Rockwool

Rockwool
Il Gruppo
Introduzione
Il Gruppo:
Il Gruppo Rockwool è leader mondiale nella produzione di lana di roccia,
ha uffici commerciali e partners in tutto il Mondo, oltre ad avere stabilimenti produttivi dislocati in ben 14 paesi di tre continenti.
La sede del Gruppo si trova a Hedehusene, ad ovest di
Copenhagen, dove è situato anche il centro di ricerca e
sviluppo di Rockwool International, edificio che nel
2000 ha vinto lʼaward come “The worldʼs most energy efficent office building”.
Questo innovativo centro ricerche è lʼesempio
tangibile di come lʼuso di materiali isolanti in lana
di roccia possa rendere possibile la realizzazione
di edifici energeticamente efficienti e in sintonia
con le esigenze ambientali di risparmio energetico e riduzione delle emissioni inquinanti.
Date di riferimento
USA – Canada
Fabbrica
Indonesia
Fabbrica in costruzione
Uffici commerciali
LʼIMPEGNO PER LʼAMBIENTE
Le divisioni:
Le proprietà della lana di roccia sono tali che il Gruppo, nel corso degli
anni, ha diversificato le sue attività e sviluppato numerosi settori dʼapplicazione tra i quali: la protezione incendio, lʼisolamento termico, i controsoffitti acustici (Rockfon), i substrati per coltivazioni idroponiche (Grodan),
i rivestimenti per facciate ventilate (Rockpanel) e le fibre speciali di rinforzo per materiali compositi. Questo a conferma dello spirito del Gruppo
che ha come missione quella di proporsi come leader nella fornitura di
prodotti, sistemi e soluzioni che mirino a far ottenere nel campo della progettazione edile e industriale, elevate performance di efficienza energetica, acustica e di protezione incendio.
Una priorità nella produzione:
Grazie a continue ricerche, il Gruppo Rockwool utilizza oggi la tecnologia
di produzione più pulita al Mondo nel settore della lana di roccia. Tutte le
filiali hanno sottoscritto la Carta per lʼAmbiente della Camera di Commercio Internazionale.
1937
1938
1954
1968
1969
1971
1979
1980
1987
1989
1993
1999
2000
2001
2007
Fondazione della società Rockwool a Hedehusene, vicino Copenhagen.
Insediamento in Norvegia e in Svezia.
Arrivo nella R.F.T.
Messa a punto di una nuova tecnologia di fibraggio.
Fabbrica in Svizzera.
Stabilimento nei Paesi Bassi.
Stabilimento in Gran Bretagna.
Inaugurazione della fabbrica francese di St-Eloy-les-Mines in Auvergne.
Creazione della divisione controsoffitti: Rockfon.
Nasce Rockwool Italia
Acquisizione di una fabbrica in Polonia, in Ungheria, Repubblica Ceca e Russia.
Acquisizione di una fabbrica in Sardegna e costruzione di una fabbrica in Spagna.
Acquisizione di una fabbrica in Malesia. Creazione di Rockfon SAS (Francia).
Creazione di Rockfon Group attraverso Rockwool International.
Costruzione stabilimento in Croazia
Inoltre, presso la casa madre, è attivo un Dipartimento ambientale che
coordina le varie azioni e favorisce lo scambio dʼiniziative tra le fabbriche.
Una vera e propria cultura condivisa:
La salvaguardia dellʼambiente è parte integrante dei valori e della cultura
del Gruppo Rockwool, dove tutti si impegnano ad adottare misure sempre più allʼavanguardia in questo campo.
Lʼambiente rientra infatti nei programmi di formazione per i manager e per
tutti i dipendenti.
Una filosofia in linea con i prodotti:
Lʼattenzione costante per lʼambiente si adatta perfettamente alle qualità
dei prodotti Rockwool. Eʼ infatti dimostrato che un prodotto Rockwool è in
grado di far risparmiare nel corso della sua vita fino a 1000 volte lʼenergia usata per realizzarlo. La lana di roccia permette quindi di limitare considerevolmente le emissioni di CO2 e di combattere lʼeffetto serra.
3
Catalogo Edilizia
SALUTE E SICUREZZA
Introduzione
La lana di roccia Rockwool rispetta i parametri della nota Q della direttiva
europea 97/69/CE, recepita da parte dellʼItalia nel 1998, in quanto soddisfa i criteri di biosolubilità da essa stabiliti, pertanto risulta classificata
come sostanza non cancerogena.
A garanzia delle caratteristiche di biosolubilità delle proprie produzioni,
Rockwool ha aderito al marchio Europeo EUCEB, in modo volontario.
EUCEB (European Certification Board for Mineral Wool Products) è un
ente di certificazione che verifica la conformità dei prodotti ai parametri
previsti dalla nota Q. Il marchio Euceb prevede un controllo continuo della
produzione.
CLASSIFICAZIONE IARC
Lo IARC (Agenzia Internazionale per la Ricerca sul Cancro) dipartimento
dellʼOMS (Organizzazione Mondiale della Sanità), organismo indipendente, ha redatto una monografia (IARC Vol.81-2001) sulle lane mineraGruppo 1
Gruppo 2A
Gruppo 2B
Gruppo 3
Gruppo 4
4
Agenti cancerogeni per l'uomo e gli animali
Agenti probabilmente cancerogeni per l'uomo,
evidenza di cancerogenesi negli animali
Agenti che potrebbero essere cancerogeni per
l'uomo, sufficiente cancerogenesi negli animali
Agenti non classificabili quanto alla loro
cancerogenicità per l'uomo
Agenti probabilmente non cancerogeni
per l'uomo
li. Basata su accurati studi epidemiologici ed analisi in vitro, evidenzia la
non pericolosità della lana di roccia, ponendola nel Gruppo 3, cioè tra le
sostanze non classificabili quanto alla loro cancerogenità per lʼuomo.
Polveri di legno, benzina, tabacco, amianto
Gas di scappamento di veicoli diesel,
uso di lampade abbronzanti
Caffè, benzina, liquido per pulitura
a secco, verdure in salamoia
Lane minerali, caffeina,
saccarina, tè
Caprolattame
Catalogo Edilizia
Introduzione
MARCHIO CE E KEYMARK
Lʼintera gamma dei prodotti Rockwool dedicata allʼisolamento termico in
edilizia è provvista della marcatura CE, ben visibile sulle etichette applicate sui pacchi e sui pallets dei prodotti.
Lʼobbligo di apposizione del Marchio CE è previsto dalla direttiva
89/106/CE relativa ai prodotti da costruzione, come definito nelle Norme
di Prodotto Armonizzate emanate dal CEN (Comitato Europeo per la Normalizzazione), su mandato della Commissione europea.
Tale direttiva è stata recepita in Italia con il D.P.R. 246/93.
Per le Lane Minerali, la Norma Armonizzata di riferimento è la EN 13162,
che definisce i requisiti di prodotto e richiama i metodi di analisi.
INTERPRETAZIONE MARCHIO CE
➌ Componenti stringa alfanumerica:
➊
➋
Il Keymark è un marchio europeo di proprietà del CEN (European Committee for Standardization) e del CENELEC (European Committee for
Electrotechnical Standardization).
È un marchio di qualità volontario, che fornisce la garanzia che un prodotto sia conforme ai requisiti indicati nelle norme europee emesse dal
CEN e dal CENELEC.
A differenza della marcatura CE, che attesta il rispetto dei requisiti minimi
dichiarati dal produttore, il Keymark fornisce un valore aggiunto per il consumatore, poiché lʼorganismo predisposto alla certificazione verifica in
modo continuativo le caratteristiche del prodotto, prelevando campioni sia
presso gli stabilimenti produttivi che direttamente sul mercato.
Tx
➪ indica la tolleranza di spessore determinato secondo EN 823.
TRx
➪ indica la resistenza a trazione nel senso dello spessore
espressa in kPa secondo la normativa europea EN 1607.
CS(10)x ➪ indica la resistenza a compressione con una deformazione
del 10% espressa in kPa secondo la normativa europea
EN 826.
➌
PL(5)x
WS
➊ EUROCLASSE: indica la classe di reazione al fuoco, secondo la
normativa europea EN 13501-1.
➋ Conduttività termica λD ricavata dal λ90/90 calcolato secondo le normative prEN 12667 o EN 12939.
MUi
➪ indica il carico concentrato che crea una deformazione di
5 mm espressa in N secondo la normativa europea EN 12430.
➪ indica lʼassorbimento dellʼacqua (Water Absorption Short
term) determinato secondo EN 1609.
➪ indica la resistenza alla diffusione di vapor acqueo calcolata
secondo EN 12086.
5
Catalogo Edilizia
LA LANA DI ROCCIA
Origine e caratteristiche:
La lana di roccia viene scoperta alle isole Hawaii agli inizi del secolo,
deve la sua origine al processo di risolidificazione, sotto forma di fibre,
della lava fusa, lanciata nellʼaria durante le attività eruttive.
Eʼ quindi un prodotto completamente naturale che combina la forza della
roccia con le caratteristiche di isolamento termico tipiche della lana. Oltre
ad essere un materiale prettamente naturale ed avere una capacità di isolamento termico elevata è anche, grazie alla sua struttura a celle aperte,
un ottimo materiale fonoassorbente. Più precisamente è lʼunico materiale
che riesce a coniugare in sé cinque doti fondamentali:
- Isolamento termico
- Fonoassorbimento
- Ottimo comportamento al fuoco
- Stabilità allʼumidità
- Stabilità dimensionale
Isolamento termico:
La presenza di unʼinfinità di celle nella struttura della lana di roccia consente al prodotto di essere dʼostacolo al passaggio del caldo e del freddo
e quindi di sviluppare una forte azione isolante.
Caratteristiche
Fonoassorbimento:
La struttura a celle aperte della lana di roccia favorisce lʼassorbimento
delle onde acustiche e permette di attenuare lʼintensità e la propagazione
del rumore.
Ottimo comportamento al fuoco:
La lana di roccia è un materiale inorganico e fonde a temperature superiori ai 1.000 °C. Non contribuisce pertanto né allo sviluppo o alla propagazione dʼincendio, né allʼemissione di gas tossici.
Stabilità allʼumidità:
La lana di roccia, per la sua particolare struttura, non assorbe né lʼacqua
né lʼumidità.
Stabilità dimensionale:
La lana di roccia mantiene le proprie caratteristiche inalterate nel tempo,
non subisce variazioni dimensionali o prestazionali al mutare delle condizioni termiche e igrometriche dellʼambiente.
Coefficiente di dilatazione termica lineare dei prodotti in lana di roccia
Rockwool: 2x10-6°C-1.
ATTESTATO DI CONFORMITAʼ AI CRITERI DI COMPATIBILITAʼ AMBIENTALE
Lʼattestato di Conformità ai criteri di Compatibilità Ambientale CCA riprende lo schema di valutazione proposto dal regolamento CEE n. 1980/2000
“concernente un sistema comunitario per lʼassegnazione di un marchio di
qualità ecologica per i prodotti”.
Basandosi sullʼanalisi del ciclo di vita del prodotto (LCA), contempla alcuni fattori principali tra i quali:
- La riciclabilità delle materie prime impiegate;
- La quantità di rifiuti prodotti;
- Il costo energetico, ovvero il consumo di energia, di risorse naturali e
gli effetti sugli ecosistemi;
- Lʼassenza di sostanze pericolose nella composizione;
- La bassa emissività e lʼinquinamento (contaminazione delle acque,
dellʼatmosfera etc.) prodotto nelle diverse fasi del ciclo di vita (pre-produzione, produzione, utilizzo e smaltimento);
Accanto a questi aspetti di natura ambientale, peculiarità del CCA è il particolare rilievo dato alla valutazione del rischio di inquinamento degli
ambienti interni e al potenziale impatto sulla salute degli utenti intermedi
(addetti alla produzione, posatori) e finali. Viene positivamente valutata la
possibilità che i prodotti analizzati svolgano una specifica funzione allʼinterno di sistemi atti a ridurre tali fenomeni o gli effetti indotti (es. risparmio
energetico), dando particolare risalto al comportamento del materiale in
condizioni dʼuso.
