Tag / Nacht Mini-Speed-Motordome

Tag / Nacht Mini-Speed-Motordome
TV7602
2
3
Anzahl
1
5
2
1
2
1
4
5
2.
3.
4.
5.
6
1.
3.
7
2.
3.
8
4.
5.
6.
9
10
2.
3.
4.
5.
6.
11
2.
3.
4.
5.
ƒ
ƒ
12
+
+
+
+
+
+
Preset
Preset
Preset
Preset
Preset
Preset
13
1.
TESTE KAMERAUSGANG
2.
3.
14
15
A. OSD Menü Tabelle
16
•
WERKSEINSTELLUNGEN
2.
3.
4.
5.
6.
7.
8.
18
9.
10.
PASSWORT EINGEBEN
PASSWORT EINGEBEN
PRESET CODE EINGEBEN
PASSWORD
***
BESTAUTIGEN
***
ABGEBROCHEN
19
ƒ
ƒ
ƒ
ƒ
OSD ANZEIGE
KAMERA NAME
PRESET NAME
BEREICH NAME
KOORDINATEN
[SEITE ZURUECK]
:
:
:
:
OFF
OFF
OFF
ON
WERKSEINSTELLUNGEN
WERKSEINSTELLUNGEN
•
•
•
20
RUECKSETZEN
[TOUREN LOESCHEN]
[PRESETS LOESCHEN]
[BEREICHE LOESCHEN]
[PRIVATZONEN LOESCHEN]
[MUSTER LOESCHEN]
[WERKSEINSTELLUNGEN]
[ZURUECK]
TOUREN LOESCHEN ?
TOUREN LOESCHEN
SIND SIE SICHER? JA NEIN
21
1.
WERKSEINSTELLUNGEN
2.
3.
4.
5.
ƒ
ƒ
ƒ
ƒ
22
6.
7.
8.
23
PRESET EINSTELLEN
PRESET NUMMER:
001
PRESET NAME:
PRESET001□□□□□□□
PAN: XXX.X
TILT: XX.X
SPEICHERN
ZURUECK
1.
WERKSEINSTELLUNGEN
2.
3.
4.
5.
24
•
AUTO SCAN
ANFANGSWINKEL:
XXX.X.XX.X
ENDWINKEL:
XXX.X.XX.X
DREHRICHTUNG:
CW
ENDLOS:
AUS
GESCHWINDIGKEIT:
10°/S
VERZOEGERUNGSZEIT: 03
SPEICHERN UND ZURUECK
ZURUECK
1.
WERKSEINSTELLUNGEN
2.
3.
25
4.
5.
6.
7.
8.
26
WERKSEINSTELLUNGEN
1.
2.
3.
4.
5.
6.
7.
8.
27
1.
WERKSEINSTELLUNGEN
2.
3.
4.
5.
28
1.
01
PATTERN01□□□
100%
WERKSEINSTELLUNGEN
2.
3.
4.
5.
29
1.
WERKSEINSTELLUNGEN
2.
3.
4.
5.
•
30
Start-Position
01
SECTOR01□□
XXX.X XX.X
XXX.X XX.X
1.
2.
3.
4.
5.
6.
31
(1-ON, 0-OFF; X betrifft andere Einstellungen)
DIP SW
100000XXXX
010000XXXX
110000XXXX
001000XXXX
101000XXXX
011000XXXX
111000XXXX
000100XXXX
100100XXXX
010100XXXX
110100XXXX
001100XXXX
101100XXXX
011100XXXX
111100XXXX
000010XXXX
100010XXXX
010010XXXX
110010XXXX
001010XXXX
101010XXXX
Kamera I
D
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
Kamera ID
DIP
Kamera ID
011010XXXX
111010XXXX
000110XXXX
100110XXXX
010110XXXX
110110XXXX
001110XXXX
101110XXXX
011110XXXX
111110XXXX
000001XXXX
100001XXXX
010001XXXX
110001XXXX
001001XXXX
101001XXXX
011001XXXX
111001XXXX
000101XXXX
100101XXXX
010101XXXX
22
23
24
25
26
27
28
29
30
31
32
33
34
35
36
37
38
39
40
41
42
110101XXXX
001101XXXX
101101XXXX
011101XXXX
111101XXXX
100011XXXX
100011XXXX
010011XXXX
110011XXXX
001011XXXX
101011XXXX
011011XXXX
111011XXXX
000111XXXX
100111XXXX
010111XXXX
110111XXXX
001111XXXX
101111XXXX
011111XXXX
111111XXXX
43
44
45
46
47
48
49
50
51
52
53
54
55
56
57
58
59
60
61
62
63
32
Pelco-D oder Pelco-P
33
SCHWENKEN/
NEIGEN
Manuell
Preset
Manuell
Preset
NTSC
PAL
NTSC
PAL
35
TV7602
36
37
38
Qty.
1
5
2
1
1
1
39
40
2.
3.
4.
5.
41
1.
2.
3.
42
2.
3.
43
4.
44
Dimensions TV7610 Pole mount adaptor
45
2.
3.
4.
5.
6.
46
2.
3.
4.
5.
ƒ
ƒ
47
ƒ
ƒ
48
1.
PAN ORIGIN
TX CONNECTION
CAMERA COMM
2.
3.
4.
49
OSD Menu Setting
A. OSD Menu Table
50
•
1.
51
2.
3.
4.
5.
6.
7.
8.
52
9.
•
•
OSD DISPLAY
CAMERA NAME : OFF
PRESET NAME : OFF
SECTOR NAME : OFF
COORDINATE : ON
[PREVIOUS PAGE]
53
•
•
Firmware version and upgrade date will change after upgrade.
•
54
INITIALIZING
ARE YOU SURE? YES NO
•
•
•
55
1.
: OFF
: OFF
: 10
: OFF
: AWB MODE
: OFF
: OFF
: AUTO
: OFF
2.
3.
4.
5.
ƒ
AWB Mode – 3,200°K to 6, 000°K (Default)
ƒ
ƒ
ƒ
ATW Mode - 2,000°K to 10, 000°K
56
6.
7.
8.
9.
57
PRESET SET
PRESET NO
:001
PRESET ID
:PRESET001□□□□□□□□□
PAN: XXX.X
TILT: XX.X
1.
2.
3.
4.
5.
58
1.
: XXX.X.XX.X
: XXX.X.XX.X
: CW
: OFF
: 10°/S
: 03
2.
3.
4.
5.
6.
59
7.
8.
1.
2.
3.
4.
5.
60
6.
7.
8.
1.
2.
3.
61
4.
5.
1.
01
PATTERN01□□□
100%
2.
4.
5.
62
: 01
: OFF
: 001
2.
3.
4.
5.
63
SECTOR NO
: 01
SECTOR ID
: SECTOR01□□□□□□□□
SECTOR START : XXX.X.XX.X
SECTOR END : XXX.X.XX.X
SAVE
EXIT
1.
2.
3.
4.
5.
6.
64
(1-ON, 0-OFF)
DIP SW
100000XXXX
010000XXXX
110000XXXX
001000XXXX
101000XXXX
011000XXXX
111000XXXX
000100XXXX
100100XXXX
010100XXXX
110100XXXX
001100XXXX
101100XXXX
011100XXXX
111100XXXX
000010XXXX
100010XXXX
010010XXXX
110010XXXX
001010XXXX
101010XXXX
Kamera ID
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
DIP SW
011010XXXX
111010XXXX
000110XXXX
100110XXXX
010110XXXX
110110XXXX
001110XXXX
101110XXXX
011110XXXX
111110XXXX
000001XXXX
100001XXXX
010001XXXX
110001XXXX
001001XXXX
101001XXXX
011001XXXX
111001XXXX
000101XXXX
100101XXXX
010101XXXX
Kamera ID
22
23
24
25
26
27
28
29
30
31
32
33
34
35
36
37
38
39
40
41
42
65
DIP
110101XXXX
001101XXXX
101101XXXX
011101XXXX
111101XXXX
100011XXXX
100011XXXX
010011XXXX
110011XXXX
001011XXXX
101011XXXX
011011XXXX
111011XXXX
000111XXXX
100111XXXX
010111XXXX
110111XXXX
001111XXXX
101111XXXX
011111XXXX
111111XXXX
Kamera ID
43
44
45
46
47
48
49
50
51
52
53
54
55
56
57
58
59
60
61
62
63
Pelco-D or Pelco-P
Maxpro protocol
66
PAN/TILT
POWER
OTHERS
CAMERA
MODULE
Optical
67
Dimensions
68
TV7602
70
71
72
73
74
9.
75
10)
16)
77
Dimensions TV7611
Dimensions TV7610
78
79
80
81
4.
TEST
TEST
TEST
82
83
•
1.
2.
3.
4.
5.
6.
7.
8.
85
86
11.
RÉGLAGES DU DÔME – [PAGE SUIVANTE] – [STATUT DU SYSTÈME]
Plusieurs informations système s’affichent sous « STATUT DU SYSTÈME ».
•
•
•
12.
: OFF
: OFF
: 10
: OFF
: AWB MODE
: OFF
: OFF
: AUTO
: OFF
1.
PRESET SET
PRESET NO :001
PRESET ID
:PRESET001□□□□□□□□□
PAN: XXX.X TILT: XX.X
SAVE
EXIT
1.
2.
3.
4.
5.
6.
4.
5.
6.
7.
8.
: XXX.X.XX.X
: XXX.X.XX.X
: CW
: OFF
: 10°/S
: 03
90
1.
91
4.
5.
01
PATTERN01□□□
100%
1.
2.
3.
4.
5.
•
: 01
: OFF
: 001
93
SECTOR NO
: 01
SECTOR ID
: SECTOR01□□□□□□□□
SECTOR START : XXX.X.XX.X
SECTOR END : XXX.X.XX.X
SAVE
EXIT
End-Position
1.
2.
3.
4.
5.
6.
