Korman - unifirst

Korman - unifirst
Korman
FR
MARTEAU DÉMOLISSEUR
ES
MARTILLO DEMOLEDOR
IT
MARTELLO DEMOLITORE
PT
MARTELO DEMOLIDOR
REF. 232312
1700 W - 45 J
Pour tout problème,
contactez l’assistance technique:
Para cualquier problema,
contacte la asistencia técnica:
Per qualsiasi problema,
contattare l’assistenza tecnica:
Para qualquer problema,
contate a assistência técnica:
sav@unifirst.fr
+33 (0)4 71 61 13 91
ATTENTION: Lisez attentivement
le manuel
d’instructions avant d’utiliser l’outil et conservez-le.
ATENCION: Leer atentamente el manual de
instrucciones antes de utilizar la herramienta y
conservarlo.
ATTENZIONE: Leggere attentamente le istruzioni
prima di utilizzare l’utensile e conservarle.
ATENÇÃO: Leia atentamente o manual de instruções
antes de utilizar a ferramenta e guarde-o.
La référence 232312 correspond au marteau démolisseur 1700W KORMAN.
La referencia 232312 corresponde al martillo demoledor 1700W KORMAN.
Il riferimento 232312 corrisponde al martello demolitore 1700W KORMAN.
A referência 232312 corresponde ao martelo demolidor 1700W KORMAN.
Notice originale / Manual original /
Istruzioni originali / Manual original (V01)
Fabriqué en / Fabricado en / Fabbricato nella / Fabricado na RPC
Photos non contractuelles / Fotos no contractuales / Foto non contrattuali / Fotografias não contratuais
2
7
3
1
5
4
2
6
3
FR
CONSIGNES DE SÉCURITÉ
4
3. Rangement et maintenance
5
CARACTÉRISTIQUES TECHNIQUES
<25m
<50m
6A=>0.75mm²
1100
6
6
10
1600
2700
10
15
10
15
15
20
6
FR
DESCRIPTION
UTILISATION
7
8
FR
GARANTIE
Service après-vente :
UNIPRO
ZA LAVEE
43200 YSSINGEAUX
Tel : 04 71 61 13 91
Fax : 04 71 61 06 29
Email : sav@unifirst.fr
Internet : www.unifirst-sav.fr
ZI LA BORIE
43120 MONISTROL/LOIRE - FRANCE
Tel : +33.(0)4.71.75.66.10
Fax : +33.(0)4.71.75.66.11
EXTRAIT DE LA
DÉCLARATION DE CONFORMITÉ
9
FR
VUE ÉCLATÉE ET PIÈCES DÉTACHÉES
10
FR
N°
N°
Description
1
Bague de retenue (A)
38
2
39
Gros pignon
3
Capuchon ressort
40
Rondelle
4
Ressort
41
5
Vis hexagonale
42
Capot carter engrenage
6
Rondelle ressort
43
Vis hexagonale
7
Carter avant
44
Rondelle ressort
8
45
Rondelle
9
46
10
47
11
48
12
Manchon
49
Ressort
13
50
Vis
14
51
15
Rondelle
52
Bague
16
Bague
53
17
Carter cylindre
54
18
Vis hexagonale
55
Rotor
19
Rondelle ressort
56
20
Rondelle
57
21
58
Vis
22
Cylindre
59
Rondelle
23
Joint piston
60
24
Piston
61
Serre-câble
25
Axe piston
62
Vis
26
Bielle
63
Vis
27
64
Interrupteur
28
Carter principal
65
Inductance
29
Joint carter
66
30
67
31
Clavette
68
32
Vis
69
Vis
33
Rondelle ressort
70
Stator
34
71
35
72
36
Carter engrenage
73
Rondelle
37
74
Rondelle
11
FR
75
Vis
88
Vis
76
Support charbon
89
Bague
77
Charbon
90
78
Capuchon charbon
91
Ecrou
79
Capot charbon
92
Rondelle
80
Vis
93
81
94
Rondelle
82
95
83
Vis
96
Capot
84
Rondelle
97
85
Support jauge
98
Clavette
86
99
87
Joint
12
13
ES
14
750
<25m
<50m
1100
6
6
10
1600
2700
10
15
10
15
15
20
Llevar protecciones auditivas
15
ES
CARACTERÍSTICAS TÉCNICAS
ES
DESCRIPCIÓN
Este aparato no está concebido para un
uso profesional.
PUESTA EN SERVICIO
PARA SU SEGURIDAD, LEER CON ATENCIÓN LAS INSTRUCCIONES DE SEGURIDAD AL PRINCIPIO DE ESTE MANUAL.
PARA CUALQUIER INTERVENCIÓN, INSTALACIÓN DE ACCESORIOS EN LA MÁQUINA, ES IMPERATIVO DESCONECTAR
LA TOMA DE CORRIENTE.
UTILIZACIÓN
16
MANTENIMIENTO
17
ES
Servicio postventa: UNIPRO
ZA LAVEE
43200 YSSINGEAUX
FRANCIA
Tel: +33 (0)4 71 61 13 91
Fax: +33 (0)4 71 61 06 29
Email: sav@unifirst.fr
Internet: www.unifirst-sav.fr
ZI LA BORIE
43120 MONISTROL/LOIRE - FRANCIA
Tel : +33.(0)4.71.75.66.10
Fax : +33.(0)4.71.75.66.11
EXTRACTO DE LA
DECLARACIÓN DE CONFORMIDAD
18
ES
VISTA DESPIEZADA Y PIEZAS DE RECAMBIO
19
ES
No.
