Canon | MVX 350 i | Avvertimenti importanti

Avvertimenti importanti
Introduzione
ATTENZIONE:
PER MINIMIZZARE IL RISCHIO DI SCOSSE ELETTRICHE, NON
SMONTARE IL PANNELLO SUPERIORE (O QUELLO POSTERIORE).
ALL’INTERNO NON VI SONO PARTI LA CUI MANUTENZIONE POSSA
ESSERE EFFETTUATA DALL’UTENTE. PER QUALSIASI NECESSITÀ
RIVOLGERSI A PERSONALE QUALIFICATO E AUTORIZZATO.
ATTENZIONE:
PER MINIMIZZARE IL PERICOLO DI INCENDI O DI SCOSSE
ELETTRICHE NON ESPORRE QUESTO APPARECCHIO ALLA PIOGGIA
O ALL’UMIDITÀ.
AVVERTENZA:
PER MINIMIZZARE IL RISCHIO DI SCOSSE ELETTRICHE E PER
RIDURRE LE INTERFERENZE SI SCONSIGLIA L’USO DI ACCESSORI
DIVERSI DA QUELLI RACCOMANDATI.
AVVERTENZA:
SCOLLEGARE LA SPINA DEL CAVO DI ALIMENTAZIONE DALLA PRESA DI
CORRENTE QUANDO NON SE NE FA USO.
La piastrina di identificazione del CA-570 si trova sul fondo.
2
Utilizzo di questo manuale
E
Vi ringraziamo innanzi tutto per avere acquistato la videocamera Canon MVX350i/
MVX330i/MVX300. Prima di utilizzare la videocamera, vi preghiamo di leggere questo
manuale con attenzione e quindi di conservarlo per farvi riferimento in futuro.
D
Prima di iniziare, impostate la lingua di visualizzazione desiderata (
76).
D
Simboli e riferimenti utilizzati nel manuale
I
Introduzione

: precauzioni relative al funzionamento della videocamera.

: argomenti aggiuntivi a complemento delle procedure operative di base.

: numero della pagina di riferimento.
 Per fare riferimento ai pulsanti della videocamera o del telecomando, vengono
utilizzate lettere maiuscole.
 [ ] utilizzati per fare riferimento alle opzioni di menu visualizzate sullo schermo.
 Con il termine “Schermo” si fa riferimento allo schermo LCD e allo schermo del mirino.
 Vi preghiamo di notare che le illustrazioni di seguito riportate fanno principalmente
riferimento al modello MVX350i.
Impostazione del fuso orario, della
data e dell’ora
Al primo utilizzo della videocamera e quando sostituite la batteria di backup, ricordate di
impostare il fuso orario, la data e l’ora.
Impostazione del fuso orario e dell’ora legale
Modalità operative (si prega di vedere sotto)
Opzioni del menu mostrate alle loro posizioni
predefinite
Pulsanti e selettori di funzionamento
CAMERA
MENU
(
38)
PLAY (VCR)
SISTE
ISTEMA
MA
CARD CAMERA
CARD PLAY
FUSO/O
FU
SO/ORA
RA LEG
LEG•PARIGI
ARIGI
1. Aprite il menu premendo il pulsante MENU.
Informazioni sulle modalità operative
Le modalità operative sono determinate dalla posizione del selettore POWER e del
commutatore TAPE/CARD.
Modalità operativa
CAMERA
PLAY (VCR)
CARD CAMERA
CARD PLAY
Selettore POWER
CAMERA
PLAY (VCR)
CAMERA
PLAY (VCR)
Commutatore TAPE/CARD
(TAPE)
(TAPE)
(CARD)
(CARD)
SISTEMA
CAMERA
: funzione utilizzabile in questa modalità.
CAMERA
: funzione non utilizzabile in questa modalità.
IMP.DAT/ORA
•1.GEN.2005
12:00 AM
Riconoscimento di marchi di fabbrica
•
è un marchio di fabbrica.
•
è un marchio di fabbrica.
• Windows® è un marchio registrato di Microsoft Corporation negli Stati Uniti d'America e/
o in altri Paesi.
• Macintosh e Mac OS sono marchi di Apple Computer, Inc. registrato negli Stati Uniti
d’America e in altri Paesi.
• Altri nomi e prodotti non menzionati sopra possono essere marchi registrati o marchi
appartenenti alle rispettive società.
3
Indice
Introduzione
Utilizzo di questo manuale...............................................................................3
Verifica degli accessori forniti in dotazione......................................................6
Guida alle parti componenti.............................................................................7
Funzioni di base
Preparazioni
Preparazione dell’alimentazione....................................................................11
Caricamento/Estrazione della cassetta .........................................................14
Installazione della batteria di backup.............................................................15
Preparazione della videocamera ...................................................................16
Impiego del telecomando ..............................................................................18
Regolazione dello schermo LCD ...................................................................19
Impostazione del fuso orario, della data e dell’ora ........................................20
Registrazione
Registrazione di filmati su un nastro..............................................................23
Ingrandimento (zoom) ...................................................................................28
Suggerimenti per la creazione di video più belli ............................................30
Riproduzione
Riproduzione di un nastro..............................................................................31
Regolazione del volume ................................................................................33
Riproduzione su uno schermo TV .................................................................34
Funzioni avanzate
Menu e impostazioni......................................................................................37
Registrazione
Utilizzo dei programmi di registrazione..........................................................45
Utilizzo delle modalità notturno......................................................................48
Funzione di sfumatura della pelle..................................................................50
Regolazione manuale dell’esposizione .........................................................51
Regolazione manuale della messa a fuoco...................................................52
Impostazione del bilanciamento del bianco...................................................54
Impostazione della velocità dell’otturatore.....................................................56
Utilizzo dell’autoscatto ...................................................................................58
Modifica della modalità di registrazione (SP/LP) ...........................................59
Registrazione audio.......................................................................................60
Utilizzo degli effetti digitali .............................................................................62
Registrazione con televisore a schermo panoramico (16:9) .........................68
Riproduzione
Ingrandimento dell’immagine.........................................................................69
Visualizzazione del codice dati......................................................................70
Ricerca della fine ...........................................................................................72
Ritorno ad una posizione premarcata............................................................73
Ricerca per data ............................................................................................74
Altre funzioni
Personalizzazione della videocamera ...........................................................75
Cambio della lingua del display .....................................................................76
Altre impostazioni della videocamera ............................................................77
4
Modifica
Registrazione in un videoregistratore o in un apparecchio video digitale......79
Registrazione da apparecchi video analogici
(videoregistratori, apparecchi TV o videocamere) ......................................81
Registrazione da apparecchi video digitali
(doppiaggio DV) ..........................................................................................82
Conversione di segnali analogici in segnali digitali
(convertitore analogico-digitale) ..................................................................84
Doppiaggio audio...........................................................................................86
Trasferimento di registrazioni video al computer (IEEE1394) .......................89
E
E
F
I
Utilizzo della scheda di memoria
Introduzione
Inserimento e rimozione della scheda di memoria ........................................90
Selezione delle dimensioni e della qualità di immagine ................................91
Numero di file ................................................................................................93
Registrazione di immagini fisse in una scheda di memoria...........................94
Impiego del flash ............................................................98
Rassegna delle immagini fisse successivamente alla registrazione ...........100
Registrazione di filmati Motion JPEG in una scheda di memoria ................101
Selezione del punto di messa a fuoco.........................................................104
Selezione della modalità “comando” ...........................................................105
Registrazione di immagini panoramiche (modalità Unione) ........................107
Riproduzione di una scheda di memoria .....................................................109
Protezione delle immagini ........................................................................... 111
Eliminazione delle immagini ........................................................................112
Combinazione di immagini (mixaggio scheda) ............................................113
Formattazione della scheda di memoria......................................................117
Creazione di un’immagine di avvio..............................................................118
Stampa diretta
Stampa di immagini fisse.............................................................................119
Selezione delle impostazioni di stampa.......................................................123
Impostazioni di definizione ..........................................................................128
Stampa con l’impostazione dell’ordine di stampa ........................................129
Trasferimento delle immagini
Trasferimento al computer delle immagini contenute nella scheda di
memoria ....................................................................................................131
Trasferimento diretto Solamente per i sistemi operativi Windows .....................132
Selezione delle immagini da trasferire (ordine di trasferimento) .................135
Informazioni aggiuntive
Note sulla modalità NETWORK (DV Messenger Versione2) ......................136
Indicazioni sullo schermo ............................................................................137
Elenco dei messaggi ...................................................................................140
Manutenzione/Altro......................................................................................144
Risoluzione dei problemi .............................................................................150
Schema del sistema (La disponibilità varia dipendentemente dall’area).....154
Accessori opzionali......................................................................................155
Specifiche tecniche......................................................................................157
Glossario .....................................................................................................159
5
Verifica degli accessori forniti in
dotazione
Adattatore di
alimentazione
compatto CA-570
(comprensivo di cavo di
alimentazione)
Pacco batteria NB-2LH
Batteria al litio CR1616
Telecomando WL-D85
Batteria al litio CR2025
per il telecomando
Copriobiettivo e
cordoncino del
copriobiettivo
Cinghia per trasporto a
tracolla SS-900
Cavo video stereo
STV-250N
Adattatore SCART
PC-A10*
Cavo USB
IFC-300PCU
Scheda di memoria
SD SDC-8M
DIGITAL VIDEO
SOLUTION DISK
For Windows
For Macintosh
Obiettivo per campo
largo WA-34
* Solo Europa.
6
Guida alle parti componenti
E
MVX350i/MVX330i/MVX300
F
D
I
Introduzione
Pulsante REC SEARCH + (
27) /
Pulsante
(avanzamento rapido) (
32) /
Pulsante CARD + (
109)
Pulsante REC SEARCH – (
27) /
Pulsante
(rassegna registrazione) (
27) /
Pulsante
(riavvolgimento) (
31) /
Pulsante CARD – (
109)
Pulsante D.EFFECTS (
62)
Pulsante FOCUS (
52) /
Pulsante DATA CODE (
70)
Pulsante DRIVE MODE (
105) /
Pulsante WIDESCREEN (
68) /
Pulsante REC PAUSE* (
81)
Pulsante (flash)* (
98) /
Pulsante / (riproduzione/pausa) (
31)
Pulsante NIGHT MODE (
48) /
Pulsante
(arresto) (
31)
Pulsante EXP (
51) /
Pulsante END SEARCH (
72)
Pulsante CARD MIX (
113) /
Pulsante
(assistenza unione) (
107)/
Pulsante SLIDE SHOW (
110)
Pulsante LCD BACKLIGHT (
19)
Schermo LCD (
19)
Pulsante OPEN (
23)
Manopola SET (
37)
Pulsante MENU (
37)
Pulsante BATTERY RELEASE (
11)
Unità di attacco della batteria (
11) /
Numero di serie
Indicatore di carica CHARGE (
11)/
Indicatore di accesso alla scheda (
94)
Alloggiamento della scheda di memoria
(
90)
Sportello della batteria di backup (
15)
* Solo per il modello MVX350i/MVX330i.
7
Comando di messa a fuoco del mirino
(
16)
Mirino (
16)
Attacco della cinghia (
17)
Terminale DC IN (
11)
Pulsante di avvio/arresto (
23, 101)
Pulsante UNLOCK (
136)
Selettore POWER (
3, 136)
Tasto
(Print/Share) (
120, 132)
Attacco slitta per accessori (
61)
Leva dello zoom (
28)
Pulsante PHOTO (
94)
Commutatore TAPE/CARD (
3)
Utilizzo di un nastro
Utilizzo di una scheda di memoria
8
Selettore di programma (
45)
Registrazione facile
Programma AE
Altoparlante (
33)
Attacco della cinghia (
17)
Cinghia dell’impugnatura (
16)
Vano portavideocassetta (
14)
Selettore OPEN/EJECT
(
14)
Sportello del vano portavideocassetta
(
14)
E
F
D
I
Introduzione
Veduta dal basso
Protezione terminali
Terminale MIC* (
61)
Terminale AV (
34) /
Terminale
(cuffie) (
33, 60)
Terminale DV (
79, 89)
Terminale USB (
119, 131)
Flash* (
98)
Microfono stereofonico
Mini-lampada video
(lampada di assistenza) (
48)
Lampada di assistenza (
Sensore del telecomando (
18)
Attacco per treppiede (
30)
48)
* Solo per il modello MVX350i/MVX330i.
9
Telecomando WL-D85
START/
STOP
PHOTO
ZOOM
CARD
DATE SEARCH
REW
PLAY
FF
STOP
PAUSE
SLOW
ZERO SET
AUDIO DUB. MEMORY
TV SCREEN
WIRELESS CONTROLLER WL-D85
Trasmettitore
Pulsante START/STOP (
23, 101)
Pulsanti CARD –/+ (
109)
Pulsanti DATE SEARCH
/
(
Pulsante REW
(
31)
Pulsante –/
(
32)
Pulsante PAUSE
(
32)
Pulsante SLOW
(
32)
Pulsante AUDIO DUB. (
86)
10
74)
Pulsante ZERO SET MEMORY (
Pulsante PHOTO (
94)
Pulsanti dello zoom (
28)
Pulsante PLAY
(
31)
Pulsante FF
(
32)
Pulsante STOP
(
31)
Pulsante +/
(
32)
Pulsante ×2 (
32)
Pulsante TV SCREEN (
137)
73)
Preparazione dell’alimentazione
E
Installazione del pacco batterie
E
Funzioni di base
Preparazioni
1. Ruotate il selettore POWER sulla
posizione OFF.
2. Ruotate il mirino verso l’alto.
3. Installate sulla videocamera il
pacco batteria.
D
I
• Rimuovete dal pacco batteria la relativa
protezione dei terminali.
• Premetelo lievemente e fatelo scorrere
in direzione della freccia sino ad
avvertirne lo scatto in posizione.
1. Collegate il cavo di alimentazione
all’adattatore di alimentazione di
rete.
2. Collegate il cavo di alimentazione
alla presa di corrente.
3. Collegate l’adattatore di
alimentazione al terminale DC IN
della videocamera.
Terminale DC IN
Funzioni di base
Preparazioni
Ricarica del pacco batterie
Indicatore di carica
CHARGE
L’indicatore CHARGE inizia a
lampeggiare. Quando la carica è completa
rimane acceso di luce fissa.
4. Al completamento della carica,
scollegate l’adattatore di
alimentazione dalla videocamera.
Infine scollegate il cavo di
alimentazione dalla presa di corrente di rete e quindi dall’adattatore di
alimentazione.
5. Dopo l’utilizzo rimuovete il pacco batteria.
Premete il pulsante BATTERY RELEASE in modo da rimuovere la batteria.
11
Utilizzo della sorgente elettrica
Alimentate la videocamera collegandola ad una sorgente elettrica di rete in modo da non
dover dipendere dalla carica della batteria. Il pacco batteria può in ogni caso essere
mantenuto installato; la sua carica infatti non si consuma.
1. Ruotate il selettore POWER sulla
posizione OFF.
2. Collegate il cavo di alimentazione
all’adattatore di alimentazione.
3. Collegate il cavo di alimentazione
alla presa di corrente di rete.
4. Collegate l’adattatore di
alimentazione al terminale DC IN
della videocamera.
 Prima di collegare o scollegare l’adattatore di alimentazione, ricordatevi di
spegnere la videocamera.
 Utilizzando l’adattatore nei pressi di un apparecchio TV, si possono verificare
interferenze alle immagini. Allontanatelo quindi dall’apparecchio TV stesso o
dal cavo dell’antenna.
 Assicuratevi di non collegare al terminale DC IN della videocamera o
all’adattatore di alimentazione apparecchi non espressamente raccomandati.
 Durante l’utilizzo si potrebbe udire del rumore proveniente dall’adattatore di
alimentazione. Non si tratta tuttavia di un malfunzionamento.
 Durante la carica del pacco batteria, non si deve scollegare e quindi ricollegare
il cavo di alimentazione. La carica potrebbe arrestarsi. Il pacco batteria
potrebbe non essere correttamente caricato anche qualora l’indicatore di carica
CHARGE risultasse costantemente acceso. Il pacco batteria potrebbe non
essere correttamente caricato anche qualora si verifichi un’interruzione di
energia elettrica durante la carica. In tal caso, rimuovete il pacco batteria e
reinstallatelo sulla videocamera.
 In caso di difettosità dell’adattatore di alimentazione o del pacco batteria,
l’indicatore CHARGE lampeggia rapidamente (circa 2 volte al secondo) e la
carica si arresta.
 L’indicatore di carica CHARGE fornisce inoltre un’indicazione dello stato della
carica:
0-50%: lampeggia una volta al secondo
Oltre il 50%: lampeggia due volte al secondo
100%: rimane acceso di luce fissa
12
 Durata della carica, della registrazione e della riproduzione
La tabella che segue fornisce i dati approssimati di durata, i quali variano
secondo le condizioni di carica, di registrazione e di riproduzione:
NB-2LH
Tempo di carica
135 min.
Durata massima di registrazione
Mirino
120 min.
LCD
Normale
95 min.
Luminoso
85 min.
Durata tipica di registrazione*
Mirino
70 min.
LCD
Normale
55 min.
Luminoso
50 min.
Durata di riproduzione
110 min.
E
NB-2L
120 min.
BP-2L12
210 min.
BP-2L14
240 min.
E
100 min.
75 min.
70 min.
205 min.
165 min.
140 min.
250 min.
205 min.
180 min.
D
55 min.
45 min.
40 min.
90 min.
120 min.
95 min.
85 min.
185 min.
150 min.
120 min.
105 min.
230 min.
 Raccomandiamo di caricare il pacco batteria a temperature comprese tra 10 °C
e 30 °C (50°F e 86°F). Al di fuori della gamma di temperatura da 0 °C a 40 °C
(32°F a 104°F) l’indicatore CHARGE lampeggia rapidamente e la carica si
arresta.
 Il pacco batteria agli ioni di litio può essere caricato in qualsiasi condizione di
carica si trovi. Infatti, a differenza dei comuni pacchi batterie, non è necessario
utilizzarlo o scaricarlo completamente prima di provvedere ad una nuova
carica.
 Vi raccomandiamo pertanto di predisporre pacchi batteria di durata
complessiva doppia o tripla rispetto alla durata prevista.
 Al fine di conservare la carica della batteria, vi consigliamo di spegnere la
videocamera anziché mantenerla nella modalità di pausa di registrazione.
Funzioni di base
Preparazioni
* Durate approssimate di registrazione con ripetuti avvii/arresti, ingrandimenti e
accensioni/spegnimenti. La durata effettiva potrebbe essere inferiore.
I
13
Caricamento/Estrazione della cassetta
Fate uso solamente di videocassette che riportano il logo
1. Fate scorrere il selettore OPEN/
EJECT ed aprite lo sportello del
vano cassetta.
.
Selettore di protezione del nastro
Il vano portavideocassetta si apre
automaticamente.
2. Inserimento ed estrazione della
videocassetta.
• Caricate la cassetta mantenendone la
finestrella rivolta verso la cinghia
dell’impugnatura.
• Per estrarre la videocassetta, tiratela
facendole compiere un percorso
rettilineo.
3. Premete sul contrassegno
situato sul vano
portavideocassetta, sino ad
avvertire uno scatto.
,
4. Attendete che il vano della
cassetta si ritragga
automaticamente e quindi
richiudete lo sportello.
 Evitate di interferire con il vano portavideocassetta mentre questo si sta
aprendo o richiudendo automaticamente, nonché di chiudere lo sportello, sino a
quando il vano stesso si sia completamente ritratto.
 Fate attenzione a non intrappolare le dita nello sportello del vano
portavideocassetta.
Se la videocamera è collegata ad una sorgente elettrica di rete, la videocassetta può
essere inserita ed estratta anche se il selettore POWER si trova in posizione OFF.
14
Installazione della batteria di backup
La batteria di backup (batteria al litio CR1616) consente alla videocamera di mantenere la
data, l’ora (
20) e le altre impostazioni anche quando essa è scollegata dalla sorgente
elettrica. Prima di procedere con la sostituzione della batteria di backup, collegate tuttavia
la videocamera ad una sorgente elettrica in modo da mantenere le impostazioni presenti.
E
D
1. Premete il pulsante OPEN in modo
da aprire il pannello LCD.
2. Estraete il portabatteria.
3. Inserite la batteria al litio nel
portabatteria con il proprio lato +
rivolto verso il basso.
I
Funzioni di base
Preparazioni
4. Reinserite il portabatteria.
5. Richiudete il pannello LCD.
La batteria di backup ha una durata operativa di circa un anno. “
colore rosso, significa che la batteria deve essere sostituita
E
” lampeggia di
15
Preparazione della videocamera
Regolazione del mirino (regolazione delle diottrie)
1. Accendete la videocamera e
mantenetene chiuso il pannello
LCD.
2. Estraete il mirino.
3. Regolate la leva di messa a fuoco
del mirino stesso.
4. Premete il mirino.
Installazione del copriobiettivo
1. Fissate il cordoncino al
copriobiettivo.
2. Fate passare la cinghia
dell’impugnatura nel cappio del
cordoncino.
Per installarlo o rimuoverlo, premetene i
pulsanti. Durante la registrazione,
agganciate il copriobiettivo alla cinghia
dell’impugnatura, quindi riponetelo
sull’obiettivo al termine dell’operazione.
Serraggio della cinghia dell’impugnatura
Mentre con la mano destra
mantenete la videocamera, con la
sinistra regolatene la cinghia.
Regolatela in modo che sia possibile
raggiungere la leva dello zoom con il dito
indice ed il pulsante di avvio/arresto con il
pollice.
16
Installazione della cinghia per trasporto a tracolla
Fate scorrere le estremità attraverso gli attacchi della cinghia e quindi
regolatene la lunghezza.
Tracolla SS-900
E
E
D
I
Montaggio dell’obiettivo per campo largo
L’obiettivo per campo largo va
avvitato completamente sulla
filettatura del filtro dell’obiettivo.
Funzioni di base
Preparazioni
L’obiettivo per campo largo WA-34 fornisce ampie riprese prospettiche sia per interni sia
per viste panoramiche (0,7x). Esso va utilizzato alla propria massima apertura angolare.
 Non osservate direttamente la luce del sole od altre forti sorgenti di luce
attraverso l’obiettivo per campo largo. In caso contrario vi si potrebbe
danneggiare la vista.
 Eseguendo una zoomata in avvicinamento con il teleobiettivo, l’immagine non
apparirà a fuoco.
 L’obiettivo per campo largo potrebbe ostruire il sensore del telecomando
(riducendo così la portata del telecomando), oppure potrebbe determinare
l’apparizione di un’ombra sull’immagine durante la registrazione con la
lampada assist.
 Con l’obiettivo per campo largo non è possibile utilizzare i filtri.
 In caso di accumulo di polvere sull’obiettivo per campo largo, ovvero
sull’obiettivo della videocamera, pulite dolcemente entrambi con una spazzola
a soffietto.
 Toccando l’obiettivo, si potrebbero formare macchie o impronte digitali.
 Non conservate l’obiettivo per campo largo in un luogo umido, poiché potrebbe
dar luogo a formazioni di muffa.
17
Impiego del telecomando
Quando ne premete i pulsanti,
puntatelo in direzione del sensore
situato sulla videocamera.
Inserimento della batteria
Il telecomando è alimentato dalla batteria al litio CR2025.
1. Premete la linguetta in direzione
della freccia ed estraete il porta
batteria.
2. Inserite la batteria al litio
mantenendone il lato + rivolto
verso l'alto.
3. Reinserite il porta batteria.
Linguetta
 Il telecomando potrebbe non operare regolarmente qualora il sensore del
telecomando stesso venga esposto a forti sorgenti luminose ovvero alla luce
diretta del sole.
 Se il telecomando non funziona, controllate che il sensore del telecomando non
si trovi in posizione [OFF
](
77).
 Se la videocamera non funziona con il telecomando, oppure se funziona
soltanto entro una distanza molto ravvicinata, sostituite la batteria.
18
Regolazione dello schermo LCD
E
Rotazione dello schermo LCD
E
Aprite il pannello LCD ruotandolo di
90 gradi.
• Il pannello può essere ruotato verso il
basso di 90 gradi.
• II pannello può essere ruotato di 180 gradi
verso l’obiettivo.
D
I
Retroilluminazione LCD
Funzioni di base
Preparazioni
Premendo il pulsante LCD BACKLIGHT è possibile commutare la luminosità dello
schermo LCD tra “normale” e “luminoso”. Ciò risulta quindi essere utile durante la
registrazione in ambienti esterni.
Pulsante LCD BACKLIGHT
Premete il pulsante LCD BACKLIGHT.
 Questa impostazione non influisce sulla luminosità della registrazione o su
quella dello schermo del mirino.
 La videocamera mantiene l’impostazione anche quando si cambia la posizione
del selettore POWER.
 Impostando lo schermo LCD su “luminoso” la durata della carica della batteria
si riduce. (
13).
19
Impostazione del fuso orario, della
data e dell’ora
Al primo utilizzo della videocamera e quando sostituite la batteria di backup, ricordate di
impostare il fuso orario, la data e l’ora.
Impostazione del fuso orario e dell’ora legale
CAMERA
MENU
(
37)
PLAY (VCR)
SISTEMA
CARD CAMERA
CARD PLAY
FUSO/ORA LEG•PARIGI
1. Aprite il menu premendo il pulsante MENU.
2. Ruotate la manopola SET sino a selezionare
[SISTEMA]; quindi premetela.
3. Ruotate la manopola SET sino a selezionare [FUSO/
ORA LEG]; quindi premetela.
Appare così lo schermo d’impostazione del fuso orario (vedere
la tabella nella pagina successiva). L’impostazione predefinita è Parigi.
4. Ruotate la manopola SET sino a selezionare l’impostazione
corrispondente al vostro fuso orario; quindi premetela.
Per la regolazione dell’ora legale, selezionate il fuso contraddistinto da
dell’area.
a fianco
Impostazione della data e dell’ora
CAMERA
MENU
(
37)
SISTEMA
PLAY (VCR)
CARD CAMERA
CARD PLAY
IMP.DAT/ORA•• 1.GEN.2005
12:00 AM
5. Ruotate la manopola SET sino a selezionare
[IMP.DAT/ORA]; quindi premetela.
L’indicazione relativa all’anno inizia a lampeggiare.
6. Ruotate la manopola SET sino a selezionare l’anno
in corso; quindi premetela.
• Inizia così a lampeggiare la porzione successiva della data visualizzata.
• Allo stesso modo impostate il mese, il giorno, le ore e i minuti.
20
E
7. Premete il pulsante MENU in modo da chiudere il
menu stesso ed avviare l’orologio.
E
D
16
1
18
19
4
20
24
I
2
3
17
6
7
15
5
21
9
10
8
23
14
12
22
11
13
No.
1
Fuso orario
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10 11 12 13
No. Fuso orario
LONDRA
13
2
PARIGI
14
WELLGNT (Wellington)
SAMOA
3
CAIRO
15
HONOLULU
4
MOSCA
16
ANCHORAGE
5
DUBAI
17
LOS ANG. (Los Angeles)
6
KARACHI
18
DENVER
7
DACCA
19
CHICAGO
8
BANGKOK
20
NEW YORK
9
HONG KONG
21
CARACAS
10
TOKYO
22
RIO (Rio de Janeiro)
11
SYDNEY
23
FERNANDO (Fernando de Noronha)
12
SOLOMON
24
AZZORRE
Funzioni di base
Preparazioni
14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24
Una volta impostato il fuso orario, la data e l’ora, non è necessario resettare
l’orologio ogni qualvolta si viaggia in una zona caratterizzata da un fuso orario
diverso. Impostando il fuso orario relativo ad una delle destinazioni, la
videocamera infatti regola automaticamente l’orologio.
21
Visualizzazione della data e dell’ora durante la
registrazione
La data e l’ora possono essere visualizzate nell’angolo inferiore sinistro dello schermo.
CAMERA
MENU
(
37)
PLAY (VCR)
IMPOSTAZIONE SCHERMO/
CARD CAMERA
V.DATA/ORA•••OFF
1. Aprite il menu premendo il pulsante MENU.
2. Ruotate la manopola SET sino a selezionare
[IMPOSTAZIONE SCHERMO/ ]; quindi premetela.
3. Ruotate la manopola SET sino a selezionare [V.
DATA/ORA]; quindi premetela.
4. Ruotate la manopola SET e selezionate [ON].
5. Chiudete il menu premendo il pulsante MENU.
22
CARD PLAY
Registrazione di filmati su un nastro
Registrazione
Prima di iniziare a registrare
Effettuate innanzi tutto una prova di registrazione, in modo da verificare che la
videocamera funzioni correttamente.Se necessario, pulite le testine video (
145).
Registrazione
1. Rimuovete il copriobiettivo.
2. Impostate la videocamera sulla
modalità CAMERA.
E
E
D
I
Impostate il selettore POWER su
CAMERA ed il commutatore TAPE/CARD
su
.
Funzioni di base
Registrazione
3. Aprite il pannello LCD premendo il
pulsante OPEN situato su di esso.
4. Per avviare la registrazione,
premete il pulsante di avvio/
arresto.
Per sospendere la registrazione, premete
nuovamente il pulsante di avvio/arresto.
Al termine della registrazione
1.
2.
3.
4.
5.
Ruotate il selettore POWER sulla posizione OFF.
Richiudete il pannello LCD.
Riponete il copriobiettivo.
Estraete la videocassetta.
Scollegate il cavo di alimentazione.
23
 Sullo schermo LCD e il mirino: gli schermi LCD sono realizzati con
tecniche di produzione ad elevatissima precisione, con più del 99,99% dei
pixel che funzionano secondo le specifiche. Meno dello 0,01% dei pixel
può saltuariamente fallire, ovvero apparire sottoforma di punti bianchi o
neri. Ciò non ha tuttavia effetto sull’immagine registrata e non costituisce
un malfunzionamento dell’apparecchio.
 Allo scopo di proteggere il nastro e le testine video, quando in modalità di
pausa di registrazione la videocamera si spegne automaticamente al
trascorrere di cinque minuti. “
SPEGNIMENTO AUTOM.” appare 20
secondi prima dello spegnimento. Per riprendere la registrazione, ruotate
il selettore POWER su OFF e quindi nuovamente su CAMERA.
 Prima di iniziare a registrare, attendete che il contanastro si arresti
completamente.
 Non rimuovendo la videocassetta, è possibile registrare la scena successiva
senza produrre alcun rumore o spezzone vuoto tra le registrazioni anche
qualora si spenga la videocamera.
 La forte luminosità può rendere difficoltoso l’utilizzo dello schermo LCD. In tal
caso è consigliabile utilizzare il mirino.
 Durante le registrazioni in prossimità di suoni di alta intensità (quali ad esempio
fuochi d’artificio, tamburi e concerti), essi potrebbero presentare distorsione
ovvero non essere registrati secondo il livello sonoro effettivo. Questo non è un
malfunzionamento.
24
Possibilità per il soggetto di osservare lo schermo LCD
Il pannello LCD può essere ruotato in modo che lo schermo sia
rivolto nella stessa direzione dell’obiettivo. Il mirino si accende,
consentendo all’operatore di vederlo mentre il soggetto vede lo
schermo.
L’immagine appare come riflessa in uno specchio (SPECCHIO
LCD ON). È tuttavia possibile scegliere di visualizzare
l’immagine così come viene registrata (SPECCHIO LCD OFF).
CAMERA
MENU
(
37)
PLAY (VCR)
IMPOSTAZIONE SCHERMO/
CARD CAMERA
E
E
D
CARD PLAY
I
SPECCHIO LCD•ON
1. Aprite il menu premendo il pulsante MENU.
Funzioni di base
Registrazione
2. Ruotate la manopola SET sino a selezionare
[IMPOSTAZIONE SCHERMO/ ]; quindi premetela.
3. Ruotate la manopola SET sino a selezionare
[SPECCHIO LCD]; quindi premetela.
4. Ruotate la manopola SET e selezionate [OFF].
5. Chiudete il menu premendo il pulsante MENU.
Impostando la funzione [SPECCHIO LCD] su [ON], sullo schermo LCD appare
solamente l’indicazione di funzionamento del nastro o della scheda e
dell’autoscatto (entrambe le indicazioni appaiono anche nel mirino).