94
Kamera ID DIP SW
100000XXXX
010000XXXX
110000XXXX
001000XXXX
101000XXXX
011000XXXX
111000XXXX
000100XXXX
100100XXXX
010100XXXX
110100XXXX
001100XXXX
101100XXXX
011100XXXX
111100XXXX
000010XXXX
100010XXXX
010010XXXX
110010XXXX
001010XXXX
101010XXXX
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
011010XXXX
111010XXXX
000110XXXX
100110XXXX
010110XXXX
110110XXXX
001110XXXX
101110XXXX
011110XXXX
111110XXXX
000001XXXX
100001XXXX
010001XXXX
110001XXXX
001001XXXX
101001XXXX
011001XXXX
111001XXXX
000101XXXX
100101XXXX
010101XXXX
Kamer
a ID
22
23
24
25
26
27
28
29
30
31
32
33
34
35
36
37
38
39
40
41
42
95
DIP
Kamera ID
110101XXXX
001101XXXX
101101XXXX
011101XXXX
111101XXXX
100011XXXX
100011XXXX
010011XXXX
110011XXXX
001011XXXX
101011XXXX
011011XXXX
111011XXXX
000111XXXX
100111XXXX
010111XXXX
110111XXXX
001111XXXX
101111XXXX
011111XXXX
111111XXXX
43
44
45
46
47
48
49
50
51
52
53
54
55
56
57
58
59
60
61
62
63
Pelco-D ou Pelco-P
96
Manuel
Preset
Manuel
Preset
PUISSANCE
NTSC
PAL
97
Dimensions
98
Dag/nacht
Mini-Speed-Motordome
Installatiehandleiding
Versie 2.0
TV7602
99
Inhoud
Inhoud....................................................................................................................................... 100
Voorwoord................................................................................................................................ 101
Veiligheidsinstructies ............................................................................................................. 101
Leveringsomvang .................................................................................................................... 102
Kenmerken ............................................................................................................................... 102
Onderdelen............................................................................................................................... 103
Montagehandleiding ............................................................................................................... 104
A. Aansluiten .......................................................................................................................... 104
B. Plafondmontage opbouw................................................................................................... 105
C. Montage met de rechte wandarm voor Minidome............................................................. 106
D. Overige accessoires .......................................................................................................... 107
Verkorte handleiding stuurapparatuur .................................................................................. 109
Besturing met bedieningspaneel TV7605 .............................................................................. 109
Besturing met de Digi-Protect software ................................................................................. 109
Besturing met de DVR TV8900-03 ........................................................................................ 110
Toetscombinaties .................................................................................................................... 111
Pelco D/P protocol ................................................................................................................. 111
Diagnose (zelftest) .................................................................................................................. 112
OSD Menu instellingen ........................................................................................................... 114
A. OSD Menu tabel ................................................................................................................ 114
B. DOME INSTELLINGEN..................................................................................................... 115
C. CAMERA INSTELLINGEN ................................................................................................ 120
D. PRESET INSTELLEN ....................................................................................................... 122
E. AUTO SCAN...................................................................................................................... 123
F. TOUR VASTLEGGEN ....................................................................................................... 124
G. PRIVÉ-ZONES .................................................................................................................. 126
H. PATRONEN ...................................................................................................................... 127
I. ALARM................................................................................................................................ 128
J. BEREIK .............................................................................................................................. 129
K. TERUG .............................................................................................................................. 129
DIP schakelaarposities ........................................................................................................... 130
A. ID instelling ........................................................................................................................ 130
B. RS-485 Afsluitweerstand ................................................................................................... 131
C. Protocol ............................................................................................................................. 131
D. Baudrate instelling ............................................................................................................. 131
Technische gegevens: ............................................................................................................ 132
Afmetingen ............................................................................................................................... 133
100
101
Leveringsomvang
Nr.
1
2
3
4
5
6
Aantal
1
5
2
1
2
1
102
Afb. 1
4. Schroefklemmen
5. Camerabehuizing
103
A. Aansluiten
1.
2.
3.
4.
5.
Verbind de RS485 ingang met een bedieningspaneel/DVR.
104
1.
3.
105
3.
4.
5.
6.
106
107
Afmetingen TV7610
Afmetingen TV7611
108
Besturing met bedieningspaneel TV7605
Het bedieningspaneel TV7605 is speciaal voor de besturing van de High-Speed-Motordome
TV7602 ontwikkeld en ondersteunt daardoor alle functies van de camera.
Alle verdere informatie over aansluiting en bediening vindt u in de gebruiksaanwijzing van het
bedieningspaneel.
3.
4.
5.
6.
109
3.
4.
5.
ƒ
ƒ
110
Pelco D/P protocol
Deze dome camera ondersteunt een groot aantal toetscombinaties. Selecteerbare presets
(vooraf instelbare cameraposities) van nummer 1 tot 64 en 100 tot 200. Andere combinaties zijn
gereserveerd voor functies.
Met de combinatie 95 + PRESET komt u in het OSD menu.
<Tabel toetscombinaties 1>
Toetscombinaties
Functie
1~64,100~200 +
Preset
preset
65 + preset
Preset status
66 + preset
Auto Scan
67 + preset
Auto Flip
70 + preset
VIB CORR
71~78 + Preset
Tour groep
81~88 + Preset
Patroon
91 + preset
Nulpositie
92 + preset
Stilstaand beeld
93 + preset
94 + preset
95 + preset
96 + preset
97 + preset
111
KALIBRATIE HORIZON
KALIBRATIE VERTICA
TEST DATAVERBIND.
TEST
TEST
OK.
1.
Kalibratie Vertica.
Camera gaat naar de verticale uitgangspositie
3.
112
RS485 bekabeling niet in orde
113
A. OSD Menu tabel
114
3.
4.
5.
6.
7.
8.
116
9.
WACHTW. INVOEREN
WACHTW. INVOEREN
•
•
117
ƒ
ƒ
ƒ
ƒ
SYSTEEMSTATUS
PROTOCOL
BAUDRATE
FIRMWARE VERSIE
DATUM UPGRADE
CAMERAMODULE
SDM100
[TERUG]
: PELCO , P
: 2400 BPS
: 1.05
: 17-4-07
:
•
•
•
118
INITIALIZING
119
AWB MODUS – 3.200 K tot 6.000 K (standaardinstelling)
ƒ
BINNEN – tot 3.200 K
ƒ
BUITEN – tot 5.800 K
ƒ
ATW MODUS - 2.000 K tot 10.000 K
120
121
PRESET-POSITIES
PRESETNUMMER
:001
PRESETNAAM
:PRESET001□□□□□□□
PAN: XXX.X
TILT: XX.X
OPSLAAN
TERUG
1.
2.
PRESET INSTELLEN – PAN: XXX.X TILT: XXX.X
Om de presetpositie in te stellen, drukt u op de toets FOCUS FAR als de cursor op
PRESETNAAM staat. Beweeg de camera met behulp van de joystick naar de gewenste
positie en druk opnieuw op de toets FOCUS FAR om de positie op te slaan.
4.
5.
PRESET INSTELLEN - TERUG
Kies "TERUG" om naar het hoofdmenu terug te keren.
122
De toetscombinatie 66 + PRESET start de Auto Scan functie, nadat de Auto Scan is
geconfigureerd.
•
1.
: XXX.X.XX.X
: XXX.X.XX.X
: CW
: UIT
: 10°/S
: 03
3.
123
4.
5.
6.
7.
8.
PRESET of via 1~8 + TOUR worden opgeroepen.
TOUR VASTLEGGEN
TOURNUMMER
TOURNAAM
TOURSTEP
PRESETNUMMER
VERTRAGINGSTIJD
SNELHEID
OPSLAAN
TERUG
124
1.
2.
4.
TOUR VASTLEGGEN - PRESETNUMMER
De tourstappen 1~60 kunnen met de presetnummers 1 tot 64 en 100 tot 200 worden
gekoppeld. De fabrieksinstelling is "BLK" (leeg), d.w.z. de tourstap is nog niet aan een
presetpositie gekoppeld.
5.
6.
7.
8.
TOUR VASTLEGGEN – TERUG
Kies "TERUG" om naar het hoofdmenu terug te keren.
125
1.
: 01
: UIT
: POSITIE
3.
4.
5.
PRIVÉ-ZONES - TERUG
Kies "TERUG" om naar het hoofdmenu terug te keren.
126
1.
: 01
: PATTERN01□□□
: 100%
2.
4.
5.
PATROON - TERUG
Kies "TERUG" om naar het hoofdmenu terug te keren.
127
: 01
: UIT
: 001
3.
4.
5.
ALARM – TERUG
Kies "TERUG" om naar het hoofdmenu terug te keren.
•
128
Startpositie
: 01
: SECTOR01□□□□□□□□
: XXX.X XX.X
: XXX.X XX.X
wordt
4.
5.
6.
BEREIK – TERUG
Kies "TERUG" om naar het hoofdmenu terug te keren.
129
Fabrieksinstelling: Camera ID = 1
(1-ON, 0-OFF; X heeft betrekking op andere instellingen)
DIP SW
100000XXXX
010000XXXX
110000XXXX
001000XXXX
101000XXXX
011000XXXX
111000XXXX
000100XXXX
100100XXXX
010100XXXX
110100XXXX
001100XXXX
101100XXXX
011100XXXX
111100XXXX
000010XXXX
100010XXXX
010010XXXX
110010XXXX
001010XXXX
101010XXXX
DIP SW
011010XXXX
111010XXXX
000110XXXX
100110XXXX
010110XXXX
110110XXXX
001110XXXX
101110XXXX
011110XXXX
111110XXXX
000001XXXX
100001XXXX
010001XXXX
110001XXXX
001001XXXX
101001XXXX
011001XXXX
111001XXXX
000101XXXX
100101XXXX
010101XXXX
130
DIP
110101XXXX
001101XXXX
101101XXXX
011101XXXX
111101XXXX
100011XXXX
100011XXXX
010011XXXX
110011XXXX
001011XXXX
101011XXXX
011011XXXX
111011XXXX
000111XXXX
100111XXXX
010111XXXX
110111XXXX
001111XXXX
101111XXXX
011111XXXX
111111XXXX
43
44
45
46
47
48
49
50
51
52
53
54
55
56
57
58
59
60
61
62
63
131
Functies
OVERIGEN
CAMERA
MODULE
132
Afmetingen
133
Dag / Nat
Mini-Speed-Motordome
Installationsvejledning
TV7602
134
135
136
Leveringsomfang
Nr.
