ANTRAX catalogo generale 2015

ANTRAX catalogo generale 2015
20
15
Calore sostenibile
Tecnologia
Antrax IT, azienda leader nella produzione di elementi radianti, scaldasalviette e caminetti, è una realtà industriale d’avanguardia che utilizza
le più avanzate tecnologie di produzione e gestione dei processi produttivi.
Situata nel polo produttivo del nordest, una delle aree industriali più attive d’Italia, l’azienda accentra la sua produzione nel modernissimo
stabilimento di 11.000 mq collocato in un’area di oltre 22.000 mq.
La produzione si sviluppa attraverso linee automatizzate ed isole di lavoro progettate e realizzate su specifiche esigenze di Antrax IT, al fine di
garantire la massima qualità, flessibilità e velocità dei processi produttivi senza mai trascurare la sostenibilità ed il rispetto ambientale.
Valore Umano
Tutti i prodotti Antrax IT vengono rifiniti e controllati con perizia artigianale, grazie alle maestranze specializzate che l’azienda ha saputo
coinvolgere e coltivare in un continuo processo di confronto coordinato e condiviso tra i reparti, in un’ottica di continuo e progressivo
miglioramento dei processi produttivi.
Questo dà origine a quel valore aggiunto che da sempre contraddistingue il made in Italy.
Rispetto ambientale , Sostenibilità
La verniciatura dei prodotti avviene mediante un processo di polimerizzazione che consiste nell’applicazione di polveri termoindurenti in
resine poliesteri, dallo spessore variabile dai 90 ai 130 micron e successivamente cotte in forno ad una temperatura controllata di 200 °C.
La verniciatura dei prodotti avviene all’interno dello stabilimento, in un’area di oltre 1500 mq, nella quale vengono appositamente trattati al fine
di aumentare la protezione alla corrosione e migliorarne la qualità, la resistenza e la durevolezza.
Antrax IT è stata la prima azienda europea nel settore dei radiatori a fare uso delle nano tecnologie nei processi di trattamento prima della
verniciatura.
Le nano tecnologie consentono l’eliminazione dei residui di lavorazione quali fosfati, fanghi, metalli pesanti, nitriti e nitrati, tutti elementi
inquinanti e difficili da smaltire.
Antrax IT, oltre a fare uso delle nano tecnologie, a partire dal 2011 si è resa autosufficiente dal punto di vista energetico grazie all’impianto
fotovoltaico integrato nella particolare copertura a shed in grado di produrre oltre 240.000 kwh/annui.
La particolare copertura a shed garantisce un’inclinazione ottimale dei pannelli fotovoltaici e nel contempo la massima luminosità all’interno
dell’azienda, contribuendo in modo importante alla riduzione dell’’uso di illuminazione artificiale, che viene garantita da un impianto che si
autoregola in funzione del fabbisogno di luce.
Grazie all’impianto fotovoltaico, Antrax IT contribuisce alla salvaguardia dell’ambiente abbattendo l’immissione di CO2 nell’atmosfera, a
differenza dell’energia proveniente dalla rete, che per buona parte si ottiene ancora oggi con l’utilizzo di idrocarburi o carbone.
Grazie all’impianto fotovoltaico i processi produttivi di Antrax IT garantiscono un basso impatto ambientale.
Riciclabilità
In un mercato in continua evoluzione e altamente concorrenziale è fondamentale che Antrax IT miri a raggiungere i propri obiettivi
mantenendo inalterata l’etica e il rispetto per i valori sociali, morali e ambientali.
I prodotti Antrax IT sono realizzati con materiali riciclabili come alluminio e acciaio al carbonio garantendo un facile riciclaggio al termine
del ciclo di vita del prodotto.
Risparmio energetico
Antrax IT da sempre investe in ricerca e sviluppo, dando vita ad una nuova generazione di radiatori progettati per avere la massima efficienza
termica garantendo nel contempo la migliore qualità di riscaldamento.
Un radiatore è efficace dal punto di vista termico nel momento in cui, grazie alla sua struttura, alla sua forma e al materiale con cui è realizzato,
riesce a diffondere più calore utilizzando il minor contenuto di acqua e risparmiando energia il più possibile.
I radiatori come Loft, Teso e Serie T, sono caratterizzati da un profilato in alluminio brevettato ed un sistema di assemblaggio,
anch’esso brevettato, studiato appositamente allo scopo di massimizzarne la resa e ridurre il più possibile il contenuto d’acqua.
Un elemento di Teso, ad esempio, ha un contenuto d’acqua pari a 0,9 litri elemento, ovvero -85% rispetto ad un convenzionale radiatore
tubolare multi colonna.
Ottime caratteristiche ritroviamo anche per il radiatore A13 , BD13, Virgola, ecc.
Un ridotto contenuto d’acqua in un impianto di riscaldamento consente di ottimizzare l’uso dell’impianto stesso rendendolo flessibile,
dinamico ed immediatamente reattivo alle richieste di calore da parte dei sistemi di gestione riducendo i tempi di messa a regime dell’impianto
con conseguenti importanti risparmi di energia in pieno rispetto delle norme di sostenibilità.
Questa nuova generazione di prodotti è nata pensando all’ambiente e la loro vocazione ecologica si integra perfettamente con l’utilizzo di
sistemi di generazione di calore a basse temperature come caldaie a condensazione, pompe di calore e pannelli solari.
4
6
Technologie
Antrax IT ein führendes Unternehmen im Bereich der Herstellung von Heizelementen, Handtuchwärmern und Kaminöfen ist eine avantgardistische Firma, welche die
fortschrittlichsten Technologien für die Produktion und für das Management der Produktionsprozesse anwendet.
Mit seiner Lage im produktiven Ballungszentrum des Nordostens, in einer der industriell aktivsten Regionen Italiens, vereinigt das Unternehmen seine Produktion in dem
hochmodernen 11.000 m² großen Werk auf einem Gelände von insgesamt 22.000 m².
Die Produktion wird mit speziell für die besonderen Anforderungen von Antrax IT entworfenen und entwickelten automatisierten Produktionsanlagen und Arbeitsinseln
abgewickelt, um bestmögliche Qualität, Flexibilität und die rasche Ausführung der Produktionsprozesse gewährleisten zu können, ohne jemals die Nachhaltigkeit und den
Umweltschutz außer Acht zu lassen.
Der Mensch als Wertfaktor
Alle Produkte von Antrax IT werden dank der spezialisierten Belegschaft mit handwerklichem Fachkönnen gefertigt und kontrolliert. Das Unternehmen hat es in einem
kontinuierlichen koordinierten und abteilungsübergreifenden Prozess der Auseinandersetzung im Hinblick auf die kontinuierliche und fortschreitende Optimierung der
Produktionsprozesse verstanden, die Arbeiterschaft einzubeziehen und auszubilden. Dadurch entsteht dieser Mehrwert, der schon seit jeher „Made in Italy“ auszeichnet .
Umweltschutz , Nachhaltigkeit
Die Lackierung der Produkte erfolgt über einen Polymerisationsprozess, der darin besteht, Wärme härtendes Pulver in Polyesterharze mit variabler Stärke von 90 bis 130
Mikron einzubringen und dann in einem Ofen bei einer kontrollierten Temperatur von 200 °C zu brennen.
Die Lackierung der Produkte erfolgt im Werk in einem Bereich von mehr als 1500 m², wo diese entsprechend behandelt werden, um den Korrosionsschutz zu vergrößern
und ihre Qualität, ihre Widerstandsfähigkeit und ihre Haltbarkeit zu verbessern.
Antrax IT war das erste europäische Unternehmen des Heizkörpersektors, das die Nanotechnologie für die Arbeitsprozesse vor der Lackierung eingesetzt hat.
Die Nanotechnologie ermöglicht die Entfernung von Bearbeitungsrückständen, also von Phosphaten, Schlämmen, Schwermetallen, Nitriten und Nitraten, die alle
giftig und schwer zu entsorgen sind. Antrax IT hat sich, zusätzlich zur Anwendung der Nanotechnologie, ab 2011 dank der in das spezielle Shed-Dach integrierten
Fotovoltaikanlage, die jährlich mehr als 240.000 KWh liefert, im Hinblick auf die Energieversorgung unabhängig gemacht.
Das spezielle Shed-Dach gewährleistet eine optimale Neigung der Fotovoltaik-Paneele und gleichzeitig die beste Lichtversorgung innerhalb des Betriebes und trägt in
bedeutendem Maß zur Senkung des Gebrauchs von künstlichem Licht bei. Dies wird von einer Anlage gewährleistet, die sich, abhängig vom Lichtbedarf, selbst steuert.
Dank der Fotovoltaikanlage trägt Antrax IT zum Umweltschutz bei und hat, im Gegensatz zu der Energie, die vom Stromnetz geliefert wird und zum Großteil noch
durch die Nutzung von Kohlenwasserstoff und Kohlen gewonnen wird, die CO2-Emissionen in die Atmosphäre abgebaut. Dank der Fotovoltaikanlage gewährleisten die
Produktionsprozesse von Antrax IT nur eine geringe Umweltbelastung.
Wiederverwertung
In einem sich kontinuierlich entwickelnden und äußerst wettbewerbsfähigen Markt ist es von grundlegender Bedeutung, dass Antrax IT sich bemüht, die eigenen
Zielsetzungen nur unter Wahrung der Ethik und des Respekts für die sozialen und moralischen Werte und die Umwelt zu verwirklichen.
Die Produkte von Antrax IT werden aus wieder verwertbaren Materialien wie Aluminium und Karbonstahl hergestellt, wodurch am Ende der Lebensdauer des Produkts
eine leichte Wiederverwertung gewährleistet ist.
