Denon AVR-1611 Owner's manual

Denon AVR-1611 Owner's manual

AV SURROUND RECEIVER

AVR-1611

Owner’s Manual

Bedienungsanleitung

Manuel de l’Utilisateur

Manuale delle istruzioni

Manual del usuario

Gebruiksaanwijzing

Bruksanvisning

Simple version

v

3

Basic version

v

12

Einfache Variante

Version simplifiée

Versione semplice

Versión sencilla

Eenvoudige versie

Enkel version

Basisausführung

Version basique

Versione base

Versión básica

Basisversie

Grundläggande version

Advanced version

v

28

Anleitung für Fortgeschrittene

Version avancée

Versione avanzata

Versión avanzada

Geavanceerde versie

Avancerad version

Information

“Part names and functions”

(vpage 59) v

58

Informationen

“Bezeichnung der Teile und deren Funktionen“ (vpage 59)

Informations

“Nomenclature et fonctions“ (vpage 59)

Informazioni

“Nomi delle parti e funzioni“ (vpage 59)

Información

“Nombres y funciones de las piezas“ (vpage 59)

Informatie

“Namen en functies van onderdelen“ (vpage 59)

Information

“De olika delarna och deras funktioner“ (vpage 59)

ENGLISH DEUTSCH FRANCAIS

n

SAFETY PRECAUTIONS

ITALIANO ESPAÑOL NEDERLANDS SVENSKA

CAUTION

RISK OF ELECTRIC SHOCK

DO NOT OPEN

CAUTION:

TO REDUCE THE RISK OF ELECTRIC SHOCK, DO NOT REMOVE

COVER (OR BACK). NO USER-SERVICEABLE PARTS INSIDE.

REFER SERVICING TO QUALIFIED SERVICE PERSONNEL.

The lightning flash with arrowhead symbol, within an equilateral triangle, is intended to alert the user to the presence of uninsulated “dangerous voltage” within the product’s enclosure that may be of sufficient magnitude to constitute a risk of electric shock to persons.

The exclamation point within an equilateral triangle is intended to alert the user to the presence of important operating and maintenance (servicing) instructions in the literature accompanying the appliance.

WARNING:

TO REDUCE THE RISK OF FIRE OR ELECTRIC SHOCK, DO NOT

EXPOSE THIS APPLIANCE TO RAIN OR MOISTURE.

IMPOTANT SAFETY

INSTRUCTIONS

1. Read these instructions.

2. Keep these instructions.

3. Heed all warnings.

4. Follow all instructions.

5. Do not use this apparatus near water.

6. Clean only with dry cloth.

7. Do not block any ventilation openings.

Install in accordance with the manufacturer’s instructions.

8. Do not install near any heat sources such as radiators, heat registers, stoves, or other apparatus (including amplifiers) that produce heat.

9. Protect the power cord from being walked on or pinched particularly at plugs, convenience receptacles, and the point where they exit from the apparatus.

10. Only use attachments/accessories specified by the manufacturer.

11. Use only with the cart, stand, tripod, bracket, or table specified by the manufacturer, or sold with the apparatus.

When a cart is used, use caution when moving the cart/ apparatus combination to avoid injury from tip-over.

12. Unplug this apparatus during lightning storms or when unused for long periods of time.

13. Refer all servicing to qualified service personnel.

Servicing is required when the apparatus has been damaged in any way, such as power-supply cord or plug is damaged, liquid has been spilled or objects have fallen into the apparatus, the apparatus has been exposed to rain or moisture, does not operate normally, or has been dropped.

14. Batteries shall not be exposed to excessive heat such as sunshine, fire or the like.

CAUTION:

To completely disconnect this product from the mains, disconnect the plug from the wall socket outlet.

The mains plug is used to completely interrupt the power supply to the unit and must be within easy access by the user.

VORSICHT:

Um dieses Gerät vollständig von der Stromversorgung abzutrennen, ziehen Sie bitte den Stecker aus der Wandsteckdose.

Der Netzstecker wird verwendet, um die Stromversorgung zum

Gerät völlig zu unterbrechen; er muss für den Benutzer gut und einfach zu erreichen sein.

PRECAUTION:

Pour déconnecter complètement ce produit du courant secteur, débranchez la prise de la prise murale.

La prise secteur est utilisée pour couper complètement l’alimentation de l’appareil et l’utilisateur doit pouvoir y accéder facilement.

ATTENZIONE:

Per scollegare completamente questo prodotto dalla rete di alimentazione elettrica, scollegare la spina dalla relativa presa a muro.

La spina di rete viene utilizzata per interrompere completamente l’alimentazione all’unità e deve essere facilmente accessibile all’utente.

PRECAUCIÓN:

Para desconectar completamente este producto de la alimentación eléctrica, desconecte el enchufe del enchufe de la pared.

El enchufe de la alimentación eléctrica se utiliza para interrumpir por completo el suministro de alimentación eléctrica a la unidad y debe de encontrarse en un lugar al que el usuario tenga fácil acceso.

WAARSCHUWING:

Om de voeding van dit product volledig te onderbreken moet de stekker uit het stopcontact worden getrokken.

De netstekker wordt gebruikt om de stroomtoevoer naar het toestel volledig te onderbreken en moet voor de gebruiker gemakkelijk bereikbaar zijn.

FÖRSIKTIHETSMÅTT:

Koppla loss stickproppen från eluttaget för att helt skilja produkten från nätet.

Stickproppen används för att helt bryta strömförsörjningen till apparaten, och den måste vara lättillgänglig för användaren.

I

SVENSKA NEDERLANDS ESPAÑOL ITALIANO FRANCAIS DEUTSCH ENGLISH

n

NOTE ON USE / HINWEISE ZUM GEBRAUCH / OBSERVATIONS RELATIVES A L’UTILISATION / NOTE SULL’USO /

NOTAS SOBRE EL USO / ALVORENS TE GEBRUIKEN / OBSERVERA ANGÅENDE ANVÄNDNINGEN

WARNINGS

• Avoid high temperatures.

Allow for sufficient heat dispersion when installed in a rack.

• Handle the power cord carefully.

Hold the plug when unplugging the cord.

• Keep the unit free from moisture, water, and dust.

• Unplug the power cord when not using the unit for long periods of time.

• Do not obstruct the ventilation holes.

• Do not let foreign objects into the unit.

• Do not let insecticides, benzene, and thinner come in contact with the unit.

• Never disassemble or modify the unit in any way.

• Ventilation should not be impeded by covering the ventilation openings with items, such as newspapers, tablecloths or curtains.

• Naked flame sources such as lighted candles should not be placed on the unit.

• Observe and follow local regulations regarding battery disposal.

• Do not expose the unit to dripping or splashing fluids.

• Do not place objects filled with liquids, such as vases, on the unit.

• Do not handle the mains cord with wet hands.

• When the switch is in the OFF position, the equipment is not completely switched off from

MAINS.

• The equipment shall be installed near the power supply so that the power supply is easily accessible.

WARNHINWEISE

• Vermeiden Sie hohe Temperaturen.

Beachten Sie, dass eine ausreichende Belüftung gewährleistet wird, wenn das Gerät auf ein Regal gestellt wird.

• Gehen Sie vorsichtig mit dem

Netzkabel um.

Halten Sie das Kabel am

Stecker, wenn Sie den Stecker herausziehen.

• Halten Sie das Gerät von

Feuchtigkeit, Wasser und Staub fern.

• Wenn das Gerät längere Zeit nicht verwendet werden soll, trennen Sie das Netzkabel vom

Netzstecker.

• Decken Sie den Lüftungsbereich nicht ab.

• Lassen Sie keine fremden

Gegenstände in das Gerät kommen.

• Lassen Sie das Gerät nicht mit Insektiziden, Benzin oder

Verdünnungsmitteln in Berührung kommen.

• Versuchen Sie niemals das Gerät auseinander zu nehmen oder zu verändern.

• Die Belüftung sollte auf keinen

Fall durch das Abdecken der

Belüftungsöffnungen durch

Gegenstände wie beispielsweise

Zeitungen, Tischtücher, Vorhänge o. Ä. behindert werden.

• Auf dem Gerät sollten keinerlei direkte Feuerquellen wie beispielsweise angezündete

Kerzen aufgestellt werden.

• Bitte beachten Sie bei der

Entsorgung der Batterien die örtlich geltenden

Umweltbestimmungen.

• Das Gerät sollte keiner tropfenden oder spritzenden Flüssigkeit ausgesetzt werden.

• Auf dem Gerät sollten keine mit

Flüssigkeit gefüllten Behälter wie beispielsweise Vasen aufgestellt werden.

• Das Netzkabel nicht mit feuchten oder nassen Händen anfassen.

• Wenn der Schalter ausgeschaltet ist (OFF-Position), ist das Gerät nicht vollständig vom Stromnetz

(MAINS) abgetrennt.

• Das Gerät sollte in der Nähe einer

Netzsteckdose aufgestellt werden, damit es leicht an das Stromnetz angeschlossen werden kann.

AVERTISSEMENTS

• Eviter des températures

élevées.

Tenir compte d’une dispersion de chaleur suffisante lors de l’installation sur une étagère.

• Manipuler le cordon d’alimentation avec précaution.

Tenir la prise lors du débranchement du cordon.

• Protéger l’appareil contre l’humidité, l’eau et la poussière.

• Débrancher le cordon d’alimentation lorsque l’appareil n’est pas utilisé pendant de longues périodes.

• Ne pas obstruer les trous d’aération.

• Ne pas laisser des objets

étrangers dans l’appareil.

• Ne pas mettre en contact des insecticides, du benzène et un diluant avec l’appareil.

• Ne jamais démonter ou modifier l’appareil d’une manière ou d’une autre.

• Ne pas recouvrir les orifi ces de ventilation avec des objets tels que des journaux, nappes ou rideaux. Cela entraverait la ventilation.

• Ne jamais placer de flamme nue sur l'appareil, notamment des bougies allumées.

• Veillez à respecter les lois en vigueur lorsque vous jetez les piles usagées.

• L’appareil ne doit pas être exposé à l’eau ou à l’humidité.

• Ne pas poser d’objet contenant du liquide, par exemple un vase, sur l’appareil.

• Ne pas manipuler le cordon d’alimentation avec les mains mouillées.

• Lorsque l’interrupteur est sur la position OFF, l’appareil n’est pas complètement déconnecté du SECTEUR (MAINS).

• L’appareil sera installé près de la source d’alimentation, de sorte que cette dernière soit facilement accessible.

AVVERTENZE

• Evitate di esporre l’unità a temperature elevate.

Assicuratevi che vi sia un’adeguata dispersione del calore quando installate l’unità in un mobile per componenti audio.

• Manneggiate il cavo di alimentazione con attenzione.

Tenete ferma la spina quando scollegate il cavo dalla presa.

• Tenete l’unità lontana dall’umidità, dall’acqua e dalla polvere.

• Scollegate il cavo di alimentazione quando prevedete di non utilizzare l’unità per un lungo periodo di tempo.

• Non coprite i fori di ventilazione.

• Non inserite corpi estranei all’interno dell’unità.

• Assicuratevi che l’unità non entri in contatto con insetticidi, benzolo o solventi.

• Non smontate né modificate l’unità in alcun modo.

• Le aperture di ventilazione non devono essere ostruite coprendole con oggetti, quali giornali, tovaglie, tende e così via.

• Non posizionate sull’unità fi amme libere, come ad esempio candele accese.

• Prestate attenzione agli aspetti legati alla tutela dell’ambiente nello smaltimento delle batterie.

• L’apparecchiatura non deve essere esposta a gocciolii o spruzzi.

• Non posizionate sull’unità alcun oggetto contenente liquidi, come ad esempio i vasi.

• Non toccare il cavo di alimentazione con le mani bagnate.

• Quando l’interruttore

è nella posizione OFF, l’apparecchiatura non è completamente scollegata da

MAINS.

• L’apparecchio va installato in prossimità della fonte di alimentazione, in modo che quest’ultima sia facilmente accessibile.

ADVERTENCIAS

• Evite altas temperaturas.

Permite la suficiente dispersión del calor cuando está instalado en la consola.

• Maneje el cordón de energía con cuidado.

Sostenga el enchufe cuando desconecte el cordón de energía.

• Mantenga el equipo libre de humedad, agua y polvo.

• Desconecte el cordón de energía cuando no utilice el equipo por mucho tiempo.

• No obstruya los orificios de ventilación.

• No deje objetos extraños dentro del equipo.

• No permita el contacto de insecticidas, gasolina y diluyentes con el equipo.

• Nunca desarme o modifique el equipo de ninguna manera.

• La ventilación no debe quedar obstruida por haberse cubierto las aperturas con objetos como periódicos, manteles o cortinas.

• No deberán colocarse sobre el aparato fuentes inflamables sin protección, como velas encendidas.

• A la hora de deshacerse de las pilas, respete la normativa para el cuidado del medio ambiente.

• No exponer el aparato al goteo o salpicaduras cuando se utilice.

• No colocar sobre el aparato objetos llenos de líquido, como jarros.

• No maneje el cable de alimentación con las manos mojadas.

• Cuando el interruptor está en la posición OFF, el equipo no está completamente desconectado de la alimentación MAINS.

• El equipo se instalará cerca de la fuente de alimentación de manera que resulte fácil acceder a ella.

WAARSCHUWINGEN

• Vermijd hoge temperaturen.

Zorg er bij installatie in een audiorack voor, dat de door het toestel geproduceerde warmte goed kan worden afgevoerd.

• Hanteer het netsnoer voorzichtig.

Houd het snoer bij de stekker vast wanneer deze moet worden aan- of losgekoppeld.

• Laat geen vochtigheid, water of stof in het apparaat binnendringen.

• Neem altijd het netsnoer uit het stopkontakt wanneer het apparaat gedurende een lange periode niet wordt gebruikt.

• De ventilatieopeningen mogen niet worden beblokkeerd.

• Laat geen vreemde voorwerpen in dit apparaat vallen.

• Voorkom dat insecticiden, benzeen of verfverdunner met dit toestel in contact komen.

• Dit toestel mag niet gedemonteerd of aangepast worden.

• De ventilatie mag niet worden belemmerd door de ventilatieopeningen af te dekken met bijvoorbeeld kranten, een tafelkleed of gordijnen.

• Plaats geen open vlammen, bijvoorbeeld een brandende kaars, op het apparaat.

• Houd u steeds aan de milieuvoorschriften wanneer u gebruikte batterijen wegdoet.

• Stel het apparaat niet bloot aan druppels of spatten.

• Plaats geen voorwerpen gevuld met water, bijvoorbeeld een vaas, op het apparaat.

• Raak het netsnoer niet met natte handen aan.

• Als de schakelaar op OFF staat, is het apparaat niet volledig losgekoppeld van de netspanning (MAINS).

• De apparatuur wordt in de buurt van het stopcontact geïnstalleerd, zodat dit altijd gemakkelijk toegankelijk is.

VARNINGAR

• Undvik höga temperaturer.

Se till att det finns möjlighet till god värmeavledning vid montering i ett rack.

• Hantera nätkabeln varsamt.

Håll i kabeln när den kopplas från el-uttaget.

• Utsätt inte apparaten för fukt, vatten och damm.

• Koppla loss nätkabeln om apparaten inte kommer att användas i lång tid.

• Täpp inte till ventilationsöppningarna.

• Se till att främmande föremål inte tränger in i apparaten.

• Se till att inte insektsmedel på spraybruk, bensen och thinner kommer i kontakt med apparatens hölje.

• Ta inte isär apparaten och försök inte bygga om den.

• Ventilationen bör inte förhindras genom att täcka för ventilationsöppningarna med föremål såsom tidningar, bordsdukar eller gardiner.

• Placera inte öppen eld, t.ex. tända ljus, på apparaten.

• Tänk på miljöaspekterna när du bortskaffar batterier.

• Apparaten får inte utsättas för vätska.

• Placera inte föremål fyllda med vätska, t.ex. vaser, på apparaten.

• Hantera inte nätsladden med våta händer.

• Även om strömbrytaren står i det avstängda läget OFF, så är utrustningen inte helt bortkopplad från det elektriska nätet (MAINS).

• Utrustningen ska vara installerad nära strömuttaget så att strömförsörjningen är lätt att tillgå.

II

ENGLISH DEUTSCH FRANCAIS ITALIANO ESPAÑOL NEDERLANDS SVENSKA

DECLARATION OF CONFORMITY

We declare under our sole responsibility that this product, to which this declaration relates, is in conformity with the following standards:

EN60065, EN55013, EN55020, EN61000-3-2 and EN61000-3-3.

Following the provisions of Low Voltage Directive 2006/95/EC and

EMC Directive 2004/108/EC, the EC regulation 1275/2008 and its frame work Directive 2009/125/EC for Energy-related Products (ErP).

ÜBEREINSTIMMUNGSERKLÄRUNG

Wir erklären unter unserer Verantwortung, daß dieses Produkt, auf das sich diese Erklärung bezieht, den folgenden Standards entspricht:

EN60065, EN55013, EN55020, EN61000-3-2 und EN61000-3-3.

Following the provisions of low voltage directive 2006/95/EC and

EMC directive 2004/108/EC, the EC regulation 1275/2008 and its frame work directive 2009/125/EC for energy-related products (ErP).

DECLARATION DE CONFORMITE

Nous déclarons sous notre seule responsabilité que l’appareil, auquel se réfère cette déclaration, est conforme aux standards suivants:

EN60065, EN55013, EN55020, EN61000-3-2 et EN61000-3-3.

Selon la directive 2006/95/EC concernant la basse tension et la directive CEM 2004/108/EC, la réglementation européenne 1275/2008 et la directive 2009/125/EC établissant un cadre de travail applicable aux produits liés à l'énergie (ErP).

DICHIARAZIONE DI CONFORMITÀ

Dichiariamo con piena responsabilità che questo prodotto, al quale la nostra dichiarazione si riferisce, è conforme alle seguenti normative:

EN60065, EN55013, EN55020, EN61000-3-2 e EN61000-3-3.

Facendo seguito alle disposizioni della direttiva sul basso voltaggio

2006/95/EC alla direttiva EMC 2004/108/EC, alla norma EC 1275/2008 e alla relativa legge quadro 2009/125/EC in materia di prodotti alimentati ad energia (ErP).

QUESTO PRODOTTO E’ CONFORME

AL D.M. 28/08/95 N. 548

DECLARACIÓN DE CONFORMIDAD

Declaramos bajo nuestra exclusiva responsabilidad que este producto al que hace referencia esta declaración, está conforme con los siguientes estándares:

EN60065, EN55013, EN55020, EN61000-3-2 y EN61000-3-3.

De acuerdo con la directiva sobre baja tensión 2006/95/CE y la directiva sobre CEM 2004/108/CE, la normativa CE 1275/2008 y su directiva marco 2009/125/EC para productos relacionados con la energía (ErP).

EENVORMIGHEIDSVERKLARING

Wij verklaren uitsluitend op onze verantwoordelijkheid dat dit produkt, waarop deze verklaring betrekking heeft, in overeenstemming is met de volgende normen:

EN60065, EN55013, EN55020, EN61000-3-2 en EN61000-3-3.

Volgens de voorzieningen van lage spanningsrichtlijn 2006/95/

EC en EMC-richtlijn 2004/108/EC, de EU-richtlijn 1275/2008 en de kaderrichtlijn 2009/125/EC voor energieverbruikende producten (ErP).

ÖVERENSSTÄMMELSESINTYG

Härmed intygas helt på eget ansvar att denna produkt, vilken detta intyg avser, uppfyller följande standarder:

EN60065, EN55013, EN55020, EN61000-3-2 och EN61000-3-3.

Uppfyller reglerna i lågspänningsdirektivet 2006/95/EC och

EMC-direktivet 2004/108/EC, EU-förordningen 1275/2008 och ramverksdirektivet 2009/125/EC för energirelaterade produkter (ErP).

DENON EUROPE

Division of D&M Germany GmbH

An der Kleinbahn 18, Nettetal,

D-41334 Germany

III

A NOTE ABOUT RECYCLING:

This product’s packaging materials are recyclable and can be reused. Please dispose of any materials in accordance with the local recycling regulations.

When discarding the unit, comply with local rules or regulations.

Batteries should never be thrown away or incinerated but disposed of in accordance with the local regulations concerning battery disposal.

This product and the supplied accessories, excluding the batteries, constitute the applicable product according to the WEEE directive.

HINWEIS ZUM RECYCLING:

Das Verpackungsmaterial dieses Produktes ist zum Recyceln geeignet und kann wieder verwendet werden. Bitte entsorgen Sie alle Materialien entsprechend der örtlichen Recycling-Vorschriften.

Beachten Sie bei der Entsorgung des Gerätes die örtlichen Vorschriften und

Bestimmungen.

Die Batterien dürfen nicht in den Hausmüll geworfen oder verbrannt werden; bitte entsorgen Sie die Batterien gemäß der örtlichen Vorschriften.

Dieses Produkt und das im Lieferumfang enthaltene Zubehör (mit Ausnahme der Batterien!) entsprechen der WEEE-Direktive.

UNE REMARQUE CONCERNANT LE RECYCLAGE:

Les matériaux d’emballage de ce produit sont recyclables et peuvent être réutilisés. Veuillez disposer des matériaux conformément aux lois sur le recyclage en vigueur.

Lorsque vous mettez cet appareil au rebut, respectez les lois ou réglementations en vigueur.

Les piles ne doivent jamais être jetées ou incinérées, mais mises au rebut conformément aux lois en vigueur sur la mise au rebut des piles.

Ce produit et les accessoires inclus, à l’exception des piles, sont des produits conformes à la directive DEEE.

NOTA RELATIVA AL RICICLAGGIO:

I materiali di imballaggio di questo prodotto sono riutilizzabili e riciclabili. Smaltire i materiali conformemente alle normative locali sul riciclaggio.

Per lo smaltimento dell’unità, osservare le normative o le leggi locali in vigore.

Non gettare le batterie, né incenerirle, ma smaltirle conformemente alla normativa locale sui rifiuti chimici.

Questo prodotto e gli accessori inclusi nell’imballaggio sono applicabili alla direttiva RAEE, ad eccezione delle batterie.

ACERCA DEL RECICLAJE:

Los materiales de embalaje de este producto son reciclables y se pueden volver a utilizar.

Disponga de estos materiales siguiendo los reglamentos de reciclaje de su localidad.

Cuando se deshaga de la unidad, cumpla con las reglas o reglamentos locales.

Las pilas nunca deberán tirarse ni incinerarse. Deberá disponer de ellas siguiendo los reglamentos de su localidad relacionados con los desperdicios químicos.

Este producto junto con los accesorios empaquetados es el producto aplicable a la directiva

RAEE excepto pilas.

EEN AANTEKENING MET BETREKKING TOT DE RECYCLING:

Het inpakmateriaal van dit product is recycleerbaar en kan opnieuw gebruikt worden. Er wordt verzocht om zich van elk afvalmateriaal te ontdoen volgens de plaatselijke voorschriften.

Volg voor het wegdoen van de speler de voorschriften voor de verwijdering van wit- en bruingoed op.

Batterijen mogen nooit worden weggegooid of verbrand, maar moeten volgens de plaatselijke voorschriften betreffende chemisch afval worden verwijderd.

Op dit product en de meegeleverde accessoires, m.u.v. de batterijen is de richtlijn voor afgedankte elektrische en elektronische apparaten (WEEE) van toepassing.

OBSERVERA ANGÅENDE ÅTERVINNING:

Produktens emballage är återvinningsbart och kan återanvändas. Kassera det enligt lokala

återvinningsbestämmelser.

När du kasserar enheten ska du göra det i överensstämmelse med lokala regler och bestämmelser.

Batterier får absolut inte kastas i soporna eller brännas. Kassera dem enligt lokala bestämmelser för kemiskt avfall.

Denna apparat och de tillbehör som levereras med den uppfyller gällande WEEE-direktiv, med undantag av batterierna.

n

CAUTIONS ON INSTALLATION

VORSICHTSHINWEISE ZUR AUFSTELLUNG

PRÉCAUTIONS D’INSTALLATION

PRECAUZIONI SULL’INSTALLAZIONE

EMPLAZAMIENTO DE LA INSTALACIÓN

VOORZORGSMAATREGELEN BIJ DE

INSTALLATIE

FÖRSIKTIGHET VID INSTALLATIONEN

z z z z

Wall

Wand

Paroi

Parete

Pared

Muur

Vägg z

For proper heat dispersal, do not install this unit in a confined space, such as a bookcase or similar enclosure.

• More than 0.3 m is recommended.

• Do not place any other equipment on this unit.

z

Stellen Sie das Gerät nicht an einem geschlossenen Ort, wie in einem Bücherregal oder einer ähnlichen Einrichtung auf, da dies eine ausreichende Belüftung des Geräts behindern könnte.

• Empfohlen wird über 0,3 m.

• Keine anderen Gegenstände auf das Gerät stellen.

z

Pour permettre la dissipation de chaleur requise, n’installez pas cette unité dans un espace confiné tel qu’une bibliothèque ou un endroit similaire.

• Une distance de plus de 0,3 m est recommandée.

• Ne placez aucun matériel sur cet appareil.

z

Per una dispersione adeguata del calore, non installare questa apparecchiatura in uno spazio ristretto, come ad esempio una libreria o simili.

• Si raccomanda una distanza superiore ai 0,3 m.

• Non posizionare alcun altro oggetto o dispositivo su questo dispositivo.

z

Para la dispersión del calor adecuadamente, no instale este equipo en un lugar confinado tal como una librería o unidad similar.

• Se recomienda dejar más de 0,3 m alrededor.

• No coloque ningún otro equipo sobre la unidad.

z

Plaats dit toestel niet in een kleine afgesloten ruimte, zoals een boekenkast e.d., omdat anders de warmte niet op gepaste wijze kan worden afgevoerd.

• Meer dan 0,3 m is aanbevolen.

• Plaats geen andere apparatuur op het toestel.

z

För att tillförsäkra god värmeavledning får utrustningen inte installeras i instängda utrymmen, som t.ex. en bokhylla eller liknande.

• Mer än 0,3 m rekommenderas.

• Placera ingen annan utrustning ovanpå den här enheten.

Sommario

ITALIANO

Guida introduttiva

Grazie per avere acquistato questo prodotto DENON. Per un funzionamento corretto, assicurarsi di leggere attentamente il presente manuale delle istruzioni prima di utilizzare il prodotto.

Una volta letto, custodirlo per consultazioni future.

Sommario

Guida introduttiva ·········································································1

Accessori ······················································································1

Informazioni su questo manuale ···················································1

Funzioni·························································································2

Precauzioni sul maneggio ·····························································2

Versione semplice

(Guida semplice all’impostazione)

································3

Versione base

········································································12

Collegamenti ···············································································13

Informazioni importanti ·······························································13

Collegamento di un dispositivo compatibile HDMI ·····················14

Collegamento di una TV ······························································16

Collegamento di un lettore Blu-ray Disc / lettore DVD ················16

Collegamento di un ricevitore

(sintonizzatore satellitare/TV via cavo) ········································17

Collegamento di una videocamera digitale ·································17

Collegamento di una control dock per iPod ································18

Collegamento di un’antenna ·······················································18

Riproduzione (Operazione base)················································19

Informazioni importanti ·······························································19

Riproduzione da lettore Blu-ray Disc/lettori DVD ························20

Riproduzione di un iPod® ···························································20

Sintonizzazione stazioni radio ······················································22

Selezione di una modalità di ascolto (Modo surround) ··········25

Riproduzione standard ································································25

Riproduzione surround originale DENON ····································27

Riproduzione stereo ····································································27

Riproduzione direct ·····································································27

Versione avanzata

·······························································28

Installazione/collegamento altoparlanti

(diversi da quelli a 5.1 canali) ·····················································29

Installazione ················································································29

Collegamento··············································································30

Impostazione altoparlanti ····························································31

Riproduzione (Operazione avanzata) ········································32

Funzioni utili ················································································32

Come eseguire impostazioni dettagliate ··································35

Mappa menu···············································································35

Esempi di display su schermo e display anteriore ······················36

Immissione dei caratteri ·····························································37

Configurazioni relative alle sorgenti di ingresso (Input Setup) ····38

Regolazione Audio (Audio Adjust) ···············································43

Configurazione manuale (Manual Setup) ····································48

Informazioni (Information) ···························································53

Controllo dei dispositivi collegati all’unità principale

mediante il telecomando ····························································54

Adoperare il dispositivo AV ·························································54

Registrazione codici preimpostati ···············································54

Azionamento dei componenti ·····················································56

Reimpostazione del telecomando ···············································57

Informazioni

···········································································58

Nomi delle parti e funzioni ·························································59

Pannello anteriore ·······································································59

Display ························································································59

Pannello posteriore ·····································································60

Telecomando ··············································································61

Altre informazioni ·······································································63

Informazioni sul marchio registrato ·············································63

Surround ·····················································································64

Spiegazione dei termini·······························································68

Risoluzione dei problemi ····························································70

Ripristino del microprocessore ···················································72

Specifiche ·····················································································72

Accessori

Verificare che le seguenti parti siano in dotazione con il prodotto.

q Manuale delle istruzioni ........................................................... 1 w Elenco dei centri di assistenza tecnica .................................... 1 e Cavo di alimentazione (lunghezza cavo: Circa 1,7 m) .............. 1 r Telecomando (RC-1147) .......................................................... 1 t Batterie R6/AA ......................................................................... 2 y Microfono di configurazione

(DM-A409, lunghezza cavo: Circa 6,0 m) ................................. 1 u Antenna AM a telaio ................................................................ 1 i Antenna FM per interni ........................................................... 1 e r y u i

Informazioni su questo manuale

n

Tasti operativi

Le operazioni descritte nel presente manuale sono basate principalmente sull’utilizzo dei pulsanti del telecomando.

n

Simboli

v

Questo simbolo indica la pagina che contiene le opportune informazioni.

Questo simbolo introduce informazioni aggiuntive e suggerimenti per l’esecuzione delle operazioni.

NOTA

Questo simbolo indica i punti in cui ricordare i limiti delle operazioni o delle funzioni.

n

Illustrazioni

Notare che le illustrazioni in queste istruzioni potrebbero essere diverse dall’apparecchio stesso, a fini dimostrativi.

1

ITALIANO

Funzioni

Qualità e potenza pienamente e ugualmente soddisfacenti per tutti i 5 canali (110 W x 5ch)

Questa unità è dotata di un amplifi catore di potenza che riproduce suoni ad alta fedeltà in modalità surround con qualità e potenza identiche per tutti i canali e conformi all’audio originale.

Il circuito dell’amplifi catore di potenza si avvale di un’adeguata confi gurazione di circuito che consente di riprodurre un audio surround di alta qualità.

Supporta HDMI 1.4 con 3D, ARC, Deep Color, x.v.Color, Auto Lipsync e controllo di funzione

HDMI

Questa unità può trasmettere segnali video 3D provenienti in entrata da un lettore Blu-ray Disc verso una TV che supporta sistemi

3D. Questa unità supporta inoltre la funzione ARC (Audio Return

Channel), che consente la riproduzione dell’audio TV tramite il cavo

HDMI impiegato per collegare l’unità e la TV z

. z

La TV deve supportare la funzione ARC.

4 ingressi HDMI e 1 uscita

Quest’unità è dotata di 4 connettori di ingresso HDMI per collegare tramite connettori HDMI periferiche quali lettori Blu-ray Disc, console videogiochi, videocamere HD, e altro ancora.

Supporto audio ad alta defi nizione

L’unità è dotata di un decoder che supporta formati audio digitali di alta qualità per lettori Blu-ray Disc quali Dolby TrueHD, DTS-HD

Master Audio, ecc.

Facilità di utilizzo, visualizzazione a schermo

Le impostazioni semplici vengono abilitate tramite i menu impostazioni visualizzati sullo schermo TV. Se si controlla il volume audio, ne viene visualizzato il livello sullo schermo, mentre quando viene cambiata la sorgente di ingresso, ne viene visualizzato il nome.

Funzione di confi gurazione automatica

Quest’unità è dotata di una “Funzione di confi gurazione automatica” che seleziona automaticamente le impostazioni dell’altoparlante più indicate per l’ambiente acustico. L’audio proveniente dagli altoparlanti viene captato dal microfono in dotazione. Misurati i rifl essi del suono e le caratteristiche acustiche degli altoparlanti, vengono automaticamente confi gurate le impostazioni per un campo acustico ottimale.

Conversione di tutti i tipi di segnali video sorgente in segnali HDMI

Questa unità è dotata di funzioni che consentono la conversione automatica dei diversi segnali video (video component, S-Video, video) immessi in questa unità in segnali HDMI in uscita verso un monitor, rendendo possibile collegare questa unità e una TV con un singolo cavo HDMI.

Connettività con supporto per iPod e streaming in rete

Se a questa unità viene collegato un DENON control Dock per iPod

(ASD-3N, ASD-3W, ASD-51N o ASD-51W), è possibile ascoltare le radio su Internet o visualizzare musica e foto salvati sul proprio PC.

z

È necessaria una connessione Internet.

Precauzioni sul maneggio

Prima di accendere l’alimentazione

Controllare ancora una volta che tutte le connessioni siano esatte e che non ci siano problemi con i cavi di connessione.

• L’alimentazione viene fornita ad alcuni circuiti, perfi no quando l’apparecchio è impostato sulla modalità standby. Quando si viaggia o si lascia la casa vuota per lunghi periodi di tempo, staccare il cavo di alimentazione dalla presa dell’alimentazione.

Informazioni sulla condensazione

Se la temperatura interna dell’unità differisce sensibilmente da quella nelle sue immediate vicinanze, può formarsi della condensa sulle parti operative all’interno dell’unità, causando dei malfunzionamenti nella stessa.

In tal caso, lasciar riposare l’unità per circa una-due ore con alimentazione spenta ed attendere una riduzione nella differenza di temperatura prima di utilizzare l’unità.

Precauzioni sull’utilizzo dei telefoni cellulari

L’utilizzo di un telefono cellulare vicino a questo apparecchio potrebbe causare dei rumori. In tal caso, allontanare il telefono cellulare dall’apparecchio durante l’uso.

Spostamento dell’apparecchio

Spegnere l’alimentazione e scollegare il cavo di alimentazione dalla presa di corrente. Scollegare poi i cavi di connessione da altre unità di sistema prima di spostare l’unità.

Pulizia

• Pulire l’esterno dell’apparecchio ed il pannello di controllo con un panno morbido.

• Si raccomanda di seguire le istruzioni se si utilizzano prodotti chimici per la pulizia.

• Benzene, diluenti e altri solventi organici, come anche insetticidi, possono infl uire sul materiale e scolorirlo se posti a contatto con l’unità, e di conseguenza non dovrebbero essere utilizzati.

Dolby Pro Logic gz

L’unità è dotata di un decoder Dolby Pro Logic gz. Durante la riproduzione in modalità Dolby Pro Logic gz, si possono ottenere suoni con sfumature spaziali complete.

2

4.AVR1611E2_ITA1.indd 2 2010/07/21 17:40:43

Simple version

ITALIANO

Versione semplice (Guida semplice all’impostazione)

Qui viene spiegata l’intera procedura di impostazione, dallo spacchettamento dell’unità al suo utilizzo in un home theater.

La “Versione semplice” descrive l’installazione, il collegamento e i metodi di impostazione per altoparlanti a 5.1 canali.

Fare riferimento alla pagina 29 per l’installazione, il collegamento e i metodi di impostazione per altoparlanti diversi da quelli a 5.1 canali.

n

Prima di collegare l’unità, togliere l’alimentazione a tutti i dispositivi.

n

Per il funzionamento dei dispositivi collegati, fare riferimento ai manuali d’uso relativi a ciascun dispositivo.