1
2
3
4
5
6
Antal
1
5
2
1
2
1
137
138
A. Tilslut kontakter
1.
2.
3.
4.
5.
6.
139
1.
2.
3.
Når kontakterne er tilsluttet, kan du skrue Domen sammen igen (FIG.5).
140
2.
3.
4.
5.
6.
142
Mål TV7610
Mål TV7611
143
2.
3.
4.
5.
6.
Paritet
Stil den på “None” her.
Efter korrekt konfigurering kan kameraerne styres.
Tryk på MENU-knappen for at åbne kameraets OSD-menu. Der vises et ekstra vindue, hvor der
vises retningstaster, som du kan bruge til at navigere med kameraet.
144
2.
MODEL
Vælg protokollen. Sil den på „TBT“ her.
3.
4.
5.
Tryk på kameratasten på den High-Speed-Motordome, som du vil styre.
ƒ
Tryk på kameratasten på den High-Speed-Motordome, som du vil styre.
ƒ
Tryk to gange på PTZ-tasten og derefter på MENU-tasten for at komme til kameraets
OSD-menu. Brug retningstasterne til at navigere i kameraets menu.
145
Pelco D/P protokol
Dette Dome-kamera understøtter mange forskellige tastkombinationer. Valgfrie presets
(kamerapositioner, der kan gemmes) fra nummer 1 til 64 og 100 til 200. Andre kombinationer er
reserveret til funktioner.
Til OSD-menuen kommer du f.eks. med kombinationen 95 + PRESET eller MENU.
< Tabel tastkombinationer 1>
Tastkombinationer
Funktion
1~64,100~200 + Preset Preset
65 + Preset
Preset Status
66 + Preset
Auto Scan
67 + Preset
Auto Flip
70 + Preset
VIB KORR
71~78 + Preset
Tour Gruppe
81~88 + Preset
Mønster
91 + Preset
Nulposition
92 + Preset
Stilbillede
93 + Preset
BLC
94 + Preset
Dag / Nat
95 + Preset
OSD
96 + Preset
Justering Fokus
97 + Preset
Alarm
< Tabel tastkombinationer 2> Følgende taster kan du anvende, hvis de findes på din
betjeningspult.
ƒ 65 + PRESET ”Status Report” vises. Hvis visningen skal fjernes, skal du trykke på
FOCUS NEAR-tasten.
ƒ
146
TEST KAMERAUDGANG TEST OK
1.
2.
3.
Forkert RS485-ledningsføring
147
A. OSD-menu tabel
148
DOME-INDSTIL.
KAMERANAVN
GENDAN
MANUEL HASTIGHED
AUTO FLIP
ZOOM TEMPO
ALARM
SPROG
[NÆSTE SIDE]
GEM OG TILBAGE
TILBAGE
1.
2.
3.
4.
5.
6.
7.
8.
150
9.
INDTAST ADG.KODE
INDTAST PRESET KODE
ADGANGSCODE ***
GENTAG
***BEKRÆFTET!
151
ƒ
ƒ
ƒ
KOORDINATER TIL: De aktuelle koordinater vises på skærmen.
152
SLET TOUR ?
SLET TOUR
ER DU SIKKER? JA NEJ
INITIALIZING
153
C. KAMERAINDSTILLINGER
: FRA
: FRA
: 10
: FRA
: AWB MODUS
: FRA
: FRA
: AUTO
: FRA
AWB MODUS – 3,200 K til 6, 000 K (standardindstilling)
ƒ
ƒ
ƒ
ATW MODUS - 2,000 K til 10, 000 K
154
155
PRESET-POSITIONER
PRESET NUMMER
:001
PRESET-NAVN
:PRESET001□□□□□□□
PAN: XXX.X
TILT: XX.X
GEM
FORRIGE SIDE
1.
2.
3.
4.
5.
156
1.
2.
3.
157
4.
5.
6.
7.
8.
158
1.
2.
3.
4.
FASTLÆG TOUR – PRESET NUMMER
Tour-trinnene 1 ~ 60 kan sammenknyttes med Preset-numrene 1 til 64 og 100 til 200.
Fabriksindstillingen er „BLK“ for tom, dvs. at tour-trinnet endnu ikke er sammenknyttet
med en Preset-position.
5.
6.
7.
8.
159
1.
2.
3.
4.
5.
160
1.
: 01
: PATTERN01□□□
: 100%
2.
3.
4.
5.
161
: 01
: NO
: 001
2.
ALARM – INPUT
Der kan indstilles følgende input:
NC (Normally Closed), NO (Normally Open) eller FRA (ikke aktiv).
Fabriksindstillingen er „FRA“.
3.
4.
5.
162
Start-Position
: 01
: SECTOR01□□□□□□□□
: XXX.X XX.X
: XXX.X XX.X
2.
3.
OMRÅDE – OMRÅDEBEGYNDELSE
For at definere begyndelsespositionen for et område skal du trykke på FOCUS FAR
tasten, når cursoren står på OMRÅDEBEGYNDELSE. Tryk igen på FOCUS FAR
tasten, når kameraet står på den ønskede position.
4.
OMRÅDE – OMRÅDESLUT
For at definere slutpositionen for et område skal du trykke på FOCUS FAR tasten, når
cursoren står på OMRÅDESLUT. Tryk igen på FOCUS FAR tasten, når kameraet står
på den ønskede position.
5.
6.
163
(1-ON, 0-OFF; X vedrører andre indstillinger)
DIP SW
100000XXXX
010000XXXX
110000XXXX
001000XXXX
101000XXXX
011000XXXX
111000XXXX
000100XXXX
100100XXXX
010100XXXX
110100XXXX
001100XXXX
101100XXXX
011100XXXX
111100XXXX
000010XXXX
100010XXXX
010010XXXX
110010XXXX
001010XXXX
101010XXXX
Kamera ID
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
DIP SW
011010XXXX
111010XXXX
000110XXXX
100110XXXX
010110XXXX
110110XXXX
001110XXXX
101110XXXX
011110XXXX
111110XXXX
000001XXXX
100001XXXX
010001XXXX
110001XXXX
001001XXXX
101001XXXX
011001XXXX
111001XXXX
000101XXXX
100101XXXX
010101XXXX
Kamera ID
22
23
24
25
26
27
28
29
30
31
32
33
34
35
36
37
38
39
40
41
42
164
DIP
110101XXXX
001101XXXX
101101XXXX
011101XXXX
111101XXXX
100011XXXX
100011XXXX
010011XXXX
110011XXXX
001011XXXX
101011XXXX
011011XXXX
111011XXXX
000111XXXX
100111XXXX
010111XXXX
110111XXXX
001111XXXX
101111XXXX
011111XXXX
111111XXXX
Kamera ID
43
44
45
46
47
48
49
50
51
52
53
54
55
56
57
58
59
60
61
62
63
Pelco-D eller Pelco-P
165
Tekniske data:
MODEL
Drejevinkel
DREJE/
HÆLDE
Manuel
Preset
Manuel
Preset
Presets
Privatzonemaskering
Mønster
Sektor
Tour
FUNKTIONER
YDELSE
ANDET
NTSC
PAL
NTSC
PAL
Optisk
Digital
KAMERA MODUL
Digital Slow Shutter
Mindstebelysning
Dagmodus
Natmodus
NTSC
PAL
166
Mål
167
Giorno/Notte
Telecamera motorizzata Mini-Speed Motordome
Istruzioni per l'installazione
TV7602
Indice
Indice ........................................................................................................................................ 169
Prefazione ................................................................................................................................ 170
Norme di sicurezza .................................................................................................................. 170
Componenti forniti .................................................................................................................. 171
Caratteristiche ......................................................................................................................... 171
Denominazione dei componenti ............................................................................................ 172
Istruzioni per il montaggio ..................................................................................................... 173
A. Effettuare i collegamenti .................................................................................................... 173
B. Montaggio a soffitto su superficie ...................................................................................... 174
C. Montaggio con staffa a parete dritta per Minidome........................................................... 175
D. Accessori supplementari ................................................................................................... 176
Guida rapida ai dispositivi di controllo ................................................................................. 178
Controllo mediante consolle di controllo TV7605 .................................................................. 178
Controllo con software Digi-Protect ....................................................................................... 178
Controllo con i DVR TV8900-03 ............................................................................................ 179
Combinazioni di tasti .............................................................................................................. 180
Protocollo Pelco D/P .............................................................................................................. 180
Diagnose (autotest) ................................................................................................................. 181
Impostazioni Menu OSD ......................................................................................................... 183
A. Tabella Menu OSD ............................................................................................................ 183
B. IMPOSTAZIONI DOME ..................................................................................................... 184
C. CAMERA SET ................................................................................................................... 189
D. PRESET SET .................................................................................................................... 191
E. AUTO SCAN SET ............................................................................................................. 192
F. TOUR SET......................................................................................................................... 193
G. PRIVACY SET .................................................................................................................. 195
H. PATTERN SET.................................................................................................................. 196
I. ALARM SET........................................................................................................................ 197
J. SECTOR SET .................................................................................................................... 198
K. EXIT ................................................................................................................................... 198
Posizioni dei DIP Switch ......................................................................................................... 199
A. Impostazione ID ................................................................................................................ 199
B. Resistenza di terminazione del bus RS-485 ..................................................................... 200
C. Protocollo .......................................................................................................................... 200
D. Impostazione baud rate..................................................................................................... 200
Dati tecnici ............................................................................................................................... 201
Dimensioni ............................................................................................................................... 202
169
Prefazione
Egregio Cliente,
la ringraziamo per aver acquistato questa telecamera motorizzata Mini-Speed-Dome Eyseo.
