CONTROLLI & INDICATORI. Macrom sp 4050


Add to My manuals
30 Pages

advertisement

CONTROLLI & INDICATORI. Macrom sp 4050 | Manualzz

O/M SP 4.050 25/06/02 18:17 Page 23

CONTROLLI & INDICATORI

6 • Selettore del modo d’Uscita 4CH/3CH/2CH: Permette di selezionare la configurazione d’uscita dell’amplificatore nei seguenti modi: a) “4ch” Configurazione 4 canali in uscita. In questo modo l’amplificatore può funzionare con una un sistema doppio stereo, front e rear.

2ch 3ch 4ch b) “3ch” Configurazione 3 canali in uscita. In questo modo l’amplificatore può funzionare con una un sistema Front, in Stereo e Rear ponticellato in mono.

2ch 3ch 4ch c) “2ch” Configurazione 2 canali in uscita. In questo modo l’amplificatore può essere utilizzato come un tradizionale amplificatore stereo a due canali avente una potenza doppia.

2ch 3ch 4ch

Nota: Con la configurazione “2ch”, le regolazioni della sensibilità diventano indipendenti, cioè, la sezione Front regala la sensibilità del canale Sinistro, mentre la sezione Rear regola la sensibilità del canale Destro. In oltre se si volesse attivare il crossover è attivo solamente quello della sezione Rear, di conseguenza il suo controllo per la regolazione della frequenza.

7 • Selettore del Crossover Rear: permette la selezione del modo di uscita dell’amplificatore attivando il filtro Low-Pass o High-pass.

a) Flat: l’amplificatore riprodurrà tutta la gamma audio in relazione al segnale applicato al proprio ingresso .

Flat Low High

20Hz 20kHz

Flat Low High b) Low-Pass: attivazione del filtro passa basso, cioè determinare la fine delle basse frequenze presenti sulle uscite Rear.

20Hz 30 > 600Hz c) High-Pass, attivazione del filtro passa basso, cioè determinare la partenza delle alte frequenze presenti sulle uscite Rear.

Flat Low High

30 > 600Hz 20kHz

8 • Regolazione Continua delle Frequenze Low-Pass o High-Pass

Rear:una volta inserito il filtro, high pass o low-pass, è possibile regolare il taglio di frequenza in modo continuo, compresa fra 30Hz a 600Hz..

40

50

35

60

Hz

80

125

300

30 600

9• Regolazione del Guadagno di Ingresso Rear: Permette di regolare la sensibilità di ingresso dell’amplificatore che varia da 200mv a 4V.

4V 0,2V

10• Connettori d’Ingresso RCA Rear: Permettono di collegare i cavi di uscita Pre della vostra unità principale all’’ingresso dell`amplificatore. Questi ingressi piloteranno gli stadi finali della sezione Rear.

23

O/M SP 4.050 25/06/02 18:17 Page 24

CONTROLLI & INDICATORI

11 •Connettore speakers: Uscite per il collegamento degli altoparlanti.

L’amplificatore permette il collegamento di altoparlanti con impedenza minima di 2 ohm, per canale in configurazione stereo, mentre per il collegamento in mono “Bridged” con impedenza di 4 ohm.

Qualora si utilizzasse la configurazione 3 canali, l’impedenza totale non deve superare il valore minimo di 2 ohm.

Assicurarsi di osservare la corretta polarità nel collegamento degli altoparlanti. Non lasciate che cavi non adeguatamente isolati vengano a contatto con la massa, parti metalliche dell`auto o facciano contatto fra di loro.

L

Bridged

R

Front

L

Bridged

R L

Bridged

R

Rear

Front Front

Rear Rear

3-channel configuration 2-channel configuration 1-channel configuration

12 • Fusibile: Quando sostituite il fusibile assicuratevi di sostituirlo con uno dello stesso amperaggio.L’uso di fusibili scorretti potrebbe comportare gravi danni ai componenti.

13 • Connettore + BATT: Collegare direttamente al positivo “+” della batteria, tramite un fusibile posto vicino alla stessa, con un cavo di sezione adeguata al passaggio di corrente.

Non collegate questo terminale con il circuito elettrico esistente dell’auto.

14 • connettore REMOTE-ON: Collegare al filo di uscita di accensione remote-on

(accensione a distanza) o dell’antenna automatica provenienti dall’unità principale. Questo permette di accendere e spegnere l’amplificatore tramite l’unità principale.

15 • Connettore GND: Collegare questo morsetto di massa tramite un cavo di sezione adeguata ad un punto pulito della parte metallica dello scassis dell’automobile, se possibile ad una vite gia installata.

Non collegare mai questo morsetto direttamente al negativo della batteria, potrebbe causare dei fastidiosi ronzii durante il funzionamento del veicolo.

16 • indicatore check control: Questo led indica lo stato di funzionamento dell`amplificatore.

BIANCO: l`unità è spenta

VERDE: l`unità funziona perfettamente.

ROSSO: l`unità è in protezione, questo amplificatore è provvisto di tre protezioni:

- Surriscaldamento, nel caso in cui vi siano errori d`installazione e l’amplificatore si surriscalda,l’unità entra in protezione prima di danneggiarsi. Appena la temperatura tornerà normale e gli errori tolti, l`unità riprenderà automaticamente il normale funzionamento.

- Sovraccarichi, nel caso in cui più altoparlanti vengano collegati all`amplificatore e l`impedenza totale scenda sotto i limiti sopportabili “1 ohm”, l`amplificatore va in protezione.

Per ripristinare il funzionamento è necessario spegnere e riaccendere l`unità principale.

- Corto circuito in uscita, in caso di cortocircuito sulle uscite altoparlanti l`unità entra in protezione per prevenire seri danni ai transistor finali. Il ritorno allo stato di normale funzionamento si ottiene rimuovendo il cortocircuito e riaccendendo l`unità principale.

24

advertisement

Related manuals