PS 3.21 - Wagner SprayTech USA

PS 3.21 - Wagner SprayTech USA
D
GB
I
F
Betriebsanleitung
Operating manual............p. 20
Mode d’emploi..................p. 40
Istruzioni per l’uso............p. 60
PS 3.21
Airless Hochdruck-Spritzgerät
Airless high-pressure spraying unit
Groupe de projection à haute pression
Impianto per la verniciatura a spruzzo ad alta pressione Airless
Model:
0558004
0558032
Original operating manual
ProSpray 3.21
Ausgabe 9 / 2014
Edition
Edizione
0558 900H
D
Warnung!
1
2
3
1.
2.
3.
4.
2
ProSpray 3.21
D
ProSpray 3.21
1
D
•
•
•
•
Injektionsgefahr
i
i
2
ProSpray 3.21
D
1.2
1.3
3
D
PS 3.39
3.1
i
PS 3.34
i
PS 3.31
PS 3.29
PS 3.25
PS 3.23
Materialien
PS 3.21
Modell
3.2
4
ProSpray 3.21
D
3.3
3.4
12
13
14
1
2
3
4
5
6
11
15
16
9
8
ProSpray 3.21
5
10
7
D
3.5
4.1
2,0 l/min
0,023 inch (Zoll) – 0,58 mm
5
3.6 1
4
3
6
2
ProSpray 3.21
D
6
4.2
4.3
1
i
2
3
4.4
ProSpray 3.21
i
7
D
4.5
5
3
25 - 30 cm
1
2
4
4.6 25 - 30 cm
i
8
25 - 30 cm
ProSpray 3.21
D
8.
i
i
i
8.1
9
D
8.2Ansaugfilter
i
8.4
8.3
r
0 ba i
0 ps
25
.360
max
1
3
2
2
5
3
4
1
10
ProSpray 3.21
D
9.
3. Filter verstopft.
4. Filter verstopft.
ProSpray 3.21
11
D
Reparaturen am Gerät
10.Wartung
11.2
10.1
i
11.
11.1Entlastungsventil
6
5
2
3
4
5
6
1
7
7
3
2
4
1
12
ProSpray 3.21
D
Reparaturen am Gerät
4
9
9
5
6
11
10
7
12
13
2
1
8
3
1
13
D
11.4
Braun
Blau
Braun
P/N 0522052
Weiß
P/N 0522053
Grau
P/N 0516360
Rot (+)
Rot
Braun
Rot (+)
P/N 0516360
Kondensatoren
14
ProSpray 3.21
D
Anhang
12.2
Bohrung
mm
15
20
28
41
0,13 - 0,46
0,18 - 0,48
0,28 - 0,66
0,43 - 0,88
5 - 35 cm
5 - 50 cm
8 - 55 cm
10 - 60 cm
49
0,53 - 1,37
10 - 40 cm
Länge
Länge
Länge
100 cm
200 cm
300 cm
ProSpray 3.21
0096 015
0096 016
0096 017
0999 057
0999 053
0999 054
0999 055
0999056
15
D
Anhang
12.4
Airless Düsen-Tabelle
WAGNER
Trade Tip 2 bis 270 bar
(27 MPa)
Naturlacke
farblose Lacke
Öle
407
507
209
309
409
509
609
111
211
311
411
511
611
113
213
313
413
513
613
813
115
215
315
415
515
615
715
815
217
317
417
517
617
717
219
319
419
519
619
719
819
221
421
521
621
821
223
423
523
623
723
823
225
425
525
625
825
227
427
527
627
827
629
231
431
531
631
433
235
435
535
635
839
243
543
552
40°
50°
20°
30°
40°
50°
60°
10°
20°
30°
40°
50°
60°
10°
20°
30°
40°
50°
60°
80°
10°
20°
30°
40°
50°
60°
70°
80°
20°
30°
40°
50°
60°
70°
20°
30°
40°
50°
60°
70°
80°
20°
40°
50°
60°
80°
20°
40°
50°
60°
70°
80°
20°
40°
50°
60°
80°
20°
40°
50°
60°
80°
60°
20°
40°
50°
60°
40°
20°
40°
50°
60°
80°
20°
50°
50°
0,007 / 0,18
0,007 / 0,18
0,009 / 0,23
0,009 / 0,23
0,009 / 0,23
0,009 / 0,23
0,009 / 0,23
0,011 / 0,28
0,011 / 0,28
0,011 / 0,28
0,011 / 0,28
0,011 / 0,28
0,011 / 0,28
0,013 / 0,33
0,013 / 0,33
0,013 / 0,33
0,013 / 0,33
0,013 / 0,33
0,013 / 0,33
0,013 / 0,33
0,015 / 0,38
0,015 / 0,38
0,015 / 0,38
0,015 / 0,38
0,015 / 0,38
0,015 / 0,38
0,015 / 0,38
0,015 / 0,38
0,017 / 0,43
0,017 / 0,43
0,017 / 0,43
0,017 / 0,43
0,017 / 0,43
0,017 / 0,43
0,019 / 0,48
0,019 / 0,48
0,019 / 0,48
0,019 / 0,48
0,019 / 0,48
0,019 / 0,48
0,019 / 0,48
0,021 / 0,53
0,021 / 0,53
0,021 / 0,53
0,021 / 0,53
0,021 / 0,53
0,023 / 0,58
0,023 / 0,58
0,023 / 0,58
0,023 / 0,58
0,023 / 0,58
0,023 / 0,58
0,025 / 0,64
0,025 / 0,64
0,025 / 0,64
0,025 / 0,64
0,025 / 0,64
0,027 / 0,69
0,027 / 0,69
0,027 / 0,69
0,027 / 0,69
0,027 / 0,69
0,029 / 0,75
0,031 / 0,79
0,031 / 0,79
0,031 / 0,79
0,031 / 0,79
0,033 / 0,83
0,035 / 0,90
0,035 / 0,90
0,035 / 0,90
0,035 / 0,90
0,039 / 0,99
0,043 / 1,10
0,043 / 1,10
0,052 / 1,30
160
190
145
160
190
205
220
85
95
125
195
215
265
100
110
135
200
245
275
305
90
100
160
200
245
265
290
325
110
150
180
225
280
325
145
160
185
260
295
320
400
145
190
245
290
375
155
180
245
275
325
345
130
190
230
250
295
160
180
200
265
340
285
155
185
220
270
220
160
195
235
295
480
185
340
350
0552 407
–––––––
0552 209
0552 309
0552 409
0552 509
0552 609
0552 111
0552 211
0552 311
0552 411
0552 511
0552 611
0552 113
0552 213
0552 313
0552 413
0552 513
0552 613
0552 813
0552 115
0552 215
0552 315
0552 415
0552 515
0552 615
0552 715
0552 815
0552 217
0552 317
0552 417
0552 517
0552 617
0552 717
0552 219
0552 319
0552 419
0552 519
0552 619
0552 719
0552 819
0552 221
0552 421
0552 521
0552 621
0552 821
0552 223
0552 423
0552 523
0552 623
0552 723
0552 823
0552 225
0552 425
0552 525
0552 625
0552 825
0552 227
0552 427
0552 527
0552 627
0552 827
0552 629
0552 231
0552 431
0552 531
0552 631
0552 433
0552 235
0552 435
0552 535
0552 635
–––––––
0552 243
0552 543
0552 552
ProSpray 3.21
D
Anhang
2311659
2311852
2311660
2311853
2311661
2311854
ProSpray 3.21
17
D
Anhang
i
PS 24
PS 26
PS 30
PS 34
PS 3.25
PS 3.29
PS 3.31
PS 3.34
18
ProSpray 3.21
ProSpray 3.21
19
Original Operating Manual
GB
1
2
3
1.
2.
3.
4.
ProSpray 3.21
GB
Contents
Contents
1.
1.1
1.2
1.3
Page
9.
4.
4.1
4.2
4.3
4.4
4.5
4.6
5.
Spraying technique............................................................................28
6.
7.
8.
8.1
8.2
8.3
8.4
ProSpray 3.21
Page
21
1.
1.1
GB
Attention
i
i
GB
1.2
1.3
ProSpray 3.21
23
2.
GB
= Recommended
recommended nozzle size: FineFinish 0.008“ - 0.014“
Emulsion paints, latex paints
recommended nozzle size: 0.017“ - 0.027“
Anti-corrosive agents, flame retardants, fabric adhesive
recommended nozzle size: 0.021“ - 0.031“
Airless-scrapers
recommended nozzle size: 0.027“ - 0.039“
2.2
PS 3.39
i
PS 3.34
i
PS 3.31
PS 3.29
PS 3.25
Object Size
PS 3.23
PS 3.21
Model
3.
3.1
Airless process
3.2
24
ProSpray 3.21
GB
3.3
3.4
9
10
11
12
13
14
15
16
12
13
14
1
2
3
4
5
6
11
15
16
9
8
ProSpray 3.21
25
10
7
GB
3.5
4.
220-240 Volt , 50/60 Hz
4.5 A
3 x 1.5 mm2 – 6 m
1035 Watt
221 bar (22.1 MPa)
4.1
Technical data
5
3.6 1
4
3
Attention
26
2
ProSpray 3.21
GB
6
4.2
Service Indicator
Control Panel Indicators
4.3
Service
Indicator
Pressure
Indicator
1. Minimum pressure setting
2. Black zone – no pressure generation
3. Blue zone – pulsating pressure for cleaning
1
2
3
i
4.4
Attention
ProSpray 3.21
i
27
GB
4.5
Spraying technique
5.
5
25 - 30 cm
3
1
2
4
4.6
28
25 - 30 cm
i
25 - 30 cm
ProSpray 3.21
6.
GB
8.
i
i
7.
i
Attention
8.1
Attention
ProSpray 3.21
29
GB
8.2
i
8.4
r
0 ba i
0 ps
25
.360
max
8.3
1
3
2
2
5
3
4
1
30
ProSpray 3.21
GB
9.
1. No voltage applied.
1. Check voltage supply.
3.Replace.
1. Relief valve is set to SPRAY (p spray).
3. Filter clogged.
1.Replace
4. Filter clogged.
2. Replace tip.
3. Volume too low.
A. Unit does not start
ProSpray 3.21
31
GB
11.2
10.1
10.2
i
11.
11.1
Inlet and outlet valve
Relief valve
2
3
4
5
6
1
6
5
7
7
3
2
4
1
32
ProSpray 3.21
GB
4
9
9
5
6
11
10
7
12
13
2
8
11.3 Packings
1
8
3
1
33
GB
11.4
Brown
Blue
Potentiometer
Ground
L.E.D.
Brown
P/N 0522052
Circuit
Breaker
White
P/N 0522053
P/N 0516360
Gray
Red (+)
Red
Brown
Black
Red (+)
Motor
Black
Ground
Blue
Black (-)
P/N 0516360
34
ProSpray 3.21
GB
Appendix
12.Appendix
12.1
12.2
12.3
Spray gun accessories
Flat jet adjusting tip
up to 250 bar (25 MPa
Tip marking
Bore mm
15
20
28
41
0.13 - 0.46
0.18 - 0.48
0.28 - 0.66
0.43 - 0.88
5 - 35 cm
5 - 50 cm
8 - 55 cm
10 - 60 cm
49
0.53 - 1.37
10 - 40 cm
100 cm
200 cm
300 cm
ProSpray 3.21
Use
Paints
Paints, fillers
Paints, dispersions
Rust protection paints
- dispersions
Large-area coats
Flat jet
adjusting tip
Order No.
0999 057
0999 053
0999 054
0999 055
0999 056
Order no.
Order no.
Order no.
0096 015
0096 016
0096 017
35
GB
Appendix
12.4
Spray gun filter “RED”
Mica paints
Zinc dust paints
Dispersions
Rust protection paints
Spray gun filter “green”