No.
1
38
2
39
3
40
Arandela
4
Muelle
41
5
Tornillo hexagonal
42
6
Arandela muelle
43
Tornillo hexagonal
7
44
Arandela muelle
8
45
Arandela
9
46
10
47
11
48
12
Manguito
49
Muelle
13
50
Tornillo
14
51
15
Arandela
52
Anillo
16
Anillo
53
17
54
18
Tornillo hexagonal
55
Rotor
19
Arandela muelle
56
20
Arandela
57
21
58
Tornillo
22
Cilindro
59
Arandela
23
60
24
61
Aprietacable
25
62
Tornillo
26
Biela
63
Tornillo
27
64
Interruptor
28
65
29
66
30
67
31
Chaveta
68
32
Tornillo
69
Tornillo
33
Arandela muelle
70
Estátor
34
71
35
72
Cárter inferior del motor
36
73
Arandela
37
74
Arandela
20
Tornillo
88
Tornillo
76
Portaescobilla
89
Anillo
77
Escobilla
90
78
91
79
92
Arandela
80
Tornillo
93
81
94
Arandela
82
95
Perno
83
Tornillo
96
Tapa
84
Arandela
97
85
98
Chaveta
86
99
87
Junta
21
ES
75
IT
ISTRUZIONI DI SICUREZZA
Avvertenze generali di sicurezza per l’uso di
utensili - Sicurezza delle persone
a) È importante rimanere concentrati, guardare cosa
si sta facendo e dare prova di buon senso quando si
utilizza l’utensile. Non utilizzare un utensile quando
si è stanchi o sotto l’effetto di droghe, alcol o farmaci. Un momento di distrazione durante l’uso di un
utensile può causare gravi infortuni.
b) Utilizzare un equipaggiamento di sicurezza. Indossare sempre una protezione per gli occhi. Gli
equipaggiamenti di sicurezza come le maschere antipolvere, le scarpe di sicurezza antiscivolo, i caschi o le protezioni acustiche utilizzate per le condizioni appropriate
riducono le lesioni personali.
c) Evitare avviamenti accidentali. Accertarsi che
l’interruttore sia sulla posizione “spento” prima di
collegare l’utensile alla rete di alimentazione e/o al
blocco batterie, di afferrarlo o trasportarlo. Trasportare gli utensili tenendo il dito sull’interruttore o collegare
alla corrente utensili il cui interruttore è sulla posizione
“acceso” è fonte di incidenti.
d) Togliere le chiavi di regolazione prima di mettere
in funzione l’utensile. Una chiave lasciata fissata su
una parte girevole dell’utensile può provocare lesioni
personali.
e) Non sbilanciarsi. Adottare una posizione stabile
e mantenere l’equilibrio in qualsiasi momento. In
questo modo è possibile controllare meglio l’utensile in
caso di situazioni impreviste.
f) Vestirsi in modo appropriato. Non indossare abiti
ampi o gioielli. Tenere capelli, vestiti e guanti lontani
dalle parti in movimento. Vestiti ampi, gioielli o i capelli
lunghi possono impigliarsi nelle parti in movimento.
g) Se sono forniti dispositivi per il collegamento di
accessori per l’aspirazione e la raccolta della polvere, accertarsi che siano connessi e correttamente
utilizzati. Usare dei raccoglipolvere per ridurre i rischi
dovuti alle polveri.
AVVERTENZA: Leggere tutte le avvertenze di sicurezza segnalate dal simbolo
e tutte le istruzioni. La
mancata osservanza delle avvertenze e delle istruzioni
può provocare una scossa elettrica, un incendio e/o una
lesione grave.
Conservare tutte le avvertenze e tutte le istruzioni
per poterle consultare successivamente.
Il termine “utensile” utilizzato nelle avvertenze fa riferimento all’utensile elettrico alimentato dalla rete elettrica
(con cavo di alimentazione) o l’utensile funzionante con
una batteria (senza cavo di alimentazione).
1. Utilizzo corretto e sicuro di un apparecchio elettrico
Avvertenze generali di sicurezza per l’uso di utensili - Sicurezza della zona di lavoro
a) Mantenere l’area di lavoro pulita e ben illuminata.
Le aree di lavoro disordinate o buie possono essere causa di incidenti.
b) Non fare funzionare gli utensili elettrici in atmosfere esplosive, per esempio in presenza di liquidi
infiammabili, di gas o di polveri. Gli utensili elettrici
producono scintille che possono incendiare le polveri o
i fumi.
c) Tenere lontani i bambini e le eventuali persone
presenti durante l’utilizzo dell’utensile. Le distrazioni
possono fare perdere il controllo dell’utensile.