Questo apparecchio è stato realizzato secondo l’attuale stato della tecnica e risponde ai
requisiti richiesti dalle vigenti direttive europee e nazionali.La conformità è stata comprovata e le
relative dichiarazioni e la documentazione sono depositate presso la ditta produttrice. Al fine di
garantire un funzionamento sicuro, Lei, in qualità di utente, è tenuto ad osservare queste
istruzioni per il montaggio!In caso di dubbi rivolgersi al proprio rivenditore specializzato.
Se utilizzata unitamente ad altri apparecchi per l'elaborazione dei segnali video e registratori
(registratore digitale o VHS), questa Mini-Speed-Dome serve alla sorveglianza di edifici. Essa
consente una sorveglianza flessibile su una vasta area. Se usata in combinazione con una
custodia protettiva contro gli agenti esterni, questa telecamera è ideale per sorvegliare le aree
esterne degli edifici.
Il prodotto nella sua interezza non deve essere modificato, aperto e/o trasformato.
L'allacciamento alla rete elettrica pubblica è disciplinato dalle disposizioni locali vigenti. Si
consiglia di acquisire preventivamente tutte le informazioni in merito.
Norme di sicurezza
Non aprire mai la telecamera quando è in funzione, al fine di evitare il pericolo di scosse
elettriche o la decadenza della garanzia.
Non utilizzare la telecamera con alloggiamento per interni in luoghi umidi. In caso di
esposizione della telecamera all’umidità, interrompere immediatamente l’alimentazione elettrica.
Prima di rimetterla in funzione la telecamera dovrebbe essere controllata da un tecnico del
servizio di assistenza.
Non esporre la telecamera ai raggi diretti del sole. Evitare di puntare l’obiettivo direttamente su
una fonte luminosa intensa (sole),in quanto ciò potrebbe causare la rottura definitiva di singoli
pixel sui sensori di immagini, rappresentati sullo schermo sotto forma di punti bianchi.
Azionare la telecamera solo se le condizioni di temperatura, umidità e potenza rientrano negli
intervalli prescritti. Una messa in funzione della telecamera in presenza di valori esterni agli
intervalli prescritti può causare una più rapida usura e guasti precoci. Uno scostamento dagli
intervalli di esercizio indicati potrebbe causare anche un guasto immediato della
telecamera.Tutte le indicazioni necessarie si trovano all'interno dei dati tecnici.
Maneggiare la telecamera con cura.Evitare sollecitazioni fisiche gravose (urti, scosse, etc.).Il
montaggio deve avvenire in un luogo stabile.La manipolazione errata e condizioni di trasporto
sfavorevoli possono danneggiare la telecamera.
© Security-Center GmbH & Co. KG, giugno 2007
È stato fatto tutto il possibile per garantire che il contenuto di queste istruzioni sia corretto. In ogni caso il redattore e
Security-Center GmbH & Co. KG declinano qualsiasi responsabilità per eventuali perdite o danni direttamente o
indirettamente imputabili a queste istruzioni o che si ritenga possano essere ad esse riconducibili. Il contenuto di queste
istruzioni può subire modifiche senza preavviso.
170
Componenti forniti
N°
1
2
3
4
5
6
Voce
Eyseo Mini-Speed-Dome
Viti (Ø 4x16)
Morsetto a vite 5 PIN
Istruzioni
Chiusura a vite per guida cavi
Chiave torx
Quantità
1
5
2
1
2
1
Caratteristiche
La telecamera Mini Speed Motordome Eyseo è dotata tra l’altro delle seguenti funzioni:
ƒ Obiettivo zoom 10x autofocus e zoom digitale 10x
ƒ Risoluzione a 480 linee TV
ƒ Menu protetto da password
ƒ Rotazione continua a 360° grazie a contatti striscianti di lunga durata (testato su 20 milioni di
rotazioni)
ƒ DSP di ultima generazione per il bilanciamento automatico del bianco, compensazione del
controluce e regolazione automatica del diaframma
ƒ 165 posizioni di preset programmabili
ƒ 8 gruppi programmabili, che possono contenere ciascuno fino a 60 posizioni di preset
ƒ Regolazione continua del diaframma
ƒ Velocità di rotazione di 200°/s e velocità di inclinazione di 200°/s partendo dai preset
ƒ 4 ingressi allarme (NO/NC) collegabili alle posizioni di preset
ƒ Controllo remoto tramite bus RS-485
ƒ Filtro IR orientabile in automatico per funzione giorno/notte
ƒ Il menu è disponibile in diverse lingue (tedesco/inglese/francese/danese/olandese)
ƒ Supporta i protocolli Pelco D, Pelco P
171
Denominazione dei componenti
1. Adattatore per montaggio su superficie
2. Chiusura a vite guida cavi (PT 3/4)
3. Commutatore di tipo DIP switch
172
4. Morsetti a vite
5. Alloggiamento telecamera
Istruzioni per il montaggio
A. Effettuare i collegamenti
1.
Allentare le viti del coperchio della telecamera e rimuovere dall'alloggiamento della
stessa l'adattatore per il montaggio su superficie.Utilizzare a questo scopo la chiave torx
fornita in dotazione (le viti rimangono nell'alloggiamento).
2.
Allentare le viti nella parte inferiore della telecamera.
3.
Collegare l'alimentatore al morsetto Power e GND della telecamera (DC 12V 1,5A).
4.
Collegare l'anima (conduttore interno) del cavo video BNC all'ingresso video e il
conduttore esterno al morsetto GND.
5.
Collegare l'ingresso RS485 ad una consolle di controllo/DVR.
6.
Collegare fino a 4 rilevatori agli ingressi allarme.
173
B. Montaggio a soffitto su superficie
Grazie all'adattatore per il montaggio su superficie la Mini-Speed-Dome può essere installata
facilmente in qualsiasi luogo.
1.
Fissare l'adattatore per montaggio su superficie nel luogo desiderato utilizzando 4 viti
(FIG.3).
2.
Qualora si utilizzasse un tubo per il passaggio dei cavi, rispettare la dimensione
standard (PT 3/4“).
3.
Dopo aver effettuato i collegamenti ricomporre la dome con le viti. (FIG.5).
174
C. Montaggio con staffa a parete dritta per Minidome
La Minidome può essere montata a parete grazie alla staffa dritta a parete opzionale (TV7613,
non fornita in dotazione).
Montaggio con cavi installati sotto traccia
1.
Montaggio con cavi installati in superficie
Segnare i fori con un pennarello.Le distanze tra i fori possono essere dedotte dalle
dimensioni (riportate nella pagina seguente).Fare attenzione all'allineamento orizzontale
preciso dei fori.
2.
Utilizzare una punta dal diametro sufficiente.Inserire tasselli idonei.Tenere presente, che
i tasselli e le viti devono sopportare un carico di circa 3 kg.
3.
Con l'aiuto delle fascette serracavo fornite in dotazione (insieme alla telecamera) unire i
singoli cavi.
175
4.
A seconda del tipo di posa (a incasso o su superficie), i cavi possono essere introdotti
direttamente attraverso la piastra di supporto o attraverso il passaggio per cavi inferiore.
Nel caso di un montaggio su superficie occorre praticare un foro nell'apposito incavo
previsto sulla piastra di supporto.
5.
Mantenere la staffa in corrispondenza dei fori e fissarla a parete con le appositi viti.
6.
Utilizzare le viti fornite in dotazione per fissare la telecamera alla staffa.
D. Accessori supplementari
Opzionalmente la staffe a parete TV7613 può essere montata su pali con l'aiuto del collare
(TV7610) o negli angoli con l'ausilio di un supporto angolare (TV7611).Le dimensioni sono
riportate nella pagina seguente.
176
Dimensioni TV7610
Dimensioni TV7611
177
Guida rapida ai dispositivi di controllo
La telecamera Mini-Speed-Dome può essere controllata con tutti i dispositivi RS485, che
utilizzano il protocollo Pelco D- o Pelco P.
Per ulteriori informazioni consultare le istruzioni per l'uso corrispondenti ai diversi apparecchi.
Controllo mediante consolle di controllo TV7605
La consolle di controllo TV7605 è stata concepita appositamente per il controllo della
telecamera Mini-Speed-Dome TV7602 e supporta pertanto tutte le funzioni della stessa. Per
ulteriori informazioni relative al collegamento e al comando consultare il manuale della consolle
di controllo.
Controllo con software Digi-Protect
L'installazione sul proprio computer del software Digi-Protect consente di controllare la MiniSpeed-Dome con l'aiuto del convertitore d'interfaccia (p.e. RS232 su convertitore RS485
TV8469). Quando il software è attivo premere il pulsante DOME, sul lato destro dello schermo,
per aprire il menu di controllo. Nella parte inferiore compare una piccola finestra con il protocollo
attualmente impostato. Cliccare su questa finestra per procedere ad altre impostazioni:
1.
Protocol
Si prega di selezionare il protocollo “PelcoD (Security-Center)”.
2.
Device
DeviceSelezionare l'ID della telecamera, che si desidera controllare (vedi pagina 30)
3.
Com Port
Selezionare la porta Com del proprio PC a cui è collegato il cavo/convertitore (p.e.
convertitore TV8469 o collegamento diretto dell'uscita seriale con la scatola di
derivazione della consolle di controllo TV7605).
4.
Speed
Selezionare il baud rate impostato nella telecamera da controllare (vedi pagina 33).
5.
Data Bits
Impostare il valore “8”.
6.
Dopo la corretta configurazione è possibile controllare le telecamere.Premere il pulsante MENU
per aprire il menu OSD della telecamera.Compare una finestra aggiuntiva in cui sono
visualizzati dei tasti di direzione con l'aiuto dei quali sarà possibile navigare tra le impostazioni
della telecamera.
178
Controllo con i DVR TV8900-03
Aprire il menu del registratore premendo il tasto MENUSelezionare le voci di menu „EXTERNAL
DEVICE“ – „PANTILT SETUP“- “COMMAND SETUP“ per effettuare le impostazioni necessarie:
1.