Tip marking
Spray angle
407
507
209
309
409
509
609
111
211
311
411
511
611
113
213
313
413
513
613
813
115
215
315
415
515
615
715
815
217
317
417
517
617
717
219
319
419
519
619
719
819
221
421
521
621
821
223
423
523
623
723
823
225
425
525
625
825
227
427
527
627
827
629
231
431
531
631
433
235
435
535
635
839
243
543
552
40°
50°
20°
30°
40°
50°
60°
10°
20°
30°
40°
50°
60°
10°
20°
30°
40°
50°
60°
80°
10°
20°
30°
40°
50°
60°
70°
80°
20°
30°
40°
50°
60°
70°
20°
30°
40°
50°
60°
70°
80°
20°
40°
50°
60°
80°
20°
40°
50°
60°
70°
80°
20°
40°
50°
60°
80°
20°
40°
50°
60°
80°
60°
20°
40°
50°
60°
40°
20°
40°
50°
60°
80°
20°
50°
50°
0.007 / 0.18
0.007 / 0.18
0.009 / 0.23
0.009 / 0.23
0.009 / 0.23
0.009 / 0.23
0.009 / 0.23
0.011 / 0.28
0.011 / 0.28
0.011 / 0.28
0.011 / 0.28
0.011 / 0.28
0.011 / 0.28
0.013 / 0.33
0.013 / 0.33
0.013 / 0.33
0.013 / 0.33
0.013 / 0.33
0.013 / 0.33
0.013 / 0.33
0.015 / 0.38
0.015 / 0.38
0.015 / 0.38
0.015 / 0.38
0.015 / 0.38
0.015 / 0.38
0.015 / 0.38
0.015 / 0.38
0.017 / 0.43
0.017 / 0.43
0.017 / 0.43
0.017 / 0.43
0.017 / 0.43
0.017 / 0.43
0.019 / 0.48
0.019 / 0.48
0.019 / 0.48
0.019 / 0.48
0.019 / 0.48
0.019 / 0.48
0.019 / 0.48
0.021 / 0.53
0.021 / 0.53
0.021 / 0.53
0.021 / 0.53
0.021 / 0.53
0.023 / 0.58
0.023 / 0.58
0.023 / 0.58
0.023 / 0.58
0.023 / 0.58
0.023 / 0.58
0.025 / 0.64
0.025 / 0.64
0.025 / 0.64
0.025 / 0.64
0.025 / 0.64
0.027 / 0.69
0.027 / 0.69
0.027 / 0.69
0.027 / 0.69
0.027 / 0.69
0.029 / 0.75
0.031 / 0.79
0.031 / 0.79
0.031 / 0.79
0.031 / 0.79
0.033 / 0.83
0.035 / 0.90
0.035 / 0.90
0.035 / 0.90
0.035 / 0.90
0.039 / 0.99
0.043 / 1.10
0.043 / 1.10
0.052 / 1.30
160
190
145
160
190
205
220
85
95
125
195
215
265
100
110
135
200
245
275
305
90
100
160
200
245
265
290
325
110
150
180
225
280
325
145
160
185
260
295
320
400
145
190
245
290
375
155
180
245
275
325
345
130
190
230
250
295
160
180
200
265
340
285
155
185
220
270
220
160
195
235
295
480
185
340
350
0552 407
–––––––
0552 209
0552 309
0552 409
0552 509
0552 609
0552 111
0552 211
0552 311
0552 411
0552 511
0552 611
0552 113
0552 213
0552 313
0552 413
0552 513
0552 613
0552 813
0552 115
0552 215
0552 315
0552 415
0552 515
0552 615
0552 715
0552 815
0552 217
0552 317
0552 417
0552 517
0552 617
0552 717
0552 219
0552 319
0552 419
0552 519
0552 619
0552 719
0552 819
0552 221
0552 421
0552 521
0552 621
0552 821
0552 223
0552 423
0552 523
0552 623
0552 723
0552 823
0552 225
0552 425
0552 525
0552 625
0552 825
0552 227
0552 427
0552 527
0552 627
0552 827
0552 629
0552 231
0552 431
0552 531
0552 631
0552 433
0552 235
0552 435
0552 535
0552 635
–––––––
0552 243
0552 543
0552 552
ProSpray 3.21
GB
Appendix
2311659
2311852
2311660
2311853
2311661
2311854
TempSpray H 126
ProSpray 3.21
37
GB
Appendix
i
PS 24
PS 26
PS 30
PS 34
PS 3.25
PS 3.29
PS 3.31
PS 3.34
38
ProSpray 3.21
A
J. Wagner Ges.m.b.H.
Ottogasse 2/20
2333 Leopoldsdorf
Österreich
Tel. +43/ 2235 / 44 158
Telefax +43/ 2235 / 44 163
[email protected]
DK
Wagner Spraytech
Scandinavia A/S
Helgeshøj Allé 28
2630 Taastrup
Denmark
Tel. +45/43/ 27 18 18
Telefax +45/43/ 43 05 28
[email protected]
GB
B
E
Wagner Spraytech Iberica S.A.
P.O. Box 132, Crta. N-340
08750 Molins de Rey
Barcelona / Espania
Tel. +34/93/6800028
Telefax +34/93/66800555
[email protected]
I
Wagner Colora Srl
Via Italia 34
20060 Gessate - MI
Italia
Tel. +39 02.9592920.1
Telefax +39 02.95780187
[email protected]
CH
F
NL
WSB Finishing Equipment BV
De Heldinnenlaan 200
3543 MB Utrecht
Netherlands
Tel. +31/ 30/241 41 55
Telefax +31/ 30/241 17 87
[email protected]
D
J. Wagner GmbH
Otto-Lilienthal-Straße 18
D-88677 Markdorf
Postfach 11 20
Deutschland
Tel. +49 / 75 44 / 505-1664
Telefax +49 / 75 44 / 505-1155
[email protected]
www.wagnergroup.com
CZ
Wagner, spol. s r.o.
Nedasovská str. 345
155 21 Praha 5 -Zlicín
Czechia
Tel. +42/ 2 / 579 50 412
Telefax +42/ 2 / 579 51 052
[email protected]
S
Wagner Spraytech
Scandinavia A/S
Helgeshøj Allé 28
2630 Taastrup
Denmark
Tel. +45/43/ 21 18 18
Telefax +45/43/ 43 05 28
[email protected]
ProSpray 3.21
39
F
Attention!
1
2
3
1.
2.
3.
4.
ProSpray 3.21
F
Contenu
Contenu
Page
2.
2.1 2.2
3.
3.1
3.2
3.3
3.4
3.5
3.6
4.
4.1
4.2
4.3
4.4
4.5
4.6
5.
6.
7.
8.
8.1
8.2
8.3
8.4
ProSpray 3.21
Page
9.Dépannage..............................................................................................51
41
1.
1.1
F
Attention
•
•
•
•
Danger d’incendie
i
i
F
1.2
1.3
43
2.
F
2.1
2.2
PS 3.39
PS 3.34
PS 3.31
PS 3.29
i
PS 3.25
i
PS 3.23
PS 3.21
3.
3.1
3.2
44
ProSpray 3.21
F
3.3
3.4
9
10
11
12
13
14
15
16
Illustration ProSpray 3.21
12
13
14
1
2
3
4
5
6
11
15
16
9
8
ProSpray 3.21
45
10
7
F
3.5
220-240 Volt , 50/60 Hz
4,5 A
3 x 1,5 mm2 – 6 m
1035 Watt
221 bar (22,1 MPa)
2,0 l/min
0,023 pouces – 0,58 mm
4.
4.1
43°C
20.000 mPa·s
17,9 kg
DN 6 mm, 15 m
raccord M 16 x 1,5
437 x 363 x 416 mm
80 dB (A) *
5
3.6
1
4
3
2
46
ProSpray 3.21
F
6
4.2
4.3
i
1
2
3
4.4
Attention
ProSpray 3.21
i
47
F
Mise en service
4.5
5.
5
25 - 30 cm
3
1
2
4
4.6
48
25 - 30 cm
i
25 - 30 cm
F
i
i
i
7. Attention
8.1
Attention
ProSpray 3.21
49
F
8.2
Filtre d’aspiration
8.4
i
r
0 ba i
25 0 ps
.360
max
8.3
1
3
2
2
5
3
4
1
50
ProSpray 3.21
F
1. Contrôler l’alimentation.
3.Remplacer
1.Remplacer
2. Orifice de buse trop grand.
2. Remplacer la buse.
ProSpray 3.21
51
F
11.2
10.2
i
11.
11.1
2
3
4
5
6
1
6
5
7
7
3
2
4
1
52
ProSpray 3.21
F
4
9
9
5
6
11
7
10
12
13
2
1
1
53
F
11.4
Filtre EMI
Brun
Bleu
Interrupteur
Bleu
Brun
P/N 0522052
P/N 0522053
P/N 0516360
Rouge
Brun
Noir
54
Noir (-)
P/N 0516360
ProSpray 3.21
F
12.2
12.3
Marquage
15
20
28
41
49
5 - 35 cm
5 - 50 cm
8 - 55 cm
10 - 60 cm
10 - 40 cm
100 cm
200 cm
300 cm
ProSpray 3.21
Utilisation
0999 057
0999 053
0999 054
0999 055
0999 056
Rallonge de buse
Order no.
Order no.
Order no.
0096 015
0096 016
0096 017
55
F
12.4
Tamis de crosse „JAUNE“
Tamis de crosse „ROUGE“
Utilisation
Tamis de crosse „BLANC“
Tamis de crosse „VERT“
Marquage
407
507
209
309
409
509
609
111
211
311
411
511
611
113
213
313
413
513
613
813
115
215
315
415
515
615
715
815
217
317
417
517
617
717
219
319
419
519
619
719
819
221
421
521
621
821
223
423
523
623
723
823
225
425
525
625
825
227
427
527
627
827
629
231
431
531
631
433
235
435
535
635
839
243
543
552
40°
50°
20°
30°
40°
50°
60°
10°
20°
30°
40°
50°
60°
10°
20°
30°
40°
50°
60°
80°
10°
20°
30°
40°
50°
60°
70°
80°
20°
30°
40°
50°
60°
70°
20°
30°
40°
50°
60°
70°
80°
20°
40°
50°
60°
80°
20°
40°
50°
60°
70°
80°
20°
40°
50°
60°
80°
20°
40°
50°
60°
80°
60°
20°
40°
50°
60°
40°
20°
40°
50°
60°
80°
20°
50°
50°
0,007 / 0,18
0,007 / 0,18
0,009 / 0,23
0,009 / 0,23
0,009 / 0,23
0,009 / 0,23
0,009 / 0,23
0,011 / 0,28
0,011 / 0,28
0,011 / 0,28
0,011 / 0,28
0,011 / 0,28
0,011 / 0,28
0,013 / 0,33
0,013 / 0,33
0,013 / 0,33
0,013 / 0,33
0,013 / 0,33
0,013 / 0,33
0,013 / 0,33
0,015 / 0,38
0,015 / 0,38
0,015 / 0,38
0,015 / 0,38
0,015 / 0,38
0,015 / 0,38
0,015 / 0,38
0,015 / 0,38
0,017 / 0,43
0,017 / 0,43
0,017 / 0,43
0,017 / 0,43
0,017 / 0,43
0,017 / 0,43
0,019 / 0,48
0,019 / 0,48
0,019 / 0,48
0,019 / 0,48
0,019 / 0,48
0,019 / 0,48
0,019 / 0,48
0,021 / 0,53
0,021 / 0,53
0,021 / 0,53
0,021 / 0,53
0,021 / 0,53
0,023 / 0,58
0,023 / 0,58
0,023 / 0,58
0,023 / 0,58
0,023 / 0,58
0,023 / 0,58
0,025 / 0,64
0,025 / 0,64
0,025 / 0,64
0,025 / 0,64
0,025 / 0,64
0,027 / 0,69
0,027 / 0,69
0,027 / 0,69
0,027 / 0,69
0,027 / 0,69
0,029 / 0,75
0,031 / 0,79
0,031 / 0,79
0,031 / 0,79
0,031 / 0,79
0,033 / 0,83
0,035 / 0,90
0,035 / 0,90
0,035 / 0,90
0,035 / 0,90
0,039 / 0,99
0,043 / 1,10
0,043 / 1,10
0,052 / 1,30
160
190
145
160
190
205
220
85
95
125
195
215
265
100
110
135
200
245
275
305
90
100
160
200
245
265
290
325
110
150
180
225
280
325
145
160
185
260
295
320
400
145
190
245
290
375
155
180
245
275
325
345
130
190
230
250
295
160
180
200
265
340
285
155
185
220
270
220
160
195
235
295
480
185
340
350
0552 407
–––––––
0552 209
0552 309
0552 409
0552 509
0552 609
0552 111
0552 211
0552 311
0552 411
0552 511
0552 611
0552 113
0552 213
0552 313
0552 413
0552 513
0552 613
0552 813
0552 115
0552 215
0552 315
0552 415
0552 515
0552 615
0552 715
0552 815
0552 217
0552 317
0552 417
0552 517
0552 617
0552 717
0552 219
0552 319
0552 419
0552 519
0552 619
0552 719
0552 819
0552 221
0552 421
0552 521
0552 621
0552 821
0552 223
0552 423
0552 523
0552 623
0552 723
0552 823
0552 225
0552 425
0552 525
0552 625
0552 825
0552 227
0552 427
0552 527
0552 627
0552 827
0552 629
0552 231
0552 431
0552 531
0552 631
0552 433
0552 235
0552 435
0552 535
0552 635
–––––––
0552 243
0552 543
0552 552
56
ProSpray 3.21
F
2311659
2311852
2311660
2311853
2311661
2311854
TempSpray H 226
TempSpray H 326
ProSpray 3.21
57
F
i
Pompes à double effet
Finish 270/370
Nespray Deco
Nespray 31
PS 24
PS 26
PS 30
PS 34
PS 3.25
PS 3.29
PS 3.31
PS 3.34
58
ProSpray 3.21
A
DK
Wagner Spraytech
Scandinavia A/S
Helgeshøj Allé 28
2630 Taastrup
Denmark
Tel. +45/43/ 27 18 18
Telefax +45/43/ 43 05 28
[email protected]
GB
B
E
Wagner Spraytech Iberica S.A.
P.O. Box 132, Crta. N-340
08750 Molins de Rey
Barcelona / Espania
Tel. +34/93/6800028
Telefax +34/93/66800555
[email protected]
I
Wagner Colora Srl
Via Italia 34
20060 Gessate - MI
Italia
Tel. +39 02.9592920.1
Telefax +39 02.95780187
[email protected]
CH
F
NL
WSB Finishing Equipment BV
De Heldinnenlaan 200
3543 MB Utrecht
Netherlands
Tel. +31/ 30/241 41 55
Telefax +31/ 30/241 17 87
[email protected]
D
CZ
Wagner, spol. s r.o.
Nedasovská str. 345
155 21 Praha 5 -Zlicín
Czechia
Tel. +42/ 2 / 579 50 412
Telefax +42/ 2 / 579 51 052
[email protected]
S
Wagner Spraytech
Scandinavia A/S
Helgeshøj Allé 28
2630 Taastrup
Denmark
Tel. +45/43/ 21 18 18
Telefax +45/43/ 43 05 28
[email protected]
ProSpray 3.21
59
Traduzione delle istruzioni per l’uso
I
Avvertenza!
Attenzione: Pericolo di lesioni causate da iniezione!
Gli apparecchi per la spruzzatura ad alta pressione raggiungono pressioni
di spruzzatura estremamente elevate!
1
Non intercettare mai con le dita o con la mano il getto di
spruzzatura!
Non puntare mai l’aerografo su se stessi, su altre persone o su
animali.
Non adoperare mai l’aerografo senza la protezione per il contatto.
Non considerare una lesione causata dall’aerografo come
un’innocuo taglietto. In caso di lesioni alla pelle causate da
vernici o solventi, consultare immediatamente un medico per una
rapida e competente medicazione. Informare il medico sul tipo di
sostanza impiegata o sul tipo di solvente utilizzato.
2
Prima di mettere in funzione l’apparecchio, rispettare i seguent
punti nelle istruzioni d’uso:
3
Devono inoltre essere rigorosamente rispettate le istruzioni
del costruttore per una regolare pulizia e manutenzione
dell’apparecchio.
Prima di iniziare un lavoro e durante ogni pausa di lavoro,
osservare i punti seguenti:
1. Non è concesso l’impiego di apparecchi che non siano in ordine dal
punto di vista tecnico.
2. Attivare il dispositivo di sicurezza dell’aerografo WAGNER con la leva
che si trova vicino alla staffa a grilletto.
3. Assicurarsi del collegamento alla messa a terra.
4. Verificare la pressione di esercizio massima ammissibile del tubo
flessibile e dell’aerografo.
5. Verificare che tutte le parti di collegamento siano ermetiche.
1. Scaricare la pressione dall’aerografo e dal tubo.
2. Attivare il dispositivo di sicurezza dell’aerografo WAGNER con la leva
che si trova vicino alla staffa a grilletto.