Energieersparnis
Antrax IT investiert seit jeher in Forschung und Entwicklung, um eine neue Generation von Heizkörpern herzustellen, die die größtmögliche thermische Effizienz erzielen
und gleichzeitig die beste Heizqualität gewährleisten sollen.
Ein Heizkörper ist dann thermisch effizient, wenn er durch seine Struktur, seine Form und sein Material, aus dem er gefertigt wurde, mehr Wärme abstrahlt und weniger
Wasser benötigt, wodurch soviel Energie wie möglich eingespart werden kann. Die Heizkörper wie Loft, Teso und die Serie T sind durch ein patentiertes Aluminiumprofil
und ein ebenfalls patentiertes Montagesystem gekennzeichnet, das entsprechend entwickelt wurde, um die Leistung zu maximieren und den Wasserbedarf optimal zu
reduzieren. Ein Heizkörper der Teso-Kollektion hat zum Beispiel einen Wasserinhalt von 0,9 Litern, das sind -85% im Vergleich zu einem herkömmlich mehrsäuligen
Rundrohr-Heizkörper. Optimale Eigenschaften haben auch die Heizkörper A13, BD13, Virgola, etc. Ein reduzierter Wasserbedarf in einer Heizungsanlage macht es auch
möglich, die Nutzung der Anlage selbst zu optimieren, sie flexibel und dynamisch zu machen und sie schnellstens auf die Wärmeanforderung durch das Regelsystem
reagieren zu lassen. Die Reaktionszeit für die Inbetriebnahme der Anlage kann somit verkürzt werden, wodurch eine bedeutende Energieeinsparung unter Einhaltung der
Nachhaltigkeitsbestimmungen erzielt werden kann. Diese neue Produktgeneration entstand im Sinne des Umweltbewusstseins. Ihre ökologische Mission lässt sich bestens
in die Verwendung von Niedrigtemperatur-Heizungssystemen wie Kondensationskessel, Wärmepumpen und Solarzellen integrieren.
Tecnología
Antrax IT, empresa líder en la fabricación de radiadores, calentadores de toallas y chimeneas, es una realidad industrial de vanguardia que utiliza las tecnologías
más avanzadas de fabricación y gestión de los procesos productivos.
Situada en el polo productivo del nordeste de Italia, una de las áreas industriales más activas del país, la empresa centra su producción en la moderna planta de
11.000 m2 situada en un área de más de 22.000 m2.
La producción se desarrolla a través de líneas automatizadas e islas de trabajo diseñadas y realizadas bajo exigencias específicas de Antrax IT, con la finalidad de
garantizar la máxima calidad, flexibilidad y velocidad de los procesos productivos sin desatender jamás la sostenibilidad y el respeto por el medio ambiente.
Valor Humano
Todos los productos Antrax IT se acaban y se controlan con pericia artesanal, gracias a los trabajadores especializados que la empresa ha sabido involucrar y
cultivar en un continuo proceso de comparación coordinado entre todos los departamentos, con una óptica de mejora continua y progresiva de los procesos
productivos. Este sistema crea ese valor añadido que caracteriza desde siempre el Made in Italy.
Respeto medioambiental , Sostenibilidad
El barnizado de los productos se realiza mediante un proceso de polimerización que consiste en la aplicación de polvo termoendurecdor en resinas poliéster, con
un espesor variable entre los 90 a los 130 micron, y que sucesivamente se cuecen en horno a una temperatura controlada de 200 °C.
El barnizado de los productos se realiza en la planta, en un área de más de 1500 m2, en la que se tratan especialmente para aumentar la protección contra la
corrosión y mejorar la calidad, la resistencia y la durabilidad.
Antrax IT ha sido la primera empresa europea en el sector de los radiadores a utilizar las nanotecnologías en los procesos de tratamiento antes del barnizado.
Las nanotecnologías permiten la eliminación de los residuos de la fabricación como fosfatos, fangos, metales pesados, nitritos y nitratos, todos ellos elementos
contaminantes y difíciles de eliminar. Antrax IT, además de utilizar nanotecnologías, a partir del año 2011 ha obtenido la autosuficiencia desde un punto de vista
energético, gracias a la instalación fotovoltaica integrada en la particular cubierta a shed capaz de producir más de 240.000 kwh/anuales.
La particular cubierta a shed garantiza una inclinación excelente de los paneles fotovoltaicos y al mismo tiempo la máxima luminosidad dentro de la empresa,
contribuyendo de forma importante a la reducción del uso de iluminación artificial, que se garantiza mediante una instalación que se autoregula en función de
la necesidad de luz. Gracias a la instalación fotovoltaica, Antrax IT contribuye en la protección del medio ambiente disminuyendo la introducción de CO2 en la
atmósfera, a diferencia de la energía procedente de la red, que por buena parte se obtiene todavía en la actualidad con la utilización de hidrocarburos o carbón.
Gracias a la instalación fotovoltaica los procesos productivos de Antrax IT garantizan un bajo impacto medioambiental.
Reciclabilidad
En un mercado en continua evolución y muy competitivo, es fundamental que Antrax IT intente alcanzar sus propios objetivos sin alterar la ética y el respeto por
los valores sociales, morales y medioambientales.
Los productos Antrax IT se realizan con materiales reciclables como el aluminio y el acero al carbono garantizando un reciclaje fácil al final del ciclo de vida del
producto.
Ahorro energético
Antrax IT invierte desde siempre en investigación y desarrollo, dando vida a una nueva generación de radiadores diseñados para obtener la máxima eficiencia
térmica y garantizando al mismo tiempo la mejor calidad en el calentamiento.
Un radiador es eficaz desde un punto de vista térmico cuando, gracias a su estructura, a su forma y al material con el que se ha realizado, consigue difundir más
calor utilizando una menor cantidad de agua y ahorrando una mayor cantidad de energía.
Los radiadores como Loft, Teso y Serie T, se caracterizan por un perfil de aluminio patentado y un sistema de ensamblado, también patentado, estudiado
especialmente con la finalidad de maximizar el rendimiento y reducir al máximo el contenido de agua.
Un elemento de Teso, por ejemplo, tiene un contenido de agua equivalente a 0,9 litros por elemento, o sea -85% respecto a un radiador tubular convencional
multi columna. Encontramos también excelentes características en los radiadores A13 , BD13, Virgola, etc.
Un contenido reducido de agua en una instalación de calentamiento permite optimizar el uso de la instalación haciendo que sea flexible, dinámico e
inmediatamente reactivo a las demandas de calor por parte de los sistemas de gestión, reduciendo los tiempos de puesta en marcha del sistema, con los
consiguientes e importantes ahorros de energía, y cumpliendo con las normas de sostenibilidad.
Esta nueva generación de productos ha nacido pensando en el medio ambiente y su vocación ecológica se integra perfectamente con la utilización de sistemas de
generación de calor a bajas temperaturas como calderas de condensación, bombas de calor y paneles solares.
7
BORSA di Milano
Milan Stock Exchange
A seguito della ristrutturazione della propria sede, Borsa Italiana con il patrocinio del Comune di Milano e in collaborazione con
Fondazione Corriere della Sera, ha aperto alla città le porte di Palazzo Mezzanotte nelle giornate del 17, 18 e 19 novembre 2011. L’iniziativa
BorsAperta ha regalato un’occasione unica ai suoi visitatori, un evento durante il quale arte e finanza si sono unite in una tre giorni di mostre
fotografiche, allestimenti e percorsi artistici.
La ristrutturazione dello storico palazzo è stata affidata allo studio Dante O. Benini & Partners Architects, che ha apportato miglioramenti
nell’uso degli spazi lavorativi conservando allo stesso tempo i tradizionali valori storici, culturali e istituzionali dell’edificio.
Tra le diverse aziende che sono state coinvolte nell’iniziativa, Antrax IT ha contribuito al rinnovo mettendo a disposizione Teso, uno dei
suoi più innovativi radiatori, per riscaldare vari spazi all’interno dell’edificio.
8
Dante O. Benini & Luca Gonzo
Following the renovation of its headquarters, Borsa Italiana (the Italian stock exchange) with the support of the Municipality of Milan and in association
with Fondazione Corriere della Sera, opened the doors of the Palazzo Mezzanotte to the city on 17, 18 and 19 November 2011. The BorsAperta initiative gave
its visitors a unique opportunity during which art and finance united to create a three-day event of photography exhibitions, displays and artistic tours.
The renovation of the historic building was entrusted to the firm Dante O. Benini & Partners Architects, who has made improvements in the use of the work
areas whilst maintaining the traditional historic, cultural and institutional values of the building.
Among the various companies involved in the project, Antrax IT contributed to the renovation by providing Teso, one of its most innovative radiators, to
heat various areas inside the building.
Suite à la rénovation de son établissement, la Bourse Italienne, avec le parrainage de la Ville de Milan et en collaboration avec la Fondation Corriere della
Sera, a ouvert les portes du Palais Mezzanotte à la ville les 17, 18 et 19 novembre 2011. L’initiative « BorsAperta » a offert une occasion unique à ses visiteurs, un
évènement au cours duquel l’art et la finance se sont réunis durant trois journées d’expositions photographiques, d’aménagements et de parcours artistiques.
La restauration du palais historique a été confiée au studio Dante O. Benini & Partners Architects, qui a amélioré l’usage des espaces de travail tout en
conservant les valeurs historiques, culturelles et institutionnelles traditionnelles de l’édifice.
Parmi les différentes entreprises ayant pris part à l’initiative, Antrax IT a contribué au renouvellement en mettant à disposition Teso, l’un de ses radiateurs les
plus innovants, pour chauffer plusieurs espaces à l’intérieur du bâtiment.
