FMS RCF 9411 FORUM
FMS9411
RCF FORUM
RCF FORUM SISTEMA 9000
User manual
Manuale d’uso
the rules of sound
ITALIANO
IMPORTANTE
Prima di collegare ed utilizzare questo prodotto, leggere attentamente le istruzioni contenute in
questo manuale, il quale è da conservare per riferimenti futuri. Il presente manuale costituisce parte
integrante del prodotto e deve accompagnare quest’ultimo anche nei passaggi di proprietà, per
permettere al nuovo proprietario di conoscere le modalità d’installazione e d’utilizzo e le avvertenze
per la sicurezza.
L’installazione e l’utilizzo errati del prodotto esimono la RCF S.p.A. da ogni responsabilità.
ATTENZIONE: per prevenire i rischi di fiamme o scosse elettriche, non esporre mai questo prodotto
alla pioggia o all’umidità (salvo il caso in cui sia stato espressamente progettato e costruito per l’uso
all’aperto).
AVVERTENZE PER LA SICUREZZA
1. Tutte le avvertenze, in particolare quelle relative alla sicurezza, devono essere lette con
particolare attenzione, in quanto contengono importanti informazioni.
2.1 ALIMENTAZIONE DIRETTA DA RETE
a. La tensione di alimentazione dell’apparecchio ha un valore sufficientemente alto da costituire
b.
c.
d.
e.
un rischio di folgorazione per le persone: non procedere mai all’installazione o connessione
dell’apparecchio con l’alimentazione inserita.
Prima di alimentare questo prodotto, assicurarsi che tutte le connessioni siano corrette e che la
tensione della vostra rete di alimentazione corrisponda quella di targa dell’apparecchio,
in caso contrario rivolgetevi ad un rivenditore RCF.
Le parti metalliche dell’apparecchio sono collegate a terra tramite il cavo di alimentazione.
Nel caso la presa di corrente utilizzata per l’alimentazione non fornisca il collegamento
con la terra, contattare un elettricista qualificato, che provvederà a connettere a terra
l’apparecchio tramite l’apposito morsetto.
Accertarsi che il cavo di alimentazione dell’apparecchio non possa essere calpestato o
schiacciato da oggetti, al fine di salvaguardarne la perfetta integrità.
Per evitare il rischio di shock elettrici, non aprire mai l’apparecchio: all’interno non vi sono
parti che possono essere utilizzate dall’utente.
2.2 ALIMENTAZIONE TRAMITE ALIMENTATORE ESTERNO
a. Alimentare il prodotto utilizzando solo l’alimentatore dedicato; verificare che la tensione della
b.
c.
vostra rete corrisponda quella di targa dell’alimentatore e che il valore ed il tipo (continua o
alternata) di tensione d’uscita dello stesso corrisponda a quella d’ingresso del prodotto,
in caso contrario rivolgersi ad un rivenditore RCF; verificare inoltre che l’alimentatore non sia
stato danneggiato da eventuali urti o sovraccarichi.
La tensione di rete, alla quale è connesso l’alimentatore, ha un valore sufficientemente alto da
costituire un rischio di folgorazione per le persone: prestare attenzione durante la connessione
alla rete (es. non effettuarla con le mani bagnate) e non aprire mai l’alimentatore.
Accertarsi che il cavo dell’alimentatore non sia o possa essere schiacciato da altri oggetti
(prestando particolare attenzione alla parte del cavo vicino alla spina ed al punto dove questo
esce dall’alimentatore).
3. Impedire che oggetti o liquidi entrino all’interno del prodotto, perché potrebbero causare un corto circuito.
4. Non eseguire sul prodotto interventi / modifiche / riparazioni se non quelle espressamente
descritte sul manuale istruzioni.
Contattare centri di assistenza autorizzati o personale altamente qualificato quando:
• l’apparecchio non funziona (o funziona in modo anomalo);
• il cavo di alimentazione ha subito gravi danni;
• oggetti o liquidi sono entrati nell’apparecchio;
• l’apparecchio ha subito forti urti.
5. Qualora questo prodotto non sia utilizzato per lunghi periodi, togliere la tensione dal cavo di
alimentazione (o scollegare l’alimentatore esterno).
6. Nel caso che dal prodotto provengano odori anomali o fumo, spegnerlo immediatamente e
togliere la tensione dal cavo di alimentazione (o scollegare l’alimentatore esterno).
8. La RCF S.p.A. raccomanda vivamente che l’installazione di questo prodotto sia eseguita
solamente da installatori professionali qualificati (oppure da ditte specializzate) in grado di
farla correttamente e certificarla in accordo con le normative vigenti.
Tutto il sistema audio dovrà essere in conformità con le norme e le leggi vigenti in materia di
impianti elettrici.
9. Sostegni e Carrelli
Se previsto, il prodotto va utilizzato solo su carrelli o sostegni consigliati dal produttore. L’insieme
apparecchio-sostegno / carrello va mosso con estrema cura. Arresti improvvisi, spinte eccessive e
superfici irregolari o inclinate possono provocare il ribaltamento dell’assieme.
10. Vi sono numerosi fattori meccanici ed elettrici da considerare quando si installa un sistema
audio professionale (oltre a quelli prettamente acustici, come la pressione sonora, gli angoli di
copertura, la risposta in frequenza, ecc.).
11. Perdita dell’udito
L’esposizione ad elevati livelli sonori può provocare la perdita permanente dell’udito. Il livello di
pressione acustica pericolosa per l’udito varia sensibilmente da persona a persona e dipende dalla
durata dell’esposizione. Per evitare un’esposizione potenzialmente pericolosa ad elevati livelli di
pressione acustica, è necessario che chiunque sia sottoposto a tali livelli utilizzi delle adeguate
protezioni; quando si fa funzionare un trasduttore in grado di produrre elevati livelli sonori è
necessario indossare dei tappi per orecchie o delle cuffie protettive.
Consultare i dati tecnici contenuti nel manuale istruzioni per conoscere la massima pressione sonora
che i diffusori acustici collegati sono in grado di produrre.
NOTE IMPORTANTI
Per evitare fenomeni di rumorosità indotta sui cavi che trasportano segnali dai microfoni o di
linea (per esempio 0dB), usare solo cavi schermati ed evitare di posarli nelle vicinanze di:
• apparecchiature che producono campi elettromagnetici di forte intensità
(per esempio trasformatori di grande di potenza);
• cavi di rete;
• linee che alimentano altoparlanti.
PRECAUZIONI D’USO
• Non ostruire le griglie di ventilazione dell’unità. Collocare il prodotto lontano da fonti di calore
e garantire la circolazione dell’aria in corrispondenza delle griglie di aerazione.
• Non sovraccaricare questo prodotto per lunghi periodi.
• Non forzare mai gli organi di comando (tasti, manopole ecc.).
• Non usare solventi, alcool, benzina o altre sostanze volatili per la pulitura delle parti esterne dell’unità.
• Non avvicinare fiamme libere al dispositivo
• Il fondo dell’unità centrale deve essere sempre sollevato dal piano d’appoggio di un’altezza minima
pari a quella dei piedini di gomma in dotazione, allo scopo di garantire la corretta convezione
dell’aria. Sul piano superiore del contenitore deve essere garantito uno spazio di areazione
minimo di 5 cm.
