Per iniziare. MSI GE72 APACHE (7th Gen) (GEFORCE® GTX 1050), MS-16J9, GP72MX Leopard (Pro), MS-1799, GE62VR APACHE PRO (GEFORCE® GTX 1060), GF62 7RE(GeForce® GTX 1050 Ti), MS-179B, GE72 APACHE PRO (7th Gen) (GEFORCE® GTX 1050Ti), GE72VR APACHE PRO (7th Gen) (GEFORCE® GTX 1060), MS-16JB

Aggiungi a I miei manuali
62 Pagine

annuncio pubblicitario

Per iniziare. MSI GE72 APACHE (7th Gen) (GEFORCE® GTX 1050), MS-16J9, GP72MX Leopard (Pro), MS-1799, GE62VR APACHE PRO (GEFORCE® GTX 1060), GF62 7RE(GeForce® GTX 1050 Ti), MS-179B, GE72 APACHE PRO (7th Gen) (GEFORCE® GTX 1050Ti), GE72VR APACHE PRO (7th Gen) (GEFORCE® GTX 1060), MS-16JB | Manualzz

Per iniziare

Manuale dell'utente

NOTEBOOK

Per iniziare

Inizia a utilizzare il Notebook

Per i nuovi utenti di questo notebook, suggeriamo di seguire le illustrazioni di seguito per iniziare a utilizzare il notebook. Notare che le figure qui illustrate sono solo per riferimento.

3-2 3-3

3-2

Manuale dell'utente

Come utilizzare il notebook in modo confortevole

Si consiglia ai principianti di leggere i suggerimenti che seguono per un uso in sicurezza del notebook e per familiarizzare con le operazioni.

▶ Una buona illuminazione è essenziale nell'area di lavoro.

▶ Scegliere una sedia e scrivania con buona ergonomia e regolare la loro altezza in base alla postura.

▶ Regolare lo schienale per sostenere comodamente la schiena quando siete seduti in posizione eretta.

▶ Mettere i piedi sul pavimento con le ginocchia piegate a 90 gradi.

▶ Regolare l’angolazione/posizione del pannello LCD così da avere la veduta migliore.

▶ Allungare e rilassare il corpo regolarmente. Fare sempre una pausa dopo aver lavorato per un certo periodo di tempo.

90-120

15-20

38-76 cm

3-3

Per iniziare

Come gestire l’alimentazione

Questa sezione fornisce agli utenti le precauzioni per la sicurezza di base da adottare quando si utilizza correttamente un adattatore CA/CC e alimentazione da batteria.

Adattatore di corrente CA/CC

Assicurarsi che il notebook sia collegato a una fonte di alimentazione CA tramite il trasformatore CA prima di accenderlo per la prima volta. Se il notebook si spegne automaticamente a causa della batteria scarica, è probabile che provochi un guasto del sistema. Qui di seguito sono alcuni cosa da fare e da non fare per un adattatore CA/CC.

▶ COSA FARE

• Usare solo l'adattatore fornito con il notebook.

• Prestare sempre attenzione al calore dell'adattatore di corrente CA/CC.

• Prima di smontare il notebook, scollegare il cavo di alimentazione CA.

▶ COSA NON FARE

• Coprire un adattatore in uso poiché può generare calore.

• Avere il cavo di alimentazione inserito dopo lo spegnimento del sistema quando il notebook sarà inutilizzato per un tempo più lungo.

Batteria

Quando si riceve un nuovo notebook o una nuova batteria per il notebook, è importante sapere come caricare e mantenere la batteria, al fine di ottenere essa il massimo il più a lungo possibile.

Siate consapevoli che la batteria non può essere sostituita dall'utente.

▶ Indicazioni di sicurezza

• Questo notebook è dotato di una batteria non rimovibile, ottemperare alla normativa locale per lo smaltimento del notebook.

• Tenere sempre il notebook lontano da umidità eccessiva e temperature estreme.

• Scollegare sempre il cavo di alimentazione prima di installare qualsiasi modulo al notebook.

3-4 3-5

3-4

Manuale dell'utente

▶ Tipo di batteria

• Questo notebook può essere dotato di un pacco batteria ad alta capacità agli ioni di litio o polimero di litio a seconda del modello.

• La batteria ricaricabile è una sorgente d’alimentazione interna del notebook.