Nach Fertigstellung des Umbaus ihrer Niederlassung öffnete die Italienische Börse am 17., 18. und 19. November 2011 mit Unterstützung der Gemeinde
Mailand und in Zusammenarbeit mit der Stiftung Corriere della Sera die Tore des Palazzo Mezzanotte für die Öffentlichkeit. Die Initiative BorsAperta
(geöffnete Börse) bot ihren Besuchern ein einzigartiges Erlebnis, eine Veranstaltung, bei der Kunst und Finanz zu einer dreitägigen Kunst- und
Fotoausstellung zusammenfanden.
Der Umbau des alten Palastes wurde dem Büro Dante O. Benini & Partners Architects anvertraut. Dem Atelier ist es gelungen, die Nutzung der
Arbeitsräume zu verbessern und dabei zugleich die besonderen Charakteristika des Gebäudes hinsichtlich seiner Geschichte, Kultur und institutionellen
Funktion zu bewahren.
Unter den diversen Unternehmen, die an der Restaurierung beteiligt waren, stellte Antrax IT für die Beheizung der verschiedensten Räume des Gebäudes
an der Restaurierung einen ihrer innovativsten Radiatoren, Teso, zur Verfügung.
Tras la reestructuración de la propia sede, Borsa Italiana con el patrocinio del Ayuntamiento de Milán y en colaboración con Fondazione Corriere della Sera,
ha abierto a la ciudad las puertas de Palazzo Mezzanotte los días 17, 18 y 19 de noviembre de 2011. La iniciativa BorsAperta ha regalado una ocasión única a
sus visitantes, un evento durante el cual el arte y las finanzas se han unido durante tres días de muestras fotográficas, presentaciones e itinerarios artísticos.
La reestructuración del histórico edificio se ha confiado al estudio Dante O. Benini & Partners Architects, que ha aportado mejoras en el uso de los espacios
laborales conservando al mismo tiempo los tradicionales valores históricos, culturales e institucionales del edificio.
Entre las diversas empresas que se han visto implicadas en la iniciativa, Antrax IT ha contribuido en la renovación poniendo a disposición Teso, uno de sus
radiadores más innovadores, para calentar varios espacios dentro del edificio.
9
Hotel Les Fleurs
Francesco Lucchese
L’hotel Les Fleurs, progettato dall’architetto Francesco Lucchese, nasce nel 2007
da un intervento al già esistente Alexander Building, edificio moderno situato nel
centro storico di Sofia, Bulgaria e sede di attività commerciali. A causa dell’aspetto
freddo e tecnico della costruzione, dovuto al solo impiego di vetro e alluminio sulla
facciata esterna, si è deciso di “spogliare” la struttura del suo vecchio aspetto, per
rivestirla di un’immagine nuova a grande impatto scenico.
Il progetto di conversione dell’Alexander Building racconta, così, il rinnovato ruolo
dell’edificio e la sua nuova vita interna.
Il nome della struttura alberghiera “Les Fleurs” rievoca il concetto di ‘floreale’,
scelto in modo da conferire all’edificio un aspetto naturale, fluido, dinamico e
colorato, in totale contrapposizione con il precedente Alexander Building.
Il tema del floreale si estende anche agli spazi interni, infatti, ogni stanza si
distingue per dimensioni, materiali e colori, mantenendo però il floreale come
elemento comune. Nella realizzazione di Les Fleurs” sono state coinvolte alcune
importanti aziende italiane tra cui Antrax IT che ha riscaldato e arredato gli interni
con i suoi radiatori di design: Tubone, dalle forme lineari, semplici e pulite, Treo e
i suoi tre caratteristici fori allineati utilizzabili come porta salviette, e Tif con la sua
eleganza, adatto a ogni spazio di benessere contemporaneo. Antrax IT ha inoltre
messo a disposizione il caminetto a legna Drop, corpo riscaldante dinamico e
mutevole, capace di interpretare con armonia le esigenze del futuro dell’abitare.
11
Awards
2006 - 2015
Maunakea
2011 Design Plus winner_Germany
12
Index
98
164
58
154
50
72
84
18
132
78
122
64
144
38
26
112
Home:
210
220
224
218
230
232
228
226
214
208
212
216
Accessories:
13
Elettrico
CL2 - Doppio isolamento
Double isolation
Double isolation
Doppel Isolierung
Doble aislamiento
Acqua calda
Hot water
Eau chaude
Warm Wasser
Agua caliente
Alluminio
AL
Aluminium
Aluminium
Aluminium
Aluminio
Acciaio al Carbonio
ACC
Carbon steel
Acier au carbone
Carbon Stahl
Acero de carbono
Pronta consegna
Stocked item
Produit stocké
sofortige Lieferbar
En estoc
Alta efficienza termica
A
Basso contenuto d’acqua
H2O
14
Limited water content
Volume d’eau réduit
Niedriger Wasserinhalt
Reducido contenido en agua
98
164
58
154
50
72
84
18
132
78
122
64
144
38
26
112
15
Massimo Iosa Ghini
Progetta per le maggiori
aziende italiane e straniere
con uno stile ormai
riconosciuto in tutto
il mondo. In ambito
architettonico la sua
vocazione professionale
si è espressa con successo
nella progettazione di
spazi commerciali, di
spazi per l’accoglienza
di qualità e di catene
di negozi realizzati su
scala internazionale di
cui Ferrari rappresenta
uno degli esempi più
prestigiosi.
16
17
18
Scudi
Design Massimo Iosa Ghini
ACC
H2O
La forma riprende
i movimenti di uno
scudo le cui linee si
concretizzano in un design
elegante e dalla spiccata
originalità. La possibilità
di essere installato
sia in verticale che in
orizzontale, conferisce
a questo radiatore una
non comune versatilità
di posizionamento in cui
il senso di stabilità e di
sobrietà è mantenuto da
un equilibrato
controllo di forma e
proporzioni.
Scudi è costituito da
tre elementi formati da
una piastra in acciaio
dall’originale forma
trapezoidale curvata,
possono essere ruotati e
scambiati tra loro come
scudi che si intersecano e
si sovrappongono.
19
Griffe / SCUDI
design Massimo Iosa Ghini
173 x 72 cm
Watt ∆t 50° [ 939 ]
Color : BRAG
20
21
22
23
24
25
Vu
Design Massimo Iosa Ghini
Vu è costituito da
una piastra in acciaio
verniciato, tagliata al
laser seguendo un gesto
dinamico, espressivo, che
vuole interpretare il segno
del calore . Il fuoco quale
fonte primaria, e l’acqua
che percorre i tubi fissati
alla parte posteriore della
lastra, sono gli elementi
che hanno ispirato il
suo disegno fluido e
dinamico, rievocando
le sembianze di una
fiamma, di un flusso. Vu
è un sistema di radiatori
adatto allo stile di abitare
contemporaneo, una
soluzione innovativa per
riconnotare gli elementi
a parete tradizionali
rispondendo alle esigenze
più attuali con la sua
immagine scultorea,
artistica e sofisticata;
proprio questo aspetto
lo rende particolarmente
versatile ed adatto per
essere collocato in diversi
ambienti e stili differenti.
Disegnato da Massimo
Iosa Ghini il modello
Vu è un termoarredo
pensato per poter essere
utilizzato sia in un
ambiente giorno, come
radiatore decorativo, sia in
bagno dove può assolvere
anche alla funzione di
scalda accappatoio. Vu è
disponibile singolo oppure
a più elementi accostati
a seconda delle esigenze
termiche. Realizzato
in acciaio è disponibile
bianco oppure in oltre 200
variabili cromatiche.
ACC
26
H2O
27
28
29
Griffe / VU
design Massimo Iosa Ghini
168 x 28 cm
Watt ∆t 50° [ 171 ]
Color : CROM
31
Griffe / VU
design Massimo Iosa Ghini
168 x 85.5 cm
Watt ∆t 50° [ 732 ]
Color : GRGR
32
33
Griffe / VU
design Massimo Iosa Ghini
168 x 85.5 cm
Watt ∆t 50° [ 732 ]
Color : GRGR
34
35
Andrea Crosetta
Nasce nel 1968 e
matura una cultura
artistica che va dalla
musica, frequentando
il conservatorio, alla
scultura, alla pittura, ed
all’ architettura grazie
agli studi presso il liceo
artistico prima ed alla
facoltà di architettura
di Venezia poi. Durante
il periodo dello studio
mantiene un continuo
e diretto contatto con
il mondo del lavoro,
grazie al quale ha modo
di imparare molteplici
tecniche costruttive dalla
lavorazione del legno , del
metallo , della ceramica,
ecc. Già nei primi anni
novanta vengono messi in
produzione i suoi primi
radiatori di design che
raccolgono da subito
il riconoscimento del
mercato.
Tra i vari progetti si
evidenzia la collezione
di camini e radiatori
disegnati per Antrax che
oltre ad avere un notevole
successo commerciale
ottengono diversi
riconoscimenti tra cui
spicca la segnalazione al
Compasso d’oro per il
radiatore TUBONE
36
37
Tubone
Design Andrea Crosetta
Awards :
2008 Selezione compasso d’oro_Italy
2007 Selezione Adi index_Italy
2006 Winner Baneo_Spagna
2006 Selected Oderzo Aziende & design_Italy
… quando si crede che
non ci sia più nulla da
inventare la mente si
contrae ed un cumulo di
esperienze, di immagini,
di forme, di oggetti si
comprimono per poi
esplodere in una nuova
idea. L’innovazione
continua... (Andrea
Crosetta)
Tubone nasce come
forma lineare, semplice e
pulita dove le proporzioni
diventano elemento
caratterizzante ed
identificativo. L’elemento
base è costituito da un
anello ovale realizzato con
un tubolare dalla sezione
importante, ben 60 mm,
con due curve molto
secche a 180 gradi.
Un oggetto pulito e
semplice che diventa
elemento di partenza per
la creazione di una intera
collezione di radiatori
in grado di far fronte
a molteplici esigenze
funzionali ed estetiche.
