MANUAL DE INSTRUCCIONES MANUALE D`ISTRUZIONI

MANUAL DE INSTRUCCIONES MANUALE D`ISTRUZIONI
MANUAL DE INSTRUCCIONES
MANUALE D' ISTRUZIONI
Italiano
USO Y PRECAUCIONES DE SEGURIDAD
USO E PRECAUZIONI PER LA SICUREZZA
In questo manuale, i simboli vengono usati per evidenziare
avvertimenti e precauzioni da osservare in modo da prevenire
eventuali infortuni. I significati di questi simboli sono i seguenti:
Questo simbolo indica spiegazioni circa situazioni
di estremo pericolo. Se gli utenti dovessero non
tener conto di questo simbolo e adoperare
Pericolo l'apparecchiatura in modo errato, potrebbero
esserci pericolo di seri infortuni e anche di morte.
Questo simbolo indica spiegazioni circa situazioni
di pericolo. Se gli utenti dovessero non tener conto
di questo simbolo e adoperare l'apparecchiatura in
Attenzione modo errato, potrebbe esserci rischi di infortuni e
danneggiamenti all'apparecchiatura.
Si prega di osservare i consigli per la sicurezza e le precauzioni
seguenti per assicurarsi un uso del BFX-708 esente da qualsiasi
rischio.
In merito all'alimentazione elettrica richiesta
Pericolo
[Funzionamento con adattatore per c.a.]
• Si raccomanda di usare solo un adattatore per c.a. che
fornisca 9 V in c.c., 300 mA e sia dotato di spina con
"negativo al centro" (Zoom AD-0006). L'uso di un
adattatore diverso dal tipo specificato può danneggiare
l'unità e costituire un rischio per la sicurezza.
• Collegare l'adattatore per c.a. solo a una presa a muro della
rete elettrica in c.a. di voltaggio uguale a quello richiesto
dall'adattatore.
• Per disinserire la spina dell'adattatore per c.a. dalla presa a
muro della rete elettrica in c.a., afferrare sempre il corpo
dell'adattatore e non tirare afferrando il cavo.
• Quando non si usa l'unità per un lungo periodo, scollegare
il trasformatore CA dalla presa di corrente.
[Funzionamento a pila]
• Usare quattro pile normali IEC R6 (formato AA)
(alcaline).
• BFX-708 non può essere usato per la ricarica.
Fare molta attenzione alle indicazioni riportate sulla pila
per essere certi di scegliere il tipo giusto.
• Quando non si usa l'unità per un lungo periodo, estrarre le
pile dall'unità.
• In caso di perdita d'acido dalla pila, strofinare bene il vano
pila e i terminali della pila così che non resti nessuna
traccia d'acido.
• Durante l'uso dell'unità, il coperchietto del vano pila deve
essere chiuso.
Posizionamento
Attenzione
ZOOM BFX-708
Evitate di utilizzare il BFX-708 in un ambiente esposto a:
• Temperature estreme
• Alto tasso di umidità
• Eccessiva polvere o sabbia
• Eccessive vibrazioni
Utilizzo
Attenzione
• Siccome l'assorbimento di energia elettrica di quest'unità è
abbastanza alto, se possibile utilizzare l'adattatore per c.a.
Per l'alimentazione a pila, utilizzare solo una pila di tipo
alcalino.
Poiché il BFX-708 è un'unità elettrica di precisione, evitate
di applicare una forza eccessiva sugli interruttori e i tasti.
Inoltre, fate attenzione a non far cadere lo strumento e non
sottoponetelo a shock o a pressioni eccessive.
Alterazioni
Attenzione
Evitate di aprire il BFX-708 o di tentare di modificare il
prodotto in qualsiasi modo poiché potreste rovinarlo
irrimediabilmente.
3
Italiano
Cavi di connessione e prese di ingresso e di uscita
Precauciones de uso
Attenzione
Spegnere sempre sia il BFX-708 che tutti gli altri strumenti
prima di connettere o sconnettere qualsiasi cavo. Inoltre,
ricordatevi di sconnettere tutti i cavi e l'adattatore AC
prima di spostare il BFX-708.
Precauzioni per l'Uso
Ai fini della sicurezza, il BFX-708 è stato progettato in modo da
garantire la massima protezione contro le emissioni di radiazioni
elettromagnetiche dall'interno dell'apparecchiatura così come da
interferenza esterne.
Tuttavia, un'apparecchiatura che sia molto sensibile alle
interferenze o che emetta forti onde elettromagnetiche non deve
essere collocata vicino al BFX-708, questo in quanto la possibilità
di interferenze non può essere esclusa del tutto.
Nel caso di qualsiasi tipo di strumento a controllo digitale, BFX708 incluso, i danni causati dall'elettromagnetismo sono causa di
cattivo funzionamento e possono rovinare o distruggere i dati.
Siccome questo è un pericolo sempre presente, è bene avere
sempre molta cura al fine di ridurre al minimo i rischi di danni.
Limpieza
Interferenze elettriche
Il BFX-708 è dotato di un circuito digitale che può provocare delle
interferenze e del rumore se viene posizionato troppo vicino ad
un'altra apparecchiatura elettrica come la televisione o la radio. Se
dovesse verificarsi un problema di questo tipo, allontanare il BFX708 dall'apparecchio interessato. Inoltre, quando delle luci
fluorescenti o delle unità con un motore interno sono troppo
vicinc al BFX-708, il funzionamento dello strumento potrebbe
risentirne.
Pulizia
Utilizzate un panno morbido ed asciutto per pulire il BFX-708. Se
necessario, inumidirlo leggermente. Evitate di utilizzare abrasivi,
cere o solventi (come del diluente per pittura o alcool) poiché
possono intaccarne le finiture o rovinarne le superfici.
Conservate le istruzioni per l'uso in un posto facilmente
accessibile per riferimenti futuri.
ZOOM BFX-708
5
Italiano
CONTENIDO
INDICE
••••••••
3
USO E PRECAUZIONI PER LA SICUREZZA
••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••
9
Introduzione
Nomenclatura
•••••••••••••••••••••••••••••••••••••••
11
Panel delantero • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • 11
Panel trasero • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • 11
•••••••••••••••••••••••••••••••••••••••
11
Inserción de las pilas • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • 11
Para conectarse • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • 13
••••••••••••••••
20
••••••
3
•••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••
9
Nome delle parti
••••••••••••••••••••••••••••••••••••
11
Pannello anteriore • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • 11
Pannello posteriore • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • 11
Preparativi
•••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••
11
Inserimento delle pile • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • 11
Collegamenti • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • 13
Guida rapida
•••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••
22
Impostazione del guadagno ingresso/simulatore di
amplificatore • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • 25
Impostazione del guadagno dell'ingresso • • • • • • • • • • • • • 25
Impostazione del simulatore di amplificatore • • • • • • • • • • 27
•••••••
29
29
29
31
33
37
41
43
45
•••••••••••••••••••
Ascolto dei patch (operazioni del modo di
riproduzione) • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • 29
Indicazioni in modo di riproduzione • • • • • • • • • • • • • • • • • • •
Selezione di un patch • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • •
Uso delle funzioni bypass (silenziamento)
e accordatore • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • •
Riproduzione con ritmi di accompagnamento • • • • • • • • •
Uso della funzione di campionatore • • • • • • • • • • • • • • • • • • •
Uso della funzione di modifica facile • • • • • • • • • • • • • • • • • •
Prenotazione del patch successivo
(DIRECT LOAD) • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • •
Blocco del banco memoria (BANK HOLD) • • • • • • • • • • • • •
29
29
31
33
37
41
43
45
Per modificare il suono di un patch
(operazioni del modo di modifica) • • • • • • • • • • • • • • • • 47
Configurazione dei patch • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • 47
Operazioni basilari del modo di modifica • • • • • • • • • • • • • • 47
Memorizzazione e copia dei patch • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • 51
53
Tipi di effetto dei parametri • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • 53
53
55
57
63
65
67
Modulo COMP•DIST (compressore•distorsione) • • • • • •
Modulo ZNR/EQ
(riduzione del rumore Zoom/equalizzatore) • • • • • • • • • •
Modulo MOD (modulazione) • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • •
Modulo REV (riverbero) • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • •
Modulo TOTAL • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • •
Modulo PEDAL • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • •
•••••••••••••••••
69
Uso della funzione Jam Play
••••••••••••••••
73
Controllo di un effetto con il pedale
••••••••••••••••••••••
••••••••••••••
53
55
57
63
65
67
69
73
Inizializzazione totale/richiamo delle impostazioni
di fabbrica • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • 75
Regolazione del pedale di espressione
•••••••••••••••••••••
77
••••••••••
77
Soluzione di problemi/Dati tecnici • • • • • • • • • • • • • • • • 79
BFX-708 Specifications
BFX-708 Specifications
ZOOM BFX-708
7
• Simulador de amplificador integrado
Italiano
Introduzione
Grazie per aver scelto lo ZOOM BFX-708 (d'ora in poi
chiamato solo "BFX-708"). Il BFX-708 è un sofisticato
dispositivo ad effetti multipli con le seguenti caratteristiche e
funzioni:
• Grande varietà di effetti incorporati
Quattro moduli di effetto separati (effetti singoli/combinati)
possono essere usati contemporaneamente, insieme a ZNR
(Zoom Noise Reduction) e al simulatore di amplificatore
incorporato. Gli effetti includono effetti
compressore/distorsione creati specialmente per i bassisti, vari
effetti di modulazione come chorus e flanger, effetti di
riverberazione come riverbero e ritardo. In totale sono
disponibili 48 tipi di effetto.
• 60 patch pronti per l'uso
Una combinazione di moduli di effetto e parametri
memorizzati si chiama "patch". Il BFX-708 dispone di 30
patch di sola lettura e 30 patch che possono essere liberamente
modificati dall'utilizzatore. Sono quindi disponibili in totale
60 patch. I patch sono organizzati in banchi memoria (A-F, 05), ciascuno dei quali contiene cinque patch. Si può anche
assegnare un nome particolare fino a 6 caratteri a ciascun
patch.
• Progettato per l'uso in scena
Il BFX-708 funziona continuamente per un massimo di 14 ore
con un gruppo di pile alcaline. Il grande display che indica i
nomi di patch è facilmente leggibile a distanza e il pedale di
espressione incorporato è eccezionale per potenziare le
esecuzioni. Per usi prolungati, si può anche alimentare l'unità
con un trasformatore CA.
• Manopole rotanti per una rapida modifica dei
parametri
Quando si modifica un patch, le tre manopole sul pannello
superiore permettono di cambiare i parametri in modo rapido e
diretto. Anche durante un'esecuzione, la regolazione precisa
non presenta alcun problema. Il patch modificato può essere
memorizzato per usi futuri.
• Per la prima volta in questa classe: sezione ritmi
incorporata
Una fonte sonora PCM di alta qualità crea schemi ritmici
realistici comodi per fare pratica o per piccole jam session. Si
può scegliere tra 45 schemi ritmici.
• Campionatore da 6 secondi
Il campionatore incorporato permette di registrare i suoni di
basso o fonti esterne come un lettore CD per una durata
massima di 6 secondi. Questo permette anche la riproduzione
a mezza velocità senza alterazioni del tono. Questa funzione
torna comoda quando si copiano frasi.
• Jam Play
Con una semplice operazione di pedale, si può registrare e
riprodurre una frase fino a 2 secondi durante la performance.
Questo è comodo per creare effetti di scratch come quelli usati
dai DJ, per riprodurre all'indietro o produrre altri effetti
speciali.
• Simulatore di amplificatore integrato
Il simulatore di amplificatore integrato riproduce le
caratteristiche acustiche e il suono casse di un amplificatore
per basso, per un suono dinamico anche quando si invia
l'uscita in linea ad un mixer o registratore.
Leggere attentamente questo manuale, per ottenere il
massimo dal BFX-708 e assicurare prestazioni ed
affidabilità ottimali.
ZOOM BFX-708
9
Italiano
Nomenclatura
Nome delle parti
Panel delantero
Pannello anteriore
Mando OUTPUT
Manopola OUTPUT
Mando AMP SIM (simulador)
Manopola AMP SIM (simulatore)
Mando PARM (PARAMETER) 1 - 3
Manopole PARM (parametro) 1-3
Indicador BANK/PATCH
Indicatore BANK/PATCH
LED de estado del pedal
LED di stato pedali
LEDs del módulo
LED di modulo
OUTPUT
OFF
AMP SIM
COMP•DIST/PARM1
MOD/PARM2
PATCH NAME
PATCH NAME
REV/PARM3
BANK
BANK
PATCH
BOTH
BOTH
COMP-DIST
ZNR/EQ
MODULE
(ON/OFF)
MOD
REV
TOTAL
PEDAL
EDIT
TYPE (BANK)
(CANCEL)
STORE
COMP-DIST
(VALUE)
RHYTHM
PATCH
ZNR/EQ
MOD
REV
TOTAL
MODULE
TYPE (BANK)
(ON/OFF)
(GROUP)
(VALUE)
PEDAL
EDIT
STORE
(CANCEL)
RHYTHM
SAMPLER
SAMPLER
/
/
(GROUP)
Tecla SAMPLER
Tasto SAMPLER
Tecla RHYTHM
Tasto RHYTHM
Tecla STORE
Tasto STORE
Tecla EDIT (CANCEL)
Tasto EDIT (CANCEL)
Teclas TYPE (BANK) /
Tasti TYPE (BANK) /
Interruptores de pedal
Interruttori a pedale /
/
Teclas MODULE /
Tasti MODULE /
Panel trasero
Pannello posteriore
Toma INPUT/AUX IN
Presa INPUT/AUX IN
Toma OUTPUT/PHONES
Presa OUTPUT/PHONES
INPUT
DC9V
(AUX IN)
300mA
OUTPUT
OU
(PHONES)
POWER
ON
(PH
OFF
POW
UT )
V
DC9 A
ER OFF
ON
300m
IN
Toma DC 9 V (Adaptador de CA)
Presa DC 9V (trasformatore CA)
Interruptor POWER
Interruttore POWER
Preparativi
Inserimento delle pile
1
2
Lengüeta
ZOOM BFX-708
1
Capovolgere l'unità e aprire il coperchio del
comparto pile.