Avvertenze generali di sicurezza per l’uso di
utensili - Sicurezza elettrica
a) È necessario che la spina dell’utensile elettrico
sia adatta alla presa utilizzata. Non modificare mai la
spina in nessun modo. Non utilizzare adattatori con
utensili con collegamento a terra. Spine non modificate e prese adatte riducono il rischio di scossa elettrica.
b) Evitare il contatto fisico con superfici collegate a
terra come tubazioni, radiatori, cucine elettriche e frigoriferi. C’è un maggior rischio di scosse elettriche se il
corpo è collegato a terra.
c) Non esporre gli utensili alla pioggia o all’umidità.
La penetrazione di acqua all’interno di un utensile aumenta il rischio di scossa elettrica.
d) Non utilizzare il cavo per scopi diversi da quelli
previsti. In particolare non utilizzarlo per trasportare o tirare l’utensile, né per staccarlo dalla presa
di corrente. Tenere il cavo lontano dal calore, da lubrificanti, da bordi taglienti o da parti in movimento.
Cavi danneggiati o aggrovigliati aumentano il rischio di
scossa elettrica.
e) Quando si utilizza un utensile all’aperto, utilizzare
una prolunga adatta all’utilizzo all’esterno. L’utilizzo
di un cavo adatto all’utilizzo esterno riduce il rischio di
scossa elettrica.
f) Se è inevitabile utilizzare l’utensile in un luogo
umido, usare un’alimentazione protetta da un interruttore differenziale (RCD) con una corrente di intensità di massimo 30 mA. L’uso di un RCD riduce il rischio di scossa elettrica.
Avvertenze generali di sicurezza per l’uso di
utensili - Utilizzo e manutenzione
a) Non forzare l’utensile. Usare l’utensile adatto per
l’applicazione prevista. L’utensile adatto effettuerà il
lavoro meglio e in modo più sicuro al regime per cui è
stato costruito.
b) Non usare l’utensile se l’interruttore è difettoso.
Ogni utensile che non può essere acceso e spento
dall’interruttore è pericoloso e deve essere riparato.
c) Staccare la spina dalla fonte di alimentazione di
corrente e/o dal blocco batterie dell’utensile prima di
qualsiasi regolazione, cambio di accessori o prima
di riporre l’utensile. Tali misure di sicurezza preventive
riducono il rischio di avviamento accidentale dell’utensile.
d) Conservare gli utensili spenti fuori dalla portata
dei bambini e non farli utilizzare da persone che non
siano abituate ad usarli o non abbiano letto le presenti istruzioni. Gli utensili sono pericolosi tra le mani
di utilizzatori inesperti.
e) Effettuare sempre la manutenzione dell’utensile.
Verificare che non ci sia un errato allineamento o un
bloccaggio delle parti mobili, né parti rotte o qual-
22
Avvertenze generali di sicurezza per l’uso di
utensili - Cura e manutenzione
a) Fare effettuare la manutenzione dell’utensile da un
tecnico qualificato che utilizzi esclusivamente pezzi
di ricambio identici. In questo modo sarà garantita la
sicurezza dell’utensile.
2. Consigli pratici per l’utilizzo di martelli demolitori
Avvertenze di sicurezza per l’uso di martelli
a) Indossare abiti da lavoro appropriati. Indossare
sempre stivali o scarpe con suole antiscivolo, pantaloni
lunghi e robusti e anche guanti da lavoro.
b) Utilizzare sempre protezioni acustiche (OBBLIGATORIO quando la pressione acustica è superiore a 80
dB(A)) durante l’utilizzo del martello. L’esposizione al
rumore può provocare una perdita dell’udito.
c) Indossare sempre occhiali di protezione, o qualsiasi
altra protezione per gli occhi.
d) Indossare una maschera di protezione per evitare
l’inalazione di polveri.
e) Alla messa in funzione del motore e quando funziona,
tenere le parti del corpo, soprattutto le mani e i piedi,
lontane dallo scalpello.
h) Non usare mai il martello su una scala,
una scaletta o qualsiasi altra superficie
sospesa. Questo martello è molto potente e rischia di far perdere l’equilibrio.
Il mancato rispetto di questa indicazione
fa correre all’utilizzatore un notevole rischio di lesioni.
g) L’apparecchio è dotato di un doppio isolamento per
una migliore protezione contro i difetti di isolamento
all’interno dell’apparecchio.
e) Usare sempre le impugnature ausiliarie fornite con
l’utensile. La perdita di controllo può provocare lesioni.
i) Verificare sempre i muri e i soffitti per vedere se ci sono
cavi e tubi nascosti.
j) Assicurarsi che l’interruttore sia su Off (Spento) prima
di mettere in funzione il martello. Aspettare che il martello sia completamente fermo prima di posarlo.
k) Tenere l’apparecchio saldamente con entrambe le
mani.
l) Non utilizzare mai scalpelli danneggiati o usurati.
m) Utilizzare una morsa o un serragiunti per tenere il
pezzo da lavorare, se possibile.