3. Spegnere l’apparecchio.
Abbiate cura della sicurezza!
60
ProSpray 3.21
I
Indice
Pagina
9.
Eliminazione di anomalie................................................................71
Pagina
1.
Norme di sicurezza per il sistema
di spruzzatura Airless........................................................................62
1.1 Spiegazione dei simboli utilizzati.....................................................62
1.2 Sicurezza elettrica..................................................................................63
1.3 Cariche elettrostatiche (generazione di scintille
o di fiamme).............................................................................................63
2.
2.1
2.2
Panoramica sull’impiego.................................................................64
Campi di applicazione..........................................................................64
Materiali di copertura...........................................................................64
3.
3.1
3.2
3.3
3.4
3.5
3.6
Descrizione dell’apparecchio.........................................................64
Metodo Airless.........................................................................................64
Funzionamento dell’apparecchio....................................................64
Leggenda della figura illustrativa
ProSpray 3.21...........................................................................................65
Figura illustrativa ProSpray 3.21.......................................................65
Dati tecnici................................................................................................66
Trasporto con un veicolo.....................................................................66
4.
4.1
4.2
4.3
4.4
4.5
4.6
Messa in servizio..................................................................................66
Tubo flessibile ad alta pressione,
aerografo ed olio distaccante............................................................66
Indicatori del pannello di controllo.................................................67
Manopola di regolazione della pressione.....................................67
Allacciamento alla rete elettrica.......................................................67
Prima messa in servizio: rimozione
della sostanza conservante................................................................68
Messa in servizio dell’apparecchio
con materiale di copertura.................................................................68
5.
Tecnica di spruzzatura......................................................................68
6.
Trattamento del tubo flessibile
ad alta pressione..................................................................................69
7.
Interruzione del lavoro.....................................................................69
8.
8.1
8.2
8.3
8.4
Pulizia dell’apparecchio
(messa fuori servizio).........................................................................69
Pulizia dell’esterno dell’apparecchio..............................................69
Filtro di aspirazione...............................................................................70
Pulizia del filtro ad alta pressione.....................................................70
Pulizia dell’aerografo Airless..............................................................70
ProSpray 3.21
10.Manutenzione.......................................................................................72
10.1 Manutenzione generale.......................................................................72
10.2 Tubo flessibile ad alta pressione.......................................................72
11. Riparazione dell’apparecchio........................................................72
11.1 Valvola di sfiato.......................................................................................72
11.2 Valvola di entrata e di scarico............................................................72
11.3Guarnizioni...............................................................................................73
11.4 Schema elettrico ProSpray 3.21........................................................74
12.Appendice...............................................................................................75
12.1 Scelta dell’ugello....................................................................................75
12.2 Manutenzione e pulizia di ugello Airless
di metallo duro........................................................................................75
12.3 Accessori dell’aerografo.......................................................................75
12.4 Tabella degli ugelli Airless...................................................................76
12.5TempSpray................................................................................................77
12.6Pump-Runner..........................................................................................78
Punti vendita ed assistenza technica.......................................................79
Accessori per ProSpray 3.21.........................................................................80
Elenco dei ricambi gruppo principale......................................................82
Elenco dei ricambi stadio della vernice..................................................84
Elenco dei ricambi gruppo azionamento...............................................86
Elenco dei ricambi per il telaio....................................................................87
Elenco dei ricambi sistema di aspirazione.............................................88
Avvertenza importante sulla responsabilità
civile del produttore.........................................................................................93
3+2 anni di garanzia Professional Finishing........................................93
61
Norme di sicurezza
1.
Norme di sicurezza per il sistema di spruzzatura Airless
1.1
Spiegazione dei simboli utilizzati
I
Il presente manuale contiene informazioni che devono essere lette
e capite prima di utilizzare l’apparecchio. Ogni volta che si trova
uno dei seguenti simboli si prega di prestare molta attenzione e di
rispettare le norme di sicurezza.
Questo simbolo indica un potenziale rischio
di lesioni gravi o morte. Seguono importanti
avvertenze per la sicurezza.
Attenzione
• Tenere SEMPRE il dispositivo di sicurezza in posizione mentre
si spruzza. Il dispositivo di sicurezza della punta offre una certa
protezione, ma si tratta per la maggior parte di un dispositivo
di avvertimento.
• Togliere SEMPRE la punta dello spray prima di lavare o pulire
l’apparecchio.
• MAI usare una pistola per spruzzare se la sicura del grilletto
non funziona ed il dispositivo di sicurezza non è posizionato
correttamente.
• Tutti gli accessori devono essere regolati secondo il livello
massimo di pressione dello spruzzatore oppure al di sopra,
inclusi le punte, le pistole, le prolunghe e il tubo.
PERICOLO: Tubo flessibile ad alta pressione
Questo simbolo indica un potenziale rischio per
sé stessi o per l’apparecchio. Seguono importanti
avvertenze per la sicurezza per evitare danni
all’apparecchio e prevenire le cause di lesioni
minori.
Pericolo di lesioni causate da iniezione
Pericolo di incendio
Pericolo di esplosione
Miscele velenose e/o infiammabili di vapori.
Pericolo di avvelenamento e/o di ustioni
i
Le note contengono informazioni importanti, si
raccomanda di prestare particolare attenzione.
PERICOLO: Lesione da iniezione
Attenzione: Pericolo di lesioni causate da iniezione!
il flusso liquido ad alta pressione prodotto
dall’apparecchio può lacerare la pelle ed i tessuti
sottostanti, provocando una lesione grave o perfino
l’amputazione.
Non considerare una lesione causata dall’aerografo
come un’innocuo taglietto. In caso di lesioni alla
pelle causate da vernici o solventi, consultare
immediatamente un medico per una rapida e
competente medicazione. Informare il medico sul tipo
di sostanza impiegata o sul tipo di solvente utilizzato.
PREVENZIONE:
• MAI puntare la pistola contro nessuna parte del corpo.
• MAI toccare il flusso di liquido con nessuna parte del corpo.
NON toccare una perdita del tubo di gomma.
• MAI mettere le mani davanti alla pistola. I guanti non offrono
alcuna protezione contro una lesione da iniezione.
• Mettere SEMPRE la sicura al grilletto della pistola, chiudere
la pompa e rilasciare tutta la pressione prima della
manutenzione, della pulizia della punta o del dispositivo
di sicurezza, prima di cambiare la punta o di lasciare
l’apparecchio incustodito. La pressione non viene rilasciata
spegnendo il motore. La valvola PRIME/SPRAY (SPRUZZA/
SPRAY) o la valvola di sfiato della pressione devono essere
ruotate nella posizione corretta per rilasciare la pressione del
sistema.
62
Il tubo per la verniciatura può avere delle perdite
a causa dell’usura, di un nodo o dell’abuso. Una
perdita può iniettare del materiale nella pelle.
Controllare il tubo prima di ciascun utilizzo.
PREVENZIONE:
• Verificare con estrema attenzione la condizione del tubo
flessibile ad alta pressione prima di ogni utilizzo.
• Sostituire immediatamente un tubo ad alta pressione
danneggiato.
• Non riparare mai da soli un tubo ad alta pressione
danneggiato!
• Evitare curve troppo strette o ad angolo vivo; raggio di
curvatura minimo circa 20 cm.
• Proteggere il tubo flessibile ad alta pressione dal calpestio, da
oggetti taglienti e da spigoli vivi.
• Non tirare mai dal tubo flessibile ad alta pressione per
spostare l’apparecchio.
• Non storcere il tubo flessibile ad alta pressione.
• Non immergere il tubo flessibile in solventi. Detergere
l’esterno del tubo flessibile solamente con un panno
imbevuto.
• Posizionare il tubo flessibile in modo da non costituire
pericolo dovuto a inciampo.
i
Per ragioni di funzionalità, sicurezza e durata
dell’apparecchio occorre utilizzare esclusivamente
tubi flessibili ad alta pressione WAGNER.
PERICOLO: Esplosione e incendio
Le esalazioni del solvente e della vernice possono
esplodere o prendere fuoco, provocando lesioni
gravi o danni alle cose.
PREVENZIONE:
• Non usare materiali con un punto di infiammabilità inferiore
a 21° C (70° F). Il punto d’infiammabilità è la temperatura a
cui un fluido è in grado di produrre sufficienti esalazioni per
prendere fuoco.
• Non è consentito usare l’apparecchio in luoghi che rientrano
nella normativa sulla protezione antideflagrante.
• Assicurarsi che ci siano scarichi e aria fresca in abbondanza per
evitare l’accumulo di esalazioni infiammabili nell’aria dell’area
di spruzzo.
• Evitare il contatto con fonti infiammabili come scintille di
elettricità statica, apparecchi elettrici, fiamme, fiamme pilota,
oggetti roventi e scintille provocate dalla connessione e
disconnessione di fili elettrici o dagli interruttori accesi.
• Non fumare nell’area di spruzzo.
• Posizionare lo spruzzatore a una distanza sufficiente
dall’oggetto dello spruzzo in un’area ben ventilata
ProSpray 3.21
I
•
•
•
•
•
•
•
(aggiungere più tubo se necessario). Le esalazioni
infiammabili spesso sono più pesanti dell’aria. L’area del
terreno deve essere molto ben areata. La pompa contiene
parti ad arco elettrico che provocano scintille e possono
infiammare le esalazioni.
L’apparecchio e gli oggetti dentro e intorno all’area di spruzzo
devono essere messi a terra nel modo corretto per evitare
scintille statiche.
Usare soltanto tubi per liquidi ad alta pressione conduttivi o
messi a terra. La pistola deve essere messa a terra attraverso
collegamenti con il tubo.
Il filo elettrico deve essere collegato ad un circuito messo a
terra (solo per le unità elettriche).
Lavare sempre l’unità in un apposito contenitore di metallo, a
bassa pressione, togliendo la punta dello spruzzatore. Tenere
ben ferma la pistola contro il lato del contenitore per metterlo
a terra e per prevenire scintille statiche.
Seguire le avvertenze e le istruzioni del costruttore per il
materiale e il solvente. Acquisire familiarità con le schede
di sicurezza e le informazioni tecniche del materiale di
rivestimento per assicurare un uso sicuro.
Usare la pressione più bassa possibile per lavare l’apparecchio.
Pericolo di cortocircuito dovuto all’infiltrazione di acqua
nell’impianto elettrico del motore a benzina. Non pulire mai
l’impianto con un idropulitrice ad alta pressione o a vapore ad
alta pressione.
• Indossare una protezione acustica. L’unità può produrre livelli
acustici superiori a 85 dB (A).
• Non lasciare mai l’apparecchio incustodito. Tenere lontano
dalla portata dei bambini e delle persone che non sono in
grado di utilizzare un apparecchio airless.
• Non spruzzare all’esterno in giorni ventosi.
• Il dispositivo e tutti i relativi liquidi (per es. olio idraulico)
devono essere smaltiti nel rispetto delle norme ambientali.
1.2
Sicurezza elettrica
I modelli elettrici devono essere messi a terra. Nel caso di un
cortocircuito elettrico, la messa a terra riduce il rischio di scossa
elettrica grazie alla presenza di un cavo di scarico per la corrente
elettrica. Questo prodotto è provvisto di un filo elettrico dotato
di un cavo di messa a terra con una adeguata spina di messa
terra. Collegamento alla rete elettrica solo tramite un punto di
alimentazione a parte, ad esempio per mezzo di un interruttore di
sicurezza per correnti di guasto con INF ≤ 30 mA. PERICOLO — I lavori e le riparazioni alle
apparecchiature elettriche devono essere eseguiti
solo da un elettricista specializzato. Wagner declina
qualsiasi responsabilità in caso di installazione
irregolare o errata. Spegnere l’apparecchio. Prima di
qualsiasi riparazione, disinserire la spina di rete dalla
presa di corrente.
PERICOLO: Esalazioni pericolose
Pericolo di cortocircuito dovuto all’infiltrazione di acqua nell’impianto
elettrico. Non pulire mai l’impianto con un idropulitrice ad alta
pressione o a vapore ad alta pressione.
Vernici, solventi ed altri materiali possono essere
dannosi se inalati o toccati. Le esalazioni possono
provocare nausea, svenimenti o avvelenamento.
Lavori o riparazioni sull’equipaggiamento elettrico:
Far eseguire questi lavori solo da un elettricista. Non ci assumiamo
nessuna responsabilità di un’installazione irregolare o scorretta.
PREVENZIONE:
• Durante il lavoro di spruzzatura indossare una maschera
respiratoria. Leggere tutte le istruzioni fornite con la
mascherina per assicurarsi che essa sia in grado di offrire la
protezione necessaria.
• Osservare tutte le normative locali sulla protezione da vapori
pericolosi.
• Indossare occhiali protettivi.
• Allo scopo di proteggere la pelle sono necessari indumenti
di sicurezza, guanti ed eventualmente una crema protettiva
dell’epidermide. Osservare le norme dei produttori dei
materiali di copertura, dei solventi e dei detergenti nella
preparazione, lavorazione e pulizia dell’apparecchio.
1.3
Cariche elettrostatiche (generazione di
scintille o di fiamme)
A causa delle velocità di flusso del materiale
di copertura necessarie per la spruzzatura, in
circostanze particolari sull’apparecchio si possono
accumulare cariche elettrostatiche. In fase di
scarica, queste cariche elettriche possono causare
la formazione di scintille o fiammate. Durante
l’installazione elettrica è pertanto necessario
collegare correttamente a terra l’apparecchio. La
presa di corrente deve essere munita di un contatto
di protezione per la messa a terra in conformità alle
norme in materia.
PERICOLO: Generale
Può provocare lesioni gravi o danni alle cose.
PREVENZIONE:
• Seguire tutte le normative corrette locali, statali e nazionali
relative all’areazione, alla prevenzione degli incendi ed al
funzionamento.
• Premendo il grilletto, la mano che tiene la pistola verrà
sottoposta ad una forza di rinculo, che può essere
particolarmente intensa nel caso in cui l’ugello sia stato
tolto e la pompa airless sia stata impostata per ottenere una
forte pressione. Occorre pertanto impostare la manopola di
controllo alla pressione minore quando si esegue la pulizia
senza l’ugello.