2. Inserire quattro pile alcaline IEC R6 (formato
AA) nuove nel comparto pile.
Quattro pile IEC R6 (formato AA)
Le pile adiacenti
sono inserite con
polarità opposte.
OPEN
OPEN
Il BFX-708 può essere alimentato con pile alcaline o con un
trasformatore CA. Per usare l'unità a pile, inserirle come
segue.
Coperchio del
comparto pile
Linguetta
11
Italiano
3
Chiudere il coperchio del comparto pile.
Se l'indicazione "BATT" appare sul display durante il
funzionamento a pile, le pile sono scariche. Sostituire
tutte le quattro pile con altre nuove.
PATCH NAME
PATCH NAME
• Se non si alimenta l'unità a pile per un lungo periodo,
estrarre le pile dal comparto pile. Altrimenti le pile
possono perdere fluido e causare danni all'unità.
• Il trasformatore CA non è in dotazione all'unità.
NOTA
NOTA
Collegamenti
INPUT
DC9V
(AUX IN)
300mA
OUTPUT
(PHONES)
POWER
ON
OFF
Cable monoaural
Cavo monoaurale
Bajo
Basso
1
1
Usare un cavo monoaurale per collegare la
basso alla presa INPUT del BFX-708.
A questo punto l'interruttore di alimentazione
dell'amplificatore e l'interruttore di alimentazione del
BFX-708 devono essere su OFF.
2
Auriculares
Cuffie
Adaptador de CA
Trasformatore CA
2
Usare un cavo monoaurale per collegare la
presa OUTPUT del BFX-708 all'ingresso
dell'amplificatore.
Usando due amplificatori, si può ottenere un eccezionale
sonoro stereo dagli effetti stereo. Usare un cavo stereo a Y
per collegare la presa OUTPUT a due amplificatori.
Due amplificatori per basso
Cavo stereo a Y
Cable Y estéreo
INPUT
DC9V
(AUX IN)
300mA
OUTPUT
ZOOM BFX-708
(PHONES)
POWER
ON
OFF
UT
IN)
DC9V
OUTPUT
300mA
(PHONES)
POWER
ON
OFF
13
Italiano
3
4
5
7
Per controllare il suono con le cuffie, collegare
le cuffie alla presa OUTPUT.
4
Verificare che l'amplificatore sia spento e che il
comando di volume sia regolato sul minimo.
Inoltre verificare che l'interruttore di
alimentazione del BFX-708 sia regolato su OFF.
5
Quando si usa il trasformatore CA, collegare il
cavo di uscita del trasformatore alla presa DC
9V del BFX-708 e collegare il trasformatore CA
alla presa di corrente.
6
3
Per evitare che il cavo del trasformatore CA sia scollegato
accidentalmente, avvolgere il cavo una volta intorno al
gancio sul pannello posteriore del BFX-708.
6
Accendere nell'ordine BFX-708 → amplificatore
(apparecchio di riproduzione).
7
Regolare il volume dell'amplificatore e del BFX708 su un livello appropriato mentre si suona lo
strumento.
La manopola OUTPUT del BFX-708 deve essere regolata
sulla posizione corrispondente a circa le 3 di un orologio
e la manopola AMP SIM deve essere regolata sulla
posizione OFF.
OUTPUT
OUTPUT
OFF
AMP SIM
OFF
AMP SIM
OFF
OFF
NOTA
ZOOM BFX-708
NOTA
Quando il BFX-708 è nello stato di bypass (tutti gli effetti
sono disattivati temporaneamente; vedere pagina 31), il
livello di uscita è identico al livello di ingresso se la
manopola OUTPUT è completamente girata in senso
orario.
15
OUTPUT
BANK
BOTH
AMP SIM
COMP•DIST/PARM1
MOD/PARM2
PATCH NAME
OFF
PATCH
COMP•DIST
(VALUE)
ZNR/EQ
MOD
REV
MODULE
TYPE (BANK)
(ON/OFF)
(GROUP)
TOTAL
BANK
PA
BOTH
EDIT
PEDAL
EDIT
(CANCEL)
STORE
REV
(VALUE)
RHYTHM
/
Banco
Número de patch
Nombre de patch
página 45.
• Para guardar un patch, vea la
página 43.
BANK F
PATCH
A1
BANK
A 2
BANK
PATCH
BANK
PATCH
1A1 1
BANK
PATCH
PATCH
A1
BANK
A 2
BANK
PATCH
BANK
PATCH
bA 1
BANK
BANK A
PATCH
PATCH
PATCH
PATCH
PATCH
1
2
3
4
5
PATCH 1 3
PATCH
1
PATCH
PATCH
1 22
PATCH
PATCH
4
PATCH
2
PATCH
PATCH
2 33
PATCH
PATCH
5
PATCH
3
PATCH
PATCH
3 44
PATCH
PATCH
4
PATCH
PATCH
4 55
PATCH
PATCH
PATCH 5
PATCH 5
Grupo USER
20
BANK 0
PATCH
PATCH
PATCH
PATCH
PATCH
1
2
3
4
5
3
PATCH
1
PATCH
PATCH
1 22
PATCH
PATCH
4
PATCH
2
PATCH
PATCH
2 33
PATCH
PATCH
5
PATCH
3
PATCH
PATCH
3 44
PATCH
PATCH
4 5
PATCH
PATCH
4
PATCH
PATCH 5
5
PATCH
PATCH 5
Grupo PRESET
ZOOM BFX-708
SA
3
V/PARM3
ATCH
ITED
Mando PARM1 Mando PARM2 Mando PARM3
[COMP•DIST]
[MOD]
[REV]
SAMPLER
NOTA
ZOOM BFX-708
Italiano
Guida rapida
Subito dopo l'accensione, il BFX-708 si trova nel cosiddetto "modo di riproduzione". La Guida rapida spiega le operazioni basilari in
modo di riproduzione. Questo permette di iniziare subito ad usare l'unità.
del suono dell'effetto
1 Selezione
(patch)
Per selezionare un patch in modo, premere uno
degli interruttori pedale / di riproduzione.
Il nome del patch attualmente selezionato appare sul
display. Il numero di banco memoria e di patch può
essere controllato usando l'indicatore BANK/PATCH.
PATCH NAME
BANK
OUTPUT
OFF
Nome di patch
COMP•DIST/PARM1
MOD/PARM2
PATCH NAME
PATCH
COMP•DIST
BOTH
AMP SIM
ZNR/EQ
MOD
REV
MODULE
TYPE (BANK)
(ON/OFF)
(GROUP)
TOTAL
PEDAL
EDIT
(CANCEL)
STORE
REV/
BANK
PAT
BOTH
EDITE
(VALUE)
RHYTHM
(VALUE)
Banco di memoria
Numero di patch
/
Per cambiare direttamente il banco memoria, usa
re i tasti TYPE (BANK) / .
• Per una spiegazione dettagliata del cambio di patch,
p.29
• Per fissare il banco memoria,
• Per prenotare un patch,
p.45
p.43
[Patch, gruppi e banchi di
memoria]
Una collezione di moduli di effetto, ciascuno con
impostazioni parametro diverse, si chiama patch. Il
BFX-708 ha una capacità di memoria per 60 patch
che sono immediatamente disponibili per l'uso.
Questi sono divisi in due gruppi di 30 patch
ciascuno. Il gruppo PRESET consiste di patch di
sola lettura che non possono essere cambiati
dall'utilizzatore. Il gruppo USER contiene patch di
lettura e scrittura che possono essere liberamente
sovrascritti dall'utilizzatore.
Ciascun patch ha un nome di patch di 6 caratteri al
massimo ed i patch sono organizzati in banchi di
memoria (A-F, 0-5) e numeri di patch (1-5).
BANK 5
BANK F
PATCH
A1
BANK
A 2
BANK
PATCH
BANK
PATCH
1A1 1
BANK
PATCH
PATCH
A1
BANK
A 2
BANK
PATCH
BANK
PATCH
bA1 1
BANK
PATCH
BANK A
PATCH
PATCH
PATCH
PATCH
PATCH
1
2
3
4
5
3
PATCH
1
PATCH
PATCH
1 22
PATCH
PATCH
4
PATCH
2
PATCH
PATCH
2 33
PATCH
PATCH
5
PATCH
3
PATCH
PATCH
3 44
PATCH
PATCH
4 5
PATCH
PATCH
4
PATCH
PATCH 5
5
PATCH
PATCH 5
Gruppo USER
22
BANK 0
PATCH
PATCH
PATCH
PATCH
PATCH
1
2
3
4
5
3
PATCH
1
PATCH
PATCH
1 22
PATCH
PATCH
4
PATCH
2
PATCH
PATCH
2 33
PATCH
PATCH
PATCH
3 4 5
PATCH
PATCH
3
PATCH
PATCH 4
4 5
PATCH
PATCH
4 5
PATCH
PATCH
PATCH 5
PATCH 5
Gruppo PRESET
dell'effetto con
2 Alterazione
il pedale
Per alterare un effetto in tempo reale, muovere
il pedale di espressione mentre si suona a lo
strumento con il BFX-708 in modo di
riproduzione.
L'aspetto del patch che viene cambiato dal pedale di
espressione può essere programmato per ciascun
patch. Per farsi un'idea di questa funzione, provare a
selezionare vari patch e ad usare il pedale per
vedere che cosa succede.
Premere a fondo il pedale di espressione
Il pedale di espressione include anche un interruttore
a pressione che permette di attivare/disattivare un
effetto preselezionato. L'effetto commutato
dall'interruttore a pressione può essere
programmato per ciascun patch.
• Per impostare l'effetto alterato dal pedale di
espressione,
p.73
• Per regolare di nuovo il pedale di espressione,
p.77
ZOOM BFX-708
SA
Italiano
3
Regolazione dell'effetto
(funzione di modifica facile)
Il BFX-708 include una funzione chiamata "Modifica facile"
che permette di regolare i parametri di effetto durante la
riproduzione. Questa operazione viene eseguita con le tre
manopole sul pannello anteriore. Si può variare il suono del
patch con la facilità di un dispositivo effetti compatto
In modo di riproduzione, selezionare il patch di cui si
desidera modificare il suono e agire sulle manopole di
parametro 1-3.
I tipi di parametri assegnati alle manopole sono come segue.
/PARM3
Profondità degli effetti di distorsione e compressore
Profondità del chorus e intensità del flanger
Per alcuni effetti, quantità di eco
TCH
Quantità di riverbero
e di eco
TED
Manopola
Manopola
PARM1
PARM2
[COMP•DIST]
[MOD]
AMPLER
NOTA
Manopola
PARM3
[REV]
Il parametro effettivamente regolato dipende dal patch.
• Per una spiegazione dettagliata della Modifica facile,
• Per modifiche più sofisticate,
p.41
p.47
del suono dell'effetto
4 Memorizzazione
(patch) modificato
Premere il tasto STORE.
Il BFX-708 passa al modo di attesa memorizzazione.
Se la posizione di memorizzazione non viene specificata, viene
selezionato il numero di banco di memoria/patch originale. Se
si è modificato un patch del gruppo PRESET, viene selezionata
la posizione "A1". Se necessario, usare i tasti TYPE (BANK) /
e gli interruttori pedale / per specificare il patch.
Muovere avanti
e indietro
Confermare l'operazione di memorizzazione premendo
ancora una volta il tasto STORE.
Il patch viene memorizzato e l'unità torna automaticamente al
modo di riproduzione. Per annullare l'operazione di
memorizzazione, premere il tasto EDIT (CANCEL) invece del
tasto STORE al punto
.
• Per una spiegazione dettagliata sulla memorizzazione di
patch,
p.51
5 Uso di altre funzioni comode
Premere a fondo
• Uso del simulatore di amplificatore
p.25
• Uso dell'accordatore automatico
p.31
• Per fare pratica con gli schemi ritmici
incorporati
p.33
ZOOM BFX-708
• Per fare pratica ascoltando un
CD o altre fonti
p.37
• Uso di ritardo tenuta, riproduzione
inversa e riproduzione con scratch
p.69
23
Italiano
Impostazione del guadagno
ingresso/simulatore di
amplificatore
Questa sezione spiega come regolare il guadagno dell'ingresso
e come impostare il simulatore di amplificatore. Per ottenere il
meglio dal BFX-708, consigliamo di eseguire queste
impostazioni in modo da far corrispondere l'unità allo
strumento ed alle altre apparecchiature. Queste impostazioni si
applicano a tutti i patch.