▶ Comportamento di ricarica della batteria

Attenersi ai suggerimenti che seguono per ottimizzare la durata della batteria ed evitare improvvisi ammanchi di corrente:

• Sospendere il sistema quando è inattivo per un lungo periodo, oppure abbreviare l'intervallo del timer di sospensione.

• Spegnere il sistema quando non è in uso.

• Disabilitare le impostazioni non indispensabili oppure rimuovere le periferiche inattive.

• Collegare l’adattatore di corrente CA/CC al sistema ogni volta che è possibile.

▶ Come ricaricare la batteria in modo corretto

Prestare attenzione ai seguenti suggerimenti prima di ricaricare la batteria:

• Se non è disponibile un pacco batteria carico, salvare il lavoro, chiudere tutti i programmi in esecuzione e spegnere il sistema.

• Collegare un adattatore CA/CC.

• La procedura di caricamento della batteria non è influenzata dall’uso, sospensione o spegnimento del sistema.

• La batteria agli ioni di litio o polimeri di litio non ha effetto memoria. Non è necessario scaricare completamente la batteria prima di ricaricarla. Tuttavia, per ottimizzare la durata della batteria, suggeriamo di scaricare completamente la batteria una volta al mense.

• La durata effettiva della procedura di ricarica della batteria è determinata dalle applicazioni in uso.

3-5

Per iniziare

Come impostare una combinazione di alimentazione in Windows 10

Un piano di alimentazione è una raccolta di impostazioni hardware e di sistema che gestisce come il vostro computer utilizza e risparmia energia. I piani di risparmio energetico può risparmiare energia, ottimizzare le prestazioni del sistema, o bilanciare il risparmio energetico con le prestazioni. I piani predefiniti di alimentazione - Bilanciato e

Risparmio energetico - soddisfano le esigenze della maggior parte delle persone. Ma è possibile modificare le impostazioni per i piani esistenti o creare il proprio piano.

Scegliere o Personalizzare una piano di alimentazione

1. Individuare l'icona [Windows] nell'angolo in basso a sinistra dello schermo. Cliccare il tasto destro del mouse per mostrare il menu di selezione. Selezionare nel menu

[Opzioni risparmio energia].

2. Selezionare [Impostazioni di alimentazione aggiuntive] in [Impostazioni correlate].

3. Scegliere un piano di alimentazione cliccando con il tasto sinistro su una delle selezioni dall'elenco di piani di alimentazione. Il Piano di alimentazione [Balanced]

(bilanciato) viene qui selezionato come esempio. Fare clic sul tasto [Modifica impostazioni piano] a destra del piano di alimentazione per personalizzare un piano di alimentazione.

4. Scegliere le impostazioni di sonno e di visualizzazione che si desidera vengano utilizzate dal computer. Fare clic su [Cambia impostazioni avanzate risparmio energia] per apportare modifiche alle impostazioni di risparmio di energia selezionate per soddisfare le vostre esigenze.

5. Per ripristinare il Piano energetico selezionato alle sue impostazioni predefinite, fare clic su [Ripristina impostazioni predefinite del piano] e quindi fare clic su [Sì] per confermare.

6. Fare clic su [OK] per terminare.

3-6 3-7

3-6 3-7

Manuale dell'utente

Per iniziare

3-8 3-9

3-8

Manuale dell'utente

Creare il proprio Piano di alimentazione

È possibile creare il proprio schema di risparmio di energia e personalizzarlo come vostro requisito. Tuttavia, sarà consigliato utilizzare la funzione di risparmio energetico

ECO Mode per ottimizzare la durata della batteria durante l'utilizzo di questo notebook.

Si prega di fare riferimento alla sezione System Control Manager (SCM) nel manuale dell'applicazione software del notebook per i dettagli.

1. Selezionare le Opzioni risparmio energia nel menu. Fare clic su [Creare un piano di potere] nel riquadro di sinistra.

2. Selezionare un piano esistente che soddisfa al massimo le proprie esigenze, e dare un nome al piano. Fare clic su [Next] (Avanti) per continuare.

3. Modificare le impostazioni per il nuovo piano di risparmio energia. Fare clic su

[Crea] per applicare il piano di alimentazione personalizzato.

4. Ora avete un nuovo piano di risparmio energia che viene impostato automaticamente come attivo.

3-9

Per iniziare

3-10 3-11

3-10

Manuale dell'utente

Come usare il Touchpad

Il touchpad integrato nel Notebook è un dispositivo di puntamento compatibile con mouse standard che consente di controllare il Notebook puntando il cursore sullo schermo .

