115V, mentre se è pari a 200-240V,
impostare l’interruttore su 230V.�
L’impostazione dell’interruttore su 115V in un ambiente a 230V o su 230V in un ambiente a
115V potrebbe danneggiare gravemente il sistema!
11.
Fori di aerazione. Consentono la ventilazione del sistema.
NON ostruire i fori di aerazione del telaio e consenitre sempre un’adeguata ventilazione del
sistema.
12.�������������������������������
Connettore di alimentazione. Connettore per l’inserimento del cavo di alimentazione.
13.�����������������������
Porta LAN (RJ-45). Porta per la connessione Gigabit alla rete locale LAN tramite un hub
di rete.
Descrizione LED della porta LAN
LED Attività/connessione
LED ATT/ LED
CONN. VELOC.
LED velocità
Stato
Descrizione
Stato
Descrizione
SPENTO
Non connesso
SPENTO
Connessione a 10Mbps
ARANCIONE
Connesso
ARANCIONE
Connessione a 100Mbps
LAMPEGG.
Attività dati
VERDE
Connessione a 1Gbps
Porta LAN
14.�����������
Porta VGA. Porta per la connessione di dispositivi compatibili VGA,quali monitor VGA.
22
Capitolo 1: Informazioni Preliminari
Installazione del computer
Italiano
Questa sezione guida nella connessione dei principali dispositivi hardware, come un monitor
esterno, una tastiera, un mouse e il cavo di alimentazione al computer.
Utilizzo delle uscite video sulla scheda madre
Collegare il monitor all’uscita video sulla scheda madre.
Per collegare un monitor esterno tramite le uscite video sulla scheda madre:
1.
Collegare il monitor alla porta VGA, DVI-D o all’uscita video del computer.
2.
Collegare il monitor ad una sorgente di alimentazione.
BM6635(MD560)
ASUS BM6635(MD560), BM6835 e BP6335(SD560)
23
BM6835
Italiano
BP6335(SD560)
• Se il computer è provvisto di una scheda grafica ASUS, la scheda grafica è impostata
nel BIOS come dispositivo di visualizzazione primario. Pertanto, collegare il monitor
all’uscita video sulla scheda grafica.
24
Capitolo 1: Informazioni Preliminari
Connessione di una tastiera e di un mouse USB
Italiano
Collegare una tastiera e un mouse USB alle porte USB sul pannello posteriore del computer.
BM6635(MD560)
BM6835
ASUS BM6635(MD560), BM6835 e BP6335(SD560)
25
BP6335(SD560)
Italiano
Connessione del cavo di alimentazione
Collegare un’estremità del cavo di alimentazione al connettore dell’alimentazione sul pannello
posteriore del computer e l’altra estremità ad una sorgente di alimentazione.
BM6635(MD560)
26
Capitolo 1: Informazioni Preliminari
Italiano
BM6835
BP6335(SD560)
ASUS BM6635(MD560), BM6835 e BP6335(SD560)
27
Come accendere e spegnere il computer
Italiano
Questa sezione indica come accendere/spegnere il computer.
Come accendere il computer
Per accendere il computer:
1.
Accendere l’interruttore di alimentazione.
2.
Accendere il monitor (solo per BM6835).
3.
Premere il pulsante di accensione sul computer.
Pulsante di
accensione
Pulsante di
accensione
BM6835
BM6635(MD560)
Pulsante di
accensione
BP6335(SD560)
4.
Attendere il termine del caricamento automatico del sistema.
Come spegnere il computer
Per spegnere il computer su Windows® 7:
1.
Chiudere tutte le applicazion in esecuzione.
2.
Cliccare
3.
Cliccare
sul desktop di Windows®.
per arrestare il sistema.
Per dettagli sullo spegnimento del PC su Windows® 8, fare riferimento alla sezione
Spegnimento del PC nel Capitolo 3.
28
Capitolo 1: Informazioni Preliminari
Italiano
Capitolo 2
Utilizzo di Windows® 7
Inizializzazione
Quando si avvia il computer per la prima volta, appare una serie di schermate che guidano
nella configurazione delle impostazioni di base del sistema operativo Windows® 7.
Quando si avvia il computer per la prima volta, procedere come di seguito:
1.
Accendere il computer. Attendere alcuni minuti, sino a quando non copiare la schermata
Set Up Windows.
2.
Dall’elenco a discesa, selezionare la lingua e cliccare Next.
3.
Dagli elenchi a discesa, selezionare Country or region, Time and currency e
Keyboard layout. Cliccare Next.
4.
Immettere un nome distintivo come user name e computer name. Cliccare Next.
5.
Inserire le informazioni necessarie per impostare la password, quindi cliccare Next. E’
inoltre possibile cliccare Next per ignorare questo passaggio, senza inserire alcuna
informazione.
Se si desidera impostare una password in seguito, consultare il paragrafo Impostazioni
account utente e password in questo capitolo.
6.
Leggere attentamente i termini e le condizioni del contratto di licenza. Selezionare I
accept the license terms e cliccare Next.
7.
Selezionare Use recommended settings oppure Install important updates only per
configurare le impostazioni del protezione del computer. Per ingnorare questo passaggio,
selezionare Ask me later.
8.
Controllare le impostazioni di data e ora, quindi cliccare Next. Il sistema carica le nuove
impostazioni e inizia il riavvio. E’ ora possibile utilizzare il computer.
ASUS BM6635(MD560), BM6835 e BP6335(SD560)
29
Desktop di Windows® 7
Italiano
Per ulteriori informazioni su Windows® 7, cliccare sull’icona Start
> Help and Support.
Menu Start
Il menu Start consente di accedere ai programmi, alle utilità e ad altri elementi installati nel
computer e, tramite la funzione Help and Support, fornisce informazioni su Windows 7.
Avvio di programmi e applicazioni dal menu Start
Per avviare programmi e applicazioni dal menu Start:
1.
Dalla barra delle applicazioni di Windows®, cliccare sull’icona Start
2.
Dal menu Start, selezionare l’elemento da avviare.
.
E’ possibile aggiungere i programmi da visualizzare sempre sul menu Start. Per approfondimenti,
consultare la sezione Aggiunta di programmi sul menu Start o sulla barra delle applicazioni
di questo capitolo.
Utilizzo di Getting Started
La voce Getting Started del menu Start contiene informazioni su alcune operazioni di base,
come personalizzare Windows®, aggiungere nuovi utenti e trasferire file, che facilitano la
familiarizzazione con il sistema operativo Windows® 7.
Per utilizzare Getting Started:
1.
Dalla barra delle applicazioni di Windows®, cliccare sull’icona Start
menu Start.
per avviare il
2.
Selezionare Getting Started. Appare l’elenco delle applicazioni disponibili.
3.
Selezionare l’applicazione da avviare.
Barra delle applicazioni
La barra delle applicazioni consente di avviare e gestire programmi o altri elementi installati
nel computer.
Avvio di un programma dalla barra delle applicazioni
Per avviare un programma dalla barra delle applicazioni:
•
Dalla barra delle applicazioni di Windows®, cliccare sull’icona del programma da avviare.
Cliccare un’altra volta per nascondere il programma.
E’ possibile aggiungere i programmi da visualizzare sempre sul menu Start. Per approfondimenti,
consultare la sezione Aggiunta di programmi sul menu Start o sulla barra delle applicazioni
di questo capitolo.
30
Capitolo 2: Utilizzo di Windows® 7
Aggiunta di elementi alle jumplist
Italiano
Cliccando su un’icona nella barra delle applicazioni, si apre una jumplist, che consente
di accedere immediatamente ai collegamenti dei programmi e degli elementi elencati. E’
possibile aggiungere nuovi elementi, come i siti preferiti, le cartelle o i dischi visitati più di
frequente o i file multimediali recenti.
Per aggiugere un elemento ad una jumplist:
1.
Dalla barra delle applicazioni, cliccare su un’icona.
2.
Dalla jumplist corrispondente, cliccare sull’elemento da aggiungere, quindi selezionare
Pin to this list.
Rimuozione di elementi da una jumplist
Per rimuovere un elemento da una jumplist:
1.
Dalla barra delle applicazioni, cliccare su un’icona.
2.
Dalla jumplist corrispondente, cliccare sull’elemento da rimuovere dalla jumplist e
selezionare Unpin from this list.
Aggiunta di programmi sul menu Start o sulla barra delle applicazioni
Per aggiungere programmi sul menu Start o sulla barra delle applicazioni:
1.
Dalla barra delle applicazioni di Windows®, cliccare sull’icona Start
menu Start.
per avviare il
2.
Cliccare sull’elemento da aggiungere al menu Start o alla barra delle applicazioni.
3.
Selezionare Pin to Taskbar oppure Pin to Start menu.
E’ anche possibile cliccare sull’icona di un programma in esecuzione sulla barra delle
applicazioni e selezionare Pin this program to taskbar.
Rimozione di programmi dal menu Start
Per rimuovere un programma dal menu Start:
1.
Dalla barra delle applicazioni di Windows®, cliccare sull’icona Start
menu corrispondente.
per avviare il
2.
Dal menu Start, cliccare sul programma da rimuovere, quindi selezionare Remove
from this list.
Rimozione di programmi dalla barra delle applicazioni
Per rimuovere un programma dalla barra delle applicazioni:
1.
Dalla barra delle applicazioni, cliccare sul programma da rimuovere dalla barra delle
applicazioni, quindi selezionare Unpin this program from taskbar.
ASUS BM6635(MD560), BM6835 e BP6335(SD560)
31
Utilizzo dell’area di notifica
L’area di notifica è pre-impostata per visualizzare le seguenti icone:
Italiano
Notifica di Action Center
Cliccare su questa icona per visualizzare tutti i messaggi di notifica/avvisi e avviare icon
Windows® Action Center.
Connessione di rete
Questa connessione visualizza lo stato della connessione e l’intensità del segnale di una
connessione di rete via cavo o senza fili.
Volume
Cliccare su questa icona per regolare il volume.
Visualizzazione di un messaggio di notifica
Per visualizzare un messaggio di notifica:
•
Cliccare sull’icona di Notifica
, quindi cliccare sul messaggio da aprire.
Per approfondimenti, consultare la sezione su Windows® Action Center in questo capitolo.
Personalizzazione di icone e notifiche
E’ possibile scegliere di visualizzare o nascondere le icone e i messaggi di notifica sulla barra
delle applicazioni o in area di notifica.
Per personalizzare icone e notifiche:
1.
Dall’area di notifica, cliccare sul’icona con la freccia
2.
Cliccare Customize.
.
3.
Dall’elenco a discesa, selezionare le funzioni delle icone o degli elementi da
personalizzare.
Gestione di file e cartelle
Gestione di file e cartelle con Windows® Explorer
Windows® Explorer permette di visualizzare, gestire ed organizzare file e cartelle.
Avvio di Windows® Explorer
Per avviare Windows Explorer:
32
1.
Dalla barra delle applicazioni di Windows®, cliccare sull’icona Start
corrispondente menu.
2.
Cliccare Computer per avviare Windows Explorer.
per avviare il
Capitolo 2: Utilizzo di Windows® 7
Esplorazione di file e cartelle
1.
Avviare Windows Explorer.
2.
Dal pannello di navigazione o di visualizzazione, cercare una cartella.
3.
Dalla barra di navigazione, cliccare sulla freccia per visualizzare il contenuto di un
disco o di una cartella.
Italiano
Per esplorare file e cartelle:
Personalizzazione della visualizzazione di file e cartelle
Per personalizzare la visualizzazione di file e cartelle:
1.
Avviare Windows Explorer.
2.
Dal pannello di navigazione, selezionare dove salvare i dati.
3.
Dalla barra degli strumenti, cliccare sull’icona Visualizza
4.
Dal menu Visualizza, spostare il cursore per selezionare la modalità di visualizzazione
di file e cartelle.
.
In alternativa, cliccare su un punto qualunque del pannello di visualizzazione, cliccare View
e selezionare il tipo di visualizzazione.
Disposizione file
Per disporre i file:
1.
Avviare Windows Explorer.
2.
Dal campo Arrange by, cliccare per visualizzare l’elenco a discesa.
3.
Selezionare la modalità preferita.
Ordine dei file
Per ordinare i file:
1.
Avviare Windows Explorer.
2.
Cliccare su un punto qualunque del pannello di visualizzazione.
3.
Dal menu che appare, selezionare Sort by, quindi scegliere la modalità preferita.
Raggruppamento file
Per raggruppare i file:
1.
Avviare Windows Explorer.
2.
Cliccare su un punto qualunque del pannello di visualizzazione.
3.
Dal menu che appare, selezionare Group by, quindi scegliere la modalità preferita.
ASUS BM6635(MD560), BM6835 e BP6335(SD560)
33
Aggiunta di una nuova cartella
Italiano
Per aggiungere una cartella:
1.
Avviare Windows Explorer.
2.
Dalla barra degli strumenti, cliccare New folder.
3.
Inserire il nome della nuova cartella.
In alternativa, cliccare su un punto qualunque del pannello di visualizzazione, quindi
selezionare New > Folder.
Backup di file
Impostazioni di backup
Per configurare le impostazioni di backup:
> All Programs > Maintenance > Backup and Restore.
1.
Cliccare
2.
Cliccare Set up backup. Premere Next
3.