1
2
Impostazione del guadagno
dell'ingresso
Quando si usa un basso attivo o se il segnale sovraccarica i
circuiti del BFX-708, regolare il guadagno come segue. Nella
condizione originale di fabbrica, l'unità è predisposta per l'uso
con un basso passivo.
1
In modo di riproduzione, premere il tasto EDIT
(CANCEL).
2
Premere ripetutamente i tasti MODULE /
fino a che si illumina il LED del modulo TOTAL.
MODULE
COMP•DIST
ZNR/EQ
MOD
REV
TOTAL
MODULE
(ON/OFF)
COMP•DIST
ZNR/EQ
MOD
REV
TOTAL
(ON/OFF)
3
PATCH NAME
BANK
3
PATCH
Premere ripetutamente i tasti TYPE (BANK)
▼/▲ , fino a che l'indicazione "DIRLOD" appare
sul display.
TYPE (BANK)
(GROUP)
BOTH
PATCH NAME
(GROUP)
4
PATCH NAME
BANK
4
(VALUE)
Girare la manopola di parametro 3.
PATCH
PATCH NAME
BOTH
(VALUE)
BANK
PATCH
Manopola PARM3
6
BOTH
Non appena si gira la manopola di parametro 3,
l'indicazione sul display diventa "INGAIN". Questo è il
parametro per l'impostazione del guadagno dell'ingresso.
Mando PARM3
•
•
PATCH
5
BANK
(VALUE)
BOTH
(VALUE)
L'indicatore BANK/PATCH mostra l'impostazione del
guadagno dell'ingresso (Hi o Lo).
5
Continuare ad usare la manopola di parametro
3 per selezionare il guadagno dell'ingresso
corrispondente alla caratteristiche del
bassousata e al sistema di riproduzione.
•
•
Per l'uso con un basso passivo... Hi
Per l'uso con un basso attivo (se si ha
sovraccarico)... Lo
6
Premere di nuovo il tasto EDIT (CANCEL).
ZOOM BFX-708
L'unità ritorna al modo di riproduzione. L'impostazione
del parametro INGAIN viene applicata a tutti i patch ed è
memorizzata automaticamente.
25
Girando la manopola AMP SIM si fa apparire il tipo
attualmente selezionato sul display (EDGE A/B, WARM
A/B). Selezionare il tipo desiderato.
L'indicatore BANK/PATCH mostra le caratteristiche del tipo
attualmente selezio nato. Quando il BFX-708 è collegato ad
un amplificatore per basso, usare l'impostazione "AP"
(amplificatore). Quando è collegato ad un dispositivo di
livello in linea come un mixer o registratore, usare
l'impostazione "Ln" (linea).
WARM A, B
AP
AMP SIM
BANK
EDGE A, B
Ln
EDGE A, B
AP
WARM A, B
Ln
Impostazione del simulatore di
amplificatore
EDGE A, B
Ln
EDGE A, B
AP
OFF
Italiano
OFF
WARM A, B
Ln
AMP SIM
• Collegato ad un amplificatore
PATCH NAME
BANK
PATCH NAME
BANK
BOTH
BOTH
PATCH NAME
PATCH
(VALUE)
BANK
Simula un amplificatore con un carattere sonoro brillante.
La posizione "B" produce un più forte suono delle casse.
PATCH NAME
BANK
PATCH NAME
BANK
(VALUE)
PATCH
(VALUE)
BANK
PATCH
BOTH
BOTH
PATCH
PATCH
BOTH
PATCH NAME
(VALUE)
BOTH
PATCH
(VALUE)
BOTH
PATCH NAME
(VALUE)
BANK
BOTH
PATCH
PATCH
(VALUE)
(VALUE)
Simula un amplificatore con una gamma media
prominente. La posizione "B" produce un più forte suono
delle casse.
• Collegato ad un dispositivo di livello in linea
BANK
PATCH NAME
BANK
PATCH NAME
BANK
BOTH
BOTH
PATCH NAME
BANK
Simula un amplificatore con un carattere sonoro brillante.
La posizione "B" produce un più forte suono delle casse.
PATCH NAME
BANK
PATCH NAME
BANK
PATCH
n
BOTH
PATCH
BOTH
(VALUE)
(VALUE)
ZOOM BFX-708
(VALUE)
n
(VALUE)
BANK
PATCH
PATCH
BOTH
PATCH NAME
(VALUE)
(VALUE)
BOTH
PATCH
PATCH
BOTH
PATCH NAME
(VALUE)
(VALUE)
BANK
BOTH
PATCH
PATCH
Simula un amplificatore con una gamma media
prominente. La posizione "B" produce un più forte suono
delle casse.
27
Italiano
Ascolto dei patch (operazioni
del modo di riproduzione)
La condizione in cui si richiamano i patch memorizzati nel
BFX-708 e se ne fa uso per suonare lo strumento si chiama
"modo di riproduzione". Questa è la condizione in cui si trova
l'unità dopo l'accensione. Le varie operazioni possibili in
modo di riproduzione sono descritte in questa sezione.
Indicazioni in modo di riproduzione
In modo di riproduzione, il pannello visualizza le seguenti
informazioni.
Banco (A - F, 0 - 5)
Banco di memoria (A-F, 0-5)
Indicazioni del modo
di riproduzione
Nombre de patch
Nome patch
I banchi di memoria A-F sono per il gruppo USER e i banchi
di memoria 1-5 sono per il gruppo PRESET
BANK
PATCH NAME
PATCH
Número de patch (1 - 5)
Numero di patch (1-5)
BOTH
COMP•DIST
ZNR/EQ
MOD
REV
TOTAL
(VALUE)
PEDAL
I LED di modulo corrispondenti ai moduli attivati nel patch
attualmente selezionato sono illuminati
Para los patches que con movimiento del pedal cambian
el efecto, el LED del estado de PEDAL se enciende
Per i patch in cui il movimento del pedale cambia l'effetto,
il LED di stato PEDAL è illuminato
Cuando se muestra un punto (.) aquí,
el parámetro de efecto ha sido cambiado
Quando un punto (.) appare qui,
un parametro di effetto è stato cambiato
Quando un punto (.) appare qui, i patch
possono essere selezionati sia dal gruppo
USER che dal gruppo PRESET
Selezione di un patch
1
Per cambiare patch in modo di riproduzione,
premere uno degli interruttori a pedale ▼/▲.
Premendo l'interruttore pedale ▼ si passa al successivo
patch di numero inferiore e premendo l'interruttore
pedale ▲ si passa al successivo patch di numero
superiore. Per esempio, se si preme ripetutamente
l'interruttore pedale ▲, l'unità cambia patch, banchi di
memoria e gruppi come segue.
Gruppo USER
Grupo USER
Gruppo PRESET
Grupo PRESET
2
2
Per cambiare direttamente il patch, usare i tasti
TYPE (BANK) ▼/▲. Questi permettono di
passare al banco di memoria successivo
inferiore o superiore.
Per passare rapidamente ad un patch memorizzato in
una posizione distante, usare i tasti TYPE (BANK) ▼/▲
insieme agli interruttori pedale ▼/▲.
NOTA
NOTA
ZOOM BFX-708
Questo non è possibile durante la riproduzione di uno
schema ritmico.
29
Italiano
Si può inoltre predisporre l'unità in modo che sia
possibile cambiare solo i patch del gruppo USER o del
gruppo PRESET. A questo fine, premere entrambi i tasti
TYPE (BANK) ▼/▲ contemporaneamente. A ciascuna
pressione, il gruppo da cui è possibile selezionare i patch
cambia come segue.
TYPE (BANK)
TYPE (BANK)
(GROUP)
(GROUP)
Entrambi i
gruppi
TYPE (BANK)
(GROUP)
(GROUP)
Uso delle funzioni bypass
(silenziamento) e accordatore
Il BFX-708 include un accordatore autocromatico per chitarre
basso. Per usare la funzione di accordatore, gli effetti
incorporati devono essere saltati (temporaneamente disattivati)
o silenziati (suono originale e suono dell'effetto disattivati).
1
Per impostare il BFX-708 in modo di bypass
(silenziamento), premere e rilasciare
immediatamente entrambi gli interruttori pedale
▼/▲ in modo di riproduzione.
L'indicazione "BYPASS" appare sul display e l'indicatore
BANK/PATCH visualizza "--".
TYPE (BANK)
Solo gruppo
PRESET
• Se si prevede di usare vari patch in una canzone,
copiandoli su numeri successivi nel gruppo USER sarà
più facile richiamarli.
Per informazioni sulla copia di patch, → p.51
• Si può anche predisporre l'unità in modo da prenotare
un patch e passarvi solo dopo aver confermato la
selezione. (Per dettagli, → p.43)
1
Solo gruppo
USER
BANK
BOTH
BOTH
(VALUE)
(VALUE)
Rilasciare
immediatamente
Liberar inmediatamente
Mentre il BFX-708 è in condizione di bypass, anche il
simulatore di amplificatore è disattivato e il pedale di
espressione funge da pedale di volume.
Premendo entrambi gli interruttori pedale ▼/▲ per almeno
1 secondo e quindi rilasciandoli, si regola il BFX-708 in
modo di silenziamento. L'indicazione "MUTE" appare sul
display e l'indicatore BANK/PATCH visualizza "--".
BOTH
BANK
BOTH
PATCH
PATCH
(VALUE)
(VALUE)
Premere e rilasciare dopo
almeno 1 secondo
La visualizzazione "--" dell'indicatore BANK/PATCH
indica che l'accordatore è nella condizione di attesa
ingresso.
2
PATCH
PATCH
2
Suonare la corda aperta che si desidera
accordare e osservare l'indicatore BANK/PATCH.
L'indicatore visualizza la nota più vicina al tono attuale.
ZOOM BFX-708
31
Italiano
ZNR/EQ
MOD
REV
3
Quando l'indicazione visualizza la nota
desiderata, eseguire l'accordatura precisa fino
a che il LED di modulo centrale si illumina.
TOTAL
COMP•DIST
4
4
PATCH NAME
Nome del tono di riferimento
5
La gamma di impostazione disponibile va da "435HZ" a
"445HZ" in passi di 1 Hz. Quando si spegne il BFX-708 e
quindi lo si riaccende, il tono ritorna a "440HZ".
PATCH NAME
TYPE (BANK)
(GROUP)
(GROUP)
6
Il BFX-708 include vari ritmi realistici che usano una fonte
sonora PCM.
Sono disponibili 45 diversi schemi ritmici tra cui scegliere.
Questo è molto comodo non solo per fare pratica ma anche per
semplici sessioni di esecuzione.
1
BANK
Per attivare uno schema ritmico, premere il
tasto RHYTHM in modo di riproduzione, modo
di bypass/silenziamento o modo di modifica.
La riproduzione del ritmo inizia. In modo di riproduzione,
il nome dello schema ritmico attualmente selezionato
appare sul display e l'indicatore BANK/PATCH visualizza
il numero dello schema. Durante la riproduzione di uno
schema ritmico, il LED di ritmo lampeggia a tempo con il
ritmo.
Premendo uno degli interruttori pedale ▼/▲ si
ritorna al modo di riproduzione.
Riproduzione con ritmi di
accompagnamento
PATCH NAME
/
BOTH
BANK
PATCH
RHYTHM
PATCH
RHYTHM
2
PATCH NAME
PATCH NAME
/
Mentre è indicato il tono di riferimento, si può
cambiare il tono premendo i tasti TYPE (BANK)
▼/▲.
TYPE (BANK)
1
TOTAL
Il tono di riferimento attuale appare brevemente sul
display. L'impostazione iniziale dopo l'accensione è
"440HZ" (La centrale = 440 Hz).
6
REV
Quando il tono è alto,
si illuminano questi LED
Per cambiare il tono di riferimento dell'accordatore,
premere i tasti TYPE (BANK) ▼/▲.
PATCH NAME
PATCH NAME
MOD
Quando il tono è corretto,
si illumina questo LED
5
ZNR/EQ
Quando il tono è basso,
si illuminano questi LED
BOTH
(VALUE)
(VALUE)
2
Per interrompere la riproduzione dello schema
ritmico, premere di nuovo il tasto RHYTHM.
3
Per cambiare il tipo, il tempo o il volume dello
schema ritmico, usare le manopole di
parametro 1-3 in modo di riproduzione.
Le manopole funzionano come segue.
ZOOM BFX-708
33
Italiano
Mando
PARM 1
tempo dello schema ritmico
(BPM40-BPM250 in unità di 2 passi)
Mando
PARM 2
Mando
PARM 3
PATCH NAME
BANK
BOTH
PATCH
livello di volume dello schema
ritmico (LVL0-LVL30)
* BPM = numero di battute
di semiminima per
minuto, una unità
per il tempo
Manopola
PARM1
tipo di schema ritmico
Manopola
PARM2
Manopola
PARM3
Quando una manopola di parametro viene azionata
durante la riproduzione di schemi ritmici, il contenuto
dell'indicatore BANK/PATCH cambia temporaneamente.