1

Installazione

(vpagina 4)

2

Collegamento

(vpagina 4)

3

Accensione

(vpagina 6)

4

Impostazione altoparlanti

(vpagina 6)

5

Riproduzione disco

(vpagina 11)

Il metodo di installazione corretto permette di ottenere un audio migliore.

Collegare altoparlanti a

5.1 canali, TV e lettore di dischi Blu-ray Disc dotati di un connettore HDMI.

Utilizzare il microfono di configurazione (DM-A409) incluso nel prodotto per l’impostazione automatica.

Riproduzione di Blu-ray

Disc e DVD con suono surround.

Impostazione altoparlanti (Audyssey® Auto Setup)

Preparazione

Passo 1 (Step 1)

Rilevamento degli altoparlanti

(Speaker Detection)

Passo 2 (Step 2)

Misurazione

(Measurement)

Passo 3 (Step 3)

Calcolo

(Calculating)

Passo 4 (Step 4)

Controllo

(Check)

Passo 5 (Step 5)

Memorizzazione

(Store)

Memorizzazione

3

1

ITALIANO

Installazione

1 2 3 4 5

Qui viene spiegata l’impostazione utilizzando come esempio una riproduzione con altoparlanti a 5.1 canali.

FL

SW

120˚

C

22 – 30˚

FR

2

Collegamento

1 2 3 4 5

Altoparlanti

Controllare attentamente i canali sinistro

(L) e destro (R) e le polarità + (rossa) e –

(bianca) sugli altoparlanti collegati all’unità ed assicurarsi di collegare correttamente tra di loro canali e polarità.

Come collegare i cavi degli altoparlanti

Eliminare circa 10 mm di copertura dalla punta del cavo altoparlante, quindi torcere bene il fi lo con anima oppure terminarlo.

NOTA

Collegare i cavi degli altoparlanti in modo che

non fuoriescano dai terminali degli altoparlanti.

Se i fi li con anima toccano il pannello posteriore oppure se i lati + e – sono in contatto, può essere attivato il circuito di protezione

(vpagina 68 “Circuito di protezione”).

Non toccare mai i terminali degli altoparlanti

quando l’unità è alimentata. Ciò potrebbe provocare scosse elettriche.

Utilizzare altoparlanti con le impedenze

mostrate di seguito.

Terminali altoparlanti

Impedenza altoparlanti

FRONT

CENTER

SURROUND

6 – 16 Ω

SL

SR

Posizione di ascolto

FL

Altoparlante anteriore (L)

FR Altoparlante anteriore (R)

C

Altoparlante centrale

SW Subwoofer

SL Altoparlante surround (L)

SR Altoparlante surround (R)

• Installare gli altoparlanti surround in modo che si trovino circa 60 a 90 cm più in alto del livello delle orecchie.

Altoparlante surround

Altoparlante anteriore

60 – 90 cm

G

Vista lateraleH

4

La “Versione semplice” descrive l’installazione, il collegamento e i metodi di impostazione per altoparlanti a 5.1 canali.

Fare riferimento alla pagina 29 per l’installazione, il collegamento e i metodi di impostazione per altoparlanti diversi da quelli a 5.1 canali.

4.AVR1611E2_ITA1.indd 4 2010/07/21 17:40:43

Cavo audio

(venduti separatamente)

SL

FL

SW

FR

C

Subwoofer con amplificatore integrato

Cavi altoparlanti

(venduti separatamente)

SR

ITALIANO

Collegamento

Lettore Blu-ray Disc e TV

Usare esclusivamente un cavo HDMI (Interfaccia Multimediale ad Alta Definizione) che riporti il logo HDMI (prodotto HDMI autentico). L’utilizzo di cavi senza il logo

HDMI (prodotti HDMI non autentici) può provocare una riproduzione scorretta.

Per l’esecuzione della funzione Deep Color o 1080p, ecc., si raccomanda l’utilizzo del

“Cavo HDMI ad alta velocità” o del “Cavo HDMI ad alta velocità con Ethernet” per una migliore riproduzione di alta qualità.

TV

Lettore Blu-ray Disc

HDMI

OUT

Cavo HDMI

(venduti separatamente)

Cavo HDMI

(venduti separatamente)

HDMI

IN

Alla presa di corrente domestica

(CA 230 V, 50 Hz)

Cavo di alimentazione

(in dotazione)

NOTA

Non collegare il cavo di alimentazione prima di aver completato tutti i collegamenti.

• Non unire i cavi di alimentazione ai cavi di connessione. Ciò può provocare ronzii o altri rumori.

5

3

ITALIANO

Accensione

1

Accendere l’apparato TV e il subwoofer.

Acceso

2

Impostare il segnale in ingresso dell’apparato TV sull’ingresso dell’unità.

3

Premere

POWER ON

per accendere l’unità.

L’indicatore di alimentazione lampeggia in verde e l’alimentazione si accende.

Acceso

Acceso

1 2 3 4 5

4

Impostazione altoparlanti

(Audyssey® Auto Setup)

1 2 3 4 5

Il sistema effettua la misurazione delle caratteristiche acustiche degli altoparlanti collegati e dell’ambiente di ascolto ed utilizza le impostazioni ottimale in base ai parametri registrati. Questo è chiamato “Audyssey Auto Setup”.

Per eseguire la misurazione, posizionare il microfono di configurazione in diverse posizioni di tutta l’area di ascolto. Per ottenere un risultato ottimale si raccomanda di effettuare la misurazione da sei posizioni differenti, come illustrato in figura (massimo sei posizioni).

• Quando si esegue “Audyssey Auto Setup”, le funzioni MultEQ®/Dynamic EQ®/

Dynamic Volume™ diventano attive (vpagina 45, 46).

• Per impostare manualmente gli altoparlanti, utilizzare “Speaker Setup” (vpagina 48) dal menu.

NOTA

• Rendere la stanza il più silenziosa possibile. I rumori di sottofondo possono disturbare le misurazioni della stanza. Chiudere le finestre, spegnere i telefoni cellulari, le televisioni, le radio, i condizionatori d’aria, le luci a fluorescenza, gli elettrodomestici, i commutatori delle luci o altri dispositivi, dato che le misurazioni potrebbero essere disturbate da questi suoni.

• I telefoni cellulari devono essere posti lontano da tutta l’elettronica audio durante le procedure di misurazione, dato che l’interferenza delle radiofrequenze RFI (Radio Frequency Interference) può disturbare le misurazioni (anche se non si sta usando il telefono cellulare).

• Non scollegare il microfono di configurazione dall’unità principale fino al completamento “Audyssey Auto

Setup”.

• Durante le misurazioni è importante non sostare tra gli altoparlanti e il microfono e verificare che non ci siano ostacoli di ad alto volume. tipo nel percorso. In caso contrario le letture sarebbero imprecise.

• Durante l’esecuzione di “Audyssey Auto Setup” potrebbero essere riprodotti i suoni di test acuti. Tale fenomeno rientra nei normali parametri di funzionamento.

In caso di rumori di fondo nella stanza, il volume dei segnali di test subirà un incremento.

• Se durante le misurazioni viene azionato

VOL df

, le misurazioni verranno cancellate.

• Le misurazioni non possono essere eseguite con le cuffie collegate.

6

La “Versione semplice” descrive l’installazione, il collegamento e i metodi di impostazione per altoparlanti a 5.1 canali.

Fare riferimento alla pagina 29 per l’installazione, il collegamento e i metodi di impostazione per altoparlanti diversi da quelli a 5.1 canali.

ITALIANO

Impostazione altoparlanti (Audyssey® Auto Setup)

Informazioni sul posizionamento del microfono di configurazione

• Le misurazioni si effettuano collocando in successione un microfono calibrato in più posizioni dell’area di ascolto, come mostrato nell’GEsempio qH. Per ottenere un risultato ottimale si raccomanda di effettuare la misurazione da sei posizioni differenti, come illustrato in figura (massimo sei posizioni).

• Anche nel caso in cui l’ambiente di ascolto sia piccolo, come nell’GEsempio wH, misurare più punti scelti all’interno dell’area di ascolto permetterà di ottenere risultati migliori.

G

Esempio qH

FL SW C FR

G

Esempio wH

FL SW C FR

( : Posizioni di misurazione) ( : Posizioni di misurazione)

1

Sistemazione del microfono

Posizionare il microfono di configurazione su un treppiede o su un cavalletto.

Quando si posiziona il microfono di configurazione, regolare l’altezza del recettore dei suoni al livello dell’orecchio di chi ascolta.

Ricevitore audio

Microfono di configurazione

SL

*M

SR SL *M SR

FL Altoparlante anteriore (L)

FR Altoparlante anteriore (R)

C

Altoparlante centrale

SW Subwoofer

SL Altoparlante surround (L)

SR Altoparlante surround (R)

Informazioni sulla posizione di ascolto principale

(*M)

La posizione di ascolto principale corrisponde alla posizione in cui solitamente si siede l’ascoltatore nell’ambiente di ascolto. Prima di avviare “Audyssey Auto Setup”, collocare il microfono di configurazione nella posizione di ascolto principale. Audyssey MultEQ® utilizza le misurazioni effettuate in questa posizione per calcolare la distanza dell’altoparlante, il livello, la polarità e il valore ottimale di crossover per il subwoofer.

NOTA

• Durante le misurazioni, non tenere il microfono di configurazione in mano.

• Non posizionare il microfono di configurazione vicino allo schienale di una sedia o a una parete, in quanto la riflessione del suono può portare a risultati non accurati.

2

Impostazione del subwoofer

Impostare il subwoofer come mostrato di seguito, quando si utilizza un subwoofer che consente le seguenti regolazioni.

n

Quando si utilizza un subwoofer con modalità diretta

Impostare la modalità diretta su “Attiva” e disabilitare le impostazioni di regolazione volume e di frequenza crossover.

n

Quando si utilizza un subwoofer senza modalità diretta

Effettuare le seguenti impostazioni:

Volume : “Posizione ore 12”

Frequenza crossover :

“Frequenza massima/più alta”

Filtro passa basso : “Disattiva”

Modalità standby : “Disattiva”

3

Impostare il telecomando

n

Impostare la modalità di funzionamento

Premere

AMP

per impostare il telecomando in modalità di funzionamento amplificatore.

Premere AMP

La “Versione semplice” descrive l’installazione, il collegamento e i metodi di impostazione per altoparlanti a 5.1 canali.

Fare riferimento alla pagina 29 per l’installazione, il collegamento e i metodi di impostazione per altoparlanti diversi da quelli a 5.1 canali.

7

ITALIANO

Impostazione altoparlanti (Audyssey® Auto Setup)

8

Preparazione

Passo 1 (Step 1)

Rilevamento degli altoparlanti (Speaker Detection)

Passo 2 (Step 2)

Misurazione

(Measurement)

4

Collegare il microfono di configurazione alla presa SETUP

MIC di questa unità.

Quando il microfono di configurazione è collegato, viene visualizzata la seguente schermata.

3-1.Audyssey Auto Setup

MultEQ

Please place microphone at ear height at main listening position.

Pre Assign:

Normal

Start

Cancel

[ENT]:Select [RTN]:Back

Viene qui spiegata l’impostazione attraverso l’esempio della riproduzione dell’altoparlante 5.1 canali.

Per impostazioni diverse dal surround a 5.1 canali, selezionare “Pre Assign” e osservare i punti 3 – 4 della sezione “Impostazione altoparlanti” (vpagina 31).

5

Utilizzare

ui

per selezionare

“Start”, quindi premere

ENTER

.

All’avvio della procedura di misurazione, viene emesso un tono di prova da ciascun altoparlante.

• La misurazione richiede svariati minuti.

Se viene selezionato “Cancel”

“Cancel Auto Setup?” viene visualizzato sullo schermo della TV. Se viene selezionato “Yes”, si chiude “Audyssey Auto Setup”.

• Al punto 1 è possibile eseguire le misurazioni nella posizione principale di ascolto.

• In questo punto vengono automaticamente controllate la configurazione e le dimensioni degli altoparlanti, quindi vengono calcolati il livello canale, la distanza e la frequenza di crossover. Vengono inoltre corrette le distorsioni nella zona di ascolto.

6

Vengono visualizzati gli altoparlanti rilevati.

Step1:Speaker Detection

MultEQ

Front Sp. :Yes

Center Sp. :Yes

Subwoofer :Yes

Surround Sp. :Yes

S.Back(Preout) :No

Next

Retry

[ENT]:Next

NOTA

Se viene visualizzato “Caution”:

Andare a “Messaggi di errore” (vpagina 10), controllare le voci correlate ed eseguire le procedure necessarie.

Se il problema è risolto, tornare indietro e riavviare

“Audyssey Auto Setup”.

Per interrompere “Audyssey Auto

Setup”

Premere premere ui

per selezionare “Retry”, quindi

ENTER

.

NOTA

La mancata visualizzazione di un altoparlante collegato potrebbe essere dovuta a un collegamento improprio dell’altoparlante. Verificare il collegamento di quest’ultimo.

7

Utilizzare

ui

per selezionare

“Next”, quindi premere

ENTER

.

Se la misurazione è terminata

q

Premere premere w

Premere premere ui per selezionare “Cancel”, quindi

ENTER

.

o p per selezionare “Yes”, quindi

ENTER

.

Nuova impostazione degli altoparlanti

Ripetere le operazioni dal punto 4 di Preparazione

.

• Al punto 2 è possibile eseguire le misurazioni in più posizioni (da due a sei posizioni), diverse dalla posizione principale di ascolto.

• Le misurazioni effettuate in più posizioni consentono una più efficace correzione delle distorsioni presenti nella zona di ascolto.

8

Spostare la configurazione del microfono in posizione 2, utilizzare

ui

per selezionare “Next”, quindi premere

ENTER

.

Viene avviata la procedura di rilevamento del secondo punto. Le misurazioni possono essere eseguite fino a un massimo di sei posizioni differenti.

Step2:Measurement

MultEQ

Please place microphone at ear height at

2nd listening position.

Next

Calculate

Cancel

[ENT]:Next

Se si desidera omettere le misurazioni dal punto successivo in avanti, selezionare “Calculate”.

(Passare a Step 3 Calculating )

9

Ripetere il passaggio 8, misurando le posizioni da 3 a 6.

Quando la misurazione della posizione

6 è completata, un messaggio “All the measurements were finished.” appare.

Step2:Measurement

MultEQ

All the measurements

were finished.

Calculate

Retry

Cancel

[ENT]:Calculate

Tasti operativi del telecomando

Muove il cursore

(Su/Giù/Sinistra/Destra)

Conferma l’impostazione Ritorna al menu precedente

Passo 3 (Step 3)

Calcolo (Calculating)

Passo 4 (Step 4)

Controllo (Check)

Passo 5 (Step 5)

Memorizzazione (Store)

ITALIANO

Impostazione altoparlanti (Audyssey® Auto Setup)

Memorizzazione

10

Sulla schermata del

Step 2

, utilizzare

ui

per selezionare

“Calculate”, quindi premere

ENTER

.

I risultati di misurazione sono analizzati, e la risposta di frequenza di ogni altoparlante nella sala d’ascolto è determinata.

Step3:Calculating

MultEQ

Calculating

Please wait...

[----------]

• Il completamento dell’analisi richiede svariati minuti. Il tempo richiesto per questa analisi dipende dal numero di altoparlanti collegati.

Tanto maggiore è il numero degli altoparlanti collegati al sistema, quanto più tempo richiederà la procedura di analisi.

Tasti operativi del telecomando

11

Utilizzare

ui

per selezionare l’oggetto che volete controllare e poi premere

ENTER

.

Step4:Check

MultEQ

Please check the results of the measured item.

Speaker Config.Check

Distance Check

Channel Level Check

Crossover Freq.Check

Next

[ENT]:Select

• Il valore di misurazione dei subwoofer potrebbe indicare una distanza superiore a quella reale, a causa della presenza di un ritardo elettrico aggiunto; un fenomeno piuttosto comune nel caso dei subwoofer.

• Se volete controllare un altro oggetto, premere

RETURN

.

12

Utilizzare

ui

per selezionare

“Next”, quindi premere

ENTER

.

NOTA

• Se il risultato è diverso dallo stato dei collegamenti attuale, oppure se viene visualizzato “Caution!”, vedere “Messaggi di errore” (vpagina 10). Quindi eseguire nuovamente “Audyssey Auto Setup”.

• Se anche i risultati di rilevamento ottenuti con la nuova procedura di misurazione danno esiti differenti rispetto allo stato corrente dei collegamenti, oppure se viene visualizzato ancora un messaggio di errore, è possibile che gli altoparlanti non siano collegati correttamente.

In tal caso, spegnere l’unità e verificare i collegamenti degli altoparlanti, ripetendo la procedura di misurazione dall’inizio.

• Se si modifica la posizione o l’orientamento di un altoparlante, sarà necessario eseguire nuovamente la procedura “Audyssey Auto

Setup”, per ottenere una correzione ottimale dei valori di equalizzazione.

Muove il cursore

(Su/Giù/Sinistra/Destra)

13

Utilizzare

ui

per selezionare

“Store”, quindi premere

ENTER

Salvare i risultati delle misurazioni.

.

Step5:Store

MultEQ

Please select “Store”

to store measurement

values.

Store

Cancel

[ENT]:Store

Step5:Store

MultEQ

Storing

Please wait...

[----------]

• L’operazione di salvataggio dei risultati impiega circa 10 secondi per concludersi.

• Se non si vogliono salvare i risultati della procedura di misurazione, è possibile utilizzare ui per selezionare la voce “Cancel”, e quindi selezionare la voce “Yes” mediante o p per confermare l’annullamento. Tutti i dati di configurazione automatica precedentemente rilevati e memorizzati verranno cancellati.

NOTA

Non spegnere l’unità durante la memorizzazione delle impostazioni.

n

14

Scollegare il microfono di configurazione dalla presa SETUP

MIC dell’unità.

15

Impostare Dynamic Volume™.

Finish

MultEQ

Storing complete.

Auto Setup is now

finished.

Turn on Dynamic Volume?

Yes : No

[ ]:Select [ENT]:Exit

• Per ulteriori informazioni sulle impostazioni della funzione Dynamic Volume, consultare la pagina

46.

n

Per attivare Dynamic Volume

• Utilizzare o per selezionare “Yes”, quindi premere

ENTER

.

L’unità passa automaticamente alla modalità

“Evening”.

Per disattivare Dynamic Volume

• Utilizzare p per selezionare “No”, quindi premere

ENTER

.

NOTA

Dopo aver effettuato la procedura “Audyssey

Auto Setup”, non modificare i collegamenti degli altoparlanti o il volume del subwoofer. In caso di modifiche, eseguire nuovamente la procedura

“Audyssey Auto Setup”.

Conferma l’impostazione Ritorna al menu precedente

9

ITALIANO

Messaggi di errore

Qualora non fosse possibile completare la procedura “Audyssey® Auto Setup” a causa di un errato posizionamento degli altoparlanti, dell’ambiente in cui vengono effettuati i rilevamenti, ecc., verrà visualizzato un messaggio di errore. In tal caso, verificare le voci interessate, assicurandosi di intraprendere le misure necessarie e quindi ripetere nuovamente la procedura “Audyssey Auto Setup”.

NOTA

Assicurarsi di spegnere l’alimentazione prima di controllare i collegamenti degli altoparlanti.

Esempi

Caution

MultEQ

F

Microphone:None

or

Speaker :None

Retry

Cancel

[ENT]:Retry

Dettagli di errore

• Il microfono di configurazione collegato

è danneggiato, oppure è stato collegato un dispositivo diverso dal microfono di configurazione.

• Non è stato possibile rilevare tutti gli altoparlanti.

• L’altoparlante anteriore S non è stato rilevato correttamente.

Soluzione

• Collegare il microfono di configurazione in dotazione alla presa SETUP MIC dell’unità.

• Controllare i collegamenti degli altoparlanti.

Caution

MultEQ

F

Ambient noise is

too high or

Level is too low.

Retry

Cancel

[ENT]:Retry

• Troppo rumore nella stanza per eseguire misurazioni accurate.

• Il suono di altoparlanti o subwoofer è troppo basso per eseguire misurazioni adeguate.

• Spegnere qualsiasi dispositivo che generi rumore o allontanarlo.

• Riprovare quando l’ambiente circostante sia più quieto.

• Controllare l’installazione degli altoparlanti e la direzione di orientamento degli stessi.

• Regolare il subwoofer del volume.

• Non è stato possibile rilevare l’altoparlante visualizzato.

• Controllare i collegamenti dell’altoparlante visualizzato.

Caution

MultEQ

Front

R :None

Retry

Cancel

Skip

[ ]:Up/Down [ ]:CH

Controllo parametri

(Parameter Check)

Consente di controllare i risultati della misurazione e le caratteristiche dell’equalizzatore dopo “Audyssey Auto Setup”.

1

Utilizzare

ui

per selezionare “Parameter Check”, quindi premere

ENTER

.

2

Utilizzare

ui

per selezionare la voce che si desidera verificare e quindi premere la selezione.

ENTER

per confermare

3-2.Parameter Check

Speaker Config.Check

Distance Chenck

Channel Level Check

Crossover Freq.Check

EQ Check

Restore

[ENT]:Select [RTN]:Back

Speaker Config. Check

Distance Check

Channel Level Check

Crossover Freq. Check

EQ Check

Verifica la configurazione dell’altoparlante.

Verifica la distanza.

Verifica il livello del canale.

Verifica la frequenza di crossover.

Verifica l’equalizzatore.

Caution

MultEQ

Front

L :Phase

Retry

Cancel

Skip

[ ]:Up/Down [ ]:CH

• L’altoparlante visualizzato è collegato con le polarità invertite.

• Controllare le polarità dell’altoparlante visualizzato.

• Per alcuni altoparlanti, questo messaggio di errore può essere visualizzato anche se l’altoparlante è collegato correttamente. Se si è sicuri del fatto che i collegamenti sono corretti, premere per selezionare “Skip”, e quindi premere ui

ENTER

.

• Se al punto 2 viene selezionato “EQ Check”, premere ui

per selezionare la curva equalizz. (“Audyssey” o “Audyssey Flat”) da controllare.

Utilizzare o p

per visualizzare lo stato dei differenti altoparlanti sul display.

3

Premere

RETURN

.

Verrà visualizzata nuovamente la schermata di conferma.

Ripetere nuovamente le procedure descritte nelle fasi 2 e 3 della procedura.

Recupero delle impostazioni “Audyssey Auto

Setup”

Se impostate “Restore” su “Yes”, potete ritornare al risultato di misurazione “Audyssey Auto Setup” (valore calcolato all’inizio da MultEQ®) anche quando avete modificato le impostazioni manualmente.

10

Tasti operativi del telecomando

Muove il cursore

(Su/Giù/Sinistra/Destra)

Conferma l’impostazione Ritorna al menu precedente

5

Riproduzione disco

1 2 3 4 5

1

Premere

BD

per modificare la sorgente di ingresso del lettore utilizzato per la riproduzione.

2

Iniziare a utilizzare il supporto o il dispositivo collegato all’unità.

Eseguire le impostazioni necessarie sul lettore (impostazione lingua, selezione sottotitoli, ecc.), prima dell’uso.

3

Regolare il volume audio.

VOL d ································ Aumento volume

VOL f ··························· Diminuzione volume

MUTE ··········································· Tacitazione

4

Impostare la modalità di ascolto.

Impostare la modalità di ascolto in funzione dei contenuti destinati alla riproduzione (film, brani musicali, ecc.) o dei gusti personali (vpagina 25 “Selezione di una modalità di ascolto

(Modo surround)”).

Quando l’alimentazione viene impostata a standby

Premere

POWER OFF

.

G

Indicatore di stato di alimentazione in

modalità standbyH

• Standby normale : Spento

• Quando “HDMI Control” viene impostato su

“ON” : Rosso

È inoltre possibile impostare l’alimentazione in modalità standby premendo

ON/STANDBY

sull’unità principale.

NOTA

Durante lo standby, una minima quantità di corrente viene consumata.

Per interrompere del tutto il consumo di corrente, rimuovere il cavo di alimentazione dalla presa elettrica.

ITALIANO

Tasti operativi del telecomando

Muove il cursore

(Su/Giù/Sinistra/Destra)

Conferma l’impostazione Ritorna al menu precedente

11

12

ITALIANO

Basic version

Versione base

Qui vengono spiegati i collegamenti e i metodi di funzionamento di base di questa unità.

F

Collegamenti vpagina 13

F

Riproduzione (Operazione base) vpagina 19

F

Selezione di una modalità di ascolto (Modo surround) vpagina 25

n

Fare riferimento alle pagine indicate di seguito per informazioni relative al collegamento e alla riproduzione dei diversi contenuti multimediali e dispositivi esterni.

Audio e Video

TV

Lettore Blu-ray Disc

Lettore DVD

Ricevitore

(Sintonizzatore satellitare o TV via cavo)

Console per giochi

Videocamera digitale

Control dock per iPod

Collegamenti

v v v v

pagina 14, 16 pagina 14, 16 pagina 14, 16 pagina 14, 17

v

pagina 14

v

pagina 17

v

pagina 18

Collegamenti

Audio

Radio

Per i collegamenti degli altoparlanti, vedere pagina 4.

v

pagina 18

Riproduzione

v

pagina 20

v

pagina 20

v

pagina 20

Riproduzione

v

pagina 22

ITALIANO

Collegamenti

Informazioni importanti

Collegare l’unità come descritto di seguito, prima dell’utilizzo. Effettuare i collegamenti in base

agli apparecchi che vengono collegati.

In base al metodo di collegamento utilizzato, potrebbe essere necessario eseguire alcune

impostazioni su questa unità. Verificare le singole modalità di connessione per ulteriori informazioni su tale argomento.

Selezionare i cavi (venduti separatamente) in base ai componenti da collegare.

NOTA

• Non collegare il cavo di alimentazione prima di aver completato tutti i collegamenti.

• Nel realizzare i collegamenti, fare riferimento anche al manuale delle istruzioni degli altri componenti da collegare.

• Assicurarsi di collegare i canali sinistro e destro correttamente (sinistro con sinistro, destro con destro).

• Non unire i cavi di alimentazione ai cavi di connessione. Ciò può provocare ronzii o altri rumori.

Conversione dei segnali video in ingresso per il successivo invio ai dispositivi di uscita (Funzione di conversione video)

Questa unità dispone di quattro tipi di terminali video input (HDMI, componente video, S-Video e video) e di due tipi di terminali video output (HDMI e video).

Utilizzare i terminali corrispondenti ai componenti da collegare.

Tale funzione converte automaticamente diversi formati di segnali video ricevuti da questa unità nei formati utilizzati per l’emissione di segnali video dall’unità a un monitor.

• La funzione di conversione video supporta i formati NTSC, PAL, SECAM, NTSC 4.43, PAL-N, PAL-M e

PAL-60.

• Le risoluzioni degli apparati TV compatibili con lo standard HDMI possono essere verificate accedendo alla schermata “HDMI Monitor Information” (vpagina 53).

G

Flusso dei segnali videoH

Dispositivi video

Unità

Monitor

NOTA

• I segnali HDMI non possono essere convertiti in segnali analogici.

• Quando viene immesso un segnale video non standard da una macchina per giochi o altra origine, la funzione di conversione video può non funzionare.

• I segnali di ingresso video component non possono essere convertiti in formato Video.

Uscita

Ingresso

(IN)

Uscita

(MONITOR OUT)

Ingresso

Connettore HDMI Connettore HDMI

Connettore

HDMI

Connettore HDMI

Connettori video component

Connettori video component

Connettore S-Video Connettore S-Video

Connettore Video Connettore Video Connettore Video Connettore Video

13

ITALIANO

Informazioni importanti

Modalità di visualizzazione dei menu a schermo in base al tipo di segnale video in ingresso utilizzato

La modalità di visualizzazione a schermo di menu, stato ecc. varia in base al tipo di ingresso del segnale video in questa unità.

n

Quando i segnali video in ingresso provengono da terminali HDMI o component

Menu: Consente di visualizzare una schermata caratterizzata da uno sfondo nero con un menu in sovraimpressione z

.

Visualizzazione stato: Non visualizzato.

z Se si vogliono visualizzare i menu in sovraimpressione sull’immagine presente a schermo, è necessario collegare gli stessi segnali video in ingresso ai terminali video. Quando viene visualizzato un menu, viene visualizzata l’immagine proveniente dal segnale video in ingresso dal terminale video, e il menu richiesto viene visualizzato in sovraimpressione sull’immagine.

n

Segnali video in ingresso sui terminali video o S-Video

Menu: I menu vengono visualizzati sottoforma di schermate sovrapposte all’immagine visualizzata a schermo.

Schermata di stato: Visualizzata.

Esempi di visualizzazione a schermo

• Schermata menu • Schermata di stato

Quando viene commutata la sorgente di ingresso

MENU

1.Audio Adjust

2.Information

3.Auto Setup

4.Manual Setup

5.Input Setup

• Quando viene regolato il volume

[ENT]:Select

[Auto]

IN :DVD

MODE:STEREO

Master Volume -80.0dB

Schermata di stato: Lo stato operativo viene visualizzato temporaneamente sullo schermo, quando viene modificata la sorgente di ingresso o quando viene regolato il volume.

Collegamento di un dispositivo compatibile HDMI

È possibile collegare fino a cinque dispositivi compatibili HDMI.

Funzione HDMI

Questa unità supporta le seguenti funzioni HDMI:

• Segnale video ad alta risoluzione

• 3D

• Deep Color (vpagina 68)

• Auto Lip Sync (vpagina 50)

• x.v.Color, sYCC601 color, Adobe RGB color, Adobe YCC601color (vpagina 68, 69)

• Formato audio digitale ad alta definizione

• ARC (Audio Return Channel)

• Content Type

• CEC (controllo HDMI)

Sistema di protezione dei diritti d’autore

Per riprodurre formati digitali audio e video come BD-Video o DVD-Video mediante un collegamento

HDMI, sia questa unità che la TV o il riproduttore devono supportare il sistema di protezione dei diritti d’autore noto come HDCP (Protezione dei contenuti digitali a banda larga). Lo standard HDCP

è la tecnologia di protezione del diritto d’autore che integra le funzioni codifica e autenticazione sul dispositivo AV collegato. L’unità supporta la tecnologia HDCP.

• Se viene collegato un dispositivo che non supporta lo standard HDCP, i segnali audio e video non verranno trasmessi correttamente. Leggere il manuale delle istruzioni dell’apparato TV o del riproduttore utilizzato per ulteriori informazioni.

Informazioni sui cavi HDMI

• Se viene collegato un dispositivo che supporta il trasferimento di segnale con Deep Color, utilizzare un cavo compatibile con “cavo HDMI ad alta velocità” o “cavo HDMI ad alta velocità con Ethernet”.

• Se viene utilizzata la funzione ARC, collegare un dispositivo con un ”cavo standard HDMI con Ethernet” o con un “cavo HDMI ad alta velocità con Ethernet” per HDMI 1.4.

Funzionalità di controllo HDMI (vpagina 32)

Questa funzione consente all’utente di utilizzare dispositivi esterni controllandoli direttamente dal ricevitore, oppure permette di controllare il ricevitore dai dispositivi esterni.

NOTA

• La funzione di controllo HDMI potrebbe non funzionare a seconda del dispositivo a cui è connessa e delle sue impostazioni.

• Non è possibile far funzionare una TV o un lettore Blu-ray disc / lettore DVD che non sia compatibile con la funzione di controllo HDMI.

Informazioni sulla funzione 3D

Questa unità supporta input e output di segnali video 3D (a 3 dimensioni) degli standard HDMI 1.4. Per la riproduzione di contenuti video 3D, occorrono un lettore e una TV che supportano la funzione 3D degli standard HDMI 1.4 in aggiunta a questa unità.

14

ITALIANO

Collegamento di un dispositivo compatibile HDMI

Informazioni sulla funzione ARC (Audio Return Channel)

Il canale audio di ritorno in HDMI 1.4 consente a questa unità di ricevere dati audio “a monte” inviati da una TV con un unico cavo HDMI, con una maggiore flessibilità per l’utente e senza dover effettuare nessun collegamento audio S/PDIF a parte.

NOTA

Per abilitare la funzione ARC, portare “HDMI Control” su “ON” (vpagina 50).

Informazioni Content Type

La versione 1.4 delle specifiche HDMI consente la semplice selezione automatica dell’impostazione dell’immagine senza richiedere l’intervento dell’utente.

La funzione “Content Type” consente di selezionare automaticamente la modalità di visualizzazione idonea al “Content Type” in corso di ricezione da un dispositivo sorgente, nonché di passare ad altre modalità quando viene selezionata una nuova sorgente di contenuti. La funzione “Content Type” supporta profili di contenuti multimediali per videogiochi, filmati, foto e modalità di visualizzazione testi.

NOTA

Per attivare la funzione “Content Type”, impostare “Video Mode” su “Auto” (vpagina 41).

Cavi utilizzati per i collegamenti

Cavo audio e video (venduto separatamente)

Cavo HDMI

• Questo tipo di interfaccia consente di effettuare il trasferimento dei segnali digitali audio e video su un singolo cavo HDMI.

Lettore Bluray Disc

HDMI

OUT

Lettore DVD

HDMI

OUT

Ricevitore

HDMI

OUT

Console per giochi

HDMI

OUT

TV

HDMI

IN

• Se l’unità viene collegata ad altri dispositivi mediante cavi HDMI, allora anche il collegamento tra l’unità e l’apparato TV dovrà essere effettuata mediante un cavo HDMI.

• Per collegare un dispositivo che supporta la trasmissione Deep Color, utilizzare un “cavo HDMI ad alta velocità” o un “cavo HDMI ad alta velocità con Ethernet”.

• Se i segnali video di ingresso non combaciano con la risoluzione del monitor, i segnali video non vengono emessi. In tal caso, commutare la risoluzione del lettore Blu-ray Disc / lettore DVD ad una compatibile con il monitor.

• Quando l’unità ed il monitor sono collegati tramite un cavo HDMI, se il monitor non è compatibile con la riproduzione del segnale audio HDMI, soltanto i segnali video saranno inviati al monitor.

NOTA

Il segnale audio in ingresso al dispositivo proveniente dal terminale di uscita HDMI (campionamento di frequenza, numero canali, ecc.), potrebbe essere limitato dalle specifiche audio HDMI del dispositivo collegato.

Collegamento a un dispositivo dotato di terminale DVI-D

Quando viene utilizzato un cavo di conversione HDMI/DVI (venduto separatamente), i segnali video HDMI vengono convertiti in segnali DVI, che permettono di effettuare il collegamento a un dispositivo dotato di terminale DVI-D.

NOTA

• Quando l’unità viene collegata a un dispositivo dotato di terminale DVI-D non viene emesso alcun suono.

In questo caso, è necessario effettuare collegamenti audio separati.

• I segnali non possono essere inviati ai dispositivi DVI-D che non supportano lo standard HDCP.

• A seconda della combinazione di dispositivi utilizzata, i segnali video potrebbero non essere disponibili.

n

Impostazioni relative ai collegamenti HDMI

Eseguire le opportune impostazioni. Consultare le rispettive pagine di riferimento per ulteriori informazioni.

Input Assign (vpagina 40)

Eseguire questa impostazione per modificare il connettore di ingresso HDMI cui è associata la sorgente di ingresso.

HDMI Setup (vpagina 50)

Eseguire queste impostazioni, relative ai segnali HDMI in ingresso/uscita.

• Auto Lip Sync

• HDMI Audio Out

• HDMI Control

• Standby Source

• Power Off Control

NOTA

I segnali audio emessi dai connettori HDMI sono soltanto i segnali di ingresso HDMI.