CHANNEL
Selezionare l'ingresso telecamera a cui è collegata la Mini-Speed-Dome. Per il controllo
non è indispensabile che all'ingresso BNC del registratore sia collegata una
telecamera.Serve soltanto un corretto collegamento RS485.Le impostazioni effettuate in
questo caso possono essere richiamate con il rispettivo tasto della telecamera.
2.
MODE
Selezionare il protocollo. Impostare „TBT“.
3.
PTZ ID
PTZ IDSelezionare l'ID della telecamera che si desidera controllare (vedi pagina 32)Per
un più facile utilizzo è consigliabile che la Dome-ID e l'ingresso della telecamera siano
uguali.
4.
BAUDRATE
Selezionare il baud rate, che è stato impostato nella telecamera da controllare (vedi
pagina 33).
5.
CMD DELAY
Selezionare qui “1ms”.
Nella maggior parte dei casi funzioneranno anche altri valori. Dopo la corretta configurazione la
Mini-Speed-Dome potrà essere controllata come segue:
ƒ
Premere il pulsante telecamera della Mini-Speed-Dome che si desidera controllare.
ƒ
Premere una volta il tasto PTZ per controllare la telecamera, p.e. con i tasti di direzione.
ƒ
Premere due volte il tasto PTZ e successivamente il tasto MENU per entrare nel menu
OSD della telecamera.
ƒ
Utilizzare i tasti di direzione per navigare nel menu della telecamera.
179
Combinazioni di tasti
La Mini-Speed-Dome supporta i protocolli di controllo Pelco-D e Pelco-P. Questi protocolli
vengono supportati da molti registratori (p.e. TV8900-TV8903) e controller e sono pertanto in
grado di controllare la Mini-Speed-Dome.
Per default la telecamera è impostata su Pelco D / P (riconoscimento automatico) con 2400 bps
(bit al secondo). Di seguito verrà spiegato il controllo mediante la consolle di controllo
TV7605.L'utilizzo con altri dispositivi di controllo che supportano il protocollo Pelco D/P è
possibile, tuttavia i tasti potrebbero essere denominati diversamente.
Protocollo Pelco D/P
Questa telecamera dome supporta una serie di combinazioni di tasti. Preset (posizionamenti)
selezionabili (posizioni memorizzabili della telecamera) da numero 1 a 64 e da 100 a 200. Altre
combinazioni sono riservate alle funzioni.
Per entrare nel menu OSD utilizzare la combinazione 95 + PRESET o MENU.
<Tabella Combinazione di tasti 1>
Tastenkombinationen Funktion
1~64,100~200 +
Preset
Preset
65 + Preset
Preset Status
66 + Preset
Auto Scan
67 + Preset
Auto Flip
70 + Preset
VIB KORR
71~78 + Preset
81~88 + Preset
91 + Preset
Tour group
Percorso
preselezionabile
Posizione zero
92 + Preset
93 + Preset
94 + Preset
BLC
Giorno/ notte
95 + Preset
96 + Preset
OSD
Regolazione
fuoco
Alarm
97 + Preset
Beschreibung
Esegue Preset 1~64, 100~200
Indica lo stato Preset
Esegue l'Auto Scan
Inserisce/disinserisce la funzione Auto Flip
Inserisce/disinserisce la funzione di
stabilizzazione dell'immagine
Esegue tour dei preset 1~8
Esegue percorsi preselezionabili 1~8
Si sposta in posizione iniziale
orizzontale/verticale
Durante il movimento della telecamera
visualizza fermo immagine
Inserisce/disinserisce la funzione BLC
Commuta tra le funzioni giorno/notte e AutoModus
Passa nel menu principale di OSD
Impostazione definizione dell'immagine
Inserisce/disinserisce l'allarme
<Tabella Combinazioni di tasti 2> E' possibile utilizzare i tasti seguenti, qualora la consolle di
comando ne sia dotata.
ƒ 65 + PRESET Viene visualizzato lo ”Status Report".Per disattivare la visualizzazione
premere il tasto FOCUS NEAR.
ƒ
Questa funzione consente il congelamento dell'immagine catturata in quell'istante dalla
telecamera durante le funzioni preset tour, auto-scan o pattern (percorsi
preselezionabili). Selezionare la combinazione 92 + PRESET per fermare l'immagine
istantanea (fermo immagine). La telecamera continua ad eseguire l'azione in corso
senza interruzioni. Selezionare 92 + PRESET per tornare all'immagine dal vivo.
Questa funzione non è integrata nel menu OSD e può essere inserita/disinserita solo
tramite un codice di preset.
180
Diagnose (autotest)
Quando la telecamera viene collegata ad una fonte di tensione esegue un'autodiagnosi. Il LED
PWR ON, nella parte inferiore inizia a lampeggiare.
Nello schermo compaiono le righe seguenti:
CAMERA ID : 001
BAUD RATE : 2400 BPS
WAITING…
1.
PAN ORIGIN
TX CONNECTION
CAMERA COMM
Pan Origin Test
Spostamento nella posizione iniziale orizzontale
2.
Tilt Origin Test
Spostamento nella posizione iniziale verticale
3.
TX Connection Test
Il registratore aspetta una ricezione dei dati per 60 secondi. Se la telecamera riceve da
un dispositivo di controllo (p.e. consolle di controllo, DVR) un qualsiasi comando,
compare la dicitura „TEST OK“. A questo scopo occorre impostare sul dispositivo di
controllo l'ID della dome camera ed eseguire una qualsiasi azione. Se nessun comando
viene inviato alla dome, compare la dicitura „NO TESTED“.
Per poter controllare la telecamera non è indispensabile che il „TX CONNECTION
TEST“ abbia successo.
181
Se nonostante l'azione eseguita sul dispositivo di controllo lo schermo visualizza la dicitura
„NO TESTED“, le cause possono essere le seguenti:
a. Il protocollo del dispositivo di controllo e quello della telecamera non coincidono
b. Il baud rate del dispositivo di controllo e quello della telecamera non coincidono
c.
4.
Errato cablaggio RS485
Camera Comm. Test
Un test di comunicazione della telecamera viene eseguito in automatico.
Dopo i test indicati sopra viene visualizzato "NOW EEPROM CHECKING" e "ALL DATA
INITIALIZING". Dopo questo test conclusivo la telecamera è pronta all'uso.
182
Impostazioni Menu OSD
A. Tabella Menu OSD
183
Per consentire la visualizzazione del menu OSD premere 95 + PRESET nel pannello menu e/o
il tasto MENU.
MAIN MENU
DOME SETUP
CAMERA SET
AUTO SCAN
TOUR
PRAVACY
PATTERN
ALARM
SECTOR
EXIT
•
Muovere il joystick della consolle di controllo verso il basso/l'alto per cambiare la voce di
menu segnata e verso sinistra/destra per selezionare il punto contrassegnato.
B. IMPOSTAZIONI DOME
Per entrare nel menu della dome camera muovere il joystick verso destra quando il cursore è
posizionato su „DOME SET“.
DOME SET
CAMERA ID
RECOVER
MANUAL SPEED
AUTO FLIP
ZOOM SPEED
ALARM
LANGUAGE
[NEXT PAGE]
SAVE AND EXIT
EXIT
5.
DOME SET - CAMERA NAME
DOME SET - CAMERA NAMEE' possibile utilizzare fino a 16 caratteri per la titolazione
della telecamera.Premere ZOOM TELE per segnare la posizione successiva e ZOOM
WIDE per quella precedente.Muovere il joystick verso sinistra/destra per cambiare i
caratteri.Uno spazio vuoto corrisponde a „ “.
6.
DOME SET – RECOVER
Dopo un periodo di inattività o dopo un riavvio questa funzione consente di far eseguire
l'ultima operazione stabilita nel menu (auto-scan, group-tour, preset o pattern). Per il
periodo di inattività può essere impostato un valore compreso tra 15 e 99 secondi.
La funzione può essere impostata come segue:definire una qualsiasi azione, passare
poi direttamente a „DOME SET“ e modificare „RECOVER“ con un qualsiasi valore,
tranne „OFF“.L'impostazione standard è „OFF“.
184
7.
DOME SET - MANUAL SPEED
Per la velocità manuale di brandeggio e di inclinazione è possibile impostare un valore
compreso tra 100°/s e 200°/s. Il valore standard impostato è 150°/s.
8.
DOME SET - AUTO FLIP
La funzione Auto Flip (flipover) consente di sorvegliare costantemente una persona,
anche quando si sposta sotto la telecamera. Ciò è possibile grazie ad una rotazione
automatica della telecamera di 180°. Tale funzione può inoltre essere inserita/disinserita
tramite la combinazione di tasti 67 + PRESET. L'impostazione standard è „OFF“.
9.
DOME SET – ZOOM SPEED
La velocità di variazione del fattore di zoom può essere modificata.E' possibile scegliere
tra „FAST“(veloce) e„SLOW“ (lento). Premere sinistra/destra per effettuare la
selezione.L'impostazione standard è „FAST“.
10. DOME SET – ALARM
Per attivare gli ingressi allarme impostare la funzione „ALARM“ su „ON“.L'impostazione
standard è „OFF“.Tale funzione può inoltre essere inserita/disinserita tramite la
combinazione di tasti 97 + PRESET.
11. DOME SET – LANGUAGE
Sono disponibili le seguenti lingue: tedesco, inglese, francese, olandese e danese.
Muovere il joystick verso sinistra/destra per selezionare una lingua per il menu OSD.
12. DOME SET – [NEXT PAGE] – SYSTEM LOCK
La funzione "SYSTEM LOCK“ protegge le impostazioni nel menu OSD da modifiche non
autorizzate. Per entrare nel sottomenu Password (punto successivo) la funzione
„SYSTEM LOCK“ deve essere inserita. L'impostazione standard è „OFF“.