25
Indicazioni sullo schermo durante la registrazione
Carica residua della batteria
Il simbolo della batteria indica lo stato di
carica del pacco batteria.
Codice temporale
Esso indica la durata di registrazione in
termini di ore, minuti e secondi.
Nastro residuo
Esso indica la durata residua in termini
di minuti. “
” si sposta durante la
registrazione. Quando il nastro giunge
alla fine, “
FIN” lampeggia.
• Se la durata residua di registrazione è
inferiore a 15 secondi, l’indicazione
del nastro residuo potrebbe non
apparire.
• Dipendentemente dal tipo di nastro,
l’indicazione potrebbe inoltre non
apparire correttamente.
26
• “
” lampeggia di colore rosso
quando il pacco batteria è vuoto.
• Installando un pacco batteria vuoto, la
videocamera si potrebbe spegnere
senza visualizzare “
”.
• Dipendentemente dalle condizioni di
utilizzo del pacco batteria e della
videocamera, l’indicazione del livello
effettivo della carica potrebbe non
apparire correttamente.
Se “
” lampeggia:
Quando la batteria al litio non è
installata o quando è necessario
sostituirla, “
” lampeggia in colore
rosso.
Avvertimento di registrazione
Quando si avvia la registrazione, la
videocamera conta da 1 a 10 secondi.
Questa funzione è utile per evitare
scene eccessivamente brevi.
E
Rassegna e ricerca durante la registrazione
Pulsante REC SEARCH –/
Pulsante
(rassegna registrazione)
E
Pulsante REC SEARCH +
D
I
Rassegna della registrazione
CAMERA
PLAY (VCR)
CARD CAMERA
CARD PLAY
Premete e rilasciate il pulsante
registrazione).
(rassegna di
Funzioni di base
Registrazione
In modalità di pausa di registrazione, questa funzione consente di passare in rassegna gli
ultimi secondi della registrazione, in modo da permettere di controllare se essa è stata
correttamente eseguita.
La videocamera riavvolge il nastro, riproduce gli ultimi secondi e fa
quindi ritorno alla modalità di pausa di registrazione.
Ricerca della registrazione
CAMERA
PLAY (VCR)
CARD CAMERA
CARD PLAY
In modalità di pausa di registrazione, questa funzione consente di riprodurre il nastro (in
avanti o all’indietro) in modo da localizzare il punto da cui iniziare a registrare.
Mantenete premuto il pulsante REC SEARCH + (avanti)
oppure il pulsante – (indietro).
• Rilasciate il pulsante nel punto in cui si desidera avviare la
registrazione.
• La videocamera fa quindi ritorno alla modalità di pausa di
registrazione.
27
Ingrandimento (zoom)
La videocamera è provvista di uno zoom ottico e di uno zoom digitale.
In avvicinamento
In allontanamento
Leva dello zoom
Zoom ottico
Zoom ottico 20x
CAMERA
PLAY (VCR)
Zoom ottico 18x
CARD CAMERA
CARD PLAY
Per zoommare in allontanamento, fate scorrere la leva
dello zoom in direzione di W (grandangolo). Per
zoommare in avvicinamento, fatelo scorrere in
direzione di T (teleobiettivo).
Per ottenere un lento effetto di zoom, la leva deve essere premuta
lievemente. Per ottenere un movimento più deciso, premetelo più velocemente.
 È altresì possibile utilizzare i pulsanti T e W situati sul telecomando. Non è
tuttavia possibile controllare la velocità della zoommata.
 La velocità dello zoom è lievemente superiore nella modalità pausa di
registrazione.
 Mantenete una distanza di almeno 1 m (3.3 ft.) dal soggetto. In ripresa
grandangolare, la distanza di messa a fuoco minima è di 1 cm (0.39 in.).
28
Zoom digitale
E
Quando si attiva lo zoom digitale, la videocamera commuta automaticamente tra zoom
ottico e zoom digitale stesso. Utilizzando lo zoom digitale, a maggiori ingrandimenti
corrispondono minori risoluzioni d’immagine.
E
Zoom digitale 80x/400x
(80x in modalità CARD CAMERA)
CAMERA
MENU
(
37)
PLAY (VCR)
IMPOSTAZIONE VIDEOC.
Zoom digitale 72x/360x
(72x in modalità CARD CAMERA)
CARD CAMERA
CARD PLAY
D
I
ZOOM DIGIT.••OFF
1. Aprite il menu premendo il pulsante MENU.
Funzioni di base
Registrazione
2. Ruotate la manopola SET sino a selezionare
[IMPOSTAZIONE VIDEOC.]; quindi premetela.
3. Ruotate la manopola SET sino a selezionare [ZOOM
DIGIT.]; quindi premetela.
4. Ruotate la manopola SET in modo da selezionare
l’opzione di impostazione desiderata.
5. Chiudete il menu premendo il pulsante MENU.
 Nelle modalità notturno lo zoom digitale non può essere impiegato.
 Lo zoom digitale non può altresì essere utilizzato nella modalità Unione e
quando si seleziona lo schermo multi-immagine.
 Appare per quattro secondi l’indicatore di zoom. Si estende in colore azzurro
quando si imposta lo zoom digitale su 80x (MVX350i) o 72x ingrandimenti
(MVX330i / MVX300), mentre si estende ulteriormente in colore blu scuro
quando lo si imposta su 400 (MVX350i) o 360x (MVX330i / MVX300).
29
Suggerimenti per la creazione di video
più belli
Come impugnare la videocamera
Per ottenere la massima stabilità possibile, afferrate la videocamera con la
mano destra mantenendo il gomito premuto contro il corpo. Se necessario,
fornite supporto alla videocamera con la mano sinistra. Fate attenzione a
non toccare con le dita il microfono oppure l’obiettivo.
Per ottenere maggiore stabilità
Appoggiatevi ad una parete
Distendetevi facendo
appoggio sui gomiti
Collocate la videocamera su un tavolo
Piegatevi su un
ginocchio
Utilizzate un
treppiede
Illuminazione
Durante la registrazione di scene
all’esterno, vi raccomandiamo di
mantenere il sole alle spalle.
 Quando utilizzate il treppiede, non lasciate esporre il mirino alla luce solare
diretta, poiché esso potrebbe fondersi a causa della concentrazione di luce
sull’obiettivo.

Non utilizzate treppiedi provvisti di viti di fissaggio di
lunghezza superiore a 5,5 mm (0,2 in.), poiché
potrebbero danneggiare la videocamera.
30
Riproduzione di un nastro
Riproduzione
Qualora l’immagine riprodotta dovesse risultare distorta, pulite le testine video
utilizzando l’apposita cassetta Canon di pulizia, ovvero una cassetta di pulizia per
apparecchi video digitali disponibile in commercio (
145).
1. Impostate la videocamera sulla
modalità di riproduzione PLAY
(VCR).
Impostate il selettore POWER su PLAY
(VCR) ed il commutatore TAPE/CARD su
.
E
D
I
Funzioni di base
Riproduzione
2. Aprite il pannello LCD.
3. Premete il pulsante
in modo
da riavvolgere il nastro.
4. Per avviare la riproduzione,
premete il pulsante / .
5. Per arrestare la riproduzione,
premete il pulsante
.
E
 Se desiderate utilizzare il mirino, richiudete il pannello LCD.
 Nota sulla visualizzazione: durante la riproduzione il codice temporale
visualizza le ore, i minuti, i secondi e i fotogrammi. La durata del nastro residuo
potrebbe tuttavia non apparire qualora esso sia inferiore a 15 secondi.
31
Modalità di riproduzione speciale
REW
PLAY
PAUSE
SLOW
FF
STOP
/
(pausa di riproduzione)
Per mettere in pausa la normale riproduzione premete il pulsante
(riproduzione rapida in avanti) /
all’indietro).
/
.
(Riproduzione rapida
Riproduce il nastro ad una velocità 11,5 volte superiore (in avanti e all’indietro).
Durante la riproduzione normale o l’avanzamento rapido, mantenete premuto il pulsante.
–/
(riproduzione inversa)
Durante la normale riproduzione premete il pulsante sul telecomando. Per fare ritorno alla
normale riproduzione, premete il pulsante
(riproduzione).
+/
(avanzamento per fotogramma) / –/
fotogramma).
(inversione per
Esegue la riproduzione fotogramma per fotogramma. Durante la pausa di riproduzione
premete ripetutamente il pulsante del telecomando. Mantenetelo premuto qualora
desideriate effettuare la riproduzione continua per fotogramma in avanti o all’indietro.
SLOW
(avanzamento lento)/(inversione lenta)
Effettua la riproduzione ad 1/3 della velocità normale. Durante la normale riproduzione o
la riproduzione all’indietro premete il pulsante del telecomando. Per fare ritorno alla
normale riproduzione, premete il pulsante
(riproduzione).
x2 (riproduzione in avanti x2)/(riproduzione inversa x2)
Effettua la riproduzione a velocità doppia rispetto alla velocità normale. Durante la
normale riproduzione o la riproduzione all’indietro premete il pulsante del telecomando.
Per fare ritorno alla normale riproduzione, premete il pulsante
(riproduzione).
 Durante la riproduzione speciale non si può udire alcun suono.
 Durante le modalità di riproduzione speciale l’immagine potrebbe risultare
distorta.
 Per proteggere il nastro e le testine video, al trascorrere di 5 minuti nella
modalità di pausa di riproduzione la videocamera si arresta automaticamente.
32
Regolazione del volume
E
Durante la riproduzione sullo schermo LCD, la videocamera riproduce il suono attraverso
l’altoparlante incorporato. Quando si richiude il pannello LCD l’altoparlante non emette
suoni. Quindi, se si utilizza il mirino, é consigliabile l’uso delle cuffie.
E
D
Manopola SET
I
Terminale
(cuffie)
Altoparlante
Il terminale delle cuffie serve altresì da terminale AV. Le cuffie possono essere utilizzate
solamente quando sullo schermo appare “ ”. In caso contrario modificate l’impostazione
osservando la procedura di seguito riportata.
CAMERA
MENU
(
37)
PLAY (VCR)
IMPOSTAZIONE VIDEOR.
CARD CAMERA
AV/CUFFIE
Funzioni di base
Riproduzione
In caso di utilizzo delle cuffie
CARD PLAY
••AUDIO VIDEO
Aprite il menu e selezionate [IMPOSTAZIONE VIDEOR.]. Selezionate
l’opzione [AV/CUFFIE ], impostatela su [CUFFIE ] e quindi richiudete
il menu.
 Quando è visualizzato “ ” l’altoparlante non emette suoni.
 Collegate le cuffie solamente se l’indicazione “ ” è visualizzata, poiché in caso
contrario si produrrebbe del rumore.
Regolazione del volume
CAMERA
PLAY (VCR)
CARD CAMERA
CARD PLAY
Ruotate la manopola SET verso l’alto per aumentare il
volume e verso il basso per ridurlo.
• La barra del volume appare per 2 secondi.
• Il volume può essere completamente silenziato ruotando la
manopola SET verso il basso sino a quando appare l’indicazione
[OFF]. Per aumentare nuovamente il volume, ruotate la manopola verso l’alto.
33
Riproduzione su uno schermo TV
Il terminale AV serve altresì da terminale per le cuffie. Quando sullo schermo appare “
modificate l’impostazione osservando la procedura di seguito indicata.
CAMERA
MENU
(
37)
PLAY (VCR)
IMPOSTAZIONE VIDEOR.
CARD CAMERA
AV/CUFFIE
”,
CARD PLAY
••AUDIO VIDEO
Aprite il menu e selezionate [IMPOSTAZIONE VIDEOR.]. Selezionate
l’opzione [AV/CUFFIE ], impostatela su [AUDIO VIDEO] e quindi
richiudete il menu.
Apparecchi TV provvisti del terminale SCART
Fate altresì riferimento al manuale di istruzioni dell’apparecchio TV o del
videoregistratore.
Flusso del segnale
Cavo video stereo STV-250N
(fornito in dotazione)
Adattatore
SCART PC-A10
1. Prima di eseguire i collegamenti, assicuratevi di spegnere tutti gli
apparecchi.
2. Collegate l’adattatore SCART PC-A10 all’apparecchio TV o al terminale
SCART del videoregistratore.
3. Collegate il cavo video stereo STV-250N al terminale AV della
videocamera e i terminali audio e video dell’adattatore SCART.
Lo spinotto bianco va collegato al terminale bianco AUDIO L (sinistro), lo spinotto
rosso al terminale rosso AUDIO R (destro) e lo spinotto giallo al terminale video giallo
VIDEO.
4. Se il collegamento viene effettuato ad un apparecchio TV, impostatene
il selettore di ingresso su VIDEO. Se il collegamento viene effettuato
ad un videoregistratore, impostatene il selettore di ingresso su LINE.
34
E
Apparecchi TV provvisti di terminali Audio/Video
Fate altresì riferimento al manuale di istruzioni dell’apparecchio TV o del
videoregistratore.
E
D
I
VIDEO
Flusso del segnale
AUDIO
R
1. Prima di eseguire i collegamenti, assicuratevi di spegnere tutti gli
apparecchi.
2. Collegate il cavo video stereo STV-250N al terminale AV della
videocamera e ai terminali audio e video dell’apparecchio TV o del
videoregistratore.
Funzioni di base
Riproduzione
L
Cavo video stereo STV-250N
(fornito in dotazione)
Lo spinotto bianco va collegato al terminale audio bianco L (sinistra), lo spinotto rosso
al terminale audio rosso R (destra) e lo spinotto giallo al terminale video giallo VIDEO.
3. Se il collegamento viene effettuato ad un apparecchio TV, impostatene
il selettore di ingresso su VIDEO. Se il collegamento viene effettuato
ad un videoregistratore, impostatene il selettore di ingresso su LINE.
Vi raccomandiamo di alimentare la videocamera ad una sorgente elettrica di rete.
35
Selezione del canale di uscita audio
Durante la riproduzione di nastri per i quali l’audio sia stato registrato su due canali, è
possibile selezionare il canale di uscita desiderato.
CAMERA
MENU
(
37)
PLAY (VCR)
IMPOSTAZIONE AUDIO
CARD CAMERA
CARD PLAY
CANALE OUT•••L/R
1. Aprite il menu premendo il pulsante MENU.
2. Ruotate la manopola SET sino a selezionare
[IMPOSTAZIONE AUDIO]; quindi premetela.
3. Ruotate la manopola SET sino a selezionare
[CANALE OUT]; quindi premetela.
4. Ruotate la manopola SET in modo da selezionare
l’opzione di impostazione desiderata.
• L/R: Stereofonico: Canali L (sinistro) + R (destro), Bilingua: Princ + Sec.
• L/L: Stereofonico: Canale L (sinistro), Bilingua: Principale.
• R/R: Stereofonico: Canale R (destro), Bilingua: Secondario.
5. Chiudete il menu premendo il pulsante MENU.
Allo spegnimento della videocamera si ripristina l’impostazione L/R.
36
Menu e impostazioni
E
Molte delle funzioni avanzate della videocamera vengono selezionate dai menu che
appaiono sullo schermo.
E
Funzioni avanzate
D
I
Manopola SET
Pulsante MENU
Selezione dei menu e impostazioni
1. Aprite il menu premendo il pulsante MENU.
Funzioni avanzate
2. Ruotate la manopola SET in modo da selezionare un
sottomenu; quindi premetela.
3. Ruotate la manopola SET in modo da selezionare
un’opzione del menu; quindi premetela.
4. Ruotate la manopola SET in modo da selezionare
l’opzione di impostazione desiderata.
5. Chiudete il menu premendo il pulsante MENU.
Durante l’impostazione del bilanciamento del bianco, della
velocità dell’otturatore o della selezione della lingua, premete la
manopola SET prima di premere il pulsante MENU.
 Il menu può essere chiuso in qualsiasi momento premendo nuovamente il
pulsante MENU.
 Le opzioni non disponibili appaiono in colore porpora.
37
Impostazione dei menu ed impostazioni predefinite
Le impostazioni predefinite appaiono in grassetto.
MENU CAMERA
CAMERA
PLAY (VCR)
Menu secondario
Opzione del menu
SETTAGGIO
EFFETTI DIGIT.
CARD PLAY
Opzioni di impostazione
MIXAGGIO SCHEDA
113
SEL.EFF.D.
OFF, DISSOLV, EFFETTO, S.MULTI
TIPO DISSOLV.
VELOCITA' M.
AUTO DISS, TENDINA, T.ANGOLO, SALTO,
BALZO, PUZZLE, ZIGZAG, RAGGIO,
MAREA
EFF.ART., BIANCO/NERO, SEPPIA,
MOSAICO, SFERA, CUBO, ONDA,
MASC.COLORE, SPECCHIO
MANUAL, VEL, MODERATO, LENT
SUDD.MULTI.
4, 9, 16
VEL.OTTURAT
AUTO, 1/50, 1/120, 1/250, 1/500,
1/1000, 1/2000
ON, OFF
TIPO EFFETTO
IMPOSTAZIONE
VIDEOC.
CARD CAMERA
OTT.LENTO A.
62
56
57
ZOOM DIGIT.
STAB.IMM.
BIL.BIANCO
IMPOSTAZIONE
VIDEOR.
IMPOSTAZIONE
AUDIO
OFF, 72X, 360X
78
LAMPADA
AUTO, IMPOSTARE
ESTERNI
AUTO, OFF
AUTOSCATTO
ON
MOD.NOTTURNO*
NOTTURNO+,
TINTA PELLE
NOTTURNO,
S.NOTTUR
TENUE, NORM.
IMMAG.FISSA
OFF,
NORM.
MOD.REG.
SP, LP
59
AV/CUFFIE
AUDIO VIDEO, CUFFIE
60
ANTIVENTO
AUTO, OFF
61
MOD.AUDIO
16bit, 12bit
60
VOLUME
* Solo per il modello MVX350i/MVX330i.
38
29
OFF, 80X, 400X
ON, OFF
, INTERNI
54
99
, OFF
FINE,
,
58
48
50
96
60
Menu secondario
Opzione del menu
IMPOSTAZIONE
SCHERMO/
LUMINOSITÀ
77
SPECCHIO LCD
ON, OFF
25
SCHERMO TV
ON, OFF
137
V.DATA/ORA
ON, OFF
22
LINGUA
Consultate la lista delle lingue.
76
FORMATO DATA
SISTEMA
76
MOD.DEMO
ON, OFF
78
SENS.TEL.
ON, OFF
77
BEEP
ON, OFF
77
FUSO/ORA LEG
Vedere l’elenco dei fusi orari.
20
IMP.DAT/ORA
MIA MACCHINA
FOTOGRAFICA
E
Opzioni di impostazione
SUONO AVVIO
SUONO OPERAT
S.AUTOS.
D
I
20
OFF, PREDEFINITO, MIO SUONO
75
Funzioni avanzate
SUONO SCAT.
E
39
MENU PLAY (VCR)
CAMERA
CARD CAMERA
PLAY (VCR)
Menu secondario
Opzione del menu
SETTAGGIO
EFFETTI DIGIT.
SEL.EFF.D.
OFF, DISSOLV., EFFETTO, S.MULTI
TIPO DISSOLV.
VELOCITA' M.
AUTO DISS, TENDINA, T.ANGOLO, SALTO,
BALZO, PUZZLE, ZIGZAG, RAGGIO,
MAREA
EFF.ART., BIANCO/NERO, SEPPIA,
MOSAICO, SFERA, CUBO, ONDA,
MASC.COLORE, SPECCHIO
MANUAL, VEL, MODERATO, LENT
SUDD.MULTI.
4, 9, 16
MOD.REG*.
SP, LP
59
AV/CUFFIE
AUDIO VIDEO, CUFFIE
34
AV
ON, OFF
85
CANALE OUT
L/R, L/L, R/R
36
DOPP.AUDIO*
AUDIO IN, MIC. IN
86
ANTIVENTO
AUTO, OFF
61
MOD.AUDIO*
16bit, 12bit
60
AUDIO 12BIT
STEREO1, STEREO2, MIX/FISSO, MIX/VARI
88
TIPO EFFETTO
IMPOSTAZIONE
VIDEOR.
IMPOSTAZIONE
AUDIO
DV*
Opzioni di impostazione
BIL.MIX
IMPOSTAZIONE
SCHEDA
IMPOSTAZIONE
SCHERMO/
62
88
QUALITÁ IMM
SUPERFINE, FINE, NORM.
91
DIM.VIDEO
320x240, 160x120
92
FILE N.
RIPRISTINO, CONTINUO
93
LUMINOSITÀ
77
SCHERMO TV
ON, OFF
137
SCHERMATE
ON, RIPROD.OFF
137
6SEC.DATA
ON, OFF
71
CODICE DATI
70
SEL.D/ORA
DATA/ORA, DATI CAMERA,
CAM.& D/O
DATA, ORA, DATA E ORA
LINGUA
Consultate la lista delle lingue.
76
FORMATO DATA
* Solo per il modello MVX350i/MVX330i.
40
CARD PLAY
70
76
E
Menu secondario
Opzione del menu
SISTEMA
SENS.TEL.
ON, OFF
Opzioni di impostazione
77
BEEP
ON, OFF
77
FUSO/ORA LEG
Vedere l’elenco dei fusi orari.
20
IMP.DAT/ORA
MIA MACCHINA
FOTOGRAFICA
SUONO AVVIO
SUONO SCAT.
20
OFF, PREDEFINITO, MIO SUONO
E
D
75
I
SUONO OPERAT
S.AUTOS.
Funzioni avanzate
41
MENU CARD CAMERA
CAMERA
PLAY (VCR)
CARD CAMERA
CARD PLAY
Menu secondario
Opzione del menu
SETTAGGIO
EFFETTI DIGIT.
IMPOSTAZIONE
VIDEOC.
EFFETTO
OFF, BIANCO/NERO
Opzioni di impostazionee
65
VEL.OTTURAT
AUTO, 1/50, 1/120, 1/250
56
OTT.LENTO A.
ON, OFF
57
ZOOM DIGIT.
LAMPADA
PRI.M.FUOCO
ON, OFF
104
AUTOSCATTO
ON
, OFF
58
FILT.ND
AUTO, OFF
95
MOD.NOTTURNO*
TINTA PELLE
NOTTURNO,
S.NOTTUR
TENUE, NORM.
VISUALIZZA
OFF, 2sec, 4sec, 6sec, 8sec, 10sec
100
QUALITÁ IMM
SUPERFINE, FINE, NORM.
91
DIM.IMM.
1280x960, 640x480
91
DIM.VIDEO
320x240, 160x120
92
FILE N.
RIPRISTINO, CONTINUO
93
AV/CUFFIE
AUDIO VIDEO, CUFFIE
60
ANTIVENTO
AUTO, OFF
61
BIL.BIANCO
IMPOSTAZIONE
SCHEDA
IMPOSTAZIONE
VIDEOR.
IMPOSTAZIONE
AUDIO
IMPOSTAZIONE
SCHERMO/
29
OFF, 80X
AUTO, IMPOSTARE
ESTERNI
AUTO, OFF
54
99
NOTTURNO+,
48
50
VOLUME
60
LUMINOSITÀ
77
SPECCHIO LCD
ON, OFF
25
SCHERMO TV
ON, OFF
137
V.DATA/ORA
ON, OFF
22
LINGUA
Consultate la lista delle lingue.
76
FORMATO DATA
MOD.DEMO
* Solo per il modello MVX350i/MVX330i.
42
OFF, 72X
, INTERNI
,
76
ON, OFF
78
E
Menu secondario
Opzione del menu
SISTEMA
SENS.TEL.
ON, OFF
Opzioni di impostazionee
77
BEEP
ON, OFF
77
FUSO/ORA LEG
Vedere l’elenco dei fusi orari.
20
IMP.DAT/ORA
MIA MACCHINA
FOTOGRAFICA
SUONO AVVIO
SUONO SCAT.
20
OFF, PREDEFINITO, MIO SUONO
E
D
75
I
SUONO OPERAT
S.AUTOS.
Funzioni avanzate
43
MENU CARD PLAY
CAMERA
PLAY (VCR)
CARD CAMERA
CARD PLAY
Menu secondario
Opzione del menu
OPER.SCHEDA
(Visualizzazione
immagine singola)
CANCEL.
ORDINI STAMPA
CANCEL.
ORDINI TRASF.
CANCEL.IMM.
NO, SI
130
NO, SI
135
ANNULLA, ELIM.SING, ELIM. TUT.
112
FORMAT.
ANNULLA, ESEGUIRE
117
OPER.SCHEDA
(Schermo indice)
IMPOSTAZIONE
VIDEOR.
IMPOSTAZIONE
SCHERMO/
Opzioni di impostazione
PROTEZIONE
ORDINE STAMPA
129
ORDINE TRASF.
135
AV/CUFFIE
AUDIO VIDEO, CUFFIE
LUMINOSITÀ
MIA MACCHINA
FOTOGRAFICA
34
77
SCHERMO TV
ON, OFF
137
SCHERMATE
ON, RIPROD.OFF
137
SEL.D/ORA
DATA, ORA, DATA E ORA
70
LINGUA
Consultate la lista delle lingue.
76
FORMATO DATA
SISTEMA
111
76
SENS.TEL.
ON, OFF
77
BEEP
ON, OFF
77
FUSO/ORA LEG
Vedere l’elenco dei fusi orari.
20
IMP.DAT/ORA
20
CREAZIONE IMMAGINE AVVIO
118
SEL.IM.AVV
NESS. IMM., LOGO CANON, IMMAGINE
75
SUONO AVVIO
OFF, PREDEFINITO, MIO SUONO
75
SUONO SCAT.
SUONO OPERAT
S.AUTOS.
STAMPA
44
Appare collegando una stampante provvista della funzione di stampa
diretta.
130
Utilizzo dei programmi di registrazione
Registrazione
Programma di Registrazione Facile
La videocamera regola automaticamente la messa a fuoco,
l’esposizione ed altre impostazioni ancora, consentendo all’operatore
di concentrarsi sull’inquadratura e sullo scatto.
Modalità programma AE
E
E
D
I
Auto
La videocamera regola automaticamente la messa a fuoco, l’esposizione
ed altre impostazioni ancora. Tuttavia l’operatore mantiene la possibilità
di regolare le suddette impostazioni in modo manuale.
Sport
Ritratto
Utilizzate questa modalità per fare risaltare il soggetto su uno sfondo
o su un primo piano sfuocato. L’effetto sfocatura aumenta
all’aumentare dell’ingrandimento con lo zoom.
Funzioni avanzate
Registrazione
Utilizzate questa modalità per registrare scene sportive (ad esempio
di tennis o di golf) oppure oggetti in movimento (ad esempio l’otto
volante) oppure da un’auto in corsa.
Riflettore
Questa modalità va utilizzata per registrare scene illuminate a
riflettore oppure scene di fuochi d’artificio.
Sabbia e neve
Usate questa modalità in luoghi molto luminosi, quali ad esempio una
spiaggia soleggiata o un campo da sci. Essa previene la
sottoesposizione del soggetto.
Bassa Luminosità
Usate questa modalità per registrare in luoghi poco illuminati.
45
Selettore di programma
Disponibilità delle funzioni per ciascuna modalità:
Programma di registrazione
Stabilizzatore d’immagine
Fuoco
Bilanciamento del bianco
Velocità dell’otturatore
Blocco dell’esposizione
Effetti digitali
Mixaggio scheda
*
(A)
(A)
(A)
(A)
: Disponibile
: Non disponibile A : Impostazione automatica
Area in ombra : È utilizzabile solamente in modalità CAMERA.
* L’impostazione è regolata automaticamente su ON.
Selezione di programma di registrazione facile
CAMERA
PLAY (VCR)
CARD CAMERA
Posizionate il selettore di programma su EASY.
Appare quindi “
46
FACILE”.
CARD PLAY
E
Selezione della modalità programma AE
CAMERA
PLAY (VCR)
CARD CAMERA
1. Impostate il selettore di programma su
CARD PLAY
.
E
D
2. Premete la manopola SET.
Appare così l’elenco della modalità programma AE.
I
3. Selezionate una modalità e premete quindi la
manopola SET.
Nell’angolo superiore sinistro dello schermo appare il simbolo
della modalità selezionata.
Funzioni avanzate
Registrazione
 Modificando la posizione del selettore di programma, l’impostazione si ripristina
alla modalità auto.
 Durante la registrazione non commutate su un’altra modalità, poiché la
luminosità dell’immagine potrebbe improvvisamente variare.
 Modalità Sport/Ritratto:
L’immagine potrebbe infatti non apparire scorrevole durante la riproduzione.
 Modalità Sabbia e neve:
- In presenza di dintorni scuri, il soggetto potrebbe risultare sovraesposto.
Controllate quindi l’immagine sullo schermo.
- L’immagine potrebbe infatti non apparire scorrevole durante la riproduzione.
 Modalità bassa luminosità:
- Gli oggetti in movimento potrebbero tuttavia lasciare una traccia postimmagine.
- La qualità dell’immagine potrebbe decadere rispetto all’utilizzo di altre
modalità.
- La videocamera inoltre potrebbe avere difficoltà ad eseguire la messa a fuoco
automatica.
47
Utilizzo delle modalità notturno
NOTTURNO
NOTTURNO+
S. NOTTUR
Consente di eseguire registrazioni in luoghi bui, ove non è possibile
usare l’illuminazione, senza rinunciare alla qualità dei colori.
La lampada di assistenza si accende e rimane accesa,
consentendovi quindi di eseguire registrazioni in luoghi bui senza
sacrificare la qualità dei colori.
Consente di registrare in luoghi molto bui senza sacrificare la
qualità dei colori. La lampada di assistenza si accende
automaticamente in reazione alla luminosità circostante.
Modalità notturno
Modalità super
notturno
Mini-lampada video (lampada di assistenza)
Lampada di assistenza
Selettore di
programma
Manopola SET
Pulsante MENU
Pulsante NIGHT MODE
CAMERA
MENU
(
37)
PLAY (VCR)
IMPOSTAZIONE VIDEOC.
CARD CAMERA
MOD.NOTTURNO•
CARD PLAY
NOTTURNO+
1. Posizionate il selettore di programma su .
2. Aprite il menu e selezionate [IMPOSTAZIONE VIDEOC.]. Selezionate
[MOD. NOTTURNO], quindi l’impostazione desiderata ed infine
richiudete il menu.
3. Premete il pulsante NIGHT MODE.
• Sullo schermo appare quindi il simbolo relativo alla modalità selezionata.
• Una nuova pressione del pulsante NIGHT MODE ripristina la videocamera alla
modalità Auto.
48
E
1. Posizionate il selettore di programma su
.
2. Premete il pulsante NIGHT MODE.
• Appare "
".
• Una nuova pressione del pulsante NIGHT MODE ripristina la videocamera alla
modalità Auto.
 Non orientate la mini-lampada video verso il conducente mentre esso si trova
alla guida.
 Non guardate per lungo tempo in direzione della mini-lampada video.
 Non avvicinate eccessivamente la mini-lampada video agli occhi delle persone.
E
D
I
 Gli oggetti in movimento potrebbero lasciare una traccia post-immagine.
 La qualità dell’immagine potrebbe decadere rispetto all’utilizzo di altre modalità.
 Sullo schermo possono apparire punti bianchi.
 La messa a fuoco automatica potrebbe non operare correttamente come in
altre modalità. In tal caso, eseguite la messa a fuoco in modo manuale.
 Mentre è attivata una modalità notturno, lo zoom digitale e lo schermo multiimmagine non possono essere utilizzati.
 Il programma AE non può essere modificato durante l’attivazione di una
modalità notturno.
Funzioni avanzate
Registrazione
49
Funzione di sfumatura della pelle
Durante la ripresa ravvicinata di persone, la videocamera automaticamente
ammorbidisce i dettagli in modo da ridurre le imperfezioni della pelle e fornire così
immagini più favorevoli.
CAMERA
MENU
(
37)
PLAY (VCR)
IMPOSTAZIONE VIDEOC.
CARD CAMERA
CARD PLAY
TINTA PELLE••NORM.
Aprite il menu e selezionate [IMPOSTAZIONE VIDEOC.]. Selezionate
l’opzione [TINTA PELLE], impostatela su [TENUE] e quindi richiudete il
menu.