Il dipartimento BEST del Politecnico di Milano, in base allʼanalisi della
documentazione di prodotto e ai dati che emergono dalla letteratura
scientifica internazionale sulla lana di roccia, ha rilasciato per i prodotti
Durock C, Rockwool 226 e Coverrock 035, sottoposti a valutazione,
lʼAttestato di Conformità ai criteri di Compatibilità Ambientale (CCA).
6
Indice Prodotti
7
Indice Prodotti
APPLICAZIONE
DETTAGLIO APPLICAZIONE
COPERTURE INCLINATE
ESTRADOSSO - Ventilato
ESTRADOSSO - Non Ventilato
INTRADOSSO - Fra le travi
ULTIMO SOLAIO
COPERTURE PIANE
PARTIZIONI VERTICALI
TETTO CALDO
MURI DIVISORI
MURI PERIMETRALI
CAPPOTTO
FACCIATA VENTILATA
PARTIZIONI ORIZZONTALI
PRIMO SOLAIO
ACCESSORI
ISOLAMENTO CANNE FUMARIE
ANTICALPESTIO
- * Per spessori superiori contattare i nostri uffici commerciali
-
8
Appendice A: Soluzioni Acustiche testate in laboratorio – pag. 39
Appendice B: Soluzioni Per LʼIsolamento Termico – pag. 61
Appendice C: Soluzioni Per Case Passive – pag. 73
Appendice D: Voci Di Capitolato – pag. 77
NOME PRODOTTO
SPESSORI [mm]
Durock C (038)
60-180
234
30-100*
202
80-200
T-Rock 50 N
220
121
Rockacier B Sou. (388)
e C Sou. (398)
30-120
30-160
50-160
-
Durock C (038)
60-180
211
40-160
Dachrock
225
Rockacier B Sou. (388)
40-140
30-240
40-80
225.116
40-160
226
30-160
403.116
FrontRock Max E
CoverRock 035
RP-PT
FixRock VS 035
Panelrock F
40-160
60-240
60-180
40-140
50-160
40-140
Cosmos B
60-100
FireRock (910)
30-40
Rocksol
20*
Indice Prodotti
DENSITAʼ [kg/m3]
FINITURA
EUROCLASSE
TEST ACUSTICI
PAGINA
H-DD
N
A1
SI
15
H
N
A1
SI
17
H
M
M
N
N
N
A1
A1
A1
SI
-
L
CK
H
N
A1
SI
N
A1
SI
H
H
M
M
H
B
N
N
B
F
SI
F
A1
A1
F
-
SI
SI
SI
M
CK
M
N
A1
N
A1
SI
A1
-
H
H-DD
H-DD
H
CK
N
N
M
VM
H
M
VM
F
-
F
A1
A1
-
16
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
31
32
33
A1
SI
34
H
V
N
A1
A1
-
SI
35
H
A
A1
-
37
36
- Densità (L: Low 20-30 kg/m3 – M: Medium 40-70 kg/m3 – H: High > 80 kg/m3 – DD: Doppia Densità)
- Finitura (N: Nudo, CK: CartaKraft, B: Bitumato, VM: VeloMinerale, A: Alluminio)
9
Guida Prodotti
Introduzione
Per avere sempre a propria disposizione tutte le informazioni sui prodotti Rockwool, si può consultare online la nuova Guida Prodotti, strumento innovativo
del rinnovato sito internet, che consente di raggiungere in pochi click tutto il materiale in formato digitale riguardante prodotti, applicazioni, approfondimenti
termici e acustici.
Navigare nella Guida Prodotti è davvero veloce, semplice ed intuitivo!
Collegandosi allʼindirizzo http://www.rockwool.it/guida+prodotti, si ha accesso
diretto a una raccolta completa ed esaustiva di dati, informazioni, immagini e
strumenti riguardanti i prodotti Rockwool e le svariate applicazioni in cui questi
possono essere utilizzati: coperture piane e inclinate, sistemi a cappotto, facciate ventilate, partizioni verticali e orizzontali, muri perimetrali.
Per utilizzare la Guida Prodotti in maniera efficace, basta seguire queste semplici istruzioni.
La Guida è strutturata in 3 parti:
•
•
•
Prodotti
Applicazioni
Strumenti
1- Nella SEZIONE PRODOTTI sono state raccolte tutte le informazioni
relative alla gamma prodotti Rockwool per lʼedilizia. Eʼ possibile effettuare la ricerca a partire dal nome del prodotto.
Cliccando sul prodotto desiderato, si accede alla specifica pagina prodotti, da cui è possibile consultare:
•
•
•
•
•
la descrizione del prodotto
le applicazioni
le proprietà
la tabella dei dati tecnici
le informazioni sull'imballo.
Nella colonna destra si trovano invece i link per avere accesso diretto agli
strumenti ed alle applicazioni correlate al prodotto ricercato. Cliccando sui
diversi link è così possibile visualizzare direttamente la descrizione delle
applicazioni in cui il prodotto viene utilizzato e consultare i diversi strumenti a disposizione, nello specifico:
•
•
•
•
•
•
•
10
schede tecniche (in versione PDF)
prove acustiche di laboratorio (dove presenti)
posa in opera
voci di capitolato
dettagli CAD
pubblicazioni (dove presenti)
certificato di compatibilità ambientale (dove presente).
Guida Prodotti
Introduzione
2- Nella SEZIONE APPLICAZIONI sono raccolte tutte le informazioni
relative alle applicazioni della lana di roccia Rockwool per lʼedilizia. La
ricerca si effettua a partire dallʼelemento costruttivo, individuando la
“scheda soluzione” più adatta. Le categorie di applicazioni consultabili
sono:
•
•
•
•
•
Partizioni verticali
Partizioni orizzontali
Chiusure verticali
Coperture piane
Coperture a falde.
In ognuna di queste categorie sono presenti una o più applicazioni, per
ognuna delle quali è possibile visionare testi, immagini esplicative e relativi dettagli cad.
Nei box visibili sulla destra di ogni scheda sono presenti i collegamenti ai
prodotti, agli strumenti ed alle informazioni aggiuntive correlate allʼapplicazione.
Ad esempio, chi volesse individuare una soluzione per la progettazione di
un sistema a cappotto, cliccando sul menu Applicazioni, può selezionare
Chiusure verticali > Cappotto ed in seguito ritrovare tutte le informazioni
sui prodotti relativi, tra cui > Frontrock Max E, specifico per sistema a cappotto.
3- Nella SEZIONE STRUMENTI è possibile consultare un ampio archivio
di documenti ed informazioni aggiuntive relative ad applicazioni e prodotti Rockwool per lʼedilizia.
I contenuti di questa sezione sono raggruppati per tipo di documento:
•
•
•
•
•
•
schede tecniche
prove acustiche di laboratorio
dettagli CAD (.dwg)
voci di capitolato
istruzioni per lʼinstallazione
pubblicazioni tecniche Rockwool.
Il materiale è raccolto e catalogato in comode librerie, così che la ricerca
e la consultazione risultino sempre facili ed intuitive.
Dachro
DESCRI
ZIONE
ck
PRODOT
Pannello
TO
rigido in
lana
to termic
o ed acusti di roccia ad
alta
zialmente
co delle
coperture densità, indica
orient
to per lʼisola
mini di resiste ate che ne
piane, caratt
mennza a comp ottimizzano le
erizzato
trazione
performanc
da fibre
ressio
nel
pare mecca
Grazie alla senso dello spess ne e, in modo
niche in
particolare,
costituito, particolare struttu ore.
di resiste terra a celle
contribuisce
nza a
acustiche
aperte della
della coper all'incremento
delle perfor lana di roccia
Il panne
tura.
di cui
llo
mance sia
2000x1200 Rockwool Dachr
termiche è
ock è
che
La dispon mm, in spessori
disponibile
compresi
ibilità di
anche
mettere
spessori
tra 40 mm
nel forma
significative
elevati e
to
le grand e 140 mm.
riduzioni
i dimensioni
dei tempi
di posa.
CARATT
possono
perERI
Copertu
re pian
e
STICHE
Reazione
al fuoco
Il panne
:
llo
alla norma Rockwool Dachr
ock rientra
tiva Europ
nellʼEurocl
ea EN 13501
asse A1,
-1.
Permeabili
in confo
rmità
La struttu tà al vapore:
ra a celle
dotti un
fattore di aperte della lana
resistenza
di roccia
Rockwool
alla diffusi
Caratterist
confe
one del
vapore acque risce ai proIl panne iche meccanich
o μ = 1.
llo Rockw
e:
≥ 70 kPa
ool Dachr
secondo
ock
ha una
re ≥ 15
resistenza
kPa secon EN 826; resiste
do EN 1607. nza a trazio
a
ne nel senso compressione
POSA
dello spess
IN
o-
OPERA
W
NE
Spessore
[mm]
40
50
60
80
100
120
140
* Disponi
bile anche
22
nel grande
Dimension
[mm] i*
1200x600
1200x600
1200x600
1200x600
1200x600
1200x600
1200x600
formato
2000x1200
mm. Per
Isolamento
Dopo aver all’estradosso di
coperture
opportunam
rità e sporg
piane
enze) un ente collocato
vapore,
su un piano
materiale
posare
idoneo a
di posa
con contin
sfalsati.
uità panne svolgere la funzio (privo di aspeProcedere
lli ben accos
ne di
al
tati tra loro barriera al
di a espan fissaggio mecca
e a giunti
sione o
nico dei
viti autofi
Applicare
pannelli
al suppo
lettan
al
rto media
tuto da event di sopra del mater ti.
nte chioiale
uali
isolan
prime
da delle
caratteristic r e da una o più te lo strato imper
duttore
membrane
he delle
meab
di memb
membrane
impermeab ile costirane).
In caso
e
ili (a
del capito
di doppi
lato di posa secona memb
re a caldo
rana bitum
del prola
inosa, proce
to la secon prima membrana
dere
da memb
al panne
come segue
llo
rana alla
prima media Dachrock ed incolla : incollante sfiamm
re in seguiatura.
λD
[W/mK]
ulteriori
0,040
0,040
0,040
0,040
0,040
0,040
0,040
informazioni
contatta
re i nostri
Caratteristic
Al fine di he fisiche:
valutazioni
ti dati →
analitiche
il
165 kg/m 3 pannello Rockw termiche e acusti
ool Dachr
che si riporta
UNI EN e calore specifico
ock ha
no i segue
12524.
densità
Cp =1030
nnomin
J/kgK in
conformità ale di circa
Test acust
alla norma
tiva
Il panne ici:
llo
appendice Rockwool Dachr
ock dispon
A).
Eʼ possib
e di test
ile scaric
acustici
di labora
are
(sezione
torio (vedi
Guida prodo copia dei rappo
rti di prova
tti).
dal sito
www.rockwo
ol.it
RD
[m 2K/W]
uffici comme
1,00
1,25
1,50
2,00
2,50
3,00
3,50
rciali.
Mq. /
Bancale
86,40
69,12
57,60
40,32
34,56
28,80
23,04
Produz.
IST.
IST.
IST.
IST.
IST.
IST.
IST.
11
Catalogo Edilizia
Si può accedere alla Guida anche dallʼhomepage del sito internet Rockwool, cliccando su Guida Prodotti nel menù di navigazione in alto oppure, per chi già conosce i prodotti e le soluzioni
Rockwool, utilizzando il box di ricerca rapida, che presenta 2
semplici menu a tendina per accedere ad applicazioni e strumenti e che permette di avere accesso diretto alla pagina del
prodotto ricercato, semplicemente digitandone il nome nellʼapposito campo.
I contenuti della Guida sono inoltre convertibili in formato PDF e
stampabili con la funzione Easyprint, grazie a due bottoni presenti in ogni pagina.
Tutte queste caratteristiche fanno si che, con la nuova Guida
Prodotti Rockwool, trovare, consultare e salvare le informazioni
utili sia realmente unʼoperazione semplice e immediata.