• Usare soltanto i componenti approvati dal fabbricante. L’utente si assume tutti i rischi e le responsabilità nel caso si
scelga di utilizzare pezzi che non soddisfano i requisiti minimi
ed i dispositivi di sicurezza del fabbricante della pompa.
• Seguire SEMPRE le istruzioni del produttore del materiale per
un uso sicuro della vernice e dei solventi.
• Pulire immediatamente tutti gli schizzi di materiale e solvente
per evitare il rischio di scivolare.
ProSpray 3.21
Norme di sicurez
L’accumulo di cariche elettrostatiche sull’aerografo e sul tubo
flessibile ad alta pressione viene scaricato attraverso il tubo flessibile
ad alta pressione stesso. Pertanto la resistenza elettrica tra i raccordi
del tubo flessibile ad alta pressione deve avere un valore minore o
uguale ad 1 MΩ.
63
I
Panoramica sull’impiego
2.
2.1
Descrizione dell’apparecchio
Panoramica sull’impiego
= raccomandato
= non raccomandato
Campi di applicazione
Dimensione ugello raccomandata: FineFinish 0.008“ - 0.014“
Dispersioni, pitture latex
Dimensione ugello raccomandata: 0.017“ - 0.027“
fino a 200 m2
da 200 m2 a 800 m2
Dimensione ugello raccomandata: 0.021“ - 0.031“
oltre 800 m2
Dimensione ugello raccomandata: 0.027“ - 0.039“
2.2
Materiali di copertura
Nella scelta dei materiali di copertura prestare
attenzione alla qualità Airless.
Vernici e lacche idrosolubili ed a base di solventi, materiali di
copertura a due componenti, vernici a dispersione, vernici latex.
La lavorazione di altri materiali di copertura è consentita solo dietro
autorizzazione della ditta WAGNER.
Filtraggio
Nonostante il filtro di aspirazione ed il filtro innestabile dell’aerografo,
in generale si consiglia di prefiltrare il materiale di copertura.
Mescolare bene il materiale di copertura prima di iniziare a lavorare.
i
PS 3.39
fino a 200 m2
da 200 m2 a 800 m2
oltre 800 m2
Materiali di copertura lavorabili
i
PS 3.34
fino a 200 m2
da 200 m2 a 800 m2
oltre 800 m2
Trattamenti anticorrosione, prodotti ignifughi, adesivi
per tessuti
Stucchi Airless
PS 3.31
fino a 200 m2
da 200 m2 a 800 m2
oltre 800 m2
PS 3.29
Agenti di distacco ed olii, impregnanti, fondi, stucchi,
vernici a base di resina sintentica, vernici acriliche
PS 3.25
Dimensioni superfici
PS 3.23
Materiali
PS 3.21
Modello
Attenzione: nel mescolamento con apparecchi
azionati a motore fare attenzione a non introdurre
bolle d’aria nel materiale. Le bolle d’aria disturbano
durante la spruzzatura e possono causare perfino
interruzioni del funzionamento.
Viscosità
Con l’apparecchio è possibile lavorare materiali di copertura ad alta
viscosità fino a circa 20.000 mPa·s.
Se i materiali di copertura ad alta viscosità non possono essere
aspirati, occorre diluirli secondo le indicazioni del produttore.
Materiale di copertura a due componenti
Il tempo di passivazione previsto deve essere scrupolosamente
rispettato. Durante questo periodo l’impianto deve essere lavato e
pulito con cura usando un detergente adatto.
Materiali di copertura con pigmenti a spigoli taglienti
Tali materiali esercitano una forte azione abrasiva su valvole,
tubo flessibile ad alta pressione, aerografo e ugello, riducendo
notevolmente la durata di tali componenti.
64
3.
Descrizione dell’apparecchio
3.1
Metodo Airless
I campi principali di applicazione sono spessi strati di materiale
di copertura ad alta viscosità da applicare su superfici di grandi
dimensioni con alto consumo di materiale.
Una pompa a pistone aspira il materiale di copertura e lo manda sotto
pressione all’ugello. Pressato attraverso l’ugello ad una pressione
massima di 221 bar (22,1 MPa), il materiale di copertura viene
nebulizzato. Questa elevata pressione produce una nebulizzazione
finissima del materiale di copertura.
Poiché in questo sistema non si usa aria di nebulizzazione, il metodo
applicato viene chiamato AIRLESS (senz’aria).
Questo tipo di spruzzatura offre i vantaggi di una nebu­lizzazione
finissima, bassa formazione di nebbia di materiale e superfici lisce e
prive di bollicine. A questi vantaggi vanno aggiunte l’alta velocità di
lavorazione e la grande maneggevolezza del sistema.
3.2
Funzionamento dell’apparecchio
Per capire meglio il funzionamento dell’apparecchio viene fornita una
breve descrizione della sua struttura tecnica.
WAGNER ProSpray sono impianti per la verniciatura a spruzzo ad alta
pressione azionati elettricamente.
Un riduttore a ruote dentate trasmette la potenza meccanica ad un
albero a gomiti. L’albero a gomiti solleva ed abbassa il pistone della
pompa di mandata del materiale.
Il movimento verso l’alto del pistone fa aprire automaticamente la
valvola di entrata. Il movimento verso il basso del pistone fa aprire la
valvola di scarico.
Il materiale di copertura fluisce sotto alta pressione attraverso il tubo
flessibile verso l’aerografo. Alla fuoriuscita dall’ugello, il materiale di
copertura nebulizza.
Il regolatore della pressione regola la portata e la pressione di
esercizio del materiale di copertura.
ProSpray 3.21
I
3.3
Descrizione dell’apparecchio
Leggenda della figura illustrativa ProSpray 3.21
1Aerografo
2 Tubo flessibile ad alta pressione
3 Tubo flessibile di ritorno
4 Tubo flessibile di aspirazione
5Telaio
5Filtro
6 Serbatoio del detergente
7 Cavo di allacciamento dell’apparecchio
8 Valvola di sfiato
Posizione verticale della leva – PRIME (k circolazione)
Posizione orizzontale della leva – SPRAY (p spruzzatura)
3.4
9
10
11
12
13
14
15
16
Pulsante olio
Manometro livello dell’olio
Interruttore ON/OFF
Indicatori del pannello di controllo
Manopola di regolazione della pressione
Apertura di rifornimento EasyGlide
(EasyGlide impedisce l’usura eccessiva
delle guarnizioni)
Asta di spinta
Manometro
Figura illustrativa ProSpray 3.21
12
13
14
1
2
3
4
5
6
11
15
16
9
8
ProSpray 3.21
65
10
7
I
Descrizione dell’apparecchio
3.5
4.
Messa in servizio
220-240 Volt , 50/60 Hz
4,5 A
4.1
Tubo flessibile ad alta pressione, aerografo ed
olio distaccante
3 x 1,5 mm2 – 6 m
1035 Watt
221 bar (22,1 MPa)
Dati tecnici
Tensione:
Corrente assorbita max.:
Cavo di allacciamento
dell’apparecchio:
Potenza assorbita:
Pressione di esercizio max.:
Portata a 120 bar (12 MPa)
con acqua:
Dimensioni dell’ugello max.:
Temperatura del materiale
di copertura max.:
Viscosità max.:
Peso:
Tubo flessibile ad alta pressione speciale: Dimensioni (lunghezza x
larghezza x altezza):
Livello di pressione
acustica max.:
Messa in servizio
2,0 l/min
0,023 pollici – 0.58 mm
43°C
20.000 mPa·s
17,9 kg
DN 6 mm, 15 m, filettatura
di raccordo M 16 x 1,5
1. Avvitare la combinazione a manometro (1) sull’uscita del
materiale di copertura (fig. 2, pos. 2).
2. Avvitare il tubo flessibile ad alta pressione (3) sulla
combinazione a manometro (4).
3. Avvitare l’aerografo (5) con ugello al tubo flessibile ad alta
pressione.
4. Serrare a fondo il dado a risvolto del tubo flessibile ad
alta pressione per impedire la fuoriuscita del materiale di
copertura.
5
437 x 363 x 416 mm
80 dB (A) *
* Punto di misura: lateralmente all’apparecchio alla distanza di
1 m e ad 1,60 m dal suolo, pressione di esercizio 120 bar (12
MPa), suolo ad elevata impedenza acustica.
3.6 Trasporto con un veicolo
Bloccare l’apparecchio con elementi di fissaggio adatti.
1
4
3
2
5. Rimuovere il coperchio della coppa dell’olio con un cacciavite
a taglio.
6. Riempire la coppa dell’olio con EasyGlide (Fig. 3) fino a che il
manometro dell’olio (6) conferma che la coppa è piena.
EasyGlide impedisce l’usura eccessiva delle
guarnizioni.
Attenzione
66
7. Rimettere il coperchio della coppa dell’olio.
8. Premere il pulsante olio 2-5 volte per innescare l’oliatore.
Premere una volta ogni otto ore di uso per lubrificare la
sezione del liquido.
9. Premere completamente l’asta di spinta per assicurarsi che la
sfera di ingresso sia libera. ProSpray 3.21
I
Messa in servizio
Verde fisso
Quando l’indicatore di pressione presenta il verde fisso, lo
spruzzatore è in funzione a una pressione compresa tra 12 MPa (120
bar) e 23 MPa (230 bar). L’indicatore di pressione con luce verde fissa
segnala quanto segue:
• Lo spruzzatore è alla corretta pressione per spruzzare vernici
ad olio e vernici al lattice per uso domestico
• Lo spruzzatore, impostato su una pressione elevata, fornisce la
prestazione massima
• Se l’indicatore di pressione passa al giallo fisso quando la
pressione è impostata per iniziare quando compare il verde
fisso, l’indicatore segnala quanto segue:
a. Indicatore di usura dell’ugello: quando compare il giallo
fisso spruzzando con lattice o a pressione elevata. Ciò
significa che l’ugello è usurato e deve essere sostituito.
b. Ugello troppo grande: quando nella pistola viene inserito
un ugello troppo grande per lo spruzzatore, l’indicatore di
pressione passa da verde fisso a giallo fisso.
c. Usura della sezione dell’olio: se sull’indicatore di pressione
compare il giallo fisso quando viene utilizzato un ugello
nuovo e la pressione è impostata al massimo, è possibile che
sia necessario provvedere alla manutenzione (guarnizioni
usurate, stantuffo usurato, valvola inceppata ecc...).
6
4.2
Indicatori del pannello di controllo
Segue una descrizione degli indicatori del pannello di controllo.
Indicatore di funzionamento del motore
Indicatore di
funzionamento
del motore
L’indicatore di funzionamento del motore è acceso quando viene
azionato il motore. Tale indicatore viene utilizzato dai centri di
revisione per localizzare ed eliminare eventuali problemi al motore.
Indicatore
di pressione
4.3
Manopola di regolazione della pressione
1. Regolazione della pressione minima
2. Settore nero – nessuna generazione di pressione
3. Settore blu - pressione pulsante per la pulizia
Indicatore di pressione
L’indicatore di pressione mostra l’attuale pressione di esercizio dello
spruzzatore. Il dispositivo fornisce tre diverse indicazioni: giallo
lampeggiante, giallo fisso e verde fisso.
Giallo lampeggiante
Quando sull’indicatore di pressione lampeggia il giallo, lo spruzzatore
è in funzione a una pressione compresa tra 0 e 1,4 MPa (14 bar). L’indicatore di pressione con luce gialla lampeggiante segnala
quanto segue:
• Lo spruzzatore ha la spina inserita ed è acceso (“ON”)
• Lo spruzzatore ha una pressione di spruzzamento (poca o
nessuna pressione)
• Non comporta rischi posizionare alternativamente la valvola
PRIME/SPRAY (INNESCO POMPA/SPRAY)
• Non comporta rischi cambiare o sostituire l’ugello dello spray
i
1
2
3
4.4
Se nell’indicatore di pressione il giallo comincia a
lampeggiare quando la manopola di regolazione
della pressione è impostata a una pressione maggiore
e la valvola PRIME/SPRAY (INNESCO POMPA/SPRAY)
si trova in posizione SPRAY, l’ugello dello spray
si è usurato oppure è necessario provvedere alla
manutenzione/riparazione dello spruzzatore.
Attenzione
La presa di corrente deve essere munita di un
contatto di protezione per la messa a terra in
conformità alle norme in materia.
Prima dell’allacciamento alla rete elettrica occorre prestare attenzione
al fatto che il valore della tensione di rete corrisponda a quello
indicato sulla targhetta dell’apparecchio.
L’impianto elettrico deve essere dotato di un interruttore differenziale
avente Idn < 30 mA.
Giallo fisso
Quando l’indicatore di pressione presenta il giallo fisso, lo spruzzatore
è in funzione a una pressione compresa tra 1,4 MPa (14 bar) e 12
MPa (120 bar). L’indicatore di pressione con luce gialla fissa segnala
quanto segue:
• Lo spruzzatore si trova alla corretta impostazione di pressione
per spruzzare mordente, lacca, vernice e colori vari
ProSpray 3.21
Allacciamento alla rete elettrica
i
67
Nel programma di accessori WAGNER si trovano
dispositivi elettrici mobili di protezione delle persone
utilizzabili anche con altri apparecchi elettrici.
I
Messa in servizio
4.5
Prima messa in servizio: rimozione della
sostanza conservante
1. Immergere il tubo flessibile di aspirazione (fig. 6, pos. 1) ed
il tubo flessibile di ritorno (2) in un serbatoio contenente
detergente adatto.
2. Regolare la manopola di regolazione della pressione (3) sulla
pressione minima.
3. Aprire la valvola di sfiato (4), posizione della valvola PRIME (k
circolazione).
4. Accendere (ON) l’apparecchio (5).
5. Attendere che il detergente fuoriesca dal tubo flessibile di
ritorno.
6. Chiudere la valvola di sfiato, posizione della valvola SPRAY (p
spruzzatura).
7. Azionare il grilletto dell’aerografo.
8. Spruzzare il detergente in un recipiente di raccolta aperto.
5
Technica di spruzzatura
5.
Tecnica di spruzzatura
Rischio da iniezione. Non spruzzare senza la
protezione della punta. NON innescare MAI la pistola
senza che la punta sia completamente ruotata in
posizione spruzzo o disincaglio. Innestare SEMPRE
il blocco di innesco della pistola prima di rimuovere,
sostituire o pulire la punta.
La chiave per un buon lavoro di verniciatura è un rivestimento
uniforme di tutta la superficie. Muovere il braccio a velocità costante
e tenere la pistola a spruzzo a distanza costante dalla superficie.