▶ Configurare il Touchpad

Il dispositivo di puntamento può essere personalizzato per adattarlo alle esigenze personali. Ad esempio: se l’utente è mancino, può scambiare le funzioni dei due tasti. Inoltre, oltre ad altre funzioni avanzate, si possono cambiare le dimensioni, la forma e la velocità di movimento del cursore sullo schermo.

Si può usare il driver standard Microsoft o IBM PS/2 del sistema operativo Windows per configurare il touchpad. Le Mouse Properties (Proprietà - Mouse) del Control

Panel (Pannello di controllo) consentono di cambiare la configurazione.

▶ Posizione e Sposta

Appoggiare il dito sul touchpad (di solito si usa l'indice), l'area rettangolare si comporterà come un duplicato in miniatura dello schermo. Quando si muove il dito sull’area, il cursore sullo schermo si sposterà simultaneamente nella stessa direzione. Quando il dito raggiunge l’estremità del touchpad, sollevarlo e metterlo in una posizione appropriata per continuare il movimento.

3-11

Per iniziare

▶ Puntamento e selezione

Quando il cursore è stato collocato su una icona, una voce di menu o un comando che si vuole eseguire, dare un colpetto leggero al touchpad o premere il tasto sinistro per eseguire la selezione. Questa procedura, chiamata puntamento e selezione, è una funzione di base del notebook. Diversamente dai dispositivi di puntamento tradizionali come i mouse, l’intero touchpad può agire come il tasto sinistro del mouse, quindi ogni volta che si tocca (dà un colpetto leggero) al touchpad equivale a premere il tasto sinistro del mouse. Toccando rapidamente due volte equivale ad eseguire un doppio clic.

▶ Trascinamento selezione

I file o gli oggetti del notebook possono essere spostati usando la funzione di trascinamento selezione. Per eseguire questa funzione, collocare il cursore sull’elemento voluto e poi toccare due volte delicatamente il touchpad, lasciando il dito in contatto col touchpad quando si esegue il secondo tocco. Adesso si può trascinare l’elemento selezionato dove voluto muovendo il dito sul touchpad, poi sollevare il dito dal touchpad per lasciare l’elemento in quella posizione.

Alternativamente, si può tenere premuto il tasto sinistro quando si seleziona un elemento, e poi spostare il dito per portare l'elemento nella posizione voluta, quindi rilasciare il tasto sinistro per terminare l'operazione di trascinamento selezione.

3-12 3-13

3-12

Manuale dell'utente

Informazioni su HDD e SSD

Questo notebook può essere dotato di un’unità hard disk (HDD) o unità a stato solido

(SSD) a seconda dei modelli acquistati dagli utenti.

L'unità disco rigido e unità a stato solido sono i dispositivi di memorizzazione dati utilizzati per archiviare e recuperare informazioni digitali. La maggior parte delle unità SSD utilizza una memoria flash basata su NAND, e hanno una maggiore velocità di trasferimento dei dati, minore consumo energetico, e più velocità di lettura/scrittura più veloce rispetto ai dischi rigidi.

Non tentare di rimuovere o installare l'HDD e SSD quando il notebook è acceso. Si prega di consultare un rivenditore o centro di assistenza autorizzato per la sostituzione degli

HDD e SSD.

Informazioni su M.2 SSD Slot

Il notebook può essere dotato di slot M.2 SSD per schede M.2 SSD, compatibili con le interfacce SATA o PCIe, che offrono caratteristiche e usi diversi per gli utilizzatori. Si prega di consultare un rivenditore o centro di assistenza autorizzato per le specifiche e le installazioni corrette.

3-13

Per iniziare

Connettere il computer a Internet.

WLAN

Wireless LAN è una connessione a banda larga senza fili che consente di connettersi a

Internet senza utilizzare alcun cavo. Seguire le istruzioni riportate di seguito per impostare una connessione wireless LAN.

▶ Connessione wireless LAN

1. Vai al desktop. Individuare l'icona nell'angolo in basso a destra della barra delle applicazioni e fare clic su di essa per aprire il menu delle impostazioni di rete.