PATCH NAME
nome dello schema
(VALUE)
tempo
Tempo
PATCH NAME
PATCH NAME
Manopola
PARM3
Mando PARM3
volume del ritmo
Volumen del ritmo
ZOOM BFX-708
PATCH
(VALUE)
Manopola
PARM2
Mando PARM2
8Beat1
8Beat2
8Beat3
8BeatShuffle
16Beat1
16Beat2
16Beat3
16BeatShuffle
3/4
6/8Rock
5/4
5/4Rock
Rock'nRoll1
Rock'nRoll2
Rock1
Rock2
HardRock1
HardRock2
Metal1
Metal2
Thrash
Punk
Pop1
Pop2
Dance1
Dance2
Dance3
Funk1
Funk2
Ballad1
Ballad2
Blues1
Blues2
Country
BossaNova
Jazz1
Jazz2
Reggae
Ska
Latin1
Latin2
Metrónomo (triple)
Metrónomo (cuádruple)
Metrónomo (quíntuple)
Metrónomo (sin tiempo)
BOTH
PATCH NAME
PATCH NAME
BANK
Manopola
PARM1
• Le impostazioni di schema ritmico, tempo e livello di
volume sono riportate ai valori iniziali quando si spegne
l'unità e quindi si riaccende.
• Il valore del tempo può essere cambiato anche con i
tasti MODULE / . In questo caso il valore cambia in
unità di 1 passo.
• I tasti TYPE (BANK) ▼/▲ possono essere usati per
cambiare il tipo di schema.
[Lista degli schemi ritmici]
Schema ritmico
Patrones
Dance
8Beat1
8Beat2
8Beat3
8BeatShuffle
16Beat1
16Beat2
16Beat3
16BeatShuffle
3/4
6/8Rock
5/4
5/4Rock
Rock'nRoll1
Rock'nRoll2
Rock1
Rock2
HardRock1
HardRock2
Metal1
Metal2
Thrash
Punk
Pop1
Pop2
Dance1
Dance2
Dance3
Funk1
Funk2
Ballad1
Ballad2
Blues1
Blues2
Country
BossaNova
Jazz1
Jazz2
Reggae
Ska
Latin1
Latin2
Metronomo (3/4)
Metronomo (4/4)
Metronomo (5/4)
Metronomo (nessuna battuta)
Indicazione Indicatore
BANK/PATCH
Schemi
basilari
Schemi
rock
Schemi
da ballo
Altri
generi
35
Italiano
Uso della funzione di campionatore
Il BFX-708 include anche un campionatore che permette di
registrare per un massimo di 6 secondi.Questo può essere
usato non solo per registrare suoni di basso ma anche per fonti
esterne come un lettore CD. I dati sono memorizzati nell'unità
e possono essere riprodotti facilmente usando gli interruttori
pedale. Una frase registrata può anche essere riprodotta a metà
della velocità originale senza cambiare il tono. Questo è
comodo ad esempio per studiare come una rapida frase di
basso è suonata da un professionista.
1
1
Collegare la fonte di registrazione alla presa
INPUT del BFX-708.
DC9V
(AUX IN)
300mA
DC9V
300mA
OUTPUT
2
OFF
NOTA
2
Prima di eseguire o modificare qualsiasi collegamento,
assicurarsi di regolare la manopola OUTPUT sulla
posizione zero. Se un cavo viene collegato o scollegato
mentre la manopola OUTPUT è alzata, i rumori di scossa
possono danneggiare il diffusore.
Per attivare la funzione di campionatore,
premere il tasto SAMPLER in modo di
riproduzione.
Il campionatore passa al modo di attesa registrazione e il
display visualizza le seguenti informazioni.
OFF
OUTPUT
(PHONES)
POWER
ON
NOTA
(PHONES)
POWER
ON
INPUT
(AUX IN)
SAMPLER
PATCH NAME
PATCH NAME
Fonte in ingresso Modo di riproduzione
Fuente de entrada Modo de reproducción
3
3
Girare la manopola di parametro 1 per
selezionare "BP" (gli effetti del BFX-708 non
sono usati per la registrazione) o "EF" (gli effetti
del BFX-708 sono usati per la registrazione).
PATCH NAME
PATCH NAME
Manopola
PARM1 oppure
Mando
PARM 1
4
o
PATCH NAME
PATCH NAME
4
Girare la manopola di parametro 2 per
selezionare "NML" (velocità di riproduzione
normale) o "SLW" (velocità di riproduzione lenta
a metà del tempo senza cambiamento di tono).
PATCH NAME
PATCH NAME
Mando
PARM 2
5
o
ZOOM BFX-708
Manopola
PARM2 oppure
PATCH NAME
5
PATCH NAME
Premere l'interruttore pedale ▲ e avviare la
riproduzione della fonte esterna (lettore CD o
37
Italiano
simili) che si desidera registrare o riprodurre la
frase che si desidera registrare.
In questo modo, il pedale di espressione serve a
controllare il livello di registrazione.
6
ZNR/EQ
1-2
MOD
REV
Durante la registrazione, il display visualizza l'indicazione
"RECORDING". I LED di modulo sul pannello si
illuminano in sequenza, per indicare il tempo trascorso.
TOTAL
2-3 3-4 4-5
COMP•DIST
5-6
segundos
ZNR/EQ
Tempo trascorso 1 - 2
6
MOD
REV
TOTAL
2-3 3-4 4-5
5-6
secondi
Per concludere la registrazione, premere
l'interruttore pedale ▼. La registrazione si
interrompe e la riproduzione comincia
immediatamente dall'inizio.
Durante la riproduzione, l'indicazione "PLAY" è
visualizzata sul display.
PATCH NAME
PATCH NAME
7
Se non si compie alcuna azione dopo aver iniziato a
registrare, la registrazione termina automaticamente
dopo 6 secondi e la riproduzione inizia.
7
I comandi agiscono come indicato sotto.
Quando si usano i comandi, si può considerare la
funzione di campionatore come se fosse un registratore
di cassette.
: Rebobinado
Tecla MODULE : Avance rápido
MODULE
TYPE (BANK)
(ON/OFF)
(GROUP)
Usare gli interruttori pedale ▼/▲ e i tasti MODULE
per controllare le operazioni di
riproduzione/arresto/riavvolgimento/avanzamento rapido.
Tasto MODULE
: riavvolgimento
MODULE
TYPE (BANK)
(ON/OFF)
(GROUP)
Interruttore pedale /
tasto TYPE (BANK) :
inizio di una nuova
registrazione
Premendo entrambi i
tasti si torna all'inizio
del campione
:
Interruttore pedale /tasto TYPE (BANK)
riproduzione/arresto
8
8
:
Per disattivare il campionatore e tornare al
modo di riproduzione, premere di nuovo il tasto
SAMPLER.
SAMPLER
ZOOM BFX-708
39
Italiano
NOTA
Uso della funzione di modifica facile
1
• La funzione di campionatore non può essere usata
contemporaneamente alla funzione di ritmi o alla
funzione Jam Play.
• Durante l'uso della funzione di campionatore, il modulo
MOD e il modulo REV inclusi in un patch non possono
essere usati. (Questi moduli sono impostati sulla
disattivazione, indipendentemente dall'impostazione
originale del patch.)
• Il contenuto registrato dal campionatore viene
cancellato automaticamente quando si disattiva la
funzione di campionatore.
Normalmente, per modificare un patch sul BFX-708, si
dispone l'unità in modo di modifica, si richiama il parametro
desiderato e si cambia l'impostazione. Tuttavia, è possibile
usare le manopole di parametro 1-3 in modo di riproduzione
per cambiare certi parametri di effetto. Questa operazione si
chiama "Modifica facile".
1
Per cambiare il suono di un patch in modo di
riproduzione, girare le manopole di parametro
1-3. I parametri controllati dalle manopole sono
come segue.
Parámetro del módulo COMP•DIST (compresor•distorsión)
Parametro di modulo COMP•DIST (compressore•distorsione)
Parametro di modulo MOD (modulazione)
Parametro di modulo REV (riverbero)
Mando
PARM1
Mando
PARM2
Mando
PARM3
Manopola
PARM1
Manopola
PARM2
Manopola
PARM3
Il parametro effettivamente controllato dalla manopola di
parametro 1-3 dipende dal patch.
Quando si gira una manopola, l'impostazione attuale del
parametro interessato viene visualizzata sull'indicatore
BANK/PATCH e un punto (.) appare alla posizione
"EDITED". Questo indica che il parametro è stato
modificato. Se il parametro viene riportato
all'impostazione originale, il punto scompare.
PATCH
BANK
BOTH
PATCH
(VALUE)
BOTH
(VALUE)
Indica che il parametro è stato cambiato
2
ZOOM BFX-708
Oltre ai parametri sopra indicati, si possono usare i tasti
MODULE / per modificare il parametro PATCH
LEVEL.
2
Per memorizzare un patch modificato, eseguire
il procedimento di memorizzazione ( → p.51).
Se si richiama un altro patch senza memorizzare il patch
modificato, il contenuto della modifica va perduto.
NOTA
La funzione di Modifica facile non è disponibile quando si
usano gli schemi ritmici.
41
Italiano
Reserva del siguiente patch
(DIRECT LOAD)
Prenotazione del patch
successivo (DIRECT LOAD)
1
2
Nella condizione iniziale di fabbrica, i patch sono commutati
non appena si esegue la selezione, producendo un
cambiamento immediato del suono. Questo si chiama "Direct
Load" (caricamento diretto). Se si desidera passare ad un
patch distante (per esempio dal patch A1 al patch E5), tutti i
patch intermedi cambiano brevemente il suono, fatto non
sempre desiderabile. In questo caso, si può prenotare il patch e
fare in modo che il cambio di patch non sia eseguito finché
non viene confermato. Questa funzione viene attivata come
segue:
1
In modo di riproduzione, premere il tasto EDIT
(CANCEL).
2
Usare i tasti MODULE /
LED di modulo TOTAL.
MODULE
COMP•DIST
ZNR/EQ
MOD
REV
per far illuminare il
TOTAL
MODULE
(ON/OFF)
COMP•DIST
ZNR/EQ
MOD
REV
TOTAL
(ON/OFF)
3
3
Este parámetro determina si el sonido va a ser
conmutado inmediatamente cuando se selecciona el
patch.
PATCH NAME
TYPE (BANK)
BANK
(GROUP)
4
BOTH
Questo parametro determina se il suono cambia
immediatamente quando un patch viene selezionato.
PATCH
4
PATCH
BANK
BOTH
(VALUE)
BOTH
BANK
BOTH
(VALUE)
PATCH
(VALUE)
BANK
BOTH
PATCH
BANK
BOTH
(VALUE)
PATCH
(VALUE)
BOTH
PATCH
(VALUE)
BANK
BOTH
PATCH
(VALUE)
ZOOM BFX-708
(VALUE)
Girare la manopola di parametro 1 in modo che
l'indicatore BANK/PATCH visualizzi "oF".
BOTH
(VALUE)
PATCH
PATCH
Manopola
PARM1
BOTH
BANK
BANK
(GROUP)
Mando
PARM 1
5
PATCH NAME
TYPE (BANK)
Usare i tasti TYPE (BANK) ▼/▲ per far apparire
sul display l'indicazione "DIRLOD" (Direct
Load).
5
(VALUE)
Premere di nuovo il tasto EDIT (CANCEL).
L'unità ritorna al modo di riproduzione e ora si può
prenotare un patch.
Quando un nuovo patch viene selezionato in questa
condizione, l'indicatore BANK/PATCH e il nome di patch
sul display lampeggiano, ma il suono non cambia ancora.
Questo indica che l'unità è in attesa di conferma
dall'utilizzatore.
BANK
BOTH
PATCH
BANK
BOTH
(VALUE)
PATCH
(VALUE)
BANK
BOTH
PATCH
BANK
BOTH
(VALUE)
PATCH
(VALUE)
Per confermare il cambio di patch, premere entrambi gli
interruttori pedale ▼/▲ contemporaneamente.
L'indicatore BANK/PATCH e l'indicazione sul display
cessano di lampeggiare e il suono del nuovo patch viene
attivato.
BANK
BOTH
PATCH
(VALUE)
BANK
BOTH
PATCH
(VALUE)
Confermare
• Per tornare al modo di funzionamento originale, regolare
il parametro DIRLOD su "on".
• L'impostazione di DIRECT LOAD è memorizzata
automaticamente dall'unità. Non è necessario eseguire
alcuna operazione per memorizzarla.
43
Italiano
1
2
3
TYPE (BANK)
BANK
Blocco del banco memoria
(BANK HOLD)
In modo di riproduzione, si può bloccare il banco memoria in
modo che siano commutati solo i patch all'interno di quel
banco memoria.
1
In modo di riproduzione, premere il tasto EDIT
(CANCEL).
2
Usare i tasti MODULE / per far illuminare il
LED di modulo TOTAL.
3
Usare i tasti TYPE (BANK) ▼/▲ per far apparire
sul display l'indicazione "DIRLOD" (Direct
Load).
PATCH
PATCH NAME
TYPE (BANK)
(GROUP)
BOTH
BANK
(GROUP)
4
PATCH
(VALUE)
BOTH
(VALUE)
BANK
4
Girare la manopola di parametro 2.
Non appena si agisce sulla manopola di parametro 2,
l'indicazione sul display cambia in "BNKHLD" (Bank
Hold). Questo parametro determina se il banco memoria
deve essere bloccato in modo di riproduzione oppure no.
L'impostazione originale è "oF".