La sua conformazione gli
permette di svilupparsi in
elementi affiancati oppure
sovrapposti, può essere
installato in orizzontale
oppure in verticale,
può essere posizionato
a pavimento di fronte
ad una vetrata, oppure
diventare una panca.
Grazie alla sua flessibilità
risulta ideale la sua
collocazione in tutti gli
ambienti, compreso il
bagno, dove diventa
anche porta salviette, se
posizionato in orizzontale
sopra alla vasca,
rispondendo pienamente
al concetto di famiglia che
caratterizza tutti gli ultimi
modelli di radiatori Antrax
IT.
ACC
38
39
40
41
Griffe / TUBONE
design Andrea Crosetta
170 x 21 cm
Watt ∆t 50° [ 367 ]
Color : GRGR
42
design
43
44
45
Griffe / TUBONE
design Andrea Crosetta
170 x 21 x 22 cm
Watt ∆t 50° [ 565 ]
Color : GRTT
46
47
48
50
A
H2O
Design Andrea Crosetta
Ideato ed ingegnerizzato
da Andrea Crosetta,
Loft è un moderno
ed eclettico radiatore
lineare, semplice ma allo
stesso tempo sofisticato,
pensato per chi abita loft
cittadini e appartamenti
metropolitani.
Il radiatore è realizzato
in alluminio, la superficie
è caratterizzata da una
“texture” di piccole onde
che creano un effetto
sorprendente e lo rendono
morbido e piacevole al
tatto. Grazie alla sua
versatilità può essere
installato sia in orizzontale
che in verticale e possono
essere accostati fino a tre
elementi.
Un radiatore che per
le sue caratteristiche
formali trova la sua ideale
collocazione in ambienti
dallo stile contemporaneo.
51
52
Griffe / LOFT
design Andrea Crosetta
40,3 x 200 cm
Watt ∆t 50° [ 878 ]
Color : BIAN
53
54
Griffe / LOFT
design Andrea Crosetta
170 x 40.3 [ 43 ] cm
Watt ∆t 50° [ 485 ]
Color : ALUC
56
57
Flat
Design Andrea Crosetta
Flat è un radiatore
decorativo costituito da
una piastra in acciaio
verniciato con una serie di
fori in linea che rendono
originale e piacevole
il suo inserimento in
un ambiente dallo stile
contemporaneo.
La piastra realizzata
in acciaio al carbonio
verniciato in oltre 200
variabili cromatiche è
disponibile anche in
acciaio inossidabile
dalla particolare finitura
smerigliata.
ACC
58
H2O
59
60
design
61
Griffe / FLAT-0
design Andrea Crosetta
37.5 x 202.5 cm
Watt ∆t 50° [ 722 ]
Color : INOX
62
63
Treo
Design Andrea Crosetta
La semplicità
rappresentata da una
superficie piana viene
decorata da tre fori
allineati rendendo il
radiatore Treo unico ed
inconfondibile.
ACC
64
65
66
67
68
Drei aufeinanderfolgende
Löcher zieren eine ebene
Fläche und machen den
Heizkörper Treo zu
einem einzigartigen und
unvergleichbaren Symbol der
Schlichtheit.
La sencillez representada
por una superficie plana se
decora con tres agujeros
alineados que convierten el
radiador Treo en único e
inconfundible.
69
Griffe / TREO
design Andrea Crosetta
39.8 x 203 cm
Watt ∆t 50° [ 479 ]
Color : TELA
70
71
Oreste & Emma
Design Andrea Crosetta
Oreste ed Emma,
disegnati da Andrea
Crosetta, sono una
coppia di radiatori molto
iconografici pensati per
riscaldare con un tocco di
allegria.
Ideati per l’area bagno,
dove possono anche avere
la funzione di scalda
accappatoio, si integrano
perfettamente anche in
ambienti dallo stile ‘Pop’
e in spazi ad uso pubblico
come ristoranti, bar e
locali di tendenza.
ACC
72
H2O
73
74
75
76
77
Tavola & Tavoletta
Design Andrea Crosetta
Tavola e Tavoletta sono
due elementi dal look
minimale, geometrico,
quasi scolastico, ma con un
progetto alle spalle degno
dei più grandi prodotti
iconici che hanno fatto la
storia del termoarredo. Si
tratta di un programma di
piastre lisce dallo spessore
di 4 mm, in alluminio,
e nate dall’esigenza di
evolversi seguendo le
richieste sempre più
specifiche mosse dal
mercato. Tavola e Tavoletta
78
affrontano con fare diretto e
pragmatico le esigenze del
settore dell’arredobagno,
soprattutto contract, che
spesso impone di adattarsi a
layout costretti e articolati,
pur senza andare a scapito
di un’estetica estremamente
gradevole e una spiccata
funzionalità.
Tavola e Tavoletta sono due
elementi simili, due ‘fratelli’
dalle stesse peculiarità
estetiche, ma che lavorano
in modo individuale e
complementare.
AL
A
H2O
79
80
Tavoletta è disponibile
solo nella versione con
piastra elettrica a basso
consumo, e in questo
caso può svolgere la
funzione di scalda salviette
o scalda asciugamano,
trasformandosi da
accessorio a vero e proprio
termo arredo. Se usato
in modo modulare e in
sequenza, Tavoletta, oltre
a svolgere la sua normale
funzione può contribuire
in toto a soddisfare le
esigenze in termini di
riscaldamento di un
piccolo ambiente bagno.
Peter Rankin
Nato nel 1962 in una
famiglia di artisti,
Peter Rankin ha
iniziato a progettare
fin dall’infanzia . Il suo
lavoro entusiasmante e
senza tempo offusca i
limiti fra arte e praticità,
reinventando oggetti
quotidiani come eleganti
sculture. I progetti del
passato e del presente
comprendono architettura
ed interni, mobili,
illuminazione, oggettistica
per la casa, trasporti,
vestiario, sports e beni di
lusso, lavori di identità di
marchi aziendali e perfino
yacht reali.
82
83
Saturn & Moon
Design Peter Rankin
Awards :
Best Design 2006_Italy
Saturn & Moon. Un
pezzo altamente scultoreo,
di minimalismo zen,
pacato, contemplativo,
rilassante.
Saturn incorpora il
maniglione porta salviette
(l’anello di Saturno) come
elemento caratterizzante.
Una volta rimosso il porta
salviette, diventa Moon,
adatto all’inserimento e
alla collocazione in ogni
ambiente.
Saturn & Moon sono
caratterizzati da un
collegamento all’impianto
totalmente nascosto
ma allo stesso tempo
facilmente accessibile
grazie al particolare
sistema di fissaggio che
consente il sollevamento
del radiatore rendendo
immediato l’accesso alla
valvola ed al detentore.
La superficie sferiforme di
Saturn & Moon prende
luce dall’ambiente e sfuma
sui bordi del radiatore
come gli ‘aloni’ all’inizio
o alla fine di un’eclissi. I
radiatori Saturn & Moon
sono adatti in qualsiasi
ambiente, perfetti per
case, hotel, ristoranti, cafè,
club, bar, disposti lungo
corridoi, negli aeroporti,
a bordo di yacht e navi
da crociera, come nel più
minuscolo dei servizi.
AL
84
ACC
85
86
87
Griffe / SATURN & MOON
design Peter Rankin
Ø 70 [ 81 ] cm
Watt ∆t 50° 2802 [ 467 + 467 + 467 + 467 + 467 + 467 ]
Color : BIAN
88
89
90
91
93
94
95
96
Griffe / MOON
Peter Rankin
Ø 70 cm
50° 654 [ 327 + 327 ]
Color : CROM
design
Watt
∆t
97
98
Blade
Design Peter Rankin
Blade è stato pensato
per risolvere il problema
tecnico dell’installazione
dei radiatori in spazi
piccoli o ambienti alti
e ristretti, un prodotto
estremamente funzionale,
ma allo stesso tempo
dall’alto contenuto
estetico.
La forma di metalloliquida futuristica di Blade
prende ispirazione dalla
natura, dalla scienza e dal
lavoro dell’artista italiano
Lucio Fontana, è stato
disegnato seguendo la
linea dei radiatori Saturn
& Moon, presentando una
superficie leggermente
curvata ed una morbida
smussatura che segue
tutto il perimetro dei
bordi esterni.
Come Saturn &
Moon, Blade si
integra perfettamente
con la parete dove la
connessione all’impianto
di riscaldamento è
completamente occultata.
Inserito in un bagno
Blade diventa un pratico
scaldasalviette grazie
all’aggiunta del maniglione
cromato.
AL
99
Griffe / BLADE
design Peter Rankin
170 x 25 cm
Watt ∆t 50° [ 402 ]
Color : BIAN
100
101
102
Watt
∆t
104
Griffe / BLADE
design Peter Rankin
25 x 170 cm
Watt ∆t 50° [ 402 ]
Color : BIAN
107
Griffe / BLADE BATH
design Peter Rankin
25 [ 36 ] x 170 cm
Watt ∆t 50° [ 281 ]
Color : CROM
108
109
Francesco Lucchese
“Guardare al passato
per disegnare il presente
con idee che guardano il
futuro”, questa è la filosofia
progettuale di Francesco
Lucchese che sviluppa
i progetti cercando un
rapporto con l’azienda
per costruire strategie.
Aggiungere all’estetica la
funzionalità e l’emotività
legata all’utilizzo ed al
possesso di un oggetto
sono gli ingredienti del
suo progettare.
Tutti i progetti di
Francesco Lucchese
vengono realizzati in
modo da diventare
un’esperienza; l’attività
sensoriale diventa primaria
durante l’utilizzo di un
prodotto o percorrendo
un allestimento. La vista,
i suoni, il profumo, la
tattilità sono la ricerca
che consente di dare
forza al progetto e alla
comunicazione delle sue
peculiarità. L’attività di
architetto si definisce
attraverso progetti
rilevanti sia in Italia
che all’estero come una
multisala ed un albergo
a Sofia, uno showroom a
Shanghai e uno in Brasile.