La migliore distanza di spruzzo è da 25 a 30 cm tra la punta e la
superficie.
3
25 - 30 cm
1
2
Tenere la pistola a spruzzo ad angolo retto rispetto alla superficie.
Questo significa muovere tutto il braccio avanti e indietro piuttosto
che piegare solo il polso.
4
4.6
Messa in servizio dell’apparecchio con
materiale di copertura
1. Immergere il tubo flessibile di aspirazione (fig. 6, pos. 1) ed
il tubo flessibile di ritorno (2) nel serbatoio del materiale di
copertura.
2. Regolare la manopola di regolazione della pressione (3) sulla
pressione minima.
3. Aprire la valvola di sfiato (4), posizione della valvola PRIME (k
circolazione).
4. Accendere (ON) l’apparecchio (5).
5. Attendere che il materiale di copertura fuoriesca dal tubo
flessibile di ritorno.
6. Chiudere la valvola di sfiato, posizione della valvola SPRAY (p
spruzzatura).
7. Azionare ripetutamente il grilletto dell’aerografo spruzzando
in un recipiente di raccolta fino alla fuoriuscita senza
interruzioni del materiale di rivestimento dall’ aerografo.
8. Aumentare la pressione ruotando lentamente la relativa
manopola di regolazione su valori maggiori.
Controllare la figura di spruzzatura, aumentare la pressione
fino ad ottenere una nebulizzazione corretta.
Ruotare la manopola di regolazione della pressione sul valore
minimo al quale si ottiene ancora una nebulizzazione regolare.
9. L’apparecchio è ora pronto per la spruzzatura.
68
Tenere la pistola a spruzzo perpendicolare alla superficie altrimenti
una estremità della traiettoria sarà più spessa dell’altra.
Innescare la pistola dopo aver avviato la corsa. Rilasciare l’innesco
prima del termine della corsa. La pistola a spruzzo deve essere in
movimento quando l’innesco viene tirato e rilasciato. Ripassare su
ogni corsa di circa il 30%. Questo assicura un rivestimento uniforme.
25 - 30 cm
i
25 - 30 cm
Se si verficano zone limite molto nette o strisce nel
getto di spruzzatura, aumentare la pressione di
esercizio o diluire il materiale di copertura.
ProSpray 3.21
Trattamento del tubo flessibile ad alta pressione
6.
I
Trattamento del tubo flessibile ad alta pressione
8.
L’apparecchio possiede un tubo flessibile ad alta pressione speciale
adatto per pompe pistone.
Il tubo flessibile ad alta pressione va trattato con cura. Evitare curve
troppo strette o ad angolo vivo; raggio di curvatura minimo circa 20 cm.
Proteggere il tubo flessibile ad alta pressione dal calpestio, da oggetti
taglienti e da spigoli vivi.
Non tirare mai dal tubo flessibile ad alta pressione per spostare
l’apparecchio.
Fare attenzione che il tubo flessibile non si torca. Ciò può essere
evitato utilizzando un aerografo Wagner con articolazione girevole e
un tamburo per tubo flessibile.
Il modo migliore per lavorare con il tubo flessibile
ad alta pressione su ponteggi è quello di condurlo
sempre all’esterno del ponteggio o dell’impalcatura.
i
L’utilizzo di tubi flessibili obsoleti incrementa il
rischio di danneggiamento. Wagner raccomanda di
sostituire il tubo flessibile una volta trascorsi sei anni.
i
Per ragioni di funzionalità, sicurezza e durata
dell’apparecchio occorre utilizzare esclusivamente
tubi flessibili ad alta pressione WAGNER.
7.
Pulizia dell’apparecchio (messa fuori servizio)
Un’accurata pulizia è la migliore garanzia per un corretto
funzionamento dell’apparecchio. Al termine del lavoro di spruzzatura
occorre pulire l’apparecchio. È necessario impedire che il materiale di
copertura di essicchi e si incrosti all’interno dell’apparecchio.
Il detergente usato per la pulizia (usare solo solventi con punto di
infiammabilità maggiore di 21 °C) deve essere compatibile con il
materiale di copertura.
• Bloccare l’aerografo; vedi le istruzioni per l’uso
dell’aerografo.
Pulire e smontare l’ugello.
Per l’ugello standard vedi pag. 75, punto 12.2.
Se è montato un ugello di modello diverso, procedere come descritto
nelle relative istruzioni per l’uso.
1. Estrarre il tubo flessibile di aspirazione dal recipiente
contenente il materiale di rivestimento.
2. Chiudere la valvola di sfiato, posizione della valvola SPRAY (p
spruzzatura).
3. Accendere (ON) l’apparecchio.
4. Azionare il grilletto dell’aerografo per pompare in un
recipiente aperto il materiale di copertura rimasto nel tubo
flessibile di aspirazione, nel tubo flessibile ad alta pressione e
nell’aerografo.
Pericolo di lesioni causate da un tubo ad alta
pressione che perde. Sostituire immediatamente un
tubo ad alta pressione danneggiato.
Non riparare mai da soli un tubo ad alta pressione
danneggiato!
i
Pulizia dell’apparecchio (messa fuori servizio)
Se il materiale di copertura contiene solventi occorre
collegare a terra il reci­piente.
Attenzione
Cautela! Non pompare né spruzzare in un recipiente
con piccola apertura (cocchiume)!
Vedi le norme di sicurezza.
Interruzione del lavoro
1. Aprire la valvola di sfiato, posizione della valvola PRIME (k
circolazione).
2. Spegnere (OFF) l’apparecchio.
3. Ruotare completamente la manopola di regolazione della
pressione nel settore nero (annullamento della generazione
della pressione).
4. Azionare il grilletto dell’aerografo per depressurizzare il tubo
flessibile ad alta pressione e l’aerografo.
5. Bloccare l’aerografo; vedi le istruzioni di servizio
dell’aerografo.
6. Se occorre pulire un ugello standard, vedi pag. 75, punto 12.2.
Se è montato un ugello di modello diverso, procedere come
descritto nelle relative istruzioni per l’uso.
7. A seconda del modello, lasciare il tubo rigido o flessibile
di aspirazione ed il tubo flessibile di ritorno immersi nel
materiale di copertura o immergerlo nel relativo solvente.
5. Immergere il tubo flessibile di aspirazione con tubo flessibile
di ritorno in un recipiente contenente detergente adatto.
6. Ruotare la manopola di regolazione della pressione nel settore
blu - pressione pulsante per la pulizia.
7. Aprire la valvola di sfiato, posizione della valvola PRIME (k
circolazione).
8. Pompare un detergente adatto facendolo circolare per
qualche minuto.
9. Chiudere la valvola di sfiato, posizione della valvola SPRAY (p
spruzzatura).
10. Azionare il grilletto dell’aerografo.
11. Pompare il detergente residuo in un recipiente aperto fino a
svuotare completamente l’apparecchio.
12. Spegnere (OFF) l’apparecchio.
8.1
Pulizia dell’esterno dell’apparecchio
Dapprima disinserire la spina di rete dalla presa di
corrente.Vedi le norme di sicurezza.
Se si usano materiali di copertura ad essiccazione
rapida o a due componenti, l’apparecchio va pulito
e lavato entro il tempo di passivazione usando un
Attenzione detergente adatto.
Pericolo di cortocircuito dovuto alla penetrazione di
acqua!
Non pulire mai l’apparecchio con unità a getto
Attenzione liquido o a getto di vapore ad alta pressione.
Attenzione
Non immergere il tubo flessibile in solventi.
Detergere l’esterno del tubo flessibile solamente con
un panno imbevuto.
Pulire l’esterno dell’apparecchio con un panno imbevuto di un
detergente adatto.
ProSpray 3.21
69
I
Pulizia dell’apparecchio (messa fuori servizio)
8.2
Filtro di aspirazione
8.4
i
Un filtro di aspirazione pulito garantisce sempre
la portata massima, una pressione di spruzzatura
costante ed un funzionamento corretto
dell’apparecchio.
1. Svitare il filtro (fig. 7) dal tubo di aspirazione.
2. Pulire o sostituire il filtro.
Eseguire la pulizia con un pennello a setole dure e con un detergente
adatto.
8.3
Pulizia dell’aerografo Airless
1. Lavare l’aerografo Airless con un detergente adatto a bassa
pressione di esercizio.
2. Pulire accuratamente l’ugello con un detergente adatto
assicurandosi di eliminare tutti i residui di materiale di
copertura.
3. Pulire accuratamente l’esterno dell’aerografo Airless.
Filtro innestabile dell’aerografo Airless
Smontaggio (fig. 9)
1. Tirare con forza in avanti la staffa di protezione (1).
2. Svitare l’impugnatura (2) dall’alloggiamento dell’aerografo.
Estrarre il filtro innestabile (3).
3. Sostituire un filtro innestabile intasato o difettoso.
Montaggio
1. Inserire il filtro innestabile (3) con il cono più lungo
nell’alloggiamento dell’aerografo.
2. Avvitare l’impugnatura (2) nell’alloggiamento dell’ aerografo e
serrare.
3. Innestare in posizione la staffa di protezione (1).
Pulizia del filtro ad alta pressione
Pulire regolarmente la cartuccia filtrante.
Un filtro ad alta pressione sporco o ostruito causa una cattiva figura di
spruzzatura o l’ostruzione dell’ugello.
1. Ruotare completamente la manopola di regolazione della
pressione nel settore nero (assenza di pressione).
2. Aprire la valvola di sfiato, posizione della valvola
PRIME (k circolazione).
3. Spegnere (OFF) l’apparecchio.
r
0 ba i
25 0 ps
.360
max
1
3
2
Disinserire la spina di rete dalla presa di corrente.
4. Svitare la scatola del filtro (fig. 10, pos. 1) con una chiave a
nastro.
5. Togliere la cartuccia filtrante (2) dalla molla di spinta (3).
6. Pulire tutti i pezzi con un detergente adatto. Se necessario,
sostituire la cartuccia filtrante.
7. Controllare e se necessario sostituire l’O-Ring (4).
8. Applicare la rondella (5) sulla molla di spinta (3). Applicare la
cartuccia filtrante (2) sulla molla di spinta.
9. Avvitare la scatola del filtro (1) e serrarla completamente con
una chiave a nastro.
2
5
3
4
1
70
ProSpray 3.21
I
9.
Eliminazione di anomalie
Eliminazione di anomalie
Tipo di anomalia
Possibile causa
Misura per eliminare l’anomalia
1. Mancanza di tensione elettrica.
1. Controllare la tensione di alimentazione.
2. Regolazione su pressione
insufficiente.
2. Ruotare la manopola di regolazione della pressione su
valori maggiori.
3. Interruttore ON/OFF guasto.
3.Sostituire.
1. Valvola di sfiato regolata su SPRAY (p
spruzzatura).
1. Portare la valvola di sfiato su PRIME (k circolazione).
2. Il filtro sporge oltre il pelo libero del
liquido ed aspira aria.
2. Rifornire con materiale di copertura.
3. Filtro intasato.
3. Pulire o sostituire il filtro.
4. Tubo flessibile di aspirazione/
Tubo di aspirazione allentato, cioè
l’apparecchio aspira aria parassita.
4. Pulire i raccordi; se necessario sostituire gli O-Ring.
Bloccare il tubo flessibile di aspirazione con un fermaglio.
1. L’ugello è fortemente usurato.
2. Ugello troppo grande.
A. L’apparecchio non si mette in
funzione
B. L’apparecchio non aspira
C. L’apparecchio aspira ma la
pressione non aumenta
1.Sostituire.
2. Scegliere un ugello più piccolo; vedi la tabella degli ugelli
a pag. 76.
3. Regolazione su pressione
insufficiente.
3. Ruotare la manopola di controllo della pressione per
aumentare.
4. Filtro intasato.
4. Pulire o sostituire il filtro.
5. Il materiale di copertura fluisce
attraverso il tubo flessibile di ritorno
quando la valvola di sfiato si trova in
posizione SPRAY (p spruzzatura).
5. Smontare la valvola di sfiato e pulirla o sostituirla.
6. Guarnizioni incollate o usurate.
6. Smontare le guarnizioni e pulirle o sostituirle.
7. Sfere delle valvole usurate.
7. Smontare e sostituire le sfere delle valvole.
8. Sedi delle valvole usurate.
8. Smontare e sostituire le sedi delle valvole.
D. Il materiale di copertura fuoriesce
in alto dallo stadio della vernice
1. La guarnizione superiore è usurata.
1. Smontare e sostituire la guarnizione.
2. Il pistone è usurato.
2. Smontare e sostituire il pistone.
E. La potenza dell’apparecchio
diminuisce
1. La pressione è regolata su un valore
insufficiente.
1. Ruotare la manopola di controllo della pressione per
aumentare.
F. Pulsazione eccessiva sull’aerografo
1. Tubo ad alta pressione di tipo errato.
1. Per ragioni di funzionalità, sicurezza e durata
dell’apparecchio occorre utilizzare esclusivamente tubi
flessibili ad alta pressione WAGNER.
2. Ugello usurato o troppo grande.
2. Sostituire l’ugello.
3. Pressione eccessiva.
3. Ruotare la manopola di regolazione della pressione su un
valore minore.
1. Ugello troppo grande per il materiale
di copertura da spruzzare.
1. Sostituire l’ugello; vedi la tabella degli ugelli a pag. 76.
2. Regolazione scorretta della pressione.
2. Ruotare la manopola di regolazione della pressione fino
ad ottenere una figura di spruzzatura soddis­facente.
3. Portata insufficiente.
3. Pulire o sostituire tutti i filtri.
4. Viscosità eccessiva del materiale di
copertura.
4. Diluire conformemente alle istruzioni del produttore.
G. Figura di spruzzatura scorretta
ProSpray 3.21
71
I
Manutenzione
Riparazione dell’apparecchio
10.Manutenzione
11.2
10.1
Manutenzione generale
L’apparecchio deve essere sottoposto a manutenzione una volta
all’anno dal personale di assistenza WAGNER.
1. Controllare se i tubi flessibili ad alta pressione, il cavo di
alimentazione elettrica e la spina sono danneggiati.
2. Controllare se la valvola di entrata e di scarico ed il filtro sono
usurati.