ITALIANO
7. Non collegare a questo prodotto altri apparecchi e accessori non previsti.
Quando è prevista l’installazione sospesa, utilizzare solamente gli appositi punti di ancoraggio e
non cercare di appendere questo prodotto tramite elementi non idonei o previsti allo scopo.
Verificare inoltre l’idoneità del supporto (parete, soffitto, struttura ecc., al quale è ancorato il prodotto)
e dei componenti utilizzati per il fissaggio (tasselli, viti, staffe non fornite da RCF ecc.) che devono
garantire la sicurezza dell’impianto / installazione nel tempo, anche considerando, ad esempio,
vibrazioni meccaniche normalmente generate da un trasduttore.
Per evitare il pericolo di cadute, non sovrapporre fra loro più unità di questo prodotto, quando
questa possibilità non è espressamente contemplata dal manuale istruzioni.
ITALIANO
RCF S.p.A. Vi ringrazia per l’acquisto di questo prodotto, realizzato in modo da garantirne
l’affidabilità e prestazioni elevate.
Un’unica base è configurabile come Delegato/Presidente/Segretario. Ogni base, in pressofusione
di zama di colore grigio antracite adatta anche per montaggio in semi-incasso, è equipaggiata con
un microfono professionale ipercardioide montato su asta flessibile e dotato di anello luminoso per
indicarne l’attivazione. E’ integrato in ogni base microfonica un diffusore acustico d’elevata qualità e
elevata efficienza con magnete in neodimio, attenuato automaticamente al momento dell’accensione
del microfono proprio e adiacenti riducendo il feedback acustico. Ogni base è dotata di un’uscita jack
per cuffie, un’uscita LINEA e un ingesso per microfono esterno, lettore/scrittore Smartcard, e connettori
RJ di IN/OUT. Sono presenti due pulsanti principali per parlare/prenotare e annullare (o intervenire in
modo prioritario o in miscelazione per il presidente) associati a led; due tasti per regolare il volume
dell’altoparlante locale e dell’uscita per le cuffie, e 5 tasti interattivi multi funzione (assegnati di volta
in volta e associati ad icone sul display) di semplice utilizzo per le operazioni da compiere durante la
conferenza e la votazione. Il microfono è dotato di un sistema automatico di controllo e processo del
segnale per consentire all’oratore di parlare in piedi o da seduto con i medesimi risultati acustici.
Il display grafico retro-illuminato, grazie alle generose dimensioni, è di facile leggibilità.
Le icone associate ai tasti e messaggi interattivi rendono il sistema facile da usare anche per utilizzatori
non esperti. Mediante un apposito menù è possibile selezionare la lingua in cui appariranno i messaggi
e le indicazioni sul display (contemplano caratteri speciali e ideogrammi). Il display consente anche
la visualizzazione di messaggi creati utilizzando il software di gestione. Su tutte le basi si possono
visualizzare informazioni relative al voto, al tempo residuo di conferenza o votazione, al numero di
prenotazione a parlare, a data e ora. L’uso della SMARTCARD è pienamente supportato dal display che
interagisce con l’utilizzatore dando informazioni (carta sbagliata, da utilizzare su altra console etc.). In
base all’impostazione la stessa base può assumere la valenza di delegato, presidente o segretario.
1. Delegato: oltre alle funzioni già citate la base microfonica permette attivare e disattivare il proprio
microfono, inserire e disinserire la funzione “mute”, prenotarsi per parlare, confermare la presenza,
votare. Verranno visualizzati inoltre, i risultati della votazione, messaggi mandati da PC, ora e data, tempo
residuo di parola, posizione nella lista degli oratori.
2. Presidente: oltre alle funzioni base e a quelle della base delegato, la base presidente permette di
impostare il tipo di conferenza in atto e gestire la modalità della stessa, richiedere presenze e gestire la
votazione, richiamare l’attenzione delle parti mediante l’invio di un segnale acustico e invitare a terminare
la relazione.
3. Segretario: funziona in modalità delegato con possibilità di assegnare la gestione di conferenza e votazione,
ma senza priorità propria della base presidente (il segretario può intervenire in miscelazione).
PANNELLO POSTERIORE UNITÀ CENTRALE FMS 9100
15
1
2
14
13
3
12
4
11
10
9
8
7
6
5
ITALIANO
Ingressi aux (microfonici o linea con
phantom automatica 48 V)
8
Uscite logiche (48V 1A max)
9
Uscite a 12 V controllate dal sistema
2
Uscite audio linea
10
Ingressi logici
3
Uscita per registrazione audio
11
Porta di connessione RS 232
4
Porte per la connessione con le basi
microfoniche (FMS 9411) con relativi led di
segnalazione linea collegata
12
Porta di connessione USB
13
Porte per la connessione con pannelli
interprete
14
Uscita audio per teleconferenza
15
Spazio libero per inserimento futuri slot
d’espansione
1
5
Presa per cavo d’alimentazione
6
Interruttore generale d’alimentazione
7
Connettore per la messa a terra
INSTALLAZIONE DEL SISTEMA
L’installazione del sistema di conferenza RCF FORUM è estremamente semplice e veloce.
• Posizionate le basi microfoniche FMS9411 e l’unità centrale FMS9100.
• Collegare le basi microfoniche FMS9411 in cascata tramite il cavo CAT5 UTP e connetterle alla
prima linea dell’unità centrale 4 , poi alla seconda e così via. Si tenga presente che possono
essere collegate massimo 30 basi microfoniche per linea.
• Collegare, se ci fosse la necessità, le sorgenti audio microfoniche o linea esterne al sistema agi
appositi ingressi 1 .
• Collegare, se richiesto, le uscite audio 2 a un impianto d’amplificazione.
• Collegare, se utilizzato, il PC alla porta seriale 11 o a quella USB 12 .
• Collegare il cavo d’alimentazione (in dotazione) nell’apposito ingresso (punto 5).
• Accendere l’interruttore generale 6 .
• Tenere premuto il pulsante d’accensione 1 per 3 secondi.
PANNELLO FRONTALE UNITÀ CENTRALE FMS 9100
1
6
2
1
Pulsante accensione/stand by
2
Tasti d’accesso ai vari menù
3
Slot per smart-card
4
Slot per multi media card
5
Presa cuffie (jack mono 6,3 mm)
6
Display a cristalli liquidi
7
2 Tasti per la regolazione del volume (cuffie o altoparlante)
8
Altoparlante
7
8
3
4
5
ITALIANO
UTILIZZO DELLA CONSOLE
4
2
3
1
6
5
7
12
8
9
10
11
16
15
14 13
CONSOLE FMS 9411
1
Presa RJ-45 IN
9
Led microfono attivo
2
Presa RJ-45 OUT
10
Tasto richiesta di parola o prioritario
3
Asta microfonica
11
Tasto accensione/spegnimento microfono
4
Anello luminoso (rosso) di segnalazione
12
Altoparlante
5
Display a cristalli liquidi
6
13
Uscita audio linea (jack mono 3,5 mm)
2 Tasti per la regolazione del volume
14
Presa cuffia (jack mono 3,5 mm)
(cuffie o altoparlante)
15
Ingresso microfonico (jack mono 3,5 mm)
7
5 tasti multifunzione
16
Slot per smart-card
8
Led richiesta di parola
La console delegato può essere utilizzata in diversi modi secondo l’impostazioni fatte nell’unità
centrale o dal SW di gestione del sistema.