15

ITALIANO

Collegamento di una TV

• Selezionare il tipo di terminale che si desidera utilizzare e collegare il dispositivo.

• Per ulteriori informazioni sui collegamenti video, consultare la sezione “Conversione dei segnali video in ingresso per il successivo invio ai dispositivi di uscita (Funzione di conversione video)” (vpagina 13).

• Per le istruzioni sui collegamenti HDMI, vedere “Collegamento di un dispositivo compatibile HDMI”

(vpagina 14).

Per ascoltare l’audio della TV con questo dispositivo, utilizzare il collegamento ottico digitale.

NOTA

Questo collegamento non è richiesto quando una TV compatibile con la funzione ARC (Audio Return

Channel (funzione standard HDMI 1.4)) viene collegata a questa unità mediante un collegamento HDMI.

Per i dettagli, vedere “Informazioni sulla funzione ARC (Audio Return Channel)” (vpagina  15) o fare riferimento al manuale di istruzioni della propria TV.

Cavi utilizzati per i collegamenti

Cavo video (venduti separatamente)

Cavo video

(Giallo)

Cavo audio (venduti separatamente)

Cavo ottico

Collegamento di un lettore Blu-ray Disc / lettore DVD

• È possibile vedere video e ascoltare l’audio di un Blu-ray Disc o di un DVD.

• Selezionare il tipo di terminale che si desidera utilizzare e collegare il dispositivo.

• Per le istruzioni sui collegamenti HDMI, vedere “Collegamento di un dispositivo compatibile HDMI”

(vpagina 14).

Cavi utilizzati per i collegamenti

Cavo video (venduti separatamente)

Cavo video

(Giallo)

Cavo audio (venduti separatamente)

Cavo audio

(Bianco)

(Rosso)

L

R

L

R

Lettore Blu-ray Disc /

Lettore DVD

VIDEO

VIDEO

OUT

AUDIO

AUDIO

OUT

L R

L

R

TV

VIDEO

VIDEO

IN

AUDIO

OPTICAL

OUT

L R

Eseguire le opportune impostazioni

Eseguire questa impostazione per modificare il terminale di ingresso digitale a cui è associata la sorgente di ingresso.

“Input Assign” (vpagina 40)

Eseguire le opportune impostazioni

Eseguire questa impostazione per modificare il terminale di ingresso digitale a cui è associata la sorgente di ingresso.

“Input Assign” (vpagina 40)

Nel caso di audio HD (Dolby TrueHD, DTS-HD e Dolby Digital Plus e DTS Express), collegarsi con HDMI

(vpagina 14 “Collegamento di un dispositivo compatibile HDMI”).

16

Collegamento di un ricevitore (sintonizzatore satellitare/TV via cavo)

• Consente di vedere la TV satellitare o via cavo.

• Selezionare il tipo di terminale che si desidera utilizzare e collegare il dispositivo.

• Per le istruzioni sui collegamenti HDMI, vedere “Collegamento di un dispositivo compatibile HDMI”

(vpagina 14).

Cavi utilizzati per i collegamenti

Cavi video (venduti separatamente)

Cavo video

(Giallo)

Cavo video component

(Verde)

(Blu)

(Rosso)

Cavi audio (venduti separatamente)

Cavo audio

(Bianco)

(Rosso)

L

R

Cavo digitale coassiale

(Arancione)

L

R

ITALIANO

Collegamento di una videocamera digitale

• L’utente può guardare i video e ascoltare l’audio di una videocamera digitale.

• Per le istruzioni sui collegamenti HDMI, vedere “Collegamento di un dispositivo compatibile HDMI”

(vpagina 14).

Cavi utilizzati per i collegamenti

Cavo video (venduti separatamente)

Cavo video

(Giallo)

Cavo audio (venduti separatamente)

Cavo audio

(Bianco)

(Rosso)

L

R

L

R

Videocamera digitale

VIDEO

VIDEO

OUT

AUDIO

AUDIO

OUT

L R

L R

Sintonizzatore satellitare/TV via cavo

VIDEO

COMPONENT VIDEO

Y

OUT

P

B

P

R

VIDEO

OUT

COAXIAL

OUT

AUDIO

AUDIO

OUT

L R

L R

L R

L R

Eseguire le opportune impostazioni

Eseguire questa impostazione per modificare il terminale di ingresso digitale a cui è associata la sorgente di ingresso.

“Input Assign” (vpagina 40)

Eseguire le opportune impostazioni

Eseguire questa impostazione per modificare il terminale di ingresso digitale o il terminale video input a cui è associata la sorgente di ingresso.

“Input Assign” (vpagina 40)

L’utente può accedere ai giochi collegando l’apposita console tramite il connettore di ingresso V.AUX. In tal caso, impostare la sorgente di ingresso su “V.AUX”.

NOTA

Quando l’unità riceve un segnale video da console per videogame, o da altre sorgenti, la funzione di conversione video potrebbe non funzionare. In tal caso, utilizzare come ingresso l’uscita monitor dello stesso connettore.

17

ITALIANO

Collegamento di una control dock per iPod

• Collegare la control dock per iPod all’unità per visualizzare i filmati e la musica memorizzati su un iPod.

• Per la control dock per iPod, utilizzare ASD-1R, ASD-11R, ASD-

3N, ASD-3W, ASD-51N e ASD-51W prodotti da DENON (venduti separatamente).

• Per le istruzioni sulle impostazioni della control dock per iPod, fare riferimento alle istruzioni della control dock per iPod.

Control dock per iPod

Collegamento di un’antenna

• Collegare l’antenna FM o l’antenna AM a telaio incluse nell’unità per ascoltare i programmi radiofonici.

• Dopo aver collegato l’antenna e aver ricevuto un segnale di trasmissione (vpagina 22 “Ascolto di trasmissioni FM/AM”), fissare l’antenna con del nastro nella posizione in cui il rumore sia più ridotto.

Cavo coassiale da 75 Ω

Antenna esterna FM q w e

Antenna AM a telaio

(in dotazione)

Nero

Bianco

ASD-51N

18

R L

z

Antenna FM per interni

(in dotazione)

R L

z

Utilizzare il cavo di comando/AV in dotazione con la control dock per iPod DENON.

Eseguire le opportune impostazioni

Eseguire questa impostazione per modificare il terminale di ingresso digitale a cui è associata la sorgente di ingresso.

“Input Assign” (vpagina 40)

Messa a terra

Antenna AM per esterni n

Montaggio dell’antenna AM a telaio

1

Far passare il piedistallo di supporto attraverso il lato posteriore della base dell’antenna a telaio, e quindi ruotarlo in avanti.

Antenna a telaio

2

Inserire l’attacco sporgente dell’antenna all’interno del foro quadrato presente sul piedistallo di supporto.

Piedistallo di supporto

Foro quadrato

Attacco sporgente n

Uso dell’antenna AM a telaio

Per l’uso dell’antenna appesa alla parete

Appendere direttamente alla parete senza montare.

Chiodo, bulletta ecc.

Per l’uso dell’antenna appoggiata su una superficie

Per il montaggio, procedere come segue.

NOTA

• Non collegare due antenne FM contemporaneamente.

• Anche se si usa l’antenna AM per esterni, non scollegare l’antenna

AM a telaio.

• Assicurarsi che l’antenna AM a telaio non tocchi le parti in metallo del pannello.

• Se ci sono interferenze nel segnale, collegare il terminale di massa

(GND) per ridurre il rumore.

• Se non è possibile ricevere un buon segnale di trasmissione, si raccomanda di installare un’antenna esterna. Per i dettagli, informarsi presso il negozio in cui è stata acquistata l’unità.

ITALIANO

Riproduzione (Operazione base)

n

Selezione della fonte di ingresso (vpagina 19)

n

Regolazione del volume principale (vpagina 19)

n

Disattivazione temporanea dell’audio (vpagina 19)

n

Riproduzione da lettore Blu-ray Disc/lettori DVD

(vpagina 20) n

Riproduzione di un iPod® (vpagina 20)

n

Sintonizzazione stazioni radio (vpagina 22)

Selezione di una modalità di ascolto (Modo surround)

(vpagina 25)

Riproduzione (Operazione avanzata) (vpagina 32)

Informazioni importanti

Prima di avviare la riproduzione, eseguire I collegamenti necessari tra i vari componenti e configurare le varie impostazioni del ricevitore.

NOTA

Fare riferimento anche alle istruzioni d’uso dei componenti collegati durante la riproduzione.

Selezione della fonte di ingresso

Premere il pulsante di selezione della sorgente di ingresso (

iPod

,

DVD

,

BD

,

TUNER

,

DOCK

,

SAT/CBL

,

GAME

,

V.AUX

,

TV

) da riprodurre.

La sorgente di ingresso desiderata può essere selezionata direttamente.

• Se si preme

iPod PLAY

, la fonte di ingresso di questa unità viene impostata su “DOCK” e viene automaticamente riprodotto l’iPod collegato (vpagina 21 “Funzione di riproduzione di un iPod”).

Per selezionare una sorgente di ingresso è anche possibile eseguire la seguente operazione.

n

Usare il menu “Source Select”

q Premere

SOURCE SELECT

.

Visualizza il menu “Source Select”.

Source Select

TUNER

BD

DVD

TV

[ ]:Source

[ENT]:Select

SAT/CBL

GAME

V.AUX

DOCK

L’attuale origine di ingresso selezionata è sottolineata.

Regolazione del volume principale

Usare

VOL df

per regolare il volume.

n

Quando la funzione “Volume

Display” (vpagina 51) è impostata

su “Relative”

G

Gamma di regolazioneH

– – – –80.5dB – 18.0dB n

Quando la funzione “Volume Display” (vpagina 51) è

impostata su “Absolute”

G

Gamma di regolazioneH 0.0 – 99.0

• L’intervallo variabile cambia a seconda del segnale di ingresso e delle impostazioni a livello canali.

w Utilizzare uio p

per selezionare l’origine di ingresso, quindi premere

ENTER

.

L’origine di ingresso è impostata e il menu selezione dell’origine è disattivato.

• Le origini di ingresso che non saranno utilizzate possono essere impostate in anticipo. Eseguire questa impostazione a “Source

Delete” (vpagina 51).

• Per disattivare il menu selezione origine senza selezionare un’origine di ingresso, premere nuovamente

SOURCE SELECT

.

n

Utilizzo della manopola posta sull’unità principale

Ruotare

SOURCE SELECT

.

• Ruotando

SOURCE SELECT

viene impostata l’origine di ingresso, come mostrato di seguito.

• Se vengono selezionate le funzioni

“Tuning Preset” è necessario premere

SOURCE

, prima di ruotare la manopola di selezione della sorgente,

SOURCE SELECT

.

BD DVD TV

TUNER DOCK V.AUX

SAT/CBL

GAME

Questa operazione può essere eseguita anche dall’unità principale. In tal caso, sarà necessario seguire le istruzioni seguenti.

Ruotare

MASTER VOLUME

per regolare il volume.

Disattivazione temporanea dell’audio

Premere

MUTE

.

• L’audio viene ridotto al livello impostato in “Mute Level”

(vpagina 51).

• Per annullare, premere nuovamente

MUTE

. Il silenziamento può essere altresì annullato regolando il volume principale.

19

ITALIANO

Riproduzione da lettore Blu-ray

Disc/lettori DVD

La sezione seguente illustra la procedura necessaria per riprodurre i lettore Blu-ray Disc/DVD.

1

Preparazione alla riproduzione.

q Accendere l’apparato TV, il subwoofer e il lettore.

w Impostare il segnale in ingresso dell’apparato TV sull’unità.

e Inserire il disco nel lettore.

2

Premere

POWER ON

accendere l’unità.

per

3

Premere

BD

o

DVD

per impostare un’origine di ingresso per un lettore utilizzato per la riproduzione.

4

Iniziare a utilizzare il supporto o il dispositivo collegato all’unità.

Eseguire le impostazioni necessarie sul lettore (impostazione lingua, selezione sottotitoli, ecc.), prima dell’uso.

Riproduzione di un iPod®

È possibile riprodurre filmati, immagini e suoni.

Ascolto di brani musicali su un dispositivo iPod®

Control dock per iPod DENON utilizzabile su questa unità

• ASD-1R/ASD-11R/ASD-3N/ASD-3W/ASD-51N/ASD-51W

1

Preparazione alla riproduzione.

q Collegare il DENON control dock per iPod all’unità

(vpagina 18 “Collegamento di una control dock per iPod”).

w Impostare l’iPod® nel control dock per iPod di DENON.

2

Premere

POWER ON

per accendere l’unità.

3

Premere

DOCK

su “DOCK”.

per impostare l’origine di ingresso

• Se al punto 4 viene selezionata “Modalità esplorazione”, sullo schermo TV viene visualizzata la seguente schermata, in base al control dock collegato per iPod.

G

Se si utilizza un ASD-1RH

G

Se si utilizza un ASD-11RH

Music iPod

Playlists

Artists

Albums

Songs

Genres

Composers

Music

Videos

[ 1/6 ] [ 1/2 ]

G

Se si utilizza un ASD-3N, ASD-3W, ASD-51N e ASD-51WH iPod

Music

Video

Up/Down Select

• In “Modalità esplorazione”, il display dell’iPod si presenta come mostrato a destra.

NOTA

Se la schermata delle connessioni non appare, l’iPod potrebbe non essere collegato correttamente. Ricollegarlo.

OK, scollega.

4

Tenere premuto

SEARCH

per 2 secondi o più, per selezionare la modalità di visualizzazione desiderata.

• Esistono due differenti modalità per la visualizzazione dei contenuti memorizzati sui dispositivi iPod.

Modalità esplorazione Consente di visualizzare le informazioni dell’iPod sullo schermo della TV.

• Vengono visualizzate lettere dell’alfabeto inglese, numeri e alcuni simboli. I caratteri non compatibili vengono visualizzati come “.”

(punto).

Modalità remota

Consente di visualizzare le informazioni dell’iPod sullo schermo dell’iPod.

• Sul display dell’unità verrà visualizzato il messaggio “Remote iPod” o “Dock Remote”.

Modalità remota

P

P z 2

P z

2

Modalità di visualizzazione

Tipi di file riproducibili

File musicale

File immagine

File video

Tasti attivi

Telecomando

(Questa unità) iPod®

Modalità esplorazione

P

P z

1

P z

1 Quando usate un ASD-11R, ASD-3N,

ASD-3W, ASD-51N o ASD-51W control dock per iPod.

z

2 A seconda della combinazione dei collegamenti tra le unità ASD-1R, ASD-

11R, ASD-3N, ASD-3W, ASD-51N o

ASD-51W DENON e la control dock per iPod e il relativo dispositivo iPod.

5

Utilizzare

ui

per selezionare la voce desiderata, e quindi premere

ENTER

o p per selezionare il file

che si desidera riprodurre.

6

Premere

ENTER

, p o

1

Viene avviata la riproduzione.

.

P

P

20

Funzionamento di un iPod

Tasti operativi

MENU

uio

p

ENTER

SEARCH

(Premere e rilasciare)

Funzione

Menu amp

Funzionamento cursore

Inserimento impostazioni

Modalità ricerca paginaz1

SEARCH

(Premere e tenere premuto)

RETURN

6 7

(Premere e tenere premuto)

1

8 9

3

2

RESTORER

MEMORY

TV POWER

TV INPUT

Scorrimento / Commutazione telecomando

Indietro

Ricerca manuale

(riavvolgimento rapido/avanzamento rapido)

Riproduzione / Pausa

Ricerca automatica (coda)

Pausa

Arresto

RESTORER

Registrazione memoriaz2

Accensione/standby della TV

(Default : SONY)

Commutazione ingresso TV (Default : SONY)

Ripetizione Traccia (vpagina 42 “Repeat”)

Riproduzione casuale (vpagina 42 “Shuffle”) z

1 Funzione attiva in caso di utilizzo di un ASD-1R o ASD-11R. z

2 Funzione attiva in caso di utilizzo di un ASD-3N,

ASD-3W, ASD-51N o ASD-51W.

NOTA

• Premere

POWER OFF

e portare l’unità in modalità standby prima di scollegare l’iPod.

Prima di scollegare l’iPod, impostare inoltre l’origine di ingresso su “DOCK”.

• A seconda del modello di iPod e della versione del software, alcune funzioni potrebbero non essere utilizzabili.

• Si noti che DENON non si assume nessuna responsabilità per qualsivoglia problema derivato dai dati contenuti su un iPod quando si utilizza l’unità insieme all’iPod.

Visualizzazione di filmati su un iPod® in modalità esplorazione

Se si collega un iPod con funzionalità video al control dock per iPod

DENON ASD-11R, ASD-3N, ASD-3W, ASD-51N e ASD-51W, è possibile riprodurre i file video in modalità esplorazione.

1

Utilizzare il pulsante

ui

per selezionare la voce “Videos” e quindi premere il pulsante

ENTER

o p.

2

Usare

ui

per selezionare la voce o la cartella di ricerca, e poi premere

ENTER

o p.

3

Usare

ui

per selezionare il file video, e poi premere

ENTER

,

p

o

1

.

Viene avviata la riproduzione.

• Il tempo di visualizzazione delle schermate (impostato a 30 secondi per default), può essere impostato dal menu “iPod” (vpagina 52).

Premere uio p

per tornare alla schermata iniziale.

• Per riprodurre file audio compressi con bassi o acuti più ricchi, si raccomanda la riproduzione in modalità RESTORER (vpagina 47).

L’impostazione default è “Mode 3”.

• In modalità esplorazione, premere

STATUS

durante la riproduzione per controllare il titolo, il nome dell’artista e il nome dell’album.

Visualizzazione di immagini e filmati su un iPod® in modalità remota

Questa unità può riprodurre sullo schermo di una TV immagini e dati memorizzati in un iPod con funzione slide show o funzione video.

1

Premere e tenere premuto

SEARCH

per impostare il modo

Remote.

Sul display dell’unità verrà visualizzato il messaggio “Remote iPod” o “Dock

Remote”.

2

Guardando lo schermo iPod, usare selezionare “Photo” o “Video”.

ui

per

• In base al modello di iPod può essere necessario comandare direttamente l’iPod.

3

ITALIANO

Premere

ENTER

l’immagine visualizzata.

Riproduzione di un iPod®

finché non venga visualizzata

Al fine di visualizzare i dati foto e video dell’iPod sul monitor, è necessario impostare “Uscita TV” in “Impostazioni diapositive” o

“Impostazioni video” su “Sí”. Per ulteriori informazioni al riguardo, far riferimento alle istruzioni per l’uso dell’iPod.

NOTA

A seconda della combinazione dei collegamenti tra le unità ASD-

1R, ASD-11R, ASD-3N, ASD-3W, ASD-51N o ASD-51W e il relativo dispositivo iPod.

Funzione di riproduzione di un iPod

Se viene premuto

iPod PLAY

quando l’alimentazione di questa unità si trova in standby e sono collegati un control dock per iPod, viene avviata la riproduzione dell’iPod.

Premere

iPod PLAY

• Questa unità è accesa.

.

• La sorgente di ingresso di questa unità diventa “DOCK”.

• Viene avviata la riproduzione dell’iPod.

Premendo il pulsante iPod PLAY sull’unità principale, è possibile usufruire della stessa funzione eseguibile dal telecomando.

NOTA

Se non sono collegati un control dock per iPod (“DOCK”), la funzione di riproduzione dell’iPod non viene attivata.

21

ITALIANO

Sintonizzazione stazioni radio

Ascolto di trasmissioni FM/AM

1

Premere

TUNER

per impostare la sorgente di ingresso su “

TUNER

”.

2

Premere

BAND

“FM” o “AM”.

per selezionare

FM Per ascoltare trasmissioni FM.

AM Per ascoltare trasmissioni AM.

3

Sintonizzare la stazione radio desiderata.

q Per sintonizzare automaticamente (sintonizzazione automatica)

Premere

MODE

per selezionare “AUTO”, quindi utilizzare

TUNING d

o

TUNING f

per selezionare la stazione radio che si desidera ascoltare.

w Per sintonizzare manualmente (sintonizzazione manuale)

Premere schermo, quindi selezionare la stazione che si desidera ascoltare utilizzando

MODE

per disattivare l’indicatore “AUTO” sullo

TUNING d

o

TUNING f

.

n

Operazione del sintonizzatore (FM/AM)

Tasti operativi Funzione

Selezione canali di preselezione

CH +, –

MENU

uio

p

ENTER

Menu amp

Funzionamento cursore

SEARCH

RETURN

BAND

MODE

Inserimento impostazioni

Sintonizzazione con frequenza diretta /

Ricerca RDS

Indietro

Commutazione FM/AM

Commutazione modi di ricerca

TUNING df

0 – 9

SHIFT

MEMORY

TV POWER

TV INPUT

Sintonizzazione (su/giù)

Selezione canali di preselezione (1 – 8) /

Sintonizzazione con frequenza diretta (0 – 9)

Selezione blocco memoria di canali di preselezione

Registrazione memoria di preselezione

Accensione/standby della TV

(Default : SONY)

Commutazione ingresso TV (Default : SONY)

• Se la sintonizzazione automatica non consente la sintonizzazione della stazione desiderata, sintonizzare manualmente.

• Per la sintonizzazione manuale, premere e tenere premuto

TUNING

d o

TUNING f

per scorrere le frequenze.

• Il tempo di visualizzazione delle schermate (impostato a 30 secondi per default), può essere impostato dal menu “TUNER” (vpagina 52).

Premere uio p per tornare alla schermata iniziale.

22 n

Preselezione di stazioni radio

(Preselezione manuale)

È possibile eseguire la preselezione delle proprie stazioni radio preferite, in modo da poterle sintonizzare con facilità. È possibile eseguire la preselezione di un massimo di 56 stazioni.

La preselezione delle stazioni può avvenire automaticamente

in “Auto Preset” (vpagina 39). Se viene eseguito “Auto Preset” dopo che è stato eseguito “Preselezione manuale”, le impostazioni di “Preselezione manuale” verranno sovrascritte.

1

Sintonizzare la stazione radio della quale si desidera eseguire la preselezione.

2

Premere

MEMORY

.

3

Premere

SHIFT

per selezionare il blocco (da A a G) in cui si desidera preselezionare il canale (da 1 a 8 per ogni blocco), quindi premere

CH +

,

CH –

o

1 – 8

per selezionare il numero preselezionato.

4

Premere nuovamente

MEMORY

per completare l’impostazione.

• Per eseguire la preselezione di altre stazioni, ripetere i passi da 1 a 4.

Impostazioni default

Blocco (A – G) e canale (1 – 8)

A1 – A8

B1 – B8

C1 – C8

D1 – D8

E1 – E8

F1 – F8

G1 – G8

Impostazioni default

87,5 / 89,1 / 98,1 / 108,0 / 90,1 / 90,1 / 90,1 /

90.1 MHz

522 / 603 / 999 / 1404 / 1611 kHz,

90,1 / 90,1 / 90,1 MHz

90,1 MHz

90,1 MHz

90,1 MHz

90,1 MHz

90,1 MHz n

Ascolto delle stazioni di preselezione

1

Premere

SHIFT

per selezionare il blocco memoria (A a G).

2

Premere il tasto

CH +

,

CH –

o

1

– 8

per selezionare la stazione preselezionata desiderata.

Questa operazione può essere eseguita anche dall’unità principale. In tal caso, sarà necessario seguire le istruzioni seguenti.

Premere

TUNING PRESET

, quindi ruotare

SOURCE SELECT

per selezionare la stazione radio di preselezione.

n

Sintonizzazione con frequenza diretta

Consente di inserire direttamente la frequenza della stazione sulla quale si desidera sintonizzarsi.

1

Premere

SEARCH

.

2

Inserire le frequenze utilizzando

0

– 9.

• Premendo o è possibile cancellare il testo che precede il cursore.

3

Una volta completate le impostazioni, premere ENTER.

Verrà impostata la frequenza precedentemente selezionata.

Specificare un nome per la stazione preselezionata

(Preset Name) (vpagina 40)

RDS (Radio Data System)

L’RDS (attivo soltanto sulla banda FM) è un servizio che consente ad una stazione di inviare informazioni aggiuntive oltre al segnale del programma radio.

NOTA

Le operazioni descritte di seguito usando

SEARCH

non funzioneranno in zone non coperte da trasmissioni RDS.

n

Ricerca RDS

Utilizzare questa funzione per sintonizzare automaticamente stazioni FM che forniscono il servizio RDS.

1

Premere

TUNER

per impostare la sorgente di ingresso su

TUNER

”.

2

Premere

SEARCH

“RDS SEARCH”.

per selezionare

RDS-RDS Station

PTY (Tipo di programma)

PTY identifica il tipo di programma RDS.

I tipi di programma e relativi display sono i seguenti:

NEWS

Notizie

AFFAIRS

Affari

INFO

SPORT

Informazioni

Sport

EDUCATE

Istruzioni

DRAMA

Teatro

CULTURE

Cultura

SCIENCE

Scienza

VARIED

POP M

Varie

Musica pop

ROCK M

Musica rock

EASY M

Musica di facile ascolto

LIGHT M

Musica classica leggera

CLASSICS

Musica classica

OTHER M

Altri tipi di musica

WEATHER

Tempo

FINANCE

SOCIAL

RELIGION

PHONE IN

TRAVEL

Finanza

CHILDREN

Programmi per bambini

Affari sociali

Religione

Chiamate

Viaggio

Piacere

Musica jazz

LEISURE

JAZZ

COUNTRY

Musica country

NATION M

Musica nazionale

OLDIES

FOLK M

Vecchi brani

Musica folk

DOCUMENT

Documentari

CH A1

FM105.50MHz PS Name

[CH+-]:Search

[SRCH]:PTY

3

Premere

CH +

o

CH –

.

La ricerca di stazioni RDS si avvia automaticamente.

• Se con l’operazione di cui sopra non viene trovata alcuna stazione

RDS, la ricerca viene estesa a tutte le bande di ricezione.

• Quando viene trovata una stazione radio, il nome di questa viene visualizzato sul display.

• Se con la ricerca in tutte le frequenze non viene trovata alcuna stazione RDS, viene visualizzato il messaggio “NO RDS”.

n

Ricerca PTY

Utilizzare questa funzione per cercare stazioni RDS che trasmettano un determinato tipo di programma (PTY).

1

Premere

TUNER

per impostare la sorgente di ingresso su

TUNER

”.

2

Premere

SEARCH

“PTY SEARCH”.

per selezionare

PTY-Program category

[Genres]

NEWS

AFFAIRS

INFO

SPORT

EDUCATE

DRAMA

CH A1

FM105.50MHz PS Name

[CH+-]:Search

[SRCH]:TP

[ ]:Genre

3

Guardando il display, premere

ui

il tipo di programma desiderato.

per richiamare

4

ITALIANO

Premere

CH +

o

CH –

.

Sintonizzazione stazioni radio

La ricerca PTY si avvia automaticamente.

• Se con l’operazione di cui sopra non viene rilevata alcuna stazione che trasmetta il tipo di programma indicato, la ricerca sarà estesa a tutte le bande di ricezione.

• Al termine della ricerca, il nome della stazione viene visualizzato sul display.

• Se con la ricerca in tutte le frequenze non viene trovata alcuna stazione che trasmetta il tipo di programma indicato, viene visualizzato il messaggio “NO PROGRAMME”.

Premendo

CH +

o

CH –

entro 5 secondi dalla visualizzazione del nome della stazione sul display, è possibile selezionare una stazione diversa.

Premendo

CH +

o

CH –

entro 5 secondi dalla visualizzazione del nome della stazione sul display, è possibile selezionare una stazione diversa.

23

ITALIANO

Sintonizzazione stazioni radio

TP (Programma per il traffico)

TP identifica programmi contenenti informazioni sul traffico.

Questo consente di ottenere facilmente le più aggiornate informazioni sul traffico nella propria zona prima di uscire di casa.

n

Ricerca TP

Utilizzare questa funzione per cercare stazioni RDS che trasmettano programmi sul traffico (stazioni TP).

1

Premere

TUNER

per impostare la sorgente di ingresso su

TUNER

”.

2

Premere

SEARCH

“TP SEARCH”.

per selezionare

TP-Traffic Information

RT (Testo radio)

RT permette alle stazioni RDS di inviare messaggi di testo che vengono quindi visualizzati sul display.

“RT” viene visualizzato sul display alla ricezione di dati di testo radio.

1

Premere

TUNER

per impostare la sorgente di ingresso su

TUNER

”.

2

Premere

“RT”.

SEARCH

per selezionare

RT-Radio Text

Radio Text : ON

CH A1

FM105.50MHz PS Name

CH A1

FM105.50MHz PS Name

[CH+-]:Search

[SRCH]:RT

3

Premere

CH +

o

CH –

.

La ricerca TP si avvia automaticamente.

• Se con l’operazione di cui sopra non viene trovata alcuna stazione

TP, la ricerca viene estesa a tutte le bande di ricezione.

• Al termine della ricerca, il nome della stazione viene visualizzato sul display.

• Se con la ricerca in tutte le frequenze non viene trovata nessun’altra stazione TP, viene visualizzato il messaggio “NO PROGRAMME”.

[SRCH]:Exit

• Durante la ricezione di una stazione radio RDS, vengono visualizzati i dati di testo trasmessi dalla stazione.

• Per disattivare il display, premere o p

.

• Se non sono trasmessi dati di testo, viene visualizzato il messaggio

“NO TEXT DATA”.

Premendo

CH +

o

CH –

entro 5 secondi dalla visualizzazione del nome della stazione sul display, è possibile selezionare una stazione diversa.

24

ITALIANO

Selezione di una modalità di ascolto (Modo surround)

Questa unità è in grado di riprodurre segnali audio in ingresso in modalità surround multicanale o in modalità stereo.

Selezionare la modalità di ascolto idonea ai contenuti destinati alla riproduzione (film, brani musicali, ecc.), oppure in base ai gusti personali.

Modalità di ascolto

Segnale audio in ingresso

Riproduzione Modalità di ascolto

2 canali

Multicanale

Surround

Riproduzione standard

(vpagina 25)

Per ingresso segnale a 2 canali:

• Vengono creati i segnali dei canali surround per la riproduzione surround degli stessi.

Per ingresso segnale multicanale:

• Il segnale surround registrato nella sorgente viene riprodotto in modalità surround. (La riproduzione audio si basa sulle impostazioni delle dimensioni dell’altoparlante in “Speaker Config.” (vpagina 48).)

• È possibile creare segnali di canali surround posteriori o superiori anteriori non registrati nella sorgente.

2 canali

Multicanale

Surround

Riproduzione surround originale DENON

(vpagina 27)

Dalla modalità sonora originale DENON è possibile selezionare gli effetti surround adatti al tipo di sorgente o rispondenti ai gusti personali, per poi utilizzarli nella riproduzione.

2 canali

Multicanale

2 canali

Multicanale

Stereo

Stereo

Surround

Riproduzione stereo

(vpagina 27)

Riproduzione direct

(vpagina 27)

• Se i segnali multicanale sono in entrata, missati in audio a 2 canali vengono poi riprodotti.

• Vengono inoltre emessi i segnali del subwoofer.

L’audio registrato nella sorgente viene riprodotto tale e quale.

• Non vengono creati i segnali surround posteriori o quelli superiori anteriori.

• In questa modalità, non è possibile regolare quanto segue.

• Tone (vpagina 45) • MultEQ® (vpagina 45)

• Dynamic EQ® (vpagina 46)

• RESTORER (vpagina 47)

• Dynamic Volume™ (vpagina 46)

In caso di utilizzo di un altoparlante “Small”, si consiglia la riproduzione in modalità “Riproduzione standard”.

• Alcune modalità di ascolto non possono essere selezionate per il formato audio o per il numero di canali del segnale di ingresso. Per i dettagli, vedere “Tipi di segnali di ingresso e relativi modi surround” (vpagina 66).

• Regolare l’effetto del campo acustico tramite il menu “Surround Parameter” (vpagina 43) per applicare la modalità audio preferita.

• È possibile selezionare la modalità di ascolto premendo SURROUND MODE 0 o SURROUND MODE 1 sull’unità principale.

Premere SURROUND MODE 0 o SURROUND MODE 1 e verranno definite le impostazioni in basso.

DIRECT

VIRTUAL

STEREO

MATRIX

STANDARD

VIDEO GAME

MULTI CH STEREO

MONO MOVIE

ROCK ARENA

JAZZ CLUB

Riproduzione standard

n

Riproduzione surround per sorgenti a 2 canali

1

Riproduzione della sorgente

(vpagina 20 24).

2

Premere

STANDARD

per selezionare il decoder surround per riprodurre l’audio multicanale.

• Ad ogni pressione

STANDARD

, viene impostato il modo surround.

Quale sia il decoder selezionabile dipende dalle impostazioni di “Pre

Assign” (vpagina 48) o “Speaker Config.” (vpagina 48).

DOLBY PLgz z

1

Questo è il modo indicato per la riproduzione surround a 7.1 canali con gli altoparlanti superiori anteriori.

• “PLgz Height” è quanto viene visualizzato.

DOLBY PLgx z

2 Questo è il modo indicato per la riproduzione surround a 7.1/6.1 canali con gli altoparlanti surround posteriori.

• “PLgx Cinema”, “PLgx Music” o “PLgx Game”

è quanto viene visualizzato.

DOLBY PLg

DTS NEO:6

Questo è il modo indicato per la riproduzione surround a 5.1 canali. Selezionare tale modalità qualora non vada utilizzato né un altoparlante superiore anteriore né un altoparlante surround posteriore.

• “PLg Cinema”, “PLg Music”, “PLg Game” o

“Pro Logic” è quanto viene visualizzato.

Questo è il modo indicato per la riproduzione surround a 7.1/6.1/5.1 canali con gli altoparlanti surround posteriori.

• “DTS NEO:6 Cinema” o “DTS NEO:6 Music” è quanto viene visualizzato.

z

1 Opzione selezionabile se “Pre Assign” si trova su “Front

Height” o se “Speaker Config.” – “Front Height” non si trova su “None”.

z

2 Opzione selezionabile se “Pre Assign” si trova su “Normal” o se “Speaker Config.” – “S.Back” non si trova su “None”.

25

3

Riproduzione standard

ITALIANO

Selezionare la modalità relativa ai contenuti di riproduzione tramite il “Surround Parameter” –

“Mode” (vpagina 43) per applicare la modalità

audio che si preferisce.

Cinema

Adatto a sorgenti film.

Music

Adatto a sorgenti musicali. L’audio inviato agli altoparlanti anteriori è quantitativamente superiore rispetto a quello inviato in modalità “Cinema”.

Adatto a giochi.

Game

Pro Logic

Questa è la modalità adatta alla riproduzione di sorgenti a 2 canali registrate con Dolby Pro Logic.

Height

z

Questo è il modo indicato per il decoder surround

“Dolby PLgz”. Se il decoder surround è “Dolby

PLgz”, non è possibile selezionare un altro modo.

• Se il menu “Surround Parameter” – “Front Height” (vpagina 44)

è impostato su “ON”, la modalità viene commutata in “Height”.

n

Riproduzione di sorgenti multicanale in modalità surround (Dolby Digital, DTS ecc.)

1

Riproduzione della sorgente

(vpagina 20 24).

2

Premere

STANDARD

per selezionare il decoder surround per riprodurre l’audio multicanale.

Selezionare la modalità surround mentre viene visualizzato il display sullo schermo (v“Visualizzazione della modalità surround corrente in uso” a destra).

• Quale sia il decoder selezionabile dipende dal segnale di ingresso, dalle impostazioni di “Pre Assign” (vpagina  48) o “Speaker

Config.” (vpagina 48).