 La funzione di sfumatura della pelle non può essere utilizzata quando il
selettore di programma è impostato su EASY.
 Quando si cambia la posizione del selettore POWER oppure il selettore di
programma, la funzione [TINTA PELLE] si ripristina ad [NORM.].
 Per ottenere il miglior effetto possibile, questa funzione va quindi utilizzata
durante la registrazione ravvicinata di persone. Occorre tuttavia notare che le
aree di colore simile a quello della pelle potrebbero risultare meno dettagliate.
50
Regolazione manuale dell’esposizione
E
E
Manopola SET
D
Selettore di
programma
I
Pulsante EXP
Blocco dell’esposizione
Per controllare la luminosità dell’immagine, è possibile bloccare l’esposizione quando si
registra in situazioni in cui la luce può cambiare improvvisamente.
CAMERA
PLAY (VCR)
CARD CAMERA
Funzioni avanzate
Registrazione
1. Impostate il selettore di programma su
CARD PLAY
.
2. Premete il pulsante EXP.
• “BL. ESP ±0” compare sullo schermo.
• Il funzionamento dello zoom durante il blocco dell’esposizione
può comportare variazioni nella luminosità dell’immagine.
Regolazione dell’esposizione
Quando l’esposizione è bloccata, è possibile intervenire con comandi manuali per
affrontare difficili condizioni di luce. Il diaframma a iride della videocamera può essere
impostato in qualsiasi posizione, da completamente chiuso a completamente aperto.
CAMERA
PLAY (VCR)
CARD CAMERA
CARD PLAY
Ruotate la manopola SET in modo da regolare la
luminosità dell’immagine.
La gamma di regolazione dipende dalla luminosità disponibile nel
momento in cui si blocca l’esposizione.
51
Regolazione manuale della messa a
fuoco
La messa a fuoco automatica potrebbe risultare difficoltosa con i seguenti tipi di soggetto.
In tal caso eseguite la messa a fuoco manuale.
Superfici
riflettenti
Soggetti
caratterizzati da
poco contrasto o
non provvisti di
righe verticali
Soggetti in rapido
movimento
Attraverso
finestre
sporche o
bagnate
Scene
notturne
Manopola
SET
Leva dello zoom
Pulsante FOCUS
CAMERA
PLAY (VCR)
Selettore di programma
CARD CAMERA
1. Impostate il selettore di programma su
.
2. Regolate lo zoom.
Se si regola lo zoom dopo avere eseguito la messa a fuoco, il
soggetto potrebbe non rimanere a fuoco. La regolazione dello
zoom deve pertanto essere effettuata successivamente alla
messa a fuoco.
3. Premete il pulsante FOCUS.
Compare “MF”.
52
CARD PLAY
E
4. Per regolare la messa a fuoco ruotate la manopola
SET.
• Essa va ruotata verso l’alto o verso il basso sino a quando
l’immagine appare a fuoco.
• Per fare ritorno alla messa a fuoco automatica, premete
nuovamente il pulsante FOCUS.
E
 Commutando il selettore di programma su EASY, l’impostazione fa ritorno alla
messa a fuoco automatica.
 Se la videocamera è stata spenta, alla riaccensione regolate nuovamente la
messa a fuoco.
D
I
Messa a fuoco all’infinito
Questa funzione va utilizzata per mettere a fuoco soggetti molto lontani, quali ad esempio
montagne o fuochi d’artificio.
Successivamente al passo 2 della sezione Regolazione manuale della
messa a fuoco, premete per oltre 2 secondi il pulsante FOCUS.
Appare “MF
”.
Quando si agisce sullo zoom o si ruota la manopola SET, “
videocamera passa alla messa a fuoco manuale.
” scompare e la
Funzioni avanzate
Registrazione
53
Impostazione del bilanciamento del
bianco
Per riprodurre i colori con maggior precisione è possibile utilizzare le modalità predefinite,
oppure impostare il bilanciamento personalizzato del bianco in modo da ottenere
impostazioni ottimali.
AUTO
IMPOSTARE
INTERNI
ESTERNI
Bilanciamento automatico del bianco
L’impostazione personalizzata del bilanciamento del bianco va
utilizzata in modo che i soggetti bianchi rimangano tali anche in
condizione di illuminazione a colori.
Questa modalità va usata per registrare in condizioni di luce variabile
e durante l’utilizzo di lampade video oppure di lampade a vapore di
sodio.
Questa modalità va utilizzata per registrare scene notturne, di fuochi
d’artificio, di albe e tramonti.
Telo o foglio bianco
Manopola SET
Leva dello zoom
Selettore di programma
Pulsante MENU
CAMERA
MENU
(
37)
PLAY (VCR)
IMPOSTAZIONE VIDEOC.
CARD CAMERA
CARD PLAY
BIL.BIANCO•••AUTO
1. Impostate il selettore di programma su .
2. Per il bilanciamento personalizzato del bianco: puntate la
videocamera verso un oggetto bianco e quindi zoommate in
avvicinamento sino a quando esso occupa l’intero schermo.
Mantenete questa regolazione di zoom sull’oggetto bianco sino al completamento del
passo 3.
3. Aprite il menu e selezionate [IMPOSTAZIONE VIDEOC.]. Selezionate
[BIL.BIANCO] e l’impostazione desiderata; quindi richiudete il menu.
54
Se si è selezionato [IMPOSTARE ]: L’indicazione “
arresta al completamento delle impostazioni.
” inizia a lampeggiare e si
 Per le normali scene in esterni utilizzate l’impostazione automatica.
 Quando il selettore di programma è impostato su EASY, il bilanciamento del
bianco viene preimpostato su [AUTO].
 La videocamera mantiene in memoria l’impostazione personalizzata di
bilanciamento personalizzato del bianco anche quando la si spegne. Tuttavia si
resetta su [AUTO] ogni qualvolta si cambia la posizione del selettore TAPE/
CARD.
 Se è stato selezionato il bilanciamento personalizzato del bianco:
- Dipendentemente dalla sorgente di luce, l’indicazione “ ” potrebbe
continuare a lampeggiare. Tuttavia il risultato dell’operazione risulterà essere
migliore rispetto all’impostazione automatica.
- Resettate il bilanciamento del bianco stesso al variare delle condizioni di luce.
- Disattivate lo zoom digitale.
 Il bilanciamento personalizzato del bianco può fornire migliori risultati nei
seguenti casi:
- Condizioni di luce variabile
- Riprese ravvicinate
- Soggetti monocromatici (campi da sci, mare o foreste)
- In presenza di lampade al mercurio o di determinate luci fluorescenti
E
E
D
I
Funzioni avanzate
Registrazione
55
Impostazione della velocità
dell’otturatore
Per rendere più ferme le riprese di soggetti in rapido movimento, la velocità dell’otturatore
può essere regolata manualmente.
CAMERA
MENU
(
1.
2.
3.
4.
5.
37)
PLAY (VCR)
IMPOSTAZIONE VIDEOC.
CARD CAMERA
CARD PLAY
VEL.OTTURAT••AUTO
Impostate il selettore di programma su .
Impostate la modalità programma AE sulla modalità
(Auto).
Aprite il menu e selezionate [IMPOSTAZIONE VIDEOC.].
Selezionate [VEL. OTTURAT].
Selezionate la velocità dell’otturatore desiderata e premete la
manopola SET.
Modalità CAMERA
AUTO
1/50
1/120
1/250
1/500
1/1000
1/2000
Modalità CARD CAMERA
AUTO
1/50
1/120
1/250
6. Chiudete il menu.
 Se nella modalità CAMERA la velocità dell’otturatore è impostata a 1/500 o ad
una velocità superiore e quindi si commuta la videocamera alla modalità CARD
CAMERA, la velocità stessa si riduce a 1/250.
 Quando impostate la velocità dell’otturatore a 1/1000 o ad una velocità
superiore, non puntate la videocamera direttamente in direzione del sole.
 Durante le registrazioni con elevata velocità dell’otturatore l’immagine può
sfarfallare.
 L’impostazione fa ritorno alla modalità Automatico, si sposta il selettore di
programma su EASY o si cambia la modalità programma AE.
 Linee guida per registrare con elevate velocità dell’otturatore:
- Attività sportive all’esterno, quali il golf ed il tennis: 1/2000
- Soggetti in movimento, quali le automobili e l’otto volante: 1/1000, 1/500 o
1/250
- Attività sportive in ambienti interni, quali la pallacanestro: 1/120
56
Tempo di scatto automatico elevato
E
Nella modalità “Registrazione facile” e in quella “Auto”, quando l’opzione [VEL.
OTTURAT] è impostata su [AUTO], la videocamera utilizza velocità dell’otturatore basse
sino a 1/25 nella modalità CAMERA e sino a 1/12,5 nella modalità CARD CAMERA.
Questo consente di registrare immagini luminose in luoghi poco illuminati. È tuttavia
possibile impostare la videocamera in modo che non utilizzi velocità dell’otturatore basse.
E
CAMERA
*
PLAY (VCR)
CARD CAMERA *
Solamente quando la modalità flash è impostata su
CARD PLAY
(flash
disabilitato).
MENU
(
37)
IMPOSTAZIONE VIDEOC.
D
I
OTT.LENTO A.•ON
Aprite il menu e selezionate [IMPOSTAZIONE VIDEOC.]. Selezionate
l’opzione [OTT. LENTO A.], impostatela su [OFF] e quindi richiudete il
menu.
Funzioni avanzate
Registrazione
 Impostandola su [ON], gli oggetti in movimento potrebbero lasciare una traccia
post-immagine.
 La videocamera mantiene separate le impostazioni relative alle modalità
CAMERA e CARD CAMERA.
 Non è possibile modificare l’impostazione mentre l’esposizione è bloccata.
 Qualora nella modalità CARD CAMERA appaia “
” (allarme vibrazione
videocamera), stabilizzate l’apparecchio installandolo, ad esempio, su un
treppiede oppure appoggiandolo su un tavolo.
57
Utilizzo dell’autoscatto
L’autoscatto è utilizzabile durante la registrazione sia di filmati sia di immagini fisse.
Manopola SET
Pulsante
PHOTO
Pulsante di avvio/arresto
Pulsante MENU
CAMERA
MENU
(
37)
PLAY (VCR)
IMPOSTAZIONE VIDEOC.
CARD CAMERA
CARD PLAY
AUTOSCATTO••OFF
1. Aprite il menu e selezionate [IMPOSTAZIONE VIDEOC.]. Selezionate
[AUTOSCATTO], impostatelo su [ON
] e quindi richiudete il menu.
Appare “
”.
2. Premete il pulsante di avvio/arresto.
• La videocamera avvia la registrazione al trascorrere dei 10 secondi del conto alla
rovescia (2 secondi in caso di utilizzo del telecomando). Il conto alla rovescia appare
quindi sullo schermo.
• Per registrare un’immagine fissa premete il pulsante PHOTO (
94).
 Per annullare l'autoscatto impostate [AUTOSCATTO] su [OFF]. Una volta
avviato il conto alla rovescia, l’annullamento dell’autoscatto è altresì possibile
premendo il pulsante di avvio/arresto (durante la registrazione di filmati) oppure
il pulsante PHOTO (durante la registrazione di immagini fisse).
 La funzione di autoscatto si annulla allo spegnimento della videocamera.
58
Modifica della modalità di
registrazione (SP/LP)
E
È possibile selezionare tra l’opzione SP (velocità standard) e l’opzione LP (velocità
ridotta). L’opzione LP estende di 1,5 volte l’utilizzo del nastro.
CAMERA
PLAY (VCR) *
CARD CAMERA
CARD PLAY
* Solo per il modello MVX350i/MVX330i.
MENU
(
37)
IMPOSTAZIONE VIDEOR.
MOD.REG.•••••SP
E
D
I
Per impostare la videocamera sulla modalità LP, aprite il menu e
selezionate [IMPOSTAZIONE VIDEOR.]. Selezionate l’opzione
[MOD.REG.], impostatela su [LP] e quindi richiudete il menu.
 Effettuando sullo stesso nastro registrazioni sia in modalità SP sia in modalità
LP, le immagini successivamente riprodotte potrebbero presentare distorsioni
ed inoltre il codice temporale potrebbe non risultare corretto.
 Riproducendo su questa videocamera un nastro registrato in modalità LP per
mezzo di un altro apparecchio digitale, o viceversa, le immagini ed il suono
potrebbero presentare distorsioni.
Funzioni avanzate
Registrazione
 Per il doppiaggio audio non è possibile utilizzare nastri registrati nella
modalità LP.
 Dipendentemente dalla natura e dalle condizioni di utilizzo del nastro, le
immagini e il suono registrati in modalità LP possono risultare distorti.
Per le registrazioni importanti vi raccomandiamo pertanto di utilizzare la
modalità SP.
59
Registrazione audio
Modifica della modalità audio
Il suono può essere registrato secondo due modalità audio: 16 bit e 12 bit. La modalità 12
bit registra l’audio su due canali (stereo 1), lasciando due canali liberi (stereo 2) per la
successiva aggiunta di nuovo audio. Per ottenere la maggior qualità audio possibile,
selezionare la modalità a 16 bit.
CAMERA
PLAY (VCR) *
CARD CAMERA
CARD PLAY
* Solo per il modello MVX350i/MVX330i.
MENU
(
37)
IMPOSTAZIONE AUDIO
MOD.AUDIO••••12bit
Aprite il menu e selezionate [IMPOSTAZIONE AUDIO]. Selezionate
l’opzione [MOD. AUDIO], impostarla su [16bit] e quindi richiudete il menu.
Per circa 4 secondi appare l’indicazione “16bit”.
Uso delle cuffie nel corso della registrazione
Il terminale delle cuffie serve altresì da terminale AV. Le cuffie possono essere utilizzate
solamente quando sullo schermo appare “ ”. In caso contrario modificate l’impostazione
osservando la procedura di seguito riportata.
CAMERA
MENU
(
37)
PLAY (VCR)
IMPOSTAZIONE VIDEOR.
CARD CAMERA
AV/CUFFIE
CARD PLAY
••AUDIO VIDEO
Aprite il menu e selezionate [IMPOSTAZIONE VIDEOR.]. Selezionate
l’opzione [AV/CUFFIE ], impostarla su [CUFFIE ] e quindi richiudete il
menu.
Regolazione del volume delle cuffie
CAMERA
MENU
(
37)
PLAY (VCR)
IMPOSTAZIONE AUDIO
CARD CAMERA
CARD PLAY
VOLUME••••••
Aprite il menu e selezionate [IMPOSTAZIONE AUDIO]. Selezionate [
VOLUME], agendo sulla manopola SET regolate il volume e quindi
richiudete il menu.
Il volume può essere completamente silenziato ruotando la manopola SET verso il basso
sino a quando appare l’indicazione [OFF]. Per aumentare nuovamente il volume, ruotate
la manopola SET verso l’alto.
60
Filtro antivento
E
La videocamera riduce automaticamente il rumore dovuto al vento. È tuttavia possibile
disattivare il filtro antivento durante la registrazione in ambienti interni, oppure quando si
desidera che il microfono operi alla massima sensibilità.
E
CAMERA
*
CARD CAMERA
CARD PLAY
Solamente quando l'opzione [DOPP. AUDIO] è impostata su [MIC. IN].
MENU
(
PLAY (VCR) *
37)
IMPOSTAZIONE AUDIO
ANTIVENTO••••AUTO
D
I
Aprite il menu e selezionate [IMPOSTAZIONE AUDIO]. Selezionate
l’opzione [ANTIVENTO], impostatela su [OFF] e quindi richiudete il menu.
Alla disattivazione del filtro antivento appare “A.VENT
”.
La funzione filtro antivento può essere utilizzata solamente con il microfono
incorporato.
Registrazione con un microfono esterno
É possibile fissare un microfono disponibile in
Fate inoltre riferimento al manuale di
istruzioni del microfono.
1. Fissate il microfono all'attacco
slitta per accessori.
2. In caso di utilizzo di un microfono
disponibile in commercio,
collegatelo al terminale MIC.
Funzioni avanzate
Registrazione
commercio dotato di attacco slitta per
accessori.
 Durante la registrazione in luoghi silenziosi, il microfono incorporato potrebbe
rilevare il rumore del motore interno della videocamera. In tal caso
raccomandiamo di utilizzare un microfono esterno.
 In caso di utilizzo di un microfono disponibile in commercio:
- Utilizzate un microfono provvisto di alimentazione incorporata (microfono a
condensatore). È possibile collegare quasi tutti i tipi di microfoni stereo
provvisti di spina di diametro 3,5 mm (0,14 in.). Il livello audio potrebbe
tuttavia differire da quello del microfono incorporato.
- Sullo schermo potrebbero apparire microfoni lunghi.
61
Utilizzo degli effetti digitali
Dissolvenze (
64)
Consentono di aprire o chiudere una scena con dissolvenza verso o dal nero.
Dissolvenza automatica (AUTO DISS)
Tendina (TENDINA)
Tendina d’angolo (T. ANGOLO)
Salto (SALTO)
Balzo (BALZO)
Puzzle (PUZZLE)
Zigzag (ZIGZAG)
Raggio (RAGGIO)
Marea (MAREA)
62
Effetti (
65)
E
Donano più gusto alle registrazioni.
Effetti artistici (EFF. ART.) Bianco e nero
(BIANCO/NERO)
Seppia (SEPPIA)
E
D
Mosaico (MOSAICO)
Sfera (SFERA)
Cubo (CUBO)
Onda (ONDA)
Mascheratura di colore
(MASC. COLORE)
Specchio (SPECCHIO)
66)
Cattura i soggetti in movimento in sequenze di 4, 9 o 16 immagini fisse, visualizzandole
quindi una alla volta. Il suono viene tuttavia registrato normalmente.
4 Sequenze
9 Sequenze
16 Sequenze
Funzioni avanzate
Registrazione
Schermo multi-immagine (
I
63
Disponibilità di effetti digitali secondo la modalità operativa:
CAMERA
Immagini
Filmati
fisse
PLAY (VCR)
CARD
CAMERA
Dissolvenze
Effetti
Schermo multiimmagine
CARD PLAY
*
: Disponibile
: Non disponibile
* : Solamente in bianco e nero.
Selezione di una dissolvenza
In modalità CAMERA, impostate su
CAMERA
PLAY (VCR)
il selettore di programma.
CARD CAMERA
CARD PLAY
1. Aprite il menu e selezionate [SETTAGGIO EFFETTI
DIGIT.].
2. Selezionate [SEL.EFF.D.] ed impostatelo quindi su
[DISSOLV.].
3. Selezionate [TIPO DISSOLV] ed un'opzione di
impostazione e quindi richiudete il menu.
Il nome della dissolvenza selezionata inizia a lampeggiare.
Modalità CAMERA:
4. Dissolvenza in apertura: nella modalità di pausa di
registrazione, premete il pulsante D.EFFECTS ed
avviate la registrazione stessa premendo il pulsante
di avvio/arresto.
Dissolvenza in chiusura: durante la registrazione,
premete il pulsante D.EFFECTS e ponete in pausa la
registrazione stessa premendo il pulsante di avvio/arresto.
La dissolvenza può essere attivata o disattivata premendo il pulsante D.EFFECTS.
Modalità PLAY (VCR):
4. Dissolvenza in apertura: nella modalità di pausa di
riproduzione, premete il pulsante D.EFFECTS ed
avviate la riproduzione stessa premendo il pulsante
/ .
Dissolvenza in chiusura: durante la riproduzione,
premete il pulsante D.EFFECTS e ponete in pausa la
riproduzione stessa premendo il pulsante / .
La dissolvenza può essere attivata o disattivata premendo il pulsante D.EFFECTS.
64
E
Selezione di un effetto
In modalità CAMERA, impostate su
CAMERA
il selettore di programma.
PLAY (VCR)
CARD CAMERA
CARD PLAY
1. Aprite il menu e selezionate [SETTAGGIO EFFETTI
DIGIT.].
E
D
2. Selezionate [SEL.EFF.D.] ed impostatelo quindi su
[EFFETTO].
3. Selezionate [TIPO EFFETTO] ed un'opzione di
impostazione e quindi richiudete il menu.
I
Il nome dell’effetto selezionato inizia a lampeggiare.
4. Premete il pulsante D.EFFECTS.
• Il nome dell’effetto selezionato cessa di lampeggiare.
• L’effetto può essere attivato o disattivato premendo il pulsante
D.EFFECTS.
Selezione di un effetto in modalità CARD CAMERA
PLAY (VCR)
CARD CAMERA
1. Aprite il menu e selezionate [SETTAGGIO EFFETTI
DIGIT.]. Selezionate [EFFETTO], impostatelo su
[BIANCO/NERO] e quindi richiudete il menu.
“B/N” lampeggia.
CARD PLAY
Funzioni avanzate
Registrazione
CAMERA
2. Premete il pulsante D.EFFECTS.
• “B/N” cessa di lampeggiare.
• L’effetto può essere attivato o disattivato premendo il pulsante
D.EFFECTS
65
Utilizzo dello schermo multi-immagine
Lo schermo multi-immagine può essere utilizzato solamente nelle seguenti modalità di
riproduzione:
- Quando [VELOCITA' M.] è impostata su [MANUAL]: pausa di riproduzione, riproduzione
rallentata in avanti e all’indietro.
- Quando [VELOCITA' M.] è impostata su [VEL], [MODERATO] o [LENT]: pausa di
riproduzione.
In modalità CAMERA, impostate su
il selettore di programma.
CAMERA
PLAY (VCR)
CARD CAMERA
CARD PLAY
1. Aprite il menu e selezionate [SETTAGGIO EFFETTI
DIGIT.].
2. Selezionate [SEL.EFF.D.] ed impostatelo su [S.
MULTI].
3. Selezionate [VELOCITA' M.] ed una velocità di
transizione.
È possibile selezionare le seguenti velocità di transizione: alta (ogni 4 fotogrammi),
moderata (ogni 6 fotogrammi*) e bassa (ogni 8 fotogrammi*).
* In modalità Bassa luminosità: moderata (ogni 8 fotogrammi), bassa (ogni 12
fotogrammi).
4. Selezionate [SUDD. MULTI.], il numero di sequenze desiderato e quindi
richiudete il menu.
“S. MULTI” inizia a lampeggiare.
5. Premete il pulsante D.EFFECTS.
• MANUAL: le immagini vengono catturate ogni qualvolta si
preme il pulsante D.EFFECTS. Il riquadro blu indicante la
sequenza successiva scompare dopo l’ultima immagine. La
pressione del pulsante D. EFFECTS ON/OFF per oltre 1
secondo determina la cancellazione delle immagini una di
seguito all’altra.
• VEL, MODERATO, LENT: il numero di immagini impostato viene catturato alla
velocità stabilita. Per cancellare lo schermo multi-immagine, premete il pulsante
D.EFFECTS.
6. Per avviare la registrazione, premete il pulsante di avvio/arresto.
Sul nastro viene quindi registrato lo schermo multi-immagine.
66
 Qualora non desideriate utilizzarli, disabilitate gli effetti digitali.
 La videocamera mantiene l’impostazione anche quando la spegnete, oppure
quando modificate la modalità programma AE.
 La qualità dell’immagine può essere leggermente inferiore rispetto a quella
degli effetti digitali.
 Gli effetti digitali non possono essere utilizzati nei seguenti casi:
- Quando il selettore di programma si trova nella posizione EASY.
- Durante il doppiaggio DV.
 Le funzioni di dissolvenza non possono essere impiegate in caso di attivazione
del mixaggio scheda.
Informazioni sullo schermo multi-immagine:
 Lo schermo multi-immagine non è utilizzabile nei seguenti casi:
- Nelle modalità notturno.
- Quando la modalità schermo panoramico è selezionata.
- Quando si attiva il mixaggio scheda.
 In modalità PLAY (VCR): la pressione di un qualsiasi pulsante di comando del
nastro (quale ad esempio il pulsante di riproduzione o di pausa), oppure la
ricerca per data cancella lo schermo multi-immagine.
E
E
D
I
Funzioni avanzate
Registrazione
67
Registrazione con televisore a
schermo panoramico (16:9)
La videocamera impiega l’intera larghezza del CCD in modo da offrire registrazioni nel
formato 16:9 in alta risoluzione.
Pulsante WIDE SCREEN
CAMERA
PLAY (VCR)
CARD CAMERA
CARD PLAY
Premete il pulsante WIDESCREEN.
• Appare“
”.
• Lo schermo LCD si porta in visualizzazione oblunga. L’immagine
nel mirino appare così orizzontalmente compressa.
 Disattivando lo stabilizzatore d’immagine si ottiene un più ampio angolo di vista
orizzontale.
 Quando la modalità schermo panoramico è selezionata non è possibile
utilizzare lo schermo multi-immagine.
 Quando la modalità schermo panoramico è selezionata, non è possibile
effettuare la registrazione simultanea nella scheda di memoria.
 Se si riproduce una registrazione a schermo panoramico su un apparecchio TV
normale le immagini appaiono compresse orizzontalmente.
68
Ingrandimento dell’immagine
E
Riproduzione
L’immagine riprodotta può essere ingrandita fino a 5 volte.
E
Manopola SET
Leva dello zoom
D
I
CAMERA
PLAY (VCR)
CARD CAMERA
CARD PLAY
1. Muovete la leva dello zoom in direzione di T.
2. Agendo sulla manopola SET selezionate l’area
ingrandita.
Funzioni avanzate
Riproduzione
• L’immagine raddoppia quindi di dimensione.
• Appare un riquadro che indica la posizione della parte
ingrandita.
• Per ingrandire ulteriormente l’immagine, muovete la leva dello
zoom verso la T. Per restringere l’immagine al di sotto del doppio ingrandimento,
spostate la leva dello zoom verso la W.
• Ruotando la manopola SET muovete l’immagine verso destra
o sinistra oppure verso l’alto o il basso. La pressione della
manopola SET commuta tra le direzioni.
• Per annullare l’ingrandimento, spostate la leva dello zoom verso la W finché non
scompare il riquadro.
Non è possibile ingrandire i filmati riprodotti da una scheda di memoria.
69
Visualizzazione del codice dati
La videocamera mantiene un codice dati contenente la data e l’ora di registrazione,
nonché altre informazioni quali la velocità dell’otturatore e l’esposizione (f-stop). Il codice
dati può quindi essere visualizzato durante la riproduzione del nastro, selezionando
altresì la combinazione che si desidera fare apparire sullo schermo.
Manopola SET
Pulsante MENU
Pulsante DATA CODE
Selezione della combinazione di visualizzazione di data/ora
CAMERA
MENU
(
37)
PLAY (VCR)
IMPOSTAZIONE SCHERMO/
CARD CAMERA
CARD PLAY
SEL.D/ORA••••DATA E ORA
Aprite il menu e selezionate [IMPOSTAZIONE SCHERMO/
].
Selezionate l’opzione [SEL.D/ORA], impostatela su [DATA] o su [ORA] e
quindi richiudete il menu.
Selezione della combinazione di visualizzazione del
codice dati
CAMERA
MENU
(
37)
PLAY (VCR)
IMPOSTAZIONE SCHERMO/
CARD CAMERA
CARD PLAY
CODICE DATI••DATA/ORA
Aprite il menu e selezionate [IMPOSTAZIONE SCHERMO/
].
Selezionate l’opzione [CODICE DATI], impostatela su [DATI CAMERA] o
su [CAM. & D/O] e quindi richiudete il menu.
70
E
Visualizzazione del codice dati
CAMERA
PLAY (VCR)
CARD CAMERA
CARD PLAY
Premete il pulsante DATA CODE.
 Il codice dei dati non sarà visualizzato la prossima volta che accenderete la
videocamera.
 Nella modalità CARD PLAY appaiono solamente la data e l’ora.
Datazione automatica di sei secondi
E
D
I
All’avvio della riproduzione, ovvero per indicare che la data o il fuso orario sono variati, la
data stessa e l’ora appaiono per 6 secondi.
CAMERA
MENU
(
37)
PLAY (VCR)
IMPOSTAZIONE SCHERMO/
CARD CAMERA
CARD PLAY
6SEC.DATA••••OFF
Funzioni avanzate
Riproduzione
Aprite il menu e selezionate [IMPOSTAZIONE SCHERMO/
].
Selezionate l’opzione [6SEC.DATA], impostatela su [ON] e quindi
richiudete il menu.
71
Ricerca della fine
Una volta riprodotto il nastro, con questa funzione è possibile individuare il punto finale
dell’ultima scena registrata.
Pulsante END SEARCH
CAMERA
PLAY (VCR)
CARD CAMERA
CARD PLAY
Durante la modalità di arresto premete il pulsante END SEARCH.
• Appare così “RICERCA FINE”.
• La videocamera riavvolge o fa avanzare rapidamente il nastro, riproduce gli ultimi
secondi della registrazione e quindi lo arresta.
• Una nuova pressione del pulsante annulla la ricerca.
 La funzione di ricerca della fine non è utilizzabile una volta estratta la cassetta.
 La funzione di ricerca della fine potrebbe non operare correttamente qualora
nel nastro sia presente una sezione non registrata.
 Per localizzare il punto finale di modifica delle funzioni di doppiaggio audio, non
è possibile utilizzare la funzione di ricerca della fine.
72
Ritorno ad una posizione premarcata
Qualora desideriate successivamente fare
ritorno ad una particolare scena, marcando
quel punto con la memoria del punto di zero,
il nastro vi si arresterà durante il
riavvolgimento o l’avanzamento rapido. Per
questa funzione si utilizza il telecomando.
Pulsante
REW
Pulsante
PLAY
Pulsante
ZERO SET
MEMORY
Pulsante
STOP
E
E
D
I
CAMERA
PLAY (VCR)
CARD CAMERA
1. Premete quindi il pulsante ZERO SET MEMORY nel
punto in cui desiderate successivamente farvi
ritorno.
CARD PLAY
STOP
PAUSE
SLOW
ZERO SET
AUDIO DUB. MEMORY
TV SCREEN
• Appare l’indicazione “0:00:00 ”.
• Per cancellare l’operazione, premete nuovamente il pulsante
ZERO SET MEMORY.
• Appare l’indicazione “
RET”.
• Il nastro si arresta automaticamente nel punto “0:00:00”.
• Il contanastro si modifica al codice temporale.
La memoria del punto di zero potrebbe non funzionare correttamente qualora il
codice temporale non fosse stato registrato senza interruzioni.
Funzioni avanzate
Riproduzione
2. Al termine della riproduzione riavvolgete il nastro.
73
Ricerca per data
Con la funzione di ricerca per data è possibile
individuare il cambio di data/fuso orario.
Per questa funzione si utilizza il telecomando.
Pulsanti DATE
SEARCH
/
Pulsante STOP
CAMERA
PLAY (VCR)
CARD CAMERA
Per avviare la ricerca, premete il pulsante
o
CARD PLAY
.
• Premetelo più di una volta (sino a 10 volte) per ricercare ulteriori
variazioni di data.
• Per arrestare la ricerca, premete il pulsante STOP
.
CARD
DATE SEARCH
REW
PLAY
FF
STOP
 Si richiede una registrazione di durata superiore a un minuto per data/area.
 La ricerca per data potrebbe non operare qualora il codice dati non sia
correttamente visualizzato.
74
Personalizzazione della videocamera
Altre funzioni
Potete personalizzare la videocamera scegliendo l’immagine di avvio nonché il suono
desiderato da utilizzare all’accensione, all’azionamento dall’otturatore, all’esecuzione
delle operazioni e all’utilizzo dell’autoscatto (queste vengono collettivamente denominate
“impostazioni del menu: La mia macchina fotografica”).
Modifica delle impostazioni del menu “La mia macchina
fotografica”
CAMERA
MENU
(
37)
PLAY (VCR)
MIA MACCHINA FOTOGRAFICA
CARD CAMERA
E
E
D
I
CARD PLAY
SEL.IM.AVV•••LOGO CANON
SUONO AVVIO••PREDEFINITO
SUONO SCAT.••PREDEFINITO
S.AUTOS.•••••PREDEFINITO
1. Aprite il menu e selezionate [MIA MACCHINA FOTOGRAFICA].
2. Selezionate l’opzione di menu che desiderate modificare.
Funzioni avanzate
Altre funzioni
SUONO OPERAT•PREDEFINITO
Per selezionare un’immagine di avvio, impostate la videocamera nella modalità CARD
PLAY.