Parallelamente procede
l’attività di docenza al
Politecnico di Milano
presso la Facoltà del
Design qualificandosi
attraverso esperienze di
insegnamento all’estero.
110
111
Zero-otto
Design Francesco Lucchese
Awards :
2010 RedDot design award winner 2010_Germany
2009 Selected Adi index_Italy
2009 Design plus winner_Germany
2009 Selected Codex_Italy
Aggiungere all’estetica la
funzionalità e l’emotività
legata all’utilizzo ed al
possesso di un oggetto
sono gli ingredienti del
progettare di Francesco
Lucchese.
Da questa filosofia e dalla
sua creatività nasce ZeroOtto, un nuovo concetto
di termoarredo.
Oltre a riscaldare, ZeroOtto, nella versione
singola, offre la possibilità
di profumare l’ambiente
circostante grazie ad un
contenitore di essenze che
si integra formalmente con
il radiatore.
In sintonia con le nostre
emozioni e stati d’animo è
possibile infatti diffondere
nell’ambiente l’essenza
desiderata.
Caratterizzato da una
forma semplice e pulita, si
presta ad arredare, oltre
che a riscaldare, ambienti
contemporanei.
Zero-Otto è realizzato
in alluminio e può essere
installato singolarmente
oppure in verticale o in
orizzontale, nella versione
doppia.
AL
112
113
Griffe / ZERO-OTTO
design Francesco Lucchese
80 x 140.5 cm
Watt ∆t 50° [ 1098 ]
Color : BRAG
114
115
116
Griffe / ZERO-OTTO
design Francesco Lucchese
140.5 x 80 cm
Watt ∆t 50° [ 1098 ]
Color : CAFE
117
118
Griffe / ZERO-OTTO
design Francesco Lucchese
Ø 80 cm
Watt ∆t 50° [ 549 ]
Color : CAFE + BIAN
119
Dante O. Benini & Luca Gonzo
Allievo di Scarpa e di
Niemeyer, Dante Oscar
Benini ha progettato e
costruito in tutto il mondo
e ha collaborato a progetti
con Frank. O Ghery,
Richard Meier, Arup,
Daniel Libeskind.
Nel 1997 ha fondato
“Dante O. Benini &
Partners Architects”
che guida come Leader
Partner e Chairman
insieme a Luca Gonzo,
Senior Partner e
Managing Director.
Con uffici a Milano,
Londra, Istanbul lo
Studio è attivo con i
diversi dipartimenti nel
campo della progettazione
architettonica,
pianificazione urbana,
architettura d’interni,
design e design nautico,
con uno staff di circa
60 persone Dalla loro
creatività nascono progetti
di interi quartieri urbani
e sedi di grandi gruppi,
laboratori industriali e
spazi commerciali, fino a
club esclusivi, case, yacht
e pezzi di design, in tutto
il mondo.
Lo Studio ha ricevuto
numerosi premi e
menzioni (ultimo è
l’ IN-ARCH 2009),
conseguito vittorie e
classificazioni in concorsi
internazionali e tiene
seminari e conferenze in
Italia e all’estero. Sulle
opere dello Studio vi sono
numerose pubblicazioni
ed hanno scritto, tra gli
altri, Bruno zevi, Cesare
De Seta, Ada Francesca
Marcianò, Renato Pedio,
Roberto Guiducci,
Giampiero Bosoni,
Maurizio Vitta, Luigi
Prestinenza Puglisi.
120
121
Teso
AL
Design Dante O. Benini & Luca Gonzo
Awards :
2011 IIA_Germany
2011 Red Dot design award_Germany
2011 Good Design_USA
Teso...caldo compagno di
viaggio: presenza discreta,
accomodante, al servizio
dell’ordine, ma gancio
provvidenziale al presunto
ed insospettato disordine.
Tutto può apparire
perfetto e allo stesso
tempo perfettamente
casuale, senza mai creare
disagio.
Inusuale strumento
musicale da sempre
nella memoria, ma mai
realizzato.
Composizione libera di
forme che soggettivamente
vestite, diventano nuove
ispirazioni di decorazione,
mai uguali, mai ripetitive,
fuori dagli schemi, fantasia
e gusto personalizzato di
un rassicurante tepore,
accanto cui rifugiarsi
nei momenti ‘freddi’.
Architettura? Design?
Forse....
Teso può essere installato
sia in orizzontale che in
verticale e in entrambi
i casi può anche essere
utilizzato come elegante
scalda salviette.
AL
122
A
H2O
A
H2O
123
124
Griffe / TESO
Dante O. Benini & Luca Gonzo
150, 170, 200 x 25 cm
Color : BIOP, CROM
125
126
Griffe / TESO
Dante O. Benini & Luca Gonzo
200 x 25 cm
Watt ∆t 50° 1014 [ 507 + 507 ]
Color : NEOP
design
127
128
129
Matteo Thun
Matteo Thun nasce a
Bolzano nel 1952. Terminati
gli studi presso l’Accademia
di Salisburgo sotto la
guida di Oskar Kokoschka,
frequenta il corso di Laurea
in Architettura presso
l’Università di Firenze e si
laurea nel 1975 con Adolfo
Natalini.
Nel 1978 si trasferisce a
Milano dove incontra e inizia
a collaborare con Ettore
Sottsass, fino a diventare nel
1981 co-fondatore del gruppo
Memphis.
L’anno successivo l’Università
di Arti Applicate di Vienna
conferisce a Matteo Thun la
cattedra del corso di design.
Nel 1984 fonda a Milano lo
studio Matteo Thun.
Dal 1990 al 1993 è Direttore
Creativo per Swatch.
Tre volte vincitore dell’ADI
Compasso d’Oro, Matteo
Thun ha conseguito nel corso
della sua carriera numerosi
altri premi: nel 2010 ha
ricevuto il Wallpaper* Design
Awards; nel 2001 il Side
Hotel di Hamburg viene
eletto Hotel dell’Anno, nel
2004 il Vigilius Mountain
Resort, situato vicino a
Merano, viene premiato
con il Wallpaper* Design
Awards e il Radisson SAS
Frankfurt Hotel è nominato
Best Hotel al Worldwide
Hospitality Awards 2005. Ha
infine conseguito il Prix Acier
Construction per il progetto
Hugo Boss Strategic
Business Unit in Switzerland
nel 2007.
Nel dicembre 2004 Matteo
Thun è entrato a far parte
dell’Interior Hall of Fame
di New York ed è inoltre
membro del RIBA, The
Royal Association of British
Architects.
Antonio Rodriguez
Nato e cresciuto in Spagna,
studia a Valencia e Milano.
Nel 1989 fonda a Valencia
l’Estudio A6 che si occupa
di Product Design. Nel
1993 si trasferisce a Milano
dove collabora con il Taipei
Design Center, Studio
Matsunaga e Ugolini Design.
Dal 2000 al 2005 è docente
presso l’Istituto Europeo di
Design di Milano. Dal 2003 è
Responsabile Product Design
e Partner dello Studio Matteo
Thun & Partners.
130
131
Serie T
Design Matteo Thun & Antonio Rodriguez
Awards :
2012 IIA_Germany
2012 Selected Adi Index_Italy
2013 Good Design_USA
Non solo un termosifone
ma un elemento d’arredo
che si integra nello spazio
con grande personalità, ma
che non vuole esserne il
protagonista, essenzialità,
leggerezza ed ecletticità
sono, infatti, le sue
caratteristiche principali.
Con un solo profilo di
alluminio si possono creare
‘calde’ configurazioni:
mensole, scaffali,
portaoggetti, porta salviette,
ecc, per il bagno, l’ingresso,
il corridoio, la cucina e il
soggiorno.
AL
132
A
H2O
133
Serie T è il primo
radiatore sartoriale,
realizzato in alluminio
estruso dalla sezione a
forma di T da cui deriva
il nome, è disponibile in
diverse configurazioni sia
nella versione verticale
sia in quella orizzontale.
134
design
135
L’ alluminio consente
un’ottima resa termica e
un ridottissimo contenuto
d’acqua soddisfacendo
quelle esigenze sempre più
necessarie nelle abitazioni ad
alta efficienza termica. La sua specifica
conformazione lo rende,
oltre che un prodotto
perfetto per l’ambiente
giorno, anche un utile ed
efficace radiatore per la
zona bagno/benessere,
dove può funzionare
come scaldasalviette
e porta accappatoio o
immagazzinare asciugamani.
136
design
137
design
138
Griffe / SERIE T [T1M]
Matteo Thun & Antonio Rodriguez
200 x 23 x 11,5 cm
Watt ∆t 50° 1024 [512 + 512]
Color: CAFE
139
Oltre alle misure standard
di 150 cm e 200 cm
l’elemento può essere
richiesto nella lunghezza
più utile al cliente con un
minimo di 100 cm e un
massimo di 250 cm, con
step di 1 centimetro.
Questa possibilità
consente il massimo della
flessibilità e fa di “T” un
prodotto che può venire
‘cucito’ in modo sartoriale
sulle specifiche esigenze
del cliente, integrandosi
in modo perfetto con
l’ambiente che lo circonda.
140
141
142
design
Griffe / SERIE T [T2V]
Matteo Thun & Antonio Rodriguez
200 x 23 x 23 cm
Watt ∆t 50° 1922 [961 + 961]
Color: BRAG
TT
Design Matteo Thun e Antonio Rodriguez
TT rappresenta l’evoluzione
di Serie T, ultimo radiatore
icona di Antrax, designato
da Matteo Thun e Antonio
Rodriguez.