12
Introduzione
Schede tecniche
13
14
Durock C (038)
Coperture inclinate
DESCRIZIONE PRODOTTO
ATTESTATO
di conformità ai criteri di
COMPATIBILITÀ AMBIENTALE
CCA
Pannello rigido portante in lana di roccia a doppia densità, indicato per
l'isolamento termico ed acustico di coperture, inclinate e piane.
Rockwool Durock C (038) è costituito da uno strato superficiale di circa 2
cm ad alta densità e da un corpo di densità inferiore: tale caratteristica è
stata concepita con lo scopo di raggiungere significativi valori di resistenza
a compressione, sia al carico distribuito che al carico puntuale e lo rende
un solido appoggio per lʼorditura di supporto del manto di copertura sovrastante. Grazie alla particolare struttura a celle aperte della lana di roccia di
cui è costituito, contribuisce all'incremento delle performance sia termiche
che acustiche della copertura. Il pannello Rockwool Durock C (038) è
disponibile nel formato 2000x1200 mm e 1200x600 mm, in spessori compresi tra 60 mm e 180 mm. La disponibilità di spessori elevati e le grandi
dimensioni possono permettere significative riduzioni dei tempi di posa.
CARATTERISTICHE
Reazione al fuoco:
Il pannello Rockwool Durock C (038) è incombustibile e, se esposto a
fiamme libere, non genera né fumo né gocce (Euroclasse A1 secondo
EN 13501-1); aiuta a prevenire la propagazione del fuoco, fattore particolarmente importante in caso di tetti ventilati.
Caratteristiche fisiche:
Al fine di valutazioni analitiche termiche e acustiche si riportano i seguenti dati → il pannello Rockwool Durock C (038) ha densità media di circa
150 kg/m3 (210 e 130 kg/m3) variabile in funzione dello spessore e calore specifico Cp =1030 J/kgK in conformità alla normativa UNI EN 12524.
Permeabilità al vapore:
La struttura a celle aperte della lana di roccia Rockwool conferisce ai prodotti un fattore di resistenza alla diffusione del vapore acqueo μ = 1.
Test acustici:
Il pannello Rockwool Durock C (038) dispone di test acustici di laboratorio (vedi appendice A). Eʼ possibile scaricare copia dei rapporti di prova
dal sito www.rockwool.it (sezione Guida prodotti).
Caratteristiche meccaniche:
Il pannello Rockwool Durock C (038) ha una resistenza a compressione ≥ 50 kPa
secondo EN 826; resistenza a carico puntuale pari a 600 N secondo EN 12430.
POSA IN OPERA
N
EW
Isolamento all’estradosso di coperture inclinate
Dopo aver opportunamente collocato sullʼassito del tetto (o sul piano della
falda) un materiale idoneo a svolgere la funzione di freno/barriera al vapore e tenuta allʼaria, posizionare in corrispondenza della linea di gronda un
listello con funzione di fermo per i pannelli in lana di roccia.
Realizzare in seguito lʼisolamento termoacustico posando i pannelli
Durock C (038) a giunti sfalsati, avendo cura di accostarli perfettamente
tra loro al fine di evitare lʼinsorgenza di ponti termici o acustici.
Applicare sul lato superiore dellʼisolante un telo impermeabile ad elevata
permeabilità al vapore (“traspirabilità”).
Per la realizzazione di un tetto ventilato, realizzare unʼorditura di listelli di
spessore adeguato, in corrispondenza delle travi strutturali sottostanti
(perpendicolari alla linea di gronda), alle quali devono essere fissati
mediante viti di lunghezza opportuna.
In seguito, fissare meccanicamente, in direzione parallela alla linea di
gronda, i listelli portategole.
Spessore
[mm]
60
70
80
90
100
120
140
160
180
Dimensioni*
[mm]
1200x600
1200x600
1200x600
1200x600
1200x600
1200x600
1200x600
1200x600
1200x600
λD
[W/mK]
0,038
0,038
0,038
0,038
0,038
0,038
0,038
0,038
0,038
*Disponibile anche nel grande formato 2000 x 1200 mm. Per ulteriori informazioni contattare i nostri uffici commerciali.
RD
[m2K/W]
1,55
1,80
2,10
2,35
2,60
3,15
3,65
4,20
4,70
Mq. /
Bancale
57,60
46,08
43,20
43,20
34,56
28,80
23,04
20,16
20,16
15
T-Rock 50 N
Coperture inclinate
DESCRIZIONE PRODOTTO
Pannello rigido portante in lana di roccia ad alta densità.
Il parziale orientamento delle fibre e lʼelevata compattezza conferiscono
al pannello unʼadeguata resistenza a compressione in grado di garantire
un solido e stabile appoggio per lʼorditura di supporto delle tegole. Lʼalta
densità contribuisce inoltre ad aumentare lʼinerzia termica della copertura garantendo allʼambiente sottostante un maggiore comfort abitativo.
CARATTERISTICHE
Reazione al fuoco:
Il pannello Rockwool T-Rock 50 N è incombustibile e, se esposto a fiamme libere, non genera né fumo né gocce (Euroclasse A1 secondo EN
13501-1); aiuta a prevenire la propagazione del fuoco, fattore particolarmente importante in caso di tetti ventilati.
Caratteristiche fisiche:
Al fine di valutazioni analitiche termiche ed acustiche si riportano i
seguenti dati → Il pannello Rockwool T-Rock 50 N ha densità nominale
ρ = 150 kg/m3 e calore specifico Cp = 1030 J/kgK in conformità alla normativa UNI EN 12524.
Test acustici:
Il pannello Rockwool T-Rock 50 N dispone di test acustici di laboratorio
(vedi appendice A).
Eʼ possibile scaricare copia dei rapporti di prova dal sito www.rockwool.it
(sezione Guida prodotti).
Permeabilità al vapore:
La struttura a celle aperte della lana di roccia Rockwool conferisce ai prodotti un fattore di resistenza alla diffusione del vapore acqueo μ = 1.
Caratteristiche meccaniche:
Il pannello Rockwool T-Rock 50 N ha una resistenza a compressione
≥ 50 kPa secondo EN 826; resistenza a carico puntuale pari a 400 N
secondo EN 12430.
POSA IN OPERA
Isolamento all’estradosso di coperture inclinate
Dopo aver opportunamente collocato sullʼassito del tetto materiale idoneo
a svolgere la funzione di freno/barriera a vapore, posizionare, in corrispondenza della linea di gronda, un listello come fermo per i pannelli in
lana di roccia. Successivamente realizzare lʼisolamento termoacustico
mediante la posa dei pannelli Rockwool T-Rock 50 N.
Su questi ultimi verrà dapprima stesa una membrana impermeabile/traspirante, dopodiché verranno posizionati e fissati meccanicamente alla
struttura sottostante, in direzione parallela allʼinclinazione di falda, i listelli di ventilazione di sezione opportuna. Su questi verranno infine applicati, in direzione parallela alla linea di gronda, i listelli portategole.
Isolamento all’estradosso di coperture piane
Per la posa in opera fare riferimento alla scheda di pag. 22 - Durock C (038).
Spessore
[mm]
30
40
50
60
70
80
90
100
120*
Dimensioni
[mm]
1200x1000
1200x1000
1200x1000
1200x1000
1200x1000
1200x1000
1200x1000
1200x1000
1200x1000
λD
[W/mK]
0,040
0,040
0,040
0,040
0,040
0,040
0,040
0,040
0,040
*Gli spessori 140 mm e 160 mm sono disponibili su richiesta. Per informazioni contattare i nostri uffici commerciali.
16
RD
[m2K/W]
0,75
1,00
1,25
1,50
1,75
2,00
2,25
2,50
3,00
Mq. /
Bancale
96,00
72,00
57,60
48,00
40,80
36,00
31,20
28,80
24,00
Pannello 234
Coperture inclinate
DESCRIZIONE PRODOTTO
Pannello in lana di roccia a medio-alta densità, non portante, ideale per
lʼisolamento termoacustico in estradosso delle coperture inclinate e per la
realizzazione di tetti ventilati.
Il Pannello 234, grazie alla particolare struttura a celle aperte della lana di
roccia di cui e costituito, contribuisce in modo determinante al miglioramento delle performance termiche e acustiche della copertura, aumentando sensibilmente il comfort degli ambienti sottostanti.
CARATTERISTICHE
Reazione al fuoco:
Il pannello Rockwool 234 è incombustibile e, se esposto a fiamme libere,
non genera né fumo né gocce (Euroclasse A1 secondo EN 13501-1);
aiuta a prevenire la propagazione del fuoco, fattore particolarmente
importante in caso di tetti ventilati.
Caratteristiche fisiche:
Al fine di valutazioni analitiche termiche ed acustiche si riportano i
seguenti dati → Il pannello Rockwool 234 ha densità nominale
ρ = 100 kg/m3 e calore specifico Cp = 1030 J/kgK in conformità alla normativa UNI EN 12524.
Permeabilità al vapore:
La struttura a celle aperte della lana di roccia Rockwool conferisce ai prodotti un fattore di resistenza alla diffusione del vapore acqueo μ = 1.
Test acustici:
Il pannello Rockwool 234 dispone di test acustici di laboratorio (vedi
appendice A). Eʼ possibile scaricare copia dei rapporti di prova dal sito
www.rockwool.it (sezione Guida prodotti).
POSA IN OPERA
Isolamento all’estradosso di coperture inclinate
Dopo aver opportunamente collocato sullʼassito del tetto materiale idoneo
a svolgere la funzione di freno/barriera a vapore, posizionare, in corrispondenza della linea di gronda, un listello come fermo per i pannelli in
lana di roccia.
Di seguito fissare meccanicamente alla struttura sottostante dei listelli di
altezza pari allo spessore dellʼisolante, ponendoli ad una distanza uguale alla larghezza del pannello.
Realizzare quindi lʼisolamento termoacustico posizionando i pannelli 234
tra i listelli. In caso di tetto ventilato, in seguito, verranno posizionati e fissati meccanicamente, in direzione parallela allʼinclinazione di falda, i
listelli di ventilazione di sezione opportuna. Su questi verranno infine
applicati, in direzione parallela alla linea di gronda, i listelli portategole.
Rockwool 234 può essere utilizzato in pacchetti isolanti multistrato, al di
sopra di uno strato isolante resistente a compressione (ad esempio
T-Rock 50 N o Durock C).
Spessore
[mm]
30
40
50
60
80
100*
Dimensioni
[mm]
1200x600
1200x600
1200x600
1200x600
1200x600
1200x600
*Per spessori superiori a 100 mm contattare i nostri uffici commerciali.
λD
[W/mK]
0,035
0,035
0,035
0,035
0,035
0,035
RD
[m2K/W]
0,85
1,10
1,40
1,70
2,25
2,85
Mq. /
Bancale
115,20
86,40
69,12
57,60
43,20
34,56
17
Pannello 220
Coperture inclinate
DESCRIZIONE PRODOTTO
Pannello in lana di roccia a media densità, ideale per lʼisolamento
termoacustico in intradosso delle coperture inclinate.
Particolarmente adatto nelle ristrutturazioni e nei recuperi dei sottotetti
quali ambienti abitabili.
Il pannello 220, grazie alla struttura a celle aperte della lana di roccia di
cui è costituito, contribuisce in modo determinante al miglioramento delle
performance termiche e acustiche della copertura, aumentando sensibilmente il comfort degli ambienti sottostanti.
CARATTERISTICHE
Reazione al fuoco:
Il pannello Rockwool 220 rientra nellʼEuroclasse A1, in conformità alla
normativa Europea EN 13501-1.
Caratteristiche fisiche:
Al fine di valutazioni analitiche termiche ed acustiche si riportano i
seguenti dati → Il pannello Rockwool 220 ha densità nominale
ρ = 50 kg/m3 e calore specifico Cp = 1030 J/kgK in conformità alla normativa UNI EN 12524.
Permeabilità al vapore:
La struttura a celle aperte della lana di roccia Rockwool conferisce ai prodotti un fattore di resistenza alla diffusione del vapore acqueo μ = 1.