23
n) Assicurarsi che gli scalpelli siano serrati correttamente prima di mettere in funzione il martello. Se si utilizza lo stesso scalpello per diversi lavori, verificare la
sua buona tenuta nel mandrino.
o) Se è fornito un dispositivo di estrazione e di aspirazione delle polveri, assicurarsi che sia installato correttamente.
p) Non sopravvalutare le proprie forze. Adottare costantemente una posizione stabile e mantenere un equilibrio
corretto. In questo modo è possibile controllare meglio
l’utensile in caso di situazioni impreviste.
q) Afferrare l’utensile per le superfici di presa isolate, durante la realizzazione di un’operazione nel
corso della quale l’organo di scalpellatura può entrare a contatto con cavi non visibili o il suo cavo di
alimentazione. Il contatto con un filo “in tensione” può
mettere “in tensione” anche le parti metalliche esposte
dell’utensile elettrico e provocare una scossa elettrica
sull’operatore.
3. Conservazione e manutenzione
a) Se l’apparecchio non è utilizzato, prima di qualsiasi
operazione di manutenzione, di pulizia o di sostituzione
di accessori, è indispensabile staccare la spina dalla
presa di corrente. Verificare che l’apparecchio sia scollegato dal circuito (interruttore su Off) quando si inserisce
la spina nella presa di corrente. Riporre l’apparecchio
non utilizzato in un luogo asciutto e fuori dalla portata
dei bambini.
b) Usare esclusivamente pezzi di ricambio e accessori
forniti o raccomandati dal costruttore.
Non cercare mai di riparare l’apparecchio da soli. Infatti
tutti i lavori che non sono specificati in questo manuale
devono essere affidati esclusivamente a servizi di assistenza autorizzati da noi.
c) Proteggere l’apparecchio dall’umidità. L’apparecchio
non deve essere umido né utilizzato in un ambiente
umido.
4. Cavo
a) Prima dell’uso, verificare se il cavo di alimentazione
e la prolunga del cavo presentano segni di danni o di
logoramento. Tenere sempre le prolunghe lontane dagli
organi di bulinatura.
b) Se il cavo si deteriora nel corso dell’utilizzo, staccare
immediatamente la spina dalla presa dell’alimentazione.
NON TOCCARE IL CAVO PRIMA DI AVERE SCOLLEGATO L’ALIMENTAZIONE.
c) Non utilizzare il martello demolitore se i cavi sono
danneggiati o usurati.
Se si utilizza una prolunga deve essere completamente
srotolata prima dell’utilizzo.
Le sezioni dei conduttori dei cavi sono proporzionali alla
potenza e alla sua lunghezza.
Per scegliere la prolunga adeguata, consultare la seguente tabella.
IT
siasi altra condizione che possa compromettere il
funzionamento dell’utensile. In caso di danni, fare
riparare l’utensile prima di utilizzarlo. Molti incidenti
sono dovuti a utensili che hanno subito una manutenzione poco accurata.
f) Tenere gli utensili di taglio affilati e puliti. Gli utensili
da taglio che hanno subito una manutenzione corretta
con parti taglienti ben affilate s’inceppano meno e sono
più facili da controllare.
g) Usare l’utensile, gli accessori, le punte, ecc.,
conformemente a queste istruzioni, tenendo conto
delle condizioni di lavoro e del lavoro da realizzare.
L’utilizzo dell’utensile per operazioni diverse da quelle
previste potrebbe provocare situazioni pericolose.
IT
Potenza
dell’apparecchio
(W)
750
Lunghezza del cavo (m)
<15m
<25m
<50m
Corrente minima ammissibile
dal cavo (A)
6
6
6
CARATTERISTICHE TECNICHE
Corrispondenza
Corrente/
Sezione
Tensione d’alimentazione 230V~ 50Hz
Potenza 1700 W
Frequenza di battuta 1900/min
Energia di battuta 45 joule
AttaccoEsagonale 30 mm
Peso15.3 kg
Livello di pressione acustica (LpA) 90.7 dB(A)
Incertezza KpA3 dB(A)
Livello di potenza acustica (LWA) 101.8 dB(A)
Incertezza KWA2.47 dB(A)
Emissione di vibrazioni/scalpellatura (ah, CHeq):
Impugnatura principale 18.104 m/s²
Impugnatura supplementare 17.534 m/s²
Incertezza K1.5 m/s²
Protezione Classe II (Doppio isolamento)
1100
6
6
10
1600
2700
10
15
10
15
15
20
Se è necessario sostituire il cavo d’alimentazione,
questa operazione deve essere effettuata dal fabbricante o dal suo agente per evitare pericoli.
5. Spiegazione dei simboli
Avvertenza
Doppio isolamento
Indossare occhiali di protezione
Indossare protezioni acustiche
Indossare guanti di protezione
Indossare una maschera antipolvere
Indossare un elmetto di protezione
Leggere il manuale
Informazione
• Il valore totale delle vibrazioni dichiarate è stato misurato a
partire da un metodo di prova normalizzato e può essere utilizzato per confrontare un utensile rispetto a un altro.
• Il valore totale delle vibrazioni dichiarate può essere anche utilizzato come valutazione preliminare del grado di esposizione.
Avvertenza
• Il valore effettivo delle vibrazioni durante l’uso dell’apparecchio può differire dal valore dichiarato nel manuale o dal costruttore. Ciò può essere dovuto alle seguenti fattori prima e
durante qualsiasi utilizzo:
- in funzione di come viene utilizzata la macchina,
- in funzione del tipo di materiale scalpellato e della durezza,
- in funzione dell’usura dello scalpello, della punta o di altri
accessori utilizzati.