3. Selezionate l’impostazione desiderata e quindi richiudete il menu.
 Le immagini originali, ovvero le immagini ed i suoni contenuti nel software
fornito in dotazione (ZoomBrowser EX per Windows o ImageBrowser per
Macintosh) possono essere salvate nelle opzioni di impostazione [IMMAGINE]
e [MIO SUONO]. Per ulteriori informazioni, fate riferimento al manuale di
istruzioni del Digital Video Software.
 È altresì possibile creare immagini di avvio originali (
118).
75
Cambio della lingua del display
È possibile cambiare la lingua da utilizzare per la visualizzazione dello schermo e le voci
del menu. Il gruppo di lingue disponibile varia a seconda della zona. Seguite la seguente
procedura per controllare quale sia il gruppo di lingue fornito dalla Vostra videocamera.
Gruppo lingue A
(es. Europa)
Inglese, Tedesco, Spagnolo, Francese,
Italiano, Russo, Cinese semplificato,
Giapponese
CAMERA
MENU
(
37)
Gruppo lingue B
(es. Asia, Australia)
Inglese, Cinese semplificato, Cinese
tradizionale, Coreano
PLAY (VCR)
IMPOSTAZIONE SCHERMO/
CARD CAMERA
LINGUA
CARD PLAY
•••••ENGLISH
Per cambiare la lingua di visualizzazione, aprite il menu e selezionate
[IMPOSTAZIONE SCHERMO/
]. Selezionate [LINGUA
] e la lingua
desiderata; quindi richiudete il menu.
 In caso di cambio accidentale della lingua di visualizzazione, per cambiarla
nuovamente seguite il contrassegno
a fianco dell’opzione del menu.
 Le icone “
”e“
” nella parte inferiore dello schermo si riferiscono ai
nomi dei pulsanti sulla videocamera e non cambiano quando si cambia lingua.
Modifica del formato della data
Il formato della data può essere visualizzato in tre modi diversi. Ad esempio, [1. GEN.
2005], [GEN. 1, 2005] oppure [2005. 1. 1].
CAMERA
MENU
(
37)
PLAY (VCR)
IMPOSTAZIONE SCHERMO/
CARD CAMERA
CARD PLAY
FORMATO DATA• 1.GEN.2005
Aprite il menu e selezionate [IMPOSTAZIONE SCHERMO/
].
Selezionate [FORMATO DATA], selezionate quindi il formato desiderato
ed infine richiudete il menu.
76
Altre impostazioni della videocamera
E
Segnale acustico
E
A seguito di operazioni quali l’accensione e lo spegnimento, l’avvio e l’arresto, il
conteggio alla rovescia dell’autoscatto e all’eventuale verificarsi di condizioni anomale, la
videocamera emette un segnale acustico.
Disabilitando il segnale acustico, vengono disabilitati tutti i suoni emessi dalla
videocamera compresi quelli relativi alle impostazioni del menu La mia macchina
fotografica.
CAMERA
MENU
(
37)
PLAY (VCR)
SISTEMA
CARD CAMERA
D
I
CARD PLAY
BEEP•••••••••ON
Per disattivare il segnale acustico, aprite il menu e selezionate
[SISTEMA]. Selezionate l’opzione [BEEP], impostatela su [OFF] e quindi
richiudete il menu.
Regolazione della luminosità dello schermo LCD
MENU
(
37)
PLAY (VCR)
IMPOSTAZIONE SCHERMO/
CARD CAMERA
CARD PLAY
LUMINOSITÀ•••
Aprite il menu e selezionate [IMPOSTAZIONE SCHERMO/
].
Selezionate [LUMINOSITÀ], regolate la luminosità e chiudete il menu.
Funzioni avanzate
Altre funzioni
CAMERA
La regolazione della luminosità dello schermo LCD non influenza quella del mirino
e delle registrazioni.
Disattivazione del sensore del telecomando
CAMERA
MENU
(
37)
PLAY (VCR)
SISTEMA
CARD CAMERA
CARD PLAY
SENS. TEL.•••ON
Aprite il menu e selezionate [SISTEMA]. Selezionate l’opzione
[SENS. TEL.], impostatela su [OFF
] e quindi richiudete il menu.
Appare l’indicazione “
”.
77
Disattivazione dello stabilizzatore d‘immagine
Lo stabilizzatore d’immagine ha la funzione di compensare il tremolio della videocamera
anche alla massima estensione del teleobiettivo. Esso tenta di compensare i movimenti
orizzontali; lo si potrebbe pertanto disattivare in caso di montaggio della videocamera su
un treppiede.
CAMERA
MENU
(
37)
PLAY (VCR)
IMPOSTAZIONE VIDEOC.
CARD CAMERA
STAB.IMM.
CARD PLAY
•••ON
Aprite il menu e selezionate [IMPOSTAZIONE VIDEOC.]. Selezionate
l’opzione [STAB.IMM.
], impostatela su [OFF] e quindi richiudete il
menu.
“
” scompare.
 Quando il selettore di programma è impostato su EASY, lo stabilizzatore
d’immagine non può essere disabilitato.
 Lo stabilizzatore d’immagine è concepito per compensare un normale grado di
scuotimento della videocamera.
 Durante l’utilizzo delle modalità notturno, l’efficacia dello stabilizzatore
d’immagine potrebbe diminuire.
Modalità dimostrativa
La modalità dimostrativa mostra le principali funzioni della videocamera. Si avvia
automaticamente quando si lascia la videocamera accesa per oltre 5 minuti senza
inserire alcun supporto di registrazione. È tuttavia possibile impostare la videocamera in
modo che non avvii la modalità dimostrativa.
CAMERA
MENU
(
37)
PLAY (VCR)
IMPOSTAZIONE SCHERMO/
CARD CAMERA
CARD PLAY
MOD.DEMO•••••ON
Aprite il menu e selezionate [IMPOSTAZIONE SCHERMO/
].
Selezionate [MOD.DEMO] ed impostatela su [OFF]; quindi richiudete il
menu.
Per annullare la modalità dimostrazione una volta che si è avviata, premete un
qualsiasi pulsante, spegnete la videocamera oppure inserite un supporto di
registrazione.
78
Registrazione in un videoregistratore
o in un apparecchio video digitale
Modifica
Le registrazioni effettuate possono essere copiate dalla videocamera in un
videoregistratore o in un altro apparecchio video digitale. Collegando la videocamera ad
un apparecchio video digitale, la copia delle registrazioni può avvenire virtualmente
senza generare perdite di qualità video od audio.
E
E
D
Collegamento di altri apparecchi
I
Collegamento di un videoregistratore
Vi preghiamo di consultare la sezione Riproduzione su uno schermo TV (
34).
Collegamento ad un apparecchio video digitale
Fate altresì riferimento al manuale di istruzioni dell’apparecchio video.
Modifica
Flusso del segnale
Cavo DV disponibile in commercio
Registrazione
CAMERA
PLAY (VCR)
CARD CAMERA
CARD PLAY
1. Impostate la videocamera sulla modalità PLAY (VCR) e caricate una
videocassetta.
Se il collegamento avviene attraverso il terminale AV, controllate l’impostazione (
34).
2. Apparecchio collegato: Inserite una videocassetta vuota ed impostate
l’apparecchio sulla modalità di pausa di registrazione.
3. Individuate la scena che desiderate copiare e quindi ponete in pausa
la riproduzione poco prima della scena stessa.
4. Avviate la riproduzione del nastro.
5. Apparecchio collegato: quando appare la scena che desiderate
copiare, avviate la registrazione. Al completamento della copia,
arrestate la registrazione.
6. Arrestate la riproduzione.
79
 Quando si collega un videoregistratore, la qualità del nastro di destinazione
della copia sarà lievemente inferiore a quella del nastro originale.
 Collegamento ad un apparecchio video digitale:
- Se l’immagine non appare, ricollegate il cavo DV oppure spegnete e
riaccendete la videocamera.
- Non si garantisce un corretto funzionamento con tutti gli apparecchi video
digitali provvisti del terminale DV. In caso di mancato funzionamento,
impiegate il terminale AV.
 Vi raccomandiamo di alimentare la videocamera ad una sorgente elettrica di
rete.
80
Registrazione da apparecchi
video analogici (videoregistratori,
apparecchi TV o videocamere)
E
È altresì possibile copiare video o programmi TV sul nastro della videocamera da un
videoregistratore o da una videocamera analogica.
D
CAMERA
PLAY (VCR)
CARD CAMERA
E
CARD PLAY
I
1. Collegate la videocamera ad un apparecchio video analogico.
Consultate la sezione Riproduzione su uno schermo TV (
34).
2. Impostate la videocamera sulla modalità PLAY (VCR) e caricate una
videocassetta vuota.
3. Apparecchio collegato: inserite la videocassetta già registrata.
4. Premete il pulsante REC PAUSE.
In modalità di pausa di registrazione e durante la registrazione
stessa è possibile mantenere sotto controllo l’immagine che
appare sullo schermo.
5. Apparecchio collegato: avviate la riproduzione del
nastro.
6. Quando appare la scena che desiderate registrare,
premete il pulsante / .
7. Per arrestare la registrazione, premete il pulsante
Modifica
La registrazione quindi si avvia.
.
• Premete il pulsante / per mettere in pausa la
registrazione.
• Per riavviare la registrazione, premete nuovamente il pulsante
/ .
8. Apparecchio collegato: arrestate la riproduzione.
 Nel corso della registrazione con linea di ingresso analogica, non è possibile
utilizzare le cuffie.
 Qualora effettuiate il collegamento ad un apparecchio TV/video provvisto di
terminale SCART, utilizzate un adattatore SCART provvisto di capacità
d’ingresso (disponibile in commercio). L’adattatore SCART PC-A10 è
solamente per uscita.
 In funzione del segnale inviato dall’apparecchio collegato, il doppiaggio
potrebbe non avvenire correttamente (ad esempio i segnali che contengono
segnali di protezione del copyright, ovvero segnali anomali quali i segnali
fantasma).
Vi raccomandiamo di alimentare la videocamera ad una sorgente elettrica di rete.
81
Registrazione da apparecchi
video digitali (doppiaggio DV)
Le registrazioni effettuate da altri apparecchi video digitali provvisti di terminale DV sono
virtualmente esenti da perdite di qualità video ed audio.
CAMERA
PLAY (VCR)
CARD CAMERA
CARD PLAY
1. Collegate la videocamera all’apparecchio video digitale.
Consultate la sezione Collegamento ad un apparecchio video digitale (
79).
2. Impostate la videocamera sulla modalità PLAY (VCR) e caricate una
videocassetta vuota.
Accertatevi che l’opzione [AV
DV] sia impostata su [OFF] (
85).
3. Apparecchio collegato: inserite la videocassetta registrata.
4. Premete il pulsante REC PAUSE.
In modalità di pausa di registrazione e durante la registrazione
stessa, è possibile mantenere sotto controllo l’immagine che
appare sullo schermo.
5. Apparecchio collegato: avviate la riproduzione del
nastro.
6. Quando appare la scena che desiderate registrare,
premete il pulsante / .
La registrazione quindi si avvia.
7. Per arrestare la registrazione, premete il pulsante
.
• Premete il pulsante / per mettere in pausa la
registrazione.
• Per riavviare la registrazione, premete nuovamente il pulsante
/ .
8. Apparecchio collegato: arrestate la riproduzione.
 Le sezioni vuote del nastro potrebbero essere copiate come immagini anomale.
 Se l’immagine non appare, ricollegate il cavo DV oppure spegnete e
riaccendete la videocamera.
 È possibile registrare i segnali solamente da apparecchi provvisti del logo
che operino in formato SP o LP secondo il sistema SD (va tuttavia notato che i
segnali provenienti da terminali di forma identica possono essere di diverso
formato
152).
Vi raccomandiamo di alimentare la videocamera ad una sorgente elettrica di rete.
82
Note relative al copyright
E
Precauzioni relative al copyright
Alcuni nastri video, film ed altri materiali preregistrati, nonché alcuni programmi televisivi,
sono tutelati dalle leggi a protezione del copyright. La registrazione non autorizzata dei
suddetti materiali può pertanto violare le suddette leggi relative alla protezione del
copyright.
Segnali di copyright
E
D
Durante la riproduzione: qualora tentiate di riprodurre un nastro contenente segnali di
controllo di copyright inseriti per proteggere il software, apparirebbe per alcuni secondi il
messaggio “PROTEZIONE COPYRIGHT RIPRODUZIONE LIMITATA” ed inoltre la
videocamera mostrerebbe uno schermo blu completamente vuoto. Non vi sarebbe
pertanto possibile effettuare la riproduzione di quel nastro.
I
Durante la registrazione: qualora tentiate di registrare un software contenente segnali di
controllo di copyright inseriti per proteggerlo, apparirebbe il messaggio “PROTEZIONE
COPYRIGHT DUPLICAZIONE LIMITATA”. Non vi sarebbe pertanto possibile effettuare la
registrazione di quel software.
Per mezzo di questa videocamera non è possibile registrare su un nastro i segnali di
protezione di copyright.
Modifica
83
Conversione di segnali analogici in
segnali digitali (convertitore analogico-digitale)
Collegando la videocamera ad un videoregistratore o ad una videocamera da 8 mm, è
possibile convertire i segnali video/audio analogici in segnali digitali, nonché porre questi
in uscita attraverso il terminale DV. Il terminale DV svolge solamente la funzione di
terminale di uscita.
Collegamento degli apparecchi
Prima di eseguire i collegamenti, assicuratevi di spegnere tutti gli apparecchi. Estraete la
videocassetta dalla videocamera. Fate altresì riferimento al manuale di istruzioni
dell’apparecchio collegato.
VIDEO
Flusso del
segnale
Cavo video stereo
STV-250N
(fornito in dotazione)
Flusso del segnale
Cavo DV disponibile in commercio
84
L
AUDIO
R
Attivazione del convertitore analogico-digitale
CAMERA
MENU
(
37)
PLAY (VCR)
IMPOSTAZIONE VIDEOR.
CARD CAMERA
AV
CARD PLAY
E
E
DV••••••••OFF
Aprite il menu e selezionate [IMPOSTAZIONE VIDEOR.]. Selezionate
[AV DV], impostatelo su [ON] e quindi richiudete il menu.
D
I
 Durante la conversione analogico-digitale non è possibile utilizzare le cuffie.
 Dipendentemente dal segnale inviato dall’apparecchio collegato, la
conversione analogico-digitale dei segnali potrebbe non avvenire correttamente
(ad esempio i segnali che contengono segnali di protezione del copyright,
ovvero segnali anomali quali segnali fantasma).
 Qualora effettuiate il collegamento ad un apparecchio TV/video provvisto di
terminale SCART, utilizzate un adattatore SCART provvisto di capacità
d’ingresso (disponibile in commercio). L’adattatore SCART PC-A10 è
solamente per uscita.
 Per il normale uso impostate [AV DV] su [OFF]. Qualora fosse impostato su
[ON], i segnali digitali non potrebbero essere posti in ingresso attraverso il
terminale DV della videocamera.
 Dipendentemente dal programma e dalle caratteristiche tecniche del computer,
potreste non essere in grado di trasferire attraverso il terminale DV i segnali
convertiti.
Vi raccomandiamo di alimentare la videocamera ad una sorgente elettrica di rete.
Modifica
85
Doppiaggio audio
È possibile aggiungere del sonoro con il microfono incorporato. Con MVX350i/MVX330i è
possibile aggiungere il sonoro anche da dispositivi audio o con un microfono esterno.
Per questa funzione si utilizza il telecomando.
Collegamento
Collegamento di un apparecchio audio
Fate altresì riferimento al manuale di istruzioni dell’apparecchio collegato.
Apparecchio audio (ad
esempio un lettore CD)
OUTPUT
L
Flusso del segnale
AUDIO
Cavo video stereo STV-250N
(fornito in dotazione)
R
Collegamento del microfono
Vedere Registrazione con un microfono esterno (
61).
Doppiaggio
CAMERA
MENU
(
37)
PLAY (VCR)
IMPOSTAZIONE AUDIO
CARD CAMERA
CARD PLAY
DOPP. AUDIO••AUDIO IN
1. Impostate la videocamera sulla modalità PLAY (VCR) e caricate una
videocassetta.
Fate utilizzo di un nastro registrato con questa videocamera in modalità SP e 12 bit.
2.
86
Aprite il menu e selezionate [IMPOSTAZIONE
AUDIO]. Selezionate l’opzione [DOPP. AUDIO], impostatela su [AUDIO
IN] o su [MIC. IN] e quindi richiudete il menu.
3. Individuate la scena dalla quale desiderate avviare il doppiaggio
audio.
4. Premete il pulsante PAUSE
del telecomando.
PLAY
E
STOP
PAUSE
SLOW
ZERO SET
AUDIO DUB. MEMORY
TV SCREEN
D
5. Premete il pulsante AUDIO DUB. del telecomando.
Appaiono quindi “DOPPIAG. AUD” e “
”.
PAUSE
SLOW
ZERO SET
AUDIO DUB. MEMORY
6. Per avviare il doppiaggio, premete il pulsante
PAUSE
del telecomando.
•
Apparecchio audio: avviate la
riproduzione.
• Microfono: Parlate nel microfono.
Apparecchio audio: arrestate la
I
TV SCREEN
PLAY
STOP
PAUSE
SLOW
ZERO SET
AUDIO DUB. MEMORY
7. Per arrestare il doppiaggio, premete il pulsante
STOP
del telecomando.
riproduzione.
E
TV SCREEN
PLAY
STOP
PAUSE
SLOW
ZERO SET
AUDIO DUB. MEMORY
TV SCREEN
Modifica
 Utilizzate solamente nastri registrati in modalità SP e audio a 12 bit con questa
videocamera. Il doppiaggio audio tuttavia si interrompe qualora nel nastro sia
presente una sezione non registrata oppure registrata in modalità LP o a 16 bit.

In caso di utilizzo del microfono incorporato, al terminale
MIC non collegate alcun dispositivo.
 Per il doppiaggio audio non è possibile utilizzare il terminale DV.
 La qualità audio potrebbe deteriorarsi qualora si aggiunga suono proveniente
da un nastro non registrato con questa videocamera.
 La qualità audio potrebbe altresì deteriorarsi aggiungendo suono alla stessa
scena per oltre 3 volte.
 L’immagine può essere controllata sullo schermo LCD.

Quando si collega un apparecchio audio, controllate l’audio
attraverso l’altoparlante incorporato o l’apparecchio audio stesso.
 Quando si utilizza un microfono è possibile controllare l’immagine su un
apparecchio TV collegato attraverso il terminale AV ed ascoltare il suono
attraverso le cuffie collegate direttamente all’apparecchio TV stesso.
 Impostate la memoria del punto di zero al termine della scena della quale
desiderate doppiare l’audio. La videocamera arresterà automaticamente il
doppiaggio in quello stesso punto.
87
Riproduzione del suono aggiunto
È possibile stabilire di riprodurre in Stereo 1 (suono originale), Stereo 2 (suono aggiunto)
ovvero regolare il bilanciamento di entrambi i suoni.
CAMERA
MENU
(
37)
PLAY (VCR)
IMPOSTAZIONE AUDIO
CARD CAMERA
CARD PLAY
AUDIO 12BIT••STEREO1
1. Aprite il menu e selezionate [IMPOSTAZIONE AUDIO]. Selezionate
l’opzione [AUDIO 12BIT], selezionate un’impostazione e quindi
richiudete il menu.
•
•
•
•
STEREO1: riproduce il suono originale.
STEREO2: riproduce il suono aggiunto.
MIX/FISSO: riproduce allo stesso livello Stereo 1 e Stereo 2.
MIX/VARI: riproduce Stereo 1 e Stereo 2. È inoltre possibile regolare il
bilanciamento di missaggio.
2. Qualora abbiate selezionato [MIX/VARI], regolate il livello di
missaggio: aprite il menu e selezionate [IMPOSTAZIONE AUDIO].
Selezionate [BIL.MIX], agendo sulla manopola SET regolate il
bilanciamento e quindi richiudete il menu.
Ruotando la manopola SET verso il basso si aumenta il volume del segnale Stereo 1,
mentre ruotandola verso l’alto si aumenta il volume del segnale Stereo 2.
Allo spegnimento della videocamera, essa si ripristina all’impostazione
[STEREO1]. Tuttavia il bilanciamento di missaggio rimane memorizzato nella
videocamera stessa.
88
Trasferimento di registrazioni video al
computer (IEEE1394)
È possibile trasferire le registrazioni ad un computer provvisto di terminale IEEE 1394
(DV) ovvero di scheda di cattura IEEE 1394. Per trasferire le videoregistrazioni da nastro
a computer, utilizzate il programma di editing fornito con il computer/scheda di cattura.
Consultate pertanto il manuale di istruzioni del programma stesso. Nei sistemi operativi
Windows successivi a Windows 98 Second Edition e nei sistemi operativi Mac successivi
a Mac OS 9 è già preinstallato un driver, il quale verrà quindi automaticamente installato.
E
E
D
I
Terminale IEEE 1394 (DV)
Cavo DV disponibile in commercio
6-contatti
4-contatti
Modifica
 Dipendentemente dal programma e dalle caratteristiche tecniche o dalle
impostazioni del computer, l’operazione di trasferimento potrebbe non avvenire
correttamente.
 Qualora il computer dovesse bloccarsi mentre la videocamera è collegata,
scollegate e quindi ricollegate il cavo DV. All’eventuale persistere del problema,
scollegate il cavo di interfaccia, spegnete videocamera e computer, riaccendete
videocamera e computer e quindi ricollegateli fra loro.
 Prima di eseguire il collegamento tra videocamera e computer per mezzo del
cavo DV, accertatevi che le due unità non siano collegate per mezzo del cavo
USB e che nessun altro dispositivo 1394 sia connesso al computer.
 Mentre la videocamera risulta essere collegata al computer, vi raccomandiamo
di alimentarla ad una sorgente elettrica di rete.
 Fate altresì riferimento al manuale di istruzioni del computer utilizzato.
89
Inserimento e rimozione della scheda
di memoria
Utilizzo della scheda di memoria
Con questa videocamera è possibile impiegare
schede di memoria SD
oppure
MultiMediaCard disponibili in commercio. La
scheda di memoria SD è provvista di un
interruttore di protezione la cui funzione è
prevenire le cancellazioni accidentali.
Terminali
Inserimento della scheda
1. Spegnete la videocamera.
2. Aprite lo sportello.
3. Inserite completamente la scheda
di memoria nell’apposito
alloggiamento.
4. Richiudete lo sportello.
Non chiudete a forza lo sportello senza
avere prima inserito correttamente la
scheda.
Rimozione della scheda
Non rimuovete a forza la scheda di memoria senza averla prima spinta all’interno.
1. Spegnete la videocamera.
Prima di spegnere la videocamera,
accertarsi che l’indicatore di accesso alla
scheda non lampeggi.
2. Aprite lo sportello.
3. Premete sulla scheda di memoria
in modo da sbloccarla. Rimuovete
la scheda di memoria.
4. Richiudete lo sportello.
Indicatore di accesso alla scheda
 Questa videocamera è compatibile solamente con le schede di memoria SD e
con le MultiMediaCard. Non fate quindi uso di schede di memoria di altro tipo.
 Non può essere garantito un funzionamento corretto per tutte le schede di
memoria.
 Prima di inserire la scheda di memoria, spegnete la videocamera. In caso
contrario i dati in essa contenuti si potrebbero danneggiare.
 Qualora utilizziate una scheda di memoria che non sia quella fornita in
dotazione, assicuratevi di formattarla per mezzo della videocamera (
117).
90
Selezione delle dimensioni e della
qualità di immagine
E
E
Modifica della qualità delle immagini fisse
Le scelte possibili sono Superfine (altissima risoluzione), Fine (alta risoluzione) e Normal
(risoluzione normale).
CAMERA
MENU
(
37)
PLAY (VCR)
CARD PLAY
CARD CAMERA
IMPOSTAZIONE SCHEDA
D
I
QUALITÁ IMM••FINE
Aprite il menu e selezionate [IMPOSTAZIONE SCHEDA]. Selezionate
l'opzione [QUALITÁ IMM], impostatela su [SUPERFINE] o su [NORM.] e
quindi richiudete il menu.
Modifica delle dimensioni delle immagini fisse
È possibile scegliere tra i formati 1280 x 960 pixel e 640 x 480 pixel.
CAMERA
MENU
(
37)
PLAY (VCR)
CARD PLAY
CARD CAMERA
IMPOSTAZIONE SCHEDA
DIM.IMM.•••••1280x960
Aprite il menu e selezionate [IMPOSTAZIONE SCHEDA]. Selezionate
l’opzione [DIM. IMM.], impostatela su [640x480] e quindi richiudete il
menu.
Dimensioni dell’immagine
1280 x 960
Numero di
immagini
Qualità dell’immagine
Dimensione
del file per
immagine
640 x 480
Numero di
immagini
Dimensione
del file per
immagine
Superfine
6
850 KB
34
175 KB
Fine
10
550 KB
50
120 KB
Normal
18
300 KB
84
65 KB
Questi valori sono approssimati. Essi variano secondo le condizioni di registrazione
ed il soggetto.
Utilizzo della scheda di memoria
 Le immagini fisse vengono registrate con la compressione JPEG (Joint
Photographic Experts Group).
 Capacità stimata di una scheda di memoria da 8 MB:
91
Modifica della dimensione dei filmati
È possibile scegliere tra i formati 320 x 240 pixel e 160 x 120 pixel.
CAMERA
MENU
(
37)
PLAY (VCR)
IMPOSTAZIONE SCHEDA
CARD CAMERA
CARD PLAY
DIM.VIDEO••••320x240
Aprite il menu e selezionate [IMPOSTAZIONE SCHEDA]. Selezionate
l’opzione [DIM.VIDEO], impostatela su [160x120] e quindi richiudete il
menu.
 I filmati vengono registrati con la compressione Motion JPEG.
 Tempo massimo di registrazione delle schede di memoria SD da 8 MB:
92
Dimensioni
dell’immagine
Tempo di registrazione
(8 MB)
Dimensione del file
per secondo
320 x 240
circa 20 sec.
250 KB/sec.
160 x 120
circa 50 sec.
120 KB/sec.
Numero di file
E
Alle immagini vengono automaticamente assegnati numeri di file da 0101 a 9900, ed
inoltre esse vengono memorizzate in cartelle contenenti sino a 100 immagini
ciascuna.Alle cartelle vengono assegnati numeri da 101 a 998.
E
L’utente può scegliere di assegnare numeri di file consecutivi (opzione CONTINUA)
oppure di resettare il numero di file ogni qualvolta inserisce una scheda di memoria
diversa (opzione RIPRISTINO).Raccomandiamo di selezionare l’opzione CONTINUA in
modo da ottenere l’assegnazione di numeri di file consecutivi.
D
RIPRISTINO
I
Il numero di file si ripristina ogni qualvolta si inserisce una nuova
scheda di memoria. Se la scheda di memoria contiene già file grafici,
ad essi viene assegnato un numero di file consecutivo.
La videocamera memorizza il numero di file dell’ultima immagine ed
assegna all’immagine successiva il numero di file immediatamente
consecutivo, anche quando si inserisce una nuova scheda di
memoria. (Se nella scheda di memoria esiste già un numero di file
più elevato, viene comunque assegnato il numero consecutivo). I
numeri di file non subiscono duplicazione. Questa caratteristica è
utile per l’organizzazione di immagini in un computer.
CONTINUO
Esempio:
Registrazione di 3 immagini
101
CONTINUO
101-0101
RIPRISTINO
101-0102
101-0103
101
CAMERA
MENU
(
37)
101-0104
PLAY (VCR)
IMPOSTAZIONE SCHEDA
101
CARD CAMERA
101-0101
CARD PLAY
FILE N.•••••CONTINUO
Utilizzo della scheda di memoria
Sostituzione della scheda di memoria
e registrazione di un’immagine.
Per modificare l’impostazione della videocamera, aprite il menu e
selezionate [IMPOSTAZIONE SCHEDA]. Selezionate l’opzione [FILE N.],
impostatela su [RIPRISTINO] e quindi richiudete il menu.
93
Registrazione di immagini fisse in una
scheda di memoria
Le immagini fisse possono essere registrate con la videocamera, da un nastro nella videocamera
oppure da apparecchi collegati attraverso il terminale DV o AV. Durante la registrazione di filmati
sul nastro è altresì possibile registrare immagini fisse nella scheda di memoria.
Pulsante PHOTO
Selettore di programma
Indicatore di accesso alla scheda
CAMERA
PLAY (VCR)
CARD CAMERA
CARD PLAY
1. Impostate la videocamera sulla modalità CARD CAMERA.
Una cornice bianca di messa a fuoco appare al centro dello schermo. La videocamera
metterà a fuoco il soggetto al centro dello schermo. Per cambiare punto di messa a
fuoco, vedete Selezione del punto di messa a fuoco (
104).
2. Premete il pulsante PHOTO sino a metà corsa.
•
e la cornice di messa a fuoco tornano di colore verde
quando la messa a fuoco è regolata. Si sentirà un doppio
segnale acustico. L’immagine potrebbe apparire sfuocata per
un attimo mentre la videocamera procede alla messa a fuoco.
• L’esposizione rimane bloccata.
• La registrazione si avvia immediatamente alla pressione del pulsante PHOTO
situato sul telecomando.
3. Effettuate la pressione completa del pulsante PHOTO.
•
e la cornice di messa a fuoco scompaiono ed udirete
quindi il suono dell’otturatore.
• L’indicatore di accesso alla scheda lampeggia e compare il
pannello di accesso alla scheda.
• L’immagine fissa visualizzata sullo schermo viene quindi registrata nella scheda di memoria.
 Non spegnete la videocamera, non modificatene la posizione del commutatore
TAPE/CARD, non scollegatela dalla sorgente elettrica, non aprite lo sportello
della scheda di memoria né rimuovete quest’ultima mentre l’indicatore di
accesso alla scheda sta lampeggiando. In caso contrario i dati nella scheda si
potrebbero danneggiare.
 In caso di utilizzo di una scheda di memoria SD, assicuratevi che il selettore di
protezione sia impostato in modo tale da consentire la registrazione.
94
 A seconda del numero delle immagini sulla scheda di memoria (Windows: più di
1800 immagini; Macintosh: più di 1000 immagini), potreste non riuscire a scaricare
immagini su di un computer. In questo caso, utilizzate un lettore di scheda per PC.
 La connessione ad una stampate compatibile PictBridge non sarà possibile
qualora la scheda di memoria contenga più di 1800 immagini. Per prestazioni
ottimali si consiglia di mantenere sulla scheda di memoria un numero di
immagini inferiore a 100.
 Quando il soggetto è eccessivamente luminoso il filtro ND si attiva automaticamente
(sullo schermo appare l’indicazione “FILT. ND”). Qualora il soggetto continui ad
apparire eccessivamente luminoso, l’indicazione “SOVR.ESP” inizierebbe a
lampeggiare. In tal caso impiegate il filtro ND opzionale FS-34U. Qualora si desideri
disattivare il filtro ND: Aprite il menu e selezionate [IMPOSTAZIONE VIDEOC.].
Selezionate [FILT. ND], impostarlo su [OFF] e chiudete il menu.
 Con la modalità priorità di messa a fuoco impostata su [ON]:
Premendo a fondo il pulsante PHOTO prima che
e la cornice di messa a fuoco
divengano verdi, possono essere necessari sino a 2* secondi prima che la messa a
fuoco si completi e che l’immagine fissa si registri nella scheda di memoria.
* Sino a 4 secondi nelle modalità Bassa luminosità e notturno.
Se il soggetto non è adatto alla messa a fuoco automatica, la cornice di messa
a fuoco diventa gialla e blocca la messa a fuoco. Eseguite la messa a fuoco
manuale con la manopola SET.
 Con la modalità priorità di messa a fuoco impostata su [OFF]:
La cornice di messa a fuoco non appare.