PATCH
Mando
PARM2
PATCH NAME
BOTH
BANK
(VALUE)
BOTH
5
6
5
6
BOTH
PATCH
BANK
BOTH
(VALUE)
PATCH
(VALUE)
BANK
BOTH
PATCH
(VALUE)
BANK
BOTH
PATCH
(VALUE)
ZOOM BFX-708
PATCH
Manopola
PARM2
(VALUE)
Girare la manopola di parametro 2 fino a che
l'indicatore BANK/PATCH visualizza "on".
Premere di nuovo il tasto EDIT (CANCEL).
L'unità ritorna al modo di riproduzione. L'impostazione
del parametro BNKHLD viene riportata su "oF" quando si
spegne e quindi si riaccende il BFX-708.
Quando il blocco di banco memoria è attivato, premendo
ripetutamente l'interruttore pedale ▲ si cambiano i patch
solo all'interno del banco memoria attuale, come
mostrato sotto.
BANK
BOTH
PATCH
(VALUE)
BANK
BOTH
PATCH
(VALUE)
BANK
BOTH
PATCH
(VALUE)
BANK
BOTH
PATCH
(VALUE)
• Nello stato di blocco di banco memoria, si può
comunque cambiare il banco memoria con i tasti TYPE
(BANK) ▼/▲.
• Per tornare all'impostazione originale, regolare il
parametro BNKHLD su "oF".
45
Italiano
Per modificare il suono di un
patch (operazioni del modo di modifica)
Il modo di modifica permette di modificare liberamente i
parametri che compongono un patch, per creare i propri patch
originali. Questa sezione descrive le relative operazioni.
Configurazione dei patch
Ciascun patch del BFX-708 consiste di vari effetti (moduli
effetto), come mostrato nell'illustrazione sotto. Un patch
consiste di una combinazione di moduli, ciascuno dei quali ha
le proprie impostazioni di parametro.
SAMPLER
Patch
COMP•DIST
ZNR
EQ
AMP SIM
MOD
REV
PATCH LEVEL
All'interno di ciascun modulo, esistono vari effetti chiamati
tipi di effetto. Per esempio, il modulo REV (riverbero)
comprende tipi di effetto come HALL, ROOM e PP-DLY
(ritardo a ping-pong).
Gli elementi che determinano il suono di un patch sono
chiamati parametri di effetto. Ciascun modulo ha vari
parametri di effetto, il cui valore può essere regolato con le
manopole di parametro 1-3.
Anche all'interno di uno stesso modulo, diversi tipi di
effetto hanno parametri diversi.
Operazioni basilari del modo di modifica
1
2
BANK
BOTH
TOTAL
I patch per la modifica possono essere selezionati dal gruppo
USER o dal gruppo PRESET. Tuttavia, il gruppo PRESET non
consente la memorizzazione. Quando si è modificato un
patch del gruppo PRESET e si desidera memorizzarlo, si deve
selezionare una posizione nel gruppo USER.
2
Premere il tasto EDIT (CANCEL).
Il BFX-708 passa al modo di modifica. Immediatamente
dopo l'attivazione del modo di modifica, viene
selezionato il modulo TOTAL.
PATCH NAME
PATCH
BOTH
TOTAL
ZNR/EQ
MOD
REV
TOTAL
Modulo attualmente attivato: il LED è illuminato
BANK
PATCH
ZNR/EQ
MOD
REV
TOTAL
PEDAL
BOTH
(VALUE)
(VALUE)
ZOOM BFX-708
(VALUE)
PATCH
PEDAL
BOTH
PATCH
Modulo attualmente selezionato: il LED lampeggia
COMP•DIST
COMP•DIST
BANK
(VALUE)
In modo di riproduzione, selezionare il patch
che si desidera modificare.
Modulo attualmente
disattivato:
il LED è spento
Modo di riproduzione:
Quando lo stato attivato/disattivato, il tipo
di effetto o il valore parametro di qualsiasi
modulo è stato modificato, un punto (.)
appare qui. Questo indica che il patch è
stato modificato.
Modo di modifica:
Quando il parametro attualmente
visualizzato è stato modificato, un punto
(.) appare qui.
47
Italiano
3
ZNR
EQ
PAGE 1
EQ
PAGE 2
COMP•DIST
ZNR/EQ
ZNR/EQ
ZNR/EQ
Rojo Anaranjado Rojo
Verde
MOD
REV
TOTAL
MOD
REV
TOTAL
Rojo
Rojo
Rojo
I moduli sono commutati nel seguente ordine e il
rispettivo LED di modulo lampeggia.
COMP•
DIST
ZNR
EQ
PAGE 1
PEDAL
COMP•DIST
ZNR/EQ
ZNR/EQ
Verde
Rosso Arancione Rosso
PEDAL
BANK
BOTH
Usare i tasti MODULE / per selezionare il
modulo che si desidera modificare.
PATCH NAME
PATCH
BOTH
4
TYPE (BANK)
PEDAL
Verde
PATCH
(VALUE)
PATCH NAME
BANK
Per cambiare il tipo di effetto, usare i tasti TYPE
(BANK) ▼/▲.
5
Usare le manopole di parametro 1-3 per
cambiare l'impostazione di parametro.
In modo di modifica, le manopole di parametro 1-3
servono a regolare i parametri 1-3 del modulo
attualmente selezionato.
Quando si gira una delle manopole di parametro 1-3, il
nome del parametro corrispondente appare sul display e
il valore attuale sull'indicatore BANK/PATCH.
Per esempio, se è selezionato il tipo di effetto ROOM del
modulo REV, le manopole di parametro 1-3 regolano i
seguenti parametri.
• Manopola di parametro 1• • • • • • • • • • • • • TIME
• Manopola di parametro 2• • • • • • • • • • • • • TONE
• Manopola di parametro 3• • • • • • • • • • • • • MIX
Per controllare il valore di un parametro senza agire sulla
manopola di parametro, premere contemporaneamente i
tasti TYPE (BANK) ▼/▲. A ciascuna pressione dei due
tasti, i nomi dei parametri 1-3 sono visualizzati insieme
alle rispettive impostazioni.
TYPE (BANK)
PATCH NAME
BANK
PATCH NAME
BANK
PATCH NAME
BANK
(GROUP)
BOTH
(GROUP)
BOTH
PATCH NAME
BANK
TYPE (BANK)
Seconda pressione
PATCH NAME
PATCH
PATCH
(GROUP)
BOTH
(VALUE)
(VALUE)
TYPE (BANK)
TYPE (BANK)
PATCH
PATCH
Prima pressione
(GROUP)
BOTH
(VALUE)
(VALUE)
TYPE (BANK)
BANK
PATCH
PATCH
(GROUP)
(GROUP)
BOTH
Terza pressione
(VALUE)
TOTAL
Rosso
Per dettagli sui tipi di effetto e i parametri per ciascun
modulo, vedere le pagine 53 - 67.
6
REV
PEDAL
Visualizzato se l'effetto selezionato può
essere controllato dal pedale
MOD
TOTAL
Tipo di effetto
REV
Rosso Rosso
BANK
(VALUE)
ZNR/EQ
Verde
MOD
Il display visualizza il tipo di effetto attualmente
selezionato per quel modulo. Se il modulo attualmente
selezionato è disattivato, l'indicazione "-oFF-" è
visualizzata sul display.
4
EQ
PAGE 2
BOTH
(VALUE)
6
Per cambiare lo stato attivato/disattivato di un
modulo, premere contemporaneamente i tasti
MODULE / .
7
Ripetere i punti 3-6 per modificare altri moduli.
8
Quando la modifica è stata completata,
premere il tasto EDIT (CANCEL).
49
Italiano
Il BFX-708 torna al modo di riproduzione. Un punto (.)
appare alla posizione "EDITED" dell'indicatore
BANK/PATCH, per indicare che il patch è stato
modificato.
Memorizzazione e copia dei
patch
Se non si memorizza un patch modificato nell'unità, il
contenuto della modifica va perduto (il patch torna alla sua
condizione originale) quando si seleziona un altro patch. Se si
è creato un patch di cui si è soddisfatti, non dimenticare di
memorizzarlo. Si può anche memorizzare un patch esistente in
un'altra posizione, creando una copia. Copiando i vari patch da
usare in una canzone su numeri adiacenti nel gruppo USER, è
possibile richiamarli facilmente durante l'esecuzione.
1
Il BFX-708 passa alla condizione di attesa di
memorizzazione. Se si preme il tasto STORE durante
l'uso della funzione di ritmi, l'emissione del ritmo cessa e
quindi l'unità passa alla condizione di attesa. Quando si
memorizza un patch modificato, assicurarsi di cambiare il
nome del patch. Questo va eseguito con il modulo
TOTAL ( → p.65).
2
BANK
BOTH
3
(VALUE)
ZOOM BFX-708
PATCH NAME
BANK
BOTH
PATCH
(VALUE)
PATCH
NOTA
Usare i tasti TYPE (BANK) ▼/▲ e gli interruttori
pedale ▼/▲ per selezionare la destinazione di
memorizzazione (destinazione di copia).
Se non si specifica la destinazione di memorizzazione, il
numero di banco memoria/patch originale diventa la
destinazione di memorizzazione.
Quando si cambia il numero di banco memoria/patch di
destinazione per la memorizzazione, la parte cambiata
dell'indicatore BANK/PATCH lampeggia. L'indicazione
"STORE?" e il nome di patch destinazione della
memorizzazione lampeggiano alternatamente sul display.
In modo di riproduzione o di modifica, premere
il tasto STORE.
3
Per eseguire la memorizzazione (copia),
premere di nuovo il tasto STORE.
La memorizzazione viene eseguita e l'unità ritorna al
modo di riproduzione. Per rinunciare alla
memorizzazione, premere il tasto EDIT (CANCEL) prima
di eseguire il punto 3.
NOTA
• Il gruppo PRESET è di sola lettura. Se un patch del
gruppo PRESET è stato selezionato e si preme il tasto
STORE, la destinazione della memorizzazione diventa
automaticamente "A1". Cambiare il numero di banco
memoria/patch come necessario.
• Quando si esegue la memorizzazione (copia), il patch
precedentemente esistente alla destinazione viene
sovrascritto (cancellato). Se quel patch era stato
modificato, il suo contenuto non può essere recuperato.
Tuttavia è possibile ripristinare un patch selezionato o
tutti i patch del gruppo USER ( → p.75) alle impostazioni
di fabbrica.
51
Italiano
Tipi di effetto dei parametri
In questa sezione sono spiegati tutti i tipi di effetto e i
parametri del BFX-708. I parametri che sono identici per vari
effetti sono spiegati in dettaglio solo la prima volta che
appaiono.
Il simbolo [
] indica che questo parametro può essere
assegnato al pedale di espressione (→ p.73).
I simboli (
) indicano parametri che possono essere
controllati con le manopole di parametro 1-3 in modo di
riproduzione.
TIPO 1
COMP (COMPRESSOR)
TIPO 2
LR-CMP (LONG-RELEASE COMPRESSOR)
TIPO 3
LIMIT (LIMITER)
TIPO 4
OCTAVE
TIPO 5
BP-ENH (BAND-PASS ENHACER)
TIPO 6
HP-ENH (HIGH-PASS ENHACER)
TIPO 7
ISOLAT (ISOLATOR)
Modulo COMP•DIST
(compressore•distorsione)
Questo modulo è il modulo principale del BFX-708 ed include
vari effetti come compressore pulito ed enhancer, overdrive e
fuzz.
TYPE 1
COMP (compressore)
Questo è un compressore di tipo standard che serve a mantenere
il livello entro una certa gamma.
* I parametri di TYPE 1 e 2 sono identici.
Parametro 1 SENS
1 – 30
Regola la sensibilità del compressore.
Parametro 2 TONE
0 – 10
Regola il tono.
Parametro 3 LEVEL
1–8
Regola il livello del volume dopo il passaggio attraverso il
modulo COMP•DIST.
TYPE 2
LR-CMP (compressore a rilascio lungo)
Questo è un compressore con una minore variazione di tono del
tipo COMP.
TYPE 3
LIMIT (limitatore)
Mantiene il segnale al di sotto di un certo livello massimo.
Parametro 1 THRESH
1 – 30
Regola il livello di inizio della compressione.
Parametro 2 TONE
0 – 10
Parametro 3 LEVEL
1–8
TYPE 4
OCTAVE
Aggiunge un suono spostato in basso di 1 ottava al suono in
ingresso del BFX-708 (andrebbe usato con note singole).
Parametro 1 MIX
0 – 30
Regola il missaggio dell'effetto.
Parametro 2 TONE
0 – 10
Parametro 3 LEVEL
1–8
TYPE 5
BP-ENH (enhancer passabanda)
Enfatizza solo una certa banda di frequenza.
* I parametri di TYPE 5 e 6 sono identici.
Parametro 1 MIX
0 – 30
Parametro 2 FREQ
1 – 10
Regola la frequenza di base dell’enhancer.
Parametro 3 LEVEL
1–8
TYPE 6
HP-ENH (enhancer passaalto)
Enfatizza solo la gamma al di sopra di una certa frequenza.
TYPE 7
ISOLAT (isolatore)
Divide il segnale in tre bande di frequenza e permette di
missarle liberamente.
Parametro 1 MIXMID
0 – 30
Regola il missaggio della gamma media.
Parametro 2 HL-MIX
0 – 10
Regola il missaggio della gamma alta e della gamma bassa.