• Devono essere adottate misure adeguate per proteggere l’utilizzatore basandosi su una stima del grado di esposizione in
uso normale dell’utensile (tenendo conto di tutte le tappe del
ciclo d’utilizzo: arresto, funzionamento a vuoto, utensile funzionante in utilizzo) e facendo delle pause regolari. Si raccomanda
indossare guanti spessi da lavoro. In questo modo, il livello di
esposizione può essere ridotto significativamente durante il lavoro. Ridurre anche il rischio di esposizione a vibrazioni, mantenendo la macchina in conformità con il manuale di istruzioni.
Tutti gli elementi di fissaggio devono essere tenuti ben serrati.
• Se si verifica una sensazione di intorpidimento o formicolio, o uno scolorimento della pelle appare sulle mani quando
si usa la macchina, interrompere immediatamente il lavoro.
Fare delle pause frequenti e dopo ogni periodo di utilizzo, fare
esercizi per aumentare la circolazione del sangue. Se non hai
abbastanza pause, gli effetti possono diventare una sindrome
da vibrazioni del sistema mano-braccio, anche chiamato come
fenomeno di Raynaud.
• Evitare di utilizzare la macchina in tempo freddo (temperatura
inferiore o uguale a 10°C). Organizzare il lavoro in modo da
ridurre le vibrazioni.
• La esposizione al rumore emesso dall’apparecchio può anche
essere limitata. Riservare il lavoro rumoroso per orari specifici.
È necessario prendere tempo per il riposo e per limitare la durata della lavorazione. Per proteggere se stessi e le persone in
prossimità, indossare protezioni acustiche adeguati.
• Limitare la durata dell’esposizione giornaliera.
Conforme alle esigenze essenziali della o delle
direttive europee applicabili al prodotto
Livello di potenza acustica garantito
6. Protezione dell’ambiente
Non buttare i prodotti elettrici e elettronici
a fine vita con i rifiuti domestici. Depositarli in un contenitore adatto al riciclaggio.
Rivolgersi alle autorità locali o al proprio
rivenditore.
Accessori forniti:
- 1 impugnatura supplementare
- 1 scalpello piatto (35 x 400 mm)
- 1 punta per calcestruzzo (400 mm)
- 1 oliatore
- 1 chiave
24
DESCRIZIONE
toio dell’olio.
Un livello dell’olio insufficiente può provocare gravi danni irreversibili e rende nulla la garanzia.
1. Leva di blocco/sblocco
2. Impugnatura supplementare
3. Interruttore On/Off
4. Indicatore dell’olio
5. Copri carboncini
6. Cavo di alimentazione
7. Pulsante di blocco in funzionamento continuo
6. Installazione dello scalpello
- Controllare che il sistema di blocco dello scalpello sia
in posizione aperta. Se è in posizione chiusa, tirare la
leva di blocco/sblocco e girarla di 180° in senso orario.
- Ingrassare il codolo dello scalpello e inserirlo nel foro
esagonale, controllando che la tacca piatta dello scalpello si trovi verso l’alto (Fig. 1).
- Bloccare lo scalpello girando la leva di blocco/sblocco
di 180° in senso antiorario (Fig. 2).
Questo prodotto non è destinato a un uso
professionale.
Seguire la stessa procedura ogni volta che si cambia lo
scalpello.
Per ogni intervento, installazione di accessori, ecc. sulla macchina, è obbligatorio
scollegare la presa di corrente.
PER VOSTRA SICUREZZA, LEGGERE ATTENTAMENTE LE ISTRUZIONI DI SICUREZZA CONTENUTE IN QUESTO MANUALE.
Questo martello demolitore è destinato a lavori di scalpellatura e di foratura su materiali duri.
1. Fonte di corrente
Il martello demolitore deve essere collegato a una fonte
di corrente il cui voltaggio corrisponda a quello scritto
sulla targhetta dei dati tecnici dell’apparecchio, cioè
230V~50Hz.
2. Doppio isolamento
Questo martello demolitore è dotato di un doppio isolamento. Non è quindi necessario collegarlo ad una presa
con messa a terra.
3. Interruttore
Assicurarsi di non stare premendo la leva interruttore
quando si collega il martello demolitore alla presa di corrente. Infatti se si preme la leva interruttore al momento
del collegamento dell’utensile, si provoca un avvio immediato con un rischio elevato di lesioni.
4. Cavo di prolunga
Se la zona di lavoro è distante dalla fonte di alimentazione, usare un cavo di prolunga con dimensioni e capacità sufficienti. Il cavo di prolunga deve essere tenuto il
più corto possibile.
5. Riempimento dell’olio
Il martello è consegnato senza olio nel serbatoio.
Prima del primo utilizzo, è quindi necessario riempire il
serbatoio fino al centro dell’indicatore dell’olio mediante
l’oliatore fornito (vedi paragrafo «Lubrificazione»). Una
volta vuoto il contenuto dell’oliatore, utilizzare sempre un
olio motore di tipo SAE 15W40. Si raccomanda anche di
controllare regolarmente il livello dell’olio nella macchina
(preferibilmente prima di ogni utilizzo) guardando l’indicatore. Se il livello dell’olio è inferiore a 3mm, togliere lo
sportellino di accesso dell’indicatore e riempire il serba-
25
Nota: In caso di un uso prolungato del martello demolitore, è possibile che l’olio coli lungo lo scalpello
attraverso il sistema di fissaggio. Questo fenomeno
è normale e non compromette il buon funzionamento del prodotto. Verificare regolarmente il livello
dell’olio.