185
13. DOME SET – [NEXT PAGE] – [PASSWORD]
Per entrare nella pagina PASSWORD la funzione „SYSTEM LOCK“ deve essere
impostata su „ON“. Selezionare „PASSWORD“ e muovere il joystick verso
sinistra/destra. La password deve essere costituita da un numero compreso tra 001 e
255. Confermare con il tasto PRESET.
ENTER PASSWORD
BY ENTERING PRESET
CODE
PASSWORD
***
CONFIRM
***
Per default non è impostata nessuna password.Confermare ancora una volta la
procedura con „CONFIRM“.Sullo schermo compare „CONFIRMED“ e viene visualizzata
la precedente pagina del menu OSD.
ENTER PASSWORD
Se per „PASSWORD“ e „CONFIRM“ vengono immessi numeri diversi, sullo schermo compare
"CANCELED …“.
•
Dopo l'immissione di una password, ad ogni tentativo di richiamare il menu OSD o di
modificare eventuali impostazioni, l'utente sarà chiamato ad immettere la password.
•
Poiché il costruttore non ha assegnato nessuna master password, l'utente deve fare in
modo di non dimenticare quella impostata personalmente.
•
Non dimenticare di uscire dal menu con „SAVE AND EXIT", altrimenti non viene attivata la
protezione tramite password.
186
14. DOME SET – [NEXT PAGE] – [OSD DISPLAY]
E' possibile attivare/disattivare la visualizzazione di diverse informazioni sul
monitor.Sono disponibili le seguenti informazioni:
o
CAMERA NAME: Viene visualizzato il nome della telecamera nello schermo
(vedi pagina 24, punto elenco B.1.).
o
PRESET NAME : Quando viene richiamato un preset (preposizionamento), il
nome del preset viene visualizzato sullo schermo (punto elenco D.2., vedi
pagina 24).
o
SECTOR NAME: Se la telecamera si trova in una posizione definita, il nome
dell'area verrà visualizzato sullo schermo. L'area può essere definita in base a
quanto descritto nell'elenco punti J.2., pagina 31.
o
COORDINATE: Vengono visualizzate sullo schermo le coordinate attuali.
15. DOME SET – [NEXT PAGE] – [SYSTEM STATUS]
Nella voce „SYSTEM STATUS“ vengono visualizzate diverse informazioni di sistema.
SYSTEM STATUS
PROTOCOL
BAUD RATE
FIRMWARE VER.
UPGRADE DATE
CAMERA MODULE
[PREVIOUS PAGE]
ƒ
Vengono visualizzati il protocollo e il baud rate (vedi pagina 33).
ƒ
Vengono visualizzati la versione del firmware e la data relativa all'ultimo aggiornamento.
ƒ
Il formato della data di aggiornamento è GG.MM.AA.
187
16. DOME SET – [NEXT PAGE] – [INITIALIZATION]
Tutti i preposizionamenti, i tour, le aree e le zone private memorizzate possono essere
cancellati con un'unica operazione. Muovere verso l'alto/il basso finché il cursore non si
posiziona sul sottomenu desiderato e muovere poi verso destra/sinistra per effettuare la
selezione. Rispondere alla richiesta di conferma (p.e. „CLEAR ALL PRESET – ARE
YOU SURE ?“"), ovvero (SEI SICURO DI VOLER ANNULLARE TUTTI I PRESET?) con
„YES“, e confermare con il tasto FOCUS NEAR.Attenzione questo processo non può
essere annullato!
Per cancellare tutti i dati selezionare „LOAD FACTORY DEFAULTS“ e confermare con il tasto
FOCUS NEAR. Dopo circa 20 secondi vengono cancellate tutte le impostazioni e viene
visualizzato il menu superiore. Attenzione, questo processo non può essere annullato!
ƒ
Si prega di osservare che dopo il processo [PRESET CLEAR] saranno cancellati anche
tutti i tour, poiché ogni tour è composto da preset e pertanto non potrà più essere
eseguito.
LOAD FACTORY DEFAULT
ARE YOU SURE? YES NO
17. DOME SET – [NEXT PAGE] – SAVE AND EXIT
Per salvare i dati modificati e tornare al menu principale muovere il joystick verso destra
quando il cursore è posizionato su „SAVE AND EXIT“.
18. DOME SET – [NEXT PAGE] – EXIT
Per uscire dal menu „DOME SET“, senza salvare le modifiche , selezionare „EXIT“.
188
C. CAMERA SET
CAMERA SETUP
FLICKER
MIRROR
APERTURE
D ZOOM
WB MODE
PIC FLIP
BLC
D/N MODE
DSS MODE
EXIT
: OFF
: OFF
: 10
: OFF
: AWB MODE
: OFF
: OFF
: AUTO
: OFF
19. CAMERA SET – FLICKERLESS
L'impostazione „SISTEMA ANTISFARFALLIO“, impedisce l'evidente sfarfallio
dell'immagine quando viene utilizzata la telecamera PAL in paesi in cui la frequenza
della rete elettrica è di 60 Hz e/o una telecamera NTSC dove la frequenza della rete
elettrica è di 50Hz (la frequenza della fonte di tensione e quella del sistema video non
coincidono). L'impostazione standard è „OFF“.
20. CAMERA SET – MIRROR
Questa funzione permette di vedere immagini speculari rispetto al punto d'osservazione,
ovvero il lato destro e sinistro dell'immagine vengono invertiti. L'impostazione standard è
„OFF“.
21. CAMERA SET – APERTURE
Questa funzione consente di impostare manualmente la definizione dell'immagine. I
passaggi tra chiaro e scuro sono tanto più netti quanto più alto è il valore.E' possibile
scegliere un valore compreso tra 01 e 15.L'impostazione standard è 10.
22. CAMERA SET – DIGITAL ZOOM
Muovere il joystick verso destra per attivare lo zoom digitale („ON“).Durante
l'ingrandimento di un'area dell'immagine lo zoom digitale s'inserisce automaticamente al
raggiungimento del livello massimo dello zoom ottico.Vi preghiamo di osservare che lo
zoom digitale non può sostituire quello ottico.In caso di ingrandimento digitale eccessivo
l'immagine appare sfocata e sgranata.
23. CAMERA SET – WB MODE (bilanciamento del bianco)
Sono disponibili quattro diverse modalità di bilanciamento del bianco per diverse
condizioni di luce. A seconda della temperatura colore dell'ambiente circostante è
possibile effettuare le seguenti impostazioni:
ƒ
AWB MODE – da 3,200 K a 6, 000 K (impostazione standard)
ƒ
INDOOR – fino a 3,200 K
ƒ
OUTDOOR – fino a 5,800 K
ƒ
ATW MODE – da 2.000 K a 10, 000 K
189
24. CAMERA SET – PIC FLIP
La funzione „PIC FLIP“ ribalta l'immagine specularmente sull'asse orizzontale, ovvero il
lato superiore e inferiore dell'immagine vengono invertiti. L'impostazione standard è
„OFF“.
25. CAMERA SET – BLC (Back Light Compensation)
E' possibile inserire e disinserire la funzione di compensazione del controluce.
L'impostazione standard è „OFF“.E' inoltre possibile inserire e disinserire questa
funzione con la combinazione di tasti 93 + PRESET.
26. CAMERA SET – D/N MODE
La telecamera dispone di un filtro ad infrarossi (IR) a rotazione elettromeccanica.
Es sind folgende Einstellungen möglich: In presenza di un buon livello d'esposizione, il
filtro IR tiene lontano dal sensore d'immagine la radiazione IR indesiderata. Quando
l'illuminazione è scarsa viene affiancato il filtro.Ciò consente di utilizzare la telecamera
anche con illuminatore IR.Sono possibili le seguenti impostazioni:
a. AUTO MODE (commutazione automatica tra la modalità giorno e notte)
b. NIGHT MODE (solo immagini in bianco e nero, elevata sensibilità luminosa)
c.
DAY MODE (immagini a colori, bassa sensibilità luminosa)
L'impostazione standard è „AUTO MODE“.L'impostazione può essere inoltre cambiata
tramite la combinazione di tasti 94 + PRESET.
27. CAMERA SET – DSS MODE (solo TV7601, TV7603, TV7604)
La funzione DSS rallenta la frequenza dei fotogrammi dell'immagine e migliora la
sensibilità luminosa in condizioni di scarsa luminosità. L'immagine si presenterà nitida
ed i movimenti non appaiono in real-time e quando gli oggetti sono in rapido movimento
ne consegue l'effetto di persistenza dell'immagine. L'impostazione standard è „OFF“.
E' inoltre possibile inserire/disinserire questa funzione tramite la combinazione di tasti
69 + PRESET.
28. CAMERA SET – EXIT
Selezionare „EXIT“, per tornare al menu principale.
190
D. PRESET SET
I preset sono delle posizioni preselezionabili, che possono essere richiamate tramite una
combinazione di tasti oppure in gruppi di tour.
Per entrare nel menu Preset muovere il joystick verso destra quando il cursore si trova su
„PRESET SET“.
In alternativa è possibile anche memorizzare le posizioni dei preset al di fuori del
menu:Immettere un numero (1~64 e 100~200) e tener premuto il tasto PRESET per almeno
due secondi. La posizione corrente viene memorizzata con il numero immesso e sullo schermo
compare una conferma.
PRESET SET
PRESET NO
:001
PRESET ID
:PRESET001□□□□□□□□□
PAN: XXX.X
TILT: XX.X
SAVE
EXIT
1.
IMPOSTAZIONI DI DEFAULT
PRESET – PRESET NO.
Sono disponibili fino a 165 numeri di preset (1~64 e 100~200). Muovere il joystick verso
sinistra/destra per selezionare il "NUMERO DI PRESET".
2.
PRESET – PRESET NAME
E' possibile utilizzare fino a 16 caratteri per il nome del preset.Premere ZOOM TELE
per segnare la posizione successiva e ZOOM WIDE per quella precedente. Muovere il
joystick verso sinistra/destra per cambiare i caratteri.Uno spazio vuoto corrisponde a
“ “.
3.
PRESET – PAN: XXX.X TILT: XX.X
Per impostare la posizione di preset premere il tasto FOCUS FAR quando il cursore si
trova su PRESET NAME. Con l'aiuto del joystick spostare la telecamera nella posizione
desiderata e premere nuovamente il tasto FOCUS FAR per memorizzare la posizione.