TT nasce dall’impiego
del profilato di Serie T,
accostato in modo continuo
e ripetitivo. Il profilato
dà vita a un radiatore
dalle grandi prestazioni
termiche anche con un
funzionamento a basse
temperature. Grazie alle sue
peculiarità, TT si presenta
come una soluzione ottimale
all’interno di abitazioni
ad alta efficienza termica
(casa passiva, classe A e B)
e in caso di sostituzione o
ristrutturazione di edifici
esistenti.
TT è disponibile in
funzione delle specifiche
richieste dimensionali e
termiche del cliente.
144
AL
A
H2O
145
Griffe / TT
design Matteo Thun & Antonio Rodriguez
68 x 22 x 85.6 cm
Color: MORO
146
148
Griffe / TT
design Matteo Thun & Antonio Rodriguez
150 x 36 x 22 cm
Color: CAFE
149
150
design
Griffe / TT
Matteo Thun & Antonio Rodriguez
36 x 150 x 22 cm
Color: CAFE
Simone Micheli
Simone Micheli nasce
in Toscana nel 1964 da
Massimo pittore e da
Cristiana insegnante di
discipline artistiche.
Laureatosi alla Facoltà
di Architettura di
Firenze, incontra nel
periodo universitario
importanti mentori
quali Giovanni Klaus
Koenig, suo relatore di
tesi, Giovanni Michelucci
e Bruno Zevi con cui
collabora, inaugurando un
percorso architettonico
anticanonico che va dagli
anni della sua formazione
iniziale alla sua attività
professionale odierna.
Nel 1990 fonda l’omonimo
Studio d’Architettura
e nel 2003 la società di
progettazione “Simone
Micheli Architectural
Hero” con sede a
Firenze e Milano. Dal
2003 al 2009 è docente
a contratto presso la
Facoltà di Architettura
152
del capoluogo toscano.
Sempre dal 2003 è anche
docente presso Polidesign
e presso la Scuola
Politecnica di Design del
capoluogo meneghino.
La sua attività
professionale si articola
in plurime direzioni:
dall’architettura
all’architettura degli
interni, dal design al
visual design passando
per la comunicazione;
le sue creazioni,
sostenibili e sempre
attente all’ambiente, sono
connotate da forte identità
e unicità. Le numerose
realizzazioni per pubbliche
amministrazioni e per
importanti committenze
private connesse al
mondo residenziale e della
collettività, ne fanno uno
dei principali attori nella
dimensione progettuale
europea.
Hiti
Design Simone Micheli
Hiti è il nuovo radiatore
disegnato da Simone
Micheli per Antrax IT.
Costituito da una piastra
ovale in alluminio di 3 mm
di spessore Hiti può essere
installato in verticale in
orizzontale o collocato ad
angolo.
In quest’ultima
conformazione il radiatore
si trasforma in elemento
architettonico in grado
di cambiare l’aspetto
del volume in cui viene
collocato nascondendo
gli angoli e conferendo un
aspetto fluido e futuribile
allo spazio. Per il suo
design contemporaneo
Hiti è ideale all’interno
di moderne abitazioni e
sofisticati hotel.
La piastra in alluminio che
caratterizza Hiti è collegata
all’impianto grazie ad un
sistema ad incasso. Grazie
a questo accorgimento
progettato da Antrax IT
il radiatore sporge dalla
parete solo 3,5 cm.
154
H2O
A
Griffe / HITI
Simone Micheli
198 x 46 cm
50° 2010 [ 670 + 670 + 670 ]
Color: BIOP
design
Watt
Watt
∆t
∆t
156
Griffe / HITI
Simone Micheli
198 x 46 cm
50° 2010 [ 670 + 670 + 670 ]
Color: CAFE
design
Watt
∆t
158
160
Griffe / Hiti
Simone Micheli
46 x 198 cm
50° 2852 [ 713 + 713 + 713 + 713 ]
Color : BRAG
design
Watt
∆t
161
Victor Vasilev
Victor Vasilev è nato a
Plovdiv ( Bulgaria ) nel
1974. All’età di 15 anni
si trasferisce in Israele.
Nel 1996 si iscrive alla
Facoltà di Architettura
del Politecnico di Milano.
Durante il periodo di
studio, trascorre un
anno a Copenaghen,
dove frequenta i corsi
dell’Accademia di Belle
Arti. Dopo la laurea,
decide di restare a Milano
e nel 2004 apre il proprio
studio.
Nel 2010 ottiene il
primo riconoscimento
nell’ambito del Design : è
tra i vincitori del concorso
Dressed Stone promosso
da Marmotech Carrara e
Antonio Lupi.
Nel 2011 è tra i vincitori
del concorso MDFitalia
+ Cristalplant con il
progetto per la mensola/
scrittoio ‘Mamba’. Nello
stesso anno inizia la
collaborazione con Living
Divani,
mentre nel 2012 viene
presentato il sistema
CTline per Boffi.
I progetti di design
nascono in sintonia con
la progettazione d’interni
che rappresenta l’attività
principale dello studio.
162
163
Flaps
Design Victor Vasilev
Flaps è il nuovo radiatore di
Antrax disegnato da Victor
Vasilev.
L’idea di questo progetto
nasce dall’osservazione delle
forme e del funzionamento
del calorifero a piastra.
La ‘pulizia’ formale del
calorifero scompare nel
momento in cui viene
aggiunto l’accessorio
necessario per agganciare
una salvietta o l’accappatoio.
Realizzato interamente
in alluminio riciclabile ad
alta efficienza termica, è
caratterizzato da una piastra
dallo spessore di 3 mm,
interrotta da flaps (‘pieghe’)
da cui il radiatore prende
il nome e che servono da
portasalviette.
Flaps è disponibile in due
larghezze e due altezze e
nella versione elettrica.
Può essere realizzato
in oltre 200 varianti
cromatiche.
164
design
165
166
167
Elettrico
CL2 - Doppio isolamento
Double isolation
Double isolation
Doppel Isolierung
Doble aislamiento
Acqua calda
Hot water
Eau chaude
Warm Wasser
Agua caliente
Alluminio
AL
Aluminium
Aluminium
Aluminium
Aluminio
Acciaio al Carbonio
ACC
Carbon steel
Acier au carbone
Carbon Stahl
Acero de carbono
Pronta consegna
Stocked item
Produit stocké
sofortige Lieferbar
En estoc
Alta efficienza termica
A
Basso contenuto d’acqua
H2O
168
Limited water content
Volume d’eau réduit
Niedriger Wasserinhalt
Reducido contenido en agua
Home
169
Tif
Radiatore in acciaio al
carbonio caratterizzato
da una lastra in acciaio
sagomato ai lati.
Disponibile in diverse
dimensioni e oltre 200
varianti cromatiche, può
essere dotato, a richiesta,
di un comodo porta
salviette.
ACC
170
173
odice
Due anni di ricerca e
sviluppo che Antrax IT
ha sostenuto per creare
una nuova generazione di
radiatori elettrici hanno
dato vita, tra l’altro, a
Cod_e, radiatore dalla
forma semplice e pulita.
La sua struttura lineare,
caratterizzata da una
piastra liscia con bordi
arrotondati, racchiude
un sistema elettrico che
massimizza la resa termica,
riduce gli ingombri e i
consumi di energia anche
grazie al controllo remoto
a radiofrequenze.
Lo scambio termico
che avviene sia per
irraggiamento che per
convezione consente
un’immediata reattività e
ottimizza la dissipazione
termica.
A
174
Elettrico
IPX4
Dune
Radiatore in acciaio al
carbonio costituito da
elementi tubolari dal
diametro di 13 mm che,
piegati prima in un senso
poi nell’altro, danno forma
a morbide curvature.
Disponibile in diverse
dimensioni, oltre 200
varianti cromatiche.
ACC
176
H2O
Vision
Radiatore in acciaio
al carbonio costituito
da elementi tubolari
dal diametro di 13 mm
o 25 mm e dotato di
un comodo e pratico
specchio.
Disponibile in diverse
dimensioni e oltre 200
varianti cromatiche.
Lo specchio può essere
richiesto in 6 forme
differenti.
ACC
178
H2O
179
Trim
Radiatore in acciaio al
carbonio caratterizzato da
elementi tubolari a sezione
rettangolare da 15 mm x
20 mm .
Disponibile in diverse
dimensioni e oltre 200
varianti cromatiche.
Può essere installato
sia in verticale che in
orizzontale.
ACC
180
181
182
Watt
∆t
183
184
186
187
H_20
ACC
Ispirato dal modello
Trim, H_20 è un
radiatore in acciaio al
carbonio caratterizzato
da elementi tubolari a
sezione rettangolare di
20 mm per 15 mm. La
distanza tra gli elementi
è stata precisamente
calcolata al fine di
ottimizzare le prestazioni
termiche valorizzando la
componente radiante.
Questo fattore consente
il miglioramento del
comfort abitativo oltre ad
un importante risparmio
energetico.
Disponibile in diverse
dimensioni e oltre 200
varianti cromatiche.
Può essere installato
sia in verticale che in
orizzontale.
190
A_13
Radiatore in acciaio al
carbonio caratterizzato da
elementi tubolari da 13mm
di diametro.
Disponibile in diverse
dimensioni e oltre 200
varianti cromatiche.
Può essere installato
sia in verticale che in
orizzontale.
ACC
192
H2O
194
195
196
197
198
Watt
A_25
Radiatore in acciaio al
carbonio caratterizzato
da elementi tubolari da 25
mm di diametro.
Disponibile in diverse
dimensioni e oltre 200
varianti cromatiche.
Può essere installato
sia in verticale che in
orizzontale.