Visualizzazione della modalità surround corrente in uso

Segnale di ingresso

DOLBY DIGITAL

(diverso da a 2 canali)

/ DOLBY DIGITAL EX

DOLBY DIGITAL Plus

DOLBY TrueHD

DTS (5.1ch) /

DTS-ES Discrete 6.1 /

DTS-ES Matrix 6.1 /

DTS 96/24

DTS-HD

PCM (multicanale)

Modo surround

DOLBY DIGITAL

DOLBY DIGITAL EX

DOLBY DIGITAL + PLgx

CINEMA

DOLBY DIGITAL + PLgx MUSIC

DOLBY DIGITAL + PLgz HEIGHT

DOLBY DIGITAL Plus

DOLBY DIGITAL Plus + EX

DOLBY DIGITAL Plus + PLgx

CINEMA

DOLBY DIGITAL Plus + PLgx

MUSIC

DOLBY DIGITAL Plus + PLgz

HEIGHT

DOLBY TrueHD

DOLBY TrueHD + EX

DOLBY TrueHD + PLgx CINEMA

DOLBY TrueHD + PLgx MUSIC

DOLBY TrueHD + PLgz HEIGHT

DTS SURROUND

DTS + PLgx CINEMA

DTS + PLgx MUSIC

DTS + PLgz HEIGHT

DTS + NEO:6

DTS ES MTRX6.1

z

1

DTS ES DSCRT6.1

DTS 96/24 z

3 z 2

DTS-HD HI RES

DTS-HD MSTR

DTS-HD + NEO:6

DTS-HD + PLgx CINEMA

DTS-HD + PLgx MUSIC

DTS-HD + PLgz HEIGHT

DTS Express

MULTI CH IN

MULTI IN + Dolby EX

MULTI IN + PLgx CINEMA

MULTI IN + PLgx MUSIC

MULTI IN + PLgz HEIGHT

MULTI CH IN 7.1

Display

DOLBY DIGITAL

DOLBY DIGITAL EX

DOLBY D PL x C

DOLBY D PL x M

DOLBY D PL z

DOLBY DIGITAL +

DOLBY D + EX

DOLBY D + PL x C

DOLBY D + PL x M

DOLBY D + PL z

DOLBY TrueHD

DOLBY HD EX

DOLBY HD PL x C

DOLBY HD PL x M

DOLBY HD PL z

DTS SURROUND

DTS PL x C

DTS PL x M

DTS PL z

DTS NEO:6

DTS ES MTRX6.1

DTS ES DSCRT6.1

DTS 96/24

DTS-HD HI RES

DTS-HD MSTR

DTS-HD NEO:6

DTS-HD PL x C

DTS-HD PL x M

DTS-HD PL z

DTS Express

MULTI CH IN

MULTI Dolby EX

MULTI IN PL x C

MULTI IN PL x M

MULTI IN PL z

MULTI CH IN 7.1

z

1 Visualizzato quando il segnale di ingresso è “DTS-ES Matrix 6.1” e l’impostazione

“AFDM” (vpagina 44) dell’unità è su “ON”.

z

2 Visualizzato quando il segnale di ingresso è “DTS-ES Discrete 6.1”.

z

3 Visualizzato quando il segnale di ingresso è “DTS 96/24”.

G

Cosa viene visualizzato sul displayH

q w q

Consente di visualizzare il decoder da utilizzare.

• Un decoder DOLBY DIGITAL Plus viene visualizzato come “DOLBY D +”.

w

Consente di visualizzare un decoder che crea l’uscita audio dagli altoparlanti surround posteriori.

• “+ PLgz” indica l’audio superiore anteriore proveniente dagli altoparlanti superiori anteriori.

Per i segnali di ingresso riproducibili nelle singole modalità surround, vedere “Modi surround e parametri surround” (vpagina 64).

26

1

Riproduzione surround originale

DENON

Riproduzione della sorgente

(vpagina 20 24).

2

Premere

SIMULATION

per selezionare la modalità surround.

• Ad ogni pressione

SIMULATION

, viene impostato il modo surround.

MULTI CH

STEREO

Consente di ottenere un audio stereo da tutti gli altoparlanti.

ROCK ARENA

Ideale per avere la sensazione di un concerto dal vivo in un’arena.

JAZZ CLUB

Ideale per ottenere l’atmosfera di un concerto dal vivo in un jazz club.

MONO MOVIE

z

Per la riproduzione monofonica di sorgenti film con audio surround.

VIDEO GAME

Adatto per ottenere un audio surround con videogame.

MATRIX

Per aggiungere un senso di spaziosità alle sorgenti musicali stereo.

VIRTUAL

Per ottenere effetti surround usando soltanto gli altoparlanti anteriori o le cuffie.

z

Durante la riproduzione di sorgenti registrate in modo monofonico in “MONO MOVIE”, il suono sarà sbilanciato con un unico canale (sinistro o destro), quindi inviare a entrambi i canali.

Riproduzione stereo

Questo è il modo per la riproduzione in stereo. È possibile regolare il tono.

• L’audio viene emesso dagli altoparlanti anteriori sinistro e destro e dal subwoofer.

• Se i segnali multicanale sono in entrata, missati in audio a 2 canali vengono poi riprodotti.

1

Riproduzione della sorgente

(vpagina 20 24).

2

Premere

D/ST

per selezionare

“STEREO”.

Viene avviata la riproduzione stereo.

Riproduzione direct

L’audio registrato nella sorgente viene riprodotto tale e quale.

• Non vengono creati i segnali surround posteriori o quelli superiori anteriori.

• In questa modalità, non è possibile regolare quanto segue.

• Tone (vpagina 45) • MultEQ® (vpagina 45)

• Dynamic EQ® (vpagina 46) • Dynamic Volume™ (vpagina 46)

• RESTORER (vpagina 47)

1

Riproduzione della sorgente

(vpagina 20 24).

2

Premere

D/ST

per selezionare

“DIRECT”.

Viene avviata la riproduzione Direct.

A seconda della sorgente di programma in corso di riproduzione, può non essere possibile ottenere un effetto surround soddisfacente.

In tal caso, tentare di ottenere un campo sonoro adatto alle proprie preferenze con altre modalità.

NOTA

Se il segnale di ingresso è Dolby TrueHD, Dolby Digital Plus, DTS-

HD o DTS Express, non è possibile selezionare la modalità surround originale DENON.

In caso di utilizzo di un altoparlante “Small”, si consiglia la riproduzione in modalità “Riproduzione standard”.

ITALIANO

27

28

ITALIANO

Advanced version

Versione avanzata

Di seguito sono descritte le funzioni e le operazioni che consentono il migliore utilizzo di questa unità.

F

Installazione/collegamento altoparlanti (diversi da quelli a 5.1 canali) vpagina 29

F

Riproduzione (Operazione avanzata) vpagina 32

F

Come eseguire impostazioni dettagliate vpagina 35

F

Controllo dei dispositivi collegati all’unità principale mediante il telecomando

v

pagina 54

ITALIANO

Installazione/collegamento altoparlanti (diversi da quelli a 5.1 canali)

Di seguito sono descritti l’installazione, il collegamento e i metodi di impostazione per altoparlanti diversi da quelli a 5.1 canali. Per l’installazione, il collegamento

e i metodi di impostazione per altoparlanti a 5.1 canali, vedere “Versione semplice (Guida semplice all’impostazione)” (vpagina 3).

Procedure per l’impostazione degli altoparlanti

Se sono installati altoparlanti a 7.1 canali

(Altoparlante superiore anteriore)

Se sono installati altoparlanti a 6.1 canali

(Altoparlante surround posteriore)

Installazione

FHL FHR

FL

SW

FR

FL

SW

FR

Collegamento (vpagina 30)

C

C

z

2 z 1 z

1 z

2 z

3

Impostazione altoparlanti (vpagina 31)

SL

SL

SR

SR

Installazione

Posizione di ascolto

Posizione di ascolto

SB

Questa unità è compatibile con Dolby Pro Logic gz (vpagina 68) che offre una sensazione surround più intensa e profonda.

Quando si utilizza la funzione Dolby Pro Logic gz, installare gli altoparlanti superiori anteriori.

z 1 22˚ – 30˚ z 2 22˚ – 45˚ z 3 90˚ – 110˚

Installare gli altoparlanti surround posteriori in modo che si trovino circa 60 a 90 cm più in alto del livello delle orecchie.

Altoparlante superiore anteriore

• Puntare leggermente verso il basso

Altoparlante surround

Se sono installati altoparlanti a 7.1 canali

(Altoparlante surround posteriore)

FL

SW

FR

C

Distanza min 1 m z

60 – 90 cm

Altoparlante anteriore

Altoparlante surround posteriore

• Puntare leggermente verso il basso

G

Vista lateraleH z

Impostazioni raccomandate per Dolby Pro Logic gz

NOTA

Non è possibile utilizzare contemporaneamente gli altoparlanti surround posteriori e gli altoparlanti superiori anteriori.

SL

z

2 z

1 z

3

SBL

Posizione di ascolto

SBR

SR

z

1 22˚ – 30˚ z

2 90˚ – 110˚ z

3 135˚ – 150˚ z

1 22˚ – 30˚ z

2 90˚ – 110˚

Se sono installati altoparlanti a 2.1 canali

FL

SW

FR

Posizione di ascolto

FL Altoparlante anteriore (L) SBL

Altoparlante surround posteriore (L)

FR Altoparlante anteriore (R) SBR Altoparlante surround posteriore (R)

C

Altoparlante centrale

SW Subwoofer

SL Altoparlante surround (L)

FHL Altoparlante superiore anteriore (L)

FHR Altoparlante superiore anteriore (R)

SR Altoparlante surround (R)

29

ITALIANO

Collegamento

• Per il metodo di collegamento degli altoparlanti a 5.1 canali, vedere pagina 4.

• Per il metodo di collegamento della TV, vedere pagina 5.

Collegamento altoparlanti a 7.1 canali (Altoparlante superiore anteriore)

• Per questo collegamento è richiesto un amplificatore di potenza (venduto separatamente).

• Nel caso di riproduzione in modalità 7.1 canali (Altoparlante superiore anteriore), impostare “Pre Assign” nel menu “Impostazione altoparlanti” (vpagina 31) su “Front Height”.

Collegamento altoparlanti a 7.1 canali/6.1 canali (Altoparlante surround posteriore)

• Per questo collegamento è richiesto un amplificatore di potenza (venduto separatamente).

• Nel caso di riproduzione in modalità 7.1 canali (Altoparlante surround posteriore), impostare “Pre Assign” nel menu “Impostazione altoparlanti” (vpagina 31) su “Normal”.

Amplificatore di potenza

Amplificatore di potenza

L

R

AUX

IN

R L

L

R

AUX

IN

R L

30

FL

SW

C

FR

FHL

SL

FL

SW

FHR

FR

SL

SR

C

SR

SBL SBR

Collegamento altoparlanti a 6.1 canali

Se viene utilizzato un singolo altoparlante surround posteriore (con un collegamento a 6.1 canali), collegarlo ai terminali “L” del connettore

SURR. BACK/FRONT HEIGHT in PRE OUT.

In questo caso, per le impostazioni degli altoparlanti, vedere “Se sono installati altoparlanti a 6.1 canali (altoparlante surround posteriore)” (vpagina 29).

Per l’impedenza degli altoparlanti e i collegamenti dei cavi degli altoparlanti, vedere a pagina 4.

Collegamento

Collegamento altoparlanti a 2.1 canali/2 canali

FL

SW

FR

Collegamento altoparlanti a 2.1 canali

Per la riproduzione a 2 canali, scollegare i subwoofer.

ITALIANO

Impostazione altoparlanti

Il simbolo posto accanto alle varie voci indica le impostazioni selezionate.

Di seguito è descritto come impostare altoparlanti diversi da quelli a 5.1 canali.

Per il metodo di impostazione di altoparlanti fino a 5.1 canali, vedere “Versione semplice”, “Impostazione altoparlanti (Audyssey®

Auto Setup)” (vpagina 6).

Innanzitutto installare e collegare gli altoparlanti all’unità.

1

Impostare il telecomando

2

Collegare il microfono di configurazione.

n

Impostare la modalità di funzionamento

Premere

AMP

per impostare il telecomando in modalità di funzionamento amplificatore.

Premere AMP

3

Quando il microfono di configurazione è collegato, viene visualizzata la seguente schermata.

3-1.Audyssey Auto Setup

MultEQ

Please place microphone at ear height at main listening position.

Pre Assign:

Normal

Start

Cancel

[ENT]:Select [RTN]:Back

Utilizzare

ui

“Pre Assign”.

per selezionare

3-1.Audyssey Auto Setup

MultEQ

Please place microphone at ear height at main listening position.

Pre Assign:

Normal

Start

Cancel

[RTN]:Back

4

Utilizzare

o p

per selezionare la configurazione degli altoparlanti collegati.

Normal

Configurare per collegare gli altoparlanti surround posteriori al connettore

SURR. BACK/FRONT

HEIGHT in PRE OUT.

Front Height

Configurare per collegare gli altoparlanti anteriori superiori al connettore

SURR. BACK/FRONT

HEIGHT in PRE OUT.

5

Passare al punto 5 di

“ Preparazione ” a pagina 8.

NOTA

Dopo aver effettuato la procedura “Audyssey

Auto Setup”, non modificare i collegamenti degli altoparlanti o il volume del subwoofer.

In caso di modifiche, eseguire nuovamente la procedura “Audyssey Auto Setup”.

Tasti operativi del telecomando

Muove il cursore

(Su/Giù/Sinistra/Destra)

Conferma l’impostazione Ritorna al menu precedente

31

32

ITALIANO

Riproduzione (Operazione avanzata)

Riproduzione (Operazione base) (vpagina 19)

Selezione di una modalità di ascolto (Modo surround)

(vpagina 25) n

Funzionalità di controllo HDMI (vpagina 32)

n

Funzione timer di spegnimento (vpagina 33)

n

Regolazione del volume degli altoparlanti

(vpagina 33) n

Funzione Quick Select (vpagina 34)

n

Funzionalità di memoria varie (vpagina 34)

Funzioni utili

Funzionalità di controllo HDMI

Quando l’unità viene collegata ad una TV ed un riproduttore compatibile con la funzione comando HDMI, potete effettuare le seguenti operazioni.

Mediante impostazione della funzione di controllo HDMI di ciascun dispositivo, è possibile eseguire le operazioni indicate di seguito.

n

Lo spegnimento dell’unità può essere collegato allo spegnimento della TV.

n

Potete commutare i dispositivi audio di uscita con i comandi della TV.

Se impostate “Uscita audio da amplificatori” nell’impostazione dell’uscita audio TV, potete comandare l’accensione dell’amplificatore.

n

Potete regolare il volume dell’unità regolando quello della TV.

n

Il segnale in ingresso all’unità può essere modificato attraverso il collegamento al comando di cambio sorgente dell’apparato TV in uso.

n

Durante la riproduzione del lettore, la sorgente di ingresso dell’unità viene commutata sulla sorgente del lettore.

1

4

5

Configurazione dei terminali di uscita HDMI in base alle corrette funzioni di controllo HDMI.

Impostare la funzione “HDMI Control” (vpagina 50) su “ON“.

2

Accendere tutti i dispositivi collegati mediante cavi

HDMI.

3

Impostare le funzioni di controllo HDMI di tutti i dispositivi collegati tra loro mediante cavi HDMI.

• Per verificare la correttezza delle impostazioni configurate, si raccomanda di consultare il manuale delle istruzioni relativo a ciascun dispositivo collegato al sistema.

• In caso di disconnessione di uno dei dispositivi, sarà necessario eseguire le operazioni di cui ai punti 1 e 2.

Commutare l’ingresso TV sull’ingresso HDMI collegato all’unità.

Commutare l’ingresso dell’unità sulla sorgente di ingresso HDMI, verificando che le immagini provenienti dal lettore siano visualizzate correttamente.

6

Quando l’apparato TV viene portato in standby, assicurarsi sempre che anche questa unità entri in standby.

NOTA

Quando l’opzione “HDMI Control” è impostata su “ON”, il

consumo dell’unità in standby è superiore.

• Le funzioni di controllo HDMI consentono di gestire le funzionalità di un apparato TV compatibile con lo standard e le funzioni di controllo HDMI.

Assicurarsi che l’apparato TV e i dispositivi HDMI siano correttamente collegati, prima di utilizzare le funzioni di controllo HDMI.

• Alcune funzioni potrebbero non essere utilizzabili, a seconda del tipo di apparato TV o di riproduttore collegato. Si raccomanda di consultare il manuale d’uso dei rispettivi dispositivi collegati per ulteriori informazioni.

• Se la voce “Power Off Control” del menu è impostata su “OFF”

(vpagina 50), questa unità non è impostata in modalità standby, anche se la periferica collegata si trova in tale modalità.

• Quando vengono eseguite modifiche ai collegamenti, ad esempio aggiungendo collegamenti a dispositivi HDMI, le operazioni correlate potrebbero essere inizializzate. In tal caso, sarà necessario riconfigurare le impostazioni.

• Quando la funzione “HDMI Control” è impostata su “ON”, non è possibile assegnare un terminale HDMI al parametro “TV” della funzione “Input Assign” (vpagina 40).

Se le funzioni di controllo HDMI non funzionano correttamente, assicurarsi che:

• L’apparato TV utilizzato è compatibile con le funzioni di controllo

HDMI?

• La funzione “HDMI Control” (vpagina 50) è impostata su “ON”?

• La funzione “Power Off Control” (vpagina 50) è impostata su “All” o “Video”?

• Le impostazioni di controllo delle funzioni HDMI di tutti i dispositivi collegati sono configurate correttamente?

NOTA

In caso di esecuzione di una delle operazioni descritte sotto, si potrebbe verificare un reset delle funzionalità; in tal caso, sarà necessario ripetere le Operazioni di cui ai punti 2 e 3.

• Le impostazioni della funzione “Input Assign” – “HDMI”

(vpagina 40) sono state modificate.

• Esecuzione di modifiche di collegamento tra i dispositivi e l’unità

HDMI, oppure aggiunta di nuovi dispositivi.

Funzione timer di spegnimento

L’unità passa automaticamente in modalità standby una volta trascorso il tempo impostato.

Questa modalità di funzionamento è particolarmente utile quando si desidera ascoltare una delle sorgenti di riproduzione prima di andare a dormire.

Premere

SLEEP

per visualizzare l’intervallo di tempo che si desidera impostare.

Sul display verrà visualizzato l’indicatore

SLEEP”.

• A ogni pressione

SLEEP

viene modificato l’intervallo di tempo visualizzato sul display.

OFF 10 min 20 30

120 110 100 90 80

40

70

50

60

Regolazione del volume degli altoparlanti

È possibile regolare il livello del canale in base alle sorgenti di riproduzione oppure in base alle proprie preferenze, come descritto di seguito.

n

Regolazione del volume dei singoli altoparlanti

1

Premere

AMP

per impostare il telecomando in modalità di funzionamento amplificatore.

2

Premere

CH LEVEL

.

Channel Level

FL 0.0dB SR 0.0dB

C 0.0dB SBR 0.0dB

FR 0.0dB SBL 0.0dB

SW 0.0dB SL 0.0dB

Disattivazione del timer di spegnimento

Premere

“OFF”.

SLEEP

per impostare la funzione timer di spegnimento su

L’indicazione “SLEEP” sul display si spegne.

Fader

FRONT : REAR

[ ]:CH Sel.

3

Usare ui per selezionare

l’altoparlante.

L’altoparlante che può essere impostato commuta ad ogni pressione del tasto.

• L’impostazione del cronometro sleep viene cancellata se l’alimentazione dell’unità viene impostata a standby o spenta.

• Premendo il pulsante

SLEEP

sull’unità principale, è possibile usufruire della stessa funzione eseguibile dal telecomando.

4

Usare o p per regolare il volume.

• Nel caso di un subwoofer, premendo o quando il livello del volume

è impostato su “–12 dB” verrà totalmente disattivato l’audio, indicato dalla visualizzazione dell’impostazione “OFF” sul display.

ITALIANO

Funzioni utili

n

Regolazione del volume per gruppi di altoparlanti (Funzione Fader)

Questa funzione consente la regolazione (fade) dell’audio da tutti gli altoparlanti anteriori (altoparlante anteriore/altoparlante superiore anteriore/altoparlante centrale) o posteriori (altoparlante surround/ altoparlante surround posteriore) contemporaneamente.

1

Premere

AMP

per impostare il telecomando in modalità di funzionamento amplificatore.

2

Premere

CH LEVEL

.

Channel Level

FL 0.0dB SR 0.0dB

C 0.0dB SBR 0.0dB

FR 0.0dB SBL 0.0dB

SW 0.0dB SL 0.0dB

Fader

FRONT : REAR

[ ]:CH Sel.

3

Utilizzare i per selezionare

la funzione “Fader”, quindi, selezionare l’opzione che si

desidera regolare, mediante o p.

4

Usare o p per regolare il volume degli altoparlanti.

(o : anteriore, p: posteriore)

• La funzione fader non influenza il subwoofer.

• Il fader può essere regolato finché il volume dell’altoparlante regolato al valore minimo è –12 dB.

Quando viene inserito uno spinotto cuffia, diventa possibile regolare il livello del canale cuffia.

33

ITALIANO

Funzioni utili

Funzione Quick Select

Tutte le impostazioni nel passo 1 possono essere memorizzate insieme. Memorizzando le impostazioni usate frequentemente, potrete accedere rapidamente e godere di un ambiente di riproduzione che è costantemente lo stesso.

n

Salvataggio delle impostazioni

1

Selezionare le voci indicate sotto per determinare il tipo di impostazione che si desidera salvare.

q

Sorgente di ingresso (vpagina 19) w

Volume (vpagina 19) e

Modo surround (vpagina 25) r

Video Select (vpagina 41) t

Audyssey Setting

(MultEQ®, Dynamic EQ®, Dynamic

Volume™) (vpagina 45)

2

Premere e mantenere premuto QUICK SELECT desiderato fino a quando “Memory” compaia sullo schermo.

Le impostazioni correnti verranno memorizzate.

Premendo il pulsante

QUICK SELECT

sull’unità principale, è possibile usufruire della stessa funzione eseguibile dal telecomando.

NOTA

Le sorgenti di ingresso memorizzate con la funzione di selezione rapida non possono essere selezionate se sono state eliminate in

“Source Delete” (vpagina 51). In tal caso, salvarle di nuovo.

Funzionalità di memoria varie

n

Funzione memoria personale plus

Questa funzione determina le impostazioni (modalità ingresso, modalità surround, modalità ingresso HDMI, MultEQ, Dynamic EQ,

Dynamic Volume, ritardo audio ecc.) selezionate più recentemente per le singole sorgenti di ingresso.

G

Impostazioni default di selezione rapidaH

QUICK SELECT 1

QUICK SELECT 2

QUICK SELECT 3

Sorgente di ingresso

BD

SAT/CBL

DOCK

Volume

–40 dB

–40 dB

–40 dB n

Come richiamare le impostazioni memorizzate

Premere QUICK SELECT in corrispondenza della voce corrispondente al set di impostazioni precedentemente salvato che si desidera richiamare.

L’indicatore “ ”, “ ” o “ ” si illumina sul display.

Assegnazione di un nome ai set di impostazioni di

Selezione rapida

Si veda “Quick Select Name” (vpagina 52).

I parametri surround, le impostazioni del tono e i volumi dei vari altoparlanti vengono memorizzati per le singole modalità surround. n

Memorizzazione ultima funzione

Tale fuzione memorizza le impostazioni effettuate prima di attivare la modalità di standby.

Le impostazioni vengono ripristinate con la riaccensione del dispositivo.

34

ITALIANO

Come eseguire impostazioni dettagliate

Mappa menu

Per le operazioni del menu, collegare una TV a questa unità e visualizzare il menu sul relativo schermo. Per le operazioni del menu, vedere la pagina successiva.

Voci di impostazione

1. Audio Adjust

1.Audio Adjust

1.Surround Parameter

2.Tone

3.Audyssey Settings

4.Manual EQ

5.RESTORER

6.Audio Delay

MENU

1.Audio Adjust

2.Information

3.Auto Setup

4.Manual Setup

5.Input Setup

[ENT]:Select

Parametri che devono essere impostati una sola volta

Per esempio, questi parametri possono essere impostati al momento dell’acquisto.

Una volta impostati, questi parametri non richiederanno alcun ulteriore intervento di configurazione, fatti salvi i casi in cui venga modificata la configurazione degli altoparlanti o il tipo di altoparlanti collegati.

[ENT]:Select [RTN]:Back

2. Information

2.Information

1.Status

2.Audio Input Signal

3.HDMI Information

4.Auto Surround Mode

5.Quick Select

6.Preset Channel

[ENT]:Select [RTN]:Back

3. Auto Setup

3.Auto Setup

1.Audyssey Auto Setup

2.Parameter Check

[ENT]:Select

4. Manual Setup

4.Manual Setup

1.Speaker Setup

2.HDMI Setup

3.Audio Setup

4.Option Setup

Numerici

1-1

1-2

1-3

1-4

1-5

1-6

2-1

2-2

2-3

2-4

2-5

2-6

3-1

3-2

Dettagli elementi Descrizione

Surround Parameter

Consente di regolare i parametri audio surround.

Tone

Audyssey Settings

Manual EQ

RESTORER

Audio Delay

Consente di regolare la qualità toni dell’audio.

Consente di selezionare le impostazioni per le funzioni MultEQ®, Dynamic

EQ® e Dynamic Volume™.

Usare l’equalizzatore grafico per regolare i toni di ciascun altoparlante.

Consente di decomprimere le sorgenti compresse e attiva la funzione di amplificazione dei bassi, per un suono più pieno e profondo.

Consente di compensare gli errori di sincronizzazione tra segnale video e audio.

Status

Audio Input Signal

HDMI Information

Consente di visualizzare le informazioni sulle impostazioni correnti.

Consente di visualizzare informazioni su segnali di ingresso audio.

Consente di visualizzare le informazioni sui segnali di ingresso/uscita HDMI, nonché quelle sul monitor.

Auto Surround Mode

Consente di visualizzare le impostazioni memorizzate per la funzione di surround automatico.

Quick Select

Consente di visualizzare le impostazioni memorizzate per la funzione di “Quick Select”.

Preset Channel

Consente di visualizzare le informazioni sui canali memorizzati nelle funzioni di preselezione.

Audyssey Auto Setup Consente di selezionare automaticamente le impostazioni ottimali per il tipo di altoparlanti in uso.

Parameter Check

Consente di verificare i risultati delle misurazioni “Audyssey Auto Setup”.

Questa funzione viene visualizzata solo dopo aver eseguito la procedura di configurazione della funzione “Audyssey Auto Setup”.

4-1

4-2

4-3

4-4

Speaker Setup

HDMI Setup

Audio Setup

Option Setup

Consente di impostare vari parametri relativi agli altoparlanti, quali la dimensione e la distanza, il livello dei canali ecc.

Consente di impostare per uscita audio/video HDMI.

Consente di eseguire impostazioni per la riproduzione audio.

Consente di eseguire altre impostazioni.

Pagina

43

45

45

47

47

47

53

53

53

50

51

51

53

53

53

6

10

48

Le voci visualizzate del menu “Input Setup” variano in funzione della sorgente di ingresso selezionata.

[ENT]:Select [RTN]:Back

5. Input Setup

(Esempio: TUNER)

5.Input Setup

TUNER

1.Auto Preset

2.Preset Skip

3.Preset Name

4.Video

5.Rename

6.Source Level

[ENT]:Select [RTN]:Back

Auto Preset

Preset Skip

Preset Name

Input Assign

Video

Input Mode

Rename

Source Level

Playback Mode

Usare la funzione di preselezione automatica per programmare stazioni radio.

Consente di eseguire impostazioni per saltare numeri di memoria di preselezione durante la preselezione automatica.

Consente di assegnare un nome ad un memoria di preselezione.

Consente di modificare l’assegnazione dei connettori utilizzati.

Consente di selezionare le impostazioni video.

Consente di selezionare la modalità di ingresso del canale audio e la modalità di decodifica del segnale.

Consente di modificare il nome visualizzato per questa sorgente.

Consente di regolare il livello di riproduzione del segnale audio ingresso.

Consente di selezionare le impostazioni relative alla riproduzione di iPod.

39

39

40

40

41

41

42

42

42

35

ITALIANO

Esempi di display su schermo e display anteriore

La sezione sotto illustra alcuni esempi tipici di schermate visualizzate sullo schermo TV e sul display dell’unità.

Schermata del menu superiore

Schermata di modifica delle impostazioni

Display su schermo

MENU w q

1.Audio Adjust

2.Information

3.Auto Setup

4.Manual Setup

5.Input Setup e

[ENT]:Select q

5-1.Input Assign

Default HDMI Digi Comp

BD 1

DVD 2 w

SAT/CBL 3 C1 1

GAME 4

V.AUX

e

[ENT]:Select [RTN]:Back

Display anteriore

Audio Adjust w

BD [HDMI1 ] w e q

Premere

ENTER

.

Premere

ENTER

.

q

5-1.Input Assign

Default HDMI Digi Comp

BD 1

DVD 2 r

SAT/CBL 3 C1 1

GAME 4

V.AUX

[ENT]:Select [RTN]:Back

BD •HDMI1 – r

Schermata di immissione caratteri

e 5-4.Rename

: D VD q

Default w

[SFT]:a/A [SRCH]:KeyBD

[ENT]:OK [RTN]:Cancel

DVD •DVD – q e

Schermata di reset

w w

5-4.Rename

Default q

Descrizione

q

Questa sezione del menu visualizza le varie voci del menu.

w

Questa sezione visualizza la riga selezionata.

In questa sezione viene visualizzata la voce attualmente selezionata sul display.

Utilizzare ui

per navigare all’interno del menu e selezionare le voci da configurare.

e

Questa sezione visualizza il tipo di menu attualmente selezionato.

q

Viene visualizzato il numero del menu di impostazione attualmente selezionato.

w

Usare uio p

per spostarsi alla voce che si desidera impostare.

e

Premere

ENTER

per scegliere la modalità in cui può essere effettuata l’impostazione.

r

Ai lati delle voci modificabili verranno visualizzate

0 1

. Utilizzare o p

per selezionare le impostazioni desiderate.

q

Premendo o p il cursore si sposta rispettivamente a sinistra o a destra.

w

Quando viene premuto ui nella posizione in cui si desidera immettere il carattere, verrà attivata la funzione di immissione del carattere nella posizione desiderata.

e

Questa sezione visualizza il tipo di menu attualmente selezionato.

Per l’immissione di caratteri nello schermo a tastiera, o per l’utilizzo dei tasti numerici del telecomando, vedere a pagina 37. q

Premere i

per selezionare la voce “Default” e quindi premere

ENTER

per confermare.

w

Questa sezione visualizza il tipo di menu attualmente selezionato.

q

Default

[ ]:Up/Down

[ENT]:Select [RTN]:Back

Premere

ENTER

.

Default? :

No w

36

ITALIANO

Immissione dei caratteri

“Preset Name” (vpagina 40), “Rename” (vpagina 42), e “Quick

Select Name” (vpagina 52) possono essere cambiati come si desidera.

Come mostrato di seguito, ci sono tre metodi di immissione dei caratteri.

Metodo di immissione dei caratteri

Metodo

Utilizzo dei tasti numerici

(schermata normale)

Utilizzo dei pulsanti cursore

(schermata normale)

Operazioni

• Funzionamento tramite telecomando.

• A un tasto vengono associati più caratteri, e ad ogni pressione del tasto cambia il carattere.

• Funzionamento mediante telecomando o unità principale.

• Utilizzare uio p ed

ENTER

per immettere i caratteri.

Utilizzo dello schermo a tastiera

• Funzionamento tramite telecomando.

• Per immettere un carattere, selezionarne uno sullo schermo TV.

Schermata normale

n

Visualizzazione di una schermata di immissione caratteri normale

5-4.Rename

e

DVD :

D

VD

Default

q w

[SFT]:a/A [SRCH]:KeyBD

[ENT]:OK [RTN]:Cancel

q

Cursore w

Sezione di immissione dei caratteri e

Guida dei pulsanti operativi

[SFT] SHIFT

[ENT] ENTER

Modifica caratteri maiuscoli e minuscoli

[SRCH] SEARCH

Passaggio al metodo di immissione nello schermo a tastiera

Salvataggio di un carattere immesso

[RTN] RETURN

Annullamento di un carattere immesso

Utilizzo dei tasti numerici

1

Visualizzare la schermata per l’immissione dei caratteri.

(vpagina 35 “Mappa menu”)

2

Posizionare il cursore sul carattere da modificare mediante

o p

, quindi premere il tasto numerico (

0 –

9

) finché non viene visualizzato il carattere desiderato.

• I tipi di carattere utilizzabili sono indicati in sezione sotto.

1 - . / : M N O m n o 6

A B C a b c 2 P Q R S p q r s 7

D E F d e f 3

G H I g h i 4

J K L j k l 5

T U V t u v 8

W X Y Z w x y z 9

0 (Spazio) ’ ( ) z + ; < = > ? [ ]

• Il tipo di carattere da immettere è selezionabile premendo

SHIFT

mentre il nome sul display viene modificato.

• Per l’inserimento consecutivo dei caratteri associati a un tasto numerico, dopo aver immesso un carattere premere p

per spostare il cursore verso destra, quindi inserire il carattere successivo.

• Per l’inserimento di caratteri associati a tasti diversi, premere senza interruzioni il tasto numerico. Il cursore si sposta automaticamente nella posizione successiva, e il carattere immesso viene memorizzato.

3

Per modificare il nome, ripetere la procedura descritta al punto 2, quindi premere effettuare il salvataggio dello stesso.

ENTER

per

Esempio: Per cambiare la sorgente di ingresso da “DVD” a “DENON” q

Posizionare il cursore su “V”. D V D w

Premere

due volte.

“V” diventa “E”. e

Premere

due volte.

La lettera “E” viene automaticamente salvata e

“D” muta in “N”. r

Premere p.

La lettera “N” viene salvata.

D E D

DE N

DEN t

Premere

Inserire “O”.

tre volte.

y

Premere p.

La lettera “O” viene salvata.

DEN O

DENO u

Premere

Inserire “N”.

due volte.

DENO N i

Premere

ENTER

per salvare il nome della sorgente immesso.

Utilizzo dei pulsanti cursore

1

Visualizzare la schermata per l’immissione dei

caratteri (vpagina 35 “Mappa menu”).

2

Utilizzare o p per posizionare

il cursore sul carattere che si desidera modificare.

3

Utilizzare ui per selezionare il

carattere desiderato e quindi premere

ENTER

confermare la selezione.

• I tipi di carattere utilizzabili sono indicati in sezione sotto.

G

Lettere maiuscoleH

ABCDEFGHIJKLMNOPQRSTUVWXYZ

G

Lettere minuscoleH

abcdefghijklmnopqrstuvwxyz

G

SimboliH

’ ( )

z

+ – . / : ; < = > ? [ ]

G

NumeriH 0123456789 (Spazio)

• Il tipo di carattere da immettere è selezionabile premendo mentre il nome sul display viene modificato.

SHIFT

4

Per modificare il nome, attenersi di nuovo ai punti 2 e 3 e premere

ENTER

per salvarlo.