Al passo 2
diviene verde, mentre la messa a fuoco e l’esposizione risultano bloccate.
 Per risparmiare energia, la videocamera si spegne automaticamente dopo 5
minuti di inattività. Venti secondi prima dello spegnimento, appare “
SPEGNIMENTO AUTOM.”. Per continuare con la registrazione, ruotate il
selettore POWER su OFF e quindi nuovamente su CAMERA.
E
E
D
I
Indicazioni sullo schermo durante la registrazione di immagini fisse
Qualità dell’immagine fissa
Indica la qualità dell’immagine fissa.
lampeggia di colore rosso: scheda non inserita
di colore verde: 6 o più immagini
di colore giallo: da 1 a 5 immagini
di colore rosso: impossibile registrare altre immagini
• L’indicazione potrebbe non subire decrementi
anche a registrazione avvenuta, ovvero
potrebbe mostrare un decremento di due
immagini alla volta.
• Durante la riproduzione di una scheda di memoria,
tutti gli indicatori appaiono in colore verde.
“
Utilizzo della scheda di memoria
Capacità residua della scheda per le
immagini fisse
” Visualizzazione di accesso alla scheda
Indica che da parte della videocamera è in corso la
registrazione in una scheda di memoria.
Dimensioni dell’immagine
Indica le dimensioni dell’immagine fissa.
95
Registrazione di immagini fisse in una scheda di memoria
durante la registrazione di filmati su un nastro
Durante la registrazione di un filmato su un nastro è altresì possibile registrare le stesse
immagini, ma sotto forma di immagini fisse, nella scheda di memoria.
Selezionate la qualità di immagine tra Normal (risoluzione normale) o Fine (alta
risoluzione).
CAMERA
MENU
(
37)
PLAY (VCR)
IMPOSTAZIONE VIDEOC.
CARD CAMERA
CARD PLAY
IMMAG.FISSA••OFF
1. Aprite il menu e selezionate [IMPOSTAZIONE VIDEOC.]. Selezionate la
funzione [IMMAG.FISSA], impostatela su [
FINE] oppure su
[
NORM.] e quindi richiudete il menu.
2. Mentre si sta registrando un filmato, premete il pulsante PHOTO.
 Le dimensioni dell’immagine fissa saranno 640 x 480.
 La qualità dell’immagine fissa è leggermente inferiore di quella di un’immagine
fissa registrata in modalità CARD CAMERA.
 L’immagine fissa non può essere registrata su una scheda di memoria se è
attivata una funzione di dissolvenza, un effetto o lo schermo multi-immagine.
 Non è possibile registrare le immagini fisse nella scheda di memoria se si è
selezionata la modalità schermo panoramico.
 Quando la funzione [IMMAG.FISSA] è impostata su [OFF], alla pressione del
pulsante PHOTO appare “
”.
Registrazione dal nastro della videocamera
CAMERA
PLAY (VCR)
CARD CAMERA
CARD PLAY
1. Riproducete il nastro.
2. Quando appare la scena che desiderate registrare, premete a metà
corsa il pulsante PHOTO.
• La videocamera si porta in stato di pausa di riproduzione. Appaiono la capacità
residua di immagini ed altre informazioni ancora.
• La registrazione si avvia immediatamente alla pressione del pulsante PHOTO
situato sul telecomando.
3. Effettuate la pressione completa del pulsante PHOTO.
• L’indicatore di accesso alla scheda inizia a lampeggiare.
• Le immagini fisse possono altresì essere registrate premendo a fondo il pulsante
PHOTO mentre il nastro si trova in modalità di pausa di riproduzione.
96
Registrazione da altri apparecchi video
Le immagini possono altresì essere registrate nella scheda di memoria sotto forma di
immagini fisse da apparecchi connessi attraverso il terminale AV (funzione di linea di
ingresso analogica) oppure il terminale DV.
Per quanto riguarda le istruzioni di collegamento, vi preghiamo di consultare le pagine 34
e 79.
CAMERA
PLAY (VCR)
CARD CAMERA
CARD PLAY
E
E
D
1. Impostate la videocamera sulla modalità PLAY (VCR).
I
• Qualora la videocassetta sia comunque inserita, accertatevi che il nastro non sia in
movimento.
• In caso di esecuzione di registrazioni attraverso il terminale AV, assicuratevi che
sullo schermo appaia l’indicazione “AV DV”. In caso di esecuzione di registrazioni
attraverso il terminale DV, accertatevi al contrario che l’indicazione “AV DV” non
sia visualizzata. Modificate le impostazioni secondo necessità (
85).
2. Apparecchio collegato: inserite una videocassetta ed avviate la
riproduzione del nastro.
3. Quando appare la scena che desiderate registrare, premete a metà
corsa il pulsante PHOTO.
• Appaiono quindi l’immagine fissa, la capacità residua di immagini ed altre
informazioni ancora.
• La registrazione si avvia immediatamente alla pressione del pulsante PHOTO
situato sul telecomando.
4. Effettuate la pressione completa del pulsante PHOTO.
L’indicatore di accesso alla scheda inizia a lampeggiare.
Utilizzo della scheda di memoria
 Durante la registrazione dal nastro nella videocamera o da altri apparecchi
video:
- Le immagini fisse registrate nella modalità schermo panoramico vengono
compresse verticalmente.
- Il codice dati relativo all’immagine fissa riflette la data e l’ora in cui l’immagine
stessa è stata registrata nella scheda di memoria.
- Le dimensioni dell’immagine fissa saranno 640 x 480. É possibile selezionare
la qualità delle immagini fisse.
 Quando collegate il cavo DV, accertatevi che alla videocamera non sia già
collegato il cavo USB.
97
Impiego del flash
Il flash incorporato viene impiegato durante la registrazione di immagini fisse in ambienti
bui. Il flash è provvisto della modalità di riduzione dell’effetto occhi rossi.
Pulsante PHOTO
Pulsante
(flash)
Flash
Lampada di
assistenza
Selezione della modalità flash
(automatico)
(riduzione dell'effetto occhi
rossi, automatico)
(flash abilitato)
(flash disabilitato)
CAMERA
Premete il
Il flash si attiverà automaticamente in base alla
luminosità del soggetto.
Il flash si attiva automaticamente dipendentemente
dalla luminosità del soggetto ed inoltre si accende la
lampada assistenza in modo da ridurre l’effetto occhi
rossi.
Il flash si attiverà sempre.
Il flash non si attiverà. Usate questa impostazione in
luoghi in cui è vietato fotografare.
PLAY (VCR)
CARD CAMERA
pulsante (flash).
• L’impostazione si modifica ad ogni pressione del pulsante.
• Il simbolo della modalità di flash selezionata compare sullo
schermo. “ ” scompare in 4 secondi.
Registrazione con il flash
1. Premete il pulsante PHOTO sino a metà corsa.
• “ ” compare in verde.
• Nella modalità CAMERA il flash può essere impiegato nella
modalità pausa di registrazione impostando [IMMAG.FISSA]
su [
FINE] o su [
NORM.].
98
CARD PLAY
2. Effettuate la pressione completa del pulsante
PHOTO.
Il flash si attiva.
 Non attivate il flash in prossimità degli occhi delle persone.
 Non attivate il flash in direzione di persone impegnate nella guida.
 Non attivate il flash con la lampadina coperta dalle mani.
E
D
I
Utilizzo della scheda di memoria
 La portata operativa del flash è approssimativamente tra 1 e 2 m (3,3 e 6,6
piedi).
 La portata del flash diminuisce nella modalità di scatto continuo.
 Si attiva il flash preliminare in modo da ottenere i dati di esposizione del
soggetto e regolare quindi il flash principale alla propria intensità ottimale
(compensazione dell’esposizione del flash).
 Affinché la modalità di riduzione dell’effetto occhi rossi sia efficace, è
necessario che il soggetto guardi in direzione della lampada di assistenza. Il
grado di riduzione dipende dalla distanza e dai singoli casi.
 Il flash non si attiverà nei seguenti casi:
- Se si preme il pulsante EXP in modalità
(automatico) o modalità
(riduzione dell’effetto occhi rossi, automatico).
- Quando si registrano filmati su un nastro.
- Quando si imposta la funzione [IMMAG. FISSA] su [OFF] nella modalità
CAMERA.
- Quando la velocità dell’otturatore a 1/2000 è impostata su
(auto) ovvero
(riduzione dell'effetto occhi rossi, auto) e nella modalità CAMERA.
- Quando si seleziona lo schermo multi-immagine.
- Durante l’esposizione automatica a forcella.
- Se si verifica una circostanza anomala nel corso della carica.
 Quando (flash abilitato) si trova selezionato e la velocità dell’otturatore a
1/2000 è impostata su modalità CAMERA, la velocità dell’otturatore si imposta
a 1/1000 ed inoltre si attiva il flash.
 Raccomandiamo di non utilizzare il flash quando è installato l’obiettivo per
campo largo (fornito con MVX350i), il convertitore grandangolare oppure il
convertitore tele opzionali. In caso contrario, sullo schermo ne potrebbe
apparire l’ombra.
 Non è possibile selezionare la modalità flash mentre l’esposizione è bloccata,
ovvero successivamente alla prima immagine fissa ripresa nella modalità
Unione.
 La modalità di riduzione dell’effetto occhi rossi non può essere usata in
modalità Unione.
 Informazioni sulla Lampada assistenza AF:
Mentre il pulsante PHOTO è premuto a metà corsa, dipendentemente dalla
luminosità del soggetto si accende la lampada di assistenza con funzione di
lampada assistenza AF, in modo da consentire alla videocamera di eseguire la
messa a fuoco con maggior precisione.
- La videocamera potrebbe non esser in grado di mettere a fuoco anche se la
lampada assistenza AF è accesa.
- La lampada assistenza AF ha una luce forte. Considerare l’eventualità di
spegnerla in luoghi pubblici come ristoranti o teatri.
E
99
Rassegna delle immagini fisse
successivamente alla registrazione
È possibile stabilire per quanti secondi (2, 4, 6, 8 o 10) le immagini fisse rimangono
visualizzate successivamente alla registrazione.
CAMERA
MENU
(
37)
PLAY (VCR)
IMPOSTAZIONE VIDEOC.
CARD CAMERA
CARD PLAY
VISUALIZZA•••2sec
Aprite il menu e selezionate [IMPOSTAZIONE VIDEOC.]. Selezionate
[VISUALIZZA], selezionate quindi l’impostazione desiderata ed infine
richiudete il menu.
 L’immagine fissa rimane visualizzata sin tanto che si mantiene premuto il
pulsante PHOTO successivamente alla registrazione.
 Premendo la manopola SET durante la rassegna di un’immagine fissa, ovvero
premendola subito dopo la registrazione, appare il menu OPER. FILE. Da
questo menu è possibile proteggere (
111) oppure cancellare (
112) le
immagini.
 Quando si seleziona
(scatto continuo),
(scatto continuo ad alta velocità)
oppure
(esposizione automatica a forcella), non è possibile selezionare la
funzione [VISUALIZZA].
100
Registrazione di filmati Motion JPEG
in una scheda di memoria
Con la videocamera, ovvero da un nastro nella videocamera, è possibile registrare filmati
Motion JPEG. Con i modelli MVX350i/MVX330i è altresì possibile eseguire la
registrazione da apparecchi collegati attraverso il terminale DV od il terminale AV. Il
suono appartenente ad un filmato registrato nella scheda di memoria risulterà
monofonico.
CAMERA
PLAY (VCR)
CARD CAMERA
E
E
D
I
CARD PLAY
1. Per avviare la registrazione, premete il pulsante di
avvio/arresto.
Con le schede di memoria SD fino a 512 MB, è possibile
registrare fino a quando non compare “SCHEDA PIENA” (circa
33 minuti in 320 x 240 con una scheda di memoria SD da 512
MB). Con le MultiMediaCard, la durata di registrazione è limitata
a 10 secondi nel formato 320 x 240 pixel e a 30 secondi nel
formato 160 x 120 pixel.
2. Per arrestare la registrazione, premete il pulsante di avvio/arresto.
 Non spegnete la videocamera, non modificatene la posizione del commutatore
TAPE/CARD, non scollegatela dalla sorgente elettrica, non aprite lo sportello
della scheda di memoria né rimuovete quest’ultima mentre l’indicatore di
accesso alla scheda sta lampeggiando. In caso contrario i dati nella scheda si
potrebbero danneggiare.
 In caso di utilizzo di una scheda di memoria SD, assicuratevi che il selettore di
protezione sia impostato in modo tale da consentire la registrazione.
 Durante la registrazione non inserite né estraete la videocassetta.
Utilizzo della scheda di memoria
 Raccomandiamo di utilizzare una scheda di memoria SD Canon, oppure una
scheda di memoria SD caratterizzata da un tasso di trasferimento di oltre 2 MB/
sec. subito dopo averla formattata con questa videocamera. In caso di utilizzo
di schede di memoria non formattate con questa videocamera, oppure quando
queste sono state soggette a ripetute registrazioni e cancellazioni, la velocità di
scrittura può essere inferiore ed inoltre la registrazione si può interrompere.
 Durante la registrazione di un filmato nella scheda di memoria, è possibile
selezionare il punto di messa a fuoco.
 Per gli utilizzatori di Windows XP: in caso di collegamento della videocamera al
computer utilizzando un cavo USB, limitate la lunghezza dei filmati ad una
durata inferiore a circa 12 minuti nel formato 320 x 240 e a 35 minuti nel
formato 160 x 120.
 La durata di registrazione varia a seconda della dimensione del filmato, delle
condizioni di registrazione e dei soggetti.
101
Indicazioni sullo schermo durante la registrazione dei
filmati
Dimensioni dell’immagine
Indica le dimensioni del filmato.
Capacità residua della scheda per i
filmati
Visualizzazione di accesso alla
scheda
Compare “ ” e “
” si sposta a
indicare che la videocamera sta
scrivendo sulla scheda di memoria.
Durata di registrazione dei filmati
Indica la durata di registrazione del
filmato.
102
Indica, in ore e minuti, la durata residua
di registrazione. Quando la durata
residua è inferiore a 1 minuto, essa
viene visualizzata a passi di 10 secondi,
mentre quando è inferiore a 10 secondi
viene visualizzata a passi di 1 secondo.
• L’indicazione tuttavia varia secondo le
condizioni di registrazione. La durata
residua effettiva potrebbe infatti
essere superiore o inferiore a quella
indicata.
E
Registrazione dal nastro nella videocamera
CAMERA
PLAY (VCR)
CARD CAMERA
CARD PLAY
1. Riproducete il nastro.
2. Quando appare la scena che desiderate registrare, premete il pulsante
di avvio/arresto.
3. Per arrestare la registrazione, premete il pulsante di avvio/arresto.
E
D
Registrazione da altri apparecchi video
I
I filmati possono altresì essere registrati nella scheda di memoria da apparecchi connessi
attraverso il terminale AV (funzione di linea di ingresso analogica) oppure il terminale DV.
Per quanto riguarda le istruzioni di collegamento, vi preghiamo di consultare le pagine 34
e 79.
CAMERA
PLAY (VCR)
CARD CAMERA
CARD PLAY
1. Impostate la videocamera sulla modalità PLAY (VCR).
• Qualora la videocassetta sia comunque inserita, accertatevi che il nastro non sia in
movimento.
• In caso di esecuzione di registrazioni attraverso il terminale AV, assicuratevi che
sullo schermo appaia l’indicazione “AV DV”. In caso di esecuzione di registrazioni
attraverso il terminale DV, accertatevi al contrario che l’indicazione “AV DV” non
sia visualizzata. Modificate le impostazioni secondo necessità (
85).
Durante la registrazione dal nastro nella videocamera o da altri apparecchi video:
 I filmati registrati da un'immagine nella modalità schermo panoramico vengono
compressi verticalmente.
 Il codice dati relativo al filmato riflette la data e l’ora in cui il filmato stesso è
stato registrato nella scheda di memoria.
Utilizzo della scheda di memoria
2. Apparecchio collegato: inserite una videocassetta ed avviate la
riproduzione del nastro.
3. Quando appare la scena che desiderate registrare, premete il pulsante
di avvio/arresto.
4. Per arrestare la registrazione, premete il pulsante di avvio/arresto.
103
Selezione del punto di messa a fuoco
Il soggetto che si desidera riprendere non si trova sempre al centro dello schermo. Nella
modalità priorità di messa a fuoco potete quindi selezionare uno tra i tre punti di messa a
fuoco disponibili, in modo da riprendere il soggetto in modo molto nitido.
Quando si imposta il selettore di programma sulla posizione EASY, la priorità di messa a
fuoco si imposta su ON (risulta disponibile solamente il punto di messa a fuoco centrale).
CAMERA
PLAY (VCR)
CARD CAMERA
CARD PLAY
1. Impostate il selettore di programma su .
2. Ruotate la manopola SET in modo da visualizzare tutti i riquadri di
messa a fuoco.
Sullo schermo compaiono tre cornici di messa a fuoco, una di esse è di colore verde.
3. Ruotate la manopola SET in modo da selezionare il punto di messa a
fuoco.
Per selezionare il riquadro di destra ruotate la manopola SET verso l’alto, mentre per
selezionare quello di sinistra ruotatela verso il basso.
 La cornice di messa a fuoco dà un’indicazione del punto di messa a fuoco. A
seconda delle dimensioni del soggetto o della distanza, la videocamera
potrebbe mettere a fuoco al di fuori della cornice.
 Mentre si agisce sulla leva dello zoom, i fotogrammi scompaiono ad eccezione
di quello selezionato.
 Il punto di messa a fuoco può essere selezionato solo se la modalità priorità
della messa a fuoco è impostata su [ON] in modalità CARD CAMERA.
 Il punto di messa a fuoco torna al centro se si spegne la videocamera, si
cambia la modalità da CARD CAMERA o si sposta il selettore di programma su
EASY.
 Il punto di messa a fuoco non può essere selezionato nei seguenti casi:
- Quando si impiega lo zoom digitale.
- Quando l’esposizione è bloccata.
- Nella modalità Unione.
Spegnimento della modalità priorità di messa a fuoco
Qualora desideriate assegnare priorità al tempo anziché alla messa a fuoco, disattivate la
modalità priorità di messa a fuoco.
CAMERA
MENU
(
37)
PLAY (VCR)
IMPOSTAZIONE VIDEOC.
CARD CAMERA
CARD PLAY
PRI.M.FUOCO••ON
Aprite il menu e selezionate [IMPOSTAZIONE VIDEOC.]. Selezionate
l’opzione [PRI.M.FUOCO], impostatela su [OFF] e quindi richiudete il
menu.
104
Selezione della modalità “comando”
E
Mentre si mantiene premuto il pulsante PHOTO, l'apparecchio cattura una
serie di immagini fisse in rapida successione. Per il numero di fotogrammi
al secondo, fate riferimento alla seguente tabella.
E
automatica a forcella)
La videocamera registra un'unica immagine fissa secondo tre diverse
esposizioni (scura, normale e chiara a passi di 1/2 EV), consentendovi
quindi di scegliere, tra le tre esposizioni così ottenute, la ripresa che
preferite.
D
Singola
Premendo il pulsante PHOTO, registra una singola immagine fissa.
Scatto continuo
Scatto continuo ad alta
velocità
AEB (esposizione
I
Pulsante PHOTO
Selettore di
programma
Pulsante DRIVE MODE
Modifica della modalità comando
CAMERA
PLAY (VCR)
CARD CAMERA
CARD PLAY
L’impostazione si modifica ad ogni pressione del pulsante.
Scatto continuo / Scatto continuo ad alta velocità
CAMERA
PLAY (VCR)
CARD CAMERA
CARD PLAY
Premete e mantenete premuto il pulsante PHOTO.
Mentre il pulsante PHOTO è premuto, l’apparecchio registra una serie di immagini fisse.
Utilizzo della scheda di memoria
1. Impostate il selettore di programma su .
2. Premete il pulsante DRIVE MODE, per commutare tra le modalità di
comando.
105
 Numero massimo di scatti continui in una volta:
Dimensioni
immagine fissa
Fotogrammi al secondo
Velocità normale
Alta velocità
Numero massimo di scatti
continui
1280 x 960
3 fotogrammi
5 fotogrammi
10 immagini
640 x 480
3 fotogrammi
5 fotogrammi
60 immagini
Le cifre sono approssimative e variano in base alle condizioni di registrazione e ai
soggetti. É necessario che nella scheda di memoria vi sia spazio sufficiente. Il modo
scatto Continua si arresta quando la scheda è piena.
 Il numero di fotogrammi al secondo è inferiore quando sullo schermo appare
l’indicazione “
” (allarme vibrazione videocamera).
 Durante l’utilizzo del flash, nelle modalità normale e scatto continuo ad alta
velocità la cattura delle immagini avviene alla velocità di 2 fotogrammi al
secondo.
Esposizione automatica a forcella
CAMERA
PLAY (VCR)
CARD CAMERA
CARD PLAY
Premete il pulsante PHOTO.
Sulla scheda di memoria vengono registrate tre immagini fisse in diverse condizioni di
esposizione.
Accertatevi che nella scheda di memoria vi sia sufficiente spazio.
106
Registrazione di immagini
panoramiche (modalità Unione)
Utilizzando su un computer l’apposito programma fornito in dotazione (PhotoStitch), è
possibile scattare una serie di immagini accavallate ed unirle in un’unica grande scena
panoramica.
E
E
D
I
Pulsante PHOTO
Pulsante
Pulsante CARD +/–
Quando si registra in modalità Unione:
PhotoStitch rileva le porzioni accavallate di immagini adiacenti e quindi le unisce.
Nelle porzioni di immagine che verranno accavallate durante lo scatto, cercate di inserire
soggetti caratteristici (punti di riferimento od altro).
CAMERA
PLAY (VCR)
.
2. Per mezzo del pulsante CARD +/– selezionate la
direzione.
Pulsante CARD +: senso orario. Pulsante CARD –: senso
antiorario.
CARD PLAY
Utilizzo della scheda di memoria
1. Premete il pulsante
CARD CAMERA
107
3. Selezionate la modalità programma AE e con lo zoom ingrandite il
soggetto.
Regolate la messa a fuoco e l’esposizione manualmente secondo le necessità. Una
volta avviata la sequenza, non è possibile modificare la modalità programma AE,
l’esposizione, lo zoom o la messa a fuoco.
4. Premete il pulsante PHOTO per registrare la prima
immagine.
Appaiono così la direzione ed il numero dell’immagine
registrata.
5. Registrate la seconda immagine in modo che in
parte si accavalli alla prima.
• Per mezzo del programma è altresì possibile correggere piccole discrepanze
risultanti nelle aree accavallate.
• Premendo il pulsante CARD +/–, è possibile tornare all’immagine precedente e
riprenderla nuovamente.
• Possono essere registrate 26 immagini al massimo.
6. Successivamente all’ultima immagine premete il
pulsante
.
Per ulteriori informazioni sulla modalità di unione delle
immagini, fate riferimento al manuale di istruzioni del Digital
Video Software.
 Inquadrate ciascuna immagine in modo che si accavalli a quella adiacente per
circa il 30-50%. Cercate di mantenere il disallineamento verticale entro il 10%.
 Nelle porzioni accavallate non includete soggetti in movimento.
 Non tentate di unire immagini che includano sia soggetti distanti che vicini. In
caso contrario esse potrebbero apparire deformate o sdoppiate.
108
Riproduzione di una scheda di memoria
È possibile visualizzare un’immagine singola, 6 immagini alla volta (schermo indice
110), oppure un’immagine di seguito all’altra (presentazione
110). Per individuare
rapidamente un’immagine senza doverle visualizzare tutte una alla volta, utilizzate la
funzione di salto della scheda (
110).
E
E
D
Pulsante CARD +
Pulsante CARD –
Pulsante
I
/
Pulsante
Pulsante SLIDE SHOW
CAMERA
PLAY (VCR)
CARD CAMERA
CARD PLAY
1. Impostate la videocamera sulla modalità CARD PLAY.
2. Per spostarvi tra le immagini, premete il pulsante
CARD +/–.
3. Per riprodurre un filmato premete il pulsante
/
.
 Le immagini non registrate con questa videocamera, trasferite da un computer
(ad eccezione delle immagini campione
115), modificate su un computer
ovvero immagini i cui nomi di file siano stati modificati, potrebbero non essere
correttamente riprodotte.
 Non spegnete la videocamera, non modificatene la posizione del commutatore
TAPE/CARD, non scollegatela dalla sorgente elettrica, non aprite lo sportello
della scheda di memoria né rimuovete quest’ultima mentre l’indicatore di
accesso alla scheda sta lampeggiando. In caso contrario, i dati nella scheda si
potrebbero danneggiare.
Utilizzo della scheda di memoria
• Al completamento della riproduzione, appare l’ultima scena
sotto forma di immagine fissa.
• La pressione del pulsante / durante la riproduzione ne
determina la messa in pausa. Per riavviare la riproduzione,
premete nuovamente il pulsante / .
• La pressione del pulsante
visualizza la prima scena del filmato.
• Per ottenere la riproduzione rapida in avanti oppure la riproduzione rapida
all’indietro a velocità 8x, premete il pulsante CARD +/– (oppure il pulsante
REW
/FF
del telecomando).
109
Presentazione
CAMERA
PLAY (VCR)
CARD CAMERA
CARD PLAY
1. Premete il pulsante SLIDE SHOW.
Le immagini vengono quindi riprodotte una di seguito all’altra.
2. Per arrestare la presentazione, premete nuovamente
il pulsante SLIDE SHOW.
Schermo indice
CAMERA
PLAY (VCR)
CARD CAMERA
CARD PLAY
1. Muovete la leva dello zoom in direzione di W.
• Appaiono sino a 6 immagini.
• Con i filmati lo schermo indice può essere avviato solamente
quando la propria prima scena è visualizzata come immagine
fissa.
2. Ruotate la manopola SET sino a selezionare
l’immagine desiderata.
• Fate scorrere il simbolo
sull’immagine che desiderate
vedere.
• Premendo il pulsante CARD + o CARD – si commuta la
visualizzazione su altri schermi indice.
3. Muovete la leva dello zoom in direzione di T.
Lo schermo indice scompare ed appare l’immagine selezionata.
Funzione di salto della scheda
È altresì possibile individuare le immagini senza doverle visualizzare una ad una. Il
numero situato nell’angolo superiore destro dello schermo indica il numero dell’immagine
attuale riferimento al numero totale di immagini presenti.
CAMERA
PLAY (VCR)
CARD CAMERA
CARD PLAY
Premete e mantenete premuto il pulsante CARD +
oppure il pulsante CARD –.
• Al rilascio del pulsante appare il numero relativo all’immagine
visualizzata.
• Con i filmati la funzione salto scheda può essere avviata
solamente quando la propria prima scena è visualizzata come immagine fissa.
110
Protezione delle immagini
E
Durante la visualizzazione per immagine singola o per schermo indice, è possibile
proteggere dalla cancellazione accidentale le immagini più importanti.
E
Quando si formatta la scheda di memoria, vengono permanentemente cancellate
tutte le immagini fisse ed i filmati, compresi i file protetti.
I filmati possono essere protetti solamente quando la prima scena risulta
visualizzata sotto forma di immagine fissa.
CAMERA
PLAY (VCR)
CARD CAMERA
D
I
CARD PLAY
1. Selezionate l’immagine che desiderate proteggere.
2. Premete la manopola SET in modo da aprire il menu OPER. FILE.
Nella modalità CARD CAMERA, premendo la manopola SET durante la rassegna di
un’immagine fissa ovvero premendola subito dopo la registrazione appare il menu.
3. Selezionate [
PROTEZIONE].
• Appare così “
” e l’immagine non può pertanto essere cancellata.
• Per annullare la protezione premete la manopola SET.
4. Selezionate [
RITORNO] in modo da chiudere il menu.
Protezione nella visualizzazione per schermo indice
CAMERA
MENU
(
37)
PLAY (VCR)
CARD CAMERA
OPER.SCHEDA
CARD PLAY
PROTEZIONE
1. Muovete la leva dello zoom in direzione di W.
2. Aprite il menu e selezionate [OPER.SCHEDA]. Selezionate
[
PROTEZIONE] e quindi premete la manopola SET.
• Sovraimpresso all’immagine appare “
”.
• Per annullare la protezione premete la manopola SET.
3. Richiudete il menu.
Utilizzo della scheda di memoria
• Appaiono sino a 6 immagini.
• Selezionate l’immagine che desiderate proteggere.
111
Eliminazione delle immagini
Le immagini possono essere eliminate singolarmente oppure in blocco.
Fate molta attenzione durante l’eliminazione delle immagini. Le immagini
eliminate, infatti, non possono più essere recuperate.
 Le immagini protette non possono tuttavia essere eliminate.
 I filmati possono essere eliminati solamente quando la prima scena risulta
essere visualizzata sotto forma di immagine fissa.
Eliminazione di un’immagine singola
CAMERA
PLAY (VCR)
CARD CAMERA
CARD PLAY
1. Selezionate l’immagine che desiderate eliminare.
2. Premete la manopola SET in modo da aprire il menu OPER. FILE.
Nella modalità CARD CAMERA, premendo la manopola SET durante la rassegna di
un’immagine fissa ovvero premendola subito dopo la registrazione appare il menu.
3. Selezionate [CANCEL. IMM.].
• Appare il messaggio “CANCEL. IMMAGINE?”, [NO] e [SI].
• Se un’immagine risulta essere protetta, [SI] appare in colore porpora.
4. Selezionate [SI].
Quell’immagine viene eliminata e al suo posto appare l’immagine precedente.
5. Selezionate [
RITORNO] in modo da chiudere il menu.
Eliminazione di un’immagine singola o di tutte le immagini
CAMERA
MENU
(
37)
PLAY (VCR)
OPER.SCHEDA
CARD CAMERA
CARD PLAY
CANCEL.IMM.
1. Aprite il menu e selezionate [OPER. SCHEDA].
2. Selezionate [CANCEL.IMM.].
3. Selezionate [ELIM.SING] oppure [ELIM.TUT.].
• In caso di cancellazione di un’immagine singola: appare il messaggio “CANCEL.
IMMAGINE?”, [NO] e [SI]. Se un’immagine risulta essere protetta, [SI] appare in
colore porpora.
• In caso di cancellazione di tutte le immagini: appare il messaggio “CANCEL. TUTTE
IMM.? [NO IMM. CONTRAS.
]”, [NO] e [SI].
4. Selezionate [SI] e chiudete il menu.
• In caso di cancellazione di un’immagine singola: quell’immagine viene eliminata e al
suo posto appare l’immagine precedente. Per cancellare un’altra immagine,
selezionatela con il pulsante CARD +/– e quindi selezionate [SI].
• In caso di cancellazione di tutte le immagini: ad eccezione di quelle protette,
vengono cancellate tutte le immagini fisse o tutti i filmati.
112
Combinazione di immagini (mixaggio
scheda)
Per mezzo della funzione Mixaggio Scheda, è possibile creare effetti non ottenibili con
una semplice videocassetta. Ad esempio, potete scegliere una delle immagini campione
che si trovano nel DIGITAL VIDEO SOLUTION DISK (una cornice, uno sfondo oppure
un'animazione) e quindi combinarle con una registrazione video dal vivo.
E
E
D
Sovrapposizione effetto cornice (CROMI. CARD)
I
Questo effetto combina le registrazioni con le cornici. Le registrazioni video dal vivo
appariranno così in luogo dell’area blu dell’immagine di mixaggio scheda.
Regolazione del livello di mixaggio: area blu dell’immagine fissa.
Registrazione video dal vivo
Immagine di mixaggio scheda
Sovrapposizione effetto titoli (LUMIN. CARD)
Questo effetto combina le registrazioni con illustrazioni o titoli. Le registrazioni video dal
vivo appariranno così in luogo dell’area luminosa dell’immagine di mixaggio scheda.
Regolazione del livello di mixaggio: area luminosa dell’immagine fissa.
Registrazione video dal vivo
Immagine di mixaggio scheda
Combina le registrazioni con gli sfondi. Registrando un soggetto posto di fronte ad un
fondale blu, la parte di esso non blu viene sovraimpressa all’immagine di mixaggio
scheda.
Regolazione del livello di mixaggio: area blu della registrazione video dal vivo.