Selezionare la destinazione dei file di backup. Premere Next.
4.
Selezionare Let Windows choose (recommended) oppure Let me choose as your
backup mode.
Con la selezione di Let Windows choose, Windows non esegue il backup di programmi,
file in formato FAT, file del cestino o di file temporanei di dimensioni pari o superiori a 1GB.
5.
Seguire le istruzioni sullo schermo per completare il processo.
Ripristino del sistema
La funzione Windows® System Restore crea un punto di ripristino dove salvare le impostazioni
del sistema del computer in una certa data e ora e permette di ripristinare o annullare le
modifiche alle impostazioni del sistema, lasciando inalterati i dati personali.
Per ripristinare il sistema:
34
1.
Chiudere tutte le applicazioni in esecuzione.
2.
Cliccare
3.
Seguire le istruzioni sullo schermo per completare il processo.
> All Programs > Accessories > System Tools > System Restore.
Capitolo 2: Utilizzo di Windows® 7
Protezione del computer
Italiano
Windows® 7 Action Center
Windows® 7 Action Center fornisce messaggi di notifica,informazioni sulla sicurezza, sulla
manutenzione del sistema e l’opzione di risoluzione automatica di alcuni dei problemi più
comuni del computer.
I messaggi di notifica possono essere personalizzati. Per approfondimenti, consultare il
paragrafo precedente Personalizzazione di icone e notifiche di questo capitolo.
Avvio di Windows® 7 Action Center
Per avviare Windows® 7 Action Center:
1.
Per avviare Windows 7 Action Center, cliccare sull’icona di Notifica
selezionare Open Action Center.
2.
Da Windows 7 Action Center, selezionare l’operazione da eseguire.
, quindi
Windows® Update
Windows Update permette di controllare e installare gli aggiornamenti più recenti per
aumentare la protezione e le prestazioni del computer.
Avvio di Windows® Update
Per avviare Windows® Update:
1.
Dalla barra delle applicazioni di Windows®, cliccare sull’icona Start
menu corrispondente.
per aprire il
2.
Selezionare All Programs > Windows Update.
3.
Dalla schermata Windows Update, selezionare l’operazione da eseguire.
Impostazioni account utente e password
E’ possibile creare account utente e password per gli utenti del computer.
Impostazione di un account utente
Per impostare un account utente:
> Getting Started > Add new
1.
Dalla barra delle applicazioni di Windows®, cliccare
users.
2.
Selezionare Manage another account.
3.
Selezionare Create a new account.
4.
Digitare il nome del nuovo utente.
5.
Selezionare Standard user oppure Administrator come tipo di utente.
6.
Al termine, cliccare Create Account.
ASUS BM6635(MD560), BM6835 e BP6335(SD560)
35
Impostazioni password
Per impostare una password utente:
Italiano
1.
Selezionare l’utente per cui impostare la password.
2.
Selezionare Create a password.
3.
Digitare e confermare la nuova password. Inserire il suggerimento per la password.
4.
Al termine, cliccare Create password.
Attivazione del software anti-virus
Trend Micro Internet Security è un software di terze parti, preinstallato nel computer, per
proteggere dagli attacchi dei virus.Dopo un periodo di prova, della durata di 60 giorni, dalla
data di attivazione, il software deve essere acquistato separatamente.
Per attivare Trend Micro Internet Security:
1.
Eseguire l’applicazione Trend Micro Internet Security.
2.
Leggere attentamente i termini e le condizioni di icenza. Cliccare Agree & Activate.
3.
Inserire l’indirizzo di posta elettronica e selezionare la locazione. Cliccare Next.
4.
Per completare l’attivazione, cliccare Finish.
Supporto Windows®
Windows® Help and Support fornisce informazioni e spiegazioni utili nell’utilizzo delle
applicazioni nella piattaforma di Windows® 7.
Per avviare Windows® Help and Support, cliccare
> Help and Support.
Per ricevere il supporto Windows® online, assicurarsi di essere collegati a Internet.
36
Capitolo 2: Utilizzo di Windows® 7
Italiano
Capitolo 3
Utilizzo di Windows® 8
Inizializzazione
Quando si avvia il computer per la prima volta, appare una serie di schermate che guidano
nella configurazione delle impostazioni di base del sistema operativo Windows® 8.
Quando si avvia il computer per la prima volta, procedere come di seguito:
1.
Accendere il computer. Attendere alcuni minuti, sino a quando non compare la schermata
di configurazione.
2.
Leggere attentamente i termini e le condizioni del contratto di licenza. Selezionare
I accept the license terms for using Windows e premere Accept.
3.
4.
Attenersi alle istruzioni sullo schermo per configurare i seguenti elementi:
•
Personalize (Personalizza)
•
Settings (Impostazioni)
Al termine della configurazione, appare il video guida di Windows® 8. Guardare
il filmato per imparare a conoscere le funzionalità di Windows® 8.
Per approfondimenti su Windows® 8, consultare i paragrafi successivi.
ASUS BM6635(MD560), BM6835 e BP6335(SD560)
37
Interfaccia Utente Windows®
Italiano
L’Interfaccia Utente Windows® rappresenta l’interfaccia a riquadri utilizzata in Windows® 8.
Essa è caratterizzata dalle funzioni descritte di seguito, utilizzabili sul Desktop PC.
Schermata Start
La Schermata Start, che appare dopo l’inserimento dell’account utente, consente di
organizzare tutti i programmi e le applicazioni necessarie in una sola pagina.
E’ possibile premere il tasto Windows
applicazione.
per avviare la schermata Start da qualunque
Applicazioni Windows
Account Utente
Zoom riquadri
applicazioni
Applicazioni Windows®
Le applicazioni Windows sono le applicazioni aggiunte alla schermata Start e visualizzate in
una disposizione a riquadri per un facile accesso.
Per eseguire le applicazioni Windows®, è necessaria una risoluzione schermo minima pari
a 1024 x 768 pixel.
Per avviare alcune applicazioni, è necessario utilizzare l’account Microsoft.
38
Capitolo 3: Utilizzo di Windows® 8
Hotspot
Italiano
Gli hotspot rappresentano dei punti sensibili dello schermo, che consentono di avviare
i programmi e accedere alle impostazioni del Desktop PC. Le funzioni di questi hotspot
possono essere attivate mediante il mouse.
Hotspot su un’applicazione in esecuzione
Hotspot sulla schermata Start
Per la descrizione delle funzioni degli hotspot, consultare la pagina seguente.
ASUS BM6635(MD560), BM6835 e BP6335(SD560)
39
Hotspot
Italiano
Angolo superiore sinistro
Azione
Posizionarvi il puntatore del mouse, quindi cliccare sul
riquadro dell’applicazione recente da riaprire.
Spostare il puntatore del mouse verso il basso per
visualizzare tutte le applicazioni in esecuzione.
Angolo inferiore sinistro
Dalla schermata di un’applicazione in esecuzione:
Posizionarvi il puntatore del mouse, quindi cliccare sul
riquadro della schermata Start per ritornare alla pagina
iniziale.
NOTA: è inoltre possibile premere il tasto Windows
sulla tastiera per ritornare alla schermata Start.
Dalla schermata Start:
Posizionarvi il puntatore del mouse, quindi cliccare sul
riquadro dell’applicazione recente da riaprire.
40
Lato superiore
Posizionarvi il puntatore del mouse, sino a quando
non assume la forma di una mano.Trascinare
l’applicazione nella posizione desiderata.
NOTA: questa funzione hotspot si attiva soltanto
sulle applicazioni in esecuzione o quando si desidera
utilizzare la funzione Snap. Per approfondimenti,
consultare Funzione Snap in Utilizzo delle
Applicazioni Windows®
Angolo superiore e
inferiore destro
Posizionarvi il puntatore del mouse per avviare la
Charms bar.
Capitolo 3: Utilizzo di Windows® 8
Utilizzo delle applicazioni Windows®
Italiano
Utilizzare il mouse o la tastiera del Desktop PC per avviare e personalizzare le applicazioni.
Avvio applicazioni
•
Posizionare il puntatore del mouse su un’applicazione, quindi cliccarvi una volta con il
tasto di sinistra del mouse per avviarla.
•
Premere due volte <Tab> , quindi utilizzare i tasti direzionali per spostarsi fra le
applicazioni. Premere <Enter> per avviare l’applicazione selezionata.
Personalizzazione applicazioni
Spostare, ridimensionare oppure rimuovere le applicazioni dalla schermata Start, attenendosi
alle seguenti indicazioni:
Spostamento applicazioni
Per spostare un’applicazione, trascinare l’applicazione selezionata in un’altra posizione.
Ridimensionamento applicazioni
Con il tasto di destra del mouse, cliccare sull’applicazione per attivare la barra delle impostazioni,
quindi cliccare sull’icona Smaller (Più piccolo).
Rimozione applicazioni
Per rimuovere un’applicazione dalla schermata Start, con il tasto di destra del mouse cliccare
sull’applicazione per attivarne la barra delle impostazioni, quindi cliccare su Unpin from Start
(Rimuovi da Start).
Chiusura applicazioni
•�������������������������������������������������������������������������������������������
Spostare il puntatore del mouse sul lato superiore dell’applicazione in esecuzione, quindi
attendere che il puntatore si trasformi nell’icona di una mano.
•
Trascinare l’applicazione selezionata sul lato inferiore dello schermo.
•���������������������������������������������������������������
Dalla schermata dell’applicazione in esecuzione, premere <Alt> +
�� <F4>.
�����
ASUS BM6635(MD560), BM6835 e BP6335(SD560)
41
Accesso alla schermata All Apps (App)
Italiano
Dalla schermata All Apps (App), è possibile configurare le impostazioni di un’applicazione
oppure aggiungere un’applicazione alla schermata Start o alla barra delle applicazioni del
Desktop.
Avvio della schermata All Apps (App)
Con il tasto di destra del mouse, cliccare sulla schermata Start o premere
cliccare sull’icona All Apps (App).
+ <Z>, quindi
Aggiunta di un’applicazione alla schermata Start
42
1.
Avviare la schermata All Apps (App).
2.
Dalla schermata All Apps, con il tasto destro del mouse, cliccare su un’applicazione per
visualizzarne la barra delle impostazioni.
3.
Dalla barra delle impostazioni, cliccare su Pin to Start (Aggiungi a Start).
Capitolo 3: Utilizzo di Windows® 8
Charms bar
Italiano
La Charms bar è una barra a comparsa, sul lato destro dello schermo, caratterizzata da
diversi strumenti per condividere le applicazioni e accedere rapidamente alle impostazioni
per la personalizzazione del Desktop PC.
Charms bar
Avvio della Charms bar
La Charms bar appare inizialmente come un insieme di icone bianche. L’immagine qui
sopra mostra l’aspetto della Charms bar, quando attivata.
Avviare la Charms bar utilizzando la tastiera o il mouse del Desktop PC.
•
Spostare il puntatore del mouse nell’angolo superiore o inferiore destro dello schermo.
•
Premere
+
�� <C��
����
>.
ASUS BM6635(MD560), BM6835 e BP6335(SD560)
43
Strumenti della Charms bar
Italiano
Search (Cerca)
Strumento per cercare file, applicazioni o programmi nel Desktop PC.
Share (Condividi)
Strumento per condividere applicazioni tramite i social network o la posta
elettronica.
Start
Strumento per ritornare alla schermata Start, da cui è possibile
riaccedere ad un’applicazione recente.
Devices (Dispositivi)
Strumento per accedere ai file e condividerli con i dispositivi collegati al
Desktop PC, come una stampante o uno monitor esterno.
Settings (Impostazioni)
Strumento per accedere alle impostazioni del Desktop PC.
44
Capitolo 3: Utilizzo di Windows® 8
Funzione Snap
Italiano
La funzione Snap mostra contemporaneamente sullo schermo due applicazioni in esecuzione,
per facilitare il passaggio dall’una all’altra e migliorare l’utilizzo del Desktop PC.
Per utilizzare la funzione Snap, è necessaria una risoluzione schermo minima pari a
1366 x 768 pixel.
Snap Bar
Utilizzo di Snap
Per utilizzare la funzione Snap:
1.
Attivare Snap sullo schermo, mediante l’uso della tastiera o del mouse del Desktop PC.
Tramite il mouse
a) Cliccare sull’applicazione da avviare.
b) Posizionare il puntatore del mouse sul lato superiore dello schermo.
c) Quando il puntatore assume la forma di una mano, trascinare l'applicazione sul
lato destro o sinistro dello schermo.
Tramite la tastiera
•
Avviare un’applicazione, quindi premere
+ < . > per attivare la Snap Bar. La
prima applicazione è automaticamente collocata nell'area dello schermo di minori
dimensioni.
2.
Avviare un’altra applicazione. Questa seconda applicazione appare automaticamente
nell’area dello schermo di maggiori dimensioni.
3.
Per passare da un’applicazione all’altra, premere
ASUS BM6635(MD560), BM6835 e BP6335(SD560)
+ <J>.
45
Tasti di scelta rapida
Italiano
Mediante la tastiera, è inoltre possibile utilizzare i seguenti tasti di scelta rapida per avviare le
applicazioni e navigare in Windows®8.
Passa tra la schermata Start e l’ultima applicazione in esecuzione.