37

ITALIANO

Immissione dei caratteri

Schermo a tastiera

n

Visualizzazione di una schermata di immissione a tastiera

5-4.Rename

q w

[DVD ]

e r

A

BCDEFGHIJKLMNOPQRST

UVWXYZ’()*+-./:;<=>?

t y

[a/A] [SP] [ ] [ ] [OK]

[SFT]:a/A [SRCH]:Normal

[ENT]:Input [RTN]:Cancel

u i o q

Cursore w

Sezione di immissione dei caratteri e

Cursore r

Sezione tastiera t

Tasto di commutazione dei caratteri maiuscoli (simboli)/minuscoli

(numeri) y

Tasto di spaziatura u

Tasto di conferma i

Tasti cursore o

Guida dei pulsanti operativi

[SFT] SHIFT

[ENT] ENTER

Modifica caratteri maiuscoli e minuscoli

[SRCH] SEARCH

Per la selezione del metodo di immissione nella schermata normale

Per l’immissione di un carattere selezionato

[RTN] RETURN

Annullamento di un carattere immesso

1

Visualizzare la schermata per l’immissione dei

caratteri (vpagina 35 “Mappa menu”).

2

Premere

SEARCH

durante la visualizzazione di una schermata normale.

Viene visualizzato uno schermo a tastiera.

3

Selezionare un carattere da modificare.

Premere

w uio

ENTER

p

per selezionare “[ ]” o “[ ]”.

per posizionare il cursore sul carattere da modificare.

Ad ogni pressione

ENTER

, il cursore si sposta di un carattere.

4

Selezionare un carattere da immettere tramite quindi premere

uio

ENTER

.

p

,

• I tipi di carattere utilizzabili sono indicati in sezione sotto.

G Lettere maiuscole/SimboliH

ABCDEFGHIJKLMNOPQRST

UVWXYZ ’ ( )

z

+ - . / : ; < = > ?

G Lettere minuscole/NumeriH

abcdefghijklmnopqrst uvwxyz[ ]0123456789

5

Per la modifica del nome, attenersi di nuovo ai punti

3 e 4.

6

Utilizzare il pulsante uio p per selezionare la

voce “[OK]” e quindi premere il pulsante

ENTER

.

Configurazioni relative alle sorgenti di ingresso (Input Setup)

Consente di eseguire le impostazioni relative alla riproduzione della sorgente di ingresso.

• Non è necessario modificare le impostazioni per utilizzare l’unità.

Eseguire le impostazioni quando richiesto.

Operazioni menu

1

Premere

AMP

per impostare il telecomando in modalità di funzionamento amplificatore.

2

Premere

MENU

.

Viene visualizzato il menu sullo schermo della TV.

3

Premere ui per selezionare

il menu da impostare o da utilizzare.

4

Premere

ENTER

impostazioni.

per accedere alle

• Per tornare alla voce precedente, premere

RETURN

.

• Uscendo dal Menu, premere

MENU

mentre il menu viene visualizzato.

Il menu scompare.

38

Tasti operativi del telecomando

Muove il cursore

(Su/Giù/Sinistra/Destra)

Conferma l’impostazione Ritorna al menu precedente

Opzioni configurabili con la procedura “Input Setup”

Auto Preset (vpagina 39)

5-1.Auto Preset

Auto Tuning

Preset Station Memory

Storing Preset Memory

Start

[ENT]:Start [RTN]:Back

Preset Skip (vpagina 39)

5-2.Preset Skip

Block : A

A Block Presets: ON

A1 FM 87.50MHz : ON

A2 FM 89.10MHz : ON

A3 FM 98.10MHz : ON

A4 FM108.00MHz : ON

A5 FM 90.10MHz : ON

A6 FM 90.10MHz : ON

A7 FM 90.10MHz : ON

A8 FM 90.10MHz : ON

Preset Name (vpagina 40)

5-3.Preset Name

Block: A

A1FM 87.50MHz:

A2FM 89.10MHz:

A3FM 98.10MHz:

A4FM108.00MHz:

A5FM 90.10MHz:

A6FM 90.10MHz:

A7FM 90.10MHz:

A8FM 90.10MHz:

[ENT]:Select [RTN]:Back

Input Assign (vpagina 40)

5-1.Input Assign

Default HDMI Digi Comp

Video (vpagina 41)

5-2.Video

Input Mode (vpagina 41)

5-3.Input Mode

Video Select: Source

Video Mode : Auto

Input Mode : Auto

Decode Mode : Auto BD 1

DVD 2

TV O1

SAT/CBL 3 C1 1

GAME 4

V.AUX

[ENT]:Select [RTN]:Back [RTN]:Back [RTN]:Back

Rename (vpagina 42)

5-4.Rename

BD : BD

Source Level (vpagina 42)

5-5.Source Level

Playback Mode (vpagina 42)

5-6.Playback Mode

Source Level : 0dB Repeat Mode : OFF

Shuffle Mode : OFF

Default

[ ]:Up/Down [ ]:Rename

[RTN]:Back [RTN]:Back [RTN]:Back

ITALIANO

Configurazioni relative alle sorgenti di ingresso (Input Setup)

Informazioni importanti

n

Informazioni sulla visualizzazione delle sorgenti di ingresso

In questa sezione, le sorgenti di ingresso configurabili per ciascuna voce vengono indicate come segue.

BD DVD TV SAT/CBL GAME V.AUX DOCK TUNER

NOTA

Non è possibile selezionare le sorgenti di ingresso per le quali è selezionato “Delete” in “Source Delete”

(vpagina 51).

Auto Preset

Consente di utilizzare la funzione di preselezione per programmare le stazioni radio.

Voci di impostazione

Start

Avvia la procedura di preselezione automatica.

Dettagli dell’impostazione

Se una stazione FM non può essere preselezionata automaticamente, selezionare la stazione desiderata tramite sintonizzazione manuale, quindi eseguire le preselezione manuale.

TUNER

Preset Skip

Le impostazioni predefinite sono sottolineate.

Impostare i canali preimpostati da saltare durante la selezione.

Voci di impostazione

A – G

Consente di impostare i canali preimpostati che non si desidera visualizzare.

È possibile effettuare l’impostazione per blocco di memoria preimpostato (da

A a G) o per canale presente

(da 1 a 8).

Dettagli dell’impostazione

1 – 8 : Consente di effettuare l’impostazione per singolo canale preimpostato nel blocco di memoria preimpostato attualmente selezionato.

ON : Mostra il canale preimpostato selezionato.

Skip : Non mostra il canale preimpostato selezionato.

Impostando la funzione “Block Presets” su “Skip”, è possibile evitare tutti i blocchi di preimpostazione della memoria (da A a G).

TUNER

Tasti operativi del telecomando

Muove il cursore

(Su/Giù/Sinistra/Destra)

Conferma l’impostazione Ritorna al menu precedente

39

ITALIANO

Configurazioni relative alle sorgenti di ingresso (Input Setup)

Preset Name

Consente di assegnare il nome ad una memoria di preselezione.

Voci di impostazione

A1 – G8

Selezionare il canale preimpostato.

TUNER

Default

Viene ripristinata l’impostazione di default del nome preimpostato modificato.

Dettagli dell’impostazione

• È possibile inserire fino a un massimo di otto caratteri.

• Per l’immissione dei caratteri, vedere a pagina 37.

Yes : Effettua il reset alle impostazioni di default.

No : Non effettua il reset alle impostazioni di default.

Input Assign

Esempi di visualizzazioni dello schermo del menu “Input Assign”

q

5-1.Input Assign

Default

HDMI

Digi Comp

BD 1

DVD 2

TV O1

SAT/CBL 3 C1 1

GAME 4

V.AUX

w e r

[ENT]:Select [RTN]:Back

q

Fonti di ingresso w

Ingresso HDMI e

Ingresso audio digitale r

Ingresso componente video

Operazioni menu “Input Assign”

1

Utilizzare uio p per spostare l’evidenziazione alla voce che

si desidera impostare.

2

Premere

ENTER

, poi usare le frecce o p per selezionare il

terminale di ingresso da assegnare.

3

Premere il pulsante

ENTER

per accedere alle impostazioni.

NOTA

Se tutti gli assegnamenti di “HDMI”, “Digital” e “Component” della sorgente Gioco sono impostati su

“None”, non è possibile selezionare la sorgente Gioco mediante selezione della sorgente di ingresso.

Voci di impostazione

HDMI

Impostarlo per cambiare i connettori di ingresso HDMI assegnati alle origini di ingresso.

BD DVD TV

SAT/CBL

V.AUX DOCK

GAME

Dettagli dell’impostazione

HDMI 1 / HDMI 2 / HDMI 3 / HDMI 4

None : Non assegnare un terminale di ingresso HDMI alla sorgente di ingresso selezionata.

• Al momento dell’acquisto, le impostazioni delle varie sorgenti di ingresso sono configurate nel modo indicato in tabella sotto.

Sorgente di ingresso

Impostazione default

BD

HDMI

1

DVD

HDMI

2

TV

None

SAT/

CBL

HDMI

3

GAME

HDMI

4

V.AUX DOCK

None None

Digital

Impostarlo per modificare i terminali di ingresso digitali assegnati alle origini di ingresso.

BD DVD TV

SAT/CBL

GAME

V.AUX DOCK

• Un’origine di ingresso alla quale un connettore di ingresso HDMI non può essere assegnato appare come “–”.

• Per la riproduzione del segnale video assegnato alla funzione “HDMI”, combinata con il segnale audio assegnato alla funzione “Input Assign“

– “Digital”, selezionare l’opzione “Digital” del menu su “Input Mode”

(vpagina 41).

• I segnali audio immessi dai connettori analogici e digitali non vengono trasmessi al monitor.

• Anche se il connettore di ingresso HDMI è assegnato alla sorgente di ingresso “DOCK”, “DOCK” viene attivata quando viene collegato un control dock per iPod.

• Quando “HDMI Control” (vpagina 50) è impostato a “ON”, il terminale di ingresso HDMI non può essere assegnato a “TV”.

C1 (COAXIAL) / O1 (OPTICAL)

None : Non assegnare un terminale di ingresso digitale alla sorgente di ingresso selezionata.

• Al momento dell’acquisto, le impostazioni delle varie sorgenti di ingresso sono configurate nel modo indicato in tabella sotto.

Sorgente di ingresso

BD DVD TV SAT/CBL GAME

Impostazione default

None None

OPTICAL

1

COAXIAL

1

None

Sorgente di ingresso

Impostazione default

V.AUX

None

DOCK

None

40

Tasti operativi del telecomando

Muove il cursore

(Su/Giù/Sinistra/Destra)

Conferma l’impostazione Ritorna al menu precedente

Voci di impostazione

Component

Impostarlo per modificare i terminali di ingresso componente video assegnati alle origini di ingresso.

Dettagli dell’impostazione

Comp1 (Componente video)

None : Non assegnare un terminale di ingresso video component alla sorgente di ingresso selezionata.

BD DVD TV

SAT/CBL

V.AUX DOCK

GAME

• Al momento dell’acquisto, le impostazioni delle varie sorgenti di ingresso sono configurate nel modo indicato in tabella sotto.

Sorgente di ingresso

BD DVD TV

SAT/

CBL

GAME

V.AUX DOCK

Impostazione default

None None None

Component

1

None None None

Default

Le impostazioni “Input

Assign” vengono ripristinate alle impostazioni di default.

• Un’origine di ingresso alla quale un terminale di ingresso componente video non può essere assegnato appare come “–”.

• Anche se il connettore di ingresso component è assegnato alla sorgente di ingresso “DOCK”, “DOCK” viene attivata quando viene collegato un control dock per iPod.

Yes : Effettua il reset alle impostazioni di default.

No : Non effettua il reset alle impostazioni di default.

Se selezionate “Default” e premete

ENTER

, il messaggio “Default

Setting?” appare. Selezionare “Yes” o “No”, e poi premere

ENTER

.

Video

Le impostazioni predefinite sono sottolineate.

Consente di impostare il segnale video.

z

“BD”, “TV” o “GAME” possono essere impostati quando “HDMI” (vpagina  40) o “Component”

(vpagina 41) sono stati assegnati.

Voci di impostazione

Video Select

Viene riprodotto il video di un’altra sorgente di ingresso insieme con l’audio.

Dettagli dell’impostazione

Source : Consente di riprodurre le immagini e i suoni provenienti dalla sorgente di ingresso.

BD / DVD / TV / SAT/CBL / GAME / V.AUX / DOCK : Selezionare la sorgente di ingresso video che si desidera visualizzare. Questo parametro può essere impostato per tutte le singole sorgenti di ingresso.

“BD”, “TV” e “GAME” sono selezionabili solo se come sorgente di ingresso viene assegnato un connettore video component.

NOTA

• Non è possibile selezionare segnali di ingresso HDMI.

• Non è possibile selezionare le sorgenti di ingresso per le quali è selezionato “Delete” in “Source Delete” (vpagina 51).

ITALIANO

Configurazioni relative alle sorgenti di ingresso (Input Setup)

Voci di impostazione

Video Select

(Segue)

Video Mode

Consente di selezionare le impostazioni relative all’elaborazione video.

BD z DVD TV z

SAT/CBL

GAME z

V.AUX DOCK

Dettagli dell’impostazione

Per le operazioni, è possibile utilizzare i tasti del telecomando o dell’unità principale.

G Operazioni tramite telecomandoH

Premere il pulsante

V.SEL

fino a quando non viene visualizzata l’immagine desiderata.

• Per cancellare, premere il pulsante

V.SEL

per selezionare “Source”.

G

Operazioni tramite unità principaleH

Premere il pulsante

VIDEO SELECT

fino a quando non viene visualizzata l’immagine desiderata.

• Per cancellare, premere il pulsante

VIDEO SELECT

per selezionare

“Source”.

Auto : Consente di elaborare automaticamente il video in base alle informazioni sui contenuti HDMI.

Movie : Consente di elaborare normalmente il video.

Game : Consente un’elaborazione costantemente adeguata del video rispetto al contenuto dei giochi.

Se “Video Mode” è impostato su “Auto”, la modalità viene selezionata sulla base dei contenuti immessi.

Input Mode

Le impostazioni predefinite sono sottolineate.

Le modalità di ingresso disponibili per la selezione possono variare in base alla sorgente di ingresso.

Voci di impostazione

Input Mode

Consente di impostare la modalità del formato audio in ingresso per le varie sorgenti di ingresso.

Dettagli dell’impostazione

Auto : Rileva automaticamente segnale di ingresso ed esegui riproduzione.

HDMI : Riproduci soltanto segnali da ingresso HDMI.

Digital : Riproduci soltanto segnali da ingresso digitale.

Analog : Riproduci soltanto segnali da ingresso analogico.

• “HDMI” può essere impostato per fonti di ingresso per le quali “HDMI”

è assegnato come “Input Assign” (vpagina 40).

• “Digital” può essere impostato per fonti di ingresso per le quali “Digital”

è assegnato come “Input Assign” (vpagina 40).

• Se la sorgente di ingresso è impostata su “TV” o “Game”, non può essere impostata su “Analog”.

• Quando vengono ricevuti regolarmente segnali digitali, l’indicatore “ ” si illumina sul display. Se l’indicatore ” ” non si illumina, verificare il connettore dei segnali digitali in ingresso e i vari collegamenti.

• Se “HDMI Control” è impostata su “ON” e, tramite i connettori HDMI

MONITOR, viene collegata una TV compatibile con la funzione ARC, la modalità di ingresso con sorgente di ingresso “TV” viene impostata su ARC.

Tasti operativi del telecomando

Muove il cursore

(Su/Giù/Sinistra/Destra)

Conferma l’impostazione Ritorna al menu precedente

41

ITALIANO

Configurazioni relative alle sorgenti di ingresso (Input Setup)

Voci di impostazione

Input Mode

(Segue)

Dettagli dell’impostazione

Per queste operazioni è possibile utilizzare i pulsanti presenti sul telecomando.

Ad ogni pressione

INPUT MODE

, l’impostazione viene modificata come mostrato in basso.

Auto HDMI Digital Analog

Decode Mode

Impostare la modalità di decodifica per la fonte di ingresso.

BD DVD TV

SAT/CBL

DOCK

GAME V.AUX

Auto : Rileva tipo di segnale di ingresso digitale e decodifica e riproduci automaticamente.

PCM : Decodifica e riproduci soltanto segnali di ingresso PCM.

DTS : Decodifica e riproduci soltanto segnali di ingresso DTS.

• Tale voce può essere impostata per tutte le sorgenti di ingresso in cui le opzioni “HDMI” o “Digital” sono assegnate alla funzione “Input Assign”

(vpagina 40).

• Normalmente, questa modalità può essere impostata su “Auto”.

Impostare “PCM” e “DTS” solo durante la riproduzione dei rispettivi segnali.

Rename

Cambia il nome di display della fonte di ingresso selezionata.

Voci di impostazione

Rename

Cambia il nome di display della fonte di ingresso selezionata.

Default

Viene ripristinata l’impostazione di default del nome della sorgente di ingresso.

Dettagli dell’impostazione

• È possibile inserire fino a un massimo di otto caratteri.

• Per l’immissione dei caratteri, vedere a pagina 37.

Yes : Effettua il reset alle impostazioni di default.

No : Non effettua il reset alle impostazioni di default.

Source Level

Le impostazioni predefinite sono sottolineate.

• Tale funzione consente di regolare il livello di riproduzione del segnale audio analogico in ingresso.

• Questo parametro deve essere impostato quando si riscontrano differenze nei livelli del volume di ingresso delle varie sorgenti.

Dettagli dell’impostazione

–12dB – +12dB (0dB)

Il livello dell’ingresso analogico ed il livello dell’ingresso digitale possono essere regolati indipendentemente per fonti di ingresso per le quali “HDMI” o “Digital” è assegnato a “Input

Assign” (vpagina 40).

Playback Mode

Tale voce può essere impostata a fonti di ingresso “DOCK”.

Voci di impostazione

Repeat

Consente di eseguire le impostazioni per il modo di ripetizione.

Shuffle

Consente di eseguire le impostazioni per il modo di riproduzione casuale.

Dettagli dell’impostazione

All : Tutti i file vengono riprodotti in modalità di ripetizione.

One : Un file in riproduzione viene riprodotto in modalità di ripetizione.

OFF : La modalità di riproduzione ripetuta viene annullata.

n

Quando è collegato DENON control dock per iPod ASD-1R o ASD-

11R

Songs : Tutti i file vengono riprodotti in modalità di riproduzione casuale.

Albums : I file contenuti nell’album vengono riprodotti in modalità di riproduzione casuale.

OFF : La modalità di riproduzione casuale viene annullata.

n

Quando è collegato DENON control dock per iPod ASD-3N, ASD-

3W, ASD-51N o ASD-51W

ON : La modalità di riproduzione casuale viene attivata.

OFF : La modalità di riproduzione casuale viene annullata.

42

Tasti operativi del telecomando

Muove il cursore

(Su/Giù/Sinistra/Destra)

Conferma l’impostazione Ritorna al menu precedente

Regolazione Audio (Audio Adjust)

Il suono riprodotto in modalità surround può essere regolato in base alle specifiche esigenze dell’utente.

Le varie voci (parametri) che possono essere regolate dipendono dal tipo di segnale in ingresso e dalla modalità surround attualmente selezionata. Per ulteriori dettagli sull’impostazione dei

parametri regolabili, consultare la sezione “Modi surround e parametri surround” (vpagina 64).

Operazioni menu

1

Premere

AMP

per impostare il telecomando in modalità di funzionamento amplificatore.

2

Premere

MENU

.

Viene visualizzato il menu sullo schermo della TV.

3

Premere ui per selezionare il menu da impostare o da

utilizzare.

4

Premere

ENTER

per accedere alle impostazioni.

• Per tornare alla voce precedente, premere

RETURN

.

• Uscendo dal Menu, premere

MENU

mentre il menu viene visualizzato.

Il menu scompare.

ITALIANO

Surround Parameter

Le impostazioni predefinite sono sottolineate.

Consente di regolare i parametri audio surround. In base al segnale di ingresso, potrebbe non essere possibile configurare questa opzione.

Voci di impostazione

Mode

Consente di impostare le modalità di riproduzione per le varie modalità surround.

Dettagli dell’impostazione

n

Nel modo PLgx o PLg

Cinema : Modo audio surround ottimizzato per sorgenti di film.

Music : Modo audio surround ottimizzato per sorgenti musicali.

Game : Modo audio surround ottimizzato per giochi.

Pro Logic : Modo di riproduzione Dolby Pro Logic (Solo Modo PLg).

n

Nel modo PLgz

Height : Modo di riproduzione Dolby PLgz Height.

n

Nel modo DTS NEO:6

Cinema : Modo audio surround ottimizzato per sorgenti di film.

Music : Modo audio surround ottimizzato per sorgenti musicali.

Opzioni configurabili con la procedura “Audio Adjust”

Surround Parameter (vpagina 43)

Tone (vpagina 45)

Audyssey Settings (vpagina 45)

Manual EQ (vpagina 47)

RESTORER (vpagina 47)

Audio Delay (vpagina 47)

Cinema EQ

Consente di ridurre gli acuti delle colonne sonore per una migliore comprensione.

DRC

Consente di comprimere la gamma dinamica (differenza tra bassi e acuti).

D.Comp

Consente di comprimere la gamma dinamica (differenza tra bassi e acuti).

LFE

Consente di regolare il livello degli effetti di bassa frequenza (LFE).

• Quando la funzione “Surround Parameter” – “Front Height”

(vpagina 44) è impostata su “ON”, la modalità “Height” viene impostata automaticamente.

• Il modo “Music” funziona anche per sorgenti film contenenti molta musica stereo.

ON : “Cinema EQ” è utilizzato.

OFF : “Cinema EQ” non è utilizzato.

Auto : Attiv./disattiv. automatica compressione gammadin. secondo sorgente. Questo può essere impostato nel modo Dolby TrueHD.

Low / Mid / High : Questi parametri consentono di impostare il livello di compressione.

OFF : Compressione gamma dinamica sempre disattivata.

Low / Mid / High : Questi parametri consentono di impostare il livello di compressione.

OFF : Disattiva compressione gamma dinamica.

–10dB – 0dB

Per una corretta riproduzione di diverse sorgenti di programma, si consiglia l’impostazione dei seguenti valori.

• Sorgenti Dolby Digital : “0dB”

• Sorgenti film DTS : “0dB”

• Sorgenti musicali DTS : “–10dB”

0.0 – 1.0 (0.3) Center Image

Consente di assegnare il segnale del canale centrale ai canali anteriore sinistro e destro per un audio più ampio.

Tasti operativi del telecomando

Muove il cursore

(Su/Giù/Sinistra/Destra)

Conferma l’impostazione Ritorna al menu precedente

43

ITALIANO

Regolazione Audio (Audio Adjust)

Voci di impostazione

Panorama

Consente di assegnare il segnale anteriore L/R anche a canali surround, per un audio più ampio.

Dimension

Consente di spostare il centro dell’immagine sonora avanti o indietro, per regolare il bilanciamento della riproduzione.

Center Width

Consente di assegnare il segnale del canale centrale ai canali anteriore sinistro e destro per un audio più ampio.

Delay Time

Consente di regolare il ritardo per controllare le dimensioni della postazione audio.

Effect Lev.

Consente di regolare il livello del segnale effetto.

Room Size

Consente di determinare le dimensioni dell’ambiente acustico.

ON : Funzione attiva.

Dettagli dell’impostazione

OFF : Funzione disattivata.

0 – 6 (3)

0 – 7 (3)

0ms – 300ms (30ms)

1 – 15 (10)

Impostare ad un livello inferiore nel caso in cui il posizionamento e la fase dei segnali surround sembrino innaturali.

Small : Simula acustica di una piccola stanza.

Medium

-S : Simula l’acustica di una stanza medio-piccola.

Medium : Simula l’acustica di una stanza media.

Medium

-L : Simula l’acustica di una stanza medio-grande.

Large : Simula acustica di una grande stanza.

AFDM

(Modalità rilevamento automatico di flag)

Consente di rilevare il segnale del canale surround posteriore della fonte e di impostare automaticamente la modalità surround.

NOTA

La voce “Room Size” non indica le dimensioni della stanza nella quale vengono riprodotte le sorgenti.

ON : Funzione attiva.

OFF : Funzione disattivata.

[Esempio] Riproduzione del software Dolby Digital (con flag EX)

• Quando “AFDM” è impostato su “ON”, il modo surround viene automaticamente impostato sul modo DOLBY D + PLgx C.

• Per la riproduzione nel modo DOLBY DIGITAL EX, impostare “AFDM” su “OFF” e “Surround Parameter” – “S.Back” su “MTRX ON”.

Alcune sorgenti Dolby Digital EX non includono flag EX. Se il modo di riproduzione non commuta automaticamente neanche quando

“AFDM” è impostato su “ON”, impostare “Surround Parameter” –

“S.Back” su “MTRX ON” o “PLgx CINEMA”.

44

Tasti operativi del telecomando

Muove il cursore

(Su/Giù/Sinistra/Destra)

Voci di impostazione

S.Back

Consente di impostare il metodo di generazione del segnale sul canale surround posteriore.

Dettagli dell’impostazione

n

Per sorgenti a 2 canali

ON : Il canale surround posteriore viene utilizzato.

OFF : Dai canali surround posteriori non viene riprodotto alcun segnale.

n

Per sorgenti multicanale

Impostare il metodo di decodifica per il canale surround posteriore.

DSCRT ON : Consente di riprodurre i segnali surround posteriori inclusi nella sorgente a 7.1 canali.

MTRX ON : Consente di generare e riprodurre i segnali surround posteriori provenienti dai segnali del canale surround.

ES MTRX

z

1

: Consente di generare e riprodurre i segnali surround posteriori provenienti dai segnali del canale assegnato alla sorgente DTS.

ES DSCRT

z

2

: Consente di riprodurre i segnali surround posteriori inclusi nella sorgente DTS a 6.1 canali.

PLgx CINEMA z

3

: Consente di generare e riprodurre i segnali surround posteriori decodificando i segnali nella modalità “Dolby Pro

Logic gx Cinema”.

PLgx MUSIC : Consente di generare e riprodurre i segnali surround posteriori decodificando i segnali nella modalità “Dolby Pro Logic gx

Music”.

OFF : Non riprodurre il canale surround posteriore.

z

1 Questo può essere impostato durante la riproduzione di sorgenti DTS.

z

2 Questo può essere selezionato durante la riproduzione di sorgenti DTS, incluso un segnale discreto di identificazione segnale a 6.1 canali.

z

3 Questa voce può essere selezionata quando “Speaker Config.” –

“S.Back” (vpagina 49) del menu è impostato su “2sp”.

Front Height

Consente di stabilire l’eventuale utilizzo del canale superiore anteriore.

• È possibile eseguire questa impostazione anche premendo

STANDARD

.

• Se la fonte che si sta riproducendo contiene un segnale surround posteriore, il tipo di decodifica viene selezionato automaticamente dalla funzione AFDM. Impostare “AFDM” ad “OFF” per cambiare la decodifica a piacimento.

NOTA

Se l’impostazione in “Speaker Config.” – “S.Back” (vpagina  49) è

“None”, “S.Back” non viene visualizzato.

ON : L’audio proviene dall’altoparlante superiore anteriore.

OFF : L’audio non proviene dall’altoparlante superiore anteriore.

NOTA

• “Front Height” non viene visualizzato con le impostazioni elencate di seguito.

• Quando la funzione “Pre Assign” (vpagina 48) è impostata su “Front

Height”.

• Quando l’impostazione “Speaker Config.” – “Front Height”

(vpagina 49) è impostata a “None”.

• La modalità “Front Height” non può essere impostata se la sorgente

Audio HD in fase di riproduzione è dotata di un canale superiore anteriore.

In tal caso, il canale superiore anteriore viene riprodotto senza alcuna decodifica in modalità PLgz, mediante il segnale di ingresso.

Conferma l’impostazione Ritorna al menu precedente

Voci di impostazione

Height Gain

Controlla il volume del canale superiore anteriore.

Dettagli dell’impostazione

Low : Riduce il volume del canale superiore anteriore.

Mid : Il volume audio proveniente dal canale superiore anteriore è standard.

High : Aumenta il volume del canale superiore anteriore.

NOTA

La voce “Height Gain” viene visualizzata per le seguenti impostazioni.

• Quando la funzione “Pre Assign” (vpagina 48) è impostata su “Front

Height”.

• Quando l’impostazione “Speaker Config.” – “Front Height” (vpagina 49)

è impostata a “None”.

• Quando il modo surround è “PLgz” o viene utilizzato il decoder PLgz.

ON : Viene utilizzato il subwoofer.

OFF : Non viene utilizzato il subwoofer.

Subwoofer

Attiva e disattiva uscita subwoofer.

Default

Le impostazioni relative a “Surround Parameter” vengono ripristinate ai valori di default.

NOTA

Impostazione eseguibile con modalità surround “DIRECT” (vpagina 64, 65) e modalità “Subwoofer Mode” (vpagina 49) “LFE+Main”.

Yes : Effettua il reset alle impostazioni di default.

No : Non effettua il reset alle impostazioni di default.

Tone

Consente di regolare la qualità toni dell’audio.

Le impostazioni predefinite sono sottolineate.

Voci di impostazione

Tone Control

Consente di ATTIVARE o

DISATTIVARE la funzione di controllo dei toni.

Dettagli dell’impostazione

ON : Consenti regolazione toni (acuti, bassi).

OFF : Riproduzione senza regolazione toni.

“Tone Control” può essere impostato quando “Dynamic EQ” (vpagina 46)

è impostato su “OFF”.

Bass

Consente di regolare la gamma di bassa frequenza

(bassi).

Treble

Consente di regolare la gamma di alta frequenza

(acuti).

NOTA

I toni non possono essere regolati in modalità DIRECT.

–6dB – +6dB (0dB)

“Bass” può essere impostato quando “Tone Control” è impostato su

“ON”.

–6dB – +6dB (0dB)

“Treble” può essere impostato quando “Tone Control” è impostato su “ON”.

ITALIANO

Regolazione Audio (Audio Adjust)

Audyssey Settings

Le impostazioni predefinite sono sottolineate.

Impostare MultEQ®, Dynamic EQ® e Dynamic Volume™. Queste opzioni possono essere selezionate dopo che è stato eseguito “Audyssey® Auto Setup”. Per ulteriori informazioni sulla tecnologia Audyssey, vedere a pagina 68.

NOTA

Se non avete eseguito “Audyssey Auto Setup”, o se avete cambiato le impostazioni degli altoparlanti dopo avere eseguito l’impostazione automatica, potreste non essere in grado di selezionare Dynamic EQ/

Dynamic Volume, e potrebbe essere visualizzato “Run Audyssey”.

In tal caso, eseguite “Audyssey Auto Setup” nuovamente o eseguite “Restore” (vpagina 10) per tornare alle impostazioni successive all’esecuzione delle “Audyssey Auto Setup”.

Voci di impostazione

MultEQ

Selezionare una delle tre modalità di funzionamento dell’equalizzatore. MultEQ corregge i problemi di risposta sia di tempo che di frequenza nell’area di ascolto in base alla calibrazione “Audyssey

Auto Setup”. Si consiglia

“Audyssey”.

MultEQ è la funzione indispensabile per Dynamic

EQ e Dynamic Volume.

Dettagli dell’impostazione

Audyssey : Ottimizzare la risposta di frequenza di tutti gli altoparlanti.

Audyssey Byp.L/R : Ottimizzare la risposta di frequenza di tutti gli altoparlanti ad eccezione degli altoparlanti anteriori sinistro e destro.

Audyssey Flat : Ottimizza la risposta di frequenza di tutti gli altoparlanti ad una risposta piatta.

Manual : Applica la risposta di frequenza impostata con “Manual EQ”

(vpagina 47).

OFF : Spegnere l’equalizzatore “MultEQ”.

• “Audyssey”, “Audyssey Byp. L/R” ed “Audyssey

Flat” possono essere selezionati dopo che

“Audyssey Auto Setup” è stata effettuata.

“Audyssey” è automaticamente selezionato dopo avere effettuato “Audyssey Auto Setup”.

Quando è selezionato “Audyssey”, “Audyssey

Byp. L/R” o “Audyssey Flat”, si accende la spia

“ ”.

• Dopo aver avviato “Audyssey Auto Setup”, se la configurazione altoparlanti, la distanza, il livello canali e la frequenza crossover sono cambiati senza aumentare il numero degli altoparlanti misurati, si accende solo la spia “

”.

• Questa impostazione viene eseguita premendo

MULTEQ

sul telecomando o sull’unità principale.

NOTA

• “MultEQ” e “Manual” non possono essere selezionati quando la “EQ

Customize” è impostata a “Not Used” (vpagina 51).

• Quando si usano le cuffie, “MultEQ” viene impostato automaticamente su “OFF”.

Tasti operativi del telecomando

Muove il cursore

(Su/Giù/Sinistra/Destra)

Conferma l’impostazione Ritorna al menu precedente

45

ITALIANO

Regolazione Audio (Audio Adjust)

Voci di impostazione

Dynamic EQ®

Risolve il problema della decadenza della qualità del suono quando il volume viene diminuito, prendendo in considerazione la percezione umana e l’acustica della stanza.

Dettagli dell’impostazione

ON : Usare l’equalizzatore Dynamic EQ.

OFF : Disabilita la funzione di equalizzazione Dynamic EQ.

• “ ” viene visualizzatto quando impostato ad “ON”.

• Per le operazioni, è possibile utilizzare i tasti del telecomando o dell’unità principale.

G Operazioni tramite telecomandoH

Premere

DYN EQ

.

• Ad ogni pressione

DYN EQ

, l’impostazione viene modificata come mostrato in basso.

G

Operazioni tramite unità principaleH

Premere

DYNAMIC EQ

.

• Ad ogni pressione

DYNAMIC EQ

, l’impostazione viene modificata come mostrato in basso.

Dynamic EQ : ON Dynamic EQ : OFF

Reference Level Offset

La funzione “Audyssey

Dynamic EQ” fa riferimento al livello di miscelazione standard dei film. Questa funzione consente di eseguire una serie di regolazioni finalizzate a mantenere un responso di riferimento costante e un corretto effetto surround quando il volume viene abbassatto a 0 dB. Tuttavia, il livello di riferimento dei film non è sempre utilizzato per la musica o per altri contenuti differenti dai film. L’Offset del

Livello di Riferimento della funzione Dynamic EQ offre tre livelli di regolazione dell’offset rispetto al valore di riferimento del film (5 dB, 10 dB, e 15 dB), che possono essere selezionati quando il livello di miscelazione dei contenuti non rientra entro i valori standard previsti.

0dB (Film ref) : Questa è l’impostazione standard, che deve essere utilizzata durante la visione dei film.

5dB : Selezionare questa impostazione per contenuti caratterizzati da un elevato range dinamico, come la musica classica.

10dB : Selezionare questa impostazione per l’ascolto di musica jazz o di altra musica caratterizzata da un range dinamico particolarmente ampio.

Questa impostazione deve essere selezionata anche per contenuti TV, in quanto tali contenuti sono normalmente mixati con frequenze pari a 10 dB al disotto dei valori di riferimento dei film.

15dB : Selezionare questa impostazione per l’ascolto di musica pop/rock o di altri programmi mixati con livelli di ascolto molto elevati e con un range dinamico compresso.

La funzione è abilitata quando la funzione “Dynamic EQ” è impostata su “ON” (vpagina 46).

Voci di impostazione

Dynamic Volume™

Risolve il problema di grandi variazioni nel livello del volume fra TV, film e altri contenuti (fra passaggi a basso volume e ad alto volume, ecc.) regolandosi automaticamente alle impostazioni di volume preferite dall’utente.

Dettagli dell’impostazione

Midnight : Le maggiori regolazioni per i suoni più attutiti e più acuti.

Evening : Le regolazioni medie per i suoni più attutiti e più acuti.

Day : Le regolazioni minori per i suoni più attutiti e più acuti.

OFF : Disabilita la funzione di equalizzazione “Dynamic Volume”.

• “ ” viene visualizzatto quando impostato ad “ON”.