Registrazione video dal vivo
Immagine di mixaggio scheda
Utilizzo della scheda di memoria
Sovrapposizione soggetto su sfondo (CROMI. CAM.)
113
Animazioni della scheda (ANIM. CARD)
Combina le registrazioni con le animazioni. È possibile selezionare tra tre tipi di effetti di
animazione scheda.
• Angolo: l’animazione appare negli angoli superiore sinistro ed inferiore destro dello
schermo.
• Rettilinea: l’animazione appare dai lati superiore ed inferiore dello schermo e quindi si
muove verso destra e sinistra.
• Casuale: l’animazione si muove sullo schermo in modo casuale.
Regolazione del livello di mixaggio: area blu dell’immagine di animazione della scheda.
Registrazione video dal vivo
Immagine di mixaggio scheda
Selettore di
programma
Manopola SET
Pulsante MENU
Pulsante CARD MIX
Pulsante Card +/–
Selezione dell’effetto di mixaggio scheda
CAMERA
MENU
(
37)
PLAY (VCR)
SETTAGGIO EFFETTI DIGIT.
CARD CAMERA
CARD PLAY
MIXAGGIO SCHEDA
TIPO MIX•••••CROMI.CARD
1. Dal DIGITAL VIDEO SOLUTION DISK caricate l'immagine campione
desiderata nella scheda di memoria che si trova nella videocamera.
Consultate la sezione Caricamento di immagini fisse dal computer ad una scheda
memoria che si trova nel manuale di istruzioni del Digital Video Software.
2. Impostate il selettore di programma su .
3. Aprite il menu e selezionate [SETTAGGIO EFFETTI DIGIT.].
4. Select [ MIXAGGIO SCHEDA].
114
Appare così il menu di mixaggio scheda.
5. Premendo il pulsante CARD +/–, selezionate l’immagine che
desiderate combinare.
6. Selezionate [TIPO MIX].
E
E
Appaiono così [CROMI.CARD], [LUMIN.CARD], [CROMI.CAM.] e [ANIM.CARD].
7. Selezionate il tipo di mixaggio corrispondente all’immagine campione
che avete scelto.
D
• Sullo schermo appare quindi l’immagine combinata.
• Se è stata selezionata l’opzione [ANIM.CARD], selezionate [TIPO ANIMAZ] e quindi
un’opzione tra [ANGOLO], [RETTILINEA] e [CASUALE].
I
8. Per regolare il livello di mixaggio, selezionate [LIVELLO MIX] e quindi
regolatelo con la manopola SET.
9. Chiudete il menu.
L’indicazione “MIX SCHEDA” inizia a lampeggiare.
10.Premete il pulsante CARD MIX.
• L’indicazione “MIX SCHEDA” cessa di lampeggiare.
• Appare così l’immagine combinata.
 La funzione di mixaggio scheda non può essere utilizzata quando l’opzione
[IMMAG.FISSA] è impostata su [
FINE] oppure su [
NORM.].
 I filmati registrati nella scheda di memoria non possono essere combinati con le
registrazioni della videocamera.
Immagini campione
Qui sotto mostriamo alcune delle immagini campione registrate nel DIGITAL VIDEO
SOLUTION DISK fornito in dotazione.
Tonalità saturazione scheda
Utilizzo della scheda di memoria
Tonalità luminanza scheda
Tonalità saturazione fotocamera
115
Animazioni della scheda
Le immagini campione registrate nel DIGITAL VIDEO SOLUTION DISK fornito in
dotazione possono essere utilizzate solamente a scopo personale in
combinazione con questa videocamera. Non utilizzatele pertanto per altri scopi.
PhotoEssentials – Repertorio di immagini fotografiche libere dai diritti d’autore
La raccolta PhotoEssentials di immagini libere dai diritti d’autore, inclusa nel CD-ROM, offre
riprese fotografiche di elevata qualità e risulta essere ideale per l’utilizzo in campo pubblicitario,
per la preparazione di brochure, di rapporti, di opere multimediali, di siti Internet, di libri, di
confezioni ed altro ancora.
Per ulteriori informazioni in merito, visitate il sito www.photoessentials.com.
116
Formattazione della scheda di
memoria
E
Questa funzione viene utilizzata per formattare le nuove schede di memoria, ovvero
quando appare il messaggio “ERRORE SCHEDA”. La scheda di memoria può altresì
essere formattata in modo da cancellare tutti i dati in essa registrati.
E
D
 La formattazione della scheda di memoria determina la cancellazione di tutti i
dati in essa registrati, comprese le immagini protette.
 Le immagini cancellate mediante formattazione non possono più essere
recuperate.
 Qualora utilizziate schede di memoria diverse da quella fornita in dotazione alla
videocamera, formattatele per mezzo della videocamera stessa.
CAMERA
MENU
(
37)
PLAY (VCR)
OPER.SCHEDA
CARD CAMERA
I
CARD PLAY
FORMAT.
1. Aprite il menu e selezionate [OPER.SCHEDA].
2. Selezionate [FORMAT.].
Appaiono quindi [ANNULLA] ed [ESEGUIRE].
3. Selezionate [ESEGUIRE].
Appare il messaggio [I DATI SARANNO PERSI. FORMATO MEMORY CARD?], [NO]
e [SI].
4. Selezionate [SI] e chiudete il menu.
• Si avvia così la formattazione.
• La selezione di [NO] vi riporta al passo 3.
Utilizzo della scheda di memoria
117
Creazione di un’immagine di avvio
Utilizzando un’immagine fissa presente nella scheda di memoria è possibile creare
un’immagine di avvio.
CAMERA
MENU
(
37)
PLAY (VCR)
MIA MACCHINA FOTOGRAFICA
CARD CAMERA
CARD PLAY
CREAZIONE IMMAGINE AVVIO
1. Premendo il pulsante CARD +/–, selezionate un’immagine fissa.
2. Aprite il menu e selezionate [MIA MACCHINA FOTOGRAFICA].
3. Selezionate [CREAZIONE IMMAGINE AVVIO].
Appare quindi il messaggio [IMP. QUESTA IMMAGINE COME IMMAGINE AVVIO?],
[SI] e [NO].
4. Selezionate [SI].
Appaiono quindi [SOVRASCRIVI IMMAGINE?], [NO] e [SI].
5. Selezionate [SI].
L’immagine fissa viene quindi memorizzata, mentre quella originariamente salvata in
[IMMAGINE] si cancella.
Conservate nel computer oppure in un disco rimovibile l’immagine originale
definita come immagine di avvio.
118
Stampa di immagini fisse
E
Le immagini fisse possono essere stampate collegando la videocamera ad una
stampante provvista della funzione di stampa diretta. Per l’esecuzione della stampa
diretta, è altresì possibile utilizzare le impostazioni relative all’ordine di stampa (
129).
E
Stampa diretta
Alla videocamera possono essere collegate le seguenti stampanti:
Stampanti Canon
D
Stampante della serie SELPHY CP
conforme allo standard PictBridge* /
Stampante Bubble Jet (serie PIXMA/serie
SELPHY DS)
Stampante Bubble Jet conforme allo
standard Bubble Jet Direct
Stampante CP-10/CP-100 della serie CP
I
Stampanti non di marca Canon compatibili con lo standard
PictBridge
* Sono compresi i modelli CP-330/CP-220/CP-300/CP-200.
Se la vostra CP-300 non è conforme alla funzione PictBridge (non è cioè provvista
del logo PictBridge), per consentirne l’utilizzo con questa videocamera è
necessario aggiornare il firmware della stampante stessa seguendo le istruzioni
fornite dal seguente sito web:
http://www.canon.co.jp/Imaging/cp300/cp300_firmware-e.html
Qualora non riusciate ad accedere al sito, vi preghiamo di contattare:
 Per l’Europa: Un distributore Canon locale tra quelli presenti nell’elenco Canon
European Warranty System che troverete nel kit della CP-300.
 Per le altre aree: Il Canon Customer Support Help Desk riportato nel volantino
Canon Customer Support incluso nel kit della CP-300.
Collegamento della stampante alla videocamera
Stampa diretta
Stampante provvista della
funzione di stampa diretta
119
CAMERA
PLAY (VCR)
CARD CAMERA
CARD PLAY
1. Spegnete la videocamera ed inserite una scheda di memoria che
contenga immagini.
2. Accendete la stampante.
3. Impostate la videocamera sulla modalità CARD PLAY.
4. Con il cavo collegate la videocamera alla stampante.
• Appare quindi l’indicazione
, sostituita da
,
o da
quando la
stampante risulta essere correttamente connessa alla videocamera. (Non appare
tuttavia con i filmati, ovvero con le immagini fisse che non possono essere riprodotte
con la videocamera.)
• Il tasto
(Print/Share) si accende e l’attuale impostazione di stampa appare per
circa 6 secondi.
 Se l’indicazione
continua a lampeggiare (per più di 1 minuto) oppure non
appare l’indicazione
,
o
, significa che la videocamera non è
correttamente connessa alla stampante. In tal caso scollegate il cavo sia dalla
videocamera sia dalla stampante, spegnete entrambe le unità, riaccendetele e
quindi collegatele nuovamente fra loro.
 Non collegate la videocamera alla stampante qualora la videocamera stessa
sia impostata su una modalità diversa dalla modalità CARD PLAY.
 Fate riferimento al manuale di istruzioni di ciascuna stampante per informazioni
circa il cavo di interfaccia da utilizzare con la videocamera.
Le stampanti Canon CP modello CP-10 e CP-100 hanno in dotazione due cavi
di interfaccia diretta. Utilizzate il cavo con il logo USB sul connettore (DIF-100).
 Vi raccomandiamo di alimentare la videocamera ad una sorgente elettrica di
rete.
 Fate altresì riferimento al manuale di istruzioni della stampante utilizzata.
 Il menu delle impostazioni di stampa potrebbe lievemente differire
dipendentemente dalla stampante connessa.
Stampa con il pulsante
(Print/Share)
Potete stampare un’immagine senza cambiare le impostazioni, premendo semplicemente
il pulsante
(Print/Share).
CAMERA
PLAY (VCR)
CARD CAMERA
1. Con il pulsante CARD +/– selezionate l’immagine
fissa che desiderate stampare.
2. Premete il tasto
(Print/Share).
• La stampa si avvia. Il tasto
inizia a lampeggiare e quindi
si accende di luce fissa al completamento della stampa.
• Qualora desideriate continuare a stampare, con il pulsante
CARD +/– selezionate un'altra immagine.
120
CARD PLAY
Stampa dopo aver selezionato le impostazioni di stampa
Potete selezionare il numero di copie ed altre impostazioni per la stampa. Le opzioni di
impostazione variano secondo il modello di stampante.
CAMERA
PLAY (VCR)
CARD CAMERA
E
E
CARD PLAY
1. Premete la manopola SET.
• Appare così il menu delle impostazioni di stampa.
• Dipendentemente dalla stampante, prima che la videocamera
visualizzi il menu delle impostazioni di stampa potrebbe
apparire il messaggio “IN USO.”.
D
I
2. Selezionate le impostazioni di stampa ( 123).
3. Ruotate la manopola SET sino a selezionare [STAMPA] e quindi
premetela.
• La stampa si avvia. Al completamento della stampa il menu delle impostazioni di
stampa scompare.
• Qualora desideriate continuare a stampare, con il pulsante CARD +/– selezionate
un’altra immagine.
 Durante la stampa, osservate le precauzioni che seguono; in caso contrario
essa potrebbe non essere correttamente eseguita.
- Non spegnete né la videocamera né la stampante.
- Non modificate la posizione del selettore TAPE/CARD.
- Non scollegate il cavo.
- Non aprite lo sportello della scheda di memoria né rimuovete la scheda di
memoria stessa.
 Le immagini non registrate con questa videocamera, trasferite da un computer
o modificate su un computer, ovvero le immagini i cui nomi di file siano stati
modificati, potrebbero non essere correttamente stampate.
 Se il messaggio “IN USO.” non scompare, scollegate il cavo dalla videocamera
e dalla stampante e ricollegate la videocamera alla stampante.
Stampa diretta
121
 Annullamento della stampa
Durante la stampa premete la manopola SET. Appare così un messaggio di
conferma. Selezionate [OK] e premete la manopola SET.
- Stampante Canon: la stampa si arresta anche se è incompleta e se la carta è
stata alimentata.
- Stampante Canon CP CP-10/CP-100: non è possibile arrestare le operazioni
di stampa in corso. La stampa si arresta al completamento dell’operazione di
stampa in corso, mentre le rimanenti operazioni di stampa si cancellano.
 Errori di stampa
In caso di errore durante il processo di stampa, appare un messaggio di errore
(
142).
- Stampante Canon: risolvete l’errore. Se la stampa non si riavvia
automaticamente, selezionate [CONTINUA] e premete la manopola SET. Se
non è possible selezionare [CONTINUA], selezionate [STOP], premete la
manopola SET e riprovate a stampare. Per ulteriori dettagli fate inoltre
riferimento al manuale della stampante.
- Stampante Canon CP CP-10/CP-100: selezionate [STOP] oppure [RIAVVIO]
e quindi premete la manopola SET. (L’impostazione [RIAVVIO] potrebbe non
comparire con alcuni messaggi di errore. In simili casi, selezionate [STOP].)
Per ulteriori dettagli fate inoltre riferimento al manuale della stampante.
- Se l’errore persiste e la stampa non si riavvia, osservate la seguente
procedura:
1. Scollegate il cavo.
2. Ruotate il selettore POWER della videocamera nella posizione OFF e
quindi ancora nella posizione PLAY (VCR).
3. Ricollegate il cavo.
 Al termine della stampa:
1. Scollegate il cavo dalla videocamera e dalla stampante.
2. Spegnete la videocamera.
122
Selezione delle impostazioni di
stampa
E
La procedura di selezione del numero di copie è comune a tutte le stampanti. Altre
procedure di impostazione di stampa tuttavia variano secondo il modello di stampante.
Dopo il collegamento controllate quale icona appare nell’angolo superiore sinistro dello
schermo della videocamera e, quindi, consultate le pagine corrispondenti.
123
125
E
D
126
I
Selezione del numero di copie
Per ogni immagine fissa possono essere selezionate sino a 99 copie.
1. Nel menu delle impostazioni di stampa ruotate la
manopola SET sino a selezionare
(COPIE);
quindi premetela.
2. Ruotate la manopola SET in modo da selezionare il
numero di copie desiderato; quindi premetela.
Impostazione dello stile di stampa
CARTA
FORMATO CARTA
I formati della carta disponibili variano secondo il modello di
stampante.
TIPO CARTA
FOTO, LUCIDA, STANDARD
ANTEPRIMA
NO BORDI, CON BORDI, STANDARD, 8-OLTRE
ACCESO, SPENTO, STANDARD
(effetto di stampa)
ACCESO, SPENTO, VIVID, NR, VIVID+NR, STANDARD
 Le opzioni di impostazione della stampa e le impostazioni [STANDARD] variano
secondo il modello di stampante. Per informazioni in merito, vi preghiamo di
consultare il manuale di istruzioni della stampante impiegata.
 [CON BORDI]: quando l’immagine viene stampata, la sua area rimane
relativamente non modificata rispetto a quella dell’immagine registrata. [NO
BORDI]/[8-OLTRE] : la porzione centrale dell’immagine registrata viene
stampata ingrandita. Tuttavia le parti superiore, inferiore e laterali possono
risultare lievemente tagliate.
 L’opzione [8-OLTRE] può essere selezionata in caso di utilizzo di fogli in
formato carta di credito (5,3 x 8,6 cm) con stampanti CP.
 Con le stampanti CP-200 e CP-300 della serie CP non è possibile selezionare
la stampa della data.
Stampa diretta
(stampa della data)
123
 Con le stampanti Canon Bubble Jet è possibile selezionare [VIVID],
[VIVID+NR] e [NR].
 Durante l’impiego di stampanti CP, accertatevi di avere selezionato il formato di
carta corrispondente al cassetto della carta installato.
Impostazioni relative alla carta
1. Nel menu delle impostazioni di stampa ruotate la
manopola SET sino a selezionare [CARTA]; quindi
premetela.
2. Ruotate la manopola SET in modo da selezionare il
formato della carta desiderato; quindi premetela.
Selezionate il formato corrispondente alla carta caricata nella
stampante.
3. Ruotate la manopola SET in modo da selezionare il
tipo di carta desiderato; quindi premetela.
Selezionate il tipo corrispondente alla carta caricata nella
stampante.
4. Ruotate la manopola SET in modo da selezionare
un’opzione di layout; quindi premetela.
Sovraimpressione della data alle stampe
1. Nel menu delle impostazioni di stampa ruotate la
manopola SET sino a selezionare
(data); quindi
premetela.
2. Ruotate la manopola SET in modo da selezionare
un’opzione di stampa della data; quindi premetela.
124
Impostazione dell’effetto di stampa (Ottimizzazione immagine)
Impiegando le informazioni di registrazione della videocamera, questa funzione consente
di ottimizzare le immagini in modo da stamparle in alta qualità.
1. Nel menu delle impostazioni di stampa ruotate la
manopola SET sino a selezionare
(effetto di
stampa); quindi premetela.
E
E
D
I
2. Ruotate la manopola SET in modo da selezionare
l’impostazione desiderata; quindi premetela.
Impostazione dello stile di stampa
CARTA
BORDI
CART. 1*, CART. 2*, CART. 3*, LTR, A4
Per informazioni sul tipo di carta, fate riferimento al manuale
dell’utente della stampante Bubble Jet.
NO BORDI
Stampa sino ai bordi della pagina.
CON BORDI
Stampa con un bordo.
* Formato carta raccomandato
[CON BORDI]: quando l’immagine viene stampata, la sua area rimane
relativamente non modificata rispetto a quella dell’immagine registrata. [NO
BORDI]: la porzione centrale dell’immagine registrata viene stampata ingrandita.
Tuttavia le parti superiore, inferiore e laterali possono risultare lievemente tagliate.
1. Nel menu delle impostazioni di stampa ruotate la
manopola SET sino a selezionare [STILE]; quindi
premetela.
Stampa diretta
2. Accertatevi che
(CARTA) sia selezionato e
quindi premete la manopola SET.
125
3. Ruotate la manopola SET in modo da selezionare il
formato della carta desiderato; quindi premetela.
• Selezionate il formato corrispondente alla carta caricata
nella stampante.
• La pressione del pulsante MENU vi riporta al menu delle
impostazioni di stampa.
4. Ruotate la manopola SET in modo da selezionare
(BORDI); quindi premetela.
5. Ruotate la manopola SET in modo da selezionare
l’opzione desiderata per i bordi; quindi premetela.
La pressione del pulsante MENU vi riporta al menu delle
impostazioni di stampa.
Impostazione dello stile di stampa
IMMAGINE
BORDI
STANDARD
Stampa 1 immagine fissa per pagina.
MULTIPLA
Stampa 8 copie della stessa immagine fissa per pagina.
NO BORDI
Stampa sino ai bordi della pagina.
CON BORDI
Stampa con un bordo.
 [CON BORDI]: quando l’immagine viene stampata, la sua area rimane
relativamente non modificata rispetto a quella dell’immagine registrata. [NO
BORDI]/[MULTIPLA]: la porzione centrale dell’immagine registrata viene
stampata ingrandita. Tuttavia le parti superiore, inferiore e laterali possono
risultare lievemente tagliate.
 [MULTIPLA] può essere selezionato solo se si stampa su formato carta di
credito.
 [BORDI] può essere selezionato solo quando [IMMAGINE] è impostato su
[STANDARD].
1. Nel menu delle impostazioni di stampa ruotate la
manopola SET sino a selezionare [STILE]; quindi
premetela.
126
Selezione dello stile dell’immagine
2. Accertatevi che
(IMMAGINE) sia selezionato e
quindi premete la manopola SET.
E
E
D
3. Ruotate la manopola SET in modo da selezionare
lo stile d’immagine desiderato e quindi premetela.
I
La pressione del pulsante MENU vi riporta al menu delle
impostazioni di stampa.
Selezione dei bordi
2. Ruotate la manopola SET in modo da selezionare
(BORDI); quindi premetela.
3. Ruotate la manopola SET in modo da selezionare
l’opzione desiderata per i bordi; quindi premetela.
La pressione del pulsante MENU vi riporta al menu delle
impostazioni di stampa.
Stampa diretta
127
Impostazioni di definizione
Impostate lo stile di stampa prima di iniziare con le impostazioni di definizione.
1. Nel menu delle impostazioni di stampa ruotate la
manopola SET sino a selezionare [RITAGLIO];
quindi premetela.
Compare la cornice di definizione.
2. Modificate le dimensioni della cornice di
definizione.
• Spostate la leva dello zoom verso la T per ridurre la cornice,
verso la W per ingrandirla.
• Per annullare le impostazioni di definizione, spostate la leva
dello zoom verso la W finché non scompare la cornice di
definizione.
3. Muovete il riquadro di taglio.
• Ruotate la manopola SET in modo da muovere il riquadro.
Premete la manopola SET per modificare la direzione (su/
giù o destra/sinistra).
• La pressione del pulsante MENU vi riporta al menu delle
impostazioni di stampa.
 Note sul colore del riquadro di ritaglio (solamente per le stampanti Canon CP):
- Bianca: nessuna impostazione di definizione.
- Verde: formato di ritaglio raccomandato. (Dipendentemente dalla dimensione
dell’immagine e della carta o dalle impostazioni relative ai bordi, il riquadro di
ritaglio potrebbe non apparire di colore verde.)
- Rossa: l’immagine è ingrandita oltre il formato raccomandato. L’immagine
verrà stampata a grana grossa.
 Le impostazioni di definizione sono applicate ad una sola immagine.
 L’impostazione di definizione viene annullata con le seguenti operazioni:
- Quando si spegne la videocamera.
- Quando si disconnette il cavo di interfaccia.
- Quando si allarga la cornice di definizione oltre il formato massimo.
128
Stampa con l’impostazione dell’ordine
di stampa
È possibile selezionare le immagini fisse da stampare ed inoltre definirne il numero di
copie. Queste impostazioni relative all’ordine di stampa sono compatibili con lo standard
Digital Print Order Format (DPOF) e possono quindi essere utilizzate per stampare con le
stampanti compatibili anch’esse con lo standard DPOF (
119). È possibile selezionare
sino ad un massimo di 200 immagini fisse.
E
E
D
I
Selezione di immagini fisse per la stampa (Ordine di
stampa)
Non collegate un cavo USB o DV alla videocamera durante l’impostazione degli ordini di
stampa.
CAMERA
1.
2.
3.
4.
PLAY (VCR)
CARD CAMERA
CARD PLAY
Selezionate l’immagine fissa che desiderate stampare.
Premete la manopola SET in modo da aprire il menu OPER.FILE.
Selezionate [ ORD.STAMP].
Selezionate il numero di copie.
• Sovraimpresso all’immagine appare “ ”.
• Per cancellare l’ordine di stampa, impostate su 0 il numero di copie.
5. Selezionate [
RITORNO] in modo da chiudere il menu.
Selezione nella visualizzazione per schermo indice
CAMERA
MENU
(
37)
PLAY (VCR)
CARD CAMERA
OPER.SCHEDA
CARD PLAY
ORDINE STAMPA
• Appaiono sino a sei immagini.
• Selezionate l’immagine che desiderate stampare.
2. Aprite il menu e selezionate [OPER.SCHEDA]. Selezionate [
ORDINE STAMPA].
3. Premete la manopola SET e con essa impostate il numero di copie
desiderato.
Stampa diretta
1. Muovete la leva dello zoom in direzione di W.
• Sovraimpresso all’immagine appare “ ”.
• Per cancellare l’ordine di stampa, impostate su 0 il numero di copie.
4. Richiudete il menu.
129
Cancellazione di tutti gli ordini di stampa
CAMERA
MENU
(
37)
PLAY (VCR)
OPER.SCHEDA
CARD CAMERA
CANCEL.
CARD PLAY
ORDINI STAMPA
1. Aprite il menu e selezionate [OPER.SCHEDA].
2. Selezionate [CANCEL. ORDINI STAMPA].
Appare il messaggio “CANCELLARE TUTTI GLI
ORDINI STAMPA?”, [NO] e [SI].
3. Selezionate [SI].
Tutte le indicazioni “
” scompaiono.
4. Richiudete il menu.
Stampa
CAMERA
MENU
(
37)
PLAY (VCR)
CARD CAMERA
CARD PLAY
STAMPA
1. Collegate la stampante alla videocamera ( 119).
2. Aprite il menu e selezionate [
STAMPA].
• Appare così il menu delle impostazioni di stampa.
• Collegando una stampante provvista della funzione di stampa diretta e selezionando
[
STAMPA] senza avere prima definito l’ordine di stampa, appare il messaggio
“IMP. ORDINE DI STAMPA”.
3. Accertatevi che [STAMPA] sia selezionato e quindi premete la
manopola SET.
La stampa si avvia. Al completamento della stampa, il menu delle impostazioni di
stampa scompare.
 Dipendentemente dalla stampante connessa, prima del passo 3 è possibile
selezionare lo stile o le impostazioni della carta.
 Annullamento della stampa/Errori di stampa (
122)
 Riavvio della stampa
Aprite il menu CARD PLAY e selezionate [
STAMPA]. Nel menu delle
impostazioni di stampa selezionate [RIAVVIO] e quindi premete la manopola
SET. Vengono così stampate le immagini rimanenti.
Non è possibile riavviare la stampa nei seguenti casi:
- Quando si modificano le impostazioni dell’ordine di stampa.
- Quando si cancella un’immagine per la quale vi siano impostazioni relative
all’ordine di stampa.
130
Trasferimento al computer delle
immagini contenute nella scheda di
memoria
E
Con il cavo USB ed il Digital Video Software forniti in dotazione è possibile ricercare ed
archiviare le immagini nonché ordinare le immagini fisse che si desidera stampare. Per
ulteriori informazioni, vi preghiamo di consultare il manuale di istruzioni del Digital Video
Software.
Gli utilizzatori dei sistemi operativi Windows possono altresì trasferire le immagini al
computer semplicemente premendo il pulsante
(Print/Share) (
132).
D
Trasferimento delle immagini
E
I
 Durante il trasferimento dei dati al computer (operazione durante la quale
l’indicatore di accesso alla scheda della videocamera lampeggia), non
scollegate il cavo USB, non aprite lo sportello della scheda di memoria, non
rimuovete la scheda di memoria stessa, non modificate la posizione del
commutatore TAPE/CARD né spegnete la videocamera o il computer stesso. In
caso contrario, potreste danneggiare i dati registrati nella scheda stessa.
 Dipendentemente dal programma e dalle caratteristiche tecniche o dalle
impostazioni del computer, l’operazione di trasferimento potrebbe non avvenire
correttamente.
 I file grafici contenuti nella scheda di memoria e nel disco fisso del computer
costituiscono i vostri dati originali, e perciò possiedono per voi grande valore.
Qualora desideriate utilizzare questi file grafici sul computer, innanzi tutto
effettuatene una copia ed utilizzate questa in modo da mantenere intatti gli
originali.
 Prima di eseguire il collegamento fra videocamera e computer per mezzo del
cavo USB, accertatevi che le due unità non siano collegate per mezzo del cavo
DV. Qualora al contrario lo fossero, il computer potrebbe non operare
correttamente.
Trasferimento delle immagini
 Mentre risulta essere collegata al computer, raccomandiamo di alimentare la
videocamera ad una sorgente elettrica di rete.
 Fate altresì riferimento al manuale di istruzioni del computer utilizzato.
 Per gli utilizzatori di Windows XP e di Mac OS X:
La videocamera è provvista del protocollo standard di trasferimento immagini
(PTP), il quale consente di scaricare le immagini fisse (solo JPEG) tramite la
semplice connessione della videocamera stessa al computer per mezzo del
cavo USB, senza dovere così installare il software dal DIGITAL VIDEO
SOLUTION DISK.
131
Trasferimento diretto
Solamente per i sistemi operativi Windows
Per mezzo del pulsante
computer.
(Print/Share) è possibile trasferire le immagini al
TUTTE LE IMMAGINI... Trasferisce al computer tutte le immagini.
NUOVE IMMAGINI...
Trasferisce al computer solamente le immagini che non
sono già state trasferite.
IMMAGINI DPOF...
Trasferisce le immagini al computer in base agli ordini di
trasferimento.
SELEZIONA E
Consente di selezionare una sola immagine e quindi di
TRASF. ...
trasferirla al computer.
SFONDO...
Consente di selezionare un'immagine fissa e di trasferirla
al computer sotto forma di immagine di sfondo.
Preparazione
La prima volta che collegherete la videocamera al computer, si renderà necessario
installare il software ed impostarne inoltre la funzione di avvio automatico.
CAMERA
PLAY (VCR)
CARD CAMERA
CARD PLAY
1. Installate il Digital Video Software fornito in dotazione.
Vi preghiamo di consultare la sezione Installazione del software che troverete nel
manuale di istruzioni del Digital Video Software.
2. Impostate la videocamera sulla modalità CARD PLAY.
3. Collegate la videocamera al computer per mezzo del cavo USB.
Vi preghiamo di consultare la sezione Collegamento della videocamera al computer
che troverete nel manuale di istruzioni del Digital Video Software.
4. Impostate la funzione di avvio automatico.
• Fate riferimento all’Avvio di CameraWindow che troverete nel manuale di istruzioni
del Digital Video Software.
• Sullo schermo della videocamera appare il menu di trasferimento diretto ed inoltre il
tasto
si illumina.
Dalla seconda volta in poi, per eseguire il trasferimento delle immagini sarà
sufficiente collegare la videocamera al computer.
132
Trasferimento di tutte le immagini, di nuove immagini
oppure di immagini in base ad ordini di trasferimento
E
Per trasferire le immagini in base ad un ordine di trasferimento, è innanzi tutto necessario
impostare quest’ultimo (
135).
E
f
CAMERA
PLAY (VCR)
CARD CAMERA
CARD PLAY
D
1. Ruotate la manopola SET in modo da selezionare
[
TUTTE LE IMMAGINI], [
NUOVE IMMAGINI]
o[
IMMAGINI DPOF].
2. Premete il tasto
.
I
• Le immagini vengono quindi trasferite al computer e
visualizzate nella finestra principale di ZoomBrowser EX.
• Al completamento del trasferimento, la videocamera ne visualizza il menu.
• Per annullare il trasferimento ruotate la manopola SET sino a selezionare
[ANNULLA] e, quindi, premete la manopola stessa oppure il pulsante MENU.
Trasferimento dell’immagine selezionata
CAMERA
PLAY (VCR)
CARD CAMERA
CARD PLAY
1. Ruotate la manopola SET sino a selezionare [
SELEZIONA E TRASF.].
2. Premete il tasto
.
3. Per mezzo del pulsante CARD+/– selezionate
l’immagine che desiderate trasferire.
4. Premete il tasto
.
• L’immagine selezionata viene quindi trasferita al computer e visualizzata nella
finestra principale di ZoomBrowser EX.
• Per trasferire altre immagini, selezionatele con il pulsante CARD+/–.
• La pressione del pulsante MENU vi riporta al menu di trasferimento.
Trasferimento di un’immagine fissa sotto forma di
immagine di sfondo
CAMERA
PLAY (VCR)
CARD CAMERA
Trasferimento delle immagini
1. Ruotate la manopola SET sino a selezionare
[
SFONDO].
2. Premete il tasto
.
3. Con il pulsante CARD +/– selezionate l’immagine
fissa che desiderate trasferire sotto forma di
immagine di sfondo.
4. Premete il tasto
.
CARD PLAY
133
• L’immagine selezionata viene quindi trasferita al computer e visualizzata sul
desktop.
• La pressione del pulsante MENU vi riporta al menu di trasferimento.
 Mentre la videocamera è connessa al computer non modificatene la modalità
operativa.
 È possibile trasferire solamente immagini fisse compresse in JPEG e filmati
compressi in Motion JPEG.
 In luogo del tasto
, è altresì possibile premere la manopola SET. Quando
si utilizzano le opzioni [
TUTTE LE IMMAGINI], [
NUOVE IMMAGINI] o
[
IMMAGINI DPOF], appare un messaggio di conferma. Ruotate la
manopola SET sino a selezionare [OK] e quindi premetela.