+ <D>
+ <E>
+ <F>
+ <H>
+ <I>
+ <K>
+ <L>
+ <M>
+ <P>
+ <Q>
+ <R>
+ <U>
+ <W>
+ <X>
46
Avvia il desktop.
Avvia la finestra Computer sul desktop.
Apre il riquadro per la ricerca di file.
Apre il riquadro Share (Condividi).
Apre il riquadro delle impostazioni.
Apre il riquadro Devices (Dispositivi).
Attiva la schermata di blocco del sistema.
Riduce a icona la finestra Internet Explorer.
Apre il riquadro del secondo schermo.
Apre il riquadro per la ricerca delle applicazioni.
Apre la finestra Esegui.
Apre Centro Accessibilità.
Apre il riquadro Cerca delle impostazioni.
Apre PC portatile Windows.
Capitolo 3: Utilizzo di Windows® 8
+ <->
+ <,>
+ <Enter>
+ <Prt Sc>
Avvia l’icona della lente d’ingrandimento per ingrandire l’immagine sullo
schermo.
Italiano
+ <+>
Rimpicciolisce l’immagine sullo schermo.
Visualizza un’anteprima del desktop.
Apre le impostazioni Narratore
Attiva la funzione Stampa Schermo
Spegnimento del Desktop
����������
PC
Per spegnere il Desktop PC, operare in uno dei seguenti modi:
•
Dalla Charms bar, cliccare Settings > Power > Shut down per eseguire un normale
arresto del sistema.
•
Dalla schermata di accesso, cliccare Power > Shutdown.
•
Se il Desktop PC non risponde, tenere premuto il pulsante di accensione per almeno
quattro (4) secondi, sino al completo arresto del sistema.
Attivazione della modalità sospensione
Per attivare la modalità sospensione sul Desktop PC, premere una volta il pulsante di
accensione.
ASUS BM6635(MD560), BM6835 e BP6335(SD560)
47
Accesso al Setup del BIOS
Italiano
Nel BIOS (Basic Input and Output System) sono salvate le impostazioni hardware del sistema,
necessarie per avviare il sistema del Desktop PC.
In circostanze normali, per garantire prestazioni ottimali, si applicano le impostazioni predefinite
del BIOS. Non modificare le impostazioni predefinite del BIOS, tranne nei seguenti casi:
•
Durante l’avvio del sistema, sullo schermo appare un messaggio di errore che richiede
l’esecuzione di BIOS Setup.
•
Installazione di un nuovo componente del sistema, che richiede ulteriori impostazioni o
un aggiornamento del BIOS.
Impostazioni del BIOS non idonee possono causare instabilità o errori in fase di avvio. Per
questo motivo, è consigliabile apportare modifiche alle impostazioni del BIOS soltanto con
l’assistenza di personale tecnico qualificato.
Accesso rapido al BIOS
L’avvio di Windows® 8 è molto rapido, pertanto, per accedere al BIOS, è necessario procedere
in uno dei seguenti modi:
•
Premere il pulsante di accensione per almeno quattro secondi per arrestare il Desktop
PC, quindi premerlo di nuovo per riaccendere il Desktop PC, e infine premere <Del> in
fase di POST.
•
Quando il Desktop PC è spento, disconnettere il cavo di alimentazione dal connettore
dell’alimentazione del����������������������������������������������������������������������
Desktop PC, quindi riconnetterlo e premere il pulsante di accensione
per accendere il computer. Premere <Del>
�����������������������
in fase di POST.�
Il POST (Power-On Self Test) è rappresentato da una serie di test di diagnostica, controllati
da un software, che si esegue durante l’accensione del Desktop PC.
48
Capitolo 3: Utilizzo di Windows® 8
Italiano
Capitolo 4
Connessione di dispositivi al computer
Connessione di un dispositivo di archiviazione USB
Sia nel pannello frontale che in quello posteriore, questo desktop PC è dotato di porte USB
2.0/1.1 e USB 3.0, per la connessione di dispositivi USB, come i dispositivi di archiviazione.
Per connettere un dispositivo di archiviazione USB:
•
Procedere come indicato dalle figure sottostanti.
Dal BIOS è possibile attivare o disattivare singolarmente le porte USB 2.0 e USB 3.0 sui
pannelli frontale e posteriore. Per approfondimenti, consultare la sezione Configurazione
delle porte USB tramite il BIOS nel capitolo 5.
Pannello frontale
BM6635(MD560)
BM6835
BP6335(SD560)
ASUS BM6635(MD560), BM6835 e BP6335(SD560)
49
Pannello posteriore
Italiano
BM6635(MD560)
BM6835
BP6335(SD560)
50
Capitolo 4: Connessione di dispositivi al computer
1.
Fare clic su
nell'area di notifica di Windows del
computer, quindi fare clic su Eject USB2.0 FlashDisk
(Espelli unità flash USB2.0) o Eject USB3.0 FlashDisk
(Espelli unità flash USB3.0) se si utilizza l'unità flash
USB3.0 o dispositivi compatibili USB3.0.
2.
Quando appare il messaggio Safe to Remove
Hardware, rimuovere il dispositivo USB dal
computer.
Italiano
Per rimuovere un dispositivo di archiviazione USB su Windows® 7:
Per rimuovere un dispositivo di archiviazione USB su Windows® 8:
1.
Dalla schermata Start, cliccare Desktop per
avviare la modalità Desktop.
2.
Cliccare
sulla barra delle applicazioni,
quindi selezionare Eject [Name of USB Drive].
3.���������������������������
Quando appare il messaggio Safe to Remove
Hardware, rimuovere il dispositivo USB
dal computer.
NON rimuovere un dispositivo di archiviazione USB durante il trasferimento dati, altrimenti
potrebbe causare la perdita dei dati o un danno al dispositivo.
ASUS BM6635(MD560), BM6835 e BP6335(SD560)
51
Connessione di microfono e altoparlanti
Italiano
Questo desktop PC è dotato di porte per il microfono e gli altoparlanti, sia nel pannello frontale
che nel pannello posteriore. Le porte audio I/O, situate nel pannello posteriore, consentono di
collegare gli altoparlanti stereo a 2, 4, 6 e 8-canali.
Connessione di cuffie e microfono
BM6635(MD560)
BM6835
52
Capitolo 4: Connessione di dispositivi al computer
Italiano
BP6335(SD560)
Connessione altoparlanti a 2 canali
LINE OUT
ASUS BM6635(MD560), BM6835 e BP6335(SD560)
53
Connessione altoparlanti a 4 canali
Italiano
LINE OUT
Connessione altoparlanti a 6 canali
LINE OUT
54
Capitolo 4: Connessione di dispositivi al computer
Italiano
Connessione altoparlanti a 8 canali
LINE OUT
ASUS BM6635(MD560), BM6835 e BP6335(SD560)
55
Italiano
56
Capitolo 4: Connessione di dispositivi al computer
Italiano
Capitolo 5
Utilizzo del computer
Posizione corretta durante l’uso del Desktop PC
Durante l’utilizzo del Desktop PC, mantenere la posizione corretta è necessario per
prevenire stiramenti a polsi, mani e altre articolazioni o muscoli. Questa sezione offre alcuni
accorgimenti per evitare tali disturbi fisici con il Desktop PC.
Eye level to the top of
the monitor screen
Foot rest
90˚ angles
Per mantenere la posizione corretta:
•
Sistemare la sedia del computer in modo tale da assicurarsi che i gomiti siano alla
medesima altezza o ad altezza leggermente superiore rispetto alla tastiera per consentire
una comoda digitazione.
•
Regolare l’altezza della sedia in modo tale da assicurarsi che le ginocchia siano in
posizione leggermente superiore rispetto ai fianchi, per poter meglio rilassare le gambe.
Se necessario, utilizzare un appoggiapiedi per alzare il livello delle ginocchia.
•
Regolare lo schienale della sedia in modo che la base della spina dorsale sia saldamente
appoggiata e leggermente inclinata indietro.
•
Stare seduti in posizione eretta con le ginocchia, i gomiti e i fianchi in posizione ortogonale
rispetto al PC.
•
Porre il monitor direttamente davanti all’utente, e regolare la parte superiore del monitor
all’altezza dello sguardo, in modo che gli occhi siano rivolti leggermente verso il basso.
•
Tenere il mouse vicino alla tastiera, e, se necessario, utilizzare un appoggiapolsi di
supporto per ridurre la pressione sui polsi in fase di digitazione.
•
Utilizzare il Desktop PC in una zona ben illuminata e tenerlo lontano da sorgenti di luce
abbagliante, come le finestre o la luce diretta del sole.
•
Effettuare regolarmente delle pause di breve durata durante l’uso del Desktop PC.
ASUS BM6635(MD560), BM6835 e BP6335(SD560)
57
Unità ottica (su modelli selezionati)
Italiano
2
1
3
Inserimento di un disco ottico
Per inserire un disco ottico:
1.
Mentre il sistema è acceso, aprire il vassoio premendo il pulsante di espulsione, situato
sotto la copertura del vano dell’unità.
2.
Inserire il disco nell’unità ottica con il lato dell’etichetta rivolto verso l’alto.
3.
Spingere e chiudere il vassoio.
4.
Per accedere ai file, selezionare un programma dalla finestra AutoPlay.
Se AutoPlay NON è abilitato sul computer, per accedere ai dati su disco ottico:
•Su Windows® 7, fare clic su Start > Computer, quindi fare doppio clic sull'icona
dell'unità CD/DVD.
•Su Windows® 8, posizionare il puntatore del mouse sull'angolo inferiore sinistro
del desktop di Windows® , quindi fare clic con il tasto destro sulla miniatura della
schermata Start. Dal menu a comparsa, fare clic su File Explorer (Esplora file),
quindi fare doppio clic sull'icona dell'unità CD/DVD.
Rimozione di un disco ottico
Per rimuovere un disco ottico:
1.
Quando il sistema è acceso, espellere il vassoio in uno dei seguenti modi:
•
Premere il pulsante di espulsioone, situato sotto la copertura del vano dell’unità
ottica.
•
Cliccare sull’icona del disco CD/DVD sulla schermata Risorse del Computer,
quindi cliccare Rimuovi.
Per aprire la schermata Computer su Windows® 8, posizionare il puntatore del mouse
sull'angolo inferiore sinistro del desktop di Windows®, quindi fare clic con il tasto destro
sulla miniatura della schermata Start. Dal menu a comparsa, fare clic su File Explorer
(Esplora file) per aprire la schermata Computer.
2.
58
Rimuovere il disco dal vassoio.
Chapter 5: Utilizzo del computer
Configurazione delle porte USB tramite il BIOS
Italiano
Dal BIOS, è possibile attivare o disattivare le porte USB 2.0 e USB 3.0 del pannello frontale
e posteriore.
Per disattivare o attivare le porte USB 2.0 e 3.0 del pannello frontale e posteriore:
1.
Premere <Delete> per accedere al BIOS in fase di caricamento iniziale.
2.
Dalla schermata della configurazione del BIOS, clicare Advanced > USB
Configuration.
3.
Selezionare la porta USB da attivare o disattivare.
4.
Premere <Enter> per attivare o disattivare la porta USB.
5.
Premere Exit e selezionare Save Changes & Reset per salvare le modifiche.
Per individuare la posizione delle porte USB, consultare il capitolo 1.
ASUS BM6635(MD560), BM6835 e BP6335(SD560)
59
Italiano
Configurazione dell'impostazione di protezione HDD con
il BIOS
È possibile impostare una password nella configurazione del BIOS per proteggere l'HDD.
Per impostare una password per l'HDD dalla configurazione del BIOS:
1. Premere <Delete> (Canc) per accedere alla configurazione del BIOS all'avvio.
2. Dalla schermata BIOS Setup EZ Mode (Modalità EZ configurazione BIOS), fare clic su
Exit (Esci) > Advanced Mode (Modalità avanzata). Dalla schermata Advanced Mode
(Modalità avanzata), fare clic su Main (Principale) > HDDx: [name of HDD] (HDDx:
[nome HDD]) per aprire la schermata HDD Password (Password HDD).
3. Selezionare la voce Set User Password (Imposta password utente) e premere
<Enter> (Invio).
4. Dal riquadro Create New Password (Crea nuova password), digitare una password,
quindi premere <Enter> (Invio).
5. Se richiesto, confermare la password.
6. Fare clic su Exit (Esci) e selezionare Save Changes & Reset (Salva modifiche e
ripristina) per salvare le modifiche apportate.
Annotare la password, che sarà necessaria per accedere al sistema operativo.
Per modificare la password per l'HDD dalla configurazione del BIOS:
1. Attenersi alle fasi 1 e 2 della sezione precedente per aprire la schermata HDD
Password (Password HDD).
2. Selezionare la voce Set User Password (Imposta password utente) e premere
<Enter> (Invio).
3. Dal riquadro Enter Current Password (Digita password attuale), digitare la
password attuale, quindi premere <Enter> (Invio).
4. Dal riquadro Create New Password (Crea nuova password), digitare una nuova
password, quindi premere <Enter> (Invio).
5. Se richiesto, confermare la password.
6. Fare clic su Exit (Esci) e selezionare Save Changes & Reset (Salva modifiche e
ripristina) per salvare le modifiche apportate.