• Se “Dynamic Volume” è impostato su “Yes” in

Auto Setup (vpagina  9), l’impostazione viene modificata automaticamente su “Evening”.

• Per le operazioni, è possibile utilizzare i tasti del telecomando o dell’unità principale.

G Operazioni tramite telecomandoH

Premere

DYN VOL

.

• Ad ogni pressione

DYN VOL

, l’impostazione viene modificata come mostrato in basso.

G

Operazioni tramite unità

principaleH

Premere

DYNAMIC VOLUME

.

• Ad ogni pressione

DYNAMIC

VOLUME

, l’impostazione viene modificata come mostrato in basso.

Dynamic Volume : OFF

Dynamic Volume : Day

Dynamic Volume : Midnight

Dynamic Volume : Evening

46

Tasti operativi del telecomando

Muove il cursore

(Su/Giù/Sinistra/Destra)

Conferma l’impostazione Ritorna al menu precedente

Manual EQ

Le impostazioni predefinite sono sottolineate.

Usate l’equalizzatore grafico per regolare i toni di ciascun altoparlante.

Tale voce può essere impostata quando “MultEQ®” (vpagina 45) è impostato su “Manual”.

Voci di impostazione

Adjust CH

Correggete i toni di ogni altoparlante.

Dettagli dell’impostazione

q

Selezionate il metodo di regolazione dei toni dell’altoparlante.

All CH : Regolate i toni di tutti gli altoparlanti nello stesso momento.

L/R CH : Regolate i toni degli altoparlanti sinistro e destro nello stesso momento.

Each CH : Regolate i toni di ogni altoparlante.

w

Selezione dell’altoparlante.

e

Selezionate la banda di frequenza da regolare.

63Hz / 125Hz / 250Hz / 500Hz / 1kHz / 2kHz / 4kHz / 8kHz / 16kHz

• Selezionate gli altoparlanti che si vogliono regolare quando “L/R” o

“Each” è selezionato.

r

Regolate il livello.

–20.0dB – +6.0dB (0.0dB)

Yes : Copia attiva.

No : Copia disattivata.

Base Curve Copy

Copia curva equalizz.

“Audyssey Flat” da MultEQ.

Default

Le impostazioni relative a “Manual EQ” vengono ripristinate ai valori di default.

“Base Curve Copy” viene visualizzato una volta terminata la procedura

“Audyssey Auto Setup”.

Yes : Effettua il reset alle impostazioni di default.

No : Non effettua il reset alle impostazioni di default.

ITALIANO

Regolazione Audio (Audio Adjust)

RESTORER

Formati audio compressi quali MP3, WMA (Windows Media Audio) ed MPEG-4 AAC riducono la quantità di dati eliminando le componenti dei segnali difficili da udire per l’orecchio umano. La funzione RESTORER genera i segnali eliminati al momento della compressione, riportando l’audio in condizioni prossime a quelle dell’audio originale prima della compressione. Questa corregge altresì il senso di volume dei bassi per ottenere un audio più ricco con segnali audio compressi.

Dettagli dell’impostazione

OFF : Non utilizzare RESTORER.

Mode 1 (RESTORER 64) : Modo ottimizzato per sorgenti compresse con alte frequenze molto deboli.

Mode 2 (RESTORER 96) : Aumenta gamma bassa ed alta, adatto a tutte le sorgenti compresse.

Mode 3 (RESTORER HQ) : Modo ottimizzato per sorgenti compresse con alte frequenze standard.

• Tale voce può essere impostata quando vengono utilizzati segnali analogici, oppure quando il segnale in ingresso è di tipo PCM (fs = 44,1/48 kHz).

• Questa impostazione non è eseguibile se il modo surround è impostato su

“DIRECT”.

• L’impostazione predefinita di tale voce per “iPod” è “Mode 3”. Tutti gli altri sono impostati su “OFF”.

• Quando l’impostazione è diversa da “OFF”, viene visualizzato “

• Questa impostazione viene eseguita premendo

”.

RESTORER

sul telecomando o sull’unità principale.

OFF Mode 1

(RESTORER 64)

Mode 2

(RESTORER 96)

Mode 3

(RESTORER HQ)

Audio Delay

Le impostazioni predefinite sono sottolineate.

Consente di regolare manualmente il tempo di ritardo dell’audio in uscita durante la visione di un file video.

Dettagli dell’impostazione

0ms – 200ms

• Tale voce può essere impostata all’interno di una gamma da 0 a 100 ms quando “Auto Lip Sync” è impostato ad “ON” e quando è collegato un televisore compatibile con Auto Lip Sync.

• Memorizzare “Audio Delay” per ciascun segnale di ingresso.

• È possibile impostare il ritardo audio per la modalità gioco se “Video Mode” (vpagina 41) è impostato su “Game”.

Tasti operativi del telecomando

Muove il cursore

(Su/Giù/Sinistra/Destra)

Conferma l’impostazione Ritorna al menu precedente

47

ITALIANO

Configurazione manuale (Manual Setup)

Configurazioni utilizzabili per la modifica delle impostazioni “Audyssey® Auto Setup”, oppure per la

modifica delle impostazioni audio, video, del display o di altre impostazioni.

Se si modificano le impostazioni degli altoparlanti dopo aver effettuato la procedura “Audyssey

Auto Setup”, non sarà possibile selezionare le opzioni MultEQ®, Dynamic EQ® e Dynamic

Volume™ (vpagina 45, 46).

Tale funzione può essere utilizzata senza apportare alcuna modifica alle impostazioni. Impostare

questa funzione solo se necessario.

Operazioni menu

1

Premere

AMP

per impostare il telecomando in modalità di funzionamento amplificatore.

2

Premere

MENU

.

Viene visualizzato il menu sullo schermo della TV.

3

Premere ui per selezionare il menu da impostare o da

utilizzare.

4

Premere

ENTER

per accedere alle impostazioni.

• Per tornare alla voce precedente, premere

RETURN

.

• Uscendo dal Menu, premere

MENU

mentre il menu viene visualizzato.

Il menu scompare.

Opzioni configurabili con “Manual Setup”

Speaker Setup (vpagina 48)

4-1.Speaker Setup

HDMI Setup (vpagina 50)

4-2.HDMI Setup

1.Pre Assign

2.Speaker Config.

3.Bass Setting

4.Distance

5.Channel Level

6.Crossover Freq.

Auto Lipsync : ON

HDMI Audio Out : Amp

HDMI Control : OFF

Audio Setup (vpagina 51)

4-3.Audio Setup

1.Auto Surround Mode

2.EQ Customize

[ENT]:Select [RTN]:Back

Option Setup (vpagina 51)

4-4.Option Setup

1.Volume Control

2.Source Delete

3.On-Screen Display

4.Remote Preset Codes

5.Quick Select Name

6.Display

7.Setup Lock

[ENT]:Select [RTN]:Back

[RTN]:Back [ENT]:Select [RTN]:Back

Speaker Setup

Le impostazioni predefinite sono sottolineate.

Utilizzare questa procedura per impostare manualmente gli altoparlanti oppure per modificare le impostazioni eseguite con la procedura “Audyssey Auto Setup”.

• Se si modificano le impostazioni degli altoparlanti dopo aver effettuato la procedura “Audyssey Auto

Setup”, non sarà possibile selezionare le opzioni MultEQ, Dynamic EQ e Dynamic Volume (vpagina 45,

46).

• La “Manual Setup” può essere utilizzata senza apportare alcuna modifica alle impostazioni. Utilizzare questa funzione quando necessario.

Voci di impostazione

Pre Assign

Consente di impostare gli altoparlanti collegati all’unità.

Dettagli dell’impostazione

Normal : Configurare per collegare gli altoparlanti surround posteriori al connettore SURR. BACK/FRONT HEIGHT in PRE OUT.

Front Height : Configurare per collegare gli altoparlanti anteriori superiori al connettore SURR. BACK/FRONT HEIGHT in PRE OUT.

Speaker Config.

Selezionare la configurazione e le dimensioni degli altoparlanti

(capacità di riproduzione dei bassi).

Per questo collegamento è richiesto un amplificatore di potenza

(venduto separatamente).

Front : Consente di impostare la dimensione dell’altoparlante anteriore.

Large : Si raccomanda l’utilizzo con un altoparlante di grandi dimensioni, in grado di riprodurre in modo adeguato le basse frequenze.

Small : Usare in presenza di un altoparlante piccolo, che ha una capacità inadeguata di riproduzione delle frequenze basse.

NOTA

Non basarsi sulla forma esterna dell’altoparlante per determinare la scelta di un altoparlante “Large” o “Small”. Al contrario, utilizzare le frequenze impostate in “Crossover

Frequency” (vpagina 50) come standard per determinare la capacità di riproduzione di bassi.

• Quando “Subwoofer” è impostato su “No”, “Front” viene automaticamente impostato su “Large”.

• Quando “Front” è impostato su “Small”, “Center”, “Surround“,

“Surround Back” e “Front Height“ non può essere configurato su

“Large”.

Center : Consente di impostare la presenza e la dimensione dell’altoparlante centrale.

Large : Si raccomanda l’utilizzo con un altoparlante di grandi dimensioni, in grado di riprodurre in modo adeguato le basse frequenze.

Small : Usare in presenza di un altoparlante piccolo, che ha una capacità inadeguata di riproduzione delle frequenze basse.

None : Selezionare questa opzione quando non è collegato un altoparlante centrale.

Quando l’opzione “Front” è impostata su “Small” la scritta “Large” non viene visualizzata.

Subwoofer : Consente di impostare la presenza di un subwoofer.

Yes : Subwoofer in uso.

No : Selezionare questa opzione quando non è collegato alcun subwoofer.

Quando “Front” è impostato su “Small”, “Subwoofer” viene automaticamente impostato su “Yes”.

48

Tasti operativi del telecomando

Muove il cursore

(Su/Giù/Sinistra/Destra)

Conferma l’impostazione Ritorna al menu precedente

Voci di impostazione

Speaker Config.

(Segue)

Dettagli dell’impostazione

Surround : Consente di impostare la presenza e la dimensione degli altoparlanti surround.

Large : Si raccomanda l’utilizzo con un altoparlante di grandi dimensioni, in grado di riprodurre in modo adeguato le basse frequenze.

Small : Usare in presenza di un altoparlante piccolo, che ha una capacità inadeguata di riproduzione delle frequenze basse.

None : Selezionare questa opzione quando il sistema non dispone di altoparlanti surround.

• Quando il parametro “Surround” è impostato su “Large”, anche le funzioni

“Surround Back”, “Front Height” possono essere impostate su “Large”.

• Quando “Surround” è impostato su “None”, “Surround Back”, “Front

Height” viene automaticamente impostato su “None”.

S

.Back : Consente di impostare la dimensione e il numero degli altoparlanti surround.

Large : Si raccomanda l’utilizzo con un altoparlante di grandi dimensioni, in grado di riprodurre in modo adeguato le basse frequenze.

Small : Usare in presenza di un altoparlante piccolo, che ha una capacità inadeguata di riproduzione delle frequenze basse.

None : Selezionare questa opzione quando il sistema non dispone altoparlanti surround posteriori.

2sp : Utilizzare questa impostazione quando sono presenti due altoparlanti surround posteriori.

1sp : Utilizzare questa impostazione quando è presente un solo altoparlante surround posteriore. Quando si seleziona questa impostazione, collegare l’altoparlante surround posteriore al canale sinistro (L).

Anche se l’impostazione “S.Back“ differisce da “None”, l’audio potrebbe non essere emesso dall’altoparlante surround posteriore, in base alla sorgente di riproduzione. In tal caso, impostare l’opzione del menu “Surround Parameter” – “S.Back” su un valore diverso da

“OFF” (vpagina 44).

NOTA

Se l’impostazione “Pre Assign” (vpagina 48) è diversa da “Normal”, non

è possibile eseguire l’impostazione “S.Back”.

Front Height : Impostare la presenza e la misura degli altoparlanti larghi frontali.

Large : Si raccomanda l’utilizzo con un altoparlante di grandi dimensioni, in grado di riprodurre in modo adeguato le basse frequenze.

Small : Usare in presenza di un altoparlante piccolo, che ha una capacità inadeguata di riproduzione delle frequenze basse.

None : Selezionare quando gli altoparlanti di altezza frontali non sono collegati.

NOTA

Se l’impostazione “Pre Assign” (vpagina 48) è diversa da “Front Height”, non è possibile eseguire l’impostazione “Front Height”.

Tasti operativi del telecomando

Muove il cursore

(Su/Giù/Sinistra/Destra)

Voci di impostazione

Bass Setting

Consente di impostare per il subwoofer e la gamma di riproduzione del segnale

LFE.

ITALIANO

Configurazione manuale (Manual Setup)

Dettagli dell’impostazione

Subwoofer Mode : Selezionare il segnale di gamma bassa da riprodurre tramite subwoofer.

LFE : Il segnale a portata bassa del canale impostato sulla misura “Small” dell’altoparlante è aggiunto al segnale d’uscita LFE dal subwoofer.

LFE+Main : Il segnale a portata bassa di tutti i canali è aggiunto al segnale d’uscita LFE dal subwoofer.

Distance

Consente di impostare la distanza dalla posizione di ascolto agli altoparlanti.

Prima di eseguire le impostazioni, misurare la distanza dalla posizione di ascolto ai diversi altoparlanti.

• “Subwoofer Mode” può essere impostato quando “Speaker Config.” –

“Subwoofer” (vpagina 48) è impostato su “Yes”.

• Riprodurre musica o filmati e selezionare la modalità che consente di ottenere le massime prestazioni dai toni bassi.

• Selezionare “LFE+Main” se si desidera riprodurre sempre i segnali bassi dal subwoofer.

NOTA

Se le voci “Front” e “Center” della “Speaker Config.” sono impostate su

“Large”, e “Subwoofer Mode” è su “LFE”, è possibile che i subwoofer non emettano suoni, in base al segnale di ingresso o al modo surround selezionato.

LPF for LFE : Impostare la gamma di riproduzione del segnale LFE.

80Hz / 90Hz / 100Hz / 110Hz / 120Hz / 150Hz / 200Hz / 250Hz

Unit : Imposta l’unità di misura della distanza.

Meters / Feet

Step : Imposta la variabile di larghezza minima di distanza.

0.1m / 0.01m

1ft / 0.1ft

FL / FR / C / SW / SL / SR / SBL z / SBR z / FHL / FHR : Selezione dell’altoparlante.

z

Quando la funzione “Speaker Config.” – “S.Back” (vpagina  49) è impostata su “1sp”, sul display dell’unità viene visualizzata la scritta

“S.Back”.

0.00m18.00m / 0.0ft60.0ft : Impostare la distanza.

• Gli altoparlanti selezionabili variano in base alle impostazioni della funzione “Pre Assign” (vpagina 48) e a quelle della funzione “Speaker

Config.” (vpagina 48).

• Impostazioni default :

FL / FR / C / SW / FHL / FHR : 3,6 m (12.0 ft)

SL / SR / SBL / SBR : 3,0 m (10.0 ft)

• Impostare la differenza di distanza fra gli altoparlanti a meno di 6,0 m (20 ft).

NOTA

Gli altoparlanti impostati su “None” nelle impostazioni “Speaker Config.”

(vpagina 48) non vengono visualizzati.

Default : Le impostazioni “Distance” vengono ripristinate ai valori di default.

Yes : Effettua il reset alle impostazioni di default.

No : Non effettua il reset alle impostazioni di default.

Quando selezionate “Default” e premete ENTER, l’indicazione “Default

Setting?” appare. Selezionare “Yes” o “No”, e premere ENTER.

Conferma l’impostazione Ritorna al menu precedente

49

ITALIANO

Configurazione manuale (Manual Setup)

Voci di impostazione

Channel Level

Consente di impostare il volume di uscita dei toni di prova su un livello uniforme per tutti gli altoparlanti.

Crossover Frequency

Consente di impostare la frequenza massima dell’uscita del segnale dei bassi da ciascun canale al subwoofer. Effettuare l’impostazione in base alla risposta di bassi degli altoparlanti che si stanno usando.

Dettagli dell’impostazione

Test Tone Start : Emissione dei toni di prova.

FL / C / FR / SR / SBR z

/ SBL z

/ SL / FHL / FHR / SW : Selezione dell’altoparlante.

z

Quando la funzione “Speaker Config.” – “S.Back” (vpagina 49) è impostata su “1sp”, sul display dell’unità viene visualizzata la scritta “S.Back”.

–12.0dB – +12.0dB (0.0dB) : Regolazione del volume.

• Quando o

viene premuto mentre il volume del subwoofer è impostato a

“–12 dB”, l’impostazione “Subwoofer” cambia ad “OFF”.

• Quando viene regolato “Channel Level”, vengono impostati i valori regolati per tutti i modi surround. Per regolare a parte il livello canale per i vari modi surround, eseguire le operazioni descritte a pagina 33.

NOTA

• Gli altoparlanti impostati su “None” nelle impostazioni “Speaker Config.”

(vpagina 48) non vengono visualizzati.

• Quando una presa per cuffie è inserita nella presa PHONES dell’unità, il

“Channel Level” non appare.

Default : Le impostazioni “Channel Level” vengono ripristinate ai valori di default.

Yes : Effettua il reset alle impostazioni di default.

No : Non effettua il reset alle impostazioni di default.

Crossover : Impostazione della frequenza di crossover.

40Hz / 60Hz / 80Hz / 90Hz / 100Hz / 110Hz / 120Hz / 150Hz / 200Hz / 250Hz

Advanced : Specifica la frequenza crossover per ogni altoparlante.

Front / Center / Surround / S.Back / Front Height : Selezione dell’altoparlante.

40Hz / 60Hz / 80Hz / 90Hz / 100Hz / 110Hz / 120Hz / 150Hz / 200Hz /

250Hz : Impostazione della frequenza di crossover.

• È possibile impostare la “Crossover Frequency” quando l’impostazione

“Bass Setting”–“Subwoofer Mode” (vpagina 49) si trova su

“LFE+Main”, o quando un altoparlante è impostato su “Small”.

• Impostare sempre la frequenza crossover su “80Hz”. Se si utilizzano degli altoparlanti piccoli, tuttavia, si consiglia di impostare la frequenza crossover su una frequenza più alta.

• Per altoparlanti impostati su “Small”, l’audio al di sotto della frequenza di crossover viene escluso dall’emissione audio. I bassi esclusi vengono emessi dal subwoofer oppure dagli altoparlanti anteriori.

• Gli altoparlanti configurabili quando è attiva la modalità “Advanced” variano in base alle impostazioni della funzione “Subwoofer Mode”

(vpagina 49).

• Quando è attiva la funzione “LFE”, è possibile configurare gli altoparlanti che nel menu “Speaker Config.” risultano impostati su

“Small”. Se gli altoparlanti sono impostati su “Large”, “Full Band” appare e l’impostazione non può essere eseguita.

• Quando è attiva la modalità “LFE+Main” è possibile configurare qualunque tipo di altoparlante, indipendentemente dalle impostazioni relative alle dimensioni.

HDMI Setup

Consente di impostare per uscita audio/video HDMI.

Le impostazioni predefinite sono sottolineate.

Voci di impostazione

Auto Lip Sync

Consente di effettuare la compensazione automatica per la sincronizzazione uscita audio e video.

HDMI Audio Out

Selezionare la periferica di uscita audio HDMI.

HDMI Control

Le operazioni possono essere correlate grazie ai dispositivi collegati a HDMI e compatibili con il controllo

HDMI.

Dettagli dell’impostazione

ON : Modalità compensata attiva.

OFF : Modalità compensata disattivata.

Amp : Riproduzione attraverso altoparlanti collegati al ricevitore.

TV : Riproduzione attraverso TV collegati al ricevitore.

Quando la funzione di controllo HDMI è attivata, viene data priorità all’impostazione audio della TV (vpagina 32 “Funzionalità di controllo HDMI”).

ON : Utilizza la funzione di controllo HDMI.

OFF : Non utilizzare la funzione di controllo HDMI.

• Quando un dispositivo che non è compatibile con la funzione di controllo

HDMI è collegato, impostare “HDMI Control” su “OFF”.

• Per verificare la correttezza delle impostazioni configurate, si raccomanda di consultare il manuale delle istruzioni relativo a ciascun componente collegato al sistema.

• Per ulteriori dettagli sulle funzioni di controllo HDMI, consultare la sezione “Funzionalità di controllo HDMI” (vpagina 32).

Standby Source

Consente di impostare la sorgente di ingresso HDMI in modalità standby quando l’alimentazione viene inserita.

Power Off Control

Consente di collegare la modalità standby dell’unità ai dispositivi esterni.

NOTA

Quando l’opzione “HDMI Control” è impostata su “ON”, il consumo

dell’unità in standby è superiore. Se si prevede di non utilizzare l’unità per un lungo periodo di tempo, si raccomanda di scollegare il cavo di alimentazione dalla presa di corrente.

• Il “HDMI Control” non funziona quando il dispositivo non è alimentato. In tal caso, accendere il dispositivo oppure impostare la modalità di standby.

• Le funzioni di controllo HDMI consentono di gestire le funzionalità di un apparato TV compatibile con lo standard e le funzioni di controllo HDMI.

Assicurarsi che l’apparato TV e i dispositivi HDMI siano correttamente collegati, prima di utilizzare le funzioni di controllo HDMI.

• Se le impostazioni “HDMI Control” sono state modificate, reinserire sempre l’alimentazione dei dispositivi collegati dopo la modifica.

Last : Tale voce viene impostata sull’ultima fonte di ingresso utilizzata.

HDMI1 / HDMI2 / HDMI3 / HDMI4 : Consente di porre la relativa sorgente di ingresso in modalità standby.

“Standby Source” può essere impostato quando “HDMI Control” è impostato su “ON”.

All : Se l’alimentazione a una TV collegata viene disattivata indipendentemente dalla sorgente di ingresso, l’alimentazione a questa unità viene automaticamente impostata in modalità standby.

Video : Se l’alimentazione a una TV collegata viene disattivata quando la sorgente di ingresso è BD / DVD / TV / SAT / CBL / GAME / V.AUX / DOCK, l’alimentazione a questa unità viene automaticamente impostata in modalità standby.

OFF : Questa unità non viene collegata a una TV tramite alimentazione.

“Power Off Control” può essere impostato quando “HDMI Control” è impostato su “ON”.

50

Tasti operativi del telecomando

Muove il cursore

(Su/Giù/Sinistra/Destra)

Conferma l’impostazione Ritorna al menu precedente

Audio Setup

Eseguire impostazioni per la riproduzione audio.

Voci di impostazione

Auto Surround Mode

Consente di impostare la memorizzazione delle impostazioni del modo surround per ogni tipo di segnale di ingresso.

EQ Customize

Impostazione eseguita per non visualizzare le impostazioni relative all’equalizzatore inutilizzato premendo

MULTEQ

.

Le impostazioni predefinite sono sottolineate.

Dettagli dell’impostazione

ON : Memorizza impostazione. Riproduzione automatica con l’ultima modalità surround utilizzata.

OFF : Non memorizzare impostazione. Il modo surround non cambia con segnale ingresso.

La funzione del modo surround automatico consente di memorizzare l’ultimo modo surround utilizzato per la riproduzione di quattro tipi di segnali di ingresso elencati di seguito.

q

Segnali analogici e PCM a 2 canali w

Segnali Dolby Digital e DTS a 2 canali e

Segnali Dolby Digital e DTS multicanale r

Segnali multicanale LPCM

Audyssey Byp. L/R : Impostare quando non si utilizza l’equalizzatore

“Audyssey Byp. L/R”.

Used : Abilita.

Not Used : Disabilita.

Configurare il sistema in modo da poter impostare anche le funzioni

“Audyssey Byp. L/R” quando viene effettuata la procedura “Audyssey

Auto Setup”.

Audyssey Flat : Impostare quando non si utilizza l’equalizzatore “Audyssey

Flat”.

Used : Abilita.

Not Used : Disabilita.

Configurare il sistema in modo da poter impostare anche le funzioni

“Audyssey Flat” quando viene effettuata la procedura “Audyssey

Auto Setup”.

Manual : Impostare quando non si utilizza l’equalizzatore “Manual”.

Used : Abilita.

Not Used : Disabilita.

La modalità equalizzatore in cui è stato selezionato

“Not Used” non può essere memorizzata e richiamata nella funzione di selezione rapida.

ITALIANO

Configurazione manuale (Manual Setup)

Option Setup

Consente di eseguire diverse altre impostazioni.

Le impostazioni predefinite sono sottolineate.

Voci di impostazione

Volume Control

Impostazione del volume.

Dettagli dell’impostazione

Volume Display : Imposta la modalità di visualizzazione del volume.

Relative : Visualizza - - - dB (Min), entro la gamma Da –80,5 dB – 18 dB.

Absolute : Visualizza la gamma compresa tra 0 (Min) – 99.

Source Delete

Consente di rimuovere le sorgenti di ingresso che non vengono usate dal display.

L’impostazione “Volume Display” si applica inoltre al metodo di visualizzazione “Volume Limit” e “Power On Level”.

Volume Limit : Eseguire un’impostazione per il volume massimo.

OFF : Non impostare un volume massimo.

–20dB (61) / –10dB (71) / 0dB (81)

Power On Level : Definire le impostazioni volume attive all’accensione.

Last : Usa impostazioni memorizzate durante l’ultima sessione.

– – – (0) : Usa sempre il muting all’accensione dell’unità.

–80dB – 18dB (1 – 99) : Il volume verrà regolato in base al livello impostato dall’utente.

Mute Level : Impostare il grado di attenuazione quando è attivo il silenziamento.

Full : L’audio viene completamente soppresso.

–40dB : Il volume viene ridotto di 40 dB.

–20dB : Il volume viene ridotto di 20 dB.

BD / DVD / TV / SAT/CBL / V.AUX / GAME / DOCK / TUNER : Selezionare la fonte di ingresso che non è utilizzata.

ON : Utilizza questa sorgente.

Delete : Non utilizzare questa sorgente.

On-Screen Display

Consente di effettuare le impostazioni relative ai display sullo schermo TV.

NOTA

Le sorgenti di ingresso impostate su “Delete” non possono essere selezionate tramite

SOURCE SELECT

.

Screensaver : Consente di impostare lo screensaver.

ON : Se non si registra l’esecuzione di nessuna operazione per circa

3 minuti consecutivi, durante la visualizzazione del menu, dell’iPod o della schermata TUNER viene attivato il salvaschermo. Quando si preme uio p , il salvaschermo viene cancellato e viene visualizzato lo schermo così com’era prima dell’avvio del salvaschermo.

OFF : Il salvaschermo non è attivato.

Text : Visualizza i dettagli dell’operazione durante il passaggio alla modalità surround, modalità di ingresso e così via.

ON : Attiva display.

OFF : Disattiva display.

Tasti operativi del telecomando

Muove il cursore

(Su/Giù/Sinistra/Destra)

Conferma l’impostazione Ritorna al menu precedente

51

ITALIANO

Configurazione manuale (Manual Setup)

Voci di impostazione

On-Screen Display

(Segue)

Dettagli dell’impostazione

Master Volume : Visualizza il volume principale durante la regolazione.

Bottom : Visualizza in basso.

Top : Visualizza in alto.

OFF : Disattiva display.

Qualora la visualizzazione del volume principale è difficile da vedere perché sovrapposta ai sottotitoli dei film, impostare su “Top”.

iPod : Impostare l’orario di visualizzazione dello schermo iPod quando l’origine di ingresso è “DOCK”.

Always : Visualizza sempre il display.

30sec : Visualizza il display per 30 secondi dopo l’operazione.

10sec : Visualizza il display per 10 secondi dopo l’operazione.

OFF : Disattiva il display.

TUNER : Impostare l’orario di visualizzazione della schermata di sintonizzazione quando l’origine di ingresso è “TUNER”.

Always : Visualizza sempre il display.

30sec : Visualizza il display per 30 secondi dopo l’operazione.

10sec : Visualizza il display per 10 secondi dopo l’operazione.

OFF : Disattiva il display.

Vedere “Registrazione codici preimpostati” (vpagina 54).

Remote Preset Codes

Effettuare la ricerca dei codici preprogrammati per effettuare la registrazione del telecomando.

Quick Select Name

Modificare il titolo di visualizzazione “Quick

Select” secondo le vostre preferenze.

Rename Label : Selezionare questa opzione per modificare a scelta il nome visualizzato per “Quick Select” e mostrato sulla schermata.

• È possibile inserire fino a un massimo di 16 caratteri.

• Per l’immissione dei caratteri, vedere a pagina 37.

Template : Il nome visualizzato può essere modificato selezionando le opzioni “Operation” e “Device Name” dai modelli precedentemente preimpostati.

1. Utilizzare ui per selezionare la voce di configurazione Quick Select che si desidera modificare e quindi premere selezione.

ENTER

per confermare la

2. Utilizzare ui per selezionare l’opzione “Template”, e quindi premere

ENTER

confermare la selezione.

3. Utilizzare ui per selezionare l’opzione “Operation”, e quindi premere

ENTER

.

Watch / Listen to / Play / For

4. Utilizzare uio p per selezionare l’opzione “Device Name”, e quindi premere

ENTER

confermare la selezione.

BD / DVD / TV / Cable TV / Satellite / DVR / VCR / iPod / V.AUX /

LD / Movie (Quando l’opzione “Operation” è impostata su “Watch”.)

CD / TUNER / iPod / MD / TAPE / Music (Quando l’opzione

“Operation” è impostata su “Listen to”.)

PC / Game (Quando l’opzione “Operation” è impostata su

“Play”.)

Father / Mother / Son / Daughter / Brother / Sister / Grandfather /

Grandmother / Me (Quando l’opzione “Operation” è impostata

su “For”.)

52

Tasti operativi del telecomando

Muove il cursore

(Su/Giù/Sinistra/Destra)

Voci di impostazione

Quick Select Name

(Segue)

Display

Consente di regolare la luminosità del display di questa unità.

Setup Lock

Consente di proteggere le impostazioni da modifiche involontarie.

Dettagli dell’impostazione

Default : Viene ripristinata l’impostazione di default del “Quick Select

Name” modificato.

Yes : Effettua il reset alle impostazioni di default.

No : Non effettua il reset alle impostazioni di default.

Bright : Luminosità display normale.

Dim : Luminosità display ridotta.

Dark : Luminosità display molto bassa.

OFF : Disattiva il display.

Per l’attivazione delle funzioni è possibile usare i tasti dell’unità principale.

Ad ogni pressione

DIMMER

, l’impostazione viene modificata come mostrato in basso.

Bright

OFF

ON : Attiva protezione.

OFF : Disattiva protezione.

Dim

Dark

Quando si cancella l’impostazione, impostare “Setup Lock” su “OFF”.

NOTA

Quando il “Setup Lock” è impostato su “ON”, non è più possibile modificare le impostazioni elencate di seguito. Inoltre, tentando di utilizzare una qualunque impostazione con questa funzione attiva, sul display verrà visualizzata la notifica “SETUP LOCKED!”.

· Operazioni di menu

· RESTORER

· MultEQ®

· Dynamic EQ®

· Dynamic Volume™

· Channel Level

Conferma l’impostazione Ritorna al menu precedente

Informazioni (Information)

Consente di visualizzare le informazioni sulle impostazioni del sintoamplificatore, sui segnali di ingresso, ecc.

Voci

Status

Visualizza informazioni sulle impostazioni correnti.

Audio Input Signal

Visualizza informazioni su segnali di ingresso audio.

Dettagli dell’impostazione

Select Source / Name / Surround Mode / Input Mode /

Decode Mode / Video Select / Video Mode / Content Type ecc.

NOTA

Le informazioni visualizzate differiscono in base alla sorgente di ingresso.

Surround Mode : Viene visualizzato il modo surround impostato al momento.

Signal : Viene visualizzato il tipo di segnale di ingresso.

fs : Viene visualizzata la frequenza di campionamento del segnale di ingresso.

Format : Viene visualizzato il numero di canali nel segnale di ingresso

(anteriore, surround, LFE).

Offset : Viene visualizzato il valore di correzione di normalizzazione.

Flag : Questo indicatore viene visualizzato durante la trasmissione dei segnali che includono un canale surround posteriore. Quando sono in uso i segnali in formato Dolby Digital EX e DTS-ES Matrix viene visualizzata la scritta “MATRIX”, mentre se sono in uso i segnali in formato DTS-ES viene visualizzata la scritta “DISCRETE”.

Funzione di normalizzazione dialogo

Questa funzione viene attivata automaticamente durante la riproduzione di sorgenti Dolby Digital.

Corregge automaticamente il livello di segnale standard per singole sorgenti di programma.

È possibile verificare il valore di correzione tramite

STATUS

.

La cifra corrisponde al valore corretto. Non è possibile modificarla.

HDMI Information

Visualizza informazioni su segnali di ingresso/uscita

HDMI e monitor.

Auto Surround Mode

Visualizza informazioni sulle impostazioni del modo surround automatico.

Quick Select

Visualizza informazioni su impostazioni di “Funzione

Quick Select” (vpagina 34).

Preset Channel

Visualizza informazioni su canali preselezionati.

HDMI Signal Information

Resolution / Color Space / Pixel Depth

HDMI Monitor Information

Interface / Suport Resolution

Analog/PCM / Digital 2ch / Digital 5.1ch / Multi Ch

Quick Select 1 / Quick Select 2 / Quick Select 3

Name / Input Source / Video Select / Volume Level / MultEQ® /

Dynamic EQ® / Dynamic Volume™ / Analog/PCM / Digital 2ch /

Digital 5.1ch / Multi Ch

A / B / C / D / E / F / G

A1 – A8 / B1 – B8 / C1 – C8 / D1 – D8 / E1 – E8 / F1 – F8 / G1 – G8

TUNER

Tasti operativi del telecomando

Muove il cursore

(Su/Giù/Sinistra/Destra)

Conferma l’impostazione

ITALIANO

Ritorna al menu precedente

53

ITALIANO

Controllo dei dispositivi collegati all’unità principale mediante il telecomando

La registrazione dei codici di preselezione nel telecomando permette di azionare dispositivi fabbricati da altri produttori.

1

Adoperare il dispositivo AV

Premere il pulsante di selezione sorgente di ingresso

(vpagina 19).

La modalità operativa del telecomando cambia come mostrato in tabella.

Pulsanti di selezione della sorgente di ingresso

Sorgente di ingresso di questa unità

Dispositivi controllabili dal telecomando

(Modalità operativa)

z z z z z z

BD

DVD

TV

Questa unità (funzionamento amplificatore)

Dispositivo registrato sul tasto

BD

Dispositivo registrato sul tasto

DVD

Dispositivo registrato sul tasto

TV

SAT/CBL

Dispositivo registrato sul tasto

SAT/CBL

GAME

V.AUX

Dispositivo registrato sul tasto

GAME

Dispositivo registrato sul tasto

V.AUX

TUNER Radio di questa unità

DOCK Control dock per iPod

DOCK Control dock per iPod z

Se viene registrato un codice di preselezione per questo tasto, il telecomando di questa unità è in grado di controllare altri dispositivi.

NOTA

Se la modalità impostata per il telecomando è diversa da quella operativa amplificatore, premere

AMP

per impostare il telecomando in modalità operativa amplificatore ed effettuare le seguenti operazioni:

• Per le operazioni di menu, premendo

MENU

• Per l’impostazione del livello canale dell’unità, premendo

CH LEVEL

• Per accendere o spegnere i dispositivi, premere il pulsante

DEVICE

ON

o

DEVICE OFF

.

2

Funzionamento di questa unità o del dispositivo con sorgente di ingresso commutata.

• Per i dettagli, consultare le istruzioni per l’uso dei singoli dispositivi.

Per le operazioni relative ad iPod e TUNER, vedere le seguenti pagine.