1. Solo ascoltatore
2. Oratore
3. Oratore + voto
4. Solo voto
Nel primo caso i tasti di richiesta d’intervento 10 , attivazione microfono 11 e votazione 7 sono
sempre disabilitati. Si può solo regolare il volume dell’altoparlante o della cuffia 6 .
Nel secondo caso i tasti di richiesta d’intervento 10 e attivazione microfono 11 sono abilitati. I tasti
della votazione 7 sono disabilitati.
Si può inoltre regolare il volume dell’altoparlante o della cuffia 6 .
Nel terzo caso tutti i tasti sono abilitati.
Nel quarto caso i tasti di richiesta d’intervento 10 , attivazione microfono 11 sono sempre disabilitati.
Si può solo regolare il volume dell’altoparlante o della cuffia 6 . Nel momento della votazione i tasti
relativi alle opzioni di voto 7 vengono abilitati automaticamente.
UTILIZZO DELLA CONSOLE DELEGATO:
Sul display del delegato, dopo l’accensione del sistema, devono apparire le seguenti indicazioni:
1. Data
2. Ora
3. 3 icone per la funzione dei tasti
ITALIANO
FUNZIONAMENTO DELLA CONSOLE DELEGATO:
ITALIANO
L’icona “
“ e il led rosso 9 lampeggianti
contemporaneamente indicheranno lo stato di mute
attivo.
Ripremendo il pulsante “mute
microfono.
”
si riabilita il
Se il microfono è stato messo in mute dal gestore
della conferenza, potrà solo lui ripristinare lo stato di
microfono attivo.
Se si seleziona l’icona per la scelta della lingua del
display “
” sullo stesso apparirà una stringa con
le varie lingue che si potrà scorrere con i pulsanti
“sel- lingua
” e “sel+ lingua
”
Chi ha la smart-card può memorizzare la lingua
”.
display selezionata con il tasto “set
In assenza di smart-card con “set
” si memorizza
sulla console.
Se arriva un messaggio l’icona “
” si mette a
lampeggiare contemporaneamente al led rosso 9 .
Premendo il tasto “
” si passa ad una schermata
nella quale viene visualizzato il messaggio (su due
righe)
Se si desidera ritornare alla schermata base, senza
memorizzare la scelta, basterà premere il tasto
“tornare alla schermata base
”.
” permette di mettere in mute il
Il pulsante “mute
microfono della base quando questo è attivo.
Il tasto “
” fa ritornare alla schermata base.
ITALIANO
COME RICHIEDERE LA PAROLA O ATTIVARE IL MICROFONO.
6
5
4
7
3
8
10
9
11
Per richiedere la parola è necessario premere il tasto di richiesta d’intervento 11 e attendere la
conferma, attraverso l’accensione del led verde 8 . La richiesta viene inserita nell’ultimo posto della
lista d’attesa. Sul display apparirà anche il numero d’interventi che precedono il proprio.Al raggiunto
del proprio turno di parola si accenderà l’anello luminoso rosso del microfono 4 e il led rosso di
conferma microfono attivo 9 .
Questa funzione è abilitata solo in caso di conferenza automatica, automatica a tempo e manuale.
In caso di conferenza automatica a tempo apparirà sul display anche il conto alla rovescia e a x
secondi dalla fine del tempo a disposizione l’anello luminoso 4 comincerà a lampeggiare.
Per cancellarsi dalla lista d’attesa bisogna premere il tasto di richiesta d’intervento 11 o il tasto 10 .
Lo spegnimento del led verde 8 conferma la cancellazione.
Nel caso di conferenza libera per attivare il microfono sarà sufficiente premere il tasto d’accensione del
microfono 11 . Se non si accende vuol dire che è già stato raggiunto il numero massimo di microfoni
attivi contemporaneamente e di conseguenza bisognerà attendere che uno dei partecipanti che ha
già preso la parola spenga il proprio microfono. A questo punto ripremendo il tasto d’accensione
del microfono 11 si potrà prendere la parola.
L’accensione dell’anello luminoso 4 posto sul microfono e del led rosso 9 abilitano a parlare.
In tutte le modalità, all’accensione del microfono, il volume dell’altoparlante viene attenuato di 20
db.
Se il gestore della conferenza abilita la funzione di prevaricazione, accendendo il microfono si va a
spegnere automaticamente quello che è attivo da più tempo.
COME REGOLARE IL VOLUME DELL’ALTOPARLANTE O DELLE CUFFIE.
Per regolare il volume dell’altoparlante o delle cuffie bisognerà agire sui tasti di regolazione del
volume 6 .
ITALIANO
COME VOTARE.
Quando viene avviata la votazione sul display dei
delegati appariranno le opzioni di voto (vedi legenda
icone) e, in caso di votazione a tempo, il conto alla
rovescia.
Per esprimere la preferenza bisogna premere il tasto
corrispettivo all’icona. L’evidenziazione dell’icona
renderà visibile l’opzione di voto scelta.
Se l’opzione di risposta non è immodificabile (vedi
paragrafo settaggio opzioni voto), sarà possibile
rivotare entro lo scadere del tempo o la chiusura
della votazione. L’ultima opzione scelta sarà quella
registrata dal sistema.
Al termine della votazione sui display appariranno i
risultati.
Il gestore della conferenza potrebbe chiedere, prima
di avviare la votazione, di confermare le presenze
in sala. Sul display dei partecipanti apparirà la
richiesta di confermare la presenza, che si effettuerà
premendo il tasto “ ”
Nel caso di risposta con scelta multipla, per esprimere
la preferenza bisogna premere i tasti corrispettivi
all’icone. L’evidenziazione dell’icone renderà visibile
l’opzioni di voto scelte.
Per modificare la scelta sarà sufficiente premere
il tasto relativo l’icona con l’opzione sbagliata
(l’evidenziazione sparisce) e premere il tasto relativo
la nuova scelta.
Se la richiesta di confermare la presenza o la votazione
è a tempo apparirà anche il conto alla rovescia.
10
ITALIANO
SIMBOLI DISPLAY BASE DELEGATO
Selezionare lingua display
Salvare impostazioni
Astenuto
Lingua display –
Confermare presenza
Non voto
lingua display +
Favorevole / si
Tornare alla schermata base
Leggere messaggio
Contrario / no
UTILIZZO DELLA CONSOLE PRESIDENTE:
Quando si accende il sistema per la prima volta su display del presidente apparirà la schermata di
gestione della conferenza nella modalità preselezionata da unità centrale o PC.
Premendo il tasto “
” si passa alla schermata di
gestione della votazione
Premendo il tasto “
” si passa alla schermata di
selezione del tipo di conferenza
Premendo il tasto “
” si passa alla schermata di
settaggio della lingua display.
Continuando a premere il tasto “
” si scorreranno
in modo ciclico sempre le stesse schermate.
11
ITALIANO
Posizionandosi sulla schermata di selezione
del tipo di conferenza sul display verranno
visualizzati:
1. Data
2. Ora
3. 5 icone per la funzione dei tasti
Premendo il tasto “
Premendo il tasto “
” si spengono i microfoni attivi.