Test acustici:
Il pannello Rockwool 220 dispone di test acustici di laboratorio (vedi
appendice A). Eʼ possibile scaricare copia dei rapporti di prova dal sito
www.rockwool.it (sezione Guida prodotti).
POSA IN OPERA
Isolamento all’intradosso di coperture inclinate
Collocare il pannello 220 allʼinterno dello spazio delimitato dalle travi
avendo cura di inserirlo in modo leggermente forzato; ciò consente di
ridurre al minimo la presenza di ponti termici e acustici. Per ottenere questo risultato è sufficiente tagliare il pannello con 1 cm di eccedenza rispetto alla distanza fra le travi. Una volta terminata lʼinstallazione dei pannelli, fissare meccanicamente alle travi un film di materiale idoneo a svolgere la funzione di freno/barriera a vapore. A questo punto si può procedere allʼapplicazione del paramento interno di finitura (perline, cartongesso,
gessofibra ecc.).
Spessore
[mm]
18
30
40
50
60
70
80
90
100
120
140
160
Dimensioni
[mm]
1200x600
1200x600
1200x600
1200x600
1200x600
1200x600
1200x600
1200x600
1200x600
1200x600
1200x600
λD
[W/mK]
0,035
0,035
0,035
0,035
0,035
0,035
0,035
0,035
0,035
0,035
0,035
RD
[m2K/W]
0,85
1,10
1,40
1,70
2,00
2,25
2,55
2,85
3,40
4,00
4,55
Mq. /
Bancale
108,00
86,40
69,12
57,60
46,08
43,20
34,56
34,56
28,80
23,04
21,60
Pannello 202
Coperture inclinate
DESCRIZIONE PRODOTTO
Pannello triangolare (Dämmkeil 035) in lana di roccia a media densità,
ideale per lʼisolamento termoacustico in intradosso effettuato con alti
spessori di materiale isolante. Particolarmente adatto nelle ristrutturazioni e nei recuperi dei sottotetti quali ambienti abitabili.
La caratteristica forma triangolare consente di ridurre al minimo gli sprechi di materiale e i tempi di posa.
Grazie alla struttura a celle aperte della lana di roccia di cui è costituito,
contribuisce in modo determinante al miglioramento delle performance
termiche e acustiche della copertura, aumentando sensibilmente il
comfort degli ambienti sottostanti.
CARATTERISTICHE
Reazione al fuoco:
Il pannello Rockwool 202 rientra nellʼEuroclasse A1, in conformità alla
normativa Europea EN 13501-1.
Caratteristiche fisiche:
Al fine di valutazioni analitiche termiche ed acustiche si riportano i
seguenti dati → Il pannello Rockwool 202 ha densità nominale
ρ = 50 kg/m3 e calore specifico Cp = 1030 J/kgK in conformità alla normativa UNI EN 12524.
Permeabilità al vapore:
La struttura a celle aperte della lana di roccia Rockwool conferisce ai prodotti un fattore di resistenza alla diffusione del vapore acqueo μ = 1.
POSA IN OPERA
Isolamento all’intradosso di coperture inclinate
Misurare la distanza tra le travi, appoggiare i due triangoli su una superficie piana e farli scorrere sulla diagonale fino a raggiungere la stessa
distanza che si è misurata maggiorata di un centimetro affinché il pannello, una volta messo in opera, sia leggermente compresso tra le travi.
Posizionare i pannelli 202 al di sotto del tavolato, nello spazio delimitato
dalle travi, avendo cura di inserirlo in modo leggermente forzato: questo
accorgimento consente di ridurre al minimo i ponti termici ed acustici.
Per ottenere questo risultato, è sufficiente tagliare il pannello con circa 1
cm di eccedenza rispetto alla distanza tra le travi.
Una volta terminata lʼinstallazione dei pannelli, fissare meccanicamente
alle travi una membrana idonea a svolgere la funzione di elemento di
tenuta allʼaria e di freno/barriera al vapore.
Procedere in seguito allʼapplicazione del paramento interno di finitura
(gessofibra, cartongesso, tavolato in legno, eccetera).
Spessore*
[mm]
100
120
140
160
180
200
Dimensioni
[mm]
1200x625
1200x625
1200x625
1200x625
1200x625
1200x625
* Su richiesta è disponibile lo spessore 80 mm.
λD
[W/mK]
0,035
0,035
0,035
0,035
0,035
0,035
RD
[m2K/W]
2,85
3,40
4,00
4,55
5,10
5,70
Mq. /
Bancale
62,50
70,00
60,00
52,50
45,00
45,00
19
Feltro 121
Coperture inclinate
DESCRIZIONE PRODOTTO
Feltro in lana di roccia rivestito su un lato con carta Kraft politenata avente funzione di freno a vapore. Ideale per lʼisolamento dellʼultimo solaio di
sottotetti non abitabili.
La facilità di posa del prodotto lo rende particolarmente adatto nellʼuso fai
da te; Feltro 121 è fornito in rotoli di piccola dimensione e risulta semplice da movimentare e da trasportare anche allʼinterno di spazi angusti.
Grazie alla struttura a celle aperte della lana di roccia di cui è costituito,
contribuisce in modo sensibile alla riduzione dei consumi energetici e al
miglioramento del comfort termico dellʼabitazione.
CARATTERISTICHE
Reazione al fuoco:
In conformità alla normativa europea EN 13501-1 il feltro Rockwool 121,
essendo rivestito su un lato da un foglio di carta Kraft politenata, rientra
nellʼEuroclasse F.
Caratteristiche fisiche:
Al fine di valutazioni analitiche termiche ed acustiche si riportano i
seguenti dati → Il feltro Rockwool 121 ha densità nominale ρ = 22 kg/m3
e calore specifico Cp = 1030 J/kgK in conformità alla normativa UNI EN
12524.
Permeabilità al vapore:
Il fattore di resistenza alla diffusione del vapore acqueo del feltro Rockwool 121 è μ = 1; il rivestimento di carta Kraft politenata presenta un valore Sd (spessore d’aria equivalente) pari a 0,41 m*.
POSA IN OPERA
Isolamento dell’ultimo solaio di sottotetti non abitabili
Srotolare Feltro 121 sul piano di posa facendo attenzione che gli strati
adiacenti siano ben accostati per evitare lʼinsorgere di ponti termici.
La superficie della carta kraft dovrà sempre essere a contatto con il piano
di appoggio, ossia rivolta verso il basso.
Si consiglia di non gravare con carichi pesanti sullʼisolante per evitare lo
schiacciamento dello stesso, con conseguente riduzione delle caratteristiche di isolamento termico ed acustico.
Nel caso sia necessario realizzare camminamenti che consentano lʼispezionabilità del sottotetto, si consiglia la posa di fasce di prodotto a densità elevata (ad esempio Rockwool T-Rock 50 N o Durock C) lungo i percorsi di accesso.
Spessore
[mm]
50
60
80
100
120
140
160**
Dimensioni
[mm]
10000x1200
8000x1200
6000x1200
5000x1200
4000x1200
3500x1200
3000x1200
λD
[W/mK]
0,042
0,042
0,042
0,042
0,042
0,042
0,042
RD
[m2K/W]
1,15
1,40
1,90
2,35
2,85
3,30
3,80
* Al fine di valutazioni analitiche possono ritenersi indicativi per la carta Kraft politenata valori di permeabilità δ = 0,048 x 10-12 kg/msPa e spessore del foglio di circa 0,1 mm.
** Sono disponibili feltri in spessore maggiore. Per informazioni contattare i nostri uffici commerciali.
20
Mq. /
Bancale
216,00
172,80
129,60
108,00
86,40
75,60
64,80
Rockacier B soudable (388)
Rockacier C soudable (398)
Coperture piane
DESCRIZIONE PRODOTTI
Pannelli rigidi in lana di roccia ad alta densità caratterizzati da fibre parzialmente orientate che ottimizzano le performance meccaniche del prodotto e da elevata resistenza a compressione (50 kPa per Rockacier B e
70 kPa per Rockacier C). I prodotti della gamma Rockacier soudable, presentano inoltre una delle due superfici rivestita da bitume che consente
una rapida e sicura applicazione della guaina impermeabile mediante
sfiammatura.
Grazie alla particolare struttura a celle aperte della lana di roccia di cui
sono costituiti, contribuiscono in modo determinante allʼincremento delle
performance termiche e acustiche della copertura, migliorando in modo
significativo il comfort degli ambienti sottostanti.
CARATTERISTICHE
Reazione al fuoco:
In conformità alla normativa europea EN 13501-1 i pannelli Rockacier B
soudable (388) e Rockacier C soudable (398), essendo rivestiti su un lato
con uno strato di bitume, rientrano nellʼEuroclasse F.
Caratteristiche fisiche:
Al fine di valutazioni analitiche termiche ed acustiche si riportano i
seguenti dati:
Rockacier B soudable: densità nominale ρ = 157 kg/m3 * per lo spessore
40mm e ρ = 135 kg/m3 * per gli spessori superiori; calore specifico
Cp = 1030 J/kgK in conformità alla normativa UNI EN 12524.
Rockacier C soudable: densità nominale ρ = 145 kg/m3 *; calore specifico Cp = 1030 J/kgK in conformità alla normativa UNI EN 12524.
Caratteristiche meccaniche:
Rockacier B soudable: resistenza a compressione ≥ 50 kPa secondo EN 826;
resistenza a carico puntuale pari a 400 N secondo EN 12430, resistenza a trazione nel senso dello spessore ≥ 10 kPa secondo EN 1607.
Rockacier C soudable: resistenza a compressione ≥ 70 kPa secondo EN 826;
resistenza a carico puntuale pari a 500 N secondo EN 12430, resistenza a trazione nel senso dello spessore ≥ 10 kPa secondo EN 1607.
Stabilità dimensionale
Coefficiente di dilatazione termica lineare 2x10-6 °C-1.
POSA IN OPERA
Rockacier B soudable (388)
Spessore
[mm]
40
50
60
70
80
Isolamento all’estradosso di coperture piane
Dopo aver opportunamente collocato su un piano di posa (privo di asperità e sporgenze) un materiale idoneo a svolgere la funzione di barriera al vapore, posare con continuità pannelli ben accostati tra
loro e a giunti sfalsati, con il lato ricoperto di bitume rivolto verso lʼalto.
Procedere al fissaggio meccanico dei pannelli al supporto mediante chiodi a espansione o viti autofilettanti. Applicare al di sopra del materiale isolante lo strato impermeabile costituto dalle membrane.
In caso di doppia membrana bituminosa, procedere come segue: incollare a caldo la prima membrana, facendo rinvenire a fiamma la superficie bitumata del pannello ed incollare in seguito la seconda
membrana alla prima mediante sfiammatura.
Dimensioni
[mm]
1200 x 1000
1200 x 1000
1200 x 1000
1200 x 1000
1200 x 1000
Rockacier C soudable (398)
Spessore
[mm]
60
70
80
90
100
120
140
160
Dimensioni
[mm]
1200 x 1000
1200 x 1000
1200 x 1000
1200 x 1000
1200 x 1000
1200 x 1000
1200 x 1000
1200 x 1000
* Dato riferito alla sola lana di roccia, senza considerare il rivestimento in bitume.
λD
[W/mK]
RD
[m2K/W]
Mq. /
Bancale
λD
[W/mK]
RD
[m2K/W]
Mq. /
Bancale
0,039
0,039
0,039
0,039
0,039
0,041
0,041
0,041
0,041
0,041
0,041
0,041
0,041
1,00
1,25
1,50
1,75
2,05
1,45
1,70
1,95
2,15
2,40
2,90
3,40
3,90
76,80
62,40
50,40
43,20
38,40
50,40
43,20
38,40
33,60
31,20
26,40
21,60
19,20
21
Durock C (038)
Coperture piane
DESCRIZIONE PRODOTTO
ATTESTATO
di conformità ai criteri di
COMPATIBILITÀ AMBIENTALE
CCA
Pannello rigido portante in lana di roccia a doppia densità, indicato per
l'isolamento termico ed acustico di coperture, piane e inclinate.