ACC
200
201
202
Watt
204
Watt
Home / AO25d
51.2 x 120 cm
∆t 50° [ 1303 ]
Color : GRPR
205
Elettrico
CL2 - Doppio isolamento
Double isolation
Double isolation
Doppel Isolierung
Doble aislamiento
Acqua calda
Hot water
Eau chaude
Warm Wasser
Agua caliente
Alluminio
AL
Aluminium
Aluminium
Aluminium
Aluminio
Acciaio al Carbonio
ACC
Carbon steel
Acier au carbone
Carbon Stahl
Acero de carbono
Pronta consegna
Stocked item
Produit stocké
sofortige Lieferbar
En estoc
Alta efficienza termica
A
Basso contenuto d’acqua
H2O
206
Limited water content
Volume d’eau réduit
Niedriger Wasserinhalt
Reducido contenido en agua
Bath
207
Merlino
Pratico e comodo scalda
accappatoio elettrico che
può essere installato a
parete o posizionato a
terra .
Disponibile in più di 200
varianti cromatiche oltre
che cromo e oro.
208
209
Afly
Radiatore in acciaio al
carbonio costituito da
elementi tubolari dal
diametro di 13 mm piegati
ad ‘ali di gabbiano’ e
dotato di un maniglione
porta salviette.
Disponibile in diverse
dimensioni, oltre 200
varianti cromatiche e
anche cromo e oro.
ACC
210
H2O
cm
211
Trim Bath
Scaldasalviette in acciaio
al carbonio caratterizzato
da elementi tubolari a
sezione rettangolare da 15
mm x 20 mm .
Disponibile in diverse
dimensioni e oltre 200
varianti cromatiche.
ACC
212
213
ACC
Scaldasalviette in acciaio
al carbonio caratterizzato
da elementi tubolari a
sezione rettangolare da 20
mm x 15 mm .
Disponibile in diverse
dimensioni e oltre 200
varianti cromatiche.
214
Virgola
ACC
216
H2O
Scaldasalviette in acciaio
al carbonio costituito
da elementi tubolari dal
diametro di 13 mm piegati
prima in un senso e poi in
un altro .
Disponibile in diverse
dimensioni, oltre 200
varianti cromatiche e
anche cromo e oro.
BD bend
Scaldasalviette in acciaio
al carbonio costituito
da elementi tubolari dal
diametro di 13 mm che
piegati danno forma ad
una morbida curvatura.
Disponibile in diverse
dimensioni, oltre 200
varianti cromatiche e
anche cromo e oro.
ACC
218
H2O
BD 13
Scaldasalviette in acciaio
al carbonio costituito
da elementi tubolari
dal diametro di 13 mm.
Disponibile in diverse
dimensioni,oltre 200
variabili cromatiche e
anche cromo e oro.
ACC
220
H2O
222
Watt
223
BD 25
Scaldasalviette in acciaio
al carbonio costituito
da elementi tubolari
dal diametro di 25 mm.
Disponibile in diverse
dimensioni, oltre 200
varianti cromatiche e
anche cromo e oro.
ACC
224
Watt
BDO Trim
Scaldasalviette della
linea Trim con sviluppo
orizzontale
ACC
226
BDO H_20
Scaldasalviette della
linea H_20 con sviluppo
orizzontale
228
Towel warmer for the H_20
line set on the horizontal.
Radiateur sèche-serviettes
de la ligne H_20 avec
développement horizontal.
Handtuchwärmer der Linie
H_20 mit waagrechter
Montagerichtung.
Calentador de toallas de la
línea H_20 con desarrollo
horizontal.
229
BDO 13
Scaldasalviette della
linea BD13 con sviluppo
orizzontale
Towel warmer for the BD13
line set on the horizontal.
Radiateur sèche-serviettes
de la ligne BD13 avec
développement horizontal.
Handtuchwärmer der Linie
BD13 mit waagrechter
Montagerichtung.
Calentador de toallas de la
línea BD13 con desarrollo
horizontal.
ACC
230
H2O
BDO 25
Scaldasalviette della
linea BD25 con sviluppo
orizzontale
232
Handtuchwärmer der Linie
BD25 mit waagrechter
Montagerichtung.
Calentador de toallas de la
línea BD25 con desarrollo
horizontal.
ACC
234
Accessories
235
316
Serie di accessori
dalle linee eleganti e
pulite. Prende il nome
dal materiale con cui
è costruita ovvero
dall’acciaio Aisi 316.
Disegnata da Andrea
Crosetta 316 può essere
fissata a parete mediante
gli appositi tasselli oltre
che ai radiatori tubolari
Antrax IT Av13, Av25,
TRIM e al modello H_20.
236
237
Bend
Serie di accessori dalle
linee eleganti e pulite,
realizzata in ottone
cromato ideata per essere
fissata ai radiatori tubolari
Antrax IT Av13, Av25,
TRIM e al modello H_20.
238
Valtrax
Valvole termostatizzabili
dal design esclusivo
disponibili nella finitura
bianco , cromo e oro.
. Valvola diritta
.Straight
. Robinet droit
. Durchgangs Ventil
. Válvula recta
. Valvola reversa
. Reverse Valve
. Robinet reverse
. Reverse Ventil
. Válvula a escuadra
inversa
. Valvola a “S”
. “S” Valve
. Robinet “S”
. ”S” Ventil . Válvula “S”
. Valvola dritta
con interasse 5 cm
. Straight Valve
5 cm pipe centres
. Robinet droit
entraxe 5 cm
. Durchgangs Ventil
5 cm Mittelanschluss
.Válvula recta 5 cm
. Valvola a squadra
con interasse 5 cm
. Angled valve 5 cm
pipe centres
. Robinet équerre
entraxe 5 cm
. Eckausführung Ventil
5 cm Mittelanschluss
.Válvula a escuadra 5 cm
. Valvola dritta
monotubo
. Straight Monotube
valve
. Robinet droit
monotube
.Durchgangs Einrohrige
Ventil
. Válvula recta
monotubo
. Valvola a squadra
monotubo
. Angled monotube
valve
.Robinet équerre
monotube
.Eckausführung
Einrohrige Ventil
. Válvula a escuadra
monotubo
. Valvola monotubo
. Monotube valve
. Robinet monotube
. Einrohrige Ventil
. Válvula monotubo
. Valvola “Corner”
. “Corner” valve
. Robinet “Corner”
. “Corner” Ventil
.Válvula “Corner”
240
Condizioni di vendita
CONSEGNA
La consegna dei nostri prodotti e dei loro accessori viene effettuata conformemente alle condizioni generali di vendita e di consegna qui sotto elencate.
Ogni deroga a queste condizioni è subordinata all’accettazione scritta da parte di ANTRAX IT. Errori manifestati, di calcolo o di dattilografia non sono per noi
vincolanti. Le descrizioni ed indicazioni dei nostri cataloghi e listini non impegnano la società; i nostri prezzi e modelli possono essere modificati senza alcun
preavviso. Le condizioni o garanzie annunciate eventualmente dai nostri agenti non sono valide se non sono state confermate da una lettera della sede firmata dal
presidente o dal direttore commerciale. Le condizioni generali di vendita e di consegna sono subordinate al diritto italiano.
ORDINAZIONI
La consegna di un ordine è subordinato all’accordo scritto di ANTRAX IT; eventuali spese risultanti dall’annullamento saranno fatturate al cliente.
ANNULLAMENTO D’ORDINE
L’annullamento di un ordine è subordinato all’accordo scritto di ANTRAX IT; eventuali spese risultanti dall’annullamento saranno fatturate al cliente.
SPEDIZIONE
La spedizione della merce viene eseguita a rischio e pericolo del destinatario che, a ricevimento della merce, deve verificare in presenza del trasportatore che
l’imballo sia intatto, che non ci siano avarie, articoli mancanti o sostituzioni. Ogni danno o perdita constatati devono essere segnalati immediatamente al corriere
firmando con riserva il documento di trasporto e confermando tale riserva tramite lettera raccomandata entro tre giorni dal ricevimento della merce. L’inosservanza
di questa clausola svincola l’impresa di trasporto dalle sue responsabilità. L’invio può essere assicurato contro i rischi di trasporto, su richiesta e a carico del cliente.
RECLAMI
I reclami riguardanti merce mancante o difetti apparenti sono presi in considerazione solo se notificati entro 8 giorni dal ricevimento, premesso che tale merce non
abbia subito alterazioni da parte di terzi. I reclami dovranno essere indirizzati ad ANTRAX IT.
IMBALLAGGIO
L’imballaggio sarà quello che ANTRAX IT riterrà il più opportuno; è generalmente compreso nel prezzo di vendita e non sarà ripreso. Imballaggi speciali fatturati
non saranno ripresi.
MODIFICHE ALLE ORDINAZIONI
Ogni modifica al vostro ordine deve esserci comunicata entro 2 giorni dalla nostra conferma d’ordine. Trascorse 24 ore dal ricevimento dell’ordine i radiatori ed i
loro accessori sono già inseriti nel programma di fabbricazione, pertanto per modifiche apportate durante la lavorazione verrà addebitato un aumento del 30%. Se
la costruzione è terminata, non saranno realizzabili ulteriori modifiche; pertanto i radiatori ed i loro accessori verranno addebitati con esecuzione come da conferma
d’ordine. Ogni cambiamento all’ordine può causare non solo spese, ma pure un ritardo nella consegna.
CONDIZIONI DI PAGAMENTO
Le condizioni di pagamento confermate devono essere rispettate anche in caso di ritardo nella fornitura. Non si accettano detrazioni o ritardi di pagamento per
qualsiasi reclamo, per eventuali note di accredito non ancora emesse o per pretese non riconosciute da ANTRAX IT. I pagamenti devono essere effettuati anche se
la fornitura è incompleta e manca di accessori che non pregiudicano l’utilizzo dei radiatori. Ritardi di pagamento implicano ­l’addebito delle spese bancarie e degli
interessi moratori come specificato sulla conferma d’ordine, nonché l’immediata sospensione delle spedizioni in corso.