Per cancellare la password utente, attenersi alle stesse procedure della modifica di
una password utente, ma premere <Enter> (Invio), se richiesto, per creare/confermare
la password. Una volta cancellata la password, la voce Set User Password (Imposta
password utente) nella parte superiore della schermata mostra Not Installed (Non
installato).
60
Chapter 5: Utilizzo del computer
Italiano
Capitolo 6
Modalità di connessione a Internet
Connessione via cavo
Utilizzare un cavo RJ-45 per collegare il computer ad un modem via cavo/DSL o alla rete
locale (LAN).
Connessione tramite modem via cavo / DSL
Per la connessione via modem via cavo / DSL:
1.
Installare il modem via cavo / DSL.
Consultare la documentazione fornita con il modem.
2.
Collegare un’estremità di un cavo RJ-45 alla porta LAN (RJ-45) sul pannello posteriore
del computer e l’altra estremità a un modem via cavo/DSL.
BM6635(MD560)
Modem
RJ-45 cable
ASUS BM6635(MD560), BM6835 e BP6335(SD560)
61
BM6835
Italiano
Modem
RJ-45 cable
BP6335(SD560)
Modem
RJ-45 cable
3.
Accendere il modem via cavo/DSL e il computer.
4.
Configurare le impostazioni di connessione a internet.
• Per ulteriori dettagli, fare riferimento alla sezione Configurazione della connessione di
rete.
•����������������������������������������������������������������������������������������������
Per ulteriori informazioni o assistenza nella connessione a internet, contattare il fornitore
del servizio (ISP).
62
Capitolo 6: Modalità di connessione a Internet
Connessione tramite la rete locale (LAN)
1.
Italiano
Per la connessione LAN:
Collegare un’estremità di un cavo RJ-45 alla porta LAN (RJ-45) sul pannello posteriore
del computer e l’altra estremità alla presa LAN.
BM6635(MD560)
RJ-45 cable
LAN
BM6835
RJ-45 cable
ASUS BM6635(MD560), BM6835 e BP6335(SD560)
LAN
63
BP6335(SD560)
Italiano
RJ-45 cable
2.
Accendere il computer.
3.
Configurare le impostazioni di connessione a internet.
LAN
• Per ulteriori dettagli, fare riferimento alla sezione Configurazione della connessione di
rete.
•����������������������������������������������������������������������������������������������
Per ulteriori informazioni o assistenza nella connessione a internet, contattare il fornitore
del servizio (ISP).
64
Capitolo 6: Modalità di connessione a Internet
Configurazione della connessione di rete
Italiano
Opzioni di configurazione su Windows® 7
Configurazione di una connessione di rete IP/PPPoE dinamica
Per configurare una connessione di rete IP/PPPoE dinamica:
1.
Andare a Start > Control Panel
(Pannello di controllo) > Network
and Sharing Center (Centro
connessioni di rete e condivisione).
2.
Dalla schermata Network and
Sharing Center (Centro connessioni
di rete e condivisione), fare clic su
Change Adapter settings (Modifica
impostazioni scheda).
3.
Fare clic con il tasto destro sulla LAN
e selezionare Properties (Proprietà).
4.
Selezionare Internet Protocol
Version 4 (TCP/IPv4) (Protocollo
Internet versione 4 (TCP/IPv4)),
quindi fare clic su Properties
(Proprietà).
Selezionare Obtain an IP
address automatically (Ottieni
automaticamente un indirizzo
IP) se si desidera che venga
assegnato automaticamente un
indirizzo IP. In caso contrario,
selezionare Use the following
IP address (Utilizza il seguente
indirizzo IP): e inserire IP
address (Indirizzo IP) e Subnet
mask.
Selezionare Obtain DNS
server address automatically
(Ottieni indirizzo server
DNS automaticamente) se si
desidera che vengano assegnate
automaticamente le impostazioni
del server DNS. In caso contrario,
selezionare Use the following
DNS server addresses (Utilizza
i seguenti indirizzi server DNS):
e inserire Preferred and Alternate
DNS server(Server DNS preferito e
Server DNS alternativo).
5.
6.
7.
Al termine, fare clic su OK.
ASUS BM6635(MD560), BM6835 e BP6335(SD560)
65
Se si utilizza una connessione PPPoE, continuare con questa procedura.
Italiano
8.
Ritornare a Network and
Sharing Center e selezionare
Set up a new connection or
network.
9.
Selezionare Connect to the
Internet e premere Next.
10. Selezionare Broadband (PPPoE)
e premere Next.
66
Capitolo 6: Modalità di connessione a Internet
Inserire nome utente, password e
nome della connessione. Premere
Connect.
Italiano
11.
12. Premere Close per terminare la
configurazione.
13. Cliccare sull’icona di rete nella
barra delle applicazioni e
selezionare la connessione appena
creata.
14. Inserire nome utente e password.
Premere Connect per effettuare la
connessione a internet.
Configurazione di una connessione di rete con IP statico
Per configurare una connessione di rete con IP statico:
1.
Ripetere i passaggi 1 to 4 del paragrafo
precedente.
2
Selezionare Use the following IP
address.
3.
Inserire indirizzo IP, Subnet mask e
Gateway ricevuti dal fornitore del servizio.
4.
Se necessario, inserire l’indirizzo del
server DNS preferito e alternativo.
5.
Al termine, premere OK.
ASUS BM6635(MD560), BM6835 e BP6335(SD560)
67
Opzioni di configurazione su Windows® 8
Italiano
Configurazione di una connessione di rete con PPPoE/ IP dinamico
Per configurare una connessione di rete con IP statico o PPPoE/ IP dinamico:
68
1.
Dalla schermata Start, cliccare su Desktop per avviare la modalità Desktop.
2.
Dalla barra delle applicazioni di Windows®, cliccare sull’icona di rete
Open Network and Sharing Center.
3.
Dalla schermata Open Network and Sharing Center, selezionare Change Adapter
settings.
4.
Cliccare sulla rete LAN e selezionare
Properties.
5.
Selezionare Internet Protocol Version
4(TCP/IPv4) e premere Properties.
e poi su
Capitolo 6: Modalità di connessione a Internet
Selezionare Obtain an IP address
automatically e premere OK.
Italiano
6.
Se si utilizza una connessione PPPoE, continuare con questa procedura.
7.
Ritornare a Network and
Sharing Center e selezionare
Set up a new connection or
network.
8.
Selezionare Connect to the Internet
e premere Next.
ASUS BM6635(MD560), BM6835 e BP6335(SD560)
69
9.
Selezionare Broadband (PPPoE) e
premere Next.
Italiano
10. Inserire nome utente, password e
nome della connessione. Premere
Connect.
11.
Premere Close per terminare la
configurazione.
12. Cliccare sull’icona di rete nella barra
delle applicazioni e selezionare la
connessione appena creata.
13. Inserire nome utente e password.
Premere Connect per effettuare la
connessione a internet.
Configurazione di una connessione di rete con IP statico
Per configurare una connessione di rete con IP statico:
70
1.
Ripetere i passaggi 1 to 4 del paragrafo
precedente.
2
Selezionare Use the following IP
address.
3.
Inserire indirizzo IP, Subnet mask e
Gateway ricevuti dal fornitore del servizio.
4.
Se necessario, inserire l’indirizzo del
server DNS preferito e alternativo.
5.
Al termine, premere OK.
Capitolo 6: Modalità di connessione a Internet
Italiano
Capitolo 7
Descrizione delle Utilità
Il DVD di Supporto e il DVD di Ripristino potrebbero non essere compresi nella confezione.
Per ulteriori dettagli sulle opzioni di ripristino di Windows® 7 e Windows® 8, fare riferimento a
Ripristino del sistema nel presente capitolo.
ASUS AI Suite II
ASUS AI Suite II è un’interfaccia “all-in-one”, che integra numerose utilità ASUS e consente
di avviare ed eseguire tali utilità nello stesso tempo.
AI Suite II
AI Suite II si avvia automaticamente, quando si accede ad un sistema operativo Windows®
e, in area di notifica, appare l’icona corrispondente. Cliccare sull’icona per aprire la barra del
menu principale di AI Suite II.
Premere sui vari pulsanti per selezionare ed avviare un’utilità, monitorare il sistema, aggiornare
il BIOS di una scheda madre,visualizzare le informazioni del sistema e personalizzare le
impostazioni AI Suite II.
Selezione utilità
Aggiornamento BIOS
scheda madre
Monitoraggio sensori o
frequenza CPU
Informazioni sul
supporto tecnico ASUS
informazioni sul sistema
Personalizzazione
impostazioni
interfaccia
• Le applicazioni del menu Tool variano in base al modello.
• Le immagini di AI Suite II in questo manuale utente sono puramente indicative.
Il contenuto delle schermate varia in funzione del modello.
ASUS BM6635(MD560), BM6835 e BP6335(SD560)
71
Il menu Strumenti
Italiano
Il menu Tool (Strumenti) comprende il pannello EPU, Probe II e Sensor Recorder.
Avvio e Configurazione di EPU
EPU è un’applicazione che consente di risparmiare energia, soddisfando le diverse necessità di
elaborazione, tramite la selezione della modalità operativa più idonea. In modalità automatica, il
sistema cambia automaticamente modalità, in base allo stato del momento. Ciascuna modalità
può essere personalizzata tramite la configurazione di impostazioni, quali la frequenza di CPU
e GPU, il voltaggio vCore e il controllo della ventola.
Per avviare EPU:
•
Cliccare� Tool > EPU nella barra del menu principale di AI Suite II.
Messaggio visualizzato se non è
rilevata alcuna scheda VGA
Modalità operative del sistema
Gli elementi illuminati
indicano l’attivazione
della modalità di
risparmio di energia.
Riduzione di emissioni
di CO2
*Cambio visualizzazione
del valore totale o attuale di
riduzione di emissioni di CO2
Potenza CPU
Impostazioni avanzate per ciascuna modalità
Proprietà del sistema per ciascuna modalità
• *Selezionare From EPU Installation per visualizzare la quantità di CO2 che è stata
ridotta dall’installazione dell’utilità EPU.
• * �Selezionare From the Last Reset per visualizzare la quantità complessiva di CO2 che
è stata ridotta da quando è stato premuto il pulsante .
72
Capitolo 7: Descrizione delle Utilità
Avvio e configurazione di Probe II
Italiano
Probe II è un’utilità per monitorare i componenti principali del computer, che invia messaggi
di avvertimento su qualunque problema dei componenti. Probe II è in grado di rilevare, infatti,
la rotazione delle ventole, la temperatura della CPU e il voltaggio del sistema, garantendo la
stabilità delle condizioni operative.
Per avviare Probe II:
•
Cliccare� Tool > Probe II sulla barra del menu principale di AI Suite II.
Per configurare Probe II:
•
Cliccare sulle schede Voltage/Temperature/Fan Speed per attivare i rispettivi sensori
o regolare i valori soglia dei sensori.
•
La scheda Preference consente di personalizzare l’intervallo di tempo dei segnali di
avvertimento dei sensori o di modificare l’unità di misurazione della temperatura.
Salva la
configurazione
Carica la
configurazione
salvata
Carica i valori soglia
predefiniti per
ciascun sensore
ASUS BM6635(MD560), BM6835 e BP6335(SD560)
Applica le
modifiche
73
Avvio e configurazione di Sensor Recorder
Italiano
Sensor Recorder ��������������������������������������������������������������������������
consente di monitorare le variazioni di voltaggio, temperatura e velocità
delle ventole del sistema e di registrare tali variazioni.
Per avviare Sensor Recorder:
•
Cliccare Tool > Sensor Recorder sulla barra del menu principale di AI Suite II
Per configurare Sensor Recorder:
•
Cliccare sulle schede Voltage/Temperature/Fan Speed e selezionare i sensori da
monitorare.
•
La scheda History Record permette di registrare le variazioni dei sensori attivati.
Selezionare
i sensori da
monitorare
Visualizzazione
dello stato del
sistema in un
certo intervallo
di tempo
Zoom in/out dell’asse Y
Zoom in/out dell’asse X
Ritorno alla modalità predefinita
74
Capitolo 7: Descrizione delle Utilità
Monitor
Italiano
La sezione Monitor illustra le caratteristiche delle funzioni Sensor e CPU Frequency.
Avvio di Sensor
Il pannello dei sensori mostra il valore dei sensori del sistema,relativi alle ventole, ai
voltaggi e alla temperatura della CPU.
Per avviare Sensor:
•
Cliccare Monitor > Sensor sulla barra del menu principale di AI Suite II.
Avvio di CPU Frequency
Il pannello CPU Frequency indica la frequenza e l’utilizzo della CPU.
Per avviare CPU
��������������
frequency:
•
Cliccare Monitor > CPU Frequency sulla barra del menu principale di AI Suite II.
Update
La sezione Update consente di aggiornare il BIOS della scheda madre e il logo di avvio del
BIOS, grazie alle utilità di aggiornamento ASUS.
ASUS Update
ASUS Update è un’utilità per gestire, salvare e aggiornare il BIOS della scheda madre nel
sistema operativo Windows®. L’utilità ASUS Update permette di effettuare l’aggiornamento del
BIOS direttamente da internet, scaricare da internet i file BIOS più recenti, aggiornare il BIOS
da un file BIOS aggiornato, salvare il file BIOS o visualizzare le informazioni sulla versione
del BIOS.