10.2
Tubo flessibile ad alta pressione
Controllare visivamente il tubo flessibile ad alta pressione
verificando che non possieda crepe o tagli, in particolare sul tratto in
prossimità del raccordo. I dadi a risvolto devono poter essere ruotati
liberamente.
i
11.
L’utilizzo di tubi flessibili obsoleti incrementa il
rischio di danneggiamento. Wagner raccomanda
di sostituire il tubo flessibile una volta trascorsi sei
anni.
Valvola di sfiato
1. Con una punta da 2 mm, togliere la spina intagliata (fig. 9, pos.
1) dall’impugnatura della valvola di sfiato (2).
2. Estrarre l’impugnatura della valvola di sfiato (2) ed il
trascinatore (3).
3. Svitare l’intero corpo della valvola (4) con una chiave fissa.
4. Verificare che la guarnizione (5) sia montata correttamente e
quindi avvitare un nuovo corpo della valvola (4) nella scatola
dello stadio della vernice (6). Serrare con una chiave fissa.
5. Posizionare il trascinatore (3) sul foro della scatola dello stadio
della vernice (6). Inserire il trascinatore ed applicare grasso per
macchine.
6. Far corrispondere i fori dell’alberino della valvola (7) e
dell’impugnatura della valvola di sfiato (2).
7. Applicare la spina intagliata (1) e portare l’impugnatura della
valvola di sfiato in posizione PRIME/SPRAY.
1. Svitare le quattro viti dal coperchio frontale; togliere il
coperchio frontale.
2. Accendere (ON) l’apparecchio e quindi spegnerlo (OFF) in
modo che la pistone si trovi in posizione di corsa minima.
Pericolo di schiacciamento!
Non introdurre le dita o attrezzi tra le parti in
movimento.
Riparazione dell’apparecchio
Spegnere (OFF) l’apparecchio.
Prima di qualsiasi riparazione – disinserire la spina di
rete dall presa di corrente.
11.1
Valvola di entrata e di scarico
3. Disinserire la spina di rete dalla presa di corrente.
4. Togliere il fermaglio della curva di raccordo dal tubo flessibile
di aspirazione; staccare il tubo flessibile di aspirazione.
5. Svitare il tubo flessibile di ritorno.
6. Ruotare l’apparecchio di 90° verso il lato posteriore per
facilitare il lavoro sulla pompa di mandata del materiale.
7. Rimuovere il morsetto dell’asta di spinta e far scorrere
l’alloggiamento dell’asta di spinta (7) dall’alloggiamento della
valvola di ingresso (1).
8. Svitare il corpo della valvola di entrata (fig. 11, pos. 1) dalla
scatola dello stadio della vernice.
9. Smontare la guarnizione inferiore (2), la guida della sfera
inferiore (3), la sfera della valvola di entrata (4), la sede della
valvola di entrata (5) e l’O-Ring (6).
10. Pulire tutti i pezzi con un detergente adatto.
Controllare l’usura e se necessario sostituire il corpo della
valvola di entrata (1), la sede della valvola di entrata (5) e la
sfera della valvola di entrata (4). Se non utilizzata su un lato,
rimontare la sede della valvola di entrata (5) rigirata.
2
3
4
5
6
1
6
5
7
7
3
2
4
1
72
11. Con una chiave fissa svitare il corpo della valvola di scarico (fig.
12, pos. 8) dal pistone (9).
12. Smontare la guida della sfera superiore (11), rondella (10),
la sfera della valvola di scarico (12) e la sede della valvola di
scarico (13).
13. Pulire tutti i pezzi con un detergente adatto. Controllare
l’usura e se necessario sostituire il corpo della valvola di
scarico (8), la sede della valvola di scarico (13), la sfera della
valvola di scarico (12), rondella (10) e la guida della sfera
superiore (11). Se non utilizzata su un lato, rimontare la sede
della valvola di scarico (13) rigirata.
ProSpray 3.21
I
Riparazione dell’apparecchio
14. Eseguire il montaggio in successione inversa. Spalmare grasso
per macchine sull’O-Ring (fig. 11, pos. 6) e verificare il suo
corretto posizionamento nel corpo della valvola di entrata (fig.
11 pos. 1).
4
9
9
5
6
7
11
2
10
12
13
1
8
11.3 Guarnizioni
8
1. Smontare il corpo della valvola di entrata come des­critto nel
capitolo 11.2 a pag. 72.
2. Non è necessario smontare la valvola di scarico.
3. Con un cacciavite esagonale da 3/8 pollici svitare entrambe le
viti a testa cilindrica (fig. 13, pos. 1) dalla scatola dello stadio
della vernice (2).
4. Far scorrere in avanti il manicotto della pompa (2) e il pistone
(3) fino a che il pistone esce dall’apertura a T (9) del gruppo
cursore (4).
5. Estrarre il pistone (3) dal basso dalla scatola dello stadio della
vernice (2).
6. Svitare il dado di guida (5) dalla scatola dello stadio della
vernice (2) e togliere la guida del pistone (6).
7. Togliere la guarnizione superiore (7) e le guarnizioni inferiore
(8) dalla scatola dello stadio della vernice (2).
3
8. Pulire la scatola dello stadio della vernice (2).
9. Spalmare grasso per macchine sulla guarnizione superiore (7)
e sulle guarnizioni inferiore (8).
10. Applicare la guarnizione superiore (fig. 14) insieme all’O-Ring
(1) ed al labbro sporgente (2) verso il basso.
1
2
11. Inserire la guarnizione inferiore (Fig. 15) con la punta smussata
(1) rivolta verso l’alto.
1
12. Applicare la guida del pistone (fig. 13, pos. 6) nel dado di
guida (5). Avvitare il dado di guida (5) nella scatola dello stadio
della vernice (2) e serrare a mano.
13. Inserire dall’alto l’attrezzo di montaggio (3) del pistone
(fornito insieme a guarnizioni di ricambio).
14. Spalmare grasso per macchine sull’attrezzo di montaggio e sul
pistone (3).
15. Introdurre il pistone (3) dal basso nella scatola dello stadio
della vernice (2) attraverso le guarnizioni inferiori (8). Con un
martello di gomma battere leggermente dal basso sul pistone
(3) fino a poterlo osservare al di sopra della scatola dello stadio
della vernice.
ProSpray 3.21
73
I
Riparazione dell’apparecchio
16. Togliere l’attrezzo di montaggio dal pistone (3).
17. Serrare il dado di guida (5) con una chiave fissa.
18. Far scorrere la parte superiore del pistone (3) nell’apertura a T
(9) del gruppo cursore (4).
19. Posizionare il collettore della pompa (2) al di sotto della
scatola dell’unità ingranaggi e farlo salire finché non poggia
sulla scatola dell’unità ingranaggi.
20. Fissare la scatola dello stadio della vernice (2) alla scatola del
riduttore.
21. Avvitare a fondo la scatola dello stadio della vernice (2) alla
scatola del riduttore.
22. Spalmare grasso per macchine sull’O-Ring (fig. 11, pos. 6) tra la
scatola dello stadio della vernice (2) ed il corpo della valvola di
entrata. Avvitare il corpo della valvola di entrata nella scatola
dello stadio della vernice.
23. Inserire il gomito sul gruppo sifone sul fondo
dell’alloggiamento dell’asta di spinta. Spingere il
morsetto di tenuta verso l’alto nella scanalatura all’interno
dell’alloggiamento della valvola di fondo per assicurare in
posizione il gruppo sifone. Mettere il tubo di ritorno
sull’accessorio del tubo di ritorno e assicurare con il morsetto.
24. Montare il coperchio frontale.
11.4
Schema elettrico ProSpray 3.21
Spina di rete
Marrone
Blu
Potenziometro
Terra
Interruttore
Gruppo LED
Blu
P/N 0522052
P/N 0516360
Interruttore di
protezione contro
le sovra corrent
Blanco
P/N 0522053
Grigio
Rosso (+)
Rosso
Marrone
Nero
Rosso (+)
Motore
Nero
Terra
Nero (-)
Terra
Nero (-)
Blu
Gruppo
quadro PC
Trasduttore
di pressione
P/N 0516360
Condensatori
74
ProSpray 3.21
I
12.Appendice
12.1
Scelta dell’ugello
Per ottenere un risultato di rivestimento perfetto e razionale, la scelta dell’ugello è della massima importanza.
In molti casi è necessario eseguire prove di spruzzatura per determinare l’ugello più adatto.
Alcune regole da prendere in considerazione:
Il getto di spruzzatura deve essere uniforme.
Se nel getto di spruzzatura sono presenti strisce, la pressione di spruzzatura è insufficiente oppure la viscosità del materiale di copertura è
eccessiva.
Rimedio: aumentare la pressione o diluire il materiale di spruzzatura. Ogni pompa possiede una determinata portata in rapporto alle dimensioni
dell’ugello:
Si può affermare che:
ugello grande
=
pressione bassa
ugello piccolo
=
pressione alta
È a disposizione un grande assortimento di ugelli con svariati angoli di spruzzatura.
12.2
Manutenzione e pulizia di ugelli Airless di metallo duro
Ugelli standard
Se è montato un altro tipo di ugello si deve operare come indicato dal costruttore.
L’ugello possiede un foro lavorato accuratamente e con grande precisione. Per ottenere una lunga durata è necessario trattarlo con cura. Tenere
sempre presente che l’inserto di metallo duro è fragile! Non far cadere mai l’ugello né lavorarlo con oggetti metallici acuminati o taglienti.
Per mantenere l’ugello pulito e pronto per l’uso osservare i seguenti punti:
1. Ruotare il maniglia della valvola di sfiato completamente alla sinistra (k circolazione).
2. Spegnere il motore a benzina.
3. Smontare l’ugello dall’aerografo.
4. Immergere l’ugello in un detergente adatto fino al distacco di ogni residuo di materiale di copertura.
5. Se si dispone di aria compressa, soffiare l’ugello.
6. Rimuovere i residui eventualmente ancora presenti con un legnetto appuntito (stuzzicadenti).
7. Controllare l’ugello con una lente di ingrandimento e, se necessario, ripetere le operazioni descritte ai punti da 4 a 6.
12.3
Accessori dell’aerografo
Ugello con getto a ventaglio regolabile
fino a 250 bar (25 MPa)
Marcatura
ugello
Foro mm
Ampiezza del getto a circa 30 cm di
distanza dall’oggettoda rivestire,
pressione 100 bar (10 MPa)
15
20
28
41
0,13 - 0,46
0,18 - 0,48
0,28 - 0,66
0,43 - 0,88
5 - 35 cm
5 - 50 cm
8 - 55 cm
10 - 60 cm
49
0,53 - 1,37
10 - 40 cm
Impiego
Vernici
Vernici, riempitivi
Vernici, dispersioni
Vernici a dispersione
antiruggine
Vernici per grandi
superficie
Elemento di protezione
dal contatto
per l’ugello con getto a ventaglio
regolabile
0999 056
Réf. No. 0097 294
Prolunga per ugelli con giunto
a ginocchiera orientabile
(senza ugello)
Lunghezza
Lunghezza
Lunghezza
ProSpray 3.21
100 cm
200 cm
300 cm
N° ord.
N° ord.
N° ord.
Prolunga per ugelli
0096 015
0096 016
0096 017
15 cm, Filettatura F, N° ord. 0556 051
30 cm, Filettatura F, N° ord. 0556 052
45 cm, Filettatura F, N° ord. 0556 053
60 cm, Filettatura F, N° ord. 0556 054
75
15 cm, Filettatura G, N° ord. 0556 074
30 cm, Filettatura G, N° ord. 0556 075
45 cm, Filettatura G, N° ord. 0556 076
60 cm, Filettatura G, N° ord. 0556 077
I
Appendice
12.4
Tabella degli ugelli Airless
WAGNER
Trade Tip 2
fino a 270 bar
(27 MPa)
senza ugello
Filettatura F (11/16 - 16 UN)
per aerografi WAGNER
N° ord. 0556 042
Vernici sintetiche
Vernici PVC
Vernici, primer
Fondi in cromatura di zinco
Vernici di fondo
Riempitivi
Filtro per aerografo “GIALLO”
Vernici naturali
Vernici incolori
Oli
Filtro per aerografo “ROSSO”
Impiego
Riempitivi
Stucco a spruzzo
Antiruggine
Vernici in mica
Vernici a polvere di zinco
Dispersioni
Antiruggine
Filtro per aerografo “VERDE”
Dispersioni
Vernici agglutinanti,
incollanti e riempitive
Filtro per aerografo “BIANCO”
Stucco a spruzzo
Antiruggine
Minio al piombo
Vernici Latex
Coperture per grandi superfici
senza ugello
Filettatura G (7/8 - 14 UNF)
per aerografi Graco/Titan
N° ord. 0556 041
Marcatura dell’ugello
Angolo di spruzzatura
Foro (pollici / mm)
Larghezza mm1)
Nº ord.