7. Fissaggio dell’impugnatura supplementare
Quando in uso, mantenere sempre l’utensile fermamente dalla impugnatura principale e dall’impugnatura
supplementare (Fig. 3).
L’impugnatura supplementare può essere ruotata per
adattarla in modo ottimale al tipo di lavoro da eseguire.
Per farlo, allentare le due viti esagonali su ciascun lato
dell’impugnatura supplementare, ruotare l’impugnatura
fino alla posizione desiderata e serrare saldamente le
viti esagonali.
UTILIZZO
ATTENZIONE: Prima di qualsiasi utilizzo,
controllare il livello dell’olio, il montaggio
corretto dello scalpello e assicurarsi che
tutte le viti siano serrate a fondo.
Dopo aver preso visione dell’insieme del manuale d’uso,
è possibile cominciare il lavoro.
- Usare l’accessorio adatto al lavoro da effettuare.
- Collegare il martello demolitore alla presa di corrente.
- Tenere il martello saldamente con due mani e assumere una posizione stabile.
- Posizionarsi perpendicolarmente alla superficie che
si vuole lavorare, stando nel prolungamento della macchina. Poggiare lo scalpello sulla superficie da forare.
- Premere la leva interruttore. Rilasciare l’interruttore per
fermare la macchina.
- Per un uso in continuo, è possibile bloccare la macchina premendo prima la leva interruttore e poi il pulsante di blocco situato sulla leva interruttore. Per fermare il martello, premere di nuovo l’interruttore.
Nota: più la più superficie da forare è dura e più la percussione sarà forte. Al contrario, più la superficie è tenera e più il martello avrà difficoltà a scalpellare.
IT
MESSA IN SERVIZIO
IT
Consigli per l’inizio del lavoro
MANUTENZIONE
In alcuni casi può essere necessario colpire la punta dello scalpello sulla superficie da lavorare in modo da mettere in funzione la percussione. Questo significa semplicemente che il meccanismo di sicurezza anti-colpo
funziona.
In alcuni casi, per esempio se il materiale da forare è
troppo duro, è necessario prima fare dei piccoli fori per
indebolire il materiale. Evitare di sovraccaricare il motore
premendo troppo il martello sulla superficie da forare. La
forza applicata sul martello non deve alterare la velocità
e la forza di battuta.
ATTENZIONE: Ad ogni intervento di manutenzione sulla macchina, è obbligatorio
scollegare la presa di corrente.
Ispezione della macchina
L’uso di uno scalpello consumato o spuntato può provocare un cattivo funzionamento del motore e una perdita di efficienza. Affilare gli scalpelli o sostituirli se sono
usurati. Ispezionare regolarmente le viti di fissaggio e
controllare che siano tutte ben strette. Se una delle viti
è allentata, stringerla immediatamente. Il mancato rispetto di questa istruzione potrebbe provocare il rischio
di lesioni gravi.
Aiuto all’avviamento
Può succedere che il martello demolitore non scalpelli
nonostante il corretto funzionamento del motore, principalmente quando l’apparecchio è stato conservato a
temperature inferiori a 10°C. Ciò può essere dovuto al
fatto che l’olio è diventato troppo spesso. Lasciare funzionare il martello per qualche minuto, finché non si avvia
la percussione dell’apparecchio, per riscaldare l’interno
e così fluidificare l’olio.
Sostituzione dei carboncini (Fig. 6)
Se i carboncini sono consumati, spezzati o sono lunghi
meno di 6 mm, sostituirli con dei carboncini originali.
Cambiare sempre i carboncini a coppie. Per arrivare ai
carboncini, togliere gli sportellini di accesso carboncini
(che si trovano ai lati del blocco motore).
Lubrificazione del martello demolitore
Il livello dell’olio del martello demolitore deve essere
controllato regolarmente per avere il miglior funzionamento dell’utensile.
Lubrificazione
Il martello demolitore è consegnato senza
olio nel serbatoio! Prima del primo utilizzo,
riempire il serbatoio della macchina.
Pulizia di alcune parti
Quando il martello demolitore è stato usato per un certo
periodo di tempo, la presenza di polvere o altre sostanze
può ridurre le prestazioni della macchina.
Si può allora pulire l’apparecchio e lubrificarlo. Controllare spesso l’apparecchio. Fare attenzione a qualsiasi
problema che possa verificarsi al cavo di alimentazione,
alla presa, all’interruttore.
Il motore è l’elemento più importante del martello. È importante che non venga danneggiato e che sia esente
da grasso o umidità.
Prima di procedere alla lubrificazione della macchina, scollegare sempre la presa
dall’alimentazione.
Il martello demolitore ha un serbatoio dell’olio integrato.
Prima di utilizzare il martello demolitore, riempire il serbatoio e controllare che il livello dell’olio sia corretto (vedi
Fig. 4 e 5).