Rockwool Durock C (038) è costituito da uno strato superficiale di circa 2
cm ad alta densità e da un corpo di densità inferiore: tale caratteristica è
stata concepita con lo scopo di raggiungere significativi valori di resistenza
a compressione, sia al carico distribuito che al carico puntuale. Grazie alla
particolare struttura a celle aperte della lana di roccia di cui è costituito, contribuisce all'incremento delle performance sia termiche che acustiche della
copertura. Il pannello Rockwool Durock C (038) è disponibile nel formato
2000x1200 mm e 1200x600 mm, in spessori compresi tra 60 mm e 180
mm. La disponibilità di spessori elevati e le grandi dimensioni possono permettere significative riduzioni dei tempi di posa.
CARATTERISTICHE
Reazione al fuoco:
Il pannello Rockwool Durock C (038) è incombustibile e, se esposto a
fiamme libere, non genera né fumo né gocce (Euroclasse A1 secondo
EN 13501-1); aiuta a prevenire la propagazione del fuoco, fattore particolarmente importante in caso di tetti ventilati.
Caratteristiche fisiche:
Al fine di valutazioni analitiche termiche e acustiche si riportano i seguenti dati → il pannello Rockwool Durock C (038) ha densità media di circa
150 kg/m3 (210 e 130 kg/m3) variabile in funzione dello spessore e calore specifico Cp =1030 J/kgK in conformità alla normativa UNI EN 12524.
Test acustici:
Il pannello Rockwool Durock C (038) dispone di test acustici di laboratorio (vedi appendice A). Eʼ possibile scaricare copia dei rapporti di prova
dal sito www.rockwool.it (sezione Guida prodotti).
Permeabilità al vapore:
La struttura a celle aperte della lana di roccia Rockwool conferisce ai prodotti un fattore di resistenza alla diffusione del vapore acqueo μ = 1.
Caratteristiche meccaniche:
Il pannello Rockwool Durock C (038) ha una resistenza a compressione ≥ 50 kPa
secondo EN 826; resistenza a carico puntuale pari a 600 N secondo EN 12430.
POSA IN OPERA
N
EW
Isolamento all’estradosso di coperture piane
Dopo aver opportunamente collocato sul piano di posa (privo di asperità
e sporgenze) un materiale idoneo a svolgere la funzione di barriera al
vapore, posare con continuità pannelli ben accostati tra loro e a giunti
sfalsati.
Procedere al fissaggio meccanico dei pannelli al supporto mediante chiodi a espansione o viti autofilettanti.
Applicare al di sopra del materiale isolante lo strato impermeabile costituto da eventuali primer e da una o più membrane impermeabili (a seconda delle caratteristiche delle membrane e del capitolato di posa del produttore di membrane).
In caso di doppia membrana bituminosa, procedere come segue: incollare a caldo la prima membrana al pannello Durock C (038) ed incollare in
seguito la seconda membrana alla prima mediante sfiammatura.
Spessore
[mm]
60
70
80
90
100
120
140
160
180
Dimensioni*
[mm]
1200x600
1200x600
1200x600
1200x600
1200x600
1200x600
1200x600
1200x600
1200x600
λD
[W/mK]
0,038
0,038
0,038
0,038
0,038
0,038
0,038
0,038
0,038
*Disponibile anche nel grande formato 2000 x 1200 mm. Per ulteriori informazioni contattare i nostri uffici commerciali.
22
RD
[m2K/W]
1,55
1,80
2,10
2,35
2,60
3,15
3,65
4,20
4,70
Mq. /
Bancale
57,60
46,08
43,20
43,20
34,56
28,80
23,04
20,16
20,16
Dachrock
Coperture piane
DESCRIZIONE PRODOTTO
Pannello rigido in lana di roccia ad alta densità, indicato per lʼisolamento termico ed acustico delle coperture piane, caratterizzato da fibre parzialmente orientate che ne ottimizzano le performance meccaniche in termini di resistenza a compressione e, in modo particolare, di resistenza a
trazione nel senso dello spessore.
Grazie alla particolare struttura a celle aperte della lana di roccia di cui è
costituito, contribuisce all'incremento delle performance sia termiche che
acustiche della copertura.
Il pannello Rockwool Dachrock è disponibile anche nel formato
2000x1200 mm, in spessori compresi tra 40 mm e 140 mm.
La disponibilità di spessori elevati e le grandi dimensioni possono permettere significative riduzioni dei tempi di posa.
CARATTERISTICHE
Caratteristiche fisiche:
Al fine di valutazioni analitiche termiche e acustiche si riportano i seguenti dati → il pannello Rockwool Dachrock ha densità nominale di circa
165 kg/m3 e calore specifico Cp =1030 J/kgK in conformità alla normativa
UNI EN 12524.
Reazione al fuoco:
Il pannello Rockwool Dachrock rientra nellʼEuroclasse A1, in conformità
alla normativa Europea EN 13501-1.
Permeabilità al vapore:
La struttura a celle aperte della lana di roccia Rockwool conferisce ai prodotti un fattore di resistenza alla diffusione del vapore acqueo μ = 1.
Test acustici:
Il pannello Rockwool Dachrock dispone di test acustici di laboratorio (vedi
appendice A).
Eʼ possibile scaricare copia dei rapporti di prova dal sito www.rockwool.it
(sezione Guida prodotti).
Caratteristiche meccaniche:
Il pannello Rockwool Dachrock ha una resistenza a compressione
≥ 70 kPa secondo EN 826; resistenza a trazione nel senso dello spessore ≥ 15 kPa secondo EN 1607.
POSA IN OPERA
N
EW
Isolamento all’estradosso di coperture piane
Dopo aver opportunamente collocato su un piano di posa (privo di asperità e sporgenze) un materiale idoneo a svolgere la funzione di barriera al
vapore, posare con continuità pannelli ben accostati tra loro e a giunti
sfalsati.
Procedere al fissaggio meccanico dei pannelli al supporto mediante chiodi a espansione o viti autofilettanti.
Applicare al di sopra del materiale isolante lo strato impermeabile costituto da eventuali primer e da una o più membrane impermeabili (a seconda delle caratteristiche delle membrane e del capitolato di posa del produttore di membrane).
In caso di doppia membrana bituminosa, procedere come segue: incollare a caldo la prima membrana al pannello Dachrock ed incollare in seguito la seconda membrana alla prima mediante sfiammatura.
Spessore
[mm]
40
50
60
80
100
120
140
Dimensioni*
[mm]
1200x600
1200x600
1200x600
1200x600
1200x600
1200x600
1200x600
λD
[W/mK]
0,040
0,040
0,040
0,040
0,040
0,040
0,040
* Disponibile anche nel grande formato 2000x1200 mm. Per ulteriori informazioni contattare i nostri uffici commerciali.
RD
[m2K/W]
1,00
1,25
1,50
2,00
2,50
3,00
3,50
Mq. /
Bancale
86,40
69,12
57,60
46,08
34,56
28,80
23,04
23
Pannello 211
Partizioni verticali
DESCRIZIONE PRODOTTO
Pannello in lana di roccia semirigido ideale per lʼisolamento termoacustico in intercapedine di pareti divisorie sia in laterizio che in cartongesso.
La particolare struttura a celle aperte della lana di roccia ne fa un ottimo
materiale fonoassorbente, essenziale per ottenere partizioni ad elevato
potere fonoisolante.
Il valore ponderato del coefficiente di assorbimento acustico è αw=1 per
spessori ≥ 60 mm, in conformità alla normativa Europea EN 20354.
Le caratteristiche termiche del pannello contribuiscono a soddisfare i
nuovi requisiti di isolamento termico previsti dal D.Lgs. 311/06 (divisori
verticali tra diverse unità immobiliari: trasmittanza < 0,8 W/m2K).
CARATTERISTICHE
Reazione al fuoco:
Il pannello Rockwool 211 rientra nellʼEuroclasse A1, in conformità alla
normativa Europea EN 13501-1.
Caratteristiche fisiche:
Al fine di valutazioni analitiche termiche ed acustiche si riportano i
seguenti dati → Il pannello Rockwool 211 ha densità nominale
ρ = 40 kg/m3 e calore specifico Cp = 1030 J/kgK in conformità alla normativa UNI EN 12524.
Permeabilità al vapore:
La struttura a celle aperte della lana di roccia Rockwool conferisce ai prodotti un fattore di resistenza alla diffusione del vapore acqueo μ = 1.
Test acustici:
Il pannello Rockwool 211 dispone di test acustici di laboratorio (vedi
appendice A). Eʼ possibile scaricare copia dei rapporti di prova dal sito
www.rockwool.it (sezione Guida prodotti).
POSA IN OPERA
Isolamento in intercapedine di pareti divisorie
Partizioni in laterizio
Posizionare i pannelli Rockwool 211 in aderenza al primo muro, avendo
cura di accostarli tra loro al fine di evitare sia ponti termici che acustici.
Procedere quindi con la realizzazione del secondo muro evitando di
appoggiarsi ai pannelli isolanti installati, per non alterare le performance
acustiche del sistema.
Partizioni in cartongesso
Inserire i pannelli allʼinterno dellʼorditura metallica di sostegno facendo in
modo che lʼinserimento avvenga in modo leggermente forzato. Tale
accorgimento permette di ridurre al minimo la presenza di ponti termici e
acustici. Verificare con cura che i pannelli Rockwool 211 coprano tutta lʼaltezza della parete, provvedendo eventualmente allʼinserimento di strisce
di pannello 211 tagliate a misura.
Spessore
[mm]
24
40
50
60
70
80
90
100
120
140
160
Dimensioni
[mm]
1200x600
1200x600
1200x600
1200x600
1200x600
1200x600
1200x600
1200x600
1200x600
1200x600
λD
[W/mK]
0,035
0,035
0,035
0,035
0,035
0,035
0,035
0,035
0,035
0,035
RD
[m2K/W]
1,10
1,40
1,70
2,00
2,25
2,55
2,85
3,40
4,00
4,55
Mq. /
Bancale
86,40
69,12
57,60
46,08
43,20
34,56
34,56
28,80
21,60
21,60
Acoustic 225
Partizioni verticali
DESCRIZIONE PRODOTTO
Pannello in lana di roccia rigido ideale per lʼisolamento termoacustico in
intercapedine di pareti divisorie sia in cartongesso che in laterizio.
La particolare struttura a celle aperte della lana di roccia ne fa un ottimo
materiale fonoassorbente, essenziale per ottenere partizioni ad elevato
potere fonoisolante.
Il valore ponderato del coefficiente di assorbimento acustico è αw=1 per
spessori ≥ 60 mm, in conformità alla normativa Europea EN 20354.
Le caratteristiche termiche del pannello contribuiscono a soddisfare i
nuovi requisiti di isolamento termico previsti dal D.Lgs. 311/06 (divisori
verticali tra diverse unità immobiliari: trasmittanza < 0,8 W/m2K).
CARATTERISTICHE
Reazione al fuoco:
Il pannello Rockwool 225 rientra nellʼEuroclasse A1, in conformità alla
normativa Europea EN 13501-1.
Caratteristiche fisiche:
Al fine di valutazioni analitiche termiche ed acustiche si riportano i
seguenti dati → Il pannello Rockwool 225 ha densità nominale
ρ = 70 kg/m3 e calore specifico Cp = 1030 J/kgK in conformità alla normativa UNI EN 12524.
Permeabilità al vapore:
La struttura a celle aperte della lana di roccia Rockwool conferisce ai prodotti un fattore di resistenza alla diffusione del vapore acqueo μ = 1.
Test acustici:
Il pannello Rockwool 225 dispone di test acustici di laboratorio (vedi
appendice A). Eʼ possibile scaricare copia dei rapporti di prova dal sito
www.rockwool.it (sezione Guida prodotti).
POSA IN OPERA
Isolamento in intercapedine di pareti divisorie
Spessore
[mm]
30
40
50
60
70
80
90
100
120
140
160*
Partizioni in cartongesso
Inserire i pannelli allʼinterno
dellʼorditura metallica di sostegno facendo in modo che lʼinserimento avvenga in modo
leggermente forzato. Tale
accorgimento permette di
ridurre al minimo la presenza
di ponti termici e acustici. Verificare con cura che i pannelli
Rockwool 225 coprano tutta
lʼaltezza della parete, provvedendo eventualmente allʼinserimento di strisce di pannello
225 tagliate a misura.