” si attiva la funzione di
prevaricazione “accendi il microfono e spegni
automaticamente quello da più tempo acceso”.
Attivando la funzione, l’icona
viene evidenziata.
Per disattivarla bisogna ripremere l’icona
Premendo il tasto “
.
” si manda un segnale acustico
di richiamo.
Passando in modalità conferenza manuale sul
display saranno visualizzati:
1. Data
2. Ora
3. 5 icone per la funzione dei tasti
4. N° delle prenotazioni
(aggiornato sempre in tempo reale)
5. Il nome del prossimo relatore
(si aggiorna automaticamente all’accensione
del microfono)
Premendo il tasto “
” si passa in “discussione libera”
Premendo “
” in “conferenza automatica”
Premendo “
” in “conferenza automatica a tempo”
Premendo “
” in “conferenza manuale”
Passando in modalità discussione libera sul
display saranno visualizzati:
1. Data
2. Ora
3. 4 icone per la funzione dei tasti
Premendo il tasto “
” si da la parola al prossimo
relatore prenotato (spegnendo il microfono del
precedente relatore, se non se lo è spento).
Premendo il tasto “
” si riabilita l’ultimo microfono
che è stato acceso.
Premendo il tasto “
” si cancella tutta la coda
delle prenotazioni (il tasto deve essere premuto per 2
secondi per cancellare la coda).
Premendo il tasto “
” si manda un segnale acustico
di richiamo.
Resta inteso che la lista con il nome viene visualizzata
solo in presenza di smart card.
12
Passando in modalità conferenza automatica
a tempo sul display saranno visualizzati:
1. Data
2. Ora
3. 5 icone per la funzione dei tasti
4. N° delle prenotazioni
(aggiornato sempre in tempo reale)
5. Il nome del prossimo relatore
(si aggiorna automaticamente al termine
dell’intervento)
1. Data
2. Ora
3. 5 icone per la funzione dei tasti
4. N° delle prenotazioni
(aggiornato sempre in tempo reale)
5. Il nome del prossimo relatore
(si aggiorna automaticamente al termine
dell’intervento)
6. Conto alla rovescia
Premendo il tasto “
” si spegne il microfono di
chi sta parlando e si attiva quello successivo
” si riabilita l’ultimo microfono
Premendo il tasto “
” si spegne il microfono di
chi stava parlando e si attiva quello successivo (in
caso finisse l’intervento prima dello scadere del
tempo)
Premendo il tasto “
” si cancella tutta la coda
delle prenotazioni
(il tasto deve essere premuto per 2 secondi per
cancellare la coda)
Premendo il tasto “
” si da un extra time che dura
fino a quando il presidente o il delegato non spegne
il microfono
Premendo il tasto “
di richiamo
Premendo il tasto “
” si cancella la coda delle
prenotazioni
(il tasto deve essere premuto per 2 secondi per
cancellare la coda)
Premendo il tasto “
che è stato acceso
” si manda un segnale acustico
” viene utilizzato se il relatore non si
Il tasto “
spegne il microfono (impedendo il funzionamento
dell’automatismo)
Premendo il tasto “
di richiamo
” si manda un segnale acustico
13
ITALIANO
Passando in modalità conferenza automatica
sul display saranno visualizzati:
ITALIANO
Entrando in modalità voting sul display
saranno visualizzati:
1. Data
2. Ora
3. 4 icone per la funzione dei tasti
4. Numero di quanti hanno confermato la
presenza
Avviata la votazione con il tasto “
” si passa alla
schermata dove si ha la possibilità di chiuderla o di
andare a esprimere il proprio voto.
Nel caso di votazione a tempo apparirà anche un
conto alla rovescia.
Prima di iniziare la votazione può essere richiesto di
confermare la presenza. Il presidente o il segretario
premendo il pulsante “conferma presenza
”
farà apparire su tutti i display una scritta che chiede
di confermare la presenza.
Il presidente quando preme il pulsante “conferma
presenza
”, per avviare la procedura, è
automaticamente registrato come presente.
Se richiesto oltre alla scritta potrebbe apparire un
conto alla rovescia.
Il gestore della votazione per esprimere il proprio
voto dovrà premere il pulsante “
”.
Apparirà allora la schermata con le opzioni di voto.
Premendo il pulsante “
” si blocca la richiesta di
conferma presenza (anche con il timer attivo).
Al termine si ritorna alla schermata principale.
14
ITALIANO
Espresso il voto (viene evidenziata la scelta in
negativo) dopo 3 secondi ritorna automaticamente la
schermata della modalità voting con l’aggiunta dello
stato di voto (n° aventi diritto, n° dei voti mancanti).
Premendo il tasto “
voting. ” si ritorna in modalità
Premendo il tasto “
gestione conferenza.
” si ritorna in modalità
Il presidente premendo l’icona “voto mio
”
può ritornare alla schermata delle opzioni di risposta
per rivotare.
Espresso il voto, dopo 3 secondi, ritorna
automaticamente la schermata della modalità voting
con l’aggiunta dello stato di voto (n° aventi diritto, n°
dei voti mancanti).
Una volta decretata la fine della votazione, premendo
il tasto “
” sul display deve apparire il risultato.
15
ITALIANO
Passando in modalità di settaggio della lingua
display sul display viene visualizzato:
1. Data
2. Ora
3. 3 icone per la funzione dei tasti
Se si seleziona l’icona per la scelta della lingua
del display “
” sullo stesso apparirà una
stringa con le varie lingue che si potrà scorrere con i
pulsanti “sel- lingua
” e “sel+ lingua
”
Chi ha la smart-card può memorizzare la lingua
”.
display selezionata con il tasto “set
In assenza di smart-card con “set
” si memorizza
sulla console.
Premendo il tasto “
gestione conferenza.
16
” si ritorna in modalità
Se arriva un messaggio l’icona “
” si mette a
lampeggiare contemporaneamente al led rosso 9 .
Premendo il tasto “
” si passa ad una schermata
nella quale viene visualizzato il messaggio (su due
righe)
Il tasto “
” fa ritornare alla schermata di gestione
conferenza.
ITALIANO
COME ATTIVARE IL MICROFONO
4
8
10
9
11
Il presidente può attivare il microfono e intervenire in due differenti modi:
1. In miscelazione con i microfoni già attivi
2. Prioritario
Nel primo caso, per entrare in miscelazione, sarà sufficiente premere il tasto microfonico 11 .
L’accensione dell’anello luminoso 4 e del led rosso 9 confermeranno lo stato di microfono attivo.
La disattivazione del microfono si può effettuare premendo uno dei due tasti microfonici 10 o 11 .
Nel secondo caso, per entrare in priorità, sarà sufficiente premere il tasto microfonico 10 .
L’accensione dell’anello luminoso 4 e del led rosso 9 confermeranno lo stato di microfono attivo.
Per disattivare il microfono bisognerà premere indifferentemente il tasto 10 o quello 11 .
Il presidente tenendo premuto il tasto microfonico 10 si accende il microfono e parla in priorità fino
a quando non lo rilascia (almeno 8 secondi).