407
507
209
309
409
509
609
111
211
311
411
511
611
113
213
313
413
513
613
813
115
215
315
415
515
615
715
815
217
317
417
517
617
717
219
319
419
519
619
719
819
221
421
521
621
821
223
423
523
623
723
823
225
425
525
625
825
227
427
527
627
827
629
231
431
531
631
433
235
435
535
635
839
243
543
552
40°
50°
20°
30°
40°
50°
60°
10°
20°
30°
40°
50°
60°
10°
20°
30°
40°
50°
60°
80°
10°
20°
30°
40°
50°
60°
70°
80°
20°
30°
40°
50°
60°
70°
20°
30°
40°
50°
60°
70°
80°
20°
40°
50°
60°
80°
20°
40°
50°
60°
70°
80°
20°
40°
50°
60°
80°
20°
40°
50°
60°
80°
60°
20°
40°
50°
60°
40°
20°
40°
50°
60°
80°
20°
50°
50°
0,007 / 0,18
0,007 / 0,18
0,009 / 0,23
0,009 / 0,23
0,009 / 0,23
0,009 / 0,23
0,009 / 0,23
0,011 / 0,28
0,011 / 0,28
0,011 / 0,28
0,011 / 0,28
0,011 / 0,28
0,011 / 0,28
0,013 / 0,33
0,013 / 0,33
0,013 / 0,33
0,013 / 0,33
0,013 / 0,33
0,013 / 0,33
0,013 / 0,33
0,015 / 0,38
0,015 / 0,38
0,015 / 0,38
0,015 / 0,38
0,015 / 0,38
0,015 / 0,38
0,015 / 0,38
0,015 / 0,38
0,017 / 0,43
0,017 / 0,43
0,017 / 0,43
0,017 / 0,43
0,017 / 0,43
0,017 / 0,43
0,019 / 0,48
0,019 / 0,48
0,019 / 0,48
0,019 / 0,48
0,019 / 0,48
0,019 / 0,48
0,019 / 0,48
0,021 / 0,53
0,021 / 0,53
0,021 / 0,53
0,021 / 0,53
0,021 / 0,53
0,023 / 0,58
0,023 / 0,58
0,023 / 0,58
0,023 / 0,58
0,023 / 0,58
0,023 / 0,58
0,025 / 0,64
0,025 / 0,64
0,025 / 0,64
0,025 / 0,64
0,025 / 0,64
0,027 / 0,69
0,027 / 0,69
0,027 / 0,69
0,027 / 0,69
0,027 / 0,69
0,029 / 0,75
0,031 / 0,79
0,031 / 0,79
0,031 / 0,79
0,031 / 0,79
0,033 / 0,83
0,035 / 0,90
0,035 / 0,90
0,035 / 0,90
0,035 / 0,90
0,039 / 0,99
0,043 / 1,10
0,043 / 1,10
0,052 / 1,30
160
190
145
160
190
205
220
85
95
125
195
215
265
100
110
135
200
245
275
305
90
100
160
200
245
265
290
325
110
150
180
225
280
325
145
160
185
260
295
320
400
145
190
245
290
375
155
180
245
275
325
345
130
190
230
250
295
160
180
200
265
340
285
155
185
220
270
220
160
195
235
295
480
185
340
350
0552 407
–––––––
0552 209
0552 309
0552 409
0552 509
0552 609
0552 111
0552 211
0552 311
0552 411
0552 511
0552 611
0552 113
0552 213
0552 313
0552 413
0552 513
0552 613
0552 813
0552 115
0552 215
0552 315
0552 415
0552 515
0552 615
0552 715
0552 815
0552 217
0552 317
0552 417
0552 517
0552 617
0552 717
0552 219
0552 319
0552 419
0552 519
0552 619
0552 719
0552 819
0552 221
0552 421
0552 521
0552 621
0552 821
0552 223
0552 423
0552 523
0552 623
0552 723
0552 823
0552 225
0552 425
0552 525
0552 625
0552 825
0552 227
0552 427
0552 527
0552 627
0552 827
0552 629
0552 231
0552 431
0552 531
0552 631
0552 433
0552 235
0552 435
0552 535
0552 635
–––––––
0552 243
0552 543
0552 552
1) Larghezza di spruzzatura a circa 30 cm di distanza dall’oggetto da rivestire ed alla pressione di 100 bar (10 MPa) con vernice sintetica 20 DIN-s.
76
ProSpray 3.21
I
Appendice
12.5TempSpray
Il materiale di verniciatura è riscaldato alla temperatura richiesta, in modo uniforme, da un elemento di riscaldamento elettrico, che si trova
all’interno del flessibile (regolato da 20°C a 60°C).
Vantaggi:
• Temperatura costante della vernice anche a temperature esterne basse
• Possibilità di lavorazione considerevolmente migliore di materiali di rivestimento ad alta viscosità
• Maggiore efficienza dell’applicazione
• Risparmio di solventi grazie alla riduzione della viscosità
• Adattabile a tutte le unità airless
Nº ord.
Denominazione
2311659
2311852
TempSpray H 126 (ideale per lavori con lacca)
Unità di base da 1/4“compreso flessibile in acciaio inox, DN6, 1/4“, 10 m
Spraypack formato da: unità di base (2311659), pistola airless AG 14 NPS 1/4“, compresi porta ugello Trade Tip 2 (attacco
F) e Trade Tip 2 Fine Finish 410
2311660
2311853
TempSpray H 226 (ideale per dispersioni/materiali con alta viscosità)
Unità di base da 1/4“compresi avvolgi tubo, tubo riscaldato DN10, 15 m, tubo 1/4“ DN4, 1 m
Spraypack formato da: unità di base (2311660), pistola airless AG 14 NPS 1/4“, compresi porta ugello Trade Tip 2 (attacco
F) e ugello Trade Tip 2 419
2311661
2311854
TempSpray H 326 (ideale per dispersioni/materiali con alta viscosità)
Unità di base da 1/4“compresi avvolgi tubo, tubo riscaldato DN10, 30 m, tubo 1/4“ DN4, 1 m
Spraypack formato da: unità di base (2311661), pistola airless AG 14 NPS 1/4“, compresi porta ugello Trade Tip 2 (attacco
F) e ugello Trade Tip 2 421
ProSpray 3.21
77
I
Appendice
12.6Pump-Runner
(Nº ord. 2306987)
Accessori universali per pulizia, trasporto igienico e conservazione dell’unità pompa
Caratteristiche:
• Pulizia più semplice – il liquido per la pulizia circola costantemente attraverso la pompa, garantendo una pulizia completa dell’interno
• Nessuna pulizia necessaria durante interruzione del lavoro o cambio di sede perché la vernice nella pompa non può asciugarsi né
sgocciolare
• Protezione migliore
• Montaggio semplice
Adatti per i seguenti modelli:
Pompe a membrana
SF 21
SF 23
SF 27
SF 31
SF 7000
i
Pompe a doppia corsa
Finish 270/370
Nespray Deco
Nespray 31
PS 24
PS 26
PS 30
PS 34
PS 3.25
PS 3.29
PS 3.31
PS 3.34
Ordinare allo stesso tempo: EasyClean, agente per pulizia e conservazione (118ml) N. ordine. 0508 620
Esempio d’uso
78
ProSpray 3.21
A
DK
Wagner Spraytech
Scandinavia A/S
Helgeshøj Allé 28
2630 Taastrup
Denmark
Tel. +45/43/ 27 18 18
Telefax +45/43/ 43 05 28
[email protected]
GB
B
WSB Finishing Equipment
Veilinglaan 56-58
1861 Wolvertem
Belgium
Tel. +32/2/269 46 75
Telefax +32/2/269 78 45
[email protected]
E
Wagner Spraytech Iberica S.A.
P.O. Box 132, Crta. N-340
08750 Molins de Rey
Barcelona / Espania
Tel. +34/93/6800028
Telefax +34/93/66800555
[email protected]
I
Wagner Colora Srl
Via Italia 34
20060 Gessate - MI
Italia
Tel. +39 02.9592920.1
Telefax +39 02.95780187
[email protected]
CH
F
NL
WSB Finishing Equipment BV
De Heldinnenlaan 200
3543 MB Utrecht
Netherlands
Tel. +31/ 30/241 41 55
Telefax +31/ 30/241 17 87
[email protected]
D
J. Wagner GmbH
Otto-Lilienthal-Straße 18
D-88677 Markdorf
Postfach 11 20
Deutschland
Tel. +49 / 75 44 / 505-1664
Telefax +49 / 75 44 / 505-1155
[email protected]
www.wagnergroup.com
CZ
Wagner, spol. s r.o.
Nedasovská str. 345
155 21 Praha 5 -Zlicín
Czechia
Tel. +42/ 2 / 579 50 412
Telefax +42/ 2 / 579 51 052
[email protected]
S
Wagner Spraytech
Scandinavia A/S
Helgeshøj Allé 28
2630 Taastrup
Denmark
Tel. +45/43/ 21 18 18
Telefax +45/43/ 43 05 28
[email protected]
ProSpray 3.21
79
d Zubehörbild g Accessories illustration
i Figura degli accessori
ProSpray 3.21
2
1
5
3
4
6
7
8
9
10
80
ProSpray 3.21
Pos
Item
Pos.
Pos.
1
0296 388
2
d
g
f
i
Denominazione
Pistolet AG 08, filet F
Aerografo AG 08, Filettatura F
0296 386
Pistolet AG 08, filet G
Aerografo AG 08, Filettatura G
0502 166
Pistolet AG 14, filet F
Aerografo AG 14, Filettatura F
0502 119
Pistolet AG 14, filet G
Aerografo AG 14, Filettatura G
0296 441
Aerografo con prolunga da 120 cm,
Filettatura G, 7/8”
0296 443
Aerografo con prolunga da 120 cm,
Filettatura F, 11/16”
0296 442
Aerografo con prolunga da 200 cm,
Filettatura F, 11/16”
0296 444
Aerografo con prolunga da 200 cm,
Filettatura F, 11/16”
3
0345 010
In-line roller IR-100
Rullo Inline IR-100
4
9984 573
Tubo flessibile ad alta pressione DN
4 mm, 7,5 m, con nipplo di acciaio
inossidabile, 1/4”
9984 574
Tubo flessibile ad alta pressione
DN 6 mm, 15 m, per rivestimento a
dispersione, 1/4”
9984 575
Tubo flessibile ad alta pressione
DN 6 mm, 30 m, per rivestimento a
dispersione, 1/4”
5
0034 038
Raccordi doppio per
l’accoppiamento di tubi flessibili ad
alta pressione (1/4” x 1/4”)
6
0034 950
Nassa Metex. Nassa di prefiltraggio
del materiale di copertura nella
confezione. Collocare il tubo di
aspirazione direttamente nella
nassa.
0034 952
Pacchetto di filtri (5 unità) per
vernice
0034 951
Pacchetto di filtri (5 unità) per
materiale a dispersione
0034 383
Pistolenfilter, rot, 1 Stück; 180 MA
extra fein
Gun filter, red, 1 piece; 180 mesh
extra fine
Filtro della pistola, rosso, 1 pezzo;
rete 180 extra fine
0097 022
Pistolenfilter, rot, 10 Stück; 180 MA
extra fein
Filtro della pistola, rosso, 10 pezzi;
rete 180 extra fine
0043 235
Filtro della pistola, giallo, 1 pezzo;
rete 100 extra fine
0097 023
Filtro della pistola, giallo, 10 pezzi;
rete 100 extra fine
0034 377
Filtro della pistola, bianco, 1 pezzo;
rete 50 media
0097 024
Filtro della pistola, bianco, 10 pezzi;
rete 50 media
0089 323
Gun filter, green, 1 piece; 30 mesh
coarse
Filtro della pistola, verde, 1 pezzo;
rete 30 a grana grossa
0097 025
Filtro della pistola, verde, 10 pezzi;
rete 30 a grana grossa
0097 108
Set di pulizia TipClean per pulizia e
conservazione facili degli ugelli
7
8
0508 619
EasyGlide, Spezialöl (118ml)
EasyGlide, special oil (118ml)
EasyGlide, olio speciale (118 ml)
0508 620
EasyClean, agente per pulizia e
conservazione (118 ml)
9
0551 969
Hopper kit
Blocco del serbatoio
10
2312 909
Salvavita 230 V / 16 A (3 m)
ProSpray 3.21
81
Elenco dei ricambi
ProSpray 3.21
g Main Assembly
i Gruppo principale
CEE 7/7
18
17
1
3
19
2
4
20
6
21
5
0558 465
220V~240V
6m
22
23
12
13
7
24
49
8
45
27
25
46
47
48
26
9
10
11
36
37
29
30
28
38
39
31
32
40
41
42
43
33
35
34
44
82
ProSpray 3.21
Pos
Item
Pos.
Pos.
1
2
d
g
f
i
Denominazione
0290 230
Motorabdeckung
Copertura del motore
9805 403
Vite di regolazione
3
9810 103
Mutter (2)
Nut (2)
Écrou (2)
Dado (2)
4
0524 353
Mutter
Nut
Écrou
Dado
5
9800 319
Screw (2)
Vis (2)
Vite (2)
6
9822 627
Rondelle (2)
Rondella (2)
7
0558 311A
Gruppo puntale (comprende articoli n.
28-34)
8
9802 266
Screw (2)
Vis (2)
Vite (2)
9
0558 408
Copertura antipolvere
10
0509 218
Screw (2)
Vis (2)
Vite (2)
11
0290 222
Klappe
Door
Porte
Sportello
12
0558 460
Plug
Bouchon
Tappo
13
-------
14
9805 317
Gurt
Strap
Cinghia
Screw (2)
Vis (2)
Vite (2)
15
0290 212
Handle cover, back
Copertura maniglia, parte posteriore
16
0290 213
Copertura maniglia, parte anteriore
17
-------
Gruppo azionamento
18
0509 218
Screw (4)
Vis (4)
Vite (4)
19
0290 278
Gruppo disco portapezzo / oliatore
20
0558 305A
Control panel assembly, complete
(includes items 36-42)
Gruppo pannello di controllo, completo
(comprende articoli n. 36-42)
21
0509 218
Screw (4)
Vis (4)
Vite (4)
22
9805 348
Screw (4)
Vis (4)
Vite (4)
23
0509 636
24
0558 298A
25
0290 205
Plug (2)
Bouchon (2)
Tappo (2)
Stadio della vernice
Gruppo di spinta (comprende articoli
n. 49)
26
0508 553
Screw (2)
Vis (2)
Vite (2)
27
9800 319
Screw
Vis
Vite
28
0551 757
Transducer jumper
Ponticello del trasduttore
29
9822 624
Rondelle (2)
Rondella (2)
30
9800 607
31
54054
Screw (5)
Vis (5)
Vite (5)
Rondelle
Rondella
32
0290 221
Gruppo quadro PC
33
9800 340
Screw
Vis
Vite
34
0290 231
Cuvette
Puntale
35
0508 655
Circuit breaker
Interruttore di protezione contro le sovra
corrent
36
0290 227
37
0507 749A
38
0290 202
Copertura del pannello di controllo
Dado con guarnizione
Vite di regolazione
39
0290 218
Knob
Manopola di regolazione della pressione
40
9850 936
Interruttore
41
0508 579
Potentiometer
Potentiometer
Potenziometro
42
0522 007
Gruppo LED
43
0558 672
Ansaugsystem
Sistema di aspirazione
44
0508 239
Manometer
Manometer
Manomètre
Manometro
45
0509 218
Screw (4)
Vis (4)
Vite (4)
46
0522 424
EMI filter, 20A
EMI filter, 20A
Filtre EMI, 20 A
Filtro EMI, 20A
47
9800 340
Vis de terre (2)
Vite a terra (2)
48
0558 452
Copertura della staffa
49
ProSpray 3.21
0558 742
Klammer
Clip
Agrafe de fixation
Fermaglio
0522 052
Filo metallico (non illustrato)
0522 053
Filo metallico (non illustrato)
83
Elenco dei ricambi
ProSpray 3.21
g Fluid section
i Stadio della vernice
2
3
4
23
24
5
25
26
6
27
7
28
29
30
8
9
31
32
10
33
11
34
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
84
ProSpray 3.21
Pos
Item
Pos.