Dimensioni
[mm]
1200x600
1200x600
1200x600
1200x600
1200x600
1200x600
1200x600
1200x600
1200x600
1200x600
1200x600
Partizioni in laterizio
Posizionare i pannelli Rockwool
225 in aderenza al primo muro,
avendo cura di accostarli tra
loro al fine di evitare sia ponti
termici che acustici. Procedere
quindi con la realizzazione del
secondo muro evitando di
appoggiarsi ai pannelli isolanti
installati, per non alterare le
performance acustiche del
sistema.
λD
[W/mK]
0,035
0,035
0,035
0,035
0,035
0,035
0,035
0,035
0,035
0,035
0,035
* Spessori più elevati sono disponibili su richiesta. Per ulteriori informazioni contattare i nostri uffici commerciali.
RD
[m2K/W]
0,85
1,10
1,40
1,70
2,00
2,25
2,55
2,85
3,40
4,00
4,55
Mq. /
Bancale
108,00
86,40
69,12
57,60
46,08
43,20
36,00
34,56
28,80
23,04
21,60
25
Rockacier B soudable (388)
Partizioni verticali
DESCRIZIONE PRODOTTO
Pannello rigido in lana di roccia ad alta densità.
Il pannello presenta una superficie rivestita da bitume protetto con film di
polipropilene.
Grazie alla presenza del suddetto rivestimento e allʼalta densità del pannello, questo prodotto permette di ottenere elevate performance acustiche anche nel caso di partizioni con spessori contenuti. Il particolare formato del pannello (1200x1000 mm) consente inoltre di ridurre i tempi di
posa.
Le caratteristiche termiche del pannello contribuiscono a soddisfare i
nuovi requisiti di isolamento termico previsti dal D.Lgs. 311/06 (divisori
verticali tra diverse unità immobiliari: trasmittanza < 0,8 W/m2K).
CARATTERISTICHE
Reazione al fuoco:
In conformità alla normativa europea EN 13501-1 il pannello Rockwool
Rockacier B soudable, essendo rivestito su un lato con uno strato di bitume, rientra nellʼEuroclasse F.
80 mm) e calore specifico Cp = 1030 J/kgK in conformità alla normativa
UNI EN 12524.
Test acustici:
Il pannello Rockwool Rockacier B soudable dispone di test acustici di
laboratorio (vedi appendice A). Eʼ possibile scaricare copia dei rapporti di
prova dal sito www.rockwool.it (sezione Guida prodotti).
Caratteristiche fisiche:
Al fine di valutazioni analitiche termiche ed acustiche si riportano i
seguenti dati → Il pannello Rockwool Rockacier B soudable ha densità
nominale ρ = 157 kg/m3* (sp. 40 mm) e ρ = 135 kg/m3* (sp. da 50 a
POSA IN OPERA
Isolamento in intercapedine di pareti divisorie in laterizio
Posizionare i pannelli Rockacier B soudable in aderenza al primo muro a
giunti sfalsati, mantenendo visibile lo strato di bitume. In caso di ambienti interni non riscaldati, posizionare lo strato di bitume verso il lato caldo.
Accostare perfettamente i pannelli tra loro al fine di evitare lʼinsorgenza di
ponti termici o acustici.
Per mantenere i pannelli in posizione, incollarli alla parete retrostante con
lʼaiuto di malta adesiva disposta a punti.
Procedere quindi con la realizzazione del secondo muro, evitando il contatto con i pannelli isolanti installati, per non alterare le prestazioni acustiche del sistema.
Spessore
[mm]
40
50
60
80
Dimensioni
[mm]
1200x1000
1200x1000
1200x1000
1200x1000
* Dato riferito alla sola lana di roccia senza considerare il rivestimento di bitume.
26
λD
[W/mK]
0,039
0,039
0,039
0,039
RD
[m2K/W]
1,00
1,25
1,50
2,05
Mq. /
Bancale
76,80
62,40
50,40
38,40
Pannello 225.116
Partizioni verticali
DESCRIZIONE PRODOTTO
Pannello rigido in lana di roccia rivestito su un lato con carta adesiva con
funzione di freno vapore.
Il pannello Rockwool 225.116, ideale per lʼisolamento termico in intercapedine di pareti perimetrali in laterizio, è disponibile anche nelle dimensioni 1450x1200 mm: questo formato (in grado di coprire metà dellʼaltezza di interpiano di un comune edificio residenziale) consente di ridurre
sensibilmente i tempi di posa.
La struttura a celle aperte della lana di roccia ne fa un ottimo materiale
fonoassorbente. Questa caratteristica contribuisce in modo significativo al
miglioramento delle performance acustiche dellʼinvolucro edilizio, aumentando il comfort abitativo.
CARATTERISTICHE
Reazione al fuoco:
In conformità alla normativa europea EN 13501-1 il pannello Rockwool
225.116, essendo rivestito su un lato da un foglio di carta adesiva, rientra
nellʼEuroclasse F.
Permeabilità al vapore:
Il fattore di resistenza alla diffusione del vapore acqueo del pannello
Rockwool in lana di roccia è μ = 1, il rivestimento di carta adesiva presenta un valore Sd (spessore dʼaria equivalente) maggiore di 0,41 m*.
Caratteristiche fisiche:
Al fine di valutazioni analitiche termiche ed acustiche si riportano i
seguenti dati → Il pannello Rockwool 225.116 ha densità nominale
ρ = 70 kg/m3 e calore specifico Cp = 1030 J/kgK in conformità alla normativa UNI EN 12524.
POSA IN OPERA
N
EW
Isolamento in intercapedine di pareti perimetrali in laterizio
Posizionare i pannelli 225.116 in aderenza al primo muro, con il lato rivestito di carta posizionato verso lʼambiente interno (lato caldo), avendo
cura di accostarli perfettamente tra loro al fine di evitare lʼinsorgenza di
ponti termici o acustici.
Per mantenere i pannelli in posizione, incollarli con lʼaiuto di malta adesiva disposta a punti. Al fine di garantire la continuità del freno vapore, procedere alla sigillatura dei giunti tra i pannelli utilizzando un adeguato
nastro adesivo.
Procedere quindi con la realizzazione del secondo muro, evitando il contatto con i pannelli isolanti installati, per non alterare le prestazioni termoacustiche del sistema.
Spessore
[mm]
40
50
60
70
80
90
100
120
140
160
Dimensioni
[mm]
1450x1200
1450x1200
1450x1200
1450x1200
1450x1200
1450x1200
1450x1200
1450x1200
1450x1200
1450x1200
λD
[W/mK]
0,034
0,034
0,034
0,034
0,034
0,034
0,034
0,034
0,034
0,034
*Al fine di valutazioni analitiche possono ritenersi indicativi per la carta Kraft valori di permeabilità δ = 0,048 x 10-12 Kg/msPa e spessore del foglio di circa 0,1 mm.
RD
[m2K/W]
1,15
1,45
1,75
2,05
2,35
2,65
2,90
3,50
4,10
4,70
27
Pannello 403.116
Partizioni verticali
DESCRIZIONE PRODOTTO
Pannello rigido in lana di roccia a tutta altezza (h = 2900 mm, in grado
di coprire lʼintera altezza di interpiano di un comune edificio residenziale), rivestito su un lato con carta Kraft politenata con funzione di freno
vapore.
Il particolare formato del pannello (2900x600 mm) consente di ridurre
sensibilmente i tempi di posa. Ideale per lʼisolamento termico in intercapedine di pareti perimetrali in laterizio.
La struttura a celle aperte della lana di roccia ne fa un ottimo materiale
fonoassorbente. Questa caratteristica contribuisce in modo significativo al
miglioramento delle performance acustiche dellʼinvolucro edilizio, aumentando il comfort abitativo.
CARATTERISTICHE
Reazione al fuoco:
In conformità alla normativa europea EN 13501-1 il pannello Rockwool
403.116, essendo rivestito su un lato da un foglio di carta Kraft politenata, rientra nellʼEuroclasse F.
Caratteristiche fisiche:
Al fine di valutazioni analitiche termiche ed acustiche si riportano i
seguenti dati → Il pannello Rockwool 403.116 ha densità nominale
ρ = 90 kg/m3 e calore specifico Cp = 1030 J/kgK in conformità alla normativa UNI EN 12524.
Permeabilità al vapore:
Il fattore di resistenza alla diffusione del vapore acqueo del pannello
Rockwool in lana di roccia è μ = 1, il rivestimento di carta Kraft politenata presenta un valore Sd (spessore dʼaria equivalente) pari a 0,41 m.*
POSA IN OPERA
Isolamento in intercapedine di pareti perimetrali in laterizio
Posizionare i pannelli 403.116 in aderenza al primo muro, con il lato rivestito di carta kraft posizionato verso lʼambiente interno (lato caldo), avendo cura di accostarli perfettamente tra loro al fine di evitare lʼinsorgenza
di ponti termici o acustici.
Per mantenere i pannelli in posizione, incollarli con lʼaiuto di malta adesiva disposta a punti. Al fine di garantire la continuità del freno vapore, procedere alla sigillatura dei giunti tra i pannelli utilizzando un adeguato
nastro adesivo.
Procedere quindi con la realizzazione del secondo muro, evitando il contatto con i pannelli isolanti installati, per non alterare le prestazioni termoacustiche del sistema.
Spessore
[mm]
40
50
60
70
80
90
100
120
140
160
Dimensioni**
[mm]
2900x600
2900x600
2900x600
2900x600
2900x600
2900x600
2900x600
2900x600
2900x600
2900x600
λD
[W/mK]
0,035
0,035
0,035
0,035
0,035
0,035
0,035
0,035
0,035
0,035
RD
[m2K/W]
1,10
1,40
1,70
2,00
2,25
2,55
2,85
3,40
4,00
4,55
* Al fine di valutazioni analitiche possono ritenersi indicativi per la carta Kraft politenata valori di permeabilità δ = 0,048 x 10-12 Kg/msPa e spessore del foglio di circa 0,1 mm.
** Disponibile anche nel formato 2800x600 mm. Per ulteriori informazioni contattare i nostri uffici commerciali.
28
Mq. /
Bancale
104,40
83,52
69,60
55,68
52,20
48,72
41,76
34,80
27,84
27,84
Pannello 226
Partizioni verticali
DESCRIZIONE PRODOTTO
Pannello rigido in lana di roccia ideale per lʼisolamento termico in intercapedine di pareti perimetrali in laterizio.
La particolare struttura a celle aperte della lana di roccia ne fa un materiale traspirante in grado di garantire un microclima interno eccellente.
Contribuisce inoltre in modo significativo al miglioramento delle performance acustiche dellʼinvolucro edilizio aumentando il comfort abitativo.
Il dipartimento Best del Politecnico di Milano ha rilasciato lʼattestato di
Compatibilità Ambientale (CCA) per il prodotto Rockwool 226.
ATTESTATO
di conformità ai criteri di
COMPATIBILITÀ AMBIENTALE
CCA
CARATTERISTICHE
Reazione al fuoco:
Il pannello Rockwool 226 rientra nellʼEuroclasse A1, in conformità alla
normativa Europea EN 13501-1.
Caratteristiche fisiche:
Al fine di valutazioni analitiche termiche ed acustiche si riportano i
seguenti dati → Il pannello Rockwool 226 ha densità nominale
ρ = 60 kg/m3 e calore specifico Cp = 1030 J/kgK in conformità alla normativa UNI EN 12524.
Permeabilità al vapore:
La struttura a celle aperte della lana di roccia Rockwool conferisce ai prodotti un fattore di resistenza alla diffusione del vapore acqueo μ = 1.
POSA IN OPERA
Isolamento in intercapedine di pareti perimetrali
Posizionare i pannelli Rockwool 226 in aderenza al primo muro, avendo
cura di accostarli tra loro al fine di evitare sia ponti termici che acustici.