17
ITALIANO
SIMBOLI DISPLAY BASE PRESIDENTE
Selezionare controlli
Chiudere al votazione
Conferenza automatica
Andare alla schermata di votazione
Conferenza automatica a tempo
Selezionare lingua display
Conferenza libera
Lingua display –
Conferenza gestita
Lingua display +
Cancellare coda prenotazioni
Leggere messaggio
Mettere momentaneamente
in mute i microfoni
Salvare impostazioni
Spegnere i microfoni
Riabilitare l’ultimo microfono attivato
Attiva / disattiva prevaricazione
Avviso acustico
Avviare la votazione
18
Confermare presenza
Favorevole / si
Contrario / no
Astenuto
Non voto
Tornare alla schermata base
La console del segretario può funzionare sia come la console del presidente sia come quella di un
delegato, a seconda delle funzioni che gli vengono assegnate.
4
9
10
11
Il segretario può attivare il microfono e intervenire nel seguente modo:
In miscelazione con i microfoni già attivi.
Per entrare in miscelazione, sarà sufficiente premere il tasto microfonico 11 .
L’accensione dell’anello luminoso 4 e del led rosso 9 confermeranno lo stato di microfono attivo.
Per disattivare il microfono bisognerà premere indifferentemente il tasto 10 o 11 .
19
ITALIANO
UTILIZZO DELLA CONSOLE SEGRETARIO
ITALIANO
CAVO DI COLLEGAMENTO CAT5 CABLATO PIN-TO-PIN
CONNETTORE
12345678
CONNETTORE
1. Arancio/Bianco
2. Arancio
3. Verde/Bianco
4. Blu
5. Blu/Bianco
6. verde
7. Marrone/Bianco
8. Marrone
12345678
PIN: 8 7 6 5 4 3 2 1
CAVO STANDARD CAT 5
20
12345678
ITALIANO
DATI TECNICI FMU9100
Tensione alimentazione elettrica
Consumo nominale
Risposta in Frequenza
Distorsione Armonica
Attenuazione del crosstalk
Gamma Dinamica
Livello Ingresso Nominale
Livello Ingresso Sovraccarico
automatica 110 / 240 V + 10%
massimo 350 W con 120 basi collegate
da 70 Hz a 15 KHz
<0.5%
>90dB
>90dB
80 dB SPL
110 dB SPL
RIDUZIONE GUADAGNO AUTOMATICA CON:
2 microfoni accesi
5 microfoni accesi
3 dB
6 dB
Condizioni Operative
Fissa/Portatile
GAMMA TEMPERATURE
Trasporto
Esercizio
-20 +55°C
-10 +50°C
Umidità Relativa
Dimensioni
Peso
Controlli
90%
430x140x370 mm
11.470 Kg
1 pulsante On/Off
1 Display retroilluminato 128x64 punti
5 tasti multi funzione associati
autoesplicative
2 tasti volume
1 LED On/Off
2 MIC/LINE con VOX attivabile
1 lettore Smart Card
1 Logica
4 LINE con regolazione
1 TAPE OUT
1 Audio Teleconferenza
1 SCRITTORE Smart Card
4 Linee per basi microfoniche
1 USB
1 RS232
2 Linea console interpreti
Sistema anti feedback
CAT5 con RJ45
Ingressi
Uscite
IN/OUT
Note
Cavi Connessione
a
icone
21
ITALIANO
DATI TECNICI FMS 9411
Microfono
Direttività
Risposta in Frequenza
Altoparlante
Potenza
Indicatori e Display
Controlli
Lingue
IN/OUT
Dimensioni
Peso
Cavo di connessione
Note
22
Capsula electret professionale
Hypercardioide
70 Hz a 18 KHz
Elevata Qualità, alta efficienza con magnete in Neodimio
1W
Display retroilluminato 128x64 punti
LED status prenotazione/parola
LED ad anello su asta microfonica status microfono
2 tasti volume altoparlante/cuffie
2 tasti prenotazione/parola
5 tasti multi funzione associati a icone autoesplicative
Impostabili da menù per ogni base
1 IN RJ45
1 OUT RJ45
1 OUT cuffie
1 OUT LINEA
1 IN MICROFONO esterno
1 LETTORE/SCRITTORE SMART CARD
240 x 60 x 150 mm
1.680 Kg
CAT5 con RJ45
Possibilità di fissare la base alla superficie d’appoggio
SAFETY PRECAUTIONS
1. All the precautions, in particular the safety ones, must be read with special attention, as they
provide important information.
2.1 POWER SUPPLY FROM MAINS (direct connection)
a. The mains voltage is sufficiently high to involve a risk of electrocution; therefore, never
install or connect this product with the power supply switched on.
b. Before powering up, make sure that all the connections have been made correctly and the
voltage of your mains corresponds to the voltage shown on the rating plate on the unit,
if not, please contact your RCF dealer.
c. The metallic parts of the unit are earthed by means of the power cable. In the event that the
current outlet used for power does not provide the earth connection, contact a qualified
electrician to earth this product by using the dedicated terminal.
d. Protect the power cable from damage; make sure it is positioned in a way that it cannot be
stepped on or crushed by objects.
e. To prevent the risk of electric shock, never open the product: there are no parts inside that
the user needs to access.
2.2 POWER SUPPLY BY MEANS OF AN EXTERNAL ADAPTER
a. Use the dedicated adapter only; verify the mains voltage corresponds to the voltage
shown on the adapter rating plate and the adapter output voltage value and type
(direct / alternating) corresponds to the product input voltage, if not, please contact your
RCF dealer; verify also that the adapter hasn’t been damaged due to possible clashes /
hits or overloads.
b. The mains voltage, which the adapter is connected to, is sufficiently high to involve a risk
of electrocution: pay attention during the connection (i.e. never do it with wet hands) and
never open the adapter.
c. Make sure that the adapter cable is not (or cannot be) stepped on or crushed by other
objects (pay particular attention to the cable part near the plug and the point where it leads
out from the adapter).
3. Make sure that no objects or liquids can get into this product, as this may cause a short circuit.
4. Never attempt to carry out any operations, modifications or repairs that are not expressly described
in this manual.
Contact your authorized service centre or qualified personnel should any of the following occur:
• the product does not function (or functions in an anomalous way);
• the power supply cable has been damaged;
• objects or liquids have got into the unit;
• the product has been subject to a heavy impact.
5. If this product is not used for a long period, switch it off and disconnect the power cable.
6. If this product begins emitting any strange odours or smoke, switch it off immediately and
disconnect the power supply cable.
23
IMPORTANT NOTES
ENGLISH
Before connecting and using this product, please read this instruction manual carefully and keep
it on hand for future reference. The manual is to be considered an integral part of this product and
must accompany it when it changes ownership as a reference for correct installation and use as well
as for the safety precautions.
RCF S.p.A. will not assume any responsibility for the incorrect installation and / or use of this
product.
WARNING: to prevent the risk of fire or electric shock, never expose this product to rain or humidity
(except in case it has been expressly designed and made for outdoor use).
ENGLISH
7. Do not connect this product to any equipment or accessories not foreseen.
For suspended installation, only use the dedicated anchoring points and do not try to hang this
product by using elements that are unsuitable or not specific for this purpose.
Also check the suitability of the support surface to which the product is anchored (wall, ceiling,
structure, etc.), and the components used for attachment (screw anchors, screws, brackets not
supplied by RCF etc.), which must guarantee the security of the system / installation over time, also
considering, for example, the mechanical vibrations normally generated by transducers.