4.
PRESET – SAVE
Per salvare il preset spostare il cursore su SAVE e muovere il joystick verso destra. Il
preset viene salvato e il cursore passa al „PRESET NAME“ del numero di preset
successivo.
5.
PRESET – EXIT
Selezionare „EXIT“, per tornare al menu principale.
191
Attenzione:
La telecamera è dotata di due barriere ottiche, che consentono di regolare la posizione iniziale
del movimento di brandeggio e inclinazione. Se le barriere ottiche non vengono percorse per un
lungo periodo ne possono risultare delle imprecisioni nell'avvicinamento alle posizioni di preset.
Pertanto, i punti di calibrazione ad un'inclinazione di 0° e una posizione di rotazione di 180°
dovrebbero essere percorsi perlomeno una volta per ogni tour/ percorso preselezionabile. Le
coordinate possono essere visualizzate nell'immagine video. Questo processo è descritto a
pagina 20 („OSD DISPLAY“).
E. AUTO SCAN SET
La funzione Auto-Scan consente di far ruotare la telecamera tra due angolazioni oppure di farle
eseguire una rotazione ininterrotta in una posizione inclinata definibile.
•
La combinazione di tasti 66 + PRESET (Maxpro: 86 + PRESET) avvia la funzione Auto
Scan dopo che la stessa sia stata configurata.
•
In alternativa la funzione Auto-Scan può essere avviata anche mediante il tasto AUTO
SCAN.
AUTO SCAN SET
START ANGLE
END ANGLE
DIRECTION
ENDLES
SPEED
DWELL TIME
SAVE AND EXIT
EXIT
6.
: XXX.X.XX.X
: XXX.X.XX.X
: CW
: OFF
: 10°/S
: 03
IMPOSTAZIONI DI DEFAULT
AUTO SCAN – START ANGLE
Per impostare l'angolo iniziale premere il tasto FOCUS FAR e spostare la telecamera
con l'aiuto del joystick nella posizione da memorizzare. Premere nuovamente il tasto
FOCUS FAR per confermare.
7.
AUTO SCAN – END ANGLE
er impostare l'angolo di finecorsa premere il tasto FOCUS FAR e spostare la
telecamera con l'aiuto del joystick nella posizione da memorizzare. Premere
nuovamente il tasto FOCUS FAR per confermare.
8.
AUTO SCAN – DIRECTION
E' possibile impostare il senso di rotazione dell'Auto Scan:
CW: senso orario (impostazione di default)
CCW: senso antiorario
192
9.
AUTO SCAN – ENDLESS
La telecamera ruota ininterrottamente nella direzione impostata. Vengono ignorati
l'angolo iniziale, l'angolo di finecorsa ed il tempo di ritardo. L'impostazione di default è
„OFF“.
10. AUTO SCAN – SPEED
La velocità della funzione Auto-Scan può essere impostata tra 05° al secondo e 35° al
secondo. L'impostazione di default è 10°/secondo.
11. AUTO SCAN – DWELL TIME
Una volta raggiunto l'angolo iniziale/di finecorsa, la telecamera sosta prima di ripartire
nella direzione opposta. Il tempo di ritardo è modificabile. Muovere il joystick verso
sinistra/destra per modificare il tempo di ritardo.E' possibile impostare un valore
compreso tra 01 e 99 secondi. L'impostazione di default è 03 secondi.
12. AUTO SCAN – SAVE AND EXIT
Per salvare i dati modificati e tornare al menu principale muovere il joystick verso destra
quando il cursore è posizionato su „SAVE AND EXIT“.
13. AUTO SCAN – EXIT
Per uscire dal menu „AUTO SCAN“, senza salvare le modifiche , selezionare „EXIT“.
F. TOUR SET
Un gruppo di tour è un allineamento sequenziale di posizioni di preset, che possono essere
raggiunte in un ordine a piacere.
E' possibile memorizzare otto tour programmabili, ciascuno dei quali può gestire fino a 60
preset.
Dopo aver memorizzato le singole fasi di ciascun tour, sarà possibile richiamare i tour 1~8 con
la corrispondente combinazione di tasti 71~78 + PRESET o tramite 1~8 + TOUR.
•
Il protocollo Maxpro offre solo tre combinazioni di tasti (87~89 + PRESET) per i gruppi di
tour, tuttavia sarà comunque possibile memorizzare otto tour.
TOUR SET
TOUR NO
TOUR TITLE
TOUR STEP
PRESET NO.
DWELL TIME
SPEED
SAVE
EXIT
193
IMPOSTAZIONI DI DEFAULT
1.
TOUR SET – TOUR NO.
Selezionare un gruppo di tour che si desidera creare/modificare.
2.
TOUR SET – TOUR TITLE
E' possibile utilizzare fino a 16 caratteri per il nome del tour.Premere ZOOM TELE per
segnare la posizione successiva e ZOOM WIDE per quella precedente. Muovere il
joystick verso sinistra/destra per cambiare i caratteri. Uno spazio vuoto corrisponde
a „ “.
Il nome del tour non viene visualizzato nello schermo, bensì serve solo per una più
facile assegnazione da parte dell'utente al momento dell'impostazione del tour.
3.
TOUR SET – TOUR STEP
Ogni tour è composto da un massimo di 60 posizioni di preset raggiungibili
sequenzialmente con diversi tempi di ritardo e velocità di avvicinamento. E' possibile
abbinare ogni preset ad una qualsiasi sezione del tour.
4.
TOUR SET – PRESET NO.
Le fasi del tour 1 ~ 60 possono essere abbinate ai numeri di preset 1 a 64 e 100 a 200.
L'impostazione di default è „BLK“ per vuoto, ovvero la fase del tour non è stata ancora
abbinata ad una posizione di preset.
5.
TOUR SET – DWELL TIME
Ogni sezione del tour ha un proprio tempo di ritardo, ovvero la telecamera sosta per la
durata impostata nella rispettiva sezione del tour. I possibili tempi di ritardo sono
compresi tra 01 e 99 secondi.L'impostazione di default è 03 secondi.
6.
TOUR SET – SPEED
E' possibile impostare individualmente, con valori tra 10°/s e 300°/s, la velocità con cui
la telecamera si sposta tra le diverse sezioni del tour. Muovere il joystick verso
sinistra/destra per selezionare la velocità desiderata.
L'impostazione di fabbrica è 300°/secondo.
7.
TOUR SET – SAVE
Per salvare l'ultima sezione del tour impostata muovere il joystick verso destra quando il
cursore si trova su „SAVE“.A quel punto il cursore passa automaticamente alla sezione
del tour successiva.
8.
TOUR SET – EXIT
Selezionare „EXIT“, per tornare al menu principale.
194
G. PRIVACY SET
Le zone private possono essere impostate per oscurare nell'immagine video la visualizzazione
dei luoghi riservati (p.e. immissioni da tastiera) e vengono visualizzate sotto forma di barre blu.
PRIVACY SET
PRIVACY NO
DISPLAY
ACTION
SAVE
EXIT
1.
IMPOSTAZIONI DI DEFAULT
PRIVACY SET – PRIVACY NO.
E' possibile creare fino a 4 zone private (TV7600-TV7601) e/o 24 zone private (TV7603TV7604).
2.
PRIVACY SET – DISPLAY
Muovere il joystick verso destra per visualizzare il blocco selezionato. Il blocco appare
come un quadrato trasparente blu.L'impostazione standard è „OFF“.
3.
PRIVACY SET – ACTION (MOVE / ADJUST)
Muovere il joystick verso sinistra/destra per passare da „MOVE“ a „ADJUST“.
Per spostare le aree oscurate premere il tasto FOCUS FAR quando viene visualizzato
„MOVE“.
Utilizzare il joystick per spostare l'area nella posizione desiderata.
Premere nuovamente il tasto FOCUS FAR quando il quadrato blu si trova nella
posizione desiderata. Premere il tasto FOCUS FAR quando viene visualizzato
„ADJUST“ per modificare, con l'aiuto del joystick, le dimensioni e la forma dell'area da
oscurare.
Premere nuovamente il tasto FOCUS FAR quando il quadrato blu ha assunto
dimensioni/forma desiderati.
4.
PRIVACY SET – SAVE
Per salvare l'ultima zona privata impostata muovere il joystick verso destra quando il
cursore è posizionato su „SAVE“.A quel punto il cursore passa automaticamente alla
zona privata successiva.
5.
PRIVACY SET – EXIT
Selezionare „EXIT“, per tornare al menu principale.
195
H. PATTERN SET
La funzione pattern consente di salvare e richiamare movimenti qualsiasi del joystick.Dopo il
salvataggio è possibile richiamare i pattern 1~8 con la corrispondente combinazione di tasti
81~88 + PRESET o tramite 1~8 + PTRN.
•
Il protocollo Maxpro offre solo sei combinazioni di tasti (80~85 + PRESET) per i pattern,
tuttavia sarà comunque possibile memorizzare otto pattern.
PATTERN SET
PATT NO
PATT TITLE:
DATA FILL
SAVE
EXIT
1.
: 01
: PATTERN01□□□
: 100%
IMPOSTAZIONI DI DEFAULT
PATTERN SET – PATT NO.
Selezionare un pattern che si desidera creare/modificare.
2.
PATTERN SET – PATT TITLE
' possibile utilizzare fino a 16 caratteri per il nome del pattern.Premere ZOOM TELE per
segnare la posizione successiva e ZOOM WIDE per quella precedente. Muovere il
joystick verso sinistra/destra per cambiare i caratteri. Uno spazio vuoto corrisponde
a „ “.
Il nome del pattern non viene visualizzato nello schermo, bensì serve solo per una più
facile assegnazione da parte dell'utente al momento dell'impostazione del pattern.
3.
PATTERN SET – DATA FILL
Premere il tasto FOCUS FAR per avviare la registrazione dei movimenti del joystick. In
questo lasso di tempo la telecamera memorizza tutti i movimenti.Il monitor visualizza la
percentuale di riempimento della memoria. Premere nuovamente il tasto FOCUS FAR
per terminare il processo.