Per mantenere i pannelli in posizione, incollarli con lʼaiuto di malta adesiva disposta a punti.
Procedere quindi con la realizzazione del secondo muro evitando di
appoggiarsi ai pannelli isolanti installati, per non alterare le performance
termoacustiche del sistema.
Spessore
[mm]
30
40
50
60
70
80
90
100
120
140
160
Dimensioni
[mm]
1200x600
1200x600
1200x600
1200x600
1200x600
1200x600
1200x600
1200x600
1200x600
1200x600
1200x600
λD
[W/mK]
0,035
0,035
0,035
0,035
0,035
0,035
0,035
0,035
0,035
0,035
0,035
RD
[m2K/W]
0,85
1,10
1,40
1,70
2,00
2,25
2,55
2,85
3,40
4,00
4,55
Mq. /
Bancale
108,00
86,40
69,12
57,60
46,08
43,20
34,56
34,56
28,80
23,04
21,60
29
FrontRock Max E
Partizioni verticali
DESCRIZIONE PRODOTTO
Pannello rigido in lana di roccia a doppia densità, specifico per sistemi termoisolanti
a cappotto. La produzione di FrontRock Max E è caratterizzata da un trattamento
termico aggiuntivo al termine del processo, che garantisce gli elevati standard qualitativi richiesti dalle condizioni di utilizzo del prodotto allʼinterno del sistema. Lo strato superficiale esterno ad alta densità assicura unʼaderenza ottimale dellʼintonaco
ed una tassellatura più semplice, oltre che un buon comportamento meccanico. Lo
strato interno di densità inferiore è stato concepito con lo scopo di ottimizzare le
performance termiche del pannello. La particolare struttura a celle aperte della lana
di roccia di cui è costituito ne fa un prodotto traspirante e al contempo fonoassorbente, caratteristiche essenziali per ottenere spazi abitativi confortevoli.
FrontRock Max E è disponibile fino ad uno spessore massimo di 24 cm, indicato
per la realizzazione di edifici passivi.
CARATTERISTICHE
Reazione al fuoco:
Il pannello Rockwool FrontRock Max E rientra nellʼEuroclasse A1, in
conformità alla normativa Europea EN 13501-1.
Caratteristiche fisiche:
Al fine di valutazioni analitiche termiche ed acustiche si riportano i
seguenti dati → il pannello Rockwool FrontRock Max E ha densità media
di circa 90 kg/m3 (155 e 80 kg/m3) variabile in funzione dello spessore e
calore specifico Cp = 1030 J/kgK in conformità alla normativa UNI EN
12524.
Permeabilità al vapore:
La struttura a celle aperte della lana di roccia Rockwool conferisce al prodotto un fattore di resistenza alla diffusione del vapore acqueo μ = 1.
Stabilità dimensionale
Coefficiente di dilatazione termica lineare 2x10-6 °C-1.
Caratteristiche meccaniche:
Il pannello Rockwool FrontRock Max E ha una resistenza a compressione ≥ 20 kPa secondo EN 826; resistenza a trazione nel senso dello spessore ≥ 10 kPa secondo EN 1607.
POSA IN OPERA
N
EW
Isolamento “a cappotto”
Applicare su un lato del pannello la malta adesiva a strisce continue sul
perimetro e a punti nella parte centrale. Applicare i pannelli sulla superficie da isolare avendo cura di accostarli perfettamente tra loro e sfalsando i giunti.
Una volta asciugata la malta adesiva, procedere alla tassellatura del pannello. Proteggere gli spigoli con angolari (generalmente in polimero con
rete) applicati con malta adesiva. Rasare mediante uno strato di intonaco
di 3-4 mm di malta adesiva, interponendo una rete di armatura in fibra
minerale con appretto antialcalino.
Dopo completa essiccazione applicare la finitura. È importante installare
il sistema su superfici asciutte e quanto più possibile regolari e stabili. Si
raccomanda di utilizzare sempre prodotti (malte, rasanti, finiture, tasselli,
reti) specificamente concepiti per cappotto e di seguire gli accorgimenti di
posa di dettaglio suggeriti dal produttore del sistema.
Spessore
[mm]
60
70
80
100
120
140
160
180
200
220
240
Dimensioni
[mm]
*
1000x600
1000x600
1000x600
1000x600
1000x600
1000x600
1000x600
1000x600
1000x500
1000x500
* Per maggiori informazioni su quantità e imballo, contattare i nostri uffici commerciali.
30
λD
[W/mK]
0,036
0,036
0,036
0,036
0,036
0,036
0,036
0,036
0,036
0,036
0,036
RD
[m2K/W]
1,65
1,90
2,20
2,75
3,30
3,85
4,40
5,00
5,55
6,10
6,65
Mq. /
Bancale
*
39,60
36,00
28,80
24,00
19,20
16,80
14,40
14,40
*
20,00
CoverRock 035
Partizioni verticali
DESCRIZIONE PRODOTTO
Pannello rigido in lana di roccia a doppia densità specifico per sistemi termoisolanti a cappotto. La produzione di CoverRock 035 è caratterizzata
da un trattamento termico aggiuntivo al termine del processo, che garantisce gli elevati standard qualitativi richiesti dalle condizioni di utilizzo del
prodotto allʼinterno del sistema. Lo strato superficiale esterno ad alta densità assicura unʼaderenza ottimale dellʼintonaco ed una tassellatura più
semplice, oltre ad un buon comportamento meccanico; la densità della
parte interna -a contatto con la parete- è inferiore per massimizzare le
performance termiche del pannello. La particolare struttura a celle aperte
della lana di roccia di cui è costituito ne fa un prodotto traspirante e al contempo fonoassorbente, caratteristiche essenziali per ottenere spazi abitativi confortevoli.
ATTESTATO
di conformità ai criteri di
COMPATIBILITÀ AMBIENTALE
CCA
CARATTERISTICHE
Reazione al fuoco:
Il pannello Rockwool CoverRock 035 rientra nellʼEuroclasse A1, in conformità alla normativa Europea EN 13501-1.
circa 100 kg/ m3 e calore specifico Cp = 1030 J/kgK in conformità alla normativa UNI EN 12524.
Stabilità dimensionale
Coefficiente di dilatazione termica lineare 2x10-6 °C-1.
Permeabilità al vapore:
La struttura a celle aperte della lana di roccia Rockwool conferisce al prodotto un fattore di resistenza alla diffusione del vapore acqueo μ = 1,4.
Test acustici:
Il pannello Rockwool CoverRock 035 dispone di test acustici di laboratorio (vedi appendice A). Eʼ possibile scaricare copia dei rapporti di prova
dal sito www.rockwool.it (sezione Guida prodotti).
Caratteristiche fisiche:
Al fine di valutazioni analitiche termiche ed acustiche si riportano i
seguenti dati → il pannello Rockwool CoverRock 035 ha densità media di
POSA IN OPERA
Isolamento “a cappotto”
Applicare su un lato del pannello la malta adesiva a strisce continue sul
perimetro e a punti nella parte centrale. Applicare i pannelli sulla superficie da isolare avendo cura di accostarli perfettamente tra loro e sfalsando i giunti.
Una volta asciugata la malta adesiva, procedere alla tassellatura del pannello. Proteggere gli spigoli con angolari (generalmente in polimero con
rete) applicati con malta adesiva. Rasare mediante uno strato di intonaco
di 3-4 mm di malta adesiva, interponendo una rete di armatura in fibra
minerale con appretto antialcalino.
Dopo completa essiccazione applicare la finitura. È importante installare
il sistema su superfici asciutte e quanto più possibile regolari e stabili. Si
raccomanda di utilizzare sempre prodotti (malte, rasanti, finiture, tasselli,
reti) specificamente concepiti per cappotto e di seguire gli accorgimenti di
posa di dettaglio suggeriti dal produttore del sistema.
Spessore
[mm]
60
70
80
100
120
140
160
180
Dimensioni
[mm]
800x625
800x625
800x625
800x625
800x625
800x625
800x625
800x625
λD
[W/mK]
0,036
0,036
0,036
0,036
0,036
0,036
0,036
0,036
RD
[m2K/W]
1,65
1,90
2,20
2,75
3,30
3,85
4,40
5,00
Mq. /
Bancale
20,00
18,00
15,00
12,00
10,00
8,00
8,00
6,00
31
Pannello RP-PT
Partizioni verticali
DESCRIZIONE PRODOTTO
Pannello rigido in lana di roccia monodensità specifico per sistemi termoisolanti a cappotto. Il Pannello RP-PT è idrorepellente, permeabile al
vapore, dimensionalmente stabile a variazioni termiche e igronometriche.
Lʼelevata compattezza del pannello lo rende particolarmente indicato alla
realizzazione dellʼeffetto “bugnato” (ottenibile mediante successive lavorazioni). La particolare struttura a celle aperte della lana di roccia ne fa un
prodotto traspirante e al contempo fonoassorbente, caratteristiche essenziali per ottenere spazi abitativi confortevoli.
CARATTERISTICHE
Reazione al fuoco:
Il pannello Rockwool RP-PT rientra nellʼEuroclasse A1, in conformità alla
normativa Europea EN 13501-1.
Caratteristiche fisiche:
Al fine di valutazioni analitiche termiche ed acustiche si riportano i
seguenti dati → Il pannello Rockwool RP-PT ha densità nominale
ρ = 155 kg/m3 e calore specifico Cp = 1030 J/kgK in conformità alla normativa UNI EN 12524.
Permeabilità al vapore:
La struttura a celle aperte della lana di roccia Rockwool conferisce al prodotto un fattore di resistenza alla diffusione del vapore acqueo μ = 1,4.
Stabilità dimensionale
Coefficiente di dilatazione termica lineare 2x10-6 °C-1.
POSA IN OPERA
Isolamento “a cappotto”
Applicare su un lato del pannello la malta adesiva a strisce continue sul
perimetro e a punti nella parte centrale. Applicare i pannelli sulla superficie da isolare avendo cura di accostarli perfettamente tra loro e sfalsando i giunti.
Una volta asciugata la malta adesiva, procedere alla tassellatura del pannello. Proteggere gli spigoli con angolari (generalmente in polimero con
rete) applicati con malta adesiva. Rasare mediante uno strato di intonaco
di 3-4 mm di malta adesiva, interponendo una rete di armatura in fibra
minerale con appretto antialcalino.
Dopo completa essiccazione applicare la finitura. È importante installare
il sistema su superfici asciutte e quanto più possibile regolari e stabili. Si
raccomanda di utilizzare sempre prodotti (malte, rasanti, finiture, tasselli,
reti) specificamente concepiti per cappotto e di seguire gli accorgimenti di
posa di dettaglio suggeriti dal produttore del sistema.
Spessore
[mm]
40
50
60
70
80
90
100
120
140
32
Dimensioni
[mm]
800x625
800x625
800x625
800x625
800x625
800x625
800x625
800x625
800x625
λD
[W/mK]
0,040
0,040
0,040
0,040
0,040
0,040
0,040
0,040
0,040
RD
[m2K/W]
1,00
1,25
1,50
1,75
2,00
2,25
2,50
3,00
3,50
Mq. /
Bancale
30,00
24,00
20,00
18,00
15,00
12,00
12,00
10,00
8,00
FixRock VS 035
Partizioni verticali
DESCRIZIONE PRODOTTO
Pannello semirigido in lana di roccia rivestito su un lato con velo minerale avente funzione estetica. Ideale per la realizzazione dellʼisolamento di
facciate ventilate. Le caratteristiche della lana di roccia ne fanno un prodotto molto adatto per tale applicazione.
La lana di roccia infatti, essendo incombustibile (Euroclasse A1 di reazione al fuoco), garantisce un ottimo comportamento del sistema in caso di
incendio.
La particolare struttura a celle aperte della lana di roccia ne fa un eccellente materiale fonoassorbente e traspirante, caratteristiche fondamentali per ottenere spazi abitativi confortevoli.
CARATTERISTICHE
Reazione al fuoco:
Il pannello Rockwool FixRock VS 035 rientra nellʼEuroclasse A1 in conformità alla normativa Europea EN 13501-1.