To prevent the risk of falling equipment, do not stack multiple units of this product unless this
possibility is specified in the instruction manual.
8. RCF S.p.A. strongly recommends this product is only installed by professional qualified
installers (or specialised firms) who can ensure correct installation and certify it according to
the regulations in force.
The entire audio system must comply with the current standards and regulations regarding
electrical systems.
9. Supports and trolleys
The equipment should be only used on trolleys or supports, where necessary, that are recommended
by the manufacturer. The equipment / support / trolley assembly must be moved with extreme caution.
Sudden stops, excessive pushing force and uneven floors may cause the assembly to overturn.
10. There are numerous mechanical and electrical factors to be considered when installing a
professional audio system (in addition to those which are strictly acoustic, such as sound pressure,
angles of coverage, frequency response, etc.).
11. Hearing loss
Exposure to high sound levels can cause permanent hearing loss. The acoustic pressure level that
leads to hearing loss is different from person to person and depends on the duration of exposure.
To prevent potentially dangerous exposure to high levels of acoustic pressure, anyone who is
exposed to these levels should use adequate protection devices. When a transducer capable of
producing high sound levels is being used, it is therefore necessary to wear ear plugs or protective
earphones.
See the technical specifications in the instruction manual for the maximum sound pressure the
loudspeaker is capable of producing.
IMPORTANT NOTES
To prevent the occurrence of noise on the cables that carry microphone signals or line signals
(for example, 0 dB), only use screened cables and avoid running them in the vicinity of:
• equipment that produces high-intensity electromagnetic fields (for example, high power
transformers);
• mains cables;
• lines that supply loudspeakers.
OPERATING PRECAUTIONS
• Do not obstruct the ventilation grilles of the unit. Situate this product far from any heat sources
and always ensure adequate air circulation around the ventilation grilles.
• Do not overload this product for extended periods of time.
• Never force the control elements (keys, knobs, etc. ).
• Do not use solvents, alcohol, benzene or other volatile substances for cleaning the external
parts of this product.
• Keep any flame far from the device
• The FMU 9100 must always stand around 1 cm. above the surface of the desk (or shelf), in
order to allow correct heat dissipation. For this purpose 4 rubben feet are provided with the unit:
please remuve only when 19” rack mounted. Above the FMU 9100 5 cm. must be kept empty to
guarantee proper ventilation as well.
24
RCF S.p.A. would like to thank you for having purchased this product, which has
been designed to guarantee reliability and high performance.
FMS 9100 CONTROL UNIT REAR PANEL
ENGLISH
A unique microphone set is configurable as Delegate/Chairman/Secretary. Every microphone set,
in grey anthracite zinc-aluminium alloy die cast (also adapted for assembly in semi flush-mount), is
equipped with a hypercardioid professional microphone with luminous ring on gooseneck indicating
its activation. Every microphone set has a high efficiency, a high quality neodymium loudspeaker that
is automatically attenuated when the microphone or the neighbours’ ones are turned on reducing
the acoustic feedback. Every console is equipped with a headphone jack output, a LINE output,
a MIC input, a reader/writer of Smartcard, two RJ45 IN/OUT, two main push-buttons for booking/
talking and deleting (or talk with priority or in mixing mode for the chairman) associated to LEDs;
two buttons for regulating the volume of the local loudspeaker and headphones, 5 keys for multifunction (assigned time to time to icons on the display) for conference and voting. The microphone
is equipped with an automatic control and processing system allowing the speaker to talk standing
or seating with the same acoustic performance.
The backlit graphic wide screen display is easily readable.
The pictures associated with buttons and interactive messages make the system easy to use even
for untrained users. Thanks to an appropriate menu, it is possible to select the language of displayed
messages and indications (as well as special characters and ideograms). The display allows the
visualization of messages created by using the management software. On all microphone units can
show voting information, the left time of conference or voting, the number of reservation to speak,
date and hour. The use of the SMARTCARD is fully supported by the display that interacts with the
user, providing useful information (wrong card, to use on other microphone unit etc.). According to
the setting the same microphone unit can assume the valence of Delegate, Chairman or Secretary.
1. Delegate: beyond to the functions already mentioned the microphone unit, it allows to activate and
to deactivate the microphone, to insert the “mute” function, to reserve for speaking, to confirm the
presence, to vote. Results of the voting, messages sent from PC, hour and date, residual speech
time, position in the list of talkers will be displayed.
2. Chairman: beyond to the functions already mentioned the microphone unit, it allows to set up the
kind of conference and to manage the modality of the same one, to demand presences and to
manage the voting, to recall the attention of the parts and to invite the relation ending.
3. Secretary: it works as a delegate with the possibility to assign the management of the conference
and/or voting, but without the priority typical of the chairman (the secretary can talk in mixing
mode).
15
1
2
14
13
3
12
11
10
9
8
7
4
6
5
25
Aux inputs (microphone or line with automatic 48 V phantom supply)
8
Logic outputs (48V 1A max.)
9
12 V outputs controlled by the system
2
Audio line outputs
10
Logic inputs
3
Output for audio recording
11
RS 232 port
4
Ports for connection with the microphone
stands (FMS 9411), with respective LEDs
indicating line connected
12
USB port
13
Ports for connection with interpreter panels
14
Audio output for remote conferencing
15
Free space for inserting future expansion
slots
ENGLISH
1
5
Power cable socket
6
Master power switch
7
Earth connector
SYSTEM INSTALLATION
The installation of RCF FORUM system is extremely quick and easy.
• Place the microphone sets FMS9411 and the main unit FMS9100.
• Connect the microphone sets FMS9411 in daisy chain with CAT5 UTP cable and connect them to the
first RJ45 input of the main unit 4 , then to the second and so on. Keep in mind that each line can
connect up to 30 microphone sets.
• Connect, where required, external audio microphones to the inputs 1 .
• Connect, where required, audio output to sound reinforcement system 2 .
• Connect, where used, the PC to the serial port 11 or to the USB 12 .
• Connect power supply cable to its input 5 .
• Turn the master power switch on 6 .
• Hold the power button for 3 seconds 1 .
FMS 9100 CONTROL UNIT FRONT PANEL
1
6
7
2
1
Power/standby button
2
Keys for accessing the various menus
3
Slot for smart card
4
Slot for multimedia card
5
Headphones socket (6.3 mm mono jack)
6
Liquid crystal display
7
Two keys for volume adjustment (headphone or loudspeaker)
8
Loudspeaker
26
8
3
4
5
FMS 9411 CONSOLE
ENGLISH
4
2
3
1
6
5
12
7
8
10
9
11
16
1
RJ-45 IN socket
9
Microphone active LED
2
RJ-45 OUT socket
10
Request to speak or priority key
3
Microphone gooseneck
11
Microphone on/off button
4
Lighted indicator ring (red)
12
Loudspeaker
5
Liquid crystal display
13
Audio line output (3.5 mm mono jack)
6
Two keys for volume adjustment
(headphones or loudspeaker)
14
Headphones socket (3.5 mm mono jack)
15
Microphone input (3.5 mm mono jack)
16
Slot for smart card
7
Five multipurpose keys
8
Request to speak LED
15
27
14 13
DELEGATE’S CONSOLE OPERATION:
ENGLISH
The delegate’s console can be used in various ways depending on the settings made on the control
unit or via the system management software.