1. Usare la chiave fornita per svitare lo sportellino di accesso. Fare attenzione a non perdere la guarnizione di
tenuta dello sportellino di accesso.
2. Riempire il serbatoio fino al centro dell’indicatore
dell’olio mediante l’oliatore fornito.
3. Dopo il riempimento, richiudere saldamente lo sportellino di accesso dell’indicatore dell’olio.
4. Tenere la macchina in verticale. Se il livello dell’olio
visibile nell’indicatore dell’olio è inferiore a 3 mm, riempire nuovamente il serbatoio.
5. Controllare il livello dell’olio prima di ogni utilizzo, in
modo che la macchina sia sempre ben lubrificata quando la si usa.
Sostituzione dei pezzi
I pezzi difettosi devono essere sostituiti da pezzi originali
e da un ente riconosciuto.
Stoccaggio
1. Riporre sempre il martello in un luogo asciutto e fuori
dalla portata dei bambini.
2. Conservare sempre il martello demolitore in orizzontale.
3. Tenere le griglie di ventilazione del martello pulite e
libere da detriti. Se necessario, usare l’aria compressa
per soffiare via la polvere accumulatasi nelle fenditure
(per fare quest’operazione, indossare degli occhiali di
protezione).
4. Tenere il carter del martello pulito e senza tracce di
grasso. Non usare mai acqua, solventi o prodotti abrasivi per pulire la macchina. Usare solo del sapone delicato ed un panno asciutto. Non far penetrare del liquido
all’interno della macchina. Non immergere mai l’utensile
in un liquido.
5. Se il cavo di alimentazione è danneggiato, deve essere sostituito dal fabbricante, dal suo Servizio assistenza post-vendita o da una persona con una qualifica
simile per evitare pericoli.
26
GARANZIA
Nonostante tutta la cura apportata al nostro prodotto
può capitare che si riscontri un problema: in questo caso
chiediamo agli utilizzatori di rivolgersi al negozio in cui è
stato acquistato il prodotto.
Questo apparecchio dispone di una garanzia contrattuale
del venditore di 24 mesi a partire dalla data di acquisto,
certificata dal suddetto venditore, con garanzia totale di
pezzi e manodopera, nell’ambito di un utilizzo conforme
alla destinazione del prodotto e alle istruzioni del manuale
d’uso. Questa garanzia non si applica a qualsiasi errato
utilizzo, errata manutenzione, errore di collegamento, sovratensione, presa di corrente difettosa, rottura del corpo
dell’apparecchio, ai pezzi di normale usura, riparazione
tentata dall’utilizzatore, smontaggio o modifica del prodotto o della sua alimentazione, cadute o urti.
Le spese di trasporto e di imballaggio sono a carico
dell’acquirente e la garanzia contrattuale non può dare
diritto in nessun caso a risarcimento danni. In caso di
reso, verificare la solidità dell’imballaggio che contiene
ZI LA BORIE
43120 MONISTROL/LOIRE - FRANCIA
Tel : +33.(0)4.71.75.66.10
Fax : +33.(0)4.71.75.66.11
l’apparecchio. Non rispondiamo di un apparecchio rovinato durante il trasporto. Il prodotto deve essere reso
completo con tutti gli accessori consegnati in origine
e con la copia del giustificativo di acquisto (fattura e/o
scontrino).
False indicazioni della data o cancellature ci sollevano da qualsiasi obbligo. Importantissimo: per qualsiasi resa al Servizio Assistenza durante la durata
della garanzia, la fattura e/o lo scontrino, unici giustificativi ammessi, sono obbligatori.
NB / Questa garanzia contrattuale non pregiudica il diritto
del consumatore alla garanzia legale secondo la Direttiva
1999/44/CE.
Servizio assistenza: UNIPRO
ZA LAVEE
43200 YSSINGEAUX
FRANCIA
Tel: +33 (0)4 71 61 13 91
Fax: +33 (0)4 71 61 06 29
Email: sav@unifirst.fr
Internet: www.unifirst-sav.fr
Dichiariamo, sotto la nostra responsabilità, che il prodotto:
Tipo di apparecchio: MARTELLO DEMOLITORE 1700W KORMAN
Riferimento: 232312
È conforme alle disposizioni delle seguenti direttive europee:
2006/42/CE
- Direttiva Macchine
2004/108/CE
- Direttiva Compatibilità Elettromagnetica
2000/14/CE, 2005/88/CE
- Direttiva sulle emissioni acustiche
2011/65/UE
- Direttiva RoHS
Secondo le norme armonizzate:
EN 55014-1:2006/+A1:2009/+A2:2011
EN 55014-2:1997/+A1:2001/+A2:2008
EN 61000-3-2:2006/+A1:2009/+A2:2009
EN 61000-3-3:2008
EN 60745-1:2009/+A11:2010
EN 60745-2-6:2010
Valutazione della conformità in base al Annesso VI, riguardo la direttiva 2000/14/CE, modificata da 2005/88/CE.