Pos.
1
d
g
f
i
Denominazione
0509 594
Retainer
Écrou de guidage
Dado di guida
2
0509 584
Piston guide
Guida del pistone
3
-------
Upper packing
Guarnizione superiore
4
0551 756
Trasduttore di pressione
5
0507 517
Tappo tubo
6
0290 209
Pump manifold
Scatola dello stadio della vernice
7
0509 873
Doppelstutzen
Fitting
Raccord double
Bocchettone doppio
8
-------
Lower packing
Guarnizione inferiore
9
0552 489
Bushing
Bussola
10
0290 277
Piston rod
Piston
Pistone
11
0551 262
Upper cage
Guida della sfera superiore
12
0551 263
Rondelle de compression
Rondella di schiacciamento
13
50164
Auslassventilkugel
Outlet valve ball
Sfera della valvola di scarico
14
0551 620
Auslassventilsitz
Outlet valve seat
Sede della valvola di scarico
15
13481
Auslassventilgehäuse
Outlet valve retainer
Corpo della valvola di scarico
16
0509 591
Guida della sfera inferiore
17
0509 583
Einlassventilkugel
Inlet valve ball
Sfera della valvola di entrata
18
0551 534
Einlassventilsitz
Inlet valve seat
Sede della valvola di entrata
19
0509 582
O-ring, PTFE
O-ring, PTFE
O-ring, PTFE
20
0509 581
Inlet valve seal
Guarnizione inferiore
21
0290 216
Inlet valve housing
Corpo della valvola di entrata
22
9871 160
O-ring
O-ring
O-ring
23
0508 748
Filterpatrone
Filtre
Filtro
24
0508 603
Bearing ring
Rondelle
Rondella
25
0508 601
Scatola del filtro
26
0508 602
Konusfeder
Conical spring
Ressort
Molla conica
27
0508 749
Bearing spring
Molla di spinta
28
0508 604
O-ring
O-ring
O-ring
29
0507 745
Gasket
Joint
Guarnizione
30
0558 727
Gruppo valvola di by-pass
(comprende articoli 29)
31
0507 931
Nockengrund
Cam base
Support de came
Base della camma
32
0508 744
Relief valve knob
Impugnatura della valvola
33
5006 543
Kerbstift
Groove pin
Perno scanalato
34
ProSpray 3.21
193-200
Montaggio tubo di ritorno
0509 151
Gruppo pistone (comprende
articoli n. 10-15)
0290 201
Kit di riconfezionamento - 1
(comprende articoli 2-3, 8, 11-13,
17, e 19-20).
0558 728
Kit di riconfezionamento - 2
(comprende articoli 2-3, e 8)
0507 254
Relief valve w/ handle (includes
items 29 – 33)
Valvola di sfiato con la maniglia
(comprende articoli 29 – 33)
85
Elenco dei ricambi
ProSpray 3.21
d
f
g Drive Assembly
i Gruppo azionamento
1
2
3
4
5
8
6
9
10
7
12
11
Pos
Item
Pos.
Pos.
1
8
d
g
f
i
Denominazione
0524 637A
Logement
Gruppo alloggiamento
2
0509 121
2nd stage gear
Ruota dentata, stadio 2
3
0558 375
Baugruppe motor
Gruppo motore
4
9800 319
Screw (4)
Vis (4)
Vite (4)
5
0551 967
Kondensator
Condensatore
6
0290 217
Parete intermedia
7
0512 340
Fan
Ventilatore
8
0551 714
Cord grip (2)
Bride de cordon (2)
Presa cavo (2)
9
0558 449
Bracket
Support
10
0551 980
Lock nut
Dado di blocco
11
0509 218
Screw (3)
Vis (3)
Vite (3)
12
0558 476
Kabel-Jumper
Bretelle de cordon
d’alimentation
Ponticello del cavo di
alimentazione
Nastro adesivo su due lati (non
mostrato)
0551 543
Legatura del cavo (non
mostrato)
0508 645
Motor brush kit
Set di spazzole di carbone
-------
86
ProSpray 3.21
Elenco dei ricambi
ProSpray 3.21
dGestell
fSupport
gStand
i Telaio
1
4
2
5
6
7
8
9
3
10
Pos
Item
Pos.
Pos.
1
d
g
f
i
Denominazione
9805 367
Screw (3)
Vis (3)
Vite (3)
2
0290 215
Drip cup
Tasse
Serbatoio del detergente
3
0290 211
Leg, right
Grilletto destro
4
0294 635
Plug
Bouchon
Tappo
5
0290 214
Fuß
Foot
Pied
Fondo
6
0508 660
Screw (2)
Vis (2)
Vite (2)
7
0294 635
Plug
Bouchon
Tappo
8
0290 219
Cord holder
Supporto del cavo di rete
9
0290 214
Fuß
Foot
Pied
Fondo
10
0290 210
Bügel links
Leg, left
Grilletto sinistro
0290 203
Bügel links (Pos. 6-10)
Pied gauche (incluis articles Grilletto sinistro (pos. 6-10)
6-10)
0290 204
Pied droite (incluis articles
1-5)
ProSpray 3.21
87
Grilletto destro (pos. 1-5)
Elenco dei ricambi
ProSpray 3.21
dAnsaugsystem
f
g
i Sistema di aspirazione
1
4
2
5
3
Pos
Item
Pos.
Pos.
1
d
g
f
i
Description
Denominazione
0551 706
Tuyau d’aspiration
Tubo flessibile di
aspirazione
2
9850 638
Tie wrap (2)
Attache de câble (2)
Legatura del cavo (2)
3
0558 659A
Return tube
Tubo flessibile di ritorno
4
0279 459
Klammer
Clip
Agrafe de fixation
Fermaglio
5
0295 565
Inlet screen
Filtre
Filtro
0558 672
Ansaugsystem (Pos. 1-5)
88
ProSpray 3.21
ProSpray 3.21
89
90
ProSpray 3.21
ProSpray 3.21
91
92
ProSpray 3.21
I
Avvertenza importante sulla responsabilità civile del produttore
In base alla disposizione CEE vigente a partire dall’ 01.01.190 il produttore ha la responsabilità civile per il suo prodotto solo se tutte le parti provengono dal
produttore o sono state da lui approvate e se gli apparecchi sono stati montati ed usati in modo adeguato.
Se vengono utilizzati accessori e parti di ricambio di altri produttori, la responsabilità può essere declinata completamente o parzialmente; in casi estremi le
autorità competenti (Istituto di assicurazione contro gli infortuni di lavoro e Ispettorato del Lavoro) possono interdire l’impiego dell’intero apparecchio.
Con gli accessori e le parti di ricambio originali WAGNER avete la garanzia che tutte le norme di sicurezza sono soddisfatte.
3+2 anni di garanzia Professional Finishing
Garanzia professionale Wagner
(edizione 01/02/2009)
4. Esclusione della garanzia
La garanzia non copre quanto segue:
- I pezzi che sono soggetti a naturale usura dovuta all’uso o ad
altro, come pure difetti del prodotto riconducibili a naturale usura
dovuta all’uso o ad altro. Questo vale in particolare per cavi, valvole,
guarnizioni, ugelli, cilindri, pistoni, elementi dell’involucro che
conducono il fluido, filtri, tubi flessibili, tenute, rotori, statori, ecc. I
danni dovuti all’usura sono provocati in particolare da materiali di
rivestimento smeriglianti, come per esempio dispersioni di colle in
solventi acquosi, intonaci, mastici, colle, smalti, fondo al quarzo.
- In caso di difetti degli apparecchi dovuti al mancato rispetto delle
istruzioni d’uso, utilizzo inappropriato o non corretto, montaggio
sbagliato o messa in funzione errata da parte dell’acquirente o di
terzi, utilizzo non conforme a quello prescritto, condizioni ambientali
anomale, materiali di rivestimento non adatti, influssi chimici,
elettrochimici o elettrici, condizioni di funzionamento inappropriate,
funzionamento con tensione/frequenza elettrica errata, sovraccarico oppure manutenzione o pulizia insufficienti.
- In caso di difetti degli apparecchi che sono stati provocati dall’utilizzo
di accessori, componenti integrativi o pezzi di ricambio che non sono
pezzi originali Wagner.
- Prodotti in cui sono state effettuate modifiche o integrazioni.
- Prodotti in cui il numero di serie è stato rimosso o reso illeggibile.
- Prodotti in cui sono stati effettuati tentativi di riparazione da persone
non autorizzate.
- Prodotti che si discostano lievemente dalla qualità standard di
produzione e che sono irrilevanti per il valore e l’idoneità all’uso
dell’apparecchio.
- Prodotti che sono stati disassemblati parzialmente o completamente.
1. Garanzia
Tutti gli apparecchi professionali Wagner di applicazione della vernice (di
seguito chiamati “prodotti”) sono stati accuratamente collaudati e testati
e sono stati sottoposti a severissimi controlli da parte dell’assicurazione
di qualità Wagner. Wagner fornisce pertanto una garanzia estesa
esclusivamente all’utilizzatore industriale o professionale (di seguito chiamato
“cliente”) che ha acquistato il prodotto presso un rivenditore specializzato
autorizzato; tale garanzia vale per i prodotti specificati in Internet alla pagina
www.wagner-group.com/profi-guarantee.
Questa garanzia non limita i diritti per i vizi della cosa che possiede
l’acquirente in base al contratto di acquisto né i diritti legali.
Forniamo la garanzia nella forma seguente: a nostra discrezione il prodotto
- o i suoi singoli pezzi - sarà sostituito o riparato, oppure l’apparecchio
sarà ritirato dietro rimborso del prezzo di acquisto. I costi per il materiale
e la manodopera saranno a nostro carico. I prodotti o i pezzi sostituiti
diventeranno di nostra proprietà.
2. Durata della garanzia e registrazione
Il periodo di garanzia è di 36 mesi, in caso di uso industriale o di uso che
comporta pari sollecitazioni, come in particolare il funzionamento durante
più turni di lavoro o il noleggio, la garanzia è di 12 mesi.
Anche per gli azionamenti che funzionano a benzina e aria forniamo 12 mesi
di garanzia.
Il periodo di garanzia decorre dal giorno della consegna da parte del
rivenditore specializzato autorizzato. Fa fede la data indicata sul documento
di acquisto originale.
Per tutti i prodotti acquistati presso un rivenditore specializzato autorizzato
a partire dallo 01/02/2009 la durata della garanzia si estende di 24 mesi se
l’acquirente registra gli apparecchi, secondo le seguenti disposizioni, entro
4 settimane dal giorno della consegna da parte del rivenditore specializzato
autorizzato.
La registrazione si effettua in Internet alla pagina www.wagner-group.com/
profi-guarantee. Come conferma vale il certificato di garanzia e il documento
di acquisto originale da cui risulta la data dell’acquisto. La registrazione può
essere effettuata solamente se l’acquirente fornisce la propria autorizzazione
all’archiviazione dei dati personali che deve inserire per la registrazione.
Gli interventi in garanzia non estendono né rinnovano il termine di garanzia
per il prodotto.
Allo scadere del relativo periodo di garanzia non è più possibile far valere
alcun diritto di garanzia.
5. Regolamenti integrativi
Le suddette garanzie valgono esclusivamente per i prodotti che sono
acquistati in UE, CSI, Australia, presso un rivenditore specializzato autorizzato
e che sono utilizzati all’interno del paese di riferimento.
Qualora dal controllo risulti che il danno non è coperto da garanzia, le spese
di riparazione saranno a carico dell’acquirente.
Le suddette disposizioni regolano in modo conclusivo il rapporto giuridico
con noi instaurato. Ulteriori diritti, in particolare per danni e perdite di
qualsiasi tipo risultanti dal prodotto o dal suo uso, sono esclusi, tranne quelli
nel campo di applicazione della legge sulla responsabiltà civile da prodotto.
Rimangono intatti i diritti di garanzia per vizi della cosa nei confronti del
rivenditore specializzato.
Per questa garanzia vale il diritto tedesco. La lingua del contratto è il tedesco.
Nel caso in cui tra il testo in lingua tedesca e un altro testo in lingua straniera
ci siano discrepanze di significato, ha la priorità il significato del testo in
lingua tedesca.
3. Espletamento
Se durante il periodo di garanzia appaiono difetti di materiale, di lavorazione
o di prestazioni dell’apparecchio, allora si devono far valere immediatamente
i diritti di garanzia, comunque non oltre un termine di 2 settimane. Per l’espletamento della garanzia ci si può rivolgere al rivenditore
specializzato autorizzato che ha consegnato l’apparecchio. I diritti di
garanzia possono comunque essere fatti valere anche presso i nostri
centri di assistenza riportati nel manuale d’uso. Il prodotto deve essere
spedito o presentato insieme al documento di acquisto originale, che deve
indicare la data di acquisto e la denominazione del prodotto. Per il ricorso
al prolungamento della garanzia deve essere inoltre accluso il certificato di
garanzia.
Sono a carico del cliente i costi e i rischi di perdita o danneggiamento del
prodotto durante il percorso verso o da il centro che espleta i diritti di
garanzia o che riconsegna il prodotto riparato.
ProSpray 3.21
93
Indicazione per lo smaltimento:
Secondo la direttiva europea 2002/96/CE per lo
smaltimento di vecchi apparecchi elettrici e la sua
conversione nel diritto nazionale, questo prodotto
non va smaltito attraverso i rifiuti domestici, bensì va
smaltito portandolo al riutilizzo in conformità della tutela
ambiente!
Il Vs. apparecchio vecchio Wagner verrà preso indietro
da noi risp. dalle nostre rappresentanze commerciali
e smaltito per Voi in conformità della tutela ambiente. In questo
caso rivolgetevi ad uno dei nostri punti di servizio per l’assistenza
clienti, risp. ad una delle nostre rappresentanze commerciali oppure
direttamente a noi.
94
ProSpray 3.21
Was this manual useful for you? yes no
Thank you for your participation!

* Your assessment is very important for improving the work of artificial intelligence, which forms the content of this project

Scaricare PDF

annuncio pubblicitario

In altre lingue

Seules les pages du document en Italien ont été affichées.