Parametro 3 LEVEL
1–8
53
SPLIT (SPLITTER)
TIPO 9
FLAT (FLAT CLEAN)
TIPO 10
FAT (FAT CLEAN)
TIPO 11
SHAPE (SHAPE CLEAN)
TIPO 12
SLAP (SLAP CLEAN)
TIPO 13
VINTAG (VINTAGE DRIVE)
TIPO 14
MODERN (MODERN DRIVE)
TIPO 15
FUZZ (FUZZ DRIVE)
TIPO 16
THRASH (THRASH DRIVE)
ZNR
Italiano
TYPE 8
SPLIT (divisore)
Divide il segnale in due bande di frequenza e permette di
missarle liberamente.
Parametro 1 HI-BAL
0 – 30
Regola il missaggio della gamma alta e della gamma bassa.
Parametro 2 FREQ
1 – 10
Regola la frequenza di divisione.
Parametro 3 LEVEL
1–8
TYPE 9
FLAT (pulito piatto)
Questo è un effetto combinato di compressore ed enhancer.
* I parametri di TYPE 9 e 10 sono identici.
Parametro 1 COMP
oF, 1 – 30
Regola la sensibilità del compressore.
Parametro 2 ENHANC
oF, 1 – 10
Regola la profondità dell'effetto enhancer.
Parametro 3 LEVEL
1–8
TYPE 10
FAT
Questa è una combinazione di compressore con gamma media
prominente ed enhancer.
TYPE 11
SHAPE (forma pulito)
Questa è una combinazione di limitatore con gamma media
ridotta ed enhancer.
* I parametri di TYPE 11 e 12 sono identici.
Parametro 1 LIMIT
oF, 1 – 30
Regola la sensibilità del limitatore.
Parametro 2 ENHANC
oF, 1 – 10
Parametro 3 LEVEL
1–8
TYPE 12
SLAP (slap pulito)
Questa è una combinazione di limitatore con caratteristiche di
tipo slap ed enhancer.
TYPE 13
VINTAG (vintage drive)
Questo produce il suono overdrive asciutto di un amplificatore
d'epoca.
* I parametri di TYPE 13-16 sono identici.
Parametro 1 GAIN
1 – 30
Regola l'intensità della distorsione.
Parametro 2 BAL
0 – 10
Regola il bilanciamento tra suono dell'effetto e suono diretto.
Valori maggiori enfatizzano il suono dell'effetto.
Parametro 3 LEVEL
1–8
TYPE 14
MODERN (modern drive)
Questo è un suono overdrive aggiornato.
TYPE 15
FUZZ (fuzz drive)
Questo è un suono fuzz fortemente distorto.
TYPE 16
THRASH (trash drive)
Questo è un overdrive nello stile heavy metal.
Modulo ZNR/EQ (riduzione del
rumore Zoom/equalizzatore)
Questo modulo contiene un equalizzatore a 4 bande per
l'esecuzione delle regolazioni di tono. L'equalizzatore ha un
solo tipo di effetto, ma poiché ha numerosi parametri, è stato
diviso in due pagine chiamate EQ P1 e EQ P2. (Usare i tasti
MODULE / per alternare le pagine.) Questo modulo
include anche le impostazioni ZNR.
ZNR
(riduzione del rumore Zoom)
Questo sistema originale di riduzione del rumore sviluppato da
Zoom taglia i disturbi durante le pause dell'esecuzione senza
alterare la qualità tonale.
Parametro 1 ZNR
OF, 1 – 7
Regola la sensibilità ZNR. L'approccio consigliato è di
impostare il valore più alto possibile che non produca un taglio
innaturale del suono dello strumento. Quando si imposta "oF",
55
EQ P1
(EQ página 2)
TIPO 1
CHORUS
TIPO 2
V-CHO (VINTAGE CHORUS)
TIPO 3
FLANGE (FLANGER)
TIPO 4
PHASE
TIPO 5
ZNR è disabilitato.
NOTA
ZNR funziona indipendentemente dal modulo EQ.
L'impostazione ZNR sarà attiva anche se il modulo EQ è
disattivato e il modulo EQ e ZNR possono essere usati
contemporaneamente.
(EQ página 1)
EQ P2
Italiano
TREMOL(TREMOLO)
EQ P1
(pagina 1 equalizzatore)
Questa pagina dell'equalizzatore a 4 bande permette la
regolazione dalla gamma alta alla gamma media.
Parametro 1 HIGH
-12 – 12
Controlla l'enfatizzazione/taglio nella gamma alta.
Parametro 2 HI-MID
-12 – 12
Controlla l'enfatizzazione/taglio nella gamma medio/alta.
Parametro 3 LO-MID
-12 – 12
Controlla l'enfatizzazione/taglio nella gamma medio/bassa.
EQ P2
(pagina 2 equalizzatore)
Questa pagina dell'equalizzatore a 4 bande permette la
regolazione della gamma bassa.
Parametro 1 LOW
-12 – 12
Controlla l'enfatizzazione/taglio della gamma bassa.
Parametro 2 LEVEL
1-8
Regola il livello di volume dopo il passaggio attraverso il
modulo EQ.
Modulo MOD (modulazione)
Questo modulo include effetti di spazio come chorus e flanger,
effetti di filtro come auto wah ed effetti di modulazione come
modulatore ad anello.
TYPE 1
CHORUS
Questo effetto di chorus stereo produce uno stadio sonoro
chiaro e molto ampio.
Parametro 1 DEPTH
0 – 10
Regola la profondità dell'effetto.
Parametro 2 RATE
1 – 30
Regola la velocità di modulazione.
Parametro 3 MIX
0 – 30
Regola il rapporto di missaggio dell'effetto.
TYPE 2
V-CHO (chorus d'epoca)
Questo effetto di chorus è caratterizzato da un suono caldo e
uniforme.
Parametro 1 DEPTH
0 – 10
Parametro 2 RATE
1 – 30
Parametro 3 MIX
0 – 30
TYPE 3
FLANGE (flanger)
Questo effetto produce un suono particolare ondeggiante.
0 – 10
Parametro 1 DEPTH
Regola la profondità dell'effetto.
Parametro 2 RATE
1 – 30
Parametro 3 FB
-10 – 10
Regola il livello di feedback. Aumentando questo valore nella
direzione più o meno si enfatizza l'unicità del suono, ma con un
diverso carattere tonale.
TYPE 4
PHASE
Questo effetto produce un suono fuori fase.
Parametro 1 POSI
AF, bF
Seleziona l'ordine di collegamento del modulo COMP•DIST e
del modulo MOD, come segue.
AF: COMP•DIST → MOD
bF: MOD → COMP•DIST
Parametro 2 RATE
1 – 30
Parametro 3 COLOR
1–4
Seleziona il tipo di suono di fase.
TYPE 5
TREMOL (tremolo)
Questo effetto varia periodicamente il livello del suono.
Parametro 1 DEPTH
0 – 10
Parametro 2 RATE
1 – 30
57
TIPO 6
AWAH/O (AUTO WAH/OCTAVE)
TIPO 7
PWAH/O (PEDAL WAH/OCTAVE)
TIPO 8
TIPO 9
STEP
TIPO 10
PITCH (PITCH SHIFTER)
TIPO 11
P-PIT (PEDAL PITCH)
ZOOM BFX-708
Italiano
Parametro 3 CLIP
0 – 10
Regola il clip di forma d'onda della modulazione. Valori
maggiori producono una modulazione più intensa.
CHO/O (chorus/ottava)
TYPE 6
Questo è un effetto combinato di ottava e chorus.
Parametro 1 CHODEP
0 – 10
Regola la profondità dell'effetto chorus.
Parametro 2 CHOMIX
0 – 30
Regola il missaggio dell'effetto chorus.
Parametro 3 OCTMIX
0 – 30
Regola il missaggio dell'effetto ottava.
AWAH/O (wah automatico/ottava)
TYPE 7
Questo combina un effetto di wah automatico con un effetto
ottava. Deve essere usato con note singole.
Parametro 1 POSI/C
AF, Ar, bF, br
Ordine di collegamento del modulo DIST e del modulo MOD e
tono del wah.
AF: L'ordine di collegamento moduli è COMP•DIST → MOD.
Produce un wah di tono fat.
Ar: L'ordine di collegamento moduli è COMP•DIST → MOD.
Produce un wah colorito.
bF: L'ordine di collegamento moduli è MOD → COMP•DIST.
Produce un wah di tono fat.
br: L'ordine di collegamento moduli è MOD → COMP•DIST.
Produce un wah colorito.
Parametro 2 SENS
-10 – -1, 1 – 10
Regola la sensibilità dell'effetto wah. Valori negativi producono
un wah a scendere.
Parametro 3 OCTMIX
0 – 30
Regola il missaggio dell'effetto ottava.
PWAH/O (wah a pedale/ottava)
TYPE 8
Combina un effetto di wah a pedale con un effetto ottava. Deve
essere usato con note singole.
Parametro 1
POSI/C
AF, Ar, bF, br
Controlla l'ordine di collegamento del modulo COMP•DIST e
del modulo MOD e il tono del wah.
Parametro 2 FREQ
1 – 10
Regola la frequenza centrale dell'effetto wah.
Parametro 3 OCTMIX
0 – 30
NOTA
L'effetto ottava nei tipi di effetto 6-8 individua il tono del suono in
ingresso al BFX-708 e crea una componente di un'ottava
inferiore.
TYPE 9
STEP
Questo è un effetto speciale con caratteristiche di filtro a gradini.
Parametro 1 DEPTH
0 – 10
Regola la profondità.
Parametro 2 RATE
1 – 30
Parametro 3 RESO
0 – 10
Regola l'intensità dell'effetto.
TYPE 10
PITCH (spostamento di tono)
Questo è uno spostatore di tono con una gamma di 1 ottava a
salire o 2 ottave a scendere.
Parametro 1 PITCH
-12, ...- 1, dt, 1,... 12, 24
Imposta la quantità di spostamento di tono. L'impostazione "dt"
produce un effetto di scordatura.
Parametro 2 TONE
0 – 10
Regola il tono dell'effetto.
Parametro 3 BAL
0 – 30
Regola il bilanciamento tra suono dell'effetto e suono diretto.
Valori maggiori enfatizzano il suono dell'effetto.
TYPE 11
P-PIT (tono a pedale)
Questo effetto permette di variare il tono in tempo reale, usando
il pedale di espressione.
Parametro 1 TYPE
1 – 16
Seleziona il tipo di tono a pedale. A seconda del tipo, il tono
ottenuto quando si abbassa il pedale o quando lo si alza
differisce.
59
P-PIT
TIPO
0 – 10
TIPO 12
RING-M (RING MODULATOR)
TIPO 13
SLOW-A (SLOW ATTACK)
TIPO 14
DEFRET
TIPO 15
DELAY
TIPO 16
ECHO
TIPO 17
Valore
minimo pedale
P-PIT
TYPE
1
-100 ciento
Solamente sonido original
2 Solamente sonido original
-100 ciento
3
DOUBLING
DETUNE + DRY
4
DETUNE + DRY
DOUBLING
5
0 ciento
+1 octava
6
+1 octava
0 ciento
7
0 ciento
-1 octavas
8
-1 octavas
0 ciento
9
-1 octava + DRY
+1 octava + DRY
10
+1 octava + DRY
-1 octava + DRY
11
-700 ciento + DRY
500 ciento + DRY
12
500 ciento + DRY
-700 ciento + DRY
13 -<infinito> (0 Hz) + DRY
+1 octava
14
+1 octava
-<infinito> (0 Hz) + DRY
15 -<infinito> (0 Hz) + DRY
+1 octava + DRY
16
+1 octava + DRY
-<infinito> (0 Hz) + DRY
Italiano
T-TRIP (TIME TRIP)
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
-100 cent
Solo suono originale
DOUBLING
Scordatura + DRY
0 cent
+1 ottava
0 cent
-1 ottave
-1 ottava + DRY
+1 ottava + DRY
-700 cent + DRY
500 cent + DRY
-∞ (0 Hz) + DRY
+1 ottava
-∞ (0 Hz) + DRY
+1 ottava + DRY
Parametro 2 TONE
Regola il tono dell'effetto.
NOTA
Valore
massimo pedale
Solo suono originale
-100 cent
Scordatura + DRY
DOUBLING
+1 ottava
0 cent
-1 ottave
0 cent
+1 ottava + DRY
-1 ottava + DRY
500 cent + DRY
-700 cent + DRY
+1 ottava
-∞(0 Hz) + DRY
+1 ottava+ DRY
-∞ (0 Hz) + DRY
0 – 10
Indipendemente dall'impostazione del parametro MODE del
modulo PEDAL ( → p.67) , questo tipo di effetto causa la stessa
operazione di "UP".
TYPE 12
RING-M (modulatore ad anello)
Questo effetto produce un suono metallico.
Parametro 1 POSI
AF, bF
Seleziona l'ordino di collegamento del modulo COMP•DIST e
del modulo MOD.
Parametro 2 RATE
1 – 30
Imposta la frequenza per l'effetto di modulazione ad anello. Il
tono cambia considerevolmente a seconda dell'impostazione di
frequenza.
Parametro 3 BAL
0 – 30
Regola il bilanciamento tra suono dell'effetto e suono diretto.
TYPE 13
SLOW-A (attacco lento)
Questo effetto crea automaticamente un suono di "violino che
suona" a seconda dell'intensità del pizzicato.