Aggiornamento del BIOS via Internet
Per aggiornare il BIOS via Internet:
1.
Dalla schermata ASUS Update, selezionare Update BIOS from Internet, quindi
premere Next.
2.
Selezionare il sito FTP ASUS più comodo per evitare congestioni di rete.
Per attivare la funzione di downgrade del BIOS e di backup automatico del BIOS,
selezionare le caselle davanti a questi due elementi sullo schermo.
3.
Selezionare la versione del BIOS da scaricare. Premere Next.
Quando non viene rilevata alcuna versione aggiornata, appare la schermata qui a
destra.
4.
Cliccare Yes per modificare il logo di avvio, rappresentato dall’immagine che appare
sullo schermo in fase di POST (Power‑On Self-Tests).����������������������
Altrimenti, cliccare No.
5.
Seguire le istruzioni sullo schermo per completare il processo.
ASUS BM6635(MD560), BM6835 e BP6335(SD560)
75
Aggiornamento del BIOS tramite un file del BIOS
Per aggiornare il BIOS tramite un file del BIOS:
Italiano
1.
Dalla schermata ASUS Update, selezionare Update BIOS from file, quindi premere
Next.
2.
Individuare il file del BIOS dalla finestra Open, cliccare Open e poi Next.
3.
Cliccare Yes per modificare il logo di avvio, rappresentato dall’immagine che appare
sullo schermo in fase di POST (Power‑On Self-Tests).����������������������
Altrimenti, cliccare No.
4.
Seguire le istruzioni sullo schermo per completare il processo.
MyLogo
ASUS MyLogo consente di personalizzare il logo di avvio, vale a dire l’immagine che appare
sullo schermo in fase di POST (Power‑On Self-Tests). ������������������������
ASUS MyLogo permette di:
• Modificare il logo di avvio del BIOS della scheda madre.
•
Modificare il logo di avvio di un file BIOS scaricato e di aggiornare questo BIOS nella scheda madre.
•
Modificare il logo di avvio di un file BIOS scaricato senza aggiornare questo BIOS nella
scheda madre.
Per visualizzare il logo di avvio, assicurarsi che il logo a schermo intero del BIOS sia
impostato su [Enabled]. Consultare la sezione Coonfigurazione delle Impostazioni di Avvio
del capitolo sulla configurazione del BIOS in questo manuale utente.
Come modificare il logo di avvio del BIOS
1.
2.
Dalla barra del menu principale AI Suite II, cliccare Update > MyLogo.
Selezionare una delle seguenti opzioni, quindi premere Next:
•
Modifica il logo di avvio del BIOS della scheda madre.
•
Modifica il logo di avvio di un file BIOS scaricato e di aggiornare questo BIOS nella scheda madre.
•
Modifica il logo di avvio di un file BIOS scaricato senza aggiornare questo BIOS
nella scheda madre.
Prima di utilizzare le ultime due opzioni, assicurarsi di aver scaricato nel computer un file
BIOS tramite ASUS Update.
76
3.
Individuare il file immagine da utilizzare come logo di avvio (e il BIOS scaricato, se
necessario), quindi premere Next.
4.
Spostare il cursore Resolution oppure cliccare Auto Tune in modo che la risoluzione
dello schermo possa essere regolata automaticamente dal sistema.
5.
Premere il pulsante Booting Preview per un’anteprima dell’immagine che dovrà
apparire in fase di POST. Cliccare il tasto sinistro del mouse per ritornare alla schermata
delle impostazioni.
6.
Al termine della regolazione, premere Next.
7.
Cliccare Flash e seguire le istruzioni sullo schermo per completare il processo.
Capitolo 7: Descrizione delle Utilità
Informazioni sul sistema
•
Cliccare sulla scheda MB per visualizzare i dettagli su produttore, nome del prodotto,
versione e BIOS della scheda madre.
•
Cliccare sulla scheda CPU per visualizzare i dettagli sul processore e la Cache.
•
Cliccare sulla scheda Memory e selezionare lo slot di memoria per visualizzare i
dettagli sul modulo di memoria installato nello slot.
•
Cliccare sulla scheda Disk e selezionare il disco di cui visualizzare i dettagli.
Italiano
La sezione System Information mostra le informazioni su scheda madre, CPU e slot di
memoria.
Supporto tecnico
La pagina Support mostra le informazioni relative al sito ufficiale di ASUS e del supporto
tecnico, �����������������������������������������������������������������������������
su come effettuare operazioni di download e contattare le sedi ASUS nel mondo
Impostazioni
La sezione Settings permette di personalizzare le impostazioni della barra del menu principale
e dell’interfaccia.
•
Application consente di selezionare l’applicazione da attivare.
•
Bar permette di modificare le impostazioni della barra.
•
Skin offre la possibilità di personalizzare contrasto, luminosità, saturazione, tinta e
gamma dell’interfaccia.
ASUS BM6635(MD560), BM6835 e BP6335(SD560)
77
ASUS Webstorage
Italiano
ASUS WebStorage è un'applicazione di archiviazione e un servizio cloud che consente di
salvare, sincronizzare, condividere e accedere ai file sempre e ovunque.
Assicurarsi di installare il più recente ASUS WebStorage PC Suite nel computer. Per
ulteriori dettagli, visitare il nostro sito web presso http://www.asuswebstorage.com.
Installazione di ASUS Webstorage
Per installare ASUS webstorage:
Inserire il DVD di supporto nell’unità ottica. Fare doppio clic sul file setup.exe dalla cartella
ASUS WebStorage, all’interno della cartella Software nel DVD di supporto..exe file from the
ASUS WebStorage folder in the Software folder in the support DVD.
Avvio di ASUS Webstorage
Avvio di WebStorage su Windows® 7
Per avviare ASUS WebStorage dal desktop
di Windows®, cliccare su Start > Tutti i
Programmi > ASUS > Webstorage. Nella
barra delle applicazioni di Windows® appare
la barra rapida di ASUS Webstorage. Cliccare su questa icona per spostarsi fra la barra
rapida e la finestra principale..
Le seguenti cartelle offrono le seguenti funzioni:
• Drive
78
Permette di recuperare tutti i dati salvati e i file sincronizzati e di condividere i dati
protetti. Cliccare il tasto destro del mouse per un’anteprima dei file, prima di scaricarli o
di generare un URL condiviso.
•
Backup
Consente di eseguire una copia di riserva dei dati attraverso semplici passaggi e di
preimpostare un programma di backup preferenziale su ASUS Webstorage. Selezionare
“Auto Backup” per effettuare un backup completo.
Capitolo 7: Descrizione delle Utilità
MySyncFolder
Salvare i file aggiornati su MySyncFolder per accedere e condividere facilmente tutti i tipi
di file in qualunque cartella o dispositivo.
•
Calendario
ASUS WebStorage sincronizza automaticamente gli eventi del calendario in più
computer, per poter controllare puntualmente la propria agenda da qualunque PC.
•
BookmarkSyncer
BookmarkSyncer mantiene automaticamente sincronizzati su più computer i preferiti del
browser salvati su ASUS WebStorage.
•
MobileApp
Le applicazioni mobile di ASUS WebStorage consentono di sincronizzare i file su più
computer. Grazie al supporto della tecnologia di “transcoding” (decodifica formato), è
possibile visualizzare anteprime ed effettuare lo streaming di file su un telefono cellulare.
•
Accesso a internet
Prova il servizio di cloud computing offerto da ASUS WebStorage, che elimina il rischio
di poter perdere i dati.
Italiano
•
Impostazioni
1.
Cliccare sull’icona Settings (Impostazioni)
impostazioni.
2.
Seguire le istruzioni sullo schermo per completare la configurazione.
ASUS BM6635(MD560), BM6835 e BP6335(SD560)
e appare la schermata delle
79
Avvio di WebStorage su Windows® 8
Italiano
Per avviare WebStorage su Windows® 8, agire come segue:
•
Fare clic sull'icona ASUS WebStorage
nell'area di notifica di Windows®.
•
Fare clic sull'icona ASUS WebStorage dalla schermata Start.
USo del servizio cloud WebStorage
• Per accedere ai file online, assicurarsi di disporre di un account ASUS WebStorage.
Registrarsi se non si dispone di un account.
• Assicurarsi che il PC sia connesso ad Internet prima di accedere ad ASUS WebStorage.
Schermata principale di ASUS WebStorage
Uso di ASUS WebStorage
ASUS WebStorage contiene le seguenti cartelle utilizzabili per varie funzioni:
MySyncFolder
Questa cartella consente di accedere, condividere e modificare i file sincronizzati con altri
dispositivi tramite il PC. Il file modificato e salvato si applica al computer sincronizzato.
MySyncFolder consente di acquisire note, foto e video, di registrare audio e di caricarli
direttamente in questa cartella.
Caricamento di file su MySyncFolder
Per caricare file su MySyncFolder:
80
per avviare MySyncFolder.
1.
Fare clic su
2.
Fare clic con il tasto destro sullo schermo per avviare la barra delle impostazioni.
3.
Fare clic su
, quindi posizionare il file da caricare su MySyncFolder.
Capitolo 7: Descrizione delle Utilità
Aggiunta di file su MySyncFolder
1.
2.
Italiano
Per aggiungere file su MySyncFolder:
Fare clic con il tasto destro sullo schermo per avviare la barra delle impostazioni.
Fare clic su
, quindi selezionare l'azione da eseguire:
a. Fare clic su Note taking (Acquisizione di note) per acquisire note.
b. Fare clic su Snapshot (Istantanea) per scattare foto.
c. Fare clic su Video record (Registrazione video) per registrare video.
d. Fare clic su Audio record (Registrazione audio) per registrare audio.
3.
Inserire un nome file e fare clic su Save (Salva). Il file salvato viene automaticamente
caricato su MySyncFolder.
Eliminazione di contenuti da MySyncFolder
Per eliminare contenuti da MySyncFolder:
1.
Fare clic con il tasto destro sul file o sulla cartella per selezionare e avviare la barra
delle impostazioni.
2.
Fare clic su
per eliminare il file o la cartella selezionati, quindi fare clic su OK.
Personalizzazione di contenuti in MySyncFolder
È possibile personalizzare contenuti in questa cartella, ad esempio assegnare un nuovo
nome, contrassegnare come preferiti, condividere tramite e-mail o link sul sito ASUS
WebStorage.
Per personalizzare contenuti in MySyncFolder:
1.
Fare clic con il tasto destro sul file o sulla cartella per selezionare e avviare la barra
delle impostazioni.
2.
Per assegnare un nuovo nome al file o alla cartella, fare clic su
nome file, quindi fare clic su
3.
per inserire il
.
Per aggiungere come preferito, fare clic su
.
Quando si aggiunge come preferito, viene visualizzata l'icona di una stella nell'angolo
superiore sinistro del file o della cartella.
4.
Per condividere tramite e-mail o link, fare clic su
condividere tramite e-mail o fare clic su
, quindi fare clic su
per
per condividere tramite link.
• Per condividere i contenuti tramite e-mail, è necessario disporre di un account Microsoft.
• I file contrassegnati come preferiti o condivisi come link vengono automaticamente
aggiunti alle cartelle Starred (Preferiti) o My shared link (Link condivisi).
• È inoltre possibile contrassegnare e condividere contemporaneamente file o cartelle.
ASUS BM6635(MD560), BM6835 e BP6335(SD560)
81
Dati di backup
Italiano
Questa cartella consente di aprire i file sottoposti a backup dal computer. Consente inoltre di
contrassegnare i file come preferiti e di condividere i file tramite e-mail o link sul sito ASUS
WebStorage.
• ASUS WebStorage registra il nome del computer e si riferisce alla cartella Backed-up
Data (Dati di backup) con il nome della cartella sottoposta a backup.
• I percorsi e i nomi dei contenuti del backup sono uguali a quelli dei contenuti del
computer.
• Per eseguire il backup dei file da più computer o aggiornare la capacità di archiviazione,
è necessario acquistare dei piani WebStorage dal nostro sito di assistenza. Per ulteriori
informazioni, visitare il sito https://service.asuswebstorage.com/store.
Per contrassegnare e condividere contenuti in Dati di backup
È possibile contrassegnare un file o una cartella come preferiti e condividerli tramite e-mail o
link sul sito ASUS WebStorage.
Per contrassegnare e condividere i file della cartella Dati di backup:
per avviare Backed-up Data (Dati di backup).
1.
Fare clic su
2.
Fare clic con il tasto destro sul file o sulla cartella per selezionare e avviare la barra
delle impostazioni.
3.
Fare clic su
per contrassegnare il file o la cartella come preferiti o fare clic su
per condividerli tramite link sul sito ASUS WebStorage.
• Per condividere i contenuti tramite e-mail, è necessario disporre di un account Microsoft.
• È inoltre possibile contrassegnare e condividere contemporaneamente file o cartelle.
• I file contrassegnati come preferiti o condivisi come link vengono automaticamente
aggiunti alle cartelle Starred (Preferiti) o My shared link (Link condivisi).
82
Capitolo 7: Descrizione delle Utilità
My Collection (Raccolta)
Italiano
Questa cartella consente di caricare i contenuti preferiti senza doverli sincronizzare con il
computer. Consente inoltre di acquisire note, foto e video, di registrare audio e di caricarli
direttamente in questa cartella.