2. Ci sono due opzioni [Wi-Fi] e [Modalità aereo] nelle impostazioni di rete, selezionare [Wi-Fi] qui.

3. Scegliere una connessione Wireless LAN dall'elenco delle reti per la connessione a Internet. Fare clic su [Connetti] per continuare.

4. Un codice di sicurezza può essere richiesto per la connessione alla rete selezionata. Poi fare clic su [Next] ([Avanti]).

3-14 3-15

3-14

Manuale dell'utente

▶ Controllare lo stato Wireless LAN

Quando la modalità aereo è abilitata, la connessione LAN wireless verrà disattivata.

Prima di configurare una connessione Wireless LAN, accertarsi che la modalità

Aereo sia stata disattivata.

1. Vai al desktop. Individuare l'icona nell'angolo in basso a destra della barra delle applicazioni e fare clic su di essa per aprire il menu delle impostazioni di rete.

2. Controllare se la modalità LAN wireless è disponibile nelle impostazioni di rete.

3. Oppure, individuare l'icona [SCM] nell'angolo in basso a destra della barra delle applicazioni e fare clic su di esso per far emergere la finestra principale del

System Control Manager, accertarsi che la modalità Wireless LAN sia accesa.

3-15

Per iniziare

LAN cablata

Uso di cavi e adattatori di rete per la connessione a internet. Prima di impostare la connessione di IP dinamico / PPPoE o banda larga (PPPoE) o IP statico, si prega di contattare il provider di servizi Internet (ISP) o l'amministratore di rete per assistenza nella creazione di una connessione a Internet.

▶ IP dinamico / Collegamento PPPoE

1. Vai al desktop. Individuare l'icona nell'angolo in basso a destra della barra delle applicazioni, e quindi fare clic destro su di essa per selezionare [Open

Network and Sharing Center].

2. Scegliere [Change adapter settings] ([Modifica impostazioni adattatore]).

3. Fare clic destro su [Ethernet] per selezionare [Properties] ([Proprietà]) dal menu a discesa.

4. Nella finestra Proprietà di Ethernet, selezionare la scheda [Networking] ([Reti]) e verificare [Internet Protocol versione 4 (TCP/IPv4)]. Quindi fare clic su

[Properties] ([Proprietà]) per continuare.

5. Selezionare la scheda [General] ([Generale]), fare clic su [Obtain an IP address automatically] ([Ottieni un indirizzo IP automatico]) e [Obtain DNS server address automatically] ([Ottieni indirizzo del server DNS automaticamente]).

Quindi fare clic su [OK].

Troubleshoot problems

Open Network and Sharing Center

3-16 3-17

3-16 3-17

Manuale dell'utente

Per iniziare

▶ Collegamento Banda larga (PPPoE)

1. Vai al desktop. Individuare l'icona nell'angolo in basso a destra della barra delle applicazioni, fare clic destro su di essa per selezionare [Open Network and Sharing Center].

2. Selezionare [Set up a new connection or network] ([Imposta una nuova connessione o rete]) in [Change your networking settings] ([Modifica le impostazioni di rete]).

3. Selezionare [Connessione a Internet], e quindi fare clic su [Avanti].

4. Fare clic su [Broadband (PPPoE)].

5. Compilare i campi nome utente, password, e connessione. Quindi fare clic su

[Connect] ([Connetti]).

Troubleshoot problems

Open Network and Sharing Center

3-18 3-19

3-18 3-19

Manuale dell'utente

Per iniziare

▶ Connessione IP statico

1. Seguire i passaggi precedenti 1-4 in IP dinamico/PPPoE Connection.

2. Selezionare la scheda [General] ([Generale]) e fare clic su [Use the following

IP address] ([Usa il seguente indirizzo IP]) e [Use the following DNS server addresses] ([Usa i seguenti indirizzi server DNS]). Vi verrà chiesto di compilare l'indirizzo IP, Subnet mask e Gateway predefinito, e quindi fare clic su [OK].

3-20 3-21

3-20

Manuale dell'utente

Come impostare la connessione Bluetooth

L’accoppiamento Bluetooth è un processo in cui due dispositivi Bluetooth comunicano tra loro attraverso una connessione stabilita.

Attivazione della connessione Bluetooth

▶ Verifica dello stato Bluetooth

Quando la modalità aereo è abilitata, la connessione Bluetooth si spegne. Prima di configurare una connessione Bluetooth, accertarsi che la modalità Aereo sia stata disattivata.