 Trasferendo con il tasto
, la videocamera mantiene l’impostazione di
trasferimento anche quando la si spegne oppure quando si cambia la posizione
del commutatore TAPE/CARD. Quando si seleziona la funzione
[
SELEZIONA E TRASF.] oppure [
SFONDO], appare lo schermo che
consente di selezionare un’immagine fissa. Premete il pulsante MENU in modo
da visualizzare il menu di trasferimento diretto.
 Se durante il trasferimento delle immagini si attiva il selettore di protezione della
scheda di memoria SD, le immagini stesse non verranno marcate come “già
trasferite” e verranno quindi nuovamente trasferite quando in un secondo
tempo si selezionerà [
NUOVE IMMAGINI].
134
Selezione delle immagini da trasferire
(ordine di trasferimento)
È possibile selezionare le immagini che si desidera trasferire al computer. Queste
impostazioni di trasferimento sono compatibili con lo standard Digital Print Order Format
(DPOF). È possibile selezionare sino ad un massimo di 200 immagini.
Durante l’impostazione dell’ordine di trasferimento non collegate alla videocamera il cavo
USB o DV.
CAMERA
PLAY (VCR)
CARD CAMERA
E
E
D
I
CARD PLAY
1. Selezionate l’immagine che desiderate trasferire.
2. Premete la manopola SET in modo da aprire il menu OPER. FILE.
3. Selezionate [
ORD.TRASF.] e quindi premete la manopola SET.
• Sovraimpresso all’immagine appare “ ”.
• Per annullare l’ordine di trasferimento, premete nuovamente la manopola SET.
4. Per chiudere il menu selezionate [
RITORNO].
Selezione nella visualizzazione per schermo indice
CAMERA
MENU
(
37)
PLAY (VCR)
CARD CAMERA
OPER.SCHEDA
CARD PLAY
ORDINE TRASF.
1. Muovete la leva dello zoom in direzione di W.
Appaiono sino a 6 immagini.
2. Aprite il menu e selezionate [OPER.SCHEDA]. Selezionate [
ORDINE TRASF.].
3. Premete la manopola SET sull’immagine che desiderate trasferire.
• Sovraimpresso all’immagine appare “ ”.
• Per annullare l’ordine di trasferimento premete nuovamente la manopola SET.
4. Richiudete il menu.
Cancellazione di tutti gli ordini di stampa
CAMERA
(
37)
CARD CAMERA
OPER.SCHEDA
CANCEL.
CARD PLAY
ORDINI TRASF.
1. Aprite il menu e selezionate [OPER.SCHEDA].
2. Selezionate [CANCEL.
ORDINI TRASF.].
Appare il messaggio “CANCELLARE TUTTI GLI
[NO] e [SI].
3. Selezionate [SI].
Scompaiono così tutti i contrassegni “
4. Richiudete il menu.
”.
ORDINI TRASFERIMENTO?”,
Trasferimento delle immagini
MENU
PLAY (VCR)
135
Note sulla modalità NETWORK
(DV Messenger Versione2)
Informazioni aggiuntive
Con il DV Network Software (DV Messenger) dedicato incluso in Windows XP è possibile
gestire la propria videocamera dal computer, condurre videoconferenze con la
videocamera stessa oppure accedere a distanza alla videocamera da casa propria per
mezzo di Internet.
DV Messenger e il manuale di istruzioni del DV Network Software possono essere
scaricati dai siti Internet di seguito riportati. Per informazioni in merito si prega quindi di
fare riferimento al manuale di istruzioni del DV Network Software.
www.canon-europe.com/DVmessenger
Preparazione
1. Installate DV Messenger.
2. Collegate alla videocamera l’adattatore di alimentazione.
3. Premete il pulsante UNLOCK e quindi ruotate il
selettore POWER su NETWORK.
4. Collegate la videocamera al computer per mezzo del
cavo DV.
• Sullo schermo della videocamera appare l’indicazione “MOD.
NETWORK”.
5. Avvio DV Messenger.
Prima di eseguire il collegamento tra videocamera e computer per mezzo del cavo
DV, accertatevi che le due unità non siano collegate per mezzo del cavo USB e
che nessun altro dispositivo 1394 sia connesso al computer.
 Nella modalità NETWORK la videocamera può essere gestita solamente dal
computer, ad eccezione delle seguenti funzioni:
- Quando di DV Messenger è visualizzato il pannello di controllo [CAMERA]:
zoom e messa a fuoco automatica (se DV Messenger è impostato per la
messa a fuoco automatica)
- Quando di DV Messenger è visualizzato il pannello di controllo [VCR]:
regolazione del volume dell’altoparlante incorporato
 Le seguenti funzioni non possono essere utilizzate con DV Messenger.
- Stabilizzatore di immagini
- Zoom digitale
Flash
 Non è possibile far funzionare la videocamera con il telecomando.
136
Indicazioni sullo schermo
E
Eliminazione delle indicazioni dallo schermo LCD
F
È possibile nascondere le visualizzazioni sullo schermo LCD in modo da ottenere una
visione chiara della riproduzione.
CAMERA
MENU
(
37)
PLAY (VCR)
IMPOSTAZIONE SCHERMO/
CARD CAMERA
CARD PLAY
D
I
SCHERMATE••••ON
Aprite il menu e selezionate [IMPOSTAZIONE SCHERMO/ ]. Selezionate
l’opzione [SCHERMATE], impostatela su [RIPROD.OFF] e quindi
richiudete il menu.
• Tuttavia i messaggi di attenzione continueranno ad apparire, oltre al codice dati qualora
attivato.
• Le indicazioni appaiono mentre si ingrandisce un'immagine riprodotta oppure si attiva
un effetto digitale.
• Le visualizzazioni relative all’utilizzo del nastro appaiono per 2 secondi.
• Non è possibile nascondere le visualizzazioni dallo schermo indice.
Eliminazione/Visualizzazione delle indicazioni sullo
schermo TV
Durante la registrazione da un apparecchio TV è possibile nascondere dallo schermo le
indicazioni della videocamera. Queste possono tuttavia essere visualizzate sullo schermo
stesso nel corso della riproduzione.
CAMERA
MENU
(
37)
PLAY (VCR)
IMPOSTAZIONE SCHERMO/
CARD CAMERA
CARD PLAY
SCHERMO TV•••ON
Aprite il menu e selezionate [IMPOSTAZIONE SCHERMO/ ]. Selezionate
l’opzione [SCHERMO TV], impostatela su [OFF] e quindi richiudete il
menu.
Le indicazioni scompaiono così dallo schermo.
CAMERA
MENU
37)
IMPOSTAZIONE SCHERMO/
CARD CAMERA
CARD PLAY
SCHERMO TV•••OFF
Aprite il menu e selezionate [IMPOSTAZIONE SCHERMO/ ]. Selezionate
l’opzione [SCHERMO TV], impostatela su [ON] e quindi richiudete il
menu.
Informazioni
aggiuntive
(
PLAY (VCR)
Le indicazioni appaiono così sullo schermo.
137
Indicazioni sullo schermo durante la registrazione/riproduzione
Modalità CAMERA (si prega altresì di vedere
26)
Flash* ( 98)
Sfumature della pelle ( 50)
Zoom ( 28)
Autoscatto ( 58)
Stabilizzatore d’immagine ( 78)
Conto alla rovescia dell’autoscatto (
58)
Modalità di registrazione (
Operazioni con il nastro
59)
Batteria di backup (
Programma AE (
Esposizione (
15) /
145)
Sensore del telecomando (
77)
Cuffie ( 60)
Filtro antivento ( 61)
Modalità audio ( 60)
Modalità televisore a schermo panoramico
(
68)
Allarme condensa (
45)
51)
Velocità dell’otturatore ( 56)
Messa a fuoco manuale ( 52)
Bilanciamento del bianco ( 54)
Mixaggio scheda ( 113)
Effetti digitali ( 62)
Data e ora ( 20)
AF/AE bloccati durante la registrazione
di un’immagine fissa ( 94)
Capacità residua della scheda per le
immagini fisse ( 96)
* Solo per il modello MVX350i/MVX330i.
Modalità PLAY (VCR)
Audio a 12 bit (
88)
Ricerca della fine (
72) /
Ricerca per data (
74) /
Doppiaggio audio (
86)
Codice dati (
70)
Connessione DV* (
82)
Livello del volume dell’altoparlante o
delle cuffie (
33)
REC
PAUSA
STOP
ESPUL
FF
REW
/
:Riproduzione rapida in avanti
/ riproduzione rapida
all’indietro ( 32)
x2 / x2:Riproduzione ×2 (
32)
32)
x1 / x1:Riproduzione ×1 (
/
:Riproduzione rallentata
(
32)
/
:Riproduzione per
avanzamento di
fotogramma / ritorno di
fotogramma ( 32)
* Solo per il modello MVX350i / MVX330i.
138
/
/
RET
:Pausa di riproduzione
(
32)
74)
:Ricerca per data (
/
RET:
Memoria del punto di zero
/
(
73)
:Doppiaggio audio (
86)
Modalità CARD CAMERA (si prega altresì di vedere
95)
Cornice di messa a fuoco (
104)
Flash* (
98)
Allarme vibrazione videocamera
(
57)
Modo comando (
105)
E
F
D
I
* Solo per il modello MVX350i/MVX330i.
Modalità CARD PLAY
Presentazione (
110)
Codice dati (
70)
Tempo di sovrapposizione
Lunghezza del filmato
Immagine attuale/immagini totali
Numero di file (
93)
Simbolo di protezione (
111)
Informazioni
aggiuntive
139
Elenco dei messaggi
Messaggio
Spiegazione
IMPOSTAZIONE FUSO
ORARIO, DATA E ORA
Non avete impostato il fuso orario, la data e l’ora. Questo
messaggio appare ogni qualvolta accendete la videocamera e
sino all’esecuzione dell’impostazione del fuso orario, della data e
dell’ora stessi.
20
CAMBIARE LA
BATTERIA
Il pacco batteria è esaurito. Sostituite o ricaricate il pacco batteria.
11
NASTRO PROTETTO
DA CANCELLAZIONE
La videocassetta è protetta. Sostituite la videocassetta oppure
modificate la posizione del selettore di protezione.
148
RIMUOVERE LA
VIDEOCASSETTA
La videocamera si è arrestata in modo da proteggere il nastro.
Estraete e reinserite la videocassetta.
14
CONTROLLARE
INGRESSO
Il cavo DV o il cavo USB non è collegato, oppure l’apparecchio
digitale collegato non è acceso.
84
È STATA RILEVATA
CONDENSA
È stata rilevata della condensa nella videocamera.
145
FINE NASTRO
Il nastro ha raggiunto il proprio termine. Riavvolgete il nastro
oppure sostituite la videocassetta.
–
CONTROLLARE
VIDEOCASSETTA
[MODO
REGISTRAZIONE]
Avete tentato di eseguire il doppiaggio audio su un nastro
registrato in modalità diversa da SP.
86
CONTROLLARE
VIDEOCASSETTA
[MODO AUDIO]
Avete tentato di eseguire il doppiaggio audio su un nastro
registrato con suono a 16 bit o a 12 bit a 4 canali.
86
CONTROLLARE
VIDEOCASSETTA
[VUOTA]
Avete tentato di eseguire il doppiaggio audio su un nastro
comprendente sezioni vuote.
86
FORMATO ERRATO
RIPRODUZIONE
IMPOSS
Avete tentato di eseguire la riproduzione di un nastro registrato nel
formato HD (alta definizione).
–
VERIFICA LA
VIDEOCASS.
[FORMATO ERRATO]
Avete tentato di eseguire il doppiaggio audio su un nastro
registrato nel formato HD (alta definizione).
–
TESTINE SPORCHE
UTILIZZARE CASSETTA
DI PULIZIA
Le testine video sono sporche. Pulite le testine video.
145
PROTEZIONE
COPYRIGHT
RIPRODUZIONE
LIMITATA
Avete tentato di riprodurre un nastro protetto da copyright.
83
PROTEZIONE
COPYRIGHT
DUPLICAZIONE
LIMITATA
Avete tentato di duplicare un nastro protetto da copyright. Può
apparire altresì alla ricezione di un segnale anomalo nel corso
della registrazione con linea di ingresso analogica, ovvero nel
corso della conversione analogico-digitale di un nastro protetto da
copyright.
83
Messaggi relativi alla scheda di memoria
Messaggio
SCHEDA NON
INSERITA
140
Spiegazione
Nella videocamera non è stata inserita la scheda di memoria.
90
Messaggio
E
Spiegazione
SCHEDA PROTETTA
DA CANCELLAZIONE
La scheda di memoria SD è impostata in modo da impedirne la
cancellazione. Sostituite la scheda oppure invertite la posizione
del selettore di protezione.
90
NESSUNA IMMAGINE
Nella scheda di memoria non è registrata alcuna immagine.
–
ERRORE SCHEDA
Si è verificato un errore relativo alla scheda di memoria. La
videocamera non può registrare o riprodurre l’immagine. La
condizione di errore potrebbe essere temporanea. Se il
messaggio scompare dopo 4 secondi ed inoltre “
” lampeggia
di colore rosso, spegnete la videocamera, estraete la scheda ed
inseritela nuovamente. Qualora l’indicazione “
” venga ora
visualizzata di colore verde, potete continuare con la registrazione
o la riproduzione.
–
SCHEDA PIENA
La capacità di memoria della scheda si è esaurita. Sostituitela con
un’altra scheda di memoria oppure eliminate alcune delle
immagini già registrate.
–
ERRORE NOME!
Il numero di file o di cartella ha raggiunto il valore massimo
consentito.
93
IMMAGINE NON
IDENTIFICATA
L’immagine non è registrata in compressione JPEG ovvero si
trova con una compressione non compatibile con la videocamera,
oppure ancora il file grafico è deteriorato.
–
ERRORE
TRASF.
Avete tentato di impostare più di 200 ordini di trasferimento.
135
IMPOSSIBILE
TRASFERIRE!
Come immagine di sfondo si è tentato di trasferire un filmato.
133
IMPOSSIBILE
REGISTRARE QUESTA
IMMAGINE
Dipendentemente dal segnale, non è possibile registrare nella
scheda di memoria determinate immagini analogiche.
–
IMPOSSIBILE USARE
COME IMMAGINE DI
AVVIO
Avete tentato di utilizzare un’immagine registrata con una
videocamera diversa, registrata con una compressione non
compatibile con questa videocamera oppure modificata su un
computer.
118
TROPPE IMMAGINI
FISSE SCOLLEGARE
CAVO USB
Scollegate il cavo USB e riducete il numero di immagini fisse nella
scheda di memoria a meno di 1800. Se sullo schermo del
computer è apparso un messaggio, chiudetelo. Ricollegate quindi
il cavo USB.
ORDINE
F
D
I
–
Informazioni
aggiuntive
141
Messaggi relativi alla stampa diretta
Sullo schermo della videocamera potrebbero apparire i messaggi di seguito riportati. Con
le stampanti dotate di pannello di comando o con le stampanti che si possono collegare al
televisore, appare un numero oppure un messaggio d’errore sul pannello o sul monitor
del televisore. Per quanto riguarda le azioni da intraprendere alla visualizzazione di
questi numeri o messaggi vi preghiamo di consultare il manuale della stampante.
Messaggio
Si è verificato un problema relativo alla carta. È stata inserita carta di
formato non corretto, non è possibile utilizzare l’inchiostro con la carta
selezionata ovvero il cassetto di uscita per la carta è aperto.
ASSENZA CARTA
La carta non è stata correttamente inserita, ovvero non c’è carta. Se la
stampante è dotata di vassoio per carta fotografica, specificate la
posizione di alimentazione della carta utilizzando il selettore
Alimentazione Carta.
INCEPPAMENTO
CARTA
Durante la stampa la carta si è inceppata. Selezionate [STOP] per
annullare la stampa. Dopo avere rimosso la carta, reinserite qualche
foglio e premete il pulsante resume della stampante.
LA CARTA DEVE
ESSERE CAMBIATA
Si è cambiato il formato carta tra le impostazioni di stampa e l’avvio della
stampa.
ERRORE TIPO CARTA
Si è tentato di utilizzare un formato o un tipo di carta non compatibile con
la stampante impiegata.
FORMATO CARTA
INCOMPATIBILE
Si è cercato di stampare su una carta che non può essere usata con la
videocamera.
ERRORE INCHIOSTRO
Si è verificato un problema relativo all’inchiostro.
ASSENZA INCHIOSTRO
Non è stata inserita la cartuccia d’inchiostro, ovvero l’inchiostro nella
cartuccia è esaurito.
BASSO LIVELLO INCH.
Prossimamente sarà necessario sostituire la cartuccia dell’inchiostro.
Selezionate [CONTINUA] per ricominciare la stampa.
ERRORE CASSETTO
CARTA
C’è un problema con il caricatore inchiostro.
CARTA E INCHIOSTRO
NON
CORRISPONDONO
L’inchiostro non può essere utilizzato con il tipo di carta selezionato.
SERBATO.DI SCAR.
PIENO
Il serbatoio di scarico è pieno. Selezionate [CONTINUA] per ricominciare
la stampa. Per sostituire il serbatoio dell’inchiostro di scarto (assorbitore
di inchiostro di scarto) consultate il Vostro rivenditore o un Centro di
Assistenza Canon tra quelli elencati nella Lista dei Contatti fornita con la
stampante o il manuale della stampante.
ERRORE FILE
Avete tentato di stampare un’immagine registrata con un’altra
videocamera, con una compressione diversa oppure modificata mediante
un computer.
IMPOSSIBILE
STAMPARE!
Avete tentato di stampare un’immagine registrata con un’altra
videocamera, con una compressione diversa oppure modificata mediante
un computer.
NO STAMPA X
IMMAGINI
Avete tentato di utilizzare le impostazioni dell’ordine di stampa per
stampare X immagini registrate con un’altra videocamera, con una
compressione diversa oppure modificate mediante un computer.
IMP.
ORDINE DI
STAMPA
Avete tentato di stampare un’immagine dal menu CARD PLAY [
STAMPA] senza avere prima impostato l’ordine di stampa.
ERRORE
STAMPA
Avete tentato di impostare nell’ordine di stampa più di 200 immagini fisse.
ORDINE
RITAGLIO IMPOSSIBILE
142
Spiegazione
ERRORE CARTA
Si è tentato di tagliare un’immagine registrata con un’altra videocamera.
Messaggio
Spiegazione
CAMBIARE RITAGLIO
Si è cambiato lo stile di stampa dopo che si erano fissate le impostazioni
di definizione.
ERRORE STAMPANTE
Annullate la stampa. Spegnete la stampante e quindi riaccendetela.
Verificate lo stato della stampante. Se l’errore persiste, consultate il
Vostro rivenditore o un Centro di Assistenza Canon tra quelli elencati
nella Lista dei Contatti fornita con la stampante o il manuale della
stampante.
ERRORE DI STAMPA
Annullate la stampa, scollegate il cavo USB e quindi spegnete la
stampante. Dopo qualche istante riaccendete la stampante e ricollegate il
cavo USB. Controllatene pertanto lo stato. Se l’errore persiste, consultate
il Vostro rivenditore o un Centro di Assistenza Canon tra quelli elencati
nella Lista dei Contatti fornita con la stampante o il manuale della
stampante. In caso di stampa con il tasto
, controllate le
impostazioni di stampa.
ERRORE HARDWARE
Annullate la stampa. Spegnete la stampante e quindi riaccendetela.
Verificate lo stato della stampante. Se la stampante ha in dotazione una
batteria, questa potrebbe essere esaurita. In questo caso, spegnete la
stampante, cambiate la batteria e riaccendete la stampante. Se l’errore
persiste, consultate il Vostro rivenditore o un Centro di Assistenza Canon
tra quelli elencati nella Lista dei Contatti fornita con la stampante o il
manuale della stessa.
RICARICARE LA
BATTERIA STAMPANTE
Le batterie della stampante sono esaurite.
ERRORE DI
COMMUNICAZIONE
Nella stampante si è verificato un errore di trasmissione dati. Annullate la
stampa, scollegate il cavo USB e quindi spegnete la stampante. Dopo
qualche istante riaccendete la stampante e ricollegate il cavo USB. In
caso di stampa con il tasto
, controllate le impostazioni di stampa.
Oppure avete tentato di stampare da una scheda di memoria che
contiene molte immagini. Riducete il numero di immagini.
CONTROLLARE
IMPOSTAZ. STAMPA
Non è possibile stampare con le impostazioni di stampa agendo sul tasto
.
STAMPANTE IN USO
La stampante è occupata. Controllatene pertanto lo stato.
RISCALDAMENTO
STAMPANTE
La stampante sta eseguendo il riscaldamento. Qualora il messaggio non
dovesse scomparire entro alcuni secondi, controllate lo stato della
stampante.
ERR.TRASCINAM.
CARTA
Si è verificato un errore relativo alla posizione della leva della carta.
Riportate la leva di selezione della carta nella posizione corretta.
COPERCHIO STAMP.
APERTO
Richiudete saldamente il coperchio.
NESSUNA TESTINA
Nella stampante non risulta installata la testina di stampa, oppure la
testina di stampa è difettosa. Fate riferimento al manuale di istruzioni
della stampante.
E
F
D
I
Informazioni
aggiuntive
143
Manutenzione/Altro
Precauzioni per l’utilizzo della videocamera
 Non trasportate la videocamera afferrandola per il pannello LCD o per il mirino.
 Non lasciate la videocamera in luoghi soggetti ad elevata temperatura, quali ad
esempio automobili esposte al sole, e ad elevata umidità.
 Non utilizzate la videocamera in prossimità di forti campi elettrici o magnetici, ad
esempio sopra gli apparecchi TV oppure vicino ad apparecchi TV al plasma o a telefoni
senza filo.
 Non puntate l’obiettivo o il mirino in direzione di una forte sorgente luminosa. Non
lasciate la videocamera puntata verso soggetti luminosi.
 Non utilizzate la videocamera in luoghi polverosi o sabbiosi. Qualora polvere o sabbia
dovessero penetrare all’interno della videocamera o della videocassetta, queste si
potrebbero danneggiare. Polvere e sabbia danneggiano altresì l’obiettivo. Dopo
l’impiego riponete sempre il copriobiettivo.
 La videocamera non è a prova di tenuta d’acqua. Qualora acqua, fango o sale
dovessero penetrare all’interno della videocassetta o della videocamera, queste si
potrebbero danneggiare.
 Fate particolare attenzione al calore generato dagli impianti di illuminazione.
 Non smontate la videocamera. Qualora la videocamera non dovesse funzionare
correttamente, consultate personale di assistenza qualificato.
 Maneggiate la videocamera con cura. Non sottoponete la videocamera ad urti o
vibrazioni, poiché in tal modo si potrebbe danneggiare.
 Evitate brusche variazioni di temperatura. Sottoponendo la videocamera a brusche
variazioni di temperatura, si può determinare la formazione di condensa sulle superfici
interne (
145).
Conservazione
 Qualora intendiate non utilizzare la videocamera per un lungo periodo, conservatela in
un luogo non polveroso, a bassa umidità e a temperature non superiori a 30 °C (86°F).
 Successivamente alla conservazione, verificate le funzioni della videocamera in modo
da accertarvi che operi ancora correttamente.
Pulizia
Corpo della videocamera ed obiettivo
 Per la pulizia del corpo della videocamera e dell’obiettivo, utilizzate un panno morbido
e asciutto. Non utilizzate mai panni trattati con prodotti chimici, ovvero solventi volatili
quali i diluenti per vernice.
Schermo LCD
 Pulite lo schermo LCD utilizzando un panno di pulizia per occhiali disponibile in
commercio.
 Quando la temperatura varia improvvisamente, sulla superficie dello schermo può
formarsi della condensa. Strofinatelo quindi con un panno morbido e asciutto.
144
 Alle basse temperature lo schermo può apparire più scuro che in condizioni normali.
Non si tratta tuttavia di un malfunzionamento. Lo schermo fa ritorno alla normalità una
volta che la videocamera si riscalda.
E
F
Mirino
 Pulite lo schermo del mirino utilizzando una spazzola a soffietto oppure un panno di
pulizia per occhiali disponibile in commercio.
Testine video
 Quando viene visualizzato il messaggio “TESTINE SPORCHE UTILIZZARE
CASSETTA DI PULIZIA” o quando le immagini riprodotte appaiono distorte, è
necessario pulire le testine video.
 Al fine di mantenere la miglior qualità di immagine possibile, vi raccomandiamo di
pulire frequentemente le testine video utilizzando la cassetta DVM-CL di Canon appositamente concepita per la pulizia delle testine video digitali – oppure una cassetta
di pulizia a secco disponibile in commercio.
 Potrebbe non essere possibile riprodurre correttamente i nastri già registrati con le
testine video sporche anche dopo averle pulite.
 Non utilizzate cassette di pulizia del tipo a liquido, poiché in tal modo potreste
danneggiare la videocamera.
D
I
Condensa
Sottoponendo la videocamera a brusche variazioni di temperatura, si può determinare la
formazione di condensa sulle superfici interne. Al rilevamento della condensa,
sospendete l’utilizzo della videocamera. L’uso prolungato in tale condizione può infatti
danneggiare la videocamera stessa.
La condensa si può formare nei seguenti casi:
Quando la videocamera viene trasferita
da un ambiente freddo ad uno caldo.
Quando la videocamera viene lasciata in
ambienti umdi.
Quando si riscalda rapidamente un
ambiente freddo.
Informazioni
aggiuntive
Quando la videocamera viene trasferita
da un ambiente condizionato ad un altro
in presenza di aria calda ed umida.
145
Come evitare la condensa:
 Estraete la videocassetta, ponete la videocamera in un sacchetto di plastica a tenuta
d’aria e lasciatela quindi adattare lentamente alle variazioni di temperatura prima di
estrarla dal sacchetto.
Al rilevamento della condensa:
 La videocamera cessa di funzionare, per 4 secondi circa appare il messaggio di
allarme “È STATA RILEVATA CONDENSA” e “ ” inizia a lampeggiare.
 Se vi è inserita una videocassetta, appare il messaggio di allarme “RIMUOVERE LA
VIDEOCASSETTA” e “ ” inizia a lampeggiare. Rimuovete immediatamente la
videocassetta e lasciate il vano portavideocassetta aperto. Se la videocassetta viene
lasciata nella videocamera, il nastro si può danneggiare.
 Al rilevamento della condensa, non è possibile inserire la videocassetta.
Ripristino dell’utilizzo:
 L’evaporazione delle goccioline di condensa richiede circa un’ora. Quando il segnale di
allarme condensa cessa di lampeggiare, attendete un’ulteriore ora prima di riprendere
l’utilizzo della videocamera.
Precauzioni per il trattamento del pacco batteria
PERICOLO!
Trattate il pacco batteria con cura.
• Mantenetelo lontano dalle fiamme (potrebbe esplodere).
• Non esponetelo a temperature superiori a 60 °C (140°F). Non lasciatelo nelle
vicinanze di riscaldatori ovvero nell’automobile durante la stagione calda.
• Non tentate di smontarlo o di modificarlo.
• Non lasciatelo cadere né sottoponetelo ad urti.
• Non bagnatelo.
 I pacchi batteria caricati si scaricano in modo naturale. Di conseguenza, al fine di
garantire la piena disponibilità, caricateli il giorno stesso ovvero il giorno prima
dell’utilizzo.
 Quando non utilizzate il pacco batteria, installate la relativa protezione dei terminali. Il
contatto con oggetti metallici può infatti divenire causa di cortocircuito e danneggiare
quindi il pacco batteria stesso.
 Terminali sporchi possono degradare il contatto tra il pacco batteria e la videocamera. I
terminali vanno puliti con un panno morbido.
 La conservazione per lungi periodi (circa un anno) di un pacco batteria caricato può
ridurne la vita o comprometterne le prestazioni; vi raccomandiamo pertanto di
scaricarlo completamente e di conservarlo in un luogo asciutto a temperatura ambiente
non superiore a 30 °C (86°F). Qualora intendiate non utilizzare il pacco batteria per
lunghi periodi, caricatelo e scaricatelo completamente almeno una volta all’anno. Se
disponete di più di un pacco batteria, adottate queste precauzioni allo stesso tempo
per tutti i pacchi.
 Il pacco batteria deve essere sostituito qualora la durata efficace dopo la carica
completa diminuisca considerevolmente alle normali temperature.
 Sebbene la gamma di temperatura di funzionamento del pacco batteria sia compresa
tra 0°C e 40°C (32°F e 104°F), la gamma ottimale va da 10°C a 30°C (50°F a 86°F).
146
Informazioni sul copriterminale della batteria
E
Il copriterminale della batteria ha un foro a forma di [
]. Ciò è utile quando è
necessario differenziare tra pacchi di batterie carichi e scarichi. Ad esempio, se i pacchi di
batterie sono caricati, inserire il copriterminale in modo che il foro a forma di [
] mostri
l’etichetta blu.
F
Retro del pacco batteria
Copriterminale inserito
Carico
Scarico
D
I
Precauzioni per il trattamento della batteria al litio
ATTENZIONE!
• Qualora maltrattata, la batteria utilizzata in questo apparecchio potrebbe incendiarsi
ovvero presentare il pericolo di bruciature di natura chimica. Non ricaricatela, non
smontatela, non riscaldatela né inceneritela a temperature superiori a 100 °C(212°F).
CR1616:
• Sostituite la batteria con una CR1616 di Panasonic, Hitachi Maxell, Sony, Toshiba,
Varta o Renata.
CR2025:
• Sostituire la batteria con una CR2025 di produzione Panasonic, Hitachi Maxell, Sony,
Sanyo, o con una Duracell2025. L’utilizzo di altre batterie potrebbe comportare rischio
di incendio o esplosione.
• La batteria esaurita dovrebbe essere restituita al relativo fornitore affinché la smaltisca
in modo sicuro.
 Non afferrate la batteria con pinzette od altri oggetti metallici, poiché ciò può dar luogo
a cortocircuito.
 Al fine di garantire un contatto adeguato, strofinate la batteria con un panno pulito ed
asciutto.
 Mantenete la batteria al di fuori della portata dei bambini. Qualora venisse ingoiata,
richiedete immediatamente l’intervento di un medico. L’involucro della batteria
potrebbe infatti rompersi, lasciando fuoriuscire il liquido con conseguente
danneggiamento dello stomaco e degli intestini.
 Al fine di evitare i rischi di esplosione, non smontatela, non riscaldatela né immergetela
in acqua.
Precauzioni per il trattamento delle videocassette
Informazioni
aggiuntive
 Successivamente all’utilizzo delle videocassette, riavvolgetele. Se il nastro si allenta o
si danneggia, può causare la distorsione dell’immagine e del suono.
 Riponete le videocassette nella propria custodia mantenendola in posizione eretta.
 Dopo l’utilizzo non lasciate la videocassetta nella videocamera.
 Non utilizzate nastri giuntati o videocassette non standard perché potrebbero
danneggiare la videocamera.
 Non utilizzate nastri che si sono bloccati perché le testine video potrebbero sporcarsi.
147
 Non inserite alcunché nei piccoli fori ubicati sulle videocassette, né copriteli con nastro
adesivo.
 Maneggiate le videocassette con cura. Non lasciatele cadere né sottoponetele ad urti,
poiché si potrebbero danneggiare.
 Se verranno conservate a lungo, di tanto in tanto riavvolgetene il nastro.
 Nelle videocassette provviste della funzione di memoria, i terminali metallici potrebbero
sporcarsi con l’uso. Ogni 10 inserimenti/estrazioni circa, pulite quindi i terminali con un
batuffolo di cotone. La videocamera non supporta la funzione di memoria.
Protezione dei nastri dalla cancellazione accidentale
Al fine di proteggere le Vostre registrazioni da
cancellazione accidentale, fate scorrere la
linguetta sulla videocassetta su SAVE o ERASE
OFF.
Se in modalità CAMERA si inserisce una
videocassetta protetta, per circa 4 secondi appare
il messaggio “NASTRO PROTETTO DA
CANCELLAZIONE” ed inoltre “
” inizia a
lampeggiare. Se desiderate registrare su quella cassetta, cambiate la posizione della
linguetta.