Caricamento di file
Per caricare i file:
per avviare la cartella My Collection (Raccolta).
1.
Fare clic su
2.
Fare clic su
3.
Fare clic su Open (Apri) per caricare il file sulla cartella My Collection (Raccolta).
, quindi posizionare e sezionare il file da caricare.
Aggiunta di file alla cartella My Collection (Raccolta)
Per aggiungere file alla cartella My Collection (Raccolta):
1.
2.
Fare clic con il tasto destro sullo schermo per avviare la barra delle impostazioni.
Fare clic su
, quindi selezionare l'azione da eseguire:
a. Fare clic su Note taking (Acquisizione di note) per acquisire note.
b. Fare clic su Snapshot (Istantanea) per scattare foto.
c. Fare clic su Video record (Registrazione video) per registrare video.
d. Fare clic su Audio record (Registrazione audio) per registrare audio.
3.
Inserire un nome file e fare clic su Save (Salva). Il file salvato viene automaticamente
caricato sulla cartella MyCollection (Raccolta).
Eliminazione di contenuti dalla cartella My Collection (Raccolta)
Per eliminare contenuti dalla cartella My Collection (Raccolta):
1.
Fare clic con il tasto destro sul file o sulla cartella per selezionare e avviare la barra
delle impostazioni.
2.
Fare clic su
per eliminare il file o la cartella selezionati, quindi fare clic su OK.
ASUS BM6635(MD560), BM6835 e BP6335(SD560)
83
Personalizzazione di contenuti nella cartella My Collection (Raccolta)
Italiano
È possibile personalizzare contenuti in questa cartella, ad esempio assegnare un nuovo
nome, contrassegnare come preferiti, condividere tramite e-mail o link sul sito ASUS
WebStorage.
Per personalizzare contenuti nella cartella My Collection (Raccolta):
1.
Fare clic con il tasto destro sul file o sulla cartella per selezionare e avviare la barra
delle impostazioni.
2.
Per assegnare un nuovo nome al file o alla cartella, fare clic su
nome file, quindi fare clic su
3.
per inserire il
.
Per aggiungere come preferito, fare clic su
.
Quando si aggiunge come preferito, viene visualizzata l'icona di una stella nell'angolo
superiore sinistro del file o della cartella.
4.
Per condividere tramite e-mail o link, fare clic su
condividere tramite e-mail o fare clic su
, quindi fare clic su
per
per condividere tramite link.
• Per condividere i contenuti tramite e-mail, è necessario disporre di un account Microsoft.
• I file contrassegnati come preferiti o condivisi come link vengono automaticamente
aggiunti alle cartelle Starred (Preferiti) o My shared link (Link condivisi).
• È inoltre possibile contrassegnare e condividere contemporaneamente file o cartelle.
84
Capitolo 7: Descrizione delle Utilità
Preferiti
Italiano
Questa cartella consente di accedere e visualizzare facilmente i contenuti contrassegnati
come preferiti. È inoltre possibile rimuovere i contenuti da questa cartella.
Rimozione di un file o una cartella
Per rimuovere un file o una cartella:
1.
Fare clic su
2.
Fare clic con il tasto destro sul file o sulla cartella per selezionare e avviare la barra
delle impostazioni.
per avviare la cartella Starred (Preferiti).
3.
Fare clic su
per rimuovere il file o la cartella.
Personalizzazione di contenuti nella cartella Starred (Preferiti)
È possibile personalizzare contenuti in questa cartella, ad esempio assegnare un nuovo
nome, condividere tramite e-mail o link sul sito ASUS WebStorage.
Per personalizzare contenuti nella cartella Starred (Preferiti):
1.
Fare clic con il tasto destro sul file o sulla cartella per selezionare e avviare la barra
delle impostazioni.
2.
Per assegnare un nuovo nome al file o alla cartella, fare clic su
nome file, quindi fare clic su
3.
per inserire il
.
Per condividere tramite e-mail o link, fare clic su
condividere tramite e-mail o fare clic su
, quindi fare clic su
per
per condividere tramite link.
• Per condividere i contenuti tramite e-mail, è necessario disporre di un account Microsoft.
• I file condivisi come link vengono automaticamente aggiunti alla cartella My shared link
(Link condivisi).
ASUS BM6635(MD560), BM6835 e BP6335(SD560)
85
Modifiche recenti
Italiano
Questa cartella consente di visualizzare i contenuti salvati nelle cartelle MySyncFolder,
Backed-up Data (Dati di backup) e My Collection (Raccolta). Consente inoltre di
personalizzare i contenuti recenti, ad esempio assegnare un nuovo nome, eliminare,
contrassegnare come preferiti e condividere i file tramite e-mail o link sul sito ASUS
WebStorage.
È inoltre possibile personalizzare i contenuti salvati nelle cartelle MySyncFolder e My
Collection (Raccolta).
Visualizzazione dei contenuti modificati di recente
Per visualizzare i contenuti modificati di recente:
1.
Fare clic su
per avviare la cartella Recent changes (Modifiche recenti).
2.
Fare clic sul file da visualizzare.
3.
Fare clic su
per tornare alla schermata principale.
Personalizzazione di contenuti nella cartella Recent changes (Modifiche recenti)
È possibile personalizzare contenuti in questa cartella, ad esempio assegnare un nuovo
nome, condividere tramite e-mail o link sul sito ASUS WebStorage.
Per personalizzare contenuti nella cartella Recent changes (Modifiche recenti):
1.
Fare clic con il tasto destro sul file per selezionare e avviare la barra delle impostazioni.
2.
Per assegnare un nuovo nome al file, fare clic su
fare clic su
3.
per inserire il nome file, quindi
.
Per eliminare il file, fare clic su
fare clic su OK.
per eliminare il file o la cartella selezionati, quindi
Eliminando i file dalla cartella, i file vengono eliminati anche dalle posizioni originali. Prima
di eliminarli, assicurarsi di effettuare il backup dei file.
4.
Per aggiungere come preferito, fare clic su
.
Quando si aggiunge come preferito, viene visualizzata l'icona di una stella nell'angolo
superiore sinistro del file o della cartella.
5.
Per condividere tramite e-mail o link, fare clic su
condividere tramite e-mail o fare clic su
, quindi fare clic su
per
per condividere tramite link.
• Per condividere i contenuti tramite e-mail, è necessario disporre di un account Microsoft.
• I file condivisi come link vengono automaticamente aggiunti alla cartella My shared link
(Link condivisi).
• È inoltre possibile contrassegnare e condividere contemporaneamente file o cartelle.
86
Capitolo 7: Descrizione delle Utilità
Foto recenti
Italiano
Questa cartella consente di visualizzare le foto salvate nelle cartelle MySyncFolder,
Backed-up Data (Dati di backup) e My Collection (Raccolta). Consente inoltre
di personalizzare le foto recenti, ad esempio assegnare un nuovo nome, eliminare,
contrassegnare come preferiti e condividere i file tramite e-mail o link sul sito ASUS
WebStorage.
È inoltre possibile personalizzare le foto salvate nelle cartelle MySyncFolder e My
Collection (Raccolta).
Visualizzazione di foto recenti
Per visualizzare foto recenti:
1.
Fare clic su
per avviare la cartella Recent photos (Foto recenti).
2.
Fare clic sulla foto da visualizzare.
3.
Fare clic su
per tornare alla schermata principale.
Personalizzazione di foto
È possibile personalizzare le foto in questa cartella, ad esempio assegnare un nuovo nome,
condividere tramite e-mail o link sul sito ASUS WebStorage.
Per personalizzare contenuti nella cartella Recent photos (Foto recenti):
1.
Fare clic con il tasto destro sul file per selezionare e avviare la barra delle impostazioni.
2.
Per assegnare un nuovo nome alla foto, fare clic su
quindi fare clic su
3.
per inserire il nome file,
.
Per eliminare la foto, fare clic su
, quindi fare clic su OK.
Eliminando le foto dalla cartella, le foto vengono eliminate anche dalle posizioni originali.
Prima di eliminarle, assicurarsi di effettuare il backup delle foto.
4.
Per aggiungere come preferito, fare clic su
.
Quando si aggiunge come preferito, viene visualizzata l'icona di una stella nell'angolo
superiore sinistro della foto.
ASUS BM6635(MD560), BM6835 e BP6335(SD560)
87
Musica recente
Italiano
Questa cartella consente di visualizzare i file musicali salvati nelle cartelle Backed-up
Data (Dati di backup) e My Collection (Raccolta). Consente inoltre di personalizzare i file
musicali recenti, ad esempio assegnare un nuovo nome, eliminare, contrassegnare come
preferiti e condividere i file tramite e-mail o link sul sito ASUS WebStorage.
È inoltre possibile personalizzare i file musicali salvati nella cartella My Collection
(Raccolta).
Visualizzazione e riproduzione file musicali
Per visualizzare e riprodurre file musicali:
1.
Fare clic su
per avviare la cartella Recent music (Musica recente).
All'avvio, la playlist viene visualizzata sull'angolo destro dello schermo.
2.
Scorrere la playlist, quindi fare clic sul file musicale da riprodurre.
3.
Fare clic su
per tornare alla schermata principale.
Personalizzazione di file musicali
È possibile personalizzare i file musicali in questa cartella, ad esempio assegnare un nuovo
nome, condividere tramite e-mail o link sul sito ASUS WebStorage.
Per personalizzare i file musicali nella cartella Recent music (Musica recente):
1.
Nel riquadro della playlist, fare clic sul file musicale da personalizzare.
Quando viene selezionato, sul lato sinistro del file viene visualizzato un segno di spunta
blu.
2.
Per assegnare un nuovo nome al file musicale, fare clic su
file, quindi fare clic su
3.
per inserire il nome
.
Per eliminare il file musicale, fare clic su
, quindi fare clic su OK.
Eliminando i file musicali dalla cartella, i file vengono eliminati anche dalle posizioni
originali. Prima di eliminarli, assicurarsi di effettuare il backup dei file musicali.
4.
Per aggiungere come preferito, fare clic su
.
Quando si aggiunge come preferito, viene visualizzata l'icona di una stella nel lato del file
musicale.
88
Capitolo 7: Descrizione delle Utilità
My shared link (Link condivisi)
Italiano
Questa cartella consente di visualizzare e accedere ai contenuti con link sul sito ASUS
WebStorage.
È inoltre possibile personalizzare i link salvati nelle cartelle MySyncFolder e My
Collection (Raccolta).
Visualizzazione dei link condivisi
Per visualizzare i link condivisi:
1.
Fare clic su
2.
Fare clic sul file o sulla cartella da aprire.
per avviare la cartella My shared link (Link condivisi).
3.
Fare clic su
per tornare alla schermata principale.
Personalizzazione dei contenuti condivisi
È possibile personalizzare i contenuti condivisi in questa cartella, ad esempio assegnare un
nuovo nome, condividere tramite e-mail o link sul sito ASUS WebStorage.
Per personalizzare i contenuti condivisi:
1.
Fare clic con il tasto destro sul file per selezionare e avviare la barra delle impostazioni.
2.
Per assegnare un nuovo nome al file, fare clic su
fare clic su
3.
per inserire il nome file, quindi
.
Per eliminare il file, fare clic su
, quindi fare clic su OK.
Eliminando i contenuti dalla cartella, i contenuti vengono eliminati anche dalle posizioni
originali. Prima di eliminarli, assicurarsi di effettuare il backup dei contenuti.
4.
Per aggiungere come preferito, fare clic su
.
Quando si aggiunge come preferito, viene visualizzata l'icona di una stella nell'angolo
superiore sinistro della foto.
ASUS BM6635(MD560), BM6835 e BP6335(SD560)
89
ASUS Easy Update
Italiano
ASUS Easy Update è un software in grado di rilevare le applicazioni e i driver più aggiornati
per il sistema.
90
1.
Dall’area di notifica di Windows ®, cliccare
sull'icona ASUS Easy Update.
2.
Selezionare Schedule per pianificare la
frequenza di aggiornamento del sistema.
3.
Selezionare Update per attivare
l’aggiornamento.
4.
Premere OK per visualizzare gli elementi
da scaricare.
5.
Selezionare gli elementi da scaricare,
quindi premere OK.
Capitolo 7: Descrizione delle Utilità
ASUS Secure Delete
Italiano
ASUS Secure Delete rende completamente irrecuperabili i file eliminati tramite una semplice
interfaccia drag-and-drop, proteggendo in tal modo i dati.
Per utilizzare ASUS Secure Delete:
1.
Per avviare ASUS Secure Delete, procedere in uno dei seguenti modi:
Su Windows® 7
•
Cliccare sul collegamento rapido di ASUS Secure Delete
Windows®.
sul desktop di
•
Cliccare su Start > All Programs > ASUS > ASUS Secure Delete.
Su Windows® 8:
2.
3.
•
Cliccare sul collegamento rapido di ASUS Secure Delete
Windows®.
sul desktop di
•
Fare clic sull'icona ASUS Secure Delete (Eliminazione di ASUS Secure) dalla
schermata Start.
Per aggiungere file alla cartella dei
file da eliminare, procedere in uno dei
seguenti modi:
•
Trascinare i file nella cartella dove
saranno eliminati.