• iPod (vpagina 21)

• TUNER (vpagina 22)

Registrazione codici preimpostati

Quando i codici di preselezione vengono memorizzati nel telecomando incluso, possono essere utilizzati per far funzionare qualunque dispositivo di cui l’utente dispone, come lettori DVD o TV di marca differente.

Da questo menu è possibile effettuare la ricerca e visualizzare i codici di preselezione programmabili nel telecomando incluso.

n

Tasti utilizzati per il funzionamento dei dispositivi

q w e

Per la visualizzazione dei menu dei singoli dispositivi.

r t

Tasto numerico ( y u

DEVICE ON

Per l’accensione/spegnimento dei singoli dispositivi.

uio p ,

ENTER

,

RETURN

Per le operazioni di menu dei singoli dispositivi.

MENU

1 , 2

CH +

,

,

,

SETUP

3 ,

CH –

,

DEVICE OFF

6

TV POWER

,

,

,

TOP

7

0

9

MENU

,

,

TV INPUT

8

+10

)

, 9

Per il funzionamento di una TV

Questo tasto si attiva in qualunque modalità.

Per i dettagli sul funzionamento con il telecomando, vedere le pagine 21 a 22, 56 e 57. n

Impostazioni di default per codici preimpostati

I dispositivi mostrati di seguito vengono registrati di default per i singoli tasti delle sorgenti di ingresso. Le impostazioni sono modificabili in funzione dei dispositivi da utilizzare.

Pulsanti di selezione della sorgente di ingresso

Categoria Marca

Codice preimpostato

Lettore Blu-ray Disc DENON

32258

z

Lettore DVD

Televisione

Ricevitore satellitare

Sintonizzatore TV via cavo

Lettore DVD

Control dock per iPod

DENON

SONY

DirecTV

Motorola

DENON

DENON

32134

10810

01377

01376

32134

42517

z

Se non si deve utilizzare nessun control dock per iPod, il codice di preselezione per un altro dispositivo può essere impostato su

DOCK

.

NOTA

• Il codice preimpostato non può essere registrato su

• Non registrare il codice preimpostato su

iPod

.

TUNER

.

Questo pulsante funge anche da tasto Riproduzione per iPod.

54

1

Premere

AMP

per impostare il telecomando in modalità di funzionamento amplificatore.

2

Premere

MENU

.

Viene visualizzato il menu sullo schermo della TV.

3

Utilizzare ui per selezionare

“Manual Setup” – “Option

Setup” – “Remote Preset Codes” quindi premere

ENTER

.

4-4.Option Setup

1.Volume Control

2.Source Delete

3.On-Screen Display

4.Remote Preset Codes

5.Quick Select Name

6.Display

7.Setup Lock

[ENT]:Select [RTN]:Back

4

Premere ui, per selezionare

la categoria di utilizzo del dispositivo per il quale si desidera effettuare la registrazione.

Quindi, premere

ENTER

.

4-4-4.RC Preset Codes

Category Search

Blu-ray

CD

CD Recorder

CABLE

CABLE/PVR

DVD

[ENT]:Select [RTN]:Back

5

Premere ui per selezionare il primo carattere

del nome della marca desiderata. Quindi, premere

ENTER

.

Brand Search - DVD -

1

A

B

C

D

E

[ENT]:Select [RTN]:Back

• Il primo carattere visualizzato è 1, da A a Z. (Per ogni categoria vengono visualizzate le prime lettere della marca.)

Per i nomi di marchi che iniziano con un numero, selezionare “1”.

6

Premere ui, per selezionare il nome della marca

selezionata. Quindi, premere

ENTER

.

Brand[1/1] - DVD -

Daewoo

Dantax

Denon

Disney

DSE

Durabrand

[ENT]:Select [RTN]:Back

• Quando esistono più pagine di prodotti appartenenti a una data marca è possibile saltare da una pagina all’altra premendo il pulsante

CH +

o

CH –

dal telecomando.

NOTA

Se il nome della marca non figura tra queste, il telecomando in dotazione non può controllare il dispositivo. Utilizzare il telecomando fornito in dotazione con il dispositivo da utilizzare.

7

Verranno visualizzate le procedure di registrazione di codici di controllo e i parametri di registrazione delle funzioni del telecomando e dei dispositivi a esso associati.

Category :DVD

Brand :DENON

Code[1/3]: 30490

Setup Remote

1.Press [Source]button.

2.Press and Hold 3sec.

both[PowerON][DeviceON]

3.Input Code with [0-9]

4.Press any key to check

device[e.g.DeviceON]

[QUICK1]:OK [QUICK2]:NG

ITALIANO

Registrazione codici preimpostati

8

Premere il pulsante della sorgente di ingresso sul quale va registrato il codice preimpostato (

DVD

,

BD

,

SAT/CBL

,

DOCK

,

V.AUX

,

GAME

o

TV

).

• Per la

TV

, è possibile memorizzare solo il codice preimpostato relativo alle categorie “TV”, “TV/DVD”, o “TV/VCR”.

• Per le categorie “TV”, “TV/DVD”, o “TV/VCR”, è possibile memorizzare solo il codice preimpostato relativo a

TV

.

9

Tenere premuti contemporaneamente

POWER ON

DEVICE ON

per oltre 3 secondi.

La spia di trasmissione del segnale lampeggia due volte.

e

10

Inserire il codice di cinque cifre utilizzando i numeri da

0 a 9.

Dopo meno di 10 secondi, premere i tasti.

Category :DVD

Brand :DENON

Code[1/3]: 30490

Setup Remote

1.Press [Source]button.

2.Press and Hold 3sec.

both[PowerON][DeviceON]

3.Input Code with [0-9]

4.Press any key to check

device[e.g.DeviceON]

[QUICK1]:OK [QUICK2]:NG

• Quando il codice viene registrato.

La spia di trasmissione del segnale lampeggia due volte.

• Quando il codice non viene registrato correttamente.

La spia di trasmissione del segnale lampeggia una volta lentamente. Ripetere le operazioni dal punto 8.

• Quando il numero inserito non è corretto

Premere

POWER ON

una volta, quindi rieseguire le operazioni dal Punto 8.

11

Far funzionare il dispositivo in uso per verificare l’operazione.

• Se il dispositivo funziona, premere

QUICK SELECT 1

.

Passare al punto 12.

• Se il dispositivo non funziona, premere

QUICK SELECT 2

.

Passare al punto 13.

55

La registrazione dei codici di preselezione

12

ITALIANO

Viene visualizzata la schermata in basso e completata la registrazione del codice preimpostato.

Remote Preset Codes

setup is finished.

Press [AMP]button.

And Press [Enter]button

to return MENU.

[ENT]:OK

• La schermata del menu viene recuperata. Premer

ENTER

.

AMP

, quindi

13

Viene visualizzata una delle schermate in basso.

q w

Selected code is not

matched.

Please try other codes

Sorry. your remote is

not supported.

This function can not

be used for your device

Press [AMP]button.

And Press [Enter]button

to return MENU.

[ENT]:OK

• La schermata viene visualizzata per 3 secondi, poi viene automaticamente visualizzata la schermata successiva con la registrazione prestabilita.

G

Se viene visualizzata la schermata qH

Il codice preimpostato con cui funziona il dispositivo potrebbe essere visualizzato in seguito. Viene visualizzata la schermata con la registrazione prestabilita. Ripetere le procedure descritte ai punti

8 a11.

G

Se viene visualizzata la schermata wH

Il telecomando in dotazione con questa unità non è in grado di controllare il dispositivo. Utilizzare il telecomando in dotazione con il dispositivo da utilizzare. La schermata del menu viene recuperata.

Premere

AMP,

quindi

ENTER

.

Azionamento dei componenti

Il telecomando in dotazione è in grado di controllare un componente diverso da questa unità.

1

Selezionare la sorgente di ingresso

(vpagina 19).

2

Utilizzare il componente.

• Per ulteriori informazioni, consultare le istruzioni per l’uso del componente.

n

Azionamento lettore Blu-ray Disc / lettore

HD-DVD / lettore DVD / registratore DVD

Tasti operativi

DEVICE ON

DEVICE OFF

CH +, –

MENU

TOP MENU

uio

p

ENTER

SETUP

RETURN

6 7

1

8 9

3

2

0 – 9, +10

TV POWER

TV INPUT

Funzione

Accesoz

Alimentazione in stato di standbyz

Commutazione canali (su/giù)

Menu (Popup)

Top menu

Funzionamento cursore

Inserimento impostazioni

Configurazione

Indietro

Ricerca manuale

(riavvolgimento rapido/avanzamento rapido)

Riproduzione

Ricerca automatica (coda)

Pausa

Arresto

Selezione titolo, capitolo o canale

Accensione/standby della TV

(Default : SONY)

Commutazione ingresso TV

(Default : SONY)

Alcuni produttori utilizzano più di un tipo di codice di controllo remoto.

Preselezionare i codici per cambiare il numero e verificare il corretto funzionamento.

NOTA

A seconda del modello e dell’anno di produzione del dispositivo in uso, alcuni dei tasti descritti potrebbero non funzionare.

56 z

Questo tasto può attivare l’accensione/standby di alcuni dispositivi.

n

Funzionamento lettore CD / registratore CD

Tasti operativi

DEVICE ON

DEVICE OFF

uio

p

ENTER

6 7

1

8 9

3

2

0 – 9, +10

TV POWER

TV INPUT

Funzione

Accesoz

Alimentazione in stato di standbyz

Funzionamento cursore

Inserimento impostazioni

Ricerca manuale

(riavvolgimento rapido/avanzamento rapido)

Riproduzione

Ricerca automatica (coda)

Pausa

Arresto

Selezione traccia

Accensione/standby della TV

(Default : SONY)

Commutazione ingresso TV

(Default : SONY) n

Funzionamento del registratore video digitale

(PVR) / videoregistratore (VCR)

Tasti operativi

DEVICE ON

DEVICE OFF

CH +, –

MENU

uio

p

ENTER

SETUP

RETURN

6 7

1

8 9

3

2

0 – 9, +10

TV POWER

TV INPUT

Funzione

Accesoz

Alimentazione in stato di standbyz

Commutazione canali (su/giù)

Menu

Funzionamento cursore

Inserimento impostazioni

Configurazione

Indietro

Ricerca manuale

(riavvolgimento rapido/avanzamento rapido)

Riproduzione

Ricerca automatica (coda)

Pausa

Arresto

Selezione titolo, capitolo o canale

Accensione/standby della TV

(Default : SONY)

Commutazione ingresso TV

(Default : SONY)

Azionamento dei componenti

n

Funzionamento della TV

Tasti operativi

DEVICE ON

DEVICE OFF

CH +, –

MENU

uio

p

SETUP

ENTER

RETURN

6 7

1

8 9

3

2

0 – 9, +10

TV POWER

TV INPUT

Funzione

Accesoz

Alimentazione in stato di standbyz

Commutazione canali (su/giù)

Menu

Funzionamento cursore

Configurazione

Inserimento impostazioni

Indietro

Ricerca manuale

(riavvolgimento rapido/avanzamento rapido)

Riproduzione

Ricerca automatica (coda)

Pausa

Arresto

Selezione traccia

Accensione/standby della TV

(Default : SONY)

Commutazione ingresso TV

(Default : SONY) n

Impostare il ricevitore per il funzionamento con satellite (SAT)/cavo/IP TV

Tasti operativi

DEVICE ON

DEVICE OFF

CH +, –

MENU

uio

p

ENTER

SETUP

RETURN

6 7

1

8 9

3

2

0 – 9, +10

TV POWER

TV INPUT

Funzione

Accesoz

Alimentazione in stato di standbyz

Commutazione canali (su/giù)

Menu

Funzionamento cursore

Inserimento impostazioni

Guida

Indietro

Ricerca manuale

(riavvolgimento rapido/avanzamento rapido)

Riproduzione

Ricerca automatica (coda)

Pausa

Arresto

Selezione traccia

Accensione/standby della TV

(Default : SONY)

Commutazione ingresso TV

(Default : SONY) z

Questo tasto può attivare l’accensione/standby di alcuni dispositivi.

Reimpostazione del telecomando

Le impostazioni del telecomando vengono ripristinate ai valori di default.

1

Premere e tenere premuto

POWER ON

e

DEVICE ON

per almeno 3 secondi.

La spia di trasmissione del segnale lampeggia due volte.

2

Premere

9

,

8

e

1

nell’ordine indicato.

La spia di trasmissione del segnale lampeggia quattro volte.

Vengono ripristinati i valori di default di tutte le impostazioni.

ITALIANO

57

58

ITALIANO

Information

Informazioni

Di seguito vengono elencate varie informazioni relative all’unità.

Quando necessario, fare riferimento a queste informazioni.

F

Nomi delle parti e funzioni vpagina 59

F

Altre informazioni vpagina 63

F

Risoluzione dei problemi vpagina 70

F

Specifiche vpagina 72

F

Indice analitico vpagina 73

ITALIANO

Nomi delle parti e funzioni

Pannello anteriore

Per i pulsanti non illustrati qui, vedere la pagina indica tra parentesi ( ).

Q8 Q7 Q6 Q5 Q4 Q3 Q2 Q1

Display

Q4 Q3 Q2 Q1 Q0 o i u y

Q9 W0 W1 W2 W3 W4 W5 W6 W7 q w e r t y u i o

Q2

Connettori V.AUX INPUT ·························· (17)

Al momento di utilizzare i connettori, rimuoverne il coperchio.

Q0 q

Pulsante di alimentazione

(ON/STANDBY) ······································ (6, 11)

Consente di accendere e spegnere (mettere in standby) l’unità.

w

Indicatore di alimentazione ······················· (11) e

Presa cuffie

Quando le cuffie sono collegate a questa presa, non verrà più emesso alcun suono dagli altoparlanti collegati o dai connettori PRE OUT.

NOTA

Per prevenire dei danni alle vostre orecchie, non alzate il livello del volume eccessivamente durante l’ascolto nelle cuffie.

r

Pulsanti QUICK SELECT ····························· (34) t

Pulsante MENU ·········································· (38) y

Pulsanti cursore (uio p) ················ (36 – 38) u

Pulsante ENTER ·································· (36 – 38) i

Pulsante RETURN ······························· (36 – 38) o

Pulsanti SURROUND MODE ················ (25, 72)

Q0

Presa SETUP MIC ··································· (8, 31)

Q1

Manopola di controllo MASTER VOLUME ··· (19)

Q3

Indicatore volume principale

Q4

Display ························································· (59)

Q5

Sensore del telecomando ·························· (62)

Q6

Pulsante TUNING PRESET ························· (22)

Q7

Manopola SOURCE SELECT ······················ (19)

Q8

Pulsante SOURCE ······································· (19)

Q9

Pulsante VIDEO SELECT ···························· (41)

W0

Pulsante iPod PLAY ···································· (21)

W1

Pulsante spegnimento programmato

(SLEEP) ························································ (33)

W2

Pulsante RESTORER ··································· (47)

W3

Pulsante DYNAMIC EQ® ···························· (46)

W4

Pulsante DYNAMIC VOLUME™ ················ (46)

W5

Pulsante MULTEQ® ····························· (45, 51)

W6

Pulsante DIMMER ······································· (52)

W7

Pulsante STATUS ······································· (53) q w q

Indicatori decoder

Si illuminano quando sono in funzione i rispettivi decoder.

w

Indicatori di segnale di ingresso e

Display informazioni

Qui vengono visualizzati il nome della sorgente di ingresso, il modo surround, i valori di impostazione ed altre informazioni.

r

Indicatori altoparlanti anteriore

Si illumina alla trasmissione dei segnali audio dagli altoparlanti.

t

Indicatori QUICK SELECT

Si illumina l’indicatore corrispondente alla memoria di riferimento della funzione Quick

Select impostata (“Funzione Quick Select”

(vpagina 34)).

y

Indicatore volume principale

Visualizza il numero del menu durante l’esecuzione delle procedure di impostazione.

u

Indicatore del timer di spegnimento

Questo si illumina quando la modalità sospensione è selezionata (vpagina 33).

i

Indicatore MUTE

Questo si illumina quando la modalità di disattivazione è selezionata (vpagina 19).

e r t o

Indicatori AUDYSSEY MULTEQ

L’illuminazione è la seguente e dipende dall’impostazione di “Dynamic EQ” (vpagina 46) e “Dynamic Volume” (vpagina 46).

Quando “Dynamic EQ” e “Dynamic

Volume” sono su “ON”.

Quando “Dynamic EQ” è su “ON” e “Dynamic Volume” è su “OFF”.

Quando “Dynamic EQ” e “Dynamic

Volume” sono su “OFF”.

Q0

Indicatore surround posteriori

Questo indicatore si illumina quando i segnali audio vengono diffusi attraverso gli altoparlanti surround posteriori (vpagina 49).

Q1

Indicatori di modo ingresso

Impostano le modalità di ingresso audio per le diverse sorgenti di ingresso (vpagina 41).

Q2

Indicatore RESTORER

Si illumina alla selezione del modo RESTORER

(vpagina 47).

Q3

Indicatore HDMI

Si illumina durante la riproduzione con collegamenti HDMI.

Q4

Indicatori del modo di ricezione del sintonizzatore

Si illuminano in base alle condizioni di ricezione quando la sorgente di ingresso è impostata su

“TUNER”.

STEREO: Nel modo FM, si illuminano durante la ricezione di trasmissioni stereo analogiche.

TUNED: Si illumina quando la trasmissione è sintonizzata correttamente.

AUTO: Si illuminano nel modo di sintonizzazione automatica.

RDS: Questo si accende durante la ricezione di trasmissioni RDS.

59

ITALIANO

Pannello posteriore

Visualizzare la pagina indicata tra parentesi ( ).

Q1 Q0 o i q w e q

Terminali antenna FM/AM ····················································· (18) w

Connettori audio analogico ·············································(16 – 18) e

Connettore PRE OUT ···················································· (5, 30, 31) r

Connettore S-VIDEO ······························································· (18) t

Connettori VIDEO ······························································ (16, 17) y

Connettori COMPONENT VIDEO ··········································· (17) r t y u u

Terminali altoparlanti ··················································· (5, 30, 31) i

Ingresso CA (AC IN) ··································································· (5) o

Connettori HDMI ····································································· (15)

Q0

Connettori audio digitale ·················································· (16, 17)

Q1

Presa DOCK CONTROL ··························································· (18)

NOTA

Non toccare i pin interni dei connettori sul pannello posteriore.

Una carica elettrostatica potrebbe danneggiare permanentemente l’apparecchio.

60

Telecomando

Per i pulsanti non illustrati qui, vedere la pagina indica tra parentesi ( ).

Q6

Q7 q w e r t y u i o

Q0

Q1

Q2

Q3

Q4

Q5

Q8

Q9

W0

W1

W2

W3

W4

W7

W8

W5

W6

ITALIANO

q

Pulsanti di alimentazione DEVICE ······ (54, 55) w

Spia di trasmissione segnale ···················· (55) e

Pulsanti di selezione

sorgente di ingresso ·································· (19) r

Pulsanti QUICK SELECT ····························· (34) t

Pulsante di silenziamento (MUTE) ··········· (19) y

Pulsanti canale (CH) ····························· (22, 56) u

Pulsante SOURCE SELECT ························ (19) i

Pulsante MENU ·········································· (38) o

Pulsanti cursore (uio p) ················ (36 – 38)

Q0

Pulsante SEARCH ························· (20 – 22, 38)

Q1

Pulsanti sistema ····················· (21 – 22, 56, 57)

• Pulsante skip (8, 9)

• Pulsante Riproduzione (1)

• Pulsante di ricerca (6, 7)

• Pulsante Pausa (3)

• Pulsante arresto (2)

Pulsanti sistema sintonizzatore ················ (22)

• Pulsante cambio banda FM/AM (BAND)

• Pulsante modalità sintonizzazione (MODE)

• Pulsante sintonizzazione +/– (TUNING df)

Q2

Pulsanti Audyssey ·························· (45, 46, 51)

• Pulsante MULTEQ®

• Pulsante Dynamic EQ® (DYN EQ)

• Pulsante Dynamic Volume™ (DYN VOL)

Q3

Pulsanti modo surround ···························· (25)

• Pulsante STANDARD

• Pulsante Direct/Stereo (D/ST)

• Pulsante DSP simulation (SIMULATION)

Q4

Pulsante SHIFT ····································· (22, 37)

Q5

Pulsanti operativi TV

(TV POWER / INPUT) ································· (57)

Q6

Trasmettitore segnale telecomando ········ (62)

Q7

Pulsanti di alimentazione

(POWER ON / OFF) ································· (6, 11)

Q8

Pulsanti di controllo volume principale

(VOL) ···························································· (19)

Q9

Pulsante livello canale (CH LEVEL) ··········· (33)

W0

Pulsante RETURN ······························· (36 – 38)

W1

Pulsante ENTER ·································· (36 – 38)

W2

Pulsante RESTORER ··································· (47)

W3

Pulsante INPUT MODE ······························· (41)

W4

Pulsanti numerici ···························· (22, 56, 57)

W5

Pulsanti alfabetici ······································· (37)

W6

Pulsante MEMORY ····································· (22)

W7

Pulsante di selezione video (V.SEL) ········· (41)

W8

Pulsante spegnimento programmato

(SLEEP) ························································ (33)

NOTA

Non è possibile utilizzare i pulsanti

SAT TU

.

61

Telecomando

Inserimento delle batterie

ITALIANO

q

Far scivolare il coperchietto posteriore nella direzione della freccia e rimuoverlo.

w

Caricare correttamente le due batterie, come indicato dalle marcature nel vano batterie.

R6/AA

Raggio operativo del telecomando

Puntare il telecomando al sensore del telecomando durante l’utilizzo.

30°

30° e

Riposizionare il coperchio posteriore.

NOTA

• Inserire le batterie di tipo specificato all’interno del telecomando.

• Se l’unità non funziona neanche quando il telecomando viene utilizzato vicino all’unità, sostituire le batterie con delle nuove. (Le batterie in dotazione sono soltanto per verificare il funzionamento.)

• Inserire le batterie nella giusta direzione, seguendo le marcature q e w nel vano batterie.

• Per prevenire danni o perdita di fluido della batteria:

• Non utilizzare una batteria nuova con una vecchia.

• Non utilizzare due tipi diversi di batterie.

• Non tentare di caricare batterie a secco.

• Non cortocircuitare, smontare, riscaldare o bruciare le batterie.

• In caso di perdita di fluido della batteria, rimuoverlo attentamente dall’interno del vano batteria ed inserire delle nuove batterie.

• Se si prevede di non utilizzare il telecomando per un periodo prolungato, rimuovere le batterie dal telecomando.

• Le batterie usate dovrebbero essere dismesse in conformità alle normative locali sullo smaltimento delle batterie.

Circa 7 m

NOTA

Se il sensore del telecomando viene esposto a luce solare diretta, forte luce artificiale da lampada fluorescente del tipo ad invertitore oppure luce ad infrarossi, il set può registrare malfunzionamenti oppure il telecomando può non funzionare.

62

Altre informazioni

n

Informazioni sul marchio registrato (vpagina 63)

n

Surround (vpagina 64)

n

Spiegazione dei termini (vpagina 68)

Informazioni sul marchio registrato

Questo prodotto usa le seguenti tecnologie:

Prodotto dietro licenza di Dolby

Laboratories. “Dolby”, “Pro Logic” ed il simbolo doppia D sono marchi di Dolby

Laboratories.

Fabbricato su licenza nei termini dei

Brevetti USA N°: 5,451,942; 5,956,674;

5,974,380; 5,978,762; 6,226,616;

6,487,535; 7,212,872; 7,333,929;

7,392,195; 7,272,567, nonché di altri brevetti USA e internazionali rilasciati e in attesa di rilascio. DTS e il Simbolo sono marchi registrati, e i loghi DTS-

HD, DTS-HD Master Audio e DTS sono marchi registrati di DTS, Inc. Il prodotto è comprensivo del software.

© DTS, Inc. Tutti i diritti riservati.

HDMI, il logo HDMI e High-Definition

Multimedia Interface sono marchi o marchi registrati di HDMI Licensing LLC negli USA e in altri Paesi.

Prodotto con la licenza di Audyssey

Laboratories. degli Stati Uniti ed in attesa di brevetti internazionali. Audyssey

MultEQ® è un marchio registrato di

Audyssey Laboratories. Audyssey

Dynamic EQ® è un marchio registrato di Audyssey Laboratories. Audyssey

Dynamic Volume™ è un marchio registrato di Audyssey Laboratories.

iPod è un marchio di Apple Inc., registrato negli USA e in altri Paesi. iPhone è un marchio di Apple Inc.

• L’iPod può essere utilizzato esclusivamente per copiare o riprodurre contenuti che non siano protetti da diritti d’autore o contenuti la cui copia o riproduzione è legalmente autorizzata per uso privato e individuale. Assicurarsi di agire in conformità con le normative locali sui diritti d’autore.

ITALIANO

63

ITALIANO

Surround

L’unità è dotata di un circuito di elaborazione del segnale digitale che consente la riproduzione di sorgenti di programma nel modo surround, per ottenere la stessa sensazione di presenza di un cinema.

Modi surround e parametri surround

Questa tabella illustra gli altoparlanti utilizzabili nei singoli modi surround e i parametri surround regolabili nei singoli modi surround.

DIRECT (a 2 canali)

DIRECT (Multicanale)

STEREO

MULTI CH IN

DOLBY PRO LOGIC gz

DOLBY PRO LOGIC gx

DOLBY PRO LOGIC g

DTS NEO:6

DOLBY DIGITAL

DOLBY DIGITAL Plus

DOLBY TrueHD

DTS SURROUND

DTS 96/24

DTS-HD

DTS Express

MULTI CH STEREO

ROCK ARENA

JAZZ CLUB

MONO MOVIE

VIDEO GAME

MATRIX

VIRTUAL

Simboli nella tabella

S

Questo simbolo indica i canali di uscita audio o i parametri surround impostabili.

D

Questo simbolo indica i canali di uscita audio. I canali di uscita dipendono dalle impostazioni di “Speaker Config.” (vpagina 48).

Modo surround (vpagina 25)

Anteriore S/D

S

S

S

S

S

S

S

S

S

S

S

S

S

S

S

S

S

S

S

S

S

S

Centrale

D

D

D

D

D

D

D

D

D

D

D

D

D

D

D

D

D

D

D

D

D

D

D

D

D

D

D

D

D

D

D

D

D

D

D

D

D

D

Uscita canale

Surround S/D

Surround posteriore S/D

Dz1

D

D

D

D

D

D

D

D

D

D

D

D

D

D

D

D

Altezza Anteriore

S/D

Dz1

Dz2

D

Dz2

Dz2

Dz2

Dz2

Dz2

Dz2

Dz2

Dz2

Dz2

Dz2

Dz2

Dz2

Dz2

Su b woofer

Dz3

D

D

D

D

D

D

D

D

D

D

D

D

D

D

D

D

D

D

D

D

Dz3

Mode

(vpagina 43)

Sz4

S

S

S

Cinema EQ. z 5

(vpagina 43)

S

S

Sz6

Sz7

Sz6

Sz8

Sz8

Sz8

Sz8

Sz8

Sz8

Sz8

DRC z

9

(vpagina 43)

S

Surround Parameter (vpagina 43)

D. Comp z 10

(vpagina 43)

LFE z 11

(vpagina 43)

S

S

S

S

S

S

S

S

Delay Time

(vpagina 44)

S

S

S

S

S

S

S

S

S

S

S

S

S

S

S

S

S

S

S

S

S

S

S

S

S

S

S

S

S

S

S

S

S

S

S

S z

1 Viene trasmesso come audio un segnale per ogni canale di un segnale di ingresso.

z

2 Se “Surround Parameter” – “Front Height” (vpagina 44) è impostato su “ON”, l’audio viene emesso dagli altoparlanti superiori anteriori.

z

3 Solo quando “Subwoofer Mode” è impostato su “LFE+Main” (vpagina 49), l’audio viene emesso dal subwoofer.

z

4 Se viene selezionato questo modo surround, per “Surround Parameter” – “Mode” (vpagina 43) è disponibile solo l’impostazione della modalità “Height”.

z

5 Questo parametro del suono non può essere impostato per l’Audio HD con la frequenza di campionamento di un segnale di ingresso superiore i 96 kHz.

z

6 Questa voce può essere selezionata quando “Surround Parameter” – “Mode” (vpagina 43) è impostato su “Cinema”.

z

7 Questa voce può essere selezionata quando “Surround Parameter” – “Mode” (vpagina 43) è impostato su “Cinema” o “Pro Logic”.

z

8 Questa voce non può essere impostata quando “Surround Parameter” – “S.Back” (vpagina 44) è impostato su “PLgx Music”.

z

9 Questa voce può essere selezionata quando viene riprodotto un segnale Dolby TrueHD.

z

10 Questa voce può essere selezionata quando viene riprodotto un segnale Dolby Digital o DTS.

z

11 Questa voce può essere selezionata quando viene riprodotto un segnale Dolby Digital, DTS o DVD-Audio.

S

Effect Lev.

(vpagina 44)

S

S

S

S

Room Size

(vpagina 44)

S

S

S

S

64

DIRECT (a 2 canali)

DIRECT (Multicanale)

STEREO

MULTI CH IN

DOLBY PRO LOGIC gz

DOLBY PRO LOGIC gx

DOLBY PRO LOGIC g

DTS NEO:6

DOLBY DIGITAL

DOLBY DIGITAL Plus

DOLBY TrueHD

DTS SURROUND

DTS 96/24

DTS-HD

DTS Express

MULTI CH STEREO

ROCK ARENA

JAZZ CLUB

MONO MOVIE

VIDEO GAME

MATRIX

VIRTUAL

Modo surround (vpagina 25)

ITALIANO

Surround

AFDM z

12

(vpagina 44)

S.Back

(vpagina 44)

Front Height z

13

(vpagina 44)

Surround Parameter (vpagina 43)

Solo modalità musica PRO LOGIC g/gx

Height Gain

(vpagina 45)

Subwoofer

(vpagina 45)

Panorama

(vpagina 44)

Dimension v pagina 44)

Center Width

(vpagina 44)

Solo modalità

NEO:6

Center Image

(vpagina 43)

Tone z

15

(vpagina 45)

Audyssey Settingsz20 (vpagina 45)

MultEQ®

(vpagina 45)

Dynamic EQ® z

17

(vpagina 46)

Dynamic

Volume™ z

18

(vpagina 46)

RESTORER z

19

(vpagina 47)

Sz3

S

S

S

S

S

S

S

S

S

S

S

S

S

S

S

S

S

S

S

S

S

S

S

S

S

S

S

S

S

S

S

S

S

S

S

Sz14

S

Sz14

Sz14

Sz14

Sz14

Sz14

Sz14

Sz14

S

S

S

S

S

S

S

S

S

S

S

S

S

S

S

S

S

S

S

S

S

Sz16

S

S

S

S

S

S

S

S

S

S

S S z

3 Solo quando “Subwoofer Mode” è impostato su “LFE+Main” (vpagina 49), l’audio viene emesso dal subwoofer.

z

12 Questa voce può essere selezionata quando viene riprodotto un segnale Dolby Digital, DTS o DVD-Audio.

z

13 Se “Speaker Config.” – “Front Height” (vpagina 49) è impostata su “None”, non è possibile selezionare questa voce.

z

14 Questa voce può essere selezionata quando “Surround Parameter” – “Front Height” (vpagina 44) è impostato su “ON”.

z

15 Questa voce non può essere impostata quando “Dynamic EQ” (vpagina 46) è impostato su “ON”.

z

16 In questo modo surround, i bassi sono +6 dB e gli acuti +4 dB. (Default) z

17 Questa voce non può essere impostata quando “MultEQ” (vpagina 45) è impostato su “OFF” o “Manual”.

z

18 Questa voce non può essere impostata quando “Dynamic EQ” (vpagina 46) è impostato su “OFF”.

z

19 Questa voce può essere impostata quando il segnale di ingresso è analogico, PCM 48 kHz o 44,1 kHz.

z

20 Questo parametro del suono non può essere impostato per l’Audio HD con la frequenza di campionamento di un segnale di ingresso superiore i 96 kHz.

S

S

S

S

S

S

S

S

S

S

S

S

S

S

S

S

S

S

S

S

S

S

S

S

S

S

S

S

S

S

S

S

S

S

S

S

S

S

S

S

S

S

S

S

S

S

S

S

S

S

S

S

S

S

S

S

S

S

S

S

S

S

S

S

S

S

S

S

S

S

S

65

ITALIANO

Surround

n

Tipi di segnali di ingresso e relativi modi surround

Questa tabella illustra il segnale di ingresso riproducibile nei singoli modi surround. Verificare il segnale audio della sorgente di ingresso, quindi selezionare il modo surround.

Simboli nella tabella

F

Questo simbolo indica il modo surround di default.

D

Questo simbolo indica il modo surround impostato quando “AFDM” (vpagina 44) si trova in posizione “ON”.

S

Questo simbolo indica il modo surround selezionabile.

Modo surround (vpagina 25) NOTA

ANALOG

PCM

LINEAR PCM

(multi canali)

LINEAR PCM

(2 canali)

DTS-HD

Master

Audio

DTS-HD

DTS-HD

High

Resolution

Audio

DTS

EXPRESS

DTS ES

DSCRT

(con flag)

Tipi e formati dei segnali di ingresso

DTS

DTS ES

MTRX

(con flag)

DTS

(5.1 canali) DTS 96/24

DOLBY

TrueHD

DOLBY

DOLBY

DIGITAL Plus

DOLBY

DIGITAL EX

(con flag)

DOLBY

DIGITAL EX

(senza flag)

DOLBY DIGITAL

DOLBY

DIGITAL

(5.1/5/4 canali)

DOLBY

DIGITAL

(4/3 canali)

DTS SURROUND

DTS-HD MSTR

DTS-HD HI RES

DTS ES DSCRT6.1

DTS ES MTRX6.1

DTS SURROUND

DTS 96/24

DTS (–HD) + PLgx CINEMA

DTS (–HD) + PLgx MUSIC

DTS (–HD) + PLgz

DTS EXPRESS

DTS (–HD) + NEO:6

DTS NEO:6 CINEMA

DTS NEO:6 MUSIC

DOLBY SURROUND

DOLBY TrueHD

DOLBY DIGITAL+

DOLBY DIGITAL EX

DOLBY (D+) (HD) +EX

DOLBY DIGITAL

DOLBY (D) (D+) (HD) +PLgx CINEMA

DOLBY (D) (D+) (HD) +PLgx MUSIC

DOLBY (D) (D+) (HD) +PLgz

DOLBY PRO LOGIC gx CINEMA

DOLBY PRO LOGIC gx MUSIC

DOLBY PRO LOGIC gx GAME

DOLBY PRO LOGIC gz

DOLBY PRO LOGIC g CINEMA

DOLBY PRO LOGIC g MUSIC

DOLBY PRO LOGIC g GAME

DOLBY PRO LOGIC z

1z3 z

1z3 z

2z3 z 1z3 z

4 z 1z3 z

1z3 z 1z3

S

S

S

S

F

S

S

S

S

F

S

S

S

S

S

S

S

F

S

F

D

S

S

S

S

F

D

S

S

S

S

S

F

S

S

S

S

F

S

S

S

S

F

S z

2z3 z 1z3 z

4 z

1z3 z z

1z3

1z3 z

4

S

S

S

S

S

S

S

S

S

S

S

S

S

S

S

S

S

S

S z

1 Se “Speaker Config.”–“S.Back” (vpagina 49) è impostata su “None”, questo modo surround non può essere selezionato.

z

2 Se “Speaker Config.”–“S.Back” (vpagina 49) è impostata su “1sp” o “None”, questo modo surround non può essere selezionato.

z

3 Questa impostazione può essere selezionata quando “Pre Assign” (vpagina 48) è impostata su “Normal”.

z

4 Se “Speaker Config.”–“Front Height” (vpagina 49) è impostata su “None”, questo modo surround non può essere selezionato.