1. Vai al desktop. Individuare l'icona nell'angolo in basso a sinistra dello schermo e fare clic su di essa.

2. Selezionare [Impostazioni] per aprire il menu [Impostazioni Windows], e quindi selezionare [Dispositivi] per aprire il menu Impostazioni successivo.

3. Selezionare [Bluetooth e altri dispositivi].

4. Accendere [On] la connessione Bluetooth, se è impostata su [Off].

5. Oppure, trovare l'icona [SCM] nell'angolo in basso a destra della barra delle applicazioni e fare clic su di esso per far emergere la finestra principale del

System Control Manager. Verificare che la connessione Bluetooth sia accesa.

3-21

Per iniziare

3-22 3-23

3-22

Manuale dell'utente

▶ Abbinare i dispositivi Bluetooth

1. Andare su [Start/ Impostazioni/ Dispositivi], e quindi trovare [Bluetooth & altri dispositivi].

2. Cliccare su [Aggiungi Bluetooth o altro dispositivo].

3. Fare clic su [Bluetooth].

4. Selezionare un dispositivo per avviare l’associazione.

5. Fornire la password come indicato dal dispositivo in attesa di essere collegato e quindi fare clic su [Connetti] per continuare.

3-23

Per iniziare

Collegamento di dispositivi esterni

Questo notebook può essere dotato di varie porte di collegamento I/O (input/output), come USB, HDMI, DisplayPort e mini DisplayPort. Gli utenti potranno collegare diverse periferiche al notebook.

Per collegare questi dispositivi, prima vedere il manuale di istruzioni di ciascun dispositivo e poi collegare il dispositivo al notebook. Questo notebook è in grado di rilevare automaticamente i dispositivi collegati, e se non vi è il rilevamento dei dispositivi, abilitare manualmente i dispositivi andando su [Menu Start / Pannello di controllo / Hardware e suoni / Aggiungi un dispositivo] per aggiungere i nuovi dispositivi.

3-24 3-25

3-24

Manuale dell'utente

Video: Come utilizzare la funzione RAID

Questo notebook può supportare diversi livelli di funzione RAID. RAID consente agli utenti di memorizzare i dati su più unità disco rigido o unità a stato solido. Rivolgersi al rivenditore locale per altre informazioni; si prega inoltre di notare che le funzioni RAID supportate possono variare in funzione dei modelli acquistati.

Guardare il video istruttivo su : https://youtu.be/u2C35-ctFbw

YouTube Youku

3-25

Per iniziare

Selezione della modalità di avvio nel BIOS

1. Accendere il sistema. Appena appare la prima schermata del logo, premere immediatamente il tasto CANC ed entrare nel menu del BIOS.

2. Spostare il cursore sulla scheda [Boot] e selezionare [Boot mode select] ([Selezione modalità boot]) nella configurazione di avvio.

3. Per i sistemi operativi che supportano BIOS basati su UEFI (Windows 10 e

Windows 8.1), si suggerisce di selezionare [UEFI].

4. Per Windows 7 o versioni precedenti di Windows, selezionare la modalità [Legacy].

5. Fare riferimento alle domande frequenti di MSI alla pagina https://www.msi.com/faq/ notebook-1971 per maggiori informazioni sull'installazione sul portatile del sistema operativo Windows

3-26 3-27

3-26

Manuale dell'utente

Video: Come ripristinare il sistema operativo

Windows 10 su notebook MSI

Guardare il video istruttivo a: https://www.youtube.com/watch?v=hSrK6xAQooU, per ripristinare se necessario il sistema operativo Windows 10 utilizzando [Ripristino F3] e

[Impostazioni Windows 10].

YouTube Youku

3-27

Per iniziare

Video: come usare il software di installazione MSI

One Touch

MSI "One Touch Install” (Installazione tocco singolo) , l’applicazione di installazione con un singolo clic, consente agli utenti di installare con efficienza i driver necessari sui notebook MSI con un singolo clic.

Guarda il video di istruzioni su :

Windows 10/ 8.1: https://www.youtube.com/watch?v=ERItRaJUKQs

Windows 7: https://www.youtube.com/watch?v=43lnM4m-500

YouTube Youku

3-28 3-29

3-28 3-29

Manuale dell'utente

annuncio pubblicitario

Manuali correlati

Scaricare PDF

annuncio pubblicitario

Indice