TERMINI DI CONSEGNA
Il termine di consegna è indicato sulla nostra conferma d’ordine ed esso corrisponde al giorno di spedizione. ANTRAX IT si impegna a rispettare il termine di
consegna ma non può dare garanzie in assoluto. Pretese di indennizzo relative all’inosservanza del termine non possono essere prese in considerazione; in caso
di forza maggiore (scioperi, disordini, guerre, ecc.), ANTRAX IT si riserva la scelta delle misure da adottare.
RIPRESA DI MERCE
Nessun ritorno di merce sarà accettato senza il nostro consenso.
DISEGNI, DIMENSIONI E PESI
Disegni, dimensioni e pesi sono indicativi, riservandosi ANTRAX IT il diritto di modifica, senza alcun preavviso; inoltre ANTRAX IT non può garantire l’esecuzione
dei radiatori e loro accessori esattamente conforme ai campioni messi a disposizione o raffigurati nel materiale illustrativo e pubblicitario.
FORO E LUOGO D’ESECUZIONE
Foro competente e luogo d’esecuzione è in ogni caso TREVISO; ANTRAX IT si riserva il diritto di designare un altro foro.
GARANZIA
ANTRAX IT garantisce i radiatori nuovi di fabbrica per un periodo di tre anni dalla consegna e per un periodo di sette anni in caso di corrosione perforante; per
tutti gli altri articoli forniti da ANTRAX IT, si garantisce, nei termini e per il periodo, quanto stabilito dalla legge italiana di recepimento della direttiva 1999/44/CE
del Parlamento Europeo. I radiatori divenuti inutilizzabili durante questo periodo per difetti palesi di materiale o di fabbricazione saranno, a discrezione di ANTRAX
IT, riparati o sostituiti gratuitamente a franco vs. destinazione; la condizione essenziale è che i difetti ­riscontrati siano annunciati immediatamente per iscritto ad
ANTRAX IT durante il periodo di garanzia per la determinazione delle cause.
I radiatori difettosi diventano di nostra proprietà e devono essere spediti franco nostra sede. Le nostre garanzie non si estendono a guasti che potrebbero ­prodursi
in seguito a sforzi anomali, insufficiente custodia, manipolazione irregolare e modifiche. Riparazione eseguite da terzi, senza il nostro consenso scritto, e
­ sonerano
ANTRAX IT da qualsiasi pretesa che derivi dall’obbligo di garanzia sopra descritta.
La garanzia ANTRAX IT non copre le spese di disinstallazione ed installazione del radiatore, ma solo le spese di ritiro e riconsegna del pezzo.
I nostri prodotti sono garantiti con le seguenti riserve:
- che i corpi scaldanti siano in buone condizioni, siano stati immagazzinati al riparo dalle intemperie prima di essere installati in cantiere
- che l’installazione sia stata realizzata conformemente alle norme
- che l’acqua utilizzata per l’alimentazione del circuito di riscaldamento non sia corrosiva e siano stati rispettati i valori guida secondo la norma UNI 8065
- che il circuito sia esente da residui di metallo, calamina, fanghi, grasso ecc.. e non ci sia la presenza di gas
- dopo un primo riempimento, i corpi scaldanti non siano rimasti senza acqua e non siano stati vuotati periodicamente
- nel caso in cui si utilizzi un inibitore di corrosione, esso dovrà essere compatibile con tutti i materiali presenti nei corpi scaldanti
- nel caso in cui si utilizzi dell’antigelo, esso dovrà essere compatibile con tutti i materiali dei caloriferi e non dovrà mai essere utilizzato puro, ma diluito prima di
essere introdotto nel circuito
- la pressione di esercizio dei corpi scaldanti garantita corrisponde alla pressione massimale d’utilizzo corrente
- che i prodotti siano stati regolarmente pagati e che non vi siano sospesi amministrativi
- che l’impianto sia stato adeguatamente pulito prima di effettuare la carica dei radiatori
Non è garantito il corretto funzionamento dei nostri prodotti se collegati ad impianti con vaso di espansione aperto.
Non si accettano reclami di tipo estetico (graffi, ammaccature, ecc...) dopo l’installazione del radiatore.
La tabella colori ANTRAX IT è stata realizzata con le più sofisticate tecnologie esistenti sul mercato. Nonostante questo, i colori possono non trovare una
corrispondenza esatta con il colore del prodotto consegnato, a causa della differente superficie su cui sono applicati.
242
[B] Bianco standard
[T] Bianco Opaco
BIAN
BIOP
[R] Finiture
NIKE
CROM
GOLD
Non disponibili su tutti i modelli. Vedere listino prezzi. / Not available for all items. Please check price list.
[S] Colori speciali
CORT
MORO
CAFE
TELA
BRIN
ARRG
GSAT
GROP
GRTT
GRPR
GRGR
NRAG
BLMT
ROOP
BRAG
*
La tonalità dei colori è indicativa. Consultare la tabella colori presso il punto vendità.
The gradation of the finishing is representative. Refer to the colour chart at the distributor.
La tonalité des finitions est purement indicative. Consulter la carte de couleurs chez le magasin.
Ungefähre Farbtone. Man rät, die Farbkarte bei einer Verkaufsstelle naschzuschlagen. La tonalidad de los colores es indicativa. Referirse a la carta de colores acerca de la tienda.
[T] Colori opachi
O613 -
RAL 6013 OPACO
O617 -
RAL 6017 OPACO
O611 -
RAL 6011 OPACO
O610 -
RAL 6010 OPACO
O514 -
RAL 5014 OPACO
O523 -
RAL 5023 OPACO
O524 -
RAL 5024 OPACO
O507 -
RAL 5007 OPACO
O811 -
RAL 8011 OPACO
O101 -
RAL 1001 OPACO
O115 -
RAL 1015 OPACO
O901 -
RAL 9001 OPACO
O113 -
RAL 1013 OPACO
O119 -
RAL 1019 OPACO
O732 -
RAL 7032 OPACO
O735 -
RAL 7035 OPACO
O906 -
RAL 9006 OPACO
O742 -
RAL 7042 OPACO
O744 -
RAL 7044 OPACO
O706 -
RAL 7006 OPACO
O713 -
RAL 7013 OPACO
O715 -
RAL 7015 OPACO
NEOP
[T] Colori lucidi
8011
1001
1015
9001
1013
1019
7032
7008
7034
7035
9006
7042
7044
7006
7013
7015
9005
8019
[T] Colore pastello
6005
6029
6018
6019
6013
6017
6011
6010
3015
4006
3004
3017
4012
3012
4002
4009
4001
3003
3000
2003
1034
1017
1021
1016
6027
CIEL
5012
5017
5002
5014
5023
5024
5007
*
La tonalità dei colori è indicativa. Consultare la tabella colori presso il punto vendità.
The gradation of the finishing is representative. Refer to the colour chart at the distributor.
La tonalité des finitions est purement indicative. Consulter la carte de couleurs chez le magasin.
Ungefähre Farbtone. Man rät, die Farbkarte bei einer Verkaufsstelle naschzuschlagen. La tonalidad de los colores es indicativa. Referirse a la carta de colores acerca de la tienda.
Concept: Alberico Crosetta
Grafhic: Alberico Crosetta
Photo: Quasarfoto
Thanks to:
Catellani & Smith
Hoesch
B-mood
Luca Tessarin
Borsa di Milano
Hotel les Fleurs
Informazioni
Tutti i diritti di sfruttamento delle immagini e dei loghi riportati nel presente catalogo sono riservati.
Nessuna parte di quest’opera può essere riprodotta senza l’autorizzazione scritta di ANTRAX IT.
ANTRAX IT srl si riserva la facoltà di modificare in qualsiasi momento senza preavviso i prodotti e i dati
riportati nei propri cataloghi e non risponde di eventuali errori di tipografia.
All rights reserved for the use of images and logos in this catalogue.
No part of this document may be reproduced without written authorisation from ANTRAX IT.
ANTRAX IT srl reserves the right to modify the products and data shown in its catalogues at any time and
without warning and is not liable for printing errors.
Tous les droits de reproduction des photos et des logos reportés dans le présent catalogue sont réservés.
Toute reproduction. même partielle, est interdite sans l’autorisation écrite d’ANTRAX IT.
ANTRAX IT srl se réserve la faculté de modifier, à tout moment et sans préavis, les produits et les informations
portées dans ses catalogues et décline toute responsabilité pour les éventuelles erreurs d’imprimerie.
Alle Nutzungsrechte der Bilder und der angeführten Logos in diesem Katalog sind vorbehalten.
Ohne die schriftliche Genehmigung von ANTRAX IT dürfen keinerlei Elemente dieses Katalogs vervielfältigt
werden. ANTRAX IT srl behält sich das Recht vor, zu jeder Zeit und ohne Vorankündigung, die Produkte
und die in den eigenen Katalogen angeführten Daten abzuändern; eventuelle Tippfehler sind vorbehalten.
Todos los derechos de explotación de las imágenes y de los logos que aparecen en el presente catálogo son
reservados. No se puede reproducir ninguna parte de esta obra sin la autorización escrita de ANTRAX IT.
ANTRAX IT srl se reserva la facultad de modificar en cualquier momento sin aviso previo los productos y
los datos que aparecen en sus catálogos. y no se hace responsable de eventuales errores de tipografía.
tecniche
Was this manual useful for you? yes no
Thank you for your participation!

* Your assessment is very important for improving the work of artificial intelligence, which forms the content of this project

Scaricare PDF

annuncio pubblicitario

In altre lingue

Seules les pages du document en Italien ont été affichées.