F

S

S

S

S

S

S

F

D

S

S

S

F

S

S

S

S

F

S

S

S

S

F

S

S

S

DOLBY

DIGITAL

(2 canali)

S

S

S

S

S

S

S

S

S

S

66

Modo surround (vpagina 25)

MULTI CH IN

MULTI CH IN

MULTI CH IN + PLgx CINEMA

MULTI CH IN + PLgx MUSIC

MULTI CH IN + PLgz

MULTI CH IN + Dolby EX

MULTI CH IN 7.1

DIRECT

DIRECT

DSP SIMULATION

MULTI CH STEREO

ROCK ARENA

JAZZ CLUB

MONO MOVIE

VIDEO GAME

MATRIX

VIRTUAL

STEREO

STEREO

NOTA z

2z3 z

1z3 z

4 z

1z3 z

3

ITALIANO

Surround

PCM

ANALOG

LINEAR PCM

(multi canali)

LINEAR PCM

(2 canali)

DTS-HD

Master

Audio

DTS-HD

DTS-HD

High

Resolution

Audio

DTS

EXPRESS

DTS ES

DSCRT

(con flag)

Tipi e formati dei segnali di ingresso

DTS

DTS ES

MTRX

(con flag)

DTS

(5.1 canali) DTS 96/24

S

F

S

S

S

S

F

D (7.1)

S S S S S S S S S

DOLBY

TrueHD

DOLBY

DOLBY

DIGITAL Plus

DOLBY

DIGITAL EX

(con flag)

DOLBY

DIGITAL EX

(senza flag)

DOLBY DIGITAL

DOLBY

DIGITAL

(5.1/5/4 canali)

DOLBY

DIGITAL

(4/3 canali)

DOLBY

DIGITAL

(2 canali)

S S S S S S S

S

S

S

S

S

S

S

S

S

S

S

S

S

S

S

S

S

S

S

S

S

S

S

S

S

S

S

S

S

S

S

S

S

S

S

S

S

S

S

S

S

S

S

S

S

S

S

S

S

F S F S S S S S S S S z

1 Se “Speaker Config.”–“S.Back” (vpagina 49) è impostata su “None”, questo modo surround non può essere selezionato.

z

2 Se “Speaker Config.”–“S.Back” (vpagina 49) è impostata su “1sp” o “None”, questo modo surround non può essere selezionato.

z

3 Questa impostazione può essere selezionata quando “Pre Assign” (vpagina 48) è impostata su “Normal”.

z

4 Se “Speaker Config.”–“Front Height” (vpagina 49) è impostata su “None”, questo modo surround non può essere selezionato.

S

S

S

S

S

S

S

S

S

S

S

S

S

S

S

S

S

S

S

S

S

S

S

S

S

S

S

S

S

S

S

S

S

S

S

S

S

S

S

S

S

67

ITALIANO

Spiegazione dei termini

A

Adobe RGB color / Adobe YCC601 color

Come x.v.Color, ognuno di questi spazi colore delinea una tavolozza di colori disponibili più vasta del tradizionale modello d colore RGB, nonché più prossima alla gamma completa di colori percepibile dall’occhio umano.

Audyssey Dynamic EQ®

Audyssey Dynamic EQ risolve il problema del deterioramento della qualità del suono quando il volume viene diminuito, tenendo conto della percezione umana e dell’acustica della stanza.

Audyssey Dynamic EQ lavora in tandem con

Audyssey MultEQ® per fornire un suono ben bilanciato per ogni ascoltatore a qualsiasi livello di volume.

Audyssey Dynamic Volume™

Audyssey Dynamic Volume risolve il problema di grandi variazioni di livello del volume fra programmi televisivi, pubblicità, e fra i passaggi a basso ed alto volume dei film. Audyssey Dynamic EQ è integrato nel Dynamic Volume in modo tale che, quando il livello di riproduzione viene regolato automaticamente, la risposta ai bassi percepita, il bilanciamento dei toni, l’impressione del surround e la chiarezza del dialogo rimangono gli stessi.

Audyssey MultEQ®

Audyssey MultEQ è una soluzione per l’equalizzazione di una stanza che effettua la calibrazione di qualsiasi impianto stereo in modo che questo possa fornire prestazioni ottimali per qualsiasi ascoltatore in una vasta zona di ascolto.

Sulla base di diverse misure della stanza, MultEQ calcola una soluzione di equalizzazione che corregge i problemi di risposta nel tempo e di frequenza nella zona di ascolto ed effettua anche un’impostazione del sistema surround completamente automatica.

Auto Lip Sync

Se collegate il ricevitore ad una TV che supporta la funzione Auto Lip Sync, essa può correggere automaticamente i ritardi tra l’audio e il video.

C

Circuito di protezione

Si tratta di una funzione che impedisce il danneggiamento di componenti controllando l’alimentazione nel caso in cui dovesse verificarsi per qualsiasi ragione un’anomalia come un sovraccarico o un eccesso di tensione.

Nell’unità, la spia dell’alimentazione lampeggia e l’unità entra in modalità standby quando si verifica un’anomalia.

D

Deep Color

Questa tecnologia permette l’espressione di un numero di colori maggiore rispetto agli 8 bit convenzionali e può riprodurre colori più vicini a quelli naturali, senza striature di colore.

Dolby Digital

Dolby Digital è un formato di segnale digitale multicanale sviluppato da Dolby Laboratories.

Vengono riprodotti 5.1 canali complessivamente:

3 canali anteriori (“FL”, “FR” e “C”), 2 canali surround (“SL” ed “SR”) ed il canale “LFE” per le basse frequenze.

Per tale motivo, non c’è alcuna interferenza tra i canali e si ottiene un campo sonoro realistico con sensazione “tridimensionale” (sensazione di distanza, movimento e posizionamento).

È possibile ottenere una realistica e potente sensazione di presenza anche durante la riproduzione di sorgenti film in stanze AV.

Dolby Digital EX

Dolby Digital EX è un formato surround a 6.1 canali, progettato dai Dolby Laboratories, che consente agli utenti di godere a casa il formato audio “DOLBY

DIGITAL SURROUND EX” sviluppato dai Dolby

Laboratories insieme a Lucas Films.

I canali audio 6.1, che comprendono i canali surround posteriori, offrono posizioni audio ed espressione dello spazio migliorati.

Dolby Digital Plus

Dolby Digital Plus è un formato di segnali migliorato di Dolby Digital, compatibile con un massimo di 7.1 canali di audio digitale discreto ed inoltre in grado di migliorare la qualità audio grazie a bit rate dati extra.

Presenta una compatibilità “upward” con il Dolby

Digital convenzionale, quindi offre una maggiore flessibilità in risposta al segnale sorgente e alle condizioni dell’apparecchio di riproduzione.

Dolby TrueHD

Dolby TrueHD è una tecnologia ad alta definizione sviluppata da Dolby Laboratories sfruttando una tecnologia di codificazione senza perdite per riprodurre fedelmente l’audio dello studio master.

Questo formato è compatibile con una frequenza di campionamento massima di 96 kHz e fino a

7.1-canali, per cui viene usato per applicazioni che attribuiscono una particolare priorità alla qualità audio.

Dolby Pro Logic g

Dolby Pro Logic g è una tecnologia di decodificazione a matrice sviluppata da Dolby Laboratories.

Musica standard, come quella su CD, viene codificata in 5 canali per ottenere un eccellente effetto surround.

I segnali dei canali surround vengono convertiti in segnali stereo e a banda completa (con una risposta di frequenza da 20 Hz a 20 kHz o superiore) per creare un’immagine acustica “tridimensionale” che offra un ricco senso di presenza per tutte le sorgenti stereo.

Dolby Pro Logic gx

Dolby Pro Logic gx è una versione ulteriormente migliorata della tecnologia di decodificazione a matrice Dolby Pro Logic g.

I segnali audio registrati in 2 canali vengono decodificati per ottenere un suono naturale con un massimo di 7.1 canali.

Sono disponibili tre modi: “Music”, adatto per la riproduzione di musica, “Cinema” adatto per la riproduzione di film, e “Game”, ideale per giocare ai videogiochi.

Dolby Pro Logic gz

Il Dolby Pro Logic gz introduce una nuova dimensione nell’intrattenimento domestico, grazie all’aggiunta di una coppia di canali di altezza frontali.

Comatibile con contenuti stereo, a 5.1 e 7.1 canali, il Dolby Pro Logic gz offre spazialità aumentata, profondità e dimensione a film, video di concerti e videogiochi, mantenendo la piena integrità del missaggio della fonte.

Dolby Pro Logic gz identifica e decodifica i segnali spaziali che si trovano normalmente in qualsiasi contenuto, veicolando queste informazioni ai canali di altezza frontali, completando la performance degli altoparlanti surround sinistro e destro. Il contenuto codificato con informazioni sui canali di altezza Dolby Pro Logic gz può essere ancora più rivelatore, con informazioni per i canali di altezza sensibilmente distinte, fornendo una entusiasmante nuova dimensione all’intrattenimento domestico.

Dolby Pro Logic gz, con i canali di altezza frontali, costituisce anche un’alternativa ideale per case che non possono supportare il posizionamento degli altoparlanti surround posteriori di un tipico sistema a 7.1 canali, ma hanno spazio disponibile su scaffali per supportare l’aggiunta degli altoparlanti di altezza.

Downmix

Questa funzione converte il numero di canali di un audio surround in un numero minore e riproduce.

DTS

E’ un’abbreviazione di Digital Theater System, che

è un sistema di audio digitale sviluppato da DTS.

Quando si riproduce l’audio collegando questo sistema ad una periferica come un amplificatore

DTS, si ottengono un posizionamento del suono accurato ed una resa sonora realistica, come se foste al cinema.

DTS 96/24

DTS 96/24 è un formato audio digitale che consente una riproduzione audio di alta qualità a 5.1 canali con una frequenza di campionamento di 96 kHz e quantizzazione di 24 bit su DVD-Video.

DTS Digital Surround

DTS Digital Surround è il formato surround digitale standard di DTS, Inc., compatibile con una frequenza di campionamento di 44,1 o 48 kHz e un massimo di 5.1 canali di audio surround digitale discreto.

68

DTS-ES™ Discrete 6.1

DTS-ES™ Discrete 6.1 è un formato audio digitale discreto a 6.1 canali che aggiunge un canale surround posteriore (SB) all’audio surround digitale

DTS.

In base al decoder, è anche possibile la decodificazione di segnali audio convenzionali a 5.1 canali.

DTS-ES™ Matrix 6.1

DTS-ES™ Matrix 6.1 è un formato audio digitale discreto a 6.1 canali che aggiunge un canale surround posteriore (SB) all’audio surround digitale

DTS tramite una codifica di matrice. In base al decoder, è anche possibile la decodificazione di segnali audio convenzionali a 5.1 canali.

DTS Express

La funzione DTS Express è un formato audio che supporta bassi bitrate (fino a un massimo di 5.1 canali, da 24 a 256 kbps).

DTS-HD

Questa tecnologia audio fornisce una qualità di suono maggiore e funzionalità migliorate rispetto al DTS convenzionale, ed è adottata come audio opzionale per i Blu-ray Disc. Questa tecnologia supporta multi-canale, alta velocità di trasferimento dati, alta frequenza di campionamento e riproduzione audio senza perdite. Nei Blu-ray Disc sono supportati al massimo 7.1 canali.

DTS-HD High Resolution Audio

DTS-HD High Resolution Audio è una versione migliorata dei convenzionali formati di segnale DTS,

DTS-ES e DTS 96/24, compatibile con frequenze di campionamento di 96 o 48 kHz ed un massimo di 7.1 canali di audio surround digitale discreto.

Un elevato bit rate dei dati assicura un audio di alta qualità. Questo formato è completamente compatibile con prodotti convenzionali, inclusi i convenzionali dati surround digitali DTS a 5.1canali.

DTS-HD Master Audio

DTS-HD Master Audio è il formato audio senza perdite di DTS, Inc., compatibile con un massimo di

96 kHz/7.1 canali. Questa tecnologia di codificazione audio senza perdite riproduce fedelmente il suono dello studio master. È completamente compatibile con prodotti convenzionali, inclusi i convenzionali dati surround digitali DTS a 5.1canali.

DTS NEO:6™ Surround

DTS NEO:6™ è una tecnologia di decodificazione a matrice per ottenere una riproduzione surround a 6.1 canali con sorgenti a 2 canali. Questa include

“DTS NEO:6 Cinema”, adatta alla riproduzione di film, e “DTS NEO:6 Music”, adatta alla riproduzione di musica.

F

Frequenza di campionamento

Il campionamento consiste nella lettura di un’onda sonora (segnale analogico) a intervalli regolari e nella riproduzione dell’altezza dell’onda dopo ciascuna lettura in formato digitalizzato (producendo un segnale digitale).

Il numero di letture eseguite in un secondo

è chiamato “frequenza di campionamento”.

Maggiore è il valore, più il suono riprodotto si avvicina all’originale.

G

Gamma dinamica

La differenza fra il livello sonoro massimo non distorto ed il livello sonoro minimo percepibile al di sopra del rumore emesso dall’apparecchio.

H

HDCP

Quando si trasmettono segnali digitali fra apparecchi, questa tecnologia di protezione del copyright cripta i segnali in modo da evitare che il contenuto possa essere copiato senza autorizzazione.

HDMI

Questa è un’abbreviazione di High-Definition

Multimedia Interface, che è un’interfaccia AV digitale che può essere collegata ad una TV o ad un amplificatore. I segnali video e audio possono essere collegati tramite il cavo 1.

I

Impedenza altoparlanti

Questo è un valore di resistenza in AC, indicato in

Ω (ohms). Più questo valore è basso, maggiore è la potenza.

L

LFE

Questa è un’abbreviazione di Low Frequency

Effect, che è un canale di uscita che enfatizza le basse frequenze. L’audio surround è intensificato trasmettendo bassi profondi da 20Hz a 120Hz.

M

MP3 (MPEG Audio Layer-3)

È uno schema di compressione dati audio standardizzato a livello internazionale, che utilizza lo standard di compressione video “MPEG-1”.

Comprime volumi di dati rendendoli a fino a undici volte più piccoli rispetto agli originali, mantenendo la qualità del suono di un CD musicale.

MPEG (Gruppo di esperti di immagini in movimento), MPEG-2, MPEG-4

Questi sono i nomi degli standard di compressione digitale utilizzati per la codifica di file video e audio.

Gli standard video comprendono “MPEG-1 Video”,

“MPEG-2 Video”, “MPEG-4 Visual”, “MPEG-4

AVC”. Gli standard audio comprendono “MPEG-1

Audio”, “MPEG-2 Audio”, “MPEG-4 AAC”.

P

Progressivo (scanning sequenziale)

E’ un sistema di scansione del segnale video che mostra un fotogramma video come un’immagine.

Paragonato al sistema interlacciato, questo sistema produce immagini con meno tremolii e sbavature.

S

S/PDIF

Uno degli standard della trasmissione digitale di segnali audio.

sYCC601 color

Come x.v.Color, ognuno di questi spazi colore delinea una tavolozza di colori disponibili più vasta del tradizionale modello di colore RGB, nonché più prossima alla gamma completa di colori percepibile dall’occhio umano.

W

WMA (Windows Media Audio)

Si tratta di una tecnologia di compressione audio sviluppata da Microsoft Corporation.

I dati WMA possono essere codificati mediante

Windows Media® Player Ver.7, 7.1, Windows

Media® Player per Windows® XP e Windows

Media® Player 9.

Per codificare file WMA, utilizzare solo applicazioni autorizzate da Microsoft Corporation. Se si utilizza un’applicazione non autorizzata, il file potrebbe non funzionare correttamente.

ITALIANO

Spiegazione dei termini

X x.v.Color

Tale funzione consente di visualizzare in maniera più accurata i colori mediante HDTV. Permette visualizzazioni con colori naturali e vividi. “x.v.Color”

è un marchio registrato Sony.

69

ITALIANO

Risoluzione dei problemi

In caso di problemi, controllare i seguenti punti:

1. I collegamenti sono corretti?

2. L’unità viene utilizzata come descritto nel manuale delle istruzioni?

3. Gli altri componenti funzionano correttamente?

Se l’unità non funziona correttamente, controllare la tabella riportata in basso. Se il problema persiste, potrebbe esserci un guasto.

In questo caso, scollegare immediatamente il cavo di alimentazione e rivolgersi al proprio rivenditore.

G GeneraleH

Sintomo

L’alimentazione non si attiva.

Causa / Soluzione

• Controllare se la spina è inserita correttamente nella presa di corrente.

• Il circuito di protezione è attivo. Scollegare la spina dalla presa elettrica, attendere da 5 a 10 secondi, quindi reinserirla nella presa.

• Dal menu, impostare “Display” su una voce diversa da “OFF”.

Il display è disattivato.

La spia dell’alimentazione lampeggia di colore rosso ad intervalli di circa 2 secondi.

La spia dell’alimentazione lampeggia di colore rosso ad intervalli di circa 0,5 secondi.

Dopo aver inserito l’alimentazione, la spia dell’alimentazione lampeggia di colore rosso ad intervalli di circa 0,5 secondi.

L’unità non funziona correttamente.

G

VideoH

Sintomo

Non compare alcuna immagine.

• La temperatura all’interno dell’unità si è alzata. Spegnete subito l’alimentazione e riaccendete solo dopo che la temperatura è scesa sufficientemente.

• Reinstallate l’unità in un posto ben ventilato.

• Usate altoparlanti con l’impendenza specificata.

• Cortocircuito nel cavo dell’altoparlante (contatto). Torcere con forza il filo all’interno del cavo dell’altoparlante, quindi ricollegarlo al terminale dell’altoparlante.

• Il circuito amplificatore dell’unità ha un guasto. Spegnete l’alimentazione e contattate un centro di assistenza DENON.

• Azzerare il microprocessore.

Causa / Soluzione

• Controllare il collegamento della TV.

• Impostare correttamente l’ingresso della TV.

Pagina

5

5, 69

52

4

4

72

Pagina

5

6

G

AudioH

Sintomo

Non viene emesso alcun suono.

Non viene emesso alcun suono DTS.

I segnali Dolby

TrueHD, DTS-

HD, Dolby Digital

Plus non vengono generati in uscita.

Causa / Soluzione

• Controllare i collegamenti di tutti i dispositivi.

• Controllare i collegamenti degli altoparlanti.

• Controllare se l’alimentazione del dispositivo audio è inserita.

• Regolare il volume principale.

• Annullare il modo di silenziamento.

• Selezionare una sorgente di ingresso idonea.

• Selezionare una modalità di ingresso idonea.

• Scollegare le cuffie. Con le cuffie collegate non viene generato alcun suono dagli altoparlanti o dai terminali PRE OUT.

• Verificare le connessioni degli altoparlanti surround ai terminali

SURROUND.

Pagina

5, 15 – 18

5, 30, 31

6

19

19

19

42

59

– Dagli altoparlanti surround non viene emesso alcun suono.

Dall’altoparlante surround posteriore non viene emesso alcun suono.

Non viene emesso alcun suono dall’altoparlante superiore anteriore.

Dal subwoofer non viene emesso alcun suono.

• Dal menu, impostare “Pre Assign” su “Normal”.

• Dal menu, impostare “Speaker Config.” – “S.Back” su una modalità diversa da “None”.

• Dal menu, impostare “Surround Parameter” – “S.Back” su una modalità diversa da “OFF”.

• Impostare il modo surround su una voce diversa da “STEREO”.

• Dal menu, impostare “Surround Parameter” – “Front Height” su

“ON”.

• Dal menu, impostare “Pre Assign” su “Front Height”.

• Dal menu, impostare “Speaker Config.” – “Surround” su una modalità diversa da “None”.

• Verificare i collegamenti del dispositivo subwoofer.

• Accendere il subwoofer.

• Dal menu, impostare “Speaker Config.” – “Subwoofer” su “Yes”.

• Se le voci “Front” e “Center” della configurazione degli altoparlanti

“Speaker Config.” sono impostate su “Large”, e il modo

“Subwoofer Mode” è su “LFE”, è possibile che nessun suono venga emesso dai subwoofer, in base al segnale di ingresso o al modo surround selezionato.

• Dal menu, impostare “Decode Mode” su “Auto” o “DTS”.

• Eseguire i corretti collegamenti HDMI.

48

49

44

25

44

48

49

5, 30, 31

6

48

48, 49

42

14

70

G

HDMIH

Sintomo Causa / Soluzione

Non viene emesso alcun segnale audio con il collegamento

HDMI.

Non viene visualizzato alcun segnale video con il collegamento HDMI.

• Verificare I collegamenti dei connettori HDMI.

• Per l’emissione dell’audio HDMI dagli altoparlanti, dal menu impostare “HDMI Audio Out” su “Amp”.

• Per l’emissione dell’audio HDMI da una TV, dal menu impostare

“HDMI Audio Out” su “TV”.

• Verificare i collegamenti dei connettori HDMI.

• Impostare una sorgente di ingresso compatibile con il connettore

HDMI collegato.

• Controllare se la TV è compatibile con la protezione dei diritti d’autore

(HDCP). Se l’unità è collegata ad un dispositivo non compatibile con

HDCP, il segnale video non verrà visualizzato correttamente.

Quando vengono eseguite le seguenti operazioni sui dispositivi compatibili con il controllo HDMI, le stesse operazioni vengo effettuate anche sull’unità.

• Accensione/

Spegnimento

• Commutazione dispositivi audio di uscita

• Regolazione volume

• Commutazione segnali di ingresso

• Dal menu, impostare “HDMI Control” su “OFF”. Per attivare l’alimentazione unicamente per singolo dispositivo, impostare

“Power Off Control” su “OFF”.

G

RadioH

Sintomo

Non c’è ricezione, oppure la ricezione

è molto distorta o rumorosa.

Causa / Soluzione

• Cambiare l’orientamento o la posizione dell’antenna.

• Separare l’antenna AM a telaio dall’unità.

• Utilizzare un’antenna esterna FM.

• Separare l’antenna dagli altri cavi di collegamento.

G

iPodH

Sintomo

La riproduzione iPod non è possibile.

Viene visualizzato

“Connection Error”.

Viene visualizzato

“Not Support”.

Viene visualizzato

“Connection Error”.

Causa / Soluzione

• Verificare i collegamenti del dispositivo iPod.

• Collegare l’adattatore CA del control dock per iPod ad una presa di alimentazione.

• Impostare la sorgente di ingresso su “DOCK”.

• Impossibile stabilire una corretta comunicazione. Spegnere l’unità; quindi scollegare e ricollegare l’iPod.

• L’iPod collegato all’unità non è compatibile. Assicurarsi che l’ iPod che si vuole collegare sia compatibile.

• La versione software dell’iPod collegato non è aggiornata.

Effettuare l’aggiornamento alla versione più recente.

• L’iPod non risponde. Spegnere l’unità; quindi scollegare e ricollegare l’iPod.

Pagina

14

50

50

14

14, 19

14

32, 50

Pagina

18

18

18

18

Pagina

18

19

21

ITALIANO

G

TelecomandoH

Sintomo

Non è possibile utilizzare l’unità con il telecomando.

Causa / Soluzione

• Le batterie sono esaurite. Sostituire le batterie.

• Il telecomando può essere utilizzato fino a una distanza di 7 metri dall’unità, e con un’angolazione di circa 30°.

• Rimuovere gli eventuali ostacoli presenti tra l’unità e il telecomando.

• Inserire le batterie nella direzione corretta, verificando con attenzione le polarità q e w.

• Il sensore del telecomando dell’unità è esposto ad una forte luce

(luce solare diretta, lampada fluorescente del tipo ad invertitore ecc.). Spostare l’unità in un luogo in cui il sensore del telecomando non sia esposto a forte luce.

Pagina

62

62

62

62

62

71

ITALIANO

Ripristino del microprocessore

Adottare questa procedura se il display risulta anomalo oppure se non è possibile eseguire le operazioni.

Quando viene ripristinato il microprocessore, tutte le impostazioni vengono riportate ai valori default.

ON/STANDBY

SURROUND MODE 1

SURROUND MODE 0

1

Spegnere l’alimentazione tramite

ON/STANDBY

.

2

Premere

ON/STANDBY

SURROUND MODE 1

.

premendo contemporaneamente

SURROUND MODE 0

e

3

Quando il display comincia a lampeggiare ad intervalli di circa 1 secondo, rilasciare i due pulsanti.

Se al punto 3 il display non lampeggia ad intervalli di circa 1 secondo, ricominciare dal punto 1.

Specifiche

n

Sezione audio

Amplificatore di potenza

Uscita nominale:

Risposta di frequenza:

S/R:

Anteriore:

75 W + 75 W (8 Ω, 20 Hz – 20 kHz con 0,08 % T.H.D.)

110 W + 110 W (6 Ω, 1 kHz con 0,7 % T.H.D.)

Centrale:

75 W (8 Ω, 20 Hz – 20 kHz con 0,08 % T.H.D.)

110 W (6 Ω, 1 kHz con 0,7 % T.H.D.)

Surround:

Connettori di uscita:

Analogico

75 W + 75 W (8 Ω, 20 Hz – 20 kHz con 0,08 % T.H.D.)

110 W + 110 W (6 Ω, 1 kHz con 0,7 % T.H.D.)

6 – 16 Ω

Sensibilità di ingresso / Impedenza di ingresso: 200 mV/47 kΩ

10 Hz – 100 kHz — +1, –3 dB (modo DIRECT)

98 dB (pesato IHF-A, modo DIRECT) n

Sezione video

Connettori video standard

Livello e impedenza di ingresso / uscita: 1 Vp-p, 75 Ω

Risposta di frequenza:

5 Hz – 10 MHz — +1, –3 dB n

Sezione del sintonizzatore

Gamma di ricezione:

[FM]

(nota: µV a 75 Ω, 0 dBf = 1 x 10

–15

W)

87,5 MHz – 108,0 MHz

Sensibilità utile:

Sensibilità di silenziamento a 50 dB:

S/R (IHF-A):

1,2 μV (12,8 dBf)

MONO 2,0 μV (17,3 dBf)

STEREO 42 μV (34,5 dBf)

MONO 72 dB

STEREO 67 dB

Distorsione armonica totale (a 1 kHz): MONO 0,3 %

STEREO 0,7 % n

Generale

Alimentazione:

Consumo corrente:

Dimensioni esterne massime:

Massa:

CA 230 V, 50 Hz

360 W

0,1 W (standby)

3 W (CEC standby)

434 (L) x 171 (A) x 381 (P) mm

9,2 kg n

Telecomando (RC-1147)

Batterie:

Dimensioni esterne massime:

Massa:

Tipo R6/AA (due batterie)

53 (L) x 224 (A) x 28 (P) mm

160 g (batterie incluse)

[AM]

522 kHz – 1611 kHz

18 μV

Per motivi di miglioramento del prodotto, le specifiche ed il design sono soggetti a modifiche senza preavviso.

72

Indice analitico

v

Termini numerici

2.1 canali ······················································ 29, 31

3D ······································································· 14

5.1 canali ······························································ 4

6.1 canali ······················································ 29, 30

7.1 canali ······················································ 29, 30 v

A

Accensione ··························································· 6

Accessori ······························································ 1

Adjust CH ··························································· 47

Adobe RGB color / Adobe YCC601 color ··········· 68

AFDM ································································· 44

Altoparlante

Collegamento··············································· 4, 30

Impostazione ··············································· 6, 31

Installazione ················································· 4, 29

Altoparlante superiore anteriore ··················· 29, 30

Altoparlante surround posteriore ·················· 29, 30

Antenna AM a telaio ··········································· 18

Antenna FM per interni ······································ 18

ARC ···································································· 15

Audio Adjust ······················································· 43

Audio Delay ························································ 47

Audio Setup ························································ 51

Audyssey Auto Setup ····································· 6, 31

Audyssey Dynamic EQ ································· 46, 68

Audyssey Dynamic Volume ························· 46, 68

Audyssey MultEQ ·································· 45, 59, 68

Audyssey Settings ············································· 45

Auto Lip Sync ··············································· 50, 68

Auto Preset ························································ 39

Auto Setup ····················································· 6, 31

Auto Surround Mode ·········································· 51 v

B

Base Curve Copy ················································ 47

Bass ··································································· 45

Bass Setting ······················································· 49 v

C

Caratteri ······························································ 37

Cavi altoparlanti ···················································· 5

Cavo

Cavi altoparlanti ·················································· 5

Cavo audio ··············································5, 16, 17

Cavo digitale coassiale ····································· 17

Cavo HDMI ·················································· 5, 15

Cavo ottico ······················································· 16

Cavo video ··················································16, 17

Cavo video component ···································· 17

Cavo audio ················································ 5, 16, 17

Cavo digitale coassiale ······································· 17

Cavo HDMI ····················································· 5, 15

Cavo ottico ························································· 16

Cavo video ···················································· 16, 17

Cavo video component ······································ 17

Center Image ····················································· 43

Center Width ······················································ 44

Channel Level ····················································· 50

Cinema EQ ························································· 43

Circuito di protezione ········································· 68

Codici di preselezione ·································· 52, 54

Collegamento

Altoparlante·················································· 4, 30

Antenna ··························································· 18

Cavo di alimentazione ········································ 5

Console per giochi ··········································· 15

Control dock per iPod ······································· 18

HDMI ······························································· 14

Lettore dischi Blu-ray ································· 15, 16

Lettore DVD ··············································· 15, 16

Ricevitore ····················································15, 17

Sintonizzatore satellitare ·································· 17

TV··························································· 5, 15, 16

TV via cavo ······················································· 17

Videocamera digitale ······································· 17

Condensazione ····················································· 2

Controllo HDMI ·················································· 32

Conversione video ·············································· 13

Crossover Frequency ········································· 50

Cuffie ·································································· 59 v

D

D.Comp ······························································ 43

Decode Mode ···················································· 42

Deep Color ··················································· 14, 68

Dimension ·························································· 44

Display ·························································· 52, 59

Distance ····························································· 49

Dolby

Dolby Digital··············································· 26, 68

Dolby Digital EX ········································· 26, 68

Dolby Digital Plus ······································· 26, 68

Dolby Pro Logic II ············································· 68

Dolby Pro Logic IIx ··········································· 68

Dolby Pro Logic IIz ····································· 29, 68

Dolby TrueHD ············································· 26, 68

Downmix ···························································· 68

DRC ···································································· 43

DTS ······························································ 26, 68

DTS 96/24 ·················································· 26, 68

DTS Digital Surround ······································· 68

DTS-ES Discrete 6.1 ·································· 26, 69

DTS-ES Matrix 6.1 ····································· 26, 69

DTS Express ···················································· 69

DTS-HD ······················································ 26, 69

DTS-HD High Resolution Audio ······················· 69

DTS-HD Master Audio ····································· 69

DTS NEO:6™ Surround ····························· 25, 69

Dynamic EQ ······················································· 46

Dynamic Volume ················································ 46 v

E

Effect Lev. ·························································· 44

EQ Customize ···················································· 51 v

F

Frequenza di campionamento ···························· 69

Front Height ················································· 44, 49

ITALIANO

v

L

LFE ······························································· 43, 69 v

M

Manual EQ ························································· 47

Manual Setup ····················································· 48

Mappa menu ······················································ 35

Marchio registrato ·············································· 63

Messaggi di errore (Auto Setup) ························ 10

Modalità di ascolto ············································· 25

Modalità esplorazione ········································ 20

Modalità remota ················································· 20

Modalità surround originale DENON ·················· 27

Mode ·································································· 43

Modo surround ············································· 25, 64

MP3 ···································································· 69

MPEG ································································· 69

MultEQ ······························································· 45

Mute Level ························································· 51 v

G

Gamma dinamica ··············································· 69 v

H

HDCP ··························································· 14, 69

HDMI ···························································· 14, 69

HDMI 1.4 ······················································ 14, 15

HDMI Audio Out ················································ 50

HDMI Control ····················································· 50

HDMI Setup ······················································· 50

Height Gain ························································ 45 v

O

On-Screen Display ·············································· 51

Option Setup ······················································ 51

Display ····························································· 52

On-Screen Display ··········································· 51

Quick Select Name ·········································· 52

Remote Preset Codes ····································· 52

Setup Lock ······················································· 52

Source Delete ·················································· 51

Volume Control ················································ 51 v

I

Impedenza altoparlanti ··································· 4, 69

Impostazione del subwoofer ································ 7

Information ························································· 53

Audio Input Signal ············································ 53

Auto Surround Mode ······································· 53

HDMI Information ············································ 53

Preset Channel ················································ 53

Quick Select ····················································· 53

Status ······························································· 53

Input Assign ······················································· 40

Input Mode ························································· 41

Input Setup ························································· 38 iPod PLAY ·························································· 21 v

P

Pannello anteriore ·············································· 59

Pannello posteriore ············································ 60

Panorama ··························································· 44

Parameter Check ················································ 10

Playback Mode (Control dock per iPod)·············· 42

Posizione di ascolto ·············································· 7

Power Off Control ·············································· 50

Power On Level ················································· 51

Pre Assign ·························································· 48

Preselezione di stazioni radio ····························· 22

Preset Name ······················································ 40

Preset Skip ························································· 39

Progressivo ························································ 69

PTY ····································································· 23 v

Q

Quick select ······················································· 34

Quick Select Name ············································ 52

73

ITALIANO

v

R

RDS ···································································· 23

Reference Level Offset ······································ 46

Remote Preset Codes ········································ 52

Rename ······························································ 42

Repeat ································································ 42

RESTORER ························································· 47

Ripristino del microprocessore ··························· 72

Riproduzione

Control dock per iPod ······································· 20

Direct ······························································· 27

Lettore dischi Blu-ray ······································· 20

Lettore DVD ····················································· 20

Standard ·························································· 25

Stereo ······························································ 27

Trasmissioni FM/AM ········································ 22

Room Size ·························································· 44

RT ······································································· 24 v

S

S.Back ·························································· 44, 49

Screensaver ······················································· 51

Segnale di ingresso ······································ 26, 66

Selezione della fonte di ingresso ························ 19

Setup Lock ························································· 52

Shuffle ································································ 42

Source Delete ···················································· 51

Source Level ······················································ 42

S/PDIF ································································ 69

Speaker Config. ·················································· 48

Speaker Setup ···················································· 48

Spegnimento (standby) ······································ 11

Standby Source ·················································· 50

Subwoofer ·························································· 45

Surround Parameter ··········································· 43 sYCC601 color ···················································· 69 v

T

Telecomando ················································ 54, 61

Azionamento dei componenti ·························· 56

Installazione delle batterie ······························· 62

La registrazione dei codici di preselezione ······· 54

Timer di spegnimento ········································ 33

Tone ··································································· 45

Tone Control ······················································· 45

TP ······································································· 24

Treble ································································· 45 v

V

Video ·································································· 41

Video Mode ························································ 41

Video Select ······················································· 41

Visualizzazione del volume principale ················· 52

Volume Control ·················································· 51

Volume Limit ······················································ 51 v

W

WMA ·································································· 69 v

X

x.v.Color ····························································· 69

74

8.AVR1611E2_001_BackPage.indd 2 www.denon.com

D&M Holdings Inc.

Printed in China 5411 10412 100D

2010/07/21 17:37:10

Was this manual useful for you? yes no
Thank you for your participation!

* Your assessment is very important for improving the work of artificial intelligence, which forms the content of this project

Download PDF

advertisement