Caratteristiche fisiche:
Al fine di valutazioni analitiche termiche ed acustiche si riportano i
seguenti dati → Il pannello Rockwool FixRock VS 035 ha densità nominale ρ = 43 kg/m3 e calore specifico Cp = 1030 J/kgK in conformità alla
normativa UNI EN 12524.
Permeabilità al vapore:
La struttura a celle aperte della lana di roccia Rockwool conferisce al prodotto un fattore di resistenza alla diffusione del vapore acqueo μ = 1,4.
POSA IN OPERA
Isolamento di facciate ventilate
Posizionare i pannelli FixRock VS 035 sulla superficie esterna della parete perimetrale, prestando particolare attenzione affinché siano ben accostati tra loro, e fissarli alla parete retrostante con appositi tasselli, come
indicato in figura. Al fine di evitare lʼinsorgenza di ponti termici ed acustici, i pannelli dovranno essere accostati con estrema cura alle staffe di fissaggio, precedentemente ancorate al muro, che costituiscono, assieme ai
profili metallici, la struttura di supporto del paramento esterno. Il lato del
pannello rivestito dal velo minerale dovrà essere rivolto verso lʼintercapedine dʼaria (lato esterno).
Spessore
[mm]
60
80
100
120
140
160
Dimensioni
[mm]
1000x625
1000x625
1000x625
1000x625
1000x625
1000x625
λD
[W/mK]
0,035
0,035
0,035
0,035
0,035
0,035
RD
[m2K/W]
1,70
2,25
2,85
3,40
4,00
4,55
Mq. /
Bancale
120,00
90,00
75,00
60,00
45,00
45,00
33
PanelRock F
Partizioni verticali
DESCRIZIONE PRODOTTO
Pannello semirigido in lana di roccia rivestito su un lato con velo minerale avente funzione estetica. Ideale per la realizzazione dell'isolamento di
facciate ventilate. Le caratteristiche della lana di roccia ne fanno un prodotto molto adatto per tale applicazione.
La lana di roccia infatti, essendo incombustibile (Euroclasse A1 di reazione al fuoco), garantisce un ottimo comportamento del sistema in caso di
incendio.
La particolare struttura a celle aperte della lana di roccia ne fa un eccellente materiale fonoassorbente e traspirante, caratteristiche fondamentali per ottenere spazi abitativi confortevoli.
CARATTERISTICHE
Reazione al fuoco:
Il pannello Rockwool PanelRock F rientra nellʼEuroclasse A1 in conformità alla normativa Europea EN 13501-1.
Caratteristiche fisiche:
Al fine di valutazioni analitiche termiche ed acustiche si riportano i
seguenti dati → il pannello Rockwool PanelRock F ha densità nominale
ρ = 65* kg/m3 e calore specifico Cp = 1030 J/kgK in conformità alla normativa UNI EN 12524.
Permeabilità al vapore:
La struttura a celle aperte della lana di roccia Rockwool conferisce al prodotto un fattore di resistenza alla diffusione del vapore acqueo μ = 1,4.
Test acustici:
Il pannello Rockwool PanelRock F dispone di test acustici di laboratorio
(vedi Appendice A). È possibile scaricare copia dei rapporti di prova dal
sito www.rockwool.it (sezione Guida prodotti).
POSA IN OPERA
N
EW
Isolamento di facciate ventilate
Posizionare i pannelli Panelrock F sulla superficie esterna della parete
perimetrale, prestando particolare attenzione affinché siano ben accostati tra loro, e fissarli alla parete retrostante con appositi tasselli, come indicato in figura. Al fine di evitare lʼinsorgenza di ponti termici ed acustici, i
pannelli dovranno essere accostati con estrema cura alle staffe di fissaggio, precedentemente ancorate al muro, che costituiscono, assieme ai
profili metallici, la struttura di supporto del paramento esterno. Il lato del
pannello rivestito dal velo minerale dovrà essere rivolto verso lʼintercapedine dʼaria (lato esterno).
Spessore
[mm]
50
60
70
80
90
100
120
130
140
Dimensioni
[mm]
1000x600
1000x600
1000x600
1000x600
1000x600
1000x600
1000x600
1000x600
1000x600
λD
[W/mK]
0,036
0,036
0,036
0,036
0,036
0,036
0,036
0,036
0,036
RD
[m2K/W]
1,35
1,65
1,90
2,20
2,50
2,75
3,30
3,60
3,85
Mq. /
Bancale
144,00
126,00
108,00
90,00
84,00
72,00
63,00
54,00
54,00
* È disponibile anche il prodotto Wentirock F rivestito con velo minerale (densità p = 80 kg/m3; λD = 0,037 W/mK). Per maggiori informazioni consultare il sito internet www.rockwool.it (sezione Guida prodotti).
34
Cosmos B
Partizioni orizzontali
DESCRIZIONE PRODOTTO
Pannello rigido in lana di roccia finito sulla faccia a vista con un velo minerale verniciato (i bordi sono anchʼessi verniciati). Ideale per lʼisolamento
termoacustico di primi solai (piano pilotis) e, grazie alla sua natura incombustibile, di locali soggetti a rischio incendio (autorimesse, garage, ecc.).
La particolare struttura a celle aperte della lana di roccia di cui è costituito ne fa un ottimo materiale fonoassorbente, essenziale per ottenere un
elevato comfort acustico degli ambienti.
CARATTERISTICHE
Reazione al fuoco:
Il pannello Rockwool Cosmos B rientra nellʼEuroclasse A1 in conformità
alla normativa Europea EN 13501-1.
Caratteristiche fisiche:
Al fine di valutazioni analitiche termiche ed acustiche si riportano i
seguenti dati → Il pannello Rockwool Cosmos B ha densità nominale
ρ variabile in funzione dello spessore e compresa tra 100 kg/m3 e
120 kg/m3 e calore specifico Cp = 1030 J/kgK in conformità alla normativa
UNI EN 12524.
Caratteristiche acustiche:
Il pannello Rockwool Cosmos B ha un indice di assorbimento acustico
αw=1 (indice di assorbimento acustico ponderato secondo norma ISO
354).
POSA IN OPERA
Isolamento all’intradosso (controsoffitto) di solai
I pannelli Cosmos B si applicano direttamente su una superficie piana e
liscia mediante appositi fissaggi meccanici a scomparsa*.
I pannelli devono essere posati a giunti sfalsati, perfettamente posizionati gli uni contro gli altri per evitare lʼinsorgere di ponti termici e acustici.
I giunti a croce possono essere fissati direttamente sul solaio nel senso
della lunghezza del pannello ad almeno 10 cm dai bordi (minimo 3 giunti
a croce per pannello).
Spessore
[mm]
60
70
80
100
Dimensioni
[mm]
1200x600
1200x600
1200x600
1200x600
* Per maggiori informazioni contattare i nostri uffici commerciali.
λD
[W/mK]
0,035
0,035
0,035
0,035
RD
[m2K/W]
1,40
1,70
2,25
2,85
Mq. /
Bancale
25,92
23,04
21,60
17,28
35
Rocksol
Partizioni orizzontali
DESCRIZIONE PRODOTTO
Pannello in lana di roccia ad alta densità. Il pannello è stato appositamente studiato per avere caratteristiche meccaniche ottimali (rigidità
dinamica di circa 14 MN/m3) che consentono lo smorzamento dei rumori
impattivi e la realizzazione di pavimenti galleggianti.
Le caratteristiche termiche del pannello contribuiscono a soddisfare i
nuovi requisiti di isolamento termico previsti dal D.Lgs. 311/06 (divisori
orizzontali tra diverse unita immobiliari: trasmittanza < 0,8 W/m2K). Inoltre, grazie alla particolare struttura a celle aperte della lana di roccia di cui
è costituito, che ne fa un ottimo materiale fonoassorbente, contribuisce in
modo sensibile alla riduzione dei rumori aerei (voci e suoni) che si propagano attraverso la soletta.
CARATTERISTICHE
Reazione al fuoco:
Il pannello Rockwool Rocksol rientra nellʼEuroclasse A1 in conformità
alla normativa Europea EN 13501-1.
Caratteristiche fisiche:
Al fine di valutazioni analitiche termiche ed acustiche si riportano i
seguenti dati → Il pannello Rockwool Rocksol ha densità nominale
ρ = 100 kg/m3 e calore specifico Cp = 1030 J/kgK in conformità alla normativa UNI EN 12524.
Permeabilità al vapore:
La struttura a celle aperte della lana di roccia Rockwool conferisce ai prodotti un fattore di resistenza alla diffusione del vapore acqueo μ = 1.
POSA IN OPERA
Desolidarizzazione e isolamento sottopavimento (massetti cementizi)
Prima di procedere alla posa in opera dei pannelli Rockwool Rocksol verificare che il piano dʼappoggio non presenti asperità che possano compromettere lʼefficacia dellʼisolamento dai rumori di calpestio. Posare quindi i pannelli ben accostati fra loro, dopo aver posizionato una striscia di
Rocksol lungo le pareti (come mostrato in figura) al fine di desolidarizzare completamente il pavimento dalla soletta portante e dalle strutture perimetrali ed impedire quindi la trasmissione dei rumori impattivi.
Stendere sopra lo strato isolante un film di polietilene per evitare infiltrazioni di malta fra i giunti dei pannelli con la conseguente formazione di
ponti acustici. Realizzare il massetto armato (con rete elettrosaldata) e
quindi la pavimentazione.
Procedere al taglio della striscia isolante in eccesso lungo i muri perimetrali.
Spessore
[mm]
20*
Dimensioni
[mm]
1200x600
λD
[W/mK]
0,035
*Spessori superiori disponibili su richiesta. Per maggiori informazioni contattare i nostri uffici commerciali.
36
RD
[m2K/W]
0,55
Mq. /
Bancale
155,52
FireRock (910)
Accessori
DESCRIZIONE PRODOTTO
Pannello rigido in lana di roccia ad alta densità, rivestito su un lato con un
film di alluminio.
Questa finitura lo rende particolarmente adatto per essere impiegato nellʼisolamento termico e acustico delle condotte di ventilazione. Infatti la
struttura a celle aperte della lana di roccia di cui è costituito ne fa un ottimo materiale fonoassorbente, essenziale per ridurre i rumori generati dal
flusso dʼaria.
La superficie riflettente fa si che risulti una soluzione ideale anche per la
coibentazione interna delle cappe dei camini (alluminio rivolto verso la
canna fumaria), dove garantisce un ottimo isolamento termico e la protezione dal fuoco.
CARATTERISTICHE
Il pannello Rockwool FireRock 910 rientra nellʼEuroclasse A1, in conformità alla normativa Europea EN 13501-1.
Caratteristiche fisiche:
Al fine di valutazioni analitiche termiche ed acustiche si riportano i
seguenti dati → Il pannello Rockwool FireRock 910 ha densità nominale
ρ = 80 kg/m3* e calore specifico Cp = 1030 J/kgK in conformità alla normativa UNI EN 12524.
POSA IN OPERA
Isolamento di cappe e di condotte
Nel caso in cui il prodotto Rockwool FireRock 910 venga utilizzato per
lʼisolamento delle cappe, occorre fissarlo sulla superficie interna della
stessa utilizzando un collante a base di silicati resistente alle alte temperature.
La superficie del pannello rivestita con il foglio di alluminio dovrà essere
rivolta verso la canna fumaria.
Per lʼisolamento delle condotte dʼaria, dopo aver sagomato il pannello su
misura, si provvede alla sua installazione tramite fissaggio meccanico. I
giunti fra i pannelli verranno sigillati con apposito nastro adesivo.
Spessore
[mm]
30
40
Dimensioni
[mm]
1000x600
1000x600
* Dato riferito alla sola lana di roccia senza considerare il rivestimento in alluminio.
λD
[W/mK]
-
RD
[m2K/W]
-
Mq. /
Bancale
48,00
36,00
37
38
Was this manual useful for you? yes no
Thank you for your participation!

* Your assessment is very important for improving the work of artificial intelligence, which forms the content of this project

Download PDF

advertisement