Livello di potenza acustica misurata : 101.8 dB(A)
Livello di potenza acustica garantita : 104 dB(A)
Organismo notificato: CE 0036 TÜV SUD Industrie Service GmbH, Westendstrasse 199 - 80686 Monaco - Germania
Fascicolo tecnico costituito per:
Vincent SAUZARET, Direttore Qualità
Fatto a Monistrol sur Loire, il 15 giugno 2015,
Vincent SAUZARET
27
IT
ESTRATTO DELLA
DICHIARAZIONE DI CONFORMITÀ
IT
VISTA ESPLOSA E PEZZI DI RICAMBIO
28
Descrizione
N°
Descrizione
1
Anello di ritenuta (A)
38
Anello distanziale
2
Anello di ritenuta (B)
39
Pignone grande
3
Copri molla
40
Rondella
4
Molla
41
Cuscinetto
5
42
Coperchio del carter ingranaggi
6
Rondella a molla
43
7
Copertura anteriore
44
Rondella a molla
8
Rullo ad aghi
45
Rondella
9
Leva di blocco/sblocco
46
Cuscinetto
10
Anello di plastica
47
Pignone di trasmissione
11
Guarnizione anulare
48
Cuscinetto
12
Manicotto
49
Molla
13
Copri corona
50
Vite
14
51
Copri cuscinetto
15
Rondella
52
Anello
16
Anello
53
Cuscinetto
17
Carter cilindro
54
Spina
18
55
Rotore
19
Rondella a molla
56
Cuscinetto
20
Rondella
57
Carter impugnatura sinistra
21
Guarnizione anulare
58
Vite
22
Cilindro
59
Rondella
23
Guarnizione del pistone
60
Carter impugnatura destra
24
Pistone
61
25
Asse del pistone
62
Vite
26
Biella
63
Vite
27
Spina
64
Interruttore
28
Carter principale
65
Induttanza
29
Guarnizione del carter
66
Condensatore
30
Manovella
67
Manicotto del cavo
31
Chiavetta
68
Cavo di alimentazione
32
Vite
69
Vite
33
Rondella a molla
70
Statore
34
Copri cuscinetto
71
Carter motore
35
Cuscinetto
72
Coperchio motore inferiore
36
Carter ingranaggi
73
Rondella
37
Guarnizione carter superiore
74
Rondella
29
IT
N°
IT
75
Vite
88
Vite
76
Supporto carboncino
89
Anello
77
90
Cuscinetto ad aghi
78
Cappuccio carboncino
91
Dado
79
Copri carboncino
92
Rondella
80
Vite
93
Supporto impugnatura anteriore
81
Indicatore dell’olio
94
Rondella
82
Guarnizione anulare
95
Bullone
83
Vite
96
Coperchio
84
Rondella
97
Staffa di fissaggio
85
Supporto indicatore dell’olio
98
Chiavetta
86
Guarnizione supporto indicatore dell’olio
99
Impugnatura anteriore
87
Guarnizione
30
REGRAS DE SEGURANÇA
31
PT
32
750
CARACTERíSTICAS TÉCNICAS
<25m
<50m
1100
6
6
10
1600
2700
10
15
10
15
15
20
Utilizar protectores auriculares
Ler o manual
33
PT
PT
DESCRIÇÃO
PARA A SUA SEGURANÇA, LEIA ATENTAMENTE AS INSTRUÇÕES DE SEGURANÇA
CONTIDAS NESTE MANUAL.
34
MANUTENÇÃO
35
PT
ZI LA BORIE
43120 MONISTROL/LOIRE
FRANÇA
Tel : +33.(0)4.71.75.66.10
Fax : +33.(0)4.71.75.66.11
EXTRACTO DA
DECLARAÇÃO DE CONFORMIDADE
36
PT
VISTA EXPLODIDA E PEÇAS DE REPOSIÇÃO
37
PT
No.
No.
1
38
2
39
3
Tampa da mola
40
Anilha
4
Mola
41
Rolamento
5
Parafuso hexagonal
42
6
43
Parafuso hexagonal
7
44
8
45
Anilha
9
46
Rolamento
10
47
11
48
Rolamento
12
Manga
49
Mola
13
50
Parafuso
14
Coroa
51
15
Anilha
52
Anel
16
Anel
53
Rolamento
17
54
18
Parafuso hexagonal
55
Rotor
19
56
Rolamento
20
Anilha
57
21
58
Parafuso
22
Cilindro
59
Anilha
23
60
24
61
25
62
Parafuso
26
Biela
63
Parafuso
27
64
Interruptor
28
65
Indutância
29
66
30
Cambota
67
Manga do cabo
31
Chaveta
68
32
Parafuso
69
Parafuso
33
70
34
71
35
Rolamento
72
36
Cárter de engrenagens
73
Anilha
37
74
Anilha
38
Parafuso
88
Parafuso
76
89
Anel
77
90
78
91
Porca
79
92
Anilha
80
Parafuso
93
81
94
Anilha
82
95
Parafuso
83
Parafuso
96
Tampa
84
Anilha
97
Retentor
85
98
Chaveta
86
99
Punho frontal
87
Junta
PT
75
39
Korman
Was this manual useful for you? yes no
Thank you for your participation!

* Your assessment is very important for improving the work of artificial intelligence, which forms the content of this project

Download PDF

advertising

In altre lingue

Seules les pages du document en Italien ont été affichées.