•
Cliccare su un file e selezionare
ASUS Secure Delete.
Per rimuovere un file dall’elenco dei
documenti da eliminare, selezionare il
file, quindi premere
.
ASUS BM6635(MD560), BM6835 e BP6335(SD560)
91
Selezionare Delete the files listed
in the recycle bin per eliminare
definitivamente tutti i file del cestino.
5.
Premere Clear, e poi OK al messaggio
di conferma per eliminare in modo
permanente tutti i file dell’elenco
documenti da eliminare e del cestino (se
selezionaro al punto 3).
Italiano
4.
92
Capitolo 7: Descrizione delle Utilità
ASUS Business Suite
•
ASUS EPU
•
ASUS Update
•
ASUS MyLogo 2
•
ASUS Secure Delete
•
Intel® SBA (Small Business Advantage)
Intel® SBA è una combinazione di funzionalità hardware e software per migliorare la
produttività e la sicurezza delle reti, realizzata per le piccole imprese.
Italiano
ASUS Business Suite è un insieme di applicazioni per massimizzare le prestazioni del PC,
contenente le seguenti utilità Intel® e ASUS:
Per installare ASUS Business Suite:
Inserire nell’unità ottica il DVD di supporto DVD. Fare doppio clic sul file setup.exe dalla cartella
ASUS Business Suite nella cartella Software del DVD di supporto.
Utilizzo di ASUS Business Suite
ASUS Business Suite si avvia automaticamente, quando si accede al sistema
operativo Windows®. In area di notifica, appare l’icona ASUS Business Suite.
Cliccare due volte sull’icona per avviare ASUS Business Suite.
Le schermate di ASUS Business Suite, che compaiono in questo manuale, sono puramente
indicative. Le reali schermate variano in funzione del modello di computer.
Menu principale
Menu Login/Logout
Ritorno alla schermata iniziale
Modifica visualizzazione icone
Visualizzazione sottomenu
Apertura del file Help, contenente
le istruzioni sull’utilizzo della
funzione Intel® SBA.
Pannello di stato
Cliccare sull’icona dell’applicazione da avviare
ASUS BM6635(MD560), BM6835 e BP6335(SD560)
93
Icona
Descrizione
Italiano
Energy Saver
Energy Saver consente di programmare l’attivazione e la disattivazione
della sospensione a fine ed inizio giornata, per ridurre il consumo di
energia e migliorare la produttività del dispositivo. Per approfondimenti,
cliccare su
nel menu principale di ASUS Business Suite.
PC Health Center
PC Health Center permette di programmare facilmente operazioni di
manutenzione, quali il backup dei dati, gli aggiornamenti del sistema
e la deframmentazione del disco, anche quando il computer è spento,
purchè sia connesso ad una sorgente di alimentazione. Grazie a PC
Health Center, il computer offre sempre massime prestazioni. Per
approfondimenti, cliccare su
nel menu principale di ASUS Business
Suite.
Utilità
Intel® SBA
Software Monitor
Software Monitor monitora, a livello di hardware, le applicazioni relative
alla protezione del dispositivo, installate nel computer ed informa ogni
qualvolta un’applicazione monitorata è disattivata o subisce un attacco.
Per approfondimenti, cliccare su
nel menu principale di ASUS
Business Suite.
USB Blocker
USB Blocker consente di specificare il tipo di dispositivi USB da collegare
al computer, in modo da evitare virus e trasferimenti non autorizzati di
dati sul computer stesso. Per approfondimenti, cliccare su
nel menu
principale di ASUS Business Suite.
Data Backup and Restore
Data Backup and Restore esegue automaticamente una copia di riserva
dei dati, quando il computer è spento, purchè sia connesso ad una
sorgente di alimentazione. Per approfondimenti, cliccare su
nel
menu principale di ASUS Business Suite.
ASUS EPU
EPU (Energy Processing Unit), il primo chip al mondo per il risparmio
di energia del sistema in tempo reale, rileva automaticamente il carico
del sistema e modera intelligentemente il consumo di energia.In questo
modo, si riduce il rumore delle ventole e si estende la durata dei
componenti. Consultare la sezione ASUS Ai Suite II di questo capitolo
per la configurazione di questa utilità.
ASUS Update
Utilità ASUS
Consente di gestire, salvare e aggiornare il BIOS della scheda madre
con il sistema operativo Windows®. Consultare la sezione ASUS Ai Suite
II di questo capitolo per la configurazione di questa utilità.
ASUS MyLogo 2
Funzione da utilizzare per convertire una foto in un logo di avvio da 256
colori dall’immagine vivida. Consultare la sezione ASUS Ai Suite II di
questo capitolo per la configurazione di questa utilità.
ASUS Secure Delete
ASUS Secure Delete rende irrecuperabili i file eliminati tramite una
semplice interfaccia drag-and-drop, per garantire la protezione dei dati.
Consultare la sezione ASUS Secure Delete di questo capitolo per la
configurazione di questa utilità.
94
Capitolo 7: Descrizione delle Utilità
Nero 9
Italiano
Nero 9 permette di creare, copiare, masterizzare, modificare, condividere e aggiornare varie
tipologie di dati.
Installazione di Nero 9
Per installare Nero 9:
1.
Inserire il DVD di Nero 9 nell’unità ottica.
2.
Se è attivata la funzione di esecuzione automatica, viene visualizzato il menu principale.
Se è disattivata la funzione di esecuzione automatica,cliccare due volte sul file SeupX.exe
dalla directory principale del DVD di Nero 9.
3.
Dal menu principale, cliccare Nero 9 Essentials.
4.
Selezionare la lingua per il programma di installazione guidata. Cliccare Next.
5.
Cliccare Next per continuare.
6.
Selezionare I accept the License Conditions. Al termine, cliccare Next.
7.
Selezionare Typical, quindi cliccare Next.
8.
Selezionare Yes, I want to help by sending anonymous application data to Nero e
cliccare Next.
9.
Al termine, cliccare Exit.
Masterizzazione file
Per masterizzare file:
1.
Dal menu principale, cliccare Data Burning > Add.
2.
Selezionare i file da masterizzare. Al termine, cliccare Add.
3.
Al termine della selezione, cliccare Burn per avviare il processo.
Per approfondimenti su Nero 9, consultare il sito Nero all’indirizzo: www.nero.com
ASUS BM6635(MD560), BM6835 e BP6335(SD560)
95
Ripristino del sistema
Italiano
Opzioni di ripristino su Windows® 7
Ripristino tramite Partizione di Ripristino
La Partizione di Ripristino ripristina rapidamente lo stato operativo originario del software del
Desktop PC. Prima di utilizzarla, copiare i file dati (per es. file PST Outlook) su un dispositivo
di archiviazione USB o su un disco di rete e registrare le impostazioni di configurazione
personalizzate (per es.impostazioni di rete).
Informazioni sulla Partizione di Ripristino
La Partizione di Ripristino è una porzione del disco rigido utilizzata esclusivamente per
recuperare il sistema operativo, i driver e le utilità installate sul Desktop PC, al momento della
fabbricazione.
NON eliminare la partizione di ripristino del sistema, rappresentata dalla partizione senza
etichetta volume su Disk 0. La Partizione di ripristino del sistema è stata creata dal fabbricante e,
se eliminata, non può essere più ripristinata dall’utente. In caso di problemi, durante il processo
di ripristino, portare il Desktop PC presso un centro di assistenza autorizzato ASUS.
Utilizzo della Partizione di Ripristino:
1.
Premere <F9> in fase di caricamento iniziale.
2.
Selezionare Windows Setup [EMS Enabled] e premere <Enter> .
3.
Dalla schermata Recover system to a partition, premere <Next>.
4.
Seguire le istruzioni sullo schermo per completare il processo di ripristino.
Per aggiornamenti su driver e utilità, visitare il sito ASUS: www.asus.com
Ripristino tramite DVD di Ripristino (su modelli selezionati)
Rimuovere il disco rigido esterno, prima di eseguire il ripristino del sistema nel Desktop PC.
Secondo Microsoft, a causa dell’installazione di Windows sul disco rigido sbagliato o della
formattazione della partizione sbagliata, si potrebbero perdere dati importanti.
Procedura di utilizzo del DVD di Ripristino:
96
1. Inserire il DVD di Ripristino nell’unità ottica. Il Desktop PC deve essere ACCESO.
2. Riavviare il Desktop PC e premere <F8> al momento del caricamento; selezionare
l’unità ottica (forse denominata “CD/DVD”) e premere <Enter> per avviare dal DVD di
Ripristino.
3.
Selezionare OK per avviare il ripristino dell'immagine.
Capitolo 7: Descrizione delle Utilità
4.
Selezionare OK per confermare il ripristino del sistema.
5.
Italiano
Il ripristino del sistema sovrascrive tutti i dati contenuti nel disco rigido. Prima di avviare
l'operazione, eseguire una copia di riserva delle informazioni importanti.
Seguire le istruzioni sullo schermo e completare il processo di ripristino.
Durante il ripristino del sistema, NON rimuovere il disco di ripristino, salvo diverse istruzioni,
altrimenti le partizioni saranno inservibili.
Per aggiornamenti su driver e utilità, visitare il sito: www.asus.com.
Opzioni di ripristino su Windows® 8
Reset del PC
L’opzione Reset your PC ripristina le impostazioni di fabbrica del PC.
• Prima utilizzare questa opzione, eseguire il backup dei dati.
• Scollegare tutti i dischi rigidi esterni prima di eseguire il ripristino del sistema sul PC per
evitare il ripristino di Windows sulla partizione o sull'unità errata.
Per eseguire un reset del PC:
1.
Premere <F8> durante il riavvio.
2.
Inserire il DVD di ripristino nell'unità ottica. Nella schermata End-User License
Agreements (EULA) (Contratto di licenza con l'utente finale (EULA)), fare clic su
Accept (Accetta).
3.
Selezionare Reset your PC.
4.
Premere Next.
5.
Selezionare Only the drive where the Windows is installed.
6.
Selezionare Just remove my files.
7.
Premere Reset.
ASUS BM6635(MD560), BM6835 e BP6335(SD560)
97
Reinstallazione di Windows
Italiano
Il ripristino delle impostazioni di fabbrica del Notebook PC può essere effettuato mediante
l’opzione Remove everything and reinstall Windows nelle impostazioni del PC. Per
attivare l’opzione, rispettare la procedura di seguito:
Prima di attivare questa opzione, effettuare una copia di riserva dei dati.
Il completamento di questa operazione potrebbe richiedere tempi piuttosto lunghi.
98
1.
Avviare la Charms bar.
2.
Cliccare Settings > Change PC Settings > General.
3.
Scorrerer sull’opzione Remove everything and reinstall Windows, dove premere.
Get Started.
4.
Seguire le istruzioni sullo schermo per completare il processo di reinstallazione e
ripristino.
Capitolo 7: Descrizione delle Utilità
Capitolo 8
Analisi e risoluzione dei problemi
Analisi e risoluzione dei problemi
In questo capitolo sono descritti alcuni dei problemi che si possono incontrare nell’utilizzo del
dispositivo e delle possibili soluzioni.
?
?
Impossibile accendere il computer. La spia LED dell’alimentazione sul
pannello frontale non si illumina.
•
Controllare che il computer sia correttamente collegato.
•
Controllare che la presa di corrente funzioni.
•
Controllare che l’unità di almentazione sia accesa. Consultare la sezione
Come accendere e spegnere il computer nel capitolo 1.
Il computer non risponde.
•
Per chiudere i programmi che non funzionano, operare nel seguente modo:
1.Premere simultaneamente i tasti <Alt> + <Ctrl> + <Delete> sulla tastiera,
quindi cliccare Task Manager.
2.
Agire come segue in base al sistema operativo:
Su Windows® 7:
a) Cliccare sulla scheda Applications.
b) Selezionare il programma che non risponde e cliccare End Task.
Su Windows® 8:
In Task Manager (Gestione attività) della scheda Processes (Processi),
selezionare il programma che non risponde, quindi fare clic su End Task
(Termina attività).
•
?
Se la tastiera non risponde, premere e tenere premuto il pulsante di accensione,
sulla parte superiore del telaio, sino a quando il computer non si spegne.
Premere di nuovo il pulsante di accensione per riaccenderlo.
Impossibile stabilire la connessione con una rete wireless utilizzando
la scheda WLAN ASUS (su modelli selezionati).
•
Assicurarsi di aver inserito la chiave di protezione di rete relativa alla rete
wireless con cui stabilire la connessione.
•
Collegare le antenne esterne (opzionali) ai connettori dell'antenna sulla
scheda WLAN ASUS e posizionare le antenne sopra il telaio del computer per
prestazioni wireless ottimali.
ASUS BM6635(MD560), BM6835 e BP6335(SD560)
99
I tasti direzionali sulla tastiera numerica non funzionano.
?
Sul monitor non è visualizzata alcuna immagine.
Italiano
?
?
?
100
Controllare se è spento il LED del blocco numerico. Quando questo LED è
acceso, i tasti della tastiera numerica sono utilizzati unicamente per l’immissione
di numeri. Se si desiderano utilizzare i tasti direzionali sulla tastiera numerica,
premere il tasto del blocco numerico che spegne il LED corrispondente.