4.
MUSTER – SAVE
Per salvare i dati muovere il joystick verso destra quando il cursore si trova su „SAVE“.
Questa operazione può richiedere qualche secondo. A quel punto il cursore passa
automaticamente al successivo „PATT NO.“
5.
MUSTER – EXIT
Selezionare „EXIT“, per tornare al menu principale.
196
I. ALARM SET
Sono disponibili quattro ingressi allarme abbinabili rispettivamente ad un preset, un gruppo di
tour o ad un pattern.
ALARM SET
ALARM NO
ALARM INPUT
ALARM ACT
SAVE
EXIT
6.
: 01
: OFF
: 001
IMPOSTAZIONI DI DEFAULT
ALARM SET – ALARM NO.
E' possibile selezionare con il joystick uno dei quattro ingressi allarme. Detto numero
corrisponde alla dicitura corrispondente all'ingresso allarme apposta sul lato inferiore
della telecamera.
7.
ALARM SET – ALARM INPUT
E' possibile impostare i seguenti tipi di collegamento:NC (Normally Closed), NO
(Normally Open) o OFF (non attivo). L'impostazione di fabbrica è „OFF“.
8.
ALARM SET – ALARM ACT
Dopo un segnale sull'ingresso allarme possono essere avviate le seguenti azioni:
numero di preset 1~64 e 100~200, gruppi di tour 1~8 e pattern 1~8.Muovere il joystick
verso destra/sinistra per selezionare la posizione di preset, il gruppo di tour o il numero
di pattern desiderato.
9.
ALARM SET – SAVE
Dopo aver scelto il tipo di collegamento e l'azione „ALARM ACT“ sarà possibile
memorizzare le impostazioni muovendo il joystick verso destra quando il cursore si
trova su „SAVE“.Al termine del salvataggio il cursore passa al successivo ingresso
allarme.
10. ALARM SET – EXIT
Selezionare „EXIT“, per tornare al menu principale.
•
Gli ingressi allarme saranno di nuovo attivi dopo aver impostato su "ON" l'opzione
„ALARM“ in „DOME SET“ (vedi pagina 18).
197
J. SECTOR SET
E' possibile assegnare un nome ad aree definibili a piacere. Il nome appare non appena la
telecamera sorveglia l'area in questione (p.e. „Parcheggio Ovest“). Sono disponibili otto aree a
cui attribuire un nome composto da 16 caratteri.
SECTOR SET
Posizione di partenza
SECTOR NO
: 01
SECTOR ID
: SECTOR01□□□□□□□□
SECTOR START : XXX.X.XX.X
SECTOR END : XXX.X.XX.X
SAVE
EXIT
Posizione finale
11. SECTOR SET – SECTOR NO.
Selezionare un'area che si desidera creare/modificare.
12. SECTOR SET – SECTOR NAME
Per immettere un nome per l'area è possibile modificare fino a 16 caratteri muovendo il
joystick verso sinistra/destra quando il cursore si trova su „SECTOR NAME“. Premere il
tasto ZOOM TELE per passare al carattere successivo e ZOOM WIDE per tornare al
carattere precedente.Appare uno spazio vuoto quando viene visualizzato.
13. SECTOR SET – SECTOR START
Per stabilire la posizione iniziale dell'area premere il tasto FOCUS FAR quando il
cursore si trova su „SECTOR START“.Premere nuovamente il tasto FOCUS FAR
quando la telecamera raggiunge la posizione desiderata.
14. SECTOR SET – SECTOR END
Per stabilire la posizione finale dell'area premere il tasto FOCUS FAR quando il cursore
si trova su „SECTOR END“.Premere nuovamente il tasto FOCUS FAR quando la
telecamera raggiunge la posizione desiderata.
15. SECTOR SET – SAVE
Per salvare le impostazioni muovere il joystick verso destra quando il cursore si trova su
„SAVE“.A quel punto il cursore passa automaticamente al numero di area successivo.
16. SECTOR SET – EXIT
Selezionare „EXIT“, per tornare al menu principale.
K. EXIT
Per uscire dal menu principale OSD muovere il joystick verso destra quando il cursore è
posizionato su „EXIT“.A quel punto sarà possibile comandare la telecamera High Speed Dome.
198
Posizioni dei DIP Switch
A. Impostazione ID
Nella telecamera deve essere impostato un ID, che serve alla consolle o al DVR per sollecitare
la telecamera.
Ogni ID può essere assegnato una volta sola!Dopo aver aperto l'adattatore per il montaggio su
superficie è possibile impostare l'ID (p.e. con l'ausilio di un piccolo giravite a taglio) sul DIP
Switch 1, spostando i pin verso l'alto o verso il basso.
•
Impostazione di default:ID telecamera = 1
(1-ON, 0-OFF; X riguarda altre impostazioni)
DIP SW
100000XXXX
010000XXXX
110000XXXX
001000XXXX
101000XXXX
011000XXXX
111000XXXX
000100XXXX
100100XXXX
010100XXXX
110100XXXX
001100XXXX
101100XXXX
011100XXXX
111100XXXX
000010XXXX
100010XXXX
010010XXXX
110010XXXX
001010XXXX
101010XXXX
Kamera ID
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
DIP SW
011010XXXX
111010XXXX
000110XXXX
100110XXXX
010110XXXX
110110XXXX
001110XXXX
101110XXXX
011110XXXX
111110XXXX
000001XXXX
100001XXXX
010001XXXX
110001XXXX
001001XXXX
101001XXXX
011001XXXX
111001XXXX
000101XXXX
100101XXXX
010101XXXX
Kamera ID
22
23
24
25
26
27
28
29
30
31
32
33
34
35
36
37
38
39
40
41
42
199
DIP
110101XXXX
001101XXXX
101101XXXX
011101XXXX
111101XXXX
100011XXXX
100011XXXX
010011XXXX
110011XXXX
001011XXXX
101011XXXX
011011XXXX
111011XXXX
000111XXXX
100111XXXX
010111XXXX
110111XXXX
001111XXXX
101111XXXX
011111XXXX
111111XXXX
Kamera ID
43
44
45
46
47
48
49
50
51
52
53
54
55
56
57
58
59
60
61
62
63
B. Resistenza di terminazione del bus RS-485
Il decimo pin del DIP Switch 2 viene utilizzato per caricare su 100 Ω il bus RS485.
Commutare su ON solo il pin dell'ultima telecamera/apparecchio collegata al bus (vedi
immagine CAM n). Commutare lo switch su ON se si utilizza una sola telecamera.
C. Protocollo
Il settimo e l'ottavo pin del dip switch vengono utilizzati per l'impostazione del protocollo:
Impostazione di default: Pelco-D o Pelco-P (riconoscimento automatico)
7° e 8° pin switch 2
OFF / OFF
Pelco-D oder Pelco-P
D. Impostazione baud rate
Il nono pin del DIP switch viene utilizzato per l'impostazione del baud rate.
Impostazione di default: 2400bps.
DIP SW1 9th
OFF
ON
200
Dati tecnici
MODELLO
Angolo di rotazione
Velocità di
rotazione
Angolo di inclinazione
Velocità
di inclinazione
Manuale
Preimpostata
Manuale
Preimpostata
Preset
Oscuramento zone private
Campione
Settore
Tour
Auto Scan
Protetto da password
Ingressi allarme
Azione dopo allarme
Auto Flip
Menu OSD
Comunicazione
Protocollo
Potenza assorbita
ALIMENTAZIONE
Tensione/corrente
FUNZIONI
Struttura
ALTRO
Tipo motore
Temperatura di esercizio
Certificazioni
Sensore immagine
NTSC
Risoluzione
PAL
NTSC
Risoluzione effettiva
PAL
Risoluzione orizzontale
Lente
MODULO
VIDEOCAMERA
ottica
Digitale
Digital Slow Shutter
Modalità giorno
Modalità notte
Rapporto segnale-rumore
Uscita video
BLC
NTSC
Flicker
PAL
BILANCIAMENTO DEL BIANCO
Illuminazione minima
TV7602
360˚ continuo
Max 200˚/sec
Max.200°/sec
0˚ ~ 90˚
Max 200˚/sec
Max 200˚/sec
165 posizioni ognuna con denominazione a 16 caratteri
e diverse velocità
4 zone programmabili
8 campioni programmabili (fino a 480 secondi)
8 settori selezionabili nominabili con 16 caratteri
Max 8 tour preimpostati programmabili
(con 60 posizioni preimpostate)
Auto Scan programmabile
Sì
4 ingressi allarme (OFF, NO, NC)
Preset, gruppo o campione eseguibili dopo l'allarme
ON/OFF
Tedesco, inglese, francese, olandese, danese
RS-485
Pelco D/P
10W MAX (16W MAX con riscaldamento)
12V CC 750mA (1,3A con riscaldamento)
Cupola antimanomissione (Policarbonato)
Contenitore (alluminio)
Motore passo-passo
-10°C~50°C (-40°C~50°C con riscaldamento)
IP66, CE, FCC
1/4"Sony super HAD CCD
811(H) * 508(V) 410K
795(H) * 596(V) 470K
768(H) * 494(V) 380K
752(H) * 582(V) 440K
Oltre 480 linee TV
Zoom ottico 10x
(F1,8~2.9,
f=4,2~42,0 mm)
10x (100x con ottica)
ON/OFF
2,5 Lux (F1,8)
0,07 Lux (F1.8) con modlaità DSS
Oltre 52dB
Uscita videocomposito 75Ω collegata
ON/OFF
ON/OFF (1/100)
ON/OFF (1/120)
AWB/ATW/IN/OUT
Dimensioni
202
203
Was this manual useful for you? yes no
Thank you for your participation!

* Your assessment is very important for improving the work of artificial intelligence, which forms the content of this project

Scaricare PDF

annuncio pubblicitario

In altre lingue

Seules les pages du document en Italien ont été affichées.