Utilizzo di Gestione traffico. Asus RT-AC1300UHP

Add to my manuals
117 Pages

advertisement

Utilizzo di Gestione traffico. Asus RT-AC1300UHP | Manualzz

3.3 Utilizzo di Gestione traffico

3.3.1 Gestione della banda QoS

La funzione QoS (Quality of Service) vi permette di impostare la priorità e gestire il traffico di rete.

28

Per impostare la priorità di banda:

1. Dal pannello di navigazione andate su General (Generale) >

Traffic Manager (Gestione traffico) e poi selezionate la scheda

QoS.

2. Spostate il cursore su ON per abilitare QoS. Specificate un valore per la banda in upload e download.

NOTA: Contattate il vostro ISP per ottenere i valori di banda disponibili con la vostra connessione.

3. Quando avete finito cliccate su Save (Salva).

NOTA: La tabella User Specify Rule List (Regole Personalizzate) contiene le impostazioni avanzate. Se dal menu in alto a destra scegliete

User-defined Priority (Priorità definite dall'utente) potete impostare le priorità da assegnare successivamente ad applicazioni di rete o servizi di rete.

4. Selezionando la voce User-defined QoS rules (Regole QoS

definite dall'utente) nell'elenco in alto a destra vedrete alcuni tra i servizi online più comuni: Web Surf (Navigazione web),

HTTPS e File Transfer (Trasferimento file). Per aggiungere un servizio compilate i campi Source IP or MAC (Indirizzo IP o

MAC sorgente), Destination Port (Porta di destinazione),

Protocol (Protocollo), Transferred (Trasferiti) e Priority

(Priorità) e, quando avete finito, cliccate su Apply (Applica).

Queste informazioni verranno aggiunte alla schermata delle regole QoS.

NOTE:

• Per inserire l'indirizzo IP o MAC sorgente potete:

a) Inserire un indirizzo IP specifico, come "192.168.122.1".

b) Inserire indirizzi IP appartenenti alla stessa subnet o allo stesso intervallo, come “192.168.123.*” o “192.168.*.*”

c) Inserire tutti gli indirizzi IP (*.*.*.*) o lasciare il campo vuoto.

d) Inserire l'indirizzo MAC. Un indirizzo MAC è composto da 6 coppie di cifre esadecimali, con ciascuna coppia separata da (:), per un totale di 12 cifre. Ad esempio: 12:34:56:aa:bc:ef

• Nel campo porta sorgente e destinazione potete:

a) Inserire un numero di porta specifico, come “95”.

b) Inserite un intervallo di porte, come “103:315”, “>100” o “<65535”.

• La colonna Transferred (Trasferiti) contiene informazioni sul traffico upstream e downstream (ovvero il traffico in uscita e in entrata) per ogni sezione. In questa colonna potete impostare il limite di traffico (in

KB) per un servizio specifico in modo da generare una priorità relativa ad un servizio assegnato ad una particolare porta. Per esempio, se due client, PC1 e PC2, stanno entrambi cercando di accedere ad Internet

(porta 80), ma il PC1 ha già superato il limite di traffico, lo stesso PC1 avrà una priorità più bassa. Se non volete impostare il limite di traffico potete lasciare questo spazio vuoto.

29

30

5. Se dal menu in alto a destra scegliete User-defined Priority

(Priorità definite dall'utente) potete impostare fino a 5 livelli di priorità, selezionabili successivamente nella pagina

user-defined QoS rules (Regole QoS definite dall'utente) e assegnabili ad applicazioni di rete o dispositivi. Basandovi sui livelli di priorità potete usare i seguenti metodi per inviare pacchetti di dati:

• Cambiare l'ordine dei pacchetti di rete in uscita diretti verso

Internet.

• Nella tabella Upload Bandwidth (Banda in Upload) potete impostare i valori di Minimum Reserved Bandwidth (Banda

Minima Riservata) e Maximum Bandwidth Limit (Banda

Massima Riservabile) in modo da avere diverse applicazioni di rete ciascuna con il suo livello di priorità. La percentuale indica quanta banda è disponibile, in rapporto alla banda totale, per quella particolare applicazione di rete.

NOTE:

• I pacchetti con bassa priorità sono trascurati per favorire la trasmissione dei pacchetti ad alta priorità.

• Nella tabella Download Bandwidth (Banda in Download) potete impostare i valori di Maximum Bandwidth Limit (Banda Massima

Riservabile) per diverse applicazioni di rete e nell'ordine desiderato.

Un pacchetto in uscita ad alta priorità genererà un pacchetto in entrata ad alta priorità.

• Se non ci sono pacchetti inviati ad alta priorità la banda totale della connessione ad Internet sarà disponibile per i pacchetti a bassa priorità.

6. Impostate il pacchetto a priorità massima. Per assicurarvi un'esperienza di gioco online fluida potete impostare i pacchetti

ACK, SYN e ICMP come pacchetti ad alta priorità.

NOTA: Assicuratevi di aver abilitato QoS prima di configurare i limiti di upload e download.

advertisement

Was this manual useful for you? Yes No
Thank you for your participation!

* Your assessment is very important for improving the workof artificial intelligence, which forms the content of this project

Related manuals

Download PDF

advertisement

Table of contents