REC
SAVE
REC
SAVE
Precauzioni durante l’utilizzo delle schede di memoria
 Formattate con la videocamera le nuove schede di memoria. Le schede di memoria
formattate con altri dispositivi, quali ad esempio un computer, potrebbero non operare
correttamente.
 Vi raccomandiamo di eseguire nel disco fisso del computer, ovvero in altri dispositivi di
memoria esterni, copie di riserva delle immagini contenute nelle schede di memoria. I
dati grafici potrebbero deteriorarsi o perdersi in caso di difetti nelle schede di memoria
o in caso di esposizione all’elettricità statica. Canon Inc. non offre alcuna garanzia sui
dati deteriorati o perduti.
 Non spegnete la videocamera, non scollegatela dalla sorgente elettrica, non aprite lo
sportello della scheda di memoria né rimuovete quest’ultima mentre l’indicatore di
accesso alla scheda sta lampeggiando.
 Non fate utilizzo delle schede di memoria in luoghi soggetti a forti campi magnetici.
 Non lasciate le schede di memoria in luoghi soggetti ad elevata umidità e temperatura.
 Non smontate le schede di memoria.
 Non piegate, non lasciate cadere, non sottoponete ad urti né lasciate che le schede di
memoria si bagnino.
 Sottoponendo le schede di memoria a brusche variazioni di temperatura, si può
determinare la formazione di condensa sulle superfici interne ed esterne. Qualora si
formi condensa su una scheda, mettetela da parte sino alla completa evaporazione
delle goccioline.
 Non toccate né sottoponete i terminali a polvere o sporcizia.
 Prima di inserire la scheda di memoria, verificatene la direzione. Inserendola nel
relativo alloggiamento in direzione contraria, si può danneggiare la scheda di memoria
stessa ovvero la videocamera.
 Non rimuovete l’etichetta dalle schede di memoria, né fissatevi altre etichette.
148
Impiego della videocamera all’estero
E
Alimentazione
Per mezzo dell’adattatore di alimentazione compatto, è possibile alimentare la
videocamera e caricare i pacchi batteria in qualsiasi paese la cui alimentazione elettrica
sia compresa tra 100 e 240 VCA e 50-60 Hz. Per informazioni sugli adattatori di presa da
utilizzare all’estero, contattate un centro di assistenza Canon.
Riproduzione su schermi TV
La riproduzione delle registrazioni sugli schermi TV è limitata al solo sistema PAL. Il
sistema PAL è utilizzato nei seguenti paesi o aree:
Algeria, Australia, Austria, Bangladesh, Belgio, Brunei, Cina, Corea del Nord, Danimarca,
Emirati Arabi Uniti, Finlandia, Germania, Giordania, Regione Amministrativa Speciale di
Hong Kong, India, Indonesia, Irlanda, Islanda, Italia, ex-Jugoslavia, Kenya, Kuwait,
Liberia, Malesia, Malta, Mozambico, Norvegia, Nuova Zelanda, Oman, Paesi Bassi,
Pakistan, Portogallo, Qatar, Regno Unito, Sierra Leone, Singapore, Spagna, Sri Lanka,
Sud Africa, Svezia, Svizzera, Swaziland, Tailandia, Tanzania, Turchia, Uganda, Yemen,
Zambia.
F
D
I
Informazioni
aggiuntive
149
Risoluzione dei problemi
Qualora riscontriate problemi nell’utilizzo della videocamera, fate riferimento alla lista di
controllo che segue. Se il problema persiste, consultate il vostro rivenditore oppure un
centro di assistenza Canon.
Sorgente elettrica
Problema
La videocamera non si
accende.
Causa
Soluzione
Il pacco batteria è esaurito.
Sostituite o ricaricate il pacco
batteria.
11
Il pacco batteria non è
correttamente installato.
Installatelo correttamente.
11
Il pacco batteria è esaurito.
Sostituite o ricaricate il pacco
batteria.
11
Si è attivata la funzione di
risparmio energetico.
Accendete la videocamera.
23
Il pacco batteria è esaurito.
Sostituite o ricaricate il pacco
batteria.
11
Lo sportello del vano
portavideocassetta non si è
aperto completamente.
Aprite completamente lo
sportello del vano
portavideocassetta.
14
Il vano portavideocassetta si
è arrestato durante
l’inserimento o l’estrazione.
Il pacco batteria è esaurito.
Sostituite o ricaricate il pacco
batteria.
11
Lo schermo LCD o il mirino si
accende e si spegne.
Il pacco batteria è esaurito.
Sostituite o ricaricate il pacco
batteria.
11
Il pacco batteria non si
carica.
I pacchi batteria non si
caricano a temperature non
comprese nella gamma da
0ºC a 40ºC (32°F a 104°F).
Caricate quindi il pacco
batteria a temperature
comprese nella gamma da
0ºC a 40ºC (32°F a 104°F).
–
Con l’utilizzo i pacchi batteria
potrebbero divenire molto
caldi e, quindi, non caricarsi.
Attendete che la temperatura
del pacco batteria scenda al di
sotto dei 40 °C (104°F) e
quindi riprovate a caricarlo.
–
Il pacco batteria è
danneggiato.
Utilizzate un altro pacco
batteria.
–
La videocamera si spegne
automaticamente.
Il vano portavideocassetta
non si apre.
Registrazione/Riproduzione
Problema
I pulsanti non reagiscono alla
pressione.
150
Causa
Soluzione
La videocamera non è
accesa.
Accendete la videocamera.
23
Non è inserita una
videocassetta.
Inserite una videocassetta.
14
“ ” lampeggia sullo
schermo.
Non è inserita una
videocassetta.
Inserite una videocassetta.
14
“
” lampeggia sullo
schermo.
Il pacco batteria è esaurito.
Sostituite o ricaricate il pacco
batteria.
11
“ ” lampeggia sullo
schermo.
È stata rilevata della
condensa.
Consultate la pagina di
riferimento.
145
Sullo schermo appare il
messaggio “RIMUOVERE LA
VIDEOCASSETTA”.
La videocamera si è arrestata
in modo da proteggere il
nastro.
Estraete e reinserite la
videocassetta.
14
E
Problema
Causa
Il telecomando non funziona.
[SENS. TEL.] è impostato su
[OFF
] nel menu.
Impostate [SENS. TEL.] su
[ON] nel menu.
Soluzione
77
La batteria del telecomando
è esaurita.
Sostituite la batteria.
18
Registrazione
D
Problema
Causa
“ ” lampeggia di rosso sullo
schermo.
La videocamera non funziona
correttamente.
Consultate un centro di
assistenza Canon.
–
Sullo schermo non appare
l’immagine.
La videocamera non è
impostata sulla modalità
CAMERA.
Impostate la videocamera
sulla modalità CAMERA.
23
Sullo schermo appare il
messaggio “IMPOSTAZIONE
FUSO ORARIO, DATA E
ORA”.
Il fuso orario, la data e l’ora
non sono stati impostati.
Impostate il fuso orario, la
data e l’ora.
20
La batteria di backup è
scarica.
Sostituite la batteria di backup
e quindi resettate il fuso
orario, la data e l’ora.
15
La batteria di backup non è
stata correttamente inserita.
Inserite la batteria di backup
con il lato + rivolto verso
l’esterno e quindi impostate il
fuso orario, la data e l’ora.
15
Premendo il pulsante di
avvio/arresto, la registrazione
non si avvia.
La videocamera non effettua
la messa a fuoco.
Sullo schermo appare una
banda luminosa verticale.
Accendete la videocamera.
23
Non vi è alcuna
videocassetta inserita.
Inserite una videocassetta.
14
Il nastro ha raggiunto il
proprio termine (sullo
schermo “
FIN”
lampeggia).
Riavvolgete il nastro oppure
sostituite la videocassetta.
14
La videocassetta è protetta
(sullo schermo “ ”
lampeggia).
Cambiate la posizione del
selettore di protezione.
148
La videocamera è impostata
su una modalità diversa dalla
modalità CAMERA.
Impostate la videocamera
sulla modalità CAMERA.
23
La messa a fuoco automatica
non opera su un certo
soggetto.
Eseguite la messa a fuoco
manuale.
52
Il mirino non è regolato.
Regolate il mirino per mezzo
della relativa leva di messa a
fuoco.
16
L’obiettivo è sporco.
Pulite l’obiettivo.
145
Il mirino non è regolato.
–––
Regolate il mirino per mezzo
della relativa leva di messa a
fuoco.
I
–
16
Informazioni
aggiuntive
L’immagine nel mirino è
sfocata.
Soluzione
La videocamera è spenta.
La presenza di forte luce in
scene scure può dare origine
a bande (strisce) verticali
luminose. Non si tratta
tuttavia di un
malfunzionamento.
F
151
Problema
Causa
Il suono è distorto oppure è
stato registrato ad un volume
inferiore rispetto a quello
effettivo.
In caso di registrazioni
effettuate nelle vicinanze di
forti suoni (quali ad esempio i
fuochi artificiali, le parate o i
concerti), il suono risultante
può essere distorto, ovvero
potrebbe non essere
registrato al livello sonoro
effettivo. Non si tratta tuttavia
di un malfunzionamento.
Soluzione
–––
–
Riproduzione
Problema
Premendo il pulsante di
riproduzione, questa non si
avvia.
Causa
Soluzione
La videocamera è spenta,
ovvero non è impostata sulla
modalità PLAY (VCR).
Impostate la videocamera
sulla modalità PLAY (VCR).
31
Il commutatore TAPE/CARD
è impostato su CARD.
Impostate il commutatore
TAPE/CARD su TAPE.
31
Non vi è alcuna
videocassetta inserita.
Inserite una videocassetta.
14
Il nastro ha raggiunto il
proprio termine (sullo
schermo “
FIN”
lampeggia).
Riavvolgete il nastro.
31
Nel menu, l’opzione [AV/
CUFFIE ] è impostata su
[CUFFIE ].
Nel menu, impostate l’opzione
[AV/CUFFIE ] su [AUDIO
VIDEO].
34
[AV
DV] è impostata su
[ON] nel menu.
[AV
DV] su [OFF] nel
menu.
85
Il selettore TV/VIDEO
dell’apparecchio TV non è
impostato su VIDEO.
Impostate il selettore su
VIDEO.
34
Le testine video sono
sporche.
Pulite le testine video.
145
Avete tentato di riprodurre o
di duplicare un nastro
protetto da copyright.
Arrestate la riproduzione o la
duplicazione.
–
L’altoparlante incorporato
non emette alcun suono.
Il volume dell’altoparlante è
azzerato.
Regolate il volume agendo
sulla manopola SET.
33
Dalle cuffie esce rumore.
Nel menu, [AV/CUFFIE
impostato su [AUDIO
VIDEO].
Impostate [AV/CUFFIE
[CUFFIE ] nel menu.
] su
33
DV]
85
Sullo schermo TV non
appare l’immagine.
Il nastro è in movimento ma
sullo schermo TV non appare
l’immagine.
]è
Modifica
Problema
Il doppiaggio attraverso il
terminale DV della
videocamera non funziona.
152
Causa
Soluzione
L’opzione [AV DV] è
impostata su [ON].
Impostate l’opzione [AV
su [OFF].
Il formato del segnale non è
corretto.
Il doppiaggio può funzionare
attraverso il terminale AV.
Fate altresì riferimento al
manuale di istruzioni
dell’apparecchio collegato.
–
E
Utilizzo della scheda di memoria
Causa
Soluzione
Non si riesce ad inserire la
scheda di memoria.
Problema
La scheda di memoria non è
correttamente orientata.
Ruotate la scheda di memoria
ed inseritela nuovamente.
90
Non si riesce a registrare
nella scheda di memoria.
La scheda di memoria è
piena.
Sostituite la scheda di
memoria oppure eliminate
alcune delle immagini
registrate.
90
La scheda di memoria non è
formattata.
Formattate la scheda di
memoria.
117
La scheda di memoria non è
inserita.
Inserite una scheda di
memoria.
90
Il numero di file ha raggiunto
il valore massimo consentito.
Impostate l’opzione [FILE N.]
su [RIPRISTINO] nel menu e
quindi inserite una nuova
scheda di memoria.
93
La scheda di memoria SD è
protetta.
Cambiate la posizione del
selettore di protezione.
90
La videocamera non è
impostata sulla modalità
CARD PLAY.
Impostate la videocamera
sulla modalità CARD PLAY.
109
La scheda di memoria non è
inserita.
Inserite una scheda di
memoria.
90
Non si riesce ad eliminare
l’immagine.
L’immagine è protetta.
Annullate la protezione.
111
La scheda di memoria SD è
protetta.
Cambiate la posizione del
selettore di protezione.
90
“ ” lampeggia di colore
rosso.
La scheda ha generato un
errore.
Spegnete la videocamera.
Rimuovete e reinserite la
scheda di memoria. Qualora il
lampeggiare persista,
formattate la scheda.
117
Non si riesce a riprodurre la
scheda di memoria.
F
D
I
Stampa
Problema
Causa
Soluzione
La stampante non funziona
nemmeno se è correttamente
collegata alla videocamera.
La videocamera è impostata
sulla modalità NETWORK.
1 Impostate la videocamera
sulla modalità CARD PLAY.
2 Scollegate e ricollegate il
cavo USB.
3 Spegnete la stampante e
quindi riaccendetela.
–
Informazioni
aggiuntive
153
Schema del sistema
(La disponibilità varia dipendentemente dall’area)
Cinghietta da polso WS-20
Obiettivo per
campo largo WA-34
Cinghia per trasporto a
tracolla SS-900
Convertitore
grandangolare
WD-H34
CBC-NB2
Caricabatteria per auto
Videocassetta
MiniDV
NB-2L, NB-2LH,
BP-2L12, BP-2L14
Blocco batteria
CB-2LTE
Caricabatteria
Telecomando
WL-D85
Convertitore
tele TL-H34
Adattatore di
alimentazione
compatto CA-570
NB-2L, NB-2LH,
BP-2L12, BP-2L14
Blocco batteria
Set di filtri FS-34U
Cavo video stereo
STV-250N
Adattatore
SCART PC-A10
TV
Videoregistratore
Cavo DV CV-150F/CV-250F
Microfono stereofonico
(disponibile in commercio)
Schede di memoria
SD SDC-128M
Pacchi batteria
serie BP-900
Faro a batteria per
illuminazione, VL-10Li
Apparecchio digitale
Adattatore scheda
per PC
Lettore/scrittore USB
MultiMediaCard
Cavo USB IFC-300PCU
Custodia morbida di
trasporto SC-2000
154
Computer
Stampanti Canon con funzione di stampa diretta/
Stampanti conformi allo standard PictBridge
Accessori opzionali
Si consiglia di utilizzare accessori Canon originali.
Questo prodotto è stato progettato per consentire le migliori prestazioni se usato con
accessori Canon originali. Canon non è responsabile per eventuali danni al prodotto e/o
incidenti, quali combustioni, etc., causati da malfunzionamenti di accessori non Canon
(ad esempio, perdite di liquidi dalla batteria ricaricabile e/o esplosione). Questa
garanzia non è applicabile per riparazioni rese necessarie dal malfunzionamento di
accessori non Canon, sebbene tali interventi siano possibili se l’acquirente si fa carico
delle spese.
E
F
D
I
Pacchi batteria
Qualora necessitiate di ulteriori pacchi
batteria, sceglietene il modello tra i seguenti:
NB-2L, NB-2LH, BP-2L12, BP-2L14.
Carica batteria CB-2LTE
Per caricare i pacchi batteria fate uso
dell’apposito caricabatterie.
Pacco batteria
NB-2LH
NB-2L
BP-2L12
BP-2L14
Tempo di carica
90 min.
80 min.
150 min.
170 min.
Il tempo di ricarica varia in base alle condizioni di ricarica.
CBC-NB2 Caricabatteria per auto
Per caricare i pacchi batteria mentre vi
trovate in movimento, fate utilizzo del kit
carica batterie per auto. Il cavo per batteria
d’auto va inserito nell’accendisigari elettrico
dell’auto, collegato al terminale negativo 1224 VCC della batteria.
Convertitore tele TL-H34
Quando si utilizza il convertitore tele, tuttavia,
lo stabilizzatore d’immagine perde parte della
propria efficacia.
• La distanza minima di messa a fuoco con il TL-H34 è 2.5 m (8.2 ft.), mentre è di 2.5 cm
(0.98 in.) alla massima apertura grandangolare.
Informazioni
aggiuntive
Questo obiettivo di conversione tele aumenta
la lunghezza focale dell’obiettivo della
videocamera di un fattore di 1,5.
155
•
Quando è montato il teleconvertitore, registrando con il flash o con
la lampada di assistenza sull’immagine potrebbe apparire un’ombra.
Convertitore grandangolare WD-H34
Questo obiettivo riduce la lunghezza focale di
un fattore di 0,7, offrendo un’ampia
prospettiva per riprese all’esterno o scene
panoramiche.
•
Quando è montato il
convertitore grandangolo, registrando con il flash o con la lampada di assistenza
sull’immagine potrebbe apparire un’ombra.
Set di filtri FS-34U
Il filtro a densità neutrale ed il filtro di
protezione MC consentono di compensare
condizioni difficoltose di illuminazione.
Batteria della lampada video VL-10Li
Questa lampada video compatta ma potente
può essere utilizzata tanto per le riprese
interne che esterne. Essa va fissata alla staffa
di adattamento
SA-1 e viene alimentata attraverso i pacchi
batteria della serie BP-900.
• Durata approssimata di utilizzo: BP-915: 60 min., BP-930: 120 min., BP-945: 170 min.
• I pacchi batteria della serie BP-900 vengono ricaricati per mezzo dell’adattatore di
alimentazione compatto CA-920, oppure del caricabatterie/portabatterie per due
batterie CH-910.
Cinghietta da polso WS-20
Utilizzatela per effettuare riprese dinamiche
ma in sicurezza.
Custodia morbida di trasporto SC2000
Si tratta di una comoda borsa per
videocamera provvista di scomparti imbottiti e
di ampio spazio per gli accessori.
Questo marchio identifica gli accessori video originali di Canon. Per
l’utilizzo degli apparecchi video Canon, vi raccomandiamo gli
accessori o i prodotti riportanti lo stesso marchio Canon.
156
Specifiche tecniche
E
MVX350i/MVX330i/MVX300
F
Sistema
Sistema di videoregistrazione
Sistema di registrazione audio
Sistema televisivo
Sensore immagine
Formato del nastro
Velocità del nastro
Durata massima di
registrazione (videocassetta da
80 min.)
Tempo di avanzamento/
riavvolgimento rapido
Schermo LCD
Mirino
Microfono
Obiettivo
Configurazione dell’obiettivo
Diametro dei filtri
Sistema AF
Distanza minima di messa a
fuoco
Bilanciamento del bianco
Illuminazione minima
Illuminazione raccomandata
Stabilizzazione dell’immagine
2 testine rotanti, sistema DV a scansione elicoidale (sistema di
videoregistrazione digitale SD per apparecchi commerciali),
registrazione con componenti digitali
Suono digitale PCM: 16 bit (48 kHz/2 can.); 12 bit (32 kHz/4 can.)
Standard CCIR (625 righe, 50 campi) Segnale colore PAL
CCD da 1/4,5”, circa 1.330.000 pixel
Pixel efficaci: Nastro: circa 860.000 pixel
Scheda: circa 1.230.000 pixel
Videocassette riportanti il contrassegno “MiniDV”
SP: 18,83 mm/s, LP: 12,57 mm/s
SP: 80 min., LP: 120 min.
2,5”, colori TFT, circa 123.000 pixel
0,33”, colori TFT, circa 113.000 pixel
Microfono a condensatore stereo elettrete
MV350i: Power Zoom f=3,5-70 mm, f/1,8-3,5, 20x equivalente a 35mm:
Nastro: registrazione a 4:3: 45,4-908 mm
registrazione a 16:9 (stabilizzatore di immagine ON):
44,6-892 mm
registrazione a 16:9 (stabilizzatore di immagine OFF):
41,3-826 mm
Scheda: 37,9-758 mm
MV330i / MVX300:
power zoom f=3,5-63 mm, f/1,8-3,4, 18x equivalente a 35mm:
Nastro: registrazione a 4:3: 45,4-817 mm
registrazione a 16:9 (stabilizzatore di immagine ON):
44,6-803 mm
registrazione a 16:9 (stabilizzatore di immagine OFF):
41,3-743 mm
Scheda: 37,9-682 mm
10 elementi suddivisi in 8 gruppi
34 mm
Messa a fuoco automatica TTL, possibilità di messa a fuoco
manuale
1 m (3,3 ft.), 1 cm (0,39 in.) con massima apertura grandangolare
Bilanciamento automatico del bianco, bilanciamento preimpostato
del bianco (per interni ed esterni) e bilanciamento personalizzato
del bianco.
1,5 lux (utilizzando la modalità Notturno)
Superiore a 100 lux
Elettronica
Schede di memoria SD e MultiMediaCard
Immagine fissa: 1280 x 960, 640 x 480 pixel
Filmato: 320 x 240, 160 x 120 pixel, 12,5 fotogrammi/sec.
Design Rule for Camera File System (DCF), compatibile con Exif 2,2*,
compatibile con DPOF
Informazioni
aggiuntive
Formato di file
I
Circa 2 min. e 20 sec. (con cassette da 60 min.)
Scheda di memoria
Supporti di registrazione
Numero di pixel di registrazione
D
157
* Questa videocamera supporta il formato Exif 2,2 (altresì definito “Exif Print”) Il formato “Exif Print” è uno
standard che offre una migliore capacità di comunicazione tra le videocamere e le stampanti. Collegando
una stampante compatibile con il formato “Exif Print”, vengono utilizzati ed ottimizzati i dati grafici della
videocamera raccolti nell’istante della ripresa, rendendo così possibili stampe di qualità eccezionale.
Metodo di compressione delle
Immagine fissa: JPEG (compressione: Superfine (altissima risoluzione),
immagini
Fine (alta risoluzione) e Normal (risoluzione normale)),
Filmato: dati Video: Motion JPEG, dati Audio: WAVE (monofonico)
Terminali ingresso/uscita
Terminale AV
Terminale DV
Terminale MIC
(MVX350i/MVX330i)
Terminale cuffie
Terminale USB
Minispinotto stereo ø3,5 mm
Video:
1 Vp-p/75 Ohm non bilanciato
Uscita audio:
–10 dBV (carico 47 kOhm)/ 3 kOhm o meno
Ingresso audio: –10 dBV/40 kOhm o più
Connettore speciale da 4 contatti (compatibile con il formato IEEE 1394)
Minispinotto stereo ø3,5 mm
–57 dBV (con mic. da 600 Ohm)/5 kOhm o più
Minispinotto stereo ø3,5 mm
mini-B
Alimentazione/Altro
Alimentazione (nominale)
Consumo (con funzione AF
attivata)
Temperatura di funzionamento
Dimensioni (W x H x D)
Peso (solo il corpo della
videocamera)
7,4 V CC
2,6W (utilizzando il mirino), 3,2W (utilizzando lo schermo LCD a
luminosità normale)
0 – 40 °C (32 – 104°F)
72 x 78 x 131 mm (2,8 x 3,1 x 5,2 in.) escluse le sporgenze
500 gr. (1,1lb.)
Adattatore di alimentazione compatto CA-570
Alimentazione
Assorbimento
Uscita nominale
Temperature di funzionamento
Dimensioni
Peso
100 – 240 V CA, 50/60 Hz
17 W
8,4 V CC, 1,5 A
0 – 40 °C (32 – 104°F)
52 x 90 x 29 mm (2,1 x 3,5 x 1,1 in.)
135 gr. (4,8 oz.)
Pacco batteria NB-2LH
Tipo di batteria
Tensione nominale
Temperature di funzionamento
Capacità della batteria
Dimensioni
Peso
Batteria ricaricabile agli ioni di litio
7,4 V CC
0 – 40 °C (32 – 104°F)
720 mAh
33,3 x 16,2 x 45,2 mm (1,3 x 0,64 x 1,8 in.)
43 gr. (1,5 oz.)
Scheda di memoria SD tipo SDC-8M
Capacità
Interfaccia
Temperature di funzionamento
Dimensioni
Peso
8 MB
Standard per scheda di memoria SD
0 – 40° C (32 – 104°F)
32 x 24 x 2,1 mm (1,3 x 0,94 x 0,08 in.)
2 gr. (0,07 oz.)
I pesi e le dimensioni sono approssimati. Salvo errori od omissioni. Valori soggetti a modifica
senza preavviso.
158
Glossario
E
A
F
Accessori . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 6, 155
Adattatore di alimentazione . . . . . . . . . 11
Altoparlante . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 33
Audio a 12 bit . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 88
Autoscatto . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 58
AV - DV . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 84
Avanzamento rapido . . . . . . . . . . . . . . 32
B
E
D
I
I
Batteria di backup . . . . . . . . . . . . . . . . 15
Bilanciamento del bianco . . . . . . . . . . . 54
C
Canale di uscita . . . . . . . . . . . . . . . . . . 36
Carica batteria . . . . . . . . . . . . . . . . . . 155
Cinghia dell’impugnatura . . . . . . . . . . . 16
Codice dati . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 70
Codice temporale . . . . . . . . . . . . . . . . . 26
Computer . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 89, 131
Condensa . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 145
Connessioni - Apparecchio TV,
Videoregistratore . . . . . . . . . . . . . . . . 34
Convertitore analogico-digitale . . . . . . . 84
Copriobiettivo . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 16
Cuffie . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 33, 60
D
Data e ora . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .
Datazione automatica di sei secondi . .
Dimensione dei filmati . . . . . . . . . . . . .
Dimensione delle immagini fisse . . . . .
Dissolvenze . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .
Doppiaggio audio . . . . . . . . . . . . . . . . .
Doppiaggio DV . . . . . . . . . . . . . . . . . . .
Filtro antivento . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 61
Filtro ND . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 95
Flash . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 98
Formato della data . . . . . . . . . . . . . . . . 76
Formattazione . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 117
Funzione di stampa diretta . . . . . . . . . 119
Fuso orario . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 20
20
71
92
91
62
86
82
E
L
Lampada AF - assistenza . . . . . . . . . . . 99
Lampada assist . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 48
Lampada video . . . . . . . . . . . . . . . . . . 156
Linea di ingresso analogica . . . . . . . . . 81
Lingua . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 76
Luminosità . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 77
M
Manutenzione . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 144
Memoria del punto di zero . . . . . . . . . . 73
Menu . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 37
Messa a fuoco . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 52
Messa a fuoco all’infinito . . . . . . . . . . . 53
Messa a fuoco automatica . . . . . . . . . . 52
Messa a fuoco manuale . . . . . . . . . . . . 52
Microfono . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 61
Mini-lampada video . . . . . . . . . . . . . . . . 48
Mirino . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 16
Mixaggio scheda . . . . . . . . . . . . . . . . . 113
Modalità audio . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 60
Modalità Auto . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 45
Modalità Bassa Luminosità . . . . . . . . . . 45
Modalità dimostrativa . . . . . . . . . . . . . . 78
Modalità LP . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 59
Modalità NETWORK . . . . . . . . . . . . . . 136
Modalità Notturno . . . . . . . . . . . . . . . . . 48
Modalità Notturno+ . . . . . . . . . . . . . . . . 48
Modalità operativa . . . . . . . . . . . . . . . . . 3
Modalità riflettore . . . . . . . . . . . . . . . . . 45
Modalità ritratto . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 45
Informazioni
aggiuntive
Effetti . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 63
Effetti digitali . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 62
Eliminazione delle immagini . . . . . . . . 112
Esposizione . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 51
Esposizione automatica a forcella . . . 106
Estero, utilizzo della
videocamera all’ . . . . . . . . . . . . . . . 149
Immagini campione . . . . . . . . . . . . . . 115
Impostazioni del menu La mia
macchina fotografica . . . . . . . . . . . . . 75
Ingrandimento . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 28
159
Modalità SP . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 59
Modalità speculare dell’ LCD . . . . . . . . 25
Modalità sport . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 45
Modalità Super Notturno . . . . . . . . . . . 48
Modalità Unione . . . . . . . . . . . . . . . . . 107
Modo scatto . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 105
MultiMediaCard . . . . . . . . . . . . . . . . . . 90
N
Numeri di file . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 93
O
Obiettivo per campo largo . . . . . . . . . . 17
Ordine di stampa . . . . . . . . . . . . . . . . 129
Ordine di trasferimento . . . . . . . . . . . . 135
P
Pacco batteria . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 11
Pausa di riproduzione . . . . . . . . . . . . . 32
Presentazione . . . . . . . . . . . . . . . . . . 110
Priorità di messa a fuoco . . . . . . . . . . 104
Programma AE . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 45
Programmi di registrazione . . . . . . . . . 45
Protezione . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 111
Protezione del nastro . . . . . . . . . . . . . 148
Punto di messa a fuoco . . . . . . . . . . . 104
Q
Qualità delle immagini fisse . . . . . . . . . 91
Qualità di immagine . . . . . . . . . . . . . . . 91
R
Rassegna . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 100
Rassegna della registrazione . . . . . . . . 27
Registrazione di filmati (nastro) . . . . . . 23
Registrazione di filmati
(scheda di memoria) . . . . . . . . . . . . 101
Registrazione di immagini fisse
(scheda di memoria) . . . . . . . . . . . . . 94
Registrazione facile . . . . . . . . . . . . . . . 45
Retroilluminazione . . . . . . . . . . . . . . . . 19
Retroilluminazione LCD . . . . . . . . . . . . 19
Riavvolgimento . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 31
Ricerca della fine . . . . . . . . . . . . . . . . . 72
Ricerca della registrazione . . . . . . . . . . 27
Ricerca per data . . . . . . . . . . . . . . . . . . 74
Riproduzione - nastro . . . . . . . . . . . . . . 31
Riproduzione - Scheda di memoria . . 109
Risoluzione dei problemi . . . . . . . . . . 150
160
S
Sabbia e neve . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 45
Salto della scheda . . . . . . . . . . . . . . . 110
Scatto continuo . . . . . . . . . . . . . . . . . . 105
Scheda di memoria . . . . . . . . . . . . . . . . 90
Schede di memoria SD . . . . . . . . . . . . . 90
Schermo indice . . . . . . . . . . . . . . . . . . 110
Schermo LCD . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 19
Schermo multi-immagine . . . . . . . . . . . 63
Schermo panoramico . . . . . . . . . . . . . . 68
Schermo panoramico 16:9 . . . . . . . . . . 68
Schermo TV . . . . . . . . . . . . . . . . . 34, 137
Segnale acustico . . . . . . . . . . . . . . . . . 77
Segnali di copyright . . . . . . . . . . . . . . . 83
Sensore del telecomando . . . . . . . . . . . 77
Sfumatura della pelle . . . . . . . . . . . . . . 50
Stabilizzatore d’immagine . . . . . . . . . . . 78
T
Telecomando . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 18
Terminale AV/Cuffie . . . . . . . . . . . . 33, 34
Terminale DV . . . . . . . . . . . . . . . . . 79, 89
Terminale MIC . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 61
Terminale USB . . . . . . . . . . . . . . 119, 131
Testine video . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 145
Tracolla . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 17
Trasferimento diretto . . . . . . . . . . . . . . 132
Treppiede . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 30
V
Velocità dell’otturatore . . . . . . . . . . . . . 56
Videocassette . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 14
Visualizzazioni a schermo . . . . . . . . . 137
Z
Zoom digitale . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 29
MEMO
......................................................................
......................................................................
......................................................................
......................................................................
......................................................................
......................................................................
......................................................................
......................................................................
......................................................................
......................................................................
......................................................................
......................................................................
......................................................................
......................................................................
......................................................................
......................................................................
......................................................................
......................................................................
......................................................................
......................................................................
......................................................................
......................................................................
......................................................................
......................................................................
MEMO
......................................................................
......................................................................
......................................................................
......................................................................
......................................................................
......................................................................
......................................................................
......................................................................
......................................................................
......................................................................
......................................................................
......................................................................
......................................................................
......................................................................
......................................................................
......................................................................
......................................................................
......................................................................
......................................................................
......................................................................
......................................................................
......................................................................
......................................................................
......................................................................
Download PDF