1. Listener only
2. Speaker
3. Speaker + vote
4. Vote only
In the first case, the request to speak 10 , microphone activation 11 , and voting 7 keys are not
enabled. The delegate can only adjust the loudspeaker or headphones volume 6 .
In the second case, the request to speak 10 and microphone activation 11 keys are enabled. The
voting keys 7 are not enabled. The delegate can also adjust the volume of the loudspeaker or
headphones 6 .
USING THE DELEGATE’S CONSOLE:
When the system is switched on, the delegate’s display shows the following items:
1. Date
2. Time
3. 3 icons for the functions of the keys
28
The icon “
“ and the red LED 9
simultaneously to indicate the mute status.
Pressing the “mute
microphone.
flash
” key again re-enables the
When the icon for choosing the display language “
” is selected, a list of the various languages
appears that can be scrolled using the keys “sellanguage
” and “sel+ language
”.
Delegates with smart card can store the display
” key.
language selected using the “set
Without the smart card, the language selected with
“set
” is stored on the console.
When you receive a message, the icon “
” flashes
along with the red LED 9 .
Press the “
” key to go to the page showing the
message (on two lines).
To return to the main screen without storing the
selection, use the “home
” key.
” key can be used to mute the
The “mute
microphone when it is active.
Use the “
” key to return to the main screen.
29
ENGLISH
If the microphone has been muted by the conference
secretary, only he or she can return the microphone
to active status.
ENGLISH
REQUESTING TO SPEAK OR ACTIVATING THE MICROPHONE:
6
5
4
7
3
8
10
9
11
To make a request to speak, press the request to speak key 11 and wait for confirmation, which is
indicated when the green LED 8 lights up. The request is inserted in the last place on the waiting
list. The display will show the number of requests to speak preceding yours. When it is your turn to
speak, the red ring on the microphone 4 and the red LED confirming microphone activation 9
light up.
This function is only enabled in the case of automatic, timed automatic, and manual discussion
modes.
In timed automatic discussion mode, the display will also show the time remaining, and x seconds
from the end of the available time the lighted ring 4 will start to flash.
To cancel your request from the waiting list, press the request to speak key 11 or the key 10 . The
cancellation is confirmed when the green LED 8 goes off.
In the case of free discussion, to activate the microphone just press the microphone activation key
11 . If it does not switch on, this means that the maximum number of microphones active at the
same time has already been reached, and you must wait until one of the delegates who has already
spoken switches off his microphone. At this point, press the microphone activation key 11 again to
be enabled to speak.
The lighted ring 4 on the microphone and the red LED 9 light up to indicate when you are enabled
to speak.
In all discussion modes, when the microphone is switched on the loudspeaker volume is attenuated
by 20 db.
If the conference secretary enables the override function, activating the microphone automatically
switches off the one that has been active the longest.
ADJUSTING THE VOLUME OF THE LOUDSPEAKER OR HEADPHONES:
To adjust the volume of the loudspeaker or headphones, use the volume adjustment keys 6 .
30
VOTING
ENGLISH
When voting is initiated, the delegate’s display
shows the voting options (see icon legend). In
timed voting, it also indicates the time remaining.
To express your vote, press the key corresponding
to the icon. The icon chosen is highlighted to show
the voting option chosen.
If the voting option cannot be changed (see the
section on voting option setting), it is possible to
re-cast your vote within the allotted time or before
the closing of the vote. The last option selected will
be recorded by the system.
At the end of voting, the results will be shown on the
display.
Prior to initiating the voting procedure, the conference secretary may ask for confirmation of the delegates’ presence. The delegate’s display will show
the request for confirmation of presence, which is
confirmed by pressing the key “ ”.
In the case of voting with multiple choices, to
express your vote press the keys corresponding to
the icon. The icon chosen is highlighted to show the
voting options chosen.
To change your vote, press the key corresponding to
the icon with the erroneous option (the highlighting
disappears) and then press the key corresponding
to your new choice.
If the request for confirmation of presence or the
voting is timed, the display will also show the time
remaining.
31
ENGLISH
SYMBOLS ON THE DELEGATE’S CONSOLE DISPLAY
Select display language
Save settings
Abstain
Display language –
Confirm presence
No vote
Display language +
In favour / yes
Back to main screen
Read message
Opposed / no
USING THE CHAIRMAN’S CONSOLE:
When the system is switched on for the first time, the chairman’s display shows the page for
conference management in the mode selected from the control unit or PC.
Pressing the key “
” takes you to the page for
voting management.
Pressing the key “
” takes you to the page for
selecting the conference mode.
Pressing the key “
” takes you to the page for
setting the display language.
If you continue to press the key “
pages scroll in cyclical mode.
32
”, the same
On the page for selecting the conference
mode, the display shows the following items:
1. Date
2. Time
3. 5 icons for the key functions
Pressing the key “
microphones.
” switches off the active
Pressing the key “
” transmits an acoustic signal
for calling attention.
When you go to manual discussion mode, the
display shows the following items:
1. Date
2. Time
3. 5 icons for the key functions
4. N° of bookings (always updated in real time)
5. The name of the next speaker (updated automatically when the microphone is switched on)
Press “
” to go to “free discussion”.
Press “
” to go to “automatic discussion”.
Press “
” to go to “automatic timed discussion”.
Press “
” to go to “manual discussion”.
When you go to free discussion mode, the
display shows the following items:
1. Date
2. Time
3. 4 icons for the key functions
Pressing the key “
” gives the floor to the next
speaker booked (switching off the microphone of
the previous speaker if not already switched off).
Pressing the key “
” re-enables the last microphone that was on.
Pressing the key “
” cancels the booking queue
(the key must be pressed for 2 seconds to cancel
the queue).
Pressing the key “ ” transmits an acoustic signal
for calling attention.
It remains understood that list with the name is only
shown when the smart card is used.
33
ENGLISH
Pressing the key “
” activates the override
function “switch on the microphone and automatically
switch off the one that has been on for the longest
time”. When this function is activated, the icon is
highlighted.
To disactivate the function, press the key
corresponding to that icon again.
ENGLISH
When you go to automatic discussion mode,
the display shows the following items:
When you go to automatic timed discussion,
the display shows the following items:
1. Date
2. Time
3. 5 icons for the key functions
4. N° of bookings
(always updated in real time)
5. The name of the next speaker
(updated automatically when the speaker
finishes)
1. Date
2. Time
3. 5 icons for the key functions
4. N° of bookings
(always updated in real time)
5. The name of the next speaker
(updated automatically when the speaker
finishes)
6. Time remaining
Pressing the key “
” switches off the microphone
of the current speaker and activates the next one.
Pressing the key “
microphone that was on.
” re-enables the last
Pressing the key “
” cancels the booking queue
(the key must be pressed for 2 seconds to cancel
the queue).
Pressing the key “ ” transmits an acoustic signal
for calling attention.
The key “
” is used if the speaker does not
switch off his microphone (impeding the automatic
function).
34
Pressing the key “
” switches off the microphone
of the current speaker and activates the next one
(when the speaker finishes before the time has
elapsed).