Parametro 1 POSI
AF, bF
Seleziona l'ordino di collegamento del modulo COMP•DIST e
del modulo MOD.
Parametro 2 TIME
1 – 30
Regola la velocità dell'attacco.
Parametro 3 CURVE
1 – 10
Regola la curva dell'attacco.
TYPE 14
DEFRET
Permette di creare un suono di basso fretless da qualsiasi basso.
Va usato con note singole.
Parametro 1 SENS
1 – 16
Regola la sensibilità per l'attivazione dell'effetto.
Parametro 2 ATTCK
1 – 10
Regola la velocità dell'attacco.
Parametro 3 SINK
1 – 10
Regola la quantità di decadimento del suono.
TYPE 15
DELAY
Questo è un ritardo a ping-pong con un tempo di ritardo
massimo di 500 ms (millisecondi).
Parametro 1 TIME
1 – 50
Regola il tempo di ritardo in passi di 10 ms.
Parametro 2 FB
0 – 10
Regola la quantità di feedback. Valori maggiori producono più
ripetizioni del ritardo.
Parametro 3 MIX
0 – 30
TYPE 16
ECHO
Questo effetto produce un eco morbido simile all'eco del nastro.
Parametro 1 TIME
1 – 50
Regola il tempo di ritardo in passi di 10 ms.
Parametro 2 FB
0 – 10
Regola la quantità di feedback.
Parametro 3 MIX
0 – 30
TYPE 17
T-TRIP (viaggio nel tempo)
Questo è un nuovo tipo di effetto di ritardo che varia il tempo di
61
TIPO 18
TRMCHO (TREMOLO/CHORUS)
TIPO 19
VIBE
TIPO 20
SYNTH (BASS SINTHESIZER)
TIPO 1
HALL
TIPO 2
ROOM
TIPO 3
PP-DLY (PING-PONG DELAY)
TIPO 4
DLY HAL (DELAY + HALL)
Italiano
ritardo in base all'intensità del pizzicato.
Parametro 1 SENS
1 – 50
Regola la sensibilità dell'effetto.
Parametro 2 FB
-10 – 10
Regola la quantità di feedback.
Parametro 3 BAL
0 – 30
Regola il bilanciamento tra suono dell'effetto e suono diretto.
TYPE 18
TRMCHO (tremolo/chorus)
Questo è un effetto combinato di tremolo e chorus.
Parametro 1 TRMRAT
1 – 30
Regola la velocità dell'effetto tremolo.
Parametro 2 CHORAT
1 – 30
Regola la sensibilità di individuazione dell'attivazione.
Parametro 3 CHOMIX
0 – 30
Regola il missaggio del chorus.
TYPE 19
VIBE
Questo è un effetto di vibrato.
Parametro 1 DEPTH
0 – 10
Regola la profondità dell'effetto.
Parametro 2 RATE
1 – 30
Regola la velocità dell'effetto.
Parametro 3 BAL
0 – 30
Regola il bilanciamento tra suono dell'effetto e suono diretto.
TYPE 20
SYNTH (sintetizzatore per basso)
Questo effetto simula il suono di un sintetizzatore per basso. Va
usato con note singole.
Parametro 1 VARI
1–5
Seleziona la variazione di suono del sintetizzatore.
Parametro 2 SENS
1 – 16
Regola il carattere del suono.
Parametro 3 BAL
0 – 30
Regola il bilanciamento tra suono dell'effetto e suono diretto.
NOTA
Il scratchsimulatore di amplificatore non è attivo per l'effetto
sintetizzatore per basso.
Modulo REV (riverbero)
Oltre ad effetti di riverbero e di ritardo, questo modulo
contiene anche sofisticati effetti jam che usano la più recente
tecnologia di campionamento.
TYPE 1
HALL
Questo è un effetto di riverbero che simula l'acustica di una sala
concerti.
* I parametri di TYPE 1 e 2 sono identici.
Parametro 1 TIME
1 – 30
Regola la durata del riverbero (tempo di riverbero).
Parametro 2 TONE
0 – 10
Regola il tono dell'effetto.
Parametro 3 MIX
0 – 30
Regola il missaggio dell'effetto.
TYPE 2
ROOM
Questo è un effetto di riverbero che simula l'acustica di una stanza.
TYPE 3
PP-DLY (ritardo a ping-pong)
Questo è un effetto di ritardo a ping-pong con una durata
massima di 1,5 secondi.
Parametro 1 TIME
1 – 99, 1.0 – 1.5
Regola il tempo di ritardo da 10 ms a 990 ms in passi di 10 ms
(1-99) e oltre 1 secondo in passi di 100 ms (1.0-1.5).
Parametro 2 FB
0 – 10
Regola la quantità di feedback.
Parametro 3 MIX
0 – 30
Regola il missaggio dell'effetto.
TYPE 4
DLY HAL (ritardo + hall)
Questo è un effetto combinato di ritardo e hall.
* I parametri di TYPE 4 e 5 sono identici.
Parametro 1 DLYTIM
1 – 50
Regola il tempo di ritardo in passi di 10 ms.
63
Italiano
DLY ROM (ritardo + room)
TYPE 5
Questo è un effetto combinato di ritardo e riverbero.
DLY ROM (DELAY + ROOM)
TIPO 5
Parametro 2 DLYMIX
0 – 15
Regola il missaggio del ritardo.
Parametro 3 REVMIX
1 – 15
Regola il missaggio del riverbero.
JAM (Jam Play)
Questo è un effetto speciale che permette di registrare una frase
di basso durante la riproduzione e la riproduce in vari modi.
Parametro 1 STYLE
nM, rS, SC
Seleziona il metodo di riproduzione per la frase registrata.
nM (normale): Riproduce nella direzione normale.
rS (inverso): Riproduce in direzione inversa.
SC (scratch): Usare il pedale di espressione per riprodurre con
un effetto di tipo scratch. Dalla posizione centrale, il pedale
controlla la riproduzione in avanti o indietro.
Parametro 2 TRG/GT
Seleziona il metodo di riproduzione per l'interruttore pedale ▼.
tS (attivazione singola): Premendo l'interrutore pedale ▼ si fa
partire la riproduzione per una volta. Premendo l'interruttore
pedale ▼ durante la riproduzione si interrompe la riproduzione.
tL (attivazione ciclo): Premendo l'interruttore pedale ▼ si
attiva la riproduzione ciclica. Premendo l'interruttore pedale ▼
durante la riproduzione si interrompe la riproduzione.
GS (pressione singola): Mentre si tiene premuto l'interruttore
pedale ▼, viene eseguita una volta la riproduzione dall'inizio.
Rilasciando l'interruttore pedale ▼ la riproduzione si
interrompe.
GL (pressione ciclo): Mentre si tiene premuto l'interruttore
pedale ▼, viene eseguita la riproduzione ciclica dall'inizio.
Rilasciando l'interruttore pedale ▼ la riproduzione si
interrompe.
rS (riattivazione singola): Premendo l'interruttore pedale ▼ si
fa partire la riproduzione per una volta. Premendo l'interruttore
pedale ▼ durante la riproduzione si fa ripartire la riproduzione
dal principio.
Parametro 3 MIX
0 – 30
Regola il missaggio dell'effetto.
NOTA
Per una spiegazione dettagliata di Jam Play, vedere pagina 69.
Modulo TOTAL
TOTAL non è un modulo di effetto indipendente. Esso serve
invece a impostare parametri che influenzano tutti i patch
dell'intero BFX-708. Si possono alternare le pagine TOTAL 1
e TOTAL 2 con i tasti TYPE (BANK) ▼/▲.
TOTAL 1
Parametro 1
Specifica la posizione di inserimento.
Parametro 2
Seleziona i caratteri.
Le manopole di parametro 1 e 2 permettono di inserire o
modificare un nome di patch. La manopola 1 specifica la
posizione di inserimento del carattere (indica dalla parte
lampeggiante dell'indicazione) e la manopola 2 seleziona il
carattere alfanumerico da inserire in quella posizione.
(Space)
(Space)
'
(
)
*
+
-
/
0
1
2
3
4
5
6
7
8
9
<
=
>
?
@
A
B
C
D
E
F
G
H
I
J
K
L
M
N
O
P
Q
R
S
T
U
V
W
X
Y
Z
\
(Space)
(Space)
'
(
)
*
+
-
/
0
1
2
3
4
5
6
7
8
9
<
=
>
?
@
A
B
C
D
E
F
G
H
I
J
K
L
M
N
O
P
Q
R
S
T
U
V
W
X
Y
Z
\
ZOOM BFX-708
65
NOTA
Italiano
Parametro 3 PATLVL
1 – 30
Imposta il livello di patch finale. La regolazione del livello
viene eseguita con la manopola di parametro 1. Un valore di 25
corrisponde al guadagno dell'unità.
TOTAL 2
Parametro 1 DIRLOD
on, oF
Attiva e disattiva la funzione Direct Load. Quando è
selezionato "on", il suono cambia immediatamente quando si
cambia patch (impostazione iniziale). Quando è selezionato
"oF", la lettura del nuovo patch viene ritardata fino a che viene
ricevuta conferma dall'utilizzatore. Questo parametro agisce su
tutti i patch. Viene memorizzato automaticamente quando si
cambia l'impostazione del parametro.
Parametro 2 BNKHLD
on, oF
Attiva e disattiva la funzione Bank Hold. Quando è selezionato
"oF", premendo ripetutamente l'interruttore pedale ▲ si
cambiano in ordine tutti i patch e i banchi memoria, come A1
→ A2 → A3 → A4 → A5 → B1. Quando è selezionato "on",
il banco memoria è bloccato e i patch cambiano solo all'interno
del banco di memoria, come A1 → A2 → A3 → A4 → A5
→ A1. Questo parametro agisce su tutti i patch. Viene riportato
su "oF" all'accensione.
Parametro 3 INGAIN
Hi, Lo
Regola il guadagno del segnale in ingresso e le caratteristiche
incorporate.
Per dettagli vedere pagina 24.
Questo parametro si applica a tutti i patch. Viene memorizzato
automaticamente quando si cambia l'impostazione del
parametro.
Modulo PEDAL
In senso stretto il modulo PEDAL non è un modulo di effetto.
Esso contiene varie impostazioni per il pedale di espressione.
Parametro 1 ASSIGN
oF, VL, dS, Md, rV
Seleziona il modulo da assegnare al pedale di espressione.
oF: Disattivato
VL: Volume
dS: Modulo COMP•DIST
Md: Modulo MOD
rv: Modulo REV
Parametro 2 MODE
UP, dn, Hi, Lo
Determina il modo di cambiamento del parametro quando si
sposta il pedale.
UP: Valore minimo → valore massimo del parametro
(direzione in avanti)
dn: Valore massimo → valore minimo del parametro (direzione
indietro)
Hi: Valore attuale → valore massimo (direzione in avanti)
Lo: Valore minimo → valore attuale (direzione indietro)
Parametro 3 MINVOL
0 – 10
Imposta il valore minimo quando si usa il pedale di espressione
come pedale di volume (parametro ASSIGN regolato su "VL").
NOTA
NOTA
Quando si usa il pedale di espressione come pedale di volume, il
volume cambia dal valore MINVOL al valore massimo nella
direzione in avanti indipendentemente dall'impostazione del
parametro MODE.
I parametri 1 e 2 possono essere impostati per ciascun patch e
sono memorizzati quando si memorizza il patch. Il parametro 3
agisce su tutti i patch e viene memorizzato automaticamente
quando si cambia l'impostazione.
Per informazioni sulla regolazione dei parametri con il pedale di
espressione, vedere pagina 73.
ZOOM BFX-708
67
Italiano
Uso della funzione Jam Play
1
2
Oltre al normale campionatore, il BFX-708 dispone di una
funzione Jam Play che registra e riproduce una frase di
chitarra di una durata massima di 2 secondi. Questo permette
il ritardo di tenuta e la frase può anche essere riprodotta
all'indietro. La direzione e la velocità della riproduzione
possono essere controllate con il pedale di espressione,
permettendo di ottenere effetti "scratch" come quelli usati dai
DJ. Per usare Jam Play, selezionare un patch per cui il tipo di
effetto del modulo REV è impostato su JAM e regolare il
parametro STYLE (metodo di riproduzione) e il parametro
TRG/GT (funzione dell'interruttore pedale) come desiderato.
1
Selezionare il patch da usare con Jam Play.
2
Attivare il modo di modifica e selezionare JAM
come tipo di effetto per il modulo REV ( → p.47).
Verificare che il modulo REV sia attivato.
3
Girare la manopola di parametro 1 e
selezionare il parametro STYLE (metodo di
riproduzione per la frase registrata).
nM (normale): Riproduzione nella direzione normale.
rS (inverso): Riproduzione nella direzione inversa.
SC (scratch): Usare il pedale di espressione per
riprodurre con l'effetto di tipo scratch. Dalla posizione
centrale, il pedale controlla la riproduzione in avanti o
indietro.