•
Controllare che il monitor sia acceso.
•
Assicurarsi che il monitor sia correttamente connesso all’uscita video sul
computer.
•
Se il computer è provvisto di una scheda grafica dedicata, assicurarsi di aver
collegato il monitor all’uscita video su tale scheda.
•
Controllare se per caso qualche pin sul connettore video del monitor è piegato.
In presenza di pin piegati, sostituire il cavo del connettore video del monitor.
•
Controllare se il monitor è correttamente collegato ad una sorgente di
alimentazione.
•
Per ulteriori indicazioni su come risolvere il problema, consultare la
documentazione fornita con il monitor.
In presenza di connessioni multischermo, solo un monitor visualizza
immagini.
•
Assicurarsi che entrambi i monitor siano accesi.
•
In fase di POST, soltanto il monitor collegato alla porta VGA visualizza immagini.
La funzione doppio schermo è operativa soltanto con un sistema operatvo
Windows.
•
Quando si installa una scheda grafica nel computer, assicurarsi di aver collegato
i monitor all’uscita video sulla scheda grafica.
•
Controllare che le impostazioni multischermo siano corrette
Il computer non rileva il disposititvo di archiviazione USB.
•
La prima volta in cui si collega il dispositivo di archiviazione USB al computer,
Windows installa automaticamente un driver apposito. Attendere brevemente e
poi controllare in Risorse del Computer se il dispositivo USB è stato rilevato.
•
Collegare il dispositivo di archiviazione USB ad un altro computer per vedere
se è guasto e non funziona più correttamente.
Capitolo 8: Analisi e Risoluzione dei Problemi
?
Desidero ripristinare o annullare le modifiche alle impostazioni di
sistema del computer senza danneggiare file o dati personali.
Su Windows® 7:
La funzione Windows® System Restore consente di ripristinare o annullare le
modifiche alle impostazioni di sistema del computer, lasciando inalterati dati
personali, come documenti o foto. Per approfondimenti, consultare il paragrafo
Ripristino del sistema nel capitolo 2.
Su Windows® 8:
È possibile utilizzare l’opzione di Windows® 8 Refresh everything without
affecting your files (Aggiorna tutto senza alcun effetto sui file) per ripristinare
o annullare le modifiche alle impostazioni di sistema del computer senza
alcun effetto sui dati personali, quali documenti o foto. Per utilizzare questa
opzione di ripristino, fare clic su Settings (Impostazioni) > Change PC Settings
(Modifica impostazioni del PC) > General (Generale) dalla Charms bar,
selezionare Refresh everything without affecting your files (Aggiorna tutto
senza alcun effetto sui file) e fare clic su Get Started (Introduzione).
Italiano
?
L’immagine su schermo ad alta definizione è estesa.
•
Questo fenomeno è causato dalla differenza di risoluzione fra il monitor e lo
schermo ad alta definizione. Regolare la risoluzione per adattarla a quella
dello schermo ad alta definizione. A questo fine:
Su Windows® 7:
1. Per accedere alla schermata delle impostazioni di risoluzione schermo,
procedere in uno dei seguenti modi:
• C
liccare
> Control Panel > Appearance and Personalization > Display
> Change display settings.
• C
liccare su un punto qualunque del desktop di Windows e appare un menu a
comparsa. Cliccare Personalize > Display > Change display settings.
2.Regolare la risoluzione.Consultare la documentazione fornita con il
dispositivo ad alta definizione.
3.Cliccare Apply oppure OK. Quindi premere Keep Changes al messaggio
di conferma.
Su Windows® 8:
Per visualizzare la schermata per le impostazioni Screen Resolution, procedere in
uno dei seguenti modi:
Dalla schermata Start
a) A
vviare la schermata All Apps (Tutte le applicazioni) e selezionare Control Panel
(Pannello di controllo) nella schermata Start.
Per i dettagli, fare riferimento a Pinning an app on the Start Screen (Selezione
di un’applicazione dalla schermata Start) nella sezione Working with Windows®
Apps (Utilizzo di applicazioni Windows®).
b) Da Control Panel (Pannello di controllo), fare clic su Adjust risoluzione schermo
(Modifica risoluzione dello schermo) su Appearance and Personalization (Aspetto
e personalizzazione)
Dalla schermata della modalità Desktop
a) Avviare la modalità Desktop dalla schermata Start.
b) Fare clic su un punto della schermata della modalità Desktop. Quando viene
visualizzato il menu a comparsa, fare clic su Personalize (Personalizza) > Display
(Schermo) > Change display settings (Cambia le impostazioni dello schermo).
ASUS BM6635(MD560), BM6835, and BP6335(SD560)
101
?
Gli altoparlanti non emettono alcun suono.
Italiano
•
Assicurarsi di aver collegato gli altoparlanti alla porta Line out (lime) sul
pannello frontale o posteriore.
•
Controllare che gli altoparlanti siano collegati ad una sorgente di alimentazione
e siano accesi.
•
Regolare il volume degli altoparlanti.
•
Assicurarsi che l’audio del sistema non sia stato disattivato.
• Se è stato disattivato, l’icona visualizzata per il volume è
Per attivare l’audio, cliccare
.
dall’area di notifica di Windows e poi cliccare
• Se non è stato disattivato, cliccare
regolare il volume.
•
?
?
.
e trascinare il cursore per
Collegare gli altoparlanti ad un altro computer per vedere se funzionano
correttamente.
L’unità ottica non legge un disco.
•
Controllare che il disco sia stato inserito con il lato dell’etichetta rivolto verso
l’alto.
•
Controllare che il disco sia al centro del vassoio, particolarmente nel caso di
dischi di dimensioni non standard.
•
Controllare che il disco non sia graffiato o danneggiato.
Il pulsante di espulsione del disco non risponde.
1.
Su Windows® 7, fare clic su
> Computer.
Posizionare il puntatore del mouse sull’angolo inferiore sinistro del desktop di
Windows, quindi fare clic con il tasto destro sulla miniatura della schermata
Start. Dal menu a comparsa, fare clic su File Explorer (Esplora file) per aprire
la schermata Computer.
102
2.
Clccare
, quindi Eject dal menu.
Capitolo 8: Analisi e Risoluzione dei Problemi
Problema
Assenza di
alimentazione
(L’indicatore di
alimentazione è
spento)
Possibile Causa
Azione
Voltaggio non corretto
• Impostare il voltaggio del computer
sui valori previsti dal paese.
• Regolare le impostazioni del
voltaggio. Assicurarsi che il cavo di
alimentazione NON sia inserito nella
presa di corrente.
Computer spento.
Premere il pulsante di accensione sul
pannello frontale ed assicurarsi che il
computer sia acceso
Cavo di alimentazione non
correttamente collegato.
• A
ssicurarsi che il cavo di
alimentazione sia correttamente
collegato.
• Utilizzare un cavo di alimentazione
compatibile.
Problemi all’unità di
alimentazione
Per l’installazione di un’altra PSU
sul computer, rivolgersi al Centro
assistenza ASUS.
ASUS BM6635(MD560), BM6835, and BP6335(SD560)
Italiano
Alimentazione
103
Visualizzazione
Italiano
Problema
Possibile Causa
Azione
Nessuna
immagine sullo
schermo dopo
aver acceso
il computer
(schermo nero)
Il cavo segnale non è
collegato alla corretta porta
VGA del computer.
• C
ollegare il cavo segnale alla
corretta porta (VGA sulla scheda
madre o VGA sulla scheda grafica
dedicata).
Problemi del cavo segnale
Tentare la connessione con un altro
monitor.
Possibile Causa
Azione
Il cavo LAN non è
collegato.
Collegare il cavo LAN al computer.
Problemi con il cavo LAN
Assicurarsi che il LED LAN sia
acceso.Altrimenti, provare con un altro
cavo LAN. Se il problema persiste,
consultare il supporto tecnico ASUS.
Il computer non è
collegato correttamente a
un router o hub.
Assicurarsi che il computer sia
correttamente collegato a un router
o hub.
Impostazioni di rete
Contattare l’ISP (Internet Service
Provider) per le corrette impostazioni
LAN.
Problemi causati da
software anti-virus
Chiudere il software anti-virus.
Problemi di driver
Reinstallare il driver LAN
LAN
Problema
Impossibile
accedere a
Internet
104
Capitolo 8: Analisi e Risoluzione dei Problemi
Problema
Audio assente
Possibile Causa
Azione
Gli altoparlanti o le cuffie
sono collegati alla porta
sbagliata.
• C
onsultare il manuale utente del
computer per individuare la porta
corretta.
• Disconnettere e riconnettere gli
altoparlanti al computer.
Gli altoparlanti o le cuffie
non funzionano.
Tentare di utilizzare altri altoparlanti
o cuffie.
Le porte audio frontali o
posteriori non funzionano.
Tentare sia dalle porte audio frontali
che posteriori. Se una porta non
funziona, controllare se è impostata
sull’audio multicanale.
Problemi di driver
Reinstallare il driver audio
Italiano
Audio
Sistema
Problema
Il sistema è
troppo lento
Il sistema spesso
non risponde
Possibile Causa
Azione
Troppi programmi in
esecuzione.
Chiudere alcuni dei programmi aperti
Attacco di virus.
• U
tilizzare un software anti-virus
per rilevare i virus e riparare il
computer.
• Reinstallare il sistema operativo.
Problemi al disco rigido
• Inviare
il disco rigido danneggiato
ad un centro autorizzato ASUS per
assistenza.
• Installare un nuovo disco rigido.
Problemi ai moduli di
memoria
• S
ostituire i moduli di memoria
• Rimuovere eventuali moduli di
memoria aggiuntivi, installati in
precedenza, e riprovare.
• Contattare il supporto tecnico
ASUS.
Ventilazione insufficiente
Spostare il computer dove la
ventilazione è migliore.
Installazione di software
non compatibili.
Reinstallare il sistema operativo e i
software compatibili.
ASUS BM6635(MD560), BM6835, and BP6335(SD560)
105
CPU
Italiano
Problema
Troppo rumore
dopo aver acceso
il computer.
Il computer in
funzione è troppo
rumoroso.
Possibile Causa
Azione
Il computer è in fase di
avvio.
E’ un fenomeno normale. Quando
si accende il computer, la ventola
funziona a massima velocità, per poi
diminuire con l’accesso al sistema
operativo.
Sono state modificate le
impostazioni del BIOS.
Ripristinare le impostazioni predefinite
del BIOS.
Versione BIOS obsoleta
Aggiornare la versione del BIOS.
Visitare il sito del supporto ASUS
all’indirizzo: http://support.asus.
com per scaricare la versione più
recente.
Sostituzione della ventola
della CPU
Assicurarsi di utilizzare una ventola
per CPU compatibile o consigliata da
ASUS.
Ventilazione del computer
insufficiente.
Spostare il computer in una zona
dove la ventilazione è migliore.
Temperatura del sistema
troppo alta.
• A
ggiornare il BIOS.
• Se si sa come reinstallare la
scheda madre, tentare di pulire lo
spazio interno al telaio.
• Contattare il supporto tecnico
ASUS.
Se il problema persiste, consultare il contenuto della garanzia ASUS per Desktop PC e
contattare il centro assistenza ASUS.Visitare il sito del supporto ASUS, all’indirizzo: http://
support.asus.com,per informazioni sui centri assistenza.
106
Capitolo 8: Analisi e Risoluzione dei Problemi
Italiano
Contatti ASUS
ASUSTeK COMPUTER INC.
Indirizzo����������������������������������������������
15 Li-Te Road, Peitou, Taipei, Taiwan 11259
Telefono��������������������
+886-2-2894-3447
Fax +886-2-2890-7798
E-mail
info@asus.com.tw
Sito Web������������������
www.asus.com.tw
Supporto Tecnico
Telefono�������������������
+86-21-38429911
Supporto �������������������������
Online
support.asus.com
ASUS COMPUTER INTERNATIONAL (America)
Indirizzo��������������������������������������������
800 Corporate Way, Fremont, CA 94539, USA
Telefono�������������������
+1-510-739-3777
Fax+1-510-608-4555
Sito Web���������������
usa.asus.com
Supporto Tecnico
Telefono�������������������
+1-812-282-2787
Fax Supporto������������������
+1-812-284-0883
Supporto �������������������������
Online
support.asus.com
ASUSTeK ITALY S.r.l (Italia)
Indirizzo:
Supporto Tecnico
Telefono Notebook/Eee
Telefono Altri Prodotti
Sito web Strada Statale Padana Superiore, 28
20063 Cernusco sul Naviglio (MI)
199 400 089*
199 400 059*
www.asus.it
*Per chiamare da reti fisse Telecom Italia e Colt, il costo è di 0,12 euro al minuto iva inclusa e
la durata massima della telefonata non dovrà essere superiore a 120 minuti; per le chiamate da
cellulare, il costo dipende dal vostro operatore d'accesso.
Produttore:
ASUSTeK Computer Inc.
Indirizzo:
4F, No.150, LI-TE RD., PEITOU, TAIPEI 112,
TAIWAN
Rappresentante autorizzato in
Europa:
ASUS Computer GmbH
Indirizzo:
HARKORT STR. 21-23, 40880 RATINGEN,
GERMANY
ASUS BM6635(MD560), BM6835, and BP6335(SD560)
107