Pressing the key “
” gives an extra time that
lasts until the chairman or delegate switches off the
microphone.
Pressing the key “
” cancels the booking queue
(the key must be pressed for 2 seconds to cancel
the queue).
Pressing the key “ ” transmits an acoustic signal
for calling attention.
When you go to voting mode, the display
shows the following items:
ENGLISH
1. Date
2. Time
3. 4 icons for the key functions
4. The number of delegates who confirmed
their presence
When the voting procedure has been initiated with
the key “
”, the display goes to the page with the
option to close the procedure or express your vote.
In the case of timed voting, the time remaining is also
shown.
Prior to initiating the voting procedure, the delegates
may be asked to confirm their presence. When
the chairman or secretary presses the “confirm
presence
” key, all the displays will show a
message asking delegates to confirm their presence.
When the chairman presses the “confirm presence
” key to initiate the procedure, he is automatically
recorded as present.
In addition to the message, the time remaining may
also be shown if required.
The person managing the voting must press the key
”
“ to express his vote, after which the screen
with the voting options is displayed.
Pressing the key “
” blocks the confirm presence
request (also with the timer on).
At the end, the display returns to the main screen.
35
ENGLISH
When the vote has been cast (the choice is highlighted
in negative), after 3 seconds the voting mode screen
returns automatically, showing the status of the vote
(n° of eligible voters, n° of votes lacking).
Press the key “
” to return to voting mode.
Press the key “
management mode.
By pressing the icon “my vote
”, the chairman
can return to the screen with the voting options to
recast his vote.
When the vote is cast, after 3 seconds, the voting
mode screen returns automatically, showing the
status of the vote (n° of eligible voters, n° of votes
lacking).
When the end of voting has been declared, press the
key “
” to see the voting results on the display.
36
” to return to conference
When you go to display language setting, the
display shows the following items:
1. Date
2. Time
3. 3 icons for the key functions
When you receive a message, the icon “
”
begins to flash along with the red LED 9 .
Press the key “
” to go to the screen on which
the message is displayed (on two lines).
ENGLISH
When you select the icon for setting the display
language “
”, the screen will show a list of the
various languages that can be scrolled using the
keys “sel- language
” and “sel+ language
”.
Press the key “
gement mode.
” to return to conference mana-
With the smart card, the display language selected
using the “set
” key is stored.
Without the smart card it is stored on the console.
Press the key “
gement mode.
” to return to conference mana-
37
ENGLISH
ACTIVATING THE MICROPHONE
4
8
10
9
11
The chairman can activate his microphone to speak in one of two ways:
1. In mixed mode with the other microphones active
2. In priority mode
In the first case, to enter in mixed mode simply press the microphone key 11 .
The lighted ring 4 and the red LED 9 light up to confirm the microphone active status.
The microphone can be switched off by pressing one of the two microphone keys 10 or 11 .
In the second case, to enter in priority mode, simply press the microphone key 10 .
The lighted ring 4 and the red LED 9 light up to confirm the microphone active status.
The microphone can be switched off by pressing one of the two microphone keys 10 or 11 .
Pressing and holding the microphone key 10 activates the microphone for the chairman to speak
with priority until the key is released (at least 8 seconds).
38
CHAIRMAN’S CONSOLE DISPLAY SYMBOLS
Conclude voting
Automatic discussion
Go to the voting screen
Timed automatic discussion
Select display language
Free discussion
Display language –
Managed discussion
Display language +
Cancel booking queue
Read message
Mute microphones momentarily
Save settings
Switch off microphones
Confirm presence
Re-enable the last microphone
active
Activate / disactivate override
Acoustic signal
Initiate voting
ENGLISH
Select controls
In favour / yes
Opposed / no
Abstain
No vote
Return to home page
39
USING THE SECRETARY’S CONSOLE
ENGLISH
The secretary’s console can function like the chairman’s console or a delegate’s console depending on the functions assigned to it.
4
8
10
9
11
The secretary can activate the microphone to speak in this way:
In mixed mode with the other microphones active.
To enter in mixed mode simply press the microphone key 11 .
The lighted ring 4 and the red LED 9 light up to confirm the microphone active status.
To disactivate the microphone, press the key 10 or 11 .
40
CAT5 PIN-TO-PIN CONNECTION CABLE
CONNECTOR
1. Orange/White
2. Orange
3. Green/White
4. Blue
5. Blue/White
6. Green
7. Brown/White
8. Brown
12345678
12345678
PIN: 8 7 6 5 4 3 2 1
STANDARD CAT5 CABLE
41
ENGLISH
12345678
CONNECTOR
ENGLISH
SPECIFICATION FMU9100
Supply Voltage
Power Consumption
Frequency Response
Armonic Distortion
Crosstalk Attenuation
Dynamic Range
Nominal Input Level
Overload Input Level
Automatic 110 / 240 V + 10%
max 350 W with 120 consoles
70 Hz to 15 KHz
<0.5%
>90dB
>90dB
80 dB SPL
110 dB SPL
AUTOMATIC GAIN REDUCTION
2 Active Microphones
5 Active Microphones
3 dB
6 dB
Working Conditions
Fixed/Transportable
TEMPERATURE RANGE
Transport
Operating
Relative Humidity
Dimensions
Weight
Control
Input
Output
IN/OUT
Note
Connections and Wires
42
-20 +55°C
-10 +50°C
90%
430x140x370 mm
11.470 Kg
1 On/Off button
1 Back-lit display 128x64 pixel
5 multi-function keys with icons
2 volume keys
1 LED On/Off
2 MIC/LINE with activable VOX
1 Reader Smart Card
1 Logic
4 Regulable LINE
1 TAPE OUT
1 Audio for Remote Conference
1 Writer Smart Card
4 Cnsole lines
1 USB
1 RS232
2 Interpreter Console Line
Anti-feedback system
CAT5 with RJ45
SPECIFICATION FMS 9411
Control
Languages
IN/OUT
Dimensions
Weight
Cables and Connections
Note
Professional electret microphone
Hypercardioid
70 Hz a 18 KHz
High quality, high efficiency with Neodymium magnet
1W
Back-lit display 128x64 pixel
LED status talk/book
Ring LED on a gooseneck
2 keys volume loudspeaker/headphone
2 buttons talk/book
5 multi-function keys with icons
Multiple languages can be displayed
1 IN RJ45
1 OUT RJ45
1 OUT headphones
1 OUT LINE
1 IN MIC
1 Reader/Writer SMART CARD
240 x 60 x 150 mm
1.680 Kg
CAT5 with RJ45
The console is designed to be semi-flush moumted
43
ENGLISH
Microphone
Directivity
Frequency Response
Loudspeaker
Power
LED/Display
Salvo eventuali errori ed omissioni.
RCF S.p.A. si riserva il diritto di apportare modifiche senza preavviso.
Except possible errors and omissions.
RCF S.p.A. reserves the right to make modifications without prior notice.
10307115 B
the rules of sound
RCF SpA: Via Raffaello, 13 - 42010 Reggio Emilia > Italy
tel. +39 0522 274411 - fax +39 0522 274484 - e-mail: rcfservice@rcf.it
Was this manual useful for you? yes no
Thank you for your participation!

* Your assessment is very important for improving the work of artificial intelligence, which forms the content of this project

Download PDF

advertising