Riproduzione nella direzione normale
Reproducción en dirección normal
Frase registrata
Frase grabada
Riproduzione nella direzione inversa
Reproducción en dirección invertida
4
4
Quando il parametro STYLE è impostato su "nM"
(normale) o "rS" (inverso), usare la manopola di
parametro 1 per impostare il parametro TRG/GT
(modo attivazione/pressione).
tS (attivazione singola)
tS (TRIGGER ONE-SHOT)
Premendo l'interrutore
pedale si fa partire la
riproduzione per una volta
Premendo l'interruttore pedale
durante la riproduzione si
interrompe la riproduzione
tL (attivazione ciclo)
tL (TRIGGER LOOP)
ZOOM BFX-708
Premendo l'interruttore
pedale si attiva la
riproduzione ciclica
Premendo l'interruttore pedale
durante la riproduzione si
interrompe la riproduzione
69
Italiano
GS (pressione singola)
GS (GATE ONE-SHOT)
Mentre si tiene premuto
l'interruttore pedale , viene
eseguita una volta la
riproduzione dall'inizio
GL (pressione ciclo)
GL (GATE LOOP)
Mentre si tiene premuto
l'interruttore pedale ,
viene eseguita la riproduzione
ciclica dall'inizio
rS (RETRIGGER ONE-SHOT)
rS (riattivazione singola)
Premendo l'interruttore
pedale si fa partire la
riproduzione per una
volta
5
Passare al modulo PEDAL e assegnare il pedale
di espressione al modulo REV ( → p.73).
6
Memorizzare il patch e tornare al modo di
riproduzione.
In modo di riproduzione, quando viene selezionato un
patch per cui può essere usato Jam Play, i LED dei
moduli REV e PEDAL lampeggiano.
7
8
9
Mentre si suona lo strumento, premere
l'interruttore pedale ▲ quando si desidera
iniziare la registrazione.
Diversamente da quanto accade con la normale funzione
di campionatore, il segnale registrato per Jam Play è
sempre trattato con gli effetti attualmente selezionati.
Premere a fondo il pedale di espressione.
Il BFX-708 passa al modo Jam Play e passa alla
condizione di attesa registrazione. L'indicazione "JP"
appare sull'indicatore BANK/PATCH.
Premendo l'interruttore
pedale durante la
riproduzione si fa ripartire
la riproduzione dal principio
5
9
Rilasciando l'interruttore
pedale la riproduzione si
interrompe
Quando il parametro STYLE è impostato su "SC", questo
parametro non ha alcun effetto.
8
Rilasciando l'interruttore
pedale la riproduzione
si interrompe
Per interrompere la registrazione a metà,
premere l'interruttore pedale ▼.
Oppure dopo 2 secondi la registrazione si ferma
automaticamente.
10 Usare l'interruttore pedale ▼ o il pedale di
espressione per controllare la
riproduzione/arresto della frase registrata.
La funzione dell'interruttore pedale ▼ e del pedale di
71
Italiano
espressione dipende dall'impostazione del parametro
STYLE e del parametro TRG/GT.
Quando "nM" o "rS" è selezionato per il parametro
STYLE, il pedale di espressione può essere usato per
regolare il livello del segnale di riproduzione.
Per registrare e riprodurre una nuova frase, ripetere i
punti 8-10.
11 Per terminare il modo Jam Play, premere
ancora una volta a fondo il pedale di
espressione o premere il tasto EDIT (CANCEL).
Inoltre, dopo la chiusura del modo Jam Play la frase
registrata più recente viene conservata temporane
amente dall'unità e può essere usata di nuovo quando
viene selezionato un patch per cui è abilitato Jam Play.
Se Jam Play è abilitato per entrambi i patch, si possono
anche alternare i patch durante la riproduzione della frase
registrata.
Quando si usa il campionatore normale o si spegne
l'unità la frase viene cancellata.
1
Controllo di un effetto con
il pedale
Il pedale di espressione del BFX-708 può essere usato per
controllare il volume o i parametri dei moduli COMP•DIST,
MOD e REV in tempo reale.
1
2
Quando si desidera controllare un parametro con il
pedale di espressione, il parametro deve essere prima
assegnato al pedale in modo di modifica.
2
3
ZOOM BFX-708
In modo di modifica, usare i tasti MODULE /
per far lampeggiare il LED del modulo PEDAL.
Usare la manopola di parametro 1 per
selezionare un obiettivo per il pedale di
espressione. Il parametro 1 del modulo PEDAL
è il parametro ASSIGN.
Si possono selezionare i seguenti obiettivi: "VL" (volume),
"dS" (modulo DIST•COMP), "Md" (modulo MOD), "rv"
(modulo REV). Quando viene richiamato un modulo cui è
assegnato il pedale, l'indicazione "Pd" appare
sull'indicatore BANK/PATCH.
Il parametro effettivamente controllato è predeterminato
per ciascun tipo di effetto del modulo. Questo parametro
è indicato dal segno di pedale nelle descrizioni alle
pagine da 53 a 67.
3
Usare la manopola di parametro 2 per
selezionare il modo in cui il parametro cambia
quando si sposta il pedale.
Il parametro 2 è il parametro MODE che stabilisce la
gamma e la direzione del cambiamento causato dal
pedale di espressione. Le impostazioni disponibili sono
"UP", "dn" (giù), "Hi" (alto) e "Lo" (basso).
73
Italiano
Valore parametro
Valore massimo
UP
UP
Hi
dn
Hi
dn
Valore
programmato
nel patch
Lo
Lo
Valore minimo
Valor mínimo
4
4
Memorizzare il patch e tornare al modo di
riproduzione.
Verificare che il modulo a cui è stato assegnato il pedale
sia attivato.
NOTA
Per informazioni sul cambiamento del volume quando si
usa il pedale di espressione come pedale di volume,
vedere la spiegazione del parametro MINVOL nel modulo
PEDAL ( → p.67).
5
5
Mentre è selezionato il patch memorizzato,
muovere il pedale di espressione. Il parametro
assegnato al pedale in modo di modifica
dovrebbe cambiare.
6
6
Per attivare/disattivare il modulo assegnato al
pedale, premere a fondo il pedale di
espressione.
In modo di riproduzione, premendo a fondo il pedale di
espressione si attiva/disattiva il relativo modulo.
NOTA
Inizializzazione
totale/richiamo delle
impostazioni di fabbrica
La funzione di inizializzazione totale/richiamo delle
impostazioni di fabbrica è una funzione speciale che permette
di riportare il BFX-708 alla condizione vigente all'uscita dalla
fabbrica. Quando si esegue l'inizializzazione totale, tutti i
patch del gruppo USER e tutte le altre impostazioni dell'unità
sono riportati alla loro condizione iniziale. Il richiamo delle
impostazioni di fabbrica può essere usato per ripristinare
specifici patch del gruppo USER alle impostazioni originali.
1
ZOOM BFX-708
• Esiste un'eccezione al funzionamento spiegato sopra.
Se viene selezionato un patch per cui è attivo Jam Play
( → p.69), premendo a fondo il pedale di espressione si
attiva il modo Jam Play e il BFX-708 passa al modo di
attesa registrazione.
• Quando si usa il pedale di espressione come pedale di
volume, premendo a fondo il pedale non si ha alcun
altro effetto che alzare il volume.
1
Accendere il BFX-708 tenendo premuto il tasto
STORE.
L'indicazione "ALINIT" lampeggia sul display.
• Per eseguire l'inizializzazione totale
→ Proseguire dal punto 2
• Per eseguire il richiamo delle impostazioni di fabbrica
→ Usare gli interruttori a pedale ▼/▲ e i tasti TYPE
(BANK) ▼/▲ per selezionare il patch (del gruppo
USER) che si desidera riportare alla condizione iniziale
di fabbrica.
75
Italiano
2
L'inizializzazione totale o il richiamo delle impostazioni di
fabbrica viene eseguito. Se viene eseguita
l'inizializzazione totale, l'unità torna automaticamente al
modo di riproduzione.
Importante:
Quando viene eseguita l'inizializzazione totale, il
contenuto di tutti i patch memorizzati dall'utilizzatore
viene sovrascritto (cancellato). Se si desidera rinunciare
all'inizializzazione totale/richiamo delle impostazioni di
fabbrica, premere il tasto EDIT (CANCEL) prima di
eseguire il punto 2.
Regolazione del pedale di
espressione
1
Il pedale di espressione del BFX-708 impiega un meccanismo
a sensore ottico ad alta affidabilità. Il pedale è stato regolato
per un funzionamento ottimale in fabbrica, ma a volte può
essere necessario regolarlo di nuovo. Se la commutazione
attivato/disattivato non viene eseguita quando se si preme il
pedale a fondo o se la commutazione attivato/disattivato
avviene anche se si preme leggermente il pedale, regolare il
pedale come segue.
2
Premere di nuovo il tasto STORE.
1
L'indicazione "MIN" lampeggia sul display.
Accendere il BFX-708 tenendo premuto il tasto
SAMPLER.
2
Con il pedale di espressione completamente
alzato, premere il tasto STORE.
L'indicazione sul display diventa "MAX".
PATCH NAME
STORE
3
3
PATCH NAME
Premere a fondo il pedale di espressione e
quindi sollevare il piede (il pedale risale
leggermente). Premere il tasto STORE a questo
punto.
STORE
Presione la tecla STORE
Premere con forza,
in modo che il pedale
tocchi qui
Quando si alza il piede,
il pedale risale leggermente
STORE
ZOOM BFX-708
Premere il tasto STORE
La regolazione è stata completata e l'unità ritorna al
modo di riproduzione.
Il punto in cui si preme il tasto STORE al punto 3 stabilisce
il punto di commutazione attivato/disattivato. Se si
desidera che il pedale esegua la commutazione
attivato/disattivato con un tocco più leggero, premere il
tasto in corrispondenza di una posizione più alta del
pedale.
77
Remedio
Ajuste el nivel.
Italiano
Soluzione di problemi/Dati
tecnici
Sintomo
Controllo
Rimedio
• È collegato un trasformatore CA appropriato e
l'interruttore POWER è regolato su ON?
Eseguire il collegamento come descritto in
"Collegamenti" e accendere l'unità.
• Lo strumento è collegato correttamente alla
presa INPUT e l'apparecchiatura di
riproduzione alla presa OUTPUT?
Eseguire i collegamenti come descritto in
"Collegamenti".
• Il cavo schermato è difettoso?
Provare ad usare un altro cavo.
• L'amplificatore è acceso? I comandi di livello
per strumento e amplificatore sono regolati
sui valori corretti?
Accendere l'amplificatore e regolare il volume
sul livello appropriato.
• Il BFX-708 è regolato in modo di silenziamento?
Disattivare il modo di silenziamento.
• La manopola OUTPUT è abbassata?
Regolare la manopola OUTPUT sulla posizione
appropriata.
• Il pedale di espressione è sollevato?
Per alcuni patch, il pedale di espressione
controlla il volume. Regolarlo su una posizione
adatta.
• Il guadagno dell'ingresso è impostato
correttamente?
Provare a regolare il parametro INGAIN del
modulo TOTAL su "Hi" ( p.25).
Il suono del lettore CD o
altri apparecchi collegati
alla presa INPUT non è
udibile (il campionamento
non viene eseguito)
• Il livello di uscita del lettore CD è regolato
sulla posizione appropriata?
Regolare il livello.
Lo schema ritmico non
viene riprodotto
• Il volume del ritmo è abbassato?
Usare la manopola PARM3 per regolare il
volume.
La commutazione
attivato/disattivato con il
pedale di espressione
non viene eseguita
correttamente
• Una regolazione del pedale potrebbe correggere
il problema.
Regolare il pedale, come descritto a pagina 77.
Nessun suono o volume
molto basso
ZOOM BFX-708
79
BFX-708 Specifications
Effect Programs
Effect Modules
Sampler Function
48 types (43 effects + 4 amp simulator settings + ZNR)
4 modules + amp simulator + ZNR
Maximum recording time: 6 seconds
Playback speed control
<MOD and REV modules are temporarily turned off when sampler function is used>
Patch Memory
USER: 6 banks x 5 = 30 (rewritable, with store)
PRESET: 6 banks x 5 = 30
Total 60 patches
Sampling Frequency
31.25 kHz
A/D Conversion
20-bit, 64-times oversampling
D/A Conversion
20-bit, 128-times oversampling
DSP
ZOOM original ZFx-2
Input
Bass input : standard mono phone jack
(Nominal input level -20 dBm, input impedance 470 kilohms) Input signal can be attenuated by 6 dB
Also serves as AUX IN for standard stereo phone jack
Output
Combined line/headphone output
Standard stereo phone jack
(maximum output level = +3 dBm with output load impedance of 10 kilohms or higher)
Display
6-position alphanumeric LED display
2-position 7-segment LED display
Power Supply
AC adapter (available separately)
9 V DC, center minus, 300 mA (ZOOM AD-0006)
Batteries: IEC R6 (size AA) x 4
Continuous operation: approx. 14 hours (with alkaline batteries)
External Dimensions
235 mm (W) x 189 mm (D) x 54 mm (H)
Weight
740 g (without batteries)
* 0 dBm = 0.775 Vrms
* Design and specifications subject to change without notice.
ZOOM CORPORATION
NOAH Bldg., 2-10-2, Miyanishi-cho, Fuchu-shi, Tokyo 183-0022, Japan
PHONE: 042-369-7116 FAX: 042-369-7115
Printed in Japan 708-5050
Was this manual useful for you? yes no
Thank you for your participation!

* Your assessment is very important for improving the work of artificial intelligence, which forms the content of this project

Scaricare PDF

annuncio pubblicitario

In altre lingue

Seules les pages du document en